La triplice sindacale e le aziende ai lavoratori

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

Zanon_Argentina.jpg

>>> Oggi, 21 gennaio, sono ad Avellino, in C.so Vittorio Emanuele (all'altezza della Villa Comunale), alle 17 e a Salerno, in piazza Portanova, alle 21. Domani 22 gennaio, sarò a Caserta, in Piazza Antonio Gramsci, alle 17 e a Napoli, Galleria Principe di Napoli (di fronte al Museo Nazionale), alle 21. Seguite le dirette su La Cosa!

La triplice sindacale è responsabile esattamente come i partiti della situazione economica attuale. Dirlo fa scandalo? Affermare che i maggiori sindacati sono allineati ai partiti di riferimento è come gridare "il re è nudo": lo sanno tutti tranne Gargamella Bersani. I sindacati minori e la Fiom hanno cercato come hanno potuto, sbertucciati, emarginati dai tavoli di discussione, di rappresentare i diritti dei lavoratori che oggi di diritti non ne hanno più. Sono gli unici che si possono salvare. Si può sussurrare che se la difesa dei lavoratori era l'obiettivo della triplice, allora la triplice ha clamorosamente fallito? Oggi rappresenta solo un baraccone, un interlocutore privilegiato dei governi che hanno massacrato la dignità, la sicurezza, i diritti sociali, la salute acquisiti a caro prezzo da lotte che sono durate decenni.
Le aziende, le fabbriche devono appartenere in parte a chi ci lavora. Non è utopia. E' già successo e succede. Chi viene assunto deve poter diventare azionista, con una piccola quota data dalla società.
Alessandro Di Battista ci racconta oggi una storia a lieto fine, una bella storia di diritti e di lavoro.

Le aziende devono appartenere a chi lavora: un esempio dall'Argentina

"Luigi Zanon, un imprenditore italiano, aprì una fabbrica di ceramica a Neuquén, in Patagonia, nel 1979. Era un uomo noto in Argentina, la sua famiglia aveva messo su a Recoleta, a quattro passi dal cimitero dove riposa Evita, il parco dei divertimenti più grande del continente: l'Italpark. Zanon era un tipo sciovinista, nel logo della fabbrica spiccava il tricolore e sia gli ottovolanti che i forni dove cuocere la ceramica erano made in Italy. Nei primi anni la fabbrica ottenne enormi finanziamenti pubblici e Zanon, grande amico del regime, non faceva altro che ringraziare il dittatore Videla per aver reso l'Argentina un paradiso per investire. Se Zanon faceva la bella vita lo stesso non si poteva dire dei suoi operai ai quali toccava sgobbare in fabbrica 16 ore al giorno senza diritti nè sicurezza.
Esiste al mondo qualcosa che sia peggio di un lavoro alienante? Certamente: perderlo. Gli anni '90 non iniziarono troppo bene né per Zanon e né per l'Argentina. Mentre Brehme trasformava un rigore piuttosto dubbio facendo impazzire di gioia la Germania appena riunificata e disperare Maradona e compagni, Roxana Celia Alaimo, una ragazzina di 15 anni, perdeva la vita su una giostra dell'Italpark che da anni non riceveva manutenzione. Il parco venne chiuso immediatamente ma la fabbrica di Neuquén, anch'essa teatro di morti assurde tra gli operai, non venne neppure ispezionata.
Nel 1994 mentre il Presidente Menem obbediva agli ordini di Washington inaugurando la stagione delle privatizzazioni, Jorge Sobisch, Governatore della Provincia di Neuquén, andava controtendenza finanziando la fabbrica Zanon con 5 milioni di dollari: quattrini pubblici che il Patron si mise in tasca bellamente al posto di reinvestirli in innovazione dando di fatto il via allo smantellamento dell'industria. Cominciò a licenziare, a vendere macchinari, a dismettere intere aree della fabbrica. «C'è crisi» ripeteva Zanon, «non posso fare diversamente».
Gli operai avevano paura ma non sapevano come muoversi, erano soli, non c'era un sindacato, non avevano mai scioperato, neppure si conoscevano tra loro. Lavorare a ritmi massacranti e a piccoli gruppi non gli aveva mai dato modo di riunirsi ma un giorno venne presa una decisione che avrebbe fatto la storia: giocare a pallone! Fu un campionato di calcio l'inizio della rivoluzione.
Ogni domenica gli operai iniziarono a darsi appuntamento su un campetto di periferia. Sudavano, litigavano per un fuorigioco, si insultavano, insomma diventavano amici e quando nel 2000 un altro ragazzo perse la vita in fabbrica gli operai della Zanon erano diventati un gruppo e seppero reagire. Daniel, così si chiamava il ragazzo, ebbe un attacco cardiaco appena entrato in fabbrica e venne portato in infermeria, gli fu dato l'ossigeno ma la bombola era vuota. La morte di Daniel mostrò con chiarezza quanto per il Patron valessero le vite dei suoi operai. Iniziarono gli scioperi, le assemblee, le rivendicazioni, gli operai della Zanon vinsero le elezioni del sindacato ceramista della provincia. Il Patron rispose con nuovi licenziamenti e smettendo di pagare gli stipendi fino a che, nel 2001, decise di chiudere definitivamente la fabbrica.
Quando gli operai trovarono i cancelli sbarrati restarono sbigottiti, da mesi senza stipendio e ora senza lavoro.
«E adesso cosa facciamo?» disse qualcuno.
«E che possiamo fare, entriamo e lavoriamo».
Sfondarono i cancelli e fecero la sola cosa che sapevano fare: produrre ceramica. Duecento lavoratori che per una vita avevano ubbidito al padrone, pieni di paura e inesperti nella gestione di una fabbrica scelsero di rischiare. Mettere in moto i forni autonomamente era un affronto non soltanto a Zanon ma ad un intero sistema e per questo gli operai vennero ostacolati in ogni modo. Spinti da Zanon i fornitori smisero di consegnare le materie prime, la moglie di un operaio venne rapita e picchiata a sangue, gli ordini di sfratto si susseguirono. Furono mesi complicati per gli operai, gli fu persino interdetto l'utilizzo del nome Zanon per vendere la ceramica, tuttavia, reagirono colpo su colpo. Fecero delle collette per comprare i materiali (sabbia e argilla gli venne regalata da gruppi di indigeni Mapuche, anche loro in lotta per la sopravvivenza), istituirono un sistema di sicurezza interna per evitare sabotaggi e crearono una nuova cooperativa, la FASINPAT (Fabrica Sin Patrones – Fabbrica Senza Padroni). Nel 2003 il sistema si arrabbiò sul serio. Centinaia di poliziotti arrivarono in fabbrica per cacciare gli “abusivi” ma gli abitanti di Neuquén si mossero a sostegno degli operai. Cinquemila cittadini circondarono la fabbrica facendo da scudo, c'erano vecchi e bambini, uomini sulle carrozzelle, tutti uniti per dire basta alle ingiustizie. La polizia fu costretta al ritiro.
Oggi la FASINPAT, o Ceramica Zanon, esiste ancora, nessuno è riuscito a sfrattare gli operai. Il Patron diceva che non sarebbero stati in grado di fare nulla da soli, che avrebbero fatto esplodere i forni, che senza esperienza la fabbrica avrebbe chiuso in un anno. Non è andata così. In 12 anni di controllo operaio la produzione è aumentata, gli incidenti sul lavoro sono scesi del 95% e sono stati assunti oltre 200 nuovi lavoratori tra in quali anche la mamma di Daniel. Gli operai della Zanon non si limitano soltanto alla produzione, non si sono dimenticati della solidarietà della popolazione e hanno a cuore il benessere dell'intera società. Con parte dei ricavi della fabbrica hanno costruito un centro di salute in un quartiere disagiato della città, regalano piastrelle alle famiglie che non possono permettersele, realizzano visite guidate in fabbrica con i bimbi delle scuole della provincia per mostrargli come si produce la ceramica e come si può cambiate il futuro. Ma non è tutto oro quello che luccica. Nei giorni in cui visitai la fabbrica venni invitato da un gruppo di operai che facevano il turno di notte a mangiare un asado. Avevano improvvisato una graticola tra due enormi macchine che pressavano l'argilla. Bevemmo fernet e cola, mangiammo la carne più buona del mondo e parlammo a lungo. Un ragazzo mi disse che il controllo operaio significava avere maggiori responsabilità ma stesso stipendio, che se era vero che si sentivano liberi era altrettanto vero che dovevano pensare a un mucchio di altre cose oltre al lavoro. «A questo punto era meglio sotto padrone» mi confidò alla fine della chiacchierata. Durante una riunione del sindacato ceramista ascoltai una frase che mi colpì molto: «lo schiavo difende il padrone perché non conosce altra condizione». E' vero, tuttavia anche chi ha conosciuto una condizione differente a volte preferisce la tranquillità dell'assenza dell'impegno. La mediocrità può essere una strada comoda. Una delle cuoche della fabbrica mi disse che finalmente poteva esprimere le sue idee, che in assemblea veniva ascoltata e che questa era la ricchezza più grande del controllo operaio. Già, una ricchezza ma anche peso, una responsabilità enorme. Essere protagonisti del proprio futuro fa tremendamente paura, la libertà fa paura, averci a che fare è una lotta continua, uno sforzo sovrumano. Essere liberi significa non essere passivi, significa prendere in mano la nostra vita. E' tosta ma vale la pena provarci.
Non ho raccolto questa storia perché penso che le proposte che ci arrivano dal Latino America vadano applicate tout court anche in Europa. Ognuno ha i propri tempi, il proprio percorso e le proprie peculiarità. Tuttavia la vittoria degli operai della Zanon (nel 2009 il governo di Neuquén gli diede ragione e firmò un documento rivoluzionario che sanciva l'espropriazione della fabbrica al vecchio Zanon e la consegna alla cooperativa FASINPAT) dimostra quanto sia necessario mettere in discussione il pensiero dominante, quello che continua a ripeterci che l'unico modo per affrontare la crisi sia tagliare lo Stato sociale, che una fabbrica non può essere gestita dagli operai e che per fare politica occorra essere dei professionisti. Io non ci credo più al pensiero dominante. Non li ascolto più i fatalisti che mi spiegano che un progetto non può essere realizzato perché nessuno ci è mai riuscito e che cambiare il mondo è un'illusione. Gli operai della Zanon ce l'hanno fatta, sono i padroni di una grande fabbrica, sono gli artefici del loro destino. E' stata dura, come scalare una montagna, ma se ci pensate bene per farlo basta mettere un piede dopo l'altro." Alessandro Di Battista – autore di “SICARI A CINQUE EURO” libro/inchiesta sulle origini della criminalità in America Latina

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • ve l'avevo promesso... 4 anni fa
    ve l'avevo promesso o no, oggi pomeriggio sotto l'altro post, che se non tenevate bassi i toni e civile il livello della discussione allora vi avrei di nuovo messo il blog a ferro e fuoco? Io le promesse le mantengo. Era così bella l'atmosfera del blog fino alle 4... finalmente discutevate civilmente di proposte concrete, liberi da influencers e trolls fini a se stessi... ma niente, avete voluto di nuovo fare merda. Rassegnatevi: più fate i fascisti, più aumenta il grado di Resistenza e il numero di quelli che hanno deciso di combattervi prima che sia troppo tardi. Liberi di continuare voi, liberi di Resistere noi. Viva la Repubblica Italiana, Una, Democratica e Antifascista.
  • la polena Utente certificato 4 anni fa
    Menomale che almeno ha cambiato nick, ora si firma con una decina di x
    • la polena Utente certificato 4 anni fa
      sono ladri vestiti in borghese: prima rubano e poi dicono che qui fa schifo perche' ci sono i ladri.
    • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
      è sparito col mio portafoglioooooooo !!! mannaggia che razza de ladri
    • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
      non tengo dinero stai calmo, tieni pure il portafoglio che non tanto non c'è un 'euro
    • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
      pare l'anonima sequestri ahahah
    • XXXXXXXXXXXXXX 4 anni fa
      Ciao pirlone!
  • Little Crickets Hunter 4 anni fa
    Il Cacciatore di Grillini colpisce ancora: Forgione Vivarelli Folchi Avanti il prossimo. ;)
    • ma poi? 4 anni fa
      bentornato luca m! ma poi lo hai denunciato lucio c. di parma per apologia di fascismo?
    • Luca M., Utente certificato 4 anni fa
      povero scemo ahahah dai torna in tana su che è tardi!
  • felice maritano Utente certificato 4 anni fa
    La vita e' bella! E' un regalo per tutti.    Leggerezza...  ;) N'oubliez pas!
    • XXXXXXXXXXX 4 anni fa
      Della serie: Non je ne regrette rien! canta Silviuzzu 'U Kurtu!
  • Francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
    Prendo buono il consiglio di Paolo. Per stasera ho risposto abbastanza e me ne vado a fare cose diverse. Saluto gli amici che ho atteso a lungo ma che non vedo. TV o diretta di Beppe? bah . . . Buonasera a tutti, forse dopo torno.
    • fulgy f. Utente certificato 4 anni fa
      hhihihihihhiiii buona questa!
    • Francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      No, non uso carezzarmi la testa come fai tu superca22ola tante x. Ciuao stai bene e buonasera.
    • XXXXXXXXXXXX 4 anni fa
      Che, ti fai una sega?
  • Dio Ti Inkuli 4 anni fa
    Il popolo, meglio mandria italiana da troppo tempo non riesce a focalizzare il suo nemico! In tanti mi risponderanno che in tempo di pace non c'e' un nemico! Ahi!Ahi!Ahi! Ecco il grosso fatale errore! In tempo di pace c'e'il nemico, ancora piu' pericoloso, che non ha dichiarato la guerra, ma la fa, eccome! Un nemico subdolo come il diavolo, che finge di volerti bene e nello stesso tempo t'incula senza pieta', come i Sindacati, il grande inciucio, l'ammortizzatore tra lavoratori e impresa, un muro di gomma, che respinge di tutto, una sottacasta di fannulloni che pero'percepisce uno stipendio ed una pensione, esattamente come in banca dove si possono trovare 30 indirizzi a cui versare una carita' per fantomatici negretti africani, denaro utilizzato in ben altro modo. Cosi' e' l'Italia, caste,sottocaste, baracconi, parassiti decennali, parassiti vatikani, parassiti di tutti i tipi, regolatevi l'orologio della storia, + o - indietro di 500 anni! Ci vogliamo dare una mossa, o noooo! Anche in rispetto della propria dignita'? OK! Ci hanno preso per il kulo, ci prendono per il kulo, ci vogliono in futuro prendere per il kulo, in 5 secondi diciamo bastaaaaaa! Se volete dei soldini, incominciate a guadagnarveli come facciamo noi, andate a lavorare, barboni! Pezzenti che per un aumento di paga ogni 5 anni, volete anche l'applauso? Il discorso, prendi la carita', morto di fame, fatelo per voi, barboni, parassiti!
    • XXXXXXXXXXXXXX 4 anni fa
      OOOOOOOOOOHHHHH! Bischero, ma come sei delicato! Non ti si puo' toccare manco con un petalo! Ma non sarai uno di quelli la? Quelli che a casa si mettono le mutandine da donna? Che c'hai i cassetti pieni? O grullo, sparisciti!
    • la polena Utente certificato 4 anni fa
      democraticamente non direi continui a offendere
    • XXXXXXXXXXXXX 4 anni fa
      Ciao polenta, che hai, non stai bene? Io democraticamente ho solo espresso un mio pensiero, non ho bisogno di dedicarmi ad occupazioni in cui tu scemotto sei molto esperto. Dammi retta, curati! Magari anche con un piccolo elettroschock a 10.000A, settimanale, credimi serve molto, anche per stronzetti come te.
    • la polena Utente certificato 4 anni fa
      Chi non riesce a parlare e quindi esprimere concetti senza parolacce o offese, rinuncia a essere preso in considerazione dalla maggioranza delle persone che normalmente per dialogare usano un linguaggio da comunicazione umana. State sporcando solo muri dedicatevi a qualcosa di piu' costruttivo, volontariato per esempio. La scelta e'ampia: si va dagli animali,all'ambiente, il sociale la sanita'etc. questo e' un modo per contribuire al cambiamento di quello che non ci piace
  • la polena Utente certificato 4 anni fa
    una pioggia di fiori cada sugli uomini di buona volonta' gli imbrattatori di muri imbrattano muri, non contribuiscono a neanche una piccola costruzione
    • XXXXXXXXXXXXX 4 anni fa
      Per me il momento piu' bello del giorno e' quando vado a cagare e ti penso tanto, tanto........
  • vinarella sbronz by sbronz 4 anni fa
    Que bello nevica sul blog... NO! que brutto riparatevi... Azz! Falqui col suo solito attacco di dissenteria... Bleah che schifo...falqui componiti...
    • XXXXXXXXXXX 4 anni fa
      Chiunque ti accarezzi la tua testa, nello stesso tempo ti fa una sega!
    • Francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      No no no, devi scrivere Folchi e non quello che scrivi tu. A proposito. Sei un ineducato. Ti sto salutando sempre e non ricambi mai. Ineducato perchè la tua povera mamma chissà che pena ha nel leggerti dopo tutte le ore passate a far di te una brava e rispettosa persona ad educarti nel ricambiare sempre il saluto. Nemmeno la risposta ad un saluto . . . via . . . è il minimo sindacale . . . che fa tema pure col post. Ciao superca22ola "Troll Hacker Stregone". Stai bene e buona sera.
  • Evvabbè... 4 anni fa
    La mia mail è stata bannata dallo Staff, nonostante non abbia scritto volgarità nè minacce, ed ho dovuto farne una nuova. Poco male, ci metto 3 minuti tra resettare il router, ripulire i cookies e aprire un nuovo account. Però i fascisti (auto)certificati continuano a scrivere impuniti. Contenti voi...
    • lucio c. Utente certificato 4 anni fa
      prova mettere il tuo nome come fanno tutti hai forse paura
    • Evvabbè 4 anni fa
      Luca non dica stronzate. solo lo staff può bannare le email e l'indirizzo ip. e non stiamo parlando dello staff della parrocchia, ma dello staff di un'azienda che opera solo ed esclusivamente in rete. tecnici con le palle quadrate. cortesemente, vada a fare in culo.
    • claudio b. Utente certificato 4 anni fa
      Anch'io ho avuto lo stesso problema....è preoccupante.
    • Luca M., Utente certificato 4 anni fa
      è successo anche ame con la mai ma sono errori di server o i troll che trovano qualche sistema.non ne siamo contenti e chiediamo si faccia pulizia nel blog!a partire dallo scemo e coniglio sotto di te.ciao
    • egiagia 4 anni fa
      mavaffanculo resetta pure questo
  • Presta Nome Utente certificato 4 anni fa
    Evviva il Blog è rinato..... solo cose serie no banalità no professori/esse tutta gente normale no geni no troll niente e nessuna stronzata..... Perchè....???? che cosa è successo di nuovo anzi di antico.....????
  • Evvabbè... 4 anni fa
    Gerardo s. vaglio basilicata (pz): "Beh, beh...con qualche piccola modifica ..ci si può marciare anche su Roma, ..a Piazza San Giovanni!! Vuoi un consiglio? Imparala a memoria e comprati una camicia gialla, ma fai in fretta che stiamo arrivando!!!" ============================================= Lucio C. Parma: "si e' meglio che sia di proprieta' di grillo visto che ci sono certe teste di cazzo che fanno il salto della quaglia allora meglio vigilare CREDERE OBBEDIRE COMBATTERE se non ti sta bene fuori dalle balle piu' chiaro di cosi' cosa vuoi la pensione" "guarda che io non mi vergogno a dirlo io sono fascista se ci credi ma di vecchia data da giovane ero nella celere ti basta questo" E poi vi accusano di essere fascisti... ma con che coraggio?!?!?
    • gerardo s. Utente certificato 4 anni fa
      Ma non sapete proprio dove aggrapparvi voi trolletti! Certo che vedere la piazza di Lecce così piena vi ha stravolto il cervelletto!!! Beh, mi dispiace per voi ma sarà sempre così fino alle elezioni!
    • luis leo e la bambola gonfiabile 4 anni fa
      Rettifica: Un HACKER casapound nel sistema? ...immagina, tu puoi!
    • luis leo e la bambola gonfiabile 4 anni fa
      Un troll casapound nel sistema? ...immagina, tu puoi!
    • francesco 4 anni fa
      chiamalo "specchi" il fascismo...
    • lucio c. Utente certificato 4 anni fa
      per 20 anni sei stato governato dalla destra anche se sono dei ladri che io non mai votato
    • gerardo s. Utente certificato 4 anni fa
      No avevo mai visto un trolletto che si arrampica sugli specchi! beh, c'è sempre una prima volta!!!
  • Armando . Utente certificato 4 anni fa
    Cosa sono sti TROLL:Con il termine troll, nel gergo di Internet e in particolare delle comunità virtuali, si indica una persona che interagisce con gli altri utenti tramite messaggi provocatori, irritanti, fuori tema o semplicemente senza senso, con l'obiettivo di disturbare la comunicazione e fomentare gli animi.[1][2]. HO notato che spesso scrivono tutto in maiuscolo. Questo è un sistema per riconoscerli ed ignorarli. Portiamo a conoscenza dei simpatizzanti veri tutto ciò al più presto.
    • Giova-nnino il leghista non esiste 4 anni fa
      A VOLTE SI E' COSTRETTI A SCRIVERE IN MAIUSCOLO, PER RILEVARE INGIUSTIZIE, SOPRAFFAZIONI E RIGURGITI FASCISTI. QUELLO CHE STO SCRIVENDO IO INFATTI E' LA DENUNCIA DI UNO STAFF CONNIVENTE CON LEGHISTI E FASCISTI CHE SPARANO A ZERO SU STRANIERI E MERIDIONALI. SE QUESTO FA DI ME UN TROLL FATTI DI CHI MI LEGGE! E SE CONTINUA COSI' MI SI LEGGERA' SPESSO!!
  • Gino Lombardi Utente certificato 4 anni fa
    Rubano i cavi elettrici della linea ferroviaria Napoli-Salerno. Disagi e ritardi su tutta la linea ma perche' il 75 % dei furti di rame avviene sotto roma ? vi siete messi a livello dei rom ? ps: spero che sui treno ci siamo stati viaggiatori loro difensori .... difensori del genere grillinico.
    • klaus k. Utente certificato 4 anni fa
      Ma allora? E' vero o non e' vero che la Macroregione si tiene il 75% ? Dai,dai,figli di Belsito....che altroche' il rame,diamanti e Bot della terrona Tanzania!
    • Giova-nnino il leghista non esiste 4 anni fa
      IL TESTA DI CAZZO LEGHISTA IN FATTO DI FURTI DI RAME INVECE NE HA DI ESPERIENZA! E SI VEDE!! LADRO!!
    • Gino Lombardi Utente certificato 4 anni fa
      lascia perdere: non hai esperienza in questo settore..
    • Lino B. 4 anni fa
      Ti sbagli. Il più grosso furto di rame è avvenuto in un'azienda di cavi della bergamasca, informati. E la magistratura stà indagando "in ogni direzione". Capisci a me.
  • Feliks Dzeržinskij 4 anni fa
    Ricordo a tutti lo SCANDALO DELLE CASE POPOLARI DI BERGAMO Con assegnazioni a parenti e amanti. 20 indagati di cui 6 arrestati. Si calcola che oltre il 60% delle case popolari a Bergamo siano state illegalmente assegnate. Indovinate un po' di che area sono questi dirigenti pubblici? E questi legaioli ancora parlano.
    • Feliks Dzeržinskij 4 anni fa
      Non credo sia giusto e nemmeno tatticamente valido togliere i leghisti dal blog. Servono. Un loro commento porta più voti al movimento che un post. Lasciali scrivere. Sono assolutamente funzionali come i microbi per il sistema immunitario. Ma, come sempre, non se ne accorgono.
    • francesco 4 anni fa
      non so chi sei ma un po' ti quoto, non vorrei che i vari giovannino e estremisti vari leghisti e pidielle non siano solo un gioco delle aprti dello staff, tanto per sondare un po' il "mercato". dimmi te un commento cosi' cosa c'entra "Rubano i cavi elettrici della linea ferroviaria Napoli-Salerno. Disagi e ritardi su tutta la linea ma perche' il 75 % dei furti di rame avviene sotto roma ? vi siete messi a livello dei rom ?" e ogni giorno e' sempre cosi', e nessuno che blocca, cancella etcetc. pur essendo completamente fuori tema, razzista e in toeria non dovebbe entrarci niente col m5s. o quello che posta 'ste cose ha deu palle di ferro, o e' pagato da qualcuno e qualcun altro non fa il suo dovere per fare bona le'.
    • Gino Lombardi Utente certificato 4 anni fa
      questo sotto sta dando i numeri : antileghismo acuto da sfigatezza grillinica
    • Giova-nnino il leghista non esiste 4 anni fa
      E IO QUELLO MI STO AFFANNANDO A RIPETERE. MI SONO STANCATO DI QUESTO ANDAZZO!! HO DETTO BASTA E SE NON VERRO' ASCOLTATO IL BLOG LO AFFOSSO IO!! LO STAFF NON FA NULLA PER CANCELLARE I LORO COMMENTI AL LIMITE DEL NAZISMO E ALLORA LO STAFF STESSO E' COMPLICE O ADDIRITTURA AUTORE DI CERTI VERGOGNOSI ATTEGGIAMENTI!! LEGHISTI LADRI, CORROTTI E CORRUTTORI, AMICI DI MAFIOSI E PUTTANE!!
  • Giova-nnino il leghista non esiste 4 anni fa
    *********+****************** questo e' andato ... questo blog e' dannoso per i fuori di testa: escono fuori di melonera ancora piu facilmente!! Gino Lombardi, Piedimonte Matese *****************************+ DOPO AVERE AMMORBATO IL BLOG CON COMMENTI RAZZISTI E XENOFOBI, IN PARTICOLARE CONTRO I MERIDIONALI, SAREI IO IL FUORI DI TESTA? TU, LEGHISTA DEL CAZZO, DEVI RINGRAZIARE IDDIO CHE LO STAFF SIA TUO COMPLICE, PERCHE' TI LASCIA TUTTI I COMMENTI DI MERDA CHE SCRIVI. SEI UN LEGHISTA FALLITO, UN DEMENTE CHE CON ASSOLUTA SICUREZZA LAVORA ALL'INTERNO DELLO STESSO STAFF DEL BLOG DEL MOVIMENTO 5 STELLE, PERCHE' ALTRIMENTI NON SI SPIEGHEREBBE COME MAI I TUOI INSULSI COMMENTI COPINCOLLATI QUA E LA' RIMANGANO INDELEBILI ALL'INTERNO DI QUESTO BLOG, DANDO ALL'ESTERNO QUELL'IMMAGINE FASCISTA E XENOFOBA CHE MOLTI CI CONTESTANO!! HAI ANCHE AVUTO LA FORTUNA CHE UNA ESPERTA BLOGGER COME LA VIVIANA, SEPPURE INDIRETTAMENTE, ABBIA PRESO LE TUE DIFESE AIZZANDOMI CONTRO IL SUO ASTIO. PERCHE' E' FACILE DIRE CHE IO SIA UN TROLL MA E' DIFFICILE AMMETTERE CHE QUA DENTRO STATE DIVENTANDO IN MAGGIORANZA UNA MASSA DI CAPRONI CHE NON VUOLE VEDERE LA REALTA': LO STAFF, ATTRAVERSO IGNOBILI ORDINI DI SCUDERIA VUOLE LE OFFESE CONTRO STRANIERI E MERIDIONALI. DATTI DUNQUE DA FARE IGNOBILE VERME NORDISTA DI QUESTA CIPPA!! SPUTA IL TUO MALEODORANTE VELENO E MOSTRA LA TIPICA LIMITATEZZA MENTALE DI TUTTI QUELLI COME TE, NATI AL DI SOPRA DELLA LINEA GOTICA E CHE A CAUSA DELLE CONTINUE INVASIONI HA SUBITO GRAVI MUTAZIONI DEL DNA, CHE VI RENDE INFERIORI INTELLETTIVAMENTE! E QUESTO NON E' NE'UN INSULTO NE' RAZZISMO, E' UN DATO DI FATTO E TU LEGHISTA DI CACCA LO FAI VEDERE IN OGNI PAROLA CHE USI!! LEGHISTA LADRO E DISONESTO, PARASSITA DELLA SOCIETA' SALUTAMI LO STAFF E QUELLA "BUONA DONNA" DI TUA SORELLA!!
    • lucio c. Utente certificato 4 anni fa
      scusa ho sbagiato commento
    • lucio c. Utente certificato 4 anni fa
      guarda che io non mi vergogno a dirlo io sono fascista se ci credi ma di vecchia data da giovane ero nella celere ti basta questo
  • Sbobb Strider (poetucolo fallito magnasghei) 4 anni fa
    E anche stasera il fascistello folchi ha scritto i suoi commenti... anche stasera nessuno l'ha cagato... sostieni anche tu la causa folchi: dona un'arachide, una nocciolina, un pistacchio, un'anacardi all'energumeno...per mantenerlo in cattivita'... buon folchi... fra 11 minuti e 16 sec. dovrebbe partire in automatico il commento di commiato dal blog. Vi anticipo il testo: "buona sera manuela baci affettuosi..." O: "Ciao max tutto bene è da un po' che non ti leggo... ciao."
    • Francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      "C'è posto per tutti" che posta alle ore 17,54 * * * * * Ripeto ciò che postai ieri. Quelli da te scitti son tuoi problemi personali. Se tu non sei capace di vedere persone al posto dei votanti son problemi tuoi. Se la tua mente è ingolfata di comunisti, fascisti, democristiani ecc. ecc. siamo spiacneti, ci siamo disintossicati da tempo qua sopra. Per me è evidente che hai nettamente sbagliato posto. Un po di psicanalisi per scrostare queste idee malsane dalla tua fragile psiche è la cosa migliore tu possa fare per te stesso. Per il fatto che tu invece ci voglia rendere partecipi dei tuoi drammi interiori. Tranquillo, ti vogliamo tanto bene e ti ascoltiamo, comprendiamo, vogliamo tanto bene. Il fatto che ogni ladro veda un ladro in ogni altro uomo ci fa comprendere il tuo personale dramma. Sei un essere fortunato, hai tanta gente che ti comprende e, ripeto, vuole bene qua sopra. Ciao caro, stai bene e fa quel che ho consigliato, ne avrai benefici.
  • Avvocati di Grillo 4 anni fa
    Se solo Zanon avesse avuto gli avvocati di Grillo, gli sarebbe bastata una lettera su carta intestata per ritirargli la Sua fiducia e riprendersi la fabbrica.
  • vincenzo caracalla4 4 anni fa
    Continuano a menare con la solfa "piazze piene, urne vuote..." Ok, vogliamo che le loro illusioni svaniscano? Chiunque vada ai comizi di beppe indossi qualcosa di giallo (è l'unico colore rimasto libero, oltre che essere ben visibile ed essere il colore delle 5 stelle): sciarpa, paraorecchie, cappellino... qualsiasi cosa per farli rosicare sempre di più!!!
    • gi m. Utente certificato 4 anni fa
      Luca di Rho ma anche del 62 sei riuscito a farmi fare l'unica risata in questa pagina di blog, che è sempre più insopportabile per il livello di insulti e di ot raggiunto. E la risata nasce dal pensiero cretino che mi è venuto spontaneo leggendo il tuo commento: ECCO PERCHE' HANNO TOLTO SEGNALA COMMENTO INAPPROPRIATO!!! PER FINANZIARE IL MOVIMENTO!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      io però insisto:certi troll vanno denunciati per apologia di fascismo!punto.poi ce la ridiamo bene e i soldini ricavati,in beneficienza!
    • Brigata Folchi - Memento Leccare Semper 4 anni fa
      Rataplan delle Camicie Gialle: L'adunata squilla dall'Alpi al mare e stupisce il mondo! Il Duce dice che noi tireremo dritto senza paura, finché il nemico non sia sconfitto e al sole splenda il tricolor! Al comando tutta l'armata è pronta col cuore in festa i battaglioni van marciando a cento a cento per le vie d'Italia fanfare in festa vessilli al vento, sul petto i segni del valor! Eia eia alalà eia eia alalà! Va dritta e fiera camicia gialla! Eia eia alalà eia eia alalà! Laggiù sul mar un segno appar il Duce vincerà! O tribù di schiavi è suonata l'ora della riscossa spezzate tutti le catene del servaggio esultando issate su tutti gli alberi del villaggio il tricolor di libertà! Porterà l'Italia la sua giustizia e il suo diritto e l'armi serviranno al vindice riscatto Consacrando in faccia l'Europa il testo d'un nuovo patto l'amor di fede e civiltà Eia eia alalà eia eia alalà! va ritta e fiera, camicia gialla Eia eia alalà eia eia alalà! laggiù sul mar un segno appar il Duce vincerà Ma la gente avara si prese invidia dell'ardimento non ci permise d'esser giusti e di esser forti dimenticando ad un tratto i seicentomila morti penso l'Italia d'umiliar La nazione allora si strinse intorno al suo Duce invitto gli disse e inorgogliva ai sacrifici orrendi Noi ti diamo il sangue ti diamo l'oro tu bevi e prendi noi non vogliamo indietreggiar! Eia eia alalà eia eia alalà la nostra forza nessun la smorza le sanzioni alalà le sanzioni alalà non posson far che raddoppiar la nostra volontà! Il Duce vincerà!
  • Francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
    Nadia R. @ Buonasera, se vuoi argomentare il tuo dissenso magari ne nasce una discussione interessante. Se poi magari non "minacci" nessuno sarebbe anche meglio. Quello che hai fatto ad Andrea non è carino e magari sarebbe il caso di spiegare cosa c'è che non va in quello che ha scritto. Sarebbe carino un post pubblico e non di risposta a questo mio. Con simpatia.
    • ilario . Utente certificato 4 anni fa
      Risposta A Nadia R. Mi chiedo quante cose sai. Mi chiedo che livello di comprensione hai rispetto la gente che ne passa di tutti i colori.A dirla breve BEPPE ha pisciato perfettamente nel vaso.Altro che fuori!In tanti abbiamo mille sfaccettature da raccontare sulle pecche sindacali. Che questo non ti piaccia l'ho capito visto il fervore.A pro mi sai dire l'ammontare del valore dei bilanci delle organizzazioni sindacali.Comunque sia se vuoi la precisione la trovi in un bel vocabolario o in un'aula di tribunale; qui difficile! Ma non pensare che tutti abbiamo il naso nella legislatura e nella precisione che vorresti! Muoversi per denunciare sempre comporta spese di procedure. Tu che fai....sostieni chi non c'è la fà per l'essere precisa o per dare al movimento un pò di quello che hai del proprio valore personale.Se si allora ti ritengo giusta;altrimenti cerca di espandere un pochino la visuale per gli altri i quali spesso sono bistrattati da un sistema che non da garanzie e punisce i deboli;nella fattispecie chi non ha conoscenza in materia.Elasticità per le persone altrimenti ritorniamo in fretta al ...ma lei non sa chi sono io!!! Cordialmente.
    • Alessio Santi Utente certificato 4 anni fa
      fatela finita tutti ha ragione beppe grillo i sindacati hanno fatto parte di questo sistema hanno contribuito al disfacimento del sistema i capi dei sindacati, la triplice, gli angeletti, l'altro coi baffetti e la camusso sono legati ai partiti mani e piedi e loro vogliono rimanere gli intermediari fra le imprese i lavoratori e la politica come i politicanti professionisti dei partiti di sempre vogliono rimanere intermediari privilegiati fra i cittadini e la cosa pubblica, e di organizzare la societa' civile a loro uso e consumo. Ci sono molti politici che sono onesti come ci sono molti sindacalisti che sono onesti, ma alla luce dei fatti i capi del sistema gli soffocano e gli fanno ingollare rospi su rospi alla faccia dei cittadini e dei lavoratori. I risultati dell'italia a pezzi, del lavoro che non c'e', delle imprese che falliscono o portano via il lavoro, bocciano le politiche dei partiti e le politiche sindacali di questi sindacati. I capi dei partiti e i capi dei sindacati che ci hanno portato a questa situazione, del tanto paga pantalone, mantenendo nello stato cose assurde e privilegi di casta e caste, devono andare via tutti! e noi promuovere la democrazia diretta sul lato politico, con il reddito di cittadinanza per tutti gli italiani senza lavoro, e promuovere la partecipazione dei lavoratori nell'esercizio delle imprese, a cominciare da quelle piu' grandi coi fondi pensione che, invece di essere investiti in derivati e altri strumenti della finanza sono investiti nell'impresa e nello sviluppo dell'impresa in cui uno lavora, sul modello di aziende usa come la crysler e tedesche. potere e' volere e anche se la strada e' lunga, piena di responsabilita' e di impegno, faremo un passo dopo l'altro in questa direzione per rendere veramente tutti i cittadini liberi e responsabili, dove veramente uno vale uno. W il m***** tutti per uno uno per tutti
    • Francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      Antò salutm' a fratet' . . .
    • Sbobb 4 anni fa
      Lo psicolabile ha detto di alimentare una discussione in chiaro, ma la cosa non gli compete perchè lui qui regge il moccolo? Che razza sara? Forse un gorilla di montagna che vive nelle foreste che ricoprono i Monti Virunga, fra il Congo, l'Uganda e il Ruanda!
    • Nadia R. Utente certificato 4 anni fa
      Molto semplice: quando uno dichiara il falso "Per abbattere il partito dei sindacati (perchè questo sono), bisogna torgliere loro i lauti finanziamenti" e cioe' attribuisce "lauti finanziamenti" laddove non ci sono, e questo e' quanto ha scritto tale andrea, e' passibile di denuncia/querela per diffamazione. A me frega proprio niente ne' di andrea ne' di difendere o attaccare i sindacati, a me interessa solo leggere A) informazioni corrette e verificabili e B) non mi piace il tentativo di manipolare i sentimenti umani mettendo gli uni contro gli altri.
  • masticazzi 4 anni fa
    Chi del M5S e' d'accordo con l'eliminazione dei sindacati ? E' una idea di Grillo oppure questa sua uscita a qualcuno non sta bene ? Non mi sembra sia stata discussa nel movimento.
    • masticazzi 4 anni fa
      'a imbecille....Ti ho fatto na domanda. Se vuoi rispondere rispondi. Vedi i mostri anche dietro una domanda normale. Ammazza e come stai combinato.
    • Davide G. Utente certificato 4 anni fa
      Tu chi saresti? Hai qualcosa a che fare col moVimento? Non direi Allora fuori dai coglioni, fatti un sacchetto di cazzi tuoi e portati anche tutti gli altri troll che infestano questo blog già che ci sei... ps chiedo scusa agli amici per il turpiloquio, ma sti personaggi iniziano ad irritarmi con le loro cazzate.
  • Nadia R. Utente certificato 4 anni fa
    Beppe, mi spiace ma con questo post hai pisciato fuori dal vaso.
    • Nadia R. Utente certificato 4 anni fa
      Davide g., perche' se fossi una sindacalista mi spaccheresti la faccia? Purtroppo sono attivista del M5S e sono uno spirito critico, difendo chi viene ingiustamente attaccato o insultato o diffamato e me la prendo con chiunque pensi di cavalcare l'onda di questo TSUNAMI con reconditi fini giustizialisti vomitando luoghi comuni, inesattezze, notizie distorte e fandonie varie.
    • Nadia R. Utente certificato 4 anni fa
      Luca, mi spiace ma non ci si puo' aspettare sempre che chi fa parte del M5S recepisca acriticamente tutto cio' che viene da Grillo, anche Beppe e' un essere umano e puo' sbagliare. Per me il mettere contro lavoratori aderenti al sindacato (e ce ne sono parecchi milioni) e lavoratori che sono contro il sindacato o padroni contro sindacalisti o lavoratori contro sindacalisti ecc. ecc. innesca solo una spirale di incomprensione, odio sociale, e invidia sociale. Inoltre non si focalizza un aspetto fondamentale: negli ultimi 10 anni i sindacati, il cui compito fondamentale sarebbe la contrattazione collettiva nazionale e integrativa nazionale sono stati messi con le spalle al muro dal governo berlusconi prima e dal governo monti poi, ma a chi lo racconto? Tanto e' la stessa situazione verificatasi con il post precedente sulla PMI (coro a favore dei bravi imprenditori, nessuno di loro ha mai evaso un centesimo ovviamente, e tutti contro i dipendenti pubblici), quindi questi post non fanno altro che fomentare giustizialismo e rancori, invidie tra categorie di lavoratori e tra categorie sociali, stupide e meschine invidie senza senso in un momento in cui dovremmo pensare a cambiare qualcosa in questo Paese senza massacrarci tra noi ma individuando nei veri responsabili della crisi il nemico da abbattere (LE BANCHE E GLI ISTITUTI FINANZIARI).
    • Francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      Davide, la tua domanda è inutile. Nadia è quel che è. Piuttosto cerchiamo di discutere insieme e cerchiamo di capirci, l'aggressività non porta nulla di buono fra i 5 stellisti. Ciao stai bene Davide.
    • Davide G. Utente certificato 4 anni fa
      Argomentazioni 0. Sei quindi una sindacalista...vero?
    • Francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Nadia, si capisco il tuo modo di vedere, comprendo quanto sia difficile sradicare cose che sono nelle nostre corde. Ma fare la "rivoluzione" (ancorchè pacifica come questa) vuol dire "tagliare la testa al re" piaccia o non piaccia. In Italia il vecchio (quello vomitevole è ovvio . . . ) permea un po tutto. Son convinto che si possa salvare qualcosa ma penso anche io che la maggior parte delle istituzioni, invece di rinnovarle, (sono circa 2.000.000 di anni che ci provano) vadano abbattute e ricostruite. Per quel che ti riguarda capisco benissimo il tuo disappunto ma, come scritto più sotto su un altro post, bisogna veramente togliersi dalle vecchie logiche e cercare di andare oltre. Sennò anche col M5S al governo non si combina nulla di buono. In Italia la situazione è degenerata troppo per poter ricostruire su ciò che c'è. Ciò che c'è è talmente fatiscente che conviene buttare giu e ricostruire. E' più faticoso sicuramente ma promette un futuro migliore. Però sarebbe meglio che si scrivesse fuori da qui. L'argomento è inerente al post e portrebbe veramente coinvolgere molta gente con un dibattito interessante. Ciao grazie mille dello spunto interessante, detto fra me e te di ca22eggiare coi troll non ne posso più (però sotto certi aspetti serve anche quello . . . ) Ciao Nadia cara , un abbraccio.
    • Nadia R. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Francesco, non sono d'accordo con questo modo assoluto e assolutista di vedere il ruolo dei sindacati nel Paese e, in particolare, non ci metterei la CGIL. Poi, questa e' la mia opinione sul blog, l'unica cosa che conta e'quando si andranno a votare le proposte per il parlamento. Ma fomentare l'odio sociale non paga.
    • Nome di fantasia non ancora assegnato dalla C 4 anni fa
      TROLL! TROLL! TROLL! CLICK! SPUT! SPLAT! Nadia R. che contraddice Grillo... ed io che pensavo di aver visto tutto in vita mia...
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      non è vero,no.
    • Francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Nadia, perchè?
  • Proprietari del MoVimento 5 Stelle 4 anni fa
    GLI OPERAI SIANO PROPRIETARI DELLE FABBRICHE IN CUI LAVORANO. GL'IMPIEGATI SIANO PROPRIETARI DEI LORO UFFICI. I CAMPI SIANO DI PROPRIETA' DEI CONTADINI, LE BANCHE DEI CORRENTISTI, LE CHIESE DEI FEDELI... SOLO IL MOVIMENTO 5 STELLE DEVE RIMANERE DI PROPRIETA' DEL PADRONE. MA VAFFANCULO.
    • Paolo r. Utente certificato 4 anni fa
      ti piacerebbe rompere il giocattolino, eh?...
    • marco e Utente certificato 4 anni fa
      addirittura credere obbedire e combattere!? Ma andate a cacare!!
    • Za Stalinu 4 anni fa
      Non rabbrividire sii contento! Al gioco a chi spara la cazzotta più grossa hai vinto tu!
    • Francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      Presto levate la coperta al prode mastica22i così ci rimane congelato e non piscia più le sue parole.
    • masticazzi 4 anni fa
      Grande commento ! Condivido. La campagna elettorale e' cominciata con la fiera delle banalita'. In questo Grillo si dimostra un capace discepolo del maestro Berlusconi. Si gioca a chi spara la cazzata piu' grossa. Rabbrividiamo.
    • GIOVANNINO G. Utente certificato 4 anni fa
      BRAVO TIRA LA CATENA COSI' POTRAI ANDARE GIU'
    • lucio c. Utente certificato 4 anni fa
      si e' meglio che sia di proprieta' di grillo visto che ci sono certe teste di cazzo che fanno il salto della quaglia allora meglio vigilare CREDERE OBBEDIRE COMBATTERE se non ti sta bene fuori dalle balle piu' chiaro di cosi' cosa vuoi la pensione
    • Francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      Bustarstizio rimnssito antani? Sei solo una superca22ola . . . unisci cioccolata colla pupù e non ci capisci niente. E affanculo vacci tu.
    • domenico v. Utente certificato 4 anni fa
      NON SPARIAMO CAZZATE !
  • lucio c. Utente certificato 4 anni fa
    CHI LA VISTO??? Dopo la condanna a cinque anni di reclusione Fabrizio Corona ha fatto smarrire le sue tracce diventando, a tutti gli effetti, un latitante. Le forze dell'ordine sono dunque alla sua ricerca. Ma la sorpresa non si è fatta attendere troppo: poco prima delle 15 di oggi ha infatti aggiornato il suo status su Facebook da cellulare, geolocalizzandosi automaticamente. Secondo quanto scritto sulla la sua bacheca infatti si trova ancora in Italia e più precisamente a "Quarto Oggiaro, Lombardia".
    • lucio c. Utente certificato 4 anni fa
      se tu fai lo stronzo volentieri
    • GIOVANNINO G. Utente certificato 4 anni fa
      BRAVO.. ADESSO TIRA LA CATENA COSI' POTRAI ANDARE GIU'
    • domenico v. Utente certificato 4 anni fa
      e Belen dov' è....
  • Maurizio Giannattasio Utente certificato 4 anni fa
    Ho 50 anni, e preferisco fare un salto nel vuoto con il Movimento 5 Stelle,piuttosto che votare loro PDL,PD-L,ecc.ecc.. andando incontro ad un suicidio assistito.
    • Perchè aspettare? 4 anni fa
      perchè aspettare le elezioni? fallo subito sto salto nel vuoto no? ;)
    • Davide G. Utente certificato 4 anni fa
      Maurizio non credere alla strategia del terrore, non bisogna aver paura di credere in se stessi...so che ci hanno cresciuti così, ma si può reagire.
    • domenico v. Utente certificato 4 anni fa
      ..non bisogna essere troppo pessimisti (pessimismo generato dalla mala politica dei partiti che hanno governato finora)...
    • Francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      Se poi magari ti informi un po di più, vedrai che quel salto nel vuoto è molto assistito e infarcito di buon senso. Che per me è quello che manca alla politica odierna a livello mondiale. Ciao e grazie della fiducia.
  • C'è posto per tutti... 4 anni fa
    "...e DioCasaleggio disse a NoèGrillo: Prendi due bestie di ogni tipo e caricali sulla Blogarca!" Domani ci ritroviamo con un post su quanto avesse ragione Gioberti e su come sarebbe bello avere di nuovo il Papa al Quirinale? Votate gente! Che siate fascisti o comunisti, democristiani o socialisti, berluschini o legaioli... Votate MoVimento 5 Stelle... che tanto non cambia nulla, tranquilli!
    • Presta Nome Utente certificato 4 anni fa
      Il cambiamento è già in atto.... tu forse sei l'unico che non lo recepisce..... Ti dirò che tale cambiamento mi fa davvero tanta paura..... perchè le vecchie cariatidi faranno di tutto.... anche del male ..... per non essere messe da parte.....
    • GIOVANNINO G. Utente certificato 4 anni fa
      HAI FINITO DI SCORREGGIARE???
    • domenico v. Utente certificato 4 anni fa
      NON BISOGNA ESSERE PESSIMISTI AD OLTRANZA: MI SPIEGHI COME MAI, TRA LE NAZIONI EUROPEE SOLO L' ITALIA E' MESSA COSI' MALE (in termini di servizi sociali, di reddito,etc)? Perche' TANTO NON CAMBIA MAI NIENTE O perchè TUTTI I PARTITI CHE HANNO GOVERNATO FIN'ORA CI HANNO RIDOTTI COSI'? E' per questo che bisogna appoggiare i movimenti nuovi che esprimono la voglia di cambiare (e di non essere presi per il c.)
    • C'è posto per tutti... 4 anni fa
      e la prima bestia l'abbiamo imbarcata: Luca M. da Rho, co.co.co della Cc'è posto!
    • Strano ma vero! 4 anni fa
      chi dice: Non ci alleeremo con nessuno, ne' di qua ne' di la'...avanti da soli, o: Non abbiamo intenzione di cambiare NULLA... ti sta dicendo, praticamente la stessa, medesima cosa...ossia che non VUOLE cambiare NULLA! Piu' semplice il sistema Braille o il Morse!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      grazie del tuo contributo alla discussione.puoi andare.
  • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
    già me li vedo, "eh ma tu sei criptico". eh eh eh sono sempre i soliti buoni a nulla, nulla di nuovo andiamo avanti và,
    • Titino Bergonzi Utente certificato 4 anni fa
      Baciami il culo
    • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
      e scrivi qualcosa tu allora per la miseria sono anni che ripeto le stesse cose vuoi la password ? te la do mica mi faccio pregare
    • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
      lo smutandato sei tu, scaricabarile
    • Titino Bergonzi Utente certificato 4 anni fa
      Ma ti fai i commenti da solo, eh smutandato?
    • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
      o avete fatto coppia ?
    • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
      uella bernardino, deficiente, come stai ?
    • Titino Bergonzi Utente certificato 4 anni fa
      Ma sei totalmente scemo, ma chi ti caga!!!!!
  • Giova-nnino il leghista non esiste 4 anni fa
    SE LO STAFF VUOLE UN BLOG CHE APPAIA FASCISTA E RAZZISTA IO GLIELO AFFOSSO, COME PROMESSO ********************************************* CARO STAFF...COME VEDI E' INUTILE BANNARMI E VISTO CHE MI HAI DICHIARATO GUERRA ORA SONO IO CHE LA FACCIO A TE!! CARO BEPPE, IN TE ANCORA CI CREDO, MA LO STAFF LO DEVI RIVEDERE E' TUO DOVERE!! C'E' QUALCHE FASCISTELLO DI TROPPO NELLO STAFF DEL BLOG. E' INUTILE CHE MI SI BANNI QUANDO VIENE PERMESSO A TUTTE LE ORE DEL GIORNO E DELLA NOTTE CHE VENGANO SCRITTI COMMENTI RAZZISTI E OFFENSIVI CONTRO MERIDIONALI E STRANIERI. FIN QUANDO RIMARRANNO IN BELLA MOSTRA I COMMENTI DELIRANTI DI GIOVANNINO DALLORTO, LEGHISTA RAZZISTA, VARESOTTOSVILUPPATO E QUELLI DEL MERDO-VANO ABITANTE DELLA RIDENTE CITTA' DI MERDOVA IO CONTINUERO' A TORMENTARTI, CARO STAFF! TRA L'ALTRO SI E' BEN CAPITO CHE I PREDETTI PERSONAGGI CHE USANO LINGUAGGIO E TERMINI DA TERZO REICH NEI CONFRONTI DI CERTE CATEGORIE DI CITTADINI, MERIDIONALI E STRANIERI, SONO IL FRUTTO DELL'INVENZIONE DELLO STAFF STESSO. E' INUTILE PRENDERSI IN GIRO!! STAFF...GUARDA CHE SI E' CAPITO CHE NEL TUO ORGANICO C'E' QUALCHE RAZZISTELLO LEGHISTA CHE SI ANNIDA COME UN SERPENTELLO VIGLIACCO, COME TUTTI I LEGHISTI! VEDIAMO CHI SI STANCA PRIMA, O IO A REGISTRARE SEMPRE NUOVE MAIL O TU, STAFF, A BANNARMI!!! Giova-nnini vare-sottosviluppati e merdo-vani associati ********************************************** QUESTO MIO COMMENTO E' SPARITO DECINE DI VOLTE IERI, L'ULTIMA IERI SERA DOPO LE 23.00!! HO PERFINO SEGNALATO CHE IL LEGHISTA TESTA DI CAXXO DALLORTO-LOMBARDI HA LASCIATO ALCUNI DEI SUOI COMMENTI DA TERZO REICH ALLE 20.09, ALLE 19.55 E ALLE 19.52 DI IERI ED OGGI QUI E' PIENO DI STRONZATE RAZZISTE DI TITINO BERGONZI E LO STESSO GINO LOMBARDI!! RAGAZZI, QUA NON SITRATTA DI AVERCELA CON BEPPE O COL MOVIMENTO MA CON LO STAFF CHE DANNEGGIA IL BLOG E QUINDI IL MOVIMENTO, NOI E BEPPE!! RENDETEVENE CONTO!! Giova-nnino il leghista non esiste, esiste lo staff che lo ha inventato CAPITO VIVIANA? CAPITO STAFF? 
    • Gino Lombardi Utente certificato 4 anni fa
      questo e' andato ... questo blog e' dannoso per i fuori di testa: escono fuori di melonera ancora piu facilmente!!
    • josiah veerporten 4 anni fa
      e glielo dici alla vivarella che giovannino non esiste? quella lo sa meglio di te... anzi, potrebbe essere lei stessa giovannino... una cosa comunque sembra chiara, e cioè che la vivarella stessa è un personaggio creato a tavolino dallo staff, per non parlare di lenin e qualche altro famoso influencer, tutti creati a tavolino.
    • Pietro T. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao esaurito curati.......
    • Thomas Lugano caput mundi 4 anni fa
      Io non sono razzista o nazzista,ma siamo sicuri che se hitler avesse vissuto per qualche tempo nel sud italia,si sarebbe alleato con mussolini?
    • Titino Bergonzi Utente certificato 4 anni fa
      Cambia mestiere
  • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
    tranquilli monti docet, pià che passarle agli operai le chiuderemo, sono tutte in perdita pensate agli ammortizzatori sociali
    • Luca M., Utente certificato 4 anni fa
      eccotiiii...alexxxxxxxxxx nel post precedente avevi scrittoo che saluterai in diretta mariuccia cuccando salvo...saluta anche meeeeeeeeeeeeeeeeeee per favoreeeeeeeeeeee!!:) ho visto il video ma mariuccia è stata impagabileeeeeeeeeee.straordinarioooo il suo saluto!!!!!che onore!!!mi ha emozionato!!
    • Titino Bergonzi Utente certificato 4 anni fa
      ma anche all'avantreno
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus