#AddioMonti

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
addiomonti.jpg

Addio/ monti sorgenti dall'acque- ed elevati al cielo/ cime inuguali/ note a chi è cresciuto tra voi/ e impresse nella sua mente/ non meno che l’aspetto de' suoi familiari/ torrenti- de' quali si distingue lo scroscio/ come il suono delle voci domestiche/ ville sparse e biancheggianti sul pendìo/ come branchi di pecore pascenti/ addio!/ Quanto è tristo il passo di chi/ cresciuto tra voi/ se ne allontana!dai Promessi Sposi

"Monti è rimasto solo, scelta civica si e' sciolta nel pd, nel partito del capetto di turno, che poi quando farà le liste dei nominati avrà un occhio di riguardo per questi signori alla ricerca di mantenere la poltrona in Parlamento. Monti doveva essere il salvatore della Patria e non ha salvato neanche il partitello. Con questo PD che fagocita tutto, da spezzoni di Fi a tutti gli ex democristiani rimasti ai fuoriusciti dei 5 stelle che si sono venduti per 30 denari, quelli di sciolta civica sarebbero stati ingollati in un solo boccone. E allora, mentre Monti assunto a tempo indeterminato da Napolitano, si può permettere di rimanere anche solo, tanto il posto di senatore a vita non glielo leva più nessuno, gli altri hanno preso baracca e burattini e si sono buttati sul pd, sperando in un gesto di riconoscenza di Renzie, del capetto di turno, che poi fa le liste dei nominati... abbandonando il professore della austerity, che oggi , dopo le macerie sociali e economiche, dopo i risultati disastrosi di tre anni di tagli, non può essere riproposto agli italiani" Alessio Santi, Vernio(PO)

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • pierangelo albertini Utente certificato 2 anni fa
    Ah!..dimenticavo..avete visto il nuovo partito di Passera?..un'altro che ha la ricetta per salvare il paese.....no guardate se gli Italiano lo votano vuol dire che è pieno di Tafazzi
  • pierangelo albertini Utente certificato 2 anni fa
    Senatore a vita per quali meriti?...mo ce lo teniamo...a vita...
  • Marcello G. Utente certificato 2 anni fa
    E quelli che li hanno votati? Adesso che faranno? Se la prenderanno con Grillo, nella loro frustrazione lamentosa ed inconcludente? Quanto mi diverte la sfortunata miseria, non materiale, di certa umanità.
  • Pietro Mantelli 2 anni fa
    Ma proprio è necessario mantenere l'istituzione dei senatori a vita? Questo personaggio non ha bisogno degli spiccioli che riceve da questa carica. Mandiamolo a casa sua dopo che ha praticamente mandato in rovina tantissimi piccoli imprenditori con le sue "mirate leggi"
  • Pietro Mantelli 2 anni fa
    Dopo aver strozzato tutto un Paese con il suo governo ed aver messo tutti i piccoli imprenditori alla canna del gas, per le sue invenzioni tributarie, dobbiamo ancora mantenerlo a vita?? Vive già bene di suo, non ha bisogno dello stipendietto da Senatore a vita! Mandiamolo a casa sua.
  • MARIO SINISI Utente certificato 2 anni fa
    BISOGNA LAVORARE SU QUELLI CHE NON VOTANO
  • vittorio c. Utente certificato 2 anni fa
    si dice che al peggio non c'è mai fine ed è vero pensavo che con berlusca fossimo arrivati al fondo,mi debbo ricredere,bulletto.renzie ha battuti tutti.
  • caio tizio Utente certificato 2 anni fa
    Questa non la potevo perdere... Gli onorevoli S. C. nel tg che ripetevano il cambio di casacca ma non dicevano il partito poi mi sono rammentato chi erano, i ""Senza Coglioni"" ovviamente, vanno ad affiancare gli altri SC della grande ammucchiata. Altro che legge anti-cambio-casacca qua ci vorrebbe la fucilazione alla schiena anche per i grillini SC.
  • Agostino Manni Utente certificato 2 anni fa
    Era ora che sparisse dalla circolazione (politica). Chissà come sarà triste e dispiaciuta la Gabanelli. "Grazie presidente e speriamo che la consideri la nostra proposta di prelievo 33% sul contante". Vedere per credere al minuto 01:12:00 http://www.report.rai.it/.../ContentItem-de9c6b68-61b6... . Report 15-4-2012. Un po' prima, al minuto 01:09:00, un'altra chicca che la Picierno, con la sua lista della spesa, ha provato malamente ad imitare. Mica che la Gabanelli abbia riproposto a Monti l'accordo fiscale con la Svizzera di cui alla sua trasmissione di pochi mesi prima contro Tremonti [http://www.rai.tv/.../ContentItem-6155f3e7-8b0d-46e9-8b72...]. Si trattava di 50 miliardi minimo, stime del Sole24Ore, che Monti, con negligenza di cui risponderà, non voluto fare perché "Altrimenti l'Europa ci sgrida".
  • Michele Giaculli Utente certificato 2 anni fa
    amici cari, ma secondo voi....a Monti che gliene può fregare di Sciolta civica??? le persone del suo stampo comandano per diritto divino, solo quando proprio non se ne può fare a meno si passa per elezioni e partiti. e' tutto sotto controllo, razza di populisti euroscettici che non siete altro....cioè che non siamo altro.
  • demis borghetti Utente certificato 2 anni fa
    più che il vincolo di mandato servirebbe un sistema per far votare hai cittadini se uno si deve dimettere o meno altrimenti uno pur di rimanere alla poltrona non dice nulla ma poi vota il contrario di quello promesso
  • claudio cagnoli 2 anni fa
    Il fatto che un personaggio di livello culturale e morale tanto scadente, come Mario Monti, abbia ricoperto incarichi così elevati è la prova schiacciante del degrado nel quale è piombata l'Italia. Avv. Claudio Cagnoli
    • Claudio 2 anni fa
      E di prove come dice lei ne abbiamo tantissime anche in altri settori che non sia la politica . Evidenttemente certa mediocrità e' funzionale al potere dominante . Quante volte mi sono chiesto , ma come ha fatto il tale ad essere un chirurgo , un comandante di nave , un generale , uno statista e tante altre analoghe situazioni !
  • mariangela m. Utente certificato 2 anni fa
    complimenti commento arguto e centrato
  • giovanni c. Utente certificato 2 anni fa
    E' vissuto come potrebbe vivere un piatto di "MARE e MONTI" in ristorante fallito per mancanza di clienti.
  • gianpiero m. Utente certificato 2 anni fa
    Ma questo insignificante di Monti, come ha fatto a ricoprire ruoli importanti quale professore universitario? Chi sono quei geni che lo hanno nominato? Sono geni come Napolitano che lo hanno eletto a senatore a vita! I suoi lo apprezzano così tanto che se ne vanno altrove. Che delusione. Forza Movimento 5 Stelle, eleviamo il livello culturale e professionale del Parlamento. G.Mazz.
  • a.bian 2 anni fa
    Dopo il fallimento al governo ha pensato di fallire fondando un partito, evidentemente aveva un autostima talmente elevata che l'esperienza precedente non gli ha permesso di apprendere nulla.E questa gente va ad insegnare nelle università.......... Meditate gente meditate
  • antiscemi 2 anni fa
    e poi avete il coraggio di dare la colpa alla germania! ma andatevene tutti a c agga re
  • f.d. 2 anni fa
    A parte chi non proveniva dalla politica e pertanto non avevano un vincolo politico precedente (come gli eletti del movimento), i rimanenti transfughi di scelta civica dimostrano che oltre alla facilità del cambio casacca, coloro che hanno già militato in un partito non scordano gli affetti politici. Su questo esempio, bene ha fatto e fa il movimento a non candidare chi già ha militato, perché il primo amore non si scorda mai.
    • Rita Coltellese 2 anni fa
      Non di amore si tratta ma di squallido tornaconto. Comunque la Costituzione recita "senza vincolo di mandato" e i Padri Costituenti lo scrissero per lasciare agli eletti libertà di coscienza, senza immaginare l'evoluzione immorale della Società, e quindi della Politica italiana, che ha reso tale assunto il lasciapassare di frotte di pecore da un recinto all'altro.
  • Renato Cappellari Utente certificato 2 anni fa
    Questi speranzosi giovinotti (non tanto ) di Scelta Civica saranno utili,ma non a loro stessi ,soltanto fino alla fine della legislatura,e anche se il loro numero sarà sufficiente : poi saranno scaricati ,come si meritano perché saliti sul carro troppo tardi; così anche i giuda .Ma come gli Scilipoti ed i Razzi si godranno i vitalizi : non sono cretini ma disonesti. Renato Cappellari -Udine
    • Rita Coltellese 2 anni fa
      A meno che la Legge sui vitalizi cambi definitivamente e le cariche elettive in questo Paese diventino come nel resto di Europa. Cosa che il Governo Renzi deve fare... Altrimenti il PD i voti se li scorda.
  • Silvio . Utente certificato 2 anni fa
    Monti dimettiti! Hai illustrato malissimo la Patria.
  • giggino 2 anni fa
    Ma non si era parlato di un referendum o petizione per far dichiarare decaduto mm dalla nomina di senatore a vita? (volutamente minuscolo).
  • giggino 2 anni fa
    Non tutti i deputati di diarrea..pardon sciolta civica si sono trasferiti armi e bagagli sotto la gonna di mamma renzi. Ad esempio il noto questore Stefano Dambruoso, il quale notoriamente e' vicino ad ambienti della destra e di FI non l'ha fatto.
  • old dog 2 anni fa
    Addio Monti sorgenti dall'acque prodotte dalle lacrime della Fornero contenenti amianto x non farci arrivare alla pensione e portarci direttamente al cimitero Non continuo ho rispetto x il Manzoni saluti ai monelli del blog
  • AngeloS. 2 anni fa
    Chi mi fa schifo più di tutti è ICHINO,quello che ha ispirato, per gli altri, la cancellazione dell'art. 18. Lui invece, si premunito bene di mettere il culo su una poltrona più sicura. Avrei tanta voglia di spogliarlo nudo e lanciarlo sulla neve, 'sto viso pallido dimmerda!
  • Paul E. Utente certificato 2 anni fa
    Non sottovalutare...MM ha compiuto la propria missione...la setta satanico-massonica che ha commissionato la sua azione politica, ha raggiunto il suo obbiettivo: pensioni portate a 67 anni, riduzione radicale della spesa sociale e apripista ai guappi che sono venuti dopo... Lo "sciogliete le righe" era parte del programma...Il cambio di casacca di quel che restava della compagnia, dimostra solo la "qualità" morale dei suoi rappresentanti...Allegria!
  • alessio 2 anni fa
    Alessio Santi , non hai capito una cippa. Il progetto di Sciolta Cinica non era un progetto politico, era solo una grande lista civetta che è servita a Monti e Napolitano per frenare l'avanzata del M5S. E questo lo ha ammesso lo stesso Monti in una puntata di Otto e mezzo del 17-marzo-2014 http://youtu.be/japRqvRlvFs?t=28m34s Ieri sempre a Otto e mezzo ha aggiunto che lo ha fatto per frenare la parte socialista del PD, Vendola Fassina. Ma le varità è che a lui preoccupavano i populismi, cioè noi. Quindi è tutta una sceneggiata studiata a tavolino e che era stata prevista, tanto è vero che Monti non ha battuto ciglio, ed ha detto di aver esaurito la sua funzione. Che era quella di frenare il cambiamento.
    • Rita Coltellese 2 anni fa
      Per giggino Può darsi che lei abbia ragione.. Però non capisco come si possa votare per il partito creato da Monti dopo aver visto quello che ha fatto al Governo.. A parte spremerci per salvare MPS con il "prestito" di Stato, che equivaleva più o meno a quanto ci ha spremuto, per coprire "i giochi di alta finanza" di certe teste di cavolo criminali in MPS, a parte le ridicole "liberalizzazioni" delle licenze dei taxi e delle farmacie, che ha fatto il governo di costui? Chi ha votato per Grillo, come me pur non essendo "grillina", l'ha fatto per un anelito di pulizia morale della politica che nulla ha a che fare con uno come Monti.
    • giggino 2 anni fa
      Rispondo a Rita Coltellese: Alessio dal punto di vista strategico ha ragione; non si dimentichi che Sciolta Civica ora e' un partitino da percentuali da prefisso telefonico, ma nel 2013 ha raggiunto anche il 9-10% in alcune zone del paese ed il Monti in certe categorie sociali (ceto medio alto) passava per lo stratega salvatore della Patria; l'ho constatato di persona. Pertanto ritengo che il suo movimentino possa aver purtroppo frenato l'avanzata del M5S fra le peresone oneste.
    • Alessio Santi Utente certificato 2 anni fa
      Alessio ti chiami come me, ma io non offendo... Io ho fatto semplicemente una analisi sull'uscita dei parlamentari da scelta civica, parlamentari che sono a tempo determinato, mentre Monti e' in parlamento a tempo indeterminato... Con la conferma che lo sport più' diffuso tra gli italiani, compreso i parlamentari che fanno scuola, è' quello di salire sul carro del vincitore è scendere dai carri perdenti .... Tutto qui
    • Rita Coltellese 2 anni fa
      Concordo su Ingroia e quelli che gli sono andati dietro, come l'inqualificabile Antonio Di Pietro (sigh!), ma non capisco come uno che va dietro a Beppe Grillo possa pensare a Mario Monti come un'alternativa.
    • alessio 2 anni fa
      Ti sfugge il significato di lista civetta. Alle elezioni del feb 2013 il livello di indignazione popolare era arrivato a livelli storici. una parte di italiani avrebbe votato anche Belzebub pur di mandarli via o cambiare qualcosa. Tanto è vero in quel periodo tutti quelli che conosco che hanno votato Monti erano indecisi tra lui e Grillo, paradossale no ? Gli antipodi. Eppure è andata cosi, un altro che ha contribuito a toglierci quell' 1% che ci avrebbe fatto vincere senza se e senza ma è stato Ingroia con il suo listone del l'ultimo minuto.
    • Rita Coltellese 2 anni fa
      Monti può vantarsi di quello che vuole, ma non vedo come il suo partitino anemico possa aver frenato l'avanzata del M5S. Alle politiche il Movimento ha preso 8.600.000 voti fra cui il mio. Se il M5S ha frenato alle Europee (io non sono andata a votare)è perché ci sono stati degli errori, a mio avviso, nelle scelte di chi dirige il Movimento.
  • loris cusano 2 anni fa
    Si pretende troppo da Monti, anche di capeggiare un partito! Difficilmente chi è vocato all'obbedienza lo è anche al comando.
  • alvise fossa 2 anni fa
    ORAMAI MONTI E' DIVENUTO IL PASSATO
  • viviana vivarelli Utente certificato 2 anni fa
    Bravo Alessio Grande post! 8 membri di Scelta civica sono passati a Renzi. Da Scelta Civica a Scelta Cinica. Domenica c’è il congresso di Scelta civica? Cos’è? Monti che si fa un solitario?
    • Alessio Santi Utente certificato 2 anni fa
      Grazie viviana, sono malato a casa e ho più' tempo per leggere, riflettere e scrivere... Ho preso ispirazione da un mio carissimo amico, che come me curava le pubbliche relazioni di una banca, guarda caso fallita, in Toscana.... Scrivere, pensare, riflettere , farsi domande e' sempre stata la mia passione.... Io ho sempre avuto il virus di 5 stelle, anche quando votavo gli altri partiti, turandomi il naso... Anche quando sono stato consigliere nel comune del mio paese Vernio, senza avere pero' mai avuto nessuna tessera di partito, solo per impegno civico, votavo le cose positive e bocciavo quelle negative.... Mi sono sempre sentito un grillino ante litteram e ora che c'è' Grillo un 5 stelle vero
  • quoquetu 2 anni fa
    Il paragone manzoniano rende meglio del commento. Bravi
  • Alessandro P. Utente certificato 2 anni fa
    quando si parla di traditori che cambiano casacca... in scelta civica si è raggiunto il 100% di autoespulsi (l'unica eccezione è Monti che oltre a non essersi autoespulso è pure rimasto fedele a sè stesso). noi ci lamentiamo con un 16% di traditori ma a guardarsi intorno c'è chi sta molto peggio (per non parlare dei traditori del mandato elettorale tipo pd/pdl che se potessero andrebbero anche oltre il 100%).
  • maurizio b. Utente certificato 2 anni fa
    x MONTI preferirei un addio definitivo
  • vincenzodigiorgio digiorgio Utente certificato 2 anni fa
    Un uomo lasciato solo , senza valori , senza futuro .
  • giorgio peruffo Utente certificato 2 anni fa
    Accidenti!! Mi ricordo che laRepubblica ci spacciava Monti come il Salvatore della Patria. Chissà quando impareranno ad usare il cervello quelli di laRepubblica.
    • Rita Coltellese 2 anni fa
      Di balle ce ne raccontano tante. Ricordo le prime parole che disse con quell'arietta da persona superperbene: "Farò pagare chi non ha mai pagato (le tasse)." Dovrebbe andare a nascondersi se avesse il senso della vergogna.
    • vincenzodigiorgio digiorgio Utente certificato 2 anni fa
      De Benedetti e la repubblica sapevano bene a che era destinato il prode Monti , dopo lo scippo del governo a Berlusconi doveva trovare una cinquantina di miliardi , non importa come , per partecipare al salvataggio della Grecia e al relativo strozzinaggio con vantaggi per la Germania ! Che casino !
  • Franco Rattone Utente certificato 2 anni fa
    pensavo che Amato fosse stato il peggio. Però questo l'ha battuto....
  • Raimondo M. Utente certificato 2 anni fa
    Presto succederà con Renzie. Stanno già cercando un cavallo da far correre e sfiancare.
  • bassibruno 2 anni fa
    quando le carriere sono troppo brillanti c'è sempre il barbatrucco... e quale carriera più brillante di quella di monti se paragonata ad esempio ad una carriera di quelle vere fatte di sacrifici, cadute e ricadute e pure la morte in certi casi come ad esempio quella di Abraham Lincoln.....oppure quella di Sant'Agostrino o altri.... E' sempre così le carriere lampo contengono al loro interno il seme del peccato originale ovvero l'appartenenza a qualche lobby se non massonica certamente paramassonica.
    • bassibruno 2 anni fa
      mi vengono in mente anche altre di quelle buone e di quelle farlokke.... buona per esempio Sandro Pertini con la galera ... una farlokka mettetela voi dai.....!
  • Massimo Lafranconi Utente certificato 2 anni fa
    Ricordo ancora tutta l'enfasi e le colate di saliva dei giornali quando Monti diventò primo ministro, uno spettacolo deplorevole. Se è vero che dopo Berlusconi chiunque poteva apparire come un salvatore, almeno inizialmente, la cosa incredibile è che non si sia ancora capito che la traduzione di TECNICO, quando questo termine giornalistico viene accostato alla politica, è "uno che ci va giù pesante di squadra e compasso". Se dopo i governi Amato, Ciampi, Dini e Monti ancora l'italiota non ha capito che tecnico vuol dire massone ortodosso che viene a bastonare duro e tassare a sangue per conto dei padroni del nostro debito pubblico, sinceramente, è grave.
  • marco p. Utente certificato 2 anni fa
    e c'è chi lo voterà ancora!povera Italia
  • Francesco M. Utente certificato 2 anni fa
    intanto è senatore A VITA e lo paghiamo noi con le nostre decuplicate tasse
  • Giovanni Paolo De Negri Utente certificato 2 anni fa
    Il fallito dei falliti. Tanti poveracci in Italia di fronte al fallimento causato dalle politiche fallimentari del fallito dei falliti, non ha potuto trovare altra soluzione che togliersi la vita,lui è ancora li, anzichè sotterrarsi petr la vergogna
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus