Palermo, 26 ottobre: mandiamo a casa Crocetta #sfiduciaday

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
sfiduciaday.jpg

"Cari Cittadini. Non possiamo restare a guardare, di cosa abbiamo paura? Che sia troppo tardi? In due anni di Governo, la tanto sbandierata Rivoluzione Crocettiana si è dimostrata essere un totale fallimento. La Sicilia sta adesso attraversando uno dei periodi più tragici della sua storia recente, proprio a causa dell’incompetenza amministrativa del nostro Governatore. E’ giunto il momento di far sentire nuovamente la nostra voce, quella dei Siciliani onesti, che non hanno paura di manifestare il loro malcontento. Il 26 ottobre scenderemo in piazza per lo Sfiducia Day e manderemo un messaggio forte e concreto al Governo Crocetta, ai suoi Assessori e a tutto il Parlamento siciliano. Ci vuole una nuova guida per questa Regione, ma questo Parlamento non si manderà a casa da solo. Per la mozione di sfiducia al Presidente della Regione servono 46 voti favorevoli e i loro sederi attaccati col "bostik" alle poltrone non lo faranno mai, per questo motivo dobbiamo motivare questo passaggio, corredando con migliaia di firme di cittadini la nostra mozione di sfiducia. Il 26 ottobre sarà una giornata memorabile, invaderemo pacificamente tutte le città della Sicilia per raccogliere le firme per la prima "mozione di sfiducia popolare" della storia della Regione. L'evento principale sarà a Palermo dove dalle ore 14 fino alle ore 22 si alterneranno sul palco artisti, portavoce del M5S ed esperti per parlare della Sicilia che vorremmo, sarà un momento di confronto in cui potremo condividere idee con gli altri e farle diventare insieme progetti per la nostra terra. Il Movimento 5 Stelle, in questi anni ha dimostrato di essere all’altezza del ruolo che gli elettori gli hanno dato, confermandosi l’unica vera forza di opposizione all’interno del Parlamento Regionale. Oggi siamo pronti a diventare l’unica vera forza di governo e questo è il momento di manifestarlo! Partecipare è l’unica cosa che resta a noi cittadini, e dobbiamo esserci tutti, perché altrimenti, nessuno lo farà al posto nostro!
Vi aspettiamo quindi il 26 ottobre, per riveder le Stelle!
In alto i cuori!" Giancarlo Cancelleri, portavoce M5S in Sicilia

PS: Sostieni lo #sfiduciaday con una donazione

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • guido ligazzolo Utente certificato 3 anni fa
    trasparenza nelle decisioni, coerenza nei comportamenti ed onestá nelle motivazioni, siempre! Sono con voi in questa battaglia, coraggio!
  • Paolo Lo Iacono 3 anni fa
    Io ci saro', e tanti altri con me.
  • nadir bisan 3 anni fa
    Forza questo è il momento per incidere non bisogna lasciare che Renzi esegua gli ordini ! Dietro a lui ci sono sempre i grandi poteri ! Basta osservare in parlamento con l'elezione al CSM di Violante grande comins di Napolitano Amato D'Alema Casini ecc. Il nostro paese grazie a questi figuri perira' come Genova e la Sicilia è allo stremo ! Insomma è arrivato il momento di fare pulizia di tutte queste figure ipocrite che guardano solo ai loro interessi ! Il m5s lo ha dimostrato in parlamento tutta gente incensurata e ben preparata !
  • Soluzioni computer Utente certificato 3 anni fa
    Non vedo l' ora che ci sia la grande manifestazione il 26 ottobre a Palermo per far cadere il governo regionale siciliano guidato da Rosario Crocetta. La sicilia che vada al M5S, crocetta ha fallito e deve andarsene. Scendere in piazza per lo Sfiducia Day e manderemo un messaggio forte e concreto al Governo Crocetta ai suoi Assessori e a tutto il Parlamento siciliano è un obbligo. Tutti dobbiamo firmare. Quando andrà via finalmente qualcosa cambierà. Iniziamo dalla sicilia e piano piano ogni regione. Passo dopo passo l' Italia cambierà in meglio.
  • Marcello G. Utente certificato 3 anni fa
    Forza ragazzi e ragazze, sono con Voi.
  • Marco Cusenza 3 anni fa
    W la Sicilia, W il M5S!
  • Storia I. Utente certificato 3 anni fa
    Vergogna, informare! Http://storiaisterica.blogspot.it
  • ROBERTO SCANNAPIECO Utente certificato 3 anni fa
    Non entro nel merito della gestione della regione sicilia di cui non conosco specificatamente i sintomi dell'incapacità a risolvere i problemi di questa giunta, so solo che Crocetta si è battuto contro la mafia e la corruzione e per quello che mi è dato conoscere dall'informazione pubblica ha avuto coraggio. Quindi più che di una destituzione, io proverei ad essergli di ausilio nel cambiare il paese e magari lavorarci insieme e collaborare perché almeno in apparenza non mi sembra tanto male, poi parlo da ignorante!!!
    • Dario M. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Roberto, comprendo ciò che dici ma i tempi del Sindaco di Gela contro la mafia, sono lontani anni luce. Crocetta, sin dal primo giorno del suo insediamento, avrebbe dovuto "Scippare la testa" al sistema parassitario che comanda in Sicilia da 50 anni ...ma a parte un surrogato di ciò ...la realtà è davanti gli occhi di tutti ... SEMPRE MILIONI DI SICILIANI DISOCCUPATI! Crocetta è stato eletto ed è attualmente sorretto da una maggioranza che vive di politica in Sicilia, da 50 anni. Che cosa ci si può aspettare di più??? Sostenerlo? ...SI! Nei limiti del giusto ma quale risultato è stato sortito fin oggi? Da Siciliano dico che ha fallito di brutto, perchè ha le mani legate da una accozzaglia di politicanti che lo ha seduto dove sta.
  • floriana 3 anni fa
    CHI FA DANNI SE NE DEVE ANDARE!
  • ENZO D. Utente certificato 3 anni fa
    Cancelleri.. il secondo che DEVE ANDARE a CASA, dopo CROCETTA... è il NOSTRO vice presidente del consiglio regionale Siciliano...un certo Antonio VENTURINO... che PRIMA PREDICAVA BENISSIMO...POI HA RAZZOLATO MALISSIMO... http://www.youtube.com/watch?v=ZSzemHUJtBQ&feature=youtu.be
    • floriana 3 anni fa
      A ME NON SEMBRA! PIDDINO DELUSO???
  • FABRIZIO P. Utente certificato 3 anni fa
    bene ora dipende solo dai siciliani
  • ROBERTO SCANNAPIECO Utente certificato 3 anni fa
    LE IMPRESE ITALIANE CHE INVESTONO ALL'ESTERO HANNO DEFISCALIZZAZIONI E CONTRIBUTI DA PARTE DEL PAESE OSPITE, LE IMPRESE ESTERE CHE INVESTONO IN ITALIA HANNO DEFISCALIZZAZIONI E CONTRIBUTI DA PARTE DELL'ITALIA, MA A PAGARE LE TASSE SONO SOLO QUELLI STRONZI CHE RIMANGONO NONOSTANTE LA CRISI A LOTTARE AL PAESE LORO ? QUESTO VUOL DIRE CHE SOLO CON I RICATTI OTTIENI UN RICONOSCIMENTO, SE INVECE TE NE STAI BUONO A COMBATTERE AL PAESE TUO SEI SOLO LAPIDATO DA UNO STATO AVIDO DEL TUO DENARO PER PERPETRARE GLI SPRECHI!!!E POI IL DENARO E GLI AIUTI DOVREBBERO ESSERE FINALIZZATI E DATI A TUTTI PER INCENTIVARE SETTORI STRATEGICI A GRANDE CAPITALE DI RISCHIO E NON PER APRIRE MAGARI GRANDI CENTRI COMMERCIALI O COMUNQUE ATTIVITA' GIA' MOLTO PRESENTI NEL NOSTRO PAESE DI CUI NON CE N'E' BISOGNO DI NUOVE PERCHE' TOLGONO SOLO LAVORO A CHI GIA' E' PRESENTE.
  • Monica C. Utente certificato 3 anni fa
    Fatevi sentire cittadini siciliani, fatevi sentire per favore !!! Riempite le piazze e votate la sfiducia a Crocetta, ve ne sarà grata tutta Italia ! Grazie
  • alvise fossa 3 anni fa
    CROCETTA A CASA E SUBITO
  • Calogero Minaudo 3 anni fa
    Crocetta... il più grande bluff del parlamento siciliano!!!
  • Filippo Abate 3 anni fa
    sono d'accordo che sta facendo male, sono un siciliano che lo ha votato, i segnali e gli atti fin qui prodotti non danno luce e prospettiva allo sviluppo della sicilia, ma in particolare quali sono da parte vostra gli addebiti principali, perchè mi sembra che vi muovete su argomenti generici e fumosi, o mi sbaglio, mi piacerebbe avere maggiori dettagli e chiarezza grazie Filippo
    • Dario M. Utente certificato 3 anni fa
      Gli esperti di "argomenti generici e fumosi" sono gli amministratori siciliani fin qui al governo ...e i risultati ORMAI INACCETTABILI sono sotto gli occhi di tutti. Fin quando la Sicilia conterà milioni di disoccupati disperati, il governo avrà fallito (e questo governo è l'ennesimo PALESE fallimento). Si riempiono la bocca di lotta alla disoccupazione nell'isola ma i disoccupati rimangono tali ...nel frattempo, questa classe dirigente viene sorpresa a truffare a man bassa (come i loro predecessori, del resto!) Che si ritirino tutti, Crocetta in testa e lascino spazio a gente nuova, giovane e non immischiata con i giochi di potere poichè in virtù di ciò, quest'ultima saprà fare certamente di meglio.
  • carla2 g. Utente certificato 3 anni fa
    Ma Crocetta non è della serie Doria, Demagistris, Vendola ecc.ecc. che ci si poteva aspettare?
  • ANTONELLO G. Utente certificato 3 anni fa
    Sono vicino ai Siciliani e il 26 ottobre spiritualmente ci sarò anch'io... Ma scrivo perchè ho avuto una discussione con un signore che dice: "va bene Grillo per la protesta ma poi non ha programma"... "quando parla al pubblico lo fa solo per parlare male degli altri" ma quello che più mi ha infastidito ... "è stato pure contestato a Genova"... Bene facendo una autoanalisi e considerando quello che passa in tv e giornali il signore non ha poi così torto, insomma se uno legge repubblica e guarda tv in genere quello è il messaggio che riceve... Beppe va bene anzi non riesco ad immaginare il movimento senza di lui (non ancora) ma vorrei che si facesse "aiutare" nel comunicare il nostro programma... i Di Maio-Battista ne sono capaci come del resto ne sono altri.... se vogliamo governare dobbiamo prendere i voti anche di quel signore (lo conosco bene... potrebbe votare 5S)... Sono stato al circo Massimo... bellissimo ed emozionante, ma avrei preferito che si fosse parlato un po di più di questo... non solo tra di noi ... ciao a tutti
  • Paolo B. Utente certificato 3 anni fa
    ERa ora! Forza e dateci dentro! La Sicilia ha perso anche troppo tempo.
  • Johnny Gaspari Utente certificato 3 anni fa
    Tu sei bravo Giancarlo. Tu sei bravo! ;)
  • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
    🔫 🔫 🔫 🔫 🔫 💣 💣 💣
  • nando . Utente certificato 3 anni fa
    Bravi ragazzi!!
  • Paolo De_Sanctis Utente certificato 3 anni fa
    ..."NEL FANGO AFFONDA LO STIVALE DEI MAIALI"!... (Franco Battiato).
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus