Non possiamo morire per Berlino

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

merkel_renzi.jpg

Dopo le elezioni politiche di febbraio sono stato contattato ufficialmente, con una lettera o una mail seguita da una telefonata, dagli ambasciatori dei principali Paesi. Ho riscontrato da parte loro grande curiosità e interesse per il M5S e forte preoccupazione per il futuro dell'Italia e per l'effetto domino che una crisi del nostro Paese potrebbe comportare. Solo una grande Nazione non ha chiesto un incontro ufficiale: la Germania. Sono convinto che si tratta di una distrazione. Negli incontri ho ribadito, sempre, la necessità per l'Italia di avere una maggiore sovranità per le decisioni in campo economico, militare, monetario. Non credo sfugga a nessuno che l'Italia di oggi assomigli in modo sempre più smaccato a quella del Seicento, del "Franza o Spagna purché se magna". Sostituite la Francia e la Spagna con la Germania e gli Stati Uniti e ci ritroviamo nel XXI° secolo. Il pellegrinaggio ossequioso, subito dopo il loro insediamento, dei nostri primi ministri, come Rigor Montis e Capitan Findus Letta, presso la Merkel (e persino del voglioso ebetino di Firenze, che non vanta alcuna credenziale se non quella di aver vinto alla Ruota della Fortuna) ricordano la ricerca della benedizione papale dei grandi feudatari del medio evo. In ginocchio, baciando il sacro anello. "Gott mit uns". Gli interessi economici della Germania e quelli dell'Italia non coincidono più da molto tempo, dal nostro ingresso nell'euro, che in realtà è un marco mascherato. E' necessaria una mediazione, un confronto alla pari, per uscire dall'attuale impasse, non la continua genuflessione dei nostri politici. Nell'euro, a queste condizioni, non possiamo più restare se vogliamo mantenere in piedi il nostro sistema produttivo. O si creano gli eurobond, titoli pubblici garantiti dalla BCE, per suddividere il rischio Paese su tutta l'area euro, o si ristruttura il nostro debito pubblico, in sostanza si congela il capitale investito o si rinegoziano gli interessi nel tempo. Entrambe queste ipotesi sono viste dalla Germania, che possiede una gran parte dei nostri titoli pubblici, come l'orticaria, ma tertium non datur, non vedo altre possibilità per rimanere nell'euro. Non possiamo morire per Berlino, né fare la fine della Grecia per accontentare gli interessi tedeschi e le ambizioni dei nostri politici. Primum vivere, con o senza euro.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • PORNO BERLUSCONI:CLICCA X VEDERE 4 anni fa
    CLICCA X VEDERE BELUSCONI PORNO CLICCA CLICCA BERLUSCONI PORNO BERLUSCONI PORNO CLICCA CLICCA BERLUSCONI PORNO BERLUSCONI PORNO CLICCATE CLICCATE
  • Patrick Crusizio 4 anni fa
    Ragazzi buongiorno. Volevo farvi presente che deve esserci qualche problema di natura tecnica: seguo il blog di Beppe su Facebook con un iPad, e ogni volta che clicco sul link da leggere, questo appare in formato minuscolo, in alto a sinistra della pagina, senza che poi si possa aprire correttamente. Tutto ciò si verifica da molto tempo ormai, potete verificare cosa c'è che non va? È abbastanza frustrante non riuscire a leggere quello che pubblicate! Grazie
  • marco 4 anni fa
    Non si capisce cosa ci vuole di più di quello che è davanti agli occhi di tutti..per uscire di corsa dalla moneta-euro che naturalmente non significa uscire dall'europa.. perchè gli economisti più autorevoli che vanno poco in tv dicono tutti la stessa cosa... che questa situazione ci porta al suicidio assistito dalla Germania per l'ennesima volta ritorniamo ad essere un paese Sovrano monopolista della nostra moneta ed investiamo sulla NOSTRA VITA!!!!
  • psars l. Utente certificato 4 anni fa
    Sono rimasto profondamente deluso da questo: Omofobia: ok commissione giustizia a ddl Sì da Pd, Pdl e Sel su reato, M5S e Scelta civica si sono astenuti . Perchè vi siete astenuti? Pensavo di votarvi ma dopo questa scelta a me incoprensibile da parte del M5S non credo che vi appoggierò . Come si fa a dire che state dalla parte dei cittadini e difronte all'Omofobia vi girate dall'altra parte.....DELUSIONE PROFONDA PECCATO CREDEVO CHE VOI FOSTE MOLTO AVANTI SU CERTI TEMI INPORATNTISSIMI PER MIGLIONI DI PERSONE ....PECCATO
  • dino 4 anni fa
    Quelli che sanno tutto, europeisti convinti, dicono che se avessimo avuto ancora la lira saremmo in un baratro senza ritorno io credo il contrario, visto dove ci hà portato l'euro cioè alla FAME...
    • PANTALONE 4 anni fa
      C'e' un video un cui Giuliano Amato ammette che erano stati avvertiti dagli Amerioani che l'euro non avrebbe funzionato , perche' la situazione dell'Europa non e' quella dell'America, malgrado cio' hanno voluto fare l'esperimento lo stesso. Basta questo per decidere di uscire quanto prima da questa moneta distruttrice IO VOTO CONTRO
  • gianluca p. Utente certificato 4 anni fa
    Magari prima di fare i sapientoni di economia, potreste insegnare ai vostri "cittadini" cos'è la BCE.
  • efisio casu 4 anni fa
    Credo che non ci sia altra scelta che fare ciò che hqanno fatto i francesi nel 1789
  • mario di genova Utente certificato 4 anni fa
    ennesima incompetenza dei nostri politanti essendosi vantati dell'europeizzazione italiana estremizzando una politica d'impoverimento contro gl'italiani,da qui il malcontento,gl'insulti dove spero seguiranno i processi e.....ben sappiamo chi sono i responsabili !
  • vito carelli 4 anni fa
    Quello con la Germania è un abbraccio mortale.Il fascino tedesco , ci ha condotto a due guerre mondiali in cui siamo stati schierati dalla parte sbagliata , lo eravamo anche nella prima ma il "volta faccia" fu tempestivo. La Germania non può dare nulla all'Europa, E' un fatto storico. Quando esisteva la Germania Ovest, i padri dell'Europa sono stati tedeschi è vero, ma con la segreta speranza di riunificare la Germania. Fatto questo tutti a casa. La povera nostra sorella Grecia sta sperimentando l"aiuto" tedesco e ne uscirà con le ossa rotte. Bisogna guardare a occidente, verso le economiè più liberali di matrice anglosassone,o moriremo di rigore,arricchendo soprattutto l'industria e il capitale tedesco . Anche la Francia che ha una economia più solida della nostra rischia moltissimo.. In conclusione,ci vuole un vero Governo che abbia a cuore l'Italia e i suoi cittadini, che non li guardi come sudditi e che non prenda ordini dall'estero. Così l'Italia sarà credibile nel mondo.
  • Stefano V. Utente certificato 4 anni fa
    Renzi non sa più cosa fare per attirare su di se l'attenzione. Dopo il giro su tutti i talk show, dopo Amici, adesso si è inventato il tour europeo (pagato da chi poi?) Tra poco andrà al Grande Fratello e magari su Hell's Kitchen o X-Factor. Spero proprio che gli italiani non si facciano coglionare da questo personaggio, visto com'è disposto a tutto pur di avere una poltrona m'immagino cosa farebbe da capo del governo.... sarebbe lo Yes man di tutti gli altri governanti... Anzichè parlare con quelli che la crisi la pagano tutti i giorni sulla propria pelle va a vendersi da questi idioti incapaci dell'UE. D'altronde tra incapaci ci si intende
  • Giorgio S. Utente certificato 4 anni fa
    Cosa aspetta Grillo ad accettare l'invito di Nigel farge? http://www.youtube.com/watch?v=ExOXdhSVGoQ
    • PANTALONE 4 anni fa
      Non sono fascista, pero' dico che tutti gli antieuropeisti dovrebbero fare fronte comune contro questo Mostro chiamato Europa.
  • Cecio Ceci Utente certificato 4 anni fa
    Poche chiacchiere. Sciopero fiscale e facciamo crollare tutto in pochi giorni. Poi ricostruiremo alla svelta. Per schiodarli da lì l'unico sistema è quello di smettere di alimentarli. Semplice, facile e proficuo.
  • Marco M. Utente certificato 4 anni fa
    NON E' COLPA DELLA MERKEL Se l'Italia è messa come è messa. Nessuno (l'economia non è una scienza come la fisica ... non si possono fare esperimenti come in laboratorio -ogni tanto meglio ricordarlo ...) può dire come staremmo adesso se non fossimo entrati nell'euro. L'Italia non è l'Inghilterra. Con l'euro, invece, abbiamo avuto tassi bassissimi per quasi 10 anni; e invece di approfittarne (come ha fatto il Belgio, che ha ridotto del 30% il proprio debito senza fatica), quei soldi, noi (i nostri politici, che il pueblo italiota ha eletto e continuato imperterrito ad eleggere) li abbiamo spesi. Evidentemente male, dato la crescita in 10 anni è stata bassissima ... La foto di Renzi che bacia le mani alla Merkel è francamente un po' volgare e un po' stupida e non fa onore al M5S. I politici professionisti cercano di addossare le colpe (unicamente nostre) ai tedeschi e alla Merkel in particolare. Non è una gran roba ...
    • Marco G. 4 anni fa
      Per Sergio C.: beato te. Io invece sono stanco di "politici" italiani che ossquiano Berlusconi e gente simile. Purtroppo post come questo non sono nient'altro che ossequi a Berlusconi, anche da parte del M5S. Avrei voluto votare M5S alle scorse elezioni, ma teorie come quelle espresse in questo post sono quelle che mi hanno impedito di farlo (e quindi non ho votato per nessuno, annullando la scheda come faccio da decenni). Non ho ancora perso la speranza di poter votare M5S alle prossime elezioni (anche se la vedo dura), ma il modo per rendere cio' possibile e' solo ed esclusivamente quello di attenersi al programma da parte del M5S. Programma che si trova qui: http://www.beppegrillo.it/iniziative/movimentocinquestelle/Programma-Movimento-5-Stelle.pdf e nel quale programma non vi e' il benche' minimo cenno all'uscita dall'euro (per cui non si capisce minimamente per quale motivo il M5S abbia inserito questo argomento tra i 20 punti prioritari di cui gli eletti dovrebbero occuparsi, mediante il referendum sull'uscita dall'euro). Viceversa nel programma del M5S sono citate altre cose, come l'abrogazione della legge Biagi, mai menzionata dagli eletti del M5S e non inserita nei primi 20 punti prioritari per gli eletti. Se volevo votare PDL potevo votare PDL. Se il M5S deve diventare la fotocopia del PDL, di sicuro io non lo votero'. Una preghiera a Grillo e agli eletti del M5S: tornate al programma originario del M5S e lasciate perdere queste immani cavolate, utili solo ai berlusconiani e leghisti della prima ora.
    • Sergio C. Utente certificato 4 anni fa
      la crescita bassa è invece proprio una conseguenza dell'euro; l'Europa non è una Optimal Currency Area; la Merkel rappresenta l'interesse delle elite europee; sono stanco che delle mezze calzette di politici italiani ossequino la Merkel
  • guido ligazzolo Utente certificato 4 anni fa
    l'unico vero passo innovatore é e rimane la ridefinizione del debito pubblico sia come durata che come tassi d'interesse unito al contestuale blocco di ogni investimento a debito. Gli investimenti si fanno solo in presenza dei capitali disponibili: naturalmente nessuna grande opera, ma solamente interventi diffusi e di manutenzione sul territorio e nelle cittá. Inoltre di ogni euro risparmiato a qualunque titolo, 50 centesimi dovranno in ogni caso essere utilizzati per la riduzione del debito pubblico. Dobbiamo capirla che la nostra vita non puó essere ridotta al pagamento degli interessi sui debiti che venditori di illusioni ci continuano a rifilare!
  • cesare corrado Utente certificato 4 anni fa
    Un paio di anni fa, un gruppo di motociclisti greci si diresse al confine con la Turchia. Uno di questi si avvicinò alla bandiera turca e la strappò. Il soldato di frontiera turco sparò e uccise il motociclista. Il ministro della difesa turca dichiarò subito :"io solo sono colpevole di quanto successo alla frontiera turca.". Altro popolo. Italia di questi giorni. Un gruppo di solerti, e "rambeschi" funzionari-anche se di grado elevato- rimpatriano moglie e figlia di un dissidente kazako, possibilmente anche con un volo di Stato, senza che la cupola ne sappia nulla. E' mai possibile? Stiamo scherzando?Gli italiani hanno i politici che si meritano, almeno quella parte degli Italiani che ancora votano de sessant'anni i partiti dello sfascio. Sciascia diceva "gli uomini si suddividono in 5 categorie:uomini, mezzi uomini, omminicchi,ruffiani e quaqquaraqquà". Anche molti elettori sono dei quaqquaraqquà. Corrado Cesare.
    • guido ligazzolo Utente certificato 4 anni fa
      condivido sui quaquaraqua: ma non sono i piú pericolosi, ben peggio sono i ruffiani: al Governo o nelle posizioni direttive dell'Amministrazione sono deleteri!
  • giuseppe lamanna Utente certificato 4 anni fa
    bene Grillo tutto giusto ora pero' che la situazione e' insostenibile da settembre tutte queste verita' devi andare a gridarle sia nelle piazze che in televisione! non tutti hanno la possibilita' di accedere alla rete, tutti devono sapere! e' arrivato il momento di cominciare a cambiare le cose per davvero! oppure vogliamo aspettare la violenza nelle piazze?? da settembre bisogna darsi da fare altrimenti tra qualche anno altro che grecia saremo come l'africa!
  • Oronzo De Pasquale 4 anni fa
    Si, signor ministro, noi crediamo alla sua ricostruzione e al fatto che lei era all'oscuro di tutto o meglio non informato. Ci crediamo xchè sappiamo che i dipendenti del ministero i suoi subalterni , i suoi collaboratori non la riconoscono come capo non sanno lei chi sia e non conoscono la sua faccia o meglio la confondono con quella del suo capo partito. Ed è per questo che lei si deve dimettere xchè come diceva mio nonno : >. Appunto lei che è stato sempre un servitore di padroni torni a servire. Lo faccia presto per evitare a questa nazione ulteriori figuracce.
  • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
    questo e il nostro governo!! e la gente che vota li appoggia, poi va in piazza e dire il contrario!! tirannia e ipocrisia dell'umana demenza!! http://www.youtube.com/watch?feature=endscreen
  • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
    e poi la colpa e di grillo di tutta sta merda di governo??? svoi che votate e sostenete pd+pdl= anche se crollano 2 torri,gemelle, anche se scoppia una guerra, anche se scoppia una bomba, anche se ci sono suicidi tutti i giorni, gli italiani credono di non esserene coinvolti, e' gurdano, ed aspettano davanti alle tv, una notizia che cambiera' di nuovo la loro vita,(in meglio)... e la realta', che e' ormai distorta nella mente della gente, e che non riesce piu' a vedere il vero!! o non si piega il come un popolo possa tenersi (TUTTO) il malfatto, e stare a guardare mentre i propri voti, dati con fiducia ai prorpri partiti politici, possano essere prostituiti senza ma e senza se!! siete i tasselli della rovina dell'italia.. insieme ai vostri politici che, hanno disastrato l'italia.. la (politica) ormai morta.. per i soldi!! State ancora sognando ad occhi aperti??? non esiste un aggettivo per descrivervi in una parola!! ecco che nasce il blog!! ed il movimento 5 stelle.. le banche nascono: come servizio ai cittadini, mentre vi godete le trasmissioni tv, le banche sono diventate le vostre sedi di schiavismo!! grazie e (tutti) i bravi politici della vecchia politica!! non certo per colpa di grillo se siamo stai ipnotizzati per 20 anni dai media e politiche false!! il movimento nasce grazie all'avidita dell'uomo politico e bancario!! c'e poco da denunciare sulle verita' che il tempo regala!! mi spiace solo per la gente che muore per colpa dell'indifferenza!!
  • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
    Quanto deve pesare lo stato, mediamente, sui cittadini italiani? il peso attuale, 800mld l'anno, pari a 36.000€ per famiglia supera abbondantemente le stesse entrate del 90% delle stesse famiglie: INAUDITO!!! Esempio da cui partire: Quali sono le essenziali necessità dei cittadini, a cui non si può fare a meno e a cui la civiltà e il progresso le vogliono come servizio pubblico? Scuola, sicurezza, sanità, viabilità/logistica, fognature e sistema idrico (ora non compresi). Ora, fatti due colcoli, lo stato ha ben 400/500mld/l'anno da restituire ai cittadini!!!
  • Paolo Pigantelli Utente certificato 4 anni fa
    Occorre attuare l'unione europea e accorpare gli stati in un unico stato Europeo che abbia un debito unico, un fisco unico e uguale per tutti, servizi ugualmente efficienti e una politica economica e militare unica. Altrimenti gli stati membri falliranno dentro l'euro cosa che non sarebbe mai accaduta se gli stati che oggi sono in difficoltà sarebbero rimasti fuori dalla moneta unica europea.
    • frank007 4 anni fa
      devi dire fossero=congiuntivo Studia la sintassi Somaro!
    • Stefano V. Utente certificato 4 anni fa
      Ma neanche per sogno. Guardiamo che fine ha fatto l'URSS... Guardiamo l'ex Jugoslavia, le recenti spinte secessioniste spagnole o la diversità e difficoltà di collaborazione che abbiamo in Italia tra nord e sud. L'Europa è sempres tato un continente fatto di Stati con lingue diverse, tradizioni diverse e la bellezza di ogni stato è proprio questa. Riunendo tutto "per legge" non si farà altro che costringere cittadini diversi a convivere. E questi dovranno lavorare e mantenere uno superstato che non è il loro, in cui non si riconoscono, non ci sarà più il concetto di patria. Mi spiace ma tra un'unione burocratica e il mio essere italiano scelgo la seconda
    • Sergio C. Utente certificato 4 anni fa
      bello! ma li convinci tu i tedeschi a stare con i popoli mediterranei? utopia
    • paolo cordoni 4 anni fa
      Sono del parere che più le cose diventano grandi e meno sono controllabili, già è difficile mettersi d'accordo tra italiani, figuriamoci tra tutti gli stati europei, in oltre io mi sento italiano e non mi piace nulla l'idea di una forza europea, servirebbe solo a fare altri danni nel mondo come stanno facendo gli americani! Fin quando gli italiani non verranno consultati con un referendum io continuerò a non riconoscere lEuropa come la mia patria e non mi assoggeterò alle sue leggi per cui se lEuropa mi vuole dovrà farmi guerra e sarà mio diritto e dovere difendermi!
  • Marco M. Utente certificato 4 anni fa
    SUPPOSTE LIBERALI Il bel paese ha proprio bisogno di gigantesche supposte di liberalismo, dolorose per i mantenuti e i privilegiati, ma benefiche per tutti. Chissà come mai, la maggior parte dei politici in TV (ovviamente rifondaioli comunisti e SELLISTI in primis - a proposito: l'altro giorno su rai 1 hanno detto che M5S ha votato una mozione - non ricordo quale - presentata da SEL e Rifondazione Comunista ... che non mi risulta in parlamento ... è un errore su cui riflettere - ma anche pidiellini, pidini ecc.) dice che il mostro da combattere è la politica neo-liberista della UE, Merkel ecc. "Liberismo" significa semplicemente che lo Stato non interferisce con gli operatori del mercato (facendo l'imprenditore) ma controlla, invece, che il mercato (la libera concorrenza) funzioni in modo ordinato e regolare (senza frodi). Neo (ma anche vecchio) liberismo significa: - stop ai numeri chiusi in tutte le categorie (notai, farmacie e tassisti: esempio principe in Italia), nient'altro che residuo bellico fasci-comunista. Ossia stop ai privilegi, che garantiscono rendite di posizione pagate da tutti gli altri; - stop ai deficit pubblici (=spendere più di quello che entra con le insostenibili tasse - GIA' sopra ai normali livelli dittatoriali) che i governi fasci-comunisti continuano a fare per finanziare i loro sporchi affari (pensioni baby, aziende pubbliche monopolistiche, tv di stato elefantiache, Politica S.p.A.); - stop all'inflazione, che impoverisce le categorie più deboli (operai, impiegati e pensionati normali). Sento sempre più spesso economisti da due soldi (inflazionati ...) che dicono che occorre più inflazione (da tenere sotto controllo) per uscire dal casino in cui siamo finiti. Bel favore a chi ha beni reali e debiti - come lo Stato e il Cav.- e bel cazzotto ai poveretti e ai piccoli risparmiatori. A questi economisti e a tutti i manipolatori del linguaggio da 4 soldi che la tv di stato e la tv via Cav. chiamano in continuazione, urlo: VAFFANCULO !!!
  • Gabriele 4 anni fa
    http://www.beppegrillo.it/2013/03/limportanza_di_1.html Meglio baciare la mano alla merkel che cmq è potenza industriale anche se ha comprato il debito, che leccare il culo al PAPA caro BEPPE. Sempre papa è!! se la gente ha bisogno di slogan tipo il papa nuovo, simpaticco affabile etc etc ma non continuano a pagare tasse , a vietare cure fondamentali a far fare carriera solo ai cattolici, meglio la merkel del papa. Mio caro BACIAPILE...
    • Mirco De Santis 4 anni fa
      Che cazzo c'entra il Papa ora...ma per favore, non diciamo minchiate!!!!
    • Stefano V. Utente certificato 4 anni fa
      Non è questione di leccare nessuno, è questione che il Papa ti può piacere o no ma non è certo responsabile per le politiche idiote dell'UE. Chiedi ai greci se nella merda li sta mettendo il Papa oppure l'UE, la Germania e quel fantoccio di governo Samaras. E anche la nostra politica economica che ha prodotto disoccupati, recessione e debito (il contrario di quello che si prefiggeva) non è certo stata scritta dal Vaticano. Ma proprio questi effetti servono a far arricchire qualcun'altro, perchè se c'è l'Italia, il Portogallo, la Grecia, la Spagna, Cipro, ecc. ecc. che vanno male ci sarà qualche altro che su queste disgrazie ci campa: la Germania appunto, che ci fa stringere la cinghia così non compriamo più, le nostre aziende falliscono e l'impresa tedesca non ha più concorrenti. Questi si mangiano il nostro mercato, si comprano le aziende fallite per due soldi, e continuano ad imporci politiche recessive. Tanto poi se va male i soldi ce li prestano loro no? In cambio della cessione del comando del Paese come hanno fatto in Grecia. Per questo mi fa schifo chiunque vada a prostrarsi davanti a questi strozzini dell'UE, il Papa caro mio centra proprio poco
  • mario 4 anni fa
    CARO BEPPE E STAFF. LE PERSONE NON SI CAMBIANO SI VENDONO... ITALIANO SE E ITALIANO QUESTO NON LO FAREBBE MAI PERCHE E ORGOGLIOSO DI ESSERLO|! LE GUERRE - ECONOMIA ETC VIVIAMO SU UN PARADOSSO CHIAMATO PIL!! ABBIAMO 1000 PERSONE CHE COMANDANO NEL CENTRALE E VIA VIA REGIONE PER REGIONE! SPRECHI, LAVORI DOPPI!! TRIPLI! QUADRUPLI!! COME HA FATTO A DIVENTARE COSI?? ITALIA DI DESTRA E MORTA CON IL DUCE LA SINISTRA CON BERLINGUER E BERL... A MANDATO A PUTTANE IL PAESE|! COSA BISOGNA FARE IN QUESTO MOMENTO VISTO CHE CI VOGLIONO IN SPAZZATURA! E PRENDERSI LA NOSTRA PELLE CON IN LAVORO,ETC E FACENDO VACANZE SUL NOSTRO PAESE UNICO AL MONDO PER BELEZZA!! A 2 SOLDI!! PER AVVENUTO IMPOVERIMENTO E FALLIMENTO CHE IL SISTEMA IMPONE. LA PRIMA COSA SAREBBE MANDARE A FANC.. LE AGENZIE DI RATING FARNE UNA EUROPEA EVITARE LE SPECULAZIONI E RISPARMIATORI CHE SI SONO FATTI IL CULO UNA VITA! POI VISTO I 2 PUNTI FERMI IMU E IVA LEVARE UNA E ALTRA???I COMUNI NON ESISTEREBBERO PIU!! ADESSO FANNO I MGHI TE LA FARANNO SPARIRE PER UN PO PER PAGARLA CON GLI INTERESSI O ROSINCHIANDOLA DA QUALCHE ATRA PARTE! BENZINA ACCISE ETC! INFLAZIONE E 1,2!!! AHHH MERAVIGLIOSO!! FACENDOLA RESTARE BASSA AL CONTRARIO DI UN INFLAZIONE MINIMA ANNUA DEL 5%. SI AVRANNO AUMENTI DEI CONTRATTI SEMPRE MINORI E RIDUZIONE DEL POTERE DI ACQUISTO!! IN PRATICA UN FALLIMENTO E IMPOVERIMENTO ORDINATO DA PARTE DI TUTTI!! FORSE ASPETTANO FRA NON MOLTO IL RITORNO DEL BAFFETTO!!! SI SA COSA FECE!!! LA FAME POI PORTA A FARE COSE INASPETTATE!! PER ADESSO FINCHE IL SISTEMA REGGE CONTINUEREMO A A PAGARE !!TUTTI E TUTTI!! DALLA IMMIGRAZIONE AL CLERO ALLA POLTICA AGLI SPRECHI ALLE GUERRE E ARMI ALLA GERMANIA SE DOBBIAMO INCHINARCI ERA MEGLIO CHE NEL 45 NON CI LIBERAVANO VISTO CHE ADESSO SIAMO IN DITTATURA TEDESCA E NE PAGHIAMO CONSEGUENZE IMPENSABILI COME UNA GUERRA, SUICIDI, IMPRENDITORI, LAVORATORI,ETC FORSE SI STA AVVICINANDO FRA UN PAIO DANNI LA FINE DI UN SISTEMA??? LO VEDREMO PER ADESSO SIAMO PEDINE SACRIFICABILI!!!!!!!
  • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
    da il Sole 24 Ore. Anche l'assegnazione alla Sezione feriale è stata contestata in casa Pdl poiché il reato per il quale Silvio Berlusconi è stato condannato - la frode fiscale - è di competenza della terza o della sesta sezione. Ma anche in questo caso i decreti del primo presidente della Corte non lasciano margini di dubbio sulla correttezza dell'operato degli ermellini. Il 21 maggio 2013 Santacroce ha stabilito nel dettaglio modalità e tempi di assegnazione dei ricorsi alla Sezione feriale nonché la composizione dei collegi per il periodo dal 22 luglio al 14 settembre. Quello che dovrà giudicare Silvio Berlusconi, il 30 luglio, è stato quindi deciso "in tempi non sospetti" e tutto sommato dovrebbe rassicurare la difesa dell'ex premier visto che nessuno dei cinque giudici che lo compongono (Esposito, Franco, D'Isa, Aprile, De Marzo) è una "toga di Donatella Stasio - Il Sole 24 Ore - leggi su http://24o.it/5xMmQ
  • Pietro 4 anni fa
    MANCA POCO MANCA POCO, SPERIAMO CHE I PALAZZI VENGANO RASI.....IN ITALIA CI SONO LE SCIMMIE CI SONO I CALDEROPOLI CI SONO I NANI CHE VANNO IN RUSSIA IN CERCA DI NUOVA GNOCCA ED UN BUON RIFUGIO . IL NANO DICE CODESTO GOVERNO E' IL MIGLIORE.....STI CAZZI .....I NOSTRI SOLDATI FORSE LI DECAPITANO IN INDIA .SEQUESTRANO LE DONNE E I BAMBINI DEL KAZZAKISTAN .CI STANNO I VENTOLA .ANCORA I CASSINI I RIGOR I DA LIMA I BERSONI IL PREMIER LATTA E GLI ALFINI .C'E PURE ANCORA IL RE D'ITALIA C'E LA BOLDRONA E GRASSONE .C'E GASPARRE, SBUNETTA ECC ECC ECC ECC NEL MENTRE LE PERSONE STANNO SEMPRE PIU TAPPATE .CONSUMANO IL MENO POSSIBILE .......CERCANO DI FARE PRESTITI PER PAGARE LE TASSE SI SUICIDANO PARTONO EMIGRANO SCAPPANO DAL PAESE.............I I COMPRA ORO IMPAZZANO LE BANCHE SI ORGANIZZANO CON I BANCHI DEI PEGNI COSI I MERDAGER DIRIGENTI TAROCCANO PURE LE ASTE E CHIAPPANO IL MEGLIO INGRASSANDO ANCORA. I PAGLIACCI DELLA STAMPA PREZZOLATA SPARANO CAGATE OGNI GIORNO .TUTTI PREZZOLATI A COMINCIARE DAI SANTORI CHE FANNO FINTA DI ESSERE CON IL POPOLO E PURE COMUNISTI..... MANCA POCO MANCA POCO A QUANDO I PALAZZI DI QUESTI AGUZZINI INFAMI BRUCIERANNO . NON PENSO CHE IL MOVIMENTO POSSA ARGINARE IL PROCESSO IL TEMPO DELLE PAROLE STA ESAURENDOSI.............
  • Alessandro Marenco 4 anni fa
    il problema non sono gli eurobond o il debito.. o meglio lo è ma la si fa più complicata del previsto.. vi invito a vedere i summit di mosler e Barnard per capire la macroeconomia.. per la bce sono solo numeri !!! (basti pensare che una banconota da 500euro vale 0,20) per rimanere nell'euro bisogna rinegozziare i paramentri di maastrichh e dare respiro alla spesa pubblica da 3% odierno di deficit a minimo 8%, bisogna che la bce garantisca il debito pubblico. solo cosi si può rimanere nell'euro.. cosa assai improbabile perché chi si informa bene sa benissimo che l'euro è una trovato franco-tedesca creata ad hoc contro l'italia.. è stata studiata già dal dopo guerra dai tecnocrati europei.. è un'abberazione che non trova riscontro in 5000anni di storia della moneta. detto questo le cose semplici basta riprendersi la sovranità monetaria e parlamentare si può anche non nazionalizzare le banche basta avere un netto controllo tra governo e tesoro e non andare oltre il 10%di deficit annuale e in tempo 6 mesi l'italia torna a essere quello che era prima dell'euro ovvero il 7 paese più ricco del mondo, la prima forza industriale, il secondo paese del mondo,dopo il giappone come risparmio privato. queste cose secondo me vanno detto, sono molto più importanti del taglio degli stipendi e delle auto-blu ecececec. io non so se Beppe leggi questi commenti quello che ti posso dire è di calcare di più la mano, di dare i dati della zona euro, dello sventramento che ha compiuto a questo paese in 10 anni, e spero quando sarà il momento di chiedere collaborazione a Mosler e applicare la memmt. sul portale viene già votata. la salvezza stà li dentro e lo sanno tutti gli economisti veri e leali del mondo. spero di essere stato breve. saluti
    • Pietro 4 anni fa
      I FIGLI DI John Maynard Keynes TENGONO RAGIONE MA NON RIUSCIRANNO ...........AD RI APPLICARE LA SOVRANITÀ MONETARIA ......UN USCITA ORDINATA DA QUESTO SCHIFO DI EURO ECC ECC ...GUARDA SE I MEDIA PREZZOLATI PER CASO NE PARLANO ........L'IMPORTANTE E' TUTELARE GLI INTERESSI DELLE OLIGARCHIE ..........INTERESSE DEI POCHI ...... PRIMA CI SARA' LA RIVOLUZIONE LA GUERRA .........
    • M.P. 4 anni fa
      Ma quanto bravi siamo a farci delle spremute con il nostro cervello. Il problema primario é la spesa pubblica che ha raggiunto livelli assurdi e insostenibili. Se negli ultimi ventanni le spese si sono quintuplicate e il Pil attuale è sceso a livelli di trentanni fa, non ci rimane che adegure anche la spesa pubblica e in fretta per evitare il peggio.
  • Ludwig G. Utente certificato 4 anni fa
    Mi dispiace che tanta gente si suicidi,mi dispiace che tanta gente sia disperata perchè non trova lavoro,mi dispiace,ma questa è la natura,il debole purtroppo soccombe... e di deboli ne vedo tanti troppi...gente che si piange addosso ma senza nessuna voglia di lottare. Negli altri paesi europei ci sono fior di manifestazioni per qualsiasi soppruso,quì da noi la cosa più importante è una partita di calcio. Lo so c'è tanta ignoranza ma non per questo giustifico la debolezza dell'individuo. Mi dispiace ma non ci stò,lo dice uno che se ne è sempre fregato di tutto e ha sfruttato qualunque suituazione,ma oggi più che mai non me ne pento,non ho alcun rimorso,e penso che lo stesso pensiero lo abbiano i nostri governanti quando pensano ai loro concittadini. E'vero non è tutto così ma ve lo dice uno che ne ha fatte,è molto così... Perchè lottare per gente a cui non frega niente se non del proprio piccolo mondo. Questa gente non merita niente,voglio proprio vedere fino a che punto di sopportazione possono arrivare,e in questo caso vale più che mai il detto"morte tua vita mia". Organizzate una manifestazione seria e vedremo se la gente ha solo il coraggio di fare una crocetta su un foglio,anonimamente... Scusate ma sono davvero schifato... Saluti
  • luigi vassallo Utente certificato 4 anni fa
    la storia non a insegnato niente all'italia. subito dopo la guerra la carissima Germania ogni operaio che l'italia mandava a lavorare in germania passava 6kg di carbone giornaliero. pero prima si doveva fare una visita di buona salute presso l'ospedale di verona.poi si e fatta l'unificazione delle germanie e l'italia a pagato miliardi di lire per aiutare la --carissima germania--poi la banca federale tedesca mette in circolazione titoli tossici e noi paghiamo, fanno l'euro e sempre i signorini tedeschi guadagnano da l cambio il 130% un marco uguale €.1-cioe valeva 750 lire a lire 2000. grazie a d'alema e il sign. prodi. e poi corriamo ancora li....riflettiamo un po ci conviene ancora rimanere ancora li??? a voi la scelta
  • Fa Rossi Utente certificato 4 anni fa
    (parte 3) Ora e` ovvio che i paesi senza euro non entrerebbero nel Tesoro Europeo, ma forse quelli con l'euro si; quindi Germania,Francia, Italia e molti altri piu piccoli. Ora come ci dividiamo il costo di un default greco? Non si sa. Forse in proporzione al PIL. Allora la Germania da sola ne paga meta`. Una bella fetta la paga l'Italia! Se invece li paghiamo secondo il numero di cittadini (secondo me piu` giusto) allora per l'Italia e` anche peggio e meglio per chi ha un per capita piu` elevato (Luxemburg, Paesi Bassi). Credo che se si verifica un dafault simultaneo anche di tre paesi piccoli compresa la Spagna (che non e` tanto piccola) le altre economie possono far fronte ai pagamenti. Ma il problema vero e` se in default va l'Italia! Quanti altri paesi sarebbero presto in default? PaesiBassi, Lux, Germania avrebbero un conto salatissimo che potrebbe precipitarli nella recessione. Ora a me non sembra che nessuno stia dando garanzie di alcun tipo alla Germania e agli altri paesi ricchi dell'area euro in caso tale default si verifichi. Credo che questo sia il problema non la Germania che invece e` una opportunita`. Una volta si concedevano territori (abbiamo ceduto Nizza alla Francia per un aiuto concreto), non credo si debba offrire in garanzia la provincia di Bolzano, ma qualche garanzia concreta si deve dare per trovare una soluzione e presto. Ci vuole un leader vero che proponga una garanzia concreta ai paesi Euro; Altro che ebetino dalla Merkel.
  • Mirko Malvagiotti Utente certificato 4 anni fa
    Scendere in piazza..in MASSA....solo questo....invadere le piazze..
    • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
      ma facebook non potrebbe essere d'aiuto in questo momento? a gia lo si usa solo per le cazzate!!
  • FABIO B. Utente certificato 4 anni fa
    se fossi in parlameto chiederei immediatamente di discutere su renzi a -che- titolo ed in nome di - chi - e' avvenuto questo incontro perche' se non sbaglio se uno fa' il sindaco ed e' obbligato nei confronti dei citadini DEVE riferire -subito e tutto-
  • lutz Oppermann Utente certificato 4 anni fa
    Wir wollen nicht für Berlin sterben! il commento in tedesco via m5s_de http://5-sterne-deutschland.de/beppe-grillo-wir-wollen-nicht-fur-berlin-sterben/
  • Fa Rossi Utente certificato 4 anni fa
    (seconda parte) Allora gli euro dal nulla li ha stampati la BCE (decisione del Board: 6 persone di cui Draghi e` il presidente), rischiando di aumentare un po' l'inflazione. Ne ha stampati molti di euro. E li ha prestati alle banche a tassi agevolati; l'idea era che le banche li avrebbero prestati alle imprese e alle famiglie a tassi piu` alti di quelli che loro avrebbero pagato alla BCE, ma piu` bassi di quelli che offrivano precedentemente. Questa operazione e` sostanzialmente fallita per due motivi: 1) le banche anche italiane, oramai internazionalizzate, investono ovunque nel mondo, e scelgono di non investire in Italia ove le opportunita`, grazie alla nostra burocrazia non sono buone; 2) quando hanno investito in Italia lo hanno fatto solo sul debito pubblico che rende abbastanza bene senza grande rischio (io non credo nelle agenzie di rating). Vediamo la terza soluzione: gli eurobond. Li deve emettere un entita` europea. Chiamiamola Tesoro Europeo o TE. Il TE emette e il mercato lo tratta bene dato che un pool di paesi garantisce i bond se la Germania ne fa parte, le condizioni sono di poco peggiori di quelle della Germania. Il TE da i soldi ottenuti ai paesi, poi quando si tratta di pagare i soldi li chiede sempre ai paesi. Ora alcuni fatti sono ovvi nessun paese vuole i soldi del TE se costano piu` di quelli presi (la Germania non li prende); tutti i paesi con rating peggiori sono felici di fare debito tramite il TE; Quindi il meccanismo e` un modo per fare debito per i paesi con rating non buono. Questo il mercato lo sa, ed accetta il tutto perche` la Germania garantisce i bond insieme agli altri paesi anche se non usufruisce del servizio a lei inutile. Ora vediamo che succede se i paesi (vedi Grecia)che hanno preso i bond non riescono a ripagare il TE; ovviamente il TE si rivolge a tutti i paesi, non solo la Germania ma anche quelli che hanno preso il prestito e che sono in regola per i pagamenti; e questi dovrebbero pagare per i debiti altrui. (segue)
  • Sergio C. Utente certificato 4 anni fa
    Viva Grillo
  • Fa Rossi Utente certificato 4 anni fa
    Primum vivere con o sensa euro. Sono completamente d'accordo con Beppe su questo. Ma all'europa ci tengo, anche perche` ci e` costata carissima. Quindi non usciamo dalla EU. Rimangono due possibilita`:1)in EU con euro; 2) in EU senza euro (come Regno Unito, Svezia, Danimarca). Analizzo solo la opzione 1): in Italia, ma anche in altri paesi, abbiamo una situazione da manuale economico: inflazione bassa, domanda interna bassa che ha portato ad una recessione, una economia che strutturalmente non cresceva da anni, colpita (non tanto duramente come altri paesi) da una crisi finanziaria internazionale. Insomma la soluzione nel breve termine dovrebbe essere far ripartire la domanda interna; per farlo possiamo far spendere il governo ad esempio con programmi sociali, o costruendo infrastrutture, ma in ogni caso si deve finanziare questa spesa; la soluzione migliore e fare un po' di debito pubblico, finche` il paese non riparte, poi serie riforme strutturali per far si che ci sia un vero miglioramento della economia, che con facilita` ripaghera` il debito che si e` accumulato nella fase di recessione. Purtroppo questa facile ed efficente soluzione non e` disponibile all'Italia perche` i nostri governi hanno pensato bene di fare un debito enorme in anni in cui l'economia andava abbastanza bene o benissimo. La seconda soluzione per finanziare la spesa e` "stampare soldi dal nulla". Questo va bene solo se 1) l'inflazione e` bassa (ed ora lo e`) 2) lo si fa per un periodo molto breve. E` comunque una manovra rischiosa perche` aumenta l'inflazione e i tassi d'interesse molto velocemente, il che e` male per tutti, ma soprattutto per lavoratori, pensionati e disoccupati. Ma nel nostro caso (o della Spagna, Portogallo, Gracia, Irlanda e tanti altri in EU), vale la pena rischiare perche` stiamo regredendo. Ma la sola Italia non puo` stampare gli euro perche` non e` l'unica a usarli. Infatti l'inflazione che ne verrebbe se la sciropperebbero tutti quelli che hanno l'euro (segue)
  • PROF MARCELLO PILI 4 anni fa
    CARO GRILLO, CREDO CHE IL LIVELLO INCONSCIO PORTI A INDICARE LE PROTAGONISTE COME PAPESSE ( MERKEL , CONGA E BOLDRINA ) PERCHE' LO SFORZO DI NON VEDERE CHE SONO MOSSE DALLA CHIESA FINISCE MISERAMENTE CON L'AUTOEVIDENZA DI FATTI COORDINATI DI MIGRAZIONI ILLEGALI CON LA CHIESA E SPERIAMO CHE NON SIANO ANCHE COORDINATI CON I MORTI , FATTO CHE CI PORTEREBBE AL CIRCO DI NERONE , SU CUI E' COSTRUITA LA CUPOLA DELLA CHIESA CATTOLICA , AD INDICARE COSA ? CHE CONTINUA LA LOGICA NERONIANA ??? DEL TANTO PEGGIO TANTO MEGLIO ??? TANTO PEGGIO PER L'ITALIA TANTO MEGLIO PER LA CHIESA CATTOLICA ??? MORS TUA VITA MEA ??? IO NON CREDO CHE LA CONGA ASSOMIGLI A UN ORANGO , PERCHE' SONO TROPPE LE DIFFERENZE , MA A ME PARE CHE ASSOMIGLI AD UNA CONGA COMUNISTA PIAZZATA PER LA LOGICA COMUNISTA CHE COLLEGA CONGO E ROMA VIA MOSCA ( DI ALLORA ) E NON SO COME SIA ITALIANA ? ) PER JUS SOLI ??? SOLO ??? O ANCHE JUS SANGUINIS ? LO JUS SANGUINIS CE L'HANNO GLI ITALIANI FIGLI DI QUEGLI ITALIANI CHE HANNO FATTO L'ITALIA COL SANGUE DEI MARTIRI , COME GARIBALDI ( DI GENOVA -NIZZA ) E GOFFREDO MAMELI MORTO A 22 ANNI PER DARE L'ITALIA AGLI ITALIANI E TOGLIERLA A QUELLA PESTE CHE LA OCCUPAVA IMPOVERENDOLA E IMMISERENDOLA COME STA CERCANDO DI RIFARE OGGI E CHE E' LA CHIESA CATTOLICA , CHE E' LA CAUSA DI TUTTE LE MAFIE POLITICHE E CASTE DI LADRI ,E CON ATTIVITA' CRIMINALE BEN INDICATA NEL POST DI FALCONE ,E CHE IL RE D'ITALIA VITTORIO EMMANUELE II HA SAPUTO BEN COMBATTERE E CONTROLLARE CON 4 ARRESTI DI CARDINALI : CAGLIARI ,SASSARI , NOVARA E BOLOGNA .QUINDI NIENTE GUERRE GRANDI CONTRO CHI NON CONTA NULLA E CONTA SULLA CONFUSIONE E GLI ERRORI PER METTERE UNO CONTRO L'ALTRO E NASCONDERSI MENTRE GLI ALTRI SI COMBATTONO . BERLUSCONI FA MOLTI ERRORI E NULLA SCUSA CHE ATTACCHI GRILLO PERCHE' IMPOSTO DA QUESTO GOVERNO DI BARZEL-LETTA , E POI SI LAMENTI DELLE RISPOSTE . MA COME PER BERLUSCONI CHE PARTECIPA AL TAVOLO SACRIFICALE VALE CHE VIENE SACRIFICATO CHI PARTEC
    • massimo iannilli 4 anni fa
      Pecorone nazista.andresti messo in una cella con tanti congolesi che ti fanno la festa...
    • massimo iannilli 4 anni fa
      Questo sporco nazista andrebbe carcerato a vita in una cella con dei congolesi..
  • carmine felice Utente certificato 4 anni fa
    Ristrutturazione del debito pubblico. Il debito pubblico italiano è enorme. È servito per finanziare una burocrazia inefficiente, una forte corruzione, spese del tutto inutili e spesso per distruggere (come le spese militari) invece che per costruire. Questo debito pubblico deve essere eliminato anche attraverso un prelievo sui patrimoni di fonte illecita, come l’indebito arricchimento, e nello stesso tempo bisogna eliminare le spese non necessarie al benessere comune della popolazione.
  • ciare 4 anni fa
    piuttosto che votare un inutile e oppurtunista renzi mi taglio le mani è uno di loro che prova a camuffarsi da rottamatore sperando che i soliti idioti abbocchino
  • Carlo A. Utente certificato 4 anni fa
    Proposta per Beppe Grillo. Perché non si scende più in piazza a protestare? Non si può organizzare un giorno di settembre od ottobre in tutte le piazze italiane una giornata di protesta contro il governo del "Fare niente"??? Almeno si vede quanta gente c'è in piazza. Si capisce se c'è la volontà popolare di fare qualcosa e si può vedere cosa dicono i vari partiti e sindacati di questa eventuale mobilitazione.... Saluti
  • NANDO C 4 anni fa
    Ma quando lavora Renzi? è sempre ingiro x c....i suoi.
  • Corretta Informazione (correttainformazione) Utente certificato 4 anni fa
    http://www.correttainformazione.it/in-primo-piano/europa-euro-servitu/
  • Alessandro Grati 4 anni fa
    signori, il sistema burocratico e amministrativo tedesco è di gran lunga superiore al nostro. Dovremmo imparare da loro a gestire il paese e dovremmo ammirarli per quello che sono riusciti a creare. L' Italia è troppo indietro per uscire da questa crisi così com'è e sono d'accordo che è solo con l'onestà, con la trasparenza e con la democrazia che si potrà cambiare questo paese. Ricordiamoci che noi siamo seduti su una miniera d'oro, che è dal nostro paese che nascono le migliori menti del mondo! Io penso che se l' Italia fosse amministrata come la Germania avremmo il paese più bello e ricco che ci sia. Combattiamo gli sprechi e le ingiustizie, togliamo dalle poltrone chi non ha altruismo nel cuore e investiamo sulla vera e bella Italia le nostre fatiche. I politici che sorridono alla Germania e all' Europa (e non che la insultino come qualche politico/malvivente ha fatto) spero che la pensino così, altrimenti ha ragione Beppe ad attaccarli con questi post.
  • Paolo M5S Utente certificato 4 anni fa
    Renzi è come berlusconi,pur di vincere le elezioni farebbe fallire l'Italia. La germania vuole impadronirsi dell'Italia
  • teodora i. Utente certificato 4 anni fa
    x mara elena 15.07.13 13:28| Io sono stentatamente pagata dallo Stato al quale verso costanti contributi e tasse, pertanto sono, da sempre, più che automaticamente controllata e tassata. Ma il Movimento non si era pronuncianto contro l'abolizione del contante, con ampie e valide motivazioni? E come si può essere così ingenui da pensare che l'abolizione del contante eliminerebbe addirittura la MAFIA?! Quante divergenze all’interno dello stesso Movimento! Quanta supponenza gratuita! Per combattere l’evasione fiscale esistono già validi mezzi e strumenti, che, il più delle volte, si utilizzano per creare problemi agli onesti. I delinquenti professionisti, in ogni campo, non escluse le propaggini politiche, non vengono toccati. Ma questo Movimento che raccoglie le più disparate appartenenze di pensiero e di vedute, come può proseguire? L’Italia si salva con la corretteza, l’onestà, la trasparenza, l’eliminazione degli sprechi, a cominciare da quelli (copiosi) politici, di privilegi immensurati e sconosciuti, degli’inconcepibili poteri delle Banche (su MPS si sta osservando il più rigoroso silenzio, NONOSTANTE CI SIA SCAPPATO IL MORTO), alle quali sono state silenziosamente regalati tre miliardi delle nostre sudate tasse, alla faccia degli esodati e di quanti non riescono a sopravvivere. I SUICID? Redditometro, spesometro e quant’altro viene applicato per politici, apparati di connivenza mafiosa, potenti capitalisti? Mara Elena svegliati! Stai sostenendo Monti e tutto il suo impianto, contro il quale il Movimento sostiene di volere lottare. Mi fermo qui
    • M.P. 4 anni fa
      Si vergogni a lamentarsi con un lavoro fisso a stipendio garantito. Ne riparleremo tra non molto quando i soldi per pagarvi saranno terminati. Vedremo se i toni dei suoi discorsi saranno uguali. A risentirci
    • teodora i. Utente certificato 4 anni fa
      Egregio lavoratore privato, io dovrei sapere....i sindacati.... INTANTO IO PAGO. Che poi in Italia non fumzioni nulla correttamente fa parte di quanto innanzi. Ho lottato una vita sull'incoerenza dei sindacati, ma una rondine non fa primavera. La stupida guerra tra i poveri aumenta i poteri dei corrotti. Ma è fiato sprecato. Il Movimento sia coerente.
    • teodosio teodosio 4 anni fa
      Egregia vero è che lei paga i contributi, come dipendente pubblico, ma dovrebbe sapere che non vengono versati alla sua INPDAP, tanto è che la sua pensione sarà pagata con i fondi dell'INPS. Circa l'evasione sostanzialmente ha ragione ma le aggiungo che è un pretesto per alzare il pil in quanto viene messa in conto per ovvi motivi. Da un lato mi chiedo cosa fanno o hanno fatto quelle sentinelle dei sindacati quando la sua INPDAP è stata inglobata nell'INPS, sembra che il sindacato oggi politica sia assai distratto. Ma noi dipendenti del settore privato li paghiamo, allora ci si chiede perché nessuno va a grattare nei loro conti? non pensa sia il caso.
  • pino fiori Utente certificato 4 anni fa
    Immaginatevi se la Germania dovesse pagare nel vero senso della parola per quello che ha commesso nei confronti dell'umanità,altro che fare da maestrina agli altri paesi!! Non avrebbero diritto di pronunciarsi per almeno dieci secoli,peccato che nessuno dei pseudo rappresentanti politici italiani non glielo faccia ricordare,se c'è un paese che deve stare con la testa bassa è proprio la Germania,il LORO DEBITO E' ANCORA TROPPO ALTO per esigere e dettare regole di ogni natura nei confronti di qualsiasi paese!!!
  • Maurizio G. Utente certificato 4 anni fa
    Ok! Condivido.....intanto però la MERDAGLIA pd-L e pdl continua a soffocare la democrazia in Italia senza Vergogna!!!. Capitan-findus-letta (ed ovviamente l'altra chiappa, quella destra-alfano) già parlano di semestre italiano nel quale letta-alfano fisseranno le basi di NON-RITORNO (n.d.r.) nella integrazione europea (con questa europa dei banchieri e dei finanzieri). Ciò significherà che il POpolo Italiano non sarà mai chiamato ad esprimersi sulla adesione al IV Reich ed al mattatoio-euro. Sarebbe interessante conoscere il pensiero di Grillo su questo piuttosto che registrare quotidianamente sconcertanti assonanze con dipietro sulla giustizia ma soprattutto con sel-vendola quest'ultimo il vero "zoccolo duro" della spesa pubblica in Italia e del fiorire del torchio fiscale sulle spalle dei cittadini.
  • M.P. 4 anni fa
    L'ITALIA COME LA SCOZIA CON L'INGHILTERRA. LA POLITICA ITALIANA AL SERVIZIO DELLE DIRETTIVE DELLA GERMANIA ALLA CONQUISTA DELL'EUROPA.
  • Franz Senni 4 anni fa
    Sono esausto... In Austria(Deutschland Zwei) e in Germania(IV Reich), il popolo non segue ed analizza la politica come da noi in Italia, non critica la politica ne' la esalta.L'ordine e la diligenza nel lavoro sono impeccabili, l'Euro è il Marco odierno.Se chiedete ad un tedesco o austriaco chi è il presidente del Bundestag o del Parlamento o chi è il ministro dell'Economia, in pochi sanno chi sia. Perchè questo? Perchè lo stato è padre padrone, la nazione è il sangue del popolo sovrano(lo stesso di settanta anni fà).Il resto se serve a non far lavorare i figli alemmanni sono mani, braccia e lingue diverse, utili solo all'ingrassamento del PIL teutonico.L'Euro è l'ennesimo esperimento di supremazia per un IV Reich non piü a carattere "genocida" ma sanguinario verso chi negli ultimi cinquant'anni ha creduto in una coesione ed un fratellanza Europea. Altiero Spinelli se vivo a questo punto affermerebbe: L'uomo ha inventato la bomba atomica, ma nessun topo al mondo costruirebbe una trappola per topi. Se Einstein fosse vivo affermerebbe: "La federazione europea non si proponeva di colorare in questo o quel modo un potere esistente. Era la sobria proposta di creare un potere democratico europeo ". Purtroppo anche se questi due grandi Uomini si fossero scambiate queste affermazioni(n.b invertite per rispettivo autore) faccia a faccia, il fallimento socio-economico Europeo si sarebbe lo stesso attuato. Perchè è nell'uomo superare se stesso come essere animale e quindi uomo-padrone! Per concludere un "forestiero" come Michael Walzer(filosofo statunitense) ci ricorda che: " La Comunità europea è l’esempio di un’unione di stati nazionali che non è né un impero né una federazione, ma una realtà diversa e forse una novità assoluta ". Non c'è nessuna novità se la storia si ripete... Franz
  • flavio daniele 4 anni fa
    Le ministre Kyenge, Bonino e la presidente della camera Boldrini, pronte a difendersi o ad elevarsi a paladine delle donne, degli emigrati, nulla hanno detto relativamente all’espulsione di Alma Shalabayeva e di sua figlia, avvenuta tra il 29 e il 31 maggio. Portata a conoscenza dopo circa un mese all'opinione pubblica. Né hanno speso immediate “alte parole” per difendere una donna chiamata "PUTTANA RUSSA" come riportato nelle notizie. Non bastano le italiche e ritardate indagini ai fini parlamentari. Dov'era il vostro precedente sconcerto: quantomeno dal 2 giugno? Già, ma questa è una faccenda politica internazionale. Anche l'immigrazione, la cittadinanza per nascita e la tutela delle donne, tutte, nessuna esclusa é una faccenda di politica o di politica internazionale. Tutto è politica ad uso della convenienza. Dopo questo fatto avete perso la capacità di parlare di razzismo e di principi morali, ma non qualla ad esclusivo fine politico.
    • sara calvello 4 anni fa
      il fine dell'europa è assoggetare in popoli del sud, farne uan fabbrica per manod'opera di colore sfruttata a basso costo e prendersi invece i nostri cervelli a poco...ecco a cosa servono le parole della Boldrini che è stata pero' sorda alle grida della povera donna e la sua bambina rimandata indietro nel suo paese .. Lei, la signora minsitra dell'integrazione e tutta la banda hanno sempre piu' bisogno di voti e chi meglio delgi immigrati possono votarli in futuro..vogliono che la nostra terra sia consgenata a un altro popolo, a un altra culturasolo in cambio di voti! con l'aiuto dell'europa che ben accetta che siamo noi a farci carico di tutto poveri stolti! e delle nostre tradizioni e delle nostre aziende, e dei nostri pensionati e giovani chi se ne frega! meglio una inflazione alle stelle ma liberi per sempre di decidere no ichi siamo, cosa volgiamo e se volgiamo! per adesso solo mano d'opera da compreare a basso costo ! nulla di piu! e poi che gli diamo a questi immigrati??? lo capite che è solo una manovra assurdas fatta sulla pelle di tutti, NOI E LORO !!
  • maria s. Utente certificato 4 anni fa
    Se fossi il pdr... mi presenterei in TV con la Costituzione in mano e parlerei agli Italiani a reti unificate. A seguito del colloquio con Beppe Grillo, annuncerei che ho mandato a casa i 40 (39) saggi, firmato l'annullamento del porcellum perché incostituzionale, firmato il ritorno al mattarellum, firmato l'immediata applicazione delle leggi esistenti contro gli ineleggibili, firmato l'annullamento degli atti, nazionali ed internazionali incostituzionali perpetrati da governi presieduti da soggetti ineleggibili e non, firmato qualcosa come circa 500 mandati di cattura per alto tradimento eseguibili immediatamente. Berrei un po' d'acqua, mi passerei il fazzoletto sulla fronte e annuncerei che le camere sono sciolte e che l'unica formazione politica affidabile è il M5S; poi, asciugandomi più di una lacrima di pentimento, confesserei quelle colpe che durante il mio mandato mi avevano reso ricattabile e pronto a far passare qualunque cosa. Mentre, dopo aver aperto un cassetto, starei per impugnare la pistola e mirare alla tempia, vedrei entrare un corazziere trafelato: Presidente, giù la pistola, C'è il Popolo Italiano in piazza che la perdona, piange di gioia e vuole ringraziarla. Si affacci alla finestra Presidente! Lo so, è il sogno di un pomeriggio di mezza estate. Perdonatemi.
  • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
    il grano americano di monsanto ogm?? si!! ma se la smettessero di modificare tutto, ambiente compreso, e soprattutto la gente si informasse del veleno che mangia modificato nella natura, e cominciasse a lavorare la propria terra abbandonata,e ppotrei continuare all'infinito!!! in italia non c'e voglia ddi lavorare prima che dire non c'e lavoro!!! volete ficcarvelo in testa che le multinazionali sono daccordo con i governi per convogliare tutto in una sola banca???? sia di credito che di9 debito che agricola che..... lavorativa??? in una parola ogniuno a casa propria!!! e LAVORARE MANUALMENTE!!
  • paolo martelli 4 anni fa
    GRILLO FIORENTINO 154 I’ Renzi vuol salvare l’Italia ma si scorda di tranvai l’è cosi impegnato che un vede dell’escort il via vai. I cittadini fiorentini ormai alluzzati si sono allertati nel giro dell’escort vorrebbero essere intruppati e visto che ni Comune c’è la tribu degli arrapai hanno toppato perché pe cittadini c’è solo lai. L’escort le son fatte pe’ i potenti al popolo devono bastare gli stenti. Certo i’ Renzi un po’ sapere icche succede perché l’è sempre purtroppo fori sede, e quando manca i’ gastimatti i sottoposti godono come matti. Renzi smetti di piagnucolare E il Sindaco torna a fare. Intanto alla festa invita un altro inconcludente l’ex Sindaco Domininci che Firenze ha fatto niente ed ora come premio l’è in Europa ha fatto poho ma l’ha fatto scopa, Firenze l’è vicino a Capraia Dio fa le coppie e poi l’appaia. Renzi ricordati che le chiacchiere le un fanno farina rimettiti al bozzo e smetti di far melina, e fai curare le voglie sessuali dei tuoi funzionari comunali e con un po’ di bromuro si può curare sti mali
  • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
    "Il presidente Napolitano è colpito e indignato per i gravi episodi di questi giorni che dimostrano tendenze all'imbarbarimento della vita civile" Presidente...L'IMBARBARIMENTO italiano non è questione dei nostri giorni. E' nato quando si è permesso, (CON IL SILENZIO DI UNA STAMPA CARTACEA, TELEVISIVA E DI OGNI TIPO DI MEDIA) che andasse al potere un PLURINQUISITO, AMICO DI MAFIOSI che si è circondato, per restare al governo, di partiti infarciti DI RAZZISTI, DI FASCISTI, E STANDO ALLE CARTE PROCESSUALI, DI MAFIOSI, CAMMORRISTI E SIMILI. Quelli che vediamo oggi, Presidente non sono altro che I FRUTTI dell'aver permesso tutto questo PER ANNI. Di cosa si meraviglia dunque Presidente?????????? E le Sue responsabilità in tutto questo...ce ne sono????????
    • Maurizio G. Utente certificato 4 anni fa
      Carissimo nell'elenco che ha fatto ti sei dimanticato la merda rossa (pd-L e sel)....solo una dimenticanza oppure sei il solito trollino del mulino rosso che vieni qui a rompere i coglioni????
  • azzinostri 4 anni fa
    al mio paese un operaio turnista di notte è stato aggredito e minacciato col coltello da un delinquente di pelle nera, che lo ha ripulito di ben 30 euro.. sul giornale locale il fatto è stato riportato con un trafiletto di poche righe in fondo alla pagina... sono sicuro che a parti inverse sarebbe successo il finimondo, non solo a livello locale ma nazionale.. così scopro, mio malgrado, che esistono cittadini di serie "a" e cittadini di serie "b"... questi ultimi hanno molti doveri e pochi DIRIDDI..
    • azzinostri 4 anni fa
      x Carla vuoi così avvallare il fatto che chi vive nella propria terra ha meno "diriddi" di chi l'ha invasa ?
    • carla capponi 4 anni fa
      fosse stato un delinquente di pelle bianca saresti stato più contento? Mi sembra che noi quanto ad esportazione di delinquenti (di pelle bianca ci mancherebbe) non siamo stati e non siamo secondi a nessuno.
  • luigi francia Utente certificato 4 anni fa
    DIO È MASCHIO Il Padre, il Figlio e lo Spirito Santo sono tre maschi, ma la Boldrini finge di non saperlo. Nella Bibbia e nel Corano c'è scritto che l'adulterio si punisce con la lapidazione della donna; ma che Dio è maschio e che la donna di maschio perisce ogni giorno, non dovrebbe incuriosire la Boldrini a guardare alla matrice religiosa per considerare quale fondamneto culturale potrebbe esserci alla base del fenomeno del feminocidio, tanto frequente in Italia? Dio, il Papa, i Preti: son tutti maschi, e lo Spirito Santo, anche lui a Betlemme, fece un altro figlio maschio.
    • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
      Forte Luigi. Ciao
    • Federico Mangiantini Utente certificato 4 anni fa
      'azz! un esegeta biblico coi controcojoni! Tieni conferenze in giro per il mondo, ti seguirò ovunque!
  • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
    Meglio essere Orango che un porco ! Capisc'a me
    • carla capponi 4 anni fa
      Proviamo a mandare calderoli in congo a dirgli che sono degli oranghi e vediamo che fine gli fanno fare
    • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
      Se andassi in Congo a dire quello che devono fare, non mi darebbero dell'orango. Mi farebbero fare la fine dell'orango!
  • Silvio . Utente certificato 4 anni fa
    O si ristruttura il debito o fuori dall'euro subito. Saremmo in grado di autogestirci e saremmo in buona compagnia nel mondo, a cominciare dagli inglesi. Ma anche in Europa, faro per Spagna Portogallo Irlanda Grecia ecc. Forse anche per la Francia ...agli eurobond non credo perché manca quella fratellanza vagheggiata agli esordi dagli europeisti convinti. Ormai in Europa ognuno si fa i cazzi suoi a iniziare dalla Germania , che sotto sotto non vuol transigere dal suo Deutschland ueber alles che già due volte l'ha portata a finir male...teste dure...
    • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
      La penso così anche io: solo fuori dall'euro. Punto e a capo.
  • maria Marcianò 4 anni fa
    sembrano una processione di lacchè, hanno ridotto il popolo italiano alla fame, buttiamoli fuori e torniamo alla lira, per i tedeschi noi siamo europei di seconda categoria alla pari dei greci se non peggio. Finiamola con questa lenta agonia ormai non abbiamo più niente da perdere.
  • mara elena 4 anni fa
    Credo che per salvare l'italia bisognerebbe abolire completamente il denaro contante, ma usare bancomat, assegni bonifici e carte. Solo così si eliminerebbe il lavoro nero, l'evasione fiscale, la mafia e addirittura anche i furti e i ladri. Qualcuno ci ha pensato?
    • teodora i. Utente certificato 4 anni fa
      Io sono stentatamente pagata dallo Stato al quale verso costanti contributi e tasse, pertanto sono da sempre più che automaticamente controllata e tassata. Ma il Movimento non si era pronuncianto contro l'abolizione del contante, con ampie e valide motivazioni? E come si può essere così ingenui da pensare che l'abolizione del contante eliminerebbe addirittura la MAFIA?! Quante divergenze all’interno dello stesso Movimento! Quanta supponenza gratuita! Per combattere l’evasione fiscale esistono già validi mezzi e strumenti, che, il più delle volte, si utilizzano per creare problemi agli onesti. I delinquenti professionisti, in ogni campo, non escluse le propaggini politiche, non vengono toccati. Ma questo Movimento che raccoglie le più disparate appartenenze di pensiero e di vedute, come può proseguire? L’Italia si salva con la corretteza, l’onestà, la trasparenza, l’eliminazione degli sprechi, a cominciare da quelli (copiosi) politici, di privilegi immensurati e sconosciuti, degli’inconcepibili poteri delle Banche (su MPS si sta osservando il più rigoroso silenzio, NONOSTANTE CI SIA SCAPPATO IL MORTO), alle quali sono state silenziosamente regalati tre miliardi delle nostre sudate tasse, alla faccia degli esodati e di quanti non riescono a sopravvivere. I SUICID? Redditometro, spesometro e quant’altro viene applicato per politici, apparati di connivenza mafiosa, potenti capitalisti? Mara Elena svegliati! Stai sostenendo Monti e tutto il suo impianto, contro il quale il Movimento sostiene di volere lottare. Mi fermo qui.
    • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
      Mi spiace, Elena io non posso evadere. Sono un criminale pensionato! Ma se avessi una azienda da salvare, e per far questo dovrei evadere, allora evaderei. Chiaro? Ora: spiegami come mai falliscono un sacco di ditte! Una delle cause più importanti è perchè lo Stato non paga! Naturalmente questo lo troverai giusto! Io no. E tutte le Ditte o Imprese che falliscono quotidianamente per altri motivi? falliscono perchè evadono? Io non sono stato mai Imprenditore. Ma a te sembra normale che un Imprenditore paghi 2500 ed il lavoratore prenda 1000? Certo non possiamo dissertare in questo poco spazio. Sarebbero troppe le cose da dirci. Ciao
    • mara elena 4 anni fa
      Chi non è d'accordo con l'eliminazione del contante sono gli evasori fiscali, chi lavora in nero, i mafiosi, e i ladri. Certo che ci vuole anche la riduzione delle tasse, ma se abolisci l'evasione che è pari ad una cifra enorme, si può fare
    • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
      Si, andrebbe benissimo, se volessi far fallire il doppio delle attività. Forse: 1 - si dovrebbe pensare a diminuire di molto le tasse, 2 - con i sistemi informatici che ci sono, controllare agevolmente, 3 - mettere in galera chi evade. Avrebbero il doppio delle entrate tributarie.
  • mario.brandani 4 anni fa
    Ti sarò franco come sempre, per la Germania, come pure per gli altri, sei niente, zero, nessuno pensa che tu possa avere un peso reale nelle vicende italiane. L'hai detto tu stesso, niente alleanze con gli altri, CON NESSUNO DEGLI ALTRI (interpreto), per cui, siccome non avrai mai il 51%, non avrai mai i soldi per farti giornali e televisioni, (stupidamente restituisci i soldi allo stato perchè se li mangino i ladri), non avrai mai il potere per decidere un bel niente, parlerai, parlerai tanto, molte volte a cazzo di cane, (come nel caso di Renzi che va dalla Merkel), senza incidere ne bene ne male sulle sorti del Paese. IL PD. (quello vero), ha da sette a dodici/tredici milioni di voti (potenziali), generalmente, gente per bene, gente che lavora e a cui tolgono le TASSE dalla busta paga, quando evadono, lo fanno per non farsi derubare, questo al 90%, al contrario dei berlusconisti che sono truffaldini nella stessa proporzion. NON ATTACCARE IL PD. ma la cricca mafiosa che lo "controlla attualmente", ci sarà qualcuno che valga la pena ascoltare e con cui trattare per un eventuale FUTURO? Renzi? NON LO SO, Qualcuno deve esserci, è umanamente iMpossibile che TUTTO SIA MARCIO. fACENDO COME FAI, IN MANCANZA DI ALTERNATIVE SERIE, IO TI RIVOTERò MA, solo per fare dispetto ai ladri e corrotti, ma così, non andremo lontano. Se hai finito con la TUA capacità, se tisei reso conto di non saper come andare avanti, cerca aiuto da chi ha esperienza e capacità per suggerirti la strada. Contro tutti e senza alternative visibili, sei finito e, quello che è peggio, fai perdere la fiducia in chi come me, speraSEMPRE in qualcuno per un cambiamento. Caso contrario, se le tue stupide "minacce"(senza di noi ci sarebbe la rivoluzione), sono reali, lascia che qualcuno faccia la rivoluzione, quando ci vuole ci vuole, è come la quarantena o il vaccino pericoloso e doloroso, meglio del male incurabile che è questa dittatura talmente schifosa da fare schifo perfino ai Francesi e Tedeschi,che sia
    • Maurizio G. Utente certificato 4 anni fa
      Mario.brandani il tuo commento potevi limitarti ad inserirlo sulla stampa pornografica (repubblica unità espresso). Primo perchè sei un cialtrone quando definisci perbene i milioni di italiani che hanno votato per la marea di merda rossa-pd-L e disprezzi l'altro milione di italiani che ha votato per la marea di merda nero-bianca-pdl. Strano che hai risparmiato gli altri milioni di italiani che come me hanno votato per l'M5S....eri distratto o temevi un bel Vaffanculo?. Dimostri di essere un komunistello da strapazzo come i tuoi mandanti. Prova ad avere rispetto per i tuoi connazionali che votano ed un pò di meno per la nomenklatura sinistra e destra che sta uccidendo il Paese. Il tuo pd-L-sel e il pdl sono facce della stessa medaglia....o meglio le due chiappe dello stesso culo.
    • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
      Scremando il concetto, la penso come te. Anche se voterò sempre e comunque M5S, senza se e senza ma.
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      quante parole e quanta animosità per uno "zero" - eh ? lo vedi che ti smonti da solo ancora prima di cominciare - BUFFONE !
  • VINCENZO PATERA Utente certificato 4 anni fa
    Quante fesserie dovremo ancora sentire per dire basta a questi mestieranti della politica italiana. L'ultima è quella di Salvini che scrive su Facebook in merito al caso Calderoli - Kyenge : "Io mi indigno con chi si indigna. Napolitano, taci che è meglio". Parlamentari ( Pdl - Pd-L) fuori controllo, che non hanno rispetto della cravatta che portano e rappresentano, nonostante i 16 mila euro al mese che prendono non sono capaci di fare nulla di buono. Mestieranti sbandieratori che sul caso Ablyazov ci faranno fare le solite figuracce italiane, dove tutto il mondo ci riderà dietro per colpa di qualche bigotto politico asservito con la complicità dei soliti burocrati statali schizzati convinti di essere i soli salvatori della patria. Cosicché ci toccherà assistere all'impietoso comunicato che i vertici italiani hanno agito bene e nel rispetto delle regole. Ma intanto la corruzione dilaga dentro e fuori questo malato terminale che si chiama Italia. I problemi rimangono irrisolti, le scuole bruciano, e le svastiche aumentano, come gli animi di chi preferisce il piombo alle parole, una rivoluzione al posto di questa demagogia.
    • Maurizio G. Utente certificato 4 anni fa
      D'accordo con te basta che non sia una rivoluzione per portare al potere la marea di merda sinistra (pd-L e sel). Il fetore e la cialtroneria è la stessa, la mia generazione non vede differenze tra la svastica e la exfalce e martello.
  • my day 4 anni fa
    chiunque vada in Europa non deve andare a capo chino e/o prostrarsi... in debito è nostro e lo dobbiamo onorare.. solo così possiamo battere i pugni sul tavolo... usiamo prima la scure sulle spese inutili, gli sprechi, la corruzione,le rendite parassitarie, i magna-magna, i finanziamenti ai partiti, le pensioni d'oro ecc....
  • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
    = MA VI FARESTE CURARE UN DENTE DA PIG-FACE ? = "La fantasia dei popoli che è giunta fino a noi non viene dalle stelle... alla riscossa stupidi che i fiumi sono in piena potete stare a galla. E non è colpa mia se esistono carnefici se esiste l'imbecillità se le panchine sono piene di gente che sta male." (F.Battiato) che poi mi stupisce come generalmente il razzismo germogli più facilmente nelle menti meno capaci di individui evidentemente inferiori che dall'affermazione di simile teoria ricaverebbero solo gravi svantaggi «Lo “sfruttamento” non compete a una società guasta oppure imperfetta e primitiva: esso concerne l’essenza del vivente, in quanto funzione organica, è una conseguenza di quella caratteristica volontà di potenza, che è appunto la volontà della vita. – Ammesso che questa, come teoria, sia una novità – come realtà è il fatto originario di tutta la storia: si sia fino a questo punto sinceri con se stessi» (FWN)* dedicata a faccia-di-maiale-calderoli e merda razzista consimile seppure dubito fortemente della loro capacità d'intendere magari,forse,un giorno... chissà... * attenzione a come la interpretate
  • andrea o. Utente certificato 4 anni fa
    scusate,poi vado a lavorare,ma ci tenevo a scriverlo che siate maledetti banda di criminali bastardi che una lunga agonia sia con voi.
  • andrea o. Utente certificato 4 anni fa
    quando cominciano con queste cazzate,utili solo a distogliere l'attenzione,grazie alla sottocasta dei giornalai,sono alla frutta. il problema,loro,è che non sanno che a breve l'AMARO glielo offre il movimento.
  • Giuliano Bocus 4 anni fa
    Egr.Grillo le scrivo riguardo le offese verso il Ministro dell'Integrazione. A mio modesto parere l'On. Calderoli ha sbagliato il metodo per esprimere il proprio disappunto, ma non la sostanza. Questo Ministro ha già dichiarato in un'intervista con la Annunziata che la clandestinità non dovrebbe essere considerata un reato, inoltre mi pare che non sia intervenuta con nessun commento quando il sig. Kabobo ha picconato tre persone a Milano (Kabobo era fuggito da una casa di accoglienza dopo averle dato fuoco assieme ad altri immigrati come protesta per maltrattamenti subiti da parte della Polizia). Inoltre perchè la suddetta Ministro non è andata a Lampedusa dopo gli ultimi arrivi di barconi pieni di gente proveniente dai più disparati stati africani e forse suoi ex-connazionali (ex perchè adesso Lei è italiana)? Perchè non si esprime pubblicamente, io seguo i TG di vari media e non mi risulta alcuna sua dichiarazione. Si parla tanto di diritti umani, ma i diritti degli immigrati sono sacrosanti come i diritti dei cittadini che accolgono queste persone. Abbiamo già un sacco di delinquenza locale, perchè devo sentire che tale extracomunitario aveva sul groppone già tre o più epulsioni, cosa ci fa ancora nel nostro Paese? E' vero che tale problema comprende varie istituzioni sia legislative che giudiziarie e soprattutto burocratiche e del buon senso civico. Vede caro Grillo per me le persone possono essere gialle, blu, verdi, a strisce, a pois, nere, od a quadretti, ma non tollero assolutamente la tendenza a delinquere specialmente non legata al bisogno di procurarsi del cibo (naturalmente senza violenze efferate), quindi ad un fabbisogno fondamentale per la propria vita che è sacra come sacra è la vita delle persone vittime di tale gentaglia. Per non parlare della diaria giornaliera, se non sbaglio di 30€, che viene data ai rom con Italiani che fanno la fame per pensioni da fame. Ce ne sarebbe da parlare, come l'estradizione di quel delinquente di Battisti. Meditate.
  • Mago Merlino 4 anni fa
    ----------- IL BIANCO ED IL NERO ----------- Avrete sicuramente letto che in America il vigilante "bianco" Zimmerman è stato assolto per l'uccisione con un colpo di pistola del diciassettenne afroamericano Trayvon Martin, disarmato. Io sono certo che a colore della pelle invertito il vigilante sarebbe stato condannato a morte... L'America (e non solo) è pieno zeppo di casi come questo... questi "episodi" non sono niente altro che la manifestazione del solito problema di fondo che parte di questo mondo occidentale si porta appresso da secoli e cioè che nero è sinonimo di "bestia, sottosviluppato e schiavo!"... In questo contesto sono da valutare anche le parole di Calderoli... il sol fatto di aver pensato alle cose che ha detto fanno capire quanto sia infimo l'animo di quest'uomo... Calderoli è un miserabile che non merita di stare in parlamento, figurarsi poi se può continuare ad essere vicepresidente della Camera. Chi continua a sostenere che quelle di Calderoli sono solo goliardate e che non dovrebbe essere giudicato per queste sciocchezze ma per altre cose è al suo stesso infimo livello.
  • p@oloest 4 anni fa
    (ANSA) - PESCARA - ''Le dimissioni non le richiedo io. Questo non è un punto che mi riguarda. Io pongo un'altra questione, una riflessione sul ruolo di chi riveste una carica pubblica'': così il ministro dell'Integrazione, Cecile Kyenge, sulla vicenda Calderoli. Kyenge, a Pescara per un incontro sull' immigrazione, dice che il caso ''non e' un fatto personale''"""" ""una riflessione sul ruolo di chi riveste una carica pubblica"""!?!?!! daccordissimo!! lo dica al suo pdc, se può riflettere sul ruolo di chi riveste una carica pubblica et poi lasci il governo, non può certo approvare che il governo di cui lei fa parte venga appoggiato da persone che hanno problemi giudiziari, et non mi riferisco solo a silviuccio!!!!
  • VINCENZO PATERA Utente certificato 4 anni fa
    Quanto fesserie ancora dovremo sentire per dire basta a questi mestieranti della politica italiana. L'ultima è di Salvini che su Facebook dice a proposito del caso Calderoli - Kyenge " Io mi indigno con chi si indigna. Napolitano, taci che è meglio". Siamo scaduti nel ridicolo!Parlamentari fuori controllo,( PdL e Pd-L)che senza rispetto della cravatta che portano e rappresentano, e nonostante gli oltre 16 mila euro al mese che prendono, non producono niente di buono. Intanto la corruzione dilaga dentro e fuori Italia, tanto nessuno controlla, e poi assistiamo a casi come quello della Ablyazov. Un caso tutto italiano, dove si metterà in mostra l'operato corretto e giusto dei vertici italiani, mentre tutto il mondo ci riderà dietro e faremo le solite figuracce per colpa dei mestieranti banditori ben pagati, con la complicità di qualche burocrate statale schizzato che rimarrà convinto che il paese lo manda avanti lui da una vita, e che crede da sempre di fare del bene a questo malato terminale chiamato Italia.
  • p@oloest 4 anni fa
    cronache da mondi lontani? """Grecia, troika, tagliate stipendi preti 15 Luglio 2013 11:43 ESTERI (ANSA) - ATENE - I rappresentanti dei creditori internazionali premono sul governo greco affinché siano tagliati gli stipendi dei circa 9.500 sacerdoti greco-ortodossi del Paese nell'ambito delle riduzioni della spesa pubblica. La richiesta è destinata a suscitare aspre polemiche. Atene spende ogni anno circa 200 milioni di euro per pagare gli stipendi dei religiosi. Un'eventuale riduzione del contributo statale comporterebbe o un aumento della quota di partecipazione della Chiesa o licenziamenti.""""
  • angie144 d. Utente certificato 4 anni fa
    verrò contestata, lo so... ma oggi, come ieri e come una settimana, o più, fa, stiamo tutti parlando del nulla!!!! questo Governo, con le "battute infelici di Calderoli", con i post sulla pagina facebook dell'Onorevole Tizia, con l'estradizione di Caia....sta solo ed esclusivamente mostrando la propria totale incompetenza e l'immobilità di "azione di Governo".... e, intanto, i nostri marò.......e, intanto, la disoccupazione, e, intanto, la scuola e la sanità pubbliche, e, intanto........ ma di cosa stiamo parlando??????????
    • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
      e ttta distrazione per i telelobotomizzati!!
    • angie144 d. Utente certificato 4 anni fa
      si è da brivido...lo so e mi fa rabbrividire ancor più tutto quello che passa sottotraccia....in sordina, affinchè nessuno sappia, nessuno possa ribellarsi....un pò da elettroshock.....
    • andrea o. Utente certificato 4 anni fa
      sono anni che ci pigliano per il culo con finti problemi per nascondere le loro malefatte e la loro incapacità totale,è il solito teatrino. bisogna che i nostri eletti scavino nella merda, figuratevi se con tutte le porcate che hanno fatto e ne siamo a conoscenza,non ci sia nascosto qualcosa di peggio,è li che dobbiamo concentrare gli sforzi,altre cose non ce le fanno fare,se troviamo lo "SCANDALO",sicuramente c'è,facciamo cadere questo governo di criminali e andiamo alle votazioni,con i cashi blu,sono sicuro che barano anche nelle urne. e poi finalmente facciamo i conti,chi ha commesso reati contro la repubblica dovrà pagare,tolleranza zero.
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      angela perchè contestata , hai ragione! noi ci siamo e la nostra voce non è un grido nel vuoto, conta più di quello che altri ci vogliono far credere
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      beh... come nulla però è abbastanza rabbrividente - o no ? :)
    • ema d. Utente certificato 4 anni fa
      ciao Angie, non credo che verrai contestata e' tipico dell'italia parlare di nulla per nascondere problemi seri del paese , o perche' sulle cose serie non c'e' nulla da dire
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Angie, stiamo raccogliendo le forze e la convinzione: in piazza eravamo in pochi, vedrai che saremo molti di più.
    • Thorn Re Utente certificato 4 anni fa
      Del nulla!
  • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
    Politico, io non spero che tu ti redima, sarebbe troppo e troppo stolto da parte mia. Vorrei però confidare nella tua analisi della realtà e capisca che se tu ti pappi l'intera torta il resto dei commensali resterebbero a bocca asciutta. Certo questo ti renderebbe satollo e potente, ma a cosa varrebbe il tuo potere davanti ad uno spettacolo di cadaveri?! Mi ricordi quel film dell'unico superstite dopo la fine del mondo, in cui il fortunato si rallegra di esserne il padrone. Dura poco però quella gioia perchè a condividerla non v'è più nessuno... Quel che vorrei che tu capisca è che la torta va condivisa, tieniti pure la fetta più grossa, premio per i tuoi servizi, ma lascia che anche gli altri ne gustino un po' e si rallegrino della vita! Solo in questo modo tu sarai davvero potente, perchè tutti ti riconosceranno il merito di aver loro concesso un minimo di sopravvivenza. Questo è il vero potere, quello che ti viene riconosciuto, non quello che strappi con la forza. Dai politico, ce la puoi fare a capire...
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      ah ah ah i miei amici sfiduciati del genere umano! Un grande sorriso per voi! Ma chi vedo? Dario sopravvissuto dopo una cenetta con ben 3 amichette! Sei tutto intero???
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      C'è il nuovo post.....
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Ti fa onore sperare nel "risvolto" umano di un politico. Non credo che le sue mascelle divorino meno del contenuto delle sue quattro sacche gastriche. Non avvicinarti troppo... stai a debita distanza...
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      ecco... a proposito di "perle" :) oggi qualcuno mi sta segando la testa ...ma n'è valsa la pena Un abbraccio forte ***
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      cara monica, concludi con parole ottimistiche.. non c'è la volontà di voler capire, ma solo opportunismo per i loro interessi
  • p@oloest 4 anni fa
    o.t. alzate l'audio alla cosa!!! et ascoltate, se vi va, ovviamente. m5s vs resto del mondo!!!!
  • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
    Quest'uomo si chiama Michael R. Taylor. Avvocato brillante, lavora con e per Monsanto dal 1981, arrivando ad esserne il vice-presidente. Durante la sua trentennale carriera è uscito e rientrato da Monsanto. Perchè usciva? Andava ad occupare posti chiave nelle amministrazioni governative che regolamentano il mercato, come l'USDA (U.S. Department of Agricolture), dove il solerte Michael ha introdotto meccanismi regolamentatori favorevoli a...indovina chi? Più tardi lo si ritrova nella FDA, la Food and Drug Administration, ente governativo preposto alla sicurezza dei cibi e dei medicinali. Cosa ti combina il Taylor alla FDA? Continua a leggere per saperlo: http://coscienzeinrete.net/alimentazione/item/1436-michael-taylor-chi-è-costui-e-cosa-c-entra-con-la-mia-salute
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
    Comprendol'ostinata solerzia, a lungo disattesa, del primo chirurgo omeopata ( sembra un controsenso, vero?-gia' la descrizione) ad aver risolto tanti decessi in ambito ospedaliero. Semplicemente ripetendo ad libitum, la raccomandazione al personale di seguire regole igieniche elementari, tipo lavarsi le mani. Gia' ripetuto, in questo caso, ascrivo ad Onore, su questi spazi da un emerita firma (invero piu' cinico-nichilista di Nietzsche). Grillo è un esempio, non un messia. Siamo alla ricerca degli ultimi eroi. Mentre le guardie delle nostre finanze danno la caccia agli Evasori , nel contempo apron le porte agli Invasori... strenuei fucilieri sugli spalti, vengon pugnalati alle spalle da sicari. Han ammazzato quasi tutti i poeti, bruciato le poetesse rapsodi. Bocche inutili, in tempo di Fame. Fame dei Thenardier. Peggio di Kaino, Giuda, son costoro. Hugo ben ne descrisse la miseria morale. Questi son il vero pericolo entro tanto , concitato, Movimento.
    • mi sento responsabile...... Utente certificato 4 anni fa
      fino a quando ci sarà una luce a guidare i poeti, essi non lasceranno mai quelle mura...nonostante i vili. il nano augura un dolce giorno alla luce...
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      le tue perle impreziosiscono questo luogo che nemmeno il topkapi... Gli errori, come pagliuzze, galleggiano alla superficie; chi cerca perle deve tuffarsi in profondità.(John Dryden) :) Felice Giornata !
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      i poeti non dormono mai ma in compenso muoino spesso...
  • Danilo_ R. Utente certificato 4 anni fa
    La Kienge si vanta di arrivare da una cultura poligamica. Ma la poligamia è intrinsecamente incivile nonchè discriminatoria nei confronti delle donne se applicata nel nostro contesto Occidentale e moderno. Il reato di clandestinità non va abolito, come vorrebbe il ministro, perchè è un reato previsto da tutte le nazioni europee. Non capisco perchè debba essere l'Italia a privarsene. Infine, perchè il ministro Kienge mi deve accusare di razzismo se dissento da quanto egli, sconsideratamente, propone? Non passa giorno in cui la Kienge non etichetti come razzisti tutti gli italiani.
  • claudia p. Utente certificato 4 anni fa
    Riporto il commento di Claudio C., Albavilla che non poteva non dire meglio. Il primo passo non può che essere il MORALIZZARE LA CLASSE POLITICA. A prendere le decisioni dovranno essere persone oneste e le decisioni dovranno essere pro Italia e non più pro domo sua, pro fazione, pro lobby....Successivamente occorrerà MORALIZZARE LA SPESA PUBBLICA... Il fatto che occorreranno " sacrifici" e tanto tempo non ci deve scoraggiare........
  • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
    Ieri tutti i tg ci hanno ossessionato con delle notizie importantissime: l’offesa a Cecyl, perchè presa per orango; Carfagna, perché la vogliono andare a prendere a casa sua; Boldrini, per il suo supporto ai clandestini; la moglie del Kafkano che è stata riportata a casa sua senza averlo richiesto. Certo più di un fatto inappropriato è stato commesso. Anche grave. Ed io non voglio giustificarli affatto. Ma quante cose, anche moralmente più gravi, vengono commessi quotidianamente nei confronti di un numero notevolmente superiore di cittadini italiani senza che questo comporti considerazione alcuna dei nostri governanti e dei loro impiegati giornalisti! Non è che si vuole nascondere il troppo lavoro che il nostro governo fa per questo paese?
    • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
      distrazioni di massa
    • p@oloest 4 anni fa
      sono timdi non gli piacciono i troppi complimenti:)
    • nike di samotracia.. Utente certificato 4 anni fa
      concordo. e ora possono pensare ai problemi del paese (se ne son capaci)
  • Thorn Re Utente certificato 4 anni fa
    http://www.investireoggi.it/attualita/boldrini-denunciata-discrimina-gli-italiani-nellassegnazione-delle-case-popolari/ FATTO BENE, a prescindere da come la si pensi, FATTO BENE! E che cazzo!
    • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
      Hai ragione e hai dimenticato cosa succede per gli asili nido. Stessa identica cosa. Certo è che Calderoli avrebbe fatto molto meglio a denunciare queste cose, visto il ruolo che ha, senza offendere a livello personale. E poteva anche dire che gli italiani vorrebbero essere governati da chi è italiano e non congolese, visto che la Signora ha anche il passaporto del suo paese. Paese di ipocriti! Il razzismo è altra cosa!
  • p@oloest 4 anni fa
    o.t. TRATTO DAL FATTO.IT Caso Kyenge, Salvini (Lega): “Io mi indigno con chi si indigna. Napolitano taci che è meglio” http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/07/15/caso-kyenge-salvini-lega-io-mi-indigno-con-chi-si-indigna-napolitano-taci-che-e/656331/
  • Lino Viotti Utente certificato 4 anni fa
    ... Ormai lo abbiamo capito : Se non ce ne andiamo da questa Europa delle Banke e dal potere mafioso che Ci spellerà VIVI , non abbiamo nessuna possibilità di salvarCi ( ... secondo Voi possiamo mai pagare 80/90 miliardi di interessi sul debito pubblico all'anno ???). Dobbiamo organizzarCi come ad es. la Svizzera , altrimenti Non Ci salviamo !!! Comunque IO sono pessimista : Non vedo nessuna luce in fondo al tunnel : ............ Si salvi Chi può !!!!!!!!!!
    • Ben Monaco 4 anni fa
      Infatti non cè nessuna luce in fondo al tunnel. La luce che Monti ed altri vedono altro non è che quella degli italiani che sfregano sugli accendini per vedere dove c...o sono finiti!
  • Linuccio Alberti Utente certificato 4 anni fa
    A Casal di Principe (Caserta) arrivano 6000 contatori d'acqua per sanare una situazione di illegalità, e di bollette non riscosse, che va avanti da anni. «Entro un mese al massimo - annuncia il commissario prefettizio di Casal di Principe Silvana Riccio - inizieremo ad installare i contatori dell'acqua sanando così una situazione di illegalità che va avanti da molti anni e che ha contribuito a far andare in dissesto le casse comunali». Il commissario si dice soddisfatta per avere finalmente sbloccato una vicenda quasi paradossale; è di Casal di Principe. «Nessuno residente a Casal di Principe - spiega la Riccio - è collegato alla rete pubblica ma tutti hanno l'acqua ».
  • l'oracolo 4 anni fa
    Adesso basta io come Italiano non posso resistere che il peggior italiano il primo nemico della dignità di questa nazione sia a piede libero stuprando ancora una volta l'onore della mia Nazione, è ora che Napolitano prenda dei provvedimenti, bisogna allontanare Berlusconi dalla cosa Pubblica.
    • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
      ce ne sarebbe di gente da allontanare!!!!!!!
  • napoleone . Utente certificato 4 anni fa
    Siamo Falliti...servono i soldi...e non ce ne sono...!quindi gli italiotti si preparino...mani al portafoglio!...
  • Domenico Lico Utente certificato 4 anni fa
    Manca soltanto un tripode con un catino pieno d'acqua - come per Ponzio Pilato - in cui lavarsi pubblicamente le mani sul piazzale del Viminale o della Farnesina: sarebbe l'ultimo atto, purtroppo coerente, della vergognosa figura in cui i ministri Alfano e Bonino hanno sprofondato l'Italia con il caso Ablyazov.
  • Samuele Q. Utente certificato 4 anni fa
    Beppe è ora di incontrare Nigel Farage e costituire un gruppo parlamentare europeo Anti-europa germanica e smantellare il parlamento europeo come stiamo facendo con quello italiano. Le parole stanno a zero, ormai è tardi; qui si fa l'Italia da capo, o si muore. Sono precario e mia moglie da oggi è in cassa integrazione a causa dei ritardi dello stato nel pagare le imprese, la sua azienda rischia di chiudere; secondo te se perdo tutto, resto a guardare in solitudine mentre imparo a fare il cappio?! No, no di certo, dicono "mal comune mezzo gaudio", e di questo "loro" possono starne certi.
  • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
    Siamo campioni del mondo di "slittino" Tares,Imu,Tiket slittanoooooo! Ineleggibilità,costi della politica,rimborsi elettorali,Regioni,Riforma elettorale ecc.ecc. al palo chissà se mai partiranno!
  • claudio caiolo Utente certificato 4 anni fa
    Beppe non hai ricevuto niente dalla Grmania, non per distrazione, bensi per paura!!! Io ne parlo con MENTI che sta dentro la politica tedesca, dentro i giornali, nella cultura ecc. Molte di queste "Menti" hanno una paura fottuta di perdere uno status garantito dal sistema politico in vigore in Germania. Tanto che molti di questi che conosco e li conosco da anni, si son sempre professati di "Sinistra", ma da quando regna la MERKEL ed é sparito il partito (nascosto) SPD (finta sinistra, equivalente del nostro PDmenoElle) queste "Menti" sono pronte a votare la MERKEL, che gli garantisce lo status attuale! Quindi ricapitolando: La Merkel sta facendo di tutto (accoglie Letta-Renzi- e se si presentasse Berlusconi, mi ci gioco le balle che lo accoglierebbe e anche bene, pur di non dare visibilitá al Movimento Cinque Stelle. Insomma anche la Merkel sta provando, come tutto il sistema politico-economico-mediatico, di far SGONFIARE il MOVIMENTO. Sanno benissimo quello che succederebbe se il Movimento andasse al Governo: Sarebbe la fine anche del sistema politico Tedesco (Cosi come lo conosciamo) In Germania vi é una massa sognificativa di gente che é schifata dalla politica ma, non é ancora nato un movimento come il Cinque Stelle. Qualche mese fa, vi era stato un interessamento da parte dei VERDI ma é stato solo un interessamento, una curiositá, anche i Verdi si sono accodati al sistema e ora appoggiano il partito fantasma della SPD. Le prossime elezioni sono gia state decise ( ne ho parlato con un amico di un Grande Amico, uno che sta dento il Partito SPD) Verra ricomposto lo stesso Governo, con l unica variante del partito FDP, che ne uscirá fuori, forse addirittura lasciando il posto ai VERDI! Giusto per far vedere alla popolazione Tedesca, che la Politica é in Movimento (finto movimento). Questo accadra sicuramente. Un abbraccio. Claudio.
    • Fabio Maria Agostinelli Utente certificato 4 anni fa
      Se l'ingegno italiano ( anche impreditoriale) è proverbiale, pare sia la nostra povertà di materie prime ma soprattutto la varietà dei nostri potenti interessi di parte, caste, clan e "tribù" a giustificare l'attuale differenza economica tra Italia e Germania. Quest'ultima mi risulta che sostenga efficacemente sia la propria economia sia la dignità dei propri cittadini economicamente più deboli, invece da noi no. D'altronde chiediamo solidarietà entro l'Euro (Bond) come noi la offriamo ai paesi meno ricchi di noi? Penso che ottenere di poter congelare temporaneamente gli interessi relativi al nostro colpevole debito "pubblico" sia possibile ma solo se rinunciamo effettivamente ai nostri interessi di parte, di caste, clan, tribù e "orticelli" e quindi intenderci soprattutto cittadini d'Europa. E' urgente. Quando?
  • Mr Worf . Utente certificato 4 anni fa
    http://www.informarexresistere.fr/2013/07/15/pippo-baudo-il-revisionista-mette-sotto-accusa-la-resistenza/
  • Linuccio Alberti Utente certificato 4 anni fa mostra
    nuovo referendum per i grulli grullaroli buonistume e pacifistume vario ed ex centri sociali ora grillini 1) - Le offese a persone appartenenti al cdx / lega non sono da prendere in considerazione. 2) - Le offese a persone appartenenti alla sx sono gravissime, imperdonabili, inaccettabili, razziste, da gnurant. Cliccare il numero corrispondente alla risposta accettata ... ai vincitori 1 sacchetto di noccioline ed una banana...
  • Mr Worf . Utente certificato 4 anni fa
    Amato; sapevamo che l'Euro sarebbe fallito... http://www.youtube.com/watch?v=TPLJZqBpY0E Il portale di RAI Educational dedicato all'economia. LEZIONI DALLA CRISI - Come abbiamo reagito? puntata del 06/05/2012
  • Linuccio Alberti Utente certificato 4 anni fa mostra
    Vorrei chiedere, al "popolo degli indignati" in servizio permanente ed effettivo, se si indignano anche per i continui insulti rivolti alla Destra da 20 anni a questa parte, ai suoi esponenti e soprattuto al Cavaliere. Non mi pare di averli mai sentiti indignati. Quindi fatemi capire....non sara' mica una indignazione a senso unico? Del tipo: nano, psiconano, psicolabile, pedofilo si possono tranquillamente dire se sono rivolti a esponenti del cdx, anzi e' quasi doveroso usare tali termini si capisce, ma orango diventa una offesa da dimissioni se rivolta a sinistra.
  • Linuccio Alberti Utente certificato 4 anni fa
    Kyenge: "Posto pubblico agli immigrati" in fondo potrebbe avere ragione: pagarli per non fare un cazzo, forse e meglio farli lavorare . italianiiiiiiii con figli disoccupati: pppppppppppppppprrrrrrrrrrrr in do mazzo a voi con i vostri diritti e costituzione!!!! certo che mi piacerebbe vedere un musulmano prendere ordini da una donna, oppure una donna in ufficio con la gonna 2 dita sopra il ginocchio , oppure via il crocifisso o la foto del capo dello stato per mettere la congolese incorniciata al muro
  • Mr Worf . Utente certificato 4 anni fa
    I CITTADINI DI TARANTO MUOIONO PER LE SIGARETTE E L'ALCOL, SOPRATTUTTO I BAMBINI. ECCO DA CHI SIAMO GOVERNATI. «Si potrebbe addirittura anche sostenere che i cittadini di Taranto abbiano assunto improvvisamente stili di vita dannosi, come un aumento del consumo di tabacco o di bevande alcoliche. Tutte tesi che sicuramente non mancheranno di essere sostenute» http://www.globalist.ch/Detail_News_Display?ID=46746/> Ilva: dall'indifferenza ai tumori, storia di una disfatta sociale www.globalist.ch La classe medica dovrebbe riappropriarsi del ruolo che aveva all'inizio del '900. Quando era l'argine a difesa della salute della popolazione più povera [Mario Riccio]
  • Mr Worf . Utente certificato 4 anni fa
    Potremmo chiamarlo Progetto Orango per la particolare deiezione morale e mentale che implicano le sublimi parole di Calderoli. E vedete, quando mi accorgo che Bankitalia fa uscire uno studio allarmato sull’aumento dei furtarelli nei supermercati e scopre l’acqua calda notando come questa crescita, l’unica reale, sia collegata alla crisi economica, mi viene un sospetto. Ma guarda questi che non hanno mai saputo nulla di Mps e di moltissime altre operazioni che probabilmente ancora non sappiamo, come sono invece attenti al furto della saponetta, alle reazioni di fronte all’impoverimento causato dalla finanza e dall’esplosione del profitto. Ecco gli ambienti dove un Progetto Orango è plausibile. E adesso scusaste, ma devo andarmi a spulciare. http://ilsimplicissimus2.wordpress.com/2013/07/15/progetto-orango/
  • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
    Se Alfano non dovesse dimettersi, è la prova che siamo diventati lo Stato "libero" delle Bananas... Se sapeva alfano si deve dimettere, se non sapeva si deve dimettere due volte ! Capisc'a me
  • Danilo_ R. Utente certificato 4 anni fa
    Il commento del presidente della Repubblica: «Imbarbarimento della vita civile» p@oloest ------------------------------ Per nonno Napo erano incivili (e contro la pace) anche le rivolte del popolo ungherese che si opponeva all'occupazione sovietica. Il nonno presidenziale sapeva che l'allora P.C.I avrebbe perso l'assegno di Mosca se non avesse appoggiato la linea dei Soviet. Sono convinto che l'ultra ottantenne eletto dai partiti definirebbe incivili anche gli italiani qualora si comportassero come i greci scesi in piazza a manifestare contro lo Stato che li opprime con la favoletta dell'Europa e dei paletti in cui bisogna stare per continuare a farne parte. Ad ogni modo, se di imbarbarimento della vita civile, questa non puo' essere che conseguenza dell'imbarbarimento della politica.
    • Danilo_ R. Utente certificato 4 anni fa
      Lo so, era solo una mia considerazione. Quando Napolitano si esibisce con certe sue affermazioni non perdo occasione per quotare ogni intervento che lo riguarda.
    • p@oloest 4 anni fa
      danilo, riportavo solamente, date le condizioni:)))
  • Paolo DI-LELLO Utente certificato 4 anni fa
    Buongiorno all'autore dell'articolo, che condivido soprattutto nell'analisi finanziaria, meno nelle caricature dei nostri politici(quelli di Francia, Germania e Regno Unito non sono molto diversi). Tra le righe si legge il desiderio velato di far uscire l'Italia dall'Euro : mi permetto di dire che sarebbe un disastro per l'economia italiana, già molto malata.Uscire dall'Euro significherebbe andarsi a comprare il giornale con un Kg di lire in tasca... Ci sono altri metodi, e Lei li ha evocati. Ben cordialmente paolo Di Lello
  • Linuccio Alberti Utente certificato 4 anni fa mostra
    Calderoli, tacciato di razzismo vorrei chiedere ai grulli antileghisti se in un momento di recessione, il governo si puo permettere di far diventare ministro per l'integrazione una straniera, con nessuna radice culturale italiana. Dedita a suo dire, di promuovere l'intercultura, ma di fatto dare più diritti agli immigrati, sbarcati clandestinamente. E non venitemi a dire che anche noi siamo andati in america come immigrati, perchè risponderei che in america c'era un controllo nei porti, e nessun clandestino riusciva a passare. Come immigrati lavoratori si, ma non come clandestini.E la mafia esiste in tutto il mondo. Quindi ora ci troviamo continuamente degli sbarchi di clandestini, ed un ministro che farà in modo da non essere più tali, che rilancerà la costruzione delle moschee, ed invocherà il lavoro per queste persone, in nome del razzismo che stanno subendo. Anche questa è mafia, ed anche questo è razzismo nei nostri confronti. Un popolo che non può decidere del suo cammino, per la paura di essere tacciato di razzismo, non è un popolo.
  • Salvatore 4 anni fa
    Beppe , prendi nota : http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/07/13/da-berlusconi-a-dalema-da-formigoni-a-gianni-letta-ecco-lesercito-dei-cavalieri/654971/ ecco chi è il vero nemico politico degli italiani e dei 5 stelle.
  • p@oloest 4 anni fa
    o.t. sul signor calseroli non aggiungo nulla a ciò che leggo , però c' è stata gente che diceva che con la bandiera italiana avrebbe fatto.... eppure non est successo nulla! allora!?... pantomime , per me!
  • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
    Progetto Orango Di ilsimplicissimus E’ stata una domenica memorabile, di quelle che nemmeno Alcatraz deve aver vissuto: l’affannosa ricerca di capri espiatori, di teste da tagliare tra i funzionari di polizia per coprire le responsabilità di Alfano, Letta e Bonino nell’espulsione di Alma Shalabayeva e di sua figlia; la straordinaria uscita di Calderoli sulla Kynege – Orango che – a dimostrazione del livello culturale dell’uomo – prende a paragone l’unica specie di primati non africana e per di più col pelo rosso – biondo; infine l’uscita del cameriere ai piani della maison Riva, il commissario Bondi con licenza di cazzeggiare, che attribuisce alle sigarette e non all’Ilva gli incredibili di livelli di tumori a Taranto. Anche in quest’ultimo caso siamo di fronte alla sfrontatezza condita di ignoranza perché gli argomenti grotteschi con i quali Bondi discolpa l’Ilva, si potrebbero pari pari applicare anche al fumo di tabacco creando un delizioso cortocircuito per uscire dal quale occorrerebbe avere un po’ di avvertenze epistemologiche, ma soprattutto un minimo di onestà. Ciò che voglio dire è che i tre episodi, così diversi tra loro, sono legati tra loro non solo dalla miseria morale, ma anche dalla cialtroneria intellettuale di cui si fa vanto la nostra classe dirigente. Del resto la coda di pavone si apre grazie ai muscoli del culo e con rispetto parlando è proprio il paragone giusto. Peraltro questo vagolare tra frasi fatte, immagini stereotipe, luoghi comuni, concetti fideistici, ossessioni pavloviane, appartiene anche ai cittadini e denuncia una decadenza intellettuale inarrestabile: fa parte dello zeitgeist italiano, ma anche di buona parte dell’occidente. Così viene spontaneamente da chiedersi se questa precipitazione delle idee in cristalli amorfi si sia prodotta in maniera del tutto casuale nella trasformazione delle persone da cittadini a consumatori, oppure sia stata in qualche modo favorita e coltivata da chi ha interesse alla schizo
    • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
      schizofrenia del pensiero e alla paranoia emotiva. I vantaggi sono del tutto evidenti: la paranoia è desiderante, la schizofrenia disorientante e tendente all’oblio dello stato precedente. In una parola sono stati che convengono al mercato: perché devi desiderare sempre cose nuove e dimenticare ciò che ti ha fatto comprare quelle vecchie. In più questi stati di distrazione di massa, la calcificazione intellettuale dentro celle separate, rende molto difficile seguire il filo che collega i nostri bisogni ai nostri interessi: basta qualche parola e qualche slogan per depistarci. Così molti sono affratellati dalla lotta contro il loro stesso interesse. Potremmo chiamarlo Progetto Orango per la particolare deiezione morale e mentale che implicano le sublimi parole di Calderoli. E vedete, quando mi accorgo che Bankitalia fa uscire uno studio allarmato sull’aumento dei furtarelli nei supermercati e scopre l’acqua calda notando come questa crescita, l’unica reale, sia collegata alla crisi economica, mi viene un sospetto. Ma guarda questi che non hanno mai saputo nulla di Mps e di moltissime altre operazioni che probabilmente ancora non sappiamo, come sono invece attenti al furto della saponetta, alle reazioni di fronte all’impoverimento causato dalla finanza e dall’esplosione del profitto. Ecco gli ambienti dove un Progetto Orango è plausibile. E adesso scusaste, ma devo andarmi a spulciare.
    • Cristina BBBBB. 4 anni fa
      Hai ragione su tutto, aggiundo però che tutti dovrebbero contenersi con le offese: anche "ebetino" mi pare un insulto, anche se colui al quale è rivolto non mi è simpatico.
  • Linuccio Alberti Utente certificato 4 anni fa
    Ora qualcuno del cucuzzaro sinistro vendoliano grillinico dipietrista proporrà di fare "santa" la Kyenge: la santa degli immigrati clandestini, per altro in gran parte mussulmani. Di fatto già si è anche arrivati a pretendere che le idee della medesima (e della Boldrini) siano assunte a dogma della vita democratica. Lei, che è arrivata "di recente", vuole imporci lo "jus soli, e per farlo è arrivata a sostenere, falsamente, che tale norma sarebbe in vigore nella maggioranza degli stati europei, mentre nella realtà se ne ha un'applicazione moderata nella sola Francia.
    • Cristina BBBBB. 4 anni fa
      Me dispiase contradirte, ma son del nord, forse pi de ti. E sono anche l'unica che ti ha degnato una specie di risposta, gli altri non ti hanno nemmeno considerato. Quindi se fuse in ti comisiaria a farme qualche domanda...
    • Linuccio Alberti Utente certificato 4 anni fa
      detto da una scimmia fumata e maschile del sud, sotto nome femminile ... e' un complimento
    • Cristina BBBBB. 4 anni fa
      I tuoi ragionamenti somigliano a quelli di un orango.
  • Linuccio Alberti Utente certificato 4 anni fa
    LO SPERPERO La truffa dei telefonini aveva fatto gola a troppi nella sede di via dell'Arte, fino ad insospettire il vertice dell'amministrazione. C'è stato chi ha lasciato la cornetta del telefono fisso poggiata sulla scrivania anche per un'ora e mezza. E chi ha chiamato il numero del suo cellulare da due scrivanie diverse per spuntare contemporaneamente la doppia auto-ricarica. LA BOLLETTA Era stata una bolletta esagerata, recapitata al comando nazionale delle Capitanerie un paio di anni fa, a insospettire l'amministrazione che, dopo aver verificato la strana anomalia di ufficiali e impiegati che si auto-chiamavano anche una decina di volte nella stessa giornata e in orario di lavoro, aveva segnalato il caso alla procura. La maggioranza degli indagati con il metodo dell'auto-ricarica aveva arrotondato lo stipendio tra i 2 e i 3mila euro incassando sul credito telefonico. Qualcuno, più titubante, invece, si è limitato a ricaricare "solo" una cinquantina di euro. Un funzionario, allarmato dalle bollette, poi, si è fatto consegnare i tabulati.
  • vera m. Utente certificato 4 anni fa
    Calderoli deve dimettersi e Renzi la smetta di fare l'esibizionista!
    • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
      Io invece vorrei che ognuno facesse e dicesse quello che si sente, nel rispetto degli altri. Che in questo paese qualcuno si erga sempre a moralista ne ho piene le scatole. Vorrei però essere governato da un Italiano. Perfino Sartori sul Corriere ha detto che la Signora Congolese ha solo detto stupidaggini, con il supporto della Signora Boldrini. Ora vedrete quante mamme in cinta verranno a partorire quì. Saranno tutti mantenuti dalla Signora Boldrini? O da questo ricchissimo paese?
  • Linuccio Alberti Utente certificato 4 anni fa
    L'integrazione è soltanto un'utopia irrealizzabile, perché le distanze abissali tra popoli diversi sono e restano incolmabili. Coloro che dichiarano di sentirsi perfettamente integrati, mentono, sapendo di mentire. Mostrano un aspetto di sé inveritiero e nascondono il loro disagio per non apparire diversi, ma lo sono e si sentono diversi e lo saranno sempre, per molte, moltissime generazioni. L'arricchimento culturale è altrettanto strumentalmente adoperato per nascondere invece la perdita culturale degli italiani, idem dicesi per l'apporto economico ed il contributo indispensabile per pagare le pensioni a venire: BALLE! Balle perché gran parte del denaro guadagnato dagli immigrati prende la via dei loro paesi d'origine, mensilmente. Balle perché il mantenimento dei clandestini è così elevato da rendere negativo qualsiasi altro apporto dei regolarizzati. Balle perché, smentendo qualsiasi informazione ufficiale di facciata, l'aumento della delinquenza è da addebitarsi quasi interamente agli stranieri. Balle perché il danneggiamento ed il degrato apportato dagli immigrati è tangibile in ogni circostanza. Balle perché i ricongiungimenti familiari detraggono grandi risorse al sistema sanitario e sociale degli italiani. Balle perché le agevolazioni degli stranieri depauperano risorse e creano discriminazioni. Balle ... Balle ... e balle! I
  • Thorn Re Utente certificato 4 anni fa
    Bah.... Onestamente per me si devono dimettere nell'ordine: 1) calderoli 2) kyenge (da quando l'han messa li spara solo puttanate) 3) Ma, ma, soprattutto sto cazzo di governo di merda, sostenuto da napo orso capo che si indigna a suo piacimento. Mi raccomando napo orso capo, non si indigni mai quando un imprenditore si suicida perchè lo stato di qui lei è presidente non paga i debiti, mi raccomando, faccia un pisolo...... ITALIANI COGLIONI!
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Parole sante, soprattutto le ultime!
  • Linuccio Alberti Utente certificato 4 anni fa
    "Kyenge orango", Calderoli nel mirino Napolitano: "Colpito e indignato". La sinistra invoca le dimissioni del leghista ( ma la sinistra grillini vendoliani dipietristi, hanno mai fatto qualche interrogazione parlamentare o chiesto scusa a un presidente (allora) del consiglio in carica? Ma sua maesta' Mapolitano, si è svegliato per l'occasione? Non ha mai sentito sbeffeggiare Berlusconi o Brunetta o la Carfagna ??? Basterebbe, qualche volta, ascoltare la trasmissione di Cruciani e Parenzo e gli insulti che questi due bei tonti rivolgono quotidianamente ai Leghisti, per capire che quella del Robertone padano è solo una battuta fatta in un contesto goliardico. Che dire degli insulti sanguinosi nei confronti di Brunetta fatti dai vari Fo , grillini e compagni? vorrei chiedere ai grillini : se si paragona calderoli a un suino, silvio ad un cainano o a un giaguaro, brunetta a un nano, è tutta satira politica. Se si parla della congolese e si dice che rammenta un orango, allora è razzismo: non capisco. Comunque, tutta la solidarietà a Calderoli. Al ministro (purtroppo) Kyenge non importa niente dell'Italia, come è chiaro ogni giorno dalla sua attività politica, quindi figuriamoci dell'immagine. Noi non grulli e sinistri siamo offesi continuamente da 20 anni (in realtà anche da prima ) e ora la povera piccina fa l'offesa? ps: che qualcuno faccia notare alla congolese che tipetti strani sono i barbari che ci vuole imporre: In Nigeria continua a scorrere il sangue. Questa mattina un commando islamista a ha attaccato un liceo. Nel blitz sono stati ammazzati 42 persone: la maggior parte delle vittime sono studenti, ma sono stati uccisi anche diversi tra insegnanti e dipendenti ausiliari della scuola. Gli aggressori hanno riunito i presenti in un ostello anesso all’istituto, poi vi hanno lanciato dentro bombe a mano e hanno aperto il fuoco all’impazzata.
    • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
      Potremo anche dire che se la signora congolese fosse stata italiana, nessuno si sarebbe scandalizzato così tanto.La vecchia stantia ed ipocrita demagogia, di piddina memoria, è ancora dilagante. E con questo non intendo giustificare il Calderoli, il quale invece di darle quel pessimo epiteto, avrebbe avuto più di un argomento valido contro la signora in nero. Come ha fatto un giornalista rinomato come Sartori il quale sul Corriere ha detto, della suddetta Signora: "da che è al governo ha detto solo delle emerite stupidaggini". Io, al posto della Signora, mi sarei offeso molto di più.
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
      Visto che il commento tuo è sparito,quello sotto,riposto il mio in risposta. Scusi signora Ivanona"la culona" può andare gentilmente a cagare? Grazie!
    • nike di samotracia.. Utente certificato 4 anni fa
      l'allora presidente del consiglio disse nel lontano 2009: "rosy bindi è più bella che intelligente...". fece scalpore (a me semplicemente sorridere) ma non si dimise. è piena la realtà politica di battute e cattiverie. o puniamo tutti o nessuno. il solo fatto di intestardirsi con le dimissioni di calderoli per la fatidica frase, dimostra che siamo razzisti, effettivamente la vediamo diversa. trattiamo il caso come tutti gli altri e guardiamo ai bisogni, quelli seri, del paese. non sono leghista. calderoli lo manderei a casa per altre motivazioni.
    • Danilo_ R. Utente certificato 4 anni fa
      E' solo una questione di carica ricoperta. Un vice presidente del Senato, ovvero la quarta o quinta figura istituzionale, non dovrebbe esprimersi in questa maniera.
  • p@oloest 4 anni fa
    o.t. tutto vero!! """Antonio Razzi incontra Kim Jong-un: “Grazie a me pace con la Corea del Nord”""" furbo il Kim Jong-un, cosa non farebbe per aumentare l'autostima del suo popolo!!:))))
    • p@oloest 4 anni fa
      :) (est un sorriso amaro, ma non so come si fa:) )
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      no no paolo,ormai rido solo per non piangere!!!!qui siamo al delirio puro!!!!:)))
    • p@oloest 4 anni fa
      luca spero tu abbia riso per la seconda parte del mio post, perchè sulla prima ci sarebbe da piangere:))
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ahahaahah ahahahahaha ahahahahahahahahhaahahha
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    e lo ripeto:sono gli elettori piddini a poter cambiare il Paese ora.basta che la smettano di difendere una casta e si uniscano a noi!!!e torniam tutti a riveder le stelle!!!! se votano ancora quella marmaglia...beh,il Paese è finito!!!chiuso.E SARà SOLO COLPA LORO!!DELLE SINGOLE PERSONE CHE DIFENDON COL VOTO,GENTE CHE STA MASSACRANDO TUTTI!!!
    • ema d. Utente certificato 4 anni fa
      ormai siamo alla canna del gas ,io credo che resta solo la propaganda martellante in tv e per radio,credo che la gente che continua a votare pd e' gente che tira conclusioni solo seguendo progammi idioti, non ragiona con la propria testa e quindi beppe i suoi ragazzi devono aiutare queste persone ad aprire gli occhi! Andate in tv, e' l'ultima spiaggiaaaaaaa!!!!! Per favore e per il bene di questo paese!! buongiorno blog e ciao Luca
    • Game Over @reloaded 4 anni fa
      Dovreste parlare del vostro modo di fare politica e dei vostri messaggi mediatici, che portano a scartare qualsiasi ipotesi o soluzione. Dovreste "capire" in quale mondo vivete: cosa che ignorate con la vostra purezza, e dare un calcio a tutto e tutti. La politica è fatta di CONCRETEZZA, di obiettivi e...tutto si fa in funzione di essi, il resto e distrazione di mazza, ciarpame e teatrino politico. E' tutto cosi' semplice e elementare, e questo arzigogolio di ipotesi, congetture, contribuiscono solo al lassismo, alla stagnazione. Che senso o scopo hanno queste continue denunce, la lettera a napolitano, il messaggio di morra...: nella diretta streameng i due capigruppo hanno sancito e ribadito che ci sono distanze incolmabili fra voi puri e gli altri: Il resto è teatrino! Avete detto, ESPLICITAMENTE che non vi mischiavate con chi ha CONTRIBUITO allo sfascio del paese. E Quindi? Grillo dice che vi volevano USARE...embe'? Voi dovevate parlare al popolo e non al PD e far prevarere i vostri punti attraverso un dialogo, una concertazione e...fregarvene del RESTO: Dovevate RICATTARLI di fronte agli italiani! La politica del fare. Della CONCRETEZZA! Avete contribuito al teatrino e dopo scrivete a napolitano e "qui"...quando potevate sputare in faccia a LORO...dicendogli le STESSE cose? Non si fa cosi' la politica!
  • giuseppe 4 anni fa
    A tutti i naviganti. Se mettete nei vostri commenti una lunga sequela di insulti e volgarità, state sicuri che il vostro commento non subirà censure. Anzi, è gradito. Se invece, anche educatamente, azzardate una qualche critica o una interpretazione non ortodossa (costruttiva, dal vostro punto di vista), rischiate che il vostro messaggio venga cancellato entro cinque minuti. Naturalmente questo non succede sul blog di Grillo ed è questo uno dei motivi per cui gli abbiamo dato il voto.
  • Omar Navi Utente certificato 4 anni fa
    BEPPE! 'Sto Blog lo leggiamo solo noi del M5S e pochi altri. Di quello che scrivi i giornalisti riprendono solo quello che gli fa comodo. Se vogliamo sfondare davvero devi andare in TV a dirle tu, queste cose.
    • fabrizio . Utente certificato 4 anni fa
      Concordo con Te... se Grillo volesse veramente cambiare le cose dovrebbe fare meno lo spocchioso e andare in tv e parlare a TUTTI gli Italiani e non solo sul blog! poi secondo me non c'è differenza tra stampa italiana e estera i giornalisti sono tutti manipolati, se vogliono lavorare devono attenersi a certe regolette implicite e Grillo dovrebbe saperlo bene.
  • Attilio Disario Utente certificato 4 anni fa
    Buongiorno Italia ho appena letto il commento di Diego fuggito dall'Italia come tanti inprenditori e' un commento a caldo il mio. Vorrei che fosse chiara una cosa fare impresa in Italia e' impossibile si vive in un regime fatto di monopoli di parentele la meritocrazia e' morta uccisa da una politica scellerata e predona non a caso le uniche imprese che macinano utili sono mediaset e le mafie. Esistono imprenditori e prenditori: quando si scambia il piu' grande prenditore d'Italia come il piu'grande imprenditore si fa non solo un torto agli impreditori veri che si misurano sul mercato ma si distrugge un paese e l'Italia mi dispiace dirlo e' in agonia. La rovina vera per l'Italia e' inziata da un incontro quello avvenuto tra un certo Marcello e un certo Silvio cioe' tra un palazzinaro senza arte ma soprattutto senza scrupoli e un degno rappresentante della cupola trinacrina il resto e' un paese devastato.
  • Pierluigi C. Utente certificato 4 anni fa
    PER SALVARE L'ITALIA, BISOGNA TORNARE A STAMPARE MONETA! SOVRANITA' MONETARIA E SOVRANITA' NAZIONALE IN PRIMIS. SENZA DI QUESTE, NON C'E' ALCUN FUTURO PER IL PAESE!!! TUTTO IL RESTO SONO CHIACCHIERE. AFFANCULO L'EUROPA E TUTTI GLI EUROCRATI CHE STANNO PORTANDO L'ITALIA ALLA ROVINA!
  • salvatore . Utente certificato 4 anni fa
    Il presidente delle repubblica doveva indignarsi quando si sono messi assieme PD e PDL ,facendo un'associazione a delinquere per martoriare laNazione.
  • p@oloest 4 anni fa
    o.t. dal corriere """Offese razziste, Kyenge: adesso basta, Calderoli lasci il posto a chi è capace .""" sono daccordo con lei, via tutti gli incapaci a fare qualcosa di buono per il paese!, però in questo modo il PDR dovrebbe nominare un nuovo governo!!!:)
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      miiiii e quanto finisce sta corsa!!!
    • p@oloest 4 anni fa
      servirà? non credo. ormai hanno puntato su questo cavallo , et finchè...., non butteranno il biglietto:)
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Vuoi che riposti la mia supplica per il PDR???
  • maurizio zinali 4 anni fa
    mi rivolgo a quei pochi elettori PDMENOELLE RIMASTI, perché sono sicuro che molti di loro seguono questo blog, vi prego di riflettere, e chiedere al vs partito (se ancora pensate che esista), di avere un leader con la fedina penale pulita, PRETENDETELO altrimenti strappategli le tessere in faccia,( per chi non lo sapesse RENZI è STATO CONDANNATO PER DANNO ERARIALE ) quindi la storia non cambia.
    • giuseppe 4 anni fa
      E tu, che non ti fidi neanche un pò (e giustamente) della Politica e dello Stato, sei disposto a tracannare tutto quello che ti dice la magistratura (quando ti fa comodo) E allora, quelli che sono stati condannati per la Tav?
  • iva c. Utente certificato 4 anni fa
    Io vivo a berlino, città povera e non esattamente rappresentativa del pensiero della merkel, qui i giovani tedeschi che conosco sono piuttosto preoccupati dei nuovi partiti (per molti versii simili alla lega) che stanno nascendo in questi mesi. Credo che si aggrappino a un sentimento, antieuropeista oggi in germania abbastanza diffuso. Ma se è vero che l'euro è un marco mascherato, che vantaggio trarrebbero i tedeschi uscendo dall'europa? I "leghisti" di germania, come i nostri stanno barando per ottenere consensi?
    • Beppe A. Utente certificato 4 anni fa
      E' in fondo molto semplice..al momento la germania ha saldi esteri positivi per la maggior parte con i paesi europei, ma venendo questi in crisi questi mercati stanno collassando. E' vero che vendono nei nuovi paesi emergenti (cina brasile india ecc)ma se vai a guardare la bilancia e' negativa (poiché e' piu' quello che acquistano di quello che vendono in qs paesi). Quando l'equilibrio collassera' converra' alla german stessa ritornarealla situazione precedente..in modo che i piigs svalutando ritorneranno a crescere (ed acquistare prodotti tedeschi)
    • silvano mantide Utente certificato 4 anni fa
      una sola parola : SOVRANITA' MONETARIA
  • p@oloest 4 anni fa
    """Grecia, fondi esteri comprano prestiti scaduti. Salto nel buio per i mutuatari Gli speculatori, già ricevuti dai banchieri del Paese, puntano a riacquistare una gran parte dei prestiti ipotecari al 30% del loro valore. I cittadini si chiedono cosa succederà. Se qualcuno, per esempio, chiederà un "pezzo" della nazione come risarcimento?""" http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/07/15/grecia-fondi-esteri-comprano-prestiti-scaduti-salto-nel-buio-per-mutuatari/656031/
  • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
    Senza commento http://www.giornalettismo.com/archives/1010857/la-vignetta-dellunita-contro-matteo-renzi/
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Mon, ancora per te....
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      ...il resto non era finito
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Vignetta gustosa. L'articolo "Beppe padrone dell'Unità" è emblematico. TUTTI NOI PADRONI DELL'UNITA' Grazie Mon, anche per il resto...
  • Federico B. Utente certificato 4 anni fa
    BISOGNA ESSERE COMPETENTI. E NON E' LA PRIMA VOLTA CHE VE LO DICO. BASTA SCRIVER CAXXATE, CARO BEPPE. 1 USCIRE DALL'EURO E' UN SUIDICIO (COME GIA' DALLO SME). 2 QUESTA UNIONE MONETARIA ASSURDA VA BENE SOLO ALLA GERMANIA E LA TRANSIZIONE E' DOLOROSISSIMA 3. L'ITALIA HA UNA MAREA DI PROBLEMI, A COMINCIARE DALL'IGNORANZA CRASSA DI MOLTI ITALIANI, 5 MAFIE, EVASIONE FISCALE, che senso ha mettere le regole di una vigilanza comune se non si prevede prima come curarne le possibili patologie, all fine oggi mettendo regole comuni, imbrigliamo la politica monetaria delle banche, come si e' imbrigliata quella degli stati con l'euro, però ancora non ci sono le cure per le soluzioni di crisi provocate da queste regole comuni? UNIONE BANCARIA: manovra suicida, che la Merkel oggi ha spacciato come la soluzione alla disoccupazione giovanile. Non sono ne contrario all'unione bancaria ne all'euro se vi è la gestione di un fondo comune, per la prima gestito dalla Bce, per il secondo gestito dalla comunità europea, per la redistribuzione delle risorse necessarie per compensare la privazione della politica monetaria dei singoli stati, ho fatto mille volte il solito esempio: La lira in Italia se non vi fosse stato il trasferimento di risorse dal nord al sud quando sarebbe durata? SVEGLIA SERVE GENTE COMPETENTE, CARO BEPPE. VOI NON LO SIETE CRESCIAMO UN PO' LO SCRIVO DA MESI ME SI
  • Alberto S. Utente certificato 4 anni fa
    Anche Hollande, appena insediato alla presidenza della repubblica francese, prese lo stesso giorno dell'insediamento l'aereo per volare a Berlino. Sommo del ridicolo, l'aereo fu colpito da un fulmine e dovette tornare indietro. Il povero Hollande prese un altro aereo e arrivò dalla Angelina tutto bello rincoglionito, come si può notare dai filmati delle varie cerimonie al suo arrivo. Se fosse solo un problema di Italia, sarebbe tutto sommato facile. Qui temo che, per ragioni che nessuno vuole chiarire, il problema sia ben più ampio.
  • Luca P. Utente certificato 4 anni fa
    Beppe lo sai benissimo che non serve a niente rinegoziare il nostro debito perché allungherebbe solo l'agonia dell'Italia. Il debito non potrà mai essere pagato e questo lo sanno... è solo un modo per tenerci al guinzaglio. Beppe se vogliamo ritornare ad essere veramente liberi, oltre a liberarci di tutti questi politici che ci hanno venduto alle banche, narcotizzando nel frattempo gli italiani con i loro media, dovremo uscire dall'euro e tornare a stampare moneta. Tutte le altre soluzioni ci faranno solo perdere tempo, aumentare la disoccupazione e svendere le nostre migliori imprese agli speculatori. E' giunto il momento di parlare chiaro agli italiani e svelare il vero motivo per cui esiste il M5S. Un saluto allo staff
  • Diego D. Utente certificato 4 anni fa
    CARO BEPPE,ANCHE IO COME CENTINAIA DI ALTRI IMPRENDITORI TRA POCHI MESI MI TRASFERISCO PER SEMPRE IN NORD AFRICA CON LA MIA DITTA,LA FAMIGLIA E I MIEI 3 DIPENDENTI CHE HANNO ACCETTATO DI VENIRE A VIVERE FUORI DA QUESTO PAESE DI MERDA ITALIANO,ORAMAI RIDOTTO AL COLLASSO,E CHE ENTRO QUALCHE ANNO SARA' PEGGIO DELLA GRECIA. MI OCCUPO DI FOTOVOLTAICO,CIOE' IL VERO FOTOVOLTAICO A ISOLA,CIOE' IMPIANTI INDIPENDENTI E NON QUELLI CONNESSI IN RETE E SVENDERE PER QUATTRO SOLDI ALL'ENEL IL PREZZO DELLA PRODUZIONE!! L'AFRICA E' ANCORA L'ISOLA FELICE PER IL FOTOVOLTAICO,E I GOVERNI CI AIUTANO MOLTISSIMO.SI VIVE BENE,SI SPENDE POCO,E CI SI DIMENTICA DELLO STRESS PER TUTTA LA VITA. MOLTI PENSIONATI ITALIANI VIVONO UNA VITA MOLTO DIGNITOSA IN NORD AFRICA CON UNA PENSIONE DI 500 EURO.IN ITALIA FAREBBERO LA FAME. AFFANCULO L'ITALIA,L'EUROPA E L'EURO!!!
    • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
      Sono stato per lavoro in africa, Congo, Somalia, Libia. A me il mal d'Africa non mi è affatto venuto. Laggiù la nostra vita è uguale a quella di una mosca. Ora sarà che sono più vicino di voi alla pace eterna (e si sa che da vecchi si è più legati alla vita), ma con tanti paesi al mondo dove andare, là non ci tornerei proprio. In ogni caso Auguri doppi
    • virgilio palla Utente certificato 4 anni fa
      RISPONDO A QUEL SIG.CHE TRA POCO IMMIGRERA IN AFRICA,GLI FACCIO I MIEI MIGLIORI AUGURI CHE TUTTO GLI VADA BENE,IO QUASI LO INVIDIO SE POTESSI FARLO LO FAREI ANCHIO.CIAO E ANCORA AUGURI....
    • ROBERTO GHIDONI Utente certificato 4 anni fa
      Caro Diego , sono un artigiano come te, e sinceramente anche io ci sto pensando di fare purtroppo questa scelta , che Paese avresti scelto, scusami ma non voglio fare il curioso , io sarei indeciso tra la Tunisia e il Marocco . Io mi occupo di infissi in alluminio e informandomi mi hanno rilevato una buona prospettiva in questi due Paesi. Augurandoti buona fortuna mi farebbe piacere in base alle tue conoscenze se la mia scelta puo' essere valida. Saluti
    • Attilio Disario Utente certificato 4 anni fa
      Da incorniciare !
  • Mago Merlino 4 anni fa
    -------- LO STRONZO FUMANTE ------ Per il neo commissario dell'Ilva, Enrico Bondi, i casi di tumore a Taranto sono dovuti al fumo delle sigarette (su quali basi scientifiche si permette di affermare queste cazzate?)... Quindi basandoci sulle affermazioni di quest'uomo(?) dobbiamo dedurre che è il fumo passivo a causare il cancro nei bambini di Taranto... Su questa notizia anche fare ironia è fuori luogo... come si fa a commentare queste frasi di merda... mi viene il voltastomaco solo a pensarci. questo... (non saprei come definirlo senza rischiare una denuncia) dovrebbe dileguarsi immediatamente... dovrebbero seguirlo anche tutte le merde che hanno avuto il coraggio di avallare la sua nomina.
  • maria cristina veronesi 4 anni fa
    Magari la mia proposta è una semplice cazz..a: potremmo chiedere di convertire il ns BTP in Eurobond al 10% in meno del valore 100. Diminuisce il capitale posseduto,ma il capitale residuo,pari al 90ha una solidità europea. Si lascerebbe,così,il ns debito pubblico in mano a chi già ce l'ha,ma con maggiore solidità. Comunque,ok sul rivedere gli interessi debitori.
  • Gianni B. 4 anni fa
    E QUESTO SAREBBE QUELLO NUOVO? quello che dovrebbe salvare l'Italia? Partendo dalla Germania si capisce bene dove si arriva!!! MOVIMENTO 5 STELLE UNICA SALVEZZA POSSIBILE PER L'ITALIA!!! Gli unici che possono tagliare dove bisogna farlo:Spesa Pubblica, Costi della Politica, Spese Militari, Finaziamenti Alla Stampa e tutto il resto, gli unici che possono cambiare o tagliare anche i rapporti con QUESTA EUROPA e con Merkel, Olly Rhen, Barroso e Satrapi di tutti i generi! Italiani, ma come devo dirvelo, in ESPERANTO?
  • vivarini g.c. 4 anni fa
    E' tutta colpa della Germania. La Germania ovest si è presa la Est dai russi e in pochi anni è diventata una delle nazioni più forti al mondo. Noi 170 anni fà ci siamo uniti creando l'italia, e oggi siamo in fallimento. I ns. politici della truffa ideologica sinistra contro destra, ci hanno annebbiato ben bene il ns. cervello e ci hanno curvati sotto il peso del parassitismo della casta. Oggi ci dicono che la colpa è della Germania. I cittadini a 5 stelle non ci credono, si sono rizzati in piedi, e non vogliono più zavorre sulle loro spalle.
  • Carlo Rossimani 4 anni fa
    Beppe, tra le citazioni ti sei dimenticato "Boia chi molla!"
  • p@oloest 4 anni fa
    o.t. """La guerra interna all’Islam Siria, Iran, Egitto, Tunisia e Turchia: islam politico alla resa dei conti. Damasco e Il Cairo i campi di battaglia. Da monitorare la situazione politica a Tunisi e Istanbul. Incognita Teheran.""" http://www.wallstreetitalia.com/article/1604733/geopolitica/la-guerra-interna-all-islam.aspx
    • Anacleto D. Utente certificato 4 anni fa
      Grande esperto! La tua fonte e' di parte. Non vedi che l' Iran e' tutta un' altra situazione rispetto ai paesi menzionati? La fake revolution sponsorizzata da Mussad-C.I.A. è' fallita nel 2009. Informati anche su PressTV! Peccato che questo network sia stato messo off air da Intelsat dal primo luglio. Alla faccia della libertà' di informazione del cosiddetto Occidente! È tu nemmeno lo sai.
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    buongiorno blog!!!speriam in buone notizie oggi!!! M5S senza se e senza ma!!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      MAI !!!!!!
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Allora vedete che non sono l'unica a sperarci!!!!!!! Vai Luca, la speranza non ci abbandonerà MAI
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      daniiiiiiiiiiiii:))))) che napolitano ci affidi il governo!!!!!!!!!!!:)))))))))
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      buon giorno luca, quali buone notizie aspettiamo?
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ciao nike!!ci lavoro sù e l'ottimismo regna sovrano :)))
    • nike di samotracia.. Utente certificato 4 anni fa
      buongiorno luca, come va la salute?
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ciao paolo!! monica :)))) certooo che ne vengo fuori!!!!
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Buongiorno Luca! Dai dimmi che ti stai rimettendo in forma, se no qui ci fai preoccupare...
    • p@oloest 4 anni fa
      piccola rivincita sulla germania: Super Fognini: vince il primo torneo Atp Il nostro tennista si aggiudica Stoccarda, battendo il tedesco Philipp Kohlschreiber: non gli era mai successo prima ciao!
  • Thorn Re Utente certificato 4 anni fa
    Io non so, ma fossi un tarantino, i coglioni un pò girati ce li avrei. Invece, tutto passa, ci si abitua a tutto. IMBECILLI; fumate e bevete meno, cazzo c'entra l'ILVA??????? Votate, votate PD E PDL. Imbecilli!
  • villani lella ..cuneo 4 anni fa
    Con l'euro di prodi .Hai dimenticato che ci hanno guadagnato oltre la germania, anche gli appartenenti della casta. Oggi solo noi 5 stelle curvati dal peso del parassitismo cerchiamo di liberarci da questo opprimente fardello.
  • Matteo M. Utente certificato 4 anni fa
    TUTTI BRAVI A FARE I FROCI CON IL CULO DEGLI ALTRI... FATE SCHIFO!
  • p@oloest 4 anni fa
    o.t. pensavo, beh diciamo che cercavo di...:) se in italia si applicasse la legge del taglio della mano per chi ruba, ci sarebbe una esplosione di richieste di invalidità !:)
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Attento Pa' A volte ricrescono... biforcute!!
  • angelo levi Utente certificato 4 anni fa
    L'ex ministro Carfagna è ultima vittima dell'insulto di massa dei neo-bulli da tastiera. Dopo le dichiarazioni del deputato Mario Giarrusso su Mediaset (quelle che vorrebbero far chiudere Mediaset per l'assenza di titoli a trasmettere) l'on. Mara Carfagna aveva preso posizione in difesa dell'azienda della famiglia Berlusconi, capace di dare tanti posti di lavoro, e attaccando POLITICAMENTE il M5S marchiando le dichiarazioni dell'attivista come antiberlusconismo aprioristico e avvelenato. Che sia discutibili le prese di posizione della Carfagna, in questa sede, ci interessa poco. Ciò che ci interessa è come, prontamente, questa donna sia stata presa di mira (dopo il via lanciato da Beppe Grillo in persona sul Blog) da insulti (sessisti e non) e minacce di ogni genere! Cos'è la libertà di espressione se in cambio ti danno la libertà di insultare le persone nascosti dall'anonimato di un PC, su ordine di un blog sponsorizzato?
    • silvano mantide Utente certificato 4 anni fa
      la carfagna p come alcuni prefreriscono chiamarla cafregna ha il solo merito di aver fatto calendari erotici e ce la ritroviamo in parlamento. Spesso quando parla non sa nemmeno cosa dice e se lo dice lo fa solo ed esclusivamente su discorso preparato dal suo team. Ciò che lei non comprende è che queste persone sono di una vacuità e di una inutilità impressionante, secondo lei perchè mai queste persone difendono a spada tratta Berlusconi? Perchè sanno benissimo che finito il cavaliere loro non conteranno NULLA (come se attualmente loro avessero un peso), Mi spieghi una cosa, ma anonimo a chi lo dice? Noi siamo gli unici che abbiamo la possibilità di stare a contatto con la gente SENZA scorta in quanto nonostante la macchina del fango che si è abbattuta sul movimento le persone non ci vengono incontro coi forconi cosa che farebbero volentieri a tutti gli altri esponenti politici del PD + o L e i loro partiti d' "orbita" quali SEL e LEGA
  • Patrizio C. Utente certificato 4 anni fa
    Tardi fu! noi la fine della Grecia l'abbiamo già fatta!! Io faccio l'imprenditore anzi facevo perchè adesso mi occupo di sopravvivenza, la mia e quella dei miei dipendenti. Purtroppo molta gente non ha ancora capito cosa sta succedendo, parlo di statali pensionati e dipendenti pubblici vari, che ancora godono di una relativa sicurezza economica. Tutte queste categorie producono servizi e nel caso di pensionati dovrebbero godere dei loro contributi versati che non esistono più in quanto già fatti sparire da diversi anni da questa banda bassotti che ci governa. E allora secondo voi chi è che produce ricchezza? La producevano le piccole e medie aziende, quelle che chiudono a migliaia, quelle che aspettano da anni di essere pagati dallo stato,quelle che per un operaio che prende 1000 euro in busta paga ne deve sborsare 2500. Non me ne vogliate quindi cari statali e pensionati, non ho nulla contro di voi , ma svegliatevi dal vostro torpore perchè entro fine anno sarete i primi a pagare un prezzo altissimo con stipendi dimezzati e pensioni dimezzate anche quelle già ora da fame. Buona fortuna ne abbiamo bisogno!!!
    • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
      sono un pensionato e so perfettamente che quello che dici è assolutamente realistico. Mi sono svegliato da un pezzo. Più che votare M5S e diffondere come un ossesso le tesi del Movimento; dire, inascoltato, ai figli di togliersi dalle balle di questo paese in disfacimento, inerme oggetto dei predatori americani e tedeschi, ma anche francesi; cerco anche di vendere la mia unica casa per togliermi dalle balle, ma che cacchio posso fare di più?
  • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
    lo ripropongo perchè mi sembra un ritratto perfetto dell'ebetino di firenze http://www.mentecritica.net/matteo-renzi-il-nuovo-che-e-avanzato1/informazione/cronache-italiane/comandante-nebbia/34483/
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      l'autore del pezzo è geniale:)
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Letto, Danila. Sto ancora ridendo, amaramente, ma ridendo. Blog sempre più brillante con te, grazie.
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      smak a voi due!! monica controlla di là:)
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      ;))) perfetto figlio illegittimo del B. smack
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      ciao angela buon giorno anche a te!!! esatto sembra B, solo un po più giovane..
    • angie144 d. Utente certificato 4 anni fa
      ciao Dany, buongiorno!!!!!! Matteo Renzi? un piccolo clone di B..... tanta visibilità......
  • M.P. 4 anni fa
    PERFINO LA TURCHIA STA ACQUISTANDO LE NOSTRE AZIENDE. LA PERNIGOTTI è UN RECENTE ESEMPIO. STIAMO PERDENDO QUOTIDIANAMENTE COMPETIVITà ECONOMICA E IL PIL CONTINUA A PEGGIORARE, MA I NOSTRI POLITICI CI PARLANO SOLO DI INCENTIVAZIONI OCCUPAZIONALI, QUANDO IL VERO PROBLEMA è IL LAVORO CHE MANCA, PERCHè LA POLITICA NULLA FA PER PROMUOVERE L'IMPRENDITORIA ITALIANA.
    • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
      http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News
  • Stefano M. Utente certificato 4 anni fa
    La seconda proposta in assoluto sul forum 5 stelle è l'uscita dall'euro, perchè non viene evasa??? qui il link: http://www.beppegrillo.it/listeciviche/forum/2012/10/immediata-uscita-da-eurozona-moneta-sovrana-applicazione-mmt.html Qui quello che si può FARE: http://arjelle.altervista.org/Scenari/Scenario1.htm
  • Merenda gigi. 4 anni fa
    Renzi vuol vincere alle primarie PD(pagare il biglietto prima di votare), diventare premier, e portare soldi a .....................chi???? Matteo Renzi: assunto, candidato e pensionato in undici giorni Il sindaco è stato assunto dall'azienda di famiglia, la Chil srl, il 27 ottobre 2003, otto mesi prima dell'elezione in Provincia e undici giorni prima che l'Ulivo lo candidasse. E così, da nove anni, i contributi per la sua pensione da dirigente li paga la collettività. Lo staff lo difende: "L'accostamento è sbagliato perché lavorava lì da molti anni" Leggi tutto: Il fatto quotidiano http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/03/27/firenze-matteo-renzi-assunto-candidato-pensione-undici-giorni/544314/
  • arrio.mortis 4 anni fa
    Un bellissimo racconto di Buzzati su come potremmo venire fuori da questa situazione, a dio piacendo!! http://dungeons.dragons.forumfree.it/?t=16664236
  • carlo destro 4 anni fa
    Questo post e per tutti gli EBETI di sinistra che a suo tempo non hanno capito che grande inculata sarebbe stato l'euro. Che siete EBETI lo dimostra il fatto che dopo quello che sta avvenendo avete avuto anche il coraggio di candidare alla presidenza della repubblica,da questo BLOG, uno come Prodi. Avete rovinato l'italia rendendoci SCHIAVI della Germania e del suo folle delirio economico,quello che non gli è riuscito con le armi nella seconda guerra mondiale lo sta facendo ora con l'economia e con l'euro. Ma voi sinistroidi non eravate dotati di un INTELLIGHENZIA superiore??
    • Game Over @reloaded 4 anni fa
      Se almeno ti sforzassi di capire, che quando parli di pd non parli di sinistra, non evidenzieresti una intellighenzia superiore ma una al minimo sindacale. Vi siete messi di buona lena per portare avanti questa massificazione, unendovi al duopolio, che arte e manipolazione, sta relegando le lotte di classe, dei lavoratori, in vetuste e folkloriste campagnate. Hanno iniziato i piddini, poi si è aggiunto berlusconi e voi, adesso vi siete accodati.
    • M.P. 4 anni fa
      IL PROBLEMA SIAMO SOLO NOI ITALIANI FORSE PERCHè A TANTI STATALI HA FATTO COMODO COSì, MA CON UNA REALTà CHE è EVIDENTE A TUTTI CHE SI FINGE DI IGNORARE.
  • Thorn Re Utente certificato 4 anni fa
    Ciao cara Monica R., PR :-)
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      :)))
    • Thorn Re Utente certificato 4 anni fa
      Adesso non esageriamo coi doppi sensi :-)
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      A ri-ciao Thorn, ho letto che stamattina il Re ha tirato fuori il suo martello :)
  • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
    pensaci per la birreria, è un'idea un po' forte ma di quelle che piacciono a noi
  • Gianni C 4 anni fa
    da piccolo mio padre mi picchiava e mi bastonava ogni volta che mi comportavo male... avevo 7 anni... figurati se non possiamo bastonare e mandare via a calci in culo chi ha portato una nazione alla rovina...
  • ROBERTO GHIDONI Utente certificato 4 anni fa
    Spett sign Renzi ,sindaco di una delle citta'piu' belle del Mondo, invece di fare il giro delle quattro chiese, perche' non programma un giro nel nostro Paese invitando Lei la Troika Europea ha quardare il nostro Paese,distrutto dalla loro "religione monetaria". Li porti a Prato e le dica che in quella Terra vestivamo il Mondo. Li porti a visitare TORINO ,MILANO,LA BRIANZA,IL VENETO ,IL FRIULI ,e le dica che li' esisteva il piu' grande centro industriale d'EUROPA ,poi se le avanza tempo faccia anche una capatina nel nostro Sud e le faccia ammirare come la natura abbia baciato la nostra Penisola E nel ritornar a Firenze si fermi a Roma e davanti al Colosseo le dica a nome del Popolo Italiano che non dobbiamo imparare da Loro proprio nulla che quando "Noi" costruivamo quello che vedono , loro abitavano ancora nella foresta. E tra un bicchiere di Chianti e una fetta di salame li accompagnera' al Brennero e nel salutarli le dica che questa volta non rifaremo lo stesso errore di seguirli in questa "guerra"
  • p@oloest 4 anni fa
    o.t. @tze tze ti ho battuto un'altra volta:) et sono da solo!!!!
  • Lorenzo FILIPPI Utente certificato 4 anni fa
    Poiche' noi italiani siamo "furbi", buttiamo via la parte migliore nella spazzatura. I tedeschi allora non hanno da far altro che comportarsi come quelli che vanno nei cassonetti a recuperare "il meglio", che noi abbiamo buttato via. E vanno a prendersi i nostri migliori laureati e diplomati, dei quali attualmente la Germania accusa un forte "deficit", e per i quali noi abbiamo speso fior di quattrini per 13-18 anni, utilizzandoli, alla fine, al massimo in qualche call-center. A noi la Germania lascia volentieri "il residuo non riciclabile e tossico": i politici.
  • giuseppe 4 anni fa
    "alcuni stati europei potranno anche portarci via alcune nostre fabbriche storiche,ma sicuramente,non potranno portarci via le nostre coste(almeno se non ci invadono)le nostre belleze naturali.............. ---------------------------------------------------- quando era ministro, nel primo e nel secondo governo berlusconi, tremonti voleva vendere le isole e le spiagge. addirittura voleva vendere le strsade (quelle statali, non le autostrade). per fare questo fece anche una s.p.a., la patrimonio s.p.a. per fortuna che qualcuno riusci' a bloccarlo, tanto per riconfermare che per quanto si dica non sono tutti uguali. e oggi si parla di vendere il patrimonio dello stato. non siamo messi bene con 'sti qui' al potere.
  • M.P. 4 anni fa
    LA POLITICA IN ITALIA è SOLO UNA BUFALA. TUTTI CONSAPEVOLI DEI GRAVI E URGENTI PROBLEMI CHE L'ITALIA HA, MA NESSUNO SCHIERAMENTO, INCLUSO M5S, HA INTENZIONE DI AFFRONTARLI. TEMO UN AUTUNNO DAVVERO INCANDESCENTE PER L'ITALIA ORMAI ESASPERATA E SULL'ORLO DEL FALLIMENTO.
  • fiorangelo forno 4 anni fa
    Buon giorno Ora che si ipotizza che qualche colpevole esiste, per la nota faccenda della sig.ra Shalabayeva e figlia, mi auguro che i responsabili siano giustamente puniti e non promossi e premiati con nuovi incarichi più prestigiosi e neppure con consulenze retribuite profumatamente. Invito chi deve vigilare a vigilare e rendere di pubblico dominio il seguito del caso. Ringrazio e auguro buon lavoro. Fiorangelo Forno
  • Filippo Cireddu 4 anni fa
    lo schifo che mi fa Renzi è indescrivibile:una vita la suae quella della sua famiglia, dedicata ai soldi al potere , all'arrivismo. Padre , figlio e fratelli , tutti impegnati a fare quattrini e ad avere sempre piu' potere. il bello e' che tanta gente si fa prendere x le mele da un Pinocchio così. Senza offesa x Pinocchio, ovvio
  • cosimo 4 anni fa
    caro Beppe, in questo link c'è un prof veramente in gamba che sa bene cosa bisogna fare e che corrisponde ad una linea che si addice al M5S (non nasconde le sue simpatie fortissime per il M5S) https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded
  • Real Promotional Code 4 anni fa
    Forza Beppe non mollare ... forza M5S. Andiamo alle elezioni e mandiamoli tutti a casa!
  • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
    Buongiorno Blog. Che diritto hanno di considerarsi "esponenti dello Stato"? Lo Stato (quello vero) è come un buon padre che suda sangue per i propri figli e, magari, salta i pasti pur di non fargli mancare niente. Lo Stato ha per simbolo una Stella, ma sono veramente in pochi quelli che possono considerarsi, da questa, illuminati. Lo Stato sarà riformato da altre 5 Stelle che gli ridaranno più splendore e i suoi figli torneranno fieri di esser tali.
    • angie144 d. Utente certificato 4 anni fa
      si ma vedi parliamo di una persona anziana che ormai ha radicato in sè certe convinzioni e quelle non ancora radicate, non sono certo aperte al "nuovo"...piuttosto, al vecchio quanto "menstalmente sostenibile" Governo....inoltre, supportate dallo staff che lo accompagna e che gli mette in bocca tutto quello che deve sostenere, volta per volta. Solo ed unicamente un grande credente potrebbe cercare di riscattarsi agli occhi del mondo e di Dio....ma Monica, detto tra noi....ci credo poco.....
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      No Angy, non sono una santa, solo una che crede che la vera forza stia nel bene. C'è molto più potere nel concedere vita che nel toglierla. C'è molta più forza nel perdono che nella vendetta. Una possibilità di riscatto va sempre concessa, una ultima, però, perchè non sono fessa fino in fondo :)
    • angie144 d. Utente certificato 4 anni fa
      vedi Monica, tu che continui a scrivere al PDR sei una "pura" d'animo e, come tale, nessuno può toglierti la dignità.... poi, potrai non essere una santa...chi lo è? ma dimostri tanta purezza nelle tue parole.....
    • angie144 d. Utente certificato 4 anni fa
      ma torno a ripetere che vanno, spesso, di pari passo. chi ha perduto la purezza, ha perso anche la dignità chi, invece, ha perduto la dignità, non necessariamente anche la purezza...... la dignità, a volte, ti viene sottratta tuo malgrado e la purezza, resta.......
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Angy, ciao Nike, parlare di purezza è molto difficile di questi tempi, e chi se la ricorda più! Come dice Angela, bisogna ricercarla dentro chi non è ancora stato intaccato dal sistema. Ma come dice Game Over ci potremmo accontentare anche della dignità di un uomo che vale...
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Nike, saperti a Roma e non incontrarti mai... troppo grande 'sta città, però tu sei più bella.
    • Game Over @reloaded 4 anni fa
      Infatti, Angie...le persone abusate, sfruttate, umiliate, non perdono la purezza ma la DIGNITA! Meno purezza e piu' DIGNITA'!
    • angie144 d. Utente certificato 4 anni fa
      ari-buongiorno a tutti! nottataccia per non aver potuto contattare la mia "bimba" in quel di Londra..... qualcuno parlava di purezza? la purezza è solo negli occhi di un bambino....
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      monica ti ho risposto
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      ciao anche a nike:)
    • nike di samotracia.. Utente certificato 4 anni fa
      buongiorno a tutti! sante parole marcello... "fate come dico io, ma non fate come faccio io...."
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Danila!!! Ritrovarvi tutti (più sopra ho visto anche nike) mi riscalda il cuore! Ora è tutto perfetto ! (ah no, manca cri...)
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Danila, dolcissima, grazie per le foto: meravigliose.
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      un saluto alle mie stelle preferite:) buon giorno!
    • Game Over @reloaded 4 anni fa
      Ti auguro lunga vita...cosi' potremo riparlarne...se ancora possederemo un pc... la purezza non esiste!
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Grazie Mon, what else?
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      @Game Over, certo che dobbiamo ripartire da qui. Di treni andati sono ormai un'infinità: tutti deragliati. Sarà il nuovo Stato che gestirà ILVA, MPS, Scuola pubblica, Sanità, Economia e Finanza (il treno è molto lungo...) e solo con esso recupereremo il terreno perduto. Anche oltre la Germania.
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      ... io leggo sempre tutto ... eh eh eh Se vuoi ho il caffè di George, non male
    • Game Over @reloaded 4 anni fa
      A saltare il pasto sono i soliti noti... La politica, la finanza sono cose sporche, fatte di pazienza, dialogo, "inciuci", contrattazioni, dire dieci per ottenere cinque, cedere, prevalere, orientare... la purezza non è di questo mondo! Partiamo da qui...anche se il treno è passato.
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Monique, leggi altrove... Buona giornata, stella splendente.
    • p@oloest 4 anni fa
      il titolare dl bar ormai lascia un po' a desiderare. bisognerà togliergli la licenza:)))
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Mi stavo giusto prendendo un caffè e domandando dove fossero finite le stelle del blog... rieccone una!
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Paolo, bentrovato: C'è ancora caffè da qualche parte? W5S
    • p@oloest 4 anni fa
      buongiorno marcello!
  • Raffaele Siniscalchi 4 anni fa
    Come mai l'applicarione di Casaleggio "La mappa del potere" non è raggiungibile?
  • arrio.mortis 4 anni fa
    L'ITALIA E' UN PAESE DI MERDA !!!!!!! Tutti si indignano per una pseudo offesa alla kienge, per la kazaka col passaporto falso, per la garfagna impaurita di una cazzata. Nessuno si indigna per i suicidi dei piccoli imprenditori, per la disoccupazione dilagante e per il default che si avvicina. Siamo proprio dei peracottari. Tutti sperano nel made in italy, ma di che? degli stracci fatti in cina col marchio degli stilisti gay? o vivremo tutti con la cassa integrazione?
    • Sam D. Utente certificato 4 anni fa
      no, solo una parte degli italiani.
  • Alessio Spinosi 4 anni fa
    Secondo me Renzi è berlusconiano! Basta vedere con che importanza viene continuamente mostrato in televisione, basta ascoltare quello che dice... Sicuramente Silvio gli ha promesso qualcosa e lui in cambio gli parerà il culo quando (a breve) entrerà nel PD. Forza M5S, sempre!
    • Sam D. Utente certificato 4 anni fa
      no, Renzi è Berlusconi 2. Sanno che la politica attuale è finita, i politici (meno M5S) sono tutti finiti-cotti, ora stanno progettando un nuovo partito politico con a capo Renzi per contrastare il M5S. Diversamente non si spiega come sto tizio è ovunque.
  • GABRIELE TINELLI () Utente certificato 4 anni fa
    Renzie e' il grande Bluff del pd, il partito dei poteri forti!
  • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
    eleggere Calderoli in parlamento la chiamate selezione ? questo è un paese dove se sei bravo e aspiri a un posto pubblico devi sperare che al concorso partecipi almeno un raccomandato se c'è il raccomandato, passa lui e passi anche tu poi ovvio che ti fanno scivolare in fondo alla graduatoria e con il blocco delle assunzioni che c'è è capace che la graduatoria scade di validità dopo i due o tre anni e ti fanno rifare tutta la trafila del concorso pubblico, scritto e orale compresi nel frattempo il raccomandato occupa il tuo posto, questa è la normalità in questo paese, quando si dice "voglio un paese normale" eccolo BG (Buona Giornata"
  • Giuseppe Salerno 4 anni fa
    Io parlo Turco forse, e non ci capiamo. I tedeschi vogliono le cose loro,e chi li segue lo fa per il proprio tornaconto
  • Danilo_ R. Utente certificato 4 anni fa
    Anche Ruby, la famosa nipote di Mubarak, si è guadagnata il diritto di cittadinanza, ovvero lo Ius-Fregni, grazie al mecenatismo del Caro Leader Berlusconi.
  • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
    Sig. Napolitano, non capisco il motivo del suo sdegno nei confronti del Sig. Calderoli. Forse non si è ancora reso conto di che livello siano gli elementi che la circondano? Allora sarebbe meglio che leggesse un po' di più il blog di Beppe Grillo, perchè è già da un po' di tempo che qui evidenziamo la pochezza e la miseria della classe politica che ci governa da anni. Faccia un piccolo sforzo e venga a trovarci di tanto in tanto, le si aprirà davanti agli occhi un mondo completamente nuovo.
    • angie144 d. Utente certificato 4 anni fa
      Appunto, con tutti i problemi che abbiamo fra poco ci toglieranno anche la sanità pubblica...vedrai... un Ministro di colore (o nera, come si definisce) solo per apparire come un paese multietnico????? non lo siamo, è inutile (non abbiamo le colonie, non c'è storia)....è solo una forzatura e un appannaggio!!!!!
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      :) bella domanda! Avevamo bisogno di un ministro dell'integrazione? Probabilmente era utile per un disegno finalizzato a cose che noi possiamo solo immaginare. Sicuramente nel momento storico attuale noi lo vediamo solo come l'ennesima inutilità inventata tanto per distrarci dai veri problemi
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Buongiorno Angie
    • angie144 d. Utente certificato 4 anni fa
      scusate, buongiorno a tutti gli altri.......:)
    • angie144 d. Utente certificato 4 anni fa
      buongiorno Monica e Marcello, Calderoli è una vita che dice nefandezze offensive, eppure, guarda caso, ancora parla...... tutta questo sdegno è solo una bella messa in scena!!! ma, a prescindere, il ministro del'integrazione pensate occorresse?????? mah!
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Buongiorno cuore bello! Bentornato :)
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Buongiorno stelle del mattino.
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      già... stiamo all'erta però...
    • p@oloest 4 anni fa
      sarà funzionale al disegno di qualcuno, si sa che i media sono controllati se qualche notizia va più avanti delle altre ci sarà un motivo che noi possiamo solo ipotizzare. in italia est cosi mi pare:)
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Te lo volevo chiedere, dato che si parlava del come mai in tv dessero così tanto rilievo a quelle rivolte... ;)
    • p@oloest 4 anni fa
      monica niente di nuovo sotto il sole, mi pare! c'è tanta gente in questo mondo cui andrebbero urgentemente tagliate le unghie.......
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Mah, Game Over, mistero della fede...
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Pà, tu hai dato un'occhiata all'articolo che ho riportato alle 22,24? Dimmi cosa ne pensi...
    • Game Over @reloaded 4 anni fa
      Perchè, sul caso Shalabayeva si chiedono le dimissioni di alfano e sul caso calderoli, no?!
    • p@oloest 4 anni fa
      :)
  • Thorn Re Utente certificato 4 anni fa
    Beppe, sei sicuro che non sia il caso di una rivoluzione? Mi sa tanto che mantenere calmo il popolo potrebbe alla fine nuocere anche al movimento. ARMIAMOCI!
    • Thorn Re Utente certificato 4 anni fa
      Ciao cara Monica R., PR :-)
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Thorn!!! :)
  • meccojoni 4 anni fa
    non possiamo morire per Berlino???????????? dobbiamo ristrutturare il debito ?????????? mi pare che: NON POSSIAMO CONTINUARE A MANTENERE LE CASTE !!!!! (politici,magistrati,manager pubblici,falsi invalidi,magnoni, assenteisti,inciucioni ecc..)
  • p@oloest 4 anni fa
    pensavate che finalmente avreste potuto cambiare i mobili di casa? errore... """"Governo cerca 12 miliardi. Manovra si avvicina Iva, Imu, Tares, ticket sanitari: il costo per la loro riforma o eventuale slittamento. Allarme rosso per deficit/pil. """ http://www.wallstreetitalia.com/article/1604679/fisco/governo-cerca-12-miliardi-manovra-si-avvicina.aspx
  • aniello r. Utente certificato 4 anni fa
    RUBY VIENE SALVATA CON LA TELEFONATA IN QUESTURA.... LA MOGLIE DEL DISSIDENTE KAZAKO SEQUESTRATA E RIMPATRIATA... HA TELEFONATO LO STESSO SOGGETTO????'
  • Thorn Re Utente certificato 4 anni fa
    Andate a riascoltarvi su Radio24 la trasmissione dall 0815 alle 0830. Preaticamente l'ospite diche che la commissione dei 35 saggi (di cui faceva parte ed è uscita dopo il blocco di un giorno del parlamento) non srve ad un emerito cazzo! E noi paghiamo. ARMIAMOCI CAZZO!
  • giuseppe napoletano Utente certificato 4 anni fa
    GRANDE! Domanda: se ristrutturiamo il debito vale comunque la pena di rimanere nell'euro? Io penso di sì, ma ho dubbi sulle conseguenze nei 2 casi.
  • Camillo B. Utente certificato 4 anni fa
    Forza Grillini siamo vicini allo scfascio totale di questo sistem,a...non mollate..specialmenete ai Voi onorevoli Vi abbiamo appoggiato per mandare a casa tutti...e chi s'è nè frega..altrimenti diventiamo come gli altri!!!
  • luciano passalacqua Utente certificato 4 anni fa
    alcuni stati europei potranno anche portarci via alcune nostre fabbriche storiche,ma sicuramente,non potranno portarci via le nostre coste(almeno se non ci invadono)le nostre belleze naturali,e se avessimo dei politici un po sul "fare" potremmo tornare al giardino d'europa,siti archeologici l'italia ne è piena,di musei anche(quando non sono chiusi)insomma tornare in forze sul turismo e sul territorio
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Ti sbagli di grosso : l'emiro del Qatar (finanziatore di Al Qaeda), si sta comprando la Sardegna......
    • alessandra c. Utente certificato 4 anni fa
      sempre che non siano i nostri politici a svenderle... sarebbero capaci di vendere anche le coste italiane!!! ormai immagino che siano capaci di tutto!!!
  • Christian M. Utente certificato 4 anni fa
    Vai Beppe! Sei un grande! È ora che la gente cominci a capire quanto ci hanno danneggiato i nostri cari politici! È ora che l'Italia metta in discussione la sua permanenza nell'Unione Europea e nella moneta unica: così non si può andare avanti o si cambia o si esce!
  • GAETANO S. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe durante un seminario organizzato dal M5S a Messina, che ha ospitato il blogger di Tempesta Perfetta, ho imparato molte cose riguardo alla politica economica europea e quali sono realmente i fini che vogliono raggiungere con questa politica. Penso come voi che l'unico modo per risolvere la questione è vincere le prossime elezioni, uscire dall'euro così da riacquistare la nostra sovranità monetaria e non avere più un debito reale con i paesi che detengono il nostro debito. Dichiarare parte del nostro debito detestabile e addossare l'eventuale debito a chi lo ha creato, cioè i nostri politici collusi con questo sistema. Cacciare dall'Italia tutti i corrotti e gli emissari della Banca Centrale Europea e chiunque tenti di strangolarci con queste politiche. A quel punto chi possiede il nostro debito non vedrà altro modo che svenderlo, e come è successo in Ecuador, ce lo ricompreremo al 10/20% del suo valore e li manderemo a cagare tutti quanti. E finalmente ripristinando legalità, corretta informazione e meritocrazia ritorneremo ad essere quel paese che meritiamo di essere. E' un sogno che ho, che molti italiani hanno, grazie a te e agli splendidi ragazzi che abbiamo in parlamento.
  • roberto slaviero 4 anni fa
    Grande Beppe,questa e' la semplice e pura verita' ! I nostri Presidenti lecchini e sto Renzi, che molti poteri lo vogliono come il prossimo eletto ( ma dimenticano che esiste il M5s )fanno la fila,essendo praticamente dei dipendenti BCE,uno scandalo ! Siamo gia' molto in ritardo sulla nostra ristrutturazione del debito e purtoppo Pd-PDL sono servi del sistema Euro che ci vuole morti per comprare a prezzi di saldo l' Italia ! Purtroppo la maggior parte degli italiani stanno ancora dormendo,in stato di ipnosi creato dai media ! Beppe cerca di essere piu' presente nei media italiani per dire queste verita',di modo che anche le massaie e i pensionati capiscano prima della nostra completa rovina ! Vi e' un progetto mondiale " satanico " che vuole moneta unica e unica banca centrale,chiaramente privata,vogliono schiavizzarci ulteriormente creando un vero Stato poliziesco,tipo il libro di Huxley ! Il terzo Reich non e' mai finito e pero' non ha le radici nella sola Germania,si tratta di poche famiglie che giocano a MOnopoli con il mondo Sempre forti,il Leone si sta risvegliando ! Roberto
  • p@oloest 4 anni fa
    off topic buondì per tutto il dì! """"La confraternita dell’uva campana difende Sua Emittenza Berlusconi “L’intero sistema paese deve difendere una leadership voluta da milioni di elettori. Sulle vicende giudiziarie di Silvio Berlusconi incide solo la sua attività di imprenditore. Nulla gli viene imputato per venti anni di carriera politico-amministrativa”. A parlare non è Padre Pio ma un inedito Stefano Caldoro, presidente della Regione Campania. Si, il governatore parla così, con disinvoltura, senza avvertire alcun brivido lungo la schiena."""" il resto su http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/07/14/confraternita-delluva-campana-difende-sua-emittenza-berlusconi/655746/
    • p@oloest 4 anni fa
      ciao monica buondì!
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Buongiorno pà! Ci sarà mai limite all'idiozia?
  • luciano passalacqua Utente certificato 4 anni fa
    ma non sarebbe logico avere tre partiti o coalizioni dove ognuno ha il proprio statuto e programma? esempio,ci sara' chi vuole stare in europa,chi no,chi forse, se le leggi sono uguale per tutti,e cosi su tutti gli altri temi,extracomunitari,tasse,sanita',lavoro..pero' i programmi devono essere chiari,senza doppi sensi e senza scusanti,dopo di che si va al voto,e chi vince governa ,senza avere sempre il voto di fiducia,gli diamo tempo 5 anni e se li troviamo a rubare pene durissime..alla fine del mandato nuove elezioni,ma sopratutto persone sane di mente e oneste che credano nell'italia e non sui previlegi propri o di parte
  • Game Over @reloaded 4 anni fa
    La finanza, il mercato, se ci pensiamo, assomigliano al mondo animale. La logica del branco che si salva o rimedia i danni, se è unito, compatto, gli animali deboli o malati o che si distaccano dal branco diventano cibo e sopravvivenza dei predatori. Come spesso accade, scrivere o dire cose sensate, che illustrano il problema, non sono di per se' sufficienti per risolvere il PROBLEMA. Dovremmo deciderci innanzitutto, se i PREDATORI esistono o no, e non evocarli a fasi alterne: Iniziamo a discutere di delocalizzazioni, di capitali all'estero, immani ricchezze che giacciono in paradisi fiscali, passivi, che non circolano e che creano disoccupazione, recessione, che vengono sottratti impunemente alla societa' e che sono il vero male. Parliamo di vere patrimoniali, della tassazione del capitale "Quest" euro, "quest"'Europa non mi piacciono, ma non è cancellando l'euro o l'europa che ne veniamo a capo e in questo senso sono favorevole a sbattere i pugni sul tavolo, rinegoziare, dare una limatina al fiscal compact, una spuntatina al trattato, al mes e lottare in quel senso, e come detto sopra: I predatori ai margini del bosco che individuano le prede deboli... esistono, o NO?!
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    maggirodomo della merkel e leccaculo delle banche questo pd e' un macello
  • Armando Giannerini Utente certificato 4 anni fa
    Sarebbe ora che la Germania si desse una regolata... Non vorrà mica anche la 3a guerra mondiale, visto che già è responsabile (stando a ciò che è scritto nei libri di storia) della 1a e della 2a guerra mondiale? O forse pensa: "Ogni 3 è perfetto"? Giannerini Armando, Montale (PT)
  • Pierluigi C. Utente certificato 4 anni fa
    Con il marco camuffato da Euro, la Germania ha reso l'Italia non più competitiva, e i nostri politici si sono prestati al gioco con gioia. Lo spolpamento del tessuto produttivo italiano (vedi pmi) sta togliendo di mezzo migliaia di aziende che una volta erano temibili concorrenti delle aziende tedesche sui mercati mondiali. Ora, ci vuole un genio per capire che la Germania ha avuto e sta avendo vantaggi incredibili dalla situazione attuale??? Fin qui tutto normale, la Germania fa il suo interesse. La Germania d'altronde mantiene nel suo DNA i geni del Reich, solo che si è passati dal terzo Reich di Hitler al quarto Reich economico-finanziario della Merkel. La cosa inconcepibile e inaccettabile per noi italiani, è che siamo nelle mani di una feccia politico-istituzionale, che in cambio di propri esclusivi benefici personali, ha svenduto il paese allo straniero (cose già viste nella storia italiana). Basti pensare allo shopping che francesi, tedeschi, ecc. stanno facendo in Italia, comprando quello che una volta rappresentava il meglio del made in Italy. Siamo addirittura diventati così vassalli, che dobbiamo anche sorbirci in TV, programmi di livello infimo prodotti in Francia e Germania, sicuramente frutto di accordi commerciali con i nostri nuovi Signori. Che razza di paese siamo diventati??? Renzi è un'altra faccia della stessa medaglia, un pagliaccio che fa di tutto, tranne che il mestiere per cui è pagato, ovvero il sindaco di Firenze. Complimenti ai fiorentini che l'hanno eletto e a tuti coloro che partecipano ai suoi dibattiti pubblici. Spero che Pieraccioni faccia un favore all'Italia, che lo scritturi per il suo prossimo film (lo vedo molto più adatto) e che finalmente si tolga dai c........, per il bene di Firenze e dell'Italia intera.
  • Carmelo C. Utente certificato 4 anni fa
    CI SONO MILIONI DI PERSONE NELLA DISPERAZIONE .... MILIONI DI FAMIGLIE CHE STANNO PROVANDO LA FAME DA TEMPO ORMAI E CHE SONO NEL BARATRO + TOTALE.. E QUESTI PENSANO AI KAZAKI!!
  • luciano passalacqua Utente certificato 4 anni fa
    il nostro è diventato uno stato con regole altalenanti e sopratutto con poco onore,se un prete viene riconosciuto "pedofilo" gli viene come punizione cambiata la parrochia,se un ministro o un manager viene preso con le mani nel sacco,poco tempo dopo ce lo ritroviamo in parlamento, a strupratori,venditori di droga,assassini di donne,pirati della strada,vagabondi che ti assalgono in casa,per qualche cavillo vengono assolti o ai domiciliari,i nostri eletti in parlamento non perdono occasione per dare il peggio di loro,il governo del rinvio del prender tempo,mentre il popolo sta morendo,ma quello che è peggio che solo alcuni di noi cercano di diffondere questa situazione degradante,la maggior parte si scandalizza se si usano toni un po duri,non certo per alcune fabbriche italiane che vendono armi,oppure che muoiono bambini ogni minuto in tutto il mondo..meno ipocrisia e falso buonismo..ho paura che dovremo ricominciare da capo.
  • alberto veritas 4 anni fa
    Non esageriamo. La Germania è una nazione che + passata dagli oltre 82 ai circa 80 milioni di abitanti, di cui tantissimi vecchi e pochi giovani e bambini. vi sembra una superpotenza questa? è semplicemente la nazione più popolosa d'ue, prima che la Francia la superi. non ci sarà mai un dominio tedesco, però mi stupisce come i tedeschi, al contrario degli italiani, sappiano sempre tutelare i propri interessi in ue. credo che i nostrani politicanti li diano una grossa mano, nonostante siamo noi a pagarli. p.s.= solo 1/3 del deb italiano è in mano agli stranieri e, di questo, i tedeschi non rappresentato nemmeno in maggioranza.
  • cosimo 4 anni fa
    caro Geppi Pizza, Questa storiella non è in contraddizione con quello che scrive Beppe, ma vuole completare il ragionamento. Purtroppo il numero di battute non mi consentiva di continuare e credevo bastasse. Vero è che bisogna assolutamente conquistare la propria sovranità monetaria e politico-economica,ma bisogna anche saperla gestire. Io mi preoccupo del fatto che anche se è la moneta a spingere l'uomo a produrre quel che serve per averla in cambio, è anche vero che se non si controlla la redistribuzione del reddito prodotto con il lavoro di tutti, quello che si è guadagnato viene perso in mille rivoli di questo secchio bucato che è la nostra coesione sociale
  • napoleone . Utente certificato 4 anni fa
    lo dico e lo ripeto..quando i Tedeschi si accorgeranno che "il pozzo senza fondo" è inesauribile. allora la situazione prenderà una svolta drastica..saranno loro a "salutarci"...BCE UE TROIKA E FMI hanno dei pazienti che hanno "emoragie interne"..l'italia viaggia con un rapporto debito/pil al 130%...ancora non è chiaro la reale consistenza del n/s debito...non passa giorno che ci troviamo davanti a eventi anomali, dove pezzi d'istituzioni agiscono per proprio conto..(il caso dell'atterraggio negato a Morales e la sig..rifugiata..)situazioni "inaccettabili e incomprensibili...per un paese "democratico"...adesso c'è il caso Calderoli...(giustamente riprovevole)..ma quando "saccamanni" ha detto che:..l'italia è il paese dei falsi invalidi, falsi ciechi...e probabilmente dei falsi creditori dello stato...nessuno ha detto nulla!!! non c'è stato nessuno che abbia chiesto le sue "dimissioni"!!! Questa è la n/s condizione..."un pozzo senza fondo"..in tutto e per tutto....!
  • mfact 4 anni fa mostra
    Parola di Grillo" IO SO IO E VOI NON SIETE UN CAZZO"
  • Francesco Morelli 4 anni fa
    Questa gente la avete votata voi italiani. Calderoli Bossi il Trota etc etc
  • marco 4 anni fa
    Ruby e del Marocco, quindi deve essere penso di religione mussulmana. Come mai esibisce le sue bellissime gambe, quando porta la gonna a spacco? (COME VISTA IN TV)
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Perchè ha aderito, ancor minorenne, alla Religione Nana (una religione del cazzo, appunto, che prevede severe misure di seno e di perizoma)..........
  • Marc Svetava Utente certificato 4 anni fa
    SEMPRE SUL FILO DEL RASOIO HO SEMPRE VISTO RENZI COME UN BAMBOLOTTO E AGLI ITALIANI PIACCIONO I PIACIONI, BASTA DIRE 2 CAXXATE E VIA! QUESTA E' L'ITALIA DI SEMPRE! NELLA "STORIA" GLI INGANNI HANNO AVUTO BREVE DURATA Bene GRILLO , AVETE FATTO LA COSA GIUSTA A PARLARE, CHIARIRE POSIZIONI E PENSIERI CON NAPOLITANO.CHE FACCIA QUALCOSA O NO E' IMPORTANTE CHE IL M5S SIA COSCIENTE ,CONSAPEVOLE DI TUTTE LE SCHIFEZZE CHE AVVENGONO NEL GOVERNO. LOTTARE PER CIO' IN CUI SI CREDE COME OGNUNO DI NOI E' VITALE. QUESTO E' IL SENSO DELLA VITA! QUEI CRETINI IGNORANTI CHE IN TV HANNO GIA' DETTO CHE LA TUA è STATA UNA MINACCIA! MA DAVVERO COME LO USANO IL CERVELLO QUESTI COMUNICATORI DI NIENTE? MEGLIO IGNORARLI, MA è VERGOGNOSA L'IGNORANZA E LA LORO STUPIDITà INSIEME AL POTERE MEDIATICO. CON RAMMARICO PREVEDO CHE PRESTO IN ITALIA( e non solo) CI SARà UNA RIVOLUZIONE E QUESTA VOLTA NON PACIFISTA. LE SITUAZIONI PER LE STRADE E In LUOGHI VARI SONO SUL FILO DEL RASOIO.Io LE VEDO. COME NON VEDERLE, SENTIRLE? (POI NON CAPISCO COME FANNO A DIRE IN TV CHE IL GOVERNO LETTA è DI ALTO GRADIMENTO. CHI FA QUESTI SONDAGGI? CON CHI LI FANNO, CON I BENESTANTI?) L'ITALIA è MORTA! GOODBYE
  • antonio.chichierchia 4 anni fa
    Grillo, nun te capisco: sei il primo ,GIUSTAMENTE, che descrivi il nostro come un paese di merda con una classe dirigente di merda e poi se la Germania e l'Europa ci tratta come meritiamo (a merda in faccia)chidendoci di ridurre le spese di questo stato di privilegiati... li assali perchè ci dicono la verità. Un po' di coerenza amico mio.
  • harry haller Utente certificato 4 anni fa
    Oggi mi sento un po' "salmone", e vi devo confessare che acscoltando alla radio la notizia sulla "battuta" di Calderoli, sono scoppiato in una irrefrenabile risata: "nooooooooooooo, non è possibile", ho pensato, ammirato da tanta greve volgarità tranquillamente esibita, di una tale incosciente e totale mancanza di responsabilità, una cosa così enorme da annullarne la primaria intenzione e renderla un qualcosa di inconsistente e leggero, come un gesto inconsulto compiuto da chi non sia esattamente capace di intendere e volere.......
  • FABER C. Utente certificato 4 anni fa
    Quasi trentamila guardie per poco più di 5mila chilometri quadrati di boschi. Succede in Sicilia: fonte yahoo finanza visto che ci siete anche voi a governare la sicilia vedete di fare qualcosa
    • meccojoni 4 anni fa
      ...oppure basta appiccare molti incendi...
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Non c'è scampo: o si riducono le guardie, o si aumentano a dismisura le foreste.......
  • paoletta a. Utente certificato 4 anni fa
    Fuori da questo blog vigliacchi e razzisti che non siete altro!!!!! La gente stupida, cattiva, disumana come voi ha contribuito allo sfascio dell'Italia perché avete votato quei politici razzisti, mafiosi, collusi, e corrotti. Imbecilli di razzisti siete pericolosi per tutto il mondo!! Fuori da questo blog subito!!!!! sparite, vergognatevi!!!!!
  • Albert 4 anni fa
    Renzi ha la fisionomia perfetta per la Merkel. Potrà essere un ottimo emissario al comando della Germania. Potrà spalancare le porte dell'Italia alle imprese tedesche. Obbedirà senza remore a tutto. Il Sindaco renzi è andato in Germania a sostenere un colloquio di lavoro; forse la Merkel assentirà alla sua messa in prova. Tanto poi i voti degli italiani si ottengono facilmente....basta raccontare un po' di storielle e fare un po' il piacione. Gli italiani abboccano sempre.
  • Claudio M. Utente certificato 4 anni fa
    QUANDO VEDO CALDEROLI "NON POSSO NON PENSARE AD UN" C O G L I O N E Beppe mi aspetto un tuo commneto.
    • MAURIZIO L. Utente certificato 4 anni fa
      Non è colpa di Calderoli o di chicchessia,il vero problema è che questi negri, marocchini,ecc. stanno occupando l'Italia, se poi li mettiamo anche a governarci faranno ancora prima a metterci sotto . ANDASSERO NEL LORO PAESE CHE QUA NESSUNO LI HA CHIAMATI.
  • Alfred Everest Utente certificato 4 anni fa
    Io credo che i politici europei abbiamo il dovere di dialogare e confrontarsi tra loro su qualsiasi argomento, figuriamoci poi se c'è la possibilità - anche solo remota - di mettersi alla guida di un intero Paese! Quindi questo signor Renzi ha fatto bene a visitare la signora Merkell... Certo dovrebbe fare lo stesso anche con altri capi di stato...
  • sergio campise 4 anni fa
    Bravo Grillo, finalmente una presa di posizione chiara!!! Fuori dall'euro! Rivogliamo la sovranità monetaria. E al diavolo la Merkel, che ha barbaramente impoverito i PIIGS.
  • Giovanni M. Utente certificato 4 anni fa
    Non c'è e non potrà mai esserci un' Europa unita, una sorta di nazione unica. Parliamo lingue diverse, abbiamo culture diverse, indoli diverse, concetto di bene pubblico diverso,... sistemi di 'inculatura' reciproca diversi... nulla in comune, se non il 'denaro' euro che qualcuno (il sistema bancario con la politica suddita) si è inventato per 'unire' i popoli. Tanto assurdo quanto vero. In questo oggettivo contesto è ancora vivo e bruciante il ricordo del disastro mondiale di Hitleriana memoria, che non ha mai avuto condanna effettiva e legittima espiazione, per i mille olocausti, indotti da quelle nefaste (e mai sopite) convinzioni di razza superiore. Essere servi e sudditi dei tedeschi (questa è la tendenza e i fatti assurgono a conferma) è quanto di più insensato e assurdo possa desiderare un qualsiasi popolo di questo pianeta. Eppure i popoli europei, con ancora migliaia di testimoni supersiti e vive memorie a monito, si accingono a incoronare la Germania, quale 're' di un futuro di nuovi olocausti, più tremendi, per il lungo percorso d'agonia ingenerato dalla povertà inesorabile di milioni di sudditi serventi e dal disfacimento dei principi di mutua assistenza. Se serve a dare speranza, ed io son pronto, torno sui monti a dar battaglia, da partigiano, nonostante i miei 94 anni. (Questo post l'ho scritto su richiesta ed a nome di mio padre, ancora lucido nella memoria, attento agli avvenimenti e indomito nello spirito e di cui mi onoro di esser figlio.)
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Uscire da questo modello di Europa, è una esigenza indifferibile: starci da mendicanti, non credo sia esattamente la cosa migliore da farsi, ma dobbiamo ancora prima disfarci dell'italica tendenza alla mala gestione ed il furto della cosa pubblica, all'intrallazzo, al politico inteso quale mero sensale nominato da potenti interessi e non quale diretto rappresentante del popolo...... (e però, assegnare ai Tedeschi una volontà persecutoria quasi "genetica", mi sembra una forzatura.....)
    • Sergio 4 anni fa
      Bravo!!! Condivido in pieno.
  • Arturo Gentili Utente certificato 4 anni fa mostra
    Ci riprovo. per i ciula grillini et simili pro immigrati che hanno figli a spasso : i vostri cugini sinistri e grulli cittadini al potere, zitti zitti, vi hanno ben inc.. pardon infinocchiato. Invece di perdere tempo a parlare delle battute di Calderoli i giornali dovrebbero parlare della legge approvata l'altro ieri al Senato, che prevede il diritto per tutti gli stranieri, compresi gli extracomunitari e rifugiati di accedere ai concorsi pubblici: scuole, ospedali, enti locali. ps: immagino l'impiegato musulmano prendere ordini da una donna: come minimo salta fuori il nerbo di bue , la ciottola del cane per il pranzo , il crocifisso gettato dalla finestra ... e buona fortuna per la collega quando portera' la gonna 2 dita sopra il ginocchio!! Gli italiani non hanno lavoro e si pensa solo ai diritti di chi soggiorna in Italia: roba da matti!!!
  • Arturo Gentili Utente certificato 4 anni fa mostra
    tutto questo polverone ( creato da matti tipo sinistri, grulli et simili, rai 3 al completo, giornali rossi, miliardari nullafacenti e antileghisti per moda) ridicolo . Per quanto mi riguarda la donna in questione offende tutti i giorni un popolo intero che vorrebbe vedere sostituito dai suoi connazionali, quindi non vedo cosa ci sia di scandaloso se qualcuno provi ad offendere lei
    • paoletta a. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Buongiorno amici del Movimento Cinque Stelle, i vigliacchi ci attaccano nelle ore in cui ci sanno a dormire!!! Proprio come i loro degni politici farabutti che aspettano che si vada in ferie per modificare la Costituzione e altre porcate. Fuori I RAZZISTI da questo blog!! Fuori i corrotti, fuori i collusi, fuori i mafiosi da questo Blog. Fuori dal governo e in galera quei politici mafiosi, collusi, corrotti che hanno portato l'Italia allo sfascio senza nessuna pietà nei confronti dei cittadini italiani. Il Movimento Cinque Stelle è un movimento di persone oneste!!!!
  • Arturo Gentili Utente certificato 4 anni fa mostra
    se si pensa a tutte le offese da parte di emeriti esponenti del Pd e grulli vari verso Berlusconi , questa contro la kienge, passa in secondo luogo. "nano maledetto" "mafioso" "delinguente evasore" "puttaniere" "pedofilo" "testa di asfalto" " vaffanculo" e chi più ne ha più ne metta! Comincino loro a chiedere scusa a Berlusconi oppure si dimettano loro visto che Berlusconi è senatore della Repubblica ed è stato più volte Presidente del Consiglio oltre che deputato alla Camera. Non c'è nessuno nel Pd e, se per questo, anche negli altri partiti formatai da grulli et simili che non abbia offeso Berlusconi. E nessuno, dico nessuno, ha mai chiesto scusa per averlo fatto, nè si è dimesso. Il fatto è che molti grulli e politicanti da 4 soldi sinistri , accecati dall'odio per il "nemico" che non considerano un avversario ma solo "il nemico" trascendono nelle loro espressioni. che comincino loro ad essere un pochino più educati, ma che lo siano tutti, e poi, quando l'educazione ritorna allora ci si può indignare per qualche battuta fuori dalle righe del nemico Calderoli ps: discorso valido anche per insultatori di professione grulli o con pugno alzato verso Bossi, brunetta, carfagna, santanche ! Cultura dei fratelli africani : Tre anni alla banda di africani che dicevano di avere una pozione magica per trasformare la carta in soldi. Ieri Richard Ngong Mbufong, Alex Taronjou e Aimee Blaise Dienere sono stati condannati dal giudice a 1 anno di reclusione e 800 euro di multa ciascuno. Per Mbufong si trova in carcere perchè negli anni scorsi fu trovato con 34 chilogrammi di marijuana in casa. vittima della truffa, un cinese di 30 anni La banda di camerunensi era accusata di aver raggirato l'operaio cinese, facendosi consegnare circa 50 mila euro.
  • Arturo Gentili Utente certificato 4 anni fa mostra
    Calderoli ha sbagliato semplicemente perché ha offerto l'occasione per fare apparire vittima una persona che pensa, agisce, persegue di fare diventare tutti noi vittime sue e dell'eversivo progetto di legittimare l'invasione della nostra nazione, di cancellare la nostra società, la nostra civiltà, la nostra storia, la nostra stessa "stirpe"; di schiantare definitivamente la nostra economia e di far partire in Italia una eversiva e mortale stagione di guerra civile per depredare e appropriarsi di tutto ciò che gli Italiani hanno saputo creare in millenni di storia. E adesso il PD e grulli "insorgono"! Oh mamma mia, che brutta cosa che hanno detto a una ex-immigrata clandestina che, violentemente impostaci come ministro vuole spalancare le porte delle nostre case a milioni di illegali non identificabili. grandissima offesa le è stata fatta: questa si che è imperdonabile, non come tutto ciò che è stato vomitato addosso a Berlusconi. <B è un pazzo, pericoloso per la Democrazia (DDiliberto) <B è un premier che vive in erezione sulla scena pubblica- è il cancro (Vendola) <B e' un'ominicchio / A volte lo guardo e mi sembra un uomo di plastica (Franceschini) <signor Presidente Videla, lei è proprio un capo di Governo modello Argentina - Lo considero politicamente come l' Aids: se lo conosci lo eviti - magnaccia - stupratore della democrazia (A. Di Pietro) <Non si può dire che Berlusconi sia un fascista: è qualcosa di peggio, un anarcoide piccolo borghese (Bocca) <Un nanetto così in una società civile lo avrebbero messo a decorare il giardino - Padre puttaniere (Grillo) <sborone ignorante(S.Guzzanti) <è una persona di basso livello intellettuale (M. Serra) <Cai"n"ano - Latrin lover (Travaglio) <Caimano (Moretti) <Puttaniere (Donadi, Lerner, Grillo, Vattimo) <B è un maiale (Benigni) <Berlusconi è un buffone (Casini, Giannino) < B è un buffone, sciovinista e bugiardo - Berlusconi alla guida del G8 è come un orango alla guida di un pullman (Times). segue
    • Arturo Gentili Utente certificato 4 anni fa mostra
      La Boldrini si è infuriata per alcuni suoi "fotomontaggi" apparsi in rete e ha sguinzagliato (come se fosse la sua armata) la polizia postale...La faccia di Berlusconi è stata incollata al corpo di chiunque, da quella di Schwarzenegger a quella dell'orango, ma non è mai importato a nessuno, anzi, quelle immagini sono rimbalzate in migliaia di siti senza che nessuno sentisse il dovere di sguinzagliare la polizia postale per reato di "lesa maestà". Aveva ragione Oriana Fallaci quando disse: "Signor Cavaliere, noi due non ci amiamo si sa. Ma il comportamento che quella gente tiene verso di Lei è così incivile così insopportabile così ributtante, quindi offensivo per la libertà e la democrazia, che a portarvi un benché minimo e involontario contributo mi vergognerei." Ma oggi siamo qui ad assistere allo sdegno altezzoso di tutti gli equi-solidali-sinceri democratici, invece di gridare tutti i giorni il NOSTRO sdegno nei confronti di un ministro (e quindi, come tale, dovrebbe essere di TUTTI gli Italiani... non solo dell'indecente gelatina ideologica rossa che ce l'ha inoculata in Parlamento) che distribuisce falsi certificati di cittadinanza e opera quotidianamente CONTRO tutti noi. Calderoli, si ricordi che per i rossi, anche una "battuta" è sempre una ufficialissima dichiarazione di guerra... intollerabile, imperdonabile e immediatamente fatta ridicola bandiera da sventolare in ogni piazza, blog, giornale, ecc... Da anni non hanno niente di realmente di valore da sventolare, e quindi si aggrappano a ogni anche minima scemenza... mentre NOI tutti stiamo morendo
  • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
    Citando 'Vulvia' di Corrado Guzzanti: "Chi c'è dietro i Cavalieri! Sono stati i protagonisti del Medioevo, si scontravano a cavallo protetti da pesanti armature: ma perché lo facevano? Chi li spingeva a farlo? C'era uno dietro che li spingeva? Spingitori di Cavalieri". Tutto quest'attivismo di Renzi in questo periodo...QUOTIDIANAMENTE COPERTO DA TUTTI I MEDIA A RETI UNIFICATE (ma chi sta pensando a Firenze in questi giorni?)mi fa pensare appunto agli "SPINGITORI DI RENZI" E agli Spingitori di Spingitori di Cavalieri. CHI c'è davvero dietro Renzi? e dietro a quelli che sono dietro a renzi come gli spingitori degli Spingitori?????? Mi viene anche da pensare, vedendo quanto poco Renzi si dedichi al suo lavoro di Sindaco che ormai tale figura, come ente istituzionale, sia del tutto inutile...un ente inutile ma molto ben retribuito.
  • teodora i. Utente certificato 4 anni fa
    Renzi un grande furbo riconoscibile, tale e quale Casini, non a caso entrambi democristiani. Il rottamatore ad hoc, per il proprio tornaconto. Se il nuovo è lui, si che stiamo a posto. Una grande faccia tosta: requisito n.1 per scalare in politica. E va dalla Merkel, che si è "distratta" nei confronti del M5S. A prescindere da ogni considerazione, BISOGNA TROVARE LA SOLUZIONE. Nell'euro ormai ci stiamo ed esternare la propria rabbia nei confronti di chi ci ha fatto questo regalo, non serve a nulla. Bisogna essere strategici e determinati a livello europeo. Basta far ricadere il peso insopportabile di chi ha approfittato della situazione per il proprio, individuale tornaconto sulle solite spalle, ormai stroncate, delle classi povere. Il ceto medio non esiste più.
    • teodora i. Utente certificato 4 anni fa
      anche per me
    • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
      niente sonno ancora nemmeno tu? O appena sveglia? Per me la seconda.
  • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
    Quando un Capo di Governo di una nazione NON SI VERGOGNA NEMMENO UN PO' di affermare di un DITTATORE TORTURATORE riconosciuto tale ANCHE DALL'ONU: “Ho visto dei sondaggi realizzati da un’autorità indipendente che ti hanno assegnato il 92% di stima e di amore dal tuo popolo”, disse Berlusconi rivolgendosi al leader kazako, sottolineando che “è un consenso che non può che fondarsi sui fatti” e invitando tutti ad “andare in vacanza in Kazakistan”. SI E'TOCCATO NON IL FONDO, MA I 10 METRI CHE SI SONO SCAVATI ANCORA PIU' SOTTO DI QUEL FONDO! Invito a tutti gli operatori dei media: NON FACCIAMO SPEGNERE NEMMENO PER UN MINUTO I FARI SULL'INFAME IMMONDA STORIA TUTTA ITALIANA della mamma Shalabayeva e di sua figlia; consegnate in ostaggio all’emiro del Kazakhstan, accertato torturatore ma amico petrolifero di Silvio Berlusconi. Appena quei fari dovessero spegnersi INIZIERANNO LE TORTURE di MAMMA E FIGLIA PER CONVINCERE IL PADRE DELLA BAMBINA A CONSEGNARSI A SUA VOLTA. A volte vorrei NON ESSERE MAI NATO IN ITALIA.
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Una vera puttanata, una macchia incancellabile sull'onore (che già non brillava troppo) di questo Paese.
  • Anna Cereto Altinama Utente certificato 4 anni fa
    Le nazioni, si sa, sopravvivono all'uomo e ai loro sporchi interessi. Ho sempre pensato che questa pressione da parte della Germania per il debito italiano (che deve assolutamente diminuire) sia soltanto un fatto speculativo, perché l'economia, anche per la mancanza assoluta di provvedimenti del nostro governo atti a risolvere il problema, non potrà mai risollevarsi, a tutto vantaggio dei teutonici. In virtù della continuità delle nazioni sarebbe logico "spalmare" questo debito nell'arco di decenni, con assoluto primario obiettivo di mettere a posto i conti pubblici. Solo così un Paese, a prescindere che si tratti dell'Italia o di altre nazioni, potrà riprendersi dalla situazione catastrofica in cui si trova. Basilare che ci sia la volontà, seriamente, di operare nel modo giusto. Purtroppo, invece, il nostro governo, che dovrebbe dimostrare fermezza d'intenti nel perseguire certi obiettivi, da mesi non fa senire che un bla bla inconcludente e involutivo.
  • Federico Mangiantini Utente certificato 4 anni fa
    Dai Beppe che ce la fai pian piano a capire la situazione! A noi non serve maggiore sovranità, serve LA SOVRANITA' perché se hai la sovranità monetaria diventa impossibile il default (per gli scettici pregasi informarsi al sito memmt = Mosler economics modern money theory)
  • Francesca B. Utente certificato 4 anni fa
    Post fantastico come sempre, perfetto, forte, tagliente, giusto, vero, geniale come solo BEPPE sa fare. Da togliere il fiato (Berlin - Take my breathe away http://www.youtube.com/watch?v=DARX9nzNE3E). Bisogna assolutamente andare in Europa e mostrare i denti, altro che leccare i piedi alla Merkel. La sovranità delle nazioni è sacrosanta, l’Europa non può essere sottomessa ai tedeschi del Deutschmark (oggi son canterina : http://www.youtube.com/watch?v=oOlPBc252oQ) E’ assolutamente possibile far valere gli interessi italiani in Europa, ci sta benissimo riuscendo anche un Paese molto più piccolo, che conosco bene, con governo di centrodx e che fa tutt’altro che dire sì a Merkel, USA, multinazionali, Bilderberg Co., e che è appena uscito, come l’Italia, dalla procedura di deficit eccessivo (deficit prodotto da 8 anni ecc. di precedenti governi simili alla DC ma anche peggio), ma che ha anche il vantaggio di non avere l’euro. Il punto è che per andare lì, nella gabbia dei leoni, a fare delle trattative serie, bisogna veramente avere le palle: se ci andasse Beppe, sarebbe meraviglioso e garanzia di sicuro successo. Ma anche se ci va qualcuno di sua fiducia, preparato e risoluto, la cosa può funzionare alla grande. Poi, contro, ci sarà anche mezza stampa internazionale, questo è da mettere nel conto, ma tanto siamo già abituati (se Der Spiegel parla male di te, lo so dagli anni ‘70, vuol dire che sei nel giusto). Avanti così, BEPPE SEI MAGNIFICO!!!!! PS. vi lascio una canzoncina divertente di un gruppo austriaco vagamente simile agli Elii. Titolo: Bankuberfall - Rapina in banca in tedesco :-)) http://www.youtube.com/watch?v=sjppRWbMjQU
  • Nunzia Rosmini Utente certificato 4 anni fa
    LO STO' DICENDO DA 2 ANNI!
  • Alex Scantalmassi 4 anni fa
    sono verità storiche difficili da accettare in prima apporssimazione, lo capisco, vi hanno detto per decenni che abbiamo quasi vinto la seconda guerra mondiale la verità è che abbiamo perso nel peggiore dei modi, impossibilitati ad aprire una trattativa con chi in realtà ci chiede ancora oggi i danni di guerra perchè questi danni di guerra per tutti NON ESISTONO E NON DEVONO ESSERE MENZIONATI !!! e con la Germania già riunificata noi siamo fottuti, abbiamo perso l'occasione storica, e ora c'è poco da piagnucolare..
  • Nabucodonosor S. Utente certificato 4 anni fa
    E basta con gli insulti, stiamo facendo la figura degli insicuri, perché dobbiamo temere che malgrado abbiamo ottime frecce al nostro arco, potrebbe in qualche modo andare comunque storta? Questa è la vita e in ogni caso il fair-play non guasta mai. Se valiamo saremo inevitabilmente apprezzati.
  • maurizio fontana 4 anni fa
    Cervia, 15/07/2013. Lunedì scorso, al distributore che vendeva la benzina a prezzo minore, al litro era 1 euro e 71 centesimi. Nel giro di una settimana la benzina è ad 1 euro e 77 centesimi. 1 centesimo al giorno. Non mi sembra che l' euro si sia svalutato rispetto al dollaro di così tanto. Bene, parliamo pure di berlusconi e/o calderoli (che non intendo scrivere con lettera maiuscola). Parliamo pure di quest' accozzaglia di fascisti. Lasciamo che i nostri validi giornalisti parlino di queste cose serie. Alla grande! Brava, classe giornalistica italica. Intanto continuiamo a pagare aumenti ingiustificati. Come ortaggi e frutta fresca. Massì, chissenefrega! I nostri ministri, si che lo sanno come toglierci dai guai. Ottimo: vivo in un paese davvero attento alle esigenze del cittadino. Ma che fortuna che ho! Loro le tenteranno tutte Ma non passeranno! EVVIVA Maurizio Abbraccio i Movimentisti. Forza ragazzi!
  • Paolo C. Utente certificato 4 anni fa
    Siamo nella globalizzazione ? Non l'abbiamo voluta noi, ma ora possiamo comportarci di conseguenza.Nessuno ci obbliga a morire per Berlino.Possiamo scegliere con chi trattare.Unione Politica Europea subito oppure : - Stati Uniti d'America - Federazione Russa - Cina Chi offre le migliori garanzie ? In cambio offriamo tecnologia, ottava economia del mondo , basi logistiche e militari nel Mediterraneo.
  • Paolo C. Utente certificato 4 anni fa
    Nessuna meraviglia, Renzi è nella tradizione. Il baciamano al capo della Germania fu inaugurato da Benito Mussolini
  • Ciro c. Utente certificato 4 anni fa
    Vorrei fare presente che mi sono creato la TV ON DEMANS completamente gratuita...vedo solo quello che richiedo, i9n diretta o in Replay...addio Rai, Merdaset e Skyfo Italia, Addio partitucoli anche al livello ...media...ciao ciao...
  • Alex Scantalmassi 4 anni fa
    NON MI VOGLIO SPINGERE A FARE L'APOLOGIA DELL'INDIFENDIBILE MA SULLE PREMESSE LE ANALOGIE CI SONO ECCOME E CERTO CHE POTREBBE AVERE RAGIONE, SENZA IL M5S ARRIVA ALBA DORADA
  • teodora i. Utente certificato 4 anni fa
    Ci hai aggiornato con altra notizia "allettante". Questo aggiornamento ha anche un costo. Ora ci vuoi dire come ritieni che si possa risolvere? Cosa intendi concretamente fare? Uscire dall'euro? Io non sono economista, ma, a rigor di buon senso, ritengo che la cosa non sia tanto facile e, soprattutto, risolutiva del problema. Nell'euro non ci si doveva entrare. Ma il Movimento ha anche caldeggiato la nomina di Prodi a PdR!!! Inoltre, vai in TV e affronta le questioni in modo visibile a tutti. I “commentatori” del blog incitano alla sveglia: ma a chi si rivolgono? Ai fantasmi? E chi usa il Blog per sfoghi, insulti, scambi di saluti ecc... insomma un passatempo come un altro...a chi suona la sveglia? Avete capito che siamo alla fine, dalla quale non ci salva proprio nessuno, soprattutto se manca concretezza d'azione e visibilità di confronto?
    • Patrizia G. Utente certificato 4 anni fa
      Eh finalmente un commento da applauso, condivido appieno quello che dici. Il blog è una bella cosa, alcuni articoli sono interessanti, altri non li condivido molto ma per leggere degli articoli posso andare in altri siti di notizie o denunce, è pieno il web. La parte commenti è uguale ad un qualunque forum dove c'è chi s'indigna, chi urla, chi ragiona pacatamente, chi insulta e chi fa amicizia e va benissimo, non c'è nulla di male ma questo dovrebbe essere un movimento politico e sopratutto un movimento che ci coinvolga ma qui si muove molto poco e sempre meno, anche i commenti sono diminuiti nel tempo e non è una buona cosa.
  • Bruno Marioli 4 anni fa
    Nei miei commenti io scrivo sempre questa cosa:l'euro è il più grande latrocinio perpetrato ai nostri danni dall'UE e cioè anche dai nostri politici sia per ignoranza che per malvagità ! Tutto era stato previsto dagli economisti e anche dallo stesso Prodi che dichiaro' a suo tempo che una grave crisi finanziaria inevitabile sarebbe nata e avrebbe portato ad una più grande unità europea! Purtroppo non è stata cosi' che è andata ! La crisi la stiamo vivendo perchè i paesi nordici hanno speculato senza vergogna invogliando i politici incapaci e corrotti dei paesi economicamente più deboli, cioè quelli mediterranei, ad indebitare i loro paesi oltre misura e non lasciando nessuna porta di salvataggio ! Ma una ce n'è : i debiti non li rimborsiamo, tanto abbiamo già pagato tanti di quegli interessi che Germania Cie sono rientrati già dei loro investimenti ! Sarebbe da fessi rimborsare questi debiti che non si estingueranno mai! Voi dite che si potrebbero rinegoziare ? Per me invece l'UE è stata un fallimento e credo che prima ce ne liberiamo e meglio è! : è inutile illudersi ci siamo cacciati in una trappola dalla quale dobbiamo uscire prima che sia troppo tardi facendo pagare pero' lo scotto a tutti coloro che in questi anni ci hanno campato sopra e sperano continuare a farlo !
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
    @ paoletta, visto che ami il contraddittorio, ma non me lo fai passare in cantina. Non comprendo il motivo di tale giudizio tranciante, neppur voglio indagare sui fini che ti preponi. Il Bhutan, non è il Tibet. La componente tantrica della sua religione, differisce dal Bhuddismo rappresentato dal Dalai Lama. Riguardo allo psichiatra, ritengo sia lui ad aver bisogno di noi. In questo mondo così arido, commisurato ai $oldi. Abbia la tua anima un sonno radioso.
  • Alex Scantalmassi 4 anni fa
    che vanno dalla merkel a piagnucolare sono gli stessi che sono andati a ballare sulle macerie del muro di berlino con gli U2, mentre qui stavamo messi PEGGIO !!! come se la cosa riguardasse solo loro, intendo
  • roberto nicoletti ballati bonaffini Utente certificato 4 anni fa
    E' UN MOMENTO STORICO SURREALE, DOVE NESSUNO PARE SI RENDA CONTO DELLA GRAVITA' NEL RES POLITICA, CHE VERGOGNA, SOGNANDO LA PIAZZA VOTO 5 STELLE. ITALIA DESTATI ! PIAZZA PIAZZA PIAZZA PRIMA CHE TUTTO SIA FAGOCITATO DAL EGOISMO,DALLA AVIDITÀ' DALLA FOLLIA DI POCHI COSIDDETTI ONOREVOLI....CHE PAROLE VUOTE DI CONTENUTI APPAIONO OGGI QUELLE DI "SENATORI" O "ONOREVOLI" E NESSUNO SEMBRA PIU' DARE PESO ALLA MORALITA', PERSINO DI FRONTE ALL'EVIDENZA CI SI NASCONDE CON DELLE BUGIE...LE BRIOCHE GETTATE AL POPOLO DA MARIA ANTONIETTA...CHE POI PERO' MORI' GHIGLIOTTINATA..
  • luca cappilli Utente certificato 4 anni fa
    Se bisogna fare per forza la TAP nel SALENTO 1 LI MORTACCI VOSTRA speriamo la fate bene 2 E per il bene del dell'Italia quindi come abitante chiedo Un risarcimento stimato in 500 miliardi l'anno per 50 anni VAFFANCULO
  • Alex Scantalmassi 4 anni fa
    la Germania non paga più danni di guerra, anzi, grazie alle sue politiche mercantiliste di stampo liberal-cattolico adesso incassa ! ci siamo rimasti solo noi a pagare i danni di guerra ! e c'è poco da andare a piangere dalla Merkel, che poi ad andare sono gli stessi che fanno parte del pacchetto "danni di guerra" diventato insostenibile nell'euro ci si può anche stare, ma bisogna aprire una trattativa con le regioni a statuto speciale, con l'ambasciatore americano e fare un referendum per rimediare a sto spezzatino che c'hanno fatto tutto questo a meno di non passare al dollaro diventando il 51esimo stato degli Usa Getta ! allora ok, poi vedremmo se sto sistema può andargli bene io ne dubito ! mica sono fessi loro..
  • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
    un interessante ritratto dell'ebetino di firenze http://www.mentecritica.net/matteo-renzi-il-nuovo-che-e-avanzato1/informazione/cronache-italiane/comandante-nebbia/34483/
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      ritratto perfetto direi
    • Marco 4 anni fa
      Eccellente fotografia del nostro eroe Matteino da Rignano, pulita precisa e senza tanti giri di parole. Difficile fare meglio dell'autore.
  • Ciro c. Utente certificato 4 anni fa
    E chi deve morire per Berlino? La storia insegna che Berlino e' sempre morta!!!! Renzi e' il leccaculo ufficiale di Berlusconi. Altro che Leopolada!! Ricordatevi di Arcore! E' solo una fastidiosa mosca che si aggira sulle putredini dei partiti! Renzi...Renzi...torna a giocare con la Play Station, ti conviene! Non farti male da solo!! La Leopolda...ahahahahahahahahah...ridicolo fino in fondo il secondo Big Jim della politica, dopo Berluskaz!!! Oggi bacia la mano della Merkel, domani le lecca il culo schifoso!! Piuttosto, parliamo di cose serie! Calderoli ha dichiarato che la Ministra straniera, cittadina italiana, e' simile ad un orango e che vorrebbe portare un maiale nelle moschee per sconsacrarele. Ahahahahahahahahahahahahah.... Calderoli...basta che in una moschea ci entri tu... chi piu' maiale di te? Dai...sii serio caladarola! Legaiolo di merda!!! Nessun maiale e' piu' simile alle tue fattezze fisiche!!! Caladarola...vai in una Moschea...sicuramente la sconsacri...maiale!!!!
  • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 4 anni fa
    insomma il Nebraska è uscito dal dollaro us ? - vi ricordate la guerra di secessione americana? accadde dopo pochi anni dall'indipendenza dell'UK! la prima nel 1770 la seconda nel 1860 ... lo spazio di una generazione... tanto da dimenticare la "fratellanza" americana e spingersi in una guerra civile fratricida.. sebbene parlassero la stessa lingua! ma le guerre "europee" non erano in sostanza molto simili ? già ... molto simili, senza nemmeno parlare la stessa lingua! SPUTATECI SOPRA, OGGI , E VE PENTIRETE CON I VOSTRI FIGLI , DOMANI ! non c'è altro ... non vale manco la pena perdere tempo con simili cazzari!
  • Paolo G. Utente certificato 4 anni fa
    dici "l'euro, che in realtà è un marco mascherato" Ah! Allora lo sai ! E allora sai anche che il nostro povero paese ha una moneta RIVALUTATA del 30 % ? il che vuol dire morte certa, lo sai ? dici "E' necessaria una mediazione, un confronto alla pari" ...... stai scherzando ? Ma scusa guarda la Grecia e Cipro ed il resto: ti sembra che ci siano state mediazioni, confronti alla pari ? L'UNICO modo per far funzionare la baracca europea è un meccanismo di compensazione AUTOMATICA come quello che esiste negli USA, per cui gli stati più ricchi aiutano quelli meno ricchi. Ti sembra possibile che i tedeschi, indottrinati a disprezzare e diffidare dei pigri, indolenti italiani, possano privarsi di loro denari a nostro favore ? Nessun politico tedesco si sognerebbe di proporlo ! dici "Nell'euro, a queste condizioni, non possiamo più restare se vogliamo mantenere in piedi il nostro sistema produttivo." Esatto, però nell'euro non si può restare a nessuna condizione se non quella della compensazione automatica (che è improponibile) dici "O si creano gli eurobond ...... o si ristruttura il nostro debito pubblico" Con tutto il rispetto: sono giri di parole ovvero FALSITA': se domandi ad economisti VERI (non a Giannino e company) del perché della crisi ti diranno che essa è dovuta al DEBITO PRIVATO ESTERO di cui il debbito pubico è solo un sintomo ! Ci sono i dati (pubblici, ufficiali, non miei), se vuoi ti mando i link. La missione dell'Ameba in Loden e di Capitan Findus era ed è quella di tutelare non l'interesse nazionale, ma quello dei creditori esteri ! Sei d'accordo ?? O no ? Per l'Italia l'euro è una valuta estera e una valuta dove ci si procura? Semplice! Dall'estero, esportando di più. E come si fa ? Semplice: basta tagliare i redditi .... dici: "Non possiamo morire per Berlino......" Questa l'hai detta bene ! "Primum vivere, con o senza euro." BRAVO : la SECONDA che hai detto: SENZA Euro !!
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 4 anni fa
      dai titoli di fondo del tg2 : il gasolio costa in Italia più di tutta la U.E. la benzina ce frega solo l'Olanda ! OMINI DEMERD!
  • Loading... 4 anni fa
    calderoli quando si fa un goccetto parte, la kyenge probabilmente non lo conosce perche' l'avrebbe atterrato con una battuta sulle scimmie di grappa.
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
    Son solamente una danzatrice nuda dei night club, tuttavia, mi permetto di far conversazione ai tavoli, breve. Dunque non divaghero' di dotte disquisizioni attraverso il Topos, per le varie accezioni di outopos, eutopos alla Moore(Thomas, non Demi). Brevemente, lungi dal non luogo dell'utopia, il Bhutan esiste, privo di euro, risorse industriali, etc. L'assistenza sanitaria è gratuita, anche per i visitatori. Famoso per la creazione del FIL, ma non è questo il fondamento, bensì la cura della malattia. Spiritualismo e... Cercate, siate curiosi, pigroni. Ossì, i saccenti spirotosi si metteranno a panciolle sul pavimento...
    • paoletta a. Utente certificato 4 anni fa
      Sei certo che il tuo dalai lama non sia un” pappone” Altro che fil tu hai bisogno dello psichiatra
  • Giuseppe Giordano 4 anni fa
    Prodigarsi alla Germania e agli Usa per il quieto vivere della Casta abbandonando i cittadini....IO NON CI STO PIÙ!!
  • Paolo S., Sterrebeek Utente certificato 4 anni fa
    Quello che mi fa paura e' la vecchia politica. Che e' la morte. Quello che mi accende e' la possibilita' che una maggioranza di cittadini onesti possa trovarsi unita e cacciare la vecchia politica. Io come detto son pronto a fare la rivoluzione, alle urne, pacifica, spargendo la voce ed i video, con il voto, spargendo la voce, e boicottando i prodotti di chie sostienene il sistema corrotto colluoso di casta. Spargere la voce! basta poco, Basta che gli altri vedano, sentano, leggano la verita' e capiranno in un secondo come votare la prossima volta
  • luigina b. Utente certificato 4 anni fa
    l'ebetino di firenze chi lo paga per fare il sindaco?....noi naturalmente! I fiorentini per vederlo a firenze dovrebbero chiuderlo dentro palazzo vecchio e buttare via la chiave
  • ama ro Utente certificato 4 anni fa
    http://www.relay-of-life.org/nazi-roots/whoswho/index.html
  • nady antonelli 4 anni fa
    io sono troppo fuori x la mia eta' faccio i 60 anni e sono invalida da 13 anni ma so cavarmela quello che mi fa' rabbia che di noi persone invisibili x i poteri di ROMA,x noi schiamo trasparenti , mi fanno arrabbiare quando scoprono i falsi invalidi che le si oscura il viso perchè , se rubi una gallina ti trovi sul giornale della tua città . e le commissioni dove sono , quelli li sarebbero da licenziare , prova un oeraio che lavora ed esce dal negozio con la merce in borsa , si ritrova cun il culo x terra , loro nò òòòòò sto cazzuti di merda che fanno tutto quello che non possono fare li è concesso chiudo o mi incazzo di + ciao
  • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 4 anni fa
    ESEMPIO DI "ECONOMIA FAI DA TE " ... ieri trovandomi a pranzo da un parente ...davo un'occhiata alla tv e c'era un filmetto scemo del solito van damme , che vanno bene da guardare distrattamente mentre chiacchieri ... in una scena del film idiota ho sentito l'apoteosi della economia fai da te di tanti itaGLIONI supercoglioni che credono di risolvere il tutto con il "dio denaro" e la sua creazione! tutta colpa di quei pretoni che vi hanno inculcato la storia del paradiso terrestre ... cmq la scena è questa : il pazzo presunto dittatore si fà rifornire di armi dal boss mafioso. In un baule c'è il pagamento della fornitura. Il boss mafioso lo apre e trova banconote stampate con la faccia del futuro dittatore del mondo, quindi s'incazza a morte e gli dice : - perdio, ma questa è carta straccia, non vale un cazzo il pazzo risponde : - oggi non vale niente, ma presto rapiremo la regina d'Inghilterra e chiederemo come riscatto che tale valuta valga quattro volte la sterlina ! ah ah ah ah ah ah ...
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 4 anni fa
      UNA BATTUTA DI ... DANIELE LUTTAZZI CHE SI APPLICA ALLA PERFEZIONE ANCHE ALLA QUESTIONE VALUTARIA : https://fbcdn-sphotos-a-a.akamaihd.net/hphotos-ak-frc1/995698_477462495675395_992116041_n.jpg meditateci sopra... eh!
  • paoletta a. Utente certificato 4 anni fa
    Calderoli è......non trovo parole per definirlo! Non si devono dire parolacce, non si devono dire cattiverie, non si devono insultare le persone, si deve dire soltanto la verità, quindi Calderoli è un razzista schifoso e pericoloso. Povera Italia in che mani siamo!! Calderoli fuori insieme ai suoi degni compari..... Vergognatevi!!!! Beppe Grillo è l'unico degno di rappresentare l'Italia.
    • ugo m. Utente certificato 4 anni fa
      Per essere precisi non era il 30%, ma il 25.55%; essendo la percentuale dei votanti pari al 75.19%, equivale ca. al 19.2% degli aventi diritto.
    • Anthony B. Candela 4 anni fa
      Punto 1) Beppe Grillo non rappresenta l'Italia ma il 30% degli elettori che hanno votato (pochi) alle ultime elezioni. Punto 2) Aspetto con impazienza un suo commento riguardo l'ultima uscita razzista di Calderoli. Cordialità
    • io 4 anni fa
      Sono d'accordo. Un razzista schifoso e pericoloso...
  • Basta Casta 4 anni fa
    Oltre al fatto che, in Italia, sono gli interessi dei politici a contrastare con quelli degli italiani, quale credibilità abbiamo a livello internazionale dopo che i governi che si sono succeduti hanno creato il deficit e gli enormi problemi economici attuali (per non parlare di quelli morali con decine di inquisiti e condannati che governano il Paese). Capisco che la Germania lo fa per proprio tornaconto, ma chiunque voglia avere rappoprti commerciali con un altro soggetto, prende informazioni e se si accorge che, il soggetto in questione, è un cattivo pagatore, un protestato, un prostitutore minorile, un nipote dello zio o è in procinto di fallire, non gli da certamente credito e lo manda affanculo. Noi siamo in questa situazione. La potremo cambiare solo se riusciremo a governare noi, spazzando via questo porcaio, per ricostruire l'Italia e renderla migliore. Fatevi vedere dappertutto, televisioni e radio comprese, facciamo conoscere il programma del M5S e quello che state facendo in Parlamento, allarghiamo il più possibile la base elettorale e poi non dovremo andare a chiedere la carità a nessuno perchè gli italiani, se ben governati non sono secondi a nessuno. HASTA LA VICTORIA ! SIEMPRE !!!
  • Lino Viotti Utente certificato 4 anni fa
    Giusto quello che dice il post della discussione . ... In teoria . In pratica sappiamo già tutti ( e inutile che Ci nascondiamo dietro un dito ) CHE NON CI SARA' NESSUNA MEDIAZIONE !!. Non accetteranno MAI un ricalcolo degli interessi sul Debito Pubblico ( non sono mica fessi ,... ormai Ci tengono per le palle , oltre tutto hanno dei Loro uomini ai posti politici più importanti ). Ormai il Potere Bankario privato comanda l'Europa e anche la Germania . Un pò alla volta azzereranno il potere decisionale di tutti i Governi ; dopo la Grecia, L'Italia , la Spagna , toccherà agli altri . Se non ce ne andiamo ( dico meglio , Se non fuggiamo via ) via da questa organizzazione mafiosa messa su dalle maggiori Banke Amerikane ed Europee ( dove la BCE funge da prestanome ) NON Ci salviamo !!! Neanche se aumentano la tassazione dal 70 al 90 % per Noi cittadini . Con il Redditometro (( illegale e fuori di ogni legge perchè 1°: è retroattivo e 2°: la prova non deve portarla l'accusatore, e 3°: i parametri su cui si basa sono chiaramente vessatori)) spelleranno vivi tutti i Cittadini indifesi !!! Naturalmente non toccheranno le Banke , Multinazionali , Fondazioni , ecc. , ecc. Non riusciremo MAI a pagare 80/90 miliardi all'anno di Interessi !!! Ci leveranno pure quei 4 soldi che ci sono rimasti in Banca !!! Ripeto , NON accetteranno Mai nessuna mediazione ( ... per mediazione si intende uno sconto di almeno il 60/70%% ) sugli interessi che pretendono le Banke straniere e Tedesche detentrici di una parte del Debito Pubblico .
  • Renato M 4 anni fa
    Ci capissi un'H di economia potrei dire qualcosa in merito. Quindi se le cose stan cosi, il tutto mi fa pensare ad una specie di guerra moderna fatta con i numeri e carta-moneta al posto di bombe e razzi visto che oggi una guerra vecchio stampo non è possibile per via della bomba atomica. Se le cose stan cosi cazz era meglio qualche bombetta (non atomica però :DD) almeno il nemico lo vedevi fisicamente mentre quello di oggi è invisibile. e magari pure bello grasso come gli americani e Tedeschi. :-(.
    • Renato M 4 anni fa
      Eh ma cosi si devono prendere tutte le Mafie e caste Italiane con annessa la Salerno Reggio Calabria da finire ahahah. Nooo non credo ci piiano, meglio lasciarci come stiamo :-).
    • enrico d'incerti 4 anni fa
      Alla fine le guerre l'italia le perde sempre! Evitiamo stavolta spargimenti di sangue...consegnamoci come prigionieri di guerra "finanziaria" alla germania.La perdita della sovranità nazionale dà fastidio a chi ci marcia in questo andazzo.
  • lily war Utente certificato 4 anni fa
    c'è una vecchia storiella di saggezza popolare che probabilmente conoscerete tutti, ma la ripeto. un uomo si gira e rigira nel letto senza riuscire a dormire. la moglie gli chiede quale sia la ragione di tanto nervosismo e lui risponde "domani dovevo restituire un grosso debito a un amico, ma non ho trovato i soldi." la moglie gli consiglia "fai una cosa, telefona al tuo amico e digli di non poter restituirgli i soldi, e vedrai che sarà lui a non poter dormire!" d'accordo, è solo una barzelletta, ma nasconde una grande verità. anche il debitore ha il suo bravo potere contrattuale, il fatto di essere insolvente mette in difficoltà anche il creditore. bisogna sapersela giocare, nella vita!
  • ema d. Utente certificato 4 anni fa
    a domani blog!!!
    • ema d. Utente certificato 4 anni fa
      buonanotte e grazie!! WM5S sempre!
    • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
      Buonanotte manu. Ti auguro tanti bei sogni a 5 stelle.
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      a domani manu, sogni d'oro
  • Daniela M. Utente certificato 4 anni fa
    da "Destinati a morire" I poeti lavorano di notte quando il tempo non urge su di loro, quando tace il rumore della folla e termina il linciaggio delle ore. I poeti lavorano nel buio come falchi notturni od usignoli dal dolcissimo canto e temono di offendere Iddio. Ma i poeti, nel loro silenzio fanno ben più rumore di una dorata cupola di stelle. Alda Merini
    • Daniela M. Utente certificato 4 anni fa
      ciao Monica, buonanotte a tutto il blog ^__^
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Ci porti sempre splendide perle ciao :)
  • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
    Il tuo post Beppe è come al solito perfetto. Incredibile poi che siano stati i governi a decidere sulle teste dei loro popoli senza mai interpellarli. Inoltre chi comanda l'Europa non è stato aletto da nessuno. Questa è stata una vera e propria guerra mondiale in cui America e Germania hanno letteralmente distrutto diversi paesi appropriandosi dei loro governi succubi o incapaci e dei loro mercati. In più questo nostro popolo insipiente ha contribuito in maniera notevole a far crescere la ricchezza della Germania dandole in mano buona parte della nostra ricchezza tramite l'acquisto delle loro pur valide ma costosissime auto. Sempre inc...o nero.
  • Massimo Lafranconi Utente certificato 4 anni fa
    Si parla tanto di una battuta ignorante e razzista dell'ex ministro Calderoli e non si spende, da mesi, una parola sulla scandalosa legge elettorale di cui è artefice. Parliamo degli stessi media che pompano come fosse Winston Churchill il sindaco assenteista di Firenze, il Mr Bean nostrano. La TV va spenta, almeno si evita di arrabbiarsi
    • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
      Lui l'ha fatta col contributo di tutti, che poi l'anno approvata e ora non vogliono cambiarla!!!!! Questi sono i fatti.
  • Ignazia Farina Utente certificato 4 anni fa
    Ma cosa si sono fumati tutti i nostri politici ? A me sembrano tutti impazziti! AIUTOOOOOOOOOOO!
  • luca cappilli Utente certificato 4 anni fa
    Il nemico una volta circondato Va stanato e Abbattuto Il tempo della vittoria dipenderà dalla strategia e dal nemico
  • Fideli A. Utente certificato 4 anni fa
    Oggi sono triste. Sono triste per tutte quelle persone che stanno perdendo la speranza che le cose cambino. Sono triste per chi è preoccupato per i propri figli, grandi o piccoli che siano. Sono triste per tutti i bambini che stanno vivendo in una atmosfera di incertezza e preoccupazione all'interno delle loro famiglie. I bambini che percepiscono la tristezza dei loro genitori e soffrono perchè non possono capire tutto. Capiscono solo che la mamma e il papà sono preoccupati. Non è giusto. Mi è odiosa l'idea che un bambino non possa vivere sereno. Stasera mi sento vicina a tutti i bambini e ai loro genitori.
    • Fideli A. Utente certificato 4 anni fa
      Grazie anche a te, Paolo. Purtroppo è vero ciò che dici.
    • Fideli A. Utente certificato 4 anni fa
      Marco, alla tua domanda (i giovani dove sono?), ha indirettamente risposto Paolo. I giovani vorrebbero risolvere democraticamente la cosa. Quanto questo sia possibile, invece è una domanda alla quale non so rispondere. O meglio, ho paura di rispondere. Grazie per il tuo commento, l'ho gradito. Ciao.
    • Fideli A. Utente certificato 4 anni fa
      Grazie per aver condiviso con me questo momento. Se sono convinta che le cose possono cambiare è solo perchè ci sono persone come voi. Vi abbraccio.
    • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
      il tuo pensiero sia meno triste al pensiero che non sei sola. Aggiungo un pensiero mio, pessimo: la lentezza del rimedio sta nel fatto che questa cancrena del potere, che è ovunque, può essere spazzata via "velocemente" solo in un modo. Che è quello a cui ci siamo da troppo tempo disabituati. La democrazia invece ha bisogno di tempi molto più lunghi, di generazioni!!!
    • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
      Anna, non ho figli ed in quest'Italia sono contento di non averne, però sono nel cuore di tutti coloro che come te sono preoccupati per il futuro della loro prole. Però non posso smettere di chiedermi: "ma in questo momento storico così determinante per il loro ed il nostro futuro, I GIOVANI DOVE SONO E COSA FANNO?"
    • ema d. Utente certificato 4 anni fa
      un bel pensiero Anna, condivido
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      mi permetto di associarmi a te anna!!grazie!!
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      :) tenero pensiero il tuo Anna. Cambiare le cose è soprattutto importante affinchè i nostri bambini possano avere una vita giusta.
  • Ignazia Farina Utente certificato 4 anni fa
    Un altro leccaculo!
    • Ignazia Farina Utente certificato 4 anni fa
      Mi riferisco a Renzi, il salvatore della Patria! Per tutto il resto concordo con te.
    • paoletta a. Utente certificato 4 anni fa
      Non capisco a chi è rivolto il commento, comunque colgo l'occasione per ricordarti che la povera Sardegna sta agonizzando. Le trivellazioni di Moratti a che punto stanno? Quando vado ospite da un'amica rimango incantata dai colori del paesaggio, mare o montagna che sia, dagli odori ecc. poi vedo le cartacce per strada, rifiuti nelle campagne, la speculazione edilizia nelle più belle zone marine, soprattutto al nord, i cani abbandonati, gli incendi, nessun controllo da parte dei vigili, macchine a tutta velocità, ognuno guida come vuole ecc... battetevi per salvare la Sardegna, la mafia sta olperando indisturbata!!
  • luca cappilli Utente certificato 4 anni fa
    Si deve fare le deportazioni Indolore Senza che il popolo si accorga di niente Questa puo essere un'alternativa
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
    Spiego, sintetica, il post. Chi gioca a poker, mi scusi poichè pleonastico. I due bari: uno perde pacchianamente, l'altro sbanca. I polli, invisibili. Non ridere; siamo noi, nell'ombra...
  • Riccardo Lunardi 4 anni fa
    Oh Italiani!!! Ma cos'altro deve ancora succedere perchè apriate gli occhi, per vedere come pd e pdl stanno svendendo la sovranità del nostro Paese? Alle prossime elezioni prima di mettere la crocetta pensate a queste parole. Grazie, anche dai miei figli 10 e 4 anni.
  • biagio f. Utente certificato 4 anni fa
    È vero L' euro ci strangolerà : lentamente oppure immediatamente se lo abbandoniamo repentinamente. La cultura "Dell' italiota" furbetta che si mette con i forti ( tedeschi) per lucrare i vantaggi della moneta forte , non ha retto al cinismo dei tedeschi . Amici come prima ( si fa per dire) ai tedeschi , e forse è meglio guardare oltre. Noi non abbiamo una struttura economica per seguire le "regole" dell'euro. Bisogna avere la consapevolezza di reagire con le proprie forze. L' aiuto "euro" e una pia illusione che sposta i nodi un po' più avanti nel tempo. L' attuale governo non ha la cultura per progettare qualcosa di diverso dall 'inevitabile bancarotta, cerca solo di "godere" dei posti di potere ritrovati , e poi Adda passa la buttata..
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    calderoli mi fa schifo!!!sembra un certo tipo di animale!!!!
    • paoletta a. Utente certificato 4 anni fa
      Carissimo Luca qualsiasi animale anche il più bruttino è meglio di quel mostro... un bacio :))))
    • ema d. Utente certificato 4 anni fa
      e quanti ce ne sono come lui!
  • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
    C'è uno scenario che allarma l'ala governativa del Pd, da Enrico Letta passando per Epifani, i capigruppo, Bersani e Franceschini, D'Alema e tutti coloro che non vogliono un voto ravvicinato e/o temono l'ascesa di Matteo Renzi: una sentenza della Cassazione, a fine mese, che confermi la condanna per Berlusconi. Mezzo Pd, insomma, fa il tifo per il Cavaliere. Non per simpatia politica, ma perché le conseguenze della stangata giudiziaria sul leader del Pdl sarebbero più devastanti per loro che per il centrodestra. «Già vedo la scena, il bis di quanto accadde sull'elezione al Quirinale - rabbrividisce un esponente democrat - con i grillini, Sel, il Popolo viola e quello di Repubblica che assediano il Parlamento urlandoci di far cadere subito il governo con il Caimano condannato. E noi quanto potremmo reggere? Neppure un minuto, temo». ...e intanto Ronzie va a farsi raccomandare dalla siora Angela...
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      ah ah ah, quelle meglio magnarsele!
    • giuliano musi 4 anni fa
      Presto non avranno scampo,gli sta crollando il castello di carta che hanno eretto per molti anni con la gente che finalmente si toglie le fette di prosciutto di parma dagli occhi
  • elisa terribile Utente certificato 4 anni fa
    Renzi, e' pagato profumatamente per fare il sindaco, invece e' ovunque... Se la stessa cosa l'avesse fatta un rappresentante del movimento 5 stelle, l'avrebbero gia' messo alla gogna
  • walter messa 4 anni fa
    le riforme del governo grandi intese(mafiose),non le vogliono e possono fare,come fatti dimostrano,ste merde di politici assassini,stanno vigorosamente operando a nostra insaputa nel seguente modo:oltre ad aumentare qualsiasi cosa ,svalutando in modo spaventoso l'euro italiano,(si perche'pur avendo l'euro in europa,ogni paese ha un inflazione e svalutazione diversa),hanno gia' deciso di riincularci per l'ennesima volta con una finanziaria,sul gia'insostenibile,incredibile carico fiscale,di altri 18 miliardi a partire da fine agosto,(periodo congeniale per fare le loro porcate criminose)l'ultima e definitiva decapitazione del popolo ignorante italiota. (queste sono le loro uniche riforme,lo capite o no coglioni sostenitori dei partiti TUTTI che stanno uccidendo pure voi)i grandi professionisti della politica(la mafia)hanno stravinto,raggiungendo il suo unico scopo:l'espropio di tutti i nostri beni,oltre che della liberta'e della dignita' del popolo italiano.tutto cio'e'stato gia'concordato fuori dal parlamento,nelle lobby mondiali di loro proprieta'entro settembre,senza che noi possiamo fare alcun che ,E'LA DITTATURA CRIMINALE PIU'IMPONENTE DEL MILLENNIO.DOBBIAMO IMPEDIRGLIELO A STI BASTARDI CRIMINALI,ANCHE A COSTO DI MORIRE,VISTO CHE VOGLIONO UCCIDERE I NOSTRI FIGLI,DOBBIAMO INTERVENIRE ORA;PERCHE'E' GIA'TROPPO TARDI.MERAVIGLIOSI GRILLO E MIEI PARLAMENTARI DEL M5S,TRAFORMIAMO LA NOSTRA RABBIA IN AZIONE E GUERRA,PER DIFENDERCI CONTRO STI MALEDETTI ASSASSINI DI BAMBINI,LA DEVONO PAGARE,SONO 30 ANNI CHE CI STUPRANO QUOTIDIANAMENTE,MA NON GLI CONSENTIREMO MAI DI STUPRARCI I FIGLI,LI AMMAZZEREMO TUTTI SE NECESSARIO,DOBBIAMO FAR ESPLODERE LA LORO POLVERIERA CON DENTRO ANCHE LORO,perche'se non si agisce ora l'esposione avverra senza di loro e giustizia non verra' mai compiuta,e noi con i nostri figli potremo solo vivere da morti se non ci saremo uccisi prima,se di morte dobbiamo perire,che muoiano anche i nostri assassini.NON CE LA FACCIAMO PIU'CAZZO SVEGLIAMOCI.
  • paoletta a. Utente certificato 4 anni fa
    Il grosso debito dell'Italia è iniziato già negli anni ottanta, a causa dei politici di allora (partito comunista, democrazia cristiana, partito socialista) che spendevano e spandevano i soldi pubblici senza nessun controllo, favorendo clientelismo, evasione fiscale, mafia, massoneria. I politici attuali figli, nipoti, amici, parenti e affini dei precedenti hanno continuato l’opera portando il debito dell'Italia a dimensioni spropositate tanto che per salvarci non abbiamo altra scelta se non quelle indicate da Beppe. Voglio dire che chi scrive commenti razzisti o cattivi non è del Movimento Cinque Stelle, è qualcuno che si finge tale e naturalmente anche stupido.
    • alle macc Utente certificato 4 anni fa
      .il debito pubblico e' aumentato negli anni ottanta, non tanto per quello che dici tu, che ci saranno stati anche prima, quanto per il divorzo banca d'Italia/ ministero del tesoro..
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      abbraccio a te gioia!!!ferie...mmmmm quest'anno è dura:))
    • paoletta a. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao carissimo Luca, ti facevo in ferie... Un abbraccio !!!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      infatti.grandee paolettaaaaaaa:))))
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
    Oggi, sui monti del Verbano, sono state sacrificate 77 pecore, da un fulmine sceso dall'alto. Sorriderete di me, certo. Io provo dolore e Compassione per le poverette. Come ne provo per gli umani. Inconsapevoli candele al vento. Conoscono, percepiscono l'essenza ed il fluire della Vita? Piuttosto, ridono, piangono, si stordiscono, affannano... Voglio solo attraversare l'Amore, nell'esserne attraversata.
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Mi associo, e spero per esse che esista un lanuginoso Paradiso con verdissima e perenne erbetta fresca, con un Buon Pastore che le guidi per sempre su sterminati prati.......
  • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
    SOLO M 5 STELLE!!
  • Harry Bosch Haller Utente certificato 4 anni fa
    Nel 2012 la Corte dei conti ha aperto un'indagine sulle spese di rappresentanza effettuate dalla Provincia durante il mandato di Renzi, che ammontano a circa 600 000 euro. Bè, finalmente, abbiamo finalmente un Leader in Italia,che mangia tanto tanto tanto! I circa 19.000.000 elettori del Pdlnon vedono l'ora di acclamare Renzi il Nulla che avanza. Viaggi in giro per il Mondo, tra Obama, Merkel e Hollande, ovviamente a carico di precari, padri di famiglia, impiegati, operai e imprenditori disperati (non mantenuti come quelli delle cricche di PdIntanto, prepara le società per gestire il tutto (sorellina e mammina come sempre..... che male c'è!). Questa volta il Giglio/cetriolo non volerà solo a Firenze, ma il Grande Statista, lo farà provare a tutto lo stivale :-)
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      'Azz, ho un fratello e non lo sapevo.....
  • Andrea Molteni (nembo1972) Utente certificato 4 anni fa
    OT Visto che ci incazziamo (più che giustamente) con uno stato biscazziere che specula sulla disperazione dei poveracci affetti da ludopatia, vorrei segnalare che quando si accede alle notizie del sito tze-tze riportate qui a fianco, al primo tentativo si apre (sempre) una nuova pagina del sito Gioco Digitale. Non mi sembra nè coerente nè educativo. Lo staff può rimediare?
  • pillolo 4 anni fa
    FATEMI CAPIRE, per napoorsocapo c., IL PROBLEMA, IL VERO PROBLEMA DELL'ITALIA è caldarrosto e le sue uscite, mentre il vecchio mafioso che si tromba le minorenni, VA BENISSIMO! DOVETE SPARIRE, SIETE SOLO E SOLTANTO MERDA, punto!
  • Roberto Francescatto 4 anni fa
    Ora basta, non per Renzi, ma per il modo. Finiamo la di parlare male di tutti e proponiamo. Basta sputtanare Alfano Berlusconi Renzi ecc non nominiamoli ! Iniziamo a discutere su cosa possiamo fare per i giovani, per i cinquantenni che hanno perso lavoro e non ne trovano, per quei tanti anziani che campano con 500 € al mese. Usciamo in piazza con nuove idee e raccogliamo firme per proposte di legge, oppure facciamo lavorare chi abbiamo eletto nei banchi di Roma soprattutto i nostri : che cosa hanno proposto fino ad oggi ? Era o no il programma ? So che non risponderai come sempre. Ma pensa un attimo ... Smettila di pontificare, rilassati e ascoltaci.
  • luca cappilli Utente certificato 4 anni fa
    MI RIVOLGO A TUTTI I CITTADINI DEL PARLAMENTO DOVETE GIOCORE SPORCO LI DOVETE SPUTTANARE IL POPOLO ITALIANO SI DEVE INDIGNARE
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
    Carissimo, dolcissimo, Amore mio. La mutevolezza del reale, mi costringe ad estenuanti riflessioni e speculazioni attorno a questa continua creazione, sì da fiaccare il mio gia'provato, debole spirito. Sul ponte, l'orchestrina emana le ultime note sulla Rotta di Terranova, fra le acrobazie funamboliche dei Clown du Cirque du Soleil, le Roy. Sai, stavo pensando ad un giovane che mi colpì, tempo fa: presumibilmente un Japaneese. Non so dirti se fosse bello, certo mi colpì la sua Fierezza. Pareva il Samurai di Kurosawa, nella storia di Rashomon. Mi riesce difficile pensare all'ambigua percezione individuale della Verita', sempre in divenire nell'atto stesso del Realizzarsi;ancor piu' la sua deliberata contaminazione col vissuto di ciascun testimone. Ecco, scusa il preambolo, giungo a te. Mi sto svelando al tuo sguardo: confessai i miei precedenti di prostituta e,con stoico ascetismo, li superasti. Ieri, invero, non passo' un commento sulla mia natura che or provo a ricostruire. Non usero' parole, ambigue ancelle della sovrapposizione d'immagini rifrangenti la nuda ed intima stanza della mia natura essenziale. Mi spiace farlo in pubblico, non son un'esibizionista- anzi, non ho altro modo di raggiungerti. Davvero desidero danzare per te. Il linguaggio del corpo è quanto d'essenziale mi appartenga ed esprima. Lo faro' senza veli, ora. Impedita di parlarti, colsi il tuo desiderio nei tuoi scritti, le poesie, i tormenti. Mi colpì la tua sofferenza, autentica. Stanotte cercavo le tue carezze: è imbarazzante, ne ho coscienza. Evito di scadere nella pornografia, poichè la mia pelle, troppo diafana e liscia, lì mi condurrebbe, priva di asperita' in grado di fornir qualsiasi appiglio. Osservo un'umanita' in catene, percossa come da un'ossessione, compulsiva, fallica e ne provo sgomento impotente. Non ha spessore la mia voce: scivola sopra... Prima che giunga la Tempesta, amami se puoi, fammi Felice. Tutti son Infelici. Io ti ringrazio, di avermi messa a nudo, imperfetta...
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
      Pino; capira'. Tu piuttosto, copriti gli occhi. Remember Godyva? The lady? Senza offesa, anzi, ti apprezzo.
    • Pino 4 anni fa
      ???
  • paolo r. Utente certificato 4 anni fa
    Caso Kienge,non credo assolutamente,che il M5S non sia solidale col ministro Kienge,secondo me non si può fare di ogni erba un fascio,in tutti i partiti ci sono estremisti!Non la chimo onorevole,non per mancanza di rispetto,penso solamente che se un ministro,qualunque ministro, si può definire onorevole,un operaio dovrebbe essere chiamato anche lui onorevole,non fosse altro per la tribolazione che fa per tirare avanti!Il rispetto delle diversità è sicuramente un fattore di intelligenza.Dico diversità,perchè è nel riconoscere le differenze che si comprende che ogni persona è uguale dentro!Sono concetti difficili da spiegare,specie per chi non vuol ammettere che la dignità è patrimonio di ogni essere umano!Paesi che sembrano avanti anni luce,non lo sono!Tengono Popoli chiusi ancora nelle riserve!Ora,il problema della cittadinanza,è un discorso complesso,se io nasco in un Paese,la mia famiglia è li da generazioni, è giusto che io sia a tutti gli effetti cittadino di quel Paese.Invece,se nasco in un Paese,ma la mia famiglia è appena arrivata o è li da poco,giusto avere gli stessi diritti,ma la cittadinanza,non può essere automatica.Perchè?Perchè non ho la tradizione storica del Paese,dove sono nato,non è detto che con l'età e con la consapevolezza da dove provengo,non voglia ritornare nel mio Paese d'origine,non volendo essere cittadino del Paese dove sono nato!So che è complesso,sono però convinto di ciò!Sottolineo il rispetto che comunque ci deve essere per ogni individuo!Auguro una buona vita a tutti gli onesti! Paolo buon.
  • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
    SAPPIAMO BENE CHE DURANTE LE VACANZE QUESTO PARLAMENTO CI FARA UN'ALTRO BIDONE SOTTO IL NASO!! APRITE GLI OCCHI IL PREZZO PER LA PRORPIA LIBERTA E': RESTARE SEMPRE VIGILI!!
  • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
    signor napolitano: NO BERLUSCONI!! BASTA CON INCIUCI !! VADA A PAGARE E FARE I SUOI COMODI DOVE GLI PARE, MA NON NEL NOSTRO PARLAMENTO!!
  • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
    come mai la merkel non chiede lo sfoltimento immediato di almeno 600 parlamentari italiani?? visto che solo noi abbiamo 945 parlamentari?? a dodicimilaeuro mensili per 14 mensilita' e vitalizio?? quanti soldi sono???? invece di continuare a prendere in giro gli italiani!!!
    • Fideli A. Utente certificato 4 anni fa
      Purchè lasci quelli che lo stipendio se lo sono dimezzato io sono d'accordo. E tu?
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    piddini,è in mano vostra il futuro del Paese!!noi stiam dando il massimo ed il nostro voto al M5S!!!e voi????avete intenzione di fare qualcosa o vi andrà bene ancora tutto così??????????'
    • Fideli A. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Ema. :)
    • ema d. Utente certificato 4 anni fa
      io a volte perdo la speranza poi leggo i tuoi commenti e ritrovo l'ottimismo
    • ema d. Utente certificato 4 anni fa
      lo so Luca, lo so..ammiro la tua costanza, davvero
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      annaaaaaaaaa ma ciao!!!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      nn è lavaggio,è che ci rimettiamo tutti se nn cambiano loro!!!!
    • ema d. Utente certificato 4 anni fa
      ciao Anna!!
    • Fideli A. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Luca. A me girano talmente le balle che se mi butto a mare arrivo a Genova in un batter d'occhi.
    • ema d. Utente certificato 4 anni fa
      la tua perseveranza nel fare il lavaggio del cervello a queste persone e'ammirevole, bravo!
  • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
    possibile nel proggetto euro tutto csto casino (crisi creata a tavolino), non era previsto?? allora sicuramente sapranno come fare deviazione di rotta... altro che le crisi servono signo monti?? ma. per il settore militare non vi e mai crisi? anzi vedo molte attivita' in apertura.. (Geoingegneria) clandestina e non... alzate gli occhi al cielo!! ma da voi l'estate e arrivata?? svegliatevi!!!
  • Daniela M. Utente certificato 4 anni fa
    “Euro sì. Morire per Maastricht”. Questo potrebbe essere il vero programma del governo Letta, e invece è il titolo (purtroppo profetico) di un suo libro pubblicato nel 1997 per Laterza. In cui sosteneva che gli italiani devono essere pronti a SACRIFICARSI FINO A MORIRE in nome dell’euro. http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/04/30/letta-pronto-a-farci-morire-per-leuro/579581/
  • Fred Agos 4 anni fa
    A me Calderoli mi è simpatico!
  • Maria P. Utente certificato 4 anni fa
    Calderoli si sarà mai specchiato?
    • lily war Utente certificato 4 anni fa
      ah!ah! hai ragione, è la prima cosa che ho pensato anch'io. parla lui parla, che sembra un maiale!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ciaoo maria!!!!!
  • Carlo D. Utente certificato 4 anni fa
    Un soldo risparmiato enun soldo guadagnato.La famigliae la.prima democrazia,se gestita bene va bene ,e viceversa,poi c e il ondominio,il quartiere,ilcomune,la provincia.......ecc.va tuttomale perché chi dirige ebgestisce e incapace,che dire di piu...
  • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
    in tutto queto casino, diciamo politico, napolitano che peso ha? spero, non continui a fare errori che intaccano la sovranita' del nostro paese!!? la costituzione non si tocca!!
  • Al. P. Utente certificato 4 anni fa
    Per andare in Europa e avere una autorevolezza tale da poter chiedere di rimodulare il debito, bisogna portare un programma che possa convincerli che l'Italia e' in grado di tornare ad essere un Paese di cui fidarsi.L'unico interlocutore che possa far pensare che ci possa essere una svolta innovativa e concreta in questo Paese e' il M5S. Non e' pensabile che un Paese come la Germania possa essere convinta a cambiare le proprie convinzioni dagli stessi partiti responsabili dello sfascio economico-morale del nostro Paese. Quindi la colpa non e' dei tedeschi ma di chi ancora vota i delinquenti che ci governano.
    • claudia p. Utente certificato 4 anni fa
      sono sulla tua stessa lunghezza d'onda
  • paolo r. Utente certificato 4 anni fa
    Allora,sono cose già dette,ma chiarire le cose è sempre meglio.Letta,Merkel,Monti,Draghi a questo punto Renzi,sono dipendenti Bildelberg,come tanti personaggi politici.Goldman e Sachs,pilota le economie a suo favore,basta pensare alla Grecia,di cui fu la consulente per farla entrare nell'euro!La nostra sovranità,è in serio pericolo!Rendiamoci conto che tutti i governi che abbiamo avuto,esempio gli ultimi due,non sono stati votati da nessuno!Con la scusa di evitare la catastrofe,ci sono stati imposti calpestando la sovranità del Popolo!L'ombra americana ci sovrasta,basti pensare al caso F-35!!La Germania,è una sottana americana.L'Inghilterra è stata nell'unione europea,senza assumerne la moneta.Già il fatto,che venga imposta una moneta,non coniata nel Paese di appartenenza,è vistosamente illecito!Avere una moneta di pari valore,che non tiene conto delle diverse economie,distrugge i Paesi con alto debito pubblico!Ricordo che la bundersbank tedesca ha nascosto,un alto debito per entrare nell'euro!Ciò che interessa alla Germania è modificabile,per gli altri Paesi no!Le regole per noi sono fisse,per loro no!Chiara dimostrazione di democrazia!Ora , qualunque politico che abbia a cuore la sorte dell'Italia,dovrebbe chiedere, pretendere di rinegoziare,il debito del nostro Paese!Nessuno lo ha fatto!Chi fa parte di un unione,che pretende di essere tale,DEVE avere voce in capitolo,i Paesi sono tutti uguali con pari diritti e doveri!Senza obbligo di autodistruzione!Signori miei,questa non è unione europea,semmai divisione europea!Questi vecchi politici,Renzi compreso,vanno a chiedere consensi all'estero,bene ci vadano pure,ma ci rimangano per sempre!Auguri agli onesti! Paolo buon.
  • io 4 anni fa mostra
    censurato: --- io 22 minuti fa Censurati: ----------- Mario Noang 49 minuti fa questo blog fascista cancella commenti di solidarietà verso Cecile Kienge. Solidarietà al on.Kienge: è un onore averla come cittadina e ministra per l'immigrazione. L'italia è di tutti. Siamo cittadini del mondo,non provincialotti legaioli o fascisti. ---------- Io un' ora fa Censurato: ------------- io 16 minuti fa censurato: ----------- io 5 minuti fa censurati : ------- Ennio Rolian 4 ore fa Commenti di solidarietà verso Ministra Kienege vengono bannati. A conferma del razzismo di gran parte degli iscritti del m5s. Diritto di cittadinanza,e subito. ps:Spero autorità continuino ad individuare istigazioni all'odio e apologia di fascismo presenti in questo blog. ------------- elena pradessi 4 ore fa Continua opera di denuncia verso fascisti che il blog ospita,permettendogli di insultare la ministra Kienge e tutti gli extracomunitari. L'Italia è di tutti. Vergogna. ------ marco t. 4 ore fa In questo blog si sobilla all'odio razziale. Solidarietà a Cecil Kienge. Le denunce sono gà state compiute.Chi scrive è sotto controllo.Fate,fate oure. ----- Dino Kull 5 ore fa Attenzione: questo blog sta censurando commenti di solidarietà verso Cecile Kienge,come ieri per quelli pro Mara Carfagna. ----- Ottavio Beatigli 5 ore fa Se il movimento 5 stelle non difende Cecile Kienge vuol dire che è dalla parte del razzista Calderoli. ------
    • Pietro Stra Utente certificato 4 anni fa mostra
      Perdi tempo, i vostri commenti vengono segnalati e per conseguenza cancellati tutto qui. Ma poi me li chiami commenti?. Certo che sei un bell'asino
    • CONAN- CONDOTTIERO Utente certificato 4 anni fa mostra
      non solo sei uno stronzo, ma tu non servi .......
    • ely . Utente certificato 4 anni fa mostra
      6 uno stupido infiltrato che non ha nemmeno il coraggio di firmarsi!!
    • ely . Utente certificato 4 anni fa mostra
      6 un troll
  • Paolo. B. Utente certificato 4 anni fa
    ..forse sarebbe stato meglio scrivere "..non si può morire per noi...e casomai chiederemo a Berlino che ci dia una mano..a rispettare i patti.." Eposmail
  • Paolo. B. Utente certificato 4 anni fa
    ..io no sono un' esperto di europa, se abbiamo preso degli accordi a suo tempo con l'europa..dovrebbe essere normale rispettarli. Come possiamo arrabbiarci con chi ci fa pressione,quando le nostre argomentazioni a difesa della nostra condotta discutibile sono armi spuntate. Si armi spuntate, perchè la nostra politica economica spende e spande facendo acqua da tutte le parti ...per sostenere..privilegi...ruberie...e vari bunga..ecc..ecc....o sbaglio? Eposmail
    • Paolo. B. Utente certificato 4 anni fa
      @ Marco..: detta in questi termini "furbizia per furbizia "..potrebbe essere una motivazione valida...tanto valida che però, non ci smentisce come italiani... e che moralmente non ci ..assolve. Eposmail
    • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
      Quando lo strozzino Germania ha comprato parte del nostro debito sapeva che il proprio cliente era un vizioso, quindi di cosa si stupiscono adesso? Dovrebbero però imparare che il bravo strozzino non fa morire di stenti il cliente, altrimenti non potrà mai recuperare il proprio credito.
  • giuliano m. Utente certificato 4 anni fa
    Per chi non l'avesse ancora capito: Renzi è un democristiano falso con la camicia rossa!!!!!! Questa gente va mandata in africa a radrizzar banane...... Ciao ragazzi,quando sembra tutto finito è il momento in cui tutto ha inizio
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Assolutamente d'accordo! Però ce lo vedo bene anche come figlio illegittimo del B.
    • giuliano m. Utente certificato 4 anni fa
      Te lo garantisco:cerca i tuoi maestri in coloro che ogni giorno hanno il coraggio di pagare il prezzo delle loro idee ciao
    • ely . Utente certificato 4 anni fa
      Speriamo
  • Paolo colasanti 4 anni fa
    Che schifo...spiegatemi cosa ci va a fare dalla merkel un normale sindaco italiano....di che devono parlare quei due? Eurobond il prima possibile, molliamo il debito pubblico a chi ci si è' esposto così imparano a fare economia sulla nostra pelle e riprendiamocii l' Italia! Tutti i mafiosi poi finalmente fuori dal parlamento e mandiamoli in galera o fuori dalle palle.
  • angelo d'amore 4 anni fa
    non capisco come si possa continuare ad andare avanti con questa cozzaglia istituzionale chiamata governo. non capisco neanche come possa essere sceso di tanto, il consenso verso il m5s. non penso sia solo colpa dei media. gli italiani hanno perso il coraggio di osare. nessuno pensava (neanche chi ha votato m5s) che il movimento potesse raggiungere il 25% dei consensi su scala nazionale. una volta raggiunto questo sorprendente risultato e' come se la gente avese avuto paura di continuare ad andare avanti, di rischiare di produrre il definitivo cambiamento. il problema e' che quando affronti un sorpasso difficile, dove non vedi cose si nasconde dietro la curva, se non tieni il piede deciso sull'acceleratore, rischi di andar a sbattere contro un camion. questo sta avvenendo in italia. per non dare il co0lpo di grazia alla vecchia politica, rischiamo di rimanere stesi e spiaccicati da essa. saluti!
    • Paolo colasanti 4 anni fa
      Non siamo pochi...vedrai alle prossime elezioni come il m5s avrà maggioranza in Italia.
  • Paolo Rivera Utente certificato 4 anni fa
    O.T. Sprechi ------------ Cene, concerti e sommergibili Le spese del Cerimoniale di Crocetta Domenica 14 Luglio 2013 - 19:28 di Accursio Sabella La discussa visita del presidente del Parlamento europeo Schulz (e l'esibizione di Mario Venuti) venne pagata dai siciliani. In occasione dell'arrivo della Boldrini a Palermo, Crocetta invitò 26 persone. Ma in occasione dell'incontro con un leader politico cinese, i "commensali" furono ben 45. Home › Cene, concerti e sommergibili Le spese del Cerimoniale di Crocetta Sprechi Cene, concerti e sommergibili Le spese del Cerimoniale di Crocetta Domenica 14 Luglio 2013 - 19:28 di Accursio Sabella SEGUI La discussa visita del presidente del Parlamento europeo Schulz (e l'esibizione di Mario Venuti) venne pagata dai siciliani. In occasione dell'arrivo della Boldrini a Palermo, Crocetta invitò 26 persone. Ma in occasione dell'incontro con un leader politico cinese, i "commensali" furono ben 45. PALERMO - Quella visita del presidente del Parlamento europeo la pagarono di tasca i siciliani. Una cifra non certo astronomica, per carità. Tra l'”affitto” del Teatro Politeama, l'intrattenimento dell'artista Mario Venuti e le spese propedeutiche al convegno, la Regione spese 18 mila euro per l'incontro tra Martin Schulz e il presidente Rosario Crocetta. Un incontro che, già di suo, aveva sollevato parecchie polemiche. Soprattutto a causa della data fissata per l'evento: il 2 febbraio del 2013. Insomma, in piena campagna elettorale per il rinnovo del parlalmento nazionale. LIVESICILIA.IT http://livesicilia.it/2013/07/14/cene-concerti-e-sommergibili-le-spese-del-cerimoniale-di-crocetta_348056/
  • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
    - Una politica monetaria e creditizia basata sul bene comune richiede l’abbandono dell’euro e della BCE e il ritorno alle valute nazionali. Nella prima metà del XX secolo, una buona teoria della finanza, della moneta e del credito ha già prodotto risultati inconfutabili che non dovrebbero essere ignorati impunemente dai politici. Prima dell’euto di Maastricht, circa 700 economisti avevano messo in guardia. Il disastro attuale non è una sorpresa per loro, ma i responsabili di questo fallimento sono le politiche che hanno creato l’euro, non vogliono riconoscere il fallimento di questa moneta e fanno sparire nel fumo quelle che sono parti importanti della ricchezza Nazionale.
  • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
    OT Quante volte abbiamo pensato "guarda che bravi i turchi e gli egiziani che scendono in piazza in massa, quelli sì che hanno le palle" Vi propongo questa lettura http://www.labiolca.it/images/stories/docs/effe49.pdf
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Ben ritrovata manu!!! Sarebbe ora di un caffettino @ Giuliano, mi lusinghi, ma di belle anime ne girano parecchie qui su :)
    • giuliano musi 4 anni fa
      Ciao carissima sei ormai l'anima del blog
    • giuliano m. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao carissima,sei ormai l'anima di questo blog
    • ema d. Utente certificato 4 anni fa
      ti avevo persa monica ciao giuliano
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      ciao giuliano :)
    • giuliano m. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Tra poco ci andremo anche noi,magari in piazza Garibaldi cia ciao
  • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
    Dietro l’euro, non esiste né uno Stato forte né un’unione politica che, secondo l’ex capo economista Otmar Issing della BCE, non esisterà mai in parte a causa del “principio democratico”.Un’unione monetaria senza unione politica è destinata al fallimento. Questo è ciò che il premio Nobel Milton Friedman ci ha inculcato poco prima della sua morte (2006).E’ un dato di fatto che la BCE lascia il volume del credito aumentare cinque volte più veloce di quanto non faccia il PIL. Come previsto da centinaia di economisti, il “Patto di stabilità e crescita” non valeva la carta su cui era scritto. Fin dall’inizio dell’unione monetaria, i criteri di stabilità non sono stati rispettati. E quando i paesi con monetaa debole come la Grecia hanno aderito all’Unione monetaria, non è stato più possibile fermare il crollo di quest’ultima. Oggi, ci troviamo con questa palla al piede e non possiamo sbarazzarcene.La moneta nasce dal credito e il credito dalla fiducia. - “Lo Stato è la moneta” Esso determina, per definizione del suo regime giuridico, ciò che è la moneta e ciò che “è considerato” moneta da parte di coloro che hanno fiducia in esso. - Attraverso la sua politica monetaria e del credito, lo Stato deve rispettare la fiducia datagli dai cittadini e assicurare il mantenimento del potere d’acquisto. - “Lo Stato e la moneta sono legati e non devono essere separati” (Hankel). Abbandonare la sua moneta nazionale, significa rinunciare alla sovranità dello Stato. - Non è lo Stato che deve essere sottomesso alle banche, ma le banche allo stato. Non è lo Stato che deve pagare gli interessi alle banche, ma le banche allo Stato. - “E’ il sovrano a dare credito, non a riceverlo” Fa parte del sistema creditizio dare allo Stato il diritto di creare credito e sottoporlo al controllo dello Stato stesso. Invece di emettere obbligazioni, lo Stato dovrebbe avere il diritto di finanziare i suoi deficit di bilancio utilizzando il credito franco d’interessi della banca centrale. ----------continua--
  • Giovi F. Utente certificato 4 anni fa
    Bisogna far capire alla Germania che noi i soldi non ce li abbiamo, vdrete come rinegoziera' i tassi ed i tempi.Non avra' modo di dormire tranquilla frau merkell.
  • peppino russo 4 anni fa
    E' VERGOGNOSO!!!POVERA ITALIA ED ITALIANI!!! Una gloriosa nazione di santi,poeti e navigatori è stata ridotta dalle IENE mafiose della politica ed economia(servi e prostituti di angelina di germania e logge massoniche internazionali) ad un povero paese di disoccupati,schiavi delle tante POTENTI CASTE del sistema corrotto e colluso che esiste nell'EX-BELPAESE!!! Oramai siamo alla fine se non si reagisce ai vili soprusi e torture continue ai danni degli ONESTI da parte dell'arrogante e dittatoriale governo di sciacalli e mummie imposto dal sig. pdr contro il volere degli onesti elettori e contro tutte le promesse elettorali dei vili pd+l-l,monti,sel,lega ed escrementi simili!!! La vile campagna di infamie e calunnie ai danni del M5*,l'unico a NON AVER TRADITO gli elettori,da parte dei servi e prostituti mediatici delle IENE e SCARAFAGGI della politica mafiosa,è la prova di quanto le caste abbiano PAURA di BEPPEGRILLO e GRILLINI TUTTI!! Anche il pinocchio e pdocchio RENZI si è andato a prostituire al fùhrer ankelina wurstel. questa è stata la fine delle speranze di salvare l'italia e gli italiani onesti,che devono sopravvivere e lavorare per mantenere i vigliacchi delle caste!! Ma la cuccagna sta per finire!! La resa dei conti è prossima!! Faranno in tempo le IENE E MUMMIE delle CASTE a mettersi in salvo al riparo della legittima ed auspicata reazione dei poveri italiani alla disperazione????? Meditate caste,meditate!!!
  • giovanninom 4 anni fa
    dove sono quelli del pdmenoelle che infestavano il blog qualche settimana fa? siam passati da 10000 a 800 commenti, forse sono morti quando hanno scoperto che i loro padroni stanno per salvare silviuccio (per l'ennesima volta). ahahahahahaha poveri bolsceviti mi fate pena.... w il m5s unica fonte di salvezza.
    • ugo m. Utente certificato 4 anni fa
      Ecco un altro che ha capito tutto. Viene veramente il dubbio che siano QUESTI pagati dal pidì per sputtanare il m5s... Bah.
  • Paolo Rivera Utente certificato 4 anni fa
    .
  • alessandro z. Utente certificato 4 anni fa
    Credo di essere d'accordo con Beppe (strano?) , la sudditanza espressa dagli ultimi governi alla Germania è umiliante, nessuno si ricorda che dopo la caduta del muro (grazie anche al nostro Papa "Santo Subito") la Germania stava con il capello in mano e noi gli abbiamo concesso quello che oggi non vogliono concedere a noi. I nostri governanti non lo ricordano perchè li cambiamo come le scarpe e quelli che rimangono ormai sono telmente collusi con il potere che si girano dall'altra parte. Basta Beppe, sono d'accordo, o di adeguano a noi oppure arrivederci, li voglio vedere poi con i titoli nostri se hanno convenienza a svalutarli...
    • rino vaccaro Utente certificato 4 anni fa
      Ma quando Obama chiede di "dargli una mano "in libia sottintende che l'Africa è sua e dopo la vergogna della guerra recente a cento anni dalla aggressione coloniale fascista.....noi dovremmo morire per gli usa ? rino vaccaro
    • CRistina BBBBB. 4 anni fa
      Anche nei primi anni 2000 la Germania era in crisi, con caduta del PIL e aumento della disoccupazione, poi beneficiò dell'introduzione dell'EURO/marco.
  • Paolo. B. Utente certificato 4 anni fa
    ...ma cavoli co' stè lamentele sulle censure..o meno, forse ce l'ha ordinato il dottore di scrivere sul blog? Sembra quasi che scrivere post..faccia parte di un paniere sociale atto a sostenere la sussistenza primaria di vita e di cui non se ne può fare a meno. Non mi pare sia così...acc.......!!!!! . Eposmail
  • mario bottoni 4 anni fa
    Essi. la strada è solo una, o ci si riapproria della sovranità o si perisce. Certo, quel famoso due terzi di Italiani meritano la gogna e la schiavitù sotto i signorotti del male affare che continua a depauperare l'Italia anche svendendola pezzo per pezzo. Che si fa? Si continua con le regole attuali a noi nefaste, o ci si da una organizzata per una bella mattanza?
  • claudio casalini 4 anni fa
    LIBERE ARMI IN LIBERA PATRIA . SE VOGLIAMO CHE L'ITALIA RIMANGA DEMOCRATICA BISOGNA FARE UN REFERENDUM PER LEGALIZZARE LE ARMI COME IN AMERICA.ALTRIMENTI FATE COME VOLETE IO VI HO AVVERTITO. Il Secondo emendamento della Costituzione degli Stati Uniti stabilisce infatti che: Essendo necessaria alla sicurezza di uno Stato libero una ben organizzata milizia, il diritto dei cittadini di detenere e portare armi non potrà essere infranto. Nella maggior parte degli stati americani, infatti, chiunque abbia compiuto i ventuno anni può possedere una pistola; i maggiori dei diciotto anni possono acquistare un fucile o un fucile a canna liscia, mentre i minorenni possono tenere un’arma solo in battuta di caccia se accompagnati da un genitore o da un tutore. L’acquirente, al momento dell’acquisto, deve presentare un documento d’identità valido per fare in modo che il negoziante lo registri e associ al cliente la relativa arma. Se, poi, l’acquirente intende comprare più armi in un periodo di tempo inferiore ai cinque giorni, il venditore deve inviare una notifica al Bureau of Alcohol, Tobacco, Firearms and Explosives. Ottenere un’arma negli Stati Uniti, quindi, sembra relativamente semplice, anche se grazie al Gun Control Act del 1968 diventa più difficile per le persone con precedenti penali possedere un fucile, mentre gli immigrati clandestini, i latitanti e le persone che non hanno la residenza statunitense non possono possedere o portare con sé un’arma da fuoco. Altre limitazioni, poi, sono previste per chi fa uso di droghe o particolari medicinali. Infine, non è possibile usare un’arma in asili, scuole ed edifici pubblici. http://www.avaaz.org/it/petition/referendum_sulle_armi_libere_
    • claudio casalini 4 anni fa
      ma è proprio perche ho pensato solo alla figa che devo scrivere queste minchiate qua e tu farai la stessa fine
    • Max turco 4 anni fa
      Non me ne volere, ma sono già almeno quattro volte che leggo questa minchiata qua. Perché non la smetti di scrivere queste stronzate e pensi un po' di piu alla figa?!
  • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
    Se c'è mai stata un'occasione in cui l'Europa possa finalmente trovare una forma di unità, è sicuramente il recente scandalo del Datagate. Secondo le più recenti dichiarazioni di Snowden, infatti, vittima dello spionaggio cibernetico sarebbero state anche moltissime istituzioni europee, fra cui stesso Europarlamento di Bruxelles.Con toni più o meno moderati, quasi tutti i leader europei hanno fatto sapere che si aspettano chiarimenti dagli americani rispetto a questo spionaggio spudorato verso i loro stessi alleati.O presunti tali.Perché qui sta il cuore della faccenda: chi conosce bene gli americani sa benissimo che per loro non esistono "alleati" nel senso letterale della parola. Esistono soltanto nazioni che si possono utilizzare al proprio fianco, fino a quando questo possa tornare utile a loro. Ma nel momento stesso in cui in cui questa utilità venisse a cessare, gli americani non avrebbero il minimo problema a scaricare quello che fino a ieri definivano "alleato",abbandonandolo al suo destino. Esiste una battuta in America, che dovrebbe aiutare a capire meglio quale sia la mentalità degli americani ...rispetto alle altre nazioni del mondo: "Per gli americani - dice la battuta - "diplomazia" significa semplicemente accarezzare il cane dicendogli "ma come sei carino", finché non trovi una pietra abbastanza grossa da spaccargli in testa.".Mentre i nostri leader europei credono di aver fatto il loro dovere, "chiedendo chiarimenti a Washington", devono sapere che ieri sera un ex-dirigente della NSA è comparso in televisione (CNN) prendendosi apertamente gioco di noi . Alla domanda "Cosa pensa delle proteste degli europei per le rivelazioni sullo spionaggio?", l'uomo ha fatto un sorrisetto ironico, e ha detto "E' chiaro che loro abbiano un concetto molto diverso dal nostro di cosa si possa e non si possa fare".Traduzione: noi facciamo quello che ci pare, e nessuno potrà mai permettersi di romperci le scatole. ma riusciamo una volta per tutte di ribellarci agli usa
  • io 4 anni fa mostra
    Censurati: ------------ Mario Noang 49 minuti fa questo blog fascista cancella commenti di solidarietà verso Cecile Kienge. Solidarietà al on.Kienge: è un onore averla come cittadina e ministra per l'immigrazione. L'italia è di tutti. Siamo cittadini del mondo,non provincialotti legaioli o fascisti. ---------- Io un' ora fa Censurato: ------------- io 16 minuti fa censurato: ----------- io 5 minuti fa censurati : ------- Ennio Rolian 4 ore fa Commenti di solidarietà verso Ministra Kienege vengono bannati. A conferma del razzismo di gran parte degli iscritti del m5s. Diritto di cittadinanza,e subito. ps:Spero autorità continuino ad individuare istigazioni all'odio e apologia di fascismo presenti in questo blog. ------------- elena pradessi 4 ore fa Continua opera di denuncia verso fascisti che il blog ospita,permettendogli di insultare la ministra Kienge e tutti gli extracomunitari. L'Italia è di tutti. Vergogna. ------ marco t. 4 ore fa In questo blog si sobilla all'odio razziale. Solidarietà a Cecil Kienge. Le denunce sono gà state compiute.Chi scrive è sotto controllo.Fate,fate oure. ----- Dino Kull 5 ore fa Attenzione: questo blog sta censurando commenti di solidarietà verso Cecile Kienge,come ieri per quelli pro Mara Carfagna. ----- Ottavio Beatigli 5 ore fa Se il movimento 5 stelle non difende Cecile Kienge vuol dire che è dalla parte del razzista Calderoli. ------
  • Sergio I. Utente certificato 4 anni fa
    @Beppe Grillo,voglio solamente metterti in guardia dagli ex/post comunisti. un saluto sergio
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 4 anni fa
      ah ah ah ah ah - roba da scemi con patente da idioti! ... però fate tenerezza !
    • Cristina BBBBB. 4 anni fa
      Mi associo nel metterlo in guardia, ma dagli ex/post fascisti
  • Denis Mapelli Utente certificato 4 anni fa
    Lettera aperta al Presidente della Commissione Vigilanza RAI, Roberto Ficoe, p.c.,A Beppe GrilloFaccio parte di un piccolo gruppo di attivisti del Movimento 5 Stelle che, negli ultimi mesi, ha discusso molto dello strapotere mediatico delle televisioni generaliste. Siamo giunti alla conclusione che, se il M5S non si doterà, abbastanza velocemente, di una propria emittente televisiva sul digitale terrestre o, almeno, satellitare, il rischio di perdere le prossime elezioni politiche sarà molto alto. Purtroppo, una larga parte dell'elettorato non sa usare bene internet oppure non ha alcuna connessione a casa. Si pensi agli anziani, ma anche a quei territori italiani dove ancora l'ADSL non arriva...Alla fine d'aprile ho lanciato su avaaz.org una petizione in questo senso:https://secure.avaaz.org/it/petition/Vogliamo_una_TV_del_Movimento_5_Stelle/In questi ultimi giorni ho potuto constatare, on line, una crescente condivisione di quest'idea da parte dei simpatizzanti del nostro Movimento. Noi vorremmo un'emittente televisiva di tipo comunitario, quindi non commerciale, che si occupasse principalmente di fare corretta informazione ed anche divulgazione scientifica sui temi che sono nel DNA del M5S: energie alternative, stile di vita ecosostenibile, connettività e tecnologia... In questo canale TV, finalmente, sarebbe possibile per tutti ascoltare i nostri parlamentari senza continue interruzioni e travisamenti da parte dei giornalisti faziosi che ben conosciamo.I contenuti da trasmettere potrebbero anche essere quelli della nostra web TV La Cosa, che, in tal modo, potrebbe arrivare ad un pubblico molto più vasto.Vorrei anche segnalarVi una proposta: richiedere all'AgCom la concessione di un Mux nazionale dedicato alle TV e radio comunitarie; un Mux siffatto potrebbe essere usato da circa 5 TV ed altrettante radio. Naturalmente, fra queste, soltanto una tv sarebbe quella del Movimento.Con immutata fiducia e speranza nel Movimento 5 Stelle,Sabato 6 luglio 2013.
    • Denis Mapelli Utente certificato 4 anni fa
      Premetto che Stefania Asplanato e la prima firmataria del documento!!!
    • Denis Mapelli Utente certificato 4 anni fa
      https://secure.avaaz.org/it/petition/Vogliamo_una_TV_del_Movimento_5_Stelle/
  • p@oloest 4 anni fa
    o.t. ma di molto augurandovi una buona serata vi posto questo: """"I DUE AVEVANO RITOCCATO IL RECORD DEL MONDO SUI 100 METRI Terremoto nell'atletica superveloce Squalificati per doping Powell e Gay I due centometristi, grandi avversari di Usain Bolt, non potranno partecipare ai Mondiali: trovati positivi altri 4 atleti giamaicani!!!"""" velocemente vi dico ciao a domani!
  • Paolo. B. Utente certificato 4 anni fa
    ..l'ITALIA..di fronte ai partner forti Europei.....non ha neanche, gli occhi....per piangere ! Eposmail
  • Max Stirner Utente certificato 4 anni fa
    PER TUTTI E PER NESSUNO E PER BEPPE GRILLO "alcuni hanno proposto il ripudio del debito e l’uscita dall’Euro." La soluzione non può essere il "ripudio" del debito, ma il CONSOLIDAMENTO" PER 15/20 ANNI del debito al tasso dell'1%. Il consolidamento garantirebbe la restituzione del capitale, il conseguimento di una piccola rendita che sarebbe adeguata alla sicurezza con cui il capitale sarebbe ricostruito. Inoltre, il debito consolidato, permetterebbe al cittadino che lo possiede di poterlo cederlo come garanzia reale per ottenere finanziamenti ad investimenti produttivi L'equità della remunerazione dell'1% è testimoniata proprio dalla BCE che ha elargito miliardi di € alle banche, proprio al tasso dell'1%. NON SONO I PAESI PIIGS CHE DOVRANNO USCIRE DALL'EURO!! Deve essere la Germania e i paesi che si sentono adeguati ad essa nell'economia a dovere uscire dall'euro! Questo configurerebbe una comunità europea ancora intatta, con 2 o più monete. Le economie più deboli conserverebbero l'euro come moneta, mentre le economie più forti adotterebbero ognuna la moneta che crede e se lo riterranno opportuno un marco unico per quei paesi che si sentissero simili tra loro economicamente. Max Stirner 19^08^12 16^26 Il Significato implicito di questo commento era che L'ITALIA DEVE CONCERTARE LA SUA POLITICA ECONOMICA DI DIFESA, INSIEME AI PAESI PIIGS. L'idea d'imporrre da sola la sua strategia di difesa potrebbe comportare moltissimi rischi. NON DIMENTICATE MAI CHE A VICENZA STAZIONA EUROGENDFOR, LA NUOVA POLIZIA EUROPEA CON POTERI ILLIMITATI! http://dioni.altervista.org/dioni_0079.html Purtroppo il trattato di Velsen è stato posto in calce un tassello decisivo nel mosaico del nuovo ordine europeo e mondiale. Una tappa del processo di smantellamento della sovranità nazionale, portato avanti di nascosto, nel silenzio tipico dei ladri e delle canaglie. QUESTO TRATTATO VA ABOLITO, MA COME?
    • Max Stirner Utente certificato 4 anni fa
      @ Beppe A Corretto il tuo ragionamento. Resta il fatto che bisogna unire coloro che hanno quante più "debolezze" economiche simili tra loro. Solo dopo questo "impasto" reso omogeneo anche attraverso qualche trasferimento che si sarà più "simili" a coloro che per la loro forza ci rendono incompatibili. Rimanere soli non è una soluzione in questo tipo di economia.
    • Beppe A. Utente certificato 4 anni fa
      francia e grecia con la stessa moneta? Italia e portogallo con la stessa moneta? Si ripeterebbe lo stesso identico problema prima o poi. Eppure la nostra italietta lo insegna..se non ci fossero trasferimenti fiscali fra nord e sud italia per colmare i divari strutturali saremmo gia' divisi da un pezzo..
    • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
      Fino a che continueremo a recarci in Germania a fare il baciamano e con il capo cosparso di cenere ci sarà poco da fare. Occorrerebbe una classe politica credibile e con le palle che andasse da Frau Angela insieme agli altri PIIGS e le dicesse: "Le nostre condizioni per rimanere nel vostro euro sono queste, altrimenti vi lasciamo da soli con la vostra splendida moneta virtuale e fondiamo l'euro dei PIIGS". Ma con i camerieri ed i lacchè che ci ritroviamo è pura fantascienza. http://www.quieuropa.it/eurocasta-denunciata-per-crimini-contro-lumanita/ http://netzwerkvolksentscheid.de/
  • ALEX 4 anni fa
    Renzi e' il politico faccia di culo che ci dovremmo sorbire per i prossimi 30 anni dopo Berlusconi!...E' un coglione e molti coglioni dopo aver votato il nano e i servi del nano (PD) voteranno il fighetto in camicia....che palle sto mondo e' tutto un apparire e una finzione!...
    • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
      concordo con marco----- e con te sulla faccia da culo!
    • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
      Renzi non riuscirà mai ad avere alcun incarico di alta responsabilità nel PD perchè all'interno del partito comandano le correnti dei soliti vecchi tromboni che amano Renzi come i vampiri amano l'aglio. Per il momento lo sopportano perchè porta un sacco di voti di coloro che sperano in un cambiamento "Renziano" del PD. Se Renzi non fonda un altro partito può dimenticarsi tranquillamente di essere qualcuno nel PD del futuro. Ha pestato troppi piedi importanti e forse l'ha capito anche lui. Ma questo è soltanto il mio parere.
  • Cristina BBBBB. 4 anni fa
    Pare che in base ai sondaggi la CDU della Merkel sia ancora favorita per le elezioni di settembre. Quindi l'interlocutore non cambia. Credo che solo dopo le elezioni tedesche l'Italia potrebbe potrebbe battere i pugni.
  • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
    E la Corte dei Conti, che dice di aver acquisito le carte, perché a distanza di un anno ancora tace? E qual è stato il ruolo dell'ex Direttore Generale del Tesoro e Ministro delle Finanze Domenico Siniscalco (poi passato a Morgan Stanley) nella vicenda?La cosa certa è che tre miliardi dei cittadini italiani sono stati pagati in segreto alla banca dove lavora il figlio di Mario Draghi e nessuno ha pensato di chiedere se i contratti fossero validi dal punto di vista formale e sostanziale.Probabilmente una domanda di questo genere aprirebbe un ginepraio su tutti i contratti derivati sottoscritti fra il 1994 ed il 1999 dal Tesoro italiano e metterebbe in luce particolari imbarazzanti per gli europeisti all'amatriciana di via XX settembre.Morgan Stanley ha registrato profitti per 600 milioni nel quarto trimestre del 2011 grazie alla risoluzione dei contratti con l'Italia. Questi guadagni rappresentano un capovolgimento dei costi sopportati precedentemente per tener conto del rischio che il paese non pagasse per intero la cifra dovuta, ha spiegato nel corso di un'intervista effettuata il 19 gennaio il chief financial officer Ruth Porat. I 600 milioni di utili rappresentano circa la metà di quanto fatturato dalle attività di trading a reddito fisso nel quarto trimestre, escludendo i costi legato a una transazione con Mbia Inc. e i guadagni contabili legati legati agli spread creditizi della banca medesima.Quando i debiti contratti dall'Italia hanno sfondato la soglia dei mille miliardi di euro a metà anni 90, il paese ha iniziato a utilizzare gli swap sui tassi d'interesse e le cosiddette swaptions (opzioni per entrare in uno swap) per tagliare i costi a servizio del debito, spiega una persona a conoscenza dei contratti sottoscritti dall'Italia.Molti bond venduti all'epoca avevano scadenze a 5 o 10 anni e alcuni pagavano cedole fino al 10% secondo i dati raccolti da Bloomberg. L'Italia ha usato gli swap per spalmare su un arco temporale di 30 anni e più
  • mario 4 anni fa
    O.T. Da alcuni giorni (se non addirittura da alcune settimane) sulle reti MEDIASET stanno facendo passare uno spot pubblicitario. Io per ora lo ho visto solo durante la notte (anche per il lavoro che svolgo) e di questo spot mi ha colpito una cosa. Si tratta dello spot di circa una decina di minuti (tirati tutti un fiato) in merito agli investimenti che l'azienda MEDIASET ha intenzione di fare. DUE MILIARDI DI EURO, questo viene detto in tale spot. Ora io mi chiedo questo, ponendomi nei panni di un imprenditore che ha in gestione questa grande macchina per far soldi (che è la TV privata), e pensando di investire un 10% dei ricavi annuali....... vuol dire che l'azienda MEDIASET fattura NON MENO DI 20 MILIARDI DI EURO annui. Facendo questa considerazione (forse sbagliata) mi chiedo anche se gli organi competenti eseguono delle verifiche tenendo conto di queste informazioni in più che riescono ad avere, agli stessi organi chiederei se l'azienda in questione denuncia almeno 20 MILIARDI annui di fatturato. Io credo proprio di NO, ma si sa negli ultimi 20-25 anni le leggi e le istituzioni preposte erano (e purtroppo per ora ancora lo sono) nelle mani del DELINQUENTE di ARCORE (con il sostegno della maggioranza del parlamento e delle più alte cariche della nostra povera "REPUBBLICA DITTATORIALE").
  • adolfo p. Utente certificato 4 anni fa
    Non solo si può vivere fuori dall'euro, ma si "DEVE" vivere fuori dall'euro che come Beppe sa bene è un sistema antidemocratico creato dalle banche. Uscire dall'euro si può: nei cassetti dei deputati % stelle ci sono "5 scenari di uscita dall'euro" studiati e scritti dal gruppo "economia 5 stelle". Questi studi non sono campati in aria ma nascono dalle teorie economiche anti-liberiste che si stanno man mano sempre più affermando. Il M5S deve farne il proprio cavallo di battaglia prima che lo faccia Berlusconi (il quale sta già studiando il problema. Forza, diamoci una mossa! :)
    • Beppe A. Utente certificato 4 anni fa
      https://docs.google.com/file/d/0B2cL2pcctxDed3FheU1reTlxdFk/edit?pli=1
  • Paolo. B. Utente certificato 4 anni fa
    ..vedere la Merkel ed altri forti in europa...è come se vedessi un direttore di banca...che ci presta sempre soldi..e soldi.. soldi alla nostra famiglia , poi arriva un giorno che il direttore di banca ..ci chiede di rientrare del nostro debito .....e magari uno di noi s'incavola e..dice : domattina vado dal direttore.. e gliene dico quattro..in più batto i pugni sulla SUA scrivania gli faccio vedere io........... Ha senso tutto questo ? Eposmail
  • mario catania Utente certificato 4 anni fa
    ciao Beppe dopo il flop di Catania è necessario rimboccarsi le maniche e lasciare le chiacchere ai ciarlatani. Alla tua ultima apparizione in piazza Università, sembrava che qualcosa fosse già cambiata, ma, visti i risultati della tornata elettorale delle comunali, mi sono detto: "non è cambiato nulla".La mia delusione è stata palese.è dalla nascita del partito che voto,ma se non invertiamo la rotta, coi fatti, abbiamo finito di esistere. Abbiamo ancora qualche possibilità,sfruttiamola al massimo. In bocca a lupo Beppe
    • paoletta a. Utente certificato 4 anni fa
      L’Italia, a causa del grosso debito creato già dai politici degli anni ottanta, (partito comunista, democrazia cristiana, partito socialista) che spendevano e spandevano i soldi pubblici senza nessun controllo, favorendo clientelismo, evasione fiscale, mafia, massoneria e adesso a causa dei politici attuali che sono figli, nipoti, amici, parenti e affini dei precedenti, è arrivata a un debito di dimensioni spropositato che per salvarsi non ha altra scelta se non quelle indicate da Beppe per il principio di solidarietà nei confronti degli paesi più deboli: eurobond emessi dalla BCE dal valore uguale per tutti gli stati per eliminare lo spread. Altrimenti congelare il debito, rinegoziare gli interessi per abbassarli e pagare meno soldi. Beppe vuole salvare l'Italia e i cretini gli danno addosso. Salviamo il M5Stelle se vogliamo salvare l'Italia. Buonanotte a tutti e ricordiamo, a chi non l'avesse capito, che il Movimento Cinque Stelle allontana i razzisti, chi scrive commenti razzisti e poi elogia il M5S sta fingendo e sta screditando Beppe.
  • Fabio Z. Utente certificato 4 anni fa
    O.T. (@ Luca l'ho messo bene? ;))) “Prima ti ignorano, poi ti deridono, poi ti combattono. Poi vinci” diceva il Mahatma Gandhi, uno che di sfide impossibili se ne intendeva. Credo siamo al punto che hanno iniziato a combatterci. Non ho idea di quanto possa durare il combattimento, ma so quello che verrà dopo. Buona nottata
    • Paolo. B. Utente certificato 4 anni fa
      ..sara' certamente così. Eposmail
  • Dino L. Utente certificato 4 anni fa
    Ragazzi mi raccomando quando la natura fara' il suo corso con morfeo tutti a proporre il mortadella alle presidenziarie.. Il primo colpevole di questa follia . Ricordiamocelo.
    • Dino L. Utente certificato 4 anni fa
      Siamo gia' game over.
    • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
      Speriamo che prima la natura non faccia il suo corso con l'Italia. Non sono troppo ottimista al riguardo.
  • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
    Quando Morgan Stanley lo scorso gennaio annunciò di aver tagliato la sua "esposizione netta" verso l'Italia di 3,4 miliardi di dollari, non spiegò agli investitori che il paese aveva pagato l'intera cifra alla banca per uscire da una scommessa sui tassi d'interesse.L'Italia, il secondo paese più indebitato dell'Unione Europea, ha pagato l'ammontare per svincolarsi da dei contratti derivati risalenti agli anni 90 che le si erano rivoltati contro.Il costo, che equivale a circa la metà dell'ammontare che l'Italia conta di incassare quest'anno dall'aumento dell'Iva, sottolinea i rischi posti dai derivati che i paesi utilizzano per abbassare i costi di indebitamento e mettersi al riparo dagli alti e bassi dei tassi d'interesse e dei mercati valutari e di come questi contratti possano diventare un costo per i contribuenti. l'Italia, che è già oberata da un debito record di 2.500 miliardi di dollari, ha perso più di 31 miliardi di dollari agli attuali valori di mercato sui suoi derivati. "Queste perdite dimostrano la natura speculativa di questi contratti e la supremazia della finanza sui governi" spiega il senatore e presidente di Adusbef Elio Lannutti.Morgan Stanley ha comunicato alla Securities and Exchange Commission statunitense di aver "effettuato alcune ristrutturazioni sui derivati che sono state chiuse il 3 gennaio 2012" e di aver ridotto la sua esposizione verso l'Italia di 3,4 miliardi di dollari.Mary Claire Delaney, una portavoce per la banca newyorchese, ha preferito di non aggiungere altri commenti. Analogamente i funzionari del ministero del Tesoro hanno preferito non rilasciare dichiarazioni sui contratti.Ma il vero mistero è su chi abbia stipulato il contratto. Se infatti, come si dice a Londra, tale contratto in realtà nascondeva un vero e proprio prestito concesso alla Repubblica Italiana poteva un funzionario del Tesoro sottoscriverlo?Non stava forse compiendo un atto di esclusiva prerogativa del Parlamento? -----continua-------
  • armando de ieso 4 anni fa
    Egr. Sig. Beppe, penso che da profano della politica, sia giunto il momento di dedicarci piu'al passaparola casa per casa e a quelli disinformati e non solo al blog.Mi e' capitato in questi giorni, dopo le elezioni di Febbraio, di contraddire spesso quelli che hanno votato il movimento 5stelle ed avessero voluto che avremmo votato la fiducia al PD-L. Dopo il tuo colloquio con il presidente della Repubblica, ho registrato la tua conferenza stampa su dvd e l'ho distribuita ad amici con l'intendo di farla circolare e ti assicuro che ha riscontrato un discreto successo.Li ho sentiti ragionare in maniera diversa.Il nostro dovrebbe essere un lavoro molto piu' semplice nel far ragionare le persone.Pero' risulta difficile e dispersivo se continuiamo a rivolgerci solo a quel 45% pdl e pd-l. Secondo me le elezioni ,non sono molto lontane, ed allora bisogna rivolgersi con appelli accorati a quelli che non vanno a votare perche'dicono che siamo tutti uguali. Convincerli del contrario tramite manifesti o volantini ,riportando in evidenza i punti fondamentali della nostra diversita'.Questi nominati vuoti in testa, se cosi' non fosse non potrebbero essere nominati, parlano a vanvera quando non sono tenuti a cavezza come per esempio quelli della lega e tanti altri.Il 45% e forse piu', e' legata ad interesse con questi balordi, ladri , mariuoli e faccendieri, hanno paura di perdere e si arroccano e per loro basta che votano solo i famigliari e pochi altri ed hanno raggiunto lo scopo.Qualche anno fa , se una persona non andava a votare il Prefetto la invitava a giustificare, ora n0n piu'. Distinti saluti.
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    p.s. ricordarsi sempreee di cliccare commento inappropriato ai troll!!!è importante!! grazie
  • Paolo L. 4 anni fa
    Prossime elezioni del Parlamento europeo Il mese di maggio del 2014 ci saranno le elezioni del parlamento europeo , prepariamole bene e candidiamo cittadini preparati e Fidati , per portare le idee ed i programmi del movimento 5 Stelle in europa. FORZA e sempre Movimento 5 Stelle
    • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
      luca ciaoooo! ema! marco! ciao dino! grappino 5 stelle?
  • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
    a riciao blog!
    • ema d. Utente certificato 4 anni fa
      e vada per il grappino stellato!
    • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
      ciao ragaaa!!!! luca ema dino e marco grappino 5 stelle?
    • ema d. Utente certificato 4 anni fa
      ciao
    • Dino L. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      stefaniaaaaaaa ma ciao!!!!!come stai stella????
    • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Stefania.
  • Paolo. B. Utente certificato 4 anni fa
    ..è BERLINO che ci crea problemi...o siamo NOI ad avere problemi? Eposmail
    • claudia p. Utente certificato 4 anni fa
      siamo noi ad avere problemi ...con il fardello della nostra casta. Se, per incanto, ce ne potessimo liberare .... Non è peccato sognare, vero?
    • angie144 d. Utente certificato 4 anni fa
      qualche dubbio in merito?????? e non è neppure tanto "vigliaccheria" quanto puro opportunismo....
    • Francesco S. Utente certificato 4 anni fa
      Siamo Noi!Senza dubbio! E..... la nostra vigliaccheria!
  • Paolo Roberto Dagnino Utente certificato 4 anni fa
    Si ma se io fossi un cittadino Fiorentino mi incazzerei un pochino. Questo qui, alla fine della favola, lo fa il Sindaco di Firenze o no ? Ekekkazzo !
  • Dino L. Utente certificato 4 anni fa
    L'euro e' una enorme risorsa per tutti. Per tutti i figli di p..........
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    difendere ancora un partito,il pd,come leggo da alcuni sul fatto online,significa essere dementi e bastardi!!scemi!!perchè qui crolla tutto!!e qualcuno ancora difende politici e partiti che hanno fatto di tutto per rovinare l'Italia intera!!miserabili!del pdl o lega o altri non dico nulla,sappiamo tutti che sono caste vergognose ma sul pd....dai piddiniiiiiiii,ora dovete aprire gli occhi anche voi!!!lo abbiamo fatto in tanti!!la sinistra non esiste così come non esiste per nessuno il concetto di giustizia sociale nel nostro Paese!!!non potete più non vedere o siete pazzi!!!!!!!!solo il M5S ora può cambiare le cose e ridare dignità a tutti i cittadini!!votare altro significa solo far del male a tutti!!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      lo temo anche io ema... ma bentrovata cristina!!!!!però io a repubblica e a serra non do alcun credito.il problema resta che il Paese affonda e la gente può cambiarlo col voto.con questa gente non lo cambierà mai e quindi anche i piddini potrebbero avvicinarsi all'idea di un cambiamento!!!se non lo fanno e si affidano alle analisi dei pennivendoli....è la fine.ognuno deve ragionare in maniera critica e personale!!!poi ognuno voti come vuole!!!!buona serata crisina!!ben ritrovata!!
    • ema d. Utente certificato 4 anni fa
      alla fin mi sto convicendo che essendo dementi non possono capire e quindi irreuperabili purtroppo.
    • Cristina BBBBB. 4 anni fa
      Ciao Luca, ti riporto quello che ha scritto Michele Serra sul Venerdì di questa settimana: “Né gli elettori del PDL né quelli del PD avevano votato per un’alleanza tra i due partiti. Quell’alleanza è il frutto di un’alchimia istituzionale decisa non “in conseguenza del voto”, ma a dispetto del voto stesso. Il pessimo uso – settario e puerile – che Grillo ha fatto dei suoi nove milioni di voti, e il conservatorismo di larghi settori del PD terrorizzati delle Cinque Stelle molto più che da Berlusconi, hanno fatto il resto. Io credo (e l’ho scritto fino alla nausea) che se alle Camere si fosse presentato un governo di radicale rinnovamento avrebbe seriamente rischiato di trovare una sua maggioranza.”
  • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
    ATTENZIONE!!! SUL PIANETA "QUIRINALE" CI SONO SEGNI DI VITA!!! Il nostro beneamato ed esimio Presidente della Repubblica SI E' INDIGNATO!!! Per cosa direte voi? Per i suicidi di chi non ce la fa più? Per le imprese che falliscono? Per la disoccupazione? Per il blocco del Parlamento in appoggio a Berlusconi? Per la mancata riforma della legge elettorale ed i tagli alla spesa pubblica mai effettuati? Per le continue e ripetute figure di merda internazionali di questo Governo d'incapaci che per gli sporchi interessi dei soliti noti ha permesso il rimpatrio illegale di due cittadine kazake? Per il fatto che in Parlamento esiste una forza politica che rappresenta un quarto degli elettori italiani che vengono quotidianamente derisi ed ignorati? Per il fatto che Parlamentari del M5S sono più volte stati oggetto di minacce anche fisiche da parte di colleghi del PD e del PDL? Per il fatto che Parlamentari donne del M5S vengono quotidianamente insultate con epiteti come "puttana" e ricevono pesanti insinuazioni a sfondo sessuale dai colleghi del PDL? NO!!! Il nostro esimio Presidente della Repubblica si è dichiarato "colpito e indignato" per gli episodi degli ultimi giorni, che hanno visto minacce rivolte all'ex ministro Mara Carfagna del PDL, offese rivolte al ministro dell'Integrazione Cecile Kyenge del PD e l'incendio al liceo Socrate a Roma. Dichiarazioni, quelle di Napolitano, che trovano conferma da fonti del Quirinale. Per il Presidente della Repubblica questi tre casi rappresentano il segno di una tendenza all'imbarbarimento delle vita civile. Napolitano affronterà la questione nell'incontro con la stampa in programma il 18 luglio. SIAMO PROPRIO SICURI CHE IL NOSTRO ESIMIO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA RAPPRESENTI IN MANIERA IMPARZIALE ED EQUANIME TUTTI I CITTADINI ITALIANI?... O QUALCUNO E' UN PO' PIU' ITALIANO DEGLI ALTRI?
    • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
      p@oloest hai ragione, ma ce ne hanno fatte e continuano a farcene così tante che qualcuna scappa. Ho citato soltanto gli ultimi episodi.
    • p@oloest 4 anni fa
      marco hai dimenticato la lettura fraudolenta delle mail degli eletti 5stelle! ma tanto...
    • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
      Buona sera anche a te Monica e a tutti gli amici del blog.
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Secondo me è buona la seconda ipotesi Buona sera Marco
  • Francesco S. Utente certificato 4 anni fa
    Un Paese il nostro di venditori,venduti e svenduti.Un Paese in mano a organizzazioni spacciate per sociali e socio economiche dedite invece al farsi di regola i fatti propri e quelli degli aderenti di turno.L'ultimo pensiero ammesso ci sia mai stato quello di provvedere ai cittadini ed aiutarli a vivere.Lo stesso per aziende e commercianti artigiani e tutti coloro che si spaccano le mani per mandare avanti una vita ormai miseranda e senza un vero futuro.La ribellione a tutto questo è la unica via per una speranza collettiva.Ribellione alla ignoranza di chi distrugge impunito il bene e i beni comuni. W il Movimento 5 Stelle che persegue questa via con costanza e determinazione.W la gente libera nella mente e nel pensiero.W coloro che lottano per la libertà ormai dimenticata nel nostro Paese. Francesco Roma***** Aereograph5Stars
    • aldo volpe Utente certificato 4 anni fa
      Sono una persona pacifica ma, l'unica possibilità che io vedo che possa iniziare ad invertire la rotta della situazione in cui ci troviamo, è la ribellione armata e violenta che purtroppo lascerà sul terreno diverse persone. Per colpa di questa lurida feccia corrotta, mafiosa ed affarista.
  • romano 4 anni fa
    Nel 1600 quando Spagna e Francia si spartivano l'Italia c'era un detto"FRANCIA O SPAGNA PURCHE' SE MAGNA",siamo nel 2013 e non e' cambiato un c.. azzo ,vero RENZI??E questo sarebbe la speranza d'Italia ???Naturalmente poi dovra' andare coi nostri soldi da Obama e poi da Putin,ma perche' i nostri politici presenti e futuri scambiano la dignita' con l'essere leccaculi??
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    buonasera blog!caffè a 5 Stelle per tutti!! chi non vota M5S è corresponsabile dei danni al Paese ormai!!!non si può più restare indifferenti o ancorati a vecchie ideologie!!qui stiamo affondando tutti e c'è una sola soluzione:un governo a 5 Stelle!!
    • ema d. Utente certificato 4 anni fa
      ciao monica tranquilla lo tratto con i guanti! ;))
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ciao ema!!!! grande monicaaaaaaaaaa,proteggimii:)))))
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Accidenti che entusiasmo, manu!!! Ciao, veh che luca è un po' acciaccato, vacci piano :)
    • ema d. Utente certificato 4 anni fa
      LUCAAAAAAAAAAAAA!!!! FINALMENTE TI TROVO!!! SMAKKK
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      monicaaaaaaaaaaaaa :)))))))))))))))
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ciao paolo!!!!
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Mi sembra di averla già sentita questa... ciao Lucaaaaaaaaaaaaa :)
    • p@oloest 4 anni fa
      ciao luca!
  • domenico simeoli Utente certificato 4 anni fa
    non sono il solo a dire che come equitalia, se non paghi ti sequestrano anche la casa .nel caso chi deve avere dei soldi dallo stato e sono tanti ma tanti, ma perche non gli fanno sequestrare con dei buoni avvocati il quirinale oppure oppure un quasiasi bene dello stato. cosi mi sembra giusto non oh capito! loro si cittadino no? .cittadini fatevi avanti fate causa allo stato.
  • giovanni carletti 4 anni fa mostra
    Questo pomeriggio a Roma a villa Sciarra un banchetto dei 5 Stelle ha organizzato una caccia al tesoro e con l'occasione dovevano ripulire la sporcizia trovata. Conclusione: hanno lasciato sul terreno una marea di penne servite per la caccia al tesoro insozzando la villa con grande rischio dei bambini piccoli. Era organizzato tutto da quello stronzo grillino vestito da mago che sta sempre in televisione. E' questa la vostra educazione civile? Vergognatevi!!!!!!!!!
  • Alfonso Graziano Utente certificato 4 anni fa
    E' difficile che un popolo possa reagire alle malefatte di questi politici che, come sciacalli, stanno spolpando quel che resta di questa martoriata Italia, quando la stampa tutta enfatizza le loro sciocchezze e li tratta da statisti mentre cerca in tutti i modi di combattere il M5S. Oggi, a mio avviso, il M5S è l'unico baluardo contro corruzione e mala politica. Speriamo resista.
  • Mario Noang 4 anni fa mostra
    questo blog fascista cancella commenti di solidarietà verso Cecile Kienge. Solidarietà al on.Kienge: è un onore averla come cittadina e ministra per l'immigrazione. L'italia è di tutti. Siamo cittadini del mondo,non provincialotti legaioli o fascisti.
  • paoletta a. Utente certificato 4 anni fa
    L’Italia, grazie al grosso debito creato già dai politici degli anni ottanta, (partito comunista, democrazia cristiana, partito socialista) che spendevano e spandevano i soldi pubblici senza nessun controllo, favorendo clientelismo, evasione fiscale, mafia, massoneria, grazie ai politici attuali che sono figli, nipoti, amici, parenti e affini dei precedenti, che a loro volta stanno continuando l’opera dei predecessori, è arrivata a un debito di dimensioni spropositato che per salvarsi non ha altra scelta se non quelle indicate da Beppe: emissione di EUROBOND, buoni garantiti perché verrebbero emessi dalla BCE (Banca Centrale Europea), dello stesso valore per tutti gli stati dell’eurozona, che sostituirebbero i precedenti buoni emessi dai singoli stati, onde evitare il famoso spread, (spread = differenza tra i rispettivi rendimenti dei buoni). In questo modo il debito, per il principio di solidarietà, verrebbe distribuito proporzionalmente fra tutti gli stati dell’eurozona. La Germania della solidarietà se ne frega, ci vuole sudditi a vita. Altra soluzione proposta da Beppe è quella di bloccare il debito per restituirlo quando è possibile, oppure abbassare gli interessi per restituire meno soldi. Beppe ha ragione da vendere, sta cercando di salvare L’Italia e gli imbecilli gli danno addosso!!!
  • Domenico Agrusto 4 anni fa
    Non bastavano i leccaculo di Berlusconi !!!! adesso abbiamo anche i leccaculo della Merkel !!!
  • fidalma malferà 4 anni fa
    risvegliamoci..l'euro ci rovina. Subito il referendum per uscire dall'euro, si faccia ora! Diffondete questo video: www.youtube.com/watch?v=cmZFJLi4_Gw
  • p@oloest 4 anni fa
    tratto dal mio giornale personale!:) """gente che si suicida per disperazione dovuta alla situazione economica, gente anziana! che ruba generi alimentari! l'indignazione di paolo!!!""" questa indignazione dovrebbe avere in home anche il corriere!!!
    • luis p. Utente certificato 4 anni fa
      Cè er trucco....dicono na cosa simile pure ner canton ticino....
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      ora capisco luis grazie :) ahaha montegranà.....stasera vado li vicino
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      era così comprensibile o c'è il trucco? ;)
    • luis p. Utente certificato 4 anni fa
      Danì quanno ho fatto er militare mezza caserma era de quelle parti. Eppoi ciò un carissimo amico de montegranà.......
    • luis p. Utente certificato 4 anni fa
      L'anni e i bicchieri de vino nun se contano....
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Ah guarda Luì, non dirmelo a me che coi dialetti mi s'ingarbuglia la lingua, ma se vuoi la guerra... J ani e i bicér 'd vén i ne s' cónton miga :)
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      scusa luis ma come mai conosci bene il dialetto marchigiano? se posso chiedere...
    • luis p. Utente certificato 4 anni fa
      Vrava....famme sapè ppo!
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      ahahaha, luis io so' de la provincia de fermo, domà 'me nformo:)
    • luis p. Utente certificato 4 anni fa
      Monica dimme tu come una de porto san giorgio non conosce er maceratese! Me tocca faje mpò de scola. Partimo dall abc.....cossù,cossè cossoro
    • p@oloest 4 anni fa
      ho fatto il militare a cuneo:))) https://www.youtube.com/watch?v=eysJA13_RB8
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      ciao monica:) aspetto che luis me lo spieghi
    • luis p. Utente certificato 4 anni fa
      Dicesi mocciandò vespone grosso....detto anche ammazzasomari. Così li chiameno in provincia de magerata.....domanda mpò
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      in effetti est strano:)
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Che è un mocciandò??? Ciao Dani!!!
    • p@oloest 4 anni fa
      se il lei est riferito a me le rispondo che la capisco ma la parlo poco.... sembrerebbe strano ma est cosi:)
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      luis parli bene il marchigiano! ma lu mocciandò che de'??
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      lei la capisce questa lingua? :)
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Buona sera Luis! :)
    • luis p. Utente certificato 4 anni fa
      Danila che si fatto? Tá pizzicato lu mocciandò?
    • p@oloest 4 anni fa
      studiamo lingue eh?
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      quant' ann' addà dura' ancora 'sta vit'e mmerd ? buona sera :)
    • p@oloest 4 anni fa
      ciao luis!
    • luis p. Utente certificato 4 anni fa
      Frattello.....piccolo cespujo? Bonasera signori signore
    • p@oloest 4 anni fa
      basta il pensiero:)
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      ho scritto frattello??? ma no, volevo scrivere frittella :D
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Ti ho votato il commento, frattello (però come al solito non so se attacca...)
  • emanuele mura Utente certificato 4 anni fa
    Ma che bello Franceschello a lampedusa in sella a l'asinello.Ma che bello in Inghilterra sta nascendo il principello.Ma che bello questo governo poverello. Ciao movimento.Purtroppo il 70 per cento li rivotati.
  • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
    Ci sarebbe da fare invece un Tour in Italia per vedere come i suoi amici l'hanno ridotta! Son convinto che lo farebbe.....di corsa!
  • francesco indolfi Utente certificato 4 anni fa
    Matteo Renzi... Chi è costui! QUASI QUASI mi faccio anche io un tour in Europa : hai visto mai. Alleati con la Germania ci è andata sempre male : abbiamo vinto solo in campo calcistico . PERCHE' NON PENSARE AD UNA EUROPA SENZA LA GERMANIA .il problema è sempre quella maledetta quinta colonna nostrana . Post scriptum : chi ha pagato questo viaggio di ... piacere?
  • beniamino miconi Utente certificato 4 anni fa
    Renzi è da tutte le parti meno che a fare il sindaco di Firenze, ma non è che si è dimesso e non lo ha detto a nessuno?????? Un consiglio a tutti i giornalisti (tv e stampa): invece di interpretare a modo vostro quello che scrive Grillo sul blog, date il link o leggete il post integrale, almeno darete l'impressione di fare le cose per bene.
  • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
    Ovvia Renzi,facci sapere a che punto sta la metropolitana. Chissà i fiorentini che incazzatura tengono! Renzi,dicci dei derivati,quando scoppieranno? Il ponte vecchio quando lo vendi,tanto cominciamo a ripianare i debiti con la vendita dei beni pubblici. Ahooo... se non bastano dovrai venderti anche gli uffizi.
  • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
    Basterebbe che potessero decidere i popoli. Nessun popolo voterebbe per questa Europa monetaria. Se potessero decidere i popoli e la maggioranza di essi, America e Germania andrebbero semplicemente a ramengo e la parola guerra scomparirebbe dal vocabolario.
  • giovanni g. Utente certificato 4 anni fa
    chiarissimo ! c'era bisogno di una presa di posizione che fino a questo momento non era stata così chiara.
  • Gianni Zuliani 4 anni fa
    Ma chi glielo ha ordinato a Renzi di andare dalla Merkel con tutti quei casini che si ritrova a Firenze. Ma cosa rappresenta Renzi per noi Italiani????....NULLA e allora che fà va a fare il turista per la prossima edizione della "RUOTA DELLA FORTUNA"???? Che stia al suo posto che farà più bella figura a risolva i problemi di Firenze.
  • Remo C. Utente certificato 4 anni fa
    POSTULATI MONETARI http://blog.libero.it/postulati ....ma non lo faranno mai, troppo scomodo.....
  • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
    https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded
  • Grazia Pace 4 anni fa
    Il governo "piange" che ha bisogno di TANTI soldi, e li chiederà ai Cittadini con aumenti carburanti, marche da bollo, spazzatura, Imu, ecc................ Perché NON RECUPERA i 98 miliardi di euro che le dieci società che gestiscono le slot-machines DEVONO allo Stato dal 2007, dopo l'accertamento della Guardia di Finanza, richiesto dalla Corte dei Conti ? In questo Blog è stato già "spiegato" QUELLO che "dovrebbe fare" : LO FACCIA !!!!!!!!!!!!!! E alleggerisca la "morsa" sui Cittadini !!!!! Forza Beppe Grillo e MoVimento 5 Stelle
  • Loading... 4 anni fa
    quello tedesco non e' un popolo e' un esercito, sembra di stare in una caserma, l'unione delle caserme.
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
      Io che vorrei che gli italiani fossero un pò simili ai tedeschi dal punto di vista del carattere. Che in passato i mangiatori di kartoffeln abbiano fatto stronzate è certo. Ma anche noi ci siamo difesi bene. Al momento dimostrano di avere le palle. Mi sembra che invece qui non riusciamo a imitarli.
    • Sergio Campise 4 anni fa
      Scusami se non sono d'accordo con te: non confondiamo la Merkel, una "cristiano democratica" (cristiana ???????) mezza fascista, amica delle banche, con i tanti tedeschi corretti, onesti (e pure simpatici, almeno quei pochi che ho conosciuto). Quindi VIVA I TEDESCHI, FANCULO LE BANCHE TEDESCHE
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
      Quando Merkkkel dire: foi domani non mangiare più carne,ma pattatte,tutti teteschi mangiare patate! Iavol..furrer!
    • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
      Pienamente d'accordo. Sono solo passato con l'auto attraverso la Germania per andare in Olanda. Ho giurato che non mi vedranno mai più, nemmeno di passaggio.
  • FEDERICO ERCOLE 4 anni fa
    w grillo,una mente ancora sana che esiste in italia. lo votero' ancora e lo faro' votare da circa 40 persone.questi politici etc..etc...forse ancora non hanno capito che sono odiati da milioni di italiani e che devono andersene e rimettere sul tavolo cio' che hanno sottratto ai cittadini italiani e cioe' milioni e milioni di euro portati all'estero etc..etc...etc...,abolire per sempre equitalia per le vessazioni accertate e continuate che che hanno pepetrato nei confronti ,non degli evasori,ma da chi si doveva difendere dalle tasse esorbitanti ,gente che non ha voluto licenziare operai e impiegati ma che poi ha pagato a duro prezzo chiudendo l'azienda.quei giornalisti e quei politici che si riempiono la bocca con la solita e stantia frasetta che in america gli evasori vanno in galera ma che omettono di dire che in AMERICA LE TASSE SONO CIRCA IL 20% E CHE I CITTADINI POSSONO SCARICARSI TUTTE LE SPESE,SE L'IDRAULICO PER la restaurazione di un bagno chiede 20.000 euro in america te .lo scarichi e quindi anche l'idraulico e' costretto a denunciare tutto.quindi basta in italia tra commentatori e politici far vedere agli italiani lucciole per lanterne.diteeeeee la verita',altrimenti questo e' uno stato criminale che non e'per il cittadino ma contro e lo stanno a dimostrare i tenti ed enormi ladrocini che si verificano ogni giorno che si apre la televisione.befera il RE DI EQUITALIA DEVE ESSERE CACCIATO NON PUO' ESSERE INAMOVIBILE O A VITA E NON PUO' MARTORIZZARE ancora i contribuenti con i vari redditometri o spesometri che siano per deprimere ancora di piu' i consumi.ricordiamoci che tanta gente e' costretta ad evadere perche' prima deve mangiare e far mangiare la famiglia,ma questa non e' evasione e' difendersi dalle vessazioni,i veri evASORI SONO COLORO CHE POSSONO ANDARE ALL'ESTERO E DEPOSITARE MILIARDI E CHE SONO PROTETTI DA DECINE DI AVVOCATI CHE ALTRI NON POSSONO PERMETTERSI.SE GRILLO SARA' CON NOI NOI SAREMO CON GRILLO.
  • Saverio B. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, sparare a zero contro l'Euro e minacciare di nn onorare gli impegni nn è la strada giusta. Andremo a rifare la classica figura degli italiani, quelli che nella prima guerra mondiale erano alleati con Germania e Austria e hanno cambiato sponda e che una volta palese come sarebbe andata a finire la seconda hanno scavalcato la barricata un'altra volta. Basta dare la colpa agli altri!!!! La soluzione è semplice: - Meno tasse e più eque (chi guadagna di + paga di +...); - Piu' potere d'acquisto alle retribuzioni; - Regole ferree e rigide alle aziende che "delocalizzano" la produzione, l'imprenditore porta il lavoro fuori dall'Italia non potrà importare in Italia...; - Lotta reale all'evasione fiscale, alla corruzione e alla concussione, BASTA TANGENTI!!!; - Riforma del mercato del lavoro, riduzione delle tipologie contrattuali a max 10 e riforma seria delle pensioni (dello schifo-Fornero nn se ne parla + da un pezzo...); - Valorizzazione del territorio (paesaggistico-faunistico-culturale ecc... nn dimentichiamo che l'Italia è la storia); - Lotta alle mafie, liberalizzazioni di alcune professioni e legalizzazione di altre (in Germania esistono FKK che pagano le tasse, in Italia i bordelli ci sono lo stesso ma nn pagano tasse, indi x cui c'è qualcosa che nn va...); - Premiare la meritocrazia, basta con le carriere di quello che è figlio di, parente di, amico di, eccetera eccetera... in parole povere basta ginecologi figli di ginecologi, docenti universitari parenti di docenti universitari e via dicendo perchè salute e istruzione sono campi che esigono persone professionalmente qualificate, nn il primo coglione che incontro in piazza....; - contenimento dei costi degli appalti pubblici e grandi opere funzionali all'Italia (nn TAV o ponte sullo stretto... da Pescara a Roma ci vogliono 4 ore, ci si mette di meno in macchina...); - giustizia certa e rapida; - banche che fanno le banche, ovvero diano credito x il rilancio dei consumi, nn al 10% come le finanziarie.
    • Sergio Campise 4 anni fa
      Scusa Saverio, ma la prima guerra mondiale l'abbiamo vinta, forse ti confondi con la seconda. Comunque tutto quello che scrivi è giusto, ma sull'euro non sono d'accordo. Dobbiamo uscirne.
  • gandal il 4 anni fa
    6. Il consolidamento del debito sovrano degli stati dell'eurozona Un accordo su misure di consolidamento dei debiti sovrani è una strada obbligata anche per i tedeschi. La differenza tra il tasso di interesse praticato dalla BCE, per i prestiti a breve alle banche ed i tassi di rendimento dei titoli del debito pubblico pagati dagli stati alle banche potrebbe essere contenuta, in modo da evitare che le banche speculino, con i soldi prestati dalla BCE, anche sul peggioramento dei debiti degli stati dell’EurozonaSi potrebbe pensare ad una misura di stand still del valore dei titoli di debito pubblico detenuti dalle banche europee, in modo da non deprezzarne gli attivi, unitamente alla previsione di un cap che garantisca la remunerazione a prezzi di mercato dei titoli, depurati dall’incidenza speculativa, ma collegato al tasso di interesse praticato dalla BCE.Alla scadenza, i titoli verrebbero rinnovati alle stesse condizioni e termini precedenti, salvo il correttivo entro il cap.
  • Riccardo F. Utente certificato 4 anni fa
    Primum vivere, con o senza euro. Vai a spiegarlo a quei milioni di italiani che hanno subito 10 anni di lavaggio del cervello. Come fare? boh...
  • Antonio Caracciolo 4 anni fa
    Ero ad ascoltare il tg7, che parla di questo post e perfino dei suoi commenti... I nostri commenti... Il mio commento! Ciò vuol dire che ognuno di noi deve stare attento a quel che scrive: siamo osservati! Ma ciò che mi ha subito fatto venire qui al computer per rileggere il post è la menzione di un presunto “dente avvelenato” da parte di Beppe Grillo per non essere stato ossequiato dalla Germania... Io non vedo nessun “dente avvelenato”, ma se mai una nota di ironia, quando si parla di “distrazione della Germania”. Mi sembra davvero strampalato imputare a Grillo e ai Grillini il fatto di volere le moine e le attenzioni della Germania... Dal testo a me risulta evidente la contrapposizione di interessi fra la Germania e l’Italia, i cui veri interessi sono rappresentanti dal Movimento, non dal governo delle "larghe intese” che stanno svendendo l’Italia... Era del tutto evidente che il governo tedesco non vedesse di buon occhio il Movimento Cinque Stelle, che in questo stesso post denuncia come l‘attuale euro sia in realtà un marco mascherato... Si può essere più chiari? Il redattore del testo letto in tg7 mi sembra non conosca la lingua italiana e non sappia leggere i post di Grillo, oppure li vuole deliberatamente travisare... Il “dente avvelentato”... ma che ci azzecca?!
    • Marco Laudiano Utente certificato 4 anni fa
      Antonio, la seconda che hai detto. Travisamento assolutamente volontario. Non una parola sulla vera sostanza del discorso di Grillo.
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
      Antò,manco leggono i miei quelli in cui : mando a cagare i troll!
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Buona sera Antonio, ritrovo spesso i post di Grillo su Rainews24 e talvolta leggono anche i nostri commenti, ovviamente solo quelli che servono ai loro scopi. Non avranno sicuramente pubblicato informazioni come quella citata nel mio dell 19,47... niente di cui stupirsi :)
  • p@oloest 4 anni fa
    DESMOULINS CAMILLE (n. GUISA 2-8-1760 m. PARIGI 5-4-1794) Figura emblematica della Rivoluzione Francese, il Desmoulins matura idee rivoluzionarie già durante la scuola elementare. Il giovane figlio di un magistrato (compagno di classe di un tale Maximilien Robespierre) rimane infatti sdegnato di fronte all'inesistente reazione del re Luigi XV dopo una pubblica autoesaltazione della figura del monarca e comprende già allora la decrepitezza e l'inadeguatezza della situazione di Ancien Régime francese. Avvocato scarsamente fortunato senza clienti e con scarsi mezzi di sostentamento fa il suo tentativo di stabilirsi a Parigi, ma fallisce anche qui, e passa le sue giornate nei caffè di Palais Royal, ma qui scopre una nuova vocazione: quando parla (lui che è perfino balbuziente) dà prova di un eccezionale talento oratorio e letterario, e il passo è breve per dedicarsi con tutta l'anima al giornalismo, vi si dedica totalmente con immenso successo, in poco tempo è uno dei giornalisti più letti del paese. Nella celebre ed infervorata orazione del 12 Luglio 1789 (letta a inizio pagina) di fronte alla folla in protesta al Palais Royal (per il licenziamento di Necker) emergono le idee progressiste del giovane avvocato: il suo famoso discorso è meditato e messo in pratica 2 giorni dopo dal popolo parigino con la presa della Bastiglia. Tali tendenze progressiste erano già emerse nel Giugno 1789 con "la France libre", una violenta requisitoria contro l'Ancien Régime; grazie alla fondazione del giornale "les Révolutions de France et de Brabant" (1789) diventa quindi segretario di Danton e un importante membro del club dei Cordiglieri e del partito giacobino. Attivo già all'interno dell'Assemblea Nazionale, viene eletto nel 1792 alla Convenzione, dove l'intesa Desmoulins-Danton-Robespierre (si erano rinsaldati i legami scolastici) fa prevalere il partito giacobino sui girondini.... segue sotto
    • p@oloest 4 anni fa
      :)
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      potrai sempre sognare di non doverli pagare ;)
    • p@oloest 4 anni fa
      vero!!! durerà?
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      sognare è ancora gratis (per ora) :)))
    • p@oloest 4 anni fa
      pensa tu se domattina tutti i tg aprissero con preso il ... non posso fare nomi :)))))) aspè che mi sveglio , che est meglio:)
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      perle di storia, bravo pà!
    • p@oloest 4 anni fa
      segue ...Definito omosessuale, poi bisessuale, immaturo, strafottente, arrogante, egoista, vendicativo e meschino, invidiato per la bellissima moglie Lucille Duplessis ghigliottinata poche settimane dopo anche lei, per aver indirizzato una protesta a Robespierre. Ma si disse per soddisfare un cupo desiderio di vendetta avendola corteggiata e Lucille respinto per Desmoulins. Desmoulins non ha avuto un comportamento esemplare in vita: ma è stato senz'altro il più grande giornalista della Rivoluzione, l'uomo che ha fatto scoccare la scintilla della rivolta popolare; e infine un personaggio molto simpatico nella sua balbuzie impertinente, ma comprensiva: che spariva per incanto ogni volta che Camille si trovava a perorare alla folla. Sulla uccisione di Lucille Desmoulins, moglie di Camille Desmoulins, ghigliottinato qualche giorno prima, alcuni storici hanno scorto i segni di una fosca vendetta messa in atto da Robespierre. Si sostiene che Desmoulins e Robespierre avessero conosciuto Lucille in una stessa particolare occasione. Alla serrata corte dei due pretendenti l'adorable petite blonde avrebbe preferito Camille a Maximilien; da qui' una furibonda gelosia, covata per anni, che avrebbe indotto Robespierre a vendicarsi facendo accusare Lucille di cospirazione mentre, in realta', la donna non si era mai occupata di politica. Un'altra versione sostiene che Robespierre si fosse innamorato di Adele, sorella di Lucille, ma che il matrimonio fosse andato in fumo in quanto Lucille, diffidente, avrebbe dissuaso la sorella ad unirsi a tanto individuo. tutto tratto da http://cronologia.leonardo.it/storia/biografie/desmouli.htm
    • p@oloest 4 anni fa
      segue Desmoulins dà un notevole apporto a questo successo politico con la pubblicazione dell'"Histoire de Brissotins", colma di accuse e scandalose rivelazioni sui membri del partito girondino. Sconvolto dall'esecuzione dei capi girondini e dalla sanguinaria politica del Terrore attuata da Robespierre, lancia un appello alla clemenza nel nuovo giornale "Le vieux Cordelier", fondato insieme a Danton. La situazione francese viene inoltre paragonata alla crisi e al collasso dell'antica Roma durante gli ultimi anni della dittatura di Cesare: Robespierre è paragonato al "dittatore" Cesare. Quest'offesa crea una frattura insanabile tra i 2 amici e sarà una causa fondamentale nell'esecuzione dell'ala moderata del partito giacobino, gli "indulgenti", di cui Desmoulins e Danton facevano parte: i 2 avvocati arrestati e processati il 31 marzo 1794, vengono ghigliottinati il 5 Aprile 1794. Accettano con immensa dignità la condanna. Uomo generoso e molto coraggioso, nemico dell'Ancien Régime e aperto rinnovatore, Camille Desmoulins compare in numerose opere teatrali, tra cui "Dantons Tod"(1835)di Georg Buchner. Buchner lo dipinge come uno sfrontato libertino, molto affezionato a Danton e alla sua "discutibile" compagnia. segue
  • Danilo_ R. Utente certificato 4 anni fa
    Si è vero, all'interno del Pd c'è sicuramente una parte buona. Ma è destinata a non fare carriera politica.
    • io 4 anni fa
      sono ASSOLUTAMENTE d'accordo... bisognerebbe che il PD si spaccasse, ma seeeehhh.... un po' come i 5stelle :(
  • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
    Ma Renzi,visti gli impegni,ha dato le dimissioni da Sindaco? Ma i Fiorentini,non dicono nulla?
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
      Dario,ma non mi dire e io che credevo Firenze la culla del sapere, dello "stil novo",dell'arte ecc...ecc... non hanno le idee chiare? Nun ce credo! Il mi nonno,toscano verace,era solito dire al figlio:"a voglia a girar, tanto l'hè sempre merda"! Infatti PD e PDL l'hè sempre m...a!
    • dario a. Utente certificato 4 anni fa
      i fiorentini votano pd a prescindere , nn importa cosa faccia o non faccia il sindaco . cio che importa è che sia del pd , se il pd presentasse berlusconi come sindaco riuscirebbero anche a votarlo ^^
    • Fabio Z. Utente certificato 4 anni fa
      Evvai Oreste!! Marcatura stretta a uomo sull'ebetino! Un saluto e un grazie per le questioni poste
  • Geppi Pizza Utente certificato 4 anni fa
    Bravo Beppe,ormai non c'è più tempo dobbiamo per forza di cose arrivare ad una conclusione o saremo"conclusi"noi e non mi sembra che questo sia quello che desideriamo.Forse gli Eurobond possono essere un palliativo,ma credo che ritornare alla Sovranità monetaria sia la madre delle soluzioni.Ricordiamoci che l'Italia è e sarà una potenza nonostante ne dicano male a destra e manca.Con la Sovranità monetaria potremmo fare tutte le cose che ci siamo prefissi noi del movimento creando di fatto un'oasi naturale(eden in terra)della nostra amata Patria.Con la sovranità monetaria potremo ridisegnare la scuola,l'informazione la cultura e ritornare a far diventare l'Italiano quello per cui è sempre stato amato nel mondo una persona mite,altruista e generosa,nonché amante del buon vivere e del buon mangiare sano e nutriente.Per me Tu ed il movimento siete un sogno da cui vorrei non essere svegliato perché il naufragar m'è dolce in questo mar.
  • Riccardo F. Utente certificato 4 anni fa
    Primum vivere, con o senza euro. Vai a spiegarlo a quei molioni di italiani convinti che senza euro sarebbe una catastrofe. Dieci anni di lavaggio del cervello... come si fa'? Boh...
  • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
    Raga una curiosità,tanto per parlare di onestà,ma Renzi in germania e nel tour internazionale,a quale titolo ci va? Ci va a sue spese? O a spese del PD? Capite perchè non vorranno mai togliera i contributi!
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
      Paolo perchè c'aveva il padre nella Vermack?
    • p@oloest 4 anni fa
      et sopratutto , lo conosce il tedesco:)))
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Pare debba partecipare ad una trasmissione Tv dal titolo "drehen Sie das Rad"....
  • franco p. Utente certificato 4 anni fa
    Ministro Kyenge,chieda all'Europa un intervento militare per sgominare quella banda di governanti che fanno patire i popoli Africani: Se vuoi fare la Ministra e aiutare i popoli africani,adesso ne hai l'occasione,dovresti gridare al governo Italiano e altri governi Europei,d'intervenire militarmente in quei paesi e togliere di mezzo i governanti arricchiti che stanno perseguitando i loro popoli facendoli patire morendo di fame e malattie senza nessuna assistenza,aiutando poi questi popoli a riorganizzare governi democratici e ristabilire la libertà e la ripresa economica.Questo dovresti chiedere gridando con tutta la tua forza e non chiedere alle Nazioni Europee accoglienza per questi disperati,perche poi con la crisi che adesso attanaglia l'Europa è sempre più difficile accogliere,dare alloggio e lavoro,cosa si aspettava dai cittadini Italiani,rosa e fiori?
    • Gabriele Valerio 4 anni fa
      Scusa ma chi credi che sostenga quei criminali sanguinari? Stati Uniti, Inghilterra, Francia in testa..come potrebbero sfruttare le immense ricchezze africane a 4 soldi...L'africa libera non conviene all'occidente, sarebbe troppo costoso...esempi? Si può iniziare con il finanziamento a Rhodesia da parte dei Rotschild per la conquista del Sud Africa e lo sfruttamento delle sue risorse minerarie, attraverso una società (tale De Beers-diamanti) passando per l'eliminazione da parte dei servizi segreti francesi-americani di Thomas Sankarà che stava rendendo indipendente il Burkina Faso e si stava dimostrando esempio di virtù per tutta l'Africa, all'eliminazione di Saddam Hussein e Gheddaffi, rei di voler trattare il commercio del petrolio al di fuori del mercato del dollaro (stessa scelta dell'Iran, oggi unico rimasto a vendere petrolio in yuan e Rubli). Chiedere ai governi di fare ciò che dici va contro gli interessi dei pochi grandi padroni del pianeta che se ne fottono bellamente della vita di qualche miliardo di persone pur di preservare i loro interessi. Poi si puliscono la faccia (non la coscienza, quella è marcia) facendo qualche fondazione. Si è indegno, inumano, vergognoso, ma questo è il mondo e fa schifo.
  • FRANCO P. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Ma che,Grillo ce'ha con la Germania perché suoi investimenti in titoli tedeschi gli rendono poco?
    • Dino L. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Coglione
    • Riccardo F. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Se lei avesse un minimo di competenza in matria o, meglio, si interessasse a capire che cosa e' l'euro e che cosa ha crfeato in europa si renderebbe conto di cio' di cui grilla parla. Con o senza investimenti. Scusi l'inizio ostile, ma le puttanate danno fastidio quando si parla di cose serie che creano drammi ancora piu' seri.
  • io 4 anni fa mostra
    Censurato: ------------- io 16 minuti fa censurato: ----------- io 5 minuti fa censurati : ------- Ennio Rolian 4 ore fa Commenti di solidarietà verso Ministra Kienege vengono bannati. A conferma del razzismo di gran parte degli iscritti del m5s. Diritto di cittadinanza,e subito. ps:Spero autorità continuino ad individuare istigazioni all'odio e apologia di fascismo presenti in questo blog. ------------- elena pradessi 4 ore fa Continua opera di denuncia verso fascisti che il blog ospita,permettendogli di insultare la ministra Kienge e tutti gli extracomunitari. L'Italia è di tutti. Vergogna. ------ marco t. 4 ore fa In questo blog si sobilla all'odio razziale. Solidarietà a Cecil Kienge. Le denunce sono gà state compiute.Chi scrive è sotto controllo.Fate,fate oure. ----- Dino Kull 5 ore fa Attenzione: questo blog sta censurando commenti di solidarietà verso Cecile Kienge,come ieri per quelli pro Mara Carfagna. ----- Ottavio Beatigli 5 ore fa Se il movimento 5 stelle non difende Cecile Kienge vuol dire che è dalla parte del razzista Calderoli. ------
    • Pietro Stra Utente certificato 4 anni fa mostra
      Dobbiamo stare a leggere le vostre cagate? pirla.
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Io la solidarietà posso darla ai poveri, ai vessati, a chi viene spremuto dal potere. Ai ricchi no. Che gli faccia causa, vincerebbe di sicuro. E poi tieni presente che chi l'ha offesa fa parte di chi è alleato del PDL che sostiene il governo. Roba da matti.
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa mostra
      ma come ,non ti ha ancora mandato nessuno a cagare? E vabbè lo farò io, mi scusi te vuole andare a cagare per cortesia!
    • Fabio Z. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Col nick che hai scelto non ti crede nessuno. Ciao trollinooooo
    • io 4 anni fa mostra
      c'è bisogno di censurare chi commenta Calderoli?
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa mostra
      C'è ancora bisogno di commentare Calderoli? E poi, chi ha il potere, l'autorità e la forza di bandirlo, in quel consesso di fallimentari cialtroni?
  • andrea c. Utente certificato 4 anni fa
    bravo Beppe dobbiamo continuare su questa strada... questo è un lento processo di schiavizzazione che si finalizzerà nel momento in cui i paesi del mediterraneo verrano definitivamente trasformati nella manodopera d'europa. I nostri politici lo sanno e sono complici e i cittadini subiscono passivamente questo abominio. Non è questione di complottismo, l'austerità non serve a niente, anzi è controproducente, diminuisce il potere d'acquisto delle famiglie e aggrava la recessione, lo afferma anche Paul Krugman, premio nobel dell'economia nel 2008, che nessuno ascolta stranamente. Dobbiamo ridiscutere gli accordi, la Germania ha tutto l'interesse affinchè permanga questo status quo, basta confrontare i dati macroeconomici italiani con quelli tedeschi e le quote di mercato che stiamo perdendo a loro favore. Non scappiamo via dal nostro stupendo paese, rimaniamo e combattiamo, con la dialettica e tutte le armi democratiche che abbiamo a disposizione. NON MOLLIAMO
  • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
    Gradirei anche che la Presidente della Camera, Boldrini, così sollecita nell'esprimere solidarietà a destra e a manca, la esprimesse anche nei NOSTRI CONFRONTI, commentatori del Blog...che siamo si 'GRILLINI' ma che NON ABBIAMO ASSOLUTAMENTE NULLA DA SPARTIRE COL DISTURBATO MENTALE CHE HA ESPRESSO QUELLE MINACCE SU FB ALLA NOTA SIGNORA CHE LE HA RICEVUTE. Non si può dire "PRESUNTI GRILLINI" diffamandoci tutti, se non si hanno le PROVE! e' CHIEDERLE TROPPO PRESIDENTE BOLDRINI?
    • angie144 d. Utente certificato 4 anni fa
      la Presidente Boldrini, prima ancora di ripetere come un mantra che tutti coloro che nascono in Italia sono cittadini italiani e che su questo non ci piove, girasse un pò di più per le periferie delle città italiane..... edifici occupati, squallore, delinquenza.... la Presidente Boldrini, dall'alto del Proprio incarico, quale anche rappresentante di SEL, provi per un attimo a calarsi nei panni dell'italiano medio che si trova defraudato di tutti quei sani principi che gli erano stati insegnati grazie all'educazione civica....arriveremo al coprifuoco... la Presidente Boldrini....mah!!!!!! la cosa che mi fa più rabbia è che è una Donna!!!!!!
  • p@oloest 4 anni fa
    o.t. dal corriere RAZZISMO E OMOFOBIA Offese a Kyenge, caso Carfagna, rogo liceo Napolitano: «Indignato, gravi episodi» Il commento del presidente della Repubblica: «Imbarbarimento della vita civile»
    • p@oloest 4 anni fa
      oreste concordo le questioni che riguardano la vita reale degli italiani vengono sottaciute, ed adesso arrivano le notizie sull'abbronzatura:) poveri noi!!!!
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
      Paolo ...queste e quelle Kasake...sono notizie per distrarre le masse dei coglioni! Mica si parla di riforma elettorale o di pulizia del Parlamento! Che bravi vero? Stasera tg3 7' per parlare di Calderoli+5'per parlare del caso Kasako mha! poveri Italiani!
  • Luciano Nicola Casalino 4 anni fa
    Si, infatti, basta con lo strapotere di Berlino. I nostri se ne vadano a casa, però ci vorrrà un governo forte di sinistra. E' l'unica strada che abbiamo. Basta con le critiche al PD. In loro c'é una parte buona con i quali associarsi. Vendola potrebbe essere il nuovo leader di questa coalizione
    • Danilo_ R. Utente certificato 4 anni fa
      LA PARTE BUONA DEL PD E' DESTINATA A NON FARE CARRIERA NEL PD
    • antonio b. Utente certificato 4 anni fa
      Vendola non e leader neanche di se stesso e solo capace di avere tenti incarichi e stipendi fidati
    • andrea o. Utente certificato 4 anni fa
      ma mi faccia il piacere........
  • harry haller Utente certificato 4 anni fa
    44 Stronzi (di Nazarbayev-Sisde-Sismi-Digos) Nella cantina di un palazzone teste di minchia senza ragione organizzarono una riunione per precisare la situazione. Quarantaquattro stronzi, in fila per sei col resto di due, si unirono compatti, in fila per sei col resto di due, coi baschi allineati, in fila per sei col resto di due, le armi ben oliate, in fila per sei col resto di due. Sei per sette quarantadue, più due quarantaquattro! Loro chiedevano al capo kazako , (noto per essere un gran testa di cazzo), per quale giorno ed occasione, mettere in gabbia l’oppositore! Quarantaquattro stronzi, in fila per sei col resto di due, si unirono compatti, in fila per sei col resto di due, coi baschi allineati, in fila per sei col resto di due, mirini collimati, in fila per sei col resto di due. Sei per sette quarantadue, più due quarantaquattro! Naturalmente l’oppositrice, che si credeva sicura e felice, mai si sarebbe potuta aspettare così tanti stronzi per farla arrestare.. Quarantaquattro stronzi, in fila per sei col resto di due si unirono compatti, in fila per sei col resto di due, coi mitra ben puntati, in fila per sei col resto di due, mirini lucidati, in fila per sei col resto di due. Sei per sette quarantadue, più due quarantaquattro! Quando alla fine della riunione fu definita la situazione andò in giardino tutto il plotone per dar inizio all’’operazione. Quarantaquattro stronzi, in fila per sei col resto di due, marciarono compatti in fila per sei col resto di due le armi già spianate, in fila per sei col resto di due, binocoli infrarossi, in fila per sei col resto di due….
  • Samir Tarich 4 anni fa
    Salve Seguo questo blog da anni e non ho mai letto una cazzata del genere! Sono bosniaco e per lavoro giro tanto in Italia quanto in Germania. Secondo voi Germania sta bene economicamente perche sta male Italia,Spagna,Greca,Cipro,Portogallo? Allora nemeno voi non avete capito un tubo! Allora perche Austria,Francia,Olanda e altri paesi non sentono tanto la crisi? La risposta e mentalita inganevole e disonesta come questa italiana(magioranza) e non Merkel,tedeschi,banche tedesche..... Uscite dall euro e smettete di dare le colpe al mondo per disastro fatto da voi stessi. Tedeschi sono 80 milioni e 40 milioni lavorano,mentre italiani sono 60 milioni e lavorano in 20. Mancano 10 milioni di lavoratori italiani per essere pari con Germania! Come mai??? Forse voi avete la risposta
    • Gabriele Valerio 4 anni fa
      Capisco l'approccio semplicistico della risposta, ma se ti informassi un minimo sui principi economici capiresti che non è colpa della Germania se siamo in crisi, ma per ora è lei che dalla moneta unica ha tratto i maggiori vantaggi, ma credo che finirà . E' un po' lunga da spiegare e cerco di farlra breve, Italia, Spagna, Portogallo e Francia fino a oggi hanno sostenuto i paesi del nord (Germania, Olanda, Svezia ecc) poichè con l'euro e il cambio fisso l'acquisto dei loro prodotti è risultato molto conveniente. Non solo, i paesi del nord hanno lautamente finanziato le banche affinché pompassero il debito privato (acquisti a rate ecc..). Con la crisi si venderanno molti meno prodotti tedeschi, svedesi ecc e a breve anche loro (che fino a oggi hanno vantato un surplus commerciale e hanno incrementato la spesa pubblica per far fronte alla crisi) ridurranno il loro surplus, l'euro forte non favorisce le esportazioni dunque la possibilità di commerciare al di fuori dell'Europa sono ridotte a grandissime multinazionali. A breve, appena saranno in difficoltà diranno che lo sono per colpa nostra, perchè hanno dovuto sostenere noi PIGS e non perchè hanno cannibalizzato tutto. A quel punto chiederanno a gran voce l'uscita dall'Euro e daranno la colpa a noi. Succederà, tra 1-5-10 anni ma succederà e più tempo ci vorrà e più ci ridurranno alla fame.
    • Beppe A. Utente certificato 4 anni fa
      Mi sa che li giri poco quei paesi..stanno avanzando le forze nazionaliste (tipo le pen) ci sara' un motivo. E poi bisogna guardare ai numeri http://icebergfinanza.finanza.com/2013/04/04/olanda-il-buco-privato-con-il-paese-intorno/
    • andrea o. Utente certificato 4 anni fa
      è un classico di questo popolo,in stragrande maggioranza,merdoso dare la colpa agli altri. hai ragione
  • aniello r. Utente certificato 4 anni fa
    CI SARA' UN CULO DA LECCARE A BERLINO PER L'EBETINO?
  • io 4 anni fa mostra
    censurato: ----------- io 5 minuti fa censurati : ------- Ennio Rolian 4 ore fa Commenti di solidarietà verso Ministra Kienege vengono bannati. A conferma del razzismo di gran parte degli iscritti del m5s. Diritto di cittadinanza,e subito. ps:Spero autorità continuino ad individuare istigazioni all'odio e apologia di fascismo presenti in questo blog. ------------- elena pradessi 4 ore fa Continua opera di denuncia verso fascisti che il blog ospita,permettendogli di insultare la ministra Kienge e tutti gli extracomunitari. L'Italia è di tutti. Vergogna. ------ marco t. 4 ore fa In questo blog si sobilla all'odio razziale. Solidarietà a Cecil Kienge. Le denunce sono gà state compiute.Chi scrive è sotto controllo.Fate,fate oure. ----- Dino Kull 5 ore fa Attenzione: questo blog sta censurando commenti di solidarietà verso Cecile Kienge,come ieri per quelli pro Mara Carfagna. ----- Ottavio Beatigli 5 ore fa Se il movimento 5 stelle non difende Cecile Kienge vuol dire che è dalla parte del razzista Calderoli. ------
  • deu seu (gundar) Utente certificato 4 anni fa
    GRANDE BEPPE...COMPLETAMENTE D'ACCORDO CON IL TUO POST..!!
  • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
    http://www.appelloalpopolo.it/?p=6136
  • cosimo 4 anni fa
    metti due palazzi condominiali confinanti. Il primo ha un amministratore onesto e degli inquilini che pagano le spese condominiali puntualmente a seconda delle quote millesimali. Ovviamente tutto procede bene, la manutenzione anche e la considerazione di tutto il condominio rispetto agli altri palazzi cresce di giorno in giorno. Il secondo condominio confinante ha invece un amministratore ladro che scarica tutte le spese condominiali sugli inquilini degli scantinati, dei pianterreni e dei sottoscala. Gli inquilini dei piani alti, che sono quelli con gli appartamenti più signorili, non pagano le spese condominiali e, in cambio, chiudono gli occhi sulle ruberie dell'amministratore. Capita che in questo condominio sfigato si rompe la colonna fecale. La somma necessaria è alta e l'amministratore ladro, dopo avere spremuto i condomini dei piani bassi, cerca di convincere quelli dei piani alti a pagare qualcosa, vista l'eccezionalità. Questi non ne vogliono sentir parlare di pagare e, in nome della loro "libertà", pretendono di continuare a defecare tranquillamente sulla testa di quelli che stanno sotto, perchè il problema, dicono, non li riguarda. Riguarda semmai quei poveracci dei piani bassi che rischiano di annegare nei liquami, che paghino tutto loro se vogliono sopravvivere!. I due palazzi condominiali adiacenti, lo sfigato ed il probo, hanno, per accordi precedenti, un conto corrente comune cointestato. L'amministratore ladro vuole prelevare, per fronteggiare l'emergenza, una somma extra al suo normale deposito mensile, presentando in garanzia dei pagherò. L'amministratore probo sa che quei pagherò sono garantiti solo dagli sfigati dei piani bassi che stanno annegando nella melma. Non si fida e, per essere sicuro del rientro, chiede all'amministratore ladro di "fare i compiti a casa", coinvolgendo stabilmente gli inquilini evasori dei piani alti al pagamento delle spese ed anche per la riparazione straordinaria. Etica politica + lealtà fiscale chiudono le falle
    • cosimo 4 anni fa
      caro Geppi Pizza, Questa storiella non è in contraddizione con quello che scrive Beppe, ma vuole completare il ragionamento. Purtroppo il numero di battute non mi consentiva di continuare e credevo bastasse. Vero è che bisogna assolutamente conquistare la propria sovranità monetaria e politico-economica,ma bisogna anche saperla gestire. Io mi preoccupo del fatto che anche se è la moneta a spingere l'uomo a produrre quel che serve per averla in cambio, è anche vero che se non si controlla la redistribuzione del reddito prodotto con il lavoro di tutti, quello che si è guadagnato viene perso in mille rivoli di questo secchio bucato che è la nostra coesione sociale
    • Geppi Pizza Utente certificato 4 anni fa
      E basta con questa storia,abbiamo capito che sei "un bravo bambino e che fai sempre i compiti"ma quando ti sveglierai e capirai che il mondo non è quello che ti hanno fatto credere sia.Il problema sta nel fatto che c'è molta gente come te che invece di pensare con la sua testa(razionalmente)ripete a pappagallo tutto quello che con il lavaggio del cervello ti hanno inculcato.
  • Santa Di Giacomo 4 anni fa
    Non si può negare la storia. Noi eravamo fascisti e alleati di Hitler. Non abbiamo beccato le due bombe atomiche di Hiroshima e Naksaki, non siamo stai spezzeti in due come germania ma siamo stato concessi alla mafia e camorra e la chiesa catolica. Guardate il film La Pelle di Liliana Cavani ...Forse era meglio due bombe atomiche! Questi ci hanno negato di rinascere come jappone e germani e sapiamo che non ci manca niente. Abbiamo talento, l'arte, voglia di lavorare e creare e siamo fermi. Siamo Cattolici ma più della meta divorziati e mandiamo i nostri figli a fare cresima ecc... rischiano d'essere trombati dai preti padroni ed evasori fiscali. Siamo cornuti e mazziati e felici. NOI DA BUONI CATTOLICI ISTRUITI DAL VATICANO PERDONIAMO TUTTO COLORO CHE CI METTONI IN SEDERE.Siamo in medioevo! Papa Francesco paga le tasse! Ma voi i miei eletti avete coglioni a dire questo! Ditelo chiudi San Paolo, BNL, Esatri (che appartiene al gruppo) e manda i tuoi preti pedofili a fare Francescani! Smettete di derubarci e violentre i nostri figli in nome del Signore! Tirate fuori i coglioni per evitare che questo paese finisce come la Siria! Mia figlia ha 18 anni e ascolta il mondo marcio censurato dallo stato e .... Rivolgete al Papa Francesco questo messagio da un vostro elettore: Paga le tasse e regala patrimnio infinito del vatica allo stato italiano per azzerare debito dei bambini italiani che nascono con 33000 euro di debito!
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      I miei figli, li ho sottratti (non senza fatica) a quella messinscena ( così come fece, dando scandalo, mio padre con me)....
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      vero,verissimo,direi... SACROSANTO !
  • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
    Buona sera a tutti segnalo un articolo trovato in rete e che parla di un 'piccolo' processo in corso contro la Merkel per crimini contro l'umanità. http://www.stampalibera.com/?p=57877
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Aspetta... che arriva... è dietro il cespuglio pronto con l'impermeabile (e sotto niente) :)))
    • angie144 d. Utente certificato 4 anni fa
      non vorrei, ma il marito (giustamente) chiede compagnia.... ciao principessa.... ma il tipo strano? sparito, spero......
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Scappi? ok ciao e buona serata anche a te
    • angie144 d. Utente certificato 4 anni fa
      senza dubbio ha i suoi scheletri.... ma noi ne abbiamo talmente tanti dei nostri che fidati, se avessimo anche solo un pizzico dell'autostima che piuttosto hanno i tedeschi, questi nostri politici non starebbero lì dove sono, un bacio e buona serata!!!!!
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Angela, Eh no, la siora Merkel non è la causa dei nostri mali, quelle ferite ce le dovremmo leccare da soli, perchè autoinflitte, ma vedere la sfilata dei nostri politici a prostrarsi all'imperatrice per ottenere la sua grazia e il suo via libera fa pensare che oggi come oggi anche Lei sia impelagata...
    • angie144 d. Utente certificato 4 anni fa
      ciao Monica, ciao ragazzi, ma alla fine la Merkel sta facendo il bene (discutibilissimo)del proprio Paese..... sbaglio o gli idioti siamo sempre noi continuando questa subdola azione di sudditanza????? il nostro è un Paese sul baratro ma non certamente per colpa della Merkel......
    • p@oloest 4 anni fa
      io sono incrollabile sto sempre qua , est gratissssss:)))) ciao
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao paolo!!! ti mancavo eh? dì la verità che il blog è un mortorio... Dario, ricordati: risate, pianto e cenette :))))
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      che dici - su tre almeno una forse cederà di fronte ad uno stupido sognatore come me ? he-he / lo so,non ho speranze ma intanto divertiamoci va A domani :)
    • p@oloest 4 anni fa
      monica ciao!!!!
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Vai e viziale quelle donne :))) ciao!
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      monica - ti stavo giusto pensando ora vado che ho tre donzelle da deliziare con le mie ricette; giusto in tempo per scoccarti un bacio ! A domani :)
  • Anónimo roberto l'apolitico 4 anni fa
    Caro Beppe, se gli Italiani avessero solo una perte della testa dei tedeschi l'Italia sarebbe al 1° posto al mondo in tutto!!!!!! Dalla Germania abbiamo solo tanto da imparare : li conosco bene i tedeschi : sono l'opposto degli Italiani infatti : loro siedono sul trono, noi nella merda!!!!!! Non è mai troppo tardi però, chissà che a forza di prenderlo .....,prima o poi, a molti Italiani cominci a fare male! Tutto quello che sta avvenendo in Italia lo avevo già previsto oltre vent'anni fà, non ci voleva un genio per prevederlo!!!!!! Spendi, spandi, spandi e spendi pensando solo ai cazzi tuoi, non fare un bel cazzo di niente per il bene comune, se non danni ingenti, dopo decenni di questo andazzo dove ritieni che possa andare il nostro bel Paese? NON PUO' ANDARE CHE A P......E !!!!!! BRAVO : RISPOSTA ESATTA !!!!!!!! SE L'IDEA DI MANDARLI TUTTI A CASA TI E' PASSATA, FATTI PASSARE ANCHE L'IDEA DI RIFARE L'iTALIA!!!
    • Sergio Campise 4 anni fa
      Che grande ammiratore dei tedeschi!!!!! Lo sai che hanno perso già due guerre mondiali e ora perderanno la terza, la guerra dell'euro? p.s. non è colpa dei tedeschi ma dei loro Hitler
  • byRSM 4 anni fa
    Beppe è ora che cominci a prendere in SERIA considerazione le tesi di numerosi ricercatori in campo economico e monetario tra cui alcuni che hai ben ospitato sul tuo blog (come il prof. Alberto Bagnai) sulla opportunità di ritornare alla nostra moneta. Il discorso è molto complesso e difficile da affrontare ma non farti abbindolare dal partito del PUDE (partito unico dell €) e dalle forze politiche che lo sostengono. Segnalo anche un interessante intervista al prof: Bagnai non perdetevela e fate girare: http://www.scenarieconomici.it/esclusiva-lintervista-in-forma-integrale-alleconomista-alberto-bagnai-euro-e-crisi-2/
  • io 4 anni fa mostra
    censurati : ------- Ennio Rolian 4 ore fa Commenti di solidarietà verso Ministra Kienege vengono bannati. A conferma del razzismo di gran parte degli iscritti del m5s. Diritto di cittadinanza,e subito. ps:Spero autorità continuino ad individuare istigazioni all'odio e apologia di fascismo presenti in questo blog. ------------- elena pradessi 4 ore fa Continua opera di denuncia verso fascisti che il blog ospita,permettendogli di insultare la ministra Kienge e tutti gli extracomunitari. L'Italia è di tutti. Vergogna. ------ marco t. 4 ore fa In questo blog si sobilla all'odio razziale. Solidarietà a Cecil Kienge. Le denunce sono gà state compiute.Chi scrive è sotto controllo.Fate,fate oure. ----- Dino Kull 5 ore fa Attenzione: questo blog sta censurando commenti di solidarietà verso Cecile Kienge,come ieri per quelli pro Mara Carfagna. ----- Ottavio Beatigli 5 ore fa Se il movimento 5 stelle non difende Cecile Kienge vuol dire che è dalla parte del razzista Calderoli. ------
  • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
    = QUEM SONHA MAIS ? = Dedicata al Blog,al M5* ed alla generosità dei poeti che qui ci deliziano :) Chi sogna di più, mi dirai — Colui che vede il mondo convenuto O chi si perse in sogni? Che cosa è vero? Cosa sarà di più— La bugia che c'è nella realtà O la bugia che si trova nei sogni? Chi è più distante dalla verità — Chi vede la verità in ombra O chi vede il sogno illuminato? La persona che è un buon commensale, o questa? Quella che si sente un estraneo nella festa? (Fernando Pessoa) A domani - meraviglie ! (se io amo sognare? beh... a giudicare dal nome...)
    • Andrea Jagher 4 anni fa
      Ma non fu forse sogno, tutto ciò che non era ed un giorno poi divenne? (da "Cristalli di sale") http://www.phasar.net/catalogo/libro/cristalli-di-sale
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      quando parlavo dell'essere "reali" intendevo dire che se vi abbraccio - VI SENTO certo... te un pò diversamente da come posso sentire il fruttarolo ad esempio,però... ehhhh... :)
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Buonaserata Dario grazie del pensiero :)
  • p@oloest 4 anni fa
    da http://www.antoniodipietro.it/ """Una rivoluzione gentile Oggi è il 14 luglio, anniversario della presa della Bastiglia. Voglio ricordarlo e festeggiarlo perché, oggi più che mai, sarebbe necessaria una rivoluzione, ma una rivoluzione che sia gentile, ossia tutto il contrario di ciò che sta accadendo. Mantenere in piedi un governo che lavora solo per prolungare l’agonia di un leader al tramonto significa trascinare nel baratro tutto il Paese. Quest’esecutivo di larghe intese ha dimostrato già il fallimento. I cittadini sono strozzati da una crisi economica senza precedenti e le nostre istituzioni sono piegate ai capricci di un condannato in Appello a quattro anni per frode fiscale. Basta con questi giochi, il Paese ha bisogno di un governo credibile e responsabile e che dia risposte adeguate ai cittadini. Signori miei, il popolo ha fame e voi continuate a proporgli ‘brioches come gli F35."""" ah! un bel 14 luglio anche in italia, io che sono più rozzo di dipietro lo accetterei anche non tanto gentile:)))
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao pà! e daje col 14 jullet... ti ci avrei visto bene nei pani del Robespierre :) sigh... ho astinenza da blog
  • Andrea Jagher 4 anni fa
    Primum vivere = senza euro. Battendo i pugni sul tavolo, come la Thatcher che diceva: “rivoglio i miei soldi indietro”. Tutti i soldi che ci han rubato per decenni e per mantenere i P.I.G.S. e non solo (vedi prestito per la ricostruzione tedesca o l'Est Europa), complice la connivenza d’una ignobile casta “digerente” di lacchè internazionali succedutisi negli anni e che da quinta potenza economica ci ha ridotto a terzo mondo industriale: “Vi ricordiamo che noi versiamo 18 miliardi all'anno (solo?) e ce ne ridate indietro solo 10.” (dice “il fantino disarcionato” all’Europa) http://notizie.tiscali.it/articoli/politica/13/06/17/berlusconi-governo-sfori-patti.html Secundum trasformare (ristrutturando) tutti i Bot, Btp,...in buoni del tesoro irredimibili con una bassa cedola fissa. Tertium...non datur. O meglio: mandar tutti a fà un c*** e riprenderci inietro la sovranià nazionale che ci hanno scippato senza essere prima stati consultati.
  • Cinzia C. Utente certificato 4 anni fa
    Non moriremo x colpa di Berlino ma x colpa nostra che siamo incapaci di fare una rivoluzione sociale e culturale sempre pronti a leccare il potente di turno in cambio di un favore o di una raccomandazione.I nostri governanti ne sono un fulgido esempio tutti in coda da madama la marchesa tutti a genuflettersi(sperando che perda le elezioni),a dimostrare di essere bravi scolaretti che hanno fatto i compiti che la maestra ha assegnato.Ben sapendo che i compiti non finiranno mai e che i voti saranno tutte insufficienze.Qui non si tratta di uscire dall'euro si tratta di starci a pieno titolo,quanti sono i paesi che hanno aderito all'euro??? 20?30? perchè è un solo paese che decide x tutti???? E se i PIIGS decidessero di fare fronte comune e andassero tutti insieme a Bruxelles a dire che non ci stanno più a fare i brutti sporchi e cattivi??Se andassero a dire che se non cambiano le politiche usciranno tutti insieme dall'euro e dall'Europa?? Che succederebbe?Certo questa è solo fantapolitica perchè x farlo ci vorrebbero politici veri politici che credano nella forza della politica quella con la P maiuscola,governi che governino x il bene dei loro cittadini,mentre oggi in Europa circolano solo sbiadite fotocopie di fantocci al servizio del dio denaro.
  • GIUSEPPE P. Utente certificato 4 anni fa
    VERGOGNA Ma i "nostri politici" sanno cos'è la dignità? Comprendono cosa vuol dire tenere la schiena dritta? E ci lamentavamo del povero Vespa....almeno quello lo fa per mestiere. Questi credono di andare all'estero e di parlare con i loro "pares" e non si accorgono che non solo non li stimano, che li obbligano a prendere "direttive" ma li prendono pure per il culo ben comprendendo che i tapini non se ne accorgono neanche... Ad essere qualche anno addietro sarebbe stato un vero scandalo un governo tra destra e sinistra (finta). Tutti dentro il calderono a salvare le ultime cose, a rubare gli ultimi benefit a cercare di spolpare l'ultimo osso. Che vadano in galera tutti. Altro che garantismo, qui ci vorrebbe la rivoluzione francese! L'innominato è certo che il 30 luglio avrà l'annullamento della sentenza quanto meno o il salvacondotto della grazia o speriamo un'isola alle Antille... Intanto il fine politico Epifani, un tempo, a suo dire, garante dei diritti dei lavoratori si ricorda che una legge dello Stato è un pò troppo vecchia e bisognerebbe rivederla.Certo è una Legge del 1957 ma che tempismo....Già che c'è perchè non rivedere anche quella del 1956? La Merlin?...Sarebbe sempre in tono con l'interessato fruitore...
  • Mario B. Viterbo 4 anni fa
    Qualcosa mi dice che se dovessimo decidere oggi su rimanere o no nell'euro, molto probabilmente decideremmo per il no... E questo lo penso anche per il resto d'Europa ..
  • p@oloest 4 anni fa
    o.t. Caso Kazakistan, la tragedia e la farsa http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/07/14/caso-kazakistan-la-tragedia-e-la-farsa/655721/
    • p@oloest 4 anni fa
      dario questi so de gomma!!!!! son tanti che picchiano duro ma....
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      ciao paolo - picchia duro ! :)
  • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
    amici del blog---buona cena----ci rileggiamo stasera! w 5*****
    • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
      paolo! ci leggiamo piu' tardi! ciao
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      buona cena anche a te io sto giusto uscendo per recarmi ad una "galante" :)
    • p@oloest 4 anni fa
      stefania ciao
  • arrio.mortis 4 anni fa
    Un racconto di dino buzzati molto breve. http://dungeons.dragons.forumfree.it/?t=16664236 Se ci fosse un dio basterebbe poco.
  • Ivan L. 4 anni fa
    datemi pure del troll ma io il M5S non lo rivoto. Come cavolo si fa a dire che il problema è la Merkel e non dei ladri truffatori che abbiamo a casa nostra? Quando un consigliere della Camera arriva a guadagnare 400 mila euro l'anno è colpa della Merkel? Quando abbiamo più di 600 generali strapagati che guadagnano ognuno il doppio di Obama? ma per cortesia finiamola con le frescacce, se c'è da fare pulizia facciamola in casa nostra e se non ci riusciremo andremo a fondo com'è giusto che sia.
    • Giovi F. Utente certificato 4 anni fa
      Troll.
    • Danilo_ R. Utente certificato 4 anni fa
      @ Toto Invitiamo Ivan a leggere con piu' attenzione il post odierno, piuttosto che sforzarmi di capire il perchè Ivan se la prenda con Grillo, a suo dire colpevole di non denunciare gli sprechi e i privilegi della Casta.
    • Beppe A. Utente certificato 4 anni fa
      buttata li' sembra faccia un bell'effetto..peccato che la realta' sia molto piu'globalizzata ed estesa. Se pensi che solo cambiando i politici (anche se doveroso perche'conniventi e/o ignoranti) non risolvresti comunque un problema che e' di livello almeno europeo, cosi' come non risolveresti problemi di partite correnti che riguardano non solo noi ma anche grecia, cipro, portogallo spagna francia solo per cominciare..
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Ivan Giuseppe, non credo Vi si possa definire dei trolls bensì due che non riescono a capire quel che si dice, permettetemi ma leggete con più attenzione e sforzateVi a capire. P.S.: Ivan, per il voto che hai dato al M5S non fartene una malattia, in tanti hanno votato credendo alla manna dal cielo, qui c'è tanto da sudare !!!! Cordialità
    • Fabio Z. Utente certificato 4 anni fa
      I ladroni made in italy han fatto e continuano a fare la loro parte. La terra dei krukki sicuramente non aiuta alla nostra causa, anzi. Se basta un articolo sulla Merdel per farti cambiare idea..... non so che dire, torna pure a votare i ladroni di cui sopra. Io sono per M5S senza se e senza ma.
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Per fare pulizia, però, ci serve Mastro Grillo, fattene una ragione.....
    • giuseppe 4 anni fa
      Quoto Ivan. D'accordo al cento per cento.
    • Giuseppe V. Utente certificato 4 anni fa
      Queste cose sono già state dette da Grillo diverse volte.Si deve guardare anche fuori dall'abitato cosa succede.
    • Danilo_ R. Utente certificato 4 anni fa
      Non ho capito. Vieni sul Blog di Grillo per indignarti per i politici e i generali strapagati?S Dovresti andare sul blog del Pd o del Pdl per fare le tue giuste lagnanze, e continuare a votare M5S se non vuoi veder piu' i privilegi da Casta.
    • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
      Certo che la colpa è dei ladri truffatori di casa nostra ... E tu che fai ? li vuoi RIVOTARE ???
  • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
    Ritengo che non si "debba" morire come Nazione ... nè a causa della Germania, nè a causa dell'Euro, nè a causa di null'altro ... Scusatemi in anticipo per la lunghezza del commento ... Ci aspettano (ritengo non meno di 50) anni di sacrifici per tornare il Paese felice di un tempo ... le ricette miracolose non esistono ed a chi le propone non bisogna credere (non sono realisti) come neppure bisogna credere a chi continua a mistificare la realtà dicendo che tutto va bene ... Il fatto però che occorreranno "sacrifici" e "tanto tempo" non ci deve scoraggiare: se si rinuncia è la fine ... occorre provarci !!! L'unico sistema possibile ritengo sia quello dei piccoli passi ma successivi uno all'altro, senza sosta, senza tentennamenti ... una piccola cosa via l'altra, con coraggio e determinazione ... Il primo passo non può che essere il MORALIZZARE la CLASSE POLITICA (altrimenti nè il 2°, il 3°, nè i successivi saranno mai effettuati) ... A prendere le decisioni ci dovranno essere persone oneste e le decisioni dovranno essere pro Italia e non più pro domo sua, pro fazione, pro partito, pro lobby ... Ci dovranno essere a rappresentarci (dopo elezioni in cui saranno scelte e non nominate) persone che non difendano SOLO i propri interessi, che non facciano politica per tornaconto ... Il secondo non può che essere lo stilare un elenco delle cose da fare, assegnandone a ciascuna la relativa classifica di priorità ... Fondamentale poi sarà SCEGLIERE ed adottare una "politica economica" favorevole al Paese e non più ai potenti ed alle Banche (che sia dentro oppure fuori dall'Euro / con la crescita oppure con la decrescita felice) ... Successivamente occorrerà MORALIZZARE la SPESA PUBBLICA con tutti i sistemi possibili (tagli, riduzioni, spostamenti di risorse ed eliminazioni, a seconda di casi) ... ... continua nel sottocommento (grazie se avrete la pazienza di leggerlo tutto) ./.
    • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
      ./. Una guardia forestale per ogni albero (Sicilia docet) non dovrà mai più, per nessun motivo, essere una cosa possibile in Italia !!! Queste "anomalie" dovranno tutte essere eliminate pian piano e mai ripresentarsi ... Come dovrà essere eliminata la BUROCRAZIA fine a se stessa: la SEMPLIFICAZIONE è una cosa positiva ... in tutti i settori ... Contestualmente occorrerà MORALIZZARE gli ITALIANI (combattendo le mafie, i furbi, i disonesti e gli evasori prima con l'esempio, poi con maggiore educazione civica e con migliori opere di controllo da parte degli organi preposti) ... Formulare un sano piano industriale che consenta agli Imprenditori di fare impresa e creare di conseguenza sviluppo e posti di lavoro ... Riformare i Codici con l'abolizioni delle attuali leggi ingiuste e con la semplificazione di quelle giuste ed indispensabili: poche leggi chiare, applicabili e ben applicate sono meglio dell'attuale marasma legislativo che non tutela gli onesti ma facilita i disonesti ... le leggi devono essere "facilmente applicabili" e non "interpretabili" ... I definitiva adottare tutte le misure e le decisioni necessarie in ogni settore della vita della Nazione, anche quelle dolorose se positive ed utili ... Praticamente occorrerà mettere mano un po' a tutto ma gli anni di tempo non ci mancano (a patto di iniziare prima di finire nel baratro) ... Certo che ci vorrà tempo, tanto tempo, tantissimo lavoro e certamente grossi sacrifici ma ritengo valga la pena lottare per questo obiettivo ... un passo alla volta sembra poca cosa ma tanti passi portano lontano ... con una "cosina di poco conto" alla volta si può fare molto (nel lungo periodo) ... Rinviare e tentennare di certo non portano buoni frutti e neppure aspettare che la soluzione arrivi dal cielo ... Voi cosa ne pensate ??? COMINCIAMO IL PERCORSO SENZA INDUGIARE OLTRE ... RIDIAMO UN FUTURO A NOI, AI NOSTRI FIGLI ED AI NOSTRI NIPOTI ...
  • leonardo graziano (incosciente) Utente certificato 4 anni fa
    SUL FATTO CHE LA GERMANIA I SUOI CONTI COL PASSATO L'ABBIA GIA FATTI LO TROVO PER QUANTO MI RIGUARDA DISCUTIBILE,CREDO CHE SIA MEGLIO NON RICORDARE QUANTO SIA ACCADUTO ALTRIMENTI ALTRO CHE BACIAMANO COMUNQUE PUR ESSENDO CONSAPEVOLI DELLA NOSTRA INCAUTA GESTIONE FINANZIARIA LASCIA INDISPETTITI VEDER CHE SONO SEMPRE GLI STESSI AD IMPORRE LE REGOLE GRILLO CREDO ABBIA A MENTE E CARPITO LE PROSSIME INTENZIONI DELLA GERMANIA TRA L'ALTRO A PIU VOLTE INTESO COME SINTOMO D'ALLARME L'INEFFICIENZA DEI NOSTRI RAPPRESENTANTI A TRATTARE NUOVE CONDIZIONI, QUELLO CHE STUPISCE E CHE NON SE NE SIANO ACCORTI, OGNI QUALVOLTA GRILLO INSISTE SU QUELLE CONSIDERATE PROBABILITA' QUESTE DIVENTANO EFFETTIVAMENTE REALI.
  • napoleone . Utente certificato 4 anni fa
    Guardare a frau markel come se fosse lei la responsabile della nostra situazione..mi pare un po' "riduttivo"...nel mese di settembre ci saranno l'elezioni politiche in germania..e quì si apre un interrogativo..su chi le vincerà...una cosa è certa..c'è una "frangia" politica che non ne vuol sapere dell'euro,anzi di questo andazzo ne farebbe a meno..perfino il capo della BUBA, tempo fa ha detto:..gli stati devono poter fare default...compreso le banche..gli eurobond sono un idea di alcuni nostri "venditori di pentole"...chi è che condividerebbe un rischio del genere?...Beppe trovami che appoggia un idea del genere in nord europa..e ti pago la bevuta..!! "to big to foll"...troppo grandi per fallire..è solo una leggenda metropolitana..!quando questo "castello di carte" cadrà ne usciremo molto male..male..nessuno ha intenzione di alimentare "un pozzo senza fondo" che si chiama italia.."poi con un sogno di mezzaestate chissà"!! SIAMO FALLITI!!!!!
  • giuseppe 4 anni fa
    Scusate. Ma voi (anche io) avete eletto Marino Mastrangeli, che imperversa tutte le sere su Rete 4. Tra i due, io preferisco centomila volte Renzi.
  • Pietro Quaglio Utente certificato 4 anni fa
    Signori miei. Toglietevi dalla testa che uscire dall’euro comporti un automatico ritorno alla lira. Un ritorno cioè al sistema della spesa pubblica allegra che … tanto qualcuno paga; delle svalutazioni competitive che l’FMI (cioè gli americani) imponeva alla Germania di accettare, per garantire la stabilità di un paese che costituiva un baluardo ai confini orientali dell’impero. Un paese scosso da profondi segni di inquetudine (lotta armata). E’ cambiato il mondo! E’ finita la guerra fredda! La Germania non è più la sorvegliata speciale uscita dal dopoguerra e risulta difficile imporle di farsi carico del nostro debito pubblico. Siamo entrati nell’era della globalizzazione e dell’instabilità di un paese come l’Italia non glie ne frega niente a nessuno. Illusorio sperare in un contenimento della spesa pubblica. Fallita, almeno per ora, l’idea di metterla sotto controllo con il federalismo fiscale. Fallace, caro Beppe Grillo, l’idea riacquistare competitività attraverso la sovranità monetaria, immettendo cioè carta moneta nel sistema. Sarebbe la strada segnata per l’inflazione a doppia cifra ed l’inesorabile epilogo nel default. L’Italia, come stato unitario, è sempre vissuta su un equivoco di fondo, tacitamente accettato da tutti. Il nord garantiva la produzione. Il sud garantiva un mercato protetto in cui collocare le merci ed una serie di “facilities” per le imprese del nord piuttosto scomode da ricordare (dalle ricapitalizzazioni con capitali di provenienza mafiosa, agli sversamenti di rifiuti tossici smaltiti dalla camorra, dalla produzione di semilavorati a basso costo e in spregio alle più elementari norme di tutela prontamente riconvertiti al nord nei brand di grido alle robuste iniezioni di denaro pubblico per investimenti mordi e fuggi nel meridione). In cambio il sud ha ottenuto 60 anni di assistenzialismo che ne ha assopito coscienze e vocazioni. Oggi questo non è più possibile. In uno stato unitario, quantomeno, membro della comunità europea.
    • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
      allora perche muos non lo smontano e lo ribattezzano h.a.a.r.p. e l spostano in slovenia?? o in grecia??
    • Pietro Quaglio Utente certificato 4 anni fa
      Sveglia Giovanni ! Siamo nel 2013 ! Le Guerre puniche sono finite e anche i Savoia hanno finito la loro epopea. Ora i conti li facciamo con le multinazionali, i mercati finanziari e le guerre fatte con i droni. La nostra posizione strategica al centro del mediterraneo non conta più una mazza. Purtroppo.
    • Giovanni G. Utente certificato 4 anni fa
      L'ITALIA CON LA GLOBALIZZAZIONE NON IMPORTA PIU' A NESSUNO?????' MA DOVE VIVI??? L'ITALIA E' UNO DEI POSTI PIU' STRATEGIGI AL MONDO PER QUESTO STIAMO PIENI DI BASI NATO!!!LA GUERRA FREDDA E' FINITA??? PUTIN E OBAMA DISCUTONO DI RIDUZIONE ATOMICA E SPIE PROTETTE(SNOWDEN) ESATTAMENTE COME IN GUERRA FREDDA. POI SE VUOI SAPERE PERCHE' IL SUD E' RIDOTTO COSI' LEGGI LA VERA STORIA DEL SUD ITALIA E VEDRAI CHE FINO A CHE ARRIVARONO I SAVOIA A DERUBARLO NON SI CHIAMAVA SUD MA - CENTRO DEL MEDITERRANEO.....CHE TRISTEZZA CHE SEI PIETRO!!!
  • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
    La moneta nasce dal credito e il credito dalla fiducia. - “Lo Stato è la moneta” Esso determina, per definizione del suo regime giuridico, ciò che è la moneta e ciò che “è considerato” moneta da parte di coloro che hanno fiducia in esso. - Attraverso la sua politica monetaria e del credito, lo Stato deve rispettare la fiducia datagli dai cittadini e assicurare il mantenimento del potere d’acquisto. - “Lo Stato e la moneta sono legati e non devono essere separati” (Hankel). Abbandonare la sua moneta nazionale, significa rinunciare alla sovranità dello Stato. - Non è lo Stato che deve essere sottomesso alle banche, ma le banche allo stato. Non è lo Stato che deve pagare gli interessi alle banche, ma le banche allo Stato. - “E’ il sovrano a dare credito, non a riceverlo” Fa parte del sistema creditizio dare allo Stato il diritto di creare credito e sottoporlo al controllo dello Stato stesso. Invece di emettere obbligazioni, lo Stato dovrebbe avere il diritto di finanziare i suoi deficit di bilancio utilizzando il credito franco d’interessi della banca centrale. - Una politica monetaria e creditizia basata sul bene comune richiede l’abbandono dell’euro e della BCE e il ritorno alle valute nazionali. Nella prima metà del XX secolo, una buona teoria della finanza, della moneta e del credito ha già prodotto risultati inconfutabili che non dovrebbero essere ignorati impunemente dai politici. Prima dell’euro di Maastricht, circa 700 economisti avevano messo in guardia. Il disastro attuale non è una sorpresa per loro, ma i responsabili di questo fallimento sono le politiche che hanno creato l’euro, non vogliono riconoscere il fallimento di questa moneta e fanno sparire nel fumo quelle che sono parti importanti della ricchezza Nazionale.
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Complimenti, sei stata chiarissima. Cordialità
  • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
    Dietro l’euro, non esiste né uno Stato forte né un’unione politica che, secondo l’ex capo economista Otmar Issing della BCE, non esisterà mai in parte a causa del “principio democratico”. Un’unione monetaria senza unione politica è destinata al fallimento. Questo è ciò che il premio Nobel Milton Friedman ci ha inculcato poco prima della sua morte (2006)E’ un dato di fatto che la BCE lascia il volume del credito aumentare cinque volte più veloce di quanto non faccia il PIL. Come previsto da centinaia di economisti, il “Patto di stabilità e crescita” non valeva la carta su cui era scritto. Fin dall’inizio dell’unione monetaria, i criteri di stabilità non sono stati rispettati. E quando i paesi con monetaa debole come la Grecia hanno aderito all’Unione monetaria, non è stato più possibile fermare il crollo di quest’ultima. Oggi, ci troviamo con questa palla al piede e non possiamo sbarazzarcene.Questo è il motivo per cui è urgente ritornare ai principi derivanti dalla natura della moneta e del credito. Essi richiedono una riforma dell’attuale sistema di moneta e credito e la reintroduzione delle monete nazionali. Dovremmo aver imparato dal disastro finanziario in cui l’Unione monetaria europea e la globalizzazione dei mercati finanziari ci hanno portato, e reintrodurre molto rapidamente le monete nazionali rafforzando il controllo delle banche e dei mercati finanziari. Sappiamo che un’inadeguata vigilanza bancaria può facilmente influenzare l’intera economia o essere la rovina di stati (come l’Islanda). Lo Stato ha l’obbligo di sorvegliare le banche e la finanza, se non altro per la necessità di controllare la creazione di credito. Il ritorno alle monete nazionali non causerà più problemi di quanti ne ha causati il passaggio all’euro. E il rafforzamento del controllo – che già esiste – di movimenti del capitale ed operazioni di pagamento con l’estero non dovrebbe incontrare difficolta'.
  • Danilo_ R. Utente certificato 4 anni fa
    Ben 40 poliziotti sono stati impiegati per l'irruzione notturna nella casa che ospitava la Kazaka Alma Shalabayeva con la figlioletta di 6 anni per espatriarle nonostate fossero rifugiate politiche a cui anche l'Inghilterra ha offerto rifugio. In una Italietta con i mafiosi in Parlamento e con decine di miliardi da spendere in inutili e patacche F35 perchè le tangenti sulle forniture militari sono state già versate, non possiamo far altro che fare i forti contro due donne.
  • Silvano Gregori 4 anni fa
    Condivido il pensiero. Non possiamo più farcela con le condizioni in essere, le regole attuali. Oltre che ad una profonda ristrutturazione dello Stato, della pubblica amministrazione, della politica, dobbiamo muoverci nei confronti del debito, non per non onorare gli impegni, ma per evitare di farci strozzare.
  • Gino Degaetani Utente certificato 4 anni fa
    CARO BEPPE, E'ORA CHE FACCIAMO COMMENTARE AL NOSTRO PROSSIMO MINISTRO DELL'ECONOMIA (CHI SARA?) O AL NOSTRO PROSSIMO PREMIER QUESTI TEMI COSI' IMPORTANTI. E' INDISPENSABILE ALLARGARE A FIGURE AUTOREVOLI IN TUTTI I CAMPI(SCELTE DAGLI ISCRITTI? E DAI SIMPATIZANTI?) FRA I NS. PARLAMENTARI?
  • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
    PPss: Gradirei anche che la Presidente della Camera, Boldrini, così sollecita ad esprimere solidarietà a destra e a manca, la esprima anche nei NOSTRI CONFRONTI...che siamo si 'GRILLINI' ma che NON ABBIAMO ASSOLUTAMENTE NULLA DA SPARTIRE COL DISTURBATO MENTALE CHE HA ESPRESSO QUELLE MINACCE SU FB ALLA NOTA SIGNORA CHE LE HA RICEVUTE. e' CHIEDERLE TROPPO PRESIDENTE BOLDRINI?
  • harry haller Utente certificato 4 anni fa
    La Germania farà certamente i propri interessi, ed eserciterà pure tutta la propria influenza sulla politica e sugli organismi sovranazionali forte di una nazione socialmente coesa, di un apparato industriale formidabile, di una tecnologìa avanzata, di uno stato sociale progredito, di una istruzione di ottimo livello, e, soprattutto di un Parlamento che non sia un covo di imboscati, faccendieri, avvocati di faccendieri, di cialtroni e di ignoranti totali, di "nominati" per motivi che sarebbe imbarazzante dover verificare: siamo nella merda sino al collo, e ci sta benissimo: solo non vorrei che la cronica mancanza di onestà e spina dorsale dei nostri rappresentanti e di nostri milioni di concittadini, possa essere dimenticato: se siamo caduti così in basso, probabilmente è meglio guardare in casa propria, prima di individuare il nemico in quella d'altri.....
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      ..a dirla tutta, se fossi la Merkel, dopo tutto quello che ha fatto e detto il Nano, ripristinerei la Linea Gotica...... (perchè sostituisca la Linea Zotica del confine Itagliano)....
  • byRSM 4 anni fa
    per quelli che pensano Germania brava e bella, Italiani cicale. Per quelli che vogliono sapere come e quando e esploso il debito pubblico nel ns Paese. Allora abbiano la compiacenza di leggersi questa pagina. Buona lettura! http://icebergfinanza.finanza.com/2013/06/12/adesso-basta-fuori-la-germania-dalleuro/
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Certo, ma chi doveva controllare, chi doveva e poteva sottrarre il Paese dal gioco al massacro? Ma cazzo, abbiamo avuto forse degli avventurieri, dei ragionieri di primo pelo, dei cretini fuori di zucca, a controllare e governare la politica finanziaria dello Stato e delle Banche???
  • maurizio zinali 4 anni fa
    SOLO PER RINFRESCARE LA MEMORIA A CHI LA PERDE FACILMENTE O LA IGNORA, RENZI E' UNO DEI TANTI CONDANNATI PENALI HE OCCUPANO POSIZIONI IMPORTANTI NELLE NOSTRE ISTITUZIONI, PERCHE' NON SENTO PIU' PARLARE DI ISTITUZIONI PULITE, FUORI I CONDANNATI FUORI I RINVIATI A GIUDIZIO GLI INDAGATI. CHIEDO AI NOSTRI RAPPRESENTANTI IN PARLAMENTO E SENATO DI AFFRONTARE QUESTO PROBLEMA.
  • Gedeone M. Utente certificato 4 anni fa
    Be che l'ingresso nell'euro ci abbia fregato mi sembra evidente , la differenza l'abbiamo capita tutti senza essere economisti visto che il nostro reddito a perso progressivamente valore e non si riesce a mettere via più un euro ! Eppure ci dicono di continuo che uscire sarebbe peggio ....ma peggio per chi ? la germania ha fatto bello col cambio alla pari , qui da noi invece tutto è raddoppiato.... Cè una bella teoria , la MEMMT , che ne parla . Vai poi a capire chi ha ragione ....io so solo che con la lira vivevo meglio !
    • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
      http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2012/10/illusionisti-del-nuovo-ordine-mondiale.html
    • A.panino 4 anni fa
      mi associo in tutto .
    • andrea o. Utente certificato 4 anni fa
      siamo in due.....
  • p@oloest 4 anni fa
    o.t. Caso Ablyazov. Alma racconta: mi urlavano puttana russa http://www.rainews24.it/it/news.php?newsid=179756
    • p@oloest 4 anni fa
      harry non ci sono più le spie di una volta, et sopratutto, gli "M" di una volta:)
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Ultimamente, il personale dei Servizietti Segreti, lascia molto a desiderare, così sboccato e maleducato, politicamente deviato come non mai: ma almeno, che prenda lezione da uno che se ne intende........ https://www.youtube.com/watch?v=U2ZMBW3QsZY
  • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
    DA Libero.it "Mediaset, Grillo insulta la Carfagna e su Facebook la minacciano di morte: lei denuncia- La deputata Pdl aveva ACCUSATO I GRILLINI di speculare sui guai del Cav. Dopo il post di Beppe, PRESUNTI grillini le scrivono: "Ti veniamo a prendere a casa". DAL Secolo d'Italia.it "Ancora minacce alla Carfagna, questa volta su Fb: «Verremo a prenderti». Lei denuncia gli autori, PRESUNTI grillini" DA Il Giornale.it "Il Pdl fa quadrato, grillini in silenzio Alfano: "Attenti, situazione pericolosa" Roma - Le minacce rivolte sul web a Mara Carfagna da PRESUNTI militanti del Movimento 5 Stelle bruciano come proiettili in un clima politico già incandescente". E L'ELENCO POTREBBE CONTINUARE ANCORA A LUNGO! BEPPE...PORCA MISERI...VUOI PRENDERE UNO STRACCIO DI POSIZIONE?? VUOI DIRE QUALCHE PAROLA PER DIFENDERCI? SI DIFENDERE TUTTI NOI CHE SCRIVIAMO SU STO CAZZO DI BLOG! PERCHE' SE ACCUSANO "PRESUNTI GRILLINI" STANNO ACCUSANDO ANCHE TUTTI NOI! CHE FORSE SIAMO, SECONDO IL 'LORO' LINGUAGGIO I GRILLINI PIU' GRILLINI DI TUTTI! SMUOVITI IL CULO BEPPE E CHIEDI A LORSIGNORI ALMENO UNO STRACCIO DI PROVA CHE IL DISTURBATO MENTALE CHE HA FATTO QUELLE 'MINACCE' SU FB SIA EFFETTIVAMENTE UN GRILLINO!!! E SE QUELLE PROVE NON ESISTONO DENUNCIALI TUTTI PER DIFFAMAZIONE A MEZZO STAMPA. NON HO I SOLDI NECESSARI, (A MOMENTI MANCO QUELLI PER MANGIARE!!!) SE NO LA FAREI IO QUELLA DENUNCIA! BEPPE...NESSUNO DI NOI CI TIENE A CADERE NELLA MERDA PER TE, INGIUSTAMENTE PER GIUNTA! SE ALMENO TU NON CI DIFENDI! Cazzo! Ps: MI ASTERRO' DALLO SCRIVERE QUI SUL BLOG FINCHE' NON SI FARA' PIENA LUCE SU QUELLE MINACCE, SUL "PRESUNTO" AUTORE O ALMENO SULLA TUA DIFESA A NOSTRO FAVORE.
    • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
      infatti Stefania...quello che dice le sia successo riguarda solo lei e il malato mentale che le ha scritto. A me interessa che non accusino noi come 'mandanti morali' delle stronzate di qualche deficiente irresponsabile.
    • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
      ma chi se ne frega della carfagna---ma chi la caga!
    • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
      PAOLO...non mi basta affatto che lo scriva su FB! Deve farlo QUI o dove pare a lui...ma che abbia la massima risonanza possibile!
    • p@oloest 4 anni fa
      Roma, 13 lug. (Adnkronos) - "Mara Carfagna contro il M5S sul suo blog. Quel che ha scritto e' fenomenale". Lo scrive Beppe Grillo su Facebook.
  • almagemme 4 anni fa
    Mi domando cosa c'è dietro il comportamento di Merkel e seguaci. Che la Germania umiliata n ella seconda guerra cerchi una rivincita per affermare ancora la sua supremazia. La storia ha u suo filo...
    • claudia p. Utente certificato 4 anni fa
      ma quale filo.... stai forse farneticando?
    • michael sagg 4 anni fa
      sono tedesco e la risposta e facile: siamo tutti in fondo nazisti. ma abbiamo imparato. invece di mandare la wehrmacht, ss, sturmtruppen, volkssturm (per dire) etc, abbiamo introdotto la moneta unica. meno male che tutta l'operazione ha capito solo grillo. gli altri ancora credono. - poi, quando italia è fallito compriamo tutto a basso costo. cosi un disoccupato a berlino si prende il collosseo e silvio, invece di far esplodere i vulcani a porto rotondo, deve pulire i marciapiedi avanti alla cancelleria tedesca, portando sul collo un cartello parlante: "ho chiamato la merkel 'culona i.'" - contento?
  • Lucio G. Utente certificato 4 anni fa
    Capiamoci, le banche italiane non sono l'italia e la banche tedesche non sono la Germania, anche se ne condizionano i governi. Sono nazionaliste, fomentandolo e internazionaliste foraggiandone campagne stampa, protezioniste o liberiste, secondo l'interesse. Il problema sono i governi che sembrerebbe non aspettassero altro che la guida delle banche. E' la politica che deve guidare la finanza e non viceversa, ma perchè cio' accada ci vogliono dei politici, non dei mercanti di dubbia qualità.
    • Arjuna Utente certificato 4 anni fa
      Facile a dirsi, i fucili di precisione sono in caldo che aspettano...
  • luigi francia Utente certificato 4 anni fa
    L'ITALIA CONTRIBUENTE NETTO. La truffa è più misteriosa di quanto essa appare. I miliardi dell'Italia alla comunità europea assieme ai miliardi che pagano la Francia, la Spegna, il Portogallo, la Grecia - non di meno l'Ighilterra- che dopo le spese amministrative vanno ristribuiti, vanno tutti a finire nelle casse della Germania, perché tutti gli altri Paesi- particolarmente i nuovi arrivati dall'Est- la spesa la fanno in Germnia sia quando si tratta di veicoli che quando si tratta di macchine da industrializzazione dei loro Paesi a industria zero. In Danimarca i contributi finiscono nell'indistria del latte, delle carni e delle uova. Negli ultimi anni la danimarca sta divenedo l'Australia delle pecore. Il principe Johakim finanzia la coltivazione delle sue tenute agrarie. La fregatura è più grande di quella concepibile ad occhio nudo. Che il 14 luglio faccia ben riflettere la corrotta classe politica e gli incalliti bigotti e bigotte vaticanisti ideologisti d'Italia.
  • stefano c. Utente certificato 4 anni fa
    che vergogna come siamo ridotti con questa gente
  • Romy Beat Utente certificato 4 anni fa
    Sarebbe la ... SECONDA VOLTA !!! ... 73 ANNI DOPO ! ... anche se .....................
  • antonio contrastano 4 anni fa
    Se lanci un sondaggio sarei tra quelli proporrebbero come linea del M5S non le due ipotesi, ma la loro alternativa, accompagnata dalla impossibilità per lo Stato e gli enti pubblici territoriali di emissione di nuovo debito, Si stampa moneta. Obiezione. Ma cosi si crea una incontrollata base monetaria con effetti inflazionistici. Risposta. Basta avere un efficiente sistema fiscale che dreni la moneta che si considera in eccesso
  • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
    Secondo la Difesa, tanto per fare un esempio, tutto il progetto F-35 creerà 10 mila posti di lavoro; ma fonti sindacali assicurano che le assunzioni non saranno più di mille e 500, in quanto solo lo stabilimento di Càmeri (Novara) ha bisogno di nuovo personale. I cacciabombardieri, le fregate e altri sistemi d’arma hanno dietro costi che non possono essere giustificati solo con la minaccia terroristica, con la creazione di posti di lavoro o ancora con una generica sicurezza del Paese. Lo stesso ministro con l’elmetto, Mario Mauro, ha mostrato qualche difficoltà a giustificare uscite di cassa così elevate, trincerandosi con una frase (“per amare la pace, bisogna armare la pace”) non proprio azzeccata.Del resto quando si parla di spesa militare in Italia il vero obiettivo mancato è la trasparenza. Lo dice l’archivio Disarmo (istituto italiano di ricerche internazionali) e lo confermano autorevoli istituti internazionali. Ad oggi dunque nessuno sa l’ammontare preciso dei costi degli armamenti. Il ministero ha sempre sostenuto che rispetto al Pil la spesa militare equivale allo 0.9%. Non la pensa così, però, l’istituto Sipri (Stockholm International Peace Research Institute) che sostiene invece che il nostro Paese ha speso in media nel periodo che va dal 2005 al 2009, l’1.8% del Pil. La cosa certa è i vari governi hanno ridotto drasticamente le spese sociali, per la scuola, per l’università, per la ricerca, per i beni culturali. Eppure il Paese desideroso di proiettare la propria azione sugli scenari internazionali, non esita a sostenere ben 26 missioni nel mondo, a volte con risultati per nulla scontati e non per forza positivi.
  • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
    Venti miliardi l’anno per le spese militari. E paghiamo noi. Miliardi che escono dalle casse dello Stato e che nessun governo ha mai tagliato. Solo per il personale il ministero della Difesa liquiderà quest’anno 9 miliardi e mezzo di euro di stipendi. E questo è niente.La Marina ha annunciato l’acquisto di 12 nuove navi con un costo di 250 milioni a unità, per un totale di 3 miliardi. Ma la lista della spesa (dichiarata dal dicastero) è ancora lunga: un miliardo e mezzo di euro per 249 blindati freccia, 200 milioni per 4 sommergibili di nuova generazione, 655 milioni per le fregate Fremm, 60 milioni per un numero non precisato di elicotteri da combattimento, a cui vanno aggiunti esborsi per portaerei, missili terra aria, mortai e siluri.E per fortuna che il nostro Paese non è in guerra! Eppure, a scanso di guerre termonucleari globali, ospitiamo sul nostro territorio 70 bombe atomiche statunitensi B-61 (20 nella base di Ghedi a Brescia e 50 nella base di Aviano a Pordenone) adatte al trasporto sui nuovi 90 cacciabombardieri F35, il cui costo di acquisto – ricordiamo – si attesta sui 14 miliardi di euro.Se la nostra Costituzione ripudia la guerra perché si spendono così tanti soldi per corazzare le forze armate? Una risposta è arrivata dall’ex ministro Di Paola, che in un’audizione alla Camera, disse che siamo sotto attacco di diverse minacce: terrorismo internazionale, armi di distruzione di massa e vettori balistici. C’è dell’altro. Sarebbe in pericolo la nostra libertà di accesso e commercio delle materie prime, nonché il costante rischio di attacchi cibernetici.Che senso ha, quindi, comprare degli F35 – aerei d’attacco in grado di trasportare armi nucleari – per combattere il terrorismo internazionale? Gli elicotteri da combattimento o i sommergibili servono a scongiurare gli attacchi informatici? ----------continua----------
  • LuigiVIs 4 anni fa
    Sono atti di puro vassallaggio. Potremmo chiamarla democrazia feudale. Che pena, manca solo il piatto di lenticchie ed i trenta denari.
  • Giovi F. Utente certificato 4 anni fa
    Secondo la nostra classe politica dobbiamo cedere sovranita' al QUARTO REICH in modo che potra' ridurci in schiavitu' come loro colonia e ridurci come la Grecia, grazie anche al nostro governo che con l'aiuto agli industriali per la cassa integrazione, permette a costoro di andare a produrre in nazioni piu' inguaiate di noi.
  • giuseppe 4 anni fa
    a leggere certi commenti semrba che l'euro ce lo vendano ma non e' cosi'. chiaro che per avere 500 euro si deve avere uguale corrispettivo in valore, una volta era l'oro oggi sono altri parametri. ma sarebbe lo stesso anche se avessimo la lira, non e' che uno stato puo' mettersi a stampare moneta senza rispettare certi parametri, oppure, lo puo' fare, ma cosi' la moenta si svaluta, perde di valore dal momento che la torta-economia viene tagliata in piu' pezzi, che diventano, siccome la torta e' sempre quella, piu' piccoli. il signoraggio non vuol dire che chi stampa la moneta (in qeusto caso la bce) ce la fa pagare, se vogliamo 500 euro dobbiamo pagare 500 euro, sarebbe assurdo. altrmenti non si capsice perche' la germania non e' nella merda come noi, anche per lei dovrebbe valere lo stesso discorso, cosi' come per l'oalnda, lussemburgo etcetc., tutti paesi invece a posto con i conti. e lo stesso discorso andrebbe fatto anche per gli USA, dal momento che anche li' chi stampa i dollari e' un privato. che, se il discorso fosse questo, sarebbe ricchissimo, praticamente avrebbe gli stessi soldi che girano in USA. assurdo. non va bene riportare e amplificare delle notizie-ciofeca.
  • byRSM 4 anni fa
    raga! non fatevi infinocchiare dal partito del PUDE, leggete e informatevi ci stanno prendendo per fame e cosi che vogliono.... goofynomics.blogspot.it/2013/01/vota-pude.html
  • Arjuna Utente certificato 4 anni fa
    Sono andato a cercarmi foto di orango e devo dire che Calderoli è moolto ma mooolto più somigliante!! Un po' più coglione però!
    • Giovi F. Utente certificato 4 anni fa
      Povero orango, che colpa ha, e' un essere perfetto che vive in posti in cui non sopravviveremmo piu' di un giorno.
  • GIOVANNI I. Utente certificato 4 anni fa
    Comunque io inviterei a vedere questo video http://www.youtube.com/watch?v=cmZFJLi4_Gw dove un nostro bravo giornalista spiega in che casino ci siamo messi con l 'euro . Non si tratta solo di chi ha o non ha il debito pubblico nostro , il problema è chi stampa la moneta . Ci sono dei grafici come spiegano la Germania prima dell 'euro come era messa . Spiega anche come noi Italiani eravamo messi . Vedetevi il video e tirate le somme . ciao a tutti Forza M5S
  • gennaro esposito 4 anni fa
    Non riesco a capire chi se la prende col PD, accusandolo di voler salvare berlusconi! A me è venuto da pensare che, evidentemente, la proposta di legge del PD è per tutelare gli interessi di tutti i lavoratori che votano il PD, e si trovano in conflitto d'interessi... berlusconi non è il presidente operaio? LA COERENZA DEL pd M'INEBRIA! L'onestà intellettuale del gruppo dirigente del pd mi esalta! L'onestà, tout court, del pd mi dà la felicità! Mi fa capire come l'IItalia sia un Paese socialmente giusto, con una classe dirigente che pensa solo a risolvere i problemi della mass...a e dei presidenti lavoratori. MA CHI CAZZO VOTA ANCORA IL PD? Il PDL lo votano i ladroni consapevoli, e va bene, ma la base del PD da che genere di homo sapiens è costituita? Non mi capacito proprio! Possibile che magnino proprio tutti, e questo spieghi i voti che nonostante tutto, il PD prende? Anche le nuove generazioni sono subito inserite nel magna magna locale, sotto l'etichetta della sinistra che si fa solo per dire? Ma non sono precari e incazzati con l'ingiustizia sociale e generazionale, di un potere statuale fondato sulle caste e sui privilegi ingiustificati? Quando spegniamo chi oggi costruisce il senso comune che è funzionale allo status quo? Quando spegniamo la rai, e di conseguenza, mediaset? Occorre verificare le carte e capire come B abbia avuto accesso al ruolo di duopolista televisivo nazionale. Se c'è qualche episodio che inficia il suo rapporto di concessionario dagli albori craxiani. Si sono fatte le leggi ad personam in culo al popolo italiano, si potranno ben fare le leggi ad personam all'incontrario in culo a B! L'ingiustizia sociale è un dato costante nella storia del mondo. Ma si potrebbe introdurre l'innovazione d'applicare ai ceti che coglionano, sistematicamente, la massa popolare. Tanto per cambiare culo! Ogni tanto, qualcuno, teatralmente si strappa le vesti. La giustizia dovrebbe incalzarli e beccarli in flagrante, come i pianisti parlamentari
  • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
    SCUSATE SE SCRIVO TUTTO MAIUSCOLO...MA I COGLIONI MI GIRANO A MILLE!...(PARDON..I TESTICOLI...SE NO POI DICONO CHE SIAMO VOLGARI!) SONO TRE VOLTE CHE SEGUO LO STESSO NOTIZIARIO IN DIRETTA SU SKY 503. E SONO TRE VOLTE CHE NEI TITOLI INIZIALI CITANO, TRA GLI ALTRI, DUE SERVIZI. IL PRIMO SULLE CRITICHE DI BEPPE GRILLO AL 'BACIO DELL'ANELLO DI RENZI ALLA MERKEL E IL SECONDO SUL PREZZO DELLA BENZINA IN ITALIA PIU' CARO D'EUROPA!!! LI CITANO TUTTI QUEI SERVIZI. PERSINO DELL'IMMINENTE SGRAVAMENTO DI KATE D'INGHILTERRA DI CUI NON ME NE FREGA UN CAZZO, AVENDO BEN ALTRI PROBLEMI DI SOPRAVVIVENZA IN CORSO, MA QUELLO SU GRILLO E LA BENZINA PIU' CARA D'EUROPA SALTATI A PIE' PARI! ZERO ASSOLUTO. NEMMENO UN CENNO! Scusate MIEI cari RAPPRESENTANTI in Parlamento (si perchè siete lì grazie anche al MIO voto) vogliamo dare UN'OCCHIATA ALLE CONCESSIONI DI TRASMISSIONI DI SKY (DI CUI PRESTO DISDETTERO' L'ABBONAMENTO) IN ITALIA? SE TUTTO E' STATO FATTO IN REGOLA? SE SONO STATI PAGATI TUTTI I DIRITTI? SU QUANTO PAGA DI TASSE SKY? SE SONO QUELLE DOVUTE? CON QUALI CRITERI SONO STATI RECLUTATI I GIORNALISTI? ECC ECC ECC???? SAREI GRATO DI CONOSCERE QUESTE INFORMAZIONI. SONO STANCO DI ASSISTERE A TELEGIORNALI SIMIL-MEDIASET! GRAZIE IN ANTICIPO.
    • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
      concordo con te giovanni...senza dire che una delle due "donne" è una bambina di 6 anni!
    • GIOVANNI I. Utente certificato 4 anni fa
      non hai menzionato la parolaccia detta dal maiale di Calderoli alla kiange. rai news 24 a trucco . Invece di parlare di dimissioni di Alfano e Bonino , per aver mandato a morte due povere donne. Specie la bonino e tutte quelle come lei che hanno riempito i telegiornali di parole e parole della violenza sulle donne .
  • Nicola Nicolini Utente certificato 4 anni fa
    La Germania è una nazione che fa parte dell'Unione Europea. Dal leader (Merkel) della Germania, non mi aspetto che faccia gli interessi italiani, se non dopo quelli tedeschi, è nella logica delle cose. Vogliamo parlare invece della BCE? Della perdita della nostra sovranità monetaria? Dello strapotere delle Banche, le uniche che vengono continuamente salvate a suon di soldi pubblici dall'Unione Europea, che invece (in nome della libera concorrenza) lascia allegramente fallire le aziende, soprattutto se di piccole o medie dimensioni? La "libera concorrenza" non vale per le Banche? E per quale motivo? Forse perché nell'Unione Europea la fa da padrone la lobby dei banchieri? Vogliamo parlare di Mario Draghi (massone Goldman Sachs) al di là delle balle di regime? http://www.byoblu.com/post/2013/02/11/Draghi-massacrato-dalla-tv-tedesca.aspx
    • Nicola Nicolini Utente certificato 4 anni fa
      Esatto Stefania, le tv di regime ce lo presentano come "SuperMario" ma se invece si cominciano a fare indagini serie su Draghi e la cricca legata alle grandi banche d'affari multinazionali si va al centro dei più gravi problemi che viviamo oggi in molte nazioni europee. Mario Draghi è stato per anni al vertice di Goldman Sachs, una delle banche speculatrici all'origine della crisi finanziaria che stiamo vivendo ancora oggi. Se si fa chiarezza sulla questione derivati acquistati dallo Stato italiano, Draghi ne esce distrutto.
    • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
      si infatti, parliamo di mario draghi, che nn era per niente all'oscuro della bomba dei derivati sin d quando dovevamo entrare nella moneta unica--sia grecia che italia nn avevano i conti in ordine e allora... i ns cari politikieri hanno deciso di comprare questi derivati che avrebbero messo i conti a posto per enteare nell'euro ma poi erano caxxi ns quando avrebbero dovuto scadere---infatti è successo quel che e' successo! il ns. caro mario draghi era a bankitalia fino a poco tempo fa ed era ben a conoscenza delle porcherie sia di mps sia di tutte le bolle dei derivati---- e vuol venire fuori pulito! bildenberg massoni e nuovo ordine mondiale
  • carla g. Utente certificato 4 anni fa
    A Vallone che parla e scrive anche bene direi che se da 60 anni dichiarano guerra agli evasori e non risolvono la questione: 1 è una frottola colossale per dividerci 2 i più grossi evasori sono tutti quelli al governo, chiesa compresa 3 non hanno intenzione per i punti 1 e 2 di perseguire gli evasori e quindi incassare il maltolto. E' da troppo che raccontano questa storia e i portaborse erano in nero fino a 3 minuti fa.
  • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
    Gran finale: la somma dei redditi di Germania, Svizzera e Austria (totale popolazione 97,5 milioni) è SUPERIORE (anche se di poco) ai pil sommati di India, Indonesia, Thailandia, Malesia, Singapore, Filippine, Pakistan, Bangladesh, Nepal, Sri Lanka, Vietnam, Laos, Bhutan, e Cambogia. Cioè tutta l’Asia meridionale e Sud-orientale. 4620 miliardi contro una cifra compresa tra i 4550 e i 4600. Giova ricordare che i paesi sopra considerati rappresentano UN TERZO della popolazione mondiale (2400 milioni circa). Non ci credete? Vi invito a verificare, calcolatrice alla mano. E non ho nemmeno contato il Regno Unito… In buona sostanza, e se restiamo attaccati ai dati, Floris e Scalfari ci hanno detto che uscendo dall’euro perderemmo il 95% del nostro peso economico (finire come il Marocco) o tuttalpiù l’88% (finire come l’Egitto). Affermazioni enormi, paragonabili a quelle di un medico che asserisca che trascurare l’acne porta inevitabilmente al cancro alla pelle. Affermazioni che però possono essere riconosciute come assurde, e offensive dell’intelligenza di chi ascolta, solo da chi ha una minima cognizione di “geografia economica”. Chi ce l’ha sa che l’Italia, come del resto gli altri paesi europei di grandi dimensioni, è un vero gigante economico; un gigante che non ha avuto bisogno dell’euro per formarsi, e che non scomparirebbe tornando alla propria valuta. Naturalmente si può comunque continuare ad affermare che fuori dall’euro conteremmo quanto le Tuvalu. Questa è una tipica profezia che si auto-avvera. Alla lunga, rimanendo nella moneta unica, potremmo davvero perdere quote di reddito e di ricchezza tali da farci escludere dal novero dei paesi ricchi… FLORIS SCALFARI BUFFONI
    • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
      grazie zack jack! nn è cultura è informazione libera
    • Zak 4 anni fa
      Mi unisco al commento di Oreste. Grazie Stefania, ti sto seguendo anch'io. Questa è l'essenza del movimento, chi sa diffonde, così sconfiggeremo la menzogna che ci ha portato fino a qui. Naturalmente complimenti per la tua cultura.
    • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
      cerco di mantenere aggiornato il blog--per chi vuole leggere ne ho di informazioni! ciao oreste!
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
      STEFANIA grazie sto leggendo tutto! Ecco è questo che manca al blog...documentazioni,documentazioni e confronto! Ciaoooo!
  • Giovi F. Utente certificato 4 anni fa
    O.T. Polentino calderulo, come al solito come tutti i seghisti , vomita cattiverie soprattutto verso coloro che hanno un coefficiente intellettivo superiore a loro. Infatti il loro coefficiente varia tra quello di un'alga e i migliori anni del festival di san remo.
  • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
    Ora facciamo una serie di confronti “Paesi europei VS Paesi emergenti”. La Francia, con 65 milioni di abitanti, gode di un reddito pari a 2600 miliardi di dollari. L’intera area ex-sovietica, comprensiva di tutte le ex-repubbliche (incluse quelle del baltico), ha un pil complessivo attorno ai 2550, pur contando più di 270 milioni di abitanti. Si parla molto, per ragioni diverse, di due rampantissimi paesi emergenti, Turchia e Iran (quest’ultimo potenza petrolifera, e presto nucleare). Ebbene, questi due paesi, la cui popolazione complessiva supera i 155 milioni, hanno in due un pil non superiore ai 1300 miliardi, non distante da quello dei paesi del Benelux (1270 e spiccioli; però questi di abitanti ne hanno 28 milioni). I vituperati PIIGS (in cui possiamo includere anche Cipro e Malta) insieme fanno 130 milioni di residenti, e (nonostante tutto!) ancora oggi presentano un pil complessivo che supera i 4000 miliardi di dollari. Cifra di poco inferiore (4100) a quella di cui gode l’insieme dei paesi del continente sudamericano, dalla Colombia all’Uruguay. Sia tra i PIIGS sia tra i sudamericani metà della questa complessiva del reddito è detenuta da un singolo paese; da noi l’Italia, da loro il Brasile. Eppure il Sudamerica ha più di 360 milioni di abitanti.E infine i due confronti più impressionanti. Se si somma il totale dei redditi complessivi dei paesi dell’Africa nera (e quindi escludendo l’intera Africa araba) si arriva a poco più di 1000 miliardi di dollari (1030). Tale somma è equivalente dei Pil sommati di Norvegia e Svezia. I due paesi scandinavi contano 13 milioni di residenti; le stime degli abitanti dell’Africa nera variano tra i 700 e gli 800 milioni. E questo nonostante la “potenza emergente” rappresentata dal Sudafrica, o una potenza petrolifera come la Nigeria. ----------continua--------------
  • Adelchi Perugini 4 anni fa
    A monte c'è la necessità (utopica) di ripulire il parlamento e la politica che sono voragini di denaro altrimenti tutto finisce nel solito pozzo senza fondo.
  • alfredo di costanzo 4 anni fa
    Sono d'accordo su tutto
  • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
    Qualche giorno fa abbiamo denunciato lo spudorato terrorismo di due marescialli del PUDE, Eugenio Scalfari e Giovanni Floris. Costoro spaventavano il pubblico dicendo che fuori dall’euro l’Italia avrebbe perso qualsiasi peso economico. Usarono espressioni come “finiremmo come il Marocco, o l’Egitto, quei posti lì”. Sorvoliamo sul retrogusto razzistoide di frasi del genere, e andiamo alla sostanza. Questo genere di argomenti può fare presa solo su chi ha una totale ignoranza della realtà economica del nostro tempo, e in particolare sul peso specifico del nostro paese nel contesto internazionale. L’Italia è un paese molto importante, lo sappiamo.Qui non c’è di mezzo solo il classico auto-razzismo degli italiani. Qui gioca un ruolo la mancata consapevolezza dell’incredibile divario che separa i paesi ricchi da quelli poveri.Prendiamo il Marocco. Utilizzando i dati del Fondo Monetario Internazionale aggiornati al 2012, si può affermare che il reddito nazionale lordo del Marocco è di 97 miliardi e mezzo di dollari, mentre quello italiano assomma a 2014 miliardi. Avete letto bene. Il Pil marocchino è meno di un ventesimo di quello italiano. E non pesa qui il divario di popolazione, visto che i residenti in Marocco sono grosso modo i 3/5 di quelli in Italia E l’Egitto?il Pil egiziano nel 2012 era di 256 miliardi di dollari. Grosso modo un decimo del Regno Unito, e un ottavo dell’Italia- con una popolazione che, secondo stime recenti, supera i 90 milioni.Ora facciamo una serie di confronti “Paesi europei VS Paesi emergenti”. La Francia, con 65 milioni di abitanti, gode di un reddito pari a 2600 miliardi di dollari. L’intera area ex-sovietica, comprensiva di tutte le ex-repubbliche (incluse quelle del baltico), ha un pil complessivo attorno ai 2550, pur contando più di 270 milioni di abitanti. ---continua-----
    • carla g. Utente certificato 4 anni fa
      ma scalfari e floris quanto si beccano a testa per raccontare ste frottole? Sono alle dirette dipendenze di Obama o della Angela?
  • Giovi F. Utente certificato 4 anni fa
    O.T. Una onorabile menzione agli eletti in Molise per aver devoluto le eccedenze.Non vadano dimenticati per il sacrificio economico e personale per la giusta causa del movimento5stelle.Che queste cose vadano sempre messe in evidenza anche a rimarcare il menefreghismo di TUTTE le altre forze politiche, soprattutto di quelle che dicono di stare con i lavoratori e con gli ultimi della societa'.
  • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
    Anche se questi numeri possono sembrare davvero brutti, la realtà è che le persone che soffrono di più sono i cittadini medi. Molti italiani sono stati completamente devastati da questa depressione economica ed i suicidi sono alle stelle.E’ assolutamente tragico. Ma sapete una cosa? Gli Stati Uniti sono diretti lungo lo stesso percorso dell’Italia. Nei prossimi anni anche qui la disoccupazione ed i suicidi saliranno alle stelle. Quelli che stanno mettendo la testa sotto la sabbia in questo momento saranno colti di sorpresa da quello che sta arrivando. Ma quelli che capiscono ciò che si staglia all’orizzonte, e si preparano, avranno migliori possibilità per uscirne con meno danni possibili. L’Italia è un po’ come la Torre di Pisa. Tutti sanno che cadrà alla fine, e quando accadrà sarà una vera catastrofe. Quando il sistema finanziario dell’Italia imploderà, questo sarà il segno che la situazione inizierà a deteriorarsi più rapidamente. Aspettatevi che i vari pezzi del domino inizino a cadere molto più rapidamente in seguito.
  • Carmelo A. Utente certificato 4 anni fa
    IL PROBLEMA E' SPIEGARLO AI MILIONI DI MONGOLI CHE VOTANO E CREDONO ANCORA NELLA FECCIA GOVERNANTE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
      state sempre a sottolineare inj ogno frase senza badare ai contenuti?? chiero che nessuno ha nulla contro le persone con la sindreome di down!! in tutto questo casini diciamo politico,napolitano che peso ha?? rispndte con la stessa prontezza e chiarezza!"! popolo telelobotomizzato!! spot publicitari compresi!!
    • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
      correggi la parola----nn condivido
    • Giovi F. Utente certificato 4 anni fa
      Poveri mongoli stanno in pace in Mongolia se poi ti riferisci ai down ,chiedi scusa a queste persone che con la loro bonta' non saprebbero nemmeno lontanamente di certe nefandezze perpetrate dalla nostra societa'e usa altri termini, prego.
  • Sergio A. Utente certificato 4 anni fa
    Nando Ioppolo avvocato ed economista (Wikipedia) ci rivela come USCIRE DALLA CRISI: abbiate la pazienza di guardare questo video. Tutti dovrebbero vederlo: ci salvera' e ci portera' ad un nuovo benessere economico. CHE FARE - Intervista a Nando Ioppolo A cura di Elia Menta youtube.com/watch?feature=player_embedded
  • ettore v. Utente certificato 4 anni fa
    Ma quante cose fa Renzi!! Fa la voce ringhiosa nel PD dove spiega che a lui non piace fare la parte dell'uccello nel tiro al piccione (Renzi il piccionatore, hanno scritto). Poi fitta Ponte Vecchio alla Ferrari ( dice per centomila €) per il bene di Firenze: Renzi il locatore. Se poi qualcuno gli chiede conto dei suddetti 100mila che non risultano, ecco che rifa' la voce ringhiosa: Renzi il querelatore. Poi assicura che se vince la querela, tutti i soldini guadagnati li devolve alla clinica pediatrica: Renzi il benefattore. Poi, seguendo l'esempio di illustri predecessori (Dalema, Prodi, Monti, ...) va in giro a prendersi un patentino da statista: Renzi il prono viaggiatore. Scusa Renzi, non e' che tra un po ci assicuri pure tu 1 milione di posti di lavoro e diventi REnzi il prestigiatore?
  • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
    Condivido in pieno il post di Grillo. Anche se abbiamo molte colpe nella gestione interna dell'euro. Non si doveva mettere sotto un unica gestione monetaria due paesi che sono così strutturalmente diversi oltre che mentalmente diversi. Da un limone non puoi tirar fuori un succo d'arancia e viceversa. Alle prossime votazioni europee voterò un bel NO all'unità monetaria dell'europa. E se fossimo un popolo con le palle, eviteremo accuratamente di comperare le pur stupende ma costosissime macchine tedesche.
  • gennaro esposito 4 anni fa
    LA NUOVA GIURISPRUDENZA PER SALVARE L'ITALIA.... E I CULI DEI CORTIGIANI! Se prende vigore la nuova giurisprudenza che si appella alla vetustà delle leggi per disapplicarle, si potrebbe estendere ad ambiti meno ad personam e più universali. Il PD dovendo fondersi col PDL, SPOSI al governo, ed essendo una delle due facce del conflitto d'interessi (violante dixit), si appella oggi all'argomentazione che, la legge che caccia dal parlamento berlusconi, risalga al 1957. Io, invece, essendo stanco d'essere "estorto" il canone rai rilancio e, mi appello alla stesso criterio di vetustà legislativo. Faccio presente che la legge che regola il canone è il regio decreto legge 21 febbraio 1938, n.246, e quindi troppo vecchia per applicarla ancora!
  • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
    1) Il tasso di disoccupazione in Italia è salito al 12.2%. Questa è la cifra più alta da 35 anni a questa parte. 2) Il tasso di disoccupazione giovanile in Italia è salito al 38.5%, e nel sud Italia ha recentemente raggiunto la soglia del 50%. 3) Una media di 134 punti vendita stanno chiudendo in Italia ogni singolo giorno. Nel complesso, circa 224,000 esercizi al dettaglio hanno chiuso dal 2008. 4) L’economia italiana è in contrazione da sette trimestri consecutivi. 5) E’ stato proiettato che il PIL in Italia si ridurrà dell’1.8% quest’anno. 6) La produzione industriale in Italia è diminuita per 15 mesi di fila. Ora è scesa al livello più basso sin da 25 anni. 7) Nel complesso, la produzione industriale in Italia è diminuita di circa un quarto sin dal 2008. 8) A Maggio le vendite di automobili in Italia sono diminuite dell’8% rispetto all’anno precedente. 9) Il numero di persone che sono considerate “gravemente povere” in Italia è raddoppiato negli ultimi due anni. 10) L’Italia ora ha un rapporto tra debito/PIL del 130%. 11) E’ stato proiettato che l’Italia avrà bisogno di un grande piano di salvataggio dell’UE entro sei mesi. Il governo italiano è senza soldi. Non che il governo degli Stati Uniti o quello giapponese stiano meglio, ma hanno le banche centrali che stampano denaro a tavoletta. L’Italia no. Ha la BCE che è gestita da un italiano il quale l’anno scorso ha promesso che stamperà soldi per tenere l’Italia a galla. Ma questa promessa non è la stessa cosa dell’avere una banca centrale propria. Il 4 Luglio in Italia è venuto alla luce l’ennesimo fiasco per quanto riguarda il bilancio. Devastata dalla falsa austerità, le spese sono aumentate dell’1.3% nel primo trimestre, mentre le entrate sono rimasti invariate. Quindi il deficit è salito al 7.3% del PIL, rispetto al 6.6% dello scorso anno, portando il debito pubblico al 130% del PIL. Debito e deficit da capogiro in un’economia in avvizzimento — l’Italia è in recessione sin dal quarto trimestre del 2011.
  • Francesco Macchiarola Utente certificato 4 anni fa
    Ma che cosa aspettarsi dal comportamento dei tedeschi? La puzza sotto il naso dei crucchi é troppo forte cosí come anche la loro arcinota maleducazione... Il primo sgarro, come ricordato nell´articolo, é stato quello dell´ambasciatore tedesco di non aver contattato ufficialmente Beppe Grillo a febbraio all´indomani del successo elettorale conseguito dal M5S. Il secondo sgarro, ancora piú grande, é stato quello del Signor Steinbrück, deputato del SPD e nuovo aspirante cancelliere, che ha definito il fondatore del M5S un clown. In quell´occasione il Presidente Napolitano ha compiuto l´unica azione positiva rilevabile nel suo mandato presidenziale: ha disdetto l´incontro programmato col teutone incivile. Non avendo seguito allora la vicenda in Italia (e non avendo ancora scoperto questo blog) chiedo agli amici interlocutori se in quella occasione il M5S ha formalmente chiesto le scuse (o quantomeno delle spiegazioni)all´ambasciatore tedesco in Italia per l´offesa rivolta a Beppe Grillo. Il terzo sgarro é stato quello dei Sig.ri Schulz (SPD) e Scheuble (CDU) di essersi immischiati ufficialmente nella campagna elettorale italiana e di aver "consigliato" agli italiani (Schulz lo ha fatto addirittura venendo in Sicilia) per quali politici votare e per quali no... Incredibile e scandaloso! Guardando, invece, i nostri panni sporchi dico che per uno che vive in Germania é uno schifo vedere i pellegrinaggi di alcuni politici italiani che arrivano qui per adulare la Merkel. L´unico che mostró i pugni di ferro contro la cancelliera tedesca, checché se ne dica, fu Berlusconi..., il che é tutto un programma. Condivido, infine, la soluzione politica: o si istituiscono gli eurobond e si resta in Europa o si esce dall´Euro. Non ci sono alternative!!! Non so se ci sono giá referendum in merito in Italia ma questa dovrebbe essere una proposta da sottoporre immediatamente alla valutazione degli Italiani. Non c´e piú tempo da perdere.
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
      Caro Francesco la Germania è la lunga mano degli stati uniti! L'hanno divisa,l'hanno riunita,gli hanno dato i soldi,era il muro contro i rossi,hanno buttato giù il muro grazie all'aiuto anche del Vaticano e vuoi che ora non siano ubbidienti allo Zio Sam?
  • GIOVANNI I. Utente certificato 4 anni fa
    I politici fasulli e che non contano una sega e da oggi che stanno commendando le parole dette da quella nullità di Calderoli , alla Ministra Kiange . Ma nessuno di queste mezze seghe commenta la vera porcata fatta da Berlusconi e company , sull ' espulsione delle donna Kazaka e figlia . Ora si vedrebbe il peso politico nel commentare sto fatto ,ci sarebbero i presupposti per le dimissioni di alfano, Bonino, e lo stesso governo complice di questa infamia . E mi sa tanto l uscita del maiale di Calderoli fatta apposta solo per diminuire l attenzione su questa torpida vicenda . fate schifo dimettetevi , che noi Italiani non siamo i servi di nessuno .
  • masssimo x 4 anni fa
    Calderoli va in soccorso di berlusconi. cazzo ma possibile che dopo 20 anni non si capisce come lavora la disinformazione. la questione inelegibilita stava diventando yroppo pesante da sostenere come notizia che si e ' subito creato una notizia piu grave per non parlare delle cose che interessano a noi , che nel frattempo ci accapigliamo a discutere di quello che stabiliscono loro.
  • Loading... 4 anni fa
    vecchie, grasse, brutte, gobbe, 'cattoliche'... ma quanto me sta su li coglioni!
  • antonio b. Utente certificato 4 anni fa
    OGNI CITTADINO A LA SOLUZIONE A PORTATA DI MANO IO L UNICA SOLUZIONE E MANDARE VIA QUESTI LADRI E PORTARE I CITTADINI ONESTI AL GOVERNO, UN GOVERNO CHE INCASSA 800 MILIARDI L ANNO TRA TASSE E TASSE E TASSE E NON RIESCE A GESTIRE UNA NAZIONE CHE PAGA 100 ML DI INTERESSI VUOL DIRE SOLO CHE RUBA CHE SPRECA CHE SPENDE SOLDI E PENSARE CHE IL GOVERNO NON PAGA I FORNITORI QUINDI A CASA MIA SI CHIAMA FALLIMENTO MA NON FALLIMENTO ITALIA MA QUESTI SIGNORI NON SANNO GOVERNARE GESTIRE SONO DEI DISTRUTTORI SOCIALI PER FAR FUNZIONARE L ITALIA BISOGNA SOLO CAMBIARE GESTIONE COME QUANDO SI CAMBIA IL GESTORE DI UN NEGOZIO SOLO COSI L ITALIA FUNZIONA NON ESISTE GERMANIA FRANCIA
    • Paolo. B. Utente certificato 4 anni fa
      ...hai ragione , però oltre alla gestione del negozio, bisogna cambiare anche il cervello a qualche dipendente (elettore)...del negozio stesso. Eposmail
  • giuseppe 4 anni fa
    "prima di andare a fare le pulci alla Merkel, guardiamo in casa nostra. Siamo un paese mafioso, in cui non contano le regole, ma solo le amicizie, le collusioni, le alleanze, tutto per fregare gli altri. Anche il Nord ormai è completamente meridionalizzato e forse i peggiori mafiosi sono proprio i professionisti che un tempo rappresentavano la borghesia operosa e onesta. Non sarà un ristrutturazione del debito, per permettere ai soliti di andare avanti a mangiare, la soluzione per questo paese. Mi dispiace ma su questo tema non ci siamo proprio." ------------------------------------------------- straquoto, e' tutto li'. non diamo colpe a merkel, euro etcetc., risolviamo i nostr problemi interni, che sono quelli che ci hanno portato in questa situazione. naturalmente la ristrutturazione del debito e gli eurobond sonoda quotare, ma la per arrivarci bisogna fare pulizia in italia o almeno fare segnali che si sta iniziando a farla. e dare la colpa all'euro, bce (per quanto le banche possano stare sul menga) etcetc., da' segnali opposti, cioe' "andiamo bene cosi' come siamo e continueremo a fare, se vi va bene e' cosi' e se non vi va bene e' cosi' lo stesso". brutto segnale, soprattutto per noi italiani. e questi anni, all'insegna del "va bene cosi'" made in berlusconia, per la serie abbiamo i ristoranti pieni, dovrebbero avercelo insegnato.
  • marco da firenze 4 anni fa
    Ai lettori del blog DUE(2) domande (grazie delle vostre risposte) 1-La Germania ha pagato i danno guerra 14/1918 e se si fino a quando?(risposta .SI e finito 2010 ma i documenti sono non visibili al popolo dei vincitori????) 2-La Germania ha pagato il Danno di Guerra Mondiale 1938/1945 ai vincitori?(risposta MAI!)
    • giuseppe 4 anni fa
      e noi i danni che abbiamo fatto (grecia, africa, spagna, resto d'europa, russia etcetc.) li abbiamo pagati? non tiriamo fuori il discorso pagare i danni di guerra altrimenti siamo altro che rovinati, meglio stendere un velo pietoso.
  • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
    Quando ero piccola e sentivo parlare del cosiddetto “affare Moro” mi ero fatta l’idea che Moro fosse il solito politicante intrallazzatore della Democrazia Cristiana, che ha avuto la sfortuna di essere oggetto della violenza di una frangia violenta di terroristi comunisti. Adesso che sono grande invece ritengo che ciò sia esattamente quanto le élite dominanti ci hanno voluto fare credere. Un po’ come Kennedy avevo visto solo una delle due facce, quella oscura (vedi l’articolo http://scienzamarcia.blogspot.it/2008/03/le-due-facce-di-kennedy-il-signoraggio.html). Il ripensamento è iniziato quando ho compreso che se hanno ucciso Moro è stato anche perché lo Stato lo ha abbandonato. Una volta assodato questo (e non ci vuole poi molto se si studiano i documenti o se si va indietro con la propria memoria) le cose si vedono sotto un altro aspetto. Qui di seguito una rassegna di link che permette a chiunque di farsi rapidamente un’idea di quello che realmente è successo dopo avere letto che: - leader politici spifferano il nome della via in cui viene tenuto sequestrato, ma la polizia non lo trova - l’appartamento in cui viene tenuto nascosto si trova nello stesso palazzo di alcuni appartamenti dei servizi segreti - i terroristi hanno una precisione di tiro spaventosa: uccidono tutti i membri della scorta senza fare un graffio ad Aldo Moro - c’era un’organizzazione segreta (Gladio) dotata di un incredibile arsenale militare e con lo scopo di impedire ai comunisti di andare al governo (Aldo Moro preparava il terreno per un governo con il PCI) - un leader della CIA ha ammesso di avere manovrato i terroristi affinché uccidessero Moro - Moro ha curato il conio di monete e cartamoneta esenti dal signoraggio (come fece Kennedy poco prima di essere ucciso) Buona lettura http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1991/07/24/casson-cossiga-mi-onora.html http://www.repubblica.it/politica/2010/08/17/news/cossiga_il_presidente_picconatore-6182111/
    • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
      ciao arjuna....mi sono documentata molto---avevo 6 anni quando hanno sequestrato moro e ho il ricordo vivissimo di quei giorni. l'italia era in subbuglio...poi diventando grande e nn accontentandomi delle notizie e della storia che ci hanno raccontato ho cercato di fare chiarezza e prove alla mano e' difficile vederla come dici tu! scusa questo è il mio modesto parere da persona umile e ignorante quale sono
    • Arjuna Utente certificato 4 anni fa
      Mah, secondo me ci avevi visto giusto da piccola, Moro era proprio quello che appariva. Kennedy poi...la propaganda ce l'ha fatto ingoiare come ha voluto, all'epoca anche i grandi erano bambini. Sono giochi grossi che spesso superano la nostra comprensione, a voler credere senza sapere personalmente si cade in trappole di ogni tipo. Poi magari è come dici tu ehh!
    • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
      grazie nicola! andro' a recuperarmi il film....
    • p@oloest 4 anni fa
      letto tutto cercavo le leggi et ho trovato questo: http://frontelibero.blogspot.it/2013/03/moro-e-kennedy-assassinati-per-lo.html sono sparite da normattiva. saranno sul sito della camera?
    • Nicola Nicolini Utente certificato 4 anni fa
      Complimenti Stefania! La verità è ben lontana dalle balle di regime. Ti consiglio il film "Piazza delle cinque lune" sul caso Moro. Si chiude con un pezzo musicale del nipote di Aldo Moro che è un vero atto di accusa della famiglia Moro verso gli uomini che all'interno delle Istituzioni hanno permesso la morte di Aldo Moro: "Maledetti voi (signori del potere)". Il film è stato volutamente boicottato ed è poco conosciuto. Da vedere assolutamente. http://it.wikipedia.org/wiki/Piazza_delle_Cinque_Lune
    • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
      si paolo----ricordavi bene---ma qualcuno ha trovato da ridire su questo ---pero' fa niente a me lui piace un cifro e lo seguo da quando aveva 16 anni
    • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
      fai un giro sui link che ho segnalato----e leggiti tutto!
    • p@oloest 4 anni fa
      ricordavo bene allora! ciao stefania:)
    • Alessandro P. Utente certificato 4 anni fa
      questa del conio di moneta di Moro proprio non la sapevo.... è notizia affidabile? qualcuno ne sa qualcosa in più?
    • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
      si! terzo sono un po' delusa---con lorenzo e il camomillo fuori poteva arrivare primo---
    • p@oloest 4 anni fa
      ti ho risposto al tuo sotto:)
    • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
      Buona lettura http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1991/07/24/casson-cossiga-mi-onora.html http://www.repubblica.it/politica/2010/08/17/news/cossiga_il_presidente_picconatore-6182111/ http://www.ansa.it/opencms/export/site/notizie/rubriche/daassociare/visualizza_new.html_20756880.html http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2013/05/ecco-chi-ha-ucciso-aldo-moro.html http://www.frontediliberazionedaibanchieri.it/article-aldo-moro-morto-per-500-lire-110527476.html http://www.ilgiornale.it/news/interni/quel-fantasma-caso-moro-che-incombe-su-prodi-colle-906392.html http://www.corriere.it/cronache/08_marzo_13/caso_moro_bianconi_ruolo_servizi_segreti_77fbf906-f108-11dc-9d4f-0003ba99c667.shtml http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1992/02/01/casson-ma-io-non-mi-fermo.html - See more at: http://www.altrainformazione.it/wp/2013/07/08/aldo-moro-i-servizi-segreti-gladio-e-la-sovranit-monetaria/#sthash.f66Kr0fR.dpuf
  • Mario Amabile Utente certificato 4 anni fa
    Ve l'hanno detto in faccia in tanti L'EURO E' STATO CREATO PER FARE quello che alcuni chiamano il sogno degli STATI UNITI D'EUROPA. Peccato che questo sogno preveda che i paesi più spregiudicati sottomettano quelli più ingenui. In nome di un IMPERIALISMO commerciale che accentua le divisioni invece di sanarle, che mette i popoli gli uni contro gli altri in nome di una competizione il cui esito principale è l'esasperazione delle condizioni lavorative, ovvero abbassamento dei salari e perdita di diritti. Stanno cercando di unire popoli diversi, con lingue e culture diverse estirpando LA DEMOCRAZIA rendendo di fatto l'unione un' imposizione creata a colpi di crisi e considerando prioritaria l'adozione di una moneta unica che toglie di fatto sovranità popolare alle singole nazioni per depositarla nelle mani di chi la usa a proprio beneficio, rendendo l'unione un insostenibile cappio sempre più stretto, per i paesi come il nostro.
  • Fabrizio canestri 4 anni fa
    Ma perche'prendersela con i tedeschi che fanno rispettare i pattii? Scapaccioni grossi ai nostri politici e in primis al plurinquisito psiconano, che spesso qui e' messo allo stesso livello degli altri....e le tre (6) televisioni? è i giornali ? e l'assicurazioni etc...chi ce l ha? Bersani?
    • byRSM 4 anni fa
      il problema che i primi a non rispettare i patti sono stati proprio loro..
  • alessandro giglio Utente certificato 4 anni fa
    Io proporrei una guida unica tedesca per 10 anni di quest itaglia...
    • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
      allora quando facevo l'esempiio della guerra di hitler non mi sbagliavo?? la merkel= hitler la guerra= la crisi i bobardamenti= i riparmi del popolo e l'america?? salvera tutti come sempre!!! cosi daremo altra parte del territorio italiano? che dite? vogliamo diventare popolo americano?? che che pensieri sono questi????
    • alessandro giglio Utente certificato 4 anni fa
      Razza tedesca... I fatti nn son opinioni Da italiano sich purtroppo!
    • Marco Laudiano Utente certificato 4 anni fa
      Già, ecco un altro assertore della superiorità della Razza Tedesca. Congratulazioni!
    • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
      Solo ripristinando le SS avrebbero qualche piccola possibilità di riuscita. Pensare che sono stati totalmente distrutti da tre guerre. Ma ogni volta, dopo qualche anno, si sono rialzati più forti di prima. Come potare le erbacce. Caratterialmente sono esattamente il nostro opposto.
    • alessandro giglio Utente certificato 4 anni fa
      Ma...non so se accetterebbero...anche per loro sarebbe una sfida al proprio morale...portiamo sfiga?
    • Paolo. B. Utente certificato 4 anni fa
      ...come idea non male.. Eposmail
  • Dino L. Utente certificato 4 anni fa
    Se moriamo noi moriranno anche loro, ricordiamoci che l'italia e' per la Germania il primo mercato europeo sia di esportazioni che di importazioni. Gli industriali tedeschi infatti sono molto molto incazzati perche' si sono resi conto che stanno perdendo sia clienti che fornitori. Per esempio il bmw gs 1200 e' la moto piu' venduta in italia e le fusioni del suo motore vengono prodotte in italia. Si sono resi conto che forse possono permettersi di perdere i clienti ma sarebbere una catastrofe perdere fornitori affidabili.
  • lostranito rosso Utente certificato 4 anni fa
    Tertium non datur. Invece di farcire gli sproloqui (competere ad armi pari con la Germania? Perchè? anche loro hanno avuto un premier che si faceva riprendere mentre faceva il gesto di sodomizzare una vigilessa?) almeno sappi che il secolo XXI si scrive senza il pallino (°). I numeri romani sono numeri ordinali, non cardinali. Hai ancora voglia di chiedere voti (ne hai ottenuti 8.689.458) per esibire gli scontrini? Mi sembra che ne abbia fatto un uso un pò troppo ....prudenziale.
    • adolfo r. Utente certificato 4 anni fa
      il pallino e''una o:la o di ventunesimo,tredicesimo,ecc.Po si scrive con l'apostrofo e non con l'accento.STUDIA E PRIMA DI CRITICARE PENSA.IO SONO ABILITATO A FARLO.
    • giuseppe 4 anni fa
      nel video che girava su itnernet dove c'era quello che faceva il gesto di sodomizzare una vigilessa era un attore che imitava berlusconi, tanto per fare satira, non c'entra niente il primo ministro tedesco.
    • dario rulli Utente certificato 4 anni fa
      Sempre risibile chi fa le pulci agli altri. Devi decidere se dopo i punti esclamativi ci vada la maiuscola o meno. Le parentesi non sono indicate per gli incisi troppo lunghi,meglio le virgole per determinare la respirazione di chi legge. Quanto agli scontrini,meglio esibire quelli se poi significano un risparmio di milioni... Gli otto milioni di voti apprezzano anche questo. Non ci chiediamo se i tuoi apprezzano,invece,i non-scontrini e altre amenità di larghe intese... Voto per la punteggiatura 4.
    • lostranito rosso Utente certificato 4 anni fa
      Per luciano u di roma. Ho voluto stendere un velo pietoso, ma il tuo acume non ti ha permesso di capirlo. per il futuro, se ti applichi, farai sicuramente meglio. Non mollare
    • luciano u. Utente certificato 4 anni fa
      Di tutto quello che dice ti sei accorto solo che XXI si scrive senza pallino?che genio!che acume!
  • Danilo_ R. Utente certificato 4 anni fa
    Questa visita del paggetto Renzino alla Merkel è piu' vomitevole del cucu' che Berlusconi fece alla cancelliera teutonica. Qualcuno dica alla Merkel di chiudere le porte alle correnti del Pd altrimenti a Renzino seguirà Dalema, poi Bersani, poi Veltroni (che ogni tanto spunta fuori anche lui) ecc ecc
  • Gabriele 4 anni fa
    http://www.beppegrillo.it/2013/03/limportanza_di_1.html Meglio baciare la mano alla merkel che cmq è potenza industriale anche se ha comprato il debito, che leccare il culo al PAPA caro BEPPE. Sempre papa è!! se la gente ha bisogno di slogan tipo il papa nuovo, simpaticco affabile etc etc ma non continuano a pagare tasse , a vietare cure fondamentali a far fare carriera solo ai cattolici, meglio la merkel del papa. Mio caro BACIAPILE...
  • han van Utente certificato 4 anni fa
    O si creano gli Eurobond o si ristruttura il debito. Innanzitutto per quale motivo? Per continuare a mantenere le scorretezze di Bilancio in relazione alle quali sosteniamo innumerevoli spese correnti per corruzioni e privilegi, per malespese e parassitismi? Se si decide di migliorare queste operatività, l’Italia è ricchissima e non c’è bisogno nè di Eurobond nè di ristrutturazione del Debito. Bisogna poi considerare che gli Eurobond, impegnerebbero si la Germania a garantire i vari Paesi corrotti e malgovernati e depredati del mediterraneo, ma impegnerebbero anche l’Italia a garantire i vari debiti di Spagna, Portogallo, Grecia, Cipro...non sarebbe forse meglio chiedere a questi Paesi di migliorare le loro gestioni? E per quanto riguarda la ristrutturazione del Debito, chiunque avesse investito in BOT BTP CCT...dello Stato italietto e si vedesse “ristrutturato”, quale FIDUCIA potrebbe mantenere in un così inaffidabile partner? Come potrebbe lo staterello miserello italietto presentarsi nuovamente sui mercati ad elemosinare considerazioni? E Prestiti? Quanti e quali affidabili operatori commerciali continuerebbero a fidarsi di questa italietta?. E uscire dall’Euro, quante lirette servirebbero per comperare qualsiasi materia prima e soprattutto petrolio? E quanti operatori internazionali accetterebbero insignificanti lirette? E continuerebbero a fidarsi ad operare con operatori italietti? E quanti italiani manterrebbero i loro anche piccoli risparmi in ridicole lirette o non cercherebbero piuttosto di trasformarli al più presto, magari proprio in Marchi, affondando così ulteriormente il sicuramente già ridicolo valore di cambio? Un Post che fa perdere innumerevoli voti a M5S e, tra l’altro, chi ha votato per tutte queste cose? Eurobond, Ristrutturazione Debito, Uscita dall’Euro, Rottura relazioni italo-tedesche?
    • Alessandro P. Utente certificato 4 anni fa
      faccio notare che questi sono i "brillanti" risultati teteski http://it.kushnirs.org/macroeconomia/gdp/gdp_germany.html#p1_1 che sono addirittura peggiori di quelli italiani http://it.kushnirs.org/macroeconomia/gdp/gdp_italy.html#p1_1 e per tua informazione i furti interni a una nazione NON influenzano direttamente la macroeconomia (invece di essere ricco tizio è ricco caio)
    • Alessandro P. Utente certificato 4 anni fa
      la FIDUCIA non si mangia. ovvio che sarebbe meglio non ristrutturare il debito, ma la scelta non esiste perchè solo con gli interessi il debito ci porterà sicuramente al default entro 6-7 anni ed è inutile incolpare i governi passati o la malagestione (di cui noi elettori siamo parzialmente colpevoli)
    • sergio mocciaro 4 anni fa
      senti tu parti gia' da stati di fatto basati sui concetti economici esistenti che ci hanno portato a questo punto , ma ti sei mai chiesto se magari questi concetti di base sono errati o da correggere ? sono leggi economiche fatte dagli uomini e non leggi della natura inconfutabili ! possono essere cambiati , esistono punti di vista differenti vedi il memmt , mosley barnard , o altri punti di vista che mettono in discussione i punti di partenza dell'economia globale , innanzitutto chi dice che gli stati debbano fare debito e che le banche debbano essere coniatrici di moneta ? chi dice che la moneta non essendo un bene finito ma soggetto a conio debba essere limitato e non possa essere al contrario coniato in base alle necessita del momento di uno stato , magari senza chiedere prestiti a nessuno ? l'economia di mercato puro e solo non funziona ,come pensi di risolvere la disoccupazione di 6 milioni di persone affidandoti solo al mercato ? magari tagliando gli sprechi si racimola qualche spicciolo ma da solo non puo' garantire i diritti di milioni di persone , forse ti sfugge che facendo come dici tu la grecia ,oltre il 25% di disoccupazione ,la spagna , quasi uguale ,e tra poco l'italia falliranno perche' il sistema e' imperfetto e non funziona !
    • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
      Io invece condivido in pieno il post di Grillo. L'unica cosa vera che dici è che molte colpe derivano dal modo approssimato della gestione della cosa pubblica italiana. Ma non sono le più importanti. Non puoi mettere sotto un unica gestione monetaria due paesi che sono così strutturalmente diversi oltre che mentalmente diversi. Da un limone non puoi tirar fuori un succo d'arancia e viceversa. Io sono ancora più netto, rispetto al post di Grillo: voterò un bel NO all'unità monetaria dell'europa. Aggiungo: se fossimo meno stupidi, eviteremo accuratamente di comperare le stupende e costosissime macchine tedesche.
  • sergio mocciaro 4 anni fa
    la soluzione e' il Reddito Minimo Garantito degli Stati , ovvero garantire agli stati un reddito proprio senza debito da aggiungere alle normali entrate fiscali con l'emissione in proprio di un quantitativo limitato di moneta tali da garantire i servizi essenziali come redditto di cittadinanza , scuola servizi sociali ecc., un tot ad abitante tali da rendere gli stati liberi dalle banche al riparo dalle crisi economiche tali da garantire i cittadini piu' deboli e tali da non inficiare, essendo limitato e uguale nel tempo , la ricaduta sul valore della moneta , oltre agli eurobond , da fare all'interno dell'unione europea o da soli fuori dall'europa !
  • Danilo_ R. Utente certificato 4 anni fa
    Renzino dalla Merkel. Che ci va a fare? A quale titolo? Il ragazzo è malato di protagonismo. Sono le mille correntine del Pd. Ognuno di loro si sente uno statista e prende l'aereo per svolazzare dai grandi d'Europa.
  • p@oloest 4 anni fa
    in germania la benzina quanto costa? http://www.wallstreetitalia.com/article/1604611/in-italia-la-benzina-piu-cara-d-europa.aspx
  • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
    ciao blog! io sono per il referendum sull'uscita dall'euro--che decidano gli italiani!
  • franco graziani 4 anni fa
    On.le Calderoli quando vede la kyenge le sembra di vedere un orango....la kyenge quando vede Lei pensa subito all'anello mancante tra il dinosauro e il mammuth,ma almeno ha il buongusto di tenerselo per se'.
  • alessandro giglio Utente certificato 4 anni fa
    L intero patto x l europa unita è da riscrivere basta con euro si euro no. Il patto con l europa lo devono scrivere tutti i cittadini europei e solo quelli che decidano di federarsi.inghilterra sei fuori.
    • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
      loro (gli inglesi) non hanno mai voluto stare con la moneta unica. Europa è un conto, euro un altro. Non sono mica co.. come noi!
  • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
    Renzi è una figura mitologica a due teste, una testa PD ed una testa PDL. Due teste di cazzo ! Capisc'a me
  • ORAZIO T. Utente certificato 4 anni fa
    Questo servilismo verso la Germania non ha alcun senso. Ricordiamoci che la Germania è quella della seconda guerra che voleva essere il padrone unico del mondo. Ha fatto una brutta fine. Pensa solo alla propria nazione. Noi Italiani che facciamo, chiediamo il permesso di esistere???? BASTA
    • lily war Utente certificato 4 anni fa
      ha fatto una brutta fine? non direi, ha solo cambiato strategia. ha fatto con la moneta quello che non gli è riuscito di fare con le armi.
  • marco da firenze 4 anni fa
    Plerique eorum qui ante me sententias dixerunt composite atque magnifice casus rei publicae misreati sunt .Quae belli saevetia esset ,quae victis acciredent ,enumeravere :rapi virgenes ,pueros,divelli liberos a parentum complexuu,matres familiarum pati quae victoribus conlibussent ;fana atque domos spoliari;caedem ,incendia fieri ;postremo armis ,cadaveribus ,cruore atque luctu omnia compleri. Sed ,per deo inmortalis,quo illa oratio pertinuit? An uti vos infestos coniurationi faceret?Scilicet quem res tanta et tam atrox non permovit ,eum oratio accendent !Non ita est ;neque cuiquam mortalium iniuriae suae parvae videntur ;multi eas gravius aequo habuere La CONGIURA-traduzione in idioma neoitalico- per deplorare le sciagure della patria ;hanno enumerato Quasi tutti coloro che si sono pronunciati prima di me hanno avuto accenti mirabili per deplorare le sciagure della patria;hanno enumerato gli Horrori della guerra ,la triste sorte dei vinti :vergini adoloscenti v..........ti ,figli strappati dalle braccia dei genitori,madri di famiflia costrette a sottostare alla libidine dei vincitori,case ,santuari saccheggiati,massacri,incendi,armi,infine cadaveri,sangue e lutto per ogni dove. Ma ,per gli dei immortali ,o che cosa mirava codesto discorso?voleva indurvi a detestare la congiura?Se c'e' uno che non sbigottisce di fronte ad una azione cosi' immane e temeraria,saranno i discorsi a provocare il suo sdegno?Ma non e' cosi:non c'e' persona al mondo che sottovaluti il male che gli vien fatto,an zi,molti ne risentono piu' del giusto. SALLUSTIO-42a.c.LA CONGIURA DI CATILINA.
  • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
    Quanto siete cattivi su questo blog... In realtà Renzi dalla Merkel c'è andato per affittare Ponte Vecchio alla Wolkswagen... Questo può fare Renzi. capisc'a me
  • antonio samonà 4 anni fa
    Beppe volevo farti i complimenti per la chiarezza della conferenza stampa di mercoledì dopo l'incontro con Napolitano. Io sono con te e con le Nostre proposte Rivoluzionarie
  • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
    La grande cazzata della moneta unica è che ha portato gli stati che vi hanno aderito ad un impoverimento progressivo ed invece coloro che non hanno aderito hanno potuto contare su una autonomia nazionale che li ha portati a decidere sul loro sistema economico. Più precisamente avere la moneta unica vuol dire avere tassazioni diverse? Avere salari diversi? Avere una condizione sociale diversa? Avere prospettive future diverse? Perchè oggi è questo l'U.E.! Ed allora se deve essere questo ...no carissimi rivoglio la mia lira,la mia zecca e la mia economia con la mia produzione ma senza questi ladri che ci governano!
  • Francesco Covelli 4 anni fa
    Quel programma è stato La Ruota Della Fortuna per lui e La Ruota Della Sfortuna per noi che ci siamo accollati l'ennesimo succhia sangue
  • Chiappo 4 anni fa
    Era l'ora Grillo. Finalmente un pò di sano antieurismo (anche se all'acqua di rose), eri diventato uguale a Monti! La cosa di vendere il patrimonio pubblico comunque è un'immane cavolata. Quella del default poi....
  • byRSM 4 anni fa
    Il problema principale è che adottando un cambio fisso, un paese si priva di un normale meccanismo di risposta a shock negativi provenienti dall’esterno: la possibilità di aggiustare il valore della propria valuta alle mutate condizioni di mercato. Non c’è nulla di scandaloso né di immorale nel fatto che il prezzo di una valuta segua la legge della domanda e dell’offerta. Se glielo si impedisce, si crea una tensione che fatalmente si scarica sul mercato del lavoro....continua.. www.scenarieconomici.it/esclusiva-intervista-alleconomista-alberto-bagnai-ecco-perche-leuro-e-insostenibile-13/
  • Alberto Lau 4 anni fa
    Domanda: Ma Renzi in giro per le corti eurepee a che titolo ci va?! Basta essere sindaco di una città per rappresentare il popolo italiano?! Credevo che tale prerogativa spettasse al capo dello stato o di governo...mah...non capisco e non mi adeguo...illuminatemi! Grazie
  • Sergio 4 anni fa mostra
    le verita' scomode fastidiano,eh?.....e allora borda con le bannature............
  • Matteo B. Utente certificato 4 anni fa
    2 PADRI UN FIGLIO BERLUSCONID'ALEMA HANNO PARTORITO RENZIE..CHE SI è FATTO ADULTO..DA ROTTAMATORE A PACIFICATORE BENVENUTI NELL'ERA DI RENZUSCONI 2.0
  • Paolo. B. Utente certificato 4 anni fa
    ..se ad un alieno, avessimo il compito di spiegargli cos'è un furbo e disonesto,e per far questo gli si dovesse presentare un terrestre da prendere come esempio,...... chi tra un italiano ed un tedesco ci sentiremmo in grado di scegliere , come adatto allo scopo?.... Eposmail
  • carta canta 4 anni fa mostra
    Mbecille, almeno lui dalla Merkel è stato ricevuto, tu al massimo puoi aspirare a villaggi Valur a prezzo scontato ( per te e tutta la famigliola ) dove il direttore della strutura ti riceve si, ma per il solo motivo che gli fai pubblicità a costo concordato .
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa mostra
      Certo non è andato da Putin,con le sue troie,non è andato dal Nano a fare Bunga Bunga,non è andato a ville certosa dove sono stati fatti lavori a spese del cittadino,non è andato ad Arcore di nascosto. E' rimasto con la sua famiglia e non ha rubato un soldo alla collettività! Tu coglione applaudi ai ladri che ti hanno derubato per una vita facendoti credere che erano onesti! Ma va a cagare!
    • Dino L. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Coglione
  • Ernesto Gastaldi 4 anni fa mostra
    Secondo quanto dichiara Grillo, Bersani non voleva altro che inglobare il M5S per uso e consumo da parte del PD, senza venire incontro ai temi maggiori del M5S Grillo mente, lo sa e questo me lo rende sospetto. poichè Grillo urlava "mai un governo col PD" Bersani gli propose un'intesa più limitata su alcuni punti, trattabili. Se Grillo non avesse altri piani (temo eversivi) avrebbe accettato, ance perchè come dava la fiducia, se il governo Bersani non avesse ottemperato all'accordo, levava la fiducia e fine del discorso. BERSANI lo disse ai due pupazzi che Grillo mandò alla trattativa: la fiducia non è per sempre. GRILLO dice spesso che senza di lui avremmo avuto un partito nazista tipo ALBA DORATA: forse. Ma come si sarebbe comportato politicamenteun partito di estrema destra? Non avrebe certo fatto un governo col PD e avrebbe attaccato pancia a terra Berlusconi, espressione della destra mangiona cialtrona illegale e collusa. Beh, è proprio quello che fa GRILLO. E allora, la differenza? e
    • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Storia della seconda Repubblica: 20 anni di inciuci. Marco Travaglio http://www.youtube.com/watch?v=-yGDPR96m9o DA VEDERE!!!!! Dedicato a tutti quelli che pensavano fosse giusto dare "fiducia" al pd-l.
    • Matteo B. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Ernesto svegliaaaaaaaa sei rimbambito o cosa? ma te li sei letti gli 8 punti di Bersanetor? E alla replica di Grillo, attuiamo i nostri 20 punti che ha risposto? nulla all'invito di restituire i rimborsi elettorali? Niet TAV? F35? tutte cose su cui pd e pdl vanno d'accordissimo! Prodi affossato per non compromettere accordo col pdl, non ti dice nulla????? Voleva solo i voti dei senatori il gargamella..come ha ammesso, invece al pdl hanno dato ministri e pure il deretano!
    • giuseppe 4 anni fa mostra
      tecnicamente infatti (bastava togliere la fiducia anche solo il giorno dopo averla data) quello che ha affermato beppe e' fuori dal buon senso e sarbbe stato irrealizzabile per il pd (stare in piedi con i voti del m5s e farsi i c...i suoi).
    • giuseppe 4 anni fa mostra
      purtoppo quoto anche se credo (e spero) che beppe non sia in malafede, sia stato trascinato dall'overdose di endorfina che girava a quei tempi (e ai tanti furbastri destroidi ifniltrati nel m5s e in qeusto blog che pompavano beppe perche' facesse quelle scelte che ha fatto). piuttosto ci vedo in malafede casaleggio o quantomeno allineato solo a suoi personali interessi aziendalistici.
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa mostra
      Ernesto sparalesto: belin...devi essere dei servizi segreti! Sai tutto anche i fini più reconditi delle persone. Azz...fatti assumere da d'Alemma al copasir!
    • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa mostra
      E' inutile parlare ancora, quello che conta è che si è alleato con il PDL di Berlusconi, perdendo voti ogni giorno.... Altro che sondaggi tarocchi in tv ! Capisc'a me
  • giuseppe bertorelli Utente certificato 4 anni fa
    Viva l'italia e; viva gli italiani a 5 Stelle!!!!
  • Sandro Petrini 4 anni fa
    Te la Do io Berlino -Te la Do Io Copenhagen- Avete fatto i conti senza l'oste. Oltre che a delegazioni politiche ci devono essere delegazioni per l'ambiente. Di fronte agli attuali sconvolgimenti geologici samo tutti nella stessa arca. Abbiamo esperienza, studi e ricerche pluridecennali e ve ne abbiamo dato diversi dimostrazioni e conferme e questo lo sapete. Contattateci attraverso la nostra e_mail.
  • Luigi Carli 4 anni fa
    Quel "Gott mit uns" sparato da Grillo nei confronnti di Merkel è davvero imperdonabile. La Germania ha fatto i conti con il proprio passato, a differenza dell'Italia, e di una parte dell'elettorato M5s.
    • Pietro Stra Utente certificato 4 anni fa
      Ma dove vivi! I tedeschi peri danni della seconda guerra mondiale non hanno ancora cacciato il becco di un quattrini, a nessuno. Vorrei vedere.......
    • luigi s. Utente certificato 4 anni fa
      ciao ma dove vivi?? i tedeschi stanno ancora negando l'olocausto.se x te questo e' prendere atto dei propi errori ti consiglio di togliere le fette di salame che hai sugli occhi e la segatura nel cervello.
    • Giancarlo A. Utente certificato 4 anni fa
      Sai che stò cercando di capire in che mondo e sopratutto in che paese vivi, la guerra è finita dici' e allora questa cosa è? è più subdola visto che la germania non è riuscita con l'esercito adesso ci prova con le banche e i grossi capitalisti stà indebitando tutti i paesi UE per poterci comandare e tu dormi ancora?
    • Gabriele F. Utente certificato 4 anni fa
      Davvero? Non me ne ero accorto.
  • Svegliatevi Imbecilli 4 anni fa
    Per chi se lo fosse perso. Assolutamente da vedere, e far vedere. CONDIVIDETE http://www.youtube.com/watch?v=AsjeObJMDQQ
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      grazie, interessantissimo....
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
      I derivati in Italia non sono ancora scoppiati,ma quando scoppieranno, povera Italia!
    • Sevegliati Imbecilli 4 anni fa
      Copiate e incollate il link nella barra degli indirizzi. Dovrebbe andare...
    • Fabio Z. Utente certificato 4 anni fa
      Sorry, dal sito di youtube me lo ha caricato .......grazie.
    • Fabio Z. Utente certificato 4 anni fa
      A non me lo carica....
  • Francesco . Utente certificato 4 anni fa
    C'e EUROBOND ed EUROBOND come tutte le cose bisogna guardarci dentro per capire se sono buone!! Non fermarsi al titolo/nome.Perchè è cosi che ci fot...no. Ci preparano una bella torta color cacao/cioccolata ?? Fate attenzione che potrebbe essere semplicemente me.da. :-) C'è Eurobonds ed Eurobonds..l'eurobills non sono strumenti vantaggiosi perchè non contengono la clusola solidaristica che uno strumento tale dovrebbe avere.Rappresenta solo ed esclusivamente un'altra toppa a colori.Amici a noi non rimane altro che informarsi, e studiamo, approfondiamo, diffondiamo,discutiamo,creiamo partecipazione.
  • Pantomima Rossa Utente certificato 4 anni fa
    Invito tutti gli euro scettici a leggere questo articolo che fa riflettere sulla sovranità monetaria. http://www.cadoinpiedi.it/2013/07/14/realta_sovrana.html#anchor
    • Francesco . Utente certificato 4 anni fa
      Se hai la sovranità monetaria ma poi persegui con politiche liberiste cosa cambia?? Su dai ancora dobbiamo capire il punto di fondo?? politica liberista dove il nucleo da preservare a danno di tutto è solo il mercato favorendo le lobby. Sarebbe stato ovvio a questo punto adottare politiche keynesiane (perchè bandirle ancora almeno in UK dove hanno sovranita monetaria). Perseverare è diabolico , ma se il fine stesso è diabolico , allora meglio proseguire verso politiche liberiste !!
  • Vincenzo donnarumma 4 anni fa
    Ma quando lo capiscono i pensionati e i dipendenti pubblici che sono i ceti garantiti per adesso fra poco finirà' la pacchia. Beppe non ti fermare
  • alessandro giglio Utente certificato 4 anni fa
    Qualcuno mi spiega che colpa hanno germania francia inghilterra ecc... nell aver acquistato i ns btp? Grazieeeee.
    • alessandro giglio Utente certificato 4 anni fa
      Si il debito è questo vecchio mio se fossimo credibili faremmo debito come la germania con btp al tasso del -0,2x100 cioè ci guadagneremmo anzichè emetterli al 4,5x100 sennò nessuno se li compra...
    • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
      Non ho capito, loro comprano e noi paghiamo ? Capisc'a me
    • alessandro giglio Utente certificato 4 anni fa
      Quindi li hanno acquistati liberamente e glieli abbiamo dati noi perchè inefficenti se non dementi? Noi= i nostri politici incaricati da voto libero popolare
    • byRSM 4 anni fa
      quando il M del tesoro li mette all'asta.
    • nicola rindi Utente certificato 4 anni fa
      Hanno finanziato le malefatte del nano e di tutti i politici ladri italiani! Che si facciano rimborsare da loro!
  • Enrico P. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe e'inutile e dannoso dare sempre la colpa alla Germania chi lo ha fatto il debito pubblico??? I nostri governanti per dare corda au un gruppo di pressione oppure un' altro. andare in pensione con 15 anni di lavoro e poi facendone un'altro in nero gente che andava in pensione a 48 anni pensioni e salari d'oro della pubblica amministrazione (non i bassi livelli) Il popolo Italiano possiede +/- 8000 miliardi di Euro di patrimonio , come si sono fatti questi patrimonii se s'incominciasse a tassare le rendite di posizione e togliere le tasse alle imprese e ai lavoratori sino ad un certo limite . non ci sarebbe bisogno di piangere continuamente. E se voi faceste come avete detto un politometro degli ultimi 30 vedrete che sorprese. La Germania e'un ossessione perche' non cerchiamo di far meglio che loro ??? nel rinascimento ci siamo riusciti.
  • Andrea Tosatto 4 anni fa
    Renzi non e' il nuovo. Renzi e' la nuova pelle del vechio serpente. E' l'ultimo disperato colpo di coda del sistema per mantenere lo status quo. E' il cambiare perché nulla cambi. Il rinnovare perché tutto resti com'e'. Renzi e' il nuovo fantoccio del potere ancora in fase di lancio. Un pupazzo un po' Fonzie e un po' orso Yoghi che parla, piace ai giovani, ai meno giovani, ai preti, ai laici, alla destra, alla sinistra, agli intellettuali, alla casalinga di Voghera, che esce bene in televisione e che soprattutto fara' gli interessi di Bilderberg, GoldmanSachs e Jp Morgan, proprio come i suoi predecessori. Elaborato e perfezionato attraverso anni di faticosa e travagliata gavetta, iniziata alla Margherita in odore DC e proseguita nel PD, per tutta Italia, via Firenze, in Camper ma anche in JET, testato e ritestato attraverso cene ad Arcore, pranzi Billionaire e comparsate dalla De Filippi, costato, pare, piu' di ventimilioni di euri pubblici, ora il giocattolo Renzi e' finalmente pronto per essere immesso sul mercato. Sara' lui il nuovo protagonista. Pare ci sia gia' la fila pronta all'acquisto. I vecchi servi lo odiano e lo ostacolano perché vedono in lui il nuovo che avanza e che presto li pensionera'. I padroni lo amano, lo coccolano, se lo rigirano in mano e su di lui scommettono molto, perché puntano su quell' eloquio qualunquista e su quell' assoluta assenza di luce negli occhi che lo rendono molto simile a Berlusconi e a D'Alema e definitivamente, maledettamente vincente. Siamo quasi arrivati alla fine del videogioco. All'ultimo schermo ci sara' Renzi. Se gli Italiani non si faranno ipnotizzare come col cainano e supereranno questa prova, il sistema crolla e l'Italia svolta.
  • Alessandro P. Utente certificato 4 anni fa
    Letta scrisse "Euro sì. Morire per Maastricht". Oggi è nostro premier nominato da re Giorgio che è l'unico ad aver bissato il settennato (anche se ha sempre negato fino allo sfinimento di volerlo fare). Noi moriremo per Maastricht e per Berlino, ma anche i tedeschi moriranno... per la stessa finanza creativa che si stanno ostinando a pompare. Cerchiamo di essere realisti: gli eurobond risolverebbero i problemi del debito quindi provocherebbero un'immediato miglioramento delle economie dei piigs e per concorrenza un peggioramento delle economie degli altri paesi europei.... quindi niente da fare! Ristrutturare il debito è l'unica scelta rimasta e NON esclude comunque l'uscita dall'euro che altrimenti continuerebbe a dissanguarci. Secondo me conviene emettere una moneta secondaria ( http://tinyurl.com/doppiacircolazione ) di valore identico all'euro E ristrutturare il debito SUBITO in modo tale da provocare meno danni possibile a chi ha acquistato i titoli italiani (una lunga rateazione per la restituzione potrebbe essere una soluzione accettabile); più si aspetta a ristrutturare e peggiori sono i danni che si dovranno riparare. Uscire dall'Euro è praticamente un obbligo se vogliamo salvare la nostra economia e restare servirebbe solo a ingrassare economie che si basano su una moneta forte (guardacaso anche la Germania). I tedeschi non sono diventati più ricchi con l'Europa ma da fessi credono di stare bene solo perchè sono riusciti a farci stare male, insomma sono contenti perchè sono messi meglio dei piigs e quindi si danno coraggio (il male altrui aiuta a sopportare meglio il proprio un po come il principio di "mal comune mezzo gaudio"). Non serve essere complottisti per capire che se tutti diventano più poveri significa che qualcuno sta SEGRETAMENTE diventando più ricco, ovvero ruba e nasconde il bottino... vi vengono in mente persone o categorie che lo fanno? a me molte...
    • Alessandro P. Utente certificato 4 anni fa
      prego notare il primo grafico "share in the world gdp %" http://it.kushnirs.org/macroeconomia/gdp/gdp_germany.html#p1_1 http://it.kushnirs.org/macroeconomia/gdp/gdp_italy.html#p1_1 Oggettivamente la Germania non sta messa molto meglio di noi e in questo momento è ai minimi storici degli ultimi 50 anni..... però bisogna dire che il nostro debito è peggiore, non ci mancano le capacità o le aziende, a noi manca un governo che la smetta di indebitarci all'infinito
  • paolo bianco 4 anni fa
    Sono assolutamente d'accordo
  • giovanni zucchetti 4 anni fa
    Sta storia dei tedeschi bisogna risolverla subito è gia la terza volta che cercano di comandare tutta l'Europa non è che possiamo farci salvare sempre dagli Americani!!
    • Alessandro P. Utente certificato 4 anni fa
      purtroppo gli americani non ci salvano gratis.... stiamo ancora pagando. Littizzetto : "Ma quando ci scade il mutuo?
  • maria . Utente certificato 4 anni fa
    Calderoli non si dimette : è CONSAPEVOLE di ciò che dice per seminare l'ODIO razziale. Ma quando si rivolsero alle Banche della TANZANIA per investire i soldi sottratti agli Italiani con i Rimborsi elettorali, allora gli AFRICANI andavano bene, vero? Ma le Banche della Tanziania RIFIUTARONO! Africani sì, ma ONESTI! Il padre del PORCELLUM si è giustificato sostenendo che tale frase\insulto al ministro Kienge(vera PORCATA come la legge elettorale!) "è stata solo una battuta infelice, nell'ambito di un comizio"- ergo "NELL'ESERCIZIO delle sue FUNZIONI" . Infatti le sue funzioni dovrebbero essere esercitate in una "PORCILAIA" in mezzo ai PORCI, degno Habitat di Calderoli.
  • roberto m. 4 anni fa
    renzi...l'ebetino.....ah ah ah !!!!!!arrampicatore sociale......che gente ragazzi.
  • p@oloest 4 anni fa
    scusate ma solo i tedeschi si sono arricchiti alle nostre spalle con l'euro? io ne conosco tanti che hanno un bel nome italico , et qualcuno ha addirittura più di una nazionalità:)))
  • p@oloest 4 anni fa
    o.t.scusate! Vive l'Italie! le drapeau tricolore! le quatorze Juillet! ehi, psst! paolo... si!?!.. guarda che le drapeau tricolore cui ti riferisci era formato da bleu,blanc et rouge et non vert, blanc et rouge!!!! scusate ,sorry,pardon, mi sono fatto sopraffare dall'euforia!!!:) mi pareva però che qualcosa non tornava:)))))
  • giuseppe 4 anni fa
    "la BCE ci inviò una lettera il 5 agosto. Firma Trichet. 8 novembre la Commissione Europea ci pose le famose 39 domande sui tempi di applicazione vedi : pareggio di bilancio,pubblica amministrazione.sanità,scuola,costi della politica,burocrazia,concorrenza....." ---------------------------------------------------- altr esempio: la bce ci dice di riguardare le pensioni, giusto, i conti erano sballati. a quel punto si potevano creare esodati come si poteva ritoccare le pensioni sopra i 5.000 euro, che e' poi uno dei punti del programma del m5s, oppue rseparare l'assistenza dalle pensioni come succede in ogni paese europeo. il duo berlusconi-tremonti (nella loro lettera di intentiu) con l'appoggio del gvoverno monti e di chia ppoggiava il governo monti hanno preferito creare esodati. ma l'hanno fatto loro, nno c'entra niente l'europa. hai capito la truffa del "ce lo chiede l'europa"?
  • nicola rindi Utente certificato 4 anni fa
    CALDEROLI : "Quando vedo la Kyenge PENSO ad un orango. ---- Calderoli....come osi dire "penso"? E' una cosa completamente estranea a te...il tuo cervello (se ce l'hai) è come nuovo perchè mai usato!
  • byRSM 4 anni fa
    L'euro serve a governare a governare i popoli europei a colpi di crisi. Da dichiarazioni pubbliche di Prodi, Monti, Padoa Schioppa, Attali, Juncker, ecc.
  • Alessandro Zucconi 4 anni fa
    Ma chi e` la Merkel ? Una donna nata nella DDR, cresciuta ed inquadrata nel socialcomunismo tedesco. Fino ad una certa eta`non era nessuno, come un certo imbianchino di Vienna. All`alba del 1989 e la caduta del muro di Berlino non era ancora nessuno, molti sostenevano che avesse eccellenti capacita` di studio scientifico, ma una frana dal punto politico. Improvvisamente si sveglio` da un lungo sonno socialcomunista di stampo tedesco per traghettarsi piu`a destra. E poi ? Ha fatto come tutte le migliori banderuole italiane, e`tutto documentato e leggibile. Mi rincresce per i tedeschi, ma la banderuola Merkel ha qualcosa di italiano nel suo DNA. Prima della sciagura di Fukushima era una accanita sostenitrice dello sviluppo e la costruzione di centrali nucleari, quindi avversaria dei Verdi tedeschi. Dopo il flagello ha cambiato il verso della banderuola, stigmatizzando le centrali nucleari e ponendosi a posizioni molto vicine ai Verdi ed allo sviluppo del solare e l`eolico. Andate pure a leggere cosa abbia combinato successivamente. Ora i politicini italiani la osannano e sbavano per un baciamano. Che schifo. Ma a chi fa paura la Merkel ? A me neanche un po`.
  • ciro r. Utente certificato 4 anni fa
    ok caro Grillo , mi fa piacere constatare che ci impieghi del tempo ma alla fine ci arrivi . Anni fa molti sul Blog me compreso , scrivevamo che con i referendum ed i V-Day non si andava da nessuna parte ( l' esperienza dei radicali insegna), aggiungevamo che le regole si fanno e si cambiano in parlamento , urgeva quindi la formazione di una nuova forza politica che si rendesse portatrice di questo mandato popolare. Lo stesso è stato per l'euro , abbiamo più volte scritto che uscire dall'euro non ha senso ed è molto pericoloso , al contrario rendere responsabili in egual misura tutti gli stati membri Germania compresa è la strada giusta perchè fino a prova contraria l'unione fa la forza , ma bisogna essere veramente uniti nel portafoglio. L'emissione di eurobond significa appunto rendere egualmente responsabili tutti gli stati membri dell'unione . Vai avanti che questa è la strada giusta . Non mollare mai , perchè noi non molleremo!
  • enrico t. Utente certificato 4 anni fa
    L'INCHIAVABILITA'......
  • claudio casalini 4 anni fa
    Un giorno le nazioni d’Europa saranno pronte ad unire le loro identità nazionali e a creare una nuova Unione Europea – gli Stati Uniti d’Europa. Se e quando lo faranno, ci sarà un Governo Europeo che assumerà tutte le funzioni che fanno capo al Governo Federale degli Stati Uniti d’America, o del Canada o dell’Australia. Questo implicherà la creazione di una “piena unione economica e monetaria”. Ma si commette un errore pericoloso nel credere che l’unione politica e monetaria possa precedere l’unione politica o che opererà (come si legge nelle parole del rapporto Werner) “un agente di fermentazione per la creazione di una unione politica della quale nel lungo non sarà in ogni caso in grado di fare a meno”. Poiché se la creazione di una unione monetaria e il controllo della Comunità sui bilanci nazionali saranno tali da generare pressioni che conducono ad una rottura dell’intero sistema, è chiaro che lo sviluppo dell’unione politica sarà ostacolato e non promosso. Altri estratti: pag. 202 Gli eventi degli ultimi anni – in cui si evidenziava la necessità di una rivalutazione del marco tedesco e di una svalutazione del franco francese – hanno dimostrato l’insufficienza della Comunità stante l’attuale grado di integrazione economica. Il sistema presuppone piena convertibilità delle valute e cambi fissi tra gli stati membri, lasciando la politica monetaria e fiscale alla discrezione dei singoli stati. Sotto questo sistema, come gli eventi hanno dimostrato, alcuni paesi tenderanno ad acquisire crescenti (ed indesiderati) surplus commerciali nei confronti dei loro partner commerciali, mentre altri accumulano crescenti deficit. Ciò porta con sé due effetti indesiderati. Trasmette pressioni inflazionistiche da alcuni membri ad altri; e mette i paesi in surplus nelle condizioni di fornire finanziamenti in automatico ai paesi in deficit in scala crescente. Pag. 205 …. Questo è un altro modo per dire che l’obiettivo di una piena unione monetaria ed economica non si può otte
    • claudio casalini 4 anni fa
      …. Questo è un altro modo per dire che l’obiettivo di una piena unione monetaria ed economica non si può ottenere senza una unione politica; e la seconda presuppone integrazione fiscale e non mera armonizzazione fiscale. Essa richiede la creazione di un Governo e Parlamento della Comunità che si assumano la responsabilità almeno della maggior parte della spesa attualmente finanziata dai governi nazionali e la finanzi attraverso tasse equamente ripartite tra i membri comunitari. Con un sistema integrato di questo tipo le aree più ricche finanziano in automatico quelle più povere, e le aree che sperimentano un declino delle esportazioni sono automaticamente alleggerite pagando meno e ricevendo di più dalla Fisco centrale. La tendenze cumulative all’aumento e alla diminuzione sono così tenute sotto controllo da uno stabilizzatore fiscale costruito all’interno del sistema che consente alle aree in surplus di fornire automaticamente aiuto a quelle in deficit. Pag. 206 …quel che il Rapporto sbaglia nel riconoscere è che l’esistenza di un sistema centrale di tassazione e spesa è uno strumento per l’erogazione di “aiuti regionali” molto più potente di qualunque cosa che l’“intervento speciale” per lo sviluppo delle regioni sia capace di fornire. D’altra parte l’attuale piano della Comunità è come quella casa che “divisa contro se stessa non riesce a stare”. L’Unione monetaria e il controllo della Comunità sui bilanci impedirà ad ogni singolo stato membro di perseguire autonome politiche di piena occupazione – di intervenire per compensare le cadute del livello della produzione e dell’occupazione – eccetto che non beneficiando dell’appoggio di un forte Governo comunitario in grado di preservare i suoi cittadini dalle conseguenze peggiori. Pag. 192 Myrdal coniò la locuzione “causazione circolare e cumulativa” per spiegare perché il tasso di sviluppo economico delle diverse aree del mondo non tende ad uno stato di equilibrio uniforme ma, al contrario, tende a cristallizzar
  • Francesco L. Utente certificato 4 anni fa
    Grazie Beppe, condivido pienamente. (OT: ma Renzy, cosa ci va a fare, veramente, a Berlino???). Le uniche alternative plausibili potrebbero essere combinazioni delle proposte citate: ridiscussione degli interessi e parziale redistribuzione del debito, con eurobond acquisiti programmaticamente dai paesi UE (eccetto PIGS). E’ di vitale importanza che gli oneri del debito contratto con l’estero siano mitigati e sarà durissimo ottenere un accordo favorevole, soprattutto con la Germania. Però, non possiamo permetterci di privatizzare grosse fette di patrimonio pubblico e di utilizzare il “tesoretto” (CDP e riserve), per pagare i creditori: abbiamo bisogno delle nostre risorse per ottimizzare i servizi, garantendo i diritti essenziali, e dobbiamo investire pesantemente sia sulle PMI sia nei settori strategici (p.es Istruzione). Qualsiasi soluzione per il bene dell’Italia ci impedisce di fuggire e di venderci ai poteri forti. Forza Beppe, forza M5S, dobbiamo far ripartire il Paese! ADESSO!
  • Francesco . Utente certificato 4 anni fa
    European Redemption Fund L’European redemption fund (Erf) farebbe confluire l’importo dei vari debiti pubblici degli Stati dell’Eurozona per la parte eccedente il 60% del PIL in un apposito fondo; l’Erf verrebbe garantito dagli Stati nazionali membri attraverso i loro asset pubblici e da almeno una percentuale di tasse riscosse a livello nazionale. Tale fondo, poi, emetterebbe bonds europei caratterizzati da una rigorosa scadenza di 20, massimo 25 anni. In questo lasso di tempo, tutti gli Stati aderenti avrebbero, inoltre, l’obbligo di assettare il proprio rapporto debito/PIL al 60%. Ci troviamo di fronte, quindi, ad un fondo la cui esistenza è temporaneamente limitata e che comunque deve essere completamente rimborsato dagli Stati membri alla fine della sua durata. Da questa soluzione (che non implicherebbe la riformulazione dei Trattati esistenti o la scrittura di nuovi, ma che può essere concretizzata mediante semplici intese) Paesi come l’Italia dovrebbero ricevere il vantaggio di pagare nel complesso interessi sul debito relativamente bassi, mentre Paesi come la Germania dovrebbero sopportare costi maggiori rispetto agli attuali per finanziare interamente il relativo debito.Proprio al fine di compensare questo sbilanciamento, i Paesi finanziariamente ed economicamente più solidi pretenderebbero in cambio un rispetto vero e proprio degli impegni presi. L’Italia, ad esempio, sarebbe tenuta a perseguire scrupolosamente un percorso finanziario ben delineato al fine di portarla nei tempi stabiliti al 60% del rapporto debito/PIL, ed i miglioramenti in materia verrebbero annualmente ed accuratamente valutati. Ovviamente il rischio sta nell’escussione della garanzia. Cioè se l’Italia ritardasse o non effettuasse i pagamenti previsti scatterebbero clausole automatiche sul nostro patrimonio si ipotizza che ad esempio,che l’oro fisico di ciascuna banca centrale europea venga trasferito alla BCE la quale farebbe da garante e da “banco” per punire chi sgarra.
  • giuseppe 4 anni fa
    "la BCE ci inviò una lettera il 5 agosto. Firma Trichet. 8 novembre la Commissione Europea ci pose le famose 39 domande sui tempi di applicazione vedi : pareggio di bilancio,pubblica amministrazione.sanità,scuola,costi della politica,burocrazia,concorrenza....." -------------------------------------------------- ok, nessuno nega che la burocrazia in italia e' un problema, cosi' come la sanita', la scuola, i costi della pubblica amministrazione etcetc, come risolvere i problemi riscontrati dalla bce fu farina del sacco italiano, del duo tremonti-berlusconi. loro facevano marcionate sulla nostra pelle e poi dicevano che glie l'aveva chiesto l'europa di farle. hai capito l'inganno? e' come dire: nella sanita' ci sono degli sprechi (furti), eliminateli, e si taglia sul personale o sulle buste paga del personale naturalmente mantenendo i furti. e se qualcuno gli dice qualcosa dicono che e' stata l'europa a volerlo. capito come funziona in italia? e diamo la colpa alla merkel.
    • Albert 4 anni fa
      Finchè ci sarà burocrazia ci sarà miseria. Finchè esisteranno i politici di professione (tipo i Renzi, i D'Alema, i Fini, i Casini, gli Epifani, le Finocchiaro, ecc. ecc., gente che non ha mai messo piede in una fabbrica, non ha mai lavorato in via sua e non possiede una mentalità produttiva ma solo ossequiosa e furbesca) prevarrà la corruzione sulla meritocrazia.
  • franco graziani 4 anni fa
    A Giuseppe,h.re14.44 e precedenti.. Caro Giuseppe,e con te altri blogger (che forse sovrastimano i Panzer)....sono d'accordissimo con te che il grado di corruzione,non credibilita'internazionale,consuetudine al magna-magna,alla furbizia d'accatto,alla impunibilita'della casta politica..vado avanti ??..CI METTE AGLI OCCHI DELLA GERMANIA,E NON SOLO, IN UNA LUCE FOSCA PER NON DIRE INDECENTE ! Altra cosa e'sostenere,come mi sembra tu ed altri facciate,che,siccome siamo in un paese cosi'LERCIO E IMPRESENTABILE,non abbiamo il diritto di denunciare ed emanciparci dalle condizioni-capestro IMPOSTE DALLA GERMANIA agli altri paesi UE..CONDIZIONI CHE,CE LO DICONO ANCHE DA OLTREATLANTICO,CI STANNO AMMAZZANDO,ECONOMICAMENTE E SOCIALMENTE. Non credo proprio che TU,IO,TANTI ALTRI ITALIANI facciamo parte di quelle SQUALLIDE CATEGORIE ITALICHE,descritte anche da te...il vero problema e'LIBERARCENE,e non giustificare,sul fatto che purtroppo esistono,i calci in culo dei Tedeschi ed accoliti. Forse esagero,Giuseppe,ma sento odore del vecchio esecrabile detto..VENIAMO A PORTARVI IL PROGRESSO,MASSE DI IGNORANTI,SPORCHI E AFFAMATI....e sappiamo bene come e'andata con il colonialismo e i miti delle grandi civilta'avanzate. Non c'e'dubbio che qualche nativo africano o pellerossa,alla vista dei primi colonizzatori europei abbia desiderato quella condizione e non la sua.....anche qui,sappiamo come e'finita. Cordialita'.
  • Paolo R. Utente certificato 4 anni fa
    "FINALMENTE PAROLE CHIARE". Era un po' di tempo che vedevo l'M5S cincischiare sul Euro, ma ora finalmente sono arrivate delle parole chiare. Quest Euro e quest Europa, "NO GRAZIE" EURO, NO GRAZIE, ABBIAMO GIA' DATO ABBASTANZA.
  • marco 4 anni fa
    Ma cosa ci stiamo a fare ancora con una moneta come l'Euro. Ma non capite chè assieme alla classe politica PDL-L ci stà portando alla rovina. Ma quando lavorano stì politici, sono sempre impegnati nei vari ballaro' servizio pubblico etc etc. dalla mattina alla sera. Non fanno altro che fare dichiarazioni di risoluzione dei ns. problemi. Ma che se ne andassero in un ricovero per endicapati cronici.
  • Cristina Regno Utente certificato 4 anni fa
    Gli eurobond, secondo il mio modestissimo parere da laureata in economia, potrebbero essere la soluzione migliore purché accompagnati ad una politica fiscale comune. EUROBOND + POLITICA FISCALE EUROPEA = STABILITÀ E CRESCITA. I titoli europei ci salverebbero dal pericolo di default, la politica fiscale, concordata a livello europeo, garantirebbe una più equa redistribuzione del reddito che è alla base della crescita di cui il nostro paese ha bisogno. Quanto a Renzi, ossia a Renzusconi, come lo chiamo io, credo che i suoi siano viaggi della speranza; sì la speranza di essere abile, come i nostri passati e attuali governanti, a farci credere che antepone l'interesse pubblico a quello personale, proprio o in nome e per conto di alcuni tra i tanti comitati di affari che affollano questo paese. W BEPPE! W MOVIMENTO 5 STELLE! I VERI PORTAVOCE E RAPPRESENTANTI DEL BENESSERE DEGLI ITALIANI.
    • Francesco . Utente certificato 4 anni fa
      Dipende cara amica , come tutte le cose bisogna guardarci dentro per capire se sono buone!! Non fermarsi al titolo/nome.Perchè è cosi che ci fot...no. Ci preparano una bella torta color cacao/cioccolata ?? Fa attenzione che potrebbe essere semplicemente me.da. :-) C'è Eurobonds ed Eurobonds. Noi studiamo, approfondiamo e diffondiamo,discutiamo,creiamo partecipazione.
  • Stefano Lugari 4 anni fa
    Si puo dire di tutto su questo blog ma quando una cosa e vera e vera fine tutto il resto sono solo voglia di protagonismo far vedere quanto si e intelligenti e istruiti! Grillo dice la verita il resto lascia il tempo che trova!
  • Mario Amabile Utente certificato 4 anni fa
    Leggere anche qui che la Germania ha fatto prevalentemente i suoi interessi, attuando anche una serie di politiche moralmente scorrette (aggiungo io) è un passo avanti. Ora si tratta solo di capire che il nostro debito non sarebbe stato un problema avessimo avuto una banca nazionale capace di contrastare gli attacchi speculativi e di mantenere l'equilibrio nella BILANCIA DEI PAGAMENTI, ovvero contrastare quelle politiche espansionistiche e imperialiste dei gruppi industriali e dei politici tedeschi ed evitare gli effetti recessivi dovuti alla austerità. Quello che non è chiaro è perchè i nostri politici hanno acconsentito. Non si sa se è per incapacità o per la voglia di creare un Europa, purtropo per noi partendo dal TETTO invece che dalle FONDAMENTA. Ed è da CRIMINALI svendere le nostre aziende, I GIOIELLI DI FAMIGLIA a fronte di quanto accaduto, perchè sarebbe UN FURTO. Per chi non lo sapesse, noi come cittadini abbiamo la possibilità di migliorare le cose, LIMITIAMO AL MASSIMO L'ACQUISTO DI PRODOTTI ESTERI e PREDILIGIAMO PRODOTTI ITALIANI, sembra scontato, ma ciò permette sia alla nostra economia che al nostro debito di reggere meglio ai colpi stranieri. Chi non lo fa ESPORTA REDDITO ALL'ESTERO.
  • Francesco . Utente certificato 4 anni fa
    ..(segue)Capiamo meglio con un esempio: il debito pubblico italiano è al 120% del pil. Ora mettiamo che ogni anno venga in scadenza un quarto di questo debito, ossia il 30% del pil. Questo significa che l’Italia dovrebbe rifinanziarsi sul mercato per il 30% del suo pil. Si consideri, ora, il caso dell’Olanda, con un debito intorno al 65% del suo pil. Poniamo che ogni anno arrivi in scadenza anche per essa un quarto del suo debito, quindi, circa il 16% in rapporto al pil, da rifinanziare. Stando all’ipotesi degli Eurobills, ciascuno stato potrebbe emettere debito in forma centrale per una certa percentuale del suo pil. Sempre come esempio, ammettiamo che questa percentuale sia il 15%. Questo significherebbe che l’Olanda (stato virtuoso con bassi rendimenti) avrebbe la possibilità di rifinanziare quasi tutto il suo debito in forma centrale, mentre l’Italia, in questo caso, solo per metà. E degli Eurobills ne avrebbe più bisogno l’Italia che l’Olanda. PURTROPPO E' COSI'.
  • Francesco . Utente certificato 4 anni fa
    Eurobills o Eurobonds European Redemption Fund, è quasi-Realtà : Possibile che nessuno ne parla o ci informa..poi ce li portano tra un anno come novità e l'Italia recepisce. Per quanto poco sia meglio di nulla, il rischio è di attese che possano essere in buona parte deluse. Vediamo perché. In sostanza, ciascun Paese emetterebbe Eurobills, ma solo in una certa percentuale del suo pil e a quanto pare non vi sarebbe un obbligo per tutti gli stati di mettere in comune una quota del proprio debito. Questo significherebbe che ad emettere Eurobills sarebbero solo le economie a rischio, che stanno incontrando da mesi molte difficoltà a rifinanziarsi sui mercati o che ci riescono, ma a rendimenti crescenti. Tuttavia, se così fosse, allora si perderebbe proprio la caratteristica principale e più positiva della versione classica degli Eurobond, ossia quella che tutti gli stati si rifinanziano con bond centrali, i quali offrirebbero così rendimenti mediamente più bassi, rispetto a quelli a cui sono costrette oggi le periferie.Altro motivo di perplessità è che questa soluzione compromissoria rischia di creare una situazione ibrida, a sfavore dei debiti emessi da ciascuno stato. Infatti, gli Eurobills non soddisfarebbero l’intero fabbisogno di rifinanziamento di uno stato, ragione per cui questo sarà costretto a continuare a coprire l’importo scoperto con titoli nazionali...(segue..)
  • marco 4 anni fa
    Ma cosa ci stamo a fare ancora con una moneta come l'Euro. Ma non capire chè assieme alla classe politica PDL-L ci stà portando alla rovina-
  • p rabanne Utente certificato 4 anni fa
    adesso anche GIULIANO AMATO ammette che l'euro era una cosa da non fare con quei presupposti fuori subito dall'euro-suicidio http://perchiunquehacompreso.blogspot.it/2013/07/sentite-cosa-dice-giuliano-amato.html
  • Elia Porto 4 anni fa
    IL CONTE MASCETTI MAGGIORDOMO AGGIUNTO DELLA MERKEL. La scorsa estate con marsina e guanti bianchi, Rigor Monti offriva i suoi servigi senza contropartita alla teutonica di ferro. Quest'estate il testimone è passato a Capitan Findus, poteva il conte Mascetti stare indietro? ITALIETTA DA AMBRA JOVINELLI. CERCASI DIGNITA'.
  • paccorabanne 4 anni fa
    RENZI è già in pelligrinaggio a fare il baciapile x conto dell'amerika un altro personaggio inconcludente che serve solo a deviare la realtà criminale dei politici italiani sono + bravo io di te (pd?) ma degli italiani non frega niente a nessuno ma secondo voi è possibile che a nessuno di questi politici venga in mente che la strada intrapresa dell'euro sia sbagliata e perlomeno dovrebbe in virtù della crisi in corso essere riconsiderata? o forse vi è stato qualcuno che con tutti i mezzi abbia CONSIGLIATO di non mettere mai in discussione l'euro-suicidio? quando dico CONSIGLIATO siete tenuti a pensare a qualsiasi cosa
  • vito asaro 4 anni fa
    caro beppe.condivido in pieno uello che dici.uello che non condivido è il fatto che tutto si ferma alla semplice denuncia.non è possibile lasciarsi morire cosi.senza nessuna vera reazione.non possiamo,come al solito,aspettare che arrivino dall'estero per salvarci:cosi non diventeremo mai un vero popolo uindi saremo sempre alla mercè degli altri.bisogna organizzarsi e combattere.morire se necessario ma facciamo,finalmente,di uesta italia una vera nazione.ricorda che i siciliani,ottennero lo statuto speciale,solo uando crearono l'esercito di liberazione.solo allora l'italia capi che i siciliani facevano sul serio e,corse ai ripari.non è piu tempo di chiacchiere. è tempo di lottare per la vita,nostra e,uella di coloro che nasceranno.
  • Arianna Meneghello 4 anni fa
    Fuori dall'Euro SUBITO!!! Ricominciamo a stampare moneta!! Cominciamo a proteggere i ns. prodotti e blocchiamo quelli stranieri!!!! SIAMO DIVENTATI SCHIAVI!!! SVEGLIA!!!
    • giuseppe 4 anni fa
      "Cominciamo a proteggere i ns. prodotti e blocchiamo quelli stranieri!!!!" ---------------------------------------------------- non c'e' bisogno di uscire dall'euro, basta fare le leggi giuste. e' che sull'oliva tunisina o la nocciola turca ci marciano non i tedeschi ma il nostro capitalismo straccione e speculatorio. come il far fare i vestiti di lusso in vietnam. tutta farina del sacco italiota.
  • Angelo S. Utente certificato 4 anni fa
    Questo post da chiaramente l'idea in che situazione ci troviamo. E siccome non esistono persone alte se non possono confrontarsi con quelli bassi, non esistono nazioni forti se non possono misurarsi con quelli deboli, c'è una differenza di base l'altezza viene stabilita dalla natura, la potenza economica e politica di una nazione viene stabilita dalla propria classe dirigente, che detta con autorevolezza le linee guida di un paese. Se la nostra classe dirigente è stata quella che è stata non è certamente colpa della Germania, ma cambiare rotta è possibile. Affinché questo cambio di marcia cominci a prendere la sua forma, servono alcune cose, prima di tutto serve la verità su come sta messo il paese e poi serve che chi ha queste idee innovative, esatte a mio parere, tenta in qualche modo di avvicinarsi nelle stanze delle decisioni. Dico questo perché ho la sensazione che chi alloggia nelle camere del potere, fino ad oggi non ha mostrato ne il coraggio, ne la voglia di cambiare rotta. Io non riesco a trovare soluzioni alternative, confido in voi.
    • Albert 4 anni fa
      Il debito degli Stati è essenzialmente un artificio contabile per giustificare una alta tassazione. L'abbassamento dell'indebitamento può avvenire in maniera indolore: la BCE compri annualmente i titoli di Stato eccedenti la quota del 60% prevista dai Trattati Europei e riversi per pari importo moneta ai singoli Stati, oppure accrediti una cifra elettronica sul conto centrale del singolo Stato, dal punto di vista contabile non fa differenza. Si impegni questa cifra ottenuta dall'ammortamento dei Titoli di Stato per i pagamenti alle imprese. Si condizioni questi acquisti ad un tetto massimo alla spesa pubblica di ogni paese in funzione del PIL. I cittadini di un paese non possono lavorare per mantenere l'altra metà, come oggi accade. Il prelievo fiscale non potrà mai ripagare il debito perché non c'è sufficiente moneta per ripagarlo, per di più con gli interessi. Questo è l'artificio contabile su cui si basa così detto fiscal compact. In Europa però aleggia ancora un clima di guerra economica e le banche da questo traggono lauti profitti. Il feticcio del debito pubblico permette di sfruttare i popoli con la tassazione per arricchire banche e burocrati statali. L'uovo di colombo ! perché dunque romperlo ? Finchè ci sarà burocrazia ci sarà miseria. Finchè esisteranno i politici di professione (tipo i Renzi, i D'Alema, i Fini, i Casini, gli Epifani, le Finocchiaro, ecc. ecc., gente che non ha mai messo piede in una fabbrica, non ha mai lavorato in via sua e non possiede una mentalità produttiva ma solo ossequiosa e furbesca) prevarrà la corruzione sulla meritocrazia.
  • byRSM 4 anni fa
    L’Economista Kaldor nel 1971 spiegava con precisione millimetrica il perche’ l’Euro avrebbe fatto collassare il sistema L’articolo che segue ha 42 anni: e’ del 1971 - Leggete!! http://www.scenarieconomici.it/leconomista-kaldor-nel-1971-spiegava-con-precisione-millimetrica-il-perche-leuro-avrebbe-fatto-collassare-il-sistema-2/
  • Albert 4 anni fa
    Il debito degli Stati è essenzialmente un artificio contabile per giustificare una alta tassazione. L'abbassamento dell'indebitamento può avvenire in maniera indolore: la BCE compri annualmente i titoli di Stato eccedenti la quota del 60% prevista dai Trattati Europei e riversi per pari importo moneta ai singoli Stati, oppure accrediti una cifra elettronica sul conto centrale del singolo Stato, dal punto di vista contabile non fa differenza. Si impegni questa cifra ottenuta dall'ammortamento dei Titoli di Stato per i pagamenti alle imprese. Si condizioni questi acquisti ad un tetto massimo alla spesa pubblica di ogni paese in funzione del PIL. I cittadini di un paese non possono lavorare per mantenere l'altra metà, come oggi accade. Il prelievo fiscale non potrà mai ripagare il debito perché non c'è sufficiente moneta per ripagarlo, per di più con gli interessi. Questo è l'artificio contabile su cui si basa così detto fiscal compact. In Europa però aleggia ancora un clima di guerra economica e le banche da questo traggono lauti profitti. Il feticcio del debito pubblico permette di sfruttare i popoli con la tassazione per arricchire banche e burocrati statali. L'uovo di colombo ! perché dunque romperlo ?
    • Giancarlo Fichera 4 anni fa
      IL DEBITO DELLO STATO NON E' UN ARTIFICIO CONTABILE E' LA DIFFERENZA TRA INCASSI E SPESE. E SICCOME ABBIAMO SEMPRE SPESO TROPPO ABBIAMO UN ALTO DEBITO. PER RIDURLO BASTA RIDURRE LE SPESE, QUELLE INUTILI, GLI SPRECHI E I PRIVILEGI. IL PROBLEMA STA QUI NESSUNO VUOLE RIDURRE LE SPESE COME QUELLE AD ESEMPIO DELLA P.A. CHE ANDREBBE REINGEGNERIZZATA E INFORMATIZZATA: RISPARMIO ALMENO DEL 30%.
  • giovanni bergomi 4 anni fa
    vorrei che articoli sullo stato del nostro paese in campo economico europeo , dello stesso tenore di questo , fossero sempre piu' frequenti , perche' il tempo sta scadendo e senza una iniziativa forte , rimarranno solo macerie in Italia ... la parola chiave è quella , l" AMBIZIONE" smodata e idiota aggiungo io , dei nostri politici (da Prodi a Ciampi a Monti ) ci ha portato qui , a un passo dall'orizzonte degli eventi .....
  • Alfredo O. Utente certificato 4 anni fa
    Il 2 Settembre 1945 il Giappone si arrende formalmente, ponendo fine alla Seconda Guerra Mondiale. In realtà la guerra non è mai finita, sono solo cambiate le armi in corso di guerra per combattere una guerra più subdola e meschina, Ecco il cambio delle armi utilizzate, si è passati dalle bombe, carri armati ecc.. alla MONETA ed al GIOCO del CAMBIO con l’ORO e poste in essere nuove istituzioni per gestire la nuova guerra e le armi utilizzate ( Moneta – Oro ). A luglio del 1944, alla conferenza di Bretton Woods. 44 nazioni riunite decisero che il dollaro diventava la moneta di riserva e il mezzo di pagamento internazionale, da affiancare alloro. Il valore del dollaro venne ancorato a quello delloro (34 dollari per oncia). Durante la conferenza vennero create nuove istituzioni economiche: • Fondo monetario internazionale, finalizzato a riattivare i meccanismi finanziari ogni volta che questi si fossero inceppati in una qualunque parte del mondo. Assicurare la stabilità dei cambi tra le diverse valute utilizzando il proprio capitale, con il quale erogava prestiti ai governi in difficoltà. (Strumento del governo americano per fare pressione sui paesi economicamente più deboli). • Banca mondiale: o Banca internazionale per la ricostruzione e lo sviluppo, che doveva aiutare le economie più deboli a rafforzarsi. 15 agosto 1971, a Camp David, Richard Nixon, preso atto che le riserve di oro americane si stavano sempre più assottigliando, sospese la convertibilità del dollaro in oro. Il dicembre del 1971 segnò l’abbandono degli accordi di Bretton Woods da parte dei membri delG10 ( gruppo dei dieci paesi formato da Germania, Belgio, Canada, Stati Uniti, Francia, Italia, Giappone, Paesi Bassi, Regno Unito, Svezia). Con lo Smithsonian Agreement il dollaro venne svalutato e si diede il via alla fluttuazione dei cambi. Ecco quelli del G10 se andate a vedere sono gli stessi paesi coinvolti sia nella 1 guerra che nella 2 guerra mondiale, che stanno ci massacra
  • alessandro giglio Utente certificato 4 anni fa
    Non capisco che colpa ha la germania francia inghilterra nell aver acquistato i ns btp... Qualcuno me lo spiega x favore?
  • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 4 anni fa
    NON POSSIAMO MORIRE ER LA GERMANIA. E se a rinegoziare il debito fossero tutti i Piigs? Continuiamo ad affrontare gli stessi problemi in maniera separata, come se il problema Euro ce l'avessimo solo noi! I cittadini europei, uniti "solo" dalla stessa moneta, potrebbero unirsi e dare vita ad un unico fronte di contrattazione. Chi senti senti ha problemi con l'euro, forse solo i tedeschi subiscono meno, ma la maggioranza s'è trovata schiacciata dall'Euro e ne sta pagando conseguenze enormi. Tertium non datur, ma secondo me un'altra soluzione ci sarebbe, nazionalizzare la BCE! La Banca Centrale Europea dovrebbe essere di proprietà degli Stati membri, mi dite cosa caxxo c'entra che sia "privata"? Che i suoi finanziamenti possano essere erogati "solo&qu