Renzi, Pittella e gli appalti Consip

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

di Mirella Liuzzi, M5S Camera

Qualche giorno fa, Renzi è passato da Matera e ha incontrato i vertici della fondazione Matera-Basilicata 2019 chiaramente accompagnato dal Presidente della Regione Marcello Pittella. Avranno parlato anche degli appalti CONSIP, dato che adesso anche il presidente Pittella è stato tirato in ballo?

Oggi un ottimo articolo di La Nuova del Sud racconta di una intercettazione tra un ex parlamentare di AN (Italo Bocchino) e Alfredo Romeo l'imprenditore e immobiliarista, arrestato il 1° marzo con l’accusa di associazione per delinquere e corruzione di un alto dirigente Consip.

L'ex parlamentare dice a Romeo che le gare erano oggetto di vendita da parte del presidente della Regione Pittella ma che volendo, potevano seguire anche il canale del fratello (Gianni Pittella, europarlamentare e capogruppo S&D), meno costoso.
Ecco una frase dell'intercettazione di Bocchino riportata dal quotidiano: "Allora se passate con il fratello (Gianni Pittella) è più di alto livello e costa un po' meno perché è un po' più pulita la cosa.. Se passate per lui (Marcello Pittella) è un pochino più aggressivo!"

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • JORDI Verena (verenajordi) Utente certificato 5 ore fa
    Prestito offerta per gli individui e le imprese. Ciao cari lettori AGENZIA finanziaria che offre prestiti a essere sicuro e benefico per le persone e aziende in Europa e nel mondo, che è ad un tasso del 3% con termini di rimborso, tenendo in considerazione la vostra realtà finanziaria. Le imprese o gli individui con le loro idee e la ricerca di finanziamenti ; non esitate a rispondere a questo annuncio per ricevere la nostra offerta. Informazioni Email: jordiverna205@gmail.com Email:infos.vernajordi@financeagence.com Grazie
  • matines guissipi Utente certificato 2 giorni fa
    Ciao Per la realizzazione dei vostri progetti che si cura di cui non hai abbastanza fondi, la soluzione è le offerte di Lady Josina gomez di diverso pronto per vostri progetti prima fino a 70.000 euro con un tasso del 2% di contattare il servizio di posta elettronica prestitobancario2017@gmail.com
  • Clesippo Geganio Utente certificato 3 giorni fa
    è necessario per la sopravvivenza di questa nazione che sta morendo di giorno in giorno, far sapere ai nostri connazionali che votando la partitocrazia del malaffare, li autorizzeranno a norma di legge a saccheggiare le proprie case, i risparmi di una vita oltre ai diritti naturali acquisiti dalla nascita sanciti nella Carta Costituzionale. Gentioni è il 4° premier imposto dalle lobby e nel 2018 con la nuova legge elettorale concepita dalle stesse cricche verrà imposto per la 5° volta consecutiva un capo di governo compiacente alle organizzazioni del saccheggio della ricchezza pubblica.
  • Clesippo Geganio Utente certificato 3 giorni fa
    questo modus operandi affaristico è il cancro che sta consumando il Paese fino alla morte. Gli avvocati asseriscono che i 100mila euro dati da Romeo a M. Gasparri dirigente CONSIPI sono corruzione da quattro soldi!!!!!!!!! Ahooo fate sapere a sta gentaglia di m... che ci sono milioni di italiani che 100mila euro non li vedono nemmeno in 10 anni di lavoro!!!!!! Per un affermazione del genere in un Paese normale e sano sarebbero tutti in galera avvocati compresi!!!!!
  • Shahab Shirakbari Utente certificato 3 giorni fa
    POLITICA AFFARI E INSTABILITÀ PERMANENTE. Sistema politico italiano è colonizzato dai interessi corporativi all'interino dello Stato collegati ai comitati d'affari, questo non è economia di mercato ma del palazzo ai danni dell'economia reale. Devono far numero più tesserati, più voti a tutti costi, si allarga il campo per avere più poteri di idee diverse d'interesse diverse, per cui si arriva poi a contrasti, discussioni, separazioni, scissioni. Sono gli eterni conflitti tra potere e ideali, tra profitto e coerenza, godono di instabilità permanente.
    • Clesippo Geganio Utente certificato 3 giorni fa
      esatto! Ma chiamiamole con il loro nome e cognome, organizzazioni a delinquere di stampo mafioso. Tessono tele, ramificazioni, reti verticistiche ad ogni livello sociale, imprenditoriale e politico istituzionale per ottenere ciò che in un Paese normale non avrebbero mai, cioè saccheggiare a norma di legge la ricchezza collettiva.
  • Carlo A. Utente certificato 3 giorni fa
    Complimenti...!! Questo sito , TECNICAMENTE , è fatto VERAMENTE MALE, ve ne siete accorti ??????
  • Aldo B. 3 giorni fa
    Scusate se ci ritorno sopra. Ma la questione è gravissima, di una gravità incommensurabile e, guarda caso, nessun giornale l’ha valutata per la gravità che è. Renzi scrive a Beppe, a conclusione della sua lettera aperta e, soprattutto, in forma pubblica: "Spero che i tuoi nipoti possano essere orgogliosi di te come lo sono di Tiziano Renzi i suoi nove nipoti Mattia, Francesco, Gabriele, Emanuele, Ginevra, Ester, Maddalena, Marta e Maria." In una diatriba che già tu sai, che portandola pubblicamente sulla rete verrà poi ripresa a grande risonanza dai Media, mai e poi mai, se hai un minimo di cervello, di umanità, dovresti mettere in mezzo i nipoti ( degli innocenti certi, sicuri) dentro il tuo tritacarne mediatico e nominarli uno ad uno come fossero spiedini sacrificali! E poi dai dello "sciacallo" a Beppe Grillo? Il Bue Renzi che da del cornuto agli altri? Questo sì che è qualcosa di squallido ! Di uno sciacallaggio disumano cannibalesco così orrendo, che dimostra che sto Babbeo Renzi non è all'altezza di fare il padre, lo zio e tanto meno doveva fare il premier, poiché mai sarebbe stato nominato dal popolo uno squilibrato così, ma ciò è avvenuto solo per mano del golpista nonché emerito ladro Giorgio Napolitano. Faccio notare che : Ester, Emanuele e Francesco sono i figli diretti di Matteo Renzi. Mentre: Ginevra, Mattia, Gabriele, Maddalena, Marta e Maria sono i suoi nipoti; Matteo Renzi sarebbe lo zio. Qui i parenti di sto Babbeo Renzi, dovrebbero intervenire subito legalmente, ma anche con una denuncia (coi fiocchi e contro fiocchi) che possa far intervenire gli assistenti sociali del territorio i quali potranno intermediare con il Tribunale dei Minori di zona.
  • Carlo A. Utente certificato 3 giorni fa
    se ANISSA Kherallah andasse a fare dei BOCCHINI sarebbe meglio........
  • Aldo B. 3 giorni fa
    Questa frase di Babbeo Renzi è la più infelice della storia ma non ci dice nulla di quello che già sapevamo di lui. Babbeo ha scritto a Beppe: "Ho detto semplicemente che se mio padre fosse colpevole meriterebbe - proprio perché mio padre - il doppio della pena di un cittadino normale." Ne consegue che, per la sua tesi "logica", suo padre Tiziano meriterebbe una pena doppia in quanto padre di un cittadino che normale non è! Ergo, il Babbo Tiziano, non è più padre di Matteo Renzi ma di Babbeo Renzi...ma questo lo sapevamo già!
  • francesco garritano 3 giorni fa
    La scelta della Raggi per l'assessorato all'urbanistica mi sembra poco felice: non si sceglie una persona che ha operato ed opera nel settore a Roma. A mio avviso questo si chiama conflitto d'interessi. Ho letto della 2tr e della 3ti .... controllate
    • Carlo A. Utente certificato 3 giorni fa
      e te pareva !!!.....................
  • sergio boscariol 3 giorni fa
    in politica spartirsi la torta e'cosa normale e da oltre mezzo secolo e il paese e' diventato il nord africa non sara' un caso ???
  • Giovanni Antonio 3 giorni fa
    I traditori della Carta Costituzionale e del Popolo Sovrano vanno processati: sbattuti in galera e buttata la chiave in mare! Ribadisco nuovamente: -Al Voto Subito !! -Uscire da UE ed €uro il più presto possibile -Sovranità Monetaria e Sovranità Nazionale -Separazione Bancaria (Glass Steagall Act) -Fuori dalla NATO -Applicare alla lettera la Costituzione a partire dall'Art.1: i traditori della Carta Costituzionale e del Popolo Sovrano vanno messi sotto processo! -Reddito di Cittadinanza subito a partire da: Pensionati "al minimo" - Disoccupati – Esodati -Aiuti adeguati (non elemosine) alle PMI e alle famiglie per far ripartire il lavoro e il mercato interno, ecc... -Stop alla tratta degli schiavi: Rimpatrio immediato di tutti gli immigrati clandestini e/o "non aventi diritto". Grazie per l'attenzione, un saluto a tutti. Un Esodato Super-Incazzato.
    • Carlo A. Utente certificato 3 giorni fa
      ESODATO SUPER INCAZZATO, premetto che sono d'accordo con te, ma mi viene un dubbio.....ma tutti questi punti che hai gia' da tempo postati, non sono per caso il programma della LEGA ????? Ho un dubbio ATROCE.........
  • Arturo C. Utente certificato 3 giorni fa
    Come i proverbiali ladri di Pisa, di giorno litigano e la notte vanno a rubare insieme.
  • Lalla M. Utente certificato 3 giorni fa
    SocialTv Network 2 h · +++ RENZI VERGOGNOSO +++ Ha mandato in pensione il magistrato che indagava suo padre e tutto il Giglio Marcio di Firenze. CONDIVIDETE https://www.socialtvnetwork.it/renzi-pensiona-magistrati-scomodi/
  • philippe darus rinaudo Utente certificato 3 giorni fa
    CIAO A TUTTI Dio alla fine mi ha mostrato la sua esistenza e il suo amore per noi che bisogno del suo aiuto. . E 'incredibile ma vero caro parente e amico. Se si potesse conoscere il grande servizio che Dio mi ha fatto attraverso quella donna, la signora ANISSA Kherallah che mi ha concesso un sostegno finanziario di ieri, vi assicuro tutto sarai molto, molto gioiosa come sono oggi . E 'finita per i suoi falsi istituti di credito che hanno abusato nostra debolezza. Non cercate oltre i miei amici, è il vero e proprio con questa donna nel timore di Dio e che aiuta veramente. Il suo indirizzo è lo sviluppo. aide@gmail.com! Posso dirvi solo ciò che può essere giusto per voi e muovo di grazie Roberto per me l'invio alla persona giusta. Piacevole giornata a tutti voi
    • Carlo A. Utente certificato 3 giorni fa
      Ma guarda un po', DIO agisce attraverso ANISSA Kherallah !!!!!!!!!!!!!!!!!Ahhhhh siamo messi bene !
    • giovanni f. 3 giorni fa
      apittellla mache è sta cafonata?
  • giancarlo s. Utente certificato 3 giorni fa
    Ma cosa vogliamo pretendere da una politica che ha eletto per sette volte Andreotti presidente del consiglio, più volte ministro; che è stato ritenuto colpevole, dal tribunale di Palermo, di aver commesso il reato di associazione mafiosa per i fatti precedenti al 1980, non condannato per intervenuta prescrizione. Solo una rivoluzione può salvare questo paese.
  • matines guissipi Utente certificato 3 giorni fa
    Ciao signore/signora, Sto cercando il prestito di denaro per diversi mesi che ho avuto debiti e bollette da pagare. Pensavo che fosse finita per me. Ma per fortuna ho visto la testimonianza fatta da molte persone su Mm Josina gomez, che è come ho contattato mio mutuante per pagare i miei debiti e il mio progetto. e signora Josina mio concesse un prestito di 60,000 euro sul mio conto, posso assicurarvi che tutti questi carta suo governarlo mio aiuto per pagare fuori il mio contatto di debito la e sarebbe la verità Se avete bisogno di finanziamenti; prendere in prestito denaro o qualsiasi progetto ti rendi cont questo vi aiuterà a raggiungere e sostenere finanziariamente sua e-mail prestitobancario2017@gmail.com
  • matines guissipi Utente certificato 3 giorni fa
    Ciao Per la realizzazione dei vostri progetti che si cura di cui non hai abbastanza fondi, la soluzione è che la signora Josina gomez offerte di prestito diversi per i vostri progetti prima fino a 70.000 euro con un tasso del 2% -Viaggi e project financing per studi all'estero -costruzione sfondo imprese e gli investimenti in vari commercio e costruzione progetto e altro -Acquisto di affitto casa e appartamento -Acquisto di auto e prestito per la salute e l'educazione dei vostri figli -pronto soccorso per chiunque in pericolo -settore agricolo e mondo degli affari -finanziamento del progetto milioni Contattare il nostro servizio e-mail prestitobancario2017@gmail.com
  • Pier 3 giorni fa
    L'altro giorno, l'idraulico di fiducia, mi ha raccontato che un Amministratore di Condominio, per l'affidamento di un lavoro gli ha chiesto la somma di € 3.000,00, sottobanco. Al tizio ha risposto che la somma non rientrava neppure nel guadagno per quel lavoro. Morale della favola: la corruzione c'era anche prima ma adesso è pazzesca.
    • Carlo A. Utente certificato 3 giorni fa
      LO SANNO ANCHE I BAMBINI........
  • Andrea Zanella Utente certificato 3 giorni fa
    Tutta gente onesta! Si, ma solo per i giornalisti di regime. Lo sapevate che il babbo Renzie suona l'organo in chiesa tutte le domeniche?
    • natale soligon Utente certificato 3 giorni fa
      pure i preti servono messa eppure ci sono tra loro dei pedofili.
    • giovanni cattai 3 giorni fa
      anche la Boschi suona il piano.....Renzi la "TROMBA"
  • flavio guglielmetto mugion Utente certificato 3 giorni fa
    BlaBlaBla .... Chi se ne frega . Basta storie inutili vessatorie .
  • osvaldo g. Utente certificato 3 giorni fa
    Mani pulite è in continua evoluzione.BISOGNA ASSOLUTAMENTE FERMARLI!!!!
  • Canzio R. Utente certificato 3 giorni fa
    Voi/noi ,come al solito capiamo sempre,fischi per fiaschi,eppure non ci vuole tanto a capire che stavano parlando di un "detersivo che pulisce le macchie di petrolio".Uno è più pulito ,dicevano mentre l'altro è più aggressivo.Scommettete che, anche uno dei soliti giudici"incorruttibili", mi darà ragione.Continuando cosi, certamente la corruzione ...sarà,a ore, un lontanissimoooooo ricordo!!
  • Adelaide C. Utente certificato 3 giorni fa
    Ma che schifo!!!!!!!!!!!!!!!!
  • ALESSIO D. Utente certificato 3 giorni fa
    W l'ITALIA!
  • Clesippo Geganio Utente certificato 3 giorni fa
    Semplici domande: 1- quel tizio della consip si è tolto le cimici da solo perchè gli prudevano! E' perchè qualcuno lo ha avvisato. 2- se glielo ha spifferato il Min. Lotti che nega dicendo che il tizio consip mente, perchè non chiede prima le dimissioni e poi lo querela per diffamazione? 3- Lotti dovrebbe dimettersi visti i precedenti governativi del PD, quando l'ex Premier matteo chiese e ottenne le dimissioni di Lupi e Guidi che non erano nemmeno indagati, non erano componenti del giglio magico? 4- se il babbo di matteo asserisce che è del tutto estraneo alla vicenda consip, per quale motivo risulta nelle intercettazioni? Poi però ammette di aver incontrato due volte l'AD consip ma solo per parlargli della Madonna di Medjugorje! Si vabbè siamo un popolo di creduloni ...600 Km per parlare della Madonna? Domande le cui risposte in un Paese sano di mente sarebbero più che sufficienti per far dimettere seduta stante il governo, compresi dirigenti della consip. Invece gli unici a pagare sono i Carabinieri a cui hanno tolto le indagini in corso!!!!
  • maurizio b. Utente certificato 3 giorni fa
    il fatto è che se una situazione di questo genere capita a qualche povero cristo non si salva x nessun motivo,la legge non è uguale tutti
    • Clesippo Geganio Utente certificato 3 giorni fa
      i poveri cristi non arrivano alla consip per gestire decine di miliardi di euro, questi lussi e prerogative delle cricche, lobby, partiti e organizzazioni di "benefattori".
  • Adolfo Treggiari Utente certificato 3 giorni fa
    Preoccupa il fatto che tutti gli indagati abbiano deciso di non rispondere ai magistrati, come se fosse stato concordato da qualcuno. È' un chiaro tentativo di mettere in difficoltà gli inquirenti e di disorientarli. Dovranno accontentarsi delle intercettazioni e delle dichiarazioni di un unico indagato, il Presidente della CONSIP.
  • Rosa 3 giorni fa
    Dalle indiscrezioni delle indagini in corso, si capisce, leggendo, che questo non è un governo politico. Era ed è rimasto con Genti loni, un governo di affaristi. Hanno organizzato la struttura pubblica in modo da poter riuscire a interferire e gestire i soldi nonchè i beni dello stato, agilmente. Non è la prima volta che si legge che quando Re nzi si sposta per il paese lo fa per incontrare personaggi poco affidabili, per occuparsi di affari. Non sono viaggi per risolvere i problemi del paese. Questa situazione non è un caso isolato, vedi Lot ti ecc., ma ritengo che sia tutto l'apparato del partito ad essere congegnato per gestire le risorse del paese in questo modo.
  • Rino Siconolfi Utente certificato 3 giorni fa
    Ogni giorno vengono alla luce nuovi elementi di un sistema sempre più inquietante alle spalle dei cittadini:mai più PD #votiamolivia
  • Davide e. Utente certificato 4 giorni fa
    Io continuo a ritenere le responsabilità politiche e giuridiche personali. Pervicacemente mi schiero con chi pensa che un avviso di garanzia non sia una colpa.(Raggi Docet) Continuo a ritenere innocente chi non è stato condannato in primo grado. La domanda è: Ma sono strano io o voi che pubblicate queste non-notizie al solo fine di screditare ? Perché il rischio è che poi quando qualcuno veramente commette dei reati nella foga di accusare tutti non si condanni i veri colpevoli. Un cittadino sempre più perplesso per questa linea politica a geometrie variabili.
    • Antonio Maria Vinci Utente certificato 3 giorni fa
      Si ricordi che i reati in questo Paese non sono mai pagati dai potenti! Comunque la questione è chiarissima, non ci sarebbe neanche da discutere. Solo un sostenitore di parte può appigliarsi per trovare spunti polemici o tentare di accomunare le situazioni, tra l'altro imparagonabili per entità. Una persona neutrale e mediamente intelligente comprenderebbe subito come funziona il sistema e come sono disposti gli equilibri, senza dover attendere i responsi della magistratura.
    • Rio Savè Utente certificato 3 giorni fa
      Non hai ancora capito che le leggi le fanno loro? Non hai ancora capito che senza intercettazioni (soffiata dai piani alti) non ci saranno mai prove sufficienti per la condanna? Non hai ancora capito che la Raggi NON HA GUADAGNATO NIENTE dalle nomine che PER LEGGE sono a sua discrezione?
    • Clesippo Geganio Utente certificato 3 giorni fa
      qui la storia è totalmente diversa, sembrerebbe che un Ministro della repubblica abbia svelato un segreto d'ufficio riguardante indagini della Magistratura per un mega appalto di 2,7 MLD di euro, non due polizze per 30mila euro regalate all'insaputa da un altro individuo di nome romeo, risultate dalla stessa Magistratura non inerenti al caso in questione. Il Min. Lotti sostiene di non essere lui il delatore, ma essere una menzogna di "mister consip", allora perchè non lo querela o ne chiede le dimissioni? Perchè fanno parte della stessa rete di interessi? Sono dalla stessa parte? Se cade uno cadono tutti? Su dai sveglia!!!!! Non c'è bisogno che arrivi la Magistratura a far chiarezza, è già tutto nitido limpido da non lasciare dubbi.
    • maurizio b. Utente certificato 3 giorni fa
      se non hai(possiedi)l'intellighenia di capire che il caso RAGGIè prettamente un caso mediatico già stai partendo male
  • Aldo B. 4 giorni fa
    Ultima ora. Consip, il viaggio di Tiziano Renzi a Fiumicino: "ero lì per l'avorio,pardon, per lavoro" Un atteggiamento che gli investigatori - nelle carte dell'inchiesta - definiscono "davvero singolare" Anche perché il viaggio coincide con una telefonata intercettata ritenuta "di grande importanza" ai fini dell'indagine. Una telefonata, secondo gli investigatori, finalizzata a informare che il telefono di Renzi era intercettato. Ma che simpatico, sto ometto col pizzo vulcanico,il Tiziano pieno di vita:Babbo del Babbeo!
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus