Blue Sunday

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

berlusconi_ride.jpg

Una domenica di aprile triste, un silenzio strano. Quella poca gente che si vede in giro nelle città la mattina non sorride e tira dritto. Ti senti come il giorno dopo la scomparsa di una persona cara. Quella indefinibile mancanza che provi dentro, che non riesci ad accettare e che sai ti accompagnerà troppo a lungo. La Repubblica, quella che si dice democratica e fondata sul lavoro, ieri è morta. Pensi al sorriso raggiante di Berlusconi in Parlamento, risplendente come il sole di mezzogiorno, dopo la nomina di Napolitano, e ti domandi come è possibile tutto questo, pensi ai processi di Berlusconi, a MPS, alle telefonate di Mancino, ai saggi e alle loro indicazioni per proteggere la casta. Sai che alcuni di loro diventeranno ministri. Ti viene lo sconforto. Tutto era stato predisposto con cura. Un governissimo, le sue "agende" Monti e Napolitano, persino il nome del primo ministro, Enrico Letta o Giuliano Amato, e un presidente Lord protettore dei partiti. Uno tra Amato, D'Alema o Marini avrebbe dovuto essere l'eletto. Rodotà ha rovinato i giochi. Ed ecco il piano B con il rientro di Napolitano che fino al giorno prima aveva strenuamente affermato che non si sarebbe ricandidato. E di notte, in poche ore (minuti?) si è deciso (ratificato?) il presidente della Repubblica e la squadra di governo. Chiamala, se vuoi, democrazia. L'Italia ha perso e, non so perché, mi viene in mente il pianto disperato di Baresi dopo la finale persa ai rigori con il Brasile nel 1994. Il MoVimento 5 Stellle è diventato l'unica opposizione, l'unico possibile cambiamento. Il Partito Unico si è mostrato nella sua vera luce. Noi o loro, ora la scelta è semplice. Coloro che oggi sono designati al comando della Nazione sono i responsabili della sua distruzione. Governano da vent'anni. Per dignità dovrebbero andarsene, come avviene negli altri Stati. Chi sbaglia paga. E chi persevera paga doppiamente. Entro alcuni mesi l'economia presenterà il conto finale e sarà amarissimo. Dopo, però, ci aspetta una nuova Italia.

P.S. Le liste certificate per le prossime amministrative sono elencate qui, le liste che non avessero ancora indicato l'indirizzo dove ricevere le liberatorie lo possono fare qui.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • giobatta d. Utente certificato 4 anni fa
    REGALACI UN SORRISO PER QUESTI MOMENTI OK SI ANDARE IN TV MA ALLA TV DI STATO UNA SOLA RETE NON E' CHE SI PUO' ANDARE A RAI1 E DIRE LA STESSA COSA A RAI2 E POI A RAI3 LA DOMANDA E' PERCHE' CI DEBBANO ESSERE TRE RETI PUBBLICHE QUANDO LO STATO E' UNO POI PER LE RETI PRIVATE IO NON CI HO CAPITO NULLA DAI BEPPE PREPARIAMOCI PER LE ELEZIONI EUROPEE POI MAGARI CONTIANO QUANTI SONO I DISSIDENTI DOPO CHE SONO STATI ELETTI SE PIU O MENO DEI NS scilipotini NOSTRANI GIOBATTA
  • carlo gustavo Dell'Orco Utente certificato 4 anni fa
    Comunicazione,informazione, disinformazione, svegliamoci, non nascondiamoci nella rete. Tv, radio, raccogliamo le sfide, mandiamo qualcuno preparato, se ne abbiamo, a rompere il culo a Floris e compagni. Non saliamo sull'aventino web, ci fotteranno. Possibile che non ci sia nessuno migliore di Crimi??? Basterebbe un mezzo Travaglio per zittirli tutti.
  • Antonio Tomassini Utente certificato 4 anni fa
    Grillo il 25 aprile non è morto, finchè ci sarà un vecchio partigiano in vita, il 25 aprile vivrà in memoria delle migliaia di Partigiani che hanno donato la vita per darci la democrazia e la libertà. Sono questi politicanti che si dicono di sinistra, che hanno tradito il popolo Italiano e i nostri ideali di giustizia, sempre pronti a salvare la loro carega e i loro privilegi. Noi siamo con te, ma non dire che il 25 Aprile è morto.Un vecchio Partigiano.
  • Carlo Agricoli 4 anni fa
    Beppe Grillo, il Principe dell'immobilismo. Chiacchiere e nessun fatto. Lui un governo non lo vuol fare. Gli altri ITALIANI debbono farlo o no? Sarebbe l'ora di dire quello che si VUOL FARE. Migliorare l'Italia, ben si è visto che non interessa. Si sono occupate poltrone in parlamento per non fare NULLA. Solo le solite chiacchiere come da anni. Ancora una nuova FREGATURA per chi l'ha votato, sperando invano nelle sue chiacchiere.
  • giuseppe cavatoi Utente certificato 4 anni fa
    premetto che sono un ex pdl SCHIFATO DI BERLUSCONI E TUTTA LA SUA TRUPPA!!!COMUNQUE sono rammaricato E DELUSO PER IL CLIMA CHE SI STA CREANDO ATTORNO AL MOVIMENTO AL QUALE MI SONO LEGATO CON TANTO ENTUSIASMO.il m5s non ha preso il 15-18%per cui sarebbe stato perfetto il comportamento attuato . ma con il 25,% di voti .primo partito italiano ,ti capita un occasione imperdibile di distruggere in un colpo berlusconi e tutti i suoi camerieri prezzolati...ed in seguito ti sarebbe stato ancora piu' facile scardinare il pd ...non possiamo aver perduto questa fantastica occasione!!!!abbiamo avuto tre rigori a porta vuota ed abbiamo scelto di buttarli fuori ..peccato!!! ed adesso il NANO si permette di chiamarti squilibrato e voi burattini...caro beppe pensaci!!
  • aldo tuttolomondo 4 anni fa
    Il sempre decantato e menzionato inciucio tra PD e PDL è dovuto all’impegno ed alla caparbia volontà e determinazione del M5S che fin dall’inizio lo ha sempre preconizzato e non ha voluto assolutamente fare alcun tipo di governo con Bersani che è letteralmente venuto a pietire con il cappello in mano. Si poteva fare un governo di maggioranza,di minoranza o con l’appoggio esterno e già si sarebbe potuto iniziare a fare le tanto attese riforme ed il rinnovamento delle istituzioni. In ogni caso il M5S avrebbe sempre avuto il coltello dalla parte del manico e poteva staccare la spina in qualsiasi momento. A questo punto qualsiasi persona di normale buon senso non può non chiedersi se il Movimento non sia asservito anche esso al sistema e non sia nato con la precisa finalità di calmierare la protesta degli italiani e renderla inoffensiva,cosa del resto affermata anche Grillo. Se uno ha la possibilità di governare e non lo fa o è un imbecille o è manifestamente in mala fede. Delle due onestamente non so quale sia la migliore. Se si è al governo sicuramente si può fare di più che essendone fuori. Il giorno della elezione di Napoletano,Grillo si è bellamente defilato dal popolo riunito in piazza Montecitorio,che lo aspettava,piantandolo in asso ed abbandonandolo a se stesso nel momento di maggiore bisogno. I Grillini,Crimi in testa,non hanno saputo fare altro,che invitare la piazza a smaltire l’ira con una bella passeggiata al Colosseo.Negli anni 70 le Brigate rosse hanno scatenato l’inferno,sparso sangue ed ucciso un Presidente del Consiglio,dando fuoco ai palazzi del potere, per molto ma molto meno. Allora la situazione economica era molto migliore di quella di oggi,come dimostrano gli indici economici. Oggi si fa letteralmente la fame,non c’è lavoro,le aziende chiudono, tutti rubano e la gente si suicida. Grillo è l’oppio del popolo,che viene abilmente sedato e tenuto acquiescente al sistema. Si è visto, durante lo streaming, che i parlamentari M5S sono ingessati
  • chenj jch Utente certificato 4 anni fa
    Most of these nike air relentless even more given by this Nike shoes and boots can be ordered by using the many has for sale as well as merchants who have his or her everyday living in the authentic as well as exclusive promotes. However, as soon as buying the Nike shoes and boots from the internet sneakers jordan along with the exclusive retails, nike air shoes folks should have to remember to utilise this Nike Fresh air Optimum SkyBin measurement information to order this shoes and boots of which healthy the feet simply. Likewise, this persons will probably have to endure the many on the net fine print about the difficulties including; reimbursement, www.onlinecheapnikeshoes.com/ distribution, assurance and many others.
  • luigi de angelis de angelis Utente certificato 4 anni fa
    seguo quasi tutto del sig.grillo e noto che anche lui pensa solo agli industriali a quelli che già stanno bene e non fa altro ad offendere il popolo italiano anche la famosa frase che il 25 aprile e' morto ma non ti vergogni io nella mia famiglia ho 3 morti nella resistenza e sono fiero di questo. ma lui cosa fa il sig. grillo parla parla di cosa di cozzate varie senza nessun senso CARO SIG. GRILLO SE LEI E' COME DICE XCHE NON LOTTA X UNA RIFORMA DEI POVERI PENSIONATI CHE FANNO LA FAME???? DOPO ANNI DI LAVORO ANCHE LEI PRENDE DEI BEWI SOLDI ALLA FACCIA DEGLI ITALIANI DIMOSTRA SE COME DICI VUOI CAMBIARE IL MODO.una cosa mi dispiace che questa lettera non verra mai letta sono tutta cazzate che dite se siete uomini aiutati che dite voi ad aprire gli occhi non ad affondare di più l'Italia ho 65 anni i sfido voi capoccioni a dimostrare il contrario di quello che ho scritto
  • claudia cantamessa 4 anni fa
    Grillo, ti chiedo di portare avanti la candidatura come ministri della Severino e della Cancellieri, che vanno confermate al loro posto: due donne come purtroppo ce ne sono troppo poche nella nostra politica... Passa dalla satira feroce e demolitrice alla costruzione responsabile e civile! dà finalmente un senso al nostro voto pieno di speranza e di voglia di cambiare! grazie
  • italo pulin Utente certificato 4 anni fa
    Invia un commento scusate, ma non ce l'ho fatta e gliel'ho detto a quelli di sky. Ma cazzo, uno come brunetta che fa campagna elettorale dicendo di aver chiesto un mutuo in banca per pagare 6000 euro di imu-l'ha detto a rai 24- come puo' pensare di prendere ancora per il culo gli italiani andando a fare il ministro. mi viene in mente la canzone di de andre' il giudice. certo che inizia bene il governo. altro che lo sgabello di Fo'.
  • vittorio v. Utente certificato 4 anni fa
    QUESTI GIORNALISTI VENDEREBBERO IL CULO DELLA LORO MADRE X 10 EURO !!!!!!!!!!! LO STERCO DI VACCA E' MENO PUZZOLENTE DI VOI !!!!
  • vittorio v. Utente certificato 4 anni fa
    UN APPELLO A TUTTI I GIORNALISTI KE SI VEDONO IN TV : APRITE LA FINESTRA DI CASA VOSTRA E BUTTATEVI GIU', COSI' NON POTETE PIU' RIPRODURVI E INFESTARE IL MONDO DI PARASSITI COME VOI !!! GRAZIE !!!!!!!!!!!!!!!!!
  • vittorio v. Utente certificato 4 anni fa
    MA QUESTI PSEUDO GIORNALISTI KE SI VEDONO TUTTI I GIORNI CE L' HANNO UNO STRACCIO DI DIGNITA' ??? FANNO PROPRIO PENA !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • vittorio v. Utente certificato 4 anni fa
    BEPPE NON MOLLARE !!!! DAI KE CE LA FACCIAMO A SPAZZARLI VIA STI' MAGNACCI SCHIFOSI ENTRO LA FINE DELL' ANNO !!!!!!! SIAMO TUTTI CON TE' !!!!!!!
  • Paolo Marco Fabbri 4 anni fa
    CHE VERGOGNA!!!! Speravo in voi per attuare quanto blaterato per anni. Invece.... Forse avete paura di governare e probabilmente non ne siete capaci, nascosti dietro una schizzinosa presunta immacolatezza. Ma ora se non si potranno più fare quelle riforme sarà colpa vostra!! Anche voi eravate in parlamento come lo erano alcuni parlamentari che voi schifate. Svegliatevi ragazzi, credo in voi! Tagliate il cordone ombellicale, liberatevi dalla mamma, non vi masturbate di parole. Vogliamo i fatti. Paolo Marco
    • giuseppe cavatoi 4 anni fa
      anche io sono rammaricato.il m5s non ha preso il 15-18%per cui sarebbe stato perfetto il comportamento attuato . ma con il 25,% di voti .primo partito italiano ,ti capita un occasione imperdibile di distruggere in un colpo berlusconi e tutti i suoi camerieri prezzolati...ed in seguito ti sarebbe stato ancora piu' facile scardinare il pd ...non possiamo aver perduto questa fantastica occasione!!!!abbiamo avuto tre rigori a porta vuota ed abbiamo scelto di buttarli fuori ..peccato!!! ed adesso il NANO si permette di chiamarti squilibrato e voi burattini...caro beppe pensaci!!
  • riccardo g. Utente certificato 4 anni fa
    vi prego ,vorrei sapere come disinserire LA COSA quando voglio ascoltare evedere altri filmati? grazie Riccardo Geremia
  • orwell o. Utente certificato 4 anni fa
    ATTENZIONE !! L’elezione di Napolitano è anticostituzionale. Ecco il documento che lo dimostra. NapolitanoPer la Costituzione il Presidente della Repubblica Italiana non può essere eletto per un secondo mandato !! Da dove risulta? Dal documento dell’Assemblea Costituente datato 19 dicembre 1946, in cui il Presidente della Commissione per la Costituzione – Umberto Elia Terracini, politico e antifascista – mette ai voti l’emendamento sulla “non rieleggibilità” del Presidente della Repubblica. Emendamento approvato. Ma allora ci stanno prendendo per il Culo ?? Possibile che tra gli oltre 1000 elettori nessuno si sia posto il problema?? La rielezione di Napolitano è palesemente anticostituzionale. Così viene evidenziato a pagina 6 del documento, in cui – testuale – “il presidente mette ai voti il seguente emendamento aggiuntivo: «e (il Presidente della Repubblica, ndr) non è rieleggibile». L’emendamento “è approvato”. Ergo: il Napolitano bis non s’aveva da fare perchè non si poteva fare. Napolitano Co., invece, hanno stracciato la Carta Costituente, disonorato la memoria dei Padri Fondatori e raccontato un’enormità di balle agli italiani. Benché nella successiva discussione dell’Assemblea Costituente non si fece più alcun riferimento alla non rieleggibilità del Presidente, tanto che la Costituzione a riguardo lascia aperta ogni interpretazione, proprio lo stesso Napolitano che Ciampi si sono espressi negativamente sul secondo mandato presidenziale. Napolitano precisò infatti che “i padri costituenti concepirono il ruolo del Presidente della Repubblica sulla misura dei sette anni, infatti non è un caso che nessun Presidente della Repubblica abbia fatto un secondo mandato”. Prima di lui fu Carlo Azeglio Ciampi a chiarire che “il rinnovo di un mandato lungo, quale è quello settennale, mal si confà alle caratteristiche proprie della forma repubblicana del nostro Stato.” Basta questo a dichiarare incostituzionale il
  • carlo gustavo Dell'Orco Utente certificato 4 anni fa
    Vi ricordate Travaglio come attacco' Grasso? Certo, la cosa fu sistemata dalla direzione di La7, ma immaginate un nostro rappresentante che , con tutti i documenti alla mano, dopo aver studiato, indagato, metodo Travaglio, mette alle corde Monti o Letta o la Bonino su tutte le loro malefatte, su bildemberg, trilateral, e li zittisce, li sputtana davanti a milioni di telespettatori? I have a dream. Sarò un po' fissato su tutto ciò, ma pensateci, tutti, anche tu Beppe, che sparli sempre dei giornalisti e porti sugli altari la Gabbanelli (giustamente)
  • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
    PER IL BENE DEI VOSTRI FIGLI: SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE?
    • carlo gustavo Dell'Orco Utente certificato 4 anni fa
      Noi si, ma loro non lo faranno mai, e dopo sei mesi ti accorgi che ti hanno demonizzato al punto che gireranno al largo dai nostri info point. Bel risultato !!
  • carlo gustavo Dell'Orco Utente certificato 4 anni fa
    Ben fatto, complimenti etc etc. Ma voglio ribadire che dobbiamo non contare solo su Beppe, sulle sue esternazioni, per contenere gli attacchi che saranno sempre più virulenti. Occorre qualche altra persona valida, capace di farsi valere, di resistere e rompere il culo ai cialtroni che infestano la tv. Si, la tv; il nemico devi affrontarlo sul suo campo, non lasciamoci fare a pezzi senza nemmeno combattere. Spero che non ci siano solo Crimi e la Lombardi!! Non c'è un Travaglio, per esempio, uno con la conoscenza e le palle? Se non c'è troviamolo, costruiamocelo, cresciamo tutti, anche noi attivisti, ma combattiamoli ovunque, o ci faranno a pezzi.
  • martin schaub 4 anni fa
    non solo si annega continuatamente ogni responsibilita verso gli italiani, i vostri deputati rubano dallo stato solo meta degli altri mentre danno nulla. Siete una nuova malattia nella scena politica, grazie di voi zio silvio riavra la immunita verso la giustizia. Non avete mandato a casa nessuno se non bersani che cercava soluzioni per gli italiani e non per le banche. bravo, bravissimi, ogni paese avra il governo che merita, in quel senso avete lavorato anche voi. un austriaco
  • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
    RISPONDO AD UN...... QUALCUNO CHE DICE SEMPRE LE STESSE COSE.. SI POTEVA DARE LA FIDUCIA A BERSANI!!!!!??? E UN'ALRTO CHE E ACCECATO E PLAGIATO DALLA REALTA DISTORTA DELLA TV.. QUESTI DAVVERO SONO FUSI NELL'ANIMA, ED IL FENOMENO MI FA PAURA.. LA SOVRANITA DELLA MOMETA TORNI QUANTO PRIMA IN ITALIA, QUALUNQUE ESSA SIA.. LIBERTA DI SCELTA SUI CONTI BANCARI DEL CAZZO.. AL MATTINO IO NON ESCO PER DAR A CAMPARE GENTE CHE SCALDA SEDIE, PERO POI ALLO SPORTELLO BANCARIO, PER CAMBIARE UN PICCOLO ASSEGNO DI 4 EURO, MI SI CHIEDE IL TERZO DOCUMENTO?? QUESTI SONO I TUOI POLITICI VECCHI, CHE VORREBBERO RINNOVARSI SULLE NOSTRE SPALLE..PRIVANDOCI DELLE LIBERTA, MA NON PAROlO DELLA LIBERTA MONETARIA,SVEGLIATI!! LIBERTA LIBERTA LIBERTA!! SAI CHE FESTA E ?? DELLA LIBERAZIONE?? ANIMALE TU E TUTTI QUEI VECCHI CHE RUBANO SULLE NOSTRE SPALLE!! FORZA 5STELLE
  • orwell o. Utente certificato 4 anni fa
    Voglio condividere con voi il seguente articolo: Marra: Grillo bravo bravo bravo bravissimo!!! Hai detto finalmente che Letta è inaccettabile perché è membro bilderberg!!! Continua così è alle prossime elezioni avrai il 70%.. Grillo grazie al cielo!!! Finalmente hai parlato.. Vedi, non so cosa ti ha impedito di farlo finora, ma qualunque cosa sia, ti prego, non curartene, vai avanti, non archiviare di nuovo il discorso che hai iniziato, non limitarti a fare qualche battuta ogni tanto, non smettere di insistere sul tema della criminalità del bilderberg e della incredibilità di questo stare a guardare della magistratura, fai pressione fin quando le Procure d’Italia non faranno a gara nel perseguirli penalmente, organizza manifestazioni di protesta dinanzi ai tribunali contro i PM e la magistratura per il fatto che non confiscano penalmente le quote private della Banca d’Italia, confiscando così automaticamente anche quel 15% della BCE di proprietà della Banca d’Italia, fai levare altissima la voce del tuo movimento per l’abrogazione delle cinque leggi regala-soldi alle banche, travolgi con i tuoi militanti questi biechi massoni, bilderberghini, trilaterini, aspenini che, da Berluschino a Monti, dai due Letta a Renzi, da Napolitano a Bonino, da Amato a Passera, da Riotta a Gruber, da Annunziata a Draghi, dal Corriere a Repubblica eccetera hanno venduto l’anima al diavolo e si sono assunti l’incredibile ruolo di contribuire alla definitiva rovina dell’umanità… 25.4.2013 Alfonso Luigi Marra
  • Carmen F. Utente certificato 4 anni fa
    Allora, caro Beppe, e ora di finirla con questi giornalisti, di scrittura e di video, che mistificano le notizie , non rendendo alcun servizio alla società , anzi affossandola.Ti ho gia scritto in tal senso due giorni fa, ma ribadisco questo concetto perche penso ce ne sia bisogno. La mia non vuole essere una semplice critica, è una denuncia seria nei confronti della casta piu "zozza" che esista , mantenuta e foriera solo di tragedie. Nota bene che qui si parla di tutte le testate giornalistiche, nessuna esclusa. Stamattina ho assistito all'ennesima intervista di Sky, nel corso di uno dei tanti programmi di "approfondimento"; non ricordo più chi fosse l'intervistata, ma non ha importanza perchè tutti si equivalgono; insomma ancora "merda" sui "grillini" rispetto allo streaming di ieri con lo "stoccafisso". Beatificazione dello "stocco" e demonizzazione dei due capogruppo M5S che si sono liquefatti,secondo l'intervistata e l'intervistatore, a seguito dello scongelamento operato dallo "stoccafisso" ; non solo, secondo l'intervistata , ancora una volta c'e disallineamento tra quanto manifestato dai ns. parlamentari e il vertice. Questo e veramente troppo. L'imbecillità di questa gente purtroppo sta negativamente influenzando anche chi ha votato M5S, forse non troppo convintamente, le cui lamentele vanno anche nella direzione della mancanza di contraddittorio immediato. Beppe ribadisco e necessario renderci piu visibili; non basta la rete perche sono ancora in molti a non frequentarla con assiduità e mi riferisco anche a persone di tutto rispetto e cultura, che magari si fermano alle televisioni perchè non hanno tempo di consultare il Blog. E necessario ricordare a chi se ne fosse dimenticato, perche stupido e superficiale, che le proposte che stanno avanzando oggi, i sedicenti prossimi "governanti", nel bel mezzo dell'inciucio più eclatante di tutte le "Repubbliche", sono state tutte estrapolate dal ns.programma.Svegliamoci abbiamo ancora molto cammino da fare.
  • giovanni ornati 4 anni fa
    Sicuramente non sei un fascista, ma altrettanto sicuramente non conosci la storia, perché ? primo non te ne frega un caz.... secondo sei un qualunquista, e come tale non hai cultura e sei portato a mettere tutto nel sacco, le vittime e i carnefici per te sono la stessa cosa, e la conseguenza del tuo antico menefreghismo, sei stato educato così, come molti naturalmente, ricordati che la resistenza non e mai morta, anche se e un esplicito desiderio, quando ne parli sciacquati la bocca e ricorda che il cadavere sei tu, anche perché non sei mai umanamente nato, sei vuoto, privo di valori storici, serve a poco cercare di crearti una personalità sociale e politica, sei vecchio per queste cose, tuttalpiù puoi solo incantare chi poco ti conosce, una cosa devo ammetterla, sei una macchina da soldi, alla faccia della cattiva politica. ciao caro e.... bella ciao a da venir il baffone! saranno caz... tua.
  • GIUSEPPE FORESTA Utente certificato 4 anni fa
    Cari amici , non mollate , non abbassate la guardia ora i 2 giocatori di ping pong sono sullo stesso tavolo e dalla stessa parte ,avranno il coraggio di scaricarsi le responsabilita' anche ora ? ora che sono alle olimpiadi dell' inciucio? Sicuramente si perche' sono marci dentro . E qui noi dobbiamo essere preparati . Si schianteranno al suolo , non hanno mezza idea di cosa serve al paese perche loro nel paese non ci sono . Se per contrastare il m5s si sono dovuti impastare,unire, vuol dire che sanno che siamo portatori della voce dei cittadini e noi non molliamo.LA STRADA E' LA PIU' DIFFICILE MA E' QUELLA GIUSTA pino malnate varese
  • Maurizio R. Utente certificato 4 anni fa
    VIA SUBITO LO STRAPOTERE DELLE BANCHE VIA SUBITO LO STRAPOTERE DEI POLITICI VIA SUBITO LO STRAPOTERE DELLE LOBI COSI' CI RIPRENDIAMO LA DIGNITA' VI VIVERE E IL FUTURO DEI NOSTRI RAGAZZI
  • Manuel M. 4 anni fa
    Ai piddini talebani: vi siete alleati col Berlusca, con chi ve la volete prendere? Anche prima eravate alleati col Berlusca, non ricordate? Uscite da questo blog, avete stancato.
  • MAXI MAXI SALERNO 4 anni fa
    Cari cittadini onorevoli,in nome della trasparenza non dovevate pubblicare online lo statino degli emolumenti percepiti? E i cittadini onorevoli romani rinunceranno alla diaria pur abitando a Roma? Avete già perso l'innocenza. Sentiamo cosa dice la base. PUBBLICATE TANTE CAZZATE, VEDIAMO SE PUBBLICATE I VOSTRI EMOLUMENTI
  • Maria L. Utente certificato 4 anni fa
    I sottotitoli sono un po' "pesanti", ma credo che interpretino molto bene quello che avrebbe veramente voluto dire. Discorso di Napolitano (sottotitolato per il cittadino medio) www.youtube.com/watch?v=zPAXKDXz-m8 La domanda è: E' più pericoloso un cretino o un delinquente?
  • Palmerino Ventresca Utente certificato 4 anni fa
    Cittadini, Italiani, una notizia a dir poco scandalosa. A Sulmona in provincia dell'Aquila, e in corso la raccolta firme, poi ci saranno le cumunali. ALCUNI ATTIVISTI DI ALTRI PARTITI, SONO ANDATI CASA PER CASA, SPACCIANDOSI PER ATTIVISTI DEL M5S, RUBANDO CON L'INGANNO LE FIRME DEI NOSTRI ELETTORI. E così che agisce la vecchia corrotta politica. E agiranno sempre così, non cambieranno mai. DEVONO ANDARE VIA. Chiedo a Beppe Grillo, di diffondere la notizia. E di venire a Sulmona.
  • luciano fumagalli 4 anni fa
    GRILLO: FAI UN REFERENDUM INTERNO SU COSA VOGLIONO IMMEDIATAMENTE GLI ELETTORI DEL M5S ED IN BASE AI RISULTATI PRESENTI LE PROPORSTE DI LEGGE. FAI VOTARE DAL 1 AL 10 CIO CHE VOGLIONO ESEMPIO REFERENDUM: 1)ABOLIZIONE TOTALE RIMBORSI ELETTORALI E FINANZIAMENTI AI PARTITI VOTO ADLL 1 AL 10 2)RIDIMENSIONAMENTO PARLAMENTARI SINO A 300-- A 400-A 500 VOTO DALL 1 AL 10 3)STIPENDI MAX AI PARLAMENTARI MINISTI ECC ECC SINO 3000 E ---- SINO 4000 E- SINO 6000 E VOTO DALL 1 AL 10 4)PAGAMENTO DEBITO DELLO STATO AI CREDITORI: PAGAMENTO IMMEDIATO ENTRO MAX 60 GG DEGLI EX LAVORI ESEGUITI POI SI PARTE COSI PER I FUTURI LAVORI : ACCONTO 30 PER CENTO ALL INIZIO LAVORI 50 %ALLA CONSEGNA LAVORO E 20 % MAX A 3 MESI FINE LAVORO TEMPO DI VERIFICA LAVORO ESEGUITO BENE VOTO DAL 1 AL 10 5) AUTO BLU SI NO VOTODALL 1 AL 10 E PROSEGUI COSI POI IN BASE AI VOTI PRESENTI AL GOVERNO LE PROPOSTE DI LEGGE COSI GLI ITALIANI VEDRANNO IMMEDIATAMENTE COLORO CHE NON VOTERANNOM STE LEGGI LUCIANO FUMAGALLI
  • Fabio Alivernini Utente certificato 4 anni fa
    Siete una massa di pecore che seguite un pifferaio buffone: vi abbiamo dato un'opportunità (perchè anche io ve l'ho data) e l'avete bruciata. Grazie di cuore per aver deciso di non cambiare un cazzo. Ora state all'opposizione, con una risicata minoranza, comodi sulle vostre poltrone da 5,000€ al mese e noi ancora a lottare per il posto di lavoro. Andate a cagare tutti!
    • carlo gustavo Dell'Orco Utente certificato 4 anni fa
      Se ci hai votato,ti prego, non farlo più . Se sei iscritto, mi chiedo perche ancora non ti sei cancellato.
    • Marco S. 4 anni fa
      Se con tutto quello che è successo ancora non ti è chiaro che non era possibile un'alleanza con certa gente... e non mi riferisco al centro-sinistra come ideali ed alettorato, ma ai vertici, a chi muove i fili da dietro... mi dispiace per te... e per quelli che la pensano ancora allo stesso modo... Anzichè farti fare il lavaggio del cervello dalla Tv, cerca un po' di notizie di chi fa vera informazione... prova su Il Fatto Quotidiano... leggiti un po' di articoli di Travaglio Co... magari tra qualche giorno torni con una opinione diversa. Ciao
  • Iris Glasu 4 anni fa
    Caro Grillo, la tua filosofia è sbagliata. Non fatevi illusioni perchè il popolo ha capito bene che voi volete fare solo confusione. Avete perso la più grande occasione di cambiare veramente l' Italia
  • Mariella Amadei 4 anni fa
    Questo ghigno è molto vicino alla morte (più di quanto egli creda) eppure continua a male fare, sotto gli occhi di tutti, e con l'approvazione di tutti. Ed io non voglio martiri sul mio cammino!
  • ANNIBALE BERNARDESCHI 4 anni fa
    LA STRANA ATMOSFERA. L'atmosfera che si respira è quella del dopo il funerale della Repubblica Italiana messo in scena con tanto di pompa magna per la consacrazione di Re Giorgio I. Non hanno risparmiato in nulla: addirittura suonando "Il Piave mormorava"!! e le Frecce Tricolori. Così hanno festeggiato la loro vittoria in barba ai suicidi e ai disoccupati. Io sono vecchio e presto sarò là insieme al Conte Ugolino a rosicchiare le teste di questi maiali che hanno reso questo Paese un Deserto dei Tartari col succube consenso del cosiddetto "democratico dissenso". Non ho potuto avere neppure la soddisfazione di vederli scomunicare dal Papa francescano, nel nome del "Padre" del "Figlio" e dello "Spirito Santo", così come i suoi precedessori hanno fatto con i comunisti, rei di aver predicato la "Giustizia Sociale". Troppo impegnato a ricercare l'8 per mille per arricchire ancor più lo IOR. Questi degni figli della "nobile stirpe dei politici italiani" (sic!) hanno fatto sì che due persone, Merkel e Monti, per salvare quelle banche, colpevoli di una crisi mondiale senza precedenti, si appropriassero fino all'ultimo centesimo di questo stramaledettissimi euro. Se fossimo quello che non siamo per festeggiare la riconferma di Napolitano avremmo dovuto esporre bandiere a mezz'asta segnate a lutto. Contentatevi invece di godere la gioia dei vostri eletti che, per compensarvi della vostra fedeltà alla casta, vi prepareranno piattini sempre più succulenti fatti di tagli imposte e tasse. Si rallegrino pure i nostri illuminati titolari di imprese che hanno da sempre cercato e ottenuto di mortificare la categoria dei lavoratori. Così facendo hanno risparmiato quei capitali che si sono fatti mangiare dal fisco. Finalmente assistiamo al "cane che mangia cane". Dunque ognuno abbia il suo. Io presto morirò e vi lascerò in ricordo quella Italia degni anni '50 e '60 che la mia generazione aveva costruito e che avete lasciato affondare con l'aiuto dei Craxi, dei Prodi e degli Amato.
  • ANNIBALE BERNARDESCHI 4 anni fa
    LA GRANDE ILLUSIONE. Non posso credere che abbiate veramente creduto ad un possibile vero e serio cambiamento della politica e dei politici di questo Paese. Quando dicevo che sparerebbero a Grillo e sulla folla intendevo questo. Dei tanti modi di aggirare gli ostacoli che il popolo pone contro la casta, facendo sì che nulla cambi, in questi giorni ne abbiamo visti alcuni dei più vergognosi. Vergognosi non per loro. Vergognosi per noi che assistiamo a squallidi giochi di potere battendo le mani. Sì, perché quegli applausi erano diretti a quei morti di fame che pur non avendo più nulla da difendere continuano a votare Berlusconi. Erano diretti anche a quei Bersaniani, Franceschiniani, Bindiniani, Lettiani, Renziani, Sindacalistiani che credono che ancora esista in Italia una sinistra. Continuano a votare lupi famelici che, sia a destra che a sinistra, dichiarano che la ricchezza non si tocca in barba ai suicidi e alla disoccupazione: questa è la loro democrazia. Guardate la differenza: negli USA i politici vanno casa per casa a cercare il consenso. In Italia se qualcuno avvicina i nostri politici abbassano la testa, non rispondono e scappano. Credo veramente che le parole sincere le abbia detto Scilipoti. Voi direte: e allora!!??. Allora io credo che questa nostra palestra serva soltanto a raccogliere inutili e velleitarie proteste. Io credo che fino a quando la protesta si limita a sterili forme del tipo "sindacati" con bandierine, tamburini, striscioni e trombetti, non otterrete nulla. Non ci resta che sperare in due soluzioni: quella dell'auto dissoluzione dei partiti, come avviene al PD, ovvero dei lupi che si sbranano a vicenda, o una protesta fatta di forconi, però quelli veri. Per la prima occorrono tempi molto lunghi. Per la seconda bisogna aspettare il risorgere di organizzazioni con i simboli del fascio littorio, la falce e il martello o la svastica. Questi simboli del passato non nacquero dal nulla. Nacquero per situazioni di sfacelo simili al nostro.
  • Eleonora Moltrasio 4 anni fa
    Certo, la nomina di un ottuagenario (ce ne fossero come lui) è cosa disdicevole, per Voi,tanto più che il Vostro candidato era appena uscito dal Liceo. Lo dico con tutto il rispetto possibile per Rodotà, degnissima persona, che ha avto, però, la sfortuna di essere presentato da Voi ( i Signori no per eccellenza) Eleonora Moltrasio
  • analitica mente (analiticamente.it) Utente certificato 4 anni fa
    Voglio proprio vedere come il nuovo governo di "saggi" si confronterà con il resto dell'europa sul tema del reddito di cittadinanza: "Reddito di cittadinanza... per l'Europa non è un'utopia" su www.analiticamente.it
  • Gionata Martinelli 4 anni fa
    Faccio Mea Culpa ...con Rodotà ,da me qui fortemente caldeggiato , avete smascherato il Bluff di Bersani che come molti credevo in buona fede nei suoi propositi di governo del cambiamento e pertanto vi ho anche attaccato sul Blog ..ma come diceva Oscar Wilde "solo gli idioti non cambiano mai opinione" ma ora vi scongiuro , so che forse ritenete di non aver bisogno di consigli , Grillo e Casaleggio ora dovete mettere la sesta marcia ed asfaltare il PD convincendo anche Rodotà a scendere al nostro fianco ....possiamo convincere la metà del loro elettorato,che fortunatamente non è marcio come la sua classe dirigente, che non avranno mai un cambiamento con loro ma dovete accettare rischiando anche qualcosa di scendere nei loro teatrini televisivi ,quello si da veri buffoni,per fare a pezzi non il teatro ma le marionette ..che ridono di se stessi alle battute di Crozza C. Io sinceramente non ci vedo piu' niente da ridere...sono dei gangsters ci stanno derubando di tutto anche del futuro..su cosa dobbiamo ridere ancora ??? Qualche risata scappa ai funerali ma si tratta di un riflesso nervoso...qui si ride di sano gusto..di certo alla casta non manchera' mai il piatto a tavola..ed il conto se non glielo presentiamo NOI ,con il voto, di sicuro non glielo presenta l'Oste Napolitano.Utilizziamo le loro armi mediatiche ..se si resta nel Blog non si cresce anzi si rischia di appassire.Io sto pensando di lasciare questo paese ho una causa dura da ex-lavoratore contro la sua azienda MPS difesa coi denti dal "compagno" Ichino..mi sento solo ...sono stanco di avere la nausea osservandomi in giro...tanta viltà,tanta ipocrisia e pochi indignados in piazza.Qui al contrario di Madrid potremmo avere l'ombrello politico del M5S con i suoi cittadini che rappresentano il 25% del popolo italiano e sarebbe controproducente per il sistema prenderci tutti a manganellate o peggio a proiettili di gomma ma vedo pochi indignados in italia.Dov'è finita la dignità?Hasta luego.Lobo de Madrid
  • f ds Utente certificato 4 anni fa
    fattinonparolefattinonparolefattinonparole Stiamo distruggendo tutte le speranze di chi ha votato il M5S. Diamo prova di essere soltanto dei parolai. E intanto ci stiamo mangiando velocemente anche il consenso. Possiamo rimboccarci le maniche e fare qualcosa????? Anche a costo di qualche piccolo compromesso per il bene del Paese? fattinonparolefattinonparolefattinonparole
    • Francesco Ignazio Costa 4 anni fa
      Non c'era la necessità di fare compromessi e tantomeno accordi, si poteva dare un appoggio esterno, senza chiedere niente in cambio, alla nascita di un governo PD, del resto secondo le attuali regole loro hanno vinto le elezioni, e poi stare all’opposizione. Con questi numeri si sarebbero potute fare grandi cose.
  • nicola . Utente certificato 4 anni fa
    Beppe è ora di prendere atto che sei stato troppo poco intellettualmente politico al momento giusto, adesso rassegnati a stare all'opposizione e smettila di aizzare la gente contro la cosa che non hai voluto fare tu e il tuo amico Casaleggio. Smettila di bestemmiare contro tutto e tutti perché così non vai troppo lontano, piuttosto rischi di essere abbandonato a furia di ILLUDERE la povera gente. Da buon comico inizia a diventare un OTTIMO politico per il prossimo turno elettorale, fa si che i tuoi rappresentanti parlamentari siano sempre attenti e vigili perché quei vecchi volponi mangia soldi e distruttori di tutto quello che toccano vengano messi di spalle al muro e inizino a lavorare seriamente per un paese migliore. Smettila anche di insultare persone più anziane di te, è di cattivo esempio ai giovani connazionali che, forse fra qualche anno o decennio, potresti essere il loro rappresentante istituzionale, forse il loro presidente di governo. In bocca al lupo Beppe, ogni giorno che passa sono sempre più dispiaciuto per averti dato il voto, mi sa tanto che l'ho sprecato.
  • Francesco Ignazio Costa 4 anni fa
    Quando ho votato 5stelle non credevo che questo sarebbe arrivato così in alto, ancor meno credevo che si sarebbe fatto ridurre all’impotenza quasi assoluta. Per cambiare le regole di un gioco assurdo come quello della politica italiana bisogna prima entrarci dentro (conservando la propria integrità), poi, lentamente, una legge alla volta, si cambiano le cose. Giocare al rialzo è stato semplicemente autodistruttivo.
    • Michele Di Lione Utente certificato 4 anni fa
      autodistruttivo? ma scherzate...le cose vanno invece benissimo...aspettate ancora qualche mese, vedrete che i 738 (+1) che stanno li in parlamento per sfruttare il popolo invesce di servirlo se ne andranno uno ad uno... siamo sulla buona strada invece. W M5S
  • claudio antonini 4 anni fa
    Vorrei che qualcuno rispondesse seriamente a questa domanda (non provocatoria): quanto prefisso dal programma del Movimento è più vicino adesso con un imminente governo pdl/pd-l/centro o se se fosse andato in porto il tentativo (limpido?) di Bersani per un esecutivo pd/5 stelle su alcuni punti? E' vero che adesso è uscito fuori la vera faccia di questi politicanti ma non so se i nostri obiettivi sono più vicini...
  • Francesco Rocco 4 anni fa
    Voglio solo esprimere il mio odio e dico poco disprezzo ed è miele rispetto a quello che penso se potessi esprimere quello che sento sarei querelato tutti a casa
  • sergio bevilacqua 4 anni fa
    LA PIOVRA, L'IDRA E IL BEL POLLESE - SECONDA PARTE. I Grillini? Vigorose e lucide forme biologiche, resistenti e intelligenti, vivono in gruppo nelle loro assemblee elevate, in una carne umana pura, onesta e di buon senso, di fedeltà circospetta fino alla cooptazione e diffidente verso l’Idra e la Piovra. Si chiamano così perché il loro timoniere, che li fa sciamare, con rispetto di tutti i suoi e sensibilità logica, è Beppe Grillo: uomo semplice, bandiera che sventola. Lui ha salvato i Grillini dall’Idra impazzita: solo insieme a lui (ma non da solo, con tutti i Grillini e gli Uomini e Donne di buona volontà, nel senso più antropologico della vera democrazia) si può salvare l’Italia dalla Piovra, che si sta approfittando delle perversioni dell’Idra e di un vecchio, brav’uomo che non ha capito. Che cosa non ha capito, Napolitano? Da vecchio politico, non ha capito che l’Italia non si deve necessariamente vendere, né alla Piovra né all’asse Berlino-Parigi (anch’essa ormai affamata), né ai (per la prima volta nella storia) meno pericolosi americani. Che per salvare l’Italia non ci vuole Gioberti, che anche il Vaticano non fa più così paura. L’Italia si salva col lavoro, ma non con quello dell’industria o con quello dei vampiri di Confindustria. I Draghi che volano sui Monti, coperti di Visc(hi)o, per consentire a BCE, BEI e meno bei delle istituzioni finanziarie mondiali, alle lobby globali affamate, di mangiare la carne del Bel Pollese, devono stare alla larga! E ciò fino a quando, nel progressivo corso di pochi anni, la nostra economia non raddoppierà con un grandioso progetto ecologico di sviluppo economico turistico indirizzato al mondo:così i debiti li pagheremo con l’orgoglio di un Paese a nord e sud in piena occupazione, via da colonizzazioni e sfruttamento. Un paese felice, coerente in natura, cultura e storia della sua splendida gente. Non è un sogno, un vero piano di sviluppo economico. Se c'è un valore della Resistenza, va preso in mano! L’ora è scoccata.
  • sergio bevilacqua 4 anni fa
    LA PIOVRA, L’IDRA E IL BEL POLLESE. LA PIOVRA. Con All Iberian/compravendita di diritti televisivi la Fininvest di Berlusconi, eredi e prestanome, ha tolto a Stato e Paese circa 100 miliardi di €. dagli anni '90 (avvio di quel tipo d’indagini, prima: prescrizione). Posso aggiungere 25 miliardi 1984 – primi '90: so di Fininvest dal bilancio 1984 su cui ho lavorato con i dirigenti Fininvest. Il dispositivo dei processi sopra era già chiaro allora: esportazioni di capitali, frode fiscale enorme, connivenze politiche. Nel 1984,Dell’Utri era già amministratore delegato Publitalia, la società di raccolta di pubblicità televisiva, ricavo prevalente del gruppo. Ma era tutta pubblicità? Da più parti e alla luce dei giudizi sopra si dice che Fininvest agisse da gigantesca lavanderia di denaro sporco e che Dell’Utri fosse garante che il denaro proveniente da mani infernali transitasse verso paradisi fiscali e tornasse là. L’IDRA. Rovesciate la piovra: i tentacoli sembrano teste come nell’idra. Ciascuna con la sua ragione in unico corpo afflitto da digestioni differenti e da più visioni di Italia, uomo, futuro. Bugie di Stato o di stato del conto corrente, sussurra Travaglio, e io ricordo Fassino a Roma (1994) durante "quella" discesa in campo, cui spiegavo Fininvest… Lotta di classe negata e mai creduta, viva la cooperazione e sua mistificazione aziendalistica, lobbismo di sinistra, mangiapreti, diaconi dossettiani, sindacalisti da n’euro e scala mobile, mammuth azzannati da tirannosauri, smemorati del Capitale (di Marx), radical chic e sciocc, ecc. sono le teste d’Idra che Bersani, politico del sopraciglio, ha guidato al disastro. Le teste dell’Idra per fortuna si sono azzannate tra loro, perché l’Idra, con mente ottenebrata, aveva cercato di mangiarsi i Grillini e Vendola. Ora è la Piovra che tiene insieme l’Idra, amplesso nausenate.
  • stefania baglieri Utente certificato 4 anni fa
    Ho la depressione post rielezione napolitano...ma come è possibile tutto questo? Tutto deciso già a tavolino...urge una guerra civile...Beppe Grillo non può essere lasciato solo. Se è vero che tanti artisti di fama mondiale sono dalla sua parte allora che si facciano avanti. Dovete esporvi anche voi e sostenerci. Non lasciateci soli! Fate qualcosa..ora...subito!
  • Christine C. Utente certificato 4 anni fa
    Che delusione! Scrivo dal Friuli Venezia Giulia e sono delusissima. Difficile analizzare il voto: paura? La crisi qui si sente forte e chiaro e non è un voto di "benestanti". Forse proprio di dipendenti della pubblica amministrazione e pensionati che hanno molta paura e tantissime persone che dopo un primo voto di protesta si sono già stufati e non sono andati a votare. Qualcuno ci sta assimilando a rifondazione e alla sinistra? Guardare la televisione non aiuta certo ad essere informati su quello che accade realmente. Chissà. Quello che mi sento di dire è che mi dispiace per Beppe che si è speso così tanto e si è dato così tanto. Teniamo duro e non facciamoci scoraggiare.
  • analitica mente (analiticamente.it) Utente certificato 4 anni fa
    Elezioni regionali del Friuli Venezia Giulia "Vittoria! ... di Pirro" su www.analiticamente.it
  • Riccardo Parodi Utente certificato 4 anni fa
    Non mi stupisco di quanto è accaduto, mi stupisco invece del risultato ottenuto in Friuli,anche se lo ritengo un incidente di percorso, il punto è che diventa indispensabile un confronto con gli organi di stampa, sono il primo a ritenerli indegni ma rifiutare lo scontro equivale a dargli partita vinta, certo finchè si lascia che gente come Ferrara, uno cresciuto a pane e comunismo letteralmente sulle ginocchia di Togliatti, un uomo che per convenienza col tempo si è proclamato baluardo della cristianità (notare la coerenza), lanci i suoi strali definendoci caproni fascisti non si può certo pensare che nessuno finisca col prendere per buone le sue fandonie, attenzione quindi perchè una chiusura eccessiva può solo far male.
  • Gennaro Iacampo 4 anni fa
    Allucinante, oggi pomeriggio ho sentito Franceschini dire che Rodotà non andava bene perchè in Italia non c'è più il bipolarismo ma tre partiti che ormai si dividono l'elettorato, per cui l'unica soluzione possibile sarebbe il presidenzialismo, che Rodotà non poteva garantire. Quanto rimpiango i politici della prima repubblica, i governi balneari, la dc, il pci, ecc., che erano divisi su tutto ma che si ritrovavano nella Costituzione nata dalle macerie della seconda guerra mondiale e del fascismo. Questi qui ci vogliono riportare all'uomo forte, al trascinatore delle folle, al supergenio che tutto capisce ed a cui tutti devono obbedire. Ci vorrebbe una nuova Resistenza !
  • Sergio Galli 4 anni fa
    Mamma mia che brutta cosa ... ma adesso che il PD è stato sodomizzato da Berlusconi, avrà finalmente capito perchè il Silvio andava con Ruby: si allenava!
  • Meri mezzoli 4 anni fa
    Complimenti signor Grillo........con il suo NON FARE NULLA proprio come gli altri........ha riaperto la strada al buon SILVIO........continui pure a brontolare.....e ad istigare i suoi elettori a fare solo casino.....bravo........! Intanto dai sondaggi state perdendo consensi......e meno male ......!!!!!! Bravo AVANTI COSI......se si impegna potrebbe fare anche di peggio,,,,
  • Tanja Rancani Utente certificato 4 anni fa
    Considerazione sul PDL: Si è detto che il PDL è un partito autocratico legato alla persona del famoso nano. Se è vero che l'età media di un Italiano maschio è di 79,5 anni vorrebbe dire che tra circa un annetto e mezzo il PDL implode ;-)
  • Marco S. 4 anni fa
    AGLI ELETTORI PD PRESENTI NEL FORUM : Senza voler fare polemica.... Ma li sentite i vostri dirigenti? Vi ha convinto il grande Franceschini? Capito perchè non si poteva votare Rodotà? Capito perchè è stato meglio rieleggere Napolitano e fare il governissimo? Sono patetici e falsi... questo è un dato di fatto. Fino a quando quella gente muove i fili del Pd la sinistra non esiste, è finta. AGLI ALTRI : Berlusconi, come sempre, lo mette in quel posto a tutti. La Lega all'opposizione.... sarà per avere le mani anche sulle commissioni di vigilanza?
  • Elisa . Utente certificato 4 anni fa
    Non aver dato la fiducia al Pd è stato giusto, sarebbe finita come oggi: un Presidente voluto da Berlusconi con scissione, come per sel. Detto questo, il risultato del friuli è una disfatta: ha vinto il Pd e noi siamo inesistenti. L'assenteismo fa capire che non siamo considerati. Non voglio credere che sia finita, ma direi che è una fiammella davvero flebile.
    • Alessandra Toplicar 4 anni fa
      non direi proprio così! Il partito cinque stelle si è fatto sentire e molto bene. Purtroppo noi gente alpina, non siamo abituati alle esplosioni "sentimentali" perciò di fronte al nuovo siamo molto morigerati. Prima si annusa l'aria e poi ci si incammina per seguire chi ha già fatto strada. La gente alpina ha un indole riflessiva, ci deve pensare su perchè quando si va in montagna, un passo falso può costare la vita! Da quel che sento c'è stima di voi, ma i cambiamenti epocali lo sapete anche boi non si fanno in una notte. Avete il mio sostegno Grazie
  • Canzio R. Utente certificato 4 anni fa
    Dopo 18 anni sono ritornato a votare,ho letto il programma del M5S l'ho, al 90% condiviso mi sono iscritto e non mi sono(ad oggi) pentito di nulla.Chi non è d'accordo vada da un'altra parte,chi ha fretta si ricordi il"proverbio"...,sono trascorsi solo 2 mesi,più ci attaccano più dimostrano di avere paura, sono alla fine ..aspettiamo ancora un pò..occorre ..avere.. fede.Riguardo a Mastrangeli stà facendo un danno dietro l'altro, se vuole fare la prima donna si tolga dai piedi se crede di essere bello intelligente vada ad "Uomini eDonne"anche per lui vale il detto "chi non sà parlà zitto non ci sa stà",mandiamolo via è ridicolo!!!
    • graziano t. Utente certificato 4 anni fa
      Approvo in toto La coerenza alla fine paghera'
  • graziano t. Utente certificato 4 anni fa
    Eh vai con l'inciucione!! Bersani,berlusconi,d'alema,monti,napolitano I falliti che gestiscono il fallimento Incredibile!!!!!! E hanno il coraggio di chiamarla democrazia!!!
  • Saro P. Utente certificato 4 anni fa
    Beppe, chi è causa del suo mal pianga se stesso!
  • Salvatore Amoroso Utente certificato 4 anni fa
    L'onorevole Lupi, nella trasmissione di ieri sera di porta a porta di B. Vespa, ha detto che il nome di Rodotà, come presidente della Repubblica, è uscito fuori dalla rete via internet con 48000 voti e secondo lui non è democratico perché sono pochi che decidono. Io direi invece che sono tanti perché nel Pdl decide solo Berlusconi questa è dittatura. Saluti
  • BARBARA MADONNA Utente certificato 4 anni fa
    Berlusconi non sarebbe così felice se tu avessi fatto votare Prodi. Devi cambiare strategia se non vuoi perder tutto quello che hai ottenuto fino ad ora. Siamo di nuovo al buio, in piena notte...
  • BARBARA MADONNA Utente certificato 4 anni fa
    Berlusconi non sarebbe stato cosí felice se tu avessi fatto votare Prodi. Adesso siamo noi a piangere mentre lui ride. Non vanno bene i tuoi modi, devi cambiare se non vuoi perder tutto. Siamo di nuovo al buio, è piena notte...
  • Salvatore Amoroso Utente certificato 4 anni fa
    Desidererei dialogare con Grillo o chi per lui per l'occasione storica che ci si è presentata dopo l'esito delle ultime votazioni politiche. Ho già espresso il mio pensiero in precedenza e vorrei ribadirlo con più convinzione di prima. Analizzando il numero, in percentuale, degli elettori dei due partiti principali PD e PDL risultano dai 55-60%. Considerando su ogni elezione, come un fatto fisiologico, un assenteismo del 15-20-25% , temo che sarà molto difficile raggiungere la maggioranza in parlamento per poter istituire un governo di maggioranza con solo M5S. Consiglio a Grillo come un fratello,(siamo coetanei)di cercare di fare un governo ora con il PD (meno peggio del PDL). Solo così incominciamo ad attuare alcuni punti del programma prefissato. Se nasce un governo PD e PDL certo non sarà un governo onesto perché gli interessi, per loro sono al primo posto. Hanno governato per vent'anni e ancora stanno li a parlare, (con quale faccia e coraggio)hanno fallito ed ora ci vengono a dare le ricette per uscire dalla crisi. Dobbiamo a tutti i costi entrare nel governo anche con i nemici solo così incominciamo a sollevare le sorti dell'Italia cercando di diminuire le disuguaglianze tra ricchi e ceto medio-povero. Dico a Grillo di muoversi per evitare il peggio, purtroppo le percentuali degli elettori sono questi, i comunisti sono sempre gli stessi e voteranno sempre PD, la destra rappresentata dai benestanti e con i redditi più alti sono sempre quelli perciò non c'alternativa. Un salutone a tutti del movimento
  • Simone Campani 4 anni fa
    Se il nanetto se la ride vuol dire che qualcosa non va bene...
  • Bruno Gilmozzi Utente certificato 4 anni fa
    francesco devoto 23.04.13 14:41| lurido troll PD-L dopo aver sfasciato per 60anni l'italia vieni a pontificare per l'ennesima volta sul salviamo il PD-L ??? Su su su su fattene na ragione grazie a M5S siete MORTI e sepolti
  • roberto bondi 4 anni fa
    Avevi la possibilità di cambiamento e non l'hai sfruttata imponendo un tuo programma al pdmenoelle del resto con poco più del 20 per cento di voti da solo non puoi fare niente........questo anche uno sciocco lo capisce altrimenti saresti artefice di un golpe.......un tuo elettore deluso
  • Bruno Gilmozzi Utente certificato 4 anni fa
    Minchia Beppe ma devi proprio avere la pazienza di Giobbe ... ma sti cazzo di troll non mollano proprio mai ???? Parlano di PD-L e ti dicono di suicidarti facendo un esecutivo con loro .... ma ci sono o ci fanno ???? sono morti defunti distrutti e questo grazie al buon Beppe .... Cercate di avere almeno il senso della vergogna sono 60anni che rubate .... basta cribbio
  • Ivano Montieri 4 anni fa
    Sappiamo che i giochi senza frontiere erano già stabiliti , la prova del 9 è stata la mancata elezione di Prodi già stabilito con il numero all'interno del PD . Si sono verificate 3 scenari che avrebbero avuto conseguenze: 1 la mancata( calcolata) elezione di Prodi e servita a convincere i dissidenti all'interno del PD a votare come ultima possibilità Napolitano 2 se ilM5s avesse votato Prodi (possibilità con basse percentuali) il PD avrebbe smembrato M5S 3 se Prodi saliva al Quirinale non ci sarebbero state larghe intese con probabile conseguenze sua a livello nazionale che europeo( MPS , processi di B. e intercettazioni ma anche il rapporto con Deaghi)
  • francesco devoto 4 anni fa
    Sì Beppe, hai tanti buoni motivi per recriminare, ma adesso non contribuire a peggiorare la situazione e vedi di poter favorire la nascita di un governo PD-5Stelle con cui far fuori innanzitutto Berlusconi. Altrimenti, le tue veementi filippiche saranno state solo vuote e meschine parole. Cerca di capire, ti prego! Dì a Crimi e a Lombardi che a Napolitano manifestino la loro disponibilità ad un governo con il PD. Non perdiamo questa ennesima occasione per fare il bene comune dell'Italia. Ascoltami, come te lo devo chiedere?
  • Bruno Gilmozzi Utente certificato 4 anni fa
    giovanni lanzetta (kompagno), belo horizonte brasile Commentatore certificato 23.04.13 14:19| abbi fede ma tu che diavolo vuoi ? Stai in Brasile e non rompere i coglioni a noi grazie
  • Angelo P. Utente certificato 4 anni fa
    Dopo l'invito alla pacificazione da parte di Re Giorgio II, la prima battuta distensiva del padrone di Arcore è stata: "quelli del M5S sono dei burattini in mano ad uno squilibrato". Gode nel dividere il paese, al motto di "divide et impera".
  • Daniele B. Utente certificato 4 anni fa
    Vi propongo una riflessione, i media si sono incentrati sulla domanda golpe si golpe no, strumentalmente, personalmente non so se c'era gia stato se è in corso o se ci sarà. La parola è ampia, indica comunque un sovvertimento dell'ordine presente, tornando indietro nella nostra storia, nel 1971, nell'episodio conosciuto come golpe bianco, si assiste alla commistione tra la p2 apparati dello stato e funzionarei dell'esercito ed a pressioni sul presidente della repubblica leone, perchè nominasse un governo in grado di riformare lo stato verso uno stato presidenziale. Detto questo ampliando lo spettro di osservazione la prima RIelezione della storia repubblicana se intesa come preludio a una riforma costituzionale presidenzialista e a modifiche costituzionali e istituzionali, indicate in prima persona dal presidente della repubblica come è da intendere? P2, massonerie varie e poteri economici mi sembra che siano più forti che nel 71 quindi al di la di tutto mi preoccuperei.
  • Angelo P. Utente certificato 4 anni fa
    AIUTO!!!!!!!!!!!!!!! Voglino ridare la scuola pubblica al PDL o alla Lista Monti, cioé ai già assassini della scuola pubblica.
  • Bruno Gilmozzi Utente certificato 4 anni fa
    graziellabattaglino 23.04.13 13:46| ma per carità di Dio .... ma come è che voi troll non riuscite proprio mai a mettere insieme due sinapsi ? giusto due santodio .... Che differenza c'è tra Barca e Bersani ??? NESSUNA Invece di parlare di inciucio BERSASCONIANO parleremo di inciucio BARCASCONIANO .... La tela del vostro ragno è bruciata ..... non è cambiando il ragno che si cambierà qualcosa
  • giovanni lanzetta (kompagno) Utente certificato 4 anni fa
    4667 voti volevano eleggere rodota',8 milioni sono gli idioti che vi hanno votato non 4667,il buffon eadesso ha pubblicato e detto che nememno 28 mila idioti avevano votato ,e un bleff e come tutti bleff e destinato a perdere
    • alessandro ullargiu Utente certificato 4 anni fa
      impara a scrivere in italiano,poi impara ad ascoltare ,ed infine smettila di scrivere cazzate!
  • graziellabattaglino 4 anni fa
    Due sono state le partite giocate dalle elezioni ad oggi: quella per il governo è stata finora buttata via; quella sul Presidente della Repubblica è stata condotta in modo impeccabile dal nostro Movimento, che si è dimostrato propositivo e con una chiara idea di apertura intelligente. Torniamo al governo, che ora è in ballo. Certamente un intrallazzo infame Monti-Berlusconi-D'Alema, con il benestare dei poteri che contano in Europa ha già deciso le sorti dell'Italia. Noi, dal canto nostro, possiamo però mostrare la stessa energia attiva e propositiva che abbiamo tirato fuori spingendo per l'elezione di Rodotà. POSSIAMO PROPORRE UN'ALTERNATIVA ALL'INCIUCIONE. Un governo con Fabrizio Barca ad esempio. Sono molti tra gli elettori PD ad avere il mal di pancia in questi giorni. Buona parte non vuole Renzi. Facciamo leva su una sinergia con loro. Tiraimo fuori dei nomi che possono andar bene. Non perdiamo un'altra possibilità per il bene del Paese. Inoltre: cerchiamoci un canale (la Gabanelli, perchè no?) per SPIEGARE agli Italiani ciò che facciamo, tutte le nostre buone iniziative, perchè RESTIAMO NASCOSTI ALLA MAGGIOR PARTE DELLA GENTE. Scegliamoci un canale efficace che non siano ovviamente il talk show. La rete non basta, non basta, sono tanti che plaudirebbero le nostre iniziative se avessero le idee più chiare. Non trascuriamo altri modi di fare informazione diversi dalla rete! Troviamo qualcuno dei nostri eletti al Parlamento, come Di Maio ad esempio, che sappia parlare. Di Maio e pochi altri, interpellati, sono stati IMPECCABILI: chiari, netti, precisi, sereni, non facili a cadere nelle trappole tese da intervistatori. Bravissimi!! Diamo loro la possibilità, anzi l'incarico, di informare e divulgare, attraverso i canali giusti, ce ne sono di giornalisti seri come la Gabanelli: ce ne sono pochi ma ci sono.
    • gianna nicoletti 4 anni fa
      avete perso il treno e ora paghiamo tutti. Grazie molte|!
  • marco tosi 4 anni fa
    io non ci sto con questa analisi vera fino ad un certo punto,NON FARE una trattativa con il PD è stato un errore,potevamo avere un cavaliere escluso ed imbufalito ed invece oggi è sorridente e felice! il friuli dimostra che i voti del movimento possono anche diminuire e non averli sfruttati a dovere in questa legislatura è uno spreco enorme. mi dispiace poichè ci speravo ed invece abbiamo fatto il loro gioco,scordiamoci la maggioranza assoluta,non l'avremo mai e forse non sarebbe nemmeno giusto!marco
  • pietropodgornik 4 anni fa
    Constato che gli italiani sono masochisti; tutto quello che questi politici,tecnici e quant'altro gli propinano viene accettato passivamente. Poi parlando con la gente tutti si lamentano, avevate l'opportunità di dare una svolta e nuovamente vi siete lasciati gabbare.
    • roberto canina 4 anni fa
      Hai ragione tutti si lamentano ma poi quando è ora di dare una svolta definitiva mandando a casa i colpevoli di questa situazione basta che il nano di arcore prometta le sue cazzate tipo prima ho approvato l'Imu poi se mi votate vi restiuirò l'Imu o che la sinistra invece di mettere con le spalle al muro la dx invece cosa fà,dice una cosa e poi fa tutt'altro e si mette d'accordo con il nano,tutti dicono bisogna cambiare,adesso il leit motiv è diventato cambiamento ma cambiamento de che,ci ritroviamo Napolitano come presidente,e magari Amato quello che prende 32,000 euro al mese di pensione ma che cazzo avrà mai prodotto per prendere una simile cifra,ed è pure quello che ha autorizzato il furto dai conti correnti degli italiani,come presidente del consiglio se il cambiamento è questo io sono spider man,ma impiccatevi L'Italia se non cambia rotta ha ragione Grillo è destinata a fallire nessuno viene ad investire in Italia le Aziende chiudono tutti i giorni i grandi marchi italiani se li stanno comprando gli stranieri la tassazzione è diventata insostenibile questo è lo scenario attuale italiano un disastro e però la gente è ancora convinta e crede che gli stessi politici che l'hanno creata la risolveranno
  • Fabio Fulvio Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, quello che hai scritto è, purtroppo, tristemente vero. Tuttavia, sono sicuro che tu per primo ti stai chiedendo se il M5S poteva fare qualcosa di più per evitare questa "domenica triste". Io credo di si e, a guardare i risultati del Friuli, forse molti altri la pensano così; non nascondiamoci dietro la presunta differenza tra votazioni regionali e nazionali, è stata una mazzata. Purtroppo il M5S ha avuto una occasione unica di indirizzare questo paese verso un destino diverso, e non ha saputo sfruttarla. Si faranno (farai, farete) tante analisi, ma il succo è questo: il leader fragile (Bersani) di un partito diviso in tante correnti (il PD) ti ha chiesto una sponda e tu e il M5S non solo non gliela avete data, ma lo avete pubblicamente deriso. Il risultato, considerate le forze parlamentari, è stato che le correnti + organizzate si sono rivolte dall'altra parte, prima trascinando Bersani, poi eliminandolo (politicamente). La bella mossa di candidare una persona degnissima come Rodotà è arrivata tardi, quando il vostro possibile interlocutore, ormai indebolito (anche dal comportamento del M5S!) non rappresentava più nessuno, amarezze personali a parte (ma anche queste sono importanti, la politica è fatta di persone, e dopo tutti gli schiaffi presi, diventava difficile, a livello personale prima ancora che politico, tornare da voi...) Certo, avete mantenuto la purezza (addirittura qualcuno pensa che non vi aspettavate questo successo e non eravate pronti per governare, e certo non è una buona immagine per un partito che aspira al cambiamento: si riesce a cambiare da dentro la stanza dei bottoni, molto più difficilmente da fuori), ma con tutti quei voti e quei seggi, penso siamo in tanti a pensare ad una grande occasione perduta. Il buon politico, come il buon negoziatore, deve saper capire la situazione di chi si trova davanti, e valutare le conseguenze di tutte le possibili azioni e reazioni. Ricordalo la prossima volta (sperando che ci sia...)
  • Saro P. Utente certificato 4 anni fa
    Ma che caxxo dici? Tutto questo l'hai creato tu con la tua politica inconcludente finalizzata solo a sfasciare il Paese.
    • ENRICO . Utente certificato 4 anni fa
      perfino il presidente ha indicato i responsabili...ma l'ultimo degli idioti ancora non ci crede....
  • graziano t. Utente certificato 4 anni fa
    Siamo rimasti gli unici a fare opposizione in questo paese. Il pdmenoelle con la sua opposizione di facciata ha ottenuto Il risultato che oggi vediamo, si e' distrutto e ha contribuito a distruggere un paese con risorse immense. Ci opponiamo agli inciuci di palazzo Alla politica dell'interese di partito e personale Ci opponiamo ai privilegi che succhiano risorse Preziose al paese Ci opponiamo ai sistemi corrotti, alla politica clientelare, Alla politica fuori dalla realta' Si ci opponiamo perche' lo dobbiamo a noi e ai nostri Figli! Ci opponiamo con coerenza e a testa alta Coraggio siamo sulla buona strada Appoggiamo anche moralmente i nostri rappresentanti Ne hanno bisogno!
  • Bruno Gilmozzi Utente certificato 4 anni fa
    Cosa fondamentale per non farci infettare .... STIAMO ALLA LARGA DA VENDOLA C ..... sanno di non contare nulla m sperano di inglobarci .... ricordiamoci di come hanno definito Beppe .... UN PERICOLOSO FASCISTA .... SEL è liquame non sporchiamoci o saremo distrutti
  • emiliano di rocco 4 anni fa
    Guarda faccia, sembra una cappella col parrucchino sto nano demmerda! Ma fortunamente la morte un giorno arriverà e ti toglierà il tuo ultimo respiro prima che tu abbia la forza di dire ancora la tua ultima cazzata. E, morendo, farai l'unica cosa buona di tutta la tua vita.
  • Mario t. Utente certificato 4 anni fa
    la matrice del movimento 5 stelle è il cattolicesimo . è necessario moderare i toni , essere più seri , essere non violenti anche nelle parole .il momento è particolarmente serio . la gente potrebbe aver paura di perdere anche quel poco che ha ancora ( quelli che hanno qualcosa ,parlo dei risparmi) .Berlusconi ha rappresentato un altro momento storico ed un economia drogata che sta andando allo sfascio . Occorre dare delle prospettive altrimenti la fuga verso l'estero sarà totale .
  • Bruno Gilmozzi Utente certificato 4 anni fa
    Finora, a parte qualche marginale fatto e qualche decerebrato infatuato della d'urso ... dio mio che tristezza ... abbiamo ottenuto risultati immensi ... rendiamocene conto .... abbiamo fatto implodere e liquefare il PD-L un risultato inimmaginabile solo qualche settimana fa ... Ora il regime PDL/PD-L come sempre si sosterrà a vicenda ben protetto ... ma poco importa non durano chiusi nei loro palazzi ... Noi abbiamo tante brave e ONESTE persone in parlamento ... concentiamoci sul nostro programma e combattiamo con le armi che il DIRITTO mette a disposizione ... abbiamo 160 eletti .... se sappiamo usare la macchina parlamentare possiamo paralizzare le loro proposte di legge e li costringeremo a discutere il nostro progrmma ... dovranno reggersi l'un l'altro con continue fiduce, tempo 6 - 12 mesi, saranno obbligati a tornare al voto e allora saranno finiti ... un anno di calvario ancora ... ne abbiamo passati 60 ....
  • Marco C. 4 anni fa
    Si leggono troppi commenti di gente chiaramente di sinistra...gente che, come al solito, porta confusione e discordia. Ho votato il M5S anche se la mia ideologia politica è sempre stata di destra, ma, mai e poi mai vorrei che il M5s si alleasse con il PDL ed affini, in nessun caso. Quindi anche voi sinistrorsi leccapiedi, fatevene una ragione! Il M5S non è una branchia ne della destra e ne della sinistra...è un partito unico e compatto per combattere la casta di partiti che hanno fatto affossare l'Italia.
    • chiara m. Utente certificato 4 anni fa
      No, non credo che il M5S sia una branchia... Ma i deputati e i senatori che siedono alle camere... hanno fatto le stesse scuole che hai fatto tu?
  • Enrico D. Utente certificato 4 anni fa
    adesso E LO SI DEVE SCRIVERE CHIARO è giunto il momento di fare COSTRUTTIVA opposizione al governo inciucio!!! OPPOSIZIONE perchè L'ITALIA SAPPIA passo dopo passo le manovre di questo governo. BUON LAVORO RAGAZZI, CIAO.
  • Gino Caruso Utente certificato 4 anni fa
    L'Italia ha perso la speranza per colpa tua !!!!!!Avevi la possibilità di far almeno iniziare il cambiamento e invece?Correvi in spiaggia mascherato inseguito dai cronisti e poi non contento hai fatto inseguire anche il tuo giardiniere......che scena pietosa.Poi il comizio che hai chiamato ''conferenza stampa'',dove mi hai fatto anche un po pena perchè era chiarissimo, addirittura a te, che oramai nei nuovi giochi non contavi più niente(dalle 5 Stelle alle stalle), hai fatto demolire Bersani(che con gran fatica aveva chiuso in un angolo per 2 mesi tutti gli inciucisti del suo partito)da quelle brutte facce che hai scelto come rappresentanti delle camere(davvero non avevi di meglio?)E adesso?Tutto peggio di prima,Berlusconi raggiante con tutto il PDL, perchè allo stato delle cose sarà molto difficile,e processarlo,e liberarcene....Le migliori prospettive che avrai da tra poco in poi sarà Renzi come interlocutore,(che ha detto chiaramente che lui Berlusconi non lo vuole in galera)perchè in politica si fanno piccoli compromessi per il bene del paese,l'avevano capito anche gli stupidi.Grazie beppe,hai ucciso,forse, l'ultima speranza per un cambiamento!!!!
  • graziano t. Utente certificato 4 anni fa
    La coerenza alla fine paghera' Siamo nati per un grande cambiamento e il sistema dell'inciucio ci ha portati all'attuale situazione. Mantenere la nostra identita' e' fondamentale per raggiungere i nostri obiettivi Vai Beppe vai e grazie per il tuo lavoro! Ride bene chi ride ultimo!
  • Gianni Raminzoni Utente certificato 4 anni fa
    TELEGRAMMA DAL FRIULI Prima regione a 5Stelle svaporataSTOP Perso il 50% dei votiSTOP Forse è ora di parlare seriamente con Pd in ParlamentoSTOP Saluti e baciSTOP Gianni Raminzoni-Fidenza
    • ENRICO . Utente certificato 4 anni fa
      il pd?...quale pd? quello del berlusca /renzi o quello di sinistra?
    • Dario S. Utente certificato 4 anni fa
      troppo tardi, il treno e' perso. bye bye M5S.
  • Marco Rossi PG Utente certificato 4 anni fa
    Le elezioni in Friuli dimostrano che L'ITALIA MERITA CHI LA GOVERNA!
  • Gianni Raminzoni 4 anni fa
    TELEGRAMMA DAL FRIULI Prima regione a 5S svaporataSTOPerso 50%dei votiSTOPForse è ora di parlare con Pd in ParlamentoSTOPSaluti e baci.Gianni Raminzoni-Fidenza
  • francesco siddarta 4 anni fa
    AI DIECI SAGGI DEL GRANDE INCIUCIONE D'ORIENTE OGGI ALLE CONSULTAZIONI CONTRAPPONIAMO I NOSTRI DIECI ELETTI PIU' ALTRI 1)RODOTA' PRESIDENTE DEL CONSIGLIO 2) ZAGREBELSKY MINISTRO DELLA GIUSTIZIA 3) PRODI MINISTRO DEGLI ESTERI 4) BONINO MINISTRO PARI OPPORTUNITA' 5)GABANELLI MINISTRO DELLE TELECOMUNICAZIONI 6) STRADA MINISTRO SANITA' 7) BECCHI MINISTRO RIFORME 8) NAPOLEONI MINISTRO ECONOMIA 9) FO MINISTRO DEI BENI CULTURALI 10) BEPPE GRILLO MINISTRO DEL LAVORO 11) ROBERTO FICO MINISTRO DELLA SCUOLA E UNIVERSITA' ECC
  • Bruno Gilmozzi Utente certificato 4 anni fa
    Sergio Pilotelli 23.04.13 10:58| Caro Sergio non pensoproprio ch il tuo post sia da cancellaal contrario lo evidenzerei perchè sei la prova provata vivente d come il regim Bersasconiano sia rimasto a potere per 60anni ... E' rimasto saldamente al potere perchè si è costantemente circondato di persone come te ... Fortunatamente qualche anno fa Beppe sacrifiando la sua professione i suoi affetti e a sua stessa vita ha trovato il coraggio e la forza di scontrarsi conquesto sistema di cui tu si elmento premiante
    • Sergio pilotelli 4 anni fa
      carissimo Bruno io rispetto le opinioni altrui .il mio era un punto di vista personale. io non ho nulla da nascondere e da nascondermi faccio l'imprenditore da 25 anni . sono assessore in una lista civica del mio piccolo comune di montagna da 18 anni ho diretto un associazione di protezione Civile per 15 anni non ho mai avuto tessere di partito non so da a come e che cosa vuoi insinuare LA VERITA ' fa male la VERITA' E' CHE IN 60 GIORNI AVETE ABBIAMO DILAPIDATO IL 7% DI CONSENSI queste non sono opinioni mie e tue questi sono i numeri e i numeri non mentono .... non sono opinioni ... tu pensa di tuo e io di mio ... quando voto e cosa voto non sarai certo tu a insegnarmelo ne tantomeno ho la pretesa saccente di insegnarlo a te ..io giudico i fatti e i fatti dicono che siamo calati se poi a te non interessa questo è un altro aspetto a me interessa che si vada avanti con idee e consensi ..i generali solitari senza esercito non vanno da nessuna parte ..RICORDATELO
  • Rik 4 anni fa
    Mentre aspettiamo un'altra Italia, abbiamo acconsentito al Governissimo per incapacità politica e ci siamo relegati ad opposizione per i prossimi 10 anni, salva la catastrofe con fuga dei criminali che saccheggieranno per 10 anni ciò che resta nel portafoglio. Malgrado sia diritto statutario non aderire a coalizioni, la fiducia avrebbe portato un vento di cambiamento. La fiducia la potevamo togliere. Ora perderemo almeno almeno il 10% alle prossime elezioni. Le anime del PD convergeranno in un nuovo centro. Troppo tarda la proposta di governo. Come ho già postato, il suicidio Bertinottiano non giova al movimento. Adesso ci vuole un piano di opposizione serio. Altrimenti prendendo solo alcune idee nostre magari i criminali della politica passeranno per salvatori della patria. Creare un governo luce a fianco dell'esecutivo con saggi nostri. Estote parati. I cittadini vogliono proposte a raffica non gli frega nemmeno dell'opposizione. Governo d'opposizione 5 stelle per la salvezza dell'Italia e la giustizia sociale. Vai Beppe,ci hai dato speranza. Errare è umano. Ma rimedieremo. Iniziamo a pensare al piano di salvezza dell'Italia. Evviva il Movimento e l'Italia.
  • stefano stefanelli 4 anni fa
    Concordo, il conto sarà salato e lo pagheremo noi! il 27/2/13 a risultai elettorali acquisiti scrissi ciò che pensavo, e credo di non essere stato il solo, l'unico modo di cambiare qualcosa era quello di appoggiare un Governo Bersani prima che gli facessero le scarpe cosa che è puntualmente accaduta. Eppure al colloquio consultivo tenuto in Striming Bersani disse molto chiaramente "Mi rivolgo principalmente al movimento che vedo piu vicino alle nostre posizioni" e come risposta Crimi dichiarò che diversi punti proposti da Bersani erano condivisibili ma i 5S non se la sentivano di votare la fiducia al Governo presieduto da un'esponente della vecchia politica!!!! I risultati li sconteremo pesantemente per cui: BEPPE non è vero che Bersani non ti ha chiesto di entrare nel Governo INUTILE urlare la propia rabbia quando non hai voluto responsabilità COLLABORANDO eri in posizione di forza e avresti ottenuto molte delle cose che propo nevi, con molta riconoscenza da parte del 70% degli Italiani. BERSANI, si è dimostrato onesto e coerente ora sai perchè si muoveva con i piedi di pio mbo, era lungimirante e conosceva il finale, del resto in 50 anni di post De Gasperi i Leader Lungimiranti sono finiti male ( Berlinguer, Moro, Zaccagnini) Ovviamente se l'obbiettivo era frantumare l'avversario, ci sei riuscito in Pieno ma ho il sospetto (La faccia sorridente di Berlusconi me lo conferma) che tu abbia sbagliato obiettivo!! Risultato Bersani andrà a casa, Berlusconi al Governo noi tutti affanc...... e TU?!! Complimentissimi!
  • Carmen Callea 4 anni fa
    Vorrei inserire in questa sezione il commento inviato al quotidiano online "il sole 24 ore" inerente l'articolo di Stefano Folli : > e visibile alla seguente url: http://tinyurl.com/d7gor3l. Il commento non è mai stato pubblicato dal quotidiano in quanto il moderatore non lo ha ritenuto opportuno, vorrei condividerlo con voi per capire le motivazioni di tale rifiuto. Ecco quanto da me scritto: "Non sono per nulla d'accordo con quanto da Lei scritto nell'articolo, mi rammarica che tanti giornalisti si siano dati alla retorica ed ai piccoli dettagli della storia non riuscendo a vedere il contesto globale degli avvenimenti. I militanti Cinque Stelle non erano affatto aggressivi e quantomeno disorientati, forse questi umori erano ben visibili tra i miliziani del PD, ma si sa che è sempre più facile vedere la pagliuzza negli occhi degli altri e non la trave che alberga nei propri. La storia è ben diversa da quanto ci viene raccontata dai giornali istituzionali, il M5S non ha perso, o se vi va piacere, ha perso una battaglia per vincere la guerra. A tal proposito vorrei ricordare che ad incitare le piazze e gridare al 'golpe'ci fu nel 1994, sotto il presidente Scalfaro, il cavaliere Berlusconi che da allora in poi ha sempre governato in Itala, anche quando perde le elezioni. Se a breve si andrà al voto, anche non cambiando l'attuale legge elettorale, il M5S otterrà la maggioranza assoluta: questo è un dato di fatto e non un'utopia."
  • francesco siddarta 4 anni fa
    CONTRAPPONIAMO AL GOVERNO DELL'INCIUCIO IL GOVERNO DEGLI ITALIANI NON FARSI TROVARE IMPREPARATI ALLE CONSULTAZIONI DI OGGI ANDARE DAL GRANDE INCIUCIIONE D’ORIENTE GIA' CON UNA SQUADRA DI GOVERNO RODOTA' PRESIDENTE DEL CONSIGLIO ZAGREBELSKY MINISTRO DELLA GIUSTIZIA STRADA MINISTRO DELLA SANITA' GABANELLI MINISTRO DELLE TELECOMUNICAZIONI AUTHORIRIES INDUSTRIA BECCHI MINISTRO DELLE RIFORME ECC CONTRAPPONIAMO AL GOVERNO DELL'INCIUCIO IL GOVERNO DEGLI ITALIANI
  • Sergio Pilotelli 4 anni fa
    HO MOLTA AMAREZZA NEL CUORE PERCHE' CI CREDEVO ABBIAMO PRODOTTO UN MOSTRO GRAZIE ALLA NOSTRA INCONCLUDENZA ..STRATEGIA POLITICA ZERO-- CAPACITA' DI FARSI " INCULARE " 100 SE CONTINUIAMO A PREDICARE QUANTO SIAMO VERGINI BELLI E BRAVI ...NON ANDREMO MAI DA NESSUNA PARTE STIAMO PAGANDO PESANTE PER MANCANZA DI VISIONE E' FINITO IL TEMPO DELLO TSUNAMI BEPPE ...ORA SEI E SIAMO IN PARLAMENTO ..MA ABBIAMO CREATO UN MOSTRO E LA COLPA E' SOLO NOSTRA ....TU DOVEVI PRENDERE IN MANO IL MICROFONO A RETI UNIFICATE E PROPORRE 3 4 COSE DA FARE SUBITO QUANDO GARGAMELLA TI SCODINZOLAVA ..LO FIRMAVATE TU E LUI DAVANTI ALLE TELECAMERE CON 60 MILIONI DI ITALIANI VOTO PALESE SULLE 3 /4 QUESTIONI DECISE E SE QUALCUNO AVESSE FATTO IL FURBO SI SAPEVA DI CHI ERA LA RESPONSABILITA' NESSUNO VI POTEVA ATTACCARE E DIRE CHE VOLEVATE SOLO LO SFASCIO..LI AVEVI IN PUGNO BEPPE CAZZO COME SI FA A NO COGLIERE UN OCCASIONE SIMILE ...GLI HAI DATO TEMPO E D APPIGLI L'APERTURA DI RODOTA' E' ARRIVATA TROPPO TARDI E CI HANNO FOTTUTO ABBIAMO PRODOTTO UN MOSTRO CON LE NOSTRE MANI ..AMMETTIAMOLO ... SIAMO IN UN ANGOLO E LI AVEVAMO IN PUGNO...BERSANI QUANDO SI E' VISTO PERSO...HA TIRATO DENTRO ANCHE TE .NELLA SCONFITTA ....LUI NON ESISTE PIU' MA NOI AMMETTILO SIAMO ZOPPI...E CHI COMANDA ORA ??? COMANDA IL PUTT.... IL PEDOFILO ...SIAMO ONESTI QUESTO ABBIAMO PRODOTTO..SPERO NON MI CANCELLIATE IL POST ..SERVONO RIFLESSIIONI SERIE ... BUON LAVORO A TUTTI ..PER SEMPRE CON VOI
    • Enrico F. Utente certificato 4 anni fa
      E' un segnale di speranza vedere persone appartenenti al M5S possedere quel senso critico assolutamente necessario per portare avanti le battaglie che questo movimento propone, alcune delle quali ritengo indispensabili per far ripartire questo Paese.Il linguaggio della collera e del disprezzo di Grillo aggrega facilmente ma non costruisce. Per rifondare ci vuole la testa ! E poi facciamola finita col dire che Berlusconi è morto anche in un momento come questo: veramente ridicolo! Un insulto per chiunque abbia un minimo di cervello per pensare ed occhi per guardare !
  • Alessio Brancaccio Utente certificato 4 anni fa
    Parlano di noi. Va detto in modo argomentato e non insultando come spesso invece fanno in tv. Buona lettura: http://laclessidrademocratica.altervista.org/blog/il-grillismo-come-ideologia-conservatrice/
  • Bruno Gilmozzi Utente certificato 4 anni fa
    Il Regime Bersasconiano ora è scatenato al massimo e chiaramente continua nell'opera di denigrazione dei nostri eletti e forse anche peggio del nostro programma. Grazie a Beppe non siamo caduti nella tela del ragno tesa dal PD-L ... e come abbiamo visto la ragnatela ha preso fuoco e bruciato il ragno .... In Friului abbiamo avuto un grandissimo risultato perchè si comparano le mele con le mele alle precedenti elezioni regionali M5S ha preso 0 ..... ora 20% un enorme successo .... Il regime PDL/PD-L ovviamente tiene botta come dice Beppe tanti tanti parassiti possono esistere solo se esiste Bersasconi ... La parte Bersa del mostro è moribonda ora bisogna far implodere anche la parte sconi ... e poi saremo finalmente liberi da questo regime che da 60 anni inciucia da mattina a sera ,... Grazie Beppe
    • Carlo Grimaldi 4 anni fa
      Grillo ha dimostrato di aver fatto bene a non concedere alleanze a Bersani, visto che è quest’ultimo è stato tradito dal 25% dei suoi, figuriamoci se avesse accolto qualche grillino..!! Ma il M5S ha fatto un grosso errore a insistere su Rodotà e non votare Prodi, che, tra l’altro, era fra i candidabili delle sue “quirinarie”. Grillo si è dimostrato incapace di prevedere che il pd giammai avrebbe votato Rodotà e, quindi, far convergere su Prodi i voti del M5S. Almeno avremmo avuto un presidente della repubblica non complice di Berlusconi, il quale ha dimostrato di essere più scaltro del diavolo e che adesso, grazie a napolitano e ai suoi servi del pd e di scelta civica, acquisterà ancora più potere e si vedrà garantiti l’immunità e il possesso del paese per farne ciò che più gli farà comodo… E se ne fregherà di Grillo che urla nelle piazze. Secondo il mio modesto parere, almeno fino a quando il M5S non avrà una maggioranza certa, dovrebbero, volta per volta, essere adottate strategie non radicali, ma orientate sempre verso il male minore. Quello che è scaturito dalla rielezione di napolitano è la blindatura del parlamento per chissà quanti anni ancora. E, in questo tempo lunghissimo, sarà distrutto quel che resta di giustizia, welfare e attenzione alla società e alle piccole imprese. Per favore, cercate di ragionare con più attenzione e ponderatezza in futuro, altrimenti va a finire che il cainano farà fare una legge che gli consentirà di cacciarvi tutti a calci dal palazzo. Sempre sperando che non sia già troppo tardi...
    • alighiero foscolini 4 anni fa
      Poi l'Inter sta vincendo lo scudetto, ma fammi il piacere! Come è stato detto il Friuli è una Caporetto e le cose non si stanno mettendo bene.
  • alberto paci Utente certificato 4 anni fa
    CIAO A TUTTI.......NON FACCIAMOCI PRENDERE DAL PANICO, IN FRIULI NON E' SUCCESSO NIENTE DI DRAMMATICO , 20% DI VOTI NON è POCO E LA SERRACCHIANI NON è MALE . NON COMINCIAMO A SPARARLE GROSSE E CONCENTRIAMOCI SULLE COSE IMPORTANTI,NON CADIAMO NELLA TRAPPOLA DI GUARDARE IL DITO E NON LA LUNA E LA LUNA IERI ERA ; 1-IL GOLPISTA DEL COLLE CHE FRUSTAVA UN'AULA DI VIGLIACCHI E MASOCHISTI CHE RIDEVANO E APPLAUDIVANO ,( NEL NOVERO NON METTO SICURAMENTE I NOSTRI PARLAMENTARI CHE GIUSTAMENTE SONO STATI SILENTI E IMMOBILI ,BRAVISSIMI.....), 2-IL CONTE MAX D'ALEMA , CHE CIRCONDATO DA SETTE (DICO SETTE ) GUARDIE DEL CORPO ,PAGATE DA NOI ,MENTRE ERA INTENTO AD UN IMPEGNO DI ALTA RESPONSABILITA' POLITICA ( PORTAVA A PASSEGGIO IL SUO LABRADOR ) , MALTRATTAVA IN MANIERA INDECOROSA UNA GIORNALISTA DELLA 7. ALLORA VOGLIAMO PARLARE DI QUESTO ? SONO LORO ( NAPOLITANO-D'ALEMA E BERLUSCONI) GLI AUTORI DI QUESTA SCIAGURA E SU DI LORO DOBBIAMO PUNTARE L'OBBIETTIVO , NON CI CASCHIAMO .....CIAO A TUTTI E NON CEDIAMO ALL'ISTERIA.
    • Tanja Rancani Utente certificato 4 anni fa
      Ha ragione Paolo ;-) ed è sopratutto perché è vero quel che scrivi, che non dovresti urlare... Anzi bravo per la sintesi che porta un po' di luce in tanto buio...
    • Paolo Nava 4 anni fa
      Scusa ma perchè non inizi tu a calmarti? Se sei un minimo esperto della rete dovresti sapere che scrivere in maiuscolo equivale a urlare. E' solo un consiglio.. non ti inquietare!
  • Paolo Nava 4 anni fa
    E' dura eh ? Un grillo che si trasforma in gufo.
  • Giacomo B. Utente certificato 4 anni fa
    Alla luce dei risultati del FVG é inutile negarlo ... il rifiuto del dialogo con il PD é stato un errore. Alla luce di quanto successo avremmo quantomeno unito le nostre forze a quelle della parte del PD che voleva il cambiamento. Invece si é provocato lo sdegno in molti elettori che come risposta non sono andati a votare (FVG). Secondo me Grillo lo aveva anche capito, anche se in ritardo, infatti le offerte "praterie" altro non erano che un ritorno tardivo alla volontá di dialogo. Non disperiamo, questa é la dimostrazione che nel M5S non c'é quel professionismo politico che é oramai consolidato in altri partiti. Siamo sempre in tempo a recuperare il tempo perduto tanti senatori e deputati del PD continuano a desiderare cambiamento, apriamo a loro, formiamo una maggioranza parlamentare anche con SEL e dimostriamo al popolo la volontá di unire le forze sane di questo paese.
    • Andrea M 4 anni fa
      Troppo tardi, ormai è calata la notte su di noi e su di voi. Sarà una notte molto lunga. Facile dire che Bersani lo meritava, o magari che lo meritava Grillo. Il Paese non lo meritava.
  • francesco siddarta 4 anni fa
    IL DATO REGIONALE NON PUO' ESSERE SOVRAPPOSTO A QUELLO NAZIONALE L'ELETTORATO DEI 5 STELLE E' UN ELETTORATO DI OPINIONE E SI SA CHE IN QUESTI CASI IL VOTO NAZIONALE E' SEMPRE SUPERIORE A QUELLO LOCALE DETTO QUESTO C'ERA RAVVICINATA L'ONDA DEL RISULTATO NAZIONALE CHE AVREBBE POTUTO FAVORIRE UN RISULTATO MIGLIORE CHE COMUNQUE E' BUONO ANZI AVERE IL 20% DEI VOTI E' UN RISULTATO STRAORDINARIO CIO' NON ESIME DA UN'ANALISI DEL PERCHE' IL NOSTRO CANDIDATO NON SIA STATO CAPACE DI VINCERE CONTRO LA SERRACCHIANI E TONDO LA SERRACCHIANI COMUNQUE E SI FOSSE VOTATO CON IL SISTEMA ELETTORALE NAZIONALE SAREBBE STATA UNA (NON) VINCENTE AL PARI DI BERSANI VISTO CHE HA VINTO SOLO PER DUEMILA VOTI L'UNICO VINCENTE E' STATO IL PARTITO DEL NON VOTO E QUI CI DOBBIAMO INTERROGARE PERCHE' NON SI E' RIUSCITI A CONVINCERE GLI ASTENSIONISTI AD ANDARE A VOTARE A VOTARE PER NOI OVVIAMENTE
  • angelo c. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, tu e Bersani avete buttato all'aria tutte le occasioni e tutte le speranze di cambiamento. La colpa è vostra e solo vostra. E adesso vuoi che l'ometto di Arcore non se la rida?Fa bene a ridere ed essere felice,perchè voi gli avete fatto un grande regalo, ma a spese nostre! Voi che cosa ci avete perso? Forse la faccia, ma io sono sicuro che, passato il momento, tornerete a galleggiare, nuotare, smacchiare e a fare c...vostri. By,by by
  • ENRICO DALLARGINE 4 anni fa
    Visto che in friuli abbiamo raccolto ciò che avete seminato, (chi semina vento raccoglie scoregge), mi raccomando di chiudervi sempre di più nella vostra ignoranza che diventa sempre più insopportabile quando si pensa che qualche cosa si doveva fare per insegnare alle cariatidi che si poteva governare "meglio", per dimostrarci che i voti che vi abbiamo dato non portassero come da sempre a un nulla di fatto. Ma andate affanculo!
  • camillo benso (mavaffatu) Utente certificato 4 anni fa
    E questo è il primo... Peccato, eh?, che non sia stato letto... ---- Ho votato M5S alle scorse consultazioni, quando stava esplodendo questo esperimento di democrazia diretta, con grandi speranze di cambiamento. Non l'ho votato alle ultime, dopo i primi sintomi di insofferenza per la democrazia. Non me ne pento affatto. Guardate bene cosa sta facendo il vostro capo dopo il voto: la stessa cosa che ha fatto nel movimento, VUOL COMANDARE LUI. Ci sono delle preoccupanti analogie tra gli ultimi sviluppi del M5S e il fascismo delle origini (istanze sociali, anticapitalismo, tentazione per l'autarchia, l'uso dei nuovi media - allora era la radio), ma soprattutto tanta voglia di rivoluzione. Non a caso il vostro movimento ha attirato tanti voti leghisti (che colore vestiranno ora queste camicie verdi?). Per il momento la differenza principale sta nell'uso della violenza. Ma fino a quando? Grillo ha già agitato lo spettro della rivolta armata ('La gente non ne può più, vuole prendere le armi'). Non si può non riconoscere a Grillo il merito di aver dato vita ad un grande movimento di rinnovamento, ma se ora ci sarà una deriva antidemocratica tutto andrà perduto. Spero per tutti che riusciate a convincerlo a ragionare.
    • Tanja Rancani Utente certificato 4 anni fa
      Ma dove le vedi le analogie con il fascismo??? Ti consiglio di leggere attentamente il programma del M5*! Poi richiamo alla violenza? Ossia una marcia pacifista al Colosseo è violenta? Democratico è che qui puoi esprimere tutto quello che vuoi, ma sappi che vieni criticato quando serve. Le camice verdi che cambiano maglietta??? Come vedi io sono di Verona e quel'che dici è una vera fesseria, chi sa da dove hai le tue informazioni qualificate => sono sbagliate, fidati! Secondo me faresti bene ad uscire da quel setting mentale, che ti permette di vedere solo in bianco e nero. Auguri Tanja
  • Dario S. Utente certificato 4 anni fa
    Nel caso non ve ne siate accorti, la responsabilita' di questo casino e' del M5S. come temevoe, farete la fine di rifondazione comunista. godetevi il vostro 5% di di purezza.
  • Manuel Mura Utente certificato 4 anni fa
    Allora, continuiamo a gloriarci della nostra Incorruttibilità, o ci sediamo a esaminare COSA E' SUCCESSO IN FRIULI? DOVE IL 50% DEGLI ELETTORI, DISGUSTATI DA TUTTO, NON HA VOTATO!!! FACCIAMO UN PO' DI AUTOCRITICA, O PENSATE CHE SIAMO TROPPO PERFETTI PER UNA COSA DEL GENERE? QUESTO 50% AVREBBE POTUTO DARE TANTI VOTI AL M5S, E INVECE ANCHE NOI LI ABBIAMO DISGUSTATI! PERCHE'? Abbiamo voluto chiudere occhi e orecchie nei confronti dei nostri sostenitori che volevano subito le leggi che aspettavamo e sembravano finalmente possibili... Abbiamo ignorato le 150.000 firme che lo chiedevano ("erano tutte del PD!" Nessuno nota l'analogia con Franceschini?), anche quando le firme contrarie erano solo 5000 (un po' poche per rappresentare la maggioranza di un movimento col suo punto di forza nel web: su 48.000 con diritto di voto e 8.000.000 di elettori) Si poteva tentare: se poi ci stavano a pigliare per il culo li si mandava al diavolo, mostrando che da parte nostra c'era la voglia di fare e dando una immagine positiva all'opinione pubblica. INVECE CHE IMMAGINE ABBIAMO DATO DEL MOVIMENTO? (che corrisponda al vero o meno poco importa, parlo dell'immagine che si è CREATA tra gli elettori, NELLA MASSA POPOLARE) Di chi parla ma non agisce. Di chi sbandiera la democrazia interna ma non accetta opinioni diverse. Di arroganti che non si degnano neanche di esporre ai giornali o in TV le ragioni delle proprie scelte, e col 24% dei voti vogliono dettare legge. Di chi tratta a pesci in faccia i propri elettori, dicendogli di votare il PD la prossima volta. Di INGENUI convinti che, di fronte a tanta integrità, i partiti avrebbero alzato bandiera bianca e ci avrebbero lasciato campo libero. Di chi crede sufficiente scaricare sui partiti il nulla di fatto a cui si è giunti. Di chi non si rende conto che alle prossime elezioni è concretissima una vittoria del PDL (e vai a farla con loro una legge anticorruzione)! IL VOTO IN FRIULI E'LA CONSEGUENZA: VOGLIAMO TAPPARCI GLI OCCHI ANCHE SU QUESTO?
  • UGO R. Utente certificato 4 anni fa
    Nelle elezioni del Friuli dobbiamo trarre degli insegnamenti. Il forte mandato che gli elettori ci hanno consegnato serviva a mettere il 5stelle in grado di gestire il destino del paese. All' inizio ci siamo mostrati arroganti ed abbiamo umiliato il pd fino ad un punto di non ritorno. adesso che i buoi sono fuori chiudiamo la stalla. Non ci chiedevano di fare sesso ma di verificare se nell' interesse del paese si poteva percorrere assieme la strada delle riforme. adesso gridiamo all' inciucio ma purtroppo siamo stati noi con il nostro atteggiamento a portarli a questo punto. gridare non serve più ed il friuli lo ha dimostrato chiaramente. proviamo a fare qualcosa velocemente, andiamo a cercare bersani nell' angolo dove si è ritirato a meditare e parliamoci tenendo come bussola solo l' interesse degli italiani.
  • daniele calzetti 4 anni fa
    Solo un augurio di buon lavoro a tutti i parlamentari del movimento. Vi ho votato e non ero nemmeno convinto, forse ero molto confuso, oggi invece mi convinco di aver fatto la scelta giusta. Sulle vostre spalle una pressione enorme che non posso nemmeno immaginare. Siate forti e cercate la vostra serenità (come una guida, una piccola bussola dell'anima), ma percarità (o per voi stessi) non mollate. Ci saranno montagne di m.... da spalare, non vi scoraggiate. Avete un compito ingrato ma nobile, tenere alta una bandiera che tutti hanno affossato, stracciato, distrutto. Grazie per quello che potrete e saprete dare a tutti noi, buon lavoro.
  • camillo benso (mavaffatu) Utente certificato 4 anni fa
    Sono sempre io, il troll. Adesso che vi ho bucato, riposto i commenti che avete fatto sparire, così potrete constatare che ho il dono della preveggenza. Sveglia! (Con simpatia...) Ciao a tutti, sono un infiltrato. Sì sì, proprio uno di quelli contro cui sbraita il vostro capo e che i fedelissimi vorrebbero sbranare. Ho fatto un intervento circa un mese fa, che è prontamente sparito; mi è stato perfino bloccato l'indirizzo IP, roba che neanche in Cina... Naturalmente anche un cretino capirebbe che non sono pagato, né io, né l'enorme numero di dissidenti che hanno commentato questo blog. Non mi curo delle stupide volgarità lanciate da Grillo, ma mi vien da ridere a leggere le regole per i commenti: "Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente." "Non sono consentiti: - messaggi con linguaggio offensivo - messaggi che contengono turpiloquio" QUESTA E' BELLA...PUO' OFFENDERE SOLO LUI! I timori che avevo espresso erano più che fondati e, purtroppo, a questo punto le previsioni sono fin troppo facili: si tornerà a votare molto presto. Mi consola osservare che la maggior parte degli elettori del M5S pensa con la propria testa, solo Grillo è così tonto da non capirlo leggendo i commenti. Il movimento affonderà. Ma il pericolo per la democrazia tornerà ad essere Berlusconi, che potrebbe benissimo riprendere potere, producendo un disastro. E se anche non succedesse, potrebbe comunque essere troppo tardi per questa povera Italia. Che tristezza! Riposto il commento precedente, a beneficio di chi non fosse riuscito a leggerlo, ma affrettatevi, che non durerà molto...
  • ADRIANO G. Utente certificato 4 anni fa
    Proprio ora in TV al TG3 dove si parlava di politica, uno dei tanti intrattenimenti di merda: a fine trasmissione dopo, come sempre, accesa e contrapposta discussione, cosa si vede? grande applauso e risate a crepapelle di tutti. Che vadano tutti a FC W 5***
  • caterina marseglia 4 anni fa
    IL DIAVOLO E L'ACQUASANTA (NOI POPOLO) POVERA PATRIA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • Matera G. Utente certificato 4 anni fa
    Voltare pagina e riprendere il cammino iniziale. Le scelte fatte, Rodotà, Napolitano, aver svelato l'intento bersaniano che già dopo le elezioni in sicilia aveva ben chiaro che non avrebbe potuto governare e che doveva cercare la strada "istituzionale" cioè un accordo con PDL, sono già alle spalle. Ora occorre riprendere il cammino, portare le proposte del cambiamento a diventare proposte di legge e farle misurare in parlamento. Non si faccia l'errore che ha sempre fatto la sinistra oltranzista di rifondazione, comunisti dilibertiani, o di ferraro. Il Mov. non è e non deve essere la spalla di una sinistra inutile da più di 20 anni. Non schiaccite il mov e non vi schiacciate su opposizone e proteste di piazza, non date spazio a chi cercherà di ridurvi ad una caricatura vetero sessantontottina. Cacciate per primi quelli che non hanno capito o non hanno voluto capire che l'alleanza con bersani era solo farsa per dipingere un PD che non c'era. Non voglio pensare che il mio voto sia usato per battaglie con non appartengono a quello che si è proposto o per ridare fiato a caproni politici di una sinistra antistorica e fatta di privilegiati di professione. Riprendiamoci il nostro, quello che ha spinto tanti a condividere, in un momento difficile,alcune proposte che ora devono diventare fatti.
  • sandra g. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, ti scrive una 56enne, disoccupata da oltre un anno, con figlio 23enne pure disoccupato (e quindi da nutrire) ed un mutuo da pagare. Ho SEMPRE lavorato come un cavallo da traino ed ho sempre fatto il mio dovere fino in fondo. Alle ultime elezioni ho votato per il M5S e mi ci sono pure iscritta e SICURAMENTE continuerò a votare M5S a patto che i nostri colleghi/cittadini in parlamento continuino a comportarsi come hanno fatto finora. Ieri sera, distrutta dalla solita fatica di portare in giro l'ennesima RISMA di CV e di dover affrontare mio figlio, con vergogna, e paventargli la solita triste realtà (anche oggi non ho trovato uno straccio di lavoro - mi devo inventare qualcosa anche domani per poter acquistare un pezzo di pane)ho dovuto anche sopportare le offese di Silvio berlusconi, che si è permesso di dare della BURATTINA a me ed a tutti i miei colleghi/cittadini e di dare anche dello SQUILIBRATO a Beppe. Ora qua si potrebbe anche discutere su ciò che uno intende con la parola "squilibrato"; (per me, ad esempio, è sicuramente uno squilibrato uno di 75 e passa anni che pretende di andare a letto con una 17 enne....) ma non è questo. Non ACCETTO che un pluri-indagato dia dei "burattini" a 8000000 di persone che hanno la sola colpa di non condividere le sue idee. PROPONGO UNA CLASS ACTION contro questa personaccia che si permette di SPUTARE IMPUNEMENTE in faccia a coloro che, in fin dei conti, hanno mantenuto lui e la sua ciurma a governo per tanti anni. FIRMIAMO UNA PETIZIONE! FACCIAMOGLI CAUSA! ALMENO CHE PAGHI IN DANARO LE OFFESE CHE SI PERMETTE DI ELARGIRE IN MANIERA COSI' PRETENZIOSA E MALEDUCATA!!
    • ENRICO . Utente certificato 4 anni fa
      SIG GIANNA ,NON RACCONTI STUPIDATE ALLA GENTE CHE HA PROBLEMI,LA SIGNORA SANDRA ED IO CHE ABBIAMO FIGLI SENZA LAVORO...E SENZA LAVORO SIAMO NOI STESSI A 50 ANNI, MA SAPPIAMO BENISSIMO DI CHI SONO LE RESPONSABILITA' E ANCHE LEI LO SA BENISSIMO CHI SONO I RESPONSABILI...IL CAPO DELLO STATO STESSO GLIELO HA EVIDENZIATO IERI...MA FORSE LEI PENSA CHE I NOSTRI FIGLI TROVERANNO LAVORO CON QUELLI CHE IL LAVORO LO HANNO DISTRUTTO?
    • gianna nicoletti 4 anni fa
      gentile signora, non si è accorta che il comportamento dell'M5S in parlamento ha riportato in vita e a galla Berlusconi? In Friuli Venezia Giulia se ne sono accorti subito. E l'M5S ha perso 7 punti percentuali in poco meno di due mesi.......La gente la si aiuta impegnandosi e confrontandosi non braitando, insultando e chimandosi fuori. Auguri!
  • m.rosa ragatzu 4 anni fa
    Seguo il M5S da quando non esisteva, e capisco tutte le buone ragioni che hanno addotto a non scendere a patti con nessuno. Ma in un momento di massima emergenza come questo, abbiamo gestito come i vecchi partiti: opponendo le ragioni del nostro orticello all'interesse della Nazione. Ora il treno è passato, con il risultato che nemmeno si rivoterà "presto", e nel frattempo lo sfascio senza fine dell'Italia potrà continuare. Mi permetto solo di ricordare che le strade che portano all'inferno sono lastricate di buone ragioni. Saluti.
  • camillo benso (mavaffatu) Utente certificato 4 anni fa
    ' e ti domandi come è possibile tutto questo' ????????? 'L'Italia ha perso e, non so perché' ?????????????? Razza di idioti sconsiderati, ma non lo avete ancora capito? Vedremo se lo capirete quando Berlusconi vincerà trionfalmente le prossime elezioni. Eccomi qua, sono proprio io, il troll a cui il vostro capo ha ordinato di dare la caccia e che vorreste sbranare. Ehi, democraticoni, com'è che i miei interventi scompaiono sempre? E diventa sempre più difficile aggirare le vostre barriere. A proposito Beppe, la tua pubblicità mi fa sbellicare! 'Compri un appartamento a Berlino al prezzo di un'auto. Oggi!' Ahahahahah! 'Siepe del miracolo' Ahahahahah!! C'è pure il Cepu! Ahahahahahah!!! Hai imparato da Vanna Marchi? Ma come fanno a venirti dietro? P.S.: Tante grazie dal Cavaliere...
    • Tanja Rancani Utente certificato 4 anni fa
      Che peccato che non è stata bannata anche questa tua originalissima ca**ta! Ai dato ampia dimostrazione di appartenere ai trolls, va beh va, ti compatisco...
  • Nicola Zanetti 4 anni fa
    ...è tutto inutile... La colpa è degli ITALIANI!!! Noi giovani dobbiamo andarcene... Il futuro è fuori da qui!!! Lasciamoli affogare nella loro m....
  • Francis Biggi Utente certificato 4 anni fa
    Io mi porterò dietro un retaggio di sinistra difficilmente estirpabile... Però non è che a furia di autoassolversi e dare la colpa sempre agli altri si vada lontano. Certo, il M5S aveva reso chiaro che non avrebbe partecipato ad alcun governo, non avrebbe mai appoggiato esecutivi di coalizione. Però non si capisce a questo punto cosa ci sia da recriminare. Il PD allo sfascio, come era nei programmi del Movimento, che è riuscito a far scoppiare le contraddizioni tra partito e base, tra anime diverse di un partito in cui poco si amano. Perché i miglioristi si legheranno al doppio filo del carro di Napolitano, le correnti più progressiste del PD troveranno un'intesa con SEL, e pur se numerosi, anche opponendosi in massa al governo di larghe intese, non potranno impedire la nascita di un super inciucio, in cui si reggeranno la manina l'un con l'altro per non cadere. E non ci vorrà molto, tutto sommato. Un colpo all'IMU, riforma similberlusconiana della Magistratura, riforma elettorale fatta per tenere solidamente lo status quo, un po' di fuffa per dimostrare che si fa sul serio. L'opportunità di un governo di minoranza PD controllato dal Movimento è svaporata. Avrebbe funzionato? forse no, forse si, chissà... Per ora, all'orizzonte, si profila un lungo periodo di opposizione. Non un gran che per chi doveva far saltare il banco. Anche perché parrebbe che l'opposizione parlamentare non sia cosa tanto semplice da gestire, immaginiamoci cosa sarà per chi in Parlamento ci è entrato per caso. E l'elettorato è ondivago. Non ditemi che ci nascondiamo dietro la foglia di fico della differenza tra politiche e amministrative... In 50 giorni il Movimento ha perso in percentuale sui votanti il 50% del proprio elettorato. Ma se dai numeri relativi si passa agli assoluti allora il Friuli si rivela più che una sonora sconfitta: è una catastrofe. Locale? speriamo, si vedrà. Ma magari un qualche ragionamento a sei occhi, Beppe e Truciolo dovranno farlo...
  • luciano buttarelli 4 anni fa
    QUANTA PENA,DISONORE E FACCE TOSTE QUANTA PENA ....mi hanno fatto tutti i cittadini che ascoltavano il discorso del Presidente senza poter rispondere ed andare a tirargli la giacchetta per poter fargli individuare quelle facce che applaudivano e non poter carpire i loro pensieri ! ! ! ? ? ? DISONORE.....nessuno si è alzato e se ne è uscito dal parlamento dopo il discorso del Presidente,eppure Lui ne ha avuto per tutti,ma è stato corretto verso coloro che sedevano al centro e che non battevano le mani. FACCE TOSTE.......le telecamere si muovevano veloci tra i presenti in Parlamento,ma facendo un "fermo immagine" si poteva scorgere che erano tutti contenti specialmente quella di Silvio.....a proposito mi sto convincendo che purtroppo è oramai arteriosclerotico e sempre più lontano dai cittadini,spero di sbagliarmi,ma quello che mi ha dato maggiormente fastidio è stato il commento in TV sulla rete 4 in cui ha classificato Beppe Grillo uno "SQUILBRATO" è una frase pesante che poteva risparmiare e tenersela in tasca anzi ficcarsela in quel posto.Questa classificazione mi ha dato molto fastidio ed ha rimosso ogni mia futura possibile votazione,perché chi denigra senza causa è un povero ed insignificante persona.
  • Virginio Gigliv Utente certificato 4 anni fa
    Sono prostrato da quello che è successo negli ultimi due mesi; probabilmente c'era il miglior parlamento che io abbia conosciuto e ci sono state delle possibilità importanti (governo con M5S e PD, elezione di Rodotà, possibilità di un rinnovamento della politica e di eliminazione "politica" di Berlusconi). Invece abbiamo perso tutte le possibilità e non solo per colpa del PD; siamo stati troppo ottusi e chiusi; così non conteremo mai niente neanche col 30%. Mi dispiace.
  • Flavio Burlando 4 anni fa
    Pur seguendo il movimento da molti anni e avendolo votato, ritengo che questo "casino" dipenda anche da nostre scelte sbagliate...Diretta conseguenza.
  • alighiero foscolini 4 anni fa
    Dopo i risultati del Friuli e il comportamento di sabato e domenica per la manifestazione a Roma incomincia a girare la elucrubazione che l'obiettivo era distruggere il PD e quindi favorire il Silvio (forse per un accordo sottobanco), penso che sia ora di agire.
    • alighiero foscolini 4 anni fa
      OK se l'obiettivo è disintegrare il PDL e fare un governo al suo posto mi va bene, se invece è fare opposizione al posto del PD, decisamente no. Stando ai risultati che pervengono si va verso la seconda strada è per questo che bisogna fare qualcosa.
    • Francis Biggi Utente certificato 4 anni fa
      Si? e come? Chi vuol fare dietrologia in questa situazione ne ha abbastanza per sguazzarci. Io invece penso che il progetto politico fosse chiaro e perseguito. Par fuori il PD per poter rappresentare l'unica forza di opposizione a Berlusconi, integra e contraria a compromessi e riuscire in un sol colpo a far fuori l'Incontinente e prendere da una posizione di forza il controllo del Parlamento e governare. Gli ultimi giorni, Friuli compreso, mi farebbero pensare che sia stata un'idea del c....
  • vittorio ceccarelli 4 anni fa
    caro Grillo c'è un vecchio proverbio che recita"chi troppo vuole nulla stringe".Come avevo già scritto che una occasione cosi'favorevole per eliminare dalla scena politica Berlusconi non capiterà più(vedi l'attuale inciucio)e che per ingordigia hai rifiutato di coglierla ottenendo solo la distruzione del PD QUANDO DOVEVI SAPERE CHE IL pd SI SAREBBE FRANTUMATO UGUALMENTE DA SOLO POICHE è NEL SUO DNA IL VOLERSI FARE DEL MALE ostinandosi a mantenere una dirigenza vecchia ed affaristica. .
  • Valentina Di Francia Utente certificato 4 anni fa
    Seguo il movimento fin dall'inizio.... Forse se ora mostrassimo a Napolitano un po' di umilta' e di volonta' di collaborazione per fare un governo con il PD forse potremmo ancora salvarci da Berlusconi.... Per favore RAGAZZI FATELO.... PEr favore fatelo per noi... per gli italiani... anche se non sara' perfetto e non avremo tutti i risultati che vogliamo ... sara' sempre meglio che tornare nelle mani di Berlusconi e concedergli di nuovo tutto quello che vuole....VI PREGHIAMO....
    • Mario D. 4 anni fa
      ciao, io sono d'accordo ma non si farà mai. perchè io vorrei sì fare il governo col PD, ma affidato a grandi nomi a grandi personalità. in poche parole io vorrei nomi alla zagrebeslky e rodotà nel governo, non certo Amato presidente del consiglio, violante alla giustizia, ecc. poi hai ragione, il M5S deve proporre nomi diversi e far vedere agli italiani chi vorrebbe che governasse.
  • aquilavr . Utente certificato 4 anni fa
    Link ......... http://zzzsss.wordpress.com/2013/04/21/la-cassaforte-degli-scheletri/ http://zzzsss.wordpress.com/
  • Michele Marin 4 anni fa
    Condivido l'articolo scritto sotto Blu Sunday. Tranne in un particolare: NON "GOVERNANO DA VENT'ANNI", no! cari amici. Questa è una cantonata che porta a credere che i guai d'Italia coincidano con il berlusconismo. GOVERNANO DA 65 ANNI!Il Sistema parte da allora. Gli ultimi 20 anni sono solo la coda marcescente. Il sistema dei partiti, è quello che bisogna scardinare. Travaglio ha citato una commovente intervista di E. Berlinguer sulla c.d. "questione morale". Tutte balle! Berlinguer sapeva bene tutti gli intrecci con il sistema Coop, con la MontePaschi e soprattutto con le facilitazioni di credito con il PCUS. Lui! lui sarà stato una persona moralmente a posto (e non era il solo). Ma il sistema non l'ha fermato di sicuro!
    • alighiero foscolini 4 anni fa
      Per gli intrecci PCI-PDS e coop la procura nel 1993 ha fatto i record di perquisizioni, non ha trovato niente di illegale e ha concluso che c'è solo un mutuo aiuto, cosa tra l'altro alla luce del sole, anche se non in linea con le leggi del mercato. Poi mettere Berlinguer e magari De Gasperi vicino a Berlusconi vuol dire che hai bisogno di un buon psichiatra.
    • Tanja Rancani Utente certificato 4 anni fa
      Quoto Michele, verissimo! vemem: Lavati la testa che è tutta impantanata! Sarà per questo che ti nascondi dietro un nickname...
    • vmem 4 anni fa
      Sciacquati la bocca prima di parlare di Berlinguer. Voi 5 stelle siete degli sbruffoni. Non siete migliori degli altri.
    • aquilavr . Utente certificato 4 anni fa
      Hai proprio ragione. Condivido in toto.
  • Bruno Barbieri (b2bruno) Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, siamo entrati in Parlamento per "aprirlo come una scatoletta", perché solo dall'interno si può cambiare/rivoluzionare democraticamente questo Paese. Adesso che si sta formando un Governo con tutti i rappresentanti dei Cittadini, chiedi per favore a Napolitano di inserire i Rodotà, Gabanelli, Strada e Zagrebelsky tra i Ministri, affiancali con i nostri Parlamentari più idonei affinché si possa aprire anche il Governo, evitare che concordino di sottobanco l'assoluzione del nano, la spartizione degli appalti ecc... ecc... Adesso tocca anche a NOI. Non sottraiamoci dall'uso dell'apriscatole anche nella "stanza dei bottoni", affinché siano obbligati ad essere più trasparenti ed onesti. Utilizziamo questi nostri "pezzi da 90" come fautori del cambiamento e come cani da guardia. Grazie. Bruno
  • Giuseppe 4 anni fa
    Ma come si fa essere così ciechi,Bersani ha inseguito Grillo per fare un governo ma senza proposte concrete ,chiedendo di avallare i famosi 8 punti ,salvo poi a meravigliarsi del diniego del M5 S,e come se io chiedessi aiuto a qualcuno ponendo io stesso le condizioni per essere aiutato,anche un bambino capirebbe che cò non è possibile. Il M5S propone un candidato per il quirinale dell'area di sinistra ,non va bene al Pd perchè propsto dal movimento . Ma se qualcuno vuole qualcosa da qualcuno deve cedere qualcosa in cambio ,era la regola di noi ragazzi quando ci scambiavamo le figurine,invece no ...Il sospetto grande è che questa specie di pappetta che sarà il futuro governo era già pronta e si cercava solo un alibi per farla. PS: io non guarderei in casa d'altri sulle regole di comportamento ,perchè ognuno ha le sue ,le purghe del PD sono molto più subdole! Cechiamo di non perdere la calma ,perchè questo governo alla prima curva uscirà fuoristrada ...tutto sommato era quello che ci aspettavamo che i partiti facessero ,adesso dobbiamo solo attendere senza attaccarli più di tanto perche si faranno male da soli.
  • Giovanni faillaci 4 anni fa
    Berlusconi: "sono incapaci sostenuti da uno squilibrato"................................???????????????????????????????????????????????? Aiutate i parlamentari.
    • Valentina Di Francia Utente certificato 4 anni fa
      e i suoi? sono venduti sostenuti dal DEMONIO che si è comprato la loro anima... complimenti caro Berlu!!!
  • Paolo Camilleri Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, come previsto. Lo avevo scritto solo pochi giorni fa, insieme a tanti altri. Non potevi resistere a lungo su questa posizione. Solo svantaggi. E ora? Si piangiamo tutti, tutti gli onesti ovviamente, ma poi? Lo sai si che i problemi cocenti restano...Io ti rinnovo il mio appoggio, ma valuta tu se è il caso di distruggere, l'unica possibilità, mai esistita nella storia dell'Italia unita, di far nascere un governo popolare onesto e capace.
  • Lino V. Sturla 4 anni fa
    Io sono uno di quelli che ti diceva che in democrazia si DEVE trattare.- Tu avevi la possibilità di farlo e da una posizione di forza che non avrai mai più e tuoi seguaci, con un pò di sale in zucca hanno provato a dirtelo on mille modi !- Tu ci prendevi per dei Troll che schizzavano m...a attraverso la rete ! A 70 anni mi sentivo dare del Gargamela da gente che con l'insulto sosteneva la tua "linea politica".- Entrare nelle stanze del potere, far maturare i nostri rappresentanti imparando a fare politica e non a dettare loro il compitino su cosa dovevano dire ! Te l'avevo detto in genovese, se non ci metti il belino, NON T.....BI.. con tutto quello che ne consegue!!!! Ora leccati le ferite e ringrazia te stesso e Casaleggio per avere la meravigliosa opportunità di vederci tra i santissimi ancora una volta il Cavaliere !!!
  • francesco siddarta 4 anni fa
    LE CRITICHE CHE SI FANNO AL MOVIMENTO SONO INGIUSTIFICATE E INGENEROSE RICORDO PER CHI NE COMMENTA LE AZIONI COME ME SEMPLICE ELETTORE DIETRO A UN COMPUTER ... CHE IL MOVIMENTO 5 STELLE E' FATTO DA SEMPLICI ATTIVISTI CHE FANNO POLITICA AUTOFINANZIANDOSI E DEBBONO CONFRONTARSI CON PARTITI CHE BENEFICIANO DI SOSTANZIONI E MILIONARI RIMBORSI PUBBLICI E HANNO APPARATI DA GUERRA AL LORO SERVIZIO ...IN PRIMIS IL MONOPOLIO DELL'INFORMAZIONE DI RAI E MEDIASET ...E NON E' POCO PER MODIFICARE LA PERCEZIONE DELLA REALTA' E FAR APPARIRE IL VECCHIO COME IL NUOVO E DARE LA RESPONSABILITA' DELLA CRISI A CHI E' APPENA ARRIVATO IN PARLAMENTO E NON A CHI HA SGOVERNATO L'ITALIA PER 20 ANNI L'UNICA CRITICA CHE SI PUO' FARE AI RAGAZZI DEI 5 STELLE IN PARLAMENTO E' QUELLA DI NON ESSERE DEI VECCHI MARPIONI DEL POTERE CHE SONO SEMPRE PRONTI AD INCUL..RTI ..APPENA TI GIRI DI SPALLE ... MA NOI LI ABBIAMO VOTATI ANCHE E SOPRATTUTTO PER QUESTO BRAVI RAGAZZI CONTINUATE COSI' ..LASCIATE CHE SI ARROCCHINO NEL PALAZZO ...TRA LORO STESSI A LORO IL PALAZZO A NOI LA PIAZZA CHECCHE' NE DICA "BELLA NAPOLI" ... LASCIATELI INCIUCIARE ...SI STANNO SCAVANDO LA FOSSA CON LE LORO STESSE MANI VI HANNO MESSO NELLA CONDIZIONE MIGLIORE PER FAR SCOPPIARE LE LORO CONTRADDIZIONI E VOI FATE DI TUTTO PER METTERVI DI TRAVERSO 1) REDDITO DI CITTADINANZA : 2) ABBATTIMENTO SPESE MILITARI CON RINUNCIA AGLI F35 : 3) ABOLIZIONE TOTALE DELLE PROVINCE E DI TUTTE QUELLE INTERMEDIAZIONI STATUALI DELLA POLITICA : 4) ABOLIZIONE TOTALE DEI RIMBORSI ELETTORALI , INTRODUZIONE IN COSTITUZIONE DI MASSIMO DUE MANDATI PARLAMENTARI , RIDUZIONE TOTALE AUTO BLU E SCORTA TRANNE CHE PER I MAGISTRATI A RISCHIO ECC VEDIAMO CHI CE LE VOTA ..E SBUGIARDIAMOLI
    • Tanja Rancani Utente certificato 4 anni fa
      Ooooolà! Ti quoto in piena!!! Chi vuole sente, ma sai non ce peggio sordo, di chi non vuol' sentire e purtroppo su questo blog ce ne sono tanti. Una piccola nota, se scrivi in maiuscolo urli, che non è simpaticissimo ;-)
  • Andrea B. Utente certificato 4 anni fa
    La situazione dei partiti è ormai chiara a tutti, o meglio a quasi tutti gli Italiani. La situazione in cui M5S è questa, Napolitano Presidente, piaccia o no è così ed è inutile continuare a gridare al complotto, se è vero Napolitano vorrà fare il cosidetto governisssimo al fine di promuovere le riforme, specie quella elettorale allora vuol dire che presto si tornerà a votre e il M5S DEVE, DEVE, deve essere pronto ad avere voce nel "goernissimo" per farsi trovare pronto alle prossime elezioni e dare così la spallata finale ai personaggi come Franceschini, Berlusconi e quegli altri quattro dinosauri sopravissuti. Ripeto, ormai il Presidente è stato rieletto, lo scenario e ci si deve adattare Io ero uno di quelli assolutamente contro l'appoggio a Bersani, ma adesso non si tratta più di appoggiare questo o quest'altro ma si tratta di iniziare finalmente a passare dalle parole ai fatti, è il momento in cui i milioni di Italiani che vi hanno votato inizieranno anche a giudicarvi. PEr il M5S sarà il momento più difficile, avrete tutti contro, ma sarà anche il momento decisivo. Ci sono milioni di Italiani, anzi di persone in tutto il mondo, che sognano di avere una opportunità come questa, sfruttiamola sapendoci adattare; d'altrone intelligenza non è la capacità di sapersi adattare ?
  • elliss 4 anni fa
    Notizie dal Friuli? Tutto bene? E quanti sono adesso i senatori in parlamento?Meno uno o meno due? E intanto quelli ridono, la comicità al potere!
  • cleto48 4 anni fa
    Caro Beppe Anche per la delusione in FVG penso che bisogna fare un passo in avanti e cioè devi andare alle consultazioni e proporre la disponibilità ad un governo del M5S con quello che rimane del PD e con SEL guidato da Rodotà o Zagrebeschy
    • Nicola A. Utente certificato 4 anni fa
      mi sembra fuori tempo massimo
  • Marco Cornaro 4 anni fa
    I Partiti Liberali, Popolari e Comunisti dopo la Guerra fecero fronte comune con il Popolo per la Resistenza al Potere Fascista. Oggi mi sembra che quei Partiti (o meglio gli uomini che si sono impossessati di quei Partiti) stanno facendo fronte comune per difendere il loro Potere dal Popolo. Non mi sembra conforme alla Costituzione prorogare il settennato. Periodo non a caso ben più lungo dei cinque anni di governo. certo, la Costituzione non vieta espressamente la rielezione dello stesso Presidente della Repubblica, ma non penso che avesse previsto 14 anni di un Presidente. D'altronde nessun Presidente precedente mai lo ha fatto o semplicemente chiesto, neanche i Partiti lo hanno mai fatto. Invece questo Presidente (non è il mio) e questi Partiti, dopo aver ridotto in rovina l'Italia, sono stati capaci anche di questo. Ma il Bene vincerà.
  • Ivan P. Utente certificato 4 anni fa
    Il Parlamento è luogo di incontro e mediazione tra le diverse forze economico-politico-sociali; chi rifiuta questa regola è contro la Costituzione e, sostanzialmente, vuole fare il dittatore. Potevamo influenzare fortemente la politica dei prossimi 5 anni, invece abbiamo buttato tutto all'aria perché dovevamo imporre la nostra linea: cosa impensabile in democrazia! La Costituzione: Berlusconi la calpesta e Napolitano non la conosce; e tu Grillo? La conosci? La rispetti? Ti abbiamo dato il voto e cosa ci ritroviamo? Berlusconi che domina mediando, Napolitano che crede di essere un grande Presidente quando è stato il peggiore della storia, Casini che riciccia, Monti ancora al governo, ecc... L'ultima possibilità, visto i segnali di una fine imminente provenienti dal Friuli, è fare il governo col PD e, alle dimissioni di Napolitano, che di certo non si tratterrà fino ai 96 anni, spingere per un Presidente della Repubblica come Rodotà o Ainis, entrambi illustri costituzionalisti (se penso che avevi proposto Fo e la Gabanelli...)
  • Paolo 4 anni fa
    Non avete voluto ascoltare chi muove dubbi sulle vostre posizioni , i capigruppo dovevano cambiare ogni mese , gli stipendi dei parlamentari dovevano essere di €2500 al mese, le riunioni dovevano essere tutte in streaming (non quando parlano Beppe e Casaleggio) ! VI Hanno trattato come TROLL del parlamento esclusi dai giochi per volere vostro a non contare un cazzo come Ventola che ha preso il 2% , decideranno tutto tra di loro arrivano in parlamento e mettono la fiducia . Faranno una legge elettorale con premio di coalizione con la scelta di candidato , e alle prossime elezioni vince di nuovo Berlusconi -Monti che già si vanta di aver fatto eleggere il presidente toglierà l'IMU e se poi l'iva cresce di 2 punti non importa è il prezzo della campagna elettorale che paghiamo noi! Non vedo un gran futuro per mio figlio spero solo che lui sia più intelligente e vada a lavorare e vivere in un altro paese .
  • Gianni Turco Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe... stai sbagliando parecchio. Sono un tantone deluso. Atteggiamenti ingiustiicati ed esagerati. Correggi.
  • Carola Benzi 4 anni fa
    Guardate questo bel 'rap' che si chiama 'MAMBO NAPOLITANO', una canzoncina SATIRICA sulla rielezione al nuovo settennato di Napolitano e sull'inciucio. Molto bello!!!
  • ciao a tutti 4 anni fa
    PREMESSA: CHI SCRIVE NON E' UN PDinno o un troll o stronzate varie, frequento e commento il blog da 6 anni dopo 20 anni di astensione mi sono recato alle urne e ho votato M5S ..ecc... bene alla fine il TANTO PEGGIO-TANTO MEGLIO ha prevalso, adesso si puo' gridare all'inciucio, si puo' stare all'opposizione da soli o con vendola e la lega..per 5 anni!! bene e adesso caro Beppe!? adesso con l'imu di giugno paghiamo i contributi ai partiti, i canali rai e gli imboscati si moltiplicheranno ancora, l'Iva a luglio aumentera' ancora, i costi della politica non diminuiranno non si fara' un beato nulla!! e tu inveirai, in un crescendo di collera aspettando cosa? quando si prende il 25% e non si riesce a contare nulla, a influire su nulla, vuol dire che si e' degli incapaci, dei nani politici, chiunque puo' governare col 51% ma si da il caso che cio' nelle democrazie moderne non si verifica mai! tu e casaleggio avete sbagliato troppo, avete fatto tutto di testa vostra, forse perche' di governare non ne volete sapere, e' piu' comodo fare l'opposizione che rischiare di sporcarsi le mani!! sara' molto frustrante avere 8 milioni di voti e non contare un cazzo!! peggio di prima e l'incazzatura stavolta sara' duplice, una per la casta e l'altra per voi 2!! bene adesso staremo a vedere che succede, ce lo diranno i parlamentari da 10.000 euro al mese, i giornalisti pagati col canone da 1 milione di euro all'anno o quelli dei giornali pagati coi contributi pubblici, tutti a recitare in questo squallido teatrino mentre la gente annaspa per arrivare a fine mese, poi alla sera potra' vedersi la tv coi suoi show o leggere il tuo blog..e avanti con lo show caro Beppe, sulla pelle della gente, dei giovani senza futuro, qualcuno fara' anche la comparsa a ballaro'...
    • Giovanni Sbalchiero 4 anni fa
      Premetto che sono un elettore di SEL e mi sarebbe piaciuto Rodotà presidente della Repubblica. Volevo fare una semplice domanda. Questa politica scelta dal Movimento , si questa scelta strategica dei duri e puri, alla "Davide contro Golia" o forse meglio alla "Don Chisciotte contro i mulini a vento", cui prodest? Sicuramente giova alla nascita di un governo dove il migliardario ridens avrà la meglio e affosserà tutti vostri assolutamente condivisibili punti programmatici. E se sarà un governo di scopo, comunque lo spettro di un ennesimo prossimo governo Berlusconi dopo le prossime elezioni sembra essere purtroppo una tragica realtà. Allora si ci scorderemo la scuola pubblica, la sanità pubblica e una giustizia vera. Avevate la possibilità di appoggiare da esterni un governo pd che potesse realizzare gran parte del vostro programma e tenere saldamente il centro sinistra "per le palle", garanti di un vero cambiamento. E invece resterete semplicemente con un cerino in mano a gridare hasta la victoria siempre!!!
  • Roberto Tamburini 4 anni fa
    Caro Beppe, ho votato M5S, ma sono deluso, perchè con la tua intransigenza hai finito per affossare Bersani e rilanciare alla grandissima Berlusconi. ORA UN BEL GOVERNO CON DENTRO I TOP DEL PDL E' MEGLIO? STARE ALL'OPPOSIZIONE E PROTESTARE E' MEGLIO? Votare voi è stato finora un errore.
    • alessandro ullargiu Utente certificato 4 anni fa
      caro roberto,nn essere deluso,se nn ci fossimo stati, a quest'ora ci avevi berlusconi come presidente,e nn napolitano!!!pensaci, e nn mollare,solo uniti si vince!!!! in compenso cosa hai da perdere???se ci hai votato è xchè sei stanco di questi inutili anni buttati con questi inutili ladri al governo!!!!
  • maurizio boston 4 anni fa
    Caro grillo hai tanto ventilato il pericolo che gli italiani lo prendessero tra le chiappe e alla fine ce lo hai preso tu. Occupati di far ridere che ti riesce meglio.
  • Alfonso Andreas R. 4 anni fa
    Ho come la sensazione che gran parte dei PD e pdaccaniti sono impiegati statali a cui avrebbe fatto molto scomodo se le cose andavano come si prevedeva. Da come ho capito sono circa 4 milioni di impiegati statali. Invece di lavorare seguono il blog... hahaha Caspita come funziona bene la sicurezza telematica negli uffici statali... Mi chiedo se questi idioti sanno quanto prende un impiegato statale in Germania, in Francia, in Olanda o altri paesi che hanno una burocrazia e i servizi funzionanti. Credono ancora nel mito della bottiglia piena e la moglie ubriaca. O non capiscono o sono propio ritardati, non fanno altro che dimostrare ulteriore ignoranza, invece di pretendere quel che loro spetta per come dovrebbe essere. In germania un semplice funzionario d'ufficio prende attorno ai 4000€ puliti. In svizzera si parla di almeno 5000Sfr. E voi ogni volta che vedete soldi si tratta di attendere spesso almeno 3 mesi, magari arretrati di 1000€ al mese. E il resto? mmmm un po alla Gun po i festini dei nobili (politici), un po si perdono per strada...IDIOTI !! Invece di chiedervi ma com è che non arrivo a fine mese con sta misera millella. Ve la siete giocata come dei polli voi, e non viceversa, per noi è appena cominciata come in tanti altri paesi. Le danze si sono appena aperte e voi dovete prima imparare a ballare. Verrà il giorno in cui dovrete dire GRAZIE POPOLO ITALIANO (quello vero) M5S! Tale giorno verrà presto perchè il problema è mondiale non nazionale. Qui si tratta della distribuzione delle risorse e di truffa alla popolazione mondiale. Stando alle vere dimensioni di quel che si parla e dei problemi veri, PD-PDL non sono ne più ne meno di una scoreggia nel vento, hanno guadagnato un po di tempo, ma basterà solo per rubare, tanto solo quello sanno fare. Agonia allo stato puro! PD ed ex ellini, le vostre ultime decisioni e li dove siete riusciti ulteriormente a portare il paese è la prova ultimativa che siete irrecuperabili ed avete urgente bisogno
    • Alfonso Andreas R, Utente certificato 4 anni fa
      di essere rieducati per essere compatibili in un paese dove vive gente sana e coerente.
  • Andrea Scarantino 4 anni fa
    (continua) Non avrai mai piu’ il 25%, la vuoi capire? Chi vuole votare per un partito che non e’ in grado di prendere decisioni che avvicinano invece di allontanare gli obbiettivi statutari.? Baresi, caro Grillo, sei tu. Sei tu che hai sbagliato il rigore al 90esimo. Certo, non e’ colpa tua se la squadra perdeva all 88esimo. Ma il rigore lo hai sbagliato tu, e nessun altro. E’ il tuo comportamente che rende Berlusconi indispensabile al PD. Tu scrivi: “Chi sbaglia paga. E chi persevera paga doppiamente. Entro alcuni mesi l'economia presenterà il conto finale e sarà amarissimo. Dopo, però, ci aspetta una nuova Italia”. Queste sono le parole di un vero imbecille politico. Chi sbaglia non paga, come dimostra la storia politica di Berlusconi. E chi persevera paga ancor meno, come dimostra la storia del nostro paese. Quando l’Italia tocchera’ il fondo, non sarai tu a salvarla. Il vero pericolo e’ che gli Italiani pensino che solo Berlusconi possa salvarla. Se questo dovesse accadere, sarai TU il principale responsabile politico della restaurazione. Andrea
    • ENRICO . Utente certificato 4 anni fa
      BERLUSCONI HA AUMENTATO DI 10 VOLTE I SUOI PROFITTI SPECIALMENTE SOTTO I GOVERNI PD..QUESTA E' LA STORIA...VATTI A INFORMARE INVECE DI SPARARE FESSERIE!
  • Carlo R. Utente certificato 4 anni fa
    ma vi pare che il nano debba dire che i rappresentanti del m5s sono burattini guidati da uno squilibrato quando lui manda 100 e più pupazzi ad occupare il tribunale di milano e a cantare fratelli d'italia.... assurdo. ps non vedo lo psiconano in grande forma lo vedo con l'affanno e secondo me non arriva a fine anno (anche la rima)
  • Andrea Scarantino 4 anni fa
    Caro Grillo, Non sei Hitler, ma ti stai dimostrando un vero disastro politico. Le tue decisioni stanno portando lentamente alla restaurazione. Lo so che non e’ quello che vuoi, ed e’ per questo che sei un disastro politico. Tu scrivi: “Pensi al sorriso raggiante di Berlusconi in Parlamento, risplendente come il sole di mezzogiorno, dopo la nomina di Napolitano, e ti domandi come è possibile tutto questo, pensi ai processi di Berlusconi, a MPS, alle telefonate di Mancino, ai saggi e alle loro indicazioni per proteggere la casta. Sai che alcuni di loro diventeranno ministri. Ti viene lo sconforto” Lo sconforto viene a noi nel realizzare che sei cosi’ perso nel tuo piccolo mondo di rivoluzionario alla guida di un movimento epocale da non capire the le tue azioni spiegano meglio di ogni altra cosa perche’ le cose che descrivi sono avvenute. A parole vuoi che Berlusconi scompaia dalla faccia della terra. Ma non hai fatto l'unica cosa che avrebbe portato alla scomparsa politica di Berlusconi, cioe' un accordo con il PD basato in parte sul passaggio di una legge sul conflitto di interessi. Berlusconi sorride perche’ ha capito che il pericolo che rappresentavi per lui si sta allontanando, e che e’ diventato indispensabile. Quando era a terra, non lo hai calpestato, ma lo hai aiutato a rialzarsi. E la nomina di Napolitano e’ ancora una volta il risultato di non avere trovato un accordo con il PD per l’elezione di un presidente diverso. La tua strategia di non cercare alcun accordo portera’ sempre allo stesso risultato, dal momento che rappresenti solo il 25% dei votanti: i tuoi candidati non saranno mai votati (non sei riuscito a far votare uno solo dei tuoi) e il rimanente 75%, che include Berlusconi, prendera’ tutte le decisioni. Questa strategia avrebbe un senso se aumentasse le probabilita’ che tu abbia molti piu’ consensi nel futuro. Ma le diminuisce gravemente, come dimostrano i risultati del Friuli, dove il tuo movimento ha dimezzato i consensi. (continua)
  • Silvio R. Utente certificato 4 anni fa
    X Luciana G. Perugia Uee! Luciana, cosa vuoi dire che avevi posta tutta la tua fiducia in Grilletto per non morire di fame? STAI FRESCA! Se grilletto fosse sato più lungimirante, adesso avremmo avuto un Governo nel quale si sarebbe realizzata una più equa distribuzione del reddito fra i cittadini. Adesso vi dovete accontentare di quello che sarà capace di realizzare D'Alema, il quale non permetterà a Grilletto di fare neanche una pernacchia.
  • leonardo g. Utente certificato 4 anni fa
    la prima legge che faranno è chiudere questo sito la mia paura e questa
    • chiara m. Utente certificato 4 anni fa
      Scusami, ma a chi vuoi che freghi di questo blog, a questo punto? Gente che insulta chiunque, ignoranti, disperati senza dignità, gonzi di prim'ordine, deficienti che giocano a fare la rivoluzione e la mettono in sacchetta a tutto il paese... Vi lasceranno prosperare tranquillamente, siete stati così utili
  • leonardo g. Utente certificato 4 anni fa
    sto guardando porta a porta stanno facendo delle telenovelle mi sto vergognando io per quei dementi con le bandiere del popolo della liberta che vergogna
  • AngeloS. 4 anni fa
    Ho appena visto l'intervista di MASTRANGELI a Linea Notte e penso che questo tipo da spiaggia non dovrebbe essere solo espulso dal Movimento, ma ANDREBBE CACCIATO A PEDATE NEL CULO! Non sono iscritto al Movimento, ma si sembra fin troppo chiaro che questo ex poliziotto è un infiltrato; uno che è stato mandato da qualcuno per fare da Scilipoti al opportuno.
  • Tanja Rancani Utente certificato 4 anni fa
    Allora ultima azione prima d'andare a letto: http://www.camera.it/leg17/28 ho scelto la lettera I (per caso) e ho scritto a Invernizzi Cristian, con gentilezza e ironia... leggete voi e fatevi una risata. (Occio stretto veronese!) Caro Cristian, go votà e sperà, me son iscritta alla Lega e son n'da a maj'ar el lesso colà pearà e go aspettà e sperà da'novo. Intanto gli anni je passé e non go visto né federaçion' itayana ne schei par el nord. Ben dai, te disi, anchà Roma noii l'ha mia fatta in un giorno solo, come dise me paare: pico e pala e spala merda! E speta da'novo, allora! Ma quando e venuo fora che coi me schei el trota se ga finansià la laurea, varda te digo a te pol venir torte el to tesserin' e mi in futuro non maj'o pii el lesso con la Lega! De Febraio go votà ei sinque stele e go vardà la cosa in streaming, majando un panetto colà sopressa! Che pò, come se non basteriia, continué anarghe drio a chel nano lombardo con la faccia de siera e i caveì pituré e a mi questo me fa fastidio! Me fa ancha fastidio che gavì votà unanimi par chel veccio napoletan' comunista che grassie all'alzheimer nol se ricorda che da soiinò lera fascista. Bon basta aesso, noiialtri gemo serà ei rapporti. Te auguro tanto de ben e spero che te go fatto pensarghe sora e anca sorrider' un poco. Ciao te saludo Tanja
  • Meira 4 anni fa
    Vorrei ringraziare tutte le parlamentari e i parlamentari del movimento per il loro ottimo operato, per le posizioni ferme, e per le difficoltà che dovranno affrontare. Sono strafelice del voto che vi ho dato, noi cresceremo ancora :)
  • carlo m. Utente certificato 4 anni fa
    Occorre configurare l'extaparlamentarità del movimento 5stelle io mi son affezionato a questa compagna perchè è un movimento e non un partito. Vi dico tranquillamente che non voto da oltre 20 anni e l'ultimo voto che ho dato l'ho dato a Pino Rauti per la segreteria del Movimento Sociale Italiano era un movimento e non un partito. A me stava sul Kazzo allora il parolaio Almirante e pensate Gianfranco Fini che a Nuoro ha rischiato il linciaggio lui e l'onorevole Pazzaglia in tempi non sospetti. Ho fermato io i camerati imbizzarriti di Macomer ed il consigliere Nannino Offeddu che rappresentava per noi il guru assoluto. Tutti fermi ed obbedienti agli ordini disciplinari di Nannino Offeddu erano almeno 100 energumeni di Macomer e dintorni che volevano massacrare Gianfranco Fini e di concerto Pazzaglia che era un'eroe della Decima Mas ed anche un'uomo attempato. Poi ai macomeresi s'era unito il popolo di Nuoro, brava gente a seconda dell'umore. Gianfranco Fini ebbe salva la sua incolumità grazie ad un funzionario di polizia come me e ad un consigliere regionale della portata di Nannino Offeddu.
  • Silvio R. Utente certificato 4 anni fa
    Uee! grilletti, ritiratevi che è notte. Grilletto ha dichiarato che non gli è stata fatta nessuna proposta di governo da Bersani: è inutile cercare scuse, adesso siete stati messi in frigorifero. Solamente, fateci una cortesia: dite a quella mezza rimbambita che vi rappresenta alla Camera, che la risatina, che accompagna ogni sua dichiarazione nei comunicati, non potrà tirarvi fuori dal congelatore nel quale vi siete cacciati. Non perdete più tempo; nel prossimo governo, per voi, non è previsto neanche un posto di usciere.
    • giovanna camerio 4 anni fa
      non si può continuare a dare le colpe agli altri. sono stufa di un popolo che paral agli angoli delle strade e non si impegna personalmente per il cambiamento. abbiamo vissuto per anni nell'immobilismo di questa classe politica e ora pretendiamo tutto e subito. il cambiamento richiede tempo , ci vuole un cambiamento di mentalità e quello che di solito avviene in decine di anni sta avvenendo in pochi anni grazie al movimento di beppe grillo. rimbocchiamoci le maniche e facciamo il nostro dovere.
    • Silvio R. Utente certificato 4 anni fa
      Uee! Luciana, cosa vuoi dire che avevi posta tutta la tua fiducia in Grilletto per non morire di fame? STAI FRESCA! Se grilletto fosse sato più lungimirante, adesso avremmo avuto un Governo nel quale si sarebbe realizzata una più equa distribuzione del reddito fra i cittadini. Adesso vi dovete accontentare di quello che sarà capace di realizzare D'Alema, il quale non permetterà a Grilletto di fare neanche una pernacchia.
    • luciana g. Utente certificato 4 anni fa
      Ma tu perchè non vai a fare i complimenti ai tuoi per oggi e per la scorsa settimana? Credo che tu debba trovare più parole da spendere con loro anzichè con noi. ma è inutile, non te ne rendi conto finchè non muori di fame pure tu. magari sarà tardi.
  • Arturo M. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, le tue ultime mosse sembravano perfette, ma la vecchia politica è troppo dura a morire. Vorrei ricordarti una parabola: Non si mette vino nuovo in otri vecchi, né una toppa nuova su un tessuto vecchio. La voce evangelica non si ferma all’ovvio, all’evitare di far danni perché il nuovo rompe il vecchio, ma più in generale tende a contenere il rigorismo a favore dell’armonizzazione. Il nostro tessuto politico è certamente vecchio e piuttosto logoro, già il M5S ha mostrato i danni che può fare una toppa nuova alla stoffa vecchia e di questo non possiamo che rallegrarci anche se dobbiamo preoccuparci che uno strappo senza la ricucitura possa lasciar scoperte le vergogne. Come il tessuto politico anche quello sociale è vecchio in gran parte, logoro anzi logorato da esempi meschini e da egoismi sfrenati, senza statisti, senza leaders, quindi senza esempi costruttivi e in maggioranza piuttosto contento della propria cialtronaggine. Naturalmente in questo vecchio tessuto sono nati anche fili nuovi, dove la toppa non fa danno, anzi distingue. Ma questo non basta, se “nessuno deve restare indietro” la ricucitura deve essere accurata, troppo difficile far tutto da soli e troppo lento, quando non si ha tempo. La coerenza in politica è come una medicina, meglio usarla a dosi adeguate. E il vecchio che torna non ci lascerà più tempo per armonizzare: come al solito si parlerà del futuro guardando al passato, si parlerà ancora di rinnovamento per esorcizzare gli innovatori. A proposito, la chiosa della parabola parla proprio di rinnovamento: “A vino nuovo otri nuovi. E nessuno che beve il vino vecchio vuole il nuovo, perché dice: Il vecchio è eccellente”. A me sembra che indichi la strada dell’armonizzazione, più che quella della rivoluzione.
  • Vladimir Putin Utente certificato 4 anni fa
    Voti del M5S in Friuli: a febbraio: 196.218 voti ad aprile: 54.872 voti differenza: -72 % Ragazzi i numeri parlano chiaro... di fronte ad un dato del -72%, non credo sia il caso di fare tante sottili discussioni filosofiche: se la strategia non cambia, il movimento si riduce ad un piccolo gruppo di opposizione, glorioso finche' si vuole, ma inutile.
    • alighiero foscolini 4 anni fa
      Il problema è che in valori assoluti M5S ha dimezzato i voti malgrado il caos nel PD.
    • Luca Tommasi 4 anni fa
      forse va bene anche stare all'opposizione, dicono che l'm5s sia un partito bambino, e si sa che i bambini smontano sempre i giocattoli, infatti ne sono già stati smontati parecchi compreso la grande macchinina del pd
    • ri co 4 anni fa
      ...ma non sará che la seracchiani in questi anni si è consquistata un suo elettorato sul territorio, cioè un elettorato che vota lei, a prescindere dal partito?
  • Giuseppe Gari Baldi 4 anni fa
    Elezioni Friuli, vince Serracchiani. Pd e Pdl tengono, crolla il M5S. il nostro presidente Berlusconi vi SEPPELLIRA' siete morti!!!!
  • leonardo g. Utente certificato 4 anni fa
    enrico letta pd nipote gianni letta pdl zio pd pdl una grande famiglia che indecenze come fa la gente a non rendersi conto dei politici che stanno li solo per fare i propri interessi e sono li grazie hai dirigenti infami dei partiti e assurdo che la gente non si informi su chi va a votare
  • ri co 4 anni fa
    ma invece di piangerci addosso, non dovremmo insistere. capo di governo...rodotá, rodotá...
    • Vladimir Putin Utente certificato 4 anni fa
      e chi si piange addosso?? sul blog c'e' tanta gente che da settimane chiede di cambiare strategia, e non sono TUTTI trollini o elettori PD. Purtroppo tutte le critiche sono state catalogate frettolosamente come "schizzi di merda". Spero che adesso i cittadini del Friuli non siano tutti catalogati come "pezzi di merda".
  • Luca Tommasi 4 anni fa
    Fantastico,il nuovo che avanza, sto guardando il vespone a portailriporto con bindi e luppi e si stanno già scannando anche che non hanno fatto ancora il governo.. Hanno recepito in pieno gli ammonimenti di Napi2 :-))
  • Matteo Tarantini Utente certificato 4 anni fa
    Dal Friuli arriva una lezione importante: o il movimento cambia rotta o affonda piú in fretta di come é nato.
  • carlo m. Utente certificato 4 anni fa
    Ad un tizio come me del 52 onestamente nazista non me ne frega un Kaiser della situazione politica italiana. Penso ai giovani con uno spettro di vedute molto più contegnose del Presidente della Repubblica a partire dallo stipendio 1.123 mensili con 42 anni di servizio in polizia + 350 per una cessione del quinto per farmi casa. Il presidente della Repubblica sia Napolitano o qualsiasi altro si piglia credo 100 milioni di euro all'anno come minimo ed io cittadino di serie b mi devo far sfasciare la testa in guerre di piazza con i manifestanti per 1123 euro al mese e proteggere la testa di cazzo del presidente di turno. Questo accade ad un sessantenne costretto ad andare quasi ogni giorno in tribunale ad Oristano 52Km di andata e 52 di ritorno pagandosi la nafta di tasca propria senza rimborsi. Se penso che ai politici rimborsano anche le caramelle alla menta per rinfrescarsi la gola, mi fuma la cappella.
    • Silvio R. Utente certificato 4 anni fa
      DISSE IL RANOTTOLO: SALTI CHI PUO'! Si vede che tu non puoi saltare. Se poi ci aggiungi che sei anche "onestamente" nazista, allora si capisce perchè non sei mai riuscito a saltare.
  • GAETANO MUSARELLA Utente certificato 4 anni fa
    NON MOLLATEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE: IL GIOCO DEGLI INTERESSI ALLE ELEZIONI DI NAPOLITANO VE LO DOVEVATE ASPETTARE IN SPREGIO ALLA VOLONTA' DI CAMBIAMENTO LA GENTE HA CAPITO E ALTRI CAPIRANNO IL VIRUS E' INIETTATO GRAZIE BEPPE
  • Luca Tommasi 4 anni fa
    quoto roberto nuzzaci e Tanja Rancani
    • Tanja Rancani Utente certificato 4 anni fa
      Già anche a me piacciano i toi contributi! eee G R A S S I E PS a Roberto N. anch'io ti quoto in piena!
  • ma davvero 4 anni fa
    ma perchè chi non ha ancora abbracciato le vostre idee deve leggere che è impossibile che continuino a votare pd. Vi dico una cosa cari concittadini finchè tale resterà l'atteggiamento mai voterò tale movimento. (credetemi eppure vorrei tanto farlo....dato quello che c'è in giro......ma non so se questo è veramente il meno peggio) Dimenticavo movimento privato che porta eurini e tantini e se stiamo a sentire voi domani porterà dollari (perchè il padrone del grillo ovviamente non accetterà lire che dopo aver fatto fallire o uscire dall'euro). Ma avete notato che da un po' ci sono anche delle multinazionali che fanno pubb su sto sito? Uno di questi giorni vi metto dei video dove il proprietario contestava (e dico contestava perchè non so e non voglio essere volgare) tali grandi aziende. anzi ricordo perchè inviatomi da un attivista un grafico con le interconnessioni modiali delle multinazionali. anzi sapete che vi dico forse faccio un sito dove puntellerò tutti quello che il proprietario dice su ogni cosa. andate a rivedere fantastico di una ventina di anni fa......poi vi dirò perchè. credetemi......20 anni fa ho seguito il proprietario, poi............ho fatto altre scelte.
  • ales c. Utente certificato 4 anni fa
    Grillo abbandona la nave.....perche'ti ostini a voler salvare un popolo di caproni ignoranti? Dopo tutto quello che hanno combinato tutti fino ad ora...ti accusano di non aver fatto nulla in 50 giorni....non ho piu'parole. Che schifo!!!
  • Veronica M. Utente certificato 4 anni fa
    Sento molti che ritengono che il movimento non stia facendo nulla, non la penso così e mi è difficile fare cambiare idea. Continuiamo in questa battaglia, mettiamo in campo tutto quello che abbiamo detto in campagna elettorale e riusciremo a ottonere più consensi.
  • luigi . Utente certificato 4 anni fa
    che vi avevo detto? vedrete i voti nel friuli!non avete fatto nascere il governo bersani, avete proposto in modo ricattatorio non una rosa di nomi ma solo rogotà, esponente peraltro di ciò che avete sempre condannato, avete contribuito a far cadere bersani, e avete determinato la vittoria stellare di Berlusconi. berlusconi ,intelligentissimo purtroppo ha fatto di voi e del pd un bel bocconcino! e come rideva con i suoi centocinquanta denti! ed allora che vi aspettavate i voti nel friuli?.....ma fatemi il piacere!.....
  • Vladimir Putin Utente certificato 4 anni fa
    Per 50 giorni abbiamo fatto le principesse sul pisello, adesso vediamo di iniziare a fare politica. La battaglia per il governo e' in teoria ancora da giocare. Cerchiamo di giocarla, per favore! Non mettiamoci ancora in fuorigioco. Se la strategia era quella di fare opposizione "dura e pura" per poi trionfare alle prossime elezioni, spero che il Friuli faccia cambiare idea....
    • Tanja Rancani Utente certificato 4 anni fa
      Eilà Vladimir, non credo che sia quello lo scopo... Lo scopo è già raggiunto, ossia l'opposizione che dà l'impulso alla maggioranza di dover legiferare secondo la volontà del popolo supremo. Capisci? Stiamo tornando alle basi democratiche, perché è esattamente questo che è andato perso negli ultimi 20 anni. Vedi sono loro tutti (maggioranza) contro noi, l'opposizione che accoglie il dissenso popolare portandolo in parlamento...
  • roberto nuzzaci 4 anni fa
    Ragazzi, bisogna aver un po di pazienza. Non si cambia il mondo in due giorni. Forse si poteva usare merglio l'opportunità, ma di fronte ai cittadini del movimento c'è gante che di mestiere prendee per il culo la gente. Pazienza e fiducia. Calma.
  • El Alamein Utente certificato 4 anni fa
    Ho appena visto Quinta Colonna e ho l'impressione che quel Mastrangeli ogni volta che va in TV faccia perdere punti al movimento.
  • carlo m. Utente certificato 4 anni fa
    Cinzia C. di Verona non mi interessa se sei bella o brutta giovane o vecchia mi son innamorato dei tuoi versi bellissimi, della tua grazia dei tui angeli custodi scrivimi quella prosa in privato perchè posso salvarla e tramandare a miei nipotini che adesso son tanti e dire loro che questi bellissimi versi gli ha scritti per loro la zia Cinzia di Verona. Grazie Cinzia ti son devoto.
  • leo milton 4 anni fa
    PD e PDL hano mantenuto circa gli stessi voti 200mila, il M5S ha perso il 40% del proprio elettorato da 170 a 100mila. E CONTINUATE A DIRE DI AVER VINTO, DI NON AVER CAPPELLATO TATTICA? Grillo ora sostiene che Bersani si è rifiutato di fare un governo. E' ORA CHE INIZIATE A RAGIONARE altrimenti diventate come gli altri, per ora avete fatto ilo gioco di zu silvu
    • Andrea P. Utente certificato 4 anni fa
      Se cambiare tattica vuol dire fare le manfrine che i partiti hanno fatto in questi giorni, beh, non serve un altro partito o movimento, onestamente è meglio scomparire e lasciare libero sfogo a quello che piace di più alla maggioranza degli Italiani, parlare, parlare e poi farselo mettere nel culo
    • leo milton 4 anni fa
      Non vi ho votato Hamdulillah, ma di votare PD non ci ho nemmeno pensato. Possibile che chiunque vi critichi sia un troll. Non è certo stato il 5 stelle a rendere questo paese un canale di scolo per liquami, però ha avuto la possibilità storica di risollevarlo e la gettata. Siete solo bambini ignoranti e presuntuosi
    • fabio Amalfi 4 anni fa
      marini. prodi. napolitano.. monti, i saggi.. mancano i geni.. che bello votare pd e vedere bersani con alfano votare pd e vedere... una gelmini ministro... Per i votanti del PD: Invece di aggredire m5s che fa una grande battaglia per tutti, con modalitá condivisibili o no.. Sarebbe piú corretto moralmente e per logica cercare di mandare questo marciume che non credo rappresenti le vere idee del pd e della sinistra.. Pensate a pulire il vostro partito ed a tornare presentabili. tra persone oneste ci si puó capire, senza superioritá e con rispetto, coi disonesti o venduti non si deve perder tempo o far leggi.. Siamo sinceri, ieri napolitano era out, oggi un dio... Riuscirete a votare e giustificare questo pd, anche quando salveranno berlusconi dalla galera.. voi cittadini del pd meritate rispetto da chi vi deve solo rappresentare.. non posso credere vi "inchiniate" a questo!! E noi altri cerchiamo di aprirgli gli occhi, senza nemmeno provare a fargli cambiar partito, I giovani del PD facessero come il m5s, cominciassero dal basso a pulire lo stesso partito, e che trovino nuove idee, magari diverse da quelle del m5s, ma finalmente altrettanto valide ed Oneste!
    • ENRICO . Utente certificato 4 anni fa
      IL FESSO DELLA STORIA RIMANE IL PD...E I SUOI ELETTORI!
  • MARIA MIELE 4 anni fa
    In un fine settimana così triste per il nostro Paese, mi sarei sentita isolata senza il MS5, che ha dato voce all'indignazione di quanti non vogliono assistere passivamente alla sepoltura della democrazia. Perché se è vero che sabato sera a contestare non c'erano solo grillini, è vero anche che la spinta propulsiva ad una coscienza civile è venuta da questo Movimento. e allora grazie di esistere.
  • Tanja Rancani Utente certificato 4 anni fa
    Mio pappa dice: "Varda che Roma noii l'ha mia fatta in un giorno, se'to! Pico e pala e spala merda!" Quindi a tutti gli incazzati (sì a voi dico...) e assolutamente inutile lamentarsi su questo blog, anche se capisco che è l'unico dove non vieni censurato... va behhh, dai su, fate qualcosa di utile andate su: http://www.camera.it/leg17/browse/28 e scrivete direttamente a chi si merita una tirata alle orecchie! FATE QUALCOSA!!!
  • Eugenio Smiraglia 4 anni fa
    FORSE BISOGNA SOLO DIRE e ACCETARE LA VERITA' SENZA SCALDARSI:HA VINTO IL CANDIDATO DI OBAMA.
  • leonardo g. Utente certificato 4 anni fa
    prodi dovevano votarlo quelli del pd se non lo hanno fatto il motivo cè ed è vEnuto fuori che sono dei corrotti GLI STESSI ELETTORI DEL PD SE NE SONO RESI CONTO PERCHE IL MOVIMENTO AVREBBE DOVUTO COPRIRE I CORROTTI DEL PD? PERCHE AVREBBE DOVUTO NASCONDERE LE INDECENZE DEL PD? PERCHE???????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????
  • Elisabetta De angelis (lizzy 722) Utente certificato 4 anni fa
    Beppe caro e cari 5 stelle, non ci sono prole , i giochi politici, tante cose, ma voi dovevate pensare L popolo che vi ha dato un consenso incredibile e voi scusate , ma non ci avete pensato....questi sono dei volponi e invece la lombardi arriva lì' e pensare di essere tutto lei....Beppe te lo avevo scritto, ma evidentemente non leggi, di scendere a Roma la notte del sAbato, non sono nessuno, ma un po'. O prendo quello che avviene... È invece non ti hanno nemmeno interpellato!!!! Che errore poi non votare per Prodi, come del resto si aspettava ovviamente anche dario fo, se lo avevate votato, il Berlusconi. a questa orA , non rideva, se di questo si parla,... Ma avevate dimostrato maturità' politica e solidarietà' per la nazione, invece la gente continuerà' ad essere ESODATI, la sanità'. A far schifo, le pensioni a quando muori, gli impiegati pubblici a continuare a lavorare sotto gente messa dal Berlusconi e dai suoi accoliti. Beppe avevi promesso adesso????? Oltre alla delusione mi chiedo che cosa si scrive a fare qui, dopo aver i votati...., se non rispondete, non ascoltate e pensate ad eliminare master angeli o come si chiama, ma. Dovevate capire prima che quello non è'. Proprio adatto, ma non perché' è'. Andato in tv, ma perché'. Se esponete il fianco..... Adesso spero che farete subentrare la saggezza ed anche l'intelligenza e la dialettica con tutti.... Non era un colpo di stato, ma un colpa ciò, semplice. Il Presidente non vi h interpellato questo e'. Importante. Quindi dovete usare la dialettica per: ESODATI Ripristino delle pensioni ex ante, unì co modo saggio e vero per creare posti di lavoro per i giovani disoccupati Problema ospedali, leggi Gino strada e disoccupati del settore Cassa integrazione liberalizzazione della legge 104 che le commissioni con l'INPS non da più'. È come assistiamo i nostri genitori. Sempre con le badAnti??? Non ci sono i soldi per pagare Fuori la gelmini da qualunque incarico Fuori la prestigiacomo da qualunque inca
  • Ferdinand Bardamu (ferdinandbardamu) Utente certificato 4 anni fa
    Ah, ah, ah.."il friuli sarà la prima regione a 5 stelle!!!" ..ah ah ah. "Il PD non ci ha chiesto di governare" ah ah ah e pensare che quel poveraccio di Bersani è venuto persino a quel teatrino patetico in streaming..e ora Beppe ha il coraggio di dire che non ci hanno proposto di governare insieme...Che SBRUFFONE MENZOGNERO! E che figure di merda ragazzi. Che vergogna. Abbiamo bruciato un occasione STORICA di cambiare questo paese!!! QUESTA È LA VERITÀ, con buona pace dei fanatici cacciatori di troll, dei servi del capo, di quelli che oggi è Grillo e domani è un altro, basta che ci sia qualcuno che ci dice cosa dobbiamo pensare. I cretini che hanno fatto politica sul blog come fanno il tifo alla domenica. SIETE DEI MENTECATTI. Ora via, sviamo un po' la merda con una bella espulsione...e mi raccomando che parta la ola. E facciamo i complimenti a Crimi, che ha il Q.I. di una seggiola ma striscia come un mollusco, e alla Lombardi, ignorante assoluta che ha fatto collezione di figure di merda.. E ora continuiamo con la stupida arroganza che ci ha contraddistinto, mi raccomando!!! Possiamo sempre gongolare per i sondaggi dell'odiato Mentana -"ci danno al 29..urrà"- come fa il Berlusca, tanto la serietà di quei sondaggi fa il paio con con le patetiche Quirinarie. E voglio dire un'altra cosa: caro Beppe, della rete e della democrazia non capisci un acca! lo streaming, le elezioni con candidati con 700 euro che dovrebbero rappresentarne 8.000.000, le puttanate come i voti per le espulsioni, lascia perdere, questa non è democrazia diretta.. Anche con la rete avreste sempre liberato Barabba. Se non ci arrivi allora ti ho sopravvalutato. O forse, più saggiamente, le "potenzialità" della rete stanno tutte nell'esserti allevato una tribù di deficienti che obbedisci a qualunque cazzata che dici e compra tutte le baraccate che ficchi nel blog. Gente che è ancora li a lavarsi i panni con la palla magica..e puzza...di fascismo.
    • ENRICO . Utente certificato 4 anni fa
      CE NE SONO POCHI DI FESSI COME TE' PER FORTUNA...
  • leo milton 4 anni fa
    Leonardo g., ma tu sei così sicuro che ti faranno tornare a votare? Se ci fannotornare a votare sarà perchè hanno preso le contromisure a suon di bombe se necessario. Stavolta erano stati colti di sorpresa, le occasioni non ricapitano. Per apprendere umiltà ci vuole
  • carlo m. Utente certificato 4 anni fa
    Cinzia c. di Verona contattami in privato non mi lasciano passare i post diretti a te.
  • giovanni s. Utente certificato 4 anni fa
    Affare fatto: fondoschiena del nano salvo = scandali e mangerie MPS non pubblicizzati. Due contro uno (PDL+PD contro M5S) è molto dura da vincere. Il Movimento DEVE CONTINUARE SULLA STRADA TRACCIATA: formazione a TESTUGGINE (penetrare senza essere penetrati). Il rifiuto di votare RODOTA' è indice della malafede del PD, capace solo di essere prono ai voleri del nano per continuare a spartire il bottino spettante alla casta. Il tutto infischiandosene dei suicidi e della povertà degli Italiani.
  • Marco Borsotti Utente certificato 4 anni fa
    Ho atteso i risultati in Friuli prima di scrivere alcune considerazioni che spero saranno lette da chi frequenta questo blog, compresi gli autori. L'analisi politica é certamente giusta. I partiti, tutti, pensano soltanto nella loro sopravvivenza o, meglio detto, nella sopravvivenza dei loro capi per cui non ci possono essere accordi di legislazione, ma soltanto voti su provvedimenti condivisi. Detto questo, é, mi pare, di fondamentale importanza valutare la strategia d'informazione perché il risultato in Friuli dimostra che l'attacco concentrico di tutti contro il Movimento ha fatto perdere molti voti. Beppe mi pare lo abbia ammesso nella sua conferenza stampa romana. Bisogna lavorare sul linguaggio, basta parolacce snocciolate senza senso. Per esempio, molte persone che sto cercando di convincere ad avvicinarsi al discorso del Movimento, gente non più giovanissima, si blocca di fronte alla grossolanità verbale e perde il senso del messaggio che invece condividerebbero. Basta anche a chi scrive sul blog limitandosi ad insulti. Non evoco una censura, ma come dice spesso Matteo sulla Cosa, facciamoci rispettare per quello che diciamo, quindi linguaggi scurrili senza senso dovrebbero essere oscurati. Per ultimo, partecipare ai Talk Show é senza dubbio uno sbaglio, ma dovete riuscire ad aumentare la presenza televisiva. Ci sono corsi semplici per imparare. A suo tempo ne feci alcuni é posso dire che la qualità delle mie prestazioni migliorò molto. Fate che i cittadini in Parlamento li facciano per imparare ad esprimersi e soprattutto per riuscire a far capire in poche frasi il senso del loro messaggio. Le prossime battaglie saranno tutte sulle vittorie che riusciremo a portare a casa del nostro programma e sul modo in cui sapremo spiegarci sulla Rete, alla televisione, sulla carta stampata. Penso che tutto questo si possa e si debba fare se vogliamo veramente cambiare le cose per il meglio.
    • Ferdinand Bardamu (ferdinandbardamu) Utente certificato 4 anni fa
      "Far capire il senso del loro messaggio"...ma se non c'è n'è uno che abbia il coraggio di esprimere la propria idea per paura di non essere in linea con il capo.. La lombardi dice una cazzata su un possibile Prodi, basandosi su ciò "un meno peggio' detto da Grillo il giorno prima, e il giorno dopo il capo ha cambiato idea e Lei deve far finta di non averlo mai detto... Ah ah ah persino nel PDL i deputati si sentono più liberi di esprimersi. Ma di cosa stai parlando? della comunicazione? La comunicazione è stata Crimi che cambiava versione ogni mattino a seconda di ciò che diceva il capo, è stata la Lombardi con le sue stupidaggini da maestrina ignorante (che pena vedere un uomo serio come Bersani abbassarsi a quella vergognosa minkiata dello streaming). La comunicazione è stata vedere criminalizzati e insultati e quasi cacciati i 20 deputati che hanno avuto i coglioni di pensare con la propria testa -e solo grazie a loro oggi non abbiamo Schifani a capo del senato regalando il poker al Berlusca. La realtà delle scelte è stata la comunicazione. La verità è che il buon Grillo come tutti i politici ha usto una strategia assassina e a mio parere immorale. Ha distrutto il PD perchè li c'è un bacino di voti facilmente conquistabile (ovviamente per colpa del PD).Il PDL non solo non è stato scalfito ma ci ha guadagnato. Il progrtto era sostituirsi al PD e confrontarsi conil PDL. E tutto questo non è un caso. Spero che il miglior PD (quello che voleva governare col M5S e che ha pagato in prima persona questa scelta -una lezione di dignità per Grillo-)abbia la forza di rinascere e di mandare in vacca questo piano becero e strategicanmente stupido oltrechè vergognosamente immorale. E voi cacciatori di Troll scatenatevi.. siete gente piccola e vuota, senza nerbo ne coglioni. Siete ripugnanti, la storia è piena di capetti mostruosi e pecore che vogliono solo essere condotte. Alè sbattete i campanacci!!!
    • Tanja Rancani Utente certificato 4 anni fa
      Concordo con entrambi. Ma fa parte della buona comunicazione di non elevare il livello espressivo oltre allo standard di quello che si vuole ottenere. Quindi, per ora il linguaggio andava bene, sopratutto per raggiungere chi non si era mai espresso all'urna. Certamente TV o diciamo media (anche scritti) vanno gestiti da chi ha fatto un po' più di qualche corsetto in comunicazione ;-)
    • Vladimir Putin Utente certificato 4 anni fa
      1) strategie di informazione: la televisione non serve a niente, infatti il M5S ha ottenuto il 26% senza mai apparire in televisione. Bisogna pero' selezionare rappresentanti in grado di parlare italiano a livello almeno accettabile. In questo senso, hai ragione. La democrazia "liquida" ha prodotto il risultato paradossale che gli eletti del M5S sono (in media) culturalmente meno preparati dei propri elettori. 2) evitare gli insulti sul blog, e bannare chi si esprime solo con insulti, sono d'accordo
  • leonardo g. Utente certificato 4 anni fa
    leo milton forse non hai capito che alle prossime elezioni il movimento 5 stelle prendera il 60 per cento
  • giulio galli Utente certificato 4 anni fa
    Quoto in toto. Una sola parola: BASTA. Non siamo allo stadio. Le sconfitte non sono un bene ma quando ci vuole ci vuole. BASTA con gli insulti. BASTA con censure ed epurazioni. BASTA con la chiusura verso tutti. BASTA con il disprezzo per avversari, giornalisti ed una delle cose piu' usate dal POPOLO: la TV. BASTA con la purezza fine a se stessa. La gente non ci capisce. Non capisce gli insulti. Non capisce l'intransigenza che sa tanto di talebani. Non capisce i complotti e le cospirazioni che solo noi vediamo. Non capisce la mancanza di rispetto che abbiamo per le Istituzioni e per le idee diverse dalle nostre. Non capisce il nostro disprezzo. Il disprezzo di gente che dice di voler ammazzare o usare come uno scovolino per il cesso una persona la cui sola colpa e' quella di usare la sua testa. Non capisce perche' tutto questo ODIO. BASTA!!! Ho letto commenti di altri votanti del M5S che chiedevano altri toni. Ho letto di un ospite che diceva " qui e' peggio della STASI". Ho visto commenti innocui cancellati e post con la scritta CEREBROLESI rimanere in bella vista. USATE QUESTA PAROLA IN TV ED IL GIORNO DOPO QUALCHE MADRE GIUSTAMENTE CI SPUTA IN FACCIA! BASTA!!! Tutto era già deciso ma m5s ne esce male. Occorre meglio pensare alla comunicazione verso chi non ha la rete, accantonare atteggiamenti esageratamente offensivi e fare un bagno di umiltà. Attendere che Bersani, dopo che lo hai ridicolizzato con tecniche umilianti sul blog, significa fornirgli un alibi. Belusconi ha modo di dirvi, con grande consenso, che siete turisti della democrazia e dei burattini guidati da un demente. E che senso ha dire che chi vuol fare il governo col PD non doveva votare M5S. Occorre un nuovo e più ragionevole atteggiamento. Il rischio è anche di fomentare istinti violenti
  • leo milton 4 anni fa
    avete avuto per le mani un'occasione e non l'avete giocata, adesso non ricapita. Se invece di prenderci per il culo chuiamandoci troll ci aveste ascoltato criticato, mandati affanculo, ma ascoltati, forse oggi non staremo quì a piangere. Ci dovevate ascoltare perchè siete ignoranti non capite un cazzo di politica e il successo vi ha dato alla testa. BERLUSCONI RINGRAZIA (voi e D'alema)
  • leonardo g. Utente certificato 4 anni fa
    il 20 per cento in friuli per il movimento5stelle è moltissimo tenuto conto pure dell'affluenza il friuli poi è una di quelle regioni che ha privilegi con statuto speciale praticamente una regione con agevolazioni cittadini di serie a le regioni a statuto ordinario seguono le leggi dello stato mentre le regioni a statuto speciale hanno un certo margine di autonomia e possono modificare le leggi statali (entro un certo limite) da applicare nel proprio territorio... li si sta un po meglio perche in italia la legge è uguale per tutti e uno vale uno non cè differenza tra individui non ci sono persone con agevolazioni e soprattutto le le legge vengono applicate con tutti nello stesso modo senza differenze assolutamente e poi gli italiani si sa non sono approfittatori ma molto altriusti onesti e rifiutano sia privilegi che l'illegalita
    • ENRICO . Utente certificato 4 anni fa
      MA CHE DATI RIPORTI PUTIN? http://speciali.gelocal.it/elezioni/2013/messaggeroveneto/
    • Vladimir Putin Utente certificato 4 anni fa
      ma quale 20%? siamo al 13% ed eravamo al 27%. Vai a leggere i risultati: http://elezioni.regione.fvg.it/000377_Reg/Liste/000001.html Comunque anche il 20% sarebbe stato disastroso, anche considerato che il "quarto Polo" di Monti non partecipava alle regionali.
  • giaele 4 anni fa
    sono due mesi che in molti scriviamo commenti critici ma costruttivi per invitare il movimento ad attuare le cose per cui sono stati eletti (grazie al nostro voto). le risposte che ricevo di solito sono di questo tenore:" chiudi il becco troll, con gente come te ci puliamo il culo, coglione, e simili". Grillo ci ha addirittura accusati di aver sbagliato a votarlo. quanto accaduto in Friuli dimostra che le persone hanno capito che nel movimento se non si è allineati al grillo-pensiero non si hanno spazi: altro che democrazia dal basso! nessuno ha ascoltato gli innumerevoli appelli alla formazione di un governo e questo è il risultato. VOTARE IL MOVIMENTO è INUTILE: GRANDI IDEE MA UN BLOCCO AUTISTICO CHE NE IMPEDISCE L'ATTUAZIONE. e adesso andate a fare una scampagnata tanto erano solo le amministrative....
  • nessun copy 4 anni fa
    X Fabio R Allora il tuo voto al Pdl è una questione di rotta e si che hai anche visto che stavamo finendo sugli scogli ma questa rotta ci è costata più di quella della nave Concordia non ricordi quando il tuo comandante sosteneva che gli aerei erano pieni che in italia non c'era la crisi che non avrebbe messo le mani nelle tasche degli italiani. Dimmi se la vicenda Alitalia non ti è costata nulla. Forse la politica giusta per te sono i tagli che ha fatto il governo Monti al quale il tuo comandante si è subito affrettato a dare la colpa per convenienza elettorale. Io credo che i tagli si potevano fare cominciando a dimezzare il parlamento riducendo i rimborsi elettorali togliendo il potere alla casta di nominare amici in tutte le attività pubbliche, nella sanità, eliminando la corruzione, l'evasione, controllando che nei concorsi passino i meritevoli e non i raccomandati che gli appalti siano corretti sotto ogni punto di vista che le leggi non siano fatte x una persona. In quanto alla democrazia ti sembra di avere visto un controllo del popolo sul governo xchè questo vuol dire democrazia. Potrei dire tante altre cose ma mi fermo qui sperando di farti pensare a quello che hai scritto. Saluti da nessun copy
  • Quinto Ravelli 4 anni fa
    Provo a spiegarti perché ti viene in mente il pianto di Baresi. Baresi, nonostante non fosse in ottime condizioni fisiche, disputò una gara formidabile. Aveva dato tutto e, nell'occasione del calcio di rigore, sbagliò. Pianse, dopo la sconfitta, l'Italia (la sua in quanto capitano) aveva perso il mondiale. Tu ti sei battuto come un leone durante la competizione elettorale, sei arrivato in finale e hai sbagliato il tuo calcio di rigore. L'MS5 ha perso, ha vinto qualcun'altro, che giustamente se la ride. L'Italia continuerà a perdere finché non ci metteremo: - a lavorare seriamente, - a fare meno i furbi, - a fare meno chiacchiere, - a riattivare la memoria, - a essere meno emotivi e più razionali, - ad aspettare il salvatore della patria - a pensare che dobbiamo salvarci sa soli.
  • carmelo i. Utente certificato 4 anni fa
    Beppe se questo può valere qualcosa...io ti seguirò sempre..anche se sbagli...perchè sono certo che sbagli in buona fede..
  • ANDREA L. Utente certificato 4 anni fa
    La vedete questa faccia che se la ride? Beh e' una delle cose che di più da fastidio in tutta la faccenda... Lui, l'impresentabile, colui che rappresenta il male puro all'interno delle nostre istituzioni... se la ride!!! A questa situazione paradossale che si è venuta a creare nel parlamento nei giorni passati a causa della incapacità di molti e della dubbia onestà di altri all'interno del partito democratico e che ci porterebbe a breve ad un governo dove ancora una volta Berlusconi detterebbe legge e Monti avrebbe un potere del tutto immeritato c'è ancora una soluzione.... Il M5S deve diventare protagonista proponendo un governo, identificando un candidato (anche del pd, qualche brava persona è anche li) che può andare bene come presidente del consiglio e proporre al PD di votarlo insieme... intanto si manderebbe a casa il peggio del peggio rappresentato da Berlusconi e da tutti i sui cortigiani, dalla Lega e da Monti... poi una volta fatto il governo si potrà lavorare agli aggiustamenti interni... anche i membri "puliti" del pd tenderanno a cacciare il marcio presente nel loro partito... Bisogna fare una riflessione su una simile possibilità... Forse è fantapolitica... ma un tentativo x cercare di salvare questo paese ormai allo stremo lo farei. Grazie dell'attenzione. Andrea Lancia
    • Paola Calabrese Utente certificato 4 anni fa
      Caro Andrea Lancia,bisogna avere pazienza e continuare ad essere fedeli agli ideali e ai propositi che costituiscono l'anima e la linfa vitale del movimento 5 stelle. Il sistema si sgretolerà piano piano senza fare rumore e in questo lento processo (che è iniziato 2 mesi fa con l'entrata in Parlamento del M5S!) potrà ovviamente accadere di vedere questo o quel solito noto personaggio, ridere, illudersi oppure arrabbiarsi, preoccuparsi,mortificarsi. A me non fa nessun effetto veder ridere o piangere nessuno dei vecchi personaggi politici. Mi interessa solo che i cittadini 5 stelle eletti continuino a comportarsi come hanno fatto fin'ora perchè è ciò che avrei fatto anch'io e perchè secondo me è l'unico vero modo per “MANDARLI ( PIAN PIANO ed UNO AD UNO) TUTTI A CASA!”. Del resto io trovo normalissimo che un sistema ventennale non possa scomparire di botto in 2 mesi….!O forse qualcuno di noi cittadini 5 stelle pensava di far sparire tutti i vecchi soliti noti personaggi in un colpo solo? Ci sarebbe voluta una rivoluzione violenta e armata ma non è in questo modo che i VERI ED ONESTI CITTADINI CINQUE STELLE intendevano ed intendono cambiare il sistema politico che abbiamo avuto da decenni! Il vero cittadino 5 stelle è contro la violenza e la confusione perché quella come sappiamo rischia di coinvolgere e fare vittime innocenti! Le vecchie mele marce nel Parlamento Italiano verranno fuori da soli e da soli saranno costretti ad arrendersi e ad andarsene volontariamente. DOBBIAMO LASCIARE CHE LE COSE SEGUANO IL LORO CORSO NATURALE, FISIOLOGICO. ORA SIAMO DENTRO IL PARLAMENTO E LORO SANNO DI ESSERE OSSERVATI. DEVONO RIGARE DRITTO. IL NOSTRO COMPITO PRINCIPALE E’ QUELLO DI NON FARCI CORROMPERE!!!!
  • ALBERTO CIOCCHETTA Utente certificato 4 anni fa
    Da Repubblica.it un laconico commento dei Grillini friulani sulle elezioni regionali: >. Ma roba da matti!!!!
    • ALBERTO CIOCCHETTA Utente certificato 4 anni fa
      Porca censura. Per due volte post tagliato. Lo dirò a mia mamma.
  • ALBERTO CIOCCHETTA Utente certificato 4 anni fa
    Da Repubblica.it un laconico commento dei Grillini friulani sulle elezioni regionali: > Ma roba da matti!!!!
  • roberto brazzo 4 anni fa
    ma quanto guadagna questo blog con tutta la confusione ed incertezza che Beppe sta creando? più si va vanti con questa situazione, piu gli italiani parlano di politica e piu si visita questo sito.... bella strategia!
  • carlo m. Utente certificato 4 anni fa
    Il Santo Padre Francisco Primero al primo racconto della sua vita ci informò di un'aneddoto di sua nonna piemontese, noi sardi facevamo parte del Regno Sardo Piemontese e conosciamo bene quell'aneddoto da oltre 200 anni: "alla bara non son previste le tasche", il nobile santo Francisco Primero disse la stessa cosa: "Il sudario non ha tasche" un modo realistico per dirci che davanti a Gesù siamo tutti uguali e non ci portiamo niente appresso. Funari volle un etto di mortadella una stecca di sigarette ed un'accendino dentro la bara, dubito che utilizzerà i prodotti anche perchè sull'epitaffio sta scritto ho smesso di fumare.
  • Serena Mottola 4 anni fa
    Caro Beppe Grillo, smettila di sentenziare contro tutto e tutti dall'alto del tuo virtuale (ed ormai alquanto fragile) trono online: quell'irritante sorriso stampato sulla faccia rifatta di Berlusconi in grandissima parte è sulla vostra coscienza! E' facile stare FUORI DAL PARLAMENTO a sbraitare contro la Repubblica che è morta e contro il PD che le ha dato il colpo di grazia (cosa assolutamente vera, per carità), ma si devono guardare entrambe le facce della medaglia: Bersani vi ha corteggiato per SETTIMANE cercando di ottenere un vostro appoggio, voi non avete fatto altro che dire NO, che è l'unica cosa che vi siete dimostrati capaci di fare, e questi sono i risultati. Se vi foste dimostrati un pò più UMILI e ragionevoli, avreste capito che era la cosa più giusta da fare, anche se non era quella che più vi aggradava; ma voi siete al di sopra dei partiti, non potete "abbassarvi ai loro livelli" ed accomunarvi a loro! Avete deluso le aspettative di gran parte dei vostri elettori con la vostra presunzione e mancanza di concretezza. Non sono per niente d'accordo con la rielezione di Napolitano, non perchè non abbia un'ottima opinione personale e professionale di lui ma perchè non è tollerabile che centinaia di parlamentari non siano stati in grado di mettersi d'accordo civilmente sulla formazione di un governo e siano dovuti andare a supplicare il Presidente uscente di 89 anni, ma una cosa mi soddisfa: il fatto che adesso Napolitano abbia il potere di sciogliere le camere, cosa che nell'ultimo semestre del suo ultimo mandato non poteva fare (LOMBARDI, STUDIA E VERGOGNATI, CHE SEI UN'IGNORANTE! Mi riferisco alla tua patetica gaffe sull'età minima che deve avere il Presidente!), quindi spero che adesso ve la facciate un pò sotto (potreste essere voi quelli mandati tutti a casa!) e impariate finalmente a COOPERARE e a RISPETTARE le persone, specialmente quelle con più esperienza e competenza di voi (e non ci vuole molto).
    • Tanja Rancani Utente certificato 4 anni fa
      Ma non brucia mica il c***o, neee? Scusa quale PD, quello di Bersani o Renzi o Prodi o...... quel partito che tutti lottano per se stessi, aspettando la prima occasione di mettersela in quel posto a tradimento? Darvi la fiducia se non siete neanche in grado di fidarvi di voi stessi e poi, in cambio di cosa prego?! Ma dai sei patetica!!! Anzi studia tu un pochino, che ti mancano le basi!
  • MARCO FIORENTINI 4 anni fa
    Tutto era già deciso ma m5s ne esce male. Occorre meglio pensare alla comunicazione verso chi non ha la rete, accantonare atteggiamenti esageratamente offensivi e fare un bagno di umiltà. Attendere che Bersani, dopo che lo hai ridicolizzato con tecniche umilianti sul blog, significa fornirgli un alibi. Belusconi ha modo di dirvi, con grande consenso, che siete turisti della democrazia e dei burattini guidati da un demente. E che senso ha dire che chi vuol fare il governo col PD non doveva votare M5S. Occorre un nuovo e più ragionevole atteggiamento. Il rischio è anche di fomentare istinti violenti
  • Mariano A. Utente certificato 4 anni fa
    Il ballo del qua qua. Ogni contributo, sia in termini di metterla in musica e cantata, sia in termini di aggiungere altre strofe, lasciando il ritornello intatto, è benvenuto. Questa piccola fantasia mi è venuta in mente sentendo Napolitano dare degli irresponsabili (ovazione da parte degli stessi irresponsabili) e degli incapaci (ovazione da parte degli stessi incapaci) a più del 80% dei grandi elettori. E' surreale! Se Napolitano avesse detto: anch'io sono stato irresponsabile e incapace avrebbe ottenuto un'altra ovazione. E in questo caso, forse se la sarebbe meritata. Questo è il ballo del qua qua anzi dei quaraquaqua noi mangiamo sia di qua e sia di là Questo è il ballo del qua qua anzi dei quaraquqaua ma che grande novità Ci vuol gran coraggio a mangnare ancora senza dar pedaggio all'arrembaggio dei cittadin!
    • Mariano A. Utente certificato 4 anni fa
      Grazie
    • Tanja Rancani Utente certificato 4 anni fa
      Bello c*sso! Almeno noi due diamo dei contributi positivi! Bravo!
  • Tanja Rancani Utente certificato 4 anni fa
    "Bündnis 90 die Grünen", questo era un micro-partitino che fondato negli anni 80 in Germania raggiunse il minimo per l'ingresso al parlamento tedesco del 5%, poi spariva e restò latente, fino alla Deutsche Wiedervereinigung (Riunificazione DDR con BRD), dove grazie alle nuove regioni della DDR, rientrò invigorita al Bundestag (10%). Andò in coalizione con la SPD e divennero la maggioranza, (1998-2005). Dal 2005 sono all'opposizione. Oggi sono in maggioranza in certe Regioni e all'opposizione in altre, ecco perché la Merkel (CDU) ha dei problemucci interni. Il M5* mi ricorda tanto questo partito, il quale fondatore Oskar Fischer si fece vedere in parlamento con i capelli lunghi, jeans, maglietta e i famosi sandali tedeschi (Birkenstock), in pratica un hippy! Die Gruenen (I verdi) rivoluzionarono il quadro politico tedesco, lottarono per l'uscita dal nucleare, pro-pale eoliche, pro-veicoli elettrici, pro raccolta differenziata etc. etc. etc., cose che oggi sono la normalità in Germania. Ecco dove deve arrivare il movimento! Ecco perché mi piace l'idea che siano meno elettori, ma più convinti, ecco perché prevedo che il M5* è sulla strada giusta Un caro saluto a chi mi ha seguito fino a qui ;-) Tanja
    • Luca Tommasi 4 anni fa
      Bene, volevo aggiungere che ho detto "incazzati" appositamente cercando di iniziare a fare una distinzione tra chi è in buonissima fede e cortesemente cerca di spiegare il suo pensiero non daccordo e chi invece è davvero un "troll" che fà apposta a creare tensioni. Spero che anche gli altri lettori incomincino a essere più critici nel catalogare ingiustamente un commento
    • Tanja Rancani Utente certificato 4 anni fa
      Beh dai almeno siamo in due ad andare avanti per la strada giusta :))) ce ne sono ancora, fidati ;-) Gli incazzati (sì a voi dico...) dovrebbero prendere la loro scheda elettorale e sniaccarcela in faccia a chi ce l'ha data pd-ista con e senza L che sia. E assolutamente inutile lamentarsi su questo blog, anche se capisco che è l'unico dove non vieni censurato... va behhh, dai su, fate qualcosa di utile andate su: http://www.camera.it/leg17/browse/28 e scrivete direttamente a chi si merita una tirata alle orecchie! FATE QUALCOSA!!!
    • Luca Tommasi 4 anni fa
      Brava, purtroppo molti del m5s sono gli "incazzati" e credono e sperano in risultati immediati che non possono esserci, anche se il lavoro fatto fin qui è ottimo nonostante quanto dicano i troll.
  • giaele 4 anni fa
    governo a 5 stelle in friuli? ma secondo voi gli italiani non hanno regitrato i fatti degli ultimi due mesi? a fare le principesse sul pisello, i giustizieri della notte, i primi della classe..ecco cos succede: non vi si fila più nessuno e addio le istanze tanto amate. siete ridicoli, non vedo l'ora di riandare a voto per togliervelo e darlo a renzi. adieu
    • Vladimir Putin Utente certificato 4 anni fa
      principessa sul pisello! bravo, la metafora e' azzeccata... Comunque questo bagno di umilta' aiutera' Beppe a cambiare strategia ... Non ci sono dubbi a questo punto, che occorra cambiare strategia.
    • Gabriele C. Utente certificato 4 anni fa
      con gente come te ci puliamo il culo coglione
  • Marco Piicnini 4 anni fa
    E' incominciata. Non mi riferisco al risultato delle elezioni in Friuli, anche se l'arresto dell'avanzata è evidentissimo e bisognerebbe almeno provare a ragionarci. Mi riferisco all'attacco che Silvio berlusconi ha lanciato oggi contro il M5S e Beppe Grillo. Sino ad Ora Silvio ci era andato piano. Dopotutto il M5S gli faceva comodo. Serviva a fermare il PD. Oggi il PD, ridotto in macerie, non gli fa più paura ed ora può tranquillamente concentrarsi su Beppe Grillo ed il M5S. E quando Silvio si muove lo fa in grande stile. Giornali TV stanno già regolando l'alzo zero e, vedrete, i colpi a miraglia fioccheranno. PdL e Pd-L sono la stessa cosa ? Errore madornale e ve ne accorgerete !
  • Gabriele C. Utente certificato 4 anni fa
    UNITI AVANZIAMO NAPOLITANO MUMMIA TUTANCAMEN NON E' IL MIO PRESIDENTE (poi fate voi) E come MATRIX Ragazzi... ABBIAMO TUTTI PRESO LA PASTIGLIETTA DELLA REALTA' DISTRIBUIAMOLA GRATIS AI RESTANTI CITTADINI ANCORA CONVINTI CHE LA REALTA' SIA UN ALTRA
  • umberto a. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Marcello F il risultato del 20% (che poi è il 19) di cui parli, si riferisce ai voti ottenuti da Gallucci, candidato del M5S. Ben diverso, purtroppo, è quello del movimento che arriva a malapena al 14%. E' vero che sono solo regionali e mi auguro che non rispecchino in nessun modo la tendenza nazionale, ma credo che il 100% di Grillo purtroppo si allontani a velocità esponenziale. Come vedi,penso di essere documentato anche se certo non sono andato a Udine a contare le schede e mi debbo fidare delle notizie sul Web. In quanto ai catastrofismi, noi italiani dovremmo imparare a guardare ai fatti e solo a quelli. Un inciucio in parlamento e al governo riduce al silenzio il M5S. Non è questione di opinioni ma di NUMERI. Un saluto
  • Felice M. Utente certificato 4 anni fa
    FORZA BEPPE: fuori BERSANI .... fuori il PD ... dentro BERLUSCONI a 42 DENTI ..... PoveriNoi! ProtagoraDenied
  • Carlo Attanasi Utente certificato 4 anni fa
    Giorgio Napolitano (Ansa) Distrutti. Tutti i file delle conversazioni tra il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e l'ex ministro dell'Interno Nicola Mancino, registrate nell'ambito dell'inchiesta sulla trattativa Stato-mafia, sono stati cancellati. Lo ha disposto il giudice per le indagini preliminari di Palermo, Riccardo Ricciardi. I FILE - La distruzione dei file audio è avvenuta, lunedì mattina, nel carcere Ucciardone, dove si trova il server in cui i file erano conservati. Alle operazioni ha partecipato il tecnico della Rcs, la società che gestisce gli impianti di intercettazioni per conto della Procura di Palermo. Redazione Online 22 aprile 2013 | 20:24
  • ALBERTO CIOCCHETTA Utente certificato 4 anni fa
    Serracchiani + 1900 voti sul candidato PDL e mancano 2 sezioni. Ormai ha vinto e il M5S si salva da ulteriori attacchi dei Troll Piddini.
  • Chiara R. Utente certificato 4 anni fa
    quando in un paese i politici devono essere scortati dalla polizia il messaggio mi pare chiaro: quella classe politica deve andarsene. Parlano con dispezzo di folla, di pazzi, di plebaglia. La sovranità appartiene al popolo. Questi se lo sono dimenticato. Non siamo cittadini italiani, lavoriamo, studiamo, siamo laureati, conosciamo i nostri diritti e intendiamo riprenderci la sovranità su questo paese disastrato. I politici che disprezzano il M5S non hanno capito nulla del presente, del futuro, della storia. Mandiamoli tutti a casa!
  • Vladimir Putin Utente certificato 4 anni fa
    nonostante la Caporetto di oggi (trattandosi di Friuli, il termine Caporetto e' molto appropriato) vedo ancora poca autocritica nei commenti... Cosa altro deve succedere, perche' si cominci a fare autocritica? Il movimento ha ottenuto 2 mesi fa il voto di tante persone che da anni e anni si astenevano dal voto, e sono tornati a votare dando fiducia a Beppe, ma dopo aver visto l'inutilita' del loro voto (buttato nel cesso), ritornano ad astenersi! Questo e' il triste significato del voto in Friuli.
    • franco f. Utente certificato 4 anni fa
      la cosa che mi sorprende è il successo della candidata PD. Come ha fatto a prendere i voti degli elettori nel momento in cui il PD è allo sbando? credo anch'io che chi non è andato a votare ha fatto mamcare una quota di consenso a m5*; probabilmente è un voto molto legato ad un effetto locale.
  • carlo m. Utente certificato 4 anni fa
    Cinzia C. di Verona contattami direttamente aqualung1952@hotmail.it, eccezionale veramente mai sentita prosa più suadente. Grande voglia di pianto devo confessare. Sono uno scienziato con la crudezza che comporta il nostro ruolo matematico. Si avverte molto spesso la necessità di sognare sulle tue parole belle. Grazie davvero Cinzia sei un sogno vivente.
  • Simone B. Utente certificato 4 anni fa
    Secondo me bisogna essere più compatti, parlare di meno e lavorare di più, sopratutto in momenti difficili, la stampa è tutta contro ma non bisogna dargli appigli per essere facilmente attaccabili, i rappresentanti dei partiti generalmente parlano per non dire niente i nostri devono parlare poco ma esprimere concetti chiari e non appena si formano le commissioni iniziare a presentare disegni di legge e mettere tutto on line in modo che gli elettori vedano che non sono la a fare le statuine.
  • Alessio Santi Utente certificato 4 anni fa
    guadagnano tempo guadagnano quei 4 5 mesi necessari per trasferire le inchieste di berlusconi a brescia e intanto hanno cominciato, guadagnato tempo per insabbiare l'inchiesta sul monte dei paschi di siena, sul piu' grande scandalo finanziario della storia d'italia col buco di 20 mld di euro e i 2 mld di tangente dove ci sono tutti i vertici del pdl e pdmenoelle, e intanto fallisce la rogatoria dei pm di siena alla bundesbank sul derivato nomura da 1,8 mld di euro fatto dal mps per nascondere le perdite e truccare il bilancio, guadagnano tempo su tutte le altre inchieste a cominciare da quella mancino napolitano, con le intercettazioni bruciate proprio oggi nel carcere dell'ucciardone su volere del gip ricciardi di parlermo, dopo che hanno disfatto il pool che aveva fatto venire alla luce quelle intercettazioni: la savio trasferita a caltanisetta, ingroia mandato al confino in val d'aosta, il capo messineo accusato di incompatibilita' ambientale, il pm di matteo uguale e minacciato a morte dalla mafia.... fra 4 5 mesi avranno salvato la cassaforte e la fedina penale, pdl e pdmenoelle, il paese potra' tranquillamente fallire per loro...
    • umberto a. Utente certificato 4 anni fa
      E' proprio per evitare tutte queste schifezze che ho votato M5S. Se si sono avverate tutte, puntualmente; se, oltre a ciò, il Paese continua ad affondare, evidentemente qualcosa all' interno del Movimento non ha funzionato. Occorre avere il coraggio dell' autocritica
  • Maurizio Fenici Utente certificato 4 anni fa
    Le elezioni locali hanno delle regole strane e comunque c'é stato piú del 50% di astensione. A livello nazionale se il Pd avesse voluto gli era stato fornito un'assist con Rodotá e non mi pare l'abbiamo votato.Quindi il Pd ,per la legge della reciprocità ,risulta essere complice in egual modo della "vittoria" del nano dal tacco a spillo. La differenza sta nel fatto che il m5s é onesto come idee in quanto ha sempre sostenuto di stare contro tutti ,ed i consensi sono in crescita, grazie anche alla ragionevolezza mostrata dal sel durante l'elezione del pdr.
    • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
      Non mi sembra una grande idea negare la realtà... ... in Friuli M5S ha dimezzato i voti. Non fate come il PD che mente a se stesso da anni. A quanto pare la strategia del Beppe ha allontanato gli italiani dal movimento.
    • ALBERTO CIOCCHETTA Utente certificato 4 anni fa
      Le regole delle elezioni locali sono strane per chi vuole giustificare una sconfitta pesante e inattesa. Classico metodo di chi non ha il coraggio dell'autocritica.
  • beppe2 4 anni fa
    Ascoltando il tristissimo discorso di Napolitano, pieno di banalità e luoghi comuni (l’innovazione… lo sviluppo… la capacità di rinnovarsi… il metodo democratico… l’attenzione per i giovani… il rinnovamento del paese… ), fotocopia dei discorsi triti e ritriti che sento da 20 anni a quegli squallidi teatrini che sono le “conferenze economiche” (o sanitarie o territoriali o urbanistiche…) ma soprattutto nel sentire le potenti esplosioni di applausi unitari e nel vedere di contrasto gli immobili ed educati giovani grillini a braccia conserte o mani inerti sui banchi, mi è risultata chiara ed evidente una cosa: ieri e oggi è stata veramente ricostituita la Democrazia Cristiana, ora i partiti si sono trasformati in correnti, di destra e di sinistra e si sono riunificate con l’unico scopo di mantenere un governo che in instabile equilibrio (convergenze parallele…) consenta loro, un poco a turno, con cencelliane spartiture, mantenere il potere, ed i grillini, nella loro boicottata impotenza, mi hanno ricordato i comunisti degli anni 60, gli unici veri nemici da tenere fuori dalle stanze dei bottoni, da emarginare, a cui addossare ogni crimine (anche se certo all’epoca il comunismo – quel comunismo di cui sappiamo Napolitano era esponente difensore delle azioni più antilibertari - i crimini li commetteva davvero e quindi qualche forma di critica era ragionevole). È l’evoluzione finale dell’equazione di Grillo “PDL=PD-L”: fino alla scorsa settimana facevano finta di essere diversi, facevano finta di cambiare perché nulla cambiasse: oggi è caduto anche questo ultimo velo. Bentornati nuovi Andreotti, Gava, Fanfani, Cossiga. Viva il parlamento, viva la repubblica, viva l’italia. Tre parole sacre che oggi Napolitano ha pronunciato con la minuscola, come è stata tutta la storia della sua vita. Viva l’Inciucio, viva il Piano di Rinascita, viva il Finanziamento Pubblico ai Partiti, viva la Gnocca.
  • ADRIANO G. Utente certificato 4 anni fa
    Io che sono un povero cittadino, che non capisce niente, mi chiedo come Napolitano abbia potuto accettare la ricandidatura ed ora si stia apprestando a dare ancora fiducia a chi ha: occupato i tribunali, detto di tutto e di più sui magistrati, insultato le istituzioni e i cittadini, mentito spudoratamente in Parlamento, comprato parlamentari, sperperato fondi elettorali intascati nonostante i referendum abbrogativi, spremuto all’inverosimile la gente comune, permesso e causato la distruzione del nostro sistema industriale, usato il Palamento per i propri interessi, abbandonato i bisognosi e i calamitasi, distrutto la scuola, costretto i giovani a migrare all’estero in cerca di misero posto di lavoro, e così si potrebbe continuare ancora….. Mi chiedo come Napolitano possa domani ricevere queste persone che hanno fatto tutto questo senza sput....i in faccia ad uno ad uno. Napolitano, qua o si fa un’Italia nuova o si muore…………..
    • roberto nuzzaci 4 anni fa
      Bisogna anche mettere in conto le offese verso tutti quelli che si comportano in modo onesto e trasparente. Anche oggi a dato dei burattini ai nostri cittadini rappresentanti e del squilibrato a beppe. Si dimentica il nano che lui è proprietario di burattini in parlamento e fuori, per quanto riguardo lo squilibrato x adesso sembra che lui sia un pedofilo puttaniere.
  • michele d. Utente certificato 4 anni fa
    c'è qualcuno che dice che il m5s ha perso il 75% dei voti in friuli.. Non so come faccia a dire una castroneria del genere.. A questi geni delle analisi politiche vorrei far notare che in friuli il m5s ha preso circa il 20%..Bisogna però anche considerare che l'affluenza è stata solo del 50% cioà ben 20% in meno rispetto alle passate elezioni.. ora si sa (gli ignoranti non lo sanno) che quando l'astensione è alta chi ci guadagna sono i partiti perchè quelli che vanno a votare sono coloro che hanno ricevuto qualcosa dalla politica.. quindi se i delusi dalla politica, quelli che perdono il lavoro, quelli che stanno in gravi difficoltà non vanno a votare perchè pensano - tanto so tutti uguali -, intanto un presidente se lo beccano comunque e in secondo luogo danno modo di far decidere il loro presidente agli altri cioè a quelli che sono implicati nella politica.. i soliti cittadini interessati. quelli che sono stati collocati nelle p.a., ai raccomandati ecc ecc.. Le pers purtroppo non capiscono che non andare a votare non solo non è la soluzione ma fa comodo a chi sta al potere.. QUESTO è IL VERO DRAMMA
    • Vladimir Putin Utente certificato 4 anni fa
      con il tuo ragionamento implicitamente ammetti che il M5S, in soli 2 mesi, e' riuscito a deludere quelle persone che "non contano niente" e che abitualmente non vanno a votare, e che ora ritornano a non votare! La tua "difesa" del M5S e' dunque in realta' una profonda critica involontaria...
    • michele d. Utente certificato 4 anni fa
      sei un ignorantello. ma ti rendi conto che è una messa in scena? quando il m5s ha fatto il nome di rodotà (votato dagli iscritti) e la gente a gran voce chiedeva fuori di votarlo (essendo anche un espondente chiaramente di sinistra non certo espressione del m5s) il PD come ha collaborato? te lo ricordo io: è andato da berlusconi e gli ha proposto una rosa di candidati e berlusconi si è scelto marini.. cioè in due berlusconi e bersani si so scelti il presidente da votare accusando il m5s di essere poco democratico perchè per le votazioni del presidente rodotà solo 50000 persone hanno potuto decidere.. insomma loro in 2 e noi in 50000 loro piu democratici di noi.. Comunque è il pd che non ha voluto collaborare.. CONTINUA A FARTI IMPAPOCCHIARE LA TESTA DALLE TV CHE GIà SEI IGNORANTE DI TUO
    • ALBERTO CIOCCHETTA Utente certificato 4 anni fa
      Che fine notista politico. Farai carriera. alla Gazzetta di Mirabilandia cercano.
    • Marco Piicnini 4 anni fa
      No, il vero dramma è che chi ha ricevuto quasi 8 milioni di voti per cambuiare l'Italia non capisce che non può più restarsene alla finestra ed aspettare di ottenere il 101 % dei voti. Vi hanno votato per provare a cambiare l'Italia e se non fate nulla (oltre alle chiacchiere) non vi voteranno più !
  • rosaria caforio Utente certificato 4 anni fa
    Perchè questi sporchi politici non vanno tra la gente a vedere la vera realtà ,uscite dal Palazzo se avete il coraggio!!!!
  • Nicola . Utente certificato 4 anni fa
    "Grecia Caserme come prigioni per i debitori dello Stato. La nuova idea del governo di Samaras: «Carceri più umane per gli insolventi». Per cinquemila euro si rischia un anno". "IN CARCERE - La legge, entrata in vigore a febbraio, parla chiaro: se entro quattro mesi chi ha debiti superiori a cinquemila euro non ripaga, rischia il carcere fino a un anno. Per diecimila euro almeno sei mesi e così via.". Leggetevi questo articolo pubblicato oggi sul Corriere della Sera. Con gli inutili (a dir poco) politici che ci ritroviamo anche noi rischiamo seriamente una cosa simile. Altro che medio evo!
  • michelefrancesco r. Utente certificato 4 anni fa
    stai per eclissarti. dal Friuli la prima sentenza. sfascista, amico della destra. comico del nulla e tanti fessi che in questo sito ti seguono. ormai farai la fine di Bertinotti e di Ferrero. il nulla e spero che quel giorno arrivi presto. AMICO SPIA DELLA DESTRA.
  • nessun copy 4 anni fa
    X Palmerino Ventresca per convincere gli elettori a cambiare idea non li devi offendere ma farli ragionare con argomenti credibili. Io non so se tu sei del M***** ma uno degli errori che si continua a fare è quello di offendere gli altri. Certo a tutti piace raggiungere risultati immediati ma spesso ciò non è possibile. E' dura da mandar giù ma qui vale il pensiero di Einstein "Mi farei tagliare a pezzi pur di non partecipare a si miserabile misfatto" Saluti da nessun copy
  • Manuel S. Utente certificato 4 anni fa
    L'Italia è un paese in cui mettersi a 90 davanti alla politica è radicato nel pensiero comune. Non dobbiamo stupirci quindi se molti italiani (PD+-L) hanno la tendenza a salvare i loro aguzzini.
  • stefano l. Utente certificato 4 anni fa
    un lunedì ancora più triste, Il segnale che arriva Friuli è chiaro, per il movimento è stata una grande sconfitta, che molto probabilmente è percentualmente valida anche per il resto del paese. A mio giudizio il motivo di questa sconfitta elettorale è chiarissimo, tutte le persone che hanno votato il M5S lo hanno fatto per ottenere dei risultati tangibili, perché speravano che le parole d’ordine ed il programma del movimento fosse attuato, possibilmente subito, immediatamente. L’enorme risultato elettorale ottenuto ed il fatto che numericamente eravamo determinanti per la formazione di un governo, ci dava una forza enorme per poter attuare il nostro programma avremmo potuto imporlo, non si tratta di dare o non dare fiducie si tratta di far contare i propri voti, di non aver capito che il PD era diviso e chi voleva l'inciucio è stato felicissimo del nostro atteggiamento.. e NOI ci siamo tirati fuori, per non ottenere NULLA abbiamo solo facilitato l’inciucio che si sta realizzando. Mi spiegate perché un cittadino dovrebbe votare una forza politica che NON VUOLE OTTENERE RISULTATI o non è capace di ottenerli??
    • franco f. Utente certificato 4 anni fa
      il voto del Friuli è in contrasto con il sondaggio di La7. Grillo e i candidati sul posto spero abbiano capito cosa non ha funzionato. Il successo del m5* è inarrestabile, da una parte lo sfaldamento del PD farà confluire una parte di elettori, dall'altra la capacità di conservazione di Berlusconi e della casta non può che spingere ad aderire al m5*. Sarà sempre più difficile gestire il successo, abbiamo visto in questi giorni un po' troppa confusione. Come dice Grillo tutti dovrebbero ringraziarlo perchè fa confluire, il più civilmente possibile, lo scontento verso il sistema e la casta in uno sbocco istituzionale e democratico. Il messaggio rimane che dobbiamo mandarli tutti a casa e per me in due mesi già abbiamo avuto diverse soddisfazioni. viva m5s viva Grillo
  • valentino bertoli Utente certificato 4 anni fa
    oggi e' stata una giornata vomitevole, questo vecchio comunista che va in aula a strigliare i partiti e questi applaudono, applaudono capite? robe da matti. e lui il grande comunista quando i partiti non modificavano la legge elettorale dove era.su marte? stanno succedendo cose assurde in questo paese, spero che il movimento continui per la sua strada tanto questi non durano, questa accozzaglia di farabutti non riescono a stare insieme, peccato che ancora tanta gente li voti. In friuli e' stata una grande vittoria, pochi votanti, tutti contro di noi, non riusciranno a cancellarci
  • ALBERTO CIOCCHETTA Utente certificato 4 anni fa
    Solo per chiinteressa. Astenersi perditempo. Il distacco della Serracchiani sul candidato PDL si mantiene di 1800 voti (mancano 6 sezioni alla fine). Il risultato del M5S invece continua a calare: 13.75% contro 27,2 alle politiche. Evviva due volte.
  • francesco e ferrara Utente certificato 4 anni fa
    DEVO RICONOSCERE CHE DARE L'INCARICO AD AMATO SIGNIFICA DARE ALLA PIAZZA I FORCHETTONI....
  • Sidney Jahnsen 4 anni fa
    Lombardi for President
  • albicocca 1965 4 anni fa
    - Chiedo scusa per l'errore nel copia e incolla Sono stato in un circolo PD per una riunione. VOMITO !!! Gente intelligente, argomenti da Dott. Sottile, ma giocano a Risiko. La mia mesta giornata al lavoro e la notizia di un altro pensionato che nell'oscura piana di Sibari si è dato fuoco non potevano trovare maggiore offesa, arroganza, mistificazione verbale. CAZZO !!! Potrà succedere di tutto e di più nei prossimi mesi, ma oggi il M5S è la punta reale, unica e destabilizzante di gente che non vuole altro CHE OPPORSI A QUANTI NON PENSANO AD ALTRO, usando tutti i trucchi possibili, che restare ben pasciuta com'è. AFFANCULO 10 piccoli indiani.
  • assunta a. Utente certificato 4 anni fa
    RODOTà PRESIDENTE DEL CONSIGLIO!
  • Biagio C. Utente certificato 4 anni fa
    Secondo questo loschissimo figuro (d'altronde, mica diciamo cazzate: Berlusconi significa "doppiamente losco"), il moV sarebbe un'accozzaglia di burattini pilotati da uno squilibrato. Freudiano, caro Silvio?
  • ALBERTO CIOCCHETTA Utente certificato 4 anni fa
    MASTRANGELI RAUSS! E fuori uno.
  • Vladimir Putin Utente certificato 4 anni fa
    stamattina avevo letto nel post "il Friuli sara' la prima regione a 5 stelle"... Ora non vedo piu' questa frase. E' stata rimossa?? I post vengono modificati a seconda della convenienza? Cazzo ma questo mi ricorda il "1984" di George Orwell (in cui i giornali venivano riscritti dal regime in base alla convenienza del momento... )
    • ALBERTO CIOCCHETTA Utente certificato 4 anni fa
      Ma sta vanificando i risultati ottenuti. E allora a cosa è servito tanto lavoro?
    • Vladimir Putin Utente certificato 4 anni fa
      infatto io sono molto grato a Beppe di tutto quello che ha fatto, e partecipo a questo blog da anni, ancora prima che il M5S venisse fondato... Mi dispiace che nove milioni di voti sembrano essere stati gettati nel cesso, tuttavia quello che Beppe ha fatto e' qualcosa di grandioso
    • ALBERTO CIOCCHETTA Utente certificato 4 anni fa
      Grazie. Spiacente di non poter ricambiare.
    • Vladimir Putin Utente certificato 4 anni fa
      si' mi stupisco, perche' non me l'aspettavo da Beppe..... la censura retroattiva alla "Orwell" non mi sembra un segnale entusiasmante
    • Marcello F. Utente certificato 4 anni fa
      e piantatela, e ringraziate di poter scrivere il cavolo che vi pare!
    • ALBERTO CIOCCHETTA Utente certificato 4 anni fa
      E che.... Ti stupisci?
  • Paolo Falleroni 4 anni fa
    CHI HA PAURA NON VADA ALLA GUERRA. Caro Beppe sono Paolo. Ti devo dire che non sei più il mio capitano. Un comandante porta i suoi uomini in battaglia; non ha paura e i suoi uomini lo seguono, non temono, sanno che la storia è fatta di date e quando tocca, tocca e basta! Tu ora hai paura. Vedi che la realtà è cruda, non c'è più un palco con un microfono che ti separano da una folla osannante ma una piazza con schieramenti pronti a menare e a spaccare teste. Credi che i ragazzi delle cinque giornate di Milano che hanno fatto la storia avessero paura ? Loro combattevano per un ideale e per un futuro migliore. Tu hai avuto paura. Hai vacillato. Hai reso insicuri tutti noi gonfi come eravamo della certezza dei duri e puri. Sei caduto nell' imboscata che ti hanno ricamato attorno (ti avevo messo in guardia riguardo questa situazione qualche giorno fa: (leggi il post: ATTENZIONE, URGE AZIONE ! (Ricordi ? ah, forse tu il blog non lo leggi))) Ma forse mi sorge un dubbio. Tu a contrario di noi che abbiamo perso tutto hai ancora troppo da perdere!
  • michele d. Utente certificato 4 anni fa
    l'assemblea degli eletti 5stelle ha deciso l'espulsione di mastrangeli. Ora a quanto pare tocca alla rete confermarla.. Ragazzi mi raccomando votiamo in massa per l'espulsione.. PASSATE PAROLA
    • ALBERTO CIOCCHETTA Utente certificato 4 anni fa
      Sento un fastidioso rumore di unghie che grattano uno specchio. Non saranno mica le tue per caso?
    • michele d. Utente certificato 4 anni fa
      come faccio a rispondere ad un ignorante come te? per me il problema è chi non rispetta le regole.. in friuli abbiamo perso il 75% dei voti? non capisco il senso di questa affermazione.. mi stai dicendo che forse prima di oggi in friuli arrivavamo il 35% dei voti? ti faccio notare che in friuli il m5s ha preso il 19 mi pare giusto? però devi anche considerare che l'affluenza è stata solo del 50% cioà ben 20% in meno rispetto alle passate elezioni.. ora tu ben sai che quando l'astensione è alta chi ci guadagna sono i partiti perchè quelli che vanno a votare sono chi ha ricevuto qualcosa dalla politica.. quindi se i delusi dalla politica, quelli che perdono il lavoro, quelli che stanno in gravi difficoltà non vanno a votare perchè pensano (tanto so tutti uguali) intanto un presidente se lo beccano comunque e in secondo luogo danno modo di far decidere gli altri cioè quelli che sono implicati nella politica.. i soliti interessati. Le pers purtroppo non capiscono che non andare a votare non solo non è la soluzione ma fa comodo a chi sta al potere.. QUESTO è IL VERO DRAMMA
    • Vladimir Putin Utente certificato 4 anni fa
      ma veramente pensiamo che il "problema" sia Mastrangeli?? scusa ma e' come preoccuparsi della pagliuzza nell'occhio quando abbiamo preso una trave nel sedere.... in Friuli abbiamo perso il 75% dei voti in 2 mesi.... Forse e' il caso di cominciare a fare qualche piccola autocritica, invece di pensare al deficiente di Mastrangeli?
  • albicocca 1965 4 anni fa
    Sono stato in un circolo PD per una riunione. VOMITO !!! Gente intelligente, argomenti da Dott. Sottile, ma giocano a Risiko. La mia mesta giornata al lavoro e la notizia di un altro pensionato che nell'oscura piana di Sibari si è dato fuoco non potevano trovare maggiore offesa, arroganza, mistificazione verbale. CAZZO !!! Potrà succedere di tutto e di più nei prossimi mesi, ma oggi il M5S è la punta reale, unica e destabilizzante di gente che non vuole altro, usando tutti i trucchi possibili, che restare ben pasciuta com'è. AFFANCULO 10 piccoli indiani.
    • albicocca 1965 4 anni fa
      Ho avuto un problema di copia e incolla. Per favore guardare il commento completo alcuni post più su. Grazie.
  • LORENZO ANDREATTA Utente certificato 4 anni fa
    Ho sentito Crimi dire: " oggi si è consumato un matrimonio dopo innumerevoli anni di fidanzamento" e chi è stato il sacerdote celebrante? IL MOVIMENTO 5 STELLE ...ho detto tutto ( non pretendendo certo di convincere voi duri e puri ) le buone idee non bastano ragazzi,vi meritate di essere messi in un angolo del parlamento, lo dico con tanta amarezza, di uno che ha voluto crederci
    • ALBERTO CIOCCHETTA Utente certificato 4 anni fa
      Adesso ti prendi del Troll Piddino anche tu.
    • Manuel S. Utente certificato 4 anni fa
      Dici cosi perche ti piace raccogliere saponette??
  • Manuel S. Utente certificato 4 anni fa
    Povero paese semi-analfabeta e semi-lobotomizzato! Ma come si fà a rivotare sempre gli stessi ladri che dal dopoguerra stanno rubando! Napolitano che li cazzia in parlamento e loro che applaudono........mi viene da vomitare! Forza M5S!
    • Marcello F. Utente certificato 4 anni fa
      "Fattele raccontare da qualche nonno" si risponde da solo!
    • michele d. Utente certificato 4 anni fa
      è SOLO UNA MESSA IN SCENA IL FATTO CHE NAPOLITANO LI CAZZEA.. E LORO LO SANNO: TUTTO CONCORDATO PER FAR PRESA SUI FESSI CHE GUARDANO LA TV E I GIORNALI.. COSì MAGARI QUEI FESSI PENSERANNO: AOO QUESTO FA SUL SERIO MO SI CAMBIA DAVVERO.. RAGAZZI NON SIAM MICA QUI A FARE L'INCIUCIO?? NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO PER CARITà
    • Carlo Leone Utente certificato 4 anni fa
      Dal dopoguerra a oggi le conquiste per il popolo italiano sono state tantissime. Fattele raccontare da qualche nonno , oppure studia !!!
  • ulderico tuttofico Utente certificato 4 anni fa
    Oh gente, non è che stiamo affondando????
  • Luca Tommasi 4 anni fa
    Ho appena visto a piazza pulita l'immagine istituzionale di un ex ministro della repubblica, ovvero gasparri sulla porta della camera che faceva il dito medio ridendo ai manifestanti l'altro giorno. Poi si dice abbassiamo i toni... ahahahaha
  • Massimo Ridolfi Utente certificato 4 anni fa
    Tutto in Chiaro: Un Omaggio a Chi si Muov(r)e Un Museo di Cimiteri a giorgio napolitano ti ricordi quei ragazzi di ungheria spregevoli provocatori di quel tormento autocritico e ti ricordi quel ragazzo che tentò di scuotere la coscienza del popolo in piazza san venceslao e la fragilità di una bambina di diciotto mesi la ricordi in una estate come quella e le mascherine in chiesa povero vecchio orfano della coperta e del camino senza nipoti da raccontare che difende i vivi e i morti che stanno perdendo il posto è confuso non riconosce più nessuno guarda avanti a una strada che è finita una strada stracca che si è scordata i suoi chilometri di tanta gente che è passata a prendere senza lasciare niente che ad ogni costo resiste chiedendo di tornare come se quelle sedie non potessero ospitare altri culi di questo siamo stanchi della politica non ci siamo neppure accorti.
  • luciana g. Utente certificato 4 anni fa
    I conti si fanno alla fine!Sempre!
    • Carlo Leone Utente certificato 4 anni fa
      Alla fine del mondo ? Alla fine dell'universo ? A quale fine ti riferisci ???
  • PIETRO SUMMA 4 anni fa
    GLI ERRORI DI GRILLO: -AVER TRASFORMATO IL MOVIMENTO M5S IN PARTITO DI SINISTRA RADICALE, NONSTANTE IL VOTO DI MOLTI GIOVANI DI DESTRA. VEDI CADUTA DEL M5S IN FRIULI. -AVER PRESENTATO RODOTA' COME IL NUOVO.
    • Marcello F. Utente certificato 4 anni fa
      e smettila che rodotà lo hanno votato i cittadini e poi non c'è nessuna estrema sinistra. Qua le cose le scrivete per convenienza. Sei forse amico di alfaniana memoria?
  • umberto a. Utente certificato 4 anni fa
    Ai duri e puri del M5S da un elettore dei grillini Il deludente risultato, per il M5S, delle votazioni in Friuli segna purtroppo l' inizio del declino del M5S in cui ho sempre sperato e creduto. Se il M5S avesse anche solo finto di formare un Governo con il PD: Ora non ci sarebbe Napolitano ma Rodotà. Il PD era costretto a sottostare alle decisioni del M5S, ago della bilancia. Berlusconi non avrebbe sfoggiato quei sorrisi che invogliano a prenderlo a calci sui denti, ma avrebbe le chiappe strette per la paura di essere dichiarato non eleggibile e finire in galera. Il M5S avrebbe già da due mesi cominciato a lavorare. Invece, grazie quei NO sempre e ovunque del M5S si è avverato esattamente l' opposto: Napolitano, dopo sette anni di sfacelo è ancora in auge, e più di prima, perchè ora con la miniaccia "di dimettersi" obbliga tutti al suo volere. Il PD è allo sfascio (e in questo si può anche dire chi se ne frega) Berlusconi è sempre più la pedina principale nel nuovo governo, se ascoltate i suoi interventi in televisione, già parla da Premier, altro che ineleggibilità. Si profila un impiastro di governo pd pdl con dei nomi da premier che fanno rabbrividire com quello di Amato. Il M5S, in Parlamento è ormai ridotto al silenzio; da ago della bilancia si è autoridotto a due di picche e ha già iniziato la sua agonia consegnando nel frattempo il paese alle munnie di sempre. I soliti esagitati potranno anche insultare, offendere, denigrare per queste parole, ma restano i fatti: Il rifiuto di tutto e tutti ha riconsegnato il Paese alla vecchia politica. Un consiglio: PIANTATELA DI PERDERE TEMPO CON LE CAZZATE DI ESPELLERE CHI VA IN TELEVISIONE. ABBIAMO ALTRO DA PENSARE!! Ma non lo capite?
    • Anton Ross Utente certificato 4 anni fa
      Marcello, obbiettivamente, non e' che quando prendiamo il 28% non sono tedeschi e quando il 19 lo diventano...NO EH??!!! Basta con i vecchi sistemi del "vinciamo sempre e comunque" alla PDL..ha perso 6.000.000 di voti ed esulta per un recupero!!
    • carla v. Utente certificato 4 anni fa
      purtroppo, e con amarezza, non posso non dare ragione a Umberto A. Una considerazione, però: dagli errori si può rimettersi in piedi più forti di prima. Si è peccato di ottimismo, nel senso di rincorrere l'ottimo, che proverbialmente è nemico del bene. Abbiamo perso una battaglia, spero non sia l'ultima; l'importante è imparare dalle sconfitte: alla fine il M5S porterà alla vittoria definitiva l'onestà e questo nuovo Risorgimento Italiano già iniziato. Anche Beppe deve fare una riflessione, sono sicura che lo farà. Ho quasi 60 anni ma con M5S sono giovane con voi.
    • Anton Ross Utente certificato 4 anni fa
      Concordo. Ma su quello che va' in TV sono molto perplesso. Se lo invitano a canile 5 un motivo c'e'. Io, facendo zapping ieri, mi sono fermato quando l'ho visto. Credimi..volevo sprofondare. I rappresentanti sono l'immagine pubblica del movimento. E che passi quel messaggio, CHE SA' DI RIDICOLO, fa' perdere consensi e deviare l'attenzione e l'interesse sulle proposte soffermandosi sull'individuo. Che e' stato ridicolizzato e deriso. ( e non senza ragione )
    • Marcello F. Utente certificato 4 anni fa
      Nel senso che il voto in FDG corrisponde al risultato del bombardamento sia dei tg e giornali italiani che tedeschi con quanto ne consegue. Io non conosco bene la realtà regionale, ma posso dirti che a mio giudizio non è un cattivo risultato. Non è una vittoria e condivido la necessità di risolvere alcuni nodi comunicativi, ma faccio notare che si tratta di una regione particolare.
    • Carlo Leone Utente certificato 4 anni fa
      Caro Marcello, non capisco cosa significhi che i Friulani si considerano Tedeschi ? I Tedeschi votano PD e PDL ? Il 20 % non è un buon risultato quando la metà dell'elettorato non vota, perchè significa che il cittadino non nè può più sia dei partiti sia dei movimenti. Quindi in questo senso è una sconfitta, in quanto il M5S non riesce a convincere i disillusi che tendono a diventare la maggioranza.
    • Marcello F. Utente certificato 4 anni fa
      Tu non hai IDEA di cosa sia il FVG. HAI MAI LETTO i libri del prof. Egidio Ivetic? CREDONO DI ESSERE IL TERZO MARE DEI TEDESCHI. E' un ottimo risultato il 20%. DOCUMENTATI PRIMA DI SCRIVERE CASTRONERIE 'sull'inizio della fine' E VARI CATASTROFISMI.
  • michele d. Utente certificato 4 anni fa
    RAGAZZI SE POTESSI INCONTRARLO IO SOLO IN MEZZO ALLA STRADA QUESTO MASTRANGELI LO MANDEREI DRITTO AL CAMPOSANTO.. FA TUTTO QUESTO BACCANO PER ESSERE ESPULSO E PRENDERSI I SUOI 20000 EURINI AL MESE.. SPERIAMO CHE IL GOVERNO CADA TRA UN ANNO MASSIMO E QUESTO MITOMANE TORNI AL RUOLO CHE GLI SPETTA: ZAPPARE LA TERRA.. AH SE POTESSI INCONTRARLO NOTTETEMPO PER STRADA!!!! AVVISIAMOLO SUL SUO CONTATTO FACEBOOK QUESTO POVER'UOMO https://www.facebook.com/marino.mastrangeli.1?fref=ts
    • ALBERTO CIOCCHETTA Utente certificato 4 anni fa
      Bel partito questo che arriva alle minacce! Bah. Peggio del PD.
  • Sybilla Q. 4 anni fa
    Anche io ero in piazza sia sabato che domenica, e sono felice ed orgogliosa di aver partecipato in maniera pacifica e democratica. MI TERRORIZZA IL DISCORSO DI NAPOLITANO, ci sta forse dicendo che non saremo più liberi di riunirci?
    • Carlo Leone Utente certificato 4 anni fa
      Non travisate sempre tutto per tirare acqua al vostro mulino paranoico. Napolitano ha detto che non vi può essere scontro tra piazza e parlamento. Ma questo è ovvio , perchè il Parlamento è una istituzione repubblicana eletta democraticamente, la piazza invece è una parte minoritaria dell'elettorato , nel senso che oggi in piazza puoi trovare migliaia di cittadini che vogliono una cosa e il giorno dopo nella stessa piazza puoi trovare migliaia di cittadini che vogliono la cosa contraria. La piazza non è rappresentativa , le istituzioni se democraticamente elette sono rappresentative .
  • Beniamino Favaro 4 anni fa
    Cercate di non perdere anche il prossimo treno altrimenti siete fottuti
  • Andrea Cavallo 4 anni fa
    "Ciascun governo istituisce leggi [nomoi] per il proprio utile; la democrazia fa leggi democratiche, la tirannide tiranniche e allo stesso modo gli altri governi. E una volta che hanno fatto le leggi, eccoli proclamare che il giusto per i governati si identifica con ciò che è invece il loro proprio utile, e chi se ne allontana viene punito come trasgressore sia della legge sia della giustizia. In ciò consiste, mio ottimo amico, quello che dico giusto, identico in tutte quante le poleis, l'utile del potere costituito. Ma, se non erro, questo potere detiene la forza. Così ne viene, per chi sappia ben ragionare, che in ogni caso il giusto è sempre identico all'utile del più forte" ... né più, né meno, oggi (Platone)
  • carlo maria morra 4 anni fa
    Buona sera, il voto del Friuli spero faccia capire molte cose, le urla, gli insulti, non portano da nessuna parte. L'unico risultato, dalle politiche ad oggi, è stato riportare in auge il prode Cavaliere.... Non è che "l'inciucio" l'abbia fatto il movimento?????
    • carlo maria morra 4 anni fa
      Inutlie continuare ad insultare, con tutto il cuore, Berlusconi era finito e l'avete risuscitato....
    • ALBERTO CIOCCHETTA Utente certificato 4 anni fa
      Ma che belle parole!!!!
    • Marcello F. Utente certificato 4 anni fa
      idiota, te lo dico col cuore!
  • Sidney Jahnsen 4 anni fa
    Ragazzi in FVG non e' andato tanto bene perche' i TG statali (lo sono tutti) 3 giorni fa' hanno influenzato il voto. Parlando dello scandalo uso illecito dei rimborsi elettorali in PIEMONTE hanno detto che c'erano coinvolti anche due di 5*****. Il che' non e' vero perche il M5S ha rifiutato i rimborsi. I media non hanno scrupoli!
    • ALBERTO CIOCCHETTA Utente certificato 4 anni fa
      Stai leggendo il libretto di istruzioni "Il Grillino perfetto- Vademecum di risposte valide in tutte le occasioni. Edizioni Il Comico-Genova"?
    • Sidney Jahnsen 4 anni fa
      tu sei uno di quelli che ha contribuito a portare l'Italia in questa situazione
    • ALBERTO CIOCCHETTA Utente certificato 4 anni fa
      Tre commenti per dire la stessa cosa. Stai tremando di paura? Ti è crollato addosso il tuo bel castello di illusioni? Ma dai che non fa male!
    • Sidney Jahnsen 4 anni fa
      E' vero, e' un buon risultato pero' bisognerebbe trovare un modo di contrastare i media. Ce'e' ancora molta gente che ci crede
    • Marcello F. Utente certificato 4 anni fa
      FVG è un posto assai particolare, credonodi essere tedeschi. Abbiamo ottenuto un ottimo risultato, ricoda che abbiam preso il 20%.
  • francesco c Milano 4 anni fa
    il movimento 5 stAlle fa FLOP in Friuli: -7% in 2 mesi!!! E bravi i miei professorini del CAZZO mi sa che il cetriolo che volevate infilare nel c..o a Bha invertito la rotta e si è infilato dritto dritto in quel posto al vostro candidato friulano! Sono fiero dei miei corregionali, hanno capito subito di che pasta (o forse dovrei dire MERDA?) siete fatti, FORZA DEBORA SEI TUTTI NOI, 5 volte in culo ai 5 stAlle!!!
  • Daniele M. Utente certificato 4 anni fa
    Ma siete proprio sicuri che il PD avrebbe accettato all'unanimita' di fare un governo con il M5S, oppure sarebbero saltati fuori i vari dalemiani, renziani, cattolici ecc..?Credo che il destino del PD in questo periodo storico sarebbe stato comunque segnato.
    • Carlo Leone Utente certificato 4 anni fa
      Non sono sicuro che il PD avrebbe nella sua interezza voluto fare il governo con il M5S , se però il M5S ci avesse provato , ora sapremmo con sicurezza di chi è la colpa. Comunque l'appoggio di SEL lo avevate al 100 % e molti nel PD avrebbero seguito.
  • MAURI55 4 anni fa
    Adesso che hanno gia deciso il governissimo pd\pdl che dite se Grillo Offre a Napolitano un governo con il pd a guida Rodota' , provate a pensare cosa potrebbe succedere ; - Napolitano e il pd accettano e parte un governo nuovo e credibile con ministri M5S - Napolitano fa partire un governo pd\pdl\monti con tutti i vecchi notabili dei partiti che hanno affossato il paese . risultato il movimento M5S vince tutte le prossime elezioni comunali\europee\etc. a mio parere sarebbe un colpo magistrale !!!
  • Marcello F. Utente certificato 4 anni fa
    Ragazzi dobbiamo farci sentire, dobbiamo coinvolgere la gente. Oggi nella mia realtà studentesca sentivo lamentele su 5 stelle (prese dalla tv) che davano una lettura faziosa del movimento come fosse una sorta di nuova sinistra. DISTINGUIAMOCI! nell'immagine BASTA BANDIERE, IN PIAZZA SOLO IL TRICOLORE O LE BANDIERE DELLE REGIONI, NESSUNA BANDIERA POLITICA (eccettuata chiaramente quella del movimento)! p.s. il Friuli era di destra ed è una regione molto particolare. Io credo sia un ottimo risultato il 20%.
    • ALBERTO CIOCCHETTA Utente certificato 4 anni fa
      VENTISETTEVIRGOLADUEPERCENTO. Un bel salto non ti pare?
    • Marcello F. Utente certificato 4 anni fa
      quanto abbiamo preso in FVG alle nazionali?
    • Anton Ross Utente certificato 4 anni fa
      Ottimo risultato?..meno 8% rispetto al 24 e 25 Febbraio. NO c'e' qualcosa che non ha funzionato. La gente si astiene ma non vota il movimento. C'e' da riflettere..non fare come i vecchi partiti che vincono sempre! E lo dico con immensa amarezza!
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
      non consoliamoci quando si perde dicendo che abbiamo tenuto. Eravamo i primi ora terzi Qualcosa nell'organizzazione si deve cambiarla
  • carlo m. Utente certificato 4 anni fa
    Potrà apparire egoistico che il nonno pensi solo ai propri nipoti. Io penso a tutti i bambini e giovani d'ITALIA. Al loro futuro. La signora Fornero ha stabilito che noi del 1952 abbiamo un'aspettativa di vita di 150 anni, pensate che culo. Quelli del 51 nati il 30 dicembre in pensione con 36 anni di contribuzione i nati il 1° gennaio del 1952 con 42 anni di contribuzione niente pensione, questione di feeling ehehehehe.
  • Cinzia C. Utente certificato 4 anni fa
    può la poesia raccontare la follia del potere? 5 Potere Contagiate dalla voluttà di morte, cieche al riprodursi degli eventi, così due parti armate e divise scelgono di fronteggiarsi ostili, sicure di contendersi il Bene. Abili imbonitori di provincia impongono mercanzie facili, onori metallici e luccicanti, fragili supremazie di cartone. Come illusionisti maldestri scavano nei desideri privati, vendendoci logori simboli, utili ad aggregare bandiere. Travolti in sfide d’assoluto, confinati nei loro orti conclusi, obbedienti ad un solo padrone, così il potere seduce i creduli, mostrando la stessa bandiera, quella che ciascuno contempla per illusione dal suo lato diversa.
  • ferdinando mammoliti Utente certificato 4 anni fa
    Il voto in FVG?... ultimo respiro prima della morte di pd e pdl. Sondaggi a livello nazionale ci danno in crescita! Non è il caso di demoralizzarsi, il cambiamento è stato innescato ed un lungo viaggio inizia con un piccolo passo. Dobbiamo evitare l'errore di indietreggiare. Ricordiamoci che siamo l'nico paese dove la democrazia è arrivata senza rivoluzione.
    • Carlo Leone Utente certificato 4 anni fa
      Ma fate i becchini di professione ? Continuate a vedere morti ! Sul Web scrivono una piccola minoranza di elettori , e su questo blog scrivono quasi solo i simpatizzanti del M5S. Quindi da cosa deducete che i partiti siano morti ? I partiti esistenti continuano a vivere e ne nasceranno altri se qualcuno di essi si spacca ( spero migliori dei precedenti ) e spero che sia sempre così altrimenti significa che saremo un popolo in grado di autogestirci ( e vedendo l'italiano medio ci credo poco ) o saremo sotto una dittatura.
    • Marcello F. Utente certificato 4 anni fa
      non conosci il FVG, guarda che credono di essere tedeschi, il risultato ottenuto è molto buono!
  • Alex P. Utente certificato 4 anni fa
    Io ero tra quelli che Sabato hanno "circondato" Montecitorio, rispondendo all'appello #TuttiaRoma. Ho visto tanta bella gente, come alle manifestazioni del Popolo Viola alle quali ho sempre partecipato. Ora vedere quel sorriso di Berlusconi pero' mi fa quasi (e forse senza "quasi") piu' schifo del fatto che il PD non ha voluto (perche'?) votare Rodota'. E mi fa fare alcune riflessioni. Sorride Berlusconi perche' e' in crescita nei sondaggi. Sorride Berlusconi perche' dopo la scomparsa dei partiti di sinistra da parte del PD di Ventroni(!) quando decise di correre da solo, ora vede la scomparsa del PD, il suo principale avversario politico almeno nelle intenzioni dei suoi elettori (non dei vari D'Alema ma lasciamo stare). Sorride perche' se il PD si divide in 2 (!) pezzi, si frammenta e sgretola ulteriormente il fronte contro il suo partito personale dei suoi eletti (i suoi avvocati, i suoi dipendenti, i suoi lacche', e "igieniste dentali" varie). Per carita', la colpa principale dello sfacelo del PD e' del PD stesso ossia della sua struttura di vecchi marpioni e ammanicati vari, delle sue infinite "correnti", e soprattutto del suo mai risolto dualismo "centro-sinistra": troppa gente radicata nei principi bigotti di centro che mal sopporta i loro stessi compagni di partito piu' di sinistra di loro, e quelli di sinistra che sono sempre tentati di spostare la barra a sinistra ma temendo di perdere elettorato "moderato" continuano a essere ne' carne ne' pesce, come era Veltroni e come e' anche Bersani (ci ricordiamo prima delle elezioni che parlava di possibili accordi con Monti?). Col risultato che tanta gente onesta e di sinistra NON ha piu' nessuna rappresentanza, e non va a votare. Ora forse vota M5S, visto che un buon 80% delle cose che sperava di sentire dal PD lo sente qui. Ma, in fin dei conti, ADESSO, in QUESTO MOMENTO, vedere il PDL che sfonda il 34% nei sondaggi mi fa male. MOLTO male. Sara' ora di cambiare andando piu' sul CONCRETO???
    • Carlo Leone Utente certificato 4 anni fa
      In Friuli non è andata come prevedi tu andranno le prossime elezioni, il PD ha vinto e il M5S ha perso il 75 % dei consensi rispetto alle politiche.
  • Sidney Jahnsen 4 anni fa
    Ragazzi in Friuli non e' andato tanto bene perche' i TG 3 giorni fa', parlando dello scandalo uso illecito dei rimborsi elettorali in PIEMONTE hanno detto che c'erano coinvolti anche 2 5*****. Il che' non e; vero perche il M5S ha rifiutato i rimborsi... o no?
    • ALBERTO CIOCCHETTA Utente certificato 4 anni fa
      Non tutti evidentemente. Si vede che "anche loro" predicano bene e razzolano....com'è che si dice?
  • Manuel M. 4 anni fa
    Il M5S sta cambiando il modo di fare politica, adesso saranno costretti a prendere decisioni che non avrebbero mai preso. Se non le prendessero, il M5S diventerebbe partito/coalizione di maggioranza relativa. Il M5S è il cane da guardia della democrazia e della legalità.
  • Christine C. Utente certificato 4 anni fa
    Che delusione! Scrivo dal Friuli Venezia Giulia e sono delusissima. Difficile analizzare il voto: paura? La crisi qui si sente forte e chiaro e non è un voto di "benestanti". Forse proprio di dipendenti della pubblica amministrazione e pensionati che hanno molta paura e tantissime persone che dopo un primo voto di protesta si sono già stufati e non sono andati a votare. Qualcuno ci sta assimilando a rifondazione e alla sinistra? Guardare la televisione non aiuta certo ad essere informati su quello che accade realmente. Chissà. Quello che mi sento di dire è che mi dispiace per Beppe che si è speso così tanto e si è dato così tanto. Teniamo duro e non facciamoci scoraggiare.
  • Sidney Jahnsen 4 anni fa
    Ragazzi in Friuli non e' andato tanto bene perche' i TG 3 giorni fa', parlando dello scandalo uso illecito dei rimborsi elettorali hanno detto che c'erano coinvolti anche 2 5*****. Il che' non e; vero perche il M5S ha rifiutato i rimborsi... o no?
  • francesco siddarta 4 anni fa
    DEMOCRATICI MI FATE PENA MA COME FATE A FARE UN INCIUCIO CON IL GIAGUARO CHE NON PERDE TEMPO PER SFOTTERVI COME HA DETTO MENTANA BERLUSCONI SEDUTO IN PARLAMENTO SORRIDE DI BAFFO COME IL GATTO SILVESTRO CHE HA TRA I SUOI DENTI AGUZZI TITTI BERSANI DA DAGOSPIA 1. BANANA SCATENATO ALLA CENA ELETTORALE DELLA ROMA STRAPPONA PER ALE-DANNO - 2. ERA VENERDÌ SERA, IL D-DAY DEL PD, PRODI ERA APPENA STATO RISPEDITO IN AFRICA. E OGNI VOLTA CHE ARRIVAVA UNA NOTIZIA FUNEBRE DALLA SEDE DEL PD, BERLUSCONI DEDICAVA AL PUBBLICO IN DELIRIO UNA CANZONE. “SI È DIMESSA ROSY BINDI!”, “BERSANI ANNUNCIA CHE LASCIA LA SEGRETERIA!”, E IL CAINANO SI ALZAVA DA TAVOLA, PRENDEVA IN MANO IL MICROFONO, E TIRAVA FUORI IL SUO REPERTORIO DA CROONER, CON UN SORRISO LARGO QUANTO LA GAMMA ARCOBALENO CHE COMPONE IL SUO CERONE. ETERNO
  • Davide C. Utente certificato 4 anni fa
    DITEMI CHE NON E' VERO oggi ho proprio una sensazione di paura. Siamo stati e SIAMO contro la politica della corruzzione e della falsità, il giornalismo dell'opportunismo e del cattivo mestiere, il ladrocinio delle banche e della finanza, lo spreco e la mal gestione delle istituzioni. Oggi mi è sembrato di vederli tutti alleati e forti pronti a tutto pur di annientarci. Il pd tentando prima di dividerci avvolgendoci nella sua tela, invano è arrivato al suo suicidio politico ma, invece di creare una discussione creativa, ha rinforzato la sua parte più bieca. DITEMI CHE NON E' VERO, ma la vedo molto più dura. 1degli8milioni
  • Palmerino Ventresca 4 anni fa
    Per i Friulani. Avete visto con i vostri occhi, cosa sono PD e PDL. E voi li rivotate? Mio Dio che inutili ottusi coglioni. e chi non e andato a votare, e più coglione di loro. Invece di andare alle urne per cambiare le cose, voi vi astenete? Il nano pedofilo vi ringrazia.
    • Carlo Leone Utente certificato 4 anni fa
      I Friulani non credo che siano diversi dal resto degli italiani, pertanto rispecchiandone la media , prova a immaginare quale sarà l'esito di eventuali nuove elezioni per il M5S. Al di là della stupidità di chi vota è molto probabile che il M5S stia sbagliando strategia. Non date sempre la colpa agli altri, occorre fare autoanalisi e autocritica e magari cambiare strategia.
  • ALVARO S. Utente certificato 4 anni fa
    Quando pensi di aver visto e sentito tutto della politica ecco che ancora riesce a stupirti, a lasciarti esterefatto, frustrato. Le regole del gioco, le scelte sono in mano loro... e loro fanno quello che tu non vorresti che facessero.... altro che popolo sovrano....
  • Carlo Leone Utente certificato 4 anni fa
    Come fate a vedere morti ovunque ? Non vi rendete conto che è solo la vostra aspettativa a farvi vedere morti, queste persone ( Renzi, Berlusconi,D'Alema, ecc..) sono vive più che mai e la strategia di Grillo non le ha intaccate per niente , anzi le sta rinvigorendo !!!
    • ANTONIO 4 anni fa
      Sono d'accordo con te sul M5S per quanto riguarda Berlusconi, ma Renzi ,D'alema si sono fatti male da soli.......dopo questo schifo di inciucio che hanno fatto col Caimano.....
  • Sidney Jahnsen 4 anni fa
    Avete sentito 2 giorni fa, in uno dei canali statali (sono tutti statali) parlando dello scandalo dell'uso illecito dei rimborsi elettorali, hanno detto che erano coinvolti politici di tutti i partiti, inclusi due del M5S. Non puo' essere vero perche i 5***** hanno rifiutato i rimborsi. Lo hanno detto per influenzare il voto nei Friuli!!!!!
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
      Guarda che un ladro può nascondersi dappertutto, l'appartenere a un movimento non lo esclude. E poi non credo siano rimborsi elettorali ma spese a piè di lista.
  • ANTONIO 4 anni fa
    Sulla 7 con la Gruber c'e' quel cretino di Renzi che inutilmente parla.....dopo quello che ha combinato nel partito e' ancora convinto..........non sa che parla al vento , non si rende conto che e' morto anche lui definitivamente....poveretto.
    • lorella f. Utente certificato 4 anni fa
      Ho il fondato timore che non solo l'affluenza abbia penalizzato il M5*, purtroppo.....
  • Carlo Leone Utente certificato 4 anni fa
    Friuli V.G.: vota solo uno su due Serracchiani vince per 2.000 voti Tondo riconosce la sconfitta. Crolla l’affluenza: 50,52%. L’astensione punisce l’M5S: in due mesi perso il 75% dei voti.
  • gianluca polidori Utente certificato 4 anni fa
    Beppe,urge una contromossa coi fiocchi!!!
  • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
    RAGAZZI, ATTENTI, STA PER ARRIVARE CHI SI CONSIDERA IL NOSTRO RE. SE IO E IL MIO NEMICO VENIAMO ATTACCATI DA UN LEONE (O DA QUALSIASI ALTRA BESTIA SANGUINARIA), NON STIAMO A COMBATTERCI PER MORIRE POI ENTRAMBI.
  • Carlo Leone Utente certificato 4 anni fa
    Insopportabile quel sorriso sulla faccia di Berlusconi. Il M5S vuole continuare a giocare , oppure ha seriamente intenzione di far spegnare quel sorriso beffardo ? Se vuole continuare a giocare e fare il gioco di Berlusconi deve solo continuare a gridare zombi, siete morti, andate a casa , ecc. , se invece vuole liberarci da Berlusconi deve adottare un'altra strategia. I nemici sono tanti e forti , la strategia consiglia di eliminarne uno alla volta !
  • Ignazia Farina Utente certificato 4 anni fa
    Grillo vi salva il culo dalle rivolte! Dovreste ringrazarlo! Forse I i partiti non si sono resi conto che sabato si sono svolte le PROVE TECNICHE DI FORCONI!
    • paolo d. Utente certificato 4 anni fa
      che pensiero originale!
  • John Dorling 4 anni fa
    Incredibili dichiarazioni di Lombardi e Crimi. Persa un'altra buona occasione per tacere.. Ogni volta che parlano il M5S perde centomila elettori.
  • francesco . Utente certificato 4 anni fa
    A quanto pare, ora in Friuli siamo sotto il 20%, nonostante il presunto effetto della rielezione di Napolitano.Forse c'è qualcosa d'insufficiente o di sbagliato nel modo nel quale il movimento conduce la sua battaglia.Forse.
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
      d'accordo, bisogna fondare sezioni fisiche. Non tutti usano il web
    • antonella l. Utente certificato 4 anni fa
      qualcosa va rivisto di sicuro. personalmente credo che si debba darsi una forma più simile ad un partito. le soluzioni sono due, o si va in piazza tutti i giorni o ci si radica sul territorio. il web è grandioso, ma credo non possa arrivare molto oltre. Beppe ha fatto un miracolo, ma adesso dobbiamo lavorare noi, attivamente
    • John Dorling 4 anni fa
      Non forse, sicuramente.
  • marco d. Utente certificato 4 anni fa
    Lasciando stare l'amarezza per l'ennesimo inciucio e per le scene da manicomio che si sono viste dopo la votazione in parlamento di Napolitano, direi che dopo il discorso fatto dal presidente offre una grande opportunità di crescita al movimento. Infatti, le sue parole sono state estremamente dure verso i partiti e le loro responsabilità. Credo che per il movimento a 5 stelle, restare all'opposizione e controllare ciò che stanno facendo e proporre le proprie idee, costituisca un grande momento di crescita per i neo eletti parlamentari. Forza e coraggio, verranno anche momenti più duri, ma stare all'opposizione è senz'altro di grande importanza per vigilare sugli inciuci e sulle beghe interne dei partiti, denunciandone ogniqualvolta le eventuali malefatte. A piccoli passi si fa tanta strada anche se di tempo ne rimane poco. Io ho grande fiducia del ruolo che andrà a ricoprire il movimento in questo periodo difficilissimo per il nostro paese. Forza Beppe forza Movimento...nei palazzi del potere ci siete entrati, adesso spetta a voi vigilare. L'opposizione ha una grande importanza se attuato da cittadini come quelli del movimento 5 stelle. grazie
  • ferdinando mammoliti Utente certificato 4 anni fa
    Per tutti quelli che ancora insistono che è colpa del m5s l'aver resuscitato berlusconi.... Fermo restando che già in campagna el. si è detto no ad alleanze (mi rendo conto che la coerenza ai più risulta incomprensibile) con quale pd ci si doveva alleare per far fuori il pdl? col pd di bersani? col pd di renzi? col pd di franceschini? col pd di barca? col pd di d'alema? ma forse ho capito...col pd di berlusconi...anche lui ha la sua corrente all'interno.
  • analitica mente (analiticamente.it) Utente certificato 4 anni fa
    La Repubblica colpisce ancora! Leggi: "Migliaia di cittadini si mobilitano per un "flop"" su www.analiticamente.it
  • Gabriele C. Utente certificato 4 anni fa
    Ragazzi tranquilli, ci sono io. Mi candido a prossimo presidente del consiglio!!
  • francesco siddarta 4 anni fa
    SECONDO ME E' INACCETTABILE E SCANDALOSO CHE UN PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA CHE ACCETTA IL MANDATO CHE DURA SETTE ANNI E DI CUI NE E' CONSAPEVOLE NON PREVEDENDO LA COSTITUZIONE IL MANDATO A TEMPO DICA O FATE COME DICO IO ... IL GRANDE INCIUCIO OPPURE ME NE VADO SOLO NEL PAESE DI PULCINELLA PUO' ACCADERE UNA COSA SIMILE IL GOVERNO POLITICO ... LA POLITICA DELLA REPUBBLICA ITALIANA LA DECIDE IL PARLAMENTO NON IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA CHE E' GARANTE DELLA COSTITUZIONE E BASTA E PRENDE ATTO DELLE DECISIONI POLITICHE DEL PARLAMENTO E AL MASSIMO SCIOGLIE LE CAMERE SE UNA MAGGIORANZA NON VI E' CHE MERITI LA FIDUCIA NON IMPONE LA SUA POLITICA PARTITO DEMOCRATICO NON SUICIDARTI ... NON ADERIRE AL GRANDE INCIUCIO SE POI VUOI SUICIDARTI E SUICIDARE L'ITALIA ACCOMODATI NOI INTANTO VOTIAMO LA INELIGGIBILITA' DI BERLUSCONI
  • ANTONIO 4 anni fa
    NON DICIAMO CAVOLATE , MA QUALE ANDIAMO AL VOTO?????????????? PER ORA IL CAIMANO E' PRIMO NEI SONDAGGI E IN ATTO NON C'E' NESSUNO CHE PUO' CONTRASTARLO ELETTORALMENTE ...........NON SI FACCIA UN ALTRO AUTOGOL!!!!!!PER ADESSO NIENTE VOTO.....NON DICIAMO ERESIE.
  • antonella l. Utente certificato 4 anni fa
    sondaggio nazionale a La7, siamo al 29% primo partito d'Italia. continuiamo così e radichiamoci sul territorio Beppe, fai un salto.dal web entriamo nel tessuto locale.oppure non riusciremo a spaccare il muro di resistenza
    • antonella l. Utente certificato 4 anni fa
      il friuli ha 1 milione di abitanti. come torino. non credo che possa essere un campione nazionale. e poi ammettiamo che è una realtà molto specifica. non mi fermo ai sondaggi, ma nemmeno al risultato elettorale di una sola regione
    • Cesare Vola () Utente certificato 4 anni fa
      Voto in Friuli: il movimento è in forte calo.
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
      attenzione ai sondaggi, non crederci troppo, anzi, credici poco. Se si andasse al voto si darebbero troppi argomenti a Berlusconi. Guarda la regressione in Friuli Venezia Giulia. Siamo (io sono triestino) solo 1 milione di elettori ma guarda come siamo scesi. Da primi a terzi!Io starei attento.
    • ALBERTO CIOCCHETTA Utente certificato 4 anni fa
      Valgono di più i sondaggi o i risultati elettorali?? Tipo Friuli per esempio.
  • ALBERTO CIOCCHETTA Utente certificato 4 anni fa
    Voci dai corridoi del PD mi dicono che la Serracchiani ha vinto in Friuli. A me ancora non risulta. Vedremo.
    • ALBERTO CIOCCHETTA Utente certificato 4 anni fa
      Non tutti sono alla Sua altezza. Abbia pazienza che andrà in Paradiso.
    • Maurizio Fenici Utente certificato 4 anni fa
      Ho giá letto 4 tuoi interventi.4 cazzate.
  • Gabriele C. Utente certificato 4 anni fa
    Lavoriamo per andare subito al voto. Estrema opposizione, seria. Bravissimi a criticare Napolitano. NON E' IL PRESIDENTE DEL 30% di ITALIANI
  • massimiliano o. Utente certificato 4 anni fa
    grillo sei forte lascia perdere quello che dice il nano,hai visto quanto trucco ha in faccia?? e' un cadavere che cammina
  • fabiola rossi 4 anni fa
    Leggendo alcuni commenti penso che davvero CI MERITIAMO QUELLI CHE ABBIAMO! Se non siamo capaci di credere che ci possa essere un cambiamento attraverso i valori di onestà, capacità e coerenza SENZA INCIUCI E DO UT DES, se neanche i giovani credono più è la fine! Il CAMBIAMENTO RICHIEDE TEMPO! Siamo stati delle pecore smarrite per 20 anni seguendo il mito del consumismo e ora pretendiamo che in pochi mesi i parlamentari del M5S risolvano tutto anche sporcandosi e facendo in modo che i malfattori possano dire che anche loro sono come gli altri... Il discorso di Napolitano è stato bello, peccato che dai commenti dei partiti ho capito che non hanno colto il senso profondo e prevedo un altro anno di "nulla" ad oltranza in attesa di pensioni e sfruttando all'osso i privilegi del momento! E' davvero stancante dimostrare ogni giorno di essere diversi, onesti, di resistere alla tentazione del venire a patti con i malfattori...costa fatica, tanta fatica...anch'io nel mio piccolo lo sto facendo, e non posso pensare che tutta questa fatica sia vana, che vinceranno sempre i DISONESTI! Parlamentari M5S non lasciatevi trascinare da questa melma contagiosa! Resistete e andate avanti!
  • GIUSEPPE D. Utente certificato 4 anni fa
    Del discorso di Napolitano oltre alla retorica alla difesa ad oltranza della casta ho notato una cosa che dice più di tante parole ,quel signore in livrea con i guanti bianchi che aveva il compito di girare il microfono verso il presidente .ecco vorrei sapere che concorso ha fatto quella persona che sicuramente guadagnerà più di una decina di metalmeccanici ,fino a che ci saranno persone pagate per queste cose be' allora per me nessun discorso fatto da quel pulpito avrà mai valore
  • Pietro Bertoncelli 4 anni fa
    Credo che la gente adesso sia dubbiosa. Ha visto il colpo di mano e ha paura, ma non si è ancora resa conto di cosa sia davvero il Movimento. Non si è ancora resa conto di farne parte. Prima delle prossime elezioni, io darei anche una faccia al nostro programma. Farei le primarie di partito per ministero, con scelta diretta dei candidati. Scegliamo gli uomini migliori per la nuova ITALIA Ad esempio Zagrebelsky alla giustizia, Gino Strada alla sanità, Rodotà all'istruzione e Berlusconi in galera. Milena Gabanelli alla riforma dell'informazione, Alessandro Bergonzoni alla Cultura e Adriano Celentano alla semplificazione. In realtà è proprio il programma di Napolitano, è che se lo tiene per sé.
  • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
    Siamo onesti... M5S e PD hanno resuscitato il Berluska... Non starei con il bilancino a verificare chi ha più colpa... ... tutti hanno gravi responsabilità!
  • Gerardo Di Cola Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, continua così che non sei tu lo squilibrato! Gerardo
  • Enrico Arata 4 anni fa
    E del Friuli, ne vogliamo parlare? Non doveva essere la prima regione a 5 stelle? Vi siete fatti battere dai morti del PD? Strano, direi.
  • Alessandro 4 anni fa
    noi o loro la scelta è semplice? veramente l'avevi messa così già prima di questa domenica triste. Per ora il tabellino dice "loro" e voi in piccionaia a fare gli indignados...una suggestione: ma dirsi disposti ad un governo con il pd solo se la vecchia classe dirigente si fosse fatta da parte (invece di esultare in maniera sciocca per le sterili dimissioni di Bersani mentre Berlusconi e D'Alema resuscitavano)...forse adesso avremmo Rodotà presidente ed un PD costretto a rinnovarsi e a confrontarsi con voi (invece che inciuciare con berlusconi). Non vi sembra evidente che nel PD convivono due anime e una di queste ha la stessa voglia di cambiamento che avete voi (tant'è che una parte vi ha pure votato e non so se lo rifarà). Non era più sensato interecettare quella parte chiedendo pulizia all'interno del partito per sedervi ad un tavolo con loro. Non vi rendete conto che avete riconsegnato il paese alla parte marcia? Pensate davvero un giorno di avere il 50%. E fino ad allora che si fa? Ci si indigna dal parlamento invece che dalla piazza. Sai che consolazione....Spero di sbagliarmi, ma credo che abbiate buttato alle ortiche un'opportunità storica. Invece di andare avanti siamo tornati ai tempi della bicamerale: un'altro assaggio di D'Alema e Berlusconi è proprio quello che ci mancava. Dai dirigenti del PD ho imparato ad aspettarmi di tutto, ma comincio a pensare che voi non siate nulla di nuovo sotto al sole: chiacchiere in libertà e nessuna idea su come metterle in pratica. La buona fede non la posso discutere ma all'atto pratico poco o nulla. Spero tanto mi diate motivo di ricredermi
  • denis gottardo 4 anni fa
    Bel cambiamento,complimenti.Però che errore dire che sono le stesse facce da vent'anni,sono gli stessi da quarant'anni,addestrati dagli ormai vecchi tenenti della DC,PCI,PSI.Ho paura,fra poco ci sarà il caos,tutte le rivoluzioni sono iniziate pacificamente,ma quelle terminate senza sangue sono rarissime.Questi non mollano un metro,ormai è chiaro anche a chi li ha votati.Spero vivamente di sbagliarmi.
  • Elena P. 4 anni fa
    Penso che B. vi sarà grato per l'eternità per il favore che gli avete fatto, senza costi e con vostra manifesta soddisfazione.
  • Silvio B. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, cari amici del M5S. Ho ascoltato poc'anzi al TG5 (e dove se no?) l'ultima esternazione del capo del PDL. Ha definito i deputati/senatori del M5S dei burattini gestiti da un buffone. Da che pulpito !!!!! Almeno non vi si potrà mai rinfacciare di avere accettato in parlamento che Ruby era la nipote di Mubarak !!!! Vorrò vedere quando i voti dei burattini saranno indispensabili per negare le autorizzazioni a procedere. Schiena dritta ragazzi !!!!
    • ALBERTO CIOCCHETTA Utente certificato 4 anni fa
      Caro il mio! Vi avevamo dato l'opportunità di contribuire alla sua fine. Ma siete stati stolti. In Friuli l'hanno capito in tanti. Tu ancora no.
  • Andrea M 4 anni fa
    In FVG i risultati di PD e PdL non sono necessariamente positivi per loro, perché l'astensione li falsa. La crescita di SEL anzi dovrebbe testimoniare una disaffezione nell'elettorato PD: è difficile cambiare voto da un giorno all'altro, i delusi restano a casa e crescono automaticamente le percentuali dei partiti con elettori meno delusi o soddisfatti. Sulla tenuta del PD incidono comunque le posizioni di Debora Serracchiani, che aveva sostenuto Rodotà. Per il M5S invece il dato è molto negativo: ricordiamo che le elezioni sono la vera spia attendibile, non i sondaggi. Forse l'elettorato si rende conto che, se c'è stato un golpe (e secondo me c'è stato), il M5S l'ha favorito. Se ne rende conto troppo tardi, come sempre. È stato sbagliato lasciarsi esaltare dai risultati eclatanti: come qualcuno ha ricordato, i radicali hanno fatto anche il 10% da un anno all'altro, e poi... addio. Male, M5S, molto male.
    • antonella l. Utente certificato 4 anni fa
      ma và. appena sentito sondaggio nazionale a la7. siamo al 29% primo partito d'Italia
    • ALBERTO CIOCCHETTA Utente certificato 4 anni fa
      Ti sbagli anche in questa analisi. Non c'è stato nessun Golpe e quindi i Grillini non lo hanno favorito. La realtà è che il M5S non ha voluto scendere a patti col PD e ha ostacolato (questo si) il cambiamento. In Friuli molti vostri elettori l'anno capito subito. Per quelli come te con la testa di coccio ci vorrà ancora tempo.
  • Giacomo Innocenti 4 anni fa
    indipendentemente da tutto questa brutta storia, che mi ha convinto definitivamente ad aderire senza se e senza ma all'M5S, (alle politiche avevo dato un voto disgiunto), il Movimento dovrebbe portare avanti una lotta dura per ABOLIRE IL VOTO SEGRETO IN PARLAMENTO. Non è ammissibile che un rappresentante del popolo ben pagato non abbia il coraggio di sostenere apertamente le proprie opinioni!!! Anche perchè deve rendere conto a chi lo ha votato.
  • ANTONIO 4 anni fa
    ALLORA , ADESSO IL PD E' SCOMPARSO , O CON RENZI O SENZA NON ESISTE PIU'. RIMANE PURTROPPO IL PDL.....PER CUI DIVENTA DETERMINANTE CONVINCERE ALMENO LE ANIME CANDIDE E INCONSAPEVOLI CHE LO VOTANO AD APRIRE GLI OCCHI , PERCHE' I CORROTTI I COLLUSI E I DISONESTI SAPPIAMO CHE RIMARRANNO SEMPRE LA LINFA VITALE DEL PARTITO . ADESSO E' LO PSICONANO CHE DA LE CARTE ED E' PRIMO NEI SONDAGGI........QUINDI MI PERMETTO DI CONSIGLIARE AL M5S E GRILLO DI SPOSTARE L'ATTENZIONE E L'ATTIVITA' DEL MOVIMENTO NEL FRENARE E OSTACOLARE L'UNICO PERICOLO DEVASTANTE DEL NOSTRO PAESE , MI RIFERISCO OVVIAMENTE AL CAIMANO CHE STA GONGOLANDO..........
  • Peppe D. Utente certificato 4 anni fa
    COMPLIMENTONI ... un bel pugno di mosche in mano ... l'inutile risultato di aver sfasciato il PD ... l'altro inutile risultato di averne buttato le macerie nelle braccia di Burlesquoni ... ed hai anche il coraggio di dire che era tutto predisposto ... E TU CHE CAZZO HAI FATTO PER SCONGIURARLO ... DIRE NO A TUTTO ... INSULTARE QUALCUNO ... sei arrivato al punto di chiamare "foglia di fico" una persona come la Boldrini ... hai rifiutato qualsiasi dialogo (vedi la farsa dello streaming con Gargamella), per poi dire che nessuno te l'ha proposto ... fortuna che l'incontro in streaming l'abbiamo visto tutti e lí qualcuno (poveraccio) ha addirittura implorato a mani giunte, se non un accordo almeno un confronto ... ed ora arriva il Friuli a certificare, se ce ne fosse stato bisogno, che, con circa il 10% di voti in meno rispetto ad appena un mese e mezzo fa, sei solo un MALEDETTO E DRAMMATICO BLUFF ... MI FANNO PENA QUEI POVERACCI CHE ANCORA CREDONO ALLA RIVOLUZIONE DELLA RETE ... l'unica cosa veramente buona é stata la proposta Rodotá ... Ma perché non hai preso chiaramente l'impegno che, dopo l'elezione di Rodotá, ti saresti seduto al tavolo del confronto per la costruzione di un Governo ? ... No anche in quell'occasione sei stato drammaticamente AMBIGUO : votate Rodotá e poi vedremo ... ORA É PROPRIO IL CASO DI DIRE CARO BEPPE VAFFANCULO !!!
    • Paolo C. 4 anni fa
      Il "poveraccio" che dici tu e'quello che voleva privatizzare l'acqua e oltretutto se ne e'guardato bene dal chiedere di governare insieme al movimento 5 stelle ,voleva soltanto i voti dei 5stelle!Tu sei libero di farti prendere per il culo e continuare ad appoggiarli,magari se non lo stai capendo in 20anni che ti stanno usando come un bancomat lo capirai quando avrai un figlio che non riuscira'a trovare un lavoro per le leggi che questi cialtroni incapaci continuano a vomitare;oppure quando il debito pubblico dei tuoi paladini sara' arrivato a 100000miliardi perche'idioti come te gli ha dato continuamente fiducia x continuare con i loro inciuci!
    • Domenico Crocetti Utente certificato 4 anni fa
      Bravo Mirko, se non l'avessi chiarito gia' tu al sig. Peppe , l'avrei fatto io.....con le medesime rime!
    • Vincenzo T. Utente certificato 4 anni fa
      Beh Mirko in quanto a proposte, Grillo ne ha fatte tante, ma ad una sola direzione, e questo è il risultato. Adesso ci dovremo sorbire ancora per un po' di tempo il Berlusca e tutti i suoi commilitoni. Complimenti veramente!
    • Mirko Malvagiotti Utente certificato 4 anni fa
      Peppe vacci te a fanculo coglione...a che cazzo sono serviti i tuoi voti fino a oggi??Se nn sei riuscito a cambiare niente te ...che cosa rompi i coglioni a chi è arrivato da poco..e ha gia'fatto tantissimo? Avete la faccia come il culo pur di sostenere le vostre tesi. >Svegliati ,,togli il tuo posterino di Che Guevara dal muro e datti da fare in prima persona con proposte concrete non cazzate da circolo arci....
    • Tiziano Bastoni 4 anni fa
      Concordo pienamente.......Beppe vaf......
  • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
    Beppe, non ho altro modo do contattarti. Se qualcuno volesse sapere come la penso io vada pure a vedere i miei commenti precedenti. Oggi ti è stato dato dello squilibrato e questo non mi fa nè caldo nè freddo. Siete i capi e potete dirvi quello che volete. Ma ha dato dei BURATTINI ai nostri eletti. Non lo posso tollerare. Sono persone incensurate che mantengono semplicemente la parola data agli elettori. Beppe, cerca di fare in modo che non si ripresenti più sulla scena politica. Pensa tu come ma devi fare qualcosa.
  • Michele Barone 4 anni fa
    i voti in più presi dal candidato presidente 5 stelle in friuli rispetto ai voti di lista vengono tutti dalla destra...i voti di lista della sinistra sono anche quelli presi dalla serracchiani (39,33 serracchiani, 38,98 il totale delle liste), mentre quelli di lista della destra sono molti di più di quelli per il loro candidato nonchè presidente uscente (45,1 le liste di destra, 38,95 il candidato presidente di destra). tanto per la cronaca...
    • ALBERTO CIOCCHETTA Utente certificato 4 anni fa
      A prestar fede a quanto dici (voto disgiunto?) la sberla presa dal M5S è ben più grave: MENO 13,4% All'avanti via così che ci libereremo presto di voi. Ancor prima di qualsiasi più ottimistica previsione. Oohh! ooohhh! Mi viene l'orgasmo.
  • giuseppe m. Utente certificato 4 anni fa
    GOVERNO di larghe intese, tante chiacchiere e poche pretese. ALTRI 13 mesi di Berlusca il Trombatore (di quella Pira . . . ) GRAZIE a tutti quelli che ci hanno contribuito
  • Giovanni G. Utente certificato 4 anni fa
    Seduta per l'espulsione di MASTRANGELI, il signor mastrangeli se non ha capito che cosa vuol dire movimento 5 stelle e meglio che fà le valige, il colmo dei colmi, un senatore che firma una delibera per il comportamento nel movimento e poi fà quello che vuole, lui và ai talk show, solo per visibilità, nn si sà mai che fà qualche serata in discoteca l riconoscono e lo pagano pure, ed è pure maleducato e cafone, per il bene del M5S lasciatelo fuori o altrimenti rischiate di perdere voti, milioni di persone stà guardando lo screeming. State dando un brutto messaggio.
  • angelo . Utente certificato 4 anni fa
    Non esservi associati con questo putridume fa grande onore a Grillo ed il m5s. Avete tutta la mia stima, ammirazzione e simpatia Mi seto orgoglioso di Voi e di questa parte dell'Italia ancora sana e pulita.
  • francesco u. Utente certificato 4 anni fa
    Eppure ci sarebbe spazio per una follia (un passo indietro x balzo in avanti) : governo misto M5S,SEL.PD (con rappresentanza di tutte le sue correnti). GOVERNO DI SOLO DONNE . Buonanotte.
  • alfonso fuggetta 4 anni fa
    ...non abbiamo piu' parole per descrivere quello che sta accadendo in italia. riusciranno ancora per poco a contenere lo sdegno, ma la rabbia forse no.
  • raffaele piccinetti 4 anni fa
    ciao beppe è il mio primo intervento, scusa forse dirò qualche sciocchezza ma tant'è io la penso così. Il fine giutifica il mezzo, prova per una volta a dire si ad un governo pd m5s prova a non dare al cavaliere la possibilità di staccare la spina nel momento in cui i sondaggi gli daranno il massimo della percentuale di probabili votanti, fai come fanno molti da anni, turati il naso e vai al governo anche con chi non avresti mai voluto, sarai dentro il sistema, ma se non ti farai contagiare come son sicuro si potranno fare poche pastette, pochi inciuci, poche nomine telepilotate nei vari enti pubblici, poche doppie triple nomine in consigli di amministrazione, poche consulenze milionarie, ho 63 anni te lo chiedo come si chiede ad un amico fraterno prenditi il vero potere perchè è quello il potere che conta e se lo utilizzerai nel modo giusto cresceremo sempre di più. Napolitano per il bene dell'italia ha accettato un altro settennato (diciamo un duennato), tu invece accetta di entrare in piena legittimità nel governo del paese, son sicuro che buona parte del pd ti seguirà e forse anche altri, io nonostante tutto son convinto che trasversalmente ci sono i farabutti ma trasversalmente ci sono anche persone per bene nel parlamento. grazie beppe da uno che non ti ha votato ma sperando in un cambiamento ha votato ingroia.
  • gio . Utente certificato 4 anni fa
    No! NO! Non riuscirò mai a dimenticare quelle facce sorridenti!No! non posso farcela a scordare tutto questo!
  • angelo . Utente certificato 4 anni fa
    Questo e` stato un vero golpe. Basta pensare ai dieci saggi (la profezia di Napoli-ano) E` il piano e complotto segreto imposto dall'alto dove regnano gli usurai per neutralizzare il m5s. I politici sono solo delle puttane.
  • ALBERTO CIOCCHETTA Utente certificato 4 anni fa
    In Friuli il candidato del PDL ha messo la freccia e si appresta a superare la Serracchiani. Grillini! Pagherete anche questa! Pagherete caro. Pagherete tutto!
    • ALBERTO CIOCCHETTA Utente certificato 4 anni fa
      La rabbia monta. Bene bene. Riguardati.
    • Mirko Malvagiotti Utente certificato 4 anni fa
      Vaffanculo ..siamo NOI che paghiamo tutti i politici ladri che tu hai votato fin ora..quindi quando parli di noi lavati la bocca prima.
  • gianfranco t. Utente certificato 4 anni fa
    Ma cosa credevate,che sarebbe stata una passeggiata su un prato fiorito con Alice nel Paese delle Meraviglie? Quanto successo in questi giorni era del tutto prevedibile,nella logica delle cose. C'è il vecchio sistema coalizzato,partiti,giornali,gruppi editoriali,banche ecc che difende CON LE UNGHIE ED I DENTI le posizioni di potere consolidato prese negli ultimi 30 anni. Dall'altra i cittadini che vogliono smantellare questo nocivo intollerabile sistema,rappresentati dai 5 Stelle in Parlamento. Hanno fatto correttamente quello per cui erano stati eletti:niente fiducia ai vecchi partiti,irrimediabimente irrecuperabili,e sostegno convinto di un otiimo candidato per la Presidenza. Avanti così.Se la stanno facendo addosso,e faranno di tutto per screditare e calunniare i 5 Stelle. I 5 stelle operino per far passare le leggi che sono nel loro programma,e per il resto evidenziare tutte le crepe della vecchia partitocrazia. Il potere che si è formato in 30 anni non viene smantellato in due mesi. Realismo,perdio.
  • andrea 4 anni fa
    cari amici del Movimento, in questo Paese non serve questa Democrazia, questi parassiti ci hanno nuovamente fottuto...noi andiamo dietro le chiacchiere, ero certo che sarebbe stata la volta buona....purtroppo è andata male e soffriremo ancora.....questi signori si appellano alla Costituzione, noi se vogliamo uscire dalla fogna dove ci hanno portato, dobbiamo cacciarli con tutti i mezzi disponibili. Ho sentito una dichiarazione di quel maledetto nano " i Grillini sono degli ipocriti "...solo perchè non hanno applaudito il loro Presidente....cosa dobbiamo ancora inghiottire ?
  • Matteo G. Utente certificato 4 anni fa
    Credo che un Governo guidato da M5S sia la soluzione migliore, per tutti.
    • enzo a. Utente certificato 4 anni fa
      Scusa, sei sceso da Marte questo pomeriggio? Nessuna informazione sugli ultimi avvenimenti? Il M5S non se lo caga più nessuno. Punto.
  • angelo . Utente certificato 4 anni fa
    Questa e` un'Italia spregevole. Un'Italia degli usurai, mafiosi e corrotti. Un'Italia di tante pecore che amano la schiavitu` e la tirannia. Mai ho provato tanto disprezzo e nausea verso questi ladroni prepotenti e traditori. Per fortuna per la prima volta nella storia della Republica vedo ache un po di luce e speranza. Questo ce lo porta Grillo e il M5S. Per la prima volta vedo dei parlamentari onesti, leali e coerenti, da sentirmi rappresentato. Saro` con voi per sempre. MAI! MAI! COMPROMETTERSI CON I BANDITI.
  • Maurizio Fenici Utente certificato 4 anni fa
    Mentana ha appena detto che i sondaggi danno il sorpasso,ed in crescita, del movimento sulla coalizione di centrosinistra
  • ffoliott 4 anni fa
    La grandezza del movimento si deve vedere anche dalla sua capacità di autoanalisi, di autocritica. Si è sbagliato di molto nella linea eccessivamente dura, nell'incapacità politica di concertare decisioni. Fin qui vedo troppo poca autocritica.
  • vittorio schirru 4 anni fa
    francamente non vedo il golpe. sono molto insoddisfatto del risultato ma proprio il golpe, non lo vedo. ho votato SEL e speravo in un accordo con del csx con M5S. a quanto pare non ci si è accordati (non rileva oggi dire chi ha rifiutato l'accordo), e oggi ci troviamo dove siamo. dov'è il problema? siamo una repubblica parlamentare e il parlamento ha espresso una maggioranza sul presidente (circa 50% più altra rispetto alla prima elezione di Napolitano). se si vuole modificare qualcosa, lo si deve fare dall'interno. e forse quest'anno abbiamo (tutti) perso una chance. non mi interessa la polemica fine a se stessa, sono solo molto amareggiato per questo e per il livore che, da tutte le parti, sta venendo fuori contrapponendo gli elettori (non i partiti, ma ripeto, gli ELETTORI) con atteggiamenti livorosi che difficilmente possono portare a qualcosa di concreto. ad maiora. vs
  • pino fiori Utente certificato 4 anni fa
    Berlusconi ha dato dello squilibrato a Beppe,non abbocchiamo. alle provocazioni!!!! Tra poco si renderanno conto l'offesa fatta alla nostra intelligenza e a quei pochissimi(9milioni)!!!di cittadini che giorno dopo giorno stanno moltiplicandosi!!!!Beppe hai tutta la mia solidarieta'.Un saluto Pino Fiori Sassari.
  • Rocco O. Utente certificato 4 anni fa
    chiedo scusa per il mio italiano, ma sono un cittadino italo-argentino che sa lo che vuol dire vivere in dittatura e vi posso garantire che quello che sta succedendo in Italia adesso e identico di quello che succedeva in un paese latinoamericano negli anni 70. Nei paesi latinoamericani il potere era in mano dei militari, in Italia adesso il potere reale quello che decide e in mano della finanza che decidi chi deve essere il presidente della repubblica. In questo paese si parla solo dello spread ma niente della economia reale. Ancora siamo a tempo per il cambio, non bisogna mollare. Oggi il cambio lo puo fare il M5S cercando anche collaborazione con quelle forze politiche che condividano le stesse idee. Bisogna lottare contra questa DITTATURA in mano della finanza.
  • PAOLO MICCICHE Utente certificato 4 anni fa
    Mah! Che dire Beppe. Prima la parola d'ordine era stata: nessun governo con questi partiti, nessuna fiducia a nessun governo! Cosa sarebbe successo se si fosse cercato un accordo, anche basico, per far partire un governo Bersani su alcuni punti qualificanti? Si sarebbe raccolto poco? Forse, ma così cosa si è raccolto? Napolitano Presidente e il governissimo dell'inciucio con Berlusconi più grande e più bello che pria....Mah, se sei proprio sicuro che sia stata la scelta giusta, sebbene potrebbe rivearsi redditizia elettoralmente....ma così non si comporta anche la vecchia politica?
  • Nicolas W. Utente certificato 4 anni fa
    Siamo onesti... M5S e PD hanno resuscitato il Berluska... Non starei con il bilancino a verificare chi ha più colpa... ... tutti hanno gravi responsabilità!
  • enzo a. Utente certificato 4 anni fa
    Qualcuno scrisse: >La Coerenza può mai far perdere consenso? >Pensi che gli italiani apprezzino più i Partiti dell'inciucio >che chi lo ha denunciato e chi vi si è opposto? Risposta: i primi Radicali "doc" erano esattamente come i grillini di oggi: coerenti ed integerrimi... e guarda come sono finiti. Agli elettori NON FREGA UN CAZZO che in Parlamento ci sia gente onesta, in Parlamento vogliono GENTE ONESTA CHE RISOLVA I LORO PROBLEMI!!!!! Ora visto che anche Nonna Abelarda capisce che frignando, battendo i piedini per terra e dicendo di NO a tutti i problemi non li risolvi... a che serve che in Parlamento ci siano 163 M5S integerrimi ma che ignorano il più elementare "do ut des"??? Non sia mai detto che ci si sporchi le manine!! Voti buttati esattamente come quelli dei Radicali di un tempo. Ed i risultati in Friuli lo dimostrano: FATTI e non parole o sondaggi del cazzo. Il resto è fuffa.
  • raff c. Utente certificato 4 anni fa
    FINIAMOLA CON LE CHIACCHERE CI STIAMO FACENDO PRENDERE PER IL CULO DA UN CENTINAIO DI TOPI DI FOGNA DOBBIAMO REAGIRE CON TUTTI I MEZZI CIVILI POSSIBILI I CITTADINI ONESTI SONO DECINE DI MILIONI I FUORILEGGE DENTRO IL PALAZO SONO ALCUNE CENTINAIA POSSIAMO E DOBBIAMO SCONFIGGERLI DEVE TORNARE LA VERA DEMOCRAZIA FONDATA SUL MERITO E SULL'ONESTA' GRILLO VOGLIAMO I FATTIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII CON LE PAROLE CI FOTTONO SEMPRE
  • Bruno Bonandin Utente certificato 4 anni fa
    Adios Mastrangelo .. http://www.beppegrillo.it/lacosa/?d=201304221
  • maurizio mazzafoglia (strange64) Utente certificato 4 anni fa
    ragazzi siamo alla frutta pur di difendere i propri privilegi si sono accomunati sul nome di napolitano questa la dice lunga e dovrebbe anche far capire a quei elettori del m5s che volevano l'accordo con bersani con chi stiamo combattendo. perchè questa è una vera e propria battaglia per la democrazia e quardate che gli antidemocratici non è il m5s ma bensi i partiti strutturati. ora l'accanimento sarà piu duro e piu denigratorio..ma non demordete
  • stefano colonna Utente certificato 4 anni fa
    https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10151570745658330
  • carlo m. Utente certificato 4 anni fa
    Son Shardanaelettronica di energeticambiente un non politico che non vota da oltre 20 anni. Mi accalora più la scienza che la politica. Scrivo in questo Blog per l'amore e la simpatia che ho per Beppe Grillo e per la sua inflessione dialettale genovese che ricorda vagamente Il teatrante Gilberto Govi insostituibile. Beppe ha conosciuto come me, insigni ingegnieri in Energeticambiente, scienziati che sperimentano ad altissimi livelli come me che brucio acqua in pirolisi. Beppe ha sentito dall'amico comune senatore della Repubblica, Bartolomeo Pepe che povero arrampicatore, mi intervistava ogni mese se poteva acquistare un generatore eolico da Salvatore Damasco mio amico acquisito. Sapeva la risposta: "Con Salvatore Damasco vai tranquillo è un mio amico". Ma: "Salvatore mi chiede 15.000€ per un generatore eolico". Risposta mia: "Bartolomeo considera la tua aspettativa di vita e l'energia gratuita che può provenirti", se vi interessa vi mando la mia corrispondenza fra me e Bartolomeo Pepe per non passare per bugiardo. Bartolomeo è un'intervistatore che ha fornito a Beppe Grillo notizie false sulla ricerca Italiana perchè i ricercatori siamo noi che ci basiamo su un calcolo di probabilità che alle orecchie di Beppe, col racconto di Bartolomeo potrebbe esser apparso come certezza, non è così semplice ve lo dice un ricercatore italiano Shardanaelettronica molto quotato ed in costante contatto con scienziati internazionali non dedito a smacchiare giaguari, leopardi, linci o zebre. Kind regards.
  • Silvano D. Utente certificato 4 anni fa
    Noi o loro, ora la scelta è semplice.... da quel che si vede in Friuli sembra che la genta abbia scelto loro. Forse avevano ragione i "trolls"
  • stefano colonna 4 anni fa
    https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10151570745658330/>
  • Giuseppe B. Utente certificato 4 anni fa
    Ogni medaglia ha il suo rovescio, ovvero in ogni situazione bisogna saper cogliere gli aspetti positivi. Quanto successo con la non-elezione del presidente della repubblica dovrebbe allontanare, almeno per ora, i forti rischi di contagio che in questi due mesi si erano addensati sul M5S.
  • antonella l. Utente certificato 4 anni fa
    cmq siamo quasi al 20%. non demoralizziamoci. rifondazione comunista faceva il 5 scarso e idem udc e altri e non si sono mai sognati di andarsene e mollare l'italiano è testa di cazzo di natura e pauroso di perdere i propri piccoli privilegi andiamo avanti per la nostra strada. gli altri si dissolveranno comunque. Berlusconi si estinguerà e il pd è un guazzabuglio. manteniamo la speranza e la calma. nessuno pensava che fosse così facile aprire la scatola di tonno
    • rug bra Utente certificato 4 anni fa
      il 20% è per il presidente e non conta un c.... perchè vince il 1° e basta. Come lista siamo al 14%
  • Claudio Scarponi 4 anni fa
    Come si fa ad essere ciechi e sordi?Se Berlusconi ride è perché noi lo abbiamo fatto ridere,perché noi abbiamo tolto il supporto al PD,che ci avrebbe liberato di Berlusconi.Il male maggiore per l'Italia non era il PD,ma il PDL,che noi abbiamo rimesso in sella.Se si andrà alle elezioni di nuovo ci troveremo Berlusconi per altri 5 anni.Abbiamo vinto le elezioni con risultato zero spaccato.Non ci si fila nessuno perché abbiamo contro il 75%.E' successo esattamente quello che avevo predetto e Dio solo sa quanto avrei voluto sbagliare.Il motivo è che non ne abbiamo azzeccata una,abbiamo peccato di superbia e di superficialità,abbiamo una massa di ragazzini a rappresentarci,buoni,onesti,preparati,ma la politica è un'altra cosa,in politica si parla tenendo sempre un piede indietro,si valutano le debolezze degli altri,si dividono gli avversari per batterli una volta separati,si negozia.I Ns guru non hanno fatto di meglio,hanno dato indicazioni settarie,senza alternative,tardivi e blandi i tentativi di recupero, con mano tesa al PD,a dei meri esecutori,che stanno prendendo salari da 15.000 euro,nessuno che ci mostri la busta paga.Qui bisogna ricominciare da zero,sperare che con nuove elezioni si possa riverificare quel miracolo che ci era stato servito su di un piatto d'argento e sul quale abbiamo sputato sopra.Napolitano è stato tirato per il bavero e non ha potuto rifiutare.Ci hanno bocciato Rodotà perché vogliono dare un segnale che noi non contiamo un accidente,che ci possono mettere da parte come gli pare.Noi glielo abbiamo permesso;il sogno del 51% fa solo ridere e ricorda ancora Berlusconi.Quanto a Lombardi e Crimi,lasciamo perdere.Il blog della Lombardi fa piangere,ho scritto a tutti e due che un mio collega sostiene che c'è la possibilità di rendere inoffensivo il famigerato contratto degli F35,nessuno che mi abbia risposto.Ho chiesto perché,avendo mandato la copia di un documento,non abbia potuto votare,non ci sono i dato sulle quirinarie;rifondiamoci o spariremo.
    • enzo a. Utente certificato 4 anni fa
      Ineccepibile.... Le sconfitte, tutto sommato, possono essere un bene, se qualcuno prende atto degli errori fatti. Ma non vedo questa possibilità nella mente dei grillini doc. Mai letto una sola autocritica sul blog o fuori.
  • salvo gerli 4 anni fa
    BEPPONE lurido populista milionario e trippone TI SEI FATTO LA CACCA NEL PANNOLONE DOMENICA?? Vi stritoleremo!! PAGLIACCIO tu ed il giostraio CASALEGGIO della vostra SETTA D'IGNORANTONI del M5S, ignoranti su tutto lo scibile, ANCHE DELLA NS. COSTITUZIONE...oltre al resto di cui vi vantate (dalla decrescita felice, al reddito di cittadinanza, alle rinnovabili, all'acqua pubblica , al no ai termovalorizzatori a parte Parma in cui avete CACATO FUORI... salvo gerli
  • Pippi P. Utente certificato 4 anni fa
    NON VOGLIO FARE LA FINE DI SPARTACO!SE VOGLIAMO CONQUISTARE I CONSENSI NON BISOGNA DARE L'IMPRESSIONE DI ESSERE ESTREMISTI, VIOLENTI NEI GESTI E NELLE PAROLE, LA GENTE NON CAPIREBBE... E NON LO SIAMO!!! NONOSTANTE LA RABBIA. LA RABBIA PORTA A GESTI INCONSUETI, POCO COMPRENSIBILI E APPREZZABILI. NON MI E' PIACIUTO L'ATTEGGIAMENTO DEI NOSTRI PARLAMENTARI, NON AVER APPLAUDITO IL PRESIDENTE ELETTO (CON TUTTO QUELLO CHE SAPPIAMO)E' UN GESTO POCO DEMOCRATICO. LA DEMOCRAZIA SI ESPRIME ATTRAVERSO IL VOTO DI OGNI CITTADINO. DI TUTTI I CITTADINI , ANCHE DI CHI LA PENSA DIVERSAMENTE DA NOI. E SE QUESTI DOPPIOGIOCHISTI CORROTTI PURTROPPO SONO ANCORA IN PARLAMENTO PER ADESSO RIMANGONO LI'.SPERIAMO ANCORA PER POCO TEMPO, MA DOBBIAMO ESSERE CAPACI DI CREARE CONSENSO. AVREI PREFERITO IL SILENZIO ALLE URLA IN PIAZZA. O FORSE UN DIGIUNO DI MASSA... LO DICE ANCHE BEPPE CHE DOBBIAMO ESSERE GANDHIANI E FRANCESCANI, NEI MODI DI FARE POLITICA. LO SO LA RABBIA E' MOLTA, MA LA RABBIA DI SUO E' SOLO LESIVA, DISTRUTTIVA, NON PORTA NESSUNA SOLUZIONE SE NON QUELLA VIOLENTA. E SE IL MOVIMENTO DIVENTA VIOLENTO IO PRENDERO' LE DISTANZE. IO HO SPOSATO LE IDEE, LE PAROLE "GUERRIERE", DI PIAZZA S.GIOVANNI. QUESTE SPERO SI TRADUCANO IN FATTI CONCRETI, IN PROPOSTE DI LEGGE, IN POLITICA VERA, APERTA, DIALOGANTE MA MAI COMPLICE. CREDO NELLA VERITA',BISOGNA GRIDARLA MA BISOGNA ESSERE CAPACI DI PROPORLA, DI TRASMETTERLA.PIU' UMILTA' E CONCRETEZZA, VOLARE BASSO. CALMA, CALMA, CALMA
  • Luca Andrisani (lucadrisa) Utente certificato 4 anni fa
    VISTO COME STA ANDANDO IL VOTO IN FRIULI SI TENGANO IL PD, PDL E MONTI E NON ROMPANO PIU' I ............... CON LE IMPRESE CHE FALLISCONO SE LA SONO VOLUTA...............!!
  • enzo a. Utente certificato 4 anni fa
    >.... Ma non è giusto che un movimento politico faccia solo ciò >che porta voti: deve fare ciò che ritiene giusto... Cioè deve fare quello che hanno fatto i Radicali dopo il Boom di Emma Bonino (la maggioranza di voi non era ancora nata): nessun inciucio, duri e puri... ed infatti sono spariti. Un vecchio proverbio dice: "Con la filosofia non si mangiano bistecche". La gente che ha fame NON vota chi fa filosofia ma chi pensa (magari sbagliando) possa fargli mangiare bistecche. E le bistecche non si procurano alla gente affamata dando fiato alle trombe o pestando i piedini per terra, ma SOLO accordandosi sul prezzo col macellaio di turno. Il M5S ha inizialmente dato questa speranza, ma con la sua caparbietà gli ha poi dato la certezza che a fargli mangiare le bistecche non sarà lui: Radicali docent. Ed il risultato in Friuli lo dimostra. Il resto è fuffa.
    • Stefano Mambretti Utente certificato 4 anni fa
      Credo che Bersani in fondo sia una brava persona, anche se ben inserita nel sistema, ovviamente. Quindi non travisare ciò che dico: se io mi incontro con Riina, non mi fido. Non è prevedere o ipotecare il futuro: è vedere che cosa ha fatto in passato per dire, non mi fido. Ecco, Bersani che è tutta la vita in politica e non so da quanti anni in Parlamento che racconta di "volere il cambiamento", francamente non è proprio credibilissimo. Con tutto il rispetto per la persona, ma avrebbe avuto tutti i mezzi per ottenerlo. Rodotà non era, credo, una condizione insuperabile, ma poteva essere una base per la discussione. Discussione che non c'è stata, e questa volta per volere del PD (a parte che a me Prodi non sarebbe dispiaciuto affatto). La scelta fatta dal PD di andare di nuovo ad allearsi col PDL, quando c'erano le condizioni per trattare col M5S, è stata assolutamente libera. Adesso vedremo, anche loro dovranno cambiare qualcosa. Io vedo molto dura la possibilità di operare un cambiamento. Spero. Anche se, per la verità, in questo momento sono all'estero e sto valutando delle proposte che mi stanno facendo, per restarci. Quindi non è che la mia fiducia sia proprio "a mille". Ma coi partiti attualmente al potere, la mia speranza è zero. Col M5S, forse...
    • enzo a. Utente certificato 4 anni fa
      >E quindi ha fatto bene, a mio parere, il M5S a non "credere" >alle promesse di uno che non le avrebbe mantenute... Ma questo è un processo con condanna ad un futuro ipotetico... se non le avesse mantenute gli si sarebbe tolta la fiducia, dove è il problema??? E poi, dopo che gli è stato riso in faccia in mondovisione con un NIET da KGB... volevi ancora che appoggiasse Rodotà? PS: la Bonino del Boom dell' 8% non era ancora la Bonino dell' inciucio...
    • Stefano Mambretti Utente certificato 4 anni fa
      Ciao. Visto che mi hai citato, rispondo :-) Ero nato eccome quando i radicali "C'erano" (e ci sono ancora, in realtà, e fanno pure bene, anche se io non condivido la loro visione delle cose). Non sono "spariti" (che non è vero) perché non sono scesi a compromessi: la Bonino ha appoggiato Berlusconi, se questi non sono compromessi.. :-D Anzi, secondo me è stato proprio l'essere eccessivamente ondivaghi che non ha portato bene. E comunque, non sto dicendo che non si debba fare comunicazione o politica. E so bene che in politica occorre mediare. Ma fino ad un certo punto. Bersani, nell'incontro col M5S ha detto di volere il cambiamento. Eh, in 20 anni non l'ha fatto. Appena c'è stata la possibilità di fare un cambiamento, con l'elezione di un Presidente condiviso (che poteva non essere Rodotà: ricorda che Grillo ha detto "Fino alla quarta votazione sosteniamo Rodotà", poi i gochi erano aperti) ha deciso di NON farlo, e di affidarsi a quanto di più vecchio ci fosse (e non parlo di Napolitano, né tantomeno della sua età anagrafica). E quindi ha fatto bene, a mio parere, il M5S a non "credere" alle promesse di uno che non le avrebbe mantenute. Nella vita le battaglie si vincono e si perdono. Non c'era da entusiasmarsi troppo dopo le politiche, non c'è da deprimersi ora. C'è da lavorare, da convincere gli elettori che con la classe politica al potere non si cambia, perché questa classe politica non vuole cambiare. Il M5S vuole cambiare ed ha la possibilità di farlo. Non è detto che ci riesca: adesso c'è tanto da fare - il lavoro nelle commissioni, fare delle proposte, pubblicizzarle e vedere e far vedere chi vota cosa. Anche solo riprendere le proposte di legge di iniziativa popolare e riproporle, e vedere cosa dice il Parlamento - e se le boccia, far vedere chi ha votato contro. Non si ha tutto e subito, ma occorre lavorare. E non è detto che, tra battaglie vinte e battaglie perdute, alla fine si riesca a migliorare un pochino questo disastrato Paese.
  • maurizio p. Utente certificato 4 anni fa
    iEri è stata persa UNA BATTAGLIA PER TUTTI (CONTINUA). Credo che tutto questo teatrino di accuse tra italiani e altri italiani a pochi serva ( almeno è utile a chi usa su di noi il principio di dividit e impera)e mi riferisco tra tutti sti stracci tra pd e m5s. Il cambiamento culturale deve riguardare tutti non una nicchia di persone. Possiamo stare ad urlare e rinfacciarci l impossibile ma non è utile se non a rinforzare odi e asti che a poco servono. La politica non è una partita di calcio. Un partito non è una squadra e il votante non è un tifoso. Qui le cose sono serie e non ci dobbiamo perdere in pressapochismi. Con la questione Napolitano, del pd è emerso che esiste una grossa fetta marcia che dell'elettorato poco gliene fotte. Dinastie di parlamentari che credono di stare li per diritto e vivono di baronia sopra noi plebei. E questo è stato utile, da qua a dire che tutto il tutto il pd è una merda ce ne passa nel senso che anche li ci sono milioni di persone come noi che sono state usate a necessità come burattini per tifoseria politica. Cosi come non va bene che il m5s venga fatto passare come una masniata di coglioni che stanno dietro ad un sistema dittatoriale a cui i vertici stanno beppe e casaleggio. Non siamo tutti fessi ne siamo marionette,nè credo beppe sia un new berlusconi come certi messaggi nei giornali (vedi reubblica con certi articoli di Scalfari) o la tv fanno passare. Il m5s è fatto di persone normali, non coglioni. Come tutti i gruppi di persone, ci sono mettiamola cosi attiivisti veri o approfittatori che vedono nel m5s l 'opportunita di fare carriera politica, seguendo l'onda della moda, ma credetemi io credo che sia davvero pochi e che appena emergono vengono isolati e sapete perchè ? Perchè il movimento 5s è non solo un movimento di protesta come giustamente molti dicono ma è anche un movimento che vuole cambiare le cose. La gente che c è dentro vuole solo questo e speriamo con la pazienza e la determinazione che abbiamo dentro arrivi
    • Enrico C. Utente certificato 4 anni fa
      Se è veramente questo l'obbiettivo del 5* cominci a confrontarsi con gli altri e a trovare dei punti in comune per fare insieme le cose! Si faccia parte attiva con PD e SEL per risolvere almeno quei punti che hanno in comune. Tengano presente i 5* che non basta urlare a arringare le folle (tipo Berlusconi), ma bisogna confrontarsi e decidere insieme. Chi vuole tutto e subito non avrà niente può starne certo!!
  • seba york 4 anni fa
    un mese fà avevo scritto chiaramente che senza uno studio accurato della natura clientelare e fascista dell'italiano anche il M5S sarebbe andato immediatamente verso la sua fine. Osservate i risultati della regione friuli venezia giulia, se qualcuno di M5s pensava di fare il botto (come scriveva sul fatto il 18 aprile un "giornalista" improvvisato e decisamente ignorante) , beh ora può capire di quale botto si sta parlando. M5S che lo si voglia o no ha finito la sua corsa espansiva , rimarrà il nocciolo duro. purtroppo anche gli altri parti hanno il nocciolo duro ma questo grillo non lo può capire, è un suo limite. E' un limite di qualsiasi italiano e quindi anche di un italiano qualsiasi. un mese fa si avevo chiesto di parlare con i nemici e di raggiungere un accordo con i cattivi e le bestie ma niente è successo, l'eccesso di superiorità dei movimentisti ha fatto si che essi si comportasserò nella maniera piu inutile e devastante possibile. puoi avere tutte le ragioni del mondo ma purtroppo di devi confontare con gli altri: i diversi. oppure ci si puo accontentare di essere un nocciolo duro.
  • Daniele Di Bert (dandb) Utente certificato 4 anni fa
    pd primo partito raggiungerà e supererà gli 80.000 voti tutto quà non mi sembra che ci sia da aggiungere altro gli altri 1.000.000 di votanti la metà sono desaparesidos gli altri hanno trovato un risicato 19% sotto la sottana del Nano al m5S un 14% che forse rappresenta una speranza e forse la fine di tutto. considerando che FVG è una regione di confine pare ovvio più facile attraversare il confine e salutare tutti!
  • Augusto M. Utente certificato 4 anni fa
    Del sorriso raggiante di Berlusconi ne siete complici pure voi insieme al PD......Comunque ne pagherete aimé le conseguenze partendo dai risultati regionali del Friuli di oggi....vedrete. E purtroppo non vi capiterà più un'occasione come vi era capitata con le elezioni politiche di quest'anno......SIETE STATI DAVVERO DEI BISCHERI
  • anna i. Utente certificato 4 anni fa
    Silvio dice che i cinque stelle sono 'un branco di burattini'! Lui, lo dice lui! che manovra i suoi leccaculo come Mangiafuoco!!! è veramente malato! Aiuto! liberiamoci di lui una volta per tutte!!
    • Vincenzo T. Utente certificato 4 anni fa
      Potevate ma non avete fatto niente per attuare questo. ..azzi nostri
  • Maurizio Castellini Utente certificato 4 anni fa
    GRILLO da ascoltare bene Giulietto Chiesa. E' da meditare e discutere tutti assieme: https://www.youtube.com/watch?v=R5X4T9fuoZM
  • ALBERTO CIOCCHETTA Utente certificato 4 anni fa
    Da come sta progredendo lo spoglio in Friuli non credo che la Serracchiani arriverà a vincere. Dovremo addossare ai grillini anche la responsabilità di questo fatto. E ancora Troll, ancora polemiche, ancora insulti.....Va beh! la vita continua.
  • Daniele Di Bert (dandb) Utente certificato 4 anni fa
    Non addossate a Grillo colpe che non ha prendetevela con tutti gli italiani che non muovono il culo e stanno li a piangere. patetici. questa del FVG è una lezione ancora più pesante della rielezione di Napolitano evidentemente è proprio così al peggio non c'è limite. ognuno in cuor suo si faccia portavoce presso la sua anima del suo dolore, dopo di che ognuno vada al suo destino. addio bastardi!
    • ALBERTO CIOCCHETTA Utente certificato 4 anni fa
      E dagli con gli insulti. Arrabbiatino mi pare! Salute, vado a mangiare e non auguratemi che mi vada di traverso. Bye.
  • Alessandro B. Utente certificato 4 anni fa
    Napolitano si rivolge a noi cittadini elettori e ai nostri portavoce eletti in Parlamento col M5S come se fossimo nient'altro che poveri immaturi. Disprezza apertamente le forme di Democrazia alternative ai vecchi partiti, nonostante l'evidente fallimento di questi ultimi. Ottiene dall'Aula l'applauso più fragoroso (a cui anch'egli si unisce) sulla celebrazione guerrafondaia delle forze armate e delle cosiddette "missioni di pace". La distanza che ci separa da loro è abissale. Il voto in Friuli Venezia Giulia, nonostante tutto, premia ancora i vecchi partiti. Sconfortante. Prendiamone atto e lavoriamo per praticare una opposizione seria, incalzante e propositiva. In Italia manca una vera opposizione da almeno vent'anni. Grazie al M5S il Parlamento può finalmente cessare di essere un mero votatoio di fiduce ai decreti governativi, riportando le assemblee parlamentari e le commissioni al loro ruolo di Potere Legislativo. Non serve a niente (anzi, è fatalmente deleterio) andare al governo se il prezzo richiesto è la perdita della propria anima. Bene quindi non avere "trattato" col PD di Bersani. Niente compromessi al "meno peggio" (che comunque è sempre un "peggio", come ammoniva Hannah Arendt) perché significherebbe rovinare tutto e spegnere definitivamente le speranze riposte nel MoVimento da milioni di cittadini che prima non si sentivano rappresentati da nessuna forza politica. Quelli là fingono di ignorare che sotto di noi c'è una bomba a orologeria pronta ad esplodere, e sono stati loro ad innescarla. È il combinato disposto di FISCAL COMPACT, PAREGGIO DI BILANCIO IN COSTITUZIONE, EMS/MES (c.d. fondo salvastati), TWO-PACK (che ci toglierà anche l'autonomia in materia di bilancio, conferendola all'UE): i costi sociali, nei prossimi mesi, saranno altissimi. Per quanto ancora riusciranno a resistere gli italiani? Sarà necessario essere in grado di dare risposte e fare proposte all'altezza.
    • antonella l. Utente certificato 4 anni fa
      sono d'accordo.dobbiamo fare un'opposizione forte e continuativa e soprattutto renderla manifesta al popolo, non solo al nostro che segue il web. quindi informazione e comunicazione per rendere manifeste le nostre azioni, attuali e future, e loro mancanze
  • Stefano Mambretti Utente certificato 4 anni fa
    Leggo commenti in merito al fatto che non sono stati fatti accordi col PD. Inizialmente anche io pensavo andassero fatti; oggi, alla luce di quanto avvenuto per l'elezione del Presidente della Repubblica, credo che il M5S abbia fatto bene a non allearsi a questo partito, che è sempre più deludente. Alcuni osservano che si perdono voti. Può darsi. Ma non è giusto che un movimento politico faccia solo ciò che porta voti: deve fare ciò che ritiene giusto. Non deve "seguire" la gente: deve "ascoltare" la gente (che è una cosa diversa) e cercare di dare risposte ai bisogni. Non so - davvero - se sia possibile cambiare lo status quo: ho spesso espresso le mie perplessità, perché è dura, quando si hanno contro certi poteri. Ma oggi, forse, è solo il M5S che può provocare tale cambiamento. E non è detto che ce la faccia.
  • Daniele Di Bert (dandb) Utente certificato 4 anni fa
    E' un'Italia che NON CAMBIA ma che sopratutto NON VUOLE CAMBIARE quindi tutto sommato i vecchi possono campare felici e sorridenti continuando a rubare il futuro di questa Nazione! addio bastardi!
    • rug bra Utente certificato 4 anni fa
      PARLI DEI VECCHI CON 600 EURO DI PENSIONE?
  • 63max63 4 anni fa
    Buonasera scrivo per esprimere e per portare ha conoscenza questo problema che non riguarda tutte le categorie di lavoratori ma solo gli autonomi . Io lavoro come Agente di commercio da molti hanni e ho scoperto che la legge permette alle aziende mandanti di pagare le provvigioni non nei 12 mesi come sarebbe normale ma ben si queste possono essere liquidate come nel mio caso in 16 mesi riportando nella fattura pero il riferimento all'anno precedente . Questa e l ennesima assurdita perche per il fisco che tu non prenda i soldi in 12 mesi ,come tutte le altre categorie di lavoratori ,ma diluiti in 16 mesi nn interessa . Trovo questa una ingiustizia grave e una lacuna enorme nel sistema fiscale italiano . Stessa situazione e per i bollettini inps che arrivano e che paghi indipendentemente dal tuo reddito . Poca e la differenza per un Agente che guadagna lordi 20.000,00 euro e uno che incassa lordi 100.000,00 euro . Come mai non si parla mai di questa categoria che lavora 12,13 0 14 ore al giorno ,molte volte di ripiego perche non hai trovato un lavoro ,come mai per noi non ce un aiuto ,eppure abbiamo famiglia anche noi ...saluti grazie per avermi letto e per i vs.commenti
  • maurizio p. Utente certificato 4 anni fa
    Cari amici, oggi per la prima volta nella vita credo di aver intuito cosa si prova a vivere in un paese dove il cittadino non sente la democrazia, dove la sua voce non conta un cazzo , dove ci si sente solo oppressi da un profondo senso di ingiustizia. Subito mi è venuto da pensare a tutti quei paesi dell'america latina o dell est europeo che per anni hanno vissuto sotto la maledizione dei generali o dittatori di comodo, voluti da uno star system politico internazionale per questione di controllo.Ho pensato a quanto deve esser stato triste e pesante per molte delle persone che avevano perso la libertà svegliarsi e alzarsi la mattina e avere sempre dentro questo groppone dentro per anni e anni che ti logora che ti fa mancare quasi il respiro da come è pesante. Una situazione bruttissima. Noi tutti sappiamo da 20 anni a questa parte come sono andate le cose: viviamo in una democrazia bloccata (sappiamo i perche e i per come) che sembra a poco a poco diventare sempre piu stretta e piccola. Ogni volta a dire adesso cambierà adesso cambierà e invece, dopo miliardi di slogan e quaquarquqa in tv, tutto rimane immobile come nel gattopardo. 2 dei difetti degli italiani è di volere tutto e subito: se le cose non cambiano, subito abbiamo sbagliato si molla quello che si è fatto non è servito a nulla.l' altro è di voler sempre salire sul carro dei vincitori e non voler mai lottare a fondo per i propri diritti. Se berlusconi è li, a prescindere da tutto,(legalita leggi elettorali,tv o altro) è perche gli italiani( una buona parte) ce lo hanno mandato e non hanno capito chi/cosa era/rappresentava. Beppe dobbiamo muoverci per un cambiamento culturale, per una coscienza colletttiva di massa: finchè non cambia ognuno di noi qualcosa, tutto il grosso non cambia. Se non vogliamo essere presi sempre i pizza mafia mandolino, dobbiamo iniziare a capire e cambiare prospettiva. IEri è stata persa UNA BATTAGLIA PER TUTTI (CONTINUA)
  • EdoHard Utente certificato 4 anni fa
    si Grillo,hai ragione su tante cose,ma....hai il torto di aver resuscitato berlusconi e la "sua" destra.
  • antonella l. Utente certificato 4 anni fa
    a quanto pare, tanti elettori del 25 febbraio erano solo incazzati e non credevano affatto nel movimento. volevano l'accordicchio adesso sarà tutta una strada in salita. dobbiamo avere la forza di resistere e forse di strutturaci meglio, ma questo credo che Beppe lo stia già valutando. se non siamo preparati ci mangiano in testa. per noi è tutto più difficile. abbiamo i media e i poteri forti contro. dobbiamo darci una spinta ulteriore per arrivare dove il web non basta o dove è solo intrattenimento o dissenso momentaneo
  • ANTONIO VINCI1949 Utente certificato 4 anni fa
    Non viene il dubbio che una qualche responsabilità sia da attribuire alla strategia del M5S in parlamento? in Friuli-Venezia Giulia ha votato il 22% in meno rispetto alle ultime elezioni. Non è questa una sconfitta per tutti?
  • francesco uscidda (usciomaster) Utente certificato 4 anni fa
    e' iniziata una nuova fase Berlusconi si lascia andare ,comincia a sparare piu' elaborate smerdate sul Movimento,ora ha raggiunto una senzazione di sicurezza che nessuno lo puo' piu' scalfire...facciamo che rimanga solo una sensazione spero che il blog cominci su di lui una campagna informativa sulla merda(quella con cui ha sepolto l'italia) alla quale aderiscano persone della societa' civile con spazi dedicati senza tregua
  • Daniele Di Bert (dandb) Utente certificato 4 anni fa
    dati aggiornati 18:32 pd 26,27% pdl 19,49% m5s 14,38% http://elezioni.regione.fvg.it/000377_Reg/Liste/000001.html
    • ALBERTO CIOCCHETTA Utente certificato 4 anni fa
      Errore. Il dato corretto per M5S è 19,6% Meno 7,8% da Febbraio (sto ghignando).
  • ALBERTO CIOCCHETTA Utente certificato 4 anni fa
    Il M5S in Friuli sta perdendo più del 7% dalle politiche di febbraio. Ma cosa vorrà dire??? A.
    • Daniele Di Bert (dandb) Utente certificato 4 anni fa
      significa che 1)delle regionali non gliene frega niente a nessuno e che le persone di politica non gliene frega una mazza. 2) che gli italiani a differenza di quanto chiesto da grillo invece di interessarsi delle cose, pensano che basta votare aaaaauno basta che sia il più buono il più bravo il più bello il più corrotto il più strillone che le cose si sistema quindi stendiamo un velo pietoso!
  • Furio Terra-Abrami 4 anni fa
    ...PIPPE!!...PIPPE E PRESUNTUOSI!
  • antonella l. Utente certificato 4 anni fa
    sto guardando i risultati in friuli. pd in vantaggio, stacca di poco pdl. noi siamo al 19% che sta succedendo?
    • Alessio C. Utente certificato 4 anni fa
      Non è esatto: il candidato del movimento 5 stelle è al 19%. Il movimento è sotto al 14% (alle politiche aveva preso il 27,2%)! Malgrado il suicidio del PD le percentuali del movimento, in due mesi, si sono dimezzate... forse sarebbe il caso di iniziare a fare autocritica e a dire che la politica del muro contro muro è stato quanto più deleterio (per il paese io lo sapevo già, a questo punto ritengo lo sia stato, e molto più di quanto non dicessero i sondaggi, anche per il movimento; cosa su cui non avrei giurato)...
    • ALBERTO CIOCCHETTA Utente certificato 4 anni fa
      Valli a capire sti Furlani comunisti!!!
  • Daniele Di Bert (dandb) Utente certificato 4 anni fa
    i due 33enni suicidi a Milano non c'è la hanno fatta a raggiungere la vneranda età del nostro nuovo-vecchio presidente Napolitano. forse faremo tutti la stessa fine, rimarrà solo il presidente degli italiani nenche l'ombra, forse il ricordo!
  • francesco siddarta 4 anni fa
    NAPOLITANO SENZA VERGOGNA AUSPICA IL COINVOLGIMENTO DI TUTTE LE FORZE POLITICHE NEL GOVERNO DEL PAESE MA 1) QUANDO HA NOMINATO I DIECI SAGGI CHE PROVVEDESSERO A TROVARE SOLUZIONI AI PROBLEMI DEL PAESE L'UNICO MOVIMENTO CHE HA FATTO FUORI E' STATO IL MOVIMENTO A 5 STELLE 2) QUANDO GLI E' STATO CHIESTO DI "RIELEGGERSI" HA CONVOCATO AL QUIRINALE TUTTI I PARTITI TRANNE IL MOVIMENTO A 5 STELLE QUANDO GALATEO ISTITUZIONALE GLI IMPONEVA DI CHIEDERE ANCHE IL PARERE DEI GRILLINI VISTO CHE ERA IL PRESIDENTE GARANTE DELLA UNITA' NAZIONALE E LA SUA RIELEZIONE ERA GARANZIA SOLO DELLA DISUNITA' NAZIONALE . 3) HA DETTO TRA LE RIGHE CHE IL SUO E’ UN MANDATO A TERMINE RESTERA’ PROBABILMENTE IN CARICA DUE ANNI E POI LASCERA’ IL CHE E’ C0NTRO LA COSTITUZIONE
  • alessio d'andria 4 anni fa
    bla... bla... bla... siamo stufi e oggi stiamo peggio di ieri. E' solo questione di tempo... prima o poi faremo una rivoluzione e non sarà più una rivoluzione francese senza la ghogliottina (come qualcuno ha definito il m5s), sarà una rivoluzione diversa perchè quella pacifica non è fattibile per via dell'arroganza del potere attuale. Non ci credete? E' solo questione di tempo. Probabilmente non siamo ancora abbastanza incazzati.
  • Fabio Orazi (forazi69) Utente certificato 4 anni fa
    Lo psiconano dice ke i grillini sono dei burattini agli ordini di uno squilibrato. Questa è l'Italia, dove un puttaniere/pedofilo/mafioso si permette imprecare contro la parte buona del paese, senza ke gli accada niente di niente; invece quando una brava persona come A.Moro si recava da Berlinguer x una alleanza, fù rapito ed ammazzato.
  • rug bra Utente certificato 4 anni fa
    ABBIAMO PERSO TUTTI tranne il nano
  • extremaratio 4 anni fa
    Beppe, sei stato grande: il povero Pierluigi pensava ad un governo con te e ora si ritrova come il tacchino sul tetto... e col governo del presidente. Grazie di cuore, ancora così nei prossimi anni...Fai un salto con la tua barca in Sardegna che facciamo due risate... tuo devoto per sempre Silvio
  • Aldo Vincent 4 anni fa
    ECCO FATTO: LE INTERCETTAZIONI STATO-MAFIA DISTRUTTE, IL PD SI PARA IL CULO CON IL MONTE DEI PASCHI, BERLUSCONI LA SFANGA DAI PROCESSI... E tutto questo perchè Grillo no ha letto il Machiavelli: si non si golpe essi lione... se non puoi distruggerli alleati con loro... non puoi avere DUE nemici contro, ti devi alleare prima con Bersani e far fuori Berlusconi, poi piano piano il PD il Bersani se lo mangia... ehehehe Sei entrato nel Palazzo, prendi il potere, faatti dare un ministero, magari quello della gioventu' e occupati della disoccupazione e della ricerca, e dei finan ziamenti alla cultura... Adesso stai fuori dalle stanze a gridare.. Non serve un kazzo gridare, ti serve il Machiavelli leggilo, perdio!
  • ilmorsodizenone 4 anni fa
    Applausi scroscianti per Napolitano che gli fa il cazziatone: ognuno di loro in cuor suo sa che tanto sono le solite chiacchiere. Sono scimmie ammaestrate.
  • Daniele Di Bert (dandb) Utente certificato 4 anni fa
    intanto il Pd viaggia spensierato intorno ai 58.500 voti assoluti il che fa pensare come da previsione che al termine non supererà ma forse raggiungerà gli 80.000 voti che risultato signori per una regione che conta 1.099.334 elettori!!!!
    • Samantah Fox Utente certificato 4 anni fa
      A me, al momento,a favore del centro sinistra risultano 140.237 voti, con 900 e rotte sezioni scrutinate su 1300 e rotte, ma vabeh, si vede che utilizziamo un diverso sistema numerico
  • carlo m. Utente certificato 4 anni fa
    Bellissimo Stefano Carli intelligentissimo il suo intervento UHUHU complmenti Stefano, vita impostata come la mia al divertimento ed all'ironia. Ghrazie Stefano.
  • Daniele Di Bert (dandb) Utente certificato 4 anni fa
    7254 a 7255 le schede nulle tengono duro e non mollano un solo voto di differenza e con un degno 3,38% potrebbero però attestarsi al 9no posto salirebbe così UNIONE DI CENTRO all'8vo posto!!!!!! una grande risalità forse a UDINE il cardinale conta ancora molti fedeli!
  • bob stone 4 anni fa
    non condido n,c ma se diceva così del suo compagno...: Napoleone Colajanni dalle file del PCI nella corrente migliorista lo descriveva così: “… è un uomo vile e un cane da grembo”. Tratto da: Napolitano: buffone e massone | Informare per Resistere http://www.informarexresistere.fr/2012/02/26/napolitano-buffone-e-massone/#ixzz2RC4cs8vx - Nel tempo dell'inganno universale, dire la verità è un atto rivoluzionario!
  • Daniele Di Bert (dandb) Utente certificato 4 anni fa
    posizioni confermate!!!! solo UNIONE DI CENTRO è in scia alle schede nulle!!! 6651 contro 6681 la grande vecchia democrazia cristiana tenta il tutto per tutto per scavalcare le schede nulle per l'8vo posto assoluto! strano adesso le schede nulle hanno arrestato il loro trend che li vedeva in grande crescita nella battute iniziali. forse gli occhi degli scrutinatori ci vedono meglio adesso!
  • Salvatore Cialdino 4 anni fa
    Caro Beppe, mi dispiace per le persone oneste, ma hai fatto una grossa cazzata ha distruggere il PD buttandolo nelle braccia di Berlusconi. Hai avuto l'occasione di riformare il paese ma hai scelto di sfasciare tutto. Si è vero i milioni di persone che ti hanno votato non ti hanno capito, volevano semplicemente punire i partiti per le loro malefatte, sicuramente la maggior parte non ha letto il tuo programma. Ma ciò non ti assolve dalle tue responsabilità morali (se hai una morale). Hai forse un'ultima possibilità : ammettere pubblicamente di avere sbagliato strategia e annunciare di voler fare un accordo col PD (la parte che ha votato Romano Prodi)con un governo di altissimo profilo da concordare insieme al PD. Dimostreresti di essere un uomo che può anche sbagliare ma vuole il bene del proprio paese.
    • antonio f. Utente certificato 4 anni fa
      Sono assolutamente d'accordo! Caro Grillo hai avuto la possibilità vera di cambiare le cose e non l'hai concretizzata. Adesso cosa farai? Assisterai agli eventi che si succederanno senza la benchè nimina possibilità di modificarli. Era questo che volevi e soprattutto che la tanta gente che ti ha votato voleva?. Non credo. Forse il Movimento non è ancora in grado di partecipare alla vita pubblica del paese, forse non ha rappresentanti all'altezza e questa è l'unica spiegazione ad un atteggiamento irresponsabile che ha determinato lo sfaldamento del PD e la rinascita di Berlusconi che, purtoppo per l'Italia, vincerà le prossime elezioni. Hai ancora la possibilità di intervenire e cambiare le cose...FALLO!!!!
    • Rosa P. Utente certificato 4 anni fa
      non è ancora troppo tardi. 24 ore di tempo per agire...
    • enzo a. Utente certificato 4 anni fa
      Troppo tardi: ormai comandano Berlusconi e Napolitano,che vede il M5S come fumo negli occhi. La frittata è fatta. E se la mangia Berlusconi.
  • Stefano Carli 4 anni fa
    Caro Grillo e accoliti, la discesa è già cominciata. In Friuli state raccogliendo quel che avete seminato: il vuoto pneumatico. Siete pieni di contraddizioni e non siete in grado di gestirle. Siete la metafora della volpe australiana: è stata introdotta per eliminare i conigli e gli australiani si sono trovati con 2 problemi: i conigli e le volpi. Grillo era il sintomo di un disagio diffuso; ora in Italia ci sono 2 problemi (Berlusconi e Grillo). Che figura Lombardi, Crimi e compagnia oggi durante il discorso del grande Presidente Napolitano; e dire che avevano anche ipotizzato di uscire dall'aula! Ma perchè non l'hanno fatto? E se non accettano questa situazione perchè non emigrano? Perchè nessuno li cagherebbe!!
  • Daniele Di Bert (dandb) Utente certificato 4 anni fa
    pd mantiene il 26% pdl 18->19% m5S 15% in calo partito dal 16% in calo dall'inizio spoglio schede nulle a 6000 sempre all'8vo posto assoluto! considerate che pd prende 46000 preferenze differenza tra pd e schede nulle 40.000voti!!!!!!! di democrazia ci è rimasto solo il vecchio che si fa chiamare presidente e di secondo nome Napolitano per il resto siamo a metà strada tra l'oligarchia e la dittatura degli impuniti che non trovano posto in carcere perchè per loro dato il loro rango rarebbe richiesto un intero istituto penitenziario a testa, essendo che una cella gli sta stretta!
    • Samantah Fox Utente certificato 4 anni fa
      oh, ma se i friulani non sono andati a votare con chi la vuoi prendere?
  • francesco c 4 anni fa
    grazie ancora per aver salvato B. NON VI VOTERO' MAI PIU'!!!!
  • francesco siddarta 4 anni fa
    NAPOLITANO HA CONFERMATO TRA LE RIGHE CHE IL SUO SARA' UN MANDATO A TERMINE IL CHE E' CONTRO LA COSTITUZIONE MASSIMO DUE ANNI E POI RASSEGNERA' LE DIMISSIONI BERLUSCONI VINCERA' LE ELEZIONI E SI VOTERA' IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA CHE PIACE A LUI SE STESSO POVERI NOI !!!
    • enzo a. Utente certificato 4 anni fa
      HA CONFERMATO TRA LE RIGHE CHE IL SUO SARA' UN MANDATO A TERMINE IL CHE E' CONTRO LA COSTITUZIONE Cortesemente, mi sai precisare l' articolo a cui ti riferisci?? Non lo trovo. Grazie.
  • luigina b. Utente certificato 4 anni fa
    quella merda di berlusconi sta dicendo ora in Tv che i 5Stelle sono dei burattini non c'è limite alla vergogna!!!!
    • enzo a. Utente certificato 4 anni fa
      Pensa invece che se il M5S si fosse alleato col PD adesso, cacciato dal Parlamento per incandidabilità, sarebbe in galera. Dà addosso ai M5S per scena, ma sotto sotto li ringrazia caldamente.
  • Daniele Di Bert (dandb) Utente certificato 4 anni fa
    su 13 contendenti schede nulle sempre all'8vo posto!
    • enzo a. Utente certificato 4 anni fa
      Minkia, ma a questo si è incantato il disco............
  • Rosa P. Utente certificato 4 anni fa
    è finito il sogno del cambiamento: tutto uguale, berluska al governo invece che in galera, con tutti i suoi amici inquisiti e condannati....si poteva evitarlo, questa volta..
  • carola b. 4 anni fa
    Sono rimasta strabiliata dall'uscita di Napoletano sul M5S, che dice di lasciar perdere le piazze! Ma come si fa a stare in contatto coi cittadini senza le piazze? È sintomatico il commento di Franceschini, che afferma che molti italiani hanno altro a cui pensare e non si occupano di politica... eh certo quelli sono gli italiani preferiti da chi vuole inciuciare, quelli che non vedono, non sentono e non parlano, come le tre scimmiette. Peccato che gli elettori del M5S VEDANO, SENTANO E PARLINO, questo li rende molto scomodi perché i vari indagati e condannati e inciuciatori non possono più fare tutto quelli che vogliono. Spiacenti, l'Italia è cambiata, presto tutti gli italiani vedranno, sentiranno e parleranno e gente come voi, che mira solo alle poltrone e al potere personale può solo fare la fine di Bersani!
  • Daniele Di Bert (dandb) Utente certificato 4 anni fa
    In Friuli venezia Giulia sta andando in scena le elezioni non per la democrazia ma per la oligarchia! schede nulle 5.500 aventi diritto al voto 1.099.334 probabilmente si raggiungerà il numero di 300.000 voti utili! di questi attualmente il pd è al 25,9% circa 40.000 voti quindi presubilmente arriverà a 80.000 voti cioè all'incirca una piazza! quella piazza comanda una regione! oligarchia o democrazia?
  • Sergio Bertinelli 4 anni fa
    Il mahatma Gandhi diceva: quando i tiranni sono in auge sembrano imbattibili ma , prima o poi cadono tutti !! Resistete siete l'unica cosa buona e sana della politica italiana!!
  • luca s. Utente certificato 4 anni fa
    bravo Beppe, alla fine sei riuscito ad essere quello volevi, opposizione pura e dura, governare alla fine chi te lo fa fare, , molto più comodo criticare senza avere responsabilità. grande mossa aver mandato affa Bersani e il suo partito, e anche i suoi elettori che credono stupidamente che il PD sia veramente diverso dal PDL, e mi raccomando, quando ci saranno solo macerie in giro, torna pure qui in tour a farci fare quattro risate...
    • ALESSANDRO R. Utente certificato 4 anni fa
      Ad affossare il PD non serve Grillo e il m5s vi bastano i vostri oculati dirigenti... siete proprio ridicoli voi militanti ottusi SIETE VOI I VERI RESPONSABILI DI AVER PERMESSO CHE UNA CLASSE dirigente come BINDI - D'ALEMA- FASSINO -RENZI - FASSINA - LETTA - VIOLANTE - BERTINOTTI facesse carne di porco della sinistra ADESSO VI SERVE LA PEZZA D'APPOGGIO DI GRILLO per giustificare il fallimento di anni di schifo
  • g.keys 4 anni fa
    Ciao ciao ciao ciao bambini ...ve lo dicevo che è tutto finito...il NO! NO! NO! a non partecipare a un GOVERNO proposto da Bersani e il non aver voluto votare Prodi voTATO anche della vostra RETE ...siete all'ANGOLO ...perderete inesorabilmente CONSENSO (guardate i risultati del Friuli Venezia Giulia...già siete i Picchiata Libera)..adesso potete andare TUTTI A CASA!!! che OCCASIONE AVETE SPRECATO...bye bye bye BAMBINI
    • carlo c. Utente certificato 4 anni fa
      ciao ciao bastardo, buon bunga bunga con la banda bassotti...... COGLIONEEEEEEEE!!!!!!!
    • domenico la cava Utente certificato 4 anni fa
      E tu invece per chi avresti votato o per chi voterai, "adulto"?
    • MARCO CORNARO Utente certificato 4 anni fa
      La Coerenza può mai far perdere consenso? Pensi che gli italiani apprezzino più i Partiti dell'inciucio che chi lo ha denunciato e chi vi si è opposto? Bersani fa schifo e bene hanno fatto a non dare fiducia a chi non la merita.
  • MARCO CORNARO Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, sono coordinatore cittadino per Bari dell'UDC. Credo negli insegnamenti di Aldo Moro. Credo che il suo martirio sia opera di ben altre menti. Combatterò a livello locale la schifezza di questo Inciucio. Porterò il mio partito con il Tuo Movimento, costi quel che costi. Non voglio far parte del partito unico. Voglio la sovranità, la libertà e l'indipendenza. Marco Cornaro
  • ALESSANDRO R. Utente certificato 4 anni fa
    Politici di questa povera Italia siete esseri immondi... Risate di morti che non sanno di essere morti credono di parlare ma nessuno li ascolta credono di vivere ma la terra li ha accolti credono di avere un'anima ma l'hanno venduta al diavolo che siano maledetti per il male che hanno generato nelle loro inutili e misere vite...
    • enzo a. Utente certificato 4 anni fa
      Saranno anche morti, ma ancora inculano bene... diciamo che più che morti sono zombie...
  • Daniele Di Bert (dandb) Utente certificato 4 anni fa
    schede nulle 5.100 pd primo partito al momento 37.200 voti accreditato del 26%....da di cosa? aventi diritto al voto 1.099.334 questa è democrazia?
  • DL 4 anni fa
    .....però diciamola tutta a quello della foto gli avete ridato il sorriso voi!!!!!! se avevate dato quella fiducia del caxxo ora era uno in meno invece avete mandato in pezzi il PD....intanto noi siamo sempre nella merda e dobbiamo vedere quello che ride e brunetta che sperpera consigli su come trovare lavoro...... bho!!!!!! ma quando cominciate a far qualcosa di serio.........stiamo aspettando.......
    • Basile Romano Utente certificato 4 anni fa
      Comodo vero sperare in noi adesso..e ci dai anche la colpa. Che coraggio che avete voi piddini, rileggiti cio che hai scritto e rifletti. Quando hai riflettuto abbastanza, quando vai a votare conta fino a mille e poi vota ma vota giusto questa volta
  • Massimo P. Utente certificato 4 anni fa
    IL M5S VADA DAL PD E GLI OFFRA DI FARE IL GOVERNO. NON SI PUÒ DARE DI NUOVO L'ITALIA A BERLUSCONI.
  • Daniele Di Bert (dandb) Utente certificato 4 anni fa
    schede nulle 4.600 al momento rappresenta in assoluto la 8va forza politica ammeno che volete ammettere che oltre a non contare niente i voti nulli anche le persone che votano scheda nulla non contano niente. ma ormai è così vogliono che la gente non voti chi se ne frega così vincono con un pugno di voti! bella questa democrazia!
    • enzo a. Utente certificato 4 anni fa
      Onestamente non capisco le tue argomentazioni. In Bulgaria andavi a votare, trovavi sulla scheda un solo simbolo e se non ci mettevi una croce sopra la polizia politica ti faceva sparire. Qui vai a votare, disegni un cazzo enorme sulla scheda ed essa viene semplicemente annullata. Più democrazia di così che xazzo vuoi? Cioè, per te democrazia è l' obbligo di votare M5S??? Scusa ma è un concetto che non condivido.
  • Renato Ellero 4 anni fa
    La politica è strategia, è come giocare a scacchi: devi indovinare e prevenire le mosse dell'avversario per vincere. Berlusconi è un gran volpone, muove le sue pedine a piacimento per indurre l'avversario all'errore e alla fine ottiene ciò che vuole! Bersani è un omino piccolo piccolo che non vede al di la del proprio naso e puntulmente cade nel sacco. Gli obbiettivi dettano la strategia, non bastano gli ideali, non bastano i principi, senza strategia non si va lontano. Anche gli uomini giusti hanno bisogno di mettere in campo la strategia vincente se vogliono cambiare le cose, diversamente continueranno a prevalere i soliti volponi e le mezze figure che hanno affossato l'Italia.
  • D.M. 4 anni fa
    M5S, BENVENUTI FRA I DISTRUTTORI DELLA REPUBBLICA E DELLE TASCHE DEI CITTADINI. PER LA STORIA RECENTE SIETE CORRESPONSABILI INSIEME A SILVIO, DALEMA E TUTTI GLI ALTRI DISTRUTTORI. GUARDATE LA FOTO DI SILVIO...SIETE VOI CHE GLI AVETE REGALATO QUEL SORRISO...QUANTO VI STARà PRNDENDO PER I FONDELLI! MEDIOCRI CON UNA VISIONE POLITICA LUNGA QUANTO ALLA VISTA DELLA TALPA.
  • Peppe Matteo Utente certificato 4 anni fa
    Stasera la prima Regione 5 Stelle!....poi la marcia su Roma (vi aspettiamo!)..... al Grand Hotel di Via Veneto...
  • Daniele Di Bert (dandb) Utente certificato 4 anni fa
    schede nullle siamo a 4.100 pari a circa il 3,5% il Pd attualmente è a 30.000 voti 4.100/30.000 questa è democrazia?
    • Fabio R. 4 anni fa
      Ma le leggi le repliche? In questo momento sono state esaminate 186933 schede, se ce ne sono 3100 nulle non mi sembra strano... Ma come li leggi i dati?? Guarda che stai considerando solo le preferenze, ma i voti totali sono quelli di coalizione!
  • Fabio Tatti 4 anni fa
    In occasione dell'ultima inculata che lo PsicoNano ha riservato ancora al paese grazie ai suoi tanti personaggi a libro paga PD, mi stanno illustrando l'ultima novità in fatto di acquisizioni da parte di mediaset, quella dei cinema Warner trasformati in The space sono rimasto di sasso... e da qui tutte le persecuzioni verso siti di streaming e dialogo e scambio di informazioni su cinema e altro che tange il colosso mediaset... e i suoi cinema che forse per l'eccessivo prezzo dei biglietti rischiano il collasso SEMBRA TUTTO UN INCUBO ANCOR PRIMA DI ESSERE UN INCIUCIO... GRAZIE BERSANI E PD PER RIUSCIRE AD OGNI OCCASIONE A ESSERE UTILE ALLA CAUSA DI SILVIO CHE RISCHIA DI PERDERE I SOLDI PER PAGARVI LO STIPENDIO PD
  • Peppe Matteo Utente certificato 4 anni fa
    Ma ancora che discutete? Ma Rodotà chi? Quello con la pensione di 8000 (se bastano!) al mese? Quello a cui bisognava chiedere il permesso per fotografare le tette di qualche attricetta? ma per favore...andate a lavorare e occupatevi di cose serie... incapaci strilloni!
  • carmela serra Utente certificato 4 anni fa
    pietà per la nazione Pieta’ per la nazione che ha un popolo di pecore e dei pastori che gli mentono. Pieta’ per la nazione i cui capi sono bugiardi, i cui saggi sono zittiti. Pieta’ per la nazione che non leva la sua voce se non per esaltare i conquistatori ed acclamare i prepotenti come eroi e mira a dominare il mondo con la forza e la tortura. Pieta’ per la nazione che non conosce altra lingua che la propria ne’ altra cultura che la propria. Pieta’ per la nazione il cui respiro e’ danaro e dorme il sonno di chi ha mangiato troppo. Pieta’ per la nazione – oh, pieta’ per il popolo che ha permesso venissero erosi i suoi diritti e cancellate le sue liberta’. Paese mio, tue lacrime , dolce terra di liberta’.
  • Daniele Di Bert (dandb) Utente certificato 4 anni fa
    schede nulle 3.900!
    • Daniele Di Bert (dandb) Utente certificato 4 anni fa
      scusa ma i guardo i numeri sotto una diversa angolatura, spero che non ti dispiaccia
    • Fabio R. 4 anni fa
      Guarda che contano i voti di coalizione sia per l'assegnazione dei seggi che per la designazione del presidente. In questo momento: Serracchiani - 49.967, Tondo -43.377, Galluccio 25.633 Anche se le nulle fossero M5S non cambierebbe nulla!
  • Daniele Di Bert (dandb) Utente certificato 4 anni fa
    la baracca?....per quella ci pensa Napolitano Napolitano il puntellatore di baracche
  • pietro. Ambrosino 4 anni fa
    Grillo lo vedi come sogghigna, é solo grazie a te!.
  • Daniele C. Utente certificato 4 anni fa
    Supponiamo che i dati parziali delle regionali FVG siano sostanzialmente confermati e che siano rappresentativi dell'intero paese. Rispetto al 2008 il CDX passerebbe da 410mila a 186mila voti (-224 MILA). Il CSX passerebbe da 350mila a 212mila voti (-138 MILA). Il M5S/MoV prenderebbe 106mila voti. Circa 250mila friulani non sono quindi più andati a votare, mentre altri 100+mila (circa il 10% della base elettorale) hanno lasciato CSX e CDX per votare M5S. La maggior parte dei cittadini non crede più che la politica possa cambiare qualcosa, e il M5S raccoglie solo una (robusta) minoranza dei delusi. Qui rischiamo una nuova dittatura! Gli unici rimasti responsabili (M5S e SEL?) sono l'argine che ci è rimasto perché politica e democrazia possano continuare a voler dire qualcosa. Lascerei perdere l'euforia per la dissoluzione del PD e mi preoccuperei fare qualcosa per salvare la baracca. Bisogna soprattutto raggiungere i cittadini, soprattutto quelli che non si informano e non credono più a niente? Chi ha qualche idea?
    • Daniele C. Utente certificato 4 anni fa
      Il CDX e il CSX hanno perso una valanga di voti, che solo in parte (una parte minore) vanno al M5S. Su quattro elettori uno non votava già e un altro ha smesso di votare, (presumo) perché gli italiani non credono più nella politica. Se non si inverte la rotta c'è il rischio che la tendenza peggiori sempre più e alla fine qualcuno ne approfitti per fare un golpe (un golpe vero). Per invertire la rotta i pochi che sono rimasti responsabili (per me: M5S e SEL) devono raggiungere i cittadini delusi e motivarli a lottare per riprendersi la propria democrazia. Il punto è come fare! In ogni caso qui c'è (appunto) da fare, non da esultare solo perché questo o quell'avversario (oggi il PD) è in crisi. (Spero di essere stato più chiaro.)
    • Fabio R. 4 anni fa
      giuro non è polemico, puoi rispiegare che non ho capito?
  • enzo a. Utente certificato 4 anni fa
    Qualcuno scrisse: "Perchè mai il M5 stelle doveva applaudire l'elezione di Napolitano ?".... Sei fuori strada... quando un Presidente viene eletto non si applaude alla persona, ma al SIMBOLO che essa rappresenta, come hanno giustamente evidenziato alcuni rappresentanti del SEL che pur avevano votato Rodotà ed hanno applaudito caldamente. Il problema è che i rappresentanti del Sel potevano applaudire liberamente, i "soldati bambini" del M5S, come li definisce il Sole24Ore, senza ordini superiori non si muovono. Ecco il semplice motivo del perché non hanno applaudito. Rischiavano un bel tètè sul culetto. QUESTO LA GENTE LO VEDE E QUESTO LA GENTE LO GIUDICA. NON CI SIAMO, RAGAZZI. O SI CRESCE O SI MUORE. Vedere per credere ed imparare dalle elezioni in Friuli.
  • Daniele Di Bert (dandb) Utente certificato 4 anni fa
    3100 schede nulle! ma qualcuno potrebbe controllare che cosa sta succedendo li con queste schede nulle?
  • Daniele Di Bert (dandb) Utente certificato 4 anni fa
    schede nulle 2700! ma vi sembra normale?
  • Fabio R. 4 anni fa
    Visto che qualcuno ha voluto cavillare sul fatto che i dati che vedono M5S 3a formazione politica sono sulle coalizioni e non sui partiti dico se non ci fosse una legge che favorisce le coalizioni voi sareste comunque il 2° partito? Cito il mio caso come esempio. Io sostengo di avere votato PDL, in realtà ho votato fratelli d'Italia, non perché di estrema destra, ma perché appoggiavo Crosetto nella sua lotta contro la guida Berlusconi, ma se fossero usciti dalla coalizione non li avrei votati e avrei votato PDL! E adesso contestate pure il mio ragionamento, rimane il fatto che, in base alla legge elettorale del Firuli, essendo voi la terza coalizione il vostro candidato NON viene eletto e Tondo diventa capo dell'opposizione... Ma voi siete il secondo partito... al golpe al golpe! Spe... bisogno aspettare la notte si sa che i partiti i Golpe li fanno sempre di notte :)
    • Giancarlo B. Utente certificato 4 anni fa
      Se ci sono tante schede nulle spero che chi è delegato ai seggi ci faccia capire perchè, però se queste sono nulle per davvero senza penalizzare il M5S il problema allora è un altro, abbiamo perso il 7% in un mese. E dovremmo porci qualche domanda anche noi!
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      bisogna aspettare la notte?io vedo già un buio pesto
  • enzo a. Utente certificato 4 anni fa
    Qualcuno scrisse: " incredibile che la sinistra abbia preso ancora tanti voti. Purtroppo è così"... Premesso che non ho mai votato PD in vita mia [se non ci credete BUB!(genovesismo)] purtuttavia guardo da sempre a 360 gradi (cosa che non fanno i fanatici) e vedo che la cosa NON E' poi così incredibile. Mi spiego meglio: 1) il PDL è Berlusconi, senza di lui dura un mese. 2) Il M5S è Beppe rillo, senza di lui dura un mese. 3) Il PD non è né Bersani, né D' Alema né Franceschini né Renzi... senza di loro ne uscirà un altro. Quello che voglio dire è che una base incazzata nel PDL e nel M5S si fa delle seghe (Tavolazzi e Favia docent), una base incazzata nel PD ha i luoghi ed i mezzi per farsi sentire. Debora Serracchiani ieri ha detto: "Sono terribilmente incazzata con il mio partito".... Lo avesse detto un parlamentare M5S sarebbe stato crocefisso da Casaleggio alle porte di Roma. Lei probabilmente sarà la governatrice del Friuli. Non so se si capisce la differenza... Nel PD morto un Papa se ne fa un altro, nel PDL e nel M5S morto IL Papa la baracca chiude. E questo la gente lo sa. Ed i risultati si vedono. Punto. Beppe! Lascia perdere i talebani fanatici ed impara la lezione: non circondarti di incapaci (così che nessuno possa offuscare la tua supremazia), lavora per trovare gente coi coglioni ed alla tua altezza. Impara che al mondo esiste anche il grigio e che grazie alla Real Politik la Germania è quello che è. Beppe, per farla breve: "Errare hunanum est sed perseverare est diabolicum".
    • Samantah Fox Utente certificato 4 anni fa
      Ragazzi, diciamolo, ammettetelo: senza grillo non sareste arrivati al 5%, a dir tanto, altrochè! Siete un nuovo partito personale e questo, anche se la persona che impersonifica il movimento, è meglio di berlusconi, non è che il riprodursi di un modello pessimo, introdotto proprio dal berlusca e ormai dilagante (purtroppo):Grillo facci sognare! grillo mandali tutti a casa! Grillo qua, grillo la: Lui non è, credo, nelle intenzioni un duce, ma voi (la maggioranza di voi) proprio un ducetto vuole, da adorare e seguire ciecamente (è più facile che porsi qualche domanda) ... il giorno che grillo dovesse stufarsi (a meno che, qualcuno nel movimento cominci a ragionare con la sua testa e sopratutto, SIA LASCIATO ragionare con la sua testa) ciao 5 stelle!
    • antonio monticelli 4 anni fa
      il m5s siamo noi, il popolo e duriamo anhe senza grillo e aumentiamo a dismisura in solo 3 anni primo partito , siamo destinati visto l'andazzo a diventare l'80% della popolazione. Loro non lo hanno ancora capito, anzi forse lo stanno capendo infatti penso che questo nuovo governo sempre grazie al m5s qualcosa per i cittadini è costretto a fare finalmente , perchè altrimenti sono davvero finiti. Siamo al dessert sul serio sto giro.
  • Daniele Di Bert (dandb) Utente certificato 4 anni fa
    http://elezioni.regione.fvg.it/000377_Reg/Liste/000001.html stranamente ci sono tantissime schede nulle in proporzione e in numero assoluto! da 2.000 a 2.400 la cosa sembra strana. se fossero tutte attribuibili a M5S????? questo si che sarebbe un golpe! considerando che ci sono al momento 1000 voti di differenza tra pdl e m5s
    • Daniele Di Bert (dandb) Utente certificato 4 anni fa
      ti sembra che in paese serio possa esistere un partito che si chiama partito dei pensionati? questi con chi vanno il coalizione con il partito della nonna di capucetto rosso? in un paese in cui la maggioranza sono vecchi? voto 0= senza speranza!
    • Daniele Di Bert (dandb) Utente certificato 4 anni fa
      a me delle coalizioni non me ne frega niente infatti si è visto quanto valgono le coalizioni. fammi il piacere! vatti a fare una colazione
    • Fabio R. 4 anni fa
      Stai guardano le preferenze, che nel vostro caso non hanno grande significato visto che non siete in coalizione. Per l'assegnazione dei seggi contano solo i voti di coalizioni, ed in voti reali siete sotto di 18.000 voti che è > di 2.000
  • Clark R. Utente certificato 4 anni fa
    Mi sono rotto la minkia ! Perchè mai il M5 stelle doveva applaudire l'elezione di Napolitano ? Su Sky ce la stanno facendo a brom brom su questa grandissima cazzata ! Dovevamo applaudire un presidente che ha lodato l'invasione dell'Ungheria perpetrata dall' URSS , con carri armati e tanti morti ? Un presidente che dopo la liberazione, l'Ungeria stessa ha dichiarato "persona NON GRADITA" ? Un presidente che ha coperto tutte le schifezze, porcherie e ladronerie del PD ? Un presidente che avvallato tutte le leggi ad-personam di Berlusconi ? Un presidente che ha tradito se stesso , le sue stesse dichiarazioni di un mese fa e la sua stessa ideologia di sinistra ??? Un presidente che sta salvando il culo a Berlusconi per l'ennesima volta ? Dovevamo applaudire una simile presidente ? Ma perchè non pensano invece a quei porci della Lega Nord che hanno offeso , insultato e disprezzato la bandiera italiana in tantissime occasioni ? Che hanno offeso, disprezzate e dileggiate le più alte istituzioni del paese, compreso il Presidente ? Una Lega Nord che ha commesso il reato di vilipendio centinaia di volte senza che ci fosse questo massacro mediatico che si sta perpetrando nei confronti del M5 Stelle ? E' uno schifo e quando tutto ciò finirà sarà sempre tardi.
  • Gianfranco Reggiani Utente certificato 4 anni fa
    CHI AVREBBE MAI POTUTO IMMAGINARE CHE SAREBBE FINITA COSI'?? Persino il grande Beppe non se lo aspettava, se no avrebbe fatto diversamente(credo). Intanto per farvi incazzare un po' di più vi prego godetevi il video del PESCECANE IN EUROPA: http://www.youtube.com/watch?v=4iTX-J11HxA BUONA DIGESTIONE a proposito fatelo circolare al massimo. ciaooo
  • Pietro Torre 4 anni fa
    Grazie Grillo e grazie a tutti voi, che, paladini di questa grande battaglia, rischiate e lottate tutti giorni per me, per noi tutti, per dare un futuro ai NOSTRI figli... sì, perchè i loro, nello stile TROTA, sono al sicuro, ben raccomandati e con un bello stipendio, anche se valgono zero. TUTTI A CASA, FUORI questi CIALTRONI, questi furbi incantatori di un POPOLO ahimè altamente idiota o COLLUSO! Non dimentichiamo che li sostengono MAFIA, NDRANGHETA, CAMORRA, ecc. Non dimentichiamo che ci hanno tolto ogni soldo dalle tasche, ogni speranza di futuro, ogni dignità! E allora, avanti, avanti, SE NE DEVONO ANDAR VIA! IN GALERA, è là il posto dei Berlusconi, degli Alfano, dei Letta, dei Bossi, dei Dalema, dei Prodi, dei Mastella, ecc. ecc. FUORI! VIVA GRILLO, VIVA L'ITALIA PULITA!
  • claudio perotti 4 anni fa
    prima prova di inciucio della banda napolitano. si comincia con votare tutti assieme una saracchina, poi si passerà ad un baccalà.
  • Ferroni Mirco 4 anni fa
    Sia il movimento 5 stelle che il PD escono sconfitti da questa situazione. Io sono un'elettore del PD deluso dal suo stesso partito e che forse è stato ingenuo nel credere che potesse cambiare qualcosa. Però da vent'anni a questa parte non siamo mai stati così vicini a ottenere un risultato storico e importantissimo.....togliere di mezzo la parte più marcia e pericolosa del parlamento...il PDL!!! So che il pensiero del vostro movimento è quello che PDL e PD siano la stessa cosa, ma gli elettori di questi due partiti no. Gli elettori del PD hanno un profondo senso della giustizia, almeno la buona parte, e credono nelle istituzioni. Se PD e M5S non si fossero impuntati a vicenda ora avremmo probabilmente una nuova LEGGE ELETTORALE, una legge sul CONFLITTO DI INTERESSI E un parlamento più pulito. Può essere che lacuni vostri elettori alcuni del PD non fossero d'accordo è vero...ma cavolo vale la pena perdere qualche voto per cambiare il paese??? Credo che oltretutto vedendo che in parlamento c'è gente che lavra SOLO per il bene del paese senza pensare alle future elezioni avrebbe portato alle urne tante persone deluse di altri schieramenti politici....si poteva cambiare l'italia e invece siamo punto e a capo...E LA COLPA è DI ENTRAMBI GLI SCHIERAMENTI...BERLUSCONI SORRIDE E APPLAUDE E QUESTA NON è LA SCONFITTA DEL PD, MA DI TUTTI GLI ITALIANI....
    • massi m. Utente certificato 4 anni fa
      ma perche' il pd aspettava il movimento per fare queste belle cose che hai detto...forse perche' nn ha mai veramente voluto farle ? sveglio babbo natale nn esiste e manco la befana
  • Riccardo Eustachi 4 anni fa
    mi sbaglierò, ma secondo me il non votare Prodi è stata un occasione che mai più ritornerà di fulminare B....e non saremmo qui con il lutto al braccio oggi...
  • sergio sergio 4 anni fa
    sono nato contadino poi operaio e altro da piccolo si andava in campagna con la zappa il campo era pieno di erbe parassite pronte a soccombere il grano ma io e mio padre si iniziava a zappare un pezzo x volta quando alzavo la testa il campo sembrava infinito ma alla fine dopo tanta fatica il campo era pulito e il grano vinceva sulle erbe parassite a bordo campo c era sempre chi guardava ma non faceva niente poi un giorno a bordo campo un gruppo nuovo capitanato da un duro detto Grillo ha detto che ci avrebbe aiutato a pulire il campo mio padre non voleva ma io gli ho prestato una zappa, ma costruire è fatica e sudore cosi la zappa ce l anno picchiata sulla testa dicendo che sono state le erbe parassite tutte facce da grandi lavoratori sti grillini
  • Vincenzo Russo 55 () Utente certificato 4 anni fa
    Grazie Beppe, per aver riportato in auge il buon Silvio. Concordo con il commento di Anna M. di Bergamo. Non capisco di cosa siete contenti. In politica contano i risultati. Grazie a te non abbiamo un governo del cambiamento, hai spinto Bersani (attaccato da tutti perchè rincorreva il M5S)nelle braccia del PDL facendo il gioco della parte inciuciona del PD, hai bruciato quei giovani della sinistra che come i tuoi elettori volevano il cambiamento, hai reso impossibile la candidatura dell'ottimo candidato di sinistra Rodotà proposto sguaiatamente come un qualsiasi pescivendolo al mercato. Sei riuscito dove Silvio aveva fallito. Leggo i commenti di quanti credono nel tuo movimento: Beppe illuminaci, Beppe guidaci, Beppe cosa dobbiamo fare? Ci risiamo. Ancora alla ricerca del populista di turno. Dell'affabulatore. Del demagogo. Di chi vuol vincere facile sapendo solo denunciare le tante cose che non vanno e che, quando ha la possibilità di cambiarle non può... sporcarsi le mani. Sveglia signori! Mussolini, Berlusconi, Bossi, Grillo. Tutti lo stesso modo di proporsi. Tutti le stesse parole. Tutti gli stessi modi sguaiati. Avanti il prossimo. E i delusi della sinistra che ti hanno votato e che avevano creato le condizioni del cambiamento, abbiano almeno ora, la decenza e l'onestà di non prendersela ancora col PD. Nonostante le decennali delusioni che la sinistra mi ha riservato, caro Beppe, non avrai mai il mio consenso. Ora conosco anche te, mascherina."
    • Fabio R. 4 anni fa
      Senti io voto PDL, ma basta con questa storia che compriamo i voti, in Friuli vince il PD, cos'è successo? Silvio ha finito i soldi? Semplicemente la Serracchiani è un candidato forte che piace più di Tondo. Tutto qui, basta con le dietrologie!
  • Enrico Bandiera Utente certificato 4 anni fa
    Quanto sta capitando in Italia in questi giorni conferma l’ipotesi fatta all’indomani delle elezioni: il Movimento 5 Stelle si è fatto interprete del disagio che si è rapidamente trasformando in avversione esplosiva nei confronti di un sistema autoreferenziale che non rappresenta più il popolo. Quello che gli elettori della sinistra hanno dovuto trangugiare in questi ultimi vent’anni (almeno…) appare oggi in tutta la sua chiarezza: un più o meno evidente accordo con la destra che ha impedito il rispettodella legge, (vedi ineleggibilità di Berlusconi, per due volte respinta anche dal centrosinistra), sulle concentrazioni televisive, sui conflitti d’interesse… Il PD ha tradito la sua stessa base, pur di non cedere il passo alle nuove proposte che venivano avanzate restituendo dignità, autorevolezza, senso dello Stato, indipendenza di giudizio e intransigente difesa della Costituzione alla figura del presidente della Repubblica. Nessuno ha avuto il coraggio di chiedere, tra i giornalisti embedded al potere, per quale ragione il Pd non abbia voluto votare Stefano Rodotà. . Perché la risposta sarebbe stata oscena; ma forse il silenzio lo è stato di più e i fatti che hanno seguito sono stati eloquenti. Il velo si è squarciato, il potere si è arroccato e il popolo preme: è solo questione di tempo. Occorre dunque la pazienza dei forti che sanno essere intransigenti e determinati ma che, avendo scelto di operare una rivoluzione nell’alveo della Costituzione repubblicana nata dalla Resistenza, sapranno attendere il disfacimento di questo orribile sistema di potere usando tutti i mezzi leciti per accelerarne la fine. Occorre ancora accogliere e raccogliere tutta la rabbia che ognuno di noi troverà nella vita di tutti i giorni scritta sul volto e incisa nel cuore dei milioni di elettori che si sono sentiti rubare la propria dignità di liberi cittadini che hanno espresso un parere chiaro e definito su un progetto politico tradito ignominiosamente dalla loro dirigenza politica.
    • Fabio R. 4 anni fa
      Li puoi trovare a questo link: http://www.repubblica.it/static/speciale/2013/elezioni/regionali/friuli_venezia_giulia.html Fonte ministero degli interni. I seggi sono nelle scuole con l'esercito all'esterno... Ma ovviamente i rappresentati di seggio di M5S sono stati presi in ostaggio e minacciati affinché non rivelassero i terribili brogli che i partiti di notte stanno facendo (perché gli imbrogli i partiti li fanno sempre di notte). Domani i carri armati accompagneranno la Serracchiani al palazzo della Regione dove riceverà una delegazione di rappresentati di Blindberg e PDL a cui presterà giuramento... Ma per favore! Neppure l'evidenza vi porta consiglio?
    • Daniele Di Bert (dandb) Utente certificato 4 anni fa
      i seggi li hanno messi nelle sezioni di partito?
    • Fabio R. 4 anni fa
      Il risultati parziali (voti veri) danno il PD al 40% ed il PDL al 34%, M5S al 21% in Friuli. Arroccatissimi...
  • Daniele Di Bert (dandb) Utente certificato 4 anni fa
    Per tutti quelli che pensano che bisogna dialogare con il pd o in generale dialogare, vi faccio presenti che siete all'ultimo stadio della meningite!
    • Daniele Di Bert (dandb) Utente certificato 4 anni fa
      fatti la tua analisi politica che io mi facio la mia volpona!
    • Samantah Fox Utente certificato 4 anni fa
      che acuta analisi politica! E' così che il movimento rifonderà la politica italiana? stiamo freschi
  • Gigi Oliviero 4 anni fa
    Sono un regista documentarista affascinato dalle vostre idee ma che, prima di entrare nel vostro mondo voleva chiedervi: Avete conquistato 8 milioni di italiani, che però non sono la maggioranza che esige la democrazia che tanto invocate. Se un giorno, come vi auguro, l’aveste, dareste il potere a un nuovo gruppo politico che non ha nessuna esperienza di governo e nessuna maggioranza politica? Perché non utilizzate la vostra forza per lavorare nelle regole che oggi dovreste accettare dopo essere riusciti ad entrare nel sistema che pure tanto criticate? Perché chiamate golpe un’elezione in diretta TV dove l’eletto prende quasi l’80% dei voti parlamentari, quindi degli italiani che rappresentano? Perché rifiutate stampa, televisione e dibattiti? Chi vuol cambiare un Paese dovrebbe far conoscere le sue idee senza aver paura di nessuno. E come conquisterete i milioni di italiani che non usano internet? Gli scriverete a casa? E infine due consigli: Fatevi amare dalla gente, non mostratevi spocchiosi e depositari di chissà quale verità. E almeno esibitela bene. Vedere ragazzini aggredire al ristorante un avversario politico che cena per i fatti suoi è inquietante se fatto da parlamentari novelli, che spesso esibiscono una cultura un po’ misera pur pretendendo, senza averne i numeri, di governare 60 milioni di italiani. Le idee che avete sono belle e solari, ma le chiedono da anni il 99% degli italiani e, più o meno, tutti i gruppi politici. Non pensate sia il caso di fare proposte concrete invece di demonizzare solo gli avversari? E infine ricordatevi che nessuno è immortale e che, se (come vi auguro) arriverete al potere, potrà capitare anche a voi di sentirsi urlare dal Grillo che verrà che dovete andare tutti a casa… E al Grillo di oggi vorrei dire: sei simpatico e onesto. hai idee importanti e coraggiose, ma ti prego, smettila di urlare. Di solito lo fa solo chi ha torto, non chi vuol cambiare il mondo. In bocca al lupo. Gigi Oliviero (gigi.oliviero09@gmail.com
  • Fabio R. 4 anni fa
    Se M5S iniziasse a scendere a compromessi non potrei che esserne felice, visto che ho come ho scritto più volte trovo pericola la vostra intransigenza. Ma sapete benissimo che abbandonare la linea dura vuol dire diventare un po' come il PD o il PDL o la Lega, in questi due mesi, tutte le volte che scrivevo che votavo PDL ottenevo 2 tipi di reazione: chi mi accusava di essere un colluso (raccomandato, evasore ecc...), cosa falsissima e che vale per molti altri elettori del PDL, e chi mi chiedeva: ma non vedi che il PDL non ha fatto nulla? Ed io rispondevo: non ha fatto nulla in un ottica massimalista, ha sempre mediato con altre forze, ma a contribuito a tenere l'Italia su una rotta più vicina a quelle che sono le mie idee di quanto non abbiano fatto gli altri partiti. La democrazia è questa, non è avere tutto e subito. Il risultati parziali (voti veri) danno il PD al 40% ed il PDL al 34%, M5S al 21% in Friuli.
    • Fabio R. 4 anni fa
      santa pazienza. Quindi secondo te se non ci fosse una legge che favorisce le coalizioni voi sareste comunque il 2° partito? Io dico che ho votato PDL, in realtà ho votato fratelli d'Italia perché appoggiavo Crosetto contro la guida Berlusconi, ma se fossero usciti dalla coalizione non li avrei votati e avrei votato PDL! E adesso contesta pure il mio ragionamento, rimane il fatto che essendo la terza coalizione il vostro candidato NON viene eletto e Tondo diventa capo dell'opposizione... Ma voi siete il secondo partito... al golpe al golpe! Spe... bisogno aspettare la notte si sa che i partiti i Golpe li fanno sempre di notte :)
    • ENRICO . Utente certificato 4 anni fa
      SONO PERCENTUALI DELLE COALIZIONI...I DATI PER SINGOLO PARTITO NON CONTANDO LE COALIZIONI SONO AL MOMENTO PD 25% PDL 17% M5S 21 %
  • Giacomo Crisci 4 anni fa
    Caro, Il voto del Friuli è forse il riassunto di quello che sta accadendo, perchè il M5S non sta arrivando dove vorrebbe. Manca qualcosa. Secondo me è la volontà di non sporcarci le mani e di non aprirsi al dialogo con le altre forze politiche. Il sistema è talmente impallato che bisogna scendere ad un compromesso. non sò io quale, ma non stiamo funzionando. Il Friuli doveva essere stellato e invece si è inceppato qualcosa. I media sono talmente nelle mani loro che fanno come vogliono. Sono stato un sostenitore del "niente fiducia" ma oggi ci sto ripensando. Sarebbe stato meglio avere in mano qualche ministero, qualcosa, forse avremmo rabbonito il pd e oggi avremmo rodotà. Il flop del friuli è la somma di tutto, incredibile che la sinistra abbia preso ancora tanti voti. purtroppo è così. Siamo incazzati ma credo che ci serva un pò di gradualità, forse prima condividere alcuni punti con qualcuno, non sò. Il pd è una merda ma oggi sono davvero deluso.
    • ENRICO . Utente certificato 4 anni fa
      ancora stai a parlare di pd??...abbiamo solo un partito di maggioranza in italia e si chiama pd-pdl...
  • Fabio R. 4 anni fa
    Mi auguro che il risultato elettorale che si sta prospettando in Friuli (Venezia Giulia, perché da quello che ho capito li ci tengono al nome completo), che vede M5S confermarsi come terza forza intorno al 20% dei consensi vi porti a più miti consigli.
  • Gianni - Firenze 4 anni fa
    In Friuli si va al ballottaggio fra CSX e CDX. Vediamo di votare a modo e ridare un'altra regione al centrodestra. Mettiamoci una mano sul cuore ed eleggiamo la Serracchiani, magari con lei si dialoga come in sicilia.
    • ENRICO . Utente certificato 4 anni fa
      LO CANTAVA ANCHE IL POVERO GABER "CHE COSE' LA DESTRA,CHE COSE' LA SINISTRA" ORA AVREBBE LA RISPOSTA SICURA...CIOE' LA STESSA IDENTICA COSA!
    • ENRICO . Utente certificato 4 anni fa
      possono andare a quel paese...per quel che ce ne frega di quella gentaglia'...
  • enzo a. Utente certificato 4 anni fa
    Parere personale sulla scarsa affluenza in Friuli... E'più facile che se ne stia a casa una persona tranquilla o una persona incazzata? A mio parere è più facile che muova il culo e che vada a votare una persona incazzata, per farla pagare a chi lo ha fatto incazzare. CONCLUSIONE: le persone non sono incazzate, ma deluse DA TUTTI e dovendo scegliere tra ladri e persone oneste inconcludenti, che sanno solo dire di no a tutto e tutti... se ne stanno a casa che tanto è lo stesso, come i FATTI hanno dimostrato. Vorrei sbagliare ma vince il PDL, cioè quello che i voti se li compra direttamente. Vedremo tra poche ore.
  • Albino Campello Utente certificato 4 anni fa
    Ciao a tutti, questa mattina dopo aver letto questo post ho prestato attenzione alle facce che c'erano sulle auto che incrociavo , e ho potuto constatare che erano tutte scure,come quando ti svegli al mattino dopo aver fatto un bellissimo sogno e scopri che era solo un sogno e che nella realtà non è cambiato niente. Poi al lavoro regnava un silenzio spettrale, lo stesso che notavo anni fa quando andavo nel pollaio per ammazzare dei polli arrivati al loro destino crudele;ecco i polli che la scampavano e che rimanevano li silenziosi a guardare, producevano la stessa atmosfera che ho trovato oggi nella mia fabbrica.Atmosfera di spavento. Poi con discrezione mi sono avvicinato al mio capo,un tesserato PD(non so se lo è ancora)e con discrezione mi sono avvicinato a lui, gli ho detto che bisogna essere forti specialmente quando si è traditi in questo modo, e gli ho detto che anche io ho pianto perchè anche se nel PD ormai non ci credevo più da tempo, comunque da qualche parte nutrivo la speranza di una rivolta dei giovani PD alla loro direzione. Poi verso mezzogiorno ho cominciato a sondare i sentimenti delle persone attorno a me, e con grande piacere ascoltato le loro voci dire-ADESSO BASTA la prossima volta voto anche io 5 STELLE. Grazie Beppe non vedo l'ora di tornare al voto!
    • Daniele Di Bert (dandb) Utente certificato 4 anni fa
      Samantha te hai solo timori, tipica malattia italiota.
    • Samantah Fox Utente certificato 4 anni fa
      ciao, temo che la mattina, tra il traffico, andando al lavoro, di facce felici se ne vedano poche: magari, questa mattina ci hai fatto caso...
  • ENZO SABBADIN 4 anni fa
    Caro Beppe, in questo frangente ha perso l'Italia perché hanno perso tutti i partiti, compreso il tuo. Solo Berlusconi gongola e ringrazia soprattutto te che non ti sei assunto le tue responsabilità, quelle che i cittadini hanno affidato col voto al Movimento 5 Stelle. La mancata convergenza del PD su Rodotà è solo la fine di questa brutta storia, l'inizio l'hai creato tu col mancato accordo in Parlamento e devi chiedere scusa agli italiani che speravano nel cambiamento. Enzo
    • Lilli Gomi 4 anni fa
      Caro Enzo,Beppe non deve chiedere scusa proprio a nessuno ,e'l'unico che si sta veramente facendo il mazzo per salvarci il culo e molta gente non capisce ancora una mazza ... Tipo chi ha ancora il coraggio di votare quel Demonio del nano bastardo che sorride alla faccia di tutti noi. Lilli
    • Disco Disco Utente certificato 4 anni fa
      Un altro fenomeno!! se il movimento appoggiava il PD sai cosa scrivevi? Beppe devi chiedere scusa ai tuoi elettori per esserti alleato col PD li hai ingannati ma te sai cosa vuol dire essere coerenti? io con un ladro e disonesto non ci esco a mangiare parente amico o chicchessia pochi ma buoni
    • Biagio C. Utente certificato 4 anni fa
      ma allora non è che siete scemi: è che non ci siamo spiegati bene noi...
    • ENRICO . Utente certificato 4 anni fa
      non farmi ridere,in tv si vedono bene quelli contenti e vincenti,compreso i dirigenti pd che non vedono l'ora di fare i ministri con monti e berlusconi...l'ultima carta l'aveva in mano bersani...se il pd era di sinistra avrebbe scelto Rodota'...perche' non lo vai a scrivere sul sito pd...o sui profili faceboock dei tuoi dirigenti come fanno tanti altri elettori pd?..ma ora di che ti preoccupi',sarai al governo col tuo partito e insieme a monti e berlusconi sistemerete l'italia! noi rimaniamo purtroppo l'unico partito di opposizione...chissa' dove andrete a prendere voti alle prossime lezioni?
  • Maura P. Utente certificato 4 anni fa
    OK, IL pd MENO ELLE è allo sbando... (andate a leggere nei loro siti e pagine fb come la base si stia rivoltando contro i leader...) ma ciò non deve assolutamente significare il trionfo dello psico-nano. (soprattutto non pubblicate il suo disgustoso volto sorridente, almeno voi!!!) Progettare , piuttosto, le sue di dimissioni! Grazie M5S. maura
  • Daniele Di Bert (dandb) Utente certificato 4 anni fa
    Il primo dato ad arrivare è quello dell'affluenza alle urne. Secondo il sito ufficiale della Regione, avrebbe votato il 48,42% degli aventi diritto. Nelle regionali del 2008 l'affluenza era stata del 72,33%. cioè -22% !!!! neanche il 50% ha votato spero che il messaggio sia chiaro adesso quanti credete che siano di questi quelli del pd e pdl? anche se fossero tutti il 100% non sono neanche la metà degli aventi diritto la MAGGIORANZA SI E' ROTTA I COGLIONI, POLITICI FICCATEVELO IN QUELLA TESTOLINA MALATA CHE AVETE E ANDATEVENE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    • Samantah Fox Utente certificato 4 anni fa
      il fatto è che fuori dai giochi è facile criticare: quando ci si trova in mezzo al campo, se non si corre, i vaffanculo si danno, ma si cominciano pure a prendere
    • Paolo Zanchetta, crocetta del montello Utente certificato 4 anni fa
      Samantha ha ragione, secondo me...
    • timodemo d Utente certificato 4 anni fa
      gia' magari il vaff...e' indirizzato anche a loro. se no lo avrebbero votato, no?
    • Samantah Fox Utente certificato 4 anni fa
      però, a queste elezioni, si presentava anche il movimento 5 stelle e la scarsa partecipazione al voto, forse, dovrebbe far suonare qualche campanellino d'allarme anche alle orecchie dello stesso movimento, o no?
  • Alessandro Berterame 4 anni fa
    Cosa ha fatto il M5S per evitare tutto ciò? Avete chiuso la porta in faccia a Bersani per un mese e mezzo, senza proporre nulla in cambio se non insulti o prese in giro. Con il vostro comportamento avete mandato a casa colui che aveva lasciato fuori dal parlamento D'Alema, Veltroni, Iervolino ed altri dinosauri della politica. Colui che aveva preso 1.700.000 voti alle primarie Ah proposito in quanti hanno votato alle "Quirinarie"? Troppo imbarazzante per dirlo?), quello che aveva detto mai al governo con il Caimano e tante altre cose che in teoria erano nel vostro programma. Cui Prodest? Chi ci ha guadagnato? Berlusconi? Direi di si. D'Alema che era fuori dai giochi? direi di si. Il morto e sepolto Monti? Direi di si. L'Italia? No, propio no. VERGOGNA!
    • Manuel Mura Utente certificato 4 anni fa
      Conosco qualcun altro che ha reagito negando la realtà... e cioè il nostro Leader, quando, all'indomani delle elezioni, ha voluto chiudere occhi e orecchie nei confronti dei suoi sostenitori che volevano un governo per fare subito le leggi più urgenti che aspettavamo da decenni e che sembravano finalmente a portata di mano... Ha ignorato le 150.000 firme che lo chiedevano ("erano tutte del PD!" Nessuno nota l'analogia con il comportamento di Franceschini?), anche quando le firme a sostegno della linea di intransigenza erano solo 5000 (un po' pochine per rappresentare la maggioranza di un movimento che ha il suo punto di forza nel web: su 48.000 sostenitori con diritto di voto e 8.000.000 di elettori)... Si poteva tentare: se poi si fosse visto che ci stavano a pigliare per il culo li si mandava al diavolo, mostrando che da parte nostra c'era la voglia di fare e dando una immagine positiva all'opinione pubblica. Invece CHE IMMAGINE ABBIAMO DATO DEL MOVIMENTO? (che poi corrisponda al vero o no poco importa, parlo dell'immagine che si è formata tra gli elettori, nella MASSA POPOLARE)... Di quelli che parlano ma non agiscono. Di quelli che sbandierano la democrazia interna ma non accettano opinioni diverse. Di arroganti che non si degnano neanche di esporre ai giornali o in TV le ragioni delle proprie scelte, e col 24% dei voti vogliono dettare legge. Di chi tratta a pesci in faccia i propri elettori, dicendogli di votare qualcun altro la prossima volta. Di INGENUI che pensavano che, di fronte a tanta integrità, i partiti avrebbero alzato bandiera bianca e ci avrebbero lasciato campo libero. Di gente che ritiene sufficiente scaricare sui partiti il nulla di fatto a cui si è giunti. Di persone che non si rendono conto che alle prossime elezioni è concretissima la possibilità di una vittoria del PDL (e vai a farla con loro, una legge anticorruzione)! IL VOTO IN FRIULI MI SEMBRA UNA CONSEGUENZA DI TUTTO CIO'... VOGLIAMO CHIUDERE GLI OCCHI ANCHE SU QUESTO?
    • ENRICO . Utente certificato 4 anni fa
      senti timoteo..continua a votare pd e chiudi sempre gli occhi davanti a tutto...a te' il ladro prima ti ruba in casa e poi se ne va libero perche' a belle parole ti ha spiegato il perche' del furto...buon pro timoteo sei quasi al governo ora... cercate di fare le cose giuste gli alleatiadatti a voi li avete...tra' qualche mese ne riparliamo.
    • timodemo d Utente certificato 4 anni fa
      caro enrico, e' vero nessuno ha formalmente obbligato il pd ad allearsi con berlisconi. ma a parte il fatto che dubito che lo fara' in modo compatto, un'alleanza ci vuole per forza, per il semplice fatto che nessuno ha la forza per fare da solo. il m5s non riesce proprio a metterselo in testa? PS: che succede se il pd dice di no all'alleanza con berlusconi? un bel niente. le commissioni si possono fare subito, e' vero. ma pretendere che si vada avanti a tempo indeterminato col dimissionario governo monti non sta scritto da nessuno parte, e di certo non nella costituzione. la costituzione dice che il governo deve avere la fiducia delle due camere. punto.
    • enzo a. Utente certificato 4 anni fa
      >Tesorino, quella di Bersani è stata una "finta apertura al M5S"... Scusa, docente di Storia, vuoi forse dire che se il M5S avesse detto di SI nelle mitica streaming Bersani avrebbe risposto: "Scherzavo! Era una finta!" e se ne sarebbe andato gongolando?????
    • Aria P. Utente certificato 4 anni fa
      cento deputati piddini hanno votato contro il candidato del loro stesso partito, Prodi, proposto in seconda battuta, dopo Marini trombato. L'intero Pd non ha voluto neanche sentir parlare di Rodotà, suo ex presidente, come Presidente della Repubblica. E la colpa è del M5S! Una risata vi seppellirà!
    • Maura P. Utente certificato 4 anni fa
      Tesorino, quella di Bersani è stata una "finta apertura al M5S"...se fosse stata autentica avrebbe dato ai Pentastellati una Presidenza della Camera, ovvero il Presidente della Repubblica, Invece ha chiesto solo l'appoggio al suo governo. Gli servivano i numeri , che Napolitano gli aveva chiesto! Per capire questo Paese, ragazzi, occorre studiarne la Storia e il Diritto. Studiare, studiare, studiare."siate curiosi" come i veri scienziati. una docente di storia.
    • ENRICO . Utente certificato 4 anni fa
      tu sei uno di quelli che anche davanti all'evidenza continui a difendere chi ti ha preso per il culo per anni...nessuno ha obbligato il pd ad andare con monti e il berlusca...nessuno...anzi lo ha fatto senza chiedere niente a quelli come te' buoni solo per i 2 euro che vi fanno pagare per andare al voto...ma ora non ti preoccupare...state al governo col nano e monti nemmeno siete piu' la forza di opposizione del paese...buon proseguimento col nuovo governo e mi raccomando tratta bene i tuoi compagni berlusconiani d'ora in avanti...siete parte dello stesso circolo e alla prossime votazioni votali ancora...mi raccomando!
    • Daniele Di Bert (dandb) Utente certificato 4 anni fa
      Vedi che sotto la sottana di Napolitano cè ancora posto, affrettati perchè sono tutti che si spingono per un posto.
  • anna i. Utente certificato 4 anni fa
    I cinque stelle, sono l'unica speranza per la gente, ma guardateli sti leccaculo che stanno appiccicati a Berlusconi che quando viene intervistato parla sempre e solo di lui..altro che posti di lavoro...ma possibile che la gente ha votato PDL ? per me l'ha pagati...
  • Treonero Boscatt 4 anni fa
    La cosa che più mi ha infastidito è quel sorriso raggiante e impunito di Berlusconi....DAVVERO IRRITANTE !!!
  • Claudio A. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Grillo, questa battaglia l'ha persa...! Può dimenarsi a disagio finchè vuole ma è andata così. Si rialzi e riparta...c'est la guerre! (P.S. consiglio la lettura dell'editoriale di S. Folli sul sole24ore di oggi...!)
    • MAURIZIO P. Utente certificato 4 anni fa
      "Mi sembra" che Il Sole 24 ore sia della confindustria o sbaglio ? e che vuoi che dica il giornale della confindustria su Grillo ? che è il demonio (per i "loro" affari) ...
    • Biagio C. Utente certificato 4 anni fa
      ah si si, proprio un bell'editoriale si si!
  • Daniele Di Bert (dandb) Utente certificato 4 anni fa
    La primissima cosa che farà Napolitano sarà la grazia al Nano, ha già dimostrato che lo fa quando e come gli pare, il fatto che lo fa solo perchè la costituzione glielo permette, ma non perchè sente che il popolo italiano lo pensa. Napolitano ti stai ti sei cacciato in un brutto guaio. alla prima cazzata che fai, se voi dei 160 non fate niente io personalmente vado a depositare una denuncia contro di lui anche a costo di essere querelato!
  • Salvo Rifredi 4 anni fa
    Siete corresponsabili di questo disastro! E di questa vittoria del Nano! Se avreste parlato con Bersani quando ve lo chiedeva in ginocchio...saremmo in una situazione diversa oggi! E' Grillo che gli ha chiuso la porta in faccia.....e non e' stato all'altezza della situazione! Avete bruciato Bersani .... ma avete bruciato pure una grossa occasione di cambiamento! Grillo lo ha capito troppo tardi...proponendo solo dopo collaborazione in cambio di Gabanelli/ Rodotà! Ma vi sembra serio? Avete perso una possibilità unica! Siete troppo ottimisti per il futuro.....questo paese e' di destra! Il piu' grosso fallimento e' quello di Grillo che ha riconsegnato il paese al Nano! p.s. mai votato PD in vita mia
    • alessandro ullargiu Utente certificato 4 anni fa
      complimenti salvo x nn aver capito proprio niente!!!!come si fa a dare la colpa al movimento quando questi esseri sono li da 20-30 anni?? lo so chela coerenza nn piace a tutti,ma prova a pensare a quello che il pd diceva ,e poi a quello che il pd ha realmente fatto!!! ti saresti alleato con dei traditori !!!!
    • Mago Merlino 4 anni fa
      Anche questo commento si ripete centinaia di volte nel POST... Ci sono in totale una decina di tematiche in questo POST ma si ripetono all'infinito... ci sono piu' di 3000 commenti che ripetono sempre le stesse cose... cercate un commento piu' o meno simile e introducete le vostre riflessioni come RISPOSTA AL COMMENTO... in questo modo il BLOG rimane piu' leggibile... ...ed evitiamo di ripetere sempre le stesse risposte!
    • ENRICO . Utente certificato 4 anni fa
      lo abbiamo visto chi va daccordo col nano...e lo vedremo nei prossimi giorni...intanto continuate a votare pd-pdl
    • Daniele Di Bert (dandb) Utente certificato 4 anni fa
      vai a fare in....all'estremita dell'apparato digerente!
  • marco da firenze 4 anni fa
    Qui fit,Maecenas,ut nemo,quam sibi sortem seu ratio dederit seu fors obiecerit,illa contentus vivat,laudet diversa sequentis? ORAZIO Com'e',o Mecenate, che nessuno vive contento della sorte che la ragione gli ha dato o il caso gli ha gettato davanti e tutti invece non fanno che esaltare chi persegue una vita diversa. A.Domini2013,Roma ,una domenica d'Aprile,pomeriggio,. .Un oratore arringa alla folla di cibernetici operatori di stampa e tubo catoide. E'CIRCONDATO,sopratesta 5/6 fanciulle e giovani,le cornici laterali sono assediate da due forti Torri,un emme e una effe.Dicano che sono bastone e carota,non e' vero, dicono che spruzzano fingarda umanita,,non e' vero,..nel tempo si sapra' un po' di verita', e' presto ora.Sotto cornice sono posizionati decine di gelati microfono,e macchine fotografiche,e ancora ai bordi le cineprese con i satelliti. L'oratore e' Grillo,due e piu' ore di scintillanti faville.Lo scrivente e' certo che questa domenica d'Aprile ,esattamente il 21,sara memorizzata alla storia,non per la marcia su Roma,neanche per il"Golpino Bianco" tramato da B.,B.,N.,M. Ma da......la orazione umana piu'bella nella storia Italiana dal dopoguerra.Forse bisogna andar in la',al tempo dell'Impero Romano,dove saper parlare al pubblico era un arte.Ieri Giuseppe Grillo ci ha dato immensa gioia solo ad ascoltare.Obama arriverebbe secondo,per non parlare dei nostri politici,ripetitivi,e noiosi.Giuliano Ferrara la ORATIO di ieri l'ha nominata Sublime.lo scrivente ,dopo tanto pensare ha trovato l'aggettivo giusto TERRIFICANTE,...ORAZIONE TERRIFICANTE,che ha due significati,paralleli,ma contrari.(ved.piccolo oli).Queste due ore e passa dovranno esser anche materia di studio in futuro,ad esempio giovani forensi ect,..il verbo che si tramutava in carne e il soggetto si trasformava in spada e subito dopo la metamorfosi del "il complemento oggetto" da gladio a scudo.Era il cuore di Beppe che Fibrillava ai nostri cuori marco da firenze
  • CLAUDIOG 4 anni fa
    DAI PRIMI VOTI SPERO KE NN SIANO QUESTI I RIULTATI FVG PD 40, PDL 30, M5S 22 BOH....
  • giovanni d. Utente certificato 4 anni fa
    da “LA DOMENICA DELLE SALME” di F. de André (1990) (omissis) la scimmia del quarto Reich  ballava la polka sopra il muro  e mentre si arrampicava  le abbiamo visto tutto il culo  la piramide di Cheope  volle essere ricostruita in quel giorno di festa  masso per masso  schiavo per schiavo  comunista per comunista  La domenica delle salme  non si udirono fucilate  il gas esilarante  presidiava le strade  la domenica delle salme  si portò via tutti i pensieri  e le regine del ''tua culpa''  affollarono i parrucchieri  Nell'assolata galera patria  il secondo secondino  disse a ''Baffi di Sego'' che era il primo  si può fare domani sul far del mattino  e furono inviati messi  fanti cavalli cani ed un somaro  ad annunciare l'amputazione della gamba  di Renato Curcio  il carbonaro  il ministro dei temporali  in un tripudio di tromboni  auspicava democrazia  con la tovaglia sulle mani e le mani sui coglioni  voglio vivere in una città  dove all'ora dell'aperitivo  non ci siano spargimenti di sangue  o di detersivo  (omissis) La domenica delle salme  nessuno si fece male  tutti a seguire il feretro  del defunto ideale  la domenica delle salme  si sentiva cantare  quant'è bella giovinezza  non vogliamo più invecchiare  Gli ultimi viandanti  si ritirarono nelle catacombe  accesero la televisione e ci guardarono cantare  per una mezz'oretta  poi ci mandarono a cagare  (omissis) La domenica delle salme  gli addetti alla nostalgia  accompagnarono tra i flauti  il cadavere di Utopia  la domenica delle salme  fu una domenica come tante  il giorno dopo c'erano i segni  di una pace terrificante  mentre il cuore d'Italia  da Palermo ad Aosta  si gonfiava in un coro  di vibrante protesta  OCCHIO GENTE CHE IL GOLPETTINO STA' GIA' CRESCENDO
  • nadia mattei 4 anni fa
    ora più che mai per tenere duro abbiamo bisogno del mov tutti insieme ce la possiamo fare non lasciate che lo scoramento prenda il sopravvento e che prenda campo la convinzione che loro abbiano vinto e che la legalità in italia non si possa più ripristinare e che alle persone perbene non rimanga che andare via
  • remo rossi 4 anni fa
    Caro Grillo, le guerre si vincono vincendo le battaglie.. e tu di battaglie non ne hai volute fare neanche una. Ti sei intestardito a dire sempre no ed hai aiutato il Sig. Berlusconi a tornare a fare i propri interessi.La fiducia la potevi togliere in qualsiasi momento..e invece no..avresti potuto far essere ineleggibile Berlusconi, proporre molti punti del programma e invece niente. Sarà colpa pure del PD ma il tuo comportamento non è stato da meno. Mi dispiace, è stata persa una grande occasione.
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      mamma mia sembrano copia incolla questi commenti,almeno argomentate un pò....
    • ENRICO . Utente certificato 4 anni fa
      ancora difendi il pd e racconti stupidate...come fai a togliere la fiducia al pd se ottiene quella del berlusca...ancora hai dubbi?... scegliendo rodota' che ha firmato per l'incandidabilita' del berlusca non si faceva una cosa giusta?...Rodota' e 5stelle sono per incandidabilita' di berlusconi il pd evdentemente no! vuoi fare finta di non vedere?....
    • Mago Merlino 4 anni fa
      ci sono centinaia di commenti come questo... non potete inserirli come risposte ai commenti gia' esistenti cosi' teniamo il BLOG un po' piu' pulito ed evitiamo di rispondere sempre alle STESSE COSE? grazie!
  • Nicole A. Utente certificato 4 anni fa
    Io ero sicura (o per lo meno speravo), che con la vostra entrata nelle istituzioni ci avremmo guadagnato in "dignità" delle stesse... purtroppo mi accorgo che per i nostri politici "dignità" è una parola che non sanno neanche cercare nel vocabolario. Non basta la trasparenza per fargli avere il contegno che il loro status gli imporrebbe.Hanno dimostrato un'impunità che pochi hanno la "fortuna" di avere.Ci hanno fatto ben capire che non solo sono in grado di calpestare i nostri diritti quando siamo girati dall'altra parte, ma di essere capaci di farlo anche quando siamo con gli occhi puntati su di loro. I giornali del dopo elezioni sono di nuovo un'inutile accozzaglia di baggianate che fanno sembrare che Napolitano sia stata una scelta di rinnovamento; sono al limite della satira, ma purtroppo di satira non si tratta: è l'informazione che arriva a chi non ha internet (ai nostri nonni, a quelli che non si possono permettere l'ADSL e a quelli che non sanno usare il computer o che non comprano il fatto). Quando ho sentito quell'applauso al raggiungimento del quorum ho pensato che l'unico modo di levarceli dalle balle è aspettare una loro dipartita (ci tengo a sottolineare una dipartita naturale) e che in fondo siamo fortunati perché essendo tutti vecchi manca poco...purtroppo però "poco" è già troppo: non abbiamo poco tempo. Il post di Grillo dice una cosa tristemente vera: oggi è come se fosse un giorno di lutto...sono morte le nostre speranze di cambiamento. In compenso, però, avremo perfettamente chiaro chi sta con i cittadini e con i futuro e chi sta con la vecchia politica e con il passato. Da una parte gentaglia di tutti i colori politici che fa un governo di larghi inciuci e dall'altra il Movimento, Sel e Fratelli d'Italia:anche loro hanno diversi colori, ma sicuramente hanno intenti più nobili. Solo il tempo saprà dire se Sel e Fratelli d'Italia si guadagneranno un posto nel nuovo mondo, spero proprio di sì perché non c'è vittoria se poi non si hanno avversari
    • Samantah Fox Utente certificato 4 anni fa
      Berlusconi, si è detto più volte certo di poter arrivare a spegnere le 120 candeline...
  • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
    SIAMO PROPRIO SICURI CHE BERLU SIA RESUSCITATO? PENSATE PROPRIO CHE I CITTADINI SIANO COSI' CRETINI? IL PD HA PRESO 10 MLN DI VOTI + O -, DICIAMO CHE PERDE ALMENO LA META' DEI VOTI? SI PENSO PROPRIO DI SI SE NON DI PIU' QUEI 5 MLN DI VOTI PENSATE CHE VADANO AL PDL? IO PENSO PROPRIO DI NO!
    • Biagio C. Utente certificato 4 anni fa
      Non è "resuscitato": sta solo procrastinando la sua agonia politica (pur prolungandosi quella "godereccia"...). Dopo di lui rimarranno solo i suoi tirapiedi, ai quali ha preparato il "futuro": ma senza il loro burattinaio, non valgono una mezza sega. Di chi dovremmo avere paura? Di Alfano? Di Brunetta? Della "amazzoni"? Ma per cortesia... Berlusca è la testa immortale dell'idra: ma lo è soltanto perché l'ha nascosta SISTEMATICAMENTE dalla scure della giustizia, tramite le sue belle leggine e i suoi collaboratori corrotti (inclusi i "giornalisti"...). Una volta estintasi quella testa, per costoro s'è finita la pacchia. Certo, dato che la "sinistra" non ha voluto fare la sua parte per eliminarla in anticipo, allora come opposizione seria e decisa non resta che il moV (e gli italiani ragionevoli lo capiscono): e probabilmente dovremo attendere il suo cadavere sulla sponda del fiume, visto che oramai queste due accozzaglie di delinquenti si sono rieletti il "garante"... Penso però che non dovremo attendere ancora per molto: alla fine, la giustizia VERA DEVE trionfare. Senò è davvero tutto inutile e non c'è speranza di cambiare rotta.
  • Michele Barone 4 anni fa
    Il pd ha sbagliato a non appoggiare rodotà...ma questo è successo perchè una parte del pd è più interessata ai tornaconti personali: solo una parte, però, quella che non ha votato prodi, e che figuriamoci se sarebbe stata disposta a votare rodotà...ed è proprio questo il difetto del movimento5s: non cogliere la complessità delle cose, capendo che se è vero che c'è una parte marcia del pd, è altrettanto vero che ce n'è un'altra positivamente feconda, per aiutare a far emergere la quale il m5s non ha fatto nulla, anzi sembra che abbia fatto di tutto per ostacolare la vittoria politica della parte migliore del pd(quella che ha votato prodi per intenderci).questa responsabilità è SOLO del movimento, al pd, invece, la responsabilità di continuare ad eleggere "mele marce"...chìssà se grillo è più contento ora che si gioca al massacro, l'italia credo di no...p.s in ogni caso napolitano non credo sia un delinquente
    • Biagio C. Utente certificato 4 anni fa
      ma lo sappiamo: infatti, molti del pd di quelli che dici tu erano a manifestare, tessera in mano. grazie. attendiamo però che confluiscano nel mov: il "loro" non è più un partito, ma il morto del tressette.
  • massimiliano S. Utente certificato 4 anni fa
    voglio esprimermi con parole chiare per far capire bene come la pensiamo in molti che abbiamo votato il M5S nei confronti di un cittadino che è stato eletto come nostro rappresentante al governo. il cittadino "MARINO MASTRANGELI" deve assolutamente smetterla di ridicolizzare tutto il M5S con le sue continue comparsate in televisione, a quanto pare solo per un suo bisogno di popolarità, facendosi prendere totalmente per il culo, screditando tutto il M5S e di conseguenza facendo prendere per il culo me stesso e tutti gli altri che vi hanno votato. se proprio non volete prendere un provvedimento radicale con una eventuale espulsione dal movimento (azione giustissima per quanto mi riguarda) cercate almeno di tappargli la bocca onde evitare di farmi provare la vergogna che dovrebbe avere lui per le sue azioni.
    • Samantah Fox Utente certificato 4 anni fa
      insomma, che ha fatto? Ha solamente partecipato a trasmissioni televisive, palesando così il suo scarso livello intellettuale, o ha detto/fatto qualcosa di particolarmente deprecabile? (lo chiedo sul serio: non lo so!)
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      Mastrangeli sta esagerando salta da una trasmissione all'altra e che trasmissioni!!!ieri era a domenica live di barbara d'urso, questa mattina a l'aria che tira di mirta merlino la 7,tutti lo sbeffeggiano e lo ridicolizzano, tutto questo non fà bene all'immagine del movimento già tanto bistrattata da stampa e tv
    • massimiliano S. Utente certificato 4 anni fa
      hai ragione è una mia disattenzione dovevo scrivere al parlamento... cmq se fra i punti di discussione c'è la sua espulsione dal movimento un motivo valido c'è...
    • Samantah Fox Utente certificato 4 anni fa
      dubito che sia stato eletto al "governo": casomai al parlamento; ma a parte questo: che ha combinato il buon mastrangeli? (non è domanda ironica: non lo so proprio!)
    • Daniele Di Bert (dandb) Utente certificato 4 anni fa
      Basta allora via, burattini da TV non ne vogliamo! si proceda con l'espulsione. ci sono 8 milioni di italiani che hanno votato m5S fuori uno avanti il prossimo o si inizia a capire quale deve essere l'alzo e il tiro oppure non ci siamo! La regola caccia al politico vale prima e sopratutto dentro il M5S chi già dopo 2 mesi si ritiene superiore deve essere immediatamente allontanato anche perchè non mi sembra che abbia fatto chi sà che cosa.
    • Mago Merlino 4 anni fa
      C'e' sempre uno SCEMO DEL VILLAGGIO... MASTRANGELI si sta impegnando a fondo per avere la PARTE...
  • UGO VITTORIO MORELLI (avv.morelli ugo ) Utente certificato 4 anni fa
    Propongo che M5S chiede a Presidente Napoletano di dare incarico a Rodotà x nuovo governo pd-sel-m5s. Scriviamo a Presidente Repubblica x questa proposta. Avv.Ugo Morelli -Roma, Cosenza cell 3203061809 vedi m5s in www.corrieredicalabria. com
  • enzo a. Utente certificato 4 anni fa
    Due scenari possibili (o che sarebbero stati possibili): PRIMO SCENARIO (superato): il M5S fa "real politik" e forma un governo col PD Per quanto possa esser durato poco un governo con quei quaqquaraqua, bugiardi e voltagabbana si sarebbero ottenute COME MINIMO due cose (e dite poco!!!!): 1) Scomparsa del PDL dalla scena politica (ineleggibilità di Berlusconi) 2) Rodotà presidente della Repubblica (e voglio vedere se un PD alleato al M5S avrebbe rifiutato la candidatura di un loro ex Presidente) 3) Alle prime avvisaglie di voltagabbaneria elezioni SECONDO SCENARIO (attuale): M5S "duro e puro" che dice no a tutto e tutti. Risultato: 1) Berlusconi in auge come non mai 2) Napolitano Presidente della Repubblica 3) AmatoPresidente del Consiglio E la cosa più ASSURDA è che su questo blog i fanatici continuano a preferire il secondo scenario!! Questa è la prova matematica, certa e garantita che non solo sono decerebrati, ma anche in MALAFEDE, perché solo una persona in MALAFEDE può non ammettere che il M5S ha sbagliato tutto (e ora paga). Domanda: se chi a suo tempo consigliò una maggiore disponibilità sono Troll... i talebani cosa sono?? Risposta: un incrocio tra Nazgûl e Orchi... mal riuscito, ovviammente. Sotto con gli insulti: il vostro mononeurone non può fare altro, occorre essere comprensivi.... Beppe!!!! Qualsiasi cosa tu dica e faccia, fossero anche immense stronzate, questi fanatici entrano in delirio mistico, si agitano come tarantolati ed urlano "Beppe sei un dio!". Beppe!! Non sei un dio, sei un uomo fallace come tutti noi. Ascolta chi dissente, è dai troll che puoi imparare, non dai Nazgûl.
    • enzo a. Utente certificato 4 anni fa
      >quando arrivera' il momento se la maggioranza degli italiani >accettera' ancora questa gente non ci possiamo fare niente Enrico, ma se la maggioranza degli italiani dovesse ancora accettare questa gente... non ti passa neanche per l' anticamera del cervello che CIO' POTREBBE ESSERE dovuto ANCHE al fatto che i M5S si sono dimostrati assolutamente inconcludenti (esattamente come i Radicali ai tempi del Boom della Bonino) pur avendo 163 parlamentari?? Comunque tra poche ore sapremo come è andata in Friuli... piccolo test ma pur sempre test.
    • ENRICO . Utente certificato 4 anni fa
      nessun insulto...la nostra unica forza e' il voto ,quando arrivera' il momento se la maggioranza degli italiani accettera' ancora questa gente non ci possiamo fare niente...i problemi continuano..chi li ha se li tiene grazie a chi se ne frega e continua a votare pd-pdl.
    • Mago Merlino 4 anni fa
      ...e poi con questi incroci di MOSTRI non si capisce che stai a di'....
    • Gianluca S. Utente certificato 4 anni fa
      la prima opzione te la sei sognata in un film di fantascienza? anzi, fantapolitica....
  • Gianluca S. Utente certificato 4 anni fa
    Qualcuno si domanda, Chi ha votato “la casta” (Pdl, PD, Monti, etc.) alle scorse elezioni? Presto detto, • I dipendenti pubblici a tutti i livelli (che hanno paura di perdere il lavoro se cambia qualcosa al governo, al sistema) • I pensionati (che hanno paura di perdere la pensione se cambia qualcosa al governo, al sistema) • I ricchi (che più si impoveriscono gli altri e più ricchi diventano loro) • Gli stupidi (loro poverini non sanno pensare per conto proprio, non si rendono conto della realtà e quindi non gli resta che bersi quello che gli dice la televisione, e allora se guardano rete 4 votano berlusconi e se guardano rai 3 votano pd) Tutti gli altri, stanno nella merda, e maledicono chi fa stare in piedi la dittatura della casta. E non sanno come fare a farsi aiutare da quelli delle quattro categorie di cui sopra… e che sicuramente non li aiuteranno mai. Comunque, presto, fatta eccezione per i ricchi, tutti gli altri si ritroveranno per strada, visto che nessuno più pagherà le tasse. Disoccupati, esodati, falliti, emigrati, suicidati, …. Tutti questi non pagheranno più le tasse. Senza reddito che tasse paghi? E non paghi neanche l’IVA in quanto non compri niente visto che non hai soldi da spendere. A quel momento la domanda sarà un’altra….. ma allora purtroppo per tutti non resterà una via di uscita. cordiali saluti a tutti
    • Samantah Fox Utente certificato 4 anni fa
      beh, sommando dipendenti pubblici, pensionati, ricchi e, sopratutto, stupidi abbiamo il 99% degli italiani: i conti non tornano: qualcuno dei sopra citati deve per forza aver votato 5 stelle...
  • MASSIMO FRAZZANI Utente certificato 4 anni fa
    Se non fosse esistito il M5S la situazione sarebbe esattamente questa . La differenza è che con l'avvento del M5S i partiti sono in agonia e il Popolo Italiano si sta rendendo conto . Alle prossime elezioni i partiti scompariranno !
    • anna i. Utente certificato 4 anni fa
      speriamo
    • MASSIMO FRAZZANI Utente certificato 4 anni fa
      Temo che per loro natura non riusciranno a far pulizia al loro interno e soprattutto a restituire i l maltolto agli Italiani. Cordialità
    • Samantah Fox Utente certificato 4 anni fa
      mi accontenterei se facessero un po' di pulizia al loro interno: io non vedo con grande entusiasmo un italia con un partito (quale che sia) al 100%; come dire, mi suona malissimo... la concorrenza (vera) fa bene ai sistemi (non solo economici)
  • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
    CREDO CHE IERI BEPPE ABBIA FATTO COSA SAGGIA E GIUSTA--- LA PROTESTA DI IERI A ROMA POTEVA DIVENTARE UNA RIVOLTA, BEPPE HA FATTO BENE A TRANQUILLIZZARE GLI ANIMI E ANDERSENE A CASA ALTRIMENTI SAREBBE SUCCESSO IL PEGGIO SIA PER LORO CHE PER NOI....PER NOI PERCHE' SAREBBERO INTERVENUTI I BLACK BLOK (CHE SONO SEMPRE I SERVIZI SEGRETI MILITARI) A CREARE IL PANICO E SE CI FOSSE SCAPPATO IL MORTO IL M5S SAREBBE STATO ACCUSATO DI ESSERE SOVVERSIVO EVERSIVO AL SISTEMA E QUANT'ALTRO! BFRAVO BEPPE! SAREMMOC ADUTI NELLA TRAPPOLA DELLA CASTA CHE MANTIENE IL POTERE E SI AUTORIGENERA I N QUESTO MODO (VRDI PDR) LA COSA CERTA è CHE IL PD ALLE PROX ELEZIONI NON ESISTERA' PIù E QUESTO è UN BENE...ADESSO DOBBIAMO FAR SALTARE LO PSICONANO CIO' SARA' MOLTO PIU' DIFFICILE E MOLTO PIU' DURO DATO CHE BERLU NON è CRETINO COME GARGAMELLA -----
    • MARY S. Utente certificato 4 anni fa
      Si e' vero . Aspettano con tutto il cuore un passo falso dal M5S per attaccarci... anche se gia' lo fanno gratuitamente su tutte le reti tv.
  • Giuseppe B. Utente certificato 4 anni fa
    THE ECONOMIST http://www.economist.com/blogs/charlemagne/2013/04/italian-politics-1 LA VECCHIA GUARDIA TORNA AL POTERE. "Ciò a cui stiamo assistendo in Italia è straordinario ed a volte scarsamente a stento credibile. ..... L'insistenza sul ritorno del Sig. Napolitano è stata sia una straordinaria ammissione di sconfitta ed un'egualmente impressionante atto di sfida..... Vi sono consistenti motivi per sostenere che questa lacerante votazione parlamentare ha ridisegnato più decisamente che mai le linee della battaglia in atto nella politica Italiana. Una volta la linea di demarcazione separava la destra dalla sinistra. Ora la separazione è tra i vecchi e stanchi ed i nuovi e giovani.Per il prevedibile futuro, i vecchi e stanchi hanno ripreso fermamente il controllo.
  • Samantah Fox Utente certificato 4 anni fa
    Rodotà: "sono e rimango un uomo di sinistra"... Ecco perchè il pd non lo ha votato!
  • Elena Russo 4 anni fa
    Coraggio, andiamo avanti! Adesso facciamo paura, in senso ghandiano, anzi aggiorniamo la cabala: la paura fa 738!
  • Mago Merlino 4 anni fa
    Ma RENZI... ...ha perso le primarie e invece di sparire, ha distrutto il partito per poter comandare lo stesso... Questo PD funziona (non funziona) in maniera proprio STRANA... Chi vince non conta una cippa e chi perde viene ripescato, ripulito... ...e si mette a COMANDARE come se niente fosse... Ma PD sta proprio per PARTITO DEFICIENTI...
  • Francesco Veraldini Utente certificato 4 anni fa
    Napolitano si e' dimesso (Televideo, notizia delle 13.20)
  • Daniele Di Bert (dandb) Utente certificato 4 anni fa
    25 febbraio 2013 NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE NON E' CAMBIATO NIENTE 25 aprile 2013
    • Conrad 4 anni fa
      Come no??? Berlusconi è più forte di prima!
  • Nadia 4 anni fa
    L' atteggiamento del M5S non ha rimesso in gioco Berlusconi costringendo Bersani a un alleanza o a nuove elezioni (che potrebbe vincere B.)? Solo il M5S poteva metterlo fuori dai giochi, il PD da solo non lo poteva fare. Bisogna prenderne atto.
    • ENRICO . Utente certificato 4 anni fa
      gia',rifiutando rodota' e scegliendo napolitano,monti e berlusconi il pd ha fatto la sua scelta...da domani chi sara' l'unica opposizione in italia?...voi del pd siete apposto ora...goverate col nano e monti...i vostri leader sono tuttti felici...
  • Monica M. Utente certificato 4 anni fa
    Nostri polmoni hanno bisogno anche di questa firma, http://ligadasflorestas.org.br/
  • stedo54 4 anni fa
    Tutto previsto. L'Italia sarà governata dalla famosa associazioone finanziaria segreta, Bildenberg, alla quale partecipano i vari Gianni ed Enrico Letta, Lilly Gruber (paladina del ), Giuliano Amato, Mario Monti ecc. Tutto sotto la benedizione del presidente Giorgio Napolitano delle varie lobbies bancarie internazionali. Il gioco è fatto. MA NON GLI BASTERA'. I forconi sono sempre più vicini.
  • Daniele Di Bert (dandb) Utente certificato 4 anni fa
    Voglio le intercettazioni di Napolitano la testa di Napolitano e voglio che sia messo in stato di accusa! che cazzo ci state a fare li 160!? vi volete incominciare a dare una mossa! o bisogna allagare il parlamento per dagli una ripulita!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    • Samantah Fox Utente certificato 4 anni fa
      ehhh, si è dimesso dal "vecchio" incarico per giurare sul nuovo...
    • Francesco Veraldini Utente certificato 4 anni fa
      Notizia di Televideo, ore 13.20 Napolitano si e' dimesso
  • michele villanova 4 anni fa
    Caro Grillo, tutto è andato in fumo. Hanno rieletto Napolitano, e adesso sono legittimati a continuare a fare quello che facevano prima. e magari rimborsano l'Imu e tanti saranno contenti. Il tuo obiettivo era far eleggere un Presidente che fosse contrario all'inciucio, e Prodi andava benissimo. Berlusconi era finito, e il Pd lo avresti ridicolizzato alle elezioni successive. Era difficile da spiegare alla base, la "base", ma portavi a casa un punto. Ora hai una bomba in mano che puoi far saltare con un comizio finale di rottura. Ma passeresti come un eversore e ci sarebbe il caos. Inoltre hai accelerato la formazione della nuova Dc in Italia guidata da Renzi, che farà anche alle prix elezioni il governissimo col Pdl ( Come sistemeranno i guai di Berlusconi è tutto da vedersi, ma sarà qualcosa di orrendo). E te sarai l'unico oppositore. Ma per sempre. Ora c'è solo una variabile che non è controllabile: la rabbia popolare. Se hai il fegato vai fino in fondo alla cosa. Io cmq ci vengo in piazza alla resa finale, perchè il treno che hai creato si prende una volta sola.
    • Samantah Fox Utente certificato 4 anni fa
      ok, ragazzi, ma mi pare vi stiate aspettanto troppo e troppo presto: non è che si cambia tutto in due mesi; ah, già che ci sono, per cambiare tutto dovrebbe cambiare anche la testa degli italiani, anche quella dei sostenitori 5 stelle che mi sembra si stiano affidando troppo al nuovo uomo della provvidenza (grillo): il messaggio dello stesso (grillo) è sempre stato: non sono io a dover cambiare, siete voi a dovervi dar da fare, a tornare a partecipare a mettersi in gioco, un gioco dove uno vale uno; risposta dei sostenitori: si! bravo grillo! battiti per noi! dacci la linea! ti saremo fedeli per sempre!.... mi pare che proprio non ci siamo: da tifosi adoranti di berlusconi a tifosi ciechi di grillo.... altrochè cittadini che riprendono in mano il proprio destino:continuando sudditi siamo, sudditi rimarremo (cambierà di volta in volta solo il sovrano)
    • Enzo Spataro Utente certificato 4 anni fa
      nooo, quante scicchezze!
    • ENRICO . Utente certificato 4 anni fa
      non tutto l'elettorato pd si spostera' con renzi e berlusconi...
  • davide b. Utente certificato 4 anni fa
    travaglio scatenato! http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/04/22/napolitan o-bis-funeral-party/571298/ Pur di non mandare al Quirinale un uomo onesto, progressista, libero, non ricattabile e non controllabile, il Pd che giurava agli elettori “mai al governo con B.” va al governo con B., ufficializzando l’inciucio che dura sottobanco da vent’anni. Per non darla vinta ai 5Stelle, s’infila nelle fauci del Caimano e si condanna all’estinzione, regalando proprio a Grillo l’esclusiva del cambiamento e la bandiera di quel che resta della sinistra .
  • Luigi Tampieri Utente certificato 4 anni fa
    Mi raccomando ora governate BENE per i prossimi 5 anni...leggi giuste , riforme , poca corruzione, sono sicuro che ne siete capaci. Che soddisfazioni vedervi governare insieme per il bene della patria.
    • Enzo Spataro Utente certificato 4 anni fa
      probabile, hanno 163 gendarmi col fiato sul collo e 60 milioni di italiani incazzati.
  • StefanoFrancia 4 anni fa
    Caro GRILLO, sono un "ragazzo" Italiano di quasi 40 anni emigrato da piú di un anno in Francia perché ne avevo i coglioni pieni dell'italia e il suo marciume. Non potevo piú accendere un telegiornale durante i pasti o avrei vomitato....non potendo fare nulla ho deciso di andarmene. Non ti scrivo per dirti quanto sto bene qui dove non é certo il paradiso ma pago le tase e miracolosamente ho dei servizi. Ti scrivo per dirti che dalla tua ascesa in politica ho seguito su gnews saltuariamente le vicende e dopo ieri mi sento di scriverti questo: MA DOVE CAZZO SEI TU? Perché invece di sbraitare tanto DOPO non ti rimbocchi le manichette e vai nel posto dove la gente (io compreso) si aspettavano di vederti dopo le elezioni. E' comodo starsene fuori e mettere dentro delle persone indifese a farsi massacrare da quel sistema perverso e corrotto di avvoltoi. A me hanno sempre isegnato che il LEADER guida con l'esempio... Se invece di sbraitare tanto nelle piazze andassi li dentro a sputargli in faccia il tuo dissenso e cominciassi veramente a metterli con le spalle al muro rivelando i loro trucchetti/inciuci, magari sarebbe meglio. Io credo ancora che, fin che avete la possibilitá di stare la dentro (fra poco troveranno la maniera di tagliarvi fuori) dovete AGIRE per smontare e portare alla luce tutto quello che succede "dietro le quinte" di questo governo FINTO. Italia mia, ma come ti sei ridotta.
  • Daniele Di Bert (dandb) Utente certificato 4 anni fa
    Dopo 36 ore in cui mi sono rinchiuso in casa per la vergogna di assistere ad uno scempio simile, ho trovato la forza di uscire per armarmi. ho fatto il giro di tutti i fruttivendoli del mio paese per comprare i pomodori. Purtroppo con mio disappunto mi hanno detto che i pomodori da lancio non li avevano e mi sono dovuto accontentare dei sanmarzano in scatola dei perini e di altri da insalata. neanche di surgelati ne avevano da lancio! e questo mi ha fatto incazzare ancora di più! Mancano 3 giorni a quello che chiamano il giorno della liberazione e siamo e stiamo scivolando sempre di più nella totale assenza di libertà. Adesso vediamo cosa succede in FVG ieri alle 22 l'affluenza era del 35%! -20% questa loro la chiamno democrazia? la gente si è rotta i coglioni! ma come buon popolo italiano a solo paura! ma paura di cosa? continuate ad andare allo stadio e a vedere l epartite su Sky peones!
  • Nadia 4 anni fa
    A cosa sono serviti i voti al M5S? A niente. Anzi, no, sono serviti a Berlusconi, mettendo k.o. Bersani. Che tristezza. Un governo Bersani o Bersani-M5S sarebbe stato peggio di quello che ci ritroveremo?
    • angela d. Utente certificato 4 anni fa
      E' uno schifo totale ma questo schifo ce lo portiamo dietro da quando la politica VERA è finita (dalla morte di Berlinguer) e, da allora, si, è tutto un inciucio....ma prova a pensare un attimo....abbiamo appena vissuto un governo tecnico, eletto dal Presidente emerito e di nuovo in carica...prova a pensare ai danni...prova solo un attimo a pensare alla riforma Fornero, all'art. 18, alle Banche, al MPs...prova un attimo a pensare che un PD, avrebbe potuto stravincere se solo avesse accettato di uscire fuori dallo schifo totale......
    • Ugo M. Utente certificato 4 anni fa
      Enzo, hai risposto sì alla domanda di Nadia; ma sei scemo? Se non lo sei ti prego, argomenta meglio, facci capire. Altrimenti è meglio che taci.
    • timodemo d Utente certificato 4 anni fa
      angela, non sto difndendo il pd, e non ho problemi ad ammettere che ha tutti i difetti che ha. cerco solo di difendere la verita' chiunque la dica. io non ho difficolta' ad ammettere che il m5s dice la sua parte di verita', e frequentando con attenzione questo blog ho trovaro un paio di 5 stelle che ammettono che un briciolo di verita' possano dirla anche gli altri. ma la gran parte di questo paese e' solo capace di delegittimare e demonizzare gli altri. ecco una caratteristica che il m5s ha in comune con gli altri soggetti politici. questa e' la vera tristezza. il pdl vede solo comunisti, il pd vede solo il berlusconismo, il m5s vede solo la casta. in un paese normale, i vari soggetti politici riescono ad accordarsi senza parlare di inciucio. riescono a concentrarsi e mettersi d'accordo su cosa fare ORA, INSIEME, senza fissarsi come degli stupidi sui veti incrociati o su quanto sia detestabile l'altra parte. vai avanti cosi' italia, che ti fa bene. anche quando sarai fallita, la soluzione sara' sempre e solo eliminare l'altra parte, che naturalmente e' il diavolo
    • angela d. Utente certificato 4 anni fa
      Timo, che tristezza!!!!...quanti PIDDINI!! dopo tutto quello che è successo, ancora qualcuno lì a difendere il PD.......
    • Nadia 4 anni fa
      @Enrico: avrei preferito Rodotà, ma penso che per ottenerlo bisognava dialogare prima, non si poteva pretendere di imporlo a chi ha avuto più voti dopo tutti i no a Bersani. Trovo triste questo risultato. Penso che sia amaro per tutti i cittadini che speravano in un cambiamento.
    • timodemo d Utente certificato 4 anni fa
      si', con rodota' il m5s avrebbe collaborato col pd, come no dopo due mesi di vaffanculo, dammi una ragione per cui il pd avrebbe dovuto fidarsi. per beccarsi, oltre a un altro vaffanculo, anche la qualifica di stupido?
    • ENRICO . Utente certificato 4 anni fa
      Nadia un presidente come Rodota' sarebbe stato meglio di napolitano per avere un governo 5stelle -pd per fermare berlusconi o no?
    • Vincenzo Russo 4 anni fa
      Grazie Beppe, per aver riportato in auge il buon Silvio. Concordo con il commento di Anna M. di Bergamo. Non capisco di cosa siete contenti. In politica contano i risultati. Grazie a te non abbiamo un governo del cambiamento, hai spinto Bersani (attaccato da tutti perchè rincorreva il M5S)nelle braccia del PDL facendo il gioco della parte inciuciona del PD, hai bruciato quei giovani della sinistra che come i tuoi elettori volevano il cambiamento, hai reso impossibile la candidatura dell'ottimo candidato di sinistra Rodotà proposto sguaiatamente come un qualsiasi pescivendolo al mercato. Sei riuscito dove Silvio aveva fallito. Leggo i commenti di quanti credono nel tuo movimento: Beppe illuminaci, Beppe guidaci, Beppe cosa dobbiamo fare? Ci risiamo. Ancora alla ricerca del populista di turno. Dell'affabulatore. Del demagogo. Di chi vuol vincere facile sapendo solo denunciare le tante cose che non vanno e che, quando ha la possibilità di cambiarle non può... sporcarsi le mani. Sveglia signori! Mussolini, Berlusconi, Bossi, Grillo. Tutti lo stesso modo di proporsi. Tutti le stesse parole. Tutti gli stessi modi sguaiati. Avanti il prossimo. E i delusi della sinistra che ti hanno votato e che avevano creato le condizioni del cambiamento, abbiano almeno ora, la decenza e l'onestà di non prendersela ancora col PD. Nonostante le decennali delusioni che la sinistra mi ha riservato, caro Beppe, non avrai mai il mio consenso. Ora conosco anche te, mascherina."
    • angela d. Utente certificato 4 anni fa
      se pensi che quello che ci troveremo (per spero non più di un anno) sia dovuto all'incapacità del M5S, allora credo tu abbia sbagliato voto. Se credi invece nella coerenza e nella politica allo stato puro, allora abbi pazienza.....li manderemo TUTTI a casa!!!!!! ma un punto è fondamentale: CI DEVI CREDERE!
    • Nadia 4 anni fa
      Gli insulti se li tenga chi li fà, significa che non è capace di altro.
    • Daniele Di Bert (dandb) Utente certificato 4 anni fa
      Senti cara Nadia siccome non voglio offendere, ti dico solo, vatti a fare una iscrizione al PD e non rompere i coglioni, anzi visto che il pd non esiste più dovrai vatare pdl ma tra qualche giorno ci sarà il nuovo gruppo parlamentare PPDDL!
    • Paolo Biancucci Utente certificato 4 anni fa
      Ma vai a cagare Nadia , dove trovi il coraggio per scrivere una cosa così stupida ?
    • Enzo Spataro Utente certificato 4 anni fa
      si
  • massi m. Utente certificato 4 anni fa
    obbiettivo raggiunto...smascherare i politici...ora bisogna fare un attivissimo controllo ed opposizione. CI SARANNO TEMPO DURISSIMI ma per i nostri figli prepareremo un mondo migliore e' questo il nostro compito. UNITI NESSUNO DEVE RIMANERE INDIETRO
  • JUST6 4 anni fa
    Caro Grillo sei stato capace di resuscitare BERLUSCONI, lo hai fatto ridere alle spalle di tutti;adesso si gongola e vuol pure che il suo "pazziariello" ALFANO, faccia il vice presidente del consiglio! Non andare a dire in giro che nonhanno voluto l'accordo con i 5 stelle!Lo sai benissimo è una grossa bugia!BERSANI uomo stimabilissimo e perbene, al di la come la pensi tu; le ha tentate tutte;ma tu e i tuoi "cittadini" avete posto un niet! Anzi tu hai posto un NIET!Non andare a dire che il PD non ha voluto l'accordo! SEI STATO TU A NON VOLERLO! ADESSO GODIAMOCI BERLUSCONI!HAI distrutto una speranza!Hai distrutto quei giovani, anziani, di destra di sinistra che vi avevano votato crdendo in voi, credendo che voi poteste contribuire a cambiare questa politica! MA VOI CHE AVETE FATTO NIENTE! E adesso hai la spudoratezza di gridare che non hanno voluto l'accordo!E' pazzesco! Per fortuna, i mezzi che usi per inveire ti si girano contro! TUTTI HANNO POTUTO VEDERE, radio TV, WEB STREAMING che BERSANI CHE TU NE DICA, uuomo perbene caduto nella trappola dei TRADITORI,I "BRUTI del partito democratico"le hatentate tutte per aver un rapporto con voi, per cercare di costruire un governo"sui vostri punti" e voi ARROGANTI e PRESUNTUOSI, avete chiuso ogni porta!Non parlavate coi giornalisti, adesso ci dovete parlare per forza! Siete stati( per colpa vostra ) messi nell'angolo!Nonso cosa adesso cosa possiate fare! Gridare nelle piazze: ma cosa? CHE VI HANNO IMROGLIATO o CHE VOI NON AVETE AVUTO IL CORAGGIO DI METTERVI IN GIOCO!LA DURA REALTA'!Una cosa l'avete fatta FARE RESUSCITARE BERLUSCONI! COMPLIMENTI!
    • Mister Alex 4 anni fa
      Bersani ha abbracciato suo FRATELLO Alfano alla luce del sole ma non c'è peggior cieco di chi NON VUOL VEDERE !!! ESCI DAL GUSCIO E GUARDATI IN GIRO: LE TASSE UCCIDONO LE SPERANZE E STA GENTAGLIA CONTINUA A GIOCARE TRA UNA SGUATTERA E L'ALTRA, TRA I BANCHI DEL PARLAMENTO ITALIANO!!! VERGOGNA: NAPOLITANO HAI ANCORA UN MICROMARGINE DI DIGNITA' E POTRESTI USARLA PER IL POPOLO ITALIANO !! W Movimento 5 Stelle !!!
    • Ugo M. Utente certificato 4 anni fa
      Appunto, per essere inglobato ed assimilato avrebbe dovuto essere composto da imbecilli pronti a vendersi; non lo penso io che non ne faccio parte, perché lo pensi tu? E poi, sei sicuro di conoscere “gli uomini come Bersani”? E conosci gli uomini come Berlusconi? Pensi davvero che “sianotuttiuguali”? Non credi che il mondo sia un po' più complesso di uno slogan?
    • Treonero Boscatt 4 anni fa
      Io conosco gli uomini come Bersani. Il M5S NON AVREBBE AVUTO SCAMPO...lo avrebbero inglobato ed assimilato in men che non si dica, e questo, Grillo e Casaleggio lo sanno bene.
    • Ugo M. Utente certificato 4 anni fa
      Treonero, ma perché ripetete ‘sta cosa dell’ “abbraccio mortale”. Sarebbe affondato il PD alla prima cazzata e il movimento avrebbe guadagnato consenso. Ma come ragioni? Sembra che tu non abbia fiducia nelle persone che hai eletto; pensi che si sarebbero inciuciati pure loro?
    • Treonero Boscatt 4 anni fa
      Non dimenticare che per il M5S l'abbraccio con il PD sarebbe stato un "abbraccio mortale!!!"
    • Enzo Spataro Utente certificato 4 anni fa
      Paolo, solo un'esponente della casta può affermare certe amenità.
    • Paolo Biancucci Utente certificato 4 anni fa
      Vergognati , dove trovi il coraggio di scrivere in questo blog dopo tutto quello che é successo in questi giorni ? Bersani uomo senza dignità !
  • nessun copy 4 anni fa
    X Luigi Gioacchino Sezze A me sembra che Rodotà sia una persona onesta se lo vuoi chiamare "boiardo di stato"sarà così ma a me fanno paura i "BUGIARDI DI STATO" credo che la differenza tra le due parole sia evidente. Il bugiardo di stato manda la gente in guerra, compra silenzi, persone, si fa leggi che lo favoriscono, dice che le cose le fa lui ma con i soldi dei cittadini, restituisce soldi delle tasse ben sapendo che favorirà solo una parte dei cittadini e che le tasse non diminuiranno cerca di salvare imprese favorendo gli amici e quelle imprese vanno a gambe all'aria anche se i debiti li pagano i cittadini e la parte buona se la prendono per pochi soldi. Ora vai sull'enciclopedia a leggere il significato di "BOIARDO". Saluti da nessun copy
  • Andrea T. Utente certificato 4 anni fa
    Facciamoci sentire!! Avete sentito cosa ha detto in diretta ad rtl 102.5 il "conte galè ?" Vergognoso!!!dovrebbero essere imparziali!!! Si mette a dire che il m5s ha rotto...testuali parole..che da due mesi non abbiamo fatto niente...che abbiamo un burattinaio con i fili..poi lo hanno interrotto!! Subissiamoli di mail ed sms!!!è vergognoso!!! Chi si unisce??
  • Rosa P. Utente certificato 4 anni fa
    non sopporto la faccia trionfante del berluska, ma li possiamo ancora fregare, con un po' di coraggio. Se alle consultazioni di domani il M5S desse la disponibilità ad appoggiare un governo PD (purtroppo quel che ne resta), con Presidente del Consiglio accettabile e ministri"misti" PD/5S, manderebbe all'aria tutte le "larghe intese" e i programmini che si erano fatti i "traditori" e gli squali PDL. Poi, immediatamente, ineleggebilità, conflitto d'interessi, corruzione, reddito minimo garantito. Certo, se i 5S avessero appoggiato Prodi, adesso avremmo PdR e governo...ma siamo ancora in tempo! Per favore, non ci lasciate in balia di questa...cricca/casta (e non scrivo altro per non essere troppo "offensiva")
    • Samantah Fox Utente certificato 4 anni fa
      prima (forse) sarebbe stato possibile, ora con la rielezione di napolitano, scordiamoci governi cui, anche lontanissimamente siano chiamati a collaborare cittadini 5 stelle: amato, qualche "saggio", qualche (vecchio)pd, qualche (vecchissimo) pdl e vai, verso il solito futuro radioso! Rassegnamoci: in fondo, non dovrebbe durare a lungo: meglio usare il tempo per attrezzarsi e alla prossima occasione cogliere meglio e con più intelligenza le opportunità che si presenteranno
    • Rosa P. Utente certificato 4 anni fa
      per Enrico: mai detto il contrario...
    • ENRICO . Utente certificato 4 anni fa
      SE NON VOLEVANO IL BERLUSCA PERCHE' NON HANNO APPOGGIATO RODOTA? DAL TUO DISCORSO MANCA UN PARTICOLARE... BERLUSCA INSIEME A MONTI E LA DIRIGENZA PD SI APPRESTA A GOVERNARE,CHI HA ACCETTATO QUESTO NON E' IL M5STELLE...
  • Andrea R. Utente certificato 4 anni fa
    Fate attenzione ai politici come Vendola, gente che fino a ieri è stata parte integrante del sistema e che ora cerca di smarcarsi per salire sul carro dei vincitori...
    • Samantah Fox Utente certificato 4 anni fa
      mah, parte integrante del sistema? non mi pare proprio: rodotà ne ha fatto parte molto di più, allora
  • Giuseppe B. Utente certificato 4 anni fa
    RODOTA' E' IL MIO PRESIDENTE Si dovrebbero stampare magliette, stickers ed altro materiale "vestibile" con la scritta: RODOTA' E' IL MIO PRESIDENTE
  • Giacomo Matteotti () Utente certificato 4 anni fa
    [...] Contestiamo in questo luogo e in tronco la validità delle elezioni della maggioranza. [...] L'elezione secondo noi è essenzialmente non valida, e aggiungiamo che non è valida in tutte le circoscrizioni. [...] Per vostra stessa conferma (dei parlamentari fascisti) dunque nessun elettore italiano si è trovato libero di decidere con la sua volontà... [...] Vi è una milizia armata, composta di cittadini di un solo Partito, la quale ha il compito dichiarato di sostenere un determinato Governo con la forza, anche se ad esso il consenso mancasse." GIACOMO MATTEOTTI (Camera dei deputati-ROMA, li 30 maggio 1924)
    • Samantah Fox Utente certificato 4 anni fa
      ah, e dove stava la milizia armata? io non l'ho vista a sostegno di napolitano; non diciamo fesserie: ai tempi di matteotti, quelli menavano, ammazzavano (pure matteotti, proprio per questa denuncia)
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      grazie, noi italiani abbiamo la memoria corta...aimè
  • Daniele Di Bert (dandb) Utente certificato 4 anni fa
    Siamo in guerra civile. a chi non gli fa piacere questo, mi dispiace per lui continui a dormire sogni vegetativi. per intanto 1) non si fanno prigionieri 2) chi non reagisce muore. 3) il tempo delle chiacchiere è finito non ho nessun problema a dichiarare pubblicamente che siamo in guerra civile. a tutti i carabinieri e digos vi do solo un suggerimento: A villa San MARTINO è l'unica casa di appuntamenti in cui i carabinieri invece di entrare stanno fuori con le loro belle automobili a fare la scorta e presiedere alla privacy dei festaioli. complimenti continuate a difendere i delinquenti siete solo i primi dei complici, niente più che meno che dei pali.
  • fiorella v. Utente certificato 4 anni fa
    Adesso che i geni della politica hanno il presidente che volevano salveranno gli italiani o i loro interessi? (poveri noi!)
  • Marco Maglione Utente certificato 4 anni fa
    Cittadini, abbiamo perso una battaglia ma stiamo vincendo la guerra. Si stanno scavando la fossa da soli!
  • giuseppe 4 anni fa
    sto notando una cosa: al netto di tutte le chiacchiere, oservando terra-terra, da piu' di 20 anni sta andando avanti l'elimnazione della sinsitra dai giochi politici: il socialismo distrutto da craxi, i verdi da quello ceh mangia cicoria, il comunismo prima anncquato con l'alleanza con forze di centro tipo margherita etcetc., rifodnzione devastata da bertinotti, vari gruppi, partti e movimenti tipo viola, girotnodini, di pietro, ingroia etcetc., nei quali nasce la lite e la dissociazione (spesso per motivi assurdi e futili (e di questo ne e' anche colpevole beppe), ora la divisione nel pd con la sua parte peggiore e inciuciosa che, pur essendo stata messa da parte dalle primarie pd, torna vincente, ci rimane sel, che finora sat reggendo alle bordate lanciate da vari ambienti. semrba di assistere piano piano (neanche tanto) alla realizzazione del piano piduista di avere questa volta di fatto, non nelle segrete stanz deove alcuni esponenti di rilievo fanno patti innominabili con la parte avversa, un parlamento con un unico grande parto, naturalmente solo di destra e naturalmente estrema.
  • claudiog 4 anni fa
    Ho qulache considerazione da fare: - x i pd ke oggi sono tornati in malafede: il sbato e domenica vi lasciano liberi o stavate sotto un treno? cmq, domani vestitevi bene ke c'e' il vs funerale di partito e dal prox segretario oltre a fravi pagare la vs. presenza qui, fatevi dare una nuova scheda elettorale ed inzominciate a barrare la casella pdl, vi allenate per le prx elezioni x nn sbagliare, lo so fa male la 1 volta ,poi sempre meno; - x i pd pentiti o pentastellati dubbiosi o inesperti: Vi immaginate se avevamo fatto un governo con bersani e adesso il pd si implodeva perche sono divisi in 3-4 correnti eravamo distrutti noi e Voi, con buona pace di silvio e massimino (il + fascista dopo benito...), oltre al fatto ke il pd nn harinciato a 1 euro di rimborsi, ne nessun altro passo concreto verso un accordo (per questo lo dobbiamo solo ringraziare xke lui era il kamikaze del pd ma e' esploso in casa sua... - a tutti i pentastellati : dobbiamo collaborare di + iscriverci al movimento e fare attivismo di qualunque tipo, beppe e' solo e nn e' eterno; - a mastrangeli: un uomo 5 stelle deve avere almeno 1 di queste 3 cose principali: testa, gambe, braccia. la testa se fa il parlamentare x andare in Tv a parlare7fare leggi, le gambe e puo fare solo attivita in giro, le braccia e puo montare i palchi per i comizi di beppe. Spero per luike abbia almeno le palle xke le altre 3 nn le ho viste... Hasta victoria beppe for ever
  • andrea 4 anni fa
    quando tre anni addietro ho bruciato la tessera(37 anni di militanza) avvicinandomi e poi iscritto al Movimento, ho pensato che tu Beppe saresti riuscito in un miracolo; far ritornare la vista,l'udito ed un po di intelletto a quei milioni di cittadini che da 20 anni favoriscono il nano maledetto a far arricchire le sue aziende ed impoverire il Paese, ridotto alla fame e alla disperazione. Non sei la causa, anzi, sono loro che ancora sognano ipnotizzati chissà quale futuro E' un castigo che il Padreterno lo ha mandato in questo Paese, per chissà quali colpe commesse. Adesso saranno contenti, gli faranno il governo, vedranno gli stessi parassiti, ora promossi Ministri, lo stesso Presidente etc....spero solo che questi " signori " si sveglino dal letargo e diano una mano per mandare tutti a casa e far rinascere il Paese. Noi Beppe NON ti abbandoneremo, anzi siamo più decisi a lottare di quanto lo siamo stati finora.FORZA M5S
  • timodemo d Utente certificato 4 anni fa
    rodota' di per se' stava bene anche al pd. ma il m5s e' arrivato troppo tardi col ramoscello di ulivo: dopo due mesi di vaffanculo al pd, un vaffanculo dal pd era il minimo che si meritava.
    • angela d. Utente certificato 4 anni fa
      il Friuli, specchio dell'Italia....la gente vota il certo piuttosto che l'incerto. A questo punto credo che Grillo per molti, troppi, rappresenti l'incertezza del futuro (tanti NO e coerenza ferrea). Ed allora, pronti a farci rappresentare dalla vecchia politica (con volti nuovi), a volte...ma la pappa è sempre la stessa..... Timo, torno a scriverti dopo ore perchè per fortuna appartengo a quel gruppetto di gente (PRIVILEGIATA) che ha un lavoro (con soddisfazioni), una casa ed una famiglia. Ma che esempio diamo alle nuove generazioni? VA BENE TUTTO, ANCHE GLI SPORCHI COMPROMESSI PUR DI MANTENERCI L'ORTICELLO e chissene importa se qualcuno soccombe...questo è il prezzo della sopravvivenza DI POCHI ELETTI...... mi spiace ma non sono d'accordo, FORZA RAGAZZI, cominciamo a RICOSTRUIRCI!!!!!!!!
    • timodemo d Utente certificato 4 anni fa
      angela, io non ne posso piu' di questo paese in cui si pensa solo a demonizzare gli altri. una considerazione: quando berlusconi e' tornato in campo, tutta la stampa internazionale ha deplorato 'il ritorno della mummia'. adesso invece sperano solo che napolitano metta su un governo che risolva qualche problema. un esempio: tobias piller ha detto che non conta chi agisce, ma solo che cosa si fa. piller detesta berlusconi, cosi' come lo detesto io, ma accetta anche che al punto in cui siamo va bene anche lui, basta che ci diamo una mossa. ma e' possibile che siano solo gli stranieri e 4 italiani in tutto a vederla cosi'? a capire che non serve a un cazzo cercare di eliminare gli avversari per risolvere i problemi?
    • angela d. Utente certificato 4 anni fa
      e la collaborazione stava nel votare all'unanimità Marini???????? ma fammi il piacere Timo......
    • timodemo d Utente certificato 4 anni fa
      i ragionamenti da asilo li avete voluti voi. e gia' che ci siamo, se il pd e' il diavolo, perche' mai avete anche solo pensato che poteva votare l'onesto rodota' insieme a voi? te lo spiego io perche' hanno rieletto napolitano, al di la' di quello che si scrive si questo blog. in una repubblica parlamentare come l'italia il pdr e' eletto dal parlamento e non dal popolo perche' non ha poteri esecutivi, ma piu' che altro di garanzia. nei momenti di crisi della politica pero', i suoi poteri si espandono per disinceppare il parlamento: il cosiddetto governo del presidente. in italia la paralisi e' lunga e sta diventando strutturale: conseguentemente, il capo del stato a forza di fare supplenza avvia di fatto la trasformazione della repubblica parlamentare in repubblica presidenziale. questo e' indicato chiaramente dal fatto che, mentre in genere alla gente non importa piu' di tanto di eleggere il capo dello stato, stavolta i cittadini erano davvero molto interessati. perche' percepiscono che ora la funzione del pdr si sta avvicinando a quella che il capo di stato ha in una repubblica (semi)presidenziale. napolitano ha iniziato questo cambiamento del ruolo del pdr, data la crisi del sistema. vista la spaccatura su qualsiasi altro nome, un altro presidente non avrebbe la forza politica di continuare il percorso. nonostante l'eta' re giorgio e' quindi la persona migliore per cercare di guidare questo processo, che dovrebbe portare a cambiare la costituzione e fare un (semi)presidenzialismo, cosi' il prossimo capo dello stato lo eleggiamo direttamente noi. ci sono poi quelli a cui fa comodo pensare che la rielezione di napolitano significa solo che la casta si e' chiusa nel bunker. il m5s dice la sua parte di verita', ma sbaglia quando pensa che gli altri non siano capaci di fare altrettanto. poteva cercare di partecipare, di collaborare, invece di limitarsi imporre le sue condizioni come fossero la verita' rivelata e gridare al golpe se gli altri le ignorano.
    • Nadia 4 anni fa
      Si, penso che se si voleva un accordo si doveva dialogare prima. Non si può pretendere di imporre il proprio candidato a chi ha preso più voti, soprattutto dopo tutti i no a Bersani.
    • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
      sei un demente stai bene con prodi e bersani!
    • Maurizio Marroccu 4 anni fa
      E quindi, da saggio, per far dispetto alla moglie si è tagliato l' uccello. Complimenti, e auguri per le nozze.
    • Ital Rolando Utente certificato 4 anni fa
      Complimenti, all'asilo si trovano ragionamenti più elevati.
  • barbara b. Utente certificato 4 anni fa
    "Quando un governo non fa ciò che vuole il popolo, va cacciato via anche con mazze e pietre." Sandro Pertini se non organizziamo una manifestazione oceanica da tsunami tour ci meritiamo di sentirci dare dei buffoni e questi faranno quello che vogliono per 5 anni, sicuri che gli imbelli italiani si mangeranno tutto
  • vincenzo v. Utente certificato 4 anni fa
    Purtroppo dovremo aspettare ancora un po' ma arriveremo alla maggioranza assoluta almeno lo spero. Se non ci riusciremo vuol dire che la maggioranza degli italiani con diritto di voto al posto del cervello ha noccioline. w Grillo le vede tutte prima
  • villellavive 4 anni fa
    LACRIME DI COCCODRILLO: dopo la Fornero altri politici versano lacrime parlando della situazione economica di molte famiglie italiane. Il conto in banca di questi politici però è milionario ( es. Napolitano circa 300 mila euro annue x 7 = 2 milioni di euro in 7 anni ). Facciamo i conti in tasca agli altri che versano lacrime di coccodrillo ? giusto per non sentirci presi in giro. grazie.
  • Giacomo B. Utente certificato 4 anni fa
    http://www.change.org/it/petizioni/rodotapremier
  • Daniele Di Bert (dandb) Utente certificato 4 anni fa
    Il PD è morto ma lo risusciteranno con la strategia del vittimismo e la merda continuerà a proliferare. per intanto a chi dice di stare calmo faccio notare una piccola cosa: 1) si è votato 2) il governo è lo stesso (forse qualche nome lo cambiano per fare un po di restyling) 3) il presidente è uguale 4) i debiti aumentano 5) il lavoro diminuisce domanda dovè è il cambiamento? solo a nominare il nome di napolitano mi sovviene la stanchezza adosso e la depressione! questo vecchio rappresenta l'Italia! ma facciamo proprio schifo che più schifo di così non lo so cosa si può fare! e chi dobbiamo ringraziare? a Grillo no attribuisco nessuna colpa a già fatto secondo me molto di più di quello che doveva fare. siamo in un paese a maggioranza di stupidi e ignoranti, questa è la condizione di questo paese governata da dei farabbutti Spero che il quadro vi sia chiaro e limpido!
  • Marco V. Utente certificato 4 anni fa
    Abbiamo fatto cadere la maschera del PD, adesso dobbiamo smascherare SEL. Ora sono all'opposizione, loro dicono perchè il PD non ha votato Rodotà, io dico per prendersi la presidenza del Copasir. Beppe, dovresti DA SUBITO chiedere a SEL cosa ha intenzione di fare in merito. Se loro prenderanno le presidenze delle commissioni di garanzia allora avremo smascherato anche questo giochetto di finta opposizione.
    • Ugo M. Utente certificato 4 anni fa
      Sì bravo, comincia a vedere nemici dappertutto. Ma vai a farti curare la paranoia, và.
  • Luigi Protopapa 4 anni fa
    Spero di non essere scambiato per un troll se dico che in questa fase secondo me la cosa che il movimento deve assolutamente fare è ENTRARE A FAR PARTE DEL GOVERNO A QUALSIASI COSTO.Bisogna stargli col fiato sul collo ed avere la possibilità di controllarli e nel caso distruggerli dall'interno.Andare all'opposizione non servirà ad altro che a dare il tempo a questi di fare le politiche(o almeno di farlo credere)che erano nel programma dei 5 Stelle e far dimenticare la necessità della esistenza dello stesso.L'imperativo è ancora quello di sparigliare i giochi.
  • Francesca T. 4 anni fa
    "Vale la pena leggerlo per riflettere insieme su cosa si intenda per "politica" e per "democrazia" e su quanto sia pericoloso per quest'ultima chi pensa di poter fare a meno del dialogo: http://www.tuttavia.eu/leggi-i-chiaroscuri/333-qualcosa-di-peggio.html"
  • Giuseppe B. Utente certificato 4 anni fa
    Il M5S dovrebbe chiedere a Rodotà, nella sua qualità di giurista di caratura internazionale, di commentare le scelte di Napolitano e di dire cosa avrebbe fatto lui se fosse stato al suo posto.
  • Leon Ricci Utente certificato 4 anni fa
    Io non credo che la Repubblica Democratica, con l'elezione di Napolitano, sia morta.In effetti si è qui a commentare, più o meno dignitosamente nel linguaggio, i fatti di Sabato. Quello che è morto e quasi sepolto è il PDmenoElle, tra un po' sarà la volta del PDL. Il Berlusca "sta venendo bollito pure" lui assieme ai vari brunetta, alfano, schifani etc , le lolite garfagna, santanchè, comi e compagnia cantando.
    • Samantah Fox Utente certificato 4 anni fa
      ne dubito: ormai sono vent'anni che sento dare berlusconi per finito e poi, è lui a "finire" gli altri: secondo me, senza un provvidenziale intervento della natura, quello farà fesso pure grillo
  • giorgio tavella 4 anni fa
    continuo a domadarmi perchè prima delle elezioni del Presidente "Grillo" non abbia voluto fare un "accordicchio politico" di governo su tre punti con Bersani . Così facendo avrebbe : - disinneescato definitivamente Berlusconi ( ora a furor di popolo tornato grande statista e assoluto vincitore ). - ottenuto l'appoggio del PD su Rodotà Presidene della Repubblica . - Napolitano, Amato fuori dai giochi. Il PD , come solito , si sarebbe nel breve autodilaniato e Bersani sarebbe caduto a seguito dele lotte di potere interne (ed il pretesto poteva essere innescato dal Movimento stesso con la richiesta alla rinuncia del finanziamento ai partiti).Poi si tornava a votare. Troppo semplice ? Mi viene un dubbio : che Grillo sia anche lui uno psiconano ? Un gemello di Berlusconi ?
    • ENRICO . Utente certificato 4 anni fa
      come si fa a levare la fiducia al pd una volta al governo se e' appoggiato da berlusconi?..ancora non avete capito...la risposta che non e' mai arrivata e' perche' il pd non ha votato Rodota'...mi raccomando continuate a votare pd-pdl...ricordatevi che ora non siete piu' all'opposizione ma al governo col nano e monti e infatti i vostri dirigenti sono gia' tutti belli trionfi...complimenti! Voler togliere i problemi degli esodati alleandosi con chi lo ha prodotto..solo il pd puo' fare una cosa simile...e infatti non e' mai cambiato niente!
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      al contrario io ho molta fiducia delle persone che ho contribuito con il mio voto ad eleggere, non ho fiducia della controparte che si è palesemente dimostrata una accozzaglia di correnti piene di odio l'una contro l'altra,ti dimentichi che Bersani non è sceso a patti con il M5S, lui pretendeva senza offrire niente in cambio, questo era il presupposto per la nascita del suo governo, oppure in alternativa dovevamo uscire dall'aula al momento della fiducia,ti sembra che poteva un buon inizio? a me no
    • Ugo M. Utente certificato 4 anni fa
      Danila, ma perché ripetete ‘sta cosa dell’ “affondare insieme a lui”. Sarebbe affondato il PD alla prima cazzata e il movimento avrebbe guadagnato consenso. Ma come ragioni? Sembra che tu non abbia fiducia nelle persone che hai eletto e pensi che si sarebbero inciuciati pure loro?
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      quei punti o risultati che tu dici che avremmo portato a casa sono nei tuoi sogni,dando la fiducia al quel pd che poi abbiamo visto tutti che cos'è, tranne tu!!,saremmo solo affondati insieme a lui
  • MASSIMO FRAZZANI Utente certificato 4 anni fa
    SI PREPARINO TUTTI I CITTADINI A SPUTARE SANGUE PER COLPA DEL PROSSIMO GOVERNO DELL'AGONIA ! SI PREPARINO I FUTURI POLITICANTI DELL'AGONIA A RESTITUIRE IL MALTOLTO AI CITTADINI TUTTI !
  • Susi V. Utente certificato 4 anni fa
    speriamo al piu presto che si vada ad elezioni il popolo non ce la fa piu e non e un modo di dire . io ho dato il mio voto al movimento e non dare il voto a voi sarebbe stato come investire una persona con la macchina e scappare via senza dare soccorso,come spendere i soldi in un ristorante e dire cazzo abbiamo mangiato male,e poi ci ritorniamo.tenete duro m5s noi siamo con voi in questo casino che questi pagliacci miserabili hanno creato distruggendo il paese piu bello del mondo. ma perche non possiamo stare tutti bene,il mondo e di tutti. forza m5s.
  • allison misti 4 anni fa
    La massoneria è ampiamente penetrata, da tempo, nel PD, nel PDL e nei partiti di centro. In maniera tale che, CHIUNQUE vinca le elezioni, essa (massoneria) rimane SEMPRE al governo. Infatti, non solo non cambia nulla, ma si va sempre peggio. L'accordo tra i partiti massoni per la rielezione di Napolitano ha impedito il cambiamento. La buona notizia è che, durante i 10 segreti di Medjugorje (ormai prossimi)la massoneria sarà ANNIENTATA dai relativi flagelli. Dopo i segreti, avrà inizio una nuova epoca (plurisecolare) di pace, giustizia sociale e prosperità. Parole della Gospa.
  • Francesca T. 4 anni fa
    Vale la pena leggerlo per riflettere insieme su cosa si intenda per "politica" e per "democrazia" e sul pericolo di chi pensa di poter fare a meno del dialogo: http://www.tuttavia.eu/leggi-i-chiaroscuri/333-qualcosa-di-peggio.html
  • Monica M. Utente certificato 4 anni fa
    In tutta questa vicenda il marcio si stende anche verso la Germania, che ha bloccato la nostra magistratura verso MPS, adesso vogliono comandare anche la Magistratura italiana? Questa Grande Ordine Mondiale mi sa che sta per dare il colpo finale, e non possiamo lasciare che questo accada perché allora si sarà la fine
  • Leila Mariani Utente certificato 4 anni fa
    No dai, niente malinconia o tristezza. Abbiamo la gioia di chi sà di combattere la giusta e sacrosanta battaglia, di chi è nel giusto, di chi fa per ed è con la gente, quella che forma la maggioranza VERA del Paese, noi i cittadini lavoratori comuni, che non hanno paracaduti sociali e paraculate relazioni di protezione ne elitarie appartenenze. Non facciamoci vedere tristi, perchè proprio noi doivremmo esserlo, quando abbiamo il vento in poppa? Abbiamo moltissime cose da fare ancora è vero, ma abbiamo anche la forza delle idee buone e belle, abbiamo la grinta e la verità di chi vuol CAMBIARE VERAMENTE QUESTO PAESE.... AVANTI COL SORRISO E L'ALLEGRIA!!!!
    • Gianna di Tria 4 anni fa
      ma di quale gioia state parlando? al m5s era stata offerta l'opportunità di non arrivare a questo e grillo l'ha gettata dalla finestra in nome dei propri interessi, tirando fori la faccenda dell'inciucio che, secondo lui, sarebbe stato comunque inevitabile. e invece poteva essere evitato. ma grillo non ha voluto, perchè evidentemente aveva già raggiuto il proprio scopo, portare in parlamento i suoi deputati ed usarli come marionette. ma davvero credeva di poter vincere contro queste vecchie volpi della politica? io non so se sia più patetico lui con i suoi 'vaffa' op bersani con il giaguaro. spero siano spazzati via tutti e due.
  • Maurizio D. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe Grillo, ti ho seguito nel tour friulano; da Sequals su sino al Vajont e a Erto. Mi hai sinceramente commosso quando proprio sopra la diga hai chiesto a Papa Francesco di raggiungere quel luogo di dolore per celebrare una Santa Messa in suffragio dei quasi duemila morti nel disastro! Morti a causa dell’ingordigia umana e che, dopo quasi cinquant’anni giacciono ormai dimenticati dai nostri connazionali e forse anche da Dio! Tu hai compreso bene tutto ciò e te ne sono grato; hai dimostrato la tua grande umanità. Poi, la sera di venerdì scorso sei giunto a Udine in Piazza Venerio, dietro la Chiesa di San Francesco (guada caso) per chiudere la campagna elettorale. Tutto ciò non può essere un caso. Un Mandi di cûr dal Friûl (Mandi di cuore dal Friuli). A presto, spero!
  • nessun copy 4 anni fa
    X GRILLO Non mi stanco di ripeterlo torna in televisione a parlare delle cose che vuole il M***** non tutti sanno esattamente cosa vuole il M*****. Vai nell'unica televisione che ti vuole ospitare nel programma di Santoro, credo che con un pò di pubblicità anticipata sulla tua presenza e dicendo chiaro e tondo che quando esprimi un concetto non vuoi essere interrotto sarà una puntata chiarificatrice x molti cittadini elettori A tutti quelli che scrivono che sono rimasti delusi chiedo di non arrendersi il cammino è lungo e una volta iniziato si deve andare alla meta troppo comodo arrendersi alle prime difficoltà forse si è sbagliato qualcosa ma a me questo cambianento che ho sperato di vedere invece mi ha elettrizzato e bisogna che le cose partano dai comuni. Li i cittadini possono vedere subito i risultati e da questi verranno i voti. Poi le grandi città ed infine le regioni il buon governo sarà la vera prova delle capacità del M***** di poter guidare la nazione al cambiamento Saluti a tutti da nessun copy
  • salvatore chessa 4 anni fa
    Beppe Grillo, sono a dir poco amareggiato. Pur non avendo votato M5s, Ho stappato una bottiglia di "champagne", saputo l'esito del voto. Una gioia liberatoria come dopo aver vinto un mondiale, o come quando il berlusca dette le dimissioni. Siamo tornati a prima delle demissioni, e la colpa e' integralmente la tua. Qualche giornalista dice che tu sei il vincente insieme a berlusconi: non condivido. Berlusconi ha vinto, ha ottenuto di piu' di quello che si prefiggeva. Tu hai perso,non hai ottenuto e non otterrai niente di cio' che proponevi. Tu mi sembri come un omino fermo di fronte ad una casa che sta prendendo fuoco che grida "al fuoco, al fuoco". Arrivano dei cittadini con un secchio d'acqua in mano e te ne porgono uno. Tu rifiutandolo rispondi: e che c'entro io, il fuoco l'hanno appiccato altri. Grillo, finche' non avrai il 51% dei voti, (dio non voglia, sei pericoloso) dovrai mediare con gli altri. Se non capisci questo, sei un imbecille.
    • davide b. Utente certificato 4 anni fa
      tu stappi lo champagne per il risultato di uno che NON hai votato? ma come sei messo....
    • ENRICO . Utente certificato 4 anni fa
      MA VOTA CHI VUOI E NON VENIRE A CRITICARE...CI VUOLE UN BEL CORAGGIO DOPO AVERE VOTATO CHI HA ROVINATO L'ITALIA...
    • Stefano B. Utente certificato 4 anni fa
      ...TU HAI VERAMENTE CAPITO TUTTO! GRAZIE! SEI LA NOSTRA LUCE! TI PREGHIAMO...CONTINUA AD ILLUMINARCI!
    • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
      Non devi essere amareggiato e devi rimanere combattivo. Intanto se dovesse in parlamento uscire fuori l'anima sana del pd, insieme ai nostri voti si potrebbero bocciare leggi contro l'interesse del popolo e a favore della casta. Qui, in mezzo a tutto questo marasma, non possiamo fare tutto noi mentre gli altri guardano altrove. Adesso che il PD è senza la vecchia nomenklatura, puntino verso il cambiamento, come dicono di voler fare e così gli intenti del Governo del Presidente potrebbero essere mitigati o stravolti nei loro effetti.
    • Anton Ross Utente certificato 4 anni fa
      TONI A PARTE E DIREI INAPPROPRIATI, hai espresso bene il concetto che e' condiviso da molti.
  • sergio 4 anni fa
    siete circondati!!!!! arrendetevi!!!!!!! vi apriremo con l'apriscatole !!!!! noi trasparenza !!!!!!!! Rodotà ed apriremo praterie!!! inconcludenti, demagogicamente inutili, mi sembra che si sia ritornati ai tempi dei banditori di piazza, vergognatevi, avete ingannato e creato CRIMI - LOMBARDO - MASTRANGELI, Bersani sei grande
    • sergio 4 anni fa
      mi fa piacere, che sei in grado di esternare frasi compiute, ma vedi se mi chiedi cosa penso del ventennio berlusconiano, ti rispondo che gli attori del periodo forse li metterei al muro, ma oggi dopo che questo lasso di tempo è passato con tutte le sue negatività, si poteva cercare un accordo di governo ed estromettere il PDL, fare leggi giuste e condivise, il dialogo consiste nel trovare un giusto compromesso che abbia rispetto delle rispetttive posizioni, per questo ho un rifiuto quando noto che gli slogan tentano di sostitursi alla ragione delle idee. se tutto questo è negativo, il famoso 100% rimarrà pura utopia che rinchiuderà nel ghetto il M5S
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      dall'alto della tua saggezza mi spieghi come vorresti cambiarlo tu il mondo?guarda che non sono una stupida ragazzina invasata,ho l'età per ricordarmeli gli anni 70' aimè, ma non sono paragonabili con la realtà odierna,come vorresti appellare chi ci ha governati in questi anni, persone oneste che hanno lavorato per il bene comune?io credo nell'onestà e negli obbiettivi che il M5S vuole raggiungere,ci vorrà del tempo,ma sono ottimista, le coscienze o si risveglieranno o saremo fottuti per sempre tu cosa proponi?
    • sergio 4 anni fa
      opportunisti, leccaculo, ma cosa dici, pensa a mettere a posto il cervello prima di digitare frasi inutili e ripetive di chi non vede oltre la punta del naso con la convinzione che parole simili a quelle degli anni 70 possano avere effetti positivi su che la vita potrebbe averla vissuta più di te, che vorresti cambiare il mondo con stupide parole prive di senso, attestanti l'inutilità del proprio io
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      ben vengano tanti Crimi e Lombardi finchè dall'altra parte ci sono solo opportunisti, leccaculo e mangia pane a tradimento
    • SERGIO 4 anni fa
      e tu patetico
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      hahahahaah, sei ridicolo
  • Felice L. Utente certificato 4 anni fa
    È la verità...post azzeccato. Ma bisogna ora deprimersi? Io vivo all'estero, l'ho detto spesso nei commenti, forse un lapsus freudiano per sentirmi meno lontano attendendo chissá cosa...collaborerei volentieri con questo movimento, al quale sono peraltro iscritto. La situazione, l'assurdo, il patologico che è di fronte non è invincibile. La prova? Che c'é un terzo del parlamento rappresentato dai 5 stelle. E che basta ancora un poco, ma è la parte dura dell'osso. Berlusconi che ride è l'immagine della prova che il presidente va bene per lui: baratterà la fedeltá di voto della corte con un salvacondotto. Una volta avuto i milioni di assurdi votanti non conteranno nulla. Sono carne da macello, senza una personalità capace di critica. Io penso che il movimento NON è solo un movimento. È una idea, una visione, se si vuole, ma allora che sia una visione bellissima che può e e deve vincere: ne va del mondo. Vivo a Berlino, un pittore dadaista della città aveva previsto tutto ciò contro cui Beppe si scaglia. Molto prima, lo aveva dipinto, aveva creato caricature potenti. Ma è dovuto andare via. Argan ha scritto un bel mini saggio su di lui. L'oggetto, la classe politica europea (e non solo penso io). Una altra cosa...la stampa. Se da addosso al movimento significa che hanno paura, se lisciano e sono tolleranti allora bisogna stare attenti, significa che vincono loro: la mediocrità patologica. E da quando è stato rieletto Napolitano sono meno cattivi. Non è un buon segno.Tenteranno di logorare il movimento, di fiaccarne la spinta emotiva e ideologica, questo movimento contiene una idea, un principio fondante, da come la vedo io.
  • lily war Utente certificato 4 anni fa
    Aggiungo che proprio questa vicenda ha smentito l'immagine di un Movimento tutto autoreferenziale, arroccato. Ha pubblicamente e ripetutamente dichiarato che non ero il candidato del Movimento, ma una personalità (bontà loro) nella quale si riconoscevano per la sua vita e la sua storia, mostrando così di voler aprire un dialogo con una società più larga. La prova è nel fatto che, con sempre maggiore chiarezza, i responsabili parlamentari e lo stesso Grillo hanno esplicitamente detto che la mia elezione li avrebbe resi pienamente disponibili per un via libera a un governo. Questo fatto politico, nuovo rispetto alle posizioni di qualche settimana fa, è stato ignorato, perché disturbava la strategia rovinosa, per sé e per la democrazia italiana, scelta dal Pd. E ora, libero della mia ingombrante presenza, forse il Pd dovrebbe seriamente interrogarsi su che cosa sia successo in questi giorni nella società italiana, senza giustificare la sua distrazione con l'alibi del Movimento 5Stelle e con il fantasma della Rete. Non contesto il diritto di Scalfari di dire che mai avrebbe pensato a me di fronte a Napolitano. Forse poteva dirlo in modo meno sprezzante. E può darsi che, scrivendo di non trovare alcun altro nome al posto di Napolitano, non abbia considerato che, così facendo, poneva una pietra tombale sull'intero Pd, ritenuto incapace di esprimere qualsiasi nome per la presidenza della Repubblica. Per conto mio, rimango quello che sono stato, sono e cercherò di rimanere: un uomo della sinistra italiana, che ha sempre voluto lavorare per essa, convinto che la cultura politica della sinistra debba essere proiettata verso il futuro. E alla politica continuerò a guardare come allo strumento che deve tramutare le traversie in opportunità. (3) fine lettera di rodotà a scalfari. è proprio per aver emarginato uomini così che ora la cosiddetta sinistra sta a questo punto. chi è causa del suo mal...
    • timodemo d Utente certificato 4 anni fa
      rodota' stava bene anche al pd. ma il m5s stelle e' arrivato troppo tardi. dopo due mesi di vaffanculo al pd un vaffanculo da parte del pd era il minimo che si meritava
    • giuseppe 4 anni fa
      straquoto. e straquoto le parole di rodota'.
  • Davide Bertuzzi 4 anni fa
    Siamo arrivati al punto che non doveva arrivare. Quel punto in cui molte persone sarebbero disposte anche a sacrificare la loro "buona condotta" pur di appendere qualche testa in piazza. Ma bisogna mantenere la calma, noi Italiani ne siamo esperti ormai nel mantenerla, lo facciamo da più di 20 anni. Non meravigliatevi o stupitevi, però, se quel giorno in cui la calma verrà meno non rimarrà più nemmeno l'ombra di voi, perchè verrete divorati, smembrati, sminuzzati, dalla ferocità di un popolo portato al limite delle sue sopportazioni. La crudeltà con la quale verrete eliminati e sotterrati farà rabbrividire persino gli spiriti degli esecutori della grande rivoluzione francese. La pentola bolle,e voi continuate a dare ossigeno alla fiamma. L'orologio sta per raggiungere il giorno "0". La fine. La vostra tragica fine. Siate intelligenti (o mio Dio ma cosa vi stiamo chiedendo di fare??) lasciate il paese in silenzio e vi risparmieremo.
  • Gianpiero C. Utente certificato 4 anni fa
    Bersani e tutti quelli che hanno votato Napolitano dovrebbero sparire dalla politica, sono disonesti nei fatti e nel' animo. La faccia soddisfatta di Berlusconi riassume senza equivoci il disastro che sta avvenendo
  • TUTTI A CASA 4 anni fa
    http://www.disinformazione.it/napolitano_servo_della_cia.htm
  • alighiero foscolini 4 anni fa
    Grillo nella sua intervista ha detto che "Bersani non ha chiesto collaborazione ma voti, se chiedeva collaborazione potevamo rifletterci", io ero ad un diniego assoluto da parte di Grillo e nella diretta streaming si è visto un Bersani umiliato dalla Lombardi che dice "mi pare di essere a Ballarò". Mi piacerebbe sapere come stanno realmente le cose?
    • alighiero foscolini 4 anni fa
      @Nadia, Penso anch'io che se ben giocato Grillo poteva avere un ruolo dominante, quello che mi piacerebbe sapere é: 1-La strategia di Grillo è un arrocco assoluto e la frase è stata detta quasi per sfregio, 2-Grillo era possibilista da subito ma Bersani non ha fatto la mossa comunicativa giusta, per cui la frase è una congettura di Grillo 3-Bersani in modo nascosto e altezzoso ha fatto la richiesta dei voti senza alcuna contropartita a cui M5S, non poteva che rispondere NO.
    • Nadia 4 anni fa
      Il PD senza i voti del M5S non poteva fare proprio niente, il movimento sarebbe stato in una posizione di forza. Io non ho visto neanche un tentativo di dialogo del M5S.
    • alighiero foscolini 4 anni fa
      @Leonardo, Mi sembra che ormai non si possa più tirare indietro. In poche parole era una frase in "politichese" mentre in realtà uno scambio di opinioni esplicite non era mai stato fatto? Grazie ancora
    • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
      Grillo ne sa più di noi dei meccanismi della politica. E' una materia che gli interessa tanto ed ha sempre cercato di dare un contributo di idee al PD, ma ne è sempre stato tenuto fuori, perchè le sue idee di giustizia e trasparenza non erano condivise e i risultati sono palesi. Dobbiamo avere fiducia di Beppe, e dobbiamo anche cominciare a saperci muovere da soli, perchè il gioco si sta facendo duro, DURO, MA VERAMENTE DURO, E NON E' GIUSTO CHE SI ESPONGA PER TUTTI NOI.
    • alighiero foscolini 4 anni fa
      grazie per avermi risposto. @Leonardo Posso essere d'accordo, ma allora perchè quella frase di Grillo? @Mago Merlino, Quello che mi chiedo è se vi sia stato o meno un colloquio sul merito, dove Bersani, con un po' di faccia tosta, chiede il voto o è una congettura di Grillo?
    • Mago Merlino 4 anni fa
      Bersani ha chiesto solo i voti per un governo tutto PD! Non poteva chiedere la collaborazione al M5S perche' i suoi (quelli del PD) non avrebbero votato la fiducia...
    • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
      Le cose stanno davanti agli occhi di tutti quelli che vogliono vedere. Se il M5S si fosse alleato con Bersani, avremmo fatto la sua stessa fine, solo che loro sarebbero tornati a fare intrallazzi col pdl e noi ci saremmo estinti. A questo punto penso che Bersani fosse in missione speciale oltre che per se stesso anche per il pdl.
  • roberto m. Utente certificato 4 anni fa
    In questa nazione, vilipesa dagli stessi che la dovrebbero "curare" con amore e rispetto, l'ultima cosa in qui credo é l'onestá del signor Rodotá, che avrebbe potuto essere il mio Presidente. Un abbraccio agli amici del M5S e sopratutto grandissima stima alla figura di Stefano Rodotá. Grazie, comunque sia andata.
  • Barbara Setti 4 anni fa
    COME'ERA IN ORIGINE E COME DOVREBBE ESSERE "Qui il nostro governo favorisce i molti invece dei pochi: e per questo viene chiamato democrazia. Le leggi qui assicurano una giustizia eguale per tutti nelle loro dispute private, ma noi non ignoriamo mai i meriti dell’eccellenza. Quando un cittadino si distingue, allora esso sarà, a preferenza di altri, chiamato a servire lo Stato, ma non come un atto di privilegio, come una ricompensa al merito, e la povertà non costituisce un impedimento. La libertà di cui godiamo si estende anche alla vita quotidiana; noi non siamo sospettosi l’uno dell’altro e non infastidiamo mai il nostro prossimo se al nostro prossimo piace vivere a modo suo. Noi siamo liberi, liberi di vivere proprio come ci piace e tuttavia siamo sempre pronti a fronteggiare qualsiasi pericolo. Un cittadino ateniese non trascura i pubblici affari quando attende alle proprie faccende private, ma soprattutto non si occupa dei pubblici affari per risolvere le sue questioni private. Ci è stato insegnato di rispettare i magistrati, e ci è stato insegnato anche di rispettare le leggi e di non dimenticare mai che dobbiamo proteggere coloro che ricevono offesa. E ci è stato anche insegnato di rispettare quelle leggi non scritte che risiedono nell’universale sentimento di ciò che è giusto e di ciò che è buon senso. Un uomo che non si interessa allo Stato noi non lo consideriamo innocuo, ma inutile; e benchè in pochi siano in grado di dare vita ad una politica, beh tutti qui ad Atene siamo in grado di giudicarla. Noi non consideriamo la discussione come un ostacolo sulla via della democrazia. Noi crediamo che la felicità sia il frutto della libertà, ma la libertà sia solo il frutto del valore. Ed è per questo che la nostra città è aperta al mondo e noi non cacciamo mai uno straniero". Qui ad Atene noi facciamo così. Discorso di Pericle agli ateniesi, anno 461 a.C.
  • lily war Utente certificato 4 anni fa
    Incostituzionale il Movimento 5Stelle? Ma, se vogliamo fare l'esame del sangue di costituzionalità, dobbiamo partire dai partiti che saranno nell'imminente governo o maggioranza. Che dire della Lega, con le minacce di secessione, di valligiani armati, di usi impropri della bandiera, con il rifiuto della Carta dei diritti fondamentali dell'Unione europea, con le sue concrete politiche razziste e omofobe? È folklore o agire in sé incostituzionale? E tutto quello che ha documentato Repubblica nel corso di tanti anni sull'intrinseca e istituzionale incostituzionalità dell'agire dei diversi partiti berlusconiani? Di chi è la responsabilità del nostro andare a votare con una legge elettorale viziata di incostituziona-lità, come ci ha appena ricordato lo stesso presidente della Corte costituzionale? Le dichiarazioni di appartenenti al Movimento 5Stelle non si sono mai tradotte in atti che possano essere ritenuti incostituzionali, e il loro essere nel luogo costituzionale per eccellenza, il Parlamento, e il confronto e la dialettica che ciò comporta, dovrebbero essere da tutti considerati con serietà nella ardua fase di transizione politica e istituzionale che stiamo vivendo. Peraltro, una analisi seria del modo in cui si è arrivati alla mia candidatura, che poteva essere anche quella di Gustavo Zagrebelsky o di Gian Carlo Caselli o di Emma Bonino o di Romano Prodi, smentisce la tesi di una candidatura studiata a tavolino e usata strumentalmente da Grillo, se appena si ha nozione dell'iter che l'ha preceduta e del fatto che da mesi, e non soltanto in rete, vi erano appelli per una mia candidatura. Piuttosto ci si dovrebbe chiedere come mai persone storicamente appartenenti all'area della sinistra italiana siano state snobbate dall'ultima sua incarnazione e abbiano, invece, sollecitato l'attenzione del Movimento 5Stelle. L'analisi politica dovrebbe essere sempre questa, lontana da malumori o anatemi. (2) segue
  • Paolo C. Campi salentina (LE) 4 anni fa
    Come devo chiamare se non idioti chi appoggia e continua a votare tutti i partiti che hanno amministrato (io direi meglio rubato) sino a ridurci ad un debito pubblico di 2000miliardi di euro a carico dei cittadini. Come devo chiamare se non idioti tutti quelli che continuano ad appoggiare i partiti che vogliono i rimborsi elettorali milionari a carico dei cittadini. Come devo chiamare se non idioti tutti quelli che delegano gli altri per decidere della propria vita con sistemi elettorali chiamati porcellum. Come devo chiamare se non idioti chi permette ad un sistema senza scrupoli l'esistenza di Equitalia. Come devo chiamare se non idioti a chi permette ad un sistema di calpestare la salute dei cittadini con la chiusura degli ospedali ecc. ecc.. Come devo chiamare se non idioti a chi permette a politici che ci hanno ridotto al disastro di avere una pensione a vita con la partecipazione di qualche anno di governo mentre ai cittadini obbligano a 40anni di contributi onerosi senza possibilita'di scelta e dando servizi penosi o meglio inesistenti in cambio. Come devo chiamare se non idioti a chi permette ad un sistema politico di continuare ad esistere?? Il Movimento a 5stelle e'un'alternativa!!!!! Vai Bebbe hai tutta la mia stima!
  • Angela Alexandra D'Orso 4 anni fa
    Solo ad onor del vero, Voi che della verità e della trasparenza avete fatto bandiera, dovreste almeno spendere una parolina per Sel oltre ad approfittare del tristissimo momento per sancirvi definitivamente unica alternativa di salvezza.
  • analitica mente (analiticamente.it) Utente certificato 4 anni fa
    La Repubblica colpisce ancora! Leggi: "Migliaia di cittadini si mobilitano per un "flop"" su www.analiticamente.it
  • lily war Utente certificato 4 anni fa
    CARO direttore, non è mia abitudine replicare a chi critica le mie scelte o quel che scrivo. Ma l'articolo di ieri di Eugenio Scalfari esige alcune precisazioni, per ristabilire la verità dei fatti. E, soprattutto, per cogliere il senso di quel che è accaduto negli ultimi giorni. Si irride alla mia sottolineatura del fatto che nessuno del Pd mi abbia cercato in occasione della candidatura alla presidenza della Repubblica (non ho parlato di amici che, insieme a tanti altri, mi stanno sommergendo con migliaia di messaggi). E allora: perché avrebbe dovuto chiamarmi Bersani? Per la stessa ragione per cui, con grande sensibilità, mi ha chiamato dal Mali Romano Prodi, al quale voglio qui confermare tutta la mia stima. Quando si determinano conflitti personali o politici all'interno del suo mondo, un vero dirigente politico non scappa, non dice "non c'è problema ", non gira la testa dall'altra parte. Affronta il problema, altrimenti è lui a venir travolto dalla sua inconsapevolezza o pavidità. E sappiamo com'è andata concretamente a finire. La mia candidatura era inaccettabile perché proposta da Grillo? E allora bisogna parlare seriamente di molte cose, che qui posso solo accennare. È infantile, in primo luogo, adottare questo criterio, che denota in un partito l'esistenza di un soggetto fragile, insicuro, timoroso di perdere una identità peraltro mai conquistata. Nella drammatica giornata seguita all'assassinio di Giovanni Falcone, l'esigenza di una risposta istituzionale rapida chiedeva l'immediata elezione del presidente della Repubblica, che si trascinava da una quindicina di votazioni. Di fronte alla candidatura di Oscar Luigi Scalfaro, più d'uno nel Pds osservava che non si poteva votare il candidato "imposto da Pannella". Mi adoperai con successo, insieme ad altri, per mostrare l'infantilismo politico di quella reazione, sì che poi il Pds votò compatto e senza esitazioni, contribuendo a legittimare sé e il Parlamento di fronte al Paese. (1) segue
  • ernesto f. 4 anni fa
    ritengo che chi, quando può fare per cambiare le cose, si astiene si rende complice di questi politicanti. Se poi si aspetta di avere il 51% .....campa cavallo. Chissà se qualcuno ha capito che in democrazia non si può imporre ma mediare....un altro duce?.. no grazie.
  • v rispoli 4 anni fa
    "Il M5S ha buttato a mare l'unica opportunità di cambiamento reale avuta in 50 anni. Si poteva fare un governo con il PD ed imporre l'Agenda Grillo per rifare questo Paese. Si poteva poi votare per Prodi Presidente(che come detto da Grillo avrebbe sfasciato Berlusconi. Ora, solo a causa dell'impossibilità di un governo "a sinistra", si farà il Governissimo. E Grillo che fa? Continua a sbraitare? La colpa è sua e basta."
    • Luigi Tampieri Utente certificato 4 anni fa
      Si , si ....manco un presidente della Repubblica sanno eleggere , pensa fare un governo insieme che comiche...
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      l'effettiva 'opportunità' non è mai esistita Bersani voleva dei voti gratis e non si era impegnato su nessuno dei punti richiesti secondo te ci dovevamo vendere per una briciola di potere formale e non reale?? svegliati, stai sognando
  • Daniele Di Bert (dandb) Utente certificato 4 anni fa
    Il piano di restaurazione va avanti incessante e imperterito. Eppure non senza piccoli intoppi che fa eco al nome di M5S. alle ore 18:20 di sabato 20 aprile 2013 l'Italia è piombata in un tetro mediovevo 1000 anni dopo quello da tutti riconoscito storicamente, ma è anche iniziata la stagione della guerra civile che durerà 7 anni. Mi dispiace per Grillo, in un certo senso lo capisco che cerca di contenere gli animi esagitati, ma purtroppo non si può, continuare con l'autolesionismo non si può. E' più corretto dire che siamo difatti entrati nel pieno della GUERRA CIVILE, se poi sia + guerra e - civile o - guerra e + civile questo lo deciderà solo la storia. QUESTI MALEDETTI non sono stati eletti si sono nominati quindi a tutti gli effetti sono usurpatori di potere. Ho letto sul giornale che alcuni di loro si sono lamentati di essere stati aggrediti uscendo dal parlamento e hanno dato la colpa a Grillo e alla sua condotta fascista! Bene ve lo dico io teste di cazzo! Non è una minaccia, la caccia al politico è aperta! non è questione di fascismo brutte merde la questione sta in questi termini: voi sieti li senza che il popolo vi abbia eletto e adesso il popolo si è incazzato di brutto. quindi se vi rincorrono per bastonarvi non è questione di fascismo, ogni libero cittadino a diritto di difendersi dai delinquenti e voi SIETE DEI DELINQUENTI!!!!!!!
    • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
      Calma, calma, calma
    • Mago Merlino 4 anni fa
      stai straparlando... stai calmo qua non vogliamo menare nessuno
  • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
    Per tutti quelli che non ci hanno fatto caso. DI FIANCO C'E' UNA LETTERA DI RISPOSTA DI RODOTA', AL SOLITO EDITORIALE SU REPUBBLICA FAZIOSO, VIGLIACCO E DI PARTE DEL SOLITO IGNOBILE SCALFARI. DA LEGGERE OBBLIGATORIAMENTE, CI SIAMO PERSI UN PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA MAGNIFICO... * * http://www.cadoinpiedi.it/2013/04/22/rodota_distrugge_scalfari.html * * Capisc'a me
  • Luigi Gioacchini Utente certificato 4 anni fa
    IL "GRULLO" PARLANTE Quando tutti sentono una voglia irrefrenabile di cedere a certe logiche perverse, il disagio che coglie quei pochi che ne restano estranei, li porterà a sentirsi fuori dal mondo. E' opinione diffusa che Rodotà, classico esempio di boiardo di stato, che dal sistema dei partiti ha ottenuto tutte le fortune possibili e immaginabili, sia la persona più adatta ad abbattere questo sistema perché lo conosce perfettamente. In seguito capiterà di sentire che "Totò u curto" è il più adatto ai vertici dell'antimafia perché nessuno meglio di lui ne conosce i segreti. Deposita a suo favore, per questo incarico, anche il fatto che diverse volte non si è trovato in pieno accordo con "Binnu". Ci sarà, poi, giustamente, anche chi sosterrà che la volpe sia il miglior guardiano per le galline, dato che di polli e di pollai nessuno sa più di lei. E quando questa logica, come sta per accadere oggi, sarà dominante, aumenteranno sempre di più quelli che sentiranno vicina la risoluzione di tutti i problemi dell'umanità ed inoltre avremo a disposizione anche questo modo nuovo per essere alternativi. Ad maiora.
    • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
      Intanto Rodotà non è più attivamente della scena politica, se non per alcune norme sulla privacy, più o meno in concomitanza con l'avvento del Berlusconismo. Quindi trattasi di punti a suo favore. Poi penso anche che l'importo delle sue quiescenze per la pensione non se lo sia stabilito da solo. Poi se fosse stato colluso col sistema non avrebbero avuto alcun problema ad eleggerlo PdR. Ma in Italia tutti sono politicanti e commissari tecnici, dedicando pochissimo tempo all'informazione personale. E il risultato sta nella grande percentuale dei commenti che vengono pubblicati sul blog.
  • daniele 4 anni fa
    Vi scrivo da Bergamo...ora anche i dentisti non votano più Berlusconi. Non sono uno sprovveduto quindi prima di giudicarmi accertatevi d'avere un'azienda,una stupenda compagna laureata,una più che adeguata reattività motoria e una discreta empatia verso il prossimo, di odiare il calcio e di non andare in giuggiole per una Golf (questa era sottile) A differenza di miei colleghi,Suv eccessi e cessi,ho sempre investito tanto quanto mi permetteva la portata della mia gamba, invidiandoli qualche volta. A giugno pagherò a pelo le tasse e non abbandonerò nemmeno un fornitore. Attorno a me le pance e gli sguardi di sufficienza spariscono così come le loro amanti, la gente umile vive d'affetto e poc'altro, supererà unita tutto questo. Questi avvenimenti hanno un non sò che di eccitante.
  • giuseppe 4 anni fa
    beppe, se veramente come dici hai le soluzioni, non so se l'hai capito ma e' il momento di tirarle fuori da subito. e sto parlando di leggi, riforme, decreti etcetc., tutta roba comunque tangibile e che procura effetti positivi (per l'italia). comincia a fare il tuo dovere, ti hanno messo li' (votato) per quello.
    • giuseppe 4 anni fa
      senza un governo anche le commissioni non si possono fare, anche solo perche' non si sa chi e' maggioranza e avere certi incarichi e chi opposizione, con altri incarichi.
    • claudio antonini 4 anni fa
      non so se c'hai fatto caso, ma se il parlamento è inoperoso (non ci sono le commissioni e quindi non si possono presentare nuove leggi)è colpa di pdl e pd-l
  • fabio magni (il campagnolo) Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe vi affido una meditazione, balorda ma non tanto che ho inviato al corriere.it per civati che tanto sbraita con i suoid ella casta:GIOVANI DEL PD LA RICETTA E' FACILISSIMA SE AVESTE CORAGGIO Voi, giovani eletti del PD volete farla finita cono le caste trasversali mummificate della 1^ e 2^ repubblica? Abbiate il coraggio di lasciare domattina il PD, fare un nuovo partito, allearsi con grillo e forse (state attenbti) Sel in modo da avere la maggioranza (di giovani) alla camera e forse anche al senato e presentarvi uniti al Quirinale da napolitano chiedendo il mandato per fare il governo! Primo ministro 35-40 enne da scegliere (senza litigare) fra chi ha più esperienze amministrative concerte. Il paese a qual punto Vi seguirà e vi appoggierà incondizionatamente! Troppp bello per essere vero! Sono certo che mai ne avrete il coraggio, salvo clamorose smentite!
    • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
      Sono d'accordo sulla tua strategia e l'ha anche espressa grillo ieri in conferenza stampa. Ha detto che se le idee sono buone non sono ne di dx che di sn, sono buone e basta. E' giusto coi numeri che ci sono in gioco che dobbiamo essere aiutati e speriamo che ciò avvenga affichè vengano mitigate le sofferenze del popolo.
  • fernando reina Utente certificato 4 anni fa
    al mio presidente rodotà ti chiedo scusa per la liquefazione dei partiti in ciuciati da 20 ventanni tra di loro io dico solo che il nostro m.5 s. lunica cosa pulita. come fanno l'italiani ancora a votare per questi parti squallidi senza un senso ideologia pensano riempire le loro tasche e sempre di più aggrappati alle loro poltrone fanno tutti schifo forza m. 5 s.
  • luciano lobina 4 anni fa
    caro Beppe hai ragione nel dipingere un quadro a tinte fosche, chiediti però anche perchè si è arrivati a ciò e se era possibile in qualche modo evitare quanto è successo. Io penso che il sistema vada rovesciato minandolo all'interno e per farlo occorre sporcarsi le mani con quella sporca materia che pregna la democrazia e che si chiama dialogo. Stari rinchiusi in camera sterile come fanno i parlamentari del M5S in un infinito mantra di autocelebrazione oltre a non servire al Paese ed al movimento induce a pensare ad una debolozza sulla tenuta morale degli eletti del M5S che preoccupati di non essere in grado di resistere alle tentazioni provenienti dal Paese dei Balocchi (leggi Parlamento) si inventano una clausura dorata per fobia di contaminazione. Sporcatevi le mani ma tentate di fare qualcosa per il Paese.
  • Alessandro Longoni Utente certificato 4 anni fa
    che tempismo...... ancora qlcn crede alla democrazia? nn servirebbe nemmeno l'impeachment............ tutto finito
  • v rispoli 4 anni fa
    PS. Ma la strategia è chiara. Grillo, come tutti gli one man show antiB, non punta a mandare a casa B, perché con lui campano di rendita per 10 generazioni. L'obiettivo non era cambiare il Paese, ma fare casino per occupare lo spazio antiB. (Mi sembra che M5S abbia assunto lo stesso vizio di B che anche dopo anni di governo sembrava fosse sempre stato all'opposizione). Si poteva cambiare, ma non si è voluto fare. Perchè se si fosse fatto veramente un governo ed un Presidente di cambiamento che avrebbero spazzato via B e risolto i problemi del Paese, Grillo avrebbe rischiato di perdere la sua ragione sociale (oppure, se fosse stato veramente lungimirante, avrebbe creato una nuova forza riformista per il Paese ed addirittura rischiato di creare una classe dirigente nuova e pulita). Ma anziché alla lungimiranza ed alla Politica di alto profilo, si è preferito il calcolo piccolo del tornaconto immediato, che ha resuscitato nuovamente e spalancato le porte del governo a B. Un tornaconto tra l'altro assolutamente personale, perchè si vede bene che nel M5S nessuno può parlare, nessuno può dire nulla, solo il Capo deve avere visibilità, perchè nessuno deve emergere veramente. Ma gli eletti non erano i nostri portavoce? Ma se non parlano che portavoce sono?Che hanno bisogno del portavoce del portavoce? No, anche questo è ben voluto, perchè l'unico riferimento deve essere Lui, il Capo, e tutti gli altri non devono essere nessuno, solo yes man pronti ad alzare la mano pur di meritarsi la ri-candidatura alla prossima (meritata ovviamente non perchè abbiano fatto qualcosa di buono per risolvere i problemi del Paese, come pure avrebbero potuto, ma solo per la fedeltà al Capo. Ma anche questo è un vizio già contestato al PDL, ed assunto dal M5S).
    • Gianni N. Utente certificato 4 anni fa
      ....... Pensi al sorriso raggiante di Berlusconi in Parlamento, risplendente come il sole di mezzogiorno, dopo la nomina di Napolitano, e ti domandi come è possibile tutto questo........... COME E' POSSIBILE TUTTO QUESTO? IL VERO PROBLEMA DELLA POLITICA ITALIANA E' BERLUSCONI, E' LUI IL CANCRO DEL SISTEMA, TUTTO IL RESTO IN CONFRONTO E'SOLO UN RAFFREDDORE. Ed il M5s che fa? Alla prima occasione che gli si presenta invece di sparare sul nemico comune, Berlusca, spara sul suo potenziale alleato, quantomeno quello più affine,il Pd, favorendo il nano. Se questa non è incapacità,improvvisazione, cosa altro è? - Pensare di condizionare il 75% del paese con il 25% dei voti, dettando condizioni intransigenti è pura utopia, non ci è riuscito il PD che pure aveva il doppio dei parlamentari e cercava il dialogo, e pensavate di farlo voi? Bel risultato, altro che tutti a casa.......... STAMPATEVI NELLA MENTE LA FOTO DI BERLUSCA RAGGIANTE E POI RIPETETEVI: SIAMO PASSATI DAL POTREMMO FARE, ALL'AVREMMO POTUTO FARE. Un grazie da tutti gli italiani a cui avete regalato ancora enne anni del nano.
    • stefano zanicchi Utente certificato 4 anni fa
      veramente patetico
    • dario 4 anni fa
      Basta col vino, segui un consiglio amichevole.
  • ENRICO . Utente certificato 4 anni fa
    Silvio Berlusconi nel 1994, alle vigilia delle elezioni, dimentica di dire - e gli ex comunisti non fanno nulla per ricordarglielo o comunque legalmente ostacolarlo - che a norma di legge non può candidarsi alle elezioni. L’articolo 10 del DPR 361 del 1957 stabilisce infatti la ineleggibilità di chi «in proprio o in qualità di legale di società o di imprese private risulti vincolato allo Stato per … concessioni amministrative che comportino la osservanza di norme protettive del pubblico interesse». Berlusconi Silvio, appunto, è titolare di concessioni statali televisive. Ma il centro sinistra, anzi, tutto l’arco parlamentare delle forze politiche finge di non accorgersene. Alcuni cittadini-elettori denunciano il caso. Il 20 luglio 1994 si riunisce in Parlamento la Giunta per le elezioni, presieduta da Antonio Mazzone (Alleanza nazionale). L’ordine del giorno è il seguente: “l’elezione fuorilegge del deputato Berlusconi”. Con la complicità dell'opposizione ad aria fritta (14 voti a favore, 4 contrari e 2 astenuti) ben tre ricorsi vengono rigettati e Berlusconi rimane al suo posto. Passa la strampalata tesi che il padrone non è il boss di Arcore, ma la Fininvest. Il 9 marzo ’94 l’ex comunista Giorgio Napolitano viene eletto presidente della Commissione per il riordino del sistema radiotelevisivo. In un documento processuale del Tribunale di Napoli, a carico del manager berlusconiano Maurizio Japicca, verrà menzionato un dossier sequestrato allo stesso Japicca, nel quale sono indicati politici dei vari partiti ritenuti “vicini” alla Fininvest: e alla voce Pds c’era il nome di Giorgio Napolitano. L’incidente di percorso non avrà come al solito, alcuna conseguenza penale per il futuro Presidente della Repubblica. Cose che possono accadere solo in questa Italietta eterodiretta, a sovranità azzerata ed illegalità conclamata dai politicanti parassiti. fonte http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2013/02/berlusconi-incandidabile-per-legge.html
    • Giuseppe V. Utente certificato 4 anni fa
      Napolitano,Berlusconi,Bersani C. sono gli stessi che ci li troviamo fra i corriandoli con il "NUOVO" governo.
  • Pino Palumbo Utente certificato 4 anni fa
    E' vero, è domenica mattina, una mattina triste per quello a cui abbiamo dovuto assistere il giorno prima!...la demolizione della democrazia. Ciò è ancora più orribile se pensiamo che sia avvenuta propio nel nucleo di quello che deve o doveva esserne l'habitat...la sua casa. E pensi a tutte queste cose e soprattutto vedi e rivedi a quella faccia (....) sorridente in tv. Sembrava quasi le stesse per scoppiare di felicità. E' vero pensi a tutto questo e pensi soprattutto che è da vent'anni che loro, questi stessi protagonisti, governano questo nostro paese e non sono riusciti a migliorarlo. Come possiamo, anzi non voglio mischiarmi a chi li sostiene e li ha votati, come possono queste persone che ripongono ancora oggi la loro fiducia in questi esseri politicamente prismatici (dalle mille facce), credere che ci salveranno dal baratro?! Mi piacerebbe poterglielo chiedere ad ognuno di loro e da ognuno di loro vorrei sentire una risposta sensata! Come diceva Beppe ieri, queste 4 persone, si sono incontrate di notte come dei "massoni", senza nulla chiedere ad un terzo degli Italiani per mezzo dei loro rappresentanti e cioè del M5S. Ricordiamo loro e sempre, che gli elettori del M5S, per loro...grillini!...dispreggiativamente!, ma fieri di far parte di un Movimento che finalmente non concede sconti alla classe politica, (e chiamiamola pure così per identificare di chi o cosa stiamo parlando!) e che finalmente non nasconde nulla al cittadino, che sono la rappresentanza maggiore del paese! Nessun partito ha raggiunto una percentuale come quella raggiunta da... i "Grillini". Ebbene questi 4 signori si sono incontrati e, io credo, hanno stretto un patto di scambio di favori politico/personali...L'ennesimo! Pino Palumbo
  • jose antonio dalli cani (jdc) Utente certificato 4 anni fa
    Se arrivavi in piazza sapevano benissimo che sarebbe stata la rivoluzione e hanno mandato avanti le truppe cammellate a bloccanti come ogni buon satrapo ... Da oggi bisogna mettere in conto che la DIGOS e le truppe cammellate (giornalisti camuffati) lavorano per il loro padrone.... Attenzione stanno tornando i servizi deviati.... Armiamoci.... Armiamoci.....!!!!, non solo di megafono e protesta ma anche di scontro fisico duro... C'è li troveremo davanti come nel 68..... Faranno di tutto per farci tacere, per delegittimarci , per cancellarci , per sputtanarci davanti all'opinione pubblica..... Ho già visto questo film nel 68.... È io allora ero dall'altra parte della barricata e ci ordinavano di creare l'incidente ogni giorno.... Attenti perché sono tra noi....
  • Thorn Re Utente certificato 4 anni fa
    http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/04/22/trattativa-distrutte-intercettazioni-napolitano-mancino/571587/ E ci mancava. Poi se Beppe parla gi Golpe tutti si scandalizzano. Io dico che era il caso di fare casino, ma tanto anche! Fanculo va
  • Massimo A. Utente certificato 4 anni fa
    Buongiorno a tutti. Poche righe: rabbia e risentimento a parte, Keep Calm and Carry on. Le commissioni prima di tutto ed il DPEF. Per il resto, passato il primo maggio 2013, una vera manifestazione di piazza fatta a San Giovanni dopo che il "Governo del Presidente" si sia insediato. Per il resto non riesco a capire come una persona di 88 anni abbia il coraggio di fare quello che mai era stato fatto fino ad oggi. 14 anni del potere Presidenzial alla stessa persona ? In nome di cosa ? Non capisco ma NON mi adeguo. M5S, contento di averlo votato. Saluti. Massimo A.
  • Chiarafrancesca R. Utente certificato 4 anni fa
    Sono così delusa e sconsolata... potevamo avere un'opportunità per cambiare le cose, mentre adesso avremo un film già visto, Napolitano che incarica un governo di larghe intese (PD-PDL)... dopo che Monti ed il suo governo è stato l'unico vero sconfitto delle elezioni, quello a cui gli italiani hanno detto NO... ma la mia delusione va oltre, perchè M5S ha contribuito ha regalarci questo scenario invece di scongiurarlo, sbagliando strategia fin dal dopo elezioni per continuare con l'elezione del Presidente, dove invece di lanciare out-out in video poteva organizzare le Parlamentarie per sciegliere la ROSA di nomi da proporre alle altre forze politiche... molto più dialogante come atteggiamento non vi pare? ... e forse oggi avremmo Rodotà, con tutto ciò che simbolicamente avrebbe comportato la sua elezione... o forse no, forse il PD non lo avrebbe votato comunque, ma non lo sapremo mai, dato che tutto il possibile da parte degli esponenti M5S non è stato fatto, dato che l'atteggiamento perseguito e la strategia adottata sono stati di fatto perdenti. Potevamo avere qualcosa di diverso, una speranza, invece ci ritroviamo alle solite, con circa mille persone incapaci di dialogare da una parte e senza paletti ai compromessi possibili e accettabili dall'altra, da mantenere a spese dei cittadini! Grazie a tutte le forze in campo, dico tutte, proprio tutte, per la delusione cocente. Ah... dimenticavo, le prossime elezioni le vincerà il Caimano, lo sapete vero? E' l'unico a non uscire sconfitto dalle vicende degli ultimi 2 mesi e non grazie alla sua bravura, ma all'inettitudine dei suoi avversari. TUTTI a casa! Ma TUTTI davvero, nessuno escluso! Questa volta Beppe sono io che comincio a pensare in che paese potrei trasferirmi... Delusa
    • angela d. Utente certificato 4 anni fa
      e, invece, è proprio da queste macerie che credo in una rinascita...... il caimano? si, andrà ancora avanti ma per poco...la gente che tocca il fondo comincia a guardare oltre le promesse, oltre le aspettative vane...ed allora il M5S, con la sua, seppur discutibile (a volte), politica della coerenza sarà l'unico orizzonte cui mirare ed ambire. FORZA RAGAZZI!!!!!!
    • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
      Questo scenario ce l'hai così chiaro grazie al M5S che non si è piegato a compromessi che lo avrebbero portato a fare la fine di Bersani. Un pò di tempo fa c'era il dilemma: meglio l'uovo oggi o la gallina domani? Bene, adesso intanto sappiamo che l'uovo era marcio e la gallina speriamo arrivi presto!!!
    • Attilio Disario Utente certificato 4 anni fa
      Abbi fede Chiara li cacciamo fuori!
  • ROSSANA I. Utente certificato 4 anni fa
    Ci vogliono tanti, tantissimi voti del Movimento 5S per eleggere il Sindaco di Roma MARCELLO DE VITO, dobbiamo superare il 60% solo così possiamo contare, votiamo tutti per il nuovo Sindaco con la S maiuscola, cominciamo dai Sindaci uno alla volta cambiamoli tutti: SI PUO' FARE....
  • alessio 4 anni fa
    Conseguenze del no a governo con PD: 1) Berlusconi di nuovo in corsa 2) PD sfasciato 3) M5S in un angolo Faccio notare che probabilmente il PD si sfasciava DA SOLO anche senza resuscitare Berlusconi e isolarsi. Ricorda la storiella del marito che se lo taglia per fare un dispetto alla moglie. Commmenti? Troll
    • alessi 4 anni fa
      nessuno ha parlato di colpa ma di logiche conseguenze, di rapporto causa-effetto Forse a voi va meglio così: gridate all'inciucio, fate gli oppositori, arringate le piazze e non vi assumete responsabilità. Ma il casino parte tutto dal rifiuto a Bersani. Il voto di scambio Rodotà-governo insieme era solo una provocazione
    • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
      Colpa al M5S? scusate ragazzi, ma ci fate o ci siete?
    • Gianni N. Utente certificato 4 anni fa
      Concordo. Questi non hanno capito un ca.....!! IL VERO PROBLEMA DELLA POLITICA ITALIANA E' BERLUSCONI, E' LUI IL CANCRO DEL SISTEMA, TUTTO IL RESTO IN CONFRONTO E'SOLO UN RAFFREDDORE. Il Pd che pure merita critiche,in confronto è un raffreddore. Combattete prima il cancro e poi gli starnuti. Ed invece il M5s che fa? Alla prima occasione che gli si presenta invece di sparare sul nemico comune, Berlusca, spara sul suo potenziale alleato, quantomeno quello più affine,il Pd, favorendo il nano. Se questa non è incapacità,improvvisazione, cosa altro è? Bel risultato, altro che tutti a casa.......... Un grazie da tutti gli italiani a cui avete regalato ancora enne anni del nano.
  • Maurizio D. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe Grillo, ti ho seguito nel tour friulano; da Sequals su sino al Vajont e a Erto. Mi hai sinceramente commosso quando hai chiesto a Papa Francesco di raggiungere quel luogo di dolore per celebrare una Santa Messa in suffragio dei quasi duemila morti nel disastro! Morti, dopo quasi cinquant’anni, ormai dimenticati dai nostri connazionali e forse... anche da Dio! Tu hai compreso bene tutto ciò e te ne sono grato; hai dimostrato la tua grande umanità. Poi, la sera di venerdì scorso sei giunto a Udine in Piazza Venerio, dietro la Chiesa di San Francesco (guada caso) per chiudere la campagna elettorale. Tutto ciò non può essere un caso. Da parte nostra, caro Beppe, siamo ne converrai grandi ricostruttori, un popolo, forse l’unico che è riuscito a ricostruire bene dopo un immane terremoto. Un Mandi di cûr dal Friûl (Mandi di cuore dal Friuli). A presto, spero!
  • giuseppe 4 anni fa
    "ho assistito con soddisfazione al suicidio politico dei partiti"...... --------------------------------------------------- sveglia, sono ancora li' e sono tornati a comandare loro. una storiella: un carcerato dentro la sua cella guardando fuori in strada attraverso le sue sbarre dice: "hey, quanta gente in galera". m5s messo da parte, la crema del peggio al governo.
  • Carmelo Di Stefano Utente certificato 4 anni fa
    Leggendo la lettera di Rodotà a Scalfari, ho capito perché Rodotà è stato scomodo al PD. Immaginate un Presidente della Repubblica che non si lascia mettere i piedi sulla testa, incorruttibile, legato a certi valori umanisti di correttezza, di rispetto delle leggi e dei cittadini e di responsabilità verso la Costituzione. Ecco, perché alla casta non avrebbe piaciuto. I loro giochini per mantenere l'impunità e le poltrone sarebbero impossibili con un Presidente della Repubblica così.
  • vito q. Utente certificato 4 anni fa
    TT UGUALE,SEMPRE GLI STESSI,NN CAMBIA NULLA,QUESTO è IL RINNOVAMENTO KE TUTTI DICEVANO DI FARE1...............x per me ci vuole una vera e propia rivoòuzione pacifica,facciamoci sentire e vediamo cosa succede,impossibile che debbano fare sempre ci ke loro vogliono,siamo NOI IL POPOLO SOVRANO,NOI DOBBIAMO DECIDERE PER IL FUTURO DEI NOSTRI FIGLI,LORO SE FREGANO LO CAPITE O NO.STI PEZZI DI MERDA
  • Daniele Di Bert (dandb) Utente certificato 4 anni fa
    Gorgio Napolitano è bene che tu sappia che NON SEI IL MIO PRESIDENTE! fatti quindi bene i conti, non sei il presidente degli italiani, perchè per il momento mi considero ancora italiano, molto sfortunato perchè ho concittadini che si chiamano Berlusconi e d'Alema e altri molti altri ben suddivisi in grandi gruppi che a seconda della necessità si nascondono sotto la tua sottana che è immensa e sotto la sottana del Nano, costoro detti anche italioti generalmente di 4ta generazione non hanno ne amor proprio ne di patria. difficilmente capiscono il significato di "italiato di 4ta generazione" è proprio per questo che si distinguono e fanno parte di tale esclusiva categoria. Poi ci sono gli ignoranti e gli stupidi, che il censis non è stato in grado di censire ma sono così tanti che anche il Nano se la ride così tanto che gli ride persino il culo. Che dire del Nano, un vero schizzofrenico. Un giorno ride a più non posso come un pagliaccio il giorno dopo piange perchè lo hanno convocato in tribunale per uno dei tanti casuali processi per imputazioni varie, si va dalla circovenzione di incapace a quella di minorenne a quella di giudice o parlamentare.
    • Giuseppe V. Utente certificato 4 anni fa
      Per questo neanche il mio. Dei voltagabbana non ne abbiamo bisogno.
  • epe pepe 4 anni fa
    CAPORETTO 2008+5 Tramonti a Nordest GALLUCCIO PRESIDENTE FVG Stasera in Friuli brinderemo a Galluccio, al M5S e a Beppe. Come previsto da Beppe si stanno sfaldando, liquefando. Solo un po' di pazienza... Dalle urne nessuna traccia del PD un sensibile calo del centrodestra e i 300.000 voti per Galluccio da domani faranno splendere il sole su tutta l'Italia. Tombola! Grazie Beppe. mandi
    • Attilio Disario Utente certificato 4 anni fa
      Evvai ! Bravi un segnale forte adesso ci vuole : il Vostro!
    • paolo 4 anni fa
      ok allora fra un po sapremo. speriamo tu abbia indovinato tutto se il m5s prende il friuli v g penso sia un pò più difficile fare un governo pd-pdl. paolo
    • epe pepe 4 anni fa
      Una speranza ;-) vediamo...
    • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
      GRANDIIII!!!! ADESSO FACCIAMOCI FARE L'INNO DA ELISA.
    • paolo 4 anni fa
      @epe ma est una tua speranza oppure girando per il friuli ieri et stamane hai riscontrato tutto questo? paolo
  • armando r. Utente certificato 4 anni fa
    CMQ NOTA DI FLONCORE IN UN MOMENTO TRISTE IN CUI LA DEMOCROZIA E' SOTTO I PIEDI ANCHE NEL M5S CI SONO RAGAZZE CARINE, MOLTO MEGLIO DELLA MINETTI, MI RIFERISCO ALLA BIONDINA DIETRO GRILLO IN CONFERENZA STAMPA PER IL RESTO NO FIDUCIA NO ALLEANZE AVANTI COSI PRIMO O POI SI DOVRA RIVOTARE E NON SI POTRANNO PIU RIELLEGERE DA SOLI ..... E SARA' LA VOLTA CHE LI MANDIAMO TUTTI A CASA
  • Filippo F. Utente certificato 4 anni fa
    Ieri, Berlusconi: "2 anni di riforme oppure si va immediatamente al voto". Oggi, Renzi: "Bisogna assolutamente andare alle elezioni tra un anno". Continuano a giocare a tira e molla; non dureranno assieme neppure per 2 mesi... Intanto il M5S acquisirà altri consensi ed è meglio così.
  • paolo 4 anni fa
    ma la repubblica cosa dice dell'alleanza per il governo tra il pd et berlusconi. non era silvio il male assoluto per questo quotidiano?impresentabile dicevano... paolo
  • Attilio Disario Utente certificato 4 anni fa
    Processo Ruby rimandato a maggio in attesa di prescrizione. Intercettazioni cancellate. Sono passati tutti all'incasso Le porcate vanno pagate subito!
  • mario murano Utente certificato 4 anni fa
    Voglio intervenire a proposito dei privilegi dei senatori a vita e della indefettibile necessità di sollecitare l'eliminazione del relativo istituto con ragguardevole sollecitudine. In questa occasione prendo le mosse dall'ex Presidente CIAMPI, il quale pur non avendo partecipato alle ultime sedute del parlamento per motivi di salute (o meglio di età), continua a percepire impudicamente i suoi emolumenti da Senatore a vita o di diritto. Tra i tanti privilegi di CIAMPI, da me definito superonesto per via degli emolumenti che percepisce pari a circa 70.000 euro al mese, vi rientra sicuramente quello relativo alla stabile permanenza di una scorta composta da due agenti di polizia sotto l'abitazione dell'ex Presidente. Credo che sia legittimo chiedersi quale pericolo corra l'ultranovantenne ex Presidente CIAMPI per beneficiare costantemente di un servizio di scorta fisso sotto la sua abitazione sita in Via Anapo, che a mio avviso, più che rappresentare una tutela all'augusta persona, soprattutto configura un servizio di guardianìa alle unità immobiliari della famiglia CIAMPI. Aggiungasi che l'immobile di proprietà dei CIAMPI è assistito dal divieto, per i comuni mortali ma non per i membri della famiglia gentilizia, di sostare in tutti i luoghi perimetrali, con gli inevitabili inconvenienti che ne derivano in una zona ad alta densità abitativa (ove io ogni giorno sono costretto a compiere mille giri quando mi reco al lavoro per parcheggiare la mia modesta autovettura). Avv. Mario Murano
  • Marco C 4 anni fa
    Volevamo cambiare il mondo.......risultato peggio di zero. Rimessi in sella il nano e Napolitano, cose fatte per migliorare il paese nessuna. Un minimo di autocritica ci vorrebbe o bisogna continuare sulla via dei duri e puri a denunciare cose che sono ormai ovvie e fare una beata mazza?
    • Giuseppe V. Utente certificato 4 anni fa
      Continua la serie dei più intelligenti.
  • Gianni N. Utente certificato 4 anni fa
    ....... Pensi al sorriso raggiante di Berlusconi in Parlamento, risplendente come il sole di mezzogiorno, dopo la nomina di Napolitano, e ti domandi come è possibile tutto questo........... COME E' POSSIBILE TUTTO QUESTO? IL VERO PROBLEMA DELLA POLITICA ITALIANA E' BERLUSCONI, E' LUI IL CANCRO DEL SISTEMA, TUTTO IL RESTO IN CONFRONTO E'SOLO UN RAFFREDDORE. Ed il M5s che fa? Alla prima occasione che gli si presenta invece di sparare sul nemico comune, Berlusca, spara sul suo potenziale alleato, quantomeno quello più affine,il Pd, favorendo il nano. Se questa non è incapacità,improvvisazione, cosa altro è? - Pensare di condizionare il 75% del paese con il 25% dei voti, dettando condizioni intransigenti è pura utopia, non ci è riuscito il PD che pure aveva il doppio dei parlamentari e cercava il dialogo, e pensavate di farlo voi? Bel risultato, altro che tutti a casa.......... STAMPATEVI NELLA MENTE LA FOTO DI BERLUSCA RAGGIANTE E POI RIPETETEVI: SIAMO PASSATI DAL POTREMMO FARE, ALL'AVREMMO POTUTO FARE. Un grazie da tutti gli italiani a cui avete regalato ancora enne anni del nano.
    • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
      Ancora un altra cosa. Tu dici che il PD cercava il dialogo!! Ma scusa, ha iniziato col cercare di fare un vile acquisto di parlamentari dei 5S. Di questo aveva perfino avuto la spudoratezza di dirlo nella sua "non campagna elettorale". Vero punto di partenza per il definitivo futuro fallimento. Era questo il dialogo? Hai mai sentito parlare di proposte concrete? Io mai! Nemmeno con gli 8 punti che nel "concreto" erano pari a niente, poichè ciascuno contenevano almeno altri 10 sotto punti, diversi ed importanti. Erano cioè solo specchietti per le allodole. All'incontro in diretta hai sentito "proposte" concrete? Io no, solo chiedere la fiducia, al buio. Purtroppo! Riflettici. E impara a non fare la cosa più semplice: quella di dare sempre la colpa agli altri. ciao
    • Enzo Spataro Utente certificato 4 anni fa
      i nostri nemici sono tutti i partiti, avete rotto il cazzo voi e berlusconi, per adesso abbiamo liquefatto voi poi ci occuperemo del nano e dei suoi vassalli, voi non siete nostri alleati e nemmeno affini.
    • maria c. Utente certificato 4 anni fa
      se cerchi un perchè è successo tutto questo puoi solo ringranziare il tuo caro amico bersani
    • BARBARA MADONNA Utente certificato 4 anni fa
      La penso come te. Ho una tristezza dentro e non riesco a riprendermi. Bisognava votare per Prodi e ci saremmo liberati dello psiconano. Grillo deve capire che noi vogliamo liberarci di Berlusconi, è questo il nostro obiettivo a prescindere dalle larghe intese o da Rodotá. Adesso mi sembra tornato tutto come prima. Che tristezza... É felice solo lo psiconano
    • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
      ma come, siamo stati noi a sparare sul PD? ma cosa hai visto, cosa hai sentito! Rodotà era uno del PD PD, nominato terzo tra i 5S. E dopo la rinuncia dei primi due toccava a lui essere presentato come candidato. Dovresti semplicemente chiederti: perchè non lo ha votato il PD? Chiedilo ai tuoi non a noi! cribbio!
    • Mago Merlino 4 anni fa
      Ancora con questa STORIA... Va bene, ABBIAMO CAPITO!!! Forse hai anche ragione... ma BASTA! Esci un po', vai a fare due passi cosi' ti rilassi... ciao!
    • Giuseppe V. Utente certificato 4 anni fa
      Altro intelligente.
  • Iuve Coppini (iuveco) Utente certificato 4 anni fa
    Mastrangeli a casa. Non ne abbiamo bisogno.
  • nessun copy 4 anni fa
    Ora si capisce chi è Renzi a quanto sembra il rottamatore dei suoi compagni di partito a finito per rottamare il partito stesso ma in conclusione non ha rottamato gli elettori l'arroganza e l'ambizione sfrenata non pagano, può finanziarsi da privati quanto vuole ma per le prossime votazioni x quanto mi riguarda il mio voto andrà al M***** ed invito gli elettori che sanno fare autocritica di passare dal Pd al M***** questo non significa tradimento ma ravvedimento e noi cittadini abbiamo tutto il diritto di rottamare i rottamatori. Per quello che vale credo che il M***** se convocato dal capo dello stato debba chiedere a questo punto la presidenza del consiglio visto che il Pd non c'è più ed il 1° partito adesso è il M*****. Saluti a tutti da nessun copy
  • Johnny Gaspari Utente certificato 4 anni fa
    Le dimissioni di Bersani sono stati una farsa. Scommettiamo che lo salveranno? D'altronde Monti lo aveva detto: "chiunque verrà dopo di me, dovrà mettere in atto la mia agenda" Gli Italiani non lo hanno capito? Gli Italiani lo hanno voluto? Non lo so, ma sinceramente mi sento deluso e stanco. Avrei voglia di prendere un aereo come si vede nei film, il primo che parte, perchè sono sicuro che qualsiasi paese al mondo è più democratico del mio. Ma purtroppo questo non è un film,non ci sono più neanche i soldi per prenderlo quell'aereo, mi sento prigioniero di coloro che dovrebbero proteggermi e la scena finale non sembra proprio andare verso il lieto fine. Loro non si arrenderanno mai, ma gli conviene? Sembra proprio di si!
  • Stry73 4 anni fa
    La foto è molto esplicita, tante mosche attaccate alla m....
  • giuseppe 4 anni fa
    non si capsice dove beppe voglia arrivare e la frase riportata sopra dell'italia che risoergera' dalle macerie e' molto inquietante, nessuno avrebbe votato il m5s se la sua strategia fosse stata quella di favorire (col suo immobilismo che sta aiutando di fatto le forze peggiori del parlamento) il fallimento dell'italia. nei suoi comizi durante lo tsunami tour beppe questa sua strategia avrebbe dovuto dichiararla chiaramente, non muoveremo un dito (se non per continuare a fare gli "indignati") per impedire il fallimento dell'italia e poi arriviamo noi e la faremo risorgere. grazie tante. tocchiamoci le palle. quanti voti il m5s avrebbe preso? forse il 2% (calcolando un 2% di cittadini italiani veramente masochisti tafazziani)?
    • giuseppe 4 anni fa
      peche', con quelle premesse qualcuno avrebbe votato m5s? i matti forse.
    • Giuseppe V. Utente certificato 4 anni fa
      Ecco un altro intelligente.
  • Giovanni M. 4 anni fa
    Scusate ma nella conferenza stampa di ieri mattina oltre a Beppe, Crimi e la Lombardo quello che ha parlato verso la fine era per caso Mastrangeli? Se si allora è davvero patologico e deve essere richiuso.
  • Vilberto Barbati Utente certificato 4 anni fa
    Buongiorno a tutti. Si Beppe è vero la tristezza è infinita. Io ieri mattina mi sono svegliato esattamento come tu descrivi....ma poi sono uscito.....ho preso la metro con i miei bimbi di 6 e 10 anni e mia moglie che amo con tutto il mio cuore. Siamo andati a Piazza SS Apostoli.....abbiamo trovato migliaia e migliaia di persone che avevano avuto la nostra stessa idea....ci siamo divertiti....abbiamo visto un pazzo che saliva sul tetto di un'automobile e gridava e sorrideva.....abbiamo parlato con gente che ha i nostri stessi problemi...che vive la nostra quotidianetà....gente normale.....non esaltata....non arrabbiata.....che mi raccontava che non ha espresso o non esprimerà un voto di protesta....ma consapevole e che ha deciso di muoversi e impegnarsi in prima persona. E' stata per me una domenica indimenticabile. Sono tornato a casa ed ho acceso sky tg24.....parlavano della Piazza dove ero stato io fino a pochi minuti prima...parlavano di rabbia.....di un Grillo che aveva fatto marcia indietro.....di disorganizzazione. Io avevo passato una domenica che poi era stata raccontata in altro modo.....cosi' come quelli che finora avevo mandato al Parlamento....me la raccontavano in modo diverso e poi una volta dentro facevano cio' che volevano. lo tsunami silenzioso e pacifico caro Beppe dovrà sommergere anche i Media.....La casta politica sabato si è suicidata ma quella del giornale e della Tv unica e di regime ancora sopravvive con rinnovata arroganza. Un caro saluto a tutta le gente del Movimento e a te Beppe un grazie Grande come l'oceano.
    • Rossano M. Utente certificato 4 anni fa
      anch'io ero a S Apostoli e poi nella bella passeggiata lungo i Fori fino al Colosseo. E' stato proprio come dici tu. E bello sentirsi insieme. Non è vero che era disorganizzata, è stata semplicemente una riunione spontanea di gente perbene...
    • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
      Bello il tuo commento e tutto così come tu dici. Grazie. Comincio a toccare con mano che i nemici più difficili da sconfiggere saranno i media. Perchè sono loro che vivono sotto la copertura dei poteri forti di questo stracorrotto paese. Dovremmo ricordargli sempre che è solo merito loro se la libertà di informazione in Italia occupa il 61° posto!
  • gianna carli 4 anni fa
    C'è un SENATORE del Movimento che imperversa nelle televisioni.Si è innamorato e infatuato del mezzo televisivo.Almeno dicesse cose sensate,ogni volta che va in televisione cambio canale,tanto mi vergogno di quello che dice e naturalmente i giornalisti gongolano e lo chiamano sempre,oggi ho sentito il Dott. Flick alla 7 dire che è meglio farlo parlare ma lo diceva nel senso che abbiamo capito tutti
    • franco.perletti 4 anni fa
      Leggete cosa diceva PERTINI, un vero Presidente. ""Sono del parere che la televisione rovina gli uomini politici, quando vi appaiono di frequente.""
    • Anton Ross Utente certificato 4 anni fa
      Io non credevo ai miei occhi e alle mie orecchie quando l'ho visto in TV. Ma si rende conto della figura di merda che fa' fare al movimento? Se quella vaiassa l'invita alla trasmissione ci sara' un perche'...i sorrisini, gli sbeffeggiamenti. Questo fara' si che si perda consensi a centinaia di migliaia... Dilettanti allo sbaraglio..la corrida.
  • franco perletti 4 anni fa
    Caro Grillo era scritto che sarebbe andata come è andata, basta rileggersi il discorso di fine Anno di Napolitano e tutto ciò che e successo in seguito dopo il voto. Non sono sorpreso e tantomeno deluso, perché ho assistito con soddisfazione al suicidio politico dei partiti che con questo ultimo inciucio di stato arroccati sulle loro poltrone con la complicità di Napolitano hanno definitivamente scritto la fine al loro rapporto “se mai c’è stato” con il popolo Italiano. Non voglio neanche domandarmi chi ha pilotato dall’ esterno, la scelta politica infame ed arrogante a cui abbiamo assistito, perché mi sono sentito, e spero come molti, come Filonide, cittadino Tarantino del V° secolo d.Cristo che, dopo il discorso dai contenuti attesi e derisi del diplomatico Postumio all’uscita del teatro Tarantino, Filonide si alzò le vesti ed orinò sulle toghe orlate di fasce purpree degli ambasciatori. Poco edificante come sentimento ma permettetemi liberatorio, e subito mi è tornata in mente una citazione di un vero Presidente, Sandro Petrtini “ la politica deve essere fatta con le mani pulite. Se c'è qualche scandalo. Se c'è qualcuno che da' scandalo; se c'è qualche uomo politico che approfitta della politica per fare i suoi sporchi interessi, deve essere denunciato! “. Ed ancora per concludere Sandro Pertini citava “Nella vita talvolta è necessario saper lottare, non solo senza paura, ma anche senza speranza” questo è quello che farò e che mi aspetto dal movimento.
  • Fabio Franchetto 4 anni fa
    Mi viene da ridere per non piangere pensare come ha fatto il Berlusconi a mettere zizzania tra il Pd e far votare Napolitano..e se la ride pure..per poco è certo certo..avanti sempre sempre sempre uniti amici miei
  • Nuke' em All 4 anni fa
    VORREI METTERE A FERRO E FUOCO QUESTO PAESE DI MERDA...! Vi prego di non votare questo commento...è solo uno sfogo...a parole scritte ma pur sempre uno sfogo...sennò rischio di andare in prima pagina... Chi era quello del QUANTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO MANCAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!?!?!? Come vedi manca tantissimo...
  • giorgio p. Utente certificato 4 anni fa
    Dall'app del fatto quotidiano: Il gip di Palermo, RiccardoRicciardi, ha distrutto le intercettazioni delle conversazioni telefoniche tra il capo dello Stato, Giorgio Napolitano, e l’ex ministro Nicola Mancino, registrate nell’ambito dell’inchiesta sulla trattativa Stato-mafia. La distruzione dei file audio è avvenuta nel carcere Ucciardone, dove si trova il server in cui i file erano conservati. Alle operazioni ha partecipato il tecnico della Rcs, la società che gestisce gli impianti di intercettazioni per conto della Procura di Palermo. "Mi è semblato di vedere un gatto...."
  • lily war Utente certificato 4 anni fa
    primi effetti della rielezione. "distrutte le intercettazioni di napolitano" chissà perchè le hanno tenute in caldo fino ad ora...
  • ETTORE CALISTRI 4 anni fa
    Sono alquanto meravigliato dell'atteggiamento del m5s nei confronti degli ultimi eventi! Sarebbe stato necessario mettere in preventivo (e quindi avere u n'adeguata preparazione) questa battaglia finale. Era prevedibile che prima o poi tutti sisarebbero messi c0ntro il m5s. Sottovalutare questa auspicata possibilita' sarebbe un errore gravissimo. Io penso che il m5s è sorto in attesa di questo momento epocale per la storia italiana e che quindi dovrebbe essere vissuto con gioia perchè atteso da tanto tempo.L'errore imperdonabile sarebbe se non ci fosse stata precedentemente un preparazione adeguata per affrontare tale evento.Vincendo l'ultima battaglia si vince la guerra...intendo dire quella politica...augurisssimi!!!!!
  • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
    Ragazzi, avete letto la risposta di Rodotà a Scalfari qui a fianco? Sigh...
  • Alessandro de' Medici 4 anni fa
    Ciao Beppe, confesso che la tua conferenza stampa di ieri é stata per me in parte una rivelazione, visto che ho ascoltato molte cose per me giuste e di buon senso. Ho percepito la genuinità della proposta e ho apprezzato l'impegno e la dedizione. Una sola riflessione mi é venuta spontanea: date tutte le sacrosante premesse, la risposta non può però essere che TUTTI quelli che fanno parte degli altri partiti siano il male assoluto e solo chi é puro può fare del bene al paese. Primo perché non é mica detto che tutti gli eletti e gli aderenti del M5S siano dei fenomeni e dei santi (e quindi qualche personaggio meno valido ce l'avrete anche voi), secondo perchè semplicemente non é vero che, pur con tutte le enormi responsabilità, non ci siano energie positive e costruttive negli altri schieramenti. Io credo che, una volta entrati in parlamento, ci sia il dovere di cercare di provocare il cambiamento in ogni modo possibile, senza cedere a bassi compromessi, per carità, ma accentando quelli alti nell'interesse di un paese disperato. Se per fare qualcosa di sensato c'é da accordarsi finanche col diavolo (che per me é il nano malefico), allora turiamoci il naso e avanti tutta. Non penso in tutta onestà che Napolitano sia connivente oltre misura, credo (per quello che posso vedere e sentire) che abbia tentato di tenere in piedi la baracca, accettando anche situazioni non limpidissime, ma nell'interesse del mantenimento di un minimo equilibrio. D'altronde quasi 10 milioni di Italiani (non riesco a capire il perché) ancora votano a destra, cosa si può fare? Togliere il diritto di voto..? Magari... :-) In conclusione, sono convinto che abbiate una grande occasione per fare il bene del paese: sarete il Grillo parlante che farà luce su inciuci e accordi sbagliati e spingerete i grandi partiti a fare ciò che serve per tutti noi. Non sprecatela, non sprechiamola quest'occasione, anche con un governo fatto da tutti gli altri si può fare molto. In ogni caso, grazie!
  • Pino Palumbo 4 anni fa
    E ora dobbiamo andare avanti. Abbiamo comunque dimostrato la nostra coerenza nelle scelte e nelle decisioni democraticamente proposte e votate. E pensare che ci tacciano per ...dittatori! Pino Palumbo.
  • Monica M. Utente certificato 4 anni fa
    Ottimo!!!http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/04/22/napolitano-bis-funeral-party/571298/
  • marco m. Utente certificato 4 anni fa
    OLTRE A DISONORARE L'ITALIA AVETE DISONORATO MORO BERLINGUER E ALMIRANTE ci VORRANNO ANNI ANNI ANNI E ANNI credo almeno una GENERAZIONE per riavere un PD o simile con il consenso superiore al 15/20 per cento IL POPOLO NON DIMENTICA
  • alfredo m. Utente certificato 4 anni fa
    Mio nonno era COMUNISTA, mio padre era COMUNISTA,io sono stato cumunista,poi pds e poi mi sono fermato in seguito ad ulteriore trasformazione del partito.questo per dirvi che per il bene del paese,dei propri figli ,dei propri cari quando vediamo che il partito in cui abbiamo creduto pensa solo ai propri interessi e alle proprie famiglie,bisogna avere il coraggio di cambiare,poi ho votato DI PIETRO ma sappiamo come e andata a finire per ultimo ma da 3 anni ho deciso di votare con tutta la mia famiglia e i miei fratelli per BEPPE GRILLO che in questo momento rappresenta la rottura con il vecchio sistema legato alla corruzione.se questi continuano a governare ancora un po , del paese non rimane più nulla,quello che però mi fa rabbia sono molti cosiddetti intellettuali che continuano a difendere questo maledetto sistema basato su inciuci e corruzioni,mi fermo perchè sono disgustato da quanto e avvenuto per l'elezione di RE GIORGIO 2 LA VENDETTA.
    • Mago Merlino 4 anni fa
      QUALCUNO ERA COMUNISTA... (di Giorgio Gaber)
  • Giacomo Ventura 4 anni fa
    E'sconcertante lo spettacolo che ci siamo dovuti sorbire per l'elezione del Presidente della Repubblica. L'arroganza e il disprezzo che questi signori, pd pdl e aggregati, hanno mostrato nei riguardi dei cittadini è allucinante.Hanno perso il senso della vergogna, se mai ne hanno avuto uno, l'unico linguaggio che comprendono e il POTERE, e per questo sono disposti a qualsiasi cosa. La sofferenza del popolo italiano li lascia indifferenti, l'unico loro cruccio è come fare a rimanere ben fermi sulle loro poltrone con tutti i privilegi conseguenti. Mi chiedo:" ma come fanno tanti italiani a votarli ancora?" Non posso credere che tutti questi elettori facciano parte delle loro clientele, forse tanti italiani non hanno ancora capito che questa gente ci sta portando via la vita il futuro a noi e ai nostri figli. L'unico aspetto positivo di questa infausta elezione consiste nel fatto che il PARTITO UNICO è stato costretto a venire allo scoperto, per questo spero che siano tanti i cittadini che potranno rendersi conto che questa gente ci prende per i fondelli da diversi decenni. Giacomo ventura
  • Fielding Mellish Utente certificato 4 anni fa mostra
    addio beppe.non mi interessi più.non mi illudi più.ho già dato alle illusioni.credo farai la fine dei verdi.partito nobilissimo che era.negli intenti.il mio primo voto.la tutela dell'ambiente fatto partito.che nobilissima veduta.poi, i verdi, si schierarono.e persero il loro significato.schierarsi quando si parla di questioni trasversali, come sono quelle del cambiamento e come lo era l'ambiente è un errore gravissimo: l'ambiente , ed il cambiamento che vai predicando , devono avere una loro identità senza confusione con la politica.allora i verdi morirono perchè fecero politica invece di essere apartitici e cioè schierarsi con tutti quelli che avessero condiviso la tutela dell'ambiente purchè la ponessero nel programma .senza schierarsi in modo categorico.tu, caro beppe...invece avevi furbescamente in mente di sostituirti al pd .quello stesso pd che ti escluse dalle primarie..tu , ora, fai politica.Sei sceso in campo e non sei assolutamente un portatore di cambiamento.anzi, sarai come tutti gli altri : che cambiano nomi ai parititi per essere la setssa cosa : quello che si accinge a fare vendola.tu ti inventi un nuovo nome per sostituire il pd.e ti sei schierato, proprio come fecero i verdi.e non mi utilizzerai per fare politica fingendo di fare cambiamento.perchè nel dna di quello che vuoi fare ti dovresti porre al di sopra dei partiti e non al fianco di uno o dell'altro.apartitico.ma capisco che sei di sinistra.e non mi farò utilizzare da te.perciò, addio...
    • NICOLINO D. Utente certificato 4 anni fa mostra
      ...non dire addio. sappiamo che chi assaggia ritorna. quindi: arrivederci e tante belle cose!...
    • Giorgio G. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Che palle questi genialoidi che pensano di aver capito sempre tutto...
    • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa mostra
      ADDIOOOOOO!!!!!
    • Mago Merlino 4 anni fa mostra
      MAMMA MIA e che PALLE! CIAO! STAMMI BENE...
  • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
    intanto leggo che siammo al 3% del pil come deficit e che evitare l'aumento dell'iva al 22% la sarà dura io signori e signore gradirei restare in questo paese anche perchè vie di fuga non ne vedo poi fate voi
  • paolo 4 anni fa
    con che faccia il pd potrà mai dare i propri voti ad un governo appoggiato anche dal pdl. badate bene ho detto solo "appoggiato" non ho detto "composto anche dal pdl" :) paolo
  • armando r. Utente certificato 4 anni fa
    NO FIDUCIA NO ALLEANZE AVANTI COSI PRIMO O POI SI DOVRA RIVOTARE E NON SI POTRANNO PIU RIELLEGERE DA SOLI ..... E SARA' LA VOLTA CHE LI MANDIAMO TUTTI A CASA
  • Federico T 4 anni fa
    Ieri ho VISTO e SENTITO sulla rai il nano malefico ke parlando ai suoi cagnetti adoranti diceva testualmente:"va bene chiedere riforme,lavoro,ecc(con l'aria scazzata come a dire ke in fondo sono tutte stronzate..)ma dovete essere SERENI E FIDUCIOSI perchè E' GIA' UNA VITTORIA (intendendo una vittoria di tutti!!!!!) ke io sia ancora qua e possa continuare a DIFENDERMI???!!?? non so quanto rende leggendolo così,ma vi assicuro ke a sentirlo dal vivo era agghiacciante!!!!! NON HANNO PIU' NESSUN PUDORE!!!! MA PRIMA O POI VERRA' IL GIORNO.....
  • piero57 4 anni fa
    UN POPOLO COME IL NOSTRO NON ESISTE SULLA TERRA! SIAMO DI NUOVO ALLE CANDIDATURE E ACCORDI FRA LE PARTI PER MANTENERE POLTRONE, PRIVILEGI, POTERE E SOPRATTUTTO AFFARI. QUANDO FINIRA' QUESTA DEVASTAZIONE? SPERO NEL MOVIMENTO E NEI SUOI ESPONENTI, SICURAMENTE MENO "PROFESSIONISTI" MA PIU' COERENTI E CONCRETI.
  • gianni d. Utente certificato 4 anni fa
    Non ha nulla da vedere conl'argomento , ma oggi si vota per l'espulsione di Mastrangelo : per favore BUTTATELO FUORI ! è un danno per il movimento
  • Marco 4 anni fa
    IL PD HA SEMPRE FATTO INCIUCI PER DIFENDERE SEMPRE E SOLO IL PROPRIO PARTITO ED HA SEMPRE VISTO UN NEMICO CHI ERA AL DI FUORI DI ESSO. MA LO SCHIFO ASSOLUTO L'HO VISTO NELL'ATTACCARE IL LORO AVVERSARIO POLITICO BERLUSCONI, ENTRANDO NELLA SUA SFERA PRIVATA E PUBBLICIZZANDOLA NEGATIVAMENTE AL MONDO INTERO, NON RENDENDOSI CONTO CHE RIDICOLIZZANDO BERLUSCONI, RIDICOLIZZAVANO TUTTI GLI ITALIANI: OGNUNO IN CASA PROPRIA DEVE ESSERE LIBERO DI FARE CIO' CHE VUOLE, NEL PIENO RISPETTO DELLE LEGGI ! IL PD INVECE HA VOLUTO OLTREPASSARE LA SFERA PRIVATA DI BERLUSCONI PER SFRUTTARLA A PROPRIO VANTAGGIO, MA DANNEGGIANDO L'IMMAGINE DELL'INTERO POPOLO ITALIANO! QUINDI IO CREDO CHE IL REALE RESPONSABILE DI TUTTO IL CAOS POLITICO CHE STIAMO VIVENDO, SIA PRINCIPALMENTE DA ATTRIBUIRE AI VERTICI INCAPACI DEL PD CHE HANNO SEMPRE E SOLO SAPUTO INSEGUIRE INTERESSI DI PARTITO E LOTTA PERSONALE A BERLUSCONI; NON FACENDO UNA VERA E RESPONSABILE OPPOSIZIONE PER DIFENDERE GLI INTERESSI ED IL BENESSERE DI "TUTTI" GLI ITALIANI.
  • mario murano 4 anni fa
    Voglio intervenire a proposito dei privilegi dei senatori a vita e della indefettibile necessità di sollecitare l'eliminazione del relativo istituto con ragguardevole sollecitudine. In questa occasione prendo le mosse dall'ex Presidente CIAMPI, il quale pur non avendo partecipato alle ultime sedute del parlamento per motivi di salute (o meglio di età), continua a percepire impudicamente i suoi emolumenti da Senatore a vita o di diritto. Tra i tanti privilegi di CIAMPI, da me definito superonesto per via degli emolumenti che percepisce pari a circa 70.000 euro al mese, vi rientra sicuramente quello relativo alla stabile permanenza di una scorta composta da due agenti di polizia sotto l'abitazione dell'ex Presidente. Credo che sia legittimo chiedersi quale pericolo corra l'ultranovantenne ex Presidente CIAMPI per beneficiare costantemente di un servizio di scorta fisso sotto la sua abitazione sita in Via Anapo, che a mio avviso, più che rappresentare una tutela all'augusta persona, soprattutto configura un servizio di guardianìa alle unità immobiliari della famiglia CIAMPI. Aggiungasi che l'immobile di proprietà dei CIAMPI è assistito dal divieto, per i comuni mortali ma non per i membri della famiglia gentilizia, di sostare in tutti i luoghi perimetrali, con gli inevitabili inconvenienti che ne derivano in una zona ad alta densità abitativa (ove io ogni giorno sono costretto a compiere mille giri quando mi reco al lavoro per parcheggiare la mia modesta autovettura). Avv. Mario Murano
    • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
      Gent.mo Avvocato, il blog ha già proposto un sondaggio per ciò che riguarda l'eliminazione dei benefici dei Senatori a vita ed il risultato è stato schiacciante a favole dell'abolizione. Magari quando e se mai il M5S avrà un potere decisionale maggiore la faccenda potrebbe essere riproposta, ma al momento mi sembra che la gestione geriatrica della Nazione non sia d'accordo a reperire fondi per i bisognosi, togliendoli alle cariatidi, con tutto il rispetto per il Presidente Ciampi.
  • Monica M. Utente certificato 4 anni fa
    Grande Rodotà!!!! http://www.repubblica.it/politica/2013/04/22/news/lettera_rodot-57201730/?ref=HREC1-1
  • Mago Merlino 4 anni fa mostra
    SU questo BLOG si ripetono sempre le STESSE COSE POTEVAMO FARE... HAI SBAGLIATO... ADESSO FACCIAMO COSI'... SONO DELUSO... NON CAPISCO... ALLEIAMOCI... NESSUNA ALLEANZA... ANCORA LO PSICONANO... MORFEO NO... PD MERDA... PDL MERDA... GIORNALI MERDA... MERDA A TUTTI... e che palle... ...in questo momento il M5S conta quanto il 2 di BASTONI a BRISCOLA... e' tutto fermo... se ne riparla tra qualche mese ...calmatevi, spegnete il pc e andate a farvi una bella passeggiata...
  • teresa savino Utente certificato 4 anni fa
    Ci penso ancora oggi, dopo 2 giorni, e mi chiedo come tutto ciò è potuto accadere! L'unica risposta che ho è che abbiamo degli uomini al governo che pensano soprattutto al loro tornaconto e alla stabilità delle proprie coalizioni e non alla stabilità del paese. Pino Palumbo
  • MICHELE F. Utente certificato 4 anni fa
    Come avevo profetizzato in precedente post si vede come avete sbagliato nel modo di preparare e presentare le candidature: -non dovevano a mio avviso essere dilettanti allo sbaraglio ma eventualmente preparati alla cosa. -dovevano essere disponibili, -dovevano essere più di uno (una rosa da condividere con la più ampia maggioranza possibile): diversamente avete prestato il fianco per farvi escludere: Magari a voi va bene, ma di fatto così rischiate di perdere la possibilità di cambiare qualcosa. L'unico vantaggio da tutta questa situazione è che il nome di Rodotà ha messo a nudo la decosione all'interno del PD che in un giorno è andato letteralmente in frantumi (dopo molte "Bersanate" preparatorie...): se il PD avesse governato ci saremmo trovati di fronte all'ennesima caduta del governo dopo alcuni mesi o un anno sullo stile di Prodi nelle due legilsaute da lui ricoperte... Adesso comunque mi permetto di darvi consigli: -APRITE AL GOVERNO PROGRAMMATICO ma RESPINGETE LE LARGHE INTESE: solo così non sarebbe inciucio ma senso di responsabilità; -moderate i termini e fate più conferenze stampa (quella di ieri secondo me è stata POSITIVA PER VOI): diversamente apparirete agli occhi dell'opinione pubblica COME CHIUSI E ARROGANTI. -cominciate a DIALOGARE di più e a urlare di meno: la cosiddetta "paura" di voi sicuramente è causata anche dalla eccessiva aggressività: FERMEZZA E RISOLUTEZZA VENGONO APRPREZZATE SOLO SE AFFIANCATE AL RISPETTO E AL DIALOGO -molti metteranno come prima voce la riforma della legge elettorale: sono più urgenti le riforme sul LAVORO, WELFARE, SOCIALI ed ECONOM.: i cittadini ne HANNO BISOGNO. -cominciate a essere espliciti: martellate proposte CON ELEMENTI PUNTUALI CHIARI E FORTI -insistete sul dibattito: che siano gli altri a rifiutarlo MAI VOI. Date dimostrazione di maturità e capacità politica in questo senso, vedrete che qualcosa succede. PS: Criticare aspramento gli avversari è accettabile, insultarli no: si cade nel torto.
  • Lucio Quinzio 4 anni fa
    Con il famoso accordicchio BeriBeri (Bersani - Berlusconi, ma anche malattia che porta paralisi, perdita di memoria, coma e morte) e l'agenda Merkelandia che ci sta svendendo all'EuropaBerg, si è formato un grosso vuoto a sinistra che NON è nontro compito riempire. Ma non si può neanche lasciare che i poveri ed i diseredati cadano nelle mani del Berlicche tentatore né dell'estrema destra. Ci vorrebbero dei centri di ascolto sul territorio e di supporto legale, economico ed ev. psicologico come presenza fisica anche per coagulare consensi ed essere nella "porta accanto".
  • marco m. Utente certificato 4 anni fa
    DISTRUTTE LE INTERCETTAZIONE TRA MAFIA E POTERI DELLO STATO (MANCINO NAPOLITANO) stasera tutta la CASTA dalle ODALISCHE di SILVIO MENTRE ESODATI,PRECARI, PENSIONATI,GIOVANI E MENO GIOVANI senza lavoro soldi e pensioni questo è il bel paese ITALIA
  • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
    se adesso avete un'altra strada, oltre a quella sanitaria di lungo periodo, per mandare a casa gente come gasparri e la santanche che rappresentano solo il loro capo, me lo scrivete e io vi leggerò col massimo interesse
    • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
      Certo, tu aspetti, però mi raccomando, stai a guardare e non muovere un dito.... mi raccomando!!! Se vuoi qualcosa ti devi attivare. Scrivi alla redazione di ANALE 5, e digli: PERCHE' INVECE DI INVITARE MASTRANGELI NON MANDATE LA CONFERENZA STAMPA DI BEPPE GRILLO? Io pago il canone e non guardo più un tg rai e mediaset da tempo. Faccio quello che posso! BOICOTTIAMOLI TUTTI e vedrai che anche la D'Urso si dedicherà a lavare 4 piatti e a rassettare la cucina, invece di alleviare Berlusconi dalla fatica di farsi il bidet!!
  • giuseppe 4 anni fa
    "eh si, che il pd non abbia votato rodotà è proprio colpa del movimento... sembra un disco rotto il vostro" ---------------------------------------------------- va be', dai ci sono stati prima anche 50 giorni di morsi alla mano di chi gli proponeva di entrare in un governo, e dalle frasi stessse di grillo di quei tempi condivise dalla maggioranza del blog, quello che muoveva il m5s era (e sembra che lo e' anceh adesso) la devastazione e distruzione del pd. almeno se le stesse cannonate di merda a tirare di fare piu' male possibile fossero andate anche al pdl ci sarebbe una patta, ma c'e' stato un accanimento verso la sinistra da casapoundini. e poi gli chiedi di votare quello che proponi...mi sembra illogico. prima gli dici che li vuoi distruggere e poi gli chiedi il voto. per che cosa, per distruggerli e separarli ancora di piu'? dài oggi e dài domani, si sono turati le orecchie per non ascoltare le sirene provenienti da grillo, hanno adottato il proverbio "cà nisciuno e' fesso" e hanno smollato il m5s senza se e senza ma. il giochetto del bastone e della carota bisogna anche saperlo fare. e' quantomeno umano che sia successo quello che e' successo e mi sembra un po' disonesto intellettualmente non riconoscerlo. p.s. non ho votato pd e non l'ho mai votato ed e' scorretto intellettualmente dire a uno ceh non condivide la linea strategica di beppe che e' del pd o del pdl.
  • Ray G. Utente certificato 4 anni fa
    "Loro non si suicidano ma uccidono" Sceglierei questo titolo se dovessi girare un film in cui mettere Berlusconi, Monti, Napolitano, ecc. Questo Paese è morto, Beppe. Quando ti accorgi che dopo quello che è accaduto le tv, la stampa, tutti ancora inginocchiati davanti a loro, in attesa di un aiuto che non potrà mai arrivare se non le briciole che si danno ai mendicanti per strada. Vediamo cosa accadrà in Friuli... Se non prenderemo almeno il 40%...non abbiamo più speranza. E' un Paese rassegnato. La gente si suicida, i giovani scappano. Alcuni esodati intervistati hanno espresso il desiderio di un governo fatto da Napolitano, magari con Monti ministro. E' come il cane bastonato che va ancora a leccare la mano al padrone che l'ha ridotto in fin di vita. C'è un personaggio che è il principale protagonista di quanto accaduto e si chiama Matteo Renzi. Colui che tra un anno compirà un altro terribile inganno al quale gli italiani crederanno.
    • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
      se aveste avuto il coraggio di entrare nel XXI° secolo, con Renzi alle primarie, sicuramente il paese dopo tre giorni dalle elezioni avrebbe avuto un governo. Che vi piaccia o no, lui non ha mai fatto tanti bla bla incomprensibili. Poche parole ma molto chiare e decise. Piangete sul vostro latte!
  • alberto arnoldi 4 anni fa
    Sondaggio de Il Corriere su chi vorreste come premier: http://www.corriere.it/appsSondaggi/pages/corriere/d_12036.jsp
  • Giovanni Coci Utente certificato 4 anni fa
    Ragazzi, lo sfascio del PD può solo giocare a nostro favore. Dobbiamo tenere duro.
  • kone 4 anni fa
    Bastaaaaaaaaaaaaaaa http://youtu.be/mP9l3M0_D1Y
  • DANILO PICCIOCCHI Utente certificato 4 anni fa
    Mandiamoli a Casa....
  • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
    era meglio far fuori il berluska e logorare bersani dall'interno, su questo non ci piove il resto è solo bla bla bla
    • Ugo M. Utente certificato 4 anni fa
      Enzo, mi sorprendi. Tu che sei del M5S non hai fiducia nei tuoi rappresentanti, tanto da temere che un accordo, e pure da una posizione di forza, li possa logorare. Io che non appartengo al movimento (e nemmeno al PD) invece credo che avrebbero resistito alla grande e l’accordo avrebbe logorato la parte peggiore del PD. Ma allora pensi che anche i tuoi “sonotuttiuguali”? ;)
    • Enzo Spataro Utente certificato 4 anni fa
      lui avrebbe logorato noi.
  • SERENA M. Utente certificato 4 anni fa
    Dopo questo cari miei sono ancora più felice che non abbiate preso accordi con il pd, gli avete teso la mano proponedo un presidente come Rodotà, Bersani si è dimesso pur di non votarlo e hanno rieletto Napolitano, non volevano alcun accordo ma solo incolpare M5S per le loro porcate! grazie ragazzi! mandiamoli tutti a casa!
  • marco e Utente certificato 4 anni fa
    I PARTITI SI COMPORTANO CON NAPOLITANO COME UN TOSSICODIPENDENTE CHE SI AFFIDA ALLA COMUNITA'. SENTIRE QUESTI TIPACCI DIRE CHE NAPOLITANO "SA PIU' DI TUTTI NOI COME SI DEVE FARE". AMMETTONO LA LORO INEFFICIENZA, LE LORO INCAPACITA' . NAPOLITANO (GUARDA CASO) E' L'UNICO CHE PUO' ANDARE BENE (A LORO). SI NASCONDONO TUTTI DIETRO A NAPOLTANO. E' LA CHIOCCIA CHE NASCONDE I BRUTTI ANATROCCOLI CHE SI VERGOGNANO A FARSI VEDERE E CHE COSI' CONTINUANO A FARE I CAXXI PROPRI. POI SI SA, PRESIDENTE, OGNI SCARRAFONE E' BELLO A MAMMA SO!!
  • Andrea C. Utente certificato 4 anni fa
    Non ci sarà mai cambiamento finché per realizzarlo ci si deve appoggiare alle stesse forze da cambiare, avete visto la fine che stava facendo Renzi il rottamatore? A furia di bastonate lo stanno riportando sulla "loro-retta-via" così da renderlo innova