Consultazione M5S: collegio uninominale, unico nazionale o intermedio?

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
consultazione_collegi_.jpg

Oggi gli iscritti ceritificati votano per il secondo punto della legge elettorale del M5S dopo la scelta tra proporzionale e maggioritario che ha visto prevalere il proporzionale.
Il punto di oggi riguarda i collegi. E' possibile scegliere tra: collegio uninominale, collegio unico nazionale o collegio intermedio. Il professor Aldo Giannulli in un video ha argomentato i pro e i contro delle tre possibilità e ha risposto alle domande durante l'ultima settimana sul suo blog e via mail.
Se vuoi puoi vedere (o rivedere) la registrazione prima del voto.
Il sistema di votazione sarà attivo oggi martedì 28 gennaio dalle ore 10:00 alle ore 19:00.
Partecipa! Il tuo voto è importante!
Puoi accedere alla votazione qui.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • M L Utente certificato 3 anni fa mostra
    LEGGETE BENE PER FAVORE...! - Sistema proporzionale con COLLEGI UNINOMINALI: gli elettori dovranno votare per i 630 in parlamento --> l'elettorato viene diviso in 630 collegi in cui in ognuno viene eletto il rappresentante in parlamento. Chi arriva primo nel singolo collegio, sarà eletto in parlamento. - Sistema proporzionale con LISTE PLURINOMINALI (NAZIONALE O INTERMEDIO): gli elettori dovranno votare per i 630 in parlamento --> non si creano collegi su base territoriale, ma una unica lista nazionale di candidati per ciascun partito. I seggi verranno poi ripartiti proporzionalmente in base ai voti ottenuti su base nazionale. - Conseguenze: con i collegi uninominali si risolvono i problemi del PORCELLUM (che era un sistema proporzionale, collegi plurinominali corretto con una basso sbarramento e un abnorme premio di maggioranza incostituzionale). Il proporzionale UNINOMINALE quindi risolve il problema delle liste bloccate (senza preferenze) che creano il problema dei nominati di partito e viene risolto anche il problema inverso, cioè quello delle preferenze sulla lista nazionale (liste aperte) che creano il problema del voto di scambio! - Inoltre per quanto riguarda la governabilità, pur restando un sistema proporzionale che garantisce la rappresentatività, i SEGGI UNINOMINALI la garantiscono, al contrario del collegio nazionale o intermedio! PERCHE in ogni collegio INOLTRE SI VERREBBE A CREARE UNA SOGLIA SI SBARRAMENTO ALTA ED IMPLICITA CHE FAREBBE FUORI DAL PARLAMENTO TUTTI I PARTITINI MINORI COME SEL, UDC, SC, LEGA, NCD, FDI, ECC. CHE NON CREANO ALTRO CHE FRAMMENTAZIONE POLITICA ED INGOVERNABILITA' CON IL LORO RICATTI POST-ELETTORALI AI GRANDI PARTITI IN COALIZIONE (VEDI SEL CHE HA FATTO IN MODO CHE IL PD AVESSE UNA MANCIATA DI VOTI IN PIU' IN COALIZIONE, MA POI E' PASSATA ALL'OPPOSIZIONE DI GOVERNO). QUESTO SISTEMA ELIMINA INDIRETTAMENTE ANCHE IL FENOMENO DELLE COALIZIONI PRE-ELETTORALI CHE SONO CARATTERISTICA APPUNTO DEL PLURINOMINALE!!!
  • M L Utente certificato 3 anni fa mostra
    PER FAVORE LEGGETE E COMPRENDETE....! Sistema proporzionale con COLLEGI UNINOMINALI: gli elettori dovranno votare per i 630 in parlamento --> l'elettorato viene diviso in 630 collegi in cui in ognuno viene eletto il rappresentante in parlamento. chi arriva primo nel singolo collegio, sarà eletto in parlamento. Sistema proporzionale con LISTE PLURINOMINALI (NAZIONALE O INTERMEDIO): gli elettori dovranno votare per i 630 in parlamento --> non si creano collegi su base territoriale, ma una unica lista nazionale di candidati per ciascun partito. Conseguenze: con i collegi uninominali si risolvono i problemi del PORCELLUM (che era un sistema proporzionale, collegi plurinominali corretto con una basso sbarramento e un abnorme premio di maggioranza incostituzionale). Il proporzionale UNINOMINALE quindi risolve il problema delle liste bloccate (senza preferenze) che creano il problema dei nominati di partito e viene risoloto anche il problema inverso, cioè quello delle preferenze sulla lista nazionale (liste aperte) che creano il problema del voto di scambio! Inoltre per quanto riguarda la governabilità, pur restando un sistema proporzionale che garantisce la rappresentatività, i SEGGI UNINOMINALI la garantiscono, al contrario del collegio nazionale o intermedio! PERCHE in ogni collegio INOLTRE SI VERREBBE A CREARE UNA SOGLIA SI SBARRAMENTO ALTA ED IMPLICITA CHE FAREBBE FUORI DAL PARLAMENTO TUTTI I PARTITINI MINORI COME SEL, UDC, SC, LEGA, NCD, FDI, ECC. CHE NON CREANO ALTRO CHE FRAMMENTAZIONE POLITICA ED INGOVERNABILITA' CON IL LORO RICATTI POST-ELETTORALI AI GRANDI PARTITI IN COALIZIONE (VEDI SEL CHE HA FATTO IN MODO CHE IL PD AVESSE UNA MANCIATA DI VOTI IN PIU' IN COALIZIONE, MA POI E' PASSATA ALL'OPPOSIZIONE DI GOVERNO). QUESTO SISTEMA ELIMINA INDIRETTAMENTE ANCHE IL FENOMENO DELLE COALIZIONI PRE-ELETTORALI CHE SONO CARATTERISTICA APPUNTO DEL SISTEMA PROPORZIONALE PLURINOMINALE (COLLEGIO UNICO O INTERMEDIO).
    • Claudio S. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Hai stufato di postare le stesse cose ogni X minuti hai detto la tua ora lascia parlare gli altri
  • Bannalo Bill MN 3 anni fa mostra
    Chi sono gli italiani che vanno a prostitute QUELLI CHE HANNO LE MOGLI O LE FIDANZATE CHE GLI LASCIANO IL FUCILE CARICO! AH AH AH AH AH
  • DANIELE STABELLINI 3 anni fa mostra
    è una farsa solo una piccola parte di elettori m5s può partecipare io iscritto ad ottobre 2013 no ....infatti i numeri irrisori parlano da soli!...brutta deriva del m5s che mette in discussione il mio voto per le prossime elezioni!
    • Fazio Alfio 3 anni fa mostra
      Purtroppo, una volta che il M5S è stato eletto, molti troll del PD e PDL si sono iscritti per seminare caos(vedi tessere false del PD) ... Quindi è anche giusto che i primi iscritti ovvero GLI ATTIVISTI possano dare il loro aiuto anche in questi casi... Cmq più tempo passa e più utenti potranno partecipare alle votazioni... Abbia fiducia ;)
    • simone stellini Utente certificato 3 anni fa mostra
      senno' per te c'è Renzie...
    • Bob C. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Iscriviti e vota, buffone.
  • michelem 3 anni fa mostra
    mi domando il senso di avere dei RAPPRESENTANTI in parlamento se ogni 2 giorni si deve votare sul portale. A questo punto mettete degli automi che votano si o no a seconda di quello che decide il portale! Il senso di avere dei rappresentanti è appunto quello di dire "Io non posso stare tutto il giorno a verificare quello che succede in parlamento o quali leggi devono essere fatte o non fatte: per questo mi faccio rappresentare da te che sei (dovresti) stare tutto il giorno a fare solo quello nel mio interesse". Altro punto gli elettori del M5S sono circa 9 milioni... quelli che votano sul portale circa 20.000? 50.000? quindi a questo punto voi vorreste passare da una democrazia ad un oligarchia??? State perdendo la bussola ragazzi...
    • alessandra c. Utente certificato 3 anni fa mostra
      ma pure cinque manine ad un commento così stupido davvero.... ma talmente stupido che non merita neppure le risposte che ha ricevuto.... ma vaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa
    • Bob C. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Ti rigiro la frittata: Mi domando il senso di avere dei rappresentanti in parlamento che fanno il caxxo del comodo loro. Stai sereno e vota chi ti pare.
    • Allessandro Dazzi Utente certificato 3 anni fa mostra
      siccome gli italiani se ne fregano di quello che succede al paese e di quello che votano in parlamento bisogna che alzino il culo ed inizino ad interessarsi... anche se ormai sono praticamente fottuti... cmq se tu ascoltassi cosa fanno in parlamento (basta che ascolti radio parlamento o radio radicale) sapresti che ogni giorno parlano di 2-3 argomenti che di solito non dicono neanche ai tg. qui si parla solo di legge elettorale. ogni giorno si propongono altre leggi ed emendamenti, che la gente spesso non conosce nemmeno...non ci vedo nulla di male se per alcuni argomenti si chieda il parere della popolazione, in particolare di quella interessata. Se gli italiani continuano cosi non resterà niente di cui piangere.... bravi continuate a fidarvi dei vostri onesti partiti...
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa mostra
      vota pd serenamente!!!
  • Alessandro Lolli 3 anni fa mostra
    Tutti parlano di legge elettorale e NESSUNO RACCONTA CHE ABBIAMO I DIRIGENTI STATALI PIU' PAGATI E PIU' PARASSITI DEL MONDO: IN MEDIA 480.000 EURO ALL'ANNO PER LAVORARE (SI FA PER DIRE) 6 ORE AL GIORNO. e voi che fate? Vi divertite con queste menate su Interntet. BRAVI!! e grazie per l'abolizione del reato di clandestinità! GRILLO DOVE SEI?
    • pietro m. Utente certificato 3 anni fa mostra
      se non sbaglio i 5s hanno già fatto una proposta per portare lo stipendio dei manager pubblici ad una proporzione di 7a1 con il meno pagato dei dipendenti, mi sembra sempre di ricordare che è stata prontamente bocciata
    • Corrado Allegro Utente certificato 3 anni fa mostra
      Quando l'Italia sarà "in Grecia" e tenterai di scapparne chiedendo asilo ad un altro Stato, ti auguro di trovarti in uno Stato che applica il reato di clandestinità. Quando ti accorgerai che per richiedere lo status di profugo sarai costretto a dover essere Processato Penalmente allora capirai il perché di quella scellerata scelta dei grillini cattivoni. Solo uno stupido non capisce che chi scappa da un paese in guerra non ha documenti validi per l'espatrio perché vengono ritirati oppure non vengono rilasciati dai loro paesi, e chi dovesse avere un documento di riconoscimento è una condanna a morte in caso venissero sorpresi in fuga nel loro stesso paese. Chi vuole mantenere il reato di clandestinità è un assassino !!!
    • niko d. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Sai, mi sa che tu sia una di quelle persone che vivono per buttar zizzania a vanvera. Penso che tu sia consapevole che il tuo commento è totalmente inutile. Ora si sta varando la proposta di legge M5S e si vota per questo. Cosa cavolo centrano gli stipendi dei dirigenti pubblici??? Vuoi forse dire che il Movimento o lo stesso Grillo (visto che lo citi) non si interessano di questo? Beh, hai fatto un buco nell'acqua, visto che il Movimento (e Grillo da sempre) son quelli che più in assoluto si stanno battendo per questo. Un consiglio? Vai a vederti tutte le proposte fatte dai parlamentari 5s in ambito di TAGLI ALLA SPESA PUBBLICA. E prima di scrivere stupidaggini usa il cervello e pensa 2 volte.
  • Luca Comerio Utente certificato 3 anni fa mostra
    Voglio uscire da questo BLOG, mi avete rapito per aumentare gli utenti e incassare di più sulla pubblicità. LIBERATEMI
    • francesco servadio Utente certificato 3 anni fa mostra
      Liberati da solo
    • Rita L. Utente certificato 3 anni fa mostra
      è peggiorata parecchio la qualità dei troll negli ultimi giorni. Che sia a causa dell'avvento dell'uomo di tendenza?
  • alberto rossi 3 anni fa mostra
    meglio il pollo fritto o la fusione fredda? beppe, davvero pensi che 6 mesi di "anzianità" siano sufficienti per questi argomenti? Comprendo e voglio anch'io il "cambiamento", ma qui alla fine va tutto a puttane (sai contento il berlusca). saluti.
    • alessandro giovanchelli (giovale61) Utente certificato 3 anni fa mostra
      Certo e' che la maggioranza che sostiene questo governo di GRANDE INCIUCIO ha messo il turbo per approvare questa legge elettorale,in modo strumentale proprio per evitare che vi sia il tempo di decidere per il M5S.Nonostante cio' andiamo avanti come dei caterpillar e se e' importante stabilire le regole e' piu' importante che chi siedera' in Parlamento si comporti con ONESTA',TRASPARENZA, COMPETENZA
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus