Il caso Renzi-De Benedetti e la corretta informazione in Italia

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

di Emilio Carelli

Cari amici, sono rimasto sorpreso che una notizia a mio parere politicamente importante sia stata sottaciuta o quasi ignorata da molti giornali e perfino dall’informazione del servizio pubblico. Parlo del caso Renzi - De Benedetti.

Tutto parte da una telefonata agli atti della commissione d’inchiesta sul sistema bancario, resa pubblica da alcuni bravi cronisti. Sia ben chiaro, per la Procura non si tratta di un reato ma, se andiamo a verificare i contenuti, è evidente la gravità dell’episodio dal punto di vista politico.

Nel corso della telefonata l’editore de La Repubblica parla col suo broker. “Il governo farà un provvedimento sulle popolari” – dice De Benedetti al telefono. Poco dopo aggiunge: “Passa, ho parlato con Renzi ieri, passa”. La telefonata rivela che Renzi ha parlato con De Benedetti dando un’informazione fondamentale che ha consentito all’editore de la Repubblica, La Stampa e l’Espresso di lucrare plusvalenze di 600 mila euro in tre giorni, mentre andavano in fumo i risparmi di migliaia di piccoli risparmiatori.

Un legame che i cittadini elettori devono conoscere e che riporta in primo piano il dovere di fare una corretta informazione.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • FABIO B. Utente certificato 19 ore fa
    MAH...
  • Benita Ghera 2 giorni fa
    O.T. @ Patty Ghera: Fai la campagna contro Fornero e ultimamente la Fornero è risorta in tutte le televisioni! Hai fatto la campagna contro la meningite e Beatrice Lorenzin impone 10 vaccini obbligatori agli Italiani! Sei contro i comunisti e il pd fa una nuova legge più repressiva contro l'apologia del fascismo! Sei contro i musulmani e il governo li importa! Fai campagna contro gli immigrati e il trattato di Dublino resta colonna portante dell'unione europea! NON ABBIAMO BISOGNO CHE IL PD VINCA LE PROSSIME ELEZIONI ANCHE CON IL TUO APPORTO!!! Chi ti legge nutre grossi dubbi sulla credibilità del Blog e di conseguenza per il Movimento Cinque Stelle. Chi ti legge preferisce astenersi dal voto piuttosto che votare il M5S! Forse sarebbe il caso che rivedessi la tua paranoia contro comunismo e comunisti. Tu sei qui solo perchè il Movimento professa che anche gli ultimi (paranoici patologici) non devono rimanere indietro! CURATI!
    • Maganuco Emanuele 4 ore fa
      Ma vergognati stronzo uscito dal buco del culo del tuo padrone Renzi con tutte le altre cozze ammuffite tu compresa/o
  • il fido lopez 3 giorni fa
    Mi stupisco che uno scaltro come debenedetti, che ovviamente saprà di essere intercettato, dica tutto ciò al telefono...forse l'impunità rende imprudenti oppure è un trucchetto. certo se i trucchi generano alche tali plusvalenze! ma che bel paese dei balocchi!
  • Zampano . Utente certificato 3 giorni fa
    Caro Carelli su Mediaset, La7 e la Rai sono ormai 10 anni che denigrano con bufale di ogni genere il Movimento e tu ti accorgi solo ora che manca la corretta informazione?
    • FABIO B. Utente certificato 19 ore fa
      appunto
  • angelo 4 giorni fa
    Ho lavorato diversi anni in una azienda negli Usa, in quel paese è abbastanza comune il fatto che parte dello stipendio venga pagato in azioni aziendali. Una nostra dirigente, venendo a conoscenza dello stato di grave deficit dell'azienda e che quindi le azioni in suo possesso sarebbero crollate di valore, le ha vendute. Ha preso 12 anni di galera ed è andata immediatamente dentro, perchè questo nei paesi seri è equiparato alla truffa. perchè dite che questo atteggiamento in italia (volutamente minuscolo) non è reato?
    • Zampano . Utente certificato 3 giorni fa
      In primis si scrive Italia (i nomi delle nazioni in maiuscolo, una delle prime cosa che ti insegnano alle elementari). Come seconda cosa in America esistono una serie di comportamenti che nel nostro Paese vengono considerati illeciti e vengono giustamente puniti, ricadendo sotto la voce "reato". Già il fatto che ti paghino in azioni è a dir poco preoccupante. La donna era proprietaria o no di quei beni? Se la risposta è sì, allora era suo diritto esclusivo e poteva goderne come voleva. Almeno in Italia funziona così. Per la serietà, ci penserei due volte prima di sostenere che gli U.S.A. sono Paese serio. Visto che parliamo di aziende americane, mi viene in mente "l'industria del pollo", cioè aziende come la Tyson Foods, la Pilgrim's Pride, la Sanderson, e ne cito solo alcune, che negano ai dipendenti la pausa bagno, costringendoli a indossare pannoloni contenitivi mentre lavorano. Pensa a quanto è seria l'America!
  • Aberto O. Utente certificato 4 giorni fa
    Siamo noi contro di loro, speriamo che gli Italiani il 4 Marzo lo capiscano. Abbiamo contro tutti e lo sappiamo. Queste notizie, per quanto gravi, non hanno il giusto risalto nazionale perché la condizione attuale dell'informazione televisiva e della stampa è assimilabile a quella dei regimi totalitari. Non passa nulla che possa dare fastidio al regime. Ecco perché una volta al Governo le prime tre cose da fare, le più urgenti, saranno: Legge sul Conflitto di Interesse (copiandola da quella in vigore in Spagna), Abrogazione di Ogni Contributo All'Editoria, Privatizzazione Della RAI, con riduzione dei canali pubblici a uno soltanto, che dovrà mantenersi con la pubblicità, e le cui nomine saranno pubbliche, trasparenti e meritocratiche. Guardate che il Criminale di Arcore ha già detto che se non avrà i numeri per governare con la sua coalizione, aprirà alle larghe intese con il Cazzaro Ferroviere. Siamo noi, contro tutti loro.
  • FrancoMas 4 giorni fa
    Emilio Carelli è passato al MoV5Stelle? Non lo sapevo. Se ciò risponde al vero io non ci vedo nulla di strano, ognuno di noi ha la sua storia personale e prima di approdare in questo Movimento nell’urna elettorale ne abbiamo combinate di tutti i colori. Non so, piuttosto, adesso come la mette coi suoi datori di lavoro. Tanti auguri. Vero è che il MoV ha bisogno di maggiore presenza nella propaganda e in tv, così come è vero che rinunciare al finanziamento pubblico ai partiti ci nega d’investire nella visibilità. Tiremm innanz...
  • Mau Pen 4 giorni fa
    Geppetto riferisce il colloquio avuto con Pinocchio alla Fata Turchina che, opla’, con la bacchetta magica materializza 600.000 zecchini d’oro...mancano il Gatto e la Volpe ed il Paese dei Balocchi è completo. Che vogliamo indagare pure per una favola raccontata ai gonzi?! Che vogliamo risentirci per una non notizia “favolosa” trascurata dai media?! Spero tanto che il 4 marzo il baraccone decrepito venga demolito o meglio raso al suolo. E M5S⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️
    • Mau Pen 4 giorni fa
      Errata corrige: W M5S
  • Ginetto Mancuso Utente certificato 4 giorni fa
    Secondo Pignatone questa notizia non si doveva sapere e sta indagando per rivelazione di segreto. Una consorteria per nascondere le malefatte
  • Francesco S. Utente certificato 4 giorni fa
    Ma con tutta la gente onesta che c’è in Italia dobbiamo dare spazio a questo giornalaio di italia uno? Ma per favore, non perdiamo di vista che uno vale uno (ma uno onesto però)
    • FABIO B. Utente certificato 19 ore fa
      concordo
  • max 4 giorni fa
    I media di regime ovviamente se ne fottono della informazione corretta...
  • Fabio T 4 giorni fa
    Bravo Carelli!!!
  • Fabio T 4 giorni fa
    Bravo Carrelli!!!
  • gianfranco 4 giorni fa
    Come farà uno (Carelli) che è stato direttore del tg di SKI rimanere meravigliato perché una notizia è stata sottaciuta o quasi ignorata lo trovo davvero scandalaso. I giornalisti a Ski vengono assunti solo se gridono "W Scilvio".
  • FABRIZIO P. Utente certificato 4 giorni fa
    ..tutto " normale" ..
  • giovanni . Utente certificato 4 giorni fa
    Caro Emilio Carelli, mi congratulo con te per il coraggio che hai di schierarti con i 5*. Come hai potuto ben vedere gran parte dei media sono con il potere. Ti dovrai aspettare un esame del tuo dna, dei tuoi trascorsi giornalistici e non, come sei nato e da chi. Hai visto che soltanto per un albero di natale andato a male c'hanno fatto titoloni per settimane? Dunque questa è la maggior parte dell'informazione italiana. E allora tanti auguri, e soprattutto armati di corazza e coltello tra i denti perchè se sarai eletto la guerra sarà all'ultimo sangue!!
  • Massimo conforte 5 giorni fa
    Ciao,seguo il movimento da tempo...stanotte mi e'venuta in mente una storia da raccontare e sviluppare via social,magari tramite cortometraggio animato,per far ragionare le persone indecise sull'assurdita'di fidarsi ancora del duo silvio-matteo.Se qualcuno e'interessato ad ascoltare la mia idea puo'contattarmi via mail e successivamente via cell. Ciao massimo
  • Gianni Scarpa 5 giorni fa
    cari amici se volete prendere più voti alle prossime politiche fate proporre a qualcuno dei vostri una pensione di 200 euro al mese per le casalinghe che non avranno mai la pensione, perché hanno lavorato in casa. Devono avere compiuto i 65 anni. la spesa totale di questa proposta costerà allo stato solo 2 miliardi all'anno. cercate di farlo prima delle elezioni, prima che lo proponga Berlusconi. sono a Vs disposizione per eventuali chiarimenti e sono disponibile a candidarmi al Senato della Repubblica. qualora Vi interessi fatemelo sapere così Vi inviero' il mio CV. in attesa invio i più calorosi auguri.
  • Giampaolo M5S Utente certificato 5 giorni fa
    La stampa italiana è legata insieme da un enorme conflitto di interesse
  • mzee.carlo 5 giorni fa
    mi scusino lorsignori, ma a leggere il curriculum di Emilio Carelli c'è da domandarsi come mai è approdato nel M5S.
    • Zampano . Utente certificato 4 giorni fa
      Caro Giampaolo non mi stupirei se un domani entrassero pure emilio fede, formigli, damilano, gruber e altri ancora. A chi non piace salire sul carro del vincitore...
    • Giampaolo M5S Utente certificato 5 giorni fa
      Ha un ottimo curriculum, giornalista esperto e preparato. E se ha scelto il M5S anche onesto.
  • pierluigi calogero calogero Utente certificato 5 giorni fa
    Io mi meraviglio della vostra perseverante meraviglia nel continuare a constatare di quanti siano “venduti” i media di regime ed invece di diffondere le idee del m5s in maniera mediaticamente piu’ diffusa che non sia internet(,Facebook , blog ecc) , proprio ora che siamo in campagna elettorale. Non mi stupisce lo,schifo dei media del potere, quanto la fiacchezza mediatica dell’m5s...
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus