Oggi è un giorno di festa per i siciliani e gli italiani liberi!

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

di Giancarlo Cancelleri

Sorridete! Oggi è un giorno di festa. I siciliani hanno mandato un segnale forte e inequivocabile: siamo di gran lunga la prima forza politica della regione. Questo è un messaggio per tutta l'Italia: che insieme possiamo cambiare davvero questo Paese. Abbiamo doppiato gli altri partiti e siamo anche sopra la coalizione di centro sinistra e sinistra messe insieme. Abbiamo tenuto testa alla grande all'accozzaglia del centrodestra che ha vinto per una "manciata" di voti: quelli degli impresentabili. Per questo non ho chiamato Musumeci. La sua vittoria, lo ribadisco, è stata contaminata dalla presenza massiccia degli impresentabili nelle sue liste.

Qualcuno spieghi ai siciliani da dove provengono le (tantissime) preferenze di Genovese jr. Noi l'abbiamo denunciato. Ho chiamato la Commimssione Antimafia che ancora non ha pubblicato i nomi. Con Luigi abbiamo provato a coinvolgere pure l'OSCE. Ho chiesto a tutti i media nazionali di parlarne ma hanno continuato a tacere sull’argomento, diventando complici degli impresentabili. Fosse stata una vittoria pulita la sua, lo avrei chiamato. Ma non lo è e mi dispiace.

Noi inizieremo a fare quello che abbiamo detto in campagna elettorale. Il nostro programma è lì: troveremo il modo di realizzarlo per quanto possibile. Abbiamo un dovere morale nei confronti delle centinaia di migliaia di voti puliti e liberi che abbiamo ricevuto. Oggi è un giorno di festa e spero che da qui parta l'onda che arriverà in tutta Italia. Voglio ringraziare anche tutti quelli che si sono spesi in questa campagna elettorale. I nostri attivisti, i nostri portavoce, tutto lo staff, Luigi Di Maio e ovviamente Elena che mi è sempre stata vicino. Grazie a tutti, e viva la Sicilia.

di Luigi Di Maio

Giancarlo ha ragione. Sono molto soddisfatto per il risultato straordinario che ci hanno regalato i siciliani. Da qui, come fu con le dovute proporzioni nel 2012, parte un'onda che dal 35% ci porterà al 40% nazionale. Qui in alcune province abbiamo preso il 50%. Abbiamo il voto bello, il voto libero, il voto pulito. Il voto consapevole. Gli altri vincono grazie agli impresentabili e all'Udc che fino a ieri sosteneva Crocetta. Vincono grazie a un voto contaminato dalla presenza degli impresentabili. Che per me dopo questa campagna elettorale oltre che impresentabili sono diventati anche insopportabili.

La bella notizia è che siamo l'unica forza politica solida del Paese. Una grande comunità di persone libere. Si sono inventati una legge elettorale per fermarci, ma con i presupposti del voto siciliano il Rosatellum non riuscirà nel suo intento.

Voglio rivolgermi agli astensionisti, a chi oggi non ha votato. Voi oggi siete stati determinanti e avete rimesso gli impresentabili nelle loro poltrone d'oro. Vi chiedo di guardare cosa succederà, di osservare i danni che faranno. Perchè tra quattro mesi voi potrete essere di nuovo determinanti, ma spero per sancire un cambiamento epocale che a questo giro non c'è stato per poche migliaia di voti. Il nostro avversario non è né Berlusconi né Renzi. Il nostro nemico è l'indifferenza che crea astensione. Vogliamo coinvolgere tutti: per noi l'essenza della democrazia è la partecipazione. Ci mobiliteremo ovunque con i nostri gruppi sul territorio per avvicinarci a tutti e raccontare la nostra idea di Paese che tutti possono contribuire a creare.

Ringrazio anche io tutti quelli che hanno contribuito a questo risultato straordinario: gli attivisti, i portavoce, lo staff. Un sacco di persone si sono fatte in quattro e vi abbraccio tutti. Adesso godiamoci questa giornata e prepariamoci alla nuova sfida. Forza!

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Helmut Keller 2 mesi fa mostra
    Visto quasi tutti i comizi dei Grillini in Sicilia, ho notato una certa stanchezza è un balbettare. Grillo mi è sembrato che è arrivato. Soprattutto con il comizio a Catania mi ha fatto pena. L' unico che ha uscito le unghie era Alessandro Di Battista, come sempre battagliero. Quando si vuole vincere una battaglia si devono uscire tutti attributi per vincere. La capacità avete, usatelo.
  • Carlo F 2 mesi fa mostra
    Con la rinuncia al confronto televisivo, la gente si fa l'opinione che siamo come gli altri. A ridosso delle elezioni siciliane si va a chiedere un confronto con Renzo? Lo sapete che abbiamo tutti contro e voi...duri. possibile che dobbiamo combinare sempre qualche cavolata che i giornalai non aspettano altro per vomitare vagonate di melma sul movimento. Di chi è stata l'idea di annullare il confronto? Forse dello stesso potere occulto che comanda su di noi popolo italico senza sovranità? Figli della stessa madre non potevano scannarsi in tv. Delusione cocente, ma portavoce Di Maio, cosa andate a fare a Washington? A prendere le direttive per le prossime politiche? Ve lo stanno dicendo in tutte le salse, il blog è frequentato sempre dalle stesse persone e dai troll, si deve investire in informazione "televisiva" per convincere quei milioni di italiani che si astengono dalle urne. Bisogna entrare in tutte le case degli italiani, e purtroppo l'unico mezzo è la televisione, quindi avevo proposto un canale digitale, e sono stato accusato di essere un troll piddino con vagonate di cacca su di me. L'ultima mia volta saranno le elezioni politiche, qualora non dovessimo andare al governo, allora c'è qualcosa di molto strano.
  • tergiverso tergiversi tergiversando 2 mesi fa mostra
    ottimo post alla gino bramieri della seria "sono contento ma mi dispiace e mi dispiace ma sono contanto!" "abbiamo vinto ma abbiamo perso ... abbiamo perso ma abbiamo vinto" oppure della serie" ho visto un re MA si embè! ma se se ma ecc.... proprio da piddini 2.0... o forse 2.1 credo... l'unica verità è che l'astensione è talmente alta che hanno perso tutti solo che la legge prevede che una vittoria qualcuno la dove prendere comunque foss'anche avesse votato solo il 10%. in particolare aver preso il 50% con il 50% di astenuti significa aver preso il 25% reale e voi avete preso ancora meno nonotate il primo partito... primo de che? E poi col doppio turno penso che al secondo turno in sicilia non andrebbe a votare quasi nessuno perché ogni regione ha le sue tradizioni e la sua mentalità particolare PER FORTUNA! Amèn
    • Eposmail. ,, Utente certificato 2 mesi fa mostra
      ..ma che ccavolo dici ?. la rappresentatività non ti dice nulla???. Se verifichi un campione rappresentativo anche del 10 % le percentuali di voto cambiano ben poco in rapporto ad un numero di votanti del 90 %. Anche la statistica dei sondaggi, per certe proiezioni, prende dei campioni rappresentativi per avere una proiezione molto vicina alla realta' calcolata sul un totale.
  • Giancarlo Cimarelli 2 mesi fa mostra
    Signor sapientino Io non sono un disturbatore,dico quello che penso, Non puoi dare uno schiaffo e poi scappare e`da vigliacchi.Questa e`la mia opinione. Noi non vinceremo mai,ancora non avete capito che in Italia `c`e`una rete e gollegamento fra istituzioni, lobby, criminalita, industria troppo grande. Ci vorrebbe una Dittatura e togliere dalle radici non dalla punta sia Mafi,politica corrotta,carcere per gli uomini corrotti e per chi ha rubato riprendere indietro tutto. Si ci vorrebbe proprio una dittatura ,su queste cose,no l indulto,evasori a spasso 10 anni un processo e intanto stanno al governo,solo in italia ste stronzate. LO sapete la Germania ha 5740 leggi in meno che l Italia? poche ma buone,lo sapete che solo Milano ha piu avvocati di tutta la Germania? Ogni legge 50 scalfiture,ma per piacere,smetto senno mi viene l urcera,poi non capisco l italiano si fa imbottire la testa dalla televisione,vanno in strada a manifestare per Grande Fratello(cosi per Dire)e non vanno per sti politici ladri e corrotti,che vergogna.Basta Un altra cosa non sono un Troll ma se il movimento non si piega un po con qualcuno saremo sempre il primo partito e saremo sempre quelli che non contano un c...o. Cosi non vedo come puo cambiare l Italia se stiamo sempre all Opposizione
  • Alex Ciamba 2 mesi fa mostra
    Oggi giornataccia. Perse le elezioni e persa pure la faccia. Avere paura di Renzi e' una disfatta. Che tristezza.
    • oreste .. Utente certificato 2 mesi fa mostra
      ma va a cagare!
  • Andrea Urso 2 mesi fa mostra
    come facciamo a votarvi se DiMaio si sottare al confronto con Renzi in maniera vigliacca? nn e' un comportamento da uomo ed il mio voto e quasi perso.
  • mario m. Utente certificato 2 mesi fa
    Bravissimi Di Maio e Cancelleri, avete dato il massimo e siete stati, com'è giusto premiati, ed efficaci sono state le parole nei discorsi finali. Ho grande ammirazione verso di Voi e ribadisco che tu Di Maio hai la giusta statura del premier. Approvo in pieno la decisione di annullare il confronto con Renzi, che già a priori non avevo condiviso. Perché avresti dovuto tu Di Maio, astro nascente della politica, fornire, ad un pianetino cadente che ha collezionato tutta una serie di sconfitte, una occasione di visibilità?. Vai avanti così. Grazie
    • pietro marceddu (sarduspater4) Utente certificato 2 mesi fa mostra
      dimentichi che di maio è stato proprio lui a chiedere il confronto con renzi. adesso rifiutarlo è ignobile
  • Giancarlo Cimarelli 2 mesi fa
    Di Battista, si, che sarebbe un ottimo Premier e un avversario molto pericoloso per tutti gli altri partiti
    • massimo m. Utente certificato 2 mesi fa
      Grande DiBa. Ma forse ancora non conosci bene Di Maio Tu vuoi creare divisione, zizzania, mentre loro due sono una sola cosa
    • pietro marceddu (sarduspater4) Utente certificato 2 mesi fa mostra
      di battista è un vero uomo, non fa i giochetti napoletani di di maio. Di Battista avrebbe affrontato renzi, di maio con la scusa (non una vera scusa in realtà, ricorda maramaldo..)che renzi non conta piu un c. evita il confronto da lui stesso proposto. Si dimostra quindi uguale allo sprovveduto pinocchietto di rignano. Porca puttana! dove le ha le palle'. Di battista non avrebbe usato lo stesso comportamento di di maio, ma avrebbe cavallerescamente confermato la parola data. Sono Incazzato contro di maio e ho già scritto a grillo.
  • Giancarlo Cimarelli 2 mesi fa mostra
    Non si tira il sasso e si nasconde la mano
  • pietro marceddu (sarduspater4) Utente certificato 2 mesi fa mostra
    di maio ha fatto una cazzata enorme, di battista non è pensabile che l'avesse potuta nemmeno concepire. Purtroppo è di maio che violando le regole della cavalleria rifiuta il confronto con renzie. Ma ci rendiamo conto che questo è un brutto voltafaccia dopo che lo stesso di maio aveva chiesto un confronto con renzi?? brutta situazione e indifendibile. Di Maio DEVE fare un confronto con renzi anche se fosse il rappresentante della politica più retriva.
    • pietro marceddu (sarduspater4) Utente certificato 2 mesi fa mostra
      mi riservo di scrivere a beppe grillo. Noi non siamo nati per fare gli avvoltoi ma per cacciarli dall'italia.
  • Andrea rossi 2 mesi fa mostra
    Ciao. Vi avrei votato volentieri ma dopo la scelta di candidare una persona non preparata culturalmente e che poi, dopo averlo chiesto, rinuncia ad un confronto con un candidato come lui... bah ......
  • Max Stirner Utente certificato 2 mesi fa
    LA "SCONFITTA" SICILIANA, MI APPARE COME LA MIGLIORE VITTORIA POSSIBILE Avete già dimenticato la "vittoria" del comune di Roma? Vi sono vittorie che sarebbe meglio fossero state sconfitte e, vi sono sconfitte che appariranno come la migliore vittoria possibile.
    • nerio di Franco 2 mesi fa mostra
      Questa l'ho già sentita stamattina, indovina? Da Feltri, quasi uguale da Folli. Una battuta per tutte le stagioni.
  • Franco Mas 2 mesi fa
    Per ottenere la vittoria ci voleva un miracolo, ricordiamoci quando il MoV aveva quattro gatti di simpatizzanti e somigliava a una bocciofila, adesso fa cagare sotto di paura e ha per nemico tutto l’arco “costituzionale” del Parlamento, nessun partito escluso. Tiremm innanz. E adesso godiamoci, pardon, godetevi questo Musumeci, cari siciliani, è roba vostra...
    • nerio di Franco 2 mesi fa mostra
      Che ragionamento del cazzo. Scusa ne.
  • pier Giacomo 2 mesi fa mostra
    Tutto bene miei cari siciliani. Benissimo. Peccato che Di Maio abbia coronato un mese di campagna con un'uscita che più stupida non si poteva. Ma dai, come si fa !!
  • Tukko67 aka (acronik-nauta) Utente certificato 2 mesi fa
    Lascia molto amaro in bocca questo risultato: Abbiamo preso più del doppio dei voti presi dai partiti "classici" ma comanderanno comunque loro, insieme, come una banda di delinquenti. C'è qualcosa che non va.
    • nerio di Franco 2 mesi fa mostra
      Siamo già un classico partito: tu non capisci e guai a cercare spiegazioni. Senza partecipazione massiccia, popolare, il movimento non va da nessuna parte e se ci va, visto che i morti di fame non usano il web, è destinato solo a raccogliere voti, come qualunque partito. L'uso che ne faranno prestissimo non dipenderà più dalla "base". Spiace, ma la vedo così. Ed è più che una sensazione.
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus