Europee: il Corrierone dimentica il Movimento

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
beppe_cor_europee.jpg

(nel video, Beppe Grillo legge il Corriere e commenta l'assenza del simbolo del M5S)

"È domenica mattina ore 11 e Corriere.it partorisce un articolo con i simboli dei partiti e movimenti che si candidano alle Europee: prima la gallery ha 6 simboli, poi 11. Riescono a mostrare i simboli aggiornati per l'occasione da PD e FI ma al momento non presentati, riescono a mostrare simboli sconosciuti forse anche ai presentatori come il partito internettiano. Quale manca? L'unico che già si conosce, l'unico che non ha subito modifiche, l'unico di cui si conoscono candidati e programma, ovvero quello del Movimento Cinque Stelle".
Riccardo Nuti, M5S Camera

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus