Buon 2017 da Beppe Grillo: sarà l'anno dell'orgoglio italiano

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.


trascrizione integrale del discorso di fine anno 2016 di Beppe Grillo

Non c’è stato uno dei miei figli che abbia capito cosa fosse questo, un oggetto misterioso, fantastico. Forse i giovani fino ai 20, 25, 30 anni non lo sanno. Questa è una pialla. Io sto ancora cercando di capire se sono digitale o analogico. Sono con un piede sulla pialla e un piede sul computer. Questo mi porta a volte a fare considerazioni con pensieri frammentati, a cui non riesco poi nemmeno a dare la parola: meno male, se no farei dei casini pazzeschi! Devo farvi gli auguri di un anno che sta passando, il 2016 e non so come farli. Non volevo proprio faro. Avevo pensato di fare un intervento in silenzio per sentire questi rumori…

Sentite questi rumori… noi abbiamo vissuto un anno dentro questi rumori che ci arrivavano. E la cosa più straordinaria che sta succedendo è che questi rumori della stampa, della televisione e dei telegiornali, non hanno spostato nulla. Tutto questo sorpassa l’immaginazione. Il No, il Referendum… tutta l’informazione per cambiare la testa degli italiani non è riuscita. Gli italiani hanno guardato finalmente la realtà come dicevo qualche anno fa: con la testa in giù e i piedi in su. Alla rovescia. E guardando alla rovescia hanno capito quale è la vera realtà. Io ho qui dei libri: "La Realtà della realtà" di Watzlawick, che ti dice che la realtà non è quella che vedi, quella che ti sembra.

Ci sono varie cose che indicano la realtà, dipende dal punto di vista. La realtà è qualcosa di strano, politicamente ed economicamente: non si riesce a capire. Quest’anno è stato un anno un po’ particolare, di perdite gravi. Abbiamo perso uno dei grandi della storia di questo Paese, grandissimo, che è stato Dario Fo. Se ne è andato un grande vecchio umanista straordinario.

Poi se ne è andato, il 12 di aprile, il coautore di tutto. Io sento ancora una perdita gigantesca. Tutto il Movimento la sente: che è Gianroberto Casaleggio. Io e Casaleggio eravamo qua, quando progettavamo che cosa fare, lui era un manager, io ero un comico: due personalità che si scontravano. Era uno scontro apparente. Lui mi regalò un libro: Gengis Khan. Lui parlava di Gengis Khan come rete, coi cavalli, che univa il più grande impero della storia dell’umanità. Vedeva il cavallo come un bit. Gengis Khan gestiva la Rete per formare il più grande impero della storia. Parlavamo di Tex Willer e del Grande Blek, di Fantascienza, degli Urania… Lui dal punto di vista manageriale vedeva gli obiettivi. Io ero il cialtrone, il buffone, quello che vedeva il fatto di far ridere.

Ecco cosa non ci perdoneranno mai i partiti politici: che un comico è stato un cofondatore di un Movimento. Che non ci prendiamo tanto sul serio, che abbiamo l’ironia. E’ straordinario! E’ straordinario quest’abbinamento, a cui nessuno credeva. Nessuno credeva che potesse nascere un Movimento dalla Rete, con un Vaffa! Questa rabbia concentrata… e adesso è diventato quello che avete visto: il primo Movimento politico.

Gianroberto ci lascia in eredità una cosa straordinaria, non esiste al mondo una cosa così straordinaria: Rousseau (l’esempio di democrazia dal basso), un sistema operativo dove chiunque entra, guarda e può votare le leggi. Può votare il Presidente della Regione, può votare il Sindaco. Andare a vedere chi sono prima delle elezioni. Può fare una legge. Guardate che per un cittadino comune poter lasciare un segno della sua vita, della sua professione nella realtà, è straordinario! E questo è un mezzo di democrazia veramente diretta e dal basso!

Tutte queste voci che avete sentito “Cosa c’è dietro, cosa c’è là dietro?”… beh, noi abbiamo rotto un sistema. Il Movimento non vuole scalare la società. E’ la società che scala attraverso il Movimento. Noi siamo quelle passarelle che mettevano per conquistare i castelli nel Medioevo. Appoggiavano le scale, entravano e conquistavano il castello. Noi abbiamo rotto un paradigma, una roba circolare che viveva lì da 50 anni.

C’è un aneddoto di Watzlawick, uno psichiatra famosissimo, “L’anello di Cartagena”, che ti dà l’idea di come è stato tutto, prima del Movimento:

A Cartagena ogni mezzogiorno sparavano un colpo di cannone proprio per indicare che era mezzogiorno. Da 40 anni funzionava così. Nessuno diceva niente. Tutti sapevano che era mezzogiorno perché sentivano il colpo di cannone. Finché arriva lì un turista giapponese, con il cronometro (secondo lui) più preciso al mondo. Il suo cronometro segnava che mancavano 5 minuti a mezzogiorno, quando sente il primo colpo di cannone. Si reca dal picchetto e domanda: “Come mai avete sparato 5 minuti prima?”. Il picchetto gli risponde “No, no, il nostro è preciso, noi spariamo sempre a mezzogiorno. E’ il suo orologio che non va bene.” A questo punto il giapponese chiede: “ma con quale orologio avete sincronizzato il vostro colpo di cannone?”.
Il comandante gli risponde: “ Dal più grande orologiaio del nostro Paese che ha l’orologio più preciso del mondo”. Il giapponese non pago va dall’orologiaio e gli chiede: “Mi scusi, è lei che sincronizza con l’orologio il colpo di cannone?” L’orologiaio risponde di sì.
E il giapponese: “ Mi scusi, ma lei dove sincronizza il suo orologio che pare essere il più preciso al mondo?”. E l’orologiaio risponde: “Noi sincronizziamo il nostro orologio dal colpo di cannone, a mezzogiorno”.


Fantastico! Così è durato per 40 anni. E così è durato questo schema di economia e politica, per 40/50 anni. Finché è arrivato il turista giapponese: il MoVimento 5 Stelle, che ha disintegrato tutta questa roba circolare, finta. I cittadini iniziano a capire una cosa meravigliosa: cioè il MoVimento 5 Stelle e la democrazia diretta, non sei più rappresentato da nessuno ma ti auto rappresenti, con strumenti come Rousseau.
E’ la cosa più bella del mondo, ci vengono a intervistare tutte le televisioni del mondo. E qui siamo ancora trattati con le voci che avete sentito prima. E’ fantastico: sono dei bambini nella Comunicazione, sono dei bambini nell’economia politica, non capiscono la tecnologia che sta arrivando e confonde le menti. Come un boomerang.

Avete mai tirato un boomerang? Dai onestamente, non diciamo menzogne: il boomerang (a parte qualche australiano) lo lanci e poi va dove gli pare! Come la tecnologia, la inventi per qualcosa e poi va da un’altra parte. Pensate all’orologio meccanico. E’ stato inventato dai Benedettini nel 1200 per scansionare la preghiera, 7 volte al giorno. Quindi è stato inventato per Dio ed è diventato il sistema del capitalismo. Le tecnologie arriveranno e saranno incredibili. Abbiamo fatto uno studio: Il lavoro nel 2025 quale sarà? Come andrà il mondo fra 10 anni. Non è tanto. Il futuro è fra un momento. Noi stiamo ragionando fino al 2025. Stiamo votando sul Blog il Programma energetico, grazie a questo meraviglioso sistema operativo che abbiamo. Votiamo su tutto: come le energie che in 30 – 40 anni passeranno dalle fossili alle rinnovabili, come? Attraverso quali step? Come sarà il lavoro? Un ragazzo di 20 anni nel 2015 avrà 580 mila ore di vita. Dedicherà 60 mila ore della sua vita al lavoro. E ne avrà 240 mila dedicate al tempo liberato dal lavoro.

Il tempo libero sarà 4 volte superiore al tempo lavorato. Che cosa accadrà fra 25 anni? Quanti milioni di persone saranno senza un lavoro, con un tempo liberato? Che cosa faranno? Saranno ansiosi? Milioni di depressi? “Cosa fai?” “Non lo so! Fatti i cazzi tuoi!” Saranno violenti? Non abbiamo la minima idea di come gestire flussi di persone di tempo libero di persone. L’unico modo, secondo Marchetti, un grande studioso della geopolitica del lavoro, è l’Istruzione. La Scuola. La curiosità della Cultura. L’Intelletto. Abbiamo delle scuole ancora come la Linea Maginot, in bunker trincerati sottoterra. Abbiamo ancora una scuola che prepara al lavoro. Lavoro: è una parola che non ha quasi più senso.

O noi, coi sistemi che abbiamo, metteremo in mezzo alla strada milioni di persone: con la tecnologia, la robotica, la stampa 3d, o abbiamo dei sistemi per far interagire l’economia con le persone, oppure saranno scenari apocalittici! Ecco che entra il concetto di inserire un Reddito Universale senza condizioni nella classe media che non compra più, un reddito dentro a chi non ce la fa, dentro a chi non ci arriva… altrimenti questo sistema collassa! La mentalità è già vecchia! Questa gente qua si sta istruendo per un mondo che non c’è più. Noi ereditiamo un mondo che non sappiamo che cosa sia ma almeno cerchiamo di capire e di orientarci. Che tipo di lavori ci saranno? Il 50% dei lavori che conosciamo, sparirà. Ci saranno i coworking e la sparizione degli uffici. Le macchine saranno sempre più veloci, Internet delle cose… Tutte queste situazioni che arrivano, che non riesci a capire bene. Hai il mondo dentro questo iPhone, hai il mondo nel taschino… E il mondo nel taschino può essere una cosa meravigliosa o può essere l’apocalisse della tua intelligenza.

Abbiamo passato un anno a prenderci insulti, tonnellate di roba immonda e ci aspetta un 2017, secondo me, di riscatto, di orgoglio! Dobbiamo essere orgogliosi di essere i migliori, essere orgogliosi perché l’italiano è il migliore. Dobbiamo essere orgogliosi perché il Made In Italy fa presa in tutto il mondo. Dobbiamo essere orgogliosi perché la nostra Piccola Media Impresa è straordinaria. Gli indiani saranno il più grande ufficio del mondo. I cinesi saranno gli operai più grandi del mondo. Ma noi siamo sulla vetta dell’intelligenza, abbiamo la capacità di inventare qualsiasi cosa. Se diamo l’opportunità con l’Istruzione, con la Cultura…

Oggi siamo indietro: siamo un popolo di vecchi, non ci stiamo accorgendo che stiamo invecchiando. Nel 2025 ci saranno più 60enni che 18enni. Che cosa faremo? Un vecchio invecchia negli ultimi due anni di vita, perché in quei due anni costa alla società come tutta la sua precedente vita, in farmaci. Non abbiamo natalità. Nel contempo blocchiamo l’immigrazione o non inseriamo l’immigrazione in un modo logico: senza essere né di destra, né di sinistra, ma in un modo razionale, creando corridoi umanitari, controllando chi arriva in Italia. Sono tutti problemi pazzeschi… e questi di che cosa parlano? Del populismo!

Io non volevo farvi questa filippica l’ultimo giorno dell’anno. Voglio anche dirvi che io sono questo: sono la pialla, il saldatore, il cervello, il computer. E questo che dovete essere: un piede di qua e un piede di là. Ci attende un futuro che potrebbe essere bellissimo o bruttissimo. Avremo grandi malattie nuove e saranno debellate quelle vecchie. Avremo 60 milioni di malati di dengue, una cazzo di zanzarina così, avremo 50 milioni di malati di Alzheimer, forse risolveremo il problema della CO2, forse saremo più intelligenti con l’intelligenza artificiale. Ci saranno le auto senza autista, forse Musk andrà su Marte, forse ci saranno satelliti che collegano l’intelligenza del mondo… quindi ci aspetta una cosa strepitosa!

Ma io voglio lasciarvi con questo messaggio: con l’orgoglio di quello che siamo!

Siamo italiani e io lo voglio gridare per la prima volta! Anche se non sono un patriota nel senso letterale della parola. Per me la patria è la lingua: parlo italiano quindi sono italiano, ma questo italiano deve essere in tutto il mondo! Siamo i migliori cari signori e lo dimostreremo. E noi siamo la sintesi, come Movimento 5 Stelle, dei migliori in Italia! Arrivederci a tutti e auguri!

BUON ANNO DA BEPPE GRILLO!

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • rolando moliso Utente certificato 1 anno fa
    Felice anno nuovo si. La informiamo che la banca CRÉDIT MUTUEL, ma ha la tua fornitura di prestito di qualsiasi genere. Se avete veramente bisogno di un prestito per la tua attività sviluppata, vi consiglio di contattare il direttore della banca su mail: creditmutuelbanquetransfertrap@gmail.com Ho ricevuto un prestito di 90000 euro in questa banca: creditmutuelbanquetransfertrap@gmail.com
  • franco bonissone 1 anno fa
    Auguri seppure in ritardo. Comunque il mio ricordo di Beppe risale ai tempi di piazza Martinez a Genova, tanti ,ma tanti anni fa'. Un' idea, mia, non so se percorribile... ma non si sa mai... la RAI sta organizzando una raccolta di fondi, tramite un numero telefonico, per raccogliere fondi per le scuole nelle zone terremotate... perfetto, è una cosa lodevole... però ho anche seguito, sempre ad uno dei telegiornali, le traversie di alcuni allevatori, costretti a vedere i loro animali, fonte di reddito e di tassazione allo Stato (per i prodotti derivati), morire sotto le intemperie di queste ultime ore... Bene, perché non si istituisce un numero telefonico ad hoc per chi ha perso la casa (e, magari, ne deve pagare un mutuo) e chi il lavoro (unico suo sostentamento, ci sono contadini ed allevatori che non hanno quasi più nulla e che stanno per perdere quel poco che sono riusciti a salvare? Ecco, un numero con i soliti due euro (secondo me ben spesi e ben donati)da elargire, GRATIS, a queste persone per ricostruire ciò che il terremoto ha distrutto. Si dirà, ma abbiamo già dato i famosi 2 euro immediatamente dopo che l'evento si è verificato! Certo, ma sappiamo esattamente chi gestirà, e come li gestirà, i nostri due euro? Due euro presi singolarmente non sono nulla, ma sommati credo che diventino una bella cifretta. Scusate, amici del blog, questa mia uscita, ma mi sentivo in dovere di poter dire qualcosa. Grazie Franco
  • giancarlo ricomini Utente certificato 1 anno fa
    caro beppe speriamo che il 2017 sia l anno della svolta per il movimento
  • gianluigi 1 anno fa
    NON PREOCCUPARTI BEPPE, IL SIGNOREIDDIO UNICO FA' GIUSTIZIA, CIAOOOOOOOOOOOOOOOO.
  • javier estrada gonzalez Utente certificato 1 anno fa
    Buona sera a tutti. Penso che tu abbia ben celebrato ? Io faccio solo la testimonianza di una donna che, a mio aiuto un sacco per un prestito di 8.000 euro questa mattina. Questa donna, vi assicuro che è davvero una mamma che ha il denaro per il cliente e per il popolo, che spiega chiaramente la loro situazione. Il suo nome è ANISSA , francamente, è una buona persona, perché mi è stato soddisfacente oggi, e sono felice di parlarne , all'inizio avevo dubitato, ma ora posso dire che è il vero creditore. Il suo indirizzo è : developpement.aide@gmail.com
  • claudio cominardi Utente certificato 1 anno fa
    Segnalo un errore nel testo dell'intervento. Tra l'altro molto bello e che ho apprezzato moltissimo. Quando Beppe parla dell'esperto di geopolitica del lavoro citando tale "Marchetti". In realtà si riferisce a Enrico Moretti autore del libro "la nuova geografia del lavoro". Conviene correggere, come ho già segnalato in precedenza. Un caro saluto!
  • Roberto 1 anno fa
    HA LA VOSTRA ATTENZIONE In famiglia o tra amici, il prestito di denaro non dovrebbe essere una fonte di conflitto. Per questo, una soluzione "Private Invest" per la vostra soddisfazione. Offriamo prestiti finanziari , immobiliare, Prestito , Prestito di investimento, Prestito auto , Prestito personale . Per tutti la richiesta di finanziamento, vi preghiamo di contattarci al seguente indirizzo: loanprivate.invest@gmail.com
  • francesco Pallavicini 1 anno fa
    DICE TANTE BELLE COSE MA ANCHE COSE NON VERE; E POI RICORDIAMOCI CHE ANCHE MUSSOLINI E HITLER SOSTENEVANO CHE LA LORO RAZZA ERA LA MIGLIORE !!! MIGLIORE DEGLI ALTRI, DEI NON ARIANI, MEGLIO DEGLI EBREI, O DEI NEGRI. IN REALTA' GLI ITALIANI NON SONO Nè MIGLIORI Nè PEGGIORI DELLE ALTRE POPOLAZIONI. ANZI, A GUARDARE I NUMERI, SIAMO TRA GLI ULTIMI. ALTRI CHE NON CREDONO DI ESSERE MIGLIORI DI ALCUNO, LAVORANO A TESTA BASSA E FANNO PROGRESSI. CIAO
    • Zampano . Utente certificato 1 anno fa
      "siamo tra gli ultimi"? Prego? Sei uno dei tanti troll o solo un idiota totale?
    • Zampano . Utente certificato 1 anno fa
      Naturalmente parli della tua famiglia, dei tuoi genitori, che dopo averti messo al mondo hanno esclamato: "che figlio capra che abbiamo!"
  • angelo cicirelli 1 anno fa
    2016 2017 ORA PARLIAMO DI COSE SERIE. BEPPE GRILLO APRIRE IL DIALOGO. [versione youtube con schede consigliata https://www.youtube.com/watch?v=eCuvVd_jCGA] https://vimeo.com/197777028
  • Enrico Cacciatori 1 anno fa
    Prendo atto con dispiacere che la comicità di Bebbe è implosa in se stesso. In questa implosione, tutte le sue componenti come l’ironia, la spontaneità, l’onestà intellettuale, porre in evidenza aspetti tragici facendoci ridere ma nello stesso tempo innescare una riflessione indotta che colora di amaro il nostro riso, facendoci fare un privato mea culpa, si sono trasformate in coraggio. Dopo il suo messaggio di fine anno, io non ho riso; mi sono sentito investito da un’onda di coraggio capace di superare tutte le difficoltà condividendola tra noi del M5S e agli altri. Ma allora siamo senza il comico? Beh, diciamo che il comico Beppe esiste ancora, ha sempre tenuto alta l’asticella della comicità facendola interagire con la nostra Costituzione e con i nostri problemi sociali. Non è che non fa più ridere, è che abbiamo capito!!!- Ma allora la comicità da ridere?, quella che non porta nulla a nessuno? quella che evidenzia l’incapacità totale di organizzare, governare? quella che prende in giro tutto e tutti senza fornire un risultato concreto, quella dei messaggi senza contenuto?, quella dell’amoralità? quella dagli scopi perversi? quella della limitata visione futura? Che fine ha fatto? Purtroppo c’è ed è dominio di molti personaggi che se la litigano; sono alcuni presidenti della repubblica, alcuni presidenti del consiglio, i loro ministri, moltissimi parlamentari, direttori della carta stampata della TV , segretari di partito, i “ferri di bottega” ovvero, la manovalanza composta dai dirigenti pubblici nominati dai partiti che tanto male fanno al nostro paese. Ebbene si, dobbiamo riconoscere che i veri comici ante litteram sono stati e sono tuttora loro, non credo sia necessario fare i nomi, sono in bella vista tutti i giorni su TV e giornali, qualsiasi ne scegliate il risultato è garantito. Sentirli parlare e pontificare è uno scompiscio totale, solo che a differenza della comicità di Beppe, la loro non avrà una evoluzione ma fallirà miseramente.
  • Manuel Ruberto 1 anno fa
    Ciao Beppe, Se il movimento che hai creato non esistesse, non esisterebbero neache le speranze per il futuro. Io dall' inghilterra, in cui vivo da dieci anni, vi seguo e supporto appassionatamente. Ho tanta fiducia nel movimento, andate avanti ragazzi. Su una nota differente... qui la Brexit mi ha davvero demoralizzato. E' secondo me l'inizio del disfacimento dell'unita'. L'Europa venne creata (in sostanza) per evitare guerre tramite unificazione. Il separazionismo amplifica le differenze ed i divari culturali e sociali alimentano la xenofobia, il razzismo e l'ignoranza. Se l'Italia fosse la nostra giacca-e-pantaloni e l'Europa fosse la nostra casa, il cui tetto e' danneggiato o mal costruito, davvero decideremmo di abbandonare la casa per ritrovarci da soli in mezzo alla strada con solo i nostri vestiti a proteggerci dal freddo? Io non credo. IO credo che si dovrebbero impiegare le energie necessarie per rifare il tetto, assieme ai nostri altri conquilini. Il mondo non andra mai bene finche' ci saranno differenze e le differenze si eliminano (o affievoliscono) solo con l'unita'. Buon 2017 anche a te e a tutti coloro che supportano il movimento.
  • domenico de sena 1 anno fa
    auguroni dal brasile orgoglio italiano l'umore attenzione e l'arte piu difficile e pericolosa che ti fa ridere o piangere allegria e forza di DIO. avanti popolo in movimento.....
  • luca Tegoni Utente certificato 1 anno fa
    Auguri Beppe! Orgoglioso del M5S
  • Giuseppe ciccone 1 anno fa
    Auguri al movimento
  • Paolo 1 anno fa
    A proposito il reddito di cittadinanza ,nel futuro dovranno' avere a tutta la populations per il senplice motivo ,con lintroduzione della intelligent artificiale, cosi' essa lavorera e noi ci dedicheremo a altre cose ,come io che mi ritirai dal lavoro a 58 anni , per couse di salute ,ma non mi sono mai'fermato di lavorare nel mio da quel momento fino a 77 anni .
  • Paolo 1 anno fa
    Bel esempio ,la pialla lavora il legno e lo fa lishio e bello ,e cosi' la nostra vita ,il cervello per vedere le cose in differente mood ,o sotto sopra,e la saldatura che conette le idee. Belle fisolofie,tu Sarai sempre grande. Buon Anno dal Canada.
  • Mimì De Rose 1 anno fa
    Ciao Beppe, più che un saluto, ho letto nel tuo messaggio un "progetto politico" mai visto da me almeno negli ultimi 50 anni (ne ho 71). Avanti tutta così !!!
  • Natascia pretti 1 anno fa
    Beppe ..Beppe..che entusiasmo e che passione in tutto ciò che fai ..sei un sognatore..
  • STEFANO CORBELLI 1 anno fa
    Buon Anno Nuovo 2017!grandi ragazzi,buon lavoro! viva la libertà di parola ! Stefano Corbelli da RIMINI !
  • Marina V. Utente certificato 1 anno fa
    Caro Beppe. Bellissimo discorso! Direi, un bellissimo monologo ricco di contenuti lungimiranti. La quotidianità si fa sempre più difficile xla stragrande maggioranza di persone, normali e pensare o andare a vedere troppo avanti, rende il presente più faticoso........ Sei grande Beppe! Non sono giovanissima, ma abbastanza giovane da comprendere la verità, futura,dietro le tue parole........ Sei un vero artista della vita, oltre c'è solo noia. Auguri a tutti gli appartenenti del movimento impegnati per migliorare la vita delle persone. Grazie
  • bruno puricelli 1 anno fa
    Reddito di cittadinanza: va bene l'obiettivo ma va concesso a fronte di una prestazione commisurata ad esso (in Italia molti otterrebbero il reddito indebitamente, inoltre, la situazione sanitaria e pensionistica scoppierebbero con una politica favorevole all'immigrazione ed ai relativi ricongiungimenti.
  • P. Lino Parise 1 anno fa
    Caro BEPPE, sono on ultra ottuagenario invalido; ci siamo già "incrociati"-! Il mio ultimo desiderio è passare qualche ora a pranzo, cena o colazione con TE. mi rendo conto di essere "esoso", non chiedo altro alla vita e mi appello al TUO umanesimo, ciao.
  • Marco Ovinda 1 anno fa
    Gli Italiani non sono migliori, non esiste alcun motivo per cui gli Italiani dovrebbero essere migliori di altri popili, tanto più che Beppe Grillo stesso dice di sentirsi Italiano solo perchè parla la lingua italiana, quindi ammette la non esistenza di un popolo omogeneo. E poi cosa vuol dire che "siamo i migliori"? Perchè dovremmo essere i migliori? E in cosa? E poi perchè chi è del M5S dovrebbe essere il migliore dei migliori? Quanta inutile demagogia in queste frasi.
    • Zampano . Utente certificato 1 anno fa
      Marco Ovinda quelli come te sono infatti i peggiori, e dubito pure che tu sia italiano, perchè parli come uno straniero rosicone. O forse sei solo un povero secessionista che non viene cagato da nessuno?
    • consolato paleologo (dinopago) Utente certificato 1 anno fa
      dovrsti fare un corso su che cosa è l'ironia e saper ascoltare tra le parole il vero senso del dire ma forse tu tutto questo lo sai già ma oggi avevo voglia di dirtelo ciao mio caro a riveder le stelle
  • Ciro Cuciniello Utente certificato 1 anno fa
    Buono anno a tutti.
  • samuele m. Utente certificato 1 anno fa
    grazie Beppe,buon anno e buon 2017.
  • Alfredo Bonfiglio 1 anno fa
    Buon Anno a te Beppe.
  • Emilio C. Utente certificato 1 anno fa
    Bravo BEPPE. Grazie. Tu il MIO PRESIDENTE con il discorso di Fine Anno. Grazie.
  • Felice Bionso 1 anno fa
    Auguri ... Buon Anno 2017. Che possa essere l'anno giusto per il movimento.
  • rosaria marsano Utente certificato 1 anno fa
    Che mente Grillo !!! e'un gran piacere ascoltarti vederti ; ci ricarichi le nostre menti di informazione entusiasmo e tanta voglia di vivere in un futuro migliore, che la classe politica corrotta ha portato la nostra pazienza al limite della sopportazione nei loro confronti.Grazie di esistere l'unico modo x poterci riscattare da questi ignobili senza cervello.
  • Olga Anna esposito Utente certificato 1 anno fa
    Auguri Beppe a te ed a tutto il movimento. Sei sempre grande!
  • Riccardo Fabbrini 1 anno fa
    Auguri a te Beppe spero tanto che questo 2017 questa politica di finta democrazia cessi di esistere, Se questa svolta finalmente può avvenire é solo grazie a te e a tutto il M5S. Auguri a te al M5S e mi raccomando non mollate mai.
  • Anna petruzza 1 anno fa
    Bravo!!! Buon anno a te!!!
  • federico carboni 1 anno fa
    Buon Anno a te Beppe, ai tuoi cari, ai lettori del blog e anche e soprattutto a quei meravigliosi ragazzi nelle Istituzioni che lottano contro questo sistema vecchio, contorto e (ahimé) spesso corrotto. Loro non molleranno mai, ma gli conviene ? A riveder le stelle :D
  • Alessandro D. Utente certificato 1 anno fa
    Sei un vero Amico Beppe Buon anno a tutti :)
  • emanuele meli Utente certificato 1 anno fa
    e auguri a te e a tutto il M5S
  • pasquino 1 anno fa
    ..M5S in alto, hasta siempre!
  • milo 67 Utente certificato 1 anno fa
    Hai messo la tua vita e il tuo tempo per i valori fondamentali che sono in tutti noi, nelle nostre famiglie, il rispetto altrui, giustizia, legalità, in questi anni calpestati e stravolti da lestofanti attori del potere. Te ne saremo sempre grati. Impegno per ciò in cui credo fermamente.
  • Gianfranco Cosentino 1 anno fa
    Finalmente eccoci qui! Le menti di molte persone si stanno aprendo e iniziamo a vedere dei risultati incoraggianti. Ad esempio nella mia bella Toscana: Livorno è 5 stelle e si vede la differenza! Noi del movimento -DOBBIAMO- essere così, come dei grimaldelli che "aprono" la mente agli altri e facciamo capire alle persone che non usano la testa che é ora di usarla quella testa e che possiedono un cervello anche loro! Senza essere li, "comodi" aspettando che qualcun'altro faccia le cose. Dobbiamo metterci tutti in gioco e cambiare così le cose, con la non violenza. Ci vorrà tempo ma se continuiamo riusciremo a "rovesciare la piramide" e rovinargli i progetti a chi vuole comandare. Riflettere e capite ciò che vi scrivo: non vi fermate alle apparenze. ARRIVATI LÌ POTREMO GRIDARE TUTTI INSIEME DI ESSERE ORGOGLIOSI DI ESSERE ITALIANI (paese che oggi ci stanno togliendo di mano). Daltronde a Grosseto noi 5Stelle abbiamo impedito di fare le trivellazioni in mare (fraking), informativi sulle conseguenze che porta quest' abominio. Un augurio a tutti di buon anno nuovo e GRAZIE BEPPE, continua così.
  • Giuseppe Vinci 1 anno fa
    È tempo di silenzio,o meglio di musica,suonata da musicisti di talento.Non c'è più tempo per studiare.Ieri sera mi hanno descritto la differenza tra il qualunque e il qualunquismo,maledetti filosofi mi hanno convinto del pericolo del -ismo.Basta manipolazioni è tempo di suonare la musica più bella al mondo,gli strumenti ora il movimento li ha e i musicisti faranno la differenza.Una canzone di successo prescinde dal genere musicale nel quale viene classificata. Ok,ok,insensato romanticismo per il nuovo anno.
  • Valeriano Barbara 1 anno fa
    Caro Beppe. Buon Anno. Vediamo se Google mi da il tempo di scriverti due righe. Devi sapere che il Browser si aggiorna automaticamente e se non salvo, perdo tutto quello che scrivo. Quello che vedo e ascolto ritorna da capo. Il tuo discorso non fa una piega. Siamo i migliori del mondo, il popolo piu' creativo sulla faccia del pianeta. Parola di italiano emigrato all'estero. Un amico canadese mi disse, anni fa, che in Cnada fecero una indagine per vedere quale era la comunita' piu' sviluppata del paese e giunsero alla conclusione che era quella italiana. Pare, che gli italiani ovunque li metti prolificano. Tranne che in italia, naturalmente. Abbiamo capacita' individuali impressionanti. Sono un amante della tecnologia ma la tecnologia e' stata creata per scopi di dominio globale. Puoi trovare piu' informazioni su www.davidicke.com. Come ben sai siamo pieni di reti, stradali, autostradali, elettriche, telefoniche, cellulari. La rete ha un concetto bellissimo, interconnettere i punti. Tuttavia l'umanita' ha dimenticato che la prima rete inventata dall'uomo e' stata quella per pescare, dove o sei il pescatore o sei il pescato. L'elite ha deciso che noi saremo i pescati. Bisogna fare attenzione, e' un altro sistema piramidale dove chi sara' a capo della rete sara' il pescatoreRicorda:" L'uno nel tutto e il tutto nell'uno"... Hasta La revolucion!
  • giovanni venuto 1 anno fa
    I Politicanti da 3 soldi, sanno perfettamente che stanno continuando a perdere CONSENSI nell'elettorato, ma come tutti gli Animali Feriti sono sempre piu' pericolosi, faranno di tutto e di piu' per arginare la nostra crescita. Penso che il Consiglio di mia madre Novantenne, di approvare il mio ritorno in Politica dopo 25 anni, non faccia una piega: "Hanno rubato e rubano tutti quelli che da decenni sono in Parlamento..quindi Aiutare i Giovani è Fondamentale, un giorno lontano almento 8/10 anni qualcuno di loro imparera' a rubare, vista l'attrazione che ha il denaro, ma nel Frattempo Chi ha fondato il Movimento 5 stelle e tu che hai la stessa eta'..beh! avrete fatto molto e quindi potrete andare a Pesca a goderVi la Vecchiaia soddisfatti di cio' che avrete fatto....
  • Francesco Socci Utente certificato 1 anno fa
    Beppe, se si vuol togliere il canone; ti suggerisco di far nascere una TV tutta nostra con il nostro contributo: Fino a ora abbiamp pagato il canone per la RAI per poi farli gestire dal solito potere di turno. Oppure habbiamo pagato il nostro paniere della spesa spesso non ci siamo resi conto che c'erano compensi per berlusconi, mari de Filippi, Barbara d'Urso, e le trsmissioni prive di valore e significato. Adesso è il momento di togliere a tutti costro che per anni ci anno ingannato e nascosto le malefatte, il potere mediatico. Tenendo presente che gli Italiano si coccolano con questi programmi ridicoli; assumiamo noi Gerri scotti, Ezio Greggio , oppure la Gabanelli che da molti anno denuncia corruzione facendo finda e allo stesso tempo ingannandoci poichè lo fa usando la stanza del Nazzareno. Tu sei bravo a capire queste cose; ed allora non lasciamo le cose come stanno cioè condannando un sitema dove poi si va tutti al roxibar e si dimetica tutto. Chi ha più titolo di noi di possiedere uan televisione dove si denunciano si le malefatte, ma si da la certezza che remota che tutti coloro che delinquono, saranno messi alla "gogna". Cosa che sia la Rai che Berlusconi riescono in sequensa e successivamente a far perdonare inserendo nei loro programmi, giochie tv spazzatura che non fa crescere il nostro popolo. Noi dobbiamo impugnare programmi come strisca la notizia che denunciano si; ma allo stesso tempo perdonano con una risata. E' vero che il popolo si vuol divertire; è giusto, ma non con una risata alla fine di ogni violazione o reato riscontrato nel paese. Nella notizia ci si deve riceverne la "certezza" della condanna.
  • Locci Riccardo 1 anno fa
    Fai bene a non escludere niente. Futuro bello o futuro meno bello, tutto e’ possibile. Vedi, Beppe, il caso vuole che, intelligentemente, potremmo dover occuparci, come italiani, di tutto per noi stessi, in Italia, curando, ad esempio, il territorio di questo paese, facendolo con un’efficacia mai vista prima, attraverso l’impegno di persone coscienziose, quando diventeranno, loro, finalmente, le responsabili, grazie esclusivamente alla loro intelligenza e competenza. La nostra intelligenza, appunto, e’ assai sviluppata, creativa, come tu dici, e pochi, o nessuno, ci eguaglia, ma continuiamo a occuparci di tutto per essere in grado di avere la misura concreta della situazione, per fare quanto di meglio sia possibile, quando sara’ necessario. Auguri!
  • Davide Angeletti Utente certificato 1 anno fa
    Il reddito di cittadinanza sta per diventare realtà qui in Scozia. https://www.theguardian.com/politics/2017/jan/01/universal-basic-income-trials-being-considered-in-scotland?CMP=share_btn_fb
  • Pier 1 anno fa
    Beppe, non so se ci sarò nel 2025 oppure domani. Il futuro è in mano agli dei, dicevano gli antichi, oppure non esiste, dico io. Viviamo il presente nell'eterna attesa del mondo che verrà, e non è una bella maniera di vivere. E'ora, in tempo reale, che si deve pensare e fare, in rapporto a ciò che succede, non credere che i problemi che non affrontiamo oggi possano essere miracolosamente risolti in un possibile futuro tecnologico. Buon anno
  • Santo Nalbone 1 anno fa
    Caro Grillo, Secondo me sottovaluti l’importanza del Lavoro. Il LAVORO è e rimarrà sempre un aspetto importante per l’umanità. Il Lavoro è produzione di beni e servizi, con il Lavoro si sviluppa la tecnologia, il Lavoro rende liberi e indipendenti gli uomini, con il Lavoro ognuno acquista la sua dignità…. Tutte cose che i Padri Costituenti sapevano benissimo e hanno scritto a chiare lettere nella Costituzione. Ovviamente il Lavoro cambia come è sempre cambiato nel tempo. Con l’avvento delle macchine agricole una massa enorme di contadini ha perso il Lavoro nei campi… ma lo ha ritrovato nelle fabbriche. La società contadina si è così trasformata nel mondo attuale. Oggi i Robot stanno sostituendo gli operai nelle catene di montaggio ma hanno bisogno di tecnici per farli funzionare e ripararli, ingegneri per progettarli e innovarli. Internet sta sostituendo la distribuzione, aumentano gli acquisti on line… molti negozi chiuderanno, ma ci vorranno tanti esperti di marketing e di informatica, grafici, magazzinieri, spedizionieri… Continueremo a voler andare al Ristorante con cuochi e camerieri in carne ed ossa a farci mangiare bene. Continueremo a voler andare in vacanza, magari più spesso, e avremo bisogno di alberghi accoglienti. Avremo bisogno di contadini dediti alla Permacultura e altre tecniche naturali, allevamenti allo stato brado, bravi norcini per ottimi salumi. Avremo bisogno di pescatori per il buon pesce del nostro mare. C’è poi da sviluppare il settore Arte, Storia e Cultura. Avremo bisogno di un esercito di diplomati e laureati per mostrare al mondo intero il nostro immenso Patrimonio Nazionale. E poi servizi sociali, assistenza agli anziani, protezione ambientale e civile….. Insomma, il Lavoro non morirà mai, cambieranno le forme ma ci sarà sempre bisogno di Lavoro umano. Sarà compito dello Stato guidare questi cambiamenti, incentivare progresso e innovazione, fare in modo che nessuno rimanga escluso, che anche “l’ultima ruota del carro possa star bene.
  • Giovanni Sicco 1 anno fa
    Caro Beppe, nell'augurarti ogni cosa migliore per il 2017, penso che questo sia il peggiore discorso che hai fatto. Come dici tu la gente è stanca di chiacchere, anche delle nostre! BUON ANNO NUOVO A TUTTI. "
  • Adolfo Treggiari Utente certificato 1 anno fa
    Entriamo nel 2017 con la mente aperta e la voglia di fare, il resto si vedrà' .
  • gianfranco romero 1 anno fa
    SEGUITO: * da allora, nelle guerre d'Indocina, Vietnam, Libano, Afghanistan, Kuwait, Iraq, Libia ecc. l'occidente, vuoi come parte belligerante, vuoi come semplice “fornitore di servizi” non s'è mai fatto scrupolo nel bombardare città e villaggi con la scusa dei terroristi che si nascondevano negli asili e nelle scuole, provocando milioni di morti innocenti tra i civili... ergo... chi sono i veri terroristi nella Storia dell'Umanità?!? * a queste realtà storiche che non credo possano esser confutate, si aggiunge una considerazione personale, discutibile ma abbastanza evidente: la tanto decantata “libertà” ed il modo di vivere occidentale negl'ultimi decenni non hanno assolutamente portato la felicità, né tanto meno miglioramenti alla vita del Popolo: la mafia impera a tutti i livelli medio alti della società, i disoccupati si suicidano per non morire di fame, la droga non è mai costata così poco, la schiavitù, (intesa come forzatura al lavoro malpagato, pericoloso per la salute e senza tutele) non è mai stata così impunemente applicata come in questo periodo, dai tempi delle coltivazioni di cotone del Texas di 2-3 secoli fa!... Last but not least, mentre nel XVI/XVII secolo gli schiavi erano “presi” a forza nei loro paesi d'origine, oggi approdano di loro volontà lungo le coste del ventre molle del mondo così detto “evoluto, benestante”... concordo sul fatto che la Storia la scrivano i vincitori, sono però totalmente avverso il fatto che anche la totale liceità sia solo loro!... PS forse tra queste righe i puri di cuore (senza preconcetti) ed i curiosi circa le motivazioni che spingono gli esseri umani ad azioni che possono sembrare inconsulte, potranno trovare qualche spiegazione che le tv di stato (leggi “organi del potere costituito”) non danno circa gli attentati che giornalmente stravolgono la “pace solitaria” dei paesi benestanti! GfR
  • gianfranco romero 1 anno fa
    sono assolutamente d'accordo con Beppe, il futuro potrebbe essere bellissimo, ma anche bruttissimo e buona parte di ciò che potrebbe far pendere l'ago della bilancia dall'una o dall'altra parte è insita nella capacità che avremo nel decifrare le mosse che la nostra specie attuerà in questo o quel campo che ci appartiene x "grazia di dio", per diritto meritato, acquisito o che semplicemente ci arroghiamo. è di questi ultimi momenti la notizia dell'ultimo attentato in Turchia e 1 considerazione mi viene spontanea: premesso che non sono terrorista né filo-isis, non sono neppure credente x cui chiunque opera in nome di una menzogna ha tutta la mia disapprovazione, ma limitandomi ad una osservazione puramente pratica e conseguenziale di alcuni fatti storici, non si può non notare e tenere in dovuta considerazione che: * i partigiani, cui ogni buon villaggio, paese o città italiana ha piazze, viali o vie dedicate al loro ricordo, ai loro tempi, erano considerati dal potere egemone “banditi”, -achtung banditen!- recitavano i manifesti nazisti applicati sui muri dei paesi “infestati” dalla nostra Resistenza. * le guerre in passato venivano combattute sui “campi di battaglia”, i civili venivano sì derubati di vettovaglie ma solitamente non riportavano danni fisici, ciò fino alla II guerra mondiale quando gli americani, forti delle loro “fortezze volanti” cominciarono a scaricare centinaia di migliaia di tonnellate di bombe sulle città indifese, con la scusa di colpire ipotetiche quando non fantomatiche “fabbriche di armi”, arrivando fino all'olocausto nucleare di Hiroshima e Nagasaki, quando a fronte di qualche centinaio di soldati, magari “imboscati” nelle 2 città, uccisero una mezza milionata di civili indifesi. SEGUE
  • andrea pistoia 1 anno fa
    è vero siamo i migkiori ... è vero faremo tornare l'Italia ad essere il più bel paese del mondo io ci credo, ne sono certo!
  • Marilena Pravisani 1 anno fa
    Sì, siamo Italiani, ed è la prima volta, anche per me, che ritorno ad essere orgogliosa di far parte di questo Paese con occhi nuovi, grazie Beppe, grazie al Movimento che seguo con grande speranza. BUON ANNO A TUTTI VOI
  • flavio guglielmetto mugion Utente certificato 1 anno fa
    RIPETITA JUVANT , Bravo Beppe , infondi speranza . Sei sicuro che saremo con te. E spero che presto avvenga . NON ESISTE MIGLIOR ORATORE DEL TUO CERVELLO.
  • Daniela C. Utente certificato 1 anno fa
    GRANDE BEPPE!!!!!!!GRAZIE
  • Danyda bologna Utente certificato 1 anno fa
    Auguri a tutti ......ma proprio tutti, anche ai piddini. Che possano disintossicarsi anche loro. Auguri a Beppe, che riesce sempre a farti commuovere e sorridere, nello stesso istante. Auguri a tutti i nostri portavoce, a tutti gli attivisti e a quelli che non ci sono più .... 2000 diciassette volte AUGURI.
  • Fabrizio Carner 1 anno fa
    Grazie per esserci
  • loredana guerro guerro Utente certificato 1 anno fa
    il problema sarebbe il M5S??!!! Ma come pensano che gli italiani siano così imbecilli, celebrolesi, disinformati..da credere a tutte le balle che hanno detto e dicono tutt'ora sul M5S...Siete morti, fatevi un piacere sparite vecchi ladri, corrotti , senza vergogna, politici corrotti e complici l'uno dell'altro per arricchirvi e spolpare noi cittadini..Pd?? Un vecchio agglomerato di complici della Dx che in 30 anni hanno governato , appoggiandosi l'uno all'altro..per rubare la dignità a tutto il popolo italiano!! Vergognatevi e andate fuori dall'Italia prima che gli italiani si incazzano veramente.. ci state portando alla rivoluzione civile..maledette anime diaboliche
  • Petrit Shabaku 1 anno fa
    Sei un Grande, Buon Anno..
  • dario pietroburgo Utente certificato 1 anno fa
    Beppe sei un grande, buon 2017
  • cittadino comune 1 anno fa
    Grazie di esserci. Grazie Beppe, grazie M5S. Siete esemplari ed avete il mio sostegno! A Roma ed a Torino prendete DECISIONI IMPORTANTI, che evidenzino lil vostro essere dalla parte dei cittadini. Date esempi che facciano parlare di voi in positivo. E se non siete in condizioni di farlo, ritiratevi subito. Non insistete. Fareste il gioco degli avversari. Buon anno. W il M5S !
  • Giuseppe C. Utente certificato 1 anno fa
    ...l'orgoglio di quello che siamo... io mi sento europeo, italiano, friulano... e cittadino del mondo. però dbbiamo capire che molte fra le più importanti proposta che -giustamente - il movimento porta avanti (dal reddito di cittadinanza all'energia alla politica estera) non possono trovar risposta a livello nazionale, ma solo a livello europeo! Spero che il Movimento trovi finalmente una dimensione svranazionale. E l'orgoglio di essere Europei! Auguri a tutti! Sef.
    • Zampano . Utente certificato 1 anno fa
      Giuseppe sperare di cambiare cosa, esattamente? Perchè l'UE non è l'America, cioè non è un paese unico, con un unica lingua, un unica cultura, etc ma un insieme di nazioni completamente diverse tra loro (economicamente, culturalmente, linguisticamente, politicamente, militarmente, socialmente, storicamente etc) che sino a ieri vivevano bene (sicuramente meglio di oggi) pur restando indipendenti. Eravamo in Europa e nessuno odiava il vicino di casa. Oggi non è più così. Cioè, non è che se si sta insieme si vive meglio, e questo l'abbiamo appreso in quasi vent'anni di matrimonio forzato. Le nazioni indipendenti (USA, GB, Svizzera etc) camperanno più di noi se non usciamo subito dall'UE e dall'euro, che come tu sai, ci è stato sconsigliato da non pochi premi nobel e economisti italiani. Le direttive UE poi hanno condotto al suicidio tanti imprenditori italiani, operai e così via. Bisogna chiudere il capitolo, e posso garantirti che anche uscendo tu continuerai a sentirti, geograficamente parlando, europeo! In caso contrario, senza sovranità, continuando ad avere euro e ordini da Bruxelles, diventeremo "africani" (cioè paese del terzo modno). Saluti.
    • Giuseppe C. Utente certificato 1 anno fa
      Grazie molte del commento Zampano! naturalmente sono d'accordo, non vogliamo l'Europa delle banche e della burocrazia, ma nemmeno l'Europa delle nazioni e dei nazionalismi. Vorremmo l'Europa dei popoli e delle persone. Ma per i giovani grazie all'erasmus un po' già c'è... Però se vogliamo risolvere certi problemi la scala italiana è comunque troppo piccola. l'Italia non 'pesa' abbastanza, l'Europa si, è la più grande potenza del mondo in termini economici, per il reddito di cittadinanza o per la politica energetica conta! Inoltre anche 'questa' brutta Unione ci ha dato settant'anni di pace... siamo la prima generazione che - in un'area così grande - non ha visto una guerra (internaall'Unione intendo naturalmente) .. e non mi pare poco. Nonostante tutto io mi sento orgogliosamente Europeo, e cerco di cambiare l'Europa, non di disruggeral. Spero molti nle Movimento la pensino così. B.
    • Zampano . Utente certificato 1 anno fa
      No guarda, l'esatto contrario. L'Italia potrebbe benissimo diventare indipendente, staccarsi come ha fatto la Gran Bretagna, recuperare la sua sovranità. L'Italia non ha bisogno dell'UE, che in soldoni ci costa circa 200 euro al secondo, con i quali si potrebbero risolvere tanti problemi a livello locale. L'UE può servire solo ai massoni, ai lobbysti, a chi ha multinazionali, agli speculatori finanziari, ai banchieri... non certo al popolo. Il M5S dovrebbe portarci fuori dall'euro, perchè così chiede la maggior parte delle persone.
  • Alessio. Santi. Utente certificato 1 anno fa
    Revolution.... O si fa la Rivoluzione O si muore
    • Zampano . Utente certificato 1 anno fa
      hahaha concordo con Harry :-) Meglio la rivoluzione, chi deve morire sono i governanti attuali, e di fame! Appena saranno spodestati, ci sarà il politometro...
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      mejo 'a Rivoluzzione, nun ce piove...
  • laura conti 1 anno fa
    Molti neuroni sopiti sono stati rimessi in moto grazie al Movimento ma anche alla buona volontà e all'impegno di tanti italiani. Bisogna andare avanti e aiutare coloro ancora incastrati in vecchi ingranaggi e soprattutto evitare che nei suddetti finisca qualche giovane mente. Sarà uno "stellare'2017, dobbiamo crederci e stando uniti questa società la cambieremo e saremo tutti felici di aver fatto qualcosa di bello e giusto per chi verrà dopo di noi.
  • marco iacovelli Utente certificato 1 anno fa
    tanti auguri beppe e tutti quelli del m5s
  • Pep Gatto Utente certificato 1 anno fa
    Auguri Beppe!
  • Cristiano 1 anno fa
    Più che un discorso di fine anno è un discorso alla Nazione. Esattamente come dovrebbe essere quello di un Presidente o Capo dello Stato: riepilogativo ma fortemente orientato a trasmettere la vision del nostro futuro e al ricordo del noatro più grande potere. La facoltà di poter scegliere. Grande Beppe
  • marco venturi 1 anno fa
    ciao ed auguri, a te Beppe ed a tutto il M5S. Auguroni ps forse nn saremo proprio i migliori ma di cose a questo mondo ne proponiamo proprio tante (storia arte eccellenze e bellezze varie e numerose.. rivoluzioni via web :) ) e cmq , senza prenderci troppo sul serio, almeno pensarlo di essere i migliori non ci fa male!
  • raffaello raffaelli Utente certificato 1 anno fa
    IL MOVIMENTO E' DESTINATO A VINCERE PERCHE' NON E' NATO PER CAMBIARE LA POLITICA MA PER CAMBIARE LA SOCIETA'. QUESTA E' UNA SOTTILE DIFFERENZA MA FONDAMENTALE. REDDITO DI CITTADINANZA, PIU' ORE PER LA NOSTRA PERSONA, SOLIDARIETA'... SONO ALCUNI OBIETTIVI CHE SE PERSEGUITI CON VERA CONVINZIONE ABBATTERANNO LA VECCHIA POLITICA. NON C'E' FUTURO PER LE POLITICHE FINANZIARIE ANCORA OGGI ATTUATE GRAZIE ALLA COLLABORAZIONE DI POLITICI CORROTTI E IGNORANTI. IL MOVIMENTO E' PARAGONABILE AD UN NUOVO RISORGIMENTO...
  • Alfresten 1 anno fa
    Tanti affettuosi auguri a te carissimo Beppe, a tutti i ragazzi e ragazze del M5S e a tutte le persone per bene.
  • simona verde Utente certificato 1 anno fa
    Che palle questi che si fingono pentastellati delusi....siete patetici, se non vi sta bene Grillo o i parlamentari, non votate più M5S...tanto non l'avete mai votato! Ma non avete altro da fare nella vita che perdere tempo su questo blog? Potete fare e dire quello che volete il Movimento è questo e a noi ci sta bene così!
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      ...Orate, regà, orate.... (quelle de mare aperto, me raccomanno...)
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      'Nfatti, semo tutti Testimoni de Genova.....
    • speriamo bene Utente certificato 1 anno fa
      Ti assicuro che è più il tuo modo di parlare che reca danno al movimento che non quello di chi dissente quando non è d'accordo. La tua fede dogmatica si addice più ad una chiesa che non a questo blog
  • Mell Andy 1 anno fa
    BEPPE, bel discorso. Ti comunico che anche la Merkel, nel suo discorso, ha accennato alla sfiducia che gli elettori hanno verso la democrazia parlamentare e non ho ribadito niente. Il nostro Movimento incute timore anche all'estero. Continuiamo cosi fino all' instaurazione della DEMOCRAZIA DIRETTA per una Italia libera dai PAPPONI. EHEHEH
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      ...n' Paese che ce fa sorbì er discorso der Papa 'na vorta a la settimana, e quello der Pappa 'na vorta a l'anno, nun ce merita....
  • Andrea Salvi Utente certificato 1 anno fa
    Mi piacerebbe sapere qualcosa di più su Marchetti, citato da Grillo. Potreste consigliarmi qualche sua pubblicazione? Grazie e buon anno a tutti.
    • Andrea Salvi Utente certificato 1 anno fa
      E bravo Marchetti! Grande esempio di calciatore economista...
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      Pronti.... https://it.wikipedia.org/wiki/Alberto_Marchetti_(1954)
  • speriamo bene Utente certificato 1 anno fa
    La parte del discorso (verso la fine) sulla bassa natalità e i corridoi umanitari non mi trova affatto d'accordo
  • giovanni f. 1 anno fa
    Al Sig. P.D.R. vorrei far notare che il web rappresenta ancora una speranza di libertà e di pluralismo. L'ennesima denuncia di linguaggio violento e volgare ai soliti noti non é altro che una reazione del popolo che ha aperto gli occhi di fronte ai soprusi di una casta dominante che non fa altro che legiferare per il proprio tornaconto e quello degli amici. Le tasse e le bollette sempre più care, i servizi per la societa' sempre più scadenti, i sindacati al servizio dei padroni, i ricchi sempre più ricchi ed i poveri piú poveri. Chi semina vento raccoglie tempesta.
    • marco venturi 1 anno fa
      mi piace
  • carla ricci Utente certificato 1 anno fa
    "Approvazione definitiva in Senato per la legge di stabilità, una manovra da 27 miliardi volta a sostenere la crescita e a rafforzare i servizi di base. Oltre 800 milioni stanziati a favore dell’istruzione: le misure approvate investono su giovani e capitale umano." La Germania nello scorso hanno ha stanziato 20 miliardi di euro per la riforma del sistema scolastico.... Fatevi una domanda, datevi una risposta. Buon Anno a tutti, combattenti!
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      Dopo tant'anni de onorato servizzio, su 'a Scola, nun me chiedo più gnente, se nun 'e solite domande "chi sono?", "dove vado?", "che classi ho oggi??"...
  • salvatore castellano Utente certificato 1 anno fa
    Auguri a tutti. Bel discorso. Mi sono ritrovato in sintonia con le mie analisi. ISTRUZIONE,la base di tutto. INFORMAZIONE,deve arrivare anche a chi non usa internet. SOLIDARIETA,per alleviare sia le sofferenze fische che psichiche. AMORE,per dare un po di gioia. Le prospettive per il 2017 sono pessime se non si blocca questo continuo rosicare da parte dello stato. Come impresa artigiana,debbono ASSOLUTAMENTE DIMINUIRE I COSTI DI GESTIONE. Sburocratizzazione del sistema. Nuovamente AUGURI a tutti noi. Speriamo che NOI ce la caviamo. FORZA M5S.
  • Noè SulVortice Utente certificato 1 anno fa
    Buon anno Movimento 5 stelle. Buon anno a te Beppe.
  • ALESSIO D. Utente certificato 1 anno fa
    Ma perché la gente che odia noi del Movimento 5 Stelle viene a sputare la sua bile qui nel blog? Ma perché non andate nei blog, twitter o pagine facebook dei vostri rappresentanti puzzoni di dx e sx? Tornate nell'Ottocento :)
    • Zampano . Utente certificato 1 anno fa
      Non so perchè vengano qui, però è bello vederli rosicare...
  • Marcello Mangano 1 anno fa
    Beppe Grillo, non dovresti fare il leader ma il coordinatore. Non puoi dire che l'italiano è il migliore, semplicemente perché non è vero. Io voto 5 stelle, ma solo se Grillo la smette di sparare cazzate così grosse. Avere degli specifici gusti in cucina e negli abiti non ci rende migliori. E poi che roba infantile, mi sento alle scuole elementari. Abbasso Grillo quando spara cazzate, viva il movimento delle persone che hanno una coscienza.
    • Zampano . Utente certificato 1 anno fa
      speriamo bene ECCHISSENEFREGA...
    • speriamo bene Utente certificato 1 anno fa
      Volevo dire d'accordo con Marcello Mangano
    • Zampano . Utente certificato 1 anno fa
      speriamo bene SPERO ANCHE IO CHE TU VADA ALTROVE, TROLL PIDDINO CHE NON SEI ALTRO...
    • Zampano . Utente certificato 1 anno fa
      MANGANO TU NON APPARTIENI AL M5S E NON DIRMI CHE FAI AUTOCRITICA, PERCHE' IL TUO POST INSULTA BEPPE E CHI NON LA PENSA COME TE. SENZA DI BEPPE NON C'E' MOVIMENTO E MANDARTI A QUEL PAESE E' IL MINIMO...
    • speriamo bene Utente certificato 1 anno fa
      Sono d'accordo con Maurizio soprattutto quando dice che dovrebbe essere Zampano (con i suoi toni) a bazzicare altrove
    • maurizio b. Utente certificato 1 anno fa
      nooo tu stai ributtando nella stabbiara i progressi che il movimento5stelle è riuscito politicamente a realizzare e nel sociale e questo mi fa stare male .Ogni previsione politica fatta dal movimento5stelle viene fatta propria da altri partiti che sono al governo , mi auguro che il Beppe non suggerisca più niente agli incapaci .Ora mi dirai ,si ma la Raggi, io replicherò dicendoti, che togliere il piatto dal labbro superiore alla canaglia che ha invaso i cardini del paese x farglielo portare all'altezza dell'ombelico, è una operazione da mago merlinoRaggi, ci vuole un po di tempo non voglio tornare ai pennivendoli x definirli ma non vedo altra parola da adattare ad essi gettatori di fango che con il pretesto di tengo famiglia ma lasciamo pedere. ora il potere è come un serpente impazzito sanno che il MOVIMENTO5STELLE supererà il 40% perchè? Perchè cè bisogno del ceto medio che noi rapprentiamo a hoc, piccole medie imprese , imprese familiari, reddito di cittadinanza e gli interessi della gente che lavora tutta .Tantissimi auguri di buon anno
    • Marcello Mangano 1 anno fa
      E' ignorante chi si sente il migliore, lo capisci? E comunque grazie per l'aggressione... Non sei nello spirito del movimento, mi dispiace ma se c'è qualcuno che dovrebbe bazzicare altrove quello sei tu. La mia è autocritica. Continua ad aggredire, dài, così farai da cattivo esempio per molti.
    • Zampano . Utente certificato 1 anno fa
      E' A CAUSA DI GENTE IGNORANTE COME TE CHE IL PAESE VA IN ROVINA. FAI UNA COSA, QUA NON VENIRE, RESTA SUL BLOG DI PEPPA PIG...
  • Er caciara ...... Utente certificato 1 anno fa
  • DI NARDI CARLO 1 anno fa
    Salve,lo stipendio dei politici dovrebbe dipendere del PIL. Questo per motivarli a fare il propio dovere da politico.
    • Zampano . Utente certificato 1 anno fa
      MAH, SAI CHE TI DICO? IO I POLITICI LI PAGHEREI A COTTIMO, E SOLO SE SONO RISULTATI POSITIVI, ALTRIMENTI GLI CHIEDO IL DANNO CON GLI INTERESSI...
    • marco venturi 1 anno fa
      buona! e se la crescita è in negativo minimo sindacale, anzi no... reddito di cittadinanza. dovranno pur sopravvivere!
  • Alex 1 anno fa
    Mah, non so...perchè sempre le stesse tematiche? Discorsi da futurologo, l' ossessione per l' anzianità, vista sempre e solo come una sciagura, le previsioni certe di come sarà la società in futuro, quando poi, come implicitamente si ammette, nello stesso discorso, di come cavolo sarà il futuro non si è assolutamente mai certi, nel bene e nel male. Sullo sfondo sempre una certa cupezza...Quanti movimenti politici, anche nella nostra storia, erano assolutamenbte certi del futuro? Il fascismo, il sessantotto? Il rampantismo reganiano in salsa italiana? Sapevano tutto, di come doveva essere e sarebbe dovuta essere la società...cosa è rimasto di loro? Immagini sbiadite, caricature...Cerchiamo di non imitarli nel loro assolutismo previsionista, porta sfiga sembra...Meno previsioni e più politica dell' attualità... che si doveva andare su Marte entro poco tempo lo dicevano già i sovietici negli anni ottanta, poi lo hanno detto i vari presidenti americani, fino a Obama e noi siamo ancora qui, in sala d' attesa con un biglietto che non esiste.
    • Marco Ovinda 1 anno fa
      Ma si, nel 2013 Beppe Grillo prevedeva che entro il 2015 l'Italia sarebbe andata in default e che tutti i politici sarebbero scappati in elicottero con gli Italiani che li cercavano per i processi popolari. Invece, nonostante tutto l'Italia esiste ancora, con problemi (che ci sono a livello mondiale, non solo in Italia), ma ancora con tutte le possibilità di riprendersi. La verità è che il futuro non è prevedibile, ma si può lavorare oggi cercando di indirizzare il futuro dominando la complessità delle cose e non facendo previsioni funeste invocando la forca e proponendo soluzioni per bambini piccoli. In questo modo il futuro sarà sicuramente disastroso.
  • Franz M. Utente certificato 1 anno fa
    M. parla dei giornali italioti oppure di questo blog? Oppure delle bugie(bufale) dei suoi colleghi di palazzo? Una considerazione legata anche al web, “uno strumento che consente di dare a tutti la possibilità di una libera espressione e di ampliare le proprie conoscenze. Internet è stata, e continua a essere, una grande rivoluzione democratica, che va preservata e difesa da chi vorrebbe trasformarla in un ring permanente, dove verità e falsificazione finiscono per confondersi”.
    • Zampano . Utente certificato 1 anno fa
      Franz gira voce che abbia bevuto un pochetto prima di fare il discorso di fine anno...
    • marco venturi 1 anno fa
      giusta considerazione, si adoperi perché questo avvenga e perché il web continui comunque ad essere veicolo di libera espressione e se poi ci passano il 30% degli italiani che hanno un'idea comune così è ! In quanto a balle e falsificazioni se conosce nella storia dell'umanità un luogo dove questo non sia avvenuto, dove non avvenga e dove non avverrà la prego di indicarlo , anzi di indicarcelo così lo prendiamo in considerazione, in molti.
    • Franz M. Utente certificato 1 anno fa
      Caro presidente, inizi a tirare le orecchie ai suoi colleghi di palazzo e faccia si che la democrazia faccia il proprio corso, come avviene in altri paesi più civili, e vedrà che i toni di odio si placheranno, come lei desidera. E si ricordi che la repressione porta sempre alla violenza e che la violenza non crea mai pace ma porta ad altra violenza. Mediti su questo umile commento, e faccia il presidente di tutti gli italiani. Le ricordo quali sono i paesi più civili: Danimarka Norvegia Svezia Finlandia Olanda dia una sbirciatina a queste democrazie e mediti... Buon anno!
  • LUCIA MARINO 1 anno fa
    CARISSIMO; AMATISSIMO E ADORATISSIMO BEPPONE NAZIIONALE; SECONDO ME QUESTO NON SARA' SOLO L'ANNO DELL'ORGOGLIO MA SARA' ANCHE L'ANNO IN CUI CI SBARAZZEREMO DI TUTTO IL VECCHIUME E DI TUTTO IL MARCIUME CHE C'E' NEL PARLAMENTO ITALIANO!!! E SEMPRE AVANTI A BARRA DIRITTA!!!
  • Giuseppe 1 anno fa
    Tanti auguri Beppe, ho seguito il tuo discorso ieri sera, ed è stato molto interessante, speriamo che la maggioranza degli elettori lo abbia capito !!
  • Franco Mas 1 anno fa
    Beppe ciò che dici è bello, tu vai sempre avanti con l’immaginazione, hai visioni di un futuro diverso e migliore, ma oggi la guerra devi accettarla contro un sistema che negli anni si è radicato, che usa le vecchie logiche della politica e ha reso il popolo disilluso, intorpidito e plasmabile. Il Movimento ha finalmente suonato la sveglia e ha compiuto giganteschi passi avanti, ma non è facile giocare sullo stesso campo dell’avversario, questo è un particolare importante che non devi trascurare o gli italiani, ormai lobotomizzati, non ti capiranno. Quindi “cavalca la tigre” con le armi dell’oggi, perché il domani arriverà solo se l’oggi sarà vincente. E io ti faccio i migliori auguri per un anno vincente.
  • Giuseppe Sodano Utente certificato 1 anno fa
    Tanti sinceri auguri a tutti i componenti del movimento 5 stelle e che sia un anno di riscossa
  • franco maggisano Utente certificato 1 anno fa
    Tanti auguri di b. Anno a tutto il movimento 5 stelle!.. Avanti tutta!!.. Siete degli eroi!!!!!!!...... Franco maggisano
  • claudio c. Utente certificato 1 anno fa
    Ora l'audio che prima non si sentiva........è RADDOPPIATO ....CAOTICAMENTE.....si sente la voce di Grillo sovrapposta alla sua stessa voce registrata....Mi domando se è fatto apposta......e lo capirei.......!!!!!!..
  • nevio de luca Utente certificato 1 anno fa
    Ci sono delle sovrapposizioni di voci, nell'intervento di Beppe... COMUNQUE nel 2017 ci sarà sull'ITALIA UNO TSUNAMI DI STELLE che spazzerà via questo schifo di sistema nel quale ci HANNO intrappolati, e dal quale ci riscatteremo per dimostrare l'ONESTA' con LA GIUSTIZIA SENZA COMPROMESSI !!!
  • Zampano . Utente certificato 1 anno fa
    IL DISCORSO DI MATTARELLA? UN MATTONE COME POCHI...
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      ...je dovrebbero da' er Nobbel a la Medicina: peccato che a la "lectio magistralis" che dovrebbe da', s'addormenterebbe tutta 'a Svezia......
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      ...'o deve prescrive 'o specialista, me raccomanno...(n'overdose, poi, ve metterebbe in letargo.....)
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      In tutti 'i reparti ospedalieri pe' er trattamento de l'insonnia, er Presidente, infatti, è considerato e venerato: quanno proprio 'a Scienza è impotente e nisuna sostanza riesce ne l'intento soporifero, ar malato je mettono 'na videocassetta cor discorso de Mattarella, e quello che stava svejo, poi, 'o devono pure ricoverà ner reparto de 'i narcolessici........
  • Maurizio F. Utente certificato 1 anno fa
    Sono lo scopritore delle SANZIONI LOGICHE. In proporzione al reddito e al ruolo sociale. Mi dai un appuntamento? Fogliato Maurizio Chieri TO 335 7162480 Le leggi non vengono rispettate perché le sanzioni non sono proporzionate. https://www.facebook.com/groups/sanzioninbasealreddito
    • Zampano . Utente certificato 1 anno fa
      Secondo me il problema è proprio il concetto di "reddito", fin troppo esteso, perchè anche possedere una casa, che certo non sforna quattrini, per questo Stato è considerato reddito. Così se Tizio è disoccupato ma ha ereditato la casa dai genitori è costretto a vendersela per pagare le tasse. L'Isee poi ha peggiorato ogni cosa...
  • Zampano . Utente certificato 1 anno fa
    BUON ANNO A BEPPE E FAMIGLIA! FELICE 2017 M5S!
  • nevio de luca Utente certificato 1 anno fa
    Ci sono delle sovrapposizioni di voci, nell'intervento di Beppe...
  • ZUSTINO D. Utente certificato 1 anno fa
    AUGURI A TUTTI ! Chi saremo fra 50 anni ? Beppe e Casaleggio ci aiuteranno a capire
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      Se vede, che te se' ggiovane e speranzoso: io, ormai, me posso solo chiede che cosa sarò, tra cinquant'anni (ma pure meno....)
  • Rosa 1 anno fa
    Buon anno Beppe e a tutti i ragazzi del Movimento. Voglio evidenziare che essere riusciti a vincere al referendum è stata una grandissima vittoria, vinta grazie al grandissimo vostro impegno. Tantissimi italiani hanno capito e hanno votato per il no. Se il movimento è cresciuto a dismisura, ed è buona cosa, è fondamentale che i portavoce siano uniti al massimo. Deve essere una sola voce che parla. Quindi se ci sono beghe, conflitti, ecc. risolveteveli fra di voi. E quando andate nelle piazze, quando vi esponete ai media, siate compatti, questa è la vostra grande forza. Lavorando con impegno sui vari problemi, abbiamo visto tanti risultati, quindi si continui così.
  • Paolo Cognetti 1 anno fa
    Caro grillo, gran bello spot "promozionale" ma poi la realtà? parli di realtà e io, che ho votato la Raggi a Roma, sto vedendo una realtà diversa. Quasi ovunque, e comunque nelle medio grandi città, dove il M5S è andato a governare, il sistema è fallito. E' ora di rendersi conto che non si è attualmente in grado di governare, fare opposizione, specialmente ad oltranza, è facile, tutti siamo in grado di vedere cosa non funziona, in molti magari siamo in grado di dire come si potrebbe far funzionare ma da li a farlo realmente il passo non è breve. Il movimento purtroppo na ha persone in grado di governare un paese distrutto come il nostro e questo è ormai un dato di fatto. Questo anche perché in Italia è quasi impossibile trovare personaggi in grado di governare, che, scavando nei doppi fondi della sua vita, non sia mai stato invischiato in qualche marachella. Come cambiare il sistema? non lo so. Il giapponese scoprì il sistema fasullo del colpo di cannone... ma non è che ha dato una soluzione. Roussou.... caro grillo sono un informatico e come tale sono perfettamente a conoscenza che non esiste nulla di sicuro che viaggi tra i bit, se i grandi governi, le grandi organizzazioni, servizi segreti ecc non riescono a proteggersi da un super hacker che è sempre un passo davanti a loro, come pensate di proteggere voi Roussou? Oggi è il vostro giocattolo che viene attaccato magari solo da piccoli hacker dai quali state sicuramente difendendovi. Ma quando e se diventerà qualcosa di serio e verrà attaccato da gente con le palle... pensate veramente di poter affidare la nostra democrazia a un mezzo cosi? AUGURI CARO GRILLO... vorrei veramente che il mondo fosse come tu (e la maggioranza di noi) lo vedi. Ma tutto ciò si può riassumere con un solo termite: UTOPIA
    • carlo M. Utente certificato 1 anno fa
      Aspetta un attimo! Per realizzare il cambiamento non basta votare Raggi o m5s, si deve partecipare. Su questo si può essere d'accordo, credo. Bene. Allora perché dire "il movimento non ha persone in grado di governare un paese distrutto come il nostro..." tu cosa vuoi fare? Rimanere in finestra a guardare? Cerca di incentivare un cambiamento di idee iniziando dal pianerottolo di casa tua. Collabora con chi credi possa essere pronto a farlo. Trenta di coinvolgere più persone possibili. Di bastonate ne riceverai tante ma prova! Bisogna agire, questo é sicuro. Collabora attivamente con il m5s. Offri la tua professionalità. E poi c'è un'altra questione: non dobbiamo snaturare i principi di base del m5s con la politica malsana a cui siamo abituati o solo per avere consenso. Non si governa un cumulo di ceneri fumanti. Leggiti il post di Gianluca Ferrara "la vera ragione del terremoto di Roma" su Il Fatto. Mi piacerebbe avere un tuo ritorno per un confronto. Ciao
    • carlo M. Utente certificato 1 anno fa
      Ty
    • Franz M. Utente certificato 1 anno fa
      Leggendo il tuo commento deduco che hai 82 anni. Comunque auguri anche a te, ne hai di bisogno.
    • ZUSTINO D. Utente certificato 1 anno fa
      AUGURI A TUTTI ! Chi saremo fra 50 anni ? BEPPE E CASALEGGIO CI AIUTERANNO A CAPIRE----
  • G. V. 1 anno fa
    Purtroppo il problema della cultura è globale, non solo italiano. Sempre meno persone leggono di propria iniziativa, sempre meno persone ricercano, leggono libri, approfondiscono. Alle scuole non insegnano più i classici come facevano una volta, BENE, ma ci prendono qualche antologia che li svuota di ogni significato. Quando la scuola non assolve al suo ruolo principale, ovvero allenare la mente e stimolare la curiosità, prima ancora di insegnare nozioni, allora tutta la società va a rotoli. Poi è ovvio che se sei un'analfabeta logico (nel senso che non ti hanno mai insegnato la logica), ti manipolano come vogliono, con ragionamenti confusi ed analisi arzigogolate ed improbabili.
    • Franz M. Utente certificato 1 anno fa
      d`accordo con Zampano. Il problema dell`italia è alla radice. Il cattivo esempio dall`alto, cioè coloro che ci governano. Il pesce appuzzisce sempre dalla testa. CORRUZIONE, INFAMIE, MANCANZA DI DEMOCRAZIA, LADROCIGNO. gli ingredienti della deriva nazionale. I colpevoli sono solo ed esclusivamente dei POLITICI!
    • Zampano . Utente certificato 1 anno fa
      Secondo me non bisogna pensare che il problema sia globale. In molti paesi del mondo viene coltivata l'identità nazionale, viene difesa con ogni mezzo, mentre da noi si gioca a chi getta per primo m.... sul Paese. Qua, da noi, in Italia, non esiste una corrente che difenda l'Italia, nè all'interno dei confini nè all'esterno. Anzi, partiti come il PD e il NCD in combutta con Stati esteri fanno di tutto per farci perdere la sovranità popolare. Per non parlare di quegli scribacchini prezzolati profumatamente pagati dall'editoria talvolta gestita dall'estero che ci fa perdere importanti contratti (es. Libia) o firmare trattati capestro (direttive UE). E' ora di rinnovazione, ma deve partire dall'interno e solo dopo conquistare l'esterno.
  • arturo b. Utente certificato 1 anno fa
    Semplicemente grazie Beppe, buon anno a te e.. sia l'anno buono per cambiare almeno un po' gli italiani solo così davvero si cambierà l'italia non con le riforme dell'ammuina. Buon anno a tutti!
  • MassimoReatto 1 anno fa
    Salve sono le 9 del 1 gennaio 2017 Sto leggendo le notizie e ho voluto sentire il discorso di Grillo. Tra l'altro non ho avuto voglia ieri sera di ascoltare il presidente non so voi ma dalle prime parole mi è venuto voglia di cambiare. Cosa che ho fatto immediatamente. Sono d'accordo con grillo un po di orgoglio e e dignità di essere italiani credo sia il modo migliore per iniziare l'anno. MA soprattutto essere positivi e tanto.. tanta ironia ci vorrà per resistere agli insulti e agli attacchi che arrivano da più parti contro il m5s. Lasciatemi dire una cosa sola. Quando delle persone vengono attaccate cosi insistentemente non è forse li il segnale che hanno il terrore di una nuova democrazia è quindi la strada presa è quella giusta? A voi l'arcano dilemma. Forza Grillo e forza Virginia.
    • maurizio b. Utente certificato 1 anno fa
      hai ragione e buon anno,ricordo però che ci siamo riscattati come ITALIANI avendo contribuito a fare del MOVIMENTO5STELLE una forza imponente ,altrimenti; lascio a te le conclusioni
    • Zampano . Utente certificato 1 anno fa
      Bravo Massimo, concordo. Il M5S potrebbe cambiare le cose e non dobbiamo fare altro che sostenerlo e incrociare le dita sperando in un futuro migliore. Beppe è un ottimista e io credo in lui. Buon anno Beppe, Felice anno nuovo M5S!
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      Co' n' nome così, te meriti l'ergastol(l)o....
  • Luca M. Utente certificato 1 anno fa
    grazie Beppe!!!e buon anno a tuttii!
  • Franco Ciulla 1 anno fa
    bello vedere che qualcuno sa immaginare il futuro continua e se il movimento continuerà a dimostrare sincerità e onestà io continuerò a votare dopo anni di schifo della politica
  • franco dimasi Utente certificato 1 anno fa
    Caro beppe la tua verità è ignorata da quelle persone che non hanno il senso della lettura,edi qualsiasi genere,poiche vogliono solo consumare,consumare e capire che la vita è consuare.Quindi cari llettori,non vi dico di trascurare questa gente,ma cercare di serguirla,coinvolgerla efarla meditare sul tempo che sprecano senza apprezzare il senso della vita.Quindi cari lettori seguiamo con intelligenza collettiva le dee del m5s e promulghiamole a tutti anche quelli che di politica non ne vogliono sapere,però criticano,che le cose andranno maleQuesto è anche un altro tema del m5s ds rsggiungere e azionare sempre percè dobbiamo essere un popolo che ride,sorride,e vuole una vita intensa e longilinea che se trascorsa con cultura e lettura di tanti libri,anche tecnologici,ci faranno conoscere la vita di altri milioni di esseri del mondo,ma sempre nel segno della pace e che "NESSUNO DEVE RIMANERE INDIETRO".AUGURI!!AUGURISSIMI e MAX VITA PER UNA CONTINUITA' DI VITA ALLA MANIERA DEL M5S e saremo felice e non scemi che qualche scettico ci comprende.
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      ..nun t'offende Franco: se scherza, ma in fonno, penso che c'hai raggione: ce sta n'sacco de ggente senza er senso de 'a lettura.... (ma pure de 'a scrittura.....)
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      massì... https://www.youtube.com/watch?v=DhyGQ48ZwxA
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      "MAX VITA"......(me oppongo co' tutte 'e residue forze, a 'sto meta-linguaggio....)
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      "smorta e sovrappeso", volevo di'....
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      ...drogarse a la mattina presto, poi, te fa' vede pure 'a vita "intensa e longilinea"......(sempre mejo de smorto e sorappeso, vabbè...)
  • Giuseppe Marcuzzi 1 anno fa
    Grazie per la speranza, perché è tempo di risvegliarsi da quella triste ipnosi produttiva che tutto esaurisce che tutto appaga ma è soltanto una sublime trivialità. Si deve trasformare quell inaridimento attuale in una vitalità feconda per dare senso ai valori che la politica attuale a totalmente ignorato!!
    • fausto ponton 1 anno fa
      Un nuovo rinascimento all'Italiana! Perchè no? Dobbiamo sperare altrimenti sarà la fine. Tenere duro e avanti Fausto
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      ...scusa, ma me 'a so' letta co' in testa 'a voce de Vendola.....
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      ...Me pare 'a prima supercàzzola de l'Anno.....
  • monica 1 anno fa
    Siete fantastici! Viva Grillo!
  • doriano terni 1 anno fa
    Auguri a Beppe auguri ha tutti i grillini,il nostro obiettivo andare prima possibile al voto per riprenderci da italiani la nostra Italia e tornare ha una vita degna,con diritti, tutele,investimenti (SCUOLA SANITÁ LAVORO) la base di tutto,e non a fare interessi delle lobby,delle banche,hai vitalizi 16settembre 2017 BUON ANNO
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      ...Regà, oggi, me volete provoca'...
    • Flavio Corno 1 anno fa
      a proposito di lingua... ai usate il verbo essere ahahahah scherzo ma la tua H sembra la bomba di un tempo.
  • GIANANTONIO ZANFORLIN 1 anno fa
    credo bisogni ripensare a come far tacere, sempre legalmente e civilmente, questa "COSA" che cerca di screditare il M5S, e insiste nella squalifica di ogni battaglia vinta, impedendone la divulgazione. Basta errori con persone presenti prima di NOI in qualsiasi ambito. Anche se hanno vinto il concorso e Rosseau, non fosse,abbastanza.... Tacciamoli per sempre, e con tanta convinzione, e attenti si riproducono anche a parità di sesso !
  • Giovanni. Russo Utente certificato 1 anno fa
    I partiti hanno creato il deserto industriale Qui in Italia oramai non si produce più nulla di quello che quotidianamente consumiamo per vivere Di conseguenza non c'è lavoro per nessuno e i giovani e meno giovani vanno all'estero per sopravvivere In attesa di miracolose altre maniere per dare reddito certo a tutti, bisogna re industrializzare l'Italia rendendo conveniente il lavoro e liberandolo da inique e usuraie tasse e da mostruose angheria burocratiche Non si capisce perché gli italiani debbano andare all'estero per fare cose che sanno e possono fare in Italia e mi riferisco anche a piccole cose tipo aprire un ristorante o una piccola attività artigianale Piccole cose per dare un lavoro alla propria famiglia ed ai connazzionali In assenza di questo la vedo sempre più nera anche perché l'ottima idea di dare un reddito di cittadinanza ha bisogno comunque di qualcuno che il reddito lo produca Comunque buon anno a tutti e speriamo che ce la caviamo!
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      Grazzie pe' l'auguri che ricambio (come diceva er meccanico mio); mah, che te devo di', ar consesso de 'i prelati seduti, io, preferisco sempre er consesso de 'i pelati sdraiati sopra 'a pizza; certo, 'a Chiesa c'ha n' bisogno disperato de poveri, che so' poi er "core business" suo: in un Monno senza poveri, 'a Caritas, chiuderebbe domattina (a meno che nun se ricicli offrendo champagne e aragoste a quelli meno ricchi de l'artri....)
    • Giovanni. Russo Utente certificato 1 anno fa
      Buon anno Harry La Cina ha iniziato a produrre beni di qualità e pure costosi che noi non potremo più permetterci di aquistare per il semplice fatto di essere diventati poveri, dacché eravamo la quinta potenza industriale Di questo ringraziamo i politici ladri ed i loro sindacati complici Inoltre tutto ciò farà felice il papa ,e la chiesa, che ama disquisire di povertà ,in consessi pubblici, circondandosi di un uditorio di ricchi e gaudenti e di grossi e grassi prelati!
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      'A Cina, ormai, è 'a Fabbrica der Monno: tutti l'artri, devono produrre poco e guadagnà er minimo vitale, diventà straccioni pe' poi compra''i loro prodotti de basso prezzo e de scarsa qualità, ma è n' cane che se morde 'a coda, anzi, se magna da solo a partì dalla coda; resta da vede quanto ce vorà.....(si nun cambiamo subbito strada....)
  • simona verde Utente certificato 1 anno fa
    Siamo una comunità ormai enorme di persone oppresse, che hanno saputo contrapporre al disagio una grande voglia di rinascita, siamo uniti, siamo avanti anni luce dal popolo gregge dei sostenitori di governi scellerati che lucrano sulla pelle dei loro concittadini più deboli e questa è una vera schifezza. nelle nostre manifestazioni, c'è gioia, solidarietà, unità e una grande forza di cambiare. Questo crea INVIDIA, PREOCCUPAZIONE, perchè sanno che possono dire o fare ciò che vogliono ma niente potrà distoglierci dalla nostra voglia di cambiamento e che tutti insieme rivolteremo questo depredato e bellissimo Paese, la nostra fermezza fa paura, troppa paura, anzi tutte le loro manovre meschine non fanno altro che rafforzare la nostra unità sempre di più
  • simona verde Utente certificato 1 anno fa
    Patrizio puz, ma vaff.....o! Chi te lo dice il primo dell'anno te lo dice tutto l'anno! Fatti i c...i tuoi. ESCI DA QUESTO BLOG E' RISERVATO A PERSONE SPECIALI. Pussa via!!
  • patrizio puz 1 anno fa mostra
    MA SMETTILA DI FARE IL BUFFONE PICCOLO DITTATORE DA STRAPAZZO FINISCILA ADESSO TI METTI A FARE IL CONRODISCORSO DELIRANTE SEI IL NULLLAAA
    • luca l. Utente certificato 1 anno fa mostra
      vai su matteo risponde perfavore.....o rispondeva ?? boh
  • Claudio S. Utente certificato 1 anno fa
    Tanti Auguri di Buon Anno a tutti...
  • FABIO B. Utente certificato 1 anno fa
    Auguri Buon Anno a tutti
  • Adriano Peri 1 anno fa
    Tanti auguri Beppe...Auguroni anche al gruppo..che si vada al voto il prima possibile per un' Italia migliore e priva di corrotti al governo...viva il M5S...Buon Anno a tutti..!!!
  • Michele P. Utente certificato 1 anno fa
    Beppe, hai detto tutto ma anche il contrario di tutto. Parli della tecnologia come cosa meravigliosa o apocalittica, dici che sei la pialla ma anche il computer, dici che dobbiamo avere un piede di qua e di la. Hai raccontato molti scenari che possono succedere o non succedere. Ma noi cosa vogliamo che sia il futuro? Vogliamo dirigerlo secondo un ideale e combattere per quello? Vogliamo la tecnologia o temendo l'apocalisse la vogliamo combattere ed ostacolare? Io l'idea chiara ce l'ho e mi schiero contro la tecnologia e la robotica che annienta l'uomo e lo rende inattivo e ozioso e per questo combatto. Tu dove ti schieri?
    • Franz M. Utente certificato 1 anno fa
      LA PAROLA D`ORDINE PER IL FUTURO È: FLESSIBILITÀ E SPIRITO DI ADATTAMENTO, altrimenti sarai spacciato. Guarda le speci, quante ne sono sparite, e quante di nuove ne sono comparse? L`evoluzione è nell`universo cui non la puoi fermare casualmente in Italglya..
    • Andrea L. Utente certificato 1 anno fa
      La tecnologia non la fermi, la puoi utilizzare bene o male. Senza internet m5s non esisterebbe. Buon anno
  • agostino morelli 1 anno fa
    Giuse/Beppe a Te tanti tanti tanti auguri e grazie per quello che hai fatto. Non si poteva immaginare 50 anni fa. Eri solo simpatico, ora sei essenziale. Agostino Morelli ( Biora).
  • Emanuele l. Utente certificato 1 anno fa
    AUGURI A TUTTO IL MIO MOVIMENTO !!!
  • Angela C. Roma 1 anno fa
    AUGURI DI BUON ANNO ANCHE A TE BEPPE E GRAZIE.
  • maria t. Utente certificato 1 anno fa
    Auguri Beppe, ti voglio bene !!
  • gaetano r. Utente certificato 1 anno fa
    L'altra sera sono andato al teatro Politeama Genovese, ho visto un grande Beppe Grillo, ho sentito di un grande Casaleggio sognatore, so di un grande Dario Fo. Se riusciranno a cambiare il mondo non lo so, non lo posso sapere, ma so di certo che spero che dei tipi del genere ci siano sempre. A prescindere. Gaetano Rizza.
    • speriamo bene Utente certificato 1 anno fa
      Sono d'accordo con te
  • Marco Valeri 1 anno fa
    Sempre i migliori Grande Beppe!!
  • giovanni d. Utente certificato 1 anno fa
    AUGURI a te, Beppe!!! A te, a Davide ed ai vostri collaboratori, ai Portavoce parlamentari, ai Sindaci ed ai Portavoce nei comuni, agli attivisti, agli iscritti ed ai simpatizzanti; AUGURI a tutte le persone oneste, almeno intellettualmente; Più in breve: AUGURI, MOVIMENTO CINQUE STELLE!!! In Alto i cuori! ..che tutto sommato il nostro compito forse non è semplice ma di sicuro è chiaro: portare l'Onestà al Potere P.S. = CIAO GIANROBERTO, CIAO DARIO
  • Andrea B. Utente certificato 1 anno fa
    E' vero Beppe chi ha creduto sin dal principio nel Movimento e ha lottato affinchè esso andasse al governo del Paese è quella parte dell'Italia migliore,come ho ripetuto in decine e decine di passati commenti ai tuoi sempre illuminanti post. Buon anno Beppe,il 2017 è l'anno del Movimento5Stelle. Un abbraccio a tutti gli uomini liberi.
  • Marcello Iaconelli Utente certificato 1 anno fa
    Auguri Beppe! E auguri al Movimento. Che il 2017 sia l'anno della rinscita e del riscatto per il nostro paese.
  • mic fan 1 anno fa
    Grazie Beppe con tutto il cuore.Speriamo che questa italia assopita continui a svegliarsi e a capire. Ma che teste dure però. Buon anno a tutti i m5s, dai che ce la facciamo.
  • fabio S. Utente certificato 1 anno fa
    E' IL NOSTRO ANNO.....FINALMENTE SI VOTA......TANTA FELICITA', SERENITA' E SALUTE A TUTTO IL MOVIMENTO5STELLE!
  • fabio S. Utente certificato 1 anno fa
    BUON ANNO AL BLOG, A BEPPE, A DAVIDE E A TUTTO LO STAFF.......dai che ci siamo........
  • Lombofritto 1 anno fa
    GRAZIE BEPPE SE NON ESISTESSI BISOGNEREBBE INVENTARTI... BUON ANNO A TE E AL MOVIMENTO 5STELLE...
  • daniela moretti 1 anno fa
    auguri a tutti gli Italiani AUGURI A TUTTO IL MOVIMENTO 5 STELLE CHE IL 2017 PORTI TANTA GIUSTIZIA PER NOI CHE CREDIAMO ALL'ONESTA' .BUON ANNO 2017.
  • Maury P. Utente certificato 1 anno fa
    Che sia l'anno del riscatto... Auguri a tutti.
  • federica fazzini 1 anno fa
    Un augurio speciale che ti possa far avere tutto il coraggio per andare avanti perche io ci credo veramente a questo sogno.
  • fiorenzo borghi 1 anno fa
    AUGURI DA NEW YORK! SEMPRE PRESENTE!
  • Silvio . Utente certificato 1 anno fa
    Auguroni Beppe! Come non darti ragione? Auguroni a tutti! Spero che il 2017 sia il nostro anno!!! In alto i cuori!
  • Maury P. Utente certificato 1 anno fa
    Tanti Auguri Beppe... buon anno a te e al movimento 🌟🌟🌟🌟🌟
  • old dog 1 anno fa
    #B U O N A N N O***** ▌│█║▌║▌║ σℓ∂ ∂σg ║▌║▌║█│▌
  • Er caciara ...... Utente certificato 1 anno fa
    fortuna che Roma doveva esse tranquilla pe' quanto riguarda i botti
    • maurizio b. Utente certificato 1 anno fa
      guarda che a ottavia si c'è stato qualcosa ma poco, e co sto qualcosa i cammorristi ce se morono de fame, magari jannasse su tutte le loro porcate come cò li botti, buon anno PS.er cane mio è rimasto in giardino nun è voluto manco veni a dormi co me e mi moje
    • daniela moretti 1 anno fa
      bravo peppe grillo condivido le tue idee siamo italiani e ne vado fiera!!!
  • GGray Utente certificato 1 anno fa
    Discorso di Mattarella: "BRIGITTE BARDOT, BARDOT..." parole su cui rilettere
  • Cafiero Bono 1 anno fa
    Anche se manca poco a mezzanotte ( ma che ci frega ) ho ascoltato con piacere tutto il tuo discorso è non quello dal quirinale. Spero solo che ci sia sempre la capacità di scartare chi tenterà di fare solo i suoi interessi camuffandosi come pentastellato
  • beppe kar 1 anno fa
    Fix2016N31_..anche x te ARTISTA & Company,,,Auguri di Buon 2017 di Serene continuazione Feste. Colgo l'occasione per sottoporti questo REBUS, tutto..."Made in ITALY".... ”che molto probabilmente conosci a MEMORIA” aiutami a cercare_almeno_1 REGALO_POSITIVO sotto_L'ALBERO dell'EuroSUCCESSO” QUI> http://www.lasvegascasino.it/fotodedica.htm BK.
  • maria s. Utente certificato 1 anno fa
    Ciao Beppe. Che dire? Ti voglio bene... non è abbastanza. Grazie, fa un po' ridere. Sono felice che nel mondo appaia qualcuno come te…troppo lungo. In culo alla balena? Ci può stare. Lasciati abbracciare... questo mi piace. LASCIATI ABBRACCIARE BEPPE.
  • Er caciara ...... Utente certificato 1 anno fa
    Franz M., Here&There in effetti, da quarche minuto, è partita la "contraerea" del Quadraro..... i pischelli de Torre Spaccata nun se fanno guarda' dietro e rispondeno de brutto.........
    • Franz M. Utente certificato 1 anno fa
      Uno a Campagnano m ha scritto che li de botti nun se ne so sentiti.. dice che mancano gli EURI... ma,, sarà vero...!! sarà stata na macchia de leopardo... er Quadraro non poteva che rispondere alla provocazione.. - AUGURI!
  • riri 1 anno fa
    Che brillino le stelle
  • Franco Paronitto Utente certificato 1 anno fa
    Grazie, Tanti Auguri anche a voi
  • Paolo 1 anno fa
    Dal Canada. Col botto sono Italiano W 5 S
    • Franz M. Utente certificato 1 anno fa
      cheers!!!
  • Terzo Orecchio (franko) Utente certificato 1 anno fa
    Grazie, caro Beppe, tanti auguri anche a te!
  • Davide lanna 1 anno fa
    Non votavo dal 2008 ero e sono pronto ad andare a lavorare e poi investire in un paese che non mi massacra, qui siamo sotto regime fiscale, non siamo neanche elencati come paese dove sia più snella e agevole e meno cara l'economia. Ho voluto a tutti costi che voi c'è la faceste, e sono quindi andato al referendum. Non lavoro, purtroppo, ma amen. Cambiate questo paese vi prego. Auguri e buon anno, io sono con voi!
    • Franz M. Utente certificato 1 anno fa
      Il cambiamento del paese è anche responsabilità tua, tutti devono fare la propria parte. Se non sei iscritto te lo consiglio, così potrai votare le proposte di legge, oppure proporle da te. Fai attivismo. ...e non ti abbattere, bisogna essere dei leoni proprio nei momenti difficili! Auguri per il 2017, spero che sia migliore:-)
  • maurizio b. Utente certificato 1 anno fa
    grande Beppe, augurissimia te e a tutti i grillini,qui a MONTE MARIO alto di botti niente solo una ventina di scoregge, quindi il M5STELLE con la sindaca RAGGI a dispetto del TAR delle televisioni scribacchini prlatori seriali, lobbies, ha vinto di nuovo .PS. HA TUTTI I PDDINI ,CORRETE HA COMPRA LI BOTTI O FATELI CON IL SEDERE SENNO CHE FIGURA CI FATE ? GIUSTO ORFI
    • maria s. Utente certificato 1 anno fa
      Botti a Roma? FANTASTICA questa cronaca in diretta. Auguri ragazzacci. 🎄🎄🎄🎄🎄
    • Franz M. Utente certificato 1 anno fa
      Caciara, se sente quarcosa da Centocelle?
    • Franz M. Utente certificato 1 anno fa
      anche Cassia, Boccea, Primavalle, Prati, Risorgimento, Cavallegger e piazza der popolino...? Non ci posso credere!!
    • Franz M. Utente certificato 1 anno fa
      NOOoooo, sarebbe una rivoluzione davvero silenziosa:-) Chissà se i romani si stanno svegliando dall`apatia... Auguri!
    • Er caciara ...... Utente certificato 1 anno fa
      ciai ragione.............. pure qui da me a Cinecitta'...... ce sta un mortorio............ nun li riconosco piu' sti borgatari.... che je' successo? effetto Raggi?
  • giovanni f. 1 anno fa
    Grazie Beppe! Spero che effettivamente sia un anno migliore. Non é che ci voglia molto perché sia migliore del 2016. L'unica cosa é che il cazzeur almeno ha capito di avere fatto cilecca. Spero che i suoi sostenitori capiscano di aver sostenuto un errore.
  • Rino Siconolfi Utente certificato 1 anno fa
    Le tue parole caro Beppe toccano tutti noi:dal ricordo,indelebile di Gianroberto,all orgoglio di essere italiani di cui,possiamo dirlo forte,il Movimento 5 Stelle rappresenta la parte più bella,più viva,più vera.Buon Anno a te,ai tuoi cari,a Davide,a tutta la Comunità del Movimento 5 Stelle,il nostro orgoglio.
  • Federico Tubaro 1 anno fa
    Bravo Beppe! Un augurio per un 2017 di svolta e di dialogo aperto tra tutti, per riformare davvero questo Stato, senza evitare di parlare del tema scottante dell'indipendenza delle Banche Centrali dai Governi. E' ora che lo Stato Italiano crei la sua moneta, senza emettere titoli di debito, e non sia più costretto a finanziarsi sui mercati di capitali, ma sia sempre in grado di trovare la liquidità per fare tutto quello che serve al bene pubblico. Auguri!
  • Path Walker Utente certificato 1 anno fa
    un augurio Io sogno di dare alla luce un bambino che chieda: “Mamma, che cosa era la guerra?” (Eve Merriam)
  • Marcello 1 anno fa
    Un abbraccio Buon anno a tutti Grazie Marcello
  • Fabio T. Utente certificato 1 anno fa
    Poesia di Capodanno di Pablo Neruda Il primo giorno dell'anno Il primo giorno dell'anno Lo distinguiamo dagli altri come se fosse un cavallino diverso da tutti i cavalli. Gli adorniamo la fronte con un nastro, gli posiamo sul collo sonagli colorati, e a mezzanotte lo andiamo a ricevere come se fosse un esploratore che scende da una stella. Come il pane, assomiglia al pane di ieri. Come un anello a tutti gli anelli. La terra accoglierà questo giorno dorato, grigio, celeste, lo dispiegherà in colline, lo bagnerà con frecce di trasparente pioggia e poi, lo avvolgerànell'ombra. Eppure, piccola porta della speranza, nuovo giorno dell'anno, sebbene tu sia uguale agli altri come i pani a ogni altro pane, ci prepariamo a viverti in altro modo, ci prepariamo a mangiare, a fiorire, a sperare. Buon anno a noi e al m5*. Auguri Beppino.
  • undefined 1 anno fa
    Grande Beppe alla faccia di chi ti identifica come un comico!!!!!!!!!!!MILLE AUGURI A TUTTI I CINQUE STELLE ..........UN MOVIMENTO CHE TUTTI I GIORNI MI AIUTA A FORMARMI UNA OPINIONE...........GRAZIE...... GRAZIE GRAZIE......per tutto l'impegno che ci mettete .......
  • gianfranco ferroni Utente certificato 1 anno fa
    GRAZIE BEPPE PER LE BELLISSIME PAROLE CHE CI DANNO CORAGGIO E CI SPRONANO A LOTTARE FINO ALLA VITTORIA E ALLA DISTRUZIONE DEL MALE TANTO CRONICO E FETENTE CHE IMPERVERSA IN QUESTA GRANDE MA POVERA ITALIA
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      Quann'ero piccolo e facevo 'o schizzinoso quanno c'era da magna' quarcosa che nun me piaceva tanto, mì mamma me diceva, (in sardo) "ci voleva la fame del 1942"; ai miei fij, quanno se lamenteranno de quarcosa, je diro' " recordateve de 'a sfiga der 2016"......
  • harry haller Utente certificato 1 anno fa
    Mah, questa 'i "mijori der monno", fatico a diggerilla, Beppe....Comunque sia, auguri a tutti: nun me illudo più, er 2017 sarà n' artro anno de merda, ma sempre mijore (spero) der 2016, l' Anno de Merda pe' eccellenza, che cor carico de sfighe che c'ha portato, dovrebbe esse cancellato da tutti l'Annali.....
    • Zampano . Utente certificato 1 anno fa
      Carissimo Harry, lascia che ti illumini sull'Italia: Siamo il primo Paese al mondo nella lista UNESCO (dietro di noi Cina, Russia, USA etc cioè tutte le altre potenze, oltre 150 Paesi) per numero di siti naturali, culturali e misti, il che significa che gli Italiani si sono sempre dati da fare con la loro creatività e oggi si potrebbe vivere di solo turismo se si volesse. Purtroppo finchè ci saranno imbecilli secessionisti, esterofili, nonchè corrotti e ignoranti a gestire il Paese, si continuerà a dire male dell'Italia, per l'immensa gioia di chi, come i tedeschi (o altro popolo dell'UE) cerca di far confluire nella propria nazione gli investimenti esteri.
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      Pessimista io? Diciamo che Leopardi, me pare n'ottimista.....
    • maria s. Utente certificato 1 anno fa
      Harry, non è da te manifestare pessimismo. Sui migliori sono quasi d'accordo con te. Diciamo: meglio di quanto possa sembrare…Infinitamente migliori dei destinati a Norimberga…anzi direi MIGLIORI DI TUTTI LORO in assoluto. Saluti e auguri. P.S. A proposito Harry, sei il miglior umorista del blog. Giovanni f. ha tirato fuori qualcosa di buono: " Il comico è tale perché conosce il dramma". Coraggio, tirati su.
    • er fruttarolo Utente certificato 1 anno fa
      Co' a giunta Alemanno,ce so' stati,puro,i Mondiali... https://youtu.be/Zvj0lIERx4M
    • er fruttarolo Utente certificato 1 anno fa
      Cacia',guarda qui... https://youtu.be/ECy6I5gOB8k
    • er fruttarolo Utente certificato 1 anno fa
      Cacia',te tornava,a te,er bumerang?? Ma sì,quello sport dell'anni settanta che nun ha mai preso piede... P.S.Vacce te ar vejone...
    • Er caciara ...... Utente certificato 1 anno fa
      a fruttaro'........... ma nun sei ito ar vejone?
    • er fruttarolo Utente certificato 1 anno fa
      Quinni,avrà inetso dì "i mejo,nonostante tutto"...
    • er fruttarolo Utente certificato 1 anno fa
      Ma,ce pensi ,'n Prodi che avrebbe potuto combina' 'n Svizzera??
  • Giampaolo M5S Utente certificato 1 anno fa
    Auguri a tutti e forza M5S W L'ITALIA E GLI ITALIANI.
  • Fausto Taraschi 1 anno fa
    Beppe, sono profondamente d'accordo con te su una cosa. Siamo i migliori, noi Italiani siamo una delle potenze culturali del mondo, è tra queste siamo la più grande. Lo dico con convinzione in quanto vivo all'estero e sento come parla di noi il resto del mondo. È c'è da esserne davvero orgogliosi, poi ascolto i commenti in patria e il mio cervello va in corto circuito...Come è possibile che siamo governati da una minoranza di politicanti, piccolo borghesi, corrotti e senza valore? Come è possibile che continuiamo a crescere malgrado queste sanguisughe continuano dissipare le nostre migliori energie..È la mi rendo conto di quanto siamo grandi di come malgrado tutto non ci tiriamo indietro, sempre pronti a gettare il cuore oltre lo steccato con grande fede in noi stessi. A questi Italiani, eroi del quotidiano che non si lamentano mai, arrivi un forte abbraccio da noi Italiani all' estero. È tutti insieme gridiamo con quanto fiato abbiamo nei polmoni VIVA L'ITALIA !!!
    • Zampano . Utente certificato 1 anno fa
      Carissimo Davide, lascia che ti illumini sull'Italia: Siamo il primo Paese al mondo nella lista UNESCO (dietro di noi Cina, Russia, USA etc cioè tutte le altre potenze, oltre 150 Paesi) per numero di siti naturali, culturali e misti, il che significa che gli Italiani si sono sempre dati da fare con la loro creatività e oggi si potrebbe vivere di solo turismo se si volesse. Purtroppo finchè ci saranno imbecilli secessionisti, esterofili, nonchè corrotti e ignoranti a gestire il Paese, si continuerà a dire male dell'Italia, per l'immensa gioia di chi, come i tedeschi (o altro popolo dell'UE) cerca di far confluire nella propria nazione gli investimenti esteri.
    • davide lanna 1 anno fa
      beviamoci lo spumante stasera e non pensiamoci,ma non siamo neanche in classifica noi italia come paese in cui investire o creare impresa,è tutto un vendesi!!
  • nicolanondoc 1 anno fa
    ...auguri, Rosy ed io
  • Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 1 anno fa
    Perchè complicare tutto???!!! É sufficiente che decidiamo se nel panorama nazionale e mondiale vogliamo stare nella lista degli invitati o nella lista del menù! Hasta la proxima!
    • Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 1 anno fa
      Bien! Igual para ti Path!
    • Path Walker Utente certificato 1 anno fa
      venga!! ciao Ernesto, que lo pases mejor que puedas :) hasta prontito
  • mario m. Utente certificato 1 anno fa
    Ciò che dici Beppe fa accapponare la pelle, ti affascina e ti prende e ti conquista. La visione del futuro, l'avvenire dei nostri giovani, il sistema spezzato, il nuovo che avanza, la democrazie diretta. Spero che tutto si avveri in positivo. Auguri infiniti a te caro Beppe ed a tutto il Movimento e ....Grazie.
  • antonello c. Utente certificato 1 anno fa
    .. orgoglioso di essere Italiano grazie a persone come te ,Beppe .. Buon 2017 a tutti , MoVimento 5 Stelle .. La rete attiva , l'idea creata assieme a Gianroberto .. Un'esempio storico del Made in Italy .
  • Marina R. Utente certificato 1 anno fa
    Grande Beppe!! auguri buon 2017 al M5S!!
  • Alessandro Panetti 1 anno fa
    Auguri, Beppe. Auguri a tutto il Movimento che rappresenta il futuro di questo nostro Paese
  • PIer Paolo 1 anno fa
    Forse è il caso di cominciare a dire di CHIUDERE LE FRONTIERE (ma quali corrdioi umanitari, Ancora?) e Cominciare a Incentivare le Nascite delle Famiglie Italiane ! E' il caso anche di cominciare a Dire di Tutelare le persone che Lavorano Come Personale Dipendente soggetti a Schivismo di ogni tipo, Flessibilità disumana e inutili, precarieta di vita e Licenzimenti Prematuri. Ripristino delle Tutele dello Statuo dei Lavoratori e Famiglie Italiane!
  • Emilio D'Amora 1 anno fa
    Non sono consentiti: - messaggi non inerenti al post - messaggi privi di indirizzo email - messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome) - messaggi pubblicitari - messaggi con linguaggio offensivo - messaggi che contengono turpiloquio - messaggi con contenuto razzista o sessista - messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.) . Beh anche quando fai i tuoi bei discorsi dovresti ricordarti di questi ammonimenti.
  • ANGELA CASADEI 1 anno fa
    Concordo pienamente Beppe, anche se vi stanno buttando fango da tutte le parti, ma ce la farete. In questo fine anno si sono attaccati anche ai botti x dare addosso a Virginia. Verso gli altri comuni nessuno si è rivolto al TAR!!! Cito una famosa frase di Gandhi che si addice perfettamente al M5stelle.." PRIMA TI IGNORANO, POI TI DERIDONO, POI TI COMBATTONO, POI VINCI.". Perché è questo che sta succedendo! Tanti auguri Beppe , tanti auguri M5stelle.
  • Gaetano S. Utente certificato 1 anno fa
    Semplicemente straordinario! Tanti auguri di buon 2017, Beppe, sia a te che a tutto il MoVimento! E che il nuovo anno sia veramente, come tu hai detto, l'anno dell'Italia e degli Italiani! E che sia anche l'anno del MoVimento 5 Stelle! Auguri a tutti!
  • FABIO B. Utente certificato 1 anno fa
    grazie Beppe e buona serata a tutti
  • Sergio Dottor Utente certificato 1 anno fa
    Auguri ,BUON ANNO di cuore 😊👋🏼
  • Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 1 anno fa
    Bel augurio Grillo! Cercherò di spiegarlo agli ytagly-any!
  • Emilio D'Amora 1 anno fa mostra
    A Beppeeee, ma vai a cagare tu e le tue stronzate. Io che sono un comune cittadino si che posso parlare così. Ma tu no. Sei un tipo pericoloso che non sa misurare le parole. Sei un ignorante e una testa di cazzo. Scendi dal piedistallo e non inquinare la cultura popolare, a quello ci ha già pensato Berlusconi. Non fare altri danni. Ritirati a vita privata e non rompere i coglioni.
    • Path Walker Utente certificato 1 anno fa mostra
      in effetti il commento è quasi perfetto basta sostituire il nome Beppe con emilio provateci, nun fa 'na piega
    • Marco Giannini 1 anno fa mostra
      Ciao pezzo di merda del PD come stai?
    • Roberto C. Utente certificato 1 anno fa mostra
      Ciao Beppe, il 24 gennaio cosa fai di bello ? Non mollare mai. E grazie di tutto.
  • gina alba Utente certificato 1 anno fa
    Caro Beppe ci vuole sempre un po' di ottimismo fantasioso e un po' di pessimismo realistico. Parliamo italiano e non parliamo europeo. Chissà con quale lingua parla l'Europa e chi la capisce. Noi no.
  • Giuliano Del Prete Utente certificato 1 anno fa
    BEPPE.. mi sono rivisto due volte il tuo discorso!!! Un GRAZIE IMMENSO a te e Gianroberto !!! Io ho un anno più di te Beppe (sono del 1947).. ma con te e il nostro Movimento (dal 2006 in poi quando ancora ufficialmente in Movimento non esisteva).. mi sono rimesso in pista!!! Con più energie di un adolescente.. e con la fortuna di avere con me l'esperienza di oltre 50 anni di lavoro !!! Esperienza che vorrei condividere con un.. "copia/incolla" con tutti i giovani !!! Sono profondamente convinto che.. è solo questione di tempo !!! A RIVEDER LE STELLE !!! AUGURI a TUTTI !!! L'Italia è il più bel paese del.. MONDO !!! Gli italiani i più.. GRANDI GENI e INVENTORI del MONDO !!!
  • vito 1 anno fa
    Grande Beppe . Noi siamo Italiani e pertanto siamo fieri di esserlo e faremo faville per rendere le idee del Movimento reali e realizzabili . Ogni sforzo sarà orientato a far sì che gli obiettivi di una politica di diffusione e di popolarità vengano realizzati totalmente . A presto caro Beppe e buon anno .
  • FABRIZIO P. Utente certificato 1 anno fa
    nessuna filippica ..tutto piu che vero ...aguri a tutti quanti ...del mov intendo
  • Enzo manga 1 anno fa
    Auguri a tutto il movimento!
  • ama ro Utente certificato 1 anno fa
    ma il sistema lasciallo collasare... hai gia inventato un altro:)
  • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
    ★¸.•°*”˜˜”*°•.¤☆★¸.•°*”˜˜”*°•.¤☆ ★¸.•°*”˜˜”*°•.¤☆★¸.•°*”˜˜”*°•¤ ─█▀▀ █▀█ █▀█ ▀▀█ █ █▀▀ ─█░█ █▀▄ █▀█ ▄▀░ █ █▀ ─▀▀▀ ▀░▀ ▀░▀ ▀▀▀ ▀ ▀▀▀ ★¸.•°*BUon Anno”˜˜”*°•.BEPPE¤☆★¸. ★¸.•°*Buon Anno”˜˜”*°•.BLOG¤☆★¸ ★¸.•°*Buona Fine”˜˜”*°•TROLL★¸
    • Zampano . Utente certificato 1 anno fa
      Ciao Oreste! Auguroni anche a te e famiglia! Speriamo che nel 2017 si realizzino tante cose! Forza M5S!
  • Vincenzo Savastano Utente certificato 1 anno fa
    Auguri di Buon Anno a te Beppe e a tutto il Movimento.
  • Paolo r. Utente certificato 1 anno fa
    bello il discorso. E bello, molto bello, il concetto di orgoglio di essere italiani. Che condivido. Grazie Beppe e buon 2017 a tutti!
  • giovanni f. 1 anno fa
    IL COMICO E' TALE IN QUANTO CONOSCE BENE IL DRAMMA. QUESTO GLI IGNORANTI E I BORIOSI NON LO SANNO.
  • Amalia Francesca riso 1 anno fa
    Buon anno a te e tutte le creature che hanno voglia di trasformare , cambiare , lottare
  • Raffaele . Utente certificato 1 anno fa
    Auguri Beppe, e a tutto il movimento.
  • ama ro Utente certificato 1 anno fa
    auguri beppe grillo!!! e un grande piacere risentire tuoi concetti all avanguardia di tutti !!! sei uno di esempi da seguire!! ti auguro tanta salute a teed ai tuoi amici!!
  • er fruttarolo Utente certificato 1 anno fa
    Aho,a me,er bumerang me tornava...
    • maurizio b. Utente certificato 1 anno fa
      buon anno questa è carina davvero
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      Io ce l'avevo, ma er Bumeràng, ma nun l'ho mai lanciato: primo, perchè de Canguri da catturà, ner Surcis, nun ce ne sta manc'uno, eppoi, c'avevo 'a paura de perdello....
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      Io, sto a mezza strada: c'ho ancora lo Suotch svizzero, ma de metallo.....
    • er fruttarolo Utente certificato 1 anno fa
      Io,pe' scaramanzia,nun faccio auguri...e,si nun ricordo male,possedevo 'no svuotc svizzero... Poi,più avanti coll'anni,m'o so' potuto permette giapponese e de metallo... Bonasera!!
    • Path Walker Utente certificato 1 anno fa
      anche a te Oreste!! e grazie per la tua dedizione......un esempio :)
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
      Auguroni Path!!!!!!!!!
    • Path Walker Utente certificato 1 anno fa
      si vede che al polso avevi un orologio giapponese ciao Frù, passalo meglio che puoi :)
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
      seeee...c'aveva er guinzajo!..:)
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus