Il modello Sicilia siamo noi!

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

modello_sicilia.jpg

"In Sicilia ero sicuro che la coabitazione con il Movimento 5 Stelle avrebbe funzionato e infatti sta andando benissimo". Queste sono le parole dell'assessore siciliano Franco Battiato. Le persone come Battiato sono convinte che il M5S stia "coabitando" con loro, niente di più falso, niente di più inesatto. Il "modello Sicilia" non esiste o meglio il "modello Sicilia" siamo noi, quelli del M5S, i deputati, gli attivisti, i cittadini che ogni giorno si sbracciano per portare avanti punti di buon senso, buone idee. Se domani mattina Battiato, Crocetta e compagnia varia proponessero idee non buone, non in linea con il bene dei cittadini, il M5S li manderebbe a casa in un secondo. Non sono loro a fare la storia di questo paese, la storia la stiamo facendo noi, costringendoli alle scelte.
Da soli non avrebbero cambiato nulla. Non facciamoci fregare. Senza di noi sarebbe stata l'ennesima Sicilia degli ennesimi politici. Invece oggi è la Sicilia dei cittadini, quella che abolisce la classe politica delle province con un risparmio di 50 milioni di euro all'anno, quella con i deputati che restituiscono il 70% dello stipendio ogni mese per fare il microcredito alle microimprese fatto dal governo e non da un partito, quella che si appresta a varare il reddito minimo di dignità (Crocetta lo chiami come vuole, ma sempre quello è).
Noi non abbiamo paura di cambiare il nostro paese, anzi siamo così convinti che li stiamo costringendo a farlo!" Giancarlo Cancelleri, capogruppo portavoce del M5S Sicilia

PS: Da oggi è nuovamente possibile per gli autorizzati segnalare i commenti dei troll o degli utenti che contravvengono alle regole del blog. Partecipate numerosi!

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • max maz 4 anni fa mostra
    segnalatemeli... si che poi li bruciate vivi. Si vergogni Grillo. Lei se n'è già evidentemente reso conto, viste le continue distanze che prende dalle decisioni del movimento, ma è evidente che i poveri parlamentari 5 stelle saranno linciati dagli stessi che li hanno eletti. E lei farà la figura del duro e puro, sulle spalle dei suoi parlamentari e degli italiani tutti. Non abbiam mai smesso di votare comici, e anche questa volta non ci siamo smentiti. Auguri ai poveri prlamentari 5 stelle.
  • pippo 4 anni fa mostra
    signore e signori, ecco a voi il blog di grillo: se siete berlusconiani e scrivete: "forza beppeee!!! non fermarti!!!" sarete accolti tra i "cittadini". se non volete silvio al quirinale, e fareste di tutto per evitarlo, sarete catalogati come schizzi di merda. bello, vero ? è la nuova democrazia digitale, quella del nuovo millenio.
  • Federico xxxx 4 anni fa mostra
    Nel linguaggio 'grilliano" chi la pensa diversamente è un 'troll'. Una della caratteristiche dei movimenti autoritari è il coniare nuovi termini in modo da svuotare di significato componenti in sé legittime, ma ingombranti (dissidenti) e tramutarle in componenti da disprezzare e combattere (troll)
    • Carlo Palmucci Utente certificato 4 anni fa mostra
      Ti piacerebbe. Ma per il tuo pensiero non è necessario inventare parole nuove. Direi che "persona di scarsa consapevolezza venduto ai partiti" potrebbe bastare.
    • ATTILIO . Utente certificato 4 anni fa mostra
      Nuovi termini? Informati prima di parlare i troll sono una realtà della rete da tantissimi anni e sono pagati dai partiti per fare il loro gioco. Dai un'ochiata qua, poi magari ne riparliamo. http://it.wikipedia.org/wiki/Troll_%28Internet%29
  • May Day 4 anni fa mostra
    Toh, il nazigrillo ha cominciato la caccia alle streghe. C'era da aspettarselo, ora la sua confusione mentale è totale. Del resto è un vecchio che gioca a fare il giovane. Capisce il 10% di quello che legge e sente. 10 anni fa spaccava i computer poi si converte e dice "viva la rete" però poi la rete si incaxxa con lui e allora non è più la rete che gli piace. E cerca i troll prezzolati. I troll ce li hai nel cervello, o in quello che ti è rimasto. Grilun cojun. La caccia la troll che cos'è Grilun? Il precursore del manganello e dell'olio di ricino? A questo punto, dopo aver sperato in un pò di buon senso, è meglio davvero l'inciucio che il fascismo di Grullo. E ti ho anche votato. Purtroppo.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa mostra
      ahahahaha ahahahaha ahahahaha tu hai votato lega di sicuro!!!clikkete!!!
  • eldic 4 anni fa mostra
    signor grillo (o meglio: chi, a nome suo, scrive queste perle di saggezza), glielo chiedo per piacere; eviti di offendere l'intelligenza di chi la legge. in sicilia sta funzionando - sembra bene - un sistema che prevede l'interazione tra il suo movimento e il pd. quella stessa interazione che lei e i suoi deputati-zombie rifiutate non al pd, ma al PAESE intero. le conseguenze di questo suo capriccio bambinesco corrono il rischio di costare cari a TUTTI. se questo deve essere il prezzo - salatissimo - che dobbiamo pagare perchè lei si levi dalle scatole, sia. ma per favore, eviti di raccontare menzogne della peggior specie. e adesso, mi raccomando, mi censuri pure. io sono ovviamente un troll schizzo di merda pagato 20 eurocent dal pd.
    • Luciano Romano 4 anni fa mostra
      Tu sei solo un fesso, che ancora tira il carretto a Bersani e soci, gli stessi che sono stati gli alleati più fedeli del governo Monti e che in precedenza non hanno fatto altro che inciuciare con Berlusconi e C. Per favore, sparisci da questo blog, rimani su quello del PD e per cortesia, smettetela di ripetere lo stesso disco "ho votato M5S, ma sono pentito", non vi abbiamo mai creduto.
  • enrica noseda 4 anni fa mostra
    caro Grillo hai toccato veramente il fondo!!! Dopo aver sostituito la Dittatura del Capo alla Democrazia, dopo aver messo in atto la depurazione dei dissidenti interni adesso arrivi a proporre la delazione una delle tattiche da sempre messe in atto dalla Dittature di Destra e di Sinistra. Ma chi può continuare a credere che tu possa essere il cambiamento? non certo dei "Cittadini" che in quanto tali sanno benissimo quali siano i loro doveri anche in tema di essere Sentinelle della nostra Democrazia "Costituzionale" Ti sei assolutamente guadagnato un bel Vaffanculo al merito della incoerenza!
  • Mario F. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Desidero segnalare un troll. Si chiama Beppe Grillo. Ricevendo manifestazioni di dissenso sempre più numerose le ha chiamate "schizzi di merda" contravvenendo gravemente alle regole del blog (turpiloquio e diffamazione), oltre che alle regole del buon senso e della civiltà. Spero venga presto espulso da qui.
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Massimo studia un po' prima di fare l'esperto informatico... ... l'IP fisso non ce l'ha quasi nessuno... soprattutto chi agisce da troll o infiltrato! Questo l'ABC.
    • salvatore bergamo 4 anni fa mostra
      le rispondo: l'Italia è 57° nel mondo per libertà di stampa. Giornali e TV sono al servizio dei partiti, i quali non fanno altro che screditare il mov 5 stelle, per restare aggrappati alle loro poltrone. Menzogne e stronzate di ogni genere sono quello che Grillo ha definito schizzi di merda. Giornali e TV in italia non sono indipendenti ma al servizio della mafia dei partiti.
    • Massimo O. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Credo che ti debba guatdare cosa significa troll. Inoltre credo e spero che a breve beppe farà i nomi dei troll e multinick, grazie a semplici controlli degli indirizzi ip.
    • PAOLO COGORNO Utente certificato 4 anni fa mostra
      click !
  • massy bachi (mondolaico) Utente certificato 4 anni fa mostra
    .."gli autorizzaati..", i NON autorizzati, "segnalare".. a me ricordano qualcosa di antico queste frasi.. che delusione.. boh fate vobis..
  • Paola S. 4 anni fa mostra
    e allora? perchè non si può fare in Parlamento? che risposte diamo agli elettori? la cassa integrazione in scadenza, l'IMU a giugno, gli studi di settore incombenti, solo per dirne qualcuna? e chi aspettiamo come prossimo presidente della Repubblica? qualcuno designato dal PDL, al quale si adeguerà il PD, in cambio dell'appoggio al governo? e se fosse Berlu?
  • Antonella . Utente certificato 4 anni fa mostra
    sono stufa di sentire sempre NO da questo movimento che io per prima ho votato. Spero tanto che ci sia un governo per questo paese l'importante è non farlo con il PDL, dopo ventanni penso che siamo stufi ma spero anche nel buon senso di Grillo altrimenti il suo movimento e tutti i voti presi non servono a niente se si dice sempre NO A TUTTO!!
  • Giuseppe l'insegnante 4 anni fa mostra
    Io penso che i grillini che scrivono qui sopra non devono stare troppo male economicamente. Se fossero davvero disperati non perderebbero tempo ad aspettare che gli altri partiti facciano inciuci. Secondo me si imbrogliano lo stesso gli elettori, anzi di più, anche quando si resta inattivi sperando di raddoppiare i voti alle prossime elezioni. E quelli che nel frattempo non ce la faranno e finiranno per strada, come li considerate? Effetti collaterali del vostro processo di rinnovamento della politica? Se non riparte il lavoro e non rientrano i soldi in tasca alle famiglie dei lavoratori, avremo perso tutti. Grillo in Sicilia ha attraversato lo stretto a nuoto, se venisse oggi in Calabria gli faremmo noi scalare il monte S. Elia di corsa, se non si sbriga a fare qualcosa di concreto. La povera gente si fa prendere in giro solo una volta, ilpaese che ti ha votato te lo sogni alle prossime elezioni.
    • germano m. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Parli come se le colpe di questo sfacelo nazionale sia del movimento....un po' più di analisi grazie
  • jack bauer Utente certificato 4 anni fa mostra
    scusate ma con chi collaborate in sicilia? ha scusate ancora, il merito è tutto vostro e soprattutto lì esperimento non è esportabile
  • giorgio s. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Che ridicoli, adesso vorreste attribuirvi il merito di quello che succede in Sicilia. Vi suggerisco due piccole equazioni: no movimento = no risultati si movimento = primi risultati Direi che le altre forze politiche non hanno alcun merito, ma si stanno accorgendo che per sopravvivere devono seguire le iniziative del movimento. Rosikate piccoli troll, rosikate, tra poco non ci saranno più culi da leccare, dite ai vostri leader di andare a cercarsi un lavoro
  • Paolo Manasseri 4 anni fa mostra
    Vi prego di fare dietrofront! Non sono un troll non sono un bersanino sono un elettore convinto del M5S! Vi prego non lasciamoci trascinare al commento di avan spettacolo! Ritorniamo a parlare di quello che dobbiamo fare per cambiare questo paese, ricordiamoci che ancora non siamo a nulla o quasi, non vogliamo meriti o medaglie, nessuno ce li darà! Lavoriamo sotto traccia e intanto muoviamo le coscienze! Ma non buttiamoci del fango addosso da soli! Non dobbiamo metterci a delirare giusto adesso che siamo all'inizio! Adesso dobbiamo spulciare in tutte le leggi ad personam le cose che possano far cadere i politici! Lo so che la politica é sporca e voi un pochino vi dovete sporcare è ovvio! La stampa ci accusa ogni giorno di incompetenza, ma è adesso che dovete rimboccarvi le mani! Iniziate a proporre da subito i punti del vostro programma e vedrete che non ne perderemo voti! Anzi ne aquiseremo altri! Facciamo vedere che siamo tanti Gandhi e non tanti piccoli Mussolini!!!
  • POLLO NANO 4 anni fa mostra
    Ma voi state fuori di testa! Siete invasati! Fatta eccezione per Pot Pot e i khmer rossi, dall'età dei lumi non si vedeva tanto squallore ideologico. Purtroppo per voi, state dimostrando di essere il paradigma del vuoto. Ma come potete pensare di affrontare i problemi della gente col solo tormentone dei vaffa e dei troll?
  • giorgio girolimoni Utente certificato 4 anni fa
    IL PROVERBIO NON APPARSO VE LO RIPETO TRADUZIONE: LA PENTOLA APPESA AL CAMINETTO SE NON TI BRUCIA TI SPORCA.
    • massimo l. Utente certificato 4 anni fa
      La base del movimento non voleva e NON VUOLE un accordo col PD.... e neanche col PDL. Referendum con gli avventori dell'ultim'ora (come te... non trovo antiche tracce di te sul blog) non è certo il caso di farne. Democrazia è fare una proposta... raccogliere consensi... far pesare quei consensi per realizzare la proposta. Il movimento ha dato consensi alla proposta di mandare TUTTI a casa. Questo deve cercare di fare. Questo è il mandato prioritario che gli abbiamo affidato. Fatevene una ragione per favore.
    • Mario S. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Grillo, ma non sei sempre stato tu a sostenere l’affascinante idea della democrazia diretta? E allora cosa aspetti a lanciare un referendum sul web per capire se la base del movimento vuole un accordo col PD? Non sarà poi così complicato risalire alle vere identità dei votanti per capire se ci saranno infiltrati. Se così non fosse significa che il modello della democrazia diretta via web da te auspicato avrebbe qualche difettuccio. Oppure questo è l’esempio di democrazia diretta per come la intendi tu? Ovvero una foglia di fico per coprire le tue vere intenzioni, ovvero il controllo assoluto del movimento e di conseguenza delle Istituzioni, qualora fosse il tuo movimento a governare? E che ne sarebbe del popolo sovrano e della volontà generale? E poi fatemi capire una cosa. Se davvero si realizzasse un modello di democrazia diretta da esercitare via web, come la mettiamo con tutti i cittadini che non sarebbero d’accordo con le idee di Grillo e Casaleggio? Sarebbero definiti dei troll anche in quei casi? E allora per chi è aperto questo modello di democrazia diretta, solo per alcuni adepti, mentre tutti gli altri cittadini sarebbero tagliati fuori? Alla faccia della volontà generale! Russeau al solo pensiero si starà rivoltando nella tomba.
  • Alberto D. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Bene, visto che funge benissimo in Sicilia, esportiamo il modello: che il governo possa partire (senza si va tutti a casa e niente riforme). Chiunque sia al governo è tenuto da M5S per le pp**e, quindi è costretto a fare quel che vuole M5S (altrimenti, sfiducia e tutti a casa), a questo punto via alle riforme. E' tanto difficile? Abbiamo bisogno di riposte ed azioni (e in fretta, perdìo!), non di parole e arroccamenti sull'aventino!
  • Salvatore Di Natale 4 anni fa mostra
    Ho votato movimento 5 stelle ,da soli non è possibile avviare il cambiamento ,alleamoci con i meno peggio PD,e si inizi non si può realizzare tutto e subito.
    • germano m. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Stai chiedendo delle cose che non son comprese nel non statuto e nel programma del movimento
  • Troll 4 anni fa mostra
    "segnalare i commenti dei troll".. peccato che dal precedente post di Grillo: Troll = chi non la pensa come me. Segnaliamo, segnalate e poi? Si censura? Si fa un bel rastrellamento? In Siberia?
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa mostra
    LA BOLDRINI E' UNA BELLA FIGA.....E NIENT'ALTRO
  • Alberto Nicetto 4 anni fa mostra
    Mi pare che lei sig. Grillo sia oltremodo esaltato, capisco che si sente in guerra ma prima l'isterismo paranoico su coloro che criticano lei e il suo socio definiti indiscriminatamente schizzi di merda (il linguaggio che uno usa e' captato dalle persone di pari livello al linguaggio, quindi se uno parla di merda avra' un pubblico di merda incapace di un minimo di autocritica, evidentemente e' la cosa che lei cerca)poi mi paragona una persona come Battiato alla vecchia casta politica,uno che e' li a gratis oltretutto, io credo che lei odi semplicemente le persone che hanno piu' sensibilita' e intelligenza di lei, quello che sanno vedere piu' avanti, lei ha solo un progetto razionale gia' rodato in passato da vari dittatori per prendere il dominio partendo da un programma popolare , tutta qua la sua visione, gia' decifrata prima di iniziare e spero altri se ne rendano conto presto ma e' chiaro che cio' sta avvenendo.
  • max Sataky 4 anni fa
    Vorrei segnalare uno dei Troll piu' nefasti della rete, si chiama Fabio Alemagna ed e' amministratore della pagina Movimento Cinque Stelle Campania, Non perde occasione di pubblicare sue considerazioni personali sulla pagina del movimento che sono sempre critiche strumentali contro Grillo e la linea del movimento, questo e' solo l'ultimo suo Post, ma ne ha pubblicati di ben peggiori. "MoVimento Cinque Stelle Campania Ad ogni ballottaggio che c'è fino ad oggi stato, il M5S ha sempre lasciato libertà di voto ai suoi elettori, non ha mai dato indicazioni. Non c'è alcuna ragione per la quale tale virtuosa prassi non dovesse applicarsi anche all'elezione del presidente del Senato. Al primo turno il nostro candidato Luis Alberto Orellana non è riuscito a spuntarla, la nostra partita era finita lì. Chi successivamente in cuor suo ha deciso di votare scheda bianca o di votare Grasso ha fatto una scelta, insindacabile, dettata dalla sua libera coscienza. Tanto più che il gruppo parlamentare, discutendo, si era trovato d'accordo nel non volere Schifani presidente del Senato. Il resto è stato conseguenza di ciò. Mi dispiace che molti non lo comprendano. In Parlamento ci siamo per fare la differenza, e la stiamo facendo. Andiamone orgogliosi, cazzo. F.A. Non si potrebbe iniziare a fare pulizia partendo dal nostro interno dato che questo signore ha sempre fatto lo scissionista e il guastatore...?"
    • Troll 4 anni fa mostra
      Scusa ma con quale autorità parli? Se Grillo non avesse espulso tutte quelle persone dal M5S ora avremmo la maggioranza e governeremmo il paese. Il movimento ha bisogno di persone che promuovono la democrazia e il dialogo non di antidemocratici intransigenti.
    • Chiara D. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Grazie Beppe per il PS sul segnalare i commenti inappropriati. D'ora in poi segnalerò tutti quelli che contengono anche una sola parolaccia (una delle condizioni da rispettare è l'evitare la volgarità). Ovviamente indipendentemente dal contenuto del post.
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa mostra
    COME AVRA' FATTO LA MOGLIE DI GARGAMELLA A SPOSARE UNA CAPRA DEL GENERE?
  • Andrea R.. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Comunque è meraviglioso osservarvi mentre vi fate le pippe a vicenda sui mirabolanti risultati (tutti merito vostro, ovviamente) di una giunta che, se fosse stato previsto un voto di fiducia, non avreste mai fatto nascere. State sprofondando nel ridicolo, ve ne rendete conto?
    • Loris G. Utente certificato 4 anni fa mostra
      dai che fra un po' ti cancellano!
    • Johnny G. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Se stiamo sprofondando noi nel ridicolo, cosa ne pensi di Bersani che dice che siamo nella merda, che BISOGNA ABBASSARE LE TASSE, e TAGLI AI COSTI DELLA POLITICA!! E soprattutto che tutto ciò sarà possibile per la loro alleanza con il NANO?? Non è forse ridicolo tutto ciò da chi ha soostenuto Mario Monti fino l'altro giorno? cosa ne pensate di questo, è abbastanza ridicolo?
    • Enrico M. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Credo che ci sia poco di "ridicolo" nel cercare di costruire un futuro migliore per le prossime generazioni, cominciando dall'attuale. Si può sbagliare, ma e così che abbiamo imparato. Si può cambiare idea, leggermente, se è per il bene comune, sempre nell'ottica del programma del M5S. Grillo ha quasi sempre ragione, dico quasi perchè non è umano avere sempre ragione. I Cittadini che sono in Parlamento impareranno, stanno già imparando. Come quelli siciliani.
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus