M5S: una legge a tutela di dipendenti e clienti dei call center

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
Le operatrici dei call center davanti al Parlamento con il M5S
04:30
precari_call_center_.jpg

"E’ ormai l’allegoria della precarietà e degli schiavi moderni. Quel luogo di lavoro, cuffiette e microfono, in cui si entra magari con l’idea di avere un part-time che durerà soltanto qualche mese e nel quale poi, invece, si rimane impigliati per anni, invecchiando al telefono con una famiglia alle spalle da mantenere.
Una volta il call center era un lavoretto per giovani in cerca di una paghetta supplementare con cui godersi i divertimenti o magari bisognosi di danaro per mantenersi gli studi. Oggi, al contrario, ci campano laureati di mezza età e intere famiglie. Rispetto ad altri settori, schiacciati dalla concorrenza straniera e dal trasferimento della produzione all’estero, il call center ha resistito per il fattore “lingua italiana”. Nel mondo globalizzato in cui la percentuale di italiani che fuggono all’estero è sempre più elevata (sono il doppio degli stranieri che arrivano), qualcuno che parli italiano si trova. E non fa differenza se non è professionale, se non ha esperienza, se non ti offre il medesimo servizio, la stessa empatia, se tratta dati sensibili come carte di credito e codice fiscale. L’importante è il costo. L’azienda guarda al profitto e se un Paese non è conveniente, si va in un altro.
Se questo ragionamento può valere per le aziende private (che non abbiano ricevuto fondi pubblici nel corso del tempo, sia chiaro), ci si aspetta che un ente pubblico, ossia mantenuto con le tasse di tutti noi, almeno tuteli il lavoro nel territorio. Ci si aspetta che un bando di gara di una pubblica amministrazione escluda il costo del lavoro nell'applicazione del criterio "prezzo più basso". Ci si aspetta che la gara per l’assegnazione del servizio preveda clausole di salvaguardia per i lavoratori, una tutela per la loro retribuzione e per il livello contrattuale raggiunto. In questo modo si garantisce anche la qualità del servizio a favore dei clienti.
E ci si attende, ad esempio, che vengano applicate delle leggi, come il decreto 83/2012, all’articolo 24bis, mai recepito, che prevede di informare il cittadino italiano sulla nazionalità dell’operatore che gestisce il numero di assistenza clienti cui si sta chiamando.
Il M5S sta lavorando a un progetto di legge su questo tema. A difesa dei lavoratori (gran parte dei quali madri di famiglia) e dei fruitori. Stateci vicini, vi terremo informati.
A riveder le stelle." M5S Camera

santilaici_prenotaora.png

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • agostino nigretti 3 anni fa
    Come può uno che si fa vedere a Messa genuflettersi ai piedi dal Papa per poi recitare teatrini per non fare gli interessi della Nazione?Quando la smetteranno di giocare sulla pelle del popolo?Si fanno vedere che vanno a Messa poi si comportano peggio dei tiranni.Pur di non sopprimere i 10.000 Enti inutile-province-comunità montane-regioni autonome-privilegi-pensioni/stipendi doro,dimezzare parlamentari/senatori,il figliol Prodigo innalzato dal vero Dio e benedetto dal Vaticano Emana Illusori Divini Editti Adulatori calma popolino,credulone Bue-Pecorone.Nella vita non si deve credere a niente,è tutto pianificato e programmato dai Grandi maestri burattinai e solo i cretini come me hanno potuto credere in un Dio immaginario o a dei valori di credo etico/fede illusori,il trionfo della Casta con gli eredi ne è conferma.Anche il Papa non ha avuto il coraggio di condannare la falsità dei politici guerrafondai che con le guerre mascherate hanno partorito il mostro Isis,anzi lo usano per farsi vedere che la guerra è necessaria.Questo Papa non ha responsabilità,però se non dice apertamente che le guerre mascherate non si dovevano fare e che l'Isis ne è conseguenza, non cambierà niente.Inoltre c' è il problema politico molto profondo,perché i politici sfruttando la foto fatta assieme al Papa,si sono montati la testa,hanno comprato altri F35 e sostenuta la sudditanza dell'Italia a sostenere l'Ucraina contro al Russia (i guerrafondai se avessero avuto una briciola di dignità,avrebbero rassegando subito le dimissioni,in Primis il Presidente).Questo significa giocare con il fuoco e possono ringraziare che Putin riesce a tenere a bada i Generali,però non so fino a quando i Russi potranno portare pazienza e quando reagiranno ci sarà finalmente una vera guerra e non più i soliti teatrini recitati dalla Nato e dalla UE con le sanzioni che ci affamano ancor di più.
  • antonio nieddu 3 anni fa
    siete stati determinanti in questi anni basta litigare in tanti credono in voi
  • aldo abbazia 3 anni fa
    negli anni 70 dello scorso secolo correva un detto;se la merda avesse valore, povero culo degli operai"Quello che e' accaduto negli ultimi lustri ha esteso quel detto anche al cosiddetto ceto medio e tra poco i figli nasceranno senza culo che non serve piu' allo scopo di defecare perché... dal 2015 nasceranno col culo solo i figli dei ricchi, dei politici ecc.pertanto "attenti al culo"povero lavoro mai tanto bistrattato... ahi serva Italia...
  • Notizie informatica Utente certificato 3 anni fa
    Non è neanche sicuro questo lavoro. Presto ci sarà la rivoluzione. Qualcuno dice che da dicembre inizierà e culminerà verso il 10 con tantissime violenze in tutta italiana e con l' occupazione del parlamento e la fucilazione di tutti i politicanti. Leggevo un comunicato online non di estrema destra di semplicemente gente stanca che vuole togliere di mezzo questi politicanti.
  • Anna B. Utente certificato 3 anni fa
    Spero che la proposta tenga conto anche del diritto delle persone a stare in pace in casa propria, senza essere disturbate. Mi sono iscritta al registro delle opposizioni, ma non è servito a nulla. Adesso non rispondo più al telefono fisso. Aspetto che smetta di squillare e poi guardo il numero che mi ha chiamata. Se non lo conosco, lo cerco in internet: nel 99% dei casi è un call center; se trovo questo numero in un forum in cui si segnalano numeri di telefono, di solito trovo anche commenti di persone che hanno avuto esperienze negative. Se non voglio ricevere offerte commerciali per telefono, e per questo mi sono iscritta al registro delle opposizioni, non devo ricevere questo tipo di telefonate. Punto.
  • Anna Belli 3 anni fa
    Spero che la proposta di legge tenga conto anche di chi si è iscritto al registro delle opposizioni, come ho fatto io. Nonostante ciò, continuo a ricevere telefonate di promozioni commerciali. Sono stata costretta a non rispondere più al fisso. Quando suona, lascio che squilli. Poi vedo chi mi chiamava: se conosco il numero e posso immaginare che sia importante, richiamo. Se non conosco il numero, lo cerco in internet. Nel 99% dei casi si tratta di un call center e le recensioni sono negative. Come cittadina, è mio diritto stare in pace a casa mia. Non va bene che sia costretta a ricorrere a questi mezzi per difendermi dall'invadenza di chi non vuole tenere conto della mia iscrizione al registro delle opposizioni. È in questo modo che persone normalmente cortesi vengono trasformate in persone isteriche che sbattono il telefono in faccia: per esasperazione.
  • Francesca B. Utente certificato 3 anni fa
    Il call center è quel mostro che costringe milioni di persone che non ne avrebbero assolutamente voglia, a comunicare tra di loro. Un misto tra la torre di Babele e un girone dell’Inferno dantesco in cui una delle principali attività umane, la conversazione, viene svuotata della sua umanità. Persone sfruttate e schiavizzate chiamano persone isteriche e impazienti per proporre prodotti o servizi, e persone isteriche e impazienti chiamano persone sfruttate e schiavizzate per ottenere assistenza per qualche loro problema. L’altro giorno un operatore della mia compagnia telefonica, per ricambiare che alle sue domande, secondo me insensate mi è sfuggito un ”czo”, anche se non era riferito alla sua testa, per dispetto mi ha attivato un servizio non richiesto. Invece, quando questo circolo vizioso e disumano viene spezzato, tutto migliora di colpo. Di recente una signora mi ha chiamato per vendermi un depuratore d’acqua. Quando le ho detto che io ce l’avevo già, ma che secondo me in paese ne avrebbero potuto vendere un sacco visto che l’acqua è spesso inquinata, non sapeva come ringraziarmi per la gentilezza. Era meravigliata dal fatto che l’ho trattata da essere umano provando pure a darle una mano. Se anche le loro aziende trattassero questi lavoratori come delle persone e non come degli schiavi, forse perfino quello del call center potrebbe diventare un lavoro dignitoso.
  • mario x. Utente certificato 3 anni fa
    i call center sono lavori socialmente INUTILI , LAVORO INUTILE ,PROFESSIONALITA' ZERO, ANCHE I POCHI SOLDI "REGALATI" SONO SPRECATI .. continuate a difendere anche i lavori INUTILI . se una azienda vuole la segretaria che risponde al telefono che se la paghi , senza scomodare e ILLUDERE centinaia di persone con lavori assolutamente inutili. Purtroppo questo paese ormai è irrecuperabile , pieno di gente allo sbando che lavora solo perché vuole comprarsi il telefono da 600euro e andare agli "apericena"... ma per favore..,e gli và bene pure rispondere al telefono per 500 euro. p.s. ora è sabato sera e ,"tornando dal lavoro" ho visto ristoranti , bar e strade piene di gente.. aveva ragione Berlusconi ..ma quale crisi!!! , abituatevi a questo "andazzo".
  • Alessandro P. Utente certificato 3 anni fa
    Credo che non sia chiaro il problema: libera circolazione dei servizi. Se io voglio aprire un call center lo apro dove mi pare e come mi pare e le leggi italiane valgono solo in Italia (quindi non in albania o in india o sudamerica). La telefonata è equivalente a connettersi ad un sito internet che può anche trovarsi all'estero. Ci sono milioni di persone che parlano italiano all'estero e pure centinaia di milioni di persone che parlano una lingua neolatina vicina all'italiano e che quindi possono anche arrangiarsi in molte situazioni. Tutelare i dipendenti dei call center è cosa giusta ma inutile poichè nel giro di pochi anni spariranno dall'Italia e molto prima dei giornalisti. Prima di proteggere giustamente una categoria di lavoratori non si potrebbe regolamentare le telefonate aggiungendo un numero antispam? (cioè se io ricevo una telefonata di spam digito subito dopo un numero che la segnala in un archivio per far scattare controlli e per bannare tale numero dai miei amici o altre persone che condividono lo stesso archivio stile adblock... almeno forse smetteranno di rompermi i cog###ni puntualmente ogni mese per farmi cambiare fornitura elettrica); e magari rendere NON ETERNO il permesso di telefonare per fini pubblicitari.
  • LUCIA C. Utente certificato 3 anni fa
    Beppe non lasciarci!
  • lorena roscetti 3 anni fa
    Noto con piacere che molti sanno solo lamentarsi e andare fuori tema... Signori rientrate nei ranghi..il lavoro e diventato tutto precario, per chi come tanti miei colleghi dell'indotto tlc...e un momento epocale serve una legge che non ionviti certi biechi personaggi alla delocalizzazione, alle gare al massimo ribasso e voi ìnvece di che vi preoccupate dei troll..ma vafffanculo ai troll..Chiedetevi invece perchè il lavoro migra verso altri lidi e noi italiani rimarremo senza....Che il partito unico esista pè ormai un ovvieta ma bisogna impegnarsi a ffichè questo cambi e non certo dietro una tastiera di un pc
  • Danila R. Utente certificato 3 anni fa
    https://www.youtube.com/watch?v=xIc2EgS9MNg
    • Dave Pan 3 anni fa
      M5S unione con La Lega per un nuovo movimento tipo Britanico con un stile Stoico di sovranita, liberta, responsibilita, disciplina aka UKIP. Basta con queste commedie alla sinistre meditterranee.
    • un amico 3 anni fa
      fu l'ultima canzone scritta da Syd Barrett a cui il gruppo dedicò Wish You Were Here https://www.youtube.com/watch?v=DPL_SV3n7IU ciao Danila:))
  • A*juna 3 anni fa
    ,
    • (A) © 3 anni fa
      Ciao :)
    • alnair ***** Utente certificato 3 anni fa
      ciao A :))) ^:^
  • Claudio T. Utente certificato 3 anni fa
    I call center per come sono gestiti sono il paradigma del mondo del lavoro. Avanti così e saremo tutti presi a giornata, con il caporalato che ti prende finchè sei buono e poi via, sei diventato uno scarto. Senza metterla in idiologie, c'è da sempre una lotta fra il capitale ed il lavoro, ed oggi il capitale è più forte e detta le regole. La perdita di sovranità della lira comiciata nel 1982 (divorzio fra banca centrale e governo) è stato il primo passo verso il potere del mondo della finanza, e l'abbraccio all'euro ne è stato il completamento. Uscire dall'euro subito è il primo passo per ridare fiato all'Italia ed al lavoro.
  • Giovanni P. Utente certificato 3 anni fa
    E' veramente ridicolo che voi del blog continuate a cambiare tema quando la maggior parte delle persone sono ancora interessate ad discorso dell'uscita (parziale ) di beppe e dei 5 del movimento che lo sostituiranno
  • grazie peppe grazie peppe 3 anni fa mostra
    peppe la cinquina l'ha davvero azzeccata!!!!! i più belli e più piacioni, sorrisi telegenici,che carisma Di Maio, e che zuccherino il Di Battista dai ragazze, tutte in coro: grazie peppe grazie peppe grazie pepppe, 'nto 'u culu a revolucion!!
  • carla2 g. Utente certificato 3 anni fa
    IN RETE C'è SEMPRE QUELLO/A CHE SPERA IN LANDINI. LANDINI FA SCHIFO! LANDINI NON è NATO IERI, DOV'ERA LANDINI NEL 2011 QUANDO LA FRIGNERO PIANGEVA? GLI PORGEVA FORSE I KLEENEX? FINITELA DI ATTACCARVI AGLI ATTACCHè DEL PD, SONO PEGGIO MOLTO PEGGIO DI LE PEN E IN EMILIA ROMAGNA ANCORA LI VOTANO COMPRESO QUEL REAZIONARIO DI GUCCINI. DEVONO AVERE IL PROSCIUTTO DI PARMA A FETTE GROSSISSIME SPALMATO SUL VISO IN EMILIA ROMAGNA.
  • Pol Picot (ubot) Utente certificato 3 anni fa
    Ho comprato il libro "coerenza" ma dovevate farlo con i fogli staccabili.....ho dei nomi non piu molto coerenti.
  • alnair ***** Utente certificato 3 anni fa mostra
    ot Je suis la più bannata per aver sempre Sostenuto con fierezza Beppe e non aver mai messo in dubbio una sua qualsiasi strategia ahahahahah! moooolto interessante.......
    • alnair ***** Utente certificato 3 anni fa mostra
      ciao A :)
    • alnair ***** Utente certificato 3 anni fa mostra
      mon amour, de gustibus
    • amoredibase ..., roma.. Utente certificato 3 anni fa mostra
      forse a differenza degli altri gli hai leccato il c... contropelo
    • (A) © 3 anni fa mostra
      Ed eri appena venutarmonno!! Non cominciamo però eh! Il più bannato sono io! (A)
    • alnair ***** Utente certificato 3 anni fa mostra
      però lo riconosco a volte, posso diventare anche irritante ahahahah
  • amoredibase ..., roma.. Utente certificato 3 anni fa mostra
    Mah,visto che ormai anche Borghezio ama Roma,quasi quasi! Che colpa ne ho se il cuore è uno zingaro
  • amoredibase ..., roma.. Utente certificato 3 anni fa mostra
    La genialità Politica di Beppe ha tirato fuori dal cilindro il Direttorio.Va bene. Ma la vera domanda è: Ma perché proprio cinque? Quale strategia si nasconde dietro questa scelta? C'è un nesso con "Cinque stelle"? Cosa bolle in Pentola?
    • amoredibase ..., roma.. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Da oggi Bebbe parlerà attraverso le 5 scimmiette cosi la faccia ce la mettono loro e lui "che è Stanchino" continuerà a fare il Dittatore senza avere rotture di coglioni
  • Alex Scantalmassi ® Utente certificato 3 anni fa
    PEOPLE HAVE THE POWER !!! ;) https://www.youtube.com/watch?v=pPR-HyGj2d0
  • stefanodd 3 anni fa
    Massimo Fini oggi sul FQ scrive che la democrazia rappresentativa è finalmente morta, 37% in Emilia Romagna alle elezioni Europee di votanti, e io condivido pienamente. Il M5S ha cercato e cerca ancora di cambiare il sistema dall'interno, ma con quali risultati? Considerando che il 51% è un'utopia e che comunque eletti disposti a vendersi al sistema sono sicuri, e che come ha dichiarato Di Battista i deputati passano il tempo a farsi i CAZZI loro, cosa può aspettarsi il comune cittadino che non né può più? Che crolli tutto, scendere in piazza con le mazze da baseball (citazione M.Fini)
    • STEFANO A. Utente certificato 3 anni fa
      La democrazia rappresentativa non è finita solo perché il PD ha perduto moltissimi voti. L’astensionismo è la richiesta del rispetto e della osservanza dei principi costituzionali calpestati dalla casta e amici.Non ho letto l’articolo di Fini e spero che l significato delle sue parole non sia tanto negativo. Il diritto di rappresentanza è incomprimibile e va, comunque, riaffermato con ogni mezzo.
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
    La pericolosità dell'avversario sta nel fatto di dire e far vedere agli altri un nemico che non c'è, anzi... risultato: A) PD + PdL = Governo B) PdL + Lega = Governo C) PD + Lega + Sel = Governo ...e il M5??? con i numeri che ha sempre all'opposizione, no?!!
  • PaoloR Z. Utente certificato 3 anni fa
    @ vincenzodigiorgio digiorgio, roma Tu dici che allE chiesE si versano 6,3 miliardi di €. Giusto che, come dici tu, l'IRPEF annuale è di € G720. http://www.comuni-italiani.it/statistiche/redditir.html Però, non avendo dati, mi attengo ANCHE coi dati dei radicali, non solo http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/11/28/per-mille-corte-conti-rinegoziare-accordi-cosi-non-volontario/1238879/ . I radicali insistono, da anni, che la metà delle donazioni dell' 8 per mille “INVOLONTARIE”, e parlano di 1 miliardino da suddividere a metà: metà scelte volontarie e l'altra metà, siamo inchiappettati da una legge-truffa. Probabilmente la differenza è da imputare dell'IRPF delle aziende. Forse Nel 740 aziendale non è previsto donare un po' di “escrementi del demonio”. Strano che i vari vescovi non ci abbiano pensato, almeno alle aziende che fanno compost, o funghi coltivati, che è sempre un mucchio di letame... Paolo TV
  • Max Weber Utente certificato 3 anni fa
    OT Gli ultimi avvenimenti, mi fanno pensare alla coerenza, quella virtù che molti di noi, pur con molti sforzi, non riescono a mantenere. LA COERENZA O ONESTA' INTELLETTUALE. La Coerenza è un valore che non si rappresenta solo nel presente, ma è partecipato anche dal nostro passato tramite la consapevolezza di aver agito sempre in concordia con il nostro pensiero. Qualunque atteggiamento avessimo assunto nel tempo, in qualsiasi ruolo da noi occupato, la coerenza rimane e rimarrà il metro di giudizio della nostra persona. Molti potrebbero chiedersi se l'essere coerenti, possa venir modificato da situazioni contingenti che sfuggono al nostro volere, oppure se la Coerenza debba sempre accompagnare le nostre azioni rispetto al Pensiero che ha promosso le stesse. Può capitare di pensare una cosa e fare l'esatto contrario, la mancanza di coerenza in tal caso, non deve ripercuotersi su nessun altro all'infuori di noi stessi. La Coerenza è un valore che richiede un grande sforzo intellettivo e comportamentale, al tempo stesso però, viene ripagata con la Fiducia con cui gli altri valutano la nostra onestà intellettuale. “Il cuore di una donna non muta col tempo, né si altera col passare delle stagioni. Il cuore di una donna combatte a lungo, ma non muore, quel cuore è fedele a se stesso, imperturbabile, placido e sicuro di sé; su di esso la primavera rimane primavera e l'autunno è autunno, fino alla fine del tempo.” Khalil Gibran Ciao.
    • Sandro . Utente certificato 3 anni fa
      la coerenza è "la dote degli imbecilli", diceva Carmelo Bene...forse solo per l'artista non vale quello che dovrebbe valere per tutti gli altri? ...saludos a todos
    • (A) © 3 anni fa
      I veri duri e puri inseguono la sostanza. Ad esempio un comunista non sta certo - ai giorni nostri - nel PD o in SEL. Allo stesso modo uno che aderì entusiasticamente al progetto del Beppe della prima ora sta già cercandosi alloggio in altri lidi. Dunque i cosiddetti Talebanni (la doppia n NON è un errore) NON sono i duri e puri, bensì gli idioti fanatici tifosi, attaccati a un nome e a una forma...non alla sostanza. Senza fare nomi. :)
    • manuela bellandi Utente certificato 3 anni fa
      "I Talebanni/e sono coerenti" ...ecco...qua invece le circostanze sono determinanti, ma soprattutto è determnante la geografia su questo blog i talebani sono i duri e puri del movimento in abruzzo invece i talebani sono gli infiltrati in iran sono gli studenti delle scuole coraniche sui mass media sono invece pericolosi terroristi ^_^
    • Danila R. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Nico.. :)
    • (A) © 3 anni fa
      I Talebanni/e sono coerenti
    • Max Weber Utente certificato 3 anni fa
      @Paolo Finalmente un pò di spazio per rilanciare la tanto bistrattata cultura che in questi giorni è stata messa da parte a favore della politica. Bentrovato.:-) ps. "vado e torno" continuamente, non fare caso alle varie mie pause.
    • Max Weber Utente certificato 3 anni fa
      @Stirner E' giusto ciò che dici, è il contesto in cui ci muoviamo che rappresenta il metro di giudizio della nostra coerenza, infatti io mi stò riferendo a quello attuale e non a imprese storiche del passato. Non divido la coerenza dei nobili sentimenti con quella palesemente antidemocratica che deriva da ideologie totalitarie, la coerenza è una visione che non giudica altro che il rapporto tra ciò che pensiamo è ciò che effettivamente facciamo, indipendentemente dal contesto di riferimento. A ben presto risentirci. Ciao. “Se in ogni circostanza non riferirai ogni tua azione al fine naturale, ma compirai scelte e rifiuti con secondi fini, le tue parole e le tue azioni non saranno tra loro coerenti." Epicuro
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      Come smentirti? essere coerenti è già una grande verità ciao Nico! buone cose! :-))
    • Max Stirner Utente certificato 3 anni fa
      [...] " la coerenza rimane e rimarrà il metro di giudizio della nostra persona." IL CONTESTO! E' IL CONTESTO CONDIVISO CHE PERMETTE AD UNA UNITA' DI MISURA CONDIVISA DI VALUTARE LA COERENZA! Solo per stare nel nostro tempo: Hitler, Stalin, Mussolini, Gheddafi, Pinochet ecc. ecc. Non furono costoro coerenti? Il mio turno temina qui ed ora vado a riposare. Ciao
  • Silvio . Utente certificato 3 anni fa
    Grandi! A riveder le stelle!
    • amoredibase ..., roma.. Utente certificato 3 anni fa
      Con Beppe le vedi di sicuro
  • Rosa Anna 3 anni fa
    Andate a vedere il dibattito Sulla economia della felicità Tenuto dal movimento mercoledì 27 novembre Presso la camera dei deputati Abbiamo un arma usiamola quando acquistiamo prodotti e cibi Quando apriamo un conto corrente Scegliamo banche etiche Altrimenti i piagnistei sono inutili
    • Max Stirner Utente certificato 3 anni fa
      http://www.bancaetica.it/
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      Esistono banche "etiche"? o_____0
  • Maria Pia Caporuscio Utente certificato 3 anni fa
    La cosa più urgente è togliere il bastone dalle mani degli sfruttatori e finirla di farci del male, visto che anche il peggiore del M5S diventa un santo, se paragonato a tutti gli altri che si aggirano nel Parlamento. I partiti, seppure consapevoli che tra loro si nascondono dei luridi avanzi di galera, li difendono a spada tratta, mentre noi cacciamo le persone oneste “oneste” anche se non perfette. Questo sarebbe un onore in un paese normale ma non nel nostro, dove le bugie e la disonestà pagano: li fanno passare per eroi perseguitati e la gente ci crede e li vota. Così loro vengono considerati coerenti e preparati e noi masochisti inaffidabili. La disinformazione impedisce alla gente di farsi un’opinione esatta e non arriva a capire quanto questa indegna classe dirigente sta facendo di male. Forse ignora che sono proprio loro a massacrare il lavoro in questo paese. Probabilmente non sa che l’obiettivo dei datori di lavoro è sempre stato il profitto e se ne avessero avuto la possibilità, avrebbero schiavizzato proprio quei disgraziati che quel profitto gli assicuravano. Le leggi di quella che, prima di loro, ancora si poteva definire “società civile” glielo vietava e mai avremmo potuto immaginare, che nel ventunesimo secolo, avrebbero realizzato questo loro indecente desiderio, con il contributo di questa degenerata classe dirigente, altro che colpa della crisi: la crisi sono loro! Mai potevamo pensare che un governo si sarebbe prestato a privare dei diritti ed affamare i lavoratori, per arricchire ancor più le cosche del potere. Questa indecente classe politica è assai peggiore di quella che per un ventennio aveva costretto l’Italia ad un regime dittatoriale, sfociato poi nella seconda guerra mondiale e se noi, piuttosto che unirci per combatterla, ci auto flagelliamo tra noi, vinceranno sempre loro!
    • alnair ***** Utente certificato 3 anni fa
      lo so ed è per questo che per loro nutro un affetto particolare sono assolutamente convinta che Beppe non avrebbe mollato leggermente la presa se nn opportunamente "consigliato" e, su questo punto, avrei le mie riserve.... in ogni caso, Beppe è un Grande e Di Maio sarà la sua ombra, ne sono certa :) Ciao Cara Maria Pia ^:^
    • Maria Pia Caporuscio Utente certificato 3 anni fa
      Cara Venutalmondo io mi auguro con tutto il cuore che si trovi un modo per smussare i contrasti e restare uniti mettendo al primo posto la salvezza del paese. Naturalmente è necessario dare una mano concreta al fondatore che non godendo del dono dell'ubiquità, non può essere dappertutto, inoltre dobbiamo tenercelo caro e non distruggerlo perché continuando con questo super lavoro anche un gigante ne risentirebbe. Se sono stati scelti loro probabilmente c'è una ragione in più visto quanti sono, che per davvero stanno dando l'anima. Ciao
    • alnair ***** Utente certificato 3 anni fa
      Maria Pia (venutalmondo) sarei d'accordo con te (come sempre, del resto) se non venissero fuori (come funghi dopo la pioggia) una serie interminabile di dichiarazioni inopportune da parte di esponenti di spicco... ok sull'onestà ma sull'opportunismo nutro qualche dubbio al contrario di molti (troppi), nn ho mai dubitato in Beppe e vedo questi 5 ragazzi come gli eletti al sacrificio....già, perché nn c'è peggior nemico di quello che si "finge" collaborativo. per averlo sostenuto poco fa, sono stata bannata ...e lo sarò ancora, ancora ed ancora.... Buon Pomeriggio! ^:^
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
    @ Rita la metrica è nel complesso giusta, ma l'ho aggiustata per te, non sarà che nella tua vita ti sei dedicata troppo poco alla musica? A braccio direi che Quello che ascolti tu mi sembra piuttosto un suono monocorde, come quello ricavato dal corno di un montone, per non dire spaccone..tse! ----------------------- TV OR NOT TV?? Tropicana.......italiana 1 strofa: Ma che strano sogno di un Blog ed uno Staff e c'era chi sparlava per la penisola 2 strofa: Risuonava un Movimento che sembrava uno schazz! il clima ribolliva lentamente, già inciso: L'esplosione poi, forte, forte un sputtanamento atomico tra l'amaro e il dolce, dolce tutto andava giu' ritornello) Mentre la tivu' sparlava mentre la tivu' rideva Bevila perche' questo è il Potere, je repeat: Mentre la tivu' sparlava mentre la tivu' rideva Bevila perche' questo divide, je 3 strofa: Brucian nella notte tante anime del Blog Radio Bànn urlava fuori da un pc 4 strofa: Una lava incandescente copriva gli hiphip hurrà l'uragano travolgeva tutto quanto il Blog 2 inciso: Noi stavamo lì, dimmi, dimmi non ti senti come inutile? E stavamo lì, dimmi, dimmi come dentro a un bar? repeat: E stavamo li, dimmi, dimmi non ti senti come inutile? E stavamo lì, dimmi, dimmi come dentro a un bar? ritornallo: Mentre la tivu' rideva mentre la tivu' sparlava Bevila perche' questo divide, je Mentre la tivu' sparlava mentre la tivu' rideva Bevila perche' questo il Potere fa!
    • (A) © 3 anni fa
      bahh..Rita e la musica sono cane e gatto ahahah
  • recenti 3 anni fa
    ne siamo troppi al mondo, o ci suicidiamo oppure cominciamo a prenderci le ricchezze della terra con le semi-buone. solo il vaticano (novecentonovantanove abitanti) detiene due volte e mezzo le riserve auree di tutti gli stati della terra messi insieme, compresi cina, usa, germania, italia, francia, inghilterra, russia... e ogni anno tutti gli anni per compleanno gli regaliamo otto-mila-miliardi di lire.
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    io sto con Beppe e col M5S !!
    • alnair ***** Utente certificato 3 anni fa
      Zampano il problema sta nel fatto che le carte si scoprono una alla volta e, guarda caso, quando viene "sfiorato" l'interesse di qualcuno ad ogni modo, come logica, mi associo alla tua :)
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      alnair il M5S è TUTTO pulito. Coloro che ne sparlano, non ne fanno parte...
    • alnair ***** Utente certificato 3 anni fa
      assolutamente anch'io :))))) ma con la parte pulita c'è troppo opportunismo anche nel Movimento, purtroppo
    • Bob C. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Luca! Il dubbio non mi ha neanche sfiorato. Sto con Beppe e il Movimento anch'io.
  • Bob C. Utente certificato 3 anni fa
    Italiani, bentornati nel Medioevo!
    • (A) © 3 anni fa
      più che altro la Legge del coglione, uauahuahh
    • alnair ***** Utente certificato 3 anni fa
      si la legge del taglione va alla grande anche qui! :)
  • erasmo pesciVendola 3 anni fa mostra
    L'articolo di Dal Lago,nei bar non si parla d'altro.Ad avercene.Anche nelle migliori foresterie. ps: Questo link è già stato visionato ed approvato dal direttorio.
  • mario c. Utente certificato 3 anni fa
    che bella legge !!! adesso ce la votiamo e poi regolarmente e logicamente ce la bocciano, perchè non contiamo un cazzo... poi però facciamo le bizze perchè non ci ascoltano, in pratica siamo all'asilo
  • antonello c. Utente certificato 3 anni fa
    lo sfruttamento del lavoro ( contratti a progetto , call center a 200 E , interinali a vita sotto ricatto , lavoro nero , nuova forma di schiavitù sociale Italiana ) .. Il RMDC serve e tantissimo a risolvere molte di queste , chiamiamole , emergenze sociali lavorative .. I grandi sindacati Italici perchè non spingono per il RMDC ? Non gli conviene vero ? Come farebbero ad apparire utili con le bandierine in ogni vertenza lavorativa dei cittadini che giustamente recriminano il giusto salario e il giusto trattamento sul posto di lavoro ? Il sindacato dovrebbe fare le barricate per fare adottare immediatamente il RMDC in Italia .. A già dimenticavo , loro sono buoni a sottoscrivere " leggi " come Biagi e Fornero .
  • paola taverna in bettola 3 anni fa mostra
    Ora che mi hanno escluso dal direttorio ho più tempo per spicciare casa...
    • jean paul marat 3 anni fa mostra
      o noi o questo direttorio.., te capì ?
  • Er Caciara Utente certificato 3 anni fa mostra
    Orè, lo sapevi che ogni colpo di cannone che certamente senti da casa tua quando fanno le esercitazioni, costa 3.500 euri? Antò carrara bannato ammazza ao'...............si je pagate 'na porzione de pasta e facioli ar fruttarolo, quello scureggia gratise.........mica ve fa paga' 3.500 euri.................
  • jean paul marat 3 anni fa mostra
    si sono persi per strada, hanno confuso gli obiettivi con le motivazioni personali già..:)
  • alnair ***** Utente certificato 3 anni fa mostra
    ot a tutti i clikkatori di professione: sono questi i 158mila posti di lavoro di Renzi e degli anti Grillo latenti???? ahahahah clikkate clikkate Beppe, TI ADORO! l'Italia nn ti merita Forza Ragazzi (i Grandi 5), non vi invidio.....davvero :))) click!
  • jean paul marat 3 anni fa mostra
    andare a protestare sotto casa sua non mi pare una genialata c'è palazzo chigi, palazzo berlusconi, palazzo monti ce ne sarebbero altri più avanti in classifica è l'unico che non vi mena anche si vi tiene al freddo andata là, visto che avete lo spirito dei ribelli provateci... :)
  • codicedamore .., roma.. Utente certificato 3 anni fa mostra
    O.T. Ma i post sull'Euro e sui giornali non li mettete più? Otelma Pescelesso che fine ha fatto?
  • la dottoressa Tirone 3 anni fa mostra
    Mi piace quando giochiamo al direttorio...
  • claudio n. 3 anni fa mostra
    Credo che sia vergognoso che queste signorine dei call center mi chiamino sempre,con il loro accento esotico. E poi non mi lasciano mai il loro numero personale.
    • claudio n. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Bravo trollino...Hai capito perfettamente..Mi rubi il nik? Ecchissenefrega, brufoletto.Ciao.
  • Patty Ghera Utente certificato 3 anni fa
    LE PORCATE DEI POLITICI E DEI SINDACATI NEL MONDO DEL LAVORO L'Italia è il paese degli estremismi. I nostri politici hanno partorito, a suo tempo, la Legge pensionati-baby grazie alla quale i dipendenti statali andavano in pensione (le madri con i figli in età scolare) con 14 anni, 6 mesi ed 1 giorno, oppure con 24 anni, 6 mesi ed 1 giorno. Poi ci sono stati gli scivoli per tutti quei vagabondi (vedi Ferrovie ecc.) che sono stati collocati a riposo 7 o 8 anni prima dell'età con la scusa di snellire l'organico. E la Legge Mosca servita a poche migliaia di lavoratori del settore dei sindacati per metterli in regola? Cioè gente che, con una semplice autocertificazione bonaria, è potuta andare in pensione con pochi anni di contributi. Dopo mezzo secolo si sono accorti che queste porcate non andavano più bene, eravamo gli unici nel mondo, e così ci ha pensato la Frignero. Anche con la Frignero siamo gli unici in Europa a non andare MAI in pensione. Sindacati di tutti i colori, dov'eravate? Perchè avete fatto si che ciò accadesse? Oggi le vostre proteste fanno ridere, infatti per riempire le piazze dovete ricorre ai pensionati a cui pagate il viaggio in pulman e il cestino della merenda. Nel luoghi di lavoro con la vostra tessera i lavoratori ci si puliscono il culo. E che dire delle vostre doppie pensioni? Da parte mia un sonoro VAFFA ai sindacati e ai sindacalisti.
    • Michele C. Utente certificato 3 anni fa
      Anche da parte mia un vaffanculo a questi servi dei governi.
  • marina s. 3 anni fa
    Leggete qua. http://www.beppegrillo.it/listeciviche/liste/roma/
  • paola tavernella 3 anni fa mostra
    'sti cazzi che non m'hanno emsso nel direttorio
    • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa mostra
      Tu ,pensa alla tua Lady Like....alla Taverna pensiamo noi.
    • Toto A. Utente certificato 3 anni fa mostra
      No te l'hanno messo diritto diritto su per il camino. Cordialità
  • jean paul marat 3 anni fa mostra
    dal sud non è mai partita alcuna rivoluzione solo una qualche forma di ribellione che è cosa diversa avete perso il treno, siore e siori
  • paolo boccali Utente certificato 3 anni fa
    Scusate se sono fuori tema. Ma vedo tornare sempre più in vista un uomo vestito da mortadella. Ti prego Beppe non subire anche quell'affronto!
    • gianfranco chiarello 3 anni fa
      Non te la devi prendere con Beppe, se un delinquente come Prodi potrà finire al Quirinale. Devi domandarti come è stato possibile che in rete, abbia già potuto ottenere tanti voti alle precedenti "Quirinarie". Beppe ormai ha lasciato il campo, perchè si è rotto i coglioni di avere a che fare con tanti stupidi.
  • claudio n. Utente certificato 3 anni fa
    Ecco, cominciamo da qui. Ma è un lavoro quello di vendere la voce a pagamento? No, io dico di no. Il mondo all'incontrario è riuscito a farci parlare pagando, parole, parole... E le signorine in questione spesso sono quelle che ti rompono le palle all'una del meriggio, magari con l'accento esotico. Sarò drastico e pure antipatico, ma tornate a fare le calze, che forse produrrete qualcosa di più concreto e utile. Il lavoro quello con la elle maiuscola è un'altra cosa. Serve mettere a posto gli argini dei fiumi, serve pulire l'aria, serve migliorare le strade serve..e la lista è infinita. Quello che non serve lo capirete da soli. Quindi da parte mia nessuna solidarietà con le ragazze qua qua qua e nemmeno con i ragazzi del coro (i poliziotti) Ciao.
  • jean paul marat 3 anni fa mostra
    al nord molto velocemente sparirete e vi rimarrà il 4% scarso della calabria forse ma forsein siciia qualcosa in più perchè sono uomini d'onore in basilicata zero in puglia vedremo mah ho dei dubbi fondati.. restano la campania e il lazio dove vegeta il nostro staff politico ma non li sopravvaluterei
  • Bambino . Utente certificato 3 anni fa mostra
    Ennesima denuncia. Ennesima assicurazione che si troverà il modo "di far sapere la nazionalità" dell'operatore. Non è il mio nick vero, il mio è bruciato, non posso più postare perché bannato, naturalmente perché ho espresso la mia protesta. Mi sono accorto che dare il voto a quest'accolita di incoscienti, equivale ad alzare un braccio per fare il saluto romano. Vi ho dato il mio voto e il mio pieno sostegno, ho aspettato per un anno una benedetta piattaforma che non è mai arrivata. Ora capisco perché. Il motivo lo ha spiegato grillo facendolo leggere tra le righe: non ho fatto la consultazione come previsto dalle regole per chiedere l'espulsione di ieri, perché non avrei ottenuto la maggioranza. Quindi ha espulso, perché gli accusati non hanno rispettato le regole. Una cosa mi aspetto da grillo, che il suo stanchino e ciao ciao equivalga ad una autoespulsione. Non che me ne freghi più di tanto, tanto qui dentro razzolano polli d'allevamento.
  • Veronica Pregna 3 anni fa mostra
    ECCO le quote di clienteli e poteri all'interno del m5stelle, del suo direttorio: Di Maio 27% (ma è in calo,molti dei delusi non compresi nel direttorio lo stanno attaccando da ogni parte.Ma non sottovalutate mai la furbizia di quest'uomo.In un'altra vita doveva essere un andreottiano..chi vuole intendere...) Fico 22% (unica faccia presentabile dei 5 anche se alcune voci sulla Rai..ma resta il protetto n.1 di Casaleggio che ammira la sua competenza informatica) Di Battista 18% (in calo,ma la fronda neofascista,anche se non lo appoggia più,lo ha sempre come punto di riferimento.E anche per i neoleghisti.Sa troppe cose sul blog,per non includerlo nei 5,ma Beppe lo avrebbe voluto fuori). Sibilia 17%(di un'ignoranza crassa,ma le raccomndazioni giuste lo hanno portato in alto..nel link alcuine sue famose gaffe; più andrà in tv e più voti il m5s perderà) Ruocco 16%:messa lì solo perchè donna,vocifera qualcuno.E invece no,è tra le più preparate in economia,anche se deboluccia in politica interna.Ha un grande cuore e ama i fatti,più che la parole.Unico vero neo il fatto che gli altri 4 la stanno emarginando e,inoltre,non è telegenica.
    • Giovanni P. Utente certificato 3 anni fa mostra
      sei una ragazza sveglia!si vede subito che mangi pane spalmato di gustosissimo, sapidissimo manifesto!
  • jean paul marat 3 anni fa mostra
    ormai è cosa fatta, il nord ai barbari e il sud ai califfi peccato che al sud non siano Veri califfi ma solo un surrogato, dei quaquaraqua altrimenti anche l'accordo era già cosa fatta
  • lore i. Utente certificato 3 anni fa
    LE DONNE IN PENSIONE A 70 ANNI E PIU'. Riforma Pensioni Art. 24 comma 7 legge FORNERO. Secondo la riforma Fornero, le donne, dovrebbero andare in pensione a 65 anni. A CONDIZIONE, però, che la loro pensione ammonti a 1,5 volte l'assegno sociale, che è di € 5.818/anno, che x 1,5 fa € 8.727/anno, cioè, € 671 mensili. Se la loro pensione dovesse risultare inferiore al suddetto importo, dovranno attendere i SETTANTA anni (salvo adeguamento”aspettativa di vita”) Per ottenere una pensione di € 8.727annui, occorre aver versato all’INPS, un Montante Contributivo di € 155.284 (155.284x 5,620% di coefficiente di calcolo, fanno € 8.727/anno). Una lavoratrice part-time, con una paga di €650/mese, paga di contributi INPS, € 2.692/anno. Quindi, per raggiungere un Montante Contributivo di € 155,284 DEVE LAVORARE 57ANNI E 6 MESI; QUELLE DEI CALL CENTER ALMENO 65 ANNI. Notare le “chicche” seguenti: 1° Resta in ogni caso ferma la disciplina di adeguamento dei requisiti di accesso al sistema pensionistico, agli incrementi della “SPERANZA DI VITA” ai sensi del D.L. 31 maggio 2010 art.12.(oggi calcolata in 3 mesi/anno). 2° Il Coefficiente di Calcolo, nel 2009, era 6,136%. Nel 2011 è stato ridotto a 5,620%, abbassando di fatto le future pensioni del 10%. 3° l’assegno sociale, sarà rivalutato anno per anno, quindi, il Montante Contributivo dovrà essere sempre più alto e non solo, per ogni €10 di aumento dell'assegno sociale, il “tetto minimo”di pensione dovrebbe aumentare di €15. (€10 x 1,5 = €15).
    • carla2 g. Utente certificato 3 anni fa
      Caro/a Lore grazie delle specifiche, un commento da incorniciare il tuo, a me monti e la frignero trasformati in saponette darebbero fastidio, meglio dal camino e non se ne parla più, che non venga guccini a piangerli per carità di dio, che già dovrebbe vergognarsi di votare sel .
    • Patty Ghera Utente certificato 3 anni fa
      La Frignero la vedrei bene trasformata in saponetta.....
  • Carlo Zaccaria Utente certificato 3 anni fa
    Ma perchè vi preoccupate tanto..ci pensa Renzi no? oppure uno dei 500 troll pdinni...loro con la cultura politica sapranno sicuramente cosa fare... se poi non ci riescono, basta è colpa di grillo e casaleggio..cambiate il moviemnto..
  • gianfranco chiarello 3 anni fa
    Una sconcertante ingratitudine! Provo un profondo disprezzo, verso chi non ha sentito la necessità di manifestare la propria solidarietà a Beppe Grillo, per quello che ha dovuto subire (manifestazione sotto casa, dopo tutto quello che ha fatto negli ultimi 20 anni), da personaggi che non hanno dato al Movimento, neanche la milionesima parte di quello che ha dato Lui! E' chiaro che se Beppe ha voluto fare un passo indietro, la colpa non è solo da imputare agli Eletti in Parlamento, ma va condivisa con quelle persone che, anche all'interno del suo Blog, non gli hanno mai manifestato una palese fiducia. Quello che ieri si è concretizzato, è solo il lungo percorso voluto dalla stragrande maggioranza degli Eletti. Fin dal giorno in cui si sono presentati in Parlamento, hanno sempre pubblicamente sottolineato la loro autonomia nei confronti di Beppe Grillo, quasi come se stessero parlando di una persona indegna. Più volte Beppe ha cercato di dare un indirizzo strategico al Movimento, sempre finalizzato agli interessi dello stesso, ma troppe volte, invece, è stato contestato pubblicamente dagli Eletti. Per mesi ha cercato di dialogare globalmente e singolarmente con loro, e quasi sempre ha voluto cedere alle loro decisioni politiche, anche se queste cozzavano con gli interessi elettorali del Movimento. Visto che però tutto è risultato inutile, Beppe ha di nuovo fatto un passo indietro (lo aveva già fatto -con grande umiltà- dopo le elezioni politiche del 2013, anche se forte di un enorme successo personale -nove milioni di voti-), lasciando agli Eletti, l'onore e l'onere delle sorti del M5S. Da oggi in poi, però, sarete liberi di prendere tutte le decisioni che vorrete, anche quelle di passare 24 ore al giorno con i media. Oggi non avrete più nessuno che vi metterà i bastoni tra le ruote, però non potete dimenticare che quando Beppe, con le sue proposte, ha convinto nove milioni di cittadini, lo ha fatto da solo e senza l'ausilio dei media. GRAZIE BEPPE!
    • amoredibase ..., roma.. Utente certificato 3 anni fa
      Da oggi Bebbe dirà alle 5 scimmiette quello che devono dire cosi la faccia ce la mettono loro e Beppe "che è Stanchino" continuerà a fare il Dittatore senza avere rotture di coglioni
    • Bob C. Utente certificato 3 anni fa
      Quoto.
    • alnair ***** Utente certificato 3 anni fa
      Gianfranco la gente dimentica e....fidati, molti sono proprio lì, accanto ai 5, a sostenerli con grande ipocrisia.... sono davvero nauseata Beppe, ha creduto troppo negli italiani l'Italia nn merita
    • gianfranco chiarello 3 anni fa
      Ciao Toto, ammetto che nel nostro precedente "incontro", tu avevi solo risposto ad una mia "provocazione". Ti auguro un sereno fine settimana
    • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
      Ops...ho dimenticato il "te" nella tastiera.
    • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
      Anch'io la penso come. Grazie Beppe!
    • paolo boccali Utente certificato 3 anni fa
      Bravo, ti condivido pienamente. Dovremo solo avere enorme gratitudine a Beppe e C.
    • Toto A. Utente certificato 3 anni fa
      Stavolta sono d'accordo con il Chiarello !!!! Cordialità
    • Patty Ghera Utente certificato 3 anni fa
      Pienamente d'accordo, bel post, complimenti.
  • Ercole Puffi 3 anni fa mostra
    il direttorio è un modo saggio del duo per non sporcarsi le mani. Approvo.
  • jean paul marat 3 anni fa mostra
    che faccio guardo il video :) ci saranno 10 dei 5mezzelune e due dipendenti dei call centers ahahahah e la chiami lotta per l'occupazione ?
  • nicola d. 3 anni fa mostra
    Appoggio la proposta del fratello giovanni d., avellino... Maledetti inquinatori! Verremo a prendervi ad uno valeva ad uno nelle vostre case e vi obbligheremo come in Arancia Meccanica a vedere a ciclo continuo tutte le interviste di Marino Mastrangeli fino a quando non inizierete a cantare ad alta voce e con convinzione "Meno Male che CasaGrillo c'èèèèèèè......"
  • Patty Ghera Utente certificato 3 anni fa
    Dato che Landini è tanto bravo e, pare, sia onesto solo lui con pochi altri del suo giro, perchè non pensa ai lavoratori dei Call Center? Potrebbe chiedere lumi al compagno Bevtinotti che, fra uno spettacolo alla Scala con la moglie, e una nuotata nella sua villa in Umbria, avrà di certo altro da fare. In Italia non esiste una categoria di lavoratori che possa dormire sonni tranquilli, a parte i "lavoratori" pubblici che siedono in parlamento e che godono di schifosi privilegi anche quando il paese va a rotoli.
    • marina s. 3 anni fa
      Bertinotti si è ritiro da incarichi di direzione politica dopo le elezioni di aprile 2008 ( dovute alla caduta del Governo Prodi)che hanno dato la vittoria al centro destra. In un'intervista dichiarò: "la mia vicenda di direzione politica termina qui, purtroppo con una sconfitta; lascio i ruoli di direzione e farò il militante. Un atto di onestà intellettuale impone di riconoscere questa sconfitta come netta, dalle proporzioni impreviste che la rendono anche più ampia". Pertanto Bertinotti è uscito dalla scena politica. Landini è segretario generale della FIOM-CGIL, altre sono le sigle sindacali che si occupano dei lavoratori dei call center. http://nuvola.corriere.it/2014/11/20/notte-bianca-dei-call-center/
    • Toto A. Utente certificato 3 anni fa
      Sono pienamente d'accordo con quello che dici, il mio è un sogno mai realizzato, purtroppo !!!! Cordialità
    • Patty Ghera Utente certificato 3 anni fa
      La vedo dura. Ti ricordo che gli italiani non hanno mai fatto una rivoluzione e le guerre le hanno sempre vinte gli altri al nostro posto. L'unico che si ricordi nella storia fu Masaniello con la rivolta del pane.
    • Toto A. Utente certificato 3 anni fa
      Prende consensi solo perchè adesso denuncia quello che avrebbe dovuto fare prima, ma credo che adesso sia troppo tardi ormai il Paese è a puttane e ritorno a pensare che ne usciremo solo con una rivoluzione non più culturale. Cordialità
  • salvatore giuppano 3 anni fa mostra
    Ma è vero che la mafia comincia a guardare con simpatia i 5 stelle?
    • Toto A. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Salvatore ma sei proprio imbecille !!!!!
    • Patty Ghera Utente certificato 3 anni fa mostra
      Si, l'ha dichiarato in diretta a TELEMAFIA il conduttore Totò Riina.
    • Johnny Gaspari Utente certificato 3 anni fa mostra
      Magari. Vinceremmo ovunque senza fare il minimo di campagna elettorale :)
  • anna a. 3 anni fa
    Chiedo scusa per il commento fuori post, non so se me lo farete passare ma ci provo. Ricordo a chiunque non ne fosse al corrente che domani domenica 30 novembre a Roma , presso l'ex mattatoio di Testaccio dalle 10:00 alle 18:00 si svolgerà "Roma a 5 stelle" , con i portavoce municipali e comunali , per essere informati sul loro lavoro, non mancate! Grazie
    • claudio n. Utente certificato 3 anni fa
      Ma non potevate trovare un posto migliore? non sapete che gli scannatoi portano male? Mah, non ve ne intendete.
  • anna a. Utente certificato 3 anni fa
    Chiedo scusa per il commento fuori post, non so se me lo farete passare ma ci provo. Ricordo a chiunque non ne fosse al corrente che domani domenica 30 novembre a Roma , presso l'ex mattatoio di Testaccio dalle 10:00 alle 18:00 si svolgerà "Roma a 5 stelle" , con i portavoce municipali e comunali , per essere informati sul loro lavoro, non mancate! Grazie
  • Avanti Pop 3 anni fa mostra
    Credo che al direttorio dei dipendenti del call center non chiava nulla.Loro stanno al caldo e con ventimila euro al mese nella sacca.
  • Johnny Gaspari Utente certificato 3 anni fa
    Ooohhh Ce ne fosse uno che gli interessa il futuro dei dipendenti call center.
  • Walter Cairo 3 anni fa mostra
    L'articolo di Dal Lago sta girando per tutto il we.e tutti ridono dei grillini. ogni tanto, l’infinita crisi del M5S, inin­fluente in par­la­mento e poco visi­bile nella società, è rav­vi­vata dalle espul­sioni di qual­che deputato. Se non ci fos­sero le risi­bili con­sul­ta­zioni online sulla sorte dei reprobi, che osano cri­ti­care i lea­der, nes­suno par­le­rebbe più di Grillo e tanto meno di Casaleggio. Ecco, forse, la vera ragione della stan­chezza di Grillo: la noia di chi ha dato vita a un movi­mento e ora non sa più dove sbat­tere la testa. È molto dif­fi­cile che il M5S si possa ripren­dere dalla crisi, anche se i son­daggi gli attri­bui­scono un certo radi­ca­mento sociale. Dopo strea­ming insul­tanti o inu­tili, risul­tati elet­to­rali delu­denti (soprat­tutto nelle realtà locali), pole­mi­che inces­santi tra par­la­men­tari e staff, licen­zia­menti di comu­ni­ca­tori e altre ame­nità, il M5S si trova di fronte al solito bivio: o met­tersi a far poli­tica e quindi delu­dere il suo elet­to­rato anti-sistema o con­ti­nuare con la finta oppo­si­zione, le sce­neg­giate con il bava­glio e tutto il reper­to­rio fol­clo­ri­stico che por­terà a un lento ma ine­vi­ta­bile declino. Insomma, o l’assimilazione o l’irrilevanza. Il fatto è che il M5S si fonda su alcuni equi­voci che, a meno di due anni dai trionfi elet­to­rali del 2013, sono venuti cla­mo­ro­sa­mente alla luce. Il primo è senz’altro una lea­der­ship a dir poco impre­sen­ta­bile: un impren­di­tore New Age, non si sa se più affa­ri­sta o lunare, e un comico che non fa più ridere, domi­nato dai suoi mute­voli umori dema­go­gici. Il secondo equi­voco è l’assenza di qual­siasi cul­tura poli­tica. Chi non vuol essere né di destra, né di sini­stra, e sce­glie il giu­sti­zia­li­smo più ovvio, alla fine si con­danna a non essere e basta. Il terzo è l’assenza di tra­spa­renza orga­niz­za­tiva del movi­mento, sosti­tuita dalla mito­lo­gia della rete come esclu­siva arena democratica.
  • Toto A. Utente certificato 3 anni fa
    Cazzo hanno aperto le gabbie !!!!!! Cordialità
    • Toto A. Utente certificato 3 anni fa
      Simpatico il coglione !!!!!! Cordialità
    • codicedamore .., roma.. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Beh esci no? che aspetti che le richiudono!
  • Livio 3 anni fa
    Secondo me se gli inquinatori non sono bannati è perchè lo staff ha interesse a tenerli. o provvedete o il movimento non vale più.Scusate la crudezza ma dopo nove anni di battaglie,non voglio che il blog sia trollato.
  • er fruttarolo 3 anni fa mostra
    Dicevi?
    • er fruttarolo 3 anni fa mostra
      ecco,appunto.
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa mostra
      Gnente de importante...
  • Renato V. 3 anni fa mostra
    Pare che il direttorio si sia già diviso in 3 correnti.lo scrive tsè tsè;io non ci credo ma avranno le loro fonti. Comunque spiace l'emarginazione di Sibilla,io e molti altri stiamo con lui, è il più preparato.
  • jean paul marat 3 anni fa mostra
    se renzi è fanfaniano voi siete demitiani, non si capisce un cazzo di quello che volete fare
    • Patty Ghera Utente certificato 3 anni fa mostra
      Forse sarebbe neglio in francese....
    • Johnny Gaspari Utente certificato 3 anni fa mostra
      Clicca sul link programma e lo saprai. E semplicissimo e scritto in italiano. ;) Sempre se lo capisci l'Italiano. Altrimenti chiedi e te lo traduciamo nella lingua che vuoi
  • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
    Omonimo,me dispiace...
    • Patty Ghera Utente certificato 3 anni fa
      Ma quanti fruttaroli ci sono?
  • venutalmondo * Utente certificato 3 anni fa mostra
    Forza Magnifici Cinque credo in Voi! sono con Voi! .....e non vi curate di loro, ma guardate e passate......:)
    • graziepeppegrazie 3 anni fa mostra
      ma grazie de che?? ma vatte a fà un giretto pe' Roma che è mejo, scemotta
  • vincenzodigiorgio digiorgio 3 anni fa mostra
    Sinceramente credo che la scelta del direttorio sia opinabile.
  • jean paul marat 3 anni fa mostra
    dopo l'apologia dell'isis e la votazione di ieri siete diventati a tutti gli effetti il Movimento 5 Mezze Lune..
  • Renzo 3 anni fa mostra
    Continuare apostare ad oltranza le sagge parole di Dal Lago gni tanto, l’infinita crisi del M5S, inin­fluente in par­la­mento e poco visi­bile nella società, è rav­vi­vata dalle espul­sioni di qual­che deputato. Se non ci fos­sero le risi­bili con­sul­ta­zioni online sulla sorte dei reprobi, che osano cri­ti­care i lea­der, nes­suno par­le­rebbe più di Grillo e tanto meno di Casaleggio. Ecco, forse, la vera ragione della stan­chezza di Grillo: la noia di chi ha dato vita a un movi­mento e ora non sa più dove sbat­tere la testa. È molto dif­fi­cile che il M5S si possa ripren­dere dalla crisi, anche se i son­daggi gli attri­bui­scono un certo radi­ca­mento sociale. Dopo strea­ming insul­tanti o inu­tili, risul­tati elet­to­rali delu­denti (soprat­tutto nelle realtà locali), pole­mi­che inces­santi tra par­la­men­tari e staff, licen­zia­menti di comu­ni­ca­tori e altre ame­nità, il M5S si trova di fronte al solito bivio: o met­tersi a far poli­tica e quindi delu­dere il suo elet­to­rato anti-sistema o con­ti­nuare con la finta oppo­si­zione, le sce­neg­giate con il bava­glio e tutto il reper­to­rio fol­clo­ri­stico che por­terà a un lento ma ine­vi­ta­bile declino. Insomma, o l’assimilazione o l’irrilevanza. Il fatto è che il M5S si fonda su alcuni equi­voci che, a meno di due anni dai trionfi elet­to­rali del 2013, sono venuti cla­mo­ro­sa­mente alla luce. Il primo è senz’altro una lea­der­ship a dir poco impre­sen­ta­bile: un impren­di­tore New Age, non si sa se più affa­ri­sta o lunare, e un comico che non fa più ridere, domi­nato dai suoi mute­voli umori dema­go­gici. Il secondo equi­voco è l’assenza di qual­siasi cul­tura poli­tica. Chi non vuol essere né di destra, né di sini­stra, e sce­glie il giu­sti­zia­li­smo più ovvio, alla fine si con­danna a non essere e basta. Il terzo è l’assenza di tra­spa­renza orga­niz­za­tiva del movi­mento, sosti­tuita dalla mito­lo­gia della rete come esclu­siva arena democratica.
  • Eposmail. ,, Utente certificato 3 anni fa
    ..ma,... la soluzione perfetta....da chi dovrebbe essere intuita ? ***** Commentatore in marcia al V 3 day. Commentatore che partecipa alle Europee. Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle. Cortigiano per Hobby
    • Q.I. = 0 3 anni fa mostra
      ma da te! con il Q.I. che hai il direttorio può dormire sonni tranquilli
  • vincenzodigiorgio digiorgio Utente certificato 3 anni fa
    La politica non è mai come sembra , tranne casi eccezionali , è fatta di continue bugie e mascheramenti che tendono a far credere alle masse che si lavora per il loro benessere quando , invece ,si fa il contrario : si lavora per l'interesse di pochi sfruttando le masse bovine ! Se ora ci troviamo con tanti laureati che lavorano nei call center per un elemosina è perchè tanti anni fa si è provveduto a globalizzare il mondo in maniera selvaggia , senza regole , senza alcun tipo di protezione per le masse dei lavoratori , in genere occidentali , dalla concorrenza degli sterminati eserciti dei lavoratori stranieri sopratutto asiatici ! A prima vista può sembrare accettabile parificare le opportunità della classe operaia mondiale , ma guardando meglio si scopre che questa parificazione e livellamento lo si attua verso il basso , con enormi vantaggi dei pochi che guidano tale azione ! L'alta finanza internazionale sta traendo enormi guadagni dalla gestione delle immense quantità di denaro che prendono la via per l'Asia , Cina in testa seguita da India , Indonesia ,Malesia , ecc.... I lavoratori occidentali non solo non possono competere con chi non ha alcuna protezione sindacale ed è abituato a lavorare 7 giorni alla settimana per 15 ore di duro lavoro , ma con lo stesso stipendio può acquistare un quarto , o meno , di quello dell'omologo cinese . Dovremo anche noi mandare i nostri bambini a cucire le scarpe Adidas o le felpe Benetton ? E' inevitabile che questa situazione non può durare a lungo , i primi segni di rivolta serpeggiano per l'Europa con le destre che cavalcando l'onda del necessario nazionalismo prenderanno presto il potere, sperando pacificamente ! La delittuosa politica perseguita dal PD nei riguardi dell'immigrazione clandestina sta riempiendo il Paese di milioni di disperati e avventurieri che rendono la nostra vita sempre più difficile e pericolosa a cui non sarà facile porre rimedio . Stiamo rischiando
    • Giuseppe V. Utente certificato 3 anni fa
      Quando persone, (poche), dicevano che l'invasione incontrollata degli stranieri finiva per recare danno ai lavoratori italiani, subito ci si prendeva del razzista. In realtà i veri razzisti sono quelli che sfruttano questa situazione caotica a loro vantaggio. Venite in Italia, Grande Paese: c'è posto per tutti.
    • Aldo Masotti Utente certificato 3 anni fa
      Concordo con Vincenzo. Il problema e' complesso ed il movimento molto spesso si fa portavoce di atteggiamenti estremizzati di soluzioni poi poco sostenibili sotto il profilo tecnico-giuridico globale . Nel caso dei call center: noi possiamo fare le leggi che vogliamo ma (con l'ovvia possibile esclusione per gli appalti di stato) le aziende private poi fanno quello che vogliono . Non e' possibile impedire di fare rispondere le persone dall'irlanda o dal Peru. (casi attuali di grandi multinazionali operanti in Italia)
    • Eposmail. ,, Utente certificato 3 anni fa
      ...pur essendoci segnali di crisi in parecchie parti del mondo, ci son comunque nazioni che se la passano meglio dell'italia. Le tue considerazioni...non sono del tutto oggettive,....ma specifiche. ***** Commentatore in marcia al V 3 day. Commentatore che partecipa alle Europee. Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle. Cortigiano per Hobby
  • er fruttarolo 3 anni fa mostra
    me sò cacato addosso. però continuo a seguì grillo,ammazza com'è forte 'sto direttorio.
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa mostra
      A chiamerei,più,rappresentanza...c'avemo d'i referenti,noi...
  • Patty Ghera Utente certificato 3 anni fa
    C'era stato il Golpe di Rigor Mortis-Frignero, fatto ad hoc per riformare il mondo del lavoro. Detto fatto: i precari sempre più precari, la nuova "casta" degli esodati ha visto la luce, e la vecchia casta dei privilegi è rimasta ben salda. Qualcuno sta tentando di fare un referendum per abolire quella porcata, la vedo dura in quanto i referendum in Italia sono solo spese, acqua pubblica docet. Altro che Movimento 5 Stelle, ci vorrebbe un Movimento 5 Cannoni.
  • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
    I fruitori?? http://youtu.be/FwNOmS78q-o
  • Maria Palumbini 3 anni fa mostra
    Credo che non solo la poltica ma anche l'investimento nella musica sia importante,facciamocene carico. Un nuovo bacio (di Gigi D'Alessio) Negli occhi miei Ormai ci sei Chissà se con lo stesso sguardo Vedi me negli occhi tuoi Allora si Io devo dirtelo Mentre provavo a non pensarti Ti pensavo sempre più Siamo un po' troppo vicini adesso per scappare via Tu non lo sai Prima di te C'è stato un altro che ha lasciato Le ferite dentro me Non aver paura giuro amore sono qui a difenderti Con il tempo guarirò il tuo cuore cancellando i lividi E per tutti i giorni che verranno ti respirerò Io ti dirò le cose dette mai Di questo amore noi saremo gli angeli Il mio petto da cuscino Per la vita ti farà Sembra cominciata già Una storia senza fine Farò girare il mondo intorno a noi Arriverà Natale senza nuvole Le domeniche d'agosto Quanta neve che cadrà E nel tempo che verrà Il mio cuore ti sorprenderà Che freddo fa Stringimi un po' Riaccendi tutti i desideri quasi spenti dentro me Con le dita sfioro il tuo profilo poi mi fermo un attimo Per giocare con i tuoi capelli che nel vento volano Prima di scoprire un bacio nuovo Che sapore avrà
    • venutalmondo * Utente certificato 3 anni fa mostra
      splendida, complimenti ma forse hai sbagliato blog???? :)
  • jean paul marat 3 anni fa mostra
    non penserete che mi faccia carico di quelle poche lavoratrici italiane e anche di quelle ormai fuori dalla ue avete sbagliato indirizzo.. ps: quale sarebbe la proposta a favore dei clienti dei call centers ?
  • giovanni d 3 anni fa mostra
    Collaborate con lo staff o verrete espulsati.
  • giovanni d 3 anni fa mostra
    Credo che sia opportuno staffeggiare con manrovesci sulla gota,gli inquinatori. Io sono iscritto dal 2002 al Movimento e piango quando vedo certi commenti. Fiducia al Direttorio,ad oltranza.
  • Walter I. 3 anni fa mostra
    chi sta nel direttorio non lo fa certo per alti ideali.E poi,con tutti quegli appalti... Comunque credo che l'iniziativa di Crmi e Nuti di creare una corrente che metta il direttorio di fronte alle sue contraddizioni sia sbagliata.Certo,finchè rimane una corrente segreta...la mia paura è che possano entrarvi dentro i tanti piddini con la doppia tessera,circa 650). Per ora il direttorio non può pensare a tutto ciò,deve pensare a cose più pratiche.... Io spero che il Movimento si riappropri dello spirito degli albori,contro le malelingue che vogliono dividerlo.
  • giovanni d. Utente certificato 3 anni fa
    @ staff Trovate un modo, dedicateci qualcuno per qualche giorno almeno E (se possibile) BANNATE DEFINITIVAMENTE GLI I.P. degli inquinatori. Se gli consentiamo di avvelenare il Blog PERDEREMO il più importante pilastro del M5S. Faccio anche un appello a coloro che sono in grado di suggerire una soluzione tecnica. COLLABORATE CON LO STAFF, PER FAVORE!
    • Giovanni P. Utente certificato 3 anni fa
      @ Toto A., Milano ho scritto ' abilitare i commenti ai soli iscritti al M5S' il portale, non il blog..troppo facile per chiunque iscriversi qui, questo lo sappiamo..
    • Toto A. Utente certificato 3 anni fa
      Giovanni l'astigiano, la segreteria del pd assolda elementi che man mano si certificano nel blog, se ci fai caso, ogni volta, vuoi per un'elezione, espulsione o se vuoi anche quando beppe ha la febbre il blog si riempie, tanti "certificati" sono trollazzi, quindi la Tua proposta cambierebbe a poco. Cordialità
    • Giovanni P. Utente certificato 3 anni fa
      l'unico modo per toglierci dalle palle questi imbecilli è quello di abilitare i commenti ai soli iscritti al M5S
  • carlo 3 anni fa
    comunque le polemiche di questi giorni a qualcosa sono servite. non si parla piu' di mussolini & supercazzole varie, e si postano proposte pratiche, utili e la richiesta di condivisione (per una determinata questione) da parte di altri soggetti politici. un passettino avanti. naturalmente, mai ammettere, enanche sotto tortura, che finora il m5s ha fatto un tot di minchiate. si cambia "delicatamente", sperando che non se ne accorga nessuno, la strategia. va be', ok, no problem, stendiamo un velo pietoso, l'importante e' fare.
  • Valerio G. 3 anni fa mostra
    il direttorio è già diviso. E color che ne sono stati esclusi affilano i primi ricatti.
    • venutalmondo * Utente certificato 3 anni fa mostra
      questo a dimostrare che i nostri parlamentari non sono tutti così.....puri e ligi.... povero Beppe che covo!
  • adriano 3 anni fa
    Ci sono diversi post, su ciò che scrive il Manifesto. Il Manifesto? C'è ancora qualcuno che lo legge? Forse qualche centinaio di persone, di quella sinistra fallimentare, tutta parole e niente fatti.Quella sinistra, della quale anch'io facevo parte, e le ultime briciole sono divise tra quattro partitelli,gestiti da Vendola, Rizzo, Ferrero e non ricordo chi altri. Ma per favore!! Se quella sinistra avesse fatto ciò che diceva, non ci sarebbero post come questo sopra, dove ormai i lavoratori elemosinano uno straccio di lavoro.
  • codicedamore .., roma.. Utente certificato 3 anni fa mostra
    A riveder le stelle." M5S Camera Tranquilli ci pensa Beppe a farvele vedere.Ormai bastonare il Movimento è l'unica cosa che gli riesce bene
  • jean paul marat 3 anni fa mostra
    levarmele dalle palle mai eh ! ok, sopporterò ancora.. :)
  • jean paul marat 3 anni fa mostra
    queste sanno tutto di noi, nome e cognome, indirizzo e ovviamente numero di cell pensavo si sarebbe fatta una proposta di legge per evitare che ci disturbino a tutte le ore ma purtroppo, no
    • jean paul marat 3 anni fa mostra
      rispondono quasi tutte da altri paesi anche fuori dalla ue io butto giù il telefono appena vedo il loro numero, ormai lo riconosco
    • venutalmondo * Utente certificato 3 anni fa mostra
      hai ragione ma per loro è "lavoro" la penso esattamente come te, ma chi andrebbe preso di mira è il gestore del call, non l'operatore.... e, comunque, tutte le ns informazioni viaggiano sul web...siamo talmente sciocchi che basta digitare il ns nome e sanno anche cosa mangiamo a pranzo e cena :(
  • venutalmondo * Utente certificato 3 anni fa mostra
    ot all'amico Morra mi hai delusa colluso????? mah!
  • jean paul marat 3 anni fa mostra
    ma queste operatrici dei call centers sono le stesse che spaccano alle 20 di sera mentre sto cenando ? sono proprio loro ? mmmmmmmm...... :)
  • alvise fossa 3 anni fa
    BEN FATTO 5 STELLE, C'ERA BISOGNO DI TUTELARE LAVORATORI DEI CALL CENTRE
  • Vronica Pregna 3 anni fa mostra
    1. I DUE FATTORI DELLA MERCE: VALORE D'USO E VALORE (SOSTANZA DI VALORE, GRANDEZZA DI VALORE). La ricchezza delle società nelle quali predomina il modo di produzione capitalistico si presenta come una "immane raccolta di merci"[1] e la merce singola si presenta come sua forma elementare. Perciò la nostra indagine comincia con l'analisi della merce. La merce è in primo luogo un oggetto esterno, una cosa che mediante le sue qualità soddisfa bisogni umani di un qualsiasi tipo. La natura di questi bisogni, per esempio il fatto che essi provengano dallo stomaco o che provengano dalla fantasia, non cambia nulla[2]. Qui non si tratta neppure del come la cosa soddisfi il bisogno umano; se immediatamente, come mezzo di sussistenza, cioè come oggetto di godimento o per via indiretta, come mezzo di produzione. Ogni cosa utile, come il ferro, la carta, ecc., dev'essere considerata da un duplice punto di vista, secondo la qualità e secondo la quantità. Ognuna di tali cose è un complesso di molte qualità e quindi può essere utile da diversi lati. E' opera della storia[3] scoprire questi diversi lati e quindi i molteplici modi di usare delle cose. Così pure il ritrovamento di misure sociali per la quantità delle cose utili. La differenza nelle misure delle merci sorge in parte dalla differente natura degli oggetti da misurare, in parte da convenzioni. L'utilità di una cosa ne fa un valore d'uso[4]. Ma questa utilità non aleggia nell'aria. E' un portato delle qualità del corpo della merce e non esiste senza di esso. Il corpo della merce stesso, come il ferro, il grano, un diamante, ecc., è quindi un valore d'uso, ossia un bene. Questo suo carattere non dipende dal fatto che l'appropriazione delle sue qualità utili costi all'uomo molto o poco lavoro. Quando si considerano i valori d'uso si presuppone che siano determinati quantitativamente, come una dozzina di orologi, un metro di tela di lino, una tonnellata di ferro, ecc.
    • Eposmail. ,, Utente certificato 3 anni fa mostra
      ...fin qua ,non ho individuato la caratteristica del tuo discorso, salvo leggerne il seguito.....che non trovo.... ***** Commentatore in marcia al V 3 day. Commentatore che partecipa alle Europee. Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle. Cortigiano per Hobby
  • agostino nigretti 3 anni fa
    I 5S avrebbero dovuto denunciare con atti concreti la Piramide del marciume che ha distrutto la Ex Nazione Italia con tutti i valori di credo e Etico morale,soprattutto che la COSTITUZIONE: NON ESISTE PIÙ', E' STATA STRAVOLTA SULLA GUERRA, SUL LAVORO, SULLA FEDELTÀ DEI POLITICI Di FARE Solo GLI INTERESSI DELLA NAZIONE' "! Guerre mascherate:USA: mettono serbatoi in Europa;LAVORO:riservato solo ai figli della Casta e C.;Stato:solo Affari di Famiglia!Chiede rimborso per vibratore, consigliera regionale del Pd lo giustifica come “cena galante”.Sistema Italia:Uil tra mogli, figli e congiunti:parentopoli dentro il sindacato che la dice lunga sul legame con la Casta politica e imprenditoriale affarista speculativa,tangentista clericale. La Casta protetta dal vero Dio e dal Vaticano non ha nessuna pietà verso il popolo Bue-Pecorone e imperterrita continua a recitare i soliti teatrini dei finti bisticci per mantenere al potere il Presidente da loro voluto e governo imposto.I fuorusciti 5S sembra la lega,la quale si è già dimenticata che ha governato con il Ministro che adesso contesta,quindi adesso non si faccia vedere che è contro il sistema che lei stessa ha condiviso.Questi sono le solite farse per tenere incollate alle poltrone la finta sinistra,servono per dimostrare che esiste una opposizione.Renzi è la fotocopia di Monti nato dalla Crocifissione e Risurrezione del Messia per mantenere al potere la Casta e tutti e due sono sostenuti dalla grande ammucchiata.Proprio per questo motivo era stato fatto il mercato delle vacche,dovevano rendere credibile il teatrino sobillando e dividendo il Popolo credulone Bue Pecorone.Renzi,perché non vuole che Napolitano si dimetta?"DIVIDI ET IMPERA"!Se non c'erano i 5S,le elezioni politiche avrebbero fatto la fine delle Regionali,questo significa che solo il 20% della popolazione sostiene chi si è appropriato dello Stato e lo fa per interesse.Protetto doppio lavoro, riciclaggio/evasione con manodopera Zingara-Albanese-Rumena x minacce.
  • Francesco Fo. Utente certificato 3 anni fa
    Benfatto, benissimo!
  • john lennon votava pci 3 anni fa mostra
    Tre, quattro! Tutti parlano e nessuno dice una parola Ognuno sta facendo amore e nessuno davvero cure Ci sono nazisti in bagno appena sotto le scale Sempre qualcosa che accade e nulla in corso C'è sempre qualcosa di cucina e niente nel piatto Stai morendo di fame indietro in Cina così devi finire ciò che hai Nessuno mi ha detto che ci sarebbero giorni come questi Nessuno mi ha detto che ci sarebbero giorni come questi Nessuno mi ha detto che ci sarebbero giorni come questi Strani giorni infatti..--strano giorni infatti Ognuno corre e nessuno fa una mossa Ognuno è un vincitore e niente da perdere C'è un piccolo idolo di giallo a nord di Katmandu Volanti di tutti e nessuno lascia la terra Ognuno sta piangendo, e nessuno fa un suono C'è un posto per noi nei film che solo devi posare intorno Nessuno mi ha detto che ci sarebbero giorni come questi Nessuno mi ha detto che ci sarebbero giorni come questi Nessuno mi ha detto che ci sarebbero giorni come questi Strani giorni infatti ma è più peculiare, mamma Fumatori di tutti e nessuno è sempre alta Ognuno sta volando e mai toccare il cielo C'è un UFO sopra New York e non sono troppo sorpreso Nessuno mi ha detto che ci sarebbero giorni come questi Nessuno mi ha detto che ci sarebbero giorni come questi Nessuno mi ha detto che ci sarebbero giorni come questi Strani giorni infatti - più peculiare, mamma, rotolare!
  • venutalmondo * Utente certificato 3 anni fa mostra
    ot Beppe caro, la tua più grande fragilità aver creduto nell'"italiano" la tua splendida caratteristica la perseveranza, il tuo "credo", il tuo indiscusso carisma io ti ringrazio per questo perché mi hai donato la possibilità di Credere nel Cambiamento e nn potrò mai supporre che altri al mondo possano eguagliarti..... sei Unico, irripetibile, mitico forse, solo Di Maio....forse..... ed io sono estremamente Fiera di Te e di nn aver mai dubitato nel tuo buon cuore G R A Z I E!!!!!!
    • venutalmondo * Utente certificato 3 anni fa mostra
      se mi hai dato della Guerriera, mi hai fatto, tuo malgrado, un complimento. Grazie! ahahahah :)
    • fabriz g. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Sono queste le talebanate che vogliamo leggere! Sei la mia idola.
  • Mattia 3 anni fa
    Vorrei ricordare allo skizzo di letame che cita il manifesto, quel merdoso giornale campa con gli f24 e l IRPEF della povera gente che non ce la fa più. A me la fanta politica fa una pippa. Ora i mitici "guerriglieri-post partigiani" possono condurre le loro gloriose battaglie digitali dalle sezioni del pd, tanto le utenze le pagano i cittadini. Se qualcuno di loro dovesse lavorare di notte in qualche cooperativa (magari "rossa"), al sabato starebbe con la famiglia invece di infestare il bloggo di stronzate. Almeno firmatevi se avete le palle. Il movimento non muore, al massimo si ridimensiona. Non avete ancora capito con chi avete a che fare. Ps. Sarebbe coerente che toglieste l immagine del comandante Ernesto dagli stand della festa Dell unita', quanto meno per rispetto alla sua memoria. Visto che spesso di fianco mettete i vostri merdosi stand commerciali ( di automobili costose, davvero di sinistra) .
  • Marco Arvellis 3 anni fa mostra
    dedicata a mè stesso: Quanto stavo bene quando ascoltavamo Wilco in autostrada per casa mia ed io ripenso ai giorni del liceo quando studiavo Kant a quanto mi sentivo sola a quanto lo sono ancora ma quanto eri bello? Io volevo solo portarti a letto ma quanto eri bello? Io volevo solo portarti a letto In fondo noi due non ci conosciamo allora perché mai ti ho pensato tutto quanto da sola qui a Milano che nevicava forte su Porta Ticinese Avrei voluto solo dirti che la sola cosa al mondo che volevo era essere felice ad ogni costo era essere felice ad ogni costo era essere felice ad ogni costo Bevo il Martini con l’aspirina abbracciata a un uomo che non assomiglia a te quello che dice quello che pensa quando mi tocca quando mi tocca non è te ma quanto era bello? Io volevo solo portarlo a letto La sola cosa al mondo che volevo era essere felice ad ogni costo.
  • Laura Bold 3 anni fa
    Credo che la battaglia femminista vada portata avanti da chi,come noi,ha sempre capito il ruolo specifico della donna nel mondo moderno.
  • Paiul McCartney 3 anni fa mostra
    Forse uno dei pezzi migliori della cantante pesarese, "Occhiali da sole" ti ricordi quelle feste noiose che ci chiudevamo in bagno a fumare tu dicevi come sono belle le persone una volta che se ne sono andate a te veniva tutto naturale e tenevi la mia mano al funerale della tua amica che credevi che io fossi quella forte non sono stata neanche una buona nemica e con gli occhiali da sole facevamo colazione e fumavamo 20 sigarette guardando la statale e anche se non ci credi io mi ricordo tutto quanto ed il mio disco del cuore è sempre rimasto lo stesso soltanto che adesso sai io scrivo canzoni perchè credevo che rendesse in qualche modo migliori ma con gli occhiali da sole facevamo colazione e fumavamo 20 sigarette guardando la statale e tu mi amavi senza condizioni e io non lo potevo accettare se ci penso troppo forte penso che potrei morire chi c’è adesso al tuo posto io non te lo so dire
  • giovanni d. Utente certificato 3 anni fa
    PRENDO "IN PRESTITO" L'INTERESSANTISSIMO commento di antonella g. CHE CONTIENE UN PREZIOSO LINK che documenta come supportano il GOVERNO e le sue porcate GLI INFAMONI finti dissidenti PD, finti OPPOSITORI di SEL e LEGA e GLI ESPULSI DEL M5S. VERIFICATE VOI STESSI E POI.....passate parola W IL M5S GRANDE BEPPE -------------------------------------------------- http://comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=14270 -------------------------------------------------- Come gli ex-5 Stelle stampellano Renzi. Interessante articolo con tanto di grafico. Come si comportano nelle votazioni i finti dissidenti del PD.....compreso l'ex proprietario della bottega. Altro che "dovevamo fare l'accordo con Bersani"! antonella g. Commentatore certificato 29.11.14 11:35|
    • Francesco Fo. Utente certificato 3 anni fa
      carlo e massimo, l'unico bamboccio del blog. imbecille piccolo.
    • giovanni d. Utente certificato 3 anni fa
      @ CARLO E MARIO tanto tranquilli non state ... visto che siete qui a SUCARE SUCA Mario SUCA! SUCA Carlo SUCA! valete poco perché è poco ciò che vi fate pagare per fare questo sporco lavoro il nostro non è pagato perché VALE TROPPO..non ha prezzo. E' PER QUESTO CHE ABBIAMO GIA' VINTO! Ciao cojones
    • carlo 3 anni fa
      se uno non vuole contare nulla, alla fine verra' accontentato. e hanno cominciato (gia' da un po' di tempo) gli elettori. paura di esporsi? paura di scegliere? paura di mettersi in gioco? credersi perfetti? poi ci si chiede perche' i talebans 5s vengono anche chiamati bimbominkia.
    • Mario Rossi 3 anni fa mostra
      No,no,no.... stateve in SPLENDIDO ISOLAMENTO. Tanto tra un po' sarete davvero pochini, non sarete più sui giornali e in TV non vi vorranno, neppure se chiederete di andarci. Non avete voluto contare nulla, non conterete più nulla.
  • Paola L. Utente certificato 3 anni fa
    INCREDIBILE come questi espulsi,il giorno dopo siano così bravi a dimostrare che andavano proprio espulsi!!!!! il deputato Massimo Enrico Baroni sbugiarda Artini su una balla raccontata ieri in diretta. Secondo il deputato espulso, Adagio, la casa editrice digitale della Casaleggio Associati, non avrebbe Partita Iva. La risposta di Baroni la si può trovare sulla pagina FB di Massimo Enrico Baroni portavoce M5S alla Camera dei Deputati
  • Paul McCartney 3 anni fa mostra
    l'album "sassi" di Maria Antonietta è nei migliori negozi di dischi e su itunes. qui il testo di "giardino comunale" La verità Non si contiene E non fa sconti Di nessun genere Continuerò a fare quello che mi pare Questo è sicuro Nella purezza come ho fatto sempre dici bene Nella purezza come ho fatto sempre dici bene Io sono gli alberi nel giardino comunale Io non ho niente per voi Niente da dimostrare E continuerò A fare quello che mi pare Questo è sicuro Nella purezza come ho fatto sempre dici bene Nella purezza come ho fatto sempre dici bene Si cercherò Di concentrarmi Su alcune immagini dai contorni fermi Perché le cose Cambiano in fretta Ma io non mento al limite sto zitta In ogni caso io non mento Al limite sto zitta Si cercherò Di concentrarmi Su alcune immagini dai contorni fermi Perché le cose Cambiano in fretta Ma io non mento al limite sto zitta In ogni caso io non mento Al limite sto zitta Io sono gli alberi nel giardino comunale Io non ho niente per voi Niente da dimostrare E continuerò A fare quello che mi pare Questo è sicuro Nella purezza come ho fatto sempre dici bene Nella purezza come ho fatto sempre dici bene
  • uno che votava m5stelle 3 anni fa mostra
    non capisco l'esclusione della Dal Pin e della Dejeu dal direttorio.
  • carla2 g. Utente certificato 3 anni fa
    O.T. ASCOLTO SEMPRE LANDINI PER FARMI 4 RISATE. ORA IMPRECA CONTRO QUELLI CHE HA VOTATO E CHE LO MANTENGONO.
  • Gennaro g. 3 anni fa mostra
    Alessandro Dal Lago porta le prove della compromissione del m5s in certi affari... Sapidissimo. gni tanto, l’infinita crisi del M5S, inin­fluente in par­la­mento e poco visi­bile nella società, è rav­vi­vata dalle espul­sioni di qual­che deputato. Se non ci fos­sero le risi­bili con­sul­ta­zioni online sulla sorte dei reprobi, che osano cri­ti­care i lea­der, nes­suno par­le­rebbe più di Grillo e tanto meno di Casaleggio. Ecco, forse, la vera ragione della stan­chezza di Grillo: la noia di chi ha dato vita a un movi­mento e ora non sa più dove sbat­tere la testa. È molto dif­fi­cile che il M5S si possa ripren­dere dalla crisi, anche se i son­daggi gli attri­bui­scono un certo radi­ca­mento sociale. Dopo strea­ming insul­tanti o inu­tili, risul­tati elet­to­rali delu­denti (soprat­tutto nelle realtà locali), pole­mi­che inces­santi tra par­la­men­tari e staff, licen­zia­menti di comu­ni­ca­tori e altre ame­nità, il M5S si trova di fronte al solito bivio: o met­tersi a far poli­tica e quindi delu­dere il suo elet­to­rato anti-sistema o con­ti­nuare con la finta oppo­si­zione, le sce­neg­giate con il bava­glio e tutto il reper­to­rio fol­clo­ri­stico che por­terà a un lento ma ine­vi­ta­bile declino. Insomma, o l’assimilazione o l’irrilevanza. Il fatto è che il M5S si fonda su alcuni equi­voci che, a meno di due anni dai trionfi elet­to­rali del 2013, sono venuti cla­mo­ro­sa­mente alla luce. Il primo è senz’altro una lea­der­ship a dir poco impre­sen­ta­bile: un impren­di­tore New Age, non si sa se più affa­ri­sta o lunare, e un comico che non fa più ridere, domi­nato dai suoi mute­voli umori dema­go­gici. Il secondo equi­voco è l’assenza di qual­siasi cul­tura poli­tica. Chi non vuol essere né di destra, né di sini­stra, e sce­glie il giu­sti­zia­li­smo più ovvio, alla fine si con­danna a non essere e basta. Il terzo è l’assenza di tra­spa­renza orga­niz­za­tiva del movi­mento, sosti­tuita dalla mito­lo­gia della rete come esclu­siva arena democratica. La veri
    • Franz M. Utente certificato 3 anni fa mostra
      sei per caso tra questi qua? non credo proprio! A ottobre il tasso di disoccupazione è salito al 13,2% (+0,3% su settembre): 55mila occupati in meno in un mese.
    • oreste M, (:★★★★★) Utente certificato 3 anni fa mostra
      tanto per spargere un pò di merda....ma lo leggi il blog? Non credo perchè il copia-incolla è un'arma a doppio taglio....a volte risulta la copia di un commento uguale,uguale...vedi commento di Mario.G ore 12:13! Ciaoooo!
    • Franz M. Utente certificato 3 anni fa mostra
      ma quanto siete noiosi voi trollazzi. fate davvero pena. trovo un solo conforto, la vostra graduale estinzione. ommini? ma che mazze di scope!
  • Enzo Bellimbustich 3 anni fa mostra
    Come mai Crmi non è stato emsso nel direttorio? E' vero che è pronto al ricatto per lavare l'onta (traduco:l'offesa)
    • Franz M. Utente certificato 3 anni fa mostra
      vai in edicola e comprati una di quelle riviste che compra no le donne, tipo eva express o roba del genere. ami i pettegolezzi? allora sii buono con te stesso su!
  • Franz M. Utente certificato 3 anni fa
    Mentre si chiacchiera a nel vuoto la popolazione italiana si degenera sempre di più: Disoccupazione al 13,2% a ottobre persi 55mila posti A ottobre il tasso di disoccupazione è salito al 13,2% (+0,3% su settembre): 55mila occupati in meno in un mese. Ma il premier Renzi: con noi al governo 100mila occupati in più. Il ministro Poletti: la riforma funziona, nel 3° trimestre 400mila nuovi contratti a tempo indeterminato. Istat: Pil piatto nel 4° trimestre... Poletti e Renzusconi? che coppia! UNA SOCIETÀ SENZA DIGNITÀ È UNA SOCIETÀ BRUTTA! L`ITALIA SI STA INBRUTTENDO TROPPO si sta imboccando la via del non ritorno.
  • Veronica Pregna 3 anni fa mostra
    Sono nel movimento dal 2011 e,senza false modestie,avrei potuto benissimo essere al posto della Ruocco. Non sono da meno,soprattutto in materia letteraria (ho una laurea in filologia romanza). penso che i miei 27 anni non siano per questo sinonimo di poca esperienza,visto che ho viaggiato e studiato anche negli Usa.
  • PaoloR Z. Utente certificato 3 anni fa
    Sarebbe una bella battaglia che il M5* dovrebbe combattere contro le donazioni dell' 8 per mille “INVOLONTARIE”. Il meccanismo / legge attuale prevede che anche chi non firma consegni le sue tasse alle chiese. Si parla di 1,2 miliardi. Giustamente il papa non dice niente, non è scemo. ma la corte di conti e perplessa. http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/11/28/per-mille-corte-conti-rinegoziare-accordi-cosi-non-volontario/1238879/ Paolo TV
    • vincenzodigiorgio digiorgio Utente certificato 3 anni fa
      L'otto per mille di 700 miliardi è 5,6 miliardi , il 93 per cento dei 5,6 miliardi equivale a 5,2 miliardi che la chiesa riceva da noi ogni anno . Se vogliamo completare il quadro essa è proprietaria di un immobile su cinque in Italia , il 20 per cento ! Su cui non paga tasse , come del resto su qualsiasi altra cosa.
  • oreste M, (:★★★★★) Utente certificato 3 anni fa
    Acquisto navi...evvai e poi non hanno i soldi per il raddoppio della linea ferroviaria a Savona! Ladri! Ladri! Ladri! Oggi giornata della solidarietà alimentare.....Renziiiii,amore ,aiuta i poveri! E come no!
    • claudio n. Utente certificato 3 anni fa
      Che vuoi, il cugggino Hollande deve pur vendere le Mistral, ma non a Putin.(rido)
    • lore i. Utente certificato 3 anni fa
      Orè, lo sapevi che ogni colpo di cannone che certamente senti da casa tua quando fanno le esercitazioni, costa 3.500 euri? Antò carrara bannato
    • Il Direttorio 3 anni fa mostra
      Pastore tedesco o da riporto? JAAAAA!!!
    • oreste M, (:★★★★★) Utente certificato 3 anni fa
      si,si,si essere vero JAAAA!
    • Il Direttorio 3 anni fa mostra
      La tua è una cattiveria gratuita! Renzi aiuta tutti i giorni i poveri a sentirsi meno soli! Grazie al suo governo ce ne sono sempre di più!
  • Mattia 3 anni fa
    Ragazzi non capisco che cazzo centrano i commenti su Artini messi su sto post. Ci risiamo, sempre i soliti inutili battibecchi ( che nutrono stampa e trolls ),trascurando l aspetto essenziale del grande lavoro che fanno i nostri portavoce. Ma qualcuno si ricorda che SIAMO IN GUERRA?? Mi pare che tutte cte cazzatine da tifoseria poilticista ( obbiettivo primario dei media ) ci stiano facendo distaccare dalla realtà!!! Vogliamo riprenderci un attimo???? L economia sta franando!!! Qualcuno si sta rendendo conto di cosa accade nel commercio?? Lavoro in un ingrosso alimentare, e ho a che fare con 70/80 partite IVA tutti i giorni!!! Cazzo e' un disastroooo!!!! Riprendetevi da queste stronzate da ragazzini e pensiamo a stare uniti!! Se no va assolutamente bene che il movimento si scremi un po', e adesso mi torna perfettamente il discorso di Beppe a Bologna della settimana scorsa. Ha fatto stra bene, ora il movimento può contare su un direttivo molto più forte, e abile dal punto di vista comunicativo. Per altro unico anello debole, la comunicazione. Ora ci accontenteranno, andranno in TV e faranno il culo a strisce a tutti. Ma non è solo qui la partita, dobbiamo studiare e unire le intelligenze!!!!! Questo e il vero obbiettivo, non le cazzatine da tifosi. M5 sempre!
  • il mestatore piddino 3 anni fa mostra
    Ale Dal Lago,uno di noi. http://ilmanifesto.info/m5s-il-declino-della-non-politica/
  • Martino Cardi 3 anni fa mostra
    E' vero che alcuni del direttorio hanno trascorsi in Forza Nuova ?
    • oreste M, (:★★★★★) Utente certificato 3 anni fa mostra
      eccome....è Forza nuovissima! ma v.a.c.!
  • Mario Soru Utente certificato 3 anni fa
    Caro Renzi, la Calabria (e il Sud) salveranno l’Italia solo se s’inverte la rotta. SANSONETTI ++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++ MA BASTA NE ABBIAMO PIENI I KOIOINI....ANDATE A FAN CULO CON STO SUD BUCO NERO INFINITO DOVE SPARISCONO DA SEMPRE TUTTI SOLDI PUBBLICI E POI ARRIVANO NELLE TASCHE DELLA MAFIOSITA UNITA.....L'ITALIA CON QUESTI COME RENZI E IL BANANA E' SOLO UNA ENORME PUZZOLENTE CLOACA A CIELO APERTO !!!!!
  • Rino Bellinzona 3 anni fa mostra
    Alessandro Dal Lago sa. http://ilmanifesto.info/m5s-il-declino-della-non-politica/
  • Mario Gomez 3 anni fa mostra
    Credo che riabilitare Favia ora sia precipuo.
    • oreste M, (:★★★★★) Utente certificato 3 anni fa mostra
      Siiii,al Don Gnocchi!
  • viviana vivarelli Utente certificato 3 anni fa
    I MAGNIFICI 5 PER LA CAMERA Sibilia è il nemico del Bilderberg, combatte lo strapotere delle banche, ha anche cercato di disturbare in ogni modo le famigerate riunioni del Bilderberg (a proposito, lo sapete che la Gruber che batté il record di voti per i Ds è stata ospite gradita di questi incontri dei magnati della finanza che assieme distruggono il mondo?) Sibilia è particolarmente impegnato sul fronte dei temi etici, soprattutto contro gli abusi del potere politico ed economico-finanziario, sia a livello europeo che globale Combatte le élite finanziarie e tecnocratiche europee e americane che dominano l'Occidente. Di Maio ha il ruolo istituzionale più alto, è vicepresidente della Camera E’ portato alle aperture ad altri partiti su temi comuni Di Battista al contrario è nemico di qualsiasi compromesso con partiti, difende i popoli, è specializzato in difesa internazionale dei diritti umani, si è occupato di microcredito e di diritto all’alimentazione per conto dell’UNESCO, fa interrogazioni sulle armi, è vicepresidente per gli Affari esteri la Ruocco ha competenze da revisore dei conti in Commissione Finanze, combatte per rendere reato l’autoriciclaggio e per tassare i capitali neri in Svizzera Fico è presidente della Commissione vigilanza Rai, è uno dei militanti più vecchi, ha denunciato gli sprechi della RAI. Si è occupato di energie rinnovabili, gestione delle risorse idriche, smaltimento e traffico dei rifiuti e mobilità sostenibile. Ha rinunciato totalmente alla indennità aggiuntiva a cui avrebbe avuto diritto come Presidente. Si è dichiarato favorevole all'estensione del diritto al matrimonio e all'adozione da parte di coppie dello stesso sesso e all'eutanasia per i malati terminali. Come scelta non è male vediamo ora per il senato
  • Enrico Valenzanori 3 anni fa mostra
    Gradirei più particolari sulle armi che Pinna e Artini hanno per ricattare m5stelle, grazie.
  • il mestatore piddino 3 anni fa mostra
    Credo che i cuperliani passati con grillo siano compagni ancora recuperabili.E poi ci servono per "spiare" il movimento dal suo intterno.
  • Lorenzo Ragusa Utente certificato 3 anni fa
    Io mi aspettavo un post di beppe. Questi post dei parlamentari mi fanno schifo. Dove sono finiti gli insulti e la rabbia? Speriamo che beppe continui a dettare l'agenda del m5s come ha fatto fino a ieri. Gianroberto ha fatto una ristrutturazione, ma secondo me non serviva e non serve a un cacchio. Bastava solo chiedere l'annullamento del voto sul reato di clandestinità dopo un percorso di sensibilizzazione facendo passare il messaggio che noi siamo il bene e che siamo gli unici in grado di tenere i populismi cattivi, quelli razzisti che dopo il voto su reato di clandestinità sono cresciuti e sono diventati il centro di gravità della protesta. p.s. :non sto dicendo che il reato di clandestinità sia un bene o un male. Sto facendo un discorso in termini di marketing.
  • Enrico il prezioso 3 anni fa
    perchè non vengono bannati i commenti non inerenti al post? (tipo questo)
  • Rosanna Schiaffinos 3 anni fa mostra
    Agli alfaniani: no,lo spam è gratuito.
  • PaoloR Z. Utente certificato 3 anni fa
    Penso che anche il mito della lingua è scarso. Mi hanno risposto ungheresi, in Ungheria, che avevano conoscenza dei dati tecnici dei PC ( DELL ) e avevano solo un po' di accento, rispetto alle persone che, probabilmente, rispondono a MI dove non hanno conoscenze tecniche e hanno l'accento magrebino. Quelli che mi stanno sulle palle sono le persone che vivono rompendo le scatole telefonando proponendo olio, pannelli fotovoltaici, gas ecc. La maggioranza sono ignoranti anche sul loro campo. E' la versione moderna dei venditori di spazzole, che passavano porta a porta, Paolo TV (TV non sta per televisione, ma Treviso, Veneto )
  • Viviana Vivarelli 3 anni fa mostra
    Io credo che bisogna diffidari.
    • oreste M, (:★★★★★) Utente certificato 3 anni fa mostra
      il clone deklla vivi....ma v.a.c.
    • Rita L. 3 anni fa mostra
      A mettere mano alla legge tante volte si rischia di far peggio che meglio soprattutto quando si ha molto da perdere se dovessero venir fuori scomode verità difficilmente confutabili.
  • Beppe Violax 3 anni fa mostra
    Occhio ai commenti contro Artini: sa parecchio,qe quello che ha detto finora è nulla.
  • Giggino Grassadonia 3 anni fa mostra
    Dopo il direttorio TORNATTE Napulione.
  • Mario G. 3 anni fa mostra
    @ v.p Quoto ! dal MANIFESTO DI IERI, Alessandro dal Lago. Ogni tanto, l’infinita crisi del M5S, inin­fluente in par­la­mento e poco visi­bile nella società, è rav­vi­vata dalle espul­sioni di qual­che deputato. Se non ci fos­sero le risi­bili con­sul­ta­zioni online sulla sorte dei reprobi, che osano cri­ti­care i lea­der, nes­suno par­le­rebbe più di Grillo e tanto meno di Casaleggio. Ecco, forse, la vera ragione della stan­chezza di Grillo: la noia di chi ha dato vita a un movi­mento e ora non sa più dove sbat­tere la testa. È molto dif­fi­cile che il M5S si possa ripren­dere dalla crisi, anche se i son­daggi gli attri­bui­scono un certo radi­ca­mento sociale. Dopo strea­ming insul­tanti o inu­tili, risul­tati elet­to­rali delu­denti (soprat­tutto nelle realtà locali), pole­mi­che inces­santi tra par­la­men­tari e staff, licen­zia­menti di comu­ni­ca­tori e altre ame­nità, il M5S si trova di fronte al solito bivio: o met­tersi a far poli­tica e quindi delu­dere il suo elet­to­rato anti-sistema o con­ti­nuare con la finta oppo­si­zione, le sce­neg­giate con il bava­glio e tutto il reper­to­rio fol­clo­ri­stico che por­terà a un lento ma ine­vi­ta­bile declino. Insomma, o l’assimilazione o l’irrilevanza. Il fatto è che il M5S si fonda su alcuni equi­voci che, a meno di due anni dai trionfi elet­to­rali del 2013, sono venuti cla­mo­ro­sa­mente alla luce. Il primo è senz’altro una lea­der­ship a dir poco impre­sen­ta­bile: un impren­di­tore New Age, non si sa se più affa­ri­sta o lunare, e un comico che non fa più ridere, domi­nato dai suoi mute­voli umori dema­go­gici. Il secondo equi­voco è l’assenza di qual­siasi cul­tura poli­tica. Chi non vuol essere né di destra, né di sini­stra, e sce­glie il giu­sti­zia­li­smo più ovvio, alla fine si con­danna a non essere e basta. Il terzo è l’assenza di tra­spa­renza orga­niz­za­tiva del movi­mento, sosti­tuita dalla mito­lo­gia della rete come esclu­siva arena democratica.
    • Nicola Nicolini Utente certificato 3 anni fa mostra
      Ecco il tipico esempio di "sinistra radical chic" che dietro a analisi farlocche e volutamente fuorvianti nasconde il reale terrore di perdere il proprio orticello garantito dal sistema che questi pseudo-giornalisti hanno sempre combattuto (a parole), salvo cambiare idea se gli si offre un posto al sole. Vedi Gianni Riotta partito dal Manifesto per arrivare alle riunioni Bilderberg e a dirigere il TG1 e anche il giornale di Confindustra Il Sole 24 ore.
  • Veronica Pregna 3 anni fa mostra
    Gustosissimo questo articolo del manifeto: sarà opportuno postarlo reiteratamente
  • viviana vivarelli Utente certificato 3 anni fa
    Tra le balle di Artini c'è anche che l'editrice Adagio non abbia la partita Iva ce l'ha, eccome!
  • Il Direttorio 3 anni fa mostra
    Fase 2 di Krande experimento di Doctor Kasaleggen: Kambiare Karten in tavola und rivoltare frittaten e osservare Komportamento di soggetto. MeKojonen!!!
    • Il Direttorio 3 anni fa mostra
      Effetten seKundarien di trattamento provoKare dissenterien? Io annota subito su piattaforma tigitale ti temokrazia direkta... JAAAA!!!
    • oreste M, (:★★★★★) Utente certificato 3 anni fa mostra
      Heppoi andare a kagaren! JAAAA!
  • CRISTIAN D'AVOLA 3 anni fa
    ora vediamo la stampa quanto parlera'di una iniziativa che entra nel merito per migliorare la vita di un settore in crisi?vediamo quanto e superficiale l'informazione italiana?vediamo in italia cos'e' importante comunicare?vediamo i midia che senso di priorita'anno?ai 5 designati un sincero augurio per il ruolo che sono chiamati a ricoprire.grazie a tutti ma soprattutto agli attiviste chesono il vero m5s.
  • carla2 g. Utente certificato 3 anni fa
    C'è da dire che nei parlamentari del PD c'erano i proprietari di ALCUNI call center, quando le leggi sul precariato sono state avviate e ANCHE anni fa proposte di legge per evitare questo scandalo hanno trovato ostacoli proprio dentro al PD, per i chiari conflitti di interesse. Ma questo quel misero 15% che vota ancora PD nel paese NON LO SA PERCHè SE PARLI DI CONFLITTO D'INTRESSE PENSA SIA SOLO PREROGATIVA DI BERLUSCONI. Già nel 1992 , anche prima della discesa in campo il camaleonte che ha dato vita al PD e non riceveva più aiuti da Mosca si era venduto ai poteri forti e ai petrodollari. Chissà cosa c'era nei rapporti mafia stato che regiorgio ha voluto DITRUGGERE, chiaro indizio di colpevolezza, alla maniera di Nixon.
  • Giovanni P. Utente certificato 3 anni fa
    Vi volevo solo dire che questa mossa di Beppe di apparire come vittima la si poteva fare un po' più in sordina invece di dar in pasto ai giornalisti in ogni nostra mossa per colpa in questo maledetto blog. A seguito di questo , era inevitabile che si sono scatenate notizie di tutti i livelli con pareri impropri ed inventati dall'opposizione al fine di mostrare il M5s come un movimento in declino e così via. Ora dovete assolutamente partire in contrattacco alle tv per dimostrare tutto il contrario e affermare che è ancora viva la nostra organizzazione e spiegare le prossime mosse in programma. Mentre il nostro caro Beppe ora che hai fatto questa mossa da vittima ci devi dare una mano andando da qualche tua odiata tv per spiegare tutto del M5s e dove vuole arrivare. Non siamo a caporetto ma ad un vero e proprio contrattacco, e datevi da fare reintegrando magari gli espulsi dato che sono sempre 2 voti al governo.
    • stefano c. Utente certificato 3 anni fa
      Se c'è una vittima, quella sei tu,del sistema, e arrogante pure..
  • Paolo M5S Utente certificato 3 anni fa
    Adesso pure trovare lavoro in un call center è diventato un lusso, questo stato ladrone vuole la guerra tra poveri, intanto loro si godono tutti i privilegi e vengono pure votati, che schifo.
    • Rio Savè Utente certificato 3 anni fa
      http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2012/10/illusionisti-del-nuovo-ordine-mondiale.html
    • Rio Savè Utente certificato 3 anni fa
      http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2012/10/illusionisti-del-nuovo-ordine-mondiale.html
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus