Vacanze a Saint Moritz con Monti e De Benedetti

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

vacanze_st_moritz.jpg

"Saint Moritz è un comune svizzero del Canton Grigioni, una rinomata località di villeggiatura. Offre diversi impianti di risalita e piste per lo sci e diversi sentieri per escursioni in montagna. Nelle vicinanze, nel territorio comunale di Celerina, si trova la Cresta Run, una pista per bob e slittino di fama mondiale. Altra attrazione è l'omonimo lago." (da Wikipedia). A Saint Moritz c'è anche il famoso resort alpino dell'Ingegner Carlo De Benedetti. Ogni estate De Benedetti trascorre alcuni giorni nel suo buen retiro per rilassarsi al fresco delle montagne e incontrare gli amici di lunga data. Uno di questi è il professor Mario Monti (in arte Rigor Montis). Nell'agosto del 2011, ben prima che un comune amico di entrambi, Giorgio Napolitano gli desse l'incarico ufficiale di formare un nuovo governo (che avvenne solo nel novembre del 2011) , Monti raggiunse il grande industriale che rilanciò l'Olivetti nella sua villa. Sembra l'inizio di un film di Natale con Boldi e De Sica. "Mario mi chiese se potevamo incontrarci e io scelsi una tipica piccola trattoria svizzera per cena, appena fuori Saint Moritz. Ma all'ultimo momento disse che voleva parlarmi in privato e così gli dissi "Certo, passa a casa mia prima di cena", mi raggiunse e fu allora che mi disse che era possibile che il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano gli avrebbe chiesto di diventare presidente del Consiglio e mi chiese consiglio". Con un governo in carica, mai sfiduciato dal Parlamento, e con lo spread ancora sotto la soglia critica, Napolitano fa sapere a Monti che è candidato alla presidenza del Consiglio e Monti va in pellegrinaggio in Svizzera da De Benedetti a chiedere la sua benedizione. Un Savoia la posto di Napolitano avrebbe avuto più ritegno. La commedia alpina continua. De Benedetti: "discussi con Monti se accettare o meno l'offerta e il momento giusto per farlo e che ciò avvenne nella mia casa ad agosto, quindi Monti aveva già parlato allora con Napolitano". Berlusconi era allora un presidente del Consiglio regolarmente eletto, non era ancora stato condannato e fatto decadere. Fu sostituito con un tecnocrate scelto da Napolitano senza che il Parlamento sfiduciasse il governo in carica. Oggi, dopo due anni e mezzo, sappiamo che lo spread non ha (né aveva) nulla a che fare con l'economia reale. Infatti lo spread è sceso mentre l'Italia è in profonda recessione, stiamo molto peggio del 2011. Sappiamo anche che un Presidente della Repubblica ha svolto funzioni che non gli sono attribuite dal suo incarico senza che gli italiani ne fossero informati. Sappiamo inoltre che De Benedetti, un privato cittadino italiano diventato svizzero, può condizionare la politica italiana dalla sua villa di Saint Moritz e lo dice pure. E infine sappiamo che i cittadini italiani sono espropriati da qualunque decisione e che il loro voto non conta nulla. per i registi dei cinepanettoni della democrazia. Impeachment, e così sia!

I dialoghi e i fatti riportati nel post sono tratti dal Financial Times di oggi che ha dedicato a Napolitano un'intera pagina richiamata in copertina con il titolo "The italian Job - How Monti was parachuted into power" (Come Monti fu paracadutato nel potere). Napolitano: "Fumo, solo fumo" di Londra?

Ps: Paolo Becchi non rappresenta in alcun modo il MoVimento 5 Stelle e i suoi interventi sono a puro titolo personale

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • lina contino 3 anni fa
    ----- Original Message ----- From: Contino Lina Sent: Wednesday, February 19, 2014 4:09 PM Subject: bravo Grillo, bravo mi fai proprio ridere, e non dire sempre le stesse cose, sei ripetitivo non rispetti le persone, non hai fatto parlare Renzi, non sei più credibile, se dici che Renzi ti ha copiato parte del progranna tuo, che cosa fai perchè non li fai queste cose che hai detto, mi meraviglio i tuoi che sono al governo, che li minacci se dicono qualcosa, mi sembrano dei burattini che si muovono a comando, questa tua non è politica è giocare sulle spalle delle persone che sofrono, cosa vuoi governare da solo' questo è inpossibile, mi riferisco ai tuoi al governo svegliatevi finche siete in tempo, perchè mi sembra impossibile quello che vuole fare Grillo, sveglietevi finchè siete in tempo non ascoltate Grillo, perchè la corda si sta rompendo........Lina
  • Maurizio De Santis 3 anni fa
    Beppe, bella figura da stronzo che hai fatto !!!
  • licia chiappori 3 anni fa
    Ho apprezzato e condivido pienamente la posizione di Grillo durante il colloquio con Renzi e con i giornalisti. Anche se la stampa piccata farà di tutto per decifrare come arrogante la dichiarazione di rifiuto al dialogo con il nuovo autocandidato alla presidenza del consiglio e la risposta data ai giornalisti e si darà da fa per cavalcare l'affermazione ironica di Grillo "dite pure che non sono democratico". Chi è attento e in buona fede capisce che non di atto di arroganza si tratta ma di necessità di bypassare le trincee semantiche barocche( nel cui impiego la politica italiana appare molto esperta per imprinting di cultura cattolica) utilizzate per mascherare sempre la verità e imbrigliare le obiezioni. Quale dialogo è possibile con i rappresentanti di un potere autoreferenziale? il solo modo per esorcizzare questi inganni è uscire dalle regole del sistema anche semanticamente. Cosa che i giornalisti intellettivamente dotati e più seri dovrebbero comprendere e attuare nelle loro analisi dei fatti ma che purtroppo solo rarissimi fanno perchè se anche comprendono il gioco sono in vendita .Io stessa nel mio piccolo, giornalista pubblicista da trent'anni con una passione per la battaglia contro il sistema, ho da tempo rinunciato a iscrivermi all'ordine dei giornalisti proprio perchè il mio modo di intendere la professione è sempre più lontano da quello agito della categoria degli ultimi decenni. La preoccupazione maggiore oggi non è solo il sistema politico, la dipenza supina e acritica al progetto di supremazia della grande germania ed espressione del potere finanziario internazionale ma soprattutto l'assenza di sentimento collettivo di lucidità e consapevolezza critica di una parte degli italiani, pronti a bersi ogni fandonia, o peggio a elemosinare favori personali dai politici di turno. Bene fa Grillo a tenere le redini del movimento perchè il sistema è una serpe silenziosa che ingloba chiunque non sia attrezzato a difendere l'autonomia di giudizio
  • Maurizio Morettini Utente certificato 3 anni fa
    1) La crisi è globale, ma la nostra è molto peggiore. 2) i politici sono corrotti punto e basta . 3) gli italiani che possono li imitano, una nazione mafiosa. 4) questo spiega perche pd/l fanno il 70% dei voti. Certo è che rassegnarsi a diventare ogni giorno più poveri ti fa girare le sfere. Il sistema è finito, un ammalato senza prognosi. Checchè ne dice Renzie, a cui non faranno fare una mazza.
  • GIOVANNI I. Utente certificato 3 anni fa
    Cari lettori del blog , il 2011 fu un anno funesto per l'Italia , l'Europa face dimettere Berlusconi perchè??? Le balle dello spred erano per mascherare qualcosa di molto ma molto peggio , un colpo di stato?? Una legge che avrebbe permesso a un capo di un clan criminale cosa ??? Prima o poi l'Italia dovrà sapere cosa Berlusconi cercava di fare nel 2011 ma l'Europa gli blocco la strada.
  • MANUEL F. Utente certificato 3 anni fa
    Quando M5S smetterà di sputare merda contro SB, quando diventerà meno forcaiolo, vincerà le elezioni. Lo sapete benissimo tutti che SB è stato condannato da un tribunale politico, ma questo vi sta bene. Ipocrisia allo stato puro. Vi fa paura, quindi meglio eliminarlo con tutti i mezzi in perfetto Stalin Style. Non vi fa onore ed è per questo che non vincerete mai, poiché non siete onesti fino in fondo. 10.000.000 di voti per una persona che ha tutti contro, media, magistratura, poteri forti mondiali. Vorrei vedere PD o M5S in queste condizioni quanti voti prenderebbero. Molti italiano hanno capito, rassegnatevi. Il vostro odio logora solo voi. Sarete sempre perdenti. Peccato, perché per tante cose condivido il vostro operato, poi scadete nell'ipocrisia più becera tipica dei partiti di sinistra, quale voi siete in realtà, pur se lo negate. E' nel vostro DNA, poco da fare. Le vere merde sono i soggetti CDB Co, tutti coloro che non hanno mai lavorato e che vivono di parassitismo e di distruzioni di massa. SB fino a prova contraria ha pagato 10.000.000.000 di tasse in Italia, creato miliaia di posti di lavoro, non è in Svizzera, ci ha sempre meso la faccia. Ma siccome è contro i poteri finanziario-burocratici mondiali deve essere abbattuto. E voi avete contribuito a questo,a togliere un baluardo contro l'Europa tecnocratica. Sarete sempre perdenti per questo.
    • GIOVANNI I. Utente certificato 3 anni fa
      Imbecille , il tuo sb del c.... ha distrutto le politiche ambientali, ha distrutto la rete informatica, ha fatto affari da una posizione privilegiata , e un mezzo pedofilo, dovrebbe essere fucilato per alto tradimento verso il popolo Italiano . Questo per dire alcune cose , svegliati che gente come te che lo ha votato e lo vota hanno subito il lavaggio del cervello a furia di grandi fratelli.
  • Francesco Cagliari 3 anni fa
    Ho trovato un articolo sul caso Berlusconi - De Gregorio (compravendita di deputati) a pag. 10 sul prestigioso IlSole24Ore. Ve lo segnalo. Oggi 13 febbraio 2014.
  • Paolo Lo Iacono 3 anni fa
    Non ho pregiudizi. DESIDERO, ESIGO, VOGLIO SAPERE LA VERITA'. Se distrugge le prove e sfugge ai processi, questo reverendo vecchietto avra' qualcosa da nascondere o no?
  • antonino martino Utente certificato 3 anni fa
    qualcuno mi spiega questa incoerenza? http://www.beppegrillo.it/2011/07/lettera_a_giorgio_napolitano.html
  • antonino martino 3 anni fa
    ho votato m5s grillo deve spiegare questo: http://www.beppegrillo.it/m/2011/07/lettera_a_giorgio_napolitano.html
  • Claudio De Pietro 3 anni fa
    Tutto giusto. Ma come la mettiamo con la lettera di Beppe a Napolitano in cui lo invitava a prendere iniziative per rimuovere il caimano da palazzo Chigi? Occorre spiegare, perché io non ricordo né la lettera nè il contesto.
  • Sandro Gambino 3 anni fa
    SANKT Moriz....
    • Sandro Gambino 3 anni fa
      SANKT Moritz - ops, mi era rimasta la "t" nella tastiera ;)
  • Alberto Preziuso Utente certificato 3 anni fa
    Insider Trading: si intende la compravendita di titoli (valori mobiliari: azioni, obbligazioni, derivati) di una determinata società da parte di soggetti che, per la loro posizione all'interno della stessa o per la loro attività professionale, sono venuti in possesso di informazioni riservate non di pubblico dominio. Nel giugno 2011 (data del colloquio) lo spread era a 200. Poi è arrivato a 500 e si è insediato Monti. qualcuno si è arricchito da questa operazione? Se si, deve andare in carcere, perchè ha commesso reato.
  • Giovanna Pellegrini 3 anni fa
    Stasera sono avvelenata per l'archiviazione della messa in ststo di accusa di Napolitano. È tutta pollitica si la politica dei polli collusi amiconi destra e sinistra banchieri e industriali amministrazione che Paese , ma ho fiducia negli italiani di buon senso e nei giovani saranno loro a riprendersi il futuro!!!
  • Luca 3 anni fa
    In Europa al parlamento europeo la lettera Draghi Trichet la conoscevano tutti e fu pure letta in parlamento. Ossia fare fuori Berlusconi XCHE' non accettava di firmare Fiscal compact e affini. Ricattato a dovere poi ha mollato le braghe si e' dimesso e ha piazzato il caro Monti e ha firmato tutto il possibile x svendere L 'Italia in saldo a tedeschi e francesi, ecco a cosa serviva L 'euro al genocidio economico di massa degli italiani. Berlusconi si doveva rifiutare e doveva avere le palle , davvero in quel caso di denunciarlo Invece la barzelletta e'che sta settimana inizia l'ennesimo processo farsa sulla " compravendita " di senatori x far cadere Prodi, e Napo Prodi Monti e compagnia che si sono venduti l'Italia intera si godono solo l'ennesimo spettacolino e ci scannano come polli al macello. Io voto Grillo mi rifiuto di votare x nessuno di questi che hanno svenduto la nazione intera e ora se la godono pure.
  • Nicola Ricci 3 anni fa
    Napolitano metafora dell'Italia, ecco perchè siamo caduti cosí in basso e stiamo ancora precipitando... DIMISSIONI!!!
  • gianpiero m. 3 anni fa
    Si continua a parlare per nulla, si sbandiera di aver ridotto i costi della politica, non si parla di un aspetto scandaloso, i parlamentari, i consiglieri regionali, provinciali e comunali, con un escamotage si sono ridotti il carico fiscale dal 39,4% medio al 18,7% medio, ed inoltre hanno trovato il sistema per avere l'assegno di fine mandato senza alcuna tassazione (per i comuni cittadini il trattamento di fine rapporto è soggetto a tassazione separata). Leggete l'articolo al seguente indirizzo : http://espresso.repubblica.it/palazzo/2014/02/07/news/tasse-ecco-come-la-casta-si-e-dimezzata-l-aliquota-1.151800
  • Giulio teofano 3 anni fa
    Caro Grillo ancora una volta, con le tue ultime prese di posizione dimostri di essere un venditore di fumo. Per cambiare le cose bisogna sporcarsi le mani, tu non lo fai, dici no a tutti e a tutto, critiche e offendi, sei patetico.
  • paolo col Utente certificato 3 anni fa
    Ps: Paolo Becchi non rappresenta in alcun modo il MoVimento 5 Stelle e i suoi interventi sono a puro titolo personale....cosa è successo? perchè una precisazione così? ho cercato ma non ho trovato una spiegazione.
    • aaldo 3 anni fa
      secondo i media Grillo/Casaleggio hanno capito che quando parla fa perdere voti.....
  • ina ghigliot 3 anni fa
    BEPPE TI CORREGGO !!!!!!! "Berlusconi era allora un presidente del Consiglio regolarmente eletto, non era ancora stato condannato e fatto decadere." tecnocrate .." UN PAR DI PALLE !!!!!!!!!!! SI ERA COMPERATO I SENATORI FACENDO CADERE PRODI CHE FU ALLORA LA NS ULTIMA OCCASIONE PER SALVARCI !!!!!! MA CHE RAZZA DI DEMOCRAZIA SIAMO ???????????????????????????????????????????????????????????????
    • paolo col Utente certificato 3 anni fa
      prodi? salvarci? ahahahahahahah
  • Alessandro P. Utente certificato 3 anni fa
    Anche se Berlusconi è un criminale non si può giustificare un colpo di stato che apparentemente sarebbe stato ordito proprio da Napolitano che dovrebbe essere la prima carica dello stato italiano garantendo i cittadini e la costituzione e non un anarchico-insurrezionalista. La complicità di sistema bancario e finanza hanno poi alzato artificiosamente lo spread per far credere che "i mercati" fossero contro Berlusconi, cosa peraltro impossibile da dimostrare visto che "i mercati" non hanno una voce univoca essendo composti da milioni di persone. Lo scopo del colpo di stato era imporre delle riforme "lacrime e sangue" come ci chiedeva l'Europa che evidentemente era perfettamente d'accordo con il cambio di governo e probabilmente l'ha anche agevolato: l'eurodittatura è già iniziata e noi non ce ne siamo ancora accorti.... anzi gli impoveriti masochisti fanno anche il tifo per l'Europa
    • aaldo 3 anni fa
      ok.... ma allora (2011) non la pensavate così... viva la famosa coerenza: Dal post di Beppe del 30/11/2011 ‘Lettera a Giorgio Napolitano’ : “In questa situazione lei non può restare inerte. Lei ha il diritto-dovere di nominare un nuovo presidente del Consiglio al posto di quello attuale.” http://www.beppegrillo.it/m/2011/07/lettera_a_giorgio_napolitano.html
  • Aski 3 anni fa
    La storia ci darà ragione.... Massima fiducia a M5S.
  • Gabriele Caveduri Utente certificato 3 anni fa
    ...Sappiamo inoltre che De Benedetti, un privato cittadino italiano diventato svizzero, può condizionare la politica italiana dalla sua villa di Saint Moritz... francamente non capisco il perchè di tanta indignazione: voi avete Casaleggio che condizione 160 parlamentari dal suo computer di casa e altrettanto fa Grillo dal suo blog
    • monreal 3 anni fa
      La differenza sta nel fatto che i signori in questione hanno fatto solo ed esclusivamente i loro interessi, mentre il M5S sta facendo gli interessi degli italiani.
  • rino lagomarino Utente certificato 3 anni fa
    A costo di essere scambiato per uno come Razzi vi sottopongo un'osservazione elementare: La cosa che dovrebbe colpire di più le coscienze della nostra Italietta, arruffona, piena di intriganti che funambolano sulle spalle dei cittadini rapinandoli quotidianamente di ogni più elementare valore pratico e morale, non è tanto il merito di quella o quell'altra legge che la Svizzera ha emanato in questi ultimi tempi con tempismo e civiltà a noi sconosciute, ma il semplice fatto che siano tutte state sottoposte a referendum!!!! In Svizzera, nella tanto famigerata Svizzera, vituperata come cassaforte del mondo, paradiso fiscale, e chi più ne ha più ne metta, non comandano squallidi protagonisti della politica come da noi. Là comanda il cittadino. E se a qualunque cittadino svizzero chiedete se sia giusto pagare profumatamente chi fa il suo dovere di amministratore risponderà di sì perché gli è riconoscente. Da noi li vorremmo per la maggior parte in galera perché rubano e perché ci costringono a vivere in questo paese come nella giungla più fitta violentando noi stessi la nostra coscienza tante volte per ragioni di mera sopravvivenza. Ghiogliottina per costoro! E presto!
  • rino lagomarino Utente certificato 3 anni fa
    Uno, mille, centomila Friedman! Uno, mille, centomila Travaglio! Comunque per ora bastano e avanzano questi due e pochi altri a far da argine alla montagna di m.... che trabocca dai media. Quegli italiani che fino a ieri sono stati assordati e straniti da una valanga di menzogne, e che in buona parte si sono astenuti dal voto per nausea, oggi stanno risvegliandosi. Spicchi di sole,piccoli raggi di verità bucano le tenebre targate Scalfari, Sardine varie, Rai e Telefunken. A riveder le stelle!
  • Vinicio Busani Utente certificato 3 anni fa
    "Berlusconi era allora un presidente del Consiglio regolarmente eletto, non era ancora stato condannato e fatto decadere. Fu sostituito con un tecnocrate scelto da Napolitano senza che il Parlamento sfiduciasse il governo in carica." Perche' tutta questa serie di frasi inesatte? il Presidente del consiglio non viene eletto ma riceve il mandato dal P. della Repubblica e la fiducia dal parlamento. Inoltre B è stato sfiduciato e quindi sostituito da Monti
  • xcexnsurxadxurax 3 anni fa
    censurato: -------------- aaldo 1 ora fa LA FAMOSA COERENZA DI GRILLO Dal post del 30 /11/2011 ‘Lettera a Giorgio Napolitano’ : “In questa situazione lei non può restare inerte. Lei ha il diritto-dovere di nominare un nuovo presidente del Consiglio al posto di quello attuale.” http://www.beppegrillo.it/m/2011/07/lettera_a_giorgio_napolitano.html -------------------------
  • eleonora . Utente certificato 3 anni fa
    Il voto del popolo svizzero [per limitare l'immigrazione] scatena la rabbia delle banche e di Bruxelles" Cioè, il popolo svizzero ha votato ieri tramite referendum contro l'apertura senza limiti all'immigrazione imposta dalla UE e l'Unione Europea e LE BANCHE SONO FURIOSE. Ci facciamo qualche domanda per cortesia? I commenti sotto l'articolo sono 3 su 4 a favore del voto svizzero (che ovviamente invece il Financial Times condanna)
    • rino lagomarino Utente certificato 3 anni fa
      La cosa che dovrebbe colpire di più le coscienze della nostra Italietta, arruffona, piena di intriganti che funambolano sulle spalle dei cittadini rapinandoli quotidianamente di ogni più elementare valore pratico e morale, non è tanto il merito di quella o quell'altra legge che la Svizzera ha emanato in questi ultimi tempi con tempismo e civiltà a noi sconosciute, ma il semplice fatto che siano tutte state sottoposte a referendum!!!! In Svizzera, nella tanto famigerata Svizzera, vituperata come cassaforte del mondo, paradiso fiscale, e chi più ne ha più ne metta, non comandano squallidi protagonisti della politica come da noi. Là comanda il cittadino. E se a qualunque cittadino svizzero chiedete se sia giusto pagare profumatamente chi fa il suo dovere di amministratore risponderà di sì perché gli è riconoscente. Da noi li vorremmo per la maggior parte in galera perché rubano e perché ci costringono a vivere in questo paese come nella giungla più fitta violentando noi stessi la nostra coscienza tante volte per ragioni di mera sopravvivenza. Ghiogliottina per costoro! E presto!
    • GIANNI PARLANTE Utente certificato 3 anni fa
      troppe erbacce nel mio orto per pensare a quello degli altri
    • eleonora . Utente certificato 3 anni fa
      Non vedere quale sia il filo conduttore che lega tutti i tasselli è quantomeno miope. Non basta più pensare al proprio orticello occorre fare un passettino oltre!
    • GIANNI PARLANTE Utente certificato 3 anni fa
      io non sono nè a favore nè contrario al voto svizzero. Sono affari loro, sono svizzeri e io no. Vorrei un referendum simile in Italia e allora mi esprimerei come italiano per l'italia.
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    Antonio Maria Rinaldi Non sono mai stato un complottista, ma dopo l'affare Napolitano, Monti, De Benedetti , Prodi e Passera anche mio figlio dice: papà sveglia!
  • vittorio c. Utente certificato 3 anni fa
    lo scopo del m5s per le accuse rivolte a re giorgio se qualcuno non l'ha capito era un modo per far conoscere all'opinione pubblica gli abusi che il presidente della repubblica (che dovrebbe essere il presidente di tutti)sta commettendo verso il m5s che alle ultime elezioni ha ottenuto il 25% dei voti di persone oneste che si sono rotti di questi politicanti ladri, 18 regioni indagate cosa dice il re giorgio in proposito?comunque anche se lo stato di accusa è stato bocciato e lo si sapeva,è comunque una macchia che rimarra nella storia e che un domani con altre persone al parlamento potra' avere un esito diverso.
  • Martina T. Utente certificato 3 anni fa
    Quello che sta avvenendo nelle ultime ore è sempre più sconcertante. La Casta compatta non molla ed anzi contrattacca pesantemente con inciuci (è quello che sa fare benissimo) e prepotenze di ogni tipo (ghigliottine ed amenità di questo genere). Se le sta inventando tutte pur di screditare l'operato del M5S, anche insinuare il semplice sospetto di "accordi segreti" con Forza Italia: espedientucci di bassa lega propri di un modo di fare corrotto e decisamente illegale. Ma questo dimostra solo una cosa: il Movimento 5 Stelle fa davvero paura!!!! E' l'unica reale e concreta OPPOSIZIONE a questa maniera INDECENTE di governare un Paese ridotto in miseria!!!
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Lettera a IFQ: "Mi tormenta una domanda: che governi Letta o che governi Renzi, per gli operai della Electrolux che va in Polonia, e per gli operai della Fiat che va in Olanda, in Inghilterra e in America, che cosa cambia?"
    • Alberto Preziuso Utente certificato 3 anni fa
      cambia che non voteranno mai più (vedere ivrea) pd o pdl, penso...
    • GIANNI PARLANTE Utente certificato 3 anni fa
      Molto. Presto avranno altri colleghi nelle loro condizioni.
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    La degnissima Roberta De Monticelli critica Cacciari per aver detto: "Le idee non esistono" Eh, no, caro Cacciari, le idee esistono eccome! E per idee si intendono quelle che si uniscono a ideali e valori." E non c'è nemmeno bisogno che siano troppo astratte! Ognuno capisce cosa vuol dire un po' più di giustizia. Un po' più di legalità. Un po' meno di corruzione. Un po' più di rappresentanza dell'interesse pubblico! Un po' meno Mastrapasque o Ilva o Terra dei Fuochi, un po' meno mafia o familismi o clientele. O trucchi tipo finanziare una legge come l'IMU con una che favorisce le banche tagliando l'opposizione con un bavaglio".Ormai i segretari di partito idee non ne hanno, "si muovono solo per mantenere o conquistare potere. E intanto il governo non governa. Ma il patto iniziale non era di fare alla svelta una legge elettorale e poi tornare alle urne?" No, non si fa niente, non si farà niente, tutto deve restare congelato e intanto il Paese muore e il Pil cala. Ma per Cacciari è normale anche che la commissione del Senato abbia bocciato il processo ai parlamentari venduti!? E invece ha fatto male Grasso a costituire il Senato parte civile!? Cacciari accetta che in parlamento si facciano cose che fanno schifo? E attacca chi solleva questioni morali? Gli Italiani devono abituarsi a pensare che così deve essere?! Ma che razza di filosofia è? "Quella che prima toglie ideali alla sx, poi toglie speranza alla ragione, e infine toglie ragione alla politica!" Ma è questo che dobbiamo credere? Che un mondo peggiore sia il migliore dei mondi possibili??
  • Francesco Cagliari 3 anni fa
    Leggete ciò che ho appena trovato: http://napoli.repubblica.it/ cronaca/2014/02/11/ news/compravendita_di_parlamentari_ berlusconi_dica_la_verit-78260222/
  • vincenzo di giorgio 3 anni fa
    ------------------Casini---------------------- Ci sta bene ! Tutto ciò che ci sta accadendo e tanto altro ancora ce lo meritiamo ampiamente ! Siamo un popolo bue e ignorante che nel 1948 votò per il PCI ma il veto americano assegnò la vittoria alla DC , peccato ! Se avessimo avuto il PCI al potere oggi saremmo poveri ma felici , usciti dall'incubo del comunismo e con notevoli prospettive davanti ; come sta succedendo ai Paesi ex comunisti . Oggi continuiamo a votare PD ( ex PCI ) per un terzo della massa votante nonostante sia chiaro che ,come nella migliore tradizione comunista , non faccia altro che combinare casini e di quelli grossi ! Ciliegina sulla torta : Il PD è colluso con la grande finanza e il grande capitale ! E un terzo del popolo continua a votarli !
    • Alberto Preziuso Utente certificato 3 anni fa
      si, felici come la cina, dove ci sono 1200 esecuzioni ( dichiarate) all' anno e non puoi portare segni religiosi.
    • GIANNI PARLANTE Utente certificato 3 anni fa
      poveri ma felici? Contraddizione in termini. In Italia i comunisti non sono mai esistiti. Solo complici della dc. Magna tu che magno anch'io.
  • Rodolfo Mazzagatti 3 anni fa
    Da giovanissimo giullare fascista di teatro, caduto il duce, non esito' minimamente ad infilarsi una casacca rossa nuova di zecca, un partigiano fresco fresco proprio come una rosa. Chi lo accuso' dell'incredibile salto ebbe come risposta che la sua breve storia di cron-i-ca nera fu una recita per scopi politici. Arrivarono i lupi grigi al potere e guarda un po' la mummia mostro' da subito una grande simpatia per quello che fu il partito della catastrofe italiana, la DEMOGRAFIA CRISTIANA. Il partito del compromesso, il partito dei camaleonti reali, il partito della sua nuova primavera. Ieri Gomez a Piazza Pulita pose una questione molto importante: "Quanto vale la parola di quest'uomo?". La richiesta di messa in stato di accusa e' il minimo che si puo' fare contro un uomo che ha fatto un solo mestiere nella vita, VIOLENTARE LA COSTITUZIONE DELLA REPUBBLICA ITALIANA, approfittando delle zone d'ombra di articoli molto chiari ma per certi versi facilmente raggirabili grazie all'interpretazione della legge, una pratica in cui la camaleontica mummia eccelle egregiamente. Alan Friedman con il suo libro ha praticamente depositato la prova inconfutabile del tradimento di Napolitano, ha dichiarato il falso agli italiani dicendo che l'incarico a Mario Monti fu conferito dopo la caduta del governo Berlusconi, in realta' oggi sappiamo tutti che i fatti hanno tutt'altra natura. Il camaleonte menti' anche in un altra circostanza, alla fine del suo mandato, disse di andarsene. Rigor Mortis fugge dai giornalisti che chiedono chiarezza, "The Italian Job" del Financial Time da chiaramente l'idea di cosa e' costretto a subire il popolo italiano da 30 anni per colpa delle zecche grigie. Un popolo in preda all'isteria del gioco d'azzardo (nutrimento essenziale di tutti i pidocchi) un presidente del consiglio felice di andare a fare l'elemosina per il mondo invece di produrre soluzioni, un Idiota che difende in mondo visione il suo VERO programma preferito quello della Bignardi.KEEP CALM
  • Lady Dodi 3 anni fa
    A me Bechi è piaciuto e molto. Certo, è un tipo molto paziente. E ci vuole. Uno dei ragazzi, avrebbe dato in escandescenze. Va bene così.
    • GIANNI PARLANTE Utente certificato 3 anni fa
      Bechi è una brava persona. Non ha il dono della sintesi e forse della chiarezza ma mi piace.
    • Alfio antico 3 anni fa
      Non capisco tutta sta polemica con il prof. Becchi. Ogni volta che è ospite ribadisce sempre che nn e l'ideologo di nessuno e parla a titolo personale,quindi esprime il suo pensiero. L'etichetta di ideologo gliela appioppano i vari conduttori. Alla fine e un battagliero anche se si 'impappina ' un po' ,le cose che dice sono giuste e fondate su verità. Poi se c'è dell altro dietro,io non lo so.
    • Rodolfo Mazzagatti 3 anni fa
      Esita un po' troppo nelle sue spiegazioni, si impappina quando deve fare dei collegamenti tra vari temi, deve un pochino contenere l'uso delle parole bomba, se le usi spesso non hanno l'effetto desiderato e stancano facilmente, per ultimo, ma non credo sia possibile per via della sua dottrina filosofica, per ultimo deve provare a tenere a mente dei brevi periodi di riferimento da cui partire con le sue argomentazioni, per il resto e' simpaticissimo e molto battagliero
  • Jan Niedzielski Utente certificato 3 anni fa
    RAGAZZI NON SCONSOLATEVI, L'M5S SARÀ L'UNICO MOVIMENTO CHE VERRÀ SALVATO DALLA FURIA VENDICATIVA E DISTRUTTRICE DEGLI ITALIOTI INCAZZATI NERI! PIÚ QUESTI SI RIVELANO, NELL'INCONCLUDENZA, NELL'ARROGANZA, NELLA GESTIONE DELLA COSA PUBLICA QUALE "ROBBA LORO" E PIU VIOLENTA SARÀ LA REAZIONE! COME IL CINESE SULLA RIVA DEL FIUME, ATTENDIAMO I CADAVERI DI QUESTA GENTAGLIA, PREPARANDO I NOSTRI "PANIERI" CON LEGGI, IDEE, VISIONI DEL FUTURO, ARRICCHIAMO IL NOSTRO BAGAGLIO DI COSE CONCRETE, A BREVE QUANDO TUTTO CROLLERÀ, CI VERRANNO A CHIAMARE COME: Cincinnato, una volta liberato l'esercito che era assediato, distribuì il bottino e le punizioni ai soldati e al console incapace. Il bottino andò ai suoi soldati, Lucio Minucio depose la carica di console e rimase in armi al comando di Quinzio, ai soldati soccorsi non toccò nulla avendo rischiato di essere loro stessi preda. Questo - a detta di Livio - non creò malumori, tanto che a Lucio Quinzio venne donata una corona d'oro da una libbra. Sempre Tito Livio attribuisce ai "tempi" questo comportamento. Forse, però i tempi non erano proprio così sobri e coperti da romana gravitas. La carica di dittatore poteva durare fino a sei mesi e nessuna altra magistratura o assemblea aveva i poteri di far decadere il dittatore; Cincinnato, celebrato il trionfo, dopo soli sedici giorni, depose la dittatura e tornò privato cittadino. La "rapida" restituzione della sua autorità assoluta con la conclusione della crisi viene citata spesso come esempio di buona direzione, di servizio al buon pubblico e di virtù e di modestia. Ma leggiamo con attenzione le righe di Tito Livio: nello stesso giorno del rientro in città Cincinnato ha celebrato il trionfo, la gente ha fatto baldoria per le strade, al tusculano Lucio Mamilio, che aveva aiutato l'Urbe, viene conferita la cittadinanza romana.
  • Franco Rinaldin 3 anni fa
    1) Il questore DAMBRUOSO ha picchiato la deputata M5S Lupo come si è chiaramente visto nel video della Camera e come mai finora non è stato punito come si merita? 2) Ora non è più tollerabile l'enorme CONFLITTO DI INTERESSI che ha addosso il pregiudicato Berlusconi con le sue tv (ora ne ha rubate ben DUECI TV!) con i suoi giornali, il Milan Calcio, la Assicurazione Mediolanum e magari ha varie altre società nascoste. 3) La più parte degli studenti universitari non sono contenti dei loro professori perché sono spesso assenti dalle lezioni, non seguono adeguatamente gli studenti e spesso sono assenti ai colloqui senza dare preavviso così che molti studenti fanno dei lunghi viaggi per andare all'università per niente! Questi sono fatti assurdi che devono cessare subito ed ora fanno molto bene gli studenti a protestare, a dare i voti ai professori e soprattutto fanno molto bene a DENUNCIARLI come si meritano! Studenti tirate fuori la vostra dignità e non abbiate paura dei professori e se necessario fate un altro 1968! 4) Giorni fa ho saputo un fatto tristissimo e cioè che i piccoli imprenditori che hanno grossi crediti con la Pubblica Amministrazione neanche si sognano di protestare o di sollecitare i pagamenti perché altrimenti i vari enti si informano a vicenda di questi imprenditori e NON DANNO LORO NEANCHE PIU' UN LAVORO DA FARE! E' una grossa infamia che va combattuta subito con forza: QUESTA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE E' DA PULIRE CON LA CANDEGGINA! 5) Berlusconi è sostenuto e votato dalla mafia, anche quella dai colletti bianchi, dalla camorra, ndrangheta e sacra corona e dalla gente del meridione che è succube di queste organizzazioni criminali e qui bisognerebbe STARE MOLTO VICINI ED AIUTARE LE POPOLAZIONI MERIDIONALI! Berlusconi è votato anche dagli evasori fiscali, da corrotti e corruttori, dai vari capitalisti di destra, dalla massoneria deviata, dai servizi segreti deviati ed tenete ben presente che ha una vasta organizzazione di spie!!!
  • GIANNI PARLANTE Utente certificato 3 anni fa
    Se davvero vogliamo vincere credo sia necessaria una leggera modifica alla strategia. Per me quanto fanno Casaleggio e Grillo va bene in modo assoluto. Se continuano così nulla dire, senza alcun "ma". Loro hanno fatto il Movimento, o si accetta o non si accetta. Mi contraddico, credo, parlando di una modifica. Forse. Però anch'io ho un cervello per pensare. In ogni caso li seguirò.
  • Bruno Pirozzi Utente certificato 3 anni fa
    RENZI: SE SALTA L'ITALICUM,SALTA L'ITALIA Ecco un'affermazione degna di quella che venne fatta nel 2011 a proposito dello spread. E' una vera e propria strategia del terrore per imporre agli Italiani la metodologia del faccio e stai zitto. Ecco spiegata la notizia dell'incontro monti/napolitano. L'Italia è sempre di più nella merda e la situazione occupazionale è al collasso per cui sarà autorizzata qualsiasi manovra per "salvare" il paese. L'Italia sta peggio di quell'estate del 2011 e questi vogliono di nuovo rigirare la frittata.
  • Marco 3 anni fa
    Tuttti a Romaaaa. Perchè la Magistratura non interviene ... non c'è più democrazia è veramente in atto un colpo di Stato !!!
  • DARIO R. Utente certificato 3 anni fa
    E' senz'altro una coincidenza ma sempre in Svizzera, sempre a St.Moritz, e sempre nell'estate 2011 (9-12 giugno) ci fu una riunione del gruppo Bildemberg. Presente Mario Monti in qualità di Presidente dell'Università Commerciale Luigi Bocconi.
  • pier p. Utente certificato 3 anni fa
    Becchi in tv.? Devono andarci i ns/ parlamentari ! Presto non lasciatevi sfuggire queste opportunità!
  • Paolo De_Sanctis Utente certificato 3 anni fa
    LE MARIONETTE CAMBIANO ... ORA C'E' LA NUOVA SERIE (MADE IN FLORENCE) CHE HA SOSTITUITO QUELLA VECCHIA, DIVENTATA IMPRESENTABILE E SICURAMENTE SCONFITTA ALLE ELEZIONI. MA CHI MANOVRA NELL'OMBRA E' SEMPRE LO STESSO DA 20 ANNI, IL FONDATORE E PADRONE DEL PARTITO. TROPPI CADONO NELL'INGANNO E SI STANNO ILLUDENDO CHE LE NUOVE MARIONETTE SIANO DIVERSE MA CHI HA LA MENTE LIBERA E' IN GRADO DI VEDERE I FILI (UTILI A MUOVERLI A DISTANZA) CHE SI DIPANANO DALLE LORO GIACCHE!
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    Cui PRODest? Posted on 11 febbraio 2014 by vocialvento A chi giova l’articolo del Corriere che ha dato il via all’attacco a Napolitano? Perché che le cose fossero andate come descritto dal Giornale lo sapevano tutti, addetti ai lavori e semplici blogger che si dilettano di vicende politiche. Che un giornalista pienamente inserito nell’establishment, come Friedman, prima di dare alle stampe (RCS – direttore Paolo Mieli) faccia delle valutazioni di opportunità, rientra nella normalità. E nell’ambiente sicuramente circolavano da tempo delle anticipazioni. E infatti – excusatio non petita – già la scorsa settimana Napolitano diceva a Strasburgo che i Governi Monti e Letta non sono stati suoi capricci. Che un giornale da sempre espressione di poteri forti come il Corriere faccia uscire l’articolo con le anticipazioni del libro il giorno in cui deve discutersi in bicamerale la questione impeachment, ridefinendo una questione che sembrava avviata verso l’immediata archiviazione, avendo il m5s solo 7 voti su 44, non può essere una semplice coincidenza. Ma chi c’è dietro a questo attacco a Napolitano, che è un attacco alla stabilità mortifera del governo Letta ma anche, in qualche modo, anche all’asse in risicato equilibrio fra Renzi e Berlusconi? Notare che ieri Giuliano Ferrara non sembrava affatto compiaciuto degli attacchi che partivano da uomini di Forza Italia. Parlava di Berlusconi che non aveva avuto il guinzaglio abbastanza corto. Ora che Berlusconi non abbia in grande simpatia Napolitano è cosa certa. Ma una sua eventuale caduta gli conviene? Non ora probabilmente. Non prima di aver portato in porto una riforma elettorale che allo stato attuale secondo i sondaggi gli da ampie opportunità di vittoria, e non prima di aver ulteriormente logorato Letta e poi Renzi, che accetti o non accetti di andare al governo. Quindi è molto difficile che Berlusconi cavalchi questa battaglia. Quasi certamente si sfilerà. E poi è molto difficile che Berlusconi possa influenz
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
      http://vocialvento.altervista.org/blog/cui-prodest/
  • Giuseppe Marengo Utente certificato 3 anni fa
    Ormai ogni volta che vedo i politici nelle ospitate televisive, nei telegiornali ecc. mi viene in mente immediatamente come Gesù definì i Farisei e gli Scribi, DEI SEPOLCRI IMBIANCATI. Ogni giorno una vergogna nuova. Tutti che tengono su le braghe a tutti. Inciuci, intrallazzi e malaffari di palazzo sempre più marcatamente contro il paese e contro il Popolo ITALIANO. Rimango dispiaciuto solo del fatto che a pagare siano sempre le persone perbene. Ma sono convinto che le coscienze si siano smosse e gli italiani siano molto più consapevoli nel distinguere dove sta la buona fede e dove invece regna l'ipocrisia e la malafede. Forza popolo del M5S. Come disse il topo alla noce, piano piano ti apro.
    • Giulio C. Utente certificato 3 anni fa
      Piano piano, perché? Visto quanto scrivi nel tuo post ... scusa se ti copio incollo il mio. Penso che anche i più ottusi abbiano capito che le soluzioni politiche facili, veloci sono incostituzionali. Non c'è bisogno di un m5s o di un giornalista per dimostrarlo. Eppure anche tutto questo polverone contro Re Giorgio non porterà a niente. Ma ci chiediamo perché nel nostro parlamento democratico succede questo? La risposta è una sola. L'elettorato non viene informato PER ELEGGERE GARANTI DELLA DEMOCRAZIA IN PARLAMENTO. Quando il m5s mi dice che intende informare con il web e il passaparola ('erano 100 erano giovani e forti') mi viene da ridere. L'unico partecipante ad un faccia a faccia TV dove è presente il giornalista - denuncia del momento viene appellato sul web con l'asterisco: Paolo Becchi non rappresenta in alcun modo il MoVimento 5 Stelle e i suoi interventi sono a puro titolo personale; dovevate esserci VOI al suo posto! Tutto mi fa pensare che temete di superare quel 25% di consenso, e senza il consenso non andremo da nessuna parte. MASOCHISTI O CODARDI IN COMUNICAZIONE ? Mille voci come la mia e dovranno risponderci.
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 3 anni fa
    il porco si e' salvato con il voto dei suoi sodali mafiosi e con la fuga dei suoi sodali pregiudicati
  • Er Caciara ....... Utente certificato 3 anni fa
    https://www.facebook.com/photo.php?fbid=745531265464541 @paoloest famme sape', per favore si se apre er link.............sinno' je do foco a sto pc........grz
  • Roberto Gilli Utente certificato 3 anni fa
    Sapete a mio parere qual'è il punto. Sul fatto che tramava prima di ogni sospetto regge poco. So che è così ma difficilmente si potrà dirgli qualcosa perchè comunque segnali di potenziali problemi c'erano già e lui avrebbe facile gioco nel sostenere che sentiva potenziali candidati in via cautelativa. Ciò che bisognerebbe mettergli davanti al naso è l'esito delle sue azioni: esodati, recessione, povertà crescente, disuguaglianze crescenti, ecc. A mio parere ciò è un crimine verso il suo popolo, perchè gli unici che ne hanno tratto vantaggio sono stati i poteri forti a danno degli Italiani che Napolitano ha perpetrato. Poi Monti che preannuncia a de benedetti la crisi di governo da li a pochi mesi. Come dirgli: "amici mio gioca bene le tue carte così ti arricchirai a dismisura". Dovrebbe vergognarsi. Ma cosa insegnerà mai ai suoi allievi?
  • antonella b. Utente certificato 3 anni fa
    Non c'è niente da fare! senza numeri non si può andare avanti e questa classe politica quando si sente sotto attacco serra i ranghi! Ancora per poco! Le elezioni Europee non le possono boicottare nè tanto meno spostare; dobbiamo puntare su quelle, dopo di che, con un buon risultato a nostro vantaggio, potremo avere più voce in capitolo, fino ad allora dobbiamo mandar giù il rospo...e continuare la nostra politica a testa bassa. Buona giornata blog!
    • antonella b. Utente certificato 3 anni fa
      Certamente imperatore! senza combattere non si ottiene nulla.
    • Ottaviano Augusto Utente certificato 3 anni fa
      senza rinunciare a combattere per il resto sono d'accordo con te
    • Giulio C. Utente certificato 3 anni fa
      Visto quanto scrivi nel tuo post e dici di puntare alle elezioni ... scusa se ti copio incollo il mio. Penso che anche i più ottusi abbiano capito che le soluzioni politiche facili, veloci sono incostituzionali. Non c'è bisogno di un m5s o di un giornalista per dimostrarlo. Eppure anche tutto questo polverone contro Re Giorgio non porterà a niente. Ma ci chiediamo perché nel nostro parlamento democratico succede questo? La risposta è una sola. L'elettorato non viene informato PER ELEGGERE GARANTI DELLA DEMOCRAZIA IN PARLAMENTO. Quando il m5s mi dice che intende informare con il web e il passaparola ('erano 100 erano giovani e forti') mi viene da ridere. L'unico partecipante ad un faccia a faccia TV dove è presente il giornalista - denuncia del momento viene appellato sul web con l'asterisco: Paolo Becchi non rappresenta in alcun modo il MoVimento 5 Stelle e i suoi interventi sono a puro titolo personale; dovevate esserci VOI al suo posto! Tutto mi fa pensare che temete di superare quel 25% di consenso, e senza il consenso non andremo da nessuna parte. MASOCHISTI O CODARDI IN COMUNICAZIONE ? Mille voci come la mia e dovranno risponderci.
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    L’antifascismo di Sel e della Boldrini Scritto da Diego Fusaro Pubblicato Lunedì 10 Febbraio 2014, ore 7,00 Prosegue, sui “social networks” e sui giornali, sulle televisioni e sulle radio, lo scontro tra la Presidente della Camera Laura Boldrini e gli esponenti del “Movimento 5 Stelle”, etichettati come fascisti, sovversivi, squadristi, nemici della democrazia. Il coro virtuoso del politicamente corretto non smette di denunciare ogni possibile resistenza, di delegittimare ogni forma di opposizione: lo fa richiamando nevroticamente il passato (fascismo, squadrismo, ecc.), con il solo obiettivo di glorificare integralmente il presente e le contraddizioni che lo innervano; di modo che gli abitatori dell’odierno paesaggio desertificato dalla crisi e signoreggiato dalla finanza e dalla dittatura eurocratica si illudano senza sosta di vivere in un mondo libero se confrontato con gli orrori di cui il passato è stato capace. Sessismo, antifascismo, lotta contro lo squadrismo e contro i sovversivi neofascisti grillini: quanti alibi, signora Boldrini, per poter essere volgarmente apologeti della finanza, del capitale e delle banche che stanno portando alla rovina del nostro popolo. Quanta insistenza sul passato è necessaria per non vedere il presente? Quanto occorre insistere sugli orrori fortunatamente estinti per far sì che la gente non si accorga nemmeno più di quelli oggi dominanti? Quanta foga nel denunciare tutte le violenze che non siano quelle silenziose dell’economia e del mercato! Il manganello oggi ha cambiato forma, ma si fa ugualmente sentire: si chiama violenza economica, taglio delle spesa pubblica, precariato, rimozione dei diritti sociali, selvagge politiche neoliberali all’insegna dello “Stato minimo”. Provi a chiederlo ai giovani, che fin dalla tenera età vengono vergognosamente bombardati con la retorica anticomunista e antifascista e, insieme, subiscono sulla loro carne viva, nel silenzio generale, le conseguenze della violenza economica dei rapport
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
      dei rapporti di forza capitalistici. È un vero peccato, signora Boldrini, che lei e il suo partito non diciate nulla contro questo nuovo manganello, non meno odioso di quello precedente. È un vero peccato che per voi libertà, emancipazione e comunismo siano ormai la semplice riproduzione tautologica dell’esistente pienamente reificato, del presente totalmente amministrato dal potere della finanza e dalla violenza economica che, come il vecchio manganello, continua a percuotere gli ultimi. È un vero peccato che per voi i fascisti siano sempre e solo quelli che provano a combattere contro il fascismo e che i violenti siano sempre e solo quelli che provano a contrastare la violenza economica oggi dominante su tutto il giro d’orizzonte. Non si può, del resto, chiedere troppo a un partito come Sel: un partito che ha abbandonato il sogno marxiano dell’emancipazione sociale per aderire all’incubo del finanzcapitalismo; che fa dell’antifascismo in completa assenza del fascismo l’alibi per accettare silenziosamente la contraddizione capitalistica e i rapporti di forza egemonici; che illude il suo elettorato che il massimo grado di emancipazione possibile sia il matrimonio gay e la distruzione della famiglia tradizionale; che pensa che il nemico oggi sia il comico Beppe Grillo e non la finanza internazionale che svuota la sovranità democratica degli Stati e produce genocidi finanziari come quello che si sta abbattendo sul popolo greco. Il primo compito di un comunista, diceva Louis Althusser, è quello di non raccontare e di non raccontarsi delle storie. Anche in questo, signora Boldrini, emerge nitidamente il vostro disinvolto transito, armi e bagagli, dalla lotta contro il capitale alla lotta per il capitale.
  • Lady Dodi 3 anni fa
    E' proprio l'unica spiegazione Ottaviano Augusto!
  • Alberto Sciretti 3 anni fa
    Le vacanze in Costa Smeralda rappresentano il MoVimento 5 Stelle?
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 3 anni fa
    forza italia soffre della sindrome di stoccolma e' un partito olocausto sull'alter degli interessi personali del suo capo clan.....altrimenti avrebbero votato per la messa in accusa. ed invece gli interessi del delinquente lo obbligano a fare buon viso a cattivo gioco
  • Anna Fideli Utente certificato 3 anni fa
    Fratelli armiamoci di badili e andiamo A ripulire le macerie di questo Paese I castelli Di sabbia costruiti alla luce del sole impunemente o "a mia insaputa" Stanno crollando uno dopo l'altro. E dopo aver urlato ai quattro venti che nove milioni Di italiani Altro non sono che eversivi stupratori Come farà Il ministro Bonino A convincere il governo indiano Che l'Italia Non è un paese Di terroristi. Fratelli Armiamoci di badili cominciano a ripulire...
  • Johnny Gaspari Utente certificato 3 anni fa
    Forza ragazzi, non ditemi che ci avete creduto veramente sul fatto che questa storia della messa in stato di accusa sarebbe andata avanti? Non siete mica tanto ingenui? Cerchiamo di insistere sul reddito di cittadinanza, sul credito all'impresa e sull'abbattimento del cuneo fiscale....il resto non si mangia. P.s. Allora? La cambiamo o no sta strategia di comunicazione? Sinceramente stiamo diventanto leggermente monotoni. ;)
    • GIANNI PARLANTE Utente certificato 3 anni fa
      ti appoggio. Speriamo che succeda.
    • Giulio C. Utente certificato 3 anni fa
      Visto il tono del tuo post scusa se ti copio incollo il mio. Penso che anche i più ottusi abbiano capito che le soluzioni politiche facili, veloci sono incostituzionali. Non c'è bisogno di un m5s o di un giornalista per dimostrarlo. Eppure anche tutto questo polverone contro Re Giorgio non porterà a niente. Ma ci chiediamo perché nel nostro parlamento democratico succede questo? La risposta è una sola. L'elettorato non viene informato PER ELEGGERE GARANTI DELLA DEMOCRAZIA IN PARLAMENTO. Quando il m5s mi dice che intende informare con il web e il passaparola ('erano 100 erano giovani e forti') mi viene da ridere. L'unico partecipante ad un faccia a faccia TV dove è presente il giornalista - denuncia del momento viene appellato sul web con l'asterisco: Paolo Becchi non rappresenta in alcun modo il MoVimento 5 Stelle e i suoi interventi sono a puro titolo personale; dovevate esserci VOI al suo posto! Tutto mi fa pensare che temete di superare quel 25% di consenso, e senza il consenso non andremo da nessuna parte. MASOCHISTI O CODARDI IN COMUNICAZIONE ? Mille voci come la nostra e dovranno risponderci.
  • Francesco Cagliari 3 anni fa
    Consiglio di vedere la aggiornatissima pagina di: www.antimafiaduemila.it
  • Giulio C. Utente certificato 3 anni fa
    Penso che anche i più ottusi abbiano capito che le soluzioni politiche facili, veloci sono incostituzionali. Non c'è bisogno di un m5s o di un giornalista per dimostrarlo. Eppure anche tutto questo polverone contro Re Giorgio non porterà a niente. Ma ci chiediamo perché nel nostro parlamento democratico succede questo? La risposta è una sola. L'elettorato non viene informato PER ELEGGERE GARANTI DELLA DEMOCRAZIA IN PARLAMENTO. Quando il m5s mi dice che intende informare con il web e il passaparola ('erano 100 erano giovani e forti') mi viene da ridere. L'unico partecipante ad un faccia a faccia TV dove è presente il giornalista - denuncia del momento viene appellato sul web con l'asterisco: Paolo Becchi non rappresenta in alcun modo il MoVimento 5 Stelle e i suoi interventi sono a puro titolo personale; dovevate esserci VOI al suo posto! Tutto mi fa pensare che temete di superare quel 25% di consenso, e senza il consenso non andremo da nessuna parte. MASOCHISTI O CODARDI IN COMUNICAZIONE ?
    • Giuseppe Marengo Utente certificato 3 anni fa
      Ciao, bentrovato. Si può parlare a nome e per conto di chiunque se si è stati autorizzati a farlo. anch'io sono un simpatizzante del M5S, diffondo le notizie facendo copia delle notizie o volantini, rispondo alle discussioni a cui mi capita di partecipare nei luoghi che frequento e do una mia interpretazione del movimento, difendo le posizioni del M5S, ma non mi permetto di parlare a nome del movimento, In parecchie occasioni ho anch'io scritto che i comizi, il passaparola e il volantinaggio non bastano per diffondere e far sapere alla gente la linea del M5S. Ma so anche che il confronto televisivo, scadrebbe in continue provocazioni fatte ad arte dai politici navigati e considerato che i CITTADINI 5s sono pieni di grinta e di buona volontà, trovarsi di fronte persone che negano l'evidenza e dicono una cosa per dire l'esatto contrario un secondo dopo farebbe perdere le staffe anche a chi ha il pelo sullo stomaco, figuriamoci a chi e fresco di certi ambienti. E comunque DI MAIO, DI BATTISTA,LUPO, TAVERNA, GIARRUSSO e via via tutti quelli che sono stati ospiti o intervistati hanno saputo incassare le provocazioni che sono arrivate anche dai giornalisti e dagli ospiti nei vari studi. Piano piano perchè finalmente, partecipare come stanno facendo a trasmissioni televisive serve per far conoscere veramente l'anima di questo movimento che ci sta mettendo il cuore e far capire che anche le proteste più che legittime dei cosidetti Grillini, sono l'effetto, la causa è un sistema che ha messo in ginocchio l'ITALIA.
    • vittorio c. Utente certificato 3 anni fa
      ancora guardi i programmi spazzatura se veramente vuoi informarti cerca sul web se proprio sei masochista e ti piace tanto ascoltare le coglionate della santache buon divertimento.
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 3 anni fa
    appena mettono agli arresti domiciliari il pregiudicato ci beviamo sopra e gioiamo, visto che lui favioirisce i suoi carnefici e non muove un dito. in fondo pd e dpl sono uguali percio' prima si pugnalano e poi mangiano insieme. sono una associazione a delinquere
  • vito asaro 3 anni fa
    ho la tv accesa.più parlano di quello che sta accadendo,più mi rendo conto di una cosa:noi siamo niente.vorrei scrivere qualcosa ma,cosa?a che prò?l'italia è cosa loro,lo stato è cosa loro.la lotta è tra iene,sciacalli e avvoltoi.noi siamo,solo,i cadaveri e,loro,lottano per spartirsi le nostre carni putrefatte.prima ci portavano,ogni tanto,al voto avendo organizzato le cose in modo tale da essere,regolarmente,rieletti.adesso neanche questo.mi viene in mente la finocchiaro quando,davanti alle proteste,disse incredula:ma che vuole questa gente?noi siamo"questa gente".quelli che non possono vantare nessun diritto perchè,tutto,appartiene a loro.col m5s l'unico risultato che possiamo ottenere è di mangiarci il fegato o ammalarci d'ulcera.la verità è una sola:finchè rispetteremo le loro leggi,finchè lotteremo nel loro campo e secondo le loro regole,continueremo ad essere niente.scusatemi per queste parole ma,oggi,non riesco proprio a convincermi che,democraticamente,riuscirò ad uscire dall'infame esistenza in cui mi hanno relegato.resistenza passiva?che significa?accettare che le mie carni vengano divorate dalle iene nell'attesa che,la morte,mi lioberi dal dolore?
    • al nair gfr Utente certificato 3 anni fa
      assolutamente in disaccordo con Giulio non c'è peggior sordo di chi non vuole ascoltare l'italiano "sa" ed ha quel che si merita...... non siamo neppure in grado di fare una dimostrazione pacifica e sapete perchè? perchè l'italiano è corrotto fino al midollo tutti, nessuno escluso....o meglio, escluso l'elettorato del M5S che, onesto, non avrebbe nulla da perdere!!!!!!!!
    • Giulio C. Utente certificato 3 anni fa
      sCUSA SE TI POSTO il mio commento, ma il tuo tono mi spinge a farlo. Penso che anche i più ottusi abbiano capito che le soluzioni politiche facili, veloci sono incostituzionali. Non c'è bisogno di un m5s o di un giornalista per dimostrarlo. Eppure anche tutto questo polverone contro Re Giorgio non porterà a niente. Ma ci chiediamo perché nel nostro parlamento democratico succede questo? La risposta è una sola. L'elettorato non viene informato PER ELEGGERE GARANTI DELLA DEMOCRAZIA IN PARLAMENTO. Quando il m5s mi dice che intende informare con il web e il passaparola ('erano 100 erano giovani e forti') mi viene da ridere. L'unico partecipante ad un faccia a faccia TV dove è presente il giornalista - denuncia del momento viene appellato sul web con l'asterisco: Paolo Becchi non rappresenta in alcun modo il MoVimento 5 Stelle e i suoi interventi sono a puro titolo personale; dovevate esserci VOI al suo posto! Tutto mi fa pensare che temete di superare quel 25% di consenso, e senza il consenso non andremo da nessuna parte. MASOCHISTI O CODARDI IN COMUNICAZIONE ? Mille voci come la mia e ci dovranno rispondere!
  • Paolo De_Sanctis Utente certificato 3 anni fa
    C'erano una volta un finanziere senza scrupoli ed il suo utile idiota, col ruolo di procacciatore d'affari a spese dello stato italiano. I due per curare al meglio i loro affari (svendite e privatizzazioni) grazie alla gestione del potere si diedero da fare e fondarono un partito di pseudo-sinistra (funzionale all'affarismo più abbietto). L'affarista muoveva i fili delle varie marionette e tramava dietro le quinte per gestire il potere, mentre gli italioti votavano dopo essersi bevuti la favoletta che il partito serviva per difendere i lavoratori. COME ORMAI TUTTI HANNO CAPITO QUESTA E' GENTE PERICOLOSA ED AVULSA DA QUALSIASI COMPORTAMENTO DEMOCRATICO. DEPREDANDO PER DECENNI IL PATRIMONIO DELLO STATO HANNO COSTRUITO UN IMPERO COL QUALE (UNITAMENTE ALLA RETE DI POTERI COMPIACENTI CHE HANNO ASSOCIATO) MANIPOLANO DI TUTTO E DI PIU'. IL M5S SI TROVA A LOTTARE CONTRO QUESTA ORGANIZZAZIONE, IN GRADO DI SOVVERTIRE UNA DEMOCRAZIA A COLPI DI SPECULAZIONI ASSASSINE SUI MERCATI FINANZIARI.
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 3 anni fa
    forza italia e' un partito di pavidi nemmeno qunado glielo mettono nel culo alzano la voce, vuol dire che godono a prenderlo chi li vota e' peggio di loro
  • isidoro malandra Utente certificato 3 anni fa
    Quando Napolitano chiama i privati cittadini Passera e Monti e chiede loro di scrivere un programma di governo da sottoporre ai partiti politici in caso di crisi, egli esautora il Parlamento. E’ chiaro? Se c’è aria di crisi, il Presidente della Repubblica sente i partiti politici presenti in Parlamento per verificare se ci sono maggioranze alternative e non i privati cittadini Passera e Monti. E non esiste stato di eccezione rispetto alle regole costituzionali. Neanche la minaccia di bancarotta dello Stato consente al Presidente della Repubblica di proporre programma di governo e Presidente del Consiglio ai partiti politici. Altro che comportamento da buon padre di famiglia, prof. Ainis! Altro che pagina bianca! Quando i partiti politici non sono in grado di esprimere una maggioranza e un governo, c’è solo una cosa da fare: sciogliere le Camere e andare al voto. Non spetta al Presidente della Repubblica decidere preventivamente se la legge elettorale vigente sia o meno efficace, sia o meno costituzionale. E’ chiaro? Infine l’art. 88: “Il Presidente della Repubblica può, sentiti i loro Presidenti, sciogliere le Camere o anche una sola di esse”. Ciò che potrebbe accadere, lecitamente, è che il Presidente della Repubblica sciolga le Camere nonostante il parere contrario dei partiti politici. Ciò che non può fare è decidere che no, le Camere non si sciolgono. Quando Napolitano, rivendicando un suo ruolo attivo, dice testualmente: “abbiamo evitato il precipizio delle elezioni”, lo fa sulla base di valutazioni di opportunità politica che non sono di sua competenza. E’ chiaro? Chieti, 11 Febbraio 2014 Isidoro Malandra
  • Jan Niedzielski Utente certificato 3 anni fa
    LEGGO L'ARTICOLO SU CACCIARI NEL FQ, FINALMENTE QUALCUNO SI É ACCORTO DELLA DERIVA SCONCERTANTE DELLA COSI DETTA INTELLIGHENTIA ITALIOTA? SARA UN'ANNO CHE MI DOMANDO SUL BLOG, CHE FINE ABBIA FATTO L'INTELLIGENZA DI COTANTO PROFESSORE EX SINDACO DI UNA DELLE CITTÁ PIU BELLE DEL MONDO, INVIVIBILE PEGGIO DI ROMA GIA AI TEMPI DELLA MIA INFAUSTA ISCRIZIONE ALLA STORICA, PER IL 68, PER LA PRESIDENZA DI UN GENIO DELL'ARCHITETTURA ITALIOTA E MONDIALE, L'ULTIMO DEGLI ARTIGIANI ARCHITETTI ALL'IUAV, DUE ANNI DI SOPRAVVIVENZA IN UNA CITTA CHE GIÁ NEI PRIMI ANNI 80 NON POSSEDEVA PIU UN'IDENTITÀ, CITTA GIARDINO, CITTA MUSEO, IL SOLITO INCONCLUDENTE BLA BLA BLA BLA CIARLIERO ITALIOTA, MENTRE UNA DELLE MERAVIGLIE DEL MONDO SPROFONDA INESORABILMENTE! CITTA CHE DALLE 20:00 DI SERA DIVENTA UN SCONSOLANTE CIMITERO VUOTO, IN CUI FRA CALLI E CALLETTE, RISUONANO SOLO I COLPI AVANTI E INDIETRO DEGLI ATTRACCHI DEI VAPORETTI, COME FUCILATE E COLPI DI CANNONE! PER GLI STUDENTI SOLO MENSE ED UNIVERSITÀ PER PENDOLARI, POCHISSIMI I RESIDENTI, PER I GIÀ ALLORA PROIBITIVI AFFITTI "PER STUDENTI"! AMMETTO DA QUEL LATROCINIO, VENIVO RIPAGATO TUTTE LE MATTINE USCENDO DALLA CALLE BUIA CHE SI APRIVA SU RIVA DEGLI SCHIAVONI E MI AFFACCIAVO ALLA VISTA DELL'ISOLA DI SAN GIORGIO CIRCONDATA DALLE SFUMATURE ROSATE DELLE MATTINE AZZURRE E LIMPIDE E QUELL'ODORE DI MARE MARCIO, L'ODORE INCONFONDIBILE DI VENEZIA! I RICORDI DI BAMBINO DURANTE GLI ANNI DEL 68 CHE LA VEDEVANO VIVACE, COLTA, RICOLMA DI ARTISTI BOHEMIENNE, CONTESTATRICE TUTTO FINITO, SPARITO, MORTO, CITTA SVENDUTA AI RICCONI DEL MONDO, CHE LA TENGONO LETTERALMENTE A GALLA A FIOR DI DONAZIONI E RESTAURI MILIONARI, TRASFORMATA IN UNA DOWNTOWN ALLA STREGUA DI DALLAS, CHE DOPO LE OTTO PM É ANIMATA SOLO DAGLI ADDETTI ALLE PULIZIE! COSA É CAMBIATO CON CACCIARI, NULLA! GIÀ IL NULLA DI INTELLETTUALOIDI INCONCLUDENTI PRIVI DI VISIONI A LUNGO TERMINE, INCONCLUDENTI CIARLATANI DEL VUOTO DEL NULLA CHE LI CARATTERIZZA, QUEL NO A GRASSO NE È LA SINTESI ULTIMA POARE
  • guido ligazzolo Utente certificato 3 anni fa
    messa in stato d'accusa del presidente: questa é la dicitura da usare. Grazie!
  • isidoro malandra Utente certificato 3 anni fa
    QUALCUNO VUOL FAR CREDERCI CHE GLI AINIS VOLANO Dice stamattina il prof. Ainis che sui poteri del Presidente della Repubblica la Costituzione contiene una pagina bianca (sottintendendo, evidentemente, che ognuno, compreso Napolitano, può riempirla come vuole). Il Prof. Ainis sbaglia. In Costituzione c’è scritto ciò che il Presidente della Repubblica può o deve fare: “Art. 87 - Il Presidente della Repubblica è il Capo dello Stato e rappresenta l'unità nazionale. Può inviare messaggi alle Camere. Indice le elezioni delle nuove Camere e ne fissa la prima riunione. Autorizza la presentazione alle Camere dei disegni di legge di iniziativa del Governo. Promulga le leggi ed emana i decreti aventi valore di legge e i regolamenti. Indice il referendum popolare nei casi previsti dalla Costituzione. Nomina, nei casi indicati dalla legge, i funzionari dello Stato. Accredita e riceve i rappresentanti diplomatici, ratifica i trattati internazionali, previa, quando occorra, l'autorizzazione delle Camere. Ha il comando delle Forze armate, presiede il Consiglio supremo di difesa costituito secondo la legge, dichiara lo stato di guerra deliberato dalle Camere. Presiede il Consiglio superiore della magistratura. Può concedere grazia e commutare le pene. Conferisce le onorificenze della Repubblica”. Come è ovvio, non c’è in Costituzione un articolo in cui sono elencate le cose che non può fare. Altrettanto ovvio è che le cose che non può fare sono quelle di competenza di altri organi costituzionali, come il Parlamento e come il Governo. Sono le Camere (formate da esponenti dei partiti politici) che votano la fiducia al Governo, sulla base del programma che il Presidente del Consiglio incaricato espone in apposita seduta. E’ il Presidente del Consiglio che “dirige la politica generale del Governo e ne è responsabile” (Art. 95). Presidente del Consiglio e programma di governo non escono fuori dal cilindro del mago di turno ma dall’accordo dei partiti politici. segue:
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 3 anni fa
    a noi paolo becchi piace pero' va detto che non rappresenta iol movimento. il movimento sono i cittadini e formigli non deve poter aggirare gli ostacoli invitando persone non elette del movimento
    • Giulio C. Utente certificato 3 anni fa
      Visto quanto scrivi nel tuo post scusa se ti copio incollo il mio. Penso che anche i più ottusi abbiano capito che le soluzioni politiche facili, veloci sono incostituzionali. Non c'è bisogno di un m5s o di un giornalista per dimostrarlo. Eppure anche tutto questo polverone contro Re Giorgio non porterà a niente. Ma ci chiediamo perché nel nostro parlamento democratico succede questo? La risposta è una sola. L'elettorato non viene informato PER ELEGGERE GARANTI DELLA DEMOCRAZIA IN PARLAMENTO. Quando il m5s mi dice che intende informare con il web e il passaparola ('erano 100 erano giovani e forti') mi viene da ridere. L'unico partecipante ad un faccia a faccia TV dove è presente il giornalista - denuncia del momento viene appellato sul web con l'asterisco: Paolo Becchi non rappresenta in alcun modo il MoVimento 5 Stelle e i suoi interventi sono a puro titolo personale; dovevate esserci VOI al suo posto! Tutto mi fa pensare che temete di superare quel 25% di consenso, e senza il consenso non andremo da nessuna parte. MASOCHISTI O CODARDI IN COMUNICAZIONE ? Mille voci come la mia e dovranno risponderci.
    • aaldo 3 anni fa
      perchè mi censurate? Che ho detto? riporto solo quello che ha detto Grillo... Dal post del 30 /11/2011 ‘Lettera a Giorgio Napolitano’ : “In questa situazione lei non può restare inerte. Lei ha il diritto-dovere di nominare un nuovo presidente del Consiglio al posto di quello attuale.” http://www.beppegrillo.it/m/2011/07/lettera_a_giorgio_napolitano.html
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 3 anni fa
    il porco per ora si e' salvato con l'aiuto del suo amico pregiudicato solo noi abbiamo le palle e la coerenza per cambiare le cose ricordate italiani, ricordate
  • ema dell (ema dell) Utente certificato 3 anni fa
    Buongiorno Blog! e anche stamattina abbiamo assistito all'ennesima vergogna compiuta ai danni del paese. Che schifo....non mi viene altro da dire, mettiamola come vogliamo e riescono sempre a girare la frittata. Cosa bolle in pentola? perche' tutte adesso stanno venendo fuori?
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    Ass. Georgofili: "Sconcertante proposta di legge di Speranza (Pd) per l'abolizione dell'ergastolo" La proposta di legge avanzata in conferenza stampa alla Camera dai soggetti del partito PD Roberto Speranza e Danilo Leva, primi firmatari della proposta stessa, non solo ci sconcerta, ma ci lascia in bocca il sapore amaro del “papello” di Riina Salvatore presentato dalla mafia alla fine del 1992, prima delle stragi del 1993. Infatti fra le 12 richieste che sarebbero state presentate allo Stato dalla mafia “cosa nostra”, con il bene placido di tutte le mafie d’Italia, ve ne erano due che hanno sempre spiccato in modo particolare durante i processi a “cosa nostra” in giudizio per massacri di bambini e ragazzi: L’abolizione dell’ergastolo, e l’abolizione del 41 bis. Nella proposta di legge presentata alla Camera scopriamo che secondo Roberto Speranza - “l’abolizione dell’ergastolo sarebbe invece una battaglia di civiltà e di costituzionalità”. Sempre secondo Speranza inoltre “le pene devono tendere alla rieducazione del condannato”. E ancora secondo Danilo Leva lui negherebbe addirittura che l’eventuale abrogazione dell’ergastolo e del 41 bis possa essere gradita alle mafie e insiste in proposito: Macchè. E’ una battaglia di civiltà, dobbiamo liberarci del populismo giuridico”. http://antimafiaduemila.com/2014020847747/cronache-italia/ass-georgofili-qsconcertante-proposta-di-legge-di-speranza-pd-per-labolizione-dellergastoloq.html
  • al nair gfr Utente certificato 3 anni fa
    un parente in pensione, moglie casalinga e figli "disoccupati" beh, alle europee voterà PD perchè? c'è bisogno che vi dia la risposta?
    • al nair gfr Utente certificato 3 anni fa
      sai che c'è Gianni? che per ottusità intendo anche la mancanza di curiosità il fatto che si preferisca altro.... la politica è noiosa, richiede impegno ed informazione ho una figlia quasi maggiorenne ai miei tempi, alle superiori si faceva politica i prof, politicizzati al max, cercavano di inculcarci le loro idee ed, alla fine, qualche piccola "idea" o "ideale" veniva fuori... ora c'è il cellulare di ultima generazione, piuttosto che il vestito firmato ecc. non voglio e non posso generalizzare...ci mancherebbe e non sono nessuno (o meglio, nessuna) per asserire che le mie parole sono "verbo", anzi..... ma vedo tanta pochezza tra la gente...... e credo che proprio la generazione dei 68ini (io sono del '67) abbia portato, purtroppo, "anche" alla distruzione di quei rapporti genitoriali dove si parlava poco ma venivano comunque impartiti dei valori veri, dove si "costruivano" persone con la voglia di cambiare il mondo (ed anche i propri genitori).......:) poi, ci mancherebbe, è solo uno scambio di opinioni..... quel "come vuoi....." è riduttivo laddove c'è uno scambio di idee buon pomeriggio!
    • GIANNI PARLANTE Utente certificato 3 anni fa
      Come vuoi Alnair. Io non sono d'accordo. I ladri non si convincono. Gli "ottusi" sì che si possono convincere. A scuola ero ottuso in certe materie. Quando non capivo, qualche professore insisteva con la medesima spiegazione. Qualche altro la cambiava. Magari non capivo ugualmente ma alcuni compagni (di scuola attenzione) sì. Fa niente, io non sono certo il tenutario di verità.
    • al nair gfr Utente certificato 3 anni fa
      ok Gianni ma mi sembra che di qualche apparizione televisivea, ora, possiamo parlare tranquillamente. continuiamo ne nostro "senza contraddittorio" ma ci siamo, la gente che vuol vedere, vede ed ascolta... questi miei parenti (e ne potrei fare una lunga lista accumulandoli ai colleghi) sanno, s'informano e VOTANO..... e sai perchè? perchè ognuno di loro sa di non essere completamente pulito e di aver ottenuto qualcosa che magari, seguendo le vie perfettamente lecite, non avrebbero ottenuto..... Grillo sono 20 anni che urla perchè ha conquistato una gran fetta di elettori? ha conquistato, dopo anni di "verità", gli "onesti"...... perchè gli altri o sono ottusi (senza offendere nessuno, per carità...ma non si risveglierebbero certo con una tv M5S), o collusi! buona giornata! :)
    • GIANNI PARLANTE Utente certificato 3 anni fa
      io sono un pensionato non statale, pensione decorosa anche se ben sotto i 2.000, divorziato, figlia laureata semioccupata. Io ho conosciuto M5S sul web, dopo averlo sentito sputtanare dalle tv. Siccome Grillo mi è sempre piaciuto mi sono informato. Mia sorella, mia mamma, e temo anche mia figlia, non vanno sul web per informarsi ma per leggere ricette, itinerari turistici e così via. Non è un delitto, credo. Io cerco si convincerle ma è dura, si rischia la discordia in famiglia. Grillo? Ma grida troppo! Sai quanti come loro ce ne sono? Non hanno colpe, me ne sono reso conto. Semplicemente preferiscono seguire la tv. Però votano.
  • GIANNI PARLANTE Utente certificato 3 anni fa
    @alnair, luca Certo, avete ragione. Ma da quanto vedo e sento, la tv piace e viene guardata. Risvegliare le coscienze si può ma si deve arrivare a farlo. E' difficile farlo col passaparola, ci vuole un'azione costante, morbida, proveniente da più parti. I servizi tv ci sono contro. I giornali ci sono contro. Il web è ancora per pochi. La maggior parte di chi vota M5S è gente incazzata, come me, che per fortuna non ha problemi eccessivi, o che se la passa male. Io vorrei che ci votasse anche la parte indecisa, quella che non va a votare proprio. Gli incazzati quelli sono e quelli rimangono. Non voglio aspettare che aumenti il numero di chi se la passa male.
    • al nair gfr Utente certificato 3 anni fa
      Gianni, involontariamente ti ho risposto su e fidati, parlo di gente con un livello culturale medio-alto e politicamente "informati"..... sono 4 e voteranno PD..... AVRANNO QUALCOSA DA TUTELARE???????? sarà che l'italiano non si merita altro??????
  • Davide D. Utente certificato 3 anni fa
    Non sono d'accordo sul ps a Paolo Becchi comparso questa mattina su questo post Quando un'intellettuale si spende senza riserve come si è sempre speso lui, gratuitamente e senza scopi recondidi, non affetto dal cacciacadreghismo imperante, perchè trattarlo così nel momento in cui ha sempre specificato di parlare solo a titolo personale??? Proprio nel momento in cui presenta un libro edito dalla Casaleggio e i cui proventi andranno tutti al M5S??? Inspiegabile....
  • aaldo 3 anni fa mostra
    LA FAMOSA COERENZA DI GRILLO Dal post del 30 /11/2011 ‘Lettera a Giorgio Napolitano’ : “In questa situazione lei non può restare inerte. Lei ha il diritto-dovere di nominare un nuovo presidente del Consiglio al posto di quello attuale.” http://www.beppegrillo.it/m/2011/07/lettera_a_giorgio_napolitano.html
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    Francesco Amodeo Ho lavorato tutta la notte sull'articolo che sto per pubblicare. Ho messo insieme tutti i tasselli che mancavano alle rivelazioni di Friedman. Ho documentato tutto con date e link. Ne esce fuori uno scenario ben peggiore di quello che il giornalista americano c'ha raccontato e che io denuncio da mesi. Se qualche Movimento o partito avesse fatto sua la mia denuncia a La 7 nella trasmissione In onda ora non avremmo avuto bisogno di un salvatore americano perchè il caso lo avremmo aperto noi ma così non è stato e quindi oggi vediamo media e politici gridare allo scandalo per cose che io personalmente ho già scritto nel mio libro un anno fa e portato sul web e in Tv nell'indifferenza del mondo politico e mediatico. Ora però voglio la prova del 9. Dei contenuti del mio articolo ne ho già parlato con Salvo Mandarà stamattina in diretta sul suo canale e domani ne parlerò in diretta streaming con il parlamentare Carlo Sibilia. Se questo articolo non arriva sul blog di Grillo (anche a firma di qualcun altro non mi interessa che porti la mia) nonostante ormai sia tutto documentato. IO VI ABBANDONO E DA QUAL MOMENTO METTERO' I LEADER CINQUESTELLE AL PARI DEI LEADER DEL PD.
  • stefano d. 3 anni fa
    Azzardo un ipotesi, anche alla luce del dico-non-dico di ieri sera a piazza pulita della Santanchè e delle frecciatine di esponenti del PdL nei confronti di un Napolitano che, a loro dire, non avrebbe rispettato i patti .... e se il cavaliere si fosse messo da parte nel 2011 un po' per le pressioni, ma anche per qualche promessa di salvacondotto per i suoi guai giudiziari che poi non è arrivato, o è arrivato solo in parte??? Qualcuno diceva :" a pensar male si fa peccato però spesso ci si azzecca " ....
  • silvano flor 3 anni fa
    io leggo questa e mi pongo delle domande. Vorrei che vincessimo perché siamo diversi. Perchè siamo seri e onesti e usiamo mezzi diversi per fare politica: Spettabile presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, quasi tutto ci divide, tranne il fatto di essere italiani e la preoccupazione per il futuro della nostra Nazione. L'Italia è vicina al default, i titoli di Stato, l'ossigeno (meglio sarebbe dire l'anidride carbonica) che mantiene in vita la nostra economia, che permette di pagare pensioni e stipendi pubblici e di garantire i servizi essenziali, richiedono un interesse sempre più alto per essere venduti sui mercati. Interesse che non saremo in grado di pagare senza aumentare le tasse, già molto elevate, tagliare la spesa sociale falcidiata da anni e avviare nuove privatizzazioni. Un'impresa impossibile senza una rivolta sociale. La Deutsche Bank ha venduto nel 2011 sette miliardi di euro dei nostri titoli. E' più di un segnale: è una campana a martello che ha risvegliato persino Romano Prodi dal suo torpore. Il Governo è squalificato, ha perso ogni credibilità internazionale, non è in grado di affrontare la crisi che ha prima creato e poi negato fino alla prova dell'evidenza. Le banche italiane sono a rischio, hanno 200 miliardi di euro di titoli pubblici e 85 miliardi di sofferenze, spesso crediti inesigibili. Non sono più in grado di salvare il Tesoro con l'acquisto di altri miliardi di titoli, a iniziare dalla prossima asta di fine agosto. Ora devono pensare a salvare sé stesse. In questa situazione lei non può restare inerte. Lei ha il diritto-dovere di nominare un nuovo presidente del Consiglio al posto di quello attuale. Una figura di profilo istituzionale, non legata ai partiti, con un l'unico mandato di evitare la catastrofe economica e di incidere sulla carne viva degli sprechi...firmato Beppe Grillo!
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    Alessandro Di Battista "Aridaje": sono stato riconvocato dalla Boldrini, ore 10.40. Il capo di imputazione stavolta è il mio atteggiamento fascista-sfascista-squadrista-eversivo e anche un po' stupratore che avrei avuto in sala stampa con lo statista Speranza. Più tardi, come sempre, vi posterò quel che risponderò a Madama Ghigliottina. Ma vorrei fare una riflessione. Pensate se questo stesso zelo la Boldrini l'avesse dimostrato per tagliare i costi del palazzo, per recidere i contratti di affitto indecenti con Scarpellini (gentleman romano meglio noto come "er cavallaro"), per trovare nuova e miglior collocazione ai lavoratori di Milano 90 (lavoratori vittime degli sprechi e degli affitti d'oro della Camera). Se cotanta tenacia Lady tagliola l'avesse impiegata a combattere contro l'abuso della decretazione d'urgenza da parte del Governo, contro l'infestazione dei lobbisti a Montecitorio, pensate a quanto sarebbe stata bella la Camera dei Deputati. E invece nulla, voleva creare la casa della buona politica ma ha messo su soltanto un tugurio dell'ipocrisia. Peccato, quando ci sarà un Presidente del M5S dimostreremo cosa significhi, veramente, rispettare ed amare le Istituzioni. P.S. Nonostante sia impegnata in questo maxi-processo ricordo alla Boldrini che la Camera spende 800.000 euro all'anno per rimborsare i viaggi degli ex-deputati (avete letto bene, EX!!!). Sveglia!!! P.S.2 Commenti duri quanto volete ma civili cortesemente. Buona giornata a tutti.
    • Alberto Preziuso Utente certificato 3 anni fa
      La boldrini ha creato un grave precedente. Adesso nessuno potrà dire nulla quando verrà usata la "ghigliottina" in futuro. Ora i pentastellati-indiavolati, purtroppo per molti, non hanno più freni. La potenza del braccio è stata spiegata.
  • MarcoB 3 anni fa
    Ad agosto 2011 lo spread aveva già toccato il tetto dei 400 pti, gli analisti già sapevano l'aria che tirava sui mercati mondiali e il discredito economico internazionale del governo era già in essere, Napolitano ha sondato le possibili vie ma è Berlusconi che si è dimesso. E' una tempesta in un bicchiere d'acqua.
    • MarcoB 3 anni fa
      Aggiungo che le agenzie di rating avevano appena minacciato un taglio a livello quasi spazzatura dei BTP (giugno 2011).
  • Angelo 3 anni fa
    Ma voi immaginate cosa potrebbe succedere se il M5s vincesse le elezioni e andrebbe al governo del paese?
    • ANDREA . Utente certificato 3 anni fa
      andasse ignorante!!!!!
    • mario sormani Utente certificato 3 anni fa
      non si può avere la botte piena e la moglie ubriaca: dunque consensi giù in picchiata!
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    Fa poi specie la prosopopea con la quale Napolitano cerca di screditare la figura di Friedman, reo di aver tentato di «riscrivere», o di contribuire a riscrivere, «la storia recente del nostro Paese». Fra la pompa di presidenziali virgolette, si scorge lo stupore di chi per decenni è stato abituato ad avere a che fare con la stampa di regime prima e con i giornalisti a squadretta di oggi, sempre pronti ad infiocchettare le veline di regime o a scrivere vere e proprie marchette come abbiamo già abbondantemente narrato su MC. L’idea che un tizio possa venire a conoscenza di un fatto e che si prodighi di verificarlo con delle interviste prima di darne notizia ai suoi lettori provoca brividi di gelido sdegno in sua eccellenza il Presidente. Poi, potete pure continuare a leggere il resto. Troverete di tutto, ma non la risposta ad tre domande secche che, ragionevolmente, si pongono tutti quelli che sono stanchi di farsi infinocchiare. 1. Perché verificare certe disponibilità se non c’era una crisi e non era ancora prevista? 2. In quale articolo della costituzione sono descritte queste prerogative del presidente? 3. A quale autorità fa riferimento sua eccellenza il Presidente? A quella del popolo italiano per tramite del suo rappresentante costituzionale, il parlamento, o alla BCE? E questo è tutto. http://www.mentecritica.net/43259/politica-2/democrazia-e-diritti/comandante-nebbia/43259/
  • Lady Dodi 3 anni fa
    Ragazzi scusatemi, devo andare ad accendere un cero alla Madonna. Io sto in Lombardia e devo chiedere la Grazia che MAI sia eletto un Presidente della Repubblica lombardo. Guardate quanti Presidenti ha avuto la Sardegna e com'è ridotta e guardate la Campania....Terra dei fuochi!
  • marina s. Utente certificato 3 anni fa mostra
    I sintesi: accatateve o' libro.
  • Remo Pizzardi Utente certificato 3 anni fa
    Che sia un giornalista americano a farci sapere la verità - con tanto di prove filmate - delle malefatte del nostro presidente della repubblica ci dà un'idea della libertà di informazione in questa nostra povera Italia!
  • ROBERTO SCANNAPIECO Utente certificato 3 anni fa
    Occorrerebbe capire come salgono gli interessi sui bot in un mercato in cui le banche agiscono in regime di oligopolio sull'acquisto del debito pubblico e porsi la domanda se non sia meglio mettere le banche sotto il controllo diretto dello stato anziché dei partiti e delle lobbies ! Ci potrebbe essere qualche trucchetto nel gioco dei bot e dei prestiti a certi soggetti! Occorre poi trovare altri strumenti di credito fuori dal meccanismo bancario ormai corrotto dalla politica. Creare degli organismi di compensazione che garantiscano le transazioni in uno scambio dentro un organismo consociativo il più grande possibile. Un meccanismo tipo Ebay ma dove sia concessa la compensazione entro un certo lasso di tempo fra crediti e debiti fra consociati.
  • edo g. Utente certificato 3 anni fa
    Solo il fantasma della democrazia aleggia ormai in Italia ed Europa . Alle grandi lobbyes finanziarie interessava far fuori B. per 2 motivi : 1) il caso MPS . Monti doveva dare i soldi dell' IMU alla banca . Berlusca non avrebbe potuto farlo 2) B. era ormai troppo ricattabile da tutti i ruffiani e le puttane di cui si era circondato . Napo Capo , imboccato dalla BCE , ha prontamente obbedito , mettendo sotto le scarpe Costituzione e Democrazia : non per niente abbiamo due Presidenti del consiglio di fila che neanche si son presentati alle elezioni . Friedman ha fatto uno scoop scoprendo l' acqua calda : che si fa uno senatore a vita dall' oggi al domani per via dello spread ? Ma erano tutti così contenti di sbarazzarsi del Nano ,da non accorgersi che Monti era solo un sicario , niente di più . In testa ovviamente il PD , che se solo avesse preteso di andare a votare allora , adesso non si troverebbe in mezzo alle balle il MoVimento5S. Ma non è nel DNA del PD fidarsi della democrazia ( e non parlatemi delle primarie per favore , pantomima mutuata dagli USA )per cui la farsa continua . Napo Capo intanto ha fatto distruggere i nastri e per la prima volta nella nostra storia ci ritroviamo un Presidente - Re . Conclusione ? Con il voto questa dittatura non ce la toglieremo mai dalle balle . Vuoi perchè interessati, vuoi perchè scemi , la maggioranza degli Italiani sostiene questa dittatura . E' successo anche con il fascismo , quindi niente di nuovo sotto l' italico sole . Dico solo che in altri paesi i palazzi del potere sarebbero già in fiamme da un pezzo e i traditori della Patria sarebbero già stati processati . Perchè di tradimento si tratta : dall' entrata nell' euro (Prodi , Amato ) , al cambio della costituzione in una notte ( tutti i parlamentari che votarono l' ignobile introduzione del pareggio di bilancio nella nostra Costituzione ). Tutto il resto viene da sè : TAV , F35 , Riforma Fornero , Corruzione come sistema , l' Italia in malora .
    • Edo 3 anni fa
      Ciao , amico di Napoli . Probabilmente hai ragione ; sto pensando a paesi come l' Ungheria , la Francia o la Finlandia . Quando il premier greco annunciò un referendum sulla questione europea successe qualcosa di strano . Lo fecero dimettere in fretta e furia . Probabilmente minacciarono lui e la sua famiglia fisicamente . Non mi stupirei , sel il M5s arriverà mai al potere di vedere una cosa simili anche da noi . Edo
    • Bruno Pirozzi Utente certificato 3 anni fa
      Egregia sintesi Edo. Sono solo in disaccordo su quello che avrebbero fatto gli altri paesi. Forse quelli del Nord Europa o forse quelli dell'est ma per quanto riguarda il sud Europa,Spagna,Grecia,Portogallo hanno tutti avuto l'ingerenza della finanza Europea ed hanno obbedito agli ordini. L'unica vera novità EUROPEA è la presenza de un movimento di cittadini nel Parlamento in grado di contare democraticamente. L'unico cavallo di troia è il M5S non solo per l'Italia ma per l'intera Europa.
  • francesco levanto 3 anni fa
    La cosa strana. Pare, dico pare, che berlusconi abbia pagato qualche senatore per non far cadere il suo governo, io non ci credo. Pare, dico pare, che Napolitano abbia, forse a sua insaputa, spianato la strada a Monti, dandoli anche la carica di senatore a vita (con annessa immunità parlamentare vitalizia), asfaltando Berlusconi già attivatosi come sopra, senza uscire un € (facendo pagare il conto a no'altri, alla "romana"). Com'è buffa l'Italia. Chi si prodiga decade e chi non sa monita. W l'Italia. ;)
    • Anna B. Utente certificato 3 anni fa
      Quando si paga alla romana, ognuno paga per sé. Quindi ognuno attinge al proprio portafoglio per pagare quello che ha consumato. Quello che fanno i politici è, semmai, "scroccare": ci si serve, si mangia e poi non si paga,lasciando il conto ad altri.
  • eleonora . Utente certificato 3 anni fa
    Perché proprio oggi salta fuori questa vicenda? Perché la situazione economica è terrificante, peggiore di quella del 2011, e quindi si sono rimessi in moto quei sommovimenti che in qualche modo mirano al cambiamento o, quanto meno, al riassestamento. I giganti stanno posizionando le loro pedine.
    • se ra 3 anni fa
      right. finirla in caciara fa solo il loro gioco
  • franca s. Utente certificato 3 anni fa
    comunque sta pantomima dl friedman che fa lo scoop giornalistico e ci ricama sopra un libro mentre tanti si stracciano le vesti e gridano "complotto" per un evento i cui retroscena erano stati, se non altro, intuiti da molti, ha la stessa credibilità di un asino che vola. Se l' Italia non si trovasse in una situazione catastrofica, questa vicenda, vera tragicommedia all'italiana, sarebbe degna di risate su risate.
  • eleonora . Utente certificato 3 anni fa
    Professor Sapelli, che idea s'è fatto sulla vicenda portata alla luce da Alan Friedman? Un presidente della Repubblica che lavora dietro le quinte... Che risposta s'è dato? Mi pare evidente che questi due giornali sono espressione di gruppi differenti: il Financial Times è legato al mondo economico-finanziario anglo-americano, di cui Friedman è espressione, mentre il Corriere, con la scelta di accendere i riflettori sul Quirinale, si sta riposizionando. Un tempo, infatti, spalleggiava Napolitano e le sue scelte, mentre ora non si capisce bene a quale gruppo di potere faccia riferimento. Sono piuttosto sconcertato.
  • eleonora . Utente certificato 3 anni fa
    DI PIERGIORGIO GRECO ilsussidiario.net Intervista a Giulio Sapelli Non è tanto l'iniziativa di Napolitano, che nella calda estate del 2011 già sondava Mario Monti per un cambio al vertice del governo quattro mesi prima della caduta di Berlusconi, a sorprendere un fine analista come il professor Giulio Sapelli: no, ricevere personaggi come l'ex commissario europeo, con cui tra l'altro aveva lavorato insieme nei palazzi di Bruxelles, era per Napolitano una cosa piuttosto normale, che non dovrebbe scandalizzare. Piuttosto, il professore è sorpreso dalla grande attenzione che il Corriere della Sera ha scelto di riservare al presidente della Repubblica, che pure in tempi non sospetti aveva sostenuto e spalleggiato nelle sue iniziative politiche per scansare Berlusconi: "In via Solferino hanno scelto un cambio di strategia, mettendo in moto dinamiche inevitabili in tempi come quelli attuali, quando la crisi economica è peggiore di quella del 2011. Dinamiche che vogliono innescare cambiamenti o riassestamenti di blocchi di potere, in un contesto sociale davvero difficilissimo".
    • se ra 3 anni fa
      right right right
  • Bruno Pirozzi Utente certificato 3 anni fa
    MANOVRE E MANOVRATORI C'è qualcuno che nel blog ha posto l'attenzione sul fatto che la notizia sul pre incontro monti/napolitano avvenuto nel 2011 sia uscita al momento giusto. Sono d'accordo. E' peggio di quanto possiamo immaginare. La politica ormai si modella a secondo delle vicissitudini governative e il governo letta è agli sgoccioli. Si stanno preparando per mescolare le carte nel modo giusto. E' sicuramente vero che il pdr propose monti per imporre un governo tecnico senza elezioni ma è altrettanto vero che berlusconi e bersani accettarono la soluzione senza fiatare. In quel momento bisognava drenare risorse dai risparmi degli Italiani e si pensò a quel becchino di monti e del suo governo per farlo mentre maggioranza e opposizione si ritirarono in gran silenzio per poi ritornare puri e assolti. Napolitano ha fatto comodo ad entrambi gli schieramenti,forse più al pd ma hanno avuto entrambi quello che dovevano avere. Alla fine non solo il pdr ha travalicato gli argini costituzionale ma è l'intero parlamento che ha agito in maniera subdola pur di non perdere le poltrone e quindi la popolarità. L'unico fatto nuovo di questa misera politica è la presenza del M5S che li costringe a venire alla luce e a dichiarare in pubblico la loro ipocrisia ma i giochi sono in continua evoluzione. Questo è un momento particolare e bisogna fare attenzione: 1) Napolitano si dimetterà per far posto ad un altro presidente di comodo dei 2 schieramenti? 2) Rischieranno le elezioni anticipate oppure daranno la fiducia a renzi mentre letta esce di soppiatto? 3) Resteranno napolitano e letta con un po di rimpasto per tirare a campare mentre si prepara la legge elettorale di comodo? Questo governo e questo parlamento sono figli dei soliti giochi di palazzo.Obbediscono alla finanza internazionale e ai monopoli delle lobby. Napolitano,letta e lo stesso renzi sono solo di passaggio lo scopo finale è quello di non cambiare l'Italia. Il lavoro,l'occupazione?Hanno altro a cui pensare.
  • antony gentile (antonelli) Utente certificato 3 anni fa
    aspettiamo ennesime pratiche del giocatore fazioso capitano presidente artefice di ulteriori governi che faranno con aspetti risorse a lobby dei loro partiti al centro delòlo svuotamento casse statali e ulteriori agrravi ai cittadini con tasse in preparazione da napolitano artefice della povertà italiana la boldrini vedremo se viene richiesta tagliola a reggime contro 5 stelle ormai è palese vogliono uccidere la opinioni della gente 5 stelle....e i diritti di opposizione dei partiti che napolitano ostile propone al reggime..personale di letta ..
  • ROBERTO GHIDONI Utente certificato 3 anni fa
    Un Corazziere sta correndo verso lo studio del Presidente vedendo uscire una lunga colonna di fumo bianco spalanca la porta e urla : Presidente !! Presidente!! non serve e' tutto archiviato.
  • Amelia Belloni Sonzogni Utente certificato 3 anni fa
    Dicevano i latini (possibile che il presidente/re non lo sappia?!): "Excusatio non petita (e per di più malamente argomentata) accusatio manifesta".
  • claudio n. Utente certificato 3 anni fa
    L'impeachment è fallito, resta l'impicchiment...
    • vittorio c. Utente certificato 3 anni fa
      si sapeva che sarebbe stato respinto lo stato di accusa a re giorgio,comunque è una macchia che rimarra nella storia, ai posteri l'arda sentenza.
  • Mare EXP 3 anni fa
    bicolore conferma
  • Cataldo 3 anni fa
    Nessuno ha parlato del motivo principale per cui bisognava eliminare al più presto il servo Berlusconi con il più docile servo Monti, il primo, infatti, non era stato pronto all'ordine di bombardare la Libia, per una serie di motivi, alcuni addirittura forse di interesse nazionale e non privatissimi come al solito per il cainano. La guerra Libica, in realtà una guerra contro l'Italia e la Germania, è stata pensata e messa in atto per eliminare l'anomalia redistributiva di Gheddafi e bloccare lo sviluppo dell'economia Italiana. La gerontocrazia che ci governa è completamente eterodiretta dai vampiri del NWO che nel frattempo si sono insediati anche a Parigi, ma almeno a loro danno qualche contetino in Africa, a noi invece toccano solo umiliazioni continue. Napo è da tempo uno dei servi migliori del NWO, almeno dagli anni 70, quando fu cooptato nel sistema USA di gestione dei vassalli, lui entro dalla porta sinistra, altri da quella destra, ma la stanza dei bottoni in USA è sempre una sola almeno dal 1963. L'attitudine al servaggio di Napo è ormai un fatto secolare, fascista al tempo del fascio, comunista al tempo dei partigiani, ameriKano al tempo degli americani, dico sempre che se arrivassero i marziani a conquistarci si tingerebbe la pelata di verde pur i servire il nuovo Padrone.
    • Cataldo 3 anni fa
      Guarda che io ho lasciato la politica proprio per combattere Berlusconi, avrei potuto stare come un topo nel formaggio e sistemarmi per bene, con ampio vitalizio. Leggi bene quello che si scrive prima di rispondere. Berlusconi era contro la guerra e ha rallentato le operazioni del NWO di almeno un paio di mesi. Poi il resto sono minchiate.
    • mario sormani Utente certificato 3 anni fa
      bella questa: La Russa decideva sull'intervento in Libia mentre tirava una mega-striscia sul pancino di Sara Tommasi. Ti sei perso qualcosa negli ultimi anni....berluscones :) :) :) :)
  • telespalla bob (casaleggio) Utente certificato 3 anni fa
    impeachement respinto da tutti questi cattivoni antidemocratici, anche oggi siete stati inutili
  • Massimo Lafranconi Utente certificato 3 anni fa
    Farsa Italia non ha partecipato alle votazioni per l'archiviazione dell'impeachment dopo aver minacciato, solo a parole, tutta la giornata di voler scatenare l'inferno. Domanda per Napolitano: cosa hanno ottenuto i picciotti in cambio del silenzio? Cosa ha detto a Renzie ieri nel colloquio privato? Che garanzie sono state date a Berlusconi sulla legge elettorale in cambio della desistenza sull'impeachment?
  • marina s. Utente certificato 3 anni fa mostra
    Oreste, non so se hai sbagliato sottocommento o se sono io a non capire la tua risposta. Non sono entrata nel merito di alcuni argomenti, ma ho solo detto che Grillo ( ed i senatori del Movimento che erano con lui) ha invitato, in quel colloquio di luglio 2013, Napolitano ad INTERVENIRE; quindi Grillo riteneva giusto un intervento del Presidente su una situazione economica difficile e anche sul Parlamento: "cerchi di riformare la legge elettorale".
    • marina s. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Paola, Ok. Diciamo che in quel momento Grillo credeva che tra i compiti del Presidente della Repubblica ci fosse anche quello di intervenire sul Parlamento.
    • marina s. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Scusatemi, mi deve essere rimbambita. Questo commento doveva essere una risposta ad Oreste su un mio comento delle 9:50. Brutto segno: mi è captato anche ieri.
    • Paola L. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Probabilmente Marina, Grillo non pensava che un Presidente di tutti gli Italiani fosse così schierato Ci ha provato e comunque è servito a mostrare il vero volto di napolitano
  • FABIO SELLERI 3 anni fa
    "Presidente regolarmente eletto"??? Dopo anni che diciamo che B. è stato eletto in violazione della legge sulle concessioni pubbliche? Napolitano l'ha "sostituito"? Ma se è stato lui a dimettersi! Napolitano ha la colpa di avere sostenuto Berlusconi per anni (anche oggi), non di avere nominato Monti come suo successore. Ma cosa cavolo stiamo dicendo???
  • Beppe A. Utente certificato 3 anni fa
    Anche Zapataro nelle sue tristi memorie intitolate “El dilema” in fondo ha spiegato come funzionano le cose tra fratelli e sorelle sotto la supervisione di mamma Angelina Merkel la quale dopo aver scatenato un inferno in Europa per salvare le proprie banche suggeriva candidamente agli altri di lasciarsi docilmente commissariare dai sicari dell’economia, il Fondo Monetario Internazionale … “La signora Merkel mi ha chiesto se ero disposto a chiedere una linea di credito preventiva di 50 miliardi di euro al Fondo Monetario Internazionale, mentre un altra linea di credi to 85 mialirdi sarebbe andata all’ Italia” , ha scritto Zapatero. “La mia risposta è stata diretta e chiara:No.” Merkel ha accettato la mia risposta e poi ha esercitato una lunga e maggiore pressione sull’Italia per adottare un piano di salvataggio, sperando che questo sarebbe bastato a fermare una crisi dilagante scoppiata in Grecia. La Germania ha scatenato un inferno per salvare le proprie banche? Ma se erano le più sicure d’Europa, come raccontavano quotidianamente le sirene nel mondo e in Italia! Certo peccato che … un punto di vista sulla crisi del debito europeo e la crisi greca, è che si tratti di un tentativo elaborato dal governo tedesco per conto delle sue banche per ottenere indietro i loro soldi senza richiamare l’attenzione su ciò che stanno facendo. Il governo tedesco dà i soldi al fondo di salvataggio dell’Unione europea in modo che possa dare i soldi al governo irlandese in modo che il governo irlandese può dare indietro denaro alle banche irlandesi così le banche irlandesi possono rimborsare i loro prestiti alle banche tedesche. In Spagna hanno messo a fare il ministro dell’Economia un ex banchiere della Lehman Brothers spagnola ovviamente fallita e in Francia come principale collaboratore di Hollande un altro banchiere privato rampante, ma si tratta pur sempre di coincidenze. http://icebergfinanza.finanza.com/2014/02/11/monti-e-napolitano-italia-la-principessa-sullo-spread/
  • Re matrix (rematrix) Utente certificato 3 anni fa
    Ecco ...senza alleanza non so va' da nessuna parte...e se passa questa della "renberlusco" siamo fregati ...Ci Hanno messo in schacco ...Ci vuole un Piano una mossa Vincente ...
  • Lady Dodi 3 anni fa
    Quello che non sopporto più è l'ipocrisia in Italia. Andiamo in guerra e la chiamiamo "missione di pace". Abbiamo di fatto una Repubblica presidenziale e diciamo di averla parlamentare...
  • GIANNI PARLANTE Utente certificato 3 anni fa
    1) stipendio pieno ai nostri parlamentari 2) buttare fuori i dissidenti 3) usare il rimborso per affittare (o non so cosa o come si faccia) un canale digitale. Vedo programmi che avranno un ascolto di una ventina di spettatori. Non può costare tanto. Loro usano armi che noi non abbiamo. Per combatterli a breve termine dobbiamo averle anche noi.
    • al nair gfr Utente certificato 3 anni fa
      perdonatemi ma stiamo perdendo di vista il punto focale noi stiamo qui a discutere di riduzione si, riduzione no loro, intanto, stanno continuando a grantire la permanenza della Mafia all'interno delle istituzioni e non sarà certo con una canale tutto nostro che ne verremo fuori, ma solo con un rinnovamento delle coscienze.... e, purtroppo, mi ripeto: l'italiano è corrotto fino al midollo per ambire al cambiamento!!!!!
    • GIANNI PARLANTE Utente certificato 3 anni fa
      Ok Luca, lo so. Ma le regole, a ragion veduta, si possono cambiare. Spero di sbagliarmi ma andando avanti a fare i puri in questo modo (e spendendo i soldi bene non commetteremmo alcun peccato)quelli siamo e quelli resteremo. Almeno per qualche anno. E sulla riduzione degli stipendi non sono mai stato d'accordo. Non è giusto. Se io - faccio proprio per dire - mi fossi candidato mi sarei opposto da subito. E non sarei stato accettato ma lo avrei detto.
    • al nair gfr Utente certificato 3 anni fa
      eih Luca una volta d'accordo!!!!!! ahahahah :)))))
    • al nair gfr Utente certificato 3 anni fa
      non sono d'accordo verrebbe meno l'essere "puliti" agli occhi degli italiani che non aspettano altro che deriderci.... "vedi, anche loro alla fine non si sono fatti ridurre il compenso spettante"!!!!!! ed il canale????? mah! non ne vedo la necessità... continuiamo così......e se l'italiano è onesto, ci darà ragione altrimenti, come temo, non avremo mai un cambiamento!
    • GIANNI PARLANTE Utente certificato 3 anni fa
      No, non se ne esce Paola. In Italia i buoni esempi ti fanno passare da scemo. Io ho contribuito - con un altro nick - al Vday ma non si può andare avanti così. Servono soldi, ben gestiti, e ci sarebbero. Usiamoli. I parlamentari potrebbero contribuire anche loro. Un gruppo di tesorieri con a capo Beppe e allora sarebbe un'altra musica.
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      no!la regola base del M5S è non usare soldi pubblici!dovresti averla ben chiara in mente!
    • Paola L. Utente certificato 3 anni fa
      Concorso Gianni senò qua nn se ne esce....
  • Lady Dody 3 anni fa
    Scusate, posso avere un salvacondotto? Vorrei parlare di Napolitano.
  • GABRIELE TINELLI () Utente certificato 3 anni fa
    BISOGNA ANDARE A ROMA A MANIFESTARE. BASTA CON QUESTO PERBENISMO. NON POSSIAMO FARE NIENTE IN MODO DEMOCRATICO PECHE' HANNO LA MAGGIORANZA DALLA LORO PARTE, GRAZIE AD UNA LEGGE INCOSTITUZIONALE. BEPPE ORGANIZZA UNA MANIFESTAZIONE A ROMA. NON NE POSSIAMO PIU'!
  • Paolo Zanchetta 3 anni fa
    Leggo il post di Becchi, che dice Carlo De Benedetti rilanciò l'Olivetti... Ma non la fece fallire? http://it.wikipedia.org/wiki/Carlo_De_Benedetti Dopo si parla di Napolitano, ma era già vecchio prima del suo primo settennato, specialmente per le sue idee. Se nel 2010 B. era in crisi, perchè Fini gli voltò le spalle, Napo mantenne in vita il governo perchè non si fece una conta ( vedi sfiducia al governo ) in tempi brevi, in modo che B. comprasse i vari ex Italia dei Valori ( nomen-omen) Scilipoti, Razzi Co. Era da andare al voto. Si era nel 2010, dai voce al popolo! Quello che ha fatto Napo nel 2011 è tipico rattoppo che è stato peggiore del buco. Meno male che il M5* si dissocia da questi interventi. Basta avere un poco di memoria o cercare dati ( spread, frizioni tra B. e Tremonti ) sulla rete.
    • mario sormani Utente certificato 3 anni fa
      De Ben. non sarà di certo il top in Italia, ma la Olivetto è rimasta bloccata (pur avendo in pancia brevetti di grande portata innovativa già nel 1980) per scelte del CAF. è storia, purtroppo....sigh
  • Michele Giaculli Utente certificato 3 anni fa
    E poi....Forza Italia....il pregiudicato avrà fatto un sondaggio per sapere se le azioni mediaset sarebbero salite o scese se avesse votato contro napolitano. ma ciò che stupisce di più è che i suoi scherani hanno un livello di autonomia morale pari a ZERO VIRGOLA ZERO ZERO ZERO. Fino a ieri "votiamo la messa in stato d'accusa" oggi sono assenti al voto...pagliacci di merda! (nessuna novità, beninteso)
  • Giorgio Cigolotti Utente certificato 3 anni fa
    napolitano non sei degno, NON SEI IL MIO PRESIDENTE, VATTENE!!!
  • Giovanni M. Utente certificato 3 anni fa
    ... sopra la panca la capra campa... .... sotto la panca la capra campa... ...... di che materiale è fatta la panca ??? P.S........ il quesito trova soluzione solo a Roma
  • paoloest21 3 anni fa
    o.t. buondì! ci sono persone che si atteggiano a statisti,magari toscani:))), cui non farebbe male un trattamento uguale a questo: http://www.youtube.com/watch?v=HakjwEL_zqM solo per vedere se gli entra in zucca...
  • GIANNI PARLANTE Utente certificato 3 anni fa
    Non voglio nemmeno pensare che qualcuno avesse creduto che la messa in stato d'accusa sarebbe andata avanti. Sono tutti, tutti, ma proprio tutti d'accordo tra di loro e contro di noi. Per questo motivo io non voterei nulla assieme a loro, nemmeno se proponessero la salute perenne. Contro dobbiamo essere, sempre e su tutto. E, pur sapendo di andare contro un principio del M5S, mi terrei tutti i soldi e quelli del rimborso li userei per combatterli. Cosa potrebbero dire? Sono come noi? Cioè ladri? Sarebbe interessante sentirli. E non pensate che la gente se ne freghi molto della riduzione dei nostri compensi o del rifiuto del rimborso. A me non importa in fico secco. O si riduce a tutti o a nessuno.
  • alvise fossa 3 anni fa
    CIAO BEPPE, L'IMPECHAMENTE PER NAPOLITANO DEVE CONTIONUARE E NON DEVE 'ESSERE ARCHIVIATO,STIAMO SPROFONDANDO OGNI GIORNO DI PIU' ALVISE
  • Michele Giaculli Utente certificato 3 anni fa
    Il livello di meschinità e delinquenza della classe politica ai piedi del Gran Maneggione del Colle è senza limiti. proporrei di fare un bel decreto-legge (ovviamente....necessario ed urgente!) come segue: 1) Napolitano è infallibile 2) Non nominare il nome di Draghi invano 3) pena di morte per gli anti-euro 4) già che cia siamo, si puo' deliberare che la terra è piatta e che il sole ruota intorno alla luna. Questa è la loro "democrazia" Morte alla loro "democrazia"!!!! Avanti M5S
  • Anna Fideli Utente certificato 3 anni fa
    Il carretto passava e quell'uomo gridava: "poltrone" Alla fine del mese i nostri soldi erano già finiti. Che anno è Che giorno è Questo è il tempo del Movimento5stelle.
  • Er Caciara ....... Utente certificato 3 anni fa
    anziché...toccare ..la boldrini..... mi faccio anzi seghe fino alla morte...hehehe bruno.bassi.ex.iscritto.dissidente 11.02.14 ================================================= ...e si, cosi' diventi "cieco".............ahahahah (a me sono scese molte diottrie.........)...ariahahaahahahah ....e vai...........MAGICA.........
  • Re matrix (rematrix) Utente certificato 3 anni fa
    Allora e' stato Solo un ricatto per gar approvare la renberlusco...?
  • dino f. Utente certificato 3 anni fa
    stamattina rigor mortis è corso alla trasmissione Omnibus sulla tv del suo amichetto Carlo a giustificarsi circa i suoi colloqui con il Presidente. Poverino, subito a correre per difendersi. Ma levati dalle palle che ci hai rotto
  • Domenico Sgarano 3 anni fa
    Te lo do io St. Moritz.. Voglio un Presidente di una Repubblica Democratica e non un Monarca.. Gli Italiani non ne possono più delle ingerenze di Re Giorgio.. ci faccia il piacere di dimettersi, un mandato ci è bastato e sta pure avanzando.. i "saggi" glieli lasciamo agli appassionati di lettura. Ogni volta che gli Italiani sono chiamati a scomodarsi per votare, è tutta una farsa, perchè poi fanno sempre quello che vogliono loro.. Alleluia!!
  • Giampaolo Segatel 3 anni fa
    #M5SCLN tarallucci e vino a Omnibus tutti i convenuti sono intimoriti dal BRITISH SUSSIEGO CATTOFINANZIARIO di Monti pic.twitter.com/iMoCSaxlc5
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    ecco fatto...tutti i partiti hanno votato per archiviare la messa in stato d'accusa verso napolitan,proposta dal M5s!!tutti!!e forza italia è addirittura uscita dall'aula per nn votare.... ricordate questi momenti,perchè la memoria è importante!! M5S senza se e senza ma!!
    • Paola L. Utente certificato 3 anni fa
      Si capiva già da ieri sera quando la Santanchè tergivisava alla domanda se avessero votato la messa in stato d accusa.La dimostrazione evidente che sono tutti in pasta e sanno che se spezzassero questa "compattezza" ci rimetterebbero tutti. Fanno semplicemente schifo
    • Paola L. Utente certificato 3 anni fa
      che massa di farabutti!!!
    • eleonora . Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Luca, quando un re ha fatto bene il suo lavoro la casta per cui ha lavorato non lo può impicca re resta sempre un re! Al massimo lo mettono all'angolo, al massimo!Ciao
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      ciao a tutti!!!!sono omertosi!
    • ema dell (ema dell) Utente certificato 3 anni fa
      ciao Luca!! ma non e' possibile!!!! io non so piu' cosa pensare e questi che lasciano l'aula...... assurdo
    • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
      Bruceranno anche i verbali! Non deve rimanere traccia!
  • Re matrix (rematrix) Utente certificato 3 anni fa
    Subito all' elezioni ...basta con queste Partite truccate...
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 3 anni fa
    giorgio, silvio, enrico ed il cretino di firenze , sono sodali del furto fatto ai cittadini in questi anni. come a norimberga li processeremo tutti insieme.
  • Mario S. Utente certificato 3 anni fa
    Beh, oggettivamente è vero, che lo spread è stato usato come arma per far fuori Berlusconi. Che poi lui fosse un pregiudicato e che sia stato un bene, questo è un altro paio di maniche. Accanto a nefandezze e questioni indifendibili però ha detto anche alcune verità: che la magistratura fosse "a tempo" e rappresentasse un potere arbitrario e fuori controllo, che gli indicatori non c'entrassero nulla con l'economia reale, che i giornalisti fossero tutti prezzolati (peccato che molti fossero i suoi...). Per certi aspetti cioè anche il diavolo ha detto il vero. Su questa questione di Monti è sempre più evidente che siamo in un colpo di stato, ma da due anni, non da adesso. Come è sempre più evidente che è vero, che ci sono dei poteri finanziari sovranazionali che pilotano molto abilmente le cose. Ora bisogna stabilire come combatterli: o democraticamente (piuttosto difficile) oppure utilizzando la ghigliottina ma quella vera, non quella usata in parlamento cioè. E io credo che prima che la fame sopraggiunga ci sia il dovere morale di utilizzare tutti gli strumenti, prima democratici, poi non più per evitare che si possano tollerare queste ingiustizie.
    • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
      Non diciamo cazzate....Berlusconi ha dato le dimissioni. SE merdaset fosse stato ancora in rosso,col cazzo che avrebbe dato le dimissioni. Poi per dare le dimissioni,mica era un dipendente di Re giorgio,bisogna passare dalle camere...lui di solito però passava prima in quelle della sua villa...hahahha...ma cosa state a giustificare....questo è un disegno de Re,anche questa mattina la dimostrazioni l'hai avuto...si sono assentati dalle loro responsabilità...quindi sono tutti d'accordo nel proseguire il piano Re...e in culo agli Italiani...te e me compresi.. Godiiiii,io no!
  • se ra 3 anni fa
    PECORONI !!! GUARDATE IL DITO E NON VEDETE LA LUNA ! ora che il presidente e' stato scaricato non sarebbe piu' importante interrogarsi su CHI? e PERCHE'? l'ha scaricato cosa ci guadagnano il corriere? e MONTI? e prodi? e de benedetti? ma qui finisce sempre in GAZZARRA basta dar sfogo ai peggiori istinti e domani saremo di nuovo daccapo
  • telespalla bob (casaleggio) Utente certificato 3 anni fa
    tipico esempio di quanti polli ci siano in giro! combinazione questa "rivelazione", meno male che Napolitano cacciò il pregiudicato, arriva ora che si discute l'impeachment.. il vostro silvio ringrazia
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 3 anni fa
    potremmo dire che in fondo e' solo un vecchio comunista, e cosi avremmo detto tutto e cio' che vale per lui vale anche per i piddini di merda
  • Re matrix (rematrix) Utente certificato 3 anni fa
    Far tornare Berlusconi e' il piano...non l'avete ancora capito?renberlusco schow...in ogni modo la stampa continua a giocare con noi ...e la politica e' piu' Sporca Che mai...Infine le opzioni sono due lui il Re cmq deve andarsene ora dipende come...se esce lui devono andarsene anche i Senatori da lui convocati a vita...e abolire tutte le leggi da lui approvate e firmate...
  • ROBERTO GHIDONI Utente certificato 3 anni fa
    Vorrei fare una riflessione lasciando da parte qualsiasi forma di appartenenza politica. Ad Aprile le urne hanno dato un responso chiaro e cioe'un elettorato diviso in tre correnti. Due correnti di diverso pensiero politico si sono messe insieme per poter governare questo Paese visto che la terza forza elettorale ha respinto qualsiasi ipotesi di collaborazione tranne se avessero accettato i punti del suo programma elettorale.Ma cosi non fu' Nasce il governo delle larghe intese dopo un travaglio gestionale individuano L'on LETTA come Presidente del Consiglio e garante delle riforme che erano indispensabili da attuare con la massima urgenza vista la profonda crisi in cui era caduto il Paese.Addirittura il Presidente della Repubblica aveva nominato un pool di 10 saggi per accelerare il percorso delle riforme.Pronti, partenza,via e sono passati esattamente 10 mesi esattamente come il numero dei saggi e neanche l'ombra di una riforma degna di chiamarla riforma. Credo che L'on Letta aveva la possibilita' sia tecnica che politica per poter stravolgere questo Paese con le riforme visto che governa con una ampia maggioranza ,e aveva la possibilita'di acquistare sicuramente una Leader politica enorme che lo avrebbe sorretto politicamente per parecchi anni sia Lui che il suo partito.Non sono degli sprovveduti e queste cose le sanno sicuramente. Mi viene da pensare e spero di sbagliarmi che non ci dicono la verita': Noi non possiamo fare di piu'di quello che ci dicono di fare, non abbiamo piu'la possibilita' di decidere la nostra politica interna e dobbiamo ubbidire a delle decisioni prese da altri.Se fosse cosi'sarebbe meglio dirlo con onesta'alla Nazione e lasciare che sia il Popolo a decidere quale strada prendere perche' non sempre quella vecchia e' migliore di una nuova.I sacrifici li possiamo fare ma solo se porteranno a dei frutti che potremmo mangiarli Noi e non che vadano a completare il pranzo e la cena esclusivamente al tavolo di Bruxelles.
  • Paola L. Utente certificato 3 anni fa
    I dipendenti del Comune di Firenze, la città del sindaco-segretario del PD, hanno un solo grido per il loro governante: "Non siamo i polli di Renzi". "Non siamo qui a farci spennare", così le RSU del Comune di Firenze durante il presidio di protesta che si è svolto nel cortile di Palazzo Vecchio per contestare i tagli agli stipendi del personale. "Sono buoni solo a prenderci i soldi, siamo tornati ai livelli salariali del 2008" Bell'affare!!!!bell'"acquisto"!!! Il problema è sempre lo stesso: certe "cose" in tv non passano e la gente resta maleinformata
    • al nair gfr Utente certificato 3 anni fa
      non è che in altre città la situazione sia migliere...... Paola, il Renzi (ma poteva essere un Berl, piuttosto che un Monti o un Alfano) è quel che l'italiano corrotto VUOLE e sai perchè? perchè altrimenti teme che il proprio orticello possa essere saccheggiato..... e che "bene" ci sarebbe a saccheggiare un orticello se non fosse spudoratamente illecito. l'italiano (ed io qui avrei una lungalista) parla, parla e si lamenta ma poi paga per una pensione anticipata, paga per un figlio che debba essere ammesso in qualche università, piuttosto che a ricoprire un incarico ed evade spudoratamente!!!!!! SIAMO CORROTTI FINO AL MIDOLLO!!!!! oggi, sarà il tempo, ma la vedo nel peggiore dei modi! NON CI MERITIAMO NULLA!!!!!! ciao stella ^:^
  • telespalla bob (casaleggio) Utente certificato 3 anni fa mostra
    ohh finalmente l'avete capito: Berlusconi è l'unico in grado di guidarci ed è stato fatto fuori ingiustamente! insieme sconfiggeremo le sinistre!
    • al nair gfr Utente certificato 3 anni fa mostra
      Oreste, la sinistra?????? la mano del Diavolo?????? o quella che si mangia i bambini???? ahahahah ma quale sinistra? comincio a dubitare che sia mai esistita......... e semmai è esistita, in pace e placido accordo con la DC, ci hanno portati fino all'epoca Berl..... quindi, alla fine dei giochi! e bada, sono stata di sinistra estrema.......
    • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa mostra
      Sto ancora a cercar le sinistra pe sconfigerle....do stanno ?
  • stefano b. Utente certificato 3 anni fa
    forse con l'età ormai inoltrata ,si diventa egoisti e prepotenti . ci si crede aldisopra di tutto e tutti.non si accettano critiche ne biasimi .da alcuna parte .si diventa cattivi e spregiativi. la saggezza è prerogativa di pochi . a 90 anni non si può decidere di una nazione.
  • Massimiliano Monti 3 anni fa
    Tutto fumo e niente arrosto Presidente? Di carne al fuoco ce ne tanta.Da farne indigestione in questi anni di Presidenza. Ma anche di fumo, da intendersi nel significato di dispersione colloidale di particelle solide in gas. A noi italiani rispettosi della Costituzione ci fumano caro Presidente e meno male che siamo in inverno. I suoi comportamenti stanno provocando comportamenti,creando reazioni chimiche difficili da contenere in un laboratorio. Speriamo che dal paventato Fumus persecutionis si passi al Fumus commissi delicti tanto da portarla al meritato pensionamento. In fretta-
  • Nadia V. Utente certificato 3 anni fa
    Più apro gli occhi e più vorrei richiuderli, gli agnelli sono lupi famelici e i lupi sono fiere immonde, in tutto questo i cittadini oltre che utenti, pazienti, abitanti, numeri e voti hanno un peso? Possono decidere su qualcosa? Sono chiamati al sacrificio per cosa o per chi, sono chiamati al voto in base alle regole precostituite o per opportunità? Chi governa questo paese? Il parlamento? Il governo? Le lobby?, Le mafie? Tre teste di ......, che disquisiscono sul nostro destino e forse ce li ritroviamo come futuri PdR? Un partito che ha fatto i c.... suoi e del suo padrone per venti anni e ora come niente fosse grida al colpo di stato quando invece a suo tempo se ne è servito per lavarsi via il fango? Un partito che ha accumulato quatto quatto sui suoi privilegi dando al popolo i tortelli alle sue feste? Lo so lo abbiamo sempre saputo che le decisioni le hanno sempre prese nel chiuso delle stanze, ma sarà ora di farla finita? Che abbiamo da perdere, aspettiamo che oltre alla nostra dignità svendano anche il futuro? Vogliamo riportare il discorso sulla situazione reale dell'Italia e degli italiani, divulgando come meglio si può le nostre proposte? Oppure andiamo dentro al pollaio sapendo che i galli ci faranno passare per capponi? PS: sul Prof. Becchi concordo con il commento di Fabio B.
  • Francesco Colombo 3 anni fa
    Nessuno ne parla!!! http://www.genitorisottratti.it/2014/02/decreto-legislativo-1542013-novita-e.html
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 3 anni fa
    dopo il boia tocchera' a mortadella i poteri forti non mollano la presa. sta a noi fare la rivoluzione democratica , abbattendo i piddini di merda
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    una domanda:qualcuno crede che un qualsiasi altro parlamentare di altri partiti voglia davvero fare il bene del Paese??dico sul serio!qualcuno crede che siano in parlamento davvero per poter contribuire a migliorare la vita degli italiani??e lo stesso discorso vale per ogni politico eletto nelle varie istituzioni.io dico di no.io dico che son li solo per far favori al partito o alle lobby che rappresentano!M5S senza se e senza ma!!
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 3 anni fa
    sono incazzato come una belva devo pagare lo stato per la successione di mio padre se penso che i miei pochi soldi andranno ai mafiosi piddini, alle loro troie ed ai loro porci maggiordomi mi prudono le mani. se non ci fosse stato il movimento 5 stelle molti di noi sarebbero gia' passati alle vie di fatto
    • Ottaviano Augusto Utente certificato 3 anni fa
      no , e' passato un anno e devo pagare la multa poi c'e' la macchina ed il pra
    • Rita Coltellese 3 anni fa
      Scusi ma non avevano messo un tetto di un milione di euro come franchigia e le tasse di successione si dovevano pagare solo sopra questo valore? O lei è molto ricco o hanno abbassato la franchigia.
  • graziano . Utente certificato 3 anni fa
    ecco chiarito il messaggio di squinzi al governo letta e la minaccia di andare al colle 1 + 1 fa napolitano la tua squadra è formata da incapaci o si cambia passo o anche il re si dimette
  • Anna W. Utente certificato 3 anni fa
    Comunque penso che i poteri forti abbiano deciso di scaricare napo. Chissà quale altro piano diabolico hanno in mente? Di sicuro non hanno intenzione di mollare.
  • marina s. Utente certificato 3 anni fa mostra
    http://www.squer.it/of/grillo/ Dalla "Cosa". E' la trasmissione della conferenza stampa di Grillo a luglio, dopo il colloquio con Napolitano. Al di là dei contenuti,Grillo non solo ammette ma anzi invita il Presidente ad intervenire in una situazione prossima al default. Quindi..... "A Napolitano ho detto semplicemente ‘cerchi di fare qualcosa, lei si è assunto una responsabilità immane, cerchi di riformare la legge elettorale, perché i problemi che oggi sono in Parlamento diventeranno presto problemi sociali’. Napolitano ha convenuto con me su alcuni problemi", ecc.ecc. Erano presenti anche due senatori del Movimento, quindi Grillo e "Cittadini rappresentanti" erano in perfetto accordo. Dopodiché, si accusa Napolitano di intervenire troppo e di influenzare il Parlamento. Un po' come quando Grillo invocava l'intervento della UE ed oggi la ritiene la concausa dei nostri mali.
    • al nair gfr Utente certificato 3 anni fa mostra
      che significa? finchè il M5S non mi deluderà, resterà il mio punto fermo! ma questo non significa che alcune cose non possano e debbano essere corrette......:))
    • marina s. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Verissimo, SI PUO' CAMBIARE OPINIONE ( e quindi anche linea politica)in base a contesti e circostanze. Ricordiamocelo però!
    • al nair gfr Utente certificato 3 anni fa mostra
      Vedi Marina, anche Grillo può cambiare opinione. Sul Capo dello Stato, finchè non è stato ricevuto, l'opinione era sempre quella. Poi, evidentemente, rabbonito dalle parole concilianti di un anziano, la sua opinione è apparsa, per un istante, diversa ma "la storia" ha voluto che non fosse smentito il suo (del PDR) essere colluso. Verrà fuori ancora altro materiale ed altre dichiarazioni sconcertanti.....speriamo di poter procedere con l'impeachment, semprechè la questione non venga chiusa in fretta e furia.. Solo i morti e gli stupidi non cambiano mai opinione. (James Russell Lowell) Un abbraccio! ^:^
    • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa mostra
      Non andremo perché non siamo né in una Monarchia assoluta, né in una Repubblica Presidenziale. Secondo l'articolo 87 della Costituzione, il Presidente della Repubblica può inviare messaggi alle Camere, cioè a tutte le forze politiche. Ricevere invece le forze di maggioranza su temi specifici e delicatissimi come la legge elettorale, magari dando indicazioni e suggerimenti nel chiuso delle stanze e poi, solo il giorno dopo, ricordarsi di ricevere i "plebei" delle opposizioni, è perlomeno fortemente irrituale. b) Non andremo perché La legge elettorale è questione che va discussa esclusivamente in Parlamento. Da tutte le forze politiche. Senza la prevaricazione delle maggioranze sulle minoranze. Con l'incontro di ieri Napolitano ha avallato la prevaricazione di chi è maggioranza parlamentare sulle opposizioni. Un comportamento tipicamente autoritario. Lo ha fatto, per di più, su una legge fondamentale dello Stato, sulla quale si basa tutto il funzionamento democratico delle Istituzioni della Repubblica. c) Non andremo perché siamo una Repubblica parlamentare: Giorgio Napolitano deve essere garante della Costituzione Repubblicana e dell'equilibrio democratico. Deve quindi rispetto istituzionale a tutti. In primis, certamente, alla maggiore forza politica d'opposizione nonché alla forza politica più votata alla Camera dei Deputati.
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 3 anni fa
    ci siamo consegnati incaprettati ad un boia rincoglionito, servo della mafia e dei banchieri. ma avremo la nostra giustizia, questione di mesi. alle europee li spazzeremo via tutti: il boia, la puttana, il cretino ed i mafiosi
  • Anna W. Utente certificato 3 anni fa
    Vi ricordate il biglietto che Letta scrisse a Monti quando fu nominato presidente del consiglio dicendogli che era un sogno che si avverava?
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 3 anni fa
    la merda piddina sta sommergendo il paese il letamaio piddino con i suoi porci e le sue scrofe ha i giorni contati una volta eliminati i luridi porci piddini avremo un paese libero, forte e democratico avremo una democrazia moderna e partecipata non appena avremo processato e condannato i mafiosi piddini
  • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
    C'è qualcuno, da qualche parte, che ha preso im mano il manico del coperchio di un pentolone pieno si escrementi, che stanno bollendo da anni. L'odore, nauseabondo, sta ammorbando il paese tutto. Cosa dobbiamo fare??? Turarci il naso? Comperare deodoranti? Autoipnotizzarci, convincendoci che non si tratta di puzza, ma di profumo? " La lotta in corso è quella per il mantenimento dell'equilibrio psichico in una società che pretende il rispetto delle regole di rapporto reciproco, ma al tempo stesso rifiuta di fornire agli individui dei codici morali su cui fondare queste relazioni" - Cristopher Lasch - Nell'acquario costituzionale i pesci, ovviamente, non possono annegare. Dobbiamo pescarvi con canna e lenza, o con la rete a strascico? Oppure, saremo costretti a mettere un cavo ad alta tensione nel vostro stagno per farvi venire a galla??? Al pesce lesso: vieni ancora a dirci che le Istituzioni ESIGONO rispetto. Il rispetto, caro nato-vecchio, si conquista, come la credibilità. Per cui queste non sono cose per te, togliti dalle palle perché non servi a nulla, lascia fare a chi ha veramente a cuore il bene del paese e di tutta la sua gente. Al "vibrante": sali sulla Clio e sparisci (ricordati di fare benzina e controllare l'olio, con i soldi tuoi però, noi siamo stufi di pagarti tutte le spese). Al pesce pappagallo stai attento! Stanno aspettando che tu ingrassi, poi gli squali ti mangeranno in un solo boccone, con tutta la schiera di pesci pilota che ti nuotano attorno. Fritto misto??? Buon giorno blog, la tragedia/farsa continua... www.beppe siempre
    • antonella b. Utente certificato 3 anni fa
      Buon giorno a te Alfredo! sei gentile a definirli solo pesci, questi sono tutti piragna ed hanno già fatto fuori tutta la carne, ora si stanno attaccando alle ossa!.
  • Franco Rinaldin 3 anni fa
    Caos anche per il 5×1000: i soldi per il volontariato vanno alla Casta Dopo lo scandalo sull'otto per mille, la Corte dei Conti scopre come il cinque per mille, destinato al volontariato, finisca spesso e volentieri nelle casse delle fondazioni politiche. Caos anche per il 5x1000: i soldi per il volontariato vanno alla Casta-Redazione- Nei giorni scorsi aveva scatenato clamore e polemiche la notizia secondo cui l'8×1000 devoluto allo Stato per scopi umanitari venisse utilizzatio per scopi di tutt'altro genere, come il finanziamento delle missioni militari all'estero o il salvataggio del debito di Alitalia. Ora, un nuovo scandalo investe il mondo della solidarietà legato ai contributi dei cittadini. Una relazione della Corte dei Conti ha infatti evidenziato come nella distribuzione dei soldi del 5 per mille, la labirintica burocrazia si incastri, così che le risorse destinate al volontariato finiscano anche nelle fondazioni politiche. Ovvero, ai partiti, gli stessi che, dopo l'abolizione del finanziamento pubblico, potranno anche godere del 3 per mille. A rendere nota l'enneima vergonga è stato il Corriere della Sera, che sottolinea come la Corte dei Conti abbia rilevato erogazioni per fondazioni come la Magna Carta, presieduta da Gaetano Quagliarello, l'attuale ministro delle Riforme. La sua fondazione è stata ammessa al beneficio nel 2009, assieme a quella di Massimo D'Alema, la Italianieuropei, a cui partecipano personalità che certo non necessitano dei soldi dei contribuenti, come Gianni Cuperlo, Anna Finocchiaro, Ignazio Marino, Nicola Zingaretti, Franco Marini o Luciano Violante. O quella del Milan, un'ovvia emanazione del club che fa capo a Silvio Berlusconi. Come sia possibile? Semplice. Le regole riguardanti il meccanismo del 5 per mille sono piuttosto confuse e intricate: in sette anni sono state varate 21 diverse leggi al riguardo, affiancate ad una serie di controlli che, seppur previsti, sono pressoché inesistenti. Tanto più che, si legge nel
    • Rita Coltellese 3 anni fa
      Se è vero quello che lei scrive mi chiedo a cosa serva allora indicare il codice fiscale della ONLUS a cui si intende dare la donazione del proprio 5xmille. Qualche anno fa l'ho data ad un Circolo Ambientalista e, sia pure con ritardo, mi hanno detto di averla ricevuta e inserita nella loro contabilità. In questi ultimi anni l'ho data alla AIL... A questo punto spero che l'abbiano ricevuta..
  • Calogero 3 anni fa
    Ascolta Beppe, a noi di questi fatti fra Lor Signori non frega assolutamente niente, per il semplice fatto che siamo gente comune, persone che tirano a campare con quello che hanno (quando non ci viene tolto). Però non siamo fessi e da ignoranti chiediamo: perché De Benedetti parla soltanto adesso? Perché Friedman scrive un libro sul fatto che Berlusconi è stato fregato da Napolitano, proprio adesso? Perché il Prof. Monti (che era sparito dalla circolazione) torna sul palcoscenico in questo momento? Per non lasciare solo Renzie nella riabilitazione di Berlusconi? Fateci sapere, perché a noi interessa sapere se con Berlusconi avete scherzato!
  • Giuliano E. Utente certificato 3 anni fa
    Alcuni (speriamo ancora pochi)sono come San Tommaso, devono toccare con le proprie mani per credere!! E' tempo di toglierci il prosciutto dagli occhi, svegliamoci dal torpore dell'ipocrisia!
  • ciro r. Utente certificato 3 anni fa
    Ci aspettiamo che Napolitano ordini il sequestro e la distruzione di tutte le copie in commercio del libro di Friedman ,così come fece con le intercettazioni stato mafia (Mancino –D’ambrosio – Napolitano) . E magari anche chiedere un’inchiesta con provvedimento disciplinare sul giornalista che ha osato tanto ,così come fece con il giudice Di Matteo . Il capo dello stato deve essere sempre super partes ed agire nel rispetto della costituzione , il nostro è paragonabile ad un arbitro di calcio che porta la fascia di capitano di una delle squadre è commette falli da espulsione in continuazione senza che nessuno glieli possa fischiare e cacciarlo dal campo , ma il peggio è che fa il capitano della squadra della casta che ha distrutto la nazione , la squadra del sistema Italia basato sulla corruzione vergognosa dei partiti . Cosa aspettarsi da uno che è diventato vecchio nella casta , vivendo da re alle spalle degli italiani ,senza aver mai fatto un solo giorno di lavoro?
  • davide lak (davlak) Utente certificato 3 anni fa
    amici SARDI il 16 votate per PINO CABRAS http://www.youtube.com/watch?v=4HPqp3uXi6Y che ne dite di far confluire il voti del M5S verso questa lista?
  • se ra 3 anni fa
    LA 7 CORRIERE DELLA SERA FINANCIAL TIMES ma pensate veramente che certe cose possano accadere per caso? non sarebbe più interessante interrogarsi su CHI ha deciso di "scaricare" il presidente e PERCHE'? PECORONI !!! come diceva Gassman in un famoso film GUARDATE IL DITO E NON VEDETE LA LUNA
  • giovanni sciuto 3 anni fa
    che poi alla fine, se monti davvero avesse fatto qualcosa di buono, tutto sommato non sarebbe stato neanche così tragico. il punto è che hanno fatto fuori berlu in maniera irregolare, ma su questo non perderò il sonno e poi hanno massacrato la gente di tasse, ci hanno spolpati vivi. ma ci siamo già dimenticati della fornero? delle pensioni e degli esodati? dell'imu e del fatto che lo spread è la più grossa presa in giro degli ultimi anni? e poi? cosa è successo? monti è caduto e nonostante le elezioni hanno fatto un governo irregolare, creato da un presidente della repubblica irregolare che ha continuato a tassare e a impoverire la gente di questo paese. monti è passato come l'acqua quando si tira la catena, ma napolitano no, lui rimane fermo al comando, finchè c'è lui non cambia il vento (neanche se si apre la finestra).
    • mario sormani Utente certificato 3 anni fa
      ma quale "ha fatto fuori Berlu in modo irregolare"??!! l'ha voluto lui per scaricargli addosso il peso fiscale che ha messo in piedi per riorganizzarsi elettoralmente come finta forza di opposizione!! Cerca di recuperare le puntate di Porta a Porta dove sia lui, sia Lupi, sia Gasparri, sia Letta, anticipavano la staffetta già nell'estate 2011.
    • Giuliano E. Utente certificato 3 anni fa
      io, in realtà, aprirei la finestra ma non solo per far passare aria pulita!!...
  • MoVimento 5 SteIIe 3 anni fa
    Ps: il pregiudicato omicida plurimo colposo, diffamatore condannato in solido, evasore fiscale condonato, tal ragioniere Giuseppe Piero - detto Beppe - Grillo non rappresenta in alcun modo il MoVimento 5 Stelle e i suoi interventi sono a puro titolo personale.
    • Ottaviano Augusto Utente certificato 3 anni fa
      lurido porco, ti manda il cretino di firenze. fate schifo tu ed il pd la vostra puzza di merda ha nauseato il paese, ma i vostri giorni sono contati
    • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
      Buon giorno stronzo....vai a cagare e poi ritorni pulito mi raccomando!
  • se ra 3 anni fa
    LA 7 CORRIERE DELLA SERA FINANCIAL TIMES qualcuno si fa delle domande perche questi ? perche' ora ? perche' stanno scaricando il presidente?
    • graziano . Utente certificato 3 anni fa
      il problema non siamo noi sono loro che si riuniscono in svizzera e nelle segrete stanze, negando anche l'evidenza
    • se ra 3 anni fa
      ecco, scusa, ma allora non sarebbe piu' serio affrontare questi argomenti e vedere cosa ci sta dietro piuttosto che buttarla sempre in CACIARA e fare il gioco dei burattinai che cosi' rimangono sempre nell'ombra (e ci fregano come al solito)?
    • graziano . Utente certificato 3 anni fa
      rcs vede montare il dissenzo nei confronti del'europa con grave danno x le banche e probabilmente ritengono re napo responsabile di non essere capace di gestire questa fase soprattutto non essere riuscito a neutralizzare il m5s e aver avvallato un monti poi un letta ora un renzi, il problema è che questa gentaccia non ha capacita se non quella di arricchirsi
  • Eposmail Utente certificato 3 anni fa
    ...mi dispiace per gli altri ...ma Beppe le cose le vede distanti...non un miglio...ma 10.000 miglia. Scusate se è poco. *****
  • SE RA 3 anni fa
    ... allora per piacere qualcuno apra gli occhi... adesso tutti contro il presidente per una cosa che gia' si predicava da tempo senza che suscitasse tutto questo scalpore... attenzione io non dico che non siano fatti gravissimi ma... ... uno scoop? stamattina, giornalista ("io amo l'italia" "io faccio solo il mio lavoro e rispetto il presidente") ed intervistato - monti - v(che dovrebbe essere incaXXato nero se davvero il giornalista con la sua abilita' gli avesse "estorto" queste informazioni portandolo allo "sfinimento" affinche' lui se le lasciasse scappare) sono insieme nella stessa trasmissione a chiacchierare amabilmente. e non dimenticate anche gli altri due notabili intervistati - prodi - - de benedetti - , che anche loro... OOOPS... si sono lasciati scappare informazioni così riservate, uno addirittura mostrando il suo diario personale che confermerebbe le date corriere della sera financial times ma pensate veramente che certe cose possano accadere per caso? non sarebbe più interessante interrogarsi su CHI ha deciso di "scaricare" il presidente e PERCHE'? PECORONI !!! come diceva Gassman in un famoso film GUARDATE IL DITO E NON VEDETE LA LUNA
    • epe pepe 3 anni fa
      Calmati adesso. La giornata è appena iniziata. Tieni, un bicchiere d'acqua. Friulana. Ti farà bene. Ascolta... noi voteremo compatti per il M5S. Ecco, adesso puoi andare. Buona giornata. Ah, dimenticavo. La tua X a destra o a sinistra, anche al centro se ti va. Ma non in alto. Mandi.
  • Giacomo B. Utente certificato 3 anni fa
    Io credo che se, in tempi brevi, gli italiani non saranno capaci di uno scatto di orgoglio nei confronti di questa classe politico-finanziaria che continua a giocare sulle vite del popolo siamo finiti. Rivivremo gli orrori che leggiamo nei libri di storia (puntualmente ricordati da questi signori per "non dimenticare" e per far capire che senza di loro saremmo finiti). La verità è che devono essere rimossi, processati e condannati, ma non alla galera, in qualche modo vivrebbero ancora sulle spalle della comunità. La condanna deve essere utile alla società, dovrebbero, ad esempio, essere mandati a bonificare le zone che LORO hanno contribuito ad inquinare ed avvelenare, previa revoca di vitalizi, pensioni, rendite, depositi, immobili frutto della loro ingordigia ed egoismo. Italiano svegliati, presto, smettila di illuderti che qualcuno che conosci e che hai votato penserà a te, riconosci che ti sei fatto fregare, e parecchio. E' stato rovinato il futuro dei tuoi figli, quindi, in fretta, cerca di cominciare a rimediare, per quello che puoi. Chi hai delegato, per decenni, si è preso solo gioco di te. Non avere paura anche perchè, ricordatelo, non hai più scelta.
  • epe pepe 3 anni fa
    CAPORETTO 2008+6 Tramonti a Nordest BRUTTA GENTE Governo, incontro tra Napolitano e Renzi al Quirinale. Renzi incontra Berlusconi Renzi incontra Alfano e Vendola --------------------------------- @ Renzie Sei giovane. Fai attenzione a certi incontri. .
  • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
    Buon giorno blog e buon giorno stelline. Ottima mattinata inizio buono infatti ad Agorà una sottosegretaria del PD ha detto: " l'impicemen" è anticostituzionale....ma vi rendete conto cosa dicono agli Italiani? Vergognoso...art.90 e art 134 costituzione. Si forse se andavi all'art.90 e al 134 della Costituzione lo vedevi sotto la voce " stato di accusa". Dimenticando inoltre che a suo tempo proprio il Re chiese lo stato di messa in accusa di Cossiga! Italianiiiiiiiiiiii....continuate a votare questi farabutti! ^.^
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    il caffè a 5 stelle,qui!!!buongiorno blog!!
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      ciao ema!!speriamo...:)
    • ema dell (ema dell) Utente certificato 3 anni fa
      ciao Luca!! smak grazie del caffe' speriamo le cose si mettano al meglio perche' siamo in un paese allo sbando
  • ...Pacifista? Sto c...o! Utente certificato 3 anni fa
    Chissà perchè quando si parla di massoneria o di massoneria agli alti vertici e si nominano gli ebrei che con l'occhio al vertice della piramide che vedono e controllano tutto si viene bannati, parlo della massoneria passata e presente ,che niente niente in questo blog ci sia infiltrata la massoneria? Non mi si venga a dire che certi commenti fanno del becero e basso razzismo descriminando un popolo..., no perchè lo so che certi fatti della storia per i più che hanno studiato la storia nelle patrie scuole sono sconosciuti vedi, (Gran Bretagna, seccessione Americana,nascita di questa puttana d'italia, rivoluzione bolscevica, rivoluzione Francese, Napoleone e via...),Fatti costellati SEMPRE dalla presenza della massoneria, e che guarda caso ai loro vertici la maggioranza della presenza è(aceertato)erano ebri, nel presente non mi esprimo ma visto l'andazzo "nazionale" e internazionale penso siano a buon punto.
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Riusciremo mai a sanare questo Paese? Mandela diceva: "Impossible until it is done" Una cosa sembra impossibile finché non viene fatta.
  • rosanna p. Utente certificato 3 anni fa
    Che senso ha andare a votare se poi le cose vanno comunque come decidono "loro"? Come osano pronunciare ancora la parola:"DEMOCRAZIA"? Invidio chi può andare via dall'Italia.
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Riguardo alle assicurazioni che questa masnada ci ha dato sul rispetto dei diritti umani, non avrei alcuna esitazione ad accettarle, se il modo in cui l'Unione europea interpreta i diritti umani nella pratica non si discostasse in maniera considerevole dalla concezione che ne ha l'uomo di buon senso; e se usando come armi l’austerity e il debito, l'Unione europea non stesse costruendo un meccanismo autocratico e repressivo da rivolgere contro chiunque rifiuti le sue politiche a favore del grande capitale.
  • Luca M 3 anni fa
    Faccio già la mia dichiarazione di voto per le prossime quirinarie, casomai Napolitano si dimettesse... Prodi tutta la vita. Oltre ad essere un profilo di alto livello istituzionale e internazionale, questa volta si che metteremmo all'angolo vero il PD. Non possono arrivare al punto di non votare anche Prodi, solo perchè proposto dal Movimento.
    • Er Caciara ....... Utente certificato 3 anni fa
      praticamente, come il consorte che, per far dispetto alla moglie, si taglia il "pipino"....... che "fubbo" che sei............!!!!!!!
    • graziano . Utente certificato 3 anni fa
      scusa luca ma non concordo mortadella individuo squallido colluso con il portafoglio amico degli amici ha fatto piu danni all'italia che le invasioni dei visigoti e non dimentichiamoci che dobbiamo ringraziare questo ceffo se l'€ è stato valutato alla cifra folle che ci siamo ritrovati e messo l'italia nelle condizioni attuali bene fa ha restare in africa anzi bene sarebbe ritirargli il passaporto e lasciarcelo
    • tino p. Utente certificato 3 anni fa
      dalla padella alla brace ... grazie
  • tino p. Utente certificato 3 anni fa
    http://www.huffingtonpost.it/2013/09/13/bini-smaghi-berlusconi-euro_n_3920794.html e la testata è collegata all'espresso non al giornale di silvio ... che per tutti noi silvio sia meglio a casa a giocare a fare il nonno con i nipoti è sacrosanto ma che sia in atto da tempi lontani il massacro verso l'italia vista sempre come la terra dell'italian job , ora vorrebbe diventare la terra del s.matteo jobact , per la cronaca ITALIAN JOB per gli anglosassoni vuol dire praticamente rubare , ecco come lavoro gli italiani rubano e basta , visti da fuori e visti da dentro si fanno rubare anche la vita
  • napoleone . Utente certificato 3 anni fa
    vedete in europa come si "agitano" tutti contro la SVIZZERA..infastidisce il fatto che questo paese non si pieghi ai diktat della UE...e anzi faccia un referendum chiamando il popolo a decidere...!! silenzio sul Belgio..e Gb...che "giustamente" rivendicano il diritto di porre limiti all'immigrazione...e alla libera circolazione delle persone..ha detto proprio Beppe..."te la do io l'europa"(+biglietto...eehhh vabbuò anche lui deve mangiare..)io ti voglio bene Beppe..ma 33 euro per me son troppi..ne prendo 279,00 di pensione...
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    il vuoto morale e intellettuale di quelli che attaccano il M5S difendendo il Pd è talmente stridente rispetto ai valori, ai diritti e agli ideali difesi dal M5S che anche un cieco può vedere quanto sia profonda la distanza tra i due schieramenti così ognuno può capire quello che c'è da capire, anche contro una stampa bugiarda e tendenziosa I 5stelle fanno precise accuse e denunce che rispecchiano la drammaticità dei fatti I loro nemici non hanno un solo argomento, uno, a cui attaccarsi e non trovano una sola difesa contro la verità e la giustizia, riescono solo a esaurirsi in una gazzarra stupida e fastidiosa che mostra solo il loro vuoto interiore, il loro fanatismo sterile, la loro faziosità fine a se stessa Non c'è peggior danno per un partito che mostrare la gazzarra di I M B E C I L L I che gli fa seguito!
  • franco graziani 3 anni fa
    Fine maggio 2011..spread a 168...fine ottobre 2011..spread a 578,i mercati e i centri di potere europei e internazionali non gradivano il Governo Berlusconi ?...la cosa credo sia molto piu'complessa.Guardiamo la Spagna in quel periodo,o la stessa Grecia...erano messe peggio di noi,e i Governi in sella caddero per lo stesso VERO MOTIVO per cui a novembre cadde Berlusconi,non erano politicamente in grado e non volevano adottare politiche ultrarigoriste che la TROIKA,BCE in testa richiedevano a gran voce... Il Governo Berlusconi non si poteva permettere un impatto sociale devastante ed una impopolarita' cosi'grossa,meglio non fare niente che fare perdendo consensi a vantaggio dell'opposizione,,,,qualcun altro avrebbe fatto IL LAVORO SPORCO richiesto dalla UE,a danno ovviamente dei soliti poveri cristi,cosi'in Italia come in Spagna,in Grecia..( e in Irlanda,vedi la vicenda dei fondi-pensione e della loro riforma previdenziale,l'unica piu'dura della nostra in Europa )...e chi dovremmo ringraziare per l'uragano di RIGORE,AUSTERITY,E POLITICHE ANTIPOPOLARI,varate a bella posta per salvare i crediti e le rendite dei ricchi...il " compagno " Giorgio Napolitano,novello cavallo di Troia del liberismo disumano che sta riducendo in cenere interi Paesi...questa e'la colpa ancor piu'pesante del PDR....grazie di tutto COMPAGNO NAPOLITANO !!!!!!!!!!!!!!!! f.g-torino.
  • Tullio Marra 3 anni fa
    Siamo senza memoria ci si dimentica del baratro finanziario cui eravamo scesi nel primo semestre del 2011, ricordate quando Berlusconi affermava che i ristoranti sono tutti pieni, e Tremonti che gli diceva "Prima ce ne andiamo e meglio è". Quindi poche illazioni Napolitano fece molto bene a guardarsi intorno per risolvere il disastro cui stavamo precipitando.
  • Attilio Disario Utente certificato 3 anni fa
    Barbara Berlusconi candidata alle europee dudu' sara' il prossimo? E il bello che sarebbe votatissimo.
  • Gabriele B. Utente certificato 3 anni fa
    Paura terrore raccapriccio la Merkel ha avuti parole sentenziose per la svizzera...aiuto la svizzera si sta c.gando sotto e ha subito mandato un messaggio....PRRRRR!
  • orlando g. Utente certificato 3 anni fa
    come al solito i piddini e company vogliono far passare una cosa GRAVISSIMA come l'INSIDER TRADING a de benedetti,da parte dell'affaire napolitano-monti,COME UNA COSA NORMALE. ma stiamo scherzando? servire su un piatto questa notizia ad un finanziere internazionale come de benedetti che può sfruttare questa informazione a suo vantaggio e a svantaggio degli italiani E' DI UNA GRAVITA' ASSOLUTA punita all'estero con la carcerazione. questo si chiamo AGGIOTAGGIO. e lor signori lo minimizzano e lo spacciano dicendo che de benedetti è solo una persona informata come amico e consigliere???????? VERGOGNA,VERGOGNA,VERGOGNA, ma ancora + vergogna per tutti quelli che pensano che questo paese è ancora un paese libero con un governo parlamentare,dove sono i cittadini e il parlamento che decide. tutto questo non è più vero la verità è che siamo pilotati da persone che invece di fare gli interessi del paese assolvono dictat di altri paesi. lo spread e le agenzie di rating sono poi strumenti utili ad orologeria x portare la temperatura al livello di emergenza e a quel punto con l'EMERGENZA tutto è lecito e più facile da far digerire agli ita, vero sig.Monti???? sig pdr,gli ita sono delusi e stanchi di lei e delle sue strane manie di protagonismo a fin di bene...... abbia la gentilezza di alzarsi dalla poltrona e dimettersi, grazie
  • mario di genova Utente certificato 3 anni fa
    la vera 'politica x la politica' ossia star li a legalizzare a qualsiasi costo la poltrona dorata a resa zero.non è facile per in questi periodi duri solo per il popolo ma loro ci riescono ! è un difficile gioco di equilibrio aiutati dai media,inciuci,compromessi ed un popolo caprone ! più calano le scorte in frigo e meno caprone è ! prima o poi userà le corna !
  • Gabriele B. Utente certificato 3 anni fa
    Meno male che c'è renzie che tranquillizza la Merkel e gli strozzini europei. ...sveglia gente che napi cambia il mazzo...per quanto ancora?....gli è rimasta una pallottola spuntata 2...
  • Bruno Pirozzi Utente certificato 3 anni fa
    IL LATO OSCURO DELLO STATO Che sensazione si prova ad essere presi per il c..o da tutta una vita? I bei discorsi di fine anno con viva e vibrante soddisfazione. Le "rivoluzionarie" riforme di una classe di tecnocrati che chiagne e fotte. La rappresentanza parlamentare che ai primi fuochi fugge come un coniglio e poi ritorna da vincitore. Ma che paese è questo? Un paese che fugge dalle proprie responsabilità,che viola le leggi che egli stesso deve fare rispettare. Un paese in cui le classi sociali sono una contro l'altra invece di essere solidali tra di loro. Ma che fine hanno fatto gli Italiani? Violentati di continuo da un governo e un parlamento di nominati che deliberano per una parte del paese dimenticando l'altra che è di vitale importanza per la nazione. Discorsi demagogici,continue promesse elettorali,accordi indecenti,riforme e proposte di legge indiscutibili. Sembra che più sia tolta sovranità alla collettività e più si è contenti di delegare la propria vita nelle mani di sconosciuti. E ' il lato oscuro dello stato,di una parte di esso. Non siamo eversivi come continuano a blaterare le marionette dei partiti sono loro ad essere dei fuori legge.
  • marino marquardt Utente certificato 3 anni fa
    NAPOLITANO, GIALLO IN TRE ATTI. E’ un giallo. Un giallo in tre atti come nella migliore tradizione teatrale. Atto primo: anno 2011. Si trama sotto il solleone la fine del governo Berlusconi. La dipartita puntuale avverrà nel novembre 2011. Alla luce delle ammissioni postume di Monti, Prodi e De Benedetti, ora si pone il problema di capire chi sono stati killer e mandante (o mandanti) dell’operazione. Preoccupato per il futuro del Paese fu Napolitano motu proprio ad assumere l’iniziativa di incontrare Monti fondendo così attorno alla sua persona il ruolo di killer e di mandante? O le preoccupazioni che Napolitano nutriva per il Paese lo fecero divenire a sua insaputa strumento di quanti in Europa non vedevano di buon occhio l’Uomo di Arcore? Una nebbia fitta dalla quale spuntano soltanto categorie: banche, banchieri, finanzieri, “poteri forti”, strozzini europei… Ipotesi, sospetti, nessun nome al di fuori di quello di Draghi ispiratore della famosa lettera di intenti nell’estate 2011. Atto secondo: si tratta di capire come mai, a due anni e mezzo di distanza, tre vecchie volpi (Prodi, Monti e De Benedetti) decidono di raccontare e di confermare gli incontri avvenuti nell’estate 2011. Perché tanta superficialità nel rivelare incontri riservati? Possibile che non si siano resi conto dei problemi che avrebbero creato al Quirinale? I tre risulteranno Killer a propria insaputa di Napolitano? Senza dire di un altro inquietante interrogativo: è Napolitano il vero bersaglio della congiura di Palazzo in atto o attraverso il Capo dello Stato si punta a colpire altri? Il tutto mentre sullo sfondo sta per iniziare il cammino delle riforme, mentre nonostante tutto non è scalfito il feeling Nazareno-Palazzo Grazioli, mentre Grullo e “Henry palle d’acciaio” continuano ad azzuffarsi. Atto terzo: è tutto ancora da scrivere. Si cerca il maggiordomo…
  • al nair gfr Utente certificato 3 anni fa
    IERI, l'ennesima bufala una delle tante....i sondaggi!!!!!! ma signori dei TG, come possiamo credere ad un tale distacco tra PD e M5S?????? semmai tale distacco ci fosse, sarebbe esattamente capovolto e se così non fosse, c'è solo una risposta: L'ITALIANO E' UN TRUFFATORE QUANTO E PIU' DELLA CLASSE POLITICA CHE LO RAPPRESENTA!!!!!!!!! Bravi Letta Renzi.....la staffetta!!!! COMPLIMENTI.....ehehehe coa si farebbe per le poltrone, cosa.......mah!
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Capite perché quando Travaglio sfidò Grasso a un confronto in tv,disse: "In qualunque programma fuorché quello di Formigli!"? E naturalmente Grasso scelse Piazza Pulita,dove parlò da solo nel suo solito modo sfuggente di vacuità Travaglio considera Formigli il peggior giornalista della tv,di lui disse: “Spetterebbe a Ruffini mettere a posto Formigli e tutelare la propria di 'dignità'"perché Formigli è viscido e indecente.. "a Piazza Pulita non metterei piede neppure se fossi libero da vincoli:e credo che lui sappia bene il perché.Ho tanti difetti,ma non la smemoratezza,e non dimentico com’è nato Piazza Pulita.Mentre Santoro e tutti noi,2 anni fa,Formigli compreso,ci battevamo contro una proposta indecente di contratto con La7 che prevedeva la censura preventiva della rete e la manleva legale alla rete,lui si proponeva per condurre un talk show il giovedì sera al posto nostro(crumiro).Anche a me fu offerta da Stella e Bernabè la conduzione di un programma alternativo su La7,ma naturalmente rifiutai.Così ce ne andammo,ci mettemmo in proprio e,grazie anche alle sottoscrizioni di 100 mila cittadini,creammo un rischiosissimo network di tv locali a cui poi si aggiunse Sky-Cielo.Qualcuno sperava che scomparissimo,invece riuscimmo egregiamente a sopravvivere con Servizio Pubblico,che anche dall’iperuranio era più visto di Piazza Pulita (intanto Formigli dichiarava elegantemente a Libero:“Non darei 10 euro a Santoro per Servizio Pubblico”).Tanto che quest’anno La7 è tornata sui suoi passi e ha acquistato Servizio Pubblico alle nostre condizioni di libertà.L’invito finale a Piazza Pulita,dopo due pagine di insulti,è un capolavoro degno di Tartuffe.Formigli,domani sera,se le può cantare e suonare tranquillamente con Grasso(che poi era il loro scopo fin dall’inizio),così come ha fatto ultimamente con Monti,Bersani e altri big che,guarda un po’,a Servizio Pubblico non mettono piede.E potrà anche scoprire mondi finora inesplorati dal suo programma,succhiando la ruota al nostro"
  • Bruno Pirozzi Utente certificato 3 anni fa
    Ciao amici. Qualcuno mi aveva doppiato e ho dovuto riscrivermi.
    • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
      C'era in effetti qualcosa di strano. Difficile clonare il tuo stile di scrittura... Bentornato Bruno! :))
  • Pino de gennaro Utente certificato 3 anni fa
    Credo che queste ultime notizie pubblicate dagli inglesi e dal libro di quel giornalista, nei quali vengono riportate notizie di prima mano, siano solo la conferma di quanto la maggior parte di noi sospettava. Nessuna meraviglia, per quanto mi riguarda. Una cosa mi offende, quella di vedere che questa casta fatta da chi pensa solo a se stesso e ai benefici che ne può trarre, ci tratta da utili idioti senza cervello. Credono forse che i fatti non ci dicono niente o che le loro parole ci offuscano la mente? Siamo noi che permettiamo loro di fare la bella vita, dovrebbero perciò avere più rispetto e considerazione per noi tutti, di destra di sinistra o di centro che siano.
  • Claudio . Utente certificato 3 anni fa
    ADDA' FINNJ A' NUTTAT ….... Diceva un GRANDE ...tanto tempo fa. Ma il CINISMO ci dice che nella NOTTE tanti, tantissimi, ci campano bene. E hanno anche il POTERE di immettere nel cervello degli italiani tanta, tantissima NEBBIA NERA INQUINATA. Il GRANDE KLUB dei politici, dei biscazieri, e dei giornalisti ( al PROPRIO ED ALTRUI SERVIZIO) preparano ogni santo giorno, a tutte le ore , siringoni DI EROINA pura da instillare a NOI , COGLIONI deficienti allo stato di zombies, direttamente nel cervello ! Ti dici: spegni tutto. E' IMPOSSIBILE non sentire la punta della siringa che si avvicina. Al bar ci vai e l'occhio finisce sui giornali...e la siringa arriva! Accendi la radio per ascoltare musica ….e la siringa arriva. Incontri persone siringate come te , e la puntura giornaliera ti coglie , esattamente al centro del cervello. Te la squagli all'estero???? La siringa è in agguato ! Ti acchiappano perché la SAUDADE ti prende almeno una volta al giorno.....e giù una siringata di MERDA NERA DIRITTA NEL CERVELLO! Dicevo: UNA RISATA AL GIORNO TOGLIE GLI STRONZI DI TORNO. Ma oggi come si fa ridere? …...........
    • cesare m. Utente certificato 3 anni fa
      bella Claudio, veramente bella e quanto mai veritiera. Ma, volendo, ci si può disintossicare! In alto i cuori e alla lunga si vince, sempre.!!
  • Angelo S. Utente certificato 3 anni fa
    Il post fa una ricostruzione perfetta, io aggiungo (lo faccio, così anticipo qualcuno che può manipolare questa verità), che Grillo nell'estate del 2011 aveva già scritto (tramite il suo blog) al Presidente della Repubblica. A mio parere la lettera di Grillo ha motivazioni nobili,si srive si di sacrifici, ma che siano ripartiti con equità. Il presidente, ha nei suoi compiti quello di sciogliere le Camere, secondo me, la soluzione più democratica dopo un eventuale scioglimento del Parlamento era di ritornare al voto.
  • mario45 massini Utente certificato 3 anni fa
    Quello che trovo molto grave è che, anche ammettendo che il gangster si sia dimesso di sua volontà e non per una ridicola congiura di palazzo, dopo le sue dimissioni non si sia votato, cosa che avrebbe ridotto enormemente il potere dell'omarino e della sua banda.
  • italiana media 3 anni fa
    Da tutto ciò si evince che l'Italia con le sue istituzioni è solo un campo di battaglia tra Berlusconi e De Benedetti e che tutto viene deciso se primeggia il primo o il secondo.Cambiano,così, le poltrone in Parlamento ma gli interessi sono sempre per i soliti noti ed il popolo viene "munto" sempre di più per farli arricchire ancora di più.Trallalero trallalla!
  • antony gentile (antonelli) Utente certificato 3 anni fa
    siamo stanchi di napolitano e le sue invasioni ai governi presenti nel fare e disfare governi vogliamo votare e vogliamo un governo espressione di voto degli italiani basta manomissini periodiche di napolitano esecutore di lobby a lui care...de benedetti passera monti letta basta vogliamo votare votare votare ...impicment e dirritti di schiegliere noi il governo.....non di reggime.comuniste come adesso....autoritario non votato quindi.....abusivo governi abusivi di scelta comunista.....come napolitano ormai re Giorgio...re dittatore....frena il diritto voto prerogativa di noi tutti italiani...
  • antonella g. Utente certificato 3 anni fa
    Ieri sera, diversamente dalla maggioranza dei commentatori, ho guardato Presa Diretta. Terribile. I rifiuti tossici sepolti in Campania, in Liguria, nel Bresciano...le autorità che tutto sapevano e coprivano, le forze dell'ordine conniventi con la camorra e mai destituite, la povera gente che sta morendo come le mosche e nessuno ne parla, tantomeno il giornale del Grande Vecchio Scalfari. Ancora annicchilita, stavo meditando sulla situazione complessiva e su quanto potrà durare il Paese quando è rientrata mia figlia ultra ventenne. Smanetta sui social distesa sul letto....alza la testa e attonita mi fa "ma hanno ucciso una giraffina davanti ai bambini?" Al contrario suo mi ero documentata, senza prendere tutto per buono (fallo anche tu, Giovanna da Roma delle ore 21.57, leggiti quanto ti ha risposto Luciano)e mi è scattata una carogna per la quale per alcuni gg non ci parleremo: l'ho guardata e le ho detto:" che generazione di cretini ha tirato su la mia generazione! Manipolati dalle multinazionali, pensate al particolare - per giunta falso - vi bevete qualsiasi cosa e nel frattempo vi stanno levando tutti i diritti che noi avevamo conquistato! Continuate pure coi Social, ma pregate che continuino a pagarci le pensioni, altrimenti vedi come vi sveglierete di corsa!"
    • jb Mirabile-caruso 3 anni fa
      antonella g.: "…..che generazione di cretini ha tirato su la mia ……………………..generazione!"………………………………………… Sembra proprio vero, signora antonella g., che l'esperienza di vita non sia trasferibile da persona a persona, o da generazione a generazione. Ognuno deve fare la propria: non senza una ragione, infatti, presso alcune rare famiglie si osserva un intenzionale stile di vita che potremmo definire "spartano", appunto a scopo educativo per la prole. La vita odierna è così dissociata dalla realtà, che quasi la si potrebbe definire "astratta". Forse sarà la crisi economica - più tutte le altre molte crisi che sembrano attenderci all'appuntamento - a riportarci alla realtà della vita. Non senza, ovviamente, l'inevitabile connessa sofferenza! La saluto molto cordialmente.
    • stefano b. Utente certificato 3 anni fa
      e a proposito di pensioni, la nostra gioventu è rassegnata che non avrà mai la pensione . anche e durante interviste .niente di piu ssbagliato . niente di meglio da ascoltare x iladroni di stato.non si rendono conto che si prepara x loro una vecchiaia da trascorrere sotto i ponti.la pensione è un diritto non va snobbata , come sperano i nostri ladroni. scusa l intromissione.....
  • ...Pacifista? Sto c...o! Utente certificato 3 anni fa
    nel bene o nel male, non sta a noi decidere, ma la Svizzera almeno nelle decisioni importanti lascia decidere ai propri cittadini quale sia il futuro della loro terra e della loro storia.In questa italia di merda invece decidono gli altri, che popolo di...
  • Armando Bianchi 3 anni fa
    Era molto chiaro che napolitano avesse abusato della sua carica ,adesso lunica cosa giusta che deve fare e andarsene con la testa bassa e vergognarsi.Il M5S come sempre aveva previsto tutto come non votare il mobimento?
  • claudio g. Utente certificato 3 anni fa
    ..inoltre lo Svizzero appoggia il cartone animato che coagula attorno a sè tutto il potere finanziario; ieri sera si saranno messi d'accordo per un nuovo teatrino.Credo che alla fine il vecchio lascerà e il cartone animato si prenderà il merito del supposto rinnovamento. Nota cinica:per vincere il movimento, e per uscire dall' euro( inevitabile),prima o poi dovrà trovare appoggi internazionali(soprattutto Usa e GB) e dare qualcosa in cambio: ci siamo noi e... ci sono anche gli altri a questo mondo!
  • mario di genova Utente certificato 3 anni fa
    ora ho capito ! prima sin poi dx poi sin poi dx poi.......questa si che è democrazia ma comunque sempre loro....dietro a noi !
  • Roberto B. Utente certificato 3 anni fa
    Quello di cui l'Italia ha bisogno, non è un Renzi, un nipote, o chicchessia più o meno espressione della vecchia e pseudo nuova classe dirigente partitica che si affaccia sulla scena politica. Occorre un ciclone che spazzi via tutto quello che questi mascalzoni / ladri : politici, sottogoverno, boiardi di stato, burocrati, innamovibili dalle loro poltrone per lustri, hanno contribuito a portare l'Italia al punto in cui si trova. Chiunque prenderà il timone verrà masticato , digerito ed espulso alla stessa maniera di chi c'era prima di lui, pena l'allinearsi al malcostume vigente a tutti i livelli.
  • Andrea Caroli (elettrociccio) Utente certificato 3 anni fa
    "Berlusconi era allora un presidente del Consiglio regolarmente eletto..." Beh, mica tanto! A parte la legge del 1957 che lo rende/va ineleggibile, è comunque stato "nominato" con il porcellum che è incostituzionale.......quale regolarmente eletto??!! TUTTI A CASA!!!!
  • nigretti agostino 3 anni fa
    Cari amici vi siete dimenticati il grande spettacolo del mercato delle vacche,reso necessario per spianare la strada alla Crocifissione del Messia,la nomina a Senatore a vita,le leggi a Personam,guerre mascherate,segreti di stato,spartizione poltrone,ecc.?Ebbene,state tranquilli,non cambiera nulla,sono i soliti spettacoli per dividere il popolino come ai tempi dell’Impero Romano: “DIVIDI Et IMPERA”,tanto i loro figli-famigliari-parenti sono sistemati in posti sicuri pagati a peso doro:nostra ex Nazione è diventata Colonia e base strategica militare politica dei padroni del mondo(Vedi Sicilia-Vicenza)!Solo i padroni del mondo possono fare quello che vogliono,quindi non c’è niente di nuovo ed è del tutto naturale che alla fine delle guerre mascherate,la maledizione mandate dalle popolazioni portate alla disperazione per colpa delle occupazioni militari hanno iniziato a fare effetto.Come si può ancora credere nei valori della Bibbia,del Vangelo,nei valori Filosofici “Etico Morali”,nei valori Predicati da: Maometto,Confucio,Cr­isto,Budda,quando ha Trionfato la filosofia dei politici Italiani,innalzati e Benedetti dal Vaticano?Come si può ancora credere dopo il Divino spettacolo sulla Crocifissione e Resurrezione del nuovo Messia,recitato dai Fedeli Discepoli del vero Dio gestito dai padroni del mondo?Ventuno leggi in 7 anni e niente controlli .I soldi del volontariato anche ai politici.Ebbene,cosa c’è di nuovo?Sembra la scoperta dell’acqua calda,perché anche i deficienti hanno capito che la politica serve solo per fare gli affari di Famiglia.Questa realtà ci conferma il Trionfo del nuovo Vangelo,quindi i Papa dovrebbe adottare il nuovo vangelo e lasciar perdere quello vecchio di Cristo che serve solo per illudere i cretini creduloni come me.Londra:si dimette ministro.Cari amici non rovinatevi il fegato,tanto non cambierà nulla e per i cretini come me e chi ha creduto negli ideali Etico-Morale o di credo religioso “Kaput”.
    • jb Mirabile-caruso 3 anni fa
      a. nigretti: "Cari amici non rovinatevi il fegato, tanto non cambierà …………………..nulla e per i cretini come me e chi ha creduto negli …………………..ideali Etico-Morale o di credo religioso "Kaput" "…. Avviene molto spesso nella vita, signor nigretti, che costruiamo un castello su di una "premessa" sbagliata, con l'inevitabile conclusione che il tutto viene giù in frantumi. Nella fattispecie, la premessa è che noi Italiani siamo un Popolo, cosa del tutto campata in aria, in quanto noi non siamo né Popolo, né Società, né Nazione ed ancor meno Stato. Siamo, invece, soltanto una banda di patetici "individualisti", tutti dannati nella galera del nostro egoismo, prigionieri della nostra secolare mentalità dell' "ognuno per sé e Dio per tutti". Basta mettere la premessa corretta per evitare che il tutto ci cada sopra la testa. Noi Italiani NON abbiamo "oggettivamente" alcun futuro migliore - anche in condizioni economiche fortunose - a causa della nostra "mentalità", cristallizzatasi nel corso di secoli di sudditismo a dominazioni straniere. La correzione di questa nostra mentalità costituisce la sola chiave maestra che ci apre realisticamente la porta ad un futuro migliore. Dobbiamo acquisire quella COSCIENZA CIVICA che funge da COESIVO SOCIALE per essere - finalmente! - un Popolo VERO. Ha Lei mai sentito parlare di una iniziativa in questo senso? Non se ne è mai parlato. Non se ne parla. E molto probabilmente si continuerà a non parlarsene: perché ai delinquenti non conviene elevare i sudditi a Cittadini, e anche perché i sudditi non sono consapevoli della loro condizione. Nel contesto politico attuale, solo il M5S potrebbe - e DOVREBBE - prendere atto di questa CAUSA della problematica Italiana. Non se ne trova traccia alcuna nel suo programma, né sembra che i cosiddetti "vertici" ne siano coscienti. Come la Democrazia Diretta possa funzionare in assenza totale di CITTADINI rimane un mistero! Premessa "sbagliata" la Sua, premessa "MANCATA" quella del M5S!!!
  • Carmine Rullo 3 anni fa
    Ragazzi miei.....Che schifo!!!! Senza parole..ma come facciamo ad andare avanti..i giovani sono peggio dei vecchi....!! Questo paese (p minuscolo!!!) sta cadendo a pezzi....siamo governati da emeriti deficienti.....E ci meravigliamo che 8 giovani su 10 vogliono andare via...?? E se la prendono con Grillo!!! Questi mettono la merda nel ventilatore e accendono.... Fanno schifo....!!!!!TUTTI.....!!
  • bruno.bassi.ex.iscritto.dissidente 3 anni fa mostra
    gli ebrei hanno deciso senza il nosto consenso che gli italiani devono prenderlo nel culo e hanno assoldato dei traditori della patria.....ora c'è solo da capire se dobbiamo ungerci con la vaselina e metterci a 90 gradi per passare da brava gente oppure fare i fassssissti e tornare alle saponette naturali..... io non voglio decidere dunque mi accoderò al volere del popolo sovrano!
    • ...Pacifista? Sto c...o! Utente certificato 3 anni fa mostra
      ?
    • mario45 massini Utente certificato 3 anni fa mostra
      Non hai vergogna a postare simile merda?
    • ...Pacifista? Sto c...o! Utente certificato 3 anni fa mostra
      Non parlare male degli Ebrei, hanno la verità in tasca e la massoneria nella testa, come si tocca un'ebreo si e razzisti, e poi dove sono, sui posti di lavoro non li vedo, la stella di davide noh la vedo cucita negli abiti di nessuno, loro sono una invenzione della nostra mente bacata.
  • FABIO B. Utente certificato 3 anni fa
    NON SO SE HO CAPITO GIUSTO CIOE' FATEMI CAPIRE IL PRESIDENTE DELLA CAMERA DEI DEPUTATI DELLA REPUBBLICA ITALIANA - HA DETTO CHE: CHI E' DENTRO QUESTO BLOG, E' UN POTENZIALE STUPRATORE?
    • Carmine Rullo 3 anni fa
      Perchè abbiamo un presidente della Camera??? Da letto??? Io stupratore??? ma dai??? Non lo sapevo.... Che bello!!!
    • bruno.bassi.ex.iscritto.dissidente 3 anni fa
      anziché...toccare ..la boldrini..... mi faccio anzi seghe fino alla morte...hehehe
  • FABIO B. Utente certificato 3 anni fa
    DAUBRUOSO guarda il video della Lella -cazzo che UOMO
  • maurizio a. Utente certificato 3 anni fa
    Ieri sera a Servizio Pubblico Corrado Formigli ha giocato psicologicamente. E'partito da un'idea di colpevolezza di Napolitano per finire ad una sua innocenza ed anzi ad un suo lavoro egregio di stabilizzazione del nostro Paese. Non ho sentito parlare di massoneria. Nessuno ha detto che se da quel giugno 2011 o dalla riunione sul Britannia, fossero stati perseguiti programmi massonici, ci ritroveremmo di fronte al reato di attentato alla costituzione e di alto tradimento. Fine 2011 partecipavo ad un forum di amici nel quale il passaggio a Monti fu apprezzato notevolmente. Certo che, di fronte all'operato di Berlusconi, sarebbe stato difficile non essere contenti. Io ed una amica sentenziammo fuori dal coro in quanto da informazioni sul web ci rendemmo conto che il nominato senatore a vita e poi Presidente del Consiglio non eletto, altri non era che un collaboratore di Goldman Sachs e un partecipante alle riunioni del Bildenberg. Cademmo dalla padella nella brace ed i fatti oggi lo dimostrano. I risparmi, le doppie proprietà, i valori degli Italiani sono stati prosciugati creando iniquità e maggiore forbice tra ricchi e poveri. Nè Monti, tanto meno Letta, anche lui partecipante del Bildenberg, hanno voluto dare uno scossone per la ripresa adoperando azioni di interesse collettivo, di ripresa pubblica. E mai lo faranno. Ora che Renzi colloquia due ore con Napolitano mi lascia l'amaro in bocca di un finto nuovo che ricalcherà il vecchio. Queste sono strategie di potere per abituare i cittadini, piano piano alle loro convinzioni, e mi viene facile un esempio. Il fumo è un'arma di distruzione di massa; non credo che non si è in grado di realizzare una sigaretta che non faccia male alla salute e che quindi concretizzi 5 milioni di morti in un anno nel mondo. Ce lo hanno fatto accettare, ci hanno creato la dipendenza ed oggi è come se è ognuno di noi fumatore acquisti giornalmente un po' di morte di sua volontà. Siamo in guerra. Stanno instaurando il Nuovo Ordine Mondiale.
  • Marco R. Utente certificato 3 anni fa
    PER ME FRIEDMAN CI HA AVVISATI ALTRO CHE FUMO DI LONDRA IN QUESTA MANIERA CON QUESTA RIGIDITA' EUROPA E CON QUESTO EURO CE LO POTREMO PIGLIARE SOLO NEL CULO.
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    anche nella notte:M5S senza se e senza ma!!!!
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      ciao rita!!!sigh...poco...
    • Rita L. Utente certificato 3 anni fa
      luca, ma tu non dormi mai!!! :)))
  • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
    Meraviglioso, nella caricatura che illustra il post, il logo "ASPEN" sullo snowboard dell'ing. De Benedetti tesseranumerounodelpiddì. https://www.aspeninstitute.it/ http://www.aspeninstitute.org/ ASPEN non è solo una famosa località sciistica del Colorado ma il nome del THINK TANK atlantico in cui sono stati amalgamati i due esecutivi "alla napolitana". Il ben poco democratico Napolitano ha infatti mutuato dal mèntore Giorgio Amendola l'idea che il POPOLO non sia SOVRANO, ma semplicemente una massa di pericolosi idioti che è compito della politica instradare, arginare, tenere a bada. Nella conventicola romana formata anche da altri coetanei come Eugenio Scalfari e Emanuele Macaluso, è invalsa la convinzione che alla democrazia sia meglio sostituire una sorta di GOVERNO DEGLI OTTIMATI. Come i "sobri tecnici in loden" di Mario Monti, scelti nell'ambiente finanziario e tra i cooptati negli esclusivi THINK TANK DELLE ÉLITE MONDIALISTE. Non a caso (frrregandosene delle chiare istanze di cambiamento emerse dal voto nelle Politiche 2013), a MARIO MONTI (Trilateral, Bilderberg, Aspen) il Monarca del Colle ha fatto succedere LETTA-nipote (Trilateral, Bilderberg, Aspen, Arel, VeDrò). Con gli Esteri affidati a EMMA BONINO, esponente di un partito dello zerovirgola ma... ciò che conta è la sua appartenenza bilderberger e aspenina. E anche la sua sicura fedeltà atlantico-sionista. NAPOLITANO è da solo la sineddoche di una SINISTRA CLASSISTA (il rapporto con la "lotta di classe" è di quasi-omofonìa, ma nulla di più) che ha dato il nome "DEMOCRATICO" al proprio partito svuotando di senso tale parola. Essi impartiscono continue lezioni non richieste di "democrazia" ma -dall'alto di una supposta superiorità antropologica, morale e intellettuale- hanno SOMMO DISPREZZO DEL POPOLO. Neoliberisti fino al midollo, hanno sposato il pensiero di von Hayek (anche se molti piddini non lo conoscono nemmeno di nome): oggi la SINISTRA è solo UNA DELLE TANTE DESTRE, e non certo la meno feroce.
  • Anna Fideli Utente certificato 3 anni fa
    Poveri noi, costretti ad assistere ogni giorno a ridicoli spettacoli circensi di quint'ordine. Scimmie ammaestrate di una politica deleteria, si susseguono nei programmi televisivi esponendo concetti vuoti di ogni significato. Non hanno vergogna, come cani che si accoppiano in una piazza. Non hanno idea della sofferenza che creano, vivono le loro inutili vite abbracciati stretti ai loro privilegi. Credo che il male che hanno causato lo capiranno solo quando, costretti a trovare lavoro, non troveranno nessuno disposto a dimenticare ciò che hanno fatto. E mi dispiace, perché quando non si ha rispetto per il dolore altrui, difficilmente si viene aiutati nel momento del bisogno. Ho vissuto abbastanza da capire che l'egoismo non paga, ma una parola di conforto vale più di qualsiasi cosa. Peccato che tanta gente non lo capisca.
  • Alex Scantalmassi Utente certificato 3 anni fa
    la tv fa in fretta a creare degli stereotipi il leader il guru l'ideologo manca solo che trovino l'ispiratore
  • Vinicio Busani Utente certificato 3 anni fa mostra
    Questa è farina di Casaleggio. Lo si capisce dalla sviolinata al "regolarmente eletto"... anni che parliamo di Vday, liste bloccate, preferenze, ricatti berlusconiani... e ora... e' diventato il "non ancora condannato e fatto decadere".
    • Oliviero Martini Utente certificato 3 anni fa mostra
      quello è un rilievo per evidenziare l'illeggitimità della destituzione di Berlusconi, fatto che lede i diritti degli italiani. È chiaro a tutti e ti rispondo giusto per educazione, la malizia è ovvia... ma è di stoffa grossolana: impegnati di più, così magari trovi pure lavoro.
  • Alex Scantalmassi Utente certificato 3 anni fa
    se ci va in tv ci va a titolo personale, non rappresentando il m5s, è un prof lui mica un coglione non si offende
  • vito asaro 3 anni fa
    per favore,non mandiamo più il professore in tv.non metto in dubbio la sua intelligenza,la sua cultura e la sua abnegazione però,ognuno deve fare quello che sà fare.la televisione non è per lui.ci sono mille altri modi in cui può essere utile alla causa.in tv occorre essere pronti e lui,forse,ha bisogno di riflettere prima di parlare quindi:non può andare in tv.professore non la stò accusando di niente anzi,parlo anche per il suo bene.lei andando in tv ci perde.eviti.
  • vito asaro 3 anni fa
    a quel cretino giornalista che,stasera da formigli,ha affermato che non c'è stato un colpo di stato,voglio dare una lezione ma,che venga a leggerla qui adesso.poi,se vuole delle lezioni in privato,dovrà pagarle.allora,cretino:un colpo di stato consta di due fasi.una scardinante e l'altra di presa del potere.nella fase scardinante si crea con la forza(colpo di stato militare)o ad arte(quello che c'è stato in italia)paura,confusione e sbandamento.nella seconda fare la situazione si stabilizza e viene mantenuta con la forza(colpo di stato militare)o con l'inganno continuo(quello che sta accadendo a noi).in ambedue i casi,i golpisti,fanno man bassa dei beni pubblici e privati(quello che sta accadendo a noi).capito,ignorante?se vuoi lezioni più approfondite,a pagamento,sono a tua disposizione.cosi non vai più per televisioni a dire cazzate.
    • jurijivago 3 anni fa
      Ciao. Hai perfettamente ragione. Infatti già Niccolo Macchiavelli, nel "Principe", consigliava alle signorie che "a volte, per mantenere il potere, bisogna mettere il terrore...". Ed il golpe serve per mantenere il potere, diversamente dalla rivoluzione che mira a scardinarlo per instaurare un potere diverso (magari, potendo, del popolo sovrano). Luttwak, il famoso politologo USA, spesso in TV, scrisse un libro, intitolato "Tecnica del colpo di stato". Dovrebbero leggerlo tutti, per capire, in particolare dovrebbe leggerlo Zucconi, che si vanta di abitare in America ma che, evidentemente, o non capisce o fa finta di non capire. Il caso italiano s'attaglia al "pronunciamiento" latino americano. Ovvero un golpe senza uso della forza e senza spargimento di sangue, basato sulle due fasi che hai enunciato tu. Saluti
  • JUAN M. Utente certificato 3 anni fa
    Ecco il ritratto della forma di governo vigente in Italia: L'autocrazia è una forma di governo in cui un singolo individuo detiene un potere illimitato. Si tratta di una forma potenziata della monarchia assoluta in cui il sovrano non condivide nessun potere né con i ministri né con le classi dirigenti. Un imperatore può ereditare il potere, ma viene considerato un autocrate invece che un monarca quando nelle sue mani si concentra un potere eccessivo. Anche una repubblica sotto dittatura può essere un'autocrazia
  • JUAN M. Utente certificato 3 anni fa
    se non è il "ritratto" della forma di governo adottata da Napoleone napoletano questo? "L'autocrazia è una forma di governo in cui un singolo individuo detiene un potere illimitato. Si tratta di una forma potenziata della monarchia assoluta in cui il sovrano non condivide nessun potere né con i ministri né con le classi dirigenti. Un imperatore può ereditare il potere, ma viene considerato un autocrate invece che un monarca quando nelle sue mani si concentra un potere eccessivo. Anche una repubblica sotto dittatura può essere un'autocrazia" DIMISSIONI IMMEDIATE DELL'AUTOCRATE!
  • Alex Scantalmassi Utente certificato 3 anni fa
    ma lascia li che avete votato per il proporzionale, ma datevi all'ippica che è meglio votate renzi, quello che punta tutto sulla formazione per risolvere il problema del lavoro bella roba,,
  • Mau Lelli (maurizio lelli) Utente certificato 3 anni fa
    "IMPORTANTE PER TUTTI" posto a voi (anche ad altri) il pensiero (mi ha rubato le parole) di questo "simpatizzante 5stelle". Volevo solo mettervi al corrente di quanto accaduto(per chi non ha visto la puntata)". Iurcka Yon. Becchi è un galantuomo.. soprattutto dice cose vere...giuste..non gli ho sentito dire una sciocchezza...purtroppo però la tv è immagine...hai visto i continui risolini in faccia da parte di tutti...e quel maiale del conduttore che lo interrompeva in continuazione...mi è venuta una rabbia che non ti dico....ma siccome sappiamo che la tv è questa non possiamo permetterci un pur bravo ma poco televisivo Becchi..perchè in termini di voti poi ste cose contano.....questo naturalmente perchè la maggior parte delle persone che guardano queste trasmissioni non si basano sui contenuti, che tra l'altro non conoscono..ma si basano sulla forma..la tv è soprattutto FORMA, IMMAGINE!!!!!!!!! 10 minuti fa · Mi piace · 1(Piazza Pulita scoop Friedman)
  • vito asaro 3 anni fa
    tutte le volte che li sento parlare di rispetto delle istituzioni mi viene in mente la stessa frase:da quale pulpito viene la predica.cominciate voi a rispettare le istituzioni.cominciate voi a rispettare ciò che rappresentate poi,tutto verrà di conseguenza.beh.questo tanto per dire.potrà valere per quelli che verranno.per voi di certo non vale più.avete trasformato le istituzioni in qualcosa di irrispettabile e,non potete certo essere voi ad invertire la rotta.chi vi crederebbe?
  • Alex Scantalmassi Utente certificato 3 anni fa
    anche un prof di diritto può essere bocciato in matematica,
  • Fabio B. Utente certificato 3 anni fa
    Trovo brutta la dicitura "Paolo Becchi non rappresenta in alcun modo... etc". Il prof. Becchi è certamente una persona genuina e sincera, non ha il dono di bucare lo schermo, non è un anchorman, cade in ridondanze... ma mi sembra in buonissima fede. Ha la passione di un professore universitario, non è un oratore, nè un vecchio lupo della politica, ma non credo si meriti una precisazione così perentoria che omette alche il titolo di "prof" prima del nome. Ritengo sarebbe stato più corretto e semplice scrivere: "Il professor Paolo Becchi non è il portavoce del M5S, i suoi interventi televisivi avvengono a titolo personale". ... trovo quel "non rappresenta in alcun modo" una presa di distanza, da un lato comprensibile, ma al contempo recante una rudezza indelicata, una sgradevolezza un filino fuori luogo, verso una persona che comunque, a mio parere, si esprime con sincerità e onestà. Posto questo commento quale semplice simpatizzante del MoV :), nonchè, in primis, in quanto essere umano vivente e contemporaneo. Simpatia per il prof Becchi che ha fatto del suo meglio nella tana del lupo. Saluti.
  • rino lagomarino Utente certificato 3 anni fa
    Ma in fondo non è nemmeno importante se Monti sia stato marchingegnato da Napo a giugno o a ottobre, con la scusa dello spread come se Mr B. ne fosse il colpevole diretto oppure no, se ci fosse insomma un'emergenza finanziaria ed economica vera scoppiata in mesi o in settimane... Il nodo focale, la madre di tutte le turpitudini è che Napo ha fatto la sua personale politica prima di tutto in nome e per conto suo, di una parte del suo partito e secondariamente nell'interesse di una certa classe dirigente europea., giocando sporco (per lui è l'arte della politica) con un sacco di gente colta con le mani nella marmellata del Montepaschi, a B. promettendo di aiutarlo a venir fuori dall'affaire Ruby, a De Benedetti offrendo la sua personale solidarietà “morale” nell'affaire Mondadori, etc. etc. (l'elenco sarebbe interminabile) ma il punto è che costituzionalmente Napo non avrebbe potuto fare nemmeno un piccolo accenno di tutta la politica che invece ha fatto, tanto meno essere persino rieletto dopo soltanto la quinta fumata nera. Avrebbe dovuto indire nuove elezioni. Lo capisce anche un cretino che Napo è stato un Mitterand... con la semplice differenza che la Francia è una repubblica presidenziale ma l'Italia no, almeno fino al suo avvento e senza alcuna modifica costituzionale. Napo è una persona fuori dal comune e ha più potere lui in Italia che Obama in USA. Ha preso in giro un intero parlamento come una scolaresca, ha usato e poi gettato persone di levatura come Monti e di mezzo suo partito, ultimamente ha strappato più applausi lui al Parlamento Europeo che il povero Pavarotti al Metropolitan, vivrà per altri sette anni (unico in tutta la storia della repubblica italiana) in una reggia che costa quattro volte Buckingham Palace... Alla faccia dell'Italian Job!
  • Alessandro Saccavino Utente certificato 3 anni fa
    Non hanno fatto niente, non farà nulla neanche Renzi, perché ovunque si gira si ritrova gente del suo Partito che spende i nostri soldi e che se ne fregano dei loro compatrioti. Se il "Vecchio" pensa di fare il furbo e infilare il"Sindaco" al Governo allora vuol dire che è partito con la testa.
  • Bruno Marioli 3 anni fa
    Piano piano anche i pezzi più in fondo al pozzo nero della politica italiana vengono a galla! Ma basta ascoltare gli innumerevoli esposti degli economisti per sapere che l'Italia è una pedina in mano alla grande finanza internazionale grazie ai suoi servitori italiani che sono i nostri politici di destra e di sinistra insieme alle banche e con la spinta dei paesi dell'UE interessati ad affogare economicamente il nostro paese ed asservirlo come lo è stato nei secoli...dei secoli dalla caduta dell'impero romano ! L'impeachment a questo vecchio bacucco comunista deve andare avanti ! Ricordiamoci che indisse le elezioni per il mese di febbraio dell'anno scorso d'accordo con i suoi complici dei partiti per impedire al movimento di presentare le sue liste e malgrado cio' avendo vinto non fu incaricato di formare il governo ! Per la costituzione era tenuto a farlo !
  • vito asaro 3 anni fa
    qualcuno sà se,la ministra carrozza è figlia di n.n.o se,da piccola sia stata stuprata dal padre?parla della famiglia come una che ha subito gravi traumi familiari.
  • Alex Scantalmassi Utente certificato 3 anni fa
    guarda che non è questione di smarrire chissachè, lo è invece che anche la migliore istituzione ci mette poco a diventare fine a se stessa, SONO TUTTI FIGLI DELLA DISOCCUPAZIONE
  • Emma G. Utente certificato 3 anni fa
    Stranamente proprio De Benedetti e Prodi ( ancora in tempo per diventare Presidente...bel colpo di coda ...) sono i primi sponsor di Renzi..... a me mi sa che se lo sono giocato bene bene a quel simpaticone di Friedman.... Che Machiavelli italiano era, mica americano, anzi era fiorentinooooo ;)
  • Alex Scantalmassi Utente certificato 3 anni fa
    ormai è caos totale nelle cancellerie,, si stenta a trovare una logica in tutto questo dico ma ti pare che con un disegno di legge che voleva abolire decine di province rimasto nel cassetto i senatori siano così tonti da autovotarsi la loro defenestrazione primi e ultimi e gli altri tutti ai loro posti ?
  • nessun copy 3 anni fa
    Buonanotte a tutte le stelle del movimento ed ai commentatori/commentatrici del blog buonanotte allo staff saluti a tutti da nessun copy prossimo elettore
  • mary dg 3 anni fa
    ufffffff------ come mi piacerebbe leggere su sto blog una cosina semplice semplice--- PROTESTA FISCALE!!!! ma ci svegliamo?i soldi devono estinguersi per i loro stipendi non per la C.R.I.!! siam tutti out of order- ma va la'-
  • roberto ferretti 3 anni fa
    Voi credete che Renzi sia troppo furbo per accettare l'incarico di formare il nuovo governo. Se stiamo nel movimento, smettiamo di credere che gli asini volino. L'arroganza, l'ambizione, la sete di potere di quest'uomo non la farà ragionare di fronte ad un'offerta che contiene tutto questo ed anche un bel posto alla Boschi......E poi, se lo chiede Napisan, fa anche bella figura. Il grande statista, Renzie,che salva capra e cavoli, attira la stampa, servile, solo su di lui, ci mancherebbe altro, e da domani Napisan torna vergine. invece noi, rappresentati dal figlio geneticamente modificato di Berlusconi e di Vespa, vedi nei, diverremo ancora più figli di una nazione persa.
  • Vasco Guevara Utente certificato 3 anni fa mostra
    www.beppegrillo.it/2011/07/lettera_a_giorgio_napolitano.html : "...In questa situazione lei non può restare inerte. Lei ha il diritto-dovere di nominare un nuovo presidente del Consiglio al posto di quello attuale. Una figura di profilo istituzionale, non legata ai partiti, con un l'unico mandato di evitare la catastrofe economica e di incidere sulla carne viva degli sprechi." RAGAZZI, CHE FIGURA DI MER*AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!
    • Nicola P. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Mauro T. la descrizione di Grillo ai tempi aveva implicitamente un nome dietro: Mario Monti. Ex Commissario Europeo stimatissimo all'estero negli ambienti finanziari, capace, e perfetto per "evitare la catastrofe economica", cosa che in effetti ha fatto. Mica potevano nominare la sora Lella. Uno che viene dal mondo della finanza per forza di cose ha avuto a che fare con le banche, così come un architetto ha avuto a che fare con il mondo delle costruzioni, un chirurgo ha avuto a che fare con gli ospedali, ecc ecc.
    • Mauro T. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Profilo istituzionale non legata ai partiti. Certo non Monti, legato alle banche. Embè? do sta il problema? l'Impeachment infatti è stato chiesto per altri motivi, anche quello di aver nominato uno come monti, non uno al di fuori dei giochi di palazzo, quello ci stava dentro fino al collo. Un pò come chiedere aiuto, al fuoco ai pompieri, e invece ti vengono in casa con la benzina!
  • Tarquini Gaetano 3 anni fa
    Quando volete scommettere che senza elezioni, RE GIORGIO mette Renzie a capo del governo? Tanto ha fatto sempre quello che ha voluto alla faccia degli italiani. Può essere che è stato lui che ha mandato via il Berlusca? Può essere che per mandarlo via, a novembre la Merkel ha fatto salire lo spread apposta, facendo vendere il debito italiano, che tenevano le banche tedesche? Tarquini Gaetano Bellante
  • Paolo C. Utente certificato 3 anni fa
    Bisogna essere d'animo forte ed attento. Perché è facilissimo prevedere che quando M5S avrà la maggioranza ( cosa che auspichiamo ) , i media si adegueranno ed incominceranno ad osannare i meriti di Grillo etc ... Attenti !!! Mai fidarsi dei voltagabbana
    • Roberto Carusi 3 anni fa
      Personalmente non gli farei scrivere più neanche la lista della spesa a questi qua. Spero che anche loro possano avere ciò che si meritano e cioè l'oblio senza fine
  • Mauro T. Utente certificato 3 anni fa
    Insomma la NOSTRA richiesta di impeachment non se l'è cagata nessuno. Ora però che FORSE ha leso mr. B. ( ma non ci credo manco tanto, anzi ) STA SU TUTTE LE PRIME PAGINE. Capito quanto contiamo a livello mediatico??
  • Gabriele Caveduri Utente certificato 3 anni fa mostra
    Casaleggio è un privato cittadino che condiziona la politica italiana da un server; quindi perchè stupirsi se un'altro privato cittadino (De Benedetti) lo fa da una sua villa
  • claudia satta 3 anni fa
    prima di tutto non ci si può liberare dalla responsabilità di quello che si scrive su un blog "di riferimento" (uso le parole specifiche usate dagli addetti 5s), solo dicendo che si parla a titolo personale. perché il messaggio che filtra, indirettamente, da questo post, è che silvio è defraudato, e il pd il male assoluto (attaccato tramite carlo de benedetti). primo berlusconi al tempo era ridicolizzato, non poteva parlare a nome dell'italia, perché non aveva maggioranza, e per recuperarla ha comprato diversi senatori. poi il suo piano economico non esisteva. con un paese sull'orlo della troika, mandò all ue una lettera firmata da bossi, non riuscendo a convincere nemmeno tremonti a firmarla! questa era la situazione reale...che non ha nulla a che vedere con de benedetti, nè con napolitano, ma con l'incapacità di un premier attento più a faccende sessuali e private che al bene di un paese che stava e sta crollando. devo dire che questa difesa conferma quello che pensavo al principio. perché accusare il pd, che pure ha le sue colpe, e non il diretto interessato, la sorgente del caos in cui siamo finiti? mi era parso strano in diverse occasioni, come il giorno in cui il pdl occupò il tribunale, e grillo spuntò fuori su twitter con un "bersani firma qui". si distoglie l'attenzione da berlusconi, perché berlusconi conviene a tutti...persino ai rivoluzionari!
    • vito asaro 3 anni fa
      scusa,il berlusconi di cui parli è quell'essere schifoso che,da vent'anni,inciucia con gli infami del pd?ma che cavolo hai da difendere?tutti in sieme hanno trasformato gli italiani in schiavi e servi.tu a quale categoria appartieni?
  • vito asaro 3 anni fa
    non credo che,napolitano,nella situazione in cui si trova,possa fare un'altro colpo di mano e dare un incarico a renzi senza prima andare al voto.mi preoccupa il fatto,se vero,che alcuni nostri parlamentari,siano stati attratti dall'inciucio.a questi ragazzi dico:fate molta attenzione.la situazione è molto delicata e,non sò se,il popolo,sopporterebbe un eventuale vostro tradimento.
  • JUAN M. Utente certificato 3 anni fa
    Se risulterà vero che l'attuale (purtroppo per l'Italia) presidente della repubblica si è riunito a cena, a nostre spese, con renzie, per organizzare un nuovo governo pd-sel-traditori 5stelle, sarebbe il terzo colpo inferto alla costituzione ed alla democrazie dell'autocrate novantenne, ormai privo di senno. Più che impichment ci vorrebbe un ricovero in un manicomio, per un lungo periodo di cura. Vergogna, dimissioni subito!!!!
  • Yuri Portioli 3 anni fa
    Forse davvero sarebbe meglio che si dedicasse ai nipotini...
  • Mauro T. Utente certificato 3 anni fa
    Bellissimo Formigli che stoppa tutti gli ospiti per far vedere in differita (!!)renzi che esce dall'albergo alla moviola dicendo che forse andava a prendersi un panino. Se avesse potuto glielo avrebbe comprato lui e consegnato strisciando. Poi intervista la bonafè e non solo non la interrompe, ma addirittura ne suggerisce le risposte. Ovviamente sempre accondiscendente e strisciante, ovviamente facendo finire l'intervento senza alcuna interruzione. Che grande giornalista!! e poi...Formigli a Becchi. Colpo di stato solo quando ci sono carri armati ! Altrimenti non è colpo di stato! ( stile Boskov) Ma voleva fare concorrenza a Zelig?? O diceva sul serio??
    • carlo p. Utente certificato 3 anni fa
      certo che con becchi e' cosi' facile filosofo..m che se ne stia a casa. 3 parole..7 stronz..ate
  • Paolo C. Utente certificato 3 anni fa
    Giornalisti falsi e bugiardi ! Invitano Paolo Becchi ( ma chi è mai costui e chi mai lo ha votato o delegato ? ) per far finta di dare la parola all'opposizione. Il Quarto Potere è ormai un postribolo senza vergogna
  • Ale.p 3 anni fa
    Ma è vero che uno degli avvocati di De Benedetti e' stato promosso addirittura alla Corte Costituzionale? Sarà sicuramente super partes ..
  • giorgio p. Utente certificato 3 anni fa
    in gran bretagna un ministro si è dovuto dimettere perchè pagava in nero la colf. chissà per un golpe(anche se morbido) quale è la pena.
  • JUAN M. Utente certificato 3 anni fa
    APPELLO A BEPPE GRILLO: Peccato che alle elezioni in Sardegna non ci sia una lista del Movimento. Il Movimento è il primo partito della Sardegna (elezioni politiche 2013). Cerchiamo almeno di evitare che la Sardegna ricada in mano dei ladroni di pd e fi. Appoggiamo almeno la candidata indipendentista Murgia, non lasciamo i sardi in mano ai soliti affamatori, ci renderemmo complici. Forza Sardegna.
  • Dino Colombo new Utente certificato 3 anni fa
    Io l'ho detto qui qualche anno fa e lo ripeto... Berlusconi è FINITO (e i suoi sostenitori se ne facciano ormai una ragione...) quando ha chiamato,la Merkel "Culona Inchiavabile"pensando da buon coglione, di poterlo dire impunemente. E poco fa Freeman a 'Piazza pulita' ha dichiarato che la Merkel odiava Berlusconi e che per questo ha riunito i Capi di Francia, Italia e altri Stati con il preciso intento di "SPALARLO"...(ha detto proprio cosi...) E come vediamo, con immenso nostro GAUDIO, c'è pure riuscita... E c'è ancora gente che vorrebbe di nuovo affidare le sorti della nostra nazione a UN COGLIONE SIMILE.
  • Gab Riele Utente certificato 3 anni fa
    il giornalista Zucconi di nome e di fatto!!!!!!!
  • Mauro T. Utente certificato 3 anni fa
    Il Prof. Becchi viene costantemente e sistematicamente ignorato.Se non deriso. Ragazzi in Tv ci deve andare gente che sappia parlare, bucare lo schermo, e farsi rispettare dal conduttore. Se il conduttore non lo fa interrompendo sistematicamente ( vecchio trucco ) uno si alza e se ne va!!
    • carlo p. Utente certificato 3 anni fa
      meno male che la trasmissione e' finita..figura di cacca come sempre..filosofo..
    • Dino Colombo new Utente certificato 3 anni fa
      Mauro...lo dico qui da una vita... Ciao
  • vito asaro 3 anni fa
    di solito faccio analisi piuttosto esatte.qui però ho non poca confusione.mi spiego meglio.questa situazione la si conosceva piuttosto bene.perchè stà uscendo fuori ora in modo cosi eclatante?cui prodest?cosa può esserci dietro?perchè?di certo non ne trae vantaggio napolitano dal momento che le accuse contro di lui diventano più consistenti.non ne traggono vantaggio monti e passera per motivi immediatamente evidenti.non ne trae vantaggio il pd,maggior beneficiaro dell'imbroglio e,costretto a difendere napolitano.non ne trae vantaggio berlusconi in quanto piu che vittima,risulta come chi ha creato le condizioni perchè tutto questo accadesse.l'unico a trarre vantaggio sembrerebbe essere il movimento poichè,quanto meno,qualcuno verrà portato a pensare che,forse,questi ragazzi avevano visto giusto.allora perchè non stanno tentando di nascondere tutto?ripeto:cui prodest?qualcuno di voi ha qualche idea.magari io non ci arrivo.
  • Carlo B. Utente certificato 3 anni fa
    Come definireste l'operato di un presidente della Repubblica che impone, contro ogni regola democratica, un uomo (mario monti) a garanzia degl'interessi delle banche e degli squali della finanza cagionando, con questo, un ulteriore inbebitamento di 300 miliardi di euro in meno di due anni, e il conseguente impoverimento degli italiani? Io lo chiamo traditore del Popolo Sovrano e per questo imputabile, oltre che per attentato alla Costituzione, anche di alto tradimento.
  • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
    Oggi pomeriggio, un mio amico musicista, mi ha inviato una poesia, alla fine di un lungo dibattito su temi sociali e sul concetto di crescita di questo mondo schizofrenico. Per informazione, tutti i miei amici, conoscenti, parenti votano M*****, qualcuno da sempre, altri da un pò, da quando gli è stato spiegato per bene la situazione e i nostri intenti. Facciamola tutti questa testimonianza. Mi è stata data l'autorizzazione di trascriverla sul blog, e lo faccio molto volentieri. Come vedi è una ruota che gira Ma nessuno dice Che i raggi si stanno rompendo Questo è il blues mondiale Ognuno che strappa l'erba nel proprio giardino E la getta in quello del vicino L'erba marcisce insieme alla Società E' l'olocausto vestito di bianco Nascosto al calduccio dietro alle menti vuote Con il benestare dei potenti Travestiti da benefattori Salvatori della Patria Gente che muore davanti ai nostri occhi Si sta spegnendo lentamente la dignità Ma siamo impegnati con whats app Quindi non disturbateci con queste cazzate Vi preoccupate del nulla A breve il nulla sarà l'unica cosa che stringeremo Tra le mani senza calli Persi e date in dote Alle prossime generazioni Smettiamola con questa litania del qualunquismo Il boomerang torna E se lanciato male E' dura fermarlo senza farsi male Attenzione al boomerang! Attenzione al boomerang boogie!!! BOOMERANG BOOGIE - Stefano Virili - Buona notte e sogni stellati www.beppe.siempre
    • antonella b. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Alfredo, la leggo adesso perchè ieri sera la vecchietta ( io ) è andata a letto presto. Efficace come sempre!
  • Eposmail Utente certificato 3 anni fa
    ..ma BECCHI...lo prendono sul serio.....oppure ... *****
    • carlo p. Utente certificato 3 anni fa
      si..ma tutti dicono.... guarda quelli del movimento..ma sono tutti cosi'??? :-)
    • Eposmail Utente certificato 3 anni fa
      ...diciamo che rende la serata un tantino ...allegra *****
    • carlo p. Utente certificato 3 anni fa
      oppure e' un imbecille di sicuro filosofo...bah!!!
  • AL - 2012 3 anni fa
    DEVONO ANDARE SUBITO TUTTI A CASA. Non c'è più tempo subito a casa tutti.
  • salvatore castellano Utente certificato 3 anni fa
    Non vi è rispetto della vita umana. Per questo nasce il m5s. Quello che è avvenuto,che avviene è la lotta fra poteri forti. Lalla di arezzo spiega molto bene molte cose. QUESTA E' UNA GUERRA GLOBALE. Incuranti della vita umana. Non dobbiamo farci distogliere dalle loro beghe. LA FILOSOFIA. IL PROGRAMMA del m5s vanno portati avanti per una nuova vita dignitosa per TUTTI gli esseri umani.
  • SEGNALO - Social news, Article marketing Utente certificato 3 anni fa
    Grazie M5S
  • roberto ferretti 3 anni fa
    Stasera, in tutta fretta, Napolitano ha convocato Renzi. Vi stupireste se lo avesse fatto per conferirgli l'incarico di formare un nuovo governo e salvarsi così da eventuali ulteriori accertamenti relativi alle notizie che ormai escono tutti i giorni sulle sue, restiamo moderati, discutibili azioni politiche? Così facendo, cioè sacrificando l'ex pupillo Letta, svierà l'attenzione dei media, si creera' un debito verso Renzi e, vista l'età, magari riuscira' a morire prima che tutta la verità venga a galla.
    • carlo p. Utente certificato 3 anni fa
      ma pensi che renzi sia cosi' stupido da andare al governo???
  • WORCOM forum Utente certificato 3 anni fa
    Forza M5S
  • Massimo Lafranconi Utente certificato 3 anni fa
    "Paolo Becchi non rappresenta in alcun modo il MoVimento 5 Stelle e i suoi interventi sono a puro titolo personale" La presa di distanza é doverosa, ma chi ce lo manda in TV, porca puttana? Qualcuno gli spieghi che é ridicolo. Lo trattano come un deficiente, gli ridono in faccia, qualcuno gli spieghi che non può parlare in tv come se fosse al bar
    • FABIO B. Utente certificato 3 anni fa
      MA BECCHI STA MO' A CASA DAI SE DEVI FARTI RIDERE IN FACCIA DA QUEI MARPIONI COSI' FACCIAMO LA PARTE DEI SANDRONI STAI A CASA BECCHI - SENZA OFFESA-
    • carlo p. Utente certificato 3 anni fa
      fa il filosofo..si capisce solo lui.
    • Massimo Lafranconi Utente certificato 3 anni fa
      Becchi non deve stare in studio, non è incisivo nel dibattito e non ha il dono della chiarezza. Può dare il suo contributo a livello costituzionale e storico ma se si mette a discutere con idioti come Zucconi e si fa trascinare nella rissa verbale passa sistematicamente dalla parte del torto e fa fare brutte figure al movimento
    • carlo p. Utente certificato 3 anni fa
      sono d'accordo con te..la sola cosa che si e' capito e' che ha scritto un libro per la casaleggio editore.. il filosofo e' proprio fuso colpo di stato...!!! ma che dice????? non l'ho detto io..l'ha detto mitterand in francia... ma e' un professore??? che vada a radio padana!!!!!!!!
  • JUAN M. Utente certificato 3 anni fa
    ".....e vedo i ladri vantarsi e gli innocenti tremare, e gli innocenti corrompersi e gli assassini brindare". da "Tutto più chiaro che qui", Francesco de Gregori, come non vedere l'Itaglia di oggi?, ma ora gli "innocenti" una speranza ce l'hanno, il Movimento 5Stelle.
  • Fernando F. Utente certificato 3 anni fa
    Arrendetevi! siete circondati
  • Diego C. Utente certificato 3 anni fa
    Per tornare alla normalità questo paese deve restituire sovranità ai cittadini. Da quanti anni sono che non si fà un referendum? Ma una volta non era prassi chiedere alle persone cosa e come andava fatta una legge? Perchè adesso decide Napolitano quale legge deve passare e quale no fregandosene della costituzione italiana che ormai sembra un optional?
    • carlo p. Utente certificato 3 anni fa
      non lo dire...lui lo puo' fare con questa costituzione.. se non firma lui,la legge non passa :-)
  • Andrej Mussa Utente certificato 3 anni fa
    Sono ore disperate queste al castello di Re Giorgio... L'ultimo gesto disperato di un Re. Il terzo colpo di Stato da parte di un Re. A un passo dal crollo delle mura monarche, il Re chiama al castello il cavaliere Renzie pronto a consegnargli l'ultimo incarico possibile per salvare il suo Regno. Il giovane cavaliere accetterà? Quale complotto si sta tramando in queste ore nel castello? E' vergognoso constatare ancora una volta come al popolo gli si neghi la fiducia, la speranza. Sappiamo come in monarchia il popolo è spettatore e mai protagonista. Il voto popolare viene abolito, si scavalca la sovranità popolare e si rafforza la sovranità Reale... si rafforzano i Saggi (la finanza economica) e i Letterati (i giornalisti) nel castello, e si indebolisce la sovranità cittadina. Nella corte di un Re è sempre esistita una figura che risaltava su tutte: Il Giullare. Il Giullare è l'unica persona nel Regno che può prendere in giro chiunque... E' un artista, un pazzo genio, può essere giocoliere o pensatore, ora raffinato musico, ora implacabile imbonitore, ora sottile satiro. Solo in superficie Il Giullare si scaglia contro il potere della sapienza. In realtà egli adopera a man bassa lingua, dialetto e sapienza. Il letterato è colui invece che detiene il linguaggio, come il padrone. In realtà, il Giullare si stacca dalla catena dei presunti privilegi del letterato, non della letteratura. Possiamo, volendo, riscrivere la parola "Giullare" sulla parola "Poeta". Nessun "Letterato" fu preciso e ossessivo nel detenere una forma, nell'impossessarsi d'un viatico per governare il mondo, dunque la lingua, del Giullare che Lot fa rivivere. Nessuna parola fu mai più forte di quella che rinuncia a se stessa. Il Giullare prende il popolo per mano è capace di guidarlo e rasserenarlo. Il Giullare è un cantastorie, racconta in rime il suo tempo, racconta in rime la nascita e la fine di un Regno. Oggi sarà ancora un Giullare a raccontare l'inizio e la fine di questo nostro tempo..
  • stefano t 3 anni fa
    Becchi a piazza pulita ha parlato 5 minuti e sistematicamente interrotto da Formigli, anche quando tenta di spiegare il concetto di colpo di stato permanente. Ma e' proprio il caso di andare a queste trasmissioni, compresa quella dell'indecente Giletti, il quale da lezioni di comportamento ad un parlamentare???
    • carlo p. Utente certificato 3 anni fa
      secondo me dobbiamo andare anche a queste trasmissioni.... ma non mandiamo i filosofi.. si e' capito solo che ha scritto un libro per la casaleggio editore. se poi lui e' il consigliere costituzionale..andiamo bene!!!!!!!!
    • stefano t 3 anni fa
      non e' secondo me quello che dice Becchi il problema. E' il tipo di trasmissione, quando hai conduttori ostili cosi' contro non ce' nulla da fare, se non come dici te alzarsi ed andarsene...sarebbe meglio evitare trappole del genere ma presentarsi solo dove il dibattito e chiaro e non nei pollai.. Di Maio a Porta a Porta e' un esempio positivo...
    • carlo p. Utente certificato 3 anni fa
      ma allora mandiamoci i nostri!!!!! quello fa piu' danni di un caterpillar. Mandarci lui e' come sparare sulla croce rossa. Una persona che parla ma non dice niente
    • carlo p. Utente certificato 3 anni fa
      si..pero' lui ci mette del suo.. senza capo ne' coda. filosofo..boh? sembra che voglia solo pubblicizzare il suo libro. e poi che c'azzecca mitterand??? non l'ho detto io..l'ha detto mitterand... meglio che se ne stia a casa
    • Giuseppe Morano Utente certificato 3 anni fa
      Beh si...ma anche quelli del M5S....! quando si viene interrotti costantemente lo si fa presente una volta al conduttore e se insiste ci si deve alzare ed andarsene per far capire al pubblico da casa in che trasmissioni siamo...!
  • Dino Colombo new Utente certificato 3 anni fa
    L'Italia è una Repubblica fondata sul lavoro... Per questo sta affondando... Il lavoro gli si è tolto da sotto....
  • carlo p. Utente certificato 3 anni fa
    ma dico io...professor Becchi....ma perche' non parli solo per te? il moviemnto che cosa ha a che fare con te..???? per favore non abbiamo bisogno di filosofi che parlano a vanvera. ogni 2 parole..6 stronz...ate
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
    O.T. se volete toccare con mano la libertà di questo Paese, andate in banca a ritirare 2.005,00 euro, dal Vostro conto, poi mi sapete dire...
  • Gab Riele Utente certificato 3 anni fa
    "MI SONO SCOCCIATO DI STARE ALL'OPPOSIZIONE" L. DI MAIO 10.2.2014
  • Dino Colombo new Utente certificato 3 anni fa
    Matteo Renzi guida una ruspa e demolisce una discoteca. E doveva solo INAUGURARLA... Sempre il solito va...
  • Claudio . Utente certificato 3 anni fa
    E come sempre quello che viene a galla è solo la punta dell'iceberg della malapolitica italiana. Quanto dovremmo ancora sopportare prima di iniziare la rivolta non-violenta?
  • Gab Riele Utente certificato 3 anni fa
    dimenticavo nel post di prima di evidenziare che dopo PiazzaPulita altri 10% di voti in piu' per noi... ma come cazz si fa a rivotare pd o pdl???
  • Gab Riele Utente certificato 3 anni fa
    AHAHHAHAH AHAHHA AHAHAHH CHE SPUTTANAMENTO A PIAZZAPULITA.. AHAHHAH AHAHAH AHAHA HAHAHA noi andiamo dicendolo da mesi.... adesso abbiamo le prove anche prima di metterlo in stato di accusa! pero' pensandoci bene invece di ridere mi viene da piangere perche' ci hanno fregato per 5 anni, 2 anni governo del banano, 1,5 governo del Mortimer e adesso Lettamaio... ah raga' stasera si ripropone la salsa con il Renzusconi NON FACCIAMOCI FREGAREEEEEE di nuovo!!!!!!!!
  • Dino Colombo new Utente certificato 3 anni fa
    Berlusconi si commuove davanti ai suoi sostenitori. Fanno pena persino a lui. Poveretti...
  • Ilmionomee´ . Utente certificato 3 anni fa
    cmq...e´fatto bene ...il movimento e´qualcosa in cui credere anche perche´e´l´unica speranza che abbiamo...e va´bene cosi...anche se´restiamo la minoranza allora...anche se mi disgusta...vedere quei ragazzi che meriterebbero gia´poltrone d´onore...
  • Dino Colombo new Utente certificato 3 anni fa
    Scontri a Roma tra sostenitori e avversari di Berlusconi. Era il Nipote di Letta che si schiaffeggiava da solo.
  • Marco T. Utente certificato 3 anni fa
    Napolitano non rappresenta più la Nazione. Lo diciamo da mesi e per primi abbiamo avuto il coraggio di presentare, seguendo l'art. 90 della Costituzione, la richiesta di messa in stato di accusa (qui potete leggere le ragioni http://www.beppegrillo.it/2014/01/impeachment_a_napolitano.html) per il Capo dello Stato. Forza Italia, dopo averlo votato, dopo averlo elogiato per mesi, dopo averlo certamente ringraziato privatamente (chiunque sa che Napolitano ha salvato B. dandogli tempo per rimettersi in carreggiata) lo scarica esclusivamente per alzare il livello dello scontro e ottenere l'unica cosa che le interessa: il salvacondotto per il suo leader. Noi non abbiamo scritto “Napolitano” sulla scheda dell'elezione del Presidente della Repubblica e ne andiamo fieri. Noi stiamo con Di Matteo, sempre. Stiamo con chi combatte la mafia, stiamo con i cittadini sovrani. Certamente le notizie di queste ultime ore (notizie che il M5S denuncia da tempo), il fatto che sia stato il Quirinale a voler Di Matteo sotto processo e l'abuso di potere di Napolitano nel giugno 2011 quando lavorò per sostituire il pessimo Berlusconi con il pessimo Monti (un curatore fallimentare, l'uomo del Fiscal Compact e del MES), dimostrano, ancora una volta, soltanto una cosa: avevamo e abbiamo ragione noi. (dal profilo Facebook dell'immenso Alessandro Di Battista M5S)
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
    Napolitano....un altro di Quelli che quando se ne "andrà" verrà fischiato com'è successo per Andreotti.. p.s. nessun rimpianto..nessun dolore (883)
  • se ra 3 anni fa
    allora scusate, ho capito bene? corriere della sera financial times se il corriere ha mollato il presidente allora non penso che prodi, monti, de benedetti abbiano fatto... ... ooooppppssss......... tutti e 3 tutti una gaffe clamorosa rivelando cose indicibili ad un giornalista americano. la cosa puzza alquanto.
    • gian solo Utente certificato 3 anni fa
      Potrebbe essere che tentano di far perdere la pazienza agli Italiani con queste rivelazioni per poi reprimere la rivolta e fare leggi fasciste?
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      E' solo la prima delle scatole cinesi. Vedrai che salterà fuori dell'altro...
  • F F (thats all folks) Utente certificato 3 anni fa
    DAL MIO POST SOTTOSTANTE SI EVINCE SOLO UNA COSA. MAI PIÙ ASSERVITI PSICOLOGICAMENTE AD UN RE AD UN POTENTE AD UN RICCO. SONO PERSONE NORMALI, ALLE QUALI IL POTERE HA SEMPLICEMENTE INGIGANTITO DELLE CARATTERISTICHE UMANE (GENERALMENTE L'ESERCIZIO DEL POTERE, LA VANITA'. IL DOMINIO) RENDENDOLE CRONICHE MALATTIE PSICOLOGICHE. NELLA STORIA I GRANDI POLITICI, I GRANDI GOVERNANTI SI CONTANO SULLE DITA DI UNA MANO E GENERALMENTE LA MASSA DI CHI GOVERNA SONO MEDIOCRI, FREDDI. PERSONE VENDUTE, PERSONE SENZA ARTE NE PARTE. CI SI DEVE LIBERARE PSICOLOGICAMENTE DALLA GERARCHIA DEL POTERE. NON E' UNA LEGGE IL FATTO CHE CHI STA LASSÙ E' MEGLIO E BASTA. IL RISPETTO, LA LODE, IL PLAUSO SE LO DEVONO CONQUISTARE SUL CAMPO, SE LO DEVONO SUDARE NELLE STANZE DI GOVERNO ... E NOI CITTADINI DOBBIAMO DIVENTARE AVARI DI APPLAUSI E FAR BALLARE SOTTO IL LORO NASO TUTTO IL NOSTRO SDEGNO! CI VOGLIONO ALMENO DUE GENERAZIONI DI ITALIANI, CON NEL FRATTEMPO BUONI GOVERNANTI CHE GESTISCONO LA COSA PUBBLICA, PER POTER RIDARE UN SORRISO AGLI AMMINISTRATORI, AI DIRIGENTI. DIRIGENTI E' ARRIVATO IL MOMENTO CHE IL RISPETTO VE LO DOVETE MERITARE, GUADAGNARE, SUDARE!!!|
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
    Napolitano- Renzi x legge elettorale ma questi ignorano che c'è un Parlamento che...? p.s. o siamo noi che non ci siamo ancora accorti che Non c'è più un Parlamento?
  • Dino Colombo new Utente certificato 3 anni fa
    I HAVE A DREAM... Vorrei vivere in una NIEN. IN UNA 'NAZIONE ITALIANA EUROPEA NORMALE'.
  • Ilmionomee´ . Utente certificato 3 anni fa
    cmq...da quando Di Battista disse che lui votava PD prima di entrare nel M5S abbiamo dichiarato guerra all PD...CI VORREBBE QUALCUNO CHE DICESSE CHE HA VOTATO BERLUSCONI ma nessuno lo ha votato prima del m5s...chi ha votato berlusconi perderebbe dei voti non li guadagnerebbe...vedi la stampa ci conosce e conosce ogni soggetto sinforma di ogni membro ...Di Battista ha un padre fascista...un padre fascista ha un figlio fascista quindi Di Battista se conosco bene il pensiero fascista e ´figlio d´un fascista il dovere d´un fascista e di tramantare al figlio l´ideologia fascista...sono fascista ma ho votato anche berlusconi...
  • Romolo Campo 3 anni fa
    Rimaniamo coerenti, no a contraddizioni http://www.beppegrillo.it/2011/07/lettera_a_giorgio_napolitano.html Lettera a Giorgio Napolitano "In questa situazione lei non può restare inerte. Lei ha il diritto-dovere di nominare un nuovo presidente del Consiglio al posto di quello attuale. Una figura di profilo istituzionale, non legata ai partiti, con un l'unico mandato di evitare la catastrofe economica e di incidere sulla carne viva degli sprechi."
  • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
    A chi sta guardando Piazza Pulita (seee) Stanno volando gli stracci! Sono come un branco di cani che vogliono mangiare nella stessa ciotola. Tra ringhi e morsi, stanno uscendo tutti i maneggi e gli imbrogli che si sono perpetrati in questi anni. Intanto, grassa risata, quando Friedman (giornalista) ha ridicolizzato Zucconi (pennivendolo leccapiatti) assurto a notorietà grazie al Babbo. Poi, e questo è estremamente importante e grave, è saltato fuori l'argomento Insider Trading- In un sistema fortemente finanziarizzato (finanza di carta), avere informazioni societarie o politiche con mezza giornata di anticipo, può voler dire fare fortune colossali (pagando tasse risibili rispetto alle nostre). E chi può accedere a queste informazioni?? Un esempio, chi ha saputo delle decisioni FIAT/FCA il giorno prima, ha comperato; il giorno dopo ha realizzato un guadagno del 12%. senza dover far nulla. E' chiaro che, entrare in politica, diventa un'occasione unica per poter partecipare ad un banchetto che non si limita solo a questo, ma va avanti con: consulenze, mazzette, speculazioni edilizie, possibilità di piazzare tutta la genia e le amanti, gli amici, in posti altamente remunerati. Tutto sotto banco, alla faccia nostra e, cosa che non perdonerò mai, costringendo milioni di anziani che hanno lavorato una vita, a vivere al limite dell'indigenza, con pensioni da fame. E come si giustificano? Eh non ci sono i soldi... Non ci sono i soldi???? Eccheccaxxo, ve li siete rubati tutti, e ancora non vi bastano. Ora però, ci siamo noi. Tutto vi diventerà più difficile, dovrete pensare con estrema attenzione tutte le vostre mosse, valutare tutte le variabili e i rischi che i vostri inciuci vengano alla luce. Trecentoventi occhi vi osservano a nel palazzo, diciotto milioni (ieri) vi contano i peli del c..o da casa, informandosi, collegandosi, istruendosi. Siete perduti, e lo sapete. Andatevene finché siete in tempo, altrimenti verrete spazzati via. www.beppe.siempre
    • F F (thats all folks) Utente certificato 3 anni fa
      Ciao mio caro validissimo analista. Ti straultraquoto ... è bello vedere che c'è gente come te che è presente ai programmi e se li spulcia dal primo all'ultimo minuto ... Grazie Alfredo. Francesco.
  • F F (thats all folks) Utente certificato 3 anni fa
    Durante la guerra il re tappo Vittorio Emanuele III aveva i suoi tesori, in moneta, in banche ANGLOSASSONI. A fine guerra, "scongelati" tali soldi nemici, vennero restituiti al tappetto con gli interessi. Morale, il re tappo finanziò indirettamente le forze armate nemiche dal giugno 1940 al 1945 ... Ma non solo, le industrie belliche furono fra le poche organizzazioni che uscirono enormemente rafforzate ed arricchite dalla guerra. Un esempio classico di "schifo totale" e nullità in etica sociale, furono le industrie CHIMICO FARMACEUTICHE produttrici del gas che sterminarono dai 4 ai sei milioni di Ebrei (ma non solo ... gli altri furono minoranze). Il gas era il famoso Zyklon B. La CRASSA E RICCA BAYER figura come uno dei partners per la produzione del manufatto aeriforme succitato. Per riprendere il discorso iniziale, ancora oggi la BAYER è una fiorente industria che produce prodotti chimici, principalmente medicinali. (N.B. Mi faceva presente l'amico Alfredo di Milano che è stata la BAYER che, durante la I^ Guerra mondiale, inventò di sana pianta l'eroina ... così chiamata in onore dei soldati sofferenti per le ferite orribili e dolorose ricavate durante le terribili battaglie al fronte ... L'eroina ... La BAYER ... lo Zyklon B .... la BAYER ... Se dobbiamo cambiare, IN FUTURO, una delle cose più importanti è sapere L'UTILIZZO a cui son destinate le produzioni capitalistiche ed introdurre, così, un'etica nelle produzioni da imporre alle famigerate multinazionali. - Sapere chi produce (i lavoratori) e in quali condizioni sono costretti. - Sapere cosa producono le multinazionali e per quali scopi. PER QUALI SCOPI! - bandire gli scopi CONTRO L'UMANITA'. - rendicontare a livello mondiale. su programmi TV dedicati, tali informazioni. TE LO DO IO IL LIBERO CAPITALISMO E IL LIBERO COMMERCIO ... TE LE DO IO LE MULTINAZIONALI ... TE LI DO IO I POLITICI ASSERVITI AL GRANDE CAPITALE ... BASTARDI!!!
  • Marco R. Utente certificato 3 anni fa
    VEDENDO ORA LA7 MA CON UN PIANO DEL GENERE CI STAVANO SOLO INCULANDO A SANGUE E ALLA GRANDE. MA CHE CAZZO DI PIANO PROGRAMMATICO ERA QUELLO? SIAMO IN MANO AD UNA MASSA DI PAZZI.
  • Concetto Romeo 3 anni fa
    Fumo di...Londra!
  • JUAN M. Utente certificato 3 anni fa
    Signor Presidente della Repubblica dopo le conferme al suo comportamento anticostituzionale abbia la decenza di difendere la sua onorabilità altrimenti macchiata, per i cittadini e per la storia. SI DIMENTTA IMMEDIATAMENTE Signora Presidente di quella che lei ha trasformato nella "Caserma dei Deputati, dopo tutto le malefatte che le abbiamo visto commettere che saranno giudicate dalla storia come è stato giudicato il suo predecessore nel 1924, Alfredo Rocco (il più simile a lei). SI DIMETTA IMMEDIATAMENTE PER RISPARMIARE USATE LO STESSO FOGLIO DI CARTA!!!! FATELO INSIEME.
  • Marcio24 3 anni fa
    Solo la "signora con la falce" che mi auguro senza il martello, ci può liberare dal novantenne. Chi altri potrebbe fermare il "guidatore pazzo" che ormai risponde solo a pochi nostalgici comunisti come lui. È sotto gli occhi di tutti l'assoluta mancanza di imparzialità del nostro indegno capo di stato quindi, per questo motivo, non confidando più in una giustizia giusta, le nostre speranze sono riposte solo nella "signora con la falce"..........................
    • JUAN M. Utente certificato 3 anni fa
      L'anziano autocrate che ha venduto il paese a peso agli stranieri, non si può definire comunista, egli è solo un'opportunista. Infatti era attivista dei GUF gruppi universitari fascisti e parliamo del 1943 in piena guerra mondiale, ma già allora cominciava a tradire il fascismo morente. Per rifarsi una verginità antifascista divenne comunista, ma ovviamente iniziò subito a tradire il comunismo, egli fu il primo comunista ad essere invitato negli USA, forse divenne anche informatore. Per il resto è stato più volte ministro, presidente della camera e poi della repubblica due volte, sempre massone ed componente di poteri occulti. Ha insomma tradito sotto tutte le bandiere. Ovviamente prima o poi la signora con la falce lo verrà a prendere ma ho paura che tradirà anche lei. Da far invidia ad Andreotti. Una losca figura.
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
    Repubblica presidenziale, subdola, strisciante, del fatto non fatto, del detto non detto... ma sono i sussurri le vere armi in Quelle stanze che fanno migliaia di morti.. Italia repubblicana 2014, divisa, sola, gestita da una dittatura allargata, senza apparente scampo, controllata "culturalmente" da tv e giornali... "economicamente" da banche e banchieri faccendieri..
  • Marco R. Utente certificato 3 anni fa
    PROFESSORE BECCHI SEI SEMPRE PRECISO E IMPECCABILE.
  • Luca 3 anni fa
    Non posso più commentare con la mia vecchia email, anche se i miei commenti sono stati sempre pro Movimento 5 Stelle. Come mai?
    • Rita L. Utente certificato 3 anni fa
      ti hanno bannato i troll...a me è successo!
  • Ilmionomee´ . Utente certificato 3 anni fa
    La risposta e che siamo un movimento...come MSI o MCI SIAMO DI DESTRA E DI SINISTRA ...MISCHIATI IN UN UNICO PENSIERO CHE DOVREBBE PERMETTERCI DI ANDARE VERSO UN ITALIA MIGLIORE...CON IDEE BEN STUDIATE RIPRENDERCI L´ITALIA E RIDARLA A NOI ITALIANI...PERFETTO...NON MI VERGOGNO DI ESSERE STATO FASCISTA PERCHE´DOVREI VERGOGNARMI IL PENSIERO FASCISTA E´UN PENSIERO NOBILE ANCHE SE A QUEI TEMPI NON VENNE USATO IN TAL MODO...QUINDI VOGLIO AVVICINARMI AL COMUNISMO CERCANDO DI CREARE UN´ALTRA FORMA DI PENSIERO NOBILE...QUELLO CHE MI HA COLPITO DEL MOVIMENTO E LA SEMPLICITA´DELLA STRUTTURA CON UN ORGANO DI TRASPARENZA CHE OSSERVA LO SVOLGERSI DELL´AZIONE ...non vedo fascismo in questo...ma l´ottusita´di certe idee mi rendono perplesso... nel blog la maggior parte dei membri e´convinta che non ci possa essere un alleanza con un altro partito...questo vuol dire aspettare altri 100 anni prima di andare al governo o di armare una rivoluzione...questo passo bisogna chiarirlo bene...e dirlo che una coalizione si puo´fare mantenento in alto gl´ideali della trasparenza politica o no?
    • Ilmionomee´ . Utente certificato 3 anni fa
      Grazie...ma!
    • Giuseppe Morano Utente certificato 3 anni fa
      Se il movimento fosse di sinistra perderebbe la metà dei voti che ha preso, tanti di destra l' hanno votato perchè, la destra,quella sociale e non autoritaria, non esiste più; nessuno rappresenta i valori di patria, meritocrazia,minori tasse, sviluppo sostenibile. L' unica speranza e che con un Movimento nuovo e che vada al di la dei canoni di destra e sinistra, le cose cambino e vi sia un futuro migliore...
  • Giuseppe Morano Utente certificato 3 anni fa
    Non mi meraviglierei se, addentrandosi nelle carte del Data gate di Snowden, emergessero colloqui riservati tra presidenza della repubblica e merkel per mutare il governo eletto dal popolo utilizzando lo spread...
    • Path Walker Utente certificato 3 anni fa
      scusa doveva andare sotto :))
    • Path Walker Utente certificato 3 anni fa
      ciao cacià su imolaoggi.it la notizia non mi pare ci sia.....
  • maurizio p. Utente certificato 3 anni fa
    attenzione sulla questione napolitano a non essere usati come utili idioti da qualcun altro.
  • Er Caciara ....... Utente certificato 3 anni fa
    su Imola Oggi, si legge che la Polizia, a Roma, ha caricato dei manifestanti nei pressi di Montecitorio. Hanno raggiunto i cittadini anche dentro ad una Chiesa..................Mi auguro che nn sia vero.........Nemmeno i nazisti arrivavano a tanto. Ma poi nn c'è l'extra-territorialita'?.......Ripeto, mi auguro nn sia vero.........
    • Er Caciara ....... Utente certificato 3 anni fa
      @ path io la ho letta su fb.............sul sito di imola oggi per l'altro collega, in genere io leggo di tutto................nn faccio caso alla colorazione politica...........
    • Path Walker Utente certificato 3 anni fa
      ciao cacià su imolaoggi.it la notizia non mi pare ci sia......
    • carlo p. Utente certificato 3 anni fa
      imola oggi e' estrema destra... sempre bufale
  • Marco R. Utente certificato 3 anni fa
    GRANDE ALAN FRIEDMANN PER LE INFORMAZIONI CHE CI DAI. SE NON ERA PER TE NON SI SAPEVA NULLA. IMPCHEAMENT PER TE CARO PdR CI STA TUTTO.
  • Gian M. Utente certificato 3 anni fa
    BA!Penso che dopo aver passato tanti ma tanti anni nei palazzi quello che dovrebbe essere il nostro Presidente si sia un attimino perso.....penso abbia smarrito la via dei suoi (forse) ideali iniziali per abbracciare forse quelli di amici e amici degli amici...e'forse per la sopravvivenza della specie? magari se ci fosse ancora Darwin ci scriverebbe qualcosina...
  • fedele s. Utente certificato 3 anni fa
    Il Movimento 5 stelle è l'unica salvezza per questo Paese. Tutti noi dobbiamo impegnarci, ognuno come può. Le persone buone non sono mai state così vicine ad avere un paese degno di essere vissuto. Sarà un inverno caldissimo, siamo pronti!
  • Luca 3 anni fa
    Scrivetegli con gli spray di vernice sulle pareti del parlamento, quanto sono briganti e corrotti, altro che cartelli e magliette
  • Dino Colombo new Utente certificato 3 anni fa
    Qualche mese fa ho scritto qui che a me PARE IMPOSSIBILE che la carica di PRESIDENTE DELLA LIBERA REPUBBLICA DI 'CANARINIABBANDONATI'(è questo il nome della nazione nata dalla mia fantasia...) si decidesse nei pochi giorni che intercorrono tra la sua decadenza e l'elezione del nuovo presidente. E che secondo me Una carica di tale importanza il 'SISTEMA' non potrà mai permettere che venga affidata così all'ultimo momento da na masnada di canarini INCONTROLLABILI, al primo venuto... Che rischierebbe di essere per giunta ricoperta da un canarino amico dei Grilli... Quindi il sistema DECIDE MOLTO TEMPO PRIMA chi DEVE ricoprire quella carica. Il contorno che accompagna l'elezione poi non è altro che un TEATRINO FINTO a uso e consumo dei canarini GONZI E MANIPOLABILI...
  • Peppe Todaro Utente certificato 3 anni fa
    Renzi da napolitano?......questi stanno preparando il golpe
    • carlo p. Utente certificato 3 anni fa
      visto che noi aspettiamo gli altri..gli altri si muovono.
  • Maurizio Dati Utente certificato 3 anni fa
    FUORI DALL'EURO!!!! FUORI DALL'ITALIA BOCCONIANI TASSAIOLI FUORI DALL'ITALIA PICCOLI DUCETTI ULTRAOTTANTENNI FUORI DALLE PALLE I SEGUACI DEL VECCHIO, RENZI E LETTA L'ITALIA VUOLE TORNARE LIBERA E SOVRANA FUORI ST'EURO DEL CAZZO, SENZA MISTIFICAZIONI E SENZA PAURA.
    • ChiaraLuce C. Utente certificato 3 anni fa
      Hai dimenticato: FUORI il NANO e FORZA ITALIA...
    • Albebaran N. Utente certificato 3 anni fa
      Di cosa stanno parlando Napalm-tano e Renzie,ve lo dico io a breve scoppiera' la bolla delle sofferenze bancarie, ricordate nel 2007 negli U.S.A la bolla speculativa dei mutui, ebbene e' la stessa cosa, le banche italiane vantano sofferenze per 300MLD, che cosa fare? Mano in tasca per altri esborsi, tassa sui bagni pubblici, tassa sul cagnolino del figlio, tassa sulle auto con cerchi oltre 18", tassa sulle passeggiate al mare, e forse tassa sui nostri sogni, o forse no, non ne abbiamo piu'. Ciao.
    • Albebaran N. Utente certificato 3 anni fa
      Di cosa stanno parlando Napalm-tanoe Renzie, a breve scoppiera' la bolla delle sofferenze bancarie, ricordate nel 2007 negli U.S.A la bolla speculativa dei mutui, ebbene e' la stessa cosa, le banche italiane vantano sofferenze per 300MLD, che pesci pigliare? Mono in tasca per altri esborsi, tassa sui bagni pubblici, tassa sul cagnolino del figlio, tassa sulle auto con cerchi oltre 18", tassa sulle passeggiate al mare, e forse tassa sui nostri sogni, o forse no, non ne abbiamo piu'. Ciao.
    • Giuseppe Morano Utente certificato 3 anni fa
      ahahha, utilizzerei toni meno espliciti ma concordo pienamente nella sostanza...
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
    ".....abbiamo fatto tutto alla luce del sole..." Appunto, che schifo!!!
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      ho letto, ho letto, certo che così i conti tornano.. p.s. ti ricordi di un altro scandalo Augusta degli anni 70/80?
    • JUAN M. Utente certificato 3 anni fa
      Atti osceni in luogo pubblico, sti porcelli!!!!
    • ChiaraLuce C. Utente certificato 3 anni fa
      Paolo,leggi sopra delle mazzette Agusta date ad alcuni politici indiani per avere la commessa degli elicotteri... praticamente i Marò sono tenuti in ostaggio per questo motivo...
  • ChiaraLuce C. Utente certificato 3 anni fa
    OT - Solidarietà ai Marò,ostaggi in India per gli intrallazzi e l'incapacità del Governo italiano - "... secondo un documento agli atti della Procura di Busto Arsizio, ci sono politici in India che hanno preso mazzette milionarie da Finmeccanica per la commessa degli elicotteri Agusta del 2010. La lettera che potrebbe complicare le relazioni tra i due Paesi è stata trovata nella villa sul lago di Lugano del consulente italiano residente in Svizzera, Guido Ralph Haschke, imputato per corruzione insieme all’ex presidente di Finmeccanica Giuseppe Orsi e ad altri consulenti e manager, con l’accusa di avere pagato 30 milioni di euro di mazzette a pubblici ufficiali indiani per favorire Agusta Westland nella gara per la commessa degli elicotteri AW101......... .........la lista delle personalità da mettere nel mirino diplomatico, su richiesta di Agusta è impressionante: 1) Manmonah Singh (premier dell’India, Ndr); 2) Ahmed Patel (segretario politico di Sonia Gandhi Ndr); 3) Pranab Mukherjee (presidente dell’India dal 2012, nel 2008 miimpressionannistro degli esteri Ndr); 4) M. Veerappa Moily (ministro dell’energia, Ndr); 5) Oscar Fernandes (Ministro dei Trasporti, Ndr); 6) M.K. Narayanan (Governatore del Bengala, Ndr); 7) Vinay Singh (Capo delle Ferrovie indiane, Ndr). ..... .. i due procedimenti penali, quello contro i Marò in India e quello dal quale potrebbero emergere i rappresentanti della politica indiana che avrebbero preso le mazzette, sono vicende incrociate... Il Governo indiano ha congelato la commessa che sarebbe stata vinta secondo il pm Fusco grazie alle mazzette da Agusta ma fa filtrare l’idea di un arbitrato... La pena di morte per i Marò, che sono in pericolo, appare e scompare. A primavera ci sono le elezioni in India e il partito di Sonia Gandhi potrebbe essere in difficoltà proprio per la vicenda degli elicotteri. http://mentiinformatiche.com/2014/01/elicotteri-agusta-le-tangenti-ai-politici-e-il-destino-dei-maro.html
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      vero, pensare ad un altro paese europeo diventa ormai quasi impensabile..
    • ChiaraLuce C. Utente certificato 3 anni fa
      Dimenticavo, la lista dei politici è stata scoperta da Sergio De Caprio (il capitano Ultimo impersonato da Raoul Bova)...
    • ChiaraLuce C. Utente certificato 3 anni fa
      Paolo, lo Stato italiano è un MERDAIO, l'Europa una colonia della Nato...una volta si scappava in America, oggi mi rifugerei in Cina o in Russia...
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      Bella informazione, anzi, altro schifo su schifo... ma cosa bisogna fare con questi???? ciao Chiara! :-)) p.s. come stai?
  • Ilmionomee´ . Utente certificato 3 anni fa
    continuo con un pensiero inculcato nella mente delle persone che hanno visto la puntata dell´intervista a Di Battista dove a fine puntata viene messo di fronte all´ideologia fascista di suo padre...ne sono susseguite delle altre dove il refirimento fascista viene usato con toni piu´forti contro il movimento...bene siamo fascisti?fiero di essere fascista ...se questo e´fascismo amo il fascismo...ho votato spesso MSI quando valeva qualcosa ora voto M5S PERCHE´VALE QUALCOSA NEL SUO PENSIERO NEL SUO MODO DI FARE NEL SUO ESSERE PROGRAMMATO SEMPLICE E SEMPLIFICATO...il fascista e come uno di estrema sinistra credo sono due opposti che infondo cercano la stessa cosa un ideologia da seguire per un mondo migliore...per una vita migliore...in ambi i casi i due pensieri non supportano un pensiero divisorio ma unico e limpido...mi domando avvolte se sono veramente fascista...non ho la risposta per me il fascista e´uno che gira solo con suoi simili e non lascia altri diversi nella compagnia ma cosi e anche il comunista...mah dimmelo tu Beppe siamo fascisti o comunisti?
    • Lucio P. Utente certificato 3 anni fa
      Te lo dico io: se un fascista e dei peggiori...
  • Pier Luigi Tenci Utente certificato 3 anni fa
    Oggi tutti noi osserviamo quanto sta accadendo in Italia e ci domandiamo: Perché i nostri governanti mirano solo alla loro ricchezza che è un accessorio? Loro fanno mostra del diritto e della giustizia mentre tra loro non bramano forse solo ciò che sazia il loro ventre? Ma così non si genera il conflitto con il popolo e la decadenza del Paese? I beni che hanno così malamente accumulato in modo altrettanto malvagio saranno dispersi. Ciò che si sta annunciando in questi ultimi tempi non indica forse di già l'inizio di un tracollo di questo loro anomalo sistema? Per ottenere il rispetto della popolazione retta nell'agire è necessario allontanare i disonesti dalle loro blasfeme cattedre del potere istituzionale. Oggi i corrotti sono innalzati sulla loro scrannaccia calpestando la rettitudine e la giustizia. Dalla corruzione si diffonde il male che si manifesta sempre più negli squilibri del tessuto sociale e quindi del lavoro. Gli insegnamenti impartiti per secoli dai pulpiti delle cattedrali sono serviti solo a produrre questa abnorme bestemmia che è prima di tutto manifesta nella corruzione e poi nella diffusione della menzogna al popolo da parte dei governanti? Ciò che sta accadendo in questi tempi ne è la drammatica conferma, come avremo la capacità di salvarci nell'oscuro futuro che ci si palesa ai sensi? Quale diritto e quale giustizia regnano nel nostro attuale paese? Se tutto questo putridume non sarà rimosso come si potrà risalire la china della produttività dell’Italia intesa come espressione del lavoro onesto svolto dal popolo?
    • Giuseppe Morano Utente certificato 3 anni fa
      Non mi meraviglierei se, addentrandosi nelle carte del Data gate di Snowden, emergessero anche colloqui riservati tra Napolitano e la Merkel per sovvertire il governo eletto utilizzando lo spread
  • Jan Niedzielski Utente certificato 3 anni fa
    CHE BELLA NOTIZIA, GIA DAL 1951 COSTRUENDO ADDIRITTURA LE CASE CON MATERIALI TOSSICI GLI ITALIOTI SI SONO FATTI INTOSSICARE? DEI GENI? ORA I POLTICASTRI PRENDEVANO SOLDI PER INQUINARE, E POI LUCRARE SULLA SANITÀ COME LA DE GIROLAMO? BEH NON C'É CHE DIRE DIABOLICO? I POLITICASTRI PRIMA TI AVVELENANO E POI LUCRANO SULLE TUE MALATTIE, E POI ENTRI NEGLI OSPEDALI E NON CI SONO MAI SOLDI PER NULLA.... DIO MIO CHE TRAGEDIA INVEROSIMILE, "IL BEL PAESE"??? SOLO UN'INCREDIBILE CLOACA UMANOIDE, E OGGI ANCORA +1% AL PD-L, MA ANDATE AFFANCULO....
    • pietro marceddu (sarduspater4) Utente certificato 3 anni fa
      coltissima Santanchè, compagna dell'interessante Sallusti che parla della Prorogativa del presidente Napoleone, fosse un lapsus ma lo ripete come Letta almeno tre volte. Questa è la casta politica che governa l'italia, w le prorogative e la Barnbaria. Ps. Caro Sallusti, nonostante i tuoi sforzi è meglio che si dedichi a fare le calze per i nipotini. (ricordagli che i piedi hanno 5 dita ciascuno)
  • Vito Misino 3 anni fa
    Carissimi, quando accadde che la Deutsche Bank comunicò al mercato di aver ceduto sul mercato miliardi di euro dei titoli di stato italiani nel suo portafoglio ? Ebbene, potrebbe essere accaduto dopo che la cancelleria tedesca aveva assicurato la banca " il sistema bancario " che Monti aveva dato la sua disponibilità al Presidente Napolitano ad accettare l'incarico qualora fosse stato chiamato. Naturalmente, in via molto riservata, fu proprio la cancelleria tedesca a suggerire a Napolitano di sondare preventivamente la disponibilità di Monti, uomo tradizionalmente vicino ai poteri europei costituiti.
    • Ilmionomee´ . Utente certificato 3 anni fa
      fu´Draghi che parlo´con la cancelliera e la cancelliera con RE GIORGIO:::
    • Lor C. Utente certificato 3 anni fa
      La Deutsche Bank ha aperto le Danze ad agosto 2011..... c'era puzza di merda e non volevano rimanere invischiati come con la Grecia (a luglio 2011 è stato formalizzato il default pilotato della grecia, ossia i titoli dal valore nominale di 100 di botta li rimborsavano a 30). L'italia poteva fare la stessa fine e allora giu di svendite!!!!poi gli sciacalli si sono accodato. Dopo Leheman, dove gli operatori finanziari si sono fregati fra di loro, hanno visto i PIIGS come la nuova frontiera per rifarsi delle perdite subite...
  • carlo p. Utente certificato 3 anni fa
    Becchi a piazza pulita basta!!!!!!!! quello ci fa perdere tutti i voti.. filosofo del rovescio..altro che diritto.
    • guido ligazzolo Utente certificato 3 anni fa
      non sono della tua opinione!
    • giovanni d. Utente certificato 3 anni fa
      gli ho scritto pregandolo di astenersi. Niente da fare. Spero solo in un intervento di Beppe
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    devono andare a casa tutti!!!!non c'è altra strada ne altro obiettivo!!!
  • Dino Colombo new Utente certificato 3 anni fa
    Ciao a tutti... prima di tutto grazie alle amiche e agli amici che mi hanno dato il loro sostegno durante l'incursione del clone-coglione che ha creato un pò di confusione tra i miei commenti e i suoi nei giorni scorsi... Detto questo voglio dire una cosa a proposito del macello che sta creando la vicenda Napolitano-Monti di queste ore... Che ogni volta che 'LORO', i sostenitori del "SISTEMA" si scannano come sciacalli ringhiosi sul cadavere in putrefazione... Giubilate. Perchè dal loro azzannarsi può succedere solo qualcosa di buono per gli italiani. TEMETELI invece quando vanno d'amore e d'accordo. Quando vanno daccordo state certi che stanno tramando sottobanco qualcosa su come metterla nel culo ai cittadini... Quando vanno daccordo possono pure mettere qualcuno in galera solo perchè ha tolto i sigilli alla cuccia del cane.... quindi lasciamoli tranquilli a scannarsi tra loro...
  • pietro marceddu (sarduspater4) Utente certificato 3 anni fa
    come cambia la lingua italiana! Dopo la Barbaria di Letta si aggiunge la coltissima Santanchè, compagna dell'interessante Sallusti che parla della Prorogativa del presidente Napoleone, fosse un lapsus ma lo ripete come Letta almeno tre volte. Questa è la casta politica che governa l'italia, w le prorogative e la Barnbaria. Ps. Caro Sallusti, nonostante i tuoi sforzi è meglio che si dedichi a fare le calze per i nipotini. (ricordagli che i piedi hanno 5 dita ciascuno)
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
    Se tra la gente comune ci fosse qualcuno con 1/10 di Quei cuori di pietra molti di Questi politici sarebbero già stati fatti fuori senza nessun rimpianto
  • john f. Utente certificato 3 anni fa
    PRESA DIRETTA E REPORT SONO I SAGGI DI VERO GIORNALISMO, EROICO E DEGNO DI ESSERE PRESO COME ESEMPIO DA COLORO I QUALI ,PER LA PAGNOTTA, NON HANNO IL CORAGGIO DI DIRE LE COSE COME STANNO.
  • Giuseppe Morano Utente certificato 3 anni fa
    CARI AMICI, IL GOVERNO BERLUSCONI NON E' STATO CERTAMENTE TRA I MIGLIORI GOVERNI POSSIBILI, NON HA MANTENUTO NULLA DI QUELLO CHE IL SUO ELETTORATO SI ASPETTAVA E DI FATTI ALLE SUCCESSIVE ELEZIONI E' CALATO DI OLTRE 10 PUNTI.IL GOVERNO MONTI E' RIUSCITO ADDIRITTURA A FARE PEGGIO, E' STATO IN GRADO SOLO DI CREARE ESODATI ED INNALZARE LE TASSE AI SOLITI CONTRIBUENTI ONESTI. MA IL FATTO PIU' GRAVE E' CERTAMENTE CHE, UN PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA, NON SOLO SIA STATO SFIORATO DALLE INCHIESTE SULLA TRATTATIVA TRA STATO E MAFIA, QUANTO ANCHE DECIDA, INSIEME AD UN GRUPPO DI RICCHI-POTENTI, E CON L' INCORAGGIAMENTO DELLA GERMANIA, DI SOVVERTIRE LE SORTI DI UN GOVERNO COMUNQUE ELETTO DAL POPOLO. E' ALLARME DEMOCRAZIA! IL POPOLO NON CONTA PIU NULLA! SI SVENDE LA NOSTRA PATRIA E SI METTONO IN PIEDI GIOCHINI OSCURI PER NON CAMBIARE NIENTE, ASSECONDARE LE POTENZE STRANIERE E MANTENERE I PRIVILEGI DELLA CASTA PRIVA DI MERITOCRAZIA CHE STA STROZZANDO L' ECONOMIA E LE FAMIGLIE ITALIANE. SI DEVONO DIMETTERE TUTTI! DAL CAPO DELLO STATO AI PARLAMENTARI RACCOMANDATI ELETTI ILLEGITTIMEMENTE COME ACCERTATO DALLA CORTE COSTITUZIONALE! RIDIAMO VOCE AL POPOLO SOVRANO! TUTTI A CASA!
    • Lucio P. Utente certificato 3 anni fa
      "IL GOVERNO BERLUSCONI NON E' STATO CERTAMENTE TRA I MIGLIORI GOVERNI POSSIBILI" Ovvero come essere berlusconiani senza darlo tanto a vedere...
    • Giuseppe Morano Utente certificato 3 anni fa
      sono dal cellulare, forse me l' ha inviato due volte
    • carlo p. Utente certificato 3 anni fa
      che fai..rimetti i messaggi?- e poi..usa le minuscole..ti piace urlare?
  • Path Walker Utente certificato 3 anni fa
    o.t. conflitto di interessi quando uno fa il presidente del consiglio e la moglie è caporedattore nel quotidiano più venduto del paese ( corriere della sera) non crea un conflitto di interessi??
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      no, una S.p.a...anzi forse più probabile una S.r.l. p.s. tanto quelli non pagano mai in caso di disastro
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      infatti...
  • ciro amato 3 anni fa
    CARO BEPPE, DITRO LA RICHIESTA DI CONDANNA SI 9 MESI PER LI"SIGILLO"MISTERIOSO IN VAL SUA, SONO CONVINTO ASSOLUTAMENTE CHE C'E' UN POTERE OCCULTO DEI POTERI FORTI, CHE TENDE AD ELIMINARE CON PRETESTI GIUDIZIARI GLI OPPOSITORI DI QUESTA CORROTTA CLASSE POLITICA CORROTTA. QUANDO GRILLO PARLA DI GOLPE ALLA DEMOCRAZIA COME LA RICHIESTA DI CONDANNA DI UN LAEDER DI UN MOVIMENTO DI 9 MILIONI DI VOTI COME IL M5S, LA GHIGHIOTTINA DELLA BILDRINI, MISERA ESECUTRICE DEL COLLE E DE L GOVERNICCHIO, LA RICHIESTA DI UN PROCEDIMENTO PENALE ALLO STESSO GRILLO PER DISOBBEDIENZA CIVILE, FATTA DAI DEMOCRISTIANI DEL PARTITO DEI DEFUNTI(PD), CHE PUR DI RESTARE AL POTERE INVENTA UNA FALSA LEGGE ELETTORALE CON IL CONCORSO DEL CONDANNATO BERLUSCONI:ANTICOSTITUZIONALE ESSENDO UN "PORCELLUM BIS" PER METTERE FUORI GIOCO IL M5S.LAO STRARIPAMENTO E ARROGANZA DEL NONNO DEL COLLE SULLA COSTITUZIONE. FANNO RITENERE LEGITTIMO IL COINVOLGIMENTO DI NAPOLITANO E DE DENEDETTI SULL' ESTROMISSIONI DI BERLUSCONI, ELETTO DEMOCRATICAMENTE DAL POPOLO, DA PRESIDENTE DE CONGLIO E SOSTITUITO DA MONTI E NOMINATO D'UFFICIO , SEMPRE DAL COLLE, SENATORE A VITA.IN PAROLE POVERE LA "LUNGA MANUS" DEL COLLE INIZIA DAL 2011 FINO AI GIRNI NOSTRI. PERTANTO IL GRANDE BEPPE GRILLO AVEVA INTUITO CON. LA PRESENZA DPPIA DEL COLLE PREVEGENZA NELLA VITA POLITICA E GIUDIZIARIA IN ITALIA. LA RICHIESTA DEL M5S SULL TRADIMENTO DI NAPOLITANO E' UN FATTO IMPORTANTE, CHE METTERA' A NUDO LA FUNZIONI FORZATE E ILLEGITTIME DEL COLLE A DISCAPITO DEL PAESE. PER COLPA DI NAPOLITANO GLI ITALIANI SONO IMPEDITI DI VOTARE, PERCHE' IL COLLE BLINDA IL GOVERNICCHIO LETTA E PERCHE IL NONNETTO DEL COLLE VUOLE UNA LEGGE ELETTORALE A SOMIGLIANZA DEL PS E FORZA ITALIA, PUR DI NON SENTIRE NELE ORECCHIE LE CRITICHE DEL OPERATO DA PARTE DEL M5S. NAPOLITANO E' STATA UNA SCIAGURA PER L'ITALIA , PER COLPA DI BERSANI E BERLUSCONI, SUOI VASSALLI E SERVI SENZA DIGNITA. CHI PARLAVA CONTRO NAPOLITANO SI AVEVA PAURA, MA NON PER GRILLO E IL M5S,E I FATTI SONO PIETRE.
  • maria t. Utente certificato 3 anni fa
    caro re Giorgio, prima o poi verrai giudicato da qualcuno di molto più importante del MoV 5S o dai recenti scontenti di FI: tra poco, tra non molto credo, sarai in quel tunnel dove in fondo c'è la luce e io mi auguro che ti vengano incontro tutte le anime dei bimbi morti di cancro nella Terra dei Fuochi e che con un calcetto mandino la tua contorta carcassa a bruciare nella Terra dei Fuochi ETERNA !!!!
  • carlo p. Utente certificato 3 anni fa
    certo e' che se il filosofo del diritto va a piazza pulita a nome nostro...perdiamo tutti i voti delle persone non stupide. Per favore Beppe, di a quel Becchi che parli per se stesso. 2 parole ..4 stronz...te se lo mettono nel taschino
  • nessun copy 3 anni fa
    :)
  • john f. Utente certificato 3 anni fa
    Traffico Rifiuti, terra dei fuochi, lo stivale è scivolato nella merda dei porci mafiosi.
  • Vita Lettini 3 anni fa
    Ma ora mi sorge spontanea una domanda oppure ho una certezza: ma lo sponsor di Fonzie non sarà sempre lo stesso ?
    • john f. Utente certificato 3 anni fa
      Sempre! Cambiano i caxxi ma i kuly sono sempre gli stessi.
  • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
    Su Rai 3 -iacona.....il made in Italy....bastardi e figli di puttana.
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
    Vista l'età e il lavoro di diversi decenni continuo a chiedermi come fa una persona di una certa età ad essere così priva di valori. Posso capire certe giovani generazioni cresciute spesso e non per loro colpa senza radici morali, ma Quei vecchi no, non riesco nè a giustificare nè a dare un motivo valido per Quei comportamenti, sono arrivati lassù, si sono riempiti la panza di soldi e potere, però continuano imperterriti a farsi sputare in faccia dagli onesti. ma come hanno guardato i loro figli? come li hanno educati? che etica hanno passato? cosa hanno detto alle mogli, sorelle, fratelli, padri, madri..?? Io li considero solo degli spudorati rei confessi, con l'aggravante per il perdurare delle loro azioni antisociali e antidemocratiche
  • john f. Utente certificato 3 anni fa
    Nel circo Alicante un nano è stato trombato per conflitto tra Mass e Oni , moolto, moolto grandi.
  • Rosa Anna 3 anni fa
    Se qualcuno si azzarda a elogiare l'informatore d'oltre oceano gli morsico il dito Costui è un furbastro che dice le cose utili al momento giusto Questa a chi giova ? Non certo a chi di noi arranca per arrivare a fine mese Ragazzi occupatevi delle vostre realtà A Novara sabato pomeriggio c'era il volto vero dell'Italia che cambia grazie al movimento La realtà deve essere anche a Bruxelles. Fra circa 100 giorni
  • Ilmionomee´ . Utente certificato 3 anni fa
    torno a parlare di numeri che non abbiamo...sono ottimista se resistiamo questo mese e raccogliamo un paio di successi ben studiati raggiungiamo 35% e questo ci basta con una coalizione ...la facciamo con F1 ci facciamo un vantaggio di 100 leggi ed emandamenti e poi vediamo...cmq ad essere onesti e una faticaccia in Italia per davvero se sei onesto in Italia sei un disonesto perche´non sei come gl´altri...
  • Antonio Lembo 3 anni fa
    Ciao Giorgio ti vorrei fare una domanda : Quando è sera prima di addormentarti ,quando la tua mente si sta rilassando non ti viene mai un rimorso di stare dall'altra parte del potere e dire Cosa sto facendo x il mio popolo ,non ti viene dentro una voglia di ribellione è mollare tutto dicendo la verità di tutti questi anni di incarico? Forse dentro di te avrai anche una simpatia del M5S perché è forte e dirompente ,molto più vicino ai cittadini rispetto ai partiti che finora hai sostenuto. Ti auguro una buona pensione e tanta verità Un saluto da un comune cittadino Italiano che ama fino alla morte la sua patria
  • Claudio Pierantoni Utente certificato 3 anni fa
    Disse Bersani: Monti lo abbiamo voluto noi http://www.youtube.com/watch?v=-2LQqv6iN88
  • Path Walker Utente certificato 3 anni fa
    mister tessera n*1 è come i troll non ci mette mai ne la faccia ne il nome e fa danni......il troll perfetto
  • Beppe A. Utente certificato 3 anni fa
    La responsabile del tesoro per il debito, Maria Cannata ha sempre detto che non c'e' mai stato pericolo di solvibilita' per il debito, anche quando lo spread era a 500 Lo spread interessa solo i titoli decennali, il resto (titoli a breve termine) aveva dei tassi molto minori. Zucconi mente sapendo di mentire, come mentono tutti quelli che dicono che stavamo fallendo..
    • Beppe A. Utente certificato 3 anni fa
      difatti i 60 miliardi sono una favola, basato su medie mondali senza alcun fondamento. Basta solo basarsi su dati reali e certificati,e si vede che spesso gli slogan son privi di fondamento, come il debito pubblico che e' esploso dopo il divorzio tesoro banca d'italia che ha regalato al mercato il sistema di calmieraggio dei titoli invenduti (ma e' piu' facile dire che i politici mangiano, al limite direi che si son venduti, o sono incapaci)
    • Albebaran N. Utente certificato 3 anni fa
      Ho Beppe, ma il sito che mi hai postato non e' per caso di proprieta' del ministero del tesoro, strano, leggendo qualche post, mi fa' pensare che tutto vada bene, che siamo in ripresa, che i 60 MLD di corruzione che ci addebita la UE e' una notizia falsa, che la politica in italia e' riuscita a colmare il disavanzo etc. etc.. Prendero' piu' informazioni, poi ti faro' sapere, comunque, rispetto le tue opinioni. Ciao.
    • Beppe A. Utente certificato 3 anni fa
      poi dovresti spiegarmi come mai se nel 2011 eravamo falliti, dopo che sono peggiorati tutti i dati macroeconomici, adesso siam messi meglio. La durata media del nostro debito e' 7 anni e mezzo, che vuoi che sia l'influenza di pochi mesi..
    • Albebaran N. Utente certificato 3 anni fa
      Anzi rincaro la dose, non ho nessuna intenzione, come penso anche gli altri, di pagare cambiali, firmate dai nostri politici, perche' queste sono i titoli di stato, la cambiale la paga chi l'ha firmata. Ciao.
    • Beppe A. Utente certificato 3 anni fa
      http://icebergfinanza.finanza.com/2013/01/09/italia-mai-rischiato-di-fallire-in-versione-chart/
    • Albebaran N. Utente certificato 3 anni fa
      No caro Beppe, non funziona come pensi tu riguardo ai titoli del tesoro, assolutamente, il tasso del 7,05% sui titoli a 10 anni, lo pagavamo subito, in quanto cicostava di piu' assicurare il debito, infatti alla stock excanche di Londra dove i titoli di Stato vengono scambiati come fossero cambiali, i nostri nel periodo 07/11 al 12/11 non venivano accettati, e inoltre parola di Monti, i pensionati italiani hanno rischiato, nel dicembre 2011, di non vedersi pagare la pensione. Eravamo e siamo tecnicamente Falliti...dai retta.
  • Francesco Cagliari 3 anni fa
    Vi segnalo una interessante intervista sul caso De Gregorio: www.romanoprodi.it/interviste/il-caso-de-gregorio-e-un-attacco-al-fondamento-dello-stato-letta-rischia-di-piu_8123.html
  • Giuseppe Morano Utente certificato 3 anni fa
    CARI AMICI, IL GOVERNO BERLUSCONI NON E' STATO TRA I MIGLIORI GOVERNI POSSIBILI, NON HA MANTENUTO NULLA DI QUELLO CHE IL SUO ELETTORATO SI ASPETTAVA. MA IL FATTO PIU' GRAVE E' CHE, UN PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA, NON SOLO SIA STATO SFIORATO DALLE INCHIESTE SULLA TRATTATIVA TRA STATO E MAFIA, QUANTO ANCHE DECIDA, INSIEME AD UN GRUPPO DI RICCHI-POTENTI, E CON L' INCORAGGIAMENTO DELLA GERMANIA, DI SOVVERTIRE LE SORTI DI UN GOVERNO COMUNQUE ELETTO DAL POPOLO. E' ALLARME DEMOCRAZIA! IL POPOLO NON CONTA PIU NULLA! SI SVENDE LA NOSTRA PATRIA E SI METTONO IN PIEDI GIOCHINI OSCURI PER NON CAMBIARE NIENTE E MANTENERE I PRIVILEGI CHE STANNO STROZZANDO L' ECONOMIA E LE FAMIGLIE ITALIANE. SI DEVONO DIMETTERE TUTTI! DAL CAPO DELLO STATO AI PARLAMENTARI RACCOMANDATI ELETTI ILLEGITTIMEMENTE COME ACCERTATO DALLA CORTE COSTITUZIONALE! RIDIAMO VOCE AL POPOLO SOVRANO! TUTTI A CASA!
    • Lucio P. Utente certificato 3 anni fa
      -"IL GOVERNO BERLUSCONI NON E' STATO CERTAMENTE TRA I MIGLIORI GOVERNI POSSIBILI" Ovvero come essere berlusconiani senza darlo tanto a vedere...-
  • Ilmionomee´ . Utente certificato 3 anni fa
    i tedesci si accorciano lo stipendio parlamentare per accorciare quello delle pensioni...la stessa marcia ...ma con un poco di schow...
  • Ilmionomee´ . Utente certificato 3 anni fa
    raga´´´senza paura...si stanno preparando la bara "tje"...ci stanno mettendo ogni mezzo che hanno ha disposizione contro...ma noi siamo forti piu´forti di loro non perdiamo un voto nemmeno uno...
  • Ilmionomee´ . Utente certificato 3 anni fa
    chissa´si sono fatti anche una partita a tresette...Re Giorgio,Monti,Benedetti e Draghi...tre tre ed una napoletana a a denari...
  • Oscar Mameli Utente certificato 3 anni fa
    Vedrete vedrete che inculata che ci danno questi quà nel nome del capitalismo finanziario....
  • SE ra 3 anni fa
    una cosa non capisco in tutto questo putiferio... PERCHE' IL CORRIERE DELLA SERA? quali sono i nuovi giochi?
    • se ra 3 anni fa
      allora in realta' monti non si sarebbe lasciato "scappare" niente... una specie di "gaffe" studiata a tavolino...
    • Lor C. Utente certificato 3 anni fa
      Anche Rizzo e Stella, che hanno scritto "La Casta" sono giornalisti del Corriere. ....Comunque Monti era "l'Alfiere" di RCS e soprattutto di Mediobanca, Fiat, Intesa e compagnia bella, ossia proprio gli interessi che Monti doveva difendere. La pedata nel culo a Monti alle scorse elezioni ha lasciato questi simpatici gruppi di amici senza un ambasciatore diretto in parlamento, c'e' capitan Findus a garantire, ma forse, forse potrebbe scricchiolare in quanto Re Giorgio potrebbe piazzare, qualcun altro, tipo Renzi dato che dopo l'uscita dei nani e delle ballerine dal governo si prospetta una possibile "Barbaria" al caro Letta.......
    • Massimo Lafranconi Utente certificato 3 anni fa
      E' il segno che i poteri forti hanno licenziato il vecchio, tutto qui. Si vede che anche oltre oceano non gradiscono o si fidano più. Financial Times, Corriere etc. sono la voce dei poteri forti e della finanza, direi che la scomunica è ufficiale
    • graziano . Utente certificato 3 anni fa
      fiat, generali, ex cuccia,
    • Albebaran N. Utente certificato 3 anni fa
      Chi sono i soci di RCS, ne ricordate qualcuno?, qualche Banca forse?
    • se ra 3 anni fa
      puoi spiegare meglio?
    • graziano . Utente certificato 3 anni fa
      diceva benito mussolini < chi tocca rcs muore
    • Path Walker Utente certificato 3 anni fa
      possibilità 1 moglie di letta controlla gli articoli prima che escano? :))
  • Rosa Anna 3 anni fa
    Impechment E alla fine l'azione seria e motivata del Movimento per l'impeachment sono riusciti a sputtanarla Grazie ad un intrigo che tenevano nel cassetto E l'uomo giusto al momento giusto ha fatto comparire E adesso i maiali grufolano fra di loro Personalmente lo stato di accusa lo assecondavo per tutte le firme che aveva fatto sulle leggi ad personam nel primo settennato e per aver mutato di fatto la repubblica autoproclamandosi per il secondo Che ci siamo scordati Adesso perdono due piccioni con una fava Sputtanano il nostro movimento e se ne liberano perché non gli serve più E intanto nessuno pensa alla stanza dei bottoni a Bruxelles Poi ci lamentiamo dell'unione europea Ci lamentiamo della signora teutonica Be io ne vorrei una così a palazzo Chigi E invece ne abbiamo una cosa' a palazzo Montecitorio Maaaa. A chi giova sto bailamme ?
  • giovanna da roma 3 anni fa
    Hanno ucciso un innocente cucciolo di giraffa allo zoo di Copenhagen davanti ad un pubblico di adulti e bambini Questa sarebbe la famosa civiltà nordica?Il piccolo era reo di essere frutto di un unione tra consanguinei,godeva inoltre di ottima salute ma non sarebbe più stato utile allo zoo per la riproduzione. Scusate l'intromissione non pertinente ,ma sono una che la prima cosa che ho insegnato ai miei figli è stato l'amore e il rispetto per gli animali MA POSSIBILE CHE NESSUNO SI SIA MOSSO PER SALVARE QUEL CUCCIOLO???
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      Abbiamo proposto di scambiare la giraffa con i politici del PD ma non hanno accettato. Dicono che se i leoni li toccano, muoiono intossicati...
    • Luciano R. Utente certificato 3 anni fa
      "At Copenhagen Zoo we perform autopsies on all animals that die - from the smallest mouse to antelopes and elephants. We do this in order to gain new knowledge about the animals and to prevent diseases. This obviously includes the giraffe. And since we needed to perform the autopsy, we invited our guests to observe when our vets conducted that important work. The vets are good communicators and during the autopsy they explained what we saw, and how the whole organism works in an educational effort directed towards our guest. We were careful to inform our guests beforehand that the process might be considered overwhelming for some and what they could expect if they chose to attend the autopsy. “Why will Copenhagen Zoo feed the remains of the giraffe to the lions?" "In the wild, remains of dead animals are typically consumed by other animals and thereby help to serve the natural cycle of nature. By using the remains of the giraffe to feed the predators of the Zoo was therefore a more natural and sensible use of the meat than simply throwing it away. However not all of the giraffe was feed to the predators, as several parts of the giraffe has been sent to research projects in Denmark and abroad in order for them to study and learn about giraffes." In sostanza, non è che è stata uccisa di fronte ad un pubblico, è stata fatta un'autopsia come per tutti gli altri animali (dai topi agli elefanti), che viene spiegata da veterinari ad un pubblico che è consapevole di ciò che va a vedere; poi per quanto riguarda le motivazioni, vai a leggerle sul sito dello zoo, non leggere quello che passa il convento, i siti ci sguazzano su queste vicende
    • Albebaran N. Utente certificato 3 anni fa
      Un bel post, diverso dagli altri, molto sensibile, mi unisco a te. Ciao
    • Ilmionomee´ . Utente certificato 3 anni fa
      i nordici sono freddi...
  • paoloest21 3 anni fa
    dimenticavo... "" L’INTERVENTO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA DOPO LE RIVELAZIONI DI ALAN FRIEDMAN Napolitano, lettera al Corriere sull’estate 2011 «Complotto? Fumo, solo fumo. Ecco i fatti» Il capo dello Stato: «Il governo Berlusconi era in fase di logoramento. Monti era una risorsa da tenere in considerazione»""" quindi adesso che il governoletta è in fase di logoramento quale nuovo senatore a vita ci dobbiamo aspettare??? ciao!!!!
    • Path Walker Utente certificato 3 anni fa
      acc...andava da luca...sorry 'notte sir :))
    • Path Walker Utente certificato 3 anni fa
      l'unità ha cambiato homepage ciao lù, 'notte
    • nessun copy 3 anni fa
      Grande Paolo può essere che giochi la carta del sindaco di Firenze? saluti da nessun copy
    • Beppe A. Utente certificato 3 anni fa
      E che risorsa..dopo appena un anno nessuno si ricorda di lui, il suo partito e' quasi svanito, tutti i dati macroeconomici peggiorati. Una risorsa del menga. Pero' le responsabilita' non se le prende mai nessuno
  • Ilmionomee´ . Utente certificato 3 anni fa
    A pensare che la Merkel ha spinto tanto Re giorgio a far cacciare Berlusconi e mettere Monti dei pascoli tedeschi...
    • graziano . Utente certificato 3 anni fa
      nazzi comunisti come definirli altrimenti
  • Ilmionomee´ . Utente certificato 3 anni fa
    cmq i giornali tedeschi non parlano di noi...neanche stasera...
  • Salvatore A. Utente certificato 3 anni fa
    Stà di fatto...........! noi a fare pippette e postini, e loro a papparsi i quattrini!
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    se state vedendo raitre...c'è da piangere!!!
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      è vero lor!!!
    • Lor C. Utente certificato 3 anni fa
      Re Giorgio sapeva tutto, ma per il "bene" della nazione ha fatto insabbiare le confessioni del camorrista nel 96. Come la trattativa stato Mafia, il Governo Monti, e il suo Bis con il governo Letta. Passare sui diritti e sulla persona per il "bene comune". Mi ricorda qualcuno che istitui i gulag, i processi sommari, le purghe, i carrarmati che sfondavano le case in citta sempre per il "bene comune". Del resto la sua formamentis è quella, aspetto paciono e saggio, ma azioni forti e decise.
  • Path Walker Utente certificato 3 anni fa
    tutto fumo...... uh??.....favorevole alla legalizzazione??
  • Ilmionomee´ . Utente certificato 3 anni fa
    AH se vince renzi Prodi sara´nuovo presidente...
    • Albebaran N. Utente certificato 3 anni fa
      Bella questa, proprio vero ahahaahah
    • Lor C. Utente certificato 3 anni fa
      Me se è proprio Renzie con i suoi renzini che ha fatto tornare il mortadellone in Africa di corsa!!! Manco ritirare la valigia e il controllo passaporti a Fiumicino.... Via diretto per altre mille avventure nella savana!!!
  • paoloest21 3 anni fa
    o.t. ""'Bussi sul Tirino: veleni senza fine. Subito la bonifica delle discariche'. Cosi' il Forum Abruzzese Movimenti Acqua"" http://www.abruzzolive.tv/_Bussi_sul_Tirino:_veleni_senza_fine._Subito_la_bonifica_delle_discariche_._Cosi__il_Forum_Abruzzese_Movimenti_Acqua-_-_a_5061.html ciao buona serata!!
  • Ilmionomee´ . Utente certificato 3 anni fa
    Comunque si cerca in tutti i modi di far crollare noi del M5s in tutti i modi forse anche questa insabbiata porta agl´elettori ad altri pensieri...perche´non tutti hanno accesso alla rete...neanche mio fratello che ha 3 anni meno di me...dove vuoi che si prendano l´informazione...per questo il popolo italiano e´cieco per colpa della tv e dei giornali...ma fanno bene i nostri ragazzi che ogni tanto escono allo scoperto e vanno in tv a scolvolgere il loro piano fatto dietro i sorrisini finti dei moderatori...forza Beppe forza Casaleggio e forza Ragazzi al Governo ci andremo noi e vaffanculo ai non adetti alla ristrutturazione...
  • Albebaran N. Utente certificato 3 anni fa
    Renzie e' arrivato dal re con una smart, ma non l'abbiamo visto, che si sia dipinto di vernice invisibile...eh..eh..eh RENZIE L'INVISIBILE AH...AH....AH....AH....
  • mattnano 82 3 anni fa
    Ma come si permette Re Giorgio di nominare un tecnocrate al posto di un governo regolarmente eletto che non era stato sfiduciato da nessun parlamento? non si deve MAI MAI MAI fare!! e anche se Peppe glielo aveva consigliato era solo per scherzare, perchè Peppe è fatto così. http://www.beppegrillo.it/2011/07/lettera_a_giorgio_napolitano.html
    • Lucio P. Utente certificato 3 anni fa
      Grazie per la segnalazione mattnano. Purtroppo, hai pienamente ragione. Dobbiamo riconoscere che quel post di Beppe (come quello dal titolo "Napolitano.Chapeau!") fu un grave errore dovuto ad una ingenuità politica di fondo, inconsapevole di come funziona realmente la macchina della democrazia borghese ovvero della dittatura del capitale finanziario mondiale. Solo facendo autocritica e cercando di capire i motivi che hanno portato a queste analisi e richieste sbagliate, possiamo sperare di non ripetere più tali sviste madornali.
  • Carlo nizzola 3 anni fa
    I poteri che contano hanno deciso che nonno Napolitano deve andare all ospizio, poi hanno deciso che Letta sia dato in pasto agli italiani inferociti dalla crisi . .poi hanno deciso che Il nuovo cavallino scalciante Renzi ne prenda il suo posto, inoltre hanno deciso che Prodi salga al "colle" per PURIFICARLO . . . Del governo Letta rimarrà solo un ricordo materiale: Le suole delle sue scarpe consumate inutilmente su e giu per i gradini del colle.
    • graziano . Utente certificato 3 anni fa
      se ritorna mortadella si salvi chi puo di male in peggio
    • Massimo Lafranconi Utente certificato 3 anni fa
      Mi sa che hai ragione ma io sento anche odore di voto anticipato. L'ebetino è stupido ma non così stupido, se accetta di rottamare Letta farà una brutta fine con un partito che non gli obbedisce che si darà al cecchinaggio selvaggio
  • cesare c. Utente certificato 3 anni fa
    Facciamo una colletta: 1 euro x Monti! vi ricordate quante "menate" sul fatto che ha rinunciato allo stipendio da presidente del consiglio, salvo farsi nominare senatore a vita il giorno prima dell'incarico? Risarciamolo a patto che rinunci allo stipendio da senatore a vita
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      Daccordo per l'euro, però glielo voglio lanciare io!
  • roberto fiaschi Utente certificato 3 anni fa
    sono orgoglioso di aver votato il movimento 5 stelle,e la costituzzione italiana mi piace pareccihio perche dice che il popolo italiano e' sovrano ma a tutti i partiti e al presidente della repubblica a me non mi rapresentate mi spiace ma e' cosi...
  • Paola O. Utente certificato 3 anni fa
    ma in che paese vivo SPORCO!!!!!!!!! MA CHE GENTE SPORCA O MEGLIO CHE CLASSE POLITICA SPORCA!!!!!forza ragazzi forza Beppe siete l'ultima speranza.
  • Lucio P. Utente certificato 3 anni fa
    Si potrà dire adesso che NapolEtano è un golpista senza incorrere nel reato di vilipendio?
  • Gabriele C. Utente certificato 3 anni fa
    ATTENZIONE ATTENZIONE IL RE E' NUDO IL RE E' NUDO #ILREE'NUDO
  • maurizio p. Utente certificato 3 anni fa
    Vorrei fare un paio di lucide riflessioni su napolitano e alcuni aspetti del suo operato. Partiamo dal fatto che non voglio difenderlo e che ritengo inopportuna il fatto che con monti e letta di fatto ha messo 2 governi che non sono espressione della volontà popolare. Tolto il fatto che non aver berlusconi al governo sia una liberazione, le maggioranze che sono venute sono state frutto della più succube e viscida sudditanza all europa e a napolitano che si potesse immaginare. Il ritornello era lo stesso ce lo chiedono i mercati ce lo chiede l 'europa. Di fatto lo spread è un mostro di cui nessuno sapeva nulla e all 'improvviso ha rovinato le nostre vite..Mah almeno da come ce lo raccontano. Non conosco i fini di napolitano ne da quello che fa pubblicamente li condivido. Pero mi suona davvero strano il fatto che ora esca dopo l impichement del m5s un libro con grande cassa di risonanza che parla di queste cose con la consapevolezza che avrebbe fatto un gran baccano. Per di piu questa notizia esce sui i piu grandi giornali italiani corriere e repubblica che sino a ieri sono stati la quinta colonna del volere e del verbo di napolitano. Strano. A me sa tanto che qualcuno (al di la del M5s) ha deciso di silurare napolitano e metterlo fortemente in crisi costringendolo a dimettersi. Quello che non mi piace di questa ipotesi è che qualcuno fa fuori napolitano non perchè è magari illeggittimo, non super partes o altro, ma perchè puo o ha intenzione di piazzarci qualcuno di piu vicino orientamento o utilita politica economica per "qualcuno", non di sicuro per tutela del popolo italiano. Come dire "napolitano sei stato inefficace rispetto ai nostri obbiettivi, fatti da parte che mandiamo uno nuovi piu adatto alle nostre direttive". Lo so è fanta politica gomblòttista, ma l italia è l'eterno paese delle ombre oscure. Prepariamoci a stare molto attenti alle nuovi fasi. Al di la della richiesta di dimissioni di napolitano, occorre tenere d'occhio l 'evoluzione della cosa.
  • PAOLO PETRAROLO Utente certificato 3 anni fa
    Suvvia, Grillini. Siete sempre i soliti che pensate male, siete un po' maliziosi. Come potete pensare che il Presidente della Repubblica, garante degli Italiani e della Costituzione, possa ordire un complotto ai danni di un governo? Quello di Berlusconi poi? E' fumo, soltanto fumo. E neppure della migliore qualità. Avete provato di consigliargli di cambiare spacciatore?
  • Albebaran N. Utente certificato 3 anni fa
    IMPECHMENT... IMPECHMENT.... IMPECHMENT.... e poi dove lo mandiamo in esilio?
    • Marcello A. Utente certificato 3 anni fa
      magari in uno di quei salubri siti pieni di rifiuti tossici di cui era a conoscenza da ministro dell'interno e non ha detto e fatto nulla?
  • Gabriele C. Utente certificato 3 anni fa
    E VAI STANNO MASCERANDO IL RE PER NOI ERA CHIARO MA SARA' PER MOTIVI DI POTERE ADESSO IL RE E' NUDO
  • Ilmionomee´ . Utente certificato 3 anni fa
    Me la ricordo quella scena ...berlusconi in europa ebbe un dialogo con il francese e la tedesca che si misero a ridere...chi lo sa´ li avra´ invitati ad un bunga bunga...
  • Federico M. Utente certificato 3 anni fa
    Napolitano, fai l'unica cosa degna del tuo mandato illegale: DIMETTITI E PARLA!
  • Rosa Anna 3 anni fa
    Troll pro nanetti ? O qualcuno dei nostri amici ha perso la trevisonda A chi giova inondare l'opinione pubblica in questo momento di queste informazioni ? A me puzza il tempismo con cui sono uscite Che ci vogliono a tenerle nel cassetto e tirarle fuori quando più fa comodo Che ci siamo scordati Be allocchi fino a sto punto Poi pubblicate ad arte e da chi poi Sale e tabacchi o jo condor ? Una guerra di nervi fra miliardari e i popolani ad applaudire Almeno una volta i re passando in carrozza buttavano qualche moneta
    • luxveniente 3 anni fa
      LA NOSTRA SOCIETÀ INSISTE SULLA NECESSITÀ DI ELEGGERE I SUOI GOVERNANTI PER EVITARE CHE UN INCIDENTE DI NASCITA, O IL CAPRICCIO DI UN MONARCA, NON CONSEGNI IMPROVVISAMENTE IL POTERE NELLE MANI DI UN UOMO INTELLIGENTE (N. Gomez Davila)
  • Ilmionomee´ . Utente certificato 3 anni fa
    si e tutta una scenata certo che lo sapeva berlusconi ma verso agosto settembre non a giugno...
  • Eposmail Utente certificato 3 anni fa
    ...mi pare...ehm..MI PARE.....(potrei sbagliarmi)..mi pare che BEPPE non sia proprio l'ultimo arrivato, come qualcuno vorrebbe far credere,.......mi pare..eh ! *****
  • mario sormani Utente certificato 3 anni fa
    Scusate, ma come fate a far finta di non sapere che Monti era stato già designato da centrodestra e centrosinistra per sostituire Berlusconi dimissionario? Tre/quattro mesi prima delle sue dimissioni Letta, Lupi e altri rappresentanti del Parlamento già facevano il suo nome durante una trasmissione di Porta a Porta (Vespa se n'è sempre vantato tantissimo di questa convergenza durante la sua trasmissione). Lo stesso Berlusconi ha sempre fatto il suo nome e il 3 novembre 2011 ha votato l'Imu per poi dimettersi la settimana successiva in modo che la raffica di tasse (perché stavano partendo anche gli aumenti delle addizionali a seguito del cosiddetto Federalismo Fiscale) fosse attribuita ad un governo tecnico. Tutto il centrodestra ha sempre dichiarato che solo un tecnico della loro area avrebbe potuto sostituire il loro leader ed ora si parla di complotto, spodestamento di troni, etc...Cavolo stiamo parlando di poco più di due anni fa e già avete dimenticato? Ma dov'è la novità. Se tutto ciò serve per attaccare il PdR è comprensibile far finta di "cascare dal pero", ma se davvero vi siete persi questi passaggi è meglio colmare qualche lacuna.
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      Io invece ricordo i ''pizzinni'' di Letta, che già all'epoca slecchinava Monti dicendo: "è un miracolo!"
    • mario sormani Utente certificato 3 anni fa
      cavolo se era d'accordo B.: hai visto i voti che ha recuperato poi scaricando Imu, federalismo fiscale e disoccupazione sui tecnici? E l'hai dimenticato quando rideva ed applaudiva il PdR dopo che questi aveva sciolto le riserve sulla ricandidatura?
    • nessun copy 3 anni fa
      quindi secondo te anche Berlu era d'accordo?
    • mario sormani Utente certificato 3 anni fa
      ma tra coloro che si recavano da Napolitano per chiedergli di accettare una seconda candidatura non c'era in prima fila proprio B. e i suoi più fidi collaboratori? E non avevano garantito un governo di larghe intese su due/tre punti pur di farlo ricandidare? Ora è stato un complotto? Io mi sono vergognato quel giorno vedendo che un Parlamento di falliti s'è recato da un quasi 90enne a leccargli il culo nonostante questi avesse dichiarato pubblicamente di voler riprendere a leggere, e magari scrivere, a fine mandato. I falliti hanno giocato a nascondino dietro il PdR, Monti e Letta: io prima di attaccare questi ultimi, preferisco provare il dovuto schifo vs gli inetti piagnoni che li hanno supplicati.
    • Lor C. Utente certificato 3 anni fa
      Cose già viste..... Prima Letta è il governo delle larghe intese,per fare finalmente le riforme. Poi siccome non lo salvano e l'espellono dal parlamento dopo la condanna, allora il governo Letta è il governo delle Tasse. Prima Napolitano gli salva il deretano e allora lo vota, cosi Re Giorgio, unico presidente della Repubblica col bis! Poi non gli da la grazia e quindi giu botte al centenario comunista!!! Siamo alle solite, che pagliaccio!!!
  • nessun copy 3 anni fa
    :)
  • antony gentile (antonelli) Utente certificato 3 anni fa
    basta con napolitano...colui che si crede padrone delle istituzioni e dei partiti colui che impone governi e li disfa a proprio piacimento basta al suo ridere e deridere il sacro diritto di sciegliere noi popolo il presidente di una italia nuova non coinvolta a pèoteri occulti di vecchia politica a noi oscura ..di governi ombra quali produce napolitano basta.....vogliamo noi cittadini scegliere il presidente con una moralità trasparente che merita la nostra italia corrotta da poteri di rating banche spreed riprendiamoci la repubblica italiana in mano a persone di bassa moralità...parola di giovane 5 stelle che vuole un fuuro migliore per italiani da troppo tempo privati dalla democrazia dei diritti da caste sostenute da letta e napolitano....
  • Raffaele C. Utente certificato 3 anni fa
    Il Britannia continua a viaggiare con il vento in poppa: Eni, Poste, Bankitalia....... Altro che fumo, solo fumo......
  • dario giovanni asturaro Utente certificato 3 anni fa
    ... e daje: l'talia non è una repubblica presidenziale. Il presidente della repubblica deve vigilare sulla costituzione e sulle istituzioni e rappresentarci. NON PUO' INTROMETTERSI O DARE INDICAZIONI STRETTAMENTE POLITICHE, E NON PUò SCHIERARSI CONTRO LE OPPOSIZIONI NE' FARE IL TIFO PER LA SUA SQUADRA ( O IL SUO GOVERNO, COME DIR SI VOGLIA !!!)
  • Ilmionomee´ . Utente certificato 3 anni fa
    certo che con un´alleanza e difficile stilupare un rapporto di riforme consensiente da entrambe le parti ma ci sono anche i programmi...in qualche modo dobbiamo riuscire ad avere dal 30% in su´se no restiamo qui dove siamo oggi...con la nostra rabbia a vederci presi per il culo dalla tv dai giornali e dalla faccia politica ingorda...
  • Marco R. Utente certificato 3 anni fa
    ELEZIONI POLITICHE ALLE EUROPEE CON QUALSIASI LEGGE ELETTORALE SARA' UN SALTO NEL BUIO MA VINCEREMO. RENZIE + BERLUSCONI SONO SOLO DEI CIULLARI NEL SENSO CHE CI CIULLERRANO COME AL SOLITO E BASTA. LA VECCHIA POLITICA CHE VADA A CASA NE ABBIAMO ABBASTANZA DEL LORO NULLA.
  • Francesca B. Utente certificato 3 anni fa
    Questi tre furbacchioni sullo snowboard si divertono a fare freestyle sulle montagne più alte, provocando valanghe che seppelliscono i cittadini mentre loro, chissà come, ma ne escono sempre illesi e continuano con il loro gioco irresponsabile come prima.
  • mic.r. 3 anni fa
    chiedo scusa.. ho dimenticato di salutare tutti gli stupratori. E' sempre un piacere! ..e scusate ancora.
  • Tarquini Gaetano 3 anni fa
    A tutti voi del Movimento 5 Stelle MANDIAMO TUTTI UN ESPOSTO alla Procura della Repubblica e alla Corte dei Conti CONTRO il Presidente Napolitano per alto tradimento della Costituzione Italiana e per sperpero di danaro pubblico. novembre 2011 Il Presidente Napolitano nomina Mario Monti senatore a vita. "Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha nominato oggi senatore a vita, ai sensi dell'articolo 59, secondo comma, della Costituzione, il professor Mario Monti, che ha illustrato la patria per altissimi meriti nel campo scientifico e sociale. ART. 59 COSTITUZIONE DELLA REPUBBLICA ITALIANA comma 2 IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA PUO' NOMINARE SENATORI A VITA 5 CITTADINI CHE HANNO ILLUSTRATO LA PATRIA PER ALTISSIMI MERITI NEL CAMPO SOCIALE, SCIENTIFICO, ARTISTICO E LETTERARIO. AMICI DEL M5S VI PARE A VOI CHE STATE LEGGENDO CHE IL SIGNOR MONTI SI POSSA PARIFICARE A MADRE TERESA DI CALCUTTA (NOBEL PER ALTISSIMI MERITI IN CAMPO SOCIALE)??, ALLA SIG. MONTALCINI (NOBEL PER ALTISSIMI MERITI IN CAMPO SCIENTIFICO)?,IL SIGNOR MONTI HA FATTO QUALCHE COSA PER AVERE ALTISSIMI MERITI IN CAMPO ARTISTICO?, MONTI SI PUO' PARAGONARE A MONTALE (NOBEL PER ALTISSIMI MERITI IN CAMPO LETTERARIO? Signor Presidente della Repubblica Napolitano, era proprio necessario nominare Monti senatore a vita? a 25.000 €uro al mese, in tempo di crisi? Cioè altrimenti non gli potevi dare lo stesso l'incarico di Presidente del Consiglio?? che poi a che cosa è servito!!, che forse dopo 1 anno del governo Monti stiamo meglio ???? Presidente Napolitano te ne sei accorto che abbiamo PIU' DEBITO PUBBLICO !! PIU' POVERTA' !!! PIU' DISOCCUPAZIONE GIOVANILE !!! PIU' CASSA INTEGRAZIONE !!! PIU' SCANDALI DI RUBERIE DA PARTE DI ALCUNI ONOREVOLI!! E NESSUNO PAGA !!!!!! Tarquini Gaetano Bellante
    • airoldo 3 anni fa
      Caro Harry, se il senso l'hai capito, non fare il bacchettone.
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Che abbiano "illustrato" la Patria, proprio non credo: magari, hanno "dato lustro", alla Patria...
  • Paola L. Utente certificato 3 anni fa
    Annuncio in tv. Renzi è arrivato al Quirinale con la smart ahahahahaahahahahahahahahahaha questo non doveva far politica!!! doveva fare marketing!!! ahahahaha che barzeletta!!! che inviti il re a fare un giretto?
  • Ilmionomee´ . Utente certificato 3 anni fa
    Il pensiero m5s SEMPRE SOLO CON NESSUNO e´un pensiero spento e´fascista...cosi lo vedo io...noi dobbiamo aprire alla trasparenza e fare delle leggi giuste e sono stanco di vedere dei ragazzi che s´incazzano di brutto che hanno capito cosa cambiare e non lo possono fare perche´questo sistema li tiene sulla poltrona dell´opposizione cioe´dove non batte mai il sole...noi dobbiamo raggiungere la maggioranza ed avere padronanza di essa senza ricatti altrui ... discutiamo...facciamo le leggi che servono agl´italiani e via via cosi...che poi c´e´qualcuno che ci vuol ricattare si caccia via a calci nel sedere...
    • Ilmionomee´ . Utente certificato 3 anni fa
      e´ questo un fascista...detto da un fascista nato e cresciuto o sei come me o muori...ad altri fasci il fascista dichiara guerra e solo il suo pensiero quello vero e vitale fascista quello che vale dell´essere fascista e includere solo un pensiero un pensiero fascista non accetta un pensiero comunista e qui dentro ci siamo tutti comunisti e fascisti w il DUce...in questo caso w Beppe
    • Albebaran N. Utente certificato 3 anni fa
      Cos'e' piu' fascista, scrivere -sempre con NESSUNO-, oppure, per esempio, farti pagare il canone tv, e proporti programmi di regime, che servono a non farti pensare. Scusami ma per me la parola -fascista- ha un'altro significato.
  • Albebaran N. Utente certificato 3 anni fa
    Facciamoci trovare pronti, tutto fa' pensare che andiamo al voto, occhio che pero' queste ultime notizie non escono a caso, chi e che cosa bolle in pentola, vuoi vedere che siamo veramente falliti e nessuno vuol prendersi la responsabilita' di governare? Occorre essere molto vigili...
  • beniamino miconi Utente certificato 3 anni fa
    ............e questi del pd-l, TUTTI attaccati ad una persona di 90 anni
  • mic.r. 3 anni fa
    comunque nelle dimissioni di Berlusconi del 2011 c'è anche lo zampino di Sarcozy, che impose all'Italia di pagare il debito alle banche francesi. Pena.......
  • Lor C. Utente certificato 3 anni fa
    Boiled Fish memories: La protesta dei grillini contro il decreto Bankitalia "E una Barbaria!!! Una Barbaria Inacettabile!!!" Critiche a Napolitano. "E' Inaccattabile, inaccettabile" (Barbaria no?) I Maro' in India accusati di terrorismo. "E inaccettable,agiremo fortemente contro il governo indiano" Poveri indiani, chissà, si staranno cagando sotto dalla paura!!! E INACCETTABILE!!!!!INACCETTABILE SEI TU CHE RAPPRESENTI IL NULLA!!!! Almeno Rigor Montis rappresentava qualcosa, ossia le banche e i poteri finanziari, tu proprio NULLA!!!
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    http://www.mentecritica.net/43259/politica-2/democrazia-e-diritti/comandante-nebbia/43259/ Ho letto con molta attenzione la lettera che il Presidente della Repubblica fa pervenire al Corriere della Sera per dare la sua versione sulla vicenda del “pre incarico” a Mario Monti. Nella grande tradizione della retorica classica, l’incipit nasconde una gran parte del contenuto, essendo il resto del testo solo una specie di cornice che completa, ma non sostanzia i contenuti. La prima cosa che si nota è che il Presidente ritiene di doversi rivolgere al direttore di un giornale, quasi che ai cittadini non sia dovuta alcuna spiegazione. Nell’ottica di una classe dirigente che, ormai, se la canta e se la suona senza le fastidiose interferenze del processo democratico, disinnescato con il consenso dei cittadini attraverso una sequenza di leggi elettorali truffa, il referente non è più il popolo italiano, ma il rappresentante del potentato che possiede un gruppo editoriale. Fa poi specie la prosopopea con la quale Napolitano cerca di screditare la figura di Friedman, reo di aver tentato di «riscrivere», o di contribuire a riscrivere, «la storia recente del nostro Paese». Fra la pompa di presidenziali virgolette, si scorge lo stupore di chi per decenni è stato abituato ad avere a che fare con la stampa di regime prima e con i giornalisti a squadretta di oggi, sempre pronti ad infiocchettare le veline di regime o a scrivere vere e proprie marchette come abbiamo già abbondantemente narrato su MC. L’idea che un tizio possa venire a conoscenza di un fatto e che si prodighi di verificarlo con delle interviste prima di darne notizia ai suoi lettori provoca brividi di gelido sdegno in sua eccellenza il Presidente. Poi, potete pure continuare a leggere il resto. Troverete di tutto, ma non la risposta ad tre domande secche che, ragionevolmente, si pongono tutti quelli che sono stanchi di farsi infinocchiare.
    • Albebaran N. Utente certificato 3 anni fa
      Ottime domande.
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
      Perché verificare certe disponibilità se non c’era una crisi e non era ancora prevista? In quale articolo della costituzione sono descritte queste prerogative del presidente? A quale autorità fa riferimento sua eccellenza il Presidente? A quella del popolo italiano per tramite del suo rappresentante costituzionale, il parlamento, o alla BCE? E questo è tutto.
  • Emilio C. Utente certificato 3 anni fa
    A giorni, non lontano è l'evento, che gli sputi ed i raccati sulle quattro asse da ponte sara' come la pioggia di questi giorni. Cime tempestose, l'uragano se lo porterà via definitivamente, ed allora canti, balli, tarantelle in tutte le piazze. EI FU IL TIRANNO DEI GIORNI NOSTRI.
  • paoloest21 3 anni fa
    @enricoletto un sussulto? niente eh... mah..
  • Ilmionomee´ . Utente certificato 3 anni fa
    LA sopravvivenza di un partito politico e´ dettato da vento...dove batte il vento...La domanda in questione dovrebbe essere cosa ha rovinato l´italia? e´ stato veramente Berlusconi che non ha fatto niente o e´ stato qualcuno che gli le ha impedito...un manipolatore?cmq sia io spero che supereremo il 60% cosi ci andremo solo noi a cambiare quest´italia fatta di corruzzione bipolarista...
  • cinzia biondi Utente certificato 3 anni fa
    più mi informo e più sento lo schifo crescere in me....sono talmente disgustata da questi politici che vorrei essere una marziana
    • lorenza m. Utente certificato 3 anni fa
      Se senti questo 'schifo' (che ti assicuro sentono in molti) non sei una marziana: sei una persona che evidentemente ama ancora il proprio Paese e non ne può più di vederlo infangato. Sei in buona compagnia. Unisciti a noi.
    • Paola L. Utente certificato 3 anni fa
      Per carità Cinziaaaaa Sono loro i marziani!!!Sputati ai Visitor ,della serie "veniamo in pace" e poi ti distruggono!!
    • Ilmionomee´ . Utente certificato 3 anni fa
      vengo con te marzianina...:)
  • Nicola Nicolini Utente certificato 3 anni fa
    La lettera di Mario Draghi, che imponeva all'Italia privatizzazioni, manovre lacrime e sangue e allungamento dell'età pensionabile è la prova provata che da anni sono in atto manovre nascoste per bypassare la volontà popolare e imporre scelte politiche ed economiche in maniera occulta. Napolitano non è il grande burattinaio, ma si deve dimettere perchè è senza dubbio parte, con Monti, Draghi, Letta e altri "fratelli massoni" di queste manovre autoritarie che sono state criminalmente coperte ed appoggiate da quasi tutti i mass media. Vi ricordate quando Monti era presentato come il salvatore dell'Italia? Diffidare del pensiero unico imposto dai media di regime è il primo passo per smascherare questi criminali legalizzati.
    • Massimo Lafranconi Utente certificato 3 anni fa
      A battere la grancassa per Monti è stato il Corriere della Sera, inventando il personaggio del salvatore della patria, oggi per il giornale dell'enstablishmet internazionale, il Financial Times, è un "paracadutato" e lo stesso Corriere ha mandato la lettera di licenziamento a Napolitano attaccandolo proprio sulla questione Monti. Non è che gli americani si sono mossi contro re Giorgio? I corrispondenti dall'estero di lungo corso sono in genere informatori, della CIA in questo caso. Screditare qualcuno o influenzare la politica dei paesi esteri è il loro lavoro, questo caso è stato montato ad orologeria proprio oggi con un tempismo sospetto...
    • Ivan I. Utente certificato 3 anni fa
      Commento ottimo ed interessante. Chiarisce la volonta dei potenti nei confronti del popolo. Dimostra che una parola vale quanto un'arma o anche di più.
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
      http://www.mentecritica.net/43259/politica-2/democrazia-e-diritti/comandante-nebbia/43259/
  • danya s. Utente certificato 3 anni fa
    barbaria, barbaterra, barbafuoco e barbacqua.
  • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 3 anni fa
    VACANZE A SAINT MORITZ, PAESE ALLO SBANDO. Prendi quattro attempati signori e disegna lo scenario politico di un paese al collasso. Io, se i quattro baldi giovincelli fossero persone a modo, non mi scandalizzerei, sai com'è, con così tanta esperienza... Ma qui c'è da stare poco tranquilli perchè, il primo, quello sopra a tutti, ne ha diverse di cose da spiegare, compresa la sua corenza giovanile. Il secondo, quello svizzero, ha fatto talmente tanti danni, che peggio è difficile. Il terzo, il medium del caso Moro, con le privatizzazioni ha fatto faville, l'Alfa l'ha fatta "rombare" a Torino che adesso scappano! Il quarto, la mumma, ha fatto solo l'esecutore materiale del grande vecchio e dei suoi amici. Cos'è questa sceneggiata? Come mai lo svizzero e er mortadella hanno fatto sta manfrina, cor mumma a di de si? Come mai vogliono dare uno scossone al Colle? Le "colline" a Roma franano, che sia un segno del destino? Noi tra un po' spengiamo la nostra prima candelina a 5 Stelle, non è che c'arriva un bel regalino per il nostro primo compleanno? Noi però non ci affidiamo ai "libbbri", noi l'avemo denunciato per davvero! Notte gentaccia chattarola. Nando da Roma.
  • danya s. Utente certificato 3 anni fa
    Il barbagoverno di Barbaletta.
  • danya s. Utente certificato 3 anni fa
    Sono d'accordo con Letta: " ora basta con questa barbaria".
  • Paolo Rivera Utente certificato 3 anni fa
    VERSO L'INFINITO e oltre Svizzera: voto su immigrazione fa arrabbiare banche e industria - FOCUS (Il Sole 24 Ore Radiocor) - Milano , 10 feb - Il voto popolare anti-immigrazione in Svizzera non ha smosso i mercati, ma ha messo in subbuglio cancellerie, banche e grandi imprese. All'indomani del referendum che ha visto prevalere di stretta misura i cittadini favorevoli all'imposizione di limiti all'arrivo di immigranti, la Borsa di Zurigo ha chiuso sulla parita' (+0,08%) e il franco svizzero nel tardo pomeriggio quotava a 1,2238 per un euro contro 1,2239 venerdi'. Il testo cui ha detto si' il 50,3% dei votanti ieri prevede che venga introdotto entro tre anni un sistema di quote e contingenti per gli stranieri, i frontalieri e per quanti chiedono asilo in ragione dei bisogni e delle possibilita' del Paese. Un esito accolto come un grande successo non solo dagli oltranzisti anti-immigrati elvetici, ma anche dai partiti euroscettici del Vecchio Continente. "Una notizia meravigliosa", hanno commentato il Front National francese e il britannico Ukip. "Possiamo farlo anche noi", ha detto l'olandese Geert Wilders, leader del movimento d'ultradestra Pvv. La Ue "si rammarica" invece del risultato, che avra' conseguenze dirette sui numerosi cittadini europei che vorranno lavorare nella Confederazione e che dovranno presumibilmente sottostare a procedure molto piu' complicate di quella attuale. Sulla stessa linea la Cancelliere tedesca Angela Merkel. Oggi il suo portavoce ha detto che il voto svizzero "pone considerevoli problemi. Gli stretti legami che legano Svizzera e Unione Europea portano a entrambe le popolazioni grandi vantaggi e la libera circolazione e' al centro di questi legami". Gli ambienti politici ed economici svizzeri dal canto loro si interrogano su come limitare l'impatto del voto nelle relazioni con la Ue, primo partner economico della Confederazione. articolo completo: borsaitaliana.it.economia
  • F. Masciullo Utente certificato 3 anni fa
    Impicchiment! Impicchiment! Impicchiment!
  • nike di samotracia. . Utente certificato 3 anni fa
    e pensare che ho sempre odiato i cinepanettoni ed oggi scopro che sono nel cast...
  • mario futuro Utente certificato 3 anni fa
    come ci si puo fidare di un presidente che quando era europarlamentare RUBAVA i soldi facendo la cresta sui rimborsi per i voli aerei???? come mai non è stao messo sto inchiesta???? ai posteri l'ardua sentenza sul comportamento di questo signore che si è autoproclamato imperatore della repubblica italiana.
  • Ilmionomee´ . Utente certificato 3 anni fa
    vabbe F1 dopo che Berlusconi e stato cacciato lo hanno dichiararto subito che il ruolo del presidente era incostituzionale ...loro si attaccano alla ruota del carro M5S PERCHE´hanno capito che saremo costretti a scegliere ed ora la domanda e´" CHI SCEGLIERESTE pd O f1?"
    • Albebaran N. Utente certificato 3 anni fa
      Mai con nessuno, a costo della vita, fiero di appartenere al movimento.
  • lorenza m. Utente certificato 3 anni fa
    Di tutta questa storia, l'importante è che non passi il messaggio di una qualche specie di 'asse' con FI: loro hanno votato e sostenuto Napo ogni volta che ha fatto comodo. Sono tutti così, si muovono in una direzione quando hanno un tornaconto. Cosa ben diversa è il M5S che si basa sulla coerenza. Aveva denunciato le malefatte di Napo ben prima; ed è sempre per amor di coerenza che nel post è stato scritto che 'vi era un governo legittimamente in carica'; con questo non si vuol certo dire che il M5S è a favore di uno o dell'altro. IL Movimento è a favore solo della legalità e della corenza. M5S nel cuore! Le stelle siamo noi!
  • giuseppe locorotondo 3 anni fa
    vorrei chiedere al Presidente della repubblica, in qualità di cittadino Italiano, come mai non ha spiegato ai cittadini Italiani del viaggio a Bruxelles che per il volo andata e ritorno spendeva circa 90,00 euro ma incassava 800,00 euro, Grazie o mio presidente.
  • Ilmionomee´ . Utente certificato 3 anni fa
    Cade cade re Giorgio nessuna paura ...il soggetto riforma elettorale Buttata" renberlusco" E lA CLASSICA PIGLIATA PER IL CULO DA PARTE DELLA POLITICA ITALIANA...mi ricordo di Sgarbi che ha detto renzi ha rimesso n vita un Morto...ed e´stato cosi...Berlusconi e´resuscitato...adesso fanno coppia suLL´unita´Grillo Berlusconi in prima pagina...gLI E FREGATA LA PAURA DI RIMANERE FUORI...PERCHE´RENZI VUOLE I NUMERI PER ANDARE CON ALLEANZA f1...diffamano noi pensando di toglierci qualche voto come dei fascisti...e cazzz come stanno facendo mediaticamente in questi ultimi giorni ossessivamente entrano nella mente di ogni italiano e lo confondono...
  • paoloest21 3 anni fa
    comunque devo fare i complimenti a giorgio!! evidenzia la pochezza dei suoi interlecutori!!! cosa sapranno fare fra cento anni quando non ci sarà più?
  • Paola L. Utente certificato 3 anni fa
    BRAVO SALVINI CHE A 8 E MEZZO HA CALCATO IL DISCORSO DEL DECRETO BOCCIATO OGGI A FSAVORE DELLE IMPRESE CHE VANTANO CREDITI HA RICONOSCIUTO CHE SONO ALLA FOLLIA!! DISSE.UNO STATO FALLITO!ED IO AGGIUNGO .UNA CLASSE POLITICA FALLITA.
    • Albebaran N. Utente certificato 3 anni fa
      D'accordo su tutto Mario, la penso cosi anch'io. Ciao
    • mario sormani Utente certificato 3 anni fa
      ma daiiiiii, stai parlando di un partito che non solo ha rubato più di quelli che contestava, ma li riciclava anche all'estero (Sudafrica, Albania, etc), facendosi rimborsare addirittura i lavori a casa Bossi, gli ovetti kinder e le mutande verdi, senza dimenticare che il suo trend ha seguito pari pari quello della 'ndrangheta al Nord (leggi i cognomi dei leghisti più noti nelle amm.ni comunali del varesotto e del comasco). E Salvini, bravo a non denunciare nulla, è stato premiato al punto di nominarlo segretario. Per piacere....siamo alla merda!
    • Albebaran N. Utente certificato 3 anni fa
      scusa Paola, Salvini nuovo? forse come segretario, comunque tutti fanno discorsi sensati prima, ma quello che conta e' dopo, se li mettono in opera, inutile dire cose scontate se poi non le applichi, e la Lega che ha governato non mi sembra che abbia applicato i buoni propositi. Ciao!!!
    • Paola L. Utente certificato 3 anni fa
      ANCH IO SONO PER M5S FOREVER MA SO' RICONOSCERE SE QUALCUNO FA' UN INTERVENTO SENSATO SALVINI E' NUOVO E ANCHE SE NON CONDIVIDO CERTE COSE,SPESSO FA' INTERVENTI SENSATI CHE MI TROVANO DACCORDO NON VEDO PERCHE' DOVREI GIUDICARE UNA BUONA IDEA ,PER NEGATIVA SOLO PER PARTITO PRESO .SAREBBE Da ignoranti.
    • Albebaran N. Utente certificato 3 anni fa
      Questi qua, avevano il 17% sono scomparsi, sono sotto al 5%, hanno governato con il Pregiudicato per 10 anni, ora vengono a fare il sermone, falsi e ipocriti. Salvini vergogna non sei nessuno. Un solo motto, M5S SEMPRE!!!!
  • loris cusano 3 anni fa
    Può anche darsi che "le Cicostanze" abbiano consigliato certi comportamenti. Poi il "placet" di qualche "potente" ha fatto il resto. Bisognerebbe scherzar meno coi "potenti". Hanno mezzo mondo dalla loro parte. E l'altra metà sotto i loro piedi!
  • michele fusco 3 anni fa
    caro Beppe la colpa è sempre del popolo italiano credulone,superficiale,inzuppato dalle tv del NANO popolo senza spina dorsale,popolo sempre servile e pronto solo a non perdersi CALCIO,F1,FESTIVAL e TALK SHOW......POPOLO ITALIANO aspetta e spera che già l'ora si avvicina......manca poco ormai al D-day e per il popolo iatalico sarà un risveglio molto ma molto AMARO!!!!!!! viva l'Italia dei nostri eroi a 5 stelle. Viva la Rivoluzione Francese.
  • Path Walker Utente certificato 3 anni fa
    NON DIMENTICARE che il re-presidente,nelle fasi processuali della trattativa stato-mafia ha ANCHE richiesto un provvedimento disciplinare nei confronti di Nino Di Matteo. da Luigi Di Maio a lato
    • Paola L. Utente certificato 3 anni fa
      bRAVISSIMO pATH!!HAI FATTO BENE A RICORDARLO NAPALM-ITANO E' UN DANNO INFINITO!!
    • Albebaran N. Utente certificato 3 anni fa
      Sotto accusa, SUBITOOOOOO.
  • Maria Stella Longo Utente certificato 3 anni fa
    Caro Grillo e caro M5S, però facciamola finita con il gossip! Credevo che a Voi interessasse davvero il destino del Paese e soprattutto della gente che "purtroppo" ci vive dentro! Finitela con le notizie stupide! E' chiaro che con tutti i soldi che hanno succhiato al popolo lavoratore italiano se la spassano! Però finitela anche voi con le chiacchere da RAI TV! Più serietà anche nel vostro BLOG! Perchè gli elettori non sono tutti liceali e nemmeno tutti dei comici disposti a buttarla in "caciara"! Anzi hanno dei grandi problemi! Sappiamo bene che quei "farisei" se ne vanno in vacanza quasi tutto l'anno nei posti più esclusivi d'estate e d'inverno e che non si sono guadagnati onestamente nemmeno un'euro! Ma non è questo che ci interessa perchè già lo sappiamo! Ci interessa che li mandiate via con molto disonore e che non vi mettiate dalla parte del torto come degli imbecilli! Finitela con il gossip, altrimenti non potete dirvi diversi dagli altri suvvia, non cascate nelle trappole!
    • Albebaran N. Utente certificato 3 anni fa
      Riusciamo a discernere ancora il bene dal male, gossip o non gossip, sappiamo dei loro metodi, percio' siamo vaccinati. Sempre e solo M5S !!!!
    • Corrado Allegro Utente certificato 3 anni fa
      Maria Stella, non è gossip, anche noi, otto anni fa credevamo che quelle di Beppe, essendo incredibili, fossero solo informazioni mal interpretate. Ci siamo dovuti ricredere perché proprio quel punto di vista, ripeto, incredibile, che mostrava Beppe, era la chiave per decifrare la realtà fasulla che ci bombardavano le TV e i giornali. Sei in un gigantesco Truman Show e devi trovare il coraggio di uscirne, quel cielo sereno che ti fanno vedere all'orizzonte è finto, è di cartone, dietro quel trucco c'è una nera tempesta che si avvicina sempre più, noi l'abbiamo già vista, prova a cercare informazioni sulla Grecia, scomparsa da TV e giornali, troverai l'Italia di domani se il M5S non ce la farà. Ciao, ti abbraccio e aspetto una tua risposta.
    • Paola L. Utente certificato 3 anni fa
      CARA MARIA....MAGARI FOSSE GOSSIP!!!
    • Lor C. Utente certificato 3 anni fa
      Parlare di un colpo di stato è gossip? Perche è stato architettato anche a San Morritz? Il problema non è San Morritz, lo scandalo è che erano a casa di De Benedetti!!!! Infatti, durante il governo Monti, l'allegra brigata di De Benedetti, Repubblica e compagnia Bella, compreso Rai 3, Fazio, Floris e la Bignardi con il suo cane e la sua birra erano all'unisono solidali con Monti, che gli ha salvato il posto di lavoro e gli interessi economici. La brigata del nano, intanto saggiamente, stava al davanzale ad osservare i carri che sfilavano....
    • Terry 3 anni fa
      Gossip?non mi risulta
  • Lor C. Utente certificato 3 anni fa
    Forza Italia, come il M5S è "scandalizzata" dagli accordi fra Napolitano e Monti 5 mesi prima della caduta del governo Berlusconi, caduta non per mancanza dei numeri in parlamento, ma perchè voluta dal presidente della Repubblica. Ma come? I grillini che la pensano come quelli di Forza Italia. Si sta creando un nuovo asse Grillo- Berlusconi? Nessun trollino Piddino che dice questo?Strano, ne arriveranno..... Attenzione!!! Il nano furbastro sta prendendo per l'enessima volta la palla al balzo, attaccandosi alla ruota del carro di coloro che stanno sempre più acquistando consenso fra la gente. Peccato che è proprio Monti e Napolitano che gli hanno salvato la faccia (per non dire il cuxo). Se fosse rimasto al governo avrebbe dovuto seguire la lettera della troika UE, BCE e FI per permettere a Draghi di dare prestiti illimitati alla banche italiane e far abbassare lo spread. Cosa diceva questa lettera? Tagliare le pensioni,alzare le tasse (cose fatta da Monti) e soprattutto TAGLIARE GLI STIPENDI DEI DIPENDENTI PUBBLICI, manager, politici e soliti arraffoni compresi e le loro pesnioni d'oro!!Altro che lam pappardella dei diritti acquisiti!!! Come è successo in Portogallo e in Grecia. Tutto il suo bacino elettorale si sarebbe sciolto come neve al sole e sarebbe stato sbugiardato anche dai suoi più accaniti sostenitori. Tanto e vero che il PDL ha votato subito la fiducia al governo Monti e a seguire tutti i vari decreti ladrocini di Rigor Montis di comune accordo col PD!! Montis si è beccato la pedata nel sedere dagli Italiani, mentre il nanazzo è ancora li. E' adesso da pure addosso a Napolitano, che lo ha salvato 2 volte. Come se non sapeva tutta la pantomima che stava succedendon nell'estate 2011,E' pazzesco!!!! Avanti piddini.Fatevi sotto, offendete, Sostenete napolitano come sta facendo l'inutile Letta ("E' inaccettabile! E' inaccettabile!"Sei inaccettabile tu!!! che sei un'entità impalpabile caro pesce lesso!). Questa sara la vostra ennesa sconfitta. Il nano lo sa..
    • Albebaran N. Utente certificato 3 anni fa
      Ottima lettura degli ultimi avvenimenti, d'accordo in tutto e per tutto.
  • mauro osta 3 anni fa
    Ma perché la Bignardi quella sera non ha messo in braccio a Monti un bel Doberman....Altro che luce in fondo al tunnel,i nostri politici ci hanno infilato in un tunnel senza fine.Dobbiamo creare un corto circuito,tagliare la connessione Stato Poteri occulti.Questi davanti ad una birretta e due canederli ci hanno sistemato per le feste.
  • Albebaran N. Utente certificato 3 anni fa
    Ciao Blog, Si sta' avverando quello che Beppe aveva preannunciato, sta' cadendo il Re con tutti i cortigiani, ora basta una piccola spinta per aiutare la Rinascita dell'Italia e degli Italiani, non indugiamo ancora, i tempi sono maturi. Re Giorgio invece di chiamare al quirinale l'Ebetino, ha invitato Renzie l'imbonitore, si andra' sicuramente al voto, prepariamoci.....
  • giorgio peruffo Utente certificato 3 anni fa
    Le puttane sono molto più oneste e sincere, senza offesa per le puttane.
  • antony gentile (antonelli) Utente certificato 3 anni fa
    era sentore che sotto il sistema spreed si celava monti... napolitano .. potere occulto manomissivo di manipolazione antidemocratiche in vigore nel preparativo di governi a tavolino che anno messo in angolo il diritto finto della costituzione italiana deviata per napolitano il popolo non è sovrano e quindi lui si arroga il diritto di fare e disfare governi a proprio piacimento con aiuto spreed di agenzie di reting compiacenti a monti si apre una nuova stagione dei potenti spindeberg...caste reting dirette da napolitano e monti la democrazia è stata violentata dai furbi del reting e e caste del presidente che ha tradito gli italiani populisti democratici che credevano...ma non credono più a napolitano.....
  • TheQ. 3 anni fa
    Gomblottoooooo i komunisti brutti e cattivi hanno cospirato contro quel sant'uomo riciclatore di demaro della mafia come da inchiesta mato grosso in svizzera, gomblottooooo quei maledetti komunisti che sono andati al governo per imporre nuove tasse che hanno preso le tasse fatte dal PDL+Lega che dovevano entrare in vigore nel 2014 e sono andati al governo con Monti sostenuto dal PD+PDL per scaricare la colpa su Monti dell'anticipo delle tasse al 20132....gomblottooooo. Non l'aveva capito mica nessuno che il Monster Trio PD, PDL, Lega che nel 2006-2007 rispettivamente scalavano tre banche diverse, come rivelato dall'inchiesta bancopoli, nel 2011 hanno complottato per mettere al governo un tecnico su cui scaricare la colpa delle nuove tasse (dovute ai 100 miliardi di interessi che dubbiamo alle banche via debiti o buoni del tesoro) che loro avevano creato votato e voluto, sperando che nessun cittadino si svegliasse e mandasse a fanculo entrambi (chessò tipo gli M5S). E stesso dicasi per Letta. C'è solo da chiedersi perchè oggi un pseudo agente americano di nome Friedman giochi a spostare il baricentro al centrodestra, perchè il popolo rincogggionito da studio aperto, TG5, Tg4, talk show per anziani elettori e menate varie si sta sorbendo la pillola rossa del complotto della sinistra komunista verso il caro leader Kin Jong Berlusconi I, II, e pure III.
    • luxveniente 3 anni fa
      L VIZIO CHE AFFLIGGE LA DESTRA È IL CINISMO, CIÒ CHE AFFLIGGE LA SINISTRA È L’INGANNO.
  • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
    Il regime sta cercando di recuperare credibilità! I media cominciano a giustificare l'interessamento del re in ragione della situazione economica della instabilità politica ecc.ecc.. ma nessuno si chiede se il re sia andato oltre sui limiti che gli pone la Costituzione. Oltre ci siamo solo noi, solo il m5*....^.^
  • graziano . Utente certificato 3 anni fa
    ascoltando la difesa di quel quaquaraqua cicchito che si sperticava nella difesa del biego individuo che dimora al colle abusivamente, e mi sono ricordato di quando era alla corte del berlusca le sue parole contro il complotto ardito ai danni del padrone veri saltimbanchi povera italia, che vipere abbiamo allevato
  • Alberto Vanni 3 anni fa
    Mentre il M5S ha con coerenza considerato sbagliati i colpi di mano di Napolitano sin dall'inizio, FI si accoda oggi a queste critiche dimostrando di fare il doppio gioco perché prima FI lavora per l'elezione di Napolitano mentre oggi lavora per destituirlo. La gente apprezza però la coerenza, non i doppi giochi
    • lorenza m. Utente certificato 3 anni fa
      Speriamo. La coerenza è sempre stata un punto di forza del Movimento.
  • Ilmionomee´ . Utente certificato 3 anni fa
    E´STATA BUTTATA GIU´PER FAR FUORI NOI...adesso vi spiego un altra cosa...l´M5S non ha perso un voto ha guadagnato 2 o 3 milioni in piu´...chi di noi non votera´piu´M5S? credo nessuno ma il pd e f1 hanno perso sul campo milioni di voti...per questo la furia di Renzi a chiamare Berlusconi e buttarla giu´per farla approvare ...sanno che loro arrivano intorno al 20 25 % ma noi abbiamo la maggioranza se loro arrivano 30 25% hanno vinto...e l´ultima speranza che hanno mauno dei due si salva il culo perche´se noi raggiungiamo 30 35% dobbiamo allearci...semplice gioco di numeri
    • lorenza m. Utente certificato 3 anni fa
      Allora non hai ancora capito che il Movimento non si allea con nessuno???!
  • Er Caciara ....... Utente certificato 3 anni fa
    @ paoloest ah Paole'.......sai che te dico ?....ammazza,ammazza è tutta na razza... che rapina che cianno fatto ieri..........'a Roma doveva vince a 3 a zero........... e vai..............MAGICA........!!!!!!!!!!!
    • nike di samotracia. . Utente certificato 3 anni fa
      paolo, non sono presunta laziale! in quarta elementare di qualche annetto fa un compagno di classe mi regalò una figurina di un giocatore della lazio e da allora ho un ricordo simpatico perchè la maglia celeste gli donava... stop! giallo e rosso fa a cazzotti!
    • paoloest21 3 anni fa
      signora continuavo sulla storia della sua presunta lazialità, intesa come supporter dela lazzzio:) e non naturalmente come abitante dell'amena regione che annovera tra i suoi dolci declivi anche il famoso colle:)) niente di cui preoccuparsi:)
    • nike di samotracia. . Utente certificato 3 anni fa
      paolo che significa? io odio i tifosi (tranne il caciara... ehm...)...
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Cacia',se parla de snobord,e no de carcio,'tacci sua... http://youtu.be/tmlJ4g0Pnwc
    • nike di samotracia. . Utente certificato 3 anni fa
      quoto oreste!
    • paoloest21 3 anni fa
      ciao cacià! vabbè pensa alla nike che può passare una settimana senza patemi:))))
    • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
      a...Roma...a Roma ...o caciara..dei romani in squadra manco uno...tutti extra!hahahha....www il calcio...siii viva il calcio nel culo che daremo a sti politici di m@@@@a!
  • mario 3 anni fa
    Il "signor" (mah) giorgio napolitano (il diminutivo non è errore ma apposito) NON E' IL MIO PRESIDENTE, CHE SI SAPPIA. E' da almeno 4 anni che lo vado dicendo e scrivendo, ai tempi lo stato di accusa nei suoi confronti non era nemmeno lontanamente ritenuta una possibilità..
    • graziano . Utente certificato 3 anni fa
      dal primo giorno della sua nomina l'ho ritenuto persona inaffidabile, anzi personaggio biego e con atteggiamenti delinquenziali
  • marino marquardt Utente certificato 3 anni fa
    NAPOLITANO: “E’ FUMO”. NO, QUESTA NON E’ UNA RISPOSTA. Non c’è niente di più insopportabile e intollerabile dell’arroganza del potere. Ed è roba da arrogante liquidare con la parola “fumo” fatti e circostanze confermati dagli stessi protagonisti della vicenda che sta agitando i santuari della politica italiana. E’ roba di chi ritiene di non dovere spiegazioni ad alcuno. No, così non va. Il Capo dello Stato non può mettersi sul piedistallo e dire ciò che vuole. Ed è grave snobbare le critiche e i pesanti sospetti che si addensano attorno al suo operato. Ombre sul Quirinale - dunque - ma anche ombre sulle ammissioni di Monti, Prodi e De Benedetti, ammissioni che hanno finito col mettere in grave difficoltà il presidente della Repubblica. Possibile che il senatore a vita, il professore amante della bicicletta e il vecchio volpone dell’editoria non si siano resi conto del peso che avrebbero avuto le loro parole? No, non è possibile. E allora? Allora perché questo sgambetto? Che i padroni dell’Europa - banche, banchieri, finanzieri e strozzini - dopo averlo coccolato e consigliato, non abbiano più bisogno di “Re Giorgio” e puntino su nuovi scenari? Che stiano cercando un nuovo referente italiano? La vicenda ha i connotati del giallo, come del resto tutte le manovre di Palazzo. E il finale è tutto ancora da scrivere…
  • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
    Gnente...con impiccment nun trovo gnente... http://youtu.be/SrsljSrAeKk
    • maurizio tesei Utente certificato 3 anni fa
      ...Sono fantastici entrambi, ma pure i gattini della "Naike"(come direbbero gli amici romani), mi piacciono molto,i 5 stelle dovrebbero sempre essere così...Chissà un domani magari,hai visto mai ?.... Maurizio Tesei
    • nike di samotracia. . Utente certificato 3 anni fa
      io me ne intendo...guardate, vi potete riconoscere nei personaggi ... http://www.youtube.com/watch?v=27qZ4A_Mj6Y
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Giuro,Mauri',è una d'e mie letture preferite...te diro'...me sta simpatico,puro,bip-bip...
    • maurizio tesei Utente certificato 3 anni fa
      ...No Fruttarò, invece io ne ho trovati tanti alla voce "impeachment",guarda te ne passo uno a caso:... http://www.youtube.com/watch?v=Mvz_uSUxUuM Maurizio Tesei
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Lui',l'ho sempre detto,io,che viviamo tempi più interessanti de quelli d'a Bibbia...mo',famo puro er diluvio più lungo...
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Infatti...
    • luis p. Utente certificato 3 anni fa
      Fruttarò me raccomanno....nun risponne a le provocazzioni...a musicista giezz.....
    • nike di samotracia. . Utente certificato 3 anni fa
      potevi anche non postare alcuna canzone, frutta caro, ci accontentavamo di un tuo salutino...
  • paoloest21 3 anni fa
    ultimora "Quirinale, in corso incontro tra Napolitano e Renzi" qualsiasi cosa dica alla fine il supersindaco sarà incredibile:)))
    • paoloest21 3 anni fa
      ma dove caxxo si è visto una cosa del genere?? ma agli italici chiedono solo i soldi per salvare la patria??????????????
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      pazzesco paolo.pazzesco!
  • simone a. Utente certificato 3 anni fa
    Bè ora i tg ne parlano.....si mette in discussione l'irregolarità dell'estromissione di Berlusconi e ora tutti i tg diventano nemici del presidente della Repubblica......Ma quando il movimento5stelle ha presentato L'Impeachment tutti i tg leccavano il c...o al presidente Napol...,,,,, Questo è davvero troppo,,,non si può più resistere a tutto questo teatrino montato dai giornalisti.. Forza Movimento..Vinciamo noiiiiiiiiiiiiiii....
    • elisabetta deste 3 anni fa
      si e' vero ma lo sanno in pochi . pensa che stasera c'e' Bechi. a piazza pulita .ma qualcuno di meglio no ?
    • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
      Pensa che Fi condivide e appoggia il m5* ma in commissione di valutazione voteranno contro impicemen!! Non sono comici?
  • Claudio Pierantoni Utente certificato 3 anni fa
    Il Movimento ha tolto il sigillo all' intoccabilità ed adesso sta venendo lentamente tutto fuori. Berlusconi poi muore dalla voglia di regolare i conti e togliere un puntello al PD
  • bruno pirozzi Utente certificato 3 anni fa
    non ti sei mai guardata intorno per vedere le espressioni accigliate sulle facce dei giocolieri e dei clown quando ritornavano alla realtà e ti facevano gli scherzi non hai mai capito che non era una cosa positiva non hai mai lasciato che altre persone si prendessero i calci destinati a te eri abituata ad andare a spasso sul cavallo cromato con il tuo diplomatico che portava sulla sua spalla un gatto siamese non è difficile scoprire che lui non è dove ha detto che sarebbe stato dopo che ha ottenuto da te tutto ciò che poteva rubarti Come ci si sente come ci si sente a starsene per conto proprio con nessuna fissa dimora come un completo sconosciuto come un vagabondo ('pietra rotolante')? Bob Dylan
  • Antonio Caracciolo 3 anni fa
    Non ci sono parole per commentare un tradimento che dura da una vita, almeno da quando Vittorio Emanuele Orlando parlò di “cupidigia di servilismo” per il modo in cui fu sottoscritto il Trattato di Pace. Non è difficile capire le cose per quelle che sono. Ciò che è difficile è capire come si può continuare ad accettare tutto questo ed è forse ancora più difficile trovare il modo per uscirne. Io non saprei cosa suggerire, ma so ben dire di cosa soffro e cosa mi fa stare male.
  • davide 3 anni fa
    grande errore di grillo secondo me sta dando l'impressione di essere d'accordo con berlusconi il fatto che giustamente voglia accanirsi contro napolitano sta oscurando il fatto che forza italia se ne approfitta e sta facendo sembrare le azioni di napolitano come sfavorevoli a loro forse grillo dovrebbe ridurre la "cattiveria" contro napolitano e chiarire con + fermezza come il MOTIVO per cui napolitano ha fatto cio' che ha fatto e' stato FAVORIRE berlusconi, salvarlo dal fallimento ed evitare elezioni dove avrebbe vinto la sinistra probabilmente
    • Marco R. Utente certificato 3 anni fa
      IL GIULLARE BERLUSCONI STA PER ESSERE SALVATO DA RENZIE. ORA PERO' ALLE PROSSIME ELEZIONI ANCHE PER LORO DUE CON QUALSIASI LEGGE ELETTORALE SARA' UN SALTO NEL BUIO.
  • Danila R. Utente certificato 3 anni fa
    Siamo di fatto in una Repubblica Presidenziale. Noi lo sapevamo, i media se ne accorgono solo oggi..
  • Ilmionomee´ . Utente certificato 3 anni fa
    e si ...perche´pensi che i ragazzi lassu´si siano incazzati cosi quando hanno saputo della porcata della legge elettorale renberlusco...??
  • sandro bilei 3 anni fa
    Si tratta di attentato alla Costituzione: c'è poco da aggiungere. Un Presidente non può, quando c'è un legittimo governo in carica, tramare per crearne un altro.La nostra Costituzione prevede che il Presidente avvii consultazioni per formare un nuovo governo, qualora il precedente si sia dimesso. Piuttosto mi viene da chiedermi a chi possa giovare mettere in fuori gioco Napolitano in questo momento; forse gli stessi che gli avevano chiesto quel tipo di intervento?
  • maria t. Utente certificato 3 anni fa
    Dopo aver bruciato i nastri delle intercettazioni sulla trattativa Stato-Mafia adesso per salvare le chiappe re Giorgio II starà pensando di bruciare la baita di de Benedetti
    • Marco R. Utente certificato 3 anni fa
      NON CE LA FACCIO PIU' DALLE RISATE E' PROPRIO UN PIROMANE.
  • Ilmionomee´ . Utente certificato 3 anni fa
    con la loro legge elettorale non riusciamo a governare dobbiamo allearci o con il PD o con F1 ...questa e la scelta da fare per l´Italia M5S...
  • Loris G. 3 anni fa
    Vuoi vedere che dopo il referendum in Svizzera ce lo rimandano indietro? Hanno ragione in Ticino, gli stiamo mandando vagonate di delinquenti compreso il capo dei capi,che organizza a Saint Moritz le riunioni con i picciotti che vanno a chiedere consigli... Vossia che dice?...mi conviene fare il primo ministro??? Fai,fai..l'importante che il reggente di Roma ti nomina prima di novembre, se lui ti dice dicembre ,tu..rifiuta!!! Perchè Vossia? Perchè gli amici americani si aspettano entro i primi tre mesi del 2012 quei tre miliardi e mezzo da mandare alla Merrill Lynch, lui lo sà, vedrai che come l'abbronzato lo chiama in america il reggente di Roma ti nomina subito. Adesso vai picciotto, fai il tuo dovere...
  • paoloest21 3 anni fa
    ""FI, sì a "impeachment" se si vota domani Procedere in fretta sarebbe una grave e sospetta forzatura"" 10 febbraio, 19:15 ""(ANSA) - ROMA, 10 FEB - "Se domani si dovesse arrivare al voto sulla manifesta infondatezza" della richiesta di messa in stato d'accusa del capo dello Stato "noi voteremo no". Lo dice il senatore FI e componente del comitato 'impeachment' Lucio Malan che aggiunge: "Questa sarebbe una grave forzatura. Noi abbiamo chiesto più tempo perché sarebbe oltremodo sospetto chiudere tutto domani"."" ps il problema è , gia postato in un'altra occasione, che possono menarcela col fatto che monti ha salvato l'italia... purtroppo gli italici ,molti, vedi esodati e altro, ci hanno lasciato le penne... ergo? vfc..
  • Giannini Massimo Utente certificato 3 anni fa
    Lo spread é sceso solo perché le pressioni di vendita da parte dei detentori esteri di titoli italiani si sono esaurite e il debito é passato da poco più del 50% in mano italiana a circa o oltre il 70%. Inoltre la BCE ha in generale tenuto sotto controllo i tassi e prezzi, acquistando i titoli italiani e facendosi in bilancio una sorta e proxy di Eurobonds.
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    siamo finiti in un Paese folle.azz ma è possibile che ancora ci siano persone che sostengono pd,forza italia e roba simile??ma come azzo è possibile questo???
    • nando c. Utente certificato 3 anni fa
      Sembra come se per molte persone questi ultimi vent'anni non sia cambiato nulla..tutto va bene..tutto funziona..vivono in una bolla di sapone che presto scoppierà!!ciao Luca!!
    • Paola L. Utente certificato 3 anni fa
      loro Lorenza...credimi..
    • lorenza m. Utente certificato 3 anni fa
      Sono d'accordo con te,Luca. A volte non riesco veramente a capire se i pazzi siamo noi o sono loro. Boh!
  • Ilmionomee´ . Utente certificato 3 anni fa
    Vedi il non includere nessuno vale a dire rinchiudersi...non credo che il movimento voglia essere un movimento chiuso...noi vogliamo la transparenza e per questo che dobbiamo avere la maggioranza per spianarci la via alla transparenza...in ogni caso si sa´gia´piu´o meno come va´a finire alle prossime elezioni...noi 35% pd 25 f1 20 e altri non superano l´8%...
  • F F (thats all folks) Utente certificato 3 anni fa
    http://www.tzetze.it/redazione/2014/02/dambruoso_tenta_di_giustificare_le_violenze_su_loredana_lupo_la_costamagna_lo_sbugiarda/index.html Dice il questore Dambruoso, AD UN CERTO PUNTO DEL FILMATO SOlPRA. " ... di fronte ad un'aggressione, che non io ripeto, ma la terza carica dello stato (the boldrins ... n.d.r.)definisce eversiva (cioò il "detto" attacco alle oistituzioni del M5S durante la legge porcata svuotamento di Banca Italia/imu ...). dambruoso, ne te ne boldrins ne napolitano siete Dio. PERTANTO DISSENTO DALLE VOSTRE ESTERNAZIONI SE NON MI PIACCIONO, soprattutto perche' mentre voi immaginate ciò' che accade in parlamento IO VEDO CHIARAMENTE quel che accade TRAMITE filmati! SONO UN CITTADINO LIBERO E LIBERAMENTE INTERPRETO LE VOSTRE PAROLE COME QUELLE DI CHIUNQUE LATRO! NON HO ALCUN OBBLIGO DI ASSSENTIRE alle affermazioni di una prima o seconda o terza, quarta carica dello stato per nessun motivo!! ANZI DATI I T5RASCORSI RISAPUTI DA TUTTI DI QUESTI ULTIMI TEMPI, A VOI NON SI PUO' PIU' CREDERE METTETEVELO ARIND' E CERVELL'!!! E CHE CA22O!!! PRIMA, SECONDA, TERZA, QUARTA, ENNESIMA CARICA DELLO STATO ... VIVA IL MOVIMENTO 5 STELLE!!!
  • antinio rubino 3 anni fa
    hanno scoperto l'acqua bollente anche i muri lo sapevano solo le reti rai continuano a difendere RE GIORGIO il proprietario dell'italia ormai siamo sommersi di escrementi grazie a decisioni prese da pochi oligarchi.
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    Francesco Amodeo LE IENE DIVENTANO GATTOPARDI: STORIA DI UNA CLONAZIONE ANNUNCIATA SULLE TRACCE DI NAPOLITANO E MONTI Se dopo aver scritto un libro che s’intitola “azzannate le iene” ti accorgi che ne sta per uscire un altro dal titolo “ammazziamo il gattopardo” vieni preso da un leggero senso di colpa per aver forse fatto scattare inconsapevolmente un accanimento verso il mondo animale proiettandolo come metafora del mondo politico. Ma leggendo quanto scrive il famoso giornalista americano...Continua a leggere
  • Maurizio I. Utente certificato 3 anni fa
    Il teatrino della politica ha dato un’altra squallida rappresentazione di se. Infatti il teatro è proprio ciò che rappresenta meglio la fattispecie. Gli attori/marionette: personalità politiche e dirigenti e gran commis Registi e produttori: Finanzieri e Lobbies Pubblico nelle prime file e balconcini: Invitati privilegiati non paganti (COMPRESE LE TASSE) Seconde file: paganti con la speranza di passare alle prime file o ai balconcini Loggione: I sindacati Stampa: “A”critica teatrale prezzolata e clientelare.
  • loris cusano 3 anni fa
    Solo chi non volle capire non capì. Tutto l'operato per il bene del paese. Resta solo da stabilire quale.
  • paoloest21 3 anni fa
    o.t.? ""(AGI) - Roma, 10 feb. - Settimana decisiva per le sorti della riforma della legge elettorale e del governo con il Colle impegnato in un'opera di moral suasion per sbloccare l'impasse. Nel tardo pomeriggio, riferiscono fonti parlamentari del Pd, Matteo Renzi potrebbe vedere Giorgio Napolitano. Il segretario del Pd in serata incontrera' poi i deputati del Partito democratico. Tra stasera e, probabilmente, domani mattina, Napolitano vedra' Enrico Letta, come anticipato dal premier venerdi' scorso. La prima carica dello Stato - oggi ha visto anche il presidente della Camera, Laura Boldrini - anche nei giorni scorsi ai suoi interlocutori non ha nascosto la preoccupazione per le fibrillazioni che rischiano di avere conseguenze sulla tenuta del Paese. Percio' potrebbe essere proprio il Capo dello Stato nel ruolo di garante a dare un contributo per 'sbrogliare' il nodo del governo e raffreddare le tensioni in Parlamento alla vigilia del dibattito sulla legge elettorale."" per me il parlamento lo possiamo anche abolire, basta una stanzetta in collina:))) tutti soldi risparmiati... ...e il piddi acconsente...
  • Fabio B. Utente certificato 3 anni fa
    Mitico! Come risposta a "Oh Bella Ciao" si può ora lecitamente intonare il celebre inno: "Lo sputanamento che cos'é?" di Cochi e Renato. ... al quale andrà a aggiunta apposita strofa per l'occasione ... :-D http://www.youtube.com/watch?v=q2KWhRph4E4
  • pillolo 3 anni fa
    La Repubblica Mafiocratica Italiana! Famiglia dei Sberlusconesi; Famiglia dei Calfanzionesi Famiglia dei Frenzionesi; Famiglia dei Smontionesi Alla base della mafiocrazia italiana, vi sono i "politicciotti" o "esecutori", che costituiscono l'esercito dello Stato Mafiocratico. Salendo si trova la figura del "capo-governo" che controlla l'operato di ventuno esecutori. Ancora più in alto la figura del "capo-famiglia". Tre o due capi-famiglia eleggono un "presidente-mandamento" (il mandamento è un insieme di tre famiglie mafioliticamente contigue). Quando un presidente-mandamento o un capo-famiglia viene arrestato o desposto, il suo posto è occupato da un "reggente" provvisorio. Il presidente-mandamento della Repubblica Mafiocratica Italiana dura fino alla morte. Ogni presidente-mandamento è tenuto a rispettare la consegna del silenzio. Amen!
  • Ilmionomee´ . Utente certificato 3 anni fa
    si si hai ragione nessuno di noi vorrebbe una coalizione ma vedi e meglio far governare loro che si danno le caramelle sotto banco e noi che se apriamo bocca la maestra ci boccia?
  • remedia desogus 3 anni fa
    Se arrestano beppe perché a loro scomodo, e' vero che ci troviamo tutti a Roma?ma noi italiani siamo così stupidi da farci prendere in giro da Re Giorgio e da tutta la combriccola della sinistra che si passano la poltrona tra loro, per non farci votare?
  • vito asaro 3 anni fa
    ecco qua.sono riapparsi gli imbonitori.quelli che sostengono che,con una alleanza,il movimento potrebbe governare,essere attivo e bla bla bla.stupidi esseri.il movimento non è nato per essere il canotto di salvataggio di alcuni infami.il movimento ha un solo scopo:trasformare l'italia in una cosa seria.torntevene nella vostra cuccia e attendete la giusta punizione che,inevitabilmente,arriverà.
  • Ilmionomee´ . Utente certificato 3 anni fa
    La situazione in Italia fa´paura a tutto il mondo...siamo il fuori schema...fuori dal loro sistema...nessun paese centralizzato dalle multinazionali bancharie vuole un governo 5s...per questo tanta publicita´contro di noi
  • Manuele L. Utente certificato 3 anni fa
    andate a prendere de benedetti in svizzera che venga processato per i datti arrecati all'Italia e per gli itrallazzi di palazzo....prendete napolitano e mettetelo in custodia cautelare perchè può reiterare il reato....zittite FI che adesso scopre un presidente monarca...zittite il pd che mette insieme i mafiosi di FI con gli onesti cittadini del M5S....che sia la fine della politica italiana...era l'ora
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      Ti sei perso le notizie sul PD e la mafia Il Partito democratico è amico dei mafiosi? http://temi.repubblica.it/micromega-online/il-partito-democratico-e-amico-dei-mafiosi/ 400 indagati del Pd da quando Bersani è segretario http://www.qelsi.it/2012/400-indagati-del-pd-da-quando-bersani-e-segretario/
  • Paola L. Utente certificato 3 anni fa
    Napolitano e sinistra (che adesso è un insulto chiamare sinistra)sono sempre stati un tutt'uno Da questi c'è da aspettarsi di tutto!
    • Paola L. Utente certificato 3 anni fa
      GIANNI ERA QUELLO CHE INTENDEVO DIRE CON LA SINISTRA CHE NN E' SINISTRA
    • GIANNI PARLANTE Utente certificato 3 anni fa
      Paola, la sinistra non è mai stata di sinistra ma solo "sinistra". Un partito si sinistra vero non avrebbe permesso i privilegi della casta. Dalle pensioni baby alle pensioni d'oro e tutto il resto. Prova a parlarne con Bertinotti, uno per tutti.
  • paoloest21 3 anni fa
    ci credo che il supersindaco non vuole elezioni,saerebbe spazzato via e con lui il piddì... ma prima o poi il campionato dovrà riprendere... oppure sentiremo rumor di cingoli??
  • Andrea B. Utente certificato 3 anni fa
    TUTTI IN GALERAAAAAA!!!!!!!! Il resto sono chiacchiere. Ciao Beppe sei sempre er mejo.
  • Ilmionomee´ . Utente certificato 3 anni fa
    Bisogna prendere il toro per le corna torcergli il collo e buttarlo al tappeto... ci vuole Ercole...
  • Paola L. Utente certificato 3 anni fa
    della serie..il nuovo che avanza... Caso Napolitano: Letta: "Vergognosa mistificazione". Renzi: "Polemica inaccettabile" i pupilli del re non si smentiscono! pupilli o giullari?
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
    Da quanto ne so le logge massoniche trovarono origine nell'opera benefica sociale, i più ricchi e potenti, nascosti dall'anonimato operavano da benefattori per offrire ai più deboli e meno abbienti degli aiuti di vario tipo. Poi nel tempo qualcosa cambiò, erano iniziate le prime infiltrazioni, fino ad arrivare ai giorni nostri dove le Logge più potenti gestiscono interi paesi in un consociativismo che può decidere della vita e della morte di milioni di cittadini. Si mormora che ci sia pure una loggia esclusiva che lega diversi capi di stato (e non solo europei). Che sia da questi poteri forti la decisione di far scoppiare ogni tanto un "brufolo" sulla superficie sociale di questa Terra?
    • ...Pacifista? Sto c...o! Utente certificato 3 anni fa
      Hai ragione in parte, i maggiori conponenti dei vertici massonici mondiali sono Ebrei, e chi lo smentisce afferma il falso, ed è dimostrato storicamente.
    • paoloest21 3 anni fa
      ciao paolo!
  • F F (thats all folks) Utente certificato 3 anni fa
    Lo sconcio di questi signori che decidono per tutto un popolo, facendo i loro comodi in salotti, baite, ristoranti DEVE FINIRE! Che questi sedicenti politici, ovvero nostri dipendenti, facciano riunioni in streaming e che tali pratiche "gerarchiche" siano bandite per legge. DAMBRUOSO, BOLDRINI ... VE LO DO IO IL M5S EVERSIVO ... VIGLIACCHI! QUI GLI EVERSIVI SONO BEN ALTRI CARI SIGNORI E SIGNORE. VIVA IL MOVIMENTO 5 STELLE!!
  • paoloest21 3 anni fa
    chiedo un gran giurì:)))) ""Monti: “Sì, Napolitano mi chiese se ero disponibile. Ma non è un’anomalia” E lo stesso Monti ha confermato parlando con Friedman di aver parlato con Prodi, a fine giugno 2011, e con De Benedetti, nell’agosto 2011. Alla domanda di Friedman: “Con rispetto, e per la cronaca, lei non smentisce che, nel giugno-luglio 2011, il presidente della Repubblica le ha fatto capire o le ha chiesto esplicitamente di essere disponibile se fosse stato necessario?”, l’ex premier risponde: “Sì, mi ha dato segnali in quel senso“. """ ""Il presidente della Repubbica: "I fatti? Il logoramento della maggioranza di centrodestra, i litigi tra Berlusconi e Tremonti, le sollecitazioni dell'Ue al governo, la bocciatura del bilancio alla Camera. E anche che lo stesso Cavaliere convenne sulla necessità di dimettersi"""
  • bruno pirozzi Utente certificato 3 anni fa
    il razzismo ha le gambe lunghe perchè ha la vista corta che non va oltre il proprio naso
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    Il punto c è la novità assoluta che rende questa guerra fredda, originale e diversa da quella precedente, ed è un prodotto della civiltà multimediatica, perchè offre un panorama diverso: l'irruzione potente della voce della cittadinanza attiva come parte integrante del nuovo ordine mondiale che si sta costruendo. La collettività si è presentata -grazie alla tecnologia avanzata- nel mondo dello scambio sociale pubblico attraverso i social networks, (immediati, impulsivi, emotivi e impietosi), e attraverso nuove forme di organizzazione politica della comunità, in rappresentanza delle istanze dei cittadini, vedi occupywallstreet in Usa, i nuclei spagnoli che stanno mettendo alla gogna la monarchia dopo 700 anni di dominio incontrastato, il movimento a cinque stelle in Italia, il movimento separatista scozzese, la dichiarazione di indipendenza di ben dodici nazioni del continente sudamericano dalle decisioni del Fondo Monetario Internazionale, ecc. Grazie alla velocità simultanea delle comunicazioni, oggi non è più possibile gestire il pianeta come era accaduto nel 1945, quando tre persone (da sole) si sono incontrate nella località termale di Yalta (Churchill, Stalin e Roosevelt) e hanno deciso e stabilito come suddividersi il pianeta in fette di torta senza chiedere l'opinione di nessuno, senza dover rendere spiegazioni a nessuno, senza raccontare i fatti a nessuno, senza fornire dettagli a nessun parlamento. Mai. La troika è figlia di quella modalità di interpretazione del mondo. Quest'Europa becera che non funziona è gestita da una commissione che è figlia di quell'idea. Il dominio della finanza sull'economia anche. L'asservimento dei politici ai finanzieri, pure. Le nazioni intelligenti, ovvero quelle che hanno capito come si stanno mettendo le cose, stanno cercando di trovare soluzioni possibili e potenzialmente efficaci per far fronte ad una situazione anomala, originale, perchè l'intreccio della matassa globale non può più essere affrontato senza tener conto d
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
      tener conto di tutti i suoi fili, di cui le esigenze sociali e civili della cittadinanza sono una componente essenziale. La rivoluzione digitale tecnologica comincia a produrre i suoi primi effetti di rivoluzione sociale, così com'era avvenuto con l'avvento della televisione, della radio, della stampa proseguendo a ritroso fino ad arrivare all'invenzione della ruota, la madre di tutte le rivoluzioni tecnologiche della specie umana. Vladimir Putin è figlio di Yalta: lì è rimasto. Ed è quella l'interpretazione della Storia e del mondo che lui intende perseguire. Non ha capito che non è più possibile, perchè il mondo è già cambiato. La società planetaria non è cambiata perchè i cittadini l'hanno cambiata. I cittadini hanno cominciato ad esprimersi perchè la società planetaria era cambiata. E' l'aspetto fragorosamente rivoluzionario della globalizzazione. Se domani il Pakistan decide di dichiarare la guerra all'India, dopo due minuti sequestrano l'intero governo e li rinchiudono in manicomio; magari -in quel caso specifico- il lavoro sporco lo fanno fare all'Iran per evitare contraccolpi costosissimi. Non è più possibile per la Cia fare un golpe militare in Argentina o in Cile, così come non è più possibile per la Russia gestire le nazioni dell'Europa orientale come se fossero delle colonie personali da sfruttare privatamente. Nel 1953, '63, '73, '83, '93, se fosse accaduto alla Chevron ciò che gli è capitato quattro mesi fa in Ecuador (buttati fuori a calci, obbligati a pagare 14 miliardi di dollari per danni al paese) il capo dell'azienda avrebbe telefonato alla Casa Bianca e avrebbe detto al presidente "veda un po' di mandare i berretti verdi a Quito domani mattina e farmi avere la testa di Rafael Correa su un bel piatto d'argento qui a Dallas per il week end". E il mattino dopo, i marines partivano. E' probabile che quella telefonata l'abbia fatta, ma si sarà sentito dire: "paga e stai zitto" e gli hanno sbattuto giù il telefono. Enrico Letta è figlio di Yalta. Gio
  • Maurizio I. Utente certificato 3 anni fa
    Non contano nulla non solo gli elettori, ma neanche gli eletti, e neanche gli eletti degli eletti(governo) purtroppo! Infatti pensavo di aver toccado il fondo quando vedemmo i ministri in carica sfilare contro il governo Prodi/Bertinotti. Contano solo i nominati e al tempo dell'art. 138 scrivevo: 40 nominati da un "Innominabile" ma rinominato da 800 nominati, si apprestano a stuprare la Costituzione affinchè tutti i nominati mantengano la nomina. Oggi vediamo il segretario del maggior partito che sostiene il governo con il piede in due scarpe, sferza il governo ma non se ne assume la responsabilità, solo spot elettorali come dire : Vedrete quando ci sarò io quello che potrò fare, votatemi e lo scoprirete. E' strano che ogni qualvolta il PD può prendere ufficialmente in mano il governo si defili sempre o si nasconda dietro ad improbabili alleanze per depistare l'opinione pubblica ed i propri tifosi dalle eventuali , anche se certe responsabilità o incapacità! Il fatto svelato oggi ha una valenza 10 volte maggiore delle accuse rivolte a "Sua NOMINA" dal M5S che non dovrebbe neanche farsi sfuggire la messa in stato d'accusa per la Boldrini per le sue ammissioni SULLA GHIGLIOTTINA: "Dovevo trovare il modo per non far pagare l'IMU agli italiani". IL PRESIDENTE DELLA CAMERA è UN ORGANO ISTITUZIONALE E NON POLITICO, DEVE CONDURRE I LAVORI DELL'AULA SECONDO REGOLAMENTO SENZA PARTEGGIARE PER NESSUN PROVVEDIMENTO. Lei non può arrogarsi il diritto di portare a compimento l'iter di un decreto solo perchè ne è convinta, allora, di contro, se qualche decreto non dovesse essere ratificato nei tempi la responsabilità sarebbe la sua?
  • Ilmionomee´ . Utente certificato 3 anni fa
    bEH FARANNO DI TUTTO PER INSABBIARE questa vicenda ma ne usciranno altre che faranno dimettere Re Giorgio...e poi viene un sostituto candido come il miele di nessuna appartenenza politica...che sembrera´un angelo...sempre di appartenenza CASTALE MENTRE da la´ sotto NELL OMBRA ci sara´ sempre chi alzera´il dito sulle scelte da fare...CARA VECCHIA ITALIA ormai ti conosco...Renzie l´accordo con Berlusconi LO HA FATTO ALLE SPALLE DI RE GIORGIO E DI LETTA...4 E 4 FANNO 8...l´intreccio si deve rompere noi dobbiamo vincere e prendere il 60% dei voti se vogliamo governare...oppure il 35% e fare alleanza...ma con chi?Renzie e il pd hanno dimostrato la loro idendita´Berlusconi e´pregiudicato...ma forse aveva anche ragione nel dire che veniva sempre perseguitato dai magistrati...a vincerle da soli non credo che c´e´la faremo ma con un alleanza si potrebbe governare...
  • Nuccio Paternostro Utente certificato 3 anni fa
    Presidente Napolitano, Lei ha inviato una lettera al Corriere della Sera a Sua discolpa dicendo che è tutto fumo... In base a che cosa dovrei credere nelle Sue affermazioni ?
  • paoloest21 3 anni fa
    o.t. ""Difende il Colle, infine, anche Pier Ferdinando Casini, che commenta: «Le pseudo rivelazioni di Friedman non sono mica il Vangelo...ma di che cosa stiamo parlando?»."" si potrebbe allora dire che anche le ricostruzione di altri non sono vangelo... machelodicoafare solo per fare più casini?
  • Enrico SerraPuddu 3 anni fa
    Questi lobbisti del cazzo mi hanno veramente rotto i coglioni! Sbarazziamoci di loro così come delle banche d'affari e sodali. Non ho mai votato per il movimento 5 stelle ma d'ora in poi lo farò e collaborerò con voi . Siete l'unica speranza !!!
  • giovanni d. Utente certificato 3 anni fa
    ...............PRIMA SOTTERRAVA ORA FUMA.......... LUI ED I SUOI AMICI STANNO BRUCIANDO TUTTE LE ISTITUZIONI ED INSIEME AD ESSE BRUCIANO GLI ITALIANI ONESTI. ................ALTRO CHE Impeachment ! .......... Il doppio e triplo gioco della Napolitano's band con l'Europa della Merkel: OK,, voi affossate l'Italia con lo spread così io mando via Berlusconi e metto Monti al suo posto fino alle elezioni. (ben sapendo però che, nella realtà, Berlusconi tiene lui e tutti gli altri sotto scacco con in suoi dossier e gestisce la cosa senza correre alcun rischio). POI VENDE L'AFFARE AL PD (che ACCETTA anziché chiedere le elezioni) E RIPORTA TUTTO IL BOCCONE A BERLUSCONI (che si salva dalla Germania e dagli altri) L'UNICA COSA CHE NON AVEVANO CALCOLATO E' IL M5S. SE UN COLPO DI STATO NON RIESCE PER GLI AUTORI C' E' LA GALERA SE UN COLPO DI STATO RIESCE IN "GALERA" VA IL POPOLO IN QUALE FASE SIAMO? IN PIENO COLPO DI STATO che non si è potuto compiere definitivamente a causa della presenza del M5S in Parlamento. SE I CITTADINI NON SI ATTIVERANNO PER COGLIERE L'OCCASIONE CHE GLI OFFRE IL M5S AGGIUNGERANNO LA FAME DEI PROPRI FIGLI (e la violenza) AL LORO ESSERE SUDDITI W IL M5S Coraggio Ragazzi/e GRAZIE BEPPE
  • Patty Ghera Utente certificato 3 anni fa
    Non farà orrore alla Litizzetto avere 13 case? Mi pare di aver capito che per certa parte politica la proprietà privata sia un reato.....
  • F F (thats all folks) Utente certificato 3 anni fa
    Durante la guerra il re tappo Vittorio Emanuele III aveva i suoi tesori, in moneta, in banche ANGLOSASSONI. A fine guerra, "scongelati" tali soldi nemici, vennero restituiti al tappetto con gli interessi. Morale, il re tappo finanziò indirettamente le forze armate nemiche dal giugno 1940 al 1945 ... Ma non solo, le industrie belliche furono fra le poche organizzazioni che uscirono enormemente rafforzate ed arricchite dalla guerra. Un esempio classico di "schifo totale" e nullità in etica sociale, furono le industrie CHIMICO FARMACEUTICHE produttrici dei gas che sterminarono dai 4 ai sei milioni di Ebrei (ma non solo ... gli altri furono minoranze), il famoso Zyklon B, la CRASSA E RICCA BAYER figura come uno dei partners per la produzione del manufatto aeriforme succitato. Per riprendere il discorso, ancora oggi la BAYER è una fiorente industria che produce prodotti chimici, principalmente medicinali. (Mi faceva presente l'amico Alfredo di Milano che è stata la BAYER che, durante la I^ Guerra mondiale, inventò di sana pianta l'eroina ... così chiamata in onore dei soldati sofferenti per le ferite dolorose avute al fronte ... L'eroina ... La BAYER ... lo Zyklon B .... la BAYER ... Se dobbiamo cambiare, IN FUTURO, una delle cose più importanti è sapere L'UTILIZZO che faranno le produzioni capitalistiche ed introdurre, così, un'etica nelle produzioni delle famigerate multinazionali. - Sapere chi produce (i lavoratori) e in quali condizioni sono costretti. - Sapere cosa producono le multinazionali e per quali scopi. PER QUALI SCOPI! - rendicontare a livello mondiale su programmi TV dedicati tali informazioni. TE LO DO IO IL LIBERO CAPITALISMO E IL LIBERO COMMERCIO ... TE LE DO IO LE MULTINAZIONALI ... BASTARDI!!!
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
    Vacanze a Saint Moritz con Monti e De Benedetti.. tresche?!? p.s. per fortuna che c'è il festival di Sanremo
  • Patty Ghera Utente certificato 3 anni fa
    Nella classifica degli schifi metterei Monti e la Fornero al primo posto ex equo, a seguire, tutti gli altri politici a pari merito.
  • ANTONINO CRISCUOLO Utente certificato 3 anni fa
    MA COSA VI ASPETTAVATE ? LA CASTA POLITICA CHE HA DERISO E SI E' PRESA BEFFA DEGLI ITALIANI SUL REFERENDUM PER L' ABOLIZIONE DEL FINANZIAMENTO PUBBLICO AI PARTITI, CHE SI AUTOVOTA AUMENTI DI STIPENDIO E VITALIZI AD OGNI LIVELLO E CHE NON HA MAI RINUNCIATO A UN PROPRIO PRIVILEGIO, DAVVERO VI ASPETTAVATE QUALCOSA DI DIVERSO? L' UNICA VERA ALTERNATIVA E' MANDARLI A CASA IL PRIMA POSSIBILE! VIVA L' ITALIA!
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
    Nessuna forza politica ringrazierà mai il M5* per la pulizia che sta facendo nei meandri del Palazzo, per cui sta alla gente comune ringraziarlo per il dispendio di energia che ciò comporta... un solo motto: AVANTI COSI'!!
  • Massimo Lafranconi Utente certificato 3 anni fa
    Il container di sostanze tossiche con i capelli all'olio di oliva, si affretta a mandare a dire al capo di Arcore che non c'è stato nessun golpe, di lasciare in pace il capo dello Stato e che sarebbe una bella cosa avere Renzie al governo per fare le riforme o, in alternativa, se proprio va male, elezioni anticipate. Insomma, tenere sotto pressione il re ma evitare che si dimetta o che mandi avanti un Letta-bis. Visto che normalmente la verità è sempre l'opposto di quanto dice in pubblico il consigliere ciccione del Cainano, il gran manipolatore, direi che è confermato al 100% il colpetto di stato, bisogna martellare con l'impeachment e puntare diritto ad elezioni con qualsiasi legge elettorale
    • bruno pirozzi Utente certificato 3 anni fa
      Massimo l'attuale legge elettorale fa schifo e l'Italicum fa un po meno schifo. Tali leggi non assicureranno nessuna rappresentanza e a mio parere bisogna battersi per far capire alla gente l'importanza di una VERA legge elettorale.
  • Sergio A. Utente certificato 3 anni fa
    Vi risulta che si possa sostituire radicalmente un governo con il contributo del Presidente della Repubblica, senza consultazione popolare, cioe' senza elezioni?
  • Ilmionomee´ . Utente certificato 3 anni fa
    lo dico io cosa c´e´...Ormai gl´italiani hanno capito che il Movimento e´l´unico che sta´facendo le cose serie...e piu´parlano male di noi e ´piu´gl´italiani s´incuriosiscono...la curiosita´porta ad indagare ma se tutti gl´italiani indagano sul movimento cosa trovano di marcio?UN BEL NIENTE...si stanno massacrando da soli con la loro falsa propaganda...adesso questo complotto serve a dare il colpo di grazia all´avvento tanto atteso...LA FINE DEVI GOVERNI MANIPOLATI PER INTERESSI PERSONALI FINALIZZATI A SERVIRE LE MULTINAZIONALI E LE BANCHE...
  • psichiatria. 1 3 anni fa
    piove e non smette l'acqua è alla gola
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Quello bibblico nun durava quaranta giorni e quaranta notti?? Dai che ce semo quasi...
  • conrad malang Utente certificato 3 anni fa
    Giorgio- tu si na mm......da !!
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
    IN BREVE... Affair Marò tutta questa indignazione italiana a distanza di due anni mi fa sembrare solo una messa in scena per acquisire credibilità nella pubblica opinione. Peccato che oramai non ci cade nemmeno un bambino (ovvio,sano di mente e non condizionato) in questi trucchetti, Se a livello europeo non contiamo più una mazza, in quello internazionale meno dello sputo di un cammello Boldrini le scorte. Ma non era lei che si preoccupava e occupava della fame nel mondo o della difesa dei deboli e oppressi? Quando uno è onesto e altruista è necessario girare "armati"??? Napolitano Ma se quelle registrazioni audio non erano compromettenti per le persone di stato e lo Stato stesso, che bisogno c'era di farle bruciare??
    • ...Pacifista? Sto c...o! Utente certificato 3 anni fa
      Ironia per ironia, le hanno bruciate perchè non c'era più posto nell'archivio degli "omisiss"
  • bruno pirozzi Utente certificato 3 anni fa
    IL PAESE REALE La situazione attuale in cui versa l'Italia è figlia delle scelte fatte dal pdr e dalle opposizioni nel 2011. Il governo dei tecnocrati è stata la mazzata finale ed oggi ci ritroviamo un governo senza spina dorsale sempre a causa di una pezza del pdr. Due sono le cause principali della disfatta dell'economia Italiana. 1)Il ritardo con il quale è stato dichiarato illegittimo il porcellum. 2)La non corrispondenza tra rappresentanza elettorale e paese reale. Chi si è illuso che il paese potesse essere governato da un Parlamento di nominati oggi deve fare i conti con la triste conseguenza dell'assenza della sovranità popolare. Gli Italiani sono scontenti e demotivati proprio perchè non hanno voce in Parlamento ed il governo delibera senza alcun punto di riferimento reale. La rappresentanza elettorale non è uno scherzo. Saper conoscere e capire le esigenze della collettività non è soltanto un compito morale ma è il nodo centrale attraverso il quale vengono proposte mozioni ed emendamenti. L'allungamento delle distanze della filiera democratica è la causa di tutti i nostri mali ed il perpetrare di questo errore da parte della nostra classe politica è indice di irresponsabilità e di una visione mediocre della democrazia. Il paese non si riprenderà fino a quando non sarà ridato di nuovo potere alle classi sociali che compongono la nostra collettività,qualunque esse siano. La politica deve essere capace di armonizzare la giustizia e distribuire omogeneamente le risorse economiche per dare un senso di sicurezza e possibilità di rivalsa a tutte gli strati della nostra società. Questo è possibile solo con una legge elettorale che assicuri la proporzionalità della distribuzione elettorale. La rivoluzione consiste nella capacità di rendere questo paese solidale e quanto più possibile rappresentabile nella sua realtà qualsiasi altro artificio è e sarà un fallimento.
  • ANTONINO CRISCUOLO Utente certificato 3 anni fa
    CHICCA DI GIORNATA! OGGI E' STATO "AFFOSSATO" UN EMENDAMENTO DEL M5S CHE PREVEDEVA, PER LE AZIENDE CHE AVANZANO CREDITI CON LO STATO, LA COMPENSAZIONE TRA LE CARTELLE DI EQUITALIA RICEVUTE E I CREDITI VANTATI. ERA UN MODO PER RENDERE CIVILE IL FISCO ITALIANO. IL FATTO E' CHE, PURTROPPO, ORMAI DI CIVILE NEL NOSTRO PAESE ESISTE BEN POCO! VIVA L' ITALIA!
  • maria t. Utente certificato 3 anni fa
    Ahahahahaha che goduria poter dire: VE L'AVEVAMO DETTO !!!!
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      grandissimaaaaa maria!!!
  • Franco Losini 3 anni fa
    Bisogna introdurre il reato di alto tradimento per tutti i nostri dipendenti che mentono agli italiani.
    • F. Masciullo Utente certificato 3 anni fa
      Si, lo dico anch'io. Si deve cambiare il codice penale. Chi delinque ed è povero deve avere una pena, chi delinque ed è ricco deve avere una pena doppia, chi delinque e prende un buon stipendio dallo Stato deve avere una pena tripla.
    • ...Pacifista? Sto c...o! Utente certificato 3 anni fa
      Con il mio nik ci aggiungerei la pena di morte, ma non si può la costituzione non la prevede, chissà perchè?
  • se ra 3 anni fa
    l'angolo della poesia AMORE, GIOVENTU', LIETE PAROLE, COSA SPLENDE SU VOI E VI DISSECCA? RESTA UN ODORE COME MERDA SECCA LUNGO LE SIEPI CARICHE DI SOLE. Sandro Penna
  • Ilmionomee´ . Utente certificato 3 anni fa
    CMQ a LA 7 ci da´ dei fascisti...SONO Giorni che metteno in voce questa del fascismo...Hanno una paura sfigata di Noi...la Verita´e´ che solo con l´estremita´si cambia il polo...uguale quale estremta´sia l´importante e´cambiare ...ed e´quello che stiamo facendo...io sono contentissimo che i nostri lassu´nonostante gl´insulti le bugie le parole girate in bocca e cazzz varie vadano dritti alla meta grazie ragazzi siete un esempio...rimarrete nella storia ...Grazie a Beppe e a Casaleggio di averci creduto e di averci fatto svegliare...forza a tutti quanti NOI
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    Ed ecco i media e i politici che rimangono attoniti davanti a cotanta rivelazione, è nata la dolly della contro-informazione, tutto ad opera di un noto giornalista del main stream che tra l’altro ha anche un marcato accento americano (non napoletano) il che toglie ogni dubbio sull’indiscussa autorevolezza. “Già nel giugno del 2011 il Colle voleva Mario Monti premier” titola il Fatto quotidiano come se Travaglio troppo indaffarato a sbirciare dentro casa di Berlusconi si sia lasciato sfuggire i carri armati della finanza che gli passavano sotto il naso. Per non parlare dei vari “corriere della sera” “sole 24 ore” etc etc … “Sono squarci inquietanti” grida Maurizio Gasparri visibilmente indignato forse perche’ già aveva subito un trauma qualche settimana prima quando gli avevano spiegato durante un’intervista a La Gabbia che cosa fosse il Mes firmato proprio da Monti ed anche dal suo partito. Gli fa eco Maria Stella Gelmini che pretende chiarezza, leggermente meno indignata perché probabilmente del Mes lei ne è ancora all’oscuro. Tutti gli altri componenti di Forza Italia sembrano invece esser venuti giù dalla montagna con la piena e gridano allo scandalo. (aaahhh che si fa per le elezioni europee). Ma torniamo all’inchiesta di Friedman che c’ha lasciati a tutti di stucco tanto che come in un romanzo poliziesco si diventa impazienti di capire chi sia il vero mandante e viene lecito chiedersi chi avesse dato quell’ordine a Napolitano. Purtroppo non c’è traccia di questo nell’anticipazione del libro. Non ho capito se ha usato la vecchia tecnica cinematrografica della Suspence o ci starà ancora lavorando sopra e forse ce lo rivelerà in un finale alla Dan Brown dove solo all’ultimo capiremo che il colpevole è quello che noi pensavamo che fosse il buono. Non vorrei però che nelle sue ricerche Friedman si imbattesse nel Club Bilderberg o nella Commissione Trilaterale o nella Goldman Sachs – che per adesso si mantiene ben lontano dal nominare – scoprendo che forse è pro
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
      Io credo che Friedman abbia rischiato più volte di ricevere questa delusione e già immagino i suoi colleghi che nascondono le carte sotto alla scrivania ogni volta che lui entra in redazione. Pensate cosa sarebbe accaduto se avesse indagato meglio nella vita dei personaggi intervistati nel suo libro come Prodi, Monti, Amato scoprendo quel filo conduttore unico che li lega inesorabilmente alle lobby finanziarie e alle banche d’affari americane ossia a quel manipolo di uomini che nell’estate del 2011 telefonarono a Giorgio Napolitano per dirgli che era arrivato il momento di scatenare l’inferno. Per ora io non posso far altro, che citare il libro del grande Anthony De Mello dal titolo “messaggio per un aquila che si crede un pollo” e lanciare il mio personale messaggio al gattopardo che si crede una iena. Francesco Amodeo http://www.corriere.it/politica/speciali/2014/ammazziamo-il-gattopardo/notizie/gia-nell-estate-2011-napolitano-sondo-monti-come-premier-aef23796-91b0-11e3-a092-3731e90fe7ac.shtml
    • Dino L.. Utente certificato 3 anni fa
      Goldman Sachs . I datori di lavoro di Mario Monti, Romano Prodi, Mario Draghi.
  • aniello r. Utente certificato 3 anni fa
    'È UN MONTE MAGICO DOVE MOLTI/E SI ARRAMPICANO CON LE UNGHIE E CON I DENTI.. UN MONTE DOVE UNA VOLTA IN CIMA I PICCHIATORI DELLE DONNE DIVENTANO DIFENSORI DELLE AUTORITÀ,LE ZOCCOLE DIVENTANO SIGNORE O GRAN DAME, I LECCACULI E SERVI DIVENTANO SOTTOSEGRATARI, I LADRI DIVENTANO ONOREVOLI, I FRODATORI DELLO STATO DIVENTANO PADRI DELLA COSTITUZIONE E STATISTI,IL NOME DEL MONTE È CITORIO
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
    O.T. "Magazzino 18" lo spettacolo documentario di Simone Cristicchi su Rai3 alle 23:45!!!! Ecco come si uccide la Storia e la Cultura!
  • se ra 3 anni fa
    AMORE, GIOVENTU', LIETE PAROLE, COSA SPLENDE SU VOI E VI DISSECCA? RESTA UN ODORE COME MERDA SECCA LUNGO LE SIEPI CARICHE DI SOLE. Sandro Penna
  • Grillo l'ologramma 3 anni fa mostra
    @ Lo staff (ovvero i cani da guardia di Ka$al€ggio) Emeriti cazzoni e morti di fame, sappiate che più censurate i miei commenti, più mi diverto a raggirare la vostra inutile e goffa censura replicandoli. ¡Adios, cojones! AHAHAHAHAHAHAHHAH!!!
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
    ...e io PAGO!!!!
  • WMV5* 3 anni fa
    B sapeva tutto, ossia era d'accordo, altrimenti non si sarebbe mai dimesso per lasciare il posto a Monti. Aveva già le inchieste in corso, e quindi, beneficiario di altre due amnistie si aspettava la cotropartita che però non è arrivata, grazie alla presenza del M5S. Diciamo che si stanno togliendo i sassolini dalle scarpe a vicenda. Cui prodest? Monti e la sx, beneficiari dei favori del Re, lo tradiscono. E' vero che siamo nel teatro dell'assurdo, ma non abbiamo l'anello al naso. Stanno alzando la posta in gioco.
  • Ilmionomee´ . Utente certificato 3 anni fa
    vabbe ´magari non proprio cosi ma si hanno fatto una lotta tremenda per il potere ma il manovratore era dietro le quinte vestito da PRESIDENTE...e cazzeggiava come voleva e corrompeva e corrompe ancora...sotto le file politiche c´e´sempre qualcuno che salta la regola o no?cmq se dobbiamo fare coalizione dobbiamo prima vincere arrivare al 35 % cosa facile se continuiamo cosi...ma con uno come renzi e letta come ti vuoi alleare?non lo vedi come corrompono tutto...
  • vittorio c. Utente certificato 3 anni fa
    amici del m5s penso che vi sarete chiesti come mai solo adesso esce fuori questa notizia?il motivo è sempre lo stesso ,in italia comandano un cerchio ristretto di persone o di apparati,che le notizie le conservano nel cassetto,vuoi il di benedetti di turno o il berlusca o altri,per utilizzarle al momento opportuno.per far nascere o cadere un governo:attualmente in italia si è creato un momento politico di contraopposizione all'interno del pd,la posizione di re giorgio che vuole mantenere il governo letta da lui creato e la corrente renzie che scalpita per andare al governo.in questo modo si scredita re giorgio per favorire l'ascesa di renzie.capite che questa gentaglia dei cittadini non gli interessa un tubo,loro giocano alla politica come si gioca sui cavalli. l'unico modo che gli italiani hanno per far fuori questi magnaccia della politica è votare combatti per il m5s di beppe grillo e nessun compromesso come ha sottolineato alessandro di battista,chila pensa diversamente fuori dal movimento!
    • F. Masciullo Utente certificato 3 anni fa
      E sta faccia di Renzi perennemente in televisione è normale? Sembrano le gigantografie delle foto di Saddam Hussein e di altri dittatori esposte nelle piazze. Con noi usano la televisione. Dunque, per ribadire, affermare che Berlusconi è stato eletto "democraticamente" con tre tv nazionali è un falso. Ma queste cose non le devo dire io ma i giornalisti e... l'opposizione.
    • se ra 3 anni fa
      quoto
    • WMV5* 3 anni fa
      Non credo che renzie ne possa trarre vantaggio. Dalla situazione attuale il Re è sotto scacco, e la regina balla tra le torri... Renzi è solo l'ultimo pedone.
  • Lupo Mannaro 3 anni fa
    Electrolux fa marcia indietro su tutto e addirittura annuncia investimenti per lo stabilimento di Porcia. Avevano scherzato come i nazi che si divertivano a terrorizzare le persone con finte fucilazioni così Electrolux con i suoi dipendenti. I vertici dell'azienda dovrebbero essere messi al muro...in compagnia dei liberisti, ma non per finta. Anche il governo è sceso in campo dichiarando che non sarà permesso a Electrolux di lasciare l'Italia. Chissà perché ad Electrolux non gli viene permesso e invece alla FIAT si. Renzie non dice niente? Ah già l'ebete fiorentino tifa Minchionne! M5S avanti tutta contro questi farabutti.
  • Grillo l'ologramma 3 anni fa mostra
    Nuovo giro, nuovo divertimento... Allora, grulli... siete pronti a fare sul serio e a mandare la mummia bolscevica fuori dai maroni; o volete continuare a censurare, blaterare e farvi le pugnette sul ridicolo blog del vostro adoratissimo sacerdote interattivo? Uhm... Conoscendovi bene e sapendo quanto siete insipidi, mi sa tanto che vi orienterete verso la seconda opzione. D'altro canto, ora che i vostri deputati farlocchi hanno avuto modo di gustare gli infiniti privilegi della casta, non credo vogliano disfarsene tanto facilmente. ¡Viva la Revolución... solo virtual, pero!) AHAHAHAHAHAHAHAHHA!!!
  • se ra 3 anni fa
    barnard gia' lo diceva l'anno scorso... ed allora perche' proprio adesso il gran polverone? non saremo mai realmente liberi fino a quando non avremo consapevolezza che liberi non siamo diffidate, cercate e diffidate diffidate anche di voi stessi e' l'unica possibilita' di avvicinarsi in maniera molto approssimativa alla verita'
  • GABRIELE TINELLI () Utente certificato 3 anni fa
    Berlusconi fu fatto cadere perchè aveva iniziato a sondare il terreno e ad informarsi per far uscire l'talia dall'Euro. Sarebbe stata l'unica cosa giusta della sua vita da delinquente. Vi ricordate le risatine fra Sarkosy' e la Merkel? Napolitano è stato la rovina dell'Italia, consegnando l'Italia in mano a governi delle lobby, NON ELETTI DA NESSUNO.
  • Ilmionomee´ . Utente certificato 3 anni fa
    a me Berlusconi fa´pena...Ma SE VINCIAMO LE ELEZIONI E CI SERVE UNA COALIZIONE CON LE NOSTRE REGOLE QUALCUNO DEVE ENTRARCI O NO?
  • flash 3 anni fa
    e lo psiconano festeggiava quando psiconapo è stato rieletto. boh.
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
      credeva nella grazia
  • Grillo l'ologramma 3 anni fa mostra
    Grillo, credi che per il prossimo V-Day (cioè tra almeno 5 anni) il tuo patetico impeachment verrà preso in considerazione? AHAHAHAHAHAHAHAHA!!! Siete uno spasso infinito! Una banda di ridicoli clown come voi è più unica che rara da trovare... Forza, il popolo italiano è in fervente attesa della prossima pagliacciata politica firmata 5 stelle! AHAHAHAHAHHAHAHAH!!!
    • vito asaro 3 anni fa mostra
      che bello e,tu sarai premiato col mongolino d'oro.spero per te che,almeno ci mangi altrimenti sei solo un ruffiano a gratis.
    • GIANNI PARLANTE Utente certificato 3 anni fa mostra
      ma da che manicomio è scappato questo? O forse l'hanno liberato, era troppo scemo perchè lo tenessero.
  • Ilmionomee´ . Utente certificato 3 anni fa
    quel porco di letta capitan findus e stato messo da re giorgio per fare i comodi suoi ...comanda tutto tv,politica chi mangia e chi muore...
  • ope 3 anni fa
    NAPOLATANO HA DETTO CHE MONTI E' INDISPENSABILE PER IL GOVERNO E LO STATO. (ANSA) MA ALLORA RE_O GIORGIO CONOSCE BENE LA TROIKA.
  • vito asaro 3 anni fa
    ehi.vedo che qualcuno fà un pò di confusione.precisiamo:berlusconi è solo il mafioso della cosca perdente.
  • Ilmionomee´ . Utente certificato 3 anni fa
    ecco stanato il ladrone...hanno paura...stanno morendo...i giornali di sinistra ci accoppiano con berlusca...ma a questo punto meglio berlusca
  • the1fabio 3 anni fa
    stasera al tg3 di regima i primi 10 minuti erano di immagini del vecchiaccio massone dell'idiota di governo ...nemmeno nei cinegiornali del 20ennio fascista.....ho visto solo i primi 10 minuti oltre non sono riuscito , 10 minuti di tg3 della vomitevole bianca berlinnguer sono atti di autoflagellazione da monaco di clausura........sono solo un uomo normale abbiate comprensione .
  • Grillo l'ologramma 3 anni fa mostra
    Grulli, il vostro sistema di censura rispecchia perfettamente i vostri minuscoli cervelli bacati... Come loro è prevedibile, ridicolo e pateticamente limitato. BUAHAHAHAHAHAHAH!!! Quanto siete dementi e cazzoni!
  • Adriano Perrone Utente certificato 3 anni fa
    A mio avviso, oltre la messa in stato d'accusa di Napolitano, bisognerebbere SCIOGLIERE scelta civica per infiltrazioni bancarie (si evince chiaramente che non ha nulla di democratico e dovrebbe essere bandito). Inoltre bisognerebbe sciogliere tutti i giornali di De Benedetti ed anche il PD. E' solo la mia opinione
    • marco sinibaldi Utente certificato 3 anni fa
      Adriano dal "nord" dice la sua, Bruno dal "sud" condivide, Marco (io) dal "centro" è perfettamente d'accordo... Vinciamo Noi !!!!!!!!!!!
    • bruno pirozzi Utente certificato 3 anni fa
      Opinione largamente condivisibile.
  • ...Pacifista? Sto c...o! Utente certificato 3 anni fa
    L'"aborto" della Bonnino ha parlato, e pensare che alcuni la volevano come PdR, ma è solo mimistro degli esteri di questo infame governo andate con tutto il cuore a fare in CULO.
  • Piffer Manuel Utente certificato 3 anni fa
    COME HA SCRITTO JACOPO FO, dovete parlare di più delle leggi buone che avete fatto approvare e spiegare perchè non siete riusciti a fare grandi riforme buone, spiegate in tv le leggi che vi hanno bocciato e quelle che avete fatto passare, la gente è stupida e se non lo spiegate danno la colpa a voi della immobilità in cui ci troviamo. E' un consiglio prezioso, mi raccomando!!! Io vi ho votato e sono orgogliosissimo! Ma dovete migliorare nella comunicazione al popolino bue.
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      dobbiam certamente migliorare!!!ma di jacopo anche a me nn importa..
    • GIANNI PARLANTE Utente certificato 3 anni fa
      di quanto ha scritto Jacopo Fo non m'importa. Nulla.
  • Grillo l'ologramma 3 anni fa mostra
    Allora, grulli... siete pronti a fare sul serio e a mandare la cariatide komunista fuori dai dalle balle; o volete continuare a censurare commenti, blaterare a vuoto e masturbarvi sul pravda blog dei vostri veneratissimi guru? Uhm... Conoscendovi bene e sapendo quanto siete inutili, mi sa tanto che sarete propensi verso la seconda opzione. D'altronde, ora che i vostri parlamentari fantocci sono venuti a conoscenza degli infiniti privilegi che caratterizzano la casta, non credo proprio passi loro per la mente di disfarsene così velocemente. ¡Viva la Revolución! (¡Solo virtual, pero!) AHAHAHAHAHAHAHAH!!!
  • graziano . Utente certificato 3 anni fa
    re napo il fumo lo ha nella testa questo individuo che dal 45 vive sulle spalle del popolo rubando e truffando la piu parte degli italiani, dovrebbe essere possibile poterlo deportare lui e tutta sua famigli in un angolo sperduto del pianeta e abbandonati con solo un temperino e nientaltro parassita lui e tutta la sua famiglia
  • nicola c. Utente certificato 3 anni fa
    Che brutta storia!! Forse davvero Berlusconi era meno peggio di questi massoni-banchieri del P.D.
    • ...Pacifista? Sto c...o! Utente certificato 3 anni fa
      Ma perchè il 120enne non è un massone? Su un milione di persone che vivono di politica la stragrande fa parte della loggia coperta (segreta) o quella ufficiale riconoscita dal G.O.
    • nando c. Utente certificato 3 anni fa
      Sono tutti uguali!!
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
      mi sa...............
    • vito asaro 3 anni fa
      nicola non farwe confusione.berlusconi è solo il mafioso della cosca perdente.sono tutti uguali.
  • Lidia Beduschi 3 anni fa
    Credo che alla luce delle ultime rivelazioni si dovrebbe considerare la possibilità di una ulteriore indagine per ridefinire o avviare un nuovo procedimento per la messa in stato di accusa di Napolitano, non solo per attentato alla Costituzione, ma per alto tradimento.
  • psichiatria. 1 3 anni fa
    DAIIII NAPOLITANO!!!!! CAZZO!!! DIMETTITI!!!!! l'ha fatto anche un papa...
    • graziano . Utente certificato 3 anni fa
      ciao ragazzi questi neanche col fuoco li allontani dalla poltrona
    • psichiatria. 1 3 anni fa
      ciao :) non c'è niente da rubare, qui.. ;)
    • paoloest21 3 anni fa
      psi si calmi... e si prenda una vacanza quel reparto la rovina:)))))
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      è vero!!!grande psi!!!posso rubartela e metterla su fb????
  • Grillo l'ologramma 3 anni fa mostra
    Allora, grulli... siete pronti a fare sul serio e a mandare la mummia bolscevica per sempre fuori dai coglioni; o volete continuare a censurare commenti, blaterare a vuoto e masturbarvi sul pravda-blog del vostro adoratissimo santone? Uhm... Conoscendovi bene e sapendo quanto siete insipidi, mi sa tanto che sarete propensi verso la seconda opzione. D'altronde, ora che i vostri parlamentari fantocci sono venuti a conoscenza degli infiniti privilegi che caratterizzano la kasta, non credo proprio passi loro per la testa di disfarsene tanto in fretta. ¡Viva la Revolución! (¡Solo virtual, pero!) AHAHAHAHAHAHAHAHHA!!!
  • bruno pirozzi Utente certificato 3 anni fa
    SOVRANI E SOVRANITA' La storia dell'ingerenza del pdr nell'attività governativa che risalgono all'anno 2011 sta assumendo contorni davvero concreti. La gravità dell'atto consiste non solo nella scelta di monti come premier imposto forse da una finanza preoccupata di riscuotere i suoi crediti,ma dall'avere superato ogni barriera che separa il pdr dai suoi compiti che sono quelli di garantire la costituzione e a limite di poter sciogliere le camere solo dopo un voto di sfiducia nei confronti del governo,oppure quando i contrasti politici rendano impossibile un esecutivo stabile ed efficiente. Il pdr non solo non ha sciolto le camere ma non ha richiesto neanche un voto di fiducia costringendo l'allora eletto premier a dimettersi. L'iter costituzionale,però,prevede regolari elezioni dopo la caduta del governo dovuta alle dimissioni del primo ministro perchè tutto questo non è avvenuto? Come è stato possibile drogare gli Italiani con inesattezze e disinformazione per violare la nostra democrazia in modo così palese? E dove era la garanzia Parlamentare delle opposizioni? A questo punto è davvero credibile la tesi che il pd abbia appoggiato questo colpo di stato per far fuori un suo avversario politico con la compiacenza del pdr che però non ne aveva neanche i poteri. Spero che tali fatti colgano l'attenzione degli Italiani affinchè sia chiara l'importanza e la centralità del Parlamento. Il ruolo dell'opposizione è quello non solo di garantire l'equilibrio legislativo ma è l'organo istituzionale che richiama l'attenzione del pdr per far rispettare la sovranità popolare durante tutto l'iter democratico. In quel "lontano" 2011 il pdl seguì la linea del suo "capo" dimissionario mentre il pd-l fece finta di niente. Il silenzio è complice.
    • Ivan I. Utente certificato 3 anni fa
      Tutto giusto. Adesso reclamo i doverosi "tarallucci e vino". Anche per BankItalia e per Monte dei Paschi. Magari pure per qualche altra porcatina. Devo fare l'elenco? Dove sono i tarallucci? Arrivano? E il vino? Suonatori, una bella tarantella Napulitana, grazie.
    • Sam D. Utente certificato 3 anni fa
      Excellent analysis ....
  • Ivan I. Utente certificato 3 anni fa
    Mi pare che ci cia in atto una guerra tra stronzi. B. lo hanno inchippettato, sbattendolo fuori da Senato ed adesso l'ex-Cav Gran Putt di Hardcore inchiappetta Napo (orso capo). Ben gliene coglie all'ebetino che resta a guardare. Nel frattempo i boccaloni dimenticano prima Monte dei Paschi e poi BankItalia. E poi ci sono tanti di voi che dicono: "L'Italia non è diventata la Repubblica delle Banane" Cosa è allora?
  • Raffaele Rafanelli 3 anni fa
    Solo fumo... è massoneria.
  • Michele V 3 anni fa
    Su dai, non diciamo boiate sul "premier eletto e sostituito" Il premier si dimise E si dimise almeno per 2 motivi La prima ragione è che la barca affondava (vedasi spread a 550) per colpa sua Ma se ne sarebbe pure fregato altamente se non fosse che NON AVEVA PIU' la maggioranza!! O vi siete scordati questo? http://maxsomagazine.blogspot.it/2011/11/camera-il-rendiconto-passa-con-308-voti.html 308 a favore, un astenuto , 321 non votanti Che poi il governo-Monti sia stata una cazzata per un bel po' di motivi (ad es. per quello che ha fatto oltre al fatto che ha permesso al Nano di rialzarsi) è un altro ragionamento Ma che Napo-orsoCapo abbia sostituito un premier eletto e non sfiduciato è una boiata incredibbbileeeeeeeeee
  • Kasap Aia, Cifre Utente certificato 3 anni fa
    Non è cosa nuova che gli italiani siano espropriati della sovranità. LA NUOVA LEGGE ELETTORALE, IN GERGO "PREGIUDICATELLUM" È LA CONTINUAZIONE DEL TRADIZIONALE ESPROPRIO. NON SARÀ FORZA ITALIA A RESTITUIRCI LA SOVRANITÀ NEMMENO SALENDO SUL CARRO DELLA MESSA IN STATO DI ACCUSA DI NAPOLITANO. NON C'È NULLA CHE LA POSSA RESTITUIRE ORAMAI. LA DEMOCRAZIA QUI DA NOI È UN OPTIONAL, UN COSMETICO CHE SERVE DA COPERTURA, UN DEODORANTE PER COPRIRE L'OLEZZO DI PUTREFAZIONE. NIENTE A CHE FARE CON LA SOVRANITÀ POPOLARE. LA DEMOCRAZIA NON SI CHIEDE, SI PRENDE ! COSÌ COME IL DIRITTO DOVERE DI SCEGLIERE I CANDIDATI IN PARLAMENTO. FORZA ITALIA NON FARÀ NULLA, USERÀ IL CASO NAPOLITANO SOLO PER NUOVI TRASVERSALI INDICIBILI RICATTI.
  • Grillo l'ologramma 3 anni fa mostra
    Allora, grulli... Siete pronti a fare sul serio e a mandare la mummia bolscevica per sempre fuori dalle palle; o volete continuare a censurare commenti, farneticare a vuoto e masturbarvi sul pravda blog del vostro adoratissimo guru? Uhm... Conoscendovi bene e sapendo quanto siete insipidi, mi sa tanto che sarete propensi verso la seconda opzione. D'altronde, ora che i vostri parlamentari fantocci sono venuti a conoscenza degli infiniti privilegi che caratterizzano la "kasta", non credo proprio passi loro per la testa di disfarsene così in fretta. ¡Viva la Revolución! (¡Solo virtual, pero!) BUAHAHAHAHAHAHAHAHHA!!!
  • nando c. Utente certificato 3 anni fa
    Non c'è lotta!Monti è più forte di bacino..il presidente è debole di caviglia!!SI vede!!
  • claudio n. Utente certificato 3 anni fa
    Questo, dopo il nostro impeachment è il secondo colpo devastante che riceve Re Giorgio nel giro di pochi giorni. Per essere un novantenne regge bene, o forse,l'età pesa per tutti, è solo mancanza di riflessi.
  • paoloest21 3 anni fa
    ""Napolitano, Renzi: "Polemica inaccettabile. A lui solidarietà da tutto il partito"" Impara a tacere. Lascia che la tua mente, quieta, ascolti e impari. Pitagora
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      ahahahahaha la rubo paolooooooo
    • paoloest21 3 anni fa
      il bluffone...
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      ahahaha ahahahh renzi chi??
  • Mauro M. 3 anni fa
    Ma il bello è che il nano lo ha dovuto pure sostenere, altrimenti addio a mediaset!! AhAhAhAh che spasso!
  • mario futuro Utente certificato 3 anni fa
    questo monarca mediocre e comunista dopo quanto venuto fuori oggi non dovrebbe neanche aspettare l'impeachment ma dovrebbe avere il buon gusto di dimettersi, siccome rappresenta il massimo degli intrallazzi e dell'arroganza politica e attaccato al trono con tutti i benefit di cui dispone non lo fa e non lo fara' mai.Povera Italia come l'ha ridotta questo medriocre monarca.l'unica speranza è il M5S e il suo rappresentante GRILLO.
  • psichiatria. 1 3 anni fa
    Napolitano Giorgio sadonasochista..
  • Lorenzo M. Utente certificato 3 anni fa
    Ecco chi è come chi: PD e PDL hanno votato il Fiscal Compact e il MES cambiando ben 4 articoli della Costituzione per renderli compatibile nel nostro ordinamento PD e PDL hanno votato 55 fiducie al governo Monti PD e PDL hanno votato la riforma Fornero PD e PDL hanno sempre rivotato i finanziamenti delle missioni militari all'estero PD e PDL hanno buttato 10 miliardi per 90 F35 PD e PDL hanno votato il regalone di 2 miliardi alle società delle slot PD e PDL non hanno mai fatto le legge sul conflitto di interessi PD e PDL non hanno mai messo all'asta le frequenze TV concedendole sempre gratis PD e PDL hanno preso soldi dal patron dell'ILVA PD e PDL hanno parlamentari con incarichi multipli vietati dalla Costituzione PD e PDL vogliono la TAV, gli inceneritori, il cemento PD e PDL considerano il precariato un'opportunità vedi Letta a proposito dell'Expo PD e PDL non hanno cambiato il Porcellum da 8 anni PD e PDL mettono Formigoni, dimessosi dalla carica di presidente della Lombardia in seguito a numerosi scandali, presidente della commissione agricoltura al Senato. PD e PDL hanno votato la fiducia al ministro Alfano sul caso kazako. PD e PDL hanno approvato gli emendamenti che stanziano 5 milioni di euro per la fondazione MAXXI presieduta dall'ex ministro Melandri e altri 3 milioni di euro ad altre fondazioni e associazioni, tra le quali vi è quella in memoria di Craxi. PD e PDL hanno aumentato l'IVA al 22% PD e PDL hanno votato contro la mozione di sfiducia per il ministro della giustizia amico dei Ligresti PD e NCD (emissari di Berlusconi) hanno regalato 7,5 miliari alle banche col decreto IMU-Bankitalia PD e NCD (emissari di Berlusconi) hanno votato lo svuota carceri definito un regalo alla mafia dal capo nazionale all'antimafia.
    • emanuele mura Utente certificato 3 anni fa
      MA CHI LI RIESCE A VOTARI QUESTI DISONOREVOLI!!!! GERARDO GRECO MAI VISTO UN ZERBINO COSI GRANDIOSO!!
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      Hai dimenticato i 400 indagati del PD, il Monte dei Paschi e i 7.5 miliardi regalati alle banche...
    • pier p. Utente certificato 3 anni fa
      Bravo...benissimo !
  • luis p. Utente certificato 3 anni fa
    Questa ancora rimane fantapolitica credo...de vero cè che se napolitano se vole levà dai cojoni( era ora!) l'unico nome che possono fa è quello de Rodotá! Altri nomi sarebbero solo una dichiarazzione de guera civile! Sò sicuri sti signori de volè arivà a tanto? La pazzienza è finita.. Bonasera blogghe!
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    ricordate sempre che l'unità è un giornale utilissimo nel momento dei bisogni!!!peccato stia per chiudere perchè lettori esauriti!!veniva sempre buono azz
    • nando c. Utente certificato 3 anni fa
      Per fare i carri di cartapesta l'unità era perfetta!! :)))peccato!!
  • pasquale d. Utente certificato 3 anni fa
    Stop stop. Fermate il mondo Voglio scendere. Occorre un reset. Un punto zero. Tuttiacasa ora .
  • Beppe Da Monaco (odio la mafia) Utente certificato 3 anni fa
    La finanza comanda tutto. La finanza ladra e assassina se ne frega della politica e dell’economia. La cosiddetta grande finanza dovrebbe essere soltanto il mezzo per procurare le risorse necessarie atte a mettere in condizione gli operatori economici di investire e procurare nuova linfa finanziaria. Invece gente come Monti e De Benedetti sanno solamente parlare di finanza o di partecipazioni, di svendita dei nostri assets. Mai fatto un piano di investimento serio, mai creato posti di lavoro, soltanto rovine fumanti di gioielli che furono. Sono dei distruttori di ricchezza ma nessuno l’ha mai detto in faccia a questa gente. E loro fanno politica alle nostre spalle. Mentre per Napolitano queste figure sono quelle da interpellare e promuovere sul campo, senza consultazione elettorale dei cittadini.
  • giuseppe lucisano Utente certificato 3 anni fa
    Dal Vangelo secondo Marco Chiamata di nuovo la folla, diceva loro: «Ascoltatemi tutti e intendete bene: non c'è nulla fuori dell'uomo che, entrando in lui, possa contaminarlo; sono invece le cose che escono dall'uomo a contaminarlo». Quando entrò in una casa lontano dalla folla, i discepoli lo interrogarono sul significato di quella parabola. E disse loro: «Siete anche voi così privi di
  • Sam D. Utente certificato 3 anni fa
    Ogni giorno che passa non posso fare a meno di pensare con tutto quello che viene a galla di settimana in settimana, questi signori, tutti quanti, stanno tramando qualcosa ai nostri (M5S) danni. Venitemi in soccorso.
  • Path Walker Utente certificato 3 anni fa
    tanto per avere un vero termine di paragone sicuri che la colf di napolitano sia in regola?? buona serata
  • Max Stirner Utente certificato 3 anni fa
    Max Stirner 02^07^13 16^16 IO HO UN SOGNO: CAPI DI STATO E CAPI DI GOVERNO ITALIANI PROCESSATI PER ALTO TRADIMENTO; è solo un sogno, come questo descritto da Grillo: "L'italiano viene descritto come "brava gente", ma può diventare feroce, come dimostrato dalla Storia, anche recente." Feroce? Perché? Come? Quando? Forse perché impiccò per i piedi un cadavere? Sì, perché il Popolo Italiano non ebbe neppure il fegato di ammazzarlo Benito Mussolini, che venne ammazzato forse da un cittadino britannico, ma se anche fosse stato un cittadino italiano, si guardò bene dal menarne vanto. L'unica cosa che il Popolo Italiano, nel pieno della sua ferocia sa fare, è aspettare che qualcuno gli procuri un cadavere per commettervi vilipendio. Anni fa scrivevo su questo blog, di stracciare le tessere sindacali della Triplice e di UGL, per andare con i CO-BAS, per poi dichiarare lo SCIOPERO GENERALE NAZIONALE AD OLTRANZA. Mi si rispondeva, pieni di coraggio e italico furore, che non potevano rischiare lo stipendio! ora che sono stati "scioperati ad oltranza", vorrebbero che Grillo ridesse loro ciò che essi non seppero difendere. In tempi lontani, certo non sospetti, scrivevo, rivolgendomi alle persone equilibrate ed incensurate, di "regalarsi", come permette la legge italiana, almeno un'arma con i 200 colpi regolamentari, perchè un giorno, se oserete alzare la testa, vi sentirete bussare alla porta con il calcio del fucile. Avevate ragione voi a non provvedere in tal merito, perché per correre quel rischio bisogna in qualche modo prevedere di ALZARE LA TESTA, rischio che gli italiani non corrono certo. Io spero solo che se Grillo e Casaleggio dovessero trovarsi in pericolo, quel poco di dignità e di coraggio che vi resta in tracce minimali, come le tracce del Neanderthal che resistono in noi, possiate raddrizzare ancora la testa e urlare tutti insieme: ORA BASTA! Temo invece un forte "intasamento di traffico umano, dalle parti di Dongo. Popolo feroce a tavola e allo stadio!
    • Reed Richards 3 anni fa
      Ho iniziato a risponderti al tuo commento di ieri delle 14:18 e seguenti. Per ora siamo al "prologo". Se sei interessato a continuare il dialogo, continuiamo a parlarne lì. Ciao.
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      Stimer, oltre a non conoscere la storia d'Italia, lo sai che l'istigazione a delinquere è reato? Se non ti piace l'Italia, proprio perchè paese civile, vattene all'estero a propagandare il tuo odio.
    • claudio n. Utente certificato 3 anni fa
      Notare come dopo questa predica non hai avuto 24 voti..
  • michele p. Utente certificato 3 anni fa
    Sveglia Grilloooo !! ogni giorno bisogna sentire parlare di napolitano,renzi,berlusca ecc.. e mentre loro giocano a monopoli con i ns soldi,i ns giovani sono sempre più disoccupati,gli anziani non riescono andare in pensione,le famiglie non ce la fanno più ad andare avanti ecc.. i giovanni non hanno bisogno solo del lavoro : hanno bisogno di avere un futuro,e se pensiamo che gli ultimi governi hanno bruciato una generazione e con essa la loro energia che bastava per tirare su il paese.. per quanto ne sappiamo noi,dal luglio 2011,era già deciso da napolitano company che monti diventava presidente del consiglio,poi è successo con letta.. la legge elettorale è stata decisa fuori dal parlamento e tante altre bastardate fuori dalla democrazia:tipo il decreto imu e bankitalia.. Beppe un anno fa avevi detto che li cacceremo con la democrazia,ma questi ci pisciano sopra alla democrazia. siamo in tanti del M5S e ti chiedo se non è arrivato il momento di cambiare strategia e non stare più a farci prendere per il culo da sta gentaglia,che hanno infangato l'ITALIA e i veri Italiani. io vedo nei ns parlamentari tanta energia e tanta voglia di fare le cose giuste per gli Italiani,ma ci andrebbe un esercito per sgominare tutta la babilonia che c'è in parlamento.. non possiamo più stare a guardare mentre muoriamo giorno per giorno.. auguro un buon lavori ai ns eletti del M5S e chi si attiva per il movimento.. ormai sul blog dobbiamo stare attenti a cosa scriviamo,controllano anche le virgole.. sembra che stiamo tornando ai moti carbonari.. un saluto a tutti quelli del M5S
    • WMV5* 3 anni fa
      Speriamo di no. Non vorrei vivere quel giorno.
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    noooooo veramente andate a vedere al home dell'Unità!!!! ah ah ah ah ah aha h
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      ho visto...ahahaahah ahahahaha ahahahah ahahahah
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
      e leggete i commenti!!!!
  • Carlo Zaccaria Utente certificato 3 anni fa
    Ad un certo punto mi chiedo:ma perchè allora ci chiedono di andare a votare? ma tantovale lasciarli li che decidano loro che cosa vogliono fare..tanto oramai abbiamo capito che votare non serve a niente...
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    Le stesse privatizzazioni degli anni ’90, nonché quelle in corso di realizzazione, ivi comprese banche ed enti pubblici, oltre a presentare seri dubbi di costituzionalità, sono anche dubbie quanto ad effetti: dobbiamo ricordarci che l’Italia sostenne l’impatto della crisi del’29 grazie al modello IRI. Quello stesso modello che fu importato da Roosvelt nel New Deal. Perché dobbiamo ricordarci che il New Deal non fu una geniale intuizione del Presidente americano: Roosvelt inviò i suoi consulenti in Italia a studiare il “modello IRI”, che poi importò negli Stati Uniti. Ed è su quel modello che Orban in Ungheria sta risollevando lo Stato. Chi ha la moneta ha il potere: l’essenza di questo concetto è che l’enorme fonte di approvvigionamento di risorse finanziarie legata all’emissione (stampa) della moneta, nell’ambito di una concezione etica dello Stato (che nulla ha a che fare con derive filosofiche legate al concetto dell’”etica”, ma che identifica semplicemente lo Stato con il Popolo, nel pieno rispetto del Diritto e della Libertà del Popolo), quelle risorse devono spettare solo allo Stato. Lo stesso economista Maurice Allais ricorda che in questo modo l’imposizione fiscale diretta verrebbe ridotta quasi a zero. E di questo era ben consapevole in Ministro Andreatta quando nel 1981 inaugurò la nuova fase della politica monetaria portata avanti dalla Banca d’Italia: lo stesso Andreatta lo riconobbe a dieci anni di distanza in un articolo a sua firma de Il sole 24 Ore del 1991. In quell’articolo, l’ex ministro ammise che per effetto di quella “virata” i ministri del Tesoro si trovarono privi delle risorse finanziarie a loro necessarie ed il debito pubblico schizzò alle stelle http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2014/02/italia-la-morte-della-repubblica.html#more
    • antonella g. Utente certificato 3 anni fa
      L'IRI fu smantellata da Prodi, per inciso.
  • Paolo C. Utente certificato 3 anni fa
    Nelle democrazie vere un Presidente che agisce in modo occulto non ha scampo
  • mario . Utente certificato 3 anni fa
    Ragazzi spero che questa " conferma" del cattivo operato di Napolitano dell'estate 2011, sia davvero quella buona.Perchè questo signore non rappresenta nessuno di noi poveri e mortali cittadini italiani.Spero che l'impeachment non diventi così una faccenda della quale , liberarsi al più presto.E' davvero machiavellico l'atteggiamento di Napolitano ; pensate che Berlusconi ( che mi piaccia o no ) è stato regolarmente votato (non da me)è stato silarato da lui e dai suoi amici ( vedi Monti , De benedetti), con lui in carica. Se c'erano dei dubbi , ora proprio non vedo ombre sul tradimento della repubblica.Vediamo ora cosa dice " palazzo ed il colle" .Muoio dalla voglia di vedere se ora hanno ancora il coraggio di difendere l'indifendibile. Forza M5S.Sempre con voi fino alla vittoria. E vinceremo.
  • vincenzo pallavicini 3 anni fa
    Bepep, Napolitano è stato parlamentare a STRASBURGO quando gli stipendi erano i più alti di tutta EUROPA !!!!! Informati della sua attività: quanti disegni di legge ha presentato, quanti interventi ha fatto. Secondo me molto pochi. ciao.
  • sergio g. Utente certificato 3 anni fa
    .......e adesso che ha toccato berlusconi tutte le tv a urlare allo scandalo....fino ad oggi si indignavano quando gli veniva dato del boia dai i nostri ragazzi in parlamento..solo una cosa è certa.....caro il mio giorgino e finalmente arrivata l'ora che tu ti vada a godere(in medicine spero)tutti i soldi che ti sei arraffato!!!!il bubbone e scoppiato ragazzi in alto i cuori,TUTTI A CASA!!!!!!
  • aristide pagni 3 anni fa
    Mentre l'Italia, guidata da Capitan Findus, sta sbattendo contro il gigantesco iceberg della crisi e rischia di affondare, i musicanti del PD continuano a suonare la marcia reale in onore del vero comandante della nave ed a cantare l'inno della legge elettorale!
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      La nave del capitan findus farà la fine del titanic....
  • nando c. Utente certificato 3 anni fa
    Ecco lo sapevo!ora per settimane tutti i tg e i programmi televisivi parleranno solo di questi tre poveri cristi innocenti.Che barbaria..che violenza!!Ahahahhaaa..W movimento 5 stelle!!VINCIAMO NOI!!
  • Zio Max 3 anni fa
    ALLORA DICIAMOLA TUTTA: DE BENEDETTI E' UN RICCO EBREO CHE CONTROLLA BUONA PARTE DELL'INFORMAZIONE ITALIANA, MONTI E' UN MASSONE, NAPOLITANO E' UN MASSONE, A BUON INTENDITOR POCHE PAROLE.....( italiani popolo di fessi )
    • ...Pacifista? Sto c...o! Utente certificato 3 anni fa
      Il problema è che non si informano, gaudiscono e fanno sfoggio della loro "povertà" di pensiero in ultima analisi hanno la presunzione di essere furbi e poi immancabilmente lo prendono in culo il che ttualmente sembra vada molto di moda. Ahahahah!
  • franco selmin Utente certificato 3 anni fa
    oggi tutti i tgdelpiffero riportano,malgrado loro,la notizia :LO SCOOP di Friedman(che molti non conoscevano nei particolari ma molti avevano intuito nelle linee generali).Qualcuno mi sa dire se qualcuno ha citato il m5s che ha presentato l'impeachement ? tutti a casa politici,boiardi e cavalier serventi.
  • se ra 3 anni fa
    Criticare e' valutare , impadronirsi, prendere possesso intellettuale, insomma stabilire un rapporto con la cosa criticata e farla propria. Henry James, Le prefazioni Criticate gente, criticate.
  • E.I. 3 anni fa
    Forse è proprio vero che si dovrebbe rispolverare la "ghigliottina" ma non quella della ...Boldrini bensì quella della rivoluzione francese, perché non si può prendere in giro il popolo e spogliarlo di ogni suo risparmio. A proposito: Ricordate che disse Berlusconi allorché affermò che gli italiani avevano il "più grande risparmio privato"? Questa politica ha fatto si che diventassimo tutti più poveri per rinsanguare con i ns. risparmi le banche e consentire a queste di garantire, sempre con i ns. risparmi, il debito dello Stato (frutto dell'esubero del pubblico impiego, utile ad ottenere i voti dei mantenuti e delle loro famiglie), che al colmo della contraddizione dovrebbe garantire le banche per i depositi privati sino ad euro 100.000. Evidente che costoro credono che noi italiani abbiamo tutti l'anello al naso. VIVA I RAGAZZI DEL M5S e viva Grillo e Casaleggio che stanno scoperchiando gli inciuci alla collettività sempre meno ignorante. Saluti a tutti. Enrico da Lecce
    • franco . Utente certificato 3 anni fa
      si', ghigliottina per tutti i corrotti. un problema: dove buttare le teste, e sono tante, ora che si stanno chiudendo le discariche? non suggerite di compostarle, vi rovinerebbero il terreno.
  • ANDREA FORGIONE64 Utente certificato 3 anni fa
    QUALCUNO SUL BLOG SCIEV DI UN CERTO TSIPRAS, MA CHI E' , UN GRECO CI MANCA SOLO CHE GLI ITALIANI VOTANO PER UN GRECO AHO, STI COMUNISTI STANNO PROPRIO ALLA FRUTTA , VOTANO IL GRECO MA CHI CXAZZO E' STO MINCHIONE? AH, HO CAPITO, E' IL DI LIBERTO GRECO, IL VENDOLA GRECO ALLORA I COMUNISTI SONO ALLO SVUOTAMENTO INTESTINALE
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    di Paola Musu Voglio introdurre il mio intervento con una frase di John Maynard Keynes: “Le parole devono essere un po’ selvagge, perché sono l’assalto della ragione contro l’irragionevolezza”. Vediamo quanto le mie parole riusciranno ad essere “selvagge”. Io sono indignata, sono molto indignata; e la mia indignazione nasce dal profondo rispetto che nutro per lo Stato e le sue Istituzioni, che però vanno ben distinti dagli uomini che medio tempore si ritrovano a rappresentarli o ad esserne investiti. Ricordiamoci che il legislatore costituente ha previsto la messa in stato d’accusa non solo della più alta carica dello Stato, ma anche dell’intero esecutivo: dov’è il Parlamento, oggi, dov’è la magistratura, sia quella ordinaria che quella speciale! Il Parlamento latita, la magistratura latita. Questa non è la Terza Repubblica, questa è la Notte della Repubblica, se non addirittura la morte della Repubblica! Perché si aprono d’ufficio fascicoli di indagine, per ipotesi che definirei “bagatellari”, o la Procura della Corte dei Conti solleva d’ufficio l’eccezione di incostituzionalità per la legge sul finanziamento pubblico ai partiti e non accenna a sollevarla per tutti quei trattati, regolamenti, direttive, decisioni di fonte comunitaria, sino ad arrivare al recente decreto legge sulla parcellizzazione e vendita (ma direi svendita) della Banca d’Italia (e dell’oro che era dello Stato italiano e che alla stessa fa capo) per effetto dei quali si è creata e si sta alimentando una voragine incolmabile nei conti dello Stato, con serio pericolo per la stessa tenuta dell’assetto istituzionale e per l’indipendenza e il libero esercizio delle funzioni degli organi costituzionali dello Stato?
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
      Perché non interviene per verificare cosa è successo e cosa sta succedendo! Perché nulla hanno fatto a seguito delle dichiarazioni rilasciate da un Senatore della Repubblica (il Senatore leghista Garavaglia) nell’ottobre del 2012, in una conferenza a Sant’Ambrogio, circa il ricatto subito dai parlamentari, ai fini del voto di fiducia all’insediando governo Monti, da parte degli ispettori della BCE e di Bruxelles? Dov’è finito lo Stato? Ma, soprattutto, cos’è lo Stato? Lo Stato è il Popolo e questo binomio è tenuto insieme dal Diritto. Al tempo stesso, la sussistenza di tale unione è garantita dalla Libertà, la quale esiste solo se e quando la Sovranità, ossia il sommo potere, appartiene al Popolo: se viene meno il Diritto, viene meno lo Stato. Se manca la Libertà, la degenerazione è verso l’oligarchia o la tirannide. Se oggi siamo in questa situazione è perché è caduto in disuso il Diritto ed è venuta meno la Libertà. Questo è Cicerone, questi sono i principi cardine dello Stato moderno contemporaneo, che trovano il loro fondamento nella tradizione giuridica romanistica: DIRITTO ROMANO, NON ANGLOSASSONE! Lo ripeto: DIRITTO ROMANO, NON ANGLOSASSONE! Che qualcuno lo ricordi a quei presunti “saggi” che dovrebbero fare da consulenti per la modifica della Costituzione. Quella Carta non si cambia a piacimento! Nessuna norma di revisione costituzionale può essere in contrasto con i principi fondamentali di quella Carta, pena la modifica della forma Repubblicana dello Stato, che è immodificabile ex art. 139 Costituzione. La modifica dell’art. 81, ed articoli correlati, con l’introduzione dell’obbligo del pareggio di bilancio, è incostituzionale, così come è incostituzionale il preteso tentativo di subordinare in via costituzionale il diritto interno a quello comunitario, senza tener conto di quei principi, come hanno fatto modificando l’art.117 Cost. nel 2001. http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2014/02/italia-la-morte-della-repubblica.html#more
  • harry haller Utente certificato 3 anni fa
    Non per difendere lo sciagurato Monti (giammai), ma dopo essere stati precipitati dal Nano in un abisso di ridicolo, anche Giggi er monnezzaro, sarebbe stato un degno Presidente del Consiglio......
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Quando si votò per il referendum consultivo su Maastricht, ne ero già convinto....
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      La storia del berlusca come capro espiatorio è vecchia, leggi barnard e scoprirai che l'impoverimento dell'Italia era stato deciso a tavolino da prima che lui scendesse in campo. Persino Napo nel 1978 diceva che la moneta unica avrebbe creato problemi all'Italia...
  • Fernando F. Utente certificato 3 anni fa
    altro che impeachment
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    ahahah mi ritrovo in un post e poi in un altro....:))
  • ANDREA FORGIONE64 Utente certificato 3 anni fa
    scusate la domanda SE DON GIORGIO TRATTAVA CON LE COPPOLE SICILIANE, SE DON GIORGIO FA CONTINUI COLPI DI STATO ALLORA SIAMO GOVERNATI DA UOMINI DELLA MAFIA io sono un povero ignorante e non capisco niente , ma voi mi potete aiutare. ditemni e' come dicono gli organi di stampa: che don giorgio trattava cn i mafiosi e quidi decideva per loro chi doveva commandare? se e' cosi deve essere assicurato alle patrie galere FIRMATO cittadino sempre rispetodo della legge, elettore a 5 stelle
  • BENIAMINO Z. Utente certificato 3 anni fa
    prepariamoci tutti E' GIUNTA L'ORA IL MOMENTO E' ARRIVATO TUTTI SUL CHI VIVE. ITALIANI ATTENTI A NON FARVI INCHIAPPETTARE
  • fracatz 3 anni fa
    ma almeno questi sono già conosciuti e consolidati caporioni. Pensate piuttosto a tutti quei lavativi della plebe che grazie alla magnanimità di LORO sono assunti nei vari uffici comunali, provinciali, regionali, e dopo timbrato il cartellino se ne escono e vanno a spasso, quanno che invece non ci sono mai soldi per aumentare i posti negli asili nido. Basterebbe quardare i sevizi delle jene al riguardo per capire di che pasta è il favoloso bobbolo tahjano ben rappresentato dai suoi eletti caporioni
  • Roby 3 anni fa
    Il fatto è che c’è una bella fetta di italiani (li quantificherei in 3 – 4 milioni) che stanno veramente bene e tra questi ci sono tutti i miliardari e milionari che poi detengono il 40% della ricchezza nazionale, generalmente votano PDL, in questa fetta c'è il potere costituito che si auto sostiene con pezzi importanti nelle istituzioni. Poi c’è un'altra fetta che quantificherei in 10 – 15 milioni e sono i benestanti, tra cui chi ha un’attività e va bene, il dottore, l’avvocato, l’ingegnere che hanno ormai 20-30 anni di attività, questi hanno magari qualche casa, fanno le vacanze sempre, i loro figli studiano tutti e magari qualcuno all’estero, di questi molti votano PDL e qualcuno PD. Poi c’è la middle class 25- 30 milioni circa, sono i dipendenti (coloro che ancora hanno un lavoro), i professori delle scuole, gli statali gli operai e via dicendo, faticano ad arrivare a fine mese, ma ancora ce la fanno; vanno poco in vacanza e non mettono molto da parte (almeno non come 20 anni fa), questi votano misto tra PD e PDL. Alla fine ci sono i disoccupati circa 5 milioni di persone, e qui trovi di tutto, laureati, diplomati, operai, ex dipendenti ex dirigenti, qualche delinquente che magari non ha nessuna voglia di lavorare e via dicendo. 5 milioni di persone fanno appena l’8% su 60 milioni di italiani e se consideriamo anche i loro familiari arriveremmo a 10-15 milioni e cioè il 20% degli italiani, assomiglia tanto alla percentuale di voti che ha avuto il movimento 5 stelle, 25%. Io li chiamo gli ‘Invisibili’, anzi mi chiamo tra gli ‘Invisibili’ perché nessuno sembra farci caso, è gente che esce poco si vergogna di parlare della propria condizione come se fosse colpevole di qualcosa e fino a quando questa percentuale non salirà al 40 - 50% rimarremo ‘Invisibili’.
    • Lor C. Utente certificato 3 anni fa
      fischia 5 milioni fra milionari e miliardari? saremmo tutti dei riccastri! invece secondo i benestanti privati saranno 2000000 e gli statali benestanti e no saranno 6000000. quindi 2000000 sicuri al pdl e 6000000 sicuri al pd.poi arriva l esercito fea pensionati e casalinghe che si fanno imbabucchiare dalle tv con casa di proprieta e pensione media di 1000 euro.questi sono 20000000 ed è qui ché, il nano e il mortadella ci picchiavano dentro.Solitamente su questo bacino aveva la meglio il nano, ma vinceva il mortadella perche poteva contare sugli statali. Senza il mortadella che riusciva a fare presa comunque su questi 20 milioni il pd era ed è destinato a perdere. poi arrvano gli artigiani e i piccoli commercianti che votavano pdl e edesso finalmente si sono resi conto che il nano li ha presi per il culo e si stanno unendo alla nostra causa. poi arriviamo noi, under 50 con lavoro precario, disoccupati, licenziati, cassa integrati e dipendenti del privato che vedono sempre più a rischio il proprio posto di lavoro. Che non riescono a farsi una famiglia e che mai avranno una pensione. noi che dobbiamo mantenere tutti gli altri siamo 10 milioni con i piccoli commercianti, partite iva e artigiano arri iamo a 15 milioni. il massimo dei voti che possiamo prendere a meno che qualche venditore nostro inizi a picchiare alla tv per prendere i voti dei pensionati e delle casalinghe.
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Mi risulta che quel 10% di Itagliani detenga quasi il 50% della ricchezza nazionale, lasciando che il restante 90% si divida la metà della torta....
  • vito asaro 3 anni fa
    sono andato a rivedere alcune cose.l'incontro di firenze tra van rumpuy e napolitano avvenne nel mese di novembre pertanto:o van rumpuy venne per comunicare che tutto era gradito ai padroni di bruxelles o,cosa più probabile,tutto era stato stabilito prima,di comune accordo e,van rumpuy,scese in italia per rassicurare che tutto era proceduto secondo i piani.adesso che accadrà?come al solito sarà messo tutto a tacere?stringeranno sempre più le catene per dirci che dobbiamo sorbirci tutto perchè loro contano e,noi,non siamo un cazzo?beh con 10 milioni di persone,di cui buona parte non ha più nulla da perdere,non sarà,per loro,una passeggiata.comunque,vedo che,il movimento,ha messo da parte le nullità tipo giovanardi e casini ed ha cominciato ad occuparsi di cose serie.adesso si che ci siamo.
  • Massimo Lafranconi Utente certificato 3 anni fa
    Forse il re vede solo fumo perchè l'arrosto se lo sono già mangiato le banche e gli amici del cittadino svizzero tessera numero 1 del Pd con la benedizione di Prodi, di Monti e dei creditori internazionali che si sono ripresi gran parte dei loro soldi investiti in titoli di stato. Il problema è che l'arrosto era l'Italia...
  • ANDREA FORGIONE64 Utente certificato 3 anni fa
    il problema italiano siu chiama partito democratico senza questi luridi porci piddini non avremmo avuto il napo orso capo, berlusconi sarebbe in galera da aprecchio, l'italia non sarebbe fallita. sono i luridi porci piddini i nemici del popolo onesto che lavora
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      Non solo il PD, ma anche Scelta Civica, SEl e compagnia bella. Per par condicio, cacciamoli tutti e non se ne parli più...
  • john f. Utente certificato 3 anni fa
    IL POPOLO ITALIANI D E V E SAPERE TUTTA LA VERITA'SULLA TRATTATIVA STATO MAFIA E SUI GIOCHI POLITICI PERPETRATI A DANNO DEI CITTADINI CHE HANNO DATO IL VOTO.
  • Il campagnolo 3 anni fa
    Ciao beppe, sei troppo forte! Ma non illudiamoci faranno di tutto per tenersi l'ottuagenario e continuare come sempre a comandare l'Italia dall'Alto di qualche società segreta mondiale!
  • Roby 3 anni fa
    Il curioso caso della strana crisi Ho visto fallire famiglie intere strozzate dai debiti e dalle tasse per la disoccupazione e la impossibilità a trovare lavoro. Ho visto fallire imprese pur avendo crediti con lo stato, strozzate dalle banche, ho il settore auto disgregarsi e quello edile sciogliersi come neve al sole. Ma non ho visto ancora Banche fallire! Che crisi è questa dove le banche si mantengono tutte in piedi come dei carrozzoni sostenuti dallo stato e le imprese e le famiglie stanno scomparendo?
    • fracatz 3 anni fa
      le banche non sono mica un'entità astratta, ma società per azioni ad azionariato diffuso, se fallissero moltissime famiglie perderebbero i loro risparmi, oltre agli azionisti di cui potremmo essere indifferenti. Piuttosto andrebbero tagliate le mani a quei dirigenti che fanno fallire le banche individuati dai pronti e severi controlli che la banca d'itajha fà proprio per evitare sti dolorosi fallimenti. Qualora i controlli non funzionassero, allora andrebbero individuate le responsabilità anche politiche e tagliate le mani su pubblica piazza ai relativi responsabili
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    4 TSIPRAS Che si formi una lista italiana di sx attorno a Tsipras è difficile. Da troppo tempo la sx radicale non dà segni di vita, è obsoleta, usa un linguaggio vecchio, è inerte nell’azione, impopolare, ridotta a una conventicola, un gruppetto di amici. Il danno peggiore è stato fatto dai vari Ferrero, Vendola, Migliore, Diliberto, per non parlare di Ingroia, che hanno sputtanato l’idea stessa di una sx radicale, lasciando lo spazio ad altri con più idee, innovazione e azione. Questo ceto politico va rottamato, perché non porta da nessuna parte. Dal punto di vista di consenso stiamo a zero. E’ rimasta solo Sel e quanto sia aderente al Pd lo mostrano i fatti e anche Sel è sotto il 2%. Per fare una lista Tsipras, come piacerebbe tanto a Micromega, occorrerebbe 3.000 firme per Regione. Già in Val d’Aosta dove gli elettori sono 102.000 è assurdo. Non resta che attaccarsi a Sel ma, dopo, il padrone sarebbe Vendola. Tra un centinaio di giorni si vota. Dunque, la Lista Tsipras non si farà. Mancano fondi, candidati, liste e voti. E se pure fosse, sarebbe l’ennesima ripetizione di infiniti fallimenti: Dp, Nsu, S.Arcobaleno, Sc.. http://www.contropiano.org/document...
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
      sì, l'ho letto non era mia intenzione parlarne bene o male ho solo riassunto un articolo di altri
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      Nel caso non te ne fossi accorto, il carissimo Tsipras è vicino al PD e spera in una bella poltrona in UE. Ha criticato e tuttora critica Grillo e il M5S. Uno da cui tenersi alla larga...
  • ema dell (ema dell) Utente certificato 3 anni fa
    buona serata blog tutti i nodi stanno venendo al pettine, prepariamoci a vederne altre di schifezze simili fatte alle spalle degli italiani che credevano di vivere in un paese democratico. Non se ne puo' piu'...se dopo questa la gente continua a votare per gli stessi io non so piu' cosa pensare. Vinciamo noi!
    • Path Walker Utente certificato 3 anni fa
      sciür luca, te saludi :))
    • ema dell (ema dell) Utente certificato 3 anni fa
      buonasera baldi giovani :)))) Luca che succede? pensavo fossi tu che ti fossi dato al salto del grillo da un post all'altro , ahahhah! Path hai ragione, io so gia' dove andare :)))))
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      ciao stella!!!!ma il blog è impazzito....mi fa saltare da un post all'altro..ahahaha
    • Path Walker Utente certificato 3 anni fa
      buonasera ema, se gli italiani continuano a votarli, bisognerebbe prendere in considerazione di far le valigie...... con un 38% di pedofili in giro poi..... :))
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    3 TSIPRAS L’Europa non è esattamente quella che ci ha decantato Prodi,ma è un puro calcolo di potere dell’alta finanza,che ci governa col suo apparato tecnocratico,ponendo il Parlamento come un oggetto ornamentale per ingannare i popoli.Che questi non contino nulla e non ci sia niente che in questo fosco disegno riguardi le etnie,le storie,le Nazioni lo prova il fatto che costoro pensano di annettere all’Europa,per i loro interessi,anche la Turchia,Israele e il Kazakistan Tra i Paesi Ue non c’è nemmeno la parità che ci dovrebbe essere tra federati o soci,perché la Germania è più importante,la Bundesbank detta legge e addirittura l’euro è stato fatto con una parità 1 a 1 col marco Se la Germania si ritira,crolla l’Europa.Quindi, se vogliamo cambiare l’Ue,bisogna passare dalla Germania,ma qui non c’è una sx o un partito antieuro significativo Per quanto essa abbia un debito pubblico enorme, di 20180 miliardi e dunque superiore a quello italiano,e le sue banche siano in condizioni molto peggiori di quanto appaia,i sindacati hanno accettato salari bassissimi e prezzi e occupazione sono rimasti apparentemente stabili Gli imprenditori continuano a comprare le materie prime a buon mercato.E le banche tedesche,avendo inglobato fette di debiti pubblici italiani, greci,spagnoli e portoghesi,non ne vogliono sapere di svalutazioni.L’Europa è un castello che sta in piedi su una roccia che si chiama euro;se frana quella,frana tutto.E l’euro non è una moneta qualsiasi,flessibile a politiche monetarie,ma una scelta funzionale a determinati equilibri di potere.Per cui,piaccia o no,se si vuole l’euro,dobbiamo tenerci anche il fiscal compact.Il problema è dunque se tenerci questa Ue o no Tsipras intanto dimostra che non tutti i nemici dell’euro sono fascisti,come Alba Dorata o Marina Le Pen;ci sono anche il Kke il partito comunista greco,il M5S,gli euroscettici inglesi,i Veri Finlandesi,la tedesca Afd ecc. segue
  • ANDREA FORGIONE64 Utente certificato 3 anni fa
    SE BERLUSCONI ED I SUOI NON VOTANO LA MOSTRA RICHIESTA DI MESSA IN STATO DI ACCUSA DI GIORGIO NAPOLITANO VUOL DIRE CHE ANCHE LUI FA PARTE DEL COLPO DI STATO SOLO CHE LUI E' QUELLO CHE CI METTE IL CULO SOLO E SEMPRE 5 STELLE , FINO ALLA VITTORIA COMPLETA a proposito zanda e' una capra
  • Gianni Palma Utente certificato 3 anni fa
    Magari fosse solo la storia di Monti e Napolitano! Costoro C sono solo meri esecutori di uno spartito scritto ed eseguito altrove. Cioè dalla BCE. Che a sua volta esegue gli ordini di chi sta ancora un gradino più in alto. E siamo quasi arrivati al vertice della piramide. Mentre il popolo crepa rovistando nei cassonetti c'è chi pasteggia a caviale e champagne e gode di gusto mentre Roma brucia.
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    2 TSIPRAS Le vere decisioni le prendono la Commissione, il Consiglio di Europa e la Bce Il modo stesso con cui è stata costruita l’Europa elimina dal quadro comandi gli Stati nazionali, gli elettori e i governi e dà tutto il potere ai tecnocrati per fare solo gli interessi dell’alta finanza.Sono loro che impongono il pareggio di bilancio,il fiscal compact e l’austerity.Il Parlamento Europeo è del tutto impotente Votare questo o quello qualcosa significherà,ma non così tanto.Più che altro chi si piazzerà bene sarà avvantaggiato nelle elezioni nazionali.Punto Purtroppo l’Europa è nata dal progetto di una oligarchia finanziaria che vuole le larghe convergenze fatte in Italia,Germania e Inghilterra e non si cura molto della sx europea né di Tsipras o di Hollande Tra gli organismi europei,il Parlamento è quello che conta meno.L’Europa dipende da una cricca tecnocratico finanziaria che nessuno ha eletto, direttamente dipendente da organismi internazionali più alti,come Il Fondo Monetario e la Banca Mondiale,che ugualmente nessuno ha eletto e che governano con metodi oscuri, dittatoriali,spesso sbagliati per loro stessa ammissione,ma per il solo vantaggio dei maggiori magnati occidentali;poteri che discendono dai Rokfeller,dai Rotschild e dalle grandi banche d’affari come la Bilderberg o la Morgan Tutta la struttura,europea o mondialista,è fondamentalmente antidemocratica,autoritaria, dittatoriale In questo quadro di capitalismo estremo,il welfare non serve e va eliminato,le Costituzioni sono un orpello e vanno modificate,la democrazia è un impiccio inutile e va progressivamente tolta assieme ai diritti dei cittadini Il sistema è iperliberista e ovviamente se ne frega delle scelte dei popoli o del loro futuro. Il tutto è stato pensato,voluto e attuato,da una cricca capitalista autoreferenziale che pensa che la democrazia debba essere soppressa segue
  • Jan Niedzielski Utente certificato 3 anni fa
    COME DICE SUA MAESTÀ "CHE FACCIA IL SUO CORSO"! E IO GLI AGGIUNGO E ANCHE DI CORSA, COSI VADA A CIAPÀ I RAT, QUESTO RUBAGALLINE (VOLI LOW-COST) CHE CON QUESTE AZIONI ED ATTI SEGRETI HA SCIENTEMENTE OPERATO IN MODO E MANIERA ANTICOSTITUZIONALE, AVENDO COMPIUTO UN VERO E PROPRIO GOLPE ANTIDEMOCRATICO! RE GIORGO HA COMPIUTO VARI ATTI EVERSIVI, IN CUI SI POSSONO RAVVISARE UN VERO E PROPRO ATTENTATO ALLA COSTITUZIONE! HA SOLO UNA SCELTA DA FARE DIMETTERSI NEL PIU BREVE TEMPO POSSIBILE E RISPARMIARE ALL'ITAGLIA INTERA L'ENNESIMA FIGURA DI MERDA A LIVELLO INTERNAZIONALE!
  • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
    Quindi tutto deciso da un Politico(Prodi),un industriale(De benedetti) e un economista della Bocconi(Monti) mica in un bar di Roma o nella bouvette nooo a Saint Moritz,dove vanno a passare le vacanze i lavoratori,esodati,cassaintegrati,licenziati,pensionati,emigrati,extracomunitari ecc.... Peggio dei carbonari e tutto sotto la regia di pinocchio. Ma il parlamento a che serve se è una scatola vuota? Haaa. dimenticavo è solo il bancomat della politica!
  • marco 3 anni fa
    Un presidente degli stati membri UE che viaggia su aerei low cost per recarsi a Brux.spendendo 90 euro e ne incassa 800 ( il tanto destinato a chi risiede lontano) non é un buon presidente e neanche un buon burocrate europeo. Napolitano a casa.
  • d'ambruoso s. Utente certificato 3 anni fa
    cmq io sono sempre con GRILLO, non dubitate, pero' tengo famiglia , e quindi : W NAPOLITANO !!!
  • john f. Utente certificato 3 anni fa
    IMPOSIMATO FOR PRESIDENT!!!
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    TSIPRAS (Da un articolo di Aldo Giannuli di Contropiano) A maggio andiamo a votare per il parlamento europeo.Diciamo che è un’occasione storica ma in realtà il Parlamento europeo ha pochissima importanza in Europa Comunque desta molto interesse la comparsa dalla Grecia di Alexis Tsipras Il trentenne ingegnere ateniese capo della sx radicale è la nuova speranza della dispersa sx europea.Vuole restare in Europa ma chiede la rinegoziazione dell’austerity imposta dalla Troika(Commissione europea,Fondo monetario e Bce) L’ottobre scorso la sx europea lo candidò a Presidente della Commissione europea.Nelle elezioni greche del maggio 2013 Tsipras ha avuto il 16,8%.Il Capo di Stato gli ha offerto di fare un governo ma ha rinunciato.Rifatte le elezioni, è arrivato 2°col 26,89% I comunisti italiani si sono riaccesi di speranza,vedendo in lui il nuovo eroe che risolleva le sorti della sx Tsipras dice:“In Grecia,in Italia e nell’Europa del Sud siamo testimoni di una crisi senza precedenti,che è stata imposta attraverso una dura austerità che ha fatto esplodere a livelli storici la disoccupazione,ha dissolto lo stato sociale e annullato i diritti politici, economici,sociali e sindacali conquistati.Questa crisi distrugge ogni cosa che tocca:la società, l'economia, l'ambiente, gli uomini” Vero.Ma poi? Quand'è venuto a Roma a vedere il Papa,gli intellettuali di sx italiani di Micromega hanno creato una LISTA CIVILE TSIPRAS (Barbara Spinelli,Guido Viale,Marco Revelli,Camilleri, Paolo Flores d’Arcais,Luciano Gallino….) Punti base:restare in Europa ma respingendo il fiscal compact;fare un’Europa dei popoli e dei diritti e non un’Europa delle banche sotto la Bce. Per questo Tsipras è stato candidato al Parlamento Europeo E’ la terza via,in cui si esce dalla strettoia attuale ma si salva l’Europa Il 1° errore di queste speranzea è che il Parlamento europeo non conta nulla e se anche Tsipras ci arrivasse,significherebbe poco Il Parlamento di Strasburgo ha poteri limitatissimi segue
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      Tsipras, un altro della casta che si trova daccordo col PD e finge di stare col popolo perchè spera in una poltrona in UE...
  • d'ambruoso s. Utente certificato 3 anni fa
    Non ci scaldiamo tanto, non e' il caso, il "fatto" e' arcinoto, infatti basta leggere : http://www.ilgiornale.it/news/mario-monti-sogno-estivo-potere.html
  • arturo ciferni 3 anni fa
    e' solo una questione di tempo siamo con Grillo al 100x100 come lui altri mille,il problema dei nostri politicanti e' un dato di fatto sono come una moneta due facciate la sera sostengono problemi da risolvere la mattina non capisco forse sara' colpa delle colazioni si scordano tutto quello che prometto ,sono convinti che noi cittadini siamo tutti deficenti non sanno che la fune a forza di tirare prima o poi si spezza.
  • LuigiVis 3 anni fa
    C'è chi dice NO ! Grande M5S. Grande Beppe ! (nb. scontenti del M5S ..?!?!.. ma quando mai, sempre a raccontare barzellette il decaduto...)
  • psichiatria. 1 3 anni fa
    Berlusconi ha lasciato il passo perchè conveniva anche a lui lo scarica barile è sempre scaricabarile
  • Roberto gagliardo 3 anni fa
    Ovviamente non conoscevo la storia di the benedetti ma è una vita che continua a dire che stavamo meglio quando stavamo peggio E che serra Giorgio si fosse fatto gli affari suoi o meglio avesse fatto solo il suo lavoro E quindi avesse fatto gli affari degli italiani. Ora nonostante Berlusconi non saremmo ridotti così male
  • gardiner 3 anni fa
    Ricapitoliamo: secondo il M5S, Berlusconi é stato vittima di un colpo di Stato, il cui regista fu Napolitano. La posizione del M5S sulla legge elettorale é che Renzi voglia proprio salvare Berlusconi. Domanda: cosa sará piú efficace per salvare Berlusconi? L'impeachment per Napolitano o la legge elettorale? Ma bravo M5S!
    • dongiorgioilcapitano45 3 anni fa
      Questa è una guerra contro i peggiori sciacalli che questo paese ha avuto dai tempi dei Borgia. Lor signori ci svenderanno anche l'aria che respiriamo. E' finito il tempo del temporeggiamento. Non c'è più alternativa: "o NOI facciamo la Rivoluzione a LORO, oppure LORO la faranno a NOI"... tertium non datur!
  • Alberto B. Utente certificato 3 anni fa
    Quando al lavoro feci notare che l'ascesa di Monti in politica non mi sembrava del tutto regolare tutti mi presero per pazzo comunista complottista, era l'autunno del 2011. Tre anni dopo tutti i nodi sono venuti al pettine. Certe volte mi secca di avere sempre ragione. Adesso per i partiti tradizionali l'impeachment e' cosa buona e giusta, ma andate a cagare.
  • Riccardo Garofoli 3 anni fa
    Di piuu nin so
  • Lino Viotti Utente certificato 3 anni fa
    .... MORALE :: La fortuna di Monti , Napolitano , Letta c. è Che non sono nati in Cina !!! , ... a quest'ora già Li avevano processati e condannati alla fucilazione per truffa , abuso di potere , ecc. , ai danni del Popolo Cinese !!!
  • Simo 3 anni fa
    I soliti furfanti ingordi..Questi personaggi fannulloni parassiti, oltre che essere cacciati, devono anche pagare per tutto il male che hanno fatto.
  • vito asaro 3 anni fa
    caro beppe,non hai detto se,tutto questo,sia avvenuto prima o dopo l'incontro di firenze tra napolitano e von rumpuy.questo è importante perche,se è avvenuto dopo,siamo di fronte a qualcosa che mi ricorda molto la creazione del governo di vichy.
  • Carlo D. Utente certificato 3 anni fa
    CHI HA MESSO IL SIG MARIO MONTI ALLA GIUDA DELLO SFASCIO ITALIANO????NON CI DIMENTICHIAMO CHE IL SIG BERLUSCONI LO HA APPOGGIATO.....FANNO QUELLO CHE VOGLIONO....POVERA ITALIA....
  • Vero Vero 3 anni fa
    Da queste immagini si vede che anche il commesso (quello con gli occhiali) ha colpito la Lupo. http://www.youtube.com/watch?v=3GZ38iWiqi0 Il commesso deve essere sospeso.
  • lucifero 3 anni fa
    Subito Rodotà o Imposimato Presidente ! Poi Nicola Morra presidente del consiglio ! Avanti tutta.
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus