Il rispetto degli impegni

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

dimissioni_gambara.jpg
Dopo le dichiarazioni false e lesive nei confronti miei e del MoVimento 5 Stelle la senatrice Gambaro ha dichiarato: "Spero solo che tutto questo can can passi in fretta. Cosa farò adesso? Non lo so, valuterò se andare al Gruppo Misto." per poi ripensarci: "Non ho assolutamente intenzione di passare al Gruppo Misto. Io sono ancora nel M5S e ci rimango finché non dovessero decidere di espellermi" Pochi mesi fa, prima di essere eletta, nelle sue dichiarazioni d'intenti, scriveva: "Penso ad un Parlamentare che nel caso non fosse più in sintonia con il M5S, grazie al quale è stato eletto, la sua base, i suoi principi, semplicemente si debba dimettere". Cosa è successo in questi mesi? Perchè la senatrice non rispetta quanto promesso "nero su bianco" agli attivisti che le hanno dato fiducia con il voto delle parlamentarie?

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Sergio A. Utente certificato 4 anni fa
    Valentina Spata Pd espulsa. Ha annunciato di votare 5 stelle e non il candidato ex centrodestra del proprio partito 22/06/2013 La giovane esponente del Partito Democratico ragusano Valentina Spata è stata espulsa per aver detto pubblicamente: “Mi rifiuto di votare il candidato del mio partito, uomo del centrodestra e di Totò Cuffaro. Il mio partito, il PD, è stato svenduto per un posto da vicesindaco. Voterò come sindaco Piccitto (MV5Stelle), persona perbene al di la delle appartenenze.” Le è stato comunicato che è ”decaduta d’ufficio da iscritta del PD”, insomma, un modo elegante per dire che è stata espulsa. http://gek60.altervista.org/2013/06/valentina-spata-pd-espulsa-ha-annunciato-di-votare-5-stelle-e-non-il-candidato-ex-centrodestra-del-proprio-partito/?doing_wp_cron=1372035900.3203001022338867187500
  • Alberto 4 anni fa
    BEPPE non cadere nel tranello della casta...ti faranno passare per Ciaucescu...alla Gambaro dovevi solo ricordare che lei è al senato grazie a te e che forse è' lei che si è' impegnata troppo poco fino ad ora...no all' espulsione fa il gioco di PD e PDL.
  • Francesco Ceccarilli Utente certificato 4 anni fa
    Ragazzi propongo di fare una manifestazione a Roma, contattatemi via email. Devono dare le dimissioni Mastrangeli Furnari LAbriola e ora Gambaro... hanno rubato il lavoro di milioni di cittadini per intascarsi i soldi... non possiamo lasciarli al misto dobbiamo fare subentrare nuovi parlamentari ... non meritano di rubare 20000 euro al mese e per di più se andate sui loro profili facebook passano le giornate a sputtanare il movimento ed in utte le tv e giornali a dire che loro sono tnati bravi e il movimento è tanto cattivo... si prendono 20000 euro al mese senza fare un cazzo...e poi sputtanano 24 h il movimento, dobbiamo fare qualcosa non è giusto per tanti padri di famiglia che non riescono a dare da mangiare ai loro figli... questi rubano e sputtanano il movimento...
  • Giorgio Muscas 4 anni fa
    chi non rispetta il contratto non è degno di rapresentare il movimento.Fuori i disidenti
    • Francesco Ceccarilli Utente certificato 4 anni fa
      non va fuori, va al misto più 20000 euro al mse senza fare un cazzo più mazzette per sputtanare il movimento in tv..per dire che lei è tanto brava e che quelli del movimento sono tanto cattivi...
  • carmine a. Utente certificato 4 anni fa
    non andrebbero espulsi ma mandati in televisione con il capo chino a chiedere scusa a tutti i cittadini e a beppe, invece questi signori hanno capito che se fanno i dissidenti ,possono ottenere oltre allo stipendio pieno , anche un bel gruzzoletto dalla varie tv e giornali hanno trasformato il M5s nel nuovo WIN for Life, se vieni eletto hai un vitalizio a vita!
  • gaetano scilio 4 anni fa
    La Gambaro ha sposato l'impegno del M5S, che ha raccolto il malcontento di una gran parte dei cittadini elettori, doveva riflettere prima di fare quelle dichiarazione, i media vanno in cerca di questi atteggiamenti per screditare il movimento e poi Beppe ha sempre criticato i responsabili della situazione in cui ci siamo venuti a trovare, non ha mica cambiato atteggiamento. La Gambaro è stata ingenua o in mala fede o desiderosa di mettersi in vetrina, in tutti i modi ha sbagliato.
  • gianfranco f. Utente certificato 4 anni fa
    Il movimento e' nato con uno scopo. Se questo scopo non viene rispettato da chi ho eletto , non vedo per quale motivo devo continuafre a votare il movimento. Rispetto delle regole per tutti. Nessuno escluso.
  • giuliana filippone 4 anni fa
    La Gambaro non deve assolutamente pensare di riprendere il suo posto perchè chi "sputa nel piatto in cui mangia" vuol dire che non gli piace e allora che se ne vada! Il dialogo semmai deve avvenire in privato e con dolcezza visto che deve rivolgersi ad una persona "arrabbiata" a nome di tutti!!! Lunga vita a Beppe Grillo! Forza Beppe! Siamo tutti con te ed invita questi ragazzi che ci rappresentano in Parlamento a scriverti o telefonarti direttamente se hanno qualcosa da dire e non rendere pubblica ogni critica. Già tutti i boigottaggi che arrivano hanno il loro peso!!!E poi che siano costruttive e non distruttive queste critiche perchè allora siamo tutti bravi a fare dichiarazioni mendaci e pericolose. Caro Beppe, non me la sento proprio di perdere una occasione come quella che ci hai fornito con questo Movimento che se non è l'ultima speranza poco ci manca!!!!
  • gianni p. Utente certificato 4 anni fa
    I Parlamentari non sono liberi,non possono decidere autonomamente,non possono formulare opinioni politiche personali diverse da quelle per cui sono diventati parlamentari,non sono nessuno se non esecutori (purtroppo strapagati e ultra tutelati in tutto), che si fanno portavoce di ideali che hanno condiviso a monte della loro candidatura. Se la Gambaro riesce ad arrivare a mezza legislatura(Magari finendo nel PD-L) è a posto per tutta la vita!!
  • Giuliano R. Utente certificato 4 anni fa
    Non sono d'accordo né sui contenuti né sui modi che ha usato la Gambaro. Ritengo che il fallimento (perché in molti casi di questo mi pare si sia trattato) a livello locale sia stato causato da una certa incapacità dei Gruppi locali di tradurre, nel linguaggio ed in proposte localmente valide, il successo di Febbraio. Questi gruppi, spesso affrettati, poco strutturati e spesso poco consapevoli dei temi e delle modalità del M5S, credo si siano improvvisati "piccoli urlatori" senza sostanza, ottenendo il riscontro che ci dicono i numeri. Se il M5S si saprà trasformare a livello locale, allora probabilmente sopravviverà a se stesso [anche a livello nazionale]; in caso contrario.. a che serve il M5S ?
  • roberto m. Utente certificato 4 anni fa
    cara senatrice è inutile che ci giri intorno, dimettiti perchè sei stata eletta firmando un regolamento e tu stessa avevi detto che ti saresti dimessa, ma evidentemente vuoi salire sulla bancarella del mercato delle vacche allestito appositamente per voi che con una scusa o l'altra fate e dite di tutto per farvi buttare fuori e mantenervi i privilegi per cui siete stati votati e che dovevate combattere ma naturalmente le sirene della casta vi hanno stordito ma sarete spazzati via, Forza Beppe
  • enzio tonelli Utente certificato 4 anni fa
    RAGAZZI MA STIAMO SCHERZANDO!!!!! stiamo parlando di una una persona furba! che ha recitato una parte in modo assolutamente lucido e premeditato! a lungo andare i benefit dei partiti possono fare gola a certi personaggi! come uscire in modo da non essere considerato un V.......O? semplice!!! essere in dissenso.. comunicarlo con i giornali!!! (per essere certi di essere buttati fuori) ovviamente per i media e' oro colato poter attaccare Grillo! quindi fanno passare un V.....O come una vittima dell'orco Grillo! E ALLORA CHI PENSA CHE NON SIA GIUSTO CHE QUESTA PERSONA VENGA BUTTATA FUORI ,, SI SBAGLIA CHI PERDONA COSE DEL GENERE ALLORA HA CAPITO POCO COME E' IL M***** I FURBETTI QUA NON DEVONO ESISTERE .. LI ABBIAMO AVUTI NEI PARTITI PER 40 ANNI E ORA NE ABBIAMO LE SCATOLE PIENE!! QUINDI TANTI SALUTI SIGNORA! E' ENTRATA CON NOI,,, MA CON QUELL' ATTO, HA DIMOSTRATO DI NON ESSERE MAI STATA UNA DI NOI!! BUONA FORTUNA PER LA SUA CARRIERA, SIGNORA.. le persone onorevoli come lei la attendono!!
    • rosanna p. Utente certificato 4 anni fa
      sono completamente d'accordo con te, questa è una tattica per farsi mandare via da vittima ha fatto bene i suoi conti.
  • Cinzia David 4 anni fa
    Il malumore sollevato dalla vicenda della Senatrice Adele Gambaro, esprime la necessità impellente di Dialogo e di confronto partecipato. P.S.: Grazie tante di cuore alle senatrici e ai senatori, per voi che siete un esempio da seguire: Lorenzo Battista, Alessandra Bencini, Rosetta Blundo, Elisa Bulgarelli, Francesco Campanella, Monica Casaletto, Cristina De Pietro, Paola De Pin, Serenella Fucksia, Mario Giarrusso, Barbara Lezzi, Michela Montevecchi, Ivana Simeoni.
  • Stefano V. Utente certificato 4 anni fa
    Complimenti alla senatrice Gambaro per la campagna di comunicazione, visto che non gli piaceva quella di Beppe Grillo, ha pensato bene di adoperarsi per farci raccogliere una marea di... voti? No, di vaffanculo! Vai a fare danni da un'altra parte Gambaro, e portati dietro quei 4 scemi ingrati che hanno deciso interpretare a modo loro il mandato che gli abbiamo dato col voto. Spero che si torni a votare presto, noi perderemo voti ma voi vi levate dai coglioni!
  • Bruno Alberini 4 anni fa
    Io non so più se ho votato5 stelle o 5 stalle!! Possibile che non si possa salvare una cosa straordinaria come i voti avuti dagli italiani? Forse pensate che fare più gruppi ci salverà ? Secondo me chi ha votato per noi non lo farà piu! Cosa servirà avere uno zoccolo duro in futuro ?solo a romperci la testa. La spluzione: semplicemente DIALOGO!DIALOGO! Forza dai apriamo al confronto e poi vediamo.
  • Gianni Corda Utente certificato 4 anni fa
    RIFLESSIONI SULLA “GAMBARO C.”: A patto di non essere SOLO un elemento ostile e di non lanciare perfidi attacchi, chiunque può formulare il proprio parere, anche se sbaglia; ed i dirigenti, e non, di tutti i livelli hanno il dovere di ascoltare. Occorre applicare due principi: non tacere nulla di ciò che sai, non tenerti per te quel che hai da dire. Nessuno è colpevole di aver parlato, a chi ascolta spetta l'intelligenza per trarne profitto. È impossibile far osservare il primo principio, a meno di ammettere realmente, e non formalmente, che nessuno è colpevole di aver parlato. Nel secondo principio è fondamentalmente utile esprimere il proprio parere e chiederne la valutazione a chi ci ascolta, una volta, però, assunta, dopo una doverosa discussione “INTERNA”, una decisione a “maggioranza”, chi NON è d'accordo e NON s'adegua dovrebbe avere solo due possibilità: 1) o si dimette volontariamente, 2) oppure occorre espellerlo! L'alternativa sarebbe solo l'ANARCHIA!!! Il Movimento deve educare i suoi appartenenti sulle questioni inerenti il senso (vero!) della democrazia, affinché essi comprendano che cos'è la vita democratica, quali sono i rapporti tra la “democrazia diretta” ed il “centralismo decisionale” e come si pratica il “centralismo decisionale democratico” - inteso, quest'ultimo, come adeguamento della volontà del “singolo” alle decisioni assunte dalla “maggioranza” - all'interno delle Istituzioni, nelle quali operano i “CITTADINI-ELETTI”. Soltanto così potremo estendere realmente la democrazia in seno al Movimento, pur evitando l'ultra-democratismo e quel “lasciar perdere” che distrugge la disciplina e conduce all'anarchia. Ultima cosa di cui s'ha bisogno, se NON vogliamo spegnere questa piccola fiammella di “speranza” accesa dal Movimento!!!
  • Andrea B. Utente certificato 4 anni fa
    Conosco uno che si è preso i miei soldi per dare un microscopio a Gattoe Montanari e poi l'ha dato a chi cazzo gli pareva a lui...
  • Deborah Montagner 4 anni fa
    Ma poverina come fara' a rinunciare al mega stipendio a cui si e' (subito) abituata? E' comunque abbastanza tipico non so' perche' ci meravigliamo tanto, questa scena l'abbiamo vista milioni di volte. Ormai dovremmo essere abituati ai dietroftont degli Italiani. Che tristezza, mi dispiace per chi l'ha votata un'altra grandissima delusione!!!
  • maria m. Utente certificato 4 anni fa
    ciau, sono del parere che "pacta servanda sunt" sempre e comunque e cioè ci vuole coerenza cogli obiettivi del movimento.Chi non li rispetta muore agli occhi del m5s e dovrebbe dimettersi.Noi siamo i francescani dell'Italia e dobbiamo salvarla dai barbari schierati nella partitocrazia.forza beppe,escogitiamo qualcosa,io ci stoòòòòò
  • Francesco F. Utente certificato 4 anni fa
    RAGAZZI PER COERENZA, NOI CHE ABBIAMO GRIDATO NELLE PIAZZE: TUTTI A CASA!! TUTTI A CASA!! COME POSSIAMO ACCETTARE CHE I NOSTRI TRADITORI STIANO ANCORA LA? FACCIAMO SENTIRE LA NOSTRA VOCE, ALTRIMENTI ABBIAMO GIà PERSO! COERENZA COERENZA! FACCIAMO VEDERE I MILIONI CHE SIAMO E NON POSSIAMO ACCETTARE CHE I NOSTRI "RAPPRESENTANTI" NON CI RAPPRESENTINO: IO PENSO CHE TUTTI NOI DEI 5 STELLE DOBBIAMO MANIFESTARE A ROMA PER LE DIMISSIONI E L'ANDARE A CASA DEI MASTRANGELO+GAMBARO+I DUE PASSATI AL GRUPPO MISTO(di cui non ricordo ora il nome e non voglio ricordarlo non lo meritano...cittadini qualsiasi..anzi meno). NON CI RAPPRESENTANO E STANNO PASSANDO ALLA CASTA...QUELLA CHE NOI COMBATTIAMO QUELLA CHE NOI VOGLIAMO MANDARE A CASA!E COI NOSTRI VOTI ADDIRITTURA STANNO LI!!!!NON E' ACCETTABILE!NON DOBBIAMO PERMETTERLO!NOI DECIDIAMO!VIA I TRADITORI, GRIDIAMOLO!DECIDIAMO UN GIORNO!
    • yuva m. Utente certificato 4 anni fa
      riscrivo e rivoto con MILLE paLLINE VERDI, cIò CHE HO SCRITTO PRIMA NEANCHE SI VEDE Condivido ogni singola parola che hai scritto, per certe iniziative ci vogliono le palle a la dignità, cose piuttosto rare. A considerare dai consensi che hai nessuno seguirà la tua nobile iniziativa, io sto al tuo fianco e mi chiedo come si fa ad accettare che questi venali pivelli ci prendano cosi per il culo, non capisco tutta questa paura nel fargli ricordare tutti i giorni che sono dei giuda, che sono morte delle persone e che ne moriranno tante altre. Se ne devono andare.
    • yuva m. Utente certificato 4 anni fa
      la tua è una grande e nobile iniziativa, io sarei subito al tuo fianco. Oltre che giusto sarebbe stato un gesto da persone unite e determinate, presentarsi li a Montecitorio tutti i giorni, sbattere in faccia la verità ai traditori ricordandogli che tanta gente è morta, muore e morirà grazie al loro infame gesto. Ho letto addirittura che alcuni dei "nostri rappresentati" indagano per sapere quanto bottino avrebbero accumulato se avessero pure quello dei finanziamenti pubblici. A giudicare dai voti che hai preso pare che nessuno si renda neanche conto della gravità di queste azioni,finché c'è Grillo viva il M5*. Non sono abituato a subire schifezze del genere da un paio di venali pivelli quindi ci metterò meno amore. Per te sono 1000 palline verdi da parte mia.
  • domenico cavalca Utente certificato 4 anni fa
    Caro amico Biagio C non sarei stato così ingenuo da perdere 8 milioni di elettori.Avrei trovato un modo migliore per salvaguardarli e avrei dato indicazioni certamente meno dispotiche ai parlamentari eletti.Credimi.
    • Biagio C. Utente certificato 4 anni fa
      Caro Domenico, allora dovresti sicuramente considerare anche che il problema, in certe circostanze, non è cosa vorresti fare, bensì cosa POTRESTI riuscire a fare qualora gli altri te lo permettessero: non siamo da soli, nell'agone elettorale. Anzi, in rapporto a partiti più antichi e consolidati, direi che la proporzione di preferenze riscosse dal m5s fa senz'altro paura a questi ultimi. E questa è proprio l'esatta situazione in cui ci troviamo. Dunque, potrai pur ricevere milioni di preferenze, ma se "gli altri" stringono il cappio intorno a te, esse diverranno carta straccia: ed è proprio questo, quel che è stato fatto con il m5s e Grillo in particolare. Si sarebbero coalizzati, in caso contrario? Poi possiamo anche continuare a parlare di Bersani, di "opportunità mancate" e via dicendo: ma vogliamo mettere l'etica?
  • domenico cavalca Utente certificato 4 anni fa
    Il Movimento è stato creato da Grillo e Casaleggio ( di questo gli siamo riconoscenti e grati ) e grazie a 8 milioni di italiani che ci hanno creduto ha raggiunto un risultato epocale. Oggi questi 8 milioni non ci sono più ed a sostenere il movimento sono rimasti pochi elettori che ancora sperano nel miracolo di un cambiamento dell'attuale scena politica e molti "talebani" che non si pongono interrogativi sulle cause della disfatta e che continuano ad illudere i due capi storici spingendoli a continuare su questa linea disfattista e dispotica.Io dico a costoro che nell'esclusivo interesse del movimento bisogna cambiare strategia e di smetterla di continuare a fare gli ipocriti.Bisogna smetterla di parlare di epurazioni nei confronti di chi a volte dissente. Ci vuole più democrazia e libertà di espressione all'interno del Movimento. I due capi storici devono smetterla di usare la mannaia perchè di questo passo resteranno soltanto loro e tutti coloro che avranno contribuito alla totale disfatta. Per la miseria ma ci vuole tanto a capire che la fine è imminente? Anche un bambino capirebbe.
    • Biagio C. Utente certificato 4 anni fa
      Ragazzi, per cortesia... Io penso che certe considerazioni (che nessuno vi toglie, a proposito di libertà d'espressione e pensiero), derivano da una certa sfiducia verso ciò in cui credete; sfiducia, però, pilotata dall'esterno e soprattutto da una certa ANSIA di veder attuati i grandi propositi di cui ha parlato Beppe per anni, prima di entrare in agone politico. Propositi che sono stati tarpati anche grazie all'azione rallentante di un governo di convenienza, delle cui difficoltà e delle cui disonestà nessuno fa menzione (a parte noi, ovvio)... Dunque, abbiate fede: la situazione non sfugge di mano per incapacità di Beppe c., bensì per via di azioni ESTERNE. E ben lo sappiamo. Allora, ottimismo e continuare a credere nella causa; che è una vera rivoluzione. Altrimenti tutto sarà inutile e il nemico, oltre a fagocitare i nostri propositi e i nostri eletti, si riconsoliderà e riprenderà a nuocere più di prima (come in effetti sta accadendo). Dovremmo continuare a denunciare i delinquenti collusi, e non certo dubitare dei propositi nostri e dei nostri eletti.
    • Pierangela Benedetti (pierangela benedetti) Utente certificato 4 anni fa
      Anche io temo che Grillo e Casaleggio, come sono stati capaci di, in brevissimo tempo, portare alla gloria il M5S, ora, nell'incapacità di reggerlo, lo stiano distruggendo. La popolazione ha già tante preoccupazioni e tanti motivi di essere arrabbiatissima che, a volte, vorrebbe parole di " concretezza". I bisticci interni portano delusione. Siamo stanchi di bisticci. I vostri panni sporchi lavateveli tra di voi a noi mostrateci altre azioni. Invece da quando siete in Parlamento ci sono giunte notizie di solo e grandi divergenze tra di voi. Dovete fare altro!!!!! GRAZIE!!!!
  • mirco breviglieri 4 anni fa
    Senza giri di parole, siamo il movimento di, poche e chiare cose,vaffanculo compresi, ed è x questo che vi ho votato. Quindi, vaffanculo a quelli che vogliono andare in parlamento a spese nostre, ci sono bastati 'quelli prima',chi aveva delle idee ante Grillo, poteva manifestarle x i fatti suoi e farsi un partito proprio. Scuse perchè lei ha una certa età? (nei confronti di Grillo poi?)E x quale altro cazzo di motivo? X questa gente,secondo me spie infiltrate da altri partiti,(altrimenti non si spiegherebbe il voltagabbanismo,tipico degli inetti miracolati del passato che ci hanno portato e continuano a spingerci incoscientemente verso il baratro, aperto dalla loro prosopopea di gente che non vive tra la gente, ma forse su Urano, o meglio ancora su U-roma)bisognerebbe ricordargli la regola numero uno, levati dai coglioni...e VAFFANCULO!...(il resto non lo scrivo perchè è scurrile, ma con soddisfazione, lo penso!)
    • domenico cavalca Utente certificato 4 anni fa
      mi piace il tuo linguaggio pulito e delicato e si vede che sei una persona a modo.Bravo, continua così
  • P. Apuzzo 4 anni fa
    Perchè non riesco a caricare icommenti senza che si apra la pagina di Libero Pagine Gialle?
  • Maurizio Pavone 4 anni fa
    ecco cosa vogliono i giornali e tv di berlusconi o tv finanziati dai partiti questo vogliono e noi , che poi oggi all'aula nn c'era nessuno ma questo nn è grave e ha sospesa la seduta tutto ok ma bravi poi voglio dire a questi infiltrati voi nn avete dignità venite qui a dire menzogne alla povera gente che a perso tutto x colpa dello stato vergognoso mi fate skifo davvero mi fate skifo
  • Renzo Cammarata 4 anni fa
    Mi meraviglio nel sentire tutto questo stupore e solidarietà nei confronti di questa signora.Vi ricordo che prima che costei si candidasse aveva aderito a delle regole di movimento se non gli stavano bene poteva candidarsi con un'altro movimento o partito.Nessuno ha costretto la signora ad accettare le regole imposte certo è bello ora che è senatrice ed ha un bel stipendio criticare e ribbellarsi a chi le ha dato la possibilità di esprimere la sua voce.Non vedo serietà e professionalità in questo.Cloncludo con un detto chi di un'asino fa un mulo il primo calcio è suo!!!!!!!
    • Biagio C. Utente certificato 4 anni fa
      eh no: troppo facile. qua non si tratta di "non poter criticare grillo", ma di dare l'idea che grillo (con "i suoi toni") sia responsabile della "débâcle" del periodo successivo alle elezioni nazionali, laddove a chiunque sia veramente del m5s è chiaro che il problema sia dovuto 1) ai media "di proprietà" 2) proprio ai m5s in vena di "protagonismo". dunque ciò che ha detto costei è falso e diffamante sia a livello personale che di gruppo, e per giunta lesivo dell'integrità e serietà del movimento in quanto esternazione non autorizzata e gratuita, rilasciata senza alcun motivo plausibile né autorizzazione (difatti, avrebbe potuto benissimo parlarne con l'interessato, se davvero il movente fosse stato a carattere "etico").
    • roberto rosi 4 anni fa
      La Gambaro non ha infranto il regolamento M5S perchè che non si possa criticare quello che dice Grillo non è scritto da nessuna parte. Non possono nemmeno indire le votazioni online per espellerla a meno che non facciano una nuova regola che "chi critica Grillo è passibile di espulsione".
    • domenico cavalca Utente certificato 4 anni fa
      Evidentemente strada facendo si è resa conto che non era tutto oro quello che luccicava.Svegliatevi
  • Graziano Serafini (sgrazx) Utente certificato 4 anni fa
    Ma che sta succedento nel movimento? Qualche corrente siberiana ha portato una ventata di stalinismo??!!! Invece di coltivare come un tempo la ricchezza di tanti "uno", abbiamo un "Uno" che qualcuno (molti, troppi) considerano più "Uno" degli altri e se qualcuno esce dal coretto programmato neanche si riflette su cosa dice e si grida all'epurazione di questo "zero". E non è la prima volta!!! Ma possibile che non si capisca neanche l'impossibilità matematica di avere un blocco monolitico di idee, che oltre che allucinante è proprio il contrario della tanto meravigliosa democrazia diretta. A cosa servirebbe? Perchè chiedere a milioni di teste se poi l'unica risposta accettata è quella del "SuperUno"? NUMMERI di Trilussa - Conterò poco, è vero: - diceva l'Uno ar Zero - ma tu che vali? Gnente: propio gnente. Sia ne l'azzione come ner pensiero rimani un coso voto e inconcrudente. lo, invece, se me metto a capofila de cinque zeri tale e quale a te, lo sai quanto divento? Centomila. È questione de nummeri. A un dipresso è quello che succede ar dittatore che cresce de potenza e de valore più so' li zeri che je vanno appresso
    • Piero 4 anni fa
      Già quegli "uno" che si sentono valere più degli altri che ci siamo riuniti in un patto e che dopo i primi bonifici hanno scoperto la "democrazia" e la libertà di cambiare idea. Legittimo, ma non riconoscendosi più nei nostri principi non possono essere più i portavoce degli stessi. Una cosa è il dissenso altra cosa è il tradimento. Ad esempio, quando Grillo manifestò la sua quasi contrarietà allo "Ius soli", molti parlamentari dissentirono tra cui Crimi capogruppo al senato. Nessuno gli ha detto di dimettersi, perché ovviamente è legittimo avere opinioni differenti, soprattutto su temi che non sono stati precedentemente concordati in un programma. PS. Trilussa si rivolterebbe nella tomba e ne farebbe ditirambi dei voltagabana.
    • Fabrizio Arcarese 4 anni fa
      Lei certamente saprà che il movimento è ancora nella sua fase iniziale; non può pretendere che debba saper fare o agire come quei partiti che son lì da decenni,non è vero? Abbia pazienza, intanto quello che conta sono i suoi sani principi, a favore del popolo.
    • Graziano Serafini (sgrazx) Utente certificato 4 anni fa
      caro lucio p. ma veramente pensi di abbattere la casta con un pensiero unico che scende dall'alto su parlamentari inesperti che pensano di cambiare questo Paese marcio con le commissioni parlamentari o le mozioni? Ma se questo è il livello politico del nostro movimento... alzo le mani e mi arrendo!!! Proprio perché non voglio andare in nessun partito vorrei che il M5S non diventasse il peggior partito stalinista
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
      Non hai capito che è finita la pacchia? Chi non vuole abbattere la casta è fuori del M5S! Se non vi va bene andate in un partito!
  • antonino c. Utente certificato 4 anni fa
    Credo che sia il momento per tutti di fermarsi un attimo e riflettere. Come elettore del M5S (ho fatto anche il rappresentante di lista) credo che a volte Grillo esageri ma credo anche che i parlamentari dovrebbero rispettare quello che hanno firmato. Il momento che sono entrati nel M5S sapevano quali erano le intenzioni di Grillo: "buttare fuori questi parlamentari della vecchia politica che, fino ad oggi (ed anche per il futuro) non hanno fatto nulla per cambiare le cose. I parlamentari neo eletti dovrebbero cercare, se c'è qualcosa che non va nel M5S, lottare dall'interno per cambiarle. Ritengo che Grillo sbagli quando vieta la partecipazione alle trasmissioni radiofoniche perché ritengo giusto che un Politico deve rendere conto agli elettori non solo dal web. Poi la lotta si fa in parlamento contro quei partiti che dicono di fare ma non riescono ad attraversare il mare. Bisogna proporre la riduzione dei parlamentari, mettere un tetto agli stipendi pubblici, la chiusura di una camera, l'eliminazione delle provincie, eliminare il rimborso elettorale, eliminare i finanziamenti ai giornali, confiscare i beni agli evasori, legge elettorale, ineleggibilità dei politici indagati e tant'altro ci sarebbe da dire. Litigare tra di noi non serve a niente serve solo agli altri per dire che il M5S è diviso.
    • domenico cavalca Utente certificato 4 anni fa
      lo devi dire a Grillo e lui quello che vuole sempre litigare e che vuole distruggere la sua creatura
  • ivano van 4 anni fa
    Il Pdl senza Berlusconi non è niente. Il M5s senza Grillo é ancora meno viste le Nullità che sono state elette. Il problema del M5s sta tutto nel come scegliere i propri candidati. Se uno fa il maestro alle elementari o il panettiere o la casalinga ed il giorno dopo si trova ad affrontare i problemi della Nazione credo bene che i risultati non possano essere che questi. Questi parlamentari non possono che mettersi a discutere delle questioni che possono comprendere ossia della diaria dei rimborsi se espellere uno o l'altro. Quindi queste persone "normali" una volta entrate in Parlamento hanno perso le doti che maggiormente dovevano caratterizzarle che erano l'umiltà e la consapevolezza di essere lì senza nessun merito proprio, semplicemente perchè, anche in buona fede, si sono attaccate alla carovana Grillo. Quindi la soluzione è una sola fuori ste m...e ingrate. PS il Pd non è stato, non é e non sarà mai nulla.
    • Biagio C. Utente certificato 4 anni fa
      andiamoci piano: ALCUNE nullità.
  • Ivan.Italico 4 anni fa
    Rispondo al sig. Gianluca Ferraresso Commentatore certificato 13.06.13 14:28 il quale nell'articolo "il rispetto degli impegni" mi fa notare che io non faccio parte del Movimento 5 Stelle. Ha ragione io voglio restare libero, condivido quasi tutto quello che scrive ma voglio essere libero, è un mio diritto. Ho votato e probabilmente continuerò a votare M5S, perché condivido i contenuti del loro programma politico. Sono disposto ad impegnarmi come scudo umano per i parlamentari. Ma io non voglio entrare in politica. Sono interessato a ripristinare una equità sociale come quella di 40 anni fa quando fare impresa significava lavoro e sacrifici. Adesso questi Soloni cosa hanno portato? Io penso che abbiano portato miseria morale ed intellettuale dove uno che si fa chiamare Cavaliere si vanta di essere puttaniere e ottiene otto milioni di voti. Quelli della parte opposta gli garantiscono di non rompere le scatole al puttaniere e intanto rubano a man bassa con MPS eccetera e anche loro ottengono otto milioni di voti. Poi un poco di loro, da destra e sinistra, passano alla opposizione e fanno credere ai boccaloni che saremmo noi, che sono contrati a PD-PDL, così prendono la direzione delle commissioni parlamentare che tradizionalmente vanno alla opposizione. e per quell'unica lasciata al M5S oppongono buoni ruffianoni che intralcino i lavori. Ovviamente nessun riferimento al mondo reale, soltanto una mia fantasia, nel mondo immaginario i vigliacchi non ci sono, nel mondo reale ci sono invece gli eroi, eroi di carta. Forse mi sbaglio ma, come tanti di noi, anche io ho il diritto di farlo. Non sarà mai peggio delle porcate che vedo.
    • gianluca ferraresso Utente certificato 4 anni fa
      Mi dispiace essermi spiegato male, cerco di spigarmi meglio. Io stesso mi considero simpatizzante anche se iscritto, del resto non conosco nessuno che militi nel movimento. Intendo persone che si danno da fare. Sono anni che seguo e di cose ne sono state fatte molte e molte persone hanno lavorato tanto, bene e gratis. Mentre tutti i mezzi di comunicazione se ne parlavano era solo per parlare male di cose belle. Se riguarda la storia che ha portato questi 162 sconosciuti a Roma si accorgerà che senza grillo e tutta questa gente non ci sarebbero stati candidati 5stelle. Io vede sto a guardare e al massimo scrivo due righe, non sono un politico mi sento libero quanto e forse più Lei. Nessuno mi ha puntato una pistola o legato per iscrivermi, ma come Lei quel che scrive non mi piaceva e allora in qual cosa bisogna pur credere non Le pare. La saluto sperando che anche Lei come me continuerà a guardare, perché guardando comunque si nota la differenza.
  • sergio quagliata 4 anni fa
    HA solo che ragione BEPPE tutti questi soldi per cazzeggiare su delle poltrone firmate!!!!!!! altro che diventare ladri e marionette, si stupide marionette che sparano solo puttanate!!!!!!!!!! Dimezziamoli e anche meno, già 100 sarebbero troppi, diamogli uno stipendio da impiegato, con tanto di badge presenza e se non si presentano non prendono una lira (cara vecchia LIRA) tanto non fanno un C@@@@2zO di più di un semplice impiegato, anzi sicuramente meno. Stiamo proprio scherzando col FUOCO!!!!!!!
  • marco fraioli Utente certificato 4 anni fa
    Deve andare via lei non rappresenta il movimento
    • Francescoc c Utente certificato 4 anni fa
      SEN.Gambaro:rispettì quello che ai firmato e le letto che senza grillo siete niente..........
  • Francesco Rutigliano 4 anni fa
    Penso che la Sig. Gambaro abbia sbagliato. Primo perché ha detto che è stata una sconfitta e non è vero. A vedere la situazione come la " interpretano" i media ha "vinto" il pd-l. Ma come si fa a dire questo se più della metà dei votanti non si è presentato, se lo stesso partito, rispetto alle precedenti amministrative ha perso una valanga di voti? Lo si può dire solo se si pensa che le elezioni dei rappresentanti del popolo siano una guerra e non una partecipazione democratica ad una competizione con il solo ed unico scopo di servire il paese e non i partiti. Nello specifico, se il movimento rispetto alle precedenti amministrative ( che sono completamente differenti dalle politiche, per miglioni di motivi, ed anche un "grullo" lo capirebbe ) ha anche un solo sindaco in più, indipendentemente se di un grande o piccolo comune, si deve parlare di guadagno, mai di vittoria o sconfitta, un guadagno alle proprie idee e convincimenti. Pertanto io ritengo che la senatrice debba fare le scuse a tutto il popolo italiano per come si è espressa ( signora non è mica una guerra!) Se persevera e' bene che si ritiri in buon ordine o si iscriva in un partito della vecchia e stantia politica.
  • Valerio Pollio 4 anni fa
    Grillo, hai visto? Hai solo creato un fichissimo trampolino di lancio per questi signori che poi, una volta entrati, si godono la "pacchia". Che tristezza. Volevate il cambiamento? eccolo qui. E' cambiato sicuramente il modo di arrivarci, più pulito se vuoi, ma una volta dentro...U G U A L I. (ovviamente non è da allargare a tutti i ragazzi del MoVimento che si stanno dando da fare e non poco).
    • antonio di simone 4 anni fa
      e'giusto cio' che dici valerio...ma e' anche vero che per debellare la peste che persevera nel governo da decine di anni nn esiste bacchetta magica e per rimanere immuni alla corruzione divenuta status simbol del bel paese nn esiste vaccino.. credo solo che beppe deve entrare fisicamente in parlamento e vaccinare i parlamentari del movimento ogni volta che necessitano, le battaglie si vincono e si perdono ma la guerra e' lunga ancora...............
  • Jacopo Papaccio Utente certificato 4 anni fa
    Che se ne vada! Di parlamentari prezzolati ce ne sono già troppi!
  • Paolo Lincetto Utente certificato 4 anni fa
    i soldi sono tanti milioni di milioni non rompare i cojooni... gruppo misto di qualità! V A T T E N E... ma almeno fallo con dignità, senza gettare del fango al MoVimento... nessuno sapeva chi eri... ora invece lo sappiamo!!
    • carlaoglietti 4 anni fa
      Ai miei tempi si diceva che non va bene sputare nel piatto dove mangi.ora la senatrice dovrebbe chiedere scusa a Grillo perché grazie al modo di parlare di Beppe lei é li dové.Se invece non condivide più il programma del movimento si dimetta per rispetto alla sua persona e soprattutto alle persone che hanno creduto in lei.Questo doveva fare senza alzare una polemica inutile e per niente costruttiva.I ragazzi del M5S che lavorano in parlamento e in senato e perciò non hanno tempo per certi pettegolezzi, sono meravigliosi : non hanno bisogno di Beppe che li coordini nelle loro attività parlamentari perché loro sanno ragionare con la loro testa e lo dimostrano tutti i giorni.Grillo deve continuare a fare quello che sta facendo perché questa è la strada giusta e noi possiamo andarlo ad applaudire quando viene nei nostri paesi.grazie di cuore per tutto quello che fate per noi.
  • Edward Jones 4 anni fa
    Gambaro, You should ask berlusconi for a job your disloyalty will be very acceptable to his party, you should well! Edward
  • Dave F Utente certificato 4 anni fa
    rispetto degli impegni... appunto fuori senza minacce o altro, il simbolo del Movimento 5 Stelle è pur sempre di Grillo, non ci si ritrova più nel movimento... amen e andiamo avanti non è la prima nemmeno sarà l'ultima. NULLA ERANO E NULLA RITORNERANNO AD ESSERE la salsi e favia sono un'esempio per tutti i furbi del quartierino infiltrati nel movimento
  • Edward Jones 4 anni fa
    Adele Gambaro, your a disgrace because you should be attacking the corrupted politicians who have brought Italy a great country to it's knees! NOT GRILLO who gave you the opportunity to become senatrice and help change things for the better. You should resign from party and parliament. You are so disloyal. Edward
  • Barone Piovasco Utente certificato 4 anni fa
    La senatrice Gambaro, con le sue esternazioni, ha dimostrato la sua poca intelligenza. Dire che il parlamento italiano lavora alacremente e forma le leggi è una scempiaggine. L'Italia è una repubblica Parlamentare, che non significa che ha un Parlamento, ma significa che il Parlamento è CENTRALE nel formare le leggi ancora prima di approvarle. Da venticinque anni almeno, questo non avviene, essendo un organo costituzionale sotto tutela di un altri organi (il governo ed la Presidenza della Repubblica), si limita ad approvare finanziarie da stato di emergenza nazionale e direttive comunitarie. Quindi questo Parlamento oltre a costare il triplo di altri parlamenti non produce un bel niente di suo, se non emendamenti e punti e virgole di leggi decise altrove. Dire inoltre che problema è Beppe e non accorgersi di tutto il resto, da la caratura o cilindrata di alcuni nostri rappresentanti scelti con qualche click anche dal sottoscritto in maniera un po' troppo superficiale. Alle prossime elezioni vorrei che vi fosse una selezione che si basi su qualcosa di più concreto che non aver fatto parte di qualche listarella di un comune. La Senatrice Gambaro dopo aver dato lustro alle sue capacità politiche farebbe meglio a dimettersi per coerenza con quanto dichiarato prima di essere eletta e per manifesta incapacità di comprendere la realtà. Avanti un altro.
  • Beatrice P. Utente certificato 4 anni fa
    Se lei non è in accordo con le parole lesive di Beppe Grillo,perchè non si è tirata fuori da subito???O non è entrata per niente??? La dialettica di Grillo è la stessa da 30 anni... Perchè se aveva delle critiche non gliele ha dette in privato,come sarebbe stato giusto fare,invece di continuare ad alimentare il gossip contro il M5S??? Probabilmente il palazzo cambia le menti e le intenzioni...
    • Riccardo A. Utente certificato 4 anni fa
      Grillo è coerente. Lo è quando non accetta di sottomettersi a Bersani, lo è quando scrive. Il suo stile è lo stile di Grillo punto e basta. Non è politically correct. Se lo si è votato e seguito bisogna riconoscergli la coerenza. Meglio lui di qualunque essere doppiogiochista e falso, poi a questo punto è il movimento che deve crescere e maturare .... Ci vorrà tempo. Forse noi siamo il 'brodo primordiale' della Democrazia del futuro? Non certo questa democrazia con la d minuscola che c'è ora.
    • germano m. Utente certificato 4 anni fa
      La mia idea è che la senatrice sia stata sollecitata a queste false dichiarazioni. Scilipoti e De Gregorio insegnano
  • Lisio Mario 4 anni fa
    Forse la sig.ra non ha pensato al fatto che è entrata in Parlamento grazie a quegli attacchi alle istituzioni che Grillo fa da anni? Adesso che guadagna bene se l'è scordato eh?
  • Michela Tondato 4 anni fa
    Ho letto le dichiarazioni preelettorali della Gambaro, dice che un parlamentare che nn fosse più in sintonia con il M5S dovrebbe dimettersi, quindi può dire che nn è in sintonia con Beppe, nn con il movimento. A mio avviso di tratta di una scusa bella e buona, Beppe ha sempre comunicato a questo modo, trovo assurdo che proprio ora che il movimento ha tutti contro la Gambaro senta la necessità di addossare le responsabilità del mancato successo elettorale a Beppe. La nostra rappresentante nn ha nulla da rimproverarsi? Il suo comportamento è stato quello che il movimento si aspettava? il nostro obiettivo è quello di vincere le elezioni o quello di cambiare il sistema? Io credo che il pensiero da lei espresso non in sintonia con quello del movimento, per cui ne tragga le dovute conseguenze.
  • Daniele C. Utente certificato 4 anni fa
    ******************************* * PERCHÉ SIAMO A QUESTO PUNTO * ******************************* Gambaro ha spiegato un fatto (la sconfitta alle amministrative) criticando la linea di Grillo. Più della tesi è interessante il METODO, l'esternazione PUBBLICA, che comporta l'assunto implicito che DIALOGARE (in privato) sia IMPOSSIBILE. Il "non-partito" M5S non vuole in effetti essere ORGANISMO e STRUTTURA, ma TOTALITÀ DIRETTA. A livello sovra-comunale i GRANDI NUMERI rendono però lo "scambio di opinioni" e il "confronto democratico" impossibili nella pratica. L'unica "comunicazione" è quindi quella del VERTICE verso la BASE. Questo è un fatto INEVITABILE. È INTRINSECO alla natura stessa del M5S. Il leader comunica le PAROLE D'ORDINE attraverso i MEDIA (Internet e gli echi - molto distorti - su TV e giornali) e i FOLLOWER possono solo scegliere tra SEGUIRE e ABBANDONARE. Chi critica lo può fare solo attraverso lo STESSO CANALE del leader (i media), quindi sfidando PUBBLICAMENTE le scelte del leader. La dialettica NON È POSSIBILE e lo sfidante può essere solo un NEMICO e un TRADITORE da DISTRUGGERE. La reazione di Grillo (e dei FOLLOWER "più fedeli") alla critica di Gambaro, analoga a TUTTI i precedenti casi di DISSENSO, è quindi PERFETTAMENTE PREVEDIBILE E LOGICA: Grillo ha attaccato la PERSONA e l'INTEGRITÀ di Gambaro, dicendo che "VALE NIENTE" e affermando che COMPLOTTA contro il M5S per il proprio INTERESSE PERSONALE. È ora che gli attivisti M5S accettino l'idea di essere parte di una FOLLA OCEANICA: a tutti i livelli sovra-comunali la dialettica è semplicemente IMPOSSIBILE. Per la stessa logica gli elettori che DISSENTONO possono solo ABBANDONARE il M5S e passare all'ASTENSIONISMO. Esattamente come per gli altri partiti POPULISTI. Ultrasemplificazione, misticismo, manicheismo, assenza di strutture civili. Il M5S È SPECCHIO DEL PAESE!
    • Biagio C. Utente certificato 4 anni fa
      andrea, a chi mi precedeva.
    • Fabrizio Arcarese 4 anni fa
      Hai fatto un romanzo, saltando dal capitolo sesto al capitolo secondo e poi al diciottesiomo... Non ci ho capito niente! La Gambero, il giorno immediatamente prima della sua intervista, ha partecipato ad una riunione dei parlamentari avente come oggetto "la compattezza del gruppo" e nella riunione si era parlato anche di eventuale "sofferenze" che il parlamentare poteva e doveva esternarle prima "dentro" la riunione del gruppo. Ebbene, La Gambaro non solo non aveva avanzato alcuna osservazione in quella riunione ma, addirittura, il giorno dopo ha rilasciato quell'intervista che, normalmente, bisogna prima prenotarla; pertanto, era tutto premeditato e programmato.. Lei saprà che tutta l'informazione, sia cartacea che televisiva, sta attaccando ferocemente il M5S, dando volutamente notizie distorte (se vuole le mando il link di questi servizi)per distruggere il Movimento; pertanto, ho trovato quell'intervista "oscura", forse calcolata... La busta paga più è pesante meglio è, avrà pensato, nella sua debolezza umana. Perchè non c'era motivo d'attaccare Grillo! lei dice che usa un tono esagerato, però è lo stesso tono che le ha procurato la poltrona di senatrice e chissà perchè, su questo nessuno accenno. Sono scuse inventate per uscire dal M5S e prendersi la busta paga piena. Poi, che il gruppo debba trovare un sistema per organizzarsi meglio, sono d'accordo. Beppe punta ad una organizzazione orizzontale e non verticale come lo sono i partiti, dove la base conta solo durante le elezione e poi regnano sovrani i dirigenti, come diceva Fassino. Però, bisogna ammetterlo, l'organizzazione orizzontale, senza un punto di riferimento, può sfiorare l'anarchia, nel senso che ognuno potrà fare cose senza un controllo. Utopia? No, siamo solo all'inizio, poi il tutto si sistemerà, sempre che non ci siano le Gambaro di turno a pugnalare il Movimento dall'interno.
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
      Ma se lo dicevi prima che eri del PD-L, ci risparmiavi di perdere tempo a leggere...
    • Daniele C. Utente certificato 4 anni fa
      Dave: NEL MERITO! (Se leggi "PD e PDL" dove scrivo "M5S" che ci posso fare io, peraltro?) Biagio, "democrazia", "libertà di parola", "rispetto", "parlamento che lavora": a chi diavolo stai rispondendo? Il mio commento è solo sul funzionamento del M5S, che c'entrano quelle ALTRE cose? (Gambaro comunque non ha detto "menzogne" per il semplice motivo che non ha riferito FATTI, ma le proprie OPINIONI, che come tali NON POSSONO essere "menzogne". Non che questo c'entri alcunché con quanto sto dicendo.)
    • Biagio C. Utente certificato 4 anni fa
      Ah, la "democrazia"... la "libertà di parola"... Certo, certo... Ma lo sa questa "cosa" inqualificabile che in altri partiti quando si ha qualcosa da dire se ne parla prima in privato, tra i dirigenti, e poi a parlare è un portavoce? A questa "cosa" qua, invece, chi la autorizzata a parlare, e per dire poi delle emerite MENZOGNE che ledono la coesione e la rispettabilità dell'unico partito (anzi movimento) ONESTO della storia di questa repubblica del fallimento? Abbiamo un parlamento che merita "rispetto" perché "lavora", eh? http://www.cadoinpiedi.it/2013/06/13/camera_seduta_sospesa_non_ce_nessun_rappresentante_del_governo.html Ecco come lavora il parlamento italiano! VERGOGNA!
    • Andre C. Utente certificato 4 anni fa
      Sono d'accordo. Credo che bisognerebbe imparare dalle critiche. Gambaro ha espresso la sua visione, giusta o sbagliata che sia. Quello che ha detto non è sufficiente a dedurre che i suoi ideali siano cambiati; io posso tranquillamente credere che sia ancora in linea con il M5S e quindi non vedo ragione per chiedere le sue dimissioni o, peggio, di insultarla. Al momento, per un cittadino onesto che pretende onestà, non ci sono alternative al M5S, quindi ritengo che Gambaro (che non può essere considerata disonesta o sleale solo perchè si è permessa di avere un'opinione diversa sul personaggio di Grillo) possa e debba restare nel movimento.
    • Dave F Utente certificato 4 anni fa
      naturalmente tutta la filippa che hai scritto per sottolineare che nel pd o meglio nel pdl tutto ciò è possibile anzi meglio. mai provato??????????????????? ma andiamo torna da dove sei venuto, incassiamo anche questa, non ti preoccupare il letame che ci tirate addosso lo teniamo da parte per il futuro per la resa finale.....
    • Daniele C. Utente certificato 4 anni fa
      Ah: tutte le risposte che non entreranno NEL MERITO di quanto ho scritto ma si limiteranno ad attaccare la mia (inesistente) APPARTENENZA politica (sono iscritto solo al M5S) non riceveranno altro che una privatissima RISATA CON PERNACCHIA. Idem per gli insulti. Siete avvisati... ;)
  • FAUSTO . Utente certificato 4 anni fa
    Sì, ebbene questa "signora" deve andare via dal movimento, con le buone o con le cattive: con le buone intendo dire che spontaneamente si dimetta togliendo il disturbo - con le cattive invece che venga espulsa; ma questo va fatto subito, deve assolutamente essere attivata la procedura da seguire e decidere con rapidità; anche perché non si può stare a lungo a disquisire su quello che è lampante avendo il movimento da lavorare. Quindi decidere rapidamente e passare ad ALTRO, che sono le iniziative per portare avanti tutte le iniziative necessarie per la realizzazione del programma del movimento. Quella lì non è niente, non mi risulta che abbia lavorato come hanno fatto tanti altri senatori e deputati del movimento 5 stelle. Che educata, che politicamente corretta, quando parla "delle ISTITUZIONI", è pronta a integrarsi nel sistema. "una ciarlatana che non vede l'ora di integrarsi nel sistema maleodorante e corrotto, con l'alibi del rispetto delle istituzioni, che purtroppo sono quello che sono, per gli elementi che le rappresentano. .... va bè.. non vale la pena di occuparsene tanto, ,,, insomma che se ne vada, o cacciatela ... chiuso l'argomento.
  • Giovanni Del Zotti (giannidlz) Utente certificato 4 anni fa
    AIUTO............ hanno rimosso da youtube il vidio di 5° colonna della puntata di ieri. Qualcuno sa dove lo trovo?? grazie 1000
  • Luca 4 anni fa
    Come ho già scritto in un post precedente Grillo non è il problema, ma non lo è neanche la Gambaro. E' inutile negarlo, c'è una relazione diretta tra le esternazioni di Grillo che cavalcano il malcontento (mi raccomando, ho scritto cavalcano, non generano)e i voti presi nelle politiche di febbraio. Allo stesso modo, c'è una relazione inversa fra quelle stesse esternazioni (sincere, dure, ma a volte esagerate e imprecise) e la soluzione dei problemi. La Gambaro ha detto che secondo lei questa strategia comunicativa non è più utile. Non conosco la qualità di questa persona e non mi interessa giudicare neanche lei. Ma, se esiste un problema di comunicazione perché non affrontarlo? La mia non è una critica a Grillo, che ha fatto quello che doveva fare per fare prendere più voti al MoVimento. E' solo la mia umilissima analisi della situazione. Esistono strategie che pagano nel breve periodo, e altre che funzionano di più nel lungo. Non mi dispiacerebbe se su questo blog (o su un altro portale) ci fossero più informazioni sulle attività politiche del M5S a livello locale e nazionale. Il portale del M5S non è esaustivo. Grazie a Grillo abbiamo fatto molto, e possiamo fare ancora tantissimo. Non ci perdiamo in un bicchiere d'acqua.
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
      Se pensi che la Gambaro non sia un problema, anche tu sei un problema...
  • salvatore valenza 4 anni fa
    Io non capisco perchè dare tutta questa importanza ad una persona che ha letteralmente sfruttato il M5S per crearsi una popolarità personale. Desidererei non sentire più il suo nome in questo blog. Faccia la sua scelta e pace all'anima sua. Intanto se posso suggerire qualcosa a Beppe Grillo, direi di trasferirsi a Roma e ogni settimana convocare una riunione degli eletti per concordare il programma settimanale delle attività parlamentari. Ormai secondo me è arrivato il momento in cui caro Beppe prendi in mano la situazione e conduci tutti i nostri eletti verso la strada delle riforme, del rispetto del programma e delle regole accettate prima dell'elezioni. Abbiamo veramente bisogno di un leader presente e vicino alle questioni da affrontare perchè vista la latitanza del governo ormai impantanato su IMU e IVA, bisogna dare gli scossoni giusti affinché il M5S si guadagni la ribalta per le sue proposte non per le beghe create da quattro irriconoscenti.
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
      Fare i furbetti evitando di prendere posizione è ancora peggio di quelli che appoggiano la Gambaro! Chi mina alla radice il M5S è più che importante: è un traditore che va espulso per evitare che faccia danni irreparabili! P.S. "Grillo conduci tutti i nostri eletti verso la strada delle riforme”? Si capisce perché ti sei lavato le mani sulla Gambaro: parli di riforme invece di rivoluzione!
  • silvio c. Utente certificato 4 anni fa
    Gambaro, dimettiti! sono i tuoi datori di lavoro che te lo chiedono!
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
      A "enzo f ", torna dai compagnucci della locale sezione del PD-L!
    • enzo f. Utente certificato 4 anni fa
      Guarda che non basta che lo dica Beppe per essere automaticamente "datore di lavoro" di un Parlamentare. Leggiti la Costituzione (che evidentemente ignori) che ti farà bene.
  • Francesco di giovanni Utente certificato 4 anni fa
    Quelli che sono per il "licenziamento" della Senatrice, non hanno capito un accidente, un Parlamentare italiano deve rispondere solo ai suoi elettori e alla sua coscienza, non importa chi lo ha messo nella lista elettorale, suo malgrado.
    • enzo f. Utente certificato 4 anni fa
      >Quindi nn ci sono regole..... Beh, se per te la Costituzione non è una regola... siamo ben messi. Rileggiti gli articoli 67 e 68.
    • Giovanni Del Zotti (giannidlz) Utente certificato 4 anni fa
      Quindi nn ci sono regole..... ti sembra giusto? E' giusto salire su un palco, sostenere un'idea, prendersi i voti di chi a creduto e magari crede ancora per poi cambiare all'improvviso pensiero, magari schierandosi dalla parte di un gruppo che niente ha da condividere con la compagine iniziale. Ti sta bene così??
  • sergio b. Utente certificato 4 anni fa
    Anche questo è un falso problema. Come un falso problema sono le diarie, le critiche, le espulsioni. tutto creato ad arte per nascondere i Mali italiani. Il primo male dell'Italia sono proprio gli italiani. Bugiardi e voltagabbana. Si (ci) accontentano dell'orticello di casa, senza guardare quello che accade tutto intorno. Puntiamo alle priorità: lavoro, deficit pubblico, costi della politica. Martellamento di proposte e Diffondete. Basta Caxxate e a quelle serpi di giornalisti che vogliono solo fare Gossip, rispondete con i fatti delle iniziative. Buon lavoro. Siamo con voi se voi sarete con noi e per noi.
  • aldo pieri 4 anni fa
    Se c'è uno che ha tradito gli ideali originari del movimento dell'uno vale uno e della democrazia orizzontale questi è Grillo col suo compare manovratore nell'ombra Casaleggio.Loro due hanno preso sempre TUTTE le decisioni importanti senza MAI consultare nessuno.Loro due non vogliono la democrazia interna ma vogliono controllare oggi il movimento , domani il Paese tramite Internet.Loro due vanno cacciati non la Gambaro.
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
      Si vede che al PD-L sta arrivando la grana (soldi nostri) dei rimborsi elettorali: centinaia di infiltrati e provocatori ben pagati stanno ricominciando a lavorare sodo! A "aldo pieri", torna dai compagnucci della locale sezione del PD-L!
  • Ettore Bianciardi 4 anni fa
    Senatrice IO TI LICENZIO, SE STAI UN'ORA DI PIU' IN QUEL SEGGIO USURPI IL MIO DIRITTO E LA MIA SOVRANITA' DI ELETTORE IO TI HO VOTATA SOLO PERCHE' HAI PROMESSO DI SEGUIRE GRILLO. BEPPE ERA IN PIAZZA; TU DOVE ERI? CHI ERI TU PRIMA DI INCONTRARE GRILLO? Senatrice IO TI LICENZIO
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
      @ enzo f. A te non ti possiamo licenziare visto che sei un dipendente del PD-L...
    • Monica L. Utente certificato 4 anni fa
      Ma certo che si è venduta altrimenti perchè questa sceneggiata????Se aveva dei dubbi chiamava Beppe e glielo gridava al telefono giusto?????Che pena!!!!!!
    • enzo f. Utente certificato 4 anni fa
      Mi sa che non hai capito un acca di democrazia. Rileggiti la Costituzione, soprattutto gli articoli 67 e 68. Sono stati scritto propio pensando a persone come te. Fortunatamente 60 anni fa c' erano ancora legislatori coi coglioni e con un pò di sale in zucca.
  • Ale E. Utente certificato 4 anni fa
    forse si e' lasciata comprare.
  • nicola o. Utente certificato 4 anni fa
    Carissimi attivisti,..... mi accodo alla proposta di licenziare la pseudo senatrice Gambaro. Non è degna di rappresentare il Movimento.... Chiediamo gentilmente che vada via di sua volontà o, in alternativa, la espelliamo per indecenza.
  • katia paoletti 4 anni fa
    ieri condividevo l'amarezza per questo che stà succedendo nel movimento, e mi riferisco a questi soggetti come la Gambaro. Voglio osservare che il malessere non si spegnerà, che Beppe rimarrà lì e rimarrà nella storia di questo Paese. Io se fossi un deputato del Movimento mi troverei in grosso disagio a rapportarmi con la Gambaro, non ci sarebbe più quel legame di fiducia che dovrebbe esserci. CORAGGIO Beppe, io prego per te.
  • annarosa 4 anni fa
    io sto con Adele , anche i Padroni sbagliano ...
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
      Qui l'unico padrone è la gente che vuole abbattere la casta. Chi non se la sente più se ne deve andare! Invece il tuo padrone si capisce benissimo: PD-L!
  • Amorveno Lapelosa Utente certificato 4 anni fa
    Beppe bastava che accettassi le critiche come qualsiasi persona normale e tutto questo putiferio non sarebbe successo. Invece hai voluto fare il dittatore nordcoreano e minacciato espulsioni. Lei ha fatto bene a risponderti, ha la schiena dritta e l' ammiro per il suo coraggio.
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
      Con i soldi dei rimborsi elettorali che stanno arrivando, il PD-L ha pagato centinaia di infiltrati e provocatori che stanno ricominciando a lavorare sodo! A " Amorveno Lapelosa" torna nella tua sezione locale!
    • enzo f. Utente certificato 4 anni fa
      Lo hai detto: sarebbe bastato comportarsi da persona normale. Purtroppo qualcuno, come non dico io ma il suo amico Gino Paoli, si crede depositario della verità assoluta, che è un modo molto amichevole per dire che è in pieno delirio di onnipotenza. Per cui non può rispondere che in conseguenza.
    • Alberto da Pra Utente certificato 4 anni fa
      Stira e ammira :)
  • alfio 4 anni fa
    La mia voce è questa : Grillo ti ho votato ,ti ho fatto votare , ma tu mi hai detto che ho sbagliato a votarti e farti votare, che cazzo vuoi adesso ? Adele Gambaro non è sola , con Lei io,gli altri che ho fatto votare M5S e milioni di cittadini che ora non vanno piu' a votare
  • Claudio Agosti 4 anni fa
    La carne e' debole. Come entri in Parlamento o in Senato ti accorgi di essere promossa immediatamente in una casta dove guadagni un sacco di quattrini anche senza fare nulla. La GAMBARO e' una di queste carni deboli, degna di passare al gruppo misto con Scilipoti e Dazzi. Non ti curar di lor, ma guarda e passa
    • Francesco di giovanni Utente certificato 4 anni fa
      Quindi secondo te una Senatrice eletta deve "CREDERE OBBEDIRE COMBATTERE" di mussoliniana memoria?
  • carta canta 4 anni fa
    La Senatrice vale quanto vale Grillo ovvero uno, chiedesse immediatamente scusa Grillo alla Senatrice e chiedesse anche scusa a tutti Grillo per la figuraccia fatta fare all'intero movimento.
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
      Con ii soldi dei rimborsi elettorali che stanno arrivando, il PD-L ha pagato centinaia di infiltrati e provocatori che stanno ricominciando a lavorare sodo! A "carta canta" torna nella tua sezione locale!
  • tony bs 4 anni fa
    Sig.Gambaro lei considera quello che ha detto?"del can can,e speriamo che passi in fretta"così,come aggiungere qualcosa alla lista della spesa.Ma Lei sa dove si trova?Guardi che è un Senatore della Rep.Italiana e sta prendendo tutto cosi'alla leggera,menefregandosi anche dei suoi elettori.Lei si sta comportando come la casta.Rifletta e se ne ha piene le scatole lasci, è semplice,signora Gambaro,o forse il problema è la pecunia?Lo stat.5S l'ha dimenticato?
  • bibo bibo 4 anni fa
    DIMETTITI !!
  • Riccardo Kunst 4 anni fa
    Gambaro, fuori, devi ANDARTENE, non sei ONOREVOLE di niente e di nessuno.
  • Paolo B. Utente certificato 4 anni fa
    ci vuole un po di umiltá da entrambe le parti. in questo purtroppo Beppe é il piú debole.
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
      Ecco...e allora vacci anche tu dalla parte del PD-L!
  • Angelo colonna 4 anni fa
    TI LICENZIO IN NOME DEL PROGRAMMA PER CUI TI HO VOTATO Se alcuni parlamentari come la tipa non hanno piu le palle o non reggono la pressione di questo lavoro LI LICENZIO,se non hanno piu orecchie per ascoltare e voce per fare i portavoce,LI LICENZIO se non hanno le palle di dare indietro agli italiani i soldi in piu dello stipendi che gli sta dando alla testa,LI LICENZIO. ONOREVOLE TI STO LICENZIANDO NON RISPETTI IL CONTRATTO CHE HAI FATTO CON NOI ITALIANI,NOI VOGLIAMO UN ALTRA ITALIA E NON TI HO ELETTO PER FARE I CAZZI TUOI MA PER PORTARE AVANTI UN PROGRAMMA. Se sei li dentro ONOROVELE è grazie a noi TI LICENZIO CHIUNQUE VUOLE LICENZIARE QUESTO ONOREVOLE LO GRIDI AD ALTA VOCE. TI LICENZIO. SONO O NO NOSTRI DIPENDENTI? Angelo Colonna
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
      @ carta canta A te non ti possiamo licenziare visto che sei un dipendente del PD-L...
    • carta canta 4 anni fa
      Ma vai a kakare
  • Alberto M. Utente certificato 4 anni fa
    Senza entrare nel merito della critica, la signora, in pubblico, dovrebbe solo ringraziare Beppe perchè fino a febbraio, la signora, contava zero. Darsi in pasto ai giornalisti che non vedono l'ora di raccogliere queste false notizie, per criticare senza costruire non serve a nulla, anzi è controproducente per tutto il M5S. La critica sia costruttiva; basta dare spettacolo per questi media da quarto mondo! ...
  • Guest 4 anni fa
    Deve dimettersi da Parlamentare e lasciare il posto a un'altro del movimento. Il gruppo misto non ha senso. FUORI!
  • Pante Angelo 4 anni fa
    Il problema del Movimento è l'insufficienza della comunicazione. Perché non facciamo un giornalino come ce ne sono tanti nelle principali città che vengono distribuiti gratuitamente e che si mantengono con i soldi della pubblicità ?
  • Guest 4 anni fa
    Abbiamo votato i punti 5 stelle e Grillo come garante, certo non la persona della Gambaro. La conferma che con i soldi che girano nel parlamento Italiano gli unici che vi arrivano sono dei mercenari che si venderebbero la madre per uno stipendio che nel privato non vedrebbero mai nella loro vita. Il movimento e' una utopia rivoluzionaria, le rivoluzioni si fanno con le maggioranze e non con le minoranze. Il gruppo dei Parlamentari 5S e' per la maggior parte incompetente, il fallimento del 5S e' a loro dovuto per tutti sti casini, deve espellere immediatamente queste persone, devono essere in grado di dare un segnale che sono capaci di esprimere una leadership di gruppo che non si incastra a ogni ostacolo.
  • Marisa S. Utente certificato 4 anni fa
    E' indubbio che ciò che ha fatto la Gambaro non è manifestare un'opinione ma TRADIRE il M5S. Per me deve dimettersi e andare via.
  • Daniela Cappuccini 4 anni fa
    Signora Gambaro, Lei nell'intervista ha mentito. Quando? Quando, riferendosi a uno degli ultimi post di Grillo, ha sostenuto che egli abbia attaccato il Parlamento. Lei sapeva che non era così. Grillo ha semplicemente denunciato, neanche strillando e neppure per la prima volta, l'inutilità di un Parlamento svuotato delle sue funzioni. Lei ha scelto di allinearsi, apparentemente in modo più pacato e gentile, a chi è responsabile di questa situazione. Penso, ad esempio, alle dichiarazioni di Fassina e Brunetta riportate sul quotidiano "La Repubblica". Fassina: "Le parole di Grillo sul Parlamento sono inaccettabili, espressione di una cultura autoritaria e fascista. Sono quasi le stesse parole usate da Mussolini nel discorso del bivacco". Brunetta "Mi aspetto che lo (il Parlamento) faccia incendiare come Hitler fece con Reichstag di Berlino. I presidenti delle Camere insieme con il Capo dello Stato intervengano. Qui siamo, ben oltre la diffamazione e il dileggio, in pieno terrorismo linguistico.. ". Pensi un po'. abbiamo Grillo affiancato all'immagine di Hitler e Mussolini, nonchè alle parole "fascista" e "terrorismo", seppur linguistico. Lei sta cavalcando quest'onda. Se realmente avesse voluto segnalare il suo forte disagio e cercarne la soluzione, immagino che ne avrebbe potuto discutere con altri cittadini senatori M5S. Addirittura Crimi, che ha parole affettuose per Lei, è caduto dalle nuvole. Perchè poi l'attacco a Grillo a proposito delle sue parole sul Parlamento? In tanti abbiamo letto il post e anche un bambino avrebbe capito che Grillo non stava attaccando un'istituzione fondamentale per la nostra Repubblica, anzi vorrebbe ridarle centralità. Dire il contrario è disonesto. Questo vale per Lei, per Brunetta, per Fassina e per Boldrini. Buon Lavoro, Beppe. Grazie infinite, da Zurigo
    • Riccardo A. Utente certificato 4 anni fa
      Grillo è uno dei pochi italiani che ha parlato a difesa del ruolo centrale del parlamento nella repubblica e lo hanno surrettiziamente travisato .., meschini ... Loro che hanno di fatto ridotto il parlamento a guscio vuoto e cassa di risonanza delle segreterie di partito che comandano con ordini di scuderia il governo... O sbaglio?
  • riccardo berdin Utente certificato 4 anni fa
    Io non posso che consigliare il basso profilo ,altrimenti i prezzolati media ci fanno a pezzi...deve essere automatico....non rispetti gli impegni? espulsione e richiesta di dimissioni da parlamentare.siccome sti maledetti soldi....fa niente,passera' al gruppo misto,ma non avra' futuro parlamentare perche' senza voti.alle amministrative non e' andata un granche' bene perche i nostri sono solo un gruppetto di radical chic tendenti al verde,e non incontrano il pensiero comune...ma col tempo.non si sta' lavorando male...il problema e' che passa l'immagine di gente che non faì' nulla e cade sullo stipendio....bisogna ripartire da qui non c'e' verso.Bisogna essere preparati per settembre la VERA ALBA.....e che Dio ci aiuti.
  • Barbara R. Utente certificato 4 anni fa
    A riprova di quello che ho scritto, ieri ben 2 interviste ai due tarantini fuorisciti. Ci cagano solo quando possono evidenziare spaccature e far figurare che Grillo è un despota.
  • VINCENZO CACCAMO 4 anni fa
    Caro Beppe, bisogna che ci occupiamo dell'Iva, che a fine mese aumenterà, facendola pagare al consumatore che non ha soldi per consumare; costringendo quindi altre aziende a chiudere mettendo sulla strada tanti ragazzi. Gridiamolo ogni giorno a queste iene, che per fare le missioni all'estero, per comprare gli F 35 ci dimentichiamo del lavoro, degli esodati, del Meridione che è una polveriera. Fermiamoli! Questi vampiri ci stanno succhiando le ultime gocce del nostro sangue, distruggendo questo popolo ... Per fermare queste iene, il Movimento ha bisogno di organizzarsi, altrimenti resterà solamente un bel ricordo. Libraio di uno Stivale sprofondato
  • Beppe Messina 4 anni fa
    Che vada a fare in culo questa sbronza che sputa nel piatto dove ieri mangiava peggio che giuda al confronto era un signore . Fuori dai coglioni che vada dove vuole sta stronza .
  • Andrea da Milano 4 anni fa
    Scusate, ma quelli che invitano alla riconoscenza del tipo "ringrazia che sei lì grazie a Beppe" pensano forse che il Parlamento sia un Club Med?
    • Barbara R. Utente certificato 4 anni fa
      No, è un semplice invito alla coerenza. O forse pensi che la gambaro si sia svegliata oggi e si sia accorta dei toni "forti" di Beppe? Toh, adesso che GRAZIE A LUI , è così, anche se non ti piace, ha le chiappe sicure i toni le danno fastidio ma non lo dice internamente, si affida ai microfoni che non aspettano altro che sparare ad alzo zero sul m5s.. Se non ci vedete malafede in questo, o siete ingenui al cubo o elettori del pd.
    • Basile Romano Utente certificato 4 anni fa
      No ma un club di merda, questo si...
  • eugenio forcellati Utente certificato 4 anni fa
    Ma spiegatemi poi perché non sarebbe in sintonia con il MS5? lei ha fatto solo delle obiezioni a Grillo, per il suo modo di comunicare, ma nessuna verso i punti politici del movimento. Attenzione! abbiamo votato una persona o i punti del Ms5? Interroghiamoci!
    • Giambattista Pesarini Utente certificato 4 anni fa
      Penso la signora Gambaro se ne debba andare. Dare la colpa dei risultati delle amministrative a Beppe, quando il Movimento è stato per mesi sotto attacco mediatico concentrico, rivela chiaramente che la senatrice si è già calata alla perfezione in questo clima di strumentalizzazione e ipocrisia. Persone del genere non servono al Movimento
    • Mario Bottini Utente certificato 4 anni fa
      Se voleva fare SOLO obiezioni a Grillo, prendeva il cellulare, chiamava Beppe, chiedeva un appuntamento e quello che gli voleva dire glielo diceva in faccia guardandolo negli occhi, come farebbero tutte le persone oneste e sincere. Oppure poteva chiedere al suo capogruppo parlamentare di organizzare un faccia-a-faccia con Grillo come Grillo ha fatto con loro 2 mesi fa. Mica gliele ha mandate a dire con la TV-enduta!
    • Basile Romano Utente certificato 4 anni fa
      Esatto, ma come ragionate ? deve andare via...ed anche gli altri che la pensano come lei. Come dice Grillo...pochi ma buoni e tutti guerrieri
    • Barbara R. Utente certificato 4 anni fa
      In un momento in cui c'è un fuoco di fila contro il m5s dichiari in tv che il problema è Grillo? spiegami la strategia della Gambaro. Ha - semplicemente-sbagliato.Oppure si prepara al salto della quaglia. Se stanno assaltando il tuo fortino, tu rilasci dichiarazioni al nemico in cui dici che il tuo capitano è il problema? Perchè, se non l'hai capito, questa è una guerra TOTALE (MEDIA,POTERI FORTI, MAFIA) contro il m5s!!
  • Gregorio G. Utente certificato 4 anni fa
    Ottaviano Augusto, ma sei solo tu che hai postato 352 commenti di insulti alla Gambaro...
  • Roberto da Rimini 4 anni fa
    Un'altra che vuole tenersi l'intera diaria. Fuori dal M5S.
  • Barbara R. Utente certificato 4 anni fa
    Cittadina Gambaro, rilasciare dichiarazioni in cui dici che "il problema è Grillo" equivale a buttare benzina sul fuoco in un momento in cui TUTTI LE TV SONO CONTRO IL M5S. O fingi di non saperlo???? Puoi onestamente affermare che non immaginavi di sollevare un polverone? Permettimi di dubitare della tua buona fede. Non avete capito che anche se ci sono problemi non si puo' frignare davanti al primo microfono perchè NON STANNO ASPETTANDO CHE QUESTO PER AFFOSSARCI. VISTO CHE TI ABBIAMO VOTATO GRAZIE A BEPPE (E non è cieca obbedienza, si chiama riconoscenza) anche se pensi che lui sbagli avresti dovuto trovare altri modi. Puoi avere tutte le ragioni del mondo ma hai sbagliato, e mi fa pensare a cento altre ragioni che puoi avere per fare così, poco trasparenti e x niente in linea col Movimento che ti ha portato in Parlamento.
    • MEL ROMERO 4 anni fa
      concordo con la tua risposta
    • Paolo Ancona 4 anni fa
      Hai centrato assolutamente la questione.
  • Anna Sparagna 4 anni fa
    Salve, desidero far sapere ai parlamentari del M5S che chi ha votato per far loro parlamentari, ha votato Beppe Grillo. Io come altri in famiglia abbiamo dato il voto a GRILLO e NON ai parlamentari ADESSO ELETTI che tranne quei pochi minuti visti in qualche video "per conoscerli" si pensano di esser stati votati per loro merito, non è così. Il voto è stato dato a quello che diceva e continua a dire GRILLO, NON A LORO. Altrimenti sono lì a far i loro interessi. E non sono le parole dette da Grillo adesso che hanno fatto perdere voti ma lo stillicidio che stanno facendo tutti gli organi di informazioni contro Grillo e il Movimento e questi parlamentari ci cascano se non lo fanno apposta.
  • eugenio forcellati Utente certificato 4 anni fa
    A parer mio la senatrice ha tutti i diritti di rimanere nel movimento. Criticare, o meglio esprimere la sua opinione su un eventuale errore condotto da qualcuno del movimento non significa andare contro la politica del movimento stesso. Grillo, devi stare attento a dosare questi comportamenti duri nei confronti di parlamentari che non la vedono come te per quanto riguarda l'intransigenza nei confronti della stampa. Tu sei forte, vai dai media, attacca invece di farti attaccare, loro hanno il potere, se non glielo togliamo con il dibattito che solo tu, al momento, sei in grado di fare, è finita.
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
      Deve essere subito espulsa, perchè ha minato alle fondamenta il Movimento: è una persona a noi estranea per quello che dice e per come lo dice!
  • francesco torelli 4 anni fa
    E di grazia quali regole non avrebbe rispettato?? a me pare che abbia fatto solo una critica a Beppe e sulla sua comunicazione. Niente di più niente di meno. c'è forse una regola sottoscritta e promessa anche per noi attivisti che "non si può criticare Beppe?" No belin ma spiegatemi se siamo completamente andati fuori di testa o cosa? Beppe te lo dico anche qui ... i toni che stai continuando a portare avanti hanno rotto i coglioni a tanta gente che ti ha votato non solo alla senatrice. E io ho votato convintamente le idee del movimento, non te.
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
      Torna nella tua locale sezione del PD-L...
    • enzo f. Utente certificato 4 anni fa
      Concordo al 100%
    • Mario Bottini Utente certificato 4 anni fa
      1 - Non ha rispettato la SUA parola nei confronti degli elettori del M5S. 2 - Poteva benissimo chiarire il tutto direttamente con Beppe e con gli altri parlamentari. Invece ha sputtanato in TV il M5S. Chissà quanto si è messa in tasca per questa intervista. Ah... i soldi... cosa non fanno fare!!!
    • Gregorio G. Utente certificato 4 anni fa
      Concordo in pieno.
  • Daniele V. Utente certificato 4 anni fa
    Al voto subito per l'espulsione!!!! E poi voglio vedere se veramente si dimette o fa il salto della quaglia!!!
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    DONNA IN TOTALE STATO CONFUSIONALE POLITICA ....ANZI COLITICA, QUANDO LA SENTI FA VENIRE I DOLORI ADDOMINALI A CASA, SENZA SE E SENZA MA
  • annunziata fabiani Utente certificato 4 anni fa
    scusate ma che legge è che permette di entrare in parlamento e poi cambiare bandiera? è questo il nocciolo del problema, questa legge che io non conosco e che è da cambiare; sappiamo benissimo che chi porta a cambiare bandiera non sono gli ideali ma i soldi: razzi e compani; bisogna intervenire su questa legge.
  • lilia pireddu 4 anni fa
    La senatrice non ha detto cose in contrasto con gli obiettivi del movimento;ha solo criticato le esagerazioni verbali di Grillo che,a volte, mettono in difficoltà gli attivisti che devono fronteggiare direttamente le critiche e le paure che possono suscitare su un elettorato poco informato e culturalmente deficitario.
    • Barbara R. Utente certificato 4 anni fa
      Cosa che, in questo momento di assedio, è esattamente L'ULTIMA cosa da fare. O secondo te non lo sospettava? Dai.
  • Alessandro S. Utente certificato 4 anni fa
    "Penso ad un Parlamentare che nel caso non fosse più in sintonia con il M5S, grazie al quale è stato eletto, la sua base, i suoi principi, semplicemente si debba dimettere" Dunque muovere una critica a Grillo significa automaticamente non essere piú in sintonia con il movimento? m5s=Grillo?
  • William G. Utente certificato 4 anni fa
    Tutti i media stanno combattendo contro il M5S. Ogni eletto viene tentato dalle sirene, da numerosissime sirene. Sembra l'assedio di Fort Apache. Il grafico dei consensi si era impennato ed ora sta costituendo una solida base da cui ripartire. Meglio un consolidamento alle amministrative che alle politiche. E' una fase difficile, dove bisogna resistere a tutti i costi, fare quadrato, difendere gli ideali e selezionare i migliori. E' nelle fasi di difficoltà che ci si tempra. L'inefficienza di questo governicchio è palese e presto ci porterà alla situazione greca e porterà nuovi, ampi consensi al M5S soprattutto se denuncerà sistematicamente gli scopi finanziario-dittatoriali del potere attuale e la proposte di liberazione del M5S stesso.
  • Lince 4 anni fa
    Sentite, evitate le offese. Chiediamo civilmente che la neoparlamentare si dimetta e rinunci al mandato, nella migliore delle ipotesi per la superficialità e tendenziosità delle sue parole, nei confronti di Beppe, in risposta al risultato delle amministrative. Volgarità e turpiloqui ci fanno ancora più male delle posizioni della Gambaro, lo volete capire o no?
  • a b 4 anni fa
    Roba da matti. Ma questa ci è o ci fa? Essere andato contro "le istituzioni" avrebbe inciso sull'andamento alle amministrative? (che, va ricordato, i tg e i giornali se ne dimenticano, hanno interessatoi nemmeno il 9% dei comuni italiani). No, sono quelli come voi che hanno inciso. A me, per esempio, sono cadute le braccia quando ho sentito che in molti non volevano mollare l'osso dello stipendio. Subito a distinguere tra indennità, diaree, ecc, come dei politici incalliti. Grillo sono anni che usa "certi toni" e grazie a questi toni vi ha portato in parlamento, vi ha dato una possibilità senza precedenti. Nei partiti i seggi si pagano o con i soldi o con militanze asservite lughe decenni, Grillo in 4 e 4 - 8 ha catapultato persone "normali" nelle stanze dei bottoni. Invece di darci sotto, elmetto in testa, a scoperchiare la pentola (erano andati li per questo) cinguettano e discettano di strategie politiche, di visioni, di riflessioni da fare. Ci rimani di sasso, delle facce di bronzo incredibili. Spero che le persone "normali" non siano tutte come questa (un'altra bolognese ...). Senza un minimo di autocoscenza, prima ancora che di riconoscenza. Grillo e il movimento che ha promosso erano e sono di una limpidezza cristallina, se non ti piacevano non potevi non sapere. Mangiare e poi sputare sul piatto è la cosa più vergognosa che si possa fare. Il presunto flop elettorale è la fotocopia dell'andamento delle ultime elezioni amministrative accorpate alle politiche di febbraio, ma vengono spacciate per debacle. Agli italiani è stata data un'occasione straordinaria di cambiamento, ma sembra non riescano ad esserne all'altezza, la stanno buttando nel cesso. PS "Chi non vota la fiducia potrà essere espulso dal partito" lo ha detto a proposito del Governo Alfano - Letta il miglior amico del premier, marito del neofita ministro all'agricoltura. Ma nessuno ha gridato al "partito padronale", alla "mancanza di democrazia interna", ai "parlamentari teleguidati".
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    lei e' ridicola......torni a casa c'e' la lavatrice da caricare ed i piatti da lavare. lasci stare la politca , e' cosa per adulti
  • Manzo Maurizio Utente certificato 4 anni fa
    Io credo che bisogna stabilire delle regole certe più forte del codice di comportamento significa i candidati devono confermare la restituzione dei soldi attraverso un mutuo che stabilisce la restituzione dei soldi a un fondo di deposito a disposizione dello stesso movimento che a sua volta valuterà l'esigenza del parlamentari ogni anno. Il restante viene donato , un mio pensiero i canili in Italia sono tutti passivi se attiviamo i canili sotto forma di attività redditizia risolveremo la grave problematica degli amici a 4 zampe
  • 846 4 anni fa
    2013-06-13 Spero solo che tutto questo can can passi in fretta. Cosa farò adesso? Non lo so, valuterò se andare al Gruppo Misto." Non ho assolutamente intenzione di passare al Gruppo Misto. Io sono ancora nel M5S e ci rimango finché non dovessero decidere di espellermi" "Penso ad un Parlamentare che nel caso non fosse più in sintonia con il M5S, grazie al quale è stato eletto, la sua base, i suoi principi, semplicemente si debba dimettere". "Noi italiani siamo teatranti per natura, abbiamo il colpo di scena incorporato, per noi tutto è possibile ma non è vero nulla, e le solenni decisioni assunte a pranzo svaniscono dopocena in un gorgoglio di risate e bollicine di lambrusco. Senatrice Gambaro.
  • nicola o. Utente certificato 4 anni fa
    Egregia Onorevolissima senatrice, lei rappresenta la degenerazione morale della politica italiana, dovrebbe cospargersi il capo di cenere e tornare all'oblio da dove proviene. Lei non era niente prima ed è ancora meno adesso. La sua presenza televisiva ripugna, la sua voce è sgradevole all'udito, spero che lei venga espulsa con demerito............
  • Moreno Lupparelli 4 anni fa
    Quando si difendono le Istituzioni bisogna tenere presente che sono dirette da persone le quali spesso sbagliano! Un conto difendere le Istituzioni come Palazzi del potere, un altro difenderle in un periodo storico nel quale è la Corte dei Conti che da ormai alcuni anni denuncia corruzione e clientelismo dilaganti e divenuti sistema. Dobbiamo conoscere anche la storia del nostro paese e sapere che queste illegalità personali trasmesse alle istituzioni da politici corrotti sono sistema da decenni e che nei comportamenti, di fatto e di norma, sono identiche a quelle della mafie criminali! 14 febbraio 1974 In un’intervista concessa a Cesare Zappulli per "Il Corriere della sera" ("Legame immaginario"), Ciriaco De Mita http://it.wikipedia.org/wiki/Ciriaco_De_Mita afferma: "Il finanziamento dei partiti è un fatto stabile, una costante della vita pubblica italiana. Improvvisamente si scopre che l’Enel finanzia i partiti come se non si sapesse che questo è fra gli obblighi diciamo così sub istituzionali dell’Enel; la novità è che adesso si cerca di spiegarlo ricorrendo all’ipotesi di un’azione criminosa…Il male vero è che ai partiti arriva, sì e no, la quinta parte di quello che viene sollecitato e riscosso in nome e per conto dei partiti". E aggiunge: "La democrazia non può funzionare quando gli unici strumenti di controllo sono i giudizi morali della stampa, i mandati di cattura dei petrolieri e le manette dei carabinieri attivati a proposito ed a sproposito". Informativa da D.C. (considerazioni personali: quando in un paese che si definisce liberale e democratico si considerano normali finanziamenti provenienti da enti statali, anzi dovuti come obbligo sub-istituzionale, e chi persegue le illegalità considerato soggetto che ostacola la democrazia, Stato, politica ed economia sono malate gravi che andrebbero curate e non esaltate. Nel male generale comunque De Mita denuncia l’appropriazione personale di ingenti somme da parte degli amministratori che le affidano a
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    se non la cacciamo subito fra poco tempo la vedremo dalla vecchia bocchinaara, su canale 5 , ad elugubrare le sue stronzate
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    siamo alla follia: esige le scuse da beppe. signora, per modo di dire, e' lei che deve le sue scuse a noi cittadini elettori per aver tradito il mandato e per lo schifo che provoca. se non si scusa con noi e si dimette appena la incontriamo la ricopriamo di sputi
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    nicola morra il movimento non e' tuo, e' nostro. non decidi tu se la cretina se ne deve andare ma noi vogliamo votare sul blog e stai sicuro che la mandiamo a casa la stronza, ingrata e venduta
  • ilari zanetti 4 anni fa
    Caro grillo,ti do' solo un piccolo torto come cazzo hai fatto a far diventare senatrite una che alle elezioni comunali ha preso un solo voto...il suo....!!!!dovevi fare delle selezioni migliori perche' mi pare che anche questi si stiano attaccando alle cazzate per mangiare alle nostre spalle...solo 1 cosa puo' cambiare sto' paese di merda e di ladri...guerra¡!!!!!!!!
  • salvatore . Utente certificato 4 anni fa
    LLE PROSSIME ELEZIONI ,SE NON CI SARANNO I VOTI DI PREFERENZA, NON VOTO ASSOLUTAMENTE. PER EVITARE CHE VENGANO ELETTI CERTI ELEMENTI CHE VANIFICANO QUANTO FATTO IN TUTTI QUESTI ANNI. FOSSI AL POSTO DI BEPPE, CHIUDEREI BARACCA E BURATTINI E BUONANOTTE AI SUONATORI Beppe ,LASCIAMO PERDERE, LASCIAMO CHE TUTTO VADA ALLO SFASCIO, TANTO PEGGIO DI COSI !
  • Renato B. Utente certificato 4 anni fa
    AL NUOVO CAPO GRUPPO MORRA : visto che tu dici che il M5* non è solo GRILLO ; questo vale anche xte quindi decideremo noi che vi abbiamo eletto se la GAMBARO deve dare le dimissioni .. con votazione in rete , QUESTA INGRATA è andata sui TG SKY ha mancare di rispetto al fondatore del M5* agli elettori che l'hanno eletta è al movimento tutto facendo un danno enorme di immagine ho questa PRESUNTUOSA è convinta che da quando è entrata lei in PARLAMENTO funziona tutto bene ; si è dimenticata che propio quel parlamento pieno di DELINQUENTI ha distrutto il PAESE , quindi MORRA fay in modo che ci sia questa votazione in rete x il bene del M5*
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
      Perfettamente d'accordo! Morra ha una sua pagina Facebook: iniziamo a chiedergli di votare subito per l'espulsione della Gambaro.
  • alessandro 4 anni fa
    senatrice lei è stata votata per rappresentare le istanze di beppe grillo e del movimento, NEL MERITO E NEI MODI CHE SINO AD ORA E DA ANNI GLI STESSI PORTANO AVANTI, non le sta più bene? ha il dovere di DIMETTERSI perchè se non porta queste istanze NEL MERITO E NEI MODI che il corpo elettorale VUOLE che lei faccia attraverso il voto LEI SE NE DEVE ANDARE LASCIANDO IL POSTO A CHI INVECE RAPPRESENTA IL MOVIMENTO (E GLI ELETTORI CHE L'HANNO VOTATA) non lo fa? ne risponderà di certo non si preoccupi
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    hai un futuro come ospite ad arcore....dallo sporcaccione
  • roberto rinaldi 4 anni fa
    passa nel partito di silvio, forse lì trovi la sistemazione che cerchi!!!!!!!!!!!!
  • antonella g. Utente certificato 4 anni fa
    Cara cittadina, nella sua dichiarazione d'intenti lei ha promesso di rassegnare il mandato qualora non fosse stata più in sintonia con il Movimento e la sua base. Con il suo attacco strumentale a Grillo, utile solo a chi sta calunniandolo per affossare il M5S, lei si è ampiamente dimostrata in distonia con la base. Rispetti la promessa fatta, anche grazie alla quale è stata eletta. SE NE VADA!
  • ilari zanetti 4 anni fa
    Sig.ra gambaro,se cosi' si puo' chiamare',non eri e non sei nessuno,hai avuto un po' di notorieta' grazie a grillo eadesso sputi addosso alle persone che ti hanno messoli',invece di polemizzare se non sei daccordo col movimento torna nella fogna da cui 6 uscita e dimettiti,vai a lavorare,p.......
  • ina ghigliot 4 anni fa
    le modalità con cui la tipa ha colpito grillo si commentano da sole; nella lontana ipotesi che ciò sia involontario e casuale, le consiglio di accettare il lauto invito che certo riceverà da floris e tolksciò vari, per andare in tv e porgere le dovute scuse all'unico italiano capace di attacchare gli oppressori politico-finanziari !!! abbella, vai in tv e spiazzali facendo pubblicamente le tue scuse a grillo !!!!!
  • stefano t. Utente certificato 4 anni fa
    Io penso che l'etica dovrebbe imporre, in casi come questi le dimissioni e il ritorno alla vita "normale". Non può essere che una persona vada in parlamento coi voti di elettori che appoggiano le sue idee e poi passi ad altri schieramenti con altri programmi. Questo io lo chiamo tradimento. Visto che l'etica non è una parola conosciuta da questa agente ci vorrebbe una legge che lo impone. Ma poi come farebbero ad inciuciare? Il disgusto cresce..ed è vera la massima che dice "chi dice di combattere la dittatura dall'interno è già complice". Sono sicuro che questo non valga per tutti i cittadini 5S, però quanti traditori aspettano nell'ombra di dare la loro coltellata al movimento? Non c'è più tempo signori, i forconi s'avvicinano e loro continuano a giocare. Bene, godetevela finchè dura, poi piangerete lacrime amare. Noi di lacrime non ne abbiamo più, siamo pronti a versare il sangue..nostro e loro!
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    fuori dalle palle.........te ne devi andare perche' vali meno di zero non sei degna di fare la nostra portavoce.....ma la serva della puttanazza di sel
  • enrico cosimi 4 anni fa
    Se uno vale uno non è possibile cacciare la senatrice perchè ha espresso un parer, se no anche grillo va cacciato quando sbaglia. Rotodà, Gabbanelli, immigrazione, giornalisti. Criticare sul merito serve, sparare a zero contro tutti serve solo a far scappare le persone. Se uno insulta gli altri deve accettare l'insulto, se uno critica, anche giustamente deve accettare le critiche, altrimenti ecco cosa succede.
    • paolo antiquati Utente certificato 4 anni fa
      Solita risposta meleducata ad un post educato, complimeti!
    • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
      il solito coglione post comunista......impiccati stronzo
  • Giovanni Effe 4 anni fa
    Eccellentissima Onorevole Gambaro, perche' certe critiche non le ha fatte direttamente al Sig. Grillo senza l'intermediazione della stampa?In qualsiasi gruppo o partito politico i componenti dello stesso non si permetteranno mai di criticare in pubblico il loro leader.Non ho mai sentito un senatore od un deputato del PDL o PD criticare im modo cosi' eclatante Berlusconi o Letta o chicchessia.Ma dove credete di stre, al mercato?Oppure e' tutto studiato e premeditato?
    • gianni belli 4 anni fa
      assolutamente d'accordo con te!!! il punto è proprio questo...e non credo che sia inesperienza della "senatrice" ex cittadina...questa s'è montata la testa e c'ha il culetto al sicuro!! Dobbiamo riflettere e pensare un modo più sicuro di chi mandare a rappresentarci...è un maledetto Cavallo di Troia questo!!
  • Franca B. Utente certificato 4 anni fa
    Mi sono rotta di questi voltagabbana che sono saliti (a suo tempo) nel carro dei vincitori eppoi una volta eletti fanno vedere il loro vero volto, cioè ignoranti che pensano al proprio interesse (andare nel gruppo misto e non andare a casa e lasciare il posto a qualcuno più decente), spero che questa legislatura duri poco perchè si abbia la possibilità di dare voce e spazio e talento a gente migliore di questi che abbiamo avuto e che hanno già cambiato casacca. Comunque confido ancora in quelli che stanno in parlamento a lavorare per Noi, grazie ragazzi sarete di nuovo confermati.
  • Corradino Vada Utente certificato 4 anni fa
    Cari amici non serve discuter su chissà quale democrazia debba esserci nel movimento , serve che il movimento lavori x cambiare l Italia, discutere se i toni sono alti o bassi o se l inventore del movimento esagera o no , fa solo bene ai giornali. Oggi i giornali sanno che rischiano il loro "finanziamento pubblico" ed è chiaro che vi vogliono ostacolare. ... È allora cari amici lavorate per l Italia, non per i media. Corrado vada
  • Bruno V. 4 anni fa
    Beppe, oltre che con la senatrice Gambaro, dovresti scusarti con gli otto milioni di idioti( me compreso) che ti hanno votato a febbraio...
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
      Ma se ti dai dell'idiota da solo ci togli tutto il gusto di insultarti! Beh, magari estendi il complimento anche ai tuoi compagni della locale sezione del PD-L...
    • silvio c. Utente certificato 4 anni fa
      Beppe, non ti devi scusare proprio di nulla, questo che scrive è un noto PDuino ...
    • Vincenzo A. Utente certificato 4 anni fa
      No,NO! Beppe, a me non devi scuse di sorta per avermi indotto a votare M5S. Sono io che continuo a ringraziare te per aver tramutato in spassosissima satira la rabbia ed il senso di impotenza per 'sti maledetti papponi che ci stanno dissanguando
    • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
      tu sei un idiota solo perche' hai votato pd e sel.......faccia di merda
  • Guido 4 anni fa
    La senatrice ha detto nel caso un parlamentare m5s si fosse trovato in dissenso con i principi d movimento sarebbe stata giusta l'espulsione. Ora lei è in dissenso con Beppe nn con i principi del movimento. Fate troppa cagnara quando qualcuno usa il cervello. Beppe non è il movimento. Beppe può sbagliare e di errori ne abbiamo visti. Un gruppo di attivisti che non tollera i pensatori nn supera il 15%. Si dovrebbe discutere sul merito con pacatezza civilmente. Io vedo solo cervelli spenti che seguono un capo. Nn si va lontano così.
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
      Il merito è questo: ci sono milioni di persone che devono fare una vita umiliante e di sacrifici inumani per vivere, che non sanno come sfamare e dare un tetto ai propri figli, che perdono il lavoro, che perdono la casa, che piangono, si disperano, si suicidano. Alla Gambaro non frega niente di tutto questo...Lei è solo contenta che i bambini delle elementari la vadano a trovare in parlamento... Chi vive in un mondo fatato ed irreale non può fare più parte del M5S.
  • Giudici Paolo Utente certificato 4 anni fa
    La gambaro si deve dimettere perchè(come dice lei) non è più in sintonia con l'M5S......Grillo usa toni un pò forti ma comunque i concetti espressi sono sempre giusti
  • Flavio P. Utente certificato 4 anni fa
    Gambaro se ne deve andare!
  • M. Mazzini 4 anni fa
    Avete ascoltato l'intervista rilasciata da Furnari, l'altro tarantino coma Labriola, passato al gruppo misto? Con la faccia da culo Eolo il dio del vento cazzaro ha detto che il Movimento 5 Stelle non cambierà l'Italia! Furnari, fino a ieri non eri nessuno, poi sei diventato UNO. Uno che doveva portare avanti il lavoro per la gente che ti ha votato. La tarantina Labriola è l'altra miracolata: lei che aveva preso solo un voto (il suo) alle elezioni comunali di Taranto nel 2010. Addio, a non rivederci più.
  • Antonio Tirino 4 anni fa
    E' una puttana da quattro soldi!!!!!!!!!!! Chi si vende tradendo il mandato e gli elettori deve dimettersi altrimenti ci pensiamo noi con le buone o le cattive a farla dimettere.Accertato oramai che il solo problema sono i circa 30.000 euro al mese ti suggerisco di trovarti un posto dove andare a scopare forse guadagni di più. Naturalmente non confrontarti con le altre ragazze che fanno questo lavoro perchè quelle hanno dignità da vendere.!!!! Se non riesci a trovare un posto dove andare a lavorare o clienti da soddisfare puoi sempre contattare la rete, sono certo che ti aiuteranno. Vai a fare in culo brutta schifosa bastarda.
    • antonella g. Utente certificato 4 anni fa
      Capisco la rabbia, ma questo è un commento che facilmente può essere estrapolato da qualche venduto dei media di regime ed essere strumentalizzato.
  • Paolo Ancona 4 anni fa
    Questa esige le scuse pubbliche!
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
      Al massimo possiamo fargli delle pubbliche...accuse!
  • luisa l. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe..di errori ne sono stati fatti sicuramente per inesperienza, ma se espellete anche questa senatrice non so se sarà un bene..certo è una spina nel fianco..ma basta discuterne..Mi ricordo nella Lega Maroni che contestò anni fa vivacemente il capo e ora gli ha fatto le scarpe..ma non credo sia il caso della senatrice..al massimo avrà due mandati e questa è la democrazia,secondo me, il RICAMBIO... Rifletti ti prego non solo l'Italia, ma il mondo ti guarda... cordialmente luisa
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
      Ma guarda che noi siamo lì solo per compiere una missione precisa: scardinare il sistema e ridare mezzi di sopravvivenza e speranza alla gente! Se i Cittadini eletti la tradiscono, per me possono andare a casa anche tutti e 163!
  • Gianni Belli 4 anni fa
    Ma come si permette la "Senatrice" Gambaro di giudicare lo stile di comunicazione di Beppe!!! roba da matti!!! Le sua urla..il suo sudore...la sua rabbia...sono la nostra rivoluzione...sono l'unico modo (per ora)di farci sentire anche nei mezzi di informazione che ci oscurano o ci massacrano ogni giorno!! Ma si rende conto che non aspettano altro per farci uscire di scena?? Queste dichiarazioni pubbliche danneggiano il movimento...lo stesso che l'ha eletta!!! Vergognati!!! Dimettiti..carogna...ti sei già scordata perchè ti trovi dove ti trovi eh!!!
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
      "Le sua urla..il suo sudore...la sua rabbia...sono la nostra rivoluzione...sono l'unico modo (per ora)di farci sentire anche nei mezzi di informazione che ci oscurano o ci massacrano ogni giorno!" Grazie Gianni! Una frase che esprime bene lo stato d'animo della vera base del M5S!
  • Daniele milanesi 4 anni fa
    Complimenti alla senatrice per le sue dichiarazioni, mi chiedo se la sig.ra abbia acceso il cervello prima di parlare, ed adesso ha anche il coraggio di minacciare denunce contro grillo..... Questi signori che si fanno eleggere dopo il lavoro di Beppe grillo e poi se ne escono con commenti fuori luogo per darci in pasto ai giornali e giornalisti hanno rotto i coglioni!!!!!!!! Forza Beppe non mollare!!!!!!!
  • Francesco ettorre 4 anni fa
    Cara SENATRICE , eri una CITTADINA, e da zero eri passata a uno finalmente, per meriti non certo tuoi. Sei tornata quello che veramente eri. MENO DI ZERO. NIENTE. AUGURI PER IL TUO NUOVO INCARICO. DORMIRE, E PRENDERE I SOLDI DAGLI ITALIANI.
  • Giulia G. Utente certificato 4 anni fa
    La "senatrice" nel suo curriculum scrive: Penso ad un Parlamentare che nel caso non fosse più in sintonia con il M5S, grazie al quale è stato eletto, la sua base, i suoi principi,semplicemente si debba dimettere. http://www.vignola5stelle.it/vignola/pdf/Adele.pdf quindi DIMETTITI
  • Massimo C. 4 anni fa
    Classico da italiano si dichiara una cosa e se ne fà un'altra.......che schifo!!!!!!
  • Tukko67 aka (acronik-nauta) Utente certificato 4 anni fa
    Parlando fuori dai denti voi lo vedreste un movimento 5 stelle composto da tante Gambaro e privo di Grillo ??? Uno vale uno è un obbiettivo, ma mentre siamo in guerra, e lo siamo, non ci possiamo permettere senatrici che contestano l'operato del fondatore, o siamo anche noi come il PD che ha silurato Prodi all'elezione del presidente della repubblica ? Cosa pensa di ottenere la senatrice Gambaro, in questo particolare e delicato periodo mettendosi a bisticciare con Beppe ? Io credo voglia un alibi per poter mettere le mani sui privilegi della sua posizione. Si è stancata presto della lotta, complimenti per la coerenza senatrice.
  • Sandro Tieri Utente certificato 4 anni fa
    Credo che debba scalare una posizione nella classifica del "microfono di legno". Saluti a tutti.
  • Sandro Tieri Utente certificato 4 anni fa
    Noto che i "marpioni" che ristagnano nel parlamento da 30 anni hanno pesantemente influenzato la Senatrice.................UNO (UNA) IN MENO! AVANTI UN'ALTRO (ALTRA).
  • Reli B. Utente certificato 4 anni fa
    IN MOVIMENTO! La Democrazia diretta al momento rimane pura utopia, non si può pretendere che questa diventi una realtà dalla sera alla mattina, è come un’albero, va seminato, concimato, irrigato, per poi raccoglierne i frutti. E allora? Se serve diamoci anche una forma di partito, creiamoci una forma di direttorio, l’importante è e rimane il fine! non i mezzi!
  • Giangiulio Utzeri Utente certificato 4 anni fa
    Questa è una guerra del PD-PDL-SEL-Lega e vari altri partituccoli più giornalai e teleimbonitori. I dissidenti ad orologeria dovrebbero essere marcati stretti dai Militanti del M5S e riportati in carreggiata dove possibile o isolati. Quì non è questione di intransigenza ma di buon senso. Il nostro Movimento non deve essere affondato dall'interno da questi sabotatori prezzolati e ansiosi diarie e di notorietà. I toni tanto criticati di Beppe, sono sempre gli stessi, sono sempre quelli che hanno dato visibilità al movimento e sono rivolti contro persone che hanno minato e continuano a minare la vita democratica del nostro paese. E' evidente che in Italia non esiste una sinistra contrapposta ad un comitato d'affari chiamato PD-PDL, l'hanno dimostrato chiaramente mettendosi insieme, contro il M5S, tutti.Il M5S non ha bisogno di politicanti. Fra qualche mese/anno, anche gli Italiani più stupidi si renderanno conto che questo governo è inutile perché non riuscirà a risolvere i problemi del paese è troverà il modo di rubare ancora i nostri soldi. Purtroppo la ricostruzione viene fatta sulle rovine e le rovine dell'Italia sono ormai evidenti.
  • renato battiston 4 anni fa
    una persona eletta dopo essersi presentata all'interno di un programma e di un simbolo non ha nessun diritto di cambiare programma e simbolo solo per interessi personali ben fatto da parte di Grillo a chiderne le dimissioni,e'una vergogna del parlamento italiano quella che una persona eletta possa passare da un gruppo parlamentare all'altro senza essersi dimesso.Proviamo a presentare una proposta di LEGGE che per cambiare "GABBANA"ci si dimette da dove si hanno ricevuto i voti ci si ripresenta alle prossime elezioni Non si vendono i voti dei CITTADINI al miglior offerente.Usando i media di chi e disposto ad acquistarli. Non ne ha nessuna autorizzazione.E una VERGOGNA che ci comporti ancora alla "CAPEZZONE"
  • Luciano Ruggieri 4 anni fa
    FUORI DAGLI ZEBEDEI PURE TU! PREZZOLATA! Ma come sarebbe a dire? Tutta l'Italia è incazzata nera con questa classe politica! Mentre qui' leggo tanti "buonisti" (falsissimi!) che criticano toni accesi, criticano la bestemmiuccia, l brutta parola rivolta a qeusto o a quel politico di m....MA TUTTI QUELLI CHE PARLANO COSI' (compresa 'sta Gambaro) un motivo per essere incazza ce l'hanno?? Oppure hanno lavoro, una casa propria, magari una casa che affittano, due settimanelle di vacanze l'anno....IO HO 49 ANNI E VIVO CON MIA MADRE in una casa che per fortuna mio padre mi ha lasciato! Non ho una assunzione da 3 anni, contributi zero e NESSUNA POSSIBILITA' DI FUTURO PENSIONISTICO! IO STO INCAZZATO NERO e non la voglio dentro al Movimento, una che fa la monaca, VOGLIO GENTE CON IL SANGUE SUI DENTI!!! Un calcio ALLE TERGA E FUORI DAI C.....!!!
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
      Grazie Luciano! Questa è la vera base del M5S!
  • Luca 4 anni fa
    Non c'è tempo per pensare alla Gambaro, lei e chi come lei vuole fare il doppio gioco deve andarsene. Urge concentrarsi sulle prossime mosse contro il sistema. Presto aumenteranno l'IVA con la farsa dell'IMU e così facendo colpiranno tutti ricchi e poveri allo stesso modo. Risultanza: i poveri sempre più poveri. Potere d'acquisto sempre più limitato, pil già in caduta libera soffrirà di una ulteriore netta diminuzione, meno richieste uguale meno lavoro e tante imprese sul lastrico. Il ministro dello sviluppo ha dichiarato a Confindustria che aumenteranno l'IVa ed è stato fischiato dagli industriali. C'è bisogno di parlare di questo, dei cittadini messi alla fame. Bisogna farsi sentire in parlamento e sul blog. Aumentano l'IVA e stanziano trance di miliardi per nuove navi militari. Insomma il movimento 5 Stelle non può aspettare il voto per sfinimento ma deve porsi come faro, cosa che non sta avvenendo per causa di Scillipoti a 5 stelle e causa dello spostamento dell'interesse su cazzate e non sulle basi su cui è montata la protesta ...
  • Maria L. Utente certificato 4 anni fa
    Non sono completamente daccordo con le dichiarazioni della Gambero, ma su una si. Seguo Beppe da tanto tempo, conosco il suo modo di esprimersi nelle piazze e nei teatri, ma negli ultimi tempi, quando si rivolgeva ai rappresentanti dello stato, alcune volte ho trovato le sue esternazioni, i suoi attacchi molto fastidiosi, avrebbe potuto farlo con termini più pacati e meno aggressivi. Facendo così Grillo, dà ai media il "LA" per essere attaccato e in questo modo non viene dato risalto alle cose buone che stanno facendo i ns rappresentanti del M5S, in più con il suo fare aggressivo, alcune volte, mi sembra poco democratico nei confronti dei "cittadini" che ci rappresentano i quali, a volte, ho l'impressione che non si possano permettere di esprimere un proprio giudizio per timore che il "capo" li richiami, o nei peggiore dei casi li espelli dal movimento.
  • cristiano ruffolo 4 anni fa
    > PECUNIA NON OLET
  • Julio De Liso Utente certificato 4 anni fa
    La ormai onorevole e non Cittadina ha volontariamente usato i media nemici del popolo (che ragiona) per giustificare le sue rimostranze invece di proporle entro i confini del movimento. Atto definitivamente concepito per danneggiare il movimento. Ora anche l' arroganza di ottenere le scuse...... Fare in modo di non farla sentire piu' "a suo agio" in parlamento e fuori. Questa e' l'inizio di una rivoluzione che potra essere pacifica o non.
  • de mitri enzo 4 anni fa
    beppe non puoi governare da solo è pura utopia, non illudere il popolo,fa un accordo con il pd e sel cercando un compromesso,solo cosi potrai cambiare e innovare il paese.
  • Ghino 4 anni fa
    Bisognerebbe capire chi c'è dietro questi spunti improvvisi da parte dei politicanti nostrani. Mi sembra strano che da un momento all'altro si arrivino a certe conclusioni e, soprattutto, le si palesino attraverso le interviste televisive. Se è vero che bisogna imparare dal passato, già i latini dicevano: " Divide et impera" http://it.wikipedia.org/wiki/Divide_et_impera
  • bruno bassi ex iscritto dissidente 4 anni fa
    tutto ciò accade perché le parlamentarie non hanno saputo trovare un campione sufficientemente rappresentativo dell'elettore a 5 stelle.... io credo che sia stata malafede e mi sono reso ex iscritto e dissidente... o forse non è stata malafede ma stupidità e allora non va bene neppure così perché non ho piacere di mandare stupidi a rappresentarmi in parlamento..... in entrambi i casi me ne sarei andato comunque e così ho fatto. spengandolo meglio.... le prime liste civiche di simpatizzanti beppe grillo antecedenti alla certificazione e alla creazione del marchio registrato a 5 stelle (vergognoso registrare um marchio di un partito come fosse una bibita) erano un accozzaglia di personaggi che non avendo trovato spazio dentro i vari partiti comunisti (rifondazione o comunisti italiani o comunque ex ex ex PCI) hanno pensato bene di buttarsi sul nuovo taxi.... quando il m5s ha attirato un grande numero di scontenti sia della coalizione destrorsa che di quella sinistrorsa la base è diventata circa 55% simpatizzante da sinistra e per il 45% simpatizzante da destra.... ora voi mi potete capire che avere un movimento 55% sinistro e 45% destro ma con i senatori e deputati 90% sinistri e 5%centrosinistri e solo il 5% centrodestri e forse nessuno destro vero.... non può quella gente miracolata dalle follie di grillo essere un campione sufficientemente rappresentativo degli elettori e infatti il 40% degli elettori si sono squagliati in 3 mesi..... senza contare l'ncazzatura dei veterani del blog che sono stati considerati nulla.
    • bruno bassi ex iscritto dissidente 4 anni fa
      e se corna in terra morisse oggi berlusconi (non lo auguro nemmeno a lui ) ma può succedere vista l'età che bilanciamento ci sarà tra italiani e parlamento? è ovvio che si deve ritornare alle liste con le preferenze dove conta il nome e cognome e l'ultimo della lista può diventare primo se il popolo lo vota.... altrimenti non se ne esce e quando non ci si arriva con le buone poi arrivano le cattive e tocca a tutti rossi e neri e anche ai liberi pensieri come me..... e dopo che faccio la guerra civile o me ne scappo all'estero? paura non sono cacasotto perciò non mi fa paura di fare la guerra civile ma perché dovrei rischiare il mio benessere e la mia vita e la mia tranquillità per delle teste di cazzo?
    • bruno bassi ex iscritto dissidente 4 anni fa
      adesso ci ritroviamo un partito di sinistra che vince praticamente tutto e un centrosinistra perdente tranne che nella persona di berlusconi (vince solo se c'è lui) e una quantità di cortigiani di berlusconi che senza di lui sono NESSUNO..... ditemi come fa un paese che è 50% di centrodestra e di destra a essere governato dalla sola sinistra e da un movimento che ha la rappresentanza inparlamento di sinistra? 90% sinistri in parlamento e 50% destri nel popolo non può durare!..... guerra civile?...disobbedienza civile?.... classe imprenditoriale notoriamente a maggioranza di destra che se ne scappa all'estero? bel casino!
    • bruno bassi ex iscritto dissidente 4 anni fa
      probabilmente la Gambaro si è resa conto del problema oppure ha sufficientemente sensibilità per percepire l'insofferenza di quella parte della base che non si sente rappresentata...... io per esempio mi sono sempre considerato un ibrido con idee troppo di sinistra per stare a destra e altre idee troppo di destra per stare a sinistra e forse questa delusione di veterano del blog impedito a iscriversi nelle liste bloccate mi ha fatto capire la mia vera natura e cioè che sono di destra socialista e perciò ho capito che devo votare casapound.
  • Ivan.Italico 4 anni fa
    Al sig. gianluca ferraresso Commentatore certificato 13.06.13 02:41 Io ho votato M5S perché dovo avere sentito l'ennesimo VAFFAN accompagnato da frasi interessanti, ho deciso, nonostante i VAFFAN mi infastidissero, di di scaricare e leggere il programma del Movimento. Questo programma coincide con le mie convinzioni politiche,. E' un programma chiaro nell'espressione, di facile comprensione per me, basato su principi di equità sociale che condivido, eccetera. Anche io sono un elettore non iscritto, contrario da sempre a PD-PDL perché per convinzione personale ho sempre avuto poca stima di questi partiti (e i fatti emersi lo dimostrano). Non sono contrario a Beppe Grillo ma per favore le ultime elezioni hanno registrato un numero di astenuti abnorme. La mia spiegazione è che chi voleva votare M5S è stato a casa e non per colpa della senatrice. Può essere una spiegazione che non mi attiri ulteriori insulti?
    • gianluca ferraresso Utente certificato 4 anni fa
      Sig. Ivan io vede, io penso che se una persona crede in un MOVIMENTO e decide di farvi parte, ne deve quanto meno aderire a tutte le regole. Vede sig. Ivan ho scritto farvi parte non simpatizzante. Se queste regole non gli piacciono e/o ne ha delle migliorie ecc.. deve fare discussione nel MOVIMENTO, anche QUERRA, ma nel MOVIMENTO. Un MOVIMENTO ha bisogno di gente attiva e io immagino, non ho dati certi, ma penso che il m5s abbia tanti più MILITANTI (gente che si fa un culo grande) di tutti i partiti messi insieme. Non sto parlando di gente come me o come Lei che più di un’idea (almeno per quanto mi riguarda) non ha espresso. Ecco questa gente se davanti a fati come quelli di qui parla il post esplode in insulti. io le ripeto non le approvo, ma li comprendo. Lei scrive e io credo di aver capito, che Lei prima di votare m5s ha letto il programma, ma ha un’idea di quanto lavoro sta dietro quel programma (lavoro fatto da persone non solo da Grillo e Casaleggio). Le elezioni amministrative poco stanno a quel programma le elezioni amministrative sono altra cosa. Se non ha notato PD e PDL erano rivali. Per vincere le elezioni amministrative dove c’è bisogno di tanto lavoro e dove la gente conosce meglio i candidati e devono essere di spessore. I candidati del m5s secondo me hanno messo il piede dentro, hanno già VINTO. O forse non è più quel MOVIMENTO che parlava tanto di “Fiato sul collo”. Sig. Ivan io non voglio criticarla per quello che scrive, ma le battaglie di democrazia del movimento contro grillonon credo vadano fatte il TV. Il M5S con la TV ha poco a che fare. Il M5S è figlio di un “Vaffanculo day” dove la TV non ne ha parlato se non per parlarne male, ma se Lei si informa capirà che di brutto forse aveva solo il titolo. Vede sig. Ivan da quanto ho capito io e Lei stiamo solo a guardare, ma da quello che ho capito tifiamo per squadre diverse. Saluti.
    • Ivan.Italico 4 anni fa
      Non da parte Sua ovviamente. Ma da parte di altri ho avuto accuse che mi fanno riflettere se continuare a commentare sul Blog. Certo che se non sostenessi M5S, non avrei altri riferimenti. E' facile dire che se non sono d'accordo mi devo fare il mio partito. Lo hanno fatto con Beppe Grillo quelli del PD e hanno dimostrato la loro miopia politica anche in questo caso. Come si fa a votare per questi ? O, peggio ancora, per un puttaniere circondato da ruffiani? E quindi vede o torno nel limbo della maggioranza che non conta oppure voto M5S. Se questa è protesta allora il mio voto è di protesta, almeno è stato utile.
  • arturo cinque 4 anni fa
    Gambaro se tu fossi in buona fede sapresti che è SOLO grazie ai post e all'ATTIVITA'(trentennale!) di Beppe che noi parliamo di te. Chi sei Gambaro? Credi davvero che qualcuno (oltre i tuoi parenti) abbia votato...te???
  • luciano n. Utente certificato 4 anni fa
    LA GAMBARO HA RAGIONE ! GRILLO SI DEVE SCUSARE CON TUTTO IL MOVIMENTO, PER AVERGLI DATO LA POSSIBILITA' MA...QUANTI VOTI HA PRESO ? E QUANTI DI QUELLI CHE L'HANNO VOTATA ERANO PARENTI O AMICI ? A QUALE MU ERA ATTIVISTA DA QUANTO TEMPO ? CHE "GAVETTA" HA FATTO ? VORREI SAPERLO !
  • Sergio A. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Ivan Italico,  sono perfettamente d'accordo: mai offendere, specialmente attraverso internet. Puo' essere che la Gambaro sia in buona fede. Cio' non toglie che qualche dubbietto possa rimanere, a fronte del suo intervento senza logica, ne' nella prima parte ne' nella seconda. Ripeto: senza logica. Come ha potuto credere che Grillo abbia attaccato il Parlamento a testa bassa senza distinguere il prezioso lavoro fatto dai parlamentari del M5S? Questo bisogna chiederselo, prima di fare ogni altra considerazione. E' impossibile che Grillo attacchi i suoi parlamentari: ha detto che i suoi parlamentari hanno trovato una situazione indecente. E quotidianamente pubblica sul blog i video degli interventi in Parlamento. Inoltre perche' la Gambaro ha criticato apertamente Grillo facendosi intervistare da una tv che lei stessa, quale appartenente al M5S, ritiene ostile? Qualcuno me lo sa spiegare?
    • Ivan.Italico 4 anni fa
      Sono d'accordo che una spiegazione di approfondimento serve. Ho scritto diversi commenti (parecchi) su questo argomento perché lo ritengo importante per migliorare la tenuta del Movimento 5 Stelle. Io lo ho votato perché ha un programma che mi convince. Non ci sono proclami e prese in giro, ci sono frasi che chiariscono gli obiettivi che si propone questo Movimento. Ci voglio credere perché non vedo alternative e nel peggiore dei casi posso dare del bugiardo a chi promette e non mantiene. Per esempio la nostra Costituzione dice che l'Italia è una nazione fondata sul lavoro. Non mi risulta che ad oggi uno straccio di presidente abbia battuto i pugni sul tavolo per pretendere il rispetto della Costituzione. Nessuno ha finora difeso la Costituzione. "Si...Però...Lo sai...Non so..." Andiamo avanti cosi da quasi 70 anni. E' un bello schifo, vero? Il Movimento 5 Stelle parla di non lasciare indietro nessuno. A me questo piace e lo ho votato. E' la prima volta dagli anni sessanta che sento un vento di innovazione. In quegli anni c'erano Kennedy, Krusciov e il papa Giovanni XXIII che ci sembrava un innovatore vicino al popolo. E c'era anche Che Guevara (ammazzato dagli americani perché scomodo) E c'era Fidel Castro. E c'erano i Beatles e forse perché avevo meno di vent'anni, il mondo era tutto diverso, migliore di oggi. C'era il lavoro, il vero lavoro, quasi per tutti. Non si guadagnava troppo ma la gente era felice e sorridente e soprattutto con una grandissima voglia di vivere, nel dopoguerra era comprensibile, provate a scappare dai bombardamenti per andare a dormire in galleria mentre le sirene suonano e si sentono in lontananza le prime bombe. E finiti i bombardamenti tornare verso casa e vedere che non c'é più. Chiuso il discorso. Che sia la senatrice Gambaro a spiegare il suo comportamento a noi. Dal mio punto di vista questa spiegazione è necessaria. Saluti.
  • luciano n. Utente certificato 4 anni fa
    NE RESTERA' UNO SOLO... ANZI DUE... GRILLO E CASALEGGIO ! ED IO CONTINUERO' A VOTARLI ! ( SE SI CANDIDASSERO) ..MA NON HANNO LE PALLE !
  • pietro p. Utente certificato 4 anni fa
    l'albero del cambiamento ha delle mele marce ma da comunque ottimi frutti,forza BEPPE!LETTA NON ARRIVA A FINE ANNO!COME DIREBBE LA LEGA NORD:LETTA NON STAPPA LO SPUMANTE!EHEHEH
  • Marco C. Utente certificato 4 anni fa
    E' evidente che la cittadina Gambaro si sia montata la testa e che sia ormai convinta di essere stata votata per le sue idee (???). A casa, a stirare.
  • Antonio I. Utente certificato 4 anni fa
    Comunque per fortuna ci sono molti parlamentari 5 stelle coerenti con la base. Penso che molti di loro stiano davvero combattendo una guerra dura in quel letamaio di parlamento incostituzionale. Per esempio c'è il tenace giovane Di Battista vera bandiera 5 stelle, istruito, onesto, virtuoso. Uno come Di Battista da sempre ha incarnato lo spirito del M5S. Purtroppo, invece, alcune pecore nere ci sono, ma era inevitabile, non mi sorprende, gli scilipoti sono sempre esistiti anche nei partiti, era mai possibile che il m5s ne fosse immune? certo i scilipoti per i partiti poco cambia, mentre per gli elettori 5 stelle la cosa fa un po' più incazzare. Comunque guardate cosa dice Di Battista a proposito di questo argomento (per chi non lo sapesse): http://tv.ilfattoquotidiano.it/2013/06/11/di-battista-m5s-i-toni-di-grillo-giusta-e-sana-incazzatura-per-salvare-litalia/236318/
  • stefano radi Utente certificato 4 anni fa mostra
    Grillo company. Questa ragazza ha ragione. Siete solo chiacchere, chiacchere e meet-up di ragazzini arrivisti di comunione e liberazione. Le balle tenetele per la CIA che vi paga.
  • Ivan.Italico 4 anni fa
    Rispondo ai commenti: Sergio A. Commentatore certificato 13.06.13 01:38| stefan 13.06.13 01:37| Avete due punti di vista diametralmente opposti. Una cosa è per me certa, cioé che esprimete le vostre idee in modo schietto e corretto. Io apprezzo il Vostro modo di esprimere le idee. Mi permetto (visto che sono anziano) di consigluarVi di aiutare i parlamentari eletti da noi, anziché, come fanno molti altri, di offenderli. Ricordatevi che sono partiti con un ideale uguale al Vostro, al nostro. Può darsi che 60 anni di vita non mi abbiano insegnato abbastanza a diffidare del mio prossimo, ma io non voglio vedere nella senatrice Gambaro, una persona che pensa soltanto ai soldi e ai beni materiali. Se così fosse avrebbe fatto meglio a candidarsi con altri.
  • BASIC 4 anni fa
    Beppe si fa un mazzo così su e giù per l'Italia e si è messo contro un intero sistema corrotto e marcio. Lui ci sta solo rimettendo da tutto questo e dobbiamo essergli grati. Perciò sentire parole come quelle della gambaro, comodamente seduta in parlamento grazie a beppe, mi fanno davvero incazzare. Non abbiate paura a cacciarla, anche se questo vogliono giornali e tv. La gente VERA capisce perfettamente cosa sta accadendo. Ti prego beppe non mollare adesso.
    • Ivan.Italico 4 anni fa
      Rispondo al sig. alessio ferrari 13.06.13 01:57 Ho letto larticolo relativo alle funzioni del Parlamento e non sono d'accordo con l'estensore in quanto per me il Parlamento ha una funzione importante in una società civile. Sono invece d'accordo con l'articolo per quanto riguarda l'uso improprio del Parlamento in Italia. D'altra parte se il motto "mandiamoli tutti a casa" ha avuto successo la ragione è dovuta al fatto che il parlamento italiano è incivile, così come noi italiani che usiamo due pesi e due misure, secondo la convenienza. Sto parlando della maggioranza degli italiani che hanno la capacità di fare i conti con la propria coscienza e non degli altri. Ho scritto parecchi commenti su questo argomento della senatrice Gambaro. Io non ho desiderio di fare cambiare idea agli altri. Esprimo la mia perplessità e contrarietà ad allontanare questa senatrice. Votiamo. Se la maggioranza degli elettori dice VIA, allora venga allontanata. Altrimenti resti e si chiuda la questione. Non ricordo di avere mai scritto o letto tante opinioni, spesso, come la Sua, corredate da ragionamenti, in altri Blog. Forse perché la politica non mi è mai interessata molto. Ma qui si parla di persone che fino a ieri facevano un altro lavoro, non di politici di professione, inteso nel senso deteriore del termine. Giudichiamoli con un poco di disponibilità nei loro confronti. Io penso che noi vediamo i NOSTRI eletti del M5S nello stesso modo in cui vediamo le "puttane vecchie del mestiere". E' sbagliato per me. Siamo noi ad avere torto. Facciamo anche noi un piccolo passo indietro. Ben altra è stato chi a microfoni spenti dice peste e corna. Con tutta la stima per il sig. Grillo, non precipitiamo gli eventi.
  • Ivan.Italico 4 anni fa
    Come si fa a dire che non rispetta gli impegni? Io la ho ascoltata in un video su Youtube. Il mio punto di vista è che questa signora abbia detto cose sensate e non offensive. I fatti recenti, in particolare le elezioni comunali possono essere valutate come si vuole. A mio parere i risultati di queste ultime elezioni avvalorano la tesi della senatrice Gambaro. PD e PDL hanno perso voti e oltre il 50 percento degli aventi diritto non ha votato. Io interpreto questi dati come volontà non espressa di votare per il Movimento. Volontà che è stata frenata da atteggiamenti giudicati aggressivi da chi vuole una equità sociale che sia comunque temperata dal rispetto per il prossimo. Magari ho torto anche io. Ma se lasciamo che quelli che hanno decretato il successo di questo movimento se ne vadano allora resteranno i quattro somari. Invece di offendere portate ragionamenti.
    • Ivan.Italico 4 anni fa
      rispondo al sig. Tukko67 aka (acronik-nauta). Io, che non conosco la senatrice di persona, non voglio difendere a oltranza la posizione della sig.ra Adele Gambaro. E mi aspetto che non venga insultata mai da chi ha votato M5S, non è nello stile di chi dice agli avversari politici che sarà un piacere incontrarli in Parlamento. E invece sembrerebbe che tante persone abbiano già decretato che la senatrice Gambaro non è stata votata da loro, che si è montata la testa e peggio, MOLTO peggio, insulti ha ricevuto che devono restare scritti come vergogna di questo Movimento che invece di attaccare politicamente gli avversari, denigra i propri Rappresentanti. Sembra che il sig. Grillo dica:"Sbranatela" E come cani, i forse "fedelissimi del Movimento", i "duri e puri", si gettano contro la preda. Ebbene questo tipo di Movimento non mi rappresenta e se ne devo uscire anche io, lo farò. Ma prima proverò a buttare fuori questi cani. Se lo cerchino loro un altro Movimento anziche offendere con le frasi idiote e prive di contenuti.
    • Tukko67 aka (acronik-nauta) Utente certificato 4 anni fa
      Io rispetto il tuo ragionamento, ma in questo periodo con la stampa che ci attacca da tutte le parti ti sembra sia produttivo per una senatrice mettersi a litigare con il fondatore del movimento che rappresenti ? Siamo in guerra e io reputo tale comportamento deleterio e chi non lo capisce si troverà con un arma spuntata a combattere il sistema. Almeno avesse evitato di comunicare i suoi dubbi attraverso la TV !
  • Matteo S. Utente certificato 4 anni fa
    BASTA ALIMENTARE IL GOSSIP DELLA POLITICA SUL M5S. I DEPUTATI CHE HANNO DA CRITICA LO FACCIANO NELLE OPPORTUNE RIUNIONI, BASTA EPURAZIONI, BASTA POST MOLTO POLEMICI E POCO COSTRUTTIVI, BASTA VOLTAGABBANA, SELEZIONATE ACCURATAMENTE I CANDIDATI.
  • mario futuro Utente certificato 4 anni fa
    ho votato m5s in emilia-rom. e come elettore pretendo che dai le dimissioni perche non mi rappresenti piu e darvi chiedere scusa per aver tradito il mandato che ti ho assegnato e che hai promesso nel momento della presentazione.DEVI DIMETTERTI TI HO VOTATO PER IL MOVIMENTO E NON PER IL GRUPPO MISTO.BISOGNEREBBE DENUNCIARTI PER TRADIMENTO DI IDEALI.
  • Sergio A. Utente certificato 4 anni fa
    Ferma tutto. Alcune considerazioni su quello che ha detto la Gambaro. La Gambaro inizialmente accusa “i toni di Beppe Grillo, questa comunicazione sbagliata che viene dal blog, questi post che lui manda, un po' minacciosi”. Visto che lei e' stata eletta in Senato proprio grazie ai toni, alla comunicazione e ai post di Beppe Grillo, e' incredibile questa accusa, e' come se lei abbia segato il ramo sul quale e' seduta. Ma le sue accuse continuano: “soprattutto l'ultimo che ha fatto sul Parlamento, che era proprio un attacco al Parlamento”. E qui sembra che lei ritenga di essere stata attaccata da Grillo! O perlomeno che Grillo abbia criticato il lavoro dei parlamentari del M5S. Ma e' impossibile che Grillo attacchi i suoi parlamentari: ha detto che i suoi parlamentari hanno trovato una situazione indecente. Cosa ha inteso la Gambaro? In conclusione, quello della Gambaro e' stato un intervento senza logica, ne' nella prima parte ne' nella seconda. C'e' veramente da chiedersi perche' lo abbia fatto. E perche' ha criticato apertamente Grillo facendosi intervistare da una tv che lei stessa, quale appartenente al M5S, ritiene ostile?
  • stefan 4 anni fa
    la senatrice gambaro è stata votata da tanta gente come me a cui sta bene che stia li dove'è e che dica tutto quello che pensa liberamente e senza doverne rispondere a talebani ,paranoici ,isterici e quant'altro; non è lei che è cambiata ed ha cambiato modo di pensare , ma è un gruppo di esaltati che vogliono portare la paranoia e l'isteria nel movimento ; sono questi elettori che devono passare al gruppo misto,non la signora gambaro spero che vada in televisione tutti i giorni e spari a zero contro tutti quelli che gli vogliono impedire di parlare; abbiamo bisogno di una come lei nel movimento ,una che non si fa comandare da padroni e isterici
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
      La tattica di spacciarsi per uno del M5S è vecchia! Che si dice stasera alla locale sezione del PD?
    • Loris Penazzi Utente certificato 4 anni fa
      E no non falsifichiamo la realtà . Questa cittadina purtroppo e questa si che è una pecca non è Stata votata da molti, anzi da molto pochi. In secondo luogo non mi pare ci siano molti commenti a favore del comportamento a dir poco disfattista di questa signora. Non risulta credibile su tutta la linea e' già stato spiegato da altri. Io non sento Beppe come un padrone , condivido semplicemente quello che dice nella sostanza ,poi la forma fa' parte del personaggio ma è sempre stato così quindi ....guardate la sostanza non i toni... Il signor Monti e la sign. Fornero con i loro toni pacati e signorili ci hanno massacrati,il sig. Berlusconi con il suo sorriso ci ha portato qui, e il PD ......si è alleato con lui per il bene del paese. Poi se non avete capito che Beppe e' il movmento e viceversa be' formatevene uno vostro sempre che ne siate in grado.
  • claudia p. Utente certificato 4 anni fa
    Gli interventi e le dichiarazioni di Di Battista sono meravigliosi.....arrivano al cuore. Fin quando ci saranno persone come lui nel M5S mi viene da sperare che non sia tutto inutile. È un momento difficile ma passerà.
  • mario futuro Utente certificato 4 anni fa
    NON SCHERZIAMO QUESTA SE NE DEVE ANDARE PRIMA POSSIBILE ,HA RAGGIUNTO IL SUO SCOPO ( DENARO) E'ADESSO CHE SE NE VADA NEL GRUPPO MISTO O CON BERL L'IMPORTANTE E CHE SE NE VADA.
  • Alessandro storgato 4 anni fa
    io penso che la senatrice debba dimettersi . Senza M5S starebbe a fare altro e se non rispetta gli impegni ..... A casa pure lei .. Beppe e M5S sempre al Vs fianco
    • Ivan.Italico 4 anni fa
      Si spieghi meglio. Come fa a dire che non rispetta gli impegni? Io la ho ascoltata in un video su Youtube. Il mio punto di vista è che questa signora abbia detto cose sensate e non offensive. I fatti recenti, in particolare le elezioni comunali possono essere valutate come si vuolema a mio parere avvalorano la tesi della senatrice Gambaro. PD e PDL hanno perso voti e oltre il 50 percento non ha votato. Io interpreto questi dati come volontà non espressa di votare per il Movimento. Volontà che è stata frenata da atteggiamenti giudicati aggressivi da chi vuole una equità sociale che sia comunque temperata dal rispetto per il prossimo. Magari ho torto anche io. Ma se lasciamo che quelli che hanno decretato il successo di questo movimento se ne vadano, non ci sarà più un movimento, ma soltanto quattro asini.
  • claudia p. Utente certificato 4 anni fa
    La Senatrice Gambaro ha avuto il suo momento di popolarità adesso può passare al gruppo misto starà in buona compagnia con Scilipoti, Razzi......Che tristezza!
    • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
      Claudia, non è una tristezza. E' un naturale sfoltimento della razza!
  • Ivan.Italico 4 anni fa
    Leggo commenti di persone che come me hanno interesse a capire davvero questa senatrice e altri commenti di persone che difendono ad oltranza Beppe Grillo l'Intoccabile. Perché intoccabile? Perché questa senatrice deve essere espulsa? Chi lo ha deciso? Come avete deciso? Continuo a leggere commenti che se ho il mio punto di vista sono un troll. Ma cosa vuole dire? Sono in mezzo a persone "diversamente educate" nelle espressioni e "diversamente inelligenti" nei ragionamenti? Io ho votato M5S perché approvo il programma politico di questo Movimento. Per quanto riguarda il sig. Grillo, trovo, come la senatrice che abbia spesso atteggiamenti sgradevoli. Il fatto di condividere con molti di Voi, la stessa scelta politica non mi entusiasma. Ritengo di rappresentare la opinione della maggioranza degli elettori che cercano un programma di governo dell'Italia che sia solidale con tutti i cittadini e non violento verso gli altri, cioé verso chi non la pensa come me. Non voglio offendere gli altri, si per umiltà e anche perché la vera solidarietà consiste anche nel dare agli altri il proprio apprezzamento per aiutarli a migliorare. Vorrei scrivere tanto altro ma chi legge?
    • Loris Penazzi Utente certificato 4 anni fa
      Per Paolo . Certo che può esprimere il proprio parere come tutti ma bisogna avere la consapevolezza che per molti Beppe Grillo rappresenta la bandiera del movimento e come tale chi la attacca suscita un moto di difesa immediata nei suoi confronti . Personalmente non mi reputo un santo ma anche a me ' piacerebbe non ci fossero insulti sui commenti ma non siamo tutti uguali poi a volte gli animi sono esasperati e bisogna dire che comunque a volte e' dura non reagire alle provocazioni pesanti che girano più o meno subdolamente. Personalmente ritengo Beppe Grillo una persona di valore e con una spiccata sensibilità che si è speso e si sta' spendendo Molto in quello che fa' pensando che non è più un ragazzino.
    • gianluca ferraresso Utente certificato 4 anni fa
      Buona sera sig. Ivan, anche a me interessa capire e non sparare. Innanzi tutto voglio mettere subito in chiaro che io sono con grillo. Sono con Beppe perché sono tanti anni che seguo quasi tutto quello che fa, molto prima del blog e per me è e rimane ancora l’unica vera garanzia che abbia una storia. Una reputazione alle spalle che condivido. Credo anch’io che il m5s abbia dei problemi. Mi chiedo perché questi DEPUTATI ( portavoce) se hanno dei problemi soprattutto con Beppe invece di far sentire la loro voce in internet cercando la base, la base che li ha candidati e ci sono 1000 e più modi per farlo, questo del resto voleva essere un movimento, possono far sapere le loro ragioni il movimento potrebbe crescere. Invece no rilasciano interviste (al nemico) contro l’unico faro che ha il m5s. Il portale del m5s sembra non contare niente al confronto del blog di Grillo e chi se ne và sembra interessato a tutto, ma non a chi li ha candidati non votati candidati. Se ci pensate un po’ questi devono di più a chi li ha votati o a chi li ha candidati? Grillo per me usa adesso gli stessi toni che usava prima e mi sono piaciuti anche nell’ultimo tour per le amministrative, mentre questa ON. DEPUTATA non ricordo di averla mai sentita, non ricordo niente di lei e pure sono più di 100 giorni che siede lì. Siede li dove non capisco di chi debba portare la voce. Io non sono un attivista del m5s non ho contribuito nei banchetti (raccolta firme e resto) per permettere a questi di essere la, nonostante ciò riesco a capire anche se non condividere certi post. Ci sarebbero molte cose da chiarire e capire nel m5s, ma ci vuole tempo purtroppo per capire veramente. Io non conosco questi ONNOREVOLI ma più o meno so cosa ha fatto Beppe in questi anni. Sig. Ivan Lei scrive di aver votato m5s, ma mi scusi se io penso che lei abbia votato più per protesta che per proposta P.S. Mi scusi se penso male.
    • alessio ferrari 4 anni fa
      dunque, provo a spiegarti: 1) la classe politica è piena di criminali e i criminali si insultano eccome, non sono persone che la pensano diversamente, sono criminali. se non ti è chiaro questo ti consiglio una seria riflessione in materia. inoltre, non essendo possibile distinguere a priori gli onesti dai criminali, chi decide di mescolarsi ad essi ne diventa, consapevolmente o meno, corresponsabile. 2) le televisioni e i giornali sono al servizio di questi criminali (anche qui, se non ti è chiaro, non hai capito nulla di quello che il fondatore nonchè animatore di questo movimento dice da 20 anni, da quando è stato sbattuto fuori dalla tv pubblica per aver detto che i socialisti rubavano, senza che nessuno gridasse all'editto bulgaro come per biagi luttazzi e santoro); date tali premesse, questa tizia dichiara in un'intervista televisiva che tale fondatore ha attaccato il parlamento in uno dei suoi post. tu hai letto quel post? eccolo qua: http://www.beppegrillo.it/2013/06/la_scatola_di_tonno_e_vuota.html. Ti pare che una eletta nel movimento possa affermare in coscienza che in questo post ci sia qualcosa di falso o che ci sia un attacco all'istituzione parlamentare? L'attacco al parlamento viene da decenni da parte di PD e PDL. Sbatterla fuori non è fascista, è logico. devo argomentare oltre? scusa i toni ma tutto questo è esasperante.
    • paolo antiquati Utente certificato 4 anni fa
      Loris ti sembra giusto che un elettore del movimento, come Ivan, che apprezza il programma ma non il portavoce non possa esprimerlo liberamente? Tra l'altro i suoi post mi sembrano molto più costruttivi dei mille "vattene puttana" che sono costretto a leggere
    • Loris Penazzi Utente certificato 4 anni fa
      Un consiglio da uno che non la pensa come te ma non ti vuole offendere , fai un po'' di chiarezza dentro te stesso perché In quello che scrivi ci sono molte contraddizioni. Poi se Beppe ti sta sullo stomaco buon per te ma credimi non è questo il posto più adatto ( come avrai sperimentato qualcuno si può urtare). Come hai visto io ti ho letto ....fa' un po' di tenerezza l'ultima frase che hai scritto. Un saluto.
    • paolo antiquati Utente certificato 4 anni fa
      Grande Ivan
  • michelemaria quinci Utente certificato 4 anni fa
    Le parlamentarie sono stato un fallimento...mi dispiace
  • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
    Ho sentito Alessandro Di Battista parlare a braccia, col cuore, sulla guerra in Afganistan. Bravissimo. Qualcuno che penso io dovrebbe essere solo addetto a pulire lo spazio dove lui passa.
  • Ivan.Italico 4 anni fa
    Ci sono persone che come me impegnano il proprio tempo per dire che questa senatrice deve essere ascoltata. Non vuole uscire dal Movimento 5 Stelle, anzi vuole dare il proprio contributo. In risposta ci sono dei signori buzzurri che vogliono mandare AFFAN chi "difende" questa posizione. A parte il fatto che il "VAFFAN" è reciproco e di conseguenza essi dovrebbero essere i primi a ritornarci in quel posto da cui sembrano usciti di fresco, non vengano a dire di andarcene, altrimenti rimarrebbero quelli che erano, cioé degli impotenti. Impotenti politicamente, impotenti nel ragionamento e di conseguenza falliti. Non mi interessa che il signor Grillo o altri mi dicano che se non mi sta bene devo fondare il mio Movimento. Come ebbi modo di dire in altro post questa è la tipica risposta dei perdenti del PD (= PDL). Non me ne vado dal Movimento in quanto non mi sono mai iscritto e neanche penso di farlo. Grillo ha garantito per questa senatrice e se la deve tenere. Siete Voi (e anche io) che la abbiamo votata. Se volete mandare AFFAN... qualcuno, mandateci gli altri e non quelli che avete garantito e votato.
    • Ivan.Italico 4 anni fa
      @ sig. Paolo Boccali. Io ho sentito una intervista. di questa senatrice. E' vero che ha detto che Beppe Grillo deve ridurre i toni. Io la penso così, Il Movimento 5 Stelle ha avuto successo strepitoso alle elezioni politiche e avrebbe potuto continuare a crescere. Quindi un errore c'é stato. tanta gente non ha votato perché schifata da 60 anni di politica di ...cioccolata ha deciso di non votarli più. Tanti avrebbero voluto votare M5S ma non lo hanno fatto. Non si spiega altrimenti. @ sig. Luca P. di Jesi. Lei non ha nessuna ragione di dirmi di ritornre nel PD Io non la conosco e Lei non sa niente di me. Potrei evitare di risponderle ma lo faccio lo stesso. Da quasi 50 anni sostengo le stesse idee che il sig. Beppe Grillo ha messo nel programma politico del M5S. Il merito di Grillo è di avere polarizzato l'attenzione su questo programma come nessuno è riuscito a fare prima di lui. Lei mi dice di tornare a votare PD. Non lo ho mai fatto e nemmeno PDL. Ho votato M5S ma non mi iscriverò mai. Difenderò i miei rappresentanti in parlamento come dovrebbe fare anche lei anziché combatterli. Li ha garantiti Grillo o mi sbaglio? Se vuole attaccare qualcuno lo faccia con gli avversari politici. Se Lei attacca gli alleati, prima della battaglia, fa una cosa da idiota.
    • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
      Ivan, vorresti prenderci per fessi? Hai ascoltato cosa ha detto la g. intervistata su sky? se vuoi essere tanto moralista e insegnare cosa sia la correttezza, dovresti dire alla signora g. che correttezza e professionalità le avrebbero imposto di prendere un telefono e avrebbe dovuto chiarirsi con Beppe. Non sputtanare Beppe e l'intero Movimento creato da lui, e non certo da lei. Poi, dopo ciò che ha detto mistificando il post di Beppe sul Parlamento, come ha fatto la Signora Boldrini, vorrebbe anche pretendere le scuse di Beppe e nostre! Ma lo avete letto? Quella era solo una difesa del Parlamento. Ma che cavolo di morale avete!
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
      Chi spalleggia i traditori e traditore lui stesso. Ritornate tutti nel PD...
  • Domenico CIRMA 4 anni fa
    Cara senatrice aveva assunto degli impegni poco tempo prima, con le persone che hanno votato in un certo modo, ma lei raggiunto il suo scranno, ha dimenticato tutto, tradendo chi ha riposto fiducia in lei e aspettative dal movimento. Le regole vanno rispettate, anche se in questo paese è solo un modo di dire, e per il bene del movimento deve essere espulsa, non servono alla causa le persone che aspirano alla carriera e fanno di tutto per mettersi in mostra, dice bene Grillo che queste cariche sono un servizio al Paese non un premio alla persona. SIA ESPULSA.
  • tony t. Utente certificato 4 anni fa
    Ragazzi siate bravini, la Sig.ra Senatrice ha avuto il suo quarto d' ora di popolarità, ora ha tanto tempo x capire se era giusto e se ne valeva davvero la pena. Purtroppo la politica dà alla testa...di chi non la sà usare. Lei non aveva capito il compito assegnato, ora ha il tempo x afferrarlo. Spero solo avesse o abbia l' onestà di prendere una direzione chiara e precisa. Il M5S non deve essere penalizzato da noi stessi, lo stanno facendo tutti gli altri intorno. La Sig.ra spero chieda scusa a tutto il moVimento e si rimetta a lavorare per quel che le abbiamo chiesto di fare. Errare è umano, distorcere è malefico
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
      Può chiedere scusa mille volte: è una persona estranea al movimento per quello che dice, per come lo dice, per come si atteggia: è geneticamente diversa. Acqua e olio. Nessuna possibilità di incontro. E' un bene che sia venuta allo scoperto adesso...
  • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
    Esempio di schizofrenia.
    • Monica C. Utente certificato 4 anni fa
      ma sai che anche a me è venuto lo stesso pensiero ?? dico davvero ...
  • Giuseppe Pasquino 4 anni fa
    Ho sentito l'intervista rilasciata alla Rai del neo espulso del M5S Alessandro Furnari che afferma che si rende conto che il Movimento 5 Stelle ha fallito nel cambiare l'Italia e fallito in tutti i suoi Progetti! Mi sento di dirgli: Gentile Furnari, la rendo partecipe del fatto che sono solo una manciata di mesi che i neo eletti 5 Stelle sono al governo avendo come avversari tutti i partiti vecchi contro! Quei partiti che ci hanno portato al baratro in cui ci troviamo oggi! Il Movimento 5 Stelle ha palesemente contro tutti gli organi di informazione, sia quelli su carta che quelli televisivi, a riprova del fatto che siamo la nazione fanalino di coda sulla libertà di informazione! Nonostante tutto però sono state fatte proposte,disegni di legge e in pochi mesi i neo eletti non hanno mai mancato gli impegni istituzionali a contrario dei molti rappresentanti dei vecchi partiti con record di assenteismo stratosferici! Senza vergogna hanno votato contro a tutte le proposte fatte dal movimento nel pieno silenzio dell'informazione. Addirittura la rinuncia di Fico delle indennita' di presidente della commissione di vigilanza Rai e' passato nel silenzio tombale dell'informazione italiana. Bisogna combattere e la battaglia sara' dura ma se lei ritiene il movimento "fallito" dopo solo una manciata di mesi la prego di farlo usando il singolare! Lei e' un fallito, Lei e' incompetente, Lei e' incapace nello assolvere il compito per il quale Lei si e' proposto e per il quale e' stato eletto! Lei e quelli come lei sono il vero problema del nostro movimento! Abbia la decenza quindi di usare almeno il singolare! Parlare di se stessi al plurale e' il carattere distintivo dei vecchi politici!
  • mario futuro Utente certificato 4 anni fa
    gambero venduto VATTENE VATTENE
  • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
    Dunque, tutti abbiamo sentito con le nostre orecchie la Gambaro nell’intervista a Sky, inequivocabile. Stasera ho sentito sul Tg Sky che lei pretende le scuse da Beppe e pretende di rimanere nel Movimento! Credo che la misura sia colma! Questo è un comportamento semplicemente schifoso. Non aggiungo altro per non fomentare altro odio. Ed ora vediamo se i suoi colleghi hanno i cosiddetti co…., visto che molti lo mettono in dubbio..
  • Giulia Boschi 4 anni fa
    La vera speranza è riuscire a REALIZZARE le idee di Beppe Grillo. E questo non si può fare continuando a restringere il cerchio ai duri puri astiosi e allineati che sono e resteranno sempre una minoranza incapace di incidere veramente. Io mi domando perché, con tutti i delinquenti che siedono in parlamento, con tutti i collusi, mafiosi, servi che abbondano nei posti di potere gli strali debbano ricadere sempre su gente come Rodotà, Gabanelli o persone non perfettamente allineate ma pur solidali con il movimento. Mi dispiace dirlo perché nutro sincera stima per Beppe e gli sono davvero grata per i sacrifici che ha fatto per portarci fin qui ma sembra che se la prenda molto di più con i potenziali concorrenti che condividono buona parte delle sue idee, delle nostre idee, che non con i veri nemici. E i veri nemici, grandi come multinazionali, non si possono sconfiggere se non si allarga il consenso e se non si raggiunge una dimensione europea. Se vogliamo davvero una nuova forma di democrazia partecipata se vogliamo davvero che le idee di Beppe diventino realtà dobbiamo uscire dall'autoritarismo carismatico. Giulia
    • gardiner 4 anni fa
      Il dubbio che invece Grillo (o Casaleggio) non voglia un consenso a doppia cifra percentuale, che non voglia il movimento a dimensione europea, no vero? Cominciano davvero a diventare troppi gli "errori di comunicazione" dovuti alla stanchezza, affinchè siano casuali, eh. E ai complotti, ai parlamentari venduti, siamo sinceri, ma chi ci crede.
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
      Guarda che usando delle perifrasi hai detto le stesse cose, inaccettabili, pronunciate dalla Gambaro... Trai tu le conclusioni...
  • Giuseppe arru 4 anni fa
    È la solita storiella all'italiana maniera...hanno sfruttato la scia vincente del M5S per andare in parlamento ad aggiustarsi i CAZZI loro.....cacciate i traditori
  • yuva m. Utente certificato 4 anni fa
    sapevo quasi con certezza che diversi pivelli si sarebbero fatti eleggere per la carriera,i privilegi etc.....ciò che non ho calcolato è che sia potuto accadere tutto in cosi poco tempo. Non esistono parole per giudicare gente simile, posso dire con piena certezza e convinzione che un qualsiasi mafioso corrotto che sta in parlamento dimostra 100 volte più coerenza e affidabilità. Sono altrettanto sicuro che un giorno,non so quando, queste persone pagheranno molto amaramente le loro azioni infami.
  • carlo b. Utente certificato 4 anni fa
    Per un movimento che d'emblèe è riuscito a portare in parlamento 163 fra deputati e senatori è fisiologico che ne abbia perso per strada un certo numero, personalmente ho votato più l'idea che i candidati. Importante è che per la prossima tornata elettorale si prendano le misure adeguate per non ripetere l'errore.
  • Riccardo Garofoli 4 anni fa
    I cattivi risultati della Sicilia hanno dato fastidio a tutti noi L'uscita della signora non è delle migliori ma anche lei come beppe e un essere umano I tempi della critica mi inducono a pensare che è in buona fede I toni sono pacati ci ha messo la faccia non c'è la ricerca del dolo ma forse la ricerca il richiamo a beppe di stare più vicino ai ragazzi a Roma Beppe e con lui tutti noi siamo amareggiati dal cattivo esito elettorale Chi ci ha speso tante energie e più amareggiato e sconfortato Sembra inutile dire la verità alle persone non la vogliono sapere , anzi ti (ci) tacciano come disfattisti detrattori o peggio infami c'è un popolo di tifosi ciechi che continuano a dissetarsi con la sabbia
    • Loris Penazzi Utente certificato 4 anni fa
      Troppo buono troppo ingenuo...certo che ci ha messo la faccia ..di bronzo ma ti rendi conto di quanto ha danneggiato il movimento .....mi spiace ma questo modo di dissentire non è per niente costruttivo....sono contrario agli insulti ma se li è'andati a cercare. Oltretutto pretende pure le scuse , questa si è già montata. Sono d'accordo con chi sostiene che se ne debba andare.
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
      Se la Gambaro è in buona fede, Riina era innocente perchè pensava di fare i fuochi d'artificio...
  • enzo f. Utente certificato 4 anni fa
    Se qualcuno onesto intellettualmente mi dicesse cosa c' è di sbagliato in questo articolo: http://www.giornalettismo.com/archives/979787/perche-adele-gambaro-potrebbe-aver-fregato-beppe-grillo/ senza insulti e con motivazioni sensate in un corretto italiano.... sarei profondamente grato. Grazie.
    • pretesto 4 anni fa
      Credo Che, Per Prima Cosa, Avrebbe Potuto Esporre la Questione In Privato, Ad Esempio Quando C E Stata L Ultima Riunione, dove Si sono Visti Tutti O Via E.mail. Senza Fare La Recita Per La Telecamera. Non Dimentichiamo Che Stiamo Inseguendo Una Rivoluzione, e' Come Se un Rivoluzionario Cubano Fosse Andato Alla Tv Di Batista A Dire Che il Movimento Andava Male Per Colpa Di Cheguevara. si Capisce Che poi sarebbe Difficile Lavorare Con Una persona Che mette Pubblicamente In crisi il Gruppo Usando Il "Mezzo Tv" In Un Momento Gia "Leggermente Duro". questa Intransigenza ci E' imposta dal Sistema Stesso Che Permette a Un Parlamentare Che Denigra O Che Si Distacca Dal M5s Di Avere Vantaggi Notevoli E Questo Rende Il Sospetto Di Arrivismo Purtroppo Legittimo. Poi Come Si Puo Dare Colpa A Beppe Che Si Sbatte E Va In Tutti I Comuni Che Fanno La Lista; Unico, Che Informa Su Quello Che Succede Realmente. Mentre I Media Bramano Dissidenti M5s, In Turchia Il Popolo Si Ribella, Il Bilderberg si Riunisce,..Qua Chiudono Ospedali, Ci Sono Ministri Che Prendono Soldi Dal Gioco D'azzardo,dai Petrolieri,..di Argomenti ce Ne Sarebbero Tanti Ma Loro Devono Parlare Dei Problemi Del M5s Perche' fa Audience E Se Non Fanno Audience Li Licenziano, Sono Mode o Meglio Direttive A Cui Tutti i Media Si Adeguano, Con Piu O Meno Onesta Intellettuale A Seconda Delle Trasmissioni. Il Paragone Col Pdl e' Vergognoso, Il M5s Ha Portato i Cittadini In Parlamento, Il Popolo, Non Degli Amici E Amiche Di Berlusconi Che Fottono Centinaia Di Migliaia Di Euro Allo Stato E Contribuiscono a Costringerci In Questa Dittatura Dell' Ignoranza. Credo Che Qualunque Persona Realmente Di Sinistra E Intellettualmente Onesta Dovrebbe Considerare Offensivo Un Accostamento Cosi. Forza Beppe!!
    • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
      Monica, grazie. Perfetta!
    • Monica C. Utente certificato 4 anni fa
      Il riferimento della prima uscita della Gambaro era relativo al Post di Beppe sul Parlamento. Beppe non ha mai detto che i ragazzi non lavorano anzi ne andava fiero in tutti i comizi dicendo che lavorano 20 ore al giorno e che sono praticamente gli unici li dentro. E con questo la Gambaro ha dimostrato di non aver letto il post che invece denunciava l'inutilità del Parlamento, verità dimostrata, visto che è il Governo che manda avanti tutto a colpi di decreti. Per il resto, la maggior parte delle persone di buon senso quando hanno problemi con qualcuno, non vanno in piazza ad urlarli soprattutto se sanno che, farlo, servirebbe solo a peggiorare le cose, bensì anche per rispetto, cercano di chiarire la cosa col diretto interessato. Ora prenda quanto ha scelto di fare la Gambaro e ne moltiplichi gli effetti visto che si tratta di POLITICA ! E soprattutto che si tratta del M5S ... A lei la valutazione del comportamento ..
  • Giacomo Facchini 4 anni fa
    Come è difficile esser diversi in mezzo ai "normali"quando la normalità è diventata l'arroganza,il ladrocinio,lo sperpero,la mancanza di dignità. E' difficile vero Dottoressa Gambaro? Chi è Lei? Chi Le ha ispirato le parole usate per presentarsi candidata? Belle parole!!Peccato che i fatti siano diversi!! Era questa la sua diversità? Trovare il sistema per integrarsi e aggregarsi alla Grande Greppia? Poteva evitarcelo sa? Ma cosa vuole, siamo nel Paese dei Balocchi, patria di Pinocchio e di Lunghi Nasi. Ha vissuto il Suo Momento di Gloria, ora,chiuso il sipario, si accomodi all'uscita. Non sentiremo la Sua mancanza, però, cortesemente lasci il posto a chi la Sua diversità la portata con onore. Si asciughi la bocca, che ancora sbava per gli sputacchi rivolti ad una Persona che DA SEMPRE, consapevole di pagare il proprio Pensare a caro prezzo NON ha MAI smesso d'esser scomodo. Ritorni alla Libera Professione, usi il suo "talento" in altri luoghi più consoni al Suo ardire. Vada, vada veloce, di Lei cercheremo di scordarci, purtroppo non sarà facile supplire al danno provocato. Cortesemente, NON passi dalla cassa, anzi, renda i 30 denari indebitamente percepiti, la Storia insegna che non hanno portato fortuna a chi li ha ricevuti. Sa, a volte capita che chi di sputo ferisce, di sputo perisce, non ne abbia a male se qualche suo concittadino, Anima Semplice, che ha posto una croce sul Suo nome credendo alle Belle Parole sopra menzionate,ora, nel vederla le riservi altre odi, non proprio piee. Noi, Semplici,siamo come le formiche, nel nostro piccolo ci incazziamo, e il Formicaio sta messo male, ma tanto. Il brusio si sta trasformando in un Urlo che travolge. Mediti Dottoressa, mediti e torni a fare la mamma, la moglie. Torni nell'anonimato. Trovi un minimo di dignità e si tolga di torno. Il danno è fatto. Taccia, perchè il Silenzio è d'Oro, Lei ha perso l'occasione di attuare questa regola.Non creda che uno scilipoti in più o in meno non fa differenza, non X ilM5S.Giacomo.
  • davide p. Utente certificato 4 anni fa
    la classica persona da: "qui lo dico e qui lo nego"...deve essere espulsa dal movimento immediatamente!...chi non rispetta gli impegni presi con gli elettori deve essere espulso!...tanto è ovvio che un personaggio del genere non si dimetterà mai dalla carica istituzionale...quindi che sia almeno chiaro e inequivocabile che non rappresenta più il movimento!...
  • Enrico Valsecchi Utente certificato 4 anni fa
    Gambaro, fai ciò che vuoi, denuncia, fai casino.... Le tue critiche DOVEVI farle in altra sede, non sputtanare quelle altrui in un momento in cui tutto abbiamo bisogno, fuorchè di altre cazzate da dare in pasto al gossip quotidiano, che già ci massacra con gusto e ampi risultati. Per altri giorni si parlerà di questo e non delle proposte, emendamenti etc etc etc etc, come ben vedi sta già accadendo e con cui M5S ne esce con la figura del dilettante allo sbaraglio, per giunta solo litigioso. Delle cose di cui dovresti essere impegnata a fare, per cui sei stata mandata in Parlamento e per cui sei pagata non si parla. È questo che fa bene al moVimento.? NO. Ma te la sei fatta una domanda, questa: l'intervista ha fatto bene al moVimento? Datti una risposta e tira le conseguenze. Io, dopo questa domanda e successiva risposta le conseguenze le ho tirate: ALZA I TACCHI, VATTENE PER LA TUA STRADA E A NON RIVEDERCI. TU NON MI RAPPRESENTI.
    • paolo antiquati Utente certificato 4 anni fa
      Si. Anche prendendo per corretta la tua analisi, per una intervista "sbagliata" è giusto cacciare una rappresentante in parlamento? È una persona valida? Non è possibile chiedere ad esseri umani di essere infallibili (e non lo è neanche Beppe). Poi, ognuno con le sue idee: io credo che una dimostrazione di dialettica faccia bene al movimento anche verso l'esterno.
    • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
      non perdiamo di vista la realtà. La g. ha utilizzato i media per dare contro Beppe e contro il Movimento, ed ha travisato pesantemente il post di Beppe sul Parlamento. Avrebbe dovuto risolvere i suoi problemi direttamente con Beppe. Non solo, ora chìede le scuse di Beppe! Punto. Vogliamo altro da lei?
    • paolo antiquati Utente certificato 4 anni fa
      Hai centrato il punto. Dove non c'è contraddittorio non si cresce. Anche secondo me al movimento fa bene mostrare in pubblico che esiste una dialettica interna.
    • enzo f. Utente certificato 4 anni fa
      >Ma te la sei fatta una domanda, questa: >l'intervista ha fatto bene al moVimento? Per me SI, perché ovunque c' è discussione c' è democrazia, c' è autocritica e c' è crescita. Per te NO perché la LESA DIVINITA' per te è peccato mortale. L' autocritica per te non esiste, perché Beppe è infallibile. Visioni di vita diverse... chi ha ragione non sta a me dirlo.
  • Franco O. Utente certificato 4 anni fa
    Carissimo Beppe, tu sei il "porta"voce, non ti si addice il ruolo di "togli"voce: puoi fare grandissime cose per il bene del movimento come tantissime ne hai fatte in passato, per favore continua a seguire quella linea che il movimento ne ha disperatamente bisogno, specialmente ora! Non si diceva, riguardo Napolitano, che è ridicolo nel 2013 parlare di reato di lesa maestà? La senatrice Gambaro ha espresso delle opinioni, anche io le ritengo pessime, inappropriate e nocive per il movimento, ma sono opinioni e giudicare l'operato della senatrice è compito dapprima dei suoi colleghi e quindi della "base". Stop. Ero a piazza del popolo un paio di settimane fa e apprezzai enormemente l'incipit dell'intervento "[...]finché voteremo un leader, ci troveremo sempre in queste situazioni..io voglio piano piano, non diventare più il leader, integrarmi con loro [...]" La propulsione che serve a rilanciare il movimento non è nella dichiarazione ad effetto pro/contro ma nelle migliaia di attivisti che ancora non hanno compiuto quell'ultimo passo per PARTECIPARE: troviamoli e diamo loro una voce! Ognuno di noi è + credibile per i propri parenti e amici di rete-vattelapesca... per sconfiggere la macchina del fango, servono 500.000 micro-antenne che combattono la disinformazione, null'altro. QUESTO, a mio umile parere, meriterebbe l'attenzione del "porta"voce! :)
  • FERNANDA D'ALONZO (fernanda d'alonzo) Utente certificato 4 anni fa
    Questi falsi non possono usare il M5S come trampolino di lancio per poi mettersi con altri partiti se si dissociano devono tornare a casa ,no che restano se arrivi con un partito o movimento e ad un certo punto non condividi più le idee te ne VAIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII
  • carlo cafarelli Utente certificato 4 anni fa
    Se la senatrice vuole cambiare aria lo puo fare ,è un suo diritto , ma non dia le colpe della sua scelta ad altri che fino a qualche mese fa ha osannato....
  • gianni d. Utente certificato 4 anni fa
    Non confondiamo le cose come fanno questi del PD che vengono sul blog a difendere la senatrice in nome del diritto alla critica : 1° nel PD non c'è nessun diritto alla critica e questo è facile saperlo basta domandare a Pippo Civati, che vi dirà cosa gli è stato detto se non la smetteva di fare critiche alla direzione e al governo 2° la senatrice non ha fatto nessuna critica...a dato appuntamento ad un giornalista per nuocere al movimento tramite l'attacco a Grillo (tra l'altro precisando che non l'ha mai visto...) sapendo bene che i giornali non aspettano altro! Ma questa senatrice non si rende conto neanche minimamente che è riuscita a fare due giorni la prima pagina dei giornali di regime contro il M5S? Oggi travestendo questa sua incompatibilità con il programma del M5S : in critica costruttiva : cerca di prendere quelli del M5S per degli idioti (come sono avezzi a farlo quelli del PD e PDL con i loro elettori) Cara Gambaro non ci rappresenti più come senatrice del M5S, e in linea con quello che hai detto in precedenza : dovresti dimissionare, lasciare l'incarico, ma se proprio è il denaro che ti interessa, tieni lo stipendio ma vattene dal gruppo M5S, altrimenti saranno gli iscritti al M5S che se ne andranno, perchè di gente come te, Prodani e Pepe non ce ne bisogno per la crescita del movimento, per conto mio : fin che non sapro' che ve ne siete andati realmente cesso la mia collaborazione (tra l'altro da voi a Roma domandata) con il M5S meetup Europa, non trovo logico fare del lavoro quando poi c'è qualcuno che per ragioni "sconosciute" (da lei, ma ben note a noi) da ai media e partiti fogna il bastone per bastonarci !
  • Francesco Pertici Utente certificato 4 anni fa
    COME SOSTENITORE DEL MOVIMENTO TI PREGHEREI DI ANDARE A CASA INSIEME AGLI ALTRI PD E PDL SIETE SOLO DEI LADRI AUTORIZZATI!!! BEPPE GRILLO DICE DELLE VERITA'CHE SONO SCOMODE X CHI CI HA RUBATO NON SOLO IL PRESENTE MA SOPRATTUTTO IL FUTURO,!!!
  • calogero capuano Utente certificato 4 anni fa
    GAMBERALE NON CI RAPPRESENTI, VATTENE .
  • Gianpy G. Utente certificato 4 anni fa
    cerchiamo di unire e non di disfare. il dissenso é lecito anche dentro i gruppi piu uniti. sii piu presente in parlamento e dai il tuo prezioso contributo. un po di autocritica non guasta mai. ci sono tutti contro e lo sappiamo ma ho l'impressione che stiamo buttando via anni di lavoro sul territorio. meno pancia e piu testa.
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
      Non dobbiamo unire un bel niente, ma verificare che coloro che abbiamo eletto siano fedeli al mandato. Altrimenti a casa, se necessario tutti e 163! Qui il dissenso non c'entra nulla! Questa persona è del tutto estranea al M5S: dissente dalla sofferenza dalla gente, da chi non riesce a sfamare i propri figli, da chi perde la casa, il lavoro, la dignità, su dispera e si suicida. Vorresti risolvere tutto a tarallucci e vino? Come i partiti della vecchia casta? Non ci pensare proprio! La Gambaro ha messo in discussione non solo Beppe, ma i contenuti e le denunce dal lui espressi nel blog che sono condivisi da milioni di cittadini.
    • paolo antiquati Utente certificato 4 anni fa
      Scusa Loris mi spieghi dov'è lo sputtanamento nel dire "non sono d'accordo con la linea di comunicazione del portavoce"?
    • Loris Penazzi Utente certificato 4 anni fa
      Questo non è dissenso ....si chiama sputtanamento del movimento. Questa se ne deve andare perché o ci fa' o ci è' ed in ogni caso e' grave.
  • ALESSANDRO R. Utente certificato 4 anni fa
    ********************************************************************Ma la bellissima regione Emilia Romagna come mai tira fuori sti soggetti tipo Favia -Salvi ecc. oltre agli altri... percorsi comuni di vita godereccia ? i piaceri della Roma del potere ? i soldi che gonfiano il conto corrente ? essere SCILLIPOTI per essere protagonisti ? E questa ADELE fa tutto sto casino per -un post sul parlamento che non ci ha capito nulla -elezioni con meno del 50% in media di persone che non vanno a votare ed è colpa di grillo -toni usati da grillo, DA SEMPRE NEGLI ULTIMI 5 ANNI , anche per la tua CAMPAGNA ELETTORALE, ed è sempre colpa di grillo.. Forse non ti è chiaro che qui c'è una guerra in corso tra chi ci vuole distruggere perchè rappresentiamo il cambiamento ad un sistema mafioso che giustamente si difende e attacca, quindi o stai con gli onesti o stai con i ladri per me tu sei diventata una nemica politicamente.. E tanto per essere chiari Grillo SI PUO' CERTAMENTE CRITICARE, PUO' SBAGLIARE, MA LA SUA COERENZA E ONESTA', ALTRUISMO SONO INCONTESTABILI E TANTO HANNO CONTRIBUITO ALLA CRESCITA DEL M5S !!!!!!!!!
  • osvaldo prete 4 anni fa
    si deve DIMETTERE....
  • GIOVANNI PUCA 4 anni fa
    sono Giovanni di Brindisi, un nuovo iscritto al MoVimento 5 Stelle, quando ho letto il programma del MoVimento 5 Stelle all'inizio di Marzo di quest'anno mi sono iscritto e da quel giorno ho rotto la faccia diventato un Attivista a 360° finalmente ho capito che Beppe Grillo è la persona che potrà liberare il popolo italiano dai corrotti e prepotenti e coronare il sogno di riprenderci la Sovranità che questo Governo ed altri ci hanno scippato. La Senatrice Gambaro ha attaccato BEPPE GRILLO è una delusione . Scusate MA quando ci vuole ci vuole, la Senatrice Gambaro Adele, LA GOCCIA CHE STA FACENDO TRABOCCARE IL VASO ALLA PAZIENZA DI GRILLO E’ QUESTA SENATRICE IO che non conosco e onestamente non mi perdo niente devo solo dire che si è trovata come la pulce che trovandosi all’improvviso nella farina ha subito detto che è una mugnaia. Beppe, non ci sono problemi una esce parlando a sproposito e 100 entrano tanto a AGOSTO MAX SETTEMBRE si vota e questi Mugnai e Mugnaie li mandiamo tutti a casa perché noi del Movimento 5 Stelle avremo coronato il nostro sogno del 51% E MANDEREMO TUTTI A CASA DEMOCRATICAMENTE. Grazie saluti a tutti da Giovanni di Brindisi. GRAZIE BEPPE GRILLO CHE SEI NATO STAI PORTANDO ALLA VERA LIBERAZIONE DI TUTTO IL POPOLO ITALIANO. POPOLO ITALIANO ONESTO = MOVIMENTO 5 STELLE = BEPPE GRILLO POPOLO ITALIANO ONESTO = MOVIMENTO 5 STELLE = BEPPE GRILLO POPOLO ITALIANO ONESTO = MOVIMENTO 5 STELLE = BEPPE GRILLO Un saluto carissimo e spero di sentire presto notizie come ho fatto io a 64 anni per il bene dei miei nipoti e figli.
  • Giacomo Bolognesi_ Utente certificato 4 anni fa
    Credo che qualcuno si sia calato troppo nella parte del solito politico arrogante. Sono d'accordo con Beppe Grillo. Sono convinto che questo movimento ha bisogno di fare tesoro anche da questi spiacevoli episodi.
  • Mauro Agnoli Utente certificato 4 anni fa
    Beppe, espelli questa puttana.
    • Roberto Mariani 4 anni fa
      Puttana ci sarà quella rotta in culo di tua madre, miserabile fasullo demmerda.
    • Monica C. Utente certificato 4 anni fa
      non serviva qualificarla (ci ha abbondantemente pensato da sola)invece così risulta solo volgare il commento... ;-)
    • gennaro d. Utente certificato 4 anni fa
      Però sei troppo esplicito, così corri il rischio di non essere frainteso.
    • paolo antiquati Utente certificato 4 anni fa
      un applauso al filosofo!
  • Andrea Perrucchietti 4 anni fa
    Avere dei dubbi NON è PREVISTO. STOP. Fuori subito. Gambaro!!! Quanto ti hanno pagata per dire ste cazzate? Per me sei fuori. Per te Miss Italia finisce. STOP.
  • enrico mario caiola Utente certificato 4 anni fa
    un pò di rispetto x chi vive la difficoltà del quotidiano ! ci si critica, ci si confronta , ma andiamo oltre .
  • Ste Masca Utente certificato 4 anni fa
    L'espulsione di una senatrice non è certo un bel momento, sarebbe meglio non avvenisse; la Gambaro non ha capito il senso del post di Beppe sul Parlamento, lo ha capito al contrario. Cara Gambaro rileggilo bene e poi prova a dire "scusate, non avevo capito. Ho sbagliato !" Guadagneresti mille punti... In caso contrario è meglio che esci, perchè vorrebbe dire che non sei in grado di capire o peggio che punti al altro..........
  • biagio stante 4 anni fa
    11.06.2013 E’ esattamente quello che abbiamo fatto. Abbiamo gridato la nostra rabbia in ogni situazione nei bar nei taxi sul luogo di lavoro. Abbiamo reagito incazzati contro ogni politico dicendogli che li avremmo mandati a casa. Abbiamo sognato dai primi V dey. Ma poi senza che nessuno di noi fosse stato interpellato dalla rete per decidere se confrontarci o meno con pd al governo. Grillo o Casaleggio ci hanno detto “NO”. Da soli hanno deciso che quasi 9.000.000 di voti, raccolti anche da noi per strada ogni giorno parlando con lo stesso sdegno di Grillo, non servono a nulla. Non possono avere aspettative, anzi, secondo Grillo “non dovevano votare m5s se volevano fare il governo col PD” (molto offensivo per me sentirmelo dire.) Io non volevo fare il governo col PD, solo mi aspettavo che succedesse finalmente qualcosa dopo tanti voti al m5s. Mi aspettavo che finissero i comizi di rabbia ed iniziasse da parte di grillo una fase di proposte come dal programma. Avrebbe dovuto di re SI ad ogni proposta del PD. Andare a Governo, proporre con forza il reddito di cittadinanza, l’aboliz. Dei finanziamenti ai partiti ecc. Bersani e compagni avrebbero detto di no bruciandosi ogni giorno il futuro col proprio elettorato. Ma questa non è strategia politica, sono semplici considerazioni di chi dopo tanti anni di sinistra e dopo aver sognato col movimento 5s partecipando ad ogni v dey, al Woodstok ci cesena ecc, ora si è sentito dire: “hai fatto male a votare il M5S se volevi che governasse col PD” …Ma che delusione. Io apprezzo Grillo, lo stimo e stimo ancora di più la sua rabbia perché è autentica, giusta, vera, ma sono profondamente dispiaciuto quando sento parlare di espulsioni dal m5s. Nessuno deve essere espulso o limitato nella propria espressione di libertà. Tutti i Parlamentari 5s devono andare in televisione a raccontarsi per far conoscere alla gente il proprio programma ma, specialmente per far conoscere alla gente cosa non vuol fare il PD e sputtanarlo quando fi
  • Eugen D. Utente certificato 4 anni fa
    QUELLA INFAME DEVE ANDARE FUORI DAL M5S E DAL PARLAMENTO!!! DAL MOMENTO CHE UN PARLAMENTARE NON SI TROVA PIU' IN SINTONIA CON IL M5S DEVE ESSERE SBATTUTO FUORI!! QUESTO SECONDO ME E' ESPRESSIONE DI MASSIMA DEMOCRAZIA! POSSIBILE CHE CI SIANO COSI' TANTI IGNORANTI CHE NON ARRIVANO A CAPIRLO?!!
  • antonio l. Utente certificato 4 anni fa
    a proposito di leberta nel movimento. al tempo del com53 tutti quelli che ci opponevamo abbiamo ingaggiato una lunga battaglia qui, purtroppo senza nessun risultato. a un certo punto tramite twitter abbiamo scoperto una che veniva fresca fresca dalle fila del pdmenelle e abbimo tentato di usare l'argomento. ma non c'è stato niente da fare. adesso questa è alla camera, ben acquattata tra gli altri portavoce, credo che prima o poi viene fuori le sue iniziali sono FB. OCCHIO BEPPE.
  • Alessandro R. Utente certificato 4 anni fa
    Queste questioni devono essere risolte internamente. La Gambaro ha tutto il diritto di esprimere la sua opinione, ma la deve innanzitutto dire riferire agli altri parlamentari in modo da instaurare un dialogo. Il dissenso deve essere costruttivo e non distruttivo. Non serve a niente che ne parli ai giornalisti, serve solo se vuoi andare contro il movimento.
  • Bruno Alberini 4 anni fa
    Alla fine cosa abbiamo votato per portare cittadini in parlamento. Se ogni volta che qualcuno parla vs espulso chi rimarrà? A cosa e' servito tutto ciò ? Non si può trovare un punto di incontro? Forza io non voglio vedere sprecato quanto fatto.
    • paolo antiquati Utente certificato 4 anni fa
      "La tizia ha detto che la colpa della debacle è di Grillo" per il modo di comunicare. Quali principi del movimento ha disatteso? Ha votato in dissenso al movimento? La dialettica interna è una risorsa, in special modo se alla luce del sole.
    • Claudio G. Utente certificato 4 anni fa
      La tizia ha detto che la colpa della debacle è di Grillo è un po' diverso che dire la linea non mi piace e poi si stanno confondendo i prncìpi: la democrazia dal basso si intende dalla base, dagli attivisti, dal popolo e non dai parlamentari eletti per attuare il progetto conosciuto e condiviso e che non possono svegliarsi al mattino e decidere di cambiare strategia criticare tutto e tutti a loro piacere : è la base che può dissentire liberamente Il parlamentare è un soldato che si è candidato e se non è più d'accordo, tradisce e se ne va.
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
      Ma guarda che noi siamo lì solo per compiere una missione precisa: scardinare il sistema. Se i Cittadini eletti la tradiscono, per me possono andare a casa anche tutti e 163!
    • san b. Utente certificato 4 anni fa
      1. I governi sono (erano) corporations. Il fenomeno dei Governi Aziendali è dimostrato non solo dal modo in cui i governi si comportano relativamente al Trust governativo (rivestendo cioè il ruolo di Beneficiario e non quello di Fiduciario), ma risulta anche dalla documentazione ufficiale! Gli Stati Uniti, il Canada, l’Australia, il Regno Unito, la Francia, l’Italia, il Brasile, il Giappone, il Sud Africa (e l’elenco potrebbe continuare…) sono tutte società di private che gravitano alle dipendenze degli Stati Uniti, registrate come tali presso la SEC - Security Exchanges Commission americana e operanti, in quanto tali, a nostre spese.[1] “Il sistema” è di natura oligarchica, essendo orientato al solo profitto di “pochi” e sostenuto dal lavoro del resto della popolazione.ECT ECT LINK http://hearthaware.wordpress.com/2013/02/19/come-funziona-il-one-peoples-public-trust/
    • paolo antiquati Utente certificato 4 anni fa
      Ma dire "non mi piace la linea di comunicazione" equivale a tradire? Altro che democrazia dal basso...
    • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
      Purtroppo chi è stato eletto ha tradito Ed allora è meglio pochi ma buoni.Questi soggetti è meglio che vadano via, sono una palla al piede per il Mov e faranno solo del male
  • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
    E’ un bene che questa “onorevole piccola piccola”, sia venuta allo scoperto adesso: persone come lei sarebbero un pericolo mortale per il M5S e per l’Italia, in occasione di scelte decisive che si dovranno prendere in futuro. CARI CITTADINI ELETTI NON DOVETE TERGIVERSARE: ESPULSIONE IMMEDIATA DELL GAMABARO CON RATIFICA DA PARTE DEGLI ISCRITTI TRAMITE IL BLOG!
  • gennaro d. Utente certificato 4 anni fa
    Secondo me psiconano ha rimesso mano al portafogli, altrimenti non si spiegano tutte queste defezioni multiple.
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
      Il Nano il portafoglio c'è l'ha sempre aperto...ma stavolta è più probabile che il portafoglio sia quello di Capitan Findus...
  • ester s. Utente certificato 4 anni fa
    è una persona falsa, lo è sempre stata, ma ora si è capito..gambari? perchè non denunci pure me?
  • Vincenzo Federico 4 anni fa
    Dal 2008 ho iniziato a seguire con particolare attenzione i vari spettacoli di Beppe e vedevo in lui una persona che con la sua comicità potesse portare un vero e radicale cambiamento nella politica italiana. Purtroppo, negli ultimi mesi si è più volte constatato un Beppe Grillo del NO! Su tutto e su tutti. Beppe Grillo dice sempre NO! Un NO! senza saper proporre nessuna alternativa.Iinoltre, con le sue espulsioni plateali e le sue azioni di puparo assomiglia sempre di più a un dittatore. Beppe un consiglio...cambia atteggiamento e sappi proporre vere iniziative propositive nell'interesse del Paese ITALIA.
  • Dario Porretta 4 anni fa
    La rete è stata chiara e sta con Grillo (e ci mancherebbe pure del contrario...)! Buttiamo fuori qualche dissidente ora che stiamo da poco in parlamento in modo tale da avere gente intellettualmente onesta per lo scontro decisivo nelle prossime politiche... Sempre con il M5S sempre con BEPPE!!!
    • GIOVANNI PUCA 4 anni fa
      BRAVISSIMI, CONDIVIDO AL 100%. sono Giovanni di Brindisi, un nuovo iscritto al MoVimento 5 Stelle, quando ho letto il programma del MoVimento 5 Stelle all'inizio di Marzo di quest'anno mi sono iscritto e da quel giorno ho rotto la faccia diventato un Attivista a 360° finalmente ho capito che Beppe Grillo è la persona che potrà liberare il popolo italiano dai corrotti e prepotenti e coronare il sogno di riprenderci la Sovranità che questo Governo ed altri ci hanno scippato. La Senatrice Gambaro ha attaccato BEPPE GRILLO è una delusione . Scusate MA quando ci vuole ci vuole, la Senatrice Gambaro Adele, LA GOCCIA CHE STA FACENDO TRABOCCARE IL VASO ALLA PAZIENZA DI GRILLO E’ QUESTA SENATRICE IO che non conosco e onestamente non mi perdo niente devo solo dire che si è trovata come la pulce che trovandosi all’improvviso nella farina ha subito detto che è una mugnaia. Beppe, non ci sono problemi una esce parlando a sproposito e 100 entrano tanto a AGOSTO MAX SETTEMBRE si vota e questi Mugnai e Mugnaie li mandiamo tutti a casa perché noi del Movimento 5 Stelle avremo coronato il nostro sogno del 51% E MANDEREMO TUTTI A CASA DEMOCRATICAMENTE. Grazie saluti a tutti da Giovanni di Brindisi. GRAZIE BEPPE GRILLO CHE SEI NATO STAI PORTANDO ALLA VERA LIBERAZIONE DI TUTTO IL POPOLO ITALIANO. POPOLO ITALIANO ONESTO = MOVIMENTO 5 STELLE = BEPPE GRILLO POPOLO ITALIANO ONESTO = MOVIMENTO 5 STELLE = BEPPE GRILLO POPOLO ITALIANO ONESTO = MOVIMENTO 5 STELLE = BEPPE GRILLO Un saluto carissimo e spero di sentire presto notizie come ho fatto io a 64 anni per il bene dei miei nipoti e figli.
  • Andrea 4 anni fa
    Inutile.....inutile......inutile..........vai a casa altro che gruppo misto.
  • Samuele guardascione 4 anni fa
    Deve andare .....lentamente se desidera a fare in c. Poi alle prossime elezione si presentera' e capirà quanto vale elettoralmente
  • Davide G. Utente certificato 4 anni fa
    Vai Gambadilegno, devi toglierti dalle palle ed andare a raggiungere i tuoi amichetti tarantini nel gruppo misto. B già vi aspetta per le sue cene "galanti". Goditi i bigliettoni finchè puoi... Quanto aveva ragione Battiato a definire un troiaio il parlamento.
  • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
    "La senatrice Gambaro, lasciando l'aula del Senato in compagnia del senatore espulso dall'M5S Marino Mastrangeli, che voleva farle leggere il post, ha detto: "Non li leggo, nei commenti scrivono cose terribili". E ha aggiunto: "Se minaccia lo denuncio (Grillo)". La senatrice torna poi sui commenti sul blog: "Far intervenire la Digos? Ne devo parlare con il mio collaboratore che è un avvocato". Si, fai intervenire la Digos e fai arrestare qualche migliaio di iscritti e simpatizzanti del M5S che vogliono che tu te ne vada subito, perchè sei una traditrice della peggior specie... P.S Ognuno ha le compagnie che si merita (Mastrangeli)
  • Antonio I. Utente certificato 4 anni fa
    La Gambaro è una di quelle che pur di non riconoscere il calo di affluenze alle amministrative per lo scandalo della diaria ora frustrata punta il dito su Grillo che ne aveva proposto la restituzione. On. Gambaro la sua presenza in parlamento è davvero inutile. Grillo se non si fa un poco di pulizia in casa, qua veniamo scambiati per gli stessi scilipoti della casta e i cittadini disagiati davvero non andranno più a votare. Grillo, un abbraccio per te.
  • GIOVANNI PUCA 4 anni fa
    Senatrice, dia subito le dimissioni e ritorni a fare quello che faceva prima, si ricordi che a settembre max ottobre sarai messa fuori dal parlamento dai tuoi amici perché la tua uscita oggi ci fa un poco di danno all’immagine del Movimento 5 Stelle ma a settembre la gente sarà matura. Senatrice, sono Giovanni di Brindisi, un nuovo iscritto al MoVimento 5 Stelle, quando ho letto il programma del MoVimento 5 Stelle all'inizio di Marzo di quest'anno mi sono iscritto e da quel giorno ho rotto la faccia diventato un Attivista a 360° finalmente ho capito che Beppe Grillo è la persona che potrà liberare il popolo italiano dai corrotti e prepotenti e coronare il sogno di riprenderci la Sovranità che questo Governo ed altri ci hanno scippato. Senatrice LA TUA OPINIONE SUGLI ATTACCHI A BEPPE GRILLO sono una delusione Bella fiducia riposta sei una traditrice di te stessa. Scusate MA quando ci vuole ci vuole, Senatrice Gambaro Adele LA GOCCIA CHE STA FACENDO TRABOCCARE IL VASO ALLA PAZIENZA DI GRILLO E’ QUESTA SENATRICE IO che non conosco e onestamente non mi perdo niente devo solo dire che la senatrice si è trovata come la pulce che trovandosi all’improvviso nella farina ha subito detto che è una mugnaia. Beppe, non ci sono problemi una esce parla a sproposito e 100 entrano tanto a AGOSTO MAX SETTEMBRE si vota e questi Mugnai e Mugnaie li mandiamo tutti a casa perché noi del Movimento 5 Stelle avremo coronato il nostro sogno del 51% E MANDEREMO TUTTI A CASA DEMOCRATICAMENTE. Grazie saluti a tutti da Giovanni di Brindisi. GRAZIE BEPPE GRILLO CHE SEI NATO E CI STAI PORTANDO ALLA VERA LIBERAZIONE DI TUTTO IL POPOLO. POPOLO ITALIANO ONESTO = MOVIMENTO 5 STELLE = BEPPE GRILLO POPOLO ITALIANO ONESTO = MOVIMENTO 5 STELLE = BEPPE GRILLO POPOLO ITALIANO ONESTO = MOVIMENTO 5 STELLE = BEPPE GRILLO Un saluto carissimo e spero di sentire presto notizie come ho fatto io a 64 anni per il bene dei miei nipoti e figli.
  • GIOVANNI PUCA 4 anni fa
    Senatrice, Senatrice, dia subito le dimissioni e ritorni a fare quello che faceva prima, si ricordi che a settembre max ottobre sarai messa fuori dal parlamento dai tuoi amici perché la tua uscita oggi ci fa un poco di danno all’immagine del Movimento 5 Stelle ma a settembre la gente sarà matura. Senatrice,sono Giovanni di Brindisi, un nuovo iscritto al MoVimento 5 Stelle, quando ho letto il programma del MoVimento 5 Stelle all'inizio di Marzo di quest'anno mi sono iscritto e da quel giorno ho rotto la faccia diventato un Attivista a 360° finalmente ho capito che Beppe Grillo è la persona che potrà liberare il popolo italiano dai corrotti e prepotenti poli e coronare il sogno di riprenderci la Sovranità che questo Governo ed altri ci hanno scippato. Senatrice LA TUA OPINIONE SUGLI ATTACCHI A BEPPE GRILLO sono una delusione Bella fiducia riposta sei una traditrice di te stessa. Scusate MA quando ci vuole ci vuole, Senatrice Gambaro Adele LA GOCCIA CHE STA FACENDO TRABOCCARE IL VASO ALLA PAZIENZA DI GRILLO E’ QUESTA SENATRICE IO che non conosco e onestamente non mi perdo niente devo solo dire che la senatrice si è trovata come la pulce che trovandosi all’improvviso nella farina ha subito detto che è una mugnaia. Beppe, non ci sono problemi una esce parla a sproposito e 100 entrano tanto a AGOSTO MAX SETTEMBRE si vota e questi Mugnai e Mugnaie li mandiamo tutti a casa perché noi del Movimento 5 Stelle avremo coronato il nostro sogno del 51% E MANDEREMO TUTTI A CASA DEMOCRATICAMENTE. Grazie saluti a tutti da Giovanni di Brindisi. GRAZIE BEPPE GRILLO CHE SEI NATO E CI STAI PORTANDO ALLA VERA LIBERAZIONE DI TUTTO IL POPOLO. POPOLO ITALIANO ONESTO = MOVIMENTO 5 STELLE = BEPPE GRILLO POPOLO ITALIANO ONESTO = MOVIMENTO 5 STELLE = BEPPE GRILLO POPOLO ITALIANO ONESTO = MOVIMENTO 5 STELLE = BEPPE GRILLO
  • Camillo B 4 anni fa
    Nella Unione Sovietica Comunista e nella Germania Nazista, chi non era d'accordo con il capo di regime veniva isolato e fatto passare per PAZZO, adesso tutto si ripete con Grillo verso i dissidenti.
    • Claudio G. Utente certificato 4 anni fa
      Nel caso reale nessuno era ubriaco e nessuno ha avuto imbarazzo a spargere in televisione critiche gratuite ...anzi
    • paolo antiquati Utente certificato 4 anni fa
      Risposta all'esempio fantasioso : se, per assurdo, io quella sera fossi ubriaco e mia moglie, imbarazzata, mi facesse passare per cretino, il giorno dopo potrei anche pensare che avesse ragione lei.
    • Claudio G. Utente certificato 4 anni fa
      C'è un po' di confusione in testa, per favore non facciamo paragoni cretini : in URRS i dissidenti venivano spediti in galere siberiane o peggio: qui si chiede ai parlamentari eletti semplicemente di agire coerentemente con gli impegni presi prima del voto e di mantenere una linea coesa con il Movimento o altrimenti, se non d'accordo, di uscire dal Movimento per perseguire strade più consone alle loro idee e aspettative: sistema super democratico e super civile.
    • Claudio G. Utente certificato 4 anni fa
      Vorrei fare un esempio fantasioso : se, per assurdo, tua moglie a una festa tra colleghi ti fa passare per un cretinotto dicendo che se tutto va storto è colpa tua che non capisci un tubo, non ha magari infranto nessuna regola o una legge, ma quasi sicuramente ha incrinato il rapporto e da lì in avanti ho seri dubbi che tutto funzioni bene tra i due.Non so se può spiegare il caso.
    • paolo antiquati Utente certificato 4 anni fa
      Neanche io riesco ad ottenere risposta su quali regole siano state infrante: forse perché non sono state infrante?
    • ALESSANDRO R. Utente certificato 4 anni fa
      ma vai a fanculo a scrive su siti del pd e pd-l cretino
    • Aldo Rinaldi Utente certificato 4 anni fa
      ok barbara...ma ci speghi almeno tu quali sono le regole che ha infranto?
    • Barbara . Utente certificato 4 anni fa
      Non mi sembra affatto la stessa cosa, qui ci sono delle regole che, una volta accettate, vanno rispettate. La democrazia non è "faccio un po' come mi pare", come é avvenuto fino ad oggi in italia. Democrazia è fissare delle regole scegliere di aderire e rispettarle.
    • Antonio I. Utente certificato 4 anni fa
      mi dispiace doverti contraddire, ma queste persone non sono pazze!! ma fin troppo intelligenti per il loro egoismo...
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
      Chi si risente, ciao Camillo! Che si dice stasera alla locale sezione del PD-L?
  • enrico boffelli Utente certificato 4 anni fa
    Quando espelliamo la gambaro? è lei che devere chiedere scusa! è li' grazie a Beppe grillo e a noi !
  • Fausto D 4 anni fa
    Ne rimarrà solo uno scrisse Grillo un po' di tempo fa una profezia che se si avvera sarà forse un po' diversa da come l'ha pensata
  • Nino M. Utente certificato 4 anni fa
    Secondo me è tutta una tattica per passare al gruppo misto, gli fanno gola i soldi. Cioè sta scema va a criticare il pilastro del movimento, ma vi rendete conto, dove era sta scema senza Grillo se l'è fatta sta domanda sta celebrolesa? Ma quanto ne debbo sentire ancora. Grillo deve combattere contro tutte le televisioni, giornali, mafiosi, collusi, anziani ipnotizzati dalle tv, super penzionati, quelli del PD-L e PDL, tutti questi non aspettano altro che gente come la Gambaro, per andare a nozze. Quanto può reggere Grillo se deve combattere anche con i celebrolesi in casa come Adelina.
  • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
    Se tu non fossi del PD-L, non avresti scritto una frase così insulsa...
  • daniele buzzi 4 anni fa
    sono d'accordo al 100% con l'espulsione, o meglio le dimissioni della senatrice Gamberale. Dovrebbe capirlo da sola, senza alcun invito. Siamo solo all'inizio di questa lunga "battaglia" e chi si dissocia dovrebbe autoescludersi . A me questa sembra democrazia e soprattutto onestà intelletuale.
  • Andrea da Milano 4 anni fa
    Se Adele non avesse avuto ragione, Beppe non si sarebbe arrabbiato così tanto.
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
      Se tu non fossi un provocatore del PD-L, non avresti scritto una frase così imbecille...
  • Giò Verona 4 anni fa
    Chiara la retromarcia, vuole fare la vittima. "Mi hanno espulso, è un movimento dove esiste la dittatura di Grillo ..." mi pare già di sentirla! Ma un pò di onestà è troppo da chiedere?
  • Vanferox P. Utente certificato 4 anni fa
    Senatrice Gambaro dovresti baciare ogni mattina quando ti alzi dal letto il culo di Beppe Grillo,e' solo grazie a lui che adesso sei qui a esternare le tue inutili dichiarazioni,se fossi realmente una persona onesta di dimetteresti lasciando la politica, ma il potere e l'ambizione hanno gia avuto la meglio.Parassita!!
    • Ivan.Italico 4 anni fa
      @ sig. Riccardo rimonti: Chi lo dice che vuole i soldi, Lei sig. Riccardo? Lei ha delle prove? Scriva chiaro e tondo in cosa sbaglia questa senatrice che io non conosco. Questa persona è stata raccomandata e scelta dal Movimento 5 Stelle. Era su qualche palco insieme a Beppe Grillo che ne ha decantato le lodi. Adesso non vi va più bene e scrivete queste cose senza senso per diffamarla? Ma ci state con la testa? Davvero non riesco a capirvi. Parlate male di qualcuno sul sentito dire oppure avete delle argomentazione per tappare la bocca a chi vuole dire la propria? Se Lei è in grado di replicare e convincere con argomentazioni serie lo faccia, altrimenti eviti i commenti. Io ho seguito una intervista di questa senatrice e devo dire che non ho argomentazioni contro e condivido i ragionamenti che propone, in particolare mantenere toni moderati. non è offendendo gli altri che si ha ragione.
    • riccardo rimonti 4 anni fa
      quando Falcone andò in America per alcune indagini volte a perseguire il progetto di arrivare ai nomi guida dei più potenti mafiosi della zona con quelli dei siciliani gli affiancarono un super poliziotto americano che ricordava poco o niente la Sua lingua per giorni il buon Falcone cercò di spiegare come agire per avviare l'indagine ma purtroppo era abbastanza difficile farsi capire sul prosieguo dell'operazione ad un certo punto ebbe una illuminazione e disse a questi in dialetto siciliano che si dovevano seguire "i picciuli " e cioè i flussi di danaro per arrivare ai grandi capi mandatari . questa regola vale per tutti chi vuole arrivare deve perseguire la persone che viaggiano insieme ai flussi di soldi. Tutti coloro che arrivano e non vogliono ripartire da dove arrivano soldi facili devono essere guardati con sospetto la Signora Gambaro deve essere una di questi
  • francesco c. Utente certificato 4 anni fa
    se prima si parlava solo dei c4221 di berlusconi ora si parla solo degli strac4221 di beppe!... ma quando parleremo di poltica?
  • giovanni 4 anni fa
    E arriva anche il commento dello stesso Nicola Morra, nuovo capogruppo grillino al Senato. "Personalmente penso che Adele abbia sbagliato. Bisogna capire se quest'errore potrà essere riparato. L'autoflagellazione non è prevista ma la discussione ci sarà. Penso che bisogna ancora ragionare, ma bisogna evitare conclusioni affrettate. Bisogna meditare". "Le frasi di Adele Gambaro sono state infelici e improvvide - ha aggiunto - lei è una persona matura e responsabile. E la questione sarà affrontata da lei e da Grillo. Ma il Movimento non è al 100 per cento Grillo. Noi abbiamo una nostra giustissima autonomia. Beppe ha chiesto ad Adele di meditare l'eventuale uscita dal gruppo. Adesso bisogna capire come si intende ricucire il rapporto umano. Certo certe esternazioni andrebbero più meditate. Stiamo ragionando". http://www.globalist.it/Detail_News_Display?ID=45408
    • Aldo Rinaldi Utente certificato 4 anni fa
      X stefano V Concordo che andare in tv nn è stato opportuno, ma mi sembri molto ingenuo se pensi che la Gambaro (che certamente non è una pazza isolata tra i parlamentari) non abbia provato a comunicare ai paini alti il loro disagio... ma secondo te cosa ha ottenuto? E qui sul blog chi chiede chiarimenti cosa ottiene? Forse (e dico forse) andare in tv è stata una scelta per cercare di essere ascoltata... Insomma, per me le cose sono MOLTO più complesse, qui c'è molta puzza di scissione. E qui sul blog questi stupidi urlano 'buttate fuori la puttana!!' PS Il fatto che Grillo sia (ancora) indispensabile non significa che non dovrebbe darsi una calmata.
    • Stefano V. Utente certificato 4 anni fa
      Certo che Grillo non è il 100% ma se domani prende e molla tutto secondo te il M5S quanto prende? Chi ci va, la Gambaro a fare il tour elettorale? Visto che se ne intende di comunicazione... chiediamo a sky se hanno un'altra telecamera e la campagna elettorale la facciamo così! Ma se Grillo avesse agito come lei, fosse andato su sky a dire che il calo era tutta colpa della Gambaro, anzichè dirglielo in faccia, sarebbe stato leale?
    • Aldo Rinaldi Utente certificato 4 anni fa
      ai duriepuri del blog: Morra dice ' il Movimento non è al 100 per cento Grillo. Noi abbiamo una nostra giustissima autonomia'.... ma allora... è un troll!!!!
  • GIOVANNI PUCA 4 anni fa
    Sono Giovanni di Brindisi un nuovo iscritto al MoVimento 5 Stelle, quando ho letto il programma del MoVimento 5 Stelle all'inizio di Marzo di quest'anno mi sono iscritto e da quel giorno ho rotto la faccia diventato un Attivista a 360° finalmente ho capito che Beppe Grillo è la persona che potrà liberare il popolo italiano dai corrotti e prepotenti e coronare il sogno di riprenderci la Sovranità che questo Governo ed altri ci hanno scippato. Senatrice LA TUA OPINIONE SUGLI ATTACCHI A BEPPE GRILLO sono una delusione. Scusate MA quando ci vuole ci vuole, senatrice Gambaro Adele LA GOCCIA CHE STA FACENDO TRABOCCARE IL VASO DELLA PAZIENZA DI GRILLO QUESTA SENATRICE IO che non conosco e onestamente non mi perdo niente devo solo dire che la senatrice si è trovata come la pulce che trovandosi all’improvviso nella farina ha subito detto che è una mugnaia. Beppe, non ci sono problemi una esce parla a sproposito e 100 entrano tanto a AGOSTO MAX SETTEMBRE si vota e questi Mugnai e Mugnaie li mandiamo tutti a casa perché noi del Movimento 5 Stelle avremo coronato il nostro sogno del 51% E MANDEREMO TUTTI A CASA DEMOCRATICAMENTE. Grazie saluti a tutti da Giovanni di Brindisi. GRAZIE BEPPE GRILLO CHE SEI NATO E CI STAI PORTANDO ALLA VERA LIBERAZIONE DI TUTTO IL POPOLO. POPOLO ITALIANO ONESTO = MOVIMENTO 5 STELLE = BEPPE GRILLO POPOLO ITALIANO ONESTO = MOVIMENTO 5 STELLE = BEPPE GRILLO POPOLO ITALIANO ONESTO = MOVIMENTO 5 STELLE = BEPPE GRILLO Un saluto carissimo e spero di sentire presto notizie come ho fatto io a 64 anni per il bene dei miei nipoti e figli.
  • Ivan.Italico 4 anni fa
    Dobbiamo riprenderci quelli che sono passati al gruppo misto. Io voglio il cento per cento dei nostri votati. Se qualcuno è passato al gruppo misto, lo dica cheloha fatto per i soldi. A me non risulta. Hanno fatto degli errori? E cosa pretendete! E' la prima volta che vanno in Parlamento. Qualcuno ha una personalità esuberante ma dal M5S non deve uscire per passare al gruppo misto. Per me è sbagliato. Riconosce l'EVENTUALE errore rispetto agli accordi sottoscritti, lo discute con tutti quanti noi e poi si adegua se ha torto, ci adeguiamo noi se invece a ragione e se non ci piace cambiamo per il futuro, oppure torna per strada a fare quello che faceva prima, non certo al gruppo misto a prendersi i nostri soldi. Vi pare accettabile?
  • amedeo bordonaro Utente certificato 4 anni fa
    Minkia!!!Se la conoscevo e magari l'avevo pure votata,una sputazzata non gliela levava nessuno... alla fine ci sta pure non essere daccordo con beppe....MA LO StIPENDIO ORA COME VA A FINIRE???? LA DIARIA????I RIMBORSI???? VOGLIO PROPRIO VEDERE CHI FINI FANUU Li PICCIOLI:
    • Aldo Rinaldi Utente certificato 4 anni fa
      SOLDI,SOLDI,SOLDI,SOLDI.....!!!! non parlate che di quelli. Non sarete un po' invidiosi? ;)
  • Stefano 4 anni fa
    Condivido il post di Ivan.Italico. Stiamo costruendo la razza pura cinque stelle quella che non contraddice le parole del capo, poco importa se lo fa nell'interesse degli ideali o del programma, ma il capo non si mette mai in discussione. Diventeremo dei replicanti. La suddittanza che aleggia in questo blog sta iniziando a nausearmi..
    • paolo antiquati Utente certificato 4 anni fa
      ma per queste risposte così intelligenti ed illuminanti fai copia e incolla o scrivi di tuo pugno ogni volta?
    • ALESSANDRO R. Utente certificato 4 anni fa
      ma che cazzo farfugli accedi il cervello e leggi il post di grillo E POI PENSA QUANTO VALE STA SCEMA e quello che ha fatto beppe negli ultimi 5 anni per il m5s.... ma se sei del pdl o pd-l vai a fanculo !!!!!!!!!
    • paolo antiquati Utente certificato 4 anni fa
      questa è grossa...ma forse hai ragione!
    • Aldo Rinaldi Utente certificato 4 anni fa
      aggiungerei: usano persino un po' di più il cervello...
    • paolo antiquati Utente certificato 4 anni fa
      ...che quelli di Berlisconi sono più educati...
    • Mr. Jack Utente certificato 4 anni fa
      Come non darti (purtroppo) ragione al 100% Inizio a chiedermi che differenza ci sia tra gli elettori del movim... di Grillo e quelli di Berlusconi.
    • antonio l. Utente certificato 4 anni fa
      E PERCHE NON VAI A FARE IN CULO, E ALLA SVELTA....
  • Anna Antonina Ventre Utente certificato 4 anni fa
    Il Movimento 5 Stelle è Beppe Grillo: è lui che lo ha fondato e le idee sono le sue, che predica in Italia dai lontani anni Ottanta e dai tempi di Craxi e di De Mita.Le cose che dice sono vere: il Parlamento è la tomba della democrazia, un apparato di facciata che tutela gli interessi di faccendieri, massoni, mafiosi e ineleggibili!Ma molte persone vivono ancora di illusioni e ipocrisie,apprezzano i toni melliflui e pacati di chi poi te lo mette nel culo senza pietà e senza alcun rispetto per i cittadini! Un mese x riformare il sistema pensionistico, 4 anni x modificare la legge del finanziamento pubblico ai partiti:è democrazia? Caro Beppe grazie x quello che fai, non demordere, non mollare. Il problema non sei tu, ma la Gambaro,infida e traditrice, una nullità diventata qualcuno grazie a te. Fuori dal movimento, cacciala via e trovi altre sponde x la sua democrazia.Tu però usa altri mezzi di comunicazione dove attinge la massa senza cervello: Tv, stampa, uscite sul territorio, manifestazioni forti di dissenso...Vorrei dirti tante altre cose, ma non qui dove tutti possono leggere. Come faccio a contattarti? Sei l'unica speranza x questo Bel Paese che sta affogando nella melma. La mia stima e il mio affetto, grazie Beppe.
  • Mr. Jack Utente certificato 4 anni fa
    Ha solo espresso la sua opinione (oltretutto è difficile darle torto) ma a quanto pare qui è vietato, se discosta da quella del "capo". Meno male che "uno vale uno". A me pare che qui l'unico che conti sia Grillo. Sempre più pentito di avervi votato.
    • Mr. Jack Utente certificato 4 anni fa
      E' questo il modo di rispondere alle critiche? "Vaffan...", "Sei del pd, del pdl". Complimenti. Non del tutto convinto, ho votato davvero M5S, credeteci o no. Mi piaceva davvero la storia dell'"uno vale uno" e della democrazia partecipativa: che finora si è dimostrata soltanto un "one man show".
    • Marco C. Utente certificato 4 anni fa
      Nessuno ha votato per il nome Gambaro (???) sulla scheda, e questo sembra tanto un commento da piddino. Ritenta e sarai piu' fortunato ;)
    • luciano u. Utente certificato 4 anni fa
      Uno che si firma mister Jack ha già detto tutto da solo... Ahhh mister...ma vaffanpònculo!
    • paolo antiquati Utente certificato 4 anni fa
      Opinioni? Non sono previste da statuto!
    • Aldo Rinaldi Utente certificato 4 anni fa
      la verità, io credo, è che Grillo VUOLE perdere voti... non vuole/non può/non sa/non riesce(?) a governare, e preferisce una più facile opposizione, con pochi fedelissimi da gestire. Il suo grande problema è stato: troppi voti troppo presto.
    • sara demurtas 4 anni fa
      assolutamente d'accordo con te e con la senatrice, io sono una di quelle persone che ha votato m5s ma che non rivoterà m5s proprio a causa di grillo il cui atteggiameno, i cui toni aggressivi e volgari sono rivoltanti.
    • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
      Tu non hai mai votato M5S. e comunque non ci interessa il tuo voto Ritorna al PDPDL
    • Mr. Jack Utente certificato 4 anni fa
      Aggiungo che la senatrice ha pienamente ragione, almeno per quello che mi riguarda: con il suo atteggiamento Grillo sta facendo perdere voti al M5S. Io sono uno di questi.
  • Lomelli francesco,. 4 anni fa
    Anche tu Gambaro come milioni di italiani che hanno votato 5 stelle sono stati talmente aggrediti mentalmente dai media tv e altri, che un'attimo di confusione mentale ci può stare. Anch'io che credo nelle idee a 5 stelle ho dovuto lottare con i miei pensieri per ritrovare la calma necessaria e riportarmi sulla strada reale e non quella indicata dai media. Teniamo duro e rimaniamo uniti, Gambaro rimani nel 5 stelle così fottiamo tutti quei media che dicono che Beppe ti ha cacciato.
  • Ivan.Italico 4 anni fa
    A leggere i Vostri commenti mi rendo conto che ho votati insieme a migliaia di persone che hanno idee diverse, profondamente diverse dalle mie. Ma Voi che scrivete in questo blog di Beppegrillo.it avete letto il programma? Fate delle accuse a questa senatrice senza neanche portare una prova della Sua colpevolezza. Sembrate delle iene che spolpano l'ennesima vittima sacrificale e invece sapete di essere dei MEDIOCRI. In questo siete eccelsi, nel criticare chi avete eletto. Ma prendetevela con l'opposizione! Ma chi volete mandare a casa? Quelli che avete votato? Non diciamo di no! Noi abbiamo votato LORO! Perché? Non vi torna il ragionamento? Il signor Beppe Grillo ha detto davanti a tutti che dovevamo votare per questi e che questi avrebbero mandato a casa PD e PDL. Adesso invece già vi siete pentiti? E no Signori, abbiamo votato in oltre otto milioni e adesso sappiamo che il 50 percento e passa di italiani non sono andati a votare alle comunali. Questo 50 percento rappresenta quelli che non vogliono più 2turarsi il naso" per la puzza emanata dagli altri partiti, pieni di feccia. Questo 50 percento vuole votare Beppe Grillo e M5S mperché ha un programma che ci piace. Ma non vogliamo dei toni così alti. Beppe Grillo aha sbagliato per me e non ditemi di farmi un mio partito perché capite benissimo, se avete un po' di cervello che questa risposta è miserabile, è la stessa risposta che hanno dato a Beppe Grillo quelli del PD. Io non voglio questa risposta e chiedo che sia aperta una discussione con Beppe Grillo sulle opinioni di questa senatrice. A me sembra una persone perbene e anche il signor Grillo la ha garantita come persona affidabile. Se così non fosse il signor Grillo prende per primo i propri elettori e me in giro dichiarando cose che non conosce. Quindi calma e gesso e vediamo di approfondire questo argomento.
    • Ivan.Italico 4 anni fa
      @ signor Loris Penazzi. non so cosa rispondere, altro che Lei può avere ragione, le Sue argomentazioni dal mio punto di vista hanno fondamento. Per questa ragione ritengo che sarebbe bene approfondire l'argomento. Altra cosa era "Favia" che a microfoni spenti ha detti cose vergognose che ricordano l'altro infelice Razzi. Ben altra cosa l'accordo fasullo con Bersani che era inaccettabile (una campagna politica a dire di mandarli a casa e poi l'alleanza?) Fin qui Grillo ha fatto bene. In questo caso bisogna andare a fondo. Questa senatrice ha presentato argomenti che mi fanno riflettere. Lei ha ragione a dire che doveva parlarne con Grillo prima. Ma Lei è in grado di dire se Grillo era disponibile a parlarne oppure no? Nel merito dell'intervista la signora dice che Grillo non si faceva vedere e li ha mollati là. A me risulta chiaro che Grillo ha molte difficoltà a seguire tutti, ma i parlamentari li deve seguire. altrimenti trobiamo una alternativa.
    • Loris Penazzi Utente certificato 4 anni fa
      Tutti possiamo avere dei dubbi nella vita ci mancherebbe ma come si è' espressa questa signora andando davanti alle telecamere e attaccando Grillo in quella maniera quando poteva benissimo chiamarlo e confrontarsi con lui (cosa che non ha fatto)ha dimostrato palesemente la propria cattiva fede......certo se poi non volete vedere la realtà anzi la volete alterare be....fate vobis. Non so se definirvi troll ma ambigui di sicuro.
    • paolo antiquati Utente certificato 4 anni fa
      Analisi ineccepibile
  • Vince del Gaudio 4 anni fa
    Strano paese l'Italia. Questa sera sulla televisione di Stato berlusconiana, Rete4 per intenderci, nell'ambito del programma Quinta Colonna, condotta da quel grande (?!?) giornalista che è Del Debbio, si parlava di gente delusa dal proprio partito di riferimento. Rete 4, quindi si parlava di PDL? Ma neanche per sogno. Ci si accaniva contro il M5S, tanto per cambiare A parlare erano persone che avevano votato (?!?) il M5S alle utime politiche. In studio come grande delusa di Grillo, soprattutto perchè a suo dire aveva votato M5S alle ultime politiche, c'era nientepopodimeno che la famosa opinion-leader de noantri Ana Laura Ribas. In piazza, invece, hanno intervistato una signora che alla domanda da studio: "Perchè ha votato M5S" ha risposto queste tetsuali parole: "Ho "vomitato" Grillo perchè..." una gag in piena regola, che poi la signora ha fatto finta di rimangiarsi perchè detta sovrappensiero. Del Debbio ha subito affermato: "Vedrai che ora diranno che era preparata". A pensare male si fa peccato, ma spesso ci si azzecca. Peggio del "Bagaglino". Che tristezza!
    • volpi f. 4 anni fa
      Ma quanti ne ha a busta paga Mediaset????? Sono milioni di milioni gli italioti che campano sulle spalle di chi lavora veramente. Basta guardare in TV quanti ne passano a parlà--parlà---parlà--- de Grillo. Ahoo a da campà.Ma frà un pò chi lavora veramente e suda non lavora più e questi che faranno per campà.
  • Alessandro P. Utente certificato 4 anni fa
    Giuseppe ,volente o Nolente li hai scelti tu ,li stai liberando.Certo se sceglievi anche qualche testa rasata ,forse tutto questo non accadeva.
  • ALESSANDRO R. Utente certificato 4 anni fa
    Fai solo vomitare tu vuoi solo screditare grillo e intanto danneggi tanta brava gente per i tuoi affarucci per giustificare il passaggio al gruppo misto con relativo assegno una telefonata a Grillo non potevi farla ?? ti pesava il braccino..però sei stata prontissima a sputtanarti in tv e quando prendi il tuo stipendio da senatrice, cara consulente dei finanziamenti "sola" europei, non ti pesa nulla...vero ma vattene meglio pochi puliti e coerenti con gli impegni presi.. il nemico CRETINA non è grillo ma i partiti che ci stanno rubando tutta la vita e il futuro....
  • giglio 4 anni fa
    CAVALLO DI TROIA (M5S). I DISSIDENTI IMMEDIATAMENTE FUORI, PRIMA CHE BRUCIANO IL CAVALLO DI TROIA INFILATO NEL PARLAMENTO. QUELLI CHE NON REGGONO O NON HANNO CAPITO IL RUOLO AFFIDATOGLI NELLA SPEDIZIONE DA AFFRONTARE, DEVONO LASCIARE O ESSERE MANDATI VIA DAL POSTO CHE OCCUPANO NEL CAVALLO DI TROIA. ONORARE L'INCARICO AFFIDATO O FUORI DAL CAVALLO DI TROIA. ONORARE L'INCARICO AFFIDATO O FUORI DAL CAVALLO DI TROIA. ONORARE L'INCARICO AFFIDATO O FUORI DAL CAVALLO DI TROIA. ONORARE L'INCARICO AFFIDATO O FUORI DAL CAVALLO DI TROIA. ONORARE L'INCARICO AFFIDATO O FUORI DAL CAVALLO DI TROIA. ONORARE L'INCARICO AFFIDATO O FUORI DAL CAVALLO DI TROIA. ONORARE L'INCARICO AFFIDATO O FUORI DAL CAVALLO DI TROIA. ONORARE L'INCARICO AFFIDATO O FUORI DAL CAVALLO DI TROIA. ONORARE L'INCARICO AFFIDATO O FUORI DAL CAVALLO DI TROIA. ONORARE L'INCARICO AFFIDATO O FUORI DAL CAVALLO DI TROIA. ONORARE L'INCARICO AFFIDATO O FUORI DAL CAVALLO DI TROIA. ONORARE L'INCARICO AFFIDATO O FUORI DAL CAVALLO DI TROIA. ONORARE L'INCARICO AFFIDATO O FUORI DAL CAVALLO DI TROIA. ONORARE L'INCARICO AFFIDATO O FUORI DAL CAVALLO DI TROIA. ONORARE L'INCARICO AFFIDATO O FUORI DAL CAVALLO DI TROIA. ONORARE L'INCARICO AFFIDATO O FUORI DAL CAVALLO DI TROIA. ONORARE L'INCARICO AFFIDATO O FUORI DAL CAVALLO DI TROIA. ONORARE L'INCARICO AFFIDATO O FUORI DAL CAVALLO DI TROIA. ONORARE L'INCARICO AFFIDATO O FUORI DAL CAVALLO DI TROIA. ONORARE L'INCARICO AFFIDATO O FUORI DAL CAVALLO DI TROIA. ONORARE L'INCARICO AFFIDATO O FUORI DAL CAVALLO DI TROIA. ONORARE L'INCARICO AFFIDATO O FUORI DAL CAVALLO DI TROIA. ONORARE L'INCARICO AFFIDATO O FUORI DAL CAVALLO DI TROIA. ONORARE L'INCARICO AFFIDATO O FUORI DAL CAVALLO DI TROIA. ONORARE L'INCARICO AFFIDATO O FUORI DAL CAVALLO DI TROIA. ONORARE L'INCARICO AFFIDATO O FUORI DAL CAVALLO DI TROIA. ONORARE L'INCARICO AFFIDATO O FUORI DAL CAVALLO DI TROIA. ONORARE L'INCARICO AFFIDATO O FUORI DAL CAVALLO DI TROIA. ONORARE L'INCARICO AFFIDATO O FUORI DAL CAVALLO DI TROIA.
  • Andrea 4 anni fa
    Adele ha ragione da vendere, e proprio per questo Beppe ha sbarellato. E' stato colto nelle sue debolezze. Ma questo evento deve servire a fortificare il Movimento, come diceva Lincoln a Gettysburg.
    • paolo antiquati Utente certificato 4 anni fa
      Il post di Andrea non mi sembra provocatorio e non sopporto più le risposte maleducate gratuite. Il movimento dovrebbe distinguersi anche in questo (il riferimento Loris è al primo commento che ha poi sí scatenato una risposta provocatoria)
    • Loris Penazzi Utente certificato 4 anni fa
      Ma un po' di vergogna nel venire qui continuamente a provocare no e' ....poveri meschini.
    • paolo antiquati Utente certificato 4 anni fa
      D'accordo con te. Chi ha un ego pronunciato solitamente è anche permaloso
    • Andrea 4 anni fa
      Semplice: se Adele non avesse avuto ragione Beppe non si sarebbe arrabbiato così tanto.
    • paolo antiquati Utente certificato 4 anni fa
      Amen! Sempre commenti stimolanti il dialogo...complimenti!
    • ALESSANDRO R. Utente certificato 4 anni fa
      RAGIONE DA VENDERE ?????? ma che cazzo farfugli accedi il cervello e leggi il post di grillo E POI PENSA QUANTO VALE STA SCEMA e quello che ha fatto beppe negli ultimi 5 anni per il m5s.... ma se sei del pdl o pd-l vai a fanculo !!!!!!!!!
  • Fulvia F. Utente certificato 4 anni fa
    E' una venduta che si è data al miglior offerente, lei ci guadagna perché ormai è stata eletta e da qualche parte la piazzano (intanto si paga noi il suo stipendio) e chi l'ha comprata fa apparire il M5S un aguzzino che tortura i suoi eletti. La gente che purtroppo non è più abituata a leggere tra le righe dei discorsi ma si beve tutto quello che giornali e TV riferiscono ci crede. Vogliono trovare il modo di far sparire il M5S perché aveva iniziato a far pensare le persone e questo li terrorizza. Se la gente pensa si accorge anche di essere presa in giro e alla fine li manda a casa. L'unica maniera è screditare comprandosi gli anelli deboli e avidi come la Gambaro, tutto ha un prezzo per loro e lei gli ha dimostrato che hanno ragione vendendo la sua dignità per 30 denari
  • paolo antiquati Utente certificato 4 anni fa
    Potreste spiegarmi qual'è il legame tra il non essere d'accordo sulla linea comunicativa del portavoce ed il non rispettare i principi del movimento (quali principi ha infranto la senatrice/cittadina per meritare l'espulsione)?
    • paolo antiquati Utente certificato 4 anni fa
      Far capire che può esistere una discussione interna, può soltanto far bene al movimento
    • Fiammetta Bonanno 4 anni fa
      Te lo spiego : la stronza è liberissima di non essere d'accordo con Grillo ma in un momento delicato quale sta attraversando l'M5S per l'attacco dei media avrebbe dovuto sfogarsi con i suoi colleghi. Era davvero così necessario darlo in pasto ai giornalisti che DA SEMPRE Grillo combatte con tutte le ragioni del mondo?
    • Aldo Rinaldi Utente certificato 4 anni fa
      a livello di voti (non di parlamentari) chi non è d'accordo se ne è già andato a casa... ma Beppe in questi post finge di rappresentare ancora nove milioni di italiani. E invece non solo non li rappresnta più, ma a quanto pare non rappresenta più neppure tutti i suoi parlamentari (lascio ai duriepuri l'illusione che quella della Gambaro sia una voce isolata...) ciao
    • paolo antiquati Utente certificato 4 anni fa
      Credo che le persone che esprimono, anche pubblicamente, un disagio non siano incorenti (coerenza è una parola abusata), ma tengono a quello che fanno e cercano di migliorare. Gli yes men sono inutili al progresso. E ripeto la domanda: quali principi infranti giustificano la richiesta di espulsione?
    • Gian Carlo Emiliani Cavina 4 anni fa
      Si tratta sempre di COERENZA.BEPPE e da sempre coerente Non ha cambiato modo di esprimersi e per quanto mi riguarda,lo trovo giusto così. Si tratta di un cambiamento epocale fuori ma anche dentro di noi tutti. È iniziato e continuerà . Meglio restare calmi e chi non è d accordo e meglio che se ne vada a casa.
  • Carlo B. Utente certificato 4 anni fa
    Sig.ra Gambaro, qual era la sua occupazione prima di diventare senatore per grazia ricevuta da Beppe Grillo? Se aveva delle cose da dire, non poteva cercare Beppe e discuterne con lui? Non foss'altro se non per una questione di lealtà, virtù della quale lei pare scarseggiare parecchio... Non cincischi, il suo gioco è vecchio. Salti su, salti di là che la attendono con gioia. Ce ne faremo una ragione della sua incolmabile perdita...
  • sergio r. Utente certificato 4 anni fa
    questa è una cretina completa, dice che grillo deve rispettare le istituzioni, questa non ha neanche per idea di quanto la gente sia incazzata con queste istituzioni del c...o. fanculo la gambaro.
  • luciano u. Utente certificato 4 anni fa
    Senti Miss nesuno se per te contano più la diaria che l affetto e l amore di nove milioni di italiani per favore lascia il movimento.pero per essere credibile ti devi dimettere non andare nel gruppo misto o nel piddì pdl cdu ccc e minchite varie,tonna ad essere niente ok?
    • luciano u. Utente certificato 4 anni fa
      Io sono rimasto indietro.. forse..tu ci sei nato INDIETRO ANZI SEI PIU INDIETRO DELLA CODA DELL ASINO! BY BY
    • Aldo Rinaldi Utente certificato 4 anni fa
      nove milioni???? sei rimasto indietro: aggiornati ;)
  • Giampiero A. Utente certificato 4 anni fa
    Uno vale uno mi sta bene ma non nel caso di Beppe, senza di lui il M5S non avrebbe avuto i risultati eclatanti delle ultime elezioni politiche, quindi lui ha diritto di esprimere quello che pensa. Certo che anche lui può commettere errori e certo che tutti abbiamo il diritto di esprimere i nostri pareri, ma sarebbe auspicabile farlo all'interno del Movimento, non "alla traditora" su giornali e tv (che non aspettano altro). Questa senatrice addirittura chiede pubbliche scuse da Grillo!!! Bene, se cade questo governo lei va a casa e non verrà mai più rieletta perché lei non è nessuno (almeno per me) e se ne può andare anche ora. Caro Beppe ti do' un consiglio: cerca di trovare collaboratori più genuini, perché ho l'impressione che questi pseudo dissidenti, con scuse più o meno verosimili, stiano cercando il sistema "giusto" per tenersi il ricco mensile da parlamentare/senatore, a buon intenditore…
  • manuela gaudiosi Utente certificato 4 anni fa
    GAMBARO VAI VIA!
  • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
    Per favore, signora, esca e tolga il disturbo. La sua pèresenza non è gradita al M5S.
  • Roberto C. Utente certificato 4 anni fa
    sei nà chiavica.
  • ROBERTA G. Utente certificato 4 anni fa
    UN GRANDE APPELLO !!!!!!! A GAMBARO CERCA DI OTTENERE UN BUONA CURA DA UNO BRAVO MA BRAVO NE HAI BISOGNO ASSAI RECITI E TI ATTEGGI COME LA SANTANCHE' SI VEDE LONTANO UN MIGLIO ELIMINATELA CHE SI POSSA CURARE BENE!!!
  • maurilio m. Utente certificato 4 anni fa
    Memoria corta o vista lunga? Da attivista mi rivolgo ai portavoce che adesso, dopo avere varcato la soglia del Parlamento, ed avere avvertito l’afrodisiaca sensazione del potere, smarriscono il ricordo di come sono arrivati dove si trovano e quale compito sono chiamati a svolgere. Un appello che reputo necessario e indispensabile verso chi ha la memoria corta, una memoria che per gli attivisti rappresenta un’identità. Perché un giorno ci si potrà anche svegliare e sentirsi diversi, ma si ha l’obbligo etico e morale di restare uguali. Cari portavoce, fortunatamente ex, il canale di comunicazione ottimale che avevate verso chi vi ha delegato, era il lavoro svolto quotidianamente in commissione, come in aula parlamentare, attraverso un confronto indirizzato al cambiamento. A che servono sproloqui, forse incomprensibilmente dovuti al troppo tempo libero a disposizione di chi è incapace, verso quelle modalità comunicative che hanno aperto le porte delle istituzioni al MoVimento e finalmente ai cittadini. La base esige rispetto, non riconoscenza, questo si ottiene attraverso lo svolgimento del mandato secondo le regole, tenendo bene a mente l’obiettivo per cui siete stati spinti lì, non serve falsificare il presente solo per migliorare il proprio futuro personale. Però vi ammirerò, stupito, se riuscirete ancora a incrociare lo sguardo di quanti hanno creduto in voi. Siete già vittime irriconoscibili del sistema, che avevate illusoriamente dichiarato di volere mutare e dal quale siete stati completamente avulsi, nel breve volgere di soli quattro mesi, diversamente identificabili da un niente condito di nulla. Inutili predicatori del cambiamento, ancor prima di avere accolto il cambiamento in voi stessi. Il Movimento e i veri portavoce non mollano, noi non li lasceremo soli. Maurilio Gruppo 5 Stelle Sassari
  • Dan C. Utente certificato 4 anni fa
    DIMETTITI BASTARDA INCORERENTE DI POLITICI COME TE NE ABBIAMO A BIZEFFE E NON CE NE SERVE UN ALTRO. DIMETTITI...SII COERENTE...!
  • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
    Beppe, apri gli occhi la prossima volta, hai a che fare con italiani, traditori nati
    • Aldo Rinaldi Utente certificato 4 anni fa
      bhe, comunque la prossima volta, visto che sono in percentuale sui voti, i parlamentari 5 stelle saranno MOLTI meno, e sarà piu' facile scegliere...
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      esatto caro tesoro,nuove regole!!per questo son sempre ottimista!!!!questa era la prima infornata nostra!!!:))) si migliora dagli errori!!:))
    • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Luca, la prossima volta occorrono nuove regole per la selezione.Stiamo vedendo quello che succede e forse succedera ancora
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ciaoooo mariucciaaaaaaaaaaaa!!ma non può controllarli tutti lui!!!sono i gruppi che propongono che devono fare attenzione!!!!
    • Dan C. Utente certificato 4 anni fa
      CAZZO SII!!
  • Lo grasso walter 4 anni fa
    Se sei li dove stai e solo grazzie a beppe vergogniati sputare sul piatto che ti da da mangiare,se non era per beppe eri miss nessuno taci ingeata. W beppe
  • Dan C. Utente certificato 4 anni fa
    QUESTA FALSA E SENZA RITEGNO MERETRICE HA PRESO IL MIO VOTO E LO HA CESTINATO. Ha visto piu' soldi in un mese di quanti ne abbia mai visti in tutta la vita. Senza Beppe e senza noi non sarebbe mai stata nessuno...! Che tu sia Maledetta
    • Alberto benati 4 anni fa
      Ritengo si possa esprimere un'opinione senza insultare od usare termini offensivi. A mio avviso la senatrice ha sbagliato a rilasciare queste dichiarazioni che peraltro non condivido, stupisce il fatto che il movimento avesse appena deciso di discutere al proprio interno eventuali divergenze.
    • Aldo Rinaldi Utente certificato 4 anni fa
      ... invidiosetto, he ? ;)
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    il danno che ha creato questa persona al M5S è enorme in termini di visibilità mediatica!!nemmeno è da considerare se ha ragione o toro!zero.lei ha permesso che i giornalai scrivessero di tutto contro il M5S!!bisogna essere maturi per poter stare in parlamento e per portare avanti un mandato come il nostro!!la prego gentilmente di andar fuori dai coglioni!!di andare a casa dimettendosi!!alemno un piccolo atto di scuse!!!si dimetta e lasci il parlamento!!da parte mia non mi rappresenta più!!ha creato un danno,mentre tutti dentro e fuori ci diamo da fare per una guerra senza quartiere!!gambaro,torna a casa tua!!!
    • Monica C. Utente certificato 4 anni fa
      quotissimo Luca, sono in totale accordo con te !
  • MASSIMILIANO C. Utente certificato 4 anni fa
    HA TRADITO LA NOSTRA SPERANZA, NON CONTINUI AD INFIERIRE !
  • Roberto V. Utente certificato 4 anni fa
    E' stato questo il primo vero e grande problema. Alle prossime elezioni la "FIDELIZZAZIONE" al MoVimento dovrà essere dichiarata e certificata senza se e senza ma. B E P P E - P R E M I E R - S U B I T O! Hasta la victoria siempre! Roberto Verrengia
  • luigi 4 anni fa
    ahah "lesive nei confronti del movimento" ma dove? l'unica lesione è stata quella al tuo diritto divino di comandare. Spero che capirai presto che ci hai rotto le palle, Beppe, io per la cronaca alle poltiche ho votato M5s e della mia idea sono in tanti, te l'assicuro. Arrenditi, sei cirondato!
    • ALESSANDRO R. Utente certificato 4 anni fa
      ma vai a fanculo coglione ti aspettano insieme al tuo voto il PD +PD-L li sicuramente potrai trovare tuoi simili.. scimmia ( e mi scuso con il primate)...
    • luciano u. Utente certificato 4 anni fa
      tu sei una scoria.....quelli come te si chiamano quaquaraqua
    • Aldo Rinaldi Utente certificato 4 anni fa
      certo, luigi... nessuna dichiarazione lesiva per il movimento.... certo, a loro non piace che una parli ai giornalisti, che poi ci ricamano sopra. E comunque tutto questo dimostra che finalmente il movimento nn pensa più con una testa sola (quella di Grillo, naturalmente...) ciaociao
    • marco bellini Utente certificato 4 anni fa
      Ma tornatene nelle FOGNA in cui vivi assieme ai tuoi amichetti pidini!
    • luigi 4 anni fa
      ok tornero a votare il PD se insisti. Il problema è che, a giudicare dal risultato delle ultime elezioni, lo farà anche la maggioranza dei vecchi elettori 5 stelle.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ahahaha ahahahaha luigi buontemponeeeeeeeeeeeee.sei l'unico e il solo che non ci voterà mai!!e ne siam felici!!!avevi già votato pd e ,vergognandoti,torna da dove sei venuto!!!qui non è casa tua!!!hai rotto le palle!!!
  • Pol Picot (ubot) Utente certificato 4 anni fa
    omen nomen......gambero colui che cammina all'indietro. Sfatiamo una leggenda: il gambero non cammina all'indietro ma, come tutti gli animali, cammina in avanti, guardando dove va e utilizzando per procedere le appendici disposte lungo il corpo. Ma quando si sente minacciato può compiere poderosi balzi all'indietro grazie a una veloce contrazione dei muscoli addominali che, facendo chiudere e aprire a scatto la coda a ventaglio, portano il crostaceo lontano dal pericolo.
  • Quintet Images 4 anni fa
    Ma chi sei? Come ti permetti di attribuire delle colpe ad un uomo che ha speso gli ultimi anni della sua vita nelle piazze a raccogliere consensi. Il solo che abbia il coraggio di URLARE la rabbia che ci sta consumando? Il gruppo misto?! Se tu fossi una persona onesta, daresti le dimissioni con effetto immediato e te ne torneresti da dove sei venuta. Fuori please.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      concordo e ciaooo quintetttttttttttttt!!!!!!
  • maurizio zinali 4 anni fa
    GUARDANDO E RIFLETTENDO SULL'INTERVISTA RILASCIATA DALLA GAMBARO, SI NOTA SENZA DUBBI L'OBBIETTIVO PREFISSATO DA LEI E DA CHI L'HA COMPRATA, SCREDITARE IL MOVIMENTO ANDANDO A COLPIRE IL SUO PRIMO ATTIVISTA. CHI CREDE NEL MOVIMENTO NON CI PUO CASCARE. QUINDI FUORI SENZA SE E SENZA MA. FORZA RAGAZZI FORZA BEPPE STATE FACENDO TUTTO QUELLO CHE POTETE FARE NELLA LEGALITA E DEMOCRATICAMENTE, AVETE TUTTA LA MIA STIMA E AMMIRAZIONE, RICORDATEVI SEMPRE CHE SIETE L'UNICA SPERANZA PER QUESTO PAESE, CHI CREDE NEL MOVIMENTO E LO SEGUE COME ME, NON è DELUSO COME VOGLIANO FAR CREDERE I MEDIA,PURTROPPO I NOSTRI SCILIPOTI LI HABBIAMO ANCHE NOI, COME AVEVA PREVISTO BEPPE PRIMA DELLE ELEZIONI.
  • Massimo LND Utente certificato 4 anni fa
    Rimani, ti vogliamo
  • giovanni 4 anni fa
    da non iscritto e semplice elettore al Senato di M5S (alla Camera ho votato per rivoluzione civile) non mi permetto di condannare la Gambaro mi permetto però un'osservazione: se la Gambaro, e con lei altri, si sentono imbarazzati dal Blog e dagli interventi di Grillo, poiché questi li mettono in condizione di dover rispondere alle rimostranze di parlamentari appartenenti ad altri gruppi, o alle domande dei giornalisti, sappiano che non potranno né evitare le rimostranze o le domande, né censurare Grillo o il Blog c'è sempre la possibilità di concentrarsi su cose più importanti
  • fabienne B. 4 anni fa
    prima che i parlamentari prendano una decisione a riguardo, pensano che sia doveroso che ascoltino anche la nostra posizione e per tanto votare sulla continuità o meno che la Gambaro sai ancora un nostro rappresentante in Parlamento. Non è una questione fra lei e Grillo, è una questione di coerenza fra lei e il Movimento. Questa anarchia, che danneggia l'immagine del Movimento è da arginare: il regolamento è chiaro, chi non condivide va via, non ha senso che rimanga. e lei stessa lo ha dichiarato, quando ancora non aveva le tasche piene.
    • ROBERTA G. Utente certificato 4 anni fa
      ndivo che deve USCIRE DAL M5S Le polemiche si fanno con il diretto interessato cioe' Grillo in pochi casi con i giornalisti in questo caso la Gambaro ha dimostrato poca serieta'e coerenza professionale nei confronti di Grillo dei Bravi ragazzi che compongono il M5S e dei cittadini che hanno votato Grillo E NON LA GAMBARO GAMBARO SI DEVE VERGONARE E SCUSARSI CON TUTTI PER DIMETTERSI NELL'IMMEDIATO QUESTO TIPO DI PERSONE DEVONO USCIRE DAL M5S TUTTE Non ha importanza quante sono, tutte DEVONO USCIRE! CERTI PERSONAGGI MEGLIO PERDERLI CHE AVERLI
    • fabienne bellizzi Utente certificato 4 anni fa
      attenzione errore di battitura: penso (non pensano)
  • adriano 4 anni fa
    Ribadisco come detto più volte, non ho votato il movimento e partecipato attivamente alle elezioni, versato dei soldi perchè una pinco pallo qualsiasi, vada a fare dichiarazioni al giornalista di turno, danneggiano il movimento, senza una ragione plausibile. Poteva discutere la cosa all'interno del gruppo, e anche con lo stesso Grillo, ma non in quel modo. E' lampante la sua malafede. Si ricordi che non è lei che decide se rimanere nel movimento, ma decidiamo NOI!! Ho letto sul fatto che era la prima non eletta dopo Favia, in Emilia. Ma il PD ha fatto uno stock, in quella zona? Paghi uno prendi tre? Cari voltagabbana, non tirate troppo la corda, in questi momenti già difficili, qualcuno si potrebbe incazzare veramente a sentirsi preso in giro.
  • simone v. Utente certificato 4 anni fa
    bravaaaaaaaaaaa continua a prendertela con grillo, si vede che non hai capito una ceppa! la gente ti ci ha messo lì .....
  • Mr Worf . Utente certificato 4 anni fa
    Ci rimango finché non dovessero decidere di espellermi" APPUNTO !!!! UNA BELLA RIUNIONE E VOTATE!!!!!!!!! FUORI!!!!!
  • severino turco Utente certificato 4 anni fa
    Dalle una settimana di tempo! avrà avuto uno smarrimento sempre sotto stress !!! ha solo detto parole sarà stata minacciata dai SS!!!P.rc. p.tt.n. un pò di pazienza e le cose si aggiustano.
  • SERENA T. Utente certificato 4 anni fa
    ....dimettiti, non ti vogliamo, non sei più una portavoce del M5S...
  • Maurizio D. Utente certificato 4 anni fa
    ATTENZIONE. Con lei ne vedremo delle belle. Sarà la traditrice più cattiva e ostinata. Il danno che subirà il M5S non sarà lieve, stavolta e molta responsabilità sarà di coloro che dovevano espellere.
    • marco bellini Utente certificato 4 anni fa
      La soluzione è invece molto semplice, deve uscire immediatamente e portarsi dietro gli altri TRADITORI schifosi che sono entrati nel movimento per OPPORTUNISMO. Non imposta se ci costerà 30 o 40 parlamentari. Dobbiamo toglierceli di torno, in quanto ci stanno LOGORANDO nel continuare a parlare di problemi DEMENZIALI come la diaria, dimostrando che per loro i soldi sono al primo posto e gli obiettivi del M5S vengono dopo. Questa spazzatura umanoide deve uscire al più presto. Il movimento sarà destinato a calare anche nei prossimi mesi ma a fine anno quando i trattati internazionali faranno emergere la FALSITÀ dell'attuale governo TRUFFA, potremmo ricominciare a risalire la china.
  • LUIGI VERARDO Utente certificato 4 anni fa
    La ex cittadina, senatrice Gambaro non è all'altezza di rappresentare i suoi elettori 5 stelle. I militanti che l'hanno candidata dovrebbero farsi sentire. Ad ogni modo transfughi al gruppo misto ce ne saranno ancora, forse. Ma come disse Cristo, i falsi profeti li riconoscerete dalle loro opere: solo le buone piante danno buoni frutti. Quando prenderanno i soldi stando seduti in altri banchi, a chi li destineranno come avevano stabilito PRIMA di candidarsi? Ma forse la legislatura finirà prima del previsto per bancarotta. ( la pensione di mia moglie , debito vitalizio dello stato è arrivata in ritardo...)
    • severino turco Utente certificato 4 anni fa
      i militanti che l'hanno nominata dovrebbero dimettersi per primi.
  • alex r. Utente certificato 4 anni fa
    ABBIAMO APERTO IL CULO ALLA TV ED ECCO QUALI SONO I RISULTATI.. ACHTUNG,ACHTUNG! ATTACCO PENNIVENDOLO IN DIRETTA, ATTACCO PENNIVENDOLO IN DIRETTA! IL PAESE STA AFFONDANDO! IL PAESE STA AFFONDANDO! MPS UNIPOL, CI SENTITE, RIPETO.. MPS UNIPOL, CI SENTITE? "Deve esserci un interferenza cazzo! Aspetta, sento un fastidioso rumore nelle cuffie.. Deve essere la Gambero ai microfoni di SkyTg24.. Ahhhhhh....Ma vaffanculo, ed io che avevo lanciato l'allarme.. Il sondaggio di Sky Tg 24 ha dato ragione alla Gambero. Molto attendibile direi, soprattutto dopo la trasmissione dei comizi di Grillo dal giorno alla notte, ad inquadratura ravvicinata,dallo Tsunami sino “Al tutti a casa... TASTO VERDE: se sei d'accordo a farti prendere per il culo ancora. TASTO ROSSO: se vuoi mandarti a fanculo da solo e renderti finalmente conto di chi stai finanziando. DISDETTA SKY CON :”NON VOGLIO GIORGIO MULE' e LA SALUZZI SUL MIO ABBONAMENTO”... ...POTREBBE ESSERE UNA CAUSALE ATTENDIBILE,SECONDO VOI?
    • Francesco F. Utente certificato 4 anni fa
      SI SCRIVIAMO TUTTI CHE DISDICIAMO SKY....NON VOGLIAMO PAGARE DUE O TRE VOLTE IL NOSTRO GIA' ALTO ABBONAMENTO A SKY DOVENDO SORBIRE I PALADINI DEL PD E PDL = CASTA. BASTA , QUESTA INFORMAZIONE! SKY TI LICENZIAMO....RESTI SENZA ABONATI SE CONTINUI COSI'. PERCHE' NON FAI CONTINUAMENTE INFORMAZIONE SU CIO' CHE LA GENTE HA BISOGNO, SU CIò CHE IL M5S PROPONE A FAVORE DEI CITTADINI E CHE VIENE COSTANTEMENTE BOCCIATO E NEANCHE FATTO PASSARE COME INFORMAZIONE?SKY ALMENO TU DISTINGUITI...
  • giorgio p. Utente certificato 4 anni fa
    Quella cosa simile a blob il fluido che uccide, raffigurata nel riquadro sopra, le rammento che non è lei che decide se rimanere o andarsene. Io come credo milioni di elettori la invitiamo a liberarci della sua pestilente presenza, non prima di aver porto le scuse a Beppe, ai ragazzi del parlamento e ai milioni di elettori che le hanno garantito un ricco futuro da parassita. Alè cosa sciò sciò. E' inutile chiedere il parere degli iscritti all'unanimità voterebbero fora di bal. Nel caso dovesse rimanere ancora qualche giorno infiltrata, fategli terra bruciata tutt'intorno.
    • Aldo Rinaldi Utente certificato 4 anni fa
      Ripeto: non parli a nome di 9 milioni di italiani che VI AVEVANO votato... prima li sfanculate e poi li invitate alla porta perchè hanno sbagliato voto, ed ora tu parli per nove milioni? Tranquillo, la Gambaro se ha avuto il coraggio di parlare (che non è poco)non solo non ha contro nove milioni di Italiani, ma molto probabilmente non è neppure così isolata in parlamento... capisci cosa intendo, grullino? ;)
    • Biagio C. Utente certificato 4 anni fa
      ma esaltato tu e tutta la razza tua.
    • Aldo Rinaldi Utente certificato 4 anni fa
      parla x te e non per nove milioni!! ESALTATO!! scio',scio'.....
  • Tukko67 aka (acronik-nauta) Utente certificato 4 anni fa
    Delle scuse che ho sentito pronunciare dai vari fuoriusciti quella della signora, ops...senatrice Gambaro penso sia la più becera. In realtà credo che i privilegi e il danaro abbiano tentato la nostra ex rappresentante, dico ex perché se non se ne va spero venga espulsa. La medesima potrà sbugiardarmi continuando a decurtarsi lo stipendio anche nel gruppo misto o dove si sentirà più in armonia con i propri ideali, ammesso che di ideali si stia parlando. Non me ne vorrà se evito gli auguri di rito.
  • franco bertocci Utente certificato 4 anni fa
    vuole pure le scuse di Grillo perche ,lei,e' una signora
    • Giampaolo B. Utente certificato 4 anni fa
      ma quale signora..... io aggiungerei qualcosaltro
    • marco bellini Utente certificato 4 anni fa
      sì, è una signora z....la :)
  • Claudio G. Utente certificato 4 anni fa
    Il dissenso,se deve arrivare, deve arrivare dalla rete,agli attivisti, dal popolo e non certo dai parlamentari che sono stati eletti solo per rappresentare gli elettori con l'impegno preciso di lavorare sul programma,rispettando le regole che essi hanno condiviso e accettato e non per decidere di fare o dire quello che si vuole : pertanto il dissenso del parlamentare eletto, come in questo caso, è inaccettabile anche perchè arriva tardivo e dopo che ci si è messi in protezione di poltrona : se il parlamentare non condivide più strategia metodi ecc deve semplicemente andarsene subito sapendo però che cosi tradisce gli elettori che hanno votato M5S e non loro direttamente.Queste posizioni di sfida nei confronti di Grillo che è e resta comunque l'artefice della loro elezione, protetti dalla posizione immeritatamente raggiunta puzzano tremendamente di gioco sporco e in ogni caso la fiducia in questi elementi è persa. Per onestà dovrebbe dimettersi e uscire anche dal Parlamento.Chiedo che venga indetto subito una votazione in rete con risultato in diretta per espulsione SI/NO della senatrice Gambaro.
  • vincenzo martiniello 4 anni fa
    La gambaro vada pure nel gruppo misto insieme agli altri 3 traditori!non la votera' piu' nessuno ma tanto lei lo sa forse ha gia avuto il suo tornaconto?
  • fred 4 anni fa
    Non vedo il problema! Se non gradisce visto che lo ha dichiarato publicamente, e inutile che rimanga a lamentarsi del nostro movimento e di chi lo a creato. quindi democraticamente un non rivederci non si nega a nessuno!!
    • Roberto Mongittu Utente certificato 4 anni fa
      Ma lamentarsi di che...Che pensi a svolgere il lavoro per il quale è stata eletta proprio grazie a Grillo. Ma roba da matti.. Ci sono cose più importanti che mettersi a starnazzare davanti ai microfono delle tv. Svegliati.
    • enzo f. Utente certificato 4 anni fa
      Scusa, NON SI E' LAMENTATA DEL MOVIMENTO, si è lamentata di alcuni atteggiamenti di Beppe. Se per te è la stessa cosa... prenditi un vocabolario e rileggiti il significato della parola "DEMOCRAZIA".
  • Ermanno S. Utente certificato 4 anni fa
    I panni sporchi si lavano in famiglia signora. Se le regole le stanno strette esca immediatamente. Partiti ce ne sono tanti..
    • Iuve Coppini (iuveco) Utente certificato 4 anni fa
      Sapendo come i giornalisti strumentalizzano le parole degli attivisti poteva anche stare zitta. O e' ingenua o è in malafede.
    • enzo f. Utente certificato 4 anni fa
      >I panni sporchi si lavano in famiglia signora... Beh... detto da un Piddino lo accetterei. Ma detto da un grillino, cioè da uno che SI VANTA che TUTTO avvenga alla luce del sole (noi siamo diversi), ci sarebbe da ridere se non ci fosse da piangere.
  • Rino Piras 4 anni fa
    Nel messaggio precedente, manca del testo.
  • Roberto Giorgi 4 anni fa mostra
    Fa bene la Gambaro a non andare al gruppo misto;se ne deve andare solo perché ha apertamente criticato sua maestà Re Beppe?, pensavo che ci dovesse bastare Re Giorgio, vedo che ora abbiamo anche Re Beppe. Che squallore!!!
  • bella.roma 4 anni fa mostra
    "..chi cazzo era la tizia senza beppe grillo ed il movimento generato, in decenni di spettacoli-giornalismo d'inchiesta, dalle sue IDEE? nessuno!!" CHI E' IL FESSO CHE CE L'HA MESSA? In quanti l'hanno votata durante le MITICHE parlamentarie, votate da quattro gatti (sempre gli stessi)? TRASPARENZA...AH AH AH HAi mandato in parlamento i tromabti...e si vede. Che ti frigni adesso? E GLI ALTRI ERRORI? La piattaforma? I sondaggi fra gli iscritti con astensione al 46%? QUELLI VANNO BENE EH? Piano piano viene fuori tutto.
  • Giovanni Grappolo 4 anni fa
    Ponti d'oro al nemico che fugge: speriamo, bontà sua, che voglia farlo.
  • Rino Piras 4 anni fa
    Secondo gli infiltrati del movimento, dopo le dichiarazioni fatte dalla signora nessuno Gambaro ai media, Beppe Grillo avrebbe dovuto rispondere
  • Antonella Cancedda (bollicina.or) Utente certificato 4 anni fa
    Signora Cambaro,ho aspettato tanti anni che arrivasse in politica qualcuno che mi riportasse al voto,e finalmente!!Beppe ed il m5s ha permesso questo!!dopo aver visto che eravamo oramai sull'orlo del baratro in questo paese e lo siamo ancora adesso!! e dopo tanti anni di prese in giro di questi politici,era arrivata una ventata d'aria pulita e pensavo che anche lei condividesse questo mio pensiero datosi che si era candidata,detto questo! vorrei dirle e ricordarle che i panni sporchi si lavano in casa!!poteva trovare altri modi per esprimmere il suo dissanso! e non recarsi dai giornalisti,lei sa benissimo il massacreo mediatico ha cui e sopposto il m5s da quasi 4 mesi,vi abbiamo difeso come potevamo e lo facciamo tutti i giorni!! e lei come niente fosse ci tradisce tutti e per di più attacca Beppe in maniera vergognosa!! se non fosse per lui lei non era dove si trova! la saluto cordialmente e mi auguro che chieda scusa hai suoi elettori a Beppe e tutto il gruppo del m5s.
  • alberto di cristofaro 4 anni fa
    E' fondamentale selezionare in modo scrupolosissimo le future candidature, non limitarsi al certificato penale del candidato ma chiedere quello dei diretti congiunti.... la dichiarazione dei redditi degli ultimi 10 anni, gli estratti conto bancari degli ultimi 10 anni propri e dei diretti congiunti.... E soprattutto firmare una clausola da 10.000.000 di euro che in caso di contrasto e fuoriuscita dal M5s le dimissioni saranno immediate, ma non dal seggio ottenuto per passare ad un qualsiasi gruppo misto, ma per tornarsene a casa e liberare la poltrona per il primo dei non eletti del M5s. W W W Beppe!!!
  • bella.roma 4 anni fa mostra
    E' successo che siete dei perfetti imbecilli. Che parlano a vanvera. E ora si vede la realtà. ASCOLTARE LA GENTE DEI MEETUP, NO EH? Hai riempito il parlamento dei trombati locali, gente andata a Roma con 10 voti, BRAVO BEPPE, BRAVO
  • Lello Marino (marins) Utente certificato 4 anni fa
    Gambaro ha fatto pipì fuori dall'orinale... Si voti l'espulsione entro fine settimana, la base decide, quanto ha detto lo abbiamo ascoltato tutti, scuse ne deve lei a Grillo non al contrario. Impari a collegare bocca cuore e cervello prima di parlare. Non ci serve, dentro al gruppo parlamentare resterebbe solo per fare proseliti anti grillo. VIA!!
  • gianni sassoli 4 anni fa
    espulsione
  • Francesco L. Utente certificato 4 anni fa
    LA PORTAVOCE GAMBARO DEVE DIMETTERSI DALLA CARICA ACQUISITA PER MERITI ALTRUI. MOLLA L'OSSO E TORNA A CASA, TRADITRICE!
  • FULVIO T. Utente certificato 4 anni fa
    Il caso della Gambaro si potrebbe etichettare come un semplice diverbio tra il leader di una formazione politica e una sua eletta che sbaglia media per dire al leader che lei non è d'accordo: al posto di dirlo in assemblea, ci si augura, rigorosamente in streaming, pubblica, glielo dice nel corso di un'intervista a uno degli odiati giornalisti. Apriti cielo! Non l'avesse mai fatto: dire in un'intervista che lei non è d'accordo col capo! Peccato peggiore non esiste nel movimento libertario denominato M5S; al confronto Scientology è un gruppo di educande e le sette sataniste degli allegri compagni di merenda. Capisco che si è firmato un pezzo di carta prima delle elezioni, quindi il capo ha ragione, ma da lì a farne un caso di "tradimento" ce ne passa, soprattutto perché non siamo di fronte al primo caso di fuoriuscita dal movimento, di espulsioni, di dissenso a stento rintuzzato ecc. Nel post su "Uno vale uno" ho parlato di visione religiosa presente dentro il movimento, e la discussione intorno a un caso di critica al capo fa pensare davvero alla messa in discussione del "carisma" del Profeta/Messia da parte di un'apostolo la cui fede vien meno e pertanto non ha più diritto di far parte della schiera degli "Eletti". Ma così siamo alla visione calviniana della predestinazione, oppure alla vita comune nel movimento dei focolarini. E' evidente che il successo elettorale non fosse stato previsto da Grillo, da Casaleggio e dalla nomenclatura alla base del movimento, e difatti il seguito ha confermato i limiti organizzativi e, soprattutto, l'assenza di una struttura che fungesse da filtro tra leader e base, alla mercé dei post che Grillo giornalmente scrive. Ma da lì a dare la caccia ai pretesi traditori ogni volta che qualcuno ha dei dubbi, ce ne passa, a meno che il numero degli "Eletti" debba essere così limitato da dover scremare la gran parte degli indegni, credo, me compreso. Come nelle sette religiose, appunto. Ma, come ho già scritto, la politica non è religione
    • FULVIO T. Utente certificato 4 anni fa
      Cittadina Daniela M., il problema non sta solo nell'eventuale non rispetto dei patti, ma in tutto il resto, nella caccia al dissenso, nella guerra ai traditori presunti o reali, ai giornalisti, a chi ha dei dubbi e lo dice. E, soprattutto, al profluvio di insulti che girano nel blog, degni delle fogne da cui scrivono i troppi "angeli custodi" di Grillo o che si sentono pervasi dal sacro fuoco di insultare, insultare e insultare. Per me la discussione è altra cosa e fa crescere i movimenti: i deliri di troppi qui sul blog e nei vari post, soprattutto quelli "ideologici" la dicono lunga, troppo lunga. Siamo al sonno della ragione che genera mostri e prima di guardare fuori e irridere, ad esempio, alla Serracchiani in Friuli che fa proposte simili a quelle di Grillo, o a Marino che vorrebbe tentare di muoversi su corsie parallele a quelle di M5S, sarebbe meglio guardarsi dentro e chiedersi perché non si può dire che anche Grillo può sbagliare senza finire sulla graticola massmediatica del blog su cui dei perfetti imbecilli imperversano e sanno solo scrivere pensierini degni della prima elementare. Cordiali saluti
    • Daniela M. Utente certificato 4 anni fa
      appunto, si è firmato un pezzo di carta prima delle elezioni, quindi, come tu dici, il capo ha ragione. Tutto il resto siamo qui a discuterlo democraticamente sul blog.
    • enzo f. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Leggere ogni tanto cose assolutamente sensate su un blog impestato di fanatici fa sempre piacere...
  • Marcello A. Utente certificato 4 anni fa
    ...chi cazzo era la tizia senza beppe grillo ed il movimento generato, in decenni di spettacoli-giornalismo d'inchiesta, dalle sue IDEE? nessuno!!! ...ora almeno sappiamo chi è. La malafede è lampante. Si dimetta dal parlamento se ha un briciolo di coerenza e dignità, 'onorevole'! e si dimetta al più presto dal moVimento, invece di danneggiarLo facendosi 'gradita portata del giorno' per i giornalai di regime ed i loro ventilatori, grazie.
    • Marcello A. Utente certificato 4 anni fa
      informazioni per tutti Imposimato su corruzione Editoria, Pd, pdl ed altri... youtube.com/watch?v=TWLpkJfJMF0 Imposimato su bankieri bilderberg e stragi italiane... (allucinante il silenzio dei mass media nazionali) youtube.com/watch?v=4k5YGvGiy8c Galloni sulle responsabilità nella svendita dell'italia... youtube.com/watch?v=tnMwvBEpFbM
  • enzo f. Utente certificato 4 anni fa
    Scusate gente, ma vi hanno insegnato a leggere alle elementari?? Si? E allora rileggiamo quanto scrisse la Gambaro: "Penso ad un Parlamentare che nel caso non fosse più in sintonia con il *****M5S****, grazie al quale è stato eletto, la sua base, i suoi principi, semplicemente si debba dimettere". E chi dice che la ragazza non sia più in sintonia col M5S?? Ha detto che non vuole più il reddito di cittadinanza? Ha detto che vuole tenersi i soldi?? A detto che vuole fare 5 legislature?? FORSE CHE AVERE QUALCOSA DA RIDIRE SUL COMPORTAMENTO DI BEPPE E' NON ESSERE IN SINTONIA COL M5S?? MA STIAMO SCHERZANDO?? SIAMO A CUBA?? Ma ce lo vedete Epifani che dà delle "facce da culo" agli avversari (cosa usuale per Beppe)cacciare Renzi perché osa dire: "sarebbe meglio moderare il linguaggio??". E poi ci si stupisce del tracollo elettorale. Rob da matt.
    • marco colliva Utente certificato 4 anni fa
      Il problema vero non e' la critica a Grillo,ma l'incoerenza con quanto ha scritto rispetto a quello che ha dichiarato.Che fiducia devo avere verso questo burattino?? Lei pensa solo ai soldi,e' il solito profittatore.Deve dimettersi.
    • enzo f. Utente certificato 4 anni fa
      >Attenti ! la tv vi distrae da quelli che sono i veri problemi !! Mah, veramente la TV non la guardo quasi mai. Il linguaggio di Beppe non mi scandalizza affatto (al suo confronto io sono una fogna). Che sia un linguaggio "adatto" al capo di un movimento con 163 parlamentari è cosa che mi lascia già un pò perplesso. Che una senatrice non possa dire la sua a riguardo, è una cosa che credevo scomparsa dopo Piazzale Loreto. Evidentemente mi sbagliavo.
    • giovanni 4 anni fa
      più facile che sia Epifani a chiedere a Renzi di moderare il linguaggio
    • Roberto Mongittu Utente certificato 4 anni fa
      Non è la forma che conta.. quello che conta sono i fatti..Magari Epifani ti riempie di belle paroline da educanda , ma contemporaneamente te lo mette nel culo.. scusa la franchezza. Certo che siete strani forte , vi scandalizzate per il linguaggio colorito ma LEALE e veritiero di Beppe Grillo , e passate sopra qualsiasi porcheria anche contemporanea.. ( vedi governicchio del pluri indagato berlusca con il finto uomo di sinistra letta ( nipote ). Attenti ! la tv vi distrae da quelli che sono i veri problemi !!
  • silvanetta* . Utente certificato 4 anni fa
    Penso anch'io che un parlamentare che nel caso non fosse più in sintonia col il M5S grazie al quale è stato eletto, la sua base, i suoi principi, semplicemente si debba dimettere. Adesso mi aspetto che a tutto questo faccia seguito al più presto la giusta COERENZA: LE SUE DIMISSIONI dal M5S.
  • Francesco Ceccarilli Utente certificato 4 anni fa
    Gambaro dai le dimissioni, non mancherai a nessuno credici ... NEssuno sentirà la tua mancanza... anche perché finora l'incisione del tuo lavoro è praticamente nulla... siamo tutti bravi a parlare..comincia a fare i fatti ... dimettiti e vai con il pd là troverai la felicità ...
  • Dave F Utente certificato 4 anni fa
    e no fuori a prescindere, non siamo mica del pd o del pdl, dei voltagabbana possiamo farne a meno. passi per gli attacchi da parte dei media ma quelli del M5S sono stati eletti per un mandato espressamente sottoscritto dai candidati, quindi fuori senza se e senza ma. mi dispiace gambaro sei fuori non sei una senatrice al top. per MAX BUGANI azz. potete guardarci meglio, con questa sono tre dalla regione che si sono scilipotizzati.... vogliamo ricordarlo, solo per non dimenticare gli infamoni: 1° posto favia 2° posto salsi 3° posto gambaro per le prossime elezioni bisogna assolutamente trovare il modo per escludere queste persone dalle candidature, il sistema escogitato per le parlamentarie non ha scongiurato l'elezione di questi elementi. BENE E FORZA COSI', CI STANNO ATTACCANDO DA TUTTE LE PARTI QUINDI FACCIAMO PAURA, QUELLO CHE LI SPAVENTA SONO I SONDAGGI QUELLI VERI CHE NON PUBBLICANO ALLE COMUNALI I LORO FEUDI REGGONO E IN FONDO IN FONDO ANCORA LA GENTE BENE O MALE CAMPA I SOLDI PER LA CASSA INTEGRAZIONE LI HANNO TROVATI FINO A SETTEMBRE... QUELLI CHE CANTANO VITTORIA ORA, NON MANGIANO IL PANETTONE A NATALE... BASTA ASPETTARE PER VEDERE CHI HA RAGIONE.... PURTROPPO.
  • Daniela M. Utente certificato 4 anni fa
    cari eletti del M5S, ogni vostro intervento sul blog è il benvenuto, siamo qui per confrontarci e crescere insieme. La polemica non aiuta nessuno.
  • Franco Restuccia Utente certificato 4 anni fa
    CARA AMICA..... GAMBARO Non ti ho votato (a te) ma ho votato il M5S PRIMA non eri nessuno (di conosciuto) MA VALEVI 1 ORA sei -- NESSUNO -- ma VALI meno di ZERO! non MERITI il TITOLO che (anche io) ti ho DATO Pertanto a titolo personale ti dico CHE Devi DIMETTERTI DA SENATRICE! NIENTE GRUPPO MISTO! niente DOPPIO GIOCO! LASCIA IL POSTO A CHI merita la mia fiducia!
  • Vincenzo A. Utente certificato 4 anni fa
    A mio parere, la sig.ra ha fatto male a compiacere il giornalista e criticare il suo benefattore, Beppe Grillo. Ma se continua a devolvere parte del suo lauto stipendio a favore delle PMI il fatto è meno grave in quanto la fa apparire improvvida ma non paracula. Ho votato M5S e lo rivoterò nonostante l'errore dei Presidenti della Repubblica come minimo discutibili. Attendo comunque di votare il partito delle imprese che sono le uniche che producono ricchezza e posti di lavoro.
  • stefano angiolini Utente certificato 4 anni fa
    .non essere piu in sintonia con grillo significa automaticamente non esserlo con il movimento???....rispondetemi a questo. Se la risposta e' si significa che uno non vale uno ,che la democrazia diretta era solo una balla e che il movimento e' solo e solamente grillo. Se la risposta e' no la senatrica non solo non va espulsa ma merita scuse pubbliche . Aspetto risposte con ansia."
    • Stefano V. Utente certificato 4 anni fa
      Il modo di fare incazzoso Grillo l'ha sempre avuto ed i post contro il sistema (e quindi anche contro le istituzioni occupate dal sistema) li ha sempre messi. Se c'era un problema di linguaggio come mai abbiamo preso il 25% alle politiche? E se alla Gambaro dava fastidio come mai si è candidata col M5S e non con un partito più "educato"? Il punto è che lei può pure dissentire ma che lo faccia all'interno del M5S o con Grillo! Invece questa, in un momento poi in cui tutti ci attaccano, và direttamente in tv ben sapendo che il giorno dopo i media faranno programmi e titoloni per attaccarci! E così facendo ha tolto dall'attenzione mediatica il Pdl che ha perso dappertutto. Per qualche giorno forse ci avrebbero lasciato in pace portando alla gogna il Pdl e invece grazie a quest'idiota gli abbiamo salvato pure la faccia. Abbiamo visto che i partiti che litigano perdono consenso, vedi PD con Bersani-Renzi e per la storia del Presidente della Repubblica, vedi Lega Bossi-Maroni, vedi Pdl con allora Berlusconi contro Fini. Questo è il problema del consenso, non Grillo! Dobbiamo camminare compatti e se ci son divergenze si ragiona all'interno, dentro casa! D'altronde il M5S non è nato per essere un gruppo di individui ma una comunità di persone che si danno una mano per raggiungere gli obiettivi del programma, ha un livello più familiare e se in famiglia qualcosa non va non andiamo ad urlarlo in pubblico.
    • paolo zavagli 4 anni fa
      Sono d'accordo con te...ma la senatrice che accusa Grillo di aver fatto errori (ed anch'io lo penso) ne ha commesso uno clamoroso (concedendole la buonafede)rilasciando un'intervista (i giornalisti non aspettano altro)prima di provare a parlarne con il suo capogruppo appena eletto...o magari fare una telefonata a Grillo..oppure pretendere una discussione sul merito delle cose che lei pensa da parte del gruppo...
    • Biagio C. Utente certificato 4 anni fa
      la gambaro ha detto inqeuivocabilmente che grillo dovrebbe "abbassare i toni" e che gran parte della "débâcle" del m5s è dovuta a lui. non fingiamo di non capire.
    • Daniela M. Utente certificato 4 anni fa
      non so se ti può essere utile come risposta ma puoi provare a leggere il breve commento che ho postato 3 minuti dopo il tuo ^__^
    • stefano angiolini Utente certificato 4 anni fa
      ...LI HO LETTI E LI LEGGO. MOLTI DEGLI ATTIVISTI, MAGARI NON LA MAGGIORANZA MA COMUNQUE MOLTI, NON CONDIVIDONO MOLTE DELLE SCELTE O DEI COMMENTI DI GRILLO. LA SENATRICE IN QUESTO NON FA ALTRO CHE METTERE IN LUCE UN DISAGIO REALE. MA INSOMMA UNO VALE UNO O NO?
    • Liliana A. Utente certificato 4 anni fa mostra
      molti con una mente pensante non son d'accordo con Beppe Grillo e pensano che il suo più grave difetto sia non accettare minimamente critiche..se va avanti così, molti andran nel gruppo misto.. il post di oggi "fate sentire la vostra voce" è un post normale, ma voler che una senatrice seria che ha detto cosa pensa vada via, è essere dei tiranni..anche miopi, del resto.......molto miopi. Gambaro resisti, in nome della libertà di opinione.
    • enzo f. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Beh, massimo , certo che se i post che NON sono in sintonia vengono PRONTAMENTE cancellati... lo credo che qui sembra che sia tutto rose e fiori. La ragazza ha detto una sua opinione senza offendere nessuno. Il resto sono deliri da fanatici.
    • Massimo S. Utente certificato 4 anni fa
      "non essere piu in sintonia con grillo significa automaticamente non esserlo con il movimento???" Ti rispondo: SI. Ma non perché non si è in sintonia con Grillo. Semplicemente perché tanti attivisti/simpatizzanti sono in sintonia con Grillo. Vai a rillegere i commenti ai post ultimi e te ne renderai conto.
  • Marco P. 4 anni fa
    Mandate questa persona in malafede a casa! Si vede e si capisce da un miglio di distanza di quale pasta è fasta questa falsa traditrice! Baldraccona venduta! Forza M5S!
  • May Day 4 anni fa
    Mettiamo che la senatrice si sia accorta che quello in cui credeva non viene rispettato da Grillo e dal movimento? Può essere che sia stata lei a non capire con chi si metteva, che sia sbagliata anche lei. Ma non fa nulla. Insieme a lei ci siamo sbagliati in tanti. Io per esempio, che ho votato M5S e che ora provo disgusto per gli atteggiamenti e le scelte di Grillo. La senatrice rappresenta anche ME.
    • antonio l. Utente certificato 4 anni fa
      QUESTO VUOL DIRE SEMPLICEMENTE CHE TU E QUESTA VI FATE UN PARTITO TUTTO PER VOI, E VOGLIO ESSERE GENEROSO, CON TUTTI QUELLI CHE LA PENSANO COME VOI, E VI TOGLIETE DAI COGLIONI, ....SEMPLICE ...NO
    • Roberto Mongittu Utente certificato 4 anni fa
      Ma che sciocchezze scrivi..Il movimento è nato grazie a Grillo , e non dall'oggi al domani..Gli argomenti non si trattano con questa superficialità.Dietro al movimento ( creato tralaltro da Grillo , e non da un cazzaro qualsiasi ) ci sono ANNI di lavoro, di impegno sociale e informazione LEALE, riguardo lo schifo vomitevole della politica nostrana.
  • renzo m. Utente certificato 4 anni fa
    Ieri martedi 11-6-2013 alle ore 21.30 ho inviato una email all'On. GAMBARO nella quale allegavo anche la pagina di WIKIPEDIA dove era pubblicata una sua dichiarazione a dimettersi in caso di contrasto con il M5S. Successivamente, dopo pochi minuti e precisamente alle 21.48 la sstessa pagina WIKIPEDIA della GAMBARO veniva modificata e veniva eliminata la sua dichiarazione:" Penso ad un Parlamentare che nel caso non fosse più in sintonia con il M5S, grazie al quale è stato eletto, la sua base, i suoi principi, semplicemente si debba dimettere. " Qui potete vedere gli SCREENSHOT !! https://www.facebook.com/groups/127374827388376/
  • Antonino Aragona Utente certificato 4 anni fa
    La Gambaro ha ribadito che e' in linea con i principi del M5S. Non vedo perche' non dovrebbe rimanere all'interno del movimento. Non e' che, come dicono tanti, non si puo' criticare Beppe allo stesso modo di come non si puo' farlo di un dittatore? Questa sarebbe democrazia? E questo sarebbe in linea con il principio di uno vale uno?
    • enzo f. Utente certificato 4 anni fa
      >Non è una critica quella dell'intervista, è un colpo basso >fatto in malafede da una persona venduta! E chi te lo ha detto? L' Arcangelo Gabriele o si è direttamente scomodato Dio in persona? Gesù che brutto essere fanatici e credere di essere depositari della verità assoluta.
    • Marco P. 4 anni fa
      Non è una critica quella dell'intervista, è un colpo basso fatto in malafede da una persona venduta!
  • luciano f. Utente certificato 4 anni fa
    Se la signora ci ha ripensato bene. Ma di queste alzate d'ingegno non se ne sente proprio il bisogno. Vediamo di darci una regolata che ci saremmo bell'e divertiti.
  • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
    Fantastica, la Gambaro, non ha nemmeno il carattere, il coraggio, il buon senso, la morale, il buon gusto e la coerenza di dimettersi da sola! Mi dica signora, ma possibile che non provi un pò di vergogna di se stessa?
  • mao r. Utente certificato 4 anni fa
    GAMBARO SE SARAI ESPULSA DEVI DIMETTERTI ALTRIMENTI E' CHIARO CHE MIRI AI VITALIZI COME MASTRANGELI CON IL MOVIMENTO O A CASAAAAAA!
  • santa di giacomo 4 anni fa
    Ha sentito odore del potere e poltrona. Le persone quando si trovano in pozioni di potere dimenticano le promesse. E' classico dei politici un in tutto il mondo. Questo è la prova che il popolo italiano non è maturo per la democrazia reale. Guardate Emma Bonino che ancora si vanta di un passato glorioso (adeguarci a riconosce il divorzio riconosciuto da beduini da oltre 1400 anni) è una pliaccia. Non si capisce se è di destra o di sinistra ed è un mistero dove ha sepese un milione di dollari preso da stra ricco ebreo americano ed ancora comunita europea aspetta il suo reso conto. Beppe Grillo è un grandioso ma ha creduto in popolo italiano. Problema è che non esiste e si vende al migliore offerente. La senatrice è italiana e pur troppo noi in maggioranza assolta siamo così. Neanche al terzo mondo voterebbero a 30% un berlusconi o i fossili di sinistra (per modo di dire. In turchia per 5 alberi intero paese va a mandare a fanculo il governo e noi siamo qui a ripetere e ripetere la storia archiaviato dal resto del mondo.
  • Marcello A. Utente certificato 4 anni fa
    i crostacei si sa, son privi di colonna vertebrale
  • Luca Storchi 4 anni fa
    Ok, avevo lasciato il beneficio del dubbio circa le infelici esternazioni della dott.ssa Gambaro. Poteva forse dipendere dall'inesperienza, si sa, i ragazzi possono sbagliare, e allora avrei accettato di buon grado le scuse di chi prima di criticare Grillo davanti alla televisione non avesse pensato di discuterne prima con l'assemblea dei parlamentari M5S al fine di comunicare una linea di pensiero condivisa. Ecco, dopo queste ultime affermazioni, dopo la Digos... beh credo che abbia spazzato via ogni mio dobbio circa la sua malafede. E siccome io sono uno di quegli elettori della circoscrizione Emilia Romagna che ha contribuito ad eleggerla, sappia la dott.ssa Gambaro che NON MI RAPPRESENTA, pertanto non chiedo l'espulsione dal M5S, ma DOMANDO LE DIMISSIONI DA PARLAMENTARE in favore del primo dei non eletti per la stessa circoscrizione, che spero possa degnamente e coetentemente rapresentarmi.
  • Franco Restuccia Utente certificato 4 anni fa
    TUTTO NORMALE SIAMO PREPARATI LO SAPPIAMO ( LO sapevamo!!) che molti CAROGNONI E CAROGNONE (no maschilismi) si sarebbero gettati sul CARRO 5 STELLE. Che ci vuoi fare? Lo sappiamo e lo sapevamo che Si sarebbero INFILTRATI tra la maggioranza dei GALANTUOMINI. Che piu' restano tali quanto piu' resistono al loro posto nonostante le SIRENE e i cattivi consiglieri. Si VADA AVANTI come sempre. COL 25% o col 15%. IL MOVIMENTO 5 STELLE non rappresenterà MAI gli ITALIANI INFAMI, pochi o tanti che siano A ME' non importa ma rappresenta e RAPPRESENTERA' le persone PER BENE! Pochi o tanti. WM5S
  • PIER LUIGI CORRADI Utente certificato 4 anni fa
    cosa dite CHIAMIAMO I POMPIERI? a freddo si ragiona meglio
  • Roberto CElli 4 anni fa
    Questo voto e' servito a far venire fuori quelli poco motivati e lontani dal nostro programma . La signora non mi pare che sia andata a fare le innumerevoli campagne elettorali in giro per l'Italia Beppe si mettendoci la faccia ripeto mettendoci la faccia per questo motivo ha la mia stima e il mio ringraziamento . La signora e gli altri che non hanno capito cosa sono andati a fare a Roma sono pregati gentilmente Ghandianamente ma fermamente ad andarsene a casa come avevano promesso . Passare al gruppo misto e' da vigliacchi. E la rete non dimentica . Un po di dignita .
  • ciare 4 anni fa
    di personaggi incoerenti come lei è pieno il parlamento se ne vada dal m5s non ci servono altri politicanti pagati inutilmente
  • francesco blu 4 anni fa
    I DISSIDENTI GRILLINI SONO SOLO DEI MISERABILI FANNO TUTTO STO CASINO METTENDO IN CATTIVA LUCE IL MOVIMENTO SOLO PER LORO TORNACONTO PERSONALE ( I SOLDI FANNO VENIRFE LA VISTA AI CECATI) DOVREBBERO SOLO RINGRAZIARE CON LA FACCIA PER TERRA CHE SONO STATI PORTATI IN PARLAMENTO GRAZIE ALLA GENEROSITA' DI BEPPE GRILLO E ALLA SUA CAMPAGNA ELETTORALE TRASCINANTE SENZA DI LUI IL MOVIMENTO AVREBBE PRESO LO ZERO VIRGOLA ZERO E INVECE DI FARE GLI UTILI IDIOTI ( IN FAVORE DELLA CASTA) IN PARLAMENTO AVREBBERO FATTO SOLO GLI IDIOTI FUORI DEL PARLAMENTO !!! 1) VOLEVANO UN GOVERNO CON IL PD . MA ADESSO IL PD E' AL GOVERNO NON MI SEMBRA CHE STIA ATTUANDO NESSUNO DEGLI 8 PUNTI CON CUI CI VOLEVANO IMBONIRE E PER LA VERITA' NEMMENO QUELLI DEL PDL COME IL TAGLIO DELL'IMU ..NON STANNO FACENDO NIENTE ..IL GOVERNO DELL'INETTITUDINE ... 2) VOLEVANO VOTARE GRASSO E LO HANNO FATTO ..E ABBIAMO VISTO CHE "PASTA" D'UOMO E' ...E NON AGGIUNGO ALTRO ...QUANDO IN QUEL CASO CHI SBAGLIAVA ESSENDO ISTITUZIONI DI GARANZIA ERA IL PD A NON VOTARE NON DICO UN GRILLINO MA QUALSIASI CHE NON FOSSE DEL CENTROSINISTRA 3) ADESSO SULLE COMUNALI ESCONO I SAPIENTONI CHE SANNO COME SI VINCE UNA ELEZIONE ..E SANNO DI CHI E' LA COLPA DI GRILLO...MA QUANTE ELEZIONI HANNO VINTO QUESTI SIGNORI ...NESSUNA ..SONO IN PARLAMENTO SOLO GRAZIE A GRILLO ...E COSA HANNO FATTO TUTTI STI DISSIDENTI PRO DOMO CONTO CORRENTE LORO PER FAR VINCERE LE COMUNALI AL MOVIMENTO ...NIENTE ...NON RISULTA NESSUN LORO AIUTO PER LA CAMPAGNA ELETTORALE ..SE NON CONTARE I SOLDI DELLA DIARIA CHE SI VOGLIO TENERE INSIEME AL RESTO DELLO STIPENDIO LADRI E TRUFFATORI QUESTO SIETE ..SIETE DEGLI INFAMI !!!
  • Bellocchia Giorgio 4 anni fa
    Io credo che oggi si parlasse di missione in Afghanistan e non su quello che ha detto o fatto una senatrice che è stata scelta da milioni di iscritti. c'era pochissima gente in aula. Io penso che, come si accetta che un somaro che corre dietro una palla , guadagni 10 milioni di euro, sarei disposto a pagarne altrettanti per un buon parlamentare. Di diarie e altri cazzi mi importa poco. Io vi ho votati perché usaste il mio voto, non per fare gli imbecilli. Comunque vorrei sapere dell'apriscatole cosa ne avete fatto , così come delle favolose riunioni in streaming. L'unica che avete fatto è servita per bastonare Bersani. Avete riportato Berlusconi al governo. Con Bersani leoni ,con Berlusconi .........
  • Brunello Robertetti Utente certificato 4 anni fa
    La senatrice si è permessa di fare una critica garbata, per questo dovrebbe essere espulsa e le si cerca di aizzare contro la base? Il tutto per UNA critica posta in maniera garbata, non ha votato in maniera diversa da quanto deciso in aula, ha espresso una sua opinione, è un reato di lesa maestà?
    • massimo l. Utente certificato 4 anni fa
      la base non viene aizzata... la base semmai si autoaizza da sola.... la Gambaro ha sbagliato. Al di la di quelle che possono essere anche gli errori comunicativi di Beppe ( ma Beppe non è cambiato...quanto si è preso il 25 per cento...sempre cosi comunicava....) Ha sbagliato perche' la stampa gia da sola ogni giorno parla male del M5S... prima volta nella storia che è l'opposizione sempre sulla graticola... e quindi la Gambaro ha offerto il fianco... Non merita nessuna lode ne difesa.. la base, ripeto la base si autoaizza da sola...
  • mao r. Utente certificato 4 anni fa
    DEVI DIMETTERTI NON TI HO VOTATO PER I TUOI SCOPI DI LUCRO VAI A CASA CHE GENTE!
  • Mimmo D. Utente certificato 4 anni fa
    Quasi non sto postando dall'inizio delle amministrative perché sono stanco di ripetere sempre le stesse cose, anche a voce, in svariati ambienti in cui mi trovo durante le ore di lavoro. - Basta: - Basta col replicare a persone se era meglio governare col PD. - Basta col conteggiare in percentuali il consenso del M5S. - Il Movimento non è un partito è il suo compito è soprattutto VIGILARE e proporre. Per vigilare e proporre basta essere dentro anche soltanto con il 5% di deterrente. Poi si vedrà alle prossime elezioni (come disse Becchi). Inoltre aggiungo che se il movimento ha deciso una linea più mediatica, soprattutto alle interviste TV dirette ai parlamentari e senatori, questo deve VALERE anche per Beppe Grillo. Nel senso che Grillo DEVE rispondere personalmente ad interviste televisive delle SUE affermazioni. Non posso sopportare che Crimi, Morra, Nuti o Di Maio debbano inventarsi quotidianamente ragioni per giustificare le affermazioni di Grillo. Se Grillo dice "che il M5S è come Highlander, ne rimarrà uno solo" (personalmente credo sia una vera IDIOZIA), cosa deve rispondere Di Maio? Grillo ha contattato qualcuno per spiegare cosa significasse questa affermazione? Di Maio è una persona seria e non può perdere reputazione appresso a queste stronzate. Io immagino lo stress di questi ragazzi, soprattutto i capigruppo: Si alzano la mattina, aspettano fino alle 10:30 quando Grillo di solito scrive la sua sul blog e sperano che, tra tutti i problemi SERI che giustamente ci ricorda, che non abbia scritto anche qualche puttanata, perché i giornalisti fanno domande SOLTANTO sulle puttanate, DUNQUE MEGLIO EVITARE che sia offerta la possibilità ai giornalisti di fare DOMANDE SULLE PUTTANATE.
  • vezio f. Utente certificato 4 anni fa
    SIGNORA GAMBARO ; CHI NON SI RICONOSCE NEI VALORI DEL M5S SI PUO' DIMETTERE E LO SPIEGHI AI SUOI ELETTORI , LE HANNO FATTO COMODO I TONI DI GRILLO PER ANDARE IN PARLAMENTO ,ORA CHE SI PRENDE I PRIVILEGI LE VOLTA LE SPALLE , SI VERGOGNI: GRILLO è PIU' DI TRENTA ANNI CHE USA QUESTI TONI E HA AVUTO SEMPRE RAGIONE ,I PARTITI POLITICI ,CON I QUALI LEI VORREBBE DIALOGARE ,SONO GLI ARTEFICI DI QUESTO DISASTRO EPOCALE ,UN'ECATOMBE ASSOLUTA , UN PAESE AL COLLASSO ECONOMICO ,PER AVER RUBATO E DEPREDATO TUTTO QUELLO CHE ERA POSSIBILE E NON POSSIBILE , UNA NAZIONE RASA AL SUOLO ,E LEI SIG, GAMBARO SE NON CONDIVIDE IL SISTEMA GRILLO ,SI ALLEI CON I DISTRUTTORI E CHI( NON )HA DATO UNA PENSIONE A CHI NE AVEVA DIRITTO (PER CONTINUARE A DARE )I RICCHI COMPENSI AI SOLITI FURBI,E LO SPIEGHI CON PAROLE SUE A CHI LE HA DATO FIDUCIA , DECENZA E DECORO VORREBBERO LE DIMISSIONI
  • paolone590 4 anni fa
    Onestamente credo abbia ragione la Senatrice, se il RAS si sente offeso e vituperato, sono affari suoi, Lei è stata eletta da cittadini e non catapultata in parlamento da un segretario di partito, oppure no? Deve rispondere agli elettori e non ad un padrone. Beppe prendi un po di valium e rilassati
    • giovanni 4 anni fa
      ti sbagli, noi non eleggiamo più il Parlamento al massimo votiamo il candidato Premier
    • Rosario R. Utente certificato 4 anni fa
      Hai sbagliato blog, questo è quello di Beppe non quello di gargamella o se ti piace del cartone animato di renzi.
  • edgardo falzone Utente certificato 4 anni fa
    A me sta storia della Gambaro ha rotto il cazzo.
    • jimmy joe Utente certificato 4 anni fa
      questa roba è peggio della goccia chinese...
    • Nicola Caraffini 4 anni fa
      E' stata semplicemente corrotta... Perchè a dire queste cose davanti a tutta italia è un suicidio sapendo come sono fatte le televisioni e i giornali.... E' impossibile che cambi idea da un momento all'altro... Forza beppe non mollare siamo sempre con te... FINO ALLA FINE
  • Rosario R. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, le dichiarazioni della Gambaro vanno totalmente ignorate, perchè sono volutamente e chiaramente provocatorie, è una piccola donna che occupa un posto molto importante e questo le ha montato la testa. Di sicuro inopportune e infondate provocazioni nuociono al bene del movimento. Va isolata e ignorata.
  • Giuseppe Dell'Immagine 4 anni fa
    La Gambaro ha detto semplicemente la verità e cioè che le esternazioni di Grillo sono state veramente esagerate. E' il caso che Grillo si dia una calmata e che sia più riflessivo e più politico. Questo per dirla con toni educati ma volevo dire di peggio. E' inqualificabile che una persona che dice la verità sia trattata in questo modo!
    • Rosario R. Utente certificato 4 anni fa
      Beppe ha sempre detto la verità su tutto, sono le persone ipocrite che non accettano che la verità gli sia detta in faccia. Forse non lo hai capito che milioni di italiani si sono rotti il c..zo di sentire le solite bugie del pd-l e del pdl.
  • Gabriele B. Utente certificato 4 anni fa
    Clamorose dichiarazioni della Senatrice senza macchia e senza paura:"NO NO NO!!! IO STO QUI SULLA MIA POLTRONA...ANCHE PERCHE' SONO RIUSCITA A FARE IL SALTO DELLA "BODDA" E DA QUESTO MOMENTO IN POI TUTTE LE GENERAZIONI MI CHIAMERANNO BEATA!! LA MIA VITA PRIMA DEL MOVIMENTO ERA UNA MERDA! ORA CARI ITALIANI VI VO' UN BER PEZZO NER CULO!"
  • federico z. Utente certificato 4 anni fa
    Fuori, senza se e senza ma.
  • Antonino Cavallaro 4 anni fa
    Gentile senatrice Gambaro, torni al suo lavoro, lei non è in grado di assolvere il servizio pubblico per il quale è stata votata. Uniti e compatti cambieremo questo paese. Viva M5S, viva Grillo
  • giovanni. s 4 anni fa
    LA GAMBARO sono un elettore del m5s e chiedo a gran voce: si è sempre parlato di trasparenza, dello streaming ecc ecc perchè non si fa una bella riunione con tanto di streaming e si affrontano le questioni del dissenso alla luce del sole? Così gli elettori potrebbero capire e valutare le ragioni del dissenso. La critica fa bene ad ogni movimento politico ma ovviamente deve essere una critica costruttiva.
  • Paul Brown 4 anni fa
    A me non sembra che lei non sia piu' in sintonia con il M5S. Ha semplicemente espresso un (singolo!) dissenso nei confronti di una persona (Beppe). Quindi non vedo per quale motivo debba dimettersi. (Forse mi sbaglio, ma questa opinione personale e' supportata da fatti oggettivamente incontrovertibili.)
  • franco . Utente certificato 4 anni fa
    Alla prova dei fatti, gli intenti possono essere rimangiati! Gambaro e altri! La scusa è la democrazia...con la democrazia Socrate fu messo a morte 2500 anni fa , Gesù fu messo in croce, con la £democrazia£ si è inventata la "guerra preventiva" e le missioni militari di pace!Alla fine la Gambaro si è confusa dimenticando i 77 comizi di Grillo in campagna elettorale, dove forse lei ha anche applaudito all'eloquio, allora era daccordo! Ma oggi...come si dice :"metti una divisa a qualcuno e ti darà subito la multa! Per cosa? Per non averla indossata tu prima!" Certo è che neppure se mi pagavano avrei assistito a un comizio della Gambaro...non gli avrei dato il voto , no di sicuro e credo che forse tranne la sua mamma e il suo papà nessuno della sua famiglia glielo ha dato. Quindi...è la democrazia degli ignoranti e dei senza onore che comanda. Senatrice Gambaro lei può solo vendersi come fa, per i trenta denari...possiamo fare a meno di lei e sono seduto sulla riva del fiume...lei sa che prima o poi la vedrò!
  • giudeppe antonio calafati Utente certificato 4 anni fa
    per quel che mi riguarda in quanto attivista iscritto e avente diritto al voto, la poco onorevole senatrice Gambaro e fuori dal movimento!!!e che si Vergogni!! un pochino, forza Beppe piena solidarieta con te non preuccoparti quelli come lei che sono x il vile soldo che si sbrighino a andare al diavolo.
  • benedetto c. Utente certificato 4 anni fa
    ......dimettiti...e tutto passa in fretta..... forza m5s e forza beppe grillo....
  • francesco f. Utente certificato 4 anni fa
    Senatrice te ne devi andare e lasciare il posto a chi stava dietro di te in lista, ora basta chi vuole uscire vada e lasci il posto, non voglio parassiti nel M5S ma gente che lavora per il Paese, troppo facile , vado nel gruppo misto, gruppo di sfigati e reietti, noi non siamo gli altri , a chi non vuole stare nel Movimento se ne vada a casa e lasci il posto, non avete vinto alla lotteria, siete stati eletti da cittadini che vogliono il Cambiamento e voi ci state riproponendo la stessa minestra, Senatrice , ritorni a fare quello che faceva prima del 25 Febbraio, Grazie
  • Emiliano B. Utente certificato 4 anni fa
    La Signora Gambaro schifa i metodi del M5S, ma non se ne vuole andare. Era prevedibile che tra tanti parlamentari nominati sulla fiducia, si nascondessero anche dei franchi tiratori che agiscono come talpe dall'interno per conto dei partiti. Dica Signora Gambaro: quanto è pagata o cosa le hanno promesso, per questa sapiente operazione di sfascio?
  • maxrocco61 4 anni fa
    BRUTTA MANGIAPANE A TRADIMENTO, MA PER TE LE REGOLE NON ESISTONO!!!!!!!!!!!!!!!. DEL TUO PENSIERO NON CE NEFREGA UN EMERITO CAZZZZZZOOOOOOOOO. SE NON TI STA' BENE IL MOVIMENTO, PRIMA DAI LE DIMISSIONI E POI DICI TUTTE LE MINCHIATE CHE VUOI. DOVREBBE ESSERCI UNA LEGGE CHE TUTTI QUELLI VOTATI PER IL SENATO E LA CAMERA DA NOI CITTADINI, QUANDO NON SONO PIù DACCORDO CON IL PROGRAMMA ED IL PARTITO/MOVIMENTO CHE GLI HA PERMESSO LA VISIBILITA' E QUINDI L'ELEZIONE, VENGANO IMMEDIATAMENTE DIMESSI A CALCI.
  • danilo salvatori Utente certificato 4 anni fa
    "Senatrice" dei miei stivali, sa cosa le dico: é lei che deve chiedere scusa al SIGNOR BEPPE GRILLO E AI SIGNORI ELETTORI 5S, che ne dice? siamo noi a sentirsi offesi e traditi da lei , non si dimentichi che dovrebbe stare li in parlamento a rappresentare noi e le nostre idee, i nostri bisogni, credo che comunque fa moolta gola fare la bella vita Romana, via del corso, via condotti, deve essere difficile per lei resistere, ma noi qua fuori cerchiamo di resistere a tutte le difficoltà,vi abbiamo mandato li apposta per aiutarci non per farvi i propri comodi, si faccia un esame di coscienza e chieda S C U S A, ha capito?
  • Lia s. Utente certificato 4 anni fa
    credo che questa vicenda debba farci riflettere, io ho votato 5stelle convinta che fosse l'unico elemento in grado di incrinare quella pastoia di interessi che una classe politica scellerata è riuscita a intessere con impresa sindacati e ogni centro di potere, non mi illudevo che fossero capaci di esprimere da subito un disegno politico coerente (non è possibile senza esperienza e senza una pratica delle decisioni che sola può formare un gruppo) ma ero certa (e lo sono ancora) che il semplice fatto di sottrarsi a quella logica avrebbe fatto bene a questo paese...ora ditemi che senso ha non riconoscere la legittimità di una critica (peraltro anche garbata nei toni) di uno degli eletti rispetto allo stile di comunicazione del suo portavoce ? Grillo non è eletto nè ha altre cariche è un fantastico portavoce e può permettersi serenamente anche di affrontare questo genere di critiche non può invece reagire in questo modo se non vuole perdere di credibilità agli occhi di chi ha creduto nel suo progetto...compresa me ! l
  • bruno v. 4 anni fa
    Gambaro te ne devi andare sei come tutti gli altri . Forza Beppe uno di noi
  • jimmy joe Utente certificato 4 anni fa
    il lato positivo è che ancora non ci sparano...
    • davide lak (-davlak-) Utente certificato 4 anni fa
      non disperare. anzi, non dispArare.
    • massimo x 4 anni fa
      Azz e' vero . me sa che quello sara lo step successivo. ma ce l' avranno 9 milioni di pallottole? :-)
  • Fabrizio Borgianini Utente certificato 4 anni fa
    Se la senatrice non si dimette,gli attivisti che l'hanno votata devono chiedere subito l'espulsione dal Parlamento! Fiato sul collo!!
  • Monica C. Utente certificato 4 anni fa
    Ce lo dica Senatrice Gambaro .. ci dica cosa è successo in questi 3 mesi da farle rimangiare le parole per cui le persone le hanno dato fiducia .. e non accampi scuse che siamo stufi di vagonate di bugie. Ce lo dica Lei onde evitare i peggiori pensieri .. E , se per un attimo, ha perso la bussola , forse lo potremmo anche capire a patto di ricevere le sue scuse ufficiali a noi e soprattutto a Beppe ! Rifletta e rifletta prendendosi tutto il tempo che le occorre perchè il suo comportamento è stato gravissimo !
  • inclemente mastengo Utente certificato 4 anni fa
    Grillo, devi venire a Roma a dirigere le operazioni. Siamo in guerra e non te ne puoi stare chiuso nel bunker. Certo, fai i tour. Ma è qui a Roma che portano gli attacchi. Ti sei preso questo onere e te ne sono grato. Ma devi andare fino in fondo e non puoi farlo da casa tua. I casini secondo me nascono da questo, come hai tu anche ammesso quando hai detto durante un comizio che a parlare con Letta in streaming dovevi andare tu (ed io aggiungo: anche con Gargamella prima). C'è bisogno di reazioni immediate agli attacchi quotidiani e solo tu puoi respingerli. Smerdare politici e comunicatori: vieni oppure inventati qualche cosa che permetta al M5S di uscire dall'angolo.
    • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
      pienamente d'accordo. Ciao
    • Lia s. Utente certificato 4 anni fa
      questa deriva dell'uomo forte...sa tanto di berlusconismo.....
  • ludovisifranca 4 anni fa
    carissima gambaro,la vergogna la conosci?Grillo anche se non condivino tutto quello che fa però se non altro per il coraggio che ha avuto ad affrontare una campagna elettorale micidiale::::::(da solo::::) capito gambaro! LUI vi a preparato un signor lavoro LUI a fatto del M.5:S.il primo partito , lui vi ha chiesto solamente di rispettare il progamma e lo statuto, e se GRILLO è colorito nel linguaggio lo era anche durante la campagna elettorale ho visto che non gli ha nuociuto dato che è arrivato PRIMO. Se adesso state calando è perché ci sono dentro persone come te cara signora GAMBERO.Non mollare grillo vai tu in televisione vedrai che sarà diverso
  • Bruno- Grassi Utente certificato 4 anni fa
    Penso che..... LA CITTADINA GAMBARO NON DEBBA DIMETTERSI... LA CITTADINA GAMBARO NON DEBBA ESSERE ESPULSA... Penso che.... LA CITTADINA GAMBARO STANDO CON NOI IN PARLAMENTO.. PRIMA O POI.... si accorgerà di quanti vuoti proclami... di inerzia procedurale.... di appisolanti strategie procedurali... SIA PIENO QUELL'ANFITEATRO RUDERE CHE SI CHIAMA ANCORA PARLAMENTO! 23 MINISTRI... 26 COMMISSIONI... 1000 PARLAMENTARI.. 3MESI E MEZZO DI GOVERNO.... DICA... DICA CITTADINA GAMBARO.... QUANTE LEGGI...VISTO LO STATO DI ESTREMA ESTREMA ESTREMA URGENZA, HA PROMULGATO IL PARLAMENTO CHE LEI DIFENDE????? Grillo lo va dicendo...ed ha ragione! I TONI? ADEGUATI A CIO' CHE SUCCEDE..ANZI....PIU' MORBIDI. SI RAVVEDERA' NE SON SICURO... IL MOVIMENTO E' BUONO PER NATURA! LEI CON QUELLA INTERVISTA UN PO' MENO...PER ORA! hasta siempre estrellas
  • rel80 4 anni fa
    .. non vai al gruppo misto, vai a casa. vi ho votati per portare avanti quanto prestabilito, lo sapevi prima. ora il mio voto non lo porti " in giro " .. non autorizzata !
  • gianni g. Utente certificato 4 anni fa
    Vergognati sputi sul piatto che mangi. Questo è l'esempio della povera patria nostra deturpata da simile gentaglia. Chi non rispetta se stessa, la parola data, la propria dignità, come può essere in grado di parlare in nome e per conto del Popolo?
  • emiliano fiorini 4 anni fa
    la coerenza in questo paese di falsi principi non è assolutamente un attributo condiviso e rispettato! non capisco proprio tutta questa polemica che continua a circondare il movimento...Ci sono stati dei patti sottoscritti in partenza e vanno semplicemente rispettati, poi uno è libero di fare ciò che ritiene più giusto per sè e per il nostro paese, ma deve farlo sapendo che tradisce un patto e quindi subirne le conseguenze. La cosa che distingue l'uomo dal resto delle creature viventi è il libero arbitrio, e cioè la capacità di decidere ciò che fà, anche se questa fosse una azione negativa o autolesionista! Era assolutamente inevitabile e facilmente pensabile che su un gruppo così folto di eletti, ci sarebbero stati dei "devianti", il potere ed i soldi, hanno da sempre piegato anche alcune delle menti più forti e più belle, quindi perchè tanto stupore... una cosa voglio dire da giovane uomo di cultura sinistroide, chi vi deve far pensare e preoccupare seriamente sono tutti quei personaggi da sempre alla guida dei giochi del paese, che non hanno mai fatto niente per noi, persone che si sono completamente dimenticate di essere "nostri impiegati", da noi stipendiati!!! siamo noi i loro datori di lavoro, ed è inacettabile che loro abbiano completamente girato questa semplice realtà!!! Un ultima cosa voglio dire a tutti...una sola cosa è uscita chiara dalle ultime elezioni, e cioè che il popolo italiano aveva deciso che doveva essere il movimento a guidare le fila del paese...ed io mi sarei aspettato che Bersani, da uomo di sinistra, per una volta, in un momento così difficile per l'Italia, avesse fatto una SCELTA DI SINISTRA, andando a dire a Beppe ed ai ragazzi del movimento una cosa semplicissima...VOI AVETE VINTO E VOI DOVETE GOVERNARE...noi siamo pronti a sostenervi e ad aiutarvi a chiudere i buchi che potreste trovare, vista la vostra inesperienza sul campo!!!! che meraviglia e che orgoglio sarebbe stato...una fierezza di SINISTRA inestimabile...
  • Stefano I. 4 anni fa
    Esiste già il termine prostituzione politica?
  • Claudia 5 Stelle 4 anni fa
    Cra Gambero, ascoltami chiedi scusa 3000 volte sia a noi che al grande Beppe, dovresti vergognarti per quello che hai detto, hai pugnalato alla schiena colui che ti ha dato questa grande opportunità di entrare in parlamento. Queste cose sono vergognose dovresti a mio avviso andare a casa e non nel gruppo misto, se vai nel gruppo misto allora lo fai per i soldi per non restituirli, ecco perchè la tv critica Grillo e specialmente voi e te cara Gambero.. dicono che sei una dilettante allo sbaraglio, beh forse di te hanno raggione sei una stupida e dovresti dimetterti e andare a casa, fallo per la tua dignità di donna sempre se ne hai una. Beppe non si tocca!!!!
  • Riccardo Borgese 4 anni fa
    Mi sembra evidente a questo punto che questo sistema di scelta dei candidati deve essere perfezionato. Democrazia diretta certamente, ma gli aventi diritto al voto non devono e non possono essere truppe cammellate mai viste ne sentite sui territoori che all'occorrenza si spostano qua e la tra i meetup per favorire l'uno e l'altro italiota di turno. C'era da aspettarselo un comportamento del genere da parte di alcuni e consiglierei meno nervosismo nei confronti degli attacchi mediatici, pensavate di intraprendere una guerra senza "ne morti ne feriti"?. L'unica cosa che si può e si deve fare è organizzare meglio il sistema di selezione interna, sia locale che nazionale. Non si può aspettare il periodo pre elettorale per organizzare autonomamente il sistema di scelta dei candidati. Dovrà essere trasparente, libero e soprattutto uguale per tutti.
  • massimo x 4 anni fa
    Prima delle votazioni beppe minaccio il parlamento intimandogli di arrendersi e lo fece piu volte. consiglio ai talebani di bombardare il parlamento steso anche questo lo fece piu volte. da elettore voglio sapere perche la gambro non intervenne a difesa delle istituzioni insorgendo contro grillo? perche? perche? e sempre da elettore voglio sapere dove posso informarmi on line su cosa ha fatto fin qui l' onorevole gambero . il famoso lavoro rovinato dai post di grillo quale sarebbe ? se si dice xi aver subito un danno bisogna dimostrare che il danno ci sia stato. la 7 dice che sta rientrando tutto spero proprio di no o il m5s sara veramentealla fine
    • alberto orru Utente certificato 4 anni fa
      non ci sara fine per il movimento...il movimento puo solo crescere... abbasso i politici ladri inetti che ci hanno rovinato... fancul...
  • Francesca B. Utente certificato 4 anni fa
    Appena sentito il TG1, secondo il quale la senatrice sostiene che è Beppe Grillo a dover chiedere scusa a lei (Sic!), anzi, pensa di denunciarlo. E come ciliegina, l'intervista a Furnari. Non ho parole!!!! Anzi, una ce l'ho, un cordiale suggerimento alla senatrice: FUORIIIII!!!!!! (anche dal Parlamento)
  • raul cresti 4 anni fa
    Gambaro e gli altri che non credono più negli obbiettivi del Movimento (che sono i MIEI obbiettivi) e nelle modalità del Movimento (che sono le modalità che fin dal 1° VDay ci siamo dati) e che sono NOSTRI DIPENDENTI (pagati con i nostri soldi per rappresentare le NOSTRE istanze) si ritengano LICENZIATI per giusta causa (non portano avanti i NOSTRI fini). Fine della discussione. Beppe tieni duro: questi hanno sentito il profumo dei soldi ed i canti delle sirene della P2. Sfoltiamo i mediocri: resteranno i migliori che poi sono quelli normali.
  • francesco b. Utente certificato 4 anni fa
    si si vai pure al gruppo misto tanto prima o poi andrete a casa tutti quanti a braccetto cantando e fischiettand(se ne avrete voglia)...
  • davide lak (-davlak-) Utente certificato 4 anni fa
    avete mai sentito in 65 anni di storia politica italiana, un PARLAMENTARE di un QUALSIASI PARTITO dichiarare che le elezioni, per il suo partito sono state UNA DEBACLE ???
  • alberto orru Utente certificato 4 anni fa
    guarda cosa ti dico...da simpatizzante del movimento cinque stelle... vergognati...ti sei venduta come un giuda... hai sputtanato chi ti ha dato da mangiare ma forse non ne avevi bisogno...ora che sei riuscita a dire le cazzate che hai detto...hai tutte le porte aperte per entrare in politica e uscire dal movimento...auguri...
  • Emanuele Sabetta Utente certificato 4 anni fa
    Diffamate, Diffamate Pure il M5S. Ecco Perché Un Movimento di Democrazia Diretta Non Può Morire. http://commentandolestelle.blogspot.it/2013/06/diffamate-diffamate-pure-un-movimento.html
  • Nino Palermo 4 anni fa
    IO NON TI HO VOTATO PER ANDARE AL GRUPPO MISTO! Che tristezza il tradimento dei propri principi e del mandato elettorale dei votanti!
  • FABRIZIO P. Utente certificato 4 anni fa
    caro beppe nutro stima e fiducia nei tuoi confronti e per quello che sei riuscito a fare per una parte di cittadini onesti!! in tutti i casi errare è umano e se errori sono stati commessi nel scegliere certi candidati che come dimostrano i fatti sono immeritevoli di tale privilegio, in un futuro prossimo le candidature andrebbero analizzate non sul web ma nel territorio chiedendo e informandosi in giro l'elemento da candidare!! troppi che si dichiarano attivisti in realta' buona parte sono dei buoni a nulla che sfruttano l'occasione per avere un posto di lavoro in politica ed è esattamente quello che si vede e si è visto finora in sicilia e i parlamento. nel web è giusto fare discussioni confrontarsi ma se non andiamo in tv e in primis ci dovresti andare tu, saremmo solo un bel ricordo bisogna controbattere questi parassiti in tutte le trasmissioni se neccessario anche allo zecchino d'oro, in maniera che i cittadini (la maggior parte) sappia cosa facciamo in parlamento e cosa non fanno i cialtroni per loro!! avrai sempre il mio sostegno comunque vadano le cose GRAZIE DEL TUO IMPEGNO PER NOI
  • salvio manno Utente certificato 4 anni fa
    Porca zozza. Un'altra da pagargli lo stipendio senza aver fatto un emerito cazzo. Spero nella giustizia divina!
  • Bruno P. Utente certificato 4 anni fa
    Fuori chi fa danno al movimento. Fuori subito, prima che possa fare un danno maggiore. Chi ha guidato questa gambero ci sta ripensando, forse perchè ha capito che il danno non era molto grande. La ritira, e studia come fare un danno maggiore. Questa gambero non ha più la fiducia di chi l'ha votata. Fuori subito.
  • coronagi1 4 anni fa
    Cosa abbiamo guadagnato mandando a casa i vari Veltroni, Dalemma company ?? la Gambaro !! Questa nullità balzata agli onori della cronaca per aver usato la ribalta televisiva, anzichè per spiegare che cazzo sta facendo in senato, per prendersela con Grillo!vorrei rivederti nel filmatino del casting che ti ha portato in parlamento ! Attenzione le elezioni tornano e il prossimo passo resterà non andare a votare!!! Sono questi personaggi che squalificano il movimento! cosa pensava cittadina, non si faccia più apostrofare onorevole in quanto non ha niente di ciò l'onore va conquistato sul campo,di andare in senato a sostenere la vecchia e becera politica e fare la stampella a Letta Berlusconi !! fuori dai coglioni Gambaro, la tua politica è schifosa.
  • kalda major (no-dogma) 4 anni fa
    Io non ci posso credere! La Senatrice paventa la possibilità di DENUNCIARE ALLA DIGOS degli utenti di questo blog per i vaffa che le hanno indirizzato. E inoltre dice che se GRILLO la "MINACCIA", lo denuncia. Ma quale minaccia potrebbe mai indirizzarle Beppe Grillo??? Scusate eh, ma mi pare proprio che siamo alla schizofrenia totale, e non parlo solo della Senatrice ma di tutto l'insieme del Movimento! Qua mi pare che gli unici che stiano mantenendo la barra a dritta siano Grillo e pochi altri parlamentari (Morra, Di Battista, in parte Crimi, Fico e pochissimi altri). E' un INCUBO!!!!
  • Claudia D. Utente certificato 4 anni fa
    Allora: io ho votato il M5stelle e ancora credo alla sua forza dirompente e al suo fondamentale ruolo di opposizione, l'unica attualmente esistente in Italia direi. Credo anche al rigore e alla sanita' di proposte e principi, una speranza per i poveri cittadini di un paese che va a rotoli. Ma leggendo certe vostre facili e bellicose rispost e certe reazioni, penso che mi piangerebbe il cuore dover concludere di aver dato il voto a degli svitati.Ho ascoltato l'intervista della senatrice Gambaro e francamente non vedo nelle sue parole Segni di squilibrio o di grave'dissidenza': vogliamo ricordare i lager sovietici? Ho ascoltato da lei una serie di obiezioni che si possono sintetizzare in un invito ad essere sostenuti da un modo comunicativo MENO ATTACCABILE di quello che Grillo tuttora adotta. Cari guerrieri, ci sono varie fasi nella battaglia, ed ora e' il momento di trovare una comunicazione efficace, smettendo di dare l'impressione di essere degli stupidi burattini. Altrimenti a quelli dei nostri che siedono in Senato e in Parlamento e lavorano in un momento cosi' difficile alle emergenze del nostro paese, per giunta resitutendo mezzo stipendio,vogliamo chiedere anche il sangue? Sappiate discernere, altrimenti sembrate proprio quelli con i forconi in mano, rimbecilliti e sempre pronti a dare addosso a chi sembra privilegiato.Grillo poi e' Grillo, non so se possa cambiare, a me e' molto simpatico e riesco ad andare oltre i suoi toni, che persino mi divertono.Ma io seguo tutto comodamente da casa, non so voi.Sul campo e' un altra Cosa. Io non sono d'accordo ne' con Crimi ne'con gli altri allineati, che invece di fare esternazioni dovrebbero forse parlare col loro ispiratore. Il quale dovrebbe abbandonare questo tono da melodramma : ditemi se il problema sono io!!!Su, siamo al governo, facciamo i grandi. HO DETTO I GRANDI, E NON I COLLUSI. Fateci vedere qualcosa di meglio, invece di queste cazzate, per favore. E, guardate, parla uno che il voto ve lo darebbe ancora..
  • Wlad/ Dò () Utente certificato 4 anni fa
    Inutile andare a cercare congetture politicoidi e fantasiose. "M'avete dato una poltrona comoda e ben pagata?, Grazie! ed ora guai a chi me la tocca!!" Infatti voterò M5S finché ci sarà Beppe Grillo, poi, tornerò nel "non voto più" come pe questi ultimi 30 anni. ....e spero di riuscire ad espatriare.
  • giovanni 4 anni fa
    non credo che la Gambaro, avesse diritto a svolgere pubblicamente, una sua analisi del voto alle amministrative, a nome del M5S e comunque l'analisi avrebbe potuto affrontare altri aspetti, come le candidature, l'organizzazione, i programmi l'attacco a Grillo, da questo punto di vista è stato gratuito e la Gambaro dovrebbe spiegarsi chiedere l'intervento della DIGOS, non la solleverà dalla responsabilità, la DIGOS fa un altro mestiere
  • vito antonello maffei Utente certificato 4 anni fa
    Cara Adele Gambaro, come recita un vecchio adagio i panni sporchi si lavano in famiglia. Invece tu, attratta dalle sirene dei mass media non hai resistito, hai cercato il tuo momento di gloria sparando a zero su Beppe Grillo. Sei cascata in pieno nel tranello che ti hanno teso. Ma ti capisco, ieri eri niente, oggi sei famosa...è estremamente difficile resistere alle luci della ribalta. Peccato! Fossi stata un attimo più lucida avresti telefonato a Grillo e forse avresti capito tante cose... Innanzitutto avresti capito che: "da vent’anni il Parlamento viene spogliato dei suoi poteri, sanciti dalla Costituzione, senza che nessun partito abbia da ridire. Un Parlamento di ‘nominati’ dai partiti, non di votati dai cittadini, il cui potere di legiferare è stato di fatto trasferito al governo con i decreti legge, un Parlamento neppure messo in grado di sfiduciare il Governo, come è stato per Berlusconi e Monti, e che prende ordini dai partiti. Questo è il Parlamento oggi”... Questo è un dato incontestabile, trovi? E allora, cosa ha mai potuto dire Grillo per indignarti così? Capisci adesso che la tua "sparata" su Sky non ha senso? Dici che Grillo non è presente a Roma, altri tuoi "colleghi" dicono che invece la presenza di Grillo è opprimente: mettetevi un pò d'accordo... Non voglio sposare il leitmotiv secondo cui eri niente e ora grazie a Grillo sei qualcuno, perchè sarebbe riduttivo per la tua individualità, per la tua personalità però...però...certo che tu... Mi sembra il caso che, a questo punto passi nel gruppo misto: cosa cambia? Cambia che qui, nel M5S, eri un'identità con capacità decisionale e propositiva, lì sarai solo un numero, perchè loro cercano solo numeri... Un ultimo pensiero per Beppe... Il gioco si sta facendo estremamente duro tanto che ti verrebbe voglia di mandare tutto a quel paese... ma proprio questo paradossalmente ci fa capire che siamo sulla strada giusta. "Sforzatevi di passare per la porta stretta" diceva qualcuno più di 2000 anni fa... Certo
  • Domenico 4 anni fa
    Oltre che puo andare al gruppo misto e non rinunciare al bottino questa spera che la leggislatura duri fino a garantirgli la pensione questa pensa solo ai cazzi suoi come gli altri che usciranno dal movimento.Beppe liberaci dal male.Un Saluto ad Armanda pdna che gufa tutti i giorni vaffanculo.
  • gildo de stefano Utente certificato 4 anni fa
    Questi neo-politici non sanno che dentro di loro alloggiava già un voltagabbana...ancor prima di essere eletti. ANDATEVENE, CI FATE SOLO UN IMMENSO PIACERE!
  • Andrea Caroli (elettrociccio) Utente certificato 4 anni fa
    "Spero che questo can can passi in fretta". Beh, potevi proprio evitarcelo.....grazie tante.....auguri!
    • Biagio C. Utente certificato 4 anni fa
      e certo: prima metti in moto il "can can", poi "speri" che finisca presto? mah!
  • Luigi Pinasco Utente certificato 4 anni fa
    Abbiate pazienza tutti quanti, e magari qualcuno mi abbracci... una carezza sulla testa ad una persona anziana come me e mi faccia capire che il modo di parlare, i modi di dire,il significato delle parole, il loro peso non è più quello dei miei tempi. Oppure abbiamo veramente votato persone con problemi di dislessia. Non sanno collegare uno scritto con un pensiero, volendo presumere la loro buona fede. Ma, d'altronde qualcuno diceva che i pensieri seguono la legge della forza di gravità, poiché scendono facilmente dalla mente al pennino che scriv; ma sono molto pesanti quando devono risalire dal foglio scritto alla mente di chi legge. Inoltre quando parlano usano termini che ai miei tempi erano un'offesa. Mi riferisco all'interpretazione degli scritti di Beppe sul XXV Aprile, sui sindacati e così via fino al pianto greco sul parlamento per come l'hanno ridotto i politicanti in questi decenni , in barba alla Costituzione. Oggi leggo e sento, su registrazioni del Pierino della Sera, un nostro parlamentare che definisce "uscite" le parole di Beppe: UuEeHhhiii Pivello! "Certe uscite", "che uscita", "ha fatto un'uscita" è un modo di dire dileggiante ed offensivo! Imparate voi, a parlare usando termini corretti. Io non vi sopporto più. E pretendono anche le scuse.....
    • danilo salvatori Utente certificato 4 anni fa
      altro che saggi! perchè non si candida? auguri sinceri
  • fabio b. Utente certificato 4 anni fa
    Si voti per espellerla.
  • fausto bottelli Utente certificato 4 anni fa
    Ci sono state le elezioni e ogni uno di voi eletti ha firmato il codice di comportamento quindi questo va rispettato e se ci sono degli scontri di pensiero vanno risolti in casa non con dichiarazioni sfasciste tramite questa stampa che considera il movimento solo un voto di protesta . Poi volevo aggiungere che anche negli altri partiti ci sono dissensi ma contro il lider non si scagliano in questo modo. E si ricordino bene che senza Beppe loro politicamente non esistevano neanche,pertanto prima di attaccarsi a un microfono pensino quello che dicono
  • giovanni d. Utente certificato 4 anni fa
    FACCIAMO USCIRE SUBITO TUTTI I DUBBIOSI !!! Sia immediatamente predisposto un documento da far sottoscrivere a tutti i nostri Parlamentari in cui vengano ribaditi tutti gli impegni MORALI e PROCEDURALI che li legano al Movimento Cinque Stelle ed a noi attivisti/sostenitori che li abbiamo votati. GIUSEPPE PIERO GRILLO (detto Beppe) E' LA NOSTRA GARANZIA !!! I FIRMATARI RESTINO IL NOSTRO ORGOGLIO !!! W IL M5S
  • maryelle 4 anni fa
    20.000 euro mensili e il potere..questo ha fatto cambiare idea ..e non molla la poltrona che ha guadagnato grazie ai voti del m5s.
  • Andrea Iammarino Utente certificato 4 anni fa
    FACCIAMO UN PO' DI MATEMATICA COSTITUZIONALE Visto che sti ragazzini che ora criticano la Signora Gambaro si ostinano a non recepire un dato di fatto. Per eleggere 163 parlamentare sono stati necessari 8 milioni di voti (25%) Buona parte di questi 8 milioni di elettori dissente dalla linea attuale del partito, dato testimoniano dal pessimo risultato delle ultime consultazioni elettoriali. Però se un parlamentare, eletto anche grazie a questi elettori, dissente dalla linea del partito, tradisce il mandato elettorale. Buffo eh? Secondo voi quanti degli 8 milioni di elettori che vi hanno votato pensano che fate pena e ritornano volentieri a votare PD? Bene la signora Gambaro non è una traditrice, semplicemente è espressione di una parte della gente che ha votato 5s e ora è fuggita altrove. Se non lo riuscite a capire, ditemelo, che vi faccio un disegnino. by un troll del PD (almeno non vi sprecate a dirlo)
    • Fabrizio Arcarese 4 anni fa
      Beh! scusa, io direi un fesso del PD. Grillo ha scritto: se alle elezioni si presentassero solo tre elettori e due votassero PD e 1 votasse PDL, quelli del PD sono così stupidi da vantarsi d'aver preso il doppio del PDL. Così fai te e d'altronde sei del PD... Prova a confrontare i voti presi nel 2008 e quelli presi nel 2013...Una voragine! Ricordati che il M5S, appena un anno prima, aveva solo il 3% di sostenitori...L'exploit era dovuto alla NON FIDUCIA nei partiti(frai quali il PD) dei cittadini, ma a questo voi non vi soffermare a pensare , a voi interessa il 2 contro 1. Vedremo più avanti cosa produrrà l'inciucio (ovviamente non produrrà niente), in compenso avremo sempre Bersani, Veltroni,D'Alema, Penati, Lusi...
    • Davide Buttolo 4 anni fa
      @Ugo Ma allora anche Grillo dovrebbe, democraticamente, confrontarsi col gruppo prima di fare le sue affermazioni sul blog o nei comizi... Quanto a cambiare idea, mi pare sia legittimo farlo, se si ritiene che i medesimi comportamenti che prima portavano dei risultati positivi ora danneggiano il movimento. E non mi pare sia un'ipotesi tanto campata in aria...
    • Andrea S. Utente certificato 4 anni fa
      Grazie Ugo, civilmente hai spiegato come quelli che ci accusano, hanno anche l'arroganza di dirci cosa fare. Non capisco se è "invidia del pene" o cosa, sta di fatto che hanno tutte le risposte. Se la lealtà per loro viene dopo lo scaldasonno in classifica, è un problema loro, per me è un valore. Ciao
    • Ugo P. Utente certificato 4 anni fa
      perdonami ma tu confondi la democrazia con la coerenza. Io non sono affatto interessato dagli interessi, in buona o malafede, che hanno spinto la Gambaro ad una uscita del genere ma se vogliamo parlare di democracia, visto che è stata eletta in un movimento, la Gambaro avrebbe dovuto, democraticamente, confrontarsi con il suo gruppo e non su sky, riguardo la coerenza, vederla fare quelle affermazioni sui toni e le argomentazioni di Grillo che, fino a quando è stata eletta, le calzavano a pennello a me fa pensare ad una voltagabbana. Sarò libero di pensarla così o devo chiedere a voi prima di essere considerato zombie, fascistoide, antidemocratico e tutti i bellissimi epiteti con cui ci appelate?
    • Andrea Iammarino Utente certificato 4 anni fa
      anche, @biagio. Sono così scemo che vi ho perfino votato pensa un po'. Tu e i tuoi compari duri e puri, invece dovete sentirvi davvero soli ad essere rimasti gli unici dotati di cervello. Un saluto
    • giovanni 4 anni fa
      per votare il PD, ormai, turarsi il naso, non basta più, bisogna aver perduto completamente l'olfatto
    • Biagio C. Utente certificato 4 anni fa
      oh.... riecco "domenico da ribera"... è come il prezzemolo: fa male a dosi eccessive, ed è dappertutto... ma che fai, cerchi la dita appoggio?
    • domenico cavalca Utente certificato 4 anni fa
      Caro Andrea è tempo sprecato. La stragrande maggioranza di quelli che adesso scrivono sul blog sono i cosiddetti talebani di Grillo e Casaleggio. Non vedono, non sentono, non sanno cosa sia la democrazia e cose del genere e non si rendono conto che stanno distruggendo il movimento
    • Biagio C. Utente certificato 4 anni fa
      nah, che "troll del pd": direi piuttosto uno scemo del villaggio globale.
  • Fabio Aprea Utente certificato 4 anni fa
    C'erano una volta Bersani e lo "scouting". Com'è andata a finire? Ritengo che i criptopiddini abbiano ricevuto l'ordine di svelarsi uno dopo l'altro: mai insieme. Così TV e giornali potranno riempire articoli e servizi per più tempo.
  • mirco m. Utente certificato 4 anni fa
    Ho votato 5 stelle e continuerò a votarlo, pero' mi permetto di fare una riflessione, il movimento l'ha creato Grillo ed ha un merito incredibile, pero' rischia ora di rovinare tutto; non si può essere sempre col piede di guerra, le persone non stanno più ad ascoltarlo, non si può buttare fuori tutti quelli che la pensano in maniera diversa, si rischia di diventare una setta. Quindi tutti noi dobbiamo crescere in qualcosa, i parlamentari nel fare esperienza, noi a dare una mano come si può ma Grillo deve sforzarsi di cambiare un pochino metodo di comunicazione, basta strillare per un po' senno si rischia assuefazione.
    • Biagio C. Utente certificato 4 anni fa
      ... e se non è una setta il pd (leggasi partito comunista...) al quale dovevi essere iscritto obbligatoriamente anche in italia, se volevi lavorare come attore, regista etc etc. (a proposito di "giullari"...)
  • domenico cavalca Utente certificato 4 anni fa
    Carissimo Vero Vero in questo modo mi sto arricchendo. Sentirsi sbattere in faccia la verità a volte può fare davvero male, ma può aiutare i sordi a riflettere. Non sempre è bene dir loro che tutto va bene così, ogni tanto dire che va male fa bene.Adesso le cose vanno male e quindi aiutiamoli a capire e a fargli cambiare rotta prima della inevitabile collisione. Rifletti prima di dire sciocchezze.
  • Leonardo 4 anni fa
    Adesso che il M5S è in parlamento dovrebbe proporre una legge che impedisca il vai e vieni di parlamentari in base alla loro convenienza, chiunque non sia d'accordo con le scelte del movimento o di un partito deve dimettersi e deve poter essere sostituito con un'altra persona, questa anomalia non ha senso è il gruppo misto deve essere eliminato perché e un covo di imboscati nullafacenti che ruba solo soldi alla luce del giorno.
  • inmedio virtus 4 anni fa
    l'intervistata, illustra la sua posizione pacatamente e con semplicità ma non da l'impressione di avere sostanziali affinità con i valori e le idee del M5S. Le modalità di comunicazione del proprio dissenso attestano che stia volendo compiacere qualcuno....... non so se sia una questione di soldi....mah! forse di ideali frustrati (!) ....che potrebbero essere più adeguatamente condivisi altrove....... E' certo che per il Movimento tenersi questa è come avere una serpe in seno; andrebbe garbatamente (neanche tanto) accompagnata alla porta. Se non ha il buon gusto di avviarcisi da sola. Ma non mi pare che l'intervistata abbia globalmente dato prova di essere una persona di buon gusto. Qualche esempio di buon gusto? La coerenza, l'onestà intellettuale, la gratitudine, la lealtà, la riconoscenza ed il garbo nel gestire le proprie libertà di scelta, evitando di inscenare teatrini da madonnina infilzata, ovvero piuttosto da politicante avvezza al saltafosso, con l’aggravante imperdonabile di dare in pasto le sue dichiarazioni scriteriate e superficiali alle compiaciute platee di canaglie che il Paese - per il quale la signora è stata chiamata a lavorare - se lo sono messo sotto le scarpe
  • Pino Fermi 4 anni fa
    Ma perché, esiste un codice scritto per cui non si può criticare il "portavoce"? Quale regola ha infranto questa senatrice?
    • Gabriel 4 anni fa
      Punto Primo: di tutto se hai qualcosa da dire a Beppe Grillo, non lo fai tramite un telegiornale. Ma lo chiami e gli dici:"Secondo me i tuoi post ci stanno facendo perdere voti! bla bla bla". Punto Secondo: ci vuol coraggio nel rispondere a questa domanda "Secondo lei in questo momento il problema del movimento è per certi versi Beppe Grillo?" in questo modo:"Direi di si, perchè noi il lavoro lo stiamo facendo, stiamo.. stiamo cercando di.. lavoriamo tantissimo ee e anche questo non viene percepito all'esterno. E invece di eee di..di come dire di incoraggiarci, lui scrivendo questi post ci.. diciamo.. ci mette in cattiva luce anche aldifuori dal movimento" Sono 30 anni che Beppe Grillo usa gli stessi toni. E sono 3 anni che si sbatte nelle piazze oltre a dar voce a persone come questa Senatrice, difendendo il Movimento 5 Stelle da tutti i media. E Lei cosa fa? Dice che ora la colpa è di Grillo? Ma se non era per lui questa donna non la conosceva nessuno. Usate il cervello e leggete le prove reali non le stronzate che ti rimangono dalle televisioni.
    • Biagio C. Utente certificato 4 anni fa
      @domenico di ribera, vuoi andare tu al posto di beppe? siamo certi che saprai fare molto di meglio.
    • Biagio C. Utente certificato 4 anni fa
      direi che dire cazzate è una colpa assai gravosa, e basta e avanza.
    • domenico cavalca Utente certificato 4 anni fa
      Non ha infranto nessuna regola se non quello di dire cosa in realtà pensa del sommo imperatore sua eccellenza Beppe Grillo. Costoro si sono avviati a distruggere il movimento che hanno creato
  • Paolo R. Utente certificato 4 anni fa
    Cara senatrice Gambaro, se pensa di riuscire a fare di meglio di Beppe Grillo, si dimetta da senatrice, fondi il suo partito o movimento, si faccia eleggere, poi può dire e fare quelle che le pare. Altrimenti si vesta di saio e si cosparga il capo di cenere e chieda umilmente perdono, se invece ha il mal di pancia si curi. I veri cittadini con l'elmetto, non piagnucolano, combattono e non si arrendono mai. "LUNGA VITA A BEPPE GRILLO".
  • alberto z. Utente certificato 4 anni fa
    come si suol dire "fare le pulci" allo iettatore... e se è iettatore, allora Y-e-t-t-a-t-e-l-o fori. Tanto il 'paracadute' salva stip. sarà il gruppo misto. Benvenuti nel mondo reale e nella real politically and multiKulturalmente (S)correct.
  • Marcello G. Utente certificato 4 anni fa
    Cara signora se ne vada, si dimetta e restituisca i soldi .
  • leonardo t. Utente certificato 4 anni fa
    Questa è una di quelle donne senza scrupoli che non guardano in faccia a nessuno... cercano un trampolino di lancio perche sanno benissimo che non se le cagherebbe nessuno e il M5S in rapida ascesa era l'arma giusta, adesso fa un po di manfrine sapendo benissimo che se ne andra fa solo finta di voler rimanere ma è ovvio che vuole andare al gruppo misto così fra un anno a 20 mila al mese ci compra una casa sta merda Cmq una cosa che non cambia è che gli stipendi dei nostri parlamentari sono i piu alti in europa!!!!
  • stefano p. Utente certificato 4 anni fa
    LA GAMBARO racconta di essergli stato proposto di entrare per RIEMPIRE LE LISTE...poi non lamentiamoci se dice certe stupidaggini...COME SI SELEZIONANO I NOSTRI CANDIDATI E SOPRATTUTTO COME SI FORMANO I NOSTRI DIRIGENTI???? Il M5S del futuro ha bisogno di rafforzare le sue tenere ossa....
  • alfredo t. Utente certificato 4 anni fa
    comunque ci può stare che una persona possa essere presa da un momento di sconforto. Ricordiamoci che la Gambaro, come tanti altri, sono alle prime armi e tutti i giorni subiscono la pressione e la falsità della casta. Grillo dovrebbe capire, senza infierire sui propri candidati, che non tutti riescono a sopportare certe pressioni e facilmente possono sbagliare, l'importante che dagli errori se ne tragga beneficio per il futuro del movimento.
  • Roberto S. Utente certificato 4 anni fa
    E' ora che le cose cambino. Basta tutto questo buonismo, questa democrazia, usata come cortina fumogena per giustificare comportamenti fin troppo lassisti. E' ora che qualcuno presenti il conto a questa gente, devono andarsene, con le buone o con le cattive, perchè è inutile stare qui a parlare di come si è comportata questo essere appena visti 2 soldi. Allora sai che ti dico, vengo a prendermeli io direttamente a casa tua, non sono soldi tuoi, li stai rubando, quindi o te ne vai o poi piangi.
  • Johnny Gaspari Utente certificato 4 anni fa
    Bersani disse che avrebbero farto skouting..... Credo che stiano continuando.
  • LUCA P1 (lucan1) Utente certificato 4 anni fa
    La "signora" Gambaro ora vorrebbe l'espulsione per potersi giustificare con amici e parente. In questo modo potrà dire "sono loro che mi hanno cacciato e costretto a intascare 21000 euro, io non volevo". Che schifo che fa, si deve dimettere e andare a casa senza soldi. Giuda x 30 denari vai e impiccati ci hai tradito.
  • Stefano 4 anni fa
    Se la senatrice voleva andarsene da un altra parte a prendersi i soldoni poteva fare come gli altri; uscirsene in silenzio e cominciare a fantasticare su come spenderli ..... abbiamo tutti contro che aspettano solo di diffamarci. Forza M5S!
  • Rosa Pastore 4 anni fa
    scusate, forse non ho capito bene, ma non mi sembra che la senatrice non rispetti gli impegni e la linea del movimento, ha solo detto che le invettive di Grillo le sembrano eccessive e dannose per la causa del movimento. Mi sembra più uno stimolo a riflettere e ad usare un linguaggio più morbido.So che non è l'unica a pensarlo nel movimento, lei lo ha solo espresso, dopo aver tentato inutilmente di parlarne all'interno. Da qui a "traditrice" mi sembra un po' troppo. Io credo sinceramente che i "troll" siano proprio quelli che inacerbiscono gli animi con invettive, condanne aprioristiche, linguaggi urlati ed offensivi. Il M5S non è rappresentato da questi signori.
    • Rosa P. Utente certificato 4 anni fa
      Biagio, tu sei cittadino parlamentare? come fai a sapere che non ne ha mai parlato con nessuno, se lei stessa dichiara così (e oltre tutto se, come sappiamo, non è l'unica a pensarla così)?. Perchè credere all'uno e non all'altro? Per i toni, mi riferivo a frasi di chiara ispirazione fascista tipo:" non si sputa nel piatto in cui si mangia" che, ti posso assicurare, sono piuttosto frequenti nei commenti. Non dirmi che questi sono del M5S...
    • Rosa P. Utente certificato 4 anni fa
      Lorenzo, o io o tu abbiamo letto male: nessuna critica alla linea del movimento, solo al linguaggio di Grillo. E ha anche dichiarato di aver cercato più volte di parlarne con lui, senza successo
    • Biagio C. Utente certificato 4 anni fa
      E dov'è e quand'è che avrebbe esternato "in closet" queste stesse lamentele pubbliche? Non risulta a nessuno e da nessuna parte. E stai sicura che il m5s non è rappresentato nemmeno dai falsi pacati dell'ultima ora.
    • Lorenzo Idrofano 4 anni fa
      Beh ha detto molto di piu'..ha criticato la linea tenuta dal movimento, ma tolto cio' ....lo ha fatto su sky! Non in un assemblea...
  • angelo ciaiola 4 anni fa
    il treno è passato alla stazione, si è fermato, ma, tu baciato dalla fortuna, non sei riuscito ha trovare lo scalino per scendere. Ciao, la fortuna passa una sola volta nella vita.
  • Simone Gullotti Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, io sono abituato a giudicare le persone per quello che fanno, non per quello che dicono, o meno ancora, per “come” lo dicono... pertanto il problema non sei tu. Noi Grillini (parola che uso con affetto...) siamo continuamente attaccati dai politici, dalla stampa, dagli amici, dai familiari, su vari fronti: dicono che sappiamo solo protestare e fare casino, siamo inconcludenti, non siamo preparati, non abbiamo proposte, siamo andati lì solo per la poltrona, non andiamo in televisione, non accettiamo i confronti, siamo manovrati come marionette da un guru e un dittatore; dicono che il nostro dittatore populista e demagogo (saresti te...) usa toni violenti, volgari, arroganti, scurrili... Ecco, sui motivi di critica elencati prima non possiamo che continuare a rispondere con i fatti, ma sull'ultimo punto magari ci si potrebbe lavorare. La vera questione secondo me, che meriterebbe sì un sondaggio interno al M5S, è questa: cosa è bene per il M5S (e quindi per l'Italia...) continuare ad essere “duri e puri” anche con i toni continuamente arrabbiati, forti, crudi, oppure provare ad “abbassare i toni”, dicendo sempre le stesse cose, ma in modo più rispettoso, pacato, educato? Mi spiego meglio: continuiamo ad andare avanti con l'elmetto a testa bassa, allontanando coloro che non si avvicinano a noi per i “toni” che usi e offrendo il fianco alla stampa, che non vede l'ora di attaccarti (attaccarci) ad ogni tuo nuovo post sul “come” hai scritto le cose (e mai entrando nel merito di “cosa” hai scritto) oppure cerchiamo di usare un po' di furbizia nella comunicazione per togliere argomenti ai detrattori, per far avvicinare i più diffidenti al Movimento, per acquisire consensi (voti) in modo da poter finalmente attuare da soli, a maggioranza, i punti del nostro programma, che deve comunque rimanere il faro di ogni nostra scelta?
  • stefano m. Utente certificato 4 anni fa
    Cittadina.........in ginocchio nei ceci secchi, dietro alla lavagna. Forza e senza piagnucolare...............
  • domenico cavalca Utente certificato 4 anni fa
    Beppe la prossima volta candida me e vedrai che ti sarò sempre fedele, ma solo se la smatterai di fare il tirannetto.
  • Pasquale N. Utente certificato 4 anni fa
    Ma chissenefrega... Se ne andassero, fanno solo del bene al movimento, andandosene via questi indegni!!!
  • Salvatore Penzone 4 anni fa
    Solo 2 piccoli comuni sono andati al M5S. Non riconoscere la difficoltà che il movimento sta vivendo significa non avere i piedi per terra e non essere in grado di correggere la rotta. credo che la senatrice abbia perfettamente ragione e che sia venuto per Grillo il momento di farsi da parte, come aveva promesso, per il bene del movimento.
  • Paolo Rullo Utente certificato 4 anni fa
    A me sembra che questi eletti giochino col fuoco, qualche calcio in culo forse li risveglierà, li farà tornare nella realtà. Non hanno capito che sono tutt'altro che liberi, sono nostra proprietà, come li abbiamo generosamente creati così li possiamo facilmente distruggere.
  • giovanni d. Utente certificato 4 anni fa
    UNOVALEUNO tra noi iscritti, sostenitori ed elettori ed ancora UNOVALEUNO per il parlamentare del Movimento tra tutti i nostri portavoce/parlamentari e pertanto, devono essere i nostri parlamentari a prendere a maggioranza la decisione di ESPELLERE O MENO la GAMBARO BEPPE E' IL NOSTRO IL GARANTE sulle regole Io auspico l'espulsione della Gambaro e chiedo al mio Parlamentare di votare in tal senso. Chiedo altresì alla Gambaro di dimettersi da parlamentare . GRAZIE BEPPE TOCCA AI NS RAGAZZI ORA W IL M5S
  • assunta d. Utente certificato 4 anni fa
    Si sente offesa da Grillo?!?!Ma roba da matti!Cara senatrice Gambaro è meglio che si faccia da parte, per favore!
    • Erik Warden Utente certificato 4 anni fa
      Biagio...tu, tua moglie e la tua famiglia esimia testa di cazzo.
    • Biagio C. Utente certificato 4 anni fa
      warden, fottiti.
    • Erik Warden Utente certificato 4 anni fa
      eccone un'altra che non ha capito un cazzo....avanti c'è posto.
  • Riccardo romanin 4 anni fa
    Ricordarsi che con questo sistema elettorale non si è votata la persona ma le idee del movimento! Quindi se non si hanno le stesse idee deve dimettersi da senatrice e fare posto a chi crede alle idee del movimento!!!!!!!!!!
  • anna 4 anni fa
    Le selezioni ora c'e più tempo di fare la preparazione l'addestramento per affrontare i maf io si prima siamo stati presi alla sprovvista e siamo andati a do cjo cojo oggi no facciamo più attenzione e selezione volgio segnalare che a Marano di Napoli non c'e stato nessun candidato per le amministratice e per il sindaco nessuno ha saputo dire il perché http://www.personale-extra-stagionale.it
  • DAVIDE Citrolo Utente certificato 4 anni fa
    probabilmente la vicinanza di PDL-L sta facendo vittime, sono belli i soldoni!!!!
  • anna 4 anni fa
    io credo che all'inizio non sapevano che dovevano lavorare tanto lo hanno fatto per ambizione e ignoranza ora sono disorientati ma senza diaria non possono stare e droga ormai http://www.personale-extra-stagionale.it
  • Nuccio Paternostro Utente certificato 4 anni fa
    La "Senatrice" non convinta insiste ed esige pure le scusa da Beppe Grillo Cara signora Lei è seduta al Senato della Repubblica Italiana grazie a Beppe Grillo !!!
  • federico z. Utente certificato 4 anni fa
    Bisogna migliorare la selezione per gli eletti. Sbagliando si impara. La Signora è pregata di alzare i tacchi. In parlamento c'è bisogno di gente con "palle", tipo Di Battista, Morra , la De Vita e tanti altri. Quella è una vasca di squali e non possiamo permetterci di avere all'interno dei dissidenti. Ma DISSIDENTI de che ??? di voi stessi. Forza Beppe ! siamo con te !
  • marzia candido 4 anni fa
    Penso che dovresti andartene a casa. Non ti vergogni, chi pensi che ti abbia eletto, sei già diventata come gli altri. Vergognati. Buttatela fuori, dovete essere coerenti fuori chi non si attiene al movimento. Spero che alle prossime elezioni il movimento scelga meglio gli eletti questi appaiono piuttosto .... non saprei come esprimermi. Comunque Grillo non ha colpe le colpe sono dei rappresentanti con basso profilo.
  • domenico la cava Utente certificato 4 anni fa
    la poltrona piace a tutti. La natura umana è questa. E soprattutto piacciono i 19.000 euro al mese e il dissolvimento dell'obbligo morale di rinunciarne ad una bella parte.
  • Roberto B. Utente certificato 4 anni fa
    E' chiaro che stia cercando di farsi espellere, io però aspetterei. Vorrei prima capire se è rimasta folgorata sulla via di Damasco dopo aver incontrato gli angeli del PD e PDL o se è entrata in parlamento già sapendo cosa avrebbe fatto.
  • anna 4 anni fa
    Beppe la diaria e' stata la diaria i soldi andranno nel gruppo misto a prendersi tutti i soldi senza fare un cazzo bisogna fare una legge levare sto cavolo di gruppo misto mandateli a casa via....e i prossimi dovranno firmare che se lasciano m5 stelle non devono fare diffamazioni e andare a casa!! http://www.personale-extra-stagionale.it
  • carlo d. Utente certificato 4 anni fa
    booo...io non capisco.
  • Edoardo Moreni Utente certificato 4 anni fa
    Abbiamo altri problemi ora, lasciamola lavorare. Tanto prima o poi nel gruppo Misto ci va da sola. Non si tratta di "libertà del parlamentare", ma del semplice fatto che se te ne esci in quel modo vuol dire che stai preparando il terreno per andartene.
  • domenico cavalca Utente certificato 4 anni fa
    Cara Rita L. io vado a trolleggiare dove dici tu, ma tu non continuare ad incoraggiare incondizionatamente alla talebana maniera lui e lui. Continua il letargo perchè sicuramente farai meno danni. Un caro saluto
  • Antonio 4 anni fa
    Senatrice Sgambaro......si accomodi pure....
  • angelo f. Utente certificato 4 anni fa
    E' normale cambiare idea, forse anche perchè stare dalla parte del movimento non è una passeggiata, lo dico anche in virtù del fatto che bisogna restituire parte del lauto stipendio che finora nessun altro parlamentare sta facendo, al di fuori del movimento.
    • sigismondi . Utente certificato 4 anni fa
      Forse la senatrice, vuole qualcosina in più.. E' difficili essere coerenti? Cosa crede che non serve dare l'esempio?
  • MANUELA . Utente certificato 4 anni fa
    la signora si puo' accomodare ....
    • Biagio C. Utente certificato 4 anni fa
      ma dove, a casa tua, domenico di ribera?
    • domenico cavalca Utente certificato 4 anni fa
      tra non molto altri si accomoderanno
  • morabito sergio 4 anni fa
    Dovrebbe dimettersi perche chiunque causi problemi al movimento che ha gia contro i media facendosi pubblicità e non risolvendo i problemi interni all interno, indipendentemente da quello che pensa del fondatore del movimento.quindi che vada via
  • cristian l. Utente certificato 4 anni fa
    Io credo che questi dissidenti che giocono col M5S l'ultima speranza per molti, non sappiano con quanta rabbia repressa (da continui soprusi della classe politica che loro stanno aiutando) stiano scherzando alla faccia di chi li ha mandati li!
  • maurizio bologna Utente certificato 4 anni fa
    Adesso, esiste: è su tutti i giornali, è in tv, è ricercata... titoli, articoli, sarà invitata ovunque, avrà richieste, sarà al centro dell'attenzione, le chiederanno due parole, un commento.... ora esiste. potrà parlare ancora delle scolaresche in visita al parlamento, e finalmente potrà giocare al gioco a cui giocano tutti attorno a lei: la piccola politica... via appena possibile dal M5S, vi prego. via appena possibile. vada altrove a fare i suoi giochi.
  • ALFREDO10 TROVATO Utente certificato 4 anni fa
    prego alla gambaro di andare via......Pochi ma buoni tanto volete tutti i soldi , ma la pagherete , Se devi comunicare con grillo fallo con lui no con i nemici babba
  • Pietro Quaglio Utente certificato 4 anni fa
    Ma cosa pensavate che far politica fosse come raccogliere margherite nei prati ? Pensavate che questi “dilettanti allo sbaraglio” (senza offesa) fossero in grado di competere con i professionisti della politica . Quelli che ne hanno fatto fonte di vita e di guadagno; che ci hanno investito tempo e denaro, che si sono circondati di consulenti, professionisti dell’immagine e della comunicazione; che hanno sbaragliato i “competitors”, fuori e dentro il partito, per arrivare dove sono arrivati ? Pensavate che fossero in grado di reggere all’offensiva mediatica trasversale messa in atto dai marpioni delle televisioni volta a delegittimare, sgretolare e distruggere il movimento ? Pensavate forse che questi “ingenuotti”, o buona parte di essi, non avrebbe ceduto alle pruriginose tentazioni di sentirsi parte dell’establishment in cui sono stati paracadutati, quasi per caso ? Di sentirsi “statisti” e mettersi “a lavorare” per il bene del paese, presi in una missione di cui non percepiscono bene i contorni, l’effetto e gli impatti. Pensavate forse che di fronte all’opportunità, per molti di loro, di trovare una sistemazione finanziaria ai loro problemi esistenziali non avrebbero fatto carta straccia di tutti gli accordi, scritti e verbali, assunti con il movimento ? O che il vegano, o l’animalista, o l’antagonista appena uscito dal centro sociale, avrebbero rinunciato a far valere “i valori” che li ispirano da una vita ? Occorre la DEMOCRAZIA DIRETTA ! Subito ! Occorrono la piattaforma. Subito. Occorre che i portavoce incomincino a fare i portavoce di una linea politica legittimata dal voto elettronico certificato, e non di un confuso rumore di fondo. Solo così si può evitare di espellere un comune “cittadino” che si ritrova a San Siro a giocare una partita di serie A, senza avere i numeri per farlo.
  • Antonello M. Utente certificato 4 anni fa
    Se un solo traditore sarà presente alle prossime elezioni giuro che voterò Silvio Berlusconi il grande ingannatore
  • Vittorio Vaglia Utente certificato 4 anni fa
    Mi spiace dissentire dalla maggior parte dei commenti, ma questa volta, a mio modesto parere, non dobbiamo cedere alla facile tentazione dell'espulsione. Dobbiamo piuttosto indurre la senatrice a ritrattare pubblicamente le sue dichiarazioni (qualora voglia restare ancora nel M5S) oppure indurla alle dimissioni volontarie, qualora decida di uscirne. Penso noi si debba provare ad evitare, laddove possibile, di fornire l'ennesimo assist a porta vuota ai nostri detrattori, che ovviamente non aspettano altro per mettere in atto l'ennesima invettiva contro il cosiddetto "fascismo moderno" dei nostri vertici. Noi attivisti sappiamo benissimo che questi cosiddetti "dissidenti" in realtà si pongono automaticamente fuori dal movimento, ma resta sempre l'annoso problema della "percezione esterna" che cmq pare sia stato assolutamente percepito da chi di dovere. Ne sono evidente dimostrazione le recenti presenze dei nostri parlamentari nei programmi di approfondimento politico, in TV. Avanti così ragazzi. Siamo sulla giusta strada. Un abbraccio. Vitto.
    • Biagio C. Utente certificato 4 anni fa
      Vittò, non lo farà: fidati. Qualora lo facesse, sarà un altro conto: ma per il momento è chiaro che il suo fine sia un altro.
  • Antonino Abate Utente certificato 4 anni fa
    Bisogna cambiare subito l'art. 67 della costituzione, è fondamentale. Chi viene eletto in uno schieramento, - o resta e mantiene il mandato elettorale o si dimette e aspetta le prossime tornate elettorali. L'Articolo 67 della Costituzione della Repubblica italiana recita: « Ogni membro del Parlamento rappresenta la Nazione ed esercita le sue funzioni senza vincolo di mandato » Questo articolo della Costituzione italiana fu scritto e concepito per garantire la libertà di espressione più assoluta ai membri del Parlamento italiano eletti alla Camera dei deputati e al Senato della Repubblica. In altre parole, per garantire la democrazia i costituenti ritennero opportuno che, "ogni singolo parlamentare non fosse vincolato da alcun mandato né verso il partito cui apparteneva quando si era candidato, né verso il programma elettorale, né verso gli elettori", che, votandolo, gli avevano permesso di essere eletto a una delle due Camere (divieto di mandato imperativo). Il vincolo che lo lega agli elettori assume, invece, la natura di responsabilità politica. Niente affatto bisogna cambiare subito questo strumento ad uso dei trasformisti di mestiere, che dietro compenso sono capaci di fare cadere anche dei governi. Quindi si deve modificare questo art 67 subito
    • Rita L. Utente certificato 4 anni fa
      questo sacrosanto articolo aveva senso solo con l'elezione diretta del deputato , mica con questo porcellum ...
    • Erik Warden Utente certificato 4 anni fa
      si poi reintroduciamo la pena capitale, il reato di lesa maestà....dai avanti sei solo uno dei tanti che non ha mai capito un cazzo di niente. Pensa, chi venisse eletto col 40% dovrebbe fare solo gli interessi del 40%.Il restante 60 che si fotta vero? Pezzo di idiota...
    • domenico cavalca Utente certificato 4 anni fa
      Caro amico bisogna fare cambiare modo di pensare a lui e lui, altrimenti del movimento non resteranno neanche le ceneri.
  • andre franceschini Utente certificato 4 anni fa
    Ho appena visto sul TG3 che la Gambaro vorrebbe denunciare Grillo e sta valutando se chiamare la DIGOS. Ma chi crede di essere? Senza Grillo questo movimento non esisterebbe. Gambaro, stai zitta e al tuo posto!
  • andre franceschini Utente certificato 4 anni fa
    Ho appena visto sul TG3 che la Gambaro vorebbe denunciare Grillo e sta valutando se chiamare la DIGOS. Ma chi crede di essere? Senza Grillo questo movimento non esisterebbe. Gambaro, stai zitta e al tuo posto!
    • danilo salvatori Utente certificato 4 anni fa
      eh, si , adesso si sente una senatrice della repubblica e come tale deve essere tutelata, ridicolaaa
  • Alessio Santi Utente certificato 4 anni fa
    Se fossi grillo farei un sondaggio fra gli iscritti a 5 stelle, chiedendo se la gambaro deve o no essere espulsa dopo le dichiarazioni che ha fatto. cosi' e' il movimento stesso che decide a maggioranza se vuole una serpe in seno o se ha la fiducia nel suo leader
  • domenico cavalca Utente certificato 4 anni fa
    Alla fine ne resteranno soltanto due:- lui e lui, ma lui e lui continueranno ad essere acclamati da questo piccolo esercito di talebani che non riescono a vedere al di là del loro naso. Svegliatevi tutti la primavera è iniziata da tempo e l'estate è alle porte.Possibile che non avete ancora capito che chi dice una parola fuori posto è fuori dal movimento? Che cavolo di democrazia è mai questa? A voi piace che lui e lui continuino a fare il bello e cattivo tempo dopo che hanno avuto l'abilità di distruggere il Movimento? Di chi è la colpa se la percentuale di voti è crollata? Pensate che sia nostra?. Vi sbagliate. Loro hanno sbagliato e per colpa dei talebani continueranno sempre a sbagliare. Bisogna cambiare indirizzo, strategia e innanzitutto scongelare i parlamentari del Movimento altrimenti quanto di bello è stato detto nelle piazze non diventerà mai realta.
    • Vero Vero 4 anni fa
      Se rifletti bene, sempre che non sei un pagato per rompere, è normale che chi viola un regolamento venga allontanato, questo succede anche al golf club.
    • Rita L. Utente certificato 4 anni fa
      ma va a trolleggiare a casa di lettusconi che di cosine da scongelare ne hanno più di noi..
  • Mario Cecchini 4 anni fa
    ...non credo che la Senatrice Gambaro sia stata adesscata da una qualsiasi "campagna acquisti" (in questo caso si dice del PD), come viene accusata dalla fanteria Grillesca dei fedelissimi. Credo piuttosto si sia trovata a disagio nel cimentarsi con una realtà, dove ci sono due persone che comandano e tutti gli altri sono obbligati a credere, obbedire e combattere. Il M5S non è un Movimento di proprietà. Inoltre il PD-L, come voi lo chiamate, quando fa qualcosa sottobanco, lo fa male e viene subito scoperto. Quindi niente "canmpagna acquisti". In questo caso perciò questo episodio, per il M5S, è più grave di quanto si possa immaginare...Vi sono dei Dissidenti...E non si può chiamare ogni dissidenza un tradimnto. Occorre a questo punto fare una riflessione approfondita e chiedersi il perchè. Grillo e Casaleggio non possono chiamarsi fuori e quel che più conta,lesi. Ma chiedersi se per caso, non si sia sbagliato qualcosa nel Diktat-Programma che si sono dati.Il M5S non è il "Fronte Pecorale Democratico", ma un'Assemblea di Persone ragionanti. proiettate in una realtà sconosciuta, nella quale ognuno soprattutto deve e può ragionare con la propria testa. Anche nel rispetto delle Regole, certamente. Ma dette Regole non sono la Bibbia, ma un compendio di norme che devono essere adattate alla realtà che s'incontra in un ambito sconosciuto...Occorre essere elastici nel cervello e non lanciatori di anatemi.
  • giovanni 4 anni fa
    mai niente di nuovo sotto il sole Donadi e Formisano lasciano l'Idv «Di Pietro ha tradito il progetto» L'ex capogruppo: «Voterò e darò indicazione voto per Bersani». Belisario: «Il gruppo a rischio? Chiederemo deroga» http://www.corriere.it/politica/12_novembre_08/idv-donadi-formisano_91d4f8d6-298f-11e2-b082-5e60eba3a55f.shtml
  • Antonio Citarella Utente certificato 4 anni fa
    Se sei coerente, non condividendo più la linea del M5S Te ne torni a casa oppure.....sei uguale a tutti gli altri politici che dicevi... di voler mandare a casa
  • stefania f. Utente certificato 4 anni fa
    Avere un'opinione diversa dalla tua,caro Beppe,NON SIGNIFICA voler scardinare gli ideali, i valori e le motivazioni a cui si crede ancora.Fai un polverone per un deputato che ti esprime dissenso sulle modalità con cui scrivi sul blog (spesso viene frainteso da molti...ti dice niente??).Non è democrazia questa,non è confronto.Vuoi che i tuoi deputati siano veramente dei burattini telecomandati?Vuoi veramente buttarli fuori ogni volta che sono contrari a qualcosa???Perchè non sottoponi i post alla votazione dei deputati prima di pubblicarli?? Questo vuol dire rispetto,democrazia.Impara,Grillo,a fare un passo indietro e soprattutto accetta le critiche,imparano a farlo anche i bambini!!! Mi dispiace ma se butti fuori la senatrice sbagli di grosso.
    • giuseppe . Utente certificato 4 anni fa
      Non è una SEMPLICE operazione di dissenso, ma un vero e proprio atto di Killeraggio politico nei confronti dei suoi coleghi e del MoVimento tutto. E poi, CHI è che dice che il problema sono i TONI? O un pazzo, o come nel suo caso un traditore. Se aderisci al "MoVimento Cinque Stelle di Beppe Grillo", lo fai ANZITUTTO perchè c'è....BEPPE GRILLO! Che è lo stesso da sempre, e speriamo resti sempre tale. Forza Beppe, i VERI attivisti sono con Te.
    • red r. Utente certificato 4 anni fa
      ma scusa la signora senatrice gambaro quando si e candidata dove stava non ha mai visto un comizio di BEPPE....non era mai entrata sul blog di BEPPE....se ne accota solo adesso?...troppo facile cosi
    • Ugo P. Utente certificato 4 anni fa
      perchè invece parlare ad un tg invece che direttamente al gruppo cui si appartiene è un confronto? Ma di quale confronto parla, di quello diretto con i giornalisti?
  • roberto s 4 anni fa
    GAMBARO NEL MOVIMENTO 5 STELLE C'E' BISOGNO DI GUERRIERI DI CHE ISTITUZIONI VAI CIANCIANDO ? CHE RAZZA DI ISTITUZIONI SONO CHI VOTA CONTRO LA MOZIONE DEL 5 STELLE VIA I CONDANNATI DAL PARLAMENTO ? E TI VIENE BOCCIATA ? NON POSSO ESSERE IN SINTONIA CON TE... SEI DELUDENTE E NON ABBIAMO BISOGNO DI PERSONE NON ALLINEATE PERSONALMENTE PREFERISCO PERDERTI CHE AVERTI NON MI RAPPRESENTI IN NIENTE
  • alessandro z. Utente certificato 4 anni fa
    coma fa uno che ha sempre detto che la chiave di volta della democrazia è quella partecipata se poi chi ha l'ardire di dire di moderare i termini deve andare fuori dal Movimento. Chi è Grillo, Hitler? Forse come detto nel post è Napoleone... si ma con lo scolapasta in testa!
  • Loredana Sbaraglia 4 anni fa
    Cara Gambaro lo abbiamo capito tutti che non vuoi rinunciare ai privilegi e ai soldi è inutile che blateri contro Grillo! Prima di imprecare dovevi avere pazienza, i cambiamenti avvengono con il tempo, cosa pretendevi da Beppe? Se tu adesso sei li è grazie a lui..e a noi..Beppe sono con te.
  • michele dragone Utente certificato 4 anni fa
    io non voglio essere rappresentato da persone come questa che sputtana il m5s specie in tv errore gravissimo deve dimettersi!!!!
    • giovanni d. Utente certificato 4 anni fa
      tranquilli, all'attivista de sto .... qua sotto ed al compagniucco li pagano ad ore e non "un tanto a stronzata" per questo i periodi li scrivono brevi
    • claudio rolfi 4 anni fa
      MA PENSATE CHE DAVVERO IL PROBLEMA SIA OGGI 1 SENATRICE DOMANI 1 SENATORE O PARLAMENTARE? IO CHE SON ATTIVISTA DAL 2007 CREDO CHE INVECE CI SIA DA RIVEDERE QUALCOSINA .CHE INIZIA CON G E TERMINA CON O ? FORSE MI SBAGLIERO' E LO SPERO MA COSI NON SI VA LONTANI.
    • alessandro z. Utente certificato 4 anni fa
      SIAMO GIÀ SPUTTANATI!!! con quel pazzo di beppe
  • Raffaele Cirone 4 anni fa
    Ma che dici? Grillo le ha difese le istituzioni, e ha denunciato lo scempio che ne hanno fatto qiesti malfattori. Comprensibile che non lo capisce la Boldrini (che, al contrario, avrebbe dovuto ringraziarlo e dire che il Parlamento si deve riscattare), ma che non lo capisca una del M5S è segno solo della sua pochezza .... O della sua malafede?
  • Baby 4 anni fa
    Dopo Napolitano "re" abbiamo Grillo "re": non criticare sua maestà. Grillo può offendere anche i dipendenti pubblici e gli anziani che l'hanno votato mettendoli nella categoria "A" dei colpevoli del non voto al M5S, ma guai che qlc. s'azzardi a criticare (non offendere, criticare!) lui! S.O.S. democrazia! Se questo è ciò che sta divenendo il movimento non lo voto più e non occorre lo dicano i tanti violenti verbalmente qui sul blog. A uno a uno se ne andranno tutti.
    • roberto s 4 anni fa
      ti impegni cosi tanto a criticare...ma ne facessi una di critica costruttiva o propositiva ... il movimento sara' più forte e guerriero di prima con persone allineate...agli obiettivi ...morto un papa se be fa un altro... il virus non lo fermi più ...più beppe si replicheranno ...c'est la vie
    • danilo salvatori Utente certificato 4 anni fa
      brava! non lo votare più, di elettori come te non ne abbiamo bisogno, meglio pochi ma buoni e soprattutto convinti!!
  • claudio rolfi 4 anni fa
    ho iniziato ha seguire il M5S dal lontano 2007 , ne ho condiviso pensieri programmi e insulti , ma adesso credo sia arrivato il momento di dare dei frutti a quel 25% che disperatamente ha votato il movimento , perchè credeva che 1 volta dentro i palazzi si sarebbe fatto tutto quello che fosse possibile fare con in mano il Programma votato anche da me , e non fare il gioco a massacro del movimento in cui ci stai avvianto con quell'atteggiamento di autorita simil-berlusconiana in cui ti sei confuso. Vorrei porre 1 sola domanda PERCHE' .???
  • william g. Utente certificato 4 anni fa
    E' così che uno conta uno? solo se dice le cose che il Capo vuole sentirsi dire? Trovo che anche Beppe e con lui molti attivisti dovrebbero cambiare linguaggio e modo di comunicare, perchè alla lunga questi toni stancano la gente... Una cosa che trovo ci manchi come M5S è incassare le critiche (Rodotà, Gabbanelli, ecc) e questo non mi piace. Stiamo portando una gran vento di novità, non avvitiamoci su queste beghe che rischiano di gettare altro fango sul Movimento.
    • michele dragone Utente certificato 4 anni fa
      vai a sentire bene le dichiarazioni e poi commenti...
  • Giulio B. Utente certificato 4 anni fa
    Quali sarebbero le dichiarazioni false e lesive della sen. Gambaro ? Non e possibile criticare il comportamento del portavoce Grillo, visto i trionfi di Assenimi e Pomezia ? Dov,è che ha dimostrato di non essere piu' in sintonia con il movimento ? Forse e ' il caso di farsi qualche domanda ... Che dite?
  • Anthony Joseph Geha Yuja 4 anni fa
    Gia giornali e media con qualche rara eccezione come il Fatto Quotidiano cercano di demonizzare il M5S perchè vuole cambiare il paese in meglio e mandare a casa questi politici corrotti e attaccati ai loro privilegi osceni! Se in buona fede la Gambaro doveva criticare ma dall'interno del movimento invece di andare in televisione per attaccare personalmente e a tradimento il simbolo e fondatore del M5S. Cosi facendo si é autoesclusa e avrebbe fatto la stessa fine in altri partiti!
  • antonio b. Utente certificato 4 anni fa
    LA QUESTIONE E UNA SOLA AL M***** VANNO SOLO PERSONE ONESTE SE NON FOSSE COSI IL MOVIMENTO NON ESISTE LA SIGNORA PARLI CHIARO LE PIACE GUDAGNARE TANO E CONTINUARE LA STORIA DEL PASSATO CIOE RUBARE. VIVA IL M5S MANDATELA VIA FACCIA QUELLO CHE VUOLE
  • Steven H. Utente certificato 4 anni fa
    Qualcosa e' successo, non a caso ha scelto il modo peggiore per comunicare. Spero che il gruppo faccia subito una riunione per mettere sul portale la decisione x espellere definitivamente la ex citadina portavoce. Meglio pochi, ma buoni.
  • Sergione 4 anni fa
    Se ne deve andare visto che ha usato il Movimento per fare carriera e visto che il denaro è bella tentazione. Prenditi i soldi e levati di torno traditrice e venduta.
  • elisa s. 4 anni fa
    FINITELA DI LITIGARE! IL MOMENTO E' DIFFICILE. CI SONO COSE BEN PIU' GRAVI. VOGLIONO TRASFORMARE IL NOSTRO PAESE IN UNA REPUBBLICA PRESIDENZIALE DI TIPO AUTORITARIO. BISOGNA DIFENDERE LA COSTITUZIONE IN PARLAMENTO E NELLE PIAZZE!
  • Fabrizio Monteriù 4 anni fa
    perchè Grillo invece di andare in giro a strillare nn prende più in considerazione molti degli argomenti che in passato fecero avvicinare me e tanti altri al progetto di politica da basso e presa delle isituzioni da parte dei cittadini??....dove sono finite le battaglie ecologiche e e quelle per un vero parlamento pulito, quelle della politica fatta con senso civico e nn per interesse??...mi sembra che a furia di strillare che sono tt morti, questo progetto rischi di morire prima che qualcosa di serio e concreto si realizzi!....discutere e parlare è il cuore della democrazia, senza una discussione nn può esserci una soluzione, invece di chiudere le porte e chiunque proviamo a parlare cn chi ci ascolta, e facciamolo sempre!!
  • Daniele 4 anni fa
    Quale motivazione addurranno per espellerla? "Lesa maestà di Beppe Grillo"? Mi pare che i parlamentari abbiano firmato un "non statuto" dove si specifica quanto prenderanno di stipendio, che non devono partecipare ai talk show, ecc. Ma non ho letto da nessuna parte: "non si può criticare Grillo, altrimenti sei fuori". Oppure Grillo è la linea del M5S e quelli che stanno a Roma o sono d'accordo o se ne vanno? Anzichè insultare la Gambaro, non sarebbe stato meglio un chiarimento? Spero che Grillo si ravveda e capisca che questo è un autogol terribile.
    • Antonio B. Utente certificato 4 anni fa
      Certo, poteva chiederlo al diretto interessato e non rivolgersi ai media causando lo tzunami al contrario screditando il Movimento
  • Giancarlo Busso 4 anni fa
    Vedi onorevole, capisco la tua inesperienza, ma ci devi dire veramente se la tua decisione di vuotare il tuo pensiero nelle braccia di giornalisti che in accordo con le SpA chiamate partiti stanno circondando il movimento per cercare di sgretolarlo per evitare ad esempio che venga presentata una legge per l'eliminazione del contributo ai giornali, tu ti sei resa complice di questo, se avevi da dire qualcosa circa il comportamento di grillo dovevi per prima cosa parlarne con il responsabile del senato, dirgli le tue perplessità, allora se non eri soddisfatta, chiedevi di parlare con grillo, se non eri soddisfatta allora davi le dimissioni e ti trasferivi dove volevi, ma le precisazioni che hai fatto, mi fanno pensare che hai voluto fare del male al movimento, e questo è molto grave.
  • Giorgio Cigolotti Utente certificato 4 anni fa
    A casa.
  • luciano cottu Utente certificato 4 anni fa
    tu e Casaleggio comunque siete due grandi ingenui e dovete rispondere davanti ai milioni di noi italiani che vi abbiamo votato.. Ma come cacchio avete fatto a mandare questi qui in parlamento? Con quale criterio avete potuto far si che questo accada. Questi qui se ne vanno tutti nel gruppo misto, pronti a lasciare il M5S in cambio chissè cosa: soldi? posti di lavoro? dirigenze? ADESSO CI SPUTTANERANNO IN TV , dopo l'uscita dal movimento, pronti a fare la loro bella figura davanti alle telecamere di coloro che non aspettano altro che questo!! Grillo e Casalleggio, ma che ca..zo avete combinato??
    • Luca Pinna 4 anni fa
      Li hanno votati gli iscritti per le parlamentarie.
  • Giuseppe C. Budetta 4 anni fa
    STOP CON LE PAROLE INFUOCATE. SERVONO I FATTI. Le parole non bastano. L’economia affonda nei debiti. Non possiamo più permetterci il lusso di mantenere centinaia di migliaia di persone in settori parassitari e ben remunerati. A che servono tredicimila dipendenti RAI? Migliaia di dirigenti ed impiegati nelle regioni, province e ministeri che consumano solo stipendi? A che servono università in ogni capoluogo di provincia con centinaia di materie (e di stipendi ai prof.) inutili? Perché il M5S non chiede l’immediato licenziamento di queste persone, assunte per politiche conoscenze, o con concorsi farsa?
  • Sarah Parodi 4 anni fa
    Ma fossi Beppe Grillo la ignorerei totalmente e non farei il suo gioco di essere al centro dell'attenzione ,ma faccia quello che le pare
  • Ugo P. Utente certificato 4 anni fa
    Non ho idea se la senatrice abbia violato regole scritte e sinceramente mi importa poco, quello che ho visto nell'intervista è stato un voltafaccia a tutto quello che Grillo è sempre stato, sia nei toni che nei contenuti e che alla senatrice in campagna elettorale andava benissimo prima di essere eletta. Ora non so se questo voltafaccia sia legalmente punibile con l'espulsione ma, per una mera considerazione etica, ritengo debba dimettersi. Io come elettore non voglio essere rappresentato da personaggi che hanno questi repentini cambiamenti ideologici (in buona o malafede che sia) e se l'odore che si sente in parlamento alla senatrice è iniziato a piacere, che ci rimanga pure, ma non nel movimento che io ho votato. Non voglio essere rappresentato da qualcuno che domani può, così repentinamente, cambiare idea su principi che è stata chiamata a rappresentare anche a mio nome.
  • Erik Warden Utente certificato 4 anni fa
    False e lesive? E tutte le offese che distribuisci gratuitamente a destra e a manca? False e lesive? Sei senza vergogna Grillo. Lei ha deplorato il tuo modo di comunicare. Ed ha pienamente ragione. Non ti bastano i calci in bocca presi in Sicilia? Non ti basta aver perso una marea di voti? Gli altri non latrino vittoria certamente ma noi non possiamo di certo continuare a dare la colpa agli altri. Stavolta, la colpa è tua Grillo. E la Senatrice ha ragione. Non ha parlato male del Movimento. Non ha parlato male del Programma. Ha bacchettato te. Incarta e porta a casa megalomane. Torna un pò con i piedi per terra.
    • Erik Warden Utente certificato 4 anni fa
      Non sono contro grillo. sono contro la idiozia. e grillo si sta dimostrando un idiota. nessuno ti ha interpellato.
    • danilo salvatori Utente certificato 4 anni fa
      perche non andate a scrivere da un'altra parte voi che siete contro Grillo? se non vi piace perchè venite a rompere qui da noi? Non vi preoccupate Grillo ce lo teniamo noi, voi tenetevi i vostri Be chi per loro
    • Erik Warden Utente certificato 4 anni fa
      Figurati, sei talmente scemo da scambiare semplici e vuoti insulti per inglesismi... Di gente che idolatra come te ne abbiamo i coglioni pieni. Sono diventati cibo per vermi erano quelli che adoravano il duce. Il movimento si regge senza grillo. Grillo non è in parlamento stupido idiota. In parlamento ci sono loro. Oppure puoi andarci tu e far vedere all'italia intera quanto cretino sei. Vedi caro succube idiota, finché questo gergo lo teniamo io e te, va tutto bene. Ma se lo usi per descrivere il presidente della repubblica, il parlamento ecc, perdi credibilità. IN SICILIA, DAL 30 AL 2 PER CENTO. Ti basta come risultato pezzo di idiota?
    • giuseppe . Utente certificato 4 anni fa
      La colpa è tua Grillo? Ma di che cazzo parli? Anche a te, se non ti sta bene Grillo te ne puoi andare a fare in culo, Grillo è anima, e corpo del MoVimento, e finchè ci sarà lui io mi sentirò tutelato nella nostra missione. Che di certo non è la tua, perchè è IMPOSSIBILE essere nel MoVimento Cinque Stelle di Beppe Grillo, ed essere contemporaneamente contro Beppe Grillo, non si tratta di idolatria, o ortodossia, ma di semplice e prezioso buon senso; per cui, tu e quella traditrice di merda, andatevene affanculo assieme, grazie! Di gente come voi, non ce ne facciamo un cazzo. E scusami per l'inglese!
    • JOE C. Utente certificato 4 anni fa
      Infatti ma dove sono le dichiarazioni "lesive" a Grillo e al M5S? Ascoltatele bene le parole che ha detto la Gambaro... ha espresso solo un suo pensiero e naturalmente ci è stato costruito sopra una macchinazione esagerata! Comunque se è vero che 1 vale 1 perchè non facciamo una votazione per l'espulsione? Io voto per mantenerla!
  • Giuseppe Parrini 4 anni fa
    È sempre lui dietro ogni angolo non si chiama belzebú semplicemente denaro sigh
  • ANDREA FORGIONE64 Utente certificato 4 anni fa
    signora lei dichiara di voler restare nel movimento dopo le cretinate che ha detto ma noi non ce la vogliamo piu' dunque si metta l'anima in pace e vada dove la porta il cuore.....il nostro consiglio e' di andare a fanculo
  • alessandro negri 4 anni fa
    se non si è uniti a casa. se non siete in grado a casa. se i soldi non vi bastano a casa. se ognuno vuole uno a casa. vi abbiamo eletto ma iniziamo a stancarci. la futura guerra civile riporterà l'equilibrio naturale e voi non sarete più necessari.
  • Luca Storchi 4 anni fa
    Qualcuno sa dirmi come contattare la dtt.ssa Gambaro? Sono un elettore dell'Emilia Romagna e sento di avere tutto il diritto di pretendere chiarimenti dalla senatrice che con il mio voto ho contribuito ad eleggere. Grazie.
    • Ugo P. Utente certificato 4 anni fa
      se va nel sito del senato può scriverle direttamente
  • Claudio A. Utente certificato 4 anni fa
    Qua si informa peggio dei giornali che si criticano. Lei e' in sintonia con la base, con i principi, e con il M5S. Non e' in sintonia con Grillo, ma il dover esserlo non l'aveva promesso a nessuno. Quindi non deve dimettersi. Punto.
  • luciano cottu Utente certificato 4 anni fa
    pure questa al gruppo misto?? SE NE DEVE ANDARE A CASA, DARE LE DIMISSIONI E USCIRE DAL PARLAMENTO E PURE DA ROMA.. Grillo ti dovevi tutelare e fare un contratto da un legale con questi delinquenti di parlamentari 5 stelle.
  • stefano p. Utente certificato 4 anni fa
    Trovo un PUNTO DI FORZA il fatto che la sentrice abbia deciso di rimanere, credo abbia sbagliato ma credo si debbano comprendere anche le ragioni di chi, più di noi comodi sul letto con il PC, sta subendo l'attacco becero di tutte le forze ostili al M5S... NON CERCHIAMO IL NEMICO IN CASA!!! Siamo come i cristiani nel colosseo in questo momento e poi dovremmo capire che "la rivoluzione culturale" è un processo che ha anche battute d'arresto, contraddizioni, momenti di debolezza. L'IMPORTANTE E' NON SMARRIRE IL CAMMINO E BENVENUTO CHIUNQUE VOGLIA FARLO CON NOI. O SBAGLIO????
  • Stefano angiolini 4 anni fa
    ...non essere piu in sintonia con grillo significa automaticamente non esserlo con il movimento???....rispondetemi a questo. Se la risposta e' si significa che uno non vale uno ,che la democrazia diretta era solo una balla e che il movimento e' solo e solamente grillo. Se la risposta e' no la senatrica non solo non va espulsa ma merita scuse pubbliche . Aspetto risposte con ansia.
  • Rino Piras 4 anni fa
    La signora nessuno, Gambaro, si deve dimettere dal movimento 5 stelle immediatamente e ritornare alle sue origini, ha fatto già troppi danni.*****
  • g. s. Utente certificato 4 anni fa
    Carissima "Servitrice Pubblica" e mia nuova dipendente, spero tu sia d'accordo con me (tuo datore di lavoro) che 50 anni di vita passata sotto la dittatura delle cosche governative e dei clan parlamentari dovrebbero averti insegnato -quanto meno - il rispetto delle regole ed anche quanto sia degno di "onore e rispetto" ovvero quanti sia "onorevole" quel rispettare (almeno da parte di una persona onesta) gli accordi presi. Procedere con il passo del "Gambaro" invece non fa onore nè "onorevole" nessuno. Certo, il dissenso o il contradditorio è lecito... ma senza mai dimenticare d'essere debitrice verso 9mln di italiani e riconoscente verso un uomo che poteva starsene tranquillamente a casa a godersi successo e famiglia anzichè attraversare lo "stretto" a nuoto pur di dare, anche ad una anonima cittadina come te, il privilegio e l'onore di rappresentarci. Poi se tieni pure tu famiglia... e se 30denari o 20.000 "euri" al mese fanno ti comodo... è tutt'altro discorso. Giocateli pure al gioco del LETTAMATICA e buona fortuna... ma per cortesia... risparmiami di leggere certi tuoi moralismi da fondoschiena inumidito da orifizi orali. Thank!!!
  • vincenzo pintagro 4 anni fa
    La Senatrice Gambaro quando rilascia certe dichiarazioni non si rende conto con chi è stata eletta Senatrice. Se avesse tentato la scalata al Senato con un suo movimento o anche con Ingroia o Di Pietro sarebbe rimasta fuori. E oggi, non solo non ringrazia chi le ha permesso di fare questa esperienza, ma parla a sproposito. Perchè non comincia lei a fare autocritica su se stessa e sull'operato dei suoi colleghi. Come ha fatto osservare qualcuno si tratta di problemi di comunicazione. Se la comunicazione dei mass media è stata palesemente contro il M5S, non c'è stato un solo deputato o senatore che abbia suggerito la migliore strategia comunicativa per annullare l'accerchiamento mediatico contro Grillo ed il M5S.Sarebbe sufficiente andare sul Blog nazionale di Grillo e andare a spulciare le migliori idee e le proposte più votate dalla base. Io ho dato personalmente il mio contributo e posso affermare che le mie 5 migliori proposte valgono in termini monetari non meno di 140 miliardi di euro in un anno. Invece, si ignorano, e si vanno a inseguire per mesi le proposte di risparmio sui costi della politica che non superano il miliardo di euro. Questo esempio , da solo, fa capire che le colpe non possono e non devono ricedere su Grillo. Beppe ha fatto il suo dovere riempiendo le piazze e facendo parlare di se tutti i giornali. ha fatto da amplificatore, da megafono, ma in Parlamento non c'è Grillo ci sono 160 persone che devono ancora imparare a correggere il tiro quando parla Grillo, a spiegare nei particolari il significato delle sue parole. Chi non è in grado fi fare questo o tace, o va a casa.
  • Maurizio Dati Utente certificato 4 anni fa
    Troppo tempo dedicato a questa signora i cui intenti sono chiarissimi: non servire l'Italia e gli ideali del Movimento ma servire solo se stessa e le sue mire personali (economiche e non). ORA SI ACCOMODI FUORI DA SOLA oppure SARA' IGNORATA ED ISOLATA come merita chi promette e dice una cosa e ne fa un'altra e al paese mio costui si chiama TRADITORE! Dire che Grillo è il problema significa rinnegare tutto ciò che Grillo in mesi e mesi di uro lavoro ha detto e fatto. E sul Parlamento maleodorante ricordo a tutti che Beppe ha semplicemente detto che il Parlamento non legifera, non esercita il potere legislativo che la Costituzione gli assegna. Ha detto qualcosa di non vero?
  • antonella b. Utente certificato 4 anni fa
    mah, a me questa sembra una deficiente, come è stato possibile che venisse candidata per il movimento e addirittura eletta? questa dichiarazione paragonata a quella di ieri è inconcepibile e per coerenza dovrebbe assolutamente e spontaneamente dare le dimissioni. Consiglio: perchè non fonda un suo partito, vediamo dove arriva?
  • ANDREA FORGIONE64 Utente certificato 4 anni fa
    lei signora e' palesemente in stato confusionale. la sua prima intervista era chiara che glie l'aveva scritta qualcuno di sel molto in alto......poi deve averla mollata per evitare di bruciarsi e lei ha fatto una figura di merda senta se le rimane un briciolo di amor proprio si ritiri a vita privata e' meglio per lei, per noi, e per chi le ha fatto fare questa ridicola cazzata sara' ricordata nella storia come la cretina assoldata dalla iena di sel per togliersi il sassolino dalla scarpa con beppe
  • giorgio a. Utente certificato 4 anni fa
    Grillo metti che io sono un parlamentare del M5S ok, adesso scoppia la grana ius soli cittadinanza per gli stranieri, si, no, forse,quale linea si deve seguire, chi la deve decidere,devo aspettare che esca un post per fare una dichiarazione?Credo che questi sono i disagi che si lamentano dentro i parlamentari 5*****.
    • antonella b. Utente certificato 4 anni fa
      Teoricamente se Beppe è il portavoce ufficiale, dovrebbero essere gli eletti a contattare Beppe, fargli le loro esternazioni e mandarlo in pubblico a dirle. la logica dice così, se ciò non è mai avvenuto ci sono seri problemi di comunicazione e gli inciampi sempre in agguato.
  • alvise fossa 4 anni fa
    CIAO BEPPE, LA GAMBARA A MIO PARERE,FAREBBE MEGLIO A DIMETTERSI ALVISE
  • antonella dal padulo 4 anni fa
    Sig.ra Gambaro ,sono io che pretendo le sue scuse,io elettrice,io attivista del mov5stelle,io che le ho dato la forza elettorale, che le ha permesso di essere,oggi ,senatrice.Se lei avesse presentato le sue dimissioni, avesse rinunciato al suo incarico e fosse tornata alla sua quotidianità ,fuori dal parlamento, per i motivi che ha espresso, davanti alle telecamere,avrei potuto,quantomeno avere rispetto ,pur non condividendole,delle sue personalissime opinioni.Ma così non è stato,lei ha cercato di mortificare chi ,giornalmente, gratuitamente e con tanta passione ,cerca di fare il più possibile (e spesso anche l'impossibile)per cambiare un sistema che ci sta uccidendo,che vuole rubarci anche la dignità.La dignità è la vera ricchezza,io non so quale valore sia al primo posto per lei e, non mi interessa saperlo ma ,creda ,il rispetto per se stessi è di vitale importanza,se manca,la vita ,prima o poi presenta il conto.Lei ha voluto colpire il mov5stelle ,mentre ascoltavo le sue parole nel video ,mi pareva di sentire una traduttrice simultanea,non c'era niente di spontaneo né,tantomeno di passionale o un minimo di dispiacere.Parole fredde,calcolate,forse preparate da tempo.Forse sbaglio ma ,ho un'età che mi permette di afferrare anche le sfumature delle espressioni di un volto,di leggere oltre e tra le parole.Faccia un gesto che le possa restituire l'autostima:abbandoni il parlamento e chieda scusa alla gente come me .Grazie
  • Gabriele balbis 4 anni fa
    Ho provato a telefonare alla trasmissione radiofonica "la zanzara" e mi è stato imposto di anticipare il mio intervento alla centralinista. Non ho accettato e non mi è stato permesso intervenire. Questo la dice lunga sulla libertà e sulla manipolazione dei mezzi di informazione.ho interpretato la cosa come un fatto molto grave, in modo particolare perché la trasmissione appartiene al canale pubblico. Avrei potuto mentire ma sono sicuro che la cosa avrebbe comportato dei problemi.
    • Stefano angiolini 4 anni fa
      Perche non lo potevi anticipare?...ti vergognavi di quello che avevi da dire?...pensi che una radio nazionale possa permettersi di mandare in diretta nazionale una persona prima di capire quello che ha da dire e come intende dirlo?...questa non e' censura ma semplicemente saper fare il proprio lavoro in maniera professionale.
  • gabriè p. 4 anni fa
    Io mi chiedo a che gioca sta giocando questa senatrice. Ora vorrebbe giocarsi la carta dell'espulsione per dare ancora una volta la notizia in pasto ai giornali che titoleranno " Clamoroso!!! Incredibile!!! Quei cattivoni scansafatiche dei 5stelle defenestrano senza tante scuse la povera senatrice che si ribella all'autorità del Capo!!!! " Sarà questa la sua strategia? Allora che rimanga pacificamente nel Movimento, si smaschererà da sola alla prossima infelice esternazione coi giornalisti.
    • gabriè p. 4 anni fa
      Noi non siamo fessi sig.ra Gambaro, e chi per lei.
  • Tiberio Giuntini Utente certificato 4 anni fa
    Cara senatrice Gambaro sei stata eletta grazie a quanto ha detto e fatto con coerenza colui che ora stai denigrando, ... ma non hai un pò di pudore e di vergogna per il tuo comportamento cosi palesemente scorretto ?
  • Ale S. Utente certificato 4 anni fa
    Cosa è successo in questi ultimi mesi? è successo che è stata avvicinata dal pd o pdl, lei da gran puttana quale è gli ha detto quanto voleva dopo di che è salita in macchina
  • Alessandro B. Utente certificato 4 anni fa
    Senatrice Gambaro, sei stata eletta al Senato, non hai vinto Win for Life! Adesso i MEDIA DI REGIME ti hanno eletta a loro eroina-martire (dal corriere della sera: "La sfida della Gambaro: Grillo si scusi «Mi ha offesa e non vado al Misto»") perché altro non aspettano pur di spalare altra merda sul MoVimento. Per questo NOI ELETTORI SIAMO STATI OFFESI DA TE, che per SMANIA DI PROTAGONISMO ti stai dando in pasto ai media di Regime anziché impegnarti a lottare, con spirito di squadra, per gli obiettivi per i quali avevi accettato di impegnarti. Gambaro, UNA DOMANDA: cosa è cambiato (se non in peggio) dallo Tsunami Tour a oggi per farti dire che BEPPE GRILLO (l'uomo grazie a cui tu, signora nessuno, siedi al Senato) dovrebbe "moderare i toni"? Nove milioni di Cittadini hanno chiesto cambiamento e bocciato rigore, Agenda Monti e Napolitano. Quel che è successo dopo è la prova che questa NON È DEMOCRAZIA ma un REGIME di TOTALITARISMO FINANZIARIO eterodiretto. I toni di Grillo ben li conoscevi. Ti stavano bene quando ti han messa in lista. E ti hanno fatto comodo: grazie a quei toni sei stata eletta. L'arretramento elettorale del M5S si deve non ai toni di Grillo, ma alla mutata strategia del MAINSTREAM INFORMATIVO, quello a cui tu ora stai fornendo "utile" materiale. Hanno constatato che ignorare il MoVimento non pagava, allora hanno deciso (con successo) di passare alla DENIGRAZIONE CONTINUATIVA E SISTEMATICA del M5S: purtroppo il complesso degli elettori italiani non è perfettamente sovrapponibile a chi frequenta questo blog e a chi si informa in rete in modo indipendente. Sono ancora largamente SUCCUBI della stampa e, soprattutto, della TV. Ecco perché lasciandoti blandire dalla PROPAGANDA DI REGIME tradisci gli ideali e le speranze di tanti onesti e vessati Cittadini (molto incazzati, e a ragione!) che hanno votato per il M5S. A questo punto, se non hai almeno la decenza di lasciare il gruppo del M5S con le tue gambe, spero nella tua ESPULSIONE quanto prima.
  • JOE C. Utente certificato 4 anni fa
    La Gambaro alla fine ha espresso un suo pensiero... non capisco dove siano le espressioni "lesive" a Grillo e a M5S! Comunque se qualcuno vuole che vada fuori facciamo una votazione per l'espulsione!
    • Andrea P. Utente certificato 4 anni fa
      Ma anche per me, però dai, si devono dare una calmata: sanno di avere la stampa contro e rilasciano quelle dichiarazioni. O ci sono o ci fanno. Si devono dare una calmata, non stanno lì per rilasciare interviste più stupide di quelle che rilascia Gasparri. Rinfocolando polemiche che sanno di rinfocolare.
    • JOE C. Utente certificato 4 anni fa
      Secondo me la Gambaro non deve essere espulsa perchè alla fine non ha detto niente di male, non ha offeso nessuno e non ha "oltraggiato" il M5S. A volte mi sembra che il mondo si rovesci...
  • Andrea P. Utente certificato 4 anni fa
    Pensano che passando al gruppo misto possano aiutare il paese con le loro idee? Soprattutto loro che non sono conosciuti da nessuno lì dentro? Si lasciano fare andare via dal Movimento che li ha proposti e che li ha portati lì dentro con una forza numerica utile a combattere, ed ora pensano di potere applicare le loro idee per il bene di tutti con forze ancora più misere? Bella cosa. Due sono le cose: - o erano ingaggiati da altre forze (prima, o in corso d'opera) per ritornare nei loro ranghi - o entrati lì dentro, vedendo i soldi facili, ne hanno approfittato per fare la pernacchia agli italiani: questa è gente che merita di stare lì dentro? Personalmente io penso alla seconda ipotesi. E se vi era da discutere, prima lo si doveva fare con il proprio gruppo. I giornalisti dopo... visto anche che, penso, anche queste persone parlavano male dei mezzi di informazione italiani prima. Evidentemente quando vi sono di mezzo gli interessi personali il "nemico" diventa il migliore alleato per sistemarsi...
  • Stefano G. Utente certificato 4 anni fa
    Domanda retorica...perchè i soldi e il potere corrompono...
  • ANDREA FORGIONE64 Utente certificato 4 anni fa
    sempre politicamente parlando fra il cittadino di battista e lei c'e' la stessa distanza che c'e' fra leonardo da vinci e la donna di cro magno.....periodo neandertaloide
  • giuseppe bertorelli Utente certificato 4 anni fa
    La signora Gambaro senatrice eletta in Emilia Romagna, ed automaticamente anche dallo scrivente, è pregata di prendere la porta di uscita del Movimento Cinque Stelle, per ciò che riguarda il mio modestissimo parere personale. Se poi lo riterrà vada pure al gruppo misto. Mi auguro di non aver occasione di manifestare il mio personale malessere, a riguardo della sua malafede!!!!
  • Michele Di Francesco Utente certificato 4 anni fa
    Scusate, essendo laureato in legge mi sono permesso di cercare in tutti i documenti (Non-Statuto, Programma ecc.) l'obbligo di essere d'accordo con le modalità espressive di un membro del Movimento (non solo di Beppe, ma di qualsiasi "cittadino" eletto o sostenitore) e, sembrerà incredibile ... NON C'E'! La Gambaro (che, a mio parere ha sbagliato, ma anche Beppe, nel famoso Post in contestazione, ha esplicitamente concluso, con riferimento al Parlamento, "O lo seppelliamo o lo rifondiamo" e la prima ipotesi non è esattamente ghandiana e non violenta, per cui magari un erroruccio di comunicazione l'ha fatto pure lui) ha semplicemente contestato le attuali modalità espressive di Beppe e l'offensività del Post del 7 giugno, mentre non ha criticato alcun punto del Programma o del Non-Statuto. Non comprendo, dunque, quale sia l'incompatibilità con il Movimento che ne imporrebbe l'espulsione, non essendovi alcuna prova e neppure uno straccio di indizio che tali affermazioni siano state fatte per uno dei numerosi motivi indicati (ma indimostrati) nell'altro Post di Beppe ("Uno vale niente"). A meno che criticare Beppe (più precisamente, non le idee ma unicamente i modi di Beppe) costituisca di per se un’offesa al Movimento ma, in questo caso, altro che democrazia liquida e potere ai cittadini e altro che dittatura … si tratterebbe di vera e propria IDOLATRIA! Non sarebbe meglio chiudere qui, adesso e subito questa indegna gazzarra e lasciare che la Gambaro dimostri con i fatti che persegue gli stessi obiettivi del Movimento?
    • Michele Di Francesco Utente certificato 4 anni fa
      @Carla: sono assoltumanete d'accordo con te, è ovvio: se è stato un attacco a Grillo premeditato per ingraziarsi e/o accreditarsi con gli altri partiti, è ovvio che andrebbe allontanata senza indugio. Quello che ho contestato è che la condanna sia stata proclamata senza alcun accertamento: in altri termini, che sulla sola base delle affermazioni (ripeto, quanto meno impulsive e ingenerose, senza alcun distinguo né riconoscimento degli innegabili meriti d Beppe) sia stata tacciata come traditrice, con la conseguenza di ingigantire la questione "autoritarismo" di Beppe e attirare ancor di più le consuete "dolci" attenzioni della stampa ... Vuoi mettere il Post di oggi? Questo sì che è commovente!
    • Carla M. Utente certificato 4 anni fa
      @Michele, quando io ho letto il post mi sono commossa e non ci ho trovato niente di violento. Ci ho visto solo un disperato amore per una democrazia che non c'è. Se la signora in questione non l'ha capito, allora... , se l'ha capito ed ha voluto darne una interpretazione "boldriniana" per essere in sintonia con i regimi vari, allora c'è ..., se, come si dice, quel tipo di interviste sono fatte su richiesta dell'intervistato allora era preparata, c'era malafede e piena consapevolezza di dare a media e politici la razione giornaliera di gossip anti-movimento.
    • Michele Di Francesco Utente certificato 4 anni fa
      @Vittorio: ma santo cielo, ho premesso che ha sbagliato (se preferisci, diciamo che ha avuto uno sfogo idiota) ma non ho alcuna prova che sia qualcosa di diverso da uno sbaglio. Dico solo che sarebbe (stato) meglio che Beppe l'avesse ripresa per questo invece di inscenare 'sto casino. @Cristian (mi pare): oh, ma è possibile che se uno dissente è un Troll o un parente (rima involontaria)? Sono apertissimo, comunque, a capire cosa è successo
    • Michele Di Francesco Utente certificato 4 anni fa
      @Carla. Carla, permettimi, ma quando IO ho letto il Post di beppe sulla scatola di tonno vuota non ho affatto apprezzato la sua conclusione e ti premetto, sono CERTO che fosse una provocazione: ma per menti semplici (e converrai che, su questo sito come nell'intera comunità nazionale, ce ne sono molte) l'alternativa posta da Beppe poteva essere interpretata come un'incitazione alla violenza. Più in generale (ma questa è una mia opinione personale) i toni di Beppe sono stati utili per smuovere l'accidia di molti italiani e coinvolgerli nuovamente nella vita politica ma hanno ormai raggiunto il massimo del "target" che poteva essere attirato da tale modalità espressiva: se su vuole andare oltre (ed è indispensabile, data la decisione di non collaborare con nessuno e di cercare la maggioranza assoluta) sarebbe necessario trovare altre forme di comunicazione che coinvolgano anche coloro che, magari proprio a causa dei toni usati, non si avvicinano al Movimento pur apprezzandone le finalità
    • cristian g. Utente certificato 4 anni fa
      sei un suo parente? no perchè altrimenti , sarai anche avvocato ma hai capito ben poco di quel che è successo.....
    • Carla M. Utente certificato 4 anni fa
      Caro Michele qui non si tratta di idolatria o dittatura. Lei sembra non voler comprendere che affermazioni faziose, e precisamente quelle sul post del parlamento, sono fatte chiaramente per screditare chi le aveva fatte dando seguito a interpretazioni volutamente in mala fede e per accendere la bagarre dei media sul movimento.
    • vittorio c. Utente certificato 4 anni fa
      adesso gli diamo anche una medaglia che dici????
  • Pasquale_ Caterisano Utente certificato 4 anni fa
    Chi è causa del suo mal... http://pasquale1.wordpress.com/2013/06/12/i-miracolati-del-grillo/
  • riccardo g. Utente certificato 4 anni fa
    Che cosa fa cambiare le persone? Le idee nelle quali si crede possono essere messe da parte? Gli eletti sapevano bene che l'elezione al Parlamento non sarebbe stata una passeggiata. I vecchi politici non si lasciano facilmente "rottamare". Il Movimento è diverso dalla Politica come l'abbiamo intesa finora: gli eletti sono persone normali che vengono dalla società civile e non professionisti. Proprio per questo devono avere una grande capacità di osservazione per imparare presto ed iniziare quella "rivoluzione culturale", fatta di onestà e competenza, che è fondamentale per l'Italia. Non si possono prendere a prestito le categorie mentali della vecchia politica, perchè in questo modo è inutile guardare al Movimento 5 Stelle. La Senatrice di cui si parla tanto in questi giorni è caduta nel tranello: nelle sue affermazioni non c'è nulla di nuovo. Il suo modo di ragionare è quello di tanti altri politici che hanno categorie mentali ormai consolidate e che sono distanti dal modo di pensare e di agire di chi vuole rinnovare la politica. Quante belle parole vengono dette dagli uomini e donne del PD e PDL, ma guardate le condizioni del nostro Paese! Se non si crede nel cambiamento è veramente inutile restare nel Movimento 5 Stelle e questo vale anche per gli eletti.
  • ANDREA FORGIONE64 Utente certificato 4 anni fa
    signora, lei e' totalmente inaffidabile. con quale faccia lei vuole restare nel movimento se io fossi uno degli eletti 5 stelle avrei vergogna a sederle vicino ed in pubblico farei finta di non conoscerla. in privato la manderei a fanculo mille volte
  • Massimo Lafranconi Utente certificato 4 anni fa
    Quando si dice la coerenza. Persona indegna e falsa, non solo tradisce gli elettori e il movimento ma anche le sue stesse parole
  • nicola b. Utente certificato 4 anni fa
    che sia un comportamento a dir poco sbagliato quello della senatrice è sicuro,ma dovremmo cominciare anche a pensare che c'è qualcosa che Beppe e gl'altri stanno sbagliando e che va' corretto al più presto prima che la situazione precipiti con goduria generale da parte di pd(+-)l
  • Marisa S. Utente certificato 4 anni fa
    Se la Gambaro, non voglio chiamarla senatrice perché non mi sento rappresentata da una che parla così, fosse stata nel partito di berlusconi, sarebbe stata cacciata via e distrutta politicamente e danneggiata economicamente.Vedi:Legge elettorale porcellum!!!! L'attacco mediatico subito dal m5s è stato di una violenza incredibile e la Gambaro vi ha preso parte!!!!
  • Franco Fanni Utente certificato 4 anni fa
    Cosa è successo in questi mesi? Chiedete ai dirigenti del PD. Loro sanno come fare campagna acquisti!!
  • yakumo :) () Utente certificato 4 anni fa
    PDF scaricabile per pulircisi il.. :)
  • Essere astuti 4 anni fa
    Certo che, Beppe, in questo momento indipendentemente da questa signora, potresti tranquillamente ignorarla e la sua azione svanirebbe nel caos mediatico in 4 o 5 ore. A che serve fare tutto questo chiasso? La tua figura è chiave per il Movimento, l'hai creato tu! Ti ricordi? Potresti solo limitarti ogni tanto a dare le linee guida e principi cardine, accendere le passioni in qualche piaza ed avere il ruolo del "saggio patrono", cercando di lasciare fare autonomamente i ragazzi a Roma o nei comuni. Il tuo ruolo è importantissimo. Non ti mischiare con l'ordinaria amministrazione di tutti i giorni, lascia fare questo ad i ragazzi. Ed agisci da collante, dispensando poche parole ma giuste! Forza ragazzi. Si va avanti e siamo tutti con voi.
  • massimiliano erario 4 anni fa
    Io credo che i parlamentari dissidenti, quelli che hanno lasciato il gruppo non si rendono conto di quale situazione si trovino ora se sono dove sono è perché ce li abbiamo messi noi,e ce li abbiamo messi noi perché hanno presentato un programma e una dichiarazione d'intenti ed erano in sintonia con Grillo Grillo non è cambiato, quello che era prima è ora, ma stono cambiati loro il problema grosso è che se dovessimo fallire, se dovessimo arrivare ai forconi, i primi a cui daremmo la caccia non sono né di destra, né di sinistra ma saranno proprio i dissidenti perché li vediamo come traditori, hanno tradito la nostra fiducia e restano in parlamento remunerati... sono loro i primi a cui daremo la caccia... ci pensassero bene e o ritornano nei ranghi, oppure se ne vadano e si ritirino a vita privata
  • Puccio Borbonico 4 anni fa
    ...Robespierre, l'Incorruttibile, perse la testa mediante la stessa ghigliottina che aveva usato contro i "nemici del popolo"... meglio andarci cauti... nello specifico: chi è eletto dal popolo ne è immagine... perciò di che si lamenta Grillo?... si ripropone la lunga marcia con acclusa rivoluzione culturale... non è vero che non ci sia tempo, che l'Italia è stremata etc.; è vero che il "balla balla gioca gioca" è finito per molti (ma non va dimenticato che per parecchi il ballaetc. non è mai cominciato)... un po' di meditazione non guasterebbe
  • rosa morreale 4 anni fa
    cosa è successo? quello che succede a tutti quelli che siedono a una poltrona...prima o posi si montano la testa!!! e i buoni principi vanno tutti a farsi friggere...
  • gianfranco t. Utente certificato 4 anni fa
    Io ho votato 5 Stelle in Emilia-Romagna ed ho contribuito a far eleggere la Signora.Prego la Signora ascoltare ciò che le dice un suo elettore. Se non è più d'accordo con la linea del movimento,SI DIMETTA,ED AL PIU'PRESTO.Ora viene pagata con i nostri soldi perchè eletta per portare a compimento i programmi del movimento.Se ora,improvvisamente,dopo anni di militanza,appena eletta e visti gli stipendi dei parlamentari,non condivide più la linea del movimento,con serietà e dignità se ne vada dal Parlamento.Non ha ricevuto i nostri voti per passare ad altri gruppi,nè per incassare l'intero emolumento riservato AGLI ALTRI PARLAMENTARI.VIA,E SUBITO.
    • Francesca B. Utente certificato 4 anni fa
      Pienamente d'accordo! La senatrice deve andare A CASA, non nel gruppo misto.
  • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
    Ha dimostrato di essere pericolosa, nessun ripensamento. Fuori!
  • Nagarjuna A. Utente certificato 4 anni fa
    Che pena senatrice, che pena, si dimetta e lasci il posto ad un vero 5 Stelle.
  • Pierandrea Colombu Utente certificato 4 anni fa
    Una cosa è certa:chiunque è stato eletto è solo per merito di Grillo ed i suoi metodi erano palesi già da quando e' nato il Movimento e non è che all'improvviso abbia cambiato metodi o idee,per cui chi non credesse piu' nel progetto dovrebbe dimettersi e non tradire chi li ha sostenuti
  • Loreno E. Utente certificato 4 anni fa
    Se la senatrice non è d'accordo con la linea del M5S o con Beppe poteva venire sul blog a discuterne non serviva fare quelle dichiarazioni al TG. Se ha un pò di stima di se stessa dovrebbe dimettersi o chiedere scusa.
  • Fabio M. Utente certificato 4 anni fa
    CE LO SI DOVEVA ASPETTARE: QUALCHE MELA MARCIA NEL BEL CESTO LA TROVI SEMPRE! POCO IMPORTA! CONTANO I FATTI E IL M5S FA I FATTI: SIAMO TANTI SIAMO FORTI CI CREDIAMO PIU' DEI CREATORI! ORA IL PARLAMENTO SEMBRA PIU' UNA GROVIERA CHE UNA SCATOLETTA DI TONNO! W M5S
  • ANDREA FORGIONE64 Utente certificato 4 anni fa
    forse lei signora non ha capito bene: se ne deve andare a fanculo nel movimento non ci puo' piu' stare le scuse le deve fare lei a noi cittadini attivisti perche' e' chiaro come il sole che lei si e' venduta
  • emanuela b. Utente certificato 4 anni fa
    La signora ha sbagliato movimento....ritorni al VIA senza passare dal gruppo misto grazie.
    • rosa m. Utente certificato 4 anni fa
      cosa è successo? quello che succede a molti...la poltrona gli ha montato la testa...poveri italiani
  • vincenzo v. Utente certificato 4 anni fa
    Visto che non ho votato M5S, visto che mi ha incuriosito questo movimento visto che tante cose che questo movimento esprime le condivido, per favore mi fate capire che cosa volete fare? Finora si discute solo di espulsioni per chi si permette di dissentire, senza rendersi conto che il dissenso è proprio nel DNA dei protagonisti di M5S, gli eletti, certamente non sono persone che tacitamente obbediscono al volere del Sig. Grillo o chi per Lui.
    • Fabio M. Utente certificato 4 anni fa
      qui si tratta di contestare la figura di Grillo, esterno rappresentante del M5S, su sentenze che descrivono i fatti per quello che sono. Io sono della politica dell'incisivo e aggressivo verso i disonorevoli che ci hanno guidato verso il suicidio, basta mezze parole! Convogliare il suicidio la vendetta l'odio verso una rabbia costruttiva che ci organizzi per mandarli a casa. La "SENATRICE" invece cosa fa? pensa che la figura non sia più adatta a rappresentare il mov. Lui stesso ha dichiarato sempre di volersi togliere di mezzo una volta restituita la politica ai cittadini, ma non di certo per mano di una che pensa di voler far politica nel gruppo misto! prego a coloro che la conoscono di persuaderla e portarla alla gogna tutto qui!
    • Nagarjuna A. Utente certificato 4 anni fa
      Guarda che il M5S non è mica un Movimento anarchico. Ha poche ma chiare regole, ha un progetto, ha un programma. Tutti i parlamentari eletti hanno accettato le regole. Il problema NON è il dissenso, ma di essere passati al nemico offrendo modo a media e partiti di attaccarlo. Comprendi? La senatrice NON non ha manifestato nessun disagio nel gruppo, ma ha invece volutamente concordato un'intervista per attaccare subdolamente Grillo e danneggiare dall'interno il M5S. Quando di capiterà nella vita che una persona alla quale avevi dato fiducia completa ti tradisse vilmente alle spalle facendo il gioco del nemico comprenderai.
    • emanuela b. Utente certificato 4 anni fa
      ma dai,non è questione di obbedire...se apprezzavi il movimento e le sue idee,che sono molto forti e marcate,non puoi dopo tre mesi avere ripensamenti sui "toni" di grillo,che non è cambiato,che continua a informare e denunciare come ha sempre fatto...e soprattutto ben vengano le critiche,ma non in diretta in un'intervista in tv arrecando un danno assurdo e inutile
  • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
    Cosa volete che le sia successo! Per quanto deprecabile, il solo lontano odore della bella cifra di 20 mila euro/mese può circuire qualsiasi persona normale, me compreso. Ma allora avrei scelto uno qualunque di quegli altri partiti, NON AVREI MAI ACCETTATO LA CANDIDATURA NEL M5S. CHIARO?
  • gianni d. Utente certificato 4 anni fa
    Cara senatrice Gambaro : Sono iscritto al M5S e penso che sarebbe bene che lei esca dal Gruppo del M5S e vada dove vuole...o non ha cervello oppure quella dichiarazione lei le ha fatta su consiglio di qualcuno di un altro partito come il PD e Civati per esempio. lei ha partecipato con quello che lei pensa essere una "ragazzata" all'attacco dei media e della classe politica mafiofa contro il M5S i suoi eletti e Beppe Grillo...e per tutte le ragioni che lei pensa essere valide, lei non ha fatto nient'altro che fornire il bastone al nemico per bastonarci! E' l'unico risultato che lei ha ottenuto! e il Movimento non ha bisogno di questo e ora non ha bisogno nemmeno di lei: non è affidabile e sicuramente lei nuoce al movimento. Sarebbe bello che lasciasse il gruppo lei stessa portandosi dietro i vari Prodani e Pepe..di cui non si vede utilità se non la collaborazione agli attacchi al movimento. Per crescere c'è bisogno di liberarsi di gente come lei...e spero che si arrivi aquesto punto da parte degli altri parlamentari, altrimenti saremmo noi ad andarcene non si resta e non si collabora con gente come lei. Forse mi trova un po troppo duro? e non le ho voluto parlare del salario, ma alla riunione di fine mese a Nice, dove ci saranno alcuni parlamentari metteremo sul tavolo questo problema, fuori dal movimento quelli che sono nocivi, e che hanno scordato il perchè sono stati eletti!
  • PAOLO P 4 anni fa
    CHIARO CHE COME LA MAGA CIRCE, ANCHE ROMA HA OPPIATO I COMPAGNI DI ULISSE ( GRILLO) E GRUFOLANO BEATI DIMENTICANDO CHI SONO E DA DOVE VENGONO NELLA SPERANZA DI RESTARE SEMPRE NEL RECINTO A MANGIARE BEATI. la realta' purtroppo e' proprio questa, la signora ha perso la memoria e la morale, ora e' uguale a tutti gli altri che voleva eliminare, anzi essendo colei che moralizzava su di loro e' quindi peggio di loro. Dategli un po di euro e mandatela a casa, per piacere, fatelo per tutti i CITTADINI quelli veri, che sono a casa e attendono ....attendono...attendono.....invano ?
  • christian Verde 4 anni fa
    La porta rimane aperta sia per entrare che per uscire, chi non rispetta le regole, senza dubbio fuori senza pensarci. Per me, lei Vale meno di zero. Sono fiero, finalmente mi sento rappresentato. Viva la COERENZA.
  • Marco C. Utente certificato 4 anni fa
    Vai a CASA e rinuncia al tuo stipendio
  • Nagarjuna A. Utente certificato 4 anni fa
    La Gambaro è evidentemente in malafede. Tutti i deputati e senatori hanno confermato che nel gruppo non ha manifestato nessun disagio o critica, ha concordato un'intervista con il giornalista di Sky e ha sparato contro Grillo mistificando quanto lui aveva detto sul parlamento. Infatti il post di Grillo era in difesa della centralità del Parlamento e non contro come, in completa malafede, ha riferito la senatrice. Pertanto è meglio che rassengni le dimissioni, non perchè ha criticato Grillo ma perchè sta evidentemente facendo il gioco dei partiti e dei media. Cioè la senatrice con il suo comportamente è un nemico interno al M5S, non è più parte del M5S. NON possiamo permetterci all'interno del M5S una spia o un nemico che continuerà la sua opera di distruzione. Io penso che un po' di persone all'interno del M5S siano già passate al PD e stanno lavorando per loro. Chiaro ora perchè se ne devono andare i vari Gambaro, Currò, Zaccagnini, Rizzetto, Prodani, Bocchino, etc.?
  • andrea t. Utente certificato 4 anni fa
    Ma a questa Gambaro gli pare che quà siamo tutti fessi?! Che si levasse dalle scatole al più presto! Ladrona!!!
  • Pompilia Cetra (mauriziomio) Utente certificato 4 anni fa
    Ieri non era così confusa quando doveva calunniare Beppe. Oggi invece si vede che il pezzo non glielo hanno scritto... Dai Gambaro la tua comparsata l'hai fatta,scendi dal palco e passa a ritirare il compenso... Dimissioni. Quando parte il sondaggio ???
  • Andrea R. Utente certificato 4 anni fa
    E comunque i loro nomi non dovranno cadere nel dimenticatoio, dovremo ricordarli fino all'ultimo giorno di legislatura, in modo che la gente abbia bene in mente chi sono i nuovi Razzi e Scilipoti...
  • Sergio Pescara 4 anni fa
    Che venga sbattuta fuori dal Movimento e finisca questa tiritera.
  • luciano p. Utente certificato 4 anni fa
    è forse una discendente di Amleto?
  • arturo b. 4 anni fa
    CARO BEPPE MA SE NON CI SEI TU. CHI CAZZO LI VOTA QUESTI SIGNORI. IL M5S è BEPPE GRILLO. IL MOTTO ERA (MANDIAMO TUTTI A CASA) PERCHE CAZZO PRETENDETE CHE CHE CI SI DOVEVA ALLEARE, CON CHI? PER FARE COSA? INCIUCI E METTERCI AL LORO LIVELLO? ITALIOTI VOLTASPALLE.
    • Biagio C. Utente certificato 4 anni fa
      grande arturo, come sempre.
  • ALESSANDRA REGALZI 4 anni fa
    RESTARE??!! ma siamo matti?! A CASA IL PRIMA POSSIBILE!Io non ho votato gente del genere
  • Giovanni Verona Utente certificato 4 anni fa
    Ma perche' dire che Beppe sbaglia a cacciare tutti quelli che non la pensano come lui, se PER ESSERE ADESSO IN PARLAMENTO, DOVE SONO, HANNO ACCETTATO DI CONDIVIDERLE !? allora si gioca finche' il gioco conviene !? ma siate coerenti !
  • Enzo Coluzzi 4 anni fa
    Con Queste beghe da vecchie comari state somigliando molto agli altri partiti,cercate di riprendervi prima di perdere altri voti
  • Gianfranco Chiste` 4 anni fa
    Anche questa personcina e` diventata come quelli che da decenni siedono comodamente nella porcilaia, (parlamento italiano). Certo che questa stronza ha fatto presto ad abituarsi ai soldini facili e comodi, alle prebende e altro. Fuori dalle palle, che di lavativi nella porcilaia ce ne sono gia abbastanza! Con le mie tasse ho dovuto mantenere per decenni gentaglia come fini c.; ora dovrei mantenere stronze come questa? NO, IO NON CI STO` ! gambaro vai fuori dai coglioni prima che ci incazziamo veramente!
  • Fausto Made 4 anni fa
    Possibile che fra tutti i fuoricorso nullafacenti e gli altri miracolati da Grillo non ci sia nessuno in grado di assestare due pedate nel culo a quella straccia culo della gambero alla faccia della non violenza.
  • marco angius 4 anni fa
    votazione degli elettori del M5S: vogliamo avere l'onore di mandarla a casa noi!!!grazie beppe per tutto quello che stai facendo per noi ti assicuro che siamo in tantissimi
  • Angelo Corvaia 4 anni fa
    Penso che di Grillo in Italia ce ne vorrebbero altri dieci, altro che colpa sua. Ricordo ai parlamentari del M5S, che noi siamo andati a votare per una nuova idea, una nuova politica, un cambiamento radicale e per mandare a casa chi in questi anni ci ha portato alla rovina. Per gli elettori non aveva importanza il nome, bastava che chi si presentasse per essere eletto, fosse d'accordo con le idee del movimento, ed il movimento è nato per Grillo, noi abbiamo votato per quello che lui ci ha detto, chi non è d'accordo se ne vada, non ci rappresenta.
  • Carlo Stanco 4 anni fa
    Cortesemente vada nel gruppo misto
  • Carlo L. Utente certificato 4 anni fa
    Uffaaaa! Gambarooo? Abbiamo capito che, come i due tarantini, non vuoi rinunciare agli emolumenti da parlamentare... bene, prenditi ste ventimila euro mensili e vattene pure affanculo nel gruppo misto!! Levati dalle palle! Aria!!
  • Pietro P. Utente certificato 4 anni fa
    BEPPE CAZZO ,GUARDA CHE BELLA PROPOSTA HO PER NOI VOTANTI!!!! REFERENDUM INTERO AL MOVIMENTO PER INSERIMENTO NUOVA REGOLA. Ogni candidato eletto dai votanti M5S che dimostra da fatti concreti dissidenza e/o non appartenenza, alle regole e/o programma, avrà l'obbligo di sedersi su di una sedia per farsi lanciare uova in faccia dagli altri eletti. Il tutto filmato da videocamera che ne testimonia l'avvenimento in onore dei votanti delusi da un comportamento non conforme al moVimento.
    • Pietro P. Utente certificato 4 anni fa
      Scusa daniele 2 precisazioni. Ciò è ci-ho Scherzi a parte,dovremmo veramente inserire una regola del genere e non solo inteso al movimento ma nella costituzione perché se siamo nelle condizioni in cui viviamo è solo per questa gente finta,ipocrita e merita un trattamento di cortesia. Sono contrario a ghigliottine,linciaggi e pene di morte ,ma vuoi almeno provare una bella soddisfazione osservando l'umiliazione che meritano? Più soddisfacente di un calcio nel culo non credete?
    • daniele 4 anni fa
      Sai che questa proposta è tanto assurda quanto riassuntiva però? Lo ammeto, ciò pensato un attimino prima di etichettarla come gran cagata. Comunque hai ragione..disoccupati cagosi che giocano col potere che gli abbiamo conferito.
  • Giovanni Verona Utente certificato 4 anni fa
    Che schifo, classico esempio che le parole di Beppe sono tutte reali. Il parlamento e' un posto pieno di giuda!
  • Stefano P. Utente certificato 4 anni fa
    Visto che sei una libera professionista e fai servizi di consulenza alle imprese, dai le dimissioni e torna a fare il tuo lavoro !!! NON rubare lo stipendio, sei stata messa li da Noi , quindi se NON ti piace più, torna a casa... Parli dei "modi" ?? Grillo ha sempre parlato cosi !!! Se avevi qualcosa da dire, lo dicevi apertamente a lui, NON in pubblico !! Torna a casa !!! vediamo che consulenza farai alle imprese che chiudono ogni minuto !!
  • gabriele n. Utente certificato 4 anni fa
    Se Grillo andasse al potere farebbe esattamente quello che fa nel movimento. Eliminerebbe uno dopo l'altro tutti quelli che non la pensano come lui. E' già successo nella storia. E l'idea di chi vuole eliminare la pluralità umana, pensando che tutti gli uomini debbano essere la fotocopia precisa dell'altro. In tutto questo non c'è alcun rinnovamento della politica, ma un pericoloso passo indietro.
    • Nicla G. (nicla_g) Utente certificato 4 anni fa
      Ma lei soffre di disturbi della personalita'? Il suo commento e' fuori da ogni logica!
    • GPaolo C. Utente certificato 4 anni fa
      Qui si parla di codividere principi, idee, non la figura di Grillo (che è, rimane e spero rimmarrà l'ispiratore).. Basta con sta storia del duce e cazzate miste..
    • Massimiliano C. Utente certificato 4 anni fa
      MA DI COSA PARLI CHE AL GIORNO D'OGGI NON SI è LIBERI DI MANIFESTARE DISSENSO ALLE AZIONI DEI TUOI CARI POLITICI CHE VIENI PRESO SUBITO A MANGANELLATE DALLE FORZE DELL'ORDINE.QUINDI VAI A LAMENTARTI NEL SITO DEL PD O PDL, OOOOHHH SCUSA NON TI DANNO NEANCHE LA POSSIBILITà DI FARE UNA PROPOSTA NEI LORO SITI? QUINDI DOVE STA LA DEMOCRAZIA? AVETE ROTTO CON QUESTI DISCORSI SNZA COLLEGARE LA LINGUA AL CERVELLO
    • luigia rossini 4 anni fa
      Quando si entra a far parte di un 'idea politica , si deve rispettare le idee del partito e del suo segretario , cioè Beppe Grillo. chi non rispetta la lealtà le sue idee vada fuori , di ladroni bastano quelli che abbiamo avuto , ci vuole onesta' e pulizia.
  • Andrea R. Utente certificato 4 anni fa
    Che tristezza, che squallore...e dire che li abbiamo mandati lì per cambiare le cose, per fare pulizia di quei vecchi tromboni che pensano al tornaconto personale piuttosto che al benessere collettivo, ed invece sono addirittura peggio...
  • Pompilia Cetra (mauriziomio) Utente certificato 4 anni fa
    Gambaro speri male. Questo can can come lo chiami tu durerà per un pezzo !!! Credi di svignartela nel gruppo misto a goderti il maltolto e che ci dimentichiamo di te !?!?! Siete nei nostri pensieri sempre tu e i due furbacchioni di Taranto... Gambaro dimissioni,dimostra che sei una persona...
  • Paolo Marri 4 anni fa
    Cosa farò adesso? HOOO MA UN IDEALE C'E L'HAI MA TI RENDI CONTO CHE GLI ITALIANI TI PAGANO PER DECIDERE DEL LORO FUTURO ???? Cosa farò adesso? TI DICO IO COSA PUOI FARE ADESSO SE SEI COERENTE VERSO I CITTADINI CHE TI HANNO VOTATO DIMETTITI E TORNA CITTADINA LIBERA
    • MINA AANEI 4 anni fa
      Prima stava con un altro gruppo,adesso passerà al gruppo misto,la signora è abituata a questi giochetti,è la strada piu corta x arrivare a raggiungere il suo scopo,sputtanando gli altri.questa gente non puo rapresentare ITALIA.
  • gino freda 4 anni fa
    ma volete essere seri.pensate a chi soffre per mancanza di lavoro e non rompeteci con le vostre litanie.cercate piuttosto di fare qulcosa di buono.
  • Andrea Olivieri Utente certificato 4 anni fa
    La cosa che mi deprime è che sembra che qua ci si sia trasformati nella peggiore curva sud che sosteneva i partiti tradizionali e si sia sostituita una ideologia con un'altra forse peggiore perché non ha coscienza di esserlo. La signora gambero non ha detto di non riconoscersi nel m5s, ma sta dicendo che beppe grillo sta facendo danno al m5s e alla sua natura. Sono due cose molto diverse e io non sono sicuro su chi ha ragione, ma una cosa la so per certo... espellere chi non la pensa come te identificando la persona di beppe con quella del movimento vuol dire negare il fine e le aspirazioni del movimento stesso.. Oramai M5s = Beppe Grillo. Per carità non ci sarebbe niente di male che beppe si facesse il suo partito personale rivoluzionario, ma spacciarlo per un movimento democratico in cui uno vale uno è forse la più grande presa per il culo che si sia mai vista e questa Italia non la merita o forse si? Saluti e Beppe cerca di ripigliarti.
    • Giuliano Mastropietro Utente certificato 4 anni fa
      Le persone in buona fede certe cose le comunicano al diretto interessato per altre vie, non certo attraverso i media italiani, che la signora Gambaro sa benissimo essere quello che sono. Non capisci che il problema è proprio questo? Tutte queste persone che dopo la prima busta paga saltano fuori e vanno a confessare le loro preoccupazioni al primo giornalista prezzolato che incontrano, criticando il Movimento o il suo megafono, ledono non solo la figura di Beppe, ma soprattutto quella del Movimento stesso. Tutti questi "sfoghi" televisivi non ti sembrano un pò sospetti? Saluti.
    • cristian g. Utente certificato 4 anni fa
      non si sta discutendo il merito , al di la di chi ha ragione o torto, ha fatto un danno esagerato rilasciando quelle dichiarazioni in un momento molto "delicato" dal punto di vista dell'informazione , certe cose si discutono a quattr'occhi non a mezzo stampa , perciò o è ingenua o in malafede. se è arrivata li secondo me non è un'ingenua.
  • salvatore mazzotta 4 anni fa
    AVVISO PER TUTTI I PARLAMENTARI INCERTI. Noi vi abbiamo votato fidandoci di quello che diceva Grillo, se non avete la forza e il coraggio di proseguire su questa strada siete pregati di andarvene, ma non nel gruppo misto, non siamo disposti a pagare gente che non ci rappresenta. Viva il movimento 5 stelle, pochi ma buoni!
  • Eugenio Miccoli Utente certificato 4 anni fa
    La Signora Gambaro.... che sia un'ITALIANA VERA?
  • LUCIANO A. Utente certificato 4 anni fa
    I SOLDI SONO UNA BRUTTA COSA.
  • Domenico 4 anni fa
    Se non se ne va la si deve espellere ma chi la conosce sta confusa
  • Antonio Giacon 4 anni fa
    Sono molto amareggiato per tutta questa situazione. Non c'è giorno che uno si incazzi con l'altro che uno sbotti, che uno scappi. Diamoci una regolata o altrimenti il banco salterà e il Movimento si distruggerà...... e che cosa ne sarà del nostro paese? Un Consigliere Comunale M5S che ogni giorno da l'anima.
  • Nagarjuna A. Utente certificato 4 anni fa
    Il Presidente dell'Uruguay, José Mujica, ha dichiarato: "il potere non cambia le persone ma le rivela per quel che sono". La Gambaro si è rivelata per quel che è. Ora Beppe, io consiglio di trovare il modo, per le prossime votazioni, di mandare a fare da portavoce solo persone altamente selezionate. Sicuramente un modo sarà quello di confermare chi in questa legislatura ha già dimostrato di essere un vero 5 Stelle. Inoltre possimo prendere i migliori fra quelli che in campo amministrativo hanno già dimostrato sul territorio di essere ok, capaci, perbene e fedeli al progetto del M5S. Prepariamoci per le europee, solo persone altamente selezionate. Grazie Beppe, per tutto quello che fai, purtroppo qualche Scilipoti ce lo aspettavamo, FAI PIAZZA PULITA DI QUATTRO O CINQUE RINNEGATI CHE STANNO INFANDAGNO E DISTRUGGENDO IL M5S.
    • pappy 4 anni fa
      Il Presidente dell'Uruguay, José Mujica è un figo. Ho letto su di lui ed è mitico. Vive nella sua fattoria, gira col suo maggiolone. 'è bisogno di persone così. Lui secondo me sarebbe un 5 Stelle. José Mujica è il Beppe grillo Uruguaiano ))
  • cristian l. Utente certificato 4 anni fa
    Questa è peggio di Scilipoti! Chiedo un voto per espellerla non possiamo sentire sempre in TV dissidenti dissidenti e dissidenti hanno rotto i coglioni! io voglio sentir parlare di Tagli, Abolizione di FiscalCompact, riforma Fornero, TaV, F35. Che i panni sporchi inizino a lavarli internamente faccia a faccia senza Email che escono sui giornali altrimenti li vado a prendere a calci nel culo a Roma. Vogliamo Cittadini come Carla Ruocco http://www.youtube.com/watch?v=IvfxYUQWR0U
  • Massimiliano C. Utente certificato 4 anni fa
    E le istuzioni sono irrispettose nei nostri confronti, quindi basta!!!!!Gambaro non ci rappresenti più, DIMETTITI O REFERENDUM PER MANDARTI VIA, COSì CAPISCI CHE NON è GRILLO A DECIDERE MA I CITTADINI!!!!!!!!!!
  • Andrea Tumiotto Utente certificato 4 anni fa
    Cara senatrice, non va bene cosi'!!!!! se ti sei accorta di avere sbagliato, ammettilo di fronte a tutti i 9 milioni che hanno votato per il MoVimento. Capita di sbagliare e sappiamo quanta pressione avete addosso. Ma cosi' proprio no!!!!
  • Carla M. Utente certificato 4 anni fa
    Come elettrice del M5S chiedo gentilmente alla signora di dimettersi. I toni di Grillo sono stati sempre questi, gli scopi del movimento li conosceva prima di candidarsi, le insinuazioni sul post del Parlamento più infamanti di quelle di una Boldrini qualsiasi. Se ci gode a distruggere anni di lavoro e speranze di milioni di cittadini abbia la compiacenza di ritornare nell'anonimato. AVVISO PER TUTTI I PARLAMENTARI INCERTI. Noi vi abbiamo votato fidandoci di quello che diceva Grillo, se non avete la forza e il coraggio di proseguire su questa strada siete pregati di andarvene, ma non nel gruppo misto, non siamo disposti a pagare gente che non ci rappresenta.
  • Nicla G. (nicla_g) Utente certificato 4 anni fa
    Non si dimette perche' non le conviene, e' una che giochera' sporco anche in futuro, io la vedo bene al fianco della Finocchiaro...
  • Mario Zita 4 anni fa
    Ma avete visto la speculazione che sta facendo la stampa e la tv ( ora barbara d urso su c5) delle dichiarazioni interessate di questa furbetta cretina? Purtroppo ha ragione Beppe Grillo , con questa informazione saremo srmpre governati da quei ladri delinquenti!!
  • ciriaco baldassare marras Utente certificato 4 anni fa
    ....coerenza, trasparenza.... ....le stronzette, e gli stronzetti affanculo...
  • Ivan.Italico 4 anni fa
    La Senatrice rimane al suo posto. I franchi tiratori contro il M5S sono quelli che ne chiedono le dimissioni. Questo vigliacco modo di fare non mi piace. Avete avuto il mio voto e adesso prima di estromettere quella senatrice (che io non conosco di persona) dovete ascoltare anche la mia voce, altrimenti vi farete un nemico di più e darete ragione a PD-PDL che i panni sporchi se li lavano in casa. E un VAFFA a chi non capisce sarà un piacere.
    • Ivan.Italico 4 anni fa
      @ pappy e giacomo ciulla. Signori io faccio parte di quelli di oltre sessanta anni che non hanno mai votato per questi cialtroni di destra e sinistra. Ho votato diverse volte per M5S. se Voi vi ritenete giudici arbitri e pensate di rappresentare questo movimento, Voi sbagliate. Vedremo. Nel frattempo io non ho alternative, o voto per M5S che contempla anche persone come Voi oppure non voto. Mi pare che un primo messaggio in merito all'astensione sia arrivato. A questo si aggiungeranno novità. In quanto a darmi del bugiardo (io per voi non avrei votato), pensateci bene.
    • pappy 4 anni fa
      Te la regaliamo, portatela a casa e dalle tanti bacini da parte nostra. Perderemo anche il tuo voto? Beh ce ne faremo una ragione. Chi sbaglia FUORI! Qui non siamo nel PD+-L dove puoi fare il cazzo che vuoi!
    • Giacomo Ciulla Utente certificato 4 anni fa
      Ivan, tu non hai votato M5S, e se veramente l'hai fatto ti sarai confuso...torna a votare Pd-l/Pdl..
    • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
      Portala a casa tua e se vuoi chiudila pure a chiave
  • Pompilia Cetra (mauriziomio) Utente certificato 4 anni fa
    Gambaro vai nel Partito Democratico. Stanno ancora cercando i centouno traditori, chi ti trova lì in mezzo,sei al sicuro !!!
  • SIMONE . Utente certificato 4 anni fa
    preghiamo la signora di andare al gruppo misto! e fare le battaglie che crede a nome suo!
  • ABLG 4 anni fa
    Lei ha dichiarato di non essere in sintonia con Beppe Grillo e con i suoi modi di comunicare, non con il M5S o i suoi principi - tanto più che non ha rinnegato alcun punto del programma per la quale è stata eletta. Personalmente, ho votato il M5S per il suo programma, non per dare a Beppe Grillo una schiera di ossequiosi yesmen. Nel non-statuto non è riportato in nessun punto la necessità di essere d'accordo sempre e comunque con Grillo e sui suoi modi di comunicare. O tutto il M5S si riduce solo a Beppe Grillo e alla sua persona?
    • Ivan.Italico 4 anni fa
      Io sono d'accordo con il Suo pensiero. Il programma è stato scritto e il metodo di attuazione ancora no e da adito a diverse interpretazioni. Su questo dobbiamo chiarire. La recente astensione del voto può essere interpretata come si vuole se si ha a che fare con persone intellettualmente disoneste. E' stata un chiaro messaggio al M5S. Ora vediamo di fare un altro passo costruttivo anziché allontanare persone come questa senatrice. E vediamo magari anche di sciacquare meno panni in pubblico. Imparino i rappresentanti del M5S per primi a essere solidali.
    • Nicola Nicolini Utente certificato 4 anni fa
      Allora deve trovare altri modi per comunicare con Grillo questo disagio. Se ti dai in pasto ai media di regime SAPENDO BENE come va a finire, stai facendo un grave danno al M5S che è COSTANTEMENTE attaccato da tutti i media. A questo punto la Gambaro o è in cattiva fede oppure ha un fiuto politico pari a zero.
  • Claudio . Utente certificato 4 anni fa
    Non ho mai conosciuto nella mia vita persone oneste e buone come Beppe Grillo. Lo sò nessuno è perfetto, forse la sua onestà lo porta a commettere qualche errore ma questo fa parte della vita. Mi associo alle parole di Roberto Fico e di Alessandro Di Battista.
  • Bruno M. 4 anni fa
    Cosa è successo in questi mesi? Perchè : L'odore dei SOLDI le ha stimolato il punto "G", facendola fregarsene sui principii di quello che ha detto e sottoscritto con il M5S.
  • Fabio Angius 4 anni fa
    Vorrà tenersi i soldi?
  • Marcello Di Cuonzo 4 anni fa
    Magari perché è un'altra parassita che ha colto la palla al balzo? Magari qualcuno l'ha indottrinata ben bene? Fino a ieri che Beppe urlava insultava e li sponsorizzava andava tutto bene anzi ora a quattro sconosciuti miracolati gli brucia il culo? Ma che andassero a fare in culo e si ricordino chi cazzo li ha votati! E chi non è d'accordo fuori dai coglioni! Sta befana ora di sta mangiando le mani ritratta? Perché non te ne vai a fare il tuo lavoretto nella terra del pdmenoelle..uhmmm gatta ci cova!
  • Emanuele Spampinato Utente certificato 4 anni fa
    Speriamo in un sano ridimensionamento del movimento, è evidente che il sistema delle candidature non era ben progettato ... capisco che c'era una certa fretta, ma adesso prendiamoci tempo per valutare chi è davvero anima M5S e chi ci vuole usare solo come trampolino per la casta ... non si può certo chiedere a tutti di essere concordi con tutti i principi del Movimento, anche io su alcuni punti ho dei forti dubbi, ma sarebbe normale ingoiare qualche rospo per un fine più alto e cmq cercare una via interna per cambiare o ritoccare qualcosa, questi atti di separazione sono segnali di ipocrisia e tornacontismo.
  • Stefano Caprio Utente certificato 4 anni fa
    Se questa BUFFONA non se ne va da sola, mandiamola fuori noi come si merita!!!
    • Dino 4 anni fa
      Quello che mi dispiace e' che convido pienamente quello che dice e come me forse ce ne sono tanti, quindi oltre che lei se ne andranno molti dal movimento. Pensavo di votare per un movimento democratico, con tutto il respetto che ho per Grillo per averlo creato ora bisognerebbe andare oltre e farlo crescere creando piu' voci che si scambiano le loro idee senza paura di essere cacciati. Sono proprio deluso e non credo che lo votero' di nuovo.
  • Enrico P. Utente certificato 4 anni fa
    I litigi esistono nelle migliori famiglie... capisco che non è facile stare li', con i fari puntati e le pressioni giornaliere... Io l'unica cosa che posso augurare è che vi chiarite al piu' presto, e continuate a lavorare. Senza dover espellere nessuno.
  • Ezio N. Utente certificato 4 anni fa
    Annuncio a tutti i sostenitori del M5S, state attenti, anche qui ci possono essere utenti che remano contro il movimento, dunque occhio e andiamo avanti per la nostra strada.
  • maurizio p. Utente certificato 4 anni fa
    la casalinga di faenza vuole restare a titolo di cosa? L'obbiettivo "sembra" il seguente piu rimane piu polemica piu sfiducia piu disgregazione. Vuole giocare forte pensando che questa volta non verrà usato lo strumento dell'espulsione. Va bene se la vuole mettere cosi basta farla semplice: chiediamo all'elettorato 5stelle se ritiene che una persona che parla cosi se deve stare dentro il M5s. Chiarezza democrazia pulizia. Anche dentro M5s. I marci si credono tutti furbi, ma non lo sono.
  • Francesco Forte 4 anni fa
    Grado che la cittadina Gambaro sia in mala fede, gli obiettivi del Movimento vanno rispettati, VIA LA GAMBARO DAL MOVIMENTO 5 STELLE.
  • tinazzi . Utente certificato 4 anni fa
    Ci potevano essere tre scelte : a ) dimettersi , gesto coerente , eroico. b) gruppo misto , prendere atto della frattura c) rimanere ; scelta politica x spaccare il movimento Le prime due aree , escludendo la prima ( non ho mai visto nessuno dimettersi e rinunciare alla carica ....qualunque sia ) , fanno parte di un incidente che si è creato , un grave errore commesso seppure parzialmente in buona fede dato il passato da riepilista non attivo .....dove la Gambaro avrebbe potuto dire " ho solo espresso una critica " Il fatto di voler rimanere invece mostra un intento politico di spaccare il movimento , costringe il movimento ad aprire una procedura di espulsione , procedere a votazione e poi andare sul portale . Quello che poteva apparire come piombare come una elefantessa su una cristalliera , ora invece assume i connotati di attacco al movimento , fiancheggia in modo ignobile tutti i media che esalteranno questi processi .... Carpe diem e quando mai ...saro' ancora senatur ? Mi gioco la mia porca partita a 360°. ***** Mancano le basi di etica politica , di minimo rispetto verso la comunità , di rispetto per una che ha ottenuto zero voti alle comunali nel 2009 , miracolata riempilista. Invece di sentirsi come il cane di Caligola ...assisteremo ad una nuova soup opera del cavolo. Dimenticavo : mi saluti IL PD signora .... Tinazzi
  • Aldomelia 4 anni fa
    Nessuna deroga, chi non si sente di rispettare gli impegni presi con gli elettori, restituisca il mandato e torni a casa.
  • giancarlo ratti 4 anni fa
    Adele Gambaro sei andata in parlamento per contrastare e denunciare tutti i privilegi della casta,te ne sei gia dimenticata?Questo Parlamento è marcio e deve essere cambiato e rinnovato dalle fondamenta e tu che fai lo incensi?La verità è che i soldi che hai visto e che vorresti disporne al pari di uno specchietto per le allodole ti hanno attirato e stanno comprando la tua dignità e al diavolo tutto il resto Vergognati. In fin dei conti direi che e quasi fisiologico e anche che auspicabile che persone simili gettino la maschera.Io li chiamerei "danni collaterali" vai via dal movimento al più presto bastarda. giancarlo ratti 12.06.13 09:39|
  • alessandro g. collina Utente certificato 4 anni fa
    Ma quale sconfitta?! E' chiaro che i voti alle amministrative sono indirizzati più sulla conoscenza della persona rispetto alle ideologie che vi si presentano. Non ritengo sia colpa di Grillo o di altri e l'unica critica, spero costruttiva, che posso fare è di presentare agli elettori persone più credibili e preparate di quelle viste finora. Un parlamentare grillino deve essere in grado di zittire e smerdare le proposte del governo con dati inequivocabili alla mano, partendo da chi ci impone la permanenza nell'euro.
  • V.L. 4 anni fa
    Nella cultura in cui sono stato educato nessuno tocca Caino, ne' fa linciaggi di alcun genere. Ho scritto e ripeto che la pietas non puo' non essere il fondamento di un movimento che parla di comunita' e democrazia diretta. Gandhi, cui il movimento si ispira, non avrebbe messo in prima pagina i volti dei dissidenti per additarli al pubblico ludibrio e bollarli come traditori. Serieta' e pietas vanno insieme, sempre e comunque. Proprio per questo credo che la senatrice, che ho rispettato per il coraggio mostrato, dovrebbe con lo stesso spirito di fedelta' alla causa e rigore morale dare le dimissioni da parlamentare e fare la sua battaglia all'interno del movimento rispettandone le regole. Per cambiarle, se lo ritiene opportuno e fugare tutti i dubbi che sono stati sollevati. Credo che In questo modo le sue parole otterrebbero un rispetto unanime, anche da chi le contesta. Grazie
  • Gennaro Giugliano Utente certificato 4 anni fa
    Gambaro ma quale scuse vuoi ???? Non solo hai fatto una figura maldestra verso il gruppo parlamentare della comunità a 5 stelle,quando poi hai artatamente fatto delle dichiarazioni del tutto fuori luogo sulla persona di beppe e di conseguenza su 9 milioni di cittadini che hanno appoggiato il progetto 5 stelle. Se rimani nella comunità fai solo il tuo dovere da cittadina eletta,altrimenti dimettiti e lascia il posto ad altri !!!! la prossima volta quando rilasci un intervista cerca di contare almeno fino a 10 e parla prima con il gruppo parlamentare altrimenti rischi solo di crearci danni !!!!
  • massimo c. Utente certificato 4 anni fa
    Il vil denaro fa gola a tutti e forse a troppi e poi è molto facile programmare di abbandonare Davide per nascondersi dietro Golia... ma attenzione alle brutte sorprese....
  • DIEGO SINI 4 anni fa
    Finalmente una persona (cittadina) con le palle.....che non ha timore e dichiara le cose come stanno nel M5S , Grillo parla solo di morte, cadaveri, tombe, zombie, e sempre dello stesso tema. Mai che parli di programmi veri, di progetti del movimento, perchè sono andati in parlamento. Se continua così sarà lui uno zombie, e tutto il movimento sotto una tomba. Non pensavo che andasse così. Bene che si deve crescere, ma...essere mortificati, depressi, frustrati per non dover parlare e fare quello che vuole il capo....NOOOOO.
  • Riccardo Garofoli 4 anni fa
    Un incontro chiarificatore con beppe a 4 occhi Le decisioni a caldo sono dettate dalle emozioni Il m5s e un emozione da vivere tutti i giorni si può sbagliare anche in maniera grossolana ma a tutti deve essere dato modo di spiegarsi e se è il caso di scusarsi Più essere la forte delusione per il cattivo risultato o la pressione a cui tutti i giorni sono sottoposti i ns rappresentanti Beppe e chiaramente amareggiato per i cattivi risultati avuti in Sicilia La signora ci ha messo la faccia senza nascondersi c'è bisogno di un po' più di dialogo tra beppe e i ns a Roma sono ragazzi eccezionali e che con un po' più di comprensione e di incoraggiamento abbiamo tanta strada da fare insieme La signora non è in cattiva fede altrimenti le critiche le avrebbe espresse prima come hanno fatto Labriola e Furnari I nervi tesi a fior di pelle non sono buoni consiglieri beppe e istintivo umorale vero lo appezzo anche per questo ma con la signora c'è da chiarirsi e basta
  • Ezio N. Utente certificato 4 anni fa
    Sen. Gambaro, deve rimanere nel movimento, posso capire il suo attimo di sbandamento ma deve tenere duro e combattere con l'elmetto :-)
    • bruno 4 anni fa
      Attimo di sbandamento? Se ho capito bene si trattava di un' intervista su appuntamento. Comunque ora sara' invitata in tutti i programmi tv , compresi quelli di cucina e delle fiere di paese, e ce la ritroveremo (per chi li legge) nei settimanali che abbondano dal parrucchiere. Abbiamo appena assistito alla nascita di una meteora. Si, meteora, perche'dopo che l'avranno ben usata per i loro scopi, la getteranno nel dimenticatoio.
  • dario rulli Utente certificato 4 anni fa
    Gambaro stupisci l'Italia intera !!! Fai un gesto inaudito, DIMETTITI !!! Se lo fai Beppe ti chiede scusa...
  • ROBERTO FERRANTE Utente certificato 4 anni fa
    Se vuole bene al Movimento si chiarisca con Beppe e proponga qualcosa di buono. Comunque non va cacciata. Sarà lei ad andarsene.
  • Andrea Olivieri Utente certificato 4 anni fa
    Io mi chiedo : se si dovesse dimettere sul serio, le sue argomentazioni sarebbero prese sul serio oppure neanche allora si farebbe un ragionamento sul Verbo?
    • Nicola Nicolini Utente certificato 4 anni fa
      Certo, Franca Rame si dimise da IDV sollevando questioni serie. Chi ha dignità e rispetto del suo ruolo politico non se lo fa nemmeno dire di dimettersi. Lo fa perché ha piena coscienza del suo ruolo e quindi trae le conclusioni delle sue critiche. Cosa che non fa Favia, non fa Salsi, non fa Mastrangeli eccetera.
    • bruno 4 anni fa
      Aspettiamo che si dimetta, poi ne parliamo. E, visto che non sono piu' giovanissimo, spero di non dover aspettare troppo.
  • Mario Zita 4 anni fa
    Naturalmente in barba a quanto detto prima non si dimette perché in realtà è uguale a tutti gli altri nullafacenti ladri che risiedono in Parlamento: cacciatela!! Beppe continua così sei la nostra unica possibilità di rinascita!!!
  • mario la torre Utente certificato 4 anni fa
    PIU' CHE DISCUTERE SULLA FUORUSCITA O NO DAL M5S , PERSONALMENTE PROPORREI CHE SI DISCUTA SULLA COSTITUZIONALITA' DEL GRUPPO MISTO. E' MAI POSSIBILE CHE UN CHIUNQUE DEPUTATO O SENATORE CHE SIA,UNA VOLTA BUTTATO FUORI DALLA PORTA.... E CE NE VUOLE, ENTRI TRANQUILLAMENTE DALLA FINESTRA MANTENENDO E CONSERVANDO TUTTI I SUOI DIRITTI. MA DOVE SIAMO?? E' MAI POSSIBILE CHE ANCORA OGGI SI DISCUTA DI RISPARMIARE 2/3 MILIONI DI EURO,ANDANDO A TAGLIARE SULLA AMBULANZA,E POI LETTA E COMPAGNI NON VOGLIONO PROPRIO TAGLIARE QUESTI FURBI SPRECHI. MEDITATE GENTE....SCILIPOTI DOCET.
    • Gian Paolo Barsi Utente certificato 4 anni fa
      L'idea della incostituzionalità del cosiddetto "gruppo misto", merita un approfondimento. Mi è balenata un'altra folle idea: perché tutti i deputati 5S non passano in massa al gruppo misto? per vedere di nascosto l'effetto che fa....semmai restare nel gruppo M5S solo un numero minimo di deputati. Che idea...balorda?
  • Francesco . Utente certificato 4 anni fa
    FUORI SENZA SE E SENZA MA, PULIZIA DENTRO AL M5S. FUORI SENZA SE E SENZA MA, PULIZIA DENTRO AL M5S. FUORI SENZA SE E SENZA MA, PULIZIA DENTRO AL M5S. FUORI SENZA SE E SENZA MA, PULIZIA DENTRO AL M5S. FUORI SENZA SE E SENZA MA, PULIZIA DENTRO AL M5S. FUORI SENZA SE E SENZA MA, PULIZIA DENTRO AL M5S. FUORI SENZA SE E SENZA MA, PULIZIA DENTRO AL M5S. FUORI SENZA SE E SENZA MA, PULIZIA DENTRO AL M5S. FUORI SENZA SE E SENZA MA, PULIZIA DENTRO AL M5S. FUORI SENZA SE E SENZA MA, PULIZIA DENTRO AL M5S. FUORI SENZA SE E SENZA MA, PULIZIA DENTRO AL M5S. FUORI SENZA SE E SENZA MA, PULIZIA DENTRO AL M5S. FUORI SENZA SE E SENZA MA, PULIZIA DENTRO AL M5S. FUORI SENZA SE E SENZA MA, PULIZIA DENTRO AL M5S. FUORI SENZA SE E SENZA MA, PULIZIA DENTRO AL M5S. FUORI SENZA SE E SENZA MA, PULIZIA DENTRO AL M5S. FUORI SENZA SE E SENZA MA, PULIZIA DENTRO AL M5S. FUORI SENZA SE E SENZA MA, PULIZIA DENTRO AL M5S. FUORI SENZA SE E SENZA MA, PULIZIA DENTRO AL M5S. FUORI SENZA SE E SENZA MA, PULIZIA DENTRO AL M5S. FUORI SENZA SE E SENZA MA, PULIZIA DENTRO AL M5S. FUORI SENZA SE E SENZA MA, PULIZIA DENTRO AL M5S. FUORI SENZA SE E SENZA MA, PULIZIA DENTRO AL M5S. FUORI SENZA SE E SENZA MA, PULIZIA DENTRO AL M5S. FUORI SENZA SE E SENZA MA, PULIZIA DENTRO AL M5S. FUORI SENZA SE E SENZA MA, PULIZIA DENTRO AL M5S. FUORI SENZA SE E SENZA MA, PULIZIA DENTRO AL M5S. FUORI SENZA SE E SENZA MA, PULIZIA DENTRO AL M5S. FUORI SENZA SE E SENZA MA, PULIZIA DENTRO AL M5S. FUORI SENZA SE E SENZA MA, PULIZIA DENTRO AL M5S. FUORI SENZA SE E SENZA MA, PULIZIA DENTRO AL M5S. FUORI SENZA SE E SENZA MA, PULIZIA DENTRO AL M5S. FUORI SENZA SE E SENZA MA, PULIZIA DENTRO AL M5S. FUORI SENZA SE E SENZA MA, PULIZIA DENTRO AL M5S. FUORI SENZA SE E SENZA MA, PULIZIA DENTRO AL M5S. FUORI SENZA SE E SENZA MA, PULIZIA DENTRO AL M5S. FUORI SENZA SE E SENZA MA, PULIZIA DENTRO AL M5S. FUORI SENZA SE E SENZA MA, PULIZIA DENTRO AL M5S. FUORI SENZA SE E SENZA MA, PULIZIA DENTRO AL M5S. FUORI SENZA SE E SENZA MA, PULIZIA DENTRO AL M5S.
  • Lorenzo T. Utente certificato 4 anni fa
    Gambaro o ci sei o fai? BAH!
  • Massimo Portoghese 4 anni fa
    Credo che la sig.ra possa fare autocritica e vedere un po' in che situazione mette il m5s , perlomeno me lo auguro! Se aveva tanto da dire su Grillo perché non lo ha chiamato al tel o di persona? Mi sta venendo il dubbio dei soldi! Soldi soldi soldi! Cosa pensava che Grillo si sarebbe fermato dopo tutta la merda che continua a crescere?Mi lei è' senatrice di quale senato? Quello Bulgaro? Spero si dimetta!
  • Antonio G. 4 anni fa
    Purtroppo il vile denaro fa brutti scherzi. Onorevole Gambaro senza il M5S in parlamento non ci saresti mai entrata, e non ci entrerai mai più.
  • massimo gifoli 4 anni fa
    Vorrei sapere quando si fa il referendum di espulsione visto che lei non si sente del movimento e giusto che siano gli elettori a decidere
  • pappy 4 anni fa
    Gambaro, lo so io perché hai cambiato idea.... mo te spiego: Soldi, Soldi, Soldi, tanti soldi Beati siano soldi I beneamati soldi perché Chi ha tanti soldi vive come un pascia E a piedi caldi se ne sta Soldi, Soldi onvero Barba Braschi Ti danno donne e whiskey, salute e figli maschi perché Chi ha tanti soldi vive come un pascia E a piedi caldi se ne sta Prendi, spandi e spendi Non domandare da dove provengono Dindi, tanti dindi Che nelle tasche ti fanno din-din-din Soldi, Soldi, Soldi, toccasana di questa quotidianna battaglia della grana perché Chi ha tanti soldi vive come un pascia E a piedi caldi se ne sta Instrumental Prendi, spandi e spendi Non domandare da dove provengono Dindi, tanti dindi Che nelle tasche ti fanno din-din-din Soldi, Soldi, Soldi, toccasana di questa quotidianna battaglia della grana perché Chi ha tanti soldi vive come un pascia E a piedi caldi se ne sta CAPISH A ME!!!!
  • Massim0 M. Utente certificato 4 anni fa
    votazione degli elettori del M5S: vogliamo avere l'onore di mandarla a casa noi!!!
  • lusadep 4 anni fa
    Stamattina ho inviato questa e-mail alla Sen. Gambaro, al suo indirizzo di posta elettronicadel Senato, ma finora, purtroppo, non ho ancora ricevuto risposta. Gent. Senatrice Gambaro, Le scrivo perchè ancora spero che quella sua intervista sia stata data in buona fede e non per dare altro materiale denigratorio ad una (dis)informazione nettamente schirata contro M5S. In qualità di elettrice del M5S, che segue il M5S fin dagli esordi e Beppe Grillo da molto prima che avesse l'idea di creare i M5S, mi chiedo: Perchè rilasciare un'intervista del genere proprio in un momento di pressione mediatica così forte per il movimento? Perchè criticare così aspramente i toni di Grillo che da sempre sono gli stessi? Perchè interpretare le parole di Grillo come critiche verso le istituzioni, mentre sono chiaramente critiche verso coloro i quali le hanno delegittimate con i loro comportamenti? Perchè se non si ritrova più nello spirito stesso del M5S non decide di lasciarlo? Perchè, invece, se si ritrova ancora nello spirito del M5S non ha deciso di parlarne con Grillo prima di gettarlo in pasto alla stampa? Avrei tanti altri Perchè, ma Le sarei già grata se volesse, gentilmente, rispondere a questi, così da eliminare i miei dubbi. Dubbi che in questo momento tutti gli elettori, consapevoli e convinti, del M5S, hanno. E' vero voi lavorate e siete continuamente messi sotto pressione in Parlamento, ma anche noi che abbiamo e stiamo portando avanti nel nostro piccolo le idee e gli ideali del M5S, ogni giorno, subiamo attacchi e lottiamo per diffondere le notizie esatte; ma di fronte ad un'intervista del genere il nostro compito, quello degli altri parlementari e quello di Grillo diventa ancora più difficile. Mentre al contrario il compito di tutti i denigratori del M5S viene facilitato in maniera esponenziale e mi auguro di cuore che il suo intento non sia stato proprio questo! In attesa di una sua risposta, Le porgo i miei più cordiali saluti ed i miei auguri di buon lavoro.
  • Mirco M. Utente certificato 4 anni fa
    VERGOGNATI. sei peggio di tutti i ladroni messi insieme, quelli si sapeva sin dall'inizio comerano. Tu invece sei entrata in parlamento con furbizia, Ipocrita merdaccia. vai via. sparisci
  • giorgio roveda 4 anni fa
    Certo che Roma ha mille tentazioni , ristoranti in, negozi alla page , qualche finta sirena l'avrà sentita suonare , doveva fare come Ulisse , legarsi all'albero della nave e soprattutto cucirsi la bocca. PRIMA DI PARLARE SI PREGA DI COLLEGARE IL CERVELLO ( sempre che si abbia).
  • renato speciale Utente certificato 4 anni fa
    comunicato 53 .... Beppe sto con te fino in fondo ma la prossima volta facci fare le liste "de visus" . sicilia docet.-
  • Corrado Allegro Utente certificato 4 anni fa
    Mele marce subito via, fuori dal cesto.
  • Giovanni Verona 4 anni fa
    Adesso cosi' potra' tenere tutti i soldi che da questo schieramento era costretta a restituire, invece semplicemente di rispettare i suoi intenti dichiarati pre-elezioni, vero senatrice Gambaro!?? non avete nemmeno uno stralcio di considerazione, che senza movimento ve lo sognavate il parlamento, l' appetito vien mangiando, e questa e' solo la prova che quello che dice Grillo e' tutto vero. E' un posto pieno di giuda e falsi il parlamento, gente proprio come lei, che se ne frega del giuramento e va a farsi i comodi suoi! alla faccia della democrazia!ma andatevene a quel paese, che schifo! Questo denota pure e obiettivamente si deve dire, che tanta gente che Beppe sottileava fosse incensurata, pulita e tante cose belle, fosse prima di tutto SCONOSCIUTA! grazie a cui, adesso si comporta cosi'. Si deve migliorare tanto, altrimenti davvero e' la fine. Adesso passeranno tutti al misto, perche' ne' a destra, ne' a sinistra li vorrebbero, e il M5S collassera' da solo!
  • Salvo L.D. 4 anni fa
    chissà quanto t'hanno messo in borsetta per dire ciò.
  • nemese 4 anni fa
    Gambaro vattene! meglio pochi ma buoni.Ringrazia tu Beppe che puoi blaterare con un microfono davanti. Altro che scuse...
  • alberto m 4 anni fa
    meno male che i rami malati si stanno tagliando via da soli... E' straordinario pero' che il resto dei parlamentari 5 stelle siano compatti e non mollino la linea, nonostante tutti i soldi che ci sarebbero in premio per loro se passassero al gruppo misto o ad altri partiti. Anche se ora come ora il governissimo non ha bisogno dei loro voti perchè è autonomo, quindi li lasceranno finire il mandato e poi finiranno nel dimenticatoio senza arte ne parte ! Se pensano che mollare il Movimento gli regalerà un futuro in politica si sbagliano di grosso, per loro non c'è posto alla tavola del re, perchè i posti sono gia tutti occupati. Avevano l'occasione di far parte del cambiamento ed invece l'hanno sprecata, chi ci rimette sono loro
  • bobolupo 4 anni fa
    BASTAAAAA! oggi Luttwak , quel cretino che fà l'americano ga detto che conviene uscire dall'Euro. Bonanni ha dettio che siamo al collasso!!! BEPPE QUESTE COSE LE DICEVA UN ANNO FA! PERCHè CAZZO VI SIETE RIDOTTI A PARLARE DELLA GAMBARO?????? che poi tutti i tori non li ha! basta fare gli incazzati! ora siete in palramento e dovete darvi da fare : parlare solamente di questo, cazzo!
  • grillo urlante Utente certificato 4 anni fa
    ohhhhh belli di mammà a roma non c'è l'hanno mandata mica gli attivisti,ma 9 mln di coglioni come me che vi hanno votato quindi l'impegno c'è l'ha con i votanti non con il politburò dei 5stelle se votazione sull'espulsione ci deve essere che sia di chi la senatrice rappresenta
    • Dado Q. Utente certificato 4 anni fa
      hai la prova per dimostrare che l'hai votata? Almeno gli iscritti si sono impegnati in qualche modo.
  • Marco C. Utente certificato 4 anni fa
    Se non è in grado di mantenere gli impegni presi e le promesse fatte spero tanto che si dimetta,se vuole proprio stare con la poltrona sotto il culo almeno che lo faccia prendendo uno stipendio minimo,se questo non avverrà non ci vorrà molto a capire le motivazioni delle sue azioni...i fatti parleranno.
  • Antonella A. Utente certificato 4 anni fa
    Ho 47 anni e sono precaria da 10. Considerato che avevo 24 anni quando iniziai a lavorare e ho maturato circa 15 anni di contributi per la pensione, non è difficile fare un calcolo di quanti anni di lavoro serio mi ha regalato il precariato; il resto tutto in nero, in schiavitù, senza ferie, TFR, indennità di malattia. Ogni giorno spulciando gli annunci di lavoro mi accorgo che sono o troppo vecchia o troppo giovane; l’esperienza non conta e il non aver ancora 55 anni è un handicap. Considerato che non ho altre entrate, e la baracca è tutta sulle mie spalle, penso sia arrivato il momento di decidere seriamente cosa farò da “grande” , ma sono tremendamente indecisa. Vorrei poter chiedere a tutte le geishe di Berlusconi cosa è meglio: ladra o prostituta? Mah, a pensarci, forse potrei alternare le due attività, così, per non rischiare di morire di noia. Penso che in questo caso la Fornero concorderebbe con me. C’è solo un ma, anzi due. Per i furti e le rapine, beh, penso ci voglia un minimo di scuola, e non credo che qualche vecchio parlamentare sarebbe disposto a darmi lezioni (mica voglio rischiare il carcere), visto che non saprei proprio cosa potergli offrire in cambio. Ah, già, forse qualcosa sì, ma qui scatta il secondo ma. Per fare la prostituta ci vogliono disperazione, e questa purtroppo non manca, ma anche tanto fegato, e quello sfortunatamente manca, e quel che è peggio è che ho anche una buona dose di dignità, quindi, non ho speranze. Antonella
  • Alfredo Falvo Utente certificato 4 anni fa
    Povera, povera, povera donna. In malafede già dal principio. E' la giusta persona da mandare verso altri partiti...ed un giorno tradirà di nuovo anche loro! Dimissioni immediate - il M5S deve liberarsi di questa gentaccia!
  • gianfrancesco vecchio Utente certificato 4 anni fa
    Ma qualcuno chiede a questa demente perché invece di criticare Beppe via SkyTg24 non lo ha contattato direttamente? Possibile che non potesse?
    • Nicla G. (nicla_g) Utente certificato 4 anni fa
      Certo che poteva, ma non avrebbe avuto la stessa plateale risonanza. La tizia e' in malafede e vedrai non si dimettera'!
  • ALESSANDRO CABRELLE Utente certificato 4 anni fa
    credo che una sintesi alquanto esplicativa direbbe: Avete trovato il posto giusto per fare la bella vita e ora non la lascio più. In altre parole: SEI UNA MERDA COME TUTTI GLI oNOREVOLI (CON LA O MINUSCOLA) DI MERDA. IPOCRITA E FALLITA.
  • Nicola Nicolini Utente certificato 4 anni fa
    Questa Gambaro è solo un'altro esempio di chi sta usando il M5S come un taxi verso soldi e carriera politica; almeno lei spera questo. Questi personaggi sono da evitare come la peste per il M5S. Il regolamento deve essere chiaro su questo punto: chi non appoggia le battaglie del M5S si dimette. Troppo comodo passare al gruppo misto come uno Scilipoti qualunque a maturare indennità e pensione d'oro. Queste paraculate qui devono essere stroncate sul nascere. La Gambaro se non crede più nel M5S e tiene alla sua dignità si deve dimettere, come Mastrangeli e gli altri paraculi che puntano ai soldi e alla carriera politica. In caso contrario questi personaggi stanno SFRUTTANDO il nostro voto per interesse privato!
  • bobolupo 4 anni fa
    ci stiamo massacrando da soli! questa è tutta roba che va in pasto ai giornali . Si parla del movimento solo per queste cazzate! sembriamo un movimento di isterici! non si capisce un cazzo di quello che è stato fatto : la genete non lo capisce: In parte la ganbaro ha ragione : la comunicazione non funziona più. E i risultati elettorali lo confermano . Si deve passare da una sana incazzatura ad una seire di proposte concrete, bisogna far vedere che ci stiamo muovendo , che attacchiamo gli sprechi , la casta. Qui si parla solo di queste fregnacce!!!!!!
    • rosa morreale 4 anni fa
      hai ragione ...è quel che continuo a pensare e a dire...
    • Nicola Nicolini Utente certificato 4 anni fa
      La "comunicazione" è in mano ai partiti, attraverso tv lottizzate dai partiti e giornali in mano alle lobbies dei soliti noti. Sui media è una continua diffamazione del M5S. Con un'informazione LIBERA casi come quello della Gambaro avrebbero un peso limitato sui media e magari si parlerebbe anche di Penati prescritto A SUA INSAPUTA, del processo Del Turco, degli insabbiamenti su MPS e Unipol, dei 7 anni a Dell'Utri per mafia, del processo Cosentino o quello a carico di Formigoni. LA COMUNICAZIONE E' IN MANO A DIRETTORI DI TESTATA CORROTTI O COLLUSI, si salvano veramente in pochi. Mentana in questo periodo sembra davvero il meno peggio. Ma in generale in Italia semplicemente NON C'E' INFORMAZIONE LIBERA E INDIPENDENTE.
    • Alessandro Crapanzano Belfast Utente certificato 4 anni fa
      si ma la colpa è dei giornali, non del m5s. Che sta facendo benissimo il suo lavoro.
  • fabfour 4 anni fa
    adele sbrigati a toglierti qualche sfizio con i 30 denari perche' quandro cadra' il governo dovrai ritornare a raccogliere olive e allora si che ci penserai prima di sputare nel piatto dove mangi.forza beppe avanti tutta
  • Claudia D. Utente certificato 4 anni fa
    L'occasione fa l'uomo ladro...solo per i soldi...
  • Guendalina Gentili 4 anni fa
    Credo che la cittadina nonchè parlamentare Gambaro debba fare un po di chiarezza nella sua testolina!!!E' chiaro che non è più in linea con il Movimento e quindi per coerenza FUORI!!!
    • Pietro A. M. 4 anni fa
      beh ... non è più in linea con Grillo, anzi con alcuni atteggiamenti di Grillo, .....
  • marco 4 anni fa
    è proprio vero... quelli a fare uscite simili sono gli sconosciuti in cerca di popolarità
  • Pino M. Utente certificato 4 anni fa
    ADELE GAMBARO + EVENTUALI ALTRI DISSIDENTI DOVETE LASCIARE IL M5S NON CI RAPPRESENTATE PIU!!!!!!!!! VIA LE MELE MARCE DAL M5S!!!!! VIA LE MELE MARCE DAL M5S!!!!! VIA LE MELE MARCE DAL M5S!!!!! VIA LE MELE MARCE DAL M5S!!!!! VIA LE MELE MARCE DAL M5S!!!!! VIA LE MELE MARCE DAL M5S!!!!! VIA LE MELE MARCE DAL M5S!!!!! VIA LE MELE MARCE DAL M5S!!!!!
  • Claudio . Utente certificato 4 anni fa
    Dimettiti persona con la coscienza sporca. Volevi fare la protagonista e ci sei riuscita bene. Mi fanno schifo persone false e disoneste che pensano solo ai soldi come lei. Viva Beppe Grillo.
  • Rosario R. Utente certificato 4 anni fa
    La Gambaro è in malafede, non dice la verità, è chiaro a tutti che parla per screditare Beppe e il M5S, parla come i giornalisti che fanno disinformazione con il solo scopo di buttare fango sul movimento. Chiedo da elettore del M5S che venga espulsa dal M5S. Grazie
  • Alessandro Crapanzano Belfast Utente certificato 4 anni fa
    se fossi in lei chiederei scusa per le affermazioni riguardo a grillo. Ha tutto il diritto di sentirsi infastidita dai toni che grillo usa, ma non di raccontare bugie su quello che il m5s e grillo pensano del parlamento. Posso capire che abbia inteso male il post di grillo e magari altri post, ma spetta a lei scusarsi dopo aver riflettuto su quanto ha affermato.
  • Maria L. Utente certificato 4 anni fa
    Bella mia, sei lì grazie a noi, sei una nostra dipendente. Hai sbagliato e vedi cosa devi fare
  • Pasqualino Corvino Utente certificato 4 anni fa
    Ma se la signora non si rivede nei nostri ideali e nella nostra identità di Movimento5stelle perchè si ostina a rimanere? Lei ha bisogno di noi, ma noi non abbiamo bisogno di persone che non credono nel vero cambiamento. Quindi grazie ed arrivederci.
  • rositarebuschi 4 anni fa
    ma perché non se ne va'???
  • vittorio ferraresi 4 anni fa
    più che l'amor potè il vil denaro
  • claudio 4 anni fa
    Purtroppo il vil DENARO attira sempre, vero??
  • Pietro Corvi 4 anni fa
    Non buttarla fuori, Beppe! Non è giusto che la cittadina Gambaro disprezzi il ruolo affidatole dal Movimento. Dovrebbe dimettersi e lasciare l'incarico ad un altro portavoce. Comunque bisogna rivedere le Parlamentarie, è andata in Parlamento gente indegna come lei mentre tanti attivisti, penso ad esempio Peppe Carpentieri a Parma, ne sono rimasti ingiustamente esclusi
    • Claudio . Utente certificato 4 anni fa
      Ma non è Beppe che deve buttarla fuori ma siamo noi elettori che non vogliamo persone false che studiano il modo per passare al gruppo misto parlando male del movimento. Questa cialtrona della Gambaro deve ricordarsi che non era nessuno fino a 3 mesi fa e se è diventata qualcuno lo deve a Grillo che si è fatto un culo sotto la pioggia,la neve e il sole andando in tutte le piazze d'italia.
  • Mauro Vetere Utente certificato 4 anni fa
    Vuole solo creare casini. Gli avranno detto di non passare al gruppo misto, ma aspettare di essere cacciata così da poter strumentalizzare la cosa. Fate in modo che non possa sfruttare la situazione.
  • Luca S. Utente certificato 4 anni fa
    Anticipo la mia intenzione di voto come militante iscritto con diritto di voto qualora fosse necessario: Favorevole all'espulsione.
  • Fabio Zanette Utente certificato 4 anni fa
    se spera tanto che tutto passi in fretta basta che si dimetta, finito di sperare!
  • Marco M. Utente certificato 4 anni fa
    abbiamo perso fiducia verso di essa, quindi cessiamo il rapporto lavorativo quanto prima, grazie
  • Andrea Mo Utente certificato 4 anni fa
    soldi
  • emanuele b. Utente certificato 4 anni fa
    Ma va' affanculo...
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus