UUUUH! Unipol!

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
UNIPOL-FONSAI: operazione immorale
(06:50)
uh_unipol.jpg

Nell'estate del 2012 sia Unipol che Fondiaria Sai hanno fatto un aumento di capitale enorme, di dimensioni spropositate. Successivamente agli aumenti di capitale, che hanno bruciato gli investimenti di centinaia di piccoli risparmiatori in pochi giorni, Unipol ha acquistato Fonsai.

Intervista a Marco Piazza e Max Bugani, consiglieri comunali M5S Bologna, e a Stefano.

Max Bugani: Vi vogliamo raccontare una situazione, una storia molto antipatica che si è venuta a creare nel luglio 2012, nel momento in cui Unipol ha acquistato la compagnia assicurativa Fondiaria SAI. Questa colossale operazione, descritta da esperti della finanza come un' operazione dalle tinte cupe, ha fatto perdere tantissimi capitali, in alcuni casi il 100%, investiti dai piccoli e medi azionisti, che ci stanno scrivendo in questi giorni chiedendo di dare voce a ciò che è accaduto.

Marco Piazza: Noi non sappiamo se questa sia un'operazione legale, ma sicuramente quando i cittadini perdono il 99.9% dei loro risparmi è fortemente immorale.

Stefano: Innanzitutto abbiamo assistito a un aumento di capitale, per ricapitalizzare la società in crisi, da parte di Fonsai, la preda dell'operazione Unipol, sproporzionato rispetto alla dimensione dell'azienda. La dimensione, già di per sé é la prima anomalia dell'operazione.

Marco Piazza: L'aumento di capitale è quell'operazione che viene fatta quando una società ha bisogno di soldi freschi. Incamera dei nuovi liquidi per fare operazioni o per ricapitalizzarsi.

Max Bugani: Persone che avevano 100, 200 azioni, ci stanno scrivendo persone che hanno perso 20.000, 30.000, 50.000 euro. Questa mattina ci ha scritto una persona che ha perso 200.000 euro. Nel momento in cui c'è stato l'aumento di capitale, hanno avuto il diritto di opzione ...

Stefano: Esatto. L'azione ante capitale valeva 45 euro. Poi ogni singola azione Fonsai è stata spezzata in due. E' rimasta un'azione ordinaria di un euro, e 44 euro sono stati spostati sul diritto di esercitare l'opzione sull'aumento di capitale. Questo diritto, che poi entra nel mercato e che va in contrattazione, ha subito un deterioramento in pochissimi giorni, si è praticamente azzerato. Questo azzeramento ha portato, per chi non ha venduto in tempo, l'azzeramento del capitale di questi piccoli azionisti.

Marco Piazza: Quando si fanno gli aumenti del capitale le azioni possono raddoppiare o triplicare. In questo caso è aumentato di 252 volte il numero di azioni. Quando c'è un aumento di capitale la torta viene divisa in più parti, quindi ci saranno più azionisti e il titolo normalmente cala. Se cala un po' quando si fa un aumento di capitale normale, pensate di quanto può calare il titolo con un aumento di capitale di dimensioni sproporzionate. Non so se ce ne sono stati mai di così rilevanti in passato, sicuramente per la finanza italiana è uno dei più alti. Il valore dell'azione è passato da 45 euro e un euro, è crollato.

Max Bugani: C'è un passaggio oscuro, che riguarda il crollo del titolo qualche giorno prima che ci fosse l'aumento del capitale. Ma noi non vogliamo ipotizzare l'insider trading.

Marco Piazza: No, ma gli investitori istituzionali sono stati veramente fortunati perché senza sapere niente hanno avuto la fortuna di vendere le loro quote proprio poco prima che venisse annunciato l'aumento di capitale e quindi sono riusciti a vendere a prezzo di mercato a un fondo di pensioni americano che ha acquistato il 2% del capitale totale. Ecco, sono stati proprio fortunati.

Stefano: In un mercato normale dove si sconta la diminuzione di valore in un aumento di capitale ci può stare che l'azionista si trovi in mano titoli del genere, sta nel gioco del mercato. Ma i piccoli risparmiatori che avevano in mano queste opzioni che è la stragrande maggioranza della quota di capitale che avevano nella vecchia azione ordinaria, hanno fatto fatica. Se non erano proprio impossibilitati, a poterlo vendere sul mercato. Il valore di questo diritto si è azzerato in un lasso di tempo brevissimo e sul mercato è rimasto un inoptato, cioè persone che non hanno aderito all'aumento di capitale, di quantità enorme e questo ha creato un danno di immagine alla società che si stava costruendo in quel momento. Se molti azionisti non sono disposti a mettere soldi nella nuova società sicuramente non è un bell'inizio.

Max Bugani: L'operazione è brutta, è poco chiara, ci teniamo a parlarne. Chiediamo alle associazioni dei consumatori, agli organi di controllo, a tutta la stampa di parlarne il più possibile. Non tanto per individuare i colpevoli, perché gli esperti che hanno parlato con noi ci hanno dipinto un quadro di legalità, però queste cose non devono accadere più. Tutti i cittadini devono essere sempre informati di modo che davanti a future operazioni del genere effettuate da altre compagnie sappiano come comportarsi. Qui stiamo parlando di milioni e milioni di euro bruciati di famiglie che magari avevano in queste azioni tutti i loro risparmi. E questo è molto triste.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Gennaro Pennasilico 4 anni fa
    COMUNICAZIONI DI MASSA. La libertà di informare e la libertà di essere informato sono condizioni necessarie per l'avanzata della democrazia: bisogna conoscere e sapere per scegliere e per agire. Si pensi a quei programmi di intrattenimento e i telegiornali che si prentanoin forma "neutra" apparentemente apolitici, ma che invece inducano a modelli di comportamento di tipo "regime" privilegiando una parte monopolistica e personale.
  • tullio marinoni 4 anni fa
    Nessun commento, per me il M5S è un nonsenso. Ciao TM771
  • mauro leonelli 4 anni fa
    L'operazione UNIPOL_FONSAI e' stato un furto, le cose vanno chiamate col loro nome. Come e' stato detto l'operazione in se e' stata formalmente corretta, certo, ma niente affatto adeguata. Anche vendere una casa 10 volte il suo valore e' un'operazione corretta se trovi chi la compra. Il piccolo investitore non ha tutti gli strumenti per valutare, gli organi i vigilanza esistono per questo. Dov'erano CONSOB e BANCA d'ITALIA?! Investire in aziono comporta un rischio e l'investitore lo sa. Ma il rischio non puo' comportare il quasi azzeramento del valore, e' contro la logica di qualunque mercato. Se questo avviene allora non e' piu' solo un rischio, e' un calcolo. Prima di potere dare corso a qualunque operazione sul capitale trattata in in mercato regolamentato come quello della borsa di Milano e' necessario il vaglio e l'autorizzazione degli organi di vigilanza. Avevano accesso a tutte le carte, le hanno lette? L'operazione e' stata certificata e data in pasto ai mercati e gli investitori hanno visto sparire il 90% dei risparmi investiti. L'investimento in azioni comporta sempre un alto rischio, ma l'azzeramento del capitale e' contro la logica del mercato. C'e' un calcolo alla base. Non basta condannare, occorre agire con una class action. E' l'unica lingua che capiscono. Riprenderci i soldi ci hanno tolto dalle tasche e' l'unico modo per fermarli. Riusciamo a fare partire un'azione che coinvolga le istituzioni? Un truffato.
  • Frank Accordato 4 anni fa
    Ciao Beppe, sei l'uomo piu' pericoloso d'Europa! Il pericolo e' il tuo mestiere! Che minchiate sparano sti tedeschi, per non parlare dei biondi albionici. Sei l'unico che ha smosso un po' le acque in questa nostra pavida Italia e rincoglionita Europa, ed ecco gi attacchi a iosa, ma ti prego, fallo per quelli che hanno ancora qualche speranza, non mollare, io come tanti altri siamo con te, stai tranquillo, go ahead, che dietro ci siamo noi. Le sclerotiche mummie del partito personale vanno a fare casino al palazzo di giustizia, e tutti a dire "inaudito! Queste cose non dovrebbero mai accadere in un paese civile, ecco, appunto, in un paese civile, ma in altri si e il nostro presidente si affanna a dire che una "leader" ha diritto a rappresentarsi,e dire la sua, ma come non l'avevano interdetto? Io sono anche Australiano e Vi racconto en passant che un Ministro dell'interno per aver accettato di fare una gita in barca con un riccone italiano, al ritorno si e' dovuto dimettere e tornare a fare l'avvocato, perche' quella persona che l'aveva invitato era in odore di mafia e posso assicurarVi che lui non lo sapeva e non poteva nemmeno immaginarlo, l'ho conosciuto ed era un'ottima persona che amava la cultura italiana, pero' sia i suoi compagni di partito che l'opposizione gli hanno fatto capire che un uomo nella sua posizione doveva ben informarsi con chi si accompagnava, anche se una tantum. Ed avevano ragione, lui ha accettato senza battere ciglio e da allora non ha potuto piu' avere incarichi governativi. Non credo ci sia bisogno di commenti e paragoni. Beppe tu mi fai ricordare molto Peter Garrett, il leader dei Midnight Oil, una band Australiana che nelle sue canzoni difendeva il sociale e gli aborigeni, ed ora fa parte del Governo South Australiano, difende l'ecologia e la natura, mi piacerebbe molto che tu lo conoscessi e magari potesse venire in Italia con la Sua BAND A FARE QUALCHE CONCERTO. Insisti e non cedere di un cm, stai dalla parte giusta, credimi. F.
  • Michele B. Utente certificato 4 anni fa
    Sono un ingegnere libero professionista. Sin dall'inizio della mia attività, pur avendo avuto la possibilità di accedere - per soli titoli - all'insegnamento scolastico, ho scelto di svolgere soltanto il lavoro professionale, convinto, come ero e sono sempre più, dell'importanza e delicatezza di ciascuno dei due compiti e della necessità di dedizione totale a ciascuno di essi. Perché nel nostro ordinamento NON SI INTRODUCE L’OBBLIGO PER I TANTI SOGGETTI CHE SVOLGONO LA DOPPIA ATTIVITA' (di insegnante e di libero professionista) DI OPTARE PER UNA O L'ALTRA ? A maggior ragione in un periodo di difficoltà economiche, come quello che stiamo attraversando ? E' facile comprendere quante MIGLIAIA DI POSTI DI LAVORO si creerebbero, sia nella Scuola che nell'ambito professionale, fornendo a tanti giovani laureati una CONCRETA possibilità lavorativa. Si garantirebbero, inoltre, gli indispensabili requisiti di sicurezza nell’ambiente di lavoro (mi sono sempre chiesto come facciano i colleghi che insegnano, a seguire le attività scolastiche e sovrintendere a quelle di cantiere, notoriamente svolte durante le stesse ore della giornata) ! Sarebbe assicurata, altresì, una più leale concorrenza, basata sulla qualità dei servizi professionali offerti e non soltanto sulla loro economicità, a cui gli stipendiati fanno molto più facilmente ricorso ! La “motivazione nobile” di tale privilegio è quella che gli insegnanti, anche professionisti, arricchiscano il proprio bagaglio culturale e ne riversino i benefici nel mondo scolastico. Nella mia trentennale esperienza ho conosciuto solo tanti “colleghi” approfittatori che frequentano le aule scolastiche per garantirsi uno stipendio, senza alcun amore e dedizione per i loro sfortunati discepoli. Sarebbe una buona occasione per dimostrare una effettiva inversione di tendenza nel perpetuare i conflitti di interesse che sono, ormai, la struttura portante di questo Paese. Attendo fiducioso un riscontro. Grazie e buon lavoro.
  • Filippo F. 4 anni fa
    Ma cosa pretendete, che la magistratura indaghi i compagni? Non disturbateli con queste cavolate: sono troppo impegnati a correre appresso alle scopate del Cavaliere...
  • ROSSANA I. Utente certificato 4 anni fa
    ITALIA- GRECIA ROMA -ATENE SONO STATE LA CULLA DELLA CIVILTA' E PER QUATTRO DEFICIENTI CHE CI HANNO GOVERNATO SIAMO SCREDITATI DA TUTTO IL MONDO
  • Marco Diaco 4 anni fa
    Grazie del vostro scritto. Lodevole iniziativa. Ma l'attenzione va posta sui cosiddetti organi di vigilanza, che non vigilano un....organo! È non è la prima volta. Suggerirei a chi ha subito perdite corpose di denunciare alla procura della repubblica competente gli organi suddetti. Anche per la vicenda MPS gli azionisti sono stati massacrati come perdita di valore e abbiamo dovuto sentire da Bankitalia che essa aveva esercitato la vigilanza correttamente. Forse è vero, ove si pensi che gli azionisti della suddetta Bankitalia sono....le banche, MPS compresa. Se gli organi non servono a niente, come dimostrato più e più volte che vengano aboliti per Legge. Non può essere una banca che è un consorzio di banche a vigilare su quest'ultime. Si chiama conflitto di interessi, uno dei tanti in Italia, ed il più grave ed importante, passato sotto silenzio da tutti i partiti, i quali propinano alla pubblica opinione solo quello del Sig. Berlusconi, che esiste, ma che non ha impatto paragonabile sui cittadini. Se non fai vigilanza seria la gente perde soldi. Se non obblighi le banche a impiegare sul mercato i denari ricevuto quasi gratis da BCE le aziende falliscono. E che la vigilanza passi a BCE non cambia nulla, anche BCE è di proprietà delle banche.
  • Giampaolo Segatel 4 anni fa
    BCECONTINUANO A GONFIARE LE BANCHE DI TITOLI SOVRANI PER POI FAR ESPLODERE LA BOLLA SPECULATIVA pic.twitter.com/fFVGuSvylh
  • Francesco Garro 4 anni fa
    Perchè nessuno parla delle pensioni? E' assurdo che da una età di 60 anni si sia, all'improvviso, passati ad una età di 66 anni per poter andare in pensione! E' assurdo!
  • luciano n. Utente certificato 4 anni fa
    tanto per iniziare sarebbe meglio NON FARE ERRORI MADORNALI, COME LA CERTIFICAZIONE DI UN GRUPPO NUOVO E ANOMALO AD APRILIA LT. E QUELLO "LEGALE" CHE HA LAVORATO TANTO E PORTATO RISULTATI IMPORTANTI E IN ATTESA DELLA CORREZIONE, FERMANDO L'ATTIVITA' E ALLONTANANDO I SOSTENITORI DELUSI!
  • Giuseppe Però 4 anni fa
    Caro Beppe Grillo Premetto da subito di aver votato PD nella circoscrizione Esteri, poichè risiedo da molti anni in Svizzera. A Bersani avrei preferito Renzi, se si dovesse però ritornare al voto credo, lo darei al vostro lodevole movimento, soprattutto per le tantissime persone semplici e credo oneste che lo compongono. Caro Beppe, credo però che alcune cose: legge elettorale, abolizione dei finanziamenti ai partiti, ricchi vitalizi o altro pur se per un breve periodo si potrebbero fare insieme al PD. Il male peggiore io ritengo siano i politici di lunga data, molti di loro con condanne, gente senza un minimo di dignità, con un paese, la nostra bellissima ma bistrattata Italia, ormai allo sbando. Con stima: Giuseppe Però
  • marco r. Utente certificato 4 anni fa
    Il Movimento 5 Stelle, non deve scendere a compromessi è l'ora buona per ripulire questo paese, mentre si spreca denaro pubblico Equitalia se la prende con i piccoli imprenditori, per mantenere questa BARACCA da 800.000 Euri di spesa pubblica, cominciamo dalle piccole cose: - tagli stipendi ai Politici e Dirigenti pubblici - no a più incarichi(vedi Mastrapasqua) - limite delle pensioni d'oro a € 3.000 -tagli municiplizzate, comunità montane, Provincie, enti inutili - abolizione senatori a vita e rimborsi elettrorali - ABOLIZIONE DI UNA DELLE CAMERE E RIDUZIONE PARLAMENTARI - Prepensionamento dipendenti pubblici vicini pensione e assunzione giovani - Via Bollo auto con seguenti tagli alle Regioni - e cosi via................
  • annaserra 4 anni fa
    E,finalmente, dobbiaiamo toglierci dai c...tutti questi m..osi perche' delle loro palle non sappiamo piu' cosa farcene, Grillo continua, assiduamente a spaccare le orecchie a Bersani per i FINANZIAMENTI AI PARTITI, perche' e' stato ben chiaro in un comizio come ben sai che loro non rinunciano a niente, e allora fuori dalle palle, perche' noi stiamo rinunciando a tutto, vedi me senza lavoro sola e devo accendendere le candele di sera per non pagare la luce, e loro invece non rinunciano a niente. non lasciarli fare ne pd, ne pdl, che si inforchino a vicende cosi' in un brevissiomo tempo non li vedremo piu', non allearti con nessuno vai avanti per la nostra strada e dimostriamo al mondo che possiamo farcela, ma stai attento che tutti sono corruttibili,controlla i tuoi che hai messo al parlamento che non facciano inciucci e che rimangano sempre onesti.un piccolo consiglio guarda che gli avvoltoi sono in agguato ma, rimaniamo sempre vigili, attenti e sopratutto professionali perche' anche un piccolo errore che possiamo fare per l'inesperienza ci ritroviamo iene che ci sbranano. fregatene quando dicono che tua cognata ha 13 societa' in costarica, che ci spiegassero invece i loro casini marci e sporchi e schifosi che hanno in giro per il mondo. buon lavoro, a tutti e non cadereဠmai nella depressione ma dimostragli sempre che hai GRANDI PALLE annaserrapiras
  • Giuseppe Valenti 4 anni fa
    Caro Beppe, sono sempre il tuo concorrente riguardo la gara fra figlio e nipote, gara che mai ha riportato ad un risultato certo... Non ci sono solo gli F.35 cui rinunciare, in quanto inutili, costosi e con una marea di problemi (sono stati fermati dal Pentagono per cricche alle turbine!!!!!!), ma anche i sommergibili (sono stati stanziati 168 milioni di euro per gli U-boot "Todaro"). Hai tutto il nostro appoggio per il ritorno alla vecchia lira. Non ci vuole un laureato alla Bocconi per capire che l'unico modo per uscire da questa tragedia economica, come già in passato è avvenuto, è ricorrere ad una nostra esclusiva moneta svalutandola. Le esportazioni andrebbero alle stelle, ci sarebbe nuova occupazione e ricomincerebbe a circolare il denaro sulla piazza. Rimarrebbe il problema di acquisto dell'energia, ma sarebbe un modo per adottare soluzioni alternative (che esistono, basta volerle!!!) al petrolio. In bocca al lupo e cari saluti.
  • Marzia Di Marco 4 anni fa
    ...ricominciamo, stavo scrivendo un mio pensiero ed é sparito tutto dal video. Salve, mi chiamo Marzia ho 45 anni e da lunedi sarò disoccupata. Sono molto preoccupata come tanta gente perché "qualcuno" ha deciso già da un pò di fermare l'economia mettendo a repentaglio la vita di ognuno di noi. Io sono 25 anni che lavoro e mi ritengo una professionista nel mio settore e non voglio essere "seppellita", voglio lottare e ricominciare ma con migliori propositi. Chiedo al Movimento di pensare anche alle molte persone di oltre trent'anni che non stanno lavorando che si creino delle opportunità anche per i meno giovani, ridateci la dignità. Grazie
  • Guido R. Utente certificato 4 anni fa
    PER EVITARE CHE POSSA NASCERE IL SOSPETTO CHE QUALCUNO ALL'INTERNO DEL M5S POSSA TRARRE VANTAGGIO ECONOMICO DALLE POSIZIONI PRESE DAL MOVIMENTO STESSO, INVITO I VERTICI A FARE UNA OPERAZIONE DI TRASPARENZA RENDENDO PUBBLICI I PATRIMONI MOBILI E IMMOBILI, E DI AGGIORNARNE LA SITUAZIONE TRIMESTRALMENTE.
  • Vincenzo P. Utente certificato 4 anni fa
    USCIRE DALL'EURO SI PUO'... Pongo all'attenzione un'idea che mi pervade da tempo. Quando è entrato in vigore l'Euro il nostro potere d'acquisto è stato lentamente diminuito perchè quello che costava £1.000,in breve tempo è stato cambiato a € 1,00(ovvero £2.000), dimezzando così il nostro potere d'acquisto, che abbiamo attutito toccando i nostri risparmi. Ma ora che i nostri risparmi sono terminati, il popolo è in sofferenza! La mia proposta è una scelta forte e straordinaria: uscire dall'Euro con un precedimento inverso a quello accaduto col suo avvento. Mi spiego meglio: fare la conversione euro-lire €1,00=£2.000 per i redditi da lavoro, mentre fare il cambio euro-lire €1,00=£1.000 per ogni bene di consumo. Certo i commercianti che hanno in carico merci pagati in euro si troverebbero la loro merce svalutata, ma tale "perdita" potrebbe essere annullata in breve tempo dal potere d'acquisto di tutti gli italiani che verrebbe raddoppiato. Quindi quei negozi che oggi vediamo soffrire, domani potrebbero rinascere grazie alla nuova "ricchezza" degli italiani. Comprendo che la messa in pratica di questa mia IDEA è aperta a discussioni e può essere migliorata, ma credo che uno Stato che vuole risollevare le sorti della propria cittadinanza, dovrebbere prendere in esame scelte drastiche e forti. Crediamoci...uscire dall'Euro ci salverà...
  • Gino D. Utente certificato 4 anni fa
    ***** Laicamente. Mt(13,12-16):"Così a chi ha sarà dato e sarà nell'abbondanza;e a chi non ha sarà tolto anche quello che ha.Per questo porlo loro in parabole; perché pur vedendo non vedono, e pur udendo non odono e non comprendono. E così si adempie per loro la profezia (..) che dice: Voi udrete, ma non comprenderete, guarderete, ma non vedrete. Perché il cuore di questo popolo si è indurito, son diventati duri di orecchie, e hanno chiuso gli occhi, per non vedere con gli occhi, non sentire con gli orecchi e non intendere con il cuore..(Is6,9-10). Ma beati i vostri occhi perché vedono e i vostri orecchi perché sentono. In verità vi dico:molti profeti e giusti hanno desiderato vedere ciò che voi vedete, e non lo videro,e ascoltare ciò che voi ascoltate, e non l'udirono!"
  • giulio renzo BIGHIN Utente certificato 4 anni fa
    STOP AI FINANZIAMENTI STATALI PER LA SCUOLA DEGLI SCHIZZINOSI. MI E' CAPITATO,COME INSEGNANTE DI SVOLGERE IL MIO MESTIERE IN AULE MUFFOSE CON LE MURATURE CHE SI SFARINAVANO,CON L'ACQUA PIOVANA CHE VENIVA RACCOLTA DENTRO UNA SECCHIA POSTA SOPRA UN BANCO PERCHE' PIOVEVA DAL SOFFITTO ED ANCHE DI AVERE SUL CORNICIONE QUELLO CHE CHIAMAI "MUSODROMO" OSSIA UN CIRCUITO PER TOPI CHE GIOCAVANO A RINCORRERSI ALLEGRAMENTE SOPRA LE NOSTRE TESTE.AMENITA' CHE ANNOTAVO NEL REGISTRO DI CLASSE.NON CREDO CHE LA SCUOLA SIA DA ALLORA MIGLIORATA E CONSIDERO CHE I SOLDI DATI ALLA SCUOLA DEGLI SCHIZZINOSI COME IO HO SEMPRE DEFINITO LA SCUOLA PRIVATA DA PARTE DELLO STATO DOVREBBERO INVECE ENTRARE NELLE CASSE DELLA SCUOLA PUBBLICA PER RIQUALIFICARLA SIA COME AMBIENTE SIA SOTTO L'ASPETTO DELLA RICERCA PROFESSIONALE.SE COSTORO NON VOGLIONO LA MESCOLANZA DEI CETI SOCIALI SE LA FACCIANO LA LORO SCUOLA,E SE LA FINANZINO PURE.NON AVRANNO MAI L'OPPORTUNITA' DI SAPERE CHE SI IMPARA DA TUTTI,ANCHE DAL PIU' UMILE CHE IGNORANTE MAGARI IN QUALCHE MATERIA DISCIPLINARE,PUO' AVERE UNA RICCHEZZA UMANA INSOSPETTABILE.SI SA POI LA TIPOLOGIA DELLA SCUOLE PRIVATE:PREPARANO QUELL'ASCESA SOCIALE DI UN PROTOTIPO ANTROPOLOGICO CHE NON COMPRENDE PIU' LE RAGIONI UMANE NE' HA PERCEZIONE PIU' DEI BISOGNI REALI DELLA GENTE CHE DISCETTA SOLO DI PIL E SPREAD.CREDE DI ESSERE TROPPO IN ALTO ED INVECE E' TANTO IN BASSO DA ESSERE GEOMETRICAMENTE CHIUSO NELLA SUA FORMALE RISPETTABILITA' E NELLA SUA SPOCCHIOSA SUPPONENZA,CON TUTTO IL RESTO AI LATI.
  • Chiara C 4 anni fa
    Leggendo un pò i commenti ho l'impressione che non ci sia molta chiarezza su quello che è successo cosa normale del resto per chi non conosce i mercati Anche i ragazzi che hanno fatto il video quello che volevo dire che quello che è successo con Unipol non è un fatto eccezionale in misura minore nei mercati queste cose succedono sempre Questo è un fatto eclatante ma non è l'eccezione Certo che non è legale perchè spesso questa è una manovra studiata prima a discapito dei piccoli investitori è tutto macchinato Nei mercati se uno perde dall'altra parte c'è uno che guadagna e certe volte questo non è un fatto casuale Il titolo è stato fatto crollare al momento giusto Non lo puoi dimostrare ma ci sono sistemi per provocare questo evento
  • simonetta lauretti Utente certificato 4 anni fa
    Minchia e poi giudichiamo bene la Toscana ??? Ciumbia è delle cooperative rosse, la Richard Ginori fallita insieme a migliaia di aziende !!! Bravo Renzi che è un altro politico di ....!!! Si è assicurato la Piazza di San Giovanni a Roma in Giugno 2013 prenotandola prima di Grillo!!! Renzi fai come tutti continua a copiare Grillo cosicchè alle prossime elezioni Grillo prenderà il 50 per cento!!! Aspettiamo il default di Fondiaria Sai Unipol nei prossimi giorni !!! Sempre inerente nelle cooperative rosse e nel PD!!! Siete finiti!!! Insieme al Monte dei Paschi Di Siena con 21 miliardi di euro di buco, si aggiunge al piu' grande scandalo della Repubblica Italiana , il crack della Fondiaria Sai Unipol che ammonterà a circa 30 miliardi di euro!!! Complimenti aspettiamo le vostre scuse!!!! Chiedete scusa!!! Al popolo italiano!!! Bestie!!
  • Davide L. Utente certificato 4 anni fa
    Alla fine Silvio se la cava ancora e gli altri che cantano l'inno Nazionale davanti al tribunale, è veramente indecente. Non se ne può piu di tutto questo marcio, la legge è uguale per tutti!
  • Vito Miccoli 4 anni fa
    "CARISSIMO BEPPE,MI RIVOLGO ESCLUSIVAMENTE A TE E NON AL M5S PERCHE' PER ME SEI IL LEADER INDISCUSSO DI TUTTO E DI TUTTI E MI PIACEREBBE VERAMENTE TANTO SE POTESSI DARMI UNA RISPOSTA A CIO' CHE STO PER SCRIVERTI,ANCHE SE SO' GIA CHE SEI TARTASSATO DA VALANGHE DI E-MAIL. HO VISTO MIO MALGRADO UNA VOSTRA PORTAVOCE PARLAMENTARE PARLARE IN TV NEL PROGRAM. ALIENO DELLA D'URSO;HO NOTATO CHE HA AVUTO DIFFICOLTA'NEL RISPONDERE E SI AVVERTIVA LA SUA INCERTEZZA,PERCHE'PROBABILMENTE NON AVEVA MAI AVUTO A CHE FARE CON AVVOLTOI COME QUELLI. SECONDO ME IL RISULTATO NON E'STATO POSITIVO PER IL M5S PERCHE'LE RISPOSTE VERE E BUONE CHE SI DOVEVANO DARE NON SONO STATE DATE NE' CON LE DOVUTE CONOSCENZE NE'CON IL DOVUTO TONO (come fai tu per capirci).TENUTO CONTO CHE SONO D'ACCORDO CON TE SU TUTTO E NON MI PERMETTEREI DI DARTI CONSIGLI PERCHE'CONOSCI LA TV MEGLIO DI CHIUNQUE ALTRO,MI CHIEDO:NON SAREBBE MEGLIO ANDARE IN QUALCHE TV VISTO CHE CI DANNO LA POSSIBILTA' DI FARLO E SMERDARLI PER BENE? PURTROPPO SI DEVE AMMETTERE CHE E' UN MEZZO POTENTISSIMO CHE RAGGIUNGE MILIONI DI PERSONE CHE NON SEGUE INTERNET O CHE NON CE L'HA PROPRIO. PER CUI HO PAURA CHE SI RITORCE CONTRO TUTTO E CHE DIVENTI UN'ARMA A DOPPIO TAGLIO.QUINDI SAREI FAVOREVOLE CHE TU O CHI E' ALL'ALTEZZA DI SOSTITUTIRTI VADA IN TV A SPIEGARE ALLA GENTE COME STANNO VERAMENTE LE COSE EVITANDO COSI'DI PERDERE TUTTO QUELLO CHE E'STATO FATTO FIN'ORA.PRECISO CHE ANCH'IO NON VOLEVO CHE IL M5S FACESSE QUESTO MA MI SONO ACCORTO CHE IL MALCONTENTO DELLA GENTE CHE ANCHE HA VOTATO M5S CRESCE SEMPRE PIU',FORSE PERCHE' NON HA CAPITO IL VERO SPIRITO DEL M5S;PERO' SE PUO'SERVIRE PER DARE L'ULTIMO COLPO ALLA BESTIA SI POTREBBE PENSARE DI CORREGGERE LEGGERMENTE IL PROGRAMMA NON TI PARE?PRECISO INOLTRE CHE SONO D'ACCORDISSIMO A NON SCENDERE A COMPROMESSI CON I MALFATTORI E TENERE UN ITER RIGIDO. SE VUOI PUOI ANCHE CHIEDERE ALLA GENTE SE RITIENE GIUSTO QUESTO. IO SONO CON TE, CONTINUA COSI'. GRAZIE PER LA SPERANZA CHE MI HAI FATTO RIACCENDERE
  • Gino D. Utente certificato 4 anni fa
    ***** Forse in termini laico-sapienziali e sintetici è l'espressione giusta: Mt (16,23):-Ma egli voltandosi, disse (..): " Lungi da me satana! Tu mi sei di scandalo, perche non pensi secondo Dio, ma secondo gli uomini!"
  • Sergio Minelli 4 anni fa
    Ragazzi calma, ma vi sembra normale investire 200000 euro in un'unica azione e stare tranquilli? Non vi sembra un tantinello speculativo? Dell'aumento di capitale si sapeva alcuni giorni prima (perchè è un dovere CONSOB annunciarlo) ed il Sole24Ore ne ha parlato a profusione, Chi ha azioni fa SEMPRE un investimento a capitale di rischio e DEVE rimanere informato quotidianamente. Altrimenti che li tenga sul conto corrente...
  • monica rinaldini Utente certificato 4 anni fa
    Che schifo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    • Gianni Lafergola 4 anni fa
      Era gia stato portato alla luce http://www.youtube.com/watch?v=32V1jgL1trw
    • Gs 4 anni fa
      ....per non parlare della vendita di La7 , se di vendita si può parlare! È come se io avessi una casa da vendere , diciamo a centomila euro. Per rendere più interessante l'offerta la arredo con mobili di lusso, lampadari di cristallo, divani di pelle, tappeti antichi. ...Insomma ci spendo dietro altri centomila euro di arredi. Dunque centomila valeva la casa, centomila li ho spesi di arredo, dovrei almeno portare a casa duecentomila. INVECE NO. La vendo per MILLE EURO. Così hanno fatto con La7. O sono scemi o ci fanno passare da scemi ,,,, e la magistratura ?.....sssssilenzio.....
  • ROBERTO B. Utente certificato 4 anni fa
    Pensate che avevo in portafoglio sai Fondiaria che Unipol, risparmi di una vita: 4.800 Fonsai pagate 23.600 euro e 15710 Unipol pagate 11.609 euro. Oggi le mie Fonsai valgono 58 euro, mentre le Unipol 278 euro. A scuola mi avevano insegnato che le compagnie di assicurazione erano obbligate ad investire in immobili per tutelare il patrimonio dei loro assicurati e pertanto erano da considerarsi tra i titoli più sicuri. Mi piacerebbe sapere dove è finito il MIO patrimonio e chi doveva tutelare il MIO risparmio. Le persone che hanno amministrato queste società e quelle che dovevano controllare, andrebbero processate, condannate e tutti i patrimoni a loro riconducibili andrebbero sequestrati. Purtroppo sono solo UTOPIE.
    • monica rinaldini Utente certificato 4 anni fa
      Roberto mi dispiace tanto, come fa a essere legale una cosa del genere??? Che schifo, ribadisco!
  • mauro massari 4 anni fa
    una proposta cervellotica, da scemo e malato mentale voglio farla...... la mia proposta per fare aumentarei notevolmente gli stipendi dei lavoratori senza che questo aumenti per nulla il costo del lavoro, e che darebbe una poderosa spinta all'economia........... é quella che i salari siano pagati + IVA per le aziende non comporterebbe nessun costo, invece di versare l'iva allo stato la darebbe ai lavoratori che la verserebbero allo stato attraverso gli acquisti di beni essendo questi tutti ivati, le entrate dell' IVA allo stato deriverebbero quindi praticamente solo dal commecio, la tracciabilitá dell'imposta sarebbe più semplice e di più facile controllo, e non sono nemmeno sicuro che le entrate di iva allo stato diminuirebbero, si dovrebbe dare ai lavoratori tutti un numero di partita iva? bò io credo di no in quanto la verserebbero sempre tutta attraverso gli acquisti, per quanto riguarda i risparmi invece bisogna guardarci, ma questa parte la lascio agli economisti. certo é che un aumento del 21% degli stipendi sarebbe un bel volano per la crescita.
    • enrico enrico 4 anni fa
      ..mi sa che i conti non tornano sai..
  • piero tavoloni 4 anni fa
    Dov'è finita la magistratura? ..... dietro le scopate del berlusca? NON fate nessun governo con nessuno bisogna mandarli a casa tuti indistintamente da bersani/Renzi ( di giorno fanno questione di notte vanno a rubare insieme)a Berlusconi e compagnia bella...... non mollate sul più bello. Saluti
  • sergio b. Utente certificato 4 anni fa
    Attenzione all'abbraccio mortale!! Il sistema e' autonomo, e' in grado di autodifendersi, da sempre ha gli anticorpi per reggersi sulle nefandezze e gli sprechi. Gli anticorpi, i piu svariati, dalle fughe di notizie, alle false verità promesse,alle lusinghe, ai discorsi dal forte contenuto di smog.. non farsi attrarre dal canto di queste sirene e' un OBBLIGO per un movimento che si e' proposto di cambiare eticamente questo paese !! Nel dubbio rifarsi ai sani detti popolari, un esempio uno a caso ""se vai con lo zoppo impari a zoppicare "" e tanti altri. Quando le sirene fanno sentire il loro canto non e' il caso di tapparsi le orecchi con la cera.. basta ricordarsi per esempio quali vantaggi hanno portato 60 anni di cosidette lotte sindacali in italia ? o per esempio "noi non siamo come quelli" per poi scoprire di avere le mani ben impastate peggio di ""quelli"" da banca 121 ad antonveneta a MPS una costellazione di trucchi per depredare questo paese, Il Greganti al tempo di mani pulite diceva che era per il partito e ora per chi ? La verginella immacolata era una... sfondata e certo, sapere che il Fassino esultava (scherzosamente) per una banca da fastidio rompeva le uova nel paniere !!! cosi come la barca proletaria del D'Alema. Italiani (Grillo concedimi questa invocazione) ragionate con la vs testa come cittadini! e ricordarsi che una volta se il gattino non imparava a sporcare nella lettiera gli si doveva far annusare il bisognino. Ora come minimo gli artefici del casino dovrebbero provare a rimediare se le loro intenzioni sono serie diano un segno inequivocabile senza sporcare i nuovi movimenti . I cittadini valuteranno !!!
  • PatriziaDiFe 4 anni fa
    Nel Gattopardo il vecchio nobile patriarca appoggia la voglia di rivolta del nipote affinchè "tutto cambi ma resti sempre uguale". Abbiamo votato M5S? Tutto deve cambiare affinché TUTTO CAMBI! Chi ha voglia di alleanze, vada a votare PD-L e non rompa più le scatole a chi non vuole allearsi. Poi però, zitti e mosca, niente lamentele né piagnistei. Non si deve governare a tutti i costi, tanto per dire governiamo. E' una parola vuota se non ci sono i valori in cui crediamo! Vogliamo aria pulita! Lo abbiamo confermato con le votazioni e sapevamo che sarebbe stato così. Niente alleanze, e sia! Sostegno soltanto a proposte allineate con i princìpi del Movimento. Buona Italia a tutti!
    • carola benz 4 anni fa
      BRAVISSIMA! CONDIVIDO! Non si può malgovernare solo per governare, o puri e puliti o la voto!
  • Carola Benzi 4 anni fa
    Caro Beppe! che schifo. OVUNQUE CI SI GIRI, tutti pappano sui poveri cittadini. TUTTI A CASA i vecchi papponi, sono quelli che ci hanno portato a questo punto, come si può solo pensare di allearsi con loro??? Dargli la fiducia è come RENDERSI COMPLICI delle schifezze che faranno, è un SUICIDIO per il M5S, che è stato votato da milioni di cittadini per lo slogan TUTTI A CASA! Solo accordi sulle singole leggi o al voto! Nessun compromesso! Che ci importa di tutti questi appelli? Il M5S rappresenta gli elettori che vogliono il cambiamento della guardia, non si possono tradire, il M5S perderebbe l'elettorato. Al voto, poi, sarebbe inesistente!!! A che cosa servirebbe? NIENTE INCIUCI, O GOVERNO M5S,O VOTO DEI SINGOLI PROVVEDIMENTI VOLTA PER VOLTA, OPPURE AL VOTO! Meglio nulla che essere dei vermi. Come ti sentiresti, come ci sentiremmo, dopo aver concesso la fiducia? Gli 8 punti del PD sono fumo, non c'è alcuna misura drastica. Sono i 10 punti del M5S che devono essere rispettati... Secondo me si deve anche fare attenzione agli eletti: quelli che non condividono appieno il programma di base, quello per cui rappresentano gli elettori, devono poter essere 'licenziati' dall'incarico. Basta con le deleghe a chi promette qualcosa e poi va in un'altra direzione!! Non traditeci! Forza e coraggio! Carola
  • Davide B. Utente certificato 4 anni fa
    Sui giornali di oggi c'è scritto che alcuni personaggi noti, tra cui Benigni, avrebbero detto che si deve fare il governo pd perché il pd è stato il più votato, e quindi questa è stata la decisione degli elettori. Ebbene, Sig. Benigni, non credo che la decisione se farselo mettere ancora nel sedere oppure no dai politici possa essere presa a maggioranza. Comunque, a questo punto, si potrebbe studiare la soluzione pacifica di due governi: quello dei sodomiti e il nostro.
    • Tancredi Boco Utente certificato 4 anni fa
      Ma quale soluzione utile quella dei due governi??? Io caro amico mio, ho 62 anni ed è dal '68 che mi faccio il culo da una vita (allora ero un giovane comunista) pieno di bellisimi ideali e speravo tanto (che il mio farmi il culo) sarebbe servito per costruire ed educare generazioni più giovani migliori della mia, molto migliori. Ho tre figli di 37, 35 e 27 anni ho nipoti che amo profondamente e voglio solo il loro bene, ho lottato, lotto e lotterò sempre contro ogni potere antidemocratico e la stupidità dell'idea forte, quella vincente oggi è la vostra, ma attenzione che sia anche quella giusta !!! Da una vita, capisco i vostri discorsi, ma non li trovo utili per risolvere i tanti problemi che ci sono oggi in ITALIA. Rimaremmo sempre noi aprendercela nel culo !! Prima era il vecchio sistema politico a metttercela in culo (ANDREOTTI, CRAXI, BERLUSCONI,D'ALEMA) domani se ne aggiungerà un altro PEPPE GRILLO, tanto ormai i nostri culi sono abituati a questo e ad altro, ma attenzione a non metterci i vostri culi vergini !!! Questa è la mia preoccupazione più grande, ho tanta paura che una volta partiti non si potrà più tornare indietro, e non credere che persone come me, che ce ne sono tantissime i "sessantottini" quelli veri che ancora possiedono la grande idealità di una politica al servizio dei popoli, stiano lì fermi ad aspettare ancora una volta che qualcuno ce la metta in culo !!! DIMENTICATEVI SAPREMO RIORGANIZZARCI ED ALLORA SARANNO CAZZI AMARI !!!
    • giulio v. Utente certificato 4 anni fa
      Benigni, intellettuale in prestito alla politica, l'oscar della palpazione scrotale, ahahahah.
  • Paolo De_Sanctis Utente certificato 4 anni fa
    Si scrive MPS e si pensa al PD. Si scrive UNIPOL e pensa al PD. C'è proprio da considerare, con ironica amarezza, che la profonda intromissione abusiva dell'ex PARTITO DEI LAVORATORI nelle società finanziarie e nella finanza crea grande valore per tutti gli azionisti (anche quelli piccoli). La politica del PD ha una lunga tradizione in materia, dalle privatizzazione all'italiana dell'utile idiota in poi. In altre parole, dallo spolpamento della Telecom Italia, venduta con il sistema del LEVERAGE BUY OUT all'amico senza capitali Colaninno, in poi. Ma quello che più mi sbalordisce è che ci siano piccoli azionisti che, seppur massacrati dalle scorrerie del loro partito nella finanza, rimangono fedelissimi e convinti elettori e premiano con conferma il partito che si permette di interferire nelle società nelle quali hanno avuto l'incoscienza di investire. BERLUSCONI, sulle sue società quotate (del quale è azionista di maggioranza), operazioni sul capitale così clamorosamente penalizzanti per gli azionisti non ne ha mai organizzate!
  • Ragoni Fabio 4 anni fa
    Io ho votato per il mov 5 stelle per un cambiamento radicale senza alleanze o accordi. Facciamo pulizia, mandiamoli via tutti.
  • Lamberto Zingarini Utente certificato 4 anni fa
    MESSAGGIO PER TUTTI QUEI MINCHIONI CHE DICONO DI AVERE VOTATO M5S E CHE ORA PRETENDONO L'ALLEANZA CON IL PD: MA L'AVETE LETTO ALMENO IL PROGRAMMA DEL M5S PRIMA DI VOTARE? AVETE LETTO, SEMPRE CHE SAPPIATE LEGGERE, CHE IL M5S NON AVREBBE SOSTENUTO ALLEANZE CON NESSUNO DI QUEI PARTITI CHE AVEVANO CREATO LO SFASCIO IN CUI VIVIAMO (ED IL PD E' UNO DI QUESTI)? ALLORA ADESSO CHE CASSO CHIEDETE DI ALLEARCI? MA SE VOLEVATE IL PD FRA I PIEDI PERCHE' NON LO AVETE VOTATO? E SE DITE DI NON VOLERE PIU' VOTARE IL M5S E' MEGLIO COSI'. DI CERTI MINCHIONI INDECISI E VOLTAGABBANE NE ABBIAMO LE PALLE PIENE. MEGLIO POCHI MA VERI E COERENTI.
    • Tancredi Boco Utente certificato 4 anni fa
      IL BLOG E' SOLO UN GIOCO, MA LA REALTA' E' TUTTA UN ALTRA COSA !!! QUANDO IL MODO DI INTERPRETARE LA POLITICA SOCIALE E DI RELAZIONE SARA' DIVENTATA COSI' DISTANTE, COME LO E' OGGI ALLORA SARANNO PROBLEMI CHE SI AGGIUNGERANNO AD ALTRI PROBLEMI. CHI E' IN PARLAMENTO, VOSTI RAPPRESENTANTI, E' STATO VOTATO PER STARE ZITTO? PER DIRE SEMPLICEMENTE SI O NO ?? ASPETTA DEVO SENTIRE GRILLO?? O PER LAVORARE, RICERCARE, PRENDERSI LE RESPONSABILITA' FARE PROPOSTE PER IL BENE DI TUTTO IL PAESE, QUINDI ANCHE PER PERSONE CHE HANNO VOTATO DIVERSAMENTE !!
    • francesco c. Utente certificato 4 anni fa
      CANCORDO LA TUA CRITICA!
    • maurizio D. Utente certificato 4 anni fa
      Approvo pienamente quello che dici..... Ma quelli che auspicano "L'INCIUCIO" siamo sicuri che votano M5S??????
    • daniele p. Utente certificato 4 anni fa
      peccato che nel movimento vi siano persone come te credevo di essermi mischiato a persone un po' più pacate persone che riflettono su ciò che comporta votare e ciò che scaturisce dal voto eleggere i propri rappresentanti che pacatamente portano le ragioni dei loro elettori e si confrontano democraticamente con altri eletti che hanno pari dignità perchè eletti democraticamente se non si capisce questo allora è inutile tutto quello che si è fatto
  • Giuseppe TOMAO (peppe tomao) Utente certificato 4 anni fa
    Se il RISPARMIO POPOLARE (Art. 47 della COSTITUZIONE) venisse compiutamente definito (magari con un tetto massimo) e tutelato in maniera privilegiata (magari gestendolo direttamente lo STATO che in realtà è il più grande complesso produttivo, di SERVIZI ed ora non più tanto di BENI, del Paese) cioè completamente coperto dall'inflazione (ma no più produttivo di profitti), sarebbe una norma costituzionale che troverebbe applicazione a favore di una categoria debole. Attualmente nella "tutela del risparmio in tutte le sue forme" sembrano garantiti soltato i GRANDI RISPARMIATORI, quelli che alla ricerca dei PROFITTI per il loro ingenti capitali, creano tanti disastri ai piccoli RISPAMATORI!
  • Mario A. Utente certificato 4 anni fa
    Grillo: “Tutto cambi perchè nulla cambi” Questo inedito contesto ci offre oggi la possibilità straordinaria di far approvare norme fondamentali come quelle sui diritti civili, norme sulla legalità e trasparenza, scuola pubblica (rivedendo i finanziamenti ai privati), sanità pubblica, etc http://www.lavoroergosum.it/?p=1547
  • my5 4 anni fa
    PER IL MOVIMENTO 5 STELLE O ORA O MAI PIU' ( 1 ORA PER SEMPRE ) TUTTO QUELLO CHE DOVRESTI SAPERE E CHE NESSUNO ALLINEA https://www.facebook.com/pages/O-Ora-O-Mai-Piu-MY_5/156113364546862?ref=hl# PUBBLICA CON FACEBOOK O CON QUELLO CHE PUOI FANNE AVVISO AI MEETUP MY_5
  • Giuseppe Rattini 4 anni fa
    Chi vuole Un' alleanza col PD , doveva votare PD , è semplice . Il Movimento è altra cosa . Il nano è un truffatore con la faccia da truffatore , quelli a cui volete dare la fiducia lo sono altrettanto , ma hanno la faccia ipocrita delle brave persone . Fatevele raccontare da Adinolfi , deputato uscente del PD se non ci credete . Le crisi per essere superate a volte vanno stressate e questo momento storico ne è l'esempio . Oppure vi interessa qualche carica istituzionale o qualche ministro ? Un terzo degli italiani ci ha votato per la purezza , non per essere come gli altri . Meditate !
  • Tony Di Dietro Utente certificato 4 anni fa
    Avremmo una possibilità unica per sbarazzarci di berlusconi. Pensavo che il primo punto di ogni programma politico sarebbe stato quello di chiudere definitivamente con berlusconi, il suo entourage ed il berlusconismo (anzi, il berlusconesimo!). Ma invece Bersani e Grillo si sono messi a fare gli "schizzinosi". Invece di cogliere questa occasione unica (visto anche il risultato delle elezioni) si sono arroccati ognuno sulla propria posizione. In tale caso l'unica soluzione sarà inevitabilmente il ritorno alle urne. E strarivincerà berlusconi. Un altro ventennio di leggi ad personam e di "rafforzamento" di quella roccaforte. Allora sapete che vi dico? Se si torna alle urne, IO VOTERO' berlusconi!!! Visto che sì, una buona parte degli italiani si identifica con berlusconi, altrettanto con il "grillismo", altrettanto con il PD-L, allora vuol dire che gli italiani si meritano di essere fottuti ancora una volta ... Bersani, VAFFANCULO! Grillo, VAFFANCULO! Avete rotto! Voterò mio malgrado, con la nausea, con lo schifo che sento, contro i miei principi! Se non trovate un accordo per chiudere con il berlusconismo, allora vuol dire che non credete in questa battaglia. Non vi illudete: in caso di voto stavolta perderete sonoramente, entrambi, mentre eravate ad un passo dalla vittoria ... Non ne posso più: siete esattamente come chi vi aveva preceduto. Arroganti e presuntuosi! Avrete contro anche tanti di quelli che vi sostenevano, come il sottoscritto. E non ti illudere, Grillo: se rivince berlusca, non durerà solo due, tre, sei mesi, come ami proclamare. Se i primi a comportarvi come "italioti" siete voi (Grillo e Bersani), non meravigliatevi poi dei risultati. Ma spero ancora in un vostro "ripensamento": in tale caso, togliete pure i VAFFA da questa comunicazione. E in tale caso contate pure sul mio (e su quello di molti altri) sostegno. TDD .
  • enrica bernasconi 4 anni fa
    caro beppegrillo e collaboratori il vostro atteggiamento mi delude parecchio. non sono un'intellettuale, non sono un giornalista e neanche un politico. non amo particolarmente internet e scrivere su una tastiera mi riesce difficile. cosa vi siete fatti eleggere a fare? volete distruggerlo questo paese? pensavo che prendendo una buona percentuale di voti avreste modificato questo sistema politico corrotto in buona percentuale. ma state solo sprecando tempo, danneggiando il paese e i lavoratori. tergiversate. volete altre elezioni. il 100 per 100 non l'avrete mai. il mio voto non l'avrete più. potevate coi voti attuali lavorare per un'italia migliore cercando fra gli italiani persone di buona volontà magari con idee non identiche alle vostre ma disposte a collaborare per costruire e non per distruggere. ma mi rendo conto che volete solo tante persone clonate ubbidienti e incerte. perchè la vostra non è democrazia. siamo in guerra voi dite. è probabile che questa situazione assomigli un po' alla guerra ma la certezza l'avremmo solo ascoltando chi la guerra l'ha vissuta.avete molte idee buone ma questo ostruzionismo totale nei confronti della politica arreca solo danno ai più deboli.gli altri, i politici ,resteranno sempre a galla. pensate seriamente a cambiare rotta, a cercare tra i politici quelli che veramente amano la cosa pubblica. altrimenti noi (italiani) andremo sempre più a fondo e per contro voi scomparirete. con la speranza di un cambiamento. tornare sui propri passi e un po' di autocritica spesso è segno di intelligenza. auguri
    • carola benzi 4 anni fa
      Cara Enrica, Non l'hai letto il manifesto del M5S? Tutti a casa o nulla. questo è un movimento di pulizia radicale, via PDmenoL e via PDL, nessuna fiducia e nessun condannato in Parlamento, oppure NULLA. Meglio stressare la crisi ed uscrine puliti, tanto con i soliti papponi non c'è nessuna possibilitá comunque. Sì credo che tu sei ideologicamente un PD, perciò è giusto che non voti M5S, non ne condividi il programma, hai sbagliato SCHEDA.
    • carole benzi 4 anni fa
      Non l'hai letto il manifesto del M5S? Tutti a casa o nulla. questo è un movimento di pulizia radicale, via PDmenoL e via PDL, nessuna fiducia e nessun condannato in Parlamento, oppure NULLA. Meglio stressare la crisi ed uscrine puliti, tanto con i soliti papponi non c'è nessuna possibilitá comunque. Sì credo che tu sei ideologicamente un PD, perciò è giusto che non voti M5S, non ne condividi il programma, hai sbagliato SCHEDA.
    • augusto censi Utente certificato 4 anni fa
      Mi spiace leggere parole di chi,evidentemente,si comporta come al solito,ovvero abbassando la testa alla prepotenza dei politici sfascia-Italia.Enrica ma ti sei accorta dei danni che la politica passata ha generato ? Qualsiasi argomento abbia toccato lo ha distrutto e spolpato all'osso, chiedendo poi "sacrifici" agli italiani...!! Non è il Movimento a 5 Stelle che ha vinto le elezioni e deve creare un governo: è il PD-L che ha questo onere, ma siccome non è in grado di farlo rispettando l'onestà e la chiarezza, prova a colpevolizzare chi invece ha già BEN CHIARITO il programma ed i compiti che svolgerà.La coerenza è la lealtà verso chi ha condiviso devono essere rispettate e gli incapaci e presuntuosi, nonchè magnaccia patentati (da noi italiani...purtroppo!!) devono SPARIRE restituendo quanto indegnamente rubato sia come beni comuni che come dignità dei cittadini.
  • DALEMA 4 anni fa
    Salve Sig.Grillo Sono un Intellettuale , mi chiamo Dalema Vorrei cortesemente chiedere al M5S se puo' gentilmente fare un inciucio con il PD il maniera che io ed i miei compagni possiamo rubare per almeno un'altra ventina d'anni. Grazie e Cordiali Saluti Dalema M. Via del Nazzareno angolo via delle botteghe scure roma
    • maria . Utente certificato 4 anni fa
      la buona soluzione alla governabilita' nasce dalla " buona volonta'" dei partner, se non si ha la maggioranza assoluta, Poiche' la buona volonta' e' merce inesistente nel nostro parlamento e affossare qualsiasi proposta nelle commissioni o sotto commissioni e' pratica comune, per andare avanti bisogna non dare la possibilita' a situazioni come nel proverbio: "finita la festa, gabbato lo santo" di emergere.
    • enrico colombo 4 anni fa
      Mi interessa solo se si vorrà affrontare il cambiamento. Se si vorrà permettere di far votare almeno 15 dei punti programmatici del movimento. Non m'interessa dell' UNIPOL, di Dalema e della grende demagogia che traspare da molti commenti, anche dei nuovi eletti, nel blog.Proponete un governo di minoranza con uomini segnalati da M5S in ruoli importanti, in modo di permettere la realizzazzione dei punti del programma e di votare si solo alle proposte valide di altri. Bisogna incanalare la speranza appena nata con responsabilitàe senso civico del dovere, senza andare contro lo statuto del M5S. Darela fiducia a un governo di minoranza, senza dare alleanze con i partiti, SI PUO' FARE. Cari neo eletti conbcentratevi su questo punto e indicate una buona soluzione alla governabilità. Basta DEMAGOGIA.
  • mario meneguz Utente certificato 4 anni fa
    anche la ex banca CARIPLO ha fatto qualcosa di simile circa 15-18 anni fa, un pò meno pesante
  • MAX F. Utente certificato 4 anni fa
    Cancellato un mio post con discussione in cui la Vivarelli mi offendeva pesantemente. Bellissimo esempio di democrazia elettronica! Questo è il vostro concetto di "confronto". Complimenti.
    • Marcello F. Utente certificato 4 anni fa
      invece che cercare litigi, dovremmo investire le nostre intelligenze nel trovare delle soluzioni o degli argomenti costruttivi. Hai ragione a segnalare la cancellazione, ma se si trattava di uno scambio di improperi... non mi sembra che si sia perso molto ...
  • Arco Teso 4 anni fa
    I WU Ming parlano del movimento 5 stelle, grillo e casaleggio. http://www.youtube.com/watch?v=b_Vok_8kpXU
  • marco brighi 4 anni fa
    io mi auguro che abbiate in mente di affrontare ikl tema delle assicurazioni,visto che riguarda tutti i possesori di un veicolo e non solo.sapete che non solo aumentando le entrate si aiuta un reddito ma anche riducendo le uscite!!negli ultimi anni l`italia ha ridotto i morti sulle strade del 48,5 per cento ma i premi assicurativi sono alle stelle uno dei piu alti in europa!!! e poi se si considera di usare le tecnologie oggi disponibili sulle auto come sensori al avvicinamento di un veicolo con conseguente azione diretta sull inpianto frenante portando a evitare la collisione si capisce che un aumento del premio non ha nessuna giustificazione logica!! ora sembra che nessuno vigili su questo,essendo il contratto assicurativo obbligatorio l`automobilista non ha nessuna possibilita di difesa..tenet presente che limitare l`uso della mobilitazione individuale come l` auto garantisce, non e di certo dare un aiuto allo sviluppo o al mondo del lavoro che non richide ostacoli ma abbattimenti di barrierein una famigla media i premi assicurativi facilmente raggiungono cifre molto alte specialmente per il giovane che incomincia a inserirsi..questi sono milioni che potrebbero essere spesi dalle famiglie in settori diversi con allegati benefici.
  • luciano . Utente certificato 4 anni fa
    I grandi e piccoli capitali stanno uscendo rapidamente dall'italia, le aziende chiudono e/o si trasfericono all'estero, i poveri aumentano giornalmente, gli investitori stranieri ci considerano ormai del terzo mondo, le nostre banche vengono sfiduciate, non abbiamo uno straccio di governo ecc, ecc E qui in questo blog si inneggia al capo supremo che solo lui conosce il "verbo", ma sapete veramente dove andremo a finire? Spiegatemi voi in questo quadro nazionale, e internazionale come farà il M5S a far fronte a queste urgenti necessità? a parole si fa molto e c'è chi ci crede. Quando ho votato M5S ero contento perchè lo consideravo un movimento capace di crescere e contrastare la politica attuale e correggerla democraticamente come dovrebbe essere, ma intravvedo nella mente dei "Guru" un disegno ben diverso da quanto descritto. Spero che alla luce di quello che si stà verificando( coperto da un silenzio interessato) quella gande massa di voti di protesta dati non da ragazzi urlanti ma da persone mature, non faccia ancora l'errore di rivotare un movimento che vieta di parlare, non si confronta con la base come sbandierato e punta ad una dittatura politica che farebbe felice il gruppo Bildenberg.
    • luciano . Utente certificato 4 anni fa
      Marcello, evidentemente non sei in grado di leggere e capire il senso del discorso. Chi risponde subito insultando non solo è maleducato ma è altresì incapace di valutare un commento. In questo topik leggo solo insulti, ma cosa credi che quelli che la pensano diversamente da voi devono necessariamente prendersi un vaffa..... ma per piacere!! Alle prossime elezioni che spero avvengano il più presto possibile, vi accorgerete che il popolo Italiano non è stupido, avevate una buona occasione ma la state buttando via, la prospettiva di una dittatura come si sta leggendo, non è gradita agli Italiani, sistemare il marcio sì, ma democraticamente! Se non hai capito, allora la tua dipartita dall'Italia è consigliata.
    • Marcello F. Utente certificato 4 anni fa
      tu sei completamente pazzo! guarda la realtà delle cose e non inventare fregnacce insensate. Basta dire che è colpa del movimento, che è l'unica cosa che riesce a dare speranza a questo paese. Come di fa a dare carta bianca a quella gente del ca..o che ci ha ridotto in queste condizioni ? come puoi solo pensare che ci sia qualche demente che la pensi come te e che non siate una minoranza insignificante? se tutti la pensassero in questo modo non solo meriteremmo sia fatto di noi strame, ma lascerei seduta stante questo paese per non tornare più e come me tanti altri perché significherebbe che non valiamo nulla!
  • MAX F. Utente certificato 4 anni fa
    E' stato cancellato un mio post con tanto di discussione nella quale la signora Vivarelli mostrava tutta la sua estrema gentilezza appellandomi come "coglione pidduino". A parte il fatto che ho votato M5S, la questione del "coglione" mi ricorda qualcuno. Forse il M5S è rimasto ancorato al Vaffaday. Questo è il livello del dibattito politico. Grillo, hai creato un mostro, e vuoi camminare sul cadavere di tanti poveri italiani che da questa cosa trarranno solo disastri. La signora Vivarelli dovrebbe imparare tante cose. cose che probabilmente nella vita non ha ancora avuto modo di imparare. Invece che cancellare i post che non condivide, faccia qualcosa di utile prima di tutto per se stessa. questa sarebbe la democrazia della rete! Complimenti!
    • Marcello F. Utente certificato 4 anni fa
      invece che cercare litigi, dovremmo investire le nostre intelligenze nel trovare delle soluzioni o argomenti costruttivi. Hai ragione a segnalare la cancellazione, ma se si trattava di uno scambio di improperi... non mi sembra che si sia perso molto ...
  • LORENZO D. Utente certificato 4 anni fa
    No a nessuna alleanza. Me ne vado anch'io con il Grande BEPPE se dovesse accadere !!!
  • MARIO NAPOLI 4 anni fa
    BANDE DI MELMA UMANA...IMPELAGATI NEI CONFLITTI DI INTERESSE PIU' SCHIFOSI...(NELLE BANCHE!!!!!) SFASCIA POPOLO.....HANNO AZZERATO LA DIGNITA' DI UN POPOLO CHE ERA PADRONE DEL 7 POSTO MONDIALE COME RICCHEZZA E BENESSERE... CI HANNO TRASCINATO NELLA MISERIA E TRA GLI "STRACCIONI DELL EURO"...ASSERVITO ALLE BANCHE(CHE SI SON MANGIATE) HANNO RESO SCHIAVO DELL'ESISTENZA UN INTERO POPOLO(E NON MI INTERESSA DEGLI ALTRI POPOLI)... LECCANO LE CHIAPPE GRAASONE AD UNA LUDIRA LESBO...TEDESCA... ED ANCORA OGGI..A NOME DI FASSINA...RENZINO...BERSANINO...ALFANINO...ED ALTRI LIRIDI...CERCANO DI FARE STALKING CON I 160 LEONI DEL MOVIMENTO 5 STELLE! CARI AMICI...NON SI E' CAPITO BENE!!!! QUA, O SI FA L'ITALIA TUTTO EX NOVO...O SI CREPA DI FAME E MISERIA...DIETRO AGLI STRACCIONI DEL PIDDI' E DEL PDL!!! UNICA PROPOSTA: RIPRISTINARE AZIENDE AGRICOLE,RIVALUTARE E RENDERE PESCOSO IL NOSTRO MARE....PUNTARE SUL TURISMO E SUL "FAI DA TE" TERRITORIALE....INCENTIVARE L'ARTIGIANATO ED I PICCOLI MESTIERI MEDIANTE CORSI BREVE DI FORMAZIONE ( ASSISTITI DAL REDDITO DI CITTADINANZA)....SOLDI PROVENTI DAGLI STIPENDI DI QUESTI SFASCISTI AL GOVERNO!!!! PASSATE MESSAGGIO.. FORZA MOVIMENTO! CON NESSUNO! MAI PIUUUUUUUU'
    • nik marotta 4 anni fa
      QUA, O SI FA L'ITALIA TUTTO EX NOVO...O SI CREPA DI FAME E MISERIA... risposta :LA SECONDA CHE HAI DETTO!!!!
  • Nicola Vertone Utente certificato 4 anni fa
    Dal sito della Casaleggio è sparito ogni riferimento – anche del passato – ad Enrico Sassoon e, soprattutto, sono sparite le tracce che raccontano dei suoi legami con l’Aspen Institute. Ma qualcuno ha provveduto a salvare ogni informazione necessaria a che la verità venga a galla. Ed ha fatto uno screenshot della scheda di Sassoon proprio dal sito della Casaleggio, che quindi non poteva non sapere di questi legami. Qualche giorno dopo questa inchiesta Enrico Sassoon si è dimesso da ogni incarico con la Casaleggio Associati e ha rinunciato a tutte le sue quote di socio fondatore. Restano, però, tanti punti interrogativi. Pesanti come macigni. http://www.altrainformazione.it/wp/2013/03/01/enrico-sassoon-e-la-casaleggio-connection-fatti-che-meglio-sapere/ auguri sigg. GRILLOBANK
  • aless fb Utente certificato 4 anni fa
    Non dico che M5S deve votare la fiducia ad un governo presieduto da Bersani, cioe' dal Pd. Pero' devo dire che l'Italia merita di essere governata, in momenti come questi, e non lasciata allo sbaraglio. Comuni coi bilanci in rosso che non possono piu' garantire i servizi sociali essenziali o addirittura gli stipendi, la citta' della Scienza di Napoli distrutta da un terribile ed inquietante attentato (come se in Arabia bruciassero i pozzi di petrolio!!)... M5S non ha esperienza ma tanta onesta' e volonta'! Ragazzi date il vs contributo! Lo so che i parlamentari del Pd sono quelli che sono e sappiamo tutti gli insulti che vi hanno appioppato (per non parlar di quelli berlusconiani che solo a nominarli mi vien da vomitare....): ma il "materiale umano" al momnento disponibile e' quello e con quello bisogna fare i conti. M5S e' il primo partito, ma Pd-SeL hanno vinto le elzioni. Una lista di punti da eseguire, subito! Forse non e' neanche necessario il governo, basta votare ogni singolo provvedimento e trovare la maggioranza caso per caso. E poi: NO all'attacco di B e dei suoi lacche' alla magistratura! Presidiamo le piazza il 23 marzo a difesa dei magistrati!
  • eroli adalberto 4 anni fa
    caro grillo, il tuo ptrogramma relativo ai costi della politrica è ottimo e va controfirmato da tutti quello che non è chiaro e il perogramma economico che oggi non può trovare attuazione ritengom che si cdebba attuare qualcosam per gradi non credi? AD O0GNI MODO SONO D'ACCORDO SULLA NONM ACCETTAZIONE DI COMPROMESSI CON I PD OCCORRE PERò TRASFORMARE IL MOVIMENTO IN VERO PARTITO NON COME GLI ATTUALI PERò MA CON DEMOCRAZIA INTERNA STATUTO REGOLAMENTO SEZIONI COMITATI ZONALI PROVINCIALI E BATTERSI OGNI GIORNO CONTRO I POTERI FORTI SOLO COSì SI POTRA AVERE IL MASSIMO DI ADERENTI DI OGNI ETà I GIOVANI SOLO NON SONO SUFFICIENTI PER AVERE LA LMAGGIORANZA ATTENDO TUE NOTIZIE IN MERITO A CIò CHE HO SCRITTO IO HO ADERITO AL MOVIMENTO MA HO BISOGNO DI ULTERIORI INFORMAZIONI SU CIò CHE HAI IN MENTE VUOI UN PARTito VERO O UNA DITTAtura? vuoi democrazia interna o fare come berlusconi;? aspetto una risposta CHIARA E PRECISA TI RINGRAZIO ADALBERTO
  • Francesco G. Utente certificato 4 anni fa
    Credo che la conferenza stampa di oggi non lascia piu alcun dubbio. Nessuna fiducia ne tantomeno alleanze. Dunque tutti gli infiltrati che scrivono cazzate in questo sito possono mettersi l'anima in pace anzi meglio se tolgono il disturbo. A questo punto inutile che Napolitano affidi l'incarico a Gargamella a meno che non fa un accordo politico preventivo con i servi del Nano. Da domani comunque ne vedremo delle belle perchè iniziano a diventare pubbliche le coltellate tra i vari dirigenti delle diverse correnti del Partito Democratico, Renzi, Bersani, Veltroni, Orfini. Il PDmenoL sta per esplodere, tappatevi le orecchie. Che goduria. Grazie Beppe.
    • Ivan P. Utente certificato 4 anni fa
      ho votato M5S..non sono infiltrato...il "diamoci da fare" si è trasformato in "stiamo a guardare"...bye bye M5S...un voto in meno...
  • Vito Diana 4 anni fa
    Ho visto la puntata delle iene sulla storia di Sofia la bambina malata io penso che bisogna in questi casi scendere in piazza tutti fare un appello al ministro di fargli fare la terapia del dottore che la curava prima e non la terapia falsa che sta facendo ora facciamoci sentire ora non domani Beppe tu puoi fare qualcosa sono convinto di questo grazie
  • Lorenzo M. Utente certificato 4 anni fa
    NESSUNA ALLEANZA COL PD!!! Le letetre firmate da Benigni, Jovanotti e altri vicini agli ambienti piddini non si capisce perchè dovrebbero interessarci. Il PD ha un bisogno disperato del 5 Stelle per tentare di salvare la faccia, ma coi problemi di MPS, Lusi, Unipol eccetera il movimento non deve averci niente a che fare.
  • cosimo rodio 4 anni fa
    Grazie a Grillo sono state raccolte 350.000 firme per delle proposte di Legge di iniziativa popolare che se approvate impedirebbero, per esempio, ai condannati a non essere canditati, oppure, limitare a soli due mandati la permanenza al Parlamento. Queste proposte di Legge sono dormienti in un cassetto al Senato, chiuse! Perchè adesso che abbiamo la possibilità di tirarle fuori e farle approvare, il nostro amico Grillo continua a raccontare balle e dimentica tutti gli sforzi fatti dai "grillini" e dai cittadini onesti per raccogliere quelle firme? ......perchè non vuole realizzare tutte le cose che ha gridato nelle Piazze ed a cui tanti Cittadini onesti hanno creduto? Ed il reddito di cittadinanza, tanto strombazzato, in campagna elettorale? Che fine ha fatto? Come si realizza tutto ciò se non si dialoga con nessuno? E questa storia del 100% che cavolo è? C'è qualcuno che ha capito? Perchè non fare un Governo col PD ADESSO e costringerlo a realizzare il NOSTRO PROGRAMMA? Perchè non aiutare oggi, che ne abbiamo l'opportunità, tanti giovani in cerca di lavoro. Perchè, caro Grillo non vuoi fare nulla? Perchè tradire la fiducia di tanti elettori? PERCHE'?
    • Francesco G. Utente certificato 4 anni fa
      Il motivo principale della nascita del M5S è mandarli tutti a casa poi viene il resto. Il Nano oramai è prossimo alla galera mentre a quelli del PDmenoL che sono in una fase di delirio irreversibile ci penseremo in Parlamento tra il 15 ed il 20 marzo a mandarli ( in galera Monte Paschi di Siena)e a casa.
  • cristian muntoni 4 anni fa
    DICO SOLO CHE HO VOTATO IL M5S E SOLO QUELLO!!! NESSUN SOSTEGNO AL PD!!! NESSUNO... A CASA E' ARRIVATO IL MOMENTO
  • Chiara bertola 4 anni fa
    cari tutti leggendo i punti del programma non vedo nessun accenno alla cultura, beni culturali, arte, creativita...mi sembrano territori abbandonati che nel nostro Paese avrebbero bisogno di attenzione e di una gestione seria, precisa e libera
  • Ciro M. Utente certificato 4 anni fa
    Accidenti... Questo blog fa un servizio di utilita sociale.. Da la possibilita a tutti i fedeli del PD-L di esprimersi liberamente..! (Cosa che purtroppo a "casa loro" non e' permessa..)
  • Michel Caponi 4 anni fa
    Vedo tanti commenti, alcuni mi sembrano fuori luogo, perchè aldilà del commentare senza senso, molti qui non capiscono un piccolo particolare, un paese dove il risparmio e l'investimento non è tutelato è un paese che va verso il declino, e l'Italia dove sta andando??? Per cui in tanti che non considerano importanti questi fatti e se la ridono, permettetemi di dire, in queste persone non risiede che l'ignoranza più enorme e l'ipocrisia totale, gente che merita di vivere nell'Italia attuale!!! Noi vogliamo un paese diverso, l'ignoranza e l'ipocrisia non ci interessa!!!! Grazie al Movimento che ci sta aiutando, grazie a Beppe Grillo, che è l'unico che ha il coraggio di dire le cose come stanno!!!!
    • Ciro M. Utente certificato 4 anni fa
      L'IPOCRISIA e' il vero male della societa italiana... Per cominciare a cambiare non si potrebbe RISPETTARE IL RISULTATO DI TUTTI TUTTI TUTTI I REFERENDUM..???
  • bianca canepa 4 anni fa
    questa e' una truffa bell'e buona
  • JUANVB 4 anni fa
    Il momento si avvicina, ma è bene ribadire: NESSUNA ALLEANZA O APPOGGIO O STAMPELLA ALLA BANDA GARGAMELLA........sono un intellettuale anche io!!!!
  • Francesco D. Utente certificato 4 anni fa
    Mhh, se uno mette TUTTI i suoi risparmi in un SINGOLO investimento (azionario, non BTP), o è assurdamente ricco, oppure è stato tanto sconsiderato da meritare di perderli...
  • Ciro M. Utente certificato 4 anni fa
    Ma UNIPOL non e' del PD..?
  • eugenio Rotelli 4 anni fa
    Quel che va detto va detto: Grillo di finanza ci capisce. Non per niente è diventato miliardario. Peccato che poi si sia buttato in politica.
  • franco v. Utente certificato 4 anni fa
    Beppe Grillo ribadisce su Twitter la sua contrarietà a qualsiasi appoggio a un governo democrat. E chiarisce una volta per tutte: «Non ci sarà alcun referendum su un'ipotetica alleanza con il Pd" - perchè nel M5S, UNO VALE UNO!!!!!
  • sandro r. Utente certificato 4 anni fa
    ora la priorità deve essere il bene dell'Italia. In campagna elettorale il bravo Beppe ha citato molte cose che si dovrebbero fare-finalmente-. Se entriamo al governo ,battiamoci come guerrieri x portare a casa quello che si è promesso....altrimenti si toglie la fiducia a Gargamella.Beppe, devi entrare in Parlamento e guidare i ragazzi...che sembrano un pò inesperti.
    • Andrea S. Utente certificato 4 anni fa
      sei mica gargamella in persona??
  • antonio ciciretti 4 anni fa
    Con l' alibi "altrimenti la politica la fanno solo i ricchi" culatello Gargamella ha difeso e difenderà con i denti minacciando di sbranare, chi vorrà togliere i soldi dalla politica perchè loro con i soldi nostri ci campano alla grande e finanziano una struttura di parassiti e papponi di circa 350 persone e più esterni, senza i ns. soldi il PD fallirebbe, cosa che non succederebbe a noi del 5 stelle.Anche se hanno accennato negli otto punti di trattare l'argomento, state certi che faranno come sempre non fare assolutamente niente, è un film che il PD ci ha fatto vedere tantissime volte. Povera Italia, è ora di finirla ! Via i parassiti ! w grillo
  • Alessandro . Utente certificato 4 anni fa
    FACCIO UN APPELLO A TUTTI I SOSTENITORI DEL MOVIMENTO 5 STELLE: LA PRIORITA' E' COSTITUITA DALL'EUROZONA E DALLA MANCANZA DI SOVRANITA' MONETARIA IN ITALIA. FACCIAMO PRESSIONE AFFINCHE' BEPPE PRENDA CONTATTI CON PAOLO BARNARD, WARREN MOSLER, ALAIN PARGUEZ PER UNA GUIDA ECONOMICA AUTOREVOLE DEL PAESE!
    • MAURIZIO P. Utente certificato 4 anni fa
      Perfettamente d'accordo: hai letto "Oltre l'austerità" - ebook ed. Micromega ? E' scritto da un gruppo di economisti italiani che, dati alla mano, dimostrano che un' Europa "così" è un suicidio per i paesi del sudeuropa. Ho rivisto i video di Barnard una seconda volta dopo aver letto questo libro e, cavolo, ha ragione al 100% come Monti ha torto al 100% dinanzi al popolo italiano (ma ragione al 100% dinanzi alle banche e alle multinazionali...); se ti convince, il libro, diffondilo... come sto facendo io e come ha fatto l'amico che me lo ha inviato... Gli Italiani devondo smetterla di essere degli "analfabeti" economici-finanziari (come lo ero anch'io prima di informarmi) e non credere più a certi "esperti" che parlano (apposta) un linguaggio "esoterico"
  • <Federico BARBAROSSA 4 anni fa
    Da più anni la mia busta paga è sempre più leggera e il mese prossimo mia moglie perde il lavoro . Sento ancora parlare di distruggere il sistema bancario e finanziario attuale , che sicuramente non è eticamente corretto , ma che altrettanto sicuramente è figlio dell' umanità attuale ,ma non di quella che stenta e muore di fame , ma di quella occidentale ,cioè la NOSTRA. Le rivoluzioni portano e hanno portato sempre progresso all'umanità quando il popolo le ha fatte edificando e instaurando NUOVI e GIUSTI ideali ( un' ideale della rivoluzione Francese era di unire L'EUROPA ,e non ci sono riusciti perchè hanno voluto farlo con la forza tramite Napoleone , pensate un po !) oggi si ha la possibilità di farla senza violenza - certo bisogna tener conto che il potere partitocratico attuale non mollerà facilmente , ed è qui che bisogna scardinare con forza- ma non certo demonizzando ,insultando , stando li alla finestra e non agendo , in prospettiva di prendere più consensi alle prossime elezioni. A proposito di Europa , forse molti di voi non si ricordano della Lira : nessun peso Europeo e Internazionale , forti e continui deprezzamenti , inflazione oltre il 10% , costo del denaro inaccessibile ( tassi odierni con crisi per un mutuo sono al 5% ), oltre il 14 % ; a mio parere teniamoci stretta L'EUROPA !
  • Luigi D. Utente certificato 4 anni fa
    Dare fiducia al PD ed altri = suicidio.! Bhe.! come si può dare la fiducia a questi: adesso parlano tanto di lavoro,si sono dimenticati quando facevano di tutto per distruggere le piccole e medie imprese Italiane e i loro seguaci si divertivano cosi tanto,quando,Dalema si congratulava per la nuova generazione di imprenditori.? (risultato .......?)con le loro coop e centri commerciali hanno distrutto le piccole attività e le produzioni agricole.? hanno ceduto le nostre tecniche di produzione ad altri paesi per ottenere la finanza,andate a guardare nel distretto parmiggiano reggiano,sono tutti pakistani ed indiani. se qualcuno non era d'accordo si trovava il sistema per ammorbidirlo e se si rifiutava di farsi ammorbidire passavano alle maniere forti. hanno scambiato la fetta di mercato internazionale ke ci siamo guadagnati in cambio di appoggio per il potere. per questo hanno saccheggiato tutte le regioni d'Italia lasciandone fuori solo tre. pensavano di essere piu' furbi però,alla fine,questi co....ni sono sotto ricatto,se non fanno quello che dicono li accuseranno per altro tradimento alla Nazione. hanno paura solo di questo,chi si spende o fanno tanto i responsabili. adesso,bisogna scegliere se salvare tante persone ignare o i pochi responsabili .. la decisione è vostra....! Guardate il video (dare fiducia a pd ed altri= suicidio.
  • Enrico Porceddu 4 anni fa
    Ciao ragazzi, sto cercando di denunciare alcuni fatti sconcertanti che ho potuto riscontrare alla Borsa internazionale del turismo a Berlino, se anche secondo voi questi fatti sono preoccupanti fate in modo che la notizia non si fermi qui! qua il link dell'articolo: http://enricoporceddu.blogspot.de/2013/03/borsa-internazionale-del-turismo.html BASTA CON GLI INCIUCCI!
  • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
    Grillo, Casaleggio, non destinate troppo poco ai parlamentari e ai consiglieri. Non è importante quanto prendono - in ogni caso meno di quanto non prendessero i precedenti - ma in quanti sono a prenderlo. E li dimezzeremo.
  • primipilo 4 anni fa
    abolire tutti i partiti; abolire i sindacati; ottenere il 100% dei voti;prendere a calci un culo la gente; abolire la stampa; ehi Gianroberto ma vedi che queste cose le hanno già fatte Hitler e Mussolini! se solo i tuoi discepoli studiassero un pò di storia. Comunque pazienza, fra vent'anni passerai anche tu. Ah dimenticavo, Beppe perchè non ci parli delle tredici società in Costa Rica, non è bello getare merda a Berlusconi per le sue società off-shore e non dire nulla sulle tue. Quando poi la smetti di fare proclami, ci spieghi come stanno le cose. Un saluto
    • MAURIZIO P. Utente certificato 4 anni fa
      Se tu avessi letto con attenzione l'articolo dell' Espresso avresti notato che Beppe Grillo non c'entra nulla con il progetto di suo cognato, e che il cognato, essendo squattrinato (a differenza di Silvio che ai Caraibi si è fatto un "condominio"-parole sue - di 25 milioni di euro) non ha costruito nulla . Credo tu sia incappato in una bufala costruita ad arte dai "comunisti" (chiamiamoli così...)
  • roberto bonfa 4 anni fa
    io credo che chi a 50000 euro da investire in azione e le perde puo andare a cagaregli sta bene e non ci rompa le palle è come andare al casino e giocare perdere e incazzarsi con il croupie ma dico io chi se ne frega della unipol e tutti quei poveri ignoranti di azionisti che si giocano i soldi se li giochi non li hai sudati ti sono stati regalati altrimenti non li giocavi il mio concetto non fa una piega quindi postate cose del cittadino non della finanza......MIA FIGLIA A SCUOLA A UN CESSO SOLO E SONO IN 100 ANDATE TUTTI AFFANCULO BASTARDI RICCONI INVESTITE IN ARMI PERCHE VI STIAMO VENENDO A PRENDERE TUTTI
    • Enzo M. Utente certificato 4 anni fa
      Gli errori grammaticali possono essere indotti anche dalla fretta di scrivere.....i concetti no!!!
    • Andrea Sciumbata 4 anni fa
      per Enzo M., Padova: perchè dai dell'ignorante??immagino che ti riferisci agli errori grammaticali!!siccome la sostanza è chiarissima presumo che la tua intelligenza ti ha portato a soffermarti sugli errori di grammatica invece di capire il concetto!! vero?
    • Enzo M. Utente certificato 4 anni fa
      Beata ignoranza!!!....
  • Diego Solito 4 anni fa
    Beppe per favore rispondi pubblicamente a Gianni Lannes, che da tempo chiede sul suo blog "Su la testa!" chiarimenti (evidentemente è poco informato) su alcuni aspetti che lui e diversi suoi lettori ritengono importanti per una verifica di trasparenza del movimento. http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2013/03/11-settembre-2001-strage-usa.html#comment-form_7550423708276144196 Sono un tuo elettore e sostenitore e mi farebbe piacere che il movimento trovasse un consenso stabile da parte di giornalisti seri e capaci come Gianni (che tu sicuramente conosci). Pertanto ti prego, rispondi pubblicamente a quanto da lui richiesto ormai da molti giorni sulla homepage del suo blog (purtroppo in questo spazio concesso non entra tutto): **************** INTERROGATIVI SENZA RISPOSTA DAL 4 MARZO 2013 Domande a Beppe Grillo 1) In quale consesso democratico lei è stato eletto Arbitro super partes del Movimento 5 Stelle e Garante d’Italia? 2) Qual è la sua posizione reale sul debito pubblico e sul signoraggio bancario? 3) Per quali ragioni nel 2008 ha incontrato segretamente l’ambasciatore USA, Ronald Spogli (emissario ufficiale di Bush junior) per discutere di programmi politici nello Stivale e non ha mai rivelato nulla all’opinione pubblica? 4) Lei ritiene che le centinaia di bombe nucleari di proprietà USA presenti illegalmente in Italia, in violazione del Trattato Internazionale di non proliferazione debbano essere immediatamente allontanate dal suolo nazionale per restituire sovranità territoriale al nostro Paese ed eliminare un pericolo per milioni di persone? 5) Cosa ci fa sul suo pianoforte, nel sontuoso salone della villa di Sant’Ilario (che vanta un mastodontico abuso edilizio sanato), una fotografia che la ritrae avvinghiata al presidente degli Stati Uniti d’America, Bill Clinton, membro del Bilderberg Group (un Club esclusivo e segreto che ha pianificato la creazione dell’Unione europea e dell’Euro)? ecc. ecc. Grazie
    • Enzo M. Utente certificato 4 anni fa
      Alle domande scomode non risponderà mai!!
  • Paolo 4 anni fa
    I parlamentari del Movimento 5 stelle non devono cedere alla suggestione di certa base di ex sesantottini e di partecipazionisti di sinistra stile anni '70; queste categorie formano una componente (mi auguro minoritaria)entrata nel movimento. Ma la storia ha dimostrato il fallimento e la mera natura di "paternalismo educazionista" funzinale all'ideologia e al potere comunista di quei modi di pensare. I parlamentari grillini non devono assolutamente fare alleanze o intese con il PD per rispetto al loro elettorato.
    • Enzo M. Utente certificato 4 anni fa
      Sei certo che tutto l'elettorato la pensi come te?
  • ivan 4 anni fa
    Il PD ha già portato avanti tutto il programma di Beppe Grillo. sono 50 anni che questo partito vuole fare cose oneste per il popolo. Ve lo dico perchè qualunque richiesta facciate il PD la ha già presentata in Parlamento come punto qualificante. Ma purtroppo le richieste non sono mai passate per colpa di qualcun altro. Questo è il PD in poche parole e questo sarà fintanto che avrà vita. Diminuzione dello stipendio dei parlamentari? Sicuramente il PD ha presentato uno o più disegni di legge, varie mozioni e tante altre cose per ottenere la diminuzione dello stipendio ai parlamentari ma purtroppo ha dovuto accettare l'aumento. Adesso il PD si chiede come mai abbiamo votato Grillo. Hanno ragione e noi dobbiamo rispondere che non volevamo votare Grillo, è stato qualcun altro a votarlo e purtroppo... purtroppo... esattamente come loro del PD, "portino pazienza e tornino a casa siori" e aspettino che ci faremo vivi presto a chiedere come e dove hanno preso i soldi.
  • Roberto Pascale 4 anni fa
    NON C'E' PIU' TEMPO, LA MISERIA CRESCE E IL POPOLO GRIDA LAVORO, LAVORO, LAVORO!! BEPPE, SEI SCESO ED HAI INIZIATO IN SICILIA E DA QUI OCCORRE PARTIRE, LA NOSTRA PROPOSTA E' DI ESPROPRIARE LE FABBRICHE CHIUSE E DI AVANZARE LA POSSIBILITA' DI NUOVE COSTRUZIONI: sono quasi tre anni che la Fiat di Termini Imerese ha chiuso e tutto il circondario lo ha seguito, l'intero sedime industriale è stato abbandonato. L'APPROVAZIONE DI UNA LEGGE DI ESPROPRIARE LE FABBRICHE CHIUSE e di proporre la costruzione di nuove auto anche ad idrogeno, alcool o della sola produzione di gasolio, così come è stato dimostrato proprio a Genova con la trasformazione della plastica riciclata in gasolio, FARA SMUOVERE GLI ALTI VERTICI IMPRENDITORIALI DELLA FIAT E DI ALTRE GROSSE SOCIETA' IN TUTTA LA NAZIONE. TRATTATE CON IL PD ENTRATE NEL GOVERNO E PROPONETECI QUESTE CONDIZIONI. NON C'E' PIU' TEMPO!! (Possiamo fornirvi le foto sullo stato dei siti abbandonati)
  • Gianfranco T. Utente certificato 4 anni fa
    L'investimento azionario è considerato a rischio, se ci si avvicina a questo strumento senza cognizione di causa i rischi che si corrono sono enormi. Nonostante la presenza di entità che dovrebbero svolgere un'attività di controllo del mercato, l'unica regola ancora valida è il famoso "uomo avvisato mezzo salvato". Se poi nello specifico si sono individuate delle anomalie, o veri e propri reati, l'unica azione da intraprendere è quella della denuncia.
  • Alfredo Vulcano 4 anni fa
    (null)
    • Alfredo Vulcano Utente certificato 4 anni fa
      A proposito di assicurazioni... Leggendo il programma 5S si evince che al trasporto privato si preferisce un uso più razionale delle risorse e sono d'accordo, ma ciò non toglie che ancora per un po' ci saranno milioni di italiani costretti ad usare le proprie auto ed allora bisogna proprio fare qualcosa contro lo Strapotere delle assicurazioni. Io scrivo dal sud (Salerno) per un auto pagata 500€ mi hanno chiesto per la rc 4000€ annui. Continuano a raccontare la favola delle truffe numerosissime. A parte che non é più vero,(anche quando era vero, era possibile solo grazie alla connivenza dei loro periti) la situazione attualmente è che un assicurato preferisce, a meno che non abbia distrutto l'auto, pagare cash di tasca propria per non vedere salire immediatamente e vertiginosamente la propria classe. Sarebbe penso molto più razionale se dessero la Possibilità di assicurarsi in base alla propria patente di guida, cioè una volta che mi sono assicureato posso guidare qualsiasi veicolo la mia patente mi consente senza pagare null'altro. Sarebbe anche per loro più facile seguire lo storico di un individuo. Ritengo poi assurdo che per una cosa obbligatoria come la rc questi signori abbiamo la libertà non solo di stabilire la tariffa base, ma anche di sindacare se assicurare o no ed a che prezzo una persona!
  • Dario Fumagalli Utente certificato 4 anni fa
    "LODEVOLE POST MA...DITEMI CHI HA CAPITO VERAMENTE COSA ACCADE ORMAI DA DECENNI IN ITALIA CON LE GRANDI MANOVRE FINANZIARIE? CERCATE DI FARE SCRIVERE DEI TECNICI ESPERTI CHE FACCIANO COMPRENDERE L'ORIGINE DEI NOSTRI MALI. L'ORIGINE DEI MALI DELLA SOCIETA' MONDIALE E' LA DISTRUZIONE DEL CAPITALISMO DEI PADRONI A FAVORE DEL CAPITALISMO DEI "NESSUNO". Guarda che lo scandalo Unipol lo hanno fatto i compagnetti nemici del capitalismo. Sono anche loro solo fuori per MANGIARE, lascia stare le ideologie, che i ladri sono apartitici e vogliono solo il maltolto.
  • lino basile 4 anni fa
    Perdonate la mia testardagine. Ma perchè in questo paese ogni volta che c' è uno scandalo da parte della falsa sinistra se ne parla poco o niente e quando lo commette Berlusconi ci vengono rotti i coglioni per mesi ? Lo sapete tutti che i soldi dell'iMU , si dice,siano serviti al Monte dei paschi per salvarla dalla bancarotta , però in un paese normale ci sarebbero già manette ai polsi di qualcuno . Invece niente .Quando si fece cadere la prima repubblica attraverso mani pulite le manette erano all'ordine del giorno.BAstava solo un sospetto. In più ho letto un articolo che il crak del MdP può costarci circa 35 miliardi che ovviamente pagheremo noi. Informatevi .Ciao.
    • MAURIZIO P. Utente certificato 4 anni fa
      Vero: "falsa sinistra", come quella di Zapatero, di Schroeder, di Blair e del Pasok
  • Alessandro Cafarelli 4 anni fa
    Il bello del blog è che tutti possono esprimere pareri anche su questioni che non conoscono e di cui colgono solo poche e parziali barlumi. Ma lo sapete che Fonsai era fallita? Che si indaga su Ligresti ? È non è certo per difendere Unipol. Se la sarebbe mangiata qualsiasi fondo internazionale
  • Antonio F. Malavenda Utente certificato 4 anni fa
    Che schifo! Per non parlare dei sindacati...12 milioni di iscritti che pagano 11 euro al mese...in un anno 1,5 miliardi di euro circa! Una pacchia!!!
  • Barba Figlio Utente certificato 4 anni fa
    http://m.youtube.com/#/watch?v=mdtxj-Jd-E4non avevo idea cosa significasse. ...
  • anna bondi Utente certificato 4 anni fa
    ciao a tutti, qualcuno a letto la notizia che favia non vuole uscire dal m5s? certo che questo non ha ritegno. ha lo stesso animo dei vecchi politici. non capisce che se torna a casa riacquista dignità. che poveretto. mi fa pena vederlo arrancare pur di mantenersi la poltrona.
    • Marina è un troll troll Utente certificato 4 anni fa
      Enzo M., Padova, svegliati , Favia continua a mangiare nel piatto dove ha caca** , ti pare normale ? Solo un verme ci riesce!
    • Enzo M. Utente certificato 4 anni fa
      Favia esercita un suo sacrosanto diritto, esattamente come il proprietario del marchio M5S gli ha vietato il suo utilizzo!....si chiama DEMOCRAZIA, non è una cosa scandalosa!!!
  • franco p. Utente certificato 4 anni fa
    Con chi non vuole abolire i finanziamenti pubblici ai partiti,non si fa nulla... Fassina ha detto che il PD non può esistere senza quattrini,e io gli dico: A si chi ha 500 euro al mese di pensione però ci può stare..... PARASSITI.....TUTTI A CASA...... AVANTI A TUTTO GRILLO..RIPRENDIAMOCI LA NOSTRA ITALIA....
    • Enzo M. Utente certificato 4 anni fa
      Se aspettate di sfasciarla, quale Italia poi vi ritrovate fra le mani?....magari poi date la colpa ai soliti partiti?....ora ci siete anche voi e da qua in avanti quel che succede è anche colpa/merito vostro!!!
  • Michele M. Utente certificato 4 anni fa
    LODEVOLE POST MA...DITEMI CHI HA CAPITO VERAMENTE COSA ACCADE ORMAI DA DECENNI IN ITALIA CON LE GRANDI MANOVRE FINANZIARIE? CERCATE DI FARE SCRIVERE DEI TECNICI ESPERTI CHE FACCIANO COMPRENDERE L'ORIGINE DEI NOSTRI MALI. L'ORIGINE DEI MALI DELLA SOCIETA' MONDIALE E' LA DISTRUZIONE DEL CAPITALISMO DEI PADRONI A FAVORE DEL CAPITALISMO DEI "NESSUNO".TROPPA GENTE RIFIUTA ANCORA L'ABC DELLA FINANZA. COSA CENTRA LA DESTRA E LA SINISTRA CHE ORMAI NON ESISTONO DA ANNI? COSA CENTRANO LE COOP O ALTRE STUPIDAGGINI, CERCATE DI RIFLETTERE...SONO I SOLDI FACILI DI NESSUN "PROPRIETARIO" CHE STANNO DISTRUGGENDO L'ITALIA ED IL MONDO, I POLITICI SONO SONO I LORO BURATTINI E NON HANNO PIU' ALCUN CONTROLLO DA ALMENO TRENTA QUARANTA ANNI.
  • Alessandro Balducci 4 anni fa
    Quando vi occuperete di SEAT Pagine Gialle. 700 mln di utile l'anno per 12 anni, 4 mld di bond portati via e la società in fallimento. Un bel regalo di D'Alema agli squali della finanza italiana. La vergogna è che nessuno ne parla...
  • Raffaele D. Utente certificato 4 anni fa
    Nessuna intesa col pd di Bersani.
  • John Smith 4 anni fa
    Egregi signori,unipol e' un emanazione del PD, delle cooperative rosse mps, pensavo che avreste contrastato la banda PD ma sembra che vi preparate a governare con questi signori??? Se siete coerenti con il vostro programma dite chiaramente che con lo smacchia giaguari non ci governate e si torna a votare.
  • Andrea cicolella 4 anni fa
    Dio grazie finalmente un articolo serio che tratta i temi di sempre ma finalmente da un approccio ragionevole!!! Bravi avanti tutta, molta infornazione poche sparate
  • Andrea Sciumbata Utente certificato 4 anni fa
    E perchè dovremmo salvare un partito che è pienamente responsabile della situazione di fallimento in cui ci troviamo??non per non essere buoni e capaci di perdonare, ma semplicemente per una questione di coerenza non possiamo scendere a patti con chi ci ha rovinati!!lavoriamo invece affinchè si rivada invece a votare il prima possibile in modo tale da raggiungere la vicina maggioranza assoluta e finalmente attuare il nostro programma senza compromessi!!
  • Raffaele D. Utente certificato 4 anni fa
    questione mps:gli azionisti si ritrovano con azioni che da 5euro valgono pochi centesimi.I responsabili politici devono risarcire i danni.
  • enrico Cavallero Utente certificato 4 anni fa
    A PROPOSITO DI BANCHE Il costo del “salvataggio” che il governo Monti ha effettuato con il Monte dei Paschi di Siena, istituto bancario “politico” e solidamente nelle mani da decenni della sinistra e del sindacato CGL è a dir poco vergognoso. Mentre le aziende italiane lottano quotidianamente senza risorse e le banche italiane che non danno crediti, che una di loro venga “salvata” ,in questo modo è una cosa che esce da ogni ragionamento. Pensate quante migliaia di imprese si sarebbero salvate e quante centinaia di migliaia di posti di lavoro sarebbero stati salvaguardati, quanti imprenditori non si sarebbero suicidati in Italia con 3.900.000.000 euro, settemilasettecento miliardi di vecchie lire, l’intero valore dell’IMU pagata sulla prima casa dagli italiani. “Noi del PD non ci occupiamo di banche!” diceva Bersani con una bugia incredibile e spudorata dopo che il suo partito ha controllato MPS da decenni nominando amministratori, fondazione, sindaci e controllori ed auto-beneficiandosi di fior di contributi ufficiali e non. Certo che se chi doveva controllare ieri oggi se pur ancora per poco ci governa e se chi ha imbrogliato è addirittura diventato presidente di tuti i bancari italiani, a chi spetta e chi avrà mai il coraggio di andare a fondo di queste coperture e complicità? Di certo non lo hanno mai fatto e mai lo faranno i giornalisti e gli editori politicizzati e complici di questo sistema molto più attenti nel difendere i loro compensi miliardari che la dovuta pluralità dell’informazione come dovrebbero
  • Raffaele D. Utente certificato 4 anni fa
    I responsabili di questo schifo,sono altri!
    • Andrea Sciumbata Utente certificato 4 anni fa
      tutti i partiti!!nessuno escluso!
  • Raffaele D. Utente certificato 4 anni fa
    Dovete spiegarmi cosa vi ha fatto Berlusconi!
    • MAURIZIO P. Utente certificato 4 anni fa
      E' più facile spiegarti cosa "non ci ha fatto"... Comunque ha approfittato di una falsa opposizione che, per certi versi, è stata peggiore del PDL, perché ha tradito brutalmente tanta brava gente e non l'ha rappresentata Se tu sei un simpatizzante di B. consolati, il PD è stato quasi peggiore del PDL (e io, prima, credevo perlomeno che il PD sbagliasse ma fosse onesto... ho sbagliato... solo l'appoggio a Monti e la ferocia con cui attaccano Grillo mi ha aperto gli occhi...)
    • Raffaele D. Utente certificato 4 anni fa
      Comunque in Italia ,il presidente del consiglio non ha grandi poteri per far fronte anche agli stessi del proprio partito.
    • Andrea Sciumbata Utente certificato 4 anni fa
      niente!!anzi siamo diventati tutti ricchi esattamente come diceva lui!!
  • Giuseppe Russo 4 anni fa
    ...continuate a votare Berlusconi (o PD...ma più Berlusconi)...che questi comportamenti sono figli del 20ennio a colori...
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    +Firma anche tu per cacciare B dal Parlamento(facendo applicare la legge 361 del 1957)In pochi giorni sul sito di Micromega.net sono già state raccolte 154.400 adesioni! Una legge sul conflitto di interessi,che rende B ineleggibile,esiste già Vittorio Cimiotta,Andrea Camilleri,Paolo Flores d’Arcais,Dario Fo,Margherita Hack,Franca Rame, Barbara Spinelli chiedono al nuovo Parlamento che venga finalmente applicata, e B non avrà più nessuna immunità di impunità B non era e non è eleggibile.Lo stabilisce la legge 361 del 1957,che è stata sistematicamente violata dalla Giunta delle elezioni della Camera dei deputati.Nel 1994 (maggioranza di cdx)e nel 1996 (maggioranza di csx,1°governo Prodi),un comitato animato da Vittorio Cimiotta (“Giustizia e libertà”) e composto da Roberto Borrello,Giuseppe Bozzi, Paolo Flores d’Arcais,Alessandro Galante Garrone, Ettore Gallo,Antonio Giolitti,Paolo Sylos Labini, Vito Laterza,Enzo Marzo,Alessandro Pizzorusso, Aldo Visalberghi e sostenuto da una campagna stampa de l’Espresso organizza i ricorsi dei cittadini elettori,ricorsi che vengono respinti dalla Giunta delle elezioni della Camera(con l’unico voto in dissenso dell’on. Luigi Saraceni, che il csx non confermerà nella Giunta del 1996) con la motivazione che l’art.10 comma 1 della legge dichiara in effetti che non sono eleggibili “coloro che in proprio o in qualità di rappresentanti legali di società o di imprese private risultino vincolati con lo Stato per contratti di opere o di somministrazioni,o per concessioni o autorizzazioni amministrative di notevole entità economica”,ma che “l’inciso ‘in proprio’doveva intendersi ‘in nome proprio’, e quindi non applicabile a B,atteso che questi non era titolare di concessioni televisive in nome proprio” Palese interpretazione da azzeccagarbugli,poiché come scrisse il presidente della Corte Costituzionale Ettore Gallo “ciò che conta è la concreta effettiva presenza dell’interesse privato e personale nei rapporti con lo Stato” segue sotto
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      +Tanto è vero che la “legge Mammì” del 6 agosto 1990, n° 223 sulla disciplina del sistema radiotelevisivo pubblico e privato stabiliva all’art. 12 il “Registro nazionale delle imprese radiotelevisive” e all’art. 17 comma 2 precisava che “qualora i concessionari privati siano costituiti in forma di società per azioni ecc. … la maggioranza delle azioni aventi diritto di voto e delle quote devono essere intestate a persone fisiche, o a società ecc. … purché siano comunque individuabili le persone fisiche che detengono o controllano le azioni aventi diritto al voto”. MicroMega decide perciò di riprendere quella battaglia di legalità ormai ventennale attraverso due iniziative: un appello di un gruppo di personalità della società civile, sui cui raccogliere on line le adesioni di tutti i cittadini (con l’obiettivo di migliaia e migliaia di firme), e il fac-simile del ricorso, che potrà essere attivato da ogni elettore del collegio senatoriale per il quale opterà B. Nell’ultimo giorno valido (20 giorni a partire dalla proclamazione degli eletti), MicroMega organizzerà la consegna di massa dei ricorsi alla Presidenza e alla Giunta delle elezioni del Senato. Vittorio Cimiotta, Andrea Camilleri, Paolo Flores d’Arcais,Dario Fo, Margherita Hack, Franca Rame, Barbara Spinelli FIRMA L'APPELLO http://temi.repubblica.it/micromega-appello/?action=vediappello/>
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Firma anche tu per cacciare B dal Parlamento(facendo applicare la legge 361 del 1957)In pochi giorni sul sito di Micromega.net sono già state raccolte 154.400 adesioni! Una legge sul conflitto di interessi,che rende B ineleggibile,esiste già Vittorio Cimiotta,Andrea Camilleri,Paolo Flores d’Arcais,Dario Fo,Margherita Hack,Franca Rame, Barbara Spinelli chiedono al nuovo Parlamento che venga finalmente applicata, e B non avrà più nessuna immunità di impunità B non era e non è eleggibile.Lo stabilisce la legge 361 del 1957,che è stata sistematicamente violata dalla Giunta delle elezioni della Camera dei deputati.Nel 1994 (maggioranza di cdx)e nel 1996 (maggioranza di csx,1°governo Prodi),un comitato animato da Vittorio Cimiotta (“Giustizia e libertà”) e composto da Roberto Borrello,Giuseppe Bozzi, Paolo Flores d’Arcais,Alessandro Galante Garrone, Ettore Gallo,Antonio Giolitti,Paolo Sylos Labini, Vito Laterza,Enzo Marzo,Alessandro Pizzorusso, Aldo Visalberghi e sostenuto da una campagna stampa de l’Espresso organizza i ricorsi dei cittadini elettori,ricorsi che vengono respinti dalla Giunta delle elezioni della Camera(con l’unico voto in dissenso dell’on. Luigi Saraceni, che il csx non confermerà nella Giunta del 1996) con la motivazione che l’art.10 comma 1 della legge dichiara in effetti che non sono eleggibili “coloro che in proprio o in qualità di rappresentanti legali di società o di imprese private risultino vincolati con lo Stato per contratti di opere o di somministrazioni,oppure per concessioni o autorizzazioni amministrative di notevole entità economica”,ma che “l’inciso ‘in proprio’doveva intendersi ‘in nome proprio’, e quindi non applicabile a B,atteso che questi non era titolare di concessioni televisive in nome proprio” Palese interpretazione da azzeccagarbugli,poiché come scrisse il presidente della Corte Costituzionale Ettore Gallo “ciò che conta è la concreta effettiva presenza dell’interesse privato e personale nei rapporti con lo Stato”. segue sotto
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      Tanto è vero che la “legge Mammì” del 6 agosto 1990, n° 223 sulla disciplina del sistema radiotelevisivo pubblico e privato stabiliva all’art. 12 il “Registro nazionale delle imprese radiotelevisive” e all’art. 17 comma 2 precisava che “qualora i concessionari privati siano costituiti in forma di società per azioni ecc. … la maggioranza delle azioni aventi diritto di voto e delle quote devono essere intestate a persone fisiche, o a società ecc. … purché siano comunque individuabili le persone fisiche che detengono o controllano le azioni aventi diritto al voto”. MicroMega decide perciò di riprendere quella battaglia di legalità ormai ventennale attraverso due iniziative: un appello di un gruppo di personalità della società civile, sui cui raccogliere on line le adesioni di tutti i cittadini (con l’obiettivo di migliaia e migliaia di firme), e il fac-simile del ricorso, che potrà essere attivato da ogni elettore del collegio senatoriale per il quale opterà B. Nell’ultimo giorno valido (20 giorni a partire dalla proclamazione degli eletti), MicroMega organizzerà la consegna di massa dei ricorsi alla Presidenza e alla Giunta delle elezioni del Senato. Vittorio Cimiotta, Andrea Camilleri, Paolo Flores d’Arcais, Dario Fo, Margherita Hack, Franca Rame, Barbara Spinelli FIRMA L'APPELLO http://temi.repubblica.it/micromega-appello/?action=vediappello/>
  • andrea ceccotti 4 anni fa
    Sul caso unipol fonsai devo dire con mio sommo rammarico di non aver puntato sul titolo giusto. Se avessi puntato 1000 euro sul titolo giusto ( fonsai ha 3 titoli quello ordinario quello risparmio e quello risparmio B) dall'oggi al domani sarei diventato milionario. Il titolo risparmio infatti ha avuto un balzo da 0,20 a 50 euro il giorno seguente l'acquisizione di unipol praticamente un 8000% in un giorno portando i miei 1000 euro a 8000000 . Mi aspettavo un altrettanto veloce crollo e invece il titolo ha continuato a salire fino agli attuali 89 euro . Ogni piccolo investitore avrebbe incassato all'istante secondo me ma invece non è accaduto. Questo si è molto molto strano. Ciò potrebbe anche significare che in quel valore non ci sono piccolo investitori ma solo grandi. Quando i piccoli investitori saranno tanti allora i grandi sposteranno in blocco i loro capitali e faranno cassa a spese dei piccoli !
  • Francesco C. Utente certificato 4 anni fa
    Aloha Everybody!!!!!!!!!!!!!!!! Altro che discutere di rimanere dentro l'eurozona o uscire dall'eurozona, legge elettorale, no al finanziamento pubblico ai partiti, pensioni d'oro da 90000 euro al mese, il fiscal compact, flessibilità del mondo del lavoro, l'aborto, l'eutanasia, il berlusconismo, togliere l'imu, le politiche della BCE, il FMI, la UE, le trattative stato-mafia, la magistratura giacobina, il PDmenoelle, la casa di Montecarlo di Fini, la pensione da 30000 euro lordi di Giuliano Amato e il vitalizio da 9000 euro di Veltroni, Rainer Bruederle, capogruppo parlamentare del partito liberale tedesco che prospetta l'uscita dell'Italia dall'eurozona, i PIIGS e i BRICS, l'energia solare, quella eolica, il nucleare insicuro, il biofuel che non serve a un cazzo, il combustibile a idrogeno che nessuna multinazionale s'azzarda a rischiare miliardi in ricerca perché sanno tutti che sarebbero soldi buttati nel cesso... Tutto inutile... :D Il nostro unico dio, cioé il petrolio, relativamente presto ( fra 10 o se va bene 40 anni ) ci abbandonerà perché non sarà più economicamente vantaggioso estrarlo e produrlo. E allora si che il mondo intero farà un bel balzo indietro di 150 anni... Adieu Italia... Cercate su youtube "un duro risveglio oil crash" Soltanto una piccola elité, meno del 1% per cento dell'umanità, continuerà a vivere con gli standard attuali. Il mondo finanziario, che si basa completamente sul mercato del petrolio, é come se fosse già morto. Io non vedo l'ora che arrivi l'"oil crash". Il 99% dell'umanità tornerà a vivere secondo tradizioni millenarie. Ovviamente l'età media si abbasserà a 50 anni, ma vivremo più intensamente il nostro tempo senza consumismo e stress. Secondo me possiamo già rinunciare alle pensioni: non ci sarà più nessun sistema pensionistico... E invece delle auto o moto, andremo in giro con il carretto trainato dal mulo. Eccezzionale!! Niente piu' calcio, televisione, computer, acqua corrente ecc...BUON OIL CRASH A TUTTI!! :D
  • Roberto Benfatto 4 anni fa
    che coglioni hahahaha, lo dico sempre io che affidare l'economia in mano a voi è da delirio, che sai versava in cattive acque lo si sapeva da prima dell'acquisizione da parte di UNIPOL così come che sarebbe stato necessario un forte aumento di capitale, non ci voleva un genio per capire che bisognava svignarsela per tempo bastava leggere i giornali. leggete il sole24 ore e il wall street journal invece del blog di grillo e vi fregheranno di meno
  • Roberto Giannini 4 anni fa
    Perchè dovremmo stare noi ai loro 8 punti del ca..., invece sono loro che dovrebbero stare ai nostri punti se vogliono mettere il culo in parlamento. Sono loro che devono approvare i nostri punti altrimenti se ne vadano AFFANCULO!!! Sono loro che hanno bisogno di noi per prolungare un po' la loro agonia; presto spariranno! Bersani ho sempre sostenuto che sei un mortadellone, moscio senza idee, senza interesse per la gente e senza p.... (come cavolo ti hanno eletto leader di un partito?) ogni volta che ti ascolto mi deprimi. Nei due miei post precedenti di qualche ora fa ho dimenticato questo punto fondamentale per la crescita e per proteggere il lavoro delle aziende Italiane. Difendiamo il VERO Made in Italy, concedendo il marchio solo alle aziende che hanno una filiera di produzione interamente certificata in ITALIA e multando pesantemente chi lo usa senza detenerne la qualifica. Divulgazione e pubblicità sui canali nazionali delle aziende con intera produzione della loro filiera in Italia. Introduzione per tutte le altre aziende che spostano la produzione delocalizzando di pesanti dazi doganali al fine di proteggere il lavoro nella nazione e tutelare chi invece decide di restare in Italia. Roberto Giannini
  • KOBA KOBA Utente certificato 4 anni fa
    Barbara una cagna maledetta!
  • giancarlo ranalli 4 anni fa
    caro beppe,e amici del nostro movimento.vorrei dire la mia a riguardo dei scrutatori!!!!! è mai possibile che questi personaggi siano sempre i soliti,anni,anni sempre loro?????gente con stipendio fisso!!ci sono molti disoccupati che non anno un centesimo di entrata,perchè non prendere loro come scrutatori.mi parrebbe una cosa giusta.
  • maurizio a. Utente certificato 4 anni fa
    Lavori socialmente utili per questi parlamentari falliti. Asfaltare strade, cambiare lampadine ai lampioni, aiutare gli anziani. Il tutto gratis solo per un piatto di minestra e un bicchiere d'acqua. Rilenceremmo l'economia!
  • michelangelo ciacciarell Utente certificato 4 anni fa
    FASSINA IL SOLITO BORGHESE DI SINISTRA,SALOTTIERO, POLITICAMENTE FUORI DAL TEMPO.LE SUE TESI OFFENDONO IL COMUNE SENSO DEL ROIDICOLO.PURTROPPO SI DEVE AVERE IL CORAGGIO DI SCONFIGGERLO SUL CAMPO.E' TRISTE, MA NON CI SONO ALTRE SOLUZIONI.
  • Barba Figlio Utente certificato 4 anni fa
    Asfaltiamoliiiiiiiiiii ! Vado bene così ? Dopo le minacce mi sono allineato.
  • Alberto 4 anni fa
    Amici, non dimentichiamoci mai che queste imprese hanno dei rami che troppo spesso esposti alle intemperie, nei momenti più difficili vengono tagliati via: i dipendenti. Essi vivono tranquille vite facendosi bastare stipendi da 1500 euro al mese con cui conducono decorose vite e danno un pò di linfa al commercio: comprano scarpe, cibo, benzina, qualche capriccio, libri... Quando una banca o un'assicurazione finisce in prima pagina, costoro diventano bersagli facili pur essendo estranei alle decisioni del management. Quando banche ed assicurazioni sono in difficoltà, tagliano i rami. E per non violare i diritti dei lavoratori, invocano provvedimenti disciplinari. Quindi prima di attaccare queste grosse realtà, bonificate il salvabile. La gente comune che porta a casa il suo stipendio.
  • Barba Figlio Utente certificato 4 anni fa
    Amichetti ? Marcia.su Roma !!! Troll vi asfalteremo ! Ahahaha
  • Michele Bozzo Utente certificato 4 anni fa
    Michele Bozzo ha aggiunto 4 foto. VORREI - ESSERE ORGOGLIOSO E FIERO DI SENTIRMI ITALIANO - SENTIRMI TUTELATO DAL MIO STATO - SENTIRE LA MIA FAMIGLIA PROTETTA DALLO STATO - SENTIRE IN CUOR MIO UN FUTURO PER I MIEI FIGLI - SENTIRMI ASCOLTATO DALLO STATO - AIUTATO NELLE DIFFICOLTà - PARTE ATTIVA DELLO STATO - AMATO DALLO STATO - FORTE DEL MIO STATO MI SENTO: - ABBANDONATO - TRUFFATO - CONSIDERATO IMBECILLE - IGNORANTE - CARNE DA MACELLO - SCHIAVO E PRIGIONIERO - PADRE IMPOTENTE VERSO IL FUTURO DEI MIEI FIGLI - FALLITO - INCAPACE DI REAGIRE - SENZA SPERANZA - DESTINATO ALL'EMIGRAZIONE RINGRAZIO TUTTA LA CLASSE POLITICA PER QUESTO, FIERO DI ESSERE UNO CHE HA RISPOSTO LE SUE SPERANZE NEL MOVIMENTO 5 STELLE E IN BEPPE GRILLO, UNICO UOMO COERENTE CAPACE DI SOGNARE UN SOGNO DI LIBERTà E DI PERPETUARLO PER ANNI CON COERENZA E COSTANZA, UNICO UOMO CHE MI HA DATO UNA SPERANZA VERA CONCRETA NONOSTANTE INFINITE DIFFICOLTà. UNICO UOMO AD AVER SEMPRE URLATO LA VERITà ANCHE AI SORDI. INCREDULO DAVANTI ALL'IGNORANZA LA CECITà E LA COSTANZA DI UNA CLASSE POLITICA CHE ANCORA OGGI MI CONSIDERA NULLITà IGNORANTE E MIRA CON PAROLE RIDICOLE A CONSERVARE IL SUO POSTO DI PADRONE DEMOCRATICO (QUESTA SAREBBE LA DEMOCRAZIA???) PER I SUOI LURIDI INTERESSI INCURANTE DI CHI MUORE NEL SILENZIO..... NON HO PAROLE SE NON DI VERGOGNA... MI RITROVO AD AVERE VERGOGNA DI ESSERE ITALIANO E QUESTO DAVVERO MI RENDE TRISTE... HO 2 PAROLE X GRILLO ... POTRà ESSERE CHI VUOLE COME VUOLE E QUANTO E QUANDO VUOLE MA A LUI IO DEVO SOLO DIRE OGGI: GRAZIE! MICHELE BOZZO
    • marina agnello 4 anni fa
      MA CHE HAI LE VISIONI????????????? MA CHE T'HA FATTO gRILLO...UN ACCREDITO SOSTANZIOSO SUL CONTO CORRENTE??????NO, NON CREDO, TROPPO TIRCHIO.... QUELLO PENSA SOLO AL SUO DI C/C ALLORA SEI TU UN Pò INVASATO. FATTI CURARE!
    • maurizio a. Utente certificato 4 anni fa
      Condivido tranne lo stampatello
  • Davide B. Utente certificato 4 anni fa
    No niente olio di ricino, direi piuttosto che, dopo avere restituito agli italiani i soldi che gli hanno rubato per tutti questi anni, i tuoi amichetti mafiosi potranno trascorrere un pò di tempo in qualche colonia penale ( al posto dei ladri di galline ).
  • Barba Figlio Utente certificato 4 anni fa
    A chi dissente olio di ricino !
    • Barba Figlio Utente certificato 4 anni fa
      Capra leggi bene ho scritto figlio non sono una donna. Sei una Troll devi stare zitta !
    • Chiara e Tondo 4 anni fa
      Quelli sono i personaggi che hai votato tu, se non te ne sei accorta di chi ha trasformato una quasi-democrazia in regime in questi anni, ignorante!
  • LUCA A. Utente certificato 4 anni fa
    CON MONTEPASCHI IL GIOCHINO è DURATO 2 O 3 AUMENTI CAPITALE IN 3 ANNI . MA ORAMAI LA BARCA NON DAVA PIU AFFIDAMENTO VISTO L'ENORME BUCO ALLOSA SI è DECISO DI SCARICARLA ALLO STATO ATTRAVERSO I MORTI BOND. COSI OLTRE AL DANNO LE BEFFE. AZIONISTI PRESSOCHè FALLITI E DEBITO SCARICATO ALL'ITALIA. I MORTI BOND SONO LA NOSTRA IMU HANNO DOVUTO FARLO PER BLOCCARE L'EMOTRAGGIA PER GARANTIRE I CONTO CORRENTI ORAMAI NON PIU COPERTI. SE NON LO AVESSERO FATTO SAREBBE SALTATO L'INTERO SISTEMA BANCARIO ITALIANO. STO PENSANDO ADDIRITTURA CHE IL MORTI SIA STATO MANDATO AL GOVERNO SOLO PER RIMEDIARE ALLA FALLA ENORME ALTRO CHE GOVERNO TECNICO. L'EUROPA E LA BUNDERSBANK HA MANDATO L'OMINO DEL BILDERBERG PER TAPPARE LA FALLA E BASTA. DELL'ITALIA A QUESTI TECNICI NON IMPORTA UN BEL NULLA.
  • LUCA A. Utente certificato 4 anni fa
    LA STESSA SITUAZIONE AVVERRA IN FUTURO CON TELECOM UNA VOLTA SPOLPATA E SVENDUTI GLI APPARATI UTILI. IL DEBITO SUPERA ORAMAI DI MOLTO IL CAPITALE SOCIALE QUINDI è GIA FALLITA DI FATTO. PROSSIME MANOVRE SIMILI VEDO A2A , QUASI TUTTE LE BANCHE (UNICREDITO, MONTE PASCHI E POPOLARE DI MILANO LO HANNO APPENA FATTO MA NON BASTA)CON ENEL NON SI PROCEDE MA APPENA GLI UTILI CALERANNO E NON PAGHERANNO GLI INTERESSI SUL DEBITO ALLA BANCHE SI COMINCERA AD EVECUARE L'AZIENDA(ANCHE QUI IL DEBITO SUPERA CAPITALE SOCIALE)
  • Davide B. Utente certificato 4 anni fa
    chi le paga le guardie del corpo di sti stronzi?
  • FRANCO ALBATROS 4 anni fa
    Se mi é consentito devo inviare un messaggio al M5S, ma poiché il portale del Movimento non lascia inserire messaggi da un paio di giorni (forse é bloccato), linko quí il messaggio che voglio trasmetter loro, sperando che venga letto da chi di dovere. Ringrazio la Redazione. albatros8080@gmail.com http://i45.tinypic.com/144fmo.jpg http://i47.tinypic.com/2qlwi0p.jpg Cordialmente
  • LUCA A. Utente certificato 4 anni fa
    QUESTO NON è UN AUMENTO DI CAPITALE . è UN FALLIMENTO CONTROLLATO.COME QUANDO SI FA CADERE UN EDIFICIO CON LE CARICHE ESPLOSIVE. SI POTEVA FARE COME CON PARMALAT O ALITALIA . MA IN QUESTO MODO è MASCHERATO IL DEBITO ENORME VIENE COPERTO DALLA RICAPITALIZZAZIONE DI POCHI AZZERANDO IL VALORE AZIENDA. L'AZIENDA IN QUESTO MODO PASSA DI MANO E I VECCHI AZIONISTI SONO COME FALLITI. LO STESSO è STATO FATTO CON POPOLARE DI MILANO E CON ALTRE SITUAZINI SIMILI. è QUINDI SBAGLIATO PARLARE DI AUMENTO DI CAPITALE è UN TERMINE IMPROPRIO. è UN FALLIMENTO CONTROLLATO E MANOVRATO. IL FONDO NON è STATO SFORTUNATO AD ACQUISTARE SONO COSE PREPARATE AD ARTE.
  • francesco valente 4 anni fa
    l'affare UNIPOL è una truffa, personalmente avevo a disposizione un centinaio di azioni dal valore complessivo intorno a circa 800 euro oggi non valgono niente. posso accettare anche l'aumento di capitale, ma se verso dei soldi vuol dire che il capitale c'è... come mai sono spariti fior di milioni o miliardi di euro e nessuno dice niente ? altro sistema tipo MPS ? andrebbero indagati i responsabili e messi in galerea oltre che portargli via tutto il maltorto.
  • Max Stirner Utente certificato 4 anni fa
    UNA RISPOSTA ADEGUATA AGLI STALKERS PIDDINI Cosa aspettate votare la fiducia al M5S? Realizziamo quei 8/10 punti pattuiti, compresa la legge elettorale poi tutti al voto! Cosa ci vuole? AD OGNI COGLIONAZZO DEL PD CHE VIENE A FARCI LE PIPPE SUL BLOG, POSTATE SOLO QUESTA RISPOSTA AI LORO SOTTOCOMMENTI: DEVE DIVENTARE UN TORMENTONE. SPARGETELO OVUNQUE.
    • Marina è un troll troll Utente certificato 4 anni fa
      questa è una risposta seria , non ne vale la pena , è più divertente sputtanarli e mandarli affanc***:
  • Fabrizio F. Utente certificato 4 anni fa
    Quando in Italia, fino ad ora, si é cercato di creare e promuovere un Bipolarismo assoluto si é sempre cercato di imporre l'oligarchia di un solo Partito...quello dei ladri di Stato. Assolutamente da vedere: http://www.youtube.com/watch?v=9U0twsbhcZI
  • Marco Casarza Utente certificato 4 anni fa
    INIZIO A ODIARE LA D'URSO... ORA A POMERIGGIO 5 HA APERTO LA TRASMISSIONE DICENDO: Mentre i grillini non accettano l'alleanza col PD gli italiani si tolgono la vita... Come se la colpa fosse del movimento 5 stelle... DIVENTO PAZZO A SENTIRE STE COSE... BARBARA D'URSO: CORROTTA, LECCACULO, BAGASSA...
  • Lorenzo M. Utente certificato 4 anni fa
    Le stanno provando tutte per diffamare il 5 Stelle. Dopo l'autista di Grillo, adesso hanno tiranto in ballo il cugino di Grillo che fa l'avvocato e difenderebbe uno che è stato querelato... Nei prossimi giorni ci proveranno sempre di più, soprattutto il PD che è molto arrabbiato per il fallimento dello "scounting". Certo che con MPS, Unipol, Antonveneta Lusi, Penati e compagnia fa un po' sorridere sentire i piddini che dicono che Grillo deve fare chiarezza.
  • Lallo Alberti 4 anni fa
    Per Grillo/Casaleggio: occhio a dire no ad un governo di minoranza PD/SEL. In quegli otto punti ci sono temi del tutto condivisibili. Inoltre, dopo un governo di minoranza: > Analisi di C.B. che condivido: http://carlobertani.blogspot.it/2013/03/mario-draghi-aviatore.html
    • KOBA KOBA Utente certificato 4 anni fa
      Cosa aspettate votare la fiducia al M5S? Realizziamo quei 8/10 punti pattuiti, compresa la legge elettorale poi tutti al voto! Cosa ci vuole?
    • Lorenzo M. Utente certificato 4 anni fa
      Il PD e i suoi alleati hanno molti più punti in comune col PDL, a partire dagli stipendi dei loro parlamentari, quindi il governo lo facciano con loro se vogliono. Il 5 Stelle non si capisce perchè dovrebbe autodistruggersi per salvare il PD, partito destinato a sfasciarsi con l'evolversi dello scandalo MPS.
  • fabrizio castellana Utente certificato 4 anni fa
    Il paese è al fallimento. La Grecia è già tecnicamente fallita e ci dicono ancora che sperano di salvarla. Le politiche che dovrebbero recuperare la situazione finanziaria degli stati in realtà li abbattono. Anche in Portogallo e Spagna comincia a mostrarsi la fame. Anche in Italia la situazione delle fasce più deboli di cittadini è drammatica, e i conti dello stato sono irrimediabili. E il rimedio che ci propongono aumenta la malattia. Presto il disagio economico si allargherà a fasce sempre più ampie della popolazione. Il comune di Torino se non sbaglio è sotto per più di tre miliardi! Come è possibile pensare che possa riprendersi se tutto non cambia radicalmente? I comuni sono praticamente tutti al collasso economico, compreso il vostro, e così province, regioni, asl, ospedali, scuole ... presto lo stato italiano comincerà ad avere problemi a pagare pensioni e stipendi ... A gestire questa catastrofe finanziaria abbiamo persone che con la loro disonestà mista a incompetenza hanno permesso di arrivare a questo punto, distratte o perse nei propri interessi personali. L'iceberg si avvicina e abbiamo tanti schettino al timone. Si salvi chi può.
    • Alfredo Di Caro 4 anni fa
      Tutto vero. Ma in questo momento mi sembra che il Movimento stia ballando sulla nostra tomba di cittadini (in cui ci hanno messo i politici, ad iniziare dal sig.b.). Se si vuole fare il salto bisogna trovare la forza di cambiare legge elettorale e fare 4 cose fondamentali per il lavoro, e tra 6 mesi, forti anche del senso di responsabilità dimostrato, si sarà pronti ad avere oltre il 50% dei voti. Questo non significa associarsi a qualcuno, ma spingere gli altri e la vecchia politica a muoversi sui punti concreti del M5S. Altrimenti si sprofonderà ancora di più, tutti. Anche chi ha creduto nella possibilità di cambiamento.
  • bernardo b. Utente certificato 4 anni fa
    M5S verso il Parlamento. “Copasir e Vigilanza Rai? Spettano a noi” La supervisione del programma spetterà alla rete, ai cittadini che da casa potranno dire la loro, chiosa ancora Bono, che poi “ipoteca” Copasir (Comitato parlamentare per la sicurezza della Repubblica) e commissione di Vigilanza Rai: “Spettano a noi, siamo il primo partito”, a Montecitorio. “L’obiettivo è controllare e vigilare per ridare libertà al paese – conclude Bono- e magari fare luce sui tanti misteri d’Italia degli ultimi 40 anni”. trovare i scheletri nei armadi dei servizi segreti
  • walter rocca 4 anni fa
    il M5S è l'ultima speranza, l'ultima spiaggia! Tirem'innanzi!!! Costi quel che costi.
  • Giuseppe Pog. Utente certificato 4 anni fa
    Questo è un mondo di matti! O criminali! http://www.facebook.com/photo.php?fbid=337040289750425
  • Marco Casarza Utente certificato 4 anni fa
    HO APPENA LETTO IL POST DI GRILLO CHE VEDO SOLO ORA: IL PARLAMENTO INIZIA QUI... fantastico... si inizia respirare aria nuova... Non seguivo la politica da anni, ora mi sento appassionato, non vedo l'ora di vedere le notzie successive... come un libro fatto finora di capitoli bui, vuoti, ora invece il libro inizia ad avere un senso... BEPPE, TI AMO, GRAZIE PER LA SPERANZA CHE CI STAI RIDANDO...
    • maurizio di curzio Utente certificato 4 anni fa
      Aiuto!!!! Non sto rispondendo al commento diretto a questo blog, perchè non ho capito ancora bene come devo fare. " non è una critica verso Beppe Grillo ne al movimento" voglio chiedere solamente aiuto perchè sono stato definito e ho capitò di essere stato definito come "idealista" ma che vuol dire mi devo preocupare? Se dico che la cosa giusta da fare è votare movimento 5 stelle mi dicono che sono un "idealista"se dico qual'è la cosa giusta fare mi dicono che sono "idealista" ??? Mi devo preocupare? E' grave? Qual'e la cura? Aiuto!!!!
  • Francesco G. Utente certificato 4 anni fa
    Dal Colosseo a Montecitorio a piedi il 15 marzo. Tutti a Roma!!! Elettori,attivisti,simpatizzanti del Movimento tutti ad accompagnare i nostri ragazzi, credo che saremo oltre 100 mila persone. E' il caso di andare armati. Armati di pomodori e uova marcie da scaricare in testa ai politici che incontreremo per strada. E questa volta nessuna talevisione lo potrà nascondere. Un ringraziamento a Gianluigi Paragone. Ieri in un suo servizio su " l'ultima parola" si è visto come la gente tratta ormai questi delinquenti. Veltoni ( con la scorta) è stato oggetto di pesanti insulti da parte di alcuni passanti : Demente torna a casa, ladro, farabutto etc. etc. Ma chissà perchè in TV non si è visto nulla tranne appunto nella trasmissione di Paragone
    • augusto t. Utente certificato 4 anni fa
      se continui a dire stronzate davanti a montecitorio ci trovi l'esercito, non dire cavolate e leggi meno favole......100.000 ad accompagnare dei venduti....ma vit c t n va
    • Marco Casarza Utente certificato 4 anni fa
      HAHAAH GRANDE. CONCORDO.... PORCA PUTTENA ME PORTO 2 TONNELLATE DE UOVA MARCIE...
    • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
      Non antare vittoria presto con Paragone, finchè non manderà in onda qualcosa di simile (si dice bipartisan) ad esempio con cicchitto o con alfano....behhhhh! credo che non vedremo mai una simil cosa. Paragone rimane un normale leccaculo del sistema come Veapa e tantisimi, quasi tutti, anzi non si salva nessuno, anzi si TRAVAGLIO e la banda FQ compre la banda osiris.
  • Valentina Ruz Utente certificato 4 anni fa
    però scusate perché non accettare un'intervista, scirtta o video, anche con registrazione in proprio? se travisano, puoi sempre postare il video e l'audio originale per chiarezza e sputtanamento. cioè, non è che ci vuole un genio.
    • Valentina Ruz Utente certificato 4 anni fa
      no.
    • Alessandro Crapanzano Belfast Utente certificato 4 anni fa
      si ma dopo che lo hai fatto 1000 volte cominci a scocciarti di dover pubblicare video integrali no?
  • Renato D. Utente certificato 4 anni fa
    L'indirizzo produttivo dell'Italia, andrebbe distolto dalla fallimentari industrie e fatto convergere nel "Petrolio del Futuro", ossia la produzione su scala nazionale di generi alimentari, in questa materia il nostro Paese potrebbe avere il Monopolio Europeo, sempre che esca dalla EU, con le sue quote latte, quote salame, quote qua e la. Si va bene, un po' d'industria per quello che serve, ma poi trasformare le nostre inquinate terre in un giardino, investire in turismo, facolta' di agraria, istituti di ricerca agraria, conversione ad uso agricolo e per zootecnia di enormi aree abbandonate o peggio sotto il pericolo di speculatori del cemento; chi non lavora la terra, va lasciato senza. Questo a mio avviso e' il petrolio del futuro, meglio del petrolio stesso, perche' si puo' rinuncire ad un pieno di benzina, ma saltare i pasti e' molto piu' duro. Italiani! Ritrovate la strada della campagna, che la salute ci guadagna.....La produzione vincente del futuro si chiama trasformazione del prodotto agricolo grezzo in semilavorato o prodotto finito, conserve e semiconserve; che so? 50 milioni di forme di parmigiano? 100 milioni di prosciutti? Forza che se magna!
  • Giuseppe Fiorenza 4 anni fa
    QUANTA ESASPERAZIONE NEI COMMENTI! Tanti non hanno piú il senzo dello STATO, Se non credi nella tua ITALIA non sei nessuno!!! e se questa ITALIA la Hanno ridotta male, solo tutti insieme la possiamo risollevare. SE L`ITALIA si risolleva tutti noi staremo meglio e la dignitá delle persone riacquisterá il senzo di appartenenza. NON PERDIAMO TEMPO in chiacchiere, senza GOVERNO non si é nessuno!
    • Alessandro Crapanzano Belfast Utente certificato 4 anni fa
      giuseppe ti ha mai detto qulacuno che il sovrano è il parlamento mentre il governo esegue solamente? ripetizioni di costituzione?
  • Marco Casarza Utente certificato 4 anni fa
    RAGAZZI, HO APPENA VISTO IL TG... RENZI E' IN CARICA, LO VEDO MOTIVATO MICA MALE... HA PROPOSTO GLI 8 PUNTI DI BERSANI PIU' L'ELIMINAZIONE DEI FONDI AI PARTITI... ANCHE SE E' VERO CHE TUTTO CIO' CHE CONTA E' CHE SI FACCIANO LE COSE, A DIPENDENZA DI CHI LE FA... PERO' DEVO ANHE DIRE CHE MI DISPIACEREBBE SE LA GENTE SI FA ABBINDOLARE DAI BEI 9 PUNTI, E INVECE CHE DARE IL VOTO AL MOVIMENTO 5 STELLE LO DA AL PD... RAGAZZI RAGIONATE... CON GRILLO AVRETE DI PIU' CHE COL PD... NON BASTA UN CAMBIAMENTO, CI VUOLE UNA RIVOLUZIONE, RICOSTRUIRE DA ZERO... (ANCHE SE A ME RENZI DEVO DIRE CHE PIACE, CONTINUERO' A VOTARE 5 STELLE
    • LUCA A. Utente certificato 4 anni fa
      ma sto renzi ma perche non molla e viene nel 5 stelle. mi sembra il figlioccio veltroni bello ma innocuo e alla fine inefficace. se ha le palle che rottami come dice.
  • fabrizio castellana Utente certificato 4 anni fa
    Gli italiani all'estero che seguono il movimento e hanno capito che è l'occasione di riportare la democrazia in mano ai cittadini, potrebbero organizzarsi con i nuovi connazionale e creare movimenti analoghi nei loro paesi. Questi movimenti poi potrebbero coordinarsi e cercare di cominciare ad incidere anche sulle politiche mondiali. Ci sono parecchi cervelli in giro fuggiti dall'Italia, è una risorsa per il movimento.
  • vito asaro 4 anni fa
    sono stanco di vivere in un paese di merdacce.in un paese illegale.in un paese senza dignità.in un paese di codardi.in un paese dove chi viene bocciato pretende scatti in avanti.basta.il pd aveva un progetto.creare un governo insieme a monti per portarne avanti l'agenda.sono stati bocciati.DEBBONO ,SOLO,DICHIARARE IL LORO FALLIMENTO E TOGLIERSI DALLE PALLE. a tutti coloro che vengono ui a chiedere inciuci.a cercare di scaricare le loro miserie sul m5s:lo sappiamo che vi interessa,solo,salvaguardare il vostro misero orticello.andatevene a fanculo.ui si cerca di fare dell'italia una vera nazione.siamo lontani mille miglia dalla vostra idea di nazione fatta da un'accozzaglia di pusillanini che amano l'immoralità e la paralegalità.basta con i furbastri:VOGLIAMO,SOLO,PERSONE INTELLIGENTI.
    • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
      Caro Isola Felice, aeri pieni, ristoranti zeppi....hai risposto al commento con una altra domanda che è la stessa "risposta" che darebbe il trota (laurato in albania) quando gli si chiedeva: Lei è stato bocciato ? e lui : bocciato da chi, da che cosa? Ecco perchè siamo giunti a questi livelli, per "personaggi" come il trota e per gli ITALIOTA come Lei. Si legga per benino il commento, e cerchi di rispondere in modo adeguato, possibilmente con dati reali e magari senza anteporre i bene-amati beniamini della politica nostrana, artefici dello sfascio Italiaco....che spero lei non abbia collaborato o essere colluso. Mi scusi.
    • Mario P. Utente certificato 4 anni fa
      Ma sono stati bocciati da chi? Torna nei ranghi va e ringrazia la legge elettorare del tuo amico calderoli..
  • davide i. Utente certificato 4 anni fa
    E' IN UNA DOMENICA DI MARZO VI RACCONTAI TUTTO DI UNIPOL FONSAI..(Ultima Parte) Ci fù di fatto una soluzione alternativa proposta da un fondo chiamato sator e palladio alternativa a questa fusione anche perchè non parlava di"ROTTAMARE" il vecchio azionista ma non venne mai presa seriamente in considerazione..Tutto era già deciso dalle mani forti e sapienti tutto era già pianificato. Le mie domande sono semplici: Fonsai non si poteva salvare da sola se era con i bilanci in rosso. Ovvero accertate le responsabilità dei LIGRESTI nel gestire la società come bancomat, non bastava girare pagina tenere duro è aspettare i dati del nuovo corso? Perché non si poteva fare un adc riservato ai vecchi azionisti fonsai e sistemare il momentaneo rosso? Perchè doveva fondersi con unipol? Perchè la consob, non ha obbligato unipol a fare un offerta pubblica su milano assicurazioni??? Ma il famoso papello di nagel e ligresti che fine a fatto? VEDREMO…
  • giuseppe miniello Utente certificato 4 anni fa
    non è possibile, ma i fatti lo confermano. ci sono ancora troppi italiani cosi bene ammanicati nel sistema della mafia politica che non riescono a far entrare nella propria testa che la maggior parte degli italiani ne hanno piene le palle di questo sistema mafioso dei partiti. noi del movimento ribatteremo colpo su colpo alle squallide declamazioni e proclami di parte con tutta l'energia necessaria, ed a qualunque costo le teste dure devono capire che siamo pronti a tutto pur di applicare la vera democrazia basata sull'onesta dei rappresentanti, e dalla forma di democrazia diretta che vogliamo instaurare per il bene dei cittadini.
  • peppe, s. Utente certificato 4 anni fa
    Berlusconi dal San Raffaele contro i pm: “Vogliono farmi fare la fine di Craxi” SI, è vero ! Lo vogliamo!
    • Marina è un troll troll Utente certificato 4 anni fa
      non sono d'accordo , Craxi se ne andato in villeggiatura a spese nostre . Il Berlusca deve finire in galera.
    • giuseppe miniello Utente certificato 4 anni fa
      si ti vogliamo curare la vista in una segreta poco illuminata e soprattutto senza puttane.
  • Pasquale Balbi Utente certificato 4 anni fa
    Prima d'ogni cosa desidero fare gli auguri a tutti i nuovi eletti sia della lista grillo che del pd. Voglio logicamente augurarmi che sappiano rendersi responsabile della loro nuova gestione che si sono assunti difronte alla governabilità del paese. Certamente le cose dovranno cambiare in meglio e non in peggio, questo nell'interesso specialmente della nuova generazione. Chi scrive è una persona che ha dato molto a questa società con i suoi quarant'anni di lavoro onesto e di responsabilità e non desidero rimanerne deluso alla fine dei miei giorni di vita.Ho superto gli ottant'anni auguri:
  • ChiaraLuce C. Utente certificato 4 anni fa
    BERLUSCONI ha dichiato qualche ora fa: "Grillo è una persona cattiva, non sa cosa sia l'amicizia e ve lo dico io che lo conosco bene perché frequentavo, come lui, il mondo dello spettacolo. Adesso voglio mettermi a studiare Hitler perché i discorsi di Grillo sono come quelli del Führer. Dicono le stesse cose". Read more: http://it.ibtimes.com/articles/44527/20130310/berlusconi-san-raffaele-visita-fiscale-grillo.htm#ixzz2N8XCj0Np Ora sappiamo che l'Uveitizzato ci ha provato anche lui e che Grillo l'avrà mandato a quel paese. Bravo Beppe, niente accordi con nessuno, qui, o rifacciamo l'Italia, o si muore!
    • Marco Casarza Utente certificato 4 anni fa
      Concordo... E' ridicolo quell'uomo. Un essere insignificante.
  • Davide B. Utente certificato 4 anni fa
    Signori Politici, pure il Papa si è dimesso. 1/3 degli italiani vi ha mandato affanculo e voi ancora state attaccati alla poltrona. Questi volete voi €€€€€€€€ tò pigliate €€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€, ancora? Tié €€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€ tò €€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€ e vai magna tié €€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€ ce n'è ancora tò €€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€ tié pure questi $$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$ vi piacciono? tié$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€
    • Lido Pacciardi Utente certificato 4 anni fa
      Lei è un... bischero. Detto alla buona, come si usa in toscana... Continui con queste amenità e certamente cambierà le cose e risolverà i problemi dell'Italia e degli italiani...
  • davide i. Utente certificato 4 anni fa
    continua..... E' IN UNA DOMENICA DI MARZO VI RACCONTAI TUTTO DI UNIPOL FONSAI.. (II PARTE) L’adc monstre, non ricordo a memoria e pure ne ho visti a centinaia di così distruttivi, difatto azzera il vecchio azionariato Fonsai, l’azionariato post adc è completamente stravolto, contemporaneamente nelle medesime due settimane la stessa unipol è sotto adc per recuperare denaro fresco!!! Ma come ha fatto unipol ad entrare nell’azionariato fonsai…con il semplice diritto di opzione??ma quando mai?????????Gli architetti prima di fare i due adc ovviamente con bene placito di consob etc etc, avevano comunicato al mercato, di fatto UNIPOL , che i vari CDA avevano senza non pochi problemi, tuttora ci sono… architettato l’operazione di fusione che dovrebbe andare in porto entro l’estate, che per salvare la baracca fonsai dal predone Ligresti, ci sarebbe stata una fusione a quattro tra unipol, fonsai ,milano assicurazione e premafin . Ovviamente diviene che unipol controlla difatto il cda di premafin che controlla fonsai che controlla milano……….è il gioco è fatto. In sequenza vengono deliberati i concambi, per me completamente inadeguati e finti,”contesto i bilanci Unipol..” vengono deliberati i due adc, e come per magia con questa fusione a quattro unipol si ritrova azionista di maggioranza di Fonsai e di fatto controlla milano assicurazione. Ma quanto hanno sborsato i vertici di unipol per entrare nel capitale di fonsai??Praticamente Zero. I concambi hanno determinato il tutto… con l’adc mediobanca è UniCredit, rientrano dei loro soldi, fonsai è azzerata nel suo vecchio azionariato. Per darvi l’idea chi aveva investito 1000 euro in fonsai per rimanere con la stessa percentuale di azioni dopo l’adc doveva cacciare circa 245.000 euro… secondo voi , i piccoli potevano opporsi?, potevano fare qualcosa. Continua
  • Antonino Sparrano Utente certificato 4 anni fa
    Salve a tutti. Volevo augurare ai nei eletti buon lavoro, ma ricordare a loro la grande speranza che voi rappresentate per il popolo italiano. Abbiamo , per la prima volta nella storia d'Italia di avere rappresentanti cittadini all'interno del parlamento. Rappresentate la speranza, rappresentate il cambiamento della società civile. Per la prima volta siamo presenti, per la prima volta possiamo cambiare la vita di noi tutti. Beppe grillo , vai sempre avanti con i tuoi progetti e continueremo a seguirti. Le chiacchiere dei giornali non ci interessano. Tu rappresenti il nostro futuro e meriti la fiducia di tutti noi. Ricordo una tua frase " diamo un po' di noi a gli altri " . Tu lo hai detto e fatto, e faccio come te. Buon lavoro a te Beppe e ai neo eletti. Viva il M5S
  • Ennio Doris 4 anni fa
    Penso anch'io che il M5S non debba "sputtanarsi" , sopratutto mediaticamente, (i berluscones non aspettano altro) dando fiducia a priori a un governo Bersani-PD che ha una classe dirigente di dinosauri che sono lì da 30 anni con gente come D'Alema e Violante che hanno legittimato la più grande associazione a delinquere della storia d'Italia (la Banda B.) Chi ha ridotto l'Italia in questo modo , a mio avviso, non può pretendere dall'ultimo arrivato che gli tolga le castagne dal fuoco per colpe non sue. In quanto al " pluricondannato che in qualunque Paese civile sarebbe stato estromesso dal potere da 20 anni" e alla petizione di MicroMega che Viviana ha postato prima (che ho firmato come tutte le altre in questi anni) qui siamo ormai al Matrix, qualcosa che va oltre la politica. Perchè dopo 20 anni di saccheggio piduista non c'è altra spiegazione Al Capone ha capito che i nodi stanno venendo al pettine e ha deciso di mobilitare la piazza al grido di "Muoia Sansone con tutti i filistei". Tente conto che dalla sua parte ha milioni di persone che in Italia vivono di mafia, camorra , ndrangheta, corruzione, clientele, evasione. Anche questa gente, con una vera legge anti-corruzione o sul conflitto d'interessi hanno tutto da perdere e niente da guadagnarci. E scateneranno il finimondo, con i loro media asserviti. Nelle prossime settimane credo comincerà lo scontro finale. Cominciamo a mentalizzarcelo. Fosse la prima volta il popolo italiota si sveglia e comincia a reagire?
  • Franco Della Rosa 4 anni fa
    SE RIUSCITE A TROVARE SULLA PENISOLA UNA COSA NORMALE MI FAREBBE PIACERE SAPERLO. CH – Cümun da Val Müstair – Grischun P.S. I GIORNALISTI, SONO PEGGIO DEI POLITICI CHE COMINCIANO A CEDERE E A COPIARE IL MOVIMENTO 5 STELLE, NON CI VOGLIONO PROPRIO SENTIRE - SPECIALMENTE QUELLI RADIO TELEVISIVI - !
  • augusto t. Utente certificato 4 anni fa
    oggi a lui, domani a noi tutti se dovessimo opporci ai loro disegni: anche grillo lo sappia che anche se domani apparentemente dovesse accettare di appoggiare un eventuale governo Bersani, dopo domani cominceranno ad indagarlo anche per il colore delle stringhe da lui acquistate senza un regolare scontrino: ci pensi bene perche la pulizia deve cominciare oggi rifiutando qualsiasi accordo e cercando invece personaggi in grado di governare dove e solo ce ne sono non legati al PC ed ai PM
  • marco frANCESCHI 4 anni fa
    fammi capire. Se ho comprato dei titoli di stato italiani son cavoli miei, lo stato è fallito e quindi se ci rimetto peggio per me. Se invece avevo 200.000 euro di azioni FONSAI qualcuno deve pararmi il culo.... ma chi è tuo cugino?
    • Alessandro Crapanzano Belfast Utente certificato 4 anni fa
      dove sta scritto che se lo stato è fallito cavoli tuoi? mi pare che con lo stato ce l'abbiamo allo stesso modo, forse eri distratto e pensavi avessimo appoggiato monti berlusconi e bersani...
  • Marcos F. Utente certificato 4 anni fa
    Ogni tanto soffermatevi a pensare che, anche grazie a questa sinistra ai lavoratori del settore commercio in particolare della grande distribuzione in mano agli stranieri e dei centri commerciali vari è stata fatta una vera e propria rapina, passata in secondo piano e di cui si parla poco, anche per un generalizzato, sfacciato opportunismo sociale e consumistico. Grazie al decreto gargamella prima e rigor mortis poi, con un semplice irresponsabile colpo di spugna, senza una vera trattativa tra le parti sociali, sono state cambiate le REGOLE IN CORSA, ELIMINANDO IL CONCETTO DI FESTIVITA' intaccando programmazioni personali, familiari, affettive. Dall'alto delle loro putride sedie che stramaledisco con tutto me stesso e delle loro vite agiate, hanno deciso DELIBERATAMENTE che per noi da quel punto in poi non sarebbero piu esistite le domeniche. Per di piu' una grande parte dell'opinione pubblica tende a farci sentire in colpa quando rivendichiamo questo diritto che prima avevamo ed ora non piu', perchè, invece che lamentarci dovremmo essere contenti di avere un lavoro. Bel ragionamento del cazzo per rinunciare a priori a quelli che prima erano nostre sacrosante basi di vita.
  • giorgio gjylapian Utente certificato 4 anni fa
    anche se un normale azionista, particolarmente accorto, avesse capito che era il caso di vendere subito i diritti, lo avrebbe fatto ad un terzo del valore ipotetico al momento dello stacco. infatti l'enorme afflusso di diritti, ha provocato il crollo degli stessi IL PRIMO GIORNO di contrattazione, senza praticamente segnare un prezzo.
    • marco frANCESCHI 4 anni fa
      fonsai era il bancomat dei ligresti, ci hai meso dei soldini tuoi? peggio per te caro
    • Alessandro Crapanzano Belfast Utente certificato 4 anni fa
      si ma così ti costringono a seguire secondo per secondo...
  • luciano bettinelli 4 anni fa
    ciao beppe sono un operaio che ha aspettato con fiducia il tuo ingresso da vincitore tra i politici.sono in linea con il pensiero del movimento anche perche'da anni le voci e le menti assopite degli italiani non avevano eco,grazie anche alle promesse mai mantenute dei vari schieramenti politici.e' vero il tuo voto lo hai ricevuto da parte mia come voto di rottura, ma e' anche vero che le tue parole mi hanno colpito dandomi nuovo vigore e speranza ,soprattutto per i miei figli.forza beppe abbattiamo il potere occulto e grazie
    • Marco Casarza Utente certificato 4 anni fa
      Concordo. Ciao amico
  • Daniele D. Utente certificato 4 anni fa
    Siamo di fronte al tramonto della partitocrazia, dei mass media orientati, della false notizie e delle macchine del fango, siamo di fronte ad un'intera classe politica dirigente che annaspa per rimanere a galla, l'hanno capito tutti, il M5S secondo recenti rilevazioni sta incrementando il suo consenso (circa il 27%) a dispetto di quello che talk show e giornalisti/giornalai vorrebbero far credere, la gente ha capito in che razza di paese condizionato ed imprigionato in falsi schemi ideologici ci troviamo. Fare le riforme col PD? Ma il Pd di Fassino, D'Alema, Bersani e Violante? Quel Pd lì? E Berlusconi chi? Berlusconi quello che questa volta nessuna congiuntivite/uvite potrà mai salvare dalle grinfie della giustizia, dalle quali con la connivenza del purissimo Pd, troppe volte è scampato? Siate seri, anche Renzi lo ha capito, si Renzi che diserta la direzione del Pd perché in mano agli stessi dirigenti fallimentari, Renzi che vuole l'eliminazione del finanziamento pubblico ai partiti, quel Renzi lì....svegliatevi militanti/sostenitori/elettori del Pd, invocate un cambiamento radicale del vostro partito se non vi piace il M5S e salverete la vostra liquida democrazia rappresentativa.
    • Daniele D. Utente certificato 4 anni fa
      Hai ragione bisogna ricostruirla ma dopo che gli ultimi residui di cui sopra, saranno spazzati via in modo inesorabile, non si può ricostruire sul fango.
    • Dan C. Utente certificato 4 anni fa
      no...siamo di fronte al tramonto dell'italia. bisogna rifarla
  • Gina S. Utente certificato 4 anni fa
    AGITE PER CAMBIARE LA LEGGE DI EQUITALIA!!!! http://www.soldiblog.it/post/18237/equitalia-sullaumento-degli-interessi-di-mora-sui-pagamenti-in-ritardo? cosi facendo sarà una lotta dura contro i piu deboli! Grillo fai qualcosa!
  • Armando . Utente certificato 4 anni fa
    Sarebbe il caso di rinviare la nomina dei Parlamentari per legittimo impedimento di Berlusconi. A proposito ho sentinto che la figlia è andata a trovarlo in ospedale e la "Fidanzata" che fine ha fatto?
  • Mario A. Utente certificato 4 anni fa
    Grillo: “Tutto cambi perchè nulla cambi” Questo inedito contesto ci offre oggi la possibilità straordinaria di far approvare norme fondamentali come quelle sui diritti civili, norme sulla legalità e trasparenza, scuola pubblica (rivedendo i finanziamenti ai privati), sanità pubblica, etc Segnalo un articolo interessante: http://www.lavoroergosum.it/?p=1547
  • aldo t. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, dal fortino in fiamme,assediato dai pellirosse, stanno per uscire due messaggeri per portare un'irrinunciabile proposta di pace!!! calyp
    • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
      o'calumet stupefacente!
  • Fabrizio Crimi 4 anni fa
    MALTA ELECTION 2013 malta...lezione di democrazia e cambiamento ... nuovo primo ministro appena 40enne...largo ai giovani!!!
  • bruno pirozzi Utente certificato 4 anni fa
    VEDERE A META' Il danno che i media hanno arrecato al popolo Italiano è enorme. La scarsa,falsa e subdola informazione contenuta nei tg,nei programmi di discussione,nella pubblicità e perfino in un cartone animato hanno disgregato la coscienza nazionale ed hanno insinuato il dubbio anche dove prima c'era la certezza di un principio. E' così che la penna o la macchina da presa può trasformare un rappresentante del popolo in un dittatore,un liberatore in un terrorista,una banca in un santuario,un banchiere scorretto in un benefattore,un ricattatore in un eroe e sovvertire tutto l'ordine naturale delle cose anteponendo ai semplici bisogni dell'uomo un substrato di simboli e tendenze mai più lontani dalla sua coscienza. Da decenni la nostra mente è bombardata da stimoli negativi e disgregativi,l'auto,l'abbigliamento ed il cibo come distinzione di classe e non più come forma concorrenziale qualitativa trasformando la lotta di classe nel carburante della crescita. Una società in cui tutti sono contro tutti per distruggere ed allontanare per far vivere quel piccolo mondo arroccato di privilegi e montagne di soldi che molti credono essere la molla del benessere. L'atteggiamento di lontananza degli esponenti del Movimento dai media è quasi la paura di voler affrontare un mostro che abbiamo sempre demonizzato ed alla luce dei fatti lo è. Sono pronti ad attaccarti se non segui il loro pensiero dettato,un giorno sei un santo e il giorno dopo il diavolo,un giorno salvi il mondo ed un altro lo distruggi. Che fare,chiudersi in un ascetismo mediatico e non rispondere più a nessuna chiamata del serpente? Siamo solo a metà del percorso,cominciamo a vedere aspetti a cui non avevamo mai badato,si profilano discussioni ed approfondimenti che coinvolgono sempre un maggior numero di persone ed il fenomeno non stenta a fermarsi. Stiamo cominciando a vedere davvero,forse questa sarà una breve parentesi del popolo ma d'ora in poi dubiteremo fermamente delle imitazioni.
  • ilona.... 4 anni fa
    A tutti gli onesti del popolo delle liberta' unitevi a noi e emarciamo tutti su Roma ,si focivera che dopo Berlusconi stia arriviando ....Rocco Siffredi
    • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
      Azzzzz.....fammi sapere se almeno uno ti risponde (uno onesto ci sarà ?) bohhhhh!
  • Gina S. Utente certificato 4 anni fa
    AGITE PER CAMBIARE LA LEGGE DI EQUITALLIA!!!! http://www.soldiblog.it/post/18237/equitalia-sullaumento-degli-interessi-di-mora-sui-pagamenti-in-ritardo? cosi facendo sarà una lotta dura contro i piu deboli! Grillo fai qualcosa!
  • LUCA G. 4 anni fa
    è imbarazzante sapere che state affittando appartamenti per 4 anni, che state a pensà alle commissioni e raccontate che non voterete la fiducia. voglio vedè come lo giutificherete, dopo sti giorni di beotaggini, il voto di fiducia accordato. ma tanto mi pare di capire che qua qualsiasi cosa si dica, sia essa il contrario di se stessa, è sempre una gran figata. auguri!
    • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
      non è forse molto più imbarazzante per te caro Italiota sapere che i tuoi beniamini hanno venduto ad una loro società (questa si che possiamo chiamarla anonima) costituita il giorno prima (veramente) dell'approvazione della "cartolarizazione" i palazzi di proprietà dello stato, in piazza Montecitorio che erano adibiti ad alloggi per gli "onorevoli" parlamentari e che lo stesso STATO, per contratto deve pagare le spese di manutenzione straordinaria.....Tremonti e la finanza creativa ti dice nulla? Indovina chi c'è in questa società (mica tanta anonima grazie al fatto quotidiano e travaglio) Politici e partiti trasversalmente uniti (da La Russa/Gasparri a D'alema/Fassino con a seguito l'azzurro caltagirone) dai prestanomi senpre parlamentari.
  • Riccardo 4 anni fa
    Basta con questi mandiamoli a casa l' espresso ieri mi manda un Email con la figura di Beppe e il suo autista, io mai stato scritto al suo quotidiano. Vai Beppe tieni duro più che altro in casa mia si sta parlando di cose più giuste che riguardano i doveri,ma non di poteri un tempo si chiamava Monarchia, poi dittatura poi una finta democrazia. Oggi più potere al popolo nel giusto e di dovere verso i cittadini,chi sbaglia a casa mancato diritto al servizio del prossimo.
  • Salvatore Antonio Meschino 4 anni fa
    Beppe! Guardami negli occhi! La vedi la speranza che si è riaccesa grazie al tuo Movimento? Bene, per favore ora fai una apparizione in conferenza stampa e fai un riassunto dei 20 punti del programma del M5S. Poi ti alzi e te ne vai! Così tutta gli Italiani che sono indecisi e tutti quelli che sono ipnotizzati dai vari -talk show- ascolteranno ancora una volta dalla tua inconfondibile Voce tutti i motivi per cui questi signori Devono Andare a Casa!!! Io vivo all'estero (Vilnius) e seguo il M5S con ansia... Continuano a "scaricare" le loro responsabilità su di te! Noi ti seguiamo sulla rete ma il 70% della popolazione no, anzi sparano a zero senza conoscere il Programma del M5S. Caro Beppe, Una tua -zampata- ben piazzata in queste ore li metterebbe KO. Poi quando si sfascia tutto andiamo alle elezioni e ci aspetta almeno il 45%... Grazie, buona giornata!
    • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
      Calma......aspetta e vedrai ! Al momento opportuno, quando si saranno cagati sotto perchè capiranno che si andrà al voto (e verranno spazzati via) cederanno le braghe e i ragazzi del M5S potranno farsi approvare all'unanimità i punti del programma che servono a salvare il paese da questi zombi.
  • michele . Utente certificato 4 anni fa
    Romani e cittadini,chi può accompagni gli eletti all'entrata in parlamento il 15 marzo Facciamogli vedere, chi veramente conta in questo paese. Saluti
  • marco m. Utente certificato 4 anni fa
    ECCO I 100 ASSUNTI DEL COMUNE DI FIRENZE PER CHIAMATA DIRETTA DEL SINDACO RENZI DOVE E' LA CORTE DEI CONTI? CHE SCHIFO E' PIU' MARCIO DEGLI ALTRI CARO PD SEI RIDOTTO PROPRIO MALE RIFARE LE PRIMARIE? CERTO COSI SI PRENDONO UN ALTRA VOLTA 2 EURO A VOTO FONTE: http://ilportaborse.com/2012/08/le-assunzioni-a-chiamata-diretta-del-sindaco-renzi/
    • Paolo Spadaro 4 anni fa
      E c'è pure chi lo vorrebbe come candidato premier alla guida del Pd al posto di Gargamella sperando in questo modo di vincere le elezioni. Indovinate un po per chi voteranno i neossunti e i loro familiari...
  • Francesco Ceccarilli Utente certificato 4 anni fa
    Intervista Tv Svizzera http://www.youtube.com/watch?v=wrto9okQAe0 Ragazzi ci sta da commuoversi ... Come mettersi contro chi dice la sacrosanta verità. Beppe è costretto a fare le interviste all'estero, perché queste merde dei giornalisti sono dei venduti ai partiti... Dobbiamo partite dalla macerie.
    • Marco Casarza Utente certificato 4 anni fa
      l' ho vista stamattina l'intervista... interessante... guarda anche l'intervista alla TV svedese...
  • GIUSEPPE MAMBRETTI 4 anni fa
    GIULLARI DI CORTE SANTORO, CROZZA, FAZIO TRAVAGLIO VESPA ,E TANTI ALTRI DI SECOND' ORDINE. QUESTI INDIVIDUI ASSERVITI AL SISTEMA . NELLE LORO TRASMISSIONI TELEVISIVE, BALARO. SERVIZIO PUBBLICO, PORTA A PORTA, CHE TEMPO CHE FA’ SALGONO IN UN PALCOSCENICO RECITANDO IN UN TEATRINO SURREALE POLITICI, INDUSTRIALI, INTELLETUALI ARTISTI, COMEDIANTI, GIORNALISTI, E COSI VIA. MONTANO UNA COMEDIA,SENZA FINE, DOVE LA TRAMA E’ SEMPRE LA STESSA. DA UNA PARTE I GIULLARI DI CORTE, CHE CON LE LORO BATTUTTE, SAGACI , CRITICHE, CONTRO IL SISTEMA FANNO CREDERE DI ESSERE I DIFENSORI DEL MALESSERE POPOLARE. INVECE I POLITICI FANNO CREDERE DI ACCETARE, IN MODO BENEVOLO, DEMOCRATICAMENTE, TUTTE LE CRITICHE, CONTRO DI LORO. QUESTA FARSA HA ORMAI I GIORNI CONTATI TUTTI QUESTI INDIVIDUI, CHE NEI LORO APPARIZIONI TELEVISIVE SEMBRAVANO TUTTI CONTRO TUTTI IN DISACCORDO FRA LORO , PER FAR VALERE LE LORO RAGIONI . NEL PERICOLO SI COMPATTANO E VIVENDO AL DI FUORI DELLA REALTA’ IN UN’ ALTRA DIMENSIONE.CONTINUANO A DISCUTERE DI ALLEANZE IL QUALE FINE E’ DI DISTRUGGERE IL MOVIMENTO 5 STELLE, CON TUTTI I MEZZI A LORO DISPOSIZIONE , E CON LA COMPLICITA’ DEI MEDIA , ASSERVITI A LORO PER DIFENDERE I LORI PRIVILEGI DI UNA CASTA ORAMAI PUTREFATTA NON SI SONO ACCORTI. DEL ‘ AVANZARE DI UN SUNAMI, CHE SORMERGERA’ TUTTI E TUTTO IL MARCIUME CHE INCONTRERA DURANTE LA SUA CORSA. QUESTO SUNAMI HA UN NOME, SI CHIAMA ,MOVIMENTO 5 STELLLE IL MOVIMENTO 5 STELLE NASCE DALLA SPERANZA, CHE IL CAMBIAMENTO E’ POSSIBBILE, QUESTA SPERANZA NASCE E CRESCE, IN MODO TRAVERSALE FRA TUTTI I CITTADINI, CHE STANCHI, DI VEDERE LE STESSE PERSONE CHE DA PIU’ DI CINQUANTA ANNI, CI GOVERNANO. RUBANDO, CORROMPENDO, SPECULANDO, TUTTA LA CLASSE DIRIGENTE E TUTTI I PARASITI CHE LA CIRCONDANO DEVONO ANDARE TUTTI A CASA. IL CAMBIAMENTO E’ POSSIBILE, PERCHE’, I CITTADINI SI SONO ACCORTI CHE IL RE’ E’ NUDO, IMPROVISAMENTE SI ROMPE L’NCANTESIMO, LA REALTA’ APPARE CON LE SUE VERITA¡ CHE CI LIBERA DALLE GABBIE
    • Ennio Doris 4 anni fa
      Paragonare Travaglio a Vespa è un pò come dire che tu sei intelligente
  • Gianni Fiume 4 anni fa
    Renzi sta facendo campagna elettorale nel PD con una visione politica DEMOCRISTIANA. Se va avanti cosi il PD salterà il aria. Il progetto di Renzi è quello di riesumare la DEMOCRAZIA CRISTIANA portando dentro anche i transfughi del PDL che tra un po rimarranno senza capo. Renzi, prete mancato.
  • renato pallavidini Utente certificato 4 anni fa
    E poi pensare anche solo teoricamente ad un governo con il PD, quando in campagna elettorale è stata promessa, a ragion veduta, una commissione d'inchiesta per i vertici del partitone ex PCI, dal 1995 ad oggi, sarebbe una vera presa per i fondelli per gli elettori! Molti, io per primo, se ne ricorderebbero!
    • Giuseppe V. Utente certificato 4 anni fa
      Perchè fasciarsi la testa prima del tempo? Il programma del movimento è chiaro. Bisogna avere un po' di pazienza per vedere come si sviluppano le cose.
  • renato v. Utente certificato 4 anni fa
    Bella fregatura l'aumento di capitale della Fonsai, personalmente in questa operazione ho perso 12000,00 euro.
  • max hammer 4 anni fa
    L unico motivo per cui grillo non vi manda nei media è perché ha capito benissimo che nessuno dei parlamentari è in grado di reggere il minimo confronto. Zitti, muti e invisibili per inconsostenza altro che attacco dei giornalisti ( categoria che inventa le notizie da sempre, non da quando ci sono le 5 stalle. ) che vergogna... e questi sono quelli nuovi? tutti a casa, si tutta italia però.
    • Andrea P. Utente certificato 4 anni fa
      Ma fammi capire: tu quando guardi un'intervista di Bersani o di Berlusconi o di uno qualcunque altro cosa pensi? Cosa ti viene in mente? Non so, sono davvero senza parole di fronte a commenti simili: penso solo che questi 20 anni di ruberie sono stati per i partiti di una difficoltà pari a rubare le caramelle ad un bambino..
    • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
      guarda (youtube) invece le interviste delle Iene e di striscia la notizia ai tuoi laureati in albania, Gsparri, scilipoti, Letta, calderoli, bossi, Minetti, gelmini ecc. da una parte e dall'altra, professori in cattedra, loro si che possono andare nei Media e in ogni dove a pubblicizzare gli Italioti come te.
  • Paolo Albertoli Utente certificato 4 anni fa
    Mi piace questo nuovo modo di fare informazione. Fatti esposti da "cittadini eletti" che, con cognizione di causa e precisione di informazione, raccontano gli avvenimenti con chiarezza, che altrimenti verrebbero filtrati dai media "ufficiali" in primis la RAI. Continuiamo cosi, e per favore gli improperi rivolti a questo o a quest'altro, non servono a dare un'immagine di concretezza, acutezza ed intelligenza al movimneto. Piuttosto dire che "UNA RISATA VI SEPPELLIRA'" ed è quello che stà accadendo.
  • marco m. Utente certificato 4 anni fa
    ECCO I Lucia De Siervo, responsabile dell'Ufficio di Gabinetto (dirigente) Giovanni Palumbo, responsabile dell'Ufficio del Sindaco (dirigente) Luca Lotti, responsabile della Segreteria del Sindaco (categoria D-funzionario) - 2009/DD/07298 del 13.07.2009 Assunzione ex art. 90 (dirigente): Marco Agnoletti, responsabile per l'Ufficio Comunicazione esterna - 2009/DD/07406 del 13.07.2009 Uffici di supporto all'organo di direzione politica/sindaco. Assunzione ex art. 90 (dirigente): Bruno Cavini, portavoce del sindaco - 2009/DD/07543 del 13.07.2009 Uffici di supporto organo direzione politica. Assunzione ex art. 90 componenti Segreteria Sindaco e componenti Ufficio di Gabinetto (tutti inquadrati nella categoria D-funzionario): Segreteria del Sindaco: Cristina Mordini Eleonora Chierichetti Maria Elena Poli Elisa Rogai Ufficio di Gabinetto del Sindaco: Maria Novella Ermini Laura Ognibene Veronique Orofino - 2009/DD/07552 del 09.07.2009 Ufficio comunicazione esterna. Conferma incarico ex art. 90 (cat. D3 funzionari giornalisti): Franco Dardelli Lorenza Berengo Martina Fontani Francesco Nocentini - 2009/DD/07556 del 13.07.2009 Assunzione componenti Ufficio comunicazione esterna ex art. 90 (cat. D3 funzionari giornalisti): Alessandra Garzanti Francesca Padula Elisa Di Lupo - 2009/DD/07667 del 16.07.2009 Affidamento incarico ex art. 90 (categoria D1 funzionario) quale Responsabile della Segreteria dell'Assessore allo Sviluppo Economico e Vice Sindaco: Nicola Centrone - 2009/DD/07607 del 16.07.2009 Affidamento incarico ex art. 90 (categoria D1 funzionario) quale Responsabile della Segreteria dell'assessore al Bilancio: Andrea Balducchi - 2009/DD/07672 del 06.07.2009 Affidamento incarico ex art. 90 (categoria D1 funzionario) quale Responsabile della Segreteria dell'assessore allo Sport: Jacopo Vicini - 2009/DD/07683 del 16.07.2009 Affidamento incarico ex art. 90 (categoria D1 funzionario) quale Responsabile della Segrete
  • Aldo F. Utente certificato 4 anni fa
    Gaber: "La libertà non è star sopra un albero, non è neanche il volo di un moscone, la libertà non è uno spazio libero, libertà è PARTECIPAZIONE!!"
  • Davide B. Utente certificato 4 anni fa
    Lo sapete che cosa cambia per gli italiani se si fa il governo e se vengono rispettati tutti gli 8 punti del Pd? NIENTE!
  • giovanna da roma 4 anni fa
    Ormai il blog è tutto un pullulare di pro e contro la fiducia al governo.Il fatto è che in entrambi i casi ci sono rischi.C'è solo da scegliere quello minore.Certo non rispettare l'idea base del movimento,potrebbe far perdere qualcosa,ma riandare al voto magari a giugno avranno pensato bene cosa comporterebbe??? Intanto potrebbe risalire ancora il pdl con tutti i suoi pericoli.Per neutralizzarli basterebbe fare quelle 4 o 5 leggi che ormai tutti invocano a gran voce.Il pd ha fatto tante nefandezze ma la maggiore è stata quella di lasciare che berlusconi sguazzasse come gli pareva.Personalmente non ho mai votato pd.0ra ho votato 5stelle anche se non ero d'accordo su vari punti,ma c'erano quelli che mi piacevano davvero e allora chiusi un'occhio sugli altri.Attenzione alla sicumera.
    • Fabio Baratti Utente certificato 4 anni fa
      Hai ragione, rimprovero meritato.
    • giovanna da roma 4 anni fa
      Rispondo ad'Alessandro.Senza i numeri in parlamento non si fanno leggi.Le leggi di solito sono proposte dalla maggioranza la quale di solito governa. Invece dico a Fabio come fa a chiedersi come la penso quando si capisce benissimo che sono per la possibilità concreta ADESSO.
    • Fabio Baratti Utente certificato 4 anni fa
      Scusa Alessandro, ma le leggi le fa la stessa maggioranza che sostiene il governo. Quando, come si dice, il governo va sotto in parlamento si apre una crisi, e non potrebbe essere diversamente.
    • Alessandro Crapanzano Belfast Utente certificato 4 anni fa
      giovanna le leggi le fa il parlamento non il governo. Non serve andare al governo per fare le leggi. Infatti stiamo andando in parlamento
    • Fabio Baratti Utente certificato 4 anni fa
      Giovanna hai perfettamente ragione. Tu sei per rischiare adesso o per rischiare dopo? Io ancora me lo chiedo, ma se dovessi decidere sceglierei di dare tutto adesso, e di inventarmi qualcosa per partecipare ad una maggioranza di governo dove si possa comunque mantenere il M5S distinto dagli altri ed approvare tutte le leggi possibili che rientrino nel programma. Una possibilità concreta c'è ora e vorrei sapere che se non l'ho sfruttata le ho comunque provate tutte. Votare insieme agli altri non vuol dire essere gli altri. Che ne pensi?
  • michele . Utente certificato 4 anni fa
    Aveva ragione il deputato tedesco a dire che ci sono due clown in Italia.Berlusoni e il suo medico..Sono irresitibili ( E mentre il medico Zangrillo si sgola a ripetere che questa uveite è migliorata lievemente ma non guarita e spiega che "può avere conseguenze irreversibili") Zangrillo ma va un pò affanculo
    • michele . Utente certificato 4 anni fa
      mingo alba, Monopoli ,mangiati ll provolone del cazzaro...simpaticone
    • mingo alba Utente certificato 4 anni fa
      a michè te l'ho consigliato qualche giorno fa. Cambia spacciatore, a noi dei problemi di Berlusconi non frega una mazza.
  • GIUSEPPE MAMBRETTI 4 anni fa
    GIULLARI DI CORTE SANTORO, CROZZA, FAZIO TRAVAGLIO VESPA ,E TANTI ALTRI DI SECOND' ORDINE. QUESTI INDIVIDUI ASSERVITI AL SISTEMA . NELLE LORO TRASMISSIONI TELEVISIVE, BALARO. SERVIZIO PUBBLICO, PORTA A PORTA, CHE TEMPO CHE FA’ SALGONO IN UN PALCOSCENICO RECITANDO IN UN TEATRINO SURREALE POLITICI, INDUSTRIALI, INTELLETUALI ARTISTI, COMEDIANTI, GIORNALISTI, E COSI VIA. MONTANO UNA COMEDIA,SENZA FINE, DOVE LA TRAMA E’ SEMPRE LA STESSA. DA UNA PARTE I GIULLARI DI CORTE, CHE CON LE LORO BATTUTTE, SAGACI , CRITICHE, CONTRO IL SISTEMA FANNO CREDERE DI ESSERE I DIFENSORI DEL MALESSERE POPOLARE. INVECE I POLITICI FANNO CREDERE DI ACCETARE, IN MODO BENEVOLO, DEMOCRATICAMENTE, TUTTE LE CRITICHE, CONTRO DI LORO. QUESTA FARSA HA ORMAI I GIORNI CONTATI TUTTI QUESTI INDIVIDUI, CHE NEI LORO APPARIZIONI TELEVISIVE SEMBRAVANO TUTTI CONTRO TUTTI IN DISACCORDO FRA LORO , PER FAR VALERE LE LORO RAGIONI . NEL PERICOLO SI COMPATTANO E VIVENDO AL DI FUORI DELLA REALTA’ IN UN’ ALTRA DIMENSIONE.CONTINUANO A DISCUTERE DI ALLEANZE IL QUALE FINE E’ DI DISTRUGGERE IL MOVIMENTO 5 STELLE, CON TUTTI I MEZZI A LORO DISPOSIZIONE , E CON LA COMPLICITA’ DEI MEDIA , ASSERVITI A LORO PER DIFENDERE I LORI PRIVILEGI DI UNA CASTA ORAMAI PUTREFATTA NON SI SONO ACCORTI. DEL ‘ AVANZARE DI UN SUNAMI, CHE SORMERGERA’ TUTTI E TUTTO IL MARCIUME CHE INCONTRERA DURANTE LA SUA CORSA. QUESTO SUNAMI HA UN NOME, SI CHIAMA ,MOVIMENTO 5 STELLLE IL MOVIMENTO 5 STELLE NASCE DALLA SPERANZA, CHE IL CAMBIAMENTO E’ POSSIBBILE, QUESTA SPERANZA NASCE E CRESCE, IN MODO TRAVERSALE FRA TUTTI I CITTADINI, CHE STANCHI, DI VEDERE LE STESSE PERSONE CHE DA PIU’ DI CINQUANTA ANNI, CI GOVERNANO. RUBANDO, CORROMPENDO, SPECULANDO, TUTTA LA CLASSE DIRIGENTE E TUTTI I PARASITI CHE LA CIRCONDANO DEVONO ANDARE TUTTI A CASA. IL CAMBIAMENTO E’ POSSIBILE, PERCHE’, I CITTADINI SI SONO ACCORTI CHE IL RE’ E’ NUDO, IMPROVISAMENTE SI ROMPE L’NCANTESIMO, LA REALTA’ APPARE CON LE SUE VERITA¡ CHE CI LIBERA DALL
    • Marco Casarza Utente certificato 4 anni fa
      Sinceramente a me Crozza piace, mi fa morire dal ridere... E' un comico che giustamente prende i punti deboli di ognuno e li mette in evidenza... Evviva la satira... senza satira non c'é democrazia...
  • Elisa Barbisan 4 anni fa
    Vorrei lanciare una proposta rivolta a tutti i partiti. Utilizziamo i soldi dei rimborsi elettorali per ricostruire da subito il Museo della Scienza di Napoli. Populistaaaaa!!!
    • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
      Essere POPULISTA è un pregio, un onore di cui andare fiero/a. Infatti trovami un politico da 30 anni a questa parte che si è trovato ad essere chiamato populista, uno solo. Essi, i politici dei partiti, infatti hanno pensato solo a rubare in proprio e per il partito, composto da altri ladroni. Essere populista per loro è una chimera, è la massima aspirazione del loro sogno da politico. Quelli che abbiamo avuto sono solo ZOMBI, morti viventi che hanno azzannato il popolo onesto, succhiato il loro sangue e cercato di mangiarsi anche le ossa.
  • Michele Fusco 4 anni fa
    Cittadini M5S una proposta: APRIAMO LE CARCERI e .................. CSTRUIAMO TANTI OSPEDALI!!!!!!!!.....
    • renato pallavidini Utente certificato 4 anni fa
      Magari anche i CIE!
  • Federico B. Utente certificato 4 anni fa
    ALTRO TEMA CRUCIALE DA AFFRONTARE, INSIEME A QUELLO DELLA GOVERNANCE BANCARIA/ASSICURATIVA toccato nel mio precedente post: LE RIFORME I S T I T U Z I O N A L I, quali: 1) RAPPORTO TRA politica e GIUSTIZIA (per ristabilire un equilibrio che allo stato risulta alterato con la modifica avvenuta nel 1993 dell’art.68 della Costituzione che ha soppresso l’autorizzazione a procedere nei confronti dei parlamentari) 2) RAPPORTO TRA POLITICA ED ECONOMIA (meno stato e burocrazia, privatizzazioni e liberalizzazioni. FUORI LA POLITICA E I POLITIC DALLE FONDAZIONI BANCARIE E DAI CDA DELLA BANCHE: v. MPS) 3) LEGGE ELETTORALE 4) FUNZIONE E RUOLO DEL SENATO (INUTILE, allo stato---altro POLTRONIFICIO) 5) TITOLO V DELLA COSTITUZIONE E REGIONI A STATUTO SPECIALE (da abolire: Sicilia e amortizing...swaps...in primis) 6) ADEGUAMENTO a contesto sociale e sovranazionale completamente DIVERSO DA QUELLO DEL 1947 non basta FARE PULIZIA DI ignoranti GERONTOCRATI parcheggiati a BIVACCARE E RUBARE LAUTI STIPENDI. l’unica maniera di riformare la Costituzione del 1947 mi pare possa essere quella di eleggere un’ASSEMBLEA COSTITUENTE che dovrà redigere una vera e propria Magna CARTA capace di essere la base dello sviluppo futuro. L'ITALIA NON E' GOVERNABILE: 62 GOVERNICCHI IN 63 ANNI... GRAZIE: VORREI VEDERE INIZIATIVE DEL MOVIMENTO (che spero NON diventi mai partito) X RIFORME COSTITUZIONALI SERIE, E UN PREMIER CHE DOVRA' ESSERE COMPETENTE GIOVANE E CON ESPERIENZE DI LAVORO IN CONTESTI COMPETITIVI (non un politico, per intenderci) ITALIA A.D. MMXIII D.C.N.: TUTTO, O QUASI, DA RIFARE PS EDILIZIA CARCERARIA ED ANTI-CORRUZIONE VERA. di quelle, in Italia, non ve ne è mai abbastanza. Grazie a quanti vorranno fornire contributi Ciao
  • gaetano r. Utente certificato 4 anni fa
    Renzi: sto con Marchionne. "Io sto dalla parte di Marchionne, dalla parte di chi sta investendo sul futuro delle aziende, quando tutte le aziende chiudono. E' un momento in cui bisogna cercare di tenere aperte le fabbriche". Renzi e l'articolo 18. "Sarò sbrigativo: a me dell'articolo 18, usando un tecnicismo giuridico, non me ne po' frega de' meno.". La privatizzazione dell'acqua è necessaria agli investimenti. "Quando siamo stati al governo, abbiamo avuto posizioni giustamente assai liberalizzatrici. Ora chiediamo di votare sì al quesito numero due sull'acqua, cioè sulla remunerabilità degli investimenti per l'erogazione dell'acqua pubblica. Vorrei ricordare che la norma la introdusse nel 2006 il governo Prodi con un provvedimento firmato dall'allora ministro Di Pietro". Renzi favorevole ai termovalorizzatori. "Sono favorevole ai termovalorizzatori, ci sono in tutta Europa e non fanno venire il cancro". Renzi e la TAV. «Se dovessi iniziarla oggi, direi no alla Tav, perché la centralità di quell’arteria è discutibile in questo momento». Le parole di Matteo Renzi questa mattina a Omnibus su La7, occasione nella quale il sindaco di Firenze ribadisce che «quando c’è una situazione di illegalità, senza ad andare a scomodare Pasolini, sto sempre dalla parte delle forze dell’ordine e di chi difende la legalità» E bravo Mister BEAN!!!!!!!
  • Roberto I. Utente certificato 4 anni fa
    Certo che vi piacerebbe un casino "smacchiare" la L al PDL e dire che e' stata sempre un'associazione a delinquere di stampo politico/mafioso con il liftato di Arcore! Ma vi va male. Continuate a scagliarvi contro Bersani e il PD, dichiarandoli il male peggiore tra estrema destra, PDL e Lega! Tanto non funziona. Berlusconi finora ha potuto fare i suoi traffici in parlamento approfittando di maggioranze bulgare (le sue) o di maggioranze risicate su cui far pesare la sua capacita' di "spesa" (compravendita di senatori, o anche di consensi da parte di franchi tiratori!) Quindi rassegnatevi: o prendete in mano voi il "pallino", fate un bell'accordo con l'"appestato", oppure si va votare. Punto. Io credo che la responsabilita' di rimandare gli italiani al voto ve la prenderete tranquillamente, tanto siete sicuri di stra-vincere. A me non spiacera': piuttosto che avanzi il centrodestra berlusconiano, meglio un parlamento a maggioranza Cinque Stelle (e non scherzo!) Pero' sul risultato delle prossime elezioni non mi giocherei neanche due centesimi (e sulle prossime elezioni tutti noi ci giochiamo una bella fetta di futuro, questo e' certo).
  • Giovanni M. Utente certificato 4 anni fa
    Non possiamo lasciare ai partiti dello sfascio e del mercinomio la scelta del prossimo presidente della repubblica. Dobbiamo individuare e proporre noi un cittadino veramente degno di questo ruolo.
    • Giovanni M. Utente certificato 4 anni fa
      Hai ragione... la fretta di scrivere...
    • riccardo . Utente certificato 4 anni fa
      si dice MERCIMONIO
  • maria grasali 4 anni fa
    ...GRILLO O FORSE SEI DIVENTATO SOLO STUPIDO ? MGS
    • Marco Casarza Utente certificato 4 anni fa
      ma cosa signfica ciò che hai scritto????
  • scommettiamo 4 anni fa
    Scommettiamo che bersani non vincera' mai le elezioni? La gente non vi vuole,siete cattivi ed odiate il prossimo....meglio Grillo un milione di volte!
  • maria grasali 4 anni fa
    DUCETTO GRILLO....MOLTO BENE L'ARTICOLO DI Furio COLOMBO SUL FATTO DI OGGI DOMENICA 19.3... "E SE DOPO ARRIVANO I BASTONI" "INVERTIRE LA MARCIA PRIMA DELL'IRREPARABILE"....Il M5S dovrebbe sapere dalla storia che l(impegno di vendetta che mobiulita non è facile da smobilitare. Nel 1945 ci § voluto uno come Togliatti....Ma oggi ?...I BUFFONI NON BASTANO (sono nata nel 1941) ACCOMODATEVI...FATE LMA VOSTRA ESPERIENZA DELLA GUERRA/RIVOLUZIONE....
    • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
      Mi meraviglio che una signora, come Lei, concepita durante un brutto periodo della nostra storia, forse voluta dai propri genitori come sorta di rivincita, parli con siffatto tono, cioè non riponga la fiducia in un movimento di cittadini che si dichiara contro i partiti, contro i politici che hanno rubato l'impensabile arrivndo a lavare anche i cervelli di metà degli itliani. Lei dovrebbe esortare, con la massima incisività, i "ragazzi" cittadini-puri, onesti eletti del M5S a proseguire il lavoro di pulizia anche dentro le istituzioni sapendo benissimo che non si debba lavorare assieme a personaggi del genere con alleanze-inciuci classici, tipo il "compromesso storico" che Lei avrà conosciuto sicuramente i risvolti, ma sul programma di pulizia. Con i delinquenti-lupi-squali che ci ritroviamo da ventnni forse anche grazie a LEI, nessuna fiducia và riposta, solo sulle proposte che faranno, valutate una per una e che rientrino nei punti del programma di salvezza-emergenziale del M5S si tenterà un dibattito/dialogo.
    • renato pallavidini Utente certificato 4 anni fa
      Magari arrivassero i bastoni! Ce ne sarebbe per tanti, per tutti a partire da Furio colombo>!
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Stanno tentando un abominio di una spudoratezza enorme: dopo il tentativo di un governo Passera, un governo che sia addirittura il proseguimento dello sciagurato governo Monti che con la sua Agenda mortale ha distrutto il Paese. Evidentemente a Bersani e a Napolitano non è bastato di avere derubato gli elettori italiani delle loro legittime elezioni a novembre, con una violazione eclatante della democrazia, elezioni che avrebbero cacciato definitivamente Berlusconi dal Parlamento senza che avesse tutto l'agio e il tempo di riprendersi. Evidentemente non è bastato loro di dare ogni potere a un governo di estrema dx che curava solo gli interessi dei grandi capitalisti e portava avanti uno sciagurato programma ultraliberista, contro la posizione politica non solo del Pd ma della maggioranza degli Italiani. Non è bastato a questi sciagurati che gli interessi e i bisogni dei cittadini fossero rinnegati e traditi, mentre si consegnava il Paese al sistema bancario e finanziario, defraudandolo della sua sovranità e dei suoi diritti democratici. Non è bastato a questi pezzenti che in 16 mesi l'Italia fosse saccheggiata e fatta a pezzi, con un aumento esponenziale delle sofferenze delle classi media e bassa mentre costoro votavano ogni scelleratezza "senza se e senza ma". In questa situazione di precarietà pazzesca, con un Paese spaccato in tre parti, di cui guidata da un pluricondannato che in qualunque Paese civile sarebbe stato estromesso dal potere da 20 anni, Bersani non trova di meglio che appellarsi "nuovamente" a Monti, dopo aver ripetuto fino alla nausea in campagna elettorale che,se avesse vinto, avrebbe portato avanti la sciagurata agenda di Austerità. Si appella a un Monti a cui l'intero Paese ha detto di no, salvo una esigua minoranza di clericali o finanzieri. E con questa ultima follia Bersani calpesta per l'ennesima volta la democrazia. E ad uno così i 5stelle dovrebbero regalare i loro 8 milioni di voti????? NON SIA MAI!!
    • Ennio Doris 4 anni fa
      Ovvio. Però bisogna che qualcuno organizzi qualcosa (tipo un flash mob pacifico che dai balconi o ai margini del corteo del Popolo Dei ladri con cartelli del tipo "Fuori la Mafia deallo Stato" - o "la Legge è uguale per tutti caro Puffone" o ancora "basta con l'impunità"
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Ennio, Tu ci sarai in piazza ???? Cordialità
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      evvivaaaaaaaaaaaaaaa.ben tornataaaaaaa Viviana!!!!!!!!
    • Ennio Doris 4 anni fa
      Ciao Viviana, beh... a dire la verità Bersani negli ultimi tempi si sta appellando sopratutto a Grillo, ad ogni modo penso anch'io che il M5S non debba "sputtanarsi" , sopratutto mediaticamente, (i berluscones non aspettano altro) dando fiducia governi PD che ha una classe dirigente di dinosauri che sono lì da 30 anni con gente come D'Alema e Violante ha legittimato la più grande associazione a delinquere della storia d'Italia (la Banda B.) Chi ha ridotto l'Italia in questo modo , a mio avviso, non può pretendere dall'ultimo arrivato che gli tolga le castagne dal fuoco per colpe non sue. In quanto al " pluricondannato che in qualunque Paese civile sarebbe stato estromesso dal potere da 20 anni" e alla petizione di MicroMega che hai postato prima (che ho firmato come tutte le altre in questi anni) qui siamo ormai al Matrix, qualcosa che va oltre la politica. Perchè dopo 20 anni di saccheggio piduista non c'è altra spiegazione Al Capone ha capito che i nodi stanno venendo al pettine e ha deciso di mobilitare la piazza al grido di "Muoia Sansone con tutti i filistei". Tieni conto conto che ha dalla sua parte qualche milione di persone che in Italia vive di mafia,camorra , ndrangheta, corruzione, clientele, evasione. Anche questi, con una seria legge anti-corruzione o sul conflitto d'interessi hanno tutto da perdere e niente da guadagnarci. E scateneranno il finimondo, con i loro media asserviti. Nei prossimi 2-3 mesi credo comincerà lo scontro finale. E le persone oneste devono cominciare a non usare solo la tastiere, ma mobilitarsi e affrontarli nelle piazze
  • davide i. Utente certificato 4 anni fa
    Unipol dove si fatica a identificare i responsabili. Ma gli articoli dei giornali a cui diamo tanta importanza sono regolarmente firmati da una persona che si prenderà questa responsabilità quando si saranno calmate le acque? I commentatori oltre qualunque limite sanno che il loro ip è registrato?
  • gaetano r. Utente certificato 4 anni fa
    Scoop: Renzi è il figlio illegittimo di Berlusconi fatto con donazione di sperma del fratello Vespa, fratello altrettanto altrettanto illegittimo di Berlusconi. Scoperto il motivo per cui Mister Bean è contrario al finanziamento, i soldi glieli dà papà. Volevo aggiungere che sarebbe meglio non dimenticare anche se lui preferisce farsi fare le domande sulla fuffa, che Mister Bean e per le privatizzazioni, art 18, TAV, cementificazione etc etc.
  • Carlo B. Utente certificato 4 anni fa
    Renzi vuole fare il PUI "Partito Unico dell'Inciucio". Prendere i voti da una parte del pdmenoelle, assorbire quello che rimarrà del pdl dopo la fuga del nano ad antigua e inglobare rigor montis e i gli stuoini alla faziofabio. Un bel progettino degno del più intelligente tra gli ebeti. Il povero renzi non capisce, il suo unico neurone superstite è in cerca di compagnia, come lo ione di sodio dell'acqua lete. Vai avanti renzi, vieni avanti cretino...
  • Federico M. Utente certificato 4 anni fa
    Processi, Berlusconi chiama il partito in piazza "Domani tutti al Palazzo di giustizia" E se per una volta la polizia facesse quello che fa normalmente con i cittadini e li bastonasse come si deve? e se ci unissimo una volta alla polizia e aiutassimo anche noi a bastonarli come si deve? Mi viene il vomito a vedere questo vecchio decrepito di merda, pedofilo e corruttore scappare e rifugiarsi come un senza coglioni in una stanza di ospedale per non rispondere delle proprie azioni! Affanculo il PDL e Berlusconi, il giorno che crepa apro una cassa di Champagne e offro a tutti i vicini
  • Paolo Spadaro 4 anni fa
    E come se non bastasse, questi quà hanno anche intenzione di mettere in mezzo alla strada più di 2200 persone, tanti infatti sono gli esuberi che a loro dire sarebbero venuti a crearsi a seguito della fusione... http://www.investireoggi.it/finanza/fusione-fonsai-unipol-2-200-esuberi-in-agenda/
  • davide i. Utente certificato 4 anni fa
    E' IN UNA DOMENICA DI MARZO VI RACCONTAI TUTTO DI UNIPOL FONSAI.. Ad inizio 2012 gli architetti di questa operazione di "Alta Finanza"iniziarono a mettere in pratica quello che da diverse settimane il salotto buono aveva deciso senza non poche polemiche...i LIGRESTI tanto avari e ormai di troppo dovevano essere abbattuti.La regia è di quelle importanti poco avrebbe importato se gli azionisti di fonsai avrebbero visto i propri capitali investiti sbriciolarsi in due settimane di adc, era più importante che il solito "Parco buoi" venisse attirato e usato come carne da macello per rimpinguare le casse di Mediobanca e Unicredit. Ebbene sì, tutto gira intorno ad albeto Nagel e a il patron di unicredit, che incuranti della forma, ma interessati alla sostanza..si dice per salvare posti di lavoro..io dico per salvare il loro sedere...architettano il salvataggio di FONSAI invitando a pranzo i vertici di Unipol... Ligresti ha scialacquato e difatto disarcionato tutti i bilanci di fonsai e della controllata Milano Assicurazioni,e le due banche intravedo la possibilità di rientrare dei loro soldi prestati ai Ligresti.Quì la differenza tra il tradimento e l'accordo sottobanco è molto sottile, aspettiamo di capire del papello rinvenuto di pubblico dominio del presunto accordo per la buona uscita, la magistratura cosa ne voglia fare..La magistratura???vediamo se c'è????? Di fatto unipol a mio avviso con la complicità di tutto il sistema compresa la consob e la vecchia isvap,viene esentata dall'obbligo di opa, fanno passare l'operazione come "Operazione SALVATAGGIO" così come previsto dai relativi articoli di legge in merito.Praticamente in qualsiasi paese civile non sarebbe stata concessa questa esenzione ma in Italia sì. Asserisco questo poichè unipol è un vero cavallo zoppo, mi sono chiesto in questo anno, se la salvata doveva essere fonsai o unipol..insomma chi salva chi????????????Ma i bilanci di unipol li hanno mai guardati? F
  • blitz 4 anni fa
    DA BLITZ QUOTIDIANO 20 ottobre 2012 Più incisivo il Fatto Quotidiano che alla vicenda dedica il titolo d’apertura dell’edizione del 20 ottobre: “Bersani e Renzi si tirano le banche in faccia”. L’articolo all’interno spiega: Renzi a sua volta alza il tono dello scontro, e rinfaccia a Bersani il disastro della banca rossa per eccellenza, il Monte dei Paschi di Siena, guidato da un grand’elettore delle primarie Pd come Alessandro Profumo, che ha preso il posto di un altro banchiere di stretta osservanza dalemiana, Giuseppe Mussari: “Basta guardare a qualche istituto della mia regione per capire che una certa politica ha combinato soprattutto guai”. Anche Libero sceglie toni forti: “Soldi alle Cayman e banche: ora Bersani e Renzi si sputtanano a vicenda”: “Guerra dei soldi a sinistra. I cayman del Pd. Bersani attacca Renzi per i suoi rappoerti con un finanziere con società alle isole Cayman. Ma scorda Penati, Unipol, i rubli di Mosca. E anche i fondi per l’Unità arrivarono da un paradiso fiscale”. E il Giornale: “Bersani torna comunista: maledice i banchieri ma dimentica la finanza rossa”. L’articolo proposto dalla versione online del quotidiano ripercorre i legami “storici” del Pd con alcune banche: Impossibile, poi, dimenticare il Monte dei Paschi di Siena, banca da sempre vicina ai diesse dalemiani, o la bolognese Unipol, a lungo organica all’ex Pci. Un altro episodio che mette in luce i rapporti tra diessini e banchieri è raccontato da Repubblica (leggi articolo). Nel dicembre del 2006 la fondazione dalemiana ItalianEuropei organizzò un workshop tra i capi diessini (oltre a D’Alema presenziarono Piero Fassino, Vincenzo Visco e, guarda un po’, Bersani) e i protagonisti della finanza e delle banche. A ospitare il meeting, a Sesto San Giovanni, l’allora presidente della provincia di Milano Filippo Penati. Vedi articoli completi su: http://www.blitzquotidiano.it/politica-italiana/bersani-renzi-cayman-nichi-vendola-1373045/
  • Gianni Fiume 4 anni fa
    Berlusconi, che figura e mmerda, si proprio nu strunz
    • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
      "accorgersene!" written on the fly!
    • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
      meglio tardi che mai...accorgesene!
  • bernardo b. Utente certificato 4 anni fa
    enrico mentana @ementana Giudici di Milano ancora una volta in campo per sapere la verità su una pupilla di Berlusconi... 5:36 PM - 09 mar 13
  • Sebastiano O. Utente certificato 4 anni fa
    Ma alla fine di tutto questo trambusto, credete che ci sarà gente che andrà in galera? Ne dubito purtroppo, almeno che Grillo o chi per lui non diventi primo ministro.Volesse il cielo.
    • Alessandro Crapanzano Belfast Utente certificato 4 anni fa
      il primo ministro non c'entra, basta fare le leggi giuste in parlamento ed è li infatti che stiamo andando.
  • Deep blue Ocean Utente certificato 4 anni fa
    Forza ragazzi forza. Apriamo il gas e motori avanti tutta. E'ora di abbattere questo sistema criminale!!!
  • adriano.fontanot torino 4 anni fa
    Ma tutti i danni e i furti che hanno fatto, chi li paga? Qui non è questione di vendetta, ma di soldi sottratti alla povera gente, omicidi di vecchi e bambini, altro che tribunale di Norimberga. Sono passibili di crimini contro l'umanità e dovranno pagare
    • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
      tranquillo i soldi li trovano, la settimana che si apre, vedrà l'emissione di altri titoli di stato, cioè faremo altri debiti,cioè compreremo denaro dalle banche pagandolo profumatamente per pagare gli interessi che sono maturati sui debiti precedenti (sempre in titoli)...è come se ci rivolgessimo alla findomestic per avere liquidi per pagare alla banca gli interessi sullo scoperto. siamo in un giro vizioso voluto dalle banche e dai partiti politici che le banche governano, per divorare, spolpare la nostra nazione. Appena sentiranno odore di bruciato scapperanno e ci lasceranno a scannare come succede in Grecia, spagna e Portogallo, magari svendendo ogni cosa come fà la Grecia....invece la Finlandia ha trovato il rimedio.
  • ippolita . Utente certificato 4 anni fa
    http://popoff.globalist.it/Detail_News_Display?ID=54624
  • Riccardo Ricci 4 anni fa
    Sono un elettore M5S e spero in un cambiamento nel modo di far politica e nella gestione del paese ma sono un po' scettico sulla rivoluzione predicata da Grillo e Casalegno perchè purtroppo la storia ci insegna che le rivoluzioni sono sempre cruente e dopo lasciano solo rovine e soprattutto un ritorno allo stato precedente se non peggio ( vedi rivoluzione francese - Napoleone - Ancient Regime - Congresso di Vienna ). Siamo veramente disposti a tutto questo? Siamo veramente così disperati da augurarci tanto peggio tanto meglio? O forse sarebbe il caso di fare autocritica e pensare che ognuno di noi negli ultimi 20 anni per quello che ha potuto nel suo piccolo ha contribuito a questo sfacelo, e che le vere rivoluzioni sono dentro di noi e passano attraverso il senso di resposabilità, capire i miei errori senza cercare sempre le cause del male negli altri, autocritica,dialogo senza chiudersi al confronto tanto gli altri non capiscono nulla, gli altri sono ostili. Il web può essere un terribile inganno perchè non c'è vero confronto diretto tra persone, ma tra me ed un oggetto passivo, il monitor del computer. Attenzione alle esemplicazioni, il mondo è complesso, le cause molteplici non facilmente classificabili e catalogabili. Cerchiamo un dialogo, non chiudiamoci nel nostro mondo in rete al quale peraltro non sono in grado di partecipare oltre il 50 % della popolazione italiana che è analfabeta informatica. Un parlamento al 100% di un solo colore non è democrazia perchè non c'è confronto, ma si chiama DITTATURA. Se siete coscienti di questo allora va bene così, ma se credete che ci sia ancora spazio al confronto, al dialogo con persone oneste e trasparenti bisogna cambiare registro, fermarsi un attimo a riflettere e cambiare marcia
    • adriano.fontanot torino 4 anni fa
      Ma quale dittatura, hai mai visto una dittatura della povera gente?
  • morini g.. 4 anni fa
    In sicilia il M5S è all'opposizione, ma se le leggi sono buone le vota altrimenti nò. In parlamento e in senato non è possibile attuare ciò, perchè c'è una legge diversa. Cambiamo le leggi e si può fare. Ma i vecchi partiti non lo vogliono fare, gli stanno bene le leggi che ci sono perchè nella confusione tutti si salvano dando la colpa all'altro.
  • gaetano r. Utente certificato 4 anni fa
    Ma Mister Bean è del PD o no? Se per lui sparare a zero sul suo partito è lealtà a me sembra un'altra cosa. Ecco otto punti per Mister Renzi. 1° No al finanziamento ai partiti, beh, lui c'è nato, cresciuto e pasciuto. Furbetto il momento in cui parla del finanziamento di oltre 40 milioni al MoVimento, dimenticando di dire che il M5S non li prenderebbe comunque, e qui dimostra un po di demenza senile o la sua vena artistico-comica. 2° I suoi fanno "terapia di gruppo". 3° Un sindaco (sembrerebbe per giunta incapace) che detta l'agenda politica per l'Italia con primarie e al voto. Non parla alla direzione ma lo fa da Fazio l'appecorato che fa domande alla Gigi Marzullo. 4° Sa perfettamente che qualcuno ha tentato di inciuciare ma non fa nomi. 5° Se tenta di fare pulizia all'interno del partito, non ci rimane più nessuno. 6° Copia le idee di Beppe parlando di "comunità" in un partito che di senso di progetto comune, di comunione dei beni, sulla collettività delle decisioni NON HA NULLA. 7° Ciccio, sono passati 90 giorni e ancora non sappiamo chi ti ha dato i soldi per la tua campagna in camper ed aereo privato. 8° Mister Bean, dai, facce ride!!!!!!
  • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
    Come ci vogliono fregare per altri vent'anni Claudio Messora Byoblu Byoblu.Com "Cambiare tutto perché non cambi niente" non è solo un modo di dire. E' una strategia di successo che non si è certo inventata Gelli, ma che ha ben formalizzato nell'ormai tristemente noto "Piano di Rinascita Democratica", balzato all'onore delle cronache ormai 30 anni fa e perlopiù realizzato nel silenzio generale dell'opinione pubblica, la quale si comporta come quella moglie che trova un capello biondo nel letto del marito (essendo lei mora) e lo lascia cadere indifferentemente al suolo perché scompaia nel sacchetto dell'aspirapolvere, insieme a una consapevolezza che le farebbe più male che bene. "La verità ti fa male lo so", diceva Caterina Caselli. Anche la libertà sa fare molto male. C'è sempre stato qualcosa di Matteo Renzi che non mi ha mai convinto fino in fondo. Non si tratta del fatto che non lo infastidisse trattare i temi della politica nei luoghi del bunga-bunga piuttosto che nelle apposite sedi istituzionali (che è una questione di trasparenza, un po' come se un impiegato ricevesse i fornitori a casa sua), ma di qualcosa di più profondo, di più subliminale. Una specie di non-corrispondenza tra quanto espresso a parole e la mimica facciale, il linguaggio del corpo. Qualcosa di non esattamente qualificabile e quantificabile, ma pur sempre una sensazione sgradevole alimentata da uno stile di comunicazione vagamente artificiale. In politica, dove l'autenticità è certamente uno dei valori fondamentali per essere credibili, questo è di per sè un difetto grave, ma certamente una critica che si limitasse a tenere in considerazione questi aspetti non sarebbe efficace e lascerebbe ampi margini di dubbio. Oggi che però salta fuori chi c'è dietro Renzi, tutto improvvisamente assume un aspetto diverso. Si fa più chiaro. il vero artefice della Leopolda, del partito-format e delle cento proposte è uno che di format se ne intende: quel Giorgio Gori padre dell'"Isola dei Famosi"
    • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
      Solo voi Donne riuscite dove normalmente noi "falliamo": "....di Renzi......ma di qualcosa di più profondo, di più subliminale. Una specie di non-corrispondenza tra quanto espresso a parole e la mimica facciale, il linguaggio del corpo" Io semplicemente (REnzi) l'ho scartato appena è uscito "fuori" politicamente dal cappello del PD-L....non ci riesco è più forte di me avere un minimo di fiducia nell'operato dei PDini, da sempre da quando cioè si allearono con i democristiani nel definire i "movimenti" (LC ed altri)....compagni che sbagliano! loro invece erano/sono i compagni di merende, gli ignominosi di sinistra, collusi e partecipi alla rovina di un popolo.
    • giovanni d. Utente certificato 4 anni fa
      Concordo su tutto tranne su Gori. E' stato messo lì full-time per accompagnare "il bimbo". Ti ricordo il passaggio anche da Monti. Questi passaggi servono non tanto a parlarsi ma a dare chiari segnali a persone che non si possono contattare. E' la regola quando si comunica con entità. L'entità riceve così i segnali che aspetta. C'è molto molto di più. Napolitano, Monti e Renzi sono semplici pedine di un gioco molto più grande. saluti
  • franco melisi Utente certificato 4 anni fa
    L'articolo è eloquente, ma espone in tutta la sua miseria come partiti e finanza convivano spietatamente ai danni della nostra collettività. Non c'è esempio migliore dell'articolo per rispondere a quel coro mosso certamente da altri interessi che non sono certo quelli del movimento, che spingono per un'accordo con il PD. Ma perche non mai con il PDL ? Oppure con il partito di Monti ? Il movimento non ha rubato nulla a questi partiti, il movimento è nato da persone stanche di questi partiti, di questo marciume, di questa tirammia ai danni del povero e onesto, premiando, affaristi, tangentisti, rubagalline, furbi, faccendieri e la finanza, le banche i poteri forti. Tentiamo di capirci una volta per tutte. Cosa saremmo tutti noi se domani facessimo un accordo con il PD ? O con un'altro di questi partiti che hanno distrutto l'Italia ? SAREMO ESATTAMENTE COME LORO ! Nulla di più, ma certamente molto di meno, perche verremmo accusati all'istante d'aver ceduto alla corruttela con cui hanno vissuto loro sino a oggi, tutti i nostri sostenitori non capirebbero questo cambio di rotta . Pertanto lasciamo che lo sfascio della nazione ricada su di loro, loro sono i responsabili, loro sono gli autori, loro devono andar via ! In quanto a tutti noi ? Beh, non abbiamo la paura, il terrore, la tachicardia nel perdere la poltrona, perche non avevamo una poltrona e un super stipendio. Noi continueremo a lavorare, siamo noi che reggiamo la nazione, e non questi incapaci. Saremo noi ancora a reggere la nazione, quando questi incapaci se ne andranno. L'abbiamo fatto sino ad ora, possiamo ancora farlo assieme e tutti noi. Ma prima se ne devono andare via tutti.
    • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
      Sei un grande! W la Sardegna!
  • aly m. Utente certificato 4 anni fa
    FIDUCIA FIDUCIA FIDUCIA !!!! sapete cosa vuol dire dare la ficucia ad un governo, vuol dire votare tutti le leggi di questo governo (votare si) ora se il M5S da la fiducia ad un governo e questo governo presenta una leggi su IL FALSI IN BILANCIO che bel titolo ma cari amici le leggi non sono solo un titilo, ma pieni di art. comma.ecc.ecc. dove metteranno cose che non c'entra niente con il falso in bilancio. bene in questo caso il M5S (VOTA NO) DIRANNO ECCO IL MOVIMENTO ANZI ECCO GRILLO HA FATTO CADERE IL GOVERNO questo il loro gioco sporco e per questo io voi abbiamo votato M5S perché non vogliamo piu' giocare il loro gioco
    • guido ligazzolo Utente certificato 4 anni fa
      no mio caro é proprio questo il punto: votando no non fai cadere il governo perché ci saranno altre forze che voteranno sí a sufficienza! Sul Movimento invece verrá detto che ha consentito che venisssero votati i provvedimenti, proprio grazie al voto di fiducia iniziale! Cornuti e mazziati, no grazie!
    • claudio 4 anni fa
      concordo pienamente.
  • pier giorgio gatti 4 anni fa
    Qualcuno sa indicarmi il motivo per cui il PD non fa un bell’inciucione col PdL (che non aspetta altro) e insieme non vanno trionfanti e finalmente a depositare le natiche sulle poltrone del tanto agognato Palazzo? vista, anche, la tanto strillata emergenza? “Mai col PdL – dice il PD-L . Questione di coerenza e dignità”. Poi, il PD-L l’appoggio lo pretende dal M5S. Certo: il messaggio è chiaro: i ragazzi di ogni età del M5S sono privi di coerenza e dignità, o le devono mettere a disposizione strumentale degli unti PD predestinati al comando supremo perenne.
  • Cinzia C. Utente certificato 4 anni fa
    Me cojo.. nessuno dice che 5stelle deve allearsi fare un governo o dare la fiducia al Pd qui si chiede solo di far nascere un governo punto.Poi questo governo può essere influenzato con i voti perchè fino a prova contraria per approvare dei provvedimenti serve la maggioranza dei voti in parlamento e qui volenti o nolenti 5stelle è decisivo(adesso non domani)o come si suol dire li tiene x le palle.Quindi può far passare tutti i provvedimenti che ritiene giusti e affossare tutti gli altri.E ricordatevi che x ripulire una casa non serve restare fuori dalla porta e dire:come è sporca questa casa!bisogna entrare e darci dentro di ramazza.
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Firma anche tu per cacciare Berlusconi dal Parlamento(facendo applicare la legge 361 del 1957)In pochi giorni sul sito di Micromega.net sono già state raccolte 154.400 adesioni! Una legge sul conflitto di interessi,che rende Berlusconi ineleggibile,esiste già Vittorio Cimiotta,Andrea Camilleri,Paolo Flores d’Arcais,Dario Fo,Margherita Hack,Franca Rame, Barbara Spinelli chiedono al nuovo Parlamento che venga finalmente applicata, e Berlusconi non avrà più nessuna immunità di impunità Berlusconi non era e non è eleggibile.Lo stabilisce la legge 361 del 1957,che è stata sistematicamente violata dalla Giunta delle elezioni della Camera dei deputati.Nel 1994 (maggioranza di cdx)e nel 1996 (maggioranza di csx,1°governo Prodi),un comitato animato da Vittorio Cimiotta (“Giustizia e libertà”) e composto da Roberto Borrello,Giuseppe Bozzi, Paolo Flores d’Arcais,Alessandro Galante Garrone, Ettore Gallo,Antonio Giolitti,Paolo Sylos Labini, Vito Laterza,Enzo Marzo,Alessandro Pizzorusso, Aldo Visalberghi e sostenuto da una campagna stampa de l’Espresso organizza i ricorsi dei cittadini elettori,ricorsi che vengono respinti dalla Giunta delle elezioni della Camera(con l’unico voto in dissenso dell’on. Luigi Saraceni, che il csx non confermerà nella Giunta del 1996) con la motivazione che l’art.10 comma 1 della legge dichiara in effetti che non sono eleggibili “coloro che in proprio o in qualità di rappresentanti legali di società o di imprese private risultino vincolati con lo Stato per contratti di opere o di somministrazioni,oppure per concessioni o autorizzazioni amministrative di notevole entità economica”,ma che “l’inciso ‘in proprio’doveva intendersi ‘in nome proprio’, e quindi non applicabile a B,atteso che questi non era titolare di concessioni televisive in nome proprio” Palese interpretazione da azzeccagarbugli,poiché come scrisse il presidente della Corte Costituzionale Ettore Gallo segue sotto
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Bentornata !!!!
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      “ciò che conta è la concreta effettiva presenza dell’interesse privato e personale nei rapporti con lo Stato”. Tanto è vero che la “legge Mammì” del 6 agosto 1990, n° 223 sulla disciplina del sistema radiotelevisivo pubblico e privato stabiliva all’art. 12 il “Registro nazionale delle imprese radiotelevisive” e all’art. 17 comma 2 precisava che “qualora i concessionari privati siano costituiti in forma di società per azioni ecc. … la maggioranza delle azioni aventi diritto di voto e delle quote devono essere intestate a persone fisiche, o a società ecc. … purché siano comunque individuabili le persone fisiche che detengono o controllano le azioni aventi diritto al voto”. MicroMega decide perciò di riprendere quella battaglia di legalità ormai ventennale attraverso due iniziative: un appello di un gruppo di personalità della società civile, sui cui raccogliere on line le adesioni di tutti i cittadini (con l’obiettivo di migliaia e migliaia di firme), e il fac-simile del ricorso, che potrà essere attivato da ogni elettore del collegio senatoriale per il quale opterà Berlusconi. Nell’ultimo giorno valido (20 giorni a partire dalla proclamazione degli eletti), MicroMega organizzerà la consegna di massa dei ricorsi alla Presidenza e alla Giunta delle elezioni del Senato. Vittorio Cimiotta, Andrea Camilleri, Paolo Flores d’Arcais, Dario Fo, Margherita Hack, Franca Rame, Barbara Spinelli FIRMA L'APPELLO http://temi.repubblica.it/micromega-appello/?action=vediappello/>
  • italiano incazzato 4 anni fa
    per tutti quelli che: voglio le elezioni, la gente è disperata gli stessi che ieri vi osannavano domani potrebbero tirarvi le pietre, avete scatenato la bestia non è così facile controllarla, cerchiamo in tutti i modi di evitare le elezioni, se questo dovesse avvenire deve essere ben chiaro che la responsabilità non si può imputare al M5S.
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Italiano, non mi sembri tanto incazzato !!!! Cordialità
    • Alessandro Crapanzano Belfast Utente certificato 4 anni fa
      italiano e come? tanto ci pensano loro, faranno un altro governo tecnico
    • giulio v. Utente certificato 4 anni fa
      A te Bersani offrirà il Ministero della Sfera e della Astrologia, prova a guardare dentro il Cubo, forse troverai il Futuro.
  • giulio v. Utente certificato 4 anni fa
    Casini: "L'Udc è morto. Me ne vado in pensione" Non ti preoccupare l'Inps ha già calcolato la tua pensione, preoccupati piuttosto che Bersani faccia il governo, perchè se si va ad elezioni..., probabilmente non vedi il becco di un quattrino.
    • Dino Conta (grillopopulis) Utente certificato 4 anni fa
      SEI UN MITO!
  • Dino Conta (grillopopulis) Utente certificato 4 anni fa
    Scusate ma mentre guardavo mio figlio interrogandomi sul mio quesito mi è partito il post sulle "burrascose" previsioni meteo. Non sarà mica un segno? p.s. ci vado da solo, grazie
  • marini o. 4 anni fa
    I rappresentanti M5S che entreranno nelle istituzioni saranno i ns. occhi e le ns. orecchie. VENERDI 15 MARZO SARA' GIORNATA STORICA LO TSUNAMI M5S ENTRERA' NELLE ISTUTUZIONI. A ROMA ACCOMPAGNIAMO NUMEROSI I NS. RAPPRESENTANTI CITTADINI COME NOI ALLA PORTA DEL VERO RINNOVAMENTO. L'ITALIA, L'EUROPA, IL MONDO VEDRA' COME GLI ITALIANI DEMOCRATICAMENTE DIMOSTRERANNO IL "NULLA" SEMPRE RAPPRESENTATO DALLA VECCHIA POLITICA DEI PARTITI CHE HANNO DISTRUTTO IL NS. PAESE.
    • Francesco S. Utente certificato 4 anni fa
      Ci saro! Francesco Roma*****
    • Dino Conta (grillopopulis) Utente certificato 4 anni fa
      Ci sarò!
  • Ennio Doris 4 anni fa
    L'editoriale di stamattina del direttore di lettera43.it. Da applausi IL DIRITTO DI GRILLO E I SUOI A SNOBBARE LA TV L'idiosincrasia del M5S verso i vecchi media è coerente col primato del Web e della democrazia partecipata. di Paolo Madron L’ultimo episodio ha avuto per protagonista un giornalista di Ballarò. Presentatosi a un’assemblea del Movimento 5 stelle a Napoli, non è stato fatto entrare nella sala perché l’intrusione delle telecamere non era gradita. Ma ci sono una serie di vicende analoghe che dimostrano l’idiosincrasia dei grillini verso i media, e al tempo stesso il senso di astio misto a sconcerto che questi provano verso chi inopinatamente li respinge. Abituati ad avere campo libero, a essere addirittura blanditi perché considerati un indispensabile volano del consenso, tivù e giornali sono increduli di fronte a chi ostentatamente li rifugge. La novità ha del clamoroso, perché fino ad ora la sottomissione della vita pubblica ai palinsesti televisivi è stata totale. Il M5S spezza la logica tivù-centrica del berlusconismo L’estromissione dei luoghi istituzionali della politica, il passaggio dalle Camere alle telecamere, è una metamorfosi che si è consumata all’interno della Seconda Repubblica. Non foss’altro che a dettarne tempi e modi è stato il suo interprete per antonomasia, Silvio Berlusconi, che dalla piccolo schermo proveniva e dunque meglio di tutti ne conosceva il richiamo seduttivo. Agli albori della Terza, ci si trova fare i conti con un partito che non vuole più sottostare a questa logica. E rivendica un ritorno del fare politica non solo ai luoghi che le erano propri, in primis quella che era la sua sede naturale: il parlamento. Ma ambisce anche a separarla dalla sua rappresentazione mediatica accusata, secondo noi con ragione, di rimandarne un’immagine deformata, se non palesemente falsa. continua qui http://www.lettera43.it/politica/il-diritto-di-grillo-e-i-suoi-a-snobbare-la-tivu_4367586989.htm
    • Rita L. Utente certificato 4 anni fa
      il diritto a snobbare va benissimo ma... magari mandare due persone normali a dire (anche solo in collegamento ) che per parlare a nome del movimento si deve essere "portavoce eletti dalla base" sarebbe utile. In questi giorni, nei vari canali, imperversano esibizionisti più o meno in malafede che solo perchè sono iscritti al movimento e unovaleuno parlano a nome di tutti dicendo emerite caxxate e disgustando la gente con atteggiamenti strampalati.
  • Riccardo Alfonso Utente certificato 4 anni fa
    Tanto peggio tanto meglio? Non sono pochi i commentatori politici e anche i lettori del blog di Grillo che accreditano l’idea del movimento come quella di chi aspetta l’implosione del sistema per uscire allo scoperto con i numeri del consenso popolare. Credo che tale visione sia riduttiva. Lo dimostra il fare e il saper fare del gruppo grillino in Sicilia e la disponibilità a un confronto parlamentare sulle leggi che realizzino un reale cambiamento e in tempi certi. E’ che se ci troviamo in questa situazione lo dobbiamo al fatto che il Pd non è credibile non come partito ma per via della sua classe dirigente. Lo dimostra il suo passato, un passato costellato solo di promesse e del suo arroccamento in chiave antiberlusconiana lasciandosi sedurre dai temi del cavaliere tanto che ha persino tollerato che i parlamentari della sua coalizione passassero al Pdl come se nulla fosse e ci è voluta una confessione spontanea di un senatore, anni dopo e a ridosso della prescrizione del reato, per stendere sulla vicenda un sospetto davvero molto inquietante. Ora ci troviamo al cospetto di un caso davvero allarmante con l’accusa esplicita sull’esistenza di una magistratura golpista filo stalinista e persino nazista. Se è questo l’atteggiamento di un partito che ha governato in Italia per tanti anni ciò significa che bisognerebbe mandare i carabinieri ad arrestare questi “criminali” che attentano alla democrazia anche se sono dei magistrati. In caso contrario sarebbe proprio la dirigenza del Pdl da essere messa sotto accusa per la gravità delle cose dette e dell’invocata sollevazione di popolo per fini personali. (Riccardo Alfonso fidest@gmail.com)
  • claudio 4 anni fa
    BARRA A DRITTA E AVANTI TUTTA, BEPPE, NOI NON VOGLIAMO ACCORDI O INCIUCI CON NESSUNO ALTRIMENTI NON TI AVREI VOTATO E FATTO VOTARE. CHI HA VOTATO IL MOVIMENTO CONOSCEVA LE REGOLE FIN DALL’INIZIO E PERTANTO CHI NON E’ D’ACCORDO SONO SOLO INFILTRATI TROLL MANDATI DAL PD.
  • Dino Conta (grillopopulis) Utente certificato 4 anni fa
    lungo periodo instabile che stiamo vivendo con piogge diffuse e temporali sul versante Tirrenico continuerà in questi primi giorni della settimana portando ancora precipitazioni sparse un po su tutto il territorio. I fenomeni si manifesteranno segnatamente sulla Toscana e a scendere sul Lazio, Campania, Calabria coinvolgendo tutto il versante Tirrenico. Più a nord anche in Liguria, poi sulla Sardegna e Sicilia occidentale. Il lato adriatico sarà coinvolto in maniera minore, ma non mancheranno i Temporali che saranno presenti anche sulla pianura Padana. Da metà settimana un flusso poderoso di aria fredda proveniente dal nord Europa giungerà sulle nostre regioni, marcatamente quelle del versante adriatico, riportando basse temperature e precipitazioni che potrebbero essere nevose anche a quote basse sulla pianura Padana ed appunto sulle regioni adriatiche: Dapprima si formerà un vortice ciclonico sul Tirreno tra la Corsica e la Sardegna foriero di piogge diffuse ovunque, poi da Giovedì 14 Marzo l’aria gelida farà il suo ingresso portando un sensibile calo delle temperature che si protrarrà fino alla fine della settimana, calo che potrà essere anche fino a 10 gradi in meno rispetto ai valori di questi giorni. Ma vediamo nel dettaglio il tempo da Lunedì 11 fino a Venerdì 15 Marzo. Lunedì 11 Marzo: Nuovo peggioramento, giunge dell’aria più fresca di origine nordatlantica, si scava una circolazione depressionaria nel Mediterraneo, piogge al nord, maltempo su Levante Ligure e rovesci temporaleschi al centro e sopratutto regioni tirreniche, quindi Toscana, Umbria, Lazio fino alla Campania, temporali su tutta la Sardegna, va meglio su Abruzzo-Molise, resto del sud e Sicilia. Attenzione: maltempo nel pomeriggio e sera al centronord e Sardegna -fonte tzetze
  • Paolo Z. Utente certificato 4 anni fa
    “L’ARDIMENTOSO PIANO DEL COMPAGNO BERSANOKI” “IL COMPAGNO BERSANOKI” sa che non ha i numeri sufficienti per governare, il Cavaliere d’Hardcore è inservibile, il Movimento a 5 Stelle non è disponibile. L'unico modo per trarre profitto da questa condizione è quello di salire al Quirinale, ottenere il pieno mandato per formare il governo, presentarsi alle Camere ed ottenere la fiducia, poi andare al Senato e non avere la fiducia, “MA A QUESTO PUNTO LA FRITTATA È FATTA”, il governo Bersanoki, prende il posto del governo Monti per gli affari correnti. Aspettare che il parlamento si riunisca in seduta comune per eleggere un nuovo Capo dello Stato, “AMICO”, giacché tra camera e senato riuniti il PD ha un esiguo numero per poterlo fare. Nel frattempo tentare il Movimento a 5 Stelle, facendo passare alla camera ad esempio la legge sul “REDDITO DI CITTADINANZA”. Poi andare dal nuovo Capo dello Stato “AMICO” e chiederli un alto giro di giostra alla camera ed al senato per avere una nuova fiducia. Avendo però questa volta dalla sua parte la possibilità di ricattare il Movimento a 5 Stelle, dicendo “VEDETE IO LA BUONA VOLONTÀ DI FARE QUALCOSA PER VENIRE INCONTRO ALLE VOSTRE RICHIESTE L’HO FATTA, SE VOLTE CHE LA LEGGE SUL REDDITO DI CITTADINANZA PASSI DEFINITIVAMENTE ANCHE AL SENATO, ME DOVETE VOTARE LA FIDUCIA, SE NO TUTTI A CASA”. E se il Movimento a 5 Stelle, nega la fiducia, i “COMPAGNI DI LOTTA E DI MERENDE”, potranno impostare tutta la nuova campagna elettorale, accusando il Movimento a 5 Stelle di sfascismo generalizzato e loro di essere i soli paladini del rinnovamento, sperando che nel frattempo che il Cavaliere d’Hardcore sia fatto fuori per via giudiziaria e raccattarne i voti con Renzi e potranno pure vantarsi di avere cacciato pure il governo Monti. Naturalmente il piano può funzionare solo se al interno del Partito Democratico non scoppiano delle guerre intestine. “RESTIAMO PENSANTI”.
    • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
      Scusami...... ma mi sà che abbiamo lo stesso informatore. Infatti stavo li, li per diffondere il mio secondo avviso ai Naviganti il W0002/13. Ps. per gli addetti_ info-tecnico: - alza gli occhi al cielo, piove sulle Betulle - i pioppi portano allergia agli occhi, ripeto agli occhi -il re è matto, ripeto è matato! -l'aria è pulita.
    • claudio 4 anni fa
      E' molto probabile che accadra' come scrivi.
  • Manolo Moretti 4 anni fa
    Anche se non c'entra niente... Dopo l'ennesimo menefreghismo su questo tipo di informazioni spero solo che i giornalisti comincino a dare vere notizie. Senza prendere parti, se il pd voleva, con tutta la forza e le possibilità che aveva avrebbe potuto davvero fare il cambiamento che sta facendo ora il M5S. E' la scelta giusta andare senza alleanze, sempre pronte a frenare quelle leggi veramente fondamentali per riformare in breve tempo la nostra vita oppressa dalle troppe differenze sociali.
  • Daniela C. Utente certificato 4 anni fa
    caro Beppe, servono delle risposte immediate sulla tua colaborazione con il premio nobel Stiglitz, Fitoussi e Gallegati. Non ci fare passare per caproni sol perchè ti abbiamo dato fiducia. Grazie.
  • Dino Conta (grillopopulis) Utente certificato 4 anni fa
    ££RISPOSTA N.3- SOLDI $$ Per tutti quelli che si chiedono, giustamente, da dove verranno i soldi per i “portaborse” e quanto prenderanno effettivamente i nuovi eletti c’è una sola ed unica risposta che presuppone una altrettanto lecita domanda: se il risultato elettorale fosse stato quello degli ultimi 50 anni, se non fosse esistito un movimento con presupposti simili (cioè quello dei tagli alla spesa pubblica cominciando proprio dai parlamentari, le auto blu e gli stipendi) di che cosa vi sareste preoccupati? Secondo l’intelligenza media, quella normale e non fuorviata da allucinazioni di “partito”, allo stato attuale delle cose, prima di chiedersi quanto prenderanno e gettare fango su chi ancora non ha fatto politica (maschera di Pirandello, trovala in un mio precedente post), sarebbe opportuno mettersi seduti, calmi e aspettare gli eventi. Chiedetevi poi un’altra cosa: se tizio entra a lavorare in una fabbrica in cui lo stipendio iniziale, prima del suo ingresso, era 100, quanto vi aspettate che prenda? Starà poi a tizio restituire 80 e prendere 20 o 30. Ma come può farlo se non è ancora entrato dentro. Le Ns. tasse sono sempre servite a pagare molto di più di quello a cui erano preposte. Questo penso che lo sappiate, è sacrosanto. Altra domanda: fino ad oggi a chi abbiamo pagato le tasse? Beh non è difficile da capire perché molte di esse sono state spese per processi a festine in maschera a consiglieri e altri portaborse un po’ speciali. Aspettate gente, aspettate. Ah, scusate . Dimenticavo che voi siete queli che: tutto e subito. Se la vs squadra di calcio deve vincere, lo deve fare prima di giocare. Chiedetevi piuttosto dove sono finite le ns tasse fino ad oggi. Probabilmente sono servite a pagare più di 20 processi a chi si fa il lifting e va a finire in ospedale; saranno finite in tasca a consigliere "Bone" vestite da "maestrina" durante le varie feste in burlesque;o per qualche Ford "Escort"? Guardate i vs. figli e chiedetevi se questo sia giusto.
  • Nicola Scoccia Utente certificato 4 anni fa
    RENZI L'IMITTATORE. I nciuco e una parola che il movimento 5S non conosce,aspettiamo ancora qualche giorno e copieranno il nostro programma.Noi poltrone non ne vogliamo,noi vogliamo i fatti,noi non vi abbiamo mai cercati.sono anni che dite parole parole,parole,parole,parole,ma di chi è la colpa se oggi stiamo così?solo del nano? Ma per favore!!! Si facciano i fatti e fate presto perché il popolo italiano e arrivato al capolinea.In Grecia i greci dicono attenzione. Che facciamo la fine dell'Italia,occhio!
  • filippo f. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Amici, guardate su youtube il video prodotto da Casallegio associati... e' terrificante.... http://www.youtube.com/watch?v=9mYgbCW8XNA Il M5 S sembra guidato dietro le quinte dai Massoni che vogliono portare il NWO (Nuovo Ordine Mondiale) per farci "schiavi" di una identita' tecnologica... se il danaro sara' tutto digitale, se esisterai solo attraverso la rete, diventerai in realta' uno schiavo... Guardate come si stanno comportando, non vogliono dare un governo all'Italia, vogliono solo distruggere... non creare nulla di positivo... se volessero veramente il nostro bene entrerebbero in un governo e intanto cercherebbero se sono onesti, di creare posti di lavoro... ma in realta' non gliene frega niente di creare lavoro... vogliono portarci allo sfacelo per dominarci meglio... I politici contro cui si accaniscono in realta' sono solo dei poveri sevi del potere economico... perche' Grillo non parla piu' contro la JPMorgan o le altre grandi Banche.. invece di parlare contro il povero Bersani ? Perche' forse Casaleggio e' legato ai Massoni e ai grandi interessi di Roschild Rockfeller ecc.? Attenzione amici questi sono pericolosissimi, sfruttano la nostra buona fede... Fatevi domande sempre... abbiate sempre dubbi... Ma voglio finire positivamente, se ci saranno sempre persone oneste, sveglie, positive, con amore verso i nostri simili, il bene vincera' sempre... non ci sara' la guerra mondiale come dice Casaleggio, ma riusciremo veramente a costruire un mondo migliore fatto di pace, uguaglianza, fratellanza, abbondanza per tutti ! Forza ragazzi il momento e' difficile ma faremo un mondo migliore, sta gia' incominciando ora che siamo nel buio piu' profondo della notte... Anche noi troveremo il nostro Obama prima o poi ! ciao
    • Rita L. Utente certificato 4 anni fa mostra
      guarda, mi consolo, pensavo che i pazzi esaltati si spacciassero solo per attivisti 5 stelle invece sono dappertutto..che bello!
  • italiano incazzato 4 anni fa
    PROPOSTA si forma una coalizione MONTI BERSANI, sulla base di un programma ben definito, al momento del voto di fiducia in SENATO, gli eletti del M5S, con forte senso di responsabilità e per garantire la formazione di un governo in questa difficile fase economica, escono dall'aula consentendo in questa maniera la nascita dell'esecutivo. dopodichè, finalmente si potrà proporre leggi e discutere di come affrontare l'attuale situazione.
  • Angelo Di Michele Utente certificato 4 anni fa
    Ho dei seri dubbi sulla democrazia del M5S adesso fanno la guerra al PD l'Italia non ha bisogno di falsi moralisti come Travaglio Santoro Vespa La Annunziata gente che sta tutto il giorno in televisione a fare la morale a gente che sta morendo di fame e loro hanno dei guadagni Milionari anche per questo non votero piu' M5S e come me lo faranno in tanti,non capite un cazzo state sprecando un occasione irrepetibile per L'Italia.
    • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
      Infatti abbiamo bisogno di gente Immorale come Il tuo presidente Morfeo tangentaro-prescritto che cncella le prove degli accordi tra la MAFIA DI STATO e la mafia-manovalanza, Bersani-gargamella che sbrana chi parla del crack MPS, oppure del Nano di Arcore che addita i Pm e la magistratura al peggio di una montagna di merda, o al cerebroleso del Nord che l'aveva duro, il trota o il calderoli delle porcate e degli incendi-semplificatori, e perchè no ? di Andreotti (alto statista dai governi, inciuci a raffica) che mafioso fino al 31 dicembre 1980 dal primo gennaio 1981 persona "onesta" e rispettabile (come un normale padrino)...ma dove cazzo abbiamo vissuto per meritarci questa ignominia.
    • guido ligazzolo Utente certificato 4 anni fa
      l'importante é che il tuo cazzo abbia capito tutto: tu si che cambierai il mondo! Sei proprio un cazzo fino!
  • Cinzia L. Utente certificato 4 anni fa
    L'intellettuale è un individualista, persona, quando intellettualmente onesta, poco incline a far parte di chiese, sette o conventicole solo per fede. L'intellettuale analizza e decide. Non è un buon gregario. Critica, protesta, non accetta per buono ogni proclame, chiunque sia a lanciarlo. http://polisemantica.blogspot.it/2013/03/beppe-grillo-giorgio-gaber-gli.html
  • Luca Daprai 4 anni fa
    La borsa è una lotteria. L'esperienza di tanti bidoni borsistici è arcinota quindi chi ci investe rischia. Tra l'altro rischia forte anche chi investe in titoli pubblici italiani.... Se avessi 10.000 o 100.000 euro non saprei dove investirli. Perché non si lancia un sondaggio per avere delle proposte alternative alle solite?
  • MY5 4 anni fa
    PER IL MOVIMENTO 5 STELLE O ORA O MAI PIU' ( 1 ORA PER SEMPRE ) TUTTO QUELLO CHE DOVRESTI SAPERE E CHE NESSUNO ALLINEA https://www.facebook.com/pages/O-Ora-O-Mai-Piu-MY_5/156113364546862?ref=hl# PUBBLICA CON FACEBOOK O CON QUELLO CHE PUOI FANNE AVVISO AI MEETUP MY_5
  • maurizio 4 anni fa
    Questo, come tanti altri argomenti che già sono stati trattati su questo blog, come "la trattativa stato-mafia, come finmeccanica, parmalat, telecom, come gli sprechi e le ruberie della più bieca classe politica dal dopoguerra a oggi, senza voler fare di tutta un'erba un fascio, sono i "frutti" del "berlusconismo" sfrenato. Il sistema dove non esiste il conflitto d'interesse, crea quel "mostro giuridico" che oggi è la classe dirigente, tutta, quella politica e quella che occupa i vertici "decisionali" di aziende private e pubbliche, comprese le banche, le assicurazioni e le "imprese statali" (sanità, energia, trasposrto, etc.) che sono diventate totalmente autoreferanziali e senza nessun controllo. Il risultato è una società civile (noi tutti!) dove non esiste nessuna libertà, nè di parola e nè di pensiero e sopratutto non esiste GIUSTIZIA SOCIALE. Non se ne esce più da questo sistema "catena di S.Antonio" radicato nel più profondo "essere ai vertici decisionali" di questo paese, a meno che il M5S non decida di entare, come un "cavallo di troia" nelle stanze dei bottoni. E' il popolo che segue questo blog, che segue, stima e ringrazia, per sempre, tutti gli attivisti del movimento e tutti gli artefici di questo blog e Beppe Grillo, che è stato colui che ha acceso la miccia della speranza delle persone perbene di quest'ITALIA, che sono la "maggioranza silenziosa", ad invocarlo. Non esiste una seconda via o una seconda possibilità, perchè il sistema descritto sopra si compatta e non lo permetterà. Questo è il momento di lavorare per il futuro, la speranza e la dignità delle generazioni che verranno. QUESTO E' IL MOMENTO DI AGIRE.
    • Credi quello che vuoi 4 anni fa
      Se preferisci pensare che sia il berlusconismo fa pure. Tuttavia berlusconi doveva forse ancora nascere quanto ste cose sono state concepite ai danni del popolo. Io lo chiamerei capitalismo, non berlusconismo. E' il capitalismo che genera persone come berlusconi ( e quello che tu chiami berlusconismo ), non il contrario. Confondi la causa con l'effetto, mi sa. E comunque simili cose non avrebbero potuto avere luogo se non con il totale appoggio di tutte le principali forze politiche colluse. La corruzione come abbiamo e' un fenomeno trasversale.
  • Gina S. Utente certificato 4 anni fa
    CASALEGGIO SE VUOI UNIRTI AL PD FALLO , NON CONTINUARE A PRENDERE PER IL CULO GLI ITALIANI!! SE VI UNITE SARANNO CAZZ* VOSTRI E FARETE UNA BRUTTA FINE COME I PARTITI!
    • Gina S. Utente certificato 4 anni fa
      Ho SBAGLIATO A SCRIVERE! SCUSATE! LA TV NON Sà DARE LE NOTIZIE!!!!
    • Giorgio_D F. Utente certificato 4 anni fa
      Cosa farnetichi?
  • stefano zio Utente certificato 4 anni fa
    Mi sa tanto, se andiamo avanti così, solo a blaterare, che la previsione del GianRoberto si anticiperà di 7 anni.
  • Andrea P. Utente certificato 4 anni fa
    a tutti quelli che propugnano una fiducia al PD che poi potremmo negare alla prima legge porcata; ecco come funziona: già ora ci danno degli irresponsabili, dei disfattisti, di quelli che fanno fallire l'Italia, che ci fanno declassare da Fitch (grazie gionralisti, anche qua la causa è della gente che ha votato male, non della recessione causata dalle scelte scellerate del governo monti sostenuto da PD e PDL), che se ne fregano del bene della nazione solo per i propri interessi di bottega, figurati se diamo la fiducia - con tanto di presidenza della Camera o del Senato - e poi, dopo la prima legge porcata, gliela togliamo: saremo in più - perchè si manterranno tutti gli epiteti precedentemente elencati - inaffidabili, irriconoscenti, traditori, e responsabili del fallimento italiano.. Già si sentono le sirene in lontananza:'..Italiano...hai votato grillo..hai sabagliato e ora te ne rendi conto...ingovernabilità...crisi...declassamento...torna indietroooo, pentiti e noi saremo indulgenti con te...torno ad abbassare la testa e a piegarti a 90...sei stato bene per centinaia di anni, perchè ora tutta questa voglia di cambiare posizione?...fidati di noi, che noi sappiamo qual è il tuo beneeeee...'
    • claudio 4 anni fa
      Sono completamente d'accordo.
    • Gionatan pescara 4 anni fa
      I mercati finanziari sfruttano qualsiasi puttanata , per fare soldi.Probabile che ns. partiti useranno loro amicizie per sballare lo spread e far ricadere la colpa sul M5S
  • Chip En Sai Utente certificato 4 anni fa
    PARTITA A SCACCHI CON UN PIDDINO! Immagina una partita a scacchi, in un bar. -Cosa scegli, i bianchi o i neri? -No. -Cosa no? -Deciderò il colore di volta in volta. -Come sarebbe a dire? Guarda che qua uno usa i bianchi e l’altro i neri, non è che… -Ma perché mi costringi a scegliere tra i bianchi e i neri? -Vuoi che cominciamo a giocare o no? -Io sono qua per parlare di cose serie, mica per stare ai vostri giochetti! Sono anni e anni che ci prendete in giro con le vostre noiosissime partite a scacchi… -Vabbè senti tiriamo una moneta, testa uso io i bianchi e tu i neri, croce viceversa… ecco, croce. Hai tu i bianchi. Disponi i tuoi pezzi. -Finora avete giocato sempre voialtri, non sapete fare altro che parlare di disporre i pezzi e spartire cariche a destra e a sinistra, siete tutti uguali… -Ma sai giocare a scacchi? Piazza ‘sti pezzi! -Eccolo qua, l’arrogante che pensa di sapere tutto sugli scacchi. Piazzerò i pezzi di volta in volta. -Ma non è così che funziona! -E chi sei tu per dirmi non è così che funziona? Ha sempre funzionato male, con il vostro sistema! -Oh, insomma, ti piazzo io pezzi, va bene? -Non toccare i miei pezzi! -Piantala. Ecco. -… -Tocca a te, i bianchi muovono per primi! -Muoverò i pezzi di volta in volta. -Sì, ma tocca a te aprire! -Lo vedi che sei in crisi? Non sai cosa fare, sei lì che brancoli nel buio, non hai visto lo tsunami che arrivava… -Senti, hai voluto tu giocare a scacchi, adesso gioca. CONTINUA... http://www.unita.it/italia/partita-scacchi-grillo-grillino-m5s-casaleggio-gioco-governo-risposte-tsunami-rete-movimento-stelle-1.487503 °°°°°°°° "-Senti, hai voluto tu giocare a scacchi, adesso gioca."?... °°°°°°°°° Mi sembra una similitudine del tutto sconclusionata... quella della partita scacchi!... e la prova più evidente sta nella battuta ripresa del tutto infondata messa in bocca al giocatore che dovrebbe rappresentare il pd!... Infatti... come è noto FU Piero Fassino a sfidare Grillo invitandolo a crearsi un partito! .-|||
    • Rita L. Utente certificato 4 anni fa
      i bianchi sono i vincenti, tocca a loro aprire, chi ha i neri deve elaborare una risposta di volta in volta con un preciso piano strategico ma passibile di infinite combinazioni. il tutto somiglia di più ad una partita a poker ... mmmmhhh...
    • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
      Penso sia una "similitudine" molto vicina alla realtà. Manca solo un piccolo "concetto" : Loro a scacchi sanno regole e tattiche, imbrogliano sul contaminuti senza farsi accorgere, conoscono dei pezzi, ogni cosa ma.......... a differenza di Karpov che lesse e imparò molto bene il manuale di CAPA, i nostri "scacchisti" da strapazzo pensano di essere giocatori indispensabili che per vincere (facile) si alleano con gli avversari.
    • Jim Tiberius Kirk Utente certificato 4 anni fa
      a parte il fatto che i bianchi toccano al pd; ma poi i pezzi degli scacchi si muovono proprio di volta in volta.
  • MARINI o.. 4 anni fa
    I rappresentanti M5S che entreranno nelle istituzioni saranno i ns. occhi e le ns. orecchie. VENERDI 15 MARZO SARA' GIORNATA STORICA LO TSUNAMI M5S ENTRERA' NELLE ISTUTUZIONI. A ROMA ACCOMPAGNIAMO NUMEROSI I NS. RAPPRESENTANTI CITTADINI COME NOI ALLA PORTA DEL VERO RINNOVAMENTO. L'ITALIA, L'EUROPA, IL MONDO VEDRA' COME GLI ITALIANI DEMOCRATICAMENTE SOTTOLINEERANNO IL "NULLA" SEMPRE RAPPRESENTATO DALLA VECCHIA POLITICA DEI PARTITI CHE HANNO DISTRUTTO IL NS. PAESE.
  • Massimo D. Utente certificato 4 anni fa
    Sembrano le riunioni segrete della carboneria..
  • un turista .. 4 anni fa
    concedere la fiducia a Bersani equivale a scommettere che un turista che sale sul 64 alla stazione termini scenda al capolinea ancora con il portafoglio in tasca
  • ettore zottarelli Utente certificato 4 anni fa
    che strano tutti addosso al PD ( che è 1° partito per numero assoluto di voti sia alla camera sia al senato ) quasi nulla contro il nano puttaniere.. che strano solo la concomitanza che nel programma PDL e in quello M5S manca totalmenmte la lotta all' EVASIONE FISCALE..che strano che strano...ho comprato un vaso a Murano , forse chi ha scritto quei programmi il vaso lo ha comprato di bronzo..
    • Rita L. Utente certificato 4 anni fa
      infatti, si vede bene che il movimento è pieno di ricconi scaltri...eh si!
    • Che strano 4 anni fa
      Un coglione che crede veramente che bersani faccia la lotta all'evasione fiscale. La sx quando e' stata al governo ha avuto modo di far vedere come si fa. Credi che non sappiano chi evade veramente?. Ma non li possono toccare. E allora ti raccontano la solita ritrita storia della lotta all'evasione. Che immancabilmente si traduce non nel far pagare chi NON paga, ma nel far pagare di piu' chi gia' paga. Torna a votare PD. non hai capito niente. Siete troppo asini per capire qualcosa e ravvedervi per tempo. Quando il paese sarà collassato, pero' la fine verrà anche per voi oltre che per gli altri che non ne avranno colpa.
    • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
      correggi il tiro il primo con più voti è il movimento 5 Stelle....il tuo PD-L è il primo con la coalizione......Legge porcata permettendo!
    • ENRICO . Utente certificato 4 anni fa
      ah...mi sembra che mussari sia tesserato al PD...che strano...
    • ENRICO . Utente certificato 4 anni fa
      gia' che strano,anche che il pd non abbia mai fatto una legge contro il conflitto di interessi...che strano...bersani per un anno intero a dire "berlusconi faccia un passo indietro"...poi il passo lo ha fatto...ma il pd invece di prendere in mano il paese ha votato per monti? che poi ha passato 4 miliardi a mps...mps? che strano...mussari in galera e' dirigente mps e ha donato da solo al pd ben 800000 euro...che strano
  • OPS 4 anni fa
    L'Italia ha bisogno di artigiani,piccole imprese, medie imprese. Le grandi imprese sono state fatte fuori, mi riferisco a quelle con partecipazione statale comprese le banche. Ma che bravi sono state le partitocrazie italiane a distruggere imprese che producevano ricchezza. In cambio hanno creato la schiera di squali e barracuda con le loro imprese private con i loro Fondi Neri che spediscono nei paradisi fiscali.In galera questa gentaglia non ci va. Le galere vengono riempiti da ladri di uova di piccione, da piccoli spacciatori di droga e dalla manovalanza della n'drangheta,corona unita e mafia, quest'ultima scesa dalla classifica d'importanza delinquenziale.I veri capi e la vera dirigenza,li abbiamo tra noi, nelle infrastrutture dello Stato,nella politica e nei poteri forti.Sono anonimi ed affatto conosciuti. A questi signori o famiglie, essendo sconosciuti, non viene sequestrato un bel nulla. Al massimo permettono all'italica intellighenzia, di fare qualche sequestro di beni immobili, di sequestro di qualche conto bancario e di qualche tir di droga, giusto per far salvare la faccia alla suddetta intellighenzia.Dispiace dirlo, ma con questi anonimi, gli Stati ci fanno affari e ci convivono.
  • Salvatore Def 4 anni fa
    Egregio sig. Grillo, dare fiducia ad un governo non significa schierarsi con il PD e non impedisce di toglierla qualora non si condividino le scelte normative. Pertanto è auspicabile che si dia fiducia al PD, quanto meno per "tentare" di cambiare la legge elettorale. Portare nuovamente il paese alle elezioni a giugno sigifica consegnarlo nelle mani di Renzi e al PD. Molti elettori mov5 stelle si stanno disafezzionando perchè non capiscono questa strategia del 100% che sinceramente appare utopistica. Io caro Grillo ti ringrazio per tutto ciò che stai facendo e forse il 100% degli elettori dovrebbe farlo, ma è il momento di fare qualcosa, di iniziare a sognare poichè del domani non c'è certezza.
    • guido ligazzolo Utente certificato 4 anni fa
      la fiducia data non la si toglie piú, perché altri la daranno di volta in volta a seconda della bisogna! Il Movimento invece sará il responsabile originario di tutte le malefatte che continueranno a fare. Giá vi sento: ecco se il Movimento non avesse votato la fiducia adesso non dovremmo subirci queste orribili decisioni. Se l'avessimo saputo ecc. ecc.! Smettiamola di fare i buonisti, che con il buonismo vi inculano e basta!
    • Dora D. Utente certificato 4 anni fa
      concordo pienamente!!!!! Possibile che nessuno del M5S riesca a capirlo???
    • ENRICO . Utente certificato 4 anni fa
      il PD a giugno non ci sara' nemmeno piu'..possibile che non vedete che e' spaccato a meta' e in crisi profonda...renzi portera' con lui i montiani...
    • Fabio C. Utente certificato 4 anni fa
      finalmente qualcuno di buon senso...... grazie
  • GABRIELE CERVI 4 anni fa
    GLI OLIGARCHI PER VEDERE L'ARTICOLO DIGITA QUI SOTTO GABRIELE CERVI
  • giorgiodamilano liberale Utente certificato 4 anni fa
    Per uno che si ammazza per la crisi, ce ne sono mille che ci pensano ma non hanno i coglioni per farlo,il bello deve ancora venire se all'orizzonte viene avanti la partitocrazia stile bersani ex pc ,e voi senatori anche solo per un istante avete osato pensare alla fiducia a bersani vergogna ,andate a contare il debito pubblico e diteci dove taglierete con l'ascia provincie accorpare comuni finanziamento ai partiti giornali tasse pensioni d'oro rai cinema tagliate il costo dello stato poi se al sud il governo risponde bene altrimenti la grecia non è lontana
    • Max Stirner Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Guarda che non ho capito nulla del tuo sottocommento al mio commento. Mi sono impegnato, ma non ho cavato alcun significato logico. Se t'interessa e volessi spiegarmi mi farebbe piacere
  • bruno franchi 4 anni fa
    Quando c'era la DC un giorno il PC prese un sacco di voti. I comunisti urlano la loro gioia perchè finalmente si prospettava la tanto utopia di governare. La DC che era una balena bianca molto intelligente, attirò il PC incorrutinile nella sua grande bocca famelica, e il povero PC entrò nella bocca e nella pancia dove tutti i partiti satelitti erano stai risucchiati con la formula della responsabilità e del ricatto. Il M5S non deve fare la stessa fine. Rimanete puri, anche se la gente non capisce meglio puri che farsi risucchiare con facili ed ipocrite promesse di cambiamento. Non fatevi comprare dai marpioni della politica, loro faranno di tutto per salvarsi lasciate che si scannino tra loro come è giusto che sia.
    • Antonio B. Utente certificato 4 anni fa
      del resto il PD altro non è che la riproposizione in salsa "terzo millennio" della vecchia DC.
  • giovanni effe 4 anni fa
    Con la "Fondiaria SAI" , devo pagare una poliza assicurativa di 1050,00 euro annuali , con poliza aggiuntiva obbligatoria , per una skoda vecchia di 11 anni , con più di 200000 km, che versa in condizioni di merda.Ora mi chiedo. "ma quando si nazionalizzano le assicurazioni, con una legislatura che punisca veramente coloro i quali fanno truffe e la fanno cagare a me che no faccio incidenti da 25 anni?".Andassero af.....
    • arturo a. 4 anni fa
      Dipende da quanti incidenti hai fatto: io con una renault scenic x-mod del 2011 sempre con sai-fondiaria pago 624 euro (compreso furto incendio)
    • Jim Tiberius Kirk Utente certificato 4 anni fa
      ma cambia assicurazione.
    • quinto r. Utente certificato 4 anni fa
      c'è il mercato libero
  • Luigi Grillo 4 anni fa
    Non bisogna meravigliarsi!!! Il capitalismo non ha mai conosciuto e compreso la parola moralità!!! Soprattutto quello contemporaneo ed ancor più involuto che crea "danaro con danaro" per effetto di un perverso gioco di un piccolo ed insignificante gruppo di uomini a discapito di una moltitudine immensa di umanità. L'unica vera e credibile alternativa a questo ordinamento-economico e sociale che, purtroppo, ci ritroviamo a subire con effetti catastrofici, è un genuino SOCIALISMO di mercato che si realizza attraverso un sistema di imprese cooperative di produzione gestite dai lavoratori ed a guida di management salariato dagli stessi e a forte controllo del loro operato. Soltanto così si può frenare questa voracità insaziabile del management attuale che ha tramutato (trasformandolo da carnefice a vittima) il ruolo del capitalista, cioè da agente della produzione a soggetto passivo e vittima dei managers!!! Invito a riflettere voi tutti e, soprattutto, te, caro Beppe!! Saluti. Luigi Grillo
  • umberto andolfi 4 anni fa
    da domani i nostri parlamentari dovranno iniziare il cammino che li porterà dentro il "palazzo" e dovranno fare gli adempimenti di rito ( registrarsi, accettare l'incarico ecc ecc). Inoltre dovranno aprire un conto corrente dove accreditare lo stipendio e mi sembre presso il Banco di Napoli.......Ma per forza lì bisogna aprire un conto? Perchè invece tutti i paramentari del movimento non aprono un conto presso Banca Etica per esempio? Così con un sol colpo rinunciano ai benefit da "casta" sui conti correnti e finanziamo una banca che investe in modo ecosostenibile..........cosa ne pensate?
  • jean todd 4 anni fa
    siamo su youtube........caro Bersani sei finito! o' monti una turbina sulle corde vocali o' accendi gli antinebbia per fare chiarezza perche' qui non si capisce una sega
    • Paolo G 4 anni fa
      LUNEDI TUUTI IN BANCA........ UN APPELLO A TUTTI GLI ITALIANI CHE AMANO L'ITALIA INSIEME FERMIAMO TUTTI QUESTI LADRI...MI SPIEGO DOMANI LUNEDI ANDIAMO IN BANCA A RISCUOTERE TUTTI I SOLDI ,CONTO CORRENTE,LIBRETTI,AZIONI...ETC PORTATEVE TUTTO A CASA....METTIAMO A SECCO LE BANCHE QUESTA SARA UNA RIVOLUZIONE DEL POPOLO CON LE ARMI DEL POTERE. PASSATE QUESTO MESSAGGIO PER FAVORE SU FACEBOOK,TWITTER,YOUTUBE..ETC FAREMO UN LUNEDI NERO....ALTRO CHE FITCH,S+POORS ,..SONO 30 ANNI CHE LAVORO IN BANCA E CONOSCO PERFETTAMENTE IL SYSTEMA.....FORZA BEPPE
  • franco rossi 4 anni fa
    ...ci fate sapere a che ora si va dal COLOSSEO a MONTECITORIO???????????????? grazie.......
  • Jim Tiberius Kirk Utente certificato 4 anni fa
    Sbaglio o Renzi è l'unica persona razionale del Pd? No perchè solo una persona seria avrebbe abbandonato il congresso del Pd senza parlare.
    • Jim Tiberius Kirk Utente certificato 4 anni fa
      ho limitato il campo al Pd, mica ho detto in assoluto.
    • adriano.fontanot torino 4 anni fa
      Bastasse quello per essere seri.
  • Uncle scrooge 4 anni fa
    A Grillo, ma nun sei tu quello che dice che dovemo fa default sul debito pubblico pe' da' la fregatura a quelli che se so comprati i nostri titoli di stato? Me lo ricordo, hai detto piú o meno così: "hanno fatto una scommessa, hanno rischiato, come succcede in borsa ti puó andare male, e noi il debito non lo ripaghiamo".... Peccato che nei titoli di stato sono investiti i risparmi di mezza Italia... a quel punto altro che Unipol.... Ma non vi rendete conto delle balle che prima dite personalmente e poi pubblicate su questo sito?
    • Uncle scrooge 4 anni fa
      Qui quelli che si sono fregati i soldi sono i Ligresti che Fondiaria Sai se la sono spolpata.... Chi ha seguito un po' l'operazione sa che i problemi veri sono: la posizione dominante di Unipol+fondiaria nel ramo Rc auto (antitrust) dopo l'acquisizione, la tenuta del piano industriale, il fatto che i Ligresti alla fine ne escono senza troppi danni (il famoso salvacondotto trovato nella casaforte di Nagel di Mediobanca), l'assenza di un'OPA. La diluizione delle azioni dopo l'aumento di capitale e' un fatto tecnico che c'e' in molte delle operazioni di acquisizione societaria.... Fa parte del mercato... Se non vuoi correre questo rischio, devi seguire molto attentamente l'andamento del titolo... Altrimenti in borsa e' meglio che non ci vai....(soprattutto se sei un piccolo risparmiatore che non vuole rischiare il capitale)
    • ENRICO . Utente certificato 4 anni fa
      e secondo te' i soldi che si sono fregati sono balle?...e' proprio vero...PD...PDL non c'e' differenza
  • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
    Qualche "commentatore" di questo blog ha scritto che la Magistratura Italiana (Un Organo previsto costituzionalmente per bilanciare i poteri nello Stato Democratico Italiano) rendendo giustizia alle malefatte del Nano D'Arcore (pedofilia compresa) sia una : "Magistraura stalinista". potrebbe anche passare! Ma che la magistratura fosse peggio di una montagna di merda (mafia) NOooo! Non la si può far passare liscia nè al nano d'arcore nè a suoi leccaculo (cicchitto e gasparri) tantomeno al Morfeo tangentaro-prescritto che dall'alto colle nemmeno un monito ha sentito come dovere istituzionale, tantopiù il gargamella, impegnato a contare le poltrone da spartirsi (senza l'oste). MOLTO GRAVE. E' INDISPENSABILE CHE GLI ITALIANI TENGONO GLI OCCHI E SOPRATUTTO LE ORECCHIE BEN APERTI SU QUESTA NOSTRA SCHIFEZZA DI "UOMINI" POLITICI CHE CI RITROVIAMO AL POTERE.
    • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
      Dimenticavo, ho citato il Morfeo tangentaro-prescritto dall'alto colle per il suo silenzio,senza giustificare la mancanza del monito.....provvedo subito....."perchè impegnato a zittire (minacciare) la magistratura impegnata a Bolzano a far emergere altra merda come a Palermo". Le bobine (ora son uscite solo le carte, meno male) questa volta non si distruggeranno, e il morfeo non è detto che la passerà liscia, godendosi la "immeritata" pensione di 22,000 euro lordi (lordi del sangue degli italiani) al mese (compreso i benefit istituzionali previsti). Allora vedremmo Il Beppe quello con i baffi con al seguito Mikhailovich MOLOTOV e....non vorrei essere nei panni degli Ignominosi politici.
  • adriano.fontanot torino 4 anni fa
    In questi ultimi 50 anni anzichè debellare la mafia, la stessa si è diffusa anche al nord per mezzo dei partiti conniventi che na hanno tratto vantaggio sia per il loro bilancio anche personale, non solo anche i grandi funzionari ne hanno tratto vantaggio con pluristpendi assurdi che non hanno eguali nel mondo Fuori dalle balle tutta questa gentaglia!!!!
  • Davide M. Utente certificato 4 anni fa
    se si va a votare a breve vincerà il pd con renzi. I montiani spariranno votando in massa per il pd (e in misura minore per il pdl). Il pd si riprenderà anche molti voti dal m5*, dato che state spaventando gli elettori con un'abilità che ha dell'incredibile. ma è inutile provare a farvi ragionare: vi sentite già la vittoria in tasca (tipico di chi si gioca tutto in un colpo solo e perde). Casaleggio poi è convinto della guerra mondiale nel 2020 e quindi non ha nulla da perdere.
    • Jim Tiberius Kirk Utente certificato 4 anni fa
      Come fà il Pdl a guidare la prossima coalizione di centro destra? Ma certi partiti, come fratelli d'italia, non si vergognano? Anche la Lega; non si sono stufati di essere i cagnolini del berlusca?
    • Davide M. Utente certificato 4 anni fa
      mai votato il pd in vita mia (sempre molto più a sx). Dai commenti stizziti vedo che un po' ho pungolato, buon segno.
    • marco mix Utente certificato 4 anni fa
      La tua stupidità supera ogni fantasia! Grazie di esistere.
    • adriano.fontanot torino 4 anni fa
      vota PD e spera che vinca l'M5S. Per il tuo bene. A meno che tu non sia mafioso.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      se scrivi queste stupidaggini,non avrai mai molto credito.tutto qui.saluti
    • guido ligazzolo Utente certificato 4 anni fa
      vedo che le esperienze del PD ti hanno lasciato il segno: spera pure che avvenga ció che dici, affinché tutto resti come prima.
  • marco mix Utente certificato 4 anni fa
    Beppe Grillo, vattela prendere tu e le tue partecipazioni in borsa! Il M5S ti ha sorpassato!
    • adriano.fontanot torino 4 anni fa
      no capito!!!
  • vito asaro 4 anni fa
    va beh,visto che bisogna spiegare le cose in modo elementare:i partiti,ed in particolare il pd,non vogliono fare nessun governo.cercano,solo,un capro espiatorio su cui scaricare le responsabilità di tutte le loro magagne e degli atroci crimini di cui si sono macchiati.eliminato il movimento,possono,tutti insieme portare a compimento l'opera di distruzione dell'italia.alla fine resteranno:centomila baroni e ualche milione di servi e lecchini.tutti gli altri,carne da macello utile,solo,a mantenere le condizioni,da loro,create.
    • Davide M. Utente certificato 4 anni fa
      condivido!!! ho provato a spiegare che per mantenere vivo il movimento l'unico modo era provare a tenere il pd per le palle obbligandolo a cambiare: facendo vedere al popolo qualcosa di concreto. Anche gli elettori del pd avrebbero capito. ma non ci sentono... e ci ritroveremo con renzi al governo per i prossimi 10 anni.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      le perplessità di vito sono anche le mie ora!!!carissimaaaaa mariuccia,meglio evitare i cadaveri :))).il riflettere su altre possibilità per iniziare è un dovere.e sto parlando di riflettere.il M5S ha bisogno ancora di altra visibilità e di essere associato a delle cose concrete subito.non perchè non le abbia,anzi!!!!ma perchè siano visibili subito ai tanti che ancora ci hanno votato senza un ragionamento profondo e per i molti che ancora son legati al menefreghismo di sempre.
    • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
      Ma dovranno passare sui nostri cadaveri
  • filippo f. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Ragazzi leggete questo articolo: il M5S e' formato da Massoni che vogliono sottometterci ! http://hirpusxwm.blogspot.it/2012/05/mo-v-movimento-5-bravi-massoni.html Mo-V: MoVimento 5 bravi massoni Il MoVimento 5 stelle, in questo momento storico, è la formazione più pericolosa e disumana presente sullo scenario politico italiano. Si afferma ciò, non perché il movimento in questione rappresenta agli occhi di molti un’alternativa alla politica tradizionale basando la propria azione su un forte sentimento di antipolitica, fomentato ad arte dai soliti burattinai, ma per il fatto che il reale obiettivo perseguito da chi ha voluto creare questo movimento in Italia è quello di contribuire alla realizzazione del progetto politico "Gaia", cioè la disumanità assoluta sulla Terra! Tentando di andare per ordine e di mantenere un atteggiamento tendenzialmente quanto più oggettivo possibile, si tenta di dimostrare quanto sopra affermato. Ogni qualvolta si prova a fare un’analisi sociale, politica, economica o di qualsiasi altro fatto umano, trascurare sistematicamente la componente massonica, data la stessa conformazione della nostra struttura sociale, che è appunto piramidale, rappresenta il primo grande errore di ogni ragionamento. Inevitabilmente, quindi, bisogna partire da quello che è l’assioma di questa dimostrazione, da quello che è un dato di fatto, e cioè che esiste la massoneria, che la sua natura è disumana e che il suo obiettivo finale è l’affermazione della disumanità assoluta sulla Terra. Fatta questa doverosa premessa, ora bisogna evidenziare: 1) il legame del MoVimento 5 stelle con la massoneria; 2) la natura disumana del MoVimento 5 stelle; 3) i reali obiettivi perseguiti dal MoVimento 5 stelle.
    • filippo f. Utente certificato 4 anni fa mostra
      E di questo vide della Casaleggio associati cosa mi dite ? http://www.youtube.com/watch?v=JodFiwBlsYs Casaleggio vuole renderci tutti schiavi della rete... E come mai la Casaleggio Associati e' legata alla JP Morgan ? Avete letto bene ! Non vi dico di credere a cio' che vi dico... ma informatevi bene e vedrete !
    • Rita L. Utente certificato 4 anni fa mostra
      ahahahahaha ma ti sei riletto? Mamma mia ...e poi dicono che siamo noi del movimento i complottisti...ahahahahah cosa c'entra la massoneria? Ma su cosa sia davvero la massoneria hai idea? Leggiti qualcosa prima di sparare cavolate ...esoteriche...hihihi
    • guido ligazzolo Utente certificato 4 anni fa mostra
      non condivido!
    • ENRICO . Utente certificato 4 anni fa mostra
      Tu devi essere il re dei fessi...leggi un po' chi e' che veramente rinuncia ai rimborsi eletttorali...http://www.guastalla5stelle.org/2010/08/rimborsi-elettorali-dalla-gazzetta-ufficiale-la-conferma-solo-il-movimento-5-stelle-li-ha-rifiutati/ tra qualche tempo ci troverai su anche la cifra di 46 milioni di euro....ma va la' massoneria...vai a farti un giro fringuello
  • Giovanni Piuma Utente certificato 4 anni fa
    Il M5S non può allearsi con chi non si impegna a rispettare i punti del Non-Statuto, che sono imprescindibili per l'esistenza del M5S stesso. Negli otto punti della proposta di Bersani non ve n'è traccia. Se si alleasse col PD, il M5S dovrebbe seguire contemporaneamente il suo Non-Statuto e i vincoli derivanti dall'alleanza, il che è impossibile da farsi al lato pratico. Senza contare che Bersani ha pure già detto il suo NO più totale a uno dei punti del programma del M5S, quello sui rimborsi dei partiti, inserito a suo tempo proprio con le regole del Non-Statuto. Anche solo per accettare questo patto, il M5S dovrebbe quindi violare le regole del suo Non-Statuto, dimostrando l'impossibilità pratica di allearsi e rispettarlo. Grillo e Casaleggio sono anche i garanti del rispetto del Non-Statuto; se non si opponessero a questa alleanza, verrebbero meno ai loro doveri. Ps: solo la mia opinione, ovviamente.
  • quinto r. Utente certificato 4 anni fa
    Non è una novità ma vedo che l'uso a orologeria è entrato nel costume di questo Blog (ed è lecito ci mancherebbe) Il discorso sarebbe lungo ma pensare ad azionisti con lotti da 200.000€ che non controllano la situazione giorno per giorno come dovessero partecipare alla vita dell'azienda, avere avuto una leggerezza è il minimo che si possa dire. Il meccanismo (PURTROPPO ) è legale , io personalmente mi sono ritrovato azioni splittate con opzioni dalla durata brevissima che se non esercitate sarebbero andate a zero. Tutto questo mi è successo sul mercato americano ed esiste da non so' quanti anni e nessuno si è mai strappato le vesti per evitare tutto ciò. Vorrei aggiungere anche i derivati MPS che sono stati venduti a persone anziane facendole firmare documenti che ricordavano la sottoscrizione di obbligazioni della banca, anche quelle sono legali, ma hanno distrutto l'80% circa del capitale Certo che se alle denuncie si cercasse di cambiare le regole ora che ce nè la possibilità.... Capisco la lotta integralista ma l'Italia un'occasione così se la ritroverà scritta negli annali di storia come una delle tante occasioni perse (specialità italiana)
    • quinto r. Utente certificato 4 anni fa
      proprio per non dare la possibilità che continuino a far danni che auspico un'assunzione di responsabilità Penserei ad una fiducia Tattica per trovare gli scheletri nell'armadi del Palazzo e votare solo quello che si ritiene utile per indole tendo ad essere pragmatico
    • ENRICO . Utente certificato 4 anni fa
      pensa invece che il duo PD-PDL passeranno invece sui libri di storia come la malapolitica che ha portato l'italia alla rovina battendo tutti i record negativi possibile,dal debito alla disoccupazione,all'economia...mamma mia come hanno governato bene!...diamo loro ancora fiducia mi raccomando...
  • Francesco S. Utente certificato 4 anni fa
    http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpagequesta meraviglia! Siamo o non siamo anche noi nei confronti della partitocrazia e degli imbroglioni di Stato tutti tramvieri di un Tram chiamato Desiderio? Forza 5 Stelle!!!! che il Tram Italia mo'lo facciamo ripartire!!! Francesco Roma*****
  • GIUSEPPE F. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe Grillo, mi auguro di leggere al più presto un tuo intervento col quale inviti gli iscritti al M5S a pronunciarsi in via definitiva circa la posizione da assumere in occasione delle consultazioni col Presidente Napolitano. In mancanza, smetterò di essere un simpatizzante, perchè vorrà dire che la strada per la democrazia diretta all'interno del Movimento è ancora molto lunga.
    • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
      Guarda che Grillo ha parlato chiaro da sempre Cosa cìè da chiarire?
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Guarda che quello che dovrà dire o fare Beppe alle consultazioni con re giorgio si sà già dal periodo pre-elettorale, si va avanti con il programma stabilito, non capisco cosa ci sarebbe da votare, ottomioni e mezzo di cittadini hanno già espresso il loro parere, se poi vogliamo perdere tempo facciamo pure, riguardati tutta la campagna elettorale. Cordialità
  • mr.brico! 4 anni fa
    Grazie Bersani altro che "Italia in serie B" le uniche due categorie al mondo di bambini pagati per andare a scuola le abbiamo in Italia ed alla .....Silicon Valley
  • paola r.. 4 anni fa
    Beppe Grillo che in questo momento è il vero faro nella nebbia, nei comizi diceva accompagnato dalla folla, "TUTTI A CASA". Come si può pensare a un inciucio tra M5S e i partiti, coerentemente 8.700.000 di italiani dicono "TUTTI A CASA" Il PD-L nella sua tradizione e nel suo sarcastico senso di ipocrisia disse e ancora adesso dice : IL NULLA" proteggiamo dal fallimento noi stessi la ns. casta e basta. Vuol cambiare il capo, e mettere Renzi che fin da bambino è cresciuto a suon di inciuci nel PD-L. Farà anche lui la foglia di fico dei dirigenti del PD-L. Il PDL nella sua tradizione e nel suo sarcastico senso di ipocrisia compra voti con la restituzione dell'imu. Proteggiamo Berlusconi la ns. casta e basta. Tutti i cittadini devono partecipare alla cosa pubblica informandosi e creandosi la propria obbiettività. non più dare deleghe ai partiti ma partecipazione dei cittadini per un obbiettivo comune, se le idee sono buone non sono nè di DX nè di SX sono buone e basta. Noi cittadini tutti insieme dobbiamo ricostruire il ns. paese, su 30 anni di demolizione catastrofica
    • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
      Ottima veduta.
  • Giuseppe Aiello 4 anni fa
    Ieri circolava la notizia che Casaleggio avrebbe lasciato il M5S se il movimento avrebbe appoggiato il PD x un Governo penso che la notizia non sia vera. E stato proposto a Bersani dal Governatore della Sicilia di presentare un programma di governo al m5s che sia uno tsunami se lo facesse penso che una risposta positiva sarebbe quella giusta.
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Smettetela !!!!
  • Paola r...frosinone 4 anni fa
    Fino a giugno la strada è già segnata da MONTI con i voti di PD-L e PDL , le tasse (aumento IVA ecc.) son già previste. Chi dice che l'alleanza PD-L con M5S salva il paese è solo un propagandista della vecchia miserabile e ipocrita politica che ha distutto e continua a distruggere il paese per salvare solo la proria azienda PD S.p.A. PDL S.p.A. SEL S.r.l. Monti S.a.s. LEGA S.n.c. Da TV tg24 ultime notizie: RENZI 2 (EURO n.d.r.) candidato segretario per prossime primarie PD-L . Vincerà e farà anche lui la foglia di fico alla vecchia dirigenza del PD-L ??????????
  • Gianni Coral 4 anni fa
    Da anni ero assicurato con Unipol, credendo che oltre a investire i miei soldi e quelli della cooperativa in una spa avrei dato sostegno a un progetto economico e sociale diverso da quello propostomi da altre compagnie. Due anni fa ho investito personalmente 10.000 €uro e oggi mi ritrovo con 45 €uro, con una operazione di totale disprezzo degli azionisti, cosa che non mi sarei mai aspettato da una compagnoa come UNIPOL. Ad oggi ho recesso tutte le polizze Unipol mie e della cooperativa ( unico potere di un consumatore)e invito tutti quelli che conosco a fare altrettanto.
  • OPS 4 anni fa
    Sono stato sempre contrario ala nascita delle regioni. Il tempo mi ha dato ragione. Le regioni oltre a non servire a nulla, sono una voragine di spesa, e di inutile assunzione di dipendenti e dirigenti. Quindi aumento sia della burocrazia che della partitocrazia periferica (Regione-Provincia-Comuni/Municipi)Vanno ad aggiungersi per il Ministero degli Interni i Prefetti con l'esercito burocratico dei Vice Prefetti.Ma non è ora di darci un taglio?
  • angelo 4 anni fa
    Ciao Beppe,e un saluto a tutto il blog.Con orgoglio parlando ancora con gli scettici del movimento5stelle,a testa alta e guardandoli negli occhi vanto la grande coerenza di Grillo a non allearsi con nessuno perche'il movimento e' nato da solo e vincera'da solo.Se ci immischiamo con la casta tutto sara'vano.Teniamo duro,siamo puliti confronto a loro e questa e'la nostra forza.a testa alta ricostruiremo tutto da zero.Se faremo alleanze allora ci sparpaglieremo come sabbia al vento e allora sara'tutto finito.Non voglio abbassare la testa davanti agli scettici.voglio continuare a guardarli negli occhi.Vi prego non molliamo.Forza Beppe.Non deludiamo il nostro movimento.
  • Fabio Baratti Utente certificato 4 anni fa
    Correggetemi se sbaglio. Nelle amministrazioni locali nelle quali è all'opposizione, il M5S contribuisce all'approvazione dei singoli provvedimenti se questi sono in linea con il suo programma. In Parlamento, dove questa strada è meno o affatto percorribile, rimane all'opposizione per puntare tutto sulla prossima o future legislature quando avrà la maggioranza sia alla Camera che al Senato. Ho capito bene?
    • Fabio Baratti Utente certificato 4 anni fa
      Vi prego seguitemi nel ragionamento: Attualmente si prefigura il seguente scenario: Bersani, giudicato uno sconfitto in seno al suo stesso schieramento, fallirà nella formazione del governo. Le probabili ragioni del fallimento sono l'intransigenza del M5S e l'indisponibilità a rivolgersi al centrodestra. Speso così Bersani l'unico ostacolo al governo di unità nazionale è Silvio Berlusconi. D'Alema lo ha dichiarato nella Direzione del PD. A questo punto è sufficiente che la destra si smarchi da Berlusconi e il gioco è fatto. Berlusconi di fatto già si sta defilando. Si formerà così un governo che affronti l'emergenza economica, forse la legge elettorale e porti alle elezioni entro l'anno. I tempi incontraibili delle scadenze istituzionali sono a favore di questo scenario. L'unico elemento che potrebbe impedirlo è la PROPOSTA di Governo del M5S. L'apertura di questo secondo scenario è comunque meno probabile. Si fonda sulla necessità che nel PD ci sia una maggioranza disposta a votargli la fiducia, cosa che potrebbe forse accadere, ma solo sulla base di un programma condiviso. Il programma condiviso come si sa puzza di "alleanza" e quindi si torna dritti al primo scenario. Se non ho scritto delle sciocchezze quello che mi chiedo è: garantita comunque l'attività parlamentare di stanamento a cui si riferisce Mariuccia, in una legislatura breve, occupata ad eleggere il Presidente, dubito che ci sarà tempo per partecipare ad approvazioni di provvedimenti condivisi, soprattutto la legge elettorale sulla quale oltretutto il M5S non si è espresso. Tutto sembra rimandato alla prossima legislatura che è comunque un'incognita. Nel programma M5S non c'è scritto o tutto o niente. Credete davvero che non ci sia modo di cominciare a far approvare qualcosa senza confondersi con il PD, in modo che ci si possa comunque distinguere, senza alleanze? Sarebbe comunque una vittoria. In parlamento non passano i provvedimenti dell'opposizione, puoi solo protestare. Che ne pensate?
    • guido ligazzolo Utente certificato 4 anni fa
      non hai capito: i singoli provvedimenti potranno certamente essere approvati, se conformi, anche dal Movimento. Il problema sarebbe invece l'approvazione da parte degli altri (PD,PDL,Monti) di provvedimenti cui il Movimento é contrario: il Movimento, dopo aver votato la fiducia a monte, non potrebbe piú fare alcunché, se non essere accusato di aver reso possibile, con la fiducia a suo tempo votata,quello che stá accadendo!
    • Fabio Baratti Utente certificato 4 anni fa
      Mariuccia sei grande, le tue parole infondono forza e coraggio. L'attività parlamentare di stanamento e smascheramento sarà essenziale. Speriamo anche che porti a risultati concreti in tempi non troppo lunghi. Grazie ancora.
    • Fabio Baratti Utente certificato 4 anni fa
      Scusa Per Giorgio, a me sembra che diciamo la stessa cosa. Due contesti diversi = due strategie diverse. E' sulla strategia in Parlamento che chiedevo i chiarimenti che tu gentilmente mi hai fornito. In pratica la risposta al mio interrogativo è: Sì ho capito bene. Me lo confermi? Grazie.
    • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
      No darà la fiducia, PDL e PD-L saranno costretti al allearsi e finalmente cadra la maschera che per 20 anni hanno tentato di camuffare.Il M5S stara alla opposizione, ma stavolta opposizione VERA,non potranno piu agire da criminali come hanno sempre fatto.Uscira tutto fuori, saranno la spina nel fianca , li metteranno alle corde ogni volta E finalmente sapremo tutto quello che accade in quella succursele di san vittore
    • pier giorgio gatti 4 anni fa
      non hai capito niente: nelle amministrazioni locali il Sindaco, o il Governatore, vengono eletti direttamente. Il capo del goverrmo deve avere l'appoggio del Parlamento: è espressione dei partiti; e il M5S NON DEVE CONFONDERSI CON NESSUN PARTITO
  • Riccardo Alfonso Utente certificato 4 anni fa
    Appello ai grillini: scendiamo in piazza Da giorni il Pdl per sostenere il suo capo contro la magistratura “stalinista” annuncia che sta organizzando una grande manifestazione popolare a Roma il 23 marzo prossimo. Mi chiedo il perché il Movimento cinque stelle non faccia la stessa cosa ma questa volta per sostenere la giustizia sociale, il lavoro, e le piccole imprese. E’ tempo per misurarci sul terreno delle cose reali e nell’interesse generale del paese. Dobbiamo dire basta a un partito che si avvita intorno al suo leader e sa scendere in piazza solo per difendere una sua posizione giudiziaria mentre tutti noi sappiamo bene che il sistema italiano è persino fin troppo garantista con tre gradi di giudizio. Temiamo forse di misurarsi sui numeri? Se anche lo fosse vedremmo le due facce dell’Italia: quella di chi è e di chi ha. Da una parte dei disoccupati, dei cassa integrati, dei precari, delle famiglie monoreddito, dei pensionati, degli imprenditori che falliscono e, dall’altra di chi ha una rendita di posizione e non cerca il cambiamento perché non ne ha bisogno. (Riccardo Alfonso fidest@gmail.com)
    • guido ligazzolo Utente certificato 4 anni fa
      non si scende in piazza per far vedere che ci siamo, ma per ottenere qualcosa. Ora tocca al Parlamento non alla piazza.
    • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
      Magistraura stalinista potrebbe anche passare! Ma che la magistratura fosse peggio di una montagna di merda (mafia) NOooo! Non la si può far passare liscia nè al nano d'arcore nè a suoi leccaculo (cicchitto e gasparri) tantomeno al Morfeo tangentaro-prescritto che dall'alto colle nemmeno un monito ha sentito come dovere istituzionale, tantopiù il gargamella, impegnato a contare le poltrone da spartirsi (senza l'oste). MOLTO GRAVE. E' INDISPENSABILE CHE GLI ITALIANI TENGONO GLI OCCHI E SOPRATUTTO LE ORECCHIE BEN APERTI SU QUESTA NOSTRA SCHIFEZZA DI "UOMINI" POLITICI CHE CI RITROVIAMO AL POTERE.
  • guido ligazzolo Utente certificato 4 anni fa
    una similitudine: votare la fiducia é come dare la spinta ad una machhina per partire; chi ha dato la spinta rimane a terra e la macchina va poi dove vuole, la benzina la prende un po a sinistra un po a destra un po al centro e quando verranno prese strade non volute dal movimento, tutti diranno che in fondo quelle strade sono state prese grazie al movimento stesso: se non avesse votato la fiducia... non sarebbe potuto succedere! Proprio cornuti e mazziati! No fiducia con i rapporti di forza attuali.
    • Valentina Ruz Utente certificato 4 anni fa
      Concordo nel giudizio sulla ricostruzione. perfetto. allora stiamo fermi.
    • Andrea P. Utente certificato 4 anni fa
      Ottima similitudine, concordo completamente
  • Mauro M. Utente certificato 4 anni fa
    "Non ho mai sbagliato ad usare il bancomat e pertanto vorrei fare il ministro dell'economia" diamogli un'opportunità !!
    • giulio v. Utente certificato 4 anni fa
      Buongiorno, sono Mauro M. dicono che ho la testa da c...o, vorrei fare il MONA.
    • Jim Tiberius Kirk Utente certificato 4 anni fa
      ciao sono mastella ho la faccia da mafioso scemo ma prodi mi ha fatto fare il ministro della giustizia
    • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
      uffaaaa ,avete frantumato troppo, siete solamente ridicoli
  • arturo85 4 anni fa
    Questo chiudersi a riccio è controproducente. Bisogna valutare i punti in comune, e realizzarli. Sia che sia uno o più punti, ma qualcosa bisogna fare; altrimenti c'è il rischio di perdere molti consensi alla prossima tornata elettorale: per questo vedere i pirati in Germania, che fine stanno facendo. Poi molti elettori si aspettano dei fatti. Perchè non fare la legge elettorale, il conflitto di interessi, aiuti alle aziende e ai cittadini in difficoltà ecc. , visto che anche il PD dice di volerli fare?
  • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
    @ GIUSEPPE LOVO 10-03-13 08-16 "ascolta bene amico chi predica moralità deve dico deve essere al di sopra della moralità io quelle cose sull'espresso non le avrei mai voluto leggere tu devi essere uno stracazzo di giovane senza problemi familiari o di reddito che si potrebbe permettere il lusso di stare pancia all'aria per cinque anni io rappresento le famiglie che non si possoni permettere tanto e a fronte dei miei 20 voti pretendo risposte immediate e intelligenti!!!" Ascolta "tu" e molto bene.... invece di infierire, su chi commenta pacificamente nel blog, con siffatti toni, ti informassi dei fatti prima ancora di scrivere inserendo il cervello, forse potresti evitare di dimostrare di essere un "normale" ITALIOTA di regime. Comunque il "colpevole", l'autista di Grillo, tale Walter Vezzoli, vive in costarica (paradiso) ha avuto dei figli in quel paese, lavorava in quel paese....aveva un sogno in quel paese (pure noi in questo paese abbiamo un sogno...la normalità) e insieme ad un amico costruirono un sito WEB con il sogno in bella mostra "ECOfeudo" progetto rimasto teorico, mai realizato come i 10,000 euro investito nel costituire le società (13) probabili contenitori per la realizzazione del sogno. Non è il caso di chiedersi ad esempio, se l'intendo era di riciclare denaro frodato agli Italiani di cancellare il sito web (prova lampante dell'inesistenza del resort) , oggetto dell'inchiesta dei grandi giornalisti investigatori che abbiamo in Italia? Forse l'unica colpa di Walter è di non essersi rivolto all'ex-ministro della finanza creativa TREMONTI, esperto in Export-import(3%) di capitali all'estero, oppure a LAVITOLA e DE GREGORIO.......e perchè no allo Skipper D'Alema e fassino che hanno le banche (gli inermi azionisti da spolpare). PS. NON CREDE, LEI, CHE GRILLO (autista compreso) INSIEME AI CITTADINI DEL M5S, SIANO ONESTI, TALMENTE ONESTI CHE L'ANITRIDE CARBONICA DA LORO EMESSA NEL RESPIRARE SIA OSSIGENO "PURO" PER I DELINQUENTI CHE DIFENDE ?
  • Marco Monterosso 4 anni fa
    Seguo e sostengo il movimento 5S con simpatia da quando é nato. Dobbiamo il merito di dove siamo arrivati a Grillo e Casaleggio, lo riconosco. Siamo in una situazione di impasse dalla quale non ne usciremo, il rischio é molto grave,compreso l'implosione del lavoro fatto sin quà. Abbiamo un'opportunità meravigliosa ovvero di poter cambiare cio' che non ci piace e avviare un nuovo corso politico : non sprechiamola. Al PD possiamo mettere i paletti ed aprire i cassetti delle loro scrivanie, e guai chi poi sbaglierà....tutto il resto é veramente demagogia.
  • pier giorgio gatti 4 anni fa
    Le furfanterie di LA7: ieri sera Telese e soci hanno presentato ancora una volta un individuo indefinibile spacciandolo per "attivista" M5S; SE FOSSE STATO DAVVERO TALE NON SAREBBE ANDATO LI'. Ma poco conta: i furfanti questo fanno. E poi dice,Telese: "sono stati eletti e dunque devono fare il loro mestiere". Tradotto: devono appoggiare Bersani e permettergli finalmente di sedersi a Palazzo . Furfante: sa bene che quei ragazzi sono stati votati ed eletti sulla base del loro programma, che hanno diffuso, spiegato, ribadito ed infinite volte confermato: VIA TUTTI, NESSUN APPOGGIO A NESSUN PARTITO. Ma per quei furfanti poco conta la dignità degli eletti e le aspettative della gente che ha dato loro fiducia e che non vuole essere tradita: devono "comandare" loro, i predestinati, i nuovi unti, a qualunque costo, nella migliore e mai sconfessata tradizione stalinista, burocratica, partitoccratica e di potere. Senza vergogna. NON MI TRADITE!.
    • guido ligazzolo Utente certificato 4 anni fa
      Ttelese é peggio del Trota, é un Trota bollito: lasciamolo perdere!
    • Antonio B. Utente certificato 4 anni fa
      il significato simbolico dell'ingresso tutti insieme nel "Palazzo" dopo una passeggiata (non una marcia) dal Colosseo a Montecitorio insieme cittadini elettori e cittadini eletti loro portavoce non è da sottovalutare. anche questo, se attuato, sarà un chiaro messaggio della profonda differenza tra il moVimento ed il resto della vecchia politica e della sua indisponibilità a scendere a compromessi.Se qualcuno non vuole capire è inutile spendere parole per portarlo alla ragione. le idee nuove non attecchiscono in cervelli ingessati e chiusi. Invece la criminalità organizzata, per esempio la camorra, conosce bene l'importanza dei simboli e la risonanza dei messaggi che ad essi si legano. Non per niente ha incendiato la città della scienza di Bagnoli e non un altro posto a caso. Per assurdo, ma non per caso, la delinquenza è più avanti dell'attuale classe politica e ne dispone come e quando vuole. Il moVimento dovrà combattere anche questo nemico più tosto e organizzato, ma lo potrà fare con l'arma dell'onestà, che "tornerà di moda" ...
  • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
    Per i tanti che lo stanno chiedendo su questo Blog. Il Movimento ha già deciso le indennità dei nostri rappresentanti. Vedi il link sotto alla voce trattamento economico. http://www.beppegrillo.it/movimento/codice_comportamento_parlamentare.php I nostri rappresentanti si scontano circa 4000 euro e basta... il resto rimane come è! Sono un po' deluso dopo i proclami della campagna elettorale... perché dei circa 19000-20000 di indennità la maggior parte sono rimborsi. Verificate voi stessi: http://www.camera.it/383?conoscerelacamera=4 http://www.senato.it/1075?voce_sommario=61 Un altro aspetto che mi fa sorridere amaro è la dizione "5000 euro lordi"... scoprite perché: http://www.fiscoequo.it/attualita/491-onorevoli-privilegi-per-deputati-e-senatori-irpef-dimezzata.html
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      Leggi! Non sto parlando di rimborsi... di compensi.
    • ENRICO . Utente certificato 4 anni fa
      tutti i soldi che si sono fatti sparire dove sono finiti...smettila di scrivere fesserie che discostano totalmente dalla realta'...se vuoi mettere dei link metti quelli alla gazzetta ufficiale della repubblica dove puoi vedere certificato chi ha gia' rinunciato veramente ai rimborsi...oppure vai sul sito 5 stelle sicilia a vedere le copie dei bonifici che i grilli hanno gia' fatto per restituire le somme percepite in piu'...ma come fai a essere cosi fesso?
  • angela 4 anni fa
    GRILLO VERGOGNATI! VERGOGNA! PARLARE MALE DI BERSANI DOPO TUTTO QUELLO CHE HA FATTO PER IL SUO POPOLO: 1 ha ampliato i posteggi per le rulotte 2 ha distribuito case popolari per la prima volta senza...... raccomandazioni 3 ha elargito soldi alle famiglie per costringerle(poverette)a mandare i figli a scuola 4 ha abbattuto! la disoccupazione attraverso cospiqui gettiti di denaro da parte dei portafogli dei turisti che salgono sui mmezzi pubblici 6 ha favorito gli spostamenti "su ruota" riducendo anzi azzerando i costi di... bollo e assicurazione 7 ha concesso il transito libero in europa di grosse quantita' di denaro provenienti dalle slot gestite dal "suo popolo" con ampia autorizzazione comunale.........
    • Roberto I. Utente certificato 4 anni fa
      "pavido e ignominioso" eh? ma vergognati almeno! Bersani avrebbe fatto, lui, questi regali agli italiani? Non li hai fatti tu, per caso, dando per l'ennesima volta il voto al Berluska e alla Lega e togliendo al centrosinistra la maggioranza per continuare con le riforme (banche, fisco, liberalizzazioni, ordini professionali, riduzione dei parlamentari e delle province -con la Lega invece abbiamo inventato la bella provincia di Monza e della Brianza, con Parlamento 'distaccato'!-) Adesso vediamo il tuo eroe quando comincera' a governare (e glielo auguro, cosi' finalmente potra' rendersi conto del casino che ha messo in piedi e dell'assist spaventoso che ha dato al centrodestra!) Ma tu continua ad indicare in Bersani e nel PD l'origine di tutti i mali. Il vostro non e' coraggio, ma e' un accodarsi al trend corrente, quello che vede Grillo piu' impegnato a demolire il centrosinistra che non a combattere il vero pericolo per l'Italia: un nuovo, disastroso periodi di governo berlusconiano, quello col piu' alto numero di inquisiti e condannati per reati di corruzione, collusione appoggio esterno alla mafia, evasione fiscale. Ah, sì, adesso c'e' MPS e Penati, che sono diventati il parafulmine di tutte le porcherie (molte gia' accertate e condannate, a cominciare da Batman all'ultima, o appena emerse tipo quella inquietante, di De Gregorio e della compravendita di senatori). Grazie eh! troppo facile pretendere i miracoli e poi scagliarsi contro chi non e' riuscito a farli.
    • Jim Tiberius Kirk Utente certificato 4 anni fa
      hai sbagliato universo parallelo
    • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
      Azzzzzz.......oltre a rubare (per il partito intendiamoci), ad alzare il costo dei carburnti (alzando le accise) per il padre, perchè lui è figlio di benzinaio....ha avuto pure il tempo di fare stè cose? E' da ammirare la sua stoicità, io ero convinto che fosse solo un pavido e ignominoso. Grazie per aver ampliato le mie conoscenze!
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Volevi essere simpatica ???? Cordialità
  • Maurizio I. Utente certificato 4 anni fa
    Sono sempre i pesci grossi che mangiano i più piccoli. E quando i piccoli provano a giocare in borsa, illudendosi di battere chi lo fa di professione e oltretutto ha le chiavi, fanno una fine misera. Al di là di condannare qualche intermediario a provvigioni, immorale e amorale, non ho pena per questi poveretti che han perso tutti i quattrini. Non sono anticapitalista ma pensare di fare il furbetto del quartierino in seno alla banda della magliana è sfidare la sorte con la consapevolezza che si può perdere tutto, dunque...amen. BOT,CCT,obbligazioni, se proprio non vuoi tenerli sotto il mattone, sono investimenti più che adatti per "PICCOLI AZIONISTI INDIFESI".
  • ciro corsaro 4 anni fa
    Erano azionisti, avevano sia pure piccoli capitali, ma con l'operazione Unipol-Fonsai... "La progressiva proletarizzazione degli uomini d'oggi e la formazione crescente di masse sono due aspetti di un unico medesimo accadere. Il fascismo [W.B.1938]cerca di organizzare le recenti masse proletarizzate senza però intaccare i rapporti di proprietà, la cui eliminazione esse perseguono. Il fascismo vede la propria salvezza nel consentire alle masse di esprimersi(non di vedere riconosciuti i propri diritti). Le masse hanno un diritto a un cambiamento dei rapporti dim proprietà; il fascismo cerca di offrire loro una 'espressione' della conservazione deggli stessi.'Il fascismo tende conseguentemente ad un'estetizzazione della politica'...Ora il punto è questo.Il M5S ha introdotto una modifica "riformnista" dei rapporti di proprietà nel programma con la riduzione dell'orario di lavoro ["20h settimanali sono già troppe...", ed è ben vero se si considera che è fermo al 1918!]e il reddito base garantito... ed in mancanza di questo cambiamento dal basso nei rapporti di proprietà tra capitale e lavoro il capitale si muove divorando i più piccoli, poiché esso non consiste in altro che proprietà sul prodotto del lavoro passato presente ed ancora di più futuro. I rapporti tra le "cose" (stracci e palazzi) nascondono i rapporti tra gli uomini, e la schiavitù degli uomini ad opera degli uomini "dotati" di titoli di proprietà di qualsiasi forma anche falsi, come i derivati cartacei o con operazioni come quella nel n. caso Unipol-Fonsai, o come il debito pubblico sul lavoro sociale.Crescendo la mole del creditore e diminuendo quella del lavoro in atto per soddisfare una rendita crescente non restano che queri due punti detti altrimenti si è votati alla catastrofe sicura. Ma non basta "conquistare" l'espressione e la rappresentanza, ci vuole qualcosa in più per non essere cancellati dalla "polizza" che assicura quei titoli di prorietà sulla produzione sociale ...
  • michele . Utente certificato 4 anni fa
    L'unica cosa che mi darebbe veramente soddisfazione,è vedere Berlusconi al gabbio.
  • vito asaro 4 anni fa
    dal momento che il m5s ha vinto le elezioni ma,non ha la maggiaoraza per governare da solo e considerato che l'italia ha bisogno di essere governata,il m5s dovrebbe assumersi le proprie responsabilita e fare un appello alla responsabilità agli altri partiti.il movimento dovrebbe chiedere ai partiti di sostenere un governo 5 stelle su otto punti:1 creazione di appositi tribunali popolari che processino tutti coloro che,negli ultimi 30 anni hanno detenuto il potere.2 abolizione del finanziamento ai partiti.3 abolizione del finanziamento all'editoria.4 creazioni di apposite commissioni popolari che valutino la situazione europa.5 creazione di apposite commissioni popolari che valutino la situazione nato.6 tetto massimo di 5000 euro di stipendio onnicomprensivi e tetto massimo di 2500 euro per le pensioni con totale abolizione di ualsivoglia privilegio per chicchessia.(gli insegnanti che si spostano al nord per lavoro non hanno privilegi,stipendi megagalattici e auto blu che li portano a scuola).referendum popolare per ualsiasi decisione che esca fuori dalla ordinaria amministrazione(deve essere il popolo intero a decidere per ciò che è importante per la loro esistenza e non pochi uomini).analisi di tutti i trattati internazionali con interventi là dove detti trattati rappresentino un danno o un pericolo per l'intera popolazione(non mi si dica che si rischia l'isolamento perche,uando si muore di fame,poco importa se si muore da soli o in compagnia).caro pd,assumiti le tue responsabilità e,dai la fiducia al m5s su uesti punti.se non accetti significa una sola cosa:avete troppi scheletri negli armadi e,siete li,non per governare il paese ma per tenere il piede sulla tana degli scarafaggi in modo che rimangano sotto terra.la rinasciata dell'italia,deve iniziare con la disinfestazione.ualunue altra via porterebbe gli scarafaggi a moltiplicarsi ed i problemi si presenterebbero,a breve,con maggiore gravità.pd:assumiti le tue responsabilità.
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Chiedere di sostenere un governo 5S in questo momento storico è come tagliarsi i maroni da soli, bisogna fare come le partite di calcio della vecchia Inter, catenaccio e contropiede, così facendo conquistò l'Europa. Cordialità
  • carlo d. Utente certificato 4 anni fa
    Abbandoniamo le banche, abbandoniamo il sistema azionario attuale. Ci sono centinaia di aziende vicino ad ogni uno di noi. Hanno capannoni, tecnologia, e hanno bisogno di liquidità prestiamo a loro i soldi. Conosciamo le strutture dove investire. È avremmo risolto molti problemi. La banca ti uccide lo stato ti uccide.
  • Cammarano A. Chieti 4 anni fa
    DA BLITZ QUOTIDIANO 20 ottobre 2012 Più incisivo il Fatto Quotidiano che alla vicenda dedica il titolo d’apertura dell’edizione del 20 ottobre: “Bersani e Renzi si tirano le banche in faccia”. L’articolo all’interno spiega: Renzi a sua volta alza il tono dello scontro, e rinfaccia a Bersani il disastro della banca rossa per eccellenza, il Monte dei Paschi di Siena, guidato da un grand’elettore delle primarie Pd come Alessandro Profumo, che ha preso il posto di un altro banchiere di stretta osservanza dalemiana, Giuseppe Mussari: “Basta guardare a qualche istituto della mia regione per capire che una certa politica ha combinato soprattutto guai”. Anche Libero sceglie toni forti: “Soldi alle Cayman e banche: ora Bersani e Renzi si sputtanano a vicenda”: “Guerra dei soldi a sinistra. I cayman del Pd. Bersani attacca Renzi per i suoi rappoerti con un finanziere con società alle isole Cayman. Ma scorda Penati, Unipol, i rubli di Mosca. E anche i fondi per l’Unità arrivarono da un paradiso fiscale”. E il Giornale: “Bersani torna comunista: maledice i banchieri ma dimentica la finanza rossa”. L’articolo proposto dalla versione online del quotidiano ripercorre i legami “storici” del Pd con alcune banche: Impossibile, poi, dimenticare il Monte dei Paschi di Siena, banca da sempre vicina ai diesse dalemiani, o la bolognese Unipol, a lungo organica all’ex Pci. Un altro episodio che mette in luce i rapporti tra diessini e banchieri è raccontato da Repubblica (leggi articolo). Nel dicembre del 2006 la fondazione dalemiana ItalianEuropei organizzò un workshop tra i capi diessini (oltre a D’Alema presenziarono Piero Fassino, Vincenzo Visco e, guarda un po’, Bersani) e i protagonisti della finanza e delle banche. A ospitare il meeting, a Sesto San Giovanni, l’allora presidente della provincia di Milano Filippo Penati. Vedi articoli completi su: http://www.blitzquotidiano.it/politica-italiana/bersani-renzi-cayman-nichi-vendola-1373045/
  • alvise f. Utente certificato 4 anni fa
    @ Fabio C., Alessandria ti rispondo io. Parli così perchè non hai capito e analizzato a fondo, chi sono i PDessini. In teoria avresti ragione, senonchè non c'è da fidarsi di questi capitalisti camuffati da comunisti, vedi le banche, MPS Unipol, Coop, ecc. Quindi fai un po di outing,fai qualche ricerca su questi parassiti che hanno vissuto fino ad oggi raccontando coglionate alla gente ignorante, vedi per esempio l'inutile CGIL ma utile solo per il trampolino di lancio per entrare in politica parlamentare, e poi vieni di nuovo a postare. Questi sono come il gatto e la volpe. Impara....
    • Fabio C. Utente certificato 4 anni fa
      ...tutto giusto... il programma è il nostro, si fà ciò che NOI proponiamo, nessun patto con nessuno, ma SERVE UN GOVERNO DA USARE COME STRUMENTO DI AMPLIFICAZIONE PER IL NOSTRO PROGRAMMA,... non sò più come dirlo...vedete sempre l'inciucio; comunque grazie per la replica, ciao.
    • guido serafini serafini Utente certificato 4 anni fa
      Esatto è finita l'era della falsa e sporca politica. E' giunta l'ora che i cittadini tornino proprietari assoluti del loro Stato e delle loro Istituzioni. Niente fiducia, niente accordi sottobanco stavolta. Che salti il tappo una volta per sempre riprendiamoci l'Italia; ho voglia di poter gridare fiero di essere Italiano senza poi dovermene pentire!!!! Ho voglia di sognare, di poter tornare ad investire sulle mie idee, sulla mia azienda senza alcuna paura. Non molliamo adesso, barra dritta, nessuna concessione ai vecchi bavosi politici. Loro devono piegarsi a noi e non viceversa. Vediamo se davvero loro hanno il coraggio di ripartire da zero. Noi siamo già al tappeto, più in basso di così non possiamo certo cadere.
  • simone v. Utente certificato 4 anni fa
    giornalisti servi della massoneria.......... http://www.unita.it/foto/photogallery-italia/la-minaccia-di-casaleggio-br-niente-alleanze-o-me-ne-vado-1.487841
  • giorgiodamilano liberale Utente certificato 4 anni fa
    Se non ho capito male Casaleggio è contrario a un accordo con la partitocrazia,quindi ci sono in seno al movimento cedimenti possibili che vengono calcolati come opportuni dal PD-L ,vogliono infangare M5S e il gioco è fatto, poi con le trombe di regime diranno che la situazione internazionale ci penalizza e giù tasse e la partitocrazia sarà in condizioni di continuare a mangiare con il consenso di chi a ceduto,meglio che i senatori che vogliono cedere vadano nel gruppo misto o nel PD-l direttamente sono menti deboli non tagliate per la guida di una rivoluzione
    • giorgiodamilano liberale Utente certificato 4 anni fa
      A dici che si puo cedere a rate in cambio di cosa dell € sulla schiena ,le prossime notizie della partitocrazia si chiamano celebrazione del debito pubblico in pompa magna alla faccia dei suicidi dei disperati che si sono dati fuoco per celebrare € ,i suicidi non sono stati per il costo abnorme dello stato che a alzato il costo del lavoro in modo tale da portare al suicidio o alla fuga all'estero degli imprenditori,no è stato un sacrificio all'€ all'idolo dello statalismo cronico anche i maya sacrificavano le persono che vuoi che sia
    • ENRICO . Utente certificato 4 anni fa
      secondo me' invece state sottovalutando tutto...gli eletti grillini non sono cosi disuniti come vogliono far credere e sapranno farsi rispettare...:)
  • michele . Utente certificato 4 anni fa
    Ognuno ha la faccia che ha, ma Berlusconi esagera.
  • GABRIELE CERVI 4 anni fa
    Pd, Renzi a Bersani: "Via soldi ai partiti Caccia a grillino non sia nuovo scilipotismo" PER CONTINUARE A LEGGERE L'ARTICOLO DIGITA QUI SOTTO GABRIELE CERVI
  • Marco Rossi 2 Utente certificato 4 anni fa
    Io credo che Beppe farà tutto il possibile per aggravare la situazione economica e sociale… quando la gente sarà alla fame a causa della mancanza di un governo allora si tornerà a votare e Beppe conquisterà definitivamente il potere. Per ricostruire l’Italia e guidarla verso la Rivoluzione Beppe avrà bisogno di almeno 10-15 anni. Il popolo gli darà il tempo necessario per trasformare radicalmente l’Italia in una Repubblica a 5 stelle? Io penso di sì. Berlusconi ha avuto 20 anni per governare l’Italia, anche Beppe avrà a disposizione un ventennio per cambiare il Paese. Il Popolo comunque è ormai tutto schierato con Beppe. Agli altri partititucoli cadaveri rimane si e no il 10%. E’ inutile negarlo, i cittadini voglio Beppe alla guida del Paese, e quei pochi che non lo vogliono devono rassegnarsi: chi guiderà con mano ferma e severa il Paese, rappresentandolo orgogliosamente all’estero, sarà il grandissimo Beppe Grillo. Ora tocca a lui. La sua ascesa è irrefeerabile, la sua Vittoria è inevitabile. Già oggi è il padrone dell’Italia, domani lo sarà completamente e totalmente. Il Popolo è stanco degli stipendi dei politici, delle ruberie della casta bersaniana, della RAI e dei giornali pagati dai cittadini. La RAI verrà chiusa tranne un canale diretto da giornalisti eccellenti come Messora, Scanzi o Travaglio, l’unico quotidiano che rimarrà aperto sarà Il Fatto Quotidiano perché sta con Beppe e soprattutto non prende finanziamenti pubblici. Questo vuole il Popolo: e poi vedremo tra 10 o 15 anni se Beppe sarà riuscito a realizzare la Rivoluzione a 5 stelle che promette, trasformando completamente lo Stato. Ma nessuno osi ostacolare Beppe, poiché la rivoluzione è ineluttabile: il Popolo compatto e unito vuole affidare a Beppe Grillo la guida del Paese, e nessuno riuscirà a fermare la forza del Popolo!
    • Fabi to 4 anni fa
      È così nacque il fascismo. Amen. Sono convinta che la tua sia tutta una grande ironia, per questo ci riderò sopra. Non può essere altrimenti, non può esistere qualcuno che seriamente la pensa così. Saluti.
  • Mauro Maio Utente certificato 4 anni fa
    "Io viaggio spesso in autostrada e vorrei fare il ministro dei trasporti. " abbiamo eletto dei geni !!
    • Jim Tiberius Kirk Utente certificato 4 anni fa
      mi chiamo mariastella, pensavo che ci fosse un tunnel lungo mezz'italia, e ho fatto il ministro all'istruzione.
    • guido ligazzolo Utente certificato 4 anni fa
      sempre meglio di : sono un mafioso e voglio fare il ministro dell'economia! Ricordati che l'onestá é una caratteristica che si possiede e non si puó acquisire; invece la conoscenza é una caratteristica, che pur non possedendola, si puó acquisire. Questa volta gli onesti non si faranno fragare dai saputelli alla faccia del Pareto: volpi tremate sono arrivati i grillini!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      tu di sicuro nonn hai votato noi ma quelli che: abbiamo una banca....
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      PIRLA !!!!
    • ENRICO . Utente certificato 4 anni fa
      be', sempre meglio che "sono un mafioso e voglio fare il ministro dell'economia"
  • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
    favia è l'esempio di come NON deve essere un uomo.Non deve avere pace finchè non lascia il M5S, non sopporto il "mio" simbolo accanto alla sua lurida faccia
    • Mary C. Utente certificato 4 anni fa
      Favia è soltanto UNO CHE VALE UNO...ti ricrda qualcosa questo?
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      buongiorno mariuccia!!penso a cosa staran provando i suoi elettori ai tempi delle regionali!saran incazzati neri!ci sta danneggiando ancora!!
  • Carlo B. Utente certificato 4 anni fa
    Bla bla bla e poi ancora bla.. che palle
  • Davide B. Utente certificato 4 anni fa
    Dopo Bersani la mossa segreta del Pd è Pinocchio.
  • Alessandro Papaleo 75 Utente certificato 4 anni fa
    Quando mi capita di leggere i commenti di questo blog mi sembra che coloro che scrivono frasi del tipo che "il M5S deve allearsi perchè deve pensare al Paese" piuttosto che "io vi ho votati e mi sono già pentito" piuttosto che "ho portato 30 voti e ve li faccio perdere tutti" ecc...vivano in un mondo virtuale quanto questo blog. La realtà fuori, per strada, è diversa: chi ha votato M5S non accetta nè fiducie nè alleanze e soprattutto la gente sa che non essendo ancora nessuno entrato in parlamento si sta discutendo di aria fritta; inoltre sta percependo il cambiamento, ma non è solo il cambiamento del parlamento ma è il fatto di partecipare attivamente alla vita politica in maniera costruttiva. E tutti coloro che hanno votato il M5S con la testa e frequentano in maniera attiva la politica continueranno a votare M5S e quelli che lo hanno votato per protesta giustamente aspetteranno i fatti che dovranno necessariamente arrivare dal parlamento. Qualora rimanessero delusi, alle prossime elezioni faranno parte della schiera dell'astensionismo. Quindi se i tempi burocratici per le consultazioni avvengono quasi un un mese dopo il voto, il M5S che può farci? Mi sembra come quando gioca l'Italia ai mondiali di calcio: tutti allenatori di calcio e a prescindere dalle proprie idee, quando poi l'italia vince siamo tutti contenti e lo stesso avverrà anche col M5S. Per il momento siamo semplici spettatori, aspettiamo i fatti e poi ognuno di noi tirerà le dovute conclusioni. Non dimentichiamoci che l'Italia è fallita! Ragioniamo con la nostra testa senza farci condizionare da giornali e tv pilotate da decenni e, se possibile, avviciniamoci nelle nostre città al M5S per conoscere le strategie, la mentalità e per portare le nostre idee. Oltre a conoscere tante persone, persone che votavano pdl e pd e adesso ne hanno l'avversione, si sta trasmettendo l'idea della comunità e cioè quella di riprendersi il Paese aiutandoci tra di noi!
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    buongiorno blog!caffe' per gli amici!!e auguro a tutti una sana discussione.dialogando e confrontandoci ci chiariam le idee!al momento son un po confuso.
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Lu',detto cosi',senza a parola alleanza,nun me pare 'na "cattivissima" idea...cattiva,forse... Ma,noantri,semo ingenui... Porcellum e reddito garantito in primis... P.S.T'aricordo che manco i referendum so' stati rispettati...
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      che bello vedervi amici!!!!ho cambiato marca del caffè effettivamente :)....son un pò confuso perchè alcune obiezioni sul poter sostenere un governo che faccia nuova legge elettorale e un paio di riforme e poi di nuovo al voto,forse non sarebbe una cattivissima idea.ecco,sono un pò confuso al momento perchè vorrei vedere i nostri in parlamento presentare una proposta di legge e vedere chi la approva e chi no.ho voglia di vedermi e vederci dentro le istituzioni!!!!e rifletto.il voto subito lo considero un errore.che ne pensate voi???
    • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
      non lo so e anch'io vorrei avere notizie.So che il marito stava poco bene, era in ospedale, non so altro purtroppo
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Lu',hai cambiato marca de caffè??
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Perchè qui piove, Buongiorno a Voi. Cordialità PS.: ma avete notizie della Viviana ????
    • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
      Buona domenica Luca Confuso???? Perchè????
  • davide herzog Utente certificato 4 anni fa
    Mi permetto di consigliare una strategia comunicativa per tutti i nostri eletti, soprattutto quando vanno in tv. Non cadete nella trappola di fare la figura degli studenti alla lavagna. Chi vi pone la domanda non ne sa più di voi. Semplicemente vi pone nella condizione psicologica di farvi sentire impreparati. Sulle dinamiche parlamentari, sulle fiducie, sui regolamenti attuativi, la risposta dovrebbe essere pressapoco: "A chi ci sta sentendo questo non importa. So bene come si procede per i vari meccanismi parlamentari, ma i problemi sono i milioni di persone ormai allo stremo per colpa di questa classe politica inconcludente che appunto si arrovella sulle procedure pur di non dare risposta alle domande serie. E' per questo che mi hanno votato e su questo che io mi sento in dovere di dare delle risposte." verreti incalzati ancora: "Lei mi faccia domande attinenti ai veri problemi e io le darò risposte. Per il resto, non sono qui a sostenere un'interrogazione da lei sulle procedure parlamentari." Questa tecnica comunicativa portata avanti dal Nano malefico e dal Senatur ha sempre portato voti a questi due imbonitori. Perchè al pubblico della D'Urso et similia questo è il dialogo che piace.
    • Marco Casarza Utente certificato 4 anni fa
      Ciao, trovo molto interessante ciò che hai scritto. Spero che Grillo faccia dei corsi di st tipo... ai Grillini che entreranno ai vertici... Hanno buona comunicazione, ma mancano di scaltreria, e capacità di comunicazione. E questo é molto impotante. A volte uno con poche idee e per lo più neanche buone, esprimendosi bene può convincere di più di uno che ha molte e buone idee, non tanto appunto per il loro contenuto, ma dal modo di raggiungere il destinatario... Concordo con te.
  • GIUSEPPE F. Utente certificato 4 anni fa
    Mi auguro che prima di Andare dal Presidente Napolitano per le consultazioni il Movimento, a sua volta, consulti on-line la propria base per avere da essa indicazioni precise sul da farsi. E' questo l'unico modo per far valere la democrazia diretta di cui tanto si parla.
    • Andrea P. Utente certificato 4 anni fa
      Lo sta già facendo leggendo i nostri commenti, siamo già nella democrazia diretta!
  • Roberto Giannini 4 anni fa
    · Galera immediata per chi alla guida di un veicolo a motore ferisce o uccide sotto effetto di sostanze stupefacenti fino a 30 anni di carcere – niente più omicidio colposo, ma omicido intenzionale · Invece della TAV, un miliardo di euro per costruire carceri con 20.000 nuovi posti, ed assicurare finalmente i delinquenti alla giustizia – le pene vanno scontate fino all'ultimo giorno, basta sconti, amnistie e cazzate varie. Distinguendo le carceri per reati efferati e quelle per reati minori. · Eliminazione di Equitalia, e dei disumani interessi applicati alle multe che le moltiplicano in pochi anni per un valore pari a 10. · Impignorabilità della prima casa per multe e balzelli vari se il contribuente è effettivamente impossibilitato a pagare, raddoppio se può pagare e non vuole pagare · 100 milioni di euro/anno per creare Startup e dare slancio all'economia di questo paese, con un sistema di valutazione delle nuove idee, concreto ed effettivamente remunerativo, obblico per quelle aziende che avranno successo a devolvere tra il 10-20 degli utili nel fondo per le startup ed al fisco per i primi 10 anni. GRILLINI.......FATE PRESTO, FATE PRESTO SIAMO STREMATI, GLI ITALIANI NON CE LA FANNO PIU', ABBIAMO BISOGNO DI LAVORO, GIUSTIZIA SOCIALE, EQUITA' E TAGLIO RETROATTIVO DI TUTTI I PRIVILEGI DI CHI HA RUBATO E CONTINUA A RUBARE AGLI ITALIANI! Roberto Giannini parte 2 di 2
  • Mario A. Utente certificato 4 anni fa
    Grillo: “Tutto cambi perchè nulla cambi” Questo inedito contesto ci offre oggi la possibilità straordinaria di far approvare norme fondamentali come quelle sui diritti civili, norme sulla legalità e trasparenza, scuola pubblica (rivedendo i finanziamenti ai privati), sanità pubblica, etc http://www.lavoroergosum.it/?p=1547
  • Roberto Giannini 4 anni fa
    · taglio di tutti i super stipendi pubblici con un tetto fino a 5.000 euro/mese – legge retroattiva · taglio di tutti gli stipendi dei politici locali e nazionali con un tetto massimo fino a 5.000 euro/mese – legge retroattiva · taglio di tutte le super pensioni retrottivamente fino a 4.000 euro al mese · Galera per falsi invalidi e commisioni mediche compiacenti · riduzione del 90% di qualsiasi finanziamento pubblico a partiti e simili · standardizzazione dei costi della sanità a livello nazionale e riduzione del 30% del costo dei farmaci- una farmacia fattura dai 4 milioni agli 8 milioni di euro, per non parlare dei grossisti del farmaco e delle case farmaceutiche, vi sembra giusto ed etico ? · Taglio finanziamenti scuola Privata · Riduzione stipendi magistrati e giudici ed obbligo a lavorare 8 ore al giorno · riduzione stipendi medici di famiglia ed obbligo a lavorare 8 ore al giorno · Licenziamento immediato nel pubblico impiego a qualsiasi livello per manifesta e marcata improduttività e negligenza · eliminazione IMU per prima casa inferiore a 100Mq o per un corrispondente valore di 400euro · Aumento dell'IMU per 2° Casa fino al 15% del valore, 3° casa il 20% del valore e dalla 4° casa il 30% - è il momento che i ricchi devono pagare in proporzione alle loro possibilità, nella mia città ci sono persone che possiedono 40-50 appartamenti · Tassazione SUV e auto di lusso con super bollo fino a 3.000 euro/anno · Taglio di agevolazioni a pioggia a medie e grandi imprese concesse solo se assumono a tempo indeterminato · reddito minimo di 800-1000 euro per disoccupati con figli a carico, ma perdita del diritto se rifiuta 2 offerte di lavoro da aziende o ufficio di collocamento · Galera per truffatori ed evasori superiori a 20.000 euro e confisca beni immediata · Eliminazione di qualsiasi contratto di lavoro precario – questa nazione per ritornare a crescere ha bisogno di considerare il lavoro una cosa seria e da rispettare parte 1 di 2
    • luciano . Utente certificato 4 anni fa
      tu pensi che tutto il popolo Italiano accetti in toto tutto questo? Diventerebbe uno stato come Cuba con i risultati da vedere. Taglia di qui, taglia di la, = rivoluzione civile, vuoi arrivare a questo? ma per favore!! Un ridimensionamento è giusto che ci sia, ma equo e giusto, tenendo conto dei diritti di tutti, ricchi e poveri.
    • Antonio C. Utente certificato 4 anni fa
      Nessun accenno all'evasione fiscale 20% del PIL e all'economia illegale (mafia,camorra etc) sommersa 12% del PIL . Un tesoretto non tassato di 490 miliardi di euro. Evasori e mafiosi ringraziano.
  • Paolo R. Utente certificato 4 anni fa
    CARI GRILLINI se mandate il PAESE alle elezioni in GIUGNO con il rischio che BERLUSCONI venga rieletto grazie ai SUOI TELEGIORNALI INDECENTI...COMMETTERETE UN CRIMINE NEI CONFRONTI DELLA GALASSIA (per dirla alla Beppe Grillo)!!!.Non date la FIDUCIA MA PERMETTETE LA FORMAZIONE DI UN GOVERNO SENZA SFIDUCIA uscendo dall'AULA quando BERSANI chiederà l'appoggio della camere...
    • Paolo Z. Utente certificato 4 anni fa
      E se escono anche i Berlusconiani dal aula, succede che viene a mancare il numero legale, quindi niente fiducia comunque.
    • ENRICO . Utente certificato 4 anni fa
      Tu i giornali indecenti li vedi solo dalla parte del berlusca? sono daccordo...poi quelli su rai 3 etc li vedo invece di parte... PD-PDL le facce della stessa medaglia da 20 anni...vogliamo cambiare o no??
    • ENRICO . Utente certificato 4 anni fa
      mai e poi mai...abbandonate questa speranza...la responsabilita' e' del pd che per il bene del paese non rinuncia nemmeno a un euro...niente...altro che balle...gente che ci ha preso in giro fino ad adesso,leccano il culo al m5s e nel frattempo lo denigrano su stampa ,internet e tv...vogliono proporre la rinuncia al finanziamento dei partiti senza pero' mai una volta sottolineare che il m5s ci ha gia' rinunciato! ma la differenza chi la capisce e chi fa finta di non capire...state li belli tranquilli col vostro PD e scusateli sempre per quello che fanno e hanno fatto...il risultato dopo 20 anni di questa gente rimarra' sui libri di storia come quelli che sono riusciti a far toccare tutti i record negativi all'italia...e voi con loro che continuate a votarli.
  • Paola Calabrini 4 anni fa
    ma come mai non parlate più di Berlusconi, che in vent'anni di governo h a mandato a picco il Paese, fatto diventare cultura prevalente quella delle sue terribili tv, su cui si stanno educando milioni di giovani? e perchè non parlate più della sua volgare etica da satrapo, dei suo furti di fondi pubblici, della sua visione delle donne, dei suoi schiavetti pagati con i nostri fondi pubblici, del suo tentativo di delegittimare tutte le istituzioni, compresi quei pochi giiudici che stanno resistendo e stanno pagando sulla loro pelle? BASTA CON QUALUNQUISMO!
  • alvise f. Utente certificato 4 anni fa
    @ FABER C., RIMINI sei uno sciaparel al 1000x1000. Conosco bene il vostro dialetto,e Carpegna o Frontino, anche se non sono di li
  • alto e biondo 4 anni fa
    BEPPE ATTENTO...! WOODCOCK SPICCHERA' MANDATO DI ARRESTO CONTRO TESTA D'ASFALTO PERCHE' POTREBBE REITERARE IL REATO DI CORRUZIONE DI PARLAMENTARE. IL PDL, RIMASTO SENZA TESTA D'ASFALTO PER SOPRAVVIVERE POTREBBE VOTARE (ANCHE SE NON RICHIESTO) LA FIDUCIA A BERSANI (AL SENATO)... QUINDI SI AUTOSCILIPOTIZZEREBBE... E PIANO PIANO SI FORMEREBBE UN TRIO BERSANI-ALFANO-MONTI, CHE SIGIUSTIFICHEREBBE IN NOME DELLA STABILITA', DELL'EUROPA, DELLA CRIMINALITA' PER FERMARE IL MOVIMENTO 5 STELLE E FERMARE RENZI... QUESTO TRIO, IN MANIERA MOLTO DOROTEA, POTREBBE RIMANERE AL GOVERNO ANCHE 5 ANNI, BLOCCANDO (ANZI INGESSANDO) IL CAMBIAMENTO E PORTANDO L'ITALIA ALLA ROVINA DEFINITIVA...STA' ATTENTO A QUESTA IPOTESI...!
    • MAURIZIO P. Utente certificato 4 anni fa
      ... ma chi vi ha messo in testa che gli statali votino per il pd ? è tutta propaganda per mettere gli uni contro gli altri...
    • Davide M. Utente certificato 4 anni fa
      tanto più vero se si considera che napolitano spinge in quella direzione. E chi ha creduto nella possibità di un cambiamento non rivoterà i 5*. Gli italiani torneranno a votare ognuno per i propri interessi: statali col pd, evasori col pdl, ecc.
    • ENRICO . Utente certificato 4 anni fa
      e secondo te durerebbero 5 anni pd-pdl-monti?...:))
  • inquietudine 4 anni fa
    Cari tutti ogni volta che navigo mi viene un moto di felicità. Vi voglio bene. Ascolto tante ingiustizie, le vivo continuamente. Un piccolo appunto: non dobbiamo cambiare il modo di fare politica, dobbiamo cambiare anche il modo di rapportarci fra di noi. Onorare il nostro lavoro colorandolo di solidarietà verso i nostri cittadini. Ogni volta che incontro le ingiustizie di tutti i giorni combatto come una iena. Il mio non è buonismo, anzi mi inquieto enormemente: 1) quando ti fanno aspettare ore per risolvere una stupidaggine presso un ente pubblico. E gli impiegati non hanno la conoscenza di quello che deve essere il loro lavoro. Vi racconto un episodio che mi è capitato. Porto i documenti originali per ottenere il cambio del medico per un mio familiare con la relativa delega, bene poiché c'era scritto che bastava l'autocertificazione (che sostituisce i documenti) pretendevano di non prendere i documenti perché volevano l'autocertificazione. Dalle impiegate sono finita al responsabile. Purtroppo alla fine ho dovuto dichiarare la mia cultura e il mio lavoro (cosa che odio fare perché un cittadino ha il diritto di essere trattato in modo identico ad un altro). dopo la mia arrabbiatura il dirigente ha convenuto che i documenti originali possono sostituire l'autocertificazione. Amici miei ci aspetta un duro lavoro. La conoscenza e la cultura devono permeare il nostro lavoro. un buon panettiere, un buon idraulico, un buon meccanico, un buon impiegato, un onesto avvocato, un vero cittadino parlamentare sono dei tesori inestimabili per la nostra vita.
  • Lorenzo Sorci Utente certificato 4 anni fa
    MANIFESTAZIONE/RADUNO DAVANTI AL TRIBUNALE DI ROMA, UFFICIO DEL GIUDICE TUTELALE DI VIA LEPANTO, ORE 10 DEL GIORNO 14 MARZO 2013. Si riportano le parole di Paolo Ferraro: "Comunico che la via intrapresa per l'annichilimento e distruzione totale di chi vi scrive sta' proseguendo a marce e tappe forzate . Per il 14marzo 2013 sono stato convocato in udienza dinanzi al giudice tutelare di Roma ( presidente della sezione Tribunale ) per la "nomina di " amministratore di sostegno " non alla mia anziana madre o alla signora terminale in ospedale .. ma a me. . Chi sà capisce quanto grave sia questa iniziativa e comunque spiego per gli altri che significa togliere a un soggetto autonomia capacità di agire ed in crescendo intrappolarlo rapidamente .. nella direzione finale che è stata evidentemente tracciata dall'odio di chi credeva di poter mettere tutto a tacere . Farlo a Paolo Ferraro significa esattamente quello che intuite e non servono parole . Le iniziative relative spettano a voi ma non sono "per me" , sono per la strenua difesa della democrazia e della legalità . PAOLO FERRARO"
  • Angelo Raccagni 4 anni fa
    Sono, di norma, per le mediazioni e gli aggiustamenti, ma da quello che si percepisce, c'è "qualcuno" che ha l'arma carica e aspetta solo, per sparare, di essere sicuro del risultato, perché ci sono degli ostacoli che impediscono di prendere la mira. L'unica soluzione ragionevole a portata di mano, è fare esattamente lo stesso.
  • michele . Utente certificato 4 anni fa
    Pennivendoli pro piddini e pdellini stamattina hanno incominciato a fare e a spingere per la soluzione più infame e lercia che si potesse pensare.Salvacondotto e amnistia per tutti cosi da risolvere il blocco istituzionale. Io dico, vogliono creare veramente il partito dei bastoni?Chi ci risarcisce ..della decadenza morale e economica e sociale italiana .Delle "rovine" e della ricostruzione, loro devono renderne conto e pagarne il prezzo. Uno su tutti Silvio Berlusconi
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Caro Michele, stai tranquillo che il bello deve ancora arrivare. Cordialità
  • Ezio S. Utente certificato 4 anni fa
    Ho letto sul "Fatto quotidiano" che il 5stelle sta cercando assistenti parlamentari provvisti di solide conoscenze nelle varie materie che si dovranno affrontare. Sempre a gratis anche questi? E se invece, come penso giusto, almeno un congruo rimborso spese sarebbe da mettere in conto, chi scucirà i quattrini? Io penso che questi soldi dobbiamo tirarli fuori noi e mi darebbe grande fastidio chiederli al primo riccone che passa, ma visto che io sono un povero pensionato, arrivo a fatica a fine mese e non riusco a contribuire, ma nello stesso tempo pago una marea di tasse, perchè non usarne una piccola parte per per pagare quelli che lavorano per la comunità in Parlamento? Grillo ha sempre sostenuto, giustamente, che i parlamentari sono nostri dipendenti, ma anche il più bieco capitalista paga quelli che lavorano per lui, e dunque se si rifiuta in toto qualsiasi tipo di finanaziamento pubblico, ora che ci sono a Roma un sacco di nostri dipendenti targati 5stelle, si può sapere come cazzo li paghiamo??
    • Dino Conta (grillopopulis) Utente certificato 4 anni fa
      ££££RISPOSTA N.3- SOLDI $$$$ Per tutti quelli che si chiedono, giustamente, da dove verranno i soldi per i “portaborse” e quanto prenderanno effettivamente i nuovi eletti, c’è una sola ed unica risposta che presuppone però alcune domande altrettanto lecite: se il risultato elettorale fosse stato quello degli ultimi 50 anni, se non fosse esistito un movimento con presupposti simili (cioè quello dei tagli alla spesa pubblica cominciando proprio dai parlamentari, le auto blu e gli stipendi) di che cosa vi sareste preoccupati? Secondo l’intelligenza media, quella normale e non fuorviata da allucinazioni di “partito”, allo stato attuale delle cose, prima di chiedersi quanto prenderanno e gettare fango su chi ancora non ha fatto politica (maschera di Pirandello, trovala in un mio precedente post), sarebbe opportuno mettersi seduti, calmi e aspettare gli eventi. Chiedetevi poi un’altra cosa: se tizio entra a lavorare in una fabbrica in cui lo stipendio iniziale, prima del suo ingresso, era 100, quanto vi aspettate che prenda? Starà poi a tizio restituire 80 e prendere 20 o 30. Ma come può farlo se non è ancora entrato dentro. Le Ns. tasse sono sempre servite a pagare molto di più di quello per cui erano preposte. Questo penso che lo sappiate, è sacrosanto. Altra domanda: fino ad oggi a chi abbiamo pagato le tasse? Beh non è difficile da capire perché molte di esse sono state spese per processi a festini in maschera, a consiglieri e altri personaggui o portaborse un po’ speciali. Aspettate gente, aspettate. Comunque siete fantastici perchè i vostri commenti, lasciati qua e la, servono solo a fare capire che razza di Popolo siate. Voi siete quelli che, tutto e subito. Solo però se sono gli altri a metterci la faccia. COMPLIMENTI VIVISSIMI, i nostri figli avranno un futuro da "impiegato in politica". E' un bel lavoro, sapete....
    • Laura mezzanotte 4 anni fa
      Caro Ezio, Guarda che, se ho capito bene, i parlamentari del cinque stelle hanno ridotto il solo loro stipendio di 2.500 euro. Ma il denaro che ricevono i parlamentari è molto di più dello stipendio. Ci sono i rimborsi (per chi non vive a Roma, per i viaggi, per gli assistenti personali etc). Infatti mi pare, con un conto fatto alla grossa, che alla fine ogni deputato cinque stelle avrà a disposizione circa 11 mila euro. Qindi rassicurati: gli assistenti che lavoreranno per i cinque stelle saranno certamente pagati. Con le tue tasse e quelle di tutti noi.
    • ENRICO . Utente certificato 4 anni fa
      Guarda che si rifiutano i rimborsi elettorali,non un giusto stipendio a chi va a lavorare per noi in parlamento...gli stipendi super che si prendono adesso sono un altra cosa rispetto ai rimborsi...ora si prendono stipendi gonfiati(non certo miseri come la tua pensione o la mia busta paga) e in piu' rimborsi elettorali a milionate...
  • FABER C. Utente certificato 4 anni fa
    Un riminese va a trovare un amico in carpegna, spaventato dal cane sulla porta di casa dell'amico, è titubante ad entrare, allora l'amico marchigiano gli dice, erantra è legat, (è legato), e il riminese, le un gat ma la una faza da can............movimento????? a me mi pare un partito......e comununque non sono questi i problemi dell'itaglia, bisogna tagliare gli sprechi subito e ridare un pò di speranza ai disoccupati e agli imprenditori
  • Davide B. Utente certificato 4 anni fa
    Hanno ragione gli amici che vogliono fare il governo con il pd, quando dicono che nel pd c'è tanta gente valida, come per esempio renzi. Anzi, lo Zio di Renzi ieri ha inviato su questo blog una bella lettera (ore 19:13), andatevela a rileggere.
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Furbo, ero io a scrivere, se alzi gli occhi al cielo fra un pò vedi che anche gli asini volano. Cordialità
  • Fabio C. Utente certificato 4 anni fa
    Buongiorno a tutti, cerco di riassumere in altre parole quello che ho già espresso alle ore 06.25: 1-FAR FARE IL GOVERNO NON VUOL DIRE METTERSI CON QUALCUNO: 2-CON IL GOVERNO, con noi dentro, al primo consiglio dei ministri si propongono i NOSTRI punti del programma. 3- SE VERRANNO ACCETTATI risultimao vincenti. 4- SE NON VERRANNO ACCETTATI si va nuovamente al voto. chi continua a dire che non dobbiamo allearci con nessuno continua a pensare al vecchio schema che se ti allei (come la lega anni fà) sei obbligato ai compromessi, E' QUESTO CHE OGGI FA' LA DIFFERENZA, NOI NON FAREMO COMPROMESSI CON NESSUNO, MA CI SERVE UNO STRUMENTO PER GRIDARLO (IL GOVERNO)che crollerà dopo un paio di giorni perchè la casta non riuscirà a ridurre i suoi costi, AVRA' ENORMI DIFFICOLTA' DI FRONTE AL NOSTRO PROGRAMMA...... E' QUELLO IL MOMENTO IN CUI LI VOGLIO VEDERE IN FACCIA, ATTONITI, CON MEZZI SORRISI. Alle elezioni successive, se non saremo distrutti da altre vicende, il M5S prenderà veramente il pieno di voti; diverso sarà il risultato se rimaniamo sul fiume ad aspettare i vari cadaveri che passeranno. NON HO VOTATO IL M5S PERCHE' FACCIA LE STRATEGIE COME I PARTITI, il movimento è diverso (spero) deve rimanere semplice ed umile, STIAMO CON TUTTI per il bene del nostro paese, MA IL PROGRAMMA SARA' il nostro. BEPPE, DIAMOCI DA FARE, se faremo solo muro, il 50% degli elettori attuali non voterà più il M5S. Io la penso così, mi piacerebbe sapere quanti condividono questo pensiero, un saluto.
    • Andrea P. Utente certificato 4 anni fa
      A tutti quelli che dicono: intanto diamo la fiducia, poi alla prima legge porcata diciamo di no e si torna al voto; vi spiego un pò come funziona: già adesso siamo assediati, ci chiamano irresponsabili, l'Italia ha bisogno di un governo, è già stata declassata da Fitch (anche qui -grazie giornalisti- sembra che ciò sia causato dal voto al M5S, non dalla recessione causata dalle scelte sciagurate dell'ultimo anno di governo Monti sostenuto da PD e PDL), andremo alla catastrofe, vergognatevi, ecc.ecc.; figurati dopo che hai dato la fiducia, oltre a tutti questi epiteti ci meriteremo anche quelli di voltagabbana, inaffidabili, ecc.ecc. Insomma saremo messi nelle condizioni di dire sempre di sì, e sarà sempre più difficile svincolarsi da questi legami, soprattutto se ti danno la presidenza della camera o del senato, ti dicono: non puoi far cadere il governo dopo che ti abbiamo messo lì sei un irriconoscente.. Oltre a tutto questo ci sarà sempre l'idea ossessiva del baratro economico che incombe, insomma sarà impossibile dire di no, ecco come funziona...Se diremo di sì saremo conglobati nel sistema e buonanotte, faremo la fine della lega, se diremo di no saremo degli irrresponsabili, traditori, causa del fallimento dell'Italia. Non le sentite le sirene che cantano in lontananza:'...italiano...hai votato grillo...hai fatto un cazzata, adesso te ne rendi conto...ingovernabilità...declassamento...pentiti e torna ad abbassare la testa...piegati a novanta..saremo indulgenti con te...ti perdoneremo questo errore...'?
  • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
    FAVIA, UN VERME STRISCIANTE
    • dani l. Utente certificato 4 anni fa
      Ma tu offendi tutti ma che ti ha fatto la vita?
    • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
      va bene, ci sara' di sicuro un'altra occasione
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Mariu',già,ce pensa Lui' a famme senti' 'n corpa...ma,nun potevo.E,pe' motivi nun dipendenti da me...
    • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
      ciao fruttaro Ed io che volevo incontrarti a Roma il 22 per il comizio finale
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Ma,nun era strisciato da Ingroia?? Ciao!!
  • Marcos F. Utente certificato 4 anni fa
    Ogni tanto soffermatevi a pensare che, anche grazie a questa sinistra ai lavoratori del settore commercio in particolare della grande distribuzione in mano agli stranieri e dei centri commerciali vari è stata fatta una vera e propria rapina, passata in secondo piano e di cui si parla poco, anche per un generalizzato, sfacciato opportunismo sociale e consumistico. Grazie al decreto gargamella prima e rigor mortis poi, con un semplice irresponsabile colpo di spugna, senza una vera trattativa tra le parti sociali, sono state cambiate le REGOLE IN CORSA, ELIMINANDO IL CONCETTO DI FESTIVITA' intaccando programmazioni personali, familiari, affettive. Dall'alto delle loro putride sedie che stramaledisco con tutto me stesso e delle loro vite agiate, hanno deciso DELIBERATAMENTE che per noi da quel punto in poi non sarebbero piu esistite le domeniche. Per di piu' una grande parte dell'opinione pubblica tende a farci sentire in colpa quando rivendichiamo questo diritto che prima avevamo ed ora non piu', perchè invece che lamentarci dovremmo essere contenti di avere un lavoro. Bel ragionamento del cazzo per rinunciare a priori a quelli che prima erano dei diritti.
  • Marco Casarza Utente certificato 4 anni fa
    VIVA LA CACCA
  • alvise f. Utente certificato 4 anni fa
    @ Mauro Maio azzo come sei intelligente, li mortacci tua. Vorrei vedere te come te la cavi nei vicoli di Genova, visto che sei così intelligente. mavva a morì ammazzato!!
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Giama',vabbe' a canzone ma,tu te firmavi Roma49,tre minuti...
    • Er Giamaica ............... Utente certificato 4 anni fa
      ...caso mai, nel centro di Bologna............io sono di Torino.......ahahahahahah
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Mauro, penso anch'io che la tua stupidità sia ad alti livelli. Cordialità
    • Mauro Maio Utente certificato 4 anni fa
      a Roma non si perde manco un bambino , solo i celebrolesi come te.
  • Riccardo Alfonso Utente certificato 4 anni fa
    Perché il Pd non è più credibile? Perché ha fatto cadere per ben due volte il governo Prodi per le proprie faide interne? Perché ha evitato di fare una legge sul conflitto d’interesse? Perché ha lasciato che i parlamentari fossero corrotti per far cadere un governo pur essendone consapevole e solo oggi la magistratura ha potuto farlo per merito di altri? Perché ha mancato di mostrare la grinta necessaria nell’ultima tornata elettorale facendosi quasi raggiungere dal pdl pur avendo in partenza quasi dieci punti di distacco? Perché non ha fatto le riforme che oggi dichiara di voler porre mano quando aveva i numeri e era al governo? Perché ha ignorato il malessere del paese assecondando il governo Monti che ci ha imposto una cura da cavallo senza una contropartita per la crescita? Perché si continua a dipendere dai poteri forti europei dove è evidente il conflitto d’interessi con la Germania dove siamo in concorrenza per l’esportazione di analoghi prodotti? Perché permette oggi che si demonizzi la magistratura senza richiamare il paese a raccolta per difendere un’altra giustizia quella sociale e il diritto al lavoro? E i perché dovrebbero continuare all’infinito perché ci troviamo al cospetto di un movimento che sta perdendo importanti pezzi con la storia, la civiltà e la democrazia. (Riccardo Alfonso fidest@gmail.com)
  • Dino Conta (grillopopulis) Utente certificato 4 anni fa
    RISPOSTAA QUELLI CHE NON HANNO CAPITO CHI HA VERAMENTE DEI DUBBI. dselle ore 10.03 PDL o alteregop del PD CONCLAVE: .No, scusate ho sbagliato, la prossima candidatura sarà da S.Pietro perchè il papato non basta. ANM,ATTACCO A PM E' SFIDA A COSTITUZIONE - "Qualsiasi generalizzazione, qualsiasi attacco alla magistratura, idea di manifestazioni dirette contro di essa costituiscono una sfida a principi che sono fondamento della nostra Costituzione e delle democrazie mature". Così il presidente dell'Anm Rodolfo Maria Sabelli sulle posizioni espresse da Berlusconi sulla giustizia. Fonte ANSA.it 10.3.13 Povero Premier, ce l'hannoproprio tutti con lui...sigh,sigh. Secondo me l'unico modo per fare cessare l'attacco alla sua persona sarebbe quello di farsi processare senza trucchi da maghi di Oz e vedere come va a finire.Se I Giudici "comunisti" non considereanno pene accessorie "interdizione perpetua dai pubblici uffici",potrà ricandidarsi.
  • Mauro Maio Utente certificato 4 anni fa
    "Io coltivo il basilico in terrazza e.. mi piacerebbe fare il ministro dell'agricoltura" troppo forti !!! al prossimo giro vi voto sicuramente ..
    • leonardo t. Utente certificato 4 anni fa
      il basilico prova a metterlo ne culo ...dice può purificare il tuo cervello
    • Dino Conta (grillopopulis) Utente certificato 4 anni fa
      >Te lo sei già fumato tutto?
    • Mauro Maio Utente certificato 4 anni fa
      Non ho mai avuto dubbi : coglioni e violenti
    • Marco Casarza Utente certificato 4 anni fa
      Io colleziono fucili, e vorrei testarli sulla tua fronte
  • Maria G. Utente certificato 4 anni fa
    CHIEDO AIUTO!!! più volte leggo che i deputati del movimento prenderanno 11.000 euro di stipendio, ma ho sentito o forse letto che invece non prenderanno i rimborsi spese e che le spese dovranno essere documentate. Qualcuno potrebbe farmi chiarezza su questo argomento, perché vorrei rispondere a tono a queste persone ma non so dove trovare l'informazione giusta. Grazie a chi vorrà rispondermi
    • Maria G. Utente certificato 4 anni fa
      però io ho sentito dire dai diretti interessati (solo non mi ricordo dove e quando) che per i rimborsi avrebbero preso solo le spese documentate, ma questo non è chiaro nel regolamento dove si parla soltanto dell'indennità che per l'appunto è solo una parte dei soldi percepiti. Certo vivere a Roma comporterà delle spese, anche parecchie (sebbene non saranno più di quelle che hanno gli altri parlamentari in Europa che prendono meno dei nostri) ma considerando tutte le agevolazioni che hanno gli onorevoli (biglietti aerei, delle ferrovie ecc.) togliersi solo un 2.000 euro o giù di lì non mi sembrerebbe una bella figura. Spero che qualcuno chiarirà pubblicamente perché questi giorni la storia degli 11.000 euro l'ho già letta un sacco di volte e non mi piace, non mi piace per niente. Io combatto con le armi che posso, ma avrei bisogno di conferme.
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      Scusate, ma voglio essere ancora più preciso: http://www.fiscoequo.it/attualita/491-onorevoli-privilegi-per-deputati-e-senatori-irpef-dimezzata.html
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      Per completezza: http://www.camera.it/383?conoscerelacamera=4 http://www.senato.it/1075?voce_sommario=61
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      Pare proprio di si. Ce lo comunica il Movimento stesso. Vedi il link sotto alla voce trattamento economico. http://www.beppegrillo.it/movimento/codice_comportamento_parlamentare.php I nostri rappresentanti si scontano circa 4000 euro e basta... il resto rimane come è! Perché dei circa 19000-20000 di indennità la maggior parte sono rimborsi. Un altro aspetto che mi fa sorridere amaro è la dizione "5000 euro lordi"... scoprite perché!
    • Dino Conta (grillopopulis) Utente certificato 4 anni fa
      Ciao, sto effettuando una ricerca specifica a Roma, inaento,se non lo hai già fatto, stampati il programma sul M5S (https://s3-eu-west-1.amazonaws.com/materiali-bg/Programma-Movimento-5-Stelle.pdf)e fa capire a quella persona che chi è stato eletto ha sottoscritto quel programma. Chi non lo rispetta è fuori. Inoltre penso che se mandi una Mail al M5S saranno felici di mandarti una risposta documentata. Le cose sono trasparenti, altrimenti cos è cambiato? Comunque sei grande. FACCIAMOCI SENTIRE
    • Davide M. Utente certificato 4 anni fa
      ne prenderanno molti di più... vivere a Roma costa. Benvenuti sulla Terra.
  • (((((((((( Mozart)))))))))) Utente certificato 4 anni fa
    Avanti tutta Beppeeeeeeeeeee.....! Si tornerà alle urne e vedrai che avrai la maggioranza assoluta sia alla camera che al senato.....! O la pensano tutti mome noi altrimenti si farà una rivoluzione.....! Coraggio che quì in liguria ci sono 300.000 uomini con il fucile in mano.....! Questo lo disse anche Bossi.....! Porca puttana ne ho pieni i coglioni di aspettare.....! mmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmm.....!
  • alvise f. Utente certificato 4 anni fa
    @ Gabriella M., Voghera se sei ingenua ci sono miloni di vanne marchi che aspettano i fessi come te. Pensavi che i broker o i trader delle banche fossero onesti? Povera illusa. Il mondo è pieno di gatti e di volpi che aspettano il nuovo pinocchio, ed ora hai imparato qualcosa. Qualcosa mi sonostudiato sui meccanismi della finanza, e conosciuto certi personaggi, e quindi so da anni di non fidarsi delle banche per consigli di come investire. Gli unici che possono dare una certa fiducia, sicuramente più delle banche, sono i trader indipendenti, se guadagni guadagnano anche loro, se no non ti chiedono nulla, quindi ci tengono a consigliarti il meglio, le banche invece, che tu guadagni o no, la "cagnotta" gliela devi sempre pagare. Va beh, ti sei pagata l'esperienza con 50 mila euro, non sei contenta?
  • vito asaro 4 anni fa
    grazie al pdl è stata scoperta una nuova malattia:la congiuntivite-latitanza.
  • Giovanni De Filippis 4 anni fa
    "Tanto peggio ,tanto meglio" declamarono gli attori, ma quando il palcoscenico inizió ad andare a fuoco il capocomico e la spalla dovettero scappare in fretta dal teatro "Italia" , affinché le fiamme non lambissero le loro chiome fluenti , facendogli correre il rischio di bruciare insieme alle comparse ed al pubblico plaudente che affollava il loggione. Gianni De Filippis
  • ciro r. Utente certificato 4 anni fa
    M5S cerca portaborse per i parlamentari con un bando on line .lo fa con un post della capogruppo alla Camera, Roberta Lombardi. La selezione avverrà attraverso il vaglio dei curricula che giungeranno all’indirizzo curricula@cinquestelle.it. : “Cerchiamo persone che vogliano aiutarci a far uscire dal buio questo Paese da affiancare ai gruppi parlamentari di Camera e Senato. Persone pulite, trasparenti e oneste, competenti e volenterose. Un Parlamento Pulito prima di tutto dall’assunzione degli assistenti e di coloro che lavoreranno con i gruppi. Sceglieremo i migliori tra i curricula che riceveremo, perché vogliamo svolgere un lavoro eccellente”. Con questo metodo il M5S risanerà il paese in breve tempo . trasparenza e competenza , sono armi eccezionali per eliminare le ruberie e lo spreco di danaro pubblico che affossano la nazione da 50 anni , questo atteggiamento di bonifica se applicato ai quattro livelli di governo ( governo nazionale , regioni , province e comuni) si tradurrà in un risparmio annuo di centinaia di miliardi di euro . Questo risparmio immediato basterà da solo a riportare l’Italia tra le nazioni virtuose in Europa ,consentendo la riduzione drastica della pressione fiscale e risorse per ricerca e investimenti.In un paziente che sta morendo dissanguato , continuare a somministrare farmaci e trasfusioni non basterà a salvarlo se non si procede a bloccare l’emorragia .
    • giovanni d. Utente certificato 4 anni fa
      Tutto giusto, ma considerando chi abbiamo contro (e non parlo dei partiti italiani, dei loro media e dell'ignorante contrapposizione della maggior parte della popolazione) non bisognerebbe fare errori del tipo ACCOMPAGNIAMO I NOSTRI DELEGATI! E' pericolosissimo: è un percorso indifendibile se non programmato bene, è facilmente strumentalizzabile e, più semplicemente, è il classico errore da troppa sicurezza per il quale pensando di strastravincere si può restare come una squadra che sta vincendo tre a zero e da all'arbitro l'occasione per sospendere od annullare la partita e rimandare tutti negli spogliatoi. ciao
    • Mauro Maio Utente certificato 4 anni fa
      io coltivo basilico in terrazza , mi candido a fare il portaborse al ministro agricoltura
  • Federico B. Utente certificato 4 anni fa
    VEDIAMO VEDIAMO OGGI CHE SCANDALO E' SERVITO? Unipol, Premafin e Fonsai? che dire? Pur non lanciando l’Opa su Fonsai, Unipol apporta 300 milioni di mezzi freschi attraverso un aumento di capitale riservato, diventando nuovo socio di controllo. Il vecchio progetto presentava aspetti ancoprqa più MARCI: premiava di fatto la famiglia Ligresti colpevole del dissesto con un premio di maggioranza pari a circa sette volte il valore di mercato e prevedeva l’Opa solo per Premafin. Non ci sono più vincitori, ma soltanto vinti! nessuno incassa il premio per il controllo e i fondi freschi alla bisognosa Fondiaria Sai. Tutto bene? NO! 1) piano concepito insieme ai vecchi soci di controllo e ai loro creditori.... Del resto, la scelta di investire in Premafin anziché versare i soldi direttamente nelle malandate casse di Fonsai si spiega solo con la volontà di rendere un po’ meno traballanti i debiti della prima verso alcune grandi banche. frettolosE operazionI di cosmesi, Consob che non si limita a fissare poche buone regole e a farle rispettarE, MA CONSIGLIA, INDUCE. UN'AUTHORITY DEVE ESSERE IMPARZIALE. 2. MEGLIO UN GOVERNO TECNICO CON UNA PERSONA CAPACE E COMPETENTE CHE ABBIA LAVORATO (v. es. Passera). NON ULTERIORI CONFLITTI...NO PRODI...NO NOMISMA ECC. SPERIAMO CI RIMANGA ANCORA QUALCHE IMPRESA IN ITALIA. SERVE UNA BOTTA DI COMPETITIVITA' 1) SEGARE IL CUNEO FISCALE PER LAVORATORI SOTTO I 40 ANNi 2) RIVEDERE LO STATUITO FEUDALE DEI LAVORATORI 3) RIVEDERE IL FISCO 4) EFFICIENZA DELLA GIUSTIZIA (tutela dei contratti. etc) FORSE RIUSCIRANNO A VEDERE LE STELLE. FORSE.... casta politica INCOMPETENTE ED IGNORANTE
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Federico .... stai bene ????? dici "passera" il caro ministro uscente ????? vorresti consegnare ancora una volta la Nazione in mano alle banche, quelle che ci hanno portato fin qui ??? magari come vice premier "mussari" che ne dici ???? Cordialità
  • Dino Conta (grillopopulis) Utente certificato 4 anni fa
    RISPOSTAA QUELLI CHE NON HANNO CAPITO CHI HA VERAMENTE DEI DUBBI. Fonte ANSA.it del 10.3.13 1) "Tutto il Pd ha detto: vai avanti Bersani con gli otto punti. Io non sono molto ottimista ma spero che ce la faccia". Matteo Renzi lo ha detto durante la registrazione del programma 'Che tempo che fa', in onda questa sera su Raitre. 2)"Sarebbe un errore - ha spiegato Renzi - cercare di acquisire il consenso con uno scambio di poltrone: con l'inciucione". "Agli italiani non possiamo dire 'diamo una presidenza di commissione', bensì 'capiamo che vi siete rotti le scatole', cambiamo noi rotta". 3)". "Assolutamente si": il sindaco di Firenze Matteo Renzi è stato risoluto quando Fabio Fazio, nel corso della registrazione di 'Che tempo che fa', gli ha chiesto se saranno necessarie le primarie del centrosinistra anche nel caso di voto anticipato. Come possiamo vedere nel PD sono molto affiatati. Il capo da otto punti, il vice non ci crede e aspetta di levarlo dalla poltrona. Forse Renzi si è reso conto che ha sbagliato bandiera? Troppo tardi caro Sindaco, dovevi pensarci prima delle primarie. SEGUE per l'alterego del PD
  • Mauro Maio Utente certificato 4 anni fa
    L'idea di casaleggio di far andare i senatori e deputati tutti insieme partendo dal colosseo fino al senato e parlamento è sicuramente utile perchè da SOLI NON CI SAPREBBERO ARRIVARE !!!
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      E certo,pe' loro so' luoghi anonimi...piuttosto che sta a domanna' a tutti...
    • lora bedosti Utente certificato 4 anni fa
      carina come battuta!!!!!!
  • giovanni pizzi 4 anni fa
    Ho letto diversi commenti che riguardano più la politica attuale che il caso Fonsai, consiglierei di fare un blog a parte sull'argomento. Per quanto riguarda Fonsai gli investitori che hanno perso diversi soldi investendo in quella società mi dispiace per loro: purtroppo sono cose che accadono, è successo la stessa cosa per Parmalat, SEAT, Tiscali, ecc. Ciò significa che la CONSOB non fa benissimo il suo mestiere. Quello che non è stato approfondito nell'intervista è l'acquisto di UNIPOL: perchè una società di assicurazione in salute deve comprare un catorcio come FONSAI? Dato che Unipol molto di più di Monte dei Paschi è legata al PD, non è che ci sia un altro affare disastroso con conseguente perdita di soldi di molti piccoli risparmiatori e ruberie varie di singoli?
  • fulgy f. Utente certificato 4 anni fa
    Se Casaleggio se ne' va' IO vado con lui !!!!!!!!!!!!!!
    • dani l. Utente certificato 4 anni fa
      Se ti porta
  • Vincenzo Alesci Utente certificato 4 anni fa
    DOVE SONO I SOLDI PER IL REDDITO DI CITTADINANZA! La corte dei conti ha stabilito che la corruzione in Italia ci costa 60 miliardi di euro. Se si facesse una legge seria contro la corruzione e si recuperassero anche il 50% di questa somma cioè 30 miliardi si potrebbe fare la seguente: 30 miliardi : 3 milioni di disoccupati= un reddito minimo garantito di 10 mila euro l'anno per ogni povero cristo. Cosa stiamo aspettando?
    • davide herzog Utente certificato 4 anni fa
      scusami ma sul reddito di cittadinanza non possiamo tirare a caso. Ci vuole una copertura seria e individuabile. Non possiamo pensare che una svolta epocale come questa può essere finanziata con un punto interrogativo. Torno a dire che il reddito di cittadinanza deve essere al di sotto del reddito minimo da lavoro dipendente. Non posso immaginare che con 1.000 euro a persona un nucleo di due persone "marito e moglie" monoreddito sia tentato di licenziarsi o farsi licenziare per poter rimanere a casa con 2.000 euro di stipendio. Questo è inaccettabile, rispetto a chi ogni giorno si sveglia e va faticosamente a lavorare per portare a casa 1200/1300 euro al mese, per se e per la propria famiglia. Tutto questo innescherebbe un'altra forma d'ingiustizia sociale.
  • Eman7555 4 anni fa
    Buon giorno a tutti....Spesso lo pscoNano "termine molto caro al grande Grillo" parla delle centinaia di milioni che gli sono costati i processi, beh la mia domanda e' molto semplice ma a noi cittadini quanto Cazzo stanno costando questi processi...ma sopratutto i magistrati che come sostiene lui "lo stanno perseguitando" sono talmente così poco bravi da mandarli tutti in prescrizione? Stiamo scherzando? O l'Italia e' veramente la patria di Pinocchio o meglio il paese dei balocchi? Vi rendete conto che i suoi legali sono parlamentari pagati dai nostri sacrifici? Ma come cazzo si fa a votare uno che in 20 anni ha portato l'Italia alla rovina...un piccolo appello a Grillo....non ci illudere stiamo veramente piangendo lacrime di sangue...scusate lo sfogo.
  • Giuseppe Di Santo (joe di santo) Utente certificato 4 anni fa
    A PRECISE CONDIZIONI BISOGNA CREARE UN ACCORDO CON IL PD PER FORMARE UN GOVERNO NON SCHERZIAMO QUI E VERAMENTE MERDA BISOGNA DARE UN PO DI TRANQUILLITA ALLA GENTE SE NO SI FERMA TUTTO.E CHIARO CHE DOVRANNO FARE APPROVARE TUTTO QUELLO CHE IL MOVIMENTO PROPONE MA DETTO QUESTO RIPETO BISOGNA INCOMINCIARE A FARE QUALCOSA.LE CASE NON SI COSTRUISCONO TUTTE IN UNA VOLTA MA NEI TEMPI GIUSTI.COMINCIAMO A FARE LE FONDAZIONI.E PIO MI SEMBRA ASSURDO PUNTARE AL 100% CHI TROPPO VUOLE NULLA STRINGE E CI RITTROVEREMO DI NUOVO SILVIO.ATTAPPIAMOCI IL NASO E INCOMINCIAMO A CAMBIARE QUALCOSA CON QUESTI POI SE MAI ALLA PRIMA BELINATA CE NE ANDIAMO MA MI SEMBRA CHE IN SICILIA LO SI FACCIA GIA E ALLORA PERCHE NON PROVARE
  • gennaro esposito 4 anni fa
    UNA OCCASIONE IRRIPETIBILE Non esistono solo le persone "perbene" ma anche quelli che non hanno mai fatto parte del sistema e che sono venuti su non educato dai post dc e o dai berlusconiani. Cioè quelli del M5S. Una volta chiesero ad un br intervistato in prigione in quale epoca avrebbe voluto vivere. Il tizio rispose che non era importante in che tempo avrebbe voluto vivere ma con quale ruolo sociale. Ora al di la che fosse un terrorista il senso profondo c'era in quel che disse all'interlocutore. Non mi serve un perbene ma uno capace di smantellare lo status quo! Prima che ci rimettiamo sconfitti una volta in più scontenti e in letargo! La questione non è onesti-disonesti ma chi ha la capacità di fare una Rivoluzione senza adagiarsi o allearsi con quelli di sempre. Quelli che sinora hanno sempre succhiato dalla tettarella delle tasse pagate dai fessi... ops onesti!
  • Francesco S. Utente certificato 4 anni fa
    Una bella Italia quella che vede persone con il culo ampiamente al caldo nelle istituzioni e nei clientelismi e lobbies mentre il resto della nazione langue e muore.Tutti presi da discussioni di lana caprina inutili comechi le fà ecco nella realtà una nazione distrutta che se va bene si riprenderà ad Ottembre del 3000:)Questi sono i fatti.Una Italia mafiosetta ed imbrogliona infarcita di tuttologi che non sanno una beneamata minchia come dice Cetto la Qualunque e per di più non fanno la medesima per nessuno.Una delusione colossale per gli Italiani o per coloro che ancora non si nascondono a tale identificativo.La Vergogna a cui additare coloro responsabili per giochi finanziari e finto politici di aver distrutto un popolo deve essere continua e costante come un maglio preciso e pesante.Ora però il 15 dal Colosseo forse tutti i parlamentari 5Stelle si faranno la strada a piedi per arrivare a Montecitorio,alla Camera o al Senato.....:)Ripartiamo? Ci salviamo?Ci crediamo?Ce la facciamo?.....Io penso e sento di si e senza sogna sogna! Grazie5Stelle ovunque e comunque! Niente Patti con Nessuno! Francesco Roma*****
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Grazzie France'.Ricambio. Si nun l'hai letto,te metto come risposta,a parte finale de 'n commento postate a e 10.19 da certo Inquietudine.Bello,davero.Leggilo,sempre che tu nun l'abbia già fatto...e,'n questo caso,rileggilo...è anche riservato...inquietudine La conoscenza e la cultura devono permeare il nostro lavoro. un buon panettiere, un buon idraulico, un buon meccanico, un buon impiegato, un onesto avvocato, un vero cittadino parlamentare sono dei tesori inestimabili per la nostra vita.
    • Francesco S. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Fruttarò Bona Domenica! Quando dici me sà che tu dichi assai bene come se dice dalle parti nostre:) Me spiace per tanta gente che si stà dibattendo in un mare di difficoltà con figli piccoli e genitori anziani...Un Paese che dobbiamo aiutare Fruttarò..Un paese come il film Roma Città Aperta che insegna quanto a noi Italiani volente o nolente in fin dei conti ce fumano:)@@--) Ceao eh eh!!!! Francesco Roma*****
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      France',amo fatto proseliti.Mo',puro Gianroberto,è d'i nostri... Ciao!! http://youtu.be/VggDiaQHA-I
  • alvise f. Utente certificato 4 anni fa
    Avete sentito Virzi, il regista fallito, cosa dice del 5 stelle? Pensate che lo senta il sonoro vaffanculo di 8 milioni di elettori del movimento? Sconfessa grillo quando cita Gaber, ma non dice niente del "intelleuale" Cacciari, filosofo fallito. Starnazzate pure, non vi daremo mai la fiducia alle condizioni schifose che ci proponete, non siamo così imbecilli. TUTTI A CASAAAAAAAAAAAAAAA alvise m - genova
    • Francesco S. Utente certificato 4 anni fa
      Casaaaaaaaaaaaaaaaa Casaaaaaaaaaaaaa Cassssssssss Ehm era l'eco! Ah Ah Ah Ah! Straquoto!!!!!! Francesco Roma*****
    • lora bedosti Utente certificato 4 anni fa
      per fare un altro giro di elezioni ricorda che ci costerà circa 380.0000.000 senza contare il dubbio dell'esito e senza contare lo spread!!! già dimentico che a voi tutto questo non interessa!!!
  • Andrea P. Utente certificato 4 anni fa
    A tutti quelli che spingono per un accordo col PD: ve la ricordate la lega? Ha fatto l'accordo con Berlusca e guardate com'è finita, stessa cosa succederà se ci alleiamo col PD, piano piano ci inglobano e ci distruggono..
    • Davide M. Utente certificato 4 anni fa
      la lega alle precedenti elezioni prese il suo massimo storico, assieme al pornonano. Ma volete essere umili, o pensate che la politica sia come al bar sport dove si fa a chi la spara più grossa?
    • giulio v. Utente certificato 4 anni fa
      Che piaccia o non piaccia, lo "prendi" comunque.
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      Ma hai visto (a posteriori) che gente ha fatto la Lega? Perché nell'M5S c'è gente come i leghisti della prima ora? Se ricordi c'era Bossi (Grillo lo ricorda un po'), Miglio (un po' Casaleggio era), Calderoli, Maroni, etc. Quindi tolti Grillo e Casaleggio dovremo essere puliti e non faremo la fine della Lega.
    • Giuseppe Di Santo (joe di santo) Utente certificato 4 anni fa
      BE NON E DETTO CHE ATUTTI PIACE PRENDERLO IN C....
  • stefano boneva Utente certificato 4 anni fa
    sbranami troll e poi? hai risolto qualcosa andando con i kattocomunisti? credi che il pd ti dara': la tav abolita, il rimborso ai partiti abolito, i sindacati aboliti il reddito di disoccupazione, l'abolizione del ministero della difesa, le fondazioni via dalle banche, l'abolizione delle coop spa? credi che il pd sia un sistema limpido che non lucra su nessuno che rispetta i patti lavorativi? sai quanto quadagna un cingalese qui a reggio emilia in un cooperativa facchini? 2.80 euro all'ora. sai quanto prende un senatore ex pd di vitalizio? 8000 euro al mese. troll che dici che mi sbrana vieni a reggio emilia a vivere e guarda il POTERE ROSSO COMUNISTA CATTOLICO DAL VIVO, guarda i 10000 vani invenduti e il fallimento di 700 coop edilizie, guarda le uniche aziende fiorenti la MAX MARA e OGNIBENE che con i sindacati non hanno mai avuto a che fare, guarda i 20000 stranieri arrivati a reggio che ora non sanno cosa fare, guarda il centro storico della citta' fatiscente causa le politiche scellerate della giunta del rio, guarda i 100 milioni di euro per la stazione dell'alta velocita' che non serve ad un emerito cazzo.........SE LO CONOSCI IL PD LO EVITI. dai retta a me troll che ci sbrani a tutti.
    • fabio p. Utente certificato 4 anni fa
      Hai sicuramente ragione, ci sono scarsissime possibilità che il PD accetti le proposte del 5 stelle, ma c'è una differenza, una cosa è dire no non mi alleo ed altra è dire io mi "alleo" solo a queste condizioni perchè solo così si può cambiare l'italia, a questo punto il pallino "o cerino" passa in altre mani.
  • GIUSEPPE LOVO 4 anni fa
    IO NON SO FARE I MIRACOLI MA POSSO GIURARE DI ESSERE ONESTO POSSO GIURARLO SU CHI VOLETE E ALLORA MI PROPONGO ALLA PRESIDENZA DELLA REPUBBLICA LAVORO CHE FAREI IN UN APPARTAMENTO IN AFFITTO A ROMA CHIUDENDO IL QUIRINALE E TRASFORMANDOLO IN MUSEO A DISPOSIZIONE DI TUTTI. ABOLIREI TUTTE LE SCORTE A SPESE DELLO STATO SE LE VOLESSERO LE DOVREBBERO ASSUMERE CON I SOLDI PROPRI E NON FRA I DIPENDENTI DELLO STATO. MANDEREI TUTTE LE FORZE DELL'ORDINE ALLA CACCIA DEI DELINQUENTI E NON NE VORREI VEDERE UNO DIETRO LE MIE SPALLE! NON FIRMEREI LEGGI CHE SOLO PUZZASSERO UN POCO DI IRREGOLARITÀ E LE RIMANDEREI AL GOVERNO CON L'AGGIUNTA DI BESTEMMIE INFIORATE DI BESTEMMIE!! COME APERITIVO DELLA MIA ELEZIONE MANDEREI A CASA MIGLIAIA DI LADRI COSI'CI SAREBBE PIU' RISPARMIO PERCHE' NON RUBEREBBERO PIÙ' FAREI USCIRE DALLE GALERE I RUBA GALLINE E AL POSTO LORO MANDEREI QUELLI CHE HANNO RUBATO TROPPO. CHE ALTRO VORRESTE DI PIU' DA UN BUON PRESIDENTE?
  • adamo mocchi 4 anni fa
    No al governo Bersani, ma si ad un governo di persone perbene fuori dai partiti : Zagrebelski,Rodotà o altri Occorre farlo nascere senza avere nessuna poltrona M5S e incalzarlo per fargli cambiare l'Italia Andare a votare ancora significa riconsegnare il paese a loro, alla casta , a Monti tramite Renzi, Casaleggio : ma non capisci cosa ci aspetta ? Renzi appoggiato dai soliti finanzieri che ce lo mettono sempre là in quel posto. Facciamo nascere un governo di persone perbene e votiamo tutte le norme che cambiano l'Italia che sono contenute nel nostro programma e null'altro.
  • Gabriella M. Utente certificato 4 anni fa
    Io sono incazzata nera con TELECOM e A2A, ho comprato le azioni a euro 5 e ora valgono meno di 1 euro. Purtroppo la mia banca che me le aveva consigliate non mi ha consigliato di venderle in tempo....così ho perso 50.000 euro!!!!!
    • FAUSTA DI GAETANO 4 anni fa
      ancha ame è successo una cosa simile,ma cosa possiamo fare??
    • GIUSEPPE LOVO 4 anni fa
      cara Gabriella e non erano più intelligenti i tuoi avi che i soldi li tenevano sotto i mattoni?
    • Teufel 4 anni fa
      Non li hai persi, sono semplicemente transitati in altre mani. In questo caso non si può parlare di perdita ma di furto.
  • Enea Lirici Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, credo che sarebbe opportuno raccontare a tutto il M5S cosa sta avvenendo. Eravamo in molti a chiederci perché, negli ultimi giorni, più che presentarci come un movimento con un proprio programma ci siamo dedicati all'attacco sistematico del pd. Ora sono stato informato e ho capito: alcuni nostri eletti sono stati contattati dagli uomini di Berlusconi che ha provato a comperarli. Bisognava perciò impedire che questi e i nostri elettori che provengono dalla destra pensassero che ci stavamo svendendo al pd. Ora però è necessario dire anche che non saremo la stampella di Berlusconi, altrimenti i nostri elettori che provengono dalla sinistra ci abbandoneranno. In tutto questo la domanda vera da porsi è: come può il M5S, allo stato attuale delle cose, portare avanti il suo programma? Su questo dovremmo aprire un bel dibattito, aperto a tutti gli iscritti ed eventualmente pronto a raccogliere anche suggerimenti di elettori che, pur non essendo iscritti, con il loro voto ci hanno permesso di essere in Parlamento.
  • alessandro r. Utente certificato 4 anni fa
    Non ho votato M5s, ma sono stato tentato, e ora leggo il blog per capire, ma dato che lavoro in informatica da 20 anni so benissimo che chi amministra può creare o eliminare costruire commenti più votati o cosa, la rete non è sinonimo di democrazia, anzi, ci si possono creare bufale fantastiche, e il solo organo di informazione del M5s è questo. In mano a due sole persone. Non è una cosa sana
    • leonardo t. Utente certificato 4 anni fa
      Hai sollevato un'interessante quesito ma sinceramente da iscritto al movimento e frequentatore del Blog dalla sua nascita...ho potuto constatare che invece c'è poco filtro da parte degli amministratori che lasciano passare commenti diffamatori di persone non iscritte e che non sono inerenti ai POST pubblicati quando le regole del BLOG sono molto chiare in merito. Quindi ottima domanda .... ma non è questo il caso credimi....un post di uno che insulta gratis Grillo ed i suoi sostenitori secondo le regole non dovrebbero essere pubblicati per il loro contenuto ed invece...... come puoi constatare tu stesso accade
    • guido ligazzolo Utente certificato 4 anni fa
      sul concetto di democrazia in rete concordo pienamente con te: e pensare che i poteri nascosti stanno cavalcando l'onda della "modernitá democratica" per diffonderne l'uso; Beppe che a suo tempo sfasciava i computer, pur non rendendosene conto, aveva ragione. Per cortesia restiamo scettici e distanti, altrimenti ci faranno schiavi in modo "democraticamente moderno".
    • Maria G. Utente certificato 4 anni fa
      probabilmente hai ragione, ma anche 10 o 100 che controllassero non sarebbero una garanzia, credo. Per me stessa dico che è una questione di fiducia. Vengo e talora scrivo in questo blog da tempi non sospetti, ormai saranno 10 anni che esiste, e questo blog allora era davvero una delle rarissime voci fuori dal coro. Che devo dirti? Ognuno vale uno e deve pensare con la sua testa, fidarsi finché si fida, non fidarsi più se viene deluso.
  • Alessandro zanazzo 4 anni fa
    Cosa si aspettavano i ricchi intellettualoidi troppo lontani dalla realtà della gente , scrivendo un appello su un giornaletto come Repubblica, giornaletto dei ricconi, dei politici e company, e dell'alta borghesia ? Andassero a casa anche questi intellettualoidi di "sinistra" ("sinistra" si fa per dire...) che banchettano lautamente sempre e solo a "corte" ,insieme ai potenti nello sfarzo del Castello del Re. La realtà è ben altra cosa di quello spazio egocentrico, insensibile, allucinogeno e ovattato dove brucano tranquillamente gli intellettuali italiani.
    • giulio v. Utente certificato 4 anni fa
      Gli intellettuali, in ispece ITALIANI IL 99% fin dalla fine della prima G.M. si èschierata col potere, anche gli intellettuali del PCI, hanno elogiato durante il fascimo il regime.Quelli del cosidetto '68 erano dentro i salotti snob che parlavano di rivoluzione, con la "R" moscia, sono come i topi, sono i primi ad abbandonare la nave quando va a picco, è quello che sta succedendo ora.
  • pierluigi s. Utente certificato 4 anni fa
    Il denaro è un servizio, non un bene. E' un utile stratagemma per interagire. Uno stato degno di questo nome se ne fa carico evitando così questo genere di speculazioni da parte dei privati. C'è una sola via: una sola ed unica banca di stato.
  • moreno venturini. 4 anni fa mostra
    Rilevo con rammarico che gli interessi di bottega prevalgono sugli interessi comuni anche a queste latitudini. Otto anni a sondare e far emergere tutto il marcio sociale e politico, si è parlato esclusivamente alla pancia di disperati, indigenti, malati, vessati, proponendosi come cura e come risposta e una volta ottenuto i consensi...corse sulla spiaggia incappucciati e la marcia a piedi dal Colosseo ai palazzi? Spendere ulteriori caratteri è inutile con pagliacci di questa risma. Pagliacci miserabili che prendono i voti dai disperati e continuano a sperare in nuovi disperati per aumentare i consensi.
  • Riccardo Alfonso Utente certificato 4 anni fa
    Politica: un mondo a rovescio Si dice. Da venti anni la magistratura perseguita Berlusconi, ma è proprio così o è il contrario? Ci siamo mai chiesti come sarebbero andate le cose se si fosse fatto giudicare senza ricorrere alle prescrizioni, alle leggi ad personam, alle sue indisponibilità legittime o pretestuose? Dovremmo pensare, invece, che è Berlusconi a perseguitare la magistratura. E poi non lo dice lo stesso interessato che chi lo ha preso di punta è solo uno sparuto drappello di magistrati e che in Italia con tre gradi di giudizio si può passare tranquillamente da una condanna a un’assoluzione? Il caso Andreotti insegna. Ci ritroviamo, invece, con magistrati stalinisti, con medici fiscali nazisti e con la necessità di scendere in piazza per difendere la giustizia e la libertà del capo. Ma dove ci troviamo? Gli italiani non avrebbero ben altri motivi per scendere in piazza? Non vi è la disoccupazione che morde? Non vi sono i salari e le pensioni da fame? Non vi sono le imprese che falliscono? Non vi è la nostra industria che perde commesse all’estero e le nostre esportazioni che calano? Non vi è la crisi senza bisogno di mettere in cantiere altro odio e rancori, per giunta personali? E che fa il Pd che si dice l’opposto del partito di Berlusconi? Perché non organizza lo stesso giorno e nella stessa città un’adunata di popolo per sostenere il lavoro e la giustizia sociale? E’ perché il mondo è fatto alla rovescia. (Riccardo Alfonso fidest@gmail.com)
  • giorgio d. Utente certificato 4 anni fa
    Resistete alle sirene del PD! hanno chiamato a raccolta tutti i loro accoliti, giornalisti fidati, showmen televisivi, comici, presentatori, intellettuali... mai visto un tale accerchiamento!! RESISTETE GENTE!!
  • fabio p. Utente certificato 4 anni fa
    Nessun grillino si fida dei partiti e nessuna persona onesta pensante si fiderebbe dell'odierno sistema politico e partitico , ma per cambiare si deve operare da fuori (splenditi comizi grillo) e da dentro (parlamento), semplicemente chiarendo che la fiducia la si da a PRECISE CONDIZIONI altrimenti non se ne fa nulla.
  • marco colliva Utente certificato 4 anni fa
    A chi scrive su questo blog,consiglierei di approfondire il significato dei termini,per chi non li conosce: tattica e strategia.
  • domenico zancopè 4 anni fa
    cari amici max, marco e stefano, su UNIPOL si deve aprire un dibattito come del resto per MPS, perchè gli amici del PD, delle Cooperative rosse e dei Sindacati non hanno detto una parola sull'operazione Unipol Fonsai. Operazione che ha messo a carità tanti piccoli risparmiatori che hanno visto i loro risparmi sfumare. Per favore cominciate a fare Tam Tam affinchè i responsabili di questa frode paghino. un cordiale saluto
  • Umberto pellegrini 4 anni fa
    La borsa è un'associazione a delinquere... Direi pure di stampo mafioso... Con una cupola che comanda e fa soldi alle spalle dei piccoli investitori... Va riformato tutto il sistema.
    • tiziano gironi 4 anni fa
      Io ci ho lavorato per 20 anni e ti assicuro che è molto peggio di quello che pensi.... I fondi pensione, le gestioni patrimoniali e i fondi comuni sono tutte delle TRUFFE!!! O sei vicino al manovratore oppure metti i soldi nel materasso.
  • claudia C. Utente certificato 4 anni fa
    per favore, dite qualcosa su quel video Gaia di Casaleggio che preannuncia nuovo ordine mondiale. io lo avevo già visto e resto comunque vostra sostenitrice, ma ci sono persone che stimo che sono molto spaventate! grazie e non mollate. non state sbagliando nulla.
  • sara 4 anni fa
    In caso di accordo con i partiti Casaleggio lascerebbe il Movimento. E IO PURE ATTENZIONE: ...E SAREMMO IN MILIONI PER VOTARE L'ENNESIMO PARTITELLO DEL CAVOLO, PIUTTOSTO ME NE STO A CASA O VOTO DIRETTAMENTE PD (ma siccome sono incavolata nera con i traditori del PD, piuttosto voterei PDL)
    • Davide M. Utente certificato 4 anni fa
      tra quelli che non rivoterebbero i 5* se si alleasse col pd e quelli che non lo rivoterebbero se non si alleasse, mi sa che se si va alle urne a breve, i 5* avranno una flessione. Successo prematuro...
    • giulio v. Utente certificato 4 anni fa
      Io proprio non andrei a votare, succeda quel che deve succedere.
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      Lo si era capito che sei del PDL... ... come si dice in questo blog? ... Trollona?!?
  • Pippo Depapero Utente certificato 4 anni fa
    Perchè giornali come Lastampa,Repubblica o ilGiornale non parlano mai di questi scandali,anzichè sparare cazzate su Grillo?
    • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
      Non solo! ma anche perchè gli imprenditori (con le pezze al culo) editori, sono "collegati" ai cda delle società in questione...praticamente sono parti in causa, correi del misfatto....si possono dare la "zappata" sui piedi ????????
    • leonardo t. Utente certificato 4 anni fa
      perché i giornali sono servi dei partiti.....per questo Grillo vorrebbe togliere anche i loro finanziamenti!!!
  • GIUSEPPE LOVO 4 anni fa
    PREMETTO :NON SONO UN TROLL IO E LA MIA FAMIGLIA ABBIAMO DATO VENTI VOTI AL MOVIMENTO CAPITO? QUINDI NON VI AZZARDATE A SBEFFEGGIARMI O A CHIAMARMI TROLL CHE VI MANGIO VIVI E VI SEPPELLISCO DI BESTEMMIE! NEL MOVIMENTO E' COME QUANDO SI HA IN TESTA UN PROGETTO E SI COMINCIA A COSTRUIRE LA COSA DEL PROGETTO: SI VA PER TENTATIVI DOPO SI OTTERRÀ' IL PRODOTTO FINITO BELLO COSI' COME LO SI E' IMMAGINATO. ORA NEI TENTATIVI PER COSTRUIRE LA COSA IMMAGINATA C'E' L'ACCORDO CON IL PD. VI RICORDATE LA STORIA DEI CONFEDERATI CHE DOVEVANO OBBLIGATORIAMENTE ATTRAVERSARE UN CANYON PERCHE' NON C'ERA ALTRA STRADA? LANCIAVANO I CAVALLI AL GALOPPO E PUR SAPENDO DI LASCIARE ALCUNI SUL TERRENO CE LA FACEVANO A PASSARE. IL MOVIMENTO E' NELLA STESSA CONDIZIONE, L'ACCORDO CON IL PD E' OBBLIGATO E SE LO SAPREMO GESTIRE RIUSCIREMO A PASSARE VERSO GOVERNO. MA ADESSO NON POSSIAMO PER NESSUNA RAGIONE AL MONDO RISCHIARE DI SOLO GUARDARLO BERLUSCONI E BANDA AL SEGUITO. LE NOSTRE FAMIGLIE SONO STREMATE E AGIRE COME FABIO MASSIMO IL TEMPOREGGIATORE POTREBBE AMMAZZARLE!! SOLO COMINCIARE A DISCUTERE LA SOLUZIONE DEI PROBLEMI RICHIEDE TEMPO QUINDI A TUTTI COLORO CHE SPINGONO A VOLERE TUTTO O NIENTE IO DICO ATTENTI CHE CHI TROPPO VUOLE NULLA STRINGE!!!!!!
    • leonardo t. Utente certificato 4 anni fa
      Si ...ragionamento giusto ma opinabile (ovv.) perché dopo una fiducia data e poi tolta diventa tutto molto più complesso e non vorrei essere nei panni degli Italiani dopo un primo fallimento che a quel punto sarebbe ufficiale. Per ora le borse reggono e non sta andando al verde nessuno, te lo dico perché sto seguendo molto questo... è vero che abbiamo bisogno di riforme presto ma non è una settimana o due che ci cambia visto i tempi biblici a cui siamo sopravvissuti nei precedenti governi... E poi Giuseppe... va bene tornare al voto ma non senza aver fatto una riforma elettorale Innanzi tutto... questi per me sono motivi validi come è stata giusta la tua osservazione, dopodichè ovvio che ognuno ha le sue idee... ma attenzione!! se Grillo si allea è sicuro che perderà voti se non lo fà non ne sono così sicuro perchè se è stata premiata una cosa del movimento è proprio la COERENZA....cmq mi ha fatto piacere discutere in modo civile e sei vuoi aggiungere qualcosa io sono qui buon pranzo
    • Enzo M. Utente certificato 4 anni fa
      Per Leonardo: Giusto il tuo ragionamento....ma...se il PD esce dall'accordo e fa passare qualcosa assieme al PDL, noi possiamo sempre RITIRARE la fiducia! Se vogliono continuare a far passare porcate sono costretti ad allearsi fra di loro (esattamente come potrebbero ora)oppure non c'è più una maggioranza e si torna a votare. Il PD sente il fiato sul collo dei SUOI elettori, molti dei quali NON sono d'accordo sulla linea di Gargamella che vuole mantenere il finanziamento ai partiti, così come per la TAV e anche i CACCIA! Tornare al voto dopo avere dato la possibilità di far funzionare tutto come in Sicilia, significherebbe incrementare notevolmente i consensi per il Movimento.....mentre AL CONTRARIO ora molti anche M5S, non capiscono questa intransigenza con il rischio di far sprofondare le famiglie nei loro già disastrosi DEBITI!!!!
    • davide herzog Utente certificato 4 anni fa
      Ma che vuol dire che hai portato 20 voti? Non siamo l'ex PCI o la DC che chi portava più voti al partito aveva più voce in capitolo. Ricordati, giusto per citare un altro storico esempio, che gli Achei per espugnare Troia gli fecero in dono il Famoso cavallo. Questi delinquenti, una volta che i nostri deputati andassero a governare a braccetto con loro li spolperebbero vivi. Quindi si votano le leggi punto stop. Non si fanno alleanze. Se poi lei pensa di poter dirottare i suoi 20 voti al PD nella prossima tornata elettorale avrà buone ragioni per farlo. All'indomani delle prime guerre lampo di Hitler a un certo Mussolini passò per la testa che sarebbe stata una buona mossa allearsi con il più forte per tutelarsi. Sappiamo tutti com'è andata a finire....
    • leonardo t. Utente certificato 4 anni fa
      Guarda...sono sicuro che anche i piu convinti sono stati allettati dall'idea.. Ma prova a pensare per un'attimo che Grillo dia la fiducia al PD (perchè è un passaggio obbligato) Anche se poi si vota su ogni singola legge il PD ha carta bianca su ciò che potrà proporre. se propone la TAV e l'acquisto di caccia?? ES. Sono anche nei punti del PDL e quindi il M5S non ce la farebbe a bloccarli A quel punto un elettore del Movimento pensi che dopo un 25% si aspetta di vedersi fare la TAV?! Ho rispettato il tuo pensiero ...non ti ho chiamato TROLL ma come la sbrigheresti questa MATASSA?!
    • stefano rigon (jim douglas morrison) Utente certificato 4 anni fa mostra
      e tu sereno sei un idiota! non sai rispondere a nulla, non sai portare argomenti, sai solo dire cazzate e rispondere come farebbe mio cugino di 5 anni...
    • .Sereno. .Despero. Utente certificato 4 anni fa
      Tu vedi troppi film western.
  • adriano.fontanot torino 4 anni fa
    Il reddito di cittadinanza ( per disoccupati ) sarebbe una spesa di 36 mld pari al 4% della spesa totale dello stato. poniamo di recuperare: Dimezzamento dei parlamentari finanziamento ai partiti Conflitto di interessi in tutti i settori Limitazione delle pensioni a max 3.000 € eliminazione delle provincie Dimezzamento dei consigli regionali Limitazione delle spese regionali Eliminazione di auto blu Soppressione di tutti i lavori faraonici ottimizzazione dei dipendenti pubblici Vero controllo dei bilanci delle imprese di stato Vendita degli immobili non utilizzati Soppressione del 90% delle spese militari inutili spese al servizio del papa e del vaticano Diminuzione degli stipendi ai funzionari di stato Recuperiamo 10 volte il necessario per un reddito di cittadinanza. Il fatto è che nel grande vaso di marmellata hanno pescato tutti coloro che ne avevano la possibilità restando nelle regole che loro avevano fatto con la connivenza dei partiti, vessando coloro che la marmellata dovevano fornirla.
    • erasmo67 4 anni fa mostra
      con questo modo di fare i conti a palmi con tutta questa arroganza è chiaro che non siete in grado di governare il paese. Da un lato penso che il paese abbia bisogno di un governo e quindi posso auspicare un appoggio esterno del M5S al PD ma d'altra parte penso che molte vostre proposte non stiano in piedi ed allora è meglio lasciarvi ai vostri sogni prima che diventino i nostri incubi.
    • davide herzog Utente certificato 4 anni fa
      Scusami ma dissento sul tuo dato di 36.000.000.000 Non posso erogare un reddito di cittadinanza superiore a 500 euro mese. Considerando 2.500.000 disoccupati, il tuo punto di partenza è fornire un livello di circa 1200 euro mese l'assegno di sostegno. Questo produrrebbe una stortura evidente. Un nucleo famigliare di 3 persone senza reddito cumulerebbe 3600 euro/mese. Cosa francamente insostenibile rispetto a chi lavora e ne porta a casa 1300,00 alzandosi ogni mattina per andare a lavorare.
    • leonardo t. Utente certificato 4 anni fa
      ti sei dimenticato le slot -machine quello è il vero botto faraonico per fare il reddito di cittadinanza e ci avanza anche per altro....
  • cicciobello 4 anni fa
    l'unico momento in cui ho visto il sudore, capite il sudore... sulla fronte di Bersani che concentratissimo annunciava il" permesso di soggiorno per tutti"!
  • sara 4 anni fa
    se vi fidate di persone che sono vent'anni che dicono che faranno il conflitto d'interessi, buon per voi, ma noi non ci fidiamo per cui abbiamo sempre detto "no alleanze": un'alleanza è una cambiale in bianco e poi questi si inventano un sacco di palle e le cose che ci interessano non le fanno... (un po' come il taglio delle province con Monti, il conflitto d'interessi che infatti anche adesso nel programma degli 8 punti non è ciò che vogliamo noi: non è la legge contro tutti i conflitti d'interesse, valida per tutti, bensì il blind trust proposto da Berlusconi stesso e valido solo per chi è al Governo -attenzione: GOVERNO, non per chi è al PARLAMENTO: scusate, ma chi vogliono prendere in giro?) Ora tutti i giornalisti sono a allarmare la popolazione sulla fretta e sulla responsabilità... però non hanno mai posto le questioni in questo modo nè propongono lM5S per quello che sono pregi e difetti ma cercano di spaventare. Noi stiamo già cambiando le cose: il PD sta valutando proposte che prima non vi avrebbe mai concesso, nel partito i giovani stanno prendendo un po' più di coraggio e la base si sta lamentando perchè certe cose bisogna aspettare Grillo per farle.. Insomma, stiamo dimostrando che è possibile ciò che alcuni di noi hanno chiesto per 20 anni al PD: il cambiamento! E vogliamo che i dirigenti del PD che le hanno perse TUTTE se ne vadano via!!! Perchè queste persone non faranno MAI veramente una legge seria sul conflitto d'interessi, tanto per dirne una. E una seconda: questi dirigenti non toglieranno mai i rimborsi elettorali. Votando le proposte di legge esternamente o proponendole noi, obblighiamo chi vuole (leggi, i partiti che domani vorranno avere qualcuno che li vota) a ..cambiare. In questo Beppe diceva 100%: vogliamo il 100% di rinnovamento della politica anche all'interno dei partiti tradizionali. E se ci fossero giornalisti onesti, questo riconoscerebbero che è il grande nocciolo, la grande notizia!! il virus dell'onestà che spacca castelli
  • Giuliano S. 4 anni fa
    All'ingordigia non c'è mai fine: leggete(senza scandalizzarvi) di cosa sono capaci i consiglieri regionali del friuli venezia giulia: hanno gareggiato con la lombardia a chi ruba di piu ! http://ilpiccolo.gelocal.it/cronaca/2013/03/10/news/indagine-rimborsi-al-mare-e-in-montagna-a-spese-dei-contribuenti-1.6668707
  • fabio pizzamiglio 4 anni fa
    La storia di unipol è schifosa come tante altre storie italiane dove il potere purtroppo si muove solo per se stesso e non certo per il popolo. Ma io scrivo per altro, voglio esprimere una mia idea, forse sbagliata, ma onesta e trasparente. Capisco che "per contratto" non ci si deve alleare con messuno ma "una eccezione" per l'italia e per dimostrare quello che il 5 stelle sa fare, secondo me è auspicabile. Attenzione,se io fossi Grillo, dovendo andare a parlare col presidente repubblica, direi" in nome dell'italia, della gravità del momento che viviamo ed a dimostrazione che il 5 stelle non è un movimento di "sfascisti", "qualunquisti" ecc. ecc., noi accettiamo di dare la fiducia SOLO ALLE NOSTRE CONDIZIONI". Si stila un programma di 8, 9 o quanti punti si vuole con in testa tutto il "pacchetto" "COSTI POLITICA" ed a quel punto è il PD che deve rispondere. Se risponde ok si lavora altrimenti non se ne fa nulla. Alcuni giornalisti (molti) scherniscono il 5 stelle dimostrando la sciatteria e la strumentalizzazione più bieca della politica, ma se grillo chiedesse online ai suoi elettori come a pensano a riguardo, secondo me farebbe una cosa positiva. Vi ringrazio.
  • stefano rigon (jim douglas morrison) Utente certificato 4 anni fa mostra
    Ho dato sempre il voto a 5 stelle e mi sento quindi sovrano come dice Beppe (del quale mi sono ormai rotto i coglioni). Ho letto gran parte dei commenti e mi spiace trovare tante persone assolutamente disinformate sui più svariati argomenti. Punto primo, il PD non ha mai governato assieme al PDL anzi, ne ha spesso bocciato le riforme chiedendo pure l'intervento del capo dello stato a più riprese. Punto secondo, SA in costarica NON è la nostra SPA e lasciate perdere wikipedia per cortesia che è spesso un coacervo di cagate. SA è la sigla per mascherare attività spesso illecite difatti, in italia, prima di SPA c'è il nome dell'azienda...il nome vero non uno fittizio. Terzo, nessuno che dica che Casaleggio fondò la sua attività con 43 milioni di euro donati da Webbeg per rimettere a posto la società che lui stesso quasi distrusse con 18 milioni di euro di buco in 2 anni...Quarto chi ha azioni ed investe se la metta via: oggi prendi domani perdi anche tutto! Cazzi tuoi non te lo ha ordinato il medico e sai benissimo che le pastette nel momento di ricapitalizzazione e/o investimenti interni ed esterni ci sono da quando sono state inventate le banche! E gli speculatori allora? Dai su, siamo seri. O facciamo un discorso completo dalla A alla Z o lasciamo perdere. Dai miliardari non ci si può aspettare nulla di buono! MAI! Grandi idee, miracolose...ma non attuabili. Come il ritiro delle forze armate...e chi cazzo sei? te ne stai zitto Grillo perchè chi comanda è la NATO e non tu povero stronzo. In più ti ricordo che ci portiamo sempre appresso la fama di nazione sconfitta e voltagabbana...entravamo in guerra con uno e ne uscivamo a braccetto con un'altro...ora servono i fatti basta cagate Beppe. Anzichè sti articoli di merda sii serio e scrivi cosa GLI ELETTI hanno intenzione di fare seriamente in parlamento pagati anche da me!
    • stefano rigon (jim douglas morrison) Utente certificato 4 anni fa mostra
      oppure carmine spara sulla croce rossa e confuta ogni cosa che ho scritto.
    • stefano rigon (jim douglas morrison) Utente certificato 4 anni fa mostra
      Guardi Carmine, non ho idoli come Lei crede però, mi ritengo italiano e fiero di esserlo. Ovviamente la schifezza è insinuata ed insita in ogni persona difatti non difendo nessuno a spada tratta. neppure il movimento che ripeto voto da quando è nato. ed esigo però che le cose vengano scritte per ciò che sono. chi non sa che rispondere per frasi fatte merita l'italia che abbiamo. una italia di serie B. manca un articolo su questo. siamo stati ulteriormente declassati. sveglia. oltre ad unipol, pensiamo un pochino a ITALIA?
    • stefano rigon (jim douglas morrison) Utente certificato 4 anni fa mostra
      si certo e a chi? a chi Grillo wikipedia e azionisti che ora piangono...tu invece che argomenti hai? nessuno come immaginavo...mi dai del somaro? beh, almeno non sono cornuto ;)
    • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Guardi, non infierisco più di tanto perchè penso di trovarmi difronte un semplice ITALIOTA, ed è come sparare sulla croce rossa. Però se ha tempo vada al sottostante link, e tragga le dovute considerazioni. Le faccio solo presente che se il suo beniamino Violante (PD-L) è arrivato a tali affermazioni e non in privato ma in un luogo di nota sacralità, di una normale democrazia è esaustiva del regime che iniziato ventanni fà non è ancora terminato. Ogni ulteriore commento, se lei è una persona corretta (come credo) può farlo liberamente sempre su questo blog....sempre in merito a ciò che ha scritto. Grazie se lo farà!
    • Andrea P. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Chi offende sei tu somaro, leggi quante parolacce hai scritto nel tuo commento e poi emigra
    • stefano rigon (jim douglas morrison) Utente certificato 4 anni fa mostra
      no nessuna bacchetta magica. ma non sono scemo e mi informo più che posso. lavoro spesso all'estero e parlo con cognizione di causa. chi invece non sa che offendere senza però portare un briciolo di argomento merita il paese di merda nel quale viviamo. pare che il PD abbia governato negli ultimi 20 anni....mi sta sul cazzo il PD così come il PDL ma le cose vanno dette come stanno!
    • stefano rigon (jim douglas morrison) Utente certificato 4 anni fa mostra
      Poveretti...non siete davvero in grado di rispondere a tono ne di argomentare. solo offendere. Pirla lo dici a tua madre chiaro? rispondete anche confutando con argomenti validi se ne siete in grado.
    • Marco Casarza Utente certificato 4 anni fa mostra
      Però, sembri uno che la sa lunga... dalla bacchetta magica. Allora fonda tu un partito, che ti seguo a ruota... ciao
    • Francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa mostra
      si perfavore, contnua a votare il PD come hai fatto sempre. Pirla del veneto.
    • davide herzog Utente certificato 4 anni fa mostra
      Vai a votare il PD.
    • stefano rigon (jim douglas morrison) Utente certificato 4 anni fa mostra
      Rispondi a tono anzichè scrivere stronzate o stattene zitto. Rispondi da persona intelligente se riesci...
    • .Sereno. .Despero. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Mi raccomando, non votare MAI più il M5S, che lo inquini!
  • davide herzog Utente certificato 4 anni fa
    Tanto si parla di disoccupazione e reddito di cittadinanza, ma di che cifra sia necessaria per finanziarla non si dice nulla. Ora andando a trovare il dato più aggiornato in rete, si scopre che sono circa 2.400.000 gli italiani senza lavoro, e pessimisticamente possiamo dire che arriveremo a 2.500.000. Amettendo di voler fornire un livello minimo di reddito di 500 euro/mese si avrebbe un fabbisogno di 1.250.000.000 euro mese ossia 15.000.000.000 di euro/anno Considerando che il 21/23% di questi soldi utilizzati per i consumi ritorna automaticamente per l'effetto dell'Iva e un altro consitente 10% ritorna indietro per i pagamanto di imposte e accise che vanno dai carburanti ai tabacchi, e che un altro 20% ritorna per effetto del gettito fiscale, si tratta in definitiva di finanziare 7.500.000.000 di euro anno. Dove si trovano questi soldi? Da chi sta mungendo ingiustamente questa vacca allo stremo. Ci sono 500.000 nostri concittadini che hanno pensioni superiori a 3000 euro mese, e con punte scandalose di 90.000 euro mese di Mauro Sentinelli Dai dati INPS il 2,9% della spesa pensionistica è relativa a questo blocco sociale, ossia 7.500.000.000 euro di spesa pensionistica annua per circa 500.000 pensionati Ora portando a dignitosissime 5000 euro mese la pensione massima erogabile, si avrebbe una rimodulazione della spesa di 2.500.000.000 ossia 5.000.000.000 di euro annui per sostenere il reddito di cittadinanza A tutto questo mancherebbero 2.500.000.000 euro di cui, 1.500.000.000 euro, per stessa ammissioni di tutti i moribondi pariti politici, verrebbero dal taglio delle provincie Il fatidico 1.000.000.000 di euro verrebbe abbondantemente recuperato dalla drastica riduzione delle spese della politica. Ovviamente non ho voluto tener conto di tantissime altre voci di riduzione di spesa Ma questo mi porta a dire che è fattibile, con il contributo del 2,9% della popolazione 500.000 italiani affamano 2.500.000 di altri connazionali. E il PD cosa aveva come slogan?
  • erasmo da rotterdam 4 anni fa
    IL POPOLO DELLE(PD),,MANCA LE LETTERA L(LIBERTA')ECCO PERCHE' FATE I SERVETTI A SILVIO
  • Renato tedeschi 4 anni fa
    Da non crederci continuate su questa strada l'unica percorribile devono sapere tutti quello che succede. Un aumento di capitale di solito porta benefici anche in termini di dividenti.........
    • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
      Quando l'annunci l'aumento di capitale. Se lo fai senza avvertire "tutti" (insider trading) tagli fuori i piccoli azionisti (che sono la maggioranza) che si ritrovano nel portafoglio una perdita, normalmente è un beneficio solo per chi l'avvia, rastrellando ancor prima di farla consensi politici e coperture da chi dovrebbe controllare la regolarità.....il caso UNIPOL è forse ancora più grave del'MPS (che è di portata ancora sconosciuta).
  • gennaro esposito 4 anni fa
    L'etica viene prima dell'aritmetica, e lo dimostrano i tedeschi dando il pieno sostegno, a chi esce dal sistema produttivo. Non lo lasciano solo per il suicidio o il crimine. Se uno vuol essere mafioso in Germania... c'ha la vocazione. Non come in Italia, dove anche i fessi per sbarcare il lunario, debbono delinquere. Che dice il codice penale? Che occorra morire d'inedia, piuttosto che rubare per mangiare? Difetta di giustizia sociale una società che usa solo in chiave kafkiana la Legge. Il reddito di cittadinanza è la pasta bollita (e alzati da tavola!),l'acqua per cucinare e per il water, un tetto sulla testa, la corrente elettrica, una connessione a internet (per sapere che dice il mondo). Questo è. Se a un uomo non gli si dà la possibilità neanche di soddisfare ai suoi bisogni elementari umani, allora credo sia legittimato con la sua esclusione e marginalizzazione a farsi bandito. Comportandosi da bandito. Che le chiacchiere stanno a zero. Questi luridi al potere hanno creato un sistema di guardie-ladri. Così che perdendo il tempo e impegnando l'attenzione fra di loro, non guardano mentre s'ingozzano ad personam. Il conflitto d'interessi ci spiega che se sei un attore garantito del sistema, puoi attirare la ricchezza e dominare il pensiero, con la propaganda e la formazione della sensibilità popolare. Sino a renderla adatta a votare te e ad arricchire le tue aziende, e quelle dei tuoi clienti. Vedi la tecnica delle bad-good company. IL M5S deve spazzare via questa me*da del potere e tedeschizzarci un po' per la pulizia e la chiarezza delle regole. Tirando nel recinto della partecipazione sociale, i soggetti più deboli. Questa è la sfida reale. repubblica è patetica col suo appello di pseudo-intellettuali d'accatto. Dopo che l'espresso c'ha provato con le maniere forti ora c'è repubblica, lo sbirro buono. Grillo s'è auto-tutelato cioè non s'è fatto eleggere... ops! nominare! Non può essere neanche tentato. Fa la Rivoluzione Civile! Finalmente!
    • davide herzog Utente certificato 4 anni fa
      Concordo Gennaro e l'ho scritto più volte su questo blog quello che sostieni anche tu.
  • LORENZO RAUSA Utente certificato 4 anni fa
    Vogliono la fiducia per continuare indisturbati a fregarsi tutto di questo paese, è della loro governabilità che si preoccupano.Mi dispiace veramente di chi non l'ha ancora capito.
  • giacomo bis 4 anni fa
    Silvio....per la vista....perche' non preghi santa Lucia al posto di pregare sempre S.Rocco?....... (siffredi)
  • Lux Luci 4 anni fa mostra
    “MOVIMENTO 5 STELLE”, SCUSATE MA COME CITTADINO CHE VIA HA VOTATI E APPOGGIATI COMINCIO A NON CAPIRE E AD ESSERE DELUSO E ANCHE INFASTIDITO DA VOI … NOI VI ABBIAMO VOTATI PER PORTARE A CASA DEI RISULTATI CONCRETI! E NON PER STARE ALLA FINESTRA A GUARDARE ALTRI CHE DISTRUGGONO DEFINITIVAMENTE IL PAESE … POCHI POTEVANO IMMAGINARE QUESTO BEL RISULTATO ELETTORALE: USATE QUESTA OPPORTUNITA’ ED ENTRATE DIRETTAMENTE NEL GOVERNO DEL PAESE SUBITO ! C’ E’ QUALCUNO TRA DI VOI CHE PREFERISCE FORSE UN GOVERNISSIMO PD/PDL, ECC. FORSE? IN QUESTO MODO SI’ CHE LA MALA-POLITICA POTRA’ CONTINUARE A PROSPERARE E LORO POTRANNO CONTINUARE A RIEMPIRSI LE TASCHE DI DENARO PUBBLICO MENTRE IL POPOLO E’ ALLA FAME ! IN QUESTO CASO, OVVERO SENZA AVER DATO ORA PROVA DI RESPONSABILITA’ E DI CAPACITA’, PENSATE FORSE CHE ALLE PROSSIME EVENTUALI ELEZIONI, SENZA CHE VOI ABBIATE DATO PROVA DI CAPACITA’ DI GOVERNO CHE ORA VI SI OFFRE, CI SAREBBE ANCORA QUESTA DISPONIBILITA’ A VOTARE “MOVIMENTO 5 STELLE” ? NON PENSO PROPRIO ! DA VOI VOGLIAMO RISULTATI SUBITO, E NON CHIACCHIERE DA SALOTTO BENE !!! L’ ASTUTO MARONI NON VI INSEGNATO PROPRIO NULLA ? LA LEGA ERA UN PARTITO MORTO, TRAVOLTO DAGLI SCANDALI E DALLE PROMESSE MANCATE … CHE COSA HA FATTO MARONI ? HA FATTO UN’ ALLEANZA “TATTICA” CON IL VITUPERATO (E DATO PER MORTO) PDL, E COSI’ FACENDO SI E’ “PAPPATO” LA REGIONE LOMBARDIA ! SVEGLIA! DATE PROVA DI ESSERE FORZA DI GOVERNO SE NE SIETE CAPACI ! EVOLUZIONE E CAMBIAMENTO !!!
    • .Sereno. .Despero. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Lux, ma lascia stare. Portare come esempio etico Maroni, il ratto di fogna, è davvero miserrimo se non fossa nauseante. Resta fermo e sputa verso l'alto, poi stai a vedere cosa succede...
    • Barba Figlio Utente certificato 4 anni fa mostra
      Ti distruggeranno per aver detto certe cose, ri diranno che sei un TROLL un PDino e che devi essere asfaltato, purgato in galera .... Olio di ricino bastoni se ti va bene ahahahahahaha
  • Umberto C. Utente certificato 4 anni fa
    i motivi per non fare alleanze sono infiniti, tutte le alleanze portano a 'roma',nel parlamento di roma ,la culla della corruzione.
  • massimo iannilli Utente certificato 4 anni fa
    Il reddito di cittadinanza si può finanziare benissimo facendosi restituire i soldi di noi cittadini che la rai lottizzata dai partiti ha ,nel tempo ,elargito a piene mani ,a nani ,ballerine e buffoni vari purché raccomandati (vero grillo ?). Si tratta di milioni di euro, rubati a noi cittadini ,che non solo basterebbero a finanziare il reddito di cittadinanza ,ma ne avanzerebbe. . .
  • davide herzog Utente certificato 4 anni fa
    Tanto si parla di disoccupazione e reddito di cittadinanza, ma di che cifra sia necessaria per finanziarla non si dice nulla. Ora andato a trovare il dato più aggiornato in rete si scopre che sono circa 2.400.000 italiani i senza lavoro, e pessimisticamente possiamo dire che arriveremo a 2.500.000. Amettendo di voler fornire un livello minimo di dreddito di 500 euro/mese si avrebbe un fabbisogno di 1.250.000.000 euro mese ossia 15.000.000 di euro anno. Considerando che il 21/23% di questi soldi utilizzati per i consumi ritorna automaticamente per l'effetto dell'Iva e un altro consitente 10% ritorna indietro per i pagamanto di imposte e accise che vanno dai carburanti ai tabacchi, e che un altro 20% ritorna per effetto del gettito fiscale, si tratta in definitiva di finanziare 7.500.000.000 di euro anno. Dove si trovano questi soldi? Da chi sta mungendo ingiustamente questa vacca allo stremo. Ci sono 500.000 nostri concittadini che hanno pensioni superiori a 3000 euro mese, e con punte scandalose di 90.000 euro mese di Mauro Sentinelli. Dai dati INPS il 2,9% della spesa pensionistica è relativa a questo blocco sociale, ossia 7.500.000.000 euro di spesa pensionistica annua per circa 500.000 pensionati. Ora portando a dignitosissime 5000 euro mese la pensione massima erogabile, si avrebbe una rimodulazione della spesa di 2.500.000.000 ossia 5.000.000.000 di euro annui per sostenere il reddito di cittadinanza. A tutto questo mancherebbero 2.500.000.000 euro di cui, 1.500.000.000 euro, per stessa ammissioni di tutte i moribondi pariti politici verrebbero dal taglio delle provincie. Il fatidico 1.000.000.000 di euro verrebbe abbondantemente recuperato dalla drastica riduzione delle spese della politica. Ovviamente non ho voluto tener conto di tantissime altre voci di riduzione di spesa. Ma questo mi porta a dire che è fattibile, con il contributo del 2,9% della popolazione. 500.000 italiani affamano 2.500.000 di altri connazionali. E il PD cosa aveva come slogan?
  • (((((((((( Mozart)))))))))) Utente certificato 4 anni fa
    Che questo movimento possa riuscire ad ottenere il 51% è puramente un'UTOPIA! Se si tornasse alle urne a giugno o luglio questo movimento perderà un sacco di voti (sì ho capito sono un troll, ma la verità è questa! Renzi si presenterà come futuro premier e avrà la maggioranza sia al senato che alla camera! Se non approfitterete di una simile occasione per questo movimento sarà la FINE.....! Statemi bene e buon prossimi W DAY!
    • MAURIZIO P. Utente certificato 4 anni fa
      Allora le possibilità sono: o ti sputtani con Bersani o ti sputtani (scomparendo, ma non essendo complice) con Renzi ? Sicuramente Renzi, come Tony Blair lo fu per i GB, può ammaliare molti (è un "piacione") e vincere, per poi distruggere completamente l'idea di comunità: con le sue riforme neoliberiste, ma anche il PD attuale lo vuole fare... il problema non è il M5S ma il PD che non rappresenta in niente e per niente la sinistra (intesa come solidarieta...). Allora meglio rischiare per qualcosa che cedere per non avere niente
    • guido ligazzolo Utente certificato 4 anni fa
      ma ti lamenti per questo. No vero, pensa che tutto resterá come adesso, proprio una guduria. Auguri.
    • michelangelo ciacciarell Utente certificato 4 anni fa
      la verità a questa specie di grillini non piaace.sono fuori dal mondo e dalla realtà.avverrà ciò che hai prospettato.
    • (((((((((( Mozart)))))))))) Utente certificato 4 anni fa
      Avanti tuttaaaaaaaaaaa.....! Guai a mollareeeeeeeeeeeeee.....! (..................) Ma per favore.....!
    • marco m. Utente certificato 4 anni fa
      cambia spacciatore
  • amilcare finocchiaro Utente certificato 4 anni fa
    Vi state comportando peggio della peggiore partitocrazia. COMINCIATE A LAVORARE PER IL BENE DELL'ITALIA E NON PER I VOSTRI BASSI INTERESSI DI BOTTEGA. SIETE UGUALI A TUTTI GLI ALTRI!!!
  • Marco Casarza Utente certificato 4 anni fa
    APPELLO A GRILLO: Quel Professor Becchi, professore dell'Università di Bologna... che va spesso in Tv a parlare del movimento 5 stelle... Ci fa fare delle grandi figure di m... é impreparato, non sa comunicare, ha una padronanza della lingua a dire poco scabrosa... beveva addirittura il vino una sera su la 7 mentre raccontavadel movimento... BEPPE, BEPPE, BEPPE... dimmi che in Italia esistono persone più preparate a rappresentarci, non ci credo che abbiamo solo sti relitti... trova le persone giuste, quelle 3 o 4 persone che ci facciano fare bela figura... Non é difficile... PIERO RICCA... NON PUOI PROVARE A FAR TUO DELEGATO? A ME PIACE UN SACCO...
  • davide i. Utente certificato 4 anni fa
    Tanto per fare un esempio se andiamo in parlamento adesso la proposta è: tu mi approvi il finanziamento ai partiti e io ti approvo un finanziamento per i servizi sociali. Oppure tu mi approvi il finanziamento per gli F 35 ed io ti approvo il finanziamento per la sanità. Non vorremmo fare un investimento sbagliato come l'unipol ma anche volendo se poi i soldi non bastano per fare entrambe le cose? D'accordo allora non se ne fa niente ma se la gente si stanca di aspettare e occupa il parlamento sono cavoli vostri
  • Lux Luci 4 anni fa mostra
    Scusate tanto, Ho un’ impedimento: ho l’ “Uveite”, per tanto questa sera niente “Bunga, Bunga”! EVOLUZIONE E CAMBIAMENTO !!!
  • antonella clero 4 anni fa
    Caro M.Monti come era il proverbio? Tra il dire ed il fare.....si riandra' a votare
  • LuigiVis 4 anni fa
    A leggere l'intervista si direbbe che anche i meno avvezzi al capitalismo hanno imparato il significato di "parco buoi". Complimenti ! ... e ora vogliono estendere la teoria del parco buoi anche al voto elettorale ? Sta a vedere che mi fido.
  • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
    @ Massimo IANNILLI, ROMA...(teorico del bastone e con il carotone nel lato B) Caro ITALIOTA la "marcia" è inizata da molto e non te ne sei accorto. Tutta l'Italia è stata coinvolta in questa marcia (lo TZUNAMI e le PIAZZE piene non ti dicono nulla?), ora t'aspetti che tramite una breccia e con i furgoncini entriamo a Roma? Noi il 15 accompagneremo in Parlamento a PIEDI gli eletti del M5S e pacificamente (per ora) dimostreremo che con la buona volontà, lavorando per i cittadini e solo per essi, la nostra nazione può tornare normale. Un concetto un pò difficile da capire chi ancora ha nel poco cervello che gli è rimasto per ventanni di lavaggio a cui è stato sottoposto, le IDEOLOGIE, che come le religioni consumano i popoli con l'odio e le violenze. Orami sei fuori dalla storia (pugno chiuso o meno) t'hanno preso per i fondelli e non t'accorgi del "negroni" che hai nel lato B. PS: un consiglio, gratis e spassionato, ragiona con la tua testa prima che sia troppo tardi. Lascia stare i partiti, hanno fatto la loro storia e i loro rappresentanti si sono coperti di Ignominia arricchendosi sulle spalle del popolo come in ogni regime e il finale è scritto dalla storia, da sempre...di spada periranno! Salvati, il 15 marzo accompagna, consapevolmente i ragazzi del M5S alla dura lotta che loro faranno contro le sanguisughe del popolo, con noi alle loro spalle....esserci è da intelligenti, è battersi per un FUTURO.
    • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
      Caro Davide hai una soluzione alternativa per scollarli dalle poltrone? Il "per ora" è omnicomprensivo..tutte le soluzioni van'bene.
    • Davide M. Utente certificato 4 anni fa
      non mi è piaciuto il: "pacificamente (per ora)"...
  • silvana c. Utente certificato 4 anni fa
    CAPISCO CHE NON SI POSSA APPOGGIARE UN PARTITO SQUALLIDO COME IL PD MA SE SI TORNA ALLE ELEZIONI NON SI SA A COSA ANDIAMO INCONTRO PERCHè GLI ITALIANI CHE HANNO VOTATO BERLUSCONI CHE HA TOLTO L'IVA...POSSONO FARE DI TUTTO SE UNO SI ALZA UNA MATTINA E GLI REGALA AD ES.IL CALCIO O ALTRO....SE SI TORNA ALLE ELEZIONI E IL PD CANDIDA RENZI ,RISCHIAMO MOLTO.PERCHè NON FATE UN MONITORAGGIO TRA I VOSTRI ELETTORI..O MEGLIO TRA QUELLI ISCRITTI DA PRIMA DELLE ELEZIONI AL BLOG (PER EVITARE INFILTRATI)
    • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
      E' vero che di ITALIOTI è piena la nazione, ma parlare di "vittoria del PD-L o del PD+L" ancor prima di andare alle elezioni è un pò da ebeti. A Loro non conviene andare a nuove elezioni corrono parimenti il rischio di scomparire, lo sanno bene e.......come credo (in fondo conosciamo la loro codàrdia e l'essere pavidi difronte alle responsabilità) sono in gran parte una massa di Ignominosi, si caleranno le braghe al momento giusto, basta saperli cucinare. Ps: La spia di questo comportamento è il loro crescendo nervosismo, le continue minaccie di portare il popolo a nuove elezioni (con la stessa legge porcata) e paventare Baratri inesplorati (come non fossimo già in un baratro) creati da loro stessi in ventanni di mal governo. Sono Lestofanti, riciclatori di danaro sporco e illecitamente nascosto al popolo, sono derelitti umani che si spacciano per improbabili salvatori ai danni da loro fatti. Quanto più nervosi diventano tanto più sicura è la vittoria di far ritornare il nostro paese NORMALE.
  • adriano.fontanot torino 4 anni fa
    Siamo stufi di questa immonda schifezza dei partiti che del popolo se ne fregano, loro sono li' per NOI non per fare i loro giochi strategici ed i loro interessi, Beppe fa in maniera che vadano tutti affanculo ... andiamo a rivotare e facciamo un governo che faccia gli interessi del popolo, della gente che lavora e della povera gente,non di quelli che giocano in borsa come fossero al casino'con i soldi del popolo. BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!
  • franco marchi 4 anni fa
    ho solo una cosa da rimproverare a Bersani, dopo tutti questi anni e questo lavoro fatto fin ora, L'italia e' ancora terza in Europa per numero di disoccupati
    • Jim Tiberius Kirk Utente certificato 4 anni fa
      guarda che negli ultimi 18 anni ha (fatto finta) di governare il Pdl. Non è che vieni da un universo parallelo privo di berlusconi?
    • Giuseppe V. Utente certificato 4 anni fa
      Quale lavoro?
  • Davide M. Utente certificato 4 anni fa
    Ho letto che Gianroberto Casaleggio in caso di fiducia (tecnica) o di qualsiasi aiuto alla nascita di un governo col pd lascierebbe il movimento... Concordo che il pd ha fatto pena, soprattutto con Monti. E per questo io ho votato il m5* (condividendone anche il programma, ovviamente). La tua intransigenza sarebbe giustificata in un periodo normale. MA CON QUESTA CRISI NON FATEVI (FACCIAMOCI) ILLUSIONI: LA GENTE NON CAPIREBBE! Un saluto
  • Marco Casarza Utente certificato 4 anni fa
    A TUTTI COLORO CHE SCRIVONO: BEPPE INIZIO A PENTIRMI DI AVERTI DATO IL VOTO... Ragazzi, non avete una grande personalità... sono passate solo due settimane dalle elezioni, e il movimento non é ancora quasi entrato in Parlamento... e già traete conclusioni. Praticamente senza aver dato ancora modo di vedere come il movimento opera... QUESTA E' MANCANZA DI PERSONALITA'
    • MAURIZIO P. Utente certificato 4 anni fa
      Molti sono troll...
    • adriano.fontanot torino 4 anni fa
      potevi votare PD cosi' ora eri contento
  • gennaro esposito 4 anni fa
    Chi ora è alla fame avendo perso tutto è in bilico fra suicidio e vita da barbone senza vocazione. Come se lo spiega? Dove ha sbagliato? Il suo fallimento lo deve a monti che tassa la gente che deve sopravvivere, lo deve alla partitocrazia che col conflitto d'interessi ha generato i mostri della porcellum che ha generato i nominati cioè parassiti palesi e sfrontati. Magari non ha votato mai B eppure ne subisce il conflitto d'interessi che fa B socio di maggioranza e p. es. il suo nemico De Benedetti socio sistemico di minoranza. C'è poi la finanza del nord Europa, l'euro dei creditori che si fanno banca e le le loro regole. Si preferisce andare alle aste dei fallimenti. Distruggere l'industria tenendo nell'inerzia e nella fame chi è l'economia reale. La rendita è più profittevole dell'attività economica reale e non per insipienza degli imprenditori e dei lavoratori. Ma per soci di monti come marchionne (monti è un ex "lavoratore" fiat). Il lavoro è l'unica fonte di ricchezza dei popoli. Non è uno slogan. Non è idealismo. Anche la persona più semplice lo sa. L'intelligenza e lìoperosità umana associata al potere di spesa cioè all'acquisto di materie prime produce ricchezza. La ricchezza non si produce col solo potere di spesa dell'economia monetaria, che è a debito, che è delle banche centrali. L'economia finanziaria dovrebbe chiamarsi a buon diritto strozzinaggio. Ora il derelitto che ha votato Grillo vuole che il M5S spazzi via un sistema alla cancrena. Bisogna gettare per strada un po' di parassiti che magnano e ingrassano sulla gente comune, che neanche immagina dove s'annida. Occorre rieducarli. Magari con spirito maoista... ma anche con dolcezza, dopo l'iniziale calcio in c... doveroso.
  • Marco Casarza Utente certificato 4 anni fa
    BEPPE, A TUTTI COLORO CHE TI DICONO CHE FAI DISCORSI UTOPICI: Dicevano così anche quando facevi le serate nei palabasket o quando facevi i V-Day e non ti cagava nessuno, radio giornali ecc... eri solo tu col popolo... Ora hai il partito primo in Italia... quindi hai dimostrato che fai i fatti, e non solo parole come i partiti tradzionali... Prosegui con le tue idee, non allearti con nessuno... Sei forte, capace, vedi lontano... Io son con te. Altro che utopia... sei un mito.
    • claudio 4 anni fa
      Concordo pienamente.
  • antonio lista Utente certificato 4 anni fa
    Carissimi grillini, Sono un vostro elettore nato durante la seconda guerra mondiale. Ne ho viste ..tante. Credo che a questo punto bisogna lavorare per raddrizzare questa nostra malandata Italia. La vostra posizione però comincia a puzzare di integralismo manicheo. SE LA CORDA LA TIRI TROPPO, SI SPEZZA. Mi rendo conto che non volete contaminarvi con i partiti e condivido ( sono un ex PD). Da soli non potete governare ( e per voi sarebbe un bel problema): Date la fiducia ad un PD rinnovato ( C'è Renzi e tanti giovani di buona volontà fin qui repressi dal sistema partito). Ponete delle condizioni possibili e rinnoivatrici. Se le cose non vanno c'è sempre la possibilità di sfiduciare. Il momento è serio. Questa grossa difficoltà va utilizzata come grande opportunità. BUON LAVORO
    • martellini nocentini andrea 4 anni fa
      RENZIIIII????? MA NON LO VEDI CHE SEMBRA UN PESCE, UN PESCE D'APRILE, E QUESTO SAREBBE IL NUOVO DEL PD?????????????????????????????? AIUTO!!!!!!!!!! MARTELLINI NOCENTINI ANDREA ATTIVISTA MOV.5STELLE FIGLINE VALDARNO- REGGELLO
  • indovino 4 anni fa
    Da quello che scrive l'affondatore di repubblica oggi,si va dritti alle elezioni e sara' un grande successo!
  • Antonio Biancofiore Utente certificato 4 anni fa
    Perche nessuno parla della tassa occulta sui libretti postali, conto correnti, e deposito titoli Assurdo che su un fondo di 500 euro che feci 5 anni fa mi tolgono per il 2012 , 34 euro di boloo. Antonio
    • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
      e secondo te come potevano racimolare 4 miliardi da dare a MPS, solo con l'IMU era impossibile, perchè un 30 percento rimane ai comuni e non si arrivava certamente a quella somma.
  • Maria P. Utente certificato 4 anni fa
    Scusate se il mio commento non è attinente. Ho letto del bando in rete del Movimento per assumere assistenti parlamentari, ma non l'ho trovato ( se qualcuno può indicarmi il link lo ringrazio fin da ora). Ma il mio dubbio è un'altro. Crimi dice che un certo numero di tali assistenti bisogna ricercarlo obbligatoriamente negli elenchi esistenti in parlamento. ALLORA mi chiedo c'entrano nulla gli ultimi assunti velocemente sotto la Presidenza Fini nel provvedimento del 5 marzo? Dovete attingere anche a questi? Allora attenti perchè questi saranno sicuramente fedeli a chi li ha assunti e quindi lavoreranno per loro anche se apparentemente lavoreranno per voi.Allerta e occhi aperti.
  • massimo iannilli Utente certificato 4 anni fa
    Ci provassero i fascisti a fare la marcia su roma . Prenderanno tante di quelle legnate sulla groppa che se le ricorderanno a vita (se sopravvivono )
    • .Sereno. .Despero. Utente certificato 4 anni fa
      Che idiota questo qui. Vive nel passato remoto e chissà quando si risveglierà.
    • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
      Caro ITALIOTA la "marcia" è inizata da molto e non te ne sei accorto. Tutta l'Italia è stata coinvolta in questa marcia (lo TZUNAMI e le PIAZZE piene non ti dicono nulla?), ora t'aspetti che tramite una breccia e con i furgoncini entriamo a Roma? Noi il 15 accompagneremo in Parlamento a PIEDI gli eletti del M5S e pacificamente (per ora) dimostreremo che con la buona volontà, lavorando per i cittadini e solo per essi, la nostra nazione può tornare normale. Un concetto un pò difficile da capire chi ancora ha nel poco cervello che gli è rimasto per ventanni di lavaggio a cui è stato sottoposto, le IDEOLOGIE, che come le religioni consumano i popoli con l'odio e le violenze. Orami sei fuori dalla storia (pugno chiuso o meno) t'hanno preso per i fondelli e non t'accorgi del "negroni" che hai nel lato B. PS: un consiglio, gratis e spassionato, ragiona con la tua testa prima che sia troppo tardi. Lascia stare i partiti, hanno fatto la loro storia e i loro rappresentanti si sono coperti di Ignominia arricchendosi sulle spalle del popolo come in ogni regime e il finale è scritto dalla storia, da sempre...di spada periranno! Salvati, il 15 marzo accompagna, consapevolmente i ragazzi del M5S alla dura lotta che loro faranno contro le sanguisughe del popolo, con noi alle loro spalle....esserci è da intelligenti, è battersi per un FUTURO.
    • Salvo B. Utente certificato 4 anni fa
      S'è capito che sei di sinistra. Non insistere. E nel frattempo VAFFANCULO a te, ai fascisti, ai regimi, a Lenin, Stalin, Mussolini, Hitler, e il tuo cervello di merda che credendo davvero ai pugni chiusi e a quelli come te che credono davvero alla svastica o alla falce e martello che ci hanno portato fino a qui. NON FATE PAURA NE' VOI DI SINISTRA CON I FORCONI, NE' QUELLI DI DESTRA CON I MITRA. NON FATE PAURA VOI ESTREMISTI DI MERDA CHE IN NOME DI UN DIEALE CI AVETE RIDOTTO ALLA FAME. NON FATE PAURA AI CITTADINI. NOI VI CACCIAMO A CALCI NEL CULO PROPONENDO IDEE IN PARLAMENTO. E se credi di poter andare a "picchiare" Cittadini eletti solo perchè vuoi farli passare per comunisti o fascisti, sappilo che ti veniamo a prendere da casa. NON FAI PAURA PAGLIACCIO DITTATORE !!!!!
  • Salvo B. Utente certificato 4 anni fa
    Votate la fiducia al M5S e dateci il governo. Facciamo gli 8 punti di Bersani e torniamo al voto. NON PERDETE QUESTA OCCASIONE. Date la fiducia al M5S e fatelo governare, d'altronde siamo primo partito!!!!!
  • Marco Casarza Utente certificato 4 anni fa
    CIA BEPPE... A TUTI COLORO CHE TI DICONO: o ti allei al PD o non ti voteremo più, sai cosa devi dirgli? Non ho perso nulla, allora vota chi vuoi... tanto io un miliardo ce l'ho, vai pure a mangiare nei secchi col PD... Beppe, rimani sulle tue idee... Il movimento si basa su: non siamo di destra, non siamo di sinistra. Abbiamo solo idee, non di destra o di sinistra, ma idee buone o cattive. SE INIZI A IMMISCHIARTI CON I PARTITI TRADIZIONALI TUTTO PERDE SENSO.. MEGLIO ALLORA CADERE AL 10% CHE ACCETTARE INCIUCI O INCIUCINI CHI TI VUOL SEGUIRE BENE, CHI NO CAVOLI SUOI, NON SA COSA PERDE...
  • Alessio Santi Utente certificato 4 anni fa
    chi tocca i fili muore e i fili sono quelli che legano la politica ai soldi e i soldi sono le banche e le assicurazioni. E' di questi giorni la notizia della condanna di berlusconi nel far pubblicare la frase di fassino"abbiamo una banca, un'altra banca" sul giornale di proprieta', telefonata fra fassino, allora segretario pd e consorte, presidente unipol nella scalata della unipol alla bnl. Chi indagava, il giudice clementina forleo, e' stata cacciata dalla procura di milano per incompatibilita' ambientale, perche' voleva far sbobinare le telefonate di consorte con d'alema e di latorre, che hanno in mano il pd di bersani, sono gli azionisti di riferimento del pd. hanno scippato l'inchiesta al giudice naturale, il G.i.p. Forleo che era determinata ad andare avanti nell'inchiesta. Poi a distanza di mesi l'autorizzazione a sbobinare e' stata negata dal senato italiano per latorre e da quello europeo per d'alema, che all'epoca era parlamentare europeo. in questa scalata c'era di tutto e di piu', c'era caltagirone, il suocero di casini, coi furbetti del quartierino, c'era il monte dei paschi che rastrellava le azioni bnl in giro per l'italia, vedi vendita cariprato a bpv di zonin per avere come contropartita le azioni bnl in cassaforte della bpv, c'era l'assenza di controlli da parte di una banca d'italia e di una consob, sempre sottomessi al potere politico dei soliti noti di roma, c'era il csm sottomesso anche lui alla politica, non ha esitato a bacchettare la forleo fino a toglierle l'inchiesta. ma in che paese viviamo? dov'e' la questione morale? la giustizia quella vera dove la legge e' davvero uguale per tutti?
    • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
      Quanto da Lei scritto, basterebbe in una nazione normale, in una democrazia normale, dove la Magistratura (normale e non sottomessa, soggiocata) una volta accertati i fatti, e comminato le giuste pene (basterebbero quelle previste prima di quelle ad-personam del nano d'arcore) ritornare alla normalità. Il cancro è trasformato in metastasi dai partiti politici, le lobby di affaristi e trafficanti che si sono impadroniti delle istituzioni, che piene di lestofanti, massoni e riclatori di denaro sporco si sono impadroniti del nostro paese. Qualcuno dirà: sono cose risapute! Talmente risapute che la metà degli Italiani continua a porre la fiducia in essi, allora il problema è più serio di quanto pensassimo, con certezza è da cambiare l'ITALIOTA, trasformarlo in ITALIANO con mezzi indolori se possibile. Il M5S proverà a farlo, ma non è sicuro che riuscirà a riportare alla normalità il paese, dopodicchè rimane solo il "sangue" nelle piazze.
  • massimo iannilli Utente certificato 4 anni fa
    È proprio vero che la storia si ripete in farsa . Il regime fascista che grilletto e mago g hanno instaurato in italia è la copia buffa di quello di mussolini . Anche la marcia su roma .un invito a tutti i romani :prendiamoli a calci nel culo questi 4 buffoni e mandiamoli in costa rica . . .
    • adriano.fontanot torino 4 anni fa
      Chi è il fascista?
    • Marina G. Utente certificato 4 anni fa
      Se i cari romani non hanno finora preso a calci i vecchi politici, perché mai dovrebbero farlo con chi è stato eletto democraticamente e su chi in tanti riponiamo la speranza di un vero cambiamento per il nostro povero Paese? Paragonare il M5S al fasciso è assurdo!
    • Salvo B. Utente certificato 4 anni fa
      "prendiamoli a calci nel culo a questi 4 buffoni" con tanto di appello invece è pieno stile pacifista ... e poi dicono che Grillo è quello che aizza ... complimenti a te Zar ;)
  • Claudio G. Utente certificato 4 anni fa
    Berlusconi in ospedale :-) http://sphotos-f.ak.fbcdn.net/hphotos-ak-prn1/486555_4925016675846_1455381514_n.jpg
  • ANGELO V. Utente certificato 4 anni fa
    Siamo visionari e complottisti? http://www.vocidallastrada.com/2013/03/approvata-lintroduzione-di-chip-rfid-in.html#more
    • Giovanni P. Utente certificato 4 anni fa
      Guarda che è una panzana. Se ti prendi la briga di guardare la legge scopri che si parla molte volte di CHIP. Ma CHIP significa Children's Health Insurance Program http://www.medicaid.gov/medicaid-chip-program-information/by-topics/childrens-health-insurance-program-chip/childrens-health-insurance-program-chip.html Quindi non c'entra proprio nulla
  • GIUSEPPE F. Utente certificato 4 anni fa
    Coerenza vorrebbe che si consultassero tutti gli iscritti al Movimento 5 Stelle attraverso un referendum on-line per sapere da loro se preferiscono le elezioni anticipate o la formazione di un governo concordato col PD. Prima di assumere decisioni definitive è questo un passaggio obbligato, l'unica forma di democrazia diretta capace di far contare ciascuno per uno.
    • Elena Goria 4 anni fa
      Abbiamo già votato Ciccio. Nel momento in cui aderisci al m5s se ti sei letto il non statuto ed il programma di governo ripeto hai già votato la linea da tenere
  • Enea Lirici Utente certificato 4 anni fa
    Cerchiamo di ragionare. Per quanto ci impegniamo, non possiamo raggiungere più del 32-33%. 25% di elettori non vota e non comincerà certo per fare un favore a noi; il pd e il pdl almeno un 18% a testa se lo beccano sempre e comunque grazie al voto fideistico; un 5% ai montiani o giù di lì resta ed il gioco è fatto. Con queste percentuali cosa vogliamo fare? Se non agiamo subito, se non facciamo subito (con chi ci sta) il reddito di cittadinanza, i forconi li tireranno fuori prima per noi e poi per tutti gli altri. Questa è la verità e su questo vorrei che si dibattesse.
  • Demis Z. Utente certificato 4 anni fa
    ma...sapete che esistono dei geni che pubblicizzano la manifestazione "pro berlusconi" della prossima settimana dicendo che lo faranno anche per difendere Grillo perchè anche lui è preda dei bistrattamenti dei comunisti?.....e gente(del PDL) risponde"sii...andiamo..."...... https://www.facebook.com/permalink.php?story_fbid=500050353375484si ,inutile scrivere la,stranamente non vogliono il contraddittorio
    • Salvo B. Utente certificato 4 anni fa
      Enea ma quanto sei cazzone? Spiegamelo. MA davvero sei così stupido? Scrivi un mare di stronzate da ieri. Il PD ci insulta dicendo che "abbiamo responsabilità" e tu ci credi. Il PDL ci usa quale spot per la sua manifestazione ... e tu pensi al PD. Te la dico io qualcosasa di M5S: VAFFANCULO TU E BERSANI !!!! NESSUNA FIDUCIA A CHI CI HA PORTATO FIN QUI. O non sei d'accordo e ritieni che il M5S dopo aver sbandierato che sono TUTTI corrotti e che a casa devono andare TUTTI, bisogna firmare la cambiale in bianco a Berlussani?????
    • Enea Lirici Utente certificato 4 anni fa
      Bel risultato che stiamo ottenendo! Ci considerano alleati di Silvio! Beppe di qualcosa di M5S!
  • Fabrizio D. Utente certificato 4 anni fa
    Seppur posso stimare il gesto di un giornale come "la Repubblica" che cambia radicalmente il modus operandi, dopo le ultime elezioni, ho alcuni dubbi riguardo alcuni punti vaghi del programma proposto: 1) chiunque trae vantaggio personale da un incarico pubblico oppure abusa del potere conferito (es: censura di parte), commette un crimine contro lo Stato! 2) i rimborsi ai partiti e politici devono essere giustificati e confermati prima del rimborso! 3) la "pulizia" deve comprendere TUTTE le cariche pubbliche, non solo le Regioni, comprese quelle Europee! 4) i "nuovi" reati, non erano già sanciti nel diritto romano pubblico, come crimini contro lo Stato? (scusate la licenza evolutiva..) 5) la tutela del paesaggio e la cementificazione sono già sanciti dalle leggi, il problema è farle rispettare! Forse intendevate inasprire le pene verso le parti che commettono reato? 6) abrogazione di tutte le leggi "derivate" dai patti lateranensi, in quanto ingiustificate: http://news.nationalpost.com/2013/03/08/wealth-of-roman-catholic-church-impossible-to-calculate/ 7) no alla TAV, le valutazioni sono già state ampliamente giustificate da tutte le parti in questione! 8) dare ancora più potere al parlamento europeo, visti i risultati, non ha molto senso. Sarebbe come riconfermare Monti in Italia... Soprattutto servirebbe a legittimare azioni del genere:http://www.lettera43.it/economia/industria/germania-locomotiva-d-europa-anche-nella-vendita-di-armi_4367585003.htm Anche se sembra un'assurdità anche pensarlo: "cari giornalisti, provate ad informarvi e riflettere prima di scrivere, o forse dovrei dire prendere una posizione!"
    • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
      Non Giornalisti, questi sono pennivendoli (altra cosa scrivere per "informare" la verità de fatti). Loro non potranno mai evolversi (a giornalisti) fintanto che saranno pagati dai soldi pubblici attraverso i loro editori. Il commento è ben chiaro, conferma che da questa classe politica, dagli Italioti che raggiungono la metà degli ITALIANI, non si avrà alcun cambiamento. Possiamo affermare tranquillamente che ci sono voluti 20 anni per sfasciare totalmente la nazione, lavare il cervello a buona parte del popolo e possiamo affermare altrettanto tranquillamente che è molto più difficile ricostruire dopo avere sfasciato se non si cambia la mentalità, l'approccio che lega la politica con i bisogni del popolo.
  • illusion 4 anni fa
    I piddini si illudono che seccato il banana per via giudiziaria (occhio Grillo),di vincere facile.Nulla di piu' sbagliato:hanno bisogno di Berlusconi come dell'aria per vivere. Se riusciranno ad eliminarlo ci sono cinque milioni di voti sicuri per M5S in arrivo da dx,con tanti saluti agli orfanelli dei soviet perdenti dentro!
  • luis p. Utente certificato 4 anni fa
    Bongiorno blogghe uveitico....sta matina un dubbio m'assale: ma quei puntini sù ner cielo,saranno gabbiani? P.s ho provato a dì a mi madre che sta matina nun potevo arzamme pè anná a lavorá che ciò l'uveite má risposto testuarmente" ma movete e nun rompe i cojoni!"...... Tacci sui me martratta mò lo dico a ghedini!
    • Il Mandi Utente certificato 4 anni fa
      azz..... cha mamma naziasta! :-)
  • Il Mandi Utente certificato 4 anni fa
    secondo quel pover'uomo di cicchitto quei nazisti di medici e quegli stalinisti di giudici stanno cercando di distruggere il ducetto di arcore. porello, a suon di bersi le balle del nanetto si è preso una sbronza micidiale. ora per lui il terzo reich assieme all'armata rossa marcino minacciose verso il bunker ospedaliero del ducetto da ercore. ormai anche la storia gli è stata riscritta dal geniale minipremier del pdl. cicchitto, basta cicchetti, cribbio! BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO! ps: per i militanti, sostenitori e simpatizzanti del m5s della zona di alassio, martedì sera riunione del meetup presso il bar giacomel, di fronte al comune (hihihihihi....), a maggio si vota!
    • Il Mandi Utente certificato 4 anni fa
      caro carmine, ho la sensazione che sia così coglione che le dica gratis.....
    • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
      Ho un dubbio: non è che cicchitto è pagato dal nano d'arcore per dire stronzate ?????????
  • Giorgio P. 4 anni fa
    Gli azionisti adesso piangono ma chi gli ha chiesto di comprare azioni di una società nella quale i soldi da dieci anni venivano puntualmente dirottati nelle tasche della proprietà fino a portarla al fallimento?
  • Maria Luisa Bigap Utente certificato 4 anni fa
    CIAO GRILLO Ciao GRILLO. Non commento il post, purtroppo non ho il tempo di leggerlo. Volevo però mandarti un sentitissimo Vaffanculo per tutti i disastri che stai combinando. Se forse una rivoluzione vera non la faremo mai sarà anche e soprattutto grazie ai borghesucci come te che mettono le pezze al culo a questo sistema marcissimo. Fottiti. Simpaticamente, Maria Luisa.
    • Salvo B. Utente certificato 4 anni fa
      Tu sei tu ... e noi non siamo un cazzo. Dico bene? ^^
    • luis p. Utente certificato 4 anni fa
      Ma perchè nu n hai letto er post? Impegnata in sesso orale? Sù esci da sotto a scrivania....... Un ber vaffanculo pure pè te.....de prima matina poi
    • Davide Franchin Utente certificato 4 anni fa
      Non vedo il casino che sta combinando il movimento visto e considerato che i casini in questo paese sono già stati fatti da altri e Grillo non è il messia che dice problemi alzatevi e andate via. cara signora alzati le maniche e datti da fare pure tu per questo paese che stando in cucina ai fornelli dai da mangiare solo ai tuoi famigliari.
  • pierpaolo t. Utente certificato 4 anni fa
    Andiamo da Gargamella e dicimogli i punti che secondo il movimento devono essere corretti o aggiunti per fare un governo insieme e eliminare definitivamente lo psico nano.Aspettare prossime elezioni oltre che catastrofico per la societa' italiana fara' del male anche al movimento perche' un'occasione cosi' di poter governare subito anche se con il PD non deve essere buttata via, e la gente e' STUFA di giochetti politici.Stiamo la frutta e la gente vuole essere governata subito e non aspettare che il movimento prenda il 100% dei voti e governare da sola. Stiamo consegnando cosi' facendo il paese a gargamella che le prossime elezioni vincera' a mani basse. GRAZIE BEPPE E' STATO UN BEL SOGNO.
    • Davide Franchin Utente certificato 4 anni fa
      Bisognerebbe dire a tutti di non informarsi con la televisione distorce dalla realtà le cose e le modifica a proprio piacimento tirando acqua per il mulino che non produce farina.
  • Enea Lirici Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, credo che sarebbe opportuno raccontare a tutto il M5S cosa sta avvenendo. Eravamo in molti a chiederci perché, negli ultimi giorni, più che presentarci come un movimento con un proprio programma ci siamo dedicati all'attacco sistematico del pd. Ora sono stato informato e ho capito: alcuni nostri eletti sono stati contattati dagli uomini di Berlusconi che ha provato a comperarli. Bisognava perciò impedire che questi e i nostri elettori che provengono dalla destra pensassero che ci stavamo svendendo al pd. Ora però è necessario dire anche che non saremo la stampella di Berlusconi, altrimenti i nostri elettori che provengono dalla sinistra ci abbandoneranno. In tutto questo la domanda vera da porsi è: come può il M5S, allo stato attuale delle cose, portare avanti il suo programma? Su questo dovremmo aprire un bel dibattito, aperto a tutti gli iscritti ed eventualmente pronto a raccogliere anche suggerimenti di elettori che, pur non essendo iscritti, con il loro voto ci hanno permesso di essere in Parlamento.
  • Luca 4 anni fa
    Avete votato Pd e PDL perché avevate paura di dare il paese in mano ad un comico ed avete preferito darlo in mano ai soliti affaristi, delinquenti, succhia sangue. A quelli che.... L'Italia è un paese da spolpare e l'hanno fatto. Hanno fatto fallire la nazione svendendo le aziende di stato, passando le a loro ed ai loro amici. Autostrade, Finmeccanica, Italsider, ENI. Sono riusciti a fare una SPA anche con i militari difesa SPA. Infatti vogliono comprare aerei di cartone americani al costi di 200 milioni di euro l'uno. Cosa cazzo venite a chiedere al movimento? Andate a chiedere l'elemosina a chi avete votato da anni. Andate da Berlusconi, non vi doveva ridare l'IMU di tasca sua? Farlocchi
    • GIUSEPPE LOVO 4 anni fa
      ascolta bene amico chi predica moralità deve dico deve essere al di sopra della moralità io quelle cose sull'espresso non le avrei mai voluto leggere tu devi essere uno stracazzo di giovane senza problemi familiari o di reddito che si potrebbe permettere il lusso di stare pancia all'aria per cinque anni io rappresento le famiglie che non si possoni permettere tanto e a fronte dei miei 20 voti pretendo risposte immediate e intelligenti!!!
    • Davide Franchin Utente certificato 4 anni fa
      Gli aerei fossero solo di cartone sono pieni di problemi sia tecnici che di funzionalità ed uso per i piloti sono tutti senza comandi manuali e quindi se si danneggia il casco che è tutto digitale e tecnologico non possono essere pilotati e questi piloti in volo vengono giù come stornelli e si abbattono da soli.
    • Enea Lirici Utente certificato 4 anni fa
      Luca non hai ragione, di più! Ma adesso cosa facciamo? Se ci schieriamo da una parte (cosa che innegabilmente in questi giorni è avvenuta) non siamo più credibili. Dobbiamo imporre le nostre priorità ADESSO, altrimenti alle prossime elezioni altro che 100%! Beppe e Casaleggio, trovate voi il modo per riuscire a imporre le nostre priorità senza svenderci a nessuno, ma bisogna agire ORA!
  • Renato D. Utente certificato 4 anni fa
    Scrivi? Ma che scrivi? Ormai e' troppo tardi...
  • pierpaolo t. Utente certificato 4 anni fa
    Dire di no a tutto e a tutti credo non faccia bene al movimento, siamo fino a prova contraria in una democrazia e anche il PD e il PDL hanno i loro sosternitori, e' inutile e pericoloso dire che si vuole il 100% dell'elettorato (frase che mi ha un po spaventato) perche' e' solo e soltanto pura UTOPIA. Le prossime elezioni caro Beppe io credo che il movimento perdera' parecchi voti perche' la gente non capisce dove vuoi arrivare e la societa' a urgente bisogno. Credo che anch'io le prossime elezioni mi tappero il naso e votero' PD almeno, forse qualcosa faranno visto che il M5S aspetta il 100% dell'elettorato per poter fare qualcosa.
  • Renato D. Utente certificato 4 anni fa
    Ma.....Bersani, e' dunque cosi' duro togliersi dalle scatole?
  • Renato D. Utente certificato 4 anni fa
    Cio' che piu' mi dispiace e'che a valle di queste "manovre" di fusioni varie, oltre al danno procurato ai piccoli risparmiatori, si verifica sempre un licenziamento di massa, vengono persi migliaia di posti di lavoro. Se queste porcate fossero fatte negli USA, pur con l'odore di morto che emana dal loro sistema bancario, si assisterebbe all'arrivo della FBI con il seguito di pullman carcerari, per eseguire una arresto di massa biblico. In Italia? Calma piatta! Eh,no! Troppo comodo!
  • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
    APPELLI A GRILLO SU REPUBBLICA, IL CORAGGIO DEL GIORNO DOPO FONTE: LIBREIDEE.ORG «Caro Beppe Grillo, cari amici del Movimento 5 Stelle». Ebbene sì: c’è voluto lo “tsunami” elettorale di febbraio, ed ecco che i teppisti dell’antipolitica di ieri sono diventati nientemeno che “cari amici”, perlomeno per Barbara Spinelli, il filosofo cagliaritano Remo Bodei, l’accademica Roberta De Monticelli, gli storici dell’arte Tomaso Montanari e Salvatore Settis nonché il giurista Antonio Padoa-Schioppa, fratello di Tommaso, super-tecnocrate tra i massimi sostenitori dell’euro e dell’indecente regime di Bruxelles. Lui, lo spietato fustigatore dei “bamboccioni” italiani. «Pagare le tasse è bellissimo», disse, mentre Barbara Spinelli, co-fondatrice di “Repubblica”, tesseva le lodi dell’Unione Europea come frontiera di pace e civiltà, individuando un unico supremo ostacolo all’affermazione del paradiso europeo in terra: Silvio Berlusconi. Incredibile ma vero, il 9 marzo 2013 Spinelli e colleghi sostengono che, col trionfo elettorale di Grillo, si apre «una grande occasione» per «cambiare dalle fondamenta il sistema politico in Italia e anche in Europa». L’appello, pubblicato in prima pagina su “ Repubblica” – quotidiano che più di ogni altro ha condotto fino alla vigilia del voto una sconcertante campagna anti-grillina di stampo sovietico – ora blandisce i “cari amici” del Movimento 5 Stelle, protagonisti di una svolta storica nella democrazia italiana ed europea. A patto però che si decidano a dar retta a Bersani e Napolitano, perché «nessuno di noi può avere la certezza che l’occasione si ripresenti nel futuro». Ovvero: «Non potete aspettare di divenire ancora più forti (magari un partito-movimento unico) di quel che già siete, perché gli italiani che vi hanno votato vi hanno anche chiamato: esigono alcuni risultati molto concreti, nell’immediato, che concernano lo Stato di diritto e l’ economia e l’ Europa». Certo, concedono i firmatari, «sappiamo che è difficile dare la fiduc
    • GIUSEPPE LOVO 4 anni fa
      x Lalla carissima questo è il prezzo che dobbiamo pagare alla realtà di avere leader con le tasche piene!! di soldi. nella mia vita difficilmente ho incontrato ricchi che fossero consapevoli della vita che fanno i poveri. non ci possiamo permettere per nessuna ragiona al mondo di aspettare altri cinque anni per COMINCIARE A DISCUTERE dei nostri problemi.SE GRILLO FOSSE STATO POVERO COME ME col cazzo avrebbe temporeggiato con questa fantasia di prendere tutto il potere hai avuto l'occasione? te l'abbiamo data? e comincia a prendere un poco di potere per cambiare le cose porco di un cazzi fottuto.!!!!!!!
    • G. 4 anni fa
      .... E nessuno tra questi "scienziati" del nulla è a conoscenza del codice di comportamento degli eletti M5S in parlamento. Un tempo si diceva: Braccia rubate all'agricoltura. Ciao. G.
    • Enea Lirici Utente certificato 4 anni fa
      Concordo con quasi tutto ciò che hai scritto, eppure la questione del "tempo favorevole" è un problema reale. Le contraddizioni di questi intellettuali sono evidenti, ma, IN QUESTO MOMENTO, non credo sia meno contraddittorio salire sulla torre d'avorio e lasciare che Berlusconi si riorganizzi. Se andiamo a elezioni, il Pd lo facciamo a pezzi, ma Berlusconi fa a pezzi noi. E' questo che vogliamo?
    • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
      Per il resto, si va dal taglio dei costi della “casta” fino alla lotta alla mafia, alla corruzione e all’evasione. Ma l’ Europa di Maastricht? I diktat della Commissione Europea? La sovranità democratica? Il Fiscal Compact e il pareggio di bilancio? Perché citare Stiglitz e il rigore, se poi si parla ancora e sempre del fu Berlusconi, di cui Settis e colleghi chiedono di affrettare il ko definitivo, con la richiesta di ineleggibilità «firmata da ormai 150.000 persone»? Ma “che c’azzecca” Berlusconi con il massacro sociale indotto da Merkel, Draghi e compari, ligi alle direttive iniziali impostate dai vari Mitterrand, Delors, Attali e Trichet, entusiasticamente eseguite dai nostri Andreatta, Visco, Ciampi? Quasi lunare nei toni, l’appello “promuove” la proposta del “reddito di cittadinanza” caldeggiato da Grillo, per fronteggiare l’emergenza-povertà, ma senza lontanamente spiegare come eventualmente finanziarlo. Ribaltare il tavolo di Bruxelles? Ma certo, con «un bilancio europeo per la crescita e per gli investimenti», ben diverso dal bilancio «ignominiosamente decurtato dagli avvocati dell’austerità» nell’ultimo vertice europeo del 7-8 febbraio. Ma dov’erano, i firmatari dell’appello, quando la tecnocrazia europea seppelliva la sovranità democratica dei popoli con la sequenza mortale dei trattati-capestro, da Maastricht a Lisbona fino al Fiscal Compact? Disponevano dei maggiori media, eppure tacevano: aspettavano Grillo? Attendevano con fiducia che, «per la prima volta nei paesi industrializzati e in Europa», un movimento di indignati entrasse in un Parlamento, e rendesse dunque possibile «un’Azione Popolare»? Non una parola, in vent’anni, neppure su profetiche battaglie civili come quella, apparentemente locale, contro la linea Tav Torino-Lione, coi militanti valsusini oggi alla sbarra nell’aula-bunker del tribunale di Torino, solitamente riservata a mafiosi e terroristi. Malgrado i documentatissimi appelli a Monti e Napolitano firmati dal meglio dell’università
  • Movimento Indipendentista Ligure 4 anni fa
    Il "reddito di cittadinanza" si può fare BENISSIMO !! Ogni giorno Bersani e ed "esperti giornalisti" scrivono che il "reddito di cittadinanza" NON SI PUO' FARE, perché NON CI SONO I SOLDI e scrivono che ANCHE eliminando il "rimborso elettorale",abolendo il finanziamento pubblico ai giornali, tagliando lo stipendio dei parlamentari e dimezzando il loro numero ed eliminando le Province ed..... altri "risparmi" NON SI ARRIVEREBBE MAI alla somma necessaria per GARANTIRE la copertura del "reddito di cittadinanza". MAI qualcuno che ACCENNI a 1) sequestro di TUTTI gli investimenti (immobiliari e mobiliari) fatti, dal 1974 ad oggi, con i "rimborsi elettorali", ILLEGITTIMI, avendo il POPOLO sovrano stabilito con un Referendum di NON VOLERE nessun "finanziamento pubblico" ai partiti ! 2) sequestro degli eventuali "arricchimenti illeciti" dei politici, negli ultimi 20 anni, verificati con il "politometro". 3) RECUPERO dei 98 MILIARDI di euro + interessi dal 2004, che dieci società che gestiscono le slot-machines DEVONO allo Stato dal 2004, in seguito all'ACCERTAMENTO fatto loro dalla Guardia di Finanza nel 2007, CONFERMATO dal generale Umberto Rapetto, artefice dell'accertamento http://www.avvenire.it/Cronaca/Pagine/generale-Rapetto-su-gioco-azzardo.aspx Certamente, gli eventuali "diretti interessati", ai TRE punti sopra esposti, continueranno ad oltranza a sostenere che "non ci sono i soldi per fare il "reddito di Cittadinanza", perché TANTI di questi soldi DOVRANNO tirarli fuori LORO !!! Forza Beppe Grillo e MoVimento 5 Stelle !!! NON MOLLATE !!!!!!!!!!!
  • Enea Lirici Utente certificato 4 anni fa
    Beppe, ma noi non abbiamo niente da dire su quello che sta venendo fuori dall'inchiesta di Napoli sulla corruzione? E soprattutto: siamo certi che i nostri eletti sapranno resistere alle sirene del Cavaliere? So per certo che molti dei nostri eletti sono stati contattati da uomini di Berlusconi; io accenderei un faro su tutto questo. Sono mesi che attacchiamo solo il Pd: la nostra immagine di movimento "né di sinistra né di destra ma avanti" si sta appannando. Ormai i fucili sono puntati solo su Bersani e non credo che questo faccia bene al M5S. Tu che ne pensi?
  • Fabio C. Utente certificato 4 anni fa
    Buongiorno a tutti, ho votato e convinto a votare almeno una decina di persone della cerchia famigliare, ho fatto vedere il programma del M5S a più persone che potevo. L'ultimo rigo della prima pagina dell'opuscolo che presentava il programma, citava "DIAMOCI DA FARE!". Bene. Ora siamo il primo partito e cosa facciamo? STIAMO FUORI???? NON CI POSSO CREDERE!!!! Se ci fosse solo satana e il M5S il governo VA' FATTO..non è questione di fiducia, la fiducia non esiste....è solo un termine usato dalla casta per coinvolgerti emotivamente... per renderti partecipe delle loro scelte. Fatto il governo, dove il M5S CI DEVE ESSERE, cominciano le proposte e se NON SARANNO IN LINEA CON IL NOSTRO PROGRAMMA NON VERRANNO AVVALLATE; questa è la linea che si deve tenere, non ho votato per protesta, nè per il meno peggio, ho votato il M5S perchè ho creduto che si desse da fare anche se fosse stato UN SOLO PARLAMENTARE!!! GRILLO ad Alessandria hai ripetuto più volte ... SIAMO IN GUERRA!!! e adesso che hai l'esercito lo tieni ad aspettare che arrivI il 100%? Si deve combattere SUBITO!!!! Il paese crolla e i più deboli sono i primi a soffrire... e tu vuoi il 100%. Il governo crollerà dopo un paio di giorni perchè la casta non riuscirà a ridurre i suoi costi, AVRA' ENORMI DIFFICOLTA' DI FRONTE AL NOSTRO PROGRAMMA...... E' QUELLO IL MOMENTO IN CUI LI VOGLIO VEDERE IN FACCIA, ATTONITI, CON MEZZI SORRISI. Alle elezioni successive, se non saremo distrutti da altre vicende, il M5S prenderà veramente il pieno di voti; diverso sarà il risultato se rimaniamo sul fiume ad aspettare i vari cadaveri che passeranno. NON HO VOTATO IL M5S PERCHE' FACCIA LE STRATEGIE COME I PARTITI, il movimento è diverso (spero) deve rimanere semplice ed umile, STIAMO CON TUTTI per il bene del nostro paese, MA IL PROGRAMMA SARA' il nostro. BEPPE, DIAMOCI DA FARE, se faremo solo muro, il 50% degli elettori attuali non voterà più il M5S. Io la penso così, mi piacerebbe sapere quanti condividono questo pensiero, un saluto.
    • Daniele F. Utente certificato 4 anni fa
      Una volta c'era rifondazione comunista.... che gridava "REDDITO GARANTITO" che gridava "REDDITO DI CITTADINANZA" che gridava "STIAMO A FIANCO DEGLI OPERAI" che gridava "STIAMO A FIANCO DEI PIU' DEBOLI" poi pur di andare al governo e gridare la propria protesta fece un inciucio o "ALLEANZA" con il PD. sapete oggi dov'è rifondazione comunista? dare OGGI la fiducia a un governo del PD vorrebbe dire suicidarsi... ma pensate davvero che i "professionisti" del PD non abbiano già parlato a Grillo delle loro intenzioni? si vede che le loro proposte fanno pena. Facciano di più e propongano dei nomi davvero validi. FORZA MOVIMENTO CINQUE STELLE SEI LA NOSTRA UNICA SPERANZA.
    • Andrea P. Utente certificato 4 anni fa
      Caro, tu e i tuoi parenti avete sbagliato a votare, Grillo ha sempre detto che non si sarebbe alleato nè con la destra nè con la sinistra...Quando dice siamo in guerra, vuole dire che non ci sono trattative, mediazioni o altro, siamo in guerra vuol dire tirare fuori le palle e fare la rivoluzione, per gli italiani, da secoli sottomessi e piegati ai poteri forti, è un concetto arduo da comprendere e tu e molti altri con queste mail, lo dimostrano...Prima tutti bravi a gridare alla rivoluzione, poi quando ci si trova a doverla metter in atto, subito prudenti e timorosi, ma vediamo, alleiamoci, cerchiamo il compromesso...Paura eh!!!...Dovevate votare PD o PDL così non c'era il rischio di dover fare le cose dette in campagna elettorale, resti bello tranquillo sulla poltrona di casa ad incazzarti perchè ti hanno preso per il culo (ah che godimento)...
    • Enea Lirici Utente certificato 4 anni fa
      Vedi Beppe cosa sta succedendo? Stiamo perdendo la nostra posizione di diversità. Sono in tanti ormai che ci rinfacciano di essere una stampella di Berlusconi o che, più semplicemente, aspettano dal M5S scelte di governo rapide per poter affrontare subito problemi urgenti. Se non nasce subito un governo, il reddito minimo garantito chi lo voterà? Capisco tutto, ma non si può mandare al macero tanto bisogno urgente di cambiamento!
    • Fabio C. Utente certificato 4 anni fa
      ...stessa cosa
    • joe scajax 4 anni fa
      Sono daccordo con te io ho fatto altrettanto ho votato ed ho fatto votare ma tutti quelli che mi hanno seguito adesso sono in dubbio se aver fatto bene o meno e presumo che se si dovesse rivotare domani sarebbero voti gia' persi dal M5S ciao
  • paul vincelli 4 anni fa
    15 MARZO ATTENZIONE Sè PER CASO VEDREMO QUALCHE STRONZO COMUNISTA CHE SI INTRUFOLA NELLA MANIFESTAZIONE, PER POI FAR CASINO CON LA POLIZIA DOVREMMO ESSERE PRIMA NOI A CACCIARLO A CALCI NEL CULO. NOI VOGLIAMO FARE UNA MANIFESTAZIONE PACIFICA MA CON CORAGGIO A PETTO IN FUORI PERCHE' SIAMO FIERI DI ESSERE CON BEPPE, PERSINO LA POLIZIA SI FARA' DA PARTE, MA Sè VEDRO QUALCHE COMUNISTA VE LO GIURO, PRIMA CHE FA' CASINO...... NON VOGLIO NON DOBBIAMO FAR DIRE CHE LA MANIFESTAZIONE CI SONO STATI SCONTRI PER CAUSA DI QUALCHE COGLIONE COMUNISTA, PERCHE' DALLA RAGIONE POTREMMO PASSARE AL TORTO. DOVREMMO ESSERE TANTI, O POCHI MA CON CORAGGIO, NON VIOLENTI, MA CON LE PALLE
    • Mauro Milioli 4 anni fa
      E se invece si infiltra qualche fascista cosa fai?
    • Enea Lirici Utente certificato 4 anni fa
      Sono queste le voci del M5S? Io ho grossi dubbi.
    • giovanni d. Utente certificato 4 anni fa
      Se non sei un infiltrato vuol dire che al massimo tieni esperienza di qualche scazzottata davanti al campo sportivo per una merdosa partita di pallone. Se non sei un infiltrato però puoi sempre ri-commentarti sopra.
  • giovanni d. Utente certificato 4 anni fa
    RAGAZZI, E' PROPRIO IL CASO DI ACCOMPAGNARE I NOSTRI PORTAVOCE? La cosa mi preoccupa per almeno tre ordini di ragioni: 1)Per noi è una festa ma per tanti altri no. Mettere insieme tante persone in modo non programmato su un tragitto per nulla controllabile? 2)Ne deriverebbe uno "spettacolo" che, al di là delle intenzioni, nella realtà e, nella migliore delle ipotesi verrebbe strumentalizzato facilmente. 3)L'esperienza mi ha insegnato che le sconfitte più cocenti avvengono puntualmente quando si vuole strasupervincere. Stiamo già vincendo 10 a zero perché dovremmo rischiare di far sospendere od annullare la partita? ...CAZZO? Se condividete quanto sopra siete pregati di dare un voto per poter raggiungere quanti più amici sarà possibile. ciao
    • Vincent. C. 4 anni fa
      Sono convinto che non "è opportuno" andare a piedi verso il Parlamento a Roma, giorno 15 c.m.. Perchè conosco bene i protagonisti della storia Italiana, usano sempre i "soliti metodi per fermare il cambiamento". La storia ce lo insegna. Se vogliono rovinarci la festa basterà "poco". Qualche infiltrato prezzolato che si tira il passamontagna sul viso, o qualcuno con il casco integrale ecc. ecc., scene "già viste".Tra l'altro credo che ci siano tutti i "segnali" perchè accadano determinate cose. Il linciaggio quotidiano della stampa e televisione prezzolata dai Partiti, pubblica e privata, oltre gli attacchi sconclusionati di politici del "PD" sul piano personale a Casaleggio e Beppe. I richiami provenienti dallo stesso partito che con fare "impettito", quotidianamente intervengono con diktat a cedere alle profferte della campagna acquisti per " la fiducia". Lo screditamento continuato e reiterato dei deputati e senatori del movimento.Poi le sirene della finanza tecno-politica che ululano "stiamo per finire nel baratro(veramente già ci siamo)",e ficht ci declassa.Richiami all'alto senso di reponsabilità,con inviti a non lasciare la strada "vecchia per la nuova, perchè si sa ciò che si lascia, ma non si sa cosa si trova". Non mi sembra che la strada vecchia ci porterà molto lontani, se è quella che ci vuole far percorrere il PD con B.e C. e i tecno-politici. Ricordo a tutti quelli del movimento, la fine fatta da colui che era l'unica voce di opposizione all'interno del Parlamento, che se pure ha fatto degli errori,oggi e fuori. Perchè sia la destra che la sinistra, fanno sempre lo stesso gioco " della compravendita delle vacche". Pertanto credo che questa manifestazione,a mio parere "non s'ha da fare",e quindi invito il garante del movimento, a prendere una posizione vista "la necessità di evitare passi falsi". Lasciamo che a fare le manifestazioni di piazza in questo mese le faccia il "PD-L".Meglio rimandare "la festa", a cambiamento avvenuto.
    • Salvo B. Utente certificato 4 anni fa
      Si concordo eviterei la passeggiata mentre mi piacerebbe vedere tutti i nostri deputati vestiti di giallo. Sarebbe come un evidenziatore nell'emiciclo che "evidenzia" la parte pulita del Parlamento.
    • Fabio C. Utente certificato 4 anni fa
      ...concordo..
  • zero nero Utente certificato 4 anni fa
    Ma gli amministratori delegati in Italia li prendono dalla banda Bassotti?
  • Fabio B. Utente certificato 4 anni fa
    Caro roberto, la risposta è stata data, adesso se volete far finta di non averla capita e un problema vostro. Poi magari il tuo sito per l'informazione si chiama la republica, ma vedi caro mio che allora è normale che ti senti annebbiato.
    • Roberto I. Utente certificato 4 anni fa
      se il roberto sono io, la risposta non l'ho vista. (e Repubblica non la compro. Mi guardo una rassegna stampa molto trasversale e mi faccio un'opinione. La mia, senza prendere in prestito quella di altri, io!) Ciao
  • Lorenzo Sorci Utente certificato 4 anni fa
    MANIFESTAZIONE/RADUNO DAVANTI AL TRIBUNALE DI ROMA, UFFICIO DEL GIUDICE TUTELALE DI VIA LEPANTO, ORE 10 DEL GIORNO 14 MARZO 2013. Si riportano le parole di Paolo Ferraro: "Comunico che la via intrapresa per l'annichilimento e distruzione totale di chi vi scrive sta' proseguendo a marce e tappe forzate . Per il 14marzo 2013 sono stato convocato in udienza dinanzi al giudice tutelare di Roma ( presidente della sezione Tribunale ) per la "nomina di " amministratore di sostegno " non alla mia anziana madre o alla signora terminale in ospedale .. ma a me. . Chi sà capisce quanto grave sia questa iniziativa e comunque spiego per gli altri che significa togliere a un soggetto autonomia capacità di agire ed in crescendo intrappolarlo rapidamente .. nella direzione finale che è stata evidentemente tracciata dall'odio di chi credeva di poter mettere tutto a tacere . Farlo a Paolo Ferraro significa esattamente quello che intuite e non servono parole . Le iniziative relative spettano a voi ma non sono "per me" , sono per la strenua difesa della democrazia e della legalità . PAOLO FERRARO"
  • Fabio B. Utente certificato 4 anni fa
    Susu che lo sapete che messaggio vogliamo dare, e sapete benissimo chi c'è che sta arrivando.
  • Roberto I. Utente certificato 4 anni fa
    MA FATEMI CAPIRE... SE VOLETE EH! Io (io sono del piddì-senza-elle) pensavo che nel blog di Grillo, con la grande opportunita' di "incontro istantaneo" che offre il web, Beppe intervenisse ogni tanto a dissipare i dubbi che moltissimi avanzano ed a rispondere a qualche domanda importante che molti pongono. Invece zero. Grillo (o chi per lui) ti pianta li' un post iniziale, lo da' in pasto al popolo del MoVimento e... fine. Ma non doveva avere un rapporto piu' immediato con chi lo ha votato? Ma per sapere quello che pensa dobbiamo comprare l'Allgemeine Frankfurter, o Der Bild, o sintonizzarci con la BBC, Antenne2, La Cinco....? Ma parlare al suo popolo con lo strumento principale di informazione che si e' creato "solo online" no? Bah.... La "rete" sara' il veicolo piu' veloce di relazione tra rappresentanti e rappresentati (o tra eletti ed elettori). Sara'... pero' qualche dubbio ti viene. Sara' la carenza della banda larga Sara' che il WiMax non e' mai decollato... ma io la vedo dura a fare consultazioni con milioni di persone via telematica, via web o col telefonino! Pero' ci siamo quasi... nel 2089 credo che avremo tutti il sistema di comunicazione "integrato", quello sottopelle, che comunica wi-fi con il server in Svizzera. Allora si' che le cose funzioneranno. Fino ad allora, pero', due parole qui dentro potrebbe anche dirle (ci va bene anche Casaleggio, eh) Pero' io sono del piddì e mi devo stare zitto. Ok.. pero' anche a me piacerebbe che mi convincesse della bonta' e realizzabilita' del suo progetto. Cominciando dalla cosa piu' semplice: battere un colpo qui dentro. Ciao (e scusate il disturbo)
    • Enea Lirici Utente certificato 4 anni fa
      Ti rispondo io (che ponevo questioni simili e che sono stato contattato direttamente da qualcuno che è vicino a Beppe): purtroppo è evidente che abbiamo problemi di disciplina parlamentare. E purtroppo i rischi maggiori vengono da Berlusconi che sta tentando di comperare alcuni nostri eletti. In questa situazione Beppe deve dimostrare a questi eletti e al movimento di non essere pronto a cedere al pd. Solo che, agendo in questo modo, sta dando la sensazione di voler aiutare il pdl. La situazione quindi è molto difficile.
    • Chiara e Tondo 4 anni fa
      Bella tattica: si mette un commento alle 4 di mattino e ci si lamenta di non avere risposte... beh, che dire, continua a votare pd...
    • zero nero Utente certificato 4 anni fa
      Nessuna risposta.
  • Angelo passariello 4 anni fa
    È un sistema del cazzo sarebbe da rivedere un (zio bill) non può avere il potere di far crollare aziende o perché no "nazioni"
  • Alessandro M. Utente certificato 4 anni fa
    Dal Colosseo a Montecitorio a piedi? Ma vi rendete conto del segnale che date? Scommetto che c'è anche Storace e La Russa.
    • zero nero Utente certificato 4 anni fa
      Nesssssssuna paura. Sarà solo una festa di quelli, che per la prima volta in Italia (non era mai successo prima!!!) hanno rovinato la festa a quegli altri che, dopo ogni elezione erano, così abituati a far festa, che ancora adesso non riescono a rendersi conto di cosa sia successo. Il bello poi è anche che insistono a non capire....
    • Paolo M. Utente certificato 4 anni fa
      Segnale? quale?
  • Fabio B. Utente certificato 4 anni fa
    Sono di parma e vorrei venire il 15 a roma, ma non si trovano posti liberi, mi sa che questa non la possono mascherare.
    • giovanni d. Utente certificato 4 anni fa
      no Fabio, c'è il rischio che questa la stiano aspettando come il pane. ciao
  • Fabio B. Utente certificato 4 anni fa
    (Cit....Che emozione, camerati: una nuova marcia su Roma. Mi fate sentire più giovane di novant'anni. Quanto mi piace questo nuovo che avanza su Roma. Giovinezza, giovinezza, primavera di bellezza: nel Fascismo è la salvezza della nostra libertà) C'è gente che vive ancora come 50 anni fa, e ci meravigliamo che siamo in queste condizioni. Parlano di fascismo e imputano agli altri di farlo quando ci manipolano peggio dei fascisti da anni.
    • zero nero Utente certificato 4 anni fa
      Analisi politica stupefacente. Immagino siate due dottori in dietrologia. Mi sapete dire dove si trova questa facoltà? Vorrei tanto iscrivermici. Sapete se è a numero chiuso?
    • anna rossi 4 anni fa
      esatto! Non credere che il M5S sia da meno...chi ci sta dietro? Fatti due domande e vai a cercarti le risposte. Questo non significa che uno esclude l'altro. sveglia!
    • bernardo b. Utente certificato 4 anni fa
      la basa di magnan ce ancora parma al mat sicuri e' ancora in circolazione
  • Francesco G. Utente certificato 4 anni fa
    Dal Colosseo a Montecitorio a piedi il 15 marzo. Tutti a Roma!!! Elettori,attivisti,simpatizzanti del Movimento tutti ad accompagnare i nostri ragazzi, credo che saremo oltre 100 mila persone. E' il caso di andare armati. Armati di pomodori e uova marcie da scaricare in testa ai politici che incontreremo per strada. E questa volta nessuna talevisione lo potrà nascondere. Un ringraziamento a Gianluigi Paragone. Ieri in un suo servizio su " l'ultima parola" si è visto come la gente tratta ormai questi delinquenti. Veltoni ( con la scorta) è stato oggetto di pesanti insulti da parte di alcuni passanti : Demente torna a casa, ladro, farabutto etc. etc. Ma chissà perchè in TV non si è visto nulla tranne appunto nella trasmissione di Paragone
    • dani l. Utente certificato 4 anni fa
      Mi auguro che non siano tutti cosi i nuovi eletti. Nel sito vedo solo tanta rabbia e spero che questa faccia fare qualcosa di buono non solo parole..... Ci vuole concretezza per cambiare, andate a Roma e datevi da fare costruendo non portanto l'Italia a diventare il niente. Se vogliamo cambiare avanti!!! è l'ora!! Scusate un'ultima cosa ma il turpiloquio qui non mi sembrava consentito invece ci sono un sacco di male parole, ma possibile che non si riesca a colloquiare educatamente.
    • baghy iad Utente certificato 4 anni fa
      ma davvero ho votato per questi?
    • anna rossi 4 anni fa
      Magari perchè non mettere su un'altra dittatura tanto non siamo nuovi al cambio di camicia. Ma te l'ha mai detto nessuno che le armi da usare in democrazia sono quelle che impone la nostra costituzione? Se sei così bravo e democratico perchè non usi quelle? Un conto è la contestazione di piazza un conto legiferare o combattere con gli usi consentiti dalla legge...poi c'è sempre la dittatura...allora chi si alza molto in alto decide della tua vita e basta...praticamente quel che accade da 10000 anni Un mondo nuovo è portatore di idee concrete e di confronto non di pomodori.
  • anna rossi 4 anni fa
    Questo blog sta diventando noioso come il fatto quotidiano e altri... Capisco che l'informazione è un lusso ma a un certo punto diamoci un taglio con la propaganda e ragioniamo sulla concretezza delle proposte. FATTI NON PAROLE. chissene frega di argomenti triti e ritriti... notte!
  • Jim Tiberius Kirk Utente certificato 4 anni fa
    Se i partiti "classici" smettono di esistere? Chi dissenta dalle politiche del M5S, avrà come unico futuro quello di raccogliersi in una struttura simile a quella del movimento?! Quindi perchè non cominciate a farvi il vostro blog?
  • FRANZ 4 anni fa
    Che emozione, camerati: una nuova marcia su Roma. Mi fate sentire più giovane di novant'anni. Quanto mi piace questo nuovo che avanza su Roma. Giovinezza, giovinezza, primavera di bellezza: nel Fascismo è la salvezza della nostra libertà
    • mario mario Utente certificato 4 anni fa
      FRANZ vai piano con il vino, vai piano, ma quanti litri te ne sei scolato da ieri sera??Sei ancora attaccato alla bottiglia???
  • Francesco G. Utente certificato 4 anni fa
    GRILLO NON PUO ESSERE AMMESSO ALLE PRIMARIE PERCHE' RAPPRESENTA UN MOVIMENTO OSTILE AL PARTITO DEMOCRATICO. GRILLO SE VUOLE ENTRARE IN POLITICA SI FACCIA UN PARTITO, SI PRESENTI ALLE ELEZIONI VEDIAMO QUANTI VOTI PRENDE E PERCHE'NON LO FA Piero Fassino Ora, che la sinistra o meglio il PD abbia come dirigenti degli IDIOTI è un fatto noto agli italiani sin dai tempi della GIOIOSA MACCHINA DA GUERRA di Achille Occhetto, talmente gioiosa da consegnare l'Italia per circa 20 anni al Nano con il quale però si son sempre divisi la torta a danno del popolo italiano. La cosa delirante è che oggi tentano di elemosinare poltrone chiedendo la fiducia al MS5 per un Governo Bersani mentre la gente che li incontra per strada li apostrofa pesantemente come ieri è successso a Veltroni, dimostrando quindi di non aver percepito il sentore che c'è in giro. Infine esistono poi degli imbecilli che non ho capito per quale motivo si infiltrano in questo sito scrivendo un cumulo di cazzate per spiegarci il motivo per il quale si dovrebbe sostenere con la fiducia il governo Gargamella. A questi soggetti dico: E' veramente da coglioni non accorgersi dello scempio che hanno fatto i politici che sostenete.
  • mario mario Utente certificato 4 anni fa
    Cari miei è iniziata la politica burocratica, quella politica fatta di cavilli, tempi, regolette, scadenze... Siamo entrati nel castello del privilegio e adesso scopriamo, non le carte, ma i vari trucchetti, come nelle tombe dei re egiziani. Ci sono trappole dappertutto, muri che chiudono stanze e schiacciano i presenti, stanze con serpenti, veleni che vengono inalati tramite pertugi oscuri....TUTTA ROBA BUROCRATICA! Napolitano quando parla si nasconde dietro al muro dell'obbligo a fare il Governo! Ma cosa vuole dire "governo"??? Vuole dire per caso gestire la cosa pubblica??MA MANCO PER NIENTE. Prima di tutto, governo significa che ci vuole qualcuno che ottenga la "fiducia", altra parola più burocratica che aderente al suo significato! Tirate giù la maschera!! BASTA! Napolitano vuole capire chi lo "piglierà in kulo" e prende tempo per arrivare alla fine del suo mandato, e gli altri gli fanno eco perchè hanno capito che nessuno si mette a 90° per motivi burocratici e quindi tutti vogliono andare al voto anticipato. La politica campa per se stessa e trasforma in burocrazia, sterilizzandone il significato, ogni parola che arriva a palazzo...
  • Daniele F. Utente certificato 4 anni fa
    BERSANI,VEDO CHE CONTINUI A CHIEDERE AL MOVIMENTO DI PRENDERSI LE SUE RESPONSABILITà.... FACCI UN PIACERE METTITI DA PARTE E DAI LA POSSIBILTA' AI CINQUE STELLE ITALIANI DI STILARE DEI NOMI PER UN NUOVO GOVERNO.... E NEI PROSSIMI ANNI SE ANCORA CI SARAI, CERCA DI FARE UN OPPOSIZIONE COME DIO COMANDA QUANDO LE LEGGI NON VENGONO FATTE NELL'INTERESSE DEI CITTADINI SI DEVE SCENDERE IN PIAZZA GRIDARE A FIANCO DEL POPOLO... FARE MURO.... CREARE REFERENDUM.... MA PER TE PROBABILMENTE IN QUESTO PAESE ANDAVA TUTTO BENE SARAI PURE UNA BRAVA PERSONA MA HAI DIMOSTRATO DI NON SAPER FARE IL TUO LAVORO NON HAI LA MIA FIDUCIA... HAI ANCORA UNA POSSIBILITA' DI RISCATTARTI. UN SALUTO. UN TUO EX ELETTORE.
  • maurizio erre 4 anni fa
    augh!
  • anna rossi 4 anni fa
    I partiti sono pieni di nominati da chi ha interessi sovrannazionali. Ormai gli infiltrati dei grandi gruppi e delle multinazionali si conoscono e i risultati elettorali hanno diviso il paese solo in apparenza. Ci sono personaggi al centro a destra e a sinistra che hanno lo stesso padrone e poi c'è la carta di una democrazia che viene dal basso che guarda caso ha connivenze con lo stesso padrone che comanda sul nemico. Ritornare a pensare e partorire idee legate al territorio e alla nostra cultura. Tornare a sognare uno stato sociale fatto di solidarietà e equità. Dire NO alle assurdità che l'altra faccia della medaglia chiede in cambio di ciò che ci appartiene e che in poche parole si chiama diritto ad espandere la nostra coscienza e non obbedire come automi ai diktat serviti.
  • ROBERTO SCANNAPIECO Utente certificato 4 anni fa
    L"informazione di sinistra cerca attraverso i suoi giornalisti e le interviste ai nuovi nominati più imbarazzanti di screditare destra e movimento 5 stelle suoi rivali. Ma la colpa e dei vertici che consentono certe nomine o dei giornalisti di sinistra che ne approfittano ?
  • Michele 4 anni fa
    Fabio inutile dare la colpa ad altri delle nostre azioni. Le banche tutte ti dicono di diversificare il rischio. Punto e basta. Un piccolo addetto alla borsa può darti consigli e indicazioni, ma ti posso assicurare che in banca nn ci sono imbecilli che ti propongono di investire il 100% dei tuoi risparmi tutti in azioni e tutti su 1 solo titolo. Io non mi metto ad acquistare opere d'arte perché un mio consigliere mi dice che morirà il pittore e il quadro aumenterà di valore. È un mercato che non conosco e me ne sto fuori. Ripeto il desiderio del guadagno facile abbinata all'ignoranza,nel senso di non conoscenza delle logiche di diversificazione del rischio portano a tanti casi di persone che perdono un sacco di soldi e risparmi..moralizzazione la fai tu..è sempre colpa dello stato!!! Se il falegname avesse investito nella sua azienda, avesse preso un accordo con qualche interior designer forse avrebbe investito nell'economia reale...che conosce molto bene!!! È la sua economia!!!! Capisci!!????? Evita di rispondere se devi parlare di moralizzazione. Mi rendo conto che con alcuni diventa impossibile dialogare e confrontarsi
  • luciano f. Utente certificato 4 anni fa
    Buffi questi elettori del M5S che minacciano di non ridargli il voto se non si appoggia Bersani. Potevano votare Bersani se gli piace tanto, perchè non l'hanno fatto? Chi glielo ha impedito? Evidentemente un'idea su cos'è il Pd se la devono essere fatta. L'hanno già cambiata? Peggio per loro. La coerenza è uno dei principi del M%S: nessun governo con questi partiti vuol dire nessun gioverno con questi partiti. Napolitano dia l'incarico a una personalità al di sopra di ogni sospetto e se ne parla.
    • sara 4 anni fa
      D'accordissimo! Sti PDini o PDini pentiti non possono esprimersi su Repubblica o sul sito del loro partito perchè non sono permessi i commenti (strano loro che sono così democratici..) e poi rompono le scatole a noi..
    • enzo a. Utente certificato 4 anni fa
      Nessun governo con questi partiti può voler dire: 1) Coerenza assoluta coi più sani principi morali. 2) Un modo molto vile per non prendersi responsabilità nel momento della bisogna. Che la risposta giusta sia la 1 è possibile, ma è cosa TUTTA DA DIMOSTRARE.
  • enzo a. Utente certificato 4 anni fa
    Articolo sull ' Unipol e di quanto siano ladri quelli del PD. Lo sapevamo già grazie. Articolo su quanto Stato e Mafia vadano a braccetto. Lo sapevamo già, grazie. Eh, lo so, parlare di propositi comporta sbilanciarsi e sbilanciarsi comporta responsabilità... per cui se proprio non volete parlare di quello che volete fare ADESSO e ripeto A*D*E*S*S*O, a campagna elettorale finita e Paese sull ' orlo del baratro, propongo un articolo sulla carie dei leoni marini della Patagonia. Almeno qualcosa si impara.
    • Roberto I. Utente certificato 4 anni fa
      grande! se la ragione avesse peso materiale ne resteresti schiacciato e schiacceresti anche noi. Fatti, finalmente! Alla lunga la logorrea grilliana stomaca, per non dire altro. (Ma tu lo capisci perche' in Sicilia il Movimento si e' "turato il naso" ed appoggia il PD? Non sara' che li' hanno deciso gli eletti, contro il diktat del divino Duo?) ciao
    • anna rossi 4 anni fa
      Condivido pienamente...odio la propaganda gratuita del web
  • maurizio erre 4 anni fa
    percio' portate un altro po' di pazienza che qui la fregna invece comincia a farsi sempre piu' complicata tanto piu' che il papa e' vacante e dio e' impegnato, quindi non rompete piu' le palle almeno fino alla prima fumata.
  • Alessandro crapanzano (alexander009) Utente certificato 4 anni fa
    Robb stark io becchi non so nemmeno chi sia. Scrivi cose che non capisco. L italia e' una repubblica parlamentare e per fortuna. Non c'e' compromesso su questo. Il parlamento e' sovrano e con una maggioranza di due terzi potrebbe abolire il governo stesso. Una prorogatio equivale a un governo monti senza fiducia e quindi al parlamento con pieni poteri. Il contrario della politica di berlusconi in pratica. Me ne prendo la responsabilita e ne sono orgoglioso. Notte a tutti.
    • Robb Stark Utente certificato 4 anni fa
      la costituzione italiana te la posso insegnare, stanne certo e dici cazzate quando scrivi "eliminare il governo", perchè subito dopo si presenta il problema "Il potere esecutivo a chi spetta?" Lascia perde Crapanza...per te è solo un giochino mi sembra
    • Alessandro crapanzano (alexander009) Utente certificato 4 anni fa
      Robb nemmeno sai di cosa stai parlando. Hai presente come si fa a modificare la costituzione? Eevidentemente no. Mollami non ho tempo per le polemiche con te.
    • Robb Stark Utente certificato 4 anni fa
      Se tu parli di prorogatio ne ha parlato solo Becchi, ma che eliminare il governo, ma che stai dicendo, ma riprenditi che fai la figura dello scemo
  • Fabio B. Utente certificato 4 anni fa
    (Questa informazione scandalistica che si perde nei meandri della finanza fra le carte della giustizia e i cittadini "sani" sgomenti è pura propaganda. Ci stanno smantellando il territorio e ancora parliamo di UNIPOL? Stanno smantellando università e ospedali e sistema pensionistico a favore delle ASSICURAZIONI che fanno capo alla grande finanza e ancora parliamo di UNIPOL? mA FATEMI IL PIACERE!!!!!!!!!!! Mi piace o non mi piace...votate e vedrete cancellati i messaggi più scomodi da fantomatici insiders... Se questa è democrazia dal basso o dubbi Resto ancora dell'idea che l'alzata di mano la vedo e tutto ciò che è virtuale non lo vedo. Il beneficio del dubbio ancora mi resta.) E si insomma, con tutti gli scandali che ci sono questo lo potete anche lasciare da parte no???
    • anna rossi 4 anni fa
      guarda che le notizie della news del blog stanno ovunque. I tempi stringono e se continuiamo a menarcela con l'informazione che non va da nessuna parte e non si discute di progetti seri non si va da nessuna parte. Se poi ti vuoi divertire con gli scandali accomodati ce n'è un'enciclopedia mondiale...a cominciare da quello Enron partito dagli USA che ci ha messo in ginocchio definitivamente. Vogliamo parlarne?
  • Robb Stark Utente certificato 4 anni fa
    Bevuto anche tu? Mai sentita la parola " costituzione"? Son due cose completamente distinte parlamento e governo. Non ho tempo di spiegartelo. Informati invece che scassare. Almeno eviti brutte figure. Alessandro crapanzano Ragazzo che parli per aver sentito il Becchi e ripeti a pappagallo... il professor Becchi parla di prorogatio perchè Becchi sa bene, a differenza tua, che in ITALIA governo e parlamento, nonostante anche noi siamo una democrazia liberale fondata sulla divisione dei poteri, sono molto legati, a parte gli strappi presidenzialisti fatti dal piduista a colpi di fiducia(ed anche il governo Prodi perchè costretto dalla fiducia risicata), noi siamo una REPUBBLICA A GOVERNO PARLAMENTARE, sempre che piduisti e qualche fascio infiltrato nel m5s non la vorrà cambiare in PRESIDENZIALISMO! Quella che indica Becchi è un'eventualità possibile, ma significa due cose: un'eccezione alla prassi parlamentare e volere far rimanere il governo Monti in carica. Ora chi non è digiuno di politica, cioè tutti quelli che si interessavano di politica prima del blog di Grillo e di vedere Zeitgeist, sanno bene che il Parlamento è si sovrano a livello ideale, ma il POTERE E' l'ESECUTIVO, così è stato dall'antica Grecia fino alle democrazia liberal-capitaliste, passando per le monarchie medioevali e gli stati socialisti. Se la tua idea, che non so se sia maggioritaria nel m5s, è quella della prorogatio dico che è legittima, ma poi vi dovete prendere la responsabilità di aver preferito un governo Monti, che sicuramente, con la foglia di fico dell'emergenza, al Parlamento non lo farà lavorare ma gli presenterà solo decreti da votare con fiducia. Potete fare ciò che volete, anzi i parlamentari a 5 stelle possono fare ciò che meglio credono, l'importante che stavolta vi prendiate le responsabilità e non passerete mesi a rigirare la frittata e accusare l'inciucio, perchè ce lo avrete dato voi l'inciucio PD-PDL-Monti Saluti prorogati
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      Per rinforzare il concetto: http://www.italiaoggi.it/giornali/dettaglio_giornali.asp?preview=false/>
  • Fabio B. Utente certificato 4 anni fa
    (X Fabio di Parma Perdi di vista l'economia reale!!! Il falegname deve investire nell'economia reale e non alimentare bolle speculative con lo scopo di guadagnare senza fare niente!!! A tutti piacciono i guadagni facili, quelli dove sei seduto e ti piovono addosso performance stellari, cedole e cedolini. Ovviamente la prima regola del gioco dell'economia è rischio rendimento, e invece molti la tramutano in meno fai e più hai. Se sei un falegname non investì il 100% dei risparmi di una vita tutti in azioni, ma il 20% azioni e 80% obbligazioni..e quel 20% come minimo diversifichi il rischio. Se non applichi l'abc degli investimenti...che vuoi dallo stato?? Se sei ignorante non è colpa mica dello stato.) Ai ragione anche qua, con quello che spende lo stato in istruzione e informazione sono cacchi tua, e se uno è ignorante è giusto che il banchiere di turno gli rubi tutti i soldi con false promesse. E lo volete pure fare passare come normale, senti vai a fare la morale da un'altra parte che è meglio.
    • Robb Stark Utente certificato 4 anni fa
      Se giochi in borsa sono cazzi tuoi, ora lo Stato deve mettersi pure a parare il culo a chi pensava di fare soldi facili? Ma per piacere! Un conto può essere la frode, ma se tu lasci carta bianca alla banca su come disporre dei tuoi soldi sei un idiota, se poi volete lo Stato paternalistico che vi consideri come dei bimbetti idioti, beh....cominciate a dichiarare che rivolete uno Stato Fascista
  • anna rossi 4 anni fa
    Questa informazione scandalistica che si perde nei meandri della finanza fra le carte della giustizia e i cittadini "sani" sgomenti è pura propaganda. Ci stanno smantellando il territorio e ancora parliamo di UNIPOL? Stanno smantellando università e ospedali e sistema pensionistico a favore delle ASSICURAZIONI che fanno capo alla grande finanza e ancora parliamo di UNIPOL? mA FATEMI IL PIACERE!!!!!!!!!!! Mi piace o non mi piace...votate e vedrete cancellati i messaggi più scomodi da fantomatici insiders... Se questa è democrazia dal basso o dubbi Resto ancora dell'idea che l'alzata di mano la vedo e tutto ciò che è virtuale non lo vedo. Il beneficio del dubbio ancora mi resta.
  • Michele 4 anni fa
    X Fabio di Parma Perdi di vista l'economia reale!!! Il falegname deve investire nell'economia reale e non alimentare bolle speculative con lo scopo di guadagnare senza fare niente!!! A tutti piacciono i guadagni facili, quelli dove sei seduto e ti piovono addosso performance stellari, cedole e cedolini. Ovviamente la prima regola del gioco dell'economia è rischio rendimento, e invece molti la tramutano in meno fai e più hai. Se sei un falegname non investì il 100% dei risparmi di una vita tutti in azioni, ma il 20% azioni e 80% obbligazioni..e quel 20% come minimo diversifichi il rischio. Se non applichi l'abc degli investimenti...che vuoi dallo stato?? Se sei ignorante non è colpa mica dello stato.
  • luca s. Utente certificato 4 anni fa
    testa di crapanzano! te l'ho già detto! riponi il forcone e studiati la costituzione!
    • Alessandro crapanzano (alexander009) Utente certificato 4 anni fa
      Luca conosco la costituzione. Caschi male. Il parlamento e' sovrano. Sai cosa significa sovrano? Fa il governo se vuole lui. Con una maggioranza qualificata puo decidere di abolire il governo dalla costituzione.
  • Alessandro crapanzano (alexander009) Utente certificato 4 anni fa
    Nicolas londra due cose: primo napolitano non puo sciogliere le camere per sei mesi. Secondo anche dopo puo farlo dopo aver sentito I pareri dei due presidenti delle camere. Quindi alla fine possono andare avanti quanto vogliono. Io i piedi li ho per terra tu devi capire che il parlamento e' sovrano. Sovrano.
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      Mi dispiace ma non stanno così le cose... ... e poi non avrebbe comunque senso. Se non c'è maggioranza si deve tornare alle urne. E' così in ogni democrazia... e poi se studi di più capirai che è così anche in Italia.
    • Alessandro crapanzano (alexander009) Utente certificato 4 anni fa
      Guardati l' adtico. Dice che il pres della repubblica sente I due presidenti delle camere per scioglierle. Significa che le camere possono decidere di andare avanti a legiferare. Non servono anni a fare le riforme dI base.
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      Non stanno così le cose. Se vogliamo essere precisi. Napolitano ha la possibilità di far fare un tentativo a Bersani (e sembra che concederà questo tentativo). Dopodiché, lo ha già fatto intendere, proverà un governo di larghe intese o governo tecnico (probabilmente per motivi di etichetta si punterà su quest'ultimo, visto che il PD ha già detto che non fa accordi con il PDL). Se anche questo tentativo fallisce, Napolitano ha esaurito il suo tempo e non potrà fare altro. A questo punto il parlamento dovrà votare il nuovo Presidente della Repubblica, con in carica ancora Monti o il governo tecnico senza fiducia (e qua ammetto la mia ignoranza su cosa prevedono le procedure). Dopodiché è tutto in mano al nuovo presidente, che con tutta probabilità opterà per le elezioni (visto che nessun governo era riuscito ad ottenere la fiducia). Al momento, secondo i costituzionalisti, non è percorribiline nessuna altra strada.
  • luca previte 4 anni fa
    Consiglierei il M5S di cominciare ad avvicinarsi al movimento ZEITGEIST. E' il momento di agire adesso. Il movimento ZEITGEIST puo' essere la chiave di svolta per tutti. Diffondete grazie.
  • G. 4 anni fa
    IN VALSESIA E' TUTTO A POSTO ! ! ! http://pinoz6700.blogspot.it/
    • G. 4 anni fa
      :))
    • luca s. Utente certificato 4 anni fa
      ma certo,era per la battuta.... ciao
    • G. 4 anni fa
      E ma se non vedi il link....
    • luca s. Utente certificato 4 anni fa
      e chi sei? il maresciallo graziani?
  • Michele 4 anni fa
    X Michela Guarda, non pensare ad infiltrati o altro. Il 30% dei grillini sono ex sinistra e si sentono molto vicini agli ideali, alle ideologie di sinistra. Quindi nulla di strano che chi ha votato Grillo possa pensarla come la sinistra e voglia un accordo. Mettititelo in testa, esiste la destra, la sinistra e il centro. Ognuno con ideali e modo di pensare differente in tema di giustizia, sicurezza, economia, salute, scuola, politiche sociali eccecc. I grillini dove si posizionano?? Un po' a destra e un po' a sinistra? Se è così, é un movimento destinato a morire xchè all'interno ci sono persone con ideali differenti che alla prima occasione crea una ferita..e la prima occasione è la fiducia
    • anna rossi 4 anni fa
      L'essere umano non è più tale quando omologato ed incapace di esprimere la sua personalità nella diversità. Temo che cavalcare il cavallo dell'insoddisfazione sociale dettata dalla grande finanza sia la decisione della stessa di appropriarsi in modo assolutista del mondo. SE CAPIAMO QUESTO E SIAMO VIGILI E DIFFIDENTI ancora qualche carta da umani ce la possiamo giocare altrimenti la dittatura globale è dietro la porta.Possono uccidere i corpi ma non le idee.
    • Robb Stark Utente certificato 4 anni fa
      Ma che a rivoluzionare la politica italiana se per avere successo elettorale dovete ringraziare un'agenzia di marketing e un comico milionario, ma dai...il leaderismo applicato al web!
    • sara 4 anni fa
      Può darsi che qualcuno abbia votato M5s senza capire il profondo significato rivoluzionario di questo movimento che, proprio per gli obiettivi che si pone, non potrebbe mai allearsi con chi ha governato per questi 20 anni che sono le persone che vuole mandare a casa. Non ci sono problemi invece a votare singoli provvedimenti. Questo è M5s e così siamo convinti che riusciremo a rivoluzionare la politica italiana: siamo convinti che in questo modo i partiti tradizionali saranno obbligati a rinnovarsi, saranno obbligati a votare cose per i cittadini, ecc ecc ecc. Chi non è d'accordo, non ci sono problemi: la prossima volta vota PD. Sono sicura che ci saranno tanti che torneranno a votare PD e tanti che voteranno per la prima volta M5S perchè si saranno resi conto di quanto è serio il nostro movimento rivoluzionario pacifico e democratico. ;-)
    • Gabriele Gresta 4 anni fa
      Ma neanche nel paleolitico politico ho mai sentito parlare di una concezione così stereotipata e arcaica della politica. Zamatauro Politicus... ti estinguerai presto! Evviva il nuovo... tutto cambierà... e questo modo di pensare farà sorridere i nostri figli pensando il mondo migliore in cui staranno vivendo! Viva M5S!!!!
    • Robb Stark Utente certificato 4 anni fa
      Se non a morire a prendere comunque una connotazione, questo è certo, come i Wuming anch'io "tifo rivolta nel m5s"
  • Robb Stark Utente certificato 4 anni fa
    Date il cambio al Crapanzano, avvalora lo stereotipo del grillino sempliciotto
  • Simone T. Utente certificato 4 anni fa
    Ma intanto tu te ne stai in Svizzera?? Mica sarà vero?!
    • Simone T. Utente certificato 4 anni fa
      E' partito per sbaglio!
  • maurizio erre 4 anni fa
    La vita e' fatta di aspetti, gargamella aspetta che mossa fa psycho-dwarf, se va in galera o scappa, noi aspettiamo gargamella che aspetta psycho-dwarf, la tv aspetta noi che aspettiamo gargamella che aspetta psycho-dwarf e i disoccupati aspettano la tv che aspetta noi che aspettiamo gargamella che aspetta psycho-dwarf che aspetta ghedini che stavolta non si sa che cazzo s'inventa, stavolta gli e' rimasto solo di aspettare sul monte sinai.
  • my5 4 anni fa
    PER IL MOVIMENTO 5 STELLE O ORA O MAI PIU' ( 1 ORA PER SEMPRE ) TUTTO QUELLO CHE DOVRESTI SAPERE E CHE NESSUNO ALLINEA https://www.facebook.com/pages/O-Ora-O-Mai-Piu-MY_5/156113364546862?ref=hl# PUBBLICA CON FACEBOOK O CON QUELLO CHE PUOI FATENE AVVISO AI MEETUP MY_5
  • Fabio B. Utente certificato 4 anni fa
    (Bene, dopo l'attacco ricevuto dall'espresso, il movimento risponde con un attacco alla solita banca della sinistra, l'unipol. Mi fanno ribrezzo questi giochi e attacchi trasversali e inizio ad essere stufo. Su unipol e azionisti che hanno perso soldi. Che vi devo dire, sapete benissimo che investite in un mercato che non conoscete affatto, investono in azioni, opzioni, diritti di prelazione, put call...ma se non capite un cavolo..STATENE FUORI DA UN GIOCO SPECULATIVO che non conoscete. Su cosa investite? Quale il vostro obiettivo? Su chi ha scritto il post...hai tirato in ballo l'unipol..sai quanti miliardi bruciati quando hanno saputo dell'ingovernabilita del paese? Il 5% in 5 minuti!!! Sai quanto costerà alle banche, alle imprese, agli azionisti il declassamento del reting a Bbb??? Invece di tirar fuori fatti vecchi..DATEVI DA FARE!!!!) Guarda ai proprio ragione, se un povero falegname investe i soldi di una vita dove gli viene indicato dal suo banchiere e poi perde tutto è colpa sua che è ignorante. Lo stato figurati se deve proteggere queste persone ignoranti che devono finire in mezzo ad una strada visto che fanno i falegnami. Le persone come te mi fanno schifo.
  • luca s. Utente certificato 4 anni fa
    picconati il cervello,piuttosto! lo apri e ci infili dentro durruti,luciano bianciardi,osvaldo soriano,eduardo galeano,rainer werner fassbinder,saramago e ti fai consigliare da loro. dopo puoi parlare,caro picconatore.
    • Chiara e Tondo 4 anni fa
      Nemmeno uno di quelli che citi è un intellettuale italiano vivente, infatti....
  • flavio nicolussi 4 anni fa
    Ciao, se unipol fa schifo, che dire di hsbc e ubs, i cui manager, trovati colpevoli per ricilaggio di denaro di narcotrafficanti e altre amenità da un tribunale USA, lo stesso PM ha dichiarato che non possono essere perseguiti perchè sarebbe altrimenti a rischio l'intero sistema bancario mondiale? hanno sancito ufficialmente l'impunità di questa categoria! L' arroganza si questo sistema non conosce più limite oramai! leggetevi il contributo qui; http://icebergfinanza.finanza.com/2013/03/08/guest-post-banchieri-gangster-troppo-grandi-per-la-galera/
  • Michela 4 anni fa
    Da quel che vedo il Movimento 5 Stelle è l'UNICO che non ha cambiato rotta dopo le elezioni.... il pd vuole un'alleanza con il Movimento, il pdl vuole un'alleanza con il pd.... Beppe prima non voleva nessun tipo di alleanza e ora persevera per la sua strada.. Il Movimento è il più credibile tra i partiti, lo dicono anche i sondaggi... Semplice, no? Ps: a tutti i grillini: non prendetevela se qui nel blog da qualche tempo c'è molta gente "infiltrata"...Provate ad andare sulla pagina facebook di Berlusconi, c'è da ridere...l'80% dei commenti sono tutti insulti...
    • luca s. Utente certificato 4 anni fa
      sei solo una forumista piccola piccola che vede nemici e infiltrati ovunque. che fai? passi il sabato sera a caccia di spie? abbandona quei filmacci che ti hanno accompagnata fino ad ora,cara italopiteca appena alfabetizzata,e dedicati a qualcosa di utile e costruttivo. puoi iniziare dedicandoti a l tuo cervello.
  • Fabio B. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Luca s di Roma, concordo con il fatto che non bisogna essere estremisti, ma vista la situazione mica si ha molta scelta, il problema della fiducia al governo è perchè l'attuale legge fa pietà, e non mi risulta che il pd si sia mai battuto per cambiarla, se adesso hanno problemi sono problemi loro inutile cercare di riversarli su chi non centra nulla. Oltretutto se io ti do fiducia è perchè te la meriti, se hai sempre dimostrato di fregartene e di fare gli interessi delle banche col cacchio che ti do fiducia, questa si chiama coerenza ma sembra che molta gente ormai si sia dimenticata di cosa voglia dire questa parola. Lascia stare le tue conferme che sono cose che ti stai inventando, comunque andiamo alle elezioni, ma stranamente stanno dicendo che non vogliono e vogliono fare un governo di minoranza, perchè senò sono a casa e le radici mica vogliono perderle, come fanno a giustificarsi verso i loro superiori???
    • Lucio Mariani Utente certificato 4 anni fa
      Fabio, la fiducia si da su un programma preciso e si puo sempre togliere, ma almeno parliamone, di proposte di leggi contro la casta e quello che volete, sono le stesse cose che gli elettori del Pd vogliono cosa credi? Ma
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      Io lo so cosa vuol dire coerenza. Per colpa della coerenza dei Bertinotti, Turigliatto e compagnia bella ci siamo beccati altri 10 anni di Berlusconi... Avete un full d'assi... cambiereste la coppia per fare poker? ... fate voi.
  • Michele 4 anni fa
    Bene, dopo l'attacco ricevuto dall'espresso, il movimento risponde con un attacco alla solita banca della sinistra, l'unipol. Mi fanno ribrezzo questi giochi e attacchi trasversali e inizio ad essere stufo. Su unipol e azionisti che hanno perso soldi. Che vi devo dire, sapete benissimo che investite in un mercato che non conoscete affatto, investono in azioni, opzioni, diritti di prelazione, put call...ma se non capite un cavolo..STATENE FUORI DA UN GIOCO SPECULATIVO che non conoscete. Su cosa investite? Quale il vostro obiettivo? Su chi ha scritto il post...hai tirato in ballo l'unipol..sai quanti miliardi bruciati quando hanno saputo dell'ingovernabilita del paese? Il 5% in 5 minuti!!! Sai quanto costerà alle banche, alle imprese, agli azionisti il declassamento del reting a Bbb??? Invece di tirar fuori fatti vecchi..DATEVI DA FARE!!!!
    • Alessandro crapanzano (alexander009) Utente certificato 4 anni fa
      Non possiamo fare niente finche non apre il parlamento. Dopo si possiamo fare le leggi promesse.
  • Big Pax Utente certificato 4 anni fa
    Il M5S non ha certo responsabilità per la situazione alla data ma dal momento in cui i parlamentari M5S entreranno in parlamento avrà eccome responsabilità per l'eventuale ulterore peggioramento del paese. In molti crediamo che i parlamentari M5S dovranno sì contribuire a dimezzare i parlamentari MA NON I POSTI DI LAVORO NEL PAESE! Il M5S non si deve quindi arroccare su una posizione di distruttiva intransigenza ideologica.
    • Alessandro crapanzano (alexander009) Utente certificato 4 anni fa
      Non ci arrocchiamo andiamo a proporre le leggi promesse.
  • Roberto Pe Utente certificato 4 anni fa
    luca s. Credo che tu abbia afferrato il senso tragicomico della mia espressione. E' stata solo una carrellata dei soliti noti che avevano il solito NULLA da dire. Non ho sentito parlare nessuno di fatti concreti, di lavoro, dei disoccupati dei pensionati che mi fanno una gran tristezza vederli elemosinare dopo una vita passata a lavorare. Lo vogliamo cambiare o no questo status quo una volta per tutte? Nel tunnel una piccola luce io l'ho vista. Aspettiamo e vediamo se è un vero fuoco o uno fatuo.
  • luca s. Utente certificato 4 anni fa
    dice bene lucio mariani. in sicilia si governa bene e così dovrebbe essere nel resto del paese. ma di amministratori capaci e al tempo stesso poetici sognatori come crocetta nel pd ce ne sono pochi. comunque mi sembra quella l'unica strada. meno forconi più letture.
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      Vi garantisco che Bersani è più poetico e sognatore di Renzi. Se non appoggiamo un governo Bersani, Napolitano ci propina un altro governo tecnico o si va ad elezioni. Se si va ad elezioni, siccome dubito che avremo il 51% dei voti, dovremo confrontarci con Renzi. A noi la scelta. Non vedo altre opzioni. Ci sarebbe l'opzione PDL, ma non voglio neanche pensarci...
  • pezzotti claudio 4 anni fa
    il 15 di questo mese sicuramente ci fara' molto piacere acccompagnare i ragazzi in parlamento,non siamo piu' giovanotti perche' io sono Fulvio e sono nato nel 1927,il mio amico Mario e' nato nel 1932,ovviamente nel corso della nostra vita abbiamo assistito oltre alla partecipazione personale alla seconda guerra mondiale,a tantissime evoluzioni della politica italiana,anzi parleremmo piu' volentieri di involuzioni,abbiamo ascoltato tantissime promesse ,sia di destra che di sinistra che di centro,non ne abbiamo mai usufruito,lo zoccolo duro degli amici degli amici che equivale ad un 20% dell'elettorato di destra un 20% di sinistra ed un 20% di centro sta' per essere sorpassato da un prossimo 40% del movimento 5 stelle, per quale motivo? per il semplice fatto che dopo tanti anni che noi due andavamo a votare tanto per andare,ora ,alle ultime elezioni, siamo andati veramente, dopo tanti anni di indifferenza politica,siamo andati alle urne a votare per un movimento che ha dato un senso al nostro voto finalmente come usano dire tanti intellettuali un voto utile per i nostri giovani,non dimenticate che stiamo scrivendo sul blog di nostro figlio e che stiamo dettando le cose che ci sentiamo di dire,noi eravamo piccoli a Testaccio,quando mio padre sparava ai tedeschi e abbiamo creduto a tante promesse,di dx e di sx e di centro,adesso anche se abbiamo 81 e 86 anni ci siamo rotti i coglioni,non crediamo ci sia molto tempo per verificare ancora promesse non mantenute,per questo motivo siamo lieti di partecipare e dare fiducia a questo movimento di giovani promesse che sta' cercando di cambiare l'Italia ,non tradite la nostra fiducia,questo e' l'ultimo treno,nessuna alleanza con i politici di professione,loro ci hanno portato a questo stato di cose e ora ci dicono che sempre loro lo vogliono cambiare,ora vorrebbero fare le riforme dopo 50 anni di tempo,noi a 86 anni non ci crediamo piu',a questo punto della nostra vita non ci rimane altro che accompagnarvi al senato. auguri.
    • Laura F. Utente certificato 4 anni fa
      Grazie è un piacere leggere commenti come il vostro,sono sicura che si farà qualcosa di buono anche se i grandi cambiamenti avranno bisogno di più tempo,ma chi ha capito il movimento sa attendere le mosse giuste e non pretende miracoli in 10 giorni dopo aver accettato di tutto in questi ultimi 50 anni,ancora complimenti!!
    • Roberto Pe Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Fulvio e Mario. Mi ha fatto davvero molto piacere leggere la vostra testimonianza. Io ho 45 anni ma per la prima volta, come dite anche voi, ho votato con la convinzione che veramente stavolta le cose possano cambiare. L'aspettativa è tanta e credo che anche i ragazzi e le ragazze che siederanno in parlamento sentano questa pressione di una parte dell'opinione pubblica. Spero, anche per le persone come voi che nella vita ne hanno viste tante, che questa sia la volta buona! Un abbraccio
  • Emme 4 anni fa
    La mia sensazione è che il movimento 5 stelle se non darà la fiducia ad un governo iniseme al PD non avrà futuro. Parlando con la gente è questo il sentimento che riesco a cogliere.
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      Alessandro, metti i piedi per terra. Se Bersani non ottiene la fiducia, Napolitano ci propina un governo tecnico o le elezioni. Nel primo caso il nostro movimento non avrà più la forza che avrebbe con un governo PD, nel secondo dubito che riusciamo a superare il 30% (visto che anch'io non vi voterò più), per cui ci troveremo nelle stesse condizioni attuali.
    • Alessandro crapanzano (alexander009) Utente certificato 4 anni fa
      La gente pensa che sia il governo a fare le leggi ma tra poco si dovra ricredere. E' il parlamento.
  • luca s. Utente certificato 4 anni fa
    roberto pe. dici:"l'altro giorno ho assistito alla direzione del pd e sembrava una riunione degli alcolisti anonimi...". caro roberto,altro che alcolisti anonimi...quelli sono ubriaconi noti!
  • Alessandro crapanzano (alexander009) Utente certificato 4 anni fa
    Lucio perche non provi a informarti prima di venire a sputare giudizi? Ti e tutti quelli del pd che venite a menarla con sta storia del governo. Esiste da costituzione la distinzione tra parlamento e governo. Non serve che il governo abbia la fiducia della maggioranza e ci sono dei prefedenti storici mi pate tre. Per favore prima di venire a dputare giudizi sulle persone serie e oneste informatevi.
    • Robb Stark Utente certificato 4 anni fa
      Non è così idiota, se volete la prorogatio poi vi tenete pure Monti che vi presenta i decreti con fiducia! E comunque come la vedo io sarebbe la cosa più antidemocratica che un movimento che si dichiara per la democrazia diretta potrebbe fare: preferire il governo Monti pur di fare i duri
    • Alessandro crapanzano (alexander009) Utente certificato 4 anni fa
      Il governo in prorogatio non puo emanare leggi quindi sarebbe un monti sottoposto al parlamento. Ottimo.
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      Alessandro, leggi i giornali... a volte fa bene. Non esiste che non si dia la fiducia a un governo... Napolitano lo ha già fatto intendere: darà una chance a Bersani, dopodiché governo tecnico o elezioni. Nel caso si decida per le elezioni, per motivi procedurali non lo potrà fare Napolitano che è in scadenza, perché non ci sono i tempi tecnici. Pertanto, solo in questo caso si prorogherà Monti... solo per aspettare il nuovo presidente della Repubblica. Quindi l'unica cosa che potrà votare nel frattempo il parlamento è il Presidente della Repubblica.
    • Robb Stark Utente certificato 4 anni fa
      Ma dovrai prenderti(il m5s) la responsabilità di aver preferito un governo Monti!
    • Alessandro crapanzano (alexander009) Utente certificato 4 anni fa
      In attesa dello scioglimento delle camere dove sta scritto? Si chiama prorogatio e puo durare fin quanto decidono le camere. Il parlamento e sovrano. Fatevene una ragione.
    • Robb Stark Utente certificato 4 anni fa
      La prorogatio è una forzatura della costituzione e non sarebbe democratica, siamo stati tutti: grillini, comunisti, berlusconiani, fasci a lamentarci del governo Monti e ora arriva la genialata di far andare il governo Monti, ma riprenditi Crapanza' ripeti solo quello che gli spin doctor del m5s dicono, di tuo non c'è mai nulla! E comunque dai...spingete per la prorogatio del governo Monti, poi prendetevi pure la responsabilità però
    • Lucio Mariani Utente certificato 4 anni fa
      scusa Alessandro non so se stai parlando di un governo di minoranza altrimenti non so di cosa parli. Al di la di tutto non voglio sputare su nulla e su nessuno voglio solo dire che gia il Pd e M5S stanno governando in sicilia insieme a mio parere molto bene e mi piacerebbe che lo facessero anche in Italia ma questo sembra che al M5S faccia schifo
    • Davide M. Utente certificato 4 anni fa
      ma quamto sei ignorante, poveri noi. Se non c'è la fiducia rimane in carica il governo che ha giurato nelle mani del presidente PER IL DISBRIGO DEGLI AFFARI CORRENTI IN ATTESA DELLO SCIOGLIMENTO DELLE CAMERE E DI NUO ELEZIONI. E poi di pure agli altri di informarsi... Altro che intellettuali, per ci vogliono i maestri di sostegno.
  • luca s. Utente certificato 4 anni fa
    fabio p. da parma. quando concludi con un "ma che fai anche tu parte della lista?",confermi esattamente quello che io denunciavo prima. l'idea che "chi non è con me è contro di me". ennesima conferma. e dire che l'avevo appenna scritto... per quanto riguarda un altro forumista che mi ha gentilmente risposto,quando afferma "mi sembra di stare in mezzo a degli estremisti",rispondo che non è così. magari fossero estremisti e veri rivoluzionari! io ci vedo,invece,come già detto,tanto qualunquismo,conformismo e voglia di servire. tanti italopitechi,in sostanza. saluti
  • Lucio Mariani Utente certificato 4 anni fa
    LA POLITICA NON E' AVERE IL 100% O NIENTE. COSI NON SI CAMBIA MAI NULLA QUESTA SI CHIAMA UTOPIA NON POLITICA
    • Marco Casarza Utente certificato 4 anni fa
      A TUTTI COLORO CHE DICONO CHE PENSARE DI AVERE IL 100% DEI VOTI PER IL MOV 5 STELLE SIA UTOPIA... SI DICEVA COSI' ANCHE RIGUARDO AL FATTO CHE I GRILLINI POTESSERO AVERE UN PARTITO, E MAI NESSUNO SI ASPETTAVA UN 26%, DIVENTANDO PRIMO PARTITO D'ITALIA CHI LO SA... CON GRILLO TUTTO DIVENTA POSSIBILE... E' UN MATTO, IL MATTO DEI MATTI. PER QUELLO MI PIACE. TRASFORMA L'UTOPIA IN REALTA', NON IN PAROLE A VANVERA... SE NON 100% AUSPICO A UN 55% :-)
  • blackandavid 4 anni fa
    E CHE CACAMIENT' E CAZZO STU' PAESE!
  • Davide R. 4 anni fa
    Insommma sto vedendo che sta crollando ogni certezza sul movineto a 5 stelle, ci sono troppi commenti critici, tanta gente che vorrebe l'alleanza con il PD, strano? No, io ho votato 5 stelle e voglio assolutamente che nasca un governo con il PD. Forse se non nasce questo governo la prossima volta saremo al 5%? Probabile, molto probabile seocondo me.
    • leonardo t. Utente certificato 4 anni fa
      il consenso del m5s è salito al 29% proprio per la coerenza... cmq grazie per l'intervento sembra che portiate buon auspicio
    • Alessandro crapanzano (alexander009) Utente certificato 4 anni fa
      Perche dovremmo fare un governo col pd? Abbiamo promesso di mandarli a casa e ora ci alleiamo?
  • Fabio B. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Luca s di Roma, che siamo nella cacca fino al collo lo vedi???? Che la stampa e l'informazione è pilotata lo vedi???? Ora che stiamo facendo la fiera dell'ovvio comprendi il fatto che quando uno è ladro andrebbe arrestato, e non dovrebbe governarci, o fai parte pure tu della lista???
    • Davide M. Utente certificato 4 anni fa
      proprio perchè siamo nella cacca che vi vogliamo al governo, anche per migliorare il pd che con monti ha fatto un errore madornale. vogliamo vedervi governare e fare le cose del programma per cui vi abbiamo votato. Non è mica un'offesa chiedervi di governare. Scendete dal pero, che è ora.
    • Lucio Mariani Utente certificato 4 anni fa
      in sicilia si governa gia benissimo
    • luca s. Utente certificato 4 anni fa
      certo che lo vedo. certo che me ne accorgo. ma al posto dei forconi consiglierei qualche lettura. saluti
  • liana f. Utente certificato 4 anni fa
    attenzione alle lusinghe per avere la fiducia in un programma che nulla ha a che vedere col nostro. Non siamo noi che dobbiamo aderire ai loro programmi, ma loro, quando saremo in parlamento ed avremo la possibilità di discutere e cambiare radicalmente la politica italiana. Le stanno tentando tutte e l'appello dei cosidetti intellettuali è l'ultima trovata, dopo calunnie offerte di poltrone ecc. Teniamo duro e ci vedremo in parlamento non manca molto. viva grillo e casaleggio siamo con voi............
  • luca s. Utente certificato 4 anni fa
    sto scoprendo in questo blog alcuni aspetti che non è che mi piacciano tanto. anzi mi preoccupano un po'. ci vedo troppi qualunquisti forcaioli,gente che fino a ieri o non ha votato o ha votato berlusconi e oggi si scopre rivoluzionaria e inflessibile. ci vedo molta approssimazione. gente che arriva a dire cose come" voteremo quello che più ci piace,punto per punto" senza però sapere che per arrivare a votare provvedimento per provvedimento bisogna prima che un governo nasca ed abbia la fiducia. ci vedo molti forcaioli ottusi che non sanno che il dissenso è il sale della democrazia. ci vedo gente che non dubita e che non si fa domande. non ci vedo fantasia e immaginazione. ci vedo un bisogno-storicamente pericoloso- di stroncare sul nascere ogni critica o richiesta di approfondimento che non vada nella direzione del comun sentire... in poche parole,ci sento tanto conformismo e tanto bisogno di servire. così non arriveremo da nessuna parte. (e adesso giù con le accuse....passerò per uno del pd...o un troll-quanto ve piace sta parola-etc etc. fatelo pure,vorrà dire che confermerete quanto ho appena denunciato... sappiate che se non si accettano le critiche costruttive,se non si elabora il dissenso,se non si ascoltano le voci fuori dal coro,non si cresce. e diventeremo l'ennesimo movimento di incazzati di professione funzionali al potere. tipo i leghisti. saluti a 5 stelle.
    • gianluigi b. Utente certificato 4 anni fa
      La penso come te, e sembra che anche il M5S si stia muovendo bene, non fanno inciucci, meglio di così! Vorrei la magistratura su più fronti, la vedo concentrata sullo psico nano, a volte penso che c'è molto altro, è che non ci è permesso di sapere, penso che una dote grande, sia mettersi in discussione, operare una scelta e dire: ho sbagliato...non è facile, e troppo pochi ancora lo sanno fare. Ci sono tante cose in discussione, la tav.,il mps, o il ponte sullo stretto di Messina, prendiamo quest'ultimo,operare una scelta, a favore o contro la costruzione , è da persone competenti informati, persone non per interessi personali ma per il bene del paese. Io abito a 1000 km quello che sò, è per la disinformazione dei tg e giornali ( le bugie valgono quanto la verità) per uno che non è del posto. Posso dire che la Bs-Cr ha fatto bene ai paesi della bassa Bs, in fase di costruzione molti erano contrari, e magari lo sarei stato anch'io se cero. Tempo fa Pisapia non ha ricevuto il Dalai Lama...no comment. Ho due pastori tedeschi,da poco sono tornato dalle vacanze, abbiamo fatto visita a un'orfanotrofio, condizioni...ho pianto come un bambino, ho 44anni, loro erano allegri e sorridenti per le cose portate(viveri)...li spendo in un mese per i cani. Non dico che per questo, bisogna salvare il mondo...ma non calpestare i diritti umani con inciucci multinazionali, questo rivolto ai nostri politici. Poi personalmente ogni cammino è a sè, pole pole( piano piano) Prendi in mano la tua vita, e fanne un capolavoro. Giovanni Paolo II
    • leonardo t. Utente certificato 4 anni fa
      ci sono dementi dall'una e dall'altra parte ...detto ciò di cosa ti lamenti?! che entrambe hanno il diritto di parlare??
    • Raffaele Faoro Utente certificato 4 anni fa
      LOL Prima di sparare cazzare per piacere leggetevi almeno una volta la costituzione, in particolare: art.94 Il Governo deve avere la fiducia delle due Camere. Fortuna che uno dei punti del programma del movimento e' l'insegnamento della costituzione ed esame obbligatorio per i parlamentari.
    • Robb Stark Utente certificato 4 anni fa
      Crapanza' ma che stai a dire?????? Il nuovo governo DEVE avere la fiducia, ma stiamo scherzando? Volete che continui Monti? Bene....ma tutta Italia dovrà sapere che il m5s ha preferito un governo Monti
    • Alessandro crapanzano (alexander009) Utente certificato 4 anni fa
      Non serve che un governo abbia la fiducia informati prima di fare i sermoni.
    • Roberto Pe Utente certificato 4 anni fa
      Più che estremisti io vedo in giro, e non solo qua, molta gente stremata sia dalla crisi economica che da una politica (anche quella europea) incurante, o peggio, incapace di dare risposte concrete ai bisogni dei cittadini. Senza voler polemizzare, ho assistito alla diretta streaming della direzione PD l'altro ieri... mah... ho avuto la sensazione di assistere ad una seduta degli alcolisti anonimi. Quella classe politica ha fallito, c'è poco da fare. Vivono nella loro dimensione a discutere sui "massimi sistemi" mentre la gente perde il lavoro e si indebita per pagare le bollette. Questa è la triste realtà
    • Lucio Mariani Utente certificato 4 anni fa
      Che ti devo dire, io ho votato Pd e sono daccordo, vorrei cambiare questo paesee penso di essere daccordo con molti punti del M5s ma qua mi sembra di stare in mezzo a degli estremisti
  • alvise f. Utente certificato 4 anni fa
    @ Pietro T non hai capito un cazzo. Io sono cristiano e vado in chiesa quando posso, se sto male non ci vado. Che ha detto Grillo? Non ha mica bestemmiato. Quando ha parlato dei preti che si devono sposare (non condivido) e quindi avere figli da accarezzare, non quelli degli altri, ha voluto creare il concetto dei preti pedofili in tutto il mondo e tenuti nascosti, persino dal papa, e quindi secondo te queste cose non si devono dire?Non devono uscire? Per il resto, anche quella sulla pillola, è un suo punto di vista, che per uno che non è credente, la pillola è una cosa giusta, per un credente no. Ma dov'è il problema? Forse che non si deve avere rispetto per un ateo? Gli atei non sono tutti cattivi, ne conosco a centinaia e sono brave persone, se sono atei un giorno renderanno conto a DIO, non a quelli come te. Personalemte perdono gli atei perchè non sanno quel che fanno e pensano, e quelli che conosco io sono amanti degli animali, dell'ecologia, onesti, ecc, e sono anche amici di cristiani, come me, e quando ho avuto bisogno di loro sono accorsi sempre, differentemente da molti cristiani, quindi sei fuoristrada caro amico
  • Luca . Utente certificato 4 anni fa
    Gente che si è spaccata il culo per l'Italia non merita di essere trattata in questo modo. Pd e Pd-l vi dovreste vergognare di come avete ridotto questa nazione,voi non siete italiani, ma solo dei traditori e come tali dovreste essere confinati.Siete senza palle,senza dignità, siete degli esseri viscidi e dovreste essere dati in pasto agli scarafaggi...
  • Lucio Mariani Utente certificato 4 anni fa
    IN ITALIA COME IN SICILIA IL RESTO SONO TUTTE PIPPE MENTALI!!!
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      :-) La prossima volta mi sa che torno anch'io all'ovile.
    • Lucio Mariani Utente certificato 4 anni fa
      Caro Nicolas scusa ma sono costretto a correggerti io, sono cosi convinto delle tue considerazioni sulla democrazia mancata partecipativa che io ho votato PD e non M5S :)
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      Lucio, ti correggo solo una cosa: non dovrebbe decidere Grillo, ma il movimento. Vi ho votato perché si era parlato di referendum per ogni decisione. Dov'è il referendum per decidere se votare una fiducia o meno a un governo? Poi quando ci sarà un governo... la penso come te!
    • Lucio Mariani Utente certificato 4 anni fa
      Nicolas lo so ma questo dipende solo da Grillo COPIAMO LA SICILIA IL RESTO SONO P I P P E M E N T A L I!!!
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      Con la differenza che in sicilia non si è dovuta votare la fiducia al governo. In parlamento è necessario, altrimenti si torna al voto o peggio: il Napolitano ci propina l'ultima supposta... un altro governo tecnico!
    • luca s. Utente certificato 4 anni fa
      hai ragione da vendere. mi hai anticipato. saluti
  • GIANNI G. Utente certificato 4 anni fa
    il PD è tutto il contrario di re Mida nel senso che tutto quello che tocca diventa non oro, ma m....a Montepaschi, Unipol, Telecom, ecc... bisognerebbe impedire loro l'accesso all'amministrazione e alle operazioni di borsa a volte mi chiedo se mandano tutto in malora e contemporaneamente speculano al ribasso ma forse sono troppo cattivo o...realista e se odiassero in genere la finanza, i mercati e facessero di tutto per distruggerli? mi pare che siano sulla buona strada e pensare che vogliono amministrare il paese, dopo queste figuracce!
  • Alessandro crapanzano (alexander009) Utente certificato 4 anni fa
    Ci sono ancora tanti che non han capito che le leggi le fa il parlamento e non il governo. Quindi non serve andare al governo.
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 4 anni fa
      http://it.wikipedia.org/wiki/Irish_Republican_Army alessà è mejo che ripassi la storia passata del luogo dove vivi...meglio...così capisci anche il paese che hai lasciato!! eh eh questo è un caso di una grande rivoluzione per la libertà finita in tragedia ... spero che tu capisca ...
    • Lucio Mariani Utente certificato 4 anni fa
      Alessandro ti prego: le leggi vengano votate dal parlamento e qua ci siamo Ma ci deve essere un governo in carica...CHIARO?
    • Davide M. Utente certificato 4 anni fa
      certo, come sei furbo! e le leggi con quale maggioranza le approvi? altro che intellettuali che vi ci vogliono... bastano dei maestri elementari che bi facciano dei corsi di recupero.
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      Metti i piedi per terra... Perfino Berlusconi quando non ha avuto più la maggioranza si è dovuto scollare dalla sedia! Se si vota un governo, si partecipa con la maggioranza alla formulazione e approvazione delle leggi, se si è all'opposizione al massimo si riesce a far passare qualche emendamento... che equivale a nulla!
    • Davide M. Utente certificato 4 anni fa
      certo e le leggi con quale maggioranza le approvi? altro che intellettuali che vi ci vogliono... bastano dei maestri elementari.
    • Lucio Mariani Utente certificato 4 anni fa
      ancora? :) hai mai visto l'italia senza un governo... senza un presidente del consiglio e dei ministri con solo il parlamento che fa le leggi? ma stai scherzando? dai su dammi retta
  • Ciro c. Utente certificato 4 anni fa
    Luca s. Roma... Tie'...goditi lo spettacolo fantozziano del PD! http://www.youtube.com/watch?v=kHGlITPnYmo
  • Davide R. 4 anni fa
    O la fiducia a un governo del Pd con Bersani presidente oppure veramente finiamo peggio della grecia. Ho votato 5 stelle e non vorrei pentirmene. Date la fiducia a Bersani perchè è l'unica soluzione, anche i muri lo capirebbero!
    • Francesco G. Utente certificato 4 anni fa
      Pentiti che è meglio, saremo clementi con te. Arrendetevi siete circondati.
  • Franco ferrini 4 anni fa
    Ho Fiducia in beppe e il suo Movimento,fatto da persone civili e con un idea: essere al servizio della società e far diventare l'Italiaun Paese dove non saranno più le lobby a comandare ma il Popolo. Franco ferrini
  • liana f. Utente certificato 4 anni fa
    Avanti ci mancavano anche gli intellettuali. e stanno provando tutte ormai per avere la fiducia e dare forza al pd. Le sirene delle lusinghe, minacce, preghiere, mai si era vista una corte cosi stretta sono proprio alla canna del gas. Peccato che ci siamo un po tutti e Berlusca che le studia tutte per non presentarsi in procura, deve decidersi se i magistrati sono nazisti o lenilisti, nel pd c'e guerra di potere ed anche la lega non sta molto meglio.tenete duro
  • Giorgio Fiandrino Utente certificato 4 anni fa
    Io aspetto la grande esplosione! Banca Intesa San Paolo!
  • Ciro c. Utente certificato 4 anni fa
    LUCA s. Roma. PRIMA DI MANDARTI AFFANCULO TI RI-DEDICO IL TUO VIDEO PREFERITO. IL SIMBOLO DEL PD! http://www.youtube.com/watch?v=kHGlITPnYmo
  • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
    Questa volta era arrivato molto prima repubblica pubblicando tutte le proteste dei piccoli azionisti: http://www.repubblica.it/economia/finanza/2012/02/04/news/ancora_attacchi_a_unipol-fonsai-29340856/ Giusto per non mistificare sempre la realtà. Purtroppo me lo ricordo troppo bene...
    • Mauro Dallari 4 anni fa
      Beh devo dire che il video del M5S di Bologna non sta mistificando nulla. E' vero, come prova l'allegato che Repubblica e altri giornali diedero ampio spazio a questi 2 ADC ma PRIMA che gli ADC venissero portati a termine. Il problema e' che per esempio io faccio parte di un gruppo di azionisti danneggiati sia Unipol che Fonsai che si e'costituito su FB dal luglio 2012 subito dopo l'ADC e dobbiamo dire che nulla piu' e' apparso sulla stampa ed in TV DOPO che il fattaccio e' avvenuto. Solo Report su Rai 3 e Radio 24 hanno fatto brevi accenni al problema. E questo nonostante noi si sia scritto a tutti , destra, sinistra , fino a Napolitano. Nessuno ci ha mai risposto, solo ora il M5S. Il problema fondamentale e' che si confonde questo fatto con il normale andamento speculativo delle Borse. Qui non si e' trattato di un "normale" tracollo di Borsa ma di 2 ADC eseguiti in modo truffaldino. Mi spiego meglio, non si parla di azioni che guadagnano o perdono come e' normale che sia ma di una operazione finanziaria per ottenere il pieno controllo di una Assicurazione su una Assicurazione concorrente. In realta' la Borsa ha ben poco a che vedere con questa operazione.
  • mario mario Utente certificato 4 anni fa
    Le METANARRAZIONI(http://it.wikipedia.org/wiki/Metanarrazione) di Beppe sono sempre più seguite di due fenomeni tendenzialmente simili e sono quello della MITOMANIA GIORNALISTICA (http://it.wikipedia.org/wiki/Mitomania) e quello della MEGALOMANIA POLITICA (http://it.wikipedia.org/wiki/Megalomania). Tutte le volte si riscontra questo fenomeno (e non se ne può davvero più) metanarrazione di Beppe-->> mitomania di un giornalista --->> megalomania di un politico Oramai questo SCHEMA è un refrain e lo si può utilizzare quasi per incorniciare il fenomeno. Metanarrazione su Unipol --->> articoli di mitomania giornalistica sugli affari di Grillo all'estero --->> Loggia (pd) interviene dicendo che Grillo "deve chiarire cosa sa e come lo riguardino certe iniziative e in che modo siano compatibili con la trasparenza che tanto predica e con i principi sulla base di quali si presenta al paese e al Parlamento». Se queste non sono uno stato psicopatologico caratterizzato dalle fantasie di ricchezza, di fama e di onnipotenza (megalomania) del sig. Loggia su Grillo ditemi cosa sono!!?
  • Roberto Pe Utente certificato 4 anni fa
    Ragazzi/e, non ero mai capitato sul blog di sabato sera... mi sembra che ci sia più gente fuori di testa che all'uscita di una discoteca. Ai criticoni... mancano pochi giorni... aspettate di vedere il M5S al lavoro e poi giudicate.
    • Roberto Pe Utente certificato 4 anni fa
      Le aspettative da parte di chi ha votato (come me) M5S sono tante e c'è il rischio che qualcuno rimanga deluso, d'altra parte decenni di malgoverno, di corruzione e di inciuci hanno complicato ancor di più le cose a "palazzo" ma credo che stavolta sia davvero l'inizio di una nuova stagione per il nostro agonizzante Paese. Voglio credere in un nuovo Rinascimento.
    • Barba Figlio Utente certificato 4 anni fa
      Non vedo l'ora
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      Io sto aspettando... Anche se finora mi pare di aver sprecato il mio voto... ... stupitemi!
  • Davide Roman 4 anni fa
    Secondo me non avete capito che se non date la fiducia a Bersani l'Italia è destinata alla miseria e alla violenza nelle piazze. E ve lo dice un vostro convinto elettore. Ho votato M5S ma se non permettete la nascita di un governo Bersani potete scordarvi il mio voto. E io sono solo uno dei tanti, siamo milioni di elettori che la pensiamo in questo modo, non siamo stupidi! Fate nascere il governo PD oppure tornate a casa come tutti quanti ma lasciate lavorare gli altri!
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      Del 25% che vi hanno votato (tra cui disgraziatamente ci sono anch'io), quanti "non hanno capito il senso"? Ora che lo abbiamo capito, pensate davvero che vi rivotiamo? Io sono un ex elettore di sinistra che ha già subito il Bertinotti, che piuttosto di cedere di un millimetro ci ha regalato altri 10 anni di berlusconi. Il movimento sta facendo lo stesso.
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      Grazie del consiglio. Io vi ho votato, ma se andate avanti così torno a votare PD... non c'è dubbio.
    • Kosmo spal 4 anni fa
      Forse non hai capito che si sta cercando di non farli più rubare e siamo i primi che li vorremmo vedere lavorare SUL SERIO. Fidati la pensano come te solo pochissimi se non nessuno di chi ha votato il movimento e i commenti come il tuo la gente intelligente sa bene da quale pulpito provengono e come considerarli. Se e vero che hai votato m5s purtroppo non hai capito il senso
    • Alex Picconatore Utente certificato 4 anni fa
      La prossima volta vota direttamente PD. Il M5S non fà inciuci con nessuno, è una regola del non statuto e di coerenza del "Devono andare tutti a casa!!"
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    Governiamo noi e la piantiamo qui.punto.e tutti staremmo benissimo!!!
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      Infatti è ora di governare, però finiamola con l'infantile illusione che PD e PDL vi lascino le chiavi del parlamento e vadano in vacanza... Noi abbiamo il 25 loro il 30 ciascuno. Se vogliamo governare con uno dobbiamo scendere a compromessi. Personalmente sono geneticamente incompatibile con il PDL e fino all'altro giorno ho votato PD. Però la maggioranza deve decidere. ... se poi continuate a dire che si governa da soli o niente... beh... manco un bambino di 10 anni arriverebbe a tanto... ... fate prima a dire ci dispiace, ci avete votato ma ora non abbiamo il coraggio.
  • Carmelo V. Utente certificato 4 anni fa
    Peggio delle cavallette .., dove passa il PD non cresce più nulla.. Ladri, un giorno restituiranno tutto..
  • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
    Vi saluto, buona notte
  • Ciro c. Utente certificato 4 anni fa
    http://www.youtube.com/watch?v=kHGlITPnYmo
  • alvise f. Utente certificato 4 anni fa
    @ Francesco G., Cosenza ok ringraziare Paragone ma ricordati che era leghista e forse lo è ancora, quindi nemico del suo nemico naturale, il PD. Fosse stato di sinistra pensi che avrebbe fatto andare il programma a ruota lbera?
    • Francesco G. Utente certificato 4 anni fa
      Si perchè lo conosco. E' uno dei pochi giornalisti seri non schierati, voglio dire che non utilizza la televisione di stato per far programmi di parte specialmente poi di questi tempi. Il tg3 della Berlinguer e tutti i programmi politici della rete sono un attentato al M5S e lo stesso vale per Canale 5 e Rete4 che sono privati ma del Nano. Vero che era simpatizzante della Lega Nord ma con la Devolution non c'ha mai avuto nulla a che fare.
  • Daniele R 4 anni fa
    Il cambiamento e la rivoluzione sociale e culturale non si hanno in un giorno. Questo è solo l'inizio. Avremo tempi duri. Sono passati pochi giorni dal voto e tv e giornali hanno massacrato il M5S. Allearci con chi ci ha portato a questo? MAI! Bisogna avere un pò di pazienza ed avere fiducia! Forza e avanti così!
  • Ciro c. Utente certificato 4 anni fa
    PDMENOELLEEEEEEEE..... PRRRRRRRRR.... GODETEVI IL VOSTRO PARTITUCOLO!! http://www.beppegrillo.it/2013/03/uh_unipol.html
    • luca s. Utente certificato 4 anni fa
      forse sei tu che vai avvisato che la guerra è finita... da come rispondi sembri proprio in guerra. stai bene e rimetti al posto il forcone. prova con i libri.
    • Barba Figlio Utente certificato 4 anni fa
      Luca ciro fa parte di quelli che non capiscono che ci vuoi fare oggi dicevo che meno male di ciro ce ne son pochi anche se qui sembrano molti
    • Ciro c. Utente certificato 4 anni fa
      MA TACITO COGLIONAZZO DI UNA SINISTRA CHE NON ESISTE PIU'. SIETE COME I GIAPPONESI. BISOGNA AVVISARVI CHE LA GUERRA E' FINITA E SIETE PERDENTI!! STRUNZ!!
    • luca s. Utente certificato 4 anni fa
      ma che ti rispondi da solo? sei come quello che ride della propria battuta? e poi che sono queste pernacchie? imbarazzante,no? (mo vedrete che passo per uno che difende il pd... quando sono solo uno che non vuole aggressività e volgarità nel movimento. così come non voglio i forcaioli e i "salumieri" che improvvisamente si scoprono rivoluzionari...).
    • Ciro c. Utente certificato 4 anni fa
      HO SBAGLIATO LINK...POCO IMPORTA http://www.youtube.com/watch?v=kHGlITPnYmo
  • italiano incazzato 4 anni fa
    BERSANI è fottuto, che l'abbia capito?
  • italiano incazzato 4 anni fa
    il giuda emiliano è finito nell'oblio, non c'è gloria per chi tradisce il M5S.
  • Ennio Doris 4 anni fa
    Eccomi qui. Ho aspettato 2 settimane che scemasse il diluvio dei piddini sul blog per potere respirare. Ottimo anche il post di oggi. Dati però i risultati delle elezioni, e sicuramente felice del risultato del M5S (che ho votato), ora è il momento di passare dalle parole ai fatti. Il 23 MARZO la MAFIA (perchè ormai solo così si può chiamarla) scenderà in piazza per mostrare tutta la sua prepotenza al di sopra delle leggi per intimidire la Giustizia e far sapere che con la Costituzione ci si pulisce il culo. Bene, dopo 20 ANNI siamo ancora messi così. ( e loro, come avete visto sono ancora tanti) Allora io mi chiedo: vogliamo continuare a lamentarci davanti al pc per altri 20 anni o cominciamo a scendere in piazza anche noi ed affrontarli a viso aperto ? O mi fate la solita supercazzola del "sì, ma, però, anche qusto e quest'altro, sò tutti uguali, è tutto un magna magna, e il Bilderberg e Goldman Sachs e il signoraggio bla bla bla bla ba ecc.ecc." ? PS: per chi non lo avesse visto, guardatevi il film-docmentario "Girlfriend in a coma " se non avete ancora capito in che paese vivete.. ...mi rivolgo agli italioti, eh.. mica alle persone informate..
  • italiano incazzato 4 anni fa
    quelli del PD vogliono proposte? facciamo l'asta delle frequenze, così recuperiamo qualche soldino che ne dite.
    • Lucio Mariani Utente certificato 4 anni fa
      PER TE AFFARE FATTO, MA SI DA IL CASO CHE CONTI MENO DI ZERO COME TUTTI QUA!! CONTA SOLO GRILLO CHE ADESSO STARA INCAPPUCCIATO SULLA SPIAGGIA A FARE UN FALO!!!
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      Ok, affare fatto!
    • Lucio Mariani Utente certificato 4 anni fa
      VOTO PD E MI VA BINISSIMO, VAI A DIRE A GRILLO DI PARLARNE CON BERSANI INVECE DI CORRERE SULLA SPIAGGIA INCAPPUCCIATO
  • Pietro T. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Lo ammetto ho votato il M5S, avessi visto questo video di Grillo col cavolo che lo votavo il suo M5S. In questo video Grillo http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded/> di idiozie ne dice parecchie e questo "nane" non è nuovo a questo tipo di dichiarazioni. Uno generalmente dice caz.ate (mi adeguo al linguaggio della rete che di stolti ne partorisce parecchi ogni giorno) sopratutto quando credendosi un dio/uomo si permette di parlare di ciò che riguarda il trascendente con lo stesso approccio di come parlerebbe a una bambola gonfiabile. Sappiamo infatti quanto sia elevata la sua caratura intellettuale o meglio lui la chiama sinapsi io aggiungerei del caz.o visto che spesso parla con il pene e ragiona con il sedere nello stesso istante! Grillo, ha questo problema;la sua intelligenza (ammesso ne abbia) non si degna di segnalargli in questi casi, prima cioè che apra bocca come un maestro zen, che ciò che sta per dire sono una serie infinita di castronerie degne di un'idiota perfetto. Sperando che chi è stato eletto nel M5S alla camera o al senato, abbiano il coraggio anche di dissentire dai 2 capoccia, e non facciano la fine dei rincoglioniti senza un minimo di personalità e di spirito di discernimento. Di sicuro non dissentirà, più di qualche deficiente sbatezzato presente tra gli eletti (camera/senato) daLL'abile ventriloquo che da voce al pupazzo Grillo! Il mio scopo ? Riprendermi il voto che vi ho dato e CON GLI INTERESSI. Dio farà il resto anzi già ha iniziato, e di voi non rimarrà che i 20 punti dettati direttamente da un demerito idiota ! PS: Giunge in ultima ora notizia che casalseggio voglia lasciare il M5S in caso di alleanza con qualche partito, sarebbe da dire eureka che nottizziona quasi quasi mi ubriaco. PS2 Tranquillo gianroberto vai pure io non sentirò la tua mancanza e grazie di tutto uscendo chiudi pure la porta grazie.
    • Marco Casarza Utente certificato 4 anni fa mostra
      Ciao Nikolas... cq non hai molta personalità se ti penti solo dopo 2 settimane del voto che hai dato e dopo che i Grillini non sono quasi neppue etrati in Parlamento... é meglio che ti schiarisci le idee
    • Roberto z. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Ma come hai fatto a scrivere tutto questo discorso senza senso e tutti insulti? E per giunta ti sei anche sbagliato di votare! Ma ti devo considerare?
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Anch'io me ne sono andato. In sole due settimane le minchiate dette da Grillo (che si crede ancora in campagna elettorale) e questo blog... mi hanno convinto di quanto sono stato idiota... ... a darvi il voto. Siamo 2!
    • Alessandro crapanzano (alexander009) Utente certificato 4 anni fa mostra
      Per ora l unico che se ne va sei tu. In fretta anche che abbiam cose serie da fare e non abbiam tempo per I mitomani.
    • Pietro T. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Lo vedremo quanto conto intanto ti ripeto ora in questo momento sia maledetto questo movimento che con la menzogna si è fatto strada e che puntualmente finirà ! Il tempo è sempre galantuomo perchè purtroppo per voi Dio esiste veramente e si da il caso che non sia ne grillo e ne casaleggio per fortuna.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa mostra
      ahahaahha ahahahhaha dai aria!!!non conti nulla!!!le tue offese ti ritornano indietro.
  • italiano incazzato 4 anni fa
    FAVIA CHI? mai sentito nominare, qualcuno può illuminarmi in proposito?
    • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
      hai mai sentito èarlare di un certo Iscariota?Bene. costui è il nostro giuda
  • bernardo b. Utente certificato 4 anni fa
    Approvata l'Introduzione di Chip RFID in USA Mentre in Italia si scherza sui microchip, non poche polemiche sono nate a proposito del disegno di legge sulla salute firmata da Obama che renderà obbligatorio per tutti i cittadini statunitensi l'impianto di un microchip Rfid che contenga tutte le informazioni relative a ogni americano. L'intento dichiarato è quello di facilitare il monitoraggio e il controllo della salute di ogni singolo individuo, con la creazione di un apposito registro nazionale in cui ogni chip - e quindi ogni persona - sia registrato. http://www.vocidallastrada.com/ a quei coglioni che credevono che fosse una bufala
    • riccardo . Utente certificato 4 anni fa
      va bene che è la febbre del sabato notte, ma insomma mi pare che di castronerie qua se ne dicano proprio troppe!
  • Anna De Faveri Utente certificato 4 anni fa
    invece di scrivere una marea di stupidaggini, provate a far funzionare le meningi, almeno leggete questo articolo che suggerisce delle alternative UN PARLAMENTO SENZA GOVERNO http://www.byoblu.com/post/2013/03/01/Un-Parlamento-senza-Governo.aspx?page=all
    • Raffaele Faoro Utente certificato 4 anni fa
      Allora tutti gli stati moderni si basano sulla separazione dei 3 poteri (legislativo, esecutivo, giudiziario) Spero sia chiaro a tutti che quello giudiziario e' in mano alla magistraura (anche se con i tempi che corrono non si sa mai). La separazione tra i primi due e' piu' labile e spesso confusa, in ogni caso il parlamento detiene quello legislativo (cioe' scrive e approva le leggi) il governo quello esecutivo (cioe' mette in pratica la leggi ed in base a quelle amministra lo stato). Ora privarci del potere esecutivo, o comunque ridurlo ancora di piu' come poteri mi sembra una fesseria, visto che le leggi vanno prima fatte e poi attuate, e per questo ultimo passo e' necessario un governo con pieni poteri.
  • alvise f. Utente certificato 4 anni fa
    @ Alessandro Crapanzano Belfast scusa, ma il governo dove si trova? io pensavo fosse in qualche capannone o stalla....
    • Alessandro crapanzano (alexander009) Utente certificato 4 anni fa
      Bevuto anche tu? Mai sentita la parola " costituzione"? Son