Renzi è dalla parte sbagliata della storia #IoDicoNo

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

di Luigi Di Maio

Non capisco come si possa ritenere competente un Presidente del Consiglio inadeguato come Matteo Renzi. Per ottenere un posto a tavola alla Casa Bianca, ha trascinato il governo italiano nella campagna elettorale statunitense, sostenendo la candidata sconfitta e rischiando di compromettere i rapporti col nuovo presidente americano.
Si era schierato contro il referendum greco sull'austerity e il popolo greco ha votato l'esatto contrario. Si era schierato per il "Remain" in Inghilterra e ha vinto la Brexit. Negli ultimi 2 anni ha acconsentito alle sanzioni alla Russia, danneggiando per 7 miliardi l'economia delle nostre imprese e creando tensioni inutili tra l'Italia e la Russia stessa. Dopo qualche mese si è presentato al Forum di San Pietroburgo per la conferenza stampa con Putin, nella quale sarà ricordato per avere passato il tempo a chattare con il suo smartphone mentre il presidente della seconda potenza – militare - al mondo parlava dell'Italia.

E, non contento, qualche mese dopo, ha anche acconsentito a schierargli militari italiani contro, al confine con la Lettonia. Il suo partito ha votato al Parlamento europeo il trattato UE-Tunisia, che danneggia la nostra economia olivicola, facendo entrare olio tunisino nel nostro mercato. Ha sostenuto a spada tratta il TTIP, pur sapendo che avrebbe compromesso il nostro Made in Italy e invece di staccare lui la spina a questo trattato scellerato per proteggere la nostra economia, si è piegato alle lobby che lo sostenevano ed è stato il governo francese a fare quello che dovevamo fare noi: affossarlo. Ha usato i soldi per la lotta al terrorismo per le sue mance elettorali.

Sul fronte interno ha sprecato 16 miliardi di euro delle nostre tasse nel Jobs Act che quest'anno ha prodotto già decine di migliaia di licenziamenti in più. Ha utilizzato 10 miliardi di euro per un bonus di 80 euro che non ha rilanciato l'economia: i cittadini italiani hanno speso quei soldi per pagare le tasse locali che nel frattempo lui aveva aumentato.
Le sue leggi finanziarie non hanno mai azzeccato una previsione, puntualmente smentite a fine anno dai dati reali. Il suo atteggiamento arrogante e supponente non solo ha allontanato tanti cittadini italiani dalle istituzioni, ma ha causato anche scissioni e lacerazioni nel suo partito, che oggi ha più correnti che elettori. Ha fatto una riforma per mettere i suoi fedelissimi nella TV di Stato. Ha deciso tutto lui: direttori generali, presidente, e amministratore delegato. E oggi lui stesso si lamenta delle persone che ha scelto, che stanno portando la nostra televisione pubblica al declino.
Tutti possiamo sbagliare, per carità, ma chi sbaglia deve essere in buona fede. Matteo Renzi è sempre dalla parte sbagliata della storia, perché dall'altra parte ci sono i cittadini, e lui non ha mai scelto di stare con loro.

P.s. ci vediamo questa sera a Madrid a partire dalle 19.30, al Sercotel Viena, calle Juan Álvarez Mendizábal 17. Con me ci saranno anche i miei colleghi Del Grosso e Bertorotta. L'incontro è aperto a tutti https://goo.gl/znBZfZ.
P.s. oggi ha inizio il TreNOtour. Sabato 12 Novembre, arriverò in Lombardia a Crema, Milano e Bergamo e domenica 13 novembre a Brescia https://goo.gl/InVuiM.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Dario Arrigoni 1 anno fa mostra
    IL 4 DICEMBRE VOTA SI o NO, MA COMUNQUE NON MANDI A CASA NESSUNO, NEMMENO QUELLI CHE VORREBBERO MANDARE A CASA MATTEUCCIO MA SOLO A PAROLE. MA COSA ACCADE SE IL (SI) OTTIENE IL 40% e IL NO IL (60%)? CHE MATTEUCCIO CE L'HA NEL CULO? O CHE MATTEUCCIO, TOLTO LO 0,1 DI ALFANO E' AL 39,9% MENTRE INVECE IL 60% E' FORMATO DA FI, LEGA, FDI, SEL, M5S...?
  • Dario Arrigoni 1 anno fa mostra
    Monaco, il muro anti-immigrati più alto di quello di Berlino Un muro alto 4 metri, più di quello di Berlino. Nella Germania di Angela Merkel i tedeschi tornano a costruire barriere. Questa volta per proteggersi dagli immigrati GRANDE! RIBUTTIAMO I COMUNISTI TUTTI DALL'ALTRA PARTE!
  • Dario Arrigoni 1 anno fa mostra
    Nigeriano senza biglietto picchia le guardie giurate STO GIA' RIDENDO A CREPAPELLE SE PENSO AI CONTROLLORI FISSI DELLA RAGGI! AH AH AH AH AH AH AH AH AH SARANNO FESSI E PESTATI SE NON SI FANNO I CAZZI LORO.
  • Dario Arrigoni 1 anno fa mostra
    L'AVETE VISTO UNO DEGLI ULTIMI SPOT ELETTORALI DELL'ABBRONZATO OBAMA DOVE ALLA FINE RICORDA A TRUMP CHE LUI (ALLA FACCIA DI TRUMP) SARA' RICORDATO ALMENO COME PRESIDENTE? AVETE SENTITO QUANTE GLIENE HANNO CANTATE? NON GLI HANNO RISPARMIATO: DELL'INCOMPETENTE DELL'EVASORE DEL RAZZISTA DELL'OMOFOBO DEL PUTTANIERE DEL MOLESTATORE DELL'ISLAMOFOBICO ECC... E HANNO DATO DELLA PUTTANA A SUA MOGLIE, MADRE DEI SUOI FIGLI. A POCHE ORE DALLA SUA ELEZIONE HILLARY E' PRONTA A DARGLI TUTTO IL SUO SOSTEGNO E L'ABBRONZATO HA ALTRETTANTE PAROLE DA PARACULO. IO STO ASPETTANDO DA ORE L'ARRESTO DELLA CLINTON. PER BEPPE GRILLO E' UN VAFFANCULO EPOCALE UN V-DAY PAZZESCO. PER ME IL POPOLO DELLE URNE E' COSTANTEMENTE PRESO PER IL CU.LO!
  • Dario Arrigoni 1 anno fa mostra
    SAPREI IO, A CHI E DOVE INFILARGLI CERTI MATITONI! AH AH AH AH AH AH LA PREMIATA DITTA A LIVELLO MEDIATICO, CON GROSSI OGGETTI, NON E' NEMMENO ORIGINALE: MI RICORDA TANTO LA PUBBLICITA' DEI PENNELLI CINGHIALE! ...per dipingere una parete grande, ci vuole un pennello grande.....o un grande pennello? https://i.ytimg.com/vi/pn7JhSRRpNA/hqdefault.jpg
  • ZIA DEMOCRAZIA 1 anno fa mostra
    FERMI TUTTI!! MA DI COSA SI STA RIEMPIENDO LE PAGINE LA STAMPA ITALIANA E MONDIALE IN QUESTI DUE GIORNI SULLE ELEZIONI AMERICANE???!!! TUTTI A PARLARE DI RABBIA POPOLARE, VOTO ANTIESTABLISHMENT, VAFFADAY GENERALE, GRANDE SVOLTA EPOCALE CONTRO LA POLITICA, CONTRO LA STAMPA, CONTRO LE LOBBY, MEACULPA DEI MEDIE ECC ECC MA DE CHE??? IL POPOLO AMERICANO HA VOTATO HILARY CLINTON CON 170.000 VOTI IN PIU' RISPETTO A TRUMP!!!!!!!!!! IL POPOLO VOLEVA HILARY CLINTON, POCHE STORIE, MA I GRANDI ELETTORI HANNO SCELTO TRUMP. QUESTO PRESIDENTE E' ESPRESSIONE DEL VOLERE DEI GRANDI ELETTORI, NON DEL POPOLO. PUNTO. IL POPOLO E LA RABBIA E L'ANTIESTABLISHEMENT E CAZZI E LAZZI CON CUI CI STANNO RIMPIENDO I MARONI SONO TUTTE STRONZATE!!!!!!!!!!!!!!! MA CHE VOTANO A FARE GLI AMERICANI???? https://it.sputniknews.com/politica/201611103608662-sondaggio-sistema-elettorale-USA/
    • Ale 1 anno fa mostra
      Sei un povero ignorante
    • INFO 1 anno fa mostra
      HEI ALE!!1!! A PROPOSITO DI INFORMAZIONI.... TI E' GIUNTA VOCE DI COSA FA IL TUO TRUMP??? PRATICAMENTE VI HA PRESI TUTTI PER IL CULO!!!! http://www.nextquotidiano.it/donald-trump-dodd-frank/
    • ZIA DEMOCRAZIA 1 anno fa mostra
      OH MA SIETE DE COCCIO!!! E CHI HA TIFATO PER HILARY O PER TRUMP, MA SAPETE LEGGERE QUELLO CHE HO SCRITTO????? HO DETTO CHE IL POPOLO AMERICANO HA SCELTO LA CLINTON, MA CHE INVECE IL PRESIDENDENTE E' DIVENTATO TRUMP. SONO FATTI, NON OPINIONI. QUINDI TUTTI I DISCORSI DI QUESTI DUE GIORNI, COMPRESO IL DISCORSO DI BEPPE GRILLO SUL VOTO DI RABBIA E IL VAFFA DAY EPOCALE, SONO TUTTE STRONZATE!!! IL POPOLO AMERICANO VOTA DA 200 ANNI PER UN CAZZO DI NIENTE E QUESTA VOLTA NON FA ECCEZIONE. NEMMENO LE BALLE CHE CI PROPINANO TUTTI I MEDIA NON FANNO ECCEZIONE. VI E' CHIARO O DEVO AGGIUNGERE LE VIGNETTE AI SOTTOTITOLI????
    • Ale 1 anno fa mostra
      Hai scoperto l'acqua calda?!! il sistema americano è così da sempre. E informati meglio sulla "democratica" Hillary... https://aurorasito.wordpress.com/
    • Paolo Ghiazza 1 anno fa mostra
      ha vinto la migliore persona killary fa parte di una setta che incendia il mondo intero,non capisco perchè sei triste per il fatto che abbia perso
    • ZIA DEMOCRAZIA 1 anno fa mostra
      Quindi "IL VOTO POPOLARE E' ININFLUENTE" !!!! E IO CHE HO DETTO???? IN PRATICA MI STAI DANDO RAGIONE!!! GRAZIE FABIO, SALUTI
    • Fabio T. Utente certificato 1 anno fa mostra
      I grandi elettori hanno scelto trump ? Guarda che è il sistema elettorale americano che è strutturato cosi . ogni stato esprime un numero di grandi elettori , raggiunti 270 sei eletto. I voti popolari sono ininfluenti , cioè puoi vincere in stati col voto popolare ma che però esprimono un basso numero di grandi elettori. California ha il più alto nr con Texas florida e NY se ricordo bene.
    • ZIA DEMOCRAZIA 1 anno fa mostra
      NO, INFATTI C'E' SCRITTO CHE IL PRESIDENTE DEGLI USA LO ELEGGONO 538 GRANDI ELETTORI. TE LO SAI SPIEGARE PERCHE' A VOTARE INVECE CI VANNO IN 250 MILIONI??? I DATI DELLE VOTAZIONI LI RITROVI IN CIRCA 300 ARTICOLI APPARSI SU TUTTI I GIORNALI: LA CLINTON HA PRESO PIU' VOTI DI TRUMP. PUNTO. MA CHE ERI SUL PERO???
    • Paolo Ghiazza 1 anno fa mostra
      ma non c'è scritto che la killary ha preso 170.000 voti in più di Trump.Dove eri al pub?
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus