5 giorni a 5 Stelle/20: #andiamoOLTRE

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
andiamo_oltre_5giorni.jpg

"La battaglia iniziata nel 2005 con la campagna Parlamento Pulito, proseguita nel 2007 con il primo Vday per cacciare i condannati dalle istituzioni è arrivata alla svolta. Il condannato numero 1, Silvio Berlusconi, è palesemente fuori dal Senato. Ora occorre andare oltre questa classe partitocratica che ha portato l'Italia allo sfascio. Una classe politica che anche nell'ultima legge di stabilità continua a prendere in giro cittadini e imprese, non abolendo l'Irap per le micro imprese come proposto dal MoVimento 5 Stelle e spacciando per "reddito cittadinanza" propagandistiche sperimentazioni locali finanziate con soli 40 milioni di euro. Occorre andare oltre a politici come il vice ministro e sindaco renziano (il figlio è il capolista dei renziani a Salerno città per le primarie) di Salerno Vincenzo De Luca (Pdmenoelle). Per legge non potrebbe più ricoprire l'incarico di primo cittadino di Salerno da aprile, ma è ancora lì incollato alla sua poltrona. Ora è pure plurindagato, anche per corruzione. Se ne deve andare a casa! Dobbiamo andare oltre ad una concezione dell'economia e dell'energia obsoleta, che vuole realizzare inutili e dispendiosi progetti come il gasdotto transadriatico TAP. Un progetto voluto da Letta che porterà guadagni esclusivamente alle solite compagnie energetiche ed alle banche, senza reali vantaggi nè per lo Stato nè per i cittadini. Andare oltre guardando anche agli errori del passato che hanno causato centinaia di migliaia di morti. Stiamo parlando dell'amianto killer. Per andare oltre servono fatti non gossip. Appuntamento alle 13.30 per la ventesima puntata di 5 Giorni a 5 Stelle." M5S Camera e Senato

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Mario Ghironi 4 anni fa
    ...Siamo ben messi, e la classe politica del ventennio, continua senza sosta a PROPAGANDARE IN TV,RADIO ED ALTRI MEZZI DI COMUNICAZIONE...le loro POLITICHE PER TUTELARE...SOLO ED ESCLUSIVAMENTE LE LORO POLTRONE...MA QUESTI ELEMENTI,in 20 ANNI,hanno portato l'Italia allo sfascio...e come niente fosse, continuano a predicare...hanno proprio la FACCIA D'ASFALTO...NN SONO STATI CAPACI IN 20 ANNI, ED ANCORA CONTINUANO A PREDICARE,LA RETTA VIA...PER LORO? DEVONO ANDAR FUORI... FORZA M5s SIAMO CON VOI...E QUEI POCCHI CHE LI VOTERANNO,E GLI HANNO VOTATI...HANNO ANCORA GLI OCCHI BENDATI E LE ORECCHIE TAPPATE...NN SI ACCORGONO CHE... é LA VECCHIA TRUPPA CHE IN PARTE HA ROVINATO L'ITALIA...SANNO SOLO POLITICA...PER IL LORO TORNACONTO...NN CAPISCONO IL FABISOGNO DEGLI ITALIANI...NN HANNO MAI CAPITO...CON I CORROTTI A DX E A SX.
  • Matteo A. Utente certificato 4 anni fa
    Quello di cui c'è reale necessità di discutere per apporre un cambiamento democratico è: Sovranità nazionale. Moneta a debito. Signoraggio. Falso in bilancio BCE. Uscita dall'UE. Uscita dal trattato di Maastricht e dalla moneta unica. Ritorno alla sovranità monetaria (Lira). Banca d'Italia statalizzata. Uscita dal trattato di Lisbona. Abolizione riserva frazionaria bancaria. Rinegoziazione debito pubblico. Cancellazione Fiscal Compact. Cancellazione pareggio di bilancio in costituzione. Ricostituzione di un parlamento sovrano. Questo prima di tutto! Se non se ne parla,se non si fa in-formazione su questo,il rischio di uniformazione al sistema diventa concreto. È come se ai schiavi invece di fornirgli dei strumenti per liberarsi dalle catene e dalla schiavitù si dicesse di chiedere ai padroni di concedergli un tozzo di pane in più. Tutte queste tematiche si sono,col tempo,perse nei discorsi di grillo e,in alcuni casi,è emerso un cambio di idee preoccupante. Io,da iscritto-elettore e libero cittadino,ho bisogno di sapere qual' è ufficialmente la politica internazionale ed economica del MoVimento,ho bisogno di rendermi conto se mi sento ancora rappresentato dal M5S oppure no. Perché questo cambio di rotta? Grillo hai cambiato idee? Se non ripartiamo da qui è tutto inutile,il progetto è morto in partenza,pertanto,invito tutti gli iscritti ad unirsi a questa richiesta di chiarezza ed a battersi per riconquistare l'indipendenza del nostro amato paese da questa eurocrazia che,lo stiamo già vedendo con i nostri occhi,ci porterà al fallimento ed alla fame.Siamo noi i partigiani del XXI° secolo,noi a dover combattere per liberare il paese dall'occupazione straniera.Ieri il nemico erano i tedeschi ed il fascismo,oggi si chiama eurocrazia e banche centrali. Iscritti,alzate la voce e battetevi affinché non si perdino di vista le priorità. Occhi aperti. UNO VALE UNO.
    • bruno bassi ex iscritto dissidente 4 anni fa
      ma tu vuoi i massoni che vanno contro se stessi? può essere una massoneria contro l'altra ma alla fine se l'attrito è pericoloso per la massoneria stessa ....trovano sempre un accordo boh!
  • bruno bassi ex iscritto dissidente 4 anni fa
    la stella è un simbolo esoterico pagano... io ne ho una .... anche la repubblica italiana ha come simbolo il PENTACOLO.... anche i wicca la portano.... e appare in molte bandiere dei paesi arabi .....la stella significa il dominio dell'uomo sulla natura.... ma per dominare la natura bisogna essere armoniosi..... senza armonia la natura ti disarciona! 5 stelle forse si riferisce alle stelline che vanno di moda nei siti americani per determinare l'indice di gradimento di un oggetto acquistato... oppure forse casaleggio è appassionto di simboli esoterici... non so .... comunque le stelle non sono proprietà di grillo .... sono molto antiche .... le portano anche i satanisti ma in quel caso sono rovesciate per indicare il negativo........ addirittura nel periodo delle guerre per la conquista dello stato vaticano c'è chi decise di rovesciare la stella sullo stemma dello stato italiano .....poi fu raddrizzata una volta conquistato il centro italia e confinato il papa in un piccolo pezzattino di roma..... anche i massoni amano molto la stella..... come diceva una filastrocca pubblicitaria qualche anno fa.... le stelle sono tante .... milioni di milioni..... io ho la mia stella ma non la cambierei mai alla pari con 5 altre stelle.
  • bruno bassi ex iscritto dissidente 4 anni fa
    nel 2005 c'ero anche se forse mi sono iscritto nel 2006... poi meetup nel 2007 e poi causa disguidi cambiato account nel 2009... seguite tutte le regole alla perfezione.....poi ho abbandonato perché non mi piacevano le regole....dopo ho scoperto che le regole erano solo per alcuni ma che altri potevano eluderle (quelli andati in parlamento).... a parte la mia dissidenza che può o non può essere condivisa.... ci tengo a precisare che il livello qualitativamente alto dei primi anni ora non c'è più .... forse che un partito che ottiene molti consensi è destinato inetabilmente a diventare trash? tutti i partiti hanno un livello inversamente proporzionale al numero degli elettori? sarebbe la prova del fallimento dei sistemi democratici? forse è in evitabile la falsa democrazia? .... bisognerebbe chiederlo a qualche esperto di scienze politiche.
  • Renzo Grillo 4 anni fa
    Ottimo andiamo avanti. Non ne posso più di questa classe politica ingorda di soldi. Spero che Berlusconi abbia il buon senso di rinunciare alla mostruosa liquidazione essendo già lui plurimiliardario. Sarebbe la vergogna Nazionale !
  • alvise fossa 4 anni fa
    CIAO BEPPE, AVANTI CPSI' 5 STELLE, GIA'ì UNO E' UN BUON INIZIO,POI ARRIVERANNO GLI ALTRI ALVISE
  • Alessandro B. Utente certificato 4 anni fa
    ***** APPELLO AI PARLAMENTARI M5S ***** Dopo il pasticciaccio brutto dell'IMU (paradossalmente, nei Comuni che avevano aumentato l'aliquota al di sopra dello standard del 4 per mille, saranno costretti a versare la seconda rata anche i soggetti che prima dell'"abolizione" erano esentati!), sarebbe davvero il caso di presentare una MOZIONE DI SFIDUCIA anche per il MINISTRO SACCOMANNI: assieme al suo staff di gabinetto, costui non solo persevera nelle nefaste politiche di rigore eterodirette dai noti diktat sovranazionali (sempre cocciutamente nel solco di Monti Grilli), ma NON È NEMMENO IN GRADO DI FARE I CONTI. Oppure ha imparato l'aritmetica alla stessa scuola di Elsa Fornero. In occasione delle festività natalizie, invito inoltre i Cittadini a 5 Stelle dei gruppi parlamentari di Camera e Senato a REGALARE A SACCOMANNI UN PALLOTTOLIERE (facilmente reperibile nei negozi di giocattoli). Forse per il ministro risulterà più semplice da utilizzare rispetto a computer e calcolatrici.
  • Daniela M. Utente certificato 4 anni fa
    uhmmm...per caso qualcuno ha fatto il conto di quante fotocopie vale ogni cittadino senza reddito?
  • Emilio C. Utente certificato 4 anni fa
    Finalmente, dopo un po' di anni, come si suol dire col tempo e la paglia maturano le nespole, siamo riusciti a togliere il capo del malaffare. Certo è il PRIMO della lista, seguono tutti gli altri ad uno ad uno l'anziano signore a seguire, magari accompagnandolo con marcia funebre per il male che ha arrecato a tutti gli Italiani, e lavoratori come me che dopo 39 anni e mezzo di lavoro senza NULLA mi ritrovo entro il 28 febbraio 2014 a fare domanda di salvaguardia. Ma che cazzo di domanda devo fare se ho i requisiti che mi mandavano in PENSIONE il 5 GENNAIO 2012 rubatami anche dall'aqnziano signore che in quei giorni si è aumentato l'EMOLUMENTO di CAPO PUZZA DALLA TESTA. I VIGLIACCHI, I LADRI, I FARABUTTI, I DELINQUENTI, I BANDITI, I VERMI SCHIFOSI DEVONO NECESSARIAMENTE seguire silvio nazionale e magari sparire per non restituire il MALTOLTO. Devono restituire il MALTOLTO al popolo ai Lavoratori ITALIANI.
  • maurizio zinali 4 anni fa
    INIZIO A VEDERE UNA LUCE IN FONDO AL TUNNEL, E' UNA STELLA, SEGUIRANNO ANCHE LE ALTRE QUATTRO, STIRNGIAMOCI A COORTE SIAM PRONTI ALLA MORTE. CI VEDIAMO A GENOVA, MEET UP SCARLINO MAURIZIO.
  • Gian A Utente certificato 4 anni fa
    A proposito di energia. Mantre girovago per le reti televisive, alle 13 e rotti mi imbatto in un servizio di un tg che parla di bolletta energetica che in Italia mediamente costa il 20% in più che altrove. Secondo me è ben oltre il 20%, ma prendiamola per buona. L'intervistato (credo alto dirigente Eni o Enel, ma non ne sono sicuro), parla di nuovi investimenti in Asia per diminuire il costo dell'energia agli italiani. Ora dico, ma l'energia cioè il petrolio, i paesi europei lo acquistano dagli stessi paesi produttori da cui si serve l'Italia, dato che il petrolio è quasi esclusivamnete lì, e allora perchè da noi la benzina costa 1,80 a litro e in Francia 1,40/1,50? Perchè in ufficio un computer e una stampante costano di energia elettrica qualcosa come 108 euro nel bimestre settembre/ottobre? Perchè il riscaldamento (metano in particolare) costa oltre un euro a mc? Solo da noi, dove è un lusso vivere.
    • Alessio D. 4 anni fa
      Scusate non considerate il commento sopra, avevo letto male che chiedevi perché in Francia l'energia costava meno, non la benzina.
    • Alessio D. 4 anni fa
      Forse perché in Francia l'energia se la producono con le centrali nucleari.
  • Vero Vero 4 anni fa
    Deputati 5 Stelle, vedete se potete fare qualcosa? Ho ereditato una casa da mia madre deceduta. La casa l'ho subito messa in vendita in quanto ho bisogno di soldi, ho uno stpendio di 450€ al mese. Mi è arrivata l'IMU quasi 3000 euro, ma dove li prendo 3000€. Tassare le seconde case è basato sul principio della capacità contributiva del cittadino, ossia: hai 2 case, allora vuol dire che sei ricco, io invece sono povero e ancora di più. Il prezzo della casa, pur di libereramene, l'ho abbassato di quasi il 50%, ma non si vende. L'IMU sulle seconde case non prevede questi casi, che ce ne sono, eccome! Vediamo se Letta prende provvedimenti, perchè allora è vero, qui ci vuole un governo a 5 Stelle.
  • nessun copy 4 anni fa
    A tutti i partecipanti al V3Day in quel di Genova Previsioni del tempo fenomeno rarissimo che da un po' di tempo si verifica solo in qualche città italiana cielo stellato in pieno giorno Saluti a tutto il M***** da nessun copy
  • maria s. Utente certificato 4 anni fa
    Siparietto Pulcinella e 'Opresidente Pres. AUTISTA! Cambia strada...oggi ho troppi pensieri e Pulcinella non mi deve trovare. Chillo spaccimme deprime le mie brillanti pensate! Aut. Si Presidente! Pres. Gira, gira……no di là… si di qua…..vai a sinistra…prendi lo stradone…al Carosello gira... gira a sinistra…vai contromano… vai vai …accelera…bravo…adesso svolta, svolta a destra…dritto…vai dritto…a sinistra…gira nel vicolo…giù, giù per le scalette, VAI!!!! Aut. Presidente, ci perdiamo la scorta…sbam sbam sbam sbam sbam Pres. Meglio - sbam sbam sbam sbam sbam- molto meglio - sbam sbam sbam sbam sbam - sempe appriesse sempe appriesse…si fanno accorgere che sono io! PRESIDENTEEEEEEE!!!! PRESIDE'!!!! Pres. Eeeee? Pulcinella? La voce è la sua. Dov'è? Non lo vedo. Dov'é? QUA PRESIDE'!!!SONO QUA!!! IN ALTO!!! Non sono più scemo PRESIDE'!!! Sono OLTRE!!! Aut. Là, la mongolfiera… Azz presidente, sono migliaia! Pres. 'O Maronna... AUTISTA GUARDA AVANTI, il muro, il muro… SCARACARACRACKTUMBTAMBSPRACKBUMMBANGGGWUUUUUUUMMMMMMDENGDANGBLONGBLANGSTATATABUUUUUMMMMM… TIN TAN TON TIRITIRITIRITIRI TA Finale (dalle mongolfiere) OOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOH! Che vibrante soddisfazzzzzzzzione!
  • Monica C. Utente certificato 4 anni fa
    Io proprio non riesco a non ripetermi : GRAZIEEE GRAZIEEE GRAZIEEE Sono profondamente orgogliosa dell'ottimo lavoro che state facendo. Ve lo dico con il cuore: siete bellissimi, di quella bellezza che riempie l'anima che aiuta a prendere consapevolezza e genera splendore. Non sarò grata mai abbastanza a Beppe, Gianroberto e a tutto il M5S !
  • luciano passalacqua Utente certificato 4 anni fa
    ho appena visto il video ..sono veramente soddisfatto del lavoro dei nostri ragazzi in parlamento--vorrei aggiungere una idea,forse, anzi sicuramente lo staff l'avra' gia pensata,durante il v day,sui maxi schermi si potrebbe passare ad oltranza i filmati di questi 5 giorni a 5 stelle,sia per ricordare sia per informare tutti i cittadine dell'immenso lavora fatto dal m5s.. e con le bocciature di quelli che si rintengono democratici pd-pdl-sc-
  • Ernesto - La Habana Utente certificato 4 anni fa
    ¡¡¡HOLA BASE!!! (O.T. mèteo!). Per domenica 1 dicembre 2013 previsto sole in tutto il nord Italia e (belìn) piogge a centro-sud. Forse sarà il caso di abbronzarsi un pò a Genova! Link mèteo explicativo: http://www.ilmeteo.it/portale/meteo-dopodomani Hasta pronto.
    • nessun copy 4 anni fa
      Ernesto tempo bello ma 10 gradi di temperatura e vento 10mt/s forse è meglio un po' coperti dal sito "weather2 umbrella" saluti da nessun copy
  • Elio Armando Matacena (captachab) Utente certificato 4 anni fa
    Ho seguito ieri Servizio Pubblico, con interesse nonostante il fastidio che personalmente provavo per alcuni... http://fb.me/Rn9Nb0lM
  • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
    nuovo post
    • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
      scusate andava di là
  • spuseta torino 4 anni fa
    FLATULENZE...RAGADI DELLO SFINTERE
  • spuseta torino 4 anni fa
    VERMI DELLA MERDA!!!!! ESCREMENTI DEL LOMBRICO!!!
  • Augusto Bellini Utente certificato 4 anni fa
    ma perchè non vedo 'stà cazzo di mongolfiera?
  • Augusto Bellini Utente certificato 4 anni fa
    Virzì fai schifo. Cialtrone sarai tu e tutti quelli del vecchio PCI che per fare film beccano i sodi dello stato cioè i miei. Vai a farti fottere e cercati i soldi per cazzi tuoi.
  • ROBERTO SCANNAPIECO Utente certificato 4 anni fa
    PERCHE' TUTTI I POLITICI VOGLIONO ESSERE GIUDICATI A ROMA DAI GIUDICI ROMANI ?
  • ROBERTO SCANNAPIECO Utente certificato 4 anni fa
    ECCO DOVE FINISCONO I NOSTRI SOLDI CONQUISTATI COL SUDORE E RISPARMIATI PER I NOSTRI FIGLI. QUESTA GENTE DEVE PAGARE PER I LORO CRIMINI ED I MAGISTRATI CHE NON LI FARANNO PAGARE DOVRANNO PAGARE PER LORO PERCHE' O SONO INADEMPIENTI GRAVI O COINVOLTI. I SOLDI DEVONO ESSERE RESTITUITI E DEVONO PAGARE COL CARCERE DA IL TEMPO.IT Nel Consiglio regionale del Lazio sembra che nessuno si salvi. Più passa il tempo e più spuntano spese pazze da parte dei politici. Più la magistratura indaga, più vengono alla luce rimborsi d’oro. Non hanno un colore politico i presunti illeciti nell’amministrazione dei soldi pubblici. Adesso, infatti, a dover fare i conti con la giustizia sono esponenti del Partito Democratico. Primo fra tutti, il presidente pro tempore del Gruppo Pd alla Pisana, Esterino Montino, attualmente sindaco di Fiumicino, l’ex tesoriere e consigliere Mario Perilli, e l’attuale capo segreteria del sindaco di Roma Enzo Foschi, già consigliere regionale del Pd. Ma questi sono soltanto alcuni dei nomi che compaiono nel registro degli indagati della procura di Rieti, che sta indagando sulle spese del Gruppo regionale del Lazio del Partito democratico nell’anno 2011. Dopo lo scandalo che ha travolto l’ex capogruppo Franco Fiorito (Pdl), il collega Vincenzo Maruccio (Idv), adesso nel mirino degli inquirenti, tra gli altri, c’è l’ex capogruppo Pd Montino. Insieme al suo nome nel «modello 21» della procura laziale compaiono una quindicina di indagati, accusati, a seconda delle posizioni processuali, di falso e peculato. Si tratta di reati ipotizzati dai pm sempre per gli stessi motivi che hanno fatto finire nei guai i colleghi del centrodestra e dell’Idv: spese per pranzi e cene, acquisti di beni materiali che per i magistrati non sono riconducibili né a fini istituzionali, nè al mantenimento dei rapporti con gli elettori. Non solo. Gli indagati avrebbero anche alterato fatture e per aumentare i rimborsi o, in altri casi, per ottenere pagamenti non dovuti.
  • Vero Vero 4 anni fa
    Forza ragazzi, dai che ce la facciamo!
  • spuseta torino 4 anni fa
    vaffanculo day,tutti con i forconi.
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus