Bancopoli: il caso Boschi e i vergognosi servizi dei TG Rai

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

di Roberto Fico, presidente Vigilanza Rai

Quello che succede in queste ore in Rai è particolarmente grave, perché mette in chiaro che il Servizio pubblico radio-televisivo è sotto scacco della forza politica che ha indicato il direttore generale. Lo stesso dg che poi ha indicato o confermato i direttori dei telegiornali e i conduttori dei programmi televisivi. I punti critici di questa situazione erano stati sottolineati dal MoVimento 5 Stelle diversi mesi fa, in particolare quando la legge Gasparri era stata soppiantata da una Gasparri-bis, questa volta a marchio Pd.

Considero molto grave il modo in cui i tg del servizio pubblico hanno raccontato ieri la vicenda di Bancopoli a seguito dell’audizione dell’ex ad di Unicredit Federico Ghizzoni, in commissione d’inchiesta sulle banche.

Il Tg1 ha preferito dedicare più spazio a un albero e relegare a una manciata di secondi il punto di vista delle opposizioni sull’operato di Maria Elena Boschi, mentre gli attacchi di Berlusconi al Movimento 5 Stelle hanno ricevuto titoli ad hoc e un intero servizio, senza repliche.

Il Tg2, invece, ha parlato di Marco Carrai come di un “imprenditore” qualunque senza citare il suo legame con Renzi e Boschi, chiudendo l’unico servizio politico con un attacco di Berlusconi al Movimento 5 Stelle, anche qui senza alcuna replica. Eppure ieri Luigi Di Maio aveva attaccato proprio il centrodestra per la copertura politica fornita a Maria Elena Boschi quando non ne votò in Parlamento la sfiducia.

Infine il Tg3 non ha accennato alle critiche delle altre forze di opposizione su Bancopoli. Peraltro, tutti i quotidiani oggi dedicano le prime pagine alle notizie su cui molti tg ieri hanno sorvolato.

Quanto accaduto è ancor più grave dal momento che mancano pochi giorni all’avvio ufficiale della cosiddetta par condicio, ma in realtà già ci troviamo nella delicata fase di pre-campagna elettorale. Le pressioni da parte di esponenti del Partito democratico sono spesso anche palesi, con inviti intimidatori a correggere il tiro oppure a invitare un ospite al posto di un altro Il timore è che l’attuale direttore generale della Rai stia tutelando quella maggioranza che lo ha scelto come figura chiave di Viale Mazzini. Il suo rischia di essere un ruolo da commissario politico.

In questo contesto ricordiamo sempre che il leader del centrodestra possiede ben quattro reti televisive. Questo non è un contesto da Paese democratico, bensì da Repubblica commissariata. Il pericolo per il regolare svolgimento delle prossime elezioni è questo, mentre alcuni commentatori credono il problema siano le fake news di una manciata di pagine Facebook da qualche migliaia di like. I telegiornali sotto controllo di Renzi e Berlusconi raggiungono invece ogni sera quasi venti milioni di persone. E’ esattamente per questo motivo che il MoVimento 5 Stelle al governo cambierà la legge sul conflitto d’interessi e quella sulla governance della Rai. L’Italia deve essere un Paese in cui il pluralismo è un elemento fondante della vita di ogni giorno, non un principio astratto.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Fabio Bagnoli 24 giorni fa mostra
    la rai io non la vedo mi fa schifo , ormai bisogna essere dei minorati mentali per vedere un qualsiasi tg della rai , i direttori dei tg dovrebbero sputarsi un faccia da soli ...ma la cosa che mi fa girare di più i coglioni è che grazie a quel pezzo di merda di renzi devo pagare con obbligo sulla bolletta della luce un servizio televisivo nazionale senza spina dorsale fatto da omuncoli viscidi e vecchi rincoglioniti , vi siete già scordati che quel gran pezzo di merda di renzi vi ha obbligati a pagare un suo servizio personale ....se ve lo siete scordato siete dei pezzi di merda anche voi ....buona giornata merdaioli !!!
  • Mara Nettau 24 giorni fa mostra
    - L’Italia deve essere un Paese in cui il pluralismo è un elemento fondante della vita di ogni giorno, non un principio astratto. - Max ha un’opinione diversa dalla mia, ciò è naturale perché lui è diverso da me. Io non vorrei che egli mi imponesse la sua opinione, non saprei dunque imporgli la mia. Basta che Max sia un uomo libero, che non saprebbe usare contro di me i mille mezzi cui ricorre l’autorità. E’ l’autorità che si deve combattere e non la diversità delle opinioni la quale differenzia, appunto, il pluralismo dal pensiero unico. Senza la diversità noi si sarebbe un gregge simile a quello di un partito qualsiasi. Invece di deplorare la diversità io la saluto di tutto cuore, poiché essa sola può fornirci la garanzia che ciascuno dice realmente quello che pensa e che non può fare altrimenti. Altrettanto dunque mi piace ogni discussione seria, altrettanto deploro ogni polemica. Ma anche la discussione non deve avere per scopo di vincere, di schiacciare l’avversario, ma bensì di permettere a ciascuno di esprimere le sue idee in modo conveniente ed approfondito. In seguito, l’uno e l’altro dei contraddittori potrà essere convinto su un tale punto oppure non esserlo, ma questi non saranno più che incidenti secondari.
  • Dino Colombo. Utente certificato 24 giorni fa
    Caro DI BATTISTA... Ma la carica di presidente del senato e della camera già in questa legislatura è stata in mano all'' "opposizione" Opposizione alle regole del Parlamento e della Costituzione, soprattutto sulla riforma della legge elettorale, che hanno calpestato bellamente a mio avviso... Dovevi dire invece che quelle cariche vadano a GENTE competente e RISPETTOSA DEI DETTAMI COSTITUZIONALI...
    • obiezione vostro orrore 24 giorni fa mostra
      E così ti sei preso dello scemo e non hai reagito, ma bravo!! Figura di merda con immutata stima RECIPROCA buahahahah
    • veri uomini 24 giorni fa mostra
      Dino, non puoi digerire una cosa così...fuori il rospo cazzo!! Ti ha trattato come un quaquaraqquà. Ed è in malafede.
    • Lecca lecca 24 giorni fa mostra
      "La stima reciproca" Ah ahahah buahahah sei davvero un rincodino
    • Alessio Santi 24 giorni fa
      Di Battista ha fatto benissimo ... Noi siamo democratici , fino alla fine ... Io sto con Di Battista Proponi il voto sul blog
    • Bella gara tra stolti 24 giorni fa mostra
      Bravo Dino ti sei preso dello scemo e non hai reagito. Ti sei bevuto le balle del Piero e alla fine sei anche contento. Avranno anche bisogno di voti ma che bella gente intelligente che bazzica il blog! Tra te, Luca di Rho, Massimo M. e Maria di Ancona è una bella gara. La corte dei miracoli, di coglioni, lecchini e zerbini. Bravo Dino, sei un uomo con la U maiuscola!
  • Dino Colombo. Utente certificato 24 giorni fa
    "Se invece ti rivolgi a @sputtaniamo stirner, non è esattamente come rivolgersi a @ stirner; non serve che ci giri attorno". Se quello ha messo il suo nick come "sputtaniamo Stirner" non è colpa mia...e io ho usato in buona fede(!) il metodo che si usa da anni qui sul blog per definire un destinatario di nostri commenti. Avrei anche altre obiezioni da fare ma penso che tra noi non ce ne sia bisogno... E con questo partita davvero chiusa.... Ciao
    • dino piccione 24 giorni fa mostra
      proprio a ca&&o non direi vista la figura barbina che hai rimediato bevendoti le panzane di Piero e ingoiandone gli insulti.
    • Premio imbecille 2017 24 giorni fa mostra
      Culombo hai fatto una figura di merda mitica:)))) Chissà come si diverte RICCA a prendere per il culo gente come te.
    • beati i poveri 24 giorni fa mostra
      invia solo i puntini, che sono il meglio di quello che la tua mente può esprimere ahahah amici come prima? muahahahahah
    • Dino Colombo. Utente certificato 24 giorni fa
      Se obbietto ancora...poi fai ridere anche me?...:-) Mi piace un sacco ridere con gli/le imbecilli che ridono "a cazzo",,,;-D
    • pippi calzelunghe 24 giorni fa mostra
      e obbietta dai, ancora un po' che sto a morire dalle risate ahahahahaha buahahahah
    • Dino Colombo. Utente certificato 24 giorni fa
      scusa Max...dovevo mandarlo nel sottocommento e per distrazione è finito qui...chiedo venia...:)
  • Sputtaniamo Stirner! 24 giorni fa mostra
    -L'UNICO METODO PER FAR CACCIARE STIRNER DA QUI- Ciclicamente bisogna citare che il censore del blog, che istiga alla lotta armata e alla violenza è: PIERO RICCA PIERO RICCA PIERO RICCA PIERO RICCA X SILVIO BERLUSCONI: RICCA E' QUI E CI SONO TUTTI I PRESUPPOSTI DI LEGGE PER FARLO TACERE E SPUTTANARE IL M5S A REGOLA D'ARTE:))
  • Dino Colombo. Utente certificato 24 giorni fa
    @ Max Stirner (mi riferisco all'originale...non allo pseudo-clone) Chiarimenti.
    • Dino Colombo. Utente certificato 24 giorni fa
      altrimenti non mi impegno più a farti "tornare normale"...;-)))) In bocca al lupo Max...:)
    • Dino Colombo. Utente certificato 24 giorni fa
      ."Se invece ti rivolgi a @sputtaniamo stirner, non è esattamente come rivolgersi a @ stirner; non serve che ci giri attorno". Se quello ha messo il suo nick come "sputtaniamo Stirner" non è colpa mia...e io ho usato in buona fede(!) il metodo che si usa da anni qui sul blog per definire un destinatario di nostri commenti. Avrei anche altre obiezioni da fare ma penso che tra noi non ce ne sia bisogno... E con questo partita davvero chiusa.... Ciao
    • Dino Colombo. Utente certificato 24 giorni fa
      p.s. e fine questione...almeno da parte mia... per usare le tue parole: "Se uno postasse con: @ stronzo colombo" io prima chiederei spiegazioni sulla cosa...(è nella mia natura di persona tollerante come penso avrai capito in tanti anni di frequenza sul blog) e se capissi che il tizio volesse davvero offendere me prima lo "piglierei bellamente in giro...e poi lo manderei altrettanto bellamente affanculo... ma ognuno ha il suo modo di fare e su quello c'è poco da discutere... Come vedi anche a te ho chiesto spiegazioni prima...forse qualcun altro ti avrebbe già risposto a muso duro... io no...anche perchè ho capito che la tua reazione era frutto di un fraintendimento... E cmq per quanto mi riguarda Amici come sempre...;-)
    • Max Stirner Utente certificato 24 giorni fa
      ma , insomma. Se contatti me con @ max stirner, lo fai nel modo più consono che utilizzano tutti coloro che vogliono rivolgersi a qualcuno in modo equilibrato. Se invece ti rivolgi a @sputtaniamo stirner, non è esattamente come rivolgersi a @ stirner; non serve che ci giri attorno. Io mi sono rivolto a Colombo fake, perché tu, non avendo iconcine di versamenti, sei clonabile. Io sono in grado di clonare chiunque che abbia solo una certificazione, ma clonare chi ha iconcine, se ne avessi l'abilità, la metterei al servizio di ben altro, che non a scrivere puttanate su un troll. In altri termini, il mio colombo fake, era la certezza che il vero colombo non poteva avere alcun motivo per rivolgersi a me in quel modo e per questo ho ritenuto che si trattasse di un clone: tu sei clonabile io no, ma hai sbagliato a rivolgerti a me o a chiunque altro in quel modo offensivo e equivocabile. Quello riguardo ai puntini, ovviamente fa parte del mio metodo provocatorio per fare schizzare la stronzaggine di chi entra per creare gli equivoci e tu ti sei prestato. Partita chiusa saluti
    • Dino Colombo. Utente certificato 24 giorni fa
      Max...abbiamo sempre avuti buoni rapporti io e te qui...a volte anche ottimi...mi sembra. Ti considero una persona intelligente abbastanza per non dover sprecare molte parole per capirci. Ti ho spiegato che come spesso si fa qui sul blog quando in un sottocommento ad es. ci sono diversi interlocutori che per definire a chi diamo una risposta si fa precedere il nick con '@' o sbaglio? E in fiducia ho ritenuto che bastasse quella a indicare il "destinatario" del mio commento. Capisco la tua reazione (che sinceramente per un attimo mi ha fatto pensare a un tuo clone, o che tu fossi diventato improvvisamente matto...;-)vista anche la veemenza che mi ha sorpreso...) ma penso anche che tu possa capire che la stima reciproca testimoniata da anni di commenti condivisi intellettualmente debbano suggerirti che solo se fossi stato io in malafede avresti potuto giustificare la tua reazione. Quindi per me la cosa può chiudersi qui...ma solo se mi fai capire che escludi qualsiasi malafede mia nell'estensione di quel commento. Che forse si, su questo posso darti ragione, che se non si è letto correttamente il destinatario poteva trarre in inganno.
    • che belli gli equivoci 24 giorni fa mostra
      quello che pensa di te te lo ha detto grazie all'equivoco, ahahaha
    • Padrino fake 24 giorni fa mostra
      e con questo come la mettiamo? lo mandi giù e fai finta di niente?:))))))))) Ricca: "già una volta ebbi a dirti d'inviare sul blog solo i puntini, che sono il meglio di quello che la tua mente può esprimere; ricordi?"
    • Max Stirner Utente certificato 24 giorni fa
      allora come vedi, attacchi precedenti da parte mia rivolti a te, su quel commento che ora tu definisci un equivoco, non ce ne sono mai stati. Se io vengo attaccato senza alcun motivo valido, come poi io intendo fare "schizzare fuori" il veleno o il tizio che mi attacca, sono metodi miei e non intendo metterli in discussione. Io discuto solo sul fatto se io possa o meno avere attaccato qualcuno e per cosa: su questo sono disposto a chiarire. Ora tu dici che l'equivoco l'ha creato un tuo post. Bene! Chiarito. Se uno postasse con: @ stronzo colombo Io credo che non utilizzerei lo stesso cappello, ma preciserei: @ tizio che si firma "stronzo colombo", perché altrimenti sarebbe come dire: "Io non ti dico quello che penso, ma non ti direi mai stronzo" Capirebbe chiunque che messa in quel modo l'equivoco nasce e poi le reazioni sono adeguati.
    • Dino Colombo. Utente certificato 24 giorni fa
      e come puoi vedere anche stasera ho contattato te con @ Max Stirner...:-)
    • Dino Colombo. Utente certificato 24 giorni fa
      Ecco...l'avevo immaginato....è stato tutto un malinteso...se guardi bene, quel mio commento era diretto a (@)un certo "sputtaniamo stirner" che ti accusava (tutto in maiuscolo)di essere PIERO RICCA...(un paio di commenti che poi sono stati bannati...penso)e quel mio commmento, ripeto, era diretto a lui ed era in tua DIFESA... Solo se fossi diventato matto improvvisamente avrei potuto indirizzarti quel commento e senza alcun motivo valido..o no? e prova ne è che per indicare il destinatario ho messo la chiocciola '@'... Forse il particolare ti è sfuggito e da questo è nato il resto...
    • Max Stirner Utente certificato 24 giorni fa
      Il commento che tu riporti è in risposta a questo. L'orario d'invio non mente. @ Sputtaniamo Stirner O porti QUI le PROVE di quello che scrivi o sei uno che ha solo bisogno di cambiare pusher...o di stare attento a quello che ti danno da bere... Dino Colombo. Commentatore certificato 20.12.17 20:57 Postami un mio commento, antecedente come data e come ora che preceda il tuo e che giustifichi il tuo commento, poi vediamo chi di noi due beve cosa.
    • Dino Colombo. Utente certificato 24 giorni fa
      ti ringrazio "Padrino" ma penso di potermela cavare da solo...nè io nè lui penso abbiamo bisogno di sostenitori o di testimoni
    • Dino Colombo. Utente certificato 24 giorni fa
      "dino colombo fake già una volta ebbi a dirti d'nviare sul blog solo i puntini, che sono il meglio di quello che la tua mente può esprimere; ricordi? Ora che ti ho dimostrato la tua stupidità, ti lascio postare tutta la merda che vuoi, così dimostrerai a tutti la tua "intelligenza. Pensi ancora che sul blog ci sia qualcuno disposto a credere alle tue stupidaggini?"... Era questo.
    • Padrino strapuntino 24 giorni fa mostra
      Se....vuoi...la sfida con.. Max...eccomi!
    • Dino Colombo. Utente certificato 24 giorni fa
      certo...dammi solo un min che lo ritrovo
    • Max Stirner Utente certificato 24 giorni fa
      riporta qui ciò che io avrei scritto sul tuo conto, che a tuo parere ha disturbato
    • Dino Colombo. Utente certificato 24 giorni fa
      oreste...lo sai che ti apprezzo..ma questa è una questione tra me e lui...non me ne volere...
    • Dino Colombo. Utente certificato 24 giorni fa
      Volevo solo sapere cosa avrei detto, scritto o fatto per meritare tutta quella tua acrimonia nei miei confronti. Nient'altro.
    • oreste .. Utente certificato 24 giorni fa
      Dino, Max ha ragione ...credimi per esperienza!
    • Dino Colombo. Utente certificato 24 giorni fa
      su internet tutto è possibile....sappilo. Pure il mio nick con l' "iconcina" della certificazione, come quello di tanti altri fu clonato anni fa...ma cmq avrei bisogno di chiarire una cosa con te...ma prima dimmi se ti ricordi cosa mi hai scritto sere fa sotto un mio commento riguardo alla questione del numero di mandati dei nostri portavoce..te lo ricordi?...poi ti spiego il motivo di questa mia richiesta di chiarimenti...
    • Max Stirner Utente certificato 24 giorni fa
      ? ? Perché esiste un clone con le patacche? da quando esisto i cloni che imitasno anche le iconcine dei versamenti?
  • Mara Max 24 giorni fa mostra
    - L’Italia deve essere un Paese in cui il pluralismo è un elemento fondante della vita di ogni giorno, non un principio astratto. - Max Nettlau Tale anarchico ha un’opinione diversa dalla mia; ciò è naturale perché lui è diverso da me. Io non vorrei che egli mi imponesse la sua opinione, non saprei dunque imporgli la mia. Basta che questo altro sia un uomo libero, che non saprebbe usare contro di me i mille mezzi cui ricorre l’autorità. E’ l’autorità che si deve combattere e non la diversità delle opinioni la quale costituisce la vita stessa delle idee anarchiche. Senza la diversità noi si sarebbe un gregge simile a quello di un partito socialista qualsiasi. Invece di deplorare la diversità io la saluto di tutto cuore, poiché essa sola può fornirci la garanzia che ciascuno dice realmente quello che pensa e che non può fare altrimenti. Altrettanto dunque mi piace ogni discussione seria, altrettanto deploro ogni polemica fra anarchici. Ma anche la discussione non deve avere per scopo di vincere, di schiacciare l’avversario, ma bensì di permettere a ciascuno di esprimere le sue idee in modo conveniente ed approfondito. In seguito, l’uno e l’altro dei contraddittori potrà essere convinto su un tale punto oppure non esserlo, ma questi non saranno più che incidenti secondari.
  • Pietro 24 giorni fa mostra
    Fico, da te mi sarei aspettato un comunicato di dimissioni (con i motivi) mandato in onda sulle tre reti RAI. Gli italiani, forse, avrebbero capito qualcosa in più delle vicende MPS, Banca Etruria e di tante altre "informazioni non pervenute". Invece hai preferito non disturbare il guidatore, da buon antagonista senza costrutto.
  • Clara Riello 24 giorni fa mostra
    La Boschi ha mentito al Parlamento, ma ancor più grave agli italiani: si deve dimettere. L'Appendino ha falsificato il bilancio di Torino, facendo sparire 5 milioni, ha così mentito a tutti noi torinesi: si deve dimettere. Sala ha mentito sulla gestione dell'Expò: si deve dimetttere. La Raggi ha mentito riguardo alla questione dei fratelli Marra: si deve dimettere. Ma nessuno di loro mai si dimetterà, sono politici! Sono tutti uguali! PD=5STELLE=FORZAITALIA
  • Gianfranco Rossi 24 giorni fa mostra
    Siamo 2 simpatizzanti e votanti del M5S, State molto attenti a come vi presentate su pensioni , immigrazione , legittima difesa , sono argomenti molto delicati e sentiti dalla popolazione della mia età. Personalmente mi sta sorgendo qualche dubbio di come ne parlate ,se il dubbio diventa certezza dopo di voi c'è SALVINI. Buone Feste a TUTTI
  • Nicola Salerno 24 giorni fa mostra
    Ma chi è veramente Luigi Di Maio? È un giovane che dopo il diploma si è iscritto ad ingegneria, ma non è riuscito. Allora è passato a giurisprudenza, ma anche qui, si sa, non basta chiacchierare, ci vogliono i fatti, ed il povero Luigi ha abbandonato. Dopo il doppio fallimento universitario ha deciso di dedicarsi ad un'attività dove parlare è tutto: la politica. E qui, con la sua chiacchiera, ha avuto successo. Adesso se ne sta a Roma a fare il parlamentare. Ogni tanto fa qualche viaggio, perdon missione, per i quali si prende dei rimborsi spese da super menager bancario (tutto pubblico vi prego di controllare). L'anno scorso ha festeggiato il suo trentesimo compleanno affittando una barca sul Tevere, da vero vip, come fanno calciatori e star dello spettacolo. Mi convince proprio questo Di Maio, non vedo l'ora di votarlo!
  • Bianca Neri 24 giorni fa mostra
    X massimo 01:02 -Keep calm and don't feed the troll- Nel commento delle 11:12 censurato, ti domandavo se mi consideri un troll quando, in nome della Trasparenza, vorrei informazioni precise su CHI svolge il ruolo di censore e soprattutto con quali regole legittime censura la libertà di pensiero. Quando in nome della Coerenza chiedo, prima di tutto al Garante, che la Finalità e i principi fondanti vengano rispettati e messi in pratica, in modo da Testimoniare che i Ruolo di governo ed indirizzo è attribuito Direttamente alla Rete e non a pochi,vertici, leader, capi, rappresentanti o censori. Quando in nome della Democrazia Diretta vorrei poter mettere in votazione punti programmatici per una sovranità appartenente davvero al popolo, tipo una Banca e una moneta appartenenti al popolo e tipo una Italia Federale e una Europa Confederale, ordinamenti dove si decide Direttamente dal basso. Quando in nome del principio Orizzontale anti delega Ognuno conta uno, propongo una Assemblea degli iscritti al Movimento politico M5S da tenersi presso la Sede www.movimento5stelle.it con l’obiettivo sia di valutare le caratteristiche tecniche, le modalità gestionali e di verifica dati per una Trasparente Piattaforma “uno spazio dove ognuno veramente conterà uno”, sia di eleggere Democraticamente i gestori degli Strumenti di Rete del M5S : Piattaforma, Blog delle Stelle e Forum. Grazie per una eventuale risposta in merito.
  • MatteoquellodelPoma 25 giorni fa mostra
    Sparò e ferì il ladro in negozio Condannato a 3 anni di galera Giuliano Barbieri, negoziante di Formigine, dovrà risarcire il bandito. Per il giudice fu tentato omicidio LO VOLETE CAPIRE CHE IL PROBLEMA NON E' IL LADRO?
  • MatteoquellodelPoma 25 giorni fa mostra
    Vergognoso a Roma la gente deve fare video di scuse ai vigili e dire che funzionano bene. Che schifo. Yattānyan Meraviglioso Mi e' appena arrivata una lettera della Giunta Virgy dove mi intimano di fare un video per decantare quanto e' rigogliosa la fauna cinghialica romana e quanto profumi di Chanel numero 5 il percolato dei sacchetti della monnezza (decorativi) per strada. Ed inoltre devo dire che Roma e' la prima capitale con dei frigobar sui marciapiedi. Devo farlo per capodanno, ma penso che mi ammalero'. Tanto sono i vigili che devono cntrollare la cosa... :) BUAAAH AH AH AH AH AH
  • MatteoquellodelPoma 25 giorni fa mostra
    OGNI VOLTA CHE SI VA A VOTARE E' COME SUICIDARSI DI CONTINUO. GOVERNI POSSIBLI ED INIMMAGINABILI M5S SOLO E TUTTI CONTRO M5S + ESTREMA SINISTRA M5S + PD CENTRO DESTRA SOLO CONTRO TUTTI PD CONTRO TUTTI M5S + CENTRODESTRA VI SEMBRA DI VIVERE IN UNA DEMOCRAZIA?
  • MatteoquellodelPoma 25 giorni fa mostra
    https://www.facebook.com/DalleStelleAlleStalle1/photos/a.821974977828665.1073741847.820434744649355/2194633890562760/?type=3&theater
  • MatteoquellodelPoma 25 giorni fa mostra
    https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/25508180_1697189680333726_2311780651993038152_n.jpg?oh=ee8914c0917c32483a5788badcf062cd&oe=5AC2F4C6
  • MatteoquellodelPoma 25 giorni fa mostra
    Bancopoli: il caso Boschi e i vergognosi servizi dei TG Rai VERGOGNOSI SERVIZI DEI TG RAI? E SIETE INDIGNATI PER QUESTO? NON E' PIU' VERGOGNOSO NON ESSERSI ACCORTI CHE PER QUASI 5 ANNI IL PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE DI VIGILANZA RAI E' STATO PROPRIO UN GRILLINO? Inizio mandato 6 giugno 2013 DI COSA CI SI PUO' RICORDARE DELLA RAI IN QUESTI ULTIMI ANNI: DI ROBERTO FICO, DI QUALCHE TG FILO GOVERNATIVO? CI SI RICORDA CHE CI HANNO RIFILATO AL 100% NELLE CHIAPPE IL CANONE RAI, ANCHE SE CON UNA PINZA VORRESTI TOGLIERE I TASTI 1-2-3 DAL TELECOMANDO.
  • MatteoquellodelPoma 25 giorni fa mostra
    Nuovi supermercati in corso Grosseto e Bramante, Magliano:"Il commercio soffoca sotto il cemento dei Cinque Stelle" Lo ha detto il consigliere comunale Silvio Magliano dopo il voto favorevole dell'Aula sulla realizzazione di nuovi supermercati in corso Grosseto e corso Bramante L'APPENDINO LI AVRA' PROMESSI COME PROGRAMMA ELETTORALE, ALTRIMENTI, SE COSI' NON FOSSE, LA BASE GRILLINA DI TORINO CHE DICE?
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus