I piddini che devono tornare a casa e non vogliono commemorare le vittime di Londra

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

di Giorgio Sorial

Questi signori hanno pure il coraggio di parlare? Guardate cosa è appena successo a Montecitorio: si avvicina l'ultima votazione della giornata in aula, ma viene annunciata prima di questa una commemorazione alle vittime dell'attentato di Londra. Quelli del PD, frettolosi di andare a casa, urlano "NOOO" facendosi richiamare dalla Boldrini che presiedeva in quel momento la Camera. Ecco a voi il rispetto che hanno quando stanno in aula e non ci sono le telecamere a riprenderli. Mica le supercazzole tutte preparate e i finti moralismi che dicono in TV. Una emerita vergogna che va condivisa e fatta vedere a tutti.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus