#SilvioGoditiLaVecchiaia, al futuro dell'Italia ci pensa il M5S

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

silviovecchio.jpg

Silvio Berlusconi è entrato da poco nel suo ottantesimo anno d'età. Oggi è un arzillo vecchietto che nella vita ne ha viste tante, compresi i servizi sociali per la condanna per frode fiscale.

E' stato amico di Craxi che gli ha permesso di costruire il suo impero con un decreto, ha conosciuto persone con un passato torbido come Mangano e altre con un futuro certo (dietro le sbarre) come Dell'Utri. Ha creato personaggi mitologici come Brunetta, Gasparri e tra i recenti Yoghi-Toti. Ha illuso milioni di italiani per bene con il contratto da Vespa e la storia della rivoluzione liberale mai arrivata. Si è trovato di fronte un'opposizione ridicola con nemici pericolosi come Violante che si vantò di non aver fatto una legge sul conflitto di interessi per non turbare i suoi affari, i veri ispiratori della sua attività politica per 20 anni. Si è divertito. Finchè non è arrivato il M5S e lo ha cacciato dal Senato segnando la fine della meteora politica di Forza Italia, che oggi stenta ad arrivare al 10%, è scomparsa dal territorio e sta fallendo dal punto di vista finanziario.

VIDEO La caduta di Berlusconi

Alle europee ha toppato, ha fatto campagna elettorale in tutte le tv per il Bomba, aiutando a farlo arrivare al 40% e poi si è accorto che è uno da cui non comprerebbe neppure una caramella. Ha provato a puntare tutto su Salvini finchè ha capito che anche lui è una mezza cartuccia. Conserva comunque una certa lucidità. Sa che il M5S vincerà al ballottaggio previsto dall'Italicum e che i giovani portavoce del M5S sono molto più credibili degli stantii dirigenti di Forza Italia. La presa di coscienza improvvisa l'ha però portato alla farneticazione, capita ai vecchietti. L'hanno lasciato da solo al computer e ha scritto su Facebook che scenderà nuovamente in campo per scongiurare la vittoria del M5S. Lo capisco, quando si è troppo vecchi si teme il cambiamento. Berlusconi può stare tranquillo. Il M5S ha già provveduto a cancellarlo politicamente, a far sparire le sue aziende ci penserà il mercato, l'avvento della banda larga e i dirigenti mediocri incapaci di rinnovare il suo business. Alla sua età non è consigliato lo stress della campagna elettorale e i milioni di euro che butterebbe per la campagna meglio goderseli in pensione con più soddisfazione. #SilvioGoditiLaVecchiaia. Anche se ormai abbiamo capito che il Pd è peggio di te, danni ne hai fatto abbastanza: al futuro dell'Italia ci pensa il M5S.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Massimiliano Princigalli Utente certificato 2 anni fa
    "La particolarità di tutti i loro parlamentari è che prima di essere eletti al Parlamento non hanno saputo far niente di buono neppure per sé e per la propria famiglia. Come potrebbero amministrare una città o addirittura il Paese?" Sei stato molto più bravo tu, caro Berlusconi. Ne sono testimonianza i tuoi anni al governo, i tuoi provvedimenti e le tue azioni. Condannato per evasione fiscale, un ottimo esempio per ogni cittadino che lavora per mantenere la propria famiglia con sacrificio. Tu hai pensato molto alla tua famiglia ed alle tue aziende. Ma grazie al M5S, unica vera opposizione a differenza della "finta" opposizione che hai avuto negli anni precedenti, sei fuori dal Senato che tra l'altro mai ti vedeva presente. Hai sulla coscienza la metà dei disastri di questo Paese. Solo per questo non meriti rispetto ed hai tutto il mio sdegno personale. A riveder le stelle...senza Berlusca e senza i suoi parlamentari....
  • FABIO B. Utente certificato 2 anni fa
    stramaledetto individuo inetto
  • FABIO B. Utente certificato 2 anni fa
    questo vecchio balordo e' riuscito a scamparla grazie alla mafia ed ad altri balordi come lui- Ha ammorbato l'Italia ed ancora continua, lui ed i suoi sodali - -l'Italia non c'e' piu'- non esiste piu'- l'Italia e' morta ,uccisa da mezze tacche da 4 soldi
  • FABIO B. Utente certificato 2 anni fa
    questo vecchio balordo e' riuscito a scamparla grazie alla mafia ed ad altri balordi come lui- Ha ammorbato l'Italia ed ancora continua, lui ed i suoi sodali - -l'Italia non c'e' piu'- non esiste piu'- l'Italia e' morta ,uccisa da queste mezze tacche da 4 soldi
  • gianfranco d. Utente certificato 2 anni fa
    Vecchio patetico puttaniere creato ed allevato dai più loschi poteri della prima Repubblica, ormai ridotto ad una macchietta che recita la farsa di se stessa. Il tuo posto, col tuo figlioccio politico fiorentino, è la spazzatura della storia.
  • #M 5 S Utente certificato 2 anni fa
    berlusconi ha governato dieci anni con ampia maggioranza, poteva fare tante cose buone ma non ha fatto niente di buono, anzi ha fatto diventare l'italia il paese delle veline e dei talk show. Coloro che prima votavano pdl adesso devono votare per il M5S, come faccio io, anche perché l'attuale presidente del consiglio non eletto dal popolo addirittura stà facendo peggio
    • FABIO B. Utente certificato 2 anni fa
      peggio e' assolutamente IMPOSSIBILE questo vecchio balordo e' riuscito a scamparla grazie alla mafia ed ad altri balordi come lui- ha ammorbato l'Italia ed ancora continua, lui ed i suoi sodali - -l'Italia non c'e' piu'- non esiste piu'- l'Italia e' morta ,uccisa da queste mezze tacche da 4 soldi
  • dariaspecial edition Utente certificato 2 anni fa
    Al futuro dell'Italia ci pensa il M5S? Siamo a posto!
    • Massimiliano Princigalli Utente certificato 2 anni fa
      Ahimè per il mio Paese, costretto a sopportare in questi anni governi di centro destra o centro sinistra, con persone pregiudicate e molto più di due legislature, prendere in giro la gente facendo perdere peso specifico alle possibilità dei cittadini, sempre al fianco dei poteri forti e delle Banche. Basta l'onestà e le spalle non coperte da gente di malaffare per fare meglio di tanto scempio.
    • Massimiliano Princigalli Utente certificato 2 anni fa
      Visti i governi che si sono succeduti fino ad ora, non c'è alcun dubbio! Nessuno....ahimè...
  • M. Mazzini 2 anni fa
    Silvio ha sulla coscienza (se c'è) la formazione televisiva di una generazione di giovani spacconi ignoranti e faziosi (compreso il Bomba).
    • FABIO B. Utente certificato 2 anni fa
      spacconi ? Magari qui ci sono mostri , ORRENDI TERRIFICANTI
  • M. Mazzini 2 anni fa
    Non associate il Berlusca ai normali vecchietti della sua età. Su questo Blog scrivono tanti vecchietti arzilli, CHE VOGLIONO VEDERE IL CAMBIAMENTO PRIMA DI MORIRE e un'Italia diversa. Berlusca è soltanto un signore che ha compensato il proprio complesso di inferiorità comprandosi un Paese ignorante di psicopatologia e pieno di disonesti.
    • FABIO B. Utente certificato 2 anni fa
      il complesso di inferiorita' non c'e' - non esiste proprio
    • FABIO B. Utente certificato 2 anni fa
      si giusto- li ha fatti lui e dovra' risponderne prima o poi fosse per me , sarebbe piuttosto prima che poi, comunque sarebbe troppo tardi
  • giuliana ferrara 2 anni fa
    bene. ora dopo aver cacciato Berlusconi, quando svuoterete il parlamento da tutti gli altri rimasti????
  • mic. 2 anni fa
    che brutta fine il Berlusca: spalla di Salvini
  • Aldo Masotti Utente certificato 2 anni fa
    Berlusconi non ha piu' un futuro politico in quanto e' sua la RESPONSABILITA' di 20 anni persi a litigarsi addosso per non combinare nulla . Ma la COLPA e' di tutta la sinistra e dei presidenti della Repubblica e del PD e della magistrutura che hanno chiamato in aiuto BCE, Merkel , spread, gdf , ecc ecc per abbattere con un processo di destabilizzazione governi legittimi ed eletti .
  • giovanni papa 2 anni fa
    potete dire tutto il male che volete su berlusconi ed avete perfettamente ragione; si è fatto gli interessi suoi alla grande,ma non avrebbe accettato le sanzioni alla russia e non avrebbe mai ucciso gheddafi,la gallina dalle uova d'oro, il Pd invece lo ha fatto e ha fatto tante altre porcherie, Ad ogni modo berlusconi è stato eletto dal popolo tutti gli altri sono stati "eletti" da napolitano (PD) che si è sostituito al popolo.,e per questo andrebbe processato per alto tradimento
  • sisal totip 2 anni fa
    mi sa tanto che prima di morire il vechietto vi spakkerà il borbolino!
    • FABIO B. Utente certificato 2 anni fa
      'sta minchia
    • Daniele C. Utente certificato 2 anni fa
      ne dubito fortemente,ormai le spara grosse.
    • mic. 2 anni fa
      non "vi" bensì "CI" spaccherà. Ovvero a tutti gli italiani. Il che è ben diverso. Completamente diverso.
  • Mark Sogno 2 anni fa
    Silvio puoi andare a casa!
  • ROBERTO SCANNAPIECO Utente certificato 2 anni fa
    è stato uno dei peggiori esempi per i giovani. Non bisogna far credere ai giovani che tutto si riduca in denaro, sesso e potere senza regole perché una società così costruita sarà peggio di un inferno. Dobbiamo dare loro esempi positivi come lo stesso Papa, pur non essendo io un credente. Come tanti scienziati slegati dalla politica che hanno fatto quello che hanno fatto per amore del sapere impegnandosi senza secondi fini. Come quei carabinieri che lottano contro la mafia ed il terrorismo rischiando la vita per miseri stipendi guardati dall'alto da politici ignoranti che guadagnano 30 volte tanto senza far nulla e senza rischiando nulla.
  • lorenzo tomasello 2 anni fa
    Don Silvio di Arcorleone, sei il piu' vile traditore degli cittadini onesti Italiani,sei stato capace nell'ultimo ventennio di distruggere una bella nazione e un intero popolo, gli anni passano non ci resta che aspettare con fermento il giorno di goduria,l'ultimo tuo giorno sara' per sempre la liberazione di un popolo in festa !!!!
  • f.d. 2 anni fa
    La paura del governo M5S può creare una coalizione traversale al ballottaggio. I governi PDL hanno avuto difetti incentrati sulla personalità ed il comportamento di più soggetti politici, dove la confusione del potere con il privato, non ha avuto limiti, sfociando anche nella politica-affaristica. Non sono stati capaci nell'arroganza del potere, avere una moralità positiva. Riflettevano una classe imprenditoriale che con la crisi ha mostrato la miseria del costrutto. Incapaci nella maggiore ad alzare il capo, innovando ed investendo, ma pronti a sloggiare in migliori lidi economici e di costo. In parte rientrati, elemosinando al PD ed ottenendo, “nuovi schiavi e detassamenti”. Un giorno stabiliremo se tali costi abbiano portato i presunti benefici in termini di società. Ma, neppure le opposizioni di sx sono state capaci, “incaprettate” sui comportamenti morali, perché in definitiva inutili. Consapevoli dell'opposizione vissuta, ora al potere hanno accentrato le leggi elettorali, su tali presupposti (l'alternanza), così mai nessuno potrà migliorare in corsa ed in buona fede, se cozza contro la maggioranza. I bambini puntano i piedi. I populisti, inesperti, facinorosi, né dx o né sx, e l'accozzaglia di persone scelte per web del M5S hanno dimostrato che seppure in minoranza nella minoranza, si può agire, purché i concetti di base sono onestà e trasparenza, due fattori pericolosi uniti all'informazione, dimenticati dagli altri -nessuno escluso- che mancava e tuttora manca in parte, per via dei “nascondini o la disinformazione governativa”: farse di dire e smentire, non si erano mai viste. Fino a quando avremo i governi “caporali” che passano gli ordini! Il 2018 sarà l'anno buono? Il 2016-2017 sono gli anni del lascia -il bluff- o raddoppia -le tasse-.
  • bruno tortorella 2 anni fa
    post molto inutile..........vorrei sapere cosa ne pensa il movimento 5 stelle sui rapporti che berlusconi intratteneva con vladimir putin e Gheddafi,vorrei capire qual'è il unto di vista del movimento sullo scenario internazionale che si sta profilando
  • Rinaldi Domenico Utente certificato 2 anni fa
    E dai un po' di rispetto per quest'uomo che a 79 anni gestisce ancora 2 partiti, un premier, un presidente della Repubblica, 75% del parlamento una ex moglie, la compagna attuale, Dudu', figli, una squadra di calcio 3 tv e metà delle zoccole della Lombardia
    • marco marchi 2 anni fa
      vedi il declino? prima gestiva le zoccole di mezza italia e pure quelle arabe minorenni.
    • Adriano Perrone Utente certificato 2 anni fa
      Ahahahah bellissimo il commento. Ma le ex mogli non sono due?
  • g.paolo 2 anni fa
    avete eliminato berlusconi..non avete eliminato la sinistra..della peggior specie..siete dei poveracci..e sospetto comunisti vestiti da 5 stelle....tuto x interesse anche voi
    • FABIO B. Utente certificato 2 anni fa
      in quanti te l'hanno gia' detto che sei un cretino ?
    • Daniele C. Utente certificato 2 anni fa
      ma fate la finita,ormai siete delle macchinette che ripetono la stessa cosa sinistrodi:"aiutooo grillini fascistiii!!! gueee!!!" destroidi:"aiutoooo grillini comunisti!!!! gueeee!!!!" andate a fare in culo,compratevi un cervello.
  • Claudio B. Utente certificato 2 anni fa
    Impossibile Beppe, lui conosce solo i tasti "enter" e "esc"...
  • Beppe C. Utente certificato 2 anni fa
    Lui ha infiniti poteri compreso quello di rimanere sempre giovane, ha soprattutto linea diretta col Padreterno che gli concederà di vivere come Noè per 900 anni.Per cui lascerà che la pensione di vecchiaia se la godano i comuni mortali, ammesso che questi ci riescano ad averla.
  • Massimo S. Utente certificato 2 anni fa
    Stavolta non sono d'accordo: preferivo la Norimberga. http://www.beppegrillo.it/2012/06/norimberga_alli.html
    • Massimo S. Utente certificato 2 anni fa
      Settimo: non rubare Un processo pubblico alla classe politica è necessario. Senza violenza. Siamo un popolo civile. Truffato, spolpato, fottuto, immiserito, deriso, ma comunque civile. Nessuno può pensare di sostituirsi alla magistratura o di evocare nuove piazzale Loreto. Saint Just e Robespierre non sono esempi da imitare, anche perché finirono, pure loro, sul carretto che conduceva i condannati alla ghigliottina. Il processo deve essere morale, collettivo. Ogni cittadino deve avere il diritto di sputo virtuale. Chiunque abbia ricoperto nella Seconda Repubblica un'importante carica pubblica, tra questi i parlamentari, i ministri, i sottosegretari, i presidenti di regione, i sindaci dei capoluoghi di provincia, i presidenti di provincia, oltre ovviamente ai presidenti del Consiglio e ai presidenti delle Camere, dovrà rendere noto pubblicamente in Rete il suo patrimonio PRIMA e DOPO la sua investitura. Motivare, se esistono, le ricchezze accumulate durante il suo incarico. Case, patrimoni, regalie inconsapevoli. Un atto dovuto che premierà chi non ha nulla da nascondere. In questo Paese si è radicata l'idea, sbagliata, che sia naturale per un politico arricchirsi, in effetti è difficile trovare un politico in miseria o qualcuno uscito dai Palazzi del Potere con le pezze al culo. Lo stipendio e i benefit che ricevono i politici, pur eccessivi, non sono sufficienti per diventare benestanti. Quindi le fonti, in caso di ricchezza, devono essere state altre. I cittadini vorrebbero sapere quali e anche i magistrati. Conoscere, ad esempio, i motivi per cui il ministro Z o il senatore B si è ritrovato a fine legislatura con un paio di appartamenti in più o mezzo milione di euro sul conto della moglie. Un'analisi patrimoniale, in piena trasparenza, che copra il periodo della Seconda Repubblica, con il DISPREZZO dei cittadini e l'isolamento sociale verso chi ha abusato dello Stato per i propri interessi e l'intervento della magistratura in caso di reato. Loro non si arrender
  • Lorenzo M. Utente certificato 2 anni fa
    beh da una parte spinge il pd che gli fa le peggio porcate che ha sempre voluto, ma senza aizzare l'opinione pubblica come avrebbe fatto lui, dall'altra si piazza con salvini per aiutarlo a drenare più malcontento possibile. ma il controllo totale sul parlamento, maggioranza e opposizione, come ai bei tempi, non lo riavrà più nè lui,nè il suo successore, grazie al M5S. poi cmq non fa i conti col fatto che a lui, tra qualche anno, non interesserà nemmeno più se il pd gli fa il programma o no, o se controlla tutto il parlamento o no, perchè non sarà più in questo mondo, come prima o poi capita a tutti, e per lui l'ora è vicina. secondo me non se ne preoccupa o non ne vuole prendere atto, e continua con i suoi obbiettivi come se nulla fosse, ma farebbe davvero bene a godersi gli ultimi anni, perchè sono molto pochi gli uomini che arrivano ai 90 e lui ha già dato segni di malessere in più occasioni,anche pubbliche.
  • RAIMONDO PALUMBO 2 anni fa
    Sarei contento che Silvio vada in pensione,visto che nei suo ventennio di comando al governo a fatto solo i suoi interessi e freganto il popolo onesto, sarebbe ora che uscisse di scena perchè le spese che provoca agli Italiani solo x le scorte e i piantoni fuori alle ville, sarebbe bene mettersi la vigilanza privata e pagata con soldi suoi...
  • tomi sonvene Utente certificato 2 anni fa
    Il povero buon B. ha lavorato poco. Anche, a dire il vero, molto ostacolato dai parassiti con I quali era consociato e dalla peggiore casta italiana, quella dei magistrati. Ha commesso 2 errori imperdonabili: l' insistere sul nucleare, e la guerra alla Libia. Ma...ci ha salvato da 20 anni di Bersani e Cofferati e company.....Quelli venuti dopo di lui hanno fatto terra bruciata...le catastrofi dell'edilizia e dei consumi, di Equitalia e dei controlli bancari e dei contanti, delle tassazioni...dei fallimenti e delle delocalizzazioni e...dei suicidi dei migliori imprenditori...Dobbiamo solo essergli eternamente riconoscenti...
    • Massimiliano Princigalli Utente certificato 2 anni fa
      E' un evasore fiscale che ha pensato solo al suo tornaconto, tra i suoi parlamentari sono molti quelli ad aver avuto guai con la giustizia e con il malaffare organizzato. Un traditore dei cittadini. Punto.
  • ROSSANA I. Utente certificato 2 anni fa
    Prima di nominare il Movimento 5 Stelle deve lavarsi la bocca con l'acido muriatico, certa gente non è degna di nominarci non può nemmeno immaginare lontanamente CHI SIAMO...siamo il frutto di anni e anni in cui ci hanno schiavizzato con il lavoro, con la sanità, fatto sputato sangue per far studiare i nostri figli e ogni giorno tirare avanti come si può per pagare questo e quello e poi loro fanno vita da nababbi stipendi da capogiro, vitalizi, rimborsi di tutto quello che comprano carta di credito dello Stato non pagano niente nè multe, nè parrucchieri e barbieri che sono all'interno del loro lavoro, mensa a quattro soldi sbafano tutto di più e non gli basta mai RUBANO PURE....ecco NOI in questi anni abbiamo sopportato tutto questo e finalmente è arrivato GRILLO a farci capire che eravate tutti daccordo nessuno escluso e adesso volete ancora i voti ma per chi ci avete preso??? A NOI la MEMORIA FUNZIONE BENE.
    • Salvatore P. Utente certificato 2 anni fa
      D' a c c o r d i s s i m o!!!
  • franco rossi 2 anni fa
    Che tristezza,Silvio è stato quel che stato,ma leggere tanti commenti sul passato,invece che progetti per il futuro,leggere tutto questo astio per il passato,invece che speranze e proposte per il futuro, è come sentire ancora parlare di Resistenza, di fascisti,di comunisti, cioè della GUERRA CIVILE E CULTURALE CHE AFFLIGGE GLI ITALIANI DA ORAMAI QUASI CENTO ANNI!! Mi ricorda tanto i vecchi comunisti che ritenevano di possedere la VERITA' rivelata dal Signore!
    • FABIO B. Utente certificato 2 anni fa
      hai pienamente ragione e' solo un pendaglio da forca, nulla di piu'
    • Angelo P. Utente certificato 2 anni fa
      Dimostri ancora di amare Silvio! E non puoi vedere il perché di quello che sta succedendo. Per quanto riguarda i "progetti per il futuro", divertiti a vedere quello che il M5S ha fatto come opposizione http://www.beppegrillo.it/google_cse.html?q=vittorie+m5s&x=0&y=0 e immagina solo, quello che potrebbe fare se al governo
  • Rudolf . Utente certificato 2 anni fa
    YEAHHHHHHH.........
  • Antonio. Prigitano.antonio 2 anni fa
    Beppe , ai Pina mente ragione .meglio che Silvio si goda la sua pensione rubata a tutti gli italiani .Silvio Berlusconi. Vuoi un consiglio .il prossimo anno prima delle elezioni .scappa all'estero , se no son cazzo tuoi , fidati .
  • Antonella Barbuto 2 anni fa
    Dai, torna a casa e accedi la tv... Mettiti il catetere e siedi in poltrona.. Dormi se vuoi e non disturbarci più.
  • Rocco De Palo 2 anni fa
    BELLISSIMO!!!!....questa è la risposta del M5S a questo vecchio che dal palco qualche settimana fa ha definito noi del M5S una banda di balordi!...mi fa veramente rabbia...mi fa rabbia vedere gente disinformata che tifa per lui, mi fa rabbia vedere disoccupati che son stati rovinati da lui votarlo ancora, mi fa rabbia il popolo "ignorante" che è stato plagiato per 20 anni da costui, mi fa rabbia sapere che è sceso in politica nel lontano 1994 per ripararsi il culo, mi fa rabbia che quest'uomo abbia la possibilità di girare liberamente dopo tutto ciò che ha combinato...mi fa tanta rabbia il fatto che io l'abbia sempre votato.....però mi da tanta felicità il fatto che mi sia svegliato, e grazie al M5S mi sono informato e ho preso coscienza in quali mani è caduto il popolo italiano per 20 anni, PD, PDL,FI,Lega e chi più ne ha èpiù nemetta, causa del disastro italiano! Grazie M5S, grazie davvero da tutti gli italiani onesti che credono ancora alla salvezza di questo Paese!
  • ROSSANA I. Utente certificato 2 anni fa
    PEZZENTI!!! Neanche al 10% del vitalizio hanno rinunciato, prima di andarsene devono restituire i soldi rubati ai cittadini!!!!
  • gaetano campodimele 2 anni fa
    Graxi a Hammamet,Berlusconi alle Antigua. in esilio tutti e due.
  • sdfsf 2 anni fa
    Ci vorrebbe un museo delle "piaghe sociali italiane" cosi' da metterci le caricature del Berlusconi e di quelli come lui con cariche di governo...
  • nnnnnnnnnnn 2 anni fa
    Ci vorrebbe un museo delle "piaghe sociali italiane" cosi' da metterci le caricature del Berlusconi e di quelli come lui con cariche di governo... Entrata gratuita e vietata ai minorenni (e soprattutto alle minorenni...)...
  • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 2 anni fa
    la vecchiaia la dovrebbe godere chi ha fatto qualcosa per il proprio paese, no un tipaccio losco come costui ... dovrebbe essere espropriato dei suoi averi e marcire in un gulag ... ...se comandasse uno " Zio !" ^_^
  • Andrea B. Utente certificato 2 anni fa
    parliamoci chiaro,non regge piu nemmeno dire che berlusconi piace perche è un gran trombatore,che la iris berardi gli metteva nel cuculo un VIBRATORE ossia il piu grande trombatore italiano in realtà è GAY altro che trombatore e pure gay represso eccovelo lo scopatore italiano coglioni che non siete altro e che lo avete votato,ariCOGLIONI !!!!!
  • Adriano Perrone Utente certificato 2 anni fa
    Anche Berlusconi sa bene che le sue percentuali, da adesso in poi, sarebbero bassissime ma non è questo il punto. Lui "scende in campo" non per vincere: non può e lo sa bene. Scemde in campo per fare da "ago della bilancia" esattamente come farà il gruppo misto, secondo convenienza. Si alleerà con Salvini o anche con Renzi... anche all'ultimo momento e secondo convenienza. Secondo i suoi calcoli l'ago della bilancia, ovunque deciderà di pesare, servirà per isolare il M5S. Ancora una volta
  • Massimo Trento (orbo e semisordo) Utente certificato 2 anni fa
    La cosa imperdonabile di Silvio -che rispetto al piu' onesto del centrosinistra rimane comunque uno con cui potresti almeno berci un caffe'- e' l'aver demonizzato il M5S al di la' di cio' che consente la competizione politica. E il fondo lo ha raggiunto allorquando ha tifato affinche' gli elettori, pur di non votare il movimento, scegliessero financo il PD, che per sua disgrazia glie l'ha messo nel orifizio competente. Mi ricorda alcuni miei parenti interisti, per i quali "piuttosto che vinca la Juve e' meglio che perda l'Inter". Detto da un milanista...ma anche no'. Auguri! Ps: il caffe' me lo pagherei io, e lui dal bar uscirebbe con qualche dubbio da catecumeno in piu'.
  • silvana rocca Utente certificato 2 anni fa
    Il Berlu..ha dato dei titoli infamanti al m5s , come se fossimo dei delinquenti (mentre lui....), ha paura dell'onestà e rettitudine del m5s, offende in diretta il m5s (da querelarlo),, ANCHE PERCHÈ non E' piu' nessuno ! fARA' CAMPAGNE ELETTORALI SULLE SUE RETI PRIVATE CONTRO IL M5S E NON CONTRO IL PD! Quindi sono due culi in un paio di braghe !
  • vincenzodigiorgio digiorgio Utente certificato 2 anni fa
    Non lo abbiamo sderenato noi il vecchietto ! La meritoria opera è da attribuirsi totalmente alla " sinistra " dei DaLEMA E OCHETTO che con disinvoltura gli hanno aizzato contro i magistrati di sinistra facendone uno pseudo martire della giustizia e un fallito politicante . Noi forse lo abbiamo spinto ad accordarsi con il PD per la paura di una nostra vittoria , entrambi ne uscirebbero con grandi problemi , che cambierebbe il volto dell'Italia ! La certezza che con il Movimento al governo rubare sarebbe molto difficile e l'avvertimento del politometro , li sconvolge , li atterrisce al punto che potrebbero allearsi concretamente fondando un nuovo partito .
  • RBERTO MEREU 2 anni fa
    Cio che avete scritto sopra lo concordo in pieno, e mai possibile che dopo tutti I casini che ha fatto, abbia ancora voglia di continuare, penso che non raggiungera mai piu I miracolosi risultati degli anni D`ORO, che le anno consentito di mantenere in modo indegno tutte le sue attivita lucrose , comunque finche il suo nome e legato alla politica rimane sempre un personaggio pericoloso e diabolico.
  • EdoHard Utente certificato 2 anni fa
    più che godertela,prendine atto!
  • Bruno lazari 2 anni fa
    Berlusconi è quello che è ma a me fanno schifo di più quelli che lo acclamano perché pensano (a ragione) che protegge i loro oscuri interessi.
  • paolo col Utente certificato 2 anni fa
    io votavo berlusconi pensando che fosse il male minore, ( quando il concetto venne ribadito anche da di battista, mi sentii meno coglione del solito)......ma se b. scende in campo per scongiurare la vittoria del m5s in pratica scende in campo per agevolare la vittoria dei piddini. quindi li aiuta, perchè? se un vecchio adagio recita che il nemico del mio nemico è mio amico....allora il nemico di berlusconi, alla luce delle sue affermazionim non sono i piddini. Siete voi il nemico.siete voi che li avete smascherati entrambi. e io che gli davo il voto oggi mi sento più coglione del solito.
    • FABIO B. Utente certificato 2 anni fa
      veramente Diba votava per il PD per la mafia mai
    • Valter Varesco Utente certificato 2 anni fa
      Puoi sempre rimediare alle prossime elezioni.
  • Mariano sisimbro 2 anni fa
    Gli dobbiamo ricordare della "LIVELLA" di Totò, ormai si porta niente per andare in quel luogo solo la coscienza
  • Tails70 2 anni fa
    Berlusconi sta sempre a dire che la vittoria dei 5 stelle sarebbe un vero disastro per l'Italia, che i parlamentari sono una banda di balordi, che Grillo è come Hitler. Ma il rispetto per più di nove milioni di cittadini che li hanno scelti alle urne non esiste? Mandiamoli a casa tutti!
  • Giuliano Baccarini 2 anni fa
    Ha preso per il culo tutti, ma quelli che lo hanno coperto nella penombra sarebbero quelli da smascherare. Lui è un clown senza maschera ed a posto della faccia ha il culo
  • Daniele C. Utente certificato 2 anni fa
    Ormai lui rappresenta il passato,pensiamo al futuro.
  • Antonio Carlini 2 anni fa
    Premesso che ho simpatia per il M5 stelle, non credo che sia costruttivo sperare nella chiusura di alcune fra le più importanti aziende italiane o nell'arresto di una o più persone. L'importante in democrazia è battere l'avversario politico alle elezioni. Ogni rancorosa sete di rivalsa appare spesso come manifestazione di debolezza e di scarsa consapevolezza nei propri mezzi.
    • Giuseppe Gambari Utente certificato 2 anni fa
      Antonio Carlini, non mi risulta affatto che qualcuno del M5S abbia esposto di sperare nella chiusura di alcune fra le più importanti aziende italiane,nel caso credo riferita a Mediaset di Berlusconi, o nell'arresto di una o più persone, a ciò in relazione.Di manifestarne invece la necessità, costituisce proposta politica, da esaminare e valutare democraticamente, secondo le norme in vigore, e condividere o contestarne l'assunto dovrebbe essere solo necessario il ricorso al voto dell'auta preposta. Non altro, come nel caso in esame.Vero che l'importante in democrazia è battere l'avversario politico alle elezioni ma, per farlo, è indispensabile esporne con la necessaria e indispensabile corrispondenza al vero i motivi su cui fonda tale richiesta che, se condivisi dai più consente, democraticamente e non in altro modo, di battere l'avversario alle elezioni.Non certo pertanto con ogni rancorosa sete di rivalsa,come Lei pare intenda far credere,di cui non c'è alcuna traccia a conferma della sua esistenza, e che perciò in nessun modo può apparire ciò che non è,come Lei afferma, manifestazione di scarsa consapevolezza nei propri mezzi.Solo, è stato esposto e fondatamente motivato lo stato più probabile della situazione dell'antagonista, nemmeno contestata e senza alcuna esposizione nè dimostrazione del contrario al vero. Al contrario,il tutto proprio a prova dell'assenza di debolezza. Il contrario di quanto da Lei esposto, e non affatto di scarsa, ma di piena consapevolezza nei proprio mezzi E di ciò,di quanto esposto dal M5S, nessuno mai ha dato prova di falso,e non certo per mancanza di volontà. Solo perchè impossibilitato a farlo.
    • FABIO B. Utente certificato 2 anni fa
      eccolo il discorso di copertura per l'abbuffata italia della mafia, che ancora ringrazia
    • paolo col Utente certificato 2 anni fa
      quindi, se ho capito il tuo ragionamento, vorresti dire che se un parlamentare commette dei reati fregando dei soldi che non sono suoi ma nostri, e un privato cittadino, che l'unica tassa che non paga è quella sul buco del cu... perchè non l'hanno ancora inventata, desidererasse vederlo quanto meno privato del maltolto, e mi riferisco a tutti i politici corrotti non solo a b. , sarebbe una rancorosa sete di rivalsa che appare spesso come manifestazione di debolezza e di scarsa consapevolezza nei propri mezzi ?.....io la chiamerei desiderio di legalità.
    • dario aquo 2 anni fa
      L'azienda di cui parli ammazza la concorrenza pagando le concessioni delle frequenze televisive al 1% del fatturato contro il 30% nel resto d'Europa!
  • Adolfo Treggiari Utente certificato 2 anni fa
    Anche cercando su internet non si capisce quale altro danno puo' fare l'extutto. Gli bastino i danni che ha fatto alla politica, al Paese e soprattutto ai cittadini italiani. Si accontenti, l'avidita' porta al disastro e comunque non e' piu' di moda. Se proprio insiste finira' che, se non il buondio, saranno gli italiani a presentargli il conto, e potrebbe essere molto salatto.
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus