STOP al buonismo! Bologna sicura con Max Bugani sindaco

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.



di Massimo Bugani, candidato sindaco M5S Bologna

Una Bologna sicura e pulita è la premessa necessaria per ogni azione, per questo avrà la massima priorità nell'azione di governo del Movimento 5 Stelle. Abbiamo le soluzioni per restituire sicurezza, benessere e decoro alla nostra amata Bologna. Oggi microcrimine e crimine organizzato spesso vanno a braccetto. L'amministrazione Pd ha lasciato andare nel degrado la città. E' ora di cambiare e l'unica alternativa credibile siamo noi. Tutti i sondaggi, a parte uno ridicolo, ci danno punto a punto con la destra e in lizza per il ballottaggio. E se al ballottaggio arriva il M5S: Merola e il Pd vanno a casa.
I nostri undici punti per Bologna sicura:
1) STOP al buonismo e indifferenza. Massimo rigore: lotta al degrado, abusivismo, furti e spaccio nei quartieri
2) Illuminazione, reti sociali e forte presidio territorio mediante seria collaborazione con la Polizia Municipale e le altre Forze dell’Ordine
3) Telecamere abbinate a nuove tecnologie per potenziare l’efficacia del controllo del territorio
5) Investimento su Polizia Municipale in formazione e mezzi. Introduzione di prove fisiche nelle selezioni

VIDEO Tutte le promesse non mantenute del Pd a Bologna

6) Assicurazione a copertura degli agenti di Polizia Municipale durante il servizio per permettergli di operare con la necessaria serenità
7) Chiederemo più investimenti per la Polizia di Stato e certezza della pena
8) Lotta alle mafie che attraverso riciclaggio di denaro sporco, spaccio di droga nei quartieri, infiltrazioni negli appalti, gioco d'azzardo, inquinano il tessuto sociale alimentando anche la microcriminalità.
9) Cittadini protagonisti: Gruppi whatsapp di vicinato per ricevere e dare segnalazioni. Linea diretta con Polizia Municipale
10) Eventi e animazione di strade e mercati periferici per scacciare il degrado e ricreare un tessuto sociale e culturale.
11) Regolamenti ancora più ferrei per contrastare il gioco d'azzardo. Le sale slot sono spesso luoghi che creano e alimentano disagio sociale, microcriminalità, disagi nei quartieri.

Sabato prossimo 14 maggio alle ore 17.30 saremo in piazza dell'Unità con Roberta Lombardi. Parleremo proprio di sicurezza e di emergenza casa. Il M5S propone soluzioni concrete ben lontane dalla evidente incapacità dell'amministrazione Merola che ha costantemente sottovalutato il problema, e ben lontane anche da chi si riempie la bocca ogni giorno parlando di sicurezza, ma poi ogni volta che viene in visita a Bologna porta solo scontri, tensioni e insicurezza in città.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • undefined 1 anno fa
    Il m5s é primo movimento in Italia con 27%dei consensi,ottenuti senza finanziamenti pubblici e soprattutto con i mass media quasi tutti contro a spalare fango per soffocarlo. Grande Carla Ruocco
  • simoro 1 anno fa
    Un po' per la foto..un po' per lo slogan ma su due piedi pensavo fosse un post su Salvini o sull'ultimo findanzato della Le Pen. Ma perche' non c'e' il voto online su questo tizio?
    • Maria P. Utente certificato 1 anno fa
      ma non va mai bene niente?
  • massimo villani 1 anno fa
    Quando a volte si dice le coincidenze... A Roma resta fuori Fassina (infastidisce Giachetti) a Milano resta fuori Meloni (dissidente di Berlusconi) a Napoli ecatombe liste De Magistris. Sala però è a posto: lo dice anche Cantone (che nel frattempo è disposto a rivedere la Severino). Chissà se ha un amico potente come Lui che può cambiare anche le pensioni d'oro, i vitalizi e la fornero. Occhio ragazzi il Partito della Nazione è già all'opera.
  • Luca P. Utente certificato 1 anno fa
    Il programma è interessante ma... ancora non ho digerito la candidatura di Bugani senza la normale e classica (per noi del M5S)consultazione on line. Nuovo metodo per assomigliare ai tradizionali partiti ?
    • maurizio s. Utente certificato 1 anno fa
      Per quanto ne so io Bugani era l'unico che si è presentato come candidato sindaco di Bologna nei tempi richiesti. era quindi inutile fare una votazione online dove l'unico che potevi votare era lui.
  • antonello c. Utente certificato 1 anno fa
    secondo me , caro Bugani , non è una questione di " buonismo " è solo una questione di interventi mirati per il NO AL PROIBIZIONISMO .. ricordo solo che lo SPACCIO di Alcol è legale e miete molte più vittime di droga e fumo ( nicotina ) .. Come la mettiamo ? Chiudiamo tutti i BAR ? Poi oh , a Bologna ci vivete voi , il M5S Nazionale è tutt'altra storia Buon lavoro
    • Maria P. Utente certificato 1 anno fa
      tanto si comincia, e non è poco!!!
  • Alessandro P. Utente certificato 1 anno fa
    Buono l'approccio con l'elettorato "di destra" che in caso di ballottaggio è determinante, ma al ballottaggio bisogna arrivarci e i sondaggi contano solo indicativamente. Riguardo alle "prove fisiche" non sapevo che non ci fossero, comunque il cervello, l'affidabilità e il lavoro di squadra sono decisamente molto più importanti (se arrivi allo scontro fisico significa che hai sbagliato qualcosa prima). Io aggiungerei pure multe ai criminali (un pretesto per multare il bersaglio direttamente o indirettamente si trova quasi sempre) e in alcuni casi sono molto più deterrenti della condanna: si delinque per i soldi, se i guadagni li frega il comune o si smette o si cambia zona. p.s. riguardo alla certezza della pena potete scordarvela, se bastasse chiederla per averla le istituzioni non sarebbero piene di criminali.... bisogna arrangiarsi per vie traverse.
  • Mortadella 1 anno fa
    Azzo! Il coprifuoco a che ora lo mettete?
    • Maria P. Utente certificato 1 anno fa
      vai a fare una passeggiatina notturna
  • Sogno Mussolini 1 anno fa mostra
    Azzo! E il coprifuoco a che ora lo mettete?
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus