De Luca pronto a vendere la salute dei campani alle lobby

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

di Valeria Ciarambino, M5S Campania

Era tutto previsto. Sul piatto del voto di scambio tra Renzi e De Luca, in cambio di migliaia di voti clientelari per il Si al referendum c’è la sanità campana. Il quadro che emerge mettendo insieme tutti i tasselli del mosaico è allarmante, e parla di un vero e proprio patto, che coinvolge oltre ad esponenti del governo, parlamentari verdiniani e le lobby della sanità privata. Le mani sull'80% del bilancio regionale. Il senatore D’Anna, verdiniano e amico di Nicola Cosentino, nonché ras dei laboratori privati in un incontro ripreso e trasmesso dalla trasmissione Nemo con 2 lobbisti della sanità privata, fa sapere loro che Vincenzo De Luca sbloccherà dal bilancio regionale 30 milioni di euro alle strutture private accreditate. Lo ha saputo dal sottosegretario Lotti, lo stesso che ieri è venuto a Salerno a un evento col figlio di De Luca.

Quando avviene l’incontro non è ancora passato l’emendamento che consente a De Luca di togliere di mezzo i commissari di governo e diventare lui stesso commissario alla sanità campana. Ma evidentemente i giochi sono già fatti.

Alla luce di tutto questo diventano davvero inquietanti le affermazioni di De Luca sulla sanità privata nell’incontro a porte chiuse coi 300 amministratori locali del Pd il 15 novembre scorso, in cui il presidente incita al clientelismo:

«Comparto della sanità: (…) qui la sanità privata è il 25 per cento (..). Io credo sinceramente che per come ci siamo mossi in questi mesi, ci sia rispetto da parte dei titolari di strutture private e qualificate. E possiamo permetterci di chiedere a ognuno di loro di fare una riunione con i propri dipendenti. Parliamo di migliaia di persone, quindi parliamo di un blocco abbastanza localizzato (…). Fare l’elenco dei dieci-venti imprenditori che uno chiama sul piano dell’amicizia, sul piano del rapporto personale, dell’amministrazione, al di là di tutte le questioni: per cortesia, fai questo lavoro, dimmi (…) quanti voti porti.»

Il 23 novembre scorso in commissione bilancio, di notte, nonostante la strenua opposizione del M5S ed altri e nonostante il parere negativo del ministro della Salute, passa l’emendamento Pd che ha di fatto consegnato la sanità campana nelle mani dello sceriffo, togliendo di mezzo il commissario. Oggi nella legge di semplificazione regionale in discussione, dopo essersi approvato a maggio scorso una legge sulle nomine dei direttori generali in sanità, che va contro i criteri della legge nazionale Madia e mette tutte le nomine nelle mani del presidente senza trasparenza né merito, e senza nessuna valutazione di commissioni tecniche, De Luca prova a completare l’opera. In un articolo cambia le regole anche per le nomine dei direttori dei distretti sanitari, cancellando ogni selezione pubblica basata sul merito e mettendole nelle mani dei direttori generali, a loro volta nominati da De Luca. Il presidente e commissario avrà così il controllo totale di tutta la sanità campana.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • kaleb méchane Utente certificato 1 anno fa
    préstamo de final de año sin pago de antemano, contactar nosotros sobre este mail:claudejiliet7@gmail.com
  • LUGO VIRGINIE Utente certificato 1 anno fa
    Ciao Sono Virginia LUGO Cusinière in Canada. Ero pronto per la ricerca è stato di 2 anni ho avuto la mia banca rifiuta. Ho visitato questo prestito sito bando tra particolare grave in tutto il mondo e ho vissuto una meravigliosa signora di nome Mrs. Anissa Kherallah di nazionalità francese che aiuta ogni persona che vive nel Il Portogallo, Francia, Martinica, Guadalupa, Riunione, Nuova Caledonia, Honolulu, Polinesia e altri da fare prestiti, e mi ha dato un prestito di 20.000 € che devo pagare indietro oltre 15 anni con un interesse molto bassi e Sabato mattina ho ricevuto il denaro senza protocollo. Hai bisogno di credito personale, la vostra banca si rifiuta di dare prestito, non guardare più è meglio. Ecco la sua e-mail: developpement.aide@gmail.com
  • kaleb méchane Utente certificato 1 anno fa
    Buongiorno se avete bisogno di prestito, senza pagamento anticipato, contattarli su quest'indirizzo; claudejiliet7@gmail.com
  • rodrigue juan Utente certificato 1 anno fa
    ciao hanno appena ricevuto un prestito di 50.000 euro sul mio conto senza pagare nessun spese in anticipo. Allora se avete bisogno di finanziamento io presi di contattarvi il prestatore su questa mail; claudejiliet7@gmail.com
  • Massimiliano Princigalli Utente certificato 1 anno fa
    Eppure esistono italiani che li difendono a spada tratta, sti personaggi https://www.youtube.com/watch?v=wXJmNHqhSp4&t=2s Andate nei commenti...
  • marie gonzalo Utente certificato 1 anno fa
    Ciao PS: SENZA PAGAMENTO PRIMA DI RICEVERE IL VOSTRO PRESTITO? Ringrazio dio di avere messo sul mio cammino del signor CLAUDE, questa prestatrice non è come gli altri. Grazia ha essa io hanno ricevuto un prestito di 80.000 dollari oggi a 08:15 cronometra. Sono a lungo stato fregare ma per questa volta CI ho avuto ciò che volevo. Allora mio fratello e sorella se riceverete questo messaggio allora siete salvati. Se avete bisogno di prestito o d'investimento nel vostro progetto. vi consiglio di contattare questo signore che mi ha fatto certamente questa mail: claudejiliet7@gmail.com
  • davilla ATIGNON Utente certificato 1 anno fa
    Ciao cari persone Per chi cerca sostegno finanziario, serio e veloce per acquistare la vostra auto, acquistare la vostra casa, avviare una piccola impresa o esigenze personali, ma non può beneficiare di aiuti nelle sue preoccupazioni banque.Plus; non perdere tempo. Vi mettiamo a disposizione le offerte finanziarie a tassi di interesse a prezzi accessibili. Se siete interessati, vi preghiamo di contattarci a questo indirizzo: developpement.aide@gmail.com Fare il male più persone, me la signora Anissa Kherallah Sono qui per aiutarti in tutta sincerità
  • Claudio Bellesia 1 anno fa
    Cari napoletani il 4 dicembre dateci un segno, che ci faccia capire che non siete un popolo in svendita, difendete la vostra dignità e la vita e il futuro dei vostri figli.
  • marie gonzalo Utente certificato 1 anno fa
    Ciao PS: SENZA PAGAMENTO PRIMA DI RICEVERE IL VOSTRO PRESTITO? Ringrazio dio di avere messo sul mio cammino del signor CLAUDE, questa prestatrice non è come gli altri. Grazia ha essa io hanno ricevuto un prestito di 80.000 dollari oggi a 08:15 cronometra. Sono a lungo stato fregare ma per questa volta CI ho avuto ciò che volevo. Allora mio fratello e sorella se riceverete questo messaggio allora siete salvati. Se avete bisogno di prestito o d'investimento nel vostro progetto. vi consiglio di contattare questo signore che mi ha fatto certamente questa mail: claudejiliet7@gmail.com
  • bomebe ad olorogeria 1 anno fa
    ATTENZIONE ATTENZIONE ATTENZIONE Non si traatta solo di essere venduti o corrotto ma proprio di demenza allo stato puro oppure di incapacitò professionale a partorire leggi sensate. Peuesti politicanti idioti stanno seminando delle vere e proprie bombe a orologeria che potrenno scoppiare tra 10 anni o più rovinando intere famiglie. Un esempio tra tutti ( ce ne sono molti altri ) è quello di avere equiparato i figli nati fuori dal matrimonio con i figli legittimi senza adeguate garanzie per i figli legittimi e adottati regolarmente oppure nati veramente da una relazione extraconugale frutto di un atto sessuale reale. Per eludere una legge così idiota è sufficiente un semplice furto di identità Mettiamo che il signor Rossi buon padre di famiglia, che ha lavorato tutta la vita decide di divorziare e andare a vivere da solo. dopo qualche anno dal divorzio fa una vita normale ignaro di tutto e mette soldi da parte e compra delle proprietà da lasciare in eredità ai figli legittimi e anche ad un bambino adottato. Poi il signor Rossi muore e i figli che sono 3 di cui 2 legittimi e 1 adottato al mometo della morte si ritrovano una sorella venuta fuori non si sa come e non si sa da dove. La sorella è stata registrata all'ospedale come figlia naturale fatta fuori dal matrimonio con una prostitura albanese e risulta che il padre è il signor Rossi. Ma il signor Rossi non sapeva di avere questa figlia ed è morto perciò non si può neppure sapere se veramente l'ha legitimata lui al momento della nascita. In realtà al suo posto ed a sua insaputa qualcuno ha fatto un furto di identità e si è appropriato dell'identità del signor Rossi ed ha usato questa identità falsa per dare nome e paternità ad una bimba che il signor rossi non ha mai ne voluto ne fatto anche perché il signor Rossi non l'ha mai vita questa donna che ha partorito. Ditemi ora cosa succede agli eredi legittimi con le nuove leggi del cazzo che hanno fatto i politicanti con questa cacata di modifica!
  • Gianfranco B. Utente certificato 1 anno fa
    Se mi dai la Sanità, dove ci stanno i piccioli, ti porto nu sacco e voti e tutti quelli della sanità privata, imprenditori e dipendenti. Voti dati col cuore, riconoscenza e assai sinceri. Ci stò, faccio abrogare la disposzione del 2015 e t'inserisco nella legge di stabilità di 2017. Tala la camera non conta un cazzo e poi si va avanti con la solita fiducia. Sei contento? Assai! D'accordo tu sarai il commissario. Però e tu devi sta attento, a quei gufi con le telecamere, che poi vanno in giro a raccontare che si raccattano voti clientelari. Ma quando mai!
  • idioti al comando dell ItaGlia! 1 anno fa
    Violenza donne: Alfano, reati in calo... Caro idiota non è che i reati sono... è solamente che le donne non denunciano più perché preferiscono pagare dei tizi 5000 euro per far pestare a morte il disturbatore. costa infinitamente meno che pagare gli avvocati e funziona molto meglio nel senso che chissà come mai i violenti dopo essere stati pestati a morte non si presentano più a dare fastidio. Chi fa i pestaggi? Di solito sono quelli che prima si occupavano di recupero crediti che utlimamente è divantato poco redditizio in quanto pestare uno che i soldi non li ha non funziona!
  • Canzio R. Utente certificato 1 anno fa
    Sto vedendo Crozza,solo lui sta riuscendo a..dire"chiaramente", quello che la maggioranza degli Italiani, pensa di queste personcine,tanto per bene.
  • Medical Group 1 anno fa
    http://www.youreporter.it/foto_De_Luca_D_Anna_Basta_accostamenti_maliziosi
  • giovanni f. 1 anno fa
    La storia si ripete. L'azzeccapaccheri di turno promette la solita manciata di fave, il popolo affamato abbocca, se magna na manciata e ca22 e ritorna di nuovo col culo nella merda. La crisi continua, i porci si abboffano e il popolo resta felice con la camorra che li fotte.
  • May Nu Ryky Am 1 anno fa
    Ma quann'é che se leva annant'. Mannaggia a chelli lote che l'han rat' o voto.
  • leonardo g. Utente certificato 1 anno fa
    tranquilli ragazzi per tenerci cosi tanto avra degli interessi che non sono di sicuro ideologici se ha rubato glieli faremo cagare tutti i furti a sto de luca e con le emorroidi che avra di sicuro a calci in culo sara più divertente
    • LUGO VIRGINIE Utente certificato 1 anno fa
      Ciao mondo Sono Virginia LUGO Cusinière in Canada. Ero pronto per la ricerca è stato di 2 anni ho avuto la mia banca rifiuta. Ho visitato questo prestito sito bando tra particolare grave in tutto il mondo e ho vissuto una meravigliosa signora di nome Mrs. Anissa Kherallah di nazionalità francese che aiuta ogni persona che vive nel Il Portogallo, Francia, Martinica, Guadalupa, Riunione, Nuova Caledonia, Honolulu, Polinesia e altri da fare prestiti, e mi ha dato un prestito di 20.000 € che devo pagare indietro oltre 15 anni con un interesse molto bassi e C ' era il Sabato mattina ho ricevuto il denaro senza protocollo. Hai bisogno di credito personale, la vostra banca si rifiuta di dare prestito, non guardare più è meglio. Ecco la sua e-mail: developpement.aide@gmail.com
  • silvana rocca Utente certificato 1 anno fa
    La sanità di de luca sarà a suo esclusivo interesse coi suoi 300 sindaci e le loro famiglie! VOI PAGHERETE TUTTO E TUTTI ....SALATO !
  • rosario 1 anno fa
    Sento puzza di intoccabili
  • paolo ardigò Utente certificato 1 anno fa
    Cari amici campani, vendete pure il vostro voto al personaggetto....... de luca, poi se vi ammalate, sono azzi vostri !!!!!
  • Adolfo Treggiari Utente certificato 1 anno fa
    Non pretenderete che De Luca lavori per niente, dalle sue parti non si usa. Speriamo che la sua sanità' regionale riesca almeno a curarlo.
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus