Il M5S Lombardia taglia i vitalizi ai politici

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
taglio_vitalizi_lombardi.jpg

Il M5S ha portato i cittadini dentro le Istituzioni. Oggi sono circa 1.500 gli eletti nei consigli comunali, regionali e nel Parlamento Italiano ed Europeo. Lavorano sodo e ottengono i risultati che hanno promesso. Sono le Buone Notizie del M5S che fanno intravedere l'Italia5Stelle del futuro.

"Al Pirellone ci sono otto ex consiglieri regionali che non potranno più beneficiare del vitalizio regionale perché nominati in aziende pubbliche e come tali beneficiati di doppia “remunerazione”. Sempre che non rinuncino alla poltrona che occupano.
Il divieto di cumulo di vitalizi e stipendi pubblici è stato ottenuto grazie a un emendamento firmato dal gruppo Cinque Stelle approvato in coda alla nuova legge di riforma delle pensioni del Pirellone.
Tra gli ex consiglieri regionali individuati: Benito Benedini, presidente di Fondazione Fiera, Giovanni Bordoni (Confservizi Cispel), Emidio Isacchini (Aler Brescia), Riccardo Marchioro (Consiglio di sorveglianza di Infrastrutture Lombarde), Alessandro Moneta (Fondazione San Matteo di Pavia), Alessandro Folli (Consorzio Villoresi), Alberto Guglielmo (Fondazione Besta) e Agostino Agostinelli (Parco Adda Nord).
Nell’elenco c’era anche Mario Capanna, ma l’ex leader del Movimento studentesco che rassegnato le dimissioni da presidente del Corecom Umbria e continuerà a percepire il vitalizio regionale.
Stefano Buffagni è il consigliere del M5S che ha presentato l’emendamento ha dichiarato a “Il Corriere della Sera Milano: “Eravamo stufi di subire oltre al danno anche la beffa. Dovevano pagare a questi signori sia il vitalizio che emolumenti di carica e abbiamo voluto impedire che si verificassero casi di cumuli. Ci sono lombardi che non arrivano a fine mese ed era intollerabile, invece, la situazione di questi privilegiati.” I portavoce M5S in Regione Lombardia
Altre buone notizie:
Civitavecchia 5 Stelle tutela la salute dei cittadini
500.000 euro per le PMI dai portavoce M5S in Regione Lombardia
600.000 euro per il microcredito dai portavoce M5S in Regione Lazio
Vittoria M5S per le PMI: compensazione tra cartelle Equitalia e crediti PA!

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • alma gemme 3 anni fa
    Esiste un elenco di tutte le azioni5 stelle a favore dei cittadini, visto che la TV sistematicamente non ne parla per amore della disinfor4mazione? I cittadini pagano per essere informati: Si può legalmente negare questo diritto senza incorrere in sanzioni? A cosa serve la UE se non si rispettano i diritti fondamentali di una informazione obiettiva e apolitica?
  • Notizie informatica Utente certificato 3 anni fa
    I giornali non riporteranno mai i vostri risultati e le vostre imprese il vostro sudore e impegno. Vi faranno vedere sempre per quelli inespeti per quelli che non sanno fare per quelli che ostacolano il normale andamento del aula. Dovete andare in TV
  • Santo Mazzotti Utente certificato 3 anni fa
    OTTIMO! La riduzione sostanziale degli emolumenti dei politici prima e dei grandi funzionari pubblici poi è la pre-condizione indispensabile per poter iniziare un cammino di reali riforme in Italia. In questi ultimi decenni si è constatato con ogni evidenza che più aumentano le retribuzioni dei politici e dei grandi funzionari pubblici più aumenta la loro avidità e ingordigia di denaro, tanto da spingerli sempre più a cadere nella corruzione. La corruzione, assieme alla prostituzione politica, è la causa primaria e fondamentale del disastro economico-amministrativo dell'Italia. Le migliaia di demenziali disposizioni legislativo-regolamentari, che vediamo da decine di anni, sia a livello nazionale che regionale, non hanno nessun'altra spiegazione logica all'infuori della spudorata corruzione della classe politico-amministrativa del nostro Paese. Anche per il loro stesso bene, per preservarli dalla corruzione, è indispensabile ridurre, sostanzialmente ed al più presto, gli emolumenti dei politici ad un livello ragionevolmente rapportabile a quelli della maggioranza dei cittadini Italiani. Solo con un livello di retribuzione morigerato, potremo avere politici motivati dal senso di servizio per il popolo Italiano, anziché motivati dall'avidità di guadagno, e quindi con la forza morale necessaria per incominciare un'azione di contrasto alla casta che opprime l'Italia.
  • giovanni . Utente certificato 3 anni fa
    I RISULTATI DEL M5S Col cavolo che i giornali o le tv riportano questi risultati. Grazie per il Vs impegno e forza M5S
  • alberto santoru Utente certificato 3 anni fa
    I vitalizi devono essere tolti a tutti i politici,non solo a chi ha un altro lavoro ma anche a chi ha meno di 63 anni,poichè la retroattività deve essere valida per loro così come la riforma Fornero (gliene fosse caduta una di quelle che le ho lanciato)ha voluto per ogni semplice lavoratore,infatti hanno già usufruito ben più di 8 mesi d'indennità di disoccupazione che viene retribuita ad un normale lavoratore
  • gracegrace 3 anni fa
    PENSA QUANTI MILIONI DI EURO SE RENDICONTASSERO TUTTE LE CASTE. L'ITALIA SAREBBE SALVA.
    • carla2 g. Utente certificato 3 anni fa
      non è educato urlare!
  • Maria P. Utente certificato 3 anni fa
    vai Giulia e colleghi, fate vedere la vostra onestà
  • Emanuele l. Utente certificato 3 anni fa
    Grazie a questa espulsione le TV hanno detto a tutti IL MOTIVO X CUI È STATA FATTA e quindi adesso sanno tutti che il m5s fa ciò che ha promesso e cioè SI TAGLIA LO STIPENDIO A FAVORE DELLE PICCOLE MEDIE IMPRESE.... BRAVISSIMO GRILLO ...SEMPRE CON TE
  • agostino nigretti 3 anni fa
    Se è così perché non vuole che si dimetta il Presidente?Con Monti il popolo era Narcotizzato dal Presidente che dopo aver permesso il mercato delle vacche,la Crocifissione e Risurrezione del Messia il popolo accecato dalla campagna mediatica creata appositamente si è comportato come 2000 anni fa con Cristo.Adesso finalmente il popolo ha aperto gli occhi ed ha capito che erano solo spettacoli pubblicitari e la Crocifissione era servita solo per imporre un governo voluto dai padroni del mondo per finanziare le guerre,le grandi opere,la Tav,comprare gli F35,ecc.Belle parole come quelle dette con le primarie,però alla fine?"Niente",si è comportato come Monti.Ha fatto il miracolo della spartizione,la non rottamazione,la trasformazione delle Province-Comunità Montane.Salvato 10.000 enti inutili per non spezzare il legame famigliare.Non c'è più speranza per il futuro grazie al sistema politico."LA COSTITUZIONE NON ESISTE PIÙ', E' STATA STRAVOLTA SULLA GUERRA, SUL LAVORO, SULLA FEDELTÀ DEI POLITICI A FARE GLI INTERESSI DELLA NAZIONE' "! USA: mettono serbatoi in Europa | LAVORO | Affari di Famiglia!Chiede rimborso per vibratore, consigliera regionale del Pd lo giustifica come “cena galante”.Sarò noioso,però se l'Italia si è ridotta così, la colpa è solo della malapolitica,la quale per poter coprire il marciume dei loro affari hanno favorito l'evasione,le speculazioni,ecc.,soprattutto hanno favorito il clientelismo e trasformato la politica a gestione famigliare e peggio le guerre mascherate.Quindi,a forza di rubare finanziando opere inutili per favorire gli amici degli amici in cambio di tangenti,hanno alimentato un sistema perverso parallelo e protetto che favorisce le ditte di comodo per far girare il denaro,le quali non hanno mai creato posti lavoro.Il peggio per coprire il sistema,spostavano gli zelanti rappresentanti della legge affinché non potessero indagare,questo ha creato un cordone ombelicale di protezione che parte dal più piccolo comune fino ai vertici.
  • italo cafueri 3 anni fa
    Perchè l'indennita' di contingenza nel 1992 è stata abrogata a tutti esclusi i (politici,magistrati,dirigenti,giornalisti,e sindacati?) Il Sindacati che doveva difendere il salario dei lavoratori, invece si sono difeso solo il loro salario. Di queste cose non se ne parla mai. perche? Italo da Torino
  • simonetta b. Utente certificato 3 anni fa
    VI SOSTENGO E MI PIACETE MOLTO! XRO' DOVETE ESSERE PIU' PRESENTI IN TV X SPIEGARE MEGLIO IL VOSTRO PROGRAMMA! NON TUTTI SANNO USARE INTERNET EPPOI ANKE LE PERSONE MENO GIOVANI RIUSCIREBBERO A CAPIRVI MEGLIO! SENNO' CREDO KE SCENDERETE A PICCO!! CON MI GRANDE DISPIACERE! PENSATECI!
    • Tukko67 aka (acronik-nauta) Utente certificato 3 anni fa
      Potresti evitare di scrivere maiuscolo e con le k al posto giusto ? Non è un grande sforzo e la lingua italiana ringrazia.
    • Maria P. Utente certificato 3 anni fa
      presenti nei telegiornali, non in quei polpettoni di trasmissioni pseudo politiche
  • simonetta b. Utente certificato 3 anni fa
    NON CAPISCO XKE' NON ANDATE QUALKE VOLTA IN TV A SPIEGARE A VOCE IL VOSTRO PROGRAMMA? XKE' NON TUTTI SONO BRAVI AD USARE INTERNET E QUINDI MAGARI IN TV SIEYE PIU' IMMEDIATI X TUTTI ANKE X LE PERSONE MENO GIOVANI! NON SI PUO' SEMPRE E SOLO FARE OPPOSIZIONE MA FARE QUALCOSA DI CONCRETO!! LO SO KE CI STATE PROVANDO MA MI SENTO DELUSA! DOVEYE FAR ABOLIRE LA LEGGE FORNERO!!! XRO' FATEVI VEDERE DI PIU' E PARTECIPATE ALLE DISCUSSIONI CON GLI ALTRI ONOREVOLI E METTETECI LA FACCIA! SENNO' IL MOVIMENTO VA A PICCO!! E MI DISPIACE MOLTO!!! CREDO IN VOI!!!
  • Massimo Lafranconi Utente certificato 3 anni fa
    Fiero di avervi eleti col mio voto, in Lombardia ci sono persone davvero in gamba in Regione e questo risultato lo dimostra
  • alvise fossa 3 anni fa
    Avanti cosi 5 stelle lombardia
  • dino gifoni 3 anni fa
    Molte volte ripeto nei gazebo e riunioni effettuate tra attivisti il virus malefico evocato da Grillo ha colpito molti dei nostri cittadini eletti.Il mio augurio che questo post possa essere letto dai fondatori del M5S ai quali vorrei esprimere il mio dissenso sul metodo di espulsione dei nostri rappresentanti che non rendiconto le spese effettuate,in quanto il fondo di garanzia tanto decantato non è attivo ma quello che è più grave questo fondo dovrebbe qualora attivo essere gestito dal ministero dell'economia e non dal movimento.In un parlamento illegittimo e incostituzionale tutti i nostri rappresentanti si dovrebbero dimettersi.Saluti Dino
  • ROBERTO SCANNAPIECO Utente certificato 3 anni fa
    IN PIENA CRISI SI PUO' PAGARE UN COMPENSO AD UN ARTISTA COME BENIGNI, PER GIUNTA DI SINISTRA ALLA FACCIA DELLA SOLIDARIETA' E COI SOLDI PUBBLICI DELLA RAI CHE CI SPENNA COI CANONI, UN MILIONE DI EURO AL GIORNO ? MA LA TRATTATIVA C'E' STATA VISTO CHE A PARTE LA RAI SOLO MEDIASET POTREBBE PAGARE QUESTI COMPENSI E QUINDI SE NON ACCETTASSE UN COMPENSO MINORE, DICIAMO 300.000 EURO, DOVE CAZZO ANDREBBE ? ALLA FACCIA DI CHI PERDE IL POSTO DI LAVORO O CHI GUADAGNA MILLE EURO AL MESE! MI CHIEDO SE SU QUESTO DENARO NON CI SIA UN RITORNO, MAGARI IN NERO, DA QUALCHE ALTRA PARTE E NELLE TASCHE DI QUALCUN'ALTRO!!! http://www.liberoquotidiano.it/news/sfoglio/11717646/Rai--il-ritorno-di-Roberto.html
  • Tukko67 aka (acronik-nauta) Utente certificato 3 anni fa
    Buon pranzo a tutti.
  • anna q. Utente certificato 3 anni fa
    bravi,siete forti però in tv si va, buon lavoro
    • simonetta b. Utente certificato 3 anni fa
      CONCORDO!!!
  • Rosa Anna 3 anni fa
    Dopo aver affettato a spezzatino il movimento Appare come d'incanto un lodo e mi imbrodo E tutti appecorati di nuovo a belare Con il cane alle costole La verità che traspare dalle perdite subite e non parlo di quelle elettorali e che dobbiamo ancora andare a scuola di buona educazione Intanto qualcuno ha imparato a destreggiarsi con la rete meglio di chi ha creato la democrazia in rete L'imbonitore del venghino signori venghino che più gente entra più bestie si vedono Chiedo umilmente al nostro anfitrione di rivedere il così detto staff. Voglio nomi e cognomi Non voglio epurazioni, ma chi danneggia il movimento è cortesemente invitato a non prendere iniziative Si può essere diversamente utili alla causa TUTTI UTILI , NESSUNO INDISPENSABILE
  • antonia sergi 3 anni fa
    Il M5S MI PIACE. Seguo il movimento da quando è nato, l'ho sempre votato insieme a tutta la mia famiglia, mio figlio per lavoro è andato all'estero,ma il giorno prima di partire (anno 2012) volle dare il suo voto al M5S e senza avere mai visto in tv nessun canditato. Ora penso,ma perchè c'è tanta gente che si lamenta e ha smania di andare in tv? Se a noi interessa chi fà il bene dell'Italia e quindi lavora per questo dimostrandocelo sempre anche senza la tv,a differenza di chi và a "parlare di aria fritta". Non capisco nemmeno chi dice che è deluso,Ma di chi? Cosa c'entra il M5S con tutto il casino che fanno gli altri partiti,non sono delusi dagli altri? Questi sono sempre gli stessi,si scambiano favori l'un l'altro,non rispettono la costituzione,si prendono gioco di noi,per loro siamo soltanto dei poveracci e ci facciamo trattare cosi' male tanto da accettare tutto senza dire niente,anzi li rivotiamo,ma perchè in televisione cosa dicono di convincente? Anzi ,io non li capisco MAI,e l'impressione che ho e quella di una grande buffonata SEMPRE....
  • Brunello Robertetti Utente certificato 3 anni fa
    Bene, almeno una piccola cosa buona l'avete fatta.
    • Tukko67 aka (acronik-nauta) Utente certificato 3 anni fa
      Una ??? Ti sei perso parecchio lavoro fatto dal movimento.
  • Giorgio . Utente certificato 3 anni fa
    O.T. Ciao Blog, premetto comunque che la notizia di questo post mi fa molto contento come ho scritto più sotto in risposta a altro post. Allora scrivo questo secondo post ringraziando chi ha risposto gentilmente alla richiesta del mio primo dandomi in effetti la risposta utile a quanto chiedevo. Un'ultima cosa però volevo chiedervi prima di dare inizio a quello che ho in mente da esporre a Beppe e Casaleggio per battere una volta per tutte il nemico che, come tutti hanno oramai capito, è bello tosto per vari motivi che non sto certo qui ad approfondire e dunque molto difficile da battere. Se poi penso alla indiferenza, tonteria, disinformazione (e informazione taroccata) e quant'altro degli Italiani, il tutto si complica e non poco. Comunque la domanda è questa: secondo Voi, più o meno (per ora non mi serve la precisione), considerati i voti presi alle ultime votazioni Nazionali (non quelle Europee attenzione), non in percentuale ma proprio in numero di voti, quanti c'è ne mancano per mandarli a casa e senza fare nessuna alleanza?. Allora dandomi sempre e comunque torto come strumento per arrivare più vicino alla verita non mi fido delle mie valutazioni e dunque chiedo aiuto a Voi che sapete magari fornirmi un dato sufficientemente attendibile. Grazie in anticipo a chi vorrà rispondermi. Chiudo qui, non vi annoio oltre, e in ogni caso un grazie a tutti per il solo fatto di stare dalla parte giusta. Ciao.
  • Tukko67 aka (acronik-nauta) Utente certificato 3 anni fa
    Ottimo risultato. Quanto al fatto di andare in TV a starnazzare mi chiedo: Ma se la gente non ne viene informata il risultato, praticamente, cambia ? No, i vitalizi restano aboliti e se le persone sono tanto rincoglionite da non capire la gravità dell'attuale situazione senza che glie lo dica la TV allora si meritano il governo che hanno. Non siamo noi che ci dobbiamo abbassare, è la coscienza della gente che si deve elevare ma se questo non lo capite nemmeno voi che votate M5S allora siamo messi male. Sarebbe inutile creare una popolazione "ammaestrata" dal M5S via tv, ci troveremo nella medesima situazione attuale, il cambiamento deve venire da dentro le persone, non dalla dea televisione. Io la vedo così.
    • Tukko67 aka (acronik-nauta) Utente certificato 3 anni fa
      Io ne ho solo 47 ma la speranza che la gente si svegli non l'ho ancora persa, altrimenti che ci farei nel M5S ?
    • Piero Milano Utente certificato 3 anni fa
      @ Tukko A me che ho 66 anni sembra ingenuo pensare che una formazione politica possa reggere 20 anni aspettando che la TV cambi, o che cambino i sistemi di comunicazione di massa. (vedi U.S.A
    • Tukko67 aka (acronik-nauta) Utente certificato 3 anni fa
      Per Barbara R. Non serve scomodare lo spirito santo per smettere di farsi fregare. Se deve dirtelo la TV che ti stanno raggirando allora o sei tremendamente ingenuo o hai dei problemi mentali, la menata che non tutti leggono il blog non sta più in piedi, ormai il movimento esiste da troppo tempo per usare la scusa della poca visibilità. Se mi stanno fottendo tocca a me alzarmi e difendermi, non me lo deve dire pippo baudo...
    • Danila R. Utente certificato 3 anni fa
      Anche io la penso come te ma siamo in pochi, almeno a leggere i commenti...
    • Barbara R. Utente certificato 3 anni fa
      La coscienza si deve elevare,e in che modo di grazia? Per discesa dello Spirito Santo? Chi voleva capire ha già capito!!.... Il 25%. Se vogliamo governare dobbiamo far capire anche gli altri che non sono così "illuminati" da capire da soli! Lo capite che per GOVERNARE occorrono anche i voti di chi umanamente ti fa schifo? Anche perché non abbiamo eoni di tempo, se vivessimo due o trecento anni potrei anche darti ragione, ma se in cinque anni non concludiamo qualcosa saremo roba vecchia da rimpiangere!
    • Piero Milano Utente certificato 3 anni fa
      Magari la gente non si rende conto che i vitalizi si "possono" abolire.
    • bruno p. Utente certificato 3 anni fa
      Se passa una informazione sbagliata è ancora peggio.
  • Enzo Chiesino Utente certificato 3 anni fa
    c'è qualche cosa che non va , non si leggono più le firme dei commenti. Enzo Chiesino
    • Tukko67 aka (acronik-nauta) Utente certificato 3 anni fa
      Io le leggo tutte, il tuo è Enzo Chiesino, Imperia seguito da 3 icone. Forse hai attivato qualche estensione anti-pubblicità o cose simili ?
    • Piero Milano Utente certificato 3 anni fa
      Deve essere un problema tuo, io le vedo.
  • Piero Milano Utente certificato 3 anni fa
    Zampano (o Bellandi?): - Quale TV? Quella gestita dal PD, tipo i canali Rai o La7? I canali mediaset gestiti da Berlusconi? Di quale TV parliamo? Ce n'è una libera...? - Ma che cavolo vuol dire? Non si può parlare in casa altrui? O si ha paura a farlo?
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      NO, NON PUOI PARLARE A CASA D'ALTRI. SE NON MI CREDI PROVA A CHIEDERLO A BORGHEZIO, CHE NEL MOMENTO IN CUI DOVEVA REPLICARE AL RAPPRESENTANTE DEL PD A LA7, VENIVA PRIVATO DELL'AUDIO PER ORDINE DELLA GRUBER. POTREI FARTI MILLE ALTRI ESEMPI CHE VEDONO CONDUTTORI COME FORMIGLI, TELESE, FLORIS ECC USARE TATTICHE SIMILI...
    • Piero Milano Utente certificato 3 anni fa
      A me che ho 66 anni sembra ingenuo pensare che una formazione politica possa reggere 20 anni aspettando che la TV cambi, o che cambino i sistemi di comunicazione di massa. (vedi U.S.A)
    • Tukko67 aka (acronik-nauta) Utente certificato 3 anni fa
      Se parli in casa altrui devi seguire le regole imposte dal padrone di casa, inoltre non hai controllo sul modo, il momento e il commento fuori campo che può essere fatto alla tua apparizione nelle loro reti. Abbiamo già assistito a radicali modifiche di pezzi trasmessi: Comizi con platee piene o vuote, dichiarazioni estrapolate dal contesto e via di questo passo. Ma seriamente credete di poter usare gli strumenti degli altri per trasmettere parole che li danneggerebbero profondamente ? Mi sembra quantomeno ingenuo...
  • bruno p. Utente certificato 3 anni fa
    UNICI NEL LORO GENERE Possono dire quello che vogliono,possono accusare il M5S di essere giovane e inconcludente,una setta di invasati guidata da un comico ma alla fine il loro pensiero e il loro programma sarà vincente. Quale partito politico ad oggi si è ridotto gli stipendi,le pensioni,i vitalizi o almeno si è battuto per farlo? Quale partito ha accettato senza se e senza ma la fine dei rimborsi elettorali,il tetto agli stipendi o il dimezzamento spontaneo del proprio emolumento per aiutare le piccole imprese? I partiti sono un blocco granitico di viltà e strafottenza verso i propri elettori. Con i soldi dei contribuenti i partiti hanno fatto scampagnate e si sono pagati lo schifo dello schifo dei loro vizi. Quotidianamente prendono mazzette da lobbies e fondazioni per portare avanti le leggi che li avvantaggiano a discapito della collettività che dovrebbero rappresentare. Il M5S non deve rendere conto a nessun poter oscuro,non c'è nulla di esoterico in Grillo e Casaleggio,gli elettori,gli attivisti e gli stessi rappresentanti sono liberi di dire e fare quello che vogliono sempre naturalmente nel rispetto di un programma che TUTTI abbiamo sottoscritto. Ci possono essere screzi ma esiste un dialogo partecipativo cosa sconosciuta ai partiti dei pifferai e dei cavalieri(ex). Cari Italiani al di la di tutte le cazzate che ci propina la tv,le cifre,i sondaggi,gli schemi di gioco,il fiume in piena del rottamatore che non rottama,la spavalderia di condannati che dovrebbero ritirarsi definitivamente dalla cosa pubblica o i figli dei combattenti della padania vi resta solo il M5S,l'ultimo dei Mohicani di una opposizione Parlamentare. Guardatevi intorno nessuno vi rappresenta più.
  • elisabetta z. Utente certificato 3 anni fa
    Una notizia così importante per quel che rappresenta merita ben altra piattaforma di divulgazione che non il Blog, dove la leggeranno i soliti 13 lettori. Raccontata in televisione , ad esempio, farebbe ben altro colpo sull'opinione pubblica. La stessa che poi va a votare e si scorda che noi esistiamo.
    • Giorgio . Utente certificato 3 anni fa
      Bravo concordo appieno e io lo ripeto in continuazione con tutti da anni (e che poi puntualmente non ne capiscono l'importanza e rispondono a perà con osservazioni inutili), e comunque finalmente qualcuno che si concentra sulle soluzioni e parla la mia lingua. Ciao
  • simone stellini Utente certificato 3 anni fa
    Andate in Tv a sputtanarli tutti! Altrimenti Salvini aumentera' il consenso.
  • Piero Milano Utente certificato 3 anni fa
    Mi pare di notare che il blog, se proprio non è morto, è almeno in coma. A quando blog obituary?
  • milena d. Utente certificato 3 anni fa
    Ma cos'e' questo continuo pollaio? Chi starnazza per la poltrona attuale o futura, chi cerca visibilita', chi spara minchiate a effetto, vede improvvisamente la luce o scopre ricette miracolose che neanche i ciarlatani dell'West col serpente in bottiglia. Tipo questa menata della tv. Ebbasta! La tv e' servita, alle europee, per gratificare i gia' attivisti e "tifosi", convinti che tutti capissero e la pensassero come loro. Cosi' non e' stato, ci hanno solo omologato al sistema. E' cambiato qualcosa? Da quando in qua andiamo dietro ai dati elettorali come banderuole? Renzi e' ancora li'. Le amministrazioni piddine che fan piu' danni della grandine in cristalleria sono ancora li'. La gente disperata e che si suicida pure. I danni all'ambiente continuano e aumentano, l'economia e' disastrata, le tasse ci strozzano, le dichiarazioni altrui sono da delirio. Non e'mica cambiato niente, solo peggiorato. Se tutta questa energia sprecata a litigare fra noi, a far discussioni sterili e andar dietro alle minchiate la usassimo per continuare come sempre, fermezza, calma, obiettivi seri, lavoro sul territorio, con umilta' collaborazione e pazienza, certezza dei propri principi e di essere nel giusto, a dispetto di tutto, saremmo a meta' strada e non resterebbe che aspettare che la realta', purtroppo, decida per noi. Se no perche' gli altri avrebbero cosi' fretta di distruggerci, se non per paura? Se invece continueremo cosi, faremo solo il gioco dei peggiori. Lasciamo le percentuali a chi non vive d'altro, e facciamo dei fatti.
    • elisabetta d. Utente certificato 3 anni fa
      Mi spiace , ma quello che si fa deve essere messo sotto gli occhi di tutti ..Non si può ' pensare che funzioni il porta a porta , non si vendono spazzole , ma principi di onestà ' e benessere per tutti i cittadini.Se i cittadini non vengono informati attraverso i canali che LORO usano il messaggio non passa, anzi passano messaggi solo denigratori.A B C della comunicazione
    • Daniele F. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Milena la menata della tv come tu la chiami è stata controproducente solo nell'intervento di Beppe da vespa, tutti gli altri esponenti del Mov sono sempre stati impeccabili, siamo intervenuti solo in una manciata di programmi e per brevissimo tempo, è probabile che con una frequentazione costante avremmo fatto conoscere a molti italiani indecisi il lavoro egregio che i cittadini stanno svolgendo. Per quanto riguarda le percentuali, sono quelle che un giorno ci permetteranno di governare, quindi non le riterrei così superflue.
    • Barbara R. Utente certificato 3 anni fa
      a me sembra che in tv per le Europee sia andato solo Grillo da Mentana. Se ci sono andati gli altri non lo ricordo, e questo è grave, ed è esattamente questo il punto. Dobbiamo spostare l'attenzione da Grillo e spostarla sui parlamentari.
  • Barbara R. Utente certificato 3 anni fa
    Ho fatto un esperimento: per due mesi non ho aperto la pagina del blog, e non ho letto la app Parlamento 5stelle, isolamento totale. Ho cercato di reperire informazioni sul Movimento da qualsiasi altro mezzo di informazione (tg, radio, quotidiani on line, quotidiani cartacei). Oggi torno sul blog e ieri mi sono letta un po' di post del Parlamento5stelle. Risultato? Non sapevo NULLA di quello che effettivamente ha fatto il Movimento. Direte, e che novità, abbiamo tutti contro. Ma scusate, lo scopo è di informare chi già sa o diffondere quello che facciamo, che è tantissimo, a chi lo ignora del tutto? Rendiamoci conto di vivere in uno Stato di semianalfabeti che non leggono e non si informano, se aspettiamo che quelli che hanno votato gli altri restino folgorati sulla via di Damasco possiamo morire. Io sono favorevole ad andare in tv, evitando solo i talk più beceri, ma se stiamo ancora ad aspettare che la gente si renda conto da sola di quanto schifo fanno,gli altri possiamo tranquillamente andare a casa! Lo scopo è governare? Lo scopo è conquistare quanti più voti possibili, anche tra i beceri che votano FI e PD? Perché, rendiamocene conto, sono LORO la maggioranza degli italiani!!! C'è gente che vota per gli 80 euro, per la simpatia, per l'aspetto fisico! È il suffragio universale, bellezza. Con la strategia attuale abbiamo attirato la gente con coscienza e che vuole cambiare, ma oltre queste percentuali non andremo. Che ci piaccia o meno, dobbiamo allargare la nostra visibilità. Quando finalmente saremo al governo, allora potremo iniziare a cambiare modo di informare e iniziare a far prendere coscienza alla gente (e comunque ne resterà sempre una parte che non vuole questo , sia chiaro), ma non possiamo certo sperare in una conversione spontanea collettiva! Io non voglio lasciare il Paese in mano a Renzi. Io sono d'accordo di diffondere il più possibile quanto fatto dal M5s con ogni mezzo, al momento, quindi sì alla partecipazione attiva in tv.
    • Tukko67 aka (acronik-nauta) Utente certificato 3 anni fa
      Il tuo ragionamento è condivisibile ma resta la grande lacuna sulla partecipazione televisiva: Tu veramente credi di poter usare le reti di proprietà dei partiti per demolirne l'immagine ? Non credo siano tanto onesti da permetterci di giocare ad armi pari...se facessero parlare solo i fatti a quest'ora staremo governando. Concordo con te, ci servirebbe una presenza mediatica più intensa ma non siamo noi a decidere che tipo di messaggio debba passare, purtroppo.
    • Barbara R. Utente certificato 3 anni fa
      @ Enzo Perché sono registrata così dal 2005 e questo non è un atto pubblico:)
    • Barbara R. Utente certificato 3 anni fa
      Zampano che si fa? Aspettiamo che la Tv gestita dal Pd si autodistrugga per magia? O cerchiamo di andare , come ho scritto, nei programmi più decenti, a cercare di far sapere qualcosina in più agli ALTRI ?
    • Enzo Chiesino Utente certificato 3 anni fa
      pienamente concordo, anche se non ci piace , la TV è il mezzo più usato ed ascoltato, poi vedremo di spiegare con calma le nostre idee. PS. perchè non ti firmi ?
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      Quale TV? Quella gestita dal PD, tipo i canali Rai o La7? I canali mediaset gestiti da Berlusconi? Di quale TV parliamo? Ce n'è una libera...?
    • Giuseppe V. Utente certificato 3 anni fa
      Beppe Grillo ha delle buone capacità, ma a volte s'impunta su cose molto evidenti. Non volere andare in TV è un errore. La pubblicità, si dice, che sia l'anima del commercio. Il blog di Grillo è superato. Ci vuole ben altro per attirare simpatizzanti. E' ora di cambiare rotta.
  • agostino nigretti 3 anni fa
    Ormai il futuro non esiste più grazie ai nostri politici."LA COSTITUZIONE NON ESISTE PIU', E' STATA STRAVOLTA SULLA GUERRA E SUL LAVORO, SULLA FEDELTÀ DEI POLITICI A FARE GLI INTERESSI DELLA NAZIONE' "! USA: mettono serbatoi in Europa | LAVORO | AFFARI DI FAMIGLIA!Chiede rimborso per vibratore, consigliera regionale del Pd lo giustifica come “cena galante”. Se è vero è una bella notizia.Sarò noioso,però se l'Italia si è ridotta così, la colpa è solo della malapolitica,la quale per poter coprire il marciume dei loro affari hanno favorito l'evasione,le speculazioni,ecc.,soprattutto hanno favorito il clientelismo e trasformato la politica a gestione famigliare e peggio le guerre mascherate.Quindi,a forza di rubare finanziando opere inutili per favorire gli amici degli amici in cambio di tangenti,hanno alimentato un sistema perverso parallelo e protetto che favorisce le ditte di comodo per far girare il denaro,le quali non hanno mai creato posti lavoro.Il peggio per coprire il sistema,spostavano gli zelanti rappresentanti della legge affinché non potessero indagare,questo ha creato un cordone ombelicale di protezione che parte dal più piccolo comune fino ai vertici e quando dai vari comandi inviano i controlli,se quasi sempre una persona fidata (può essere comprato o ricatto perché si fa,o ....)che avvisa il controllato.L'unico che è riuscito a capire come funziona il sistema è stato Saviano scrivendo un libro che spiega in modo molto chiaro la situazione,purtroppo ai politici non fa comodo ed è per questo che cercano di criminalizzarlo in maniera raffinata.Il sistema è peggiorato dopo il mercato delle vacche che ha portato alla Crocifissione e Risurrezione del nuovo Messia,con i vari governi imposti,soprattutto con le primarie.
  • Enzo Chiesino Utente certificato 3 anni fa
    Scusate, leggo di Mario Capanna, è per caso lo stesso Capanna che degli anni 70 leader del Movimento Studentesco che lanciava molotv, cazzo si è sistemato, non contesta più, si è inserito nel sistema, sapevo che aveva un agriturismo da qualche parte in Italia. La Casta avviluppa tutti, chi è al di sotto dei 50 forse non ricorda , ma questo era un capo popolo d'assalto. La TV serve una TV. W M 5 * * * * *
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      Capanna è sempre stato uno della casta, al pari del "compagno" Bertinotti, Occhetto ecc. Tutti bravi a parlare di diritti, ma una volta che si sono riempiti la pancia degli altri non gli frega più nulla...
  • carla2 g. Utente certificato 3 anni fa
    viviana ma stai ancora ferma alla destra e alla sinistra? Naturalmente quelli che nomini sono di sinistrasinistra (direi sinistri) e i francesi che han votato Le Pen sono di destra. La verità sempre in tasca ce l'hanno solo i preti e piddini.
    • senzamore .., roma.. Utente certificato 3 anni fa
      tu pure pero mica scherzi
  • senzamore .., roma.. Utente certificato 3 anni fa
    Basta con questi Spot Propaganda! Il nome di Beppe Grillo sul simbolo del Movimento è una vergogna che va cancellata al più presto. Il M5S è solo di chi lo ha votato gli aspiranti Pol Pot possono accomodarsi tranquillamente fuori dalle oo VIVA IL NOSTRO MOVIMENTO CINQUE STELLE
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      Qua l'unica vergogna sei tu con i tuoi nick e la tua mente bacata. Beppe è il simbolo del M5S e se non ti piace puoi tornare nella tua scatoletta...
    • Tukko67 aka (acronik-nauta) Utente certificato 3 anni fa
      Senzanome e senza educazione. Un altro che arriva con indignata e malcelata invidia verso un uomo a cui TUTTI dobbiamo riconoscenza per aver contribuito in maniera determinante alla nascita del movimento. O magari l'idea l'hai avuta tu prima di lui ? Pubblica un tuo blog, lavoraci per anni, così poi io posso venire da te a darti del fascistone, vedrai che soddisfazione !
  • Enzo Chiesino Utente certificato 3 anni fa
    Bene, procediamo così, queste sono le notizie che fanno piacere, -----------------UN APPUNTO PERO'------------------- Se queste notizie non vengono portate a conoscenza della massa servono a poco per valorizzare il lavoro del Movimento. Se avessimo un TG del Movimento, questa sarebbe una notizie interessante. Comunque complimenti siete bravi. W M 5 * * * * *
  • michele s 3 anni fa
    se beppe grillo vuole passare alla storia, faccia una cosa meritoria con l'appoggio di tutti gli italiani: indica un REFERENDUM PER L'ABOLIZIONE DELLE REGIONI.!!!!
  • viviana vivarelli Utente certificato 3 anni fa
    Cordy I partiti di sinistra-sinistra, socialisti e di destra, difendono Juncker al Parlamento Europeo dalla mozione di sfiducia e censura a commissione proposta dal Movimento 5 Stelle. “L’attacco di Guy Verhofstadt a Nigel Farage sull’elusione fiscale e ai finanziamenti che Marine Le Pen ha avuto da una banca russa; le posizioni da vecchia politica di Gaby Zimmer, presidente del gruppo GUE (“su Juncker la pensiamo allo stesso modo ma la vostra mozione non la firmiamo perché l’hanno firmata Farage e la Le Pen“) e quelle paradossali di Rebecca Harms dei Verdi (“proprio perché Juncker rappresenta quello che gli si addebita, allora è lui l’uomo più adatto a quella poltrona“, che è un po’ come dire che la cosa più logica per un ambulatorio veterinario per porcellini è affidarlo in gestione a Ezechiele Lupo). Gli attacchi di Gianni Pittella (S&D) “voi non difendete la dignità e il prestigio del Parlamento Europeo: se Juncker se ne andasse la società europea collasserebbe, la disoccupazione esploderebbe, il nostro continente sprofonderebbe nella deflazione (mancavano le cavallette)” e di Manfred Weber (PPE): “voi non siete il nuovo che avanza, voi siete la vecchia Europa“. Le posizioni sommesse ma determinate dell’Ecr, i conservatori inglesi: “nessuna armonizzazione fiscale portata avanti da una Commissione sotto la sua guida, Juncker“.”
  • Matteo Gironis 3 anni fa
    "LE FALSITA' ED I CONATI DI VOMITO ORMAI CONTINUI " Scusate ma, voi grillini (Quei pochi rimasti) con il turbante ed il paraocchi, non vi siete ancora resi conto che vi stanno prendendo in giro ? Perchè questi annunci FARSA quando poi i parlamentari a m5s che, tanto si riempiono la bocca con (Semo daa parte dee scittadini, semo solo terminali, nun sò polidiga nun sò polidiga, semo solo portavosce ), alla fine il VITALIZIO LO PRENDONO ECCOME ? Eh ? Perchè non puntate il dito anche sui vostri parlamentari m5s ? Vi sembra giusto che dopo soli cinque anni questi prenderanno un vitalizio a vita pagato, anche da voi ? Dov'è la giustizia da voi tanto sbandierata ? Dove ? Ma andatevene via và và.....
  • Ester Valla 3 anni fa
    Dopo queste elezioni ancora più convinto che gli unici a volere la Democrazia vera ed il bene vero del popolo sovrano sono quelli del Movimento 5Stelle.Basta seguire cosa fanno e cosa propongono per rendersene conto. Il resto è ..........mmmmmmm. Firmato Valla Ester
  • Calì Marco (sapienzafinanziaria) Utente certificato 3 anni fa
    Caro Beppe, guarda che Community hanno creato questi! http://www.umarcocali.com/2014/11/conligus-di-cosa-si-tratta-cose-cosa.html
    • Giovanni P. Utente certificato 3 anni fa
      ancora tu?
    • Piero Milano Utente certificato 3 anni fa
      Ma proprio tutti i giorni devi farti pubblicità a sbafo?
  • carla2 g. Utente certificato 3 anni fa
    scusa sono sorda
  • carla2 g. Utente certificato 3 anni fa
    CI SONO REGIONI COME LA SICILIA CON MOLTI CONSIGLIERI PENTASTELLATI A QUANDO LA FINE DELLE RUBERIE?
  • senzamore .., roma.. Utente certificato 3 anni fa
    Padron Beppe se ne faccia una ragione.Nel M5S non ci può essere il reato di di lesa Maestà. VIVA gli Attivisti che operano sul territorio VIVA LA BASE DEL MOVIMENTO CINQUE STELLE
  • Andrea B. Utente certificato 3 anni fa
    pienamente daccordo però poi i cittadini lombardi che non arrivano a fine mese votano formigoni berlusconi salvini e renzie,quindi alla fine se non arrivano a fine mese è anche molto colpa loro,che li votano... Un abbraccio a tutti gli uomini liberi.
  • carla2 g. Utente certificato 3 anni fa
    IL VITALIZIO è UN VIZIO DI FONDO, NON DOVREBBE CHIAMARSI COSì, MA PENSIONE COME TUTTI GLI ITALIANI CHE NON SONO CASTA, DOVREBBE SOTTOSTARE COSì A TUTTE LE REGOLE DELLA CITTADINANZA CHE LI MANTIENE.
    • Piero Milano Utente certificato 3 anni fa
      Potresti scrivere minuscolo? Non sta bene urlare.
  • carla2 g. Utente certificato 3 anni fa
    LE RUBERIE NEL NOSTRO PAESE SONO COSì TANTE CHE A MOLTI NON SEMBRANO PIù NOTIZIE, è QUESTO IL GUAIO.
  • sauro 3 anni fa
    I quanti sapranno della splendida notizia ? I soliti (pochi) noti,come me,che frequentano il blog. Grillo lascia che i descepoli vangano a noi telespettatori ! Sono bravi sono preparati sono puliti. Ultimo avviso,se non li lasci fare,torno nella schiera degli astenuti. Grazie
  • Piero Milano Utente certificato 3 anni fa
    Si tratta del cumulo tra vitalizi e stipendi. Ma non mi sembra un argomento da post principale, a meno che proprio non ci sia altro da scrivere.
  • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
    1
    • pa bblo 3 anni fa
      ci riprovo il punto al secondo al decimo e al quartultimo imemefulcom/memes/MzOleJR/Angry-Walterjpg
    • p abblo 3 anni fa
      ci riprovo il punto al secondo e al decimo imemefulcom/memes/MzOleJR/Angry-Walter.jpg
    • p abblo 3 anni fa
      avevo inviato una immagine, ma nada compliments
    • carla2 g. Utente certificato 3 anni fa
      almeno sforzarsi con un pensiero...non siamo alle giostre.
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus