La credibilità del sistema bancario italiano è morta

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

di MoVimento 5 Stelle

Il giorno dei ballottaggi il governo vara in 19 minuti un decreto per regalare a 1 Euro gli asset buoni delle due banche venete, elargendo al contempo quasi 5 miliardi di euro per garantire a Banca Intesa, che procederà all’acquisto, di pagare dividendi ai suoi azionisti negli anni successivi oltre a non veder diminuire il suo Cet1 (indice per indicare la patrimonializzazione delle banche).

In sostanza Banca Intesa replica un’operazione già vista fare a Ubi Banca - che ad 1€ ha comprato solo pochi mesi fa CariChieti, Banca Etruria e Banca Marche – strappando al governo italiano anche le risorse necessarie per non veder diluito il proprio patrimonio sociale nonché il supporto per la riduzione del personale. Il governo italiano continua a pagare, sull’altare di Bruxelles, la propria incapacità e poca lungimiranza.

I problemi del sistema bancario nazionale andavano affrontati per tempo, proprio nei giorni in cui ci auto incensavamo dicendo “le nostre banche sono solide”.
La situazione di Mps langue, a riflettori spenti il problema non è stato affatto risolto; il Fondo Atlante sta chiudendo in questi giorni la cartolarizzazione di circa 1,5 miliardi di Npl della banca senese esaurendo di conseguenza le proprie disponibilità.
Con il fantomatico Fondo Atlante si era provato ad arginare una voragine; lo strumento aveva permesso di posticipare parzialmente le difficoltà che oggi vengono messe all’incasso per i privati ed a spese dei cittadini. Quello stesso Fondo Atlante, nato per aiutare le banche italiane per la loro ricapitalizzazioni, è diventato il salvagente da far annegare.

Veneto Banca e Popolare di Vicenza sono oggi di proprietà del Fondo Atlante,
gestito da Quaestio Sgr, che si è fatto carico della loro ricapitalizzazione e che ha in mano il 99,33% della Vicentina e il 97, 64% dell’istituto di Montebelluna. Le perdite dell’azionista saranno ingenti, potenzialmente pari all’intero capitale versato, circa 3,5 miliardi.

Lo Stato mette a disposizione risorse per Banca Intesa per 4,7 miliardi di euro
relativi alle operazioni necessarie per mantenete la capitalizzazione e il rafforzamento patrimoniale a fronte dell’acquisizione delle due banche
Tra crediti di imposta, dotazione finanziaria iniziale di più di 4 miliardi di euro e copertura degli NPL si prevedono costi per i cittadini superiori ai 15 miliardi, molto vicino ai 17. L’importo esatto lo si potrà conoscere solo tra tre anni.
Non vanno dimenticate le molteplici deroghe al Testo Unico Bancario, alla legge Antitrust, persino alle norme urbanistiche (trasferimenti immobiliari dalle venete a Intesa): una sospensione del diritto, un arbitrio pesantissimo nel decreto del #PD. Nonché i costi sociali per gli esuberi e la già annunciata riduzione di personale.

E’ l’ennesimo, clamoroso regalo alle banche da parte di questi governi fatti da “competenti” che hanno silentemente accettato ed approvato il “bail-in” che oggi ha messo il Paese sotto scacco della Banca Centrale Europea.
La certificazione della politica liberale dove gli asset vengono regalati, pardon venduti ad 1€, ai privati ed i costi miliardari rimangono a spese dei cittadini. Siamo tutti grandi imprenditori così.

E’ la morte della credibilità del sistema bancario italiano, un sistema che la politica del Centrodestra e del Centrosinistra non ha messo in sicurezza quando si poteva e doveva; un sistema che andava difeso per tempo per evitare che venisse innescata una crisi di sfiducia a cascata rovinosa per l’intero sistema bancario.
Che credibilità può avere un governo che per posticipare a dopo i ballottaggi il “cadeau” di danaro pubblico ai privati, crea un pericoloso precedente, posticipando per decreto la scadenza di un’obbligazione di Veneto Banca? Come si può pensare di avere credibilità internazionale se si svendono gli interessi pubblici agli interessi elettorali del partito di governo?
Il governo ha sempre temporeggiato, ha tamponato le falle prendendo tempo sperando che il peggio passasse; hanno nascosto la testa sotto la sabbia come gli struzzi sperando che il peggio passasse, pensando più ai ritorni elettorali che non a garantire affidabilità al sistema, mettendo in sicurezza i risparmi degli italiani – risparmi che fanno gola a tanti burocrati europei – e prevenendo ciò che oggi sta legittimando: l’azzardo morale.
Cos’è l’azzardo morale? E’ la condizione in cui un soggetto, esentato dalle eventuali conseguenze economiche negative di un rischio, si comporta in modo diverso da come farebbe se invece dovesse subirle.

Il rischio morale è presente anche in macroeconomia, laddove gli operatori economici possono sentirsi incentivati a intraprendere comportamenti eccessivamente pericolosi, qualora essi possano contare una significativa probabilità che i costi associati a un eventuale esito negativo delle loro azioni ricadano sulla collettività o su altri operatori o categorie di operatori.
Ad esempio, una politica di intervento delle autorità per salvare imprese a rischio di fallimento potrebbe indurre gli operatori a finanziare progetti eccessivamente rischiosi, nell'ottica di realizzare i benefici in caso di successo, e di affidarsi all'intervento dello stato in caso contrario. Vi ricorda qualcosa?
Esattamente ciò che hanno messo in pratica: i Mussari, gli Zonin e i Consoli aiutati dai loro manager e da un sistema di revisione dei bilanci e di controlli pubblici incapaci o conniventi.

Il primo comandamento è autoassolversi sempre e comunque; senza comprendere nulla di questa gigantesca distruzione di valore economico, capitale sociale, fiducia e reputazione per il Nord Est e per il Paese intero.
Cosa ha fatto Bankitalia per prevenire questi scandali?
Oggi gli italiani pagano un conto miliardario per coprire i disastri fatti dai manager pubblici e privati che si sono arricchiti e che oggi non si vedono messi in condizione di dover rispondere seriamente ed in maniera forte ed inequivocabile rispetto ai disastri che hanno causato.

Dobbiamo avere la forza di punire severamente i responsabili, a tutti i livelli, in primis i regolatori pubblici di Bankitalia che invece si crogiolano in questa calda estate, al sole, con le tasche piene dei loro emolumenti e dei loro bonus.
Che ne sarà ora dei prossimi casi Alitalia o Banca Carige?

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • frainima commento Utente certificato 6 mesi fa mostra
    Ciao !!!! Più nessuna preoccupazione, la soluzione è: signor SOPHIA ORTEGA Vi informo che ho già chiamato un ladro, una settimana andare da quello che stato a lungo ingannati da falsi finanziatori. L'economia grigia del mio paese, ho contatto signor SOPHIA ORTEGA Wednesday pass e io abbiamo fornito tutti i documenti chiedere e fare anche informa che sua finanziaria mio chiedere di fare. Ho appena lasciato la mia banca e contattare il trasferimento di 110.000 euro sul mio conto bancario. Ringrazio Dio per il bene che mi ha fatto attraverso signor SOPHIA ORTEGA . Allora avete bisogno di un prestito, non sprecare il tempo ti consiglio di contattare questo signore che mi ha dato buona. Questo signore fa un buon lavoro Dio lo benedica. Ecco il suo indirizzo: aidefinancier100@gmail.com
  • candidrine commento Utente certificato 6 mesi fa mostra
    Ciao !!!!! Caro n individuale 'ovunque nel mondo vi offriamo un prestito da 5000 è pari a € 1.000.000 € in termini semplici, abbiamo anche fare investimenti e prestiti tra particolare tutti i tipi .abbiamo offrono crediti a breve, medio e lungo termine. Non sappiamo i vostri usi e le nostre trasferimenti sono forniti da una banca per la sicurezza della transazione a chiunque in grado di ripagare con gli interessi al 3% per chiunque sia interessato email me. Per tutte le vostre richieste proposte dai tassi e dei pagamenti di lauree e sarò il vostro aiuto. Infine, per una maggiore comprensione si prega di contattarci via e-mail: aidefinancier100@gmail.com grazie contattare per posta elettronica Email: aidefinancier100@gmail.com
  • Alvise Dorittone (alvi8778) Utente certificato 6 mesi fa mostra
    Maledette banche!
  • 5* 6 mesi fa mostra
    Ingenui e Sprovveduti: è stata letta anche da Noi! I vostri firewall sono ridicoli e l'Archivio dei Nazgul è sempre più completo. ^.^⭐⭐⭐⭐⭐
    • 5 voltescemo 6 mesi fa mostra
      Ti sei bevuto il cervello! Prova a pisciare, chissà che lo recuperi!
  • malic ambrogia14 Utente certificato 6 mesi fa mostra
    Ciao !!!!! Propongo di prestare fondi da partire da € 4000 fino a 4.000.000 € all'ogni persona che è capace di me rimborsare con un tasso d'interesse del 2%. Sono catalogati o di proibendo la banca. Se siete realmente nella necessità, volete scriverla, per avere più di informazioni. Volete contattarlo per mail:
  • marco 6 mesi fa mostra
    Quando chiedi un credito da qualche parte risulta scritto chi lo concede e chi lo riceve. Se questi dati spariscono è evidente che ci sono responsabilità penali. Chi, con la sua inettitudine omertosa, impedisce che la gente conosca i nomi dei truffatori, perchè tale è il reato: truffa, ne diventa complice e correo. Le risposte devono darle il capo del governo,il Ministro del Tesoro e la magistratura, altro che occuparsi dell?Appendino che diventa la solita arma di distrazione di massa, organizzata dai soliti pennivendoli di regime. Ogni silenzio è complice e perseguibile e non bisogna permettere che scenda l'oblio su una simile rapina di massa.
  • malic ambrogia14 Utente certificato 6 mesi fa mostra
    Diretta testimonianza offerta prestito privatamente Molto soddisfatto con il trattamento della mia applicazione di prestito di 80000 a 200.000 euro con un tasso basso di 2%. Raccomando a chi vuole un prestito in gravi condizioni per l'acquisizione della sig. ra Beeliada POUPARD (prestitobancario2017@gmail.com). Una seria concorrenza e velocità. Da non perdere non, ma molto sincera gratitudine sul seguito dato al mio account fino al rilascio dei fondi. L'ha fatto a tempo di record. Questo messaggio è per voi e va al posto di qualsiasi richiedenti credito al fine di risolvere tutte le vostre preoccupazioni finanziarie. E-mail: prestitobancario2017@gmail.com
  • erstatista 6 mesi fa mostra
    Migranti, Sala all'attacco 'I porti non vanno chiusi' RIEMPITE MILANO E I MILANESI DI EXTRACOMUNITARI!
  • erstatista 6 mesi fa mostra
    NON LAMENTIAMOCI SE ASPETTIAMO SEMPRE LA PROSSIMA VOLTA, LE PROSSIME ELEZIONI, IL PROSSIMO COMICO, IL PROSSIMO VIP, IL PROSSIMO POLITICO CHE FONDA L'ENNESIMO ABORTO O I PROSSIMI 10 SAGGI. SIAMO UN POPOLO DI FIGLI DI PUTTANA E QUESTO SI VEDE SPECIALMENTE NELLE "COMUNITA'"!
  • erstatista 6 mesi fa mostra
    di MoVimento 5 Stelle """"Europa"""" Rienzi è politicamente responsabile del disastro immigrazione. ++++++++++++++++++++++++++++++++++++++ Le Pen: "Impossibile lavorare col M5S. A Strasbrugo sono tutti pro-migranti" Quanto a Beppe Grillo: "Non lo conosco", dice Marine Le Pen. Che poi aggiunge: "So che il suo movimento condivide la critica a Bruxelles e alla moneta unica. Ma nel Parlamento di Strasburgo con loro è impossibile lavorare: sono tutti pro-immigrazione". pro-immigrazione pro-immigrazione pro-immigrazione pro-immigrazione pro-immigrazione pro-immigrazione pro-immigrazione"
  • erstatista 6 mesi fa mostra
    di MoVimento 5 Stelle """"Europa"""" Renzi è politicamente responsabile del disastro immigrazione. ++++++++++++++++++++++++++++++++++++++ Le Pen: "Impossibile lavorare col M5S. A Strasbrugo sono tutti pro-migranti" Quanto a Beppe Grillo: "Non lo conosco", dice Marine Le Pen. Che poi aggiunge: "So che il suo movimento condivide la critica a Bruxelles e alla moneta unica. Ma nel Parlamento di Strasburgo con loro è impossibile lavorare: sono tutti pro-immigrazione". pro-immigrazione pro-immigrazione pro-immigrazione pro-immigrazione pro-immigrazione pro-immigrazione pro-immigrazione
  • Max Stimer 6 mesi fa mostra
    .C'ERA UN TEMPO IN CUI I BANCHIERI FALLITI SI SPARAVANO ALLE PALLE C'ERA UN TEMPO IN CUI I "S.CULOTTI" ASSALTAVANO LA PASTIGLIA; C'ERA UN TEMPO IN CUI I NOBILI OBBLIGAVANO LA PLEBE AD ABBASSARE L'UCCELLO AL LORO PASSAGGIO; C'ERA UN TEMPO IN CUI, PERSINO GLI SCHIAVI E I GLADIATORI SI SPUTAVANO IN BATTAGLIA; oggi, chiunque possieda un blog e quindi abbia nulla da perdere se non la propria miseria, trova altro da fare che darsi fuoco o impiccarsi o gettarsi sotto un treno. Ai miserabili hanno tolto anche la dignità del blog,, in quanto esso appare per quello che è: miseria spirituale, soprattutto, perchè se così non fosse troverebbero altri modi per "suicidarsi" e soprattutto non da soli. (in mia compagnia almeno) Che vi piaccia o no, esiste più dignità in un solo "suicida" jihadista che in mille "disoccupati "Max Stimer ticcidentali. CHI HA GOVERNATO, HA COSTRUITO UN CAPOLAVORO! LI HANNO PERSINO CONVINTI CHE LA FELICITA' CONSISTE NEL POSSEDERE UN "LAVORO" (lavorare, che schifo!!) CHE E' PEGGIO DELLA SCHIAVITU' E, SE QUESTO MANCA ALLORA E' MEGLIO GIOCARE A LOTTO I nostri nonni, i bisnonni, hanno subito le molle cariche di cavalleria, le sciabbolatte, le fucilatte, le bastonatte, per regalarci la dignità di uomini disoccupati e noi desideriamo solo divenire schiavi di qualcuno per un tozzo di pane e porchetta, mezzo litro e na gazzosa. NAPOCALISSE NOVA! COMPATTI E MAGNATELO, ALTRIMENTI PISCI! HEIL HITLER
  • erstatista 6 mesi fa mostra
    A PROPOSITO DI CREDIBILITA' +++++++++++++++++++++++++++++ Eletti Movimento 5 Stelle: 163 in Parlamento 1 marzo 2013 LA LORO PRESENZA IN PARLAMENTO COSA CI HA EVITATO DI COSI' DRAMMATICO, INGIUSTO ..... PER MANO DELLA CASTA CATTIVA? NULLA. CI MANCA SOLO CHE INTRODUCANO LO Jus primae noctis CHE IL BLOG CI FACCIA UN POST "di Beppe Grillo" E CHE DI MAIO VENGA INTERVISTATO SULL'ARGOMENTO A "LA GABBIA". 9 MILIONI DI ELETTORI NON UTILIZZATI NONOSTANTE IL FRANCESCANO DA SAN'ILARIO CI ABBIA GIA' DATI IN DEFAULT, ADDIRITTURA OLTRE L'ORLO DEL PRECIPIZIO E BLA BLA BLA BLA BLA BLA BLA BISOGNA ESSERE FESSI PER CREDERE.
  • erstatista 6 mesi fa mostra
    Eletti Movimento 5 Stelle: 163 in Parlamento 1 marzo 2013 LA LORO PRESENZA IN PARLAMENTO COSA CI HA EVITATO DI COSI' DRAMMATICO, INGIUSTO ..... PER MANO DELLA CASTA CATTIVA? NULLA. CI MANCA SOLO CHE INTRODUCANO LO Jus primae noctis CHE IL BLOG CI FACCIA UN POST "di Beppe Grillo" E CHE DI MAIO VENGA INTERVISTATO SULL'ARGOMENTO A "LA GABBIA". 9 MILIONI DI ELETTORI NON UTILIZZATI NONOSTANTE IL FRANCESCANO DA SAN'ILARIO CI ABBIA GIA' DATI IN DEFAULT, ADDIRITTURA OLTRE L'ORLO DEL PRECIPIZIO E BLA BLA BLA BLA BLA BLA BLA BISOGNA ESSERE FESSI PER CREDERE.
  • Vincenzo A. Utente certificato 6 mesi fa
    -------- MOVIMENTO SEI GRANDE -------- Seguirò sempre il Movimento, voterò sempre il Movimento. Tutto questo sarebbe passato sotto banco , nessuno avrebbe spiegato nulla, continuano però a prenderci per i fondelli. Esigo un MAXI processo a questa Casta truffaldina, rovina famiglie, ladra, non è possibile che nessuno paghi compreso chi avrebbe dovuto vigilare, non mi interessa se ci sarà un vuoto di dirigenza, tanti ragazzi colti e preparati ed onesti potrebbero sostituire questi schifosi. In galera li voglio , un processo se il Movimento andrà al governo
    • Vincenzo A. Utente certificato 6 mesi fa mostra
      erstatista, Scritto da te è un complimento.
    • erstatista 6 mesi fa mostra
      STIRNER, QUESTE FRASI DA "CIRCONVENZIONE DI INCAPACI" FUNZIONANO ANCORA ALLA GRANDE? E' ROBA TALMENTE GROTTESCA CHE SOLO UN SUBNORMALE PUO' TRATTENERSI DAL MANDARTI A FARE IN CULO SEMPRE COL MOVIMENTO. BUAAAH AH AH AH AH AH AH +++++++++++++++++ Seguirò sempre il Movimento, voterò sempre il Movimento. Vincenzo A., Verona
  • erstatista 6 mesi fa mostra
    La corruzione esiste da molto tempo, ed è quindi molto vecchia, ma ogni anno, invece di morire, diventa sempre più subdola ed arzilla. SE POI PENSATE A QUANTI SCERIFFI E MAGISTRATI "L'HANNO COMBATTUTA", SCOMMETTO CHE VI SCAPPA DA RIDERE. BUAAAH AH AH AH AH
  • erstatista 6 mesi fa mostra
    L'ignoranza con gli anni che ha dovrebbe essere moribonda e invece è sempre più arzilla, questi miracoli!
  • erstatista 6 mesi fa mostra
    Distinguere tra ricchi, prepotenti ed imbecilli non è che un'illusione.
  • erstatista 6 mesi fa mostra
    STIRNER, SBRIGATI. QUESTA MAIL HA GIA' PRESO LA MUFFA! BUAAAH AH AH AH AH AH
  • erstatista 6 mesi fa mostra
    LA MEMORIA DELLA RETE E' FONDAMENTALE PER IL POPOLO DELLA RETE. SERVE A RICORDARGLI CHE IL SUO CAMMINO NEL TEMPO E' PIENO DI FESSERIE. HA SOLO UN PROBLEMA: LO COMPRENDE DI 20 ANNI IN 20 ANNI, CIRCA. M.I.N.K.I.O.V.A.N.O.
  • erstatista 6 mesi fa mostra
    Quella brava delle due Sondaggio: cala al 45% la fiducia dei torinesi in Appendino. È un cartellino giallo della città In 9 mesi fiducia calata dal 64 al 45 per cento. Pesano i fatti della serata di Champions e la delusione per il mancato cambiamento. Ma la speranza resta alta: meno di un torinese su tre dice che dovrebbe dimettersi CHI VISSE SPERANDO, MORI' NON SI PUO' DIRE Litfiba
  • erstatista 6 mesi fa mostra
    ANSA Incidenti a Torino il 3 giugno, Appendino sarebbe indagata. Spataro: "Non per nostra iniziativa" SAREBBE DIVERTENTE POTER FAR LEGGERE I COMMENTI DEI GRILLI AI FAMILIARI DELLA DEFUNTA A TORINO E A TUTTI I FERTITI NELL'EVENTO. IL PIU' CARINO NONOSTANTE CI SIA STATA UNA VITTIMA Luigi Dursi · cercano il colpevole , il pelo nell'ovo , tutta una cacata QUANDO NON SI' VITTIME MA GRILLLOIDI ALLA TASTIERA
  • erstatista 6 mesi fa mostra
    ANSA Incidenti a Torino il 3 giugno, Appendino sarebbe indagata. Spataro: "Non per nostra iniziativa" SAREBBE DIVERTENTE POTER FAR LEGGERE I COMMENTI DEI GRILLOIDI AI FAMILIARI DELLA DEFUNTA A TORINO E A TUTTI I FERTITI NELL'EVENTO. IL PIU' CARINO NONOSTANTE CI SIA STATA UNA VITTIMA Luigi Dursi · cercano il colpevole , il pelo nell'ovo , tutta una cacata QUANDO NON SI' VITTIME MA GRILLLOIDI ALLA TASTIERA E' TUTTO ESTREMAMENTE BELLO BELLISSIMO BUAAAH AH AH AH AH AH AH
  • erstatista 6 mesi fa mostra
    Torino, la sindaca Appendino indagata per i feriti di piazza San Carlo “Non abbiamo ricevuto nulla, nessuna comunicazione dalla Procura”, afferma un portavoce della sindaca. ++++++++++++++ E COMUNQUE VADA, SE MAI ARRIVERA', LO DEVE SAPERE PRIMA BEPPEDUCIE ED E' TUTTO OK! PERCHE' "L'HO DETTO A PEPPE SU TUTTI I GIORNALI", FORSE GLI TOCCHERA' COME CAPITO' ALLA RAGGI. BUAAAH AH AH AH AH DI QUELLO CHE POTRA' ACCADERE IN TRIBUNALE, DI QUELLI A CUI NON SARA' ATTRIBUITA ALCUNA RESPONSABILITA' NON ME NE FREGA NIENTE. MA RIMANE IL FATTO, CHE CHI HA AVUTO UN RUOLO SULLA PROGETTAZIONE ED ESECUZIONE DELL'EVENTO IN SICUREZZA, NON HA PREVISTO IL """COGLIONE""", IL """COGLIONE MIXATO CON ALCOL""" E IL """COGLIONE MIXATO CON ALCOL E CANNABIS""" MA VUOI PROPRIO NON CONSIDERARLO IL """COGLIONE""", VISTO IL TEMA E GLI INDIVIDUI CHE AVREBBERO RIEMPITO LA PIAZZA? NON ERA UN EVENTO E UNA PIAZZA PER SOLA GENTE DELL'AZIONE CATTOLICA DEI RAGAZZI. E CON UNA DECEDUTA E CENTINAIA DI FERITI, PER NON AVER PREVISTO """IL COGLIONE""", IO MI SAREI DIMESSO IL GIORNO DOPO.
  • Yonosoy Marinero 6 mesi fa mostra
    @ Giovanni (cantina 10:34) ... e quale pensi sia il motivo della scomparsa del seguente commento? “Abbiamo allontanato chi tradiva i nostri valori “ X Garante Grillo suppongo fra i valori ci siano quelli della TRASPARENZA e COERENZA di un M5S “leaderless” orizzontale dove “Ognuno conta uno” e dove sono “gli iscritti a dettare la linea politica del MoVimento”. Linea dettata coerentemente su una Piattaforma i cui “responsabili ELETTI ” Garantiscono un Trasparente spazio decisionale dove ognuno, contando uno, propone e discute in modo “efficiente ed efficace” ciò che “ i Portavoce devono semplicemente attuare.” X Portavoce Lezzi dalla Gruber Lei ha affermato che non serve far esprimere gli iscritti né sullo Ius Soli né sul reddito di cittadinanza perché sono argomenti di cui il M5S parla da sempre, anche sul Blog. Prendo atto che per Lei averne già parlato significa che è già tutto deciso. X Portavoce Fico alla trasmissione un giorno da pecora Lei ha detto che è favorevole alla legge sullo Ius Soli ma non la vota perchè sarebbe un vantaggio per il PD. Prendo atto della sua decisione di non votare una legge che ritiene a favore della comunità perché votandola favorirebbe il PD. X Portavoce Di Battista da Paragone Lei ha coerentemente esortato gli italiani a non delegare. Parlando poi dell’obiettivo di un eventuale governo a 5 Stelle, ha elencato 4 punti programmatici fondamentali. Mi scusi ma a me non risulta che chi ha il ruolo di governo ed indirizzo, ovvero la Rete degli iscritti, abbia mai deciso che i punti prioritari del M5S siano proprio quelli da Lei citati. Mi risulta invece che l’Obiettivo su cui nasce e si fonda il M5S, sia Testimoniare ai cittadini il rivoluzionario metodo di auto governo e-democracy anti delega uno vale uno. La esorterei dunque ad attenersi all' Obiettivo statutario e di conseguenza a svolgere coerentemente il Ruolo di PortaVoce : accertando la volontà degli iscritti su una Idonea e Trasparente Piattaforma uno vale uno.
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus