La trasparenza del MoVimento

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
nik_casalecchio.jpg

"C'è una profonda differenza tra il M5S e i partiti, il M5S ad esempio non sperpera denaro pubblico per fare campagna elettorale ricoprendo di manifesti le città o riempendo le buchette di volantini di ogni genere, lo fa per principio e per profondo rispetto di tutti gli italiani. Nel piccolo comune di Casalecchio di Reno che conta poco più 35.000 abitanti, il M5S è entrato all'interno delle istituzioni con 3 portavoce spendendo 198 euro, soldi raccolti da piccole donazioni ai banchetti e autofinanziamento. Il PD ad esempio, di euro ne ha spesi 18.440, soldi spesi per pubblicità, spese postali, spazi pubblicitari dalle dimensioni imbarazzanti, palchi e palchetti per fare comizi. Le casse dei partiti sono piene di soldi pubblici che ad ogni elezione vengono svuotate per garantire posti di lavoro, parlamentari, sindaci, consiglieri e tutto ciò che gli gravita intorno... il M5S viaggia su un altro binario, quello della coerenza e della trasparenza, andate nei vostri Comuni a controllare le spese dei gruppi politici che avete votato, le sorprese non mancheranno". Nikilnero

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • mauro capacci 3 anni fa
    La decantata "trasparenza"del M5S?? L'esempio di fare campagna elettorale con pochi "spiccioli" è una coglionata perché non si combatte ad armi pari e quindi si è sempre perdenti se non si cambia strategia. Inoltre restituire i rimborsi elettorali allo Stato "ladro", è come se un drogato restituisse la droga allo spacciatore!! Quei soldi devono essere utilizzati per le famiglie che non arrivano a fine mese!!
  • cossaro Enzo 3 anni fa
    E'ora di finirla con lo sperpero (ho usato un eufemismo) di danaro pubblico. Speriamo che la prossima tornata elettorale la gente apra gli occhi.
  • Esposito Concetta 3 anni fa
    Chi chiede l'immunità o è corrotto o lo sarà. L'onesto non ha interesse a chiedere l'immunità. E solo i Grillino ci possono salvare.
  • Ing_Alberto Costantini Utente certificato 3 anni fa
    Salve! Mi permetto di indicare i link a tre miei video, con cui cerco di presentare un mio progetto di Iniziativa Imprenditoriale per una Attrezzatura di Riabilitazione dal Mal di Schiena. Vorrei sapere che cosa ne pensate, e se possibile vi chiedo di sostenere il Progetto mediante adesione e condivisione o comunque riterrete meglio. Ho già inviato email simili anche ad altre figure istituzionali, personaggi e Realtà più o meno noti. Sono convinto che maggiore sarà la diffusione che verrà data a questa mia iniziativa, maggiori potranno essere le probabilità che si possa realizzare qualcosa di utile e di valido. Sarebbe un peccato se, dopo aver messo a punto un'idea così importante, a seguito di tante sofferenze e fatiche, non se ne facesse nulla! Sono a disposizione per ogni eventuale approfondimento. Grazie! Parte 1/3 https://www.youtube.com/watch?v=aqoR3JnCX7s Parte 2/3 https://www.youtube.com/watch?v=_a6ytE-i_LA Parte 3/3 https://www.youtube.com/watch?v=dMRHHyi66sQ email: alberto.costantini.std@gmail.com Presentazione https://www.youtube.com/watch?v=0oaqST10zR8 PS - Nelle pagine Youtube di presentazione dei video è possibile trovare i link a ulteriori pagine di approfondimento!
  • Tukko67 aka (acronik-nauta) Utente certificato 3 anni fa
    Leggo che molti vorrebbero che il M5S si prendesse i soldi...ma vi siete scordati che è illegale prendere i rimborsi ? Il fatto che tutti i partiti li prendano non rende il fatto legale. Ma come si fa a criticare la scelta di non abusare dei soldi pubblici ? Sono i nostri soldi e vanno usati nel modo giusto NON PRESI, qui si parla di gestire una nazione e dopo lo sfacelo economico del ventennio berlusconiano ci vorranno decenni di tasse, di manovre e sacrifici per rimettere a posto le cose. La scelta è: Fare sacrifici per sistemare il Paese o farli COMUNQUE per ingrassare chi ha sempre campato rubando. Certo che se dobbiamo ancora ribadire sti concetti siamo messi male.
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      Tu fai teoria, io pratica. Non hai risposto a nessuna domanda. Solo la legge detta i comportamenti. Se la legge non impedisce una cosa si può fare. O si fa una legge che la impedisca. Un esempio di minima: se sei contro l'inquinamento puoi tranquillamente andare a piedi. Ma a chi pensi che importi? Eppure è buon senso non usare l'auto.
    • Tukko67 aka (acronik-nauta) Utente certificato 3 anni fa
      Ora ti spiego: Non serve una legge per stabilire quale comportamento è onesto e utile per la comunità a questi livelli, il buonsenso basta e avanza, tu esordisci con la parola onestà e poi dici di non capire perché non ci pigliamo il grano ? Mi spiace farti incazzare ma hai veramente delle idee che non condivido e rifiuto. Troppo comodo chiedere la legge che lo vieta, se l'onestà non viene dal comportamento allora che serve a fare il movimento ?
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      forse sono confuso ma a te sfugge che non c'è stata nessuna sentenza che ne imponga la restituzione. Citamela. Sono incostituzionali perfino gli eletti col premio di maggioranza. E allora? Senza soldi non si va avanti se gli altri li hanno. Vorrei sapere cosa faremo del 2/1000 dall'anno prossimo. Vorrei sapere chi gestisce i soldi a oggi non ritirati. Vorrei sapere chi gestisce le restituzioni dei nostri eletti. Noi paghiamo tasse e sosteniamo gli avversari. Noi restituiamo soldi che finanziano chi non ci ha votato. Tu che sei sveglio, spiegami che non è un errore e che è giusto. Tu che hai la mente flessibile spiegami a che serve e a chi importa ciò che facciamo.
  • Marcello Benedetti 3 anni fa
    Gentilissimi, qui il dilemma non è se il movimento deve, o non , prendere i soldi a cui rinuncia,in quanto,se questo fosse il quesito,la risposta sarebbe scontata...,fanno benissimo a non prenderli!!! Contrariamente a ciò che fanno gli altri partiti. Il vero dilemma è quello che stà portando il movimento verso un cambio di rotta con conseguente addolcimento nei confronti di coloro che fino ad ieri erano i considerati i diavoli politici...addolcimento magari voluto da una parte del movimento che ha pensato di leggere una speudo volontà popolare nella perdita di voti alle ultime elezioni... Bè, cari pensatori,avete sbagliato a pensare,se la perdita dei voti dipendesse da ciò che professate con tanta sicurezza,il movimento non avrebbe preso i voti che ha preso alle prime elezioni nazionali,direte,perchè sei così sicuro...? vi rispondo...semplicemente per il fatto incontestabile che Beppe Grillo,nei suoi comizi,ha chiaramente promesso ai futuri elettori che ,se votato,non sarebbe mai sceso a compromessi e non avrebbe fatto alcun accordo con nessuna forza politica che riteneva responsabile del tracollo del paese... Ergo,cari pensatori,il motivo non è quello ed avete commesso un errore gigantesco indirizzando il movimento verso accordi che lo invischieranno nella melma intrisa di sotterfugi che fino ad ieri il movimento stesso demonizzava...ed una volta che sarà invischiato,sarà anche ricattabile,ergo il sogno svanirà... Caro Beppe,Casaleggio e cari Grillini,dovete avere la forza di attendere gli eventi,analizzandone gli effetti ed evitando di ascoltare questi pensatori che vi circondano,il popolo cambia idea da un attimo all'altro e ben presto si renderà conto che i proclami di Renzi e company e i famosi 80€ non risolveranno niente,si renderanno conto che il vero problema è il sistema economico di cui anche Renzi è cameriere,ed anzi,caro Beppe,riprendi il discorso su Signoraggio Bancario,Sovranità Monetaria,ecc. ecc. quelli sono i temi principali su cui lottare...!!!
  • Lucio P. Utente certificato 3 anni fa
    -Riposto uno dei commenti più coraggiosi e onesti che abbia letto in questo blog negli ultimi mesi da parte di una vera cittadina a 5 stelle: “1) chi sono e con quali criteri sono stati selezionati gli assistenti dei due gruppi parlamentari (32 alla Camera e 28 al Senato)? 2) chi sono e con quali criteri sono stati selezionati gli assistenti personali dei portavoce (minimo 154) ? 3) quanti voti hanno preso alle primarie delle europee i candidati non passati al secondo turno? 4) con quali criteri e da chi verranno selezionati gli assistenti che gli europarlamentari nomineranno (n. 17) ? 5) chi sono e con quali criteri è stato selezionato lo staff di comunicazione Camera e Senato ? 6) con quali criteri e da chi verrà selezionato lo staff di comunicazione europarlamentare (n.34) ? 7) perché il rendiconto del gruppo Camera non viene mai aggiornato dal 2013 come quello del gruppo Senato a cadenza quadrimestrale (non vi è l'obbligo come per il Senato, ma sarebbe trasparente)? 8) il M5S è una forza politica presente nelle Istituzioni Pubbliche, a livello europeo, nazionale e locale. Perché il c.d. "staff" è ancora anonimo?” (Maria G., Lecce ore 13:17) SOTTOLINEO SOLO L’ULTIMO PUNTO: CHI SONO E CON QUALI CRITERI AGISCONO I MEMBRI DELLO STAFF DEL BLOG DI GRILLO CHE DALLA SEDE CASALEGGIO ASSOCIATI CONTROLLANO TUTTI I COMMENTI SU GRANDI SCHERMI AL PLASMA 24 ORE SU 24? -
    • Maria G. Utente certificato 3 anni fa
      Lo chiedo al movimento perché al movimento ho dato molto, non agli altri partiti, chi eccepisce, perché non lo chiedi agli altri partiti, intanto usa il vocabolo "partiti", io avrei usato il vocabolo movimento ( perché il movimento l'ho nel cuore e nella mente e mai l'avrei offeso con il termine PARTITO), inoltre mette sullo stesso piano movimento e partiti, ma noi eravamo? OLTRE, dovevamo essere faro di trasparenza, non pretenderla SOLO dagli altri. Ma chi commenta, oltre ai loghetti, accanto al nome è REALMENTE del movimento? Ho serissimi dubbi.
    • Tukko67 aka (acronik-nauta) Utente certificato 3 anni fa
      Insomma FUORI I NOMI ! E quando ti verranno comunicati cosa farai ? Vieni su questo blog ad insinuare macchinazioni e orridi intrighi ? Ricordati che siamo gli unici che, qualsiasi cosa facciamo, non ti mettiamo le mani in tasca quindi se non ti fidi di noi consegna pure il tuo futuro nelle mani di chi ti prende i soldi da quando sei nato, hai solo l'imbarazzo della scelta visto che TUTTI I PARTITI campano coi soldi tuoi. O forse non ci avevi pensato....?
    • matteo vendramini 3 anni fa
      Perchè lo chiedi solo al M5S? Gli altri partiti hanno mai risposto a queste domande?
  • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
    Non ritirare i soldi pubblici che avremmo potuto usare contro il sistema è l'errore che ci perderà. Sappiate per certo che non interessa a nessuno il fatto che ci autofinanziamo e a me men che meno. Non ho votato certo M5S perchè non ritira i soldi. Anzi, mi ha sempre lasciato perplesso questo fatto. Spero si ravvedano e usino quegli euro per combattere questi infami. ONESTA', questa e la parola da usare. Tenete presente che con le nostre tasse finanziamo i partiti e noi per andare avanti ne dobbiamo versare altri spontaneamente. Infine vorrei capire chi gestisca i soldi non ritirati. Sempre loro? A posto siamo.
    • Tukko67 aka (acronik-nauta) Utente certificato 3 anni fa
      E che onestà sarebbe prendere soldi che PER LEGGE non vanno presi ? Mi sembri un po confuso...
  • frank pit Utente certificato 3 anni fa
    NOI A DIFFERENZA LORO SIAMO OLTRE , UN ALTRO PASSO E UN' ALTRA VISIONE DELLA SOCIETÀ.
  • Massimiliano Princigalli Utente certificato 3 anni fa
    Come si fa a votare gli altri, è questo il vero mistero....
  • alvise fossa 3 anni fa
    AVANTI COSI' E NON MOLLIAMO MAI IL MOVIMENTO 5 STELLLE E' TRASPARENZA
  • Aldebrando Fitozzi Utente certificato 3 anni fa
    **V*** Matteo (26,41): "Vegliate e pregate, per non cadere in tentazione. Lo spirito è pronto, ma la carne è debole".
  • gianfranco r. Utente certificato 3 anni fa
    Più che differenza io direi una voragine!,se mettiamo da una parte i soldi sperperati per non dire rubati ai cittadini onesti,mettiamo sul piatto vagonate di euro che verrebbero fuori più di una finanziaria!!!!!!!!!!!!!!....................e dall'altra parte quelli del m5stelle................fate voi i conti!.
  • Maria G. Utente certificato 3 anni fa
    1) chi sono e con quali criteri sono stati selezionati gli assistenti dei due gruppi parlamentari (32 alla Camera e 28 al Senato)? 2) chi sono e con quali criteri sono stati selezionati gli assistenti personali dei portavoce (minimo 154) ? 3) quanti voti hanno preso alle primarie delle europee i candidati non passati al secondo turno? 4) con quali criteri e da chi verranno selezionati gli assistenti che gli europarlamentari nomineranno (n. 17) ? 5) chi sono e con quali criteri è stato selezionato lo staff di comunicazione Camera e Senato ? 6) con quali criteri e da chi verrà selezionato lo staff di comunicazione europarlamentare (n.34) ? 7) perché il rendiconto del gruppo Camera non viene mai aggiornato dal 2013 come quello del gruppo Senato a cadenza quadrimestrale (non vi è l'obbligo come per il Senato, ma sarebbe trasparente)? 8) il M5S è una forza politica presente nelle Istituzioni Pubbliche, a livello europeo, nazionale e locale. Perché il c.d. "staff" è ancora anonimo ?
    • Tukko67 aka (acronik-nauta) Utente certificato 3 anni fa
      Ma stai scherzando o cosa ? Di tutti i partiti che GOVERNANO non sappiamo nemmeno quanto guadagnano i membri e tu metti insieme una serie di domande spacciandole come terribili mancanze del movimento. "...con quali criteri è stato selezionato..." ma cosa vorresti insinuare ? Secondo me siamo alla paranoia, pretendete adesso di sapere queste cose quando per trent'anni abbiamo lasciato governare berlusca compagni senza fare domande. Io metto in dubbio la tua buonafede nel propinare queste presunte irregolarità.
    • Maria G. Utente certificato 3 anni fa
      Chiarisco che le domande sono condivise da molti attivisti, non troll, in rete, non sono solo mie.
  • Maria G. Utente certificato 3 anni fa
    Ma mi/ci prendi per il CULO? Nel movimento ci sono troppi! Troppi! Troppi angoli e ambiti oscuri, dove trasparenza è intesa come invisibilità, a cominciare dalle nomine di collaboratori, gruppi comunicazione, per arrivare allo staff, gli autentici troll, sono pregati di non trolleggiare, graie!
    • Tukko67 aka (acronik-nauta) Utente certificato 3 anni fa
      Proprio il movimento 5 stelle accusi di poca trasparenza ? Il fatto che tu non sia sola ad affermare certe cose non significa niente, approfitti del fatto che non avendo grandi capitali ed essendo un movimento giovane commettiamo errori per insinuare dubbi sull'onestà delle persone che si stanno facendo il mazzo. Ma veramente credi che nessuno capirà che stai remando contro ? Sei una persona falsa, a mio parere, e verrai capita da chi ha un minimo di buonsenso.
    • bagagliamassimiliano 3 anni fa
      Fabio, tempo al tempo, arriveranno anche gli arresti a 5 stelle
    • Maria G. Utente certificato 3 anni fa
      Peccato, che io ci sia da più di due anni, sai rispondere con quale crterio, trasparente e pubblico, Nik il Nero sia stato assunto nel gruppo comunicazione? Buona fede o meno, oggettivamente è assente la trasparenza, l'assenza di questa, non è mai in buona o cattiva fede, non c'è e basta. Allora, di quale trasparenza parliamo?
    • bagagliamassimiliano 3 anni fa
      Condivido in pieno il tuo commento,prima che lo tolgono,un saluto.
    • fabio S. Utente certificato 3 anni fa
      Solo per precisare che io non mi sento preso per il culo. Il movimento e le persone che ne fanno parte commettono errori, come tutti del resto ma la differenza a mio avviso è la buona fede. Dopo 2 anni nonostante la tua e di molti altri diffidenza ancora nessuno dei parlamentari è stato incriminato per bustarelle o corruzioni varie. La differenza tra le due parti c'è e si vede.
  • Tommaso Dercole 3 anni fa
    Bisogna estirpare questa vecchia politica come si fa con l'erba cattiva e cercare di non farla più ricrescere ma questo bisogna incentivare la gente a capirlo sempre di più x questo è nato il M5S x far capire alla gente che noi Italiani dobbiamo partecipare di più e non lasciare che la politica interferisca nel volere del cittadino come voglia e a suo piacere .
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus