Fiato sul collo di Grasso

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

grasso_pianisti.jpg

Negli ultimi giorni i senatori M5S hanno messo in rete i video dei "pianisti", gli "onorevoli" che votano per gli "onorevoli" assenti: Formigoni è un esempio. Una pratica esecrabile e quindi da denunciare, come avrebbe fatto qualsiasi altro cittadino presente in Aula. Aspettavamo l'elogio del presidente Grasso e invece lui ha detto che è vietato fare riprese in Senato e ha chiesto a chi ha fatto il video di: "eliminare questa evidente, e uso un eufemismo, anomalia". L'anomalia sono i pianisti, non chi li smaschera. Continueremo a denunciare tutte le anomalie. Vi stiamo col fiato sul collo. La scatoletta di tonno è aperta.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Roberto D. Utente certificato 4 anni fa
    .... se "LO SPESSO ACCADE DEI PIANISTI" è vero o no, lo sappiamo tutti (non è una novità) a partire dalle "mura del Parlamento", il quale dovrebbe rappresentare un esempio di regolarità e trasparenza, invece .....
  • tony bs 4 anni fa
    Ma cosa si deve pretendere da Grasso? Guardate solo come si chiama e fatevi un'idea,un manipolatore,e anche sveglio sui suoi interessi personali. Quel signore li di noi non gliene frega un bel ca..! ciao a todos w5stars.
  • vincenzo martiniello 4 anni fa
    Esatto ragazzi continuiamo a smascherarli questi luridi porci,grasso dice che non si puo riprendere ,bene noi infischiamocene come fanno loro da 50 anni e mettiamoli in rete!
  • Gianluca S. Utente certificato 4 anni fa
    GRASSO VERGOGNATI !!!! (ma ke te lo dico a fare che te la coscienza non ce l'hai)
    • Daniele S. Utente certificato 4 anni fa
      Grasso sta all'antimafia come Hitler sta all'uguaglianza tra i popoli.
  • Gilberto Moietta 4 anni fa
    Grasso !!!Non sa che sono finiti i tempi grassi, ma a settembre lo scoprirá.
  • carlo geraci 4 anni fa
    Dovevano sganciare una bomba sopra il parlamento quando c'erano tutti, cosi da eliminare un pò di immondizia!
  • Julius Caesar 4 anni fa
    Scusate se insisto ma da dove viene il danno erariale di circa 200 €? Grazie
    • Antonio M. Utente certificato 4 anni fa
      Dal gettone di presenza che viene percepito anche da chi è assente e risulta presente alla votazione grazie al "ditino" del pianista.
  • stefano sacchetti Utente certificato 4 anni fa
    ma mi chiedo come un ex presidente dell'antimafia che dovrebbe elogiare l'onestà e il saper denunciare fatti negativi possa difendere persone che in un luogo come le istituzioni pubbliche possa comportarsi in questo modo difendendo le persone ingiuste a discapito di quelle oneste bravo grasso!!!!!
    • alberto q 4 anni fa
      ?????????????????????????????
    • Graziano Cecchini Utente certificato 4 anni fa
      Pensi che il "signor" Grasso voleva insignire Berlusconi come esempio contro la Mafia.... Penso non ci sia null'altro da scrivere.
    • livio vota 4 anni fa
      ex presidente di che cosa? anti - mafia? oppure...... i fatti parlano da se!
  • Federico G. Utente certificato 4 anni fa
    Molto bene!!!!!!! insegnate l' onestà a Grasso e tutti i componenti del parlamento!!!!!!!! il parlamento è e deve essere un luogo pubblico alla luce del sole senza nascondere nulla!!!!!!!!!!!!!!!! Capito presidente del senato GRASSO???????? V E R G O G N A!!!!!!!
    • giovanni palermo 4 anni fa
      abbiamo messo un altro ladro al governo???,,mi dispiace per grasso da lui non me lo aspettavo...beppe vai avanti.ciao
  • Enzo Baratta Utente certificato 4 anni fa
    Sia il Presidente del Senato che quello della camera mi hanno deluso,non ci sono parole per commentare. Enzo Baratta anni 63
  • Giacomo C. Utente certificato 4 anni fa
    Ottimo. Non date tregua allo stato merdoso e furfante.
  • Francescoo Grasso (kevin il crociato) Utente certificato 4 anni fa
    Tanti e tanti anni fa ho avuto modo di conoscere di persona l'attuale presidente del Senato Pietro Grasso in una delle tante occasioni presso una commissione di cui lo stesso ne faceva parte al Ministero degli Interni. In quell’occasione lo stesso mi additò facendomi presente che quello che io ho fatto verso le istituzioni doveva essere fatto normalmente come Cittadino Italiano e non dopo aver subito per tanti anni le varie vessazioni da persone poco raccomandate, a questo punto vorrei capire dallo stesso perché assume questo comportamento nel coprire a tutti i costi i vari misfatti di senatori che fanno i pianisti, qui la sua morale verso la fiducia all’istituzione dove è andata a finire, dovrebbe invece essere grato al moVimento5stelle che gli fa evidenziare il marciume che accade dentro il senato della Repubblica Italiana e dovrebbe prendere seri provvedimenti contro questi senatori pianisti non degni di essere Senatori della Repubblica Italiana caro Presidente del senato Pietro Grasso.
  • Valerio Pistolozzi Utente certificato 4 anni fa
    Quando Grillo disse di non votare Grasso, aveva torto? O forse sapeva che questo non era altro che un degno esponente del sistema che dobbiamo stroncare?
  • Sergio Bonfiglio 4 anni fa
    Caparezza nel 2008 cantava: "C'è chi ha mollato il conservatorio per Montecitorio Lì i pianisti sono più pagati di Adrien Brody" Ora ve lo dico in maniera abbastanza schietta e brutale. LA PIANTATE DI EVIDENZIARE COSE CHE SAPPIAMO DA ANNI E COMINCIATE A FARE QUALCOSA DI CONCRETO? Non sapete fare altro che parlare, parlare, parlare. Un continuo esibizionismo senza sostanza. Ma che vi ho votati a fare?
    • Alessandro Martinello Utente certificato 4 anni fa
      Devi incazzarti, ma non con il M5S. Prima con te stesso e poi verso chi ha le responsabilitá di questi fatti, non chi ce la sta mettendo tutta per aiutarti. Sì, per aiutare anche una testa come la tua, che pensa che grazie ad un voto, grazie ad una percentuale, si possano cambiare semplicemente le cose, come con un telecomando... Il voto é solo un inizio simbolico: il resto lo metti tu e la tua etica, sempre che l'etica rientri nei tuoi valori.
    • Graziano Cecchini Utente certificato 4 anni fa
      Lei sta scrivendo sul blog che i rappresentanti del M5S non stanno facendo nulla..... ma se sta scrivendo sul blog, questo blog dovrebbe pur leggerlo, dovrebbe conoscere le pagine facebook dei rappresentanti del M5S dove anche li si scrive di ciò che fanno in Parlamento. Poi mi dica, NELL'ASSURDO CASO che il M5S non faccia nulla; gli altri cosa fanno? Il M5S sta lavorando e sta dando esempi di coerenza e correttezza che pochi altri nella storia della Repubblica hanno mai dato. Se realmente ha votato M5S sicuramente non ha ben compreso il carattere di questo movimento, dove tutti partecipano facendo e non "BLA BLA BLA".
    • Mimmo Ava 4 anni fa
      io gli ho dato un mezzo voto e ci speravo,anche se avevo a dispetto di molti amici qualche perplessità. Purtroppo la speranza è andata e le perplessità sono concretezze. Peccato....avrebbero potuto fare tanto,e ora si perdono giorno dopo giorno
    • Massimo tosti 4 anni fa
      Ci credo poco che li hai votati !!!!
    • paola di felice 4 anni fa
      Fate? E tu che fai oltre a votare?
  • alessandro fimiani 4 anni fa
    "la scatoLetta di tonno è aperta!" ^.^ "Caro" omertoso insensato farabutto laido "Grasso" che cola...
  • Laura Traverso Utente certificato 4 anni fa
    Penosi, come sempre, questa è una di più... Mi raccomando: avanti tutta al M5S.
  • Alessandro P. Utente certificato 4 anni fa
    Sono un pianista di piano bar ,e cantera, finche lo vuoi ;sentire non ti deludera.De Gregori che eccezzionale futurista.
  • Ale P 4 anni fa
    Grasso, l'anomalia sei tu, vergognati
  • domenico gangemi 4 anni fa
    Certo la luce della Verità che irrompe nelle tenebre della illegalità e dal malaffare è un'anomalia! Un'anomalia scomoda che non ha precedenti e deve essere imbrigliata al più presto. ma i cittadini presi per secoli per il culo si sono rotti i coglioni di mantenere in vita politicamente parlando gente come Garasso abituato ed allenato al cerchibottismo ed al persegiimento della propria utilità nascondendo laddove conviene la Verità. Altrimenti come avrebbe fatto così splendente carriera mentre Falcone è morto per avere cercato la Verità e la Giustizia.
  • Lucio G. Utente certificato 4 anni fa
    I pianisti sono una vergogna me ben maggiore vergogna viene da chi aspira a comportamenti omertosi: potrebbe apparire una forma di collusione ...mia opinione, Grasso ancor peggio dei pianisti che con il suo comportamento difende
  • ilaria g. Utente certificato 4 anni fa
    ...la cosa che trovo assurda, è che poi, Grasso...gli si rivolgeva come se avesse paura a riprenderlo, a dire le cose come stavano, tentennava non l'avete notato? Usava mezze frasine, invece di dirgli "o stai a posto e voti, oppure zitto e mosca"
  • maurizio carrara Utente certificato 4 anni fa
    Magari fare riprese in aula con il proprio cellulare è una anomalia, certo, ma visto che esiste(a quanto pare da anni!)questo malcostume mi domando perchè non è stato fatto nulla. Le nostre strade, i nostri uffici, i giardini, le banche e ogni dove è scrutato da una infinità di telecamere. Lì dove si decidono le sorti di una nazione niet! Nei casinò ogni tavolo ha la sua telecamera e ogni puntata contestata può essere controllata. Nel Parlamento è come nei campi di calcio, troppi interessi e troppe lobbies entrano in gioco per lasciar decidere alle incoruttibili immagini. E poi perchè non dotare le postazioni parlamentari di un sensore (come per le cinture di sicurezza per intenderci!)che impedisce il voto agli assenti. Se si volesse la trasparenza avrebbero già provveduto, ma poi addio partitine a "spider" a Tetris e chi più ne ha più ne metta. Al presidente Grasso posso solo dire che il suo non è stato un atteggiamento da ligio servitore dello Stato quale era stato dipinto. A me personalmente, ora quando lo vedo in giro a commemorare, a incensare, a fare la morale, vengono alla mente le parole spese a denigrare gli onesti cittadini del M5S e assieme ad un conato mi dico: senti da che pulpito!!
  • plinioilgrande 4 anni fa
    ti appoggerò sempre quanti attacchi e minacce che ci fanno, come mai sono tutti d'accordo a minacciare e sbeffeggiare i nostri? chissà cosa c'è che non sappiamo. anche i cittadini in genere sono legati a questi individui, hanno ricevuto come un messaggio dove tutti debbono dire tutto il male possibile. ti appoggerò sempre hai dato voce e speranza, non ti stancare caro Beppe io ti appoggerò sempre
    • claudio cozzoli 4 anni fa
      Io penso che si dovrebbe usare, intelligentemente, la legge del taglione. Mi spiego. Sarebbe interessante, e plateale, magari facendosi riprendere dalle telecamere presenti, votare per più postazioni, usando prolungamenti artificiali per premere i bottoni per le votazioni; chiaramente, in tal modo qualcuno dovrebbe protestare e finalmente, sempre quel qualcuno, dovrebbe porre fine a questa odiosa pratica, che io reputo illegale, anche se compiuta nel tempio dove si crea la legalità!
    • andrea ceriani 4 anni fa
      RISOLVIAMO SUBITO!!: ESISTONO I CARTELLINI DI PRESENZA CON IMPRONTA DIGITALE IN AZIENDE NORMALISSIME ANZICHE' LA BADGE. INTRODUCIAMO LA STESSA COSA AL PARLAMENTO!
  • pietro p. Utente certificato 4 anni fa
    che schifo.....voterò grillo fino alla morte!
  • gaetano frassica Utente certificato 4 anni fa
    Un presidente del senato che si esprime in tal modo di fronte ad una evidente violazione del regolamento avrebbe dovuto intervenire energicamente richiamando tutta l'assemblea ad un maggior decoro e maggior rispetto dei cittadini.E pensare che prima questa persona era anche un magistrato antimafia! Io al suo posto mi sarei vergognato! Se questi personaggi pensano che le leggi da loro emanate possono essere applicate a "fisarmonica" quale credibilità possono avere?
  • Enzo A. Utente certificato 4 anni fa
    La cultura e la difesa dell'illegalità è sempre più evidente e presente nel Parlamento italiano! Ladri vergognatevi! Le parole "Lavoro" e "Lavoratori",pronunciate da voi, proprio per la vostra galattica lontananza da esse, offendono chi per questo si è sacrificato e combattuto!
  • Paolo C. Utente certificato 4 anni fa
    Giovanardi ha detto "E' impossibile che uno stia seduto 3 ore al suo posto" E' IMPOSSIBILE CHE UNA PERSONA POSSA STARE SEDUTA 3 ORE AL SUO POSTO????????????? A TESTA DE MINCHIA OGGI CI SONO STATO 5 ORE DI SEGUITO SEDUTO AL MIO POSTO A LAVORARE POI SONO ANDATO A MANGIARE E NE HO PASSATE ALTRE 5!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! ANDATE A LAVORARE LADRI!!!!!!!!!!!!!!!
    • sharon martinelli 4 anni fa
      E sarebbe impossibile stare seduti 3 e dico solo 3 ore al proprio posto? nel loro piccolo ce la fanno anche i bambini di prima elementare!!!! forse loro sono di un livello ancora inferiore evidentemente! VERGOGNATEVI SERIAMENTE E ANDATE A LAVORARE! PER VOI RITORNEREI ALLA PENA CAPITALE VOLENTIERI
    • ilaria g. Utente certificato 4 anni fa
      Quando ho sentito, ho pensato anche io la stessa identica cosa.
    • Alessandro Ganzola 4 anni fa
      E chi lavora in piedi come me 10 ore al giorno sempre fermo allo stesso posto? Io gli toglierei le sedie e gli metterei dei tapis roulant per cosí almeno creano corrente si stronzi...
  • GIOVANNI PUCA 4 anni fa
    "QUESTO GOVERNO DEVE ANDARE SUBITO A CASA. LETTA SEI UN AUTENTICO LADRONE, NON PARLARE PIU' DI LAVORO E DEI LAVORATORI, NOMINATI DA VOI E' UNA OFFESA PER TUTTE LE PERSONE ONESTE TU E TUTTI I TUOI DELLA CASTA NON SANNO COSA E' LAVORARE. RICORDA CHE IL TUO AMICO MONTI PARLAVA DI SPENDING REVIEW E LALLI GALLI CHE HA INIZIATO IL NOSTRO PRESIDENTE NAPOLITANO CON LA NOMINA INUTILE DI MONTI, ABBIAMO AVUTO MONTI + i suoi ladroni,+ LISTA CIVICA +10 SAGGI +35 ALTRI PERSONAGGI DI DUBBIA FATTURA COMPLETA IL TUO BEL GOVERNO DI MANGIA MANGIA E DI LADRONI ALLA COMUNISTA E DEMOCRISTIANA MANIERA CREANDO TANTE DI QUELLE POLTRONE QUANTI SONO I VOSTRI AMICI E PARENTI E AMANTI E VAI VAI. VERGOGNATEVI TUTTI NON STATE CREANDO UN SOLO POSTO DI LAVORO PER IL POPOLO ITALIANO, NON SI FA PIU' UN PIANO PER CREARE PRODUZIONE E LAVORO, SI FANNO SOLO parole, parole, parole, SERVIZI, SERVIZI, SERVIZI, TASSE, TASSE, TASSE, SIAMO DA MOLTO SUL FONDO, ADESSO COSA DOBBIAMO FARE VERGOGNA, VERGOGNA, VERGOGNA, FATE SUBITO UNA RIFORMA ELETTORALE E A AGOSTO ANDIAMO A VOTARE SOLO COSI' SALVATE IL POPOLO ITALIANO e LA SOVRANITA'DA QUESTA OPPRESSIONE DI QUESTA PARTITOCRAZIA CORROTTA E LADRONA OGNI GIORNO NE STATE FACENDO UNA, BASTA, BASTA, BASTA, BASTA, QUANTA GENTE SI DEVE AMMAZZARE ANCORA CON QUESTA SITUAZIONE INSOSTENIBILE. VIA, VIA, VOGLIOMO CHE RITORNI DI MODA L'ONESTA' E LA MERITOCRAZIA. ANDATE VIA CORROTTI ELADRONI TUTTI."
    • maurizio todesco 4 anni fa
      .....mi chiedo fino a che punto il popolo sia disposto a sopportare questa situazione...abbiamo una classe politica che del verbo lavorare non conosce il significato....ma noi italiani siamo davvero masochisti...sono 60 anni che ce lo mettono dietro e si continua a farci governare da questa maledetta casta di fannulloni e incompetenti....qualcosa dovrà succedere prima o poi.....
  • stefania previti 4 anni fa
    Ieri ho visto il servizio sul blog e sono stata fiera di tutti voi, ragazzi, e di Vito, che ho visto molto più sicuro di sè. Quello cheproprio non ho digerito, ma forse è una fortuna che sia così, è l'odio che si percepisce nei confronti dei deputati e senatori 5 stelle da parte di tutto il resto del Parlamento. Come mai hanno tutta questa paura? E quell'atteggiamento di Grasso, da padre paziente che scopre le marachelle del figlio preferito e con molta, moooolta calma, lo bacchetta, ma piano piano, e intanto con la sua espressione un po' lo giustifica. CHE SCHIFO!!! Continuate così ragazzi, che so' quasi cotti!!!!
  • fiorella costa 4 anni fa
    Oggi ho raccontato della richiesta del divieto di riprendere chi vota alla Camera per altri e la vergogna che si chieda il divieto e non si punisca chi lo fà a mia sorella, ormai addormentata e annichilita dalla televisione,PD meno elle e mi ha detto che in televisione hanno fatto vedere il fatto,e che poverino si è sbagliato a votare. Ma che bisogna fare con questa gente ipnotizzata?
  • OMBRETTA U. Utente certificato 4 anni fa
    I dipendenti pubblici possono essere ripresi di nascosto ed essere beccati se beggiano, sia in entrata che in uscita, al posto di un loro collega e (giustamente) vengono puniti. Allora perchè questo non vale anche per i Senatori e Deputati, quando votano al posto di un altro? Qual'è la differenza?
  • eros bottazzi 4 anni fa
    E sia chiaro:se date retta a Grasso nel senso di non riprendere piu le porcate in aula, io non vi voto piu.Se non si vuole piu riprese in aula, TUTTIDICOTUTTI debbono lasciare telefoni-smartphone ecc FUORI DALL'AULA!Vediamo se ne hanno la forza e il coraggio i malan e schifani vari...............
  • Claudio Iadevaia 4 anni fa
    Rompetegli il culo a questi cialtroni, hanno distrutto il presente e il futuro di noi giovani!!!
  • Alessandro L. Utente certificato 4 anni fa
    Continuate a filmare e postare tutto ! Tutto ! Tutto !
  • antonio totonno Utente certificato 4 anni fa
    Grasso fa parte del partito di De Luca,D'Alema,Finocchiaro,Letta,Napolitano,Veltroni,Bindi,Violante.... mamma mia....Violante. Ma cosa si può pretendere da certa gente? E c'è ancora qualcuno che dice che dovevamo fare l'accordo con questo innominabile partito di innominabili. Avanti così Beppe, siamo con te.
  • Ercole Del Vecchio 4 anni fa
    Da chi voleva dare una onorificenza antimafia a Berlusconi è il minimo che c'era da aspettarsi. L'onestà è evidentemente un'anomalia per costui....
  • Sandro P. Utente certificato 4 anni fa
    Credo che la tecnologia potrebbe evitare questo fenomeno : basta che l'attivazione di microfoni o pulsante di voto sia determinato dalla presenza fisica di un sensore posto sulla seduta ed attivato solo dalla presenza fisica di chi vota in un determinato breve lasso di tempo , permetterebbe oltre tutto di monitorare fisicamente la presenza dei candidati presenti e votanti.
  • Giuseppe Capoluongo 4 anni fa
    Bravi! Continuate cosi!! Forza Grillo!!!
  • maurizio d. Utente certificato 4 anni fa
    Buongiorno a tutto il popolo M5S bene napolitano dice: Carceri/ Napolitano: Priorità Governo, decisioni non rinviabili questa la notizia di cui parlava alcuni giorni fa' TRAVAGLIO riferendosi a sberlusca, non so' chi lo ha letto. Napolitano potrebbe fare una altra bella cosa, a differenza di quella per cui il SIG. TRAVAGLIO spiegava, in visione di un prossimo indulto. Napolitano, tiriamo fuori dalle carceri le persone che non dovrebbero esserci, NO TAV, quelli che 'rubano' per mangiare ed altre tipologie di reato, reintegriamo con chi evade il fisco, ma non per 1000€, tutte quelle persone che hanno portato questo paese alla rovina, oltre ad altri con pene in corso molto piu' severe di quelle di una persona NO TAV che continua a battersi per la sua terra. Non dovrebbe essere un pessima idea, indulto si, va bene, ma per chi non ha commesso reati per cui deve passare dei giorni, o mesi, in galera. Ci sono 'MOLTE ALTRE PERSONE' che dovrebbero essere al loro posto, ma non per giorni o mesi, per ANNI, per TANTI ANNI.
  • mario mosca 4 anni fa
    Negli ultimi giorni i senatori M5S hanno messo in rete i video dei "pianisti", gli "onorevoli" che votano per gli "onorevoli" assenti: Formigoni è un esempio. Una pratica esecrabile e quindi da denunciare, come avrebbe fatto qualsiasi altro cittadino presente in Aula. Aspettavamo l'elogio del presidente Grasso e invece lui ha detto che è vietato fare riprese in Senato e ha chiesto a chi ha fatto il video di: "eliminare questa evidente, e uso un eufemismo, anomalia". L'anomalia sono i pianisti, non chi li smaschera. Continueremo a denunciare tutte le anomalie. Vi stiamo col fiato sul collo. La scatoletta di tonno è aperta. IL SOTTOSCRITTO AGGIUNGE ,QUESTI ONOREVOLI SONO ABITUATI A FARE I COMODI L'ORO FINO A DESSO. CON IL M5S CHE VIGILA NON GLI STA BENE PIU'. IL SOTTOSCRITTO HA FATTO L'OPERAIO QUANDO NON MI PRESENTAVO A LAVORO, O PERDEVO LA GIORNATA OPPURE MI DOVEVO PRENDERE UN GIORNO DI FERIE. Art. 67 DELLA COSTITUZIONE ITALIANA Ogni membro del Parlamento rappresenta la Nazione ed esercita le sue funzioni senza vincolo di mandato. QUESTI PARLAMENTARI CHE RAPPRESENTANO GLI ITALIANI NON PRESENTANDOSI ALLE CAMERE DOVREBBERO PERDERE LA GIORNATA QUESTA SI GHIAMA GIUSTIZIA EQUITA' DI TUTTI GLI ITALIANI ( ART. 51 DELLA COSTITUZIONE Chi è chiamato a funzioni pubbliche elettive ha diritto di disporre del tempo necessario al loro adempimento e di conservare il suo posto di lavoro.) VIGILATE SEMPRE QUANDO IL POPOLO ITALIANO VEDE QUESTE COSE IN TV SI RALLEGRA PERCHE' PRIMA ERA TABU' VI SALUTO MARIO
  • max linux Utente certificato 4 anni fa
    Con un po di informazione Grasso non era da votare. Comunque grazie ragazzi per quello che state facendo, ma grazie anche per quello che farete. P.S. senza sconti per nessuno grazie anche di questo.
  • cecrodi 4 anni fa
    Poco prima delle elezioni passavo in bici davanti al parlamento e gridavo " arrendetevi siete circondati". Ora mi accorgo sempre di più che i circondati siamo noi M5S : grasso vieta i video trasparenza, Fico alla vigilanza RAI ciecondato da gasparri, bonaiuti,romani, gelmini, schifani....Forse bisognava essere più realisti e meno idealisti invece di dire "mi sembra di essere a ballarò" secondo me un'occasione persa e irripetibile.
  • dario lucantoni Utente certificato 4 anni fa
    Non mollate per carità! Siamo milioni e tutti con voi, grandiosi davvero, avanti tutta!!!!!!!!!
  • Ezio Bigliazzi Utente certificato 4 anni fa
    Siamo, io e la compagna fieri di voi. Avanti così senza paura.
  • giuseppe messe Utente certificato 4 anni fa
    Non mi interessa se malan ha votato per se, era fuori posto! Mi chiedo cosa succederebbe a una commessa di supermercato se battesse gli scontrini mentre in piedi parla con una collega, o come sarebbe trattato un operaio se facesse fare il suo lavoro a un altro mentre lui straparla con colleghi al bagno (vero giovanardi.)! Loro sono pagati per fare anche quel lavoro e lo devono fare con correttezza e obbedendo alle regole, se è vero che nei posti di lavoro non ci possono essere strumenti di controllo elettronici e anche vero che io non posso controllare cosa fanno i miei dipendenti seduti in poltrona, è quindi giusto che io veda e giudichi!
  • Peppino C. Utente certificato 4 anni fa
    Grasso, queste dichiarazioni da parte di un ex magistrato sono scandalose, certo che se ha fatto il magistrato come giudica le porcate del senato stiamo freschi....
  • Giorgio Cigolotti Utente certificato 4 anni fa
    grasso è nauseante.
  • silvana rocca Utente certificato 4 anni fa
    Grasso? E' certamente una persona onesta. Infatti è un ex giudice antimafia. Solo che dovrebbe stare più attento a quel che succede..come avra fatto con la mafia........
    • luca tonioli 4 anni fa
      giustissimo la penso proprio come te (chissa' cosa si sara' lasciato scappare)
  • Francesco I. Utente certificato 4 anni fa
    Questa mattina il TG5 invece di parlare dello scandalo dei pianisti...mandava invece la notizia che i grillini avevano sbagliato a segnalare Galan O_O certo che hanno la faccia come il culo!!
  • Renzo Doria Miglietta () Utente certificato 4 anni fa
    Certo che l'anomalia sono i pianisti.....Grasso doveva farlo rilevare...è una vergogna!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • GIOVANNI I. Utente certificato 4 anni fa
    In Italia tutti hanno la loro fetta per i servigi resi , non al popolo Italiano , ma ad alcuni esponenti che noi tutti sappiamo . Ai mafiosi , ai politici, ai servizi segreti , alle forze dell 'ordine , alle forze armate . Quindi di cosa ci meravigliamo , se tutte queste persone usurpano il potere che uno stato democratico da. Ma se ci fosse una legge che direbbe quanto segue ( Chi per qualsiasi motivo danneggia , corrompe , abusa ,sperpera ,si associa a delinquere ,mette in atto politiche a favore di una parte del popolo , si arricchisce a scapito dello stato ecc. ecc. ) sarebbe un reato di tradimento e quindi punibile con 5 anni di carcere duro + sequestro di tutti i proventi . Vorrei vedere se qualcuno si azzardasse a fare quello che da 20 anni ormai e diventata uso comune , politica = potere economico .Il mio è solo un sogno che rimarrà tale .
  • roberto nicoletti ballati bonaffini Utente certificato 4 anni fa
    L'UNICA LORO ARMA :NEGARE L'EVIDENZA COME I BAMBINI! COSA ASPETTIAMO A CAMBIAR L'ITALIA? La Negazione in psicologia è un meccanismo di difesa, meno grave della Denegazione. La negazione determina una compromissione dell'esame di realtà, fino alla completa scotomizzazione dalla coscienza del dato di fatto conflittuale o intollerabile, senza alcuna consapevolezza di ciò. Presente in genere solo nel caso di psicosi o di gravi traumi, viene utilizzata quando il pericolo potenziale per il mantenimento della struttura psichica è estremo. Ovviamente, l'uso della negazione produce conseguenze negative nei confronti della possibilità di risoluzione di un problema sul piano di realtà; per cui questo meccanismo è in genere gravemente disadattativo e disfunzionale. È disadattivo perché non permette la risoluzione di un problema, e disfunzionale in quanto provoca un danno all'individuo.
  • Luciano Nicola Casalino 4 anni fa
    Lo so che mi renderò antipatico nell'esprimere la mia opinione su questo caso che é e resta deplorevole. Grasso ne é il garante ! Comunque, Grasso é una brava persona, non assimilabile a quanti altri hanno permesso questa pratica ignobile in tutti gli anni della nostra repubblica. Resta il fatto che non dovete ridurvi con il filmare, di nascosto, tutti i fatti scabrosi che avvengono nelle aule parlamentari. C'è bisogno della denuncia scritta e circostanziata alla magisratura penale ed a quella della corte dei conti. Il parlamento é luogo in cui si parla ( da cui il nome) non luogo di alieni e di video clip ! Si cade nella ridicolaggine e ci siete già arrivati. Datevi una mossa !
    • Renzo Doria Miglietta () Utente certificato 4 anni fa
      Hanno fatto bene i senatori del nostro movimento a filmare di nascosto il tutto.....altrimenti non avrebbero avuto la possibilità di smascherare quelli che erroneamente vengono chiamati pianisti(ma che sono solo farabutti)......io faccio il pianista da una vita,nel senso che suono e insegno onestamente il pianoforte......non mi va che la mia nobile arte venga usata per definire dei volgari fannulloni (per dirla con un eufemismo).!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • ANTONIO B. Utente certificato 4 anni fa
    Ai consiglieri regionali del Movimento 5 Stelle del Lazio.Perchè non chiedete lumi sui finanziamenti dati dalla Regione Lazio-precedente amministrazione-alle cooperative edilizie aderenti alla lega delle cooperative e quanto sono costate le case in coopertiva realizzate nel Comnune di Latina.A chi sono stati dati gli appartameti?Quanto pagano di affitto?(perchè pagano gli affitti),se le case sono state affittate con regolare contratto,se questo si poteva fare?.Perchè il frazionamento del mutuo non è stato ancora fatto,e che coloro che hanno preso le case in cooperativa non sanno quanto mutuo dovranno pagare? Se la regione Lazio ha già dato i fondi/contributi a sostegno della realizzazione di case in coopertative? Insomma perchè cari consiglieri regionali,non vi prendete le carte e non verificate che cosa è la cooperativa Cosmopolitan,il cui presidente credo si chiami salvatore forlenza. Saluti
  • cristina cassetti 4 anni fa
    Leggete questo: Il grillino Roberto Fico è stato eletto alla Vigilanza Rai, ma andando a leggere i nomi dei componenti, salta all'occhio il capolavoro di Silvio Berlusconi. A rappresentare il Pdl, infatti, ci saranno: l'estensore sulla legge sul sistema radio-televisivo Maurizio Gasparri; l'ex-ministro delle Telecomunicazioni Paolo Romani; Renato Schifani; Maria Stella Gelmini; l'ex-direttore del Tg1 Augusto Minzolini e il portavoce ed ex-giornalista di Berlusconi Paolo Bonaiuti. Ha schierato lì tutto il suo esercito. Questo la dice lunga. Si vede che ha una fottuta paura di perderne il controllo. Perchè noi con Roberto Fico libereremo la Rai dalle sue grinfie e da quelle dei partiti inciuciati con lui. A Napoli si dice: Dicette 'o pappece 'nfaccia 'a noce, damme 'o tiempo, ca te spertose!". Questo è un proverbio che insiste sull'importanza della tenacia: per quanto si possa essere piccoli ('o pappece, il piccolo animaletto della farina), se se ne ha tempo e voglia si possono raggiungere gli obiettivi che ci si pone ("spertosare" la noce, bucare la noce, che è molto più grossa del pappece). Il movimento 5 stelle ha tempo perchè rappresenta la parte più giovane del Paese e tanta voglia di ribaltare le sorti dell'Italia. Non resta che aspettare sulla riva del fiume.
  • maurizio a. Utente certificato 4 anni fa
    http://www.youtube.com/watch?v=UoyR7rjXu8w
  • lorenza m. Utente certificato 4 anni fa
    Grandi! Continuate a denunciare le nefandezze! M5S forever!
  • DARIO C. Utente certificato 4 anni fa
    SONO DEL PARERE CHE I PIANISTI ANDREBBERO PENALIZZATI E IL VOTARE PER CONTO TERZI ANDREBBE EQUIPARATO ALLA TRUFFA. DOVREBBE ESSERE PERO' DECURTATO LO STIPENDIO ANCHE AGLI ASSENTEISTI. CRIMI COME MAI NON ERA PRESENTE AL MOMENTO DELLA VOTAZIONE? DORMIVA DI NUOVO? SALVE A TUTTI.
  • Daniele Arcidiacono 4 anni fa
    Ragazzi continuate cosi, voi siete l'unica speranza per salvare questo paese. Quando sento queste notizie, mi vergogno di essere cittadino italiano. Che merda di Parlamento corrotto!
  • ANTONIO B. Utente certificato 4 anni fa
    Caspita. Adesso ho capito che i pianisti votano per gli asssenti commettendo un reato anche grave, i deputati del movimento li filmano.E chi sbaglia e viene rimproverato sono quelli del movimento. Questo presidente del Senato è davvero una persona strana. Molto strana. Saluti
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Qualunque dipendente che truffa il proprio datore di lavoro deve incorrere in una pena E a maggior ragione questi 'dipendenti' che hanno perso il senso di svolgere un 'servizio' e si arrogano invece poteri assoluti "Il licenziamento del lavoratore che timbra il cartellino del collega è legittimo, perchè è un volontario tentativo di trarre in inganno il datore di lavoro". Lo stabilizsce la Sezione Lavoro della Corte di Cassazione con la sentenza n. 24796 del 7 dicembre 2010,che ha respinto il ricorso di un lavoratore che aveva timbrato il cartellino di una collega che si trovava, in quel momento, nell'area di parcheggio dello stabilimento industriale Dunque per la Cassazione chi truffa o froda nel suo lavoro deve essere punito, e costoro no?? La Suprema Corte ha così confermato la decisione dei giudici di merito che, come si legge nella sentenza, hanno "ricostruito la condotta del lavoratore in tutti i suoi profili (soggettivo ed oggettivo) ponendo in rilievo la gravità dei fatti e la proporzionalità tra essi e la sanzione inflitta, per essere venuta meno la fiducia del datore di lavoro nell’operato del dipendente".
  • Origene 4 anni fa
    "Lo scrive il settimanale l'Espresso in edicola oggi, che fa i nomi di Renato Schifani, Osvaldo Napoli, Salvatore Cuffaro, Angelino Alfano e Simona Vicari. In particolare Schifani avrebbe ricevuto un megasconto per un Capodanno trascorso nel 2008 alle Maldive e sarebbe stato ospitato gratuitamente assieme ad altre 24 persone tra cui moglie, figlio e fidanzata, il senatore Cuffaro e la senatrice Vicari nel 2009 a Favignana e a Sharm el Sheik. Fonti vicine all'ex presidente del Senato, interpellate al riguardo, spiegano che non c'è mai stato un rapporto di affari né di carattere politico ma di normale conoscenza con il patron della Valtur. Diverso il caso dell'attuale vicepremier e ministro dell'Interno Angelino Alfano, che avrebbe usufruito di uno sconto in tre occasioni: per un Capodanno alle Mauritius, un soggiorno alle Maldive e uno in Grecia." Pazzesco!! Non ci sono altre parole. Ci sarà una fine a tutto questo? Altro che democrazia. Viviamo nella peggiore delle oligarchie. Non abbiamo più nulla, abbiamo permesso a questi Signori di calpestarci in ogni modo compresa la faccia e i testicoli.
  • Ottavio Mele Utente certificato 4 anni fa
    Mandate a fanculo Grasso e continuate a filmare. Questo non ha capito che siamo noi che lo paghiamo ed abbiamo il DIRITTO di sapere cosa accade in questo governo di indagati e corrotti.
  • Sam D. Utente certificato 4 anni fa
    Beppe, Come è stata fatta una sezione nel tuo blog (nascosto e si ripresenta all'occasione) delle Balle quotidiane, perche no un'altra sezione "piansisti" a Motecitorio è sempre presente al clic del mouse. Si sa bene che la memoria dell'italiano è corta ma il blog ci ricorda i fatti e i nomi.
  • Paolo DI-LELLO Utente certificato 4 anni fa
    Per fortuna che c'è il Movimento 5 stelle. Siete gli unici che abbiano il coraggio di denunciare i lati oscuri della democrazia: continuate cosi' poiché è solo con una maggiore trasparenza che il bel paese puo' viaggiare verso più libertà e progresso.
  • Antonello M. Utente certificato 4 anni fa
    Dobbiamo ricordare le polemiche sull'elezione di Grasso,l'inno alla sua diversità ,al suo essere nuovo.Oggi possiamo affermare con sicurezza che è una montatura ,una vecchia mummia del potere con cui si è tenuto a galla per tutti questi anni glorificato dalla stampa del potere .Grasso non è mai stato diverso ,è parte di questi briganti e si batterà sempre non per migliorare ,ma per CONSERVARE
  • Alberto Sanapo 4 anni fa
    Dal presidente del Senato Grasso ex Procuratore Antimafia,non mi sarei mai aspettato un'affermazione del genere. Occultare quanto di regolare e Legale SI DEVE FARE in Parlamento. Signori SIAMO IN UNA DEMOCRAZIA DITTATORIALE
  • maurizio caruso 4 anni fa
    Grasso Grasso , ascolta ma v.........o
  • michele durso Utente certificato 4 anni fa
    bravi ragazzi non dategli tregua,siate la loro ombra,dovranno capire che si sta cambiando.
  • franco 4 anni fa
    Sarebbe però giusto e corretto segnalare che Malan non è un "pianista" e che Crimi ha, nuovamente, sbagliato, come da lui stesso ammesso: per me un movimento che vuole moralizzazione e cambiamento dovrebbe essere maggiormente rigoroso e non cercare il colpo ad effetto a tutti i costi. In più credo che Crimi si sia reso responsabile di un altro episodio inaccettabile con il suo arrivo in ritardo in commissione dopo tutte le discussioni sull'ineleggibilità di Berlusconi: ma stiamo scherzando? Non usiamo il doppio binario se l'errore è commesso da qualcuno del movimento. Le affermazioni poi di Giarrusso non possono restare senza risposta: se ha ragione si stanino subito gli infiltrati, se non è vero il senatore venga espulso.
  • Andrea P. Utente certificato 4 anni fa
    E io continuo a pensare che al Parlamento QUALSIASI votazione deve essere nominale e NON SEGRETA. I cittadini italiani devono sapere cosa hanno votato i singoli parlamentari e deve essere pubblico. Se si parla tanto di democrazia rappresentativa, allora io devo sapere come si comporta chi mi rappresenta il singolo parlamentare lì dentro. E' utile non solo per capire chi rema contro chi, ma anche chi afferma falsità in campagna elettorale, poi comportandosi diversamente per i propri interessi. Ed è utile al paese che vota, per capire chi mandare lì dentro. A tal proposito, per chi si candida al Parlamento (e non solo, anche nei comuni e nelle regioni) dovrebbe essere resa obbligatoria la pubblicazione del curriculum in chiaro e indirizzato verso la loro eventuale attività (come le agenzie interinali che(da abolire)) rompono le palle a chi cerca lavoro su come compilare un curriculum, facendo solo perdere tempo, visto che non serve a nulla): sui curriculum dei parlamentai deve essere indicato in chiaro da quanto tempo siedono in Parlamento, cosa hanno fatto davvero (ad esempio, per Gasparri: lui è il colpevole della Legge Gasparri), e se in quel momento hanno pendenti devi processi a proprio carico, o sono stati condannati, e per quali motivazioni. Non solo, anche le eventuali attività e interessi commerciali che hanno. In questa maniera quella gente finisce di entrare lì dentro.
  • Carlo 4 anni fa
    Si dovrebbero confrontare le presenze col numero di voti e se il risultato non è congruo...
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Su Il fatto Quotidiano c'è una cricca di difensori degli "Onorevoli" che attacca Crimi accusandolo di aver prodotto un video falso, dei servi di partito guidati da un fetente che si chiama Andrea Ceresa http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/06/06/senato-video-5-stelle-sui-pianisti-ma-grasso-se-prende-con-chi-fa-riprese/617904/#disqus_thread Sputtanatelo un po'!!
  • cristina cassetti 4 anni fa
    Nonostante i tentativi di far passare come errore le riprese sul senatore di centrodestra descritto come una povera vittima, gli Italiani hanno compreso grazie all'ammissione di Formigoni, all'intervento difensivo ridicolo sull'asilo di Giovanardi e alle sparate della Mussolini da che parte stanno il torto e la malafede. Insistiamo in Tv su questa "anomalia".
    • franco 4 anni fa
      L'errore c'è su Malan e bisogna ammetterlo. Crimi si è scusato, e questo gli fa onore, ma maggiore attenzione la prossima volta.
  • GPaolo C. Utente certificato 4 anni fa
    Se fossimo negli anni 70 passi. Ma nell'era della tecnologia no.. No cazzo!! NOOOOOOOOO BASTA PRENDERCI PER IL CULO.. BASTA!!!!!!!!! CONTESTAZIONE: "I COLLEGHI (DEP O SEN) VOTANO PER PARLAMENTARI ASSENTI DI GIORNATA (MALATI O IN FERIE).." [NON SO SE SIA POSSIBILE.. n.d.r.] SOLUZIONE: Il parlamentare entra, timbra il cartellino, il sistema lo registra. Hai così un elenco dei presenti. Si attivano così solo le postazioni dei presenti. CONTESTAZIONE: "I COLLEGHI (DEP O SEN) VOTANO PER PARLAMENTARI ASSENTI PERCHE' IN BAGNO, A FUMARE O A SNIFFARE [tabacco da naso.. n.d.r.]" SOLUZIONE: il pulsante funziona solo se hai le chiappe appoggiate alla sedia. CONTESTAZIONE: "EH MA QUALCUNO METTE UNA BORSA E IL PULSANTE FUNZIONA UGUALMENTE" SOLUZIONE: Si riesce a premere il pulsante ma solo con scan dell'impronta digitale CONTESTAZIONE: "EH MA UNO ENTRA CON IL DITO TAGLIATO DEL PARLAMENTARE.." SOLUZIONE: Eh... Allora fanculo!
  • antonio silvestre 4 anni fa
    La difesa del "sistema" è il suo lavoro, la complicità con una maggioranza che non trova alcuna ragione politica per esistere è la sua missione. Perchè dovrebbe agire diversamente???
  • Francesco Morelli 4 anni fa
    BRAVI E NN FERMATEVI TUTTO QUELLOCHE È ILLEGALE X LORO È NORMALE È ASSURDO!
  • Pierluigi c. Utente certificato 4 anni fa
    a Grasso bisogna ricordargli che lui ha ricevuto i voti anche di alcuni "coglioni" eletti nel movimento cinque stelle.. e che ora non deve piu difendere i politici corrotti e furbi.. non è magistrato e lui non è stato eletto dai "berlusco-nani" che hanno votato schifani..
  • DAVIDE TREVISANI 4 anni fa
    Crimi non è riuscito a trovare dove fosse la giunta. Dopo tutto il casino che avete fatto per dichiarare ineleggibile Silvio. La porta della Commissione di Vigilanza Rai l'ha trovata però il buon Fico..... AH AH!!!! Siete ridicoli, i grandi rivoluzionari!!!! Ma andate a casa per pietà.... E adesso oscurate pure il commento
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Ma come facciamo a chiamare questa gente "onorevoli"???? E come dovremmo chiamare quelli che li difendono negando ogni evidenza?????? Ma come facciamo a chiamare questa "democrazia"??? Non si sono solo i brogli elettorali! Questi sono brogli alla luce del sole e senza alcune punizione! Se non si danno pene a chi infrange la legge, il potere diventerà solo un caos di truffe e imbrogli perpetrati a man bassa da chi è potente.
    • Alessandro La Tessa 4 anni fa
      "Se non si danno pene a chi infrange la legge, il potere diventerà solo un caos di truffe e imbrogli perpetrati a man bassa da chi è potente." Questa è già una prassi normale mi pare. Io credo che dobbiamo assolutamente rivedere la nostra comunicazione ai cittadini. Bisogna informare TUTTI di quello che sta succedendo. Debbo dare ragione a chi continua a dire che non basta internet, ma ci vuole la radio, la TV, purtroppo.
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Fino ad ora i parlamentari che non hanno dato le impronte digitali sono 104 Eppure è facile risolvere questo banale problema. Chi non accetta di dare le impronte o vota come pianista viene espulso dal parlamento senza vitalizio né paga. abbiamo talmente trasparenza che fino a poco tempo fa youtube era pieno di video di pianisti e li hanno tutti oscurati In Italia va così: se sei potente, oscurano i tuoi malfatti e recriminano con chi li denuncia la Casta difende se stessa in modo oligarchico e sfacciato e c'è anche qualche impresentabile che li difende!!!
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Crimi filma Malan che si alza, si gira bello tranquillo e in modo totalmente sfacciato vota anche per un posto vuoto dietro di lui Ma Grasso si arrabbia con Crimi, non con Malan, perché è vietato filmare chi vota non votare al posto di un assente!! Sono pianisti 'storici':Formigoni, Giovanardi, Paolo Rossi, Bondi, la Turco, Oliviero, Widmann, Verdini, Lauro… Bossi aveva addirittura un parlamentare fisso, Luigi Rossi, seduto accanto al suo posto, che non solo gli scriveva i discorsi ma votava anche al posto suo quando era assente, in modo così costante che alla fine lo hanno dovuto denunciare. Sembra che 3 anni fa abbiano speso un fracco di soldi per associare il voto a un tesserino con l'impronta digitale, peccato che parecchi di questi "onorevoli" "si siano rifiutati" di farsi prendere le impronte!!!! Sapete quanto hanno speso per fare il marchingegno per impedire il voto dei pianisti? Mezzo miliardo!! Se hanno paura che qualcuno veda come avviene il voto segreto, basta mettere una piccola copertura sui pulsanti. Se vogliono veramente che questo misfatto che va avanti da decenni scompaia, basta espellere dal Parlamento chi lo compie, togliendogli stipendio, benefit e vitalizio Smetterebbero subito! Ma perché l'impiegato che timbra il cartellino al posto di un altro viene licenziato, e questi cosiddetti 'onorevoli' possono beffarsi della democrazia in questo modo ed essere pure difesi? Non dovrebbero essere un modello per tutti i cittadini? O difendono con protervia il loro diritto a delinquere in nome di un potere che non meritano? E il presidente del senato Grasso dà pure loro ragione
  • Fulvio Ge 4 anni fa
    Grasso ha difeso l'indifendibile. Se è vero che Malan ha dimostrato la sua innocenza (era sotto ma il suo posto era sopra, credo), non si può vietare ai rappresentanti di 8 milioni di cittadini di denunciare il fenomeno dei "pianisti" presente nel luogo più trasparente e pubblico che ci dovrebbe essere... il Parlamento! Bravi M5S!
  • rosanna p. Utente certificato 4 anni fa
    Forza ragazzi!!!!!!
  • Pietro Mantelli 4 anni fa
    Mi meraviglio (anzi sono scandalizzato e deluso)che un presidente della camera, invece che mettere alla gogna chi lo fa e se ne impipa bellamente dell'istituzione, mette quasi fuorilegge chi espone il problema. Forse bisogna vedere tutto da un'altra prospettiva, "Tutto quello che avviene dentro quelle mura deve ESSERE SEGRETO ED OCCULTATO AL POPOLO" Soltanto dopo essere stato purgato (capisco che è un termine un po inviso e inflazionato in questi giorni) può essere trasmesso. MEDITATE.
  • paolo biglia Utente certificato 4 anni fa
    On. Grasso..è un' evidente anomalia, e uso un eufemismo, impedire le riprese in senato.
  • Sergio Gallo 4 anni fa
    E' un po come dire che, quando c'è un terremoto, la colpa è dei sismografi che lo rilevano.... L'agricoltura continua a perdere forza lavoro...
  • Franco R Utente certificato 4 anni fa
    Se si vogliono evitare malintesi e non far nascere dubbi, vedi il caso Malan, basta rispettare i regolamenti e le norme comportamentali. Capisco e concordo sulle denunce attraverso dei video da parte del Movimento ma, come biasimarli, siamo un po’ tutti abituati da molti anni a vedere certi “magheggi” nelle aule dove si decide la nostra esistenza, quindi è ovvio sospettare. Come è ovvio e giusto DENUNCIARE (parola sconosciuta a molti politici). SCANDALOSO. Come sono scandalose le loro giustificazioni e i ridicoli interventi di Grasso. Ma ancora più scandaloso l’intervento della Mussolini che accusa il Movimento, senza nemmeno un po’ di vergogna, di vendere i video e guadagnare sulle loro spalle, senza nemmeno avere la decenza (altra parola sconosciuta a molti politici) di chiedersi da quanti anni LORO spolpano e guadagnano sulle nostre di spalle. Lunga vita al Movimento. Sempre e solo M5S
  • Francesco DISSEGNA Utente certificato 4 anni fa
    Sono solo degli sporchi affaristi sono la solo per arricchirsi. Meriterebbero di spaccare pietre con la mazza per 16 ore al giorno per un anno dopo forse farebbero i nostri interessi, sono decenni che rubano impunemente!
  • Gerardo Giordano Utente certificato 4 anni fa
    OK PERFETTO: bisogna passare all'attacco! A ogni votazione vogliamo un portavoce che ci racconta tutte le "anomalie" del giorno
  • Stefano R??13 Utente certificato 4 anni fa
    Ma la scatoletta di tonno è aperta cosa? Ma di cosa parlate...di cosa?! La scatoletta di tonno? Ma se fino a qui avete fatto la figura delle sardine? Ora con la vigilanza RAI par che abbiamo vinto chissà che...ma non vi sentite ridicoli? Certo Grasso sarebbe da "sberlottare" poiché ha perso una occasione per elogiare il comportamento che tutti i cittadini vorrebbero dai propri parlamentari ma da qua a farne il grido di battaglia "la scatoletta di tonno è aperta" ne passa. Ridicoli. In 3 mesi avete presentato 22 DDL, 4 di vostro pugno ed il resto firmando cose già fatte. Siete voi a dovervi aprire...le menti per muovere i culi!
    • Dave F Utente certificato 4 anni fa
      la strada per il cambiamento è sempre difficile, soprattutto quando devi combattere i due più grossi partiti che si sono combattuti per 20 anni (ah ah ah ah ah ah bella questa, ho fatto la battuta) e ora vanno a braccetto in parlamento e al senato, a piccoli passi si può veramente cambiare qualcosa, per chi non se lo ricordasse il pd quando c'era il gonerno berlusconi ha avuto la presidenza della viigilanza rai, ma si sono sempre lamentati che essendo minoranza non potevano fare nulla... ora vediamo con il presidente del M5S se qualcosa cambierà, almeno forse se ne capiranno le motivazioni, e non la solita scusa...ah ma tanto siamo in minoranza.
  • Luciano tintorri 4 anni fa
    Bisogna dire queste cose in TV a tutta la gente,sembrano piccole cose ma sono estremamente importanti per far capire alla massa che il pantano della politica parte dalla base e, la base più si rafforza più prende potere con decisioni finali dittatoriali
  • Andrea 4 anni fa
    A questo punto mi chiedo... Allora bisogna vietare anche ai carabinieri di filmare gli assenteisti e quelli che marcano il cartellino ai colleghi? Non si puo filmare in aula? PERCHÈ CHE HANNO DA NASCONDERE??? Telecamer HD e in live IN TUTTI I LUIGHI ISTITUZIONALI i cittadini devono vigilare sull operato degli eletti, perche? Perche episodi squallidissimi come appunto i pianisti hanno portato a pensare che ci sia molta scorrettezza in quei luoghi ed i cittadini hanno non solo il diritto ma il DOVERE di sorvegliarli!
  • paolo sarullo 4 anni fa
    Ma non lo conoscete,uno della CASTA,hanno fatto una legge apposta per lui per cacciare Caselli e non ricprdate Fini e la foto della lettera da lecca...lo di Letta a Monti:mai piu' fotografie alla Camera,purtroppo non e' ancora cambiato niente,io spero e la speranza e' l'ultima a morire...... ma per favore FATE DI PIU'!!!!
  • M. Mazzini 4 anni fa
    Non si attaccano i colleghi, diamine! Un pò di spirito di corpo. Insomma è una vita che si fa ma non si dice: chi vi credete di essere voi dei 5 Stelle? Ma chi vi ha votati? Che non pensiate veramente di cambiare il Parlamento, fate come le Boldrini: un bel ragionamento sull'Italia che verrà. Parlate del sogno come Briatore. Esaltate gli italiani come Berlusconi. Prendete per il culo, cazzo! PS (da notare: i migliori hanno il cognome che inizia con la lettera B.: "B" come balle)
  • GIOVANNINO G. Utente certificato 4 anni fa
    e che cosa si ci poteva aspettare da uno così!!??
  • Antonello Spiga 4 anni fa
    Il Bundestag ha interrotto la seduta in parlamento per motivo di poca presenza di parlamentari in parlamento. In Germania non esistono "pianisti" in parlamento ma democrazia e trasparenza anche senza necessità di "videoregistrazione nascosta". http://www.n-tv.de/politik/Bundestag-bricht-Sitzung-ab-article10779066.html
  • Sergio A. Utente certificato 4 anni fa
    Ripeto pari pari il commento di luca nacci, perche' dice quello che vorrei dire io: Solo poche parole SIETE DEI GRANDI Per la prima volta in vita mia sono contento , 3 mesi dopo le elezioni , del partito che ho votato. SIETE GLI UNICI CHE FANNO QUELLO CHE HANNO PROGRAMMATO Sono più di 30 anni che non si vede gente come il M5S al parlamento. Grazie ragazzi
  • luca nacci Utente certificato 4 anni fa
    Solo poche parole SIETE DEI GRANDI Per la prima volta in vita mia sono contento , 3 mesi dopo le elezioni , del partito che ho votato. SIETE GLI UNICI CHE FANNO QUELLO CHE HANNO PROGRAMMATO Sono più di 30 anni che non si vede gente come il M5S al parlamento. Grazie ragazzi
  • gennaro amiranda Utente certificato 4 anni fa
    È questo sarebbe quello che avremmo dovuto votare e sostenere perché considerato competente,onesto e al di sopra delle parti?? Ancora una volta Grazie Bepoe!!
  • Giuseppe Zonno 4 anni fa
    SPUTTANATELI !!!!!!!
  • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
    Se Grasso ha combattuto la mafia in questo modo, si capisce perché la mafia è più forte che mai...
    • paolo biglia Utente certificato 4 anni fa
      Anche io come Maurizio ho avuto un pensiero simile, confesso che è stato il primo che mi è venuto alla mente, per secondo mi è venuto quello che la pratica "pianisti" fu denunciata già anni fa. Terzo mi è venuto voglia di tirare un calcio nel culo a Grasso, quarto ho scritto un post.
    • maurizioo v. Utente certificato 4 anni fa
      Confesso che avevo un pensiero simile ma un pò più sconcio,appena letto il post,buona giornata.
  • Enrico C. Utente certificato 4 anni fa
    Servizio Pubblico di questa sera è stata una trasmissione di forte intensità emotiva. Mi sono vergognato con me stesso per quello che ho visto e rivissuto per l'ennesima volta. Il mio pensiero è andato alle vittime ma poi mi sono domandato: ma è possibile che gli Italiani siano capaci di tanta violenza? e a che titolo? a chi giova? avete visto Provenzano, "uomo potentissimo" che fine ha fatto? Siamo veramente convinti che questa debba essere la nostra società? da accettare cosi com'è ? Che senso ha vivere in un paese incapace di eleggere i propri rappresentanti onesti e capaci? Io non credo di essere il solo a pretendere un cambiamento. Ritengo sia necessario contarci ed agire.
  • Francesco Tonle Utente certificato 4 anni fa
    Forse chi doveva votare era in bagno. In questi tempi di incertezza la diarrea ha contagiato gran parte degli Italiani. Comincerà a colpire anche i parlamentari di destra! Bisogna poi pensare che gli eletti in Parlamento rappresentano i loro elettori che li scelgono per affinità. Bidelli, medici, infermieri, uscieri, personale dei Ministeri, della Rai e pure del Parlamento si sono da sempre esercitati in questo sport nazionale. Di che stupirsi dunque. Solo un ricambio generazionale serio, il recupero del senso del dovere ed il rispetto delle regole col tempo potrà mutare le cose. Da troppo tempo gli Italiani hanno ammirato chi commette abusi ben più gravi e ignorato la differenza tra intelligenti e furbi dimostrando una netta preferenza per i secondi.
  • Francesco P. Utente certificato 4 anni fa
    ....e poi se per caso dico qualcosa contro questo essere CHE NON RISPETTA LEGGI E REGOLE sono passibile di vilipendio??? Grasso VAI A CAGARE!!!!!
  • Luigi . Utente certificato 4 anni fa
    Forza Movimento 5 Stelle che, così facendo, le "scatole di sgomberi" presto saranno sgomberate.
  • Roberto 4 anni fa
    Bravissimi! Quella della votazione per conto degli assenti mi sembra una pratica totalmente illegittima... mi chiedo: perché non fare una effettiva e regolare denuncia? In fondo ci sono testimoni "oculari", no? Secondo me tutte queste prassi e questi ABUSI sono uno dei moltissimi sintomi dello stato di "finta-democrazia" che per decenni ha regnato in Italia. Forza ragazzi, ora ci siete voi a vigilare! Pensateci seriamente alla denuncia, a me sembra davvero una cosa gravissima la votazione per conto degli assenti, è allucinante, davvero.
    • jurijivago 4 anni fa
      Vero. Anche perchè, e questo sfugge ai più, quelli là, i parla..mentari, prendono un gettone di presenza pari circa a 200 euro giornalieri. Vi rendete conto? Oltre quel che pigliano di stipendio prendono anche i gettoni e comunque non vanno a lavorare e si fanno votare da qualcun altro per far vedere che erano presenti. Si, è da denuncia penale per truffa allo Stato.
  • Giovanni Fiordelisi 4 anni fa
    Spero che Grasso si svincoli da certa gente.
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
      Grasso si deve svincolare solo da se stesso...
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
      Si deve svincolare solo da se stesso...
  • lena o. Utente certificato 4 anni fa
    Forse mi è sfuggito....ma un piccolo discorsetto di indignazione da parte della cittadina Boldrini ai numerosissimi assenti della Camera quando si è discusso di femminicidio, me lo sarei proprio aspettato. Ma questi assenteisti ce l'hanno il certificato medico della vergogna? nessuno dice nulla.....eccetto pochi.
  • Sergio I. Utente certificato 4 anni fa
    BENE,quanto avete fatto rientra nei compiti di chi,come il M5S,si è impegnato,per il MOMENTO,nel ruolo di controllo e naturalmente di proposte.BRAVI,avanti sempre per il meglio. saluti sergio
    • Antonio C. Utente certificato 4 anni fa
      Parole sante amico mio, ruolo di controllo e proposta: anche secondo me per il momento è questo il compito giusto per i nostri ragazzi al pappamento. Ricordi come erano 3 mesi fa?Spauriti, timorosi e con la voce rotta dall'emozione quando parlavano...adesso sono molto più sicuri e decisi! Se in soli 3 mesi sono cresciuti così tanto, figurarsi dove arriveranno tra un anno! Io sono fiducioso...avanti così!!
  • Irene T. Utente certificato 4 anni fa
    Grasso sia coerente ed impedisca a TUTTI i senatori di usare telefonini e Ipad durante le riunioni. E' uno spettacolo indecoroso: ognuno pensa ai casi suoi e si isola dal contesto.
    • lena o. Utente certificato 4 anni fa
      .....tutto perchè loro non possono essere licenziati.....poveri ciccini! ma dov'è la giustizia? è una vergogna....ma in che mondo vivono questi politici?
  • Maria costa 4 anni fa
    Cio' che ho visto e' vergognoso! Come e' vergognoso l'atteggiamento sarcastico e poco professionale del "Presidente" di "turno" Lupi. Bravi, complimenti e grazie per quello che state facendo, e' dura ma dovete resistere, se non altro per quella parte di italiani che e' nauseata della vecchia politica ma non del'Italia. Maria
  • fabriziof 4 anni fa
    Bravi Così, fateci vedere tutte le loro schifezze. (non si può denunciarli per truffa?) AVANTI TUTTA MOVIMENTO
  • sergio ricci 4 anni fa
    Bravi ragazzi continuate così!!!! Siete i nostri controllori...e fateci sempre sapere quello che succede la dentro e denunciatelo!!
  • filippo minniti 4 anni fa
    Sono iscritto ed elettore del Movimento.Chiedo e mi chiedo perché l'articolo del Corriere della Sera non viene pubblicato sul blog. Crimi assente in Giunta: «mi sono perso» L'ira di Giarrusso che si auto sospende Giarrusso allarga le braccia sconfortato, quando i cronisti, dopo aver incassato dalla maggioranza l'elezione di Roberto Fico alla Vigilanza Rai, Vito Crimi non abbia voluto contraccambiare con quello che in gergo si chiama segnale di buona volontà«delle opposizioni nei confronti delle rispettive maggioranza. INELEGGIBILITA' BERLUSCONI - Nel mirino di Giarrusso c'è il collega e capogruppo al Senato, Vito Crimi. Un appuntamento importante, quello in cui il Movimento Cinque Stelle voleva dichiarare ineleggibile Silvio Berlusconi. Cui il capogruppo dei grillini non si è presentato, o meglio, cui Crimi arriva in ritardo, ormai a cose fatte. E anche se il suo voto non è fondamentale, l'assenza a Michele Giarrusso non va giù. «Dov'è il mio capogruppo Vito Crimi? Chiedetevi perché non c'era alla riunione», tuona, rivolto ai giornalisti, lasciando l'aula di Sant'Ivo alla Sapienza, come spiega l'agenzia Dire, che mostra anche le immagini video. NO AD ACCORDI - A fare infuriare Giarrusso il risultato della riunione. La giunta ha infatti eletto come presidente, Dario Stefano di Sel. C'erano tutti e 23 i membri. Tranne Crimi. I Cinque Stelle erano invece decisi rifiutare in blocco gli «accordi sotto banco tra maggioranza e finte opposizioni», come aveva spiegato. Per questo avevano deciso di far convergere tutti e quattro i loro voti su Mario Michele Giarrusso. Ma alla fine i voti sono stati solo tre: quelli di Serenella Fucksia, di Maurizio Buccarella e dello stesso Michele Giarrusso. Mancava il voto del senatore più rappresentativo: il capogruppo Vito Crimi. IL COMPORTAMENTO DI CRIMI E' GRAVE E VERGOGNOSO.SI VEDE DIMETTERE.INZIANO GLI INCIUCI ANCHE NEL M5S. DIMETTERE
    • Antonio C. Utente certificato 4 anni fa
      Non ti fidare di quello che scrivono i giornali e tantomeno di corriere.it, che ogni giorno da tre mesi parla di spaccature nel M5S e di deputati e senatori dissidenti pronti ad andarsene...non sono credibili! In quanto alla rabbia di Giarrusso è più che giustificata e soprattutto positiva; quando si crede in ciò che si fa e ci si mette impegno e passione, ci si arrabbia di brutto quando le cose non vengono fatte bene! Avanti così ragazzi, senza paura...ogni giorno che passa un piccolo cambiamento!
  • salvatore piscopo Utente certificato 4 anni fa
    spero che un giorno li mettete ull'uscio a questi pagliacci che continuano a fare solo chiacchere mentre la gente muore di fame.Forza M5S bravi tutti a zappare devono andare e senza neanche la pensione a questi miserabili rovina Italia
  • Mikele 4 anni fa
    Se la legge consente a Grasso di invitare i grillini a non infrangerla riprendendo i "pianisti" in azione; Grasso ha ragione, è la legge che va cambiata.... come tante altre e sono i pianisti da denunciare
  • fabio gambi 4 anni fa
    l' arroganza che hanno dimostrato quando sono stati scoperti a fare i pianisti dimostra come sia radicata in loro l' idea di esseri privilegiati che si possono permettere di scavalcare le regole . Il brutto e' che fino a qualche tempo fa anche noi , non senatori / deputati , avevamo questa idea di loro : ' lavorano in parlamento quindi lo possono fare .... ' , grazie M5S che ci hai aperto gli occhi .
  • Lino Mar 4 anni fa
    un solo commento: BRAVI. Anzi, no.........BRAVISSIMI!!!!! (coraggio ragazzi non fatevi intimidire, dietro ci sono 8 milioni di incazzati, che lo dicono, più tanti altri che non lo dicono ma......lo pensano)
  • francesco blu 4 anni fa
    VERGOGNATI E MENO MALE CHE SEI UN EX GIUDICE E DOVRESTI FAR RISPETTARE LA LEGALITA' E NON COPRIRLA !! FORZA RAGAZZI CONTINUATE A RIPRENDERE CON I TELEFONINI E A METTERLI IN RETE ... VOGLIO PROPRIO VEDERE CHE FA !!!
  • Luisa. Colli Utente certificato 4 anni fa
    Grasso e' un burocrate come tanti.
    • Irene T. Utente certificato 4 anni fa
      Se fosse un burocrate avrebbe ringraziato.
  • Italo 4 anni fa
    Va bene, ma finitela una buona volta con questo termine "onorevole". Grazie
  • Simone T. 4 anni fa
    Grandi grandi grandi!! Avanti così..siamo con voi..
  • Giacomo Lo Presti1981 Utente certificato 4 anni fa
    QUANDO CAZZO ABBIAMO INTENZIONE DI DIRLE IN TV QUANDO CI INTERVISTANO STE COSE?
  • Silvia P. Utente certificato 4 anni fa
    MOLTO opportuno ricordare l'erario, cioè ogni voto comporta una gratifica di più di 200,00 euro !!!!
  • ALESSANDRO CABRELLE Utente certificato 4 anni fa
    Quando si vede o si sente di persone che vivono in condizioni pietose con situazioni di grande sofferenza con figli malati e che necessitano di assistenza e avrebbero bisogno di vivere in un ambiente quantomeno sereno e, come non bastasse, il genitore che negli anni che lo permettevano ha deciso con la moglie di affrontare un mutuo di decine di anni proprio per il senso della famiglia va a perdere il posto di lavoro e la banca si fa sua la casa. Quante situazioni succedono in Italia? Quanta gente senza un lavoro? E chi ce l’ha va a lavoro sapendo che gran parte dei soldi sono o decurtati in partenza nella busta paga ed il resto si paga tasse, assicurazioni e una parte risicata va per vivere in modo minimamente dignitoso. Mi chiedo: Ma questi politici hanno una coscienza? Sono la causa di tutti i mali. Che fanno loro? Si giustificano sempre dicendo che ha governato qualcun altro gli anni precedenti e che loro per i cittadini lavoreranno molto. Se lo chiedi a chi ha governato negli anni scorsi ti risponde che non sono loro al governo del paese oggi e che se rimanevano loro molto sarebbe stato fatto per i cittadini. I cittadini. Tutti hanno in bocca la parola per i cittadini. Si, certo per i cittadini si viene eletti. Poi i cittadini non contano più nulla. Credo che gran parte dei nostri parlamentari se ragionano così una ragione tra le tante è che il loro cervello è bruciato. Si, bruciato anche da sostanze. Perché a suo tempo quando una trasmissione televisiva ha messo in circolo i risultati tossicologici prelevati dai WC del parlamento dove risultava la presenza di cocaina loro hanno messo a tacere il tutto proclamando che successivamente sono stati fatti accertamenti VOLONTARI di alcuni parlamentari che sono (Naturalmente) risultati negativi all’ uso di droga. DEVONO obbligare gli onorevoli a effettuare il test ogni giorno che entrano in parlamento o effettuare periodicamente e a sorpresa i test a tutti quelli che hanno cariche istituzionali e pubbliche.
  • ALESSANDRO CABRELLE Utente certificato 4 anni fa
    Non voglio nemmeno pensare che il mio e il nostro futuro sia nelle mani di persone che hanno vizi che devastano il cervello come dimostrano di avere nelle discussioni e nelle loro rappresentazioni pubbliche. BASTA PARLAMENTARI TOSSICI. Certo che 20.000 € al mese non sono tanti per loro. Gente perversa, vanno a troie se non a trans si fanno le cene di ostriche e escono a mare con i loro yacht e acquistano appartamenti in tutti i migliori centri cittadini. Sono in rapporti stretti con le organizzazioni mafiose. Non lo dico per sentito dire. Ho la certezza matematica di quello che dico. Si devono vergognare e si mettano una mano nella coscienza. Sono troppo distanti dalla realtà per poter comprendere le decisioni giuste per i cittadini. Hanno il coraggio di lavorare 20 anni per uscire con un decreto che assegna 10- 15 € lorde in più nelle buste paga degli operai che lavorano e ai pensionati dare la minima di 500 €. Ma se li tengano pure questi spiccioli. Servono solo a lavare la loro SPORCA COSCIENZA. Basta con il rendere INTOCCABILI personalità solo per il fatto che sono parlamentari. Bel modo per creare un covo di DELINQUENTI MAFIOSI all’ interno delle nostre ISTITUZIONI. Siamo stanchi di vedere persone del genere che sono anche chiamate ONOREVOLI. Cambiate IMMEDIATAMENTE la legge elettorale che permetta ai cittadini di decidere chi deve fare cosa e tutto il resto non deve esistere più. Devono andare a casa perché nessun cittadino ha mai deciso di mettere un FORMIGONI a ministro dell’ agricoltura anzi presidente al senato. Ma che mafia esiste nel parlamento? Basta! Dovesse servire una rivolta popolare siamo pronti anche a questo pur di sconfiggere un sistema troppo radicato e in rapporto con cosa nostra. Mi vergogno di viaggiare all’ estero e di dire che sono un ITALIANO. Si mettono a ridere appena dico ITALIA. Non abbiamo i meriti per sentirci fece dell’ Europa. L’Italia deve tornare ad ESSERE il GIARDINO del MONDO. Basta con le armi! Diciamo NO all’esercito
  • ALESSANDRO CABRELLE Utente certificato 4 anni fa
    . Per ora mi fermo ma credo che bombarderò la rete con questo mio pensiero al fine di far riflettere le persone sulla fine che stiamo facendo se non ci mettiamo tutti uniti a contrastare le cose che non vanno. Non esistono partiti ma esistono i cittadini e le idee sane fatte di principi moralmente ineccepibili fatti dall’ insegnamento dei nostri genitori e dei nostri nonni che non avevano nemmeno la 2° elementare ma che non cambierei con questi presunti Dottori laureati in economia che hanno fatto buchi enormi nelle casse di ogni comune, regione e stato. Non li darei da gestire nemmeno il POLLAIO di casa mia. Perché continuano a rimanere e continuano a dare loro persino le buoneuscite milionarie per il loro lavoro disastroso. Chi sbaglia DEVE PAGARE. Lasciamogli per carità Cristiana una stanza in qualche casa popolare e restituisca tutto il maltolto. Ed invece? Danno la carica di SENATORE A VITA. Come non bastasse questi pezzenti hanno pure una longevità da fare invidia alle tartarughe. Ma se li prenda almeno lucifero stì pezzi di merda. Scusate ma almeno una parolaccia la devo dire. Mi sono trattenuto fino ad ora. Vi saluto Tutti augurandoCI di poter vedere un vero cambiamento nelle piccole cose di tutti i giorni. Sembra addirittura che non possa o non si voglia affrontare una questione così importante. O e’ un patto con le mafie a cui non si può recedere?
  • Juri Coppari Utente certificato 4 anni fa
    Evidentemente in questo paese c'è un problema si assolve chi fa il "pianista" e si condanna chi lo denuncia .... come si diceva? .... Pizza, maccheroni e mandolino ...... no no no !!!! Il mandolino oramai è desueto il "pianista" è quello che và per la maggiore ma la musica non cambia.
  • Giuseppe M. Utente certificato 4 anni fa
    Se aprì la scatoletta è meglio che ti compri una maschera anti gas. Oppure un elmetto in klevar e poi accendi il fiammifero. Booooooooom!
  • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
    Altro che scatoletta di tonno!!Ragazzi avete a che fare con uno scatolone di squali!!FORZA E CORAGGIO!
  • Paola L. 4 anni fa
    Altro che aprire una scatoletta di tonno.... ragazzi dovete aprire uno scatolone di squali! Forza e coraggio!!!
    • benigno solinas 4 anni fa
      Pietro grasso si dovrebbe vergognare, invece di riprendere l'autore della pirateria ha ripreso chi ha fatto il suo dovere. ma faccia la cortesia si dimetta visto che non onora il ruolo affidatole , chieda scusa agli italiani, dica il mio modo di pensare non mi permette il ruolo autorevole affidatomi . si vergogni.
  • anib roma Utente certificato 4 anni fa
    E' terribile quello che stanno tramando alle spalle del Popolo, rendiamocene conto tutti e, Presto... Voglio ringraziare pubblicamente Una Grande Donna, Lorenza Carlassare. Dal più profondo del cuore, Grazie. Lorenza Carlassare pronta a lasciare i saggi di Letta. Semipresidenzialismo : """ASPIRAZIONE AUTORITARIA, IO NON CI STO""" http://www.investireoggi.it/attualita/lorenza-carlassare-pronta-a-lasciare-i-saggi-di-letta-aspirazione-autoritaria-io-non-ci-sto/#ixzz2VTACvvuw
  • Silvia P. Utente certificato 4 anni fa
    se non è permesso fare riprese "private" in Senato, allora vengano messe delle telecamere che inquadrino tutto in modo che quello che viene fatto e detto sia visibile da ogni cittadino. Grazie.
  • GIOVANNI PUCA 4 anni fa
    QUESTO GOVERNO DEVE ANDARE SUBITO A CASA. LETTA SEI UN AUTENTICO LADRONE, NON PARLARE PIU' DI LAVORO E DEI LAVORATORI, NOMINATI DA VOI E' UNA OFFESA PER TUTTE LE PERSONE ONESTE TU E TUTTI I TUOI DELLA CASTA NON SANNO COSA E' LAVORARE. RICORDA CHE IL TUO AMICO MONTI PARLAVA DI SPENDING REVIEW E LALLI GALLI CHE HA INIZIATO IL NOSTRO PRESIDENTE NAPOLITANO CON LA NOMINA INUTILE DI MONTI, ABBIAMO AVUTO MONTI + i suoi ladroni,+ LISTA CIVICA +10 SAGGI +35 ALTRI PERSONAGGI DI DUBBIA FATTURA COMPLETA IL TUO BEL GOVERNO DI MANGIA MANGIA E DI LADRONI ALLA COMUNISTA E DEMOCRISTIANA MANIERA CREANDO TANTE DI QUELLE POLTRONE QUANTI SONO I VOSTRI AMICI E PARENTI E AMANTI E VAI VAI. VERGOGNATEVI TUTTI NON STATE CREANDO UN SOLO POSTO DI LAVORO PER IL POPOLO ITALIANO, NON SI FA PIU' UN PIANO PER CREARE PRODUZIONE E LAVORO, SI FANNO SOLO parole, parole, parole, SERVIZI, SERVIZI, SERVIZI, TASSE, TASSE, TASSE, SIAMO DA MOLTO SUL FONDO, ADESSO COSA DOBBIAMO FARE VERGOGNA, VERGOGNA, VERGOGNA, FATE SUBITO UNA RIFORMA ELETTORALE E A AGOSTO ANDIAMO A VOTARE SOLO COSI' SALVATE IL POPOLO ITALIANO e LA SOVRANITA'DA QUESTA OPPRESSIONE DI QUESTA PARTITOCRAZIA CORROTTA E LADRONA OGNI GIORNO NE STATE FACENDO UNA, BASTA, BASTA, BASTA, BASTA, QUANTA GENTE SI DEVE AMMAZZARE ANCORA CON QUESTA SITUAZIONE INSOSTENIBILE. VIA, VIA, VOGLIOMO CHE RITORNI DI MODA L'ONESTA' E LA MERITOCRAZIA. ANDATE VIA CORROTTI ELADRONI TUTTI.
  • alberto d. Utente certificato 4 anni fa
    il sen. Giovanardi ha ragione: in Parlamento non è all'asilo...e se non può stare al suo posto,a votare, per tre ore con 15000eu al mese pagate dai cittadini, si ricordi allora quelli che stanno alla catena di montaggio per otto ore a 1200eu...vada a casaaaaaaaa!
  • claudio Stefan Raschiatore 4 anni fa
    Grasso era quello che giocava nella squadra di calcio Bacigalupo e Dellutri era il suo allenatore. Certo che tra Grasso e Schifani forse era meglio il secondo. Grasso complimenti per la tua trasparenza che non hai.
  • Jaume Garcia 4 anni fa
    Ma questo Grasso e di destra o sinistra? Scusate non sono italiano. Grazie M5Stelle
  • Vanferox P. Utente certificato 4 anni fa
    GRAZIE A DIO SONO DEL MOVIMENTO 5 STELLE!!
  • Rampelti skin Utente certificato 4 anni fa
    AVETE FATTO BENISSIMO E SE GRASSO CONTINUA RIVOLUZIONE !!!!!
  • Aniene 4 anni fa
    Spero solo che la gente onesta giudici, carabinieri, polizia, forze armate, che non sono collusi, abbiano il coraggio di coalizzarsi, spiare gli infiltrati mafiosi, i disonesti e al momento giusto ci riprendiamo l'Italia, quella delle persone oneste, educate e la patria tornerà agli italiani
  • Silvio Crispiatico 4 anni fa
    Grazie per tutto il lavoro che state facendo. Lo so che non è facile ma sempre più gente si sta convincendo che è possibile cambiare le cose. Grazie
  • Claudio Ferraro 4 anni fa
    Ma avete visto come il tg5 stasera ha commentato la notizia? Dicendo che il MV5 si é "sbagliato e ha preso una cantonata"! La disinformazione televisiva dilaga e non accenna ad arrestarsi. Ragazzi del MV5 continuate così! :)
    • Tukko67 aka (acronik-nauta) Utente certificato 4 anni fa
      E ovviamente QUELLA è la notizia da evidenziare, non la pratica ignobile e fraudolenta del non recarsi sul posto di lavoro e far votare gli altri al proprio posto....coerenza dei nostri amati giornalisti.
    • isio m. Utente certificato 4 anni fa
      con il video di Malan si, hanno preso una cantonata. e difatti lo hanno ritirato e hanno chiesto scusa
  • teresa s. Utente certificato 4 anni fa
    Continuate nella vs opera di apertura scatola tonno perché quelli non cambiano mai
  • Roberto C. Utente certificato 4 anni fa
    un altro esemplare presidente del senato,complimenti grasso,un bell'esmpio di omertà.
  • Tiziana S. Utente certificato 4 anni fa
    Ho visto il video... Crimi è stato grande! Loro che dire...definirli pietosi è quasi un complimento! Sembravano bambini colti con le mani nella Nutella. L'affermazione non siamo in un asilo era un promemoria per loro stessi??? Andiamo avanti, facciamo nomi e cognomi, non lasciamo spazio a questi parassiti che campano da anni sulle nostre spalle. E' solo questione di tempo...
  • sergio b. Utente certificato 4 anni fa
    Bene, avanti così. Denunce quotidiane sulle vigliaccherie dei politicanti, che continuano a succhiare soldi a noi. E chi li difende è senz'altro peggiore. L'aria è nuova presente in Parlamento, fate di tutto perchè si senta anche fuori. Finalmente si è capito che occorre, oltre la rete, ricorrere a tutti i media. Ci vuole tempo, ma andranno a casa.
  • Bruno- Grassi Utente certificato 4 anni fa
    SCOOOOPPPP!!! GRASSO E' UN CHITARRISTA DILETTANTE... VORREBBE IMPARARE IL PIANOFORTE! CI SARA' CHI GLI POTRA' DARE INSEGNAMENTI IN PARLAMENTO?
  • Maurizio Barbagallo 4 anni fa
    Non era vero e i Senatori 5Stelle sono stati costretti a chiedere scusa per la falsitá che invece in quedto Blog non risulta. Troppi fanatici e gente pronta ad impiccare il primo che passa per il solo fatto di avere ragione. Che ci faccio in tal posto?.....buona fortuna.
    • giovanni 4 anni fa
      Malan non è il primo che passa http://gilioli.blogautore.espresso.repubblica.it/tag/lucio-malan/
    • Tiziana S. Utente certificato 4 anni fa
      Si infatti...che ci fai in questo posto??? Vai a rinchiuderti dal sarcofago da cui vieni. Buona fortuna a te...
  • Elia Porto 4 anni fa
    E' INESORABILE, LO SPUTTANAMENTO E' INIZIATO. Cari senatori e deputati della casta, ormai avete il fiato sul collo, la ricreazione è finita. Se volete evitare che i cittadini esausti vi prendano a calci in culo, comportatevi correttamente e onestamente. CONVERTITEVI FINCHE' SIETE IN TEMPO.
    • maurizioo v. Utente certificato 4 anni fa
      Da parte mia avrei già cominciato la cura:qualche anno fà.Buona giornata.
    • Rampelti skin Utente certificato 4 anni fa
      SI FANTASTICO COMMENTO CI PIACE UN CASINO !!!!
  • FERNANDA D'ALONZO (fernanda d'alonzo) Utente certificato 4 anni fa
    SI SPUTTANATELI TUTTI QUEI MASCALZONI NON FATEGLIENE PASSARE UNA LISCIA,E SE ARRIVERETE A CONTROLLARE LA RAI VI PREGO ABBASSATE GLI STIPENDI A TUTTI E DATECI DELLE VERE NOTIZIE NON QUELLE FAVOLETTE CHE CI RACCONTANO QUEI VENDUTI,GRAZIE' DI VERO CUORE.
  • Luca Nocelli 4 anni fa
    Sappiamo benissimo quali siano le affettività che hanno i politici (istituzionali o appena istituzionalizzati) con le regole e le maniere limpide e chiare di operare noi dobbiamo continuare cosi (a denunciare le malversazioni) questi prima o poi si educheranno o semplicemente passeranno ad altro mestiere.
  • giovanni 4 anni fa
    scappellotti sul collo, altro che fiato !
  • Alessandro P. Utente certificato 4 anni fa
    Ma come? E non ci pensate alla privacy dei poveri criminali che proprio mentre commettono i crimini arriva sul più bello un grillino che li incastra? Ah no, i criminali sono cittadini di serie A e vanno sempre tutelati contro quei cittadini onesti di serie B che credono di essere loro pari! E non pensate a dove andremo a finire di questo passo? Pensate a un povero politico corrotto che magari viene immortalato mentre prende la sua solita mazzetta e poi sputtanato per la sua malefatta.... No no no all'onestà il bravo Grasso vuole mettere un freno.... e noi lo prendiamo in parola! E quando la vittima dell'illegalità sarà lo stesso Grasso nessuno di noi filmerà il reato affinchè lui possa avere giustizia e anzi difenderemo il criminale con i suoi infiniti diritti e la sua bella privacy. p.s. votare per qualcun altro in un parlamento è un atto gravissimo perchè mina alle fondamenta il funzionamento democratico del paese, molti parlamentari lo fanno solo perchè sono dei cazzari ma questo non rende il gesto meno grave. p.p.s. ma dove sono finiti i pulsanti che controllano l'impronta digitale?? Disattivati perchè la tecnologia è una cosa troppo seria per un parlamento di pagliacci?
  • Ignazia Farina Utente certificato 4 anni fa
    Saranno contenti quei 4 o cinque imbecilli del movimento, che lo hanno eletto!
  • Bruno Grassi 4 anni fa
    DOPO GRILLO.... Si parla di riduzione costi della politica DOPO GRILLO.... Si parla di come regolare Equitalia DOPO GRILLO.... Si controlla il comportamento di deputati e senatori in parlamento DOPO GRILLO.... Si parla di modernizzare costituzione e architettura dello stato DOPO GRILLO... Si parla di agevolazioni per il lavoro giovanile DOPO GRILLO..... Si parla di conflitto di interessi EPPURE GRILLO.... E' DERISO E MESSO IN CATTIVA LUCE DA TV E GIORNALI ...CHE APPARTENGONO QUASI TUTTI AI DUE PD NOI DOBBIAMO SPIEGARE TUTTO CIO' A CHI NON SEGUE I FATTI ITALIANI! hasta siempre estrellas
    • FERNANDA D'ALONZO (fernanda d'alonzo) Utente certificato 4 anni fa
      INFATTI SI PARLA SOLO ,MA NOI VORREMMO QUALCOSA DI PIU' FATTI NON PAROLE,DI QUELLE NON SI VIVE ,NOI NON VOGLIAMO PIU' LAVORARE PER DAR DA MANGIARE A QUEI PORCI,IL NOSTRO SUDORE E' NOSTRO E NON VOGLIAMO PIU' BUTTARLO VIA.
  • Riccardo C. Utente certificato 4 anni fa
    I parlamentari sono dipendenti pubblici, pagati dai cittadini. Chi fa il pianista o ne utilizza i servigi, è uguale a quei dipendenti infedeli che timbrano il cartellino e poi tornano a casa o vanno a fare la spesa. In entrambi i casi devono essere processati e licenziati, ma in particolare i parlamentari, che con gli stipendi che prendono e per il loro ruolo istituzionale, istigano a compiere atti di emulazione e inducono ad azioni disoneste anche l'umile e sottopagato impiegatino locale, che si sente legittimato ad agire male proprio dal comportamento disdicevole di chi dovrebbe dare il buon esempio. I parlamentari pianisti sono indegni, tradiscono la fiducia degli elettori e dei cittadini, vanno cacciati e sostituiti, senza se e senza ma, e fa benissimo chi li riprende e li sputtana, perché loro con le loro male azioni stanno sputtanando l'Italia e tutti noi. Vergogna! Tornate a casa e cercatevi un lavoro!
    • maurizioo v. Utente certificato 4 anni fa
      Buongiorno,complimenti: quello che lei ha scritto sarebbe stato giusto sentirlo da grasso.......
    • Hivon T. Utente certificato 4 anni fa
      Peccato che i dipendenti sono soggetti alla legge, la casta invece le leggi se le fa e si pone al vertice di tutto ed al di sopra di tutto! Purtroppo il conflitto di interessi è radicato come un cancro e non si schioda almeno per ora! Domani chi lo sa...
  • pillolo 4 anni fa
    grazie sgrasso, perchè se avevamo dei dubbi adesso non ce li abbiamo più, CASELLI AVEVA RAGIONE, punto!
    • Giovanni Ragusa 4 anni fa
      Mi sforzo di ricordare, quando non era Presidente ed appariva in televisione, se quel sorrisino costante che ha adesso lo aveva anche prima.
  • arnaldo perilli Utente certificato 4 anni fa
    non sara facile mandarli tutti a casa, ma vi prego tenete duro. il mio voto cè
  • Marcello G. Utente certificato 4 anni fa
    Avanti così ragazzi denunciate, denunciate, denunciate. Noi vi sosterremo ogni giorno. Ma questi così detti rappresentanti delle istituzioni che cosa insegnano poi ai propri figli ed ai propri nipoti? Che imbrogliare e' bene? Forza ragazzi del MoVimento non fatevi intimorire. Noi sicuramente non abbiamo alcuna paura.
  • Dario D. Utente certificato 4 anni fa
    Grillo, lascia perdere "i pianisti e i violinisti"...gradirei sapere perché il neoeletto presidente della commissione di vigilanza rai (fico...m5s...) si è SUBITO dichiarato favorevole al canone...anziché definirlo coraggiosamente per quello che è...un FURTO LEGALIZZATO...!! Ma come, non era una delle tue "battaglie"....ahahah....mi avete fregato un voto, ma non capiterà più, tranquilli...!! P.S.: la vostra "rivoluzione", a quanto pare, fa piuttosto "cagare"...!!
    • jurijivago 4 anni fa
      Ed hai proprio ragione, amico di Albano, questi qui sono solo dei "pezzenti furbi" che hanno annusato l'affare e si sono gettati sul carro. Aspetta ancora qualche corposa busta paga incassata e ne vedrai delle belle. Ovvio che anche il mio, di voto, col caxxo che lo prendono di nuovo. Tornerò a non votare, che quello, il non voto, è l'unica cosa che fa paura a tutti.
    • Giovanni Ragusa 4 anni fa
      Mah! (il Mah! è diretto a te). Ti prenderei in considerazione quando mi farai vedere la foto del tuo telefonino mentre voti in cabina. Ciao bello. Giovanni Ragusa
  • Antonio Errico 4 anni fa
    Mi chiedo se il presidente Grasso ha facoltà d'impedire riprese e denunce d'illeciti commessi da chiunque al se..nato o se invece DOVESSE SU PROVE PROBANTI ANNULLARE LE VOTAZIONI "SPUTTANANDO I COLPEVOLI". MONDO ALLA ROVESCIA? O persone sbagliate o inadatte a certe funzioni?
  • massimo catozzi Utente certificato 4 anni fa
    e nn solo di Grasso come al solito tiene banco anche il tg5....tutti i giorni contro il movimento!!!
  • Luigi Guarnaccia Utente certificato 4 anni fa
    Come cambieremo questa nostra Italia? Sono sempre più deluso dell’Italia e degli italiani! Siamo un popolo con grandi contradizioni da nord a sud: anche se devo riconoscere che abbiamo parecchi meriti ma che spesso sono oscurati da molti fattori negativi… accettiamo persino di dare il voto anche per un tozzo di pane… questa è un’Italia malata. Dobbiamo cambiare la cultura di questo paese cominciando da noi… dobbiamo imprimerlo nel nostro DNA! Solo così i nostri posteri avranno forse “UNA NUOVA ITALIA” migliore di questa odierna. L’Italia non è certo un paese facile da governare, il problema nord e sud non è mai stato affrontato con quella serietà dovuta. Giustizia e uguaglianza sono al servizio dei forti; e fin quando questa nazione sarà divisa in 2 blocchi: cosa che fa comodo ai partiti, il paese Italia che ormai è alla deriva si frantumerà tra gli scogli. Abbiamo dei problemi seri da risolvere, e ci occorrono persone serie per risolverle. Ma fin quando questa classe politica pensa solo a risolvere i problemi all’interno dei loro partiti per restare ancorati al potere siamo dei reclusi a vita. Se non siamo in grado di comprendere questo, allora per l’Italia non ci sarà nessun vento di libertà e nessuna nuova alba, ma soltanto sofferenza e rabbia: il resto è ancora da scrivere.
  • Domenico D'Antuono 4 anni fa
    Giusta denunciare e rendere trasparente Camera e Senato. Ma qualcuno mi dice le proposte di legge presentate dal m5s?
  • andrea lunghi 4 anni fa
    forse al posto dei cellulari, bisognerebbe che i NOSTRI rappresentanti del M5S si munissero di bacchette come quelle che usavano i maestri delle scuole, per insegnare a chi se l'è dimenticato che non si dicono bugie e non si può fare il compito per gli altri, come succedeva una volta!!! Bravi continuate a denunciarli, così prima o poi finiranno le scuse inventate oggi da alcuni pianisti, ma vi/ci credono proprio così sprovveduti. WIND OF CHANGE
  • alessandro giovanni bottiglieri 4 anni fa
    BRAVI ,ragazzi,del m5s;filmate tutto ,e divulgate,la gente deve sapere,questi porci non possono fare il loro comodo.IO se domani non mi presento al lavoro nessuno mi paga!!LORO vengono pagati profumatamente ,e devono lavorare,andando tutti i giorni al senato, ho al parlamento!!!QUESTA zizzinella deve finire!!!SIIIIII, FIATO SUL COLLO!!!!!
  • Bruno floris 4 anni fa
    È tutta gente che della legalità se ne frega altamente. E così molti degli Italiani che li votano...
  • Aurora Moro 4 anni fa
    Bravi , ho visto ora il TG2, non ha fatto una bella figura il Ministro Grasso nel tentare di deridere e mettere in difficoltà il M5s ,DOVETE ESSERE PIÙ PREPARATI E DIFENDERVI CON PIÙ SCALTREZZA DA QUESTI ATTACCHI MIRATI . ANDATE AVANTI COSÌ, BRAVI !!!!!
  • Roberto Balbi Utente certificato 4 anni fa
    ...e il pesce continua a puzzare dalla testa.
  • antonello c. Utente certificato 4 anni fa
    se questa era la sua coerenza all'antimafia figuriamoci .. stavamo in una botte .. di che ?
  • Willyam De Groskovskaja 4 anni fa
    Mi voglio lasciare andare ad un linguaggio scurrile, VOI PIANISTI fate veramente schifo, parlate di democrazia e trasparenza, di legge e onore , quando siete le persone più meschine che esistano sulla faccia della terra tradendo la fiducia che il popolo vi ha dato ! dovete esser espulsi immediatamente dal parlamento e vi devono tagliare tutti gli emunumenti nonchè chiedervi i danni per la vostra inciviltà ed esser accusati e giudicati per alto tradimento !
  • Marcella Donà 4 anni fa
    Siete dei grandi! Mandiamoli tutti a casa 'sti parassiti, truffaldini. Vi prego, non mollate!
  • Stefano Veltre 4 anni fa
    Sempre fiducioso non mollo il moVimento ed i ragazzi! Vai così!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! =) (Messaggio per tutti: non abbassate la guardia, il moVimento DEVE continuare a lavorare come sta facendo altrimenti si abbandona.... ma non credo che per ora ci sia il pericolo)
  • franco bertocci Utente certificato 4 anni fa
    queste notizie vanno diffuse a 360° ,poi vediamo che giustificazioni trovano,siamo all'assurdo,vogliono impedire il controllo del malaffare,che vergogna
  • Marco73 P. Utente certificato 4 anni fa
    Perfetto.Era ora che cominciaste a denunciare queste cose. Tuttavia avete iniziato da un compitìno facile.È risaputo della pratica dei pianisti alle Camere. Comunque, meglio di niente. Fiato sul collo a oltranza. Ora però mi aspetto che la scatoletta di tonno sia apra anche dentro alle commissioni. Cosa succede in quelle stanze? Chi decide cosa? Chi c'è? Chi manca? E se ce la fate state all'occhio a quel che succede in Transatlantico. Inciucio e cose varie. Denunciate. Denunciate. Denunciare. E per favore, fatevi cadere di dosso il tabù della televisione. Dovete andarci a raccontare. Fregatevene dei giornalisti maggiordomi. Alle loro domande non rispondete, dite la vostra e basta. Tanto fanno tutti così. Grazie.
  • Alessandro Valcepina 4 anni fa
    La denuncia sarebbe stata anche utile... ma ve la siete presi con uno (Malan) che, in realtà, era innocente, dato che non si trovava di fatto al suo posto. Tanto che Crimi ha dovuto chiedere scusa... Insomma, l'idea c'era, però poi avete incasinato tutto, col risultato che siete quasi passati dalla parte del torto. Certo poi sono d'accordo che sia più grave il "pianismo", rispetto alle riprese. Quello che è inaccettabile è che ve la siate presi a morte con Repubblica per l'articolo di due giorni fa, che si è rivelato falso, e poi avete fatto praticamente la stessa cosa. Avreste dovuto dirlo sul blog, che, in questo caso, vi eravate sbagliati.
    • adriano 4 anni fa
      Guarda che Forminchioni e Giova sono stati beccati con le mani nella marmellata, perciò non hanno fatto una denuncia sbagliata!
  • Cristiano Stella Utente certificato 4 anni fa
    certo che, a parer di musicista qual sono, questi son pianisti d'altro stampo... si stampo mafioso..
  • antonio b. Utente certificato 4 anni fa
    SEMBRA CHE IN ITALIA LA LEGGE VALE SOLO PER I CITTADINI! MENTRE PER GLI ONOREVOLI VALE FACCIO IL CAZZO CHE VOGLIO E MI BECCO OGNI MESE SESSANTAMILA EURO SCUSATE MA NONSO COME SI SCRIVE PERCHE NON SO COSE IO CONOSCO SOLO 900,00 EURO AL MESE
  • Livio T. Utente certificato 4 anni fa
    Il signor Grasso deve ricordarsi che è un nostro dipendente e se non vuole che si faccia vedere ai propri datori di lavoro le "mascalzonate" che altri dipendenti fanno,può,anzi,deve dare le sue dimissioni ed andarsene perchè Noi vogliamo sapere tutto e vedere sempre quello che fate.Quindi presidente del senato della Republica Italiana faccia il lavoro per cui è lautamente stipendiato senza fare ironie inutili perchè Noi siamo qui,attenti e vogliosi di far saltare il banco!Non ci arrenderemo mai!Grazie ragazzi che ci rappresentate,continuate così senza paura perchè noi siamo fuori ad aspettarvi e ce ne saranno sempre di più.Solo con le vostre iniziative il popolo italiano potrà conoscere i personaggi che si trovano in parlamento.
  • Giuseppe sannino 4 anni fa
    Grazie ai grillini i politici del pdl e il frocio di Formigoni hanno fatto un'altra figura di merda ma quando cazzo si tolgono dai coglioni. Cari grillini che siete in parlamento vi do un consiglio alzate la voce e rompete gli il cu.o a quei stronzi
  • Giorgio Fiandrino Utente certificato 4 anni fa
    OT Credo che fra qualche mese diciamo dai 10 ai 15 mesi inizierà la vera guerra civile. Il motivo e che la magistratura sembra non funzionare, è ingessata, non può mettere in galera chi ci deve andare, perciò è impotente, inutile. Dunque?
  • patrizia l. Utente certificato 4 anni fa
    OK, ERA ORA CHE SI POTESSERO DENUNCIARE QUESTE COSE DALL´NTERNO, BENE! RICORDO PERÓ CHE NON SIETE I PRIMI, LO HANNO FATTO NEGLI ULTIMI ANNI TRASMISSIONI COME REPORT - ANNOZERO E ALTRI, SE NE PARLA DA SEMPRE E COME POTETE NOTARE NON E´SUCCESSO NIENTE, CONTINUANO COME GLI PARE A LORO! BENE ORA AVETE L`OCCASIONE , COME AVETE SEMPRE DETTO, DI RIPULIRE LO SCHIFO DAL DI DENTRO E SICCOME SIETE IN PIU´DI CENTO DATEVI DA FARE E STUDIATE BENE COME FARE PER IMPEDIRE LO SCEMPIO DELLA DEMOCRAZIA A CUI ASSISTIAMO DA TROPPO TEMPO, SIETE DENTRO COME VOLEVATE NIENTE SCUSE DEL TIPO MA IL PD........ MA IL PDL..........ORA FATE CIO´PER CUI SIETE ENTRATI LI DENTRO! BUON LAVORO
  • nerella sala Utente certificato 4 anni fa
    Grasso confonde le istituzioni con le persone che le rappresentano, non si delegittimano ma si difendono le istituzioni se si mostrano persone che le rappresentano ma che non ne sono degne
  • cristiano rocchi Utente certificato 4 anni fa
    continuate così ragazzi li stiamo tampinando a vista, ogni giorno bombardiamoli, stiamogli alle calcagna alla fine si arrenderanno non hanno vie di uscita, anche i media sembrano finalmente darci ascolto ci sono trasmissioni più imparziali in TV utilizziamole per diffondere il nostro operato NON MOLLATE
  • Alberto C. 4 anni fa
    Invece di vietare le riprese , Grasso dovrebbe evitare a tutti i senatori di farsi i cazzi loro giocando con smartphone e tablet. È allucinante vedere i ministri e i parlamentari che fanno tutto tranne che partecipare alle discussioni. Forza M5S
  • SanSoxy 4 anni fa
    La verità brucia. Rendere pubbliche le nefandezze di questi "Onorevoli" e' una anomalia? ma e' evidente che la deviazione da una norma viene commessa dai Pianisti, e ancora di più da costoro che si sono fatti eleggere solo per tornaconti personali.
  • ciriaco baldassare marras Utente certificato 4 anni fa
    ho visto stasera il servizio del tg3.... siamo sulla buona strada.... forza m5*****
  • pietro denisi Utente certificato 4 anni fa
    Bravi ragazzi, non mollate. Alla fine si arrenderanno.
  • gino 4 anni fa
    Vi sembra giusto che il cittadino deve sapere tutto quello che si fa nel parlamento? Noi cittadini però dobbiamo stare attenti a fare sempre la cosa giusta perche la legge si deve rispettare. Non vedo nessuna differenza tra i dipendenti pubblici che timbrano e tornano a casa e i deputati che non stanno in aula, ognuno dei due non sta facendo il suo DOVERE!!!!!
  • pietro denisi Utente certificato 4 anni fa
    Presidente Grasso, Lei mi sorprende! No credevo di udire simili parole contro chi denuncia reati. Lei è un Magistrato, non è uno dei soliti arrivisti di cui il Parlamento, purtroppo abbonda. Quello che hanno fatto quei mariuoli è lo stesso che hanno fatto gli impiegati del Comune di Reggio Cal. , timbrando il cartellino degli assenti. Presidednte, lei deve stigmatizzare il comportamento dei senatori pianisti, non la denuncia filmata dai ragazzi del M5S. La prego, dia l'esempio giusto. I 163 Cittadini 5S hanno bisogno di esempi edificanti,sono giovani! La ringrazio in anticipo, so che rettificherà la dichiarazione rilasciata a caldo. E' il minimo.
    • adriano 4 anni fa
      Guarda che Grasso, come è stato più volte ricordato, è un magistrato attento a non pestare i piedi ai poteri forti!
  • Francesco Rocco 4 anni fa
    Fanno bene i nostri il sig grasso deve eliminare questa consuetudine
  • Franco murgia 4 anni fa
    Ma come è possibile cavare questa trave dagli occhi altrui ed ignorare la trave della cacciata dei giornalisti Rai ad una tua pubblica manifestazione??? Per cortesia, dacci una risposta, accettiamo anche delle scuse.... non a me, io non ho nulla a che fare con i media del potere, ma in onore alla coerenza.
  • LinoVittorio Sturla 4 anni fa
    A volte non sono d'accordo con te Beppe ma in democrazia penso che ci posssa stare, vero? In queste cose c'è solo da stupirsi di come ha reagito quello che dovrebbe essere il Garante che queste cose non succedano .- DENUNCIARE SEMPRE! E' come beccare qualcuno con la classica mano nella marmellata! Bravi!
  • Antonio V. Utente certificato 4 anni fa
    Grasso, Grasso, Grasso..... è vietato fare riprese?????????????? interdizione dal parlamento a vita!!!!!! altro che anomalie!!!!!
  • beniamino miconi Utente certificato 4 anni fa
    ma Grasso da che parte sta????. Questa è l'ennesima riprova che votando Grasso invece di Schifani è la stessa cosa!!!!!!
  • Ezio Bigliazzi Utente certificato 4 anni fa
    Invece di vietare di scattare foto con Ipad o cellulare all'interno del Parlamento, il buon Grasso dovrebbe incominciare ad esercitare il suo "potere" per evitare che troppi "furbacchioni" suonino il Piano per altrettanti assenti!!!!!!!!!! La vergogna non ha confini!!!
  • Vincenzo Convertito 4 anni fa
    Caro Beppe, chiedi ufficialmente ad un tuo follower bravo con l'editazione video di creare un bel video da far girare su YouTube con tutte quelle pratiche esecrabili in cui si esprimono i nostri politici (e solo quelli italiani!). Immagina i commenti degli stranieri ad un bel video con i "pianisti", una bella carrellata su un parcheggio di auto blu con autisti in attesa, ecc. (di esempi ce ne sono fin troppi!)
  • Silvano menghini 4 anni fa
    Bravi si deve sapere tutto quello che succede li dentro per buttarli fuori tutti
  • vera m. Utente certificato 4 anni fa
    Il semplice fatto che in un palazzo pubblico non venga reso pubblico ciò che vi accade all'interno.....significa proprio che sotto....gatta ci cova. Credo che questo è un classico esempio di come agiscono coloro che stanno al di sopra delle parti, perché non devono sentirsi disturbare mentre ...lavorano.
  • Carlo Poddi Utente certificato 4 anni fa
    Continuate cosi e se per caso non vogliono che siano filmati, basta mettere un rilevatore di impronte digitali cosi siamo sicuri (forse) che non ci riproveranno ancora.... Fiero di aver votato M5S....
  • Pino 4 anni fa
    Guardate questo piccolo video di Borsellino che parla di Berlusconi, mette i brividi http://m.youtube.com/watch?v=Ko9yfZKiOk8
  • dario rulli Utente certificato 4 anni fa
    Grasso in " come ti salvo il colpevole". Da ottimo magistrato sa che non c'è bisogno di assolverlo gli basta toglierti i mezzi per indagarlo.... Ottima scelta !!! Complimenti a chi lo ha votato... E complimenti a Stefano che adesso ci farà vedere la vera opposizione calendarizzando l'ineleggiblità di Berlusconi,vero Vendola...?!?!?
  • Lucio M. Utente certificato 4 anni fa
    La iena ridens major si e' intristita ? Bene, questo vuol dire che siete sulla strada giusta! NON MOLLATE LA PRESA!!!
  • antonio silvestre 4 anni fa
    Non poteva reagire diversamente: implicato ed applicato a sostenere l'inciucio immondo, è uno dei tanti che regge la scala !!!!!
  • ivano s. Utente certificato 4 anni fa
    PRESIDè MA CHE DICI ....MA T FUSS MPAZZZUT
  • fracatz 4 anni fa
    èh sì, mo' vedrai che siccome je stamo cor fiato sur collo se cacheranno tutti sotto pe' la paura ma che non lo vedete che continuano tranquillamente a fa' come cazzo je pare? Ma come è possibile che 2 partiti lega + sel che sono entrati in camera come alleati dei 2 adesso vengono considerati all'opposizione? Casomai all'opposizione ce sta di pietro, però fuori dalla stanza
  • Nunzio C. 4 anni fa
    Semplicemente......assurdo!!!
  • Giovanni Effe 4 anni fa
    Udite Udite, l'onorevolessa del PDmenoL, SIMONI, ha asserito in un'intervista a RAI NEWS che il MoV5Stelle in tutto questo tempo di legislatura non ha fatto quasi niente se non creare problemi.Vorrei ricordare alla onorevole che il suo partito ha tradito il popolo che lo ha votato, in quanto si e' alleato col partito nemico da sempre (per finta).Se fossi un iscritto a questo partito fantoccio, brucerei la tessera, almeno ne avrei acquistato un po di dignita'.
  • fabio 4 anni fa
    La civiltà? se non è presente in parlamento figuriamoci se la si vuole pretendere dagli statali che beggiano al posto dei colleghi assenti.
  • Marco Salvini Utente certificato 4 anni fa
    ITALIA PAESE DEI ROM DEI KABOBO E DELLE BANANE
  • Eugenio C. Utente certificato 4 anni fa
    Chissà cos'ha "coperto" quando era Magistrato!!!! Altro che antimafia, direi che ha fatto le parti della mafia-legalizzata, di certo non di tutta, visti i risultati, quelli VERI, non quelli dei telegionali! Quando i nodi vengono a galla, tutti in politica si riversano...
  • S. Gianluca 4 anni fa
    È adesso signori e signori consegneremo il premio alla lotta alla mafia... al... signor... BBBBEEERRRLLLUUUSSSSCCCCOOOONNNNI BRAVO BRAVO BIS BIS W IL CICCIONE
  • Marco Salvini Utente certificato 4 anni fa
    LEGALIZZARE IN ITALIA COME IN FRANCIA LA LIBERA VENDITA DEI REVOLVER REPLICHE AVANCARICA A MAGGIORENNI MA TUTTI SE NE FOTTONO INFATTI SIAMO IN ITALIA PAESE ARRETRATO
  • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
    AH AH AH BUONA UNA RISPOSTA DI ROBERTA. NON PARAGONATELI HAI TONNI!!! SI POTREBBERO OFFENDERE!!!
  • Vittorio D. Utente certificato 4 anni fa
    ...inizio a sentire odore di tonno per caso???
  • Martinelli mirco 4 anni fa
    Iniziativa: Se non la faccia mettiamoci il culo. Visto che è difficile far muovere gli italiani, perché un po' si vergognano di metterci la faccia e un po' malvolentieri si staccano dalla poltrona tv munita, si può pensare ad una bella iniziativa che stimoli il coinvolgimento di tanti se non di tutti: la prima rivoluzione fatta di culo! E non di faccia (più anonima e divertente) ,ci si organizza e ci si trova tutti a una certa ora davanti al parlamento, poi disciplinati ci disponiamo su più file dando al suddetto parlamento le spalle e a un via (chesso un colpo di pistola o un enorme peto) Zac......tutti giù le mutande a culo gnudo.....gesto che racchiude in se vari significati tutti aderenti al momento che viviamo.
  • Mattia R. 4 anni fa
    Scusate...ma fare un incrocio tra presenti e votanti? Se i voti sono maggiori delle persone presenti si annulla la votazione...fino a quando la differenza fra due cifre è ZERO. Continuate così
  • paoletta a. Utente certificato 4 anni fa
    Non ho parole, bisogna passare ai fatti. Grazie e sempre grazie Beppe
  • Giovanni Battista Dini Utente certificato 4 anni fa
    Propongo di mettere l'obbligo di timbrare il cartellino ogni giorno e guai a chi sgarra. Se non hanno bisogno di venire in Parlamento, come fa Berlusconi ( 94% di assenteismo... ) che stiano a casa loro! Se poi hanno bisogno di un giorno per fatti loro... che prendino un giorno di ferie!
  • Dario Lumiella 4 anni fa
    Ma dovreste sentire cosa dicono su Rai news!!!! ma sta gente è impazzita!!!!
  • Ale V 4 anni fa
    Non capisco come da magistrato, abbia combattuto il sistema corrotto secondo la legge, che fino a prova contraria è "uguale per tutti", ed adesso minimizza la "denuncia" fatta con le prove che "qualche" "onorevole" si diverta a votare per altri!!! Tutto cio' mi sembra uguale a chi timbra entrata ed uscita per altri dipendenti dello stesso ufficio, coprendo qualcuno, e che se scoperto perderebbe in tronco il posto!!!!! Eppure mi hanno insegnato a "non rubare" ed a rispettare le "leggi". Il Senato della repubblica e/o la Camera sono immuni al "rispetto della legge" ? Ben vengano queste denunce, invece di affossarle. Cordialmente
  • leonardo ranieri (leo ranieri) Utente certificato 4 anni fa
    non c'e' da meravigliarsi per cio' che fanno i pianisti o per Grasso che interviene in loro difesa... c'e' da meravigliarsi per gli italiani che ancora danno il voto a questi delinquenti !!!!!
    • leonardo ranieri (leo ranieri) Utente certificato 4 anni fa
      il m5s deve continuare cosi'.... deve spingerli fino al punto in cui saranno costretti a non poter piu' delinquere... senza poter fare introiti ed inciuci lasceranno quelle poltrone spontaneamente... perche' non avranno piu' possibilita' di rubare.....
  • Daniele M. Utente certificato 4 anni fa
    È proprio uno schifo di parlamento,mi viene voglia di vomitare addosso a tutta questa gente che ruba i soldi ai cittadini,che purtroppo continuano a farsi derubare perché ingannati quotidianamente da false promesse,M5S,siete la speranza della gente per bene ,continuate così ,io vi stimo e vi rispetto
  • sergios g Utente certificato 4 anni fa
    SIGNOR GRASSO L'ANOMALIA E' PUNTARE IL DITO SUL FATTO CHE E' VIETATO FARE RIPRESE E NEGARE L'EVIDENZA SU UN GRAVISSIMO ATTO ILLECITO CON L'AGGRAVANTE DELLA PREMEDITAZIONE E COMPLICITA' MULTIPLE. ASSENTEISMO, ABUSO DI POTERE, ECC. UNA LEGGE PER DENUNCIARE ED ESPELLERE A VITA I PIANISTI, SUBITO!!!! QUESTO DOVREBBE ESSERE UNA PROPOSTA CHE IO ATTUO TRAMITE IL PORTALE TIPO LIQUID DI DEMOCRAZIA DIRETTA E NON UNO SFOGO SUL BLOG, CAPITO BEPPE ??????????
  • Paolo Firenze 4 anni fa
    Sarebbe sufficiente un bel tornello in ingresso e in uscita che tenesse il conto del numero reale dei deputati presenti e un semplice software che effettui in tempo reale il controllo incrociato del numero dei voti rispetto al numero dei presenti. Simo veramente un popolo senza coscienza e con la mancanza di un minimo di intelligenza.
    • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
      Basterebbe un tornello, si ma con sottostante pozzo a perdere
  • ciriaco baldassare marras Utente certificato 4 anni fa
    ....leggere articolo corsera di Rizzo, sugli sprechi delle camere...... il mitico presidente è troppo impegnato.... vi ricordate le sue famose interviste.... non lo dovete disturbare..... ordina il divieto assoluto di divulgare video... questi ragazzi parlamentari del m5***** non si vogliono adeguare al sistema..... ....Lui dall'alto del suo scranno è impegnatissimo a risolvere il bene degli Italiani... non lo dovete disturbare....
  • Antonio S. Utente certificato 4 anni fa
    Bene. Continuate così ragazzi parlamentari a 5 stelle. Le istituzioni appartengono a tutti i cittadini italiani, e la loro trasparenza è un diritto ed un dovere da parte di chi li rappresenta. Abuso sarebbe non denunciare questi misfatti , non renderli pubblici. L'aria è cambiata nel paese, se ne rendono conto oppure no, chi siede negli scranni più alti della repubblica?
    • ROBERTA G. Utente certificato 4 anni fa
      Bhe' state facendo false insinuazioni .......... la scatoletta di tonno!!!!!!! come potete mai paragonare questi al tonno........... si offendono di gran lunga i tonniSONO MOLTO SERI!!!!! che non niente in comune con i pianisti del parlamento...........
  • mario futuro Utente certificato 4 anni fa
    hanno la faccia tosta...questi si fanno la barba con la carta vetrata...forza M5S mandiamo a casa questi spudorati.
  • walter bassani 4 anni fa
    Siamo proprio sicuri che Grasso se li meritava quei pochi voti avuti dai senatori M5S?????
  • Ute Brauer Utente certificato 4 anni fa
    V E R G O G N O S O!!!!!!!! FORZA 5 STELLE
    • carlo angiolini 4 anni fa
      E' per questo che sono tanti i parlamentari. Cosi' si trova sempre (quasi) qualcuno che va a fare atto di presenza.
  • giovanni . Utente certificato 4 anni fa
    GRASSO? non era quello che era il presidente del senato super partes? non era quello che si è seduto su quella poltrona votato anche dai cittadini siciliani e quest'ultimi non hanno niente da dire? Bravissimi cittadini del M5S non dategli tregua. Marcateli stretti. E divulgate tutte le notizie. Alla fine verrà fuori il puzzo della casta, del potere consolidato, delle finzioni della politica ammuffita e corrotta. Forza M5S la guerra è cominciata. Noi contro loro. Il popolo sano contro quello corrotto.
    • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
      Giovanni, scusa ma quella puzza è da tempo che la sento. E pensare che in casa mi prendono in giro perchè non sento le puzze! Forse queste sono di molto forti!
  • Anna Fideli Utente certificato 4 anni fa
    Non so voi, ma io inizio a sentire odore di tonno!
  • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
    La reazione più bella è stata quella di Giovanardi, che dicendo ai nostri che quella non era un aula dell'asilo, ha addotto la scusa che stava parlando con un suo compagno di . . . scuola e quindi aveva pregato un altro compagno di votare al suo posto!!!!!! FANTASTICO !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • Bob C. Utente certificato 4 anni fa
    Bravi ragazzi continuate cosi. NON DIAMOGLI TREGUA!
  • Andrea P. Utente certificato 4 anni fa
    Grasso vuole fare il furbone: non hanno capito che ora devono dimostrare agli italiani di lavorare, e non rubare soldi e basta...
  • EUGENIO A. Utente certificato 4 anni fa
    Questo serva da lezione anche a quei Cittadini deputati M5S che si sono "stracciate le vesti" durante la elezione di Grasso contro Schifani (stessa materia)
  • Julius Caesar 4 anni fa
    Scusate mi spiegate come viene fuori il danno erariale di 200€ citato da Mastrangeli? Ciao e grazie
    • Giovanni Battista Dini Utente certificato 4 anni fa
      E se, uno entra, firma, poi se ne va e lascia l'incombenza di votare agli altri? Non è assimilabile alla truffa di chi timbra il cartellino di un'altro lavoratore non presente? Sarà l'ora di metterglielo anche a loro il cartellino per timbrare entrata e uscita?
    • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
      è l'importo del gettone di presenza. Se uno non è in aula ed uno altro firma al suo posto, il primo può dire che c'era, confermato dal voto. Per quel che mi riguarda, per darmi del disonesto, a me basterebbe solo il fatto che un altro firmi al mio posto, o voti al mio posto! Non ti sembra?
  • PIER LUIGI CORRADI Utente certificato 4 anni fa
    Facce di bronzo suonano come campane stonate tutte le volte che aprono bocca
  • Graziano Cecchini Utente certificato 4 anni fa
    Continuate a fare e mettere in rete i video di questi delinquenti; se a Grasso non piace, sono fatti suoi, evidentemente l'onesta non risiede a casa Sua.
  • Giuseppe Cosmai 4 anni fa
    Tutto giusto....come sempre.... ma Finche' queste cose continuiamo a dircele fra di noi sul Blog, non faremo grossi passi in avanti. Urge andare in TV per divulgare. E sebbene troveremo conduttori servi della casta....ce la giocheremo, lottando come leoni. Sempre meglio che cantarcela e suonarcela da soli
  • ina ghigliot 4 anni fa
    quando il dito indica lo stronzo, l'imbecille se la prende con il dito impuniti e reiterati !!!!!
  • Fabrizio rispoli 4 anni fa
    Che governo di falsi e delinquenti ....ma prima o poi pagano il conto.
  • Carmelo Di Stefano Utente certificato 4 anni fa
    Ragazzi, andate avanti con le vostre denunce!
  • luca f. 4 anni fa
    Continuate a fare i quaraquaqua giustizialisti, poi Malan non ha fatto nulla ma lo riempite di insulti lo stesso. Mettete alla berlina, e poi chiedete scusa. Sembra di essere tornati al ventennio, con la differenza che, per fortuna il 50% dei vostri elettori (io con loro) se ne é reso conto velocemente, e quindi finirete come una macchietta nei ricordi della politica italiana.
    • Andrea B a l d i n i Utente certificato 4 anni fa
      Complimenti!!! Sei un genio!!! Hai capito tutto....per 30 anni ci hanno dissanguato e ridotto in questo stato e tu ti auguri che dei cittadini eletti da cittadini che denunciano le schifezze in parlamento possano finire nel dimenticatoio.....MA VAFFANCULO CON TUTTO IL CUORE!!!!!!!!!!
    • Luigi Di Maio 4 anni fa
      No, Malan non ha fatto nulla eh!?https://www.facebook.com/photo.php?fbid=451625744932079
    • nerella sala Utente certificato 4 anni fa
      Ma quante balle racconti?
    • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
      Luca, non puoi aver votato M5S. Se c'è stato uno sbaglio su Malan, sbaglio non c'è stato per gli altri. Di quelli, che hanno fatto azione disonesta, non fai caso. Ma fai caso solo a Malan. Questa io la chiamo malafede.
  • Pierangela Culicetto Utente certificato 4 anni fa
    L'unico modo di far sparire la menzogna è tirar fuori la verità. Bravi continuate così che noi possiamo far capire ai cittadini di chi ci stiamo fidando
  • Gerardo Z. Utente certificato 4 anni fa
    Perchè stupirsi? Il cane a cui si tenta di togliere l'osso reagisce sempre! L'assurdità è che non c'è vergogna o imbarazzo per queste palesi scorrettezze soprattutto da parte di chi dovrebbe essere"sopra le parti", mi sembra invece che oltre che essere da un solo lato sono anche in cattiva fede.Comunque Voi continuate ad essere vigili ed attenti, sorvegliate costantemente e denunciate tutto ciò che storto, tutto il popolo cittadino ve ne sarà grato!
  • Salvatore Carlo Vigo 4 anni fa
    Grasso è un codardo!
  • domenico la cava Utente certificato 4 anni fa
    E' ora che il M5S pensi alla comunicazione. Perchè queste vergogne vengono omesse o mistificate dall'informazione di regime. Un nostro giornale? E perchè no? Come me, credo ci siano tantissimi giornalisti pubblicisti che non vedono l'ora di spiattellare in faccia al popolo italiano tutte le porcherie che quotidianamente perpetrano i "loro" politici, che decidono impunemente sul futuro dei loro (nostri) figli. Ma se non informi, se non raggiungi anche il vecchietto che non sa accendere un PC o chi non può permetterselo, sarà una battaglia sempre impari... Perchè non il nostro quotidiano o settimanale? La testata? Semplice... "CINQUE STELLE"....
    • domenico la cava Utente certificato 4 anni fa
      Caro Paolo, io ho riscoperto l'amore per la politica partecipativa e attiva grazie a Beppe e al M5S. Ma mi cadono davvero le braccia a dover quotidianamente lottare contro l'ignoranza nella sua essenza più "incolpevole": l'ignoranza di chi non sa, in quanto appunto IGNORA. Non mi arrogo il "copyright" di questa idea, ma fin quando Beppe non mi dirà che gli ho rotto le palle ;-) continuerò a proporre canali "tradizionali" di comunicazione che esulino dal web. Perchè il popolo italiano non è tutto in rete o su questo blog, ma non si può fargliene una colpa. Il popolo ha diritto di sapere. E se chi deve informarlo occulta o peggio modifica la realtà dei fatti a proprio uso e consumo, bisogna reagire energicamente. Denunciando e facendo conoscere. A più gente possibile. Altrimenti c'è il rischio che ce la cantiamo e ce la suoniamo tra noi, che sicuramente non abbiamo bisogno di essere convinti o di avere gli occhi aperti sulla politica italiana...
    • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
      D'accordissimo. Ho postato moltissimi commenti riguardanti la comunicazione. Aggiungo che è perfino carente su questo blog. Non lo dico per critica, ma per sprone e perchè il M5S è L'UNICA nostra speranza e di quella dei nostri figli. Ciao
  • jefferson airplane Utente certificato 4 anni fa
    e intanto CRIMI ha dovuto chiedere scuse ufficiali a MALAN x il granchio preso VOLER FARE A TUTTI I COSTI I SANCULOTTI NON SEMPRE PAGA lavorate e basta! ca@@o
    • jefferson airplane Utente certificato 4 anni fa
      caro sputtanare uno che non ha fatto niente è diffamazione quello che fanno di mestiere sallusti,belpietro,feltri...spiacenti ma su questo terreno le persone oneste non vi seguiranno
    • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
      ma che cacchio dici! sputtanare i pianisti è solo stanare chi fa azioni deplorevoli, alla faccia mia e anche tua
  • Andrea Zedda 4 anni fa
    Grasso una merda di uomo o un uomo di merda e speriamo che la merda non se la abbia a male!!
    • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
      andrea, attento a non uscire dai ranghi. Posso essere d'accordo con quanto dici, e tutti lo saranno. Però ricorda che la lotta contro di noi sarà sempre più dura. Aspettiamoci che prima o poi arrivino denunce contro chi ha scritto certi commenti troppo espliciti. Ciao
  • Giacinto Raffaele Merlini Colucci Utente certificato 4 anni fa
    Cosa dire di grasso che non sia già stato detto se non che è un uomo di casta e difende la casta.
  • Paolo Roberti 4 anni fa
    In Italia parliamo troppo
  • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 4 anni fa
    Ho trovato questo curioso link in rete, non so chi sia, ma è interessante. https://www.facebook.com/photo.php?fbid=451625744932079
  • gabriè p. 4 anni fa
    La cosa più oscena di tutte è Giovanardi che si giustifica dicendo che non può stare seduto per tre ore sulla sua lussuosa poltrona di pelle, definendo questa ennesima truffa ai danni dei cittadini da "asilo nido".Denunciate tutto!! Bravo Marino Mastrangeli, una cosa giusta l'hai fatta. Grazie 5stelle.
    • Ute Brauer Utente certificato 4 anni fa
      E CHE SI DICE AI BAMBINI / RAGAZZI CHE DEVONO STARE SEDUTI PER ORA A SCUOLA! bel esempio!!!!
    • Carmelo Di Stefano Utente certificato 4 anni fa
      È arrivata l'ora che il nominato Giovanardi si tolga dalle balle e cambi mestiere, se il suo culo non sopporta una seduta di 3 ore. Caxxo, io devo stare 8 ore seduto in ufficio!
    • Bob C. Utente certificato 4 anni fa
      Bravi ragazzi, Vi vogliamo cosi! Non dategli tregua!
  • Riccardo Garofoli 4 anni fa
    Bisogna pressarli stare li anche a contarli perché prima o poi l errore lo commettono e alla camera dei senatori i numeri possono traballare Senza mettere che visto quello che ci costano e che le leggi vanno rispettate e fatte rispettare Non sono abituati alla legalità
  • MASSIMO FRAZZANI Utente certificato 4 anni fa
    E' stato come scagliarsi contro l'urlo di un passante che denuncia lo stupratore della bella donna repubblicana violentata in pieno giorno.
  • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
    GRAZIE COLETTI, CON TUTTO IL CUORE. Sono a dir poco meravigliato del comportamento di Luppi che ha tentato di giustificare il comportamento del chiamiamolo pianista (per non incorrere in querele o peggio) dicendo che erano state fatte solo due votazioni!! Cose da vomito!!!!
  • Gianluca N. Utente certificato 4 anni fa
    Beppe l'aveva detto, Grasso sei solo una foglia di fico VERGOGNATI!!! DIMETTITI SUBITO
  • MASSIMO FRAZZANI Utente certificato 4 anni fa
    Parlano di soldi senza soldi. Sono buonisti per non dare certezze. Fanno regali che si riprendono. Oppongono al buon senso la scaltrezza. Disonorano l'intelligenza mortificandone gli effetti. Fino a che la vera consapevolezza non aveva ancora preso il sopravvento su di me,non avrei mai pensato di avere il nemico in casa. La nostra bella costituzione,che tutti adorano e alla quale inneggiano è finita nel cesso con il suo Popolo sovrano,con i suoi diritti inviolabili ,la parità sociale dei Cittadini e la Repubblica che doverebbe rimuovere gli ostacoli. Sbrighiamoci a cacciare gli invasori o ci avveleneranno prima del "duello".
  • Tiziana Moro 4 anni fa
    Mi piacerebbe sapere da quello squallido con la faccia da bravo ragazzo, che porta il nome di Civati, il motivo per cui da settimane - a leggere i giornali - si affaccenda nello scouting tra i 5 stelle, evidentemente incitando alla fuoriuscita dei cosiddetti dissidenti, pur rimanendo lui, l'attuale dissidente per eccellenza del PD - ben saldo entro il suo partitaccio.
  • guido m. Utente certificato 4 anni fa
    Il sig. Grasso (presidente del senato) non ha fatto niente per dissuadere i cosidetti “pianisti” che votavano per i colleghi assenti. Però in compenso ha richiamato alcuni dei presenti che riprendevano con i telefonini l’osceno fenomeno. Avanti così non andremo da nessuna parte.
  • Paolo Besso Utente certificato 4 anni fa
    Ill.mo Presidente Grasso Lei, come suo dovere (non conosco quale sia la legge che lo proibisca e per quali motivi) INTIMA, nell'aula del Senato di non effettuare riprese Video, ma io credo invece che il POPOLO abbia TUTTO il diritto di conoscere cosa avviene all'interno delle aule parlamentari, ma non perché un qualsiasi deputato filma con il suo cellulare, a titolo di prova, il comportamento illegale e politicamente indecentemente di chi fa il cosiddetto "pianista" votando per coloro che non sono presenti, falsificando DI FATTO l'esito delle votazioni, ma soprattutto perché E' il POPOLO che PAGA tutti i costi delle ISTITUZIONI DEMOCRATICHE, in primis con le imposte, IN SECUNDIS con il "CANONE". Un cittadino per seguire i lavori parlamentari, oltre a pagare il "canone TV" deve anche pagare l'abbonamento a SKY TV (canali 524-Camera e 525-Senato), ma come se non bastasse, le riprese non colgono quasi mai l'intera aula, ma si limitano a riprendere esclusivamente il Presidente o il sostituto e colui che interviene, senza informare il POPOLO di ciò che avviene durante i lavori. Ciò NON E' TRASPARENTE e denota una mancanza di fiducia degli eletti nei confronti degli elettori. Questi sono momenti di tensione democratica globale, mondiale, occorre evitare qualsiasi appiglio alla violenza, non possiamo voler farci del male da soli, LOTTI ANCHE LEI PER LA TRASPARENZA E PER IL GIUSTO COMPORTAMENTO IN AULA DURANTE LE VOTAZIONI Grazie Paolo Besso Vercelli
  • eleonora . Utente certificato 4 anni fa
    Grasso ha fatto carriera infatti.
  • Paolo C. Utente certificato 4 anni fa
    I PRESIDENTI DI CAMERA E SENATO PERMETTONO AI PARLAMENTARI QUEL CHE PER CITTADINI E' SEVERAMENTE VIETATO E PENALMENTE SANZIONATO. INFATTI: Cosa accadrebbe ad un cittadino che tentasse di votare al posto di un'altro nella cabina elettorale ? E cosa accadrebbe al Presidente del seggio che lo tollerasse ?
    • nicola rindi Utente certificato 4 anni fa
      Vorrei proprio vederlo: un cittadino con 2 schede per votarle!
  • michele p. Utente certificato 4 anni fa
    nnesimo fatto di delinquenza : a torino sparatoria ad un barista: purtroppo al governo il ministro dell'inteno è alfano e pensa a parlare solo di economia e riforme !!! si deve preoccupare della sicurezza degli Italiani (con la I maiuscola)... che Dio ce ne scampi da sta gente. Il controllo della Rai è importante,ma bisogna sradicare la mafia e gli amici degli amici dalle istituzioni e dalla pubblica amministrazione che in un ventennio ha messo radici forti e continuano a saccheggiare lo Stato Italiano e creare servi dei padroni. letta è il continuo del governo monti che si inginocchia davanti alla merkel e alla bce. mi è piaciuto il ns senatore nicola Morra intervistato a piazza pulita che cercava di spiegare l'essenza del M5S mentre formigli lo interrompeva sempre facendogli domande a raffica tipo interrogatorio come azione di disturbo.. ha ragione Grillo : adesso è il momento di presentare il conto a tutta sta gente !!!
  • guido m. Utente certificato 4 anni fa
    Il sig. Grasso (presidente del senato) non ha fatto niente per dissuadere i cosidetti "pianisti" che votavano per i colleghi assenti. Però in compenso ha richiamato alcuni dei presenti che riprendevano con i telefonini l'osceno fenomeno. Avanti così non andremo da nessuna parte.
  • popotto 4 anni fa
    Successivamente, parlando a Tgcom24, il capogruppo del M5S al Senato, Vito Crimi, ha fatto un passo indietro: "Mi scuso con Malan per quello che è capitato con il suo video, perché poi ha dimostrato di aver votato al suo posto. In quella seduta ci sono stati senatori che hanno votato per altri come Formigoni e Giovanardi. Con Formigoni, noi vediamo una buca con la luce verde ma nessuno seduto al suo posto. Non vogliamo accusa nessuno, ma chiediamo di verificare. Ci dispiace per Malan, ma questo è un clima che si crea per abuso dei regolamenti".
  • Franco Barigelli 4 anni fa
    E' incredibile che persone capaci con il loro lavoro di guadagnarsi negli anni la stima di moltissima gente, una volta entrati a Palazzo, spinti da una sorta di corporativismo categoriale, indulgano in comportamenti a dir poco disorientanti. Siamo alle solite: si processano i giudici non chi commette reati. Applicazione del più classico teorema berlusconiano, secondo cui la magistratura è in gran parte politicizzata quindi imparziale. E qui, più o meno, è la stessa cosa: alcuni si assentano ed altri con la massima disinvoltura esprimono il voto al posto loro. Se fosse capitato ad un impiegato o operaio di firmare il cartellino di un collega per coprirne un lieve ritardo, sarebbero stati licenziati entrambi senza possibilità di difesa. E questi signori invece continuano imperterriti a farsi i loro affari e guai a far rilevare certi comportamenti poco corretti e decisamente discutibili. Se è vero che non si può stare seduti più di un certo numero di ore, si stabilisca una procedura che deve valere per tutti: si sospende la riunione si fa un break, ma dopo la "ricreazione" tutti "al lavoro" come nelle migliori famiglie. Così com'è questa prassi ambigua non permette di distinguere chi si è alzato per pochi minuti, magari spinto da un normalissimo bisogno fisiologico, da chi complice il collega, s'è proprio dato dall'aula con largo anticipo rispetto ai colleghi più onesti e si è andato a curare i cosiddetti "cazzi suoi". Quoque tu Grasso.... Quousque tandem abutere, Catilina, patientia nostra?
  • michele p. Utente certificato 4 anni fa
    è sempre la conferma che tutti i politici sono senza vergogna mettendosi al di sopra dei cittadini e della morale. quello delle assenze dalle aule dimostra che si prendono elevati stipendi e arrotondano con le presenze nei salotti dei talk show a vendere parole.. continuate a martellare !!
  • amalia t. Utente certificato 4 anni fa
    io nn mi meraviglio,hanno fatto cosi per 20 anni e oltre.....ma mi meraviglio di chi grida all'inganno .....VERGOGNA a tutti quelli che credono ancora in loro, tempo al tempo tutto sta venendo fuori....fiera di essere diventata una "GRILLINA" conforto alla famiglia CUCCHI e alla famiglia UVA...per il resto nn ho parole CHE SCHIFO W %STELLE,preferisco essere perdente che vincente come gli ipocriti BEPPE E IL MOVIMENTO SEMPRE
  • eleonora . Utente certificato 4 anni fa
    Comportamento esemplare! lo ha sempre tenuto anche quando svolgeva il suo eccezionale lavoro come capo direzione antimafia
    • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
      Brava Eleonora, bisogna essere caustici, anche per non incorrere nelle loro eventuali ritorsioni di tipo legale, unica pratica in cui sono bravi ... con i deboli!
    • flavio bonotto 4 anni fa
      MA..CI SEI,O...CI FAI
  • Riccardo Pratt Utente certificato 4 anni fa
    Fatemi capire, il video è stato ritirato, il gruppo ha dovuto chiedere scuse perchè il fatto non era quello che sembrava, e se lo si fa notare arrivano risposte di questo genere: A te invece hanno ritirato il cervello, parassita di Stato. giuseppe m. Ma pensate che gli incerti vi votino con queste offese gratuite?
  • mario 4 anni fa
    COMPLIMENTI ai dissidenti senatori del M5S che, con le lacrime agli occhi, hanno permesso l'elezione di Grasso come Presidente del Senato..... ora con le lacrime agli occhi avranno l'obbligo di non poter riprendere ciò che accade al senato.... ancora una volta Grillo Ha dimostrato di avere la vista lunga
  • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa
    SCATOLETTA APERTA TONNO PUZZA BUTTIAMOLO NELL'IMMONDIZIA. STOP
  • alvise fossa 4 anni fa
    CIAO BEPPE, PER ME' CONTINUATE E CHISSA' CHE PIETRO GRASSO SI SVEGLI ALVISE
  • egeria benvenuti 4 anni fa
    Ma che bravo Piero Grasso, invece di bacchettare chi commette il reato, richiama all'ordine chi lo denuncia......... beh, certo, è stato tanti anni all'antimafia.........
  • Giorgio B. Utente certificato 4 anni fa
    Forse Grasso (?) certe cose non le sa, si occupava d'altro prima di divenire un politico, da anni ci sono Dirette e differite sul canale satellitare (Birdth) che Mamma Rai amorevolmente manda in onda, non in eurovisione ma a tre continenti. Da anni i lavori di camera e senato sono alla portata di tutti, per questo all'estero si sono fatti un'opinione ben precisa della politica Italiota. Ignobile non aver oscurato le telecamere almeno quando D'Alema discuteva sull'uso dei nostri aerei da combattimento da destinarsi fuori dai cieli del nostro bel paese, in palese conflitto con le regole dettate dalla nostra Costituzione.
  • alessandro z. Utente certificato 4 anni fa
    Vorrei essere un rivoluzionario com'e' possibile essere rappresentato nelle piu' alte istituzioni da questi personaggi ... sono troppe le notizie che leggo in giro che mi rovinano la giornata tutti i giorni tutto e' gossip, tutti hanno soluzioni dietro ad un computer, sono milioni gli italiani rassegnati che sperano nell'M5S com'e possibile che siamo arrivati a questo punto ? E' giunto il momento di mandarli via con la forza ? Quelli che verranno dopo di questi saranno della stessa pasta ? E' il sistema che plagia e che condiziona fino a questo punto i nostri rappresentanti ?
  • claudio n. Utente certificato 4 anni fa
    Bene,bene, così si fà. Smascherateli e che le vostre video camere siano come pistole puntate alla tempia per questi che vogliono controllare senza essere controllati. Controllate i controllori e soprattutto i malfattori, che lì dentro non mancano certo. Un plauso,continuate così,anzi accelerate. Che quando vi vedono, i piddillioti, gli si deve rizzare il pelo.
  • BORELLI ALESSIO (migliorebore) Utente certificato 4 anni fa
    MA NESSUNO HA PENSATO AD UN SISTEMA COMPLETAMENTE ANONIMO ED AUTOMATICO DI VOTO CHE PREVEDA PER IL VOTO LA PRESENZA CONTEMPORANEA DEI DUE POLLICI su ogni postazione E CHE UNA VOLTA PREMUTO "SCARICHI" QUELLE IMPRONTE FINO ALLA SUCCESSIVA VOTAZIONE??? SO CHE è UN SISTEMA DA BAMBINI DELL'ASILO MA...CON QUELLO CHE GIRA IN PARLAMENTO......
    • nicola rindi Utente certificato 4 anni fa
      @ VIttorio Bernasconi Lo hanno pagato e fatto installare (e se non ricordo male costò quasi 1 milione di euro), ma poi per usarlo occorre che i senatori depositino le loro impronte digitali, e si sono rifiutati di farlo! Naturalmente si sono "dimenticati" di fare una legge che rendesse obbligatorio per i candidati o per gli eletti il deposito di dette impronte digitali...insomma i soldi nostri li hanno spessi per mettere un dispositivo elettronico che non vogliono far utilizzare. Bella storia italiota!
    • Vittorio Bernasconi Utente certificato 4 anni fa
      Volevano mettere un lettore di impronte digitali (Fini) ma non hanno approvato. E che vuoi, che se li taglino da soli (i privilegi)?
  • Luigi M. Utente certificato 4 anni fa
    lontano 2002. filmato trasmesso da stricia: articolo del corriere lo commenta: Il più attivo è Lucio Malan (Forza Italia): si cimenta per quattro volte in un voto «triplo» ---->perché loro ...hanno altro da fare! «L' ho fatto e ne sono orgoglioso» «Sì, l' ho fatto e ne sono orgoglioso: perché mi sono reso conto che mi stavano riprendendo e ho deciso di fare la cosa in modo plateale». Sì, ma addirittura votare per tre senatori alla volta, è quasi un record. Lucio Malan, 42 anni, piemontese di Torre Pelice, è vicecapogruppo di Forza Italia al Senato. E non è pentito: «Ma è una piccola cortesia che ho fatto ad un paio di colleghi, una banalità». Una banalità? «Sì, come se uno raccogliesse la biro caduta al vicino di banco o timbrasse il biglietto sul tram per un altro che è lontano dall' obliteratrice». Ma non si può fare, davvero votare è come timbrare il biglietto? Forse il Senato è un votificio? «Quello di ieri non era il voto finale sulla Costituzione, invece di rincorrere tizio e caio che si sono distratti, uno fa prima a infilare la mano e schiacciare il pulsante. Non si può pretendere che i senatori stiano tutto il giorno lì fermi e attenti». Perché no? «Hanno anche altro da fare, scrivere leggi, smistare la posta, telefonare alla propria segreteria»
  • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
    EhEhEhEh hanno fatto sempre i cavoli loro ,gli schifosi,ed ora si sentono guardati. Meserabili, la vostra fine sta per arrivare
  • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
    Che schifoso lupi?avete visto come era seccato e voleva chiudere subito la questione?
  • guido m. Utente certificato 4 anni fa
    Dal sig. Grasso niente di nuovo. Forse è meglio che vada in pensione.
  • guido m. Utente certificato 4 anni fa
    Dal sig. Grasso niente di nuovo. Forse è meglio che torni a fare il suo mestiere.
    • Danilo V. Utente certificato 4 anni fa
      Mestiere? Quale mestiere?
  • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
    E pensare cge il signor Grasso è stato il capo dell'antimafia.Lui!!!!
  • guido m. Utente certificato 4 anni fa
    Dal sig. Grasso niente di nuovo. Rappresenta lo stile vecchio.
  • ciriaco marras Utente certificato 4 anni fa
    .....leggere articolo corsera di Rizzo degli sprechi e costi parlamentari.... .....il mitico presidente del senato....è troppo impegnato a tagliare gli sprechi.....vi ricordate le sue famose interviste..... ....oggi a dovuto sprecare tempo utilissimo essendo impegnatissimo..... per intimare il divieto di filmare.... non disturbatelo è impegnatissimo...
  • jefferson airplane Utente certificato 4 anni fa
    ne floris o vespa avrebbero scritto un post cosi fuorviante 1) le riprese messe in rete dai grillini riguardano il Sen. Malan e non Formigoni come vuol far intendere questo scritto 2) il video messo in rete,dopo aver sputtanato Malan è stato rimosso unite alle scuse dei grillini perche era un evidente falso infatti nel filmato si nota che il senatore votava nel suo posto. ora cari ragazzi se volete fare la rivoluzione a tutti i costi x mettervi la coscenza a posto almeno abbiate l'intelligenza di non usare "sole" come le d'urso o formigli d'annata se no le vs battaglie assomiglieranno terribilmente ai dossier Boffo di Feltriana memoria
    • Braba Gianna 4 anni fa
      Si informi meglio, il post si riferisce ad un video pubblicato dal Il fatto quotidiano. E al contrario di tutti gli altri parlamentari, i 5stelle rettificano sempre e chiedono anche scusa. http://bit.ly/pianisti-m5s
    • Anna Fideli Utente certificato 4 anni fa
      Sul Fatto di oggi, pag.9: "Intanto i colleghi (M5S) immortalano i pianisti all'opera. Ma Grasso non gradisce e pensa di vietare ufficialmente le riprese in aula. " Servizio di Paola Zanca. Dunque su che cosa te le fai le opinioni?
    • tiziana c. 4 anni fa
      sicuro? http://tv.ilfattoquotidiano.it/2013/06/04/senato-m5s-denuncia-pianisti-del-pdl-formigoni-confessa-hanno-ragione/235355/
    • jefferson airplane Utente certificato 4 anni fa
      sul corsera,su repubblica,sul giornale sul FATTO Q si anche sul fatto è uscita la notizia proprio oggi del filmato su malan messo in rete in un sito dei 5 stelle ritirato subito,insieme alle scuse,appena accortasi della balla,seguito dalla reprimenda di grasso vedi x distorsione non accetto la verita di una sola fonte,meglio dare un'occhiata anche a quelle palesemente di parte,la mia opinione me la formo io non l'accetto da nessuno
    • vincenzo truden 4 anni fa
      non sono a conoscenza dell' episodio riguardante malan, puoi mettere dei link che dimostrino quanto asserito?
  • guido m. Utente certificato 4 anni fa
    Da GRASSO niente di nuovo. Rappresenta il vecchio.
  • giuseppe m. Utente certificato 4 anni fa
    La mattina in Parlamento bisogna fare l'appello e bisogna chiedere il permesso di uscire al presidente della Camera. Sì, proprio come a scuola. Così li educhiamo questi parassiti di Stato.
  • ADL 4 anni fa
    DOMANDE PER IL GRUPPO PARLAMENTARE M5S E' POSSIBILE CHE NON CI SIA UNA LEGGE, UN REGOLAMENTO O ALTRO CHE INCHIODI GLI ASSENTI O I PIANISTI ALLE LORO RESPONSABILITA' ????? E' POSSIBILE CHE SE UN OPERAIO SI ASSENTA PER QUALCHE GIORNO SENZA GIUSTIFICAZIONE DALLA PROPRIA AZIENDA PUO' DI FATTO ESSERE LICENZIATO E UN ONOREVOLE VIENE PAGATO COMUNQUE ANCHE PER LE ASSENZE ??? E' POSSIBILE CHE IL CODICE CIVILE QUELLO PENALE E QUELLO DI NORMATIVA CONTABILE, NON PREVEDANO PER GLI ONOREVOLI ASSENTEISTI NULLA A LORO CARICO IN CASO DI ASSENZE ??? SE TUTTO CIO' E' POSSIBILE E SE LA MAGISTRATURA NON PUO' FARE NULLA NEANCHE SE RICEVE REGOLARI DENUNCE O ESPOSTI, FATE VOI QUALCOSA, PRETENDETE DI MODIFICARE I REGOLAMENTI, PRETENDETE DI MODIFICARE LE LEGGI, PROPONETE UN REFERENDUM POPOLARE PER ABOLIRE QUESTA PRASSI PERVERSA ED IMMORALE, CHI NON LAVORA NON HA E RIPETO NON HA ALCUN DIRITTO ALLA RETRIBUZIONE, SE LA PERCEPISCE E' UN LADRO E DEVE ESSERE COSTRETTO A RESTITUIRLA.
  • Franco Fanni Utente certificato 4 anni fa
    non c'è limite alla illegalità che viene regolarmente perpretata nel NOSTRO paese. E il bello è che ci sono ancora gli idioti che votano certi politici che fanno dei loro interessi personali l'unico motivo per sedere in parlamento! Inutile fare nomi: ne basta uno per tutti:BERLUSCONI che farebbe tanto meglio a chiudersi a vita al San Raffaele...forse lì creerebbe meno danni!
  • inqbo inqbo Utente certificato 4 anni fa
    questo è tutto grasso che sta colando... ed è la testa di un (ex) magistrato...facci vedere chi sei, amico del giaguaro. Collusi e felici ( Musica di Carmen Consoli, brutte figure son le loro.)
  • Giacinto Raffaele Merlini Colucci Utente certificato 4 anni fa
    Grasso piace a berlusconi quindi di cosa stiamo parlando!
  • Franco Fanni Utente certificato 4 anni fa
    PER QUALSIASI LAVORATORE CI PUO'ESSERE LA DENUNCIA SE TIMBRA IL CARTELLINO O I CARTELLINI DI ALTRI COLLEGHI,PERCHE' ASSENTI, E FRAUDOLENTEMENTE PRESENTI...ORA SE UN DEPUTATO VOTA PER UN ALTRO BISOGNEREBBE DENUNCIARLO PER LO STESSO MOTIVO...CHE PAESE DI MERDA E CHE AMMINISTRATORI DI MERDA!!!
  • jimmy joe Utente certificato 4 anni fa
    schifosi mafiosi :-)
  • Alberto da Pra Utente certificato 4 anni fa
    La scatoletta è aperta? CHE PUZZA !!!!
  • Fulvio Bettini 4 anni fa
    Cosa ti puoi aspettare da questa gente supportata dai giornalisti di regime! La strada è lunga ma noi siamo qui. Domani mattina a prima pagina (radio rai tre) dalle 8.00 alle 8.30 segnaliamo questi abusi intervenendo al numero verde 800050333 (prenotatevi dalle 7.30)denunciamo questo schifo!
  • Carlo Pandolfini Utente certificato 4 anni fa
    E' normale, quando uno vive tutto il giorno tra Onori, Reverenze, Scorte, Inchini, Ossequi, prende decine di migliaia di euro al mese, è benestante COME GRASSO VIVE TRA IL LUSSO E L'OPULENZA DEL SENATO, è la seconda carica pubblica dello Stato, dovunque va ai posti migliori, arriva tra gli applausi ed esce tra i sorrisi, ...... ......... ........... poi pensate che tutto ciò che disturba il suo DOLCISSIMO STATUS QUO non lo infastidisce????????
  • gaetano SAVOCA (gaetasavo) Utente certificato 4 anni fa
    Carissimo, gentilissimo e stimatissimo Dott. Grasso con vero dispiacere ho ascoltato la notizia dei pianisti al Senato della Repubblica. Non tanto per quello che ha fatto il Sen. Malan, pratica ormai diffusa in quasi tutti i partiti rappresentati in Senato come a Montecitorio, quanto per la decisione che ha preso Lei nel vietare l'uso di videocellulari o altri strumenti atti a videoregistrare i comportamenti anomali e maleducati dei signori politici in seno al Senato. Io ho sentito in passato nelle sue parole la speranza che le sedi istituzionali fossero case trasparenti, case di vetro, un dire che non corrisponde esattamente a quanto Lei oggi ha deciso per il Senato. Da magistrato diceva che per perseguire il reato bisogna dare i mezzi e gli strumenti giusti e non depenalizzare il reato. Lei oggi ha fatto perfettamente il contrario di quel che diceva da magistrato, ovvero anziché espellere il Senatore Malan, o Maran non ricordo bene, per comportamento improprio e illegale Lei elimina i mezzi di controllo che inchiodano i colpevoli. Nelle sue parole rivedo Berlusconi che depenalizzò il reato di FALSO IN BILANCIO per combattere il falso in bilancio; così come vuole vietare l'intercettazione telefonica, con la scusa della privacy, per non combattere i delinquenti e mafiosi. Carissimo Dott. Grasso, la prego, riveda la sua decisione e incrementi i controlli sui comportamenti anomali dei senatori punendo vigorosamente i comportamenti anomali con pesanti sospensioni, e se possibile anche economici, di chi infrange la legge o i regolamenti interni del Senato. Così facendo sono sicuri che Lei farà cosa buona e giusta e nel contempo la stima per Lei da parte dei cittadini non potrà che aumentare anche se è già altissima. Con rinnovata stima - Gaetano Savoca
  • Tullio Mucciolo Utente certificato 4 anni fa
    Privacy nella casa di tutti gli italiani!!!!! Ma stiamo scherzando!!! .....Vergogna! In Italia questa parola viene utilizzata solo per coprire quello che tutti dovrebbero vedere e violata per far vedere quello che privati cittadini avrebbero diritto di non voler mostrare.
  • Stefano Facchinetti 4 anni fa
    Non vedo un solo commento di troll o detrattori che di solito infestano il blog.... Saranno rimasti a bocca aperta!
    • nicola rindi Utente certificato 4 anni fa
      ci sono ci sono....non mancano mai quelli (purtroppo)!
  • isio maureddu 4 anni fa
    sono d'accordo che la vergognosa pratica dei deputati pianisti vada smascherata, ma a Malan dovreste chiedere scusa, lui ha votato regolarmente ed è stato sbattuto sul video.
  • PAOLO B. Utente certificato 4 anni fa
    Questa si chiama: OMERTA'...è tipico atteggiamento mafioso!
  • Alessio Carnevali Utente certificato 4 anni fa
    daje grasso,sfidali tutti a duello!ahahahahahha che soggetto...
  • Rocchi Virgilio Utente certificato 4 anni fa
    fate bene. avanti così
  • willi 4 anni fa
    grasso torna a combattere la mafia che li hai dimostrato di essere un uomo con le palle e di fare un lavoro pregievole... in politica non so come mai si assiste a questa mutazione.. non lo capisco! grande 5stelle, noi vogliamo sapere nelle aule
  • Alessandro Saccavino Utente certificato 4 anni fa
    Quest'uomo ricopre la carica di Presidente del Senato anche grazie ad alcuni voti dei nostri Senatori, non se lo deve scordare. Ok, niente filmati in rete, ma chi viene sorpreso a fare il "pianista" dovrebbe essere punito con una ammenda pari a SEI, dico SEI mensilità, diaria compresa. Sai che facce farebbero! Bisogna toccarli su quello a cui tengono di più, cioè i soldi.
  • Dario D. Utente certificato 4 anni fa
    Altro schifoso, sto' Grasso...uomo di apparato, della casta...!! Speriamo affondiate tutti nella merda...!! FORZA M5S...!!
  • giuseppe m. Utente certificato 4 anni fa
    Avanti tutta !
  • Lorenzo Di Giulio 4 anni fa
    Sono italiano residente all'estero. Cari eroi del M5S sostenete sempre il caro Beppe anche quando i suoi toni sono molto accesi. Lui ha le spalle molto grosse ma ha bisogno SEMPRE del vostro sostegno. Se non volete sostenerlo sarebbe meglio che uscite dal movimento. Grazie Beppe
  • Marco Nanni 4 anni fa
    Beh, è la stessa storia della parola "merda" di Roberta Lombardi. E' ammesso fare l'infame, ma non è ammesso dire "merda". Anche in questo caso è sempre ammesso fare gli infami, ma non si può riprendere. Ora è chiaro il motivo per cui non si possano fare riprese. La privacy. Si la privacy di poter fare qualunque porcata ! Però in compenso le città sono tappezzate di telecamere !!!
    • nicola rindi Utente certificato 4 anni fa
      La privacy dentro il parlamento? Ma che si dimettano e vadano a casa loro che la privacy se la possono mettere in quel posto!
  • Riccardo Pratt Utente certificato 4 anni fa
    Lo sapete vero che il video è stato ritirato perchè il fatto non esisteva ed hanno pure dovuto chiedere scusa, concordo sul taglio delle mani ai pianisti, ma anche per chi pensa di avere fatto lo scoop ed invece ha fatto una figura di mota.
    • Riccardo Pratt Utente certificato 4 anni fa
      Grazie... lei è una vera risorsa intellettuale.
    • giuseppe m. Utente certificato 4 anni fa
      A te invece hanno ritirato il cervello, parassita di Stato.
  • maria antonietta queirolo 4 anni fa
    I pianisti dovrebbero sprofondare per la vergogna.. altro che dire che le riprese sono vietate..Ma mia madre diceva:"chi ha la faccia di farle,ha la faccia per sopportarle!"
  • Gabriele S. Utente certificato 4 anni fa
    Questi veti "imposti" sanno molto di antidemocratico: si vuol nascondere qualcosa che invece è giusto che tutti conoscano. E' semplicemente vergognoso il mestiere di pianista per coprire chi, ancora più vergognosamente non si presenta in aula.
  • Luciana Diella Utente certificato 4 anni fa
    L'unica speranza che cambi qualcosa la ripongo nel M5S. Bravi continuate così. Bello il "telegiornale 5 stelle" sulla pagina di facebook, molto informativo da trovare sul profilo "parlamento 5 stelle". Cliccate e guardate!!!
  • RIccardo C. 4 anni fa
    in questo paese non cambia mai niente... sono queste le cose che mi fanno vergognare quando all'estero mi chiedono: ma perché vi tenete questa gente?
  • vittorio ferrari Utente certificato 4 anni fa
    sono pienamente d'accordo, i pianisti devono essere smascherati a fatti vedere dal web... contravvenite a quanto ha detto grasso voi riprendeteli lo stesso.....
  • Felice L. Utente certificato 4 anni fa
    C'è chi conosce buoni argomenti su di lui: Travaglio. È una questione di forza, si possono presentare le argomentazioni più oneste, precise, corrette, legali, positive...contro la forza non serve nulla. Chi comanda, in base a cosa lo fa? È un controsenso, la risposta.
  • Pompilia Cetra (mauriziomio) Utente certificato 4 anni fa
    Ma cosa sono una setta ??? Guai a chi interrompe il rito... Alla faccia della trasparenza... Incartapecoriti, scoperchiamo i sarcofaghi e tiriamo fuori le mummie !!!
  • anna q. Utente certificato 4 anni fa
    travaglio fu troppo tenero con grasso a quella puntata di servizo pubblico dove elencò e disse chi era grasso,perchè a schifani hanno contrapposto grasso,perchè nulla cambiasse, dunque erano già d'accordo di fare il governo assieme ,lo si capisce da grasso e dai saggi,napolitano sapeva che sarebbe rimasto,hanno fatto la commedia, adesso dobbiamo fare di tutto per tutti a casa i grasso, i napolitano,pure la boldrini cha ha la passione per il web, vorrebbe cancellarli rei di avere pubblicato una donna nuda, che forse era lai, da ome l'ha presa era lei,è come se uno oggi fa vedere una mia foto con mini e io avendo cambaito idea su costumi ecc invece di dire ero così ed adesso non approvo me la prenseddi col web,pure grasso chissà come si dava da fare in antimafia se si indigna per un pianista chissà, ha ragione travaglio e pure caselli, questi non cambieranno nulla solo ci succhieranno il sangue che è rimasto
  • Stefano M. Utente certificato 4 anni fa
    grande beppe!!! ragazzi al senato, siamo con voi...... sempre e comunque. voglio lavarmi la faccia con le budella dei pianisti...
  • maurizio d. Utente certificato 4 anni fa
    Salve a tutto il popolo M5S ho dato una letta al post, molti propongono un badge personale, ma posso dire che come vediamo, grazie a striscia e le iene, fare il badgiatore professionista non e' molto difficile. Proposta: visto che si spendono un mucchio di soldi per 'innovazioni tecnologiche', innovazioni poi non saprei, l'opzione piu' sensata e risolutiva e' l'installazione su ogni postazione di un rilevatore biometrico, impronta digitale,palmo della mano, etc. Vediamo come fanno a fare i pianisti poi. E ricordare, ogni giorno di assenteismo, defalcare l'importo lordo giornaliero dalla busta paga.
    • Patrizia M. Utente certificato 4 anni fa
      si ma alla camera deputati c'è ma il pdl ha rifiutato di lasciare le impronte digitali! chissà come mai!
    • maurizio d. Utente certificato 4 anni fa
      No, Lorenzo, hai ragione, non ci vuole tanto, ma credo che continueranno sempre a fare gli gnorri, senza parlare del tipo di sanzione che proponi. Per i rilevatori biometrici non costano molto, i prezzi vanno dai 20 ai 50€ su interfaccia USB, se poi vogliamo un rilevatore di presenze biometrico, i prezzi variano dai 120 ai 250€, ne andrebbero installati, in questo caso, al massimo una decina. Ciao
    • rolandclaude 4 anni fa
      Con un po' di IT se si vuo le si risolve proponendo un modifica dei regolamenti p che aspettiamo?
    • Lorenzo Idrofano 4 anni fa
      Condivido a pieno il tuo fine, ma ci costerebbe immensamente. Queste trovate tecnologiche sono tutte malsane! Basta inserire nel regolamento che votare al posto di altri e' punito con "inserire pena decisa" (ex: espulsione,invalidazioni del voto del pianista etc)...), a questo aggiungi le riprese in fase di voto (non del voto, che rimane segreto vista la tastiera ma dei votanti!) e il gioco e' fatto! Spese zero (le camere ci sono gia') e pianisti a casa. Ci vuole tanto?
  • Dario Martini 4 anni fa
    io abito in via G. Biga sotto Via Masina nella quale strada ovvero voerrebbero sbancare un monte per fare un autosilos di circa 100 posti, con relativi pericoli di frane alle nostre case e a noi abitanti. poi come al solito nessuno sa nulla e purtroppo la colpa è sempre delle piogge torrenziali. Potresti intervenire su questo grosso problema. Anni fa si era interessata Marilin Fusco e la cosa sembrava morta lì, ora invece si ripresenta in tutta la sua drmmaticità, visto cio che è già avvenuto qui a Marassi. Spero in una tuta risposta. Grazie, cordiali saluti.
  • davide m. Utente certificato 4 anni fa
    Invece di prendere per le orecchie i pianisti come farebbe un bravo insegnante che deve dare l'esempio,il presidente del senato vuole proibire le riprese e i video che denunciano lo schifo morale all'interno di quest'aula .E' tutto GRASSO che cola(per il M5S).
  • Alessandro La Tessa 4 anni fa
    Certo che il presidente Grasso non è proprio un esempio di rappresentante del popolo. Non so se sia stato un bene votarlo, il tempo ci darà la risposta. Invece hanno fatto bene a riprendere i "truffatori", che sono equiparabili a coloro che timbrano il cartellino e poi escono a fare un altro lavoro in nero. Ce ne vogliono di più di queste denunce provate, affinchè chi vota questi partiti si renda conto ( se mai se ne renderanno conto) che razza di personaggi squallidi li rappresentano. FUORI DAL PARLAMENTO I TRUFFATORI E I CONDANNATI !!!
  • mister x Utente certificato 4 anni fa
    non riesco a trattenermi dal dire che, per me, grasso è un emerito pezzo di merda. e se mi vuole deunciare non me ne frega un altrettanto emerito caxxo.
  • maurizio d. Utente certificato 4 anni fa
    Buongiorno a tutto il popolo M5S volevo solo ricordare a piu' di qualcuno seduto li' dentro come parassita, al di fuori del M5S, la seguente integrazione alla nostra costituzione: Apice XVIII La Costituzione dovrà essere fedelmente osservata come Legge fondamentale della Repubblica da tutti i cittadini e dagli organi dello Stato. Data a Roma, addì 27 dicembre 1947 ENRICO DE NICOLA Controfirmano: Il Presidente dell'Assemblea Costituente UMBERTO TERRACINI Il Presidente del Consiglio dei Ministri ALCIDE DE GASPERI V:Il Guardasigilli GRASSI ripeto 'dovra' essere fedelmente osservata.........e dagli organi dello Stato. pensate un attimino a qualcosa?
  • Giovanni Piuma Utente certificato 4 anni fa
    Vado a memoria: "... sogno che quest’aula diventi una casa di vetro..." Chi è stato a dire queste parole e in quale occasione?
    • Andrea M Utente certificato 4 anni fa
      proprio lui ...Grasso""""""...falso come una patacca...
  • Lorena Andiollo 4 anni fa
    Proposte: 1-fare l'appello come a scuola prima di ogni votazione 2-badge, come per tutti i dipendenti, che dia la possibilità di avere il totale delle presenze in aula. La gente paga i suoi rappresentanti che se vogliono votare devono essere presenti. Aggiungo anche che le retribuzioni dovrebbero essere elargite in base alle presenze, forse ci sarebbero meno assenti. Lori
  • Alessandro Mauriello Utente certificato 4 anni fa
    Mi sa che anche da magistrato aveva tutte ste garanzie per i mafiosi, per questo ne ha processato solo 1.
  • Mario M. 4 anni fa
    Su Grasso, evidentemente, aveva ragione Grillo. I parlamentari del M5S che si agitavano tanto per votarlo, farebbero bene a ripensare al loro operato.
  • Monica L. Utente certificato 4 anni fa
    Hooooo!!!!!! Si che si sta' aprendo. e piano piano tutti apriranno anche gli occhi..Bravo! bravi, sono con voi, grande coraggio, siete i miei eroi,coraggiosi e veri sono sempre più fiera di avervi votato!!il Dott.grasso che doveva dire???Mica è stolto, lui non non ci guadagna nulla..é convinto che questa è democrazia!!
  • maria c. Utente certificato 4 anni fa
    BISOGNA AVERE IL CORAGGIO DI DENUNCIARE IL CORAGGIO DI CAMBIARE LE COSE E LA VOLONTA' DI CAMBIARLE!!!!!!! MA SOPRATTUTTO CI VOGLIO LE P...E E VOI LE AVETE!!!!!!!! GRANDE M5S SEMPRE CON VOI
  • damiano b. Utente certificato 4 anni fa
    Che bel presidentone del senato abbiamo: giusto, candido, trasparente, alto nella sua fermezza ed autorità di proteggere la casta. Invece di punire i pianisti, richiama chi li denucia! Vorgogna oltraggiosa dalla più palese e demenziale burattinata di governo che mai ci siamo ritrovati! A tutti coloro che ancora trovano il pelo al M5S, invece di veder la TRAVE che gli sta sopra da anni.SVEGLIAAAAAA! M5S più di PRIMA
  • Marco Martinengo 4 anni fa
    Che schifo ! Bravi continuate a tenerci informati.
  • Daniela R. Utente certificato 4 anni fa
    ,,,,, non si arrenderanno finchè un solo coglione continuerà a votarli, si sentono invincibili, mentono sapendo di mentire, rubano sapendo di rubare, inciuciano sapendo di inciuciare, perché l'hanno fatto per troppo tempo restando impuniti, e anche ora che hanno ridotto il paese all'ombra di se stesso, continuano, la dittatura atto III potrà finire solo quando tutto il popolo lo vorrà!
    • peppino russo 4 anni fa
      Non essere così cattiva!!!NON SONO TUTTI COGLIONI! Chi li vota, a parte i mafiosi,i servi prostituti e raccomandati,gli evasori,gli strozzini ed usurai i falsi invalidi,gli assenteisti,i massoni/P2isti e affiliati VEDRO' E CLUB BILDERBERG, insomma la MALAGENTE!!!, tutti gli altri,HAI PROPRIO RAGIONE SONO DEI COGLIONI!!!
  • Cristina C. Utente certificato 4 anni fa
    Anomala è l'onda che vi sommergerà. Avete chiuso. Hasta Movimento Sempre :-)
  • nicola rindi Utente certificato 4 anni fa
    Se non ricordo male, 2 o 3 anni fa Fini fece installare un sistema antipianisti, del costo mi sembra vicino al milione di euretti....allora Grasso spiegaci bene se questi soldi sono stati buttati al vento? (a quanto pare si...se i pianisti ancora ci sono)!!!!
  • Giuseppe C. Utente certificato 4 anni fa
    Non hanno alcuna vergogna, difendono l'indifendibile. Vai avanti M5s, vai avanti. Il giorno che ci saranno le elezioni smuoverò quante più persone per far cambiare questo paese! Bravo Beppe.
  • Pompilia Cetra (mauriziomio) Utente certificato 4 anni fa
    Grasso. Qualcuno lo ha pure votato... Quelli che volevano accordi.... Quelli che adesso dissentono tenendosi l'assegno.... Questa è la gente che ci governa Non vuole anomalie. Loro possono fare quello che vogliono e il popolo muto deve stare !!! Giustamente la seconda carica dello Stato... Pensa la prima.
  • enrico caserza Utente certificato 4 anni fa
    Non posso che essere completamente d'accordo. Sono atteggiamenti vergognosi che non hanno niente di onorevole, ma meritano biasimo e disprezzo.
  • gino colombini 4 anni fa
    Basta fare l'asilo Mariuccia questi stanno per fare a brandelli la costituzione fate delle proposte a chi nel PD non vuole che questa situazione vada avanti, è irritante che mentre questo paese sta andando in vacca voi state in un angolo a fare i puri e ve ne vantate anche!!
  • un'arrabbiata 4 anni fa
    queste denunce erano già state fatte, ma non è cambiato proprio nulla, formigoni ha proprio la faccia come il c..o, la fa in barba a tutto e tutti spudoratamente, e mente sapendo di mentire, come giovanardi, questi sanno di essere una casta protetta, ma da chi?? anche da grasso?? e se ne fregano di essere colti in flagrante
  • luigi cottarelli Utente certificato 4 anni fa
    Grasso, ma va a cagher!!!!!!!!!!
  • Roberto Trevisan 4 anni fa
    L'illegalità nella loro testa è ormai norma. Avanti m5s. E non abbiate paura di essere troppo duri e puri: abbiamo bisogno di rimettere i paletti del vivere comune. Per quanto mi intristisca e contrasti con i valori di tolleranza in cui mi riconosco, sono sempre più convinto che la base di tutti i nostri "italiani" problemi sia la impunibilità. La sensazione generale è che ormai nessuno debba più pagare le conseguenze dei suoi atti. Trevix
  • osvaldo chiarelli Utente certificato 4 anni fa
    Ritorniamo alla realtà. Due anni fa alcuni dipendenti della regione Sicilia timbravano il cartellino per dei colleghi assenti; sono stati denunciati e licenziati. Il 6 giugno 2013, alla camera dei deputati l'on. MALAN ha votato per onorevoli assenti permettendo a costoro non solo di esercitare il diritto di voto, ma di percepire la diaria (200,00 € al giorno?) perchè così risultavano presenti. Per questo l'on Malan va denunciato per favoreggiamento di peculato e i colleghi assenti per peculato ai danni dello Stato LA LEGGE E' UGUALE PER TUTTI! FORZA BEPPE
  • Massimo D'Agostini (adelino1951) Utente certificato 4 anni fa
    Perché non mettono in atto un sistema che impedisca questa vergogna. Ad esempio assegnare un posto fisso e solo da quello si può esercitare il voto " possibilmente con le due mani impegnate " visto che stiamo trattando con degli onorevoli " ma che di fatto ci troviamo all'asilo Mariuccia, sono cosi onesti che neanche con una telecamera puntata su ognuno di loro saremmo certi della loro onestà.
  • LuigiVis 4 anni fa
    Già ci sono troppi che prendono lauti e Grassi stipendi presenziando in stile acqua povera di sodio . Che poi una votazione legislativa debba tramutarsi in una comica con saltimbanchi dedicati alle votazioni altrui. Penoso. Allora Sig. Presidente de voantri Grasso sa cosa può fare, anzichè rapportarsi al tempo di Catone il Censore, si attrezza e si adegua alle tecnologie odierne consentendo un voto certificato telematico e così son tutti più contenti. Obama ha firmato una Legge con firma telematica ... basta volerlo. Siete delle Mummie !
  • ROBERTO GHIDONI Utente certificato 4 anni fa
    Presidente del Senato ON GRASSO
  • pappy 4 anni fa
    Attendiamo con ansia qualche idiota che scriva: "ho votato 5 stelle e me ne sono pentito". Ecco, io ho votato 5 Stelle e ne vado orgoglioso. Continuate cosi!!!
    • nicola rindi Utente certificato 4 anni fa
      A questi che scrivono cosi gli possiamo chiedere " e chi voteresti allora al posto del movimento 5 stelle?". Poi vediamo che rispondono e mi faccio un po' di risate!
  • popotto 4 anni fa
    SVEGLIAAAAA!!! Almeno se volete fare gli scoop fateli bene! Non era un pianista ma semplicemente se ne stava seduto al posto di un altro. CITTADINI ONOREVOLI, non siete pagati 15 mila euro al mese per FARE I FILMINI al Senato! http://www.liberoquotidiano.it/news/politica/1256925/Senato--pianisti--e--lite-tra-grillini-e-Pdl--Grasso--vietato-fare-riprese-in-Aula--.html
    • Antonio C. Utente certificato 4 anni fa
      Se tu fossi un sostenitore del M5S sapresti bene che: 1)Libero non è una fonte attendibile di informazione: 2)I nostri cittadini portavoce vengono pagati 5mila euro lordi (circa 2500 euro netti) al mese. 15mila al mese li prendono gli altri, quelli votati dagli Italioti.
    • popotto 4 anni fa
      Vuoi il video??? Ennesima figura di merda invece che far valere le idee e lavorare. "Successivamente, parlando a Tgcom24, il capogruppo del M5S al Senato, Vito Crimi, ha fatto un passo indietro: "Mi scuso con Malan per quello che è capitato con il suo video, perché poi ha dimostrato di aver votato al suo posto. In quella seduta ci sono stati senatori che hanno votato per altri come Formigoni e Giovanardi. Con Formigoni, noi vediamo una buca con la luce verde ma nessuno seduto al suo posto. Non vogliamo accusa nessuno, ma chiediamo di verificare. Ci dispiace per Malan, ma questo è un clima che si crea per abuso dei regolamenti". "
    • Antonio A 4 anni fa
      Beh, allora se lo dice Libero possiamo metterci il cuore in pace!
  • jorge martinez 4 anni fa
    ci vuole trasparenza anche lì al senato.... voto con le impronte digitale e tanti sono i presenti.. tanti sono i voti... o fuori dal parlamento.
  • Aldo Secco 4 anni fa
    Nn ci si può credere, un gesto vergognoso da parte del presidente!!! Giustifica un atto scorretto e riprende chi fa notore tale fatto. Buuuuuuu vergognarsi maiiiii!!!!!!!
  • Massimo C. Utente certificato 4 anni fa
    Se io al mattino timbro il cartellino di un mio collega e vengo beccato dal mio capoufficio posso venire (GIUSTAMENTE) spedito a casa a calci in culo..... Bravi ragazzi...quindi...(GIUSTAMENTE) calci in culo ai "pianisti".....
  • Filippo M. Utente certificato 4 anni fa
    Non vi arrendete a queste merde e continuate a denunciare le loro schifezze per piacere.
  • Monica C. Utente certificato 4 anni fa
    Presidente Grasso, per caso ha perso la bussola ? Le ricordo che va punito chi non rispetta le regole e non chi cerca di farle rispettare ! Presidente Grasso: Continuate così e prima o poi riuscirete a far reagire nella maniera più violenta tutti i cittadini stanchi e amareggiati dalla vostra strafottenza e della vostra indifferenza !
  • Gian A Utente certificato 4 anni fa
    Ma non è stato Giudice o Procuratore antimafia?
    • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
      APPUNTO RENDITI CONTO
  • Marco D. Utente certificato 4 anni fa
    Noi elettori del Movimento 5 Stelle siamo orgogliosi di voi e del vostro attento e rigoroso rispetto delle norme e della democrazia. Anche per questo, per denunciare le altrui anomalie, vi abbiamo votato e siamo attenti ai vostri resoconti. Non fermatevi, continuate a denunciare e a riportarci gli accadimenti così come voi li vedete entro il parlamento e dentro le istituzioni (consigli comunali e municipali inclusi). Voi siete i nostri rappresentanti, i nostri occhi e le nostre orecchie, noi ci aspettiamo il vostro rendere ragione delle azioni di tutti entro le stanze. Avanti tutta! Corri Forrest corri!!!
  • peppino russo 4 anni fa
    Ancora una conferma che si sono INCIUCIATI E COALIZZATI, e che le POLTRONE importanti le hanno date ai SERVI FEDELI PER SEMPRE!!!!per non fare scoprire e denunciare le porcate vecchie e nuove delle IENE PD+L-L CO. Non arrendetevi che alla fine SI ARRENDERANNO LORO
  • Antonio C. Utente certificato 4 anni fa
    beh certo è senz'altro un'anomalia denunciare il mal costume! Ma lo sarà ancora per poco, presto l'onestà sarà di moda! AVANTI M5S|Facciamoli vergognare!
  • Monica C. Utente certificato 4 anni fa
    Presidente Grasso, per caso ha perso la bussola ?? Le ricordo che va punito chi non rispetta le regole e non chi cerca di farle rispettare ! Presidente Grasso: Continuate così e prima o poi riuscirete a far reagire nella maniera più violenta tutti i cittadini stanchi e amareggiati dalla vostra strafottenza e della vostra indifferenza !
  • guido m. Utente certificato 4 anni fa
    Da mattina a sera assistiamo a talk show dove i politici commentano risultati elettorali,parlano di nomine,di congressi politici ,si danno le colpe l’un con l’altro dei disastri che hanno combinato e cosi’ via. E' un vero schifo. I vecchi della politica parlano,parlano e dichiarano che bisogna dare spazio ai giovani,che bisogna rinnovare eppoi quando si presentano in parlamento dei giovani PULITI usano tutti i mezzi per delegittimarli ed abbatterli. E’ la vecchia nomenklatura ipocrita che fa di tutto per non mollare niente. E non mi vengano a raccontare che i giovani di PD e PDL rappresentano il rinnovamento:fanno quello che comanda il “comitato centrale”. Come minimo si deve ammettere che il M5S e i suoi cittadini hanno restituito all’Italia decine di milioni di euro mentre tutti gli altri non hanno restituito neanche una LIRA.
  • Mauro 4 anni fa
    GRANDISSIMI FIGLI DI ZOCCOLA FUORI LE 163 PERSONE CHE CI RAPPRESENTANO OVVIAMENTE!!!
  • Stefano B. Utente certificato 4 anni fa
    Ma li avete guardati in faccia Grasso e la Boldrini!!??Quelli avevano una paura di non far parte del giro.....
  • giovanni d. Utente certificato 4 anni fa
    GRASSO è "UNA CARTA CONOSCIUTA" che già sapevamo nel mazzo di questo regime Coraggio Ragazzi siamo con voi. Siete noi W IL M5S GRAZIE BEPPE
  • dario rulli Utente certificato 4 anni fa
    Lapsus Grasso... Il potere inciampa nella lingua. Siete voi,siamo noi l'anomalia...come vi siete permessi,cone vi permettete e come si sono permessi nove milioni di Italiani di mandarvi a infastidirli nei loro luoghi di culto...ad interrompere la liturgia sacra del potere... Diamo fastidio anzi siamo deviazioni non normali Anomali !!! Come Napolitano reagisce stizzito all'articolo del Fatto. Attacca la stampa che deve servire non pensare... Verrà crocefisso come Grillo..? No lui può...è il Presidente.... Lui non è anomalo. Io sono anomalo !!! Noi siamo anomali !!! Ci vogliono mettere a norma....
  • Paolo B. Utente certificato 4 anni fa
    Di Grasso non penso tutto il male, ma il peggio.
  • angelo f. Utente certificato 4 anni fa
    Ben fatto!!!!! avanti così, vi sono vicino.
  • marco s. Utente certificato 4 anni fa
    Cosí vi vogliamo, il mio voto l'ho dato a voi anche per questo. Orgoglioso di avere voi a rappresentarmi lí dentro.
  • nerella sala Utente certificato 4 anni fa
    Bravi, io mi aspetto che lo facciate, se un senatore è stato ripreso mentre votava al suo posto ma da un altro, non credo che produca discerdito, il discredito è stato accumulato in decenni di mala-politicA. il senatore in oggetto ha affermato che non voterà più: libera scelta, io la condivido!!
  • Franco R Utente certificato 4 anni fa
    Avanti così. DENUNCIARE DENUNCIARE DENUNCIARE DENUNCIARE. Non mi stancherò mai di dirlo. Siete la nostra unica speranza e vi sosterrò sempre. Sempre e solo M5S
  • Luigi M. Utente certificato 4 anni fa
    pero' ha ragione grasso: siete anomali! hihihih ... e se ne accorgeranno quanto siete anomali, spero! oh se se ne dovranno accorgere!
  • dario fertoli Utente certificato 4 anni fa
    Grasso sei una grandissima testa di casso!!! Ma avrete vita corta!
  • Stefano B. Utente certificato 4 anni fa
    Uno che vieta i filmati in senato per smascherare i truffatori vuol far credere di aver fatto una lotta seria alla mafia...!!?? Grasso,non sei mai stato credibile fin dal primo giorno. Grasso di nome e di fatto...
    • maurizioo v. Utente certificato 4 anni fa
      Talmente seria da essere poi rappresentata in parlamento.
  • Gio P Utente certificato 4 anni fa
    GRANDI e VERGOGNA a chi vuole nascondere ai cittadini il marcio ..
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus