M5S Lazio: Conosci il candidato!

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

m5s_lazio_cand.jpg
"Sabato 19 gennaio a Roma e Civitavecchia c'è il Mercato-day. Mentre la casta dei partiti si barrica nei salotti televisivi o imposta la propria campagna elettorale su insulti reciproci che presto si trasformeranno in strette di mano e pacche sulle spalle o su “originalissimi” richiami al voto utile, i candidati al Parlamento e alla Regione Lazio del MoVimento 5 Stelle stanno tra le gente, nelle piazze e nei mercati a parlare di idee per il futuro. Ce li vedete Gasparri, Cicchitto, la Bindi, Maroni e la Gelmini fare lo stesso senza scorta? Sabato 19 gennaio il MoVimento 5 Stelle Lazio lancia il Mercato-day. I candidati incontreranno le persone, si presenteranno, racconteranno chi sono, spiegheranno punto per punto il programma, ascolteranno critiche e suggerimenti. Li troverete, dalle 10.00 alle 13.30, nei seguenti mercati: Mercato Piazza Regina Margherita, Civitavecchia - Mercato Via Pasquale II, Roma - Mercato di Valmelaina, Roma - Mercato Piazza Gimma, Roma - Mercato Castelverde, via Massa San Giuliano, Roma - Mercato Colli Albani, Roma - Mercato Tor de Cenci, Via Renzo Bertani, Roma. Andate a conoscerli, guardateli in faccia, saranno i vostri portavoce nelle istituzioni. Sono cittadini in carne ed ossa, non ologrammi televisivi!" M5S Lazio

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • clara farinelli 4 anni fa
    finalmente si voteranno giovani e cioe' il m5s evviva!! ho 60 mi hanno impedito il diritto alla pensione dovendo aspettare fino 67 anni ,ma finalmente ci pensera' il m5s al governo ,ne sono certa perche' tutti quelli che incontro parlando di politica vecchi e giovani ,vogliono votare tutti il m5s, hanno il vomito di questi politici ,se ne devono andare via come dice grillo!!! grazie a grillo siamo ancora vivi di conoscenza e speranza!! clara bologna
  • gil G. Utente certificato 4 anni fa
    ma prima di candidare le persono avete visto chi sono e cosa fanno...ma a lamezia una personoa più capace di quella proprio non riuscivate a trovarla... perdete come minimo 3000 voti!
  • Domenico Perrone 4 anni fa
    Elezioni 2013: Sostegno Elettorale Caro Beppe, cari Tutti, Vi comunico che, nelle prossime Elezioni, il Movimento Rivoluzionario Italiano (MoRI) SOSTIENE la campagna elettorale del Movimento 5 Stelle: http://movimentorivoluzionarioitaliano.blogspot.it/2013/01/agenda-monti-il-grande-imbroglio.html Il programma del M5S, infatti, per un buon 70%, è in sintonia con gli obiettivi perseguiti dal MoRI, tranne le modalità per raggiungerli. Per noi, ovviamente, la strada maestra è, e rimane, la “Rivoluzione”. Domenico
    • Enrico Casalino Utente certificato 4 anni fa
      Fa una bella differenza. Penso che passo per passo la via democratica e pacifica sia l'unica via.
  • Franco Dicri 4 anni fa
    Vorrei sapere da questi grandi economisti, bocconiani e non, a quali leggi dell'economia risponde la impossibilità di mandare in pensione lavoratori che hanno maturato a termini di legge la pensione in modo da liberare posti per i giovani e quindi diminuire le cifre della disoccupazione.Invece di spostare sempre in avanti quel meritato giorno ( nella speranza per lo stato " bastardo" che possa risparmiare non pagandole) . Oltretutto i lavoratori anziani costano di più alle aziende private e pubbliche e rendono di meno, mentre i giovani costerebbero meno e sono più efficienti sopratutto con le nuove tecnologie.Nè prima, nè in questa campagna elettorale sento affrontare questo argomento e non riesco a capire perchè.
  • MARIO PINNA 4 anni fa
    per prima cosa controllare le firme per le presentazioni dei canditati (quante ce ne sono false?) per secondo schede vanno scrutinate in sale provviste di telecamere per evitare al massimo gli imbrogli sia delle schede bianche che quelle nulle.
  • Emanuele Sabetta Utente certificato 4 anni fa
    Regionali del Lazio: Il Candidato Presidente DAVIDE BARILLARI (M5S) Intervistato in TV su ROMAUNO Presenta il progetto e-Democracy con Liquid Feedback per il Lazio http://commentandolestelle.blogspot.it/2013/01/regionali-del-lazio-il-candidato.html
  • Rocco M. Utente certificato 4 anni fa
    Cari Amici e caro Beppe Grillo, ieri sera a Bari ero tra i sostenitori del movimento 5 stelle, ero con la mia famiglia e ho insistito un pochino a che' partecipassero dicendo loro che il movimento li riguardava perche' parlava per loro e per il loro futuro. I miei figli di 17, 16, e 14 anni sono rimasti entusiasmati da quello che hai detto e da come lo hai detto.L'energia che sprigioni quando comunichi con la gente e l'entusiasmo che manifesti e che diffondi quando ti confronti, sono la tua vera forza. Spero che questa forza contagi il maggior numero possibile di persone o meglio di essere umani. In questo momento storico-economico e politico della nostra terra, come diceva un mio maestro, rappresenti la forza dietro la nostra forza. Alla fine dell'incontro, uscendo dal palazzetto, ho letto sull'edificio difronte : Liceo Scientifico Statale G. Salvemini. Mi sono detto: quale migliore augurio per questa serata ! Una scuola statale intitolata a un grande uomo del sud e per il sud. A quel punto ho pensato che avrei voluto passare a Beppe Grillo un concetto molto semplice e per questo grande, di Gaetano Salvemini: la questione meridionale in Italia si risolve con "Tutto uguale a tutti, Nord, Centro e Sud".
  • Emanuele Sabetta Utente certificato 4 anni fa
    Regionali del Lazio: Il Candidato Presidente DAVIDE BARILLARI (M5S) Intervistato in TV su ROMAUNO http://commentandolestelle.blogspot.it/2013/01/regionali-del-lazio-il-candidato.html
  • Massimo Baccelli 4 anni fa
    Bravissimi, Ragazzi! un ringraziamento infinito!
  • Danna massimiliano 4 anni fa
    Avanti tutta M5S Lazio ora e il momento di avanzare uniti e spazzare via tutto il marciume...... Massimiliano M5S Civitavecchia
  • bruno scialla 4 anni fa
    Esco un momento OT; Beppe, ho sempre sostenuto te ed il tuo movimento, non perché ti avrei votato, ma perché sono consapevole che sei l'UNICA minuscola rivoluzione che l'Italia si può permettere, sapendo che di meglio non potremo mai fare, stiorditi come siamo dalle TV. Ma stasera ho sentito anche il tuo invervento contro i Sindacati e in favore di uno Stato cone le palle ... e ti dico, con Tutto il cuore: MAVAFFANCULO, và. Prima avevo solo il dubbio ma ora ho la certezza, sei semplicemente alla ricerca spasmodica, in ogni tuo intervento, di un obiettivo da dare in pasto ai tuo FAn. -- Tra i primi obiettivi del Berlusca, un ventennio fa, ci furono proprio i Sidacati, ed i suoi attacchi sono arrivati a segno, sfruttando anche la continua disponibilità a vendere i propri iscritti di Cisl e Uil, ma il problema italiano è proprio l'indebolimento del Sindacato, non il sindacato in Se. In questo momento i lavoratori non hanno praticamente diritti, se non ci fosse un residuo di sindacato che ancora obiettava, già saremmo tornati alla Schiavitù. Ora su te mi rimane SOLO la curiosità di vedere chi sarà la tua prossima vittima sacrificale; chi altro butterai in pasto al popolino, niente altro. Per me fai parte anche tu del carrozzone di quelli disposti a tutto per il potere; evidentemente noi italioti non meritiamo altro.
    • vincenzo petitto Utente certificato 4 anni fa
      Gentile amico,per esperienza personale,ti posso garantire che il sindacato in Italia,essendo una appendice dei partiti,non ha mai fatto gli interessi dei lavoratori:basta vedere la carriera nei partiti dei rappresentanti e la carriera negli organismi dirigenziali dei porta borse.Negli anni 1980,in Germania,si lottava per il lavoro con riforme serie e da noi si faceva cogestione e si rubava a tutti i livelli.Poveri lavoratori,solo briciole per loro,e oggi sono finite anche quelle.Pensi che non bisogna dire basta?Ti saluto cordialmente,Vincenzo
    • mario 4 anni fa
      ......ma, dopo tutta questa ...riflessione "profonda", hai qualche altra idea ? ......io no, percio' in futuro voglio farmi derubare da uno che non ha interessi personali (e l'ha ampiamente dimostrato), tanto per cambiare . ( ovviamente sperando di cambiare in meglio ).
    • silvano laureti 4 anni fa
      AMICO CARO I SINDACATI CHE TU VUOI DIFENDERE,E PARLO DI CISL,CGL E UIL ,LA COSIDDETTA TRIPLICE, GIà DA TEMPO SI è VENDUTA AL GOVERNO,ALLA CONFINDUSTRIA E AI PADRONI. DA TEMPO NON HA PIù RAPPORTI CON LA BASE,CHE è QUELLA CHE CONTA IN UN SINDACATO VERO, LA TRIPLICE Fà ACCORDI E FIRMA CONTRATTI SENZA IL CONSENSO DELLA BASE, AI LAVORATORI QUESTE COSE VENGONO COMUNICATE QUANDO GIà SONO STATE ACCETTATE E SIGLATE CGI-CISL E UIL. I SIGNORI SEGRETARI DI DETTI SINDACATI,DOVREBBERO CAMBIARE OGNI 2 ANNI E NON INCOLLATI ALLE POLTRONE COME I NOSTRI INTRAMONTABILI MA INUTILI POLITICI. SCAMBI E FAVORITISMI NEI SINDACATI ? quanti ne vuoi.
    • Marco G. 4 anni fa
      Avevo scritto una premessa che riporto sotto, ma e' troppo lunga per essere una premessa, per cui riporto prima quello che inizialmente avevo messo dopo la premessa. c'e' da dire che i sindacalisti fanno tutto, tranne che difendere i lavoratori. O ti sembra che quelli nominati al seguente link debbano essere "rafforzati" anziche' "indeboliti" ? http://www.blitzquotidiano.it/economia/casta-sindacalisti-stipendi-pensioni-politici-946745/ segue la ex-premessa. Premetto che personalmente ritengo che la "deriva a destra" di Grillo sia la principale causa dell'emorragia di voti dal M5S (uscita dall'euro, imprenditori come vittime delle tasse e altre amenita' del genere che va raccontando ultimamente Grillo, senza mai una parola ad esempio sull'abrogazione della legge Biagi, che pure e' parte del programma scritto del M5S [perche' non un referendum sulla legge Biagi, invece che sull'uscita dall'euro ?]). In ogni caso, quelli di destra (leghisti e berlusconiani) non avrebbero votato comunque M5S e se per caso lo avessero votato lo avrebbero fatto solo perche' non c'era Lui. Il solo annuncio del Suo ritorno sarebbe bastato per farli tornare all'ovile. I ladri votano solo i ladri. L'unica cosa ottenuta in questo modo e' che i voti di quelli di destra non li prendi e non li avresti presi comunque e perdi anche i voti di quelli come me, che dell'uscita dall'euro non ne vogliono sentir parlare. Se poi vuoi i voti della destra per fare le stesse cose che fa Berlusconi, allora posso tenermi Berlusconi.
    • paolo a. Utente certificato 4 anni fa
      Il sindacato ultimamente non mi sembra abbia fatto un gran lavoro, a parte i soliti discorsi retorici di circostanza. In parte hanno contribuito anche loro alla creazione del debito pubblico da quasi 100 miliardi di interesse all'anno che ci ritroviamo. Spesso anno contribuito a far rimanere in vita aziende ormai decotte usando i soldi pubblici, il lavoro statale poi, in alcune realtà è una specie di servizio sociale e si creano posti di lavoro anche dove non servono. Io personalmente non ho avuto nessun aiuto, quando non c'era lavoro sono stato licenziato e ne ho cercato un altro e poi un altro ancora, Tute le piccole aziende e gli artigiani, che rappresentano 1/3 o più dei lavoratori Italiani che aiuto hanno dai sindacati? abbiamo i salari tra i più bassi d'Europa le tasse sul lavoro sono ormai al 70% e cosa fanno i sindacati? vadano aff.....o anche loro allora!
  • cristina iannicola 4 anni fa
    questa mattina ho conosciuto il candidato del Lazio al mercato, si chiama Andrea Aquilino ed è in docente universitario ( ingegnere ), mi ha fatto un'ottima impressione e di certo lo voterò. MANDIAMOLI A CASAAAA
  • Massimo M. Utente certificato 5 anni fa
    Adesso avete capito perche' ci fanno votare a febbraio? Come dice giustamente Beppe gli ologrammi stanno al caldo, loro. Ci vediamo in Parlamento, sara' un piacere!
  • aldo . Utente certificato 5 anni fa
    tosi te la fai sotto anche tu,anche tu escogiti questi mezzucci che non riusciranno a fermare l'avanzatata del m5s,faresti piu' bella figura se dai il consenso per l'incontro pubblico,ci guadagneresti in onesta'.viva il m5s al governo
  • Alessandro La Tessa 5 anni fa
    Ammirevole iniziativa ! Però non potrete contare sul numero di persone che richiamerebbero i professionisti della politica, non illudetevi. Volete competere con i parolai parassiti al mercato a fare un comizio ? Ci sarebbe il pienone! Sarebbe meglio del Luna park, sai che divertimento con il lancio dei pomodori marci !!!!!
    • Alessandro La Tessa 4 anni fa
      Intendevo: "ci sarebbe il pienone al comizio del politico al mercato"
    • Alessandro La Tessa 5 anni fa
      Roberto, ma cosa hai capito ?
    • Roberto B. Utente certificato 5 anni fa
      se va gargamella a parlare, condivido sul lancio del marciume :) .. guarda i comizi del M5S, non mi sembra che ci siano tanti lanci ! svegliati, guarda i professionisti della politica dove c hanno portato !
  • salvatore castellano 5 anni fa
    Bravissimi,bellissimo,dopo il piemonte il lazio,mi auguro che a presto anche le altre regioni vi seguano,scrivo dalla liguria. Parlare direttamente con i cittadini,stringere delle mani,dare calore umano,farsi conoscere,questo è il giusto modo di fare,capisco che per i candidati sarà faticosissimo,tutti noi vi aiuteremo per alleviare la vostra fatica. Avanti così,il mondo à bisogno di noi.
  • Luca 5 anni fa
    Mi sono iscritto al Movimento 5 Stelle, dopo 40 di isolamento dalla politica, con un ora d'aria solo per andare a votare e per sapere chi vinceva e chi perdeva ( sempre il cittadino) per la prima volta nella mia vita ho una iscrizione politica ( tesserato 5 stelle). Per la prima volta nella mia vita credo nella politica. Ho anche contribuito al tour perché la politica non è qualcosa da subire ma qualcosa da vivere con persone che meritano il nostro rispetto ( il nostro voto ). Allora avanti tutta fino alla fine ed oltre. Ci vediamo in Parlamento ( pulito ).
    • Massimo M. Utente certificato 4 anni fa
      Mi associo in pieno, anche per me e' la prima volta che mi sento attratto dalla "politica" e non avrei mai creduto la cosa possibile.
  • Roberto B. Utente certificato 5 anni fa
    Bravi ragazzi, persone per bene dove servono .. questo è il futuro !
  • alvise fossa 5 anni fa
    CIAO BEPPE, AVANTI COSI' MOVIMENTO 5 STELLE LAZIO,NON MOLLATE NON ARRENDETEVI MAI ALVISE
  • Paolo P. Utente certificato 5 anni fa
    Avanti così!! Ci siamo.. Nonostante abbiamo la stampa contro (perché sanno che gli toglieremo i finanziamenti) e i sondaggi (che vengono comprati dai giornali e che non tengono conto del fatto che chi vota 5 stelle sono i giovani.. non le vecchiette che stanno in casa a rispondere al telefono) Ieri il panettiere che gira da me casa per casa, sfegatato berlusconiano, ha detto "dobbiamo votare Grillo, dobbiamo riprenderci l'Italia, è nostra; tanto ci vanno tutti ragazzi, non i soliti" E poi.. hanno ragione quando parlano di voto utile.. Dare il voto a Bersani, Berlusconi, Monti o Ingroia, vuol dire ritrovarsi in parlamento con coalizioni di 7-8-14!! partiti.. ognuno con il proprio capo da "poltronare" Prodi cadde per colpa dei radicali.. Berlusconi per colpa di Fini.. la storia si ripete.. e si ripeterà purtroppo.. non si faranno mai gli interessi di tutti perché ci sono sempre le minoranze interne a bloccare questo o quell'altro provvedimento.. Il movimento 5 stelle è l'unico a correre DA SOLO!! Questo è l'unico voto utile!!
  • Gius D. Utente certificato 5 anni fa
    Ho letto ora che il nostro ministro della difesa considera i due marò (che hanno ucciso due pescatori- sparando da bordo su di una barchetta -"scambiandoli" per due pericolosi pirati e dando dimostrazione di essere ottimi tiratori-bravi!! avete fatto centro e salvata la nave da una pericolosa aggressione) ancora in MISSIONE DI PACE e quindi i due trattenuti in india potranno percepire il lauto compenso (stipendio normale X 4 QUATTRO). Credo il primo caso nella storia che un detenuto sia- al gabbio pardon trattenuto- considerato al lavoro straordinario! (paga base X 4 QUATTRO) Che Italia!!
    • Francesco F. Utente certificato 4 anni fa
      Non posso credere a ciò che leggo, 2 soldati in arresto perchè svolgevano il loro lavoro e noi sappiamo solo criticare sui soldi che prendono. A prescindere che il tuo commento lo hai postato su un post errato, ma poi non ti vergoni di ciò che dici, per mè sei la dimostrazione dell'anti Italia dell'anti patriottismo, invece di criticare 2 poveri uomini che sono stati messi lì per difendere chi? che cosa? invece prenditela con il politico che li a messi lì per difendere chi? che cosa? su quella nave tu riesci solo a soffermarti alla prima facciata i soldi.
    • Maurizio giammei 4 anni fa
      Ma invece di scrivere queste cazzate perché non rispetti la tua Patria loro sono dei Soldati e stavano in una missione impartita dall'ONU.Io voto M5S non voto Bandiera rossa !
    • Armando G. Utente certificato 4 anni fa
      Quei due sono soldati italiani. Per quanto io non stimi la storia dell'esercito italiano, non posso addebitare ai due colpe non loro. Semmai mi chiedo perché quei due soldati facevano servizio a bordo di una nave civile. Questi non sono compiti assegnati all'esercito. Nessun serio Stato al mondo adotta un simile espediente. Solo il delirio di onnipotenza o quant'altro poteva indurre il fascistello Mefisto-La Russa a predisporre un simile servizio. Il supermercato dove di solito vado a fare la spesa adotta, invece del militare, semplicemente un agente privato. Anche una compagnia armatrice può avvalersi dell'opera di una security.
    • Giuseppe commisso 4 anni fa
      Occorre ricordare che quei militari sono da mesi trattenuti ad una decina di migliaia di chilometri da casa per incompetenza dei nostri ministeri, incapaci di far rispettare ciò che il diritto internazionale prescrive... La morte dei due pescatori indiani è stato un incidente.. Un incidente che purtroppo, in un' azione anti pirateria, può capitare. Quei militari sono stati chiamati per difendere gli interessi italiani e mi sembra giusto che vengano quantomeno risarciti dai loro datori di lavoro per l'ingiusto trattamento. Sarà poi la giurisdizione italiana a decidere la loro eventuale colpevolezza e se del caso infliggere la condanna.
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus