L'Europa verso il fascismo

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

ue_nazista_.jpg

Le oligarchie finanziarie si baloccano con governi compiacenti o direttamente imposti da loro. Infatti la BCE ha ormai il potere di influenzare la composizione dei governi nazionali. Questi alchimisti dello spread evocano una nuova guerra santa contro i "populismi" rei di mettere in discussione un'architettura economica costruita sopra le teste dei cittadini, un atto profondamente anti democratico. La povertà e la disoccupazione dilagano ovunque in Europa insieme a un'emigrazione incontrollata dall'Africa e dall'Est dell'area Schenghen, a cui non aderisce la Gran Bretagna che sta studiando nuove limitazioni agli ingressi e sospesa in Danimarca, ennesimo fallimento della UE. La Grecia è stata lasciata morire dai "fratelli" europei, sacrificata sull'altare delle banche tedesche e francesi che volevano indietro la loro "libbra di carne". Questa Europa non è basata sulla solidarietà, chi sbaglia paga e paga fino in fondo. Fino alla spoliazione dei beni dello Stato, con la distruzione del tessuto sociale, dei servizi di prima necessità, come la sanità. E' quello che sta avvenendo ai greci abbandonati alla loro sorte come degli appestati. L'Europa sta diventando un lazzaretto. Chi si ammala è lasciato alla sua sorte. Che razza di Europa è questa? Assomiglia a quelle riunioni di mafiosi in cui chi sgarra viene assassinato. Solidarietà doveva essere la prima parola, il primo mattone dell'edificio europeo. Non è stato così. Non è così. I garanti dello status quo ormai insopportabile, in Italia la coppia al comando è Napolitano - Letta, continuano imperturbabili nelle loro convinzioni ignorando il mondo che gli sta crollando intorno. Indifferenti a un mostro che si sta svegliando e che sarà difficile, quasi impossibile, rinchiudere nelle gabbie del suo passato se diventerà più forte. Per questi finti democratici, tutori dei loro interessi personali, collegati con la finanza e non con il popolo che disprezzano sta suonando la campana a martello. Purtroppo, oltre che per loro, rischia di suonare per le democrazie. Il fascismo sta avanzando grazie a questi sciagurati in tutta Europa. Un sondaggio di ieri dà Alba Dorata primo partito in Grecia con il 26%, in Francia il Front National di Marine Le Pen è dato come primo partito dalla sua nascita con il 24%, in Norvegia ha vinto il Partito conservatore insieme all'affermazione del Partito del progresso, nel quale militò Anders Breivik, responsabile dell'uccisione di 77 persone. In Ungheria il governo di estrema destra ha stilato una lista nera di personalità che avrebbero fornito ai media stranieri informazioni contro l'immagine dell'Ungheria. Viktor Orban, il primo ministro, ha cambiato la Costituzione minando l'indipendenza della Banca centrale, l'autonomia della magistratura e dell'autorità garante della privacy e ha come obiettivo la Grande Ungheria nazionalista. Quali sono le cause della nascita dei nuovi fascismi? Chi sono i veri responsabili? Chi ha tradito la democrazia?

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Silvio Russo 4 anni fa
    Onore e ammirazione per Viktor Orban, democraticamente eletto (e rieletto) dal popolo ungherese che lo ha scelto. Egli sta coraggiosamente difendendo la sovranità del suo paese, avendo anche subito un attentato alla sua vita. Si è ribellato alle politiche (quelle sì fasciste) della troika, del FMI, delle multinazionali sovranazionali e mondialiste. Etichettarlo di estrema destra me lo aspetto dai media main stream, non da un MoVimento come il nostro che dovrebbe al contrario considerarlo come fonte di ispirazione e di incoraggiamento. Va bene combattere la casta, gli scendiletto del potere rappresentato dai nostri politici, gli sprechi, gli inceneritori, la TAV, gli F35, le auto blu, l'omofobia, la modifica dell'art.138 (lo smantellamento della Costituzione è stato già perpetrato dal Trattato di Lisbona dal 2007). Ma i veri nemici dei popoli sono altri. Andiamo a cercarli tra i monopolisti privati della creazione monetaria, tra gli ideologi del mondialismo/globalismo, tra le organizzazioni massoniche e paramassoniche che influenzano i governi e addirittura ne prendono direttamente le redini. Altro che Orban o la Le Pen... I veri fascisti oggi si travestono da democratici!!
  • Benito Z. Utente certificato 4 anni fa
    Il m odo autoritario di condurre questo vostro movimento è peggio di un dittatura.
  • Luigi Gioacchini 4 anni fa
    Vabbè dai! Ma che ha detto di strano? Ha dato atto che solo la forza di quelle idee è capace di interpretare il bisogno dei popoli di liberarsi dalle oligarchie finanziarie, che a tutto pensano fuorché ad andarsene spontaneamente. In fondo, Grillo, ha ammesso che quelli, da Le Pen ad Orban, stanno facendo ciò che lui dice di voler fare.
  • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
    SONO _____________________ _____________________ _______________________________ ________________________ _______________________________ _______________________________ ________________________ ______________ GIORNI CHE IL CONDANNATO PER FRODE FISCALE AI DANNI DI TUTTI I CITTADINI ONESTI, BERLUSCONI SILVIO (ALTRIMENTI DETTO U' ZU' SILVIO DAGLI AMICI DEGLI AMICI) SIEDE ANCORA IN PARLAMENTO NONOSTANTE UNA CONDANNA DEFINITIVA GRAZIE A: POPOLO DELLA LIBERTA' PARTITO DEMOCRATICO SEL SCELTA CIVICA LEGA NORD LE AUTONOMIE (SVP, UV, PATT, UPT) PSI GRANDI AUTONOMIE E LIBERTA' FRATELLI D'ITALIA. GRUPPO MISTO
  • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
    _________ _________ ___________ ___________ ___________ _________
  • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
    __________ _________ ___________ ___________ ___________ _________
  • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
    ______________________________MMM88/> ______ MMM8/> MMMMM88/> MMMMM88/> MMMMM88/> MMMMM88 'MMM88/> MMMMM88 MMM88/> 'MMM8 MMMM888 'MM88/> MMMM88 MM88/> MMMM88 MM88/> ,MMM8 MM88/> MMMMM88 ,MM88/> MMMMM88 MMM88/> MMMMM88 MMM88/> MMMMM88 MMM88/> MMMMM88 MMM88/> 'MMM8 MMM88/> MMM88/>
  • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
    MMM88/> ,MMM8 `'MMM88/> MMMMM88 'MMM88/> MMMMM88 'MMM88/> MMMMM88 'MMM88/> MMMMM88 'MMM88/> MMMMM88 MMM88/> 'MMM8 MMMM888 'MM88/> MMMM88 MM88/> MMMM88 MM88/> ,MMM8 MM88/> MMMMM88 ,MM88/> MMMMM88 MMM88/> MMMMM88 MMM88/> MMMMM88 MMM88/> MMMMM88 MMM88/> 'MMM8 MMM88/> MMM88/>
  • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
    ..::''''::.. .:::. .;'' ``;. .... ::::: :: :: :: :: ,;' .;: :: ..: `:::' :: :: :: :: ::. ..:,:;.,:;. . :: .::::. `:' :: .:' :: :: `:. :: '''::, :: :: :: `:: :: ;: .:: : :: : : :: ,:'; ::; :: :: :: :: :: ::,::''. . :: `:. .:' :: `:,,,,;;' ,;; ,;;, ;;, ,;;, ,;;, `:,,,,:' :;: `;..``::::''..;' ``::,,,,::''
  • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
    __-__ ________ ______ ______
  • Giordano Biancardi (giordanobiancardi) Utente certificato 4 anni fa
    Credo sia giunta l'ora di "USCIRE" da questa EUROPA che non rappresenta i "POPOLI" ma solamente i "MASSONI" i cosidetti "POTENTI". Se non ci sbrighiamo finiremo col rimpiagere HITLER e MUSSOLINI. Stiamo andando verso lo "SFASCIO" della NOSTRA MILLENARIA IDENTITA' e CULTURA e sembra che solo pochi ALIENI se ne accorgano. Ancora un pò e saremo Soprafatti da altre Culture, da altri Popoli, da altre figure alle quali non interessa minimamente la SOCIETA' cosi' come l'abbiamo vissuta per Generazioni. Non mi sento un Razzista ma un INDIGENO che si sente STRANIERO nella propria Casa. Secondo voi ,per quanto tempo ancora gli Italiani sapranno o meglio,potranno tollerare passivamente quanto stà accadendo? Secondo voi,siamo tutti Idioti e Vigliacchi? Secondo voi se tireranno ancora un pò la corda, che cosa potrebbe succedere? Sono Disoccupato,ho 62 anni,non sono sposato,in gioventù,per hobby, ho Pilotato i PIPER,sono stanco e deluso,sono Cattolico Praticante, sono O.S.S. ,sono Sr.Magg. del Corpo Militare di C.R.I. ,sono alla ricerca di un lavoro che mi permetta DIGNITA' e non riesco a trovarlo, che ne pensate se ci fosse una Chiamata ,Vera, di qualche Generale o Partigiano o come Mazzini,Cavour,o Grillo con voglia Rivoluzionaria,che dite potrei mettermi a "DISPOSIZIONE" come la Ministra Cancellieri nò? Secondo voi sarebbe sbagliato? Impossibile? Staremo a vedere. Viva Gesù, viva la Giustizia, dimenticavo, sono anche Terziario Francescano, però sono stanco e sfiduciato. Nella BIBBIA c'è scritto: C'è un tempo per l'Amore, c'è un tempo per la Pace, c'è un tempo per la GUERRA se non vado errato, che sia questo ,l'ultimo ,il tempo?
  • barbaro tortorella 4 anni fa
    Non voglio credere che Grillo, abbia scritto questo articolo,in particolare includendo Viktor Orban fra i fasciti. Invece VOGLIO credere che l'articolo lo abbia scritto qualche Suo collaboratore,poco informato. Sarebbe una fortuna se l'Italia avesse una persona come Viktor Orban, ma purtroppo non lo abbiamo come non abbiamo l'Orgoglio nazionale che hanno gli Ungheresi. Allego per chi non conosce Viktor Orban un link con un articolo che condivido integralmente. http://www.comedonchisciotte.org/site//modules.php?name=News
  • Simone90 P. Utente certificato 4 anni fa
    RETTIFICA. precedentemente avevo espresso un'opinione di condivisione del post. in queste ore ho fatto un po' di ricerche sulle proposte di Orban e sul programma di marine le Pen per farmi un'idea più precisa. Ebbene ho cambiato idea: è di gran lunga esagerato etichettarli come fascisti, etichetta affibiata loro dai soliti pennivendoli servi del potere. Sono movimenti che difendono la sovranità nazionale contro gli avvoltoi, contro il liberismo, contro le banche. Somigliano tanto all'UKIP di Nigel Farage che è stato intervistato da questo blog diversi mesi orsono. Non mi pare che il signor Farage sia stato etichettato come un fascista o no?? Pertanto il front National non è Alba Dorata e Marine le pen ne ha preso più volte le distanze dai neonazisti, condannando metodi e contenuti di quel movimento.
  • Beatrice Ferrari Utente certificato 4 anni fa
    Carissimo Grillo, purtroppo non condivido pienamente questo tuo post. Leggendolo mi sembra di capire che critichi il Fronte Nazionale di Marine Le Pen e l'Ungheria di Orban definendoli "movimenti fascisti". In realtà sono solo movimenti che come il M5S si stanno opponendo all'Europa della BCE e delle Banche. Penso che se il M5S non si allea con altri movimenti, alle elezioni europee non riuscirà a contrastare L'Europa che ci vogliono imporre. Prima di parlare male di qualcosa o di qualcuno, ti consiglio di rifletterci sopra e di informarti bene. D'altronde sono gli stessi consigli che dai tu ai Parlamentari del M5S dato che bisogna cercare il più possibile di essere onesti e trasparenti. Mi piacerebbe ricevere una tua risposta con la tua opinione al riguardo. Ricordati che ho fatto questa piccola osservazione non per offenderti ma per aiutarti. Un caro saluto, Beatrice
    • edoardo t. Utente certificato 4 anni fa
      Spero che tu stia scherzando?!? PARAGONARE IL M5S al governo di Orban?!?!?! http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/03/17/ungheria-nuova-provocazione-di-orban-premio-ufficiale-ad-archeologo-antisemita/533588/ e dovrei avere come alleati questa gente qui.. il mio consiglio è che anche tu possa informarti meglio..
  • VITTORIO G. Utente certificato 4 anni fa
    attenzione ai lupi travestiti da agnelli.....questa europa è fascista!le banche sono naziste! non i movimenti popolari anche di una certa ispirazione. vi invito ad osservarli nei programmi e nelle azioni e scoprirete che il male tremendo sono i governi che ci stanno portando tutti verso morte certa!
  • gaetano giordano Utente certificato 4 anni fa
    Io dico:se i 2 marò fossero stati americani,stavano ancora in India?Chi può pensarlo?E' ovvio che nessun paese europeo può contare,da solo,di fronte a colossi quali ad esempio India,Cina,Stati Uniti ecc....Allora il problema non è l'Europa,ma la poca e malfatta Europa.Bisogna,allora,remare verso più Europa e,possibilmente,migliore Europa.Questo è futuro,TUTTO IL RESTO E' NOIA.
  • LuigiCrocetti 4 anni fa
    Caro Grillo, se ci limitiamo ad analizzare la storia dicendo sempre che i BUONI sono quelli che hanno vinto ed i PAZZI E CATTIVI sono sempre quelli che hanno perso, è ovvio che non ci capiremo mai nulla. Una volta tanto, sarebbe bello analizzare la storia, cercando di andare oltre ai pregiudizi, capire le motivazioni dei vinti e distinguere il bene dal male. Ci si accorgerebbe allora che ad esempio, proprio il M5S, se facesse realmente quello che promette, non sarebbe altro che il nuovo Partito Fascista. Osservo che il M5S guadagna consensi parlando ad esempio di ecologia, raccolta differenziata, no inceneritori, rilancio agricoltura, ecologicità trasporti, chilometri zero, energie pulite, sostenibilità, autosufficienza energetica ed alimentare. Ricordo però a tutti che, questo e molto altro (pensioni, lavoro, servizi pubblici ….), non erano altro l’Italia anni ’30, un’Italia meno ricca, ma la cui ricchezza (o povertà) non erano altro che il frutto del proprio lavoro! Ovviamente l’Italia di oggi è molto diversa e non si può pretendere di raggiungere obbiettivi del genere in poco tempo, ma è a quel modello a cui ci dobbiamo ispirare! Si tratta di temi che non si può far altro che condividere senza se e senza ma, e che non meritano alcun confronto o mediazione con alcun potere economico, perché altrimenti, si propone una cosa e ne viene fatta un’altra! IL FASCISMO E’ STATO VINTO DALLE ARMI, MA NON DALLA STORIA!
  • vitaliano turbol 4 anni fa
    La politica affamatrice dell'UE governata da persone non elette porta anche a questi movimenti di estrema destra che però sono molto deboli ed avranno vita breve per fortuna. Beppe hanno paura che i 5 Stelle vincano e per questo congelano le elezioni e fanno campagna elettorale in TV preparando il lancio di Renzi. La TV purtroppo fà il 90% di propaganda e se tu li non ti fai vedere mai e lasci tutto lo spazio al solito Berlusconi e Renzi la gente voterà loro perchè a te non ti conosce, o meglio ti conosce per come ti descrivono i tuoi avversari politici ed i talk show di parte. Questa è l'epoca di internet ma i vecchi, le casalinghe che non sanno accendere un pc, i tanti giovani che si disinteressano alla politica usano solo la TV.
  • Simone90 P. Utente certificato 4 anni fa
    difficile non essere d'accordo con questo post. ho letto diversi commenti di chi dice che siccome le suddette forze politiche vogliono uscire dall'euro e dall'europa non si possono chiamare fascisti. ebbene, cari signori non avete capito un cazzo. il problema è che temi fondamentali come l'euro e i rapporti con l'europa, che riguardano la vita di 500 milioni di persone, vengono totalmente lasciati in mano ad estremisti di destra, i quali hanno la preziosa opportunità di cavalcarli. quindi in gioco non c'è solo l'uscita dall'euro (da cui bisogna uscire per far ripartire l'economia), ma il futuro di interi paesi che rischiano di essere governati da fanatici nostalgici di epoche molto buie della nostra storia. Noi italiani dobbiamo ritenerci fortunati perché se in grecia c'è alba dorata, in francia c'è la le pen, noi abbiamo un movimento straordinario fatte da persone perbene.
  • Lorenzo Morganti Utente certificato 4 anni fa
    Come si mette ora, visto che la situazione Europea, è in odore di prossimo fascismo? La cosa era già da tempo nell'aria e tutti, giornali e televisioni noché politici responsabili, hanno taciuto fino ad oggi. Quindi a tal punto, una domanda sarebbe lecita: come si fa ad avvisare il Popolo di un rischio di fascismo? Certo non è bello privarsi della libertà quindi, prendiamo le misure opportune ed imitiamo l'Islanda; sapete, a proposito, cos'è successo nel 2008 proprio in questo paese? Il popolo islandese, non ha pagato il proprio debito pubblico, a nazionalizzato le banche ed in ultimo, agli strozzini, di Olanda e Inghilterra, non hanno pagato quel debito contratto, che gravava sul loro debito pubblico. Oggi l'Islanda, è in progressione economica, alla faccia della Troika, della BCE e poteri forti: il popolo ha vinto! Informarsi a riguardo.
  • marco devecchi 4 anni fa
    Credo che l'europa vada verso il Fascismo per il semplice fatto che vi sono e vi saranno sempre differenze culturali, religiose da parte dei diversi stati membri, i quali politici non rappresentano affatto il pensiero dei cittadini.
  • PROF MARCELLO PILI 4 anni fa
    CARO GRILLO ( PARTE II ) NON SO DA CHE FOGNA CATTOLICA PARLANO QUELLI CHE DICONO SUBITO MASSONI TUTTI QUELLI CHE CRITICANO LA CHIESA , COMPRESA LA PEDOFILIA , A MIGLIAIA DI PRETI PEDOFILI IN TUTTI I PAESI , ALTRO CHE CONDANNA DELLA CHIESA CHE INVECE HA RIBADITO DI NON SENTIRSI OBBLIGATA A DENUNCIARE . SOLO IN ITALIA CI SONO NUMERI INSIGNIFICANTI DI PERSEGUITI DI PEDOFILIA , MA SAREBBERO 60.000 ALL'ANNO I PEDOFILIZZATI INVERTENDO LE FUNZIONI ATTUARIALI DI LX( LEAVING ) CON LE ENTRATE , FORSE PER VIA DI MAGISTRATI PEDOFILIZZATI A SUA VOLTA , COME PER ESEMPIO A ROMA TROVATI IN ACCOPPIAMENTO CON VIADOS IN UFFICIO . MA PIU' INTERESSANTE E' VEDERE COME MAI PRODI E' ANDATO A BRUXELLES E PERCHE' , E QUESTO E' L'EFFETTO CON LA LIRA DISTRUTTA DAL CAMBIO A 2000 CON LA DISTRUZIONE DEL REDDITO E DEL CAPITALE DEGLI ITALIANI DEL 50 % RISPETTO AL CAMBIO DI 1000 LIRE PER EURO ADEGUATO. EBBENE PERCHE' PRODI E' ANDATO A BRUXELLES ? E A FARE CHE ? PARTIAMO DAL VIAGGIO DI UN PRETE IRANICO A ROMA PER PARLARE DEI FRATELLI ISLAMICI DI KOSSOVO CHE SOFFRIVANO LA VIOLENZA COMUNISTA , E CI SI E' INTESI SUBITO DI SCAMBI DI FAVORI CON INTERVENTO PRO-KOSSOVO DI BOMBARDIERI MASSIMO KOMUNISTI CONTRO INTESA TOTALE CON L'INTEGRALISMO CHE HA APPENA FINITO DI DEVASTARE IL NORD AFRICA , FERMATO DALLA SIRIA E MUBARAK CHE NON VOGLIONO FARSI IMMOLARE DAI PRETI . QUINDI PRODI E' STATO CONCORDATO CHE CADESSE PER MANO DEL COMUNISTA NON MASSIMO MA RIFONDAZIONE , CON COSSIGA CHE LOGORATO DA ATTACCHI SICARI , DI SICARI DI dio , COSTITUISCE UN GRUPPO DI DEMOCRISTIANI SOTTRAENDO PARLAMENTARI A FI , PER DARE IL GOVERNO AL MASSIMO KOMUNISTA CHE POTEVA BOMBARDARE LA SERBIA ANCHE SENZA AUTORIZZAZIONE DELL'ONU ,DATO IL BENETARE DATO A ROMA AL PRETE IRANICO , CHE DIVENTA SOCIO . POI IL RESTO A BRUXELLES E' ROUTINE DI DANNO . SI INTESSE LA RETE DI RELAZIONI ROMANE-NON PRODI E SI DA' UN COLPO MORTALE ALL'ECONOMIA EUROPEA CON L'APERTURA ALLA CINA CHE FA SBALLARE IL PETROLI
  • Raffaele B. Utente certificato 4 anni fa
    Buona sera a tutti, credo che su una cosa in particolare tutti concordiamo,l'europa così com'è non va, è un esperimeto interrotto a metà, siamo in un limbo e ci chiediamo dove andremo a finire. L'uscita dell'euro porterebbe ad un caos incontrollato e poi, parliamoci chiaro, questo sentimento di comunione e fratellanza nazionale in Italia non l'abbiamo mai avuto, manco duante il fascismo, ci è stato impresso a forza. Vedo un futuro possibile con la nascita degli Stati Uniti d'Europa, con i suoi annessi e connessi. Per maggiori approfondimenti invito alla visione del servizio di report della puntata del 4/11/2013 dal titolo " Unione di fatto". http://www.report.rai.it/dl/Report/puntata/ContentItem-dd11783e-a01b-4204-bf69-203a584275b0.html?refresh_ce Alla prossima.
    • mache cazzodici 4 anni fa
      MA COSA DICI, TE STAI FUORI! NO ALLA BCE NO ALL'FMI NO ALLA UE NO ALLE MASSONERIE NO ALL'ASPEN INSTITUTE NO AL GRUPPO BILDERBERG NO ALLA COMMESSIONE TRILATERALE NO ALLA GOLDMAN SACHS NO ALLE AGENZIE DI RATING NO AI GOVERNI NON ELETTI NO ALL'IMPERO AMERICANO NO ALL'EUROPA DELLE BANCHE SI ALL'EUROPA DEI POPOLI.
  • giorgio j. Utente certificato 4 anni fa
    Avremmo bisogno anche noi di un nuovo Benito Mussolini e della sua politica economica degli anni 30. viva il duce.
  • Davide R. Utente certificato 4 anni fa
    Così come molti altri commenti precedenti, non condivido affatto questo post, sembra scritto da un esponente di SEL. Sembra quasi che la colpa dei mali dell'Europa sia dovuta al fatto che partiti e personalità (mai stati al governo, né del proprio Paese nè dell'Europa) cercano di fare gli interessi dei propri cittadini prima che delle multinazionali e delle banche. Marine LePen e Viktor Orban dovrebbero essere esempi da seguire non spauracchi: hanno coraggio, idee e serietà. I partiti che hanno vinto in Norvegia sono fascisti? Allora fanno bene i pennivendoli italiani a definire "populista" il Movimento Cinque Stelle. Su Alba Dorata andrebbe aperta una parentesi enorme su cosa sia e cosa fa, liquidarla in poche parole, superficiali e sbrigative, è tipico di chi non sa di cosa stia parlando. Mi auguro che questo post sia una provocazione per far capire il nulla che è dietro chi taccia di fascismo e populismo gli altri, perché altrimenti è un autogol clamoroso.
  • MAT 4 anni fa
    Chiediamo a Grillo una risposta.... urgente !!! Beppe Grillo ha l'obbligo morale di dare una seria risposta a queste che sono critiche assolutamente fondate. Si informi Grillo presso gli eletti del M5S dal popolo Italiano, sono certo che alcuni di loro conoscono bene la situazione Ungheria - Orban. Oppure fissi un incontro con Orban e vada a verificare di persona prima di parlare.
  • Elia g. Utente certificato 4 anni fa
    Non so a quale lista P3 lei sia iscritto. Quello che posso testimoniarle da Bruxelles é che la Chiesa ha ben poca voce al livello europeo. Caro collega professore se lei studia in profondità il fascismo, vedrebbe bene che come per il nazionalismo tedesco é stato finanaziato e partecipato da personaggi iscritti alla massoneria. La invito a prendere conoscenza http://www.avocedecreature.it/ di tutte quelle persone che lavorano immersi nelle periferie esistenziali. A parte i casi di preti pedofili tanti stanno lavorando nel silenzio mediatico anche al rischio della loro vita e controcorrente rispetto alle istituzioni italiane moribonde. Si é detto molto sui preti pedofili (condannati dalla Chiesa) ma non si dice nulla dei riti satanici dove la violenza e il sacrificio di bambini é nella norma. Ci sono intere associazioni che lavorano per il recupero dei bambini vittima dei riti satanici ( la massoneria é ben complice di tali delitti) Per la storia d'Italia é indispensabile lo studio delle indagini e dei nomi relativi alla loggia P2 (tra cui oltre a Silvio troviamo la lista dei politici magistrati e giornalisti ancora oggi nei punti chiave del nostro paese) operante dal 1875 di cui il vostro amico Silvio fa parte. Buona lettura Quando sento ancora parlare di sistemi capitalistici di mafia etc.. l'esigenza che sorge spontanea é che bisognerebbe conoscere la struttura sociale di tanto male. La più grande forza e cambiamento del M5S é stato il fatto di non accettare all'interno iscritti alle logge. In un'Italia che a partire da Garibaldi ( esoterico 33° massone) passando dai carbonari ben sovvenzionati e partecipi ... continua a seguire i progetti di tale setta. Un bacio a tutti
  • fernando c. Utente certificato 4 anni fa
    Ti devi sciaquare la bocca grillo quando parli di Orban , quello che ha fatto per il proprio paese e' da ammirare , leggi , informati prima di parlare SUPERFICIALMENTE ,ma evita di informarti su repubblic@ ,corriere della se#a,ecc ecc ; ma capisco ,quando devi parlare di Moneta e di mandare a cagare i banksters ,ti caghi addosso DELUSIONE TOTALE ,STOP EURO ADESSO !!
  • niso m. Utente certificato 4 anni fa
    Chi ha scritto questo post, è pregato di chiarire la posizione del movimento verso Orban e Le Pen...di conseguenza verso l'europa, l'FMI, e l'egemonia banksters. Va bene l'embargo ai giornalisti, sia televisivi che della carta stampata, ma almeno l'unico mezzo di comunicazione che usate, usatelo per farvi capire. A leggere il post, l'autore sembrerebbe contrario all'uscita dall'europa, e al ritorno ad una banca nazionale che stampi una moneta nazionale. L'autore di questo post, e a questo punto metto in dubbio che lo abbia scritto Grillo, perchè sembra ritrattare quello che fino ad oggi gli ha fatto acquisire consensi, quantomeno di sicuro il mio, parla come se liberarsi dalle maglie degli usurai dell'FMI sia un male per il paese, e metta a rischio la "democrazia". Spero di leggere presto approfondimenti che possano farmi confermare la simpatia che nutro per il movimento e il suo leader.
    • giuseppe . Utente certificato 4 anni fa
      Mi rispecchio in pieno con quanto dici. Personalmente sono molto confuso e interdetto. Possibile che proprio qui sul blog si possa introdurre un argomento che tanto va in contraddizione con quanto sempre sostenuto? Non più di un mese fa, proprio sul Blog ho letto l'elogio o quasi di Orban, ora salta fuori che è brutto, cattivo e al soldo della BCE??? Se non lo ritenessi improbabile, sarei portato a pensare che questo post lo abbia scritto un troll!!! CHI è che ha scritto queste cose? Chiedo chiarimenti ufficiali. Anche perchè SAPPIAMO che, invece, Orban sta facendo davvero bene in Ungheria.
    • Michele Zovatto 4 anni fa
      Hai ragione. Il Signor Grillo e´pregato di chiarire quello che dice, anche a dispetto dei parlamentari del MVS5 che stimo per quello che stanno facendo. Per esempio come e´possibile che Carlo sibilia e un altro senatore di cui non ricordo il nome partecipino al convegno su Auriti, parlino in alla camera della truffa del debito e poi il loro portavoce spara queste stronzate. Siano informati sulle vicende di Ferraro Paolo e poi Grillo spara ste cavolate? Capisco che per campare e agire in modo soft nel sistema non si puo attuare tutto subito, ma prendere queste posuzioni contro Orban, Le Pen e alba dorata e´un autogoal inamissibile. Sono stato per lavoro due settimane ad Atene. Polizia con giubotto antiproiettile e casco ogni 300m. Gente miserrima che chiede elemosina e muore di fame. Chi e´il dittatore!!???? Hanno pure approvato la legge di confisca dei beni a chi non paga le tasse alla BCE! Alba Dorata e´un agenllino al confronto. Anche perche´se e´veramente dall aparte del popolo avra contro la NATO che magari sotto il premio nobel della Pace Obama e EU ricevera in regalo qualche missile dai Droni. Poi se ce´un fascista qui e´proprio il sistema europeo che ha depauperato i popoli, le costituzioni e ha una polizia supernazionale Eurogendfor immune da ogni responsabilita che paghiamo noi cittadini italiani. Fascista a Orban??? Ha gia subito due attentati! Ha nazionalizzato la banca, pagato con due anni di anticipo i debiti alla FMI di cui ha chiuso gli uffici a Budapest! Sta per nazionalizzare i settori nevralgici come energia. I fascisti stanno a Brussels i quali avevano ridotto alla miseria l´Ungeheria come hanno fatto con la Grecia e noi PIGS. SPERO CI SIA UN CHIARIMENTO DA PARTE DEI PARLAMENTARI DEI 5 STELLE COL SIG. GRILLO.
  • paolo raffone 4 anni fa
    SALVIAMO L'EUROPA, ADESSO! L’Europa è diventata un “potere negativo”. Il tasso di impopolarità raggiunto nelle varie opinioni pubbliche nazionali lo testimonia. Eppure, nel mondo c’è molta voglia di Europa. Non riconoscere che per motivi sbagliati si è compiuto il genocidio dell’europeismo e che se ne possono identificare le cause e i momenti precisi, impedirà di salvare l’Europa. L’alternativa tra rilancio o regressione dell’integrazione europea è reale. Mentre il futuro europeo si gioca tra Londra e Berlino, il sillogismo europeista non è la soluzione corretta. Questo saggio ripercorre la storia recente, proponendo una chiave di lettura per immaginare l’Europa nella nuova “costellazione sistemica” mondiale. Per leggere il saggio: http://www.cipi-network.org/strat-eu-columns/item/554-salviamo-l%E2%80%99europa-adesso
  • PROFF MARCELLO PILI 4 anni fa
    CARO GRILLO, IL FASCISMO DI EUROPA VIENE DA CHI HA OCCUPATO LA COMUNITA' EUROPEA COI SUOI PRODI , CHE ORA HANNO FATTO FIGLI INSIGNIFICANTI COME PERSONE MA PERICOLOSI COME PROGETTI . PERCHE' L'UNICO PROGETTO FASCISTA VIENE DALLA CHIESA CATTOLICA COME E' PER 1000 ANNI DOPO AVERE FATTO CADERE L'IMPERO ROMANO COI BARBARI CHIAMATI AD ESSERE INCORONATI A ROMA , DA CUI SI DIRAMA ANCHE OGGI IL FASCISMO DELLA CHIESA CATTOLICA. I MOVIMENTI DI OPPOSIZIONE NON C'ENTRANO COL FASCISMO , IL QUALE E' NELLE ISTITUZIONI E BANCHE PRESE DALLA CHIESA CATTOLICA E GESTITE COME COSA SUA MAFIOSA , TANTO CHE SI VEDONO SEMPRE CATTOLICI ( SPAGNOLI ) E FALSI PROTESTANTI COME LA MERKEL -BADESSA di dio . QUESTO E' IL FASCISMO DI EUROPA : IL TOTALITARISMO DELLA CHIESA CATTOLICA DEI PEDOFILI , SEMPRE PIU' STRINGENTE VERSO LA FAME , COL FALSO COME REGOLA DI IMPOSIZIONE E L'ETICA DEL DOLORE E DELLA FAME . IL QUESTO SI TROVANO VARCHI DI IDEOLOGIA POVERISTA , FINGENDO RICERCA DI NATURALEZZA , MENTRE SI PROPONE LA NATURALEZZA DELLA FAME E DELLA MORTE , CHE E' IL FASCISMO DELLA CHIESA CATTOLICA DALLA CADUTA DELL'IMPERO ROMANO , TEMPERATO SOLO DALLA SPADA DI ENRICO VIII CHE CON LUTERO HA MANDATO ALL'INFERNO ( EUROPA DEL SUD ) IL FASCISMO DELLA CHIESA CATTOLICA , CHE ORA OCCUPATA LA ISTITUZIONE EUROPEA CON PEDOFILIZZATI E LE FINANZE DA SICARI di dio COME NEL MEDIO EVO -ALTRO CHE NON C'ERA CAPITALISMO ?- SI RITORNA AL SENTIERO DI MORTE PER L'EUROPA CON PREDILEZIONE DI ITALIA , GRECIA E SPAGNA , COME BEN DESCRITTO DA DANTE NEL SUO "INFERNO" , CHE ERA QUEL FASCISMO CATTOLICO CHE STA RICOSTRUENDO E BISOGNA STARE SVEGLI . LA CITAZIONE DI AMICI CHE IL PROBLEMA SAREBBE IL CAPITALISMO(? ), SUFFRAGATO DICE DA RUBBIA, VALE QUANTO PUO' VALERE LA MIA OPINIONE SULLA ACCELERAZIONI DI PARTICELLE .SEMPRE CHE SIGNIFICHINO QUALCHE COSA . PERCHE' RUBBIA CI AVEVA ANCHE APPROVATO LA FUSIONE FREDDA? DI PATATE . E' DIFFICILE PARTIRE DAL CENTRO SOCIALE(?) PENSANDO CHE TUTTO QUELLO CHE GIRA E' PROPAG
    • Elia g. Utente certificato 4 anni fa
      Non so a quale lista P3 lei sia iscritto. Quello che posso testimoniarle da Bruxelles é che la Chiesa ha ben poca voce al livello europeo. Caro collega professore se lei studia in profondità il fascismo, vedrebbe bene che come per il nazionalismo tedesco é stato finanaziato e partecipato da personaggi iscritti alla massoneria. La invito a prendere conoscenza http://www.avocedecreature.it/ di tutte quelle persone che lavorano immersi nelle periferie esistenziali. A parte i casi di preti pedofili tanti stanno lavorando nel silenzio mediatico anche al rischio della loro vita e controcorrente rispetto alle istituzioni italiane moribonde. Si é detto molto sui preti pedofili (condannati dalla Chiesa) ma non si dice nulla dei riti satanici dove la violenza e il sacrificio di bambini é nella norma. Ci sono intere associazioni che lavorano per il recupero dei bambini vittima dei riti satanici ( la massoneria é ben complice di tali delitti) Per la storia d'Italia é indispensabile lo studio delle indagini e dei nomi relativi alla loggia P2 (tra cui oltre a Silvio troviamo la lista dei politici magistrati e giornalisti ancora oggi nei punti chiave del nostro paese) operante dal 1875 di cui il vostro amico Silvio fa parte. Buona lettura Quando sento ancora parlare di sistemi capitalistici di mafia etc.. l'esigenza che sorge spontanea é che bisognerebbe conoscere la struttura sociale di tanto male. La più grande forza e cambiamento del M5S é stato il fatto di non accettare all'interno iscritti alle logge. In un'Italia che a partire da Garibaldi ( esoterico 33° massone) passando dai carbonari ben sovvenzionati e partecipi ... continua a seguire i progetti di tale setta.
  • Emanuele F. Utente certificato 4 anni fa
    Grillo, comincio a chiedermi.... MA TU DA CHE PARTE STAI? No perchè veramente mi comincia a rimanere difficele capire che vuoi. Orban "il fascista" come lo chiami tu a sfanculato l'FMI dall'Ungheria sta rendendo pubblica la banca centrale e le aziende che forniscono servizi,NON INTENDE ENTRARE NELL'europa, Le Pen se magari a Dio fosse vero, vuole mandare a fare in culo questa europatruffa della minchia. Tu li chiami fascisti, beh ben vengano un "napoletano" e un "letto" fascisti come Orban.
    • STEFANO A. Utente certificato 4 anni fa
      E' ormai noto a tutti che l'occidente è governato dalla bancocrazia.Nulla esclude che la stessa istituisca governi fantoccio ai quali consenta di costituire banche statali fedeli al nuovo corso monetario. Ne consegue che i governi vanno valutati dal quoziente effettivamente democratico delle loro iniziative. Il M5S vada quindi per la sua strada e si impegni fortemente per la realizzazione del programma elettorale con iniziative anche nel servizio pubblico radiotelevisivo e soprattutto nel territorio, mezzogiorno compreso.
  • luca c. Utente certificato 4 anni fa
    Abbiamo un sistema democratico in Europa, di cui poco conosco lo ammetto, ma credo che le alleanze si fanno all'interno del Parlamento EU, dopo le elezioni e non prima quindi. Ecco, in questa ottica è ragionevole cercare il massimo consenso all'interno di ogni singola nazione, allora porre dei distinguo, tra una destra e M5S che si pone al di fuori degli schieramenti ha senso. Diversamente bisogna riconoscere che và creato un blocco, formato da paesi Latini e Slavi e UK, unico modo per ottenere una maggioranza. Queste elezioni si vincono se si porta una rappresentanza maggioritaria, euroscettica ma megio dire antigermanocentrica, che nomini i rappresentanti degli organi Comunitari, ecco a quel punto abbiamo un cambiamento delle politiche di integrazione, in caso contrario, continuando coll'attuale politica, il fossato verrà ultimato. Sarebbe uno spostamento dell'asse verso la Francia, cosa che non mi entusiasma viste le politiche neocolonialiste, và detto però chiaramente che LePen è sempre stata contraria, ed è bene che sia così, anzi una sua vittoria ridimensionerebbe proprio Hollande, niente più grandeur finalmente! Insomma io quella svastica, se proprio debbo essere sincero, la vedo al braccio di un Vendola, di un Hollande, di un Cameron.
  • Luca 4 anni fa
    Una parte dell'Europa va verso il fascismo, la Grecia, Cipro e (forse) il Portogallo, la Spagna si salverà. I paesucoli in mano ai soliti noti e al pifferaio magico che manco sa suonare finiranno con le pezze al culo, assai peggio di oggi. La fame. I migliori e i benestanti finiranno di emigrare e leggeranno stancamente di Grillo e. Berlusconi sulla CNN. I Rimarranno solo i cialtroni fatti e rifiniti! Insomma per farvi una idea leggete (si fa per dire) questo blog. I suddetti prima poi la faranno talmente fuori dal vasetto che la Germania due panzer li invierà, insieme ai mirage francesi. Tempo un paio di giorni i nipoti di Cesare staranno a frignare ai loro piedi e le loro donnette a fargli i servizietti. I più accorti pregheranno che i padroni di non lasciarci mai!
  • Luca Nanini Utente certificato 4 anni fa
    Al congresso tenutosi a Leipzig sia Letta che Sigmar Gabriel (presidente della SPD) hanno sottolineato la loro paura nei confronti di tutti quei cittadini europei che non vogliono più sostenere le politiche dei governi attuali inflitte alle popolazioni economicamente più deboli. Hanno avuto il coraggio di buttare nello stesso calderone tutte le persone libere e i movimenti democraticamente eletti che si oppongono alla distruzione della società europea, tutti i movimenti apertamente contrari al progetto europeo fondato sulle esigenze finanziarie dei poteri forti sostenuti dai governi. Chiunque non sposi questo loro disegno fiscal-burocratico è un estremista, populista di destra e anti-europeista, una minaccia da bloccare e condannare. In questo articolo, in lingua tedesca, ( http://deutsche-wirtschafts-nachrichten.de/2013/11/15/sigmar-gabriel-warnt-vor-dem-aufstieg-der-anti-europaeer/ ) viene riportato l'atteggiamento antidemocratico e totalitario sia di Letta che di Gabriel con il quale cercano di insinuare che qualsiasi critico della "loro" Europa è in realtà un nazista travestito!
    • Luca Nanini Utente certificato 4 anni fa
      Anche nell'articolo de LaStampa.it (lastampa.it/2013/11/19/cultura/opinioni/editoriali/lspd-ha-ceduto-merkel-senza-limiti-7S9m8e8eDueCgBLLw0tgFN/pagina.html), d'altronde, viene criticato l'atteggiamento di chiusura della Germania e soprattutto il via libera dei social democratici alla linea dura della Merkel. E' evidente quindi il lasciapassare tacito della SPD e del PD ad un'Europa monetaria di centrodestra. Le larghe intese sembrano in realtà uno spaventapasseri al servizio di una egemonia finanziaria e non sociale. Eppure alla fine dell'articolo, quale conclusione attende il lettore? Che il rischio più grave è dato dalla possibilità di un parlamento europeo scelto democraticamente da TUTTI i cittadini europei compresi quelli che stanno morendo di fame senza risposte concrete. Senza un cenno a loro riguardo. Senza alcun rispetto! Eh sì, tutti noi Europei esasperati per decenni da queste politiche burocratiche siamo il grande, vero problema... Perché abbiamo ancora qualche residua facoltà di pensare, di votare e di sostenere un'idea di Europa equa, umana, ecologica e solidale! Chi è il pazzo totalitario distruttore della democrazia? Il cinico potere assuefatto alla puzza del denaro o l'umanità empatica che ci batte ancora nel cuore? C'è chi vorrebbe prosperare in un mondo grigio come questo. Io vorrei un'Europa dai colori brillanti dell'amicizia e dai colori tenui della comprensione. E spero che si realizzi presto questa immagine anche per il Mondo intero. Un abbraccio a tutti, Luca
  • francesco calabro- 4 anni fa
    con un referendum con questa disinformazione si rischia di confermare le politiche attuali .... bisogna che cisia consapevolezza dei reali problemi altrimenti rischiamo di chiuderci la porta dell'inferno alle nostre spalle con le nostre stesse mani. Parlo della porta d'uscita dai tratati, dall;euro e riprendere quello che a Grillo sembra essere, in base a questo articolo una cosa brutta, ovvero, il controllo della banca centrale, il vero problema oggi di conflitto di interesse suprermo, le banche che controllano con azionariato la banca centrale che dovrebbe controllarle e decidere eventuali intervanti di ultima istanza e quindi decidere il tasso di interesse dei titoli di stato ecc ecc ... per fare cosa lasciarla indipendente? indipendente dallo stato ma dipendente dai banchieri !!! O siamo in mala fede o siamo ignorantissimi ... Per carita e' prorpio quello che dovremmo fare anche noi riprendere il controllo politico e quindi democratico della nostra economia e non lascairla nelle mani di coloro che Grillo sembra attaccare ma che poi in sostanza non fa e anzi critica chi, come Lee Pen e Orban si adoperano a fare ... siamo matti? o siamo con i banchieri a dire ste cose qua ...
  • Gérard Luchetti 4 anni fa
    Quest'art. è pura disinformazione e i movimenti citativi ( SONO D'ACCORDO SU ALBA DORATA NAZISTA), stanno tentando faticosamente, di allearsi tra loro, PER UNA POLITICA ANTIAUSTERITà, alle prossime europee E PER RICONQUISTARE LA SOVRANITà POLITICA E MONETARIA, a differenza del M5s, sempre più isolato in Europa per colpa di una politica estera totalmente inesistente. Questi movimenti, citati da Grillo in maniera ignorante, stanno tentando di arginare il vero fascismo nascente e cioè, la Bce, L'Fmi, l'Ue che sono ostaggi, sopratutto, Bce e Ue di interessi tedeschi. Questi movimenti citati MALAMENTE, stanno tentando di riconquistare o di non perdere la loro sovranità popolare, politica e monetaria dagli attacchi del vero fascismo della Ue che Grillo, forse non ha ancora ben compreso. Non per niente il M5s è l'unico movimento di protesta che ancora non ha trovato alleati in europa ma sappiamo bene il perchè...quei movimenti di cui sopra citati a sproposito, molto a sproposito da Grillo, sono da sempre contro l'austerità che affama popoli interi, da sempre contro questa Ue, da sempre contro la moneta unica che fà gli interessi della sola germania...Grillo da che parte stà, veramente??!! Quei movimenti snobbano Grillo e il M5s perchè la politica del M5s e di Grillo, per quanto riguarda quei problemi su citati, non è assolutamente chiara ma molto ondivaga. Leggere l'ultima intervista di Marine Le Pen, dove parla tra l'altro e si interroga su che cosa voglia fare da grande Beppe Grillo!!! Gérard
  • Giovanni M. 4 anni fa
    Il nocciolo della questione sollevato da Grillo è che il problema della Grecia sarebbe Alba dorata che è l'unica "entità" che fa gli interessi del suo popolo ? Ma che cattivoni!!! Il problema della Francia sarebbe Marie Le Pen che sta cercando di fare politica attiva per svegliare i francesi alle prese con quel delinquente di Hollande, ma che strooooonza!!! Il problema dell'Ungheria sarebbe Viktor Orban che ha mandato fuori dall'Ungheria a calci in culo sia la Banca Mondiale che la rapp. del Fondo Monetario Internazionale, autentici strozzini retti da fondazioni bancarie sioniste che stanno stranglando il mondo intero con le loro "ricette", e poi ha nazionalizzato la Banca Centrale Ungherese. Accidenti Liliana, ma questo è proprio un gran malfattore, un'altro idiota che fa gli interessi della sua terra!!! Scusate il sarcasmo, ma io a questo punto non so proprio se volete capire quello che succede o non lo volete capire affatto. Le cose sono 2: o Grillo è informato male su cosa sta accadendo in giro per l'Europa (ho dubbi) oppure pian pianino sta rivelando il vero volto di una compagine politica che se pur merita ampi consensi per quanto fatto finora in parlatoio (tranne alcune scivolate indecenti, ma lasciamo perdere) e per la genuinità di alcuni suoi rappresentanti, che chiamo con piacere Onorevoli, mostra preoccupanti derive sinistroidi della peggior specie. E la cosa non mi garba affatto. In ogni caso, visto che ognuno è libero di credere ciò che vuole, io a sto punto sono libero di credere che un bastone è meglio di una scheda elettorale, con la quale (è ampiamente dimostrato) non ci fai proprio nulla. Beppe, è stato bello, ho sognato, ma forse o non ho capito io o forse ora ti mostri per quello che sei. In ogni caso ti auguro il meglio
    • manlio formica 4 anni fa
      Hai perfettamente ragione! Faccio bene a nutrire seri dubbi sul M5S. Grillo, ma a che gioco giochiamo? Ma davvero pensi che questi leader e/o movimenti/partiti possano nuocere ai loro popoli? Io credo, invece, che chi sta distruggendo gli stati, i popoli, sono un'accozzaglia di cialtroni criminali banchieri e burocrati non eletti d anessuno. Cerca di combattere i veri nemici e non dire altre inutli cazzate!!!!
  • simone godani 4 anni fa
    attenzione a chiamar dittatore e fascista il ministro ungherese.... E' stato eletto democraticamente e sta nazionalizzando le banche distaccandosi definitivamente dalla BCE. Pensavo che fosse quella la direzione verso cui remare, per favore non iniziamo a far disinformazione anche qui, senno veramente ci rimangono solo i bastoni e le forche
  • Salvatore.93 Venuto (salvo fuck nwo) Utente certificato 4 anni fa
    Però Vicktor Orban è stato eletto democraticamente proprio per contrastare la Prepotenza delle Banche contro il risparmiatore
    • Giovanni Caianiello 4 anni fa
      Ho parecchia difficoltà a definire Orban un fascista. Nel 2010, ha vinto in maniera schiacciante,le elezioni con una maggioranza di oltre il 50% dei consensi. Ha fatto importanti riforme. Orban, ad oggi, è stato l'unico primo ministro europeo a prendere a pedate la BCE ed a fare le valige agli ispettori europei chiudendo i loro uffici in Ungheria e cacciando via il Fondo Monetario Internazionale,dal proprio paese, ottenendo così, l'indipendenza della Banca centrale ungherese, così sottratta alle lobby delle banche private europee e posta nuovamente sotto il controllo del governo, restituendo, di fatto,la sovranità economica e sociale al suo popolo.Oggi l'Ungheria, grazie proprio a questo,vive un vero e proprio boom economico. Se questa è dittatura, spero di averla presto anche in Italia.
  • Pincopalla mrc Utente certificato 4 anni fa
    CARO M5S E BEBBE GRILLO NON CI PRENDIAMO IN GIRO .... QUESTO PUò ESSERE ANCHE VERO ... MA LA SOLUZIONE è COMINCIARE A RIDISTRIBUIRE IL REDDITO (NON LA RICCHEZZA CHE SARà EFFETTUATA MAN MANO CON L'IRPEF). QUINDI è IMPORTANTISSIMO IMPORRE UN ALIQUOTA IRPEF DI AL MENO IL 60% SUI REDDITI SUPERIORI A 500000 € E CON LE RISORSE ABBASSARE TASSE ALLE AZIENDE. SI OTTIENE QUINDI SISTEMA CHE SI EQUILIBRA DA SOLO DOVE NON SI FANNO LE AZIENDE PER FARE PROFITTO ILLIITATO. PRIMA DI DIRE CHE è UNA CAVOLATA ... CERCATE E STUDIATE LA 'DEMOCRAZIA DEL BENESSERE' (OPPURE ALBANESI.IT)
  • franco sosot 4 anni fa
    C'è molta disinformazione in questo post. Ma l'eurocrazia di oggi non è già fascismo o dittatura !!?? Solo con l'alleanza tra movimenti antieuro si può sperare in un ritorno alla democrazia contro i dictat dell'oligarchia finanziaria dominante in europa .....non eletta da nessuno !!
  • Enrico A. Utente certificato 4 anni fa
    ho votato il M5S per una rivoluzione. Non per giocare a destra e sinistra. Orban ha fatto la rivoluzione, a favore dei suoi cittadini, non dei fascisti. Marine Le Pen rifiuta la dicotomia destra e sinistra e fa gli interessi dei sui cittadini. Il M5S e Beppe Grillo è meglio che seguano questi esempi ho falliranno nel loro intento.
  • Giacomo La Rossa 4 anni fa
    Siamo al limite, le persone non sanno più a cosa aggrapparsi... Serve un cambiamento mondiale, che deve partire dalle singole nazioni...
  • Walter Ocule 4 anni fa
    E' una delle poche volte che non condivido l'analisi di Grillo. L'unica speranza di salvezza è una compatta politica antiEU in tutti gli stati membri da parte dei movimenti e partiti che si oppongono agli euroburocrati. O il M5S punta ad avere il 100% anche in Europa? Mi sembra improbabile
  • Alessio Ferrari 4 anni fa
    Stai facendo una figura di merda dopo l'altra!!!!!!!! http://scenarieconomici.it/grillo-contro-le-pen-e-orban-ma-cosa-stai-facendo/
  • benno von adelsberg 4 anni fa
    il pericolo e' enorme.politici inetti,incapaci e servi della grande finanza stanno conducendo l'Europa verso il baratro,anzi forse il passo fatale oltre l'orlo del precipizio e' gia' stato compiuto.Disperazione dei popoli europei,avvenire incerto,probabilissimo avvenire autoritario sulla sfondo.occorre resistere:Borrelli disse in un altro contesto,"resistere,resistere,resistere",lo ripetiamo anche noi:dobbiamo liberarci di un sistema che ha qualcosa di satanico,e liberarci dei suoi sostenitori e fiancheggiatori.nel nostro paese poi la situazione e'particolarmente fosca.Un governo guidato da un uomo che dimostra di essere privo di ogni spessore culturale e umsno,inerte di fronte alla esplosione sociale del suo paese,un presidente della repubblica capace solo di proclami e moniti inutile,ormai li soltanto a scaldare la sedia.
  • napoleone . Utente certificato 4 anni fa
    L'unico modello che conosco di "Europa unita" è quello della Svizzera...questa unione è una brutta copia...anzi è una "TRUFFA"....prima si chiude è meglio è...!senza se e senza ma..chi afferma che questo modello funziona vi prende per il culo...!!è pura illusione..tant'è che l'inghilterra se ne uscirà..non si può pensare di aggregare con una moneta delle Nazioni..è pura follia..non sta in piedi..ci sono delle condizioni sociali,culturali,economiche,storiche e filosofiche e umanistiche troppo distinte e distanti.... LA Svizzera ha una storia di secoli alle spalle di coabitazione fra realtà culturali e linguistiche diverse tra loro..gli altri paesi europei no..anzi peggio ci sono ancora ancora differenze culturali nelle stesse nazioni che sono ancora lì tutt'altro che risolte..basta vedere la Spagna..Il Belgio.. l'nghilterra..l'italia..insomma di questione nord e sud ce ne sono ovunque..e non facciamo prendere in giro che l'europa di oggi è un opportunità...purtroppo lo è sempre stata..oggi è cambiato solo il modo di partire...50 anni fa lo si faceva in treno e con le valige di cartone..oggi lo si fa con il trollei..e con un volo lowcost in tasca...!
  • alan ladd 4 anni fa
    Magari il fascismo? Sarebbe una cosa sensata-Per salvare L'Italia l'unica mossa onesta da fare!"Per certe persone un po di olio di ricino non farebbe male,e qualche giorno nei campi di rieducazione anche. La salva guardia del suolo Italico anche:Queste cose ci vogliono sono indispensabili, del prosieguo della razza umana-
  • gianni p 4 anni fa
    Democrazia a rischio? quale democrazia? quella che aveva visto vincere la sinistra nel 47 in sicilia e quasi nel sud e poi subito dopo l'ascesa della mafia e portella della ginestra e il patto di salerno e Mattei e Moro e il compromesso storico e prima stay behind e Gladio? Abbiamo perso la guerra...La democrazia non l'abbiamo mai vista da dopo che De Gasperi ha tolto i comunisti dal governo.
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
      Condivido Gianni. Ma qui si parla di democrazia come se fosse qualcosa di neutro ed universale, perchè così ci si mette la coscienza a posto. Ma questa è solo la democrazia liberale, ovvero la dittatura del capitale: la legalità borghese difende questi interessi e schiaccia chiunque vi si opponga.
  • Francesco Covelli 4 anni fa
    Alle ultime elezioni ho detto che se il M5S non funzionava, sarebbe stata l'ultima volta che non votavo FORZA NUOVA. Se quei porci continuano a rendere inutile il movimento, lo Voterò
    • Luca Foldes 4 anni fa
      Ho sostenuto Grillo, ma penso che se questa la musica anche lui si sia venduto. Come si può sostenere che la riappropriazione della banca centrale ungherese sottratta alle grinfie della troika sia un male? Stanno compiendo una rivoluzione a cui dovremmo ispirarci per non morire e vengono attaccati con delle bugie? Grillo non parla più né di signoraggio tanto meno di referendum anti euro che cosa gli hanno promesso o forse é minacciato?
  • andrea mincato 4 anni fa
    Mah. In realtà storicamente è stato proprio il nazismo a ricercare nella finanza "brutta e cattiva" il capro espiatorio per l'indigenza in cui allora versavano i tedeschi. Altro capro espiatorio furono gli ebrei. E francamente oggi la ricerca di fantomatiche oligarchie finanziarie mi pare essere solo un favore alla casta. La casta non chiede nulla di meglio che scaricare le proprie responsabilità su un comodo colpevole più o meno inesistente. Ma il disastro europeo ha ben identificabili autori: quei bastardi che siedono in parlamento. Sono loro che hanno firmato gli accordi per costruire un sistema monetario ridicolo e assurdo. Sono loro che hanno alimentato una spesa pubblica clientelare e parassitaria, creando debiti giganteschi che poi vengono fatti pagare ai cittadini e ai risparmiatori con tasse e balzelli. La ricerca di capri espiatori ridicoli che finiscono per essere comodi alla casta, lasciateli fare al partito del grandissimo ipocrita Vendola e ai caporali del sindacato. Con queste cazz..ate il movimento non va da nessuna parte.
    • Nico Violetta Utente certificato 4 anni fa
      Già perchè invece la finanza è bella e buona e il potere vero, corrotto è solo nelle mani della ka$ta....credici.
  • antonio Longo 4 anni fa
    L'Europa verso il fascismo. Chi vuole il ritorno alle sovranità nazionali (come i movimenti di Le Pen, Farage ecc.) prepara la strada al ritorno del fascismo. Solo in un'Europa sfasciata e senza istituzioni comuni può emergere l'illusione di salvarsi, in un mondo globalizzato, barricandosi a casa propria. Il modo per bloccare il fascismo che avanza in diversi paesi europei è quello di trasformare questa UE in una "democrazia europea", con un suo governo federale eletto democraticamente dal Parlamento europeo, secondo il voto dei cittadini europei. Questo dovrebbe fare il M5S.
    • antonio gottardo Utente certificato 4 anni fa
      mi sembra molta confusione, credo che il sistema finanza di oggi si sposi perfettamente con il sistema bolscevico, dove in gruppetto comandava su milioni di poveri esclusi dalla vita democratica. Oggi attraverso i computer i soldi non sono piu identificabili, e il popolo bue deve sopravvivere nei lager o Kolkotz il risultato che la liberta' è sparita e siamo marionette a disposizione della finanza. Buona fortuna
  • merco bucciarelli Utente certificato 4 anni fa
    Il giorno della Memoria è sacrosanto e di fondamentale importanza,ma se isolato alla sua mera atrocità compiuta dalla follia,svolgiamo il lavoro solo a metà. Oltre al ricordo di quello che possimo definire L'EFFETTO conseguenziale e devstante di ogni estremismo di matrice fascio-nazzi-comunista dobbiamo seriamente cominciare ad analizzare le cause che portano a tutti gli ISMI della storia. L'estremismo finanziario che stiamo vivendo rischia di essere il principio della rinascita di nuovi estremismi incontrollati e incontrollabili perfino dalla loro stessa natura.Solo un radicale cambiamento di coscienza può scongiurare il devastante ripetersi della Storia.Questo su un libro non lo troveremo mai scritto,dobbiamo cercarlo dentro di noi.
    • STEFANO A. Utente certificato 4 anni fa
      La guerra fredda, iniziata subito dopo la sconfitta del nazismo, è la prova provata che l'obiettivo dell'ultimo conflitto mondiale era la eliminazione del comunismo: la caduta del muro di Berlino non ha rappresentato infatti la conclamata fine della storia ma l'inizio di un feroce conflitto di classe nel quale si dibatte la società occidentale precipitata nella tragedia determinata dal blocco dei salari. Bisogna ripartire di qui. Il primo passo è la riattivazione della sovranità monetaria usurpata agli stati "indipendenti" dai signori della moneta e la costituzione di un Istituto di emissione pubblico trasparente sotto il controllo popolare. Stefano Antuofermo, Rutigliano.
  • luigi di pietro Utente certificato 4 anni fa
    I feudatari , prima avevono i castelli e tutti sapevano dove erono. Di tanto in tanto i plebei si ribellavono e ne impiccavano wualch'uno. Ora si nascondono in tante ville on po ovunque per il pianeta. Questi sono gli sporchi fascisti di sempre. Fino a quando ci sara' il classismo il fascismo sara' dilagante . Il classismo genera il fascismo , nel momento in cui una persona si sente meglio di altri e quindi reclama E si appropria dei diritti degli altri diventa un despota cioe' un puzzolente criminale.
    • STEFANO A. Utente certificato 4 anni fa
      Secondo me quelli che tu chiami fascisti e classisti che si annidano in residenze di lusso(........)sono coloro che attualmente emettono la moneta e che hanno così la possibilità di muovere immense umane. Ormai non è più un segreto.Costoro sono di fatto dei falsari che turbano le relazioni sociali. Bisogna fermarli.In rete ti puoi documentare sotto le voci di signoraggio bancario, bancocrazia e simili;pensa un pò che ne scrive anche Marx nel Capitale sotto il titolo "Debito pubblico" facendo risalire l'emergere del fenomeno allanno 1694 con la costituzione della Banca di Inghilterra. C'è anche un video entusiasmante di Carlo Sibilia, deputato del M5S. Antuofermo Stefano,Rutgliano.
  • monreal 4 anni fa
    Ci hanno fatto credere di essere un popolo libero ma siamo in piena dittatura. E si SA che le dittature prima o poi portano alla rivoluzione. Ebbene non manca molto,di questo passo basta una piccola scintilla e si scatenerà l'inferno . Meditate Casta Meditate e fate le cose giuste. Voi sapete bene quali sono.
    • M.P. 4 anni fa
      ABBIAMO AVUTO UNA GROSSA OPPORTUNITà CHE PURTROPPO NON ABBIAMO SAPUTO SFRUTTARE. PER COME SI STANNO METTENDO LE COSE IN ITAlIA, CHISSà TRA QUANTO LA RIAVREMO.
  • serius landi Utente certificato 4 anni fa
    Fino a quando Grillo continuerà ad inserire tra indubbie verità alcune menzogne sarà sempre meno credibile. Parlare male dell'Ungheria di Orban significa mentire, e lo dico da persona che conosce bene l'Ungheria, dove Orban è amato, ma che dico, amatissimo, pressoché da tutta la popolazione. Quello che il blog di Grillo definisce un estremista è in realtà un moderato che combatte contro quelle lobby europee che anche Grillo dice di combattere. Continuare a parlare male di Orban significa continuare sulla strada di quell'estremismo di sinistra, in linea con i parlamentari del Movimento eletti in Parlamento, che sta distruggendo il Movimento e facendo perdere ogni voto moderato che Grillo aveva raccolto nel febbraio 2013.
  • Alfredo Ercole Utente certificato 4 anni fa
    Quando la mia "intelligenza" (tanta o poca che sia) si scalda, i 2000 caratteri concessi sono pochi, tante sono le cose che mi passano per la testa. Quindi proseguo. Intanto sulla LA7, c'è una rappresentante della cosiddetta "sinistra" che si fa tingere i capelli da un imbianchino e si veste come una teen ager, senza gusto estetico. Dice: che c'entra? C'entra, eccome se c'entra. Categorie:estetica, costume, psichiatria (narcisismo), antropologia (antropocentrismo), sociologia (opportunità, body-language. feed back). Al fianco c'è il solito cazzone (in milanese:pirlone) Calabrese, con l'immancabile gessato, che dopo aver cambiato cinque partiti, spiega la politica al popolo. Ammesso e non concesso che ne abbia le capacità, si occupi dei suoi conterranei, costretti a vivere situazioni tragicomiche, in una delle Regioni più sminchiate del Paese. E' con queste realtà che il movimento si deve misurare. Perchè questi fantocci esistono e prolificano, ammorbando e invadendo tutti gli spazi che dovrebbero servire a un sano scambio dialettico, tra persone perbene, che hanno voglia, capacità, intelligenze, onestà intellettuale. per far fronte alle tante sfide che la "modernità" ci presenta in maniera sempre più battente, sempre con maggior complessità. E cosa fanno questi e tanti altri abborracciati? Ti fanno le lezioncine del cazzo senza neanche rendersi conto delle puttanate che dicono. A chi si rivolgono? A una grande parte di "dormienti" che vanno svegliati. Aiutiamoli!!!Altrimenti non ne verremo mai fuori. La nostra prima alleata deve essere la memoria (teniamola allenata), poi la capacità critica. PLATONE ha scritto nel Fedro (credo) L'anima pertanto ha visto e conosciuto la realtà tutta. La realtà al di la e al di qua. Essa deve semplicemente trarre da se medesima la verità che sostanzialmente possiede e possiede da sempre e questo trarre da sè è ricordare (ANAMNESI) Speriamo che serva...... www.beppe.siempre
  • Nico Violetta Utente certificato 4 anni fa
    E' paradossale come quelli che possiamo definire "fascisti" siano gli stessi che si scagliano con più forza contro l'incarnazione attuale del fascismo, cioè la tecnocrazia europea! P.S. Beppe ti segnalo un errore nel post, il dogma dell'indipendenza della banca centrale è anti-democratico e fascista, non il contrario! Sicuramente è una svista.
  • Paolo C. Utente certificato 4 anni fa
    Finalmente il modo giusto di affrontare la realtà senza eluderla. Il problema,infatti,è la mancanza di solidarietà e l'egoismo nazionalistico, che nasce come reazione alle oligarchie che hanno stravolto la vita dei popoli del continente. Scontiamo una classe politica,in tutte le parti d'Europa,inadeguata e incapace di immaginare un futuro. Non sanno progettare altro che restrizioni,forzature di accordi e costituzioni,sospensioni di libertà,democrazia e privacy.Giustificano il loro potere con l'emergenza,come se fossimo colpiti da un terremoto e non dalle conseguenze nefaste della loro incapacità di governare.Pensavamo di dover cambiare l'Italia. In realtà è assolutamente insufficiente. Occorre cambiare l'Europa e rimuovere le oligarchie che l'hanno occupata in lungo e in largo.
  • Morena . Utente certificato 4 anni fa
    La Basilicata è quantomai zona di compravendita dei cittadini da parte dei partiti,e quindi,di dubitare anche riguardo a brogli elettorali..... Speriamo bene!! Forza M5S!!
  • M.P. 4 anni fa
    PER COME SIAMO, NON CI MERITIAMO LA DEMOCRAZIA.
  • M.P. 4 anni fa
    PURTROPPO SIAMO UN POPOLO SENZA MEMORIA E, PER NOSTRA NATURA, NON CI MERITIAMO LA DEMOCRAZIA.
  • emilfrank 4 anni fa
    ripassiamo per un momento la storia, il fascismo è l'espressione della povertà non solo materiale ma anche MORALE che affligge tutta l'umanità che viive ora più che mai, nello stretto pianeta e ad arte nelle ristrettezze economiche.Se facciamo un parallelo con ciò che p già successo,troviamo ben 2 guerre scaturite dalla POVERTA' e dall'ingordigia, pari pari a quello che sta succedendo ora dove, chi detiene il, potere economico sta distruggendo la vita a noi perchè siamo in mani sbagliate con politici miserabili e pezzenti ad altri già COSTANTEMENTE SFIGATI. Quelli muoiono nell'indifferenza di noi tutti (il popolo palestinese ne è un esempio perchè gli israeliani li stanno derubando di tutto nella più generale indifferenza)questo se n andiamo avanti così, toccherà anche a noi. Proviamo a chiederci chi ha in mano l'economia mondiale (lo dovremmo sapere per inerzia anche se certi giornalisti amici vedi un tale colombo se ne guardano bene a citarli)e,pur esseno pieni di debiti vivono alla grande sfogando le loro disfatte su di noi,anche se hanno condannato un tizio che ha truffato ai suoi simili facenti capo ad una lobbie americana molto conosciuta,la stessa che ci sta massacrando con le multinazionali.Il fascismo se lasciato a se stesso,sarà sempre un bacino dove arruolare i poveri che andranno a bastonare altri poveri (vedi la posizione governativa sulla tav,chi manda i tom tom macute nazionali?Perciò se non diamo fiducia ad un punto fermo ovvero CHI VUOL MANDARLI VIA i ladri i condannati, dal governo,saremo sempre immischiati nel fascismo più becero perchè a differenza della Francia dove la DX fa la DX e la SX fa la SX,con degli STRACCIONI DA MALAFFARE,noi non miglioreremo MAI.Ora svrgliamoci un pochimo e TRATTIAMO I PEZZENTI COMR TALI,forse ci potremmo salvare
  • Alfredo Ercole Utente certificato 4 anni fa
    Mannaggia a voi, neanche la spesa ho fatto per leggere i vostri post. Intanto diamo il benvenuto a Alfredo (un altro) da Praga. Rileggiamo con attenzione il post di Andrea C. Vallebembo e Bruno Pirozzi Napoli. Ieri sera ho spento "il coso" perchè montava, per l'ennesima volta uno stucchevole dibattito su: destra/sinistra e susseguente tifo simil-pallonaro a cui si è andata molto presto ad aggiungere tutta la retorica sulla Resistenza (della quale ho il massimo rispetto e riconoscenza per chi l'ha fatta sacrificando, anche la vita) ma non ho per chi la strumentalizza e la manipola. Come sempre, prima di parlare bisognerebbe conoscere e le storie da conoscere, intorno a questa vicenda, sono tante e non tutte edificanti. Sennò va a finire ed è andata a finire che oggi ci sono più partigiani che durante la guerra. E per essere più chiaro, durante il funerale di Sergio Curzi, l'immancabile minchione, tromboneggiante salutava l'amico venuto a mancare, ringraziandolo per essere stato uno dei fautori della resistenza romana: Peccato che all'epoca Curzi, aveva tredici anni, porca troia!!! Questa mattina contemporaneamente alla lettura del blog, tenevo l'orecchio al solito dibattito TV: Un incazzatissimo Vauro ha urlato che la sinistra è finita con Berlinguer. Concordo, quindi? L'ho già scritto, sono tutti ambidestri. Perdendo tempo e energie intorno a questi temi, non più attualità, ma storia, perdiamo di vista temi che incidono sulle nostre vite e che sono maledettamente complicati da dipanare perchè frutti di intrecci incestuosi, segreti, innominabili gestiti da un Capitale sempre più famelico e fine a se stesso. Viviana Vi, oggi, inizia un'analisi economica, impervie ma corretta,che spero possa svilupparsi (anche con il mio aiuto, se potrò) e tutto ciò per cercare di dare a tutti un pò più di consapevolezze. Poi potremo valutare le formule degli innumerevoli economisti,tutti con le loro verità. E er barcarolo? er barcarolo va controcoreeeente www,beppe.siempre
  • filippo t. Utente certificato 4 anni fa
    A proposito di fascismo.... Subject: Disegno di legge delega per declassare il collegio docenti, e la funzione docente Cari colleghi Il ministro Maria Chiara Carrozza ha presentato un disegno di legge delega, collegato alla legge di Stabilità che, in quanto tale, sarà sicuramente approvato, visto che l’attenzione dei media sarà centrata essenzialmente sulla legge di Stabilità. Con questo disegno di legge delega si cerca senza alcun dibattito parlamentare di riformare radicalmente la scuola statale e il rapporto di lavoro dei docenti intervenendo in particolare, sul reclutamento del personale docente, sugli organi collegiali della scuola, le reti di scuole, e sui procedimenti amministrativi relativi allo status giuridico e al trattamento economico del personale scolastico. In pratica il Governo, si appresta ad approvare diversi decreti legislativi, che: 1) declassano gli organi collegiali togliendo dagli insegnanti ogni potere decisionale. Deciderà tutto il dirigente scolastico e noi saremo solo consultivi e inutili. 2) intervengono illegittimamente sullo stato giuridico e trattamento economico del personale (materie oggetto di contrattazione collettiva Nazionale) 3) riscrivono le regole per l'accesso alla docenza con l'introduzione del corso-concorso beffa nelle scuole quando migliaia di precari dopo aver prestato servizio su posti vacanti e disponibili per tanti anni, rimangono ancora in attesa di un posto che gli spetta di diritto. Cari docenti scavalcare la democrazia, e ignorare totalmente il mondo della scuola e le nostre opinioni (ricordatevi della sonora bocciatura del DDL Aprea e il tentativo di aumento delle ore da 18 a 24 anche all'interno dei nostri collegi docenti dell'anno scorso), è un motivo in più per scendere in piazza e far sentire la nostra voce contro questa politica sorda alle vere esigenze della scuola e della cultura.
  • Morena . Utente certificato 4 anni fa
    Siamo tutti nella fogna, ma alcuni di noi guardano alle stelle. Oscar Wilde
  • Rosella F. Utente certificato 4 anni fa
    Caro blog, BEPPE e ROBERTO HANNO VISTO PROPRIO GIUSTO! Il M5* FRENA L'AVANZATA DELLA DESTRA. Alcuni li odiano per questo. Buon Pranzo Ros
  • filippo t. Utente certificato 4 anni fa
    Verso il fascismo? ci siamo già dentro fino al collo. Perchè ? e chi? per consentire a chi ha nelle mani i soldoni, di continuare ad esercitare il proprio potere oltre ogni limite democratico, abusando della vita di milioni di persone.
  • Marcovinicio d. Utente certificato 4 anni fa
    Mi sembra di essere in campo di concentramento: Chissà se domani ci sarà ancora il mio posto di lavoro?
  • Marcovinicio d. Utente certificato 4 anni fa
    Perché ci meravigliamo tanto? Eppure Beppe è da tanto che lo urla in tutte le maniere, ma purtroppo il popolino bue e asservito ha sempre continuato ad insultarlo, sono dispiaciuto per tutte quelle persone che rimangono senza lavoro, ma la colpa è anche loro se sta succedendo tutto questo, la colpa è NOSTRA perché gli abbiamo lasciato fare tutto, e tutto per il nostro EGOISMO.
    • STEFANO A. Utente certificato 4 anni fa
      Se ci sporchiamo un po' le mai con loro (il popolino) forse li intercettiamo, anche nel nostro interesse, visto che sono la maggioranza assoluta.
  • Ernesto - La Habana Utente certificato 4 anni fa
    ¡¡¡HOLA BASE!!! O.T. (raramente): Silvio 'ottimista', Enriketto 'ottimista'. Solo i nomi diversi.
  • Bob C. Utente certificato 4 anni fa
    Dunque ricapitolando,alla luce delle ultime vicende: alle ultime elezioni si sono presentati da un lato Bersani-Vendola (PD-SEL) dall'altro berlusca (PDL), il M5S da solo, stendo un velo pietoso sul centro di monti.Gli italiani che sono andati a votare erano convinti di mandare al governo ognuno il proprio schieramento votato. Oggi a mesi 9 dalle elezioni ci ritroviamo con un governo composto da letta-alfano e i democristiani di CL (chi li ha votati!?).Renzie che oramai rappresenta almeno la metà del suo schieramento e berlusca che ha praticamente esiliato alfano e i suoi scagnozzi (destinati alla stessa fine di follini-casini-bossi-fini).In pratica il governo in carica è rappresentativo di circa 4-5 milioni di italiani su 60 milioni di abitanti. La domanda è: chi tira i fili di questo teatrino dei burattini?
  • Rosella F. Utente certificato 4 anni fa
    La cosa più sorprendente è che si illudono di fermare tutto questo con la forza. A voi è sembrata una mossa intelligente l'arresto del matematico greco (Nikólaos Michaloliákos ) ? E quello dell'italiano, rappresentante europeo di Alba Dorata, accusato di vendere i diplomi? RIDICOLO! In Italia comprano anche le lauree ( politici in testa ) e non arrestano nessuno Quelli di destra non vengono definiti REAZIONARI a caso! Il 26% è ancora poco, considerando, poi, che AD sta realmente aiutando il popolo greco. Fanno quello che avevo consigliato di fare con il "surplus" del danaro degli eletti 5*: spenderlo per le prime necessità di chi ha realmente bisogno, pensando soprattutto ai bambini. Sarei la prima a scendere spassionatamente per strada per aiutare i miei connazionali in difficoltà! Stanno facendo questo: si stanno facendo amare dai greci, con i fatti. La crisi non fa altro che acuire situazioni culturali, ideologiche, politiche, sociali preesistenti. Per quanto riguarda i paesi scandinavi è chiaro che il socialismo è un vero fallimento, anche se applicato a paesi civili. Sarebbe finita indipendentemente dalla crisi. Quella dell'Ungheria è una reazione al comunismo imposto. In Francia, dove la scelta del socialismo ha provocato solo danni, è oramai palese che Hollande, come tutti i suoi compari, è un filiomassone (vedi la Carta della Laicità scopiazzata da quella del Grandissimo Maestro del Grandissimo Oriente di Francia). Beppe ha scordato di citare l'Austria: quelli sono un caso a parte perchè sognano di ricostituire l'Impero ( non ho capito bene quale dei due). In caso sarà riconfermata l'avanzata della destra nei vari stati membri, secondo voi, cosa farà la Germania? Credo di conoscere abbastanza il popolo tedesco per poter asserire che si gireranno anche loro in una sola notte. Se questo può decretare la fine del calvario, per me va bene anche così. Del resto la destra avanza con il CONSENSO POPOLARE e non con i carri armati (JAN PALACH insegna) ! Saluti Ros
  • eleonora . Utente certificato 4 anni fa
    Ecco perché renzi viene spinto da tutti. Non è tutto. Ora abbiamo in un Parlamento ormai esautorato dal nuovo ordine mondiale (NWO), addirittura un israeliano in carne e ossa che ispira leggi e fa il guru di Matteo Renzi. Il suo nome è Itzhak Yoram Gutgeld (nato a Tel Aviv, 14 dicembre 1959). E’ un politico israeliano naturalizzato italiano, deputato del Partito Democratico. Trapiantato a Milano ma eletto in Abruzzo. Si è laureato all'Università Ebraica di Gerusalemme nel 1984 e completato l'MBA presso l'Università della California, Los Angeles nel 1989. E’ stato senior partner e direttore di McKinsey Company fino al Marzo 2013. Consigliere economico di Matteo Renzi, in occasione delle elezioni del 2013 viene eletto deputato in Abruzzo per il Partito Democratico. La sua parola d’ordine? “Vendita di immobili pubblici. Più flessibilità sul lavoro”, eccetera eccetera. Vale a dire: liberalizzazione, ossia svendita finale dell'Italia. Appena entrato alla Camera dei Deputati era già co-firmatario con il collega Ivan Scalfarotto - nato in Abruzzo ma eletto in Puglia - delle seguenti proposte di legge presentate come cofirmatario per la modifica: «Modifiche alla legge 13 ottobre 1975, n. 654, e al decreto-legge 26 aprile 1993, n. 122, convertito, con modificazioni, dalla legge 25 giugno 1993, n. 205, per il contrasto dell'omofobia e della transfobia (245) (presentata e annunziata il 15 marzo 2013) Delega al Governo per la riforma del sistema fiscale (282) (presentata e annunziata il 15 marzo 2013) Modifiche al codice penale concernenti l'abolizione della pena dell'ergastolo (1534) (presentata e annunziata il 9 agosto 2013)». http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2013/11/un-deputato-israeliano-nel-parlamento.html#more
    • eleonora . Utente certificato 4 anni fa
      Giusto quei personaggi di cui dicevo prima che si insinuano si cammuffano e portano avanti l'agenda del NWO
    • paoloest21 4 anni fa
      http://parlamento17.openpolis.it/parlamentare/itzhak-yoram-gutgeld/686744
  • paoloest21 4 anni fa
    nuovo post.
  • spuseta 4 anni fa
    Questa sera tutti a vedere "REPORT". BUNETTA!! "TI AMO" .... scusate lo sfogo!!!
  • Ernesto - La Habana Utente certificato 4 anni fa
    Ri-posto per gli interessati! Egregio sig.Beppe Grillo, le scrivo da profano e spero di poter avere uno spirito critico sufficente nei confronti delle varie realtà che mi circondano. Ho pure viaggiato un pò in Europa, un pò in America Latina cercando di trovare empatia con il comportamento degli stranieri che ho incontrato. Non nego che conoscere due idiomi stranieri mi ha aiutato parecchio (dettaglio sconosciuto per molti ytaglyany!). Ho radicata l'impressione che sopratutto dovremmo esercitare una distinzione tra 1) Europa economica costituita dai cosidetti 'poteri forti/lobbies'. Quì matura una azione economica dove i paesi europei virtuosi (la Germania in primis) stanno riuscendo a ri-emergere dal disastro nato negli U.S.A. 2) Europa politica che trova noi tutti completamente sprovvisti di (mi si conceda il termine) una linea popolare univoca. Ovvio che in seguito ad una crisi economica planetaria un certo rigore politico nato e diretto con 'briglia tirata' a svantaggio di liberi cittadini/campagnoli mi pare obbligata (ma non da me condivisa!). 3) Ciò che viene descritto nel Suo Post non è altro che quello che si verrebbe a creare in Europa se l'esempio Italia/Grecia si consolidasse scriteriatamente! Per ora solo L'Italia (e per ora pochi altri paesi) stanno sprofondando insieme economicamente politicamente! Solo in Italia la catastrofica strategia menzognera dei nostri governi (e da chi li ha votati) sta arrivando al collasso in seguito ad un mix portentoso. 4) Purtroppo la mafia italiana sta iniettando velenosamente in tutta Europa il disgraziato fascismo da Lei citato come fecero per gli 'States' nei decenni trascorsi. Drammatica controreazione è che la stessa Europa cerca di contrastare iniettando in Italia dosi massicce di forsennato rigore applicato da irresponsabili solo sulla povera gente inerme! Credo che su questa scacchiera il Movimento Cinque Stelle possa muoversi cercando chiarezza e lotta alla corruzione. Hasta pronto.
  • franco graziani 4 anni fa
    Che tempo che fa,F.Fazio e le standing-ovation a M.Renzi..se la cantano e se la suonano a casa loro...ricordo solo il silenzio gelido del pubblico e l'irritante prosopopea di Fazio davanti al nostro impeccabile R.Fico...come si diceva un tempo...se li conosci li eviti,e se li eviti non ti ammali,la RAI andrebbe commissariata e poi chiusa...ma verra'anche quel momento !! f.g-torino.
  • spuseta 4 anni fa
    Ma il pederasta, lo vogliamo dimenticare?
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      quello lo votano il 27....:)
  • duracensura 4 anni fa
    .................... Il post del 10 Ottobre ‘Reato di clandestinità’ è per questi blog un NUOVO RECORD di COMMENTI CENSURATI: commenti pubblicati: 4.061 commenti rimossi: 3.318 ....................
  • vito asaro 4 anni fa
    il principio di base,che muove gli italiani è:cu futti futti diu pirduna a tutti.provo a tradurre:arraffa quello che puoi tanto,dio perdona.il m5s stà cercando di estirpare ,dalla mente degli italiani,questo concetto.ci riuscirà?non è certo una passeggiata.
    • Valerio M. Utente certificato 4 anni fa
      ecco bravo! ricordiamoci che spesso noi siamo anche carnefici, non solo vittime di questo sistema, che nasce, si mantiene e si evolve grazie alla mentalita' di ognuno di noi. si deve voltare pagina, ma la gente dev'essere l'attore principale di questa rivoluzione. il m5s puo' avere un ruolo limitato in questo processo. x quanto rigurarda la grecia, chi la conosce piu' da vicino sa che lo standard di vita dal 1990 ad oggi e' cresciuto enormemente senza che ci fossero delle ragioni economiche dietro alla crescita. come si spiega questo? con il debito... e si sa che prima o poi il conto da pagare arriva... ecco perche' ora nessuno e' disposto a fare credito ai greci.
  • Ale 69 Utente certificato 4 anni fa
    FABIO FAZIO FAI PIU' SCHIFO DI MERDA VENDOLA! MA PIU' SCHIFO DI TUTTO MI FANNO GLI ITALIANI!
    • MARTA ORTOLANI Utente certificato 4 anni fa
      HAI RAGIONE , ma non pensi che sono dei deficenti ...come fanno a votare gente simile. UN SOLO VOTO A UNO DI QUESTI E`GIA`TROPPO PER UNA PERSONA DI MEDIA INELLIGENZA. ALLORA IO DEDUCO CHE SONO DEFICENTI DA SEMPRE dalla CONTRORIFORMA (600 anni fa ) che ce l'abbiamo nel culo..pero`una persona puo`pensare con la sua testa e volere una vita migliore.. e dignitosa per se e i suoi figli eallora NON VOTATE QUESTI SCHIFOSI CHE HANNO ROVINATO LA NOSTRA ECONOMIA MA NON LA LORO. Cominciando da capo dello stato ...
    • aaldo 4 anni fa
      Continuo a trovare curioso che, mentre continuate a chiedere agli italiani il voto, contemporaneamente li considerate degli idioti e continuamente li insultate.
  • Beppe A. Utente certificato 4 anni fa
    Grillo..unisci i puntini e prendi una decisione, senno' la prendera' qualcun altro (spero i cittadini eletti) http://www.youtube.com/watch?v=i1jlt06Gi3o
  • antonella b. Utente certificato 4 anni fa
    Mi unisco ai saluti del blog! Buona giornata a tutti che sia prospera e foriera di ottime notizie, vero Luca, Ema, Paolo, Ele ecc...? Oggi qui è proprio la classica giornata uggiosa... Che palle!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      antonellaaaa ma grazieeeeeeeeeeeee!!!!anche qui e siam vicini,giornata uggiosa ma pensando alla basilicata.............ci credo!!!!!se poi mi smentiranno sarà tristissimoooooooo
  • l'oracolo 4 anni fa
    HANNO FATTO UNA MANOVRA DI MARKETING, LO CAPISCONO TUTTI CHE E'L'ENNESIMA FURBATA DI B.PER CATTURARE I VOTI DEGLI SCONTENTI DI B.
    • vito b. Utente certificato 4 anni fa
      Ale il progetto è di lunga portata.. ha ragione l'oracolo, è in funzione di nuove elezioni, non necessariamente domani e qui hai ragione tu.
    • Ale 69 Utente certificato 4 anni fa
      No, altrimenti andrebbero a votare! Alfano sosterrà Letta a lungo!
    • vito b. Utente certificato 4 anni fa
      quoto
  • franco graziani 4 anni fa
    Day 5 Stelle a tutti,ciao Luciano.P,Paolo.B-eposmail...l'idea nel Post e' giusta,a parte qualche svarione su Orban e su una generica tendenza a fare di ogni erba un...FASCIO.. C'e'infatti una bella differenza tra le idee propugnate da Alba Dorata e quelle di M.Le Pen,e tra questi e l'UKIP di N.Farage e tra tutti questi e V.Orban...tutti questi soggetti,pero',sono accomunati da un denominatore assai simile..il ritorno di tendenze nazionalistiche,di una certa destra solo apparentemente anti-capitalista,sicuramente ultraidentitaria nei propri confini etnico-sociali ..e in questo il Post ha ragione,e' la reazione alla crisi del modello moderato-conservatore-socialdemocratico (finto)progressista,che si contendono l'elettorato sugli...stessi programmi e accondiscendenze ai veri poteri forti affaristico-bancari e finanziari....questa situazione ricorda molto l'Europa post primo conflitto mondiale,con la crisi del modello di stato liberale,la velleita' delle istanze socialiste rivoluzionarie e l'inadeguatezza delle proposte socialiste moderate.Ma tanto per schiarirmi le idee,tengo a mente che SEMPRE i poteri forti (un tempo si diceva,le classi dominanti)non ci hanno pensato un attimo nel farsi rappresentare,in tempo di grave crisi,dall'estremismo di marca fascista-nazionalista,che in Italia come in Spagna o in Portogallo hanno svolto benissimo questo compito...cosa furono capaci di fare gli USA in tutto il sud-america negli anni 60-70 ce lo siamo scordati ? f.g-torino.
    • antonella b. Utente certificato 4 anni fa
      Eh sì!, hai proprio ragione! Buona giornata anche a te.
  • eleonora . Utente certificato 4 anni fa
    http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2013/11/toscana-sversamento-in-mare-di-liquidi.html TOSCANA. SVERSAMENTO NEL MAR TIRRENO DI LIQUIDI NUCLEARI DEL REATTORE MILITARE di Gianni Lannes In Italia, adesso, va in onda adesso - come avevo anticipato tanto tempo fa - un disastro nucleare, nella solita disattenzione generale. Tanto la salute pubblica non vale nulla. Mentre le autorità legalizzano malattie e morte certa per la popolazione. Sono sicuro che non si solleverà nessuno. http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/search?q=camen
    • eleonora . Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Lalla a chi lo dici...:)
    • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
      non ne posso più......................
  • spuseta 4 anni fa
    BUONA NOTIZIA PER TUTTI!!! Stamane in bagno ho notato una buona crescita del caxxo. Mia moglie ha detto che voterà per questo governo in quanto ha visto i risultati, toccati anche con mano, è soddisfatta!!! CONTROLLATE ANCHE VOI!!!!e segnalatelo sul blog!!!
  • vito asaro 4 anni fa
    che tenero angelino alfano.mi ricorda le ragazzine di una volta.quelle che dicevano:ti lascio perchè ti amo.
    • vito b. Utente certificato 4 anni fa
      scusa ma non la vedo così... a me invece sembra la ragazzina immolatasi per amore di lui... è il gioco delle DUE carte... governo e opposizione. La sua parte nella recita è quella più scomoda, ma è l'unica che può recitare per il bene del suo capo.
  • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
    http://dadietroilsipario.blogspot.it/2013/11/ricatto-boldrini-suicida-in-cella.html#more
  • pierangelo bottarelli Utente certificato 4 anni fa
    ...sicuro che da ieri,per vedere "CHETEMPOFARA'", non guarderò certamente la tv,basterà guardare il cielo se cupo o meno. sono tutti uguali,non si salva nessuno stanno apparecchiandoci altri 50 anni di quello che è stata la dc sino a poco tempo addietro è vergognoso che ci bistrattino in questa maniera per loro siamo solo gregge ricordiamocelo quando ci sarà da votare!!!!! BEPPE ci rimani solo e unicamente tu papy
  • Roberto B. Utente certificato 4 anni fa
    Per me i fascisti non sono né Alba Dorata, nè il Front National, né il partito del progresso norvegese o quello nazionalista ungherese. Questi sono solo spauracchi usati ad uso e consumo dei veri fascisti, FMI, BCE, UE e lobby finanziaria tucur, loro che ci hanno tolto la sovranità, l'indipendenza e la democrazia, loro che ci stanno portando alla fame e ci succhiano il sangue. FMI, BCE, UE... sono loro il fascismo che avanza e da cui dobbiamo liberarci. Gli altri sono dei falsi obiettivi.
  • Marco Stefano 4 anni fa
    è la solita Europa dei burocrati affaristi, dei paesi dittatoriali che soffocano i paesi più in difficoltà: bisogna vincere le europee del 2014 per ridare la voce ed il potere ai popoli che sono gli unici sovrani delle loro scelte ed esigenze, delle loro libertà di agire in un contesto europeo più semplice, più lineare, senza cavilli ed intoppi, facendo sì che l'economia giri senza i giochetti viziosi e speculativi bancari, ma che la BCE vigili e punisca gli affaristi più sfacciati e dannosi. Paola(CS) 18novembre2013 Ciao a tutti amici M5S da Marco Stefano.
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    io la butto lì:in basilicata M5S primo col 40 x cento!!!che ne pensate voi??
    • Staff comunicazione del Partito Democratico 4 anni fa
      Che devi fare i conti con la dura realtà, e ce devi da sta', altrimenti è lo stesso: nullità eri e nullità rimani. (by stragrande maggioranza assoluta del popolo lucano)
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      nooo antonellaaaaa che poi qui è un casottoooooooooooooooo
    • antonella b. Utente certificato 4 anni fa
      Ma Luca vuoi far nevicare?
    • eleonora . Utente certificato 4 anni fa
      Incrocio le dita!
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      io penso che per adesso e' un bel sogno, dopo le 15 spero diventi realta'. Non vorrei un'altra delusione......
  • Luca 4 anni fa
    Lettera al presidente Me presento. Songo 'o Zulù, salutammo Presidente dovete perdonare il tono fuori è un pò pesante. Presidente è importante: me s'è chiavato ncapa nu penziero e me turmenta. Siente: tu manco me canusce, però tu me rappresiente a me e a tanta ggente e 'o prubblema è proprio chisto: 'a ggente. Saranno 15 anni ca sorrido a tutte quante, suadente Zulù nun è cattivo, drogato e nemmeno delinquente ho capito vi siete spaventato 'o ricchino, 'o tatuaggio e 'o stracazzo ch'he cacato ... Presidente sentite io nun me firo chiù me sò scucciato 'e spiegà che cazzo tengo e pecché sò 'o cuntrario 'e ll'ate: è capitato. Na cosa piace a ll'ate? e pe mme è na ddio 'e strunzata. E allora rispunnite, rispunne maledetto: pecché 'o strano songh'io e nun è strano nu cadetto o nu tipo in doppiopetto o 'o banchiere c' 'a valigetta. Maledetto il tuo dio, chi cazzo te l'ha detto che 'o stabbilisce tu chi fosse stuorto e chi diritto? Presidente, è chiaro il concetto me siente? Cerco nei miei pensieri e vedo di capire se ho bisogno di te ma la risposta è... stai lontano da me / vutte 'o sciato a ppunente signor presidente stai lontano da me / vutte 'o sciato a ppunente signor presidente. Il concetto, presidente è che ncuorpo tengo 'a guerra santa e ncapa nu pruggetto assaie distante 'a chello ca pienze tu e 'a chello ca penza tutt' 'a ggente che t'ha fatto presidente. Io nun t'aggi' 'a spiegà niente io faccio 'o musicante e ttengo cumpagnia c' 'a vocia mia chi tene 'o piatto vacante si ttu, 'o presidente. È ccomme si tu fusse nu servizzio ca io nun ne songo utente he 'a venì addù me gentilmente m'he 'a spiegà pecché, gentilmente essa stà cu tte, gentilmente che ne vene a me, gentilmente e si a me nun me ne vène niente gentilmente Presidente muollame, vattenne e votta 'o sciato a ppunente. votta 'o sciato a ppunente votta 'o sciato a ppunente sciat'allà gentilmente sciat'allà gentilmente Cerco nei mi
  • silvana rocca Utente certificato 4 anni fa
    VANNO TUTTI IN TV. (ora riappare anche D'alema): SOLO NOI NON CI SIAMO MAI ! NON CI CHIAMANO! NON POSSIAMO DELEGITTIMALI PER LE LORO MALEFATTE!! ANDATE A FAR CASINO!!! FICO DOVE SEI ?????????? Renzi è dappertutto !!! Fico sei renziano ?????
  • GAETANO S. Utente certificato 4 anni fa
    Il post è corretto tranne in un punto Beppe e ti invito a parlarne con qualche tuo parlamentare come Sibilia che in diverse occasioni ha avuto l'onore di parlare con l'avvocato ed economista keynesiano NANDO IOPPOLO. La BANCA CENTRALE di uno STATO NON DEVE ESSERE INDIPENDENTE dal GOVERNO, da quando gli STATI (dopo delle campagne mediatiche cominciate in USA e poi in EUROPA, grazie agli economisti liberisti che stanno causando questo disastro) hanno fatto questa separazione è cominciato il lento e inesorabile tracollo. Quindi prima di sparare della panzane assurde, come ad esempio dell'AUMENTO dell'IVA (che è un imposta che non tiene conto del reddito reale di una persone e quindi colpisce soprattutto le fasce più deboli e crea minori consumi. L'aumento dell'IVA avrebbe senso solo per i beni voluttuari e antiecologici), ti converrebbe informarti meglio. GUARDATI i FILMATI di NANDO IOPPOLO e NINO GALLONI, dato che con BARNARD e la MMT avete definitivamente chiuso. Almeno piangiamo con un occhio.
  • Roberto Gilli Utente certificato 4 anni fa
    Si, le frange estreme stanno crescendo in tutta Europa grazie alla cecità di chi li governa. Prendiamo la Francia. Su Hollande erano riposte molte speranze che in parte non sono state tradite. Oggi Hollande non gode dei favori perchè la Francia praticamente soffre dei nostri stessi malanni, praticamente non certamente. A mio parere ha toppato perchè non ha dato la sensazione fino in fondo di capire i problemi. Ridurre un po di auto blu senza intervenire pesantemente sui privilegi e poi non riuscire a rilanciare il paese è come fallire. Ha solo aumentato il carico fiscale senza liberare risorse e credo ciò sia accaduto perchè in fondo è limitato dalla sua cultura che resta comunista. Bisogna andare oltre. Chi governa e chiede sacrifici DEVE essere il primo a farli ed in maggior misura, anche se ciò per le casse dovesse essere irrisorio. Se chiedi un sacrificio ai pensionati, per primo è il ministro e tutti quelli che hanno privilegi che devono mettersi al livello delle persone a cui chiedono sacrifici, quindi prima ti autoregoli la pensione o lo stipendio a cifre adeguate, poi chiedi. Se vogliamo salvare il paese davvero, bisogna incominciare a ragionare in questi termini altrimenti qualunque azione sarà vana. Badate non significa mettersi alla fame ma semplicemente vivere una vita normale. Oggi noi proponiamo il tetto alle pensioni. Ma chiedo: se dovessero farlo e si ritrovassero nelle casse 7000000000 di euro, secondo voi come li utilizzerebbero?
  • l'oracolo 4 anni fa
    MA HANNO FATTO UNA MANOVRA DI MARKETING, LO CAPISCONO TUTTI CHE E' L'ENNESIMA FURBATA DI B.
  • Lady Dodi 4 anni fa
    Eleonora, questa cosa dei semi è gravissima! Tutto il resto son scemenze: chi si scinde come partito, chi si unisce, chi se ne frega, vorrei aggiungere|! Stan passando leggi in Europa che al confronto la trappola dell'euro è una bazzecola.
    • eleonora . Utente certificato 4 anni fa
      Stanno facendo passare leggi che ci imprigionano sempre più che negano la sovranità che violano tutti i diritti basilari che abbiamo conquistato in secoli di storia. E' necessario fare passare i messaggi, bloccare questi soprusi e cacciare questi fabiani dai posti di comando.
  • Alfredino Iorio Utente certificato 4 anni fa
    Buongiorno Blog, adesso sono iscritto, certificato e tutto. Ottimo intervento, Beppe, concordo su tutta la linea. Sappi (ma forse lo sai gia'...) che tu/noi siamo il baluardo in Italia contro quella deriva, e l'Italia ha sempre fatto scuola (anche se non lo dice piu' nessuno) in Europa. Dunque la responsabiita' che portiamo e' enorme... e eccitante! Come dici tu: in alto i cuori! Io, per conto mio, visto che sono anche nell'ANPI CZ, domenica organizzo una manifestazione a Praga (dove vivo) in difesa della Costituzione Repubblicana: quei `signori` non hanno ALCUN titolo per mettere mano all'impianto dello Stato. Ti abbraccio, Beppe, forza! Ciao, Alfredo
    • Bob C. Utente certificato 4 anni fa
      Benvenuto!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      grande alfredo e benvenuto!!!
  • Franco Rinaldin 4 anni fa
    SONO QUASI QUATTRO MESI CHE BERLUSCONI E' STATO CONDANNATO IN MODO DEFINITIVO PER FRODE FISCALE CIOE' PER AVER RUBATO MOLTI SOLDI AGLI ITALIANI E QUESTI SI TROVA ANCORA NEL SENATO DELLA REPUBBLICA!!! A QUESTO PUNTO ABBIAMO PERSO LA PAZIENZA, BUTTIAMOLO FUORI DAL SENATO E POI BUTTIAMOLO IN GALERA PER TUTTA LA VITA COME SI MERITA!!! GRAZIE E CORDIALI SALUTI.
  • franca s. Utente certificato 4 anni fa
    Avrebbero potuto far pagare la tassa sulla prima casa a quelli con un reddito molto alto, a coloro, cioè, che posseggono una quantità di denaro tale da non riuscire a spenderla in una intera vita.Tutto ciò per evitare di caricare ulteriormente di tasse il groppone della povera gente che ormai,in Italia, è tanta.
  • censuradura 4 anni fa mostra
    censurato: -------------- Antonio Mura 21 ore fa Signor Grillo, nel suo post menziona anche L'Ungheria...mi risulta invece che il suo movimento ha applaudito questo paese... Trovo molto controverso questo suo Blog e tutto il suo modo di agire fondato sul puro terrorismo psicologico. Poteva andare a governare, ma forse non è in grado... Meglio criticare e sparare a zero su tutto e su tutti, è più facile ma non so quanto più comodo per lei. Con tutto il mio onorevole rispetto. Antonio Mura ------------
  • Mario Dante 4 anni fa
    ma la parola buco di c u l o si può dire?
    • spuseta 4 anni fa
      ti riferisci al tunnel in cui si vede la luce?
  • Teresa J. Utente certificato 4 anni fa
    SCRITTO NEL 1927: "NEI PAESI CAPITALISTICI, nonostante l'esistenza di Parlamenti "Democratici" I governi sono controllati dalle dalle grandi banche. I Parlamenti dichiarano che sono loro a controllare i governi. In realtà invece avviene che la COMPOSIZIONE DEI GOVERNI E' FISSATA IN PRECEDENZA dai maggiori consorzi finanziari, i qualli controllano anche l'operato dei governi. Tutti sanno che in nessuna potenza capitalistica può essere formato un gabinetto contro la volontà dei maggiori magnati della finanza. E' sufficiente una piccola pressione finanziaria perchè i ministri volino via dai loro posti come fuscelli" Ci sono stati degli iluminati che la sapevano lunga!!! W M5S
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ciao teresa M5S senza se e senza ma!!!
  • orlando g. Utente certificato 4 anni fa
    IL VATICANO, COME SEMPRE, mette il becco nell'affaire scissione berlusca-alfano questi bastardi pedofili del VATICANO,continuano a MANOMETTERE con il loro immenso potere, TUTTA la storia politica ed economica DELL'ITALIA E POI LA GGGENTE ANCORA LI ASCOLTA http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/1-avvisate-bergoglio-che-la-chiesa-de-noantri-quella-guidata-da-ruini-fisichella-bagnasco-66676.htm
  • eleonora . Utente certificato 4 anni fa
    E’ questa l’europa che vogliamo? Quella che impedisce ai contadini di avere i propri semi che favorisce le multinazionali contro la popolazione? Io non la voglio. Questo è un appello urgente a tutti i Difensori della Democrazia alimentare e del seme: Il 2 Ottobre 2013 è stata lanciata la Dichiarazione Europea del Seme che chiede ai cittadini, ovunque essi siano, di RIFIUTARE la NUOVA PROPOSTA EUROPEA LEGISLATIVA SUI SEMI. Chiediamo, a chi non l’avesse ancora fatto, di firmare la dichiarazione Per firmare la dichiarazione : www.seedfreedom.eu Da quando l’agricoltura industrializzata si e’ imposta come modello agricolo vincente, la legislazione Europea in materia di semi, è diventata sempre più restrittiva dei diritti degli agricoltori e del loro libero accesso ai semi. Allo stesso tempo ha permesso sempre di piu’ ad una manciata di industrie multinazionali di monopolizzare il mercato. Queste industrie controllano i tre quarti dei semi commerciati ed usati dagli agricoltori. Nell’UE, si possono commercializzare soltanto i semi che si conformano alle logiche del modello industriale. A tale scopo devono superare complicati e costosi test e procedure di registrazione e la loro coltivazione dipende dai concimi chimici. Negli anni, la legislazione UE ha ridotto, in maniera drammatica, la diversità delle varietà delle sementi in commercio, mettendo a rischio la nostra sicurezza alimentare. Le proposte dell’UE minano e mettono a rischio la democrazia alimentare e dei semi. http://www.stampalibera.com/?p=68571#more-68571
  • paoloest21 4 anni fa
    o.t. dal ffatto ""LA CANCELLIERI APPESA A UN FILO"" filo!, tutta la mia solidarietà.. :)
    • spuseta 4 anni fa
      Speriamo che non gli cada una tetta!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ahahah ahahahahahahah
    • paoloest21 4 anni fa
      ciao manu!
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      beh...filo....fune bella grossa visto il peso :) sarebbe gia' caduta se fosse solo un filo ciao Paolo
  • ema dell Utente certificato 4 anni fa
    buongiorno blog! settimana impegnativa, speriamo bene. La Basilicata, mozione di sfiducia alla Cancellieri...varie ed eventuali...insomma a riveder le stelle!!
    • vito b. Utente certificato 4 anni fa
      Manu..operazione Venere andata in porto!!!! successone (anche senza Cognac... sostituito da un dolcissimo ma tostissimo vinello LUCANO... speriamo porti bene) CIAO
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      Luca!! ;)
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ciao ema!!!
  • Salvatore I. Utente certificato 4 anni fa
    Napolitano-Letta come VittorioEmanuele-Cavour. Faranno i Fratelli d'europa così come hanno dis-fatto i Fratelli d'Italia? Dovrò essere un meridionale al quadrato?
  • Giovanni Trecci Utente certificato 4 anni fa
    Ahiahiahi Beppe, pare proprio che ti stiano rimettendo in riga anche a te. Mi pareva troppo bello che in italia potesse esserci una forza politica da 25% di voti dichiaratamente anti europeista, però non avrei mai pensato di vederti scrivere cose che forse potrebbe scrivere Scalfari. In particolar modo: 1- Ma come si fa a mettere nello steso calderone Aba Dorata e Marine Le Pen?! Il Front National è un esempio da seguire per molti aspetti, anche e soprattutto nella sua lotta contro l' Euro e contro questa Unione Europea, come si fa a non capirlo?! 2- Orban ha "minato l' indipendenza" della Banca Centrale rimettendola sotto il diretto controllo del Governo e del Ministero del Tesoro?! Ma quale minare! E' un' azione politica sacrosanta! In Ungheria finalmente hanno una Banca Centrale che fa gli interessi del paese e non quelli di banchieri privati! Mah che dire, son cose che capirebbe chiunque un minimo informato sulla questione Europa e solo se si è in malafede si può scrivere un post qualunquista e "alla Scalfari" come questo. Non so se qualcuno leggerà queste parole, ma di una cosa sono sicuro: un voto di un antieuropeista VERO l' avete perso.
  • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
    http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2013/11/italia-rivoluzione-non-violenta-via-per.html#more scorrete tutto l'articolo!!!
  • eleonora . Utente certificato 4 anni fa
    LA SOVRANITA' APPARTIENE AL POPOLO"! La Banca centrale europea è fascismo, l' Unione europea è fascismo il Fondo monetario internazionale è fascismo. I popoli che combattono contro questi mostri sono quelli che resistono al fascismo!
    • STEFANO A. Utente certificato 4 anni fa
      E se si trattasse di posizioni strumentali non cadremmo dalla padella nella brace? Escludo che il M5S non sia bene informato sulla natura di quei movimenti. Da approfondire. Peraltro,ho letto qualche tempo addietro un post su Nigel Farage nel quale veniva equiparata la posizione dell'Italia a quella del Regno Unito senza tenere presente che l'Inghilterra è fuori dall'eurozona.
    • eleonora . Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Ema.
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      ciaooooooooooooo!!!
    • eleonora . Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Aleeeee
    • alessandra c. Utente certificato 4 anni fa
      si!!! buongiorno a tutti, ciao ele... io sono d'accordissimo con te e quoto!!!!!
    • eleonora . Utente certificato 4 anni fa
      Buondì Paolo, non si possono scambiare le vittime per i carnefici! Bast... poi mi bannerebbero ma forse dovremmo dire assassini, quello sarebbe + appropriato
    • paoloest21 4 anni fa
      li appellerei con l'epiteto di bast... buondì!
  • andrea c. Utente certificato 4 anni fa
    Beppe, e' giusto evocare quanto è stato esposto, ma dall'atra parte ci sono i cittadini che con senso democratico e risoluto, senza sconfinare nel fascismo e nella demagogia estremista, devono lottare, lottare, lottare e lottare fino alla caduta di questi governati europei evidentemente incapaci di lavorare per il bene comune. Quante volte abbiamo sentito la Germania dettare legge??? Non è forse il motivo scatenante delle recenti guerre mondiali?? Vogliamo ritornare a quei giorni?? Credo che nessuno di noi lo voglia. Beppe oltre che la voglia di fare, noi del movimento abbiamo il dovere di tentare di cambiare queste situazioni. Un grande della storia americana ha detto che qualunque persona sia a conoscenza di fatti e situazioni negative, ha il dovere morale di intervenire, non si può far finta di niente. Per questo è necessario il movimento cinque stelle, per dimostrare con i fatti che è possibile amministrare bene e fare finalmente giustizia utilizzando il buon senso e l'onestà. Beppe, non ti curar di loro ma guarda(analizza) e passa, porta la nave in un porto tranquillo, poi vedrai quanta gente ti aiuterà a fare dell'Italia e dell'Europa un paese ed un continente migliore. Coraggio! Cerca di trovare sempre le forze per essere presente, anche a Roma. Tu fai paura a tutti, non perchè sei violento, ma perchè pensi. Coloro che pensano esistono, coloro che pensano non si manipolano, coloro che pensano sono difficili da corrompere. Che ne dici? IO SONO FERMAMENTE CONVINTO CHE POSSIAMO FARCELA!
  • vito asaro 4 anni fa
    le poche risorse di cui dispone la terrà determinerà la fine del capitalismo.bisognerà ricostruire.se non si riuscirà ad estirpare,dalla mente e dall'animo dell'uomo,il concetto:IO SONO CIO CHE HO,sarà tutto inutile.solo una società dove,l'uomo,cerca la felicità nell'essere è ormai possibile.
    • STEFANO A. Utente certificato 4 anni fa
      Il capitalismo è già sepolto. Ma non diremo forse che è finita la storia? Ora dobbiamo fare i conti con le mostruosità della bancocrazia. Non ci possiamo acquietare in campagna.Il cammino è lungo e le colonne d'Ercole sono lontane.La lotta è più dura che mai.
  • paoloest21 4 anni fa
    o.t. ""Roma, 18 nov. (TMNews) - Oggi in Italia "la situazione politica è più stabile" e il presidente del Consiglio Enrico Letta si è detto fiducioso che "avremo un 2014 che sarà un anno in cui potremo attuare quello che abbiamo promesso", in termini di riforme e sulla necessità di fare chiarezza nel quadro istituzionale e normativo. "Abbiamo iniziato il nostro lavoro con molta turbolenza, oggi abbiamo la possibilità di lavorare duro in un contesto più stabile". Quanto al centro destra, Letta si è detto certo che discuterà e che alla fine delle sue riunioni assumerà decisioni coerenti con il voto di fiducia espresso lo scorso ottobre a favore del governo."" traduzione non mi interressa sapere cosa pensano gkli italiani, a me interessa che questi trenta che hanno tradito? silvio abbiano a cuore le loro poltrone! ma per favore... ah, esisterà un giudice a berlino o in qualche posto più in alto?:)
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
    Bene...è giunto il momento di andare, oggi però esco con un po' di magia nel cuore.. Un saluto agli amici...e a tutti quelli che riescono a fermarsi ancora per far passare un pedone accompagnando lo con un gesto benevolo.. p.s.OooooOOH!! non fraintendete!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ciao ps!!!!!!!!!!!
  • davide m. Utente certificato 4 anni fa
    Forse sono un pò fuori tema ma in questa situazione complicata bisogna cercare di mettere ordine sulla scacchiera.Mi riferisco alle parole pronunciate da papa Francesco, che tutti i media e i personaggi famosi stanno consacrando a paladino della giustizia sociale e non,durante il Vangelo di domenica:"«Verranno giorni nei quali, di quello che vedete, non sarà lasciata pietra su pietra» (Lc 21,6). Naturalmente gli chiedono: quando accadrà questo?, quali saranno i segni? Ma Gesù sposta l’attenzione da questi aspetti secondari – quando sarà?, come sarà? – la sposta alle vere questioni. E sono due. Primo: non lasciarsi ingannare dai falsi messia e non lasciarsi paralizzare dalla paura. Secondo: vivere il tempo dell’attesa come tempo della testimonianza e della perseveranza. E noi siamo in questo tempo dell’attesa, dell’attesa della venuta del Signore. Questo discorso di Gesù è sempre attuale, anche per noi che viviamo nel XXI secolo. Egli ci ripete: «Badate di non lasciarvi ingannare. Molti infatti verranno nel mio nome» (v. 8). E’ un invito al discernimento, questa virtù cristiana di capire dove è lo spirito del Signore e dove è il cattivo spirito. Anche oggi, infatti, ci sono falsi "salvatori", che tentano di sostituirsi a Gesù: leader di questo mondo, santoni, anche stregoni, personaggi che vogliono attirare a sé le menti e i cuori, specialmente dei giovani. Gesù ci mette in guardia: «Non andate dietro a loro!». "Non andate dietro a loro!". Mi domando e domando a tutti voi,a chi si riferiva il nostro amatissimo papa? Vorrei ricordare ai credenti e non credenti che non c'è bisogno di essere dei geni per accorgersi che la commistione diretta e indiretta del Vaticano negli affari terreni hanno poco o nulla a che spartire con lo spirito religioso ed evangelico.Non vorrei che le parole di Francesco fossero dirette a Beppe per demonizzarlo e accusarlo di colpe che sono della ricca e potente chiesa romana.
    • antonella b. Utente certificato 4 anni fa
      Anch'io credo che il Papa si riferisca ai politici corrotti, vedi cosa fa la stampa anti movimento? Che adesso si mettono in dubbio o si vedono di malocchio le parole di una grande persona come Papa Francesco!
    • Teresa J. Utente certificato 4 anni fa
      Io credo che il Papa si rifersica a tutti i politici cotrrotti, che per anni hanno lavato il cervello alle persone, con delle fandonie del tipo "PER IL BENE DELL'ITALIA"...NON ESISTE IL BENE DELL'ITALIA, LORO FANNO IL BENE SOLTANTO DELLE BANCHE E DI LORO STESSI.
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    buongiorno blog e caffè a 5 stelle qui!!! Basilicata,facci sognare!!!!!!!!!!1
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ciao paolo!!!! ema e alna,due stelleeeeeeeeeeeeeee
    • alnair g. Utente certificato 4 anni fa
      ciao ragazzi buongiorno a voi...... :))))) e che questa giornatina di sole pallido sia di buon auspicio!!!!!!
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      siiiii Basilicata facci sognare, spara un missile stellare!!!!! buongiorno Luca!!! Bentrovato e buon lunedi ;)
    • paoloest21 4 anni fa
      ciao!!!! ps et con questo ciao son saltati i primi 15 commenti, almeno. avrò scritto si e no un centinaio di parole... :))
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
    O.T. Prima di lasciarvi riposto un commento di stanotte, abbastanza (forse troppo) preoccupante, un po' come la prossima legge sull'ACQUA pubblica IMPORTANTISSIMOOOOO: L'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, l'AGCOM, ha deciso di far sì che gli editori e le televisioni possano cancellare in sole 72 ore i contenuti presenti sul web, anche interi siti, senza nessun vaglio della magistratura, con una semplice segnalazione. Con la scusa del diritto d'autore, l'obiettivo ancora una volta è il controllo e la censura dell'informazione libera. Una norma simile non esiste in nessun altro Paese del mondo. Se il Parlamento non interviene, la delibera sarà operativa entro un mese e mezzo. CLICCATE IL LINK SOTTOSTANTE E CON UN SEMPLICE CLIC FIRMATE LA PETIZIONE. MANCANO UN CENTINAIO DI FIRME. NON BASTANO I MASS MEDIA E I GIORNALI COME INTERMEZZO DEI POTERI FORTI PER DISINFORMARE LA GENTE, ADESSO VOGLIONO PRENDERE IL CONTROLLO ANCHE DI INTERNET. ECCHECCAZZOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! GRAZIE A TUTTI http://www.change.org/it/petizioni/no-al-regolamento-agcom-che-permette-di-oscurare-i-siti-non-si-può-censurare-il-web http://www.change.org/itBasta DisinformazionePilotata, MI 18.11.13 03:17|
  • ferdinandeo gallozzi 4 anni fa
    La Democrazia è come la Libertà ossia è qualcosa di non ben definito e ambedue hanno dei limniti non quantificabili e non misurabili. La nostra Democrazia è la Democrazia targata AMERICA e ci deriva dalla sua storia, da Abramo Lincol dalla " Capanna dello zio Tom" e dall'esito della seconda guerra mondiale e la nascita dello Stato di Israele. Questa Democrazia ha fissato dei principi noti come "Diritti Universali" che si credeva essere eterni e sacrosanti che però, oggi, si scontrano con una dura realtà che li rimettono in discussione come il diritto di asilo pensato per poche decine di persone e non centinaia di persone destinata a scardinare le nostre società con l'afflusso di diseredati possibili delinquenti e temibili concorrenti sessuali. Il mondo non si è fermato e nuove sfide e crisi ci aspettano. Nulla è eterno, nulla è universale.
    • STEFANO A. Utente certificato 4 anni fa
      La Costituzione Italiana nello stesso atto di costituire e riconoscere i diritti ha fissato un limite al di sotto del quale non è possibile andare. La ragione sta nella stessa essenza del diritto che non tollera limitazioni.Se la bancocrazia continua a dire che le costituzioni europee sono troppo democratiche vuol dire che ammette di essere antidemocratica e quindi fuori legge. Chiedilo alla magistratura.Forse qualche giudice ti risponderà.Per questa ragione l'attacco quotidiano del Colle ai diritti riconosciuti - visto che ha solennemente giuarato fedeltà alla Costituzione, lo sottopone sutomaticamente fuori legge.Penso che un numero consistente di parlamentari ha appronto un documento idoneo alla sua incriminazione. Ti invito a tenere presente che anche i simpatizzanti della destra estrema non sono disposti ad essere "alleggeriti" del minimo dii facoltà Costituzionali ormai acquisite. E' solo la bancocrazia attraverso i tanti suoi noti incaricati che sta conducendo l'attacco decisivo alla Costituzione ) art.138 - presidenzialismo e altro di cui sei a conoscenza.Mentre scrivo mi rammarico molto di non leggere nei post e nei commenti riferimenti alla causa principale della crisi: l'azzeramento dei saleri e l'inidoneità degli stessi di consentire una vita libera e dignitosa(art.36 Costituzione).I lavoratori sono colpevoli - di fronte ai propri figli e alla società -del letrago in cui sono caduti da più di vent'anni, almeno da quando si sono resi conto che la perdita della contingenza ha reso la paga di sei euro all'ora la giusta condanna al loro disinteresse.Come è assurda e dannosa per la nostra vita l'esistenza di tante associazioni sindacali. In questa situazione di estrema emergenza e di democrazia a rischio devono annullare le loro strutture e metterle a disposizione degli aderenti al costituendo sindacato nazionale unitario dei lavoratori.Trasformare in realtà il sogno di Divittorio.
  • vito b. Utente certificato 4 anni fa
    “Odio gli indifferenti. Credo che vivere voglia dire essere partigiani. Chi vive veramente non può non essere cittadino e partigiano. L’indifferenza è abulia, è parassitismo, è vigliaccheria, non è vita. Perciò odio gli indifferenti. L’indifferenza è il peso morto della storia. L’indifferenza opera potentemente nella storia. Opera passivamente, ma opera. È la fatalità; è ciò su cui non si può contare; è ciò che sconvolge i programmi, che rovescia i piani meglio costruiti; è la materia bruta che strozza l’intelligenza. Ciò che succede, il male che si abbatte su tutti, avviene perché la massa degli uomini abdica alla sua volontà, lascia promulgare le leggi che solo la rivolta potrà abrogare, lascia salire al potere uomini che poi solo un ammutinamento potrà rovesciare.
    • vito b. Utente certificato 4 anni fa
      ciao Luca caro
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ciao vito!!!
    • eleonora . Utente certificato 4 anni fa
      Ce lo aveva già rammentato Dante nell'Inferno Gli Ignavi E io ch’avea d’error la testa cinta, dissi: «Maestro, che è quel ch’i’ odo? e che gent’è che par nel duol sì vinta?». Ed elli a me: «Questo misero modo tegnon l’anime triste di coloro che visser sanza ’nfamia e sanza lodo.
  • vito b. Utente certificato 4 anni fa
    Odio gli indifferenti anche per questo: perché mi dà fastidio il loro piagnisteo da eterni innocenti. Chiedo conto a ognuno di loro del come ha svolto il compito che la vita gli ha posto e gli pone quotidianamente, di ciò che ha fatto e specialmente di ciò che non ha fatto. E sento di poter essere inesorabile, di non dover sprecare la mia pietà, di non dover spartire con loro le mie lacrime. Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l’attività della città futura che la mia parte sta costruendo. E in essa la catena sociale non pesa su pochi, in essa ogni cosa che succede non è dovuta al caso, alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini. Non c’è in essa nessuno che stia alla finestra a guardare mentre i pochi si sacrificano, si svenano. Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti”. 11 febbraio 1917
    • alnair g. Utente certificato 4 anni fa
      ....forse, triste per i loro, spesso funesti, destini ....forse, triste per la nostra incompattezza, la nostra probabile esiguità..... ma indubbiamente, vuol essere un inno alla libertà di pensiero ed alla lotta comune
    • vito b. Utente certificato 4 anni fa
      Alnair, questo passaggio non è affatto triste.... "Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l’attività della città futura che la mia parte sta costruendo. E in essa la catena sociale non pesa su pochi, in essa ogni cosa che succede non è dovuta al caso, alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini. Non c’è in essa nessuno che stia alla finestra a guardare mentre i pochi si sacrificano, si svenano". questi dobbiamo essere noi, questi siamo noi!!
    • alnair g. Utente certificato 4 anni fa
      triste, vero, attuale.....
  • vito b. Utente certificato 4 anni fa
    Tra l’assenteismo e l’indifferenza poche mani, non sorvegliate da alcun controllo, tessono la tela della vita collettiva, e la massa ignora, perché non se ne preoccupa; e allora sembra sia la fatalità a travolgere tutto e tutti, sembra che la storia non sia altro che un enorme fenomeno naturale, un’eruzione, un terremoto del quale rimangono vittime tutti, chi ha voluto e chi non ha voluto, chi sapeva e chi non sapeva, chi era stato attivo e chi indifferente. Alcuni piagnucolano pietosamente, altri bestemmiano oscenamente, ma nessuno o pochi si domandano: se avessi fatto anch’io il mio dovere, se avessi cercato di far valere la mia volontà, sarebbe successo ciò che è successo?
    • STEFANO A. Utente certificato 4 anni fa
      A Vito B. -Ottimo argomentare. Mi ha commosso al punto che cercherò nel blog altri tuoi commenti tuve. In vece che masse. però, avrei scritto lavoratori. Mi sembrano stregati.Hanno subito senza batter ciglio la retribuzione di 6 eruro all'ora. Mi mi viene il dubbio che senza volerlo abbiamo noi appreso l'arte della stegoneria.Ti saluto cordialmente.
    • Anna Droghetti Utente certificato 4 anni fa
      Non si riesce a cliccare sul link.Annaquesto e' il problema degli italiani,affidano i loro destini sempre a qualcuno:non sono mai diventati adulti,anzi peggio :si comportano sempre da SUDDITI. Anna
  • agostino nigretti 4 anni fa
    L'Italia è una Colonia Americana governata dal Vaticano,ed è per questo che non è mai stato possibile avere una vera alternativa di governo.Proprio per questa cinica realtà,anche con l'inizio della Terza Repubblica,ci ritroviamo ad essere governati dagli eredi delle prime con lo stesso sistema inciuciario spartitivo,clientelare affarista.Visto e confermato che i Democristiani con i comunisti-magistrati-sindacalisti-giornalisti venduti, sono gli eletti del vero Dio del Terzo Millennio e dato che il PD è la copia del PDL,perché i politici non rifanno subito la grande Balena Bianca?.Alla faccia della crisi.Il popolo crepa nella disperazione e la finta sinistra si diverte a recitare le solite commedie salva Casta.Lode e Gloria al più grande Profeta della Storia "Napolitano".I soldi del Dio Denaro,devono servire solo per eseguire gli ordi dei padroni del mondo,accontentare la Casta e per gli affari di famiglia dei politici:"acquisto F35,finanziamento grandi Opere-TAV ,per mantenere gli enti inutili,i privilegi della casta,le Faraoniche Pensioni con gli stipendi pagati a peso doro.Il vecchio Dio era solo immaginario,quello del terzo Millennio gestito dai padroni del mondo è reale.
  • M.P. 4 anni fa
    NOI!!!!!!!!!! "SOLITI IDIOTI".
    • paoloest21 4 anni fa
      beh, aspettiamo almeno le 15. per conferme o smentite:)
  • luigi francia Utente certificato 4 anni fa
    LA CARRIERA COMINCIA DALL'ETÀ DELLA PENSIONE Ma si vuol mettere un limite alla Vergogna? Le cariche decisionali si assegnano ai pensionisti mentre le giovani generazioni dalle vedute contemporanee devono aspettare la vecchiaia per una pensione probabilmente da 500 euro. Se ne vada al diavolo il Presidente, vada messo sotto inchiesta per comlotto contro lo stato. Chi ha nominato D'Amato? chi ha fatto il governo? Noi lo sappiamo molto bene. Noi sappiamo che con la legge porcellum i senatori e i deputati della grande coalizione sono dipendenti nutrizionali delle loro segretrie di partiti e, come tali, hanno dovuto obbedire ai loro presidenti e segratari padroni: dunque è qui la trasgressione del Presidente delle libertà costituzionali e della sovranità del Parlamento. Lui ha fatto un patto a tre -non col parlamento- ma con i padroni dei due partiti ha pattuito il rinnovo della propria carica sulla base che i due padroni dei due partiti si impegnassero a tener fuori il Movimento 5 stelle. Non essendoci la libertà parlamentare di decisione, questo Gran Consiglio è ancora più fascista del Gran Consiglio che portò l'Italia ai massacri. Aprire l'inchiesta, D'Amato,fresco nominato da Napolitano a consigliere coostituzionale alla sua età di pensionato d'oro, farà il suo dovere?
  • Jan Niedzielski Utente certificato 4 anni fa
    IL BUBBONE TELEVISIONE PUBBLICA MARCIA, ESPLODE CON L'ESEMPLARE ATTACCO ALLA MAGISTRATURA E A L'UNICO GIORNALE LIBERO D'ITAGLIA IL FQ DA PARTE DI FAZIO "STRISCIANTE MEDIOCRE IDIOTA" DELLA TV PUBBLICA, TOGLIETELI SANREMO! IL PROGRAMMA PRECIPITA NEGLI ASCOLTI E NON SÁ PROPRIO COSA INVENTARSI, E NON TEME NEPPURE DI PERDERE LA FACCIA PERCHÉ NON CE L'HA MAI AVUTA! DIO RAGAZZI QUANTO MI MANCA DANIELE LUTTAZZI E LA SUA INSOPPORTABILE IRRITANTE ESCATOLOGIA E NON SCRIVETE PANZANE SUL COPIARE LE BATTUTE DEI GRANDI AMERICANI, PERCHÉ SOLO PER TRADURLE AGLI ITALIOTI ANALFABETI E DARGLI LA POSSIBILITÀ DI RIDERE SU BATTUTE CHE ALTRIMENTI RIMARREBBERO AI CONFINI DELL'ESPRESSIONE GEOGRAFICA ANALFABETA ED INCAPACE DI IMPARARE ALTRE LINGUE, HA FATTO UN GESTO DI GENEROSITÁ, DI CULTURA, DI CIVILIZZAZIONE, ALTRO CHE PLAGIO, DEFICIENTI E ALLORA ANCHE IL PIÚ OSTEGGIATO E CONTOVERSO CARLOS MENCIA, CHE ADORO, É STATO ACCUSATO DI PLAGIO, MA SOLO PERCHÉ IL SUO CINISMO RAZZIALE NO É "POLITICALLY CORRECT" CHE HANNO TENTATO DI GAMBIZZARLO PROPRIO COME CON DANIELE LUTTAZZI! DANIELE TORNA IN TV!
  • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
    Elyah: 17 novembre 2013 at 14:51 Io credo che il signor Barnard sia già coptato da quei poteri… ecco perchè fa il loro gioco… Basta leggere Gianni Lannes: http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2013/08/nuovo-ordine-mondiale-la-massoneria.html http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2013/08/attenzione-barnard-mosler-mmt-levy.html http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2013/08/paolo-barnard-legittima-le-banche-armate.html
    • eleonora . Utente certificato 4 anni fa
      Concordo Lalla, quei poteri si insinuano ovunque bisogna stare attenti perché non sono immediatamente distinguibili. Si cammuffano e poi al momento opportuno nelle posizioni strategiche portano avanti la loro agenda.
  • M.P. 4 anni fa
    AMICO P. S. (ilmionomeènessuno27, PURTROPPO SONO QUESTI STRAMALEDETTI SOLITI POLITICI AL GOVERNO CHE CI STANNO INSEGNANDO AD ESSERE MASOCHISTI E LA REALTà QUOTIDIANA NON CI FA DI CERTO SENTIRE OTTIMISTI...
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Certo, ma anche noi abbiamo le nostre colpe, come popolo intendo, la percentuale minima che legge e scrive a modo qui nel blog dimostrando consapevolezza(anche con opinioni e punti di vista diversi) non fa testo, sono tutti i milioni di rincoglioniti che seguono solo il corpo di Belen, l'ironia sciolta della Litizzetto, la "moralità" di Santoro, la duttilità di Vespa, il tifo negli stadi, l'Isola dei fumosi.... questi sono quelli che cambiano le statistiche e noi dobbiamo misurarci anche con questi, i politici non sono che i loro portavoce e "portavalori"..
  • sandy G. Utente certificato 4 anni fa
    La prima cosa che mi vien da pensare é: ma questi farabutti,ladri patentati, delinquenti, cialtroni, venduti, buoni a nulla, ignoranti,arroganti e viscidi.....non hanno figli? Nipoti? Nessun altro essere umano o meno cui tengono? La risposta é sì, hanno figli,nipoti, mogli,mariti, amici, amanti, cani, gatti e canarini a bizzeffe......MA NON GLIENE IMPORTA UN ACCIDENTE!!!!!!!!!!!!!!!! Quindi, noi Italiani, che da sempre vantiamo scaltrezza e furbizia più che intelligenza, cosa facciamo? Ma, OVVIAMENTE, gli affidiamo le vite nostre, quelle dei nostri figli e quelle di coloro cui vogliamo bene, BEN LIETI E COMPIACIUTI di soffrire le pene dell'inferno in termini di dolore psico-fisico, mentre essi ci torturano, strangolandoci LENTISSIMAMENTE con le loro LURIDE manine, godendosi ogni nostro avido (e, ai loro occhi, buffo) tentativo di riappropriarci almeno di un ultima, affannosa e disperata boccata di ossigeno mentre ci spogliano anche della nostra stessa anima! Questi mascalzoni hanno torturato ed ucciso per oltre un ventennio; (sìssignori, ucciso! Pensate a tutti coloro che si sono tolti la vita perché non sapevano più come andare avanti: semplici operai, mariti e mogli, imprenditori che non riuscivano più a pagare i loro dipendenti)! Ebbene, credo nessuno possa contraddirmi: il grilletto lo hanno premuto LORO! La corda l'hanno fornita LORO! All'ultima spinta giù dal terrazzo ci hanno pensato LORO! Italiani/Italioti/Italmorti: é ora di svegliarci!! Questi maledetti hanno AMPIAMENTE dimostrato la loro INCAPACITA', INCOMPETENZA, IMPERIZIA, INADEGUATEZZA, INSUFFICIENZA, INETTITUDINE ed IGNORANZA! Non abbiamo scelta: per la nostra sopravvivenza, per quella dei nostri figli e dei nostri amici DOBBIAMO MANDARLI A CASA SUBITO!!!!! M5S!!!! PER SEMPRE!!!!!!!
  • Egeo Francois 4 anni fa
    Egregio Grillo , non credo che Ella conosca la dottrina sociale del Fascismo e del NazionalSocialismo,altrimenti non ne parlerebbe come un pericolo. La democrazia non esiste così come fate credere,una croce sulla scheda non indica potere al popolo ed ai lavoratori. Gli eletti finiti i ludi cartacei fanno il loro comodo questa quindi sarebbe la democrazia? Negli stati totalitari i condottieri avevano l'appoggio dei popoli che guidavano e l'opposizione della canea plutocratica ,della quale sappiamo bene chi siano i padroni. I popoli tornano all'idea immortale poichè a distanza di 68 anni dalla caduta dell'Europa e dell'occidente stanno capendo che i vincitori hanno raccontato un mare di balle e fruttato fino al midollo i popoli europei. Un altro appunto Le voglio fare i popoli Europei all'Est dello spazio Shenghen sono Europei come noi e dato che si sono liberati dal cancro bolscevico e visto che durante la guerra hanno dato il sangue contro il mostro bolscevico figlio dei soliti ben noti, hanno tutto il diritto di partecipare all'Europa delle Nazioni sovrane ,naturalmente non questa Europa dei banchieri e dei loro pupari. Caro Grillo rilegga la storia e capirà che il pericolo non è il Fascismo ,ma la plutocrazia ed il residuo bolscevismo,che non è altro che l'altra faccia dell'attuale sistema capitalista
    • STEFANO A. Utente certificato 4 anni fa
      Nazional fascismo, nazismo, bolscevismo, plutocrazia, democrazia ecc.: lei fa di tutte le erbe un fascio e non si rende conto che i protagonisti di tutte le società finora esistite sono stati quei lavoratori che oggi - quando hanno il privilegio di lavorare per reggere il mondo - ricevono sei euro all'ora di retribuzione.Non le sembra di trascurare qualcosa di essenziale?
  • Marcello Incarbone (ink73) Utente certificato 4 anni fa
    Bisognava tenersi il muro di Berlino. Un gesto di immaturità ed euforia ingiustificata ci ha portato a pensare che gli errori, che avevamo ereditato dalla storia, non sarebbero più stati tali.
  • Gian Luigi Naritelli Utente certificato 4 anni fa
    Imprese e lavoratori delle imprese hanno già dato e continuano a dare. E' ora della medicina anche per il mostro PA. Si servizi pubblici, no dipendenti pubblici. Ogni individuo con P. Iva.
  • antonio d. Utente certificato 4 anni fa
    LORO, SONO FATTI COSI'. 13 giugno 1944 località Forno, Massa. mio padre è in fila per essere fucilato dai fascisti della XmaMAS al comado di Bertozzi. Per una combinazione fortunata, che non sto qui a raccontarvi, riesce a salvarsi. Gli altri 62, vengono massacrati. Il Bertozzi, fu condannato a morte, poi all'ergastolo, poi a 9 anni, poi graziato. Circa15 anni dopo, mio padre entra in un ufficio della fabbrica ove lavorava, richiude la porta alle sue spalle, togliendosi il cappello; da dietro la scrivania una voce: “Tenete, tenete pure il cappello, e che diamine, non siamo mica più ai tempi del fascio”. Mio padre si volta. Seduto alla scrivania, riconosce il Bertozzi.
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      ...a me è venuta una notizia opposta da mio zio. Durante la liberazione...mio zio si era imbattuto in un gruppo di sbandati...che lo hanno messo al muro. Con il plotone pronto a fucilarlo ...e con i fucili puntati,...il comandante gli è andato vicino..e gli ha chiesto :...mussolini o badoglio ?..in base alla risposta sarebbe partita o meno la scarica del plotone. Lui tremolante....rispose...badoglio. E gli sbandati risposero... :...bene ..bene.. e se la cavo'. ...azzz.....
    • fabio villa 4 anni fa
      Assurdo lasciami il tuo indirizzo email. Vorrei saperne di piu.
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Esatto... è la riprova che la Storia si muove in senso circolare e non segue la linea retta del Tempo... quello già visto e vissuto si ripete come in un incubo p.s. qualcuno ha detto che chi perde la Memoria è condannato a rivivere il suo passato e forse ha ragione
  • paoloest21 4 anni fa
    o.t. @p.s. il mio nome est ulisse! hai ricevuto complimenti da maria pia? cavolo devi essere veramente forte.. non so se ti rendi conto.. la m.p. anche se scrive :" oggi è lunedì" zac 30 voti verdi:) ps honi soit qui mal y pense!
    • paoloest21 4 anni fa
      non posso risponderti su questo argomento...
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Beh, il mio piacere maggiore è la condivisione, non esiste altra gioia più grande nella vita di una persona che si ritenga tale, l'uomo nasce come animale sociale ed è questo che dovrebbe ispirarlo in ogni istante della sua vita..
    • paoloest21 4 anni fa
      era implicito un compli anche alla m.p. , non vorrei equivocasse. altrimenti dovrei pensare che tutta quella valanga di voti....:)))))))))
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Grazie anche a te Paolo che me lo fai notare, questo vuol dire che l'onore è doppio e il compiacimento alle stelle... ...non merito tanto Grazie di cuore
  • eleonora . Utente certificato 4 anni fa
    Buon lunedì ecco qui una buona notizia per le radiazioni. E' un team italiano che ha inventato una lavatrice delle radiazioni. http://ogigia.altervista.org/index.php?mod=readl’acqua radioattiva, senza utilizzare alcun filtro o sostanze chimiche. Una procedura termodinamica legata all’evaporazione, coperta da brevetto industriale mondiale. Il primo a essere incredulo è lo stesso inventore, che però sottopone Wow a delle prove servendosi prima dei laboratori Arpav di Padova, poi del Cnr. Dopo i risultati formidabili, l’approdo è al Lena di Pavia, dove Wow viene volutamente testato su acque molto simili a quelle utilizzate per il raffreddamento dei reattori incidentati di Fukushima: il risultato conferma la riduzione di 7.500 volte della presenza di Cesio! Grandissimi ed è un team italiano.
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Adesso speriamo che non vendano all'estero il brevetto, come tante altre cose buone e positive tutte italiane Ciao e buondì ad entrambi :-)
    • eleonora . Utente certificato 4 anni fa
      Ciao a te Luca.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ciao ele!!
  • armando calabro Utente certificato 4 anni fa
    un mese fa o poco più avevo pubblicato questo post: UNA SVOLTA AUTORITARIA? Gli avvenimenti di queste ultime ore mi hanno fatto riflettere seriamente. Siamo alla ingovernabilità, il Paese si dibatte in una crisi economica che crea recessione e depressione più gravi che nella crisi del 1929, le tasse aumentano ,il numero dei disoccupati cresce di ora in ora, le aziende chiudono a centinaia ogni giorno e la disoccupazione giovanile sta per superare il 50%. Le fibrillazioni del Partito di Berlusconi creano tensione sociale e spaccano l‘opinione pubblica mentre il Capo dello Stato, troppo avanti negli anni per un incarico così gravoso, non riesce a dipanare la matassa. Mancano solo i disordini di piazza, le manifestazioni esasperate di chi non ha lavoro e risorse, allora saremo esattamente nelle stesse condizioni che portarono in Europa all’avvento del fascismo e del nazismo appunto negli anni 20 e 30 e ai nostri giorni al rovesciamento dei Governi in Tunisia, Egitto, Turchia e Libia, con il potere consegnato nelle mani dei militari. Può succedere anche da noi se non si riuscirà a uscire dal ricatto destabilizzante e formare un governo con la conclusione del capitolo Berlusconi, per portare avanti la riforma della legge elettorale, predisporre la legge di stabilità e quindi andare ordinatamente al voto. Pensiamoci prima di trovarci i militari per le strade delle città, magari coi blindati agli incroci e con le Banche che hanno chiuso i battenti.
  • orlando g. Utente certificato 4 anni fa
    tornare padroni della propria moneta non è fascismo; il fascismo è quello perpetrato dalla bce che a strozzinaggio di VENDE IL DANARO NON SUO BEPPE CHE CAZZO DICI??? indipendenza della Banca Centrale significa indipendenza da quel potere politico che, in uno Stato democratico, deve avere la legittimazione dei cittadini. L'affermazione della dottrina dell'Indipendenza della Banca Centrale è stata l'inizio della fine: ha significato svincolare la Banca Centrale da ogni controllo democratico, per lasciarla in balia del potere della comunità bancaria-finanziaria, di quelle "oligarchie finanziarie" citate all'inizio dell'articolo da Grillo. Sul tenore complessivo dell'articolo segnalo che, per scongiurare la deriva fascista temuta da Grillo, al Movimento 5 Stelle basterebbe evitare di lasciare alle forze politiche sbagliate il monopolio (e la distorsione in chiave nazionalista) delle idee giuste! Ieri ero a Roma per il Forum Economia ed ho assistito al "delirio" di un parlamentare, secondo il quale l'idea di SOVRANITA' sarebbe nazionalista e la critica dell'eurosistema porterebbe alle guerre. Io invece ricordo che su una Carta che in troppi hanno smesso di leggere da tempo è stato scritto con il sangue della Resistenza che "LA SOVRANITA' APPARTIENE AL POPOLO"! Il controllo della propria Banca Centrale è una parte importante della sovranità, che il popolo deve tornare ad esercitare.
  • Marco R. Utente certificato 4 anni fa
    NULLA DI PIU' VERO CHI FINANZIA ALBA DORATA IN GRECIA? CON QUALI SOLDI ""AIUTANO"" LA POPOLAZIONE? DOVE LI PRENDONO I SOLDI? DA QUANTO SI NOTA LORO SONO IN GRADO DI ""AIUTARE"" LA POPOLAZIONE LO STATO NO. COME MAI? PARE CHE LA STORIA SI RIPETA DI NUOVO.
  • maria grazia manca Utente certificato 4 anni fa
    direi verso il nazismo per come si stanno mettendo le cose. la prossima proposta sarà quella di istituire lager per extracomunitari...
    • default 64 4 anni fa
      non dire cagate....gli extracomunitari clandestini e delinquenti in italia fanno ciò che vogliono,questo grazie al buonismo becero e fasullo di quelli come te,immagino che tu avrai in casa qualche clandestino e passi le tue vacanze a lampedusa ad aiutare i profughi...è così vero?
  • Maria Pia Caporuscio Utente certificato 4 anni fa
    Sono venti anni che viviamo sotto una dittatura e tra le peggiori anche in quanto chi ne fa uso si veste da democratico affinché nessuno osi combatterla, come invece accade in tutte le altre. Una dittatura subdola, che ci priva della libertà di vivere come natura vuole, senza farcene accorgere, in modo soft. Solo ora ci rendiamo conto di essere prigionieri in un paese senza mura di recinsione, dove le barriere sono invisibili, ma esistono! Siamo prigionieri senza sapere di esserlo, veniamo spogliati dei nostri diritti, del lavoro, del futuro ma anche del presente, costretti ad elemosinare un giorno di lavoro e chi un lavoro ancora ce l'ha costretto a tenere per sé gli spiccioli, che non bastano per sfamarsi. Stiamo diventando una massa di morti di fame condannati a peggiorare, mentre assistiamo indifesi e impotenti all'arricchimento sfrenato e senza limiti di questa "unione di dittatori". Abituati a mantenerne un milione di dittatori, che paura potrebbe farci ad averne uno solo? Certo per un paese per davvero democratico, la dittatura è peggiore anche della peste, ma in un paese dominato da tanti dittatori, averne uno solo non cambierebbe nulla. Chi avrebbe mai potuto pensare che negli anni duemila in Italia sarebbe tornata la dittatura, dopo aver scatenato una guerra mondiale per liberarcene ed aver appeso per i piedi il dittatore?
    • STEFANO A. Utente certificato 4 anni fa
      Apprezzo molto il tuo argomentare, anche se tra un dittatore e mille dittatori noto una "piccola" contraddizione.Ti saluto.
    • antonella b. Utente certificato 4 anni fa
      Guai ai vinti! chi ha scatenato la guerra? chi si è aggregato? chi ha perso malamente ed ha voltato gabbana? Ci siamo condannati da soli alla dittatura mascherata dell'america che è giunta a salvarci.
    • Maria Pia Caporuscio Utente certificato 4 anni fa
      Per me è un onore riceverli da te, caro.
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Concordo appieno.. approfitto per ringraziarti dei tuoi complimenti, che non passano innosservati, per me è un onore riceverli Ciao
  • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
    TRAFFICO DISUMANO DI ARMI TRA STATI a cura di Gianni Lannes Gli Stati detengono il monopolio legalizzato della violenza e sempre più armi in esclusiva. Invece di investire in cultura e sull'istruzione dei popoli, si fabbricano e vendono o sempre più armamenti per distruggere e schiavizzare l'umanità. Ecco l'ultima farsa delle Nazioni Unite, sbarcata anche in Italia. LEGGE 4 ottobre 2013, n. 118 Ratifica ed esecuzione del Trattato sul commercio delle armi, adottato a New York dall'Assemblea generale delle Nazioni Unite il 2 aprile 2013. (13G00162) (GU n.242 del 15-10-2013 ) http://www.altalex.com/index.php?idnot=64897 http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2013/11/traffico-disumano-di-armi-tra-stati.html
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      L'Italia infatti è un piccolo ma Grande paese in merito alla fabbricazione di armi.. Ma avete mai sentito che queste tante fabbriche siano andate in crisi? oppure scioperi all'interno per trattamenti inadeguati? Se ci penso bene, ma lo so con certezza, sembrano quasi non esistere nel nostro mondo economico
  • psichiatria. 1 4 anni fa
    Buongiorno Blog una bella notizia ogni tanto, no? anche falsa...
    • paoloest21 4 anni fa
      :) beh... è gia qualcosa! :))
    • psichiatria. 1 4 anni fa
      ciao Paolo ho guardato sotto, c'è solo il pavimento.. :)
    • paoloest21 4 anni fa
      bella... ilare , diciamo:))
    • paoloest21 4 anni fa
      sotto di te.. ciao:))
  • paoloest21 4 anni fa
    o.t. @ p.s. pà son daccordo con te! quindi ecco una notizia che farà sorridere,spero non solo te. ""Ncd: Sacconi, dobbiamo recuperare 6mln voti perduti"" ""Roma, 17 nov. - (Adnkronos) - ''Il Nuovo Centrodestra di Alfano ha l'obiettivo primario di recuperare i sei milioni di elettori che pochi mesi or sono ci hanno abbandonato per l'astensione o per un voto di protesta. Essi saranno determinanti per la prospettiva maggioritaria della coalizione moderata''. Lo dice in una nota il senatore di Ncd Maurizio Sacconi." ciao!
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Si Pà, questa l'avevo sentita ieri sera alla radio Grazie per avermelo rammentato ora p.s. sto ancora ridendo (e non ricordavo il perchè) :-))))))))))
  • Sergio2 Bevilacqua Utente certificato 4 anni fa
    FASCISMO ESTERNO E FASCISMO INTERNO Come sempre, caro Beppe, parole sante. Ma il fascismo si misura anche in micro-atti sociali, quelli che si stanno consumando spesso sul territorio del M5S, e che sono mossi da piccoli opportunismi di attivisti e svolti da apprendisti stregoni infumanati. Non si deve lasciare che il tuo grande lavoro di anchor-man sia rovinato da questi comnportamenti illegittimi, contro i quali non esiste ormai altro che la MAGISTRATURA. Ma è indubbio che in questo caso il danno che questi inconsapevoli producono diviene molto più esteso. una macchia sul MoVimento, un elemento di contraddizione molto grave... D'altra parte, se, malgrado tutti gli appelli, il MoVimento non è in grado di fronteggiare le frange devianti, variamente violente, e il suo fascismo interno, io credo che debba farlo la Magistratura. Per il bene del Popolo Italiano. Beppe, coraggio: forse sei ancora in tempo a evitare questa deriva inaccettabile e pericolosa per il nostro progetto politico.
  • antonio d. Utente certificato 4 anni fa
    SEMPRE A DISPOSIZIONE. ATTENZIONE ALLE PREVISIONI METEOROLOGICHE del 1 dicembre. Qualche anno fa, in una delle molteplici televisioni di 1816,un "previsore del tempo" confessò di aver dato previsioni tarroccate dietro richiesta di un amico che organizzava una mostra cinofila. LORO ARRIVANO ANCHE A QUESTO.
  • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
    Salvo Notav Mandarà Non credete alle apparenze! I ministri con targa #VeDró non mollano e il governo @EnricoLetta resiste a tutto! Fanno finta, fidatevi!
  • Franco Rinaldin 4 anni fa
    Strage di Ustica, nuova teoria: "Fu opera di Israele" Venerdì, 15 novembre 2013 - 10:50:00 IL VIDEO: Video/ Ustica: fu un missile, ora è tutto da rifare di Fabio Frabetti Ad abbattere il Dc9 Itavia con 81 passeggeri a bordo furono due caccia israeliani. La sconvolgente rivelazione è contenuta nel nuovo libro-inchiesta di Gianni Lannes “Strage di Ustica: la verità negata” . Ex giornalista di tv, quotidiani e settimanali di primo piano ha dedicato gli ultimi anni ad inchieste scomode: ha subito alcuni attentati ed è stato più volte minacciato di morte. Per due anni ha vissuto sotto scorta della Polizia. In questo suo ultimo libro, in uscita a fine gennaio, viene completamente rivista la ricostruzione ufficiale di quella drammatica sera rimasta una menomazione incancellabile nella storia recente del nostro paese. NESSUNA ESPLOSIONE - Il primo punto fermo di questa inchiesta riguarda proprio la dinamica stessa di quello che accadde la sera del 27 giugno 1980. «Questo lavoro mi ha consentito di risolvere questo mistero che durava da 33 anni. Il Dc9 Itavia non è esploso in volo. È ammarato dopo essere stato danneggiato quando mancavano 15 minuti all'atterraggio a Punta Raisi. Esattamente a 115 chilometri a nord di Ustica: ecco perché è già improprio associare la strage al nome di quell'isola. Ad attaccarlo furono due caccia Phantom F-4 donati dagli Usa ad Israele e riforniti in volo da autocisterne. I radar di quella sera registrarono proprio i movimenti di questi due aerei che attaccarono il Dc9. C'era un clima di guerra. Dobbiamo tenere conto dei depistaggi che partirono immediatamente. Il primo fu quello relativo alla possibile esplosione in volo. Lo documenta un tracciato radar contenuto negli atti giudiziari. La macchina dei soccorsi è stata poi attivata molto a rilento, facendo intervenire i mezzi aeronavali più lontani. Nella zona dove è ammarato l'aereo c'era addirittura l'incrociatore Vittorio Veneto che non venne allertato: anzi gli fu proprio ordinato di fare
  • antonio d. Utente certificato 4 anni fa
    Fascismo: Lobbi Ecomiche, Alta Finanza, Multinazionali, sono quelle che sfruttano le immense RICCHEZZE dei Paesi Poveri (petrolio, uranio, diamanti, coltan, etc.) provocando immani miserie, costringendo gli abitanti delle loro ex colonie, già sterminate dalle loro GUERRE PER LA PACE, ad emigrare verso le MADREPATRIE, insidiando con la loro miseria, la povertà dei residenti, mettendo miserabile contro morto di fame, poveraccio contro povero. Intanto LORO, con le tasche piene di nostri soldi, affacciati ai balconi delle loro sontuose abitazioni regalate a LORO insaputa, sghignazzano, gozzovigliando e scommettendo su chi lascerà più morti nelle strade.
    • STEFANO A. Utente certificato 4 anni fa
      E' da qualche secolo che la bancocrazia governa. Ma il suo castello di cartamoneta e simili non ha solide basi.E' sul lavoro che si poggia la società umasna.Primo: raddoppiare le retribuzioni.Poi il resto.
    • M.P. 4 anni fa
      LE BANCHE INVESTONO I NOSTRI SOLDI A COSTO ZERO E LE SOFFERENZE VENGONO COMPENSATE CON UNA TASSAZIONE CHE GRAVA SEMPRE DI PIù SULLE SPALLE DEI RISPARMIATORI E DELLA GENTE COMUNE CHE LOTTA QUOTIDIANAMENTE PER LA SOPPRAVIVENZA.
    • Rita L. Utente certificato 4 anni fa
      ti quoto alla grande.
  • Marcello Bolla 4 anni fa
    Viktor Orban, il primo ministro, ha cambiato la Costituzione minando l'indipendenza della Banca centrale, l'autonomia della magistratura e dell'autorità garante della privacy e ha come obiettivo la Grande Ungheria nazionalista. Quali sono le cause http://www.informarexresistere.fr/2013/09/07/dopo-aver-cacciato-il-fmi-lungheria-emette-moneta-senza-debito/ Questo sarebbe fascismo. Leggete l'articolo e poi chiedetevi malgrado condivida molte cose da lui dette chi è veramente Grillo
    • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
      @alex ?????? ungheria!!!
    • Rita L. Utente certificato 4 anni fa
      Quello di orban è fascismo della peggiore specie, quello delle menzogne e della coercizione. Vai altrove a fare la tua propaganda da scarafaggio che qui non hai alcuna possibilità.
    • Alex D. Utente certificato 4 anni fa
      guarda che è la bulgaria che ha cacciato la bce.....Bulgaria...no ungheria...
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
    DITTATURA E CENSURA, oscuramento di ogni libertà http://www.change.org/it/petizioni/no-al-regolamento-agcom-che-permette-di-oscurare-i-siti-non-si-può-censurare-il-web Signed: 85 voti necessari p.s. questi sono i necessari, ma ce la facciamo a raddoppiare con il senso di Libertà al quale ciascuno di noi dovrebbe ambire come bene prioritario?
  • PAOLO COGORNO Utente certificato 4 anni fa
    Buongiorno Blog. Due cose che vorrei ricordarvi : 1- prima di addormentarvi la sera e appena svegli la mattina ricordatevi di dire una preghiera per il buon tempo di domenica 1 dicembre. 2- fate un'offerta per l'organizzazione. Avanti m5s !!!
  • paoloest21 4 anni fa
    o.t. buondì! @enricoletta ""Squinzi, purtroppo la crisi non e' ancora finita"" ""(AGI) - Roma, 17 nov. - "Credo proprio che purtroppo la crisi non sia ancora finita. Vediamo che cosa accadra' nei prossimi mesi, e' ancora presto per esprimere un giudizio. Ma in linea di massima e' difficile poter parlare di ripresa e poter affermare che il peggio sia passato". Lo afferma al quotidiano il presidente di Confindustria Giorgio Squinzi. Il leader degli industriali parla anche della situazione in Europa. "Il Pil della Germania non e' che stia brillando, anzi e' stato rivisto al ribasso. Nei prossimi mesi capiremo meglio e potremo esprimere giudizi piu' approfonditi, ora e' impossibile. E' chiaro pero' che c'e' ancora molta preoccupazione". Infine alla domanda sulla bocciatura della Legge di Stabilita' da parte dell'Unione europea, Squinzi risponde: "Preferisco non commentare. Non ho ancora tutti gli elementi necessari per esprimere un giudizio". (AGI) .""
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Paolo, buondì :-) p.s. qui si passa da una notizia tragica ad una sconfortante...mi sa che siamo un po masochisti però..leggere e scrivere solo cose negative non aiuta a vivere serenamente, vabbè..evidentemente è il nostro male da sempre
    • M.P. 4 anni fa
      COME AL SOLITO CERCANO DI NASCONDERE LA VERITà, CHE ORMAI è ALLA LUCE DI TUTTI.
  • M.P. 4 anni fa
    E' VERGOGNOSO CHE I POLITICI PRIMA DI METTERE LE MANI IN TASCA A SE STESSI E AI CONTINUI SPRECHI DELLA SPESA PUBBLICA, ABBIANO IL CORAGGIO DI AUMENTARE ULTERIORMENTE LA TASSAZIONE METTENDO MANO SUI RISPARMI BANCARI DEGLI ITALIANI, CHE PER TANTISSIMI è RIMASTA L'UNICA FONTE DI SOSTENTAMENTO E DI SOPPRAVVIVENZA. MENO LAVORO, MENO ENTRATE NELLE CASSE DELLO STATO, MA PER COMPENSARE AUMENTANO LA TASSAZIONE, INVECE DI RIDURRE LA SPESA E TAGLIRSI DEL 50% I LORO FARAONICI STIPENDI SE PARAGONATI AGLI STIPENDI MEDI DEI FORTUNATI LAVORATORI CHE ANCORA IL LAVORO CE L'HANNO. MA DOVE VOGLIONO ARRIVARE? UNA POLITICA INDIFFERENTE CHE NON VUOLE RINUNCIARE A NULLA PER RISOLVERE QUESTA INTERMINABILE CRISI ECONOMICA, ANZI STA ALIMENTANDO INEVITABILMENTE UNA PERICOLOSA CRISI SOCIALE. CI STANNO RENDENDO LA VITA INSOSTENIBILE E SICCOME VIVERE è UN SACRO SANTO DIRITTO, BISOGNA REAGIRE E NON PERMETTERGLI DI PRIVARCELA.
  • Ale 69 Utente certificato 4 anni fa
    Non ho possibilità di leggere, ma mi dicono che a pagina 4-5 dio Repubblica si parla di un bonus di 30000 Euro per non ho capisto che cazzo elargito comunque sempre alle solite merde figli di troia! Confermate?
  • piero l. Utente certificato 4 anni fa
    siamo un popolo di pecoroni
    • MARTA ORTOLANI Utente certificato 4 anni fa
      Caro Piero, non pecoroni...peggio ,sono il NULLA non pensano,sono robotizzati dalla TV E DALLA STORIA che ci trascina dalla Controriforma (600 annifa)nella piu`totale impotenza.sOLO iTALIA E SPAGNA si sono fermate e neanche hanno usufruito della rivoluzione francese e del codice napoleonico.Sono due paesi FERMI per favorire solo pochi potenti..Vaticano in testa e al popolo non deve e non puo`pensare vengono somministrate BALLE E IPOCRISIA.
  • bruno pirozzi Utente certificato 4 anni fa
    IL SALTO DI QUALITA' Tra tutti i movimenti che si sono formati in Europa ed oltreoceano,il M5S è diverso ed offre diverse opportunità. E' paradossale che la ribellione verso questa Europa delle banche e della speculazione finanziaria venga da movimenti di destra che per natura sono sempre stati conservatori e quindi figli di quel sistema che vogliono abbattere. Non si può combattere un sistema malato contrapponendosi ad esso con la forza e la chiusura mentale ma bisogna attaccarlo dall'interno,riappropriarsi dei poteri che spettano di diritto ai cittadini e scardinare quella mentalità di centralità della rappresentanza con annessi e connessi privilegi e singolarità. L'Italia,bistrattata e messa in croce da tutti i media Europei ed Americani per le sue farse politiche,per la sua mediocrità,per la sua corruzione e per la sua inconsistenza,col M5S ha la possibilità di fare il salto di qualità. Non esiste al mondo un movimento DEMOCRATICO che sia riuscito a rappresentare i cittadini senza conflitti di interesse e sponsorizzazioni delle lobbies. Non è catalogabile con la destra ne con la sinistra. Non ha mantra religiosi ne si serve di ideologie politiche di tesseramento per fare proseliti. Il M5S è l'unico strumento con il quale qualsiasi cittadino può entrare in contatto con se stesso,con il suo ruolo di valenza nella costruzione e nell'esercizio della macchina democratica. Non ha eserciti,non ha una gerarchia piramidale e chi rappresenta gli altri vale quanto loro. Le cose e i pasticci fatti da una politica del niente si stanno evolvendo velocemente e quando si arriverà al voto,perchè si arriverà,non ci saranno più scusanti,cognati,fratelli,mogli e capetti perchè stavolta nessuno si può esimere dall'impegno di partecipazione democratica,l'alternativa è l'oscurità.
    • bruno pirozzi Utente certificato 4 anni fa
      E come non essere d'accordo con te Alfredo. Non immaginiamo neanche quanta gente ha intrapreso una 'nuova' strada,il cambiamento è nell'aria e nelle coscienze.
    • Alfredo Ercole Utente certificato 4 anni fa
      Non è la prima volta che un tuo post mi colpisce - Favorevolmente - per l'incisività con cui esprimi i concetti fondamentali per cominciare a comprendere i problemi e le soluzioni. Ieri sera avrei voluto postare, poi ho desistito per paura di tracimare con i pensieri e le opinioni. Sono tutti scatenati a dire la loro su Destra/Sinistra, che avrebbe dovutoessere un dibattito chiuso almeno ventanni fa. (Giorgio Gaber docet). Come ampiamente, per me, prevedibile, si è accodata tutta la retorica sulla Resistenza (di cui ho il massimo rispetto, e riconoscenza per chi ha speso la sua vita per un mondo migliore) che viene strumentalizzata, manipolata e alla fine ridicolizzata da commenti disinformati, ripetuti per sentito dire, ingigantiti, senza una genuina memoria storica. Adesso mi "scaldo" e gli sparo un bel post IMPOPOLARE, perchè alla gente bisognerà prima o poi raccontare la verità, che potrà piacere o no, ma che rimane verità. Spero tu sia d'accordo. Grazie per i tuoi contributi: Con simpatia. Ciao
    • bruno pirozzi Utente certificato 4 anni fa
      Scusami Dario la mia non è presunzione è un'esortazione a provare a cambiare e il mezzo c'è. I cittadini sono uguali politicamente,io non sono al di sopra di nessuno ma non ho ne tessere e ne capi e questo è già tanto.
    • Dario Ennio 4 anni fa
      (...) Il M5S è l'unico strumento con il quale qualsiasi cittadino (...) tranne 1) i troll 2) quelli che votano PD 3) quelli che votano PDL 4) quelli che votano Lega 5) quelli che votano Monti/Casini/FINI 6) quelli che vota SEL 7) quelli che non votano perchè non gliene frega niente insomma qualsiasi cittadino è un'affermazione presuntuosa come tutto quello che gira in questo blog
  • alessandra c. Utente certificato 4 anni fa
    buongiorno bella gente... voglio solo dire che aprire il blog e trovarsi davanti una svastica oggi mi impedirà di starci a lungo... non so mi si sviluppa una specie di allergia... non ce la faccio a guardarla per più di mezzo secondo... mi dispiace, quasi non riesco neppure a commentare... il fascismo? beh diciamo che l'italiano medio è fascista dentro anche se non lo ammette!!!! di questo sono convinta: siamo un paese di fascisti e democristiani a braccetto!!!! il peggio del peggio del peggio!!!!
    • alnair g. Utente certificato 4 anni fa
      no Vito, Alessandra, rispetto a me, è una cucciola.....;) in ogni caso, ribadisco che non c'è più bandiera che tenga! il "pensiero" e soprattutto i "fatti", sono quelli che contano..... un abbraccio :)))
    • alnair g. Utente certificato 4 anni fa
      Ale l'ideologia era basata sull'autarchia: la nazione doveva diventare autosufficiente essenzialmente per poter mantenere la propria indipendenza economica anche nei momenti di crisi. poi, il Mussolini, così come altri noti, ne hanno fatto uno scempio....ma lì c'era la megalomania di PAZZI conclamati...... altro rispetto a quelli che dovevano essere i principi..... per sinistra (che fossero Vendola o Bertinotti), ovviamente, l'ideologia voleva essere quella dell'uguaglianza e della parità sociale....il comunismo si è rivelato, poi, una triste un'utopia.....da noi, inconcepibile con il capitalismo, in altri paesi, dittatoriale.... è solo per questo motivo che ora, come ora....voto la persona, a prescindere dalla bandiera ma solo per quel che dice e desidera portare avanti....che sia rosso, nero, blù, poco importa..... :))))
    • vito b. Utente certificato 4 anni fa
      Credo di avere più o meno la vostra età e di aver avuto le vostre stesse pulsioni politiche. Detto ciò noto, e vi invito a riflettere su come nei primi anni '70 il dibattito sull'incoerenza dei discendenti dell'immenso Gramsci facesse "impazzire" Pasolini. La sua scomparsa ha determinato, oltre a tutto quello che sappiamo, anche la fine della critica a quella sinistra che piano piano ci ha condotti qua.
    • alessandra c. Utente certificato 4 anni fa
      già... ma quando parlo di sinistra non associo questo termine nè a bertinotti, nè a vendola e tantomeno al pd... parlo solo di ideologia, cioè dei principi sui quali è fondato un pensiero che si possa dire di sinistra. quindi ridurre la discussione sinistra/fascismo a vendola non era assolutamente nelle mie intenzioni!!!! quando parlo di ideologia mi riferisco solo a quello... quindi quando parlo di fascismo non è che io attribuisca questa parola a berlusconi o a alfano... parlo della ideologia fascista che mi pare che in italia sia altra cosa... cioè una vergogna... quella appunto che descrivevo nel mio commento... fascisti (italiani) e democristiani a braccetto a mio avviso la somma di questi due addendi mi da.... MAFIA!!!!!!!!!!!!!!!!!!! bacini stellati
    • alnair g. Utente certificato 4 anni fa mostra
      conosci i miei 46 anni e devo confessarti che fino ad una quindicina di anni fa, mi interessavo poco di politica anche se ho sempre e solanto votato a sinistra...estrema sinistra.... sono stata ammaliata dal Bertinotti di allora...poi, delusa.... sono stata ammaliata dal Vendola di qualche anno fa....poi, ancora delusa.... che dire? sono di sinistra? no, non più..... sono dalla parte dell'equità che sia di destra o di sinistra, a prescindere..... ma il fascismo, non come cultura ed ideologia iniziale quanto per quel che poi è divenuto, è altra storia..... :)))) ciao stellina
    • alessandra c. Utente certificato 4 anni fa
      tesoro buongiorno!!! si, purtroppo oltre ad essere assolutamente vero ciò che dici è anche inevitabile, adesso. ridotti così non possiamo fare altro che accendere ancora di più il faro sulla strategia "morte tua vita mea"... insomma so che quando si parla di europa è cosa diversa, sono temi che assolutamente condivido... ma per questo mi devo sentir dire che sono fascista perchè i maggiori partiti europei che portano avanti politiche che riportino il potere ai cittadini sono di destra? anlnair io non posso fare a meno di schierarmi non dalla parte della "sinistra" (anche se non ho mai nascosto le mie ideologie sinistroidi) ma mi sento profondamente "antifascista"... e di questo non posso proprio farne a meno!!! un abbraccio carissima stella!!!
    • alnair g. Utente certificato 4 anni fa
      ops deboli.... :)))
    • alnair g. Utente certificato 4 anni fa
      ale sempre d'accordo con te........ niente di più vero ma c'è anche però da aggiungere che ci hanno ridotti così.....astio tra noi, astio verso i debili, astio anche con il vicino di casa che parcheggia la propria auto dove non dovrebbe.... le nostre vite, stressate e misere, sono ulteriormente usurpate ed impadronite dall'astio ^:^ buona giornata Bimba!
  • Franco Mei 4 anni fa
    Se è vero che le parole hanno smesso in parte di essere un significato preciso, è vero che fascismo non è più il male assoluto, come democrazia non corrisponde al bene dei cittadini. Ci sono comportamenti che vanno valutati caso per caso. Abbiamo memoria del fascismo più estremo, dalla seconda guerra mondiale, con Hitler a capo del male. Sicuro che una storia di dominio pubblico non è mai vera o falsa al 100%, vorrei ricordare che, mentre la guerra è fatta da due posizioni contrastanti, la storia, in gran parte è figlia dal punto di vista dello schieramento vincente. A proposito di verità, mi chiedo chi non ha avuto mai dubbi sulla strage di Ustica, sull'11 settembre ecc. Eppure non succede nulla, qualunque sia la verità tutto procede come prima.
    • Rita L. Utente certificato 4 anni fa
      Io di queste difese "storiche" della dittatura fascista (o comunista , è uguale) non ne posso più. Le sento da sempre e mi fanno vomitare. Quello che mi preoccupa è che la gente ci crede. Sento dire "bisogna eleggere uno forte e determinato, mettersi nelle sue mani e tutto andrà bene". Sono caxxate! La dittatura non ha mai fatto il bene di un paese. Sempre lo ha portato alla rovina e se anche, in prima istanza, sembrava risollevarlo economicamente ne minava invece le risorse vitali fino a distruggerlo. Guardate la Cina. Sembra una grande potenza economica , invece è un castello di pesante sabbia costruito sulle fragili spalle di un popolo ridotto in schiavitù che non potrà che crollare, seppellendo quei poveretti.
  • PIER LUIGI CORRADI Utente certificato 4 anni fa
    Con l'entrata nell'euro gli stati europei sono definitvamente entrati in guerra fra loro Una guerra che sta distruggento l'italia come ha distrutto gli stati più deboli Unico comun denominatore: IL MALGOVERNO E LE ISTITUZIONI CLIENTELARI.
  • napoleone . Utente certificato 4 anni fa
    L'italiani "se erano furbi erano morti da piccini".. Questo paese è in "coma irreversibile"..siamo in mano a gente inetta e incapace....hanno solo saputo fare "cassa"...e basta!!...hanno distrutto l'economia e la politica ha saputo creare corsie preferenziali ad industriali andata avanti a "spinte"..."occhiolini"....le privtizzazione degli anni '90 hanno distrutto ciò che c'era di buono..ed era di proprietà pubblica..! Poi questi cialtroni hanno iniziato ad "attaccare"..la PMI..distruggendo queste realtà..tra tasse,fisco,gabelle e rapine legalizzate varie...! Non contenti stanno dando l'assalto all'ultima difesa ossia i "risparmi" costituiti da beni immobiliari e mobiliari delle famiglie...con il redditometro,riccometro,stronzometro,imposte e tasse sul Risparmio da rapina..! Siamo in "mano dell'ultimo padrone" che ci strangola con burocrazia, e balzelli di ogni specie....compreso le tasse occule come le multe, vero pilastro che sorregge i bilanci dei Comuni e dello Stato Centrale. Uno Stato se vuole prosperare deve difendere il RISPARMIO..cosa che da 20 anni a questa parte non fa più...!!!viceversa "attacca" e si "attacca" a questo punto di forza che costituisce un pilastro per l'economia di un paese..!! Essere dalla parte dei "Risparmiatori" e tutelarli a partire dalla riservatezza sulle proprie spese e dei beni posseduti(pochi o tanti non contano)significa tutelare il "risparmiatore" e tutelare l'economia..! In europa lo sanno ed ecco perchè (con la scusa dell'austerythi)ci fanno mangiare i risparmi..da una massa di cialtroni che ha solo il compito di farci "bruciare" i soldi! Con le Buone non ne usciremo maiiiiiii!
  • Emanuele Decarli (bottiglia666) Utente certificato 4 anni fa
    La democrazia l'abbiamo tradita noi stessi: con l'indifferenza, con il votare i soliti porci, dando fiducia alle banche, chiedendo un mutuo, comprando mobili nuovi a rate, acquistando elettrodomestici e prodotti in super offerta, gettando nei rifiuti oggetti ancora funzionali ma fuori moda, non facendo la raccolta differenziata, utilizzando automobili non a metano. La colpa è di chi ha fatto qualsiasi cosa che il suo inconscio diceva essere sbagliata per il mondo: si impicchi o si fucili da solo.
    • STEFANO A. Utente certificato 4 anni fa
      La nostra maggiore responsabilità è quella di non aver fatto abbastanza per impedire che le retribuzioni ( sei o sette euro all'ora)e le pensioni basse rimanessero invariate per oltre 20 anni.La perdita sociale è stata enorme, dell'ordine di migliaia di liardi di euro, che si ottiene moltiplicando il numero dei lavortori per le perdite subite.
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      dovesse (pardòn)
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Vero, però se il finale dovrebbe essere quello che dici allora oggi sarebbero pochissimi gli abitanti..e non solo in Italia. Però è così, abbiamo generato dentro di noi il male
  • Enzo Chiesino Utente certificato 4 anni fa
    ATTENZIONE: A mio avviso la scissione del PDL è solo una mossa della vecchia volpe B. per raggranellare più voti, da una parte Lui con Forza Italia , dall'altra Alfano (moderato di facciata) per raggranellare i voti di quelli di destra che non amano il B. Alla fine convergeranno tutti nello stesso calderone e a noi Italiani IDIOTI ce lo metteranno di nuovo in quel posto, se poi uniamo l'appoggio del PD , siamo fregati a vita . Solo M5* è fuori dal coro . Sempre M5*.
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    * Gli USA sono in default da tempo e prima o poi questo scoppierà cambiando l'economia mondiale, per la regola per cui le economie occidentali sono tutte legate come i vagoni a una locomotiva Il default abbasserà l'occupazione e metterà in crisi Obama che non potrà più pagare gli stipendi dei dipendenti pubblici Il default è il 1° grosso pericolo americano,non il terrorismo Il debito pubblico USA è di 12mila mld di dollari,16.700 se si conta anche il debito degli organismi pubblici(il nostro è di 2000 mld),dunque un paese 5 volte più grande di noi per popolazione ha un debito 8 volte maggiore,senza che il mondo faccia una piega e senza che una Bce o un Fondo Monetario internazionale o una Banca Mondiale impongano agli Usa le misure di restrizione che impongono a noi.Si vede che il turbocapitalismo è a due velocità! Il 2° pericolo è che si rompa quel patto finanziario con la Cina per cui fin'ora questa ha comprato a occhi chiusi i titoli di Stato USA La Cina è il principale creditore degli Usa e detiene l'11% del suo debito(1.300 mld di dollari).Aggiungendo i 700 mld di dollari in titoli di debito emessi da agenzie del Governo Usa(Fannie Mae e Freddie Mac),si arriva a 2mila mld di dollari di esposizione della Cina in titoli pubblici e semipubblici americani:una cifra imponente,quanto l'intero debito pubblico italiano! Il 1°segnale preoccupante è che la Cina ha smesso di comprare titoli del Tesoro americano Poiché il sistema monetario mondiale dipende dalla capacità degli Usa di trovare compratori per il debito,ci sono tutti i segni di uno scricchiolamento pericoloso per l'intero globo che potrebbe far esplodere il sistema finanziario mondiale.Insomma,siamo alla vigilia di cambiamenti epocali al cui confronto il crack del '29 è robetta Da un secolo,la cifra massima dei soldi che il governo degli States può prendere in prestito è fissata per legge a 16.699 mld di dollari.L'hanno via via alzata,ci sono intervenuti 78 volte. segue sotto
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      Mai stata una fuoruscita del Pd e mai stata una rifondarola, anche quando ho lavorato un anno al programma di Cofferati per Bologna l'ho fatto chiarendo bene che ero apartitica. Ho votato Ulivo come tanti solo perché era una miscellanea di partiti e speravo che da tanti uscisse qualcosa di buono per accorgermi che giorno dopo giorno Prodi non faceva che smantellare quello stesso programma che aveva fatto con gli altri Mi spiace quando qualcuno mi infila nella dx o nella sx (categorie ideologiche a cui in Italia non corrisponde più nulla di coerente) o ipotizza che io stia in un partito o ne esca. Io mi sono sempre considerata anomala rispetto a qualunque partito e in genere sono sempre stata critica di tutti i partiti, per cui non so proprio come fai a definirmi e a schierarmi, lo trovo irritante Ho scritto per anni su bellaciao ma postando articoli di critica al sistema o prettamente no global, ne sono stata cacciata appena ho cominciato a contestare le stupidaggini che scrivevano contro Grillo (ne scrivono ancora e con una cattiveria unica come nemmeno contro Berlusconi)I no global e i rifondarolo hanno in comune la parte critica al capitalismo, ne divergono sui mezzi di lotta che per molti rifondaroli resta la lotta armata mentre i no global sono pacifisti e infine ne divergono circa l'utopia finale che per i rifondaroli finisce per essere lo stesso stato dittatoriale dove domina una nomeclatura assolutistica che storicamente è stato lo sbocco di tutte le rivoluzioni socialiste (eccetto le democrazia del Nord)mentre i no global hanno sempre parlato di una democrazia diretta dal basso che ha finalmente trovato la sua forma nel M5S Grazie dei suggerimenti di lettura.
    • Alfredo Ercole Utente certificato 4 anni fa
      Brava! E se approfondisci il tema, salterà fuori con chiara evidenza, perchè l'€uro non riuscì a diventare una delle monete di scambio mondiale, e perchè è sempre sopravalutato rispetto al $USA. L'evidente politica "fortemente imperialista" serve agli USA per mantenere alto lo standard di consumi,il way of live degli americani, che, nella grande maggioranza, si interessano solo del loro mondo. Senza questa "politica" non si è eletti e quindi non si conta niente, al più si può far parte di avanguardie intellettuali che hanno il limite di non essere capite dalla masse narcolessiche, sprovvedute, costantemente rincoglionite dai media, armi improprie in mano ai potentati. E i ns. "economisti"?? Ahahahahah. Se ni permetti un consiglio: oltre ai soliti noti, Krugman, Stiglitz, Rifkin, prova a leggere Fitoussi, Attali che sono francesi e quindi proprio per la loro "grandeur" svincolati dalle soggezioni che abbiamo noi rispetto ai potenti. Ti devo ringraziare anche per l'impegno che profondi nel blog, anche se non sempre condivido i tuoi scritti. Per me conta molto di più il tuo impegno, anche si ti chiedo, questa volta direttamente, di contenere il più possibile la trasmissione di dati numerici statistici, incomprensibili ai più e difficilmente elaborabili rispetto al contesto che è molto ma molto complicato. Circa il fatto che, come hanno scritto, tu sia una "fuoriuscita" dal PD e scrivevi su "bella ciao" a me non sposta niente. Se lo hai fatto, lo avrai giudicato giusto, e questo mi basta: Con simpatia e considerazione. Ciao
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Questa tua analisi mette i brividi...da augurarsi solo che qualcosa riesca ad evitare una catastrofe di tale portata
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      -Gli USA hanno una regola perversa unica al mondo per cui si fissa quello che si spende ma il Congresso può decidere di spenderlo in spese future e di non pagare i debiti o gli impegni in essere. Gli Americani comprano i loro bond dagli interessi bassissimi per patriottismo.Il Congresso poi può aumentare la cifra con misure straordinarie.Finora ce l'hanno fatta, ma ora sono arrivati a un punto che i soldi sono proprio finiti e nessuno sa dopo cosa succederà agli Stati uniti e al mondo. Obama può decidere di non pagare più la sanità ma se decidesse di non pagare più gli interessi del debito che ha con l'estero cosa succederebbe? Sarebbe per l'economia mondiale il corrispondente di un'esplosione nucleare planetaria. Noi siamo davvero alla fine di un’era e dobbiamo essere pronti per una catastrofe mondiale che cambierà tutti gli equilibri e irrimediabilmente manderà a gambe all’aria quelle ideologie, come il neoliberismo, la dittatura dei mercati, il turbo capitalismo delle borse che fin qui hanno retto rovinandola completamente l’economia occidentale.
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Solo allargando l'area della democrazia diretta potremo far crescere la democrazia europea Ma comincio ad avere dei dubbi che il solo uso del web sia sufficiente a realizzare questo fine A oggi quello che i paesi europei sanno del nostro esperimento passa solo attraverso le calunnie dei media tradizionali
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      Io mi sono sempre resa conto del monopolio assoluto che Pd/Pdl hanno imposto sui media che di fatto non sono mai stati liberi ma sono sempre stati sotto proprietà non dissimili altamente disinformanti: i giornali in mano a gruppi proprietari essenzialmente miranti al neoliberismo sia da dx che da sx, e i pochi giornali cooperativi come Il manifesto di fatto incapaci di sopravvivere senza i finanziamenti pubblici e di fatto schiavi di questi. In quanto alle televisioni, mi sembra che dovrebbe essere evidente a tutti che se sono libere le piccole emittenti locali a carattere commerciale, c'è stato un blocco unanime da parte di Pd/Pdl alle televisioni libere vere e proprie, si pensi solo alla guerra infinita a Europa7 Quello che molti non capiscono è che dire al M5S "Entrate in televisione!" non è fattibile in un paese dove la televisione è un monopolio politico assoluto che non ha mai tollerato ingressi di forze politiche alternative, ha sempre plagiato la testa dei teleutenti,è stata sempre un campo di spartizione Pd/Pdl e ha in pratica omologato il pensiero degli Italiani a una stessa cultura mercatista, cacciando (Biagi,Grillo ecc.) chiunque proponesse una critica al sistema vigente o presentasse denunce alla Casta. Non mi pare che nessuno dei 120 partiti attuali si sia mai battuto per smantellare questo monopolio. Per cui non è che io non desiderassi l'ingresso dei 5stelle in televisione, è che lo vedevo e lo vedo inattuabile
    • giovanni.p 4 anni fa
      Ma ti stai accorgendo solo ora, sono anni che ogni tanto mando scrivo nel blog dei messaggi (inutili) su questo problema che non è è mai stato preso in considerazione dalla nascita del M5S
    • Marina Massarenti Utente certificato 4 anni fa
      http://www.facebook.com/photo.php?fbid=669292649768842
  • marino marquardt Utente certificato 4 anni fa
    APPUNTI DELLA DOMENICA 1) “Niente di nobile nella scelta di Alfano e compagnia bella” In calce alla sentenza l’autografo di Bondi. E ha ragione. Ma una domanda sorge spontanea: cosa c’era di nobile nei lodi Alfano e Schifani da lui apprezzati? E ancora: cosa ha trovato di nobile nella ventennale politica berlusconiana da lui sostenuta?Risposta: Bondi coglione era e coglione resta. 2) Come far comprendere a La Russa, Meloni e Crosetto che – nonostante il lifting al quale si sono sottoposti - sono irrimediabilmente sputtanati avendo fino a ieri governato col Gangster? Facile recuperare la verginità perduta attraverso l’opera di un chirurgo, impossibile ritrovare quella politica. 3) "Una idea di partito in cui uno si sveglia e presenta una mozione individuale è inaccettabile". E’ il categorico giudizio del viceministro Fassina sulla mozione di sfiducia che Civati intende presentare verso la Cancellieri. Domanda: ed è accettabile un partito senza anima disteso a tappetino nei saloni del Quirinale? 4) Gli atroci interrogativi di un cittadino smarrito di fronte al vuoto politico: ma per quanto tempo ancora “Henry palle d’acciaio” pensa di poter continuare a prendere in giro gli italiani? Ma veramente “Henry palle d’acciaio” si sente tanto furbo? Veramente pensa di poter essere più convincente del Gangster in materia di palle, balle, promesse e annunci? Veramente ritiene che la conoscenza delle lingue possa renderlo più credibile all’estero? Nonostante gli avvisi di burrasca che gli piovono addosso appare sempre più ringalluzzito. Chiaramente si è montato la testa. Una sbornia di potere che tra non molto pagherà. 5) “I miei figli dicono di sentirsi come gli ebrei durante il regime di Hitler". Queste frasi inserite nell’ultimo libro di Vespa dovrebbero scomparire da una seconda edizione del volume. E’ quanto è stato concordato tra Berlusconi e il rabbino Pacifici. E Vespa, l’autore, che ne pensa? E’ ancora un libero professionista o un addetto stampa del Gangster?
  • PAOLO S. Utente certificato 4 anni fa
    La soluzione siamo noi. Spazzare via in Italia i vecchi partiti. Creare in Europa o quel che ne rimarrà istituzioni che rispondano al popolo europeo e non agli stati nazionali, con al centro il Parlamento Europeo. Noi non siamo populisti, stiamo "banalmente" chiedendo l'ovvio, il ripristino delle istituzioni liberal democratiche che sembravano acquisite "definitivamente" almeno dalla fine 1700 se non prima!!!
  • Giuseppe Allesina 4 anni fa mostra
    Ora almeno dal punto di vista sociale un ritorno al fascicismo è da auspicare Dopo 70 anni questa democrazia ci ha tolto tutto quanto di sociale il fascismo in Italia aveva creato (pensioni ecc.) Il rapporto reddito più alto e reddito più basso che durante il fascismo era 160 dopo tante conquiste democratiche ora è a 15000 La magistratura democraticamente ha estromesso Berlusconi, sono convinto fosse il peggio perfino in una repubblica delle banane ma noi sicuramente lo rimpiangeremo perchè appartenente ad una lobby finanziaria avversa a quella di De Benedetti Senza Berlusconi quella che qualcuno stupidamente chiama ancora sinistra non ha più opposizione, già stupidamente perchè un partito che ha come tesserato numero 1 De Benedetti si può definire di sinistra? In Italia ci sono 1.800.000 persone che vivono di politica chi detiene il potere ne ha almeno 800.000 Credere negli ideali di Grillo è un ingenuo, quando i grillini avranno il potere nel parlamento nelle regioni province comuni con queste regole fra migliaia di "Onorevoli" ci sarà una % di "disonesti" che non resisteranno alle tentazioni delle lobby, caduti nelle mani del diavolo sarà facile sputtanarli e con loro il movimento, come è sempre stato fatto con qualsiasi partito in Italia abbia voluto contrastare i poteri finanziari In questo ha ragione Berlusconi siamo come l'URSS quando una persona o un partito infastidisce lo si demonizza, i giornalisti asserviti alla finanza sono abilissimi in questo e la magistratura vede solo quello che conviene a certi poteri Nella vecchia URSS i dissidenti fastidiosi venivano dichiarati pazzi e rinchiusi per il loro bene nei manicomi criminali per una "giusta" riabilitazione... da noi non è possibile hanno chiuso anche i manicomi Concludendo non credo con libere votazioni si possa risolvere il problema, ci vuole l'intervento dell'uomo "forte" speriamo saggio ed onesto per smantellare questa finta democrazia
  • almagemme 4 anni fa
    Sembra proprio che il fine della nascita europea fosse la rinascita del fascismo: dislocare il potere dalle nazioni ad un centro che potesse battere la democrazia attraverso crisi economiche che annullassero i diritti civili. Se è così, occorre una presa di coscienza per cambiare rotta della UE e di tutti i popoli europei amanti della democrazia. Come è stata fatta la selezione dei funzionari europei? Sono autenticamente democratici? Sarebbe bello conoscerne i curriculum vitae per farsene un 'idea..... I modelli economici attuali appaiono molto in sintonia con il fascismo. Vero o no? In tempo per cambiare?
  • Fabrizio Salvini 4 anni fa
    Anonymous E' come un' arma, ne buona ne cattiva in se, dipende da come si usa, dipende dal governo. Se il governo e' onesto NON CONVIENE essere anonimi, perdendo la fiducia che viene dal conoscersi. Ma se il governo e' tiranno, conviene l'anonimita' per cercare di evitare persecuzioni ed oppressioni... Sempre collegate a delazioni premiate dagli stati di polizia... In queste societa', ad esempio ultimo periodo URSS, nessuno si fida piu' di nessuno. Ed ovviamente il business langue, come in Europe oggi.
  • Francesco Letizia 4 anni fa
    Caro Peppe non so chi ha firmato questo artico? Ma poco importa, se ha firmare questo articolo, se sia stato tu, oppure dei tuoi collaboratori! Ogni giorno che passa, mi accorgo sempre di più, che ho sbagliato a darti fiducia con il mio voto! Ma rimedierò con le prossime Europee al mio sbaglio! Parlare contro le rinate destre Europee (ma sarebbe lo stesso per ogni altro partito, che aspirasse a riprendersi la piena sovranità, iniziando da quella monetaria e militare oltre che quella agricola, industriale, costituzionale, e di giustizia), cha hanno fra i loro compiti principali, quelli di far uscire i rispettivi Paesi, da questa Europa del IV reich a trazione tedesca, riprendendosi tutta la sovranità, ceduta a suo tempo dai camerieri dei banchieri! Vedi: la nuova gendarmeria Europea, il MES, il fiscal compact, la corte di giustizia europea sopra le leggi nazionali e Costituzionali, gli OGM, le Scie chimiche ecc. ecc. E con un motore (ad un anima) usuraia dei banchiere centrali, che vogliono perpetrare la “rapina”del millennio quella del debito pubblico - truffa Vedi: BCE privata, ed euro-marco disastro, signoraggio, riserva frazionaria ecc. ecc. Tu sei contro le destre, che vogliono salvare i rispettivi Paesi, dal nazismo (quello si dittatoriale) imperante in Europa, messo in opera dai burocrati (eletti da nessuno, con un parlamento svuotato di ogni sovranità, e di ogni potere decisionale), servi dei banchieri usurai e delle multinazionali, collegati con dei politici nazionali asserviti nei singoli stati nazionali, che ripetono in coro come un litania, che bisogna fare dei sacrifici (per pagare il debito –truffa), facendoli però fare ai loro stessi cittadini, per pagare un debito pubblico inesistente! Parliamo del Presidente Viktor Orban, il primo ministro, ha cambiato la Costituzione, minando l'indipendenza della Banca centrale come dici tu! Ha fatto non bene, ma benissimo a cambiarla, cacciando a calci nel sedere la Troika! Così come fatto bene tutto finora.
    • Marco P. Utente certificato 4 anni fa
      Hai ragione, ma a metá, su Orban. Vero che ha fatto bene a cacciare la troika (ma prima chiede sempre il permesso alla Merkel! non ti scordare che l'economia ungherese dipende al 70% dalla Germania - o forse piú), peró invece di renderla davvero indipendente (la Banca Centrale, l'ha affidata al suo braccio destro Matolcsy. Inoltre Orban continua a piazzare i suoi in ogni posizione di potere sia nelle aziende statali e parastatali, sia in quelle che sta ri-statalizzando. Ti ricordo anche solo la statalizzazione dei libri scolastici che é una bomba a orologeria... E'vero che non siamo a nazismo o fascismo, ma una concetrazione di potere di questo tipo crea le condizioni a ogni tipo di abuso. Inoltre il controllo totale sulla tv e radio di stato permette di coprire ogni eventuale abuso. Non é fascismo ancora (io vivo in Ungheria e lo so bene), peró siamo su una china pericolosa.
    • Domenico G. Utente certificato 4 anni fa
      Analisi condivisibile. Soprattutto per quanto riguarda Orban che nulla ha a che vedere col fascismo e che ha il solo torto di aver perseguito l'interesse nazionale ungherese, quello dei cittadini e non quello delle banche, contro le oligarchie finanziarie e contro la stessa europa. Se poi crescono le destre è perchè il nazismo rosso, inteso come comunista (e democristiano), è stato arruolato dalle oligarchie finanziarie è ne è il più odioso strumento di persecuzione dei popoli. Ancora una volta si perde tempo in stupide diatribe ideologiche, quando il nemico è uno solo: l'euro e l'europa espressione delle lobby finanziarie internazionali. Non rendersene conto e non prendere una posizione chiara e netta su questo è solo gettare fumo negli occhi ai cittadini, nel più puro stile dc-pci-psi (ed epigoni). Quanto alle prossime politiche credo che, con questi presupposti, non valga nemmeno la pena di andare a votare
  • Claudio Gaudino Utente certificato 4 anni fa mostra
    Berlusoni resta il migliore, l'unica via di uscita.. c'e' poco da fare..
  • Fabrizio Salvini 4 anni fa
    Canne di Stato Oramai le ambasciate non esistono quasi piu'... Guardie che parlano solo inglese che non ti fanno nemmeno salire... Prenotazioni Internet che volutamente non funzionano. passaporti che scadono e cosi' diventi illegale. Han fatto bene Depardieu e Snowden ad andare in Russia... Difficile anche parlare con addetti. Saranno a FARSI UNA CANNA con la Bonino guardando la sfera di cristallo per le Philippines. Side effect della "missione di pace" in Afghanistan?
  • Basta DisinformazionePilotata Utente certificato 4 anni fa
    IMPORTANTISSIMOOOOO: L'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, l'AGCOM, ha deciso di far sì che gli editori e le televisioni possano cancellare in sole 72 ore i contenuti presenti sul web, anche interi siti, senza nessun vaglio della magistratura, con una semplice segnalazione. Con la scusa del diritto d'autore, l'obiettivo ancora una volta è il controllo e la censura dell'informazione libera. Una norma simile non esiste in nessun altro Paese del mondo. Se il Parlamento non interviene, la delibera sarà operativa entro un mese e mezzo. CLICCATE IL LINK SOTTOSTANTE E CON UN SEMPLICE CLIC FIRMATE LA PETIZIONE. MANCANO UN CENTINAIO DI FIRME. NON BASTANO I MASS MEDIA E I GIORNALI COME INTERMEZZO DEI POTERI FORTI PER DISINFORMARE LA GENTE, ADESSO VOGLIONO PRENDERE IL CONTROLLO ANCHE DI INTERNET. ECCHECCAZZOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! GRAZIE A TUTTI http://www.change.org/it
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      PER TUTTI all'indirizzo http://www.change.org/it/petizioni/no-al-regolamento-agcom-che-permette-di-oscurare-i-siti-non-si-può-censurare-il-web
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      il sito che segnali porta a un indirizzo non raggiungibile sorry
  • Fabrizio Salvini 4 anni fa
    Persone perbene Evitano i bordelli tivvi' e giornali che scopiazzano Novella 2000 a caccia di lettori. Non fanno la "missione di pace" in Afghanistan per controllare produzione mondiale di OPPIACEI. Non fanno "missione di pace" in Iraq per diventare esportatori di petrolio da primo importatore dell' INQUINANTE NERO. Se si muovono oggi devono per forza andare ad East, ma non nel medio, nell' estremo oriente... Forse a South, in Africa. Anche quella puo' dare LEZIONI DI ETICA oggi.
  • Renato Romano 4 anni fa
    Con l'approssimarsi delle festività natalizie il Comando delle Guardia di Finanza di Napoli ha avviato una capillare attività di contrasto ai fenomeni illeciti in materia di produzione e commercializzazione di artifizi pirotecnici illegali. Finanzieri della Compagnia di Ottaviano (NA), al termine di attività infoinvestigativa, hanno individuato, alle falde del Parco Nazionale del Vesuvio, una fabbrica clandestina di oltre 2700 MQ al cui interno è stato rinvenuto tutto il materiale necesario alla produzione illecita dei fuochi d'artificio. Sono stati sequestrati 5402 involucri semilavorati di artifizi pirotecnici artigianali, oltre un centinaio di fuochi pronti per essere immessi in commercio, circa 600 Kg di polveri piriche nonchè 2900 micce e materiale necessario al confezionamento (cartoncini, spaghi, collante, ndr), unitamente a macchinari indispensabili per la produzione. Tre responsabili, rinvenuti all'interno dell'immobile all'atto dell'accesso, sono stati denunciati a piede libero alla Procura della Repubblica di Nola (NA) per fabbricazione ed omessa denuncia di materiale esplodente. Il materiale sequestrato, privo di qualsiasi forma di certificazione e controllo ed in grado di provocare gravi e permanenti danni alle persone, se commercializzato avrebbe messo in serio pericolo l'incolumità degli acquirenti. Renato Romano (giornalista) Scafati (SA)
  • mariluuu barbera Utente certificato 4 anni fa
    cominciamo bene il nuovo partito di ALFANO ed affini e' un plagio infatti il partito NUOVO CENTRO DESTRA appartiene a BOCCHINO...gli scissionisti di BERLUCIFERO devono trovare un'altro nome NUOVO CENTRO DESTRA DI PROSTITUZIONE senza BOCCHINO...amen
  • Michele S. Utente certificato 4 anni fa
    Va bene denunciare le derive fasciste ma cerchiamo di essere rigorosi e competenti quando si parla di economia. UNGHERIA:Che la Banca Centrale sia sotto il controllo del Governo non è una connotazione fascista è una cosa sacrosanta. Tutte le Banche centrali in Nazioni sovrane dovrebbero essere sotto il diretto controllo del Governo che ne stabilisce le politiche monetarie in nome del popolo e per il bene del popolo. Siamo noi Italiani che abbiamo derogato a questo basilare principio di sovranità con le conseguenze nefaste che abbiamo sotto gli occhi. Grillo deve essere molto accorto quando parla e scrive di concetti tanto importanti.
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      sono d'accordo sulla banca nazionale (la nostra bankitalia è un ente privato formato da banche private) e sono d'accordo con una nuova Europa ma se non si combatte il turbocapitalismo la vedo difficile e con gente mandata dal Bilderberg o dalla Aspen come Monti o Letta ancora di più (Monti ha perfino detassato i titoli tossici! e Letta fa solo gli interessi delle banche e ogni volta che raccoglie le famose lodi dai famosi 'mercati', in realtà raccoglie il consenso della cricca di banche a cui obbedisce, i famosi 'mercati' sono solo una ventina di grosse banche europee, anche Monti riscuoteva il consenso dei mercati o della Bce e persino della J.P. Morgan, la maggiore banca d'affari americana, ma i media si guardano bene dal dirci che questo vuol dire che Monti come Letta agiscono contro la dmeocrazia e contro gli interessi di questo Paese)
    • Helen Caccia 4 anni fa
      Per fortuna qualcuno fa notare la cosa del minare l'indipendenza della Banca Centrale con il giusto equilibrio, senza abbandonarsi in isterie da rogo per lo stregone che ha preso una cantonata come hanno fatto alcuni, riducendo tutto l'articolo a una sola questione. Sembra strano quello che dice Grillo, e sono d'accordo che le banche devono essere subordinate allo stato e non indipendenti da esso; però non dimentichiamo pure che è vero che siamo in un paese che se dici che il fascimo di buono aveva una forte presenza dello stato, sei un fascista. Il primo ministro ungherese di fatto ha applicato un principio fascista, cattivo per definizione da noi che, è il caso di dirlo, facciamo di tutta l'erba un fascio anche con le singole idee (cioè voglio dire: se sono per il controllo delle banche da parte dello stato, e visto che pure il fascismo avrebbe agito così, allora sono fascista... si ragiona così da queste parti. Grillo ha fatto lo stesso. Un erroraccio, ma è 1 cosa sbagliata in una cornice concettualmente giusta. Quindi non ci perdiamo in isterie da "non voto più M5S perché Grillo ha detto" (mi riferisco ad altri commenti), anche perchè il M5S non è Grillo, che a me sembra certe volte sonda il terreno su certi temi più che volere imporre una visione.
    • max walyer (max walyer) Utente certificato 4 anni fa
      ,,,,,mi piacerebbe fosse chiaro che la questione NON è tornare all'Italietta con la liretta, alla Francetta con il franchetto, etc. bensì mantenere l'involucro europeo, l'unico che abbiamo (con l'Euro) ma rivoltarlo come un calzino, svuotarlo dei contenuti neoliberisti del c.zzo e riempirlo con i NOSTRI CONTENUTI SOCIALI E DI SOLIDARIETA'
  • Fabrizio Salvini 4 anni fa
    Fuhrerino Obama A gennaio 2012 impone ad Apple: stop produzioni estere. Ossia con China. Siccome il successo Apple dipendeva dal lavoro di migliaia di giovani ingegneri cinesi ovviamente entra in crisi. Quindi il primo caso di collaborazione USA-China e' destinato a rimanere anche UNICO. Non e' grosso problema di China con i suoi milioni di giovani neolaureati, non drogati e non figli di papa'... Ma accellera crisi del decadente West, sempre piu' perso nei campi di papavero dell' Afghanistan.
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      Gli USA hanno una regola perversa unica al mondo per cui si fissa quello che si spende ma il Congresso può decidere di spenderlo in spese future e di non pagare i debiti o gli impegni in essere. Gli Americani comprano i loro bond dagli interessi bassissimi per patriottismo.Il Congresso poi può aumentare la cifra con misure straordinarie.Finora ce l'hanno fatta, ma ora sono arrivati a un punto che i soldi sono proprio finiti e nessuno sa dopo cosa succederà agli Stati uniti e al mondo. Obama può decidere di non pagare più la sanità ma se decidesse di non pagare più gli interessi del debito che ha con l'estero cosa succederebbe? Sarebbe per l'economia mondiale il corrispondente di un'esplosione nucleare planetaria.
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      Gli USA sono in default da tempo e prima o poi questo scoppierà cambiando l'economia mondiale, per la regola per cui le economie occidentali sono tutte legate come i vagoni a una locomotiva Il default abbasserà l'occupazione e metterà in crisi Obama che non potrà più pagare gli stipendi dei dipendenti pubblici Il default è il 1° grosso pericolo americano,non il terrorismo Il debito pubblico USA è di 12mila mld di dollari,16.700 se si conta anche il debito degli organismi pubblici(il nostro è di 2000 mld),dunque un paese 5 volte più grande di noi per popolazione ha un debito 8 volte maggiore,senza che il mondo faccia una piega e senza che una Bce o un Fondo Monetario internazionale o una Banca Mondiale impongano agli Usa le misure di restrizione che impongono a noi.Si vede che il turbocapitalismo è a due velocità! Il 2° pericolo è che si rompa quel patto finanziario con la Cina per cui fin'ora questa ha comprato a occhi chiusi i titoli di Stato USA La Cina è il principale creditore degli Usa e detiene l'11% del suo debito(1.300 mld di dollari).Aggiungendo i 700 mld di dollari in titoli di debito emessi da agenzie del Governo Usa(Fannie Mae e Freddie Mac),si arriva a 2mila mld di dollari di esposizione della Cina in titoli pubblici e semipubblici americani:una cifra imponente,quanto l'intero debito pubblico italiano! Il 1°segnale preoccupante è che la Cina ha smesso di comprare titoli del Tesoro americano Poiché il sistema monetario mondiale dipende dalla capacità degli Usa di trovare compratori per il debito,ci sono tutti i segni di uno scricchiolamento pericoloso per l'intero globo che potrebbe far esplodere il sistema finanziario mondiale.Insomma,siamo alla vigilia di cambiamenti epocali al cui confronto il crack del '29 è robetta Da un secolo,la cifra massima dei soldi che il governo degli States può prendere in prestito è fissata per legge a 16.699 mld di dollari.L'hanno via via alzata,ci sono intervenuti 78 volte. segue sotto
  • ORFEO NITREBLA 4 anni fa
    FIN DAI TEMPI DELLA RIVOLUZIONE AGRICOLA CIRCA 10.000 ANNI FA, E NATO IL PADRONE E LO SCHIAVO, DA ALLORA IL POPOLO BUE E PECORONE. E' SEMPRE STATO DOMINATO DALLA CAROTA E DAL BASTONE. I NAZIFASCISTI SONO I SERVI SCIOCCHI DEI DITTATORI VIOLENTI E PREPOTENTI.
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
      Finalmente un commento chiaro, controcorrente e amaramente vero.
  • ORFEO NITREBLA 4 anni fa
    POPOLO BUE E PECORONE NON SA CAPIRE NON SA PENSARE E' BRAVO SOLO A CHIACCHERARE
    • Piero da Messina () Utente certificato 4 anni fa
      Stupidi slogan, il popolo ha sempre lottato e, l'invincibile armata è caduta più volte.
    • Piero da Messina () Utente certificato 4 anni fa
      Stupidi slogan, il popolo ha sempre lottato, e l'invincibile armata è caduta più volte.
  • Bruno Marioli 4 anni fa
    Infatti il fascismo, il nazismo e il franchismo sono nati in un periodo di grande crisi economica e non è che la plutocrazia di allora li abbia considerati un male ma un'opportunità per far guerre e dunque... soldi ! Ma questa volta potrebbe saltare davvero tutta l'europa perchè, malgrado la crisi, i paesi che la compongono sono ancora oggetto di bramosia dal resto del mondo, asiatico specialmente! E io dubito che gli italiani, per esempio, siano disposti a rischiare qualcosa per tirarsi fuori dalla situazione molto rischiosa in cui i nostri politici ci hanno cacciato: eppure o l'Italia manda affanculo questa Unione Economica o ritorneremo al tempo dei Goti.Ma chissà se ci sarà poi un Giustiniano a mandarci un Belisario e un Narsete a liberarci ?!
  • Francesca B. Utente certificato 4 anni fa
    A mali estremi, estremi rimedi, o come diceva Newton, ad ogni azione corrisponde una uguale e opposta reazione. Se in Gattolandia, per complicati motivi storici il potere viene per lungo tempo esercitato da personaggi che fanno gli interessi di Dogland, i cui cani, potentissimi nel mondo, hanno in mano ogni possibile posizione dirigenziale e hanno il controllo totale dei media, in gran parte anche internazionale, e fanno di tutto per privare i gatti del latte, dei bocconcini di manzo e dei croccantini, lasciando loro solo pochi scarti di trippa ammuffita, a un certo punto i gatti possono stufarsi. Se prima non potevano neanche dichiararsi gatti, appendere il tricolore soriano, pregare Bastet, la divinità gatto senza essere discriminati, quando riescono a riprendere in mano le proprie sette vite, fanno tutto questo con orgoglio, commettendo magari qualche errore nel voler essere certi che i cani non possano far loro del male in futuro, ed esagerando un po’ per l’ebbrezza di poter fare cose che prima erano vietate. Gli scoiattoli, gli orsi e gli elefanti che non hanno mai avuto di questi problemi, magari si chiedono stupiti perché questi matti devono sempre dire che sono dei gatti. Nel frattempo i cani abbaiano, ringhiano minacciosi e raccontano al mondo che i gatti puzzano e portano sfiga.
  • Mr Worf . Utente certificato 4 anni fa
    Fiume in Piena, quel che i giornali di oggi non hanno raccontato www.fanpage.it I principali quotidiani cartacei non danno in prima pagina la notizia della grande manifestazione sulla Terra dei fuochi. E leggendo le notizie scelte ho pensato che siamo davvero sfortunati: dovevamo vivere e ammalarci in America.
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      non credo proprio che per i poveri là sia meglio
  • claudio a. Utente certificato 4 anni fa
    Questi governi fantocci sono paragonabili agli stessi nazifascisti perchè loro sono il terreno fertile dove si radicano questi "virus" o "liberatori" In italia non è diverso dalla Grecia e dall'europa Credo che x il M5S sarà un po' duro sostituire questa falsa democrazia democraticamente. Poi se il M5S fallirà arriveranno sicuramente i fascisti che faranno alleanza con questi Politici senza scrupoli. Non dimentichiamo che una parte d'italiani sono democraticifascisticomunisti l'importante che ci sono i soldi e interessi personali
    • vittoriocaradonna 4 anni fa
      le radici profonde non gelano mai!!! B.M. non siamo mafiosi
  • Josef Dzugashvili (stalin) Utente certificato 4 anni fa
    Ho visto il video su Alba Dorata in Grecia: è evidente che le cose vanno ESATTAMENTE come io ho prospettato nel mio intervento sotto. Le Borghesia (nella fattispecie quella greca, ma chissà un giorno scopriremo legami anche esteri..) è la diretta responsabile del fenomeno 'Alba Dorata', fenomeno di natura chiaramente fascista. Come nella famosa scena finale di 'Novecento atto I' dove i borghesi locali (siamo in romagna nel 1920) riuniti in una chiesa fanno una colletta per finanziare le squadracce fasciste, qualcosa del genere sta accadendo nella Grecia odierna. Infatti Alba Dorata distribuisce PACCHI VIVERI ad una enorme popolazione affamata in fila.. Ma chi da a Alba Dorata i soldi per procurarsi quelle tonnellate e tonnellate di pacchi viveri? Una busta con dentro qualche alimento non è certo una grande spesa, ma moltiplicata per migliaia e migliaia... Certo è che non è alla portata dei finanziamenti pubblici di un partito dell'8 per cento..... Non è molto ma ha un grande effetto su una popolazione affamata. Non risolve nessun problema, ma costa relativamente poco rispetto ai benefici che se ne possono trarre in termini di immagine. Ma chi finanzia l'operazione?......
  • Basta DisinformazionePilotata Utente certificato 4 anni fa
    Marine le Pen! Ma questo cognome mi è noto. Forse forse questa donna appartiene al Le Pen affiliato al gruppo Bilderberg!? Forse anche lei fa parte della loggia massonica più potente al mondo? Dopotutto anche Sarkozy aveva quel giro di amici potenti. Ma no dai, adesso mi faccio una camomilla e la smetto di pensare a queste stronzate cospirazioniste. Sono solo coincidenze.
  • dario s. Utente certificato 4 anni fa
    "la scimia del quarto reich ballava la polka sopra il muro e mentre si arrampicava le abbiamo visto tutti il culo..." F.DeAndre' 1989!!!!
  • ChiaraLuce C. Utente certificato 4 anni fa
    Fra qualche mese l'Abruzzo sarà chiamato ad eleggere il nuovo Consiglio Regionale.L'ultimo sondaggio effettuato sulle intenzioni di voto degli Abruzzesi, riconferma il buon risultato ottenuto alle nazionali: "SCENARIPOLITICI" ottobre 2013: ABRUZZO M5S 32,0% (+3,0%), CDX 29,0%, CSX 29,0% Alle prossime elezioni il M5S dovrebbe essere NON SOLTANTO il primo partito ma ADDIRITTURA in testa contro le coalizioni CDX e CSX, che seguirebbero, appaiate, 3 punti dietro.Rispetto alle politiche passate il cn/d è arretrato e il cn/s ha acquisito qualche punto. Se tali pronostici si mantenessero costanti,fra qualche mese, l'Abruzzo potrebbe essere la PRIMA REGIONE a 5 STELLE.
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Sarebbe un buon banco di prova e un'ottimo punto di osservazione per prendere eventuali e future ispirazioni
  • fabio S. Utente certificato 4 anni fa
    duro tema questo...fa male solo a leggerlo....gli estremismi ci sono sempre stati e forse sempre ci saranno....difficile cambiare certe menti...facile risolvere le cose con l'arroganza o la violenza....crescono questi piccoli gruppi quando negli Stati si perde il SENSO DEMOCRATICO...si perde l'obbligo dell'eguaglianza e del rispetto sociale per i piu' deboli....e' evidente che ci sono tantissime persone che non si occupano di politica, rifiutano il voto, non si identificano....e sinceramente li posso comprendere....ma nella vita di ognuno di noi, va sempre lasciato uno spiraglio di speranza...un briciolo di credibilita' in qualcosa...soprattutto se e' qualcosa di nuovo....la migliore intelligenza e' la curiosita'....
  • Sabrina M. Utente certificato 4 anni fa
    L’idea nazionalistica e in generale di affermazione della propria individualità è insita nella generalità delle persone. E’ difficile accettare di essere bistrattato, calpestato e reso schiavo, soprattutto quando manca la capacità o la voglia di lottare. Agli estremismi di sopraffazione seguono gli estremismi del riscatto. Un riscatto che seppure delegato soddisfa quel desiderio di affermazione o meglio supervalutazione individuale. Il fascismo e il nazismo sono nati così. Allora o si riesce ad andare OLTRE, a rivoluzionare le cause che hanno determinato le sopraffazioni o si cede in maniera spicciola alla rivendicazione del proprio valore (che ci sia o meno). L’Europa oggi è un’impalcatura finanziaria-monetaria che sovrasta le singolarità, mai poste sullo stesso piano..Un’unione si fa tra pari, altrimenti chi parte con meno sarà sempre più in difetto, perché le regole saranno dettate da chi è in vantaggio. E’ lampante! e tutte quelle chiacchiere che pongono l’idea europea così come concepita progressista è un’altra boiata inculcata nei numerosi luoghi comuni che vorrebbero farci assorbire. Contano i fatti ed è inconfutabile che per la Grecia entrare in Europa ha decretato il default, idem per Spagna, Italia..Hanno permesso questa unione semplicemente per instaurare un sistema dittatoriale: nuovi schiavi da tenere al cappio, paesi “inferiori” che devono restare subordinati allo stremo. La connivenza politica non era difficile da trovare, aveva dato prova della sua incapacità e malafede già prima autonomamente. Dx o sx è solo per i beoni che ancora ci credono e l’inciucio, in nome della fantomatica stabilità, diventa palese e senza ritegno. Invece, fuori dalla “classe dirigente” tutto può nascere anche una destra semplificatrice, insidiosa e avversa .. non tutti hanno avuto la fortuna della nascita di un movimento che va OLTRE.
  • Alessio Santi Utente certificato 4 anni fa
    Le comunarie del M5S a Prato hanno registrato 150 votanti. Centocinquanta, avete letto bene, in una città come Prato che ha 191.000 abitanti il candidato sindaco del M5S, che a Prato a Febbraio e' stato votato da 28.000 pratesi, e' stato eletto da 150 cittadini. 90,000 iscritti certificati al m5s con 9 milioni di voti, rapporto 1 a 100 a livello nazionale. 28000 pratesi che votano 5 stelle con 150 che partecipano alle votazioni sul candidato, con uno che decide anche per gli altri 200 rimasti a casa... c'e' qualcosa che non va, che non quadra, con queste comunarie dove una squadra di calcio unita, con tanto di riserve, dirigenti e pochi ultras puo' decidere il candidato di 5 stelle... la democrazia se e' partecipata funziona e ha un senso, se e' gestita da una elite autoreferenziale ne ha un altro.... state attenti hanno fatto anche il partito dei forconi, e chi rapidamente sale altrettanto rapidamente puo' scendere, l'italia ormai e' una polveriera incontrollabile. Ci sono due meet up a Prato e contano uno 537 iscitti il primo e 249 il secondo. non ho fatto i conti di doppie iscrizioni ( ex la mia), ma ammettendo un 5% si arriva a circa 700 persone iscritte ai meetup...ora in queste comunarie non si e' avuto neanche il coraggio di alzare la cornetta del telefono e invitare ad esprimere il voto i propri iscritti al meetup, oppure semplicemente avvertirli tramite fb o web. Ci si e' accontentati di 150 votanti, con gli altri 27.300 sconosciuti di 5 stelle che non sono stati coinvolti da questi gruppi dirigenti di 5 stelle a prato... e come facevano? se non sono stati capaci neanche di mandare a votare quelli del proprio meetup, in concorrenza con l'altro? ognuno in cuor suo sperando di vincere con le proprie truppe cammellate? ma che rinnovamento della politica proponete e fanno a Prato? senza che nessuno dei parlamentari toscani di 5 stelle intervenga?
  • teresa caridi 4 anni fa
    " Viktor Orban, il primo ministro, ha cambiato la Costituzione minando l'indipendenza della Banca centrale" Pensavo di leggerle solo su Repubblica certe minkiate. Vi siete completamente rimbecilliti? Sta a vedere che mi diventate più liberisti di Renzi. Sarebbe veramente... comica.
  • Dario B. Utente certificato 4 anni fa
    Ma il M5S non era per la nazionalizzazione della banca centrale? Cosa c'entra il timore espresso nell'articolo di una perdita di indipendenza della banca centrale? Forse è meglio che oltre a controllare chi va in TV controlliate anche chi scrive: basta rinnegati PD e PDL che propinano le loro boiate ultraliberiste e basta paraoinici che parlano di fascismo appena si alzano un po' i toni.
  • Morena . Utente certificato 4 anni fa
    Tutti gli stati, i popoli e gli uomini del mondo sono spettatori della loro opera:il mondo è delle Banche e delle TV.
  • G.Ramaccini 4 anni fa
    Il dilagare di estremismi poco raccomandabili è la conseguenza di un impoverimento etico e morale che la finanza ha accuratamente allevato e nutrito.
  • alessandro gasbarri Utente certificato 4 anni fa
    eh? ma quale europa ? l'europa esiste solo geograficamente. se europa fosse ci sarebbe una giustizia europea una scala mobile europea una linea militare europea. il parlamento europeo non legifera un bel nulla e serve solo a pagare una banda di disonesti che reggono le fila ad una banca centrale europea che di europeo non ha un bel nulla! la BCE e' dei privati e delle sue gang. lo sapeva anche quel povero coglione di bertinotti che una decina di anni fa' denunciava che la BCE sarebbe stata una grande fregatura x tutti ,si era gia accorto che la germania aveva gia' innescato le procedure x uscirne vincitrice adoperando sistemi sociali x il lavoro (vedi le 35 ore )che avrebbero di fatto creato occupazione e ricchezza,se ne era accorto lui bertinotti figuriamoci!! e adesso?e' piu'che normale che i popoli si ribellino a queste sciagurate politiche europeiste! NAZIONALISMO non e' una parolaccia e' amore x la propria terra x la dignita' nazionale xla sovranita'. proprio quello che in questa nostra sfortunata nazione e' venuto a mancare! voglio permettermi anche io di gridare lo slogan del grande beppe..... IN ALTO I CUORI.
  • Josef Dzugashvili (stalin) Utente certificato 4 anni fa
    La risposta + semplice: sono quelle stesse oligarchie finanziarie (tecnicamente : la Borghesia, ma voi chiamatela pure come vi pare) che hanno ridotto in miseria milioni di cittadini europei e hanno paura che i governi da loro imposti, tipo da noi il Letta-Napolitano, non riescano più a tenere la situazione sociale sotto controllo. E' la stessa identica situazione del 1920/22: il vecchio regime liberale (che pure giò aveva dovuto fare molte concessioni, prima della guerra, alle Leghe contadine e al movimento operaio) tenta di controllare la situazione con un governo che includa i socialisti. E' una mossa abile, ma la nascita del Partito Comunista d'Italia, che segye la nascita in tutto il mondo di analoghi partiti che aderiscono alla III internazionale, e la vittoria definitiva dei Bolscevichi in Russia, gli fa capire che non tutti i socialisti sono venduti e facilmente riciclabili nel sistema, e cominciano ad avere la netta sensazione di non controllare più gli eventi. Al quel punto c'è un'unica soluzione per la Borghesia (oops, chiedo scusa: le 'oligarchie finanziarie'..) e questa soluzione la sapete tutti e non c'è bisogno che la dica qui. E' ben nota dai libri di Storia, a patto che la Storia la si studi bene, e si sappia che, se le vere cause dei fenomeni sono state realmente identificate, allora ogni volta che quella causa si ripresenta, si ripresenterà esattamente lo stesso effetto.
    • Josef Dzugashvili (stalin) Utente certificato 4 anni fa
      Non mi risulta... Al grande bolscevico, di cui mi onoro di portare il nome, non è mai risultato. Anzi, fino a poco prima di morire la situazione internazionale gli suggeriva l'esatto contrario di quello che dici tu. Ma il grande bolscevico non si faceva certo ingannare dai successi (e avere reso la Russia la seconda potenza industriale del mondo, avere distrutto il mostro Nazi-Fascista, e allargato il campo socialista nel mondo.... non erano certo successi da poco) e in più di una occasione paventò il pericolo di una controrivoluzione con conseguente restaurazione del capitalismo. Non solo, previde pure che questa restaurazione 'avrebbe colpito ANCHE le classi lavoratrici dei paesi capitalisti'. E' bello sapere che nel mondo, e in qualche epoca, sono esistiti uomini politici ben diversi dai politicanti italiani degli ultimi venti anni....
    • alessandro gasbarri Utente certificato 4 anni fa
      il comunismo caro stalin sie' dimostrato fallimentare nel mondo . la peggior medicina x sconfiggere la borghesia di cui tu parli.
  • claudio 4 anni fa
    Il fascismo era il mezzo con cui il Capitale si assicurava il controllo politico dell'Italia anni venti. Ovviamente oltre all'apparato statale e alle classi ricche, ottenne l'appoggio di gran parte della borghesia e del proletariato grazie a miti come l'ordine pubblico e a garanzie come gli Ordini professionali nonchè all'invenzione della propaganda di massa. Una regina cattiva che si chiamava Paura invase gli animi con la violenza delle squadracce, e li vi restò per vent'anni. La libertà ha dei costi-noi che cosa siamo disposti a pagare? oppure vogliamo vivere come pecore? in fondo è meno impegnativo.....
  • Federico Pirro Utente certificato 4 anni fa
    Rabbia e amarezza quando, a fronte delle ambiguità finanziarie di Bruxelles e dei vantaggi che la Germania è riuscita a mettere insieme, la Merkel ha avuto espressioni di violento gusto hitleriano: "Le critiche ci vengono per invidia e gelosia, ma in realtà siamo stati i più bravi". Non sapevamo che con la nasciata della UE fosse partita una sorta di gara e non l'impegno per una crescita comune sulla base di principii di solidarietà. L'idea di un'Europa unita nacque prepotente all'indomani del secondo conflitto mondiale che vide il vecchio continente insanguinato e coperto di macerie. I leader europei, da De Gasperi ad Adenauer, vollero che simili tragedie non esplodessero più e che fosse un'economia basata su valori solidali, dopo tanti odii, ad unire i popoli. Altro che "siamo stati i più bravi". Ci piacerebbe che la Germania fosse la "più brava" nel confronto per un bene comune, se naturalmente la Merkel è in grado di intendere che qualche decennio è trascorso da quando il primato era tragicamente affidato ai loro panzer.
  • MAURIZIO 4 anni fa
    Abbiamo fortunatamente vissuto in EUropa 65 anni di pace, senza antagonismi tra nazioni e lotte economiche. LA GErmania è la nazione più ricca non ha nessun fondamentalismo politico e a differenza di molti paesi tra cui l'Italia e garantisce i diritti fondamentali dell'uomo ai cittadini..Oltre a ciò, la moralità, anzi l'immoralità di chi ci prometteva di migliorare il nostro Paese ci stà sprofondando nell'abisso più profondo. SIgnori politici VOI state spianando le strade d'Italia per eventi disastrosi che di certo non vi vedranno piu',per fortuna, protagonisti.
    • Josef Dzugashvili (stalin) Utente certificato 4 anni fa
      Allora persisti diabilicamente nell'errore.... Il tuo atteggiamento e cioè ripetere sempre come è virtuosa la Germania e come siamo arretrati noi, facciamo l'Europa unita così diventiamo anche noi come la Germania.... Ebbene è esattamente ciò che ha provocato l'attuale disastro dell'Unione Europea...
  • aless fb Utente certificato 4 anni fa
    Spero che i politici al governo LEGGANO QUESTO INTERESSANTE POST. E comincino a prendere dei provvedimenti per evitare che quanto descritto nel post si avveri. Al momento la preoccupazione del Pd meno-elle e' soltanto quella di evitare che si vadano a votare le mozioni "insieme al M5S". Allora, cari scornacchiati del Pd meno-elle, se non volete votare in Parlamento le mozioni del M5S (come quella sulla Cancellieri) perlomeno leggete i post del blog e fate qualcosa!!!
  • Giorgio Malpeli 4 anni fa
    vai così Beppe.....nudi e puri !!!
  • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
    Sempre da Iva Zanicchi la Berlusconiana la 'cima'... "Troverete il mio cd anche nelle edicole con Tv Sorrisi e Canzoni. (è proprio na persecuzione...azzz...ndr) Visto che io questo cd l’ho finanziato e prodotto, insomma, c’ho messo il grano, se nessuno lo compra arriverò porta a porta a venderlo a tutte le case d’Italia, sappiatelo! .... E' peggio dei Testimoni di Geova va... Per avere tutta sta 'disperazione' nel promuoverlo, poveretta, deve proprio avere bisogno di soldi!... Io proporrei una colletta a suo favore... Poveretta...'forse' ha bisogno di finanziare la prossima campagna per le europee e stavolta 'forse' silviuccio non può aiutarla...visto che la Pascale tiene d'occhio pure i prezzi della fagiolina adesso... PS. Come può non parlare bene dalla Venier del proprietario di Tv Sorrisi e Cauzioni (Berlusconi)che gli promuove pure il cd!? Quelli che lo tradiscono invece, sempre secondo la completamente disinteressata, lo fanno per la poltrona...
    • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
      mi piaceva un pò prima che scoprissi che era Berlusconiana....e a me quelli che amano l'innominabile mi stanno sulle palle in toto... ciao Danila... @ bruno bassi No caro...voto 5 star perchè fa Figa...;) ps...mai stato comunista nè odio nessuna chiesa... Odio invece i coglioni in generale....:)) Serena noche se puoi...
    • bruno bassi ex iscritto dissidente 4 anni fa
      premesso che ha perso parecchia voce e quel poco che è rimasta ha un brutto timbro....non sei obbligato a guardarla e tantomeno ad ascoltarla....le imposizioni ineludibili sono altre...vedi tasse altissimeper servizi di merda o per fare l'elemosina a quelli che agli italiani non piacciono....probabilmente odierai cosi tanto anche preti e chiesa...tipico comportamento sa comunista frustrato che vota 5 stars perché fa figo...
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      Confessa che come cantante ti piace .....ahahahah:)) Ciao Dino...:)
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
    Animali allevati in batteria un tempo si vedevano solo alla tv tra servizi, documentari....e così sia a volte causa denuncie per maltrattamenti Spazio vitale limitato al solo essenziale bisogni corporali passati tra griglie pulite una catena alimentare dosata e precisa quasi perfetta, di sicuro industriale Un “ottimo” rapporto tra Uomo e Natura un Sistema creato apposta, da far Paura. Ma il tempo corre con troppa fretta nessuno alla fine ci pensa poi molto Passano gli anni, veloci a dismisura eppure tutto si ripete, senza più reale cura Animali allevati in batteria ah, sì! Oggi però molto più colorati! Body perfetti su corpi rifatti e risanati migliaia di magliette strette e fluorescenti assecondano tutte assieme sinuosi movimenti con tanti attrezzi di personale misura Precisi e completi da far quasi paura ma il tempo ha bruciato la coscienza matura una vergogna era valutato agli inizi il loro stato ora tutti lì invece in vetrina, a mostrare il modellato costato. Sembrano in tanti davanti agli specchi ma solo per se stessi i propri occhi tutti assieme con un ritmo veloce e scandito sembrano tanti soldati col cervello condito Metti loro un casco e una eguale divisa li vedi pronti con un'arma, a colpir ogni offesa Tutto fasullo, tutto ambiguo e ricostruito solo una grande vetrina per ogni uomo isolato E mentre così loro preparano corpo e mente altri invece allevati da videogiochi beatamente di ogni sana intelligenza del tutto prosciugati Ma i tempi purtroppo ora son troppo cambiati Dei sani di mente solo una morìa, quasi dimenticati ...son rimasti solo loro, solo gli “animali” quelli già "pronti" e allevati in batteria
    • Morena . Utente certificato 4 anni fa
      Ciao nessuno vero! che desolazione l'alienazione!
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Anche questa situazione apparentemente innocua potrebbe rappresentare la premessa per una Dittatura
  • Alessandro R. Utente certificato 4 anni fa
    L'Italia uscirà dall'euro, questa è una certezza. Resta da vedere quando è in che modo. Quando? Prima possibile o quando saremo ridotti talmente male da non poter più riprendere quelle fette di mercato che con l'euro forte ci sono state sottratte? Come? Sotto la spinto la democratica ed irresistibile di un movimento di cittadini come il m5s oppure sotto la "guida" delle destre italiane (a partire dal B.) che sono le peggiori destre d'Europa? Sta a noi decidere... Ma decidere ora. Il cerchiobottismo che caratterizza il movimento su questi temi e l'atteggiamento ondivago di Grillo non portano a nulla. Questo articolo (non so chi l'abbia scritto) è superficiale e contiene numerose imprecisioni e corbellerie oltre al fatto che non prende alcuna posizione definita. Conviene scrivere di meno e fare di più, così non si va da nessuna parte. Non costringete la gente incazzata a rivotare Berlusconi! Salite a bordo cazzo!!!
  • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
    Affluenza elezioni regionali in Basilicata alle 22.00: 32,62. oggi 45,30 precedenti fonte: min. Interno rolla lorenzo 17.11.13 22:29| Sono andati a votare i 5 stelle
  • juri mancini Utente certificato 4 anni fa
    tutto questo cambiamento che vediamo con movimenti che nascono alla base di una societa' ovvero i cittadini, è il risultato del fallimento di questa europa della BCE e della Germania
  • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
    staff, voglio la mongolfieraaaaaaaa
  • ema dell Utente certificato 4 anni fa
    sogni stellati blog! e......dai Basilicata!
  • rolla lorenzo 4 anni fa
    Affluenza elezioni regionali in Basilicata alle 22.00: 32,62. oggi 45,30 precedenti fonte: min. Interno
  • Daniela M. Utente certificato 4 anni fa
    Signora libertà, signorina fantasia... ^.^ http://www.youtube.com/watch?v=9K0qsBuzWBs
  • AL - 2012 4 anni fa
    Scellerati, sciagurati....!!!!!! ,devono andare a casa tutti e subito.
    • MARTA ORTOLANI Utente certificato 4 anni fa
      SONO D'ACCORDISSIMO CON TE.Purtroppo sono come il cancro si riproducono e il tessuto sociale e`infestato. Sono anche pronti a cambiare partito nello spazio di una offerta di denaro. Io sono meravigliata che trovino uno solo che li VOTI.e`COME DARE LE CHIAVI DI CASA..A UN LADRO.MA ALLORA GLI ITALIANI SONO DEFICENTI?
  • il suo nome era Cerruti Gino 4 anni fa mostra
    triste col suo bicchiere di barbera senza l'amore tavolo di bar il suo vicino e' abito da sera triste col suo bicchiere di champagne Son passate gia' quasi tre ore venga che uniamo i tavoli signor voglio cantare e dimenticare coi nostri vini il nostro triste mor Barbera champagne stasera beviam per colpa del mio amor pa ra pa pa per colpa del tuo amor pa ra pa pa ai nostri dolor insieme brindiam col tuo bicchiere di barbera col mio bicchiere di champagne Come ran tristi e li quella sera senza la donna al volo di bar Longo Fanfani Moro e barbera Gianni Rivera Mao e giu' champagne guardi stia attento lei mi sta fendendo Huela come ti scaldi ma va la' vieni balliamo sieme questo tango balliamo sieme per dimenticar Barbera champagne stasera beviam per colpa del mio amor pa ra pa pa per colpa del tuo amor pa ra pa pa ai nostri dolor insieme brindiam col tuo bicchiere di barbera col mio bicchiere di champagne Colpa di quel barista che un cretino ci hanno cacciato fuori anche dal bar guarda non lo sapevo e' gia' mattino si fatto tardi ormai bisogna dar giusto pero' vorrei vederla cora io sono direttore l'Onesta molto piacere vede io per ora sono disoccupato ma chissa' Barbera champagne stasera beviam per colpa del mio amor pa ra pa pa per colpa del tuo amor pa ra pa pa ai nostri dolor insieme brindiam col tuo bicchiere di barbera col mio bicchiere di champagne
  • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
    Ehi,per scaramanzia non dico nulla sul voto in Basilicata Però la bottiglia buona è gia in frigo
    • ANDREA . Utente certificato 4 anni fa
      puoi lasciarcela sondaggi stranieri non passano il 12%
    • giuliano m. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Manu,andiamo a Genova?
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      siiiiiiiiiii...speriamo mariuccia, speriamo davvero!
  • antonella g. Utente certificato 4 anni fa
    Su Rai 5 un documentario bellissimo
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
    Follia che corre sul filo della vergogna Potenti al telefono a decidere per la gente e ad ogni loro azione noi sempre più nella fogna Associazioni a deliquere sotto a quelle bandiere non di stampo mafioso, ma proprio Mafia statale guerre interne, molto peggio delle armi straniere Poteri forti allo scontro, Mafia contro Massoneria Tanta Politica contro. Poca parte la Magistratura prove di Forza, ma ai nostri occhi solo cialtroneria I veri Eroi bruciati, volutamente dimenticati a salire la scala sociale ora solo figure sospette di dubbio Valore morale e già condannati La Gente che gira per strade è insicura tanti controlli sociali che per il piccolo son vani e questo non fa che aumentare in tutti la Paura Solo Loro si sentono così al sicuro leggi uscite apposta in quel modo a metter tra il Potere e il Popolo solo un muro Nelle strade italiane solo morti ammazzati quei mafiosi al Governo hanno solo agevolato per loro questo non è un problema, tanto sono scortati Fermarsi un momento solo a pensare se si voleva davvero colpire l'ingiusto in cella il disgraziato spesso non ci doveva andare Se il Presidente sul vero male l'occhio puntava tutto sarebbe stato diverso se il Bene vinceva invece siamo tutti qui, inermi, e dalla bocca solo bava Bava di rabbia per le tante, troppe ingiustizie morti pesanti su coscienza mai nate Sacrifici inutili ma voluti, ripagati solo da un grazie Vedove assenti, e altre morti a caduta. Dimenticate Quando lo Stato è volutamente latitante ti rendi solo conto che sono state abbandonate Carceri abitate spesso da gente sbagliata eppure non è neppure quello il problema maggiore quando siamo Noi Tutti a subire la stessa carognata In ogni posto della Penisola la stessa impressione anche per noi un cielo a scacchi per una Libertà rubata soffocati lentamente dal Potere in questo schifo di Nazione Affogati in un mare di soli impensabili tormenti mai si pensava che entrassimo tutti in una prigione Prigione di Stato creata apposta da tanti Grandi Dementi
  • gianluca ambrosi 4 anni fa
    Se continuate a traccheggiare, come state facendo, su un tema fondamentale come l'uscita dell' Italia dall' euro, dicendo un giorno una cosa e il giorno dopo un' altra, a tradire la democrazia rischiate di essere voi. Si può sapere qual' è la vostra posizione DEFINITIVA al riguardo, oppure no? Se ancora non ve ne siete accorti, la vera emergenza dell' Italia è QUESTA. Parlare SOLO dei problemi strutturali dell' Italia significa vedere il dito e non la luna.
  • sergio pezzulli 4 anni fa
    Ma chi lo ha scritto questo pezzo? Ma non eravamo per la trasparenza? (e dico NOI perché vi ho votato). In breve, nel pezzo c'è un'affermazione grave e tendenziosa, quando si dice che V.Orban ha cambiato la costituzione MINANDO l'indipendenza della Banca centrale. Questa affermazione è gravissima e cela una connivenza o almeno una assonanza di pensiero coi poteri forti che il M5S dovrebbe combattere. Indipendenza da chi? Spieghiamolo: l'indipendenza di cui si parla è l'indipendenza dall'esecutivo (democraticamente eletto) e se attuata (come in Italia dal 1980) essa si traduce nella dipendenza dai mercati e dallo spread. Una vergogna SP
    • Ernesto - La Habana Utente certificato 4 anni fa
      @ Sergio: Fonte Beppe Grillo. Leggi la firma là: http://www.vocidallastrada.com/2013/11/leuropa-verso-il-fascismo.html
  • Ernesto - La Habana Utente certificato 4 anni fa
    Lettera aperta salvo errori ed omissioni! Egregio sig.Beppe Grillo, le scrivo da profano e spero di poter avere uno spirito critico sufficente nei confronti delle varie realtà che mi circondano. Ho pure viaggiato un pò in Europa, un pò in America Latina cercando di trovare empatia con il comportamento degli stranieri che ho incontrato. Non nego che conoscere due idiomi stranieri mi ha aiutato parecchio (dettaglio sconosciuto per molti ytaglyany!). Ho radicata l'impressione che sopratutto dovremmo esercitare una distinzione tra 1) Europa economica costituita dai cosidetti 'poteri forti/lobbies'. Quì matura una azione economica dove i paesi europei virtuosi (la Germania in primis) stanno riuscendo a ri-emergere dal disastro nato negli U.S.A. 2) Europa politica che trova noi tutti completamente sprovvisti di (mi si conceda il termine) una linea popolare univoca. Ovvio che in seguito ad una crisi economica planetaria un certo rigore politico nato e diretto con 'briglia tirata' a svantaggio di liberi cittadini/campagnoli mi pare obbligata (ma non da me condivisa!). 3) Ciò che viene descritto nel Suo Post non è altro che quello che si verrebbe a creare in Europa se l'esempio Italia/Grecia si consolidasse scriteriatamente! Per ora solo L'Italia (e per ora pochi altri paesi) stanno sprofondando insieme economicamente politicamente! Solo in Italia la catastrofica strategia menzognera dei nostri governi (e da chi li ha votati) sta arrivando al collasso in seguito ad un mix portentoso. 4) Purtroppo la mafia italiana sta iniettando velenosamente in tutta Europa il disgraziato fascismo da Lei citato come fecero per gli 'States' nei decenni trascorsi. Drammatica controreazione è che la stessa Europa cerca di contrastare iniettando in Italia dosi massicce di forsennato rigore applicato da irresponsabili solo sulla povera gente inerme! Credo che su questa scacchiera il Movimento Cinque Stelle possa muoversi cercando chiarezza e lotta alla corruzione. Hasta pronto.
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
    La Dittatura sarà a completamento quando rivedremo tanti capitani degli eserciti offrire fette di salame ai propri cani, come durante la seconda guerra, mentre i soldati con lo stomaco vuoto potevano solo osservare in silenzio... ..le premesse ci sono già..
  • Paolo Messina 4 anni fa
    Non è forse cominciata così , non stanno ripetendo esattamente lo stesso schema adoperato lo scorso secolo intorno al 1930 ? La storia si ripete e chi ci rimette saranno ancora gli stessi.
  • Vlad T. Epesh 4 anni fa
    Secondo tentativo di inserimento "La povertà e la disoccupazione dilagano ovunque in Europa insieme a un'emigrazione incontrollata dall'Africa e dall'Est dell'area Schenghen, a cui non aderisce la Gran Bretagna che sta studiando nuove limitazioni agli ingressi e sospesa in Danimarca, ennesimo fallimento della UE" Intanto i due stati che portate ad esempio sono governati dalle destre che vi piacciono tanto. E Orban secondo voi si è messo contro l'Europa solo per la sua politica economica. Quanto all'immigrazione incontrollata, mo' telefono all'amico mio della home security in the US e gli dico di riaprire i campi di concentramento per gli italiani, che non se ne pole più. Che poi siete tanto sicuri di non essere pure negri? Ai censimenti non si sa mai come come classificarvi, perché lo sanno tutti, siamo figli di Annibale https://tinyurl.com/oe98fo6 https://tinyurl.com/ncejzdy
  • MULTI_VITAMINKIA in capsule 4 anni fa
    ALBA Respiri piano per non far rumore ti addormenti di sera e ti risvegli col sole sei chiara come un'alba sei fresca come l'aria diventi rossa se qualcuno ti guarda e sei fantastica quando sei assorta nei tuoi problemi nei tuoi pensieri ti vesti svogliatamente non metti mai niente che possa attirare attenzione un particolare solo per farti guardare Respiri piano per non far rumore ti addormenti di sera e ti risvegli col sole sei chiara come un'alba sei fresca come l'aria Diventi rossa se qualcuno ti guarda e sei fantastica quando sei assorta nei tuoi problemi nei tuoi pensieri E con la faccia pulita cammini per strada mangiando una mela coi libri di scuola ti piace studiare non te ne devi mica vergognare vesti svogliatamente non metti mai niente che possa attirare attenzione un particolare solo per farti guardare sognare E quando guardi con quegli occhi grandi forse un po' troppo sinceri sinceri si vede quello che pensi quello che sogni E qualche volta fai pensieri strani... con una mano una mano ti sfiori Tu sola dentro una stanza e tutto il mondo fuori!!!
  • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
    A dimenticavo. Sempre per non farci mancare niente, in quella trasmissione di oggi la Venier, e senza battere ciglio, ha permesso alla Zanicchi di lanciarsi senza contraddittorio alcuno nella SOLITA filippica PRO-BERLUSCONI. Che Berlusconi è buono...che Berlusconi è generoso...che quelli che l'hanno abbandonato ("Mara...NON CHIEDERMI I NOMI PERCHE' NON LI FARO' NEMMENO SOTTO TORTURA!") ha detto sfoderando due palle così di gommapiuma..lo hanno fatto solo per salvarsi la poltrona...(thò...guarda che cima che è la Zanicchi...ndr) e amenità simili... La Venoier si è limitata a ridere a ogni scemenza che usciva dalla bocca della Zanicchi... Salvo poi "quella che piscia dietro i divani nei salotti tv" come fulminata sulla via di Arcore aggiunge: "Uhè!..ma io sono venuta qui a parlare DEL MIO DISCO...e MICA DI POLITICA!"... Ripeto...che 'CIMA' questa Zanicchi...che pensa di avere a che fare ancora con un Popolo di Coglioni....
  • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
    BAsilicata, regalaci un po' di felicita da mettere come companatico al buonissimo pane di Matera
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
    Dittatura sì, Dittatura no La mia paura maggiore sta nei mezzi del Potere quello che può avere a disposizione, denaro, finanza, istituzioni, società demoscopiche di sondaggio, attori, personaggi di primo piano a livello culturale, televisioni e giornali beni di assoluta necessità: alimentare, energia, trasporti, viabilità..... non vorrei che i Loro Studi, vista la "non reazione" della gran parte degli italiani, li dessero già vincitori intoccabili in questo crollo nazionale e internazionale.. Questo è il mio timore, che per quanto si tenti di fare loro sanno di aver già vinto anche questa guerra
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      già, appunto....tra il Dire e il Fare c'è di mezzo il Mare.. ...ma quanti sopravviveranno ai marosi quando il mare si solleverà a tempesta?
    • Daniela M. Utente certificato 4 anni fa
      La Settimana - Vol. 8 N°46 Il viaggio della vita "Il giovane che non conosce il futuro, vede la vita come una sorta di avventura epica, una sorta di Odissea attraverso mari sconosciuti e isole ignote, dove metterà alla prova le proprie capacità e scoprirà la propria immortalità" Da Augustus di John E. Williams
  • Fausto C. Utente certificato 4 anni fa
    http://paolobarnard.info/docs/ilpiugrandecrimine2011.pdf http://memmt.info/site/wp-content/uploads/2013/01/Programma_memmt.pdf
    • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
      http://francescoamodeo.net/2013/11/17/amodeo-risponde-a-barnard-non-cadere-nella-trappola-del-divide-et-impera-ma-divisi-non-si-vince/
  • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
    Sempre a proposito di RAI e MEDIASET.(OVVERO "MARCIARE DIVISI E ROMPERE I COGLIONI INSIEME). l'altro ieri ero in un bar a prendere un caffè e la tv era sintonizzata su 'Uomini e Donne' di canale 5. E pure lì la Maria De Filippi, con la scusa di far ballare corteggiatori e corteggiate in un modo 'speciale' quel giorno, ha fatto sorbire ai telespettatori l'ennesima comparsata della Zanicchi che ha sciurinato una delle canzoni dello stesso CD. Qundi devo dedurre che l'ordine di scuderia è partito da qualche parte e in questi casi Rai e Mediaset si scordano cosa sia la 'concorrenza'. Fico...se ci sei...BATTI UN COLPO...cazzo!
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    ...se qualcuno mi dice che sta seguendo la littizetto e sta ridendo....si ritenga preso a martellate sugli alluci!!!!!le stesse che meriterebbero lei e fazio.
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      medico deficente..non ho sorelle, però ho un fratello culattina che fa il tuo lavoro dalla sera alla mattina! p.s. su fai il bravo ora ...piegati a 90°
    • il medico della mutua 4 anni fa mostra
      P.S. QUELLE LE LASCIO SEMPRE A TE E A TUA SORELLA. remeber?? ^__^
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      ehi medico! certe sostanze che ti inietti lasciale ai malati terminali và!
    • Rita L. Utente certificato 4 anni fa
      ciao luca. :) No, dopo l'omo di tendenza renzie ne ho abbastanza. Reggere una foca dopo un ocone mi è impossibile!
    • il medico della mutua 4 anni fa mostra
      P.S.: NON FARE IL CRETINO se hai problemi di udito, non è colpa mia. oh torino la ringo iatria beeeeeeeeeeee!!!!!!!!!!!!!!
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      non la sopporto piu' da tempo e non mi fa neppure ridere
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      sento solo la sua voce checca...per fortuna la tv è di là, in altra stanza e non capisco cosa dice..
    • POPOLO BUE E PECORONE 4 anni fa mostra
      NON MI ROMPERE IL WALTER
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ciao lalla!!!!!!!!!!!!
    • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
      che pena...............
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
    La Dittatura è la logica conseguenza di una mancata identità nazionale Non si spiegherebbe altrimenti tanta sordità e cecità che oramai sembrano essere le doti principali degli italiani: - Sono decenni che si sa che la Politica è collusa e connivente con apparati malavitosi e massonici - Sono decenni che vengono scoperte le ruberie dei Soliti Noti e mai nessuno è stato esemplarmente condannato - Sono decenni che stanno smobilitando lo stato civile del Diritto, Giustizia di parte, Scuole diroccate dentro e fuori, Sanità...neanche parlare.. - Sono decenni che la Politica ha deciso con i Sindacati chi e come deve lavorare - Sono decenni che hanno bruciato le aspettative delle famiglie, portandole in numero sempre maggiore alla sola sopravvivenza - Sono decenni che la gente scrive, protesta, urla...e tutto invano, ultimamente è bastato un solo personaggio a farci vedere che cosa possiamo fare con il dito destro della mano - Sono decenni che abbiamo nei vari Governi onorevoli e senatori che sputano sul Tricolore insultando in modo infamante chi in questo Stato ci ha creduto e per questo è anche stato immolato - Sono decenni che si sa che i Servizi Segreti avevano il solo compito di destabilizzare gli equilibri "sconvenienti"...non si contano le vittime - Sono decenni che cercano di far morire progressivamente i lavoratori prolungando l'agonia di certi lavori usuranti - Sono decenni che il Potere ha lavorato, assieme ai Sindacati, per annullare diverse generazioni di giovani, cancellando il loro futuro - Sono decenni che il Potere si nutre del Sudore di milioni di persone e fa di tutto per non lasciar loro nemmeno le briciole di un'onesta pensione.. ....basta? p.s. se non è Dittatura...tutto questo che cos'è??
    • Daniela M. Utente certificato 4 anni fa
      La Dittatura è la logica conseguenza di una mancata identità. ^__^
  • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
    Buonanottestellata blog! Dormiamoci sopra sempre con la speranza nel cuore.
    • Ornella M. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Paola, 'notte!
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      buonanotte Paola!!
    • epe pepe 4 anni fa
      Mi hai suggerito una dritta... buonanotte. mandi
  • Rita L. Utente certificato 4 anni fa
    renzie il neoso ha fregato le idee, gli slogan e persino le battute di Beppe, peccato che, al contrario di Beppe sia brutto e falsone... Noi avremo anche un'eletto che crede alle sirene (a proposito chi è 'sto illuminato ? :))) ma loro sono ventanni che ci vogliono far credere che gli asini volano!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ma ciao rita!!!!renzi è solo un asino ragliante-
  • Fabrizio Salvini 4 anni fa
    Bruto Il grande Giulio Cesare, dopo aver visto tra i congiurati il figlioccio Bruto(quoque tu Brutus fili mi!), non trovo niente di meglio che lasciarsi uccidere... Ma visti i figli di papa' dell' Europa odierna(sui media) forse sarebbe meglio che qualche padre eliminasse gli indegni eredi...
  • paolo b. Utente certificato 4 anni fa
    grazie renzi, era tanto tempo che non ridevo così !!
  • tinazzi . Utente certificato 4 anni fa
    l'Europa va verso il fascismo. Chi segue il blog ( lo consiglierei molto anche ad alcuni dei nostri eletti che si vantano pubblicamente di non leggerlo ....) sa che come al solito questo trend è stato previsto ., anticipato da anni proprio dal blog . Esempio di COMPETENZA E LUNGIMIRANZA. Non solo la crisi economica , ma il nuovo fascismo nasce dal fallimento delle sinistre o presunte tali. IMitazioni squallide che non hanno nuilla a che fare nemmeno con una ideologia estinta come il comunismo , ma piccola o grande borghesia commista al potere . Perchè l'europa va verso il fascismo? Perchè le sinistre hanno fatto una politica di destra nell'amministrazione del potere e invaso di paraculismo e populismo la gente , tenendola lontana dall'amministrazione pubblica in piccole o grandi oligarchie. Vendola ne è un esempio lampante , come il trio lescano ( vedi post del blog di Grillo ) Un movimento come quello dei 5 stelle , esempio incredibile di democrazia dal basso , ha e ha avuto tra i suoi nemici piu' squallidi le finte forze di sinistra . O cinici arnesi o bambocioni / cipollini finti. http://www.beppegrillo.it/2007/11/il_trio_lescano.html Tinazzi
    • STEFANO A. Utente certificato 4 anni fa
      Condivido in via di massima quello che pensi.Non mi risulta però che il comunismo sia una ideologia.Storicamente i lavoratori si sono organizzati nel partito comunista o dei lavoratori e sono stati di fatto, nonostante gli enormi progressi conseguiti,abbandonati da partiti e sindacati opportunisti.Neanche il cristianesimo è un'ideologia dal punto di vista antropologico. Ti saluto
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
      "una ideologia estinta come il comunismo"? Anche il cristianesimo (che, al contraio del comunismo, era solo una favoletta per babbei) sembrava finito per un paio di secoli, purtroppo ce lo ritroviamo ancora tra i piedi... Ride bene chi ride per ultimo...
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      'Notte!! http://youtu.be/8tv-e9DJqK4
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Dipende...p'a sentinella,l'inazzione è congeniale...ma,chiaramente deve da esse viggile e pronta ad agi'...a ognuno er suo,saggio o meno...
    • tinazzi . Utente certificato 4 anni fa
      fruttaro'..... damme un parere su questo : Il saggio preferisce essere lento a parlare, ma pronto ad agire. Confucio, Dialoghi, ca. 479/221 a.e.c. (postumo) ******* Meglio agire anche col rischio di peggiorare le cose. L'inazione è sintomo di inettitudine e complicità.
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      E 'mazza se tirava...ma,quello era Maradona...
    • fabio di giacomo Utente certificato 4 anni fa
      anche maradona si allenava poco...ma quello era maradona.
    • tinazzi . Utente certificato 4 anni fa
      giusto fruttaro' ..... buona serata Ps eppure bulgarelli era un grande giocatore....che seguiva l'abbecedario....^_^
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Aho,si je riescono tutte e cose giuste senza legge er blogghe...che se vantino puro...manco io,vado tutti i giorni a rilegge l'Abbecedario... 'Sera Tina' e 'sera Luca!!
    • tinazzi . Utente certificato 4 anni fa
      casi isolati...ma vanno ripresi .... ciao amico.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      e oltre a salutarti,ti quoto:)) ciao tinazzi!!! p.s. dire che non si segue il blog è un far del male a tutti noi.spero di non sentirlo mai da qualcuno dei nostri!!!!!!!
  • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
    Quando si forma un nuovo Governo a volte viene chiamato come Ministro gente del tutto SCONOSCIUTA al grande pubblico. E allora tu ti chiedi: "Bhe...e perchè proprio sto tizio (o sta tizia)"? (tra 60 MILIONI di italiani...badate bene...) Cosa che mi chiesi anche quando fu designata la Cancellieri. Ora LO SO il perchè!...
  • michele dragone Utente certificato 4 anni fa
    non ce la facciamo piu beppeeeeeee!!!!!
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    o t mannaggiaaaaaaaa che mi sfuggite sempreeeeee:)))) ornellaaaaa e annaaaaaaaaaaaa ma ciaooooooooo!!!!
    • Ornella M. Utente certificato 4 anni fa
      Ma ciao Luca, stella splendente del blog!!! Non ti sfuggiamo,non preoccuparti noi del blog siamo la base e ci ritroveremo sempre fino all'ultimo e anche oltre...dopo che li avremo mandati tutti a casa! Un bacione, smackkk!
    • Anna Fideli Utente certificato 4 anni fa
      Non illuderti di liberarti di me cosi' facilmente. Intanto beccati questo SMACKKK
  • AURORA BOREALE 4 anni fa
    0dio l'alba dorata
  • emma S. 4 anni fa
    Io non mi spiego l'immobilismo che c'è oggi in Italia, per cui si sta accettando di tutto ( paghe sempre più misere e l'abbattimento dei diritti dei lavoratori )e tutto passa senza che ci sia una reazione. Se c'è un senso di abbandono e di frustrazione, allora veramente può farsi strada un nuovo fascismo.
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
    C'è già la Dittatura...da anni (forse da sempre) Quando lo Stato mette gli occhi su un cittadino qualsiasi è il cittadino stesso che deve provare la sua innocenza con perdite di tempo e denaro e non invece, come sarebbe logico, lo Stato a dimostrare la sua eventuale mancanza o colpevolezza. p.s. Ricordiamoci quanti innocenti sono stati in carcere per anni con questi presupposti, probabilmente tanti lo sono ancora, già morti soffocati dalla coltre Silenzio che li ha avvolti
  • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
    IL GIORNO DELLA "MEMORIA" RICORDO A TUTTI CHE OGGI SONO _________________________ ___________________________ _______________________________ ____________________________ ___________________________ _________________________________ ___________________________ _____________________ GIORNI CHE BERLUSCONI, CONDANNATO IN VIA D.E.F.I.N.I.T.I.V.A SIEDE ANCORA IN PARLAMENTO GRAZIE ALL'ACCONDISCENDENZA DEL POPOLO DELLA LIBERTA' PARTITO DEMOCRATICO SEL SCELTA CIVICA LEGA NORD LE AUTONOMIE (SVP, UV, PATT, UPT) PSI GRANDI AUTONOMIE E LIBERTA' FRATELLI D'ITALIA. GRUPPO MISTO GRAZIE A TUTTI QUESTI PARLAMENTARI CHE PERMETTONO ANCORA OGGI A UN PREGIUDICATO DI RAPPRESENTARCI.
  • Christian Mk 4 anni fa
    A dirla tutta partiti come lo Jobbik ungherese,il Front National francese,l'UKIP inglese,il PVV olandese,il FrP norvegese,l'FpoE austriaco,etc,sono tutti partiti di estrema destra,reazionari quanto si vuole,ma non certo fascisti.Ciò che li accomuna,oltre alla salvaguardia delle proprie frontiere nel limitare i flussi migratori,è l'ostilità verso l'UE e l'euro,nonchè verso le lobbies economiche predominanti nel Globo... Sono quindi ritenuti pericolosi dai paladini del New World Order e tacciati quindi di Fascismo. Alla fine,trovo assai positivo la loro(probabile)forte affermazione nelle prossime elezioni europee.L'Europa s'è desta...?.
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
      Ma quanti fascisti mascherati ci sono nel nostro movimento...
  • Nicola Nicolini Utente certificato 4 anni fa
    Il condannato in primo grado per danno erariale quando era Presidente della Provincia di Firenze (Renzi) pontifica in tv su come dovrebbe essere la politica in Italia. Come dice Pelù (che è fiorentino) Renzi è un Berluschino fatto e finito. Il PD è proprio allo sbando! http://corrierefiorentino.corriere.it/firenze/notizie/cronaca/2011/5-agosto-2011/danno-erariale-condannato-renzi-1901248176997.shtml
  • Giuseppe C. Budetta 4 anni fa
    BLOCCO SOCIALE DECENNALE. Non serve un nuovo e deleterio fascismo, ma un movimento come il M5S che forzi il decennale blocco sociale del PD e del PDL.
  • alnair g. Utente certificato 4 anni fa
    ma sentite un pò Renzino.....il clone vigliacco di Beppe!!!! stesse parole....
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      è vero alna!!!
  • MARCELLINO PIO RUSCÀ 4 anni fa
    Questo intervento sul blog dimostra abissale ignoranza e, di fatto, complicità ideologica con il PUD€. Male, malissimo!
  • Alfredo Ercole Utente certificato 4 anni fa
    In questa settimana si è parlato di tanti argomenti, e quest'ultimo, per molta parte ideologic, non mi appassiona (scusate). Il mio contributo lo lascio con due pensieri, non miei, che condivido pienamente. - L'essere umano, capace solo di obbedire è uno schiavo. Chi sa soltanto disobbedire è un ribelle (non un rivoluzionario); costui agisce solo mosso da collera, da delusione, da risentimento, non già in nome di una convinzione o di un principio. ERICH FROMM - L'uomo è colui che in parte si è trovato e in parte si va cercando. La parte più sana dell'uomo è quella che cerca" Prete (il minimo indispensabile) di strada che aiuta gli ultimi, Buona serata a tutti e www.beppe.siempre
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Che peccato,Eric... http://youtu.be/X7wxOmixIgU
  • siti web siracusa 4 anni fa
    Madòòò..mandiamoli a casa tuttiiii
  • bruno bassi ex iscritto dissidente 4 anni fa
    l'immigrazione deve essere 5% ogni 10 anni le strutture sociali per i poveri devono avere la stessa proporzione perciò di tutte le case popolari devono essere destinate agli stranieri solo il 50% ogni 10 anni.... la scuola che noi sappiamo bene costare molto più della rata di iscrizione, circa 10 volte di più deve essere concessa agli stranirei a prezzo piano.... in USA il problema non si pone semplicemente perché li paghi tutto e perciò poco importa se sei straniero o no... qui invece lo stato ti deve fornire molto e se vieni a scroccare lo stato lo sente. per esempio se io italiano voglio mandare il figlio in america pago 150 mila dollari per l'università mentre se un americano viene in italia paga 1700 euro l'anno come noi. detto questo io me ne strafrego di quel che decidono i politici tanto ho capito che bisogna arrangiarci indipendentemente dalle scelte politiche.
  • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
    Quello che succede in Rai è inconcepibile... Poco fa la mia compagna seguiva su rai 1 la trasmissione della Venier (che non so manco come si chiama...il programma). Bhe..ad un tratto annuncia l'ospite. Iva Zanicchi...(quella che piscia (o peggio?) negli studi tv). Quella per intenderci che approfittando della sua popolarità presso il Popolo Dei (tele)Lobotomizzati (PDL pure quello...guarda che coincidenza...) si sdiarrò a favore del suo stipendiatore Silvio il Nano di Hardcore DURANTE UNA CAMPAGNA ELETTORALE nel famoso: "Bhe...qual'è il problema? ce lo proviamo per 5 anni e se non va bene, un calcio e via" 5 ANNI!...manco avesse detto 5 settimane! (poi il Mandrillo si sdebità candidandola alle Europee dal 2004 dove però entra solo nel 2008 risultando secondo WIKIPEDIA la parlamentare italiana più assenteista). Bhe...sapete cos'era andata a fare la berlusconiana Zanicchi dalla Venier? A promuovere un suo disco! Ma si può!?!? E noi PAGHIAMO IL CANONE per permettere alla Venier di pubblicizzare il nuovo disco di una berlusconiana????? Ma la Venier NON SI VERGOGNA NEMMENO UN PO' QUANDO SI PRESTA A QUESTE VISCIDITUDINI???
    • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
      concordo con te giovanna...l'altro ieri ero in un bar a prendere un caffè e la tv era sintonizzata su 'Uomini e Donne' di canale 5. E pure lì la Maria De Filippi, con la scusa di far ballare corteggiatori e corteggiate in un modo 'speciale' quel giorno, ha fatto sorbire ai telespettatori l'ennesima comparsata della Zanicchi che ha sciurinato una delle canzoni dello stesso CD. Qundi devo dedurre che l'ordine di scuderia è partito da qualche parte e in questi casi Rai e Mediaset si scordano cosa sia la 'concorrenza'. Fico...se ci sei...BATTI UN COLPO...cazzo!
    • giovanna da roma 4 anni fa
      lo vista anch'io e ho pensato le stesse cose, poi mi son detta ma chi glielo compra? una settantenne farneticante e logorroica no non si può vedere di domenica pomeriggio!!!
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
    Un'Europa verso il fascismo? Diciamo piuttosto, guardando anche l'Italia, piuttosto una Dittatura "allargata", così ci mettiamo dentro tutti i poteri forti
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Lo so io il perchè...perchè chi tende alla posizione di Potere non si ferma MAI...alla fine vuol rimanere da solo lassù a decidere di tutto e tutti p.s. guarda il berlusca, potrebbe fare una vita da nababbo ai caraibi con cento fighette al giorno volendo..noooo, si perde ancora con i comizi quanto è squallido tutto ciò, il fatto è che così avanzono solo loro, per questo siamo in queste condizioni, noi gli scrupoli ce li facciamo, loro non conoscono neppure la parola
    • ChiaraLuce C. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao.La dittatura, quando inizia è sempre "allargata", poi, strada facendo,si restringe, chissà perchè...
  • ChiaraLuce C. Utente certificato 4 anni fa
    Chi ha scelto questa immagine dell'Europa inchiodata da una svastica ha avuto una buona ispirazione,o meglio, un'ispirazione realistica. L'Europa è già nazista, ma pochi lo sanno. Sarebbe bello che Beppe ci facesse sopra un post. Allora, vediamo di sistemare la segnaletica da seguire per scovare il nazismo europeo già imperante... 1° Il Trattato di Maastricht e quello di Lisbona, dove ci sono i primi accenni della soppressione delle libertà democratiche,sono abbastanza conosciuti. 2° Il Trattato di Velsen,invece,lo è molto di meno e ci sono poche speranze che i nostri media, finanziati dalla Uem, decidano di metterne in rilievo i contenuti: meglio riempire le pagine con le palle d'acciaio di Letta, i malori di Berlusconi, Dudù e le puntate di Renzie's story. 3° Nel Trattato di Velsen,che istituisce Eurogendfor (EGD), cioè la gendarmerìa sovranazionale d'Europa, leggiamo: artt. 21 e 22 totale immunità e inviolabilità dei locali, beni ed archivi della EGD, art.23 proibito intercettare le loro comunicazioni, art.28 se gli EGD procureranno danni a persone o cose, non ci sarà indennizzo art.29 gli EGD non potranno subire inchieste dal sistema giudiziario dei vari Paesi europei. 4°Il 14 maggio 2010 il PARLAMENTO Italiano RATIFICA DEFINITIVAMENTE il Trattato di Velsen: Presenti 443 deputati, favorevoli 442, astenuti 1. Un mese più tardi è entrato in vigore. 5°Addendum al punto precedente: la Legge di ratifica n° 84 riguarda direttamente “l’Arma dei Carabinieri, che verrà assorbita nella Polizia di Stato.” 6° E poi? che fine farà la nostra Polizia di Stato?Non è difficile prevedere che sarà assorbita dalla Gendarmeria Europea e riceverà ordini dalla Uem. E di fronte ad un NAZISMO già IMPERANTE, seppur mimetizzato,io dovrei preoccuparmi di Marine Le Pen e Viktor Orban? Magari questi due,sicuramente di 'destra' ma che fascisti NON sono,hanno già capito che siamo in trappola e che, l'unica via di fuga è rivendicare il nazionalismo. Ma... la sinistra, DOV'E' ?
    • ChiaraLuce C. Utente certificato 4 anni fa
      Senti Gastone, la mia era una domanda retorica, quindi non mi aspettavo nessuna risposta. Com'è che non l'hai capito?
    • Gastone Mappini Utente certificato 4 anni fa
      La sinistra??? quale sinistra??? la sinistra non è mai esistita, destra e sinistra divide et impera. Non capisci che grazie a questo ci troviamo in questo casino?
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      sarà,ma è stata illuminante...come di'...co' 'sta trave nostra,guardamo er cerino de Borghezzio...
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      No Fruttarò...di Dagliele p.s. e anche forti!
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Chi è,a sorella de Diogene?? 'Sera a tutt'e due!!
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      bon soir madame... :-) ..caso?
    • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
      dignene!!!!
  • fabiola rossi 4 anni fa
    RAGIONIAMO su quello che sta succedendo a casa nostra! Perchè secondo voi sia PD, PDL, Scelta civica stanno facendo queste scissioni? SARA' UN CASO? Io penso che anche questo è un copione già scritto, un modo per spalmare l'elettorato su più partiti piccoli ma tenerli dalla stessa parte!! Quelli delusi di centro-destra potranno scegliere un altro partitino di destra e magari tra un mesetto quelli di centro-sinistra un nuovo partitino di sinistra. Quando si faranno le elezioni saranno tutti insieme dalla stessa parte i sinistri e i destri e soprattutto continueranno tutti a essere dalla LORO parte destri+ sinistri per i LORO INTERESSI! Furbi eh? Ha cominciato Fratelli d'Italia che parla bene ma razzola male e sicuramente sarà nelle scelte dalla parte della nuova Forza Italia, infatti c'è stata la richiesta del boss di trattare tutti i destrorsi con rispetto...che furbata! E vogliamo parlare del nuovo partitino di Alfano che raccoglierà tutti i voti di quei "poveretti" della base di CL che ancora ci credono, mentre i loro capi al POTERE gli racconteranno la favola che hanno lasciato il PECCATORE!!! E' proprio facile prendere in giro noi italiani sempre spaventati da ogni cosa, sempre indecisi e pavidi quando c'è da battersi per un cambiamento, una giusta causa...sono pochi gli eroi che tentano, che sono in prima linea sempre SOLI e ABBANDONATI al loro destino! Questa volta ci sentiamo però meno soli, anche se Il MOVIMENTO 5 STELLE deve darsi una maggiore visibilità, deve cercare di diffondere i suoi messaggi...sottolineare che sono l'unico movimento che ha rinunciato al DIO DENARO per qualcosa di più importante che è il BENE futuro della nostra società!Bisogna far emergere le cose buone che si vogliono portare avanti, dando una visione del futuro ai cittadini e ricordando sempre quello che gli altri potevano fare in tutti questi anni e che non hanno fatto e non faranno mai| Forza Movimento 5 stelle!
  • donatella DEL TURCO (doni.dt) Utente certificato 4 anni fa
    dobbiamo parlare di questo... il fascismo è distruttivo per una società civile, la nostra Costituzione è bella perché uscita dall'esperienza fascista. Ora i responsabili sono quelli che cavalcano l onda di questi imbecilli che con le menti vuote ripetono ... patria e nazionalismo... non ci sto. Sono i loro capi che vogliono distruggere per farci sentire tutti indifesi e bisognosi di tutele, ma noi le tutele le abbiamo conosciute in una delle più splendide democrazie basata sulla solidarietà. E allora lottiamo perché sappiamo che solamente non lasciando nessuno indietro si puo ricostruire uno stato sociale degno di questo nome e che ci faccia sentire tutelati e liberi.
    • antonio d. Utente certificato 4 anni fa
      Straquoto, brava Donatella.
  • Anna Fideli Utente certificato 4 anni fa
    Amici adorati del blog, avete presente Eta Beta, l'amico di Topolino che si caccia dalle mutande le cose piu' improbabili? Ebbene, anche noi italiani possiamo vantare di avere al governo un personaggio simile: eta letta. A enri' , credero' alle tue fandonie quando tu riuscirai a dormire sul pomolo del letto.
    • MARTA ORTOLANI Utente certificato 4 anni fa
      CARA ANNA , Letta dentro le mutande non ha nulla ne`per lui`ne`per la sua signora e tantomeno che per noi.Purtroppo i nostri politici o sono DELINQUENTI O IMBECILLI del tipo HO LECCATO PER TANTI ANNI E ORA SONO AL POTERE.GENTE TIPO FIORITO O LUSI o LETTA come pensi che abbiano fatto per stare in PARLAMENTO ?sanno nuotare bene nella merda questo e`la loro specialita`. Pero`basta guardarli per capire chi sono...c'e`d'aver paura anche perche`producono tanti come loro che stanno in TV A LECCARE.....E A PRENDERSI QUALCHE MILIONE DI EURO pe rprenderci per il culo.UN BEL LAVORO!!!!!
    • paoloest21 4 anni fa
      ciao anna! piccioncino?
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      annaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa...smakkk
  • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
    Questa canzone è azzeccatissima al post : http://www.youtube.com/watch?v=mTggBk_eaVY Capisc'a me PS. Traducete le parole che sono il contrario di quello che sembrano.
    • silvanetta* . Utente certificato 4 anni fa
      Pure io l'ho quasi capito Fruttarò....
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Sirvane',ironia d'a sorte,stavorta Antonio l'ho quasi capito,ma a canzone... Pensa si quarcuno te domanna aiuto cosi'...
    • silvanetta* . Utente certificato 4 anni fa
      Oh S.Gennaro :-D!
    • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
      ATTENZIONE!attenzione!entrambi i latiin Orientee voi in Occidenteattenzione!entrambi i latinel norde tu nel sudla sinistra non è a sinistrae quello di destra non è mai giustala guerra non è ancora libertàe pace è un male per tranqulityla lingua è withour significatolegge - solo un pezzo di cartala verità non è sempre verama siamo davvero quiattenzione entrambi i latiattenzione entrambi i polila verità non è sempre verama siamo davvero quibuona fortuna, entrambi i latiprestare attenzione, entrambi i poliattenzione entrambi i latiattenzione entrambi i polila parete non è un confinee un bordo non è un abissoora cosa c'è vicino è lontanoe la nullità è assolutala verità è che per i bugiardie libertà - schiavitùil denaro è per quei poveriè una bugia per essere ricchiattenzione entrambi i latiattenzione entrambi i poliil denaro è per quei poverima noi siamo sempre liberiattenzione!entrambi i latiin Orientee voi in Occidenteattenzione!entrambi i latinel norde tu nel sudil momento - non è il denaroun quadrato non è mai un cerchiola capitale è sempre inutilee la vita non è prezzopensare non è sempre saperee sapendo che non è conoscenzadormendo non sta ancora morendoma morte sempre prontoattenzione entrambi i latiattenzione entrambi i polidormendo non sta ancora morendoma Laibach sempre pronto Capisc'a me
  • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
    Io vedo nero se penso all'immigrazione.Non so negli altri paesi ma qui stiamo perdendo la nostra identità e lo vediamo tutti i giorni.Il mercato cinese dilaga Negozi a go.go e gli Italiani ci corrono perché di più non possono spendere E' il cane che si morde la coda Il made in Italy è alle corde,vediamo tutti quante imprese e industrie chiudono tutti i giorni L'italiano è poco solidale un po' perché costretto,un po' perché menefreghista Mi rifiuto di pensare che di questo passo il kebab prenderà il posto di amatriciana e lasagnette al ragù Arrivano a flotte ma non si integrano col nostro paese,si "insediano" e questo è diverso.Il mercato cinese nasconde un'evasione enorme,ma chi paga siamo noi,Noi dobbiamo soprassedere su tutto senò siamo razzisti ,loro ci stanno rubando l'identità .e' stato sconfitto in questo modo anche il popolo degli Indiani D'America,un popolo forte e fiero,figuriamoci noi ............
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      il Potere è questo che vuole...una guerra tra poveri..oggi non sono gli immigrati ad elevarsi alla nostra cultura, se ancora così si può chiamare, ma piuttosto noi alla loro, vedi l'abbattimento del costo del lavoro
    • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
      il popolo dovrebbe semplicemente lottare per mantenere la propria identità,le proprie tradizioni ed essere solidale perché questo avvenga
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      e ribadisco il concetto, in mezzo a tutto euseto marasma e' abbastanza normale che il popolo viri a destra
    • daniele f. Utente certificato 4 anni fa
      i nativi americani non erano razzisti...
  • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
    Aho,era dai tempi de 'Azzinger che nun la mettevo... http://youtu.be/kqWPLlRCm48
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Puro 'n cilicio...
    • nike di samotracia. . Utente certificato 4 anni fa
      è possibile ordinare una maglia via internet? che finezza... (nella vita non si finisce mai ma dico mai di imparare... mah)
  • Marco A. 4 anni fa
    Bellissimo articolo Beppe Finalmente
  • antonio d. Utente certificato 4 anni fa
    In itaglia, siamo già in pieno fascismo: tu dai un fascio a me, io do un fascio a te. DI SOLDI.
  • cosimo 4 anni fa
    leggete e votatelo!!!! Caro Beppe, vacci piano contro Viktor Orban. Se un governo vuole essere veramente tale, la prima cosa di cui si deve preoccupare di questi tempi è proprio quella di ripristinare la sua autorità nei confronti della propria Banca Centrale. Altrimenti deve attenersi alle ricette della troika e rendere schiavo il suo popolo, come stanno facendo i nostri governanti. Tu che ogni tanto parli di sovranità monetaria, sai pure che il reddito di cittadinanza si può istituire solo recuperando questa sovranità. Sai pure che chi fa il gesto di indipendenza di riappropriarsi della autorità sulla propria banca centrale deve difendersi dagli attacchi speculativi, controllando il cambio, mettendo vincoli di borsa e barriere doganali. Sai pure che occorre difendersi anche dagli attacchi subdoli che, attraverso la informazione serva, sono in grado di scatenare le multinazionali. Queste sono quelle entità in grado di scatenare guerre civili, istigando gli scontenti attraverso mercenari disposti a fare attentati da addossare al governo legittimo. Per evitare questo disastro è necessario sacrificare un poco di privacy per la sicurezza stessa dei cittadini. Sai pure che oggi, avendo le democrazie ceduto tutte le sovranità ad una Europa fascista, diventano più credibili nel difendere le sovranità quei governi che nell'humus del nazionalismo trovano gli anticorpi necessari per respingere il cancro della speculazione internazionale e della schiavitù finanziaria. Se I nazionalismi avanzano è colpa di queste finte democrazie che si rifiutano di recuperare la gestione delle sovranità del popolo per gestirle in nome della solidarietà e della convivenza civile, contro il privilegio e lo sfruttamento dell'uomo sull'uomo (Benedetto- sul blog di Grillo) 3 ore fa ·
  • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
    ..i NAZIONALISMI che si stanno facendo avanti sono la reazione alla paura delle PERDITA di IDENTITA' dei popoli. La perdita di identità viene identificata con globalizzazioni,..con unione europea, con immigrazione incontrollata....con la non integrazione di determinate persone. Il precussore è il disagio sociale e l'impoverimento...che scatena la paura. E' un processo istintivo...alimentato da prese di posizione dell'elettorato....che senza far troppi ragionamenti...imbocca tale strada. *****
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      [§§§§§] Contrammiraglio ! °*****°
    • alnair g. Utente certificato 4 anni fa
      Ammiraglio assolutamente d'accordo assolutamente!!!!!! ^:^
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      antonella : ..non so ..non so..ci sono gruppi di persone la mondo che hanno gradi di istruzione elevati..ed hanno un forte senso di appartenenza. La loro identità è motivo di coesione tra di loro, ..a protezione della loro cultura..a protezione , a difesa delle loro origini storiche comuni... Pure queste motivazioni sfociano nei nazionalismi. *****
    • antonella b. Utente certificato 4 anni fa
      il vero problema è sempre l'ignoranza...
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      ema *****
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      ciao! Infatti io credo sia proprio l'immigrazione incontrollata che spinge le persone a votare a desatr, in modo istintivo per salvaguardare la propria identita'
  • Rosa Anna 4 anni fa
    Segue Adesso in Grecia dove il popolo non ha voluto fare i conti con il regime dei colonnelli. Chi vuole resuscitare i movimenti di destra si è scordato Sia dell'olio di ricino e del confino sia delle leggi razziali della totale mancanza di libertà dell'obbligo di combattere guerre nel continente africano degli stermini nei deserti libici di migliaia di donne a bambini e di altri popoli guarda caso anche il popolo greco Dico sempre studiatevi la storia prima di usare il ditino
  • Nexus Six Utente certificato 4 anni fa
    «Non puoi portare prosperità scoraggiando la parsimonia. Non puoi rafforzare i deboli indebolendo i forti. Non puoi aiutare chi guadagna un salario colpendo chi lo paga. Non puoi incoraggiare la fratellanza incoraggiando l’odio di classe. Non puoi aiutare il povero distruggendo il ricco. Non puoi stabilire solida sicurezza sul denaro preso a prestito. Non puoi restare fuori dai guai spendendo più di quanto guadagni. Non puoi costruire il carattere e il coraggio privando l’uomo dell’iniziativa e dell’indipendenza. Non puoi aiutare gli uomini facendo sempre in loro vece ciò che dovrebbero fare da soli». Abraham Lincoln.
  • Nexus Six Utente certificato 4 anni fa
    La ricetta e' semplice: 1. Si allaga l'europa di immigrati 2. Si causa un esplosione di disoccupazione 3. Si perseguita e si censura chi vede il nesso tra 1 e 2 4. Si resta stupiti dal fatto che i popoli europei reclamano il diritto di non suicidarsi 5. Si conclude che questo e' dovuto ad un' insufficente livello di educazione il quale si risolve aumentando l'immigrazione 6. Si torna al punto 1
  • maurizio d. Utente certificato 4 anni fa
    beppe ma ci sei o ci fai ? mi fai i post sul bailout e poi sul QE2 stile federal reserve. oggi mi parli di fascismo per il Front national (che ha succhiato via tutti i voti del parti communiste francais) di destra x orban e jobbik che controlano la banca centrale. ripeto: ci sei o ci fai ? e se non ci sei a che gioco stai giocando ? son schemi vecchi beppe, destra sinistra sono morte, come comunismo fascismo e nazismo. parliamod ei problemi e parliamo che forse il 10% di immigrati sono un po' tantinelli. Non mi date del nazista please.
  • Rosa Anna 4 anni fa
    Quale Europa ? L'Europa siamo noi! Parlarne come di una identità astratta o ostile non serve a nulla. Quel che serve lo abbiamo: il voto delle prossime elezioni. Cambiare si può basta votare le persone giuste. Nelle precedenti ho sempre avvertito la sensazione che molti miei compatrioti non ne assumessero l'importanza Come fossero elezioni di seri B E poi siamo qui a reclamare diritti che non abbiamo difeso Negli ultimi vent'anni quali sono state le leggi europee disattese dalla politica italiana. Quante sanzioni abbiamo subito a causa del berlusconismo. Si pensi solo alla raccolta dei rifiuti, alle quote latte, Al reddito di cittadinanza. Che adesso reclamiamo a gran voce per necessità contingenti. Siamo tutti responsabili dei nostri dannati euro Se vi sono differenze c'è le siamo cercate con i nostri furbetti acquartierati a Roma e a Bruxelles Adesso facciamo i fresconi Europa si Europa no Euro si euro no. Dimenticandoci che in nome del liberal berlusconismo in Italia nei primi anni non vi sono stati controlli sui prezzi che altri paesi dell'area euro più attenti hanno osservato Sai le risate oltre oceano e nel continente asiatico Non aspettano altro che ci scaviamo la fossa con i fascisti il badile lo hanno già dato in prestito attraverso i fondi tossici. Evviva una bella svastica e via si parte l'un contro l'altro armati. Il fascismo è come l'eroina ci sono cascati dentro perché affascina per l'ebrezza del potere. Una sbornia di potere Come un overdose e poi crepi Vuoi perché c'è sempre chi fra il bene e il male sceglie Il secondo Vuoi perché non si sono chiusi i conti con i vecchi nostalgici e quando sono andati al governo in Italia, molti hanno fatto finta di non vedere e di non udire È accaduto anche in Norvegia con una bella strage esaltante in Danimarca con nazionalisti esaltati sui giornali in Francia che nostalgici di Philippe Petain anno partorito una discendenza. Continua
  • paoloest21 4 anni fa
    o.t. franceschini dixit: ""«Non mi scandalizzo di un dibattito con opinioni diverse sull’opportunità delle sue dimissioni, tenendo ferma l’assenza di fatti di rilevanza penale. Ma una cosa è discutere di questo, un’altra pensare di votare una mozione di sfiducia presentata dal Movimento 5 stelle. Mi pare un atto dovuto che la maggioranza la respinga. Deciderà il gruppo. Quanto a me, al riguardo condivido le parole e i gesti del premier e del capo dello Stato»."" !!!..."e i gesti del premier"!!! chissà cosa vorrà dire... bho...
    • Anna Fideli Utente certificato 4 anni fa
      Mitica Nike, Paolo ciao piccioncino.
    • paoloest21 4 anni fa
      vabbè, non infierisca... già ho difficoltà in prosa! brava!
    • nike di samotracia. . Utente certificato 4 anni fa
      Se potessi mai aver braccio e mano aprirei il palmo come a saluto romano, chiuderei il pollice, l'indice, il mignolo e l'anulare e andrei da franceschini a salutare...
  • alnair g. Utente certificato 4 anni fa
    al mio di questo pomeriggio: ecco, ribalto la domanda: chi sono i responsabili? forse, ripeto forse, la NUOVA miseria?!?! mi è stato giustamente risposto che, evidentemente, la nuova miseria è frutto di una politica miserabile... Ovvio, ma anche di carenza di valori, di educazione civica, e di rispetto, già all'interno del proprio nucleo. il "prossimo", che sia il vicino di casa piuttosto che l'extracomunitario, è un nemico... ....lotta tra poveri???? e torna la NUOVA MISERIA
    • alnair g. Utente certificato 4 anni fa
      Nike Ema assolutamente d'accordo :))) i primi responsabili siamo noi stessi ma l'impoverimento repentino ci porterà a forme di "guerriglia" interne.....prevedo tempi duri..... :( intanto...il Renzino a che tempo che fa!!!! lui, clone vigliacco di Beppe, vincerà le prossime
    • nike di samotracia. . Utente certificato 4 anni fa
      ciao alnair! concordo con ema, la colpa è nostra, dei nostri padri e dei nostri nonni. lo sai che mi ha detto un pensionato qualche giorno fa? che noi giovani (siamo giovani, no?) siamo dei coj... perchè loro nel '68 sono scesi in piazza a prendersi i loro diritti e non non siamo capaci di fare un caz...!!! e naturalmente lui vota ancora pd e critica grillo sulla mancata alleanza... che mondo mediocre ci circonda.
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      *****
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      i responsabili siamo solo noi, abbiamo permesso per troppo tempo una politica sbagliata che ha portato la gente in miseria. Ciao Alnair
  • lorenzo san 4 anni fa
    Trovato su MSN notizie scritto da 1LEINAD e da me condiviso in toto... Arrendiamoci alla palese verità. La democrazia ha fallito tutti i suoi obiettivi dimostrando la sua deleteria utopia, la sua fragilità e la sua natura snaturabile da qualsivoglia delinquente e con questo ha costretto la nostra società che in base ai suoi dettami e ad una appropriata carta costituzionale dovrebbe essere libera, tranquilla, paritaria, pacifica e immune da ogni sopruso o tradimento ad una morte peggiore di quella determinata da una guerra combattuta con le armi. Stando attenti a non cadere in quella trappola tesa all'epoca dai masso-ebreo-bolscevici al Mussolini nazionale credo che la dittatura sia la soluzione migliore per ricreare uno stato come l'Italia che è chiaramente fallita. La prima cosa da fare??? Uscire dall' Europa del bluff e dalla prigione dell'euro della truffa, ripristinare i confini perchè noi siamo l'Italia e non un lotto di terra qualsiasi, riprendersi la sovranità e il diritto di battere la propria moneta, dichiarare fuorilegge i partiti, le fondazioni, le associazioni, i sindacati, i media e i servi manipolatori ecc. ecc. che l'hanno distrutta, riportare la scuola al livello e al ruolo che le compete eliminando i deculturizzatori, i programmatori di ideologie e le rappresentanze sindacali e di partito, togliere alle banche l'illecito diritto alla proprietà della moneta che è del Popolo e quindi dello stato che lo rappresenta e poi si ricomincia tutto da capo radendo al suolo tutto ciò che è cancro in questa nostra Italia. /segue
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
      Con i nazi-fascisti come te faremo i conti al momento opportuno...
  • lorenzo san 4 anni fa
    Non bisogna intendere il fascismo solo come una forma di repressione sociale , questa è la versione storicamente corrotta e pubblicizzata dalla parte che ha vinto che l'ha creata appoggiandosi su quegli estremismi estremi e su quegli estremisti idioti che utilizzavano ...come d'altra parte gli idioti bolscevo/Leninisti e Marx/comunisti.... l'olio di ricino e le botte per imporre le proprie regole che ribadisco non sono assolutamente quelle del fascismo mussoliniano anteguerra ma quelle successive createsi nell'ambito di una drammatica guerra indotta come le vere documentazioni ci illuminano. Guerra costretta a parte.....Qualcuno di voi può allo stato attuale delle cose fare un paragone tra quanto di positivo Mussolini ha fatto per il suo Popolo e per la Nostra Terra in un ventennio e quello fatto da questi delinquenti in un settantennio di così propagandata "DEMOCRAZIA"? Questo non è un elogio gratuito a Mussolini o al fascismo che certamente hanno molte responsabilità storiche ma un atto di verità storica ...che è molto diverso dall'apologia di fascismo che si cercherà di affibbiare a chi affronta certe scottanti tematiche proprio perchè non si hanno argomenti validi da contrapporre ad una sacrosanta verità a tutt'oggi opportunisticamente nascosta.
    • mulholland drive Utente certificato 4 anni fa
      Lorenzo non ci siamo. Supponiamo che tu abbia un amico che ti fa del bene sollevandoti da tue momentanee difficoltà. Nessuno può disconoscere i giusti meriti che spettano al tuo amico. Ma se poi questo tuo amico si porta a letto tua moglie? Non credi che il bene che lui ti ha fatto lo abbia dissipato in un attimo? Cosa si vuol dire con questo? Semplicemente che con l'emanazione delle leggi razziali (abominio tra i più infami), il fascismo ha dissipato, vanificato, mortificato, sprecato, cancellato, distrutto, azzerato, quanto di buono, potrebbe aver fatto almeno, secondo alcuni, agli inizi. Dopotutto la forza del male è tale da proiettare la sua cupa ombra sul passato mutandolo nella sua intima essenza.
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
      Quanti fascisti mascherati ci sono nel nostro movimento!
  • matteo paoletti 4 anni fa
    I migliori alleati del fascismo odierno sono i Letta e i Monti che con la loro politica di austerità fanno scappare le persone verso ideologie violente e sconfitte dalla storia.
  • barbara f. Utente certificato 4 anni fa
    presto! corriamo tutti davanti alla tv c'è Renzie da quella bella persona di Fazio!
  • ema dell Utente certificato 4 anni fa
    BUONASERA BLOG!!! ho letto che c'e' come al solito un calo di affluenza alle urne, niente di nuovo, spero solo domani pomeriggio di non rimanere nuovamente delusa altrimneti io non so piu' cosa pensare. Sotto sotto nascondo un po' di ottimismo, non possono vincere gli altri partiti, non dopo quello che si e' visto e sentito ultimamente. Io spero che questa regione dia la spinta d'inizio verso un paese rinnovato, dipende tutto da noi, non faccimoci poi domande sul perche' avanza il fascismo. pensiamo a quello che stiamo facendo quando andiamo a votare, elettori della basilicata, pensateci............. E Luca....tieni a portata di mano la bottiglia!! :)
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      si Paola, io inocmincio a pensarci seriamente sai...fai una riflessione, abbiamo un governo che fa schifo, una grande percentuale di persone non lo vuole piu', le piazze con Beppe sono strapiene, e poi? Poi vanno a votare pd o altro? Non sta in piedi Paola, c'e' qualcosa che non mi torna
    • antonella b. Utente certificato 4 anni fa
      scusatemi se mi intrometto, ma io andrei cauta con le speranze perchè ricordiamoci sempre che non sono elezioni politiche, ma locali anche se regionali e noi non siamo ancora credibili al 100% perchè poco presenti. Ci vuole ancora tempo anche se siamo sulla buona strada... incrociamo le dita ma chi è stato scottato dall'acqua calda ha paura anche di quella fredda! I brogli elettorali non c'entrano...
    • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
      Ema anch io ho il tarlo dei brogli elettorali ,questo è un altro problema da nn sottovalutare!
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Ornella, bentrovata! Nike!! Ciao anche a te, si nelle favole tradizionali di solito si, i buoni vincono sempre, ci vogliamo credere? e crediamoci dai.... prima o poi finira' questo incubo, non se ne puo' proprio piu'
    • nike di samotracia. . Utente certificato 4 anni fa
      buonasera manu! speriamo fino all'ultimo. ma nelle favole i buoni alla fine non trionfano sempre?
    • Ornella M. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao ema, Luca, Paola, mi auguro davvero che in Basilicata ci sia un chiarissimo segnale di cambiamento. Non se ne puè più dei soliti cialtroni. Tutti uguali, tutti ipocriti e indegni con il sorrisino di circostanza quando si rivolgono agli italiani. Ma come abbiamo potuto sopportarli per tanti anni? Basta! Tutti a casa!!!
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      Luca!!!!!!! Ciao carissimo! Ma anch'io sotto sotto ci credo sai, non sarebbe possibile diversamente, sarebbe veramente da non credere e allora ritorna insistente il mio tarlo........Brogli elettorali???
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ciao ema!!!nulla mi toglierà l'ottimismo fino a domani pomeriggio!!!:)))))))
    • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Ema carissima!!Veramente se la gente persevera in scelte che hanno prodotto risultati disastrosi,c è da preoccuparsi perché errare è umano ma perseverare è diabolico Spero tanto anch 'io che la Basilicata dia un bel segnale Incrociamo le dita!!!
  • ORFEO NITREBLA 4 anni fa
    ARRIVERA' OLIO DI RICINO E MANGANELLO. PERCHE' IL POPOLO PECORONE NON SA CAPIRE NON SA PENSARE E BRAVO SOLO A CHIACCHIERARE. E DA 70 ANNI VOTA SEMPRE GLI STESSI CHE FANNO I LORO INTERESSI.
  • davide lak (davlak) Utente certificato 4 anni fa
    anche PAPA FRANCESCO contro Beppe Grillo e il movimento 5 stelle. Oggi li ha definiti "santoni" e ha invitato i fedeli a non andargli appresso. andasse affanculo pure lui.
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
      Come fascista dovrebbero piacerti la chiesa e il papa: Mussolini ci fece pure i l concordato nel '29... Ah, forse tu sei un fascista alla prima maniera, quelli anticlericali che poi diventano clericali(e te lo dice uno che è antireligioso, ovvero un essere umano normale)! http://www.niente-restera-impunito.blogspot.it/2013/03/non-e-francesco-e-solo-bergoglio-un.html
    • nike di samotracia. . Utente certificato 4 anni fa
      david! qui c'è il link del discorso: io non ci leggo grillo e il movimento! Egli ci ripete: «Badate di non lasciarvi ingannare. Molti infatti verranno nel mio nome» (v. 8). E’ un invito al discernimento, questa virtù cristiana di capire dove è lo spirito del Signore e dove è il cattivo spirito. Anche oggi, infatti, ci sono falsi “salvatori”, che tentano di sostituirsi a Gesù: leader di questo mondo, santoni, anche stregoni, personaggi che vogliono attirare a sé le menti e i cuori, specialmente dei giovani. Gesù ci mette in guardia: «Non andate dietro a loro!». “Non andate dietro a loro!” http://www.vatican.va/holy_father/francesco/angelus/2013/documents/papa-francesco_angelus_20131117_it.html
    • tinazzi . Utente certificato 4 anni fa
      giustissimo...! l'ho notato.... hai la segreteria fissa .... ciao
    • nike di samotracia. . Utente certificato 4 anni fa
      e questo è avvenuto a pochi giorni dalla proposta del M5* di far pagare l'imu alla chiesa per coprire il reddito di cittadinanza? strano... (spero di sbagliare! sigh! il mio papa buono!)
    • antonella b. Utente certificato 4 anni fa
      Sei così certo che si riferisse al M5S?
    • antonio d. Utente certificato 4 anni fa
      Francesco, la nuova marca di vasellina.
    • davide lak (davlak) Utente certificato 4 anni fa
      caro Luca, l'ho sentito con le mie orecchie alla radio in auto. ciao.
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      E,che j'ha consijiato?? I soliti santini?? http://youtu.be/kqWPLlRCm48
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ma nooooooooooooo davideeeeeeeeeeeeeee,non dirmi questo!!!non ci credo!!!!!!!!!!!!!
    • barbara f. Utente certificato 4 anni fa
      probabilmente è stato istruito dal guaglione...
  • Silvio . Utente certificato 4 anni fa
    Chi ha tradito la democrazia? Tutti quelli che, partendo da un'idea giusta, l'Europa dei Popoli, ha abbandonato questa via per servire l'europa di banche e finanza, tradendo il proprio popolo e la propria patria. Ergo anche chi ci governa e chi vuole questo tipo di governi, letta, monti, napo, cioè i loro elettori (esclusi i traditi). Dobbiamo recuperare a tutti i costi la nostra sovranità!
  • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
    Buonasera stelle del blog!!Ma è vero che Civati ha affermato:se non volgiamo votare la mozione di sfiducia alla Cancellieri dei 5stelle,allora facciamo una mozione noi1 azz...a proposito di fascismo....
    • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
      Certo che ammettere che tutto ciò che viene fatto dal M5S,anche se valido, viene cestinato è un'ammissione sfrontata di non democrazia Ma che si cambiassero nome.......sssssssssssss!!!!
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      ciao Paola!!!!!!!!! Luca :))))
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ciao paola!!!!triste ma vero:il falsone civati ha dichiarato che sa bene che il pd non vota mozione sfiducia del M5S proprio perchè è presentata dal M5S...ahahah e allora ne vuole fare una lui,...miserabiliiiiiii schifosi!!!
  • antonio d. Utente certificato 4 anni fa
    LORO, hanno portato all'estero 42MILIARDI di euri. Infatti, 600.000 auto blu, tutte tedesche, a 40.000 euri cadauna, fanno 42 miliardi tolti al mercato Itagliano.
    • antonio d. Utente certificato 4 anni fa
      Ho invertito i numeri, sono 24miliardi, non 42.
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      non ho capito... è colpa dei tedeschi se gli italioti comprano auto tedesche ?!?
  • Il dittatore peruviano Pinot Chardonnay in Paglini (pinotchardonnay ) Utente certificato 4 anni fa mostra
    Ma complimenti!...Censurare i miei commenti, che oltretutto erano tra i più votati, solo perché non ve la canto e non ve la suono. Alla faccia della vostra Democrazia! Esilaranti. Va beh!... Tanto chi doveva leggere ha letto... Poi c'è il moderatore, poveretto, che deve guadagnarsi da vivere...tiene famiglia... Comunque quelli davvero oltre sono i Lucani. L'ottanta e più per cento ha ben chiaro chi siete TUTTI e non ha perso nemmeno il tempo della sacra domenica per legittimare una buffonata. Il passo successivo sarà prendere i forconi e venirvi a cercare TUTTI, nessuno escluso....anche a nuoto... “sardagnole” vendute o spara cazzate comprese. Tempo al tempo.
  • Christian Mk 4 anni fa
    Sì Grillo ha centrato il problema,e a dire il vero anche io che non avevo mai votato certi partiti sono pronto a votare Forza Nuova le prossime elezioni,se il Movimento dovesse sbracare troppo su temi come quelli dell'immigrazione(a proposito cosa avete intenzione di fare con l'abolizione del reato di clandestinità...?).I frutti di eccessivo buonismo e demagogia,di solito portano sempre(anche sul lungo periodo)ad una Reazione... Così come sul piano economico,la schiavitù dei popoli alle leggi di mercato e agli interessi di potenti lobbies economiche è sempre più evidente e soffocante. Infine concordo con Davide Lak,purtroppo i morti non sono ritenuti tutti uguali,ma questa non è una novità...
  • ORFEO NITREBLA 4 anni fa
    LA COLPA E' DEL POPOLO BUE E PECORONE CHE RIPETE TUTTO QUELLO CHE DICE LA TELEVISIONE.
    • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
      LOL!!! ^_^
    • POPOLO BUE E PECORONE 4 anni fa
      LA COLPA E' DEL POPOLO BUE E PECORONE CHE RIPETE TUTTO QUELLO CHE DICE LA TELEVISIONE.
  • vito asaro 4 anni fa
    ho riletto la storia del cile nel periodo che va da allende a pinochet.alla fine siamo sempre là:è l'eterna lotta tra patrizi e plebei.i patrizi metto sul campo i loro averi e la loro totale mancanza di scrupoli.i plebei il numero e le grida di alcuni eroi.i patrizi hanno sempre vinto.interpreto quel noi siamo oltre di beppe grillo come un tentativo di far sparire,dal vocabolario i due termini,patrizio e plebeo.tentativo eroico ed ambizioso però,senza una perfetta definizione di quell'oltre,la vedo dura.gli "intellutali"interpreteranno quell'oltre ognuno a modo suo mentre,la gente comune,non ci capirà un tubo.
    • Daniela M. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Vito, credo che tutti dovremmo capire una cosa molto semplice a parole e molto difficile nei fatti: smettere di delegare. ^__^
    • Alfredo Ercole Utente certificato 4 anni fa
      Vito, se gli "intellettuali" smettessero di essere una categoria al soldo di qualche potente o potentato e ritornassero ad essere persone che usano l'intelletto a favore di un paese migliore, la gente diciamo "meno preparata" capirebbe. E' già successo es: Risorgimento. Certo che se la gente ragiona cl "Franza o Spagna purchè se magna" o, peggio ancora col "Chiagni e fotti", la vedo dura. Spero tu condivida, con simpatia. Ciao
  • Massimo Lafranconi Utente certificato 4 anni fa
    Affluenza in calo alle elezioni regionali in Basilicata rispetto al voto di tre anni fa: alle 17 ha votato il 24,38% degli elettori, contro il 29, 89% del 2010. Purtroppo i dati sull'affluenza sono poco incoraggianti
    • Massimo Lafranconi Utente certificato 4 anni fa
      Sono ottimista anche io ma non mi farei illusioni, il voto clientelare è molto radicato in Basilicata senza contare che nelle regioni rosse la gente vota a sinistra con il microchip, qualsiasi cosa accada. Nonostante questo spero in una sonora batosta per Sel dopo le vergognose intercettazioni di Vendola, quelli sono tutti voti nostri se non finiscono nell'astensione. Onestamente sarei euforico per un risultato vicino al 20%, tutto quello che verrebbe in più sarebbe un trionfo
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      siamo alle solite!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      resto ottimista:))) altrimenti piangeranno del male che si fanno da soli!!
  • antony.gentile 4 anni fa
    in questo paese era in vigore la liberta dei politici di fare e disfare leggi a proprio piacimento per uso e consumo personale e di partito la mentalitò non è cambiata ricordiamo convivenza lobby politici mazzette tangenti alcuni esempi dai giornali precedenti formigoni cliniche private...Berlusconi aiuti giornali tv banche..letta aiuti ai musei..vendola ai riva e tutti gli altri con fondazioni e leggi da fargli a favore e appalti cancellieri con ligresti ormai la prassi potere politico aiuti appalti scambi economici con scanbi favori denaro fa bene la maggistratura riportare legalitò in italia dedica a corruzioni ogni giorno dai palazzi dei poteri ormai corrotti o da corrompere.....
  • Giorgio Fiandrino Utente certificato 4 anni fa
    Si fa sempre lo stesso sbaglio. Di credere che questo nuovo fascismo sia una conseguenza di chi ha gestito male l'europa, additando tali individui come incapaci. La realtà è che questi nuovo fascismi sono la conseguenza di piani che arrivano da lontano, no so indicarli, non so quali sono, ma non si può pensare che sia una semplice conseguenza di un mal governo. LA prova sta nel fatto che nulla si sta facendo per capovolgere questa situazione, anzi si rincara sempre la dose per indurre i cittadini ad una povertà e ad una rabbia che trova poi sfogo in partiti di stampo fascista, in oltre, come ulteriore prova, si può dire che non si poteva non sapere quali sono i meccanismi che portano alla ribalta partiti fascisti, visto che abbiamo delle esperienze storiche in Italia e altrove. La grande macchina europea che esige rigore, inflessibilità e che produce informazioni false non può essere che fascista.
  • Fabrizio Salvini 4 anni fa
    Crescono i neonazismi in reazione ai neostalinismi. Deja vu nella Grande Depressione degli anni 30... Quello che manca sono i moderati, i liberal, il centro, la classe media. E le caste continuano sempre piu' a dilapidare come Marie Antoinette. Queste tirannie vogliono impedire anche la fuga dai loro inferni. Non rimane che il SUICIDIO.
  • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
    Claudio Borghi, docente della Cattolica, spiega in modo impeccabile cosa succederebbe ai nostri risparmi se l'Italia uscisse dall'euro, riprendendosi la Sovranità Monetaria e dando vita ad una Nuova Lira. http://www.youtube.com/attribution_link?u=%2Fwatch%3Fv%3DXfhUUlqlK3Q%26feature%3Dshare
    • paolo cordoni Utente certificato 4 anni fa
      Chiedo venia, il link era corretto, ho visionato il video, non condivido la tesi di Borghi, la ritengo incompleta e di parte perché il ritenere di tornare alla £ sperando poi di produrre di più esportando sottocosto non è realizzabile fin tanto che esisteranno gli attuali equilibri monetari mondiali! L'Italia è una nazione priva di materie prime, dovrebbe acquistarle all'estero, dalla stessa gente a cui abbiamo fatto lo sgambetto, cosi vale per l'approvvigionamento di energia, tutto costerà molto di più per cui i conti vanno fatti bene, e poi gli investitori esteri continueranno a sostenerci? Il nocciolo della questione sono le banche centrali e l'assoluta impossibilità di crescere perché il pianeta è arrivato alla frutta! Abbiamo vissuto per anni una realtà monetaria gonfiata, questa ha creato bolle speculative che passando da un continente all'altro hanno generato crisi, guerre e sofferenze atroci ai popoli. Vorrei anche capire la £ chi la stamperà, sarà moneta del popolo italiano? Attualmente non vi è una legge che autorizzi lo stato ad emettere moneta, in America si, però i due presidenti che volevano applicarla sono tragicamente stati uccisi e nessuno ci ha riprovato.. Certamente la situazione è grave e devono esser presi dei provvedimenti, sia ben chiaro, anche a me non piace l'euro, e nemmeno essere in Europa, pensate non ci hanno mai chiesto il nostro parere, ci trattano come bestie da lavoro, ebbene, questo è il punto di partenza, voce al popolo sulle scelte importanti. Lo sapete che il premio nobel per l'economia è deciso e sponsorizzato dalle banche centrali? Vedo conflitti di interesse ovunque, il Papa a chiesto a suoi porporati di sostituire i crocefissi d'oro con altri meno costosi, perché invece non chiedere quale ruolo ha avuto la politica finanziaria vaticana negli ultimi 100 anni, e ancora come giustifica moralmente quello che combinano i potenti nel mondo? A già, è vero, dimenticavo il sodalizio con il potere costituito, ovvero il cesaropapismo!
    • diego r. Utente certificato 4 anni fa
      il link funziona benissimo e Claudio Borghi è un economista libero che non ha nulla a che Vedere con questo "Cesaropapismo" di cui parli.
    • paolo cordoni Utente certificato 4 anni fa
      Forse il linc che ha pubblicato non è corretto, in ogni caso un professore della cattolica è per forza di cose uomo di parte, il cesaropapismo è una delle peggiori truffe che la chiesa ha messo in atto in solido con la politica!
  • antonella b. Utente certificato 4 anni fa
    IL DANNO PIU' GROSSO CHE HANNO FATTO QUESTI INETTI DI POLITICI IN TUTTI QUESTI ANNI E' STATO QUELLO DI TOGLIERE CREDIBILITA' A CHI CERCA DI SCALZARLI ONESTAMENTE.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      hai ragione antonella,ottima osservazione!!!
  • Aldo Masotti Utente certificato 4 anni fa
    SONO PASSATI 2403 ANNI E I SISTEMI SONO DIVERSI MA NULLA E' CAMBIATO: Galli de Alpibus in Italiam descenderunt et totam regionem ferro ignique vastaverunt. Mortis terror hostiumque formido omnes urbium incolas repente invaserunt. Statim contra ingentes barbarorum copias consul cum duabus legionibus a romanis missus est sed Galli consulem eiusque legiones petiverunt et acri proelio apud Alliam flumen vicerunt, postea Romam accesserunt. Tum Romani, formidine capti, Urbem reliquerunt et cum senibus, mulieribus liberisque in silvas confugerunt. Barbari sine periculo ad Urbem pervenerunt et Capitolium, Romae arcem, obsederunt. Iam Galli arcis moenia ascendebant, cum repente vigiles anseres [le oche] acribus clangoribus Marcum Manlium, Capitolii custodem, e somno excitaverunt. Tum Manlius Romanos milites vocavit, qui ingenti vi pugnaverunt et Gallos reppulerunt: itaque Capitolium a barbarorum insidiis liberatum est et Roma anserum clangoribus servata est. » (Tito Livio)
    • elio v. Utente certificato 4 anni fa
      Sicuro che sia tutto giusto? Rileggi bene...
    • antonella b. Utente certificato 4 anni fa
      ti dice qualcosa i corsi e ricorsi storici di GB Vico? Gli antichi queste cose le sapevano già e meglio di noi, siamo noi che non sappiano niente che vogliamo dare insegnamenti.
  • davide lak (davlak) Utente certificato 4 anni fa
    non sono d'accordo con i toni anti-nazionalisti di questo post. una sana dose di nazionalismo è quello che serve ai popoli europei per affrancarsi dalla schiavitù della massoneria mafio-finanziaria di BANKENSTEIN. e aggiungo che le informazioni che arrivano sull'UNGHERIA e persino su ALBA DORATA sono TAROCCATE ad arte dal regime MEDIATICO. ho parenti in GRECIA e in UNGHERIA. ALBA DORATA ha dentro dei facinorosi, ma sono veramente una infinitesima parte di un popolo di attivisti che hanno come unico obbiettivo quello di restituire onore e libertà al popolo greco. idem in UNGHERIA non c'è nessun nazismo, ma solo la volontà di affrancarsi dall'asservimento voluto dai pescicani di FMI, UE, BCE. finchè gli obbiettivi di tali movimenti saranno questi, godranno delle mie simpatie. ovvio che condanno a priori e senza mezzi termini qualsiasi espressione di razzismo dovessero partorire. a proposito di ALBA DORATA, vorrei far notare una cosa che mi ha colpito nel video dell'assassinio dei due attivisti: http://video.corriere.it/grecia-alba-dorata-diffusi-due-video-agguato/93cffd7a-4667-11e3-9b53-d1d90833aa3d in tutti, ma proprio TUTTI i video in rete in cui fossero presenti scene di violenza contro persone o animali c'è sempre l'avviso che il contenuto non è adatto a persone sensibili. in questi video invece no. nemmeno la morte di due scarafaggi sarebbe trattata così dai media. invece si trattava di due ragazzi di 22 e 27 anni. ma siccome erano di alba dorata non meritavano pietà. e a proposito di quel video sono totalmente d'accordo con l'autore del commento più votato nella discussione...vi invito a leggerlo con attenzione.
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
      Con i nazi-fascisti mascherati come te, faremo i conti al momento opportuno...
    • elio v. Utente certificato 4 anni fa
      Attento a non confondere ideologie con valori: le prime servono sempre al potere, i secondi sono le fondamenta della civile convivenza.
  • salvatore scalia 4 anni fa
    Allah è grande
  • ferdinando gallozzi 4 anni fa
    La vera causa del razzismo è la CONCORRENZA SESSUALE che ci fanno alcuni tipi di immigrati clandestini e no. Tutti si sono scordati Froid e l'importanza del sesso nella vita delle persone e si finge che non esista il problema, anzi è proibito parlarne pena l'accusa di razzismo. Perfino i blog censurano ceti interventi che si soffermano sull'argomento. Le strade di Roma sono piene di giovani immigrati di una certa etnia che chiedono l'elemosina e nessun giornalista se ne occupa o studia il problema per non parlare di politici che non si discostano mai dal politicamente corretto. Così si cerca di esorcizzare il problema che cova sotto la cenere e finirà per esplodere come un vulcano esplosivo.
  • giovanni . Utente certificato 4 anni fa
    I POLITICI SI SPARANO PER LA LOTTA DELLE POLTRONE Perchè il PDL si è spaccato? perchè il PD è squassato da mille correnti? perchè scelta civica si è divisa? per la semplicissima ragione di una evidenza apodittica: per la lotta delle poltrone. I politicanti appena aprono bocca davanti alle TV con una faccia come il c..o dichiarano sempre: per il bene dell'Italia! Ma è veramente incredibile, si sparano addosso per non perdere la poltrona e poi candidamente ripetono sempre: per il bene del paese. Loro giocano con la democrazia ma non si rendono conto che veramente c'è il rischio che in europa la destra fascista vada al potere, dopo sono c...zi per tutti.
  • Aldo Masotti Utente certificato 4 anni fa
    L'italia e' diversa perche' , bisogna ricordarlo sopratutto agli amici tedeschi, noi usavamo forchetta e coltello e mangiavamo a tavola quando loro forse cuocevano la carne e mangiavano con le mani . Quello che funziona in paesi i cui popoli hanno una memoria storica all'altroieri non puo' funzionare nei paesi ove la memoria storica risale ai millenni. La stessa cosa vale per la Grecia , l'Iraq o l'Egitto . Il cinismo politico dei "reduci" degli imperi si trasforma in debolezza e corruzione. E' meglio fuggire da NAZILAND e tenerci i nostri corrotti o subire la pulizia etnica dei banchieri che prosciugheranno tutto ed imporranno i corrotti loro ? NON CON L'ORO MA COL FERRO SI RISCATTA ROMA . (Forse non piace ma da' l'dea) .
  • antonio d. Utente certificato 4 anni fa
    Fascismo e Nazismo, sono nati per il volere del capitalismo e della grande finanza, terrorizzati dalla rivoluzione comunista russa.
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
      Che bello, tra tanti ignoranti e fascisti, leggere qualcuno che conosce almeno un po' di storia (ed economia...)!
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    i sondaggi reali in basilicata fatti prima di domenica danno al M5S il 50 x cento;)))) chi li ha fatti?io! chi li ha commissionati?io campione?a voce e non telefonico io ci credo e ci crederò fino a domani pomeriggio!!poi..vediamo......ho da un pò una bottiglia in frigoe la dovrò pur stappare prima o poi nikeeeeeeee:))))
    • davide lak (davlak) Utente certificato 4 anni fa
      credo che un 15% sarebbe un successo. un 20% l'apoteosi.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      paolooooooo 101000!!!!! nikeee orzata ad un lucano????weeeeeeeeeeeeeeee e speriamo amici!!!
    • paoloest21 4 anni fa
      Camera 24/02/2013 | Area ITALIA | Circoscrizione BASILICATA Elettori 476.020 Votanti 330.812 69,50% quindi dovremmo avere circa 150mila voti! io mi accontenterei anche di 100mila!!! buonasera a tutti!
    • aaldo 4 anni fa
      già, prima o poi....mal che vada ti consolerai con un ottimo aceto stravecchio....
    • antonella b. Utente certificato 4 anni fa
      Luca, speriamo chettedevodì? SPERIAMO!
    • john f. Utente certificato 4 anni fa
      !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Giovi F.
    • nike di samotracia. . Utente certificato 4 anni fa
      cioè, una bottiglia d'orzata di annata???
  • luis 4 anni fa
    LA MONETA UNICA, ALIAS €URO, E' UN TRAPPOLONE IN CUI I TEDESCHI HANNO FICCATO I PAESI CON ECONOMIE DEBOLI, MA FORTE EXPORT. LA MONETA UNICA, ALIAS EURO-DEUTSCH-MARK , HA DISTRUTTO LA CAPACITA' CONCORRENZIALE DELL ITALIA, ASSIMILANDO IL NOSTRO SISTEMA-PAESE DISASTRATO MA CAPACE DI COMPETERE, CON I SUPER EFFICIENTI GOVERNI TEUTONICI. BENE HA FATTO L'INGHILTERRA A TENERSENE FUORI ! MA I NOSTRI POLITICANTI DA STRAPAZZO NON HANNO CAPITO L'ORRIBILE INGANNO E LA DEVASTAZIONE ECONOMICA CHE AVREMMO SUBITO. MONTI HA ADDIRITTURA FATTO INGINOCCHIARE L ITALIA AL POTERE DELLA BCE E DELLA MERKEL. CI HA SVENDUTI., E TUTTI INSIEME NEGLI ULTIMI 10 ANNI HANNO CEDUTO PARTE DELLA SOVRANITA NAZIONALE AI BUROCRATI DELLA UE , AI BANCHIERI , ALLA FINANZA DEVASTATRICE DI RICCHEZZA REALE, HANNO SOTTOMESSO L ITALIA ALA RINASCENTE IMPERIALISMO DELLA GERMANIA. BASTA, VIA DALL EURO ! RIPRENDIAMOCI LA NOSTRA SOVRANITA' !!
  • diego r. Utente certificato 4 anni fa
    Nella difesa a oltranza dell'euro convergono due interessi: quello della finanza e quello dei politici che pensavano di trarre vantaggi elettorali vendendo il “sogno” eurista ai loro elettori. L’euro venne concepito fondamentalmente per facilitare i movimenti di capitali e gli investimenti finanziari. Ai popoli europei si disse che l’euro avrebbe facilitato gli scambi commerciali e dunque la crescita. Abbiamo visto che cio' era totalmente falso, l’euro non ha portato crescita, invece, come era previsto, ha facilitato gli investimenti finanziari che si muovevano da un paese all’altro poiché non vi era più il rischio della svalutazione del capitale investito. Il mondo della finanza è dunque eurista ed ha tutti gli interessi a mantenere l’euro, inoltre i bassi tassi di inflazione tenuti dalla BCE sono molto ben visti dal mondo delle banche, infatti chi presta i soldi non vuole che il capitale gli venga restituito svalutato…il mondo delle banche dunque è sempre allergico all'inflazione, per contro i salariati possono sempre essere protetti dall'inflazione con l'indicizzazione dei salari. Poi ci sono i politici. Chi ci ha portato nell’euro vendendo il paradiso si trova oggi in grande difficoltà, non puo’ riconoscere di aver commesso un errore gigantesco e non lo riconoscerà MAI!! Pagherebbe un prezzo politico troppo alto. Si cercano dunque capri espiatori: gli sprechi la casta, la corruzione…tutte cose vere, tutti problemi reali che vanno risolti, ma questi problemi non sono all’origine della catastrofe economica che stiamo vivendo! L’Italia ha una spesa pubblica sotto la media UE e la corruzione l’abbiamo da 2000 anni….non siamo diventati improvvisamente corrotti solo dall’ingresso della moneta unica! Si tratta di un’enorme operazione di colpevolizzazione collettiva fatta appositamente per far digerire ai popoli il progetto eurista di rapina delle risorse nazionali a beneficio della finanza internazionale: "siete colpevoli fannulloni corrotti e indebitati, ora pagate".
  • Plastic Arcor Utente certificato 4 anni fa
    Heil Beppe! Veramente, veramente quasi tutti danno del nazifascista a te. Veramente sei tu quello che, al posto del complotto sionista, sono anni che grida al complotto dell'Europa. Come fai a dormire la notte?
  • firefiz 4 anni fa
    Ma dai,Beppe!Finiamola con i luoghi comuni e chiamiamo le cose con il loro nome:signoraggio,usura,potere finanziario,rinuncia alla sovranità monetaria,oligarchie finanziario-economiche,distruzione scientifica delle diversità etnico-culturali,globalizzazione,sfruttamento delle risorse,demolizione scientifica della democrazia rappresentativa,internazionalismo culturale,pensiero unico planetario,dimenticanza delle Tradizioni: tutto questo E' GIA' EUROPA! Che c'entra il fascismo , o il nazismo, o il comunismo con chi si batte per fermare gli euroburocrati che rispondono solo a loro stessi e ai loro padroni anonimi e che ammazzano i popoli per renderli definitivamente schiavi e spersonalizzarli fino a ridurli a degli ectoplasmi consumatori di prodotti inutili? Che c'entrano fascismo,nazismo,comunismo con questa "civiltà" fondata sul principio che si debba per forza consumare ciò che non ci è necessario nè indispensabile perchè qualcuno possa arricchirsi producendo qualcosa che non ci è necessario nè indispensabile?Forse prima di sparare sul "pericolo fascista" non sarebbe male rileggersi qualche passo di Ezra Pound.......
  • Paolo R. Utente certificato 4 anni fa
    EURO, NO GRAZIE, ABBIAMO GIA' DATO ABBASTANZA.
  • Kasap Aia, Cifre Utente certificato 4 anni fa
    L'unico motivo per il quale Pippo Civati non aderisce al M5S è che non avrebbe la posizione nella gerarchia che ha nel PD. Però è commovente ... Anche perché non ha ancora capito dove si trova. Non c'è male per uno che aspira alla carica di segretario, aspira ecco, Civati è uno che ASPIRA ! Fascista è anche il razzismo con il quale il PD si rifiuta di votare per la mozione di sfiducia alla Cancellieri solo perché è stata avanzata dal M5S. Una grande prova di agire "nell'interesse del paese" ! E' anche in funzione di questo che sarebbe da chiedere lo status di rifugiato a chiunque sia iscritto al M5S ! Ti ammazzano escludendoti sordidamente in questo paese !
  • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
    Tutti a rompere le palle all'onorevole Razzi, ma questo poverino cosa doveva fare ? La stessa fine di Razzi la faranno tutti i cinquatenni-quarantenni che si presenteranno nelle liste del M5S.... Fra due legislature si venderanno al migliore offerente per continuare a campare, e non mi dite che non è vero. Ed in molti candidati del M5S, lo sanno.... Capisc'a me
    • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
      Io non faccio polemica a prescindere, quando nel 2006 dicevo che il porcellum era la causa di tutti i mali, mi prendevano per fesso... Ed infatti, i fatti mi hanno dato ragione, perchè la ragione è dei fessi... Io, purtroppo per me, forse riesco a vedere i problemi prima che nascano, e in questo caso li metto in evidenza perchè non vorrei che si concretizzassero. E poi Rita io sono sempre il solito, solo che il tempo passa è l'esperienze aumentano come i praculi nel M5S.... Capisc'a me
    • franco a. Utente certificato 4 anni fa
      anche nei migliori ospedali...ci sono gli incompetenti! nel mio quartiere c'è un ospedale medio nel quale tra operazioni ed errori escono parecchi malconci! poi c'è un altro ospedale a circa 7 km. con più affluenza in cui morti ed errori sono veramente pochi! tu che dici in quale ospedale andresti? ......è così in politica....ONESTA' assoluta .....forse è utopia!
    • Rita L. Utente certificato 4 anni fa
      antò, io non mi capacito, che ti è successo? Su 160 eletti era da mettere in conto che ve ne fossero alcuni disonesti e pure a me quegli str...i fanno schifo..ma il movimento non c'entra e i suoi principi neppure!
    • barbara f. Utente certificato 4 anni fa
      se lo dice lei...
  • Davide B 4 anni fa
    Una Nazione può andare verso il fascismo se è democratica; dato che in Italia c'è già la dittatura è impossibile che diventi fascista.
  • Maurizio Gustinicchi 4 anni fa
    Vorrei solo far notare che la Orbanomics, ovvero mettere la Banca Centrale d'Ungheria sotto la politica, è esattamente quello che stanno facendo gli inglesi, gli americani e i giapponesi, tutti quanto noti estremisti di destra!
  • john f. Utente certificato 4 anni fa
    H E L P !
    • paoloest21 4 anni fa
      votiamo m5s solo cosi ci possiamo salvare. :)
    • paoloest21 4 anni fa
      lo sapevo. adesso mi toccherà gogol traslator:) spero niente di male:)
    • john f. Utente certificato 4 anni fa
      it is impossible to move forward in this political situation. somebody help us
    • paoloest21 4 anni fa
      We can do it?
  • vito asaro 4 anni fa
    erich fromm:essere o avere.penso che quest'opera debba essere inserita in tutte le scuole dove,bravi maestri,insegnino come una vita secondo l'avere porti all'infelicità ed alla distruzione mentre nell'essere alberga la felicità e l'armonia.uno stato che abbia a cuore la felicità degli uomini,dovrebbe fare leggi che limitino l'avere all'indispensabile.per il resto,promuovere la vita secondo i principi dell'essere.anche se,ancora a livello embrionale,vedo molto,nel m5s,di ciò che ho scritto.spero che,il movimento continui questo percorso e che lo sviluppi in modo di vivere,un giorno,in una società dove alberga l'amore e non in questo club delle negatività nel quale ci hanno iscritti con la forza.
    • Alfredo Ercole Utente certificato 4 anni fa
      Vito, hai visto che l'hai trovato un intellettuale che ti ha convinto? Riciao
  • Maria Pia Caporuscio Utente certificato 4 anni fa
    Il PD dice di non poter votare la sfiducia alla Cancellieri perché non si può votare la mozione del M5S. Persino i bimbi dell’asilo si vergognerebbero di dire una stronzata simile, che merde! Ma ci rendiamo conto a chi stiamo pagando stipendi da lotteria? Li paghiamo per farci prendere per il culo da stronzi oltre che deficienti, perché solo uno stronzo deficiente potrebbe trovare una scusa così grottesca. E questo sarebbe il livello intellettivo della nostra classe dirigente? Mortacci loro! La vergogna è per davvero senza limiti per queste chiaviche! Purtroppo anche se privi di intelligenza, istintivamente (alla pari degli animali) sentono che siamo incapaci di farli volare dalle finestre.
    • Maria Pia Caporuscio Utente certificato 4 anni fa
      fanno veramente schifo maledizione|
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ciao maria!!penso la stessa cosa,una vergogna spacciata per coraggio!!!
    • antonella b. Utente certificato 4 anni fa
      Mi trovi completamente d'accordo, aggiungerei che nei danni che hanno fatto bisogna anche contare quello enorme di aver tolto credibilità a tutti coloro che vogliono levarli di torno.
  • nikola 4 anni fa
    Ma che senso ha dividersi nei commenti tra "m5S estremista di sx" e "m5S di dx"? E poi apriamo gli occhi: la scissione del pdl è solo marketing politico, come del resto la discesa in campo di B; B. ha visto che un voto anti-europa va di moda, e quindi hanno differenziato i prodotti: forza italia è il partito per i fans di silvio e gli anti euro di destra; il nuovo centrodestra di alfano è per quelli di centrodestra impauriti dalla caduta del governo, poi ci sono fli e lega per i "patrioti" e i "nordisti". Il risultato che spera B è solo uno: il fallimento di M5S, che spaccia ora per una specie di nuovo PCI, che perderebbe tutti i votanti che gli provengono dai delusi del PDL. B. vuole arrivare con i suoi partiti di centrodestra, anti euro e pro euro insieme, al 40 %, e magari ci riesce.
  • Lady Dodi 4 anni fa
    Vero Luciana. Io non ho certo vissuto quei tempi ma vedere ragazzini arrapati che danno del fascista a chiunque, per qualsiasi cosa, mi fa supporre che siano vecchi travestiti da teen ager.
  • gennaro esposito 4 anni fa
    SERVE LA PENA DI MORTE SOCIALE, L'OSTRACISMO, IL RITIRO DELLA CITTADINANZA, LA CONFISCA DEI BENI, IL CONFINO, IL CARCERE, A QUESTI BASTARDI! Non li si farà? Allora saranno contenti gasparri e la russa, ritornerà il fascismo e, la sua forma più organizzata, il nazismo. Impongono l'IMU per regalare 20 miliardi alle banche, 98 miliardi ai mafiosi delle slot machine... Occorre istituire, costituzionalmente, la confisca dei patrimoni dei banchieri e finanziari che provocano la disfatta sociale. equitalia dovrebbe essere inquisita per istigazione al suicidio, nelle figure dei responsabili che, "viste le vigenti leggi", hanno istituito le pratiche vessatorie di esazione. Sono uomini non macchine, andrebbe ravvisata la fattispecie di crimine contro l'umanità. Pure Eichman e Priebke dicevano che aveva solo rispettato gli ordini! Anche solo per capire minimamente la logica bancaria, basta vedere come chiamano i crediti non più esigibili: sofferenze bancarie!
  • john f. Utente certificato 4 anni fa
    L'italia è un paese ancora infestato dai fascisti, non ce ne siamo mai liberati veramente dalla fine della guerra.Tant'è vero che negli ultimi 20 anni sono stati loro a governarci.E ricordate, dove c'è fascismo c'è soprattutto la MAFIA.
  • gennaro esposito 4 anni fa
    OSTRACISMO E RITIRO DELLA CITTADINANZA, A CHI FRODA IL POPOLO ITALIANO Sarebbe un provvedimento contro L'OMICIDIO SOCIALE, cioè il prodotto anomico (!) delle inique e ingiuste leggi dello stato, dei ceti sociali esclusi e marginalizzati! equitalia dovrebbe essere inquisita per istigazione al suicidio, nelle figure dei responsabili che, "viste le vigenti leggi", hanno istituito le pratiche vessatorie di esazione. Sono uomini non macchine, andrebbe ravvisata la fattispecie di crimine contro l'umanità. Pure Eichman e Priebke dicevano che aveva solo rispettato gli ordini! Anche solo per capire minimamente la logica bancaria, basta vedere come chiamano i crediti non più esigibili: sofferenze bancarie! Cari nominati lobbisti associati a delinquere con banca e finanza, ve lo dico in modo aulico: allanimaechivammuort'! Impongono l'IMU per regalare 20 miliardi alle banche, 98 miliardi ai mafiosi delle slot machine... Occorre istituire, costituzionalmente, la confisca dei patrimoni dei banchieri e finanziari che provocano la disfatta sociale. Il codice penale persegue l'omicida, che di persone ne ha ammazzata una. Ma chi compie crimini sociali per esempio nella sanità? Quante morti ha causato senza sporcarsi neanche le mani? Prevediamo sei mesi per il ladro di merendine al supermarket e la... sensibilità umana della cancellieri per chi determina crack fraudolenmti miliardari? SERVE LA PENA DI MORTE SOCIALE, L'OSTRACISMO, IL RITIRO DELLA CITTADINANZA, LA CONFISCA DEI BENI, IL CONFINO, IL CARCERE, A QUESTI BASTARDI! Non li si farà? Allora saranno contenti gasparri e la russa, ritornerà il fascismo e, la sua forma più organizzata, il nazismo.
  • marino marquardt Utente certificato 4 anni fa
    LIBERTA’ E CONTO IN BANCA Il Delinquente ha francamente stufato con i discorsi sulla giustizia e sulla libertà. Gli italiani – se lo metta bene in testa – non sono angosciati dai “giudici comunisti” bensì sono avviliti di fronte ai ritardi della giustizia civile; agli italiani non manca la libertà, agli italiani manca il lavoro, mancano i soldi, mancano i diritti, manca il futuro, ai giovani manca la speranza. Il Gangster allora che cazzo vuole quando torna sull’argomento “libertà”? Che cosa gli manca ancora? E’ noto, del resto, che “libertà” non è soltanto una astratta condizione dello spirito, che “libertà” non è soltanto la possibilità di esprimere liberamente il proprio pensiero, che “libertà” non è soltanto la possibilità di esprimere il voto. Ma è anche altro. La “libertà” diventa “altro” quando da cristallino e irrinunciabile principio si trasforma anch’essa in una questione economica, in una questione di soldi. “Libertà”, insomma, come espressione della forza del conto in banca o in qualche paradiso fiscale. Ciò accade quando dal soddisfacimento dei diritti primari insiti nel termine “libertà”si passa all’effimero, al superfluo, alla vanità. “Libertà” per i privilegiati significa ovviamente la possibilità di inseguire e concretizzare i sogni, di ottenere ciò che si desidera, per i più superficiali può significare il godimento prodotto dal vivere nell’agio e nel lusso nel più totale vuoto intellettuale. Sono “libertà”, queste, ovviamente non concesse ai disoccupati, agli esodati, ai giovani, ai precari di tutte le età. La “libertà”, insomma, non è uguale per tutti. Il condannato per frode fiscale è al corrente di questa realtà? Di cosa si lamenta? Quale libertà non gli è concessa? Forse quella di non essersi potuto fare per l’ennesima volta beffa dei giudici? Ps. Si tratta di considerazioni già note che in tantissimi hanno già fatto. Ma talvolta, riproporle, non guasta...
  • luciana m. Utente certificato 4 anni fa
    Tutta la seconda metà del 1900 è stato un riempirsi la bocca di antifascismo solo per poter prendere in giro la gente e giungere ai risultati che tutti possiamo vedere. E potersi liberare di qualcuno e puntare il dito dicendo:"Fascisti"! Invece di governare come è doveroso governare, per il bene della collettività. E' solo una questione di turni.
  • Francesco 87 (rattodicampagna) Utente certificato 4 anni fa
    a quanto sembra l'europa ha la memoria corta : l'estrema destra ed il suo populismo prendono largo quando una gran massa di popolazione non ha piu nulla da perdere . a matera , in italia , venerdi scorso un epifani contestatissimo , il segretario piddino , ha parlato di "clima da anni '20" , rincarando la dose che "una cosa cosi non l'avevo mai vista" . vorrei ricordare che in germania hitler vinse le elezioni con i soli voti di estrema sinistra , il consenso di tutta la classe operaia , fatta letteralmente a brandelli dalle politiche neocolonialiste e neoliberiste all'epoca dei fatti dalla francia , alla quale le "sinistre" tedesche si sottomisero volentieri , tradendo il proprio elettorato di riferimento... ormai sono numeri che non possiamo piu sottovalutare : in ungheria i fascisti hanno vinto con il 46% dei consensi , alba dorata - partito nazionalsocialista greco - con tanto di svastica nel simbolo - viene dato al 26% , persino in inghilterra - che ricordiamo è fuori dall'Euro ma dentro l'UE - il partito neofascista UKIP potrebbe superare il 20 alle prossime consultazioni europee . la destra populista e neofascista ha vinto le elezioni addirittura in norvegia , il paese piu socialista d'europa , e in austria , dove nonostante la disoccupazione sia al 4% la popolazione mal digerisce la moneta unica , che ha raddoppiato il costo della vita . in francia il front national , partito neofascista guidato con autorità da marine le pen , ha il 90% dei consensi all'interno della classe operaia francese , che in passato sosteneva i partiti di estrema sinistra . l'italia , come dice Beppe Grillo , è fortunata in questo senso in quanto il voto alternativo-estremista è stato dato al M5S . davvero la signora merkel crede che gli europei se ne staranno a guardare mentre con il suo càzzo di euro distrugge anche quel poco di reddito che è rimasto in mano alle famiglie ?
  • Simona C. Utente certificato 4 anni fa
    per me è diventato impossibile ... non so voi.....la vita così è un inferno. Voglio andare su Marte. M5S unica via prima della morte civile.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ma noooooooooooooooooooooo...era la volta buona che ci liberavamo di nikeeeeeeeeee..e dai fruttaroloo ,te possinoooo:))))))))))))))
    • nike di samotracia. . Utente certificato 4 anni fa
      frutta, è fantastica! grazie, mi hai messo di buon umore, per cui io resto... no marte... resto qui, sul blog, per sempre insieme... :)))))
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Prima d'anna' Naik,ascortateve questa... http://youtu.be/CiLdkI0WQXg
    • nike di samotracia. . Utente certificato 4 anni fa
      simona ti accompagno. ti assicuro che ogni momento che ho la mente libera il mio pensiero va ai nostri figli che cresceranno in questo mondo privo di valori.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ciao simona!!!ma non dimenticare mai che non sei sola!!e che fai parte di tanta gente che ,come te,vuole cambiare tutto.vinciamo noi!!!!
    • Cait Sith 4 anni fa
      Coraggio, io la penso esattamente come te. Siamo nella merda e uscirne ormai è praticamente impossibile. Mal comune mezzo gaudio?No. Però non essere soli è confortante e ti aiuta a capire che non è colpa tua ma di questo sistema marcio fino al midollo. Coraggio!
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    quello che più mi piace del M5S è il fatto che non ha colore politico e non ha una definizione ideologica di vecchio stampo,cioè non è di destra,sinistra o centro.è altro!!!la parola altro definisce l'obiettivo,il bene dei cittadini e del Paese intero!il fare comunità e l'essere onseti!quando non si hanno categorie o ideologie da difendere ad ogni costo,si può pensare liberamente a proteggere tutti e a lavorare per il presente ed il futuro di tutti!!con coerenza ed onestà!il succo del programma del M5S è solo quello,il bene comune.e il mezzo per arrivarci è la partecipazione di tutti.svastica ,falce e martello,forza italia e socialismi vari ecc ecc,avevano ed hanno solo una prospettiva limitata, la conservazione di vecchi privilegi e la tutela di determinate classi.questo non siamo noi!e nessuno può attaccarci un'etichetta,perchè il M5S nasce senza cartellino e ne son fiero!!!
    • Morena . Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Luca!!!quoto!! Il M5S è "altro",e..."Oltre"!!!!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ma ciao giovi!!!!!!!! nike adesso li pubblico:)))
    • john f. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao luca, anch'io penso questo.Purtroppo molti sono diffidenti, pensano che il M5S sia un'utopia.Credo che comunque il MoV5Stelle abbia fatto enormi passi in poco tempo e che sia necessario del tempo per convincere appieno tutti, il mondo non fu creato in un giorno solo, mi dicono.Purtroppo l'talia è piena di fascisti e di illusi che votavano PCI tanti anni fa.Mah.. Giovi F.
    • nike di samotracia. . Utente certificato 4 anni fa
      'ssssera... :)))) ma i sondaggi in basilicata che dicono?
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ehi ciao antonella!!!!!sempre un piacere leggeerti!!è vero,lo constato anche io ma pazienza....il tempo ci darò ragione.oppure saremo morti tutti!!rob de matt davvero..:))
    • antonella b. Utente certificato 4 anni fa
      anch'io penso come te che sia un bene non avere una collocazione politica " classica ", però ti posso assicurare, che molti scettici non danno fiducia al movimento proprio perchè non c'è un'ideologia di base che contribuisca a classificare il movimento. ROB DE MATT!
  • Nata Libera 4 anni fa
    il pozzo per bere te lo devi scegliere tu antonella, dopo che ti sarai informata sull'acqua che contiene e non aspettare che qualcuno lo scelga per te, questa è la democrazia
    • antonella b. Utente certificato 4 anni fa
      Sono d'accordo, io il mio pozzo lo conosco, ma gli altri?
  • Camillo Sesmoulin Utente certificato 4 anni fa
    @@@ Chi ha tradito la democrazia? @@@ La democrazia in Italia non l'abbiamo mai tradita perché non l'abbiamo mai conosciuta.In Italia conosciamo solo la "democrazia.....cristiana") ## La "democrazia" dovrebbe funzionare così ## Qui,ad Atene,il nostro governo favorisce i molti invece dei pochi:e per questo viene chiamato democrazia. Le leggi,qui ad Atene,assicurano una giustizia eguale per tutti nelle loro dispute private,ma noi non ignoriamo mai i meriti dell'eccellenza. Quando un cittadino si distingue sarà chiamato a servire lo Stato,e ciò non come un privilegio,ma come una ricompensa al merito e la "povertà" non costituirà impedimento. La libertà di cui godiamo si estende anche alla vita quotidiana;noi non siamo sospettosi l'uno dell'altro e non infastidiamo mai il nostro prossimo se al nostro prossimo piace vivere a modo suo.Noi siamo liberi,di vivere proprio come ci piace e tuttavia siamo sempre pronti a fronteggiare qualsiasi pericolo. Un cittadino ateniese non trascura i pubblici affari quando attende alle proprie faccende private,ma soprattutto,non si "occupa" dei pubblici affari per risolvere le sue questioni private. Qui ad Atene ci é stato insegnato di rispettare i magistrati,le leggi e di non dimenticare mai che dobbiamo proteggere coloro che ricevono offesa. Ci é stato anche insegnato di rispettare quelle leggi non scritte che risiedono nell'universale sentimento di ciò che é giusto e di buon senso. Un uomo che non si interessa allo Stato,qui ad Atene non lo consideriamo innocuo,ma inutile;e benché in pochi siano in grado di dare vita ad una politica,tutti qui ad Atene siamo in grado di giudicarla. Noi non consideriamo la discussione come un ostacolo sulla via della democrazia. Noi crediamo che la felicità sia il frutto della libertà..... ((( Qui ad Atene noi facciamo così. ))) Da un discorso di Pericle (Era il 461 avanti quel "rompiballe" di Cristo;Sì proprio lui quello che sì credeva figlio di dio) Cam.(L'inviato che ha copiato)
  • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
    provo invio
  • Lady Dodi 4 anni fa
    Copiano e sputano in faccia al 5 Stelle caro Camillo. Non è che sia il massimo della soddisfazione per lei, spero1
  • Salvatore Logiudice 4 anni fa mostra
    ELEZIONI IN BASILICATA GRILLO AL 4,3% AFFLUENZA IN CALO ALLE 12 DI QUASI IL 6% P.S. IL PARTITO DEL NON VOTO NON SI FA FOTTERE NEMMENO DA GRILLO
    • nike di samotracia. . Utente certificato 4 anni fa mostra
      dove hai letto che è al 4.3%? sondaggio di chi? pensare che solo 4 persone su 100 hanno votato M5* mi sembra assurdo. dove vivono? in questo mondo o nel televisore?
    • antonella b. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Chi è stato scottato dall'acqua calda ha paura anche di quella fredda! Il movimento non è ancora sufficientemente credibile perchè reso volutamente invisibile e poco incisivo perchè all'opposizione. Ma ancora per poco, puoi crederci!
  • john f. Utente certificato 4 anni fa
    Lo sto dicendo da una vita che saremo tutti schiavi del quarto reich della feldmarescialla MERKEL, altro che palla dorata e lepene, sti quattro squallidi.
  • Paolo M5S Utente certificato 4 anni fa
    In poche parole dopo il M5S c'è il vuoto, o si cambia nel bene adesso con il M5s oppure siamo rovinati.
  • Lady Dodi 4 anni fa
    Hanno l'euro in Ungheria sig. Loris? E più nel dettaglio: chi è riuscito a sfuggire alla trappola fra i Paesi europei? Comunque non illudiamoci, noi non possiamo uscirne. L'operazione sarebbe si chiamerebbe " dalla padella nella brace".
    • diego r. Utente certificato 4 anni fa
      se usciamo noi l'euro è Kaput, dunque il problema non si pone.
    • antonella b. Utente certificato 4 anni fa
      hai ragione, noi da soli no, ma tutti insieme e mi riferisco al Portogallo, Spagna, Irlanda, Grecia?... sarebbe un bel botto!
  • Salvatore Logiudice 4 anni fa
    LANCINI se è vero che hai favorito le aziende del tuo territorio, le loro famiglie e il tuo paese allora sei un grandissimo sindaco».
  • AlessandroZucconi 4 anni fa
    E` una legge naturale, il microcosmo ed il macrocosmo coincidono sempre. La nostra crisi tutta "italiana" fa parte dell`Europa e ne concreta l`evoluzione. Il paradosso Berlusconi-Alfano, che tanto si sono amati, per poi separarsi per motivi di convenienza non mi pare una novita`, anche nel passato ci sono state scissioni e riapparentamenti da "fregamepiano". Dopo l`avvento dell`Eurosola i prezzi sono schizzati su. Nessuno, fino ad oggi, ha pensato al progetto socio-politico di integrazione ed interazione culturale. Gli unici che hanno assistito ad un pesante ed ottundente battage pubblicitario sono stati gli italiani, gli altri sono stati piu` tranquilli. Dopo tutte le nefandezze, le ruberie, i continui lavaggi manipolatori delle coscienze, annessi stracciamenti di vesti, marciaindietro di politici inefficienti/inefficaci, ovvio e scontato che i desideri nazionalisti si facciano avanti, tutori di un ritrovato vigore. Ma dietro a tutta la tresca sono sicuro che ci sono le mafie ed i poteri forti, la cupola che decide chi vive e chi deve morire.
  • Elia g. Utente certificato 4 anni fa
    http://www.youtube.com/watch?v=p_KJuVkZC2w le logge hanno finanziato storicamente il fascismo italiano e la marcia su roma. Mussolini ha ricevuto all'onore il 33° grado le logge distrutte dal fascismo erano quelle contrarie a quella che dava protezione al Signor Benito il nazionalismo tedesco é stato sostenuto dalla massoneria internazionale (tra cui i cosiddetti vincitori della seconda guerra mondiale inglesi e americani) l'Europa da chi é diretta oggi? M.s.o.I? C'é stato un sondaggio chiaro su questo sito cosa vogliamo farne? Buon lavoro M5S la partenza senza massoni é già cosa buona Un bacio a tutti l'idea di scuola dopo questo ministero della DIS istruzione? I beni sequestrati alle mafie che pagano tasse anche se gestiti da giovani con progetti sociali??
  • luciana m. Utente certificato 4 anni fa
    IL MOVIMENTO 5 STELLE E' UN MOVIMENTO DI IDEE. L'IDEA CHE FASCISMO E NAZISMO SONO LA STESSA COSA NON VA BENE. LASCIAMO LA SVASTICA AI NAZISTI TEDESCHI. IL FASCISMO è STATO ALTRO CON RADICI NEL SOCIALISMO VERO E POI SI è CONTAMINATO CON IL NAZISMO DOPO L'ASSE ROMA-BERLINO.
    • Kem 4 anni fa
      Scemotta, guarda che mussolini aprì la strada ad hitler e permise anche le persecuzioni razziali, spingendo poi l'italia nel baratro della guerra. Oltretutto dato che era una dittatura "virile" la donna era praticamente sottomessa come madre quindi non capisco come fai a difenderlo.
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
      Studia Luciana, studia...
    • Nicola Nicolini Utente certificato 4 anni fa
      Ma per carità!
    • john f. Utente certificato 4 anni fa
      Il fascismo di mussolini ha ispirato hitler, impara. Impara che questi due mostri hanno rovinato la civiltà umana, ste merde.
  • Antonio Caracciolo 4 anni fa
    Condivido il contenuto dell'articolo e la sua analisi, eccetto che per un punto solo. Troppo spesso si parla di "fascismo” per spiegare fenomeni del presente. Io lascerei fascismo e nazismo al passato, e li considero entrambi storicamente terminati nel 1945. Da allora vi è certo una Narrazione del Fascismo e del Nazismo, che è cosa diversa da ciò che sono effettivamente stati e che dovrebbe essere lasciata al LIBERO lavoro degli storici, o meglio quelli che meritano questo nome e non sono piuttosto giornalisti del presente che proiettano le loro ideologie sul passato. Se poi del Fascismo e del Nazismo vogliamo accettare una narrativa che li descrive come il Male (Assoluto), allora io sarei del parere che il presente, incarnato dai noti governi, supera di gran lunga quel Male il cui preteso contrasto è diventato l'ideologia di questo regime, che sarebbe il Bene che viene dopo quel male... Mi dispiace che i nostri portavoce in parlamento, che pure studiano a rotta di collo, non siano egualmente approfonditi sui problemi della libertà di pensiero, di espressione, di ricerca, di insegnamento e infine anche di critica politica. Ahimé! si portano i pregiudizi instillato nelle loro teste da oltre mezzo secolo di Antifascismo fascista... Per quel che posso cerco di far aprire loro gli occhi.
  • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
    http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpageè da un po' che non se ne parla + ... (eheheheheheh)
  • antonella b. Utente certificato 4 anni fa
    Leggendo vari commenti qui sotto pare che in questo post ci siano parecchie imprecisioni; ad ogni buon conto mi domando: tralasciando la Grecia e l'Italia con le loro carenze endemiche e la corruzione di fondo, come hanno fatto altri paesi come il Portogallo, la Spagna , l'Irlanda e adesso forse anche la Francia a permettere alla Germania e agli altri poteri forti che comandano di farsi ridurre così? Non sarà forse che la democrazia è stata sacrificata al miraggio del dio EURO, un bel pozzo asciutto nel quale siamo stati tutti portati a bere? E come mai nessuno sembra volersi ribellare quando, in fondo, non sarebbe così difficile dal momento che l'unione fa la forza? TROPPO IGNORANTI O TROPPO PAVIDI?
    • michele fiore 4 anni fa
      ritengo che la scissione berlusconi alfano sia un blef per acquisire i voti di coloro che si defilano dal primo e abbracciano il secondo ! dopo il voto tutto torna nel calderone comune ad entrambi. la politica è sporca, è risaputo !
  • mauro 4 anni fa
    Il fascismo ritornerà, per forza di cose! si chiamerà diversamente ma la filosofia sarà quella. Come il duce ha preso potere in una situazione difficile per l'Italia, così ci sarà qualcun altro. La nazione ha bisogno di condottieri, in quanto la base non sa cosa fare senza di essi. Quel qualcuno sarà chi ha il coraggio di andare in televisione e smetterla di fare il politically correct. Colui che dirà basta a queste soluzioni sulla carta, bisogna avere il coraggio di agire. Chi riuscirà a cavalcare la spirale del lavoro rubato dagli stranieri. Quando questo qualcuno arriverà, le persone si fermeranno, vedranno il vicino che viene da chissà quale paese, che ha utilizzato la sanità per sfornare i suoi cinque figli, che è riuscito a farsi assegnare la casa popolare, che lavora in nero, che non paga l'asilo, che percepisce l'assegno di solidarietà e che i soldi che guadagna non li spende in Italia, ma li manda al suo paese. Quando l'uomo di strada incomincerà a vedere queste differenze, quando l'uomo di strada inizierà a riflettere sul perchè un nativo è trattato peggio, non ha lavoro e non sa a chi chiedere, allora arriverà il potere a colui che ha manipolato e invogliato le folle a seguirlo.
  • Camillo B. Utente certificato 4 anni fa
    Grillo abbiamo già vinto....anche Civatti PD copia noi!!!! Mozionecontro la cancellieri..il PD ha il coraggio di una pecora..copia,copia,copia e copia..nonj sanno fare altro..Berlusconi?? Copia,copiae copia!!!! Ciao Grillo.....................
    • barbara f. Utente certificato 4 anni fa
      hai notato che cominciano a definire i loro partituncoli...movimento?
  • andrej 4 anni fa
    Dimenticati, cancellati, emarginati. Così i 'populisti' o se preferite i popoli europei sono stati perseguitati in tutti questi anni dai vari governi, apparati economici, finanziari e massonici. Questo che tu riporti Beppe, è il risultato di una ribellione, la più silenziosa di tutti i tempi. Il voto è l'arma democratica che qualsiasi cittadino europeo potrà utilizzare liberamente. Beppe, tu ci hai insegnato che utilizzare il termine destra o sinistra ormai non ha più un senso o valore, ci sono solo idee buone o cattive, io aggiungo, urlare fascismo o comunismo non ha più un senso, voglio dire, ormai viviamo in un epoca dove tutte le ideologie politiche hanno fallito, tutti i popoli hanno provato almeno una volta a votare destra e sinistra, e così ripetitivamente. Oggi il risultato ci riporta a questa drammatica situazione europea; fame! solitudine! fallimento! I partiti hanno fallito! hanno lasciato in completa solitudine la propria gente, li hanno dimenticati. Hanno globalizzato tutto, anche la povertà. Pensavano che bastasse aprire una frontiera per rendere felici le persone, la libertà passa attraverso le frontiere... e invece hanno 'liberalizzato' non solo la libertà, ma l'indifferenza, l'invidia, l'opportunismo, l'arrivismo...hanno messo in competizione popoli diversi tra loro per natura, facendo sì che l'odio colorasse le diverse bandiere. Ora che succede, la nostalgia guiderà il popolo nelle urne. Il popolo non guarda più al proprio futuro (ormai fallito prima ancora che nasca), ma si volterà. La gente impoverita come è sempre accaduto nella storia non avrà più la forza di guardare avanti, la povertà e la solitudine porta sempre l'individuo a rifugiarsi nel proprio passato, attraverso il ricordo l'uomo trova sempre un rifugio nostalgico. La gente cerca sempre di ritrovare attraverso un gesto, una frase, un fatto accaduto qualcosa che lo riporti indietro nel tempo. "Si stava meglio quando si stava peggio" si ripete spesso, rassegnati o convinti. Andrej Mussa
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    buongiorno blog e caffè a 5 stelle qui!!!basilicata ti implorooooo,dai un segnale!!!!!!!!!!!! p.s. fivo per favore ,qualcosa di pesante dovete fare ,perchè non è possibile che in ogni tg si parli di tutto e tutti,tranne che del M5s!!!!organizzate qualcosa di grosso!!!ma non si può accettare sempre questa infamia!!!negli anni scorsi i partiti si contavano i secondi fra le polemiche e i dati di apparizione televisiva,ora c'è il silenzio,basta che non parlino di noi!!!e basta no????ma a cosa serve la vigilanza rai se su questo non si può far nulla????lo so che sei presissimooooooooooooooooe hai la mia massima stima ma...basta!!!!!bisonerà ritronare sui compensi di fazio e di tutte le vergogne rai ma partiamo dalla disinformazione della tv pubblica e non parlare di noi è fare disinformazione!!!!voglio sentire alte le voci tua e di tutti i nostri in parlamento!!!!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      lo so antonella ma resto un inguaribile ottimista :))))
    • antonella b. Utente certificato 4 anni fa
      Caro Luca non aspettiamoci troppo dalle elezioni in Basilicata: il pieno della piazza non deve darci l'illusione del successo! l'abbiamo già visto e ci siamo rimasti tutti male perchè memori delle elezioni politiche CHE SONO UN'ALTRA COSA!Non siamo affidabili perchè a livello locale non abbiamo ancora fatto nulla e al parlamento siamo solo opposizione. Come ho già avuto modo di dire speriamo che questi lucani siano più furbi degli altri ma ricorda chi è stato scottato dall'acqua calda ha paura anche di quella fredda!
  • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
    Sarà,puro,simbolo de rinascita,de prosperità e de salute,ma,a me,'sta svastica,me piace popo poco... Musica?? http://youtu.be/d5oOnQYKU88
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      In effetti... http://youtu.be/byZvVeuzsbo
    • ChiaraLuce C. Utente certificato 4 anni fa
      No, fruttarò...E tu sei pronto per la "rieducazione" acustica ? Lesson one ;) https://www.youtube.com/watch?v=BUdjqbMVJMs
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Ho capito,nun sei pronta...aspetti che esca 'n passo più dinamico ed elastico...quasi alla bersagliera...
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Chiaraluce,sei pronta p'er passo dell'oca??
    • ChiaraLuce C. Utente certificato 4 anni fa
      Musica? Nooooooooooooooooooooooo ... pìetas.. :D
  • silvana rocca Utente certificato 4 anni fa
    Speriamo di no! Ma se succedesse ,la colpa la daranno al m5s, che non si è alleato col PD. Facciamo i circoli , i club come gli altri... solo così riusciremo alla grande!! ANDATE IN TV::::::FICO dove sei ???????
  • orlando g. Utente certificato 4 anni fa
    non capisco come si possa ancora pensare che l'europa di 17 paesi diversi di 17 lingue diverse,17 sistemi fiscali diversi e con centinaia di tradizioni e culture diverse possa essere riunita sotto un unica bandiera. questo esperimento, non voluto dai popoli, e sotto gli occhi di tutti E' STATO UN FALLIMENTO HA GIOVATO SOLO ALLE ELITE DELLA FINANZA cosa cazzo c'è ancora da capire??????? euro del sud, euro del nord questa europa è una iattura x i popoli e non ha mai funzionato non c'è + tempo x provare altri esperimenti i popoli sono alla fame e portati spudoratamente, da menti finissime, alla povertà e alla esclusione dei propri diritti dire che quei movimenti che cercano di riportare in mano al popolo le proprie scelte, le proprie tradizioni, le proprie culture ,salvaguardare le proprie economie SIGNIFICA SOSTENERE CHE SONO FASCISTI?(le pen,orban) beppe,sveglia; non è quello che questi maiali di ns politici stanno dicendo di noi da quando siamo scesi in campo???? (populisti,fascisti,sfascisti) non confondiamo alba dorata (filonazi) con altri movimenti democraticamente scelti dal popolo potrebbero dire di noi la stessa cosa fra non molto.
  • Emilio L 4 anni fa
    SI INVOCA LA SOLIDARIETA' DALL'EUROPA, SENZA ESSERE IN GRADO DI REALIZZARLA NEMMENO ALL'INTERNO DEL NOSTRO PAESE Secondo l’OCSE, l’Italia è il secondo paese europeo per livello di disuguaglianza nella distribuzione dei redditi, dietro solo alla Gran Bretagna. L’indagine campionaria della Banca d’Italia rivela che il 10% più ricco della popolazione possiede il 46% della ricchezza netta complessiva, mentre il 50% più povero si deve accontentare di meno del 10%. E non stiamo parlando di una “guerra fra poveri”: secondo il Global Wealth Report del Credit Suisse, l’Italia è al tredicesimo posto al mondo per ricchezza pro-capite (su livelli superiori a quelli di Germania, Austria, Olanda, …) ed all’ottavo posto per numero di individui con ricchezza superiore al milione di dollari. Queste statistiche sulla concentrazione della ricchezza, poi, non tengono in considerazione i fondi che i paperoni italiani hanno trasferito illegalmente nei paradisi fiscali in giro per il mondo: solo nella vicina Svizzera, si stima siano depositati capitali in fuga dall’Italia tra i 120 ed i 180 miliardi di euro. COME SE CI MANCASSERO LE RISORSE PER SOLLEVARCI DA SOLI ... Un cordiale saluto. http://marionetteallariscossa.blogspot.it/
  • Giampaolo R. Utente certificato 4 anni fa
    MI PARE CHE NELL' IMMAGINE VI SIA LA SVASTICA NAZISTA, QUINDI E' OPPORTUNO USARE I TERMINI GIUSTI.
  • Giampaolo R. Utente certificato 4 anni fa
    SAREBBE OPPORTUNO USARE LE TERMINOLOGIE GIUSTE, SE SI INTENDE PARLARE DI FANATISMO DI DESTRA SAREBBE GRADITO USARE IL TERMINE "NAZISMO" E NON FASCISMO.
  • SIRO MASSINCA 4 anni fa
    http://www.youtube.com/watch?v=Hae_kJwpCOI/>
  • spuseta torino 4 anni fa
    Sconvolgente il leccammento di culo di bagnai a fassina.
  • Luigi Verdi 4 anni fa
    Mariuana piantata a fine agosto darà raccolto e quanto?
    • luis p. Utente certificato 4 anni fa
      Sò bisognose de caore e luce.....covale co na lampadina nmezzo ai cojoni
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      ma che è, la Antinarcotici che fa un sondaggio???
    • Luigi Verdi 4 anni fa
      Sono vive, crescono ma sono completamente fuori stagione. Qualcuno ha esperienza di questa roba fuori stagione?
    • barbara f. Utente certificato 4 anni fa
      luce... posizione... che te lo dico affare...:))
    • Luigi Verdi 4 anni fa
      da cosa?
    • barbara f. Utente certificato 4 anni fa
      dipende....
  • Loris G 4 anni fa
    Carissimo Beppe, o chi per lui. Se tu,Casaleggio o un qualsiasi vostro parlamentare,volete venire a dare una occhiata su come si vive in Ungheria sono lieto di ospitarvi dimostrandovi come Viktor Orban sia l’unico primo ministro con la schiena dritta d’Europa. Accusi giustamente gli oligarchi europeisti di servilismo verso i poteri bancari e finanziari, da cui traggono a spese dei propri cittadini vantaggi e ricchezze personali.Bene,ma cosa centra in tutto questo l’Ungheria?Dovete sapere,una buona volta per tutte che Viktor Orban ha applicato esattamente le politiche che tu/voi volete che siano applicate in questa stramaledetta Europa. Ha messo sotto accusa la corrotta corte costituzionale ungherese (ex comunisti),i due ultimi presidenti della banca centrale ungherese, che in accordo con i costituzionalisti sopra citati,avevano svenduto la sovranità del popolo.Ha preso a calci nel culo la Lagarde e il suo fondo monetario,ha ripagato(in anticipo)tutto il debito che l’Ungheria aveva contratto con quei delinquenti grazie alle politiche socialdemocratiche(il nostro PD)ed ha imposto al FMI di chiudere tutti gli uffici in Ungheria. Cosa per altro avvenuta.Sta facendo il redditometro a tutti i politici e banchieri,che prima dell’entrata dell’Ungheria in Europa erano con le pezze nel culo,ed oggi sono milionari.Il Governo Orban,vuole sapere come questi signori hanno fatto i soldi.Sbaglia?La stampa ungherese è completamente asservita a poteri massonico/sionisti(da centinaia di anni)e non perde tempo ad attaccare l’unico vero governo democratico europeo,sulla base di come è bella l’Europa,che senza Europa non si vive,ovviamente chi non è d’accordo è populista,fascista,nazista. Orban secondo loro è tutte e tre le cose.Lui,Orban Viktor, vi sta insegnando come si fa il Primo Ministro,prendete esempio e non date retta a giornaletti come Repubblica,Europa e Corsera.In Ungheria si vive magnificamente, istruzione,sanità e sociale funzionano alla grande.Prima vedete poi giudicate.
    • MARCO C. Utente certificato 4 anni fa
      eeee....ma qui caro Loris ci stanno i bimbiminkia, non si può andare troppo per il sottile. Non è cattiveria ma semplicemente non capirebbero...
  • Nata Libera 4 anni fa
    A tutte tre le domande rispondo i popoli, i popoli, i popoli E’ merito del popolo se la democrazia funziona ed è colpa del popolo se la democrazia è tradita Per funzionare la democrazia ha bisogno che il popolo sia maturo e consapevole, se non lo è, se non vede al di là del proprio naso ci sarà sempre qualcosa o qualcuno che lo sfrutterà e ne farà ciò che vuole
    • Morena . Utente certificato 4 anni fa
      Ogni popolo ha il governo che si merita Aristotele
    • antonella b. Utente certificato 4 anni fa
      Se però questi popoli vengono tenuti nell'ignoranza o nella pseudo-conoscenza non è nemmeno colpa loro ma di chi li ha portati a bere in un pozzo asciutto.
    • paoloest21 4 anni fa
      nata libera...poi si est trasferita sul pianeta terra:)
  • Salvatore Logiudice 4 anni fa
    LO SOSTENEVO ANCHE DA PRIMA, MA DOPO AVER SENTITO L'AUDIO DI VENDOLA E DOVE LUI STESSO CITAVA ANCHE LA FIOM RELAZIONATA AL PADRONE RIVA, MI SENTO DI DOVER DIRE QUALCOSA A SILVIO BERLUSCONI. SILVIO, PER POTERLA FARLA FRANCA IN ITALIA SIA DAL PUNTO DI VISTA MORALE, ETICO, CIVILE E PENALE, DOVEVI NASCERE GAY E COL PUGNETTO ALZATO! LA LOBBY GAY NON SI E' VISTA AGIRE, MA SICURAMENTE NON PERMETTERA' CHE UN GAY NELLA POSIZIONE DI ALTO LIVELLO COME E' QUELLA DI VENDOLA, VENGA MACCHIATO ANCHE SOLO MORALMENTE DI QUELLO CHE SI E' SENTITO NELL'AUDIO. PRIMA QUERELA E USA TUTTO IL REPERTORIO DA PERSEGUITATO, DA MACCHINA DEL FANGO COME UN BERLUSCONI QUALUNQUE, E POI AFFERMA DI VERGOGNARSI. LA PRIMA VOLTA MENTI VA, ALLORA! VENDOLA DOVREBBE, PER QUELLO CHE HA DETTO, DIMETTRESI CON L'AGGRAVANTE! SI, CON L'AGGRAVANTE PERCHE' E' GAY!
  • spuseta torino 4 anni fa
    VOGLIO DIVENTARE GAYYYYYYYYYYYYYYYY!!!!!! Va di moda e poi un posto lo trovo di sicuro!!
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Mo',so' loro che c'i tirano a noantri...e,dimme che se sbajeno...
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      See,nun va più de moda tiraje e serciate...
  • paoloest21 4 anni fa
    @enrichettonostro un' altra buona notizia! lei è un mago! "Nove milioni italiani in difficolta' Area disagio cresciuta del 3,2%"" http://www.agi.it/economia/notizie/201311171217-eco-rt10015-unimpresa_9_1_milioni_in_difficolta_area_disagio_3_2
  • spuseta torino 4 anni fa
    Praticamente in europa siamo tornati indietro di: 2014-1939= 75 anni Ci aspetterebbero 5 anni di guerra.
    • antonella b. Utente certificato 4 anni fa
      E' meglio non fare troppo gli spiritosi perchè magari ci toccherà davvero.
  • Il dittatore peruviano Pinot Chardonnay in Paglini (pinotchardonnay ) Utente certificato 4 anni fa mostra
    Bene...siamo passati dalla Sovranità monetaria di Bagnai (che ormai si è venduto al miglior offerente) all'euro di serie B. Poi? Soldi per tutti senza lavorare? Un tocco di fumo? Chi offre di più? Intanto i fascisti della Grecia danno da mangiare ai poveri. Voi, visti i vari Crimi C. date da mangiare ai "soliti".
  • teresa caridi 4 anni fa
    Anche dare informazioni sbagliate alla gente è fascismo. Dire che il problema è il debito pubblico è dare un'informazione sbagliata. 2+2=4 e non 7 come invece propugnano gli euristidimerda Lo sa questo Beppe Grillo?
  • martinux 4 anni fa
    Le cose soprattutto per l'Ungheria non sono come le ha raccontate Grillo. Conosco le cose in priam persona. Horban ha messo il paese al riparo dalle speculazioni ha nazionalizzato le banche e lo Stato stampa e produce moneta senza pagare il dazio ad enti privati. I veri tiranni da temere non sono quelli di partiti demcoraticamente eletti ma quella tecnocrazia che impone sacrifici di lacrime e sangue al popolo
  • Alfredo Ercole Utente certificato 4 anni fa
    Giorgio Gaber ce lo ha detto in musica (trentanni fa) che destra/sinistra era ormai un modo di pensare obsoleto: E siamo ancora lì: la doccia è di sinistra, il bagno è di destra.... Mettiamola così: una volta c'erano i mancini e i destri. Oggi sono tutti ambidestri. Noto, con piacere che è rientrata a casa la banda dei romani de Roma. Buono il cannellino? Siii, tutti 'mbriaghi eh! WWW.Beppe.siempre
  • ChiaraLuce C. Utente certificato 4 anni fa
    Beppe, tu scrivi: "Che razza di Europa è questa? Assomiglia a quelle riunioni di mafiosi in cui chi sgarra viene assassinato...in Italia la coppia al comando è Napolitano - Letta, continuano imperturbabili nelle loro convinzioni....Il fascismo sta avanzando grazie a questi sciagurati..." E non ti rendi conto che,ad essere fascista e dittatoriale,è proprio questa Europa che, entro il 2016 avrà attivato l'Eurogendfor. Credi forse che il nostro governo di nominati e demolitori della Costituzione non sia già "fascista" e "golpista"? Se Marine Le Pen vincerà 'democraticamente' le elezioni avrà mandato per realizzare il suo programma antieuro: non mi sembra che il consenso le derivi da squadracce punitive che somministrano forzosamente olio di ricino. Stesso discorso per Viktor Orbàn..Quello che i media internazionali europei non esitano a definire "golpe", è in realtà una scelta congiunta di votazione democratica, espressa con 265 voti a favore e SOLO 11 contrari, dal Parlamento ungherese, relativa a modifiche che danno di fatto maggiori poteri al governo. E PERCHE' gli Ungheresi hanno VOLUTO dare maggiori poteri al governo? Proprio per difendersi dalla dittatura finanziaria e strozzina della Bce. Gli Ungheresi non vogliono fare la fine dei Greci: questi ultimi hanno scelto Samaras, cioè la versione greca di Monti, i primi, invece, hanno trovato più conveniente il programma di Orbàn: hanno fatto male?
  • Adolfo Treggiari Utente certificato 4 anni fa
    L'idea originaria di Europa e' fallita. Dei grandi progetti che hanno appassionato per decenni i cittadini europei (senza peraltro concludere nulla) non si parla neppure piu'. Gli unici temi in agenda sono l'euro, le banche, la finanza, con poche briciole concesse all'agricoltura, alla cultura, alla integrazione scolastica. L' unico grande successo dell'unificazione europea e' stato il mantenimento della pace e della democrazia formale. Se oggi si mettono in discussione anche queste vuol dire che siamo messi proprio male. Che fare? Dipende dai cittadini europei che il prossimo anno voteranno per il parlamento europeo. Non che questo conti un gran che, ma e' necessario dare un segnale politico ai governanti e alla burocrazia europei. Questo segnale dovrebbe poi concretizzarsi nelle elezioni politiche dei singoli Paesi per ribaltare i governi conservatori che negli ultimi anni hanno dominato e determinato anche le politiche europee. Se si arriva ad avere un gruppo solido di Stati orientati verso politiche sociali avanzate, di sviluppo economico sostenibile, di politiche energetiche alternative, di integrazione culturale, di deburocratizzazione delle istituzioni, si potra' avviare un lavoro comune di riconversione dell'Europa. Lo sbaglio, non certo casuale, e' stato quello di allargare a dismisura i confini europei perdendo cosi' di efficacia e di praticabilita' delle politiche comuni. Non c'e' alternativa a una visione concentrica dell'Europa, che quindi non puo' marciare tutta alla stessa velocita'. Alcuni Paesi andranno avanti su alcune politiche, altri attenderanno di essere pronti per entrare e, all'occorranza , uscire da alcuni programmi. L' Europa non e' morta e, secondo me, non puo' morire perche' si ripeterebbe il disastro che segui' alla fine dell'impero romano. Con l'aggravante che oggi i "barbari" sono piu' numerosi di noi , spesso anche piu' forti e piu' civilizzati. Ricostruiamo quindi l'Europa, non la buttiamo via,ci viviamo noi e cosi' i nostri figli
  • ENZO GILLI Utente certificato 4 anni fa
    Non sarebbe affatto salutare uscire oggi dall'Euro. Fa bene Casaleggio, se è vero, ad arginare questa deriva di pensiero che vede nel ritorno alla Lira una soluzione salutare ( le svalutazioni competitive fanno parte di un passato irripetibile oggi, almeno per il semplice fatto che la Cina ha già abbastanza classe ricca e media da consumare ed abbastanza poveri da produrre a prezzi bassi ). Non facciamoci false illusioni. Nessuno (o solo noi) potrà (potremo) salvarci dai nostri errori passati ( tutto cominciò almeno da Bettino Craxi ed il primo sfondamento del debito pubblico sul PIL ) e presenti ( tutti i costi della casta, la finta legge di stabilità, la non-spending review e le larghissime intese sul chi mangia di più ). La Germania non ripianerà mai le spese squallide dei nostri maiali al governo ( maiali di ieri e di oggi ). Il M5S ha il dovere di vincere le elezioni europee per porre fine alle mascalzonate nazionali ... e sperare che la Francia si avvicini il più presto possibile al nostro disgraziato livello. A questo punto si potrebbe costituire un " mercato comune del Sud Europa " e sarà la Germania che tornerà al Marco e l'Euro sarà la moneta debole dell'Europa del Sud che potrà faticosamente riprendere la strada del risanamento. Lira, Dracma, Pesetas, Escudos in ordine sparso sarebbero una regressione difficilmente sopportabile,con seri pericoli per quel che resta di questo sgangherato sistema che ci ostiniamo a chiamare Democrazia.
    • max walyer (max walyer) Utente certificato 4 anni fa
      .....e infatti la competizione si realizza in primis con l'INNOVAZIONE TECNOLOGICA e LA GIUSTIZIA SOCIALE e non con svalutazioni di patetiche lirette e valutine di patetici staterelli...
    • diego r. Utente certificato 4 anni fa
      quella che chiami svalutazione si chiama LIBERO MERCATO DELLE VALUTE! OK? L-I-B-E-R-O M-E-R-C-A-T-O!! Che strani questi liberisti a cui il libero mercato va sempre bene tranne che per la moneta...per la moneta questi vogliono il cambio fisso...sovietico!...perché?...( domanda retorica...). Il libero mercato valutario è indispensabile, perché consente di riequilibrare gli eccessi di surplus o gli eccessi di deficit tra stati diversi. E' auspicabile che ogni paese abbia una moneta che rispecchi il giusto livello della sua competitività per garantire uno sviluppo armonioso tra economie interdipendenti. Tra l'altro l'ultima mossa della lira fu una RIVALUTAZIONE ( come ricorda giustamente Bagnai) e non una svalutazione. Nel 1997 infatti la lira si è rivalutata rispetto al marco, il che significa che IL MARCO SI E' SVALUTATO RISPETTO ALLA LIRA! Ma come...non eravamo sempre noi i furbetti che svalutavano sempre?...Oppure quando svalutiamo noi, siamo furbetti ma se svaluta la Germania invece va tutto bene?
    • diego r. Utente certificato 4 anni fa
      La Cina, la Cina, la Cina....è un classico, una volta esaurite ( e smascherate) tutte le argomentazioni pseudo terroristiche sull'uscita dall'euro rimane il TOTEM della Cina....peccato pero' che il 70% del nostro commercio sia all'interno dell'area euro....il nostro problema non è con la Cina ma è con la Germania! Se recuperiamo la nostra valuta nazionale non è certo per fare concorrenza alla Cina ma per ristabilire una situazione di equilibrio nel commercio all'interno dell'area euro. La Cina semmai, con una lira competitiva, rappresenta una ghiotta occasione per le nostre esportazioni, un occasione che oggi non siamo in grado di sfruttare, avendo con l'euro solo il contraccolpo negativo della globalizzazione, ovvero l'importazione in massa di prodotti cinesi senza possibilità di esportare nulla o quasi.
    • Beppe A. Utente certificato 4 anni fa
      "le svalutazioni competitive fanno parte di un passato irripetibile oggi" Azz siamo in piena guerra mondiale valutaria, come fai a dire certe castronerie?
  • salvatore morra (maestrosalvatoremorra) Utente certificato 4 anni fa
    il tiranno è alle porte
  • Renato M 4 anni fa
    Chi sono i veri responsabili delle possibili dittature a scapito delle democrazie? noi, chi volete che siano!. Ma se siamo tutti pronti a voler comandare l'altrui persona al fine del proprio tornaconto personale. Altruismo zero anche perche dai 1 e ti prendono per babbo natale ed è la fine. Ed allora cosa credete di trovarci ai governi, forse Alieni? ma va là, siamo sempre noi arraffoni ed individualisti. Purtroppo l'individuo ed in questo caso l'europeo ha bisogno di parecchia miseria e tanti calci nel culo per capire che il buberang torna indietro, amen.
  • MARCO M. Utente certificato 4 anni fa
    In tutta Europa ormai provata dalla sorda e cieca politica dettata dalla Troika si cominciano a vedere gli effetti dell ' esasperazione dei popoli. Che vogliamo fare ! Secondo me pare evidente che bisogna riappropriarci della sovranità nazionale e riconvertire il debito il Lire e tornare alle valute nazionali. Bisogna anche fare piazza pulita di un intera classe politica che ci ha portati in questa situazione. Ma non basta Banka Italia deve essere riportata sotto il controllo del tesoro e le banche private spacchettate . Tutto questo e' un compito assai arduo e ci vuole il popolo in piazza , non basta dirlo , ribadisco ci vuole un grosso sporto popolare in quanto trattasi di una vera rivoluzione . Con i dibattiti televisivi ed il falso buonismo non si va da nessuna parte ....
    • Giuseppe V. Utente certificato 4 anni fa
      ...E nemmeno con le chiacchere.
  • pierangelo bottarelli Utente certificato 4 anni fa
    FAZIOFABIO...hai perso un sacco di punti "NON SE NE PUO' PIU' DI QUESTO TIPO DI INTERCETTAZIONI" ????????? ma proprio tu, comunistone con la pancia piena, sputi giudizi ed opinioni molto discutibili, qualcuno magari comunista lo è sul serio e se è anche fortunato ha un lavoro e magari prende anche milleeuri mese,che CULO vero? pensa che questo tizio,se esterna i suoi pensieri o le sue perplessità,non lo caga nessuno. in questo paese non c'è più limite all'indecenza. meno male però, che la liguria ha partorito GRILLOBEPPE grandissimo e per niente ipocrita forza sempre 5 STELLE papy
  • Il dittatore peruviano Pinot Chardonnay in Paglini (pinotchardonnay ) Utente certificato 4 anni fa mostra
    Chi ha tradito la democrazia? Furnari , Labriola C. ben pilotati da Casaleggio C?
  • Salvatore Logiudice 4 anni fa
    Terra dei fuochi, in 70mila marciano a Napoli. A ME VIENE SINCERAMENTE DA RIDERE E DA MANDARLI A FARE IN CULO! 70 MILA NON SONO TANTI MA NON SONO ANCHE POCHI. FANNO 140 MILA OCCHI CHE SONO RIMASTI CHIUSI O GUARDAVANO ALTROVE, QUANDO INNUMEREVOLI RUSPE FACEVANO INNUMERVOLI ORE DI LAVORO PER SCAVARE BUCHE, SCARICARE RIFIUTI "TOSSICI", E RICOPRIRE GLI SCAVI. 140 MILA OCCHI CHE OGGI SFILANO IN QUEGLI ANNI DI SCAVI (NON ORE MA ANNI) NON HANNO VISTO NULLA. P.S. QUI DA NOI, FRA VICINI DI CASA, NON SI VANGA L'ORTO SENZA AVER CHIESTO NULLA OSTA AL COMUNE. E' UN PARADOSSO OVVIAMENTE, MA SEMPRE DALLE STESSE PARTI SI VEDE L'ABUSIVISMO QUANDO SI E' GIA' A 5000 ALLOGGI COSTRUITI E SU NUMEROSI PIANI!
    • spuseta torino 4 anni fa
      un morto si presenta a s. pietro, bussa e chiede:posso entrare? s. pietro: quando sei morto e da dove vieni?R: tre minuti fa e vango da Milano. bene ok. un altro morto si presenta a s. pietro, bussa e chiede: posso entrare? s. pietro: quando sei morto e da dove vieni?R: 15 gg fa e vengo da napoli. E solo adesso arrivi? R: sc'tavo ammalato....
  • anib roma Utente certificato 4 anni fa
    Bellissimo, Commovente.... http://www.lastampa.it/2013/11/17/italia/cronache/quel-bacio-al-poliziotto-della-ragazza-no-tav-uxGBrGk94K0nQBD2g4W7HN/pagina.html
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      visto la foto su fb! Bellissima!ciao a tutti
    • barbara f. Utente certificato 4 anni fa
      bellissimo!!! questo deve essere lo spirito della lotta ora e sempre NO TAV!!!
    • paoloest21 4 anni fa
      lo avevo portato alla vostra attenzione stamane alle 1049, ma a me nessuno mi da retta:( :))) ciao!!!!
  • Renzo Grillo 4 anni fa
    Credo che la democrazia sia in pericolo e chi ci rimette sono solo i cittadini onesti. Sicuramente gli interessi economici delle banche e della finanza stanno portando il tessuto europeo verso la destra anche perché la sinistra è incapace di fare proposte concrete e anti capitalismo si è lasciata cullare nel limbo del non fare pur di mantenere le poltrone governative intanto la gente, il popolo soffre a dismisura. Per fortuna con il M5S si può interrompere questa catena offrendo il massimo della democrazia proponendo alle prossime votazioni Europee il contrario di quello che si è fatto fino ad ora ma è una svolta cruciale che permetterà al M5S anche di avere una maggiore presa in Italia. La sfida è entusiasmante e va preparata molto bene. Un passo fatale sarebbe terribile per chi fino ad ora ha creduto in un rinnovamento senza compromessi sarà dura combattere banche, finanza, multinazionali ma abbiamo tutto da guadagnarci e non abbiamo nulla da perdere solo i politici hanno una paura folle di perdere la loro seggiola e il POTERE ma sicuramente il M5S sarà in grado di cancellare quel brutto simbolo.
  • benedetto 4 anni fa
    Caro Beppe, vacci piano contro Viktor Orban. Se un governo vuole essere veramente tale, la prima cosa di cui si deve preoccupare di questi tempi è proprio quella di ripristinare la sua autorità nei confronti della propria Banca Centrale. Altrimenti deve attenersi alle ricette della troika e rendere schiavo il suo popolo, come stanno facendo i nostri governanti. Tu che ogni tanto parli di sovranità monetaria, sai pure che il reddito di cittadinanza si può istituire solo recuperando questa sovranità. Sai pure che chi fa il gesto di indipendenza di riappropriarsi della autorità sulla propria banca centrale deve difendersi dagli attacchi speculativi, controllando il cambio, mettendo vincoli di borsa e barriere doganali. Sai pure che occorre difendersi anche dagli attacchi subdoli che, attraverso la informazione serva, sono in grado di scatenare le multinazionali. Queste sono quelle entità in grado di scatenare guerre civili, istigando gli scontenti attraverso mercenari disposti a fare attentati da addossare al governo legittimo. Per evitare questo disastro è necessario sacrificare un poco di privacy per la sicurezza stessa dei cittadini. Sai pure che oggi, avendo le democrazie ceduto tutte le sovranità ad una Europa fascista, diventano più credibili nel difendere le sovranità quei governi che nell'humus del nazionalismo trovano gli anticorpi necessari per respingere il cancro della speculazione internazionale e della schiavitù finanziaria. Se I nazionalismi avanzano è colpa di queste finte democrazie che si rifiutano di recuperare la gestione delle sovranità del popolo per gestirle in nome della solidarietà e della convivenza civile, contro il privilegio e lo sfruttamento dell'uomo sull'uomo
    • Antonio D. Utente certificato 4 anni fa
      d'accordissimo al mille per cento...
  • paoloest21 4 anni fa
    o.t. ai possibili votanti primarie del piddì. avete due euro che vi avanzano ? qui soluzioni migliori: http://www.smssolidali.it/ fate del bene, lasciateli perdere i dirigenti. hanno preso una vagonata di milioni coi rimborsi elettorali e ancora stanno a chiedere...
  • Jan Niedzielski Utente certificato 4 anni fa
    EUROPA GIU LE MANI DAL SALENTO SE É VERO CHE HANNO CONTAMINATO DI RIFIUTI TOSSICI ANCHE L'ULTIMO PARADISO ITALICO NON SI AZZARDINO AD ABBATTERE, NEPPURE UN ULIVO MILLENARIO DELLA MAGNA GRECIA GUAI A VOI, TANTO LA MAGGIORANZA NON VIENE USATA PER L'OLIO IN QUANTO TERRENI TROPPO ACIDI, QUINDI SONO "MONUMENTI ALLA MEMORIA", GIU LE MANI DAL SALENTO CAZZOO
    • pancrazio marasco Utente certificato 4 anni fa
      ti ricordo che la nostra regione produce il 37% di tutto l'olio di oliva nazionale altro che terre acide.
  • Salvatore Logiudice 4 anni fa mostra
    LASCIATEMELO DIRE, UNA CARTINA GEOGRAFICA E POLITICA DELL'EUROPA COME QUESTA CHE AVETE PUBBLICATO, IO LA VORREI DOMANI MATTINA STESSA. MA OGGI SIAMO BEN LONTANI DALL'IDEOLOGIA LEGATA ALLA SVASTICA, ANCHE PERCHE' I NAZISTI HANNO PRESO IL POTERE CON PERCENTUALI MINORI IN GERMANIA! UN SOGNO DEL GENERE NON ME LO VEDRO' MAI PIU' REALIZZATO E QUINDI CARO BEPPE SMETTI DI AGITARE, PER PROPAGANDA POLITICA TUA PERSONALE, LO SPETTRO DEL NAZISMO. SE INVECE COME NAZISMO INTENDI IL SITEMA BANCARIO POSSO ESSERE D'ACCORTO CON TE. C'E' QUALCOSA CHE NON RIESCONO A COMPERARE LE BANCHE?
  • Carlo Zaccaria Utente certificato 4 anni fa
    Beppe ha centrato il problema, ma ha omesso di dire un'altra cosa importante... Che cosa sarebbe successo se non avessimo adottato l'euro come moneta e ci saremmo tenuti la lira e la nostra (?)banca d'Italia?
    • Antonio D. Utente certificato 4 anni fa
      Se ti riferisci al solo fatto di tenere la lira poco o niente, se invece, ma non penso tu possa capirlo, avessimo fatto ieri quello che l'Ungheria sta facendo oggi, saremmo ancora una delle nazioni più potenti del globo... per scrivere commenti con parole digitate a caso andate sul sito del PD, grazie...
  • paoloest21 4 anni fa
    o.t. @parlamentari m5s occhio alla cassa depositi e prestiti!!!!! http://aiutomutuo.finanza.com/2013/11/01/i-soldi-per-i-mutui-arriveranno-dalla-cassa-depositi-e-prestiti/ ps ricordo che la cassa depositi e prestiti ha in pancia tutto il risparmio postale italiano!!!! io vi ho avvertito...:))))
    • paoloest21 4 anni fa
      :)
    • barbara f. Utente certificato 4 anni fa
      rimarrò una sua fan! :)))
    • paoloest21 4 anni fa
      purtroppo è una evenienza che si verificherà... e non in tempi naturali:))))) mi staccheranno la flat:)))
    • barbara f. Utente certificato 4 anni fa
      può starne certo!!!
    • paoloest21 4 anni fa
      sno sempre ot:) comunque li avevo avvertiti gia un mesetto fa , se ricordo bene. ciao , grazie,a prescindere:)! ps quando non ci sarò più mi rimpiangerete:)))
    • barbara f. Utente certificato 4 anni fa
      grazie della segnalazione sempre sul pezzo come faremmo senza di lei?...:)
  • pillolo 4 anni fa
    Problema est Europae? Et fures? Et Mafia? Et fornicatoribus? Et lenonem? Et asinus lingere? Et corrumpamur? Et mendaces? Certus. Iam patet solutio. Certa salus. Ab Europa abire. Et fur evanescit. Et Mafia evanescit. Et fornicatoribus, evanescunt. Et lenonem evanescunt. Et leccaculo evanescit. Et corrupti evanescunt. Et mendaces evanescunt. Hoc est solutio. Certus. Benedictus qui credit in fabulis. Amen, punto!
  • giovanni la rosa 4 anni fa
    Ci siamo, chi pensa che tutto questo sarà combattuto si sbaglia di grosso. Siamo alla stazione di arrivo. Le "democrazie" saranno consegnate nelle mani di queste persone che tutto faranno tranne il bene della popolazione. Siammo tornati indietro di oltre 70 anni grazie a questi politici venduti. Il capitalismo nella sua forma peggiore ci divorerà tutti. Abbiamo una forte possibilità di riscatto alle prossime elezioni europee sperando di fare le scelte giuste.
  • M.P. 4 anni fa
    LA VERITà è CHE SIAMO SUCCUBI DI UN'EUROPA SEMPRE PIù TEDESCA, E A NOI, COME AGLI ALTRI STATI DEBOLI DELL'UNIONE SEMPRE PIù INDEBITATI, SOLO IL COMPITO DI UBBIDIRE E PAGARE.
  • Laura G. Utente certificato 4 anni fa
    E' assolutamente necessario uscire dall'euro. Voglio sapere se è vero che Casaleggio sta stoppando i deputati del movimento su questa istanza fortemente voluta dalla base.
    • Beppe A. Utente certificato 4 anni fa
      sicuramente si dan da fare per approfondire http://www.meetup.com/Parlamento-5-Stelle/events/149282822/ http://files.meetup.com/7729932/Economia%20Politica%20101%20Stelle.pdf ed e' la proposta piu' votata nelle proposte
    • antonella b. Utente certificato 4 anni fa
      Io ho qualche dubbio che l'uscita dall'euro sia fortemente voluta dalla base!
    • gianfranco d. Utente certificato 4 anni fa
      Palle!!..Gossip di terza categoria. Non esiste alcun supporto veritiero di ciò!
  • spuseta torino 4 anni fa
    Su RAI 1 c'è il figlio,illegittimo di Agnelli. Lui si che ha avuto la crescita, ha persino chiamato il figlio "LUPO", da non confondere con "LAPO". Sta spiegando come bisognerebbe rifare l'itaglia.
  • Maria Pia Caporuscio Utente certificato 4 anni fa
    Se un pazzo (pur non essendo colpevole della malattia) viene messo nella condizione di non nuocere, non si capisce come mai non si usa il medesimo trattamento nei confronti di quel club, composto da poche migliaia di persone non elette da nessuno, che decide i destini di intere popolazioni. Questi esseri sono in grado di manipolare i mercati finanziari, di imporsi sulla politica e sugli Stati e vivere sulle spalle della classe lavoratrice. Questa oligarchia che sta cambiando il destino di milioni di persone, che sta rovesciando il concetto di libertà, di giustizia, di educazione, di cultura e di civiltà, che quella creatura chiamata uomo si era date e che ora questi signori, tentando in tutti i modi di riportare indietro di secoli. Mediante l’utilizzo della scienza, della logica e della creatività, unita all’utilizzo della tecnologia si era nelle condizioni di poter raggiungere un miglioramento della qualità di vita di tutta la popolazione del pianeta. Purtroppo l’immoralità di un sistema basato sullo sfruttamento della classe lavoratrice, non solo ne ha impedito la realizzazione ma sotto i nostri occhi è degenerato in finanza speculativa, dove si pretende ridurre la popolazione a livello di merce da utilizzare come attrezzi da lavoro. La società civile tutta, è chiamata a ribellarsi alla follia di questa categoria di esseri non più umani, che si sono autoeletti padroni della terra. Tutti dobbiamo assumerci la responsabilità di fermare questa discesa verso l’inferno. Ogni essere umano è approdato libero su questa Terra e non deve permettere a nessuno di farne uno schiavo. A farsi maggiormente carico di ciò devono essere quelle persone più fortunate, divenute celebri nella letteratura, nello spettacolo, nella musica, nello sport o in qualsiasi altra attività, che li ha posti in una condizione di privilegio rispetto altri e quindi essere ascoltati. La notorietà deve essere utilizzata anche per fini sociali, altrimenti della loro arte ne fanno solo artigli!
    • Maria Pia Caporuscio Utente certificato 4 anni fa
      Certo Antonella ma la scuola è gestita dal potere non dai docenti e i libri di testo non sono scritti per istruire. Il potere non vuole una popolazione colta e preparata altrimenti non riuscirebbe a sottometterla e quindi fingono di istruirli ma in realtà non succede. Nelle scuole andrebbe studiata fin dalle elementari educazione politica, economica e civica e imparare a memoria la Costituzione, solo così si creerebbe una popolazione consapevole dei propri diritti.
    • Maria Pia Caporuscio Utente certificato 4 anni fa
      ciao Nandone è sempre un piacere sentirti,
    • antonella b. Utente certificato 4 anni fa
      Se non si riparte da una riqualificazione della scuola non si riuscirà mai a cambiare nulla! Noi abbiamo già studiato e abbiamo perso ma non i nostri figli e nipoti: saranno loro a cambiare qualcosa sempre che vengano istruiti in un modo completo e sicuramente migliore di quello che ci hanno messo a disposizione adesso. Ti rendi conto delle balle che ci hanno propinato in tutti questi anni?
    • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 4 anni fa
      Mi associo al tuo appello ai ricchi e famosi, quelli che dicono di venire dalla strada, ma ne hanno dimenticato l'odore. Ciao Signò ;)
  • Domenico Nucci 4 anni fa
    Si ma anche noi un po' di coraggio e decisionismo bisogna averlo cazzo! Intanto diciamo chiaramente ...fuori dall'Euro!
  • nik 4 anni fa
    Mi dispiace dovervi contraddire ma la UE è già fascista. Il fascismo è un sistema statalista che permette una parvenza di proprietà privata, ma strettamente controllata da una marea di regole e super tassata e privilegia le grandi corporations e le banche. Che non ci sia un duce è segno che si sono fatti furbi. La differenza dal comunismo è che i regimi comunisti negano la proprietà privata in toto. Per il resto, la differenza è minima tra i due sistemi.
  • Speranza 4 anni fa
    Qundo Adolf Hitler nel 1933 diede inizio al peggior incubo che l'umanità ricordi nessuno lo vedeva come un pericolo. Allo stesso modo oggi i governi mondiali non si rendono conto che la crisi sta generando nuovi mostri. L'unica differenza tra ieri ed oggi è che rischiamo di avere numerosi Adolf Hitler sparsi per il globo ed in grado di cooperare tra loro.
  • Alberto Gramaccini 4 anni fa
    La democrazia è stata imposta dagli Stati Uniti alla nazione fascista la quale ha esportato il fascismo e la mafia in tutto il mondo, in primis in Europa che ne è contaminata. La democrazia comporta una cultura di autonomia partecipativa che un "popolaccio" come quello italiota non possiede essendo di mentalità servile e menefreghista del dispetto al posto del rispetto. "Le classi superiori d'Italia sono le più cincihe di tutte le loro pari nelle altre nazioni. Il popolaccio italiano è il più cinico de' popolacci". Giacomo Leopardi, 1824.
  • Er caciara..... Roma Utente certificato 4 anni fa
    ....e si la Francia nun è 'na troia, Nizza e Savoja ce deve da'......
  • luciano p. Utente certificato 4 anni fa
    I paesi ricchi dovrebbero aiutare i più bisognosi?Appena entrata in Europa la Grecia è stata preda della corruzione e degli sperperi, l'Italia sperperi e corruzione è sempre stata la sua caratteristica, in aggiunta, da decenni ha una classe politica che ha sempre pensato a cuccare soldi alla grande fregandosene dei cittadini.
    • antonella b. Utente certificato 4 anni fa
      E dunque? li dobbiamo lasciar fare perchè tanto non si riesce a cambiare nulla?
  • Carlo Zaccaria Utente certificato 4 anni fa
    Parliamo tutti bene noi, ma quanti di noi di fronte a due-tre milioni di euro o semplicemnete un avvenire comodo e tranquillo si farebbero i cazzi propri e non aprirebbero più bocca sull'argomento? Parlare è facile, ma se la prospettiva diventasse concreta, un po come è successo al senatore De Gregorio,quanti di noi, nel segreto della loro vita, rifiuterebbero la proposta?
    • vito asaro 4 anni fa
      dipende eslusivamente dal valore che si dà alla propria libertà ed alla propria dignità.esiste gente che non la compri neanche con tutto l'oro del mondo.poichè ritengo di essere uno di questi,mi sento in diritto di dire che,di gregorio,fà schifo.
    • antonella b. Utente certificato 4 anni fa
      Certo ognuno ha il suo prezzo ma c'è anche un limite a tutto ed ultimamente il confine al senso del pudore è stato oltrepassato e tanto anche! Mica siamo tutti come De Gregorio!
  • Marco P. Utente certificato 4 anni fa
    Buon post ma con alcune imprecisioni. La Norvegia non fa parte né dell'EU ne meno che mai di Maastricht. Il governo ungherese (ci vivo) non è di estrema destra e non si propone di restaurare la grande Ungheria. Certamente è un governo autoritario e le altre critiche sono vere.
  • Zio Max 4 anni fa
    L'UNICO BALUARDO, CIO' CHE VERAMENTE TERRORIZZA QUESTA BANDA DI BANCHIERI GIUDAICOMASSONICI, E' IL NAZISMO, CHE NON E' UN MOSTRO COME A LORO FA' COMODO FARCI CREDERE, MA L'UNICA FORZA IN GRADO DI CONTRASTARE QUESTO DEMONIO CHE STA TOGLIENDO IL FUTURO AI NOSTRI FIGLI. E LA DIGNITA ' A MILIONI DI UOMINI ONESTI.
  • eleonora . Utente certificato 4 anni fa
    RESA INCONDIZIONATA DI CHI CI HA RIDOTTO IN QUESTO STATO. NESSUN COMPROMESSO, NESSUNA MEDIAZIONE, MA SOLO AZZERAMENTO DELL'ATTUALE CLASSE DIRIGENTE POLITICA DELLA NAZIONE, IN TUTTI I SETTORI DELLO STATO.
  • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
    http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpageproblema non è ... destra oppure sinistra ...
  • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 4 anni fa
    L'EUROPA VERSO IL FASCISMO. Forse perchè il fascismo sta andando verso gli europei? E' normale che se in Grecia è Alba Dorata a dare il pane e altri generi alimentari, a chi ne ha bisogno, che la gente li voti! Porca puttana troia, questi sono "ricorsi storici"! Ogni volta che i popoli entrano in depressione economica scoppiano i nazionalismi! Io sono più pratico, se la crisi è più economica che di valori, organizziamoci in modo economicamente adatto! Se ogni cittadino europeo mettesse 5 euro a disposizione della Grecia, la Grecia si salverebbe da sola! Vogliamo combattere tutto, ma non abbiamo alternative pratiche a quello che vogliamo abbattere! Si potrebbe pensare a una Banca Etica Europea fatta dagli Stati europei e da loro gestita? Qui parliamo di fascismo quando in realtà è un problema di soldi! Allora non si tratta di valori umani e derive razziali, qui tutti democristiani, se se magna! Qui c'è da pensare alle cose spicciole, all'indipendenza economico lavorativa, quella che te fa campà tranquillo! Purtroppo è una questione di vil denaro, metteteve l'anima in pace, nun spolverate er credo sinistrorso, è pure colpa loro! Una volta che avete sviscerato le teorie dei complotti, del fascismo, del sacro e del profano, metteteve a pensà a come caxxo potemo sopravvive! Servono lavoro e soldi, è per quello che arrivano i fascisti, e quarda caso parlano di cose pratiche, meno burocratiche! Se le uniche cose efficienti e ancora funzionanti l'ha lasciate er pelato, pensate a che cosa sono riusciti a fare gli altri nel nome della democrazia! Qui per essere democratici c'è bisogno di saper dare lavoro e indipendenza economica a tutti, il resto sono chiacchiere. Poi non lamentatevi se arrivano i fascisti! Arrivederci e grazie. Nando da Roma. p.s. E' vero che Salvo Mandarà "non" sarà sul palco del V-Day? Attendo risposte, grazie.
    • Maria Pia Caporuscio Utente certificato 4 anni fa
      condivido Nando alla dittatura è preferibile la peste, ma quella in cui siamo immersi come vogliamo chiamarla se non dittatura finanziaria? Allora combattiamo i dittatori reali e non quelli immaginari. Ciao bellissimo
  • Davide B 4 anni fa
    Ma perché, quelli che da 60 anni ci governano in Italia chi sarebbero, i rappresentanti del popolo? Oppure i rappresentanti dei casi loro e delle loro lobbies? Arrivati a questo punto chi lo sa se è meglio tenerseli in eterno o togliersi il gusto dei fascisti che li mandano via dal Parlamento a manganellate.
    • Davide B 4 anni fa
      Se in Italia, per fortuna, il fascismo è lontano è solo grazie a Grillo e al M5S (l'unico movimento democratico italiano).
  • anib roma Utente certificato 4 anni fa
    Grecia-Parlamento : La maggioranza approva : http://www.youtube.com/watch?v=rSB5sTRELwU
  • napoleone . Utente certificato 4 anni fa
    siamo stati "consegnati" a questi tecnocrati che hanno palesemente violato la "costitutizione italiana"facendo firmare Trattati e Accordi che di fatto hanno "scippato" le stesse istituzioni della Sovranità Nazionale. Nessuno fa niente...noi chiederemo un voto per le europee e per ripristinare la Sovranità Nazionale che equivarrà ad un Referendum sull'uscità dall'euro dall'europa. Stanno "scricchilando"...il PDL s'è rotto..il PD-l si sta per rompere..mi giungono voci da amici che nel PD la base è "stanca è stufa" e guarda al M5S con interesse..si stanno ricredendo...e di brutto.. Aggiungi un posto a tavola...che c'è un "angelino in più"...l'obbiettivo urgente è fare una nuova legge elettorale e mandarli tutti a casa!!!
    • M.P. 4 anni fa
      GRAZIE A PRODI E A QUESTA SINISTRA ATTUALMENTE A BRACCETTO CON LA DESTRA "ALFANIANA". E QUEL CHE è PEGGIO PER L'ITALIA, QUESTO GOVERNO DURERà E CHISSà QUANTI ALTRI DANNI FARà.
  • Samuele Salis 4 anni fa
    O in Europa si fa una vera unione politica o, secondo me, è meglio riprenderci la nostra sovranità nazionale e monetaria
    • M.P. 4 anni fa
      SOSTANZIALMENTE IL VERO PROBLEMA è PROPRIO LA PERDITA DELLA NOSTRA SOVRANITà DAL MOMENTO CHE ABBIAMO ADERITO ALL'EURO.
  • M.P. 4 anni fa
    PIù VOCE AL M5S, PRIMO PARTITO IN ITALIA!!!
  • Leopoldo Leopo Utente certificato 4 anni fa
    Ecco cosa non sai sul TomTom, il navigatore....!!!!!!!!!!!!!!!! http://www.umarcocali.com/2013/11/ecco-cosa-non-sai-sul-tomtom-il.html
  • bruno bassi ex iscritto dissidente 4 anni fa
    l'italia è un popolo in estinzione destinato a scomparire dalla faccia della terra.... troppo stupido per non essere decimato dalla legge di darvin.
  • Pippo Depapero Utente certificato 4 anni fa
    Pensiero di un italiano qualunque : "Oggi c'è il calcio ,di questi problemi se ne occuperà qualcun altro e la situazione si risolverà da sola come è accaduto fino ad oggi . ".
  • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
    la cartina non è aggiornata, manca la croazia
  • bruno bassi ex iscritto dissidente 4 anni fa
    percisiamo che il fascismo ha come simbolo il fascio littorio che non ha nessuna connotazione satantica..... quello che avete messo è un simbolo satanico e nazista perché rappresenta una svastica che ruota all'incontrario analogamente alla croce all'incontrario che portano i satanisti.
  • M.P. 4 anni fa
    UN GRAZIE A PRODI PER AVERCI FATTO ENTRARE IN QUESTA EUROPA USURAIA, E AI TANTI ITALIANI CHE OSTINATAMENTE CONTINUANO CREDERCI E SOSTENERERLA.
  • bruno bassi ex iscritto dissidente 4 anni fa
    gli italiani stanno diventando nazi perché: Frase hard a filippina, 3 minori pestati Battuta hard e reazione connazionali di lei, tre in ospedale In un paese nornale tutti questi filippini sarebbero immediatamente rimpatriati per motivi di ordine pubblico perché non graditi agli italiani.... Non succede e ora avremo 3 ragazzi italiani potenzialmente nazi e le famiglie dei 3 ragazzi italiani potenzialmente nazi..... così funziona!
    • bruno bassi ex iscritto dissidente 4 anni fa
      tutte le dittature nazionaliste sono effetto e mai causa della corruzione e del malovivere..... il malovivere a sua volta è sempre effetto e mai causa del mal pensare.... attento a come ragioni.... sempre!
    • Aurelio De Simmachi Utente certificato 4 anni fa
      NON CI VUOLE UN GENIO PER CAPIRE CHE SE TI INVADONO CASA, TI SI FREGANO TUTTO E TI LASCIANO ALLA FAME, POI T'INCAZZI....ECCO SPIEGATA LA GENESI DEL "NAZISMO"....SONO SEMPRE GLI OPERATI DELLE CRICCHE MASSON-GIUDAICHE CHE PER LORO NATURA SCATENANO LA REAZIONE.....
  • ciriaco baldassare marras Utente certificato 4 anni fa
    ...un bellissimo articolo...utile per riflettere... forza m5*****
  • Lady Dodi 4 anni fa
    SPUSETA Lei è IMPAGABILE! No, non pare cresciuto nemmeno quello!
  • Rosa Anna 4 anni fa
    Segue Le maestranze in cassa integrazione a spese degli altri assicurati INPS. O si abbandonano esodati. I piccoli azionisti gabbati. Ho conosciuto industriali e dirigenti, in contingenza, attingevano dai patrimoni personali pur di continuare l'efficenza alla propria azienda. Beppe per favore non chiamare industriali costoro Abbassare i consumi per un equilibrio delle risorse e della economia sostenibile non significa distruggere il patrimonio economico della nazione bensì diversificarlo e migliorarlo. Si veda le schizofreniche direttive sulle energie dal fotovoltaico quanti danni arrecati. Quanti posti di lavoro eclissati per lo snobismo del governo Berlusconi o per sottaciuti interessi delle aziende energetiche. Uno dei tanti errori macroscopici di questa demente classe dirigente Occorre far presto LICENZIAMOLA sono nostri dipendenti stipendiati da noi non nostri gerarchi, non sono dinastici Devono comprendere che questa dopo tutto è ancora una democrazia elettiva A proposito ci rendiamo conto due governi non eletti per non parlare dei precedenti con parlamentari scelti dalle vecchie nomenclature con una legge anticostituzionale. Questa doveva essere la seconda repubblica. REPUBBLICA si sono dimenticati anche la etimologia della parola
  • Alessandro P. Utente certificato 4 anni fa
    Permettetemi di spezzare una lancia in favore dei nazionalisti (che non sono necessariamente fascisti): anteporre gli interessi della propria nazione sopra gli interessi delle altre nazioni a me sembra un comportamento naturale, anzi mi sembra da coglioni cercare di fare il bene altrui senza ricevere nulla in cambio (notare la differenza con solidali ovvero coloro che vedendo un attacco terroristico o una calamità naturale vanno subito in aiuto delle vittime in altri stati). È davvero un male il fascismo? SI, ma non sempre! Anche una spietata dittatura può essere migliore di una pessima democrazia e la storia dell'Iraq dimostra che dopo il periodo di ricchezza con saddam gli stranieri pseudodemocratici hanno portato solo miseria e distruzione: anche se Saddam era di ispirazione fascista il suo popolo stava molto meglio con lui. Prima di sputare su dittature fascismi o nazismi bisognerebbe chiedersi quali sono le alternative: l'Eurodittatura è davvero migliore di dittature nazionali? E come si fa a confrontare il fascismo di 60 anni fa (che nessuno conosce poichè a scuola non si insegna e i mass media lo dipingono sempre in modi storicamente falsi) con moderni partiti TUTTI DEMOCRATICI che hanno il solo difetto di ispirarsi a vecchi ideali? Forse che non esistono partiti ispirati a una religione che ha bruciato al rogo milioni di persone? Come mai milioni di morti sul rogo sono tanto differenti da milioni di morti in guerra peraltro uccisi dagli angloamericani e non dai fascisti? (storicamente i morti per la guerra furono assai più numerosi di tutte le deportazioni nazifasciste, ma come si sa la storia la scrivono i pagliacci in televisione amici dei vincitori). La democrazia è democrazia, anche quando viene eletto un partito che non ci piace, inoltre l'equazione "partito di estrema destra=dittatura cattiva" è priva di dimostrazione razionale (potrebbe essere vera, ma senza prove è una condanna ingiusta e preventiva....).
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
      Complimenti per i sofismi da azzeccagarbugli! Proprio un un bel fascista sotto mentite spoglie!
    • gianfranco d. Utente certificato 4 anni fa
      In effetti giova ricordare a proposito dell'Irak il MILIONE di vittime che ha provocato nel corso degli ultimi vent'anni la guerra scatenatagli contro dalle nazioni occidentali, risoltasi nella destabilizzazione completa del paese in nome degli interessi della Halliburton
    • bruno bassi ex iscritto dissidente 4 anni fa
      quando poi sono democrazie pilotate dall'esterno ... vedi mandela .... poi i giornali non ne parlano che il sudafrica è diventato il posto più pericoloso del mondo.... ma figuriamoci se i midia usa vanno a scoprire i loro sbagli.... non parliamo di come stanno ora in libia.
  • Rosa Anna 4 anni fa
    Gli italiani onesti rivogliono i soldi portati nei paradisi fiscali dai predatori: Si sono presi Telecom, autostrade, Alitalia, IRI, ILVA, un lungo elenco di eccellenze. Sono state fatte le cartolarizzazioni svendendo tutto; fino alle ultime proposte di vendere i litorali della penisola. Il debito pubblico non è diminuito dopo le svendite. Caso ILVA si dice 2 miliardi di euro di evasione nei paradisi fiscali della Famiglia Riva. A quanto ammonta tutto il denaro non reinvestito in Italia ? A quante finanziarie corrisponde? Quante ore di fatica del lavoro dipendente sono occorse per questi utili? Con quante malattie a quanti morti? A quanti ragazzi vengono sottratte le possibilità di una vita decente di emanciparsi con uno studio qualificante ? Quanti bambini non hanno delle scuole normali? I genitori senza una casa e lavoro ? Quanti adulti non possono diventare genitori? Un tempo gli imprenditori, amo dire gli industriali, creavano l'industrie che davano lavoro investendo e ampliando le loro attività. Dove si annidano le responsabilità globali di questo assurdo giro di mercato di denaro. Non appena si ottengono buoni utili si impegnano in rendite finanziarie. Gli economisti abbiano l'onesta di ammettere l'errore. Speculazioni finanziarie sterili per il cittadino normale. Il tessuto economico: Distrutto, si preda il lavoratore sfruttando le sue capacità senza nessun interesse per la persona. Mancano investimenti in ricerche importanti o innovative Conteggiato il profitto. Estratto dai bilanci, destinato altrove. A dirigenti e azionisti non importa una macchina ferma da mesi in azienda che non può produrre e quindi non permette agli addetti di essere retribuiti normalmente. E di produrre beni utili per la crescita della nazione. Dirigenti incassano enormi compensi e non gli importa come li hanno ottenuti, se poi si ritrovano l'azienda in passivo la svendono senza indugi, non risanano quasi mai. Continua
  • Gabriele M. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Perfettamente d'accordo con il post di oggi, l'Europa va verso il fascismo: in Grecia Alba Dorata, in Francia il Front National e in Italia... Beppe Grillo! Purtroppo, non è la soluzione giusta ai nostri problemi, così come non lo sono i partiti tradizionali: non saper chi scegliere!
    • gianfranco d. Utente certificato 4 anni fa mostra
      La "soluzione", per gente come te sarà quindi la demoCRAXIA del tuo pdmenoelle, con i suoi brogli, i suoi media leccac... la sua politica neo liberistica affermatasi con l'appoggio incondizionato a rigor Montis, prima, ed all'attuale continuatore di quest'ultimo, Letta jr, VERO!!!???..Proprio vero che per voi la percezione di quanto siate responsabili dello scenario sopra descitto e di quanto la gente vi SCHIFA è alquanto dura da recepire!
  • spuseta torino 4 anni fa
    Io mi dichiaro POLITOFILO Mi vorrei inchiappettare tutti i politici, pero' prima aspetto la crescita del caxxo promessa da letta.
  • bruno bassi ex iscritto dissidente 4 anni fa
    un paese che un uomo sano che ha voglia di trombare tutti i giorni viene definito MALATO e un frocio o un trans te lo mettono in parlamento e difinito SANO..... ma è normale che chi ha un minimo di buon senso diventa di DESTRA! altrimenti leghiamo un filettino al pisellino di tutti i bambini appena nati così come si fa con la coda ai cagnolini e voià un bel mondo di NORMALI!
    • eleonora . Utente certificato 4 anni fa
      Non esiste destra o sinistra, esiste solo una casta che con questa scusa ha regnato imperturbata per tantissimo tempo. Questo movimento è l'unica nostra chance per buttarli fuori. Basta ideologie inutili deve regnare il buon senso e l'onestà tutto il resto è solo fuffa. Se fallirà vedremo, se saranno uguali a quelli che ci sono lo vedremo per ora hanno dimostrato di essere diversi e io ci credo. Forza 5 stelle.
  • Aldo 4 anni fa
    Adesso lo si scopre?? Chi ci ha infilato in questo tipo di Europa? Helmut Khol lo ha dichiarato allo Spighel l'anno scorso : "abbiamo sbagliato, lo sapevamo fin dall'inizio che una moneta basata sul valore del Marco avrebbe favorito solo il nord Europa e la Germania, ma con Prodi stabilimmo che una moneta unica senza la presenza dell'Italia non fosse politicante possibile , oggi sento il peso di questa scelta che non fu economica fu solo politica ". Leggetevi lo Spigel e poi chiedete a Prodi che ne pensa che ci facesse una relazione finanziaria su come fu scelto di impostare la moneta euro ossia il marco. Quello che mi stupisce e'che Grillo e altri volevano Prodi come candidato a Presidente della Repubblica, o ricordo male? E adesso che ne dite? Continuiamo a dire che il problema e'la legge elettorale italiana se siamo con le pezze alle chiappe? Letta Monti e compagni di merende a Bruxelles siamo già ora schiavi di Olli Rheen un ex calciatore che ora fa il despota finanziario a Bruxelles e decide se le tasse che ci devono alzare x mantenere l'euro a debito sono sufficienti. Capito quanto c'è ne dovrebbe fregare della legge elettorale ?! C'è x sbaglio qualche Procura che ha voglia di verificare x benino come cacchio siamo entrati nella dittatura monetaria euro in base a che parametri vista la confessione di Helmut Khol?!? O andiamo avanti così ancora x un po' che tanto ci stiamo divertendo?!
  • spuseta torino 4 anni fa
    Avete notato un crescita...... del caxxo?
  • bruno bassi ex iscritto dissidente 4 anni fa
    il M5S è estramamente di sinistra .... è inutile che fate finta di niente per raccattare un po di voti in più.... siete il clone di rifondazione comunista!
    • Weltanschauung 4 anni fa
      @ Barbara Facile sviare il problema così. Ne abbiamo letti a decine di commenti andiamo oltre, nè destra, nè sinistra, etc.... Iniziate a cacciare gli estremisti di sinistra che spopolano nel blog e nel movimento, senza equilibrio è facile parlare.
    • barbara f. Utente certificato 4 anni fa
      lo capite o no? comunisti,fascisti destra,sinistra andiamo oltre per piacere...
    • Weltanschauung 4 anni fa
      @Bruno Si, quello che dici è giusto, ma gli anarchici di cui parliamo noi e che si sono infiltrati nel movimento sono gli anarco-comunisti (che Noi disprezziamo) e gli anarco-individualisti (che negli ultimi anni stanno prendendo una connotazione satanista che disprezziamo al pari). Comunque Noi consideriamo di base ogni forma di anarchia, oramai non consona all'epoca in cui viviamo e al numero di popolazione mondiale attuale. @Antonella Non abbiamo capito NULLA di quello che hai scritto, ma se sei una di loro può astenerti dal rispondere perchè queste ideologie superate non ci interessano.
    • antonella b. Utente certificato 4 anni fa
      MA COSA BRAVO BRUNO! Solo un commento acido di un altro pusillanime che voleva tutto ed il contrario di tutto. e pensa che ti fanno anche parlare; destra o sinistra, tu parla per te per piacere.
    • bruno bassi ex iscritto dissidente 4 anni fa
      @Weltanschauung io ho frequentato gli anarchici quando studiavo arte... e devo dire che gli anarchici hanno un pregio rispetto ai comunisti.... l'anarchico ti rompe solo quando cerchi di imporgli regole che non gradisce ma non ti disturba.... il comunista vorrebbe sempre dirti come e cosa devi pensare e fare e sempre come piace a lui....ecco perché è piu comunista che anarchico questo movimento... a parte che è "corrotto" internamente nella scelta dei parlamentari.
    • Weltanschauung 4 anni fa
      Bravo Bruno! Ci permettiamo di aggiungere che questo movimento è anche PERICOLOSAMENTE ANARCHICO. Invece Giorgio, sei un ingenuo inconsapevole, dopo aver giustamente scritto decine di commenti contro la Corda, come fai a non esserti accorto della vera natura del movimento? Nessuno ti ha cagato, anzi qualcuno ti è andato anche contro. Tu non sei comunista, ma lo sono il 90% dei bloggers. Apri gli occhi!!!
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
      mai stato comunista
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
      però votiamo Grillo.
  • Pippo Depapero Utente certificato 4 anni fa
    In realtà il problema è principalmente italiano . La corruzione del nostro governo ,citata perfino nei Simpson ,non c'è l'ha nessuno a questi livelli ,né in Grecia né altrove . Un esempio su tutti : il caso Cancellieri difesa addirittura dal presidente del Consiglio e della Repubblica . Mentre il ministro Cancellieri deve difendersi in Parlamento sulle telefonate pro-Ligresti, Giulia si concede un pomeriggio di shopping in centro a Milano. Questo dove altro può accadere se non in uno Stato marcio e pluricorrotto di politici in doppiopetto che dichiarano la fine della crisi ?
  • bruno bassi ex iscritto dissidente 4 anni fa mostra
    Non è mica colpa della destra se la sinistra non funziona perché è marcia.
  • Michele B. Utente certificato 4 anni fa
    insomma a leggere il blog ultimamente c'è gente che vuole fare la rivoluzione armata...ma si dai, e ditemi: chi sarà il vostro nuovo padrone? #schiaviperenni
  • siete senza vergogna 4 anni fa mostra
    Mah...tutti i partiti citati dal post sono stati votati dagli elettori in elezioni democratiche...non sono stati imposti dall'alto come Monti e poi Letta con un accordo sottobanco tra il terrorismo finanziario, l'intera sinistra italiana capeggiata dal comunista miliorista ottantenne e 4 sentori del Movimento 5 stelle. Quindi di che cazzo di antifascismo parlate? Parlate di stalinismo burocratico che vuole farsi mantenere a vita a debito...tanto c'è chi paga, con il sangue e la vita, per lui. O solo il vostro terrorismo NOTAV realizzato e sostenuto da qualche filosofo marxista sodomita è Democrazia? Viktor Orban ha ridato sovranità e libertà al suo popolo. Tu e i tuoi cosa avete fatto sino adessso, Grillo, oltre a chiedere ancora più banche in europa e a sostenere al governo un membro del Bilderberg?
    • Angelo C. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Ma che ti sei fumato????????
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa mostra
      devi chiarirti alcune idee. Sono tutti ladri, i tuoi compresi. Non ci sono altre verità, per ora. Aspetta che rubiamo anche noi il 5% di quanto hanno rubato i tuoi + i complici e poi potrai sputtanarci. Passeranno, sempre che succeda, almeno altri 30 anni. Per ora stattene buono e ruba avanti.
  • Leandro Cioffi 4 anni fa
    L'ideologia che l'Europa vuole imporci della famiglia non formata da uomo e donna viene avallata anche da voi, nonostante abbiate ospitato in passato fior di antropologi che bene hanno individuato le storture e le aberrazioni di questa finta libertà a danno dei bimbi innocenti (v. Bologna), che copre la dittatura economica della troika. Siete stati e siete incoerenti, e lo dico da elettore tradito. Anche voi in tal modo avallate questi fascismi.
  • spuseta torino 4 anni fa
    Abbiamo cominciato a dare i diritti ai pederasti, perchè allora non darli anche ai pedofili? poi li daremo anche ai necrofili, agli urofili e via cosi'. Bella nazione di merdofili!!!!
  • Gianni b. 4 anni fa
    LA STRATEGIA DELLA CONFUSIONE.............. HO GIA SCRITTO CHE LA STRATEGIA DELLA CONFUSIONE E' USATA DAI PARTITI PER MANTENERE IL POTERE, E IN QUESTE ORE STO AVENDO ULTERIORI CONFERME. BERLUSCONI E ALFANO FINGONO UNA SCISSIONE FACENDO CREDERE AI CITTADINI MENO ATTENTI CHE HANNO DIVERGENZE POLITICHE, MA LA REALTA E' CHE I DUE AMICI SONO SEMPRE PRONTI A FARE FRONTE COMUNE, INSIEME AL PD-SEL-LEGA-FRATELLI D'ITALIA-LISTA CINICA ECC., CONTRO L'UNICO VERO OPPOSITORE IL M5S. TANTI PARTITI, TANTI COLPEVELI E TUTTI INNOCENTI. SE SI POTESSE VOTARE CON UNA LEGGE ELETTORALE UNINOMINALE SECCA, SI POTREBBERO COSTITUIRE MASSIMO TRE PARTITI CHE VERREBBERO RESPONSABILIZZATI DIFRONTE AI PROPRI ELETTORI.
    • spuseta torino 4 anni fa
      E' lampante che è cosi', è un agglomerato di merda!!
  • eleonora . Utente certificato 4 anni fa
    Il partito dei pedofili esiste è trasversale, non ha colore. Fa schifo fa rivoltare il sangue. Ogni partito politico ha i suoi fans. In Europa la democratica Olanda lo ha addirittura riconosciuto. In Italia ci provano ogni tanto. Qalche tempo fa, Luisa Santolini, parlamentare UdC, durante la discussione in aula del Ddl Concia – riprendendo le parole del dottor Van Gijseghem, ex professore di psicologia presso l’Università di Montreal - ha avuto il coraggio di affermare: “L’omosessualità è un orientamento sessuale come tanti altri: c’è chi è gay, poi c’è chi è etero, e poi c’è chi è pedofilo”. E’ passato tutto sotto traccia. Nessuna indignazione pubblica o manifestazione in difesa dei germogli della società futura. Nessuno che abbia invocato il diritto ad essere bambini.
    • antonella g. Utente certificato 4 anni fa
      http://www.repubblica.it/esteri/2013/11/15/news/pedopornografia_scoperto_traffico_internazionale_arrestate_341_persone_nel_mondo-71055362/
    • antonella g. Utente certificato 4 anni fa
      Concordo. E' palese che persone orribili stanno facendo in modo che questo spaventoso crimine venga accettato da una società sempre meno consapevole, più ignorante e truce. Molte novità politiche percorrono questo solco.
  • Fabio Maria Agostinelli Utente certificato 4 anni fa
    Tradisce la democrazia ogni politico e amministratore pubblico che tresca con i grandi capitali per tornaconto personale o di partito. La democrazia può tollerare certi equilibrismi economico-finanziari tipici del libero mercato ma solo se non danneggia ed anzi riesce a far star meglio Tutti, con tasse che diventano servizi efficaci specialmente per i cittadini che non possiedono grandi capitali. Allora garantiamo un dignitoso reddito europeo minimo personale e per far ciò diminuiamo la forbice tra compensi e tra pensioni. In generale propongo che i compensi personali privati siano tassati finché si allineino a quelli pubblici netti che, per auspicabile legge europea , non possano superare il rapporto tra 1 (reddito individuale minimo garantito) e 15 (reddito individuale massimo, oltre al quale si reinveste nell'azienda che dà il reddito oppure si dà in tasse allo Stato/Europa che investe in servizi ai cittadini). Pensiamoci alle prossime elezioni europee: questa è l'EU politica che vogliamo, a tutti i costi!
  • Lady Dodi 4 anni fa
    Se l'Europa viene a darci una mano nella lotta alla corruzione, magari introducendo il "traffico di influenze" che i nostri non si sognano nemmeno di accettare se no per loro sarebbero guai, poi ci desse una mano a sburocratizzarci e magari fare qualche liberalizzazione vera, che qui tassisti, farmacisti, avvocati e notai sono delle Caste, ben venga. Ma la pedofilia no! Quella ripugna alla mia coscienza e spero di non essere da sola.
  • antonella b. Utente certificato 4 anni fa
    Scusate una domanda ingenua: è vero o non è vero che l'unione fa la forza? E allora perchè gli stati più vessati come la Grecia, l'Irlanda, il Portogallo, la Spagna e l'Italia non fanno fronte comune contro lo strapotere della Germania? Perchè non si coalizzano per richiedere maggiore democrazia, maggiore collaborazione, maggiore uguaglianza, maggiore considerazione ecc ecc.? ed in caso di risposte negative gentilmente salutano e se ne vanno lasciandoli tutti i rimanenti a bocca asciutta?
  • Fabio Roscioli (xen1985) Utente certificato 4 anni fa
    "Viktor Orban, il primo ministro, ha cambiato la Costituzione minando l'indipendenza della Banca centrale, l'autonomia della magistratura e dell'autorità garante della privacy e ha come obiettivo la Grande Ungheria nazionalista." Minare l'indipendenza della banca centrale? LA BANCA CENTRALE DEVE ESSERE SEMPRE E COMUNQUE SOTTOMESSA AL GOVERNO. Altrimenti è follia. Del resto si può discutere.
    • antonella b. Utente certificato 4 anni fa
      Esattamente come sta succedendo adesso da noi! Buona come battuta, complimenti!
  • Lady Dodi 4 anni fa
    Tra i mali del fascismo non mi pare ci fosse l'apologia della pedofilia. Adesso l'Europa, il Parlamento, non un tizio qualsiasi, ci dice che dobbiamo smetterla di discriminare quelli cui piacciono i bambini, magari di pochi mesi. Tutti hanno diritto secondo questa Direttiva, ad esprimere le proprie preferenze sessuali. CONTO SU DI VOI AL PARLAMENTO EUROPEO altrimenti dopo l'euro ci rifilano anche questa cosa!
    • antonella b. Utente certificato 4 anni fa
      Non c'è limite all'arroganza! Questi pedofili di m... hanno anche il coraggio di farsi sentire! Eh già, sono loro che comandano... Roba da matti!!! Questi sì che andrebbero tolti dalle spese in un bel campo di rieducazione!
  • Walter Valentino Utente certificato 4 anni fa
    PAROLE PAROLE PAROLE.Sempre piu'parole e NIENTE FATTI!MA LO VUOI ORGANIZZARE UN VDAY A BRUXELLES INSIEME AI GRECI E AGLI SPAGNOLI?LO VUOI ORGANIZZARE UN SECONDO VDAY DEDICATO SOLO ALLA MERKEL,INSIEME AI GRECI E AGLI SPAGNOLI?IN GERMANIA,OVVIAMENTE....MA CHE ASPETTI?E hai la faccia come il culo di chiedere A BERLUSCONI DI STACCARE LA SPINA AL GOVERNO????SVEGLIA SVEGLIA SVEGLIA!!
  • Game Over @reloaded 4 anni fa
    Odiare non è nella mia natura. Leggo il post e SO che un rigo lo devo scrivere, un rigo che va in automatico, ma ecco che...un altro mi ha preceduto: onorato sasso...ma vaffanbicchiere!:-))) Vabbuo'...il fascismo non mi compete?! Ne' destra Ne' Sinistra, ecumenismo, Populismo... quali porte aprono? Raccontala giusta grillo: Per combattere il fascismo esiste solo l'ANTIFASCISMO!
    • Daniela M. Utente certificato 4 anni fa
      opinioni dibattito 1-1 voto decisione. Se non mi piace vado per i caxxi miei Altro non mi compete ^__^
  • federico n. Utente certificato 4 anni fa
    Altro che falchi e pitonesse, alfaniani e cuperliani. L'immagine più bella è quella della manifestante che bacia un poliziotto in Val Susa. Tutto il resto è mondezza maleodorante.
  • Alessandro P. Utente certificato 4 anni fa
    i teocrati dell'europeismo che hanno imposto in modo antidemocratico la dittatura europea sono più infidi dei nazisti che almeno le loro idee contorte non le nascondono e anzi se ne vantano. E chi sono i veri fascisti? rappresentanti del popolo regolarmente eletti o commissioni di nominati che scrivono le leggi italiane? Con la Grecia e Cipro ormai fallite, la Danimarca di fatto ripudia la libera circolazione: a quando la fine dell'Euro? E adesso che gli italiani stanno capendo che l'Europa ci ha fatto solo danni Berlusconi sta diventando antieuropeista anche se "comunisti" ed europeisti sono sempre stati per anni suoi alleati.
    • Lino Viotti Utente certificato 4 anni fa
      ..... Bene , Bravo , OK !!! Se non ce ne andiamo il prima possibile da queste sanguisughe moriremo di fame ... altro che la Grecia . RiprendiamoCi la sovranità monetaria . Rivediamo il "Debito Pubblico" , ma Lo dobbiamo rivedere Noi .... NON LORO !!! Una volta risolto il problema del Debito Pubblico con le Banke straniere il resto si sistema facilmente. Poi : Banca centrale statale . Vincoli doganali . Vincoli Borsistici . Vincoli valutari ..... come dice ( diceva ,) NANDO IOPPOLO , Giulietto Chiesa , Nino Galloni , Claudio Messora , ecc. BISOGNA ANDARE A "VEDERE" COME FUNZIONA IN SVIZZERA (più o meno ) , e fare come fanno Loro . Non vedo dove sta il problema .
  • Spartaco Libero 4 anni fa
    La domanda non dovrebbe essere " Chi sono i veri responsabili? ", ma pittusto ci si dovrebbe domandare perchè si lasciano agire indisturbati i responsabili? Perchè la famiglia Quandt finanziava il nazismo ed ora finanzia il Cdu della Merkel? Perchè Prescott Bush ebbe dubbi rapporti con il nazismo ma suo figlio e suo nipote sono stati presidenti degli Stati Uniti? Perchè Enrico Cuccia è stato un personaggio di spicco della scena economico-finanziaria italiana nel dopo guerra nonostante suo suocero fosse Alberto Beneduce, il principale ispiratore delle riforme economico finanziarie durante il fascismo? E sopratutto perchè hanno tutti rapporti con la massoneria e con l'esoterismo? Credo ci sia un solo modo affinchè il Movimento 5 Stelle vinca contro le massonerie deviate: Trasformare il Movimento 5 Stelle in una fratellanza alla luce del sole dove tutti giurino di aiutarsi al fine di raggiungere un unico obiettivo che è la DEMOCRAZIA DIRETTA!! Vai Beppe Facci Sognare!!
  • Lady Dodi 4 anni fa
    L?Europa ha depenalizzato la pedofilia!!! Lasciate perdere le cretinate!
  • Lady Dodi 4 anni fa
    Non mettetevi a parlare come quelli di sinistra, che dopo Vendola non è proprio il caso!
  • orlando g. Utente certificato 4 anni fa
    errrore grave,paragonare il fn della lepen ad un movimento fascista; lei ha detto molte volte che la tacciano di fascismo x deviare il malcontento del popolo contro le misure si fasciste e criminali della bce. beppe non commettere l'errore di tacciare la lepen con alba dorata;sono completamente diversi. la verità è ormai che chiunque provi a protestare contro l'euro e questa europa viene additato come sovversivo fascista. io direi di unirci,x le prossime elezioni eu, in tutti quei movimenti che non si riconoscono in questa eu e questo euro e mandiali a casa e poi vedremo, se non saremo uniti contro lo stra-potere della troika,del fmi,della bce che hanno creato questa eu saremo spacciati. allora uniti contro i veri fascisti dell'eu e dei loro servi politicanti, solo uniti possiamo mandarli a ffffffanculo!!!!!
  • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
    ci metti un frate francescano che si presume sia onesto fino a prova contraria e siamo a posto, può essere onesto finché vuole ma se alla fine scontenta solo me, l'onestà non mi basta
  • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
    cambiamo lo slogan dai, siamo sia di destra che di sinistra :)
  • Luigi P. Utente certificato 4 anni fa
    Secondo me in Europa dalla fine della seconda guerra mondiale non c è mai stata Democrazia ma solo Massoneria e in particolare in Italia Clericalismo spinto. Da noi poi le Corporazioni hanno preso sempre più potere e forza. La prova è la condizione in cui è attualmente la scuola pubblica e chi ci deve lavorare con stipendi da fame. Un' altra prova è data dalle condizioni della Giustizi che è oserei dire devastata da PROCEDURE FOLLI IL CUI UNICO SCOPO È QUELLO DI RALLENTARE FINO ALLO SFINIMENTO LO SVOLGIMENTO DEL PROCESSO SIA ESSO CIVILE CHE PENALE MA SOPRATTUTTO FALLIMENTARE. UN' ALTRA PROVA È IL SISTEMA FISCALE CHE DISTRUGGE LAVORO PER STRAFAVORIRE LA RENDITA IMMOBILIARE O MEGLIO PATRIMONIALE...... QUINDI ORA CHE IL DEBITO È INSOSTENIBILE..... RIEMERGONO GLI SQUADRISTI E LO SQUADRISMO ORGANIZZATI DA CHI IN UNA SITUAZIONE DI VERA DEMOCRAZIA SOPRATTUTTO FISCALE AVREBBE MOLTISSIMO DA PERDERE.
  • Lady Dodi 4 anni fa
    Nel SILENZIO GENERALE al Parlamento Europeo è stata approvata la depenalizzazione della PEDOFILIA . E si raccomanda caldamente agli Stati membri di smetterla con queste discriminazioni riguardanti l'età e le tendenze sessuali della gente. Non so se mi spiego.. CONTO SU DI VOI per lottare contro questo obbrobrio o quanto meno per farlo sapere.
    • eleonora . Utente certificato 4 anni fa
      Concordo è un tema basilare la pedofilia NON E' UN ORIENTAMENTO SESSUALE. Ricordatevelo bene cari pedofili, siete dei criminali http://www.stampalibera.com/?p=66761.
    • pier b. Utente certificato 4 anni fa
      sei tutta scema
  • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
    nel particolare, a PArma c'è la maggioranza assoluta, Pizzarotti e i suoi vengono da associazioni ambientaliste contro l'inceneritore, vengono da lì e in questi giorni le contestazioni si sono fatte pesanti, al limite della minaccia fisica e questo ricorda tanto la giunta precedente del pdl, anche se i motivi sono diversi non c'è condivisione delle scelte, se Beppe Grillo la rivendica, come pare abbia fatto, farà più che bene a questo punto.. poi, silenzio di tomba sulle 35 partecipate del comune, e questo ricorda molto la versione emiliana di vendola... meno servile diciamo, ma la sostanza è quella evvabè, sopravviveremo... :)
  • maurizio p. Utente certificato 4 anni fa
    ok Beppe con questo post credo abbia voluto smarcarsi in anticipo dalle possibilità di essere associato ai vari partiti di destra estrema destra che stanno spopolando in tutta europa come risposta alla crisi strutturale del sistema ( crisi voluta ). Credo che se in italia se non avessimo avuto il M5s,avremmo avuto la stessa deriva . Per fortuna il m5s è in un certo senso "apolitico" nel senso non ascrivibile a destra o sinistra. Deve fare ciò che è di buon senso, senza guardare ideologie di destra o sinistra. Questi schemi sono obsoleti, occorre andare oltre. Se non si forma un nuovo paradigma della politica, dell'economia, dell'etica secondo natura siamo destinati a diventare tutti schiavi di una piccola elite che deciderà i nostri destini come fossimo polli in batteria. Una domanda però ( mezza lancia spezzata ) a favore dei partiti di protesta contro il sistema Europa cosi come è : ma siamo sicuri che i nazisti siano "propriamente" quelli delle nuove formazione politiche si stanno formando o che in realtà siano coloro che stanno guidando la finanza internazionale verso questa gogna che ci renderà nuovamente schiavi e ucciderà le democrazie per sempre? Ricordatevi che la dove non c è distribuzione della ricchezza non può esserci democrazia perchè "paradosalmente" i singoli possono far sentire il proprio peso se hanno potere economico. Cosi andando rischiamo di essere schiavi di una catena di montaggio di cui non sappiamo ne l inizio ne la fine ad appannaggio di misteriosi oligarchici.
  • alvise fossa 4 anni fa
    CIAO BEPPE, IL SOGNO DELL'EUROPA,SI E' TRASFORMATO NELL'INCUBO,A CUI "PENSAVANO",NON SI SAREBBE RICADUTI,DOBBIAMO USCIRNE IL PRIMA POSSIBILE E RITRATTARE IL NOSTRO DEBITO,"CHE LO VOGLIA O NON LO VOGLI IL LETTA-NIPOTE" ALVISE
  • alberto berruti 4 anni fa
    Mettere la Le Pen accanto agli altri è sbagliato
  • Daniele V. Utente certificato 4 anni fa
    Purtroppo in Europa c'è gente che pensa sia meglio una dittatura qualunque che una pessima democrazia, quanto si sbagliano :(
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      In Danimarca vanno tutti quanti in bicicletta...ricchi,poveri,giovani,vecchi,re e reggina compresi...
  • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
    meglio non pensare a cosa accadrà ai cittadini italiani quando il dollaro prima o poi si apprezzerà, le imprese delocalizzate all'estero godranno grazie ai maggiori incassi e voi cittadini italoiani morirete di fame, non c'arriverete a fine mese se non destrutturiamo subito questo paese ora, adesso, non dopo, dopo sarà tardi
  • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
    grazie al cambio dovevamo pagare meno le materie prime che stanno calando in tutto il mondo ma non si riesce per dolo di queste partecipazioni pubbliche esternalizzate che hanno sovraccaricato di costi fissi tutti i servizi pubblici cala il prezzo alla fonte, aumentano le varie accise perderemo qualunque treno in queste condizioni
  • Lino Viotti Utente certificato 4 anni fa
    .... BENE : OK !!!! Non è il primo post che spiega bene le "cose" come stanno (... e Non sarà neanche l'ultimo ). Il Potere Bankario chiama crisi ciò Che è una rapina , punto . Quello che non capisco è come mai :: ... ,dopo che sappiamo ormai tutta la verità sulla causa della N/S. crisi economica voluta e sulla malafede di Chi tiene in mano i fili del Potere Economico , ... dopo che sappiamo Che Napolitano-Letta , Monti , Amato , Saccomanni , poi sarà il turno di Renzi , ecc. , ecc. , non sono altro che prestanomi , ... c'è ANCORA QUALCUNO CHE vorrebbe andare a trattare con questi Nazisti , Bankster , Ag. di Rating , Tecnocrati venduti alle Banke Che ogni mese Ci dettano ""l'Agenda Economica"" per pagare il "Deficit Pubblico " !!!! ... C'è ANCORA QUALCUNO CHE VORREBBE ANDARE A BRUXELLES O A BERLINO ... O A FOLIGNO ... E TRATTARE con questa gente !!!(a parte che ci ha già provato la Grecia e sappiamo come è andata a finire ). E' come se un agnello volesse andare a trattare con un lupo e cercar di convincerLo a diventare vegetariano !! MA STIAMO SCHERZANDO !!! (dobbiamo fare come la Svizzera e la Cina : MANDIAMOLI A FARE IN CULO!!!).
  • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
    A quelli che strillano "al nazismo,al nazismo" vorrei ricordare che dall'euro si può tranquillamente uscire ; non è che la Germania ci stia puntando una pistola alla testa per obbligarci a restarci ... eh dov'è tutto sto gran problema ? se tutti noi del M5* avremo la forza per farlo sarà sufficiente indire un referendum e lasciare che il popolo decida quale moneta vuole avere fosse anche il pinzillacchero dal canto mio sono assolutamente e fermamente PRO EURO (però non con l'attuale sfigatissima ed incapace classe politica che ci ritroviamo ma eventualmente con una rappresentanza in ambito eurolandia dotata di quel minimo di credibilità per essere in grado di poter trattare alla pari con i pari)
  • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
    gli Usa Getta ci stanno strangolando con il cambio debole del dollaro, non devono fare altro, è già un miracolo riuscire a esportare il lusso italiano in queste condizioni solo la Germania regge un cambio di 1.35 dollari per un euro nel lungo termine
  • anna q. Utente certificato 4 anni fa
    oramai è da 20 anni che è fascismo,prima era un paese schivo degli usa che lasciava fare di tutto per contrastare l'urs e cosi ci siamo trovati la politica corrotta, cioè chi li pigliava dall'america e chi dalla russia,poi chiaramente sono venuti amnacare e loro i politici abituati a largheggira che fanno se li pigliano dalla popolazione, siamo in piene regime fascista, guardate il film novecento e capirete,siamo tornati lì
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
      20 anni? Quanti anni hai? Comunque non è fascismo. è semplicemente corruzione, nepotismo, fame di potere e denaro, indifferenza per il debole. Ma da 50 anni, non da 20.
  • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
    ...barnard dice (l'ho sentito con le mie orecchie )che bisogna aumentare il ns debito pubblico per risolvere la nostra situazione. Benissimo...allora visto che lui è un esperto a gli altri no...che spieghi bene a chi non fa il suo stesso mestiere e con logiche accessibili...come si può aumentare un debito già alto..e star meglio economicamente..senza cadere nell'effetto opposto ? Presumo che la sua sia una teoria...che non ha precedenti...come può esserne tanto sicuro..di ciò Certamente un debito è un precussore per rendere dinamica un'economia di mercato..d'accordo...ma quando si esagera...e uno mi dice di incrementarlo ancora di più...qualcuno mi permetterà di spiegarmi tale meccanismo come può portare a dei benefici tanto...esageratamente illogico..e anche i precedenti a sostegno di ciò. Ora scappo. *****
    • Beppe A. Utente certificato 4 anni fa
      ci aggiungerei anche marco cattaneo con i CCF http://bastaconleurocrisi.blogspot.it/
    • maurizio p. Utente certificato 4 anni fa
      io prima di ascoltare bernard in toto, darei uno sguardo a cosa dice anche cobraf nel suo blog di economia(è interessante e molto chiaro). In un periodo come questo non è insolito che si ergano a profeti di scienza e sapienza tanti personaggi .... Qualcuno dice cose sagge, altri vivono di speranze altrui
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
      le teorie di questi economisti sono una bufala. C'è solo una regola: spendere 1 euro in meno di quanto non si incassi, pagate le spese di gestione. Altro è solo chiacchiera.
    • Beppe A. Utente certificato 4 anni fa
      http://www.ilsole24ore.com/art/finanza-e-mercati/2013-01-15/perche-debitopil-giappone-spende-091020.shtml Ovvio che devi avere una tua politica monetaria e una banca centrale che ti renda immune dai ricatti esterni della finanza. Ancora nessuno ha dichiarato qual è il limite del debito pubblico, pero' basta pensare che un debito=credito, quindi il limite e' dato dalla ricchezza e dalla potenzialita' di chi puo' sottoscriverlo
  • roberto fiaschi Utente certificato 4 anni fa
    a tutti i partiti vergognatevi...
    • Giuseppe V. Utente certificato 4 anni fa
      I partiti non possono vergognarsi. Quei disonesti che rappresentano i partiti devono sparire dalla nostra società. La vergogna la prova chi ha un po' di coscienza: loro non si vergognano!
  • alnair gru Utente certificato 4 anni fa
    ecco, ribalto la domanda: chi sono i responsabili? forse, ripeto forse, la NUOVA miseria?!?!
    • Daniela M. Utente certificato 4 anni fa
      ciao Alnair, ri-ribalto.. forse la "miseria" in generale è figlia di una "politica miserabile" - eufemismo bonario ):
  • Davide B. Utente certificato 4 anni fa
    L'europa verso il fascismo o l'europa fascista e i suoi fascismi? Guardate cosa sta per accadere in puglia nel salento. La lunga mano dell'europa che interviene per distruggere l'economia di una regione, a quale scopo? http://www.teatronaturale.it/strettamente-tecnico/l-arca-olearia/18094-altro-che-xylella-fastidiosa-e-solo-un-mistificatorio-attacco-contro-gli-ulivi-salentini.htm
  • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
    una volta prima dell'euro c'era il contigentamento delle esportazioni, proviamo a dirlo ai tedeschi poi vedremo se sosterranno ancora l'euro e l'deale di una europa unita
  • opa 4 anni fa
    RICORDO AGLI ELETTORI ED ELETTI DEL MOVIMENTO, DOVE ORA MI SFUGGONO LE LEGGI,MA COSI' E', CHE DALLA FONDAZIONE DELL' EUROPA E SOPRATUTTO DELLA BCE, E' SPECIFICATO CHE LA GERMANIA NE ERA CO_SOCIETARIA. PRATICAMENTE LA POLITICA MONETARIA GESTITA DAGLI STATI E' A SERVIZIO DELLA GERMANIA VIA BCE E DIRETTIVE EUROPEE. SE L' ITALIA NON SI CONFRONTA CON ELEZIONI E MOVIMENTO E ASSOCIATI PER SOVRANITA' E TUTTO QUELLO CHE SAPPIAMO, NON SI FARA' NULLA. SARANNO I LAVORATORI CHE DESTABILIZZERANNO LO STATO PARTITICO.
  • Paola F. Utente certificato 4 anni fa
    non è che quella di destra è una rete tesa dai poteri finanziari che esaustorata ogni democrazia, scoprono il loro vero volto di tiranni?
  • alberto m. Utente certificato 4 anni fa
    Beppe, vogliamo solo una cosa. FUORI DALL'EURO, FUORI DALL'EUROPA. e un'altra cosa, va bene prendere le distanze da Orban, ma quest'uomo ha fatto esattamente quello che dobbiamo fare anche qui da noi: rinazionalizzare la Banca d'Italia. Punto. Prendete spunto cari.
  • M.P. 4 anni fa
    l’Italia paga alla fine le sue colpe, ciò che accade oggi è solo ciò che questo popolo (?) merita, è legge di natura. L’Italia è paese che ha lasciato massacrare tanta gente di valore (Falcone, Borsellino, Dalla Chiesa, La Torre …) senza mai aver reagito, senza mai essersi occupato della casa comune, senza mai aver richiesto alla sua classe dirigente INTEGRITà ed ETICA. L’italiano tipo è un poveraccio che cerca da sempre un duce, un uomo forte, un furbastro che faccia il suo interesse; è un cane che si cerca il padrone. Dai ad un italiano tipo una macchina, soldi in tasca, villonne e te lo sei comprato; etica e moralità sono parole senza valore. è stata fatta l’italia geografica ma dopo 150 anni (anzi 152) i “fratelli d’italia” restano soggetti di una canzonetta disprezzata, non certo simboli di un sentire comune. Un “presidente” di 88anni rieletto con la classe dirigente più vecchia del mondo, culturalmente inchiodata al potere fino all’ultimo giorno di vita, mal si concilia con i tempi rapidissimi dello sviluppo economico e sociale: la terra più fertile resta sempre la cenere. Che ben venga la crisi e la povertà; solo la sofferenza profonda può dare la lezione che si merita. La sola cosa che brucia semmai è che questo paese pagherà anche colpe di altri. Ma tant’é. Grax
  • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
    disertare dalla guerra euro vs. dollaro non sarà così facile, meglio puntare alla vittoria questa volta, non alle sconfitte onorevoli che di onorevole non hanno neppure l'apparenza... tagliare spese, via du nuovo alla emigrazione di massa, svalutazione dell'euro, impedire alla germania mercantilista di arricchirsi sulle nostre spalle grazie alla maggiore produttività ed esportazioni, o l'europa c'è o non c'è, basta combattere con le pezze al culo, e via alla procedura di infrazione verso i tedeschi per accumulo eccessivo di bilancia positiva delle esportazioni altrimenti è giusto che vadano incontro al disastro da soli
  • Beppe A. Utente certificato 4 anni fa
    Un recente articolo di Roberta Carlini suggerisce fin dal titolo che l’uscita dall’euro può essere pensata ed attuata solo da destra, argomentando la tesi col dire che, se all’inizio dell’unione monetaria qualche borbottio si era fatto sentire anche a sinistra, ormai il discorso anti-euro è decisamente egemonizzato dalle formazioni politiche di area opposta. Ma questa, mi spiace dirlo, non è una notizia. La vera notizia è piuttosto che, dopo decenni di inebetita accettazione della moneta unica, anche all’interno della sinistra qualcuno comincia a proporre di consegnare l’euro alle nostalgiche raccolte dei numismatici. Ne parla la sinistra francese, con dovizia di argomenti. Ne parla, con la serietà di chi vive momenti drammatici, la stessa Syriza. Ne discute addirittura anche la Linke, e addirittura grazie ad uno dei suoi padri nobili: proprio quell’Oskar Lafontaine che aveva salutato positivamente la nascita della nuova moneta. E, qui da noi, nell’imminente congresso di Rifondazione Comunista si discuterà un emendamento che propone l’uscita dall’euro, legandola al progetto di una soluzione tendenzialmente socialista della crisi italiana. La vera notizia, quindi è che si delinea finalmente un’uscita a sinistra dall’euro. E che questa proposta è talmente sensata che anche chi vi si oppone, immaginando improbabili terze vie, è costretto a riconoscere, il carattere nefasto della moneta unica, mentre chi pure continua, come Christian Marazzi, a vedere un futuro per l’euro come moneta comune accanto alle monete nazionali, deve ormai dire con una certa nettezza che l’euro è la quintessenza del monetarismo, che esso non è assolutamente riformabile e che ci si deve attrezzare a gestirne l’inevitabile e “naturale” rottura. http://sollevazione.blogspot.com.es/2013/11/la-sinistra-e-leuro-11-che-decidera.html
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
      che Rifondazione proponga l'uscita dai privilegi di Bertinotti. Poi se ne può parlare.
    • vincenzo di giorgio 4 anni fa
      L'Inghilterra non ha aderito all'euro non a caso , e i risultati si vedono ! E' rimasta la quinta economia mondiale , mentre noi siamo oltre la ventesima , da che ce la battevamo con lei per il quinto o sesto posto .
  • claudio masiello Utente certificato 4 anni fa
    se il fascismo è democraticamente scelto dai cittadini allora è legittimo.il popolo è sovrano.
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
      Quanti fasciti sotto mentite spoglie ci sono nel nostro movimento!
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
      se è per quello anche il comunismo e questo regime fasullo che abbiamo. Lo prevede la Costituzione.
  • onorato sasso Utente certificato 4 anni fa mostra
    e dov'è il problema se a te l'antifascismo non ti compete?
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa mostra
      E te pareva...manco Vendola fosse governatore del palatinato...
    • onorato sasso Utente certificato 4 anni fa mostra
      A VOI COMPETE SOLO L'ANTICOMUNISMO
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa mostra
      al movimento non compete nè l'antifascismo nè l'anticomunismo,credo che a noi interessi solo la democrazia diretta dei cittadini. Questo post sta a denunciare che il capitale va a braccetto con l'uno e l'altro basta fare profitto e il cittadino non conta un cazzo,se poi si dimostra che il fascismo è una dimostrazione di democrazia partecipata...allora hai ragione,ma la nostra esperienza sul fascismo dice altre cose,purtroppo! m5*
  • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
    per chi mastica poco di diritto. mi chioso da solo il mio commento sotto, come da giurisprudenza consolidata un movimento differenziandosi solo per la relativa stabilità rispetto a un partito, non per altro non nella sua sostanza politica, quindi un movimento neofascista verrebbe quindi equiparato a un neo partito fascista con tutte le conseguenze penali del caso, decenni di galera appunto, alba dorata da noi non può esistere abbiamo perso la 2 guerra mondiale, noi
  • Gianluca N. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Barnard, Mosler e la MMT sono il pezzo mancante(il piano economico) del M5S. Con loro potremo veramente salvare l'Italia. Beppe organizza un incontro con Mosler o con Barnard Organizzate un incontro M5S-MMT
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Noi non dobbiamo organizzare nulla con nessuno. Chi ci vuole ci segua.
  • cquiqui 4 anni fa
    L'Unione Europea si è rivelata una trappola e l'EURO un cappio al collo.
  • Luca P. Utente certificato 4 anni fa
    Questo è quello che succede se si continuano ad affermare certe idiozie in TV del "ce lo chiede l'Europa" che stanno portando i popoli europei alla fame. Basta, dobbiamo riprenderci la nostra sovranità, i tecnocrati da ufficio e i loro politicanti compiacenti se ne facciano una ragione prima che le cosa comincino a prendere una brutta piega. Beppe dobbiamo alzare il ritmo e accelerare se vogliamo riprenderci il paese.
  • Leopoldo Leopo Utente certificato 4 anni fa
    L'Europa va verso.... http://www.umarcocali.com/
  • luis p. Utente certificato 4 anni fa
    Jò regalato pure a villa de lampedusa.....jò.....
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
      je doveva regalà anche er campo da golfe!
    • luis p. Utente certificato 4 anni fa
      Tre parmi Fruttarò..tre parmi
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Tre palme...quarcosa der genere??
  • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
    Una risposta all'ultima domanda la si può ricavare dal fatto che il pd presenterà una propria mozione contro Cancellieri. Mai votare la nostra! Solito trucco, alla Berlusconi che fa due partiti per garantire la durata del governo. La nostra non passerà, è ed era pacifico. Noi però saremo così polli da votare la loro? Spero di no. Uscite dall'aula, NON VOTATE NIENTE CHE PROPONGANO LORO. Se anche la ministra resta là, ma chi se ne frega. Se cadesse ne metterebbero uno peggiore. Lei ha la colpa di essersi mischiata con una famiglia potente, sotto accusa. Ma questa è la referenza minima per diventare Guardasigilli. Il prossimo sarà amico di tutte.
  • giuseppe L. 4 anni fa
    Mi sembra che anche allora avevano i loro problemi. Diceva PLATONE : "Quando il cittadino accetta che chiunque gli capiti in casa , da qualunque parte venga, possa acquisirvi gli stessi diritti di chi l'ha costruita e c'è nato; quando i capi tollerano tutto questo per guadagnare voti e consensi in nome di una libertà che divora e corrompe ogni regola ed ordine: così muore la democrazia, per abuso di se stessa e ,prima che nel sangue, nel ridicolo"
  • Giuseppe C. Utente certificato 4 anni fa
    Beppe, per essere precisi, le "cosidette destre" in Europa sono nate dal popolo per la LATITANZA della sinistra a fare gli interessi dei lavoratori. La sinistra in Europa è schiava dei banchieri e quella che una volta era detta "politica" di sinistra è diventata appannaggio della "cosidetta destra. Inoltre Viktor Orban è un PATRIOTA che ha a cuore il bene del suo paese. Avercene di Orban in Italia. 1)ha cambiato la Costituzione minando 'indipendenza della Banca centrale: HA FATTO BENE L'INDIPENDENZA DELLA BANCA CENTRALE HA PORTATO L'ITALIA AD ESSERE SCHIAVA DEGLI USURAI STRANIERI. E per quanto riguarda la magistratura lo sanno cani e porci che non è indipendente ma venduta come i politici ai poteri forti; quindi di che cazzo stiamo parlando.
  • vittorio spera Utente certificato 4 anni fa
    Fra i vari fascismi che avanzano quello che mi preoccupa di più è il fascismo in Ungheria e questo per l'importanza storica dell'Ungheria,per la sua liberazione dalla dittatura comunista, e anche per la "simpatia" personale che ho verso questa terra di magiari. vittorio spera -milano
    • Giuseppe C. Utente certificato 4 anni fa
      in Ungheria non c'è il fascismo ma quello che gli utili idioti imbeccati ed indottrinati dai mass media in mano alle lobby usuraie e bancarie ,chiamano fascismo.
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Ce sta 'na lunga amicizzia coll'Ungheresi...una l'amo fatta,puro,parlamentare...
  • Roberto Duvallo 4 anni fa mostra
    Per i nullafacenti la colpa delle loro disgrazie e' da attribuire sempre ad altri. I greci devono solo biasimare se stessi, perche' sono un popolo corrotto ed incapace a creare un economia produttiva. Hanno organizzato un'olimpiade della vergogna, per il numero incalcolabile di sprechi sono stati commessi. THX 1138
  • opa 4 anni fa
    Vera la prima parte. I paesi come l' ungheria e la francia con le pen e orban, non si puo' criticarli come fascisti. Adottano la linea che e' anche del movimento. Informatevi.E sono daccordo pure loro con lo scritto dell' articolo.
  • Carlo Zaccaria Utente certificato 4 anni fa
    Il progetto politico dei nazisti, tanti anni fa, Hitler in prima persona,era quello di conquistare militarmente tutta l'Europa e di farla diventare una Grande Germania, anzi un feudo della CGermania... con naturalmente i nazisti al potere.... Ora assistiamo ad un processo simile ma l'attacco non è militare, ma economico e sopratutto mediatico...Non si rendono conto che ogni processo democratico deve essere fondato sul sentire dei cittadini...un cittadino tedesco vive in condizioni politiche, economiche,sociali e culturali diverse rispetto ad un italiano un greco o anche un danese..Procedere di gran carriera verso un Europa unita senza tener conto dei diritti e dei bisogni dei singoli cittadini è un atto scellerato politicamente..e cmq antidemocratico..d'accordo L'Europa dei cittadini è una bella idea ma se per realizzarla dobbiamo lasciare senza lavoro milioni di europei e farli vivere anni e decenni in crisi economica , penso qualche riflessione si dovrebbe porre.. Poi noi Italiani, a parte chiagnere e fottere, non sappiamo fare e su questo hanno ragione da vendere..ma si devono rendere conto che i processi politici macroeconomici hanno obiettivi generali e per forza di cose non tengono conto del particolare di ogni singolo cittadino..se portano benefici va bene, ma se portano sofferenze ai cittadini devono capire che devono fermarsi e riflettere e discutere..porca di una puttana..
    • Carlo D. Utente certificato 4 anni fa
      Bend,la storia si ripete,ciclicamente.L essere umano e cosi.......Istintivamente mangia il suo prossimo, guerre e sopraffazioni sono parte dell essere umano.Si avcicina la terza Guerra mondiale....
  • ema dell Utente certificato 4 anni fa
    BUONA DOMENICA!!! " Il mondo e' quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l'inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno li a guardare." A. Einstein
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
      ciao ema, altrettanto. Ma, sai, le frasi dei grandi lasciano il tempo che trovano. Se quelli che Alberto definisce "giusti" lo fossero farebbero il giusto. Ma forse lo fanno, per sè stessi. E' tutto relativo.
    • Rita L. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao ema Verissima la frase ma purtroppo a volte noi poveri cittadini restiamo attoniti, tanto è lo schifo che ci circonda. Forse neppure Einstein riusciva a immaginare malfattori capaci di un disastro simile.
  • Giuseppe C. Budetta 4 anni fa
    REPLAY. SPES ULTIMA DEA. Al di là degli errori umani che a volte non sono evitabili, al di là del bene e del male, la gente di questo disgraziato Paese deve capire che il M5S è l’unica vera ancora di salvezza.
  • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
    Il profitto figlio del capitale non ha tessere ne ideologie ha solo...profitto con tutti,mafia,destra,sinistra e centro.... noi siamo oltre.....cerchiamo di volare sopra la merda! Buona domenica a tutti tranne ai trolls! ^.^
  • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
    Heil Beppe!!
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Forse si te che nun hai capito.Er mio era,chiaramente,ironico...dato si',che quanno te traduce a parola heil er traduttore te mette tutti questi significati...sta a te,poi sceje quello più adatto alla circostanza...e,io,l'ho trovati tutti adatti...
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
      FRù ,forse nun m'hai capito...sto a parlà der post mio ore 12,39(sotto)...mò me stai a scadè?
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Perché è de bon auspicio?? http://youtu.be/ClqBVnxgsiw
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
      frù hai letto il perchè?
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Nun l'ho scerto io er significato p'i tedeschi... Bene,benessere,fortuna,illeso,redenzione, salvataggio,salvezza,salvo,sano,evviva!viva!
  • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
    RICORDIAMOGLI QUANTI SIAMO!!!! FATE IL POSSIBILE PER ESSERE A GENOVA VI RICORDO CHE VOLERE E' POTERE!!!!!!
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
      Io non ci andrò. Però voterò M5S.
  • anib roma Utente certificato 4 anni fa
    http://www.signoraggio.it/il-club-della-cupola-europea-del-business-2/
  • the1fabio 4 anni fa
    stiamo vedendo l'attuazione del piano di rinascita del neo-nazismo in europa che sta avanzando e si sta attuando , potere forte e centralizzato , non pensavo che nel 21° secolo dovessimo vedere ancora la demenza umana del passato , quella demenza che ha portato i popoli al fallimento completo e alla loro distruzione , i tedeschi dopo il 1945 se la sono legata al dito ,i tedeschi non hanno mai digerito le sconfitte , la seconda guerra mondiale fu la rivalsa dalla sconfitta della prima ....e gli italiani dal ventennio fascista non ne sono mai usciti culturalmente...basta vedere il PD che è diventato il partito più reazionario ....ma non era un partito di sinistra ?
  • salvo 4 anni fa
    Vorrei capire se in questo articolo si parla del "fascismo"(che chiamano democrazia) delle oligarchie finanziarie globali che stanno affossando gli stati europei più deboli, oppure del tentativo di reazione a questo stato di cose che qui viene denominato fascismo richiamando alla mente un fenomeno politico sociale morto da 70 anni con la fine della seconda guerra mondiale.
    • the1fabio 4 anni fa
      il proverbio dice : il pesce puzza dalla testa e poi tutto il corpo ...
  • Francesco 87 (rattodicampagna) Utente certificato 4 anni fa
    in lucania affluenza del 5.8% fidatevi io lo sto dicendo da sempre , fin quando verranno pagate le pensioni e gli stipendi ai dipendenti statali(in totale 30 milioni di italiani) , la maggior parte voterà ancora la congrega PD-pdl . la Tv non c'entra nulla : l'italiano da destra a sinistra è menefreghista,individualista, è cosi da sempre , finitela di farvi illusioni .
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
      io non mi sono mai illuso. Troppi mantenuti, ammanigliati, collusi, politici, dirigenti, militari, cda partecipate pensionati oltre i 2.000 euro ecc + "l'indotto". Solo il tempo e l'azione corrosiva di questi sciagurati che colpirà anche il loro interno li farà cadere. Ma ce ne vuole. Si deve continuare e aspettare.
  • Jan Niedzielski Utente certificato 4 anni fa
    Condivido al 100%! E AGGIUNGEREI CHE LA QUESTIONE SCONCERTANTE É CHE DIETRO A QUESTE DESTRE CI SONO ANCOR PIU POTENTI E RADICATE LE STESSE OLIGARCHIE CAUSA DELLO SFACELO, LE PRIME A CONDIZIONARE L'ASSASSINIO DEI SALARI E DEL LAVORO, CI SONO PROPRIO QUELLI CHE HANNO VOLUTO LA LIBERALIZZAZIONE DEL MERCATO DEL DENARO! LA VERA CAUSA DI TUTTI I MALI A MIO UMILE AVVISO? QUINDI L'EUROPA PASSERÁ DALL'IPOCRISIA DEI SOCIALDEMOCRATICI, LORO SERVI DALLE FACCIE "PULITE", DIRETTAMENTE AGLI SCHIAVISTI FASCISTI, CHE DOVRANNO SOLO OCCUPARSI DI DISTRARRE L'ATTENZIONE, RIACCENDENDO I FUOCHI MAI SOPITI DI QUELL'IMMONDIZIA UMANOIDE PECORONA ED ANALFABETA, GETTANDO FUOCO SUL RAZZISMO, L'OMOFOBIA, LA XENOFOBIA, E TUTTE LE PEGGIORI DISPOSIZIONI DISUMANE DELLA RAZZA UMANOIDE! E PER COSA, BEH RIALIMENTARE LE GUERRE FRA POVERI, POVERACCI, MORTI DI FAME, STRACCIONI, D'OGNI GENERE, MENTRE LE OLIGARCHIE SE LA RIDERANNO DALL'ALTO DELLE LORO DIMORE DORATE! OGNI VOLTA CHE CI PENSO, RIVEDO LE VISIONI APOCALITTICHE ALLA "MAD MAX","FUGA DA NY","2019-DOPO LA CADUTA DI NY", "L'ESERCITO DELLE 12 SCIMMIE" O "V" COME VENDETTA...ETC.ETC.? CERTO É TRAGICO CHE IN BRASILE LE LORO OLIGARCHIE ED I RICCHISSIMI DI QUELLA NAZIONE ABBIANO FINALMENTE CAPITO, CHE VIVERE IN ABITAZIONI BUNKER, CON IL FILO SPINATO E MURA SPESSE ED ALTE, CIRCONDATI DA GUARDIE DEL CORPO PRIVATE, FIGLI FRA L'ALTRO PROPRIO DI QUELLE CLASSI TENUTE IN MISERIA, O PROVENIENTI DALLE FAVELAS DI CUI NON POTER FIDARSI AL 100%, SI SIANO SVEGLIATI E ABBIANO DECISO DI CAMBIARE INVESTENDO SUL "LAVORO" E RICOSTRUENDO DIGNITÁ E BENESSERE ESTENDENDOLO AD UNA PIÚ VASTA POPOLAZIONE, ORA AVRANNO SEMPRE MENO BISOGNO DI MURA E FILO SPINATO E GUARDIE DEL CORPO! IN EUROPA GLI OLIGARCHI A QUESTO MIRANO, GUARDATE I RICCHI RUSSI COME VIVONO? L'ESPRESSIONE GEOGRAFICA É UN PERFETTO ESEMPIO, DI QUANTO QUELLA GIOVANE BORGHESIA MAI MATURATA, LONTANA ANNI LUCE DALLA BORGHESIA DELLE GUERRE D'INDIPENDENZA, PICCOLA MISERABILE, VUOTA APPENA APPENA ALFABETIZZATA VOTI PER LA D
  • giorgio peruffo Utente certificato 4 anni fa
    In Italia, gli italiani, non hanno tradito la democrazia, se ne sono semplicemente sbattuti le palle. Forse pensavano fosse un "diritto acquisito" come le loro pensioni. Che infatti sono state ridotte. Una volta mi arrabbiavo contro i fessi, ora mi fanno solo tenerezza. C'è in Italia un buon 60-70% di cittadini che sperano che un politico vada in parlamento per tutelare gli interessi (di loro) che se ne stanno a casa a guardare una partita di calcio. E' come si mettessero ai margini di una vecchia ferrovia dismessa, con i binari arrugginiti, sperando di veder passare un treno.
  • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
    in Italia prenderebbero decenni di galera, tra l'altro negli anni 70 è già stata analizzata anche questa questione "Precisazione: "associazione" è organizzazione stabile di più soggetti al fine di raggiungere un intento comune o tutelare un comune interesse. "Movimento" non ha qualificazione giuridica, potendo definirsi solo quale organizzazione embrionale che si distingue dal "partito" solo per la sua instabilità."
  • GABRIELE TINELLI () Utente certificato 4 anni fa
    In Italia c'è il m5s ad arginare questo fenomeno. Tra qualche anno, l'Italia sarà ancora la patria della Resistenza contro l'avanzare del Nazismo in Europa. Allora ci ringrazieranno. BEPPE, LA STORIA TI DARA' RAGIONE. PS: MI RACCOMANDO, VENITE TUTTI A GENOVA, DOBBIAMO ESSERE PIU' DI 1 MILIONE, ALTRIMENTI SARA' UN FALLIMENTO!
  • Antonio Mura Riccitelli Utente certificato 4 anni fa
    Tanto per chiudere il mio commento... Sull'Ungheria... https://www.facebook.com/photo.php?fbid=161781704031618Mura
  • Gilda Caronti Utente certificato 4 anni fa
    Possiamo essere noi la forza che costruisce la Comune d'Europa, contro l'Europa burocratica e anti-democratica. Proprio con l'occasione imminente delle elezioni europee i popoli possono trovare insieme il modo di mandare dei portavoce anti-sistema con una missione simile a quella che stanno svolgendo ora i parlamentari M5S in Italia. Così come sta crescendo purtroppo la minaccia neo-nazista, contemporaneamente ci sono anche molti altri movimenti affini al #M5S di persone in cerca di chi vuole costruire un progetto comune di auto liberazione. Sotto un'unica sigla come #OccupyEurope potremmo creare uno #TsunamiEurope epocale capace di portare il popolo nelle stanze dei palazzi da cui è stato sempre escluso, non certo per cambiare faccia alla dirigenza, quanto invece per alzare i valori che ancora ci tocca difendere come la libertà, l'uguaglianza e la fraternità che altro non vuol dire se non solidiarietà Per una Comune d’Europa http://barraventopensiero.blogspot.it/2013/05/per-un-manifesto-del-partito-preso.html
    • Gilda Caronti Utente certificato 4 anni fa
      assolutamente no, gli stati nazionali sono alla radice dei nostri problemi e non la salvezza, basta una semplice constatazione
    • diego r. Utente certificato 4 anni fa
      non c'è nessuna Europa da costruire. L'europa è un orrendo fallimento. C'è solo da recuperare la sovranità e la libertà delle singole nazioni e dopo associarsi amichevolmente tra stati liberi e sovrani. Ognuno con la sua LIBERTA', ognuno con la sua MONETA. Niente strutture sovranazionali, niente oligarchie, niente apparati burocratici a servizio della finanza mondiale sopra la testa dei popoli.
  • Ale S. Utente certificato 4 anni fa
    Sono anni che dovevano cambiare la legge elettorale e mandarci al voto ma non lo fanno per avere un governo stabile, dicono...appropriarsi della guida di una nazione ignorando il volere del popolo cosa è secondo voi?
  • Luca 4 anni fa
    Ma la comunità europea non doveva portare benessere? Dov'è il benessere? VAFFANCULO all'Europa delle lobby bancarie e politiche.
    • vincenzo di giorgio 4 anni fa
      Certo per la finanza e le banche è una manna ! Attenti ! Se usciamo dall'Europa saranno guai ! Moriremo di fame , ci saranno alluvioni e carestie , non ci sarà più lavoro (tranne che per 5 milioni di immigrati ) , la terra girerà al contrario e gli asini voleranno ! E noi a bere queste menzogne dette per farci stare buoni , per permettere alla Germania di vincere la terza guerra mondiale ! Per far ingrassare ancor di più l'alta finanza , per far delocalizzare le industrie e aumentare i profitti con l'import-export dei prodotti cinesi , eccc.........
  • FRANCA P. Utente certificato 4 anni fa
    Non ho mai sentito una parola di solidarietà nei confronti dei nostri fratelli Greci........ Da parte degli onorevoli che ho contribuito ad occupare gloi scranni in parlamento..... In compenso ho letto tanti endorcement alla Kyenge............ Mi è sembrato di rleggere la Marine Lagarde. Una attivista profondamente delusa!
  • ferdinando gallozzi 4 anni fa
    I populisti non sono una invenzione UE, esistono e fanno danni enormi. Dai non TAV e simili che sono contro ogni opera pubblica che predicano un ritorno alla natura senza che abbiano mai sperimentato quanto sia duro stare sulla terra bagnata in inverno e lottare con parassiti animali che ti vogliono sottrarre il cibo. Sono dei pericolosi sognatori che predicano diritti per tutti come quello alla casa come se le case si costruissero da sole e non ci fossero dei limiti fisici all'aumento della popolazione mondiale. Populista è anche che dice che il denaro è lo sterco del Diavolo senza pensare che se non ci fosse il denaro si tornerebbe al baratto e ciò non impedirebbe accumoli di ricchezze a donno di altre persone. Populista è il popolo che vota per quelli che gli promettono soldi e nessuna tassa e servizi aggratis come se fosse possibile
    • ferdinando gallozzi 4 anni fa
      Caro vito Asaro. Si, sei populista
    • Uno sano di mente 4 anni fa
      I no TAV sono ancora più pericolosi di quelli che si oppongono al ponte sullo stretto, semplicemente nella loro ignoranza non sanno vedere più in la del LORO naso. I classici fessi che votano il più populista, solo perché promette pranzi gratis e soldi a go go.
    • vito asaro 4 anni fa
      scusa se ti dico:ma vai a cagare,sono populista?
    • Giuseppe C. Utente certificato 4 anni fa
      i NO TAV sono dei patrioti !
  • Daniela M. Utente certificato 4 anni fa
    eh eh (risatina amara) violenza chiama violenza, dittatura chiama dittatura.... Spero tanto che i 5* ce la facciano a uscire da questo girone infernale dove i demoni corrompono tutto... http://it.wikipedia.org/wiki/Svastica
  • andre guglielmo 4 anni fa mostra
    A dirla proprio tutta anche in olanda .... e soprattutto la Repubblica Ceca che indetto un referendum per uscire da questa eurozona ... per terminare con la croazia che dopo un anno vorrebbe gia'uscirici .... quindi .... francia con fn , inghilterra con ukip , austria, olanda, norvegia , croazia .... avranno schieramenti fortissimi in efd per le europee del 2014 ...., Il problema invece in italia si chiama 5 stelle ... a parte sibilia nessuno di voi si espone e la riprova e'che avete mandato a fan culo barnard l'altro giorno ...attendo risposte http://paolobarnard.info/intervento_mostra_go.php?id=741
    • Gianluca N. Utente certificato 4 anni fa mostra
      vergognoso, Barnard, Mosler e la MMT sono il pezzo mancante(il piano economico) del M5S. Con loro potremo veramente salvare l'Italia. Beppe organizza un incontro con Mosler o con Barnard Organizzate un incontro M5S-MMT
  • Vero Vero 4 anni fa
    Stanno portando avanti il sogno di Hitler, piano piano.
  • ferdinandeo gallozzi 4 anni fa
    Non ci può essere solidarietà per gli imbroglioni inveterati che se anche se li aiuti continuerebbero a imbrogliarti e prenderti per il sedere e a succhiare il sangue delle persone oneste. Non ci si può fidare di chi si ravvede ogni cinque minuti per poi continuare a fare i suoi porci comodi. Certe persone e certi Stati vanno tenuti a bada come portatrici di una grave infezione che può infettare tutto e tutti in Europa. Se la vostra preoccupazione è la occupazione allora non dovreste spaventarvi per i nuovi fascismi perché loro trovano lavoro a tutti come i comunisti ma a costo della democrazia che se è vero che funziona male non va distrutta ma corretta.
    • diego r. Utente certificato 4 anni fa
      Niente solidarieta? Bene...e allora cominciassero col ridarci indietro i 54 miliardi di euro che finora abbiamo regalato alla UE per salvare gli stati in crisi e le loro banche creditrici ( per lo più tedesche...).Sarai d'accordo no?... Dunque fuori dall'UE che ci chiede solo soldi e finora non ci ha dato nulla. Immagino che sarai d'accordo.
    • Antonio Mura Riccitelli Utente certificato 4 anni fa
      La "PURA" democrazia è una mera chimera...
  • Antonio Mura 4 anni fa mostra
    Signor Grillo, nel suo post menziona anche L'Ungheria...mi risulta invece che il suo movimento ha applaudito questo paese... Trovo molto controverso questo suo Blog e tutto il suo modo di agire fondato sul puro terrorismo psicologico. Poteva andare a governare, ma forse non è in grado... Meglio criticare e sparare a zero su tutto e su tutti, è più facile ma non so quanto più comodo per lei. Con tutto il mio onorevole rispetto. Antonio Mura
  • diego r. Utente certificato 4 anni fa
    mah...se Marine Le Pen facesse saltare l'euro, ben venga anche Marine Le Pen! Poiché il vero fascismo oggi è rappresentato dalla UE e dai suoi lecchini. Non è Marine Le Pen o il governo Ungherese che minacciano la democrazia, oggi la democrazia è già morta grazie alla BCE e a tutti i trattati connessi all'euro zona, siamo già in pieno fascismo. Anzi se vogliamo dirla tutta, il governo ungherese ha ridato un po' di libertà al suo popolo mandando affanculo la Troika.
  • bruno pirozzi Utente certificato 4 anni fa
    POPOLO Il populismo è divenuto il terreno di battaglia sul quale gli avversari politici si affrontano. Il significato di populismo è divenuto simile a quello di demagogia e politicamente torna utile per accusare l'avversario. Smembrato del suo originale significato,volutamente,il populismo è qualcosa di rozzo,di becero,una sorta di bestemmia da non dire. In realtà ai governi da fastidio che si enfatizzi il concetto di popolo e si cerca di zittire in ogni modo coloro che ne promuovono il suo ruolo centrale perchè altrimenti se ne perde il controllo. Il popolo deve essere guidato,il popolo deve seguire le regole,deve versare le tasse,deve essere uniformato,devono essere silenziate le voci fuori dal coro. Cosa accadrebbe alle democrazie se i popoli si governassero da soli? Trionferebbe la democrazia,quella vera. Il popolo non deve sapere,non deve vedere cosa succede nei palazzi del potere,tutto deve restare opaco e segreto. Il re non può essere messo a nudo davanti a tutti,deve mantenere il suo potere e per farlo si serve dei suoi emissari che altro non sono le propaggini di poteri spregiudicati che usano il popolo come cavie per esperimenti ed alchimie economiche il cui unico fine è mantenere inalterato il potere nei secoli. Che ben venga il populismo,nella sua accezione più realista e scevra da tutte le demagogie che la politica utilizza per accaparrare voti e acquisire poteri. Fanculo comunismo,fascismo e tutte le ideologie inventate per dividere ed imperare. W IL POPOLO,W NOI.
  • Giovanni G. 4 anni fa
    Grillo, con tutta la stima e l'apprezzamento, le devo dire che lei sta guardando dalla parte sbagliata. Il problema non è l'Europa, ma l'Italia. L'Italia è arrivata ad essere malata grave, quasi terminale, per effetto non solo di una classe politica inadeguata (cosa che lei ha sempre detto), ma anche (e anche alcune di queste cose lei le ha dette sempre) di scelte economiche sbagliate, di evasione fiscale, di corruzione dai livelli più bassi fino ai più alti, di amici degli amici, di malavita organizzata, di una pubblica amministrazione ipertrofica e parassitaria, di sindacati talora conniventi e talora incapaci di vedere al di là del proprio naso, di un sistema del credito protetto e dilettantesco, del desiderio di lavorare meno possibile, del desiderio di vivere al di sopra delle proprie possibilità e di parecchie altre cose che oggi chiedono il conto. Tutto prima dell'euro, nonostante l'euro, prima dell'europa e nonostante l'europa. Per trovare i colpevoli, come diceva un personaggio di un noto film in un suo monologo, non c'è che da guardarsi allo specchio. La soluzione, se c'è, passa attraverso la modifica globale e sostanziale del sistema amministrativo, fiscale, economico e creditizio. In sostanza, del Paese. Lasciamo stare l'Europa, siamo noi che dobbiamo farlo in casa. Le proposte come quella del blocco delle pensioni alte vanno benissimo, ma sono più una necessità morale che un rimedio. Il rimedio, l'unico che c'è, è formulare una proposta, seria ed articolata, di riforma globale del sistema. E poi proporla, spiegarla e farla votare. Ci vuole tempo, attenzione competenza e capacità, per farla, ma chiunque abbia a cuore gli interessi del Paese darà una mano, per quel che ciascuno può. Una proposta complessiva, magari non ancora completa, ma che modifichi le fondamenta del sistema Italia. Ogni altra cosa è una toppa nel buco di un vestito che comunque sta cadendo a pezzi.
    • Giovanni G. 4 anni fa
      Beppe A. No, il problema non e' l'ideologia dell'euro, ma l' idea che una manovra monetaria possa sopperire ai difetti di un sistema economico e sociale. Un altro dei danni fatti da Milton Friedman. Ah, poi se l'ha detto la sinistra che bisogna uscire dall'euro, cambia tutto...
    • Giovanni G. 4 anni fa
      Diego r io mi ci sono laureato, in macroeconomia. Quindi parliamone pure subito
    • Beppe A. Utente certificato 4 anni fa
      guarda che l'uscita dalla moneta unica e' teorizzata anche dalla sinistra (rifondazione) http://sollevazione.blogspot.com.es/2013/11/la-sinistra-e-leuro-11-che-decidera.html Sembra che si dimentichi che al primo posto ci sia da salvare i cittadini dallo sfacelo economico, soppiantato da ideologie fini solo a se stesse..
    • Alessio G. 4 anni fa
      Giovanni, sono assolutamente daccordo con te. Purtroppo questo vuol dire assunzione di responsabilità, vedere gli errori e agire per risolverli, il ché implica studio, fatica, dedizione. Qui non piacciono. Qui vogliono tutto e subito, la colpa è sempre degli altri e sono tutte vittime innocenti. Su questo Bersani ha detto una cosa sacrosanta: i populismi nascono da qualche parte ma finiscono sempre a destra. Il post critica Marine Le Pen, voglio proprio vedere a che gruppo del parlamento europeo aderiranno gli eletti del M5S... ne riparliamo tra 6 mesi
    • diego r. Utente certificato 4 anni fa
      non hai capito una benemerita cippa delle ragioni della crisi dell'eurozona. Studia un po' di macroeconomia e poi ne riparliamo.
    • Beppe A. Utente certificato 4 anni fa
      L'ideologia eurista continua a fare proseliti..la crisi magari e' una malattia italica che ha contagiato tutta l'europa del sud..
  • eleonora . Utente certificato 4 anni fa
    Tutto corretto ma mi sembra più che i veri fascisti, o meglio nazisti siano la BCE FMI UE.
  • Sergio Scognamiglio 4 anni fa
    Il sondaggio che da Alba Dorata al 26% è solo il risultato di una consultazione fatta tempo fa fra i lettori del portale www.zougla.gr. E'stato ripreso da Francesco De Palo del Fatto,ma è da ritenersi una vera e propra bufala. Oggi stesso il portale in questione riporta il seguente sondaggio eseguito da un istitutto specializzato: (Rass poll): Nuova Democrazia 24.2%, Syriza 22.6%, Alba Dorata 6.2%, KKE 5.8%, IndGreeks 4.8%, Pasok 4.6%, DemLeft 3.1%, Greens 1.5% Un altro istituto,Alco, da invece questi dati: Syriza 25.3%, ND 24.8%, Alba Dorata 9.9%, IndGreeks 6%, Pasok 5.7%, KKE 4.7%, DemLeft 3.8%, Greens 1.9%, New Greece 1.2%.
  • 846 4 anni fa
    Che razza di Europa è questa? L'Europa è vergine. In america,la costituzione si è formata in 200 anni. Il tempo politico "i governi compiacenti " tutori dei loro interessi personali vivono il momento. Solo il popolo ha il potere di influenzare la composizione dei governi nazionali. Sta a noi essere responsabili,nel tempo politico cambiando "i governi compiacenti " . forse un giorno fra 400? anni, L'Europa sarà unita.
  • Beppe A. Utente certificato 4 anni fa
    “[Oggi 15 novembre] in un hotel di Vienna, in tutta intimità”, diversi partiti dell’estrema destra europea – il belga Vlaams Belang, il Front National francese (Fn), il Partito della libertà (Pvv) olandese, il Partito della libertà (FPÖ) austriaco e la Lega Nord italiana – dovrebbero redigere un documento concettuale di cooperazione, annuncia De Morgen. http://www.demorgen.be/dm/nl/5036/Wetstraat/article/detail/1740570/2013/11/15/Extreemrechts-smeedt-geheime-Europese-alliantie.dhtml Il testo pone le “basi per un grande blocco di estrema destra in Europa” in vista delle elezioni europee del 2014, spiega il quotidiano. Ricordando che per formare un gruppo al Parlamento europeo è necessaria l’elezione di rappresentanti di almeno sette paesi, De Morgen sottolinea che: "la buona notizia per l’alleanza di estrema destra è soprattutto l’ingresso della Lega Nord, che al momento detiene 9 seggi in parlamento. Ma bisognerà ancora lavorare. Sembrerebbe che Alternative für Deutschland e il Partito per l’indipendenza del Regno Unito si siano tirati indietro all’ultimo momento".
  • paolo g 4 anni fa
    Evidentemente la gente sente il bisogno di identità, di sovranità e di praticità, preferisce la logica alla filosofia e i risultati ottimi di Orban che la disinformazione non riesce a nascondere ne sono la prova, senza parlare della ricchezza di un paese come la norvegia indipendente però dal colore del suo governo. Per finire parliamo di francia, si a pensava non si potesse fare peggio di sarkozy ma hollande ci ha stupito con effetti speciali, sicuro che Le Pen farebbe peggio? Di grecia meglio non parlarne affatto...
  • vincenzo di giorgio 4 anni fa
    Chi ha tradito ? Noi ! Noi popolo che non ha vigilato , non ha capito e non ha voluto capire . Ci lamentiamo delle erbacce che infestano il nostro giardino quando non lo abbiamo mai curato , a cui non abbiamo dato attenzione . Abbiamo assistito allo sfascio del Paese e ne abbiamo sempre votato gli autori ,indifferenti fino a che le nostre tasche si sono svuotate , il nostro lavoro ci è stato tolto e il nostro futuro cancellato . Gli Scaiola , i Batman , il Monte dei Paschi , le Coop rosse , la magistratura politicizzata , le pensioni di platino e tutto il resto non ci hanno fatto cambiare idea e fedeli agli ideali di destra e di sinistra abbiamo votato i nostri carnefici . Una parte , un quarto degli italiani si è svegliato , ha guardato in faccia la realtà e ha saltato il fosso dandoci la loro fiducia . E' triste pensare che più le cose vanno male e più la gente voterà il Movimento
  • harry haller Utente certificato 4 anni fa
    Chi ci difenderà dai Razzi?..... OT: (Il coridroio veliocare sdradeggigo Bescara-Roma). https://www.youtube.com/watch?v=HggGfRx7nQg My God......
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      Razzi: " Berlusconi nel mio cuore ha preso il posto di mia madre"... ..""Se me lo chiedesse Berlusconi, mi butterei anche sotto al treno" Cribbio ...'na spintarella?!? :))
  • Fausto 4 anni fa
    Tutto giusto , ma noi qui sul blog le sappiamo da tempo tutte queste cose , dobbiamo portare le notizie in tv , purtroppo
  • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
    ..CHI ha TRADITO la DEMOCRAZIA ??? ..i traditori sono quelli: che privano il popolo del loro potere,...quelli che si arroccano su i loro privilegi,...coloro che non vogliono far prendere parte il popolo...alle decisioni che lo riguarda,coloro che non vogliono mai dimettersi,coloro che non ammettono mai di aver sbagliato,...coloro che con la menzogna e la loro faccia per bene...ti dicono una cosa e ne fanno un'altra. *****
  • Beppe A. Utente certificato 4 anni fa
    Mettiamoci pure l'austria http://www.corriere.it/esteri/13_settembre_29/ultradestra-avanza-in-austria_79df4a20-293d-11e3-8fff-a1e6916711a7.shtml ... si registra la forte avanzata dell'estrema destra Fpoe del successore di Joerg Haider, Heinz-Christian Strache con il 21,4% e un aumento del 3,9%. Poi, l'ingresso nel Consiglio Nazionale (il Parlamento) di due nuovi partiti: il Team Stronach, la formazione dell'81/enne miliardario austro-canadese Frank Stronach, e i liberali di Neos (nuova Austria).
  • Daniele C. Utente certificato 4 anni fa
    E' proprio cosi! Sono come chi uccide in nome di Dio, loro stanno uccidendo in nome dell'Europa!
  • Roberto F. Utente certificato 4 anni fa
    Per chi fosse interessato a sapere cosa accade nel mondo, un link sulla rivolta bretona in Francia che dura da più di una settimana, contro le politiche del governo e dell'europa. I bretoni stanno bloccando il nord del paese in piazza con i forconi, tutto è tenuto sotto silenzio stampa, perché queste cose non si devono sapere, non si sa mai che si sapesse che tutta l'europa dei cittadini è stufa di questi governi mafiosi. http://www.linksicilia.it/2013/11/in-bretagna-dilaga-la-rivolta-dei-berretti-rossi/
  • vito asaro 4 anni fa
    caro grillo,poichè sono un libero pensatore e non un "grillino",non ti ho mai fatto nessun complimento ma,leggendo questo post,non posso esimermi e allora dico:beppe grillo,sei un grande uomo.elettori di "sinistra",leggete e imparate.voglio cogliere l'occasione per fare un complimento a giulietto chiesa.nonostante il suo fallito tentativo ha dichiarato che gli,aderenti ad alternativa,voteranno m5s.
    • Federico Renzulli Utente certificato 4 anni fa
      Libero Pensatore, in questa situazione politica, anche se per ora non sei un Grillino lo diventerai ne sono certo, "non ci sono alternative".
  • Titti malaki 4 anni fa
    Tutto verissimo. Gli "illuminati" stanno proseguendo nel loro piano secolare di conquista del potere globale...e tutti gli eventi si susseguono come una road map da seguire e da FAR seguire a capi di stato, popoli e nazioni. Solo voci fuori dal coro come Grillo ( santo subito... Ma seriamente!) e il m5s ci portano una speranza. Un'ancora di salvezza..una scialuppa di salvataggio. Per favore aggrappiamoci in tanti... E salviamo il mondo! Il pd/pdl sembrano attori di un film in bianco e nero, quando il resto del mondo non e' a colori, ma in 3D...!! Mi chiedo come amando il Ns paese, ci possa essere ancora qualcuno che voti diversamente dal m5s.
  • Luca 4 anni fa
    http://www.vincitorievinti.com/ Leggetevi bene ciò che dice il professor Guarino sul la costruzione sbagliata dell'euro. E' importante oltre che interessante. Importante perché spiega che si possono mettere in discussione i trattati europei; interessante perché spiega molto bene dove è l'errore strutturale e cosa ha comportato per tutti noi (italiani ed europei). Non è populismo dibattere su euro ed UE; solo che in Italia si passa per populisti se si mette in discussione "il sogno europeo". Peccato perché tanto prima o poi ne parleremo tutti (più prima che poi).
  • Giovanni D. Utente certificato 4 anni fa
    FUORI DALL'EURO E DA QUESTA EUROPA SUBITO...!!!! BEPPE IL M5S DEVE ESSERE NETTO SU QUESTA PRESA DI POSIZIONE POLITICA...!!! PRIMA USCIAMO DA QUESTA GARROTA CHE CI STA STROZZANDO LENTAMENTE ED INESORABILMENTE E MEGLIO SARA' PER TUTTI...!!!I PRO EUROPEISTI ORMAI SONO SOLO LA TROIKA BCE GERMANIA LOBBY BANCHE LYNDEBERGH AFFARISTI SENZA SCRUPOLI E I LETTA Co.. CHE STANNO AL LORO SOLDO E FANNO I LORO INTERRESSI...NON CERTO QUELLO DEGLI ITALIANI..COME DEL RESTO QUASI TUTTI I NOSTRI POLITICI DAL DOPOGUERRA AD OGGI...!!! VOGLIONO GLI STATI DEL SUD EUROPA SOTTO IL LORO TACCO E CI STANNO RIUSCENDO...!!! RIENTREREMO EVENTUALMENTE IN EUROPA ALLE NOSTRE CONDIZIONI FRA 20..50...100 ANNI...!! CON UNA LINGUA UN PARLAMENTO UNA DIFESA UNICO..E SOPRATTUTTO UNA POLITICA ECONOMICA SOLIDALE E NON USURAIA E STROZZINA...!!! FORZA M5S...ALLA RISCOSSA PER UN ITALIA..UN EUROPA...ED UN MONDO MIGLIORE E SOLIDALE...!!!
  • Angelo T. Utente certificato 4 anni fa
    Forse una sorta progetto di nazionalismo in diverse forme c'è sempre stato nell'indole di tutti quegli uomini che si avvicinano al potere e che riescono ad ottenere un buon consenso popolare. Il vero innesco è l'ignoranza popolare cioè l'incapacità di molti uomini di sapersi informare correttamente autonomamente misto a pigrizia e codardia accostandosi al più forte di turno. Diversamente il M5S la capacita d'informare dando la possibilità tramite il web di confrontare le informazioni e risalire alla realtà. L'unico difetto è che ancora non si riesce a raggiungere la totalità della popolazione..
  • Fausto O. Utente certificato 4 anni fa
    possono ridere al telefono e farci piangere ma una cosa non possono toglierci ancora, quel pezzo di matita che costa come l'oro ma che mi da ancora un brivido quando barro la casella 5 stelle! Beppe prepara il costume da supereroe o da bagno vedi tu, stiamo arrivando!
  • silvanetta* . Utente certificato 4 anni fa
    Parole di pace, parole guerriere, parole che rimarranno scolpite per sempre nel mio cuore. https://www.youtube.com/watch?v=gZGxWWgHc7Y
  • Bisogna fare. 4 anni fa
    Tanto non ti preoccupare che tra un pò arriva il Giugliano Ferrara di turno che dirà: "meglio Alba Dorada che Crimi".
  • GIOVANNI I. Utente certificato 4 anni fa
    In Italia invece si cerca di dare al m5s un partito di aerea fascista. Mentre tutti sappiamo che è la sola e unica speranza. Vorrei sapere come si sta votando in basilicata , se io come Italiano abbia ancora speranza di rinascita e riscatto. mandiamoli con i fatti a casa. popolo lucano pensate al territorio, pensate all'Italia , pensate a gli Italiani votate M5S
  • Johnny Gaspari Utente certificato 4 anni fa
    http://www.beppegrillo.it/listeciviche/forum/2013/11/ci-servirebbe-chiarezza-per-rispetto-di-chi-ci-mette-la-faccia.html Ce lo meritiamo http://www.beppegrillo.it/listeciviche/forum/2013/11/pool-anticorruzione.html Non vi sembra una buona idea?
  • italiano incazzato 4 anni fa
    dietro l'EUROBIDONE chi manovra i fili? la vecchia guardia NAZISTA?
  • Francesco L. Utente certificato 4 anni fa
    Ditelo al cretino Eugenio Scalfari, che non ha mai azzeccato in vita sua una analisi politica. Ditelo a quel signore che crea opinione pubblica falsa e ipocrita. Diteglielo: è lui l'artefice e la causa dei nuovi fascismi che verranno.
    • salvo 4 anni fa
      che c'entra scalfari?
    • Giuseppe C. Utente certificato 4 anni fa
      solo un idiota ,un ignorante o un piddino, può leggere scalfari, arrivista mediocre che ha fatto carriera sulle spalle della moglie(rip);che poi ha tradito continuamente con la segretaria, cesso infame come lui.
    • Ale S. Utente certificato 4 anni fa
      Forse non lo sai ma suddetto personaggio ai tempi era una camicia nera ed anche tra i più fanatici
    • Johnny Gaspari Utente certificato 4 anni fa
      Mi dispiace, non so parlare con un morto, dovremmo contattare un medium :)
  • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
    1
    • paoloest21 4 anni fa
      scusa il ritardo, ero a cena:))) ecco: http://ediafana.files.wordpress.com/2012/11/pesce-rosso.jpg
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.