Manchester, solidarietà al popolo inglese

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

di MoVimento 5 Stelle

Ci ritroviamo oggi a commemorare altre vittime, a piangere altre morti assurde. Ad essere colpita, inspiegabilmente ancora una volta, è l'intera Europa e in particolare Manchester. Almeno 22 persone sono state uccise ieri (e oltre 60 ferite) in un attentato alla Manchester Arena, nel Nord Ovest dell'Inghilterra, all'uscita di un concerto di Ariana Grande.

Il MoVimento 5 Stelle è vicino al Regno Unito e in particolare a tutte le famiglie colpite da questo orribile avvenimento. Si tratterebbe di un singolo individuo che si sarebbe fatto esplodere tra la folla. Mentre un secondo ordigno potrebbe essere inesploso. Non è il momento di fare alcuna speculazione, attendiamo lo svolgersi delle indagini.

Ancora una volta, solidarietà e vicinanza al popolo inglese.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Teresa 7 mesi fa
    A Taormina garantiscono la sicurezza dei grandi del mondo. Nessuno sbarco fino al 28 maggio: vedete che si può fare? Allora ditelo che non ve ne frega nulla della gente comune, che possono sterminarci, tanto voi starete sempre protetti.
  • Teresa 7 mesi fa
    I tiggì aprono la giornata con la notizia di 34 migranti clandestini morti in mare. La notizia dei 22 morti europei ammazzati volutamente e scientificamente, è già passata in secondo piano, quasi come si volesse cancellare e archiviare come un accidente, come un fulmine che colpisce e non puoi farci nulla. Gli analisti anali ci avvisano che ci dobbiamo preparare, che purtroppo accadrà ancora, alla stregua di una sciagura mandata da Dio. BISOGNA BLOCCARE GLI IMBARCHI E RIMANDARE INDIETRO I BARCONI. Questa proposta di soluzione non l'ho sentita dire seriamente da nessun esperto antiterrorismo. Anzi, tutti a dire che non c'è alcuna relazione fra gli immigrati e i terroristi: e i libici di Manchester cos'erano? Immigrati di seconda generazione che non si sono integrati. E se non si sono integrati, badate bene, la colpa è sempre dell'occidente se non si integrano. SMETTETELA DI PRENDERCI PER I FONDELLI.
  • louis louis Utente certificato 7 mesi fa
    OFFERTA DI PRESTITO TRA INDIVIDUO AFFIDABILE Avete bisogno di finanziamenti per creare o espandere il tuo business, ma non è possibile ottenere credito da una banca ? Offriamo prestiti tra particolare, per una durata massima di 1 a 30 anni, del 2% l'anno. Vi preghiamo di contattarci direttamente al nostro indirizzo di posta elettronica : chouinardromaine@hotmail.com
  • mario genovesi 7 mesi fa
    A Foggia un clandestino nordafricano in vacanza nel CARA locale a stese degli italiani e non purtroppo di Majorino o Boldrini a scippato e violentato una settantenne. La bergogliana risorsa accolta "sempre", nell'ansia di produrre il desiderato "meticciato" caro ai vecchi culattoni della CEI stava solo cercando di darsi da fare.
  • Giovanni Antonio 7 mesi fa
    Segnalo anche questo: http://www.lantidiplomatico.it/dettnews-manchester_il_prossimo_obiettivo__litalia/6119_20256/
  • Giovanni Antonio 7 mesi fa
    Per chi vuol leggere: http://www.controinformazione.info/lattentatore-di-manchester-era-vicino-ai-servizi-segreti-inglesi/#
  • Giovanni F. Utente certificato 7 mesi fa
    Però sta diventando ridicola la presenza di annunci di cravattari. Ma fate qualcosa .
  • Adolphe 7 mesi fa
    Finanziamento di credito a tutte persona in Italia Whatsapp: +33785412231 e la mia e-mail: aserti.microcredit@gmail.com Ho un capitale che verrà utilizzato per erogare prestiti speciali breve e lungo termine da 2000 aeuro 1.000.000euro a chiunque grave volendo il prestito. 2% al 3% di interessi all'anno a seconda della somma essere pagati perché non ho particolare voglio violare la legge sull'usura. Si può rimborsare il 1 a 20 anni a seconda della quantità massima prestato.
  • Adolphe 7 mesi fa
    offerta di credito dopo la vostra richiesta di credito e la ricerca del credito Whatsapp: +33785412231 e la mia e-mail: aserti.microcredit@gmail.com Io sono una persona seria disponibile per offerte di prestito, finanziamenti e investimenti in qualsiasi campo Garantisco a prestiti a breve, medio e lungo termine con un interesse 2%. Il periodo di conservazione è compresa tra 1 e 60 anni Gli importi erogati sono inclusi anche tra € 5.000 a € 2.000.000. Si prega di contattare gentilmente se ha bisogno di un prestito urgente. Sono disponibile anche per incontri di ulteriori interviste e intese come ottenere processi di credito. Non vi resta che contattarmi e troverete la soddisfazione per marcare la differenza al sito altri finanziatori. Cordiali saluti
  • Umberto Tordone Utente certificato 7 mesi fa
    aldo b.... io non so con che coraggio gente come te, scrive certe baggianate... SENZA LA MINIMA VERGOGNA !!!! Proprio vero che la chiusura dei manicomi...ha portato anche a questo !!!! Non so come l'ipotetico e fantomatico censore... permetta che certi concetti, possano tranquillamente circolare su questo blog !!!!!
    • Teresa 7 mesi fa
      La locuzione razza ariana indica un immaginario gruppo razziale a cui apparterrebbero tutti i popoli indoeuropei, in un'erronea trasposizione sul piano biologico delle famiglie linguistiche. Voi chiamereste vostra figlia ARIANA? Detto questo, qualcuno ha criticato il commento a caldo di Aldo b, scritto ieri alle 13,30. Che cosa ha detto di strano? L'ho trovato normale, né più e né meno, del mio e di quello dei suoi detrattori.
  • Shahab Shirakbari Utente certificato 7 mesi fa
    EUROPA SENZA POLITICA ESTERA Il fenomeno dei gruppi di giovani nati e mai integrati nei paesi Europei è diffusa, colpire innocenti, usare violenze estreme soprattutto nei paesi Europei, anello debole dell' occidente con la sua politica estera confusa. Oggi più che mai, lo scopo degli attentati è creare una sorta di fobia generalizzata in Europa, per far sì che tutti abbiano paura di tutti, e che alla fine le maggioranze si rivoltino contro le comunità di religioni ed etnie diverse, anche le più pacifiche e moderate. Non è accettabile che i paesi Europei seguono per 8 anni la politica di Obama e dopo qualche mese cambiare tutto per la politica del nuovo presidente americano totalmente diversa dal suo predecessore! LA POLITICA ESTERA E' CONFUSA...
  • Teresa 7 mesi fa
    Non so se vi capita di ascoltare "il discorso del re" al popolo dei giornalisti televisivi: da crepare dal ridere se non fosse che si sta discettando di morti ammazzati per mano di immigrati di seconda generazione. L'analisi dei fatti richiede coraggio e questi proprio non ne possiedono. La ricetta che danno alla fine del sermone è sempre la stessa: per combattere il terrorismo non bisogna alzare muri contro gli immigrati. Si rivolgono sempre a noi italiani, che non solo non abbiamo alzato muri ma, anzi, abbiamo aperto le banche e spalancato i caveau ai nuovi arrivati.
  • Taipan X Utente certificato 7 mesi fa
    Ennesimo attentato in cui si sente puzza di Ue,soros o del pedofilo immigrato argentino del Vaticano. L'Itaglia non viene attaccata perchè è il loro punto di sbarco e di certo chi prepara questi attentati,finti o veri che siano,sa bene che non può far rendere timorosi gli italioti nel paese dove esiste,purtroppo,il Vaticano che è molto peggio della mafia vera e propria. Gli italioti che fanno le marce pagate dal cane morto soros si meritano questi scarti negri nelle loro case. Siamo in guerra con i musulmani e li spazzeremo via come abbiamo sempre fatto con le Crociate. I maiali perdono tempo,sono inferiori e lo saranno sempre. La storia insegna :-)
  • rolita maldini Utente certificato 7 mesi fa
    Molto soddisfatto con il trattamento della mia applicazione di prestito di 80000 a 200.000 euro con un tasso basso di 2%. Raccomando a chi vuole un prestito in gravi condizioni per l'acquisizione della sig. ra Beeliada POUPARD (prestitobancario2017@gmail.com). Una seria concorrenza e velocità. Da non perdere non, ma molto sincera gratitudine sul seguito dato al mio account fino al rilascio dei fondi. L'ha fatto a tempo di record. Questo messaggio è per voi e va al posto di qualsiasi richiedenti credito al fine di risolvere tutte le vostre preoccupazioni finanziarie. E-mail: prestitobancario2017@gmail.com
  • Piombi 7 mesi fa
    Questo messaggio si rivolge alla persona avente bisogno di prestito per affrontare le difficoltà finanziarie per uscire dal vicolo cieco che causano l'economia al giorno d'oggi. Siamo in grado di farvi prestiti in tutti i domini o che siate e con condizioni che vi faciliteranno la vita e un tasso annuale da partire dal 2%. se avete bisogno di prestito non esitate a contattarle per ulteriori informazioni sulle nostre condizioni. Personale Mail: piombiipatrizia@gmail.com Invia la nostra azienda loanprivate.invest@gmail.com ecco il nostro numero di WhatsApp: +33755015299 Grazie e buona giornata.
    • Giovanni F. Utente certificato 7 mesi fa
      Salve, mi presti 3.500.000 euri, poi te li ridò tutti indietro in una volta sola.
  • Paolo.T Utente certificato 7 mesi fa
    La colpa di tutto quello che succede.Sono gli USA e gli Inglesi che sono sempre daccordo con inizio di guerre, poi la Francia non di meno.Dal dopoguerra in poi un solo presidente non ha cominciato una guerra .Questo è Gimmi Carter.Gli altri hanno avuto la loro guerra personale.Dunque hanno solo aumentato le ostilità verso gli USA.Afganistan siamo ancora li.Hanno invaso una nazione solamente per il motivo che si trovava Osama bin Laden.Poi ucciso in pakistan.Iraq invasa per una bugia di Tony Blair,andrebbe processano.Morti uomini donne bambini ( ma questi non contano)contano solamenti i morti europei.Veniamo al genio Francese Nicolas Sarkozy che cominciò i bombardamenti.Allora di cosa ci meravigliamo dei morti che avvengono in europa? I francesi ci hanno fatto un bel regalo (Immigrazione). http://www.ilgiornale.it/news/mondo/libia-carte-hillary-clinton-francia-distrusse-litalia-1292792.html
  • Giovanni F. Utente certificato 7 mesi fa
    ci stanno invadendo migliaia di uomini ed è matematico che vi siano infiltrati, vanno e vengono per vie fuori controllo. i buonisti della domenica non si lamentassero, continuino a chiudere il finestrino a chi tende una mano al semaforo rosso.
  • Giovanni F. Utente certificato 7 mesi fa
    Pare che l'attentatore provenisse dalla libia ed arrivato da poco, ma per dove?
    • Giovanni F. Utente certificato 7 mesi fa
      rettififica : da RAINews24 'La Gran Bretagna e il terrore Manchester, dopo la strage è allerta critica. Il kamikaze Abedi era appena tornato dalla Libia - See more at: http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/Manchester-dopo-la-strage-allerta-critica-Il-kamikaze-Salman-Abedi-era-appena-tornato-dalla-Libia-...'
    • Giovanni F. Utente certificato 7 mesi fa
      Rettifica , dal Fatto Qutidiano: 'Attentato Manchester: il kamikaze britannico Salman Abedi figlio di rifugiati libici. “Pregava in strada”.'
  • sandra alexandri Utente certificato 7 mesi fa
    Io sono sandra grazie Josina Gomez posso ottenere un prestito di 200.000 euro con un tasso del 2% in 72 ore bonifico bancario ho avuto difficoltà a credere sono stato truffato più volte tutti questi documenti sono approvati in Europa America Asia e certificano perché le imprese europee signora Gomez vi offre qualsiasi tipo di prestito per il vostro progetto di viaggio finanziamento progetto , si prega di studiare nelle Università di contatti si sarebbe non essere delusi dalla posta prestitobancario2017@gmail.com
    • Giovanni F. Utente certificato 7 mesi fa
      ma che cazzo stai dicendo!
  • Gilles 7 mesi fa
    Grazie a tutti i politici europei di m.... che hanno deciso per noi di portarci in guerra senza che gliel'abbiamo mai chiesto. Sono loro quelli da combattere con ogni mezzo,non i clandestini. L'Europa diventerà vera Europa se il popolo europeo dimostrerà di essere unito contro questa classe di corrotti mafiosi. Con ogni mezzo.
  • maurizo fontana Utente certificato 7 mesi fa
    Sgomento per l'attentato e solidarietà per le vittime innocenti Ma che livello di sicurezza riesce ad assicurare la polizia britannica? Uno con qualche chilo di bulloni addosso, oltre la dinamite, riesce ad entrare in un palazzetto durante un importante evento pubblico, senza essere sottoposto a metal detector? Durante la trasmissione di Floris la inviata a Manchester ha affermato che l'impianto video non funzionava Eppure qualcuno in rete afferma che in quella città di prove di attacco terroristico erano state fatte, tipo allo stadio pochissimo tempo prima Ma sono davvero così sprovveduti in Britannia? Lasciamo perdere il "cui prodest" per questo evento inumano. Potrebbe essere in funzione delle elezioni oppure potrebbe essere la dimostrazione, ennesima, di forza di Isis. Non voglio parlarne. Per ora Sono stati davvero così poco competenti e poco lungimiranti i servizi di sicurezza? Eppure il terrorista era conosciuto! Se ti porti un tagliaunghie in aeroporto non passi nemmeno il check-in, imbottito di chiodi e tritolo vai tranquillamente al concerto? Ma come sono messi in Inghilterra!? Loro le proveranno tutte Ma non passeranno! EVVIVA Maurizio
  • Giuseppe C. Utente certificato 7 mesi fa
    Tra una decina di anni avremmo figli di immigrati considerati italiani che si faranno saltare...bloccare il flusso immigratorio di clandestini per evitare ciò
  • Ferruccio B. Utente certificato 7 mesi fa
    La bomba demografica prima o poi esplode, altro che far figli http://www.ansa.it/sito/notizie/topnews/2017/05/23/66-mln-migranti-in-attesa-venire-europa_f3725db7-112b-4dcc-b4b1-c8209a44fd57.html
  • chiari a. Utente certificato 7 mesi fa
    ad ogni attentato mi chiedo di chi sia la colpa e chi ne tragga vantaggio e la risposta è sempre la stessa provate a pensare chi trovi vantaggio in tutto questo
  • Giampaolo M5S Utente certificato 7 mesi fa
    Basta con questi attentati di merda, servono maggiori controlli e più prevenzione, cacciamo via chi non vuole integrarsi
  • Giovanni Antonio 7 mesi fa
    Leggete,leggete...meditate,meditate...: http://www.controinformazione.info/lattentato-di-manchester-smentisce-le-tesi-farlocche-di-trump-sui-mandanti-del-terrorismo/ http://www.controinformazione.info/libia-gli-alleati-dellitalia-compiono-una-strage/ http://www.controinformazione.info/la-danimarca-sbarra-le-frontiere-ai-migranti-blocco-sara-attivo-finche-la-ue-non-fermera-linvasione-dellitalia/
  • davide di noia Utente certificato 7 mesi fa
    I grandi della terra osservano quello che accade e nessuno fa nulla. Potenze nucleari, presunti esportatori di democrazia, capi di stato di miliardi di persone, sembrano essere impotenti. Lasciamo che ingenue, giovani vite vengano abbattute come alberelli in un tornado, senza sapere il perchè, per colpe non loro ma degli adulti. L'omertà dell' Europa ci preoccupa.
  • mario genovesi 7 mesi fa
    Il piano Kalergi sponsorizzato da Soros passa per l'eliminazione fisica dei giovani europei, ma Soros non avrà parenti in Ungheria da affidare alle amorevoli cure dei camerati dello Jobbik?
  • Franco Della Rosa 7 mesi fa
    COMUNQUE, IN PARTICOLARE, SE INGLESI, AMERICANI, FRANCESI ET ALTRI DELLE NOSTRE "ONESTE DEMOCRAZIE" NON ANDAVANO A ROMPERE I COGLIONI IN TUTTO IL MONDO NON AVREMMO AVUTO QUESTA BELLA SITUAZIONE !!!
  • VITO BARRESI Utente certificato 7 mesi fa
    http://www.cn24tv.it/page/2058/manchester-inferno-senza-coperchio-del-nuovo-terrorismo-cellulare.html Il nuovo ‘Terrorismo Cellulare’ è un’ascia sanguinaria che minaccia la pace nel mondo. Il dolore che 'questo' nuovo terrorismo cellulare sta infliggendo al mondo è immenso. Più o meno pari ai danni che causa contro le nuove generazioni e il loro futuro, contro la pace e la sicurezza nelle piccole comunità come nelle grandi città metropolitane. Siamo entrati in una fase della storia contemporanea in cui si transita dal vecchio terrorismo old style, anonimo, ideologizzato, localista, irredentista, indipendentista, nazionalista, separatista, anti colonialista e anti imperialista, a nuovo un terrorismo cellulare di carattere e intelligenza atomistica, un mostro che devasta non solo i corpi ma anche la psicosfera globale. Questo neo terrore atomistico, cellulare e nucleare è il prodotto dell'era sociale ed economica post atomica, il resto che sorge come un marea nera minacciosa dopo la fine dei grandi assetti imperialistici e la scomparsa dei confini e delle polarità Est/Ovest, Nord/Sud. Non più anonimo, non più a matrice anarco-situazionista, non più criptico, mascherato, segreto, misterioso e a circuito chiuso come un tempo, il nuovo terrorismo della vita quotidiana è sfacciatamente anomalo e atomico, atomizzato e soggettivizzato, improvvisamente pronto a trasformarsi in un frammento di vendetta, violenza, odio, tragedia e morte, senza lasciare neanche traccia di se stesso. Ormai sappiamo molto bene a quali possibili distorsioni può portare il corto circuito tra il terrorismo cellulare e il grande sistema mediale planetario. Occorre trovare nuove politiche della sicurezza, cambiare molte logiche dell’attuale pensiero pubblico dominante. Vito Barresi | Cambio Quotidiano Social
  • rocky 7 mesi fa
    Arianna Grande un'altra icona della musica come Madonna, ledy Gaga e tanti/e altri/e divi del cinema e della musica , che hanno venduto l'anima al diavolo e porta avanti l'agenda degli illuminati, per il controllo mentale delle masse. fate delle ricerche, qua il terrorismo centra fino a un certo punto, ma per me il vero nemico è un altro e fino a quando la gente non si sveglierà e prenderà consapevolezza il caos continuerà a dominare fino a quando qualcuno non ci porterà a un nuovo ordine mondiale.
  • Giovanni Antonio 7 mesi fa
    Leggete,leggete...meditate,meditate...: https://aurorasito.wordpress.com/2017/05/23/manchester-arena-false-flag/
  • terenzio eleuteri Utente certificato 7 mesi fa
    L'America riparte dall'Arabia con 100 miliardi di dollari per la fornitura di armi. La società civile sconta il dissesto sociale conseguente alle guerre ed all'odio umano. PERCHE' NESSUNO GRIDA BASTA ALLE ARMI, BASTA ALLA GUERRA, BASTA ALLE SOFFERENZE DEI POPOLI MARTORIATI CHI IN UN MODO E CHI IN UN ALTRO. BASTA ALL'IPOCRISIA DELL'ACCOGLIENZA E SI GRIDI INVECE "P A C E" e sviluppo per tutti i popoli!!
    • terenzio eleuteri Utente certificato 7 mesi fa
      NON HO CAPITO BENE SE TU SIA UN UMANO O UN ALIENO OPPURE UN INFILTRATO DISSACRATORE! Buon futuro ....anche per te !
    • Paolo Z. Utente certificato 7 mesi fa
      come no... dopo la seconda guerra mondiale c'è stato il boom... c'erano case da rifare... mobili da costruire... infrastrutture da realizzare... meno vecchi (morti sotto le bombe)... meno handicappati ( chi poteva sostenere nei traslochi, andare nei rifugi, ecc. se una persona non era efficente, sia fisicamente sia intellettualmente?) Paolo TV
    • terenzio eleuteri Utente certificato 7 mesi fa
      AMICO MIO.. DI CERTO LO SVILUPPO NON SI GENERA CON LA GUERRA E la DISTRUZIONE !!
    • Paolo Z. Utente certificato 7 mesi fa
      E come si fa a fare lo sviluppo per tutti i popoli? E' in grado di sostenere questo pianeta quello che vuoi tu? Paolo TV
  • Paolo Z. Utente certificato 7 mesi fa
    L'occidente sta vincendo a mani basse contro i fondamentalismi islamici. Quando è iniziata la scaramuccia? Da quando i fondamentalismi islamici si sono messi a leggere il corano, e hanno tratto un bel po' di inviti a colpire gli infedeli http://www.cristianicattolici.net/corano-e-i-cristiani-versi-violenti-ebrei-infedeli.html , ovvero da tanto tempo. Naturalmente il massimo di pubblicità è stato quando che sono caduti gli aerei sulle torri gemelle; migliaia di morti, ma sopratutto tanti kamikaze che sapevano pilotare. Gli attentati in Francia, negli ultimi 2 anni, avranno “fruttato” (circa) 300 morti. E la qualità della “manodopera” che cala con ritmo imbarazzante; da gente che sanno dirigere un po', un aereo, a autisti imbranati, a drogati. Secondo me, un contadino che sa guidare bene un trattore “ciccione” http://www.same-tractors.com/it-it/trattori/campo-aperto/1441-audaxst è in grado di fare più danni. Tutto bene? No, gli islamici, bravi o cattivi, come aveva detto il leader algerino Boumedienne. «Presto irromperemo nell'emisfero del nord. E non vi irromperemo da amici, no. Vi irromperemo per conquistarvi. E vi conquisteremo popolando i vostri territori coi nostri figli. Sarà il ventre delle nostre donne a darci la vittoria» http://www.lisistrata.com/newlisistrata2007/013Fallaci11Annetayloraward.htm. Ovvero i fondamentalismi islamici servono solo per la macabra pubblicità; i morti sul lavoro, che in occidente sono tanti di +, non fanno notizia. Paolo TV
  • ANNA TUZZOLINO Utente certificato 7 mesi fa
    Grazie. ..sono amareggiata per questo altro attentato. ...sarebbe ora che i governi si prendessero le loro responsabilità. ..controllare non solo chi arriva ma chi purtroppo è già in casa nostra. .non aspettiamo che qualcuno pianga. ..
  • ANNA TUZZOLINO Utente certificato 7 mesi fa
    NON POSSIAMO CONTINUARE IN QUESTO MODO. .DOBBIAMO CONTROLLARE CHI ENTRA IN CASA. .OPPURE IL GOVERNO FIRMI TUTTE LE RESPONSABILITÀ. .SOTTOLINEATO CHE NON CI SARANNO SCUSE. .PAGHERANNO PERSONALMENTE QUALSIASI COSA SUCCEDA.. FACCIAMO UN REFERENDUM PER DARE RESPONSABILITÀ A TUTTI QUELLI CHE FANNO ENTRARE SENZA I DOVUTI CONTROLLI. ...
    • Gaetano S. Utente certificato 7 mesi fa
      * "in barba ad ogni regola delle discussioni via Internet".
    • Gaetano S. Utente certificato 7 mesi fa
      Soprattutto, non possiamo continuare a gridare scrivendo tutto maiuscole, in barba ad ogni regola della discussioni via Internet.
  • Aldo Masotti Utente certificato 7 mesi fa
    Elezioni il 6 giugno . Bomba 2 settimane prima . Vediamo se indovino: islamico radicalizzato di passaporto inglese , drogato e con precedenti penali . Il classico pirla a cui servizi al servizio di qualcuno fanno fare un trasporto con sorpresa .
  • rosannascarpa 7 mesi fa
    sono anch'io solidale ma mi domando perche' non sono rimasti in quella bellissima isola ed hanno voluto persino una galleria che li unisce agli altri. erano cosi' fortunati. stavamo meglio quando stavamo peggio e quelli che dicono di no non mi convincono.
  • Gaetano S. Utente certificato 7 mesi fa
    Piena solidarietà al popolo inglese e ferma condanna di ogni ignoranza, razzismo e incitamento all'odio contro i musulmani.
    • Gaetano S. Utente certificato 7 mesi fa
      E, naturalmente, ferma condanna di ogni atto di terrorismo, come pure di ogni massacro di guerra contro civili inermi e di ogni predicazione di odio, da qualunque direzione provengano e in qualsiasi parte del mondo possano avvenire.
  • Aldo B. 7 mesi fa
    Adesso cosa fanno i Media? Gli ipocriti come al solito! Fingono sdegno, solidarietà alle vittime e poi dirigeranno il loro interesse su questa Ariana Grande che, se prima non sapevamo nemmeno chi fosse, ora, dovremmo imparare tutti le sue canzoni, esibizioni e molti, che prima non la conoscevano proprio ( anche perché non vedo cosa abbia tanto per riempire le arene), la aduleranno o emuleranno!...Il suo Manager si sta fregando le mani! Invece di portare questi piccoli figlioli a vedere canterine, cattive maestre... da emulare? Da applaudire come scimmie ? Portateli nelle biblioteche, nei musei, a fare sport, in chiesa, a fare opere di bene, a fare un bel percorso culturale, a giocare e imparare in modo sano in mezzo alla natura... come dei normali bambini figli di normali genitori! Altrimenti cosa vorremmo che facessero questi nostri figli più avanti? Che, da grandi, andranno al "famoso" Bataclan? Sul palco a X -fattor? Al grande fratello? Da Maria de Filippi?
    • Fabrizio Arcarese 7 mesi fa
      Ma che razza di commento hai scritto? Abbi per favore un pò di cordoglio per quei morti! Non è questo il momento per "bacchettare" l'umanità, con la tua sapienza.
    • Gaetano S. Utente certificato 7 mesi fa
      Sono sempre d'accordo sul ragionamento di fondo, ma non estremizzerei troppo neanche qui: una cosa non esclude l'altra, e non vedo cosa ci sia di male a seguire il concerto di una pop-star. Non tutti quei ragazzini possono essere definiti gioventù bruciata, e nulla esclude che diversi di loro possano diventare ugualmente grandi anime o grandi menti.
  • davide lak (davlak) Utente certificato 7 mesi fa
    la DIS-integrazione del mondo islamico non sarebbe per me una cattiva notizia.
  • Domenico Cacciato Utente certificato 7 mesi fa
    …../( …(,,.) __,||,__ █▓▒▒▓█ █▓▒▒▓█ █▓▒▒▓█ █▓▒▒▓█ █▓▒▒▓█ SOLIDARIETA' AL POPOLO INGLESE
  • id &as Utente certificato 7 mesi fa
    ... le civiltà muoiono per suicidio, non per assassinio. Arnold J. Toynbee http://bit.ly/2qQqKIr
  • mario genovesi 7 mesi fa
    Con tutto il sangue che spargono i cammellieri anche a Milano Pier Francesco Majorino diventa una immonda parolaccia.
  • Aldo B. 7 mesi fa
    Io non sarei né troppo buonista ma nemmeno troppo bacchettone con questi terroristi islamici ! Riflettiamo: siamo noi un buon esempio per il mondo? Possiamo definirci noi il meglio mentre gli altri sono il peggio? Cosa abbiamo da vantarci? Noi ogni giorno leggiamo dei nostri:scandali, perversioni,omicidi, ruberie,separazioni e divorzi a tutta manetta, maltrattamenti quotidiani da parte di laureati su minori e anziani , furbetti del cartellino, stupri, droghe ecc.. Poi, D'alema prima e Bush dopo hanno follemente dichiarano di voler esportare nel mondo arabo la nostra democrazia sopracitata anche con l'uso della forza....ricordate? Poi Sarcosy e Obama ( premio nobel per la pace!) al seguito che hanno destabilizzato con la forza i paesi arabi del mediterraneo ( Libia, Egitto) con conseguenze ormai disastrose. Facciamo ora una ipotesi inversa. Se fossimo noi in una Europa medioevale cristiana ancora con cavalli, spade e templari sfruttata dal mondo arabo. un mondo arabo invece, molto più moderno di noi, con loro tecnologie militari atomiche molto avanzate. Supponiamo ora che un loro capo di stato arabo dichiarasse che gli arabi verranno in Europa a imporci la loro sharia con l'uso della forza militare,beh, non pensate che anche noi reagiremmo allo stesso modo ? Non pensate che faremmo anche noi le stesse cose folli che stanno facendo questi loro kamikaze? Non siamo ipocriti, dobbiamo rivedere soprattutto le nostre "democrazie" se non sono magari da riscrivere nei valori veri e fondamentali perduti che per noi sono ormai da quarto mondo!
    • Aldo B. 7 mesi fa
      Caro Gaetano, ti ringrazio per la tua risposta. Guarda che "noi" cristiano-cattolici in nome di Dio, durante le crociate o le due guerre mondiali ne abbiamo fatte di peggio dei kamikaze islamici! I terroristi islamici se vai a guardare bene, tutti quelli che si sono immolati erano tutti studiati con studi fatti in occidente e di famiglie benestanti. Deve farci riflettere che, se odiano il nostro modo e mondo di vivere è perché vengono ancora da antichi valori che noi abbiamo perduto. Ecco perché dico che noi dovremmo abbandonare certi stili di vita idioti e ritornare a certi valori fondamentali perduti. I nostri padri, non è perché erano antichi erano stupidi! O da buttare via come si fa con i computer! Siamo noi che nel psudo-benessere ci siamo svuotati dentro diventando sepolcri imbiancati: belli, pop, trendy, gleamur, fhascion, bianchi di fuori ma cadaveri sepolti e putrefatti dentro!
    • Gaetano S. Utente certificato 7 mesi fa
      Condivido in buona parte, ma non estremizzerei così tanto: va bene la condanna dell'ipocrisia, ma non diamo adito ad alcuno di pensare che si stiano giustificando questi crimini orrendi. Crimini che vanno sempre condannati, sia che si tratti di terrorismo che di massacri di guerra contro civili inermi in qualsiasi parte del mondo. Sembrerà un'ovvietà, ma trovavo giusto ribadirlo. Anche il paragone storico alla rovescia, secondo me, è abbastanza suggestivo e condivisibile nell'idea di base, però è un po' inverosimile, soprattutto sul piano religioso: se noi europei fossimo ancora una civiltà cristiana medievale, meno che mai manderemmo dei kamikaze, perché sai bene che il suicidio (per non parlare del suicidio-strage) è uno dei peggiori crimini per il cristianesimo, come del resto lo è per l'Islam. E infatti, sappiamo pure bene che i terroristi islamisti non hanno nulla a che vedere con l'Islam, cosa che molti ignorano o fingono di ignorare, benché lo capirebbe anche un bambino. Al contrario, e scusami per se dico un'altra ovvietà, Daesh e simili non fanno che predicare una pseudo-religione tutta loro (anzi una anti-religione), quasi sempre inconsapevolmente, che serve solo a farne delle pedine di un gioco di potere molto più grande, i cui manovratori stanno in ben più alte sfere, e in gran parte nel nostro amato "Occidente"...
  • anna quercia Utente certificato 7 mesi fa
    http://rumoriapiancogno-annaquercia.blogspot.it/ non si può continuare così, l'unica è aiutare le genti in africa, e non farne venire più in europa, quì loro trovano la povertà,credono che sia la pacchia,ma così non è, dunque se abbiamo la voglia di aiutare le popolazioni africane , non gli erdogan,ma le genti le guerre finiscono, dai loro il pane e non c'è nessun motivo per essere così incazzati,per pane intendo aiutarli ad avere gli strumenti per darselo il pane,ossia non carità ma formazione, scuole, ospedali,acqua ecca
  • Giuliano Bendinelli Utente certificato 7 mesi fa
    purtroppo aveva ragione Oriana Fallacci, "non tutti i mussulmani sono terroristi, ma tutti i terroristi sono mussulmani" Solidarietà al popolo Inglese.
    • Paolo Z. Utente certificato 7 mesi fa
      Gaetano S., Aversa Interessante, IRA, ETA, BR, NAR, servizi segreti deviati, ecc ecc che hanno ammazzato islamici... Devo andare a guardarmi un pò di storia, o forse è meglio che tu beva meno
    • Gaetano S. Utente certificato 7 mesi fa
      Dimenticavo un'altra frase sacrosanta, che i suddetti ignoranti dovrebbero imparare a memoria: "Gran parte dei terroristi non sono musulmani*, ma sono purtroppo musulmani gran parte delle vittime del terrorismo (*mai sentito parlare di gruppi sionisti dinamitardi del primo '900, IRA, ETA, BR, NAR, servizi segreti deviati, strategia della tensione, antifederalisti USA, ecoterroristi vari, bombardamenti di civili di USA e Israele che sono di fatto il peggior terrorismo, ecc. ecc.?)"
    • Gaetano S. Utente certificato 7 mesi fa
      Mai sentita una balla più colossale. Bisogna avere gli occhi foderati di prosciutto per crederci! Il terrorismo esiste da tempo, forse da sempre, e nella sua forma moderna, non lo hanno certo creato i musulmani. Anzi, la sua versione in grande è stata realizzata proprio dai governanti dei nostri civilissimi Stati occidentali, almeno da un secolo e mezzo per realizzare i loro sporchi scopi di potere. Quindi, la frase corretta da citare è questa: "Non tutti i predicatori di odio sono ignoranti (vedi la Fallaci), ma purtroppo lo sono tutti quelli che abboccano alle loro panzane".
    • enzo calderini 7 mesi fa
      Cari Europei "chi è causa del suo mal pianga se stesso".E, purtroppo ci rimettono sempre i piu deboli.
  • Andrea Zanella Utente certificato 7 mesi fa
    Non serve fare muri, basta solo respingere gli invasori, cosa che dovrebbe fare, ma non fa, l'esercito.
  • Mike c. 7 mesi fa
    Che aspettiamo a fare muri e a difendere l'occidente?
    • Gaetano S. Utente certificato 7 mesi fa
      È proprio il nostro caro "Occidente" che ha creato il terrorismo moderno, circa due secoli fa e che lo manovra ancora dietro le quinte... E da allora il terrorismo, quasi nel 99% dei casi, non ha nulla a che vedere con politica, religione o ideologia, come viene fatto credere sia alla sua manovalanza che a noi "semplicioni" dell'opinione pubblica, ma è solo uno sporco gioco di potere i cui esecutori finali sono solo delle pedine ignare...
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus