Il M5S vince perché rifiuta il voto di scambio, di Roberto Saviano

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

saviano_m5s.jpg

"Il M5S in Sicilia vince a Gela e ad Augusta, in Campania a Quarto. Vince perchè non si è rivolto al voto di scambio, perché è stato l'unica vera alternativa alla vecchia politica. Questo, anche chi non condivide le istanze del Movimento e il suo modo di agire, deve riconoscerlo."
Roberto Saviano

VIDEO La gioia del M5S a Quarto

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Massimo Lafranconi Utente certificato 2 anni fa
    Ma guarda un pò che tempismo questa uscita di Saviano per darsi una ripulita all'immagine dopo che la Cassazione ha confermato che è uno scrittore copia-incolla, dando torto al suo ricorso in 6 punti su 7. Ovviamente i media mainstream hanno detto l'opposto, che Saviano ha vinto in Cassazione, mentre è l'esatto opposto e basta leggersi la sentenza. Uno che si spaccia per grande scrittore e icona e poi va a dispensare la sua saggezza davanti al pubblico di isterici e malati mentali della De Filippi, uno che scrive i suoi libri per la casa editrice di Berlusconi (Mondadori) e qualcuno lo accosta alla sinistra, si quella dell'inciucio che paralizza l'Italia da 20 anni. Scusate ma questo pagliaccio, pallone gonfiato, io non lo reggo, basta ipocriti, basta con gente che fa propaganda e si spaccia da intellettuale, basta leggere balle sul Venezuela e le lodi sperticate invece per USA e i suoi alleati (Israele). Saviano? No grazie, di gente prezzolata che si spaccia per obiettiva e di finti scrittori specializzati nel plagio ne abbiamo abbastanza
    • Ozaru M. Utente certificato 2 anni fa
      totalmente d'accordo!
    • Carlo B. Utente certificato 2 anni fa
      Uomo avveduto! :) Ottima analisi.
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus