5 giorni a 5 stelle/32: #fuorigliindagati

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
5ggindagati.jpg

"Non è intenzione di questo governo chiedere dimissioni di ministri o sottosegretari solo sulla base di un avviso di garanzia" parole del neo-ministro dello sfavillante Governo Renzie, Maria Elena Boschi." Non è dello stesso avviso il Movimento 5 Stelle. Dopo aver costretto alle dimissioni il sottosegretario Antonio Gentile, siamo pronti con le mozioni per chiedere la rimozione dei 5 tra ministri e sottosegretari del governo Renzi indagati: Lupi (concorso in abuso di atti d'ufficio), Barracciu (peculato aggravato), De Filippo (peculato), Del Basso de Caro (peculato),Bubbico (abuso di ufficio). Intanto alla Camera il partito dell'inciucio Pd-Forza Italia sta varando una nuova legge elettorale truffa: lo schifezzellum o, se preferite, il Superporcellum, palesemente peggiore della precedente. Da veri portavoce, i rappresentanti del Movimento 5 Stelle portano le istanze dei cittadini all'interno delle istituzioni. Lo fanno ricevendo 93.000 firme a sostegno della proposta di legge che richiede i codici identificativi per le Forze dell'Ordine e ospitando gli esperti internazionali di ricerca senza l'utilizzo di animali.
Ambiente, salute e agroalimentare vanno a braccetto. Così in Commissione Ambiente alla Camera il Movimento 5 Stelle ha proposto un'importantissima risoluzione per impedire la costruzione di nuovi inceneritori di rifiuti ed al tempo stesso ha sollecitato il governo a intervenire per la tutela internazionale dei prodotti agroalimentari italiani." M5S Camera e Senato

Scarica il nuovo numero di 5giornia5stelle magazine qui.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus