Lettera aperta a Daria Bignardi

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
bignardi_sofri.jpg

"Cara Daria Bignardi, ti propongo questa riflessione sulla trasmissione di venerdì sera. Come sarebbe per te se ti invitassi a una trasmissione tv e le domande fossero: come si sente tuo figlio a scuola ad avere il nonno mandante di un assassino? Come è l' aver sposato il figlio di un assassino? E se insistessi su questa domanda come hai fatto tu per il padre ex fascista di Di Battista ? E se dopo aver avuto te ospite invitassi uno scrittore che invece di parlare del suo libro raccontasse di cosa è stato Lotta Continua e di cosa pensa di te? E se questo scrittore utilizzasse il suo tempo non per parlare del suo libro ma per denigrare te che, oltretutto, saresti impossibilitata a difenderti? Tu penseresti che io sia stato corretto come conduttore o penseresti che questo invito sia stato una trappola ben orchestrata per far prevalere una idea e una tattica precostituita? Ad esempio che il MoVimento 5 Stelle e i suoi parlamentari sono squadristi. Con una grande abilità sei passata dal papà fascista (tra l'altro, ex fascista, ora vota m5s) ad Augias che ci dipinge come neofascisti. Ma assomigliate piu voi a quel regime, voi che utilizzate tecniche da istituto luce, o noi che volevamo solo evitare che andassero 7,5 miliardi di euro alle banche? 7,5 miliardi che pagheremo noi tutti, tu e la tua famiglia comprese." Rocco Casalino

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Simone Ragozzi 3 anni fa mostra
    Ma chi Rocco Casalino? E polemizza con la Bignardi? un po' come quando la Koll polemizzò con Jessica Rizzo, a proposito di donnine allegre.... Vi prego continuate così, se non ci foste bisognerebbe inventarvi tanto per ricordare su quali basi in Italia viene penalmente punito l'apologia di Fascismo....
  • Davide Tardivo Utente certificato 3 anni fa mostra
    ma com'è che Grillo, che odia nel profondo i partiti politici (sia detto per inciso, la costituzione riconosce nel partito politico il mezzo privilegiato per concorrere alla vita politica del Paese) non più tardi di tre anni fa si era candidato alle primarie per aspirare addirittura alla segreteria del PD? Mi par strano che uno che contrasta così accanitamente la logica partitica in un passato prossimo non solo aspirava ad entrare a pieno (con ciò legittimandolo e ritenendolo giusto) in un partito, ma desiderava entrarci al vertice!!! Ah la proverbiale memoria corta degli italiani. E non venitemi a dire che lo voleva fare per cambiare dall'interno..se entri in un partito politico vuol dire che accetti e riconosci il suo ruolo e soprattutto la logica che lo sorregge. Ergo, questo accanimento nei confronti dei partiti è pura opportunità e puro tatticismo politico.
    • Davide Tardivo Utente certificato 3 anni fa mostra
      grossolano il tuo tentativo di insultarmi velatamente. In ogni caso, quello che volevo venisse colto riguarda il fatto che da come parla Grillo sembra che i partiti politici siano il male assoluto, da osteggiare, mentre lui - ripeto - non più tardi di tre anni fa era perfettamente in linea con la logica dei partiti. Allora, delle due cose l'una: o si respinge la stessa struttura di fare politica, fondata sui partiti (e lo si sarebbe dovuto fare fin dall'inizio) oppure non si può buttare merda su un partito solo perché ti ha chiuso le porte in faccia. Capisci bene che questo chiamiamolo "volta gabbana" sa molto di opportunismo e molto poco di vero convincimento
    • Max Stirner Utente certificato 3 anni fa mostra
      La tua non è memoria corta, ma intelligenza..."timida". Si era candidato alla testa del PD, per impedirgli di andare dove andò: alleato di Berlusconi! Ti ri8cordo, "intelligenza timida! e memoria corta, che il M5S non era ancora stato fondato e solo dopo il rifiuto di inscriverlo al PD per concorrere alla Presidenza, venne fondato il Movimento. Capito sciocchino?
  • Aldo Masotti Utente certificato 3 anni fa mostra
    Post inutile e contro-producente. Continuiamo con post piu' in linea col movimento: economia, salute, amministrazione, pensioni d'oro ecc ecc. Tralasciamo le polemiche , attacchiamo dove c'e' "polpa" per sbugiardare questo governo e le strutture corrotte di questo stato .
  • Perdi Peso Clicca Qui 3 anni fa mostra
    Ritengo, a ragion veduta, che nella Televisione o nella carta stampata, non esistono soggetti "indipendenti". Ognuno di questi "personaggi", perchè di quello si tratta, deve rendere conto a qualcuno, sempre! Quindi io non mi aspettavo assolutamente correttezza e concretezza da questa, come si chiama, che presentava il GF... il GRANDE FRETELLO presentava, capito? con la manina messa a forbice tra il medio e l'anulare (tipo Mork di Ork), pensa che acume giornalistico aveva, per iniziare da li!!! Non proseguo oltre...
    • Denis 3 anni fa mostra
      Peccato che a quel GRANDE FRATELLO che tanto disprezzi abbia dato luce ad uno dei vostri parlamentari... pensa lui invece di condurlo vi ha partecipato come concorrente!!! Eh sì :)
    • Davide Tardivo Utente certificato 3 anni fa mostra
      in egual misura come si può considerare serio uno che ha partecipato al GF!! almeno renditi conto di quello che scrivi
  • Lorenzo Checchin 3 anni fa mostra
    Rimuovere al volo Rocco Casalino. Mandatelo al bar sport. Io ci credo al Movimento 5 Stelle e questo Rocco qui è una zappata sui piedi. Che razza di impulsivo talpa. Ma che bisogno c' era, Di Battista era uscito vincente da quella domanda un pò difficile e questo scemo fa sto articolo delirante, inutile, stupido Scemo nel senso letterale da dizionario!!
  • beniamino miconi Utente certificato 3 anni fa mostra
    Di Battista alla presentatrice del grande fratello e allo pseudo-scrittore se li mette in tasca tutti e due
  • Pierluigi Mottola 3 anni fa mostra
    Ma è possibile che come vi si muove una critica contro di voi subito iniziate ad offendere l'interlocutore? Non sapete dibattere? Significa quindi che non avete argomenti? Non sapete confrontarvi con le altre persone e fare qualcosa di costruttivo? Scendete dal piedistallo perché non siete migliori di nessuno e cominciate a fare qualcosa visto che è già un anno che siete in Parlamento e risultati=0
    • Marco Inghes 3 anni fa mostra
      Ma dove vedi gli insulti in questo articolo.L'articolo è onesto e offre un opinione libera e senza insulti,solo chi parte da preconcetti e verità assolute non potrà vedere oltre.
    • Ermes Fornaciari Utente certificato 3 anni fa mostra
      aprire gli occhi e le orecchie please
    • Ferdinando G. Utente certificato 3 anni fa mostra
      non concordo, quella era una trappola bella e buona, questo è un post che gli ho mandato un minuto dopo che avevo sentito Corrado. "Salve Bignardi, invitare Di Battista e dopo Augias, senza un confronto non mi è tanto piaciuto, a usato toni pesanti Squadristi fascisti e lei glie la permesso, è stata una trappola, almeno la interpreto così, adesso non si lamenti, se le arrivano critiche"
  • Armando 3 anni fa mostra
    Buonasera Rocco, condivido appieno quello che hai scritto...MA...verso la fine, hai scritto alla Bignardi che "sembra pù che sia il loro, il comportamento da squadristi, piuttosto che quello del M5S...Caro Rocco, questo purtroppo evidenzia la tua totale ignoranza in materia storica, visto che LA BIGNARDI ed AUGIAS non hanno assolutamente fatto nulla da "squadristi" ma si sono semplicemente comportati da VERI COMUNISTI, ovvero in maniera BIECA, MESCHINA, TRUFFALDINA ed IGNOBILE. Io capisco che la parola FASCISTA vi faccia venire i brividi, ma do un consiglio a tutti voi, prendete qualche libro di storia (QUELLI VERI, non quelli di Santoro) e fatevi una cultura sulla storia dell'umanità, scoprirete che più di 100 MILIONI di morti, sono stati fatti DAI COMUNISTI e non dagli squadristi fascisti...forse v'è sfuggito qualche dettaglio, e dando alla bignardi della squadrista, non fate altro che essere identici a lei ed a tutti quelli che come lei hanno dato addosso al DiBa ed a tutto il M5S. Guardate che non è obbligatorio essere ignoranti come tutti gli altri...farvi una cultura VERA non è un delitto...vi consiglio DI FARVELA !!!
  • Carlo Zaccaria Utente certificato 3 anni fa mostra
    Casalino,Di battista aveva già brillantemente risposto in trasmissione non c'era bisogno di farne una questione nazionale..le cose serie sono altre e se proprio vogliamo dirla tutta se a te una trasmissione nn piace semplicementete non ci vai.. punto.. Non puoi pretendere che tutto il mondo la pensi come te, ragioni come te anche se hai tutte le ragioni valide di questo mondo...Questa lettera anima inutilmente una gazzarra politica montata ad arte e coinvolge i cinquestelle in questioni che nn gli competono...Se il mondo è questo non puo pretendere di prendere tutti a calci, specie se si tratta di questioni da 4 soldi...le questioni di cui dibattere sono altre...la Bignardi è quella che è, come ogni persona è quella che è piaccia o nn piaccia..se poi dobbiamo discutere discutiamo di questioni serie ed importanti del Paese, non di cazzate..questa lettera è totalmente inutile e squalifica il movimento 5 stelle..
  • Fracatz 3 anni fa mostra
    non arriverete mai al cuore del bobbolo, il nocciolo duro che decide le elezioni. Il nano invece ha già un suo piano, come quando abolì la IMU ed il bobbolo lo votò a maggioranza assoluta. Lasciate perde le TV, prendeteve li sordi dei rimborsi elettorali che tanto finiranno tutti a mignotte e distribbuuiteli ai cittadini italiani in fila al banchetto 20 euri a testa a chi ha un documento italiano, come fece una volta pannella ed il bobbolo comincerà a parlare di voi ed a apprezzarvi, mentre oggi nemmeno sà che avete rinunciato a tutti quei soldi.
    • aaldo a. Utente certificato 3 anni fa mostra
      veramente il m5stelle non ha diritto affatto ai 40 milioni di rimborso elettorali: http://news.panorama.it/politica/soldi-partiti-grillo-m5s
  • xcexnsxurxadxurxax 3 anni fa mostra
    Censurato: -------------------------- Gabriele Del Castello 2 ore fa Qualcuno saprebbe darmi delle informazioni sulla Di.Bi.Tec e il 30% delle quote di prorietà di Di Battista per verificare se quello che si dice è vero, sarebbe ancora meglio se fosse Alessandro a dare chiarimenti. Grazie ---------------------------------
  • Fab martin 3 anni fa
    Casalino devi tacere che senza la bignardi ora saresti nessuno
    • Rita Coltellese 3 anni fa
      Ma perché parlate senza sapere cosa dite? Se ci tenete al Movimento 5 Stelle prima cercate di orizzontarvi nella realtà e poi parlate. Chi sta in Brasile? Chi?!! La tua mente è confusa: Sofri è in Italia e in Brasile c'è Battisti, che ha tutta un'altra storia. L'unica cosa in comune è l'idea a sinistra. Battisti faceva rapine per foraggiare il suo gruppo che si diceva comunista, Sofri era l'ideologo di un gruppo comunista e di un giornale "Lotta continua". Studiate prima di parlare, leggete! Altrimenti fate danno a Beppe Grillo che già si è danneggiato di suo scrivendo le cavolate su "Che ci faresti in auto con la Boldrini"! Ma per piacere!!
    • giorgio b. Utente certificato 3 anni fa mostra
      mi fa schifo difendere tra virgolette perché non difendo nessuno ma un comunista come sofri che è pure estremista ma lui per il delitto calabresi è stato condannato e ha fatto il carcere. è l'altra merda comunista che è in brasile ma non mi ricordo come si chiama
    • pier p. Utente certificato 3 anni fa
      Anche la Bignardi senza sofri (padre del marito) non sarebbe nessuno! Infatti "il protetto" è ancora in brasile con coperture politiche ben definite. Se no la bignardi non sarebbe nessuno. La solita politica lobbista!
  • bonifacio caetani Utente certificato 3 anni fa
    Il fatto è che con il renzillum conterete meno di zero...
  • emiliano u. Utente certificato 3 anni fa
    Nuova strategia del PD hanno sguinzagliato i famosi 300 spartani per commentare i post sul blog... Troppo tardi ormai gli italiani si sono svegliati
  • roberto ricca Utente certificato 3 anni fa
    La Bignardi sara' pure stata scorretta ma Di Battista è veramente modesto(di Repubblica da ragazzo avrà letto solo i titoli e del resto è quasi impossibile che un padre fascista abbia potuto generare un figlio intellettualmente solido).Di Battista ricorda molto un promotore finanziario di basso livello tecnico e morale.
    • MonicaR 3 anni fa mostra
      Infatti, voi paladini delle larghe intese che vi fregiate di alte personalità come Razzi e Scilipoti, vi distinguete alquanto. Considerando che oltre c'è il nulla di Letta e il vuoto di Speranza.
    • Rita L. Utente certificato 3 anni fa
      Invece tu che padre hai avuto? No, perchè da come scrivi non mi sembri proprio 'sto fior di scienziato. E comunque mi sa che sei un tantinello invidioso del nostro Ale...ehehehehe ...si intuisce ...
  • Gabriele Del Castello 3 anni fa mostra
    Qualcuno saprebbe darmi delle informazioni sulla Di.Bi.Tec e il 30% delle quote di prorietà di Di Battista per verificare se quello che si dice è vero, sarebbe ancora meglio se fosse Alessandro a dare chiarimenti. Grazie
  • Biagio C. Utente certificato 3 anni fa
    daria bignè: la moglie del figlio di sofri... c'è da aggiungere altro?
    • valter valdevies Utente certificato 3 anni fa mostra
      se questi sono quelli che votano 5 stelle siete persi...per carità,che disastro
  • Mario Rossi 3 anni fa mostra
    Com'è avere come leader politico un assassino?
  • davide lak (davlak) Utente certificato 3 anni fa
    la prima edizione del GRANDE FRATELLO fu condotta dalla BIGNARDI. a quella edizione partecipò ROCCO CASALINO, oggi deputato M5S, e autore di questo post. e la cosa mi MANDA IN BESTIA e vi spiego perché! perché PRIMA della trasmissione la NOSTRA COMUNICAZIONE (e quindi anche ROCCO CASALINO) avrebbe dovuto istruire Di Battista, informandolo della questione del suocero, Adriano Sofri, della BIGNARDI in modo da reagire IMMEDIATAEMTE a una eventuale provocazione sul padre dello stesso DI BATTISTA! se i nostri addetti alla comunicazione non si fanno crescere un bel tappeto di pelo sullo stomaco, stiamo FRESCHI! prenderemo sempre e solo SCHIAFFI IN FACCIA! stessa cosa ieri da GILETTI! ma cazzo, nessuno dei nostri che avesse informato che GILETTI è l'amichetto della MORETTI e che la nostra LUPO l'avrebbero ridotta al ruolo dell'agnellino??? NON SI PUO' ESSERE COSI' INGENUI! BISOGNA PREVENIRLE QUESTE COSE! LO SAPPIAMO BENE QUANTO BASTARDI SIANO QUESTI PERSONAGGI!
    • fernando bruno Utente certificato 3 anni fa mostra
      ROCCO CASALINO NON E' UN DEPUTATO DEL MOVIMENTO 5 STELLE. Questa sua disamina è inutile, strumentale e fuori luogo... Di Battista ha saputo difendersi egregiamente e non ha bisogno nè di difensori nè di questo baillamme inutile. Il popolo sa discernere e ha capito chi fa informazione corretta o meno.
    • antonella g. Utente certificato 3 anni fa
      Totalmente d'accordo con te. Stavo rileggendo il post di Casalino (un tantino sgrammaticato, per essere un responsabile della comunicazione) e ho trovato perfetto il tuo commento. Non si sarebbe trattato di rinfacciare alla Bignardi la parentela (sbagliatissimo) ma di "farla riflettere" sull' inopportunità delle domande portandole elegantemente ad esempio il caso a lei familiare. Un ufficio comunicazione avrebbe dovuto pensarci. Prima.
    • Maurizio L (attivista_dal_2005Caserta Utente certificato 3 anni fa
      Davide ciao, è un piacere vederti on-line. Proprio di questo scrivevo prima in un altro post, e sono stato criticato. Siamo in guerra, ma qualcuno non ha ancora ben capito il tipo di guerra in cui siamo coinvolti. Angelo Tofalo che dice "boia chi molla", chi offende pubblicamente il piddino di turno(qualsiasi insulto gli sia stato prima rivolto dalla controparte) esponendo il M5S tutto al fuoco dei media di regime, qualche portavoce che partecipa in tv al fuoco di fila dei marpioni pennivendoli NON ESSENDOSI PRIMA INFORMATO PREVENTIVAMENTE (abbiamo comunque il web, in mancanza di staff ed ufficio comunicazione qualche portaborse potrebbe parderci un'oretta prima di un con fronto davanti alle telecamere)... Sono tutte occasione per prendere schiaffi veri, non quello del questore (non me ne voglia la Lupo). Mi duole ammetterlo ma... BISOGNA ANCORA STUDIARE.
    • lucifero 3 anni fa
      Rocco non è un deputato.
    • ugo cattalani Utente certificato 3 anni fa
      ciao, hai perfettamente ragione, mi meraviglio pure io di questo. vorrei inoltre poter comunicare con te ma non so come mettermi in contatto in quanto ho visto due post che mi fanno venire dei dubbi e vorrei delle delucidazioni. grazie ciao
  • Daniele rando 3 anni fa mostra
    Rocco Casalino del GF è ANCORA nel m5s???? Sono basito.
    • Leandro Brucia Utente certificato 3 anni fa mostra
      L'aver fatto una trasmissione del genere deve per forza macchiare a vita le persone? ^^
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus