M5S: una legge a tutela di dipendenti e clienti dei call center

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
Le operatrici dei call center davanti al Parlamento con il M5S
04:30
precari_call_center_.jpg

"E’ ormai l’allegoria della precarietà e degli schiavi moderni. Quel luogo di lavoro, cuffiette e microfono, in cui si entra magari con l’idea di avere un part-time che durerà soltanto qualche mese e nel quale poi, invece, si rimane impigliati per anni, invecchiando al telefono con una famiglia alle spalle da mantenere.
Una volta il call center era un lavoretto per giovani in cerca di una paghetta supplementare con cui godersi i divertimenti o magari bisognosi di danaro per mantenersi gli studi. Oggi, al contrario, ci campano laureati di mezza età e intere famiglie. Rispetto ad altri settori, schiacciati dalla concorrenza straniera e dal trasferimento della produzione all’estero, il call center ha resistito per il fattore “lingua italiana”. Nel mondo globalizzato in cui la percentuale di italiani che fuggono all’estero è sempre più elevata (sono il doppio degli stranieri che arrivano), qualcuno che parli italiano si trova. E non fa differenza se non è professionale, se non ha esperienza, se non ti offre il medesimo servizio, la stessa empatia, se tratta dati sensibili come carte di credito e codice fiscale. L’importante è il costo. L’azienda guarda al profitto e se un Paese non è conveniente, si va in un altro.
Se questo ragionamento può valere per le aziende private (che non abbiano ricevuto fondi pubblici nel corso del tempo, sia chiaro), ci si aspetta che un ente pubblico, ossia mantenuto con le tasse di tutti noi, almeno tuteli il lavoro nel territorio. Ci si aspetta che un bando di gara di una pubblica amministrazione escluda il costo del lavoro nell'applicazione del criterio "prezzo più basso". Ci si aspetta che la gara per l’assegnazione del servizio preveda clausole di salvaguardia per i lavoratori, una tutela per la loro retribuzione e per il livello contrattuale raggiunto. In questo modo si garantisce anche la qualità del servizio a favore dei clienti.
E ci si attende, ad esempio, che vengano applicate delle leggi, come il decreto 83/2012, all’articolo 24bis, mai recepito, che prevede di informare il cittadino italiano sulla nazionalità dell’operatore che gestisce il numero di assistenza clienti cui si sta chiamando.
Il M5S sta lavorando a un progetto di legge su questo tema. A difesa dei lavoratori (gran parte dei quali madri di famiglia) e dei fruitori. Stateci vicini, vi terremo informati.
A riveder le stelle." M5S Camera

santilaici_prenotaora.png

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • grazie peppe grazie peppe 3 anni fa mostra
    peppe la cinquina l'ha davvero azzeccata!!!!! i più belli e più piacioni, sorrisi telegenici,che carisma Di Maio, e che zuccherino il Di Battista dai ragazze, tutte in coro: grazie peppe grazie peppe grazie pepppe, 'nto 'u culu a revolucion!!
  • alnair ***** Utente certificato 3 anni fa mostra
    ot Je suis la più bannata per aver sempre Sostenuto con fierezza Beppe e non aver mai messo in dubbio una sua qualsiasi strategia ahahahahah! moooolto interessante.......
    • alnair ***** Utente certificato 3 anni fa mostra
      ciao A :)
    • alnair ***** Utente certificato 3 anni fa mostra
      mon amour, de gustibus
    • amoredibase ..., roma.. Utente certificato 3 anni fa mostra
      forse a differenza degli altri gli hai leccato il c... contropelo
    • (A) © 3 anni fa mostra
      Ed eri appena venutarmonno!! Non cominciamo però eh! Il più bannato sono io! (A)
    • alnair ***** Utente certificato 3 anni fa mostra
      però lo riconosco a volte, posso diventare anche irritante ahahahah
  • amoredibase ..., roma.. Utente certificato 3 anni fa mostra
    Mah,visto che ormai anche Borghezio ama Roma,quasi quasi! Che colpa ne ho se il cuore è uno zingaro
  • amoredibase ..., roma.. Utente certificato 3 anni fa mostra
    La genialità Politica di Beppe ha tirato fuori dal cilindro il Direttorio.Va bene. Ma la vera domanda è: Ma perché proprio cinque? Quale strategia si nasconde dietro questa scelta? C'è un nesso con "Cinque stelle"? Cosa bolle in Pentola?
    • amoredibase ..., roma.. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Da oggi Bebbe parlerà attraverso le 5 scimmiette cosi la faccia ce la mettono loro e lui "che è Stanchino" continuerà a fare il Dittatore senza avere rotture di coglioni
  • erasmo pesciVendola 3 anni fa mostra
    L'articolo di Dal Lago,nei bar non si parla d'altro.Ad avercene.Anche nelle migliori foresterie. ps: Questo link è già stato visionato ed approvato dal direttorio.
  • paola taverna in bettola 3 anni fa mostra
    Ora che mi hanno escluso dal direttorio ho più tempo per spicciare casa...
    • jean paul marat 3 anni fa mostra
      o noi o questo direttorio.., te capì ?
  • Er Caciara Utente certificato 3 anni fa mostra
    Orè, lo sapevi che ogni colpo di cannone che certamente senti da casa tua quando fanno le esercitazioni, costa 3.500 euri? Antò carrara bannato ammazza ao'...............si je pagate 'na porzione de pasta e facioli ar fruttarolo, quello scureggia gratise.........mica ve fa paga' 3.500 euri.................
  • jean paul marat 3 anni fa mostra
    si sono persi per strada, hanno confuso gli obiettivi con le motivazioni personali già..:)
  • alnair ***** Utente certificato 3 anni fa mostra
    ot a tutti i clikkatori di professione: sono questi i 158mila posti di lavoro di Renzi e degli anti Grillo latenti???? ahahahah clikkate clikkate Beppe, TI ADORO! l'Italia nn ti merita Forza Ragazzi (i Grandi 5), non vi invidio.....davvero :))) click!
  • jean paul marat 3 anni fa mostra
    andare a protestare sotto casa sua non mi pare una genialata c'è palazzo chigi, palazzo berlusconi, palazzo monti ce ne sarebbero altri più avanti in classifica è l'unico che non vi mena anche si vi tiene al freddo andata là, visto che avete lo spirito dei ribelli provateci... :)
  • codicedamore .., roma.. Utente certificato 3 anni fa mostra
    O.T. Ma i post sull'Euro e sui giornali non li mettete più? Otelma Pescelesso che fine ha fatto?
  • la dottoressa Tirone 3 anni fa mostra
    Mi piace quando giochiamo al direttorio...
  • claudio n. 3 anni fa mostra
    Credo che sia vergognoso che queste signorine dei call center mi chiamino sempre,con il loro accento esotico. E poi non mi lasciano mai il loro numero personale.
    • claudio n. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Bravo trollino...Hai capito perfettamente..Mi rubi il nik? Ecchissenefrega, brufoletto.Ciao.
  • paola tavernella 3 anni fa mostra
    'sti cazzi che non m'hanno emsso nel direttorio
    • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa mostra
      Tu ,pensa alla tua Lady Like....alla Taverna pensiamo noi.
    • Toto A. Utente certificato 3 anni fa mostra
      No te l'hanno messo diritto diritto su per il camino. Cordialità
  • jean paul marat 3 anni fa mostra
    dal sud non è mai partita alcuna rivoluzione solo una qualche forma di ribellione che è cosa diversa avete perso il treno, siore e siori
  • jean paul marat 3 anni fa mostra
    al nord molto velocemente sparirete e vi rimarrà il 4% scarso della calabria forse ma forsein siciia qualcosa in più perchè sono uomini d'onore in basilicata zero in puglia vedremo mah ho dei dubbi fondati.. restano la campania e il lazio dove vegeta il nostro staff politico ma non li sopravvaluterei
  • Bambino . Utente certificato 3 anni fa mostra
    Ennesima denuncia. Ennesima assicurazione che si troverà il modo "di far sapere la nazionalità" dell'operatore. Non è il mio nick vero, il mio è bruciato, non posso più postare perché bannato, naturalmente perché ho espresso la mia protesta. Mi sono accorto che dare il voto a quest'accolita di incoscienti, equivale ad alzare un braccio per fare il saluto romano. Vi ho dato il mio voto e il mio pieno sostegno, ho aspettato per un anno una benedetta piattaforma che non è mai arrivata. Ora capisco perché. Il motivo lo ha spiegato grillo facendolo leggere tra le righe: non ho fatto la consultazione come previsto dalle regole per chiedere l'espulsione di ieri, perché non avrei ottenuto la maggioranza. Quindi ha espulso, perché gli accusati non hanno rispettato le regole. Una cosa mi aspetto da grillo, che il suo stanchino e ciao ciao equivalga ad una autoespulsione. Non che me ne freghi più di tanto, tanto qui dentro razzolano polli d'allevamento.
  • Veronica Pregna 3 anni fa mostra
    ECCO le quote di clienteli e poteri all'interno del m5stelle, del suo direttorio: Di Maio 27% (ma è in calo,molti dei delusi non compresi nel direttorio lo stanno attaccando da ogni parte.Ma non sottovalutate mai la furbizia di quest'uomo.In un'altra vita doveva essere un andreottiano..chi vuole intendere...) Fico 22% (unica faccia presentabile dei 5 anche se alcune voci sulla Rai..ma resta il protetto n.1 di Casaleggio che ammira la sua competenza informatica) Di Battista 18% (in calo,ma la fronda neofascista,anche se non lo appoggia più,lo ha sempre come punto di riferimento.E anche per i neoleghisti.Sa troppe cose sul blog,per non includerlo nei 5,ma Beppe lo avrebbe voluto fuori). Sibilia 17%(di un'ignoranza crassa,ma le raccomndazioni giuste lo hanno portato in alto..nel link alcuine sue famose gaffe; più andrà in tv e più voti il m5s perderà) Ruocco 16%:messa lì solo perchè donna,vocifera qualcuno.E invece no,è tra le più preparate in economia,anche se deboluccia in politica interna.Ha un grande cuore e ama i fatti,più che la parole.Unico vero neo il fatto che gli altri 4 la stanno emarginando e,inoltre,non è telegenica.
    • Giovanni P. Utente certificato 3 anni fa mostra
      sei una ragazza sveglia!si vede subito che mangi pane spalmato di gustosissimo, sapidissimo manifesto!
  • jean paul marat 3 anni fa mostra
    ormai è cosa fatta, il nord ai barbari e il sud ai califfi peccato che al sud non siano Veri califfi ma solo un surrogato, dei quaquaraqua altrimenti anche l'accordo era già cosa fatta
  • Ercole Puffi 3 anni fa mostra
    il direttorio è un modo saggio del duo per non sporcarsi le mani. Approvo.
  • jean paul marat 3 anni fa mostra
    che faccio guardo il video :) ci saranno 10 dei 5mezzelune e due dipendenti dei call centers ahahahah e la chiami lotta per l'occupazione ?
  • nicola d. 3 anni fa mostra
    Appoggio la proposta del fratello giovanni d., avellino... Maledetti inquinatori! Verremo a prendervi ad uno valeva ad uno nelle vostre case e vi obbligheremo come in Arancia Meccanica a vedere a ciclo continuo tutte le interviste di Marino Mastrangeli fino a quando non inizierete a cantare ad alta voce e con convinzione "Meno Male che CasaGrillo c'èèèèèèè......"
  • salvatore giuppano 3 anni fa mostra
    Ma è vero che la mafia comincia a guardare con simpatia i 5 stelle?
    • Toto A. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Salvatore ma sei proprio imbecille !!!!!
    • Patty Ghera Utente certificato 3 anni fa mostra
      Si, l'ha dichiarato in diretta a TELEMAFIA il conduttore Totò Riina.
    • Johnny Gaspari Utente certificato 3 anni fa mostra
      Magari. Vinceremmo ovunque senza fare il minimo di campagna elettorale :)
  • Avanti Pop 3 anni fa mostra
    Credo che al direttorio dei dipendenti del call center non chiava nulla.Loro stanno al caldo e con ventimila euro al mese nella sacca.
  • Walter Cairo 3 anni fa mostra
    L'articolo di Dal Lago sta girando per tutto il we.e tutti ridono dei grillini. ogni tanto, l’infinita crisi del M5S, inin­fluente in par­la­mento e poco visi­bile nella società, è rav­vi­vata dalle espul­sioni di qual­che deputato. Se non ci fos­sero le risi­bili con­sul­ta­zioni online sulla sorte dei reprobi, che osano cri­ti­care i lea­der, nes­suno par­le­rebbe più di Grillo e tanto meno di Casaleggio. Ecco, forse, la vera ragione della stan­chezza di Grillo: la noia di chi ha dato vita a un movi­mento e ora non sa più dove sbat­tere la testa. È molto dif­fi­cile che il M5S si possa ripren­dere dalla crisi, anche se i son­daggi gli attri­bui­scono un certo radi­ca­mento sociale. Dopo strea­ming insul­tanti o inu­tili, risul­tati elet­to­rali delu­denti (soprat­tutto nelle realtà locali), pole­mi­che inces­santi tra par­la­men­tari e staff, licen­zia­menti di comu­ni­ca­tori e altre ame­nità, il M5S si trova di fronte al solito bivio: o met­tersi a far poli­tica e quindi delu­dere il suo elet­to­rato anti-sistema o con­ti­nuare con la finta oppo­si­zione, le sce­neg­giate con il bava­glio e tutto il reper­to­rio fol­clo­ri­stico che por­terà a un lento ma ine­vi­ta­bile declino. Insomma, o l’assimilazione o l’irrilevanza. Il fatto è che il M5S si fonda su alcuni equi­voci che, a meno di due anni dai trionfi elet­to­rali del 2013, sono venuti cla­mo­ro­sa­mente alla luce. Il primo è senz’altro una lea­der­ship a dir poco impre­sen­ta­bile: un impren­di­tore New Age, non si sa se più affa­ri­sta o lunare, e un comico che non fa più ridere, domi­nato dai suoi mute­voli umori dema­go­gici. Il secondo equi­voco è l’assenza di qual­siasi cul­tura poli­tica. Chi non vuol essere né di destra, né di sini­stra, e sce­glie il giu­sti­zia­li­smo più ovvio, alla fine si con­danna a non essere e basta. Il terzo è l’assenza di tra­spa­renza orga­niz­za­tiva del movi­mento, sosti­tuita dalla mito­lo­gia della rete come esclu­siva arena democratica.
  • Toto A. Utente certificato 3 anni fa
    Cazzo hanno aperto le gabbie !!!!!! Cordialità
    • Toto A. Utente certificato 3 anni fa
      Simpatico il coglione !!!!!! Cordialità
    • codicedamore .., roma.. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Beh esci no? che aspetti che le richiudono!
  • er fruttarolo 3 anni fa mostra
    Dicevi?
    • er fruttarolo 3 anni fa mostra
      ecco,appunto.
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa mostra
      Gnente de importante...
  • Renato V. 3 anni fa mostra
    Pare che il direttorio si sia già diviso in 3 correnti.lo scrive tsè tsè;io non ci credo ma avranno le loro fonti. Comunque spiace l'emarginazione di Sibilla,io e molti altri stiamo con lui, è il più preparato.
  • jean paul marat 3 anni fa mostra
    se renzi è fanfaniano voi siete demitiani, non si capisce un cazzo di quello che volete fare
    • Patty Ghera Utente certificato 3 anni fa mostra
      Forse sarebbe neglio in francese....
    • Johnny Gaspari Utente certificato 3 anni fa mostra
      Clicca sul link programma e lo saprai. E semplicissimo e scritto in italiano. ;) Sempre se lo capisci l'Italiano. Altrimenti chiedi e te lo traduciamo nella lingua che vuoi
  • venutalmondo * Utente certificato 3 anni fa mostra
    Forza Magnifici Cinque credo in Voi! sono con Voi! .....e non vi curate di loro, ma guardate e passate......:)
    • graziepeppegrazie 3 anni fa mostra
      ma grazie de che?? ma vatte a fà un giretto pe' Roma che è mejo, scemotta
  • vincenzodigiorgio digiorgio 3 anni fa mostra
    Sinceramente credo che la scelta del direttorio sia opinabile.
  • jean paul marat 3 anni fa mostra
    dopo l'apologia dell'isis e la votazione di ieri siete diventati a tutti gli effetti il Movimento 5 Mezze Lune..
  • Renzo 3 anni fa mostra
    Continuare apostare ad oltranza le sagge parole di Dal Lago gni tanto, l’infinita crisi del M5S, inin­fluente in par­la­mento e poco visi­bile nella società, è rav­vi­vata dalle espul­sioni di qual­che deputato. Se non ci fos­sero le risi­bili con­sul­ta­zioni online sulla sorte dei reprobi, che osano cri­ti­care i lea­der, nes­suno par­le­rebbe più di Grillo e tanto meno di Casaleggio. Ecco, forse, la vera ragione della stan­chezza di Grillo: la noia di chi ha dato vita a un movi­mento e ora non sa più dove sbat­tere la testa. È molto dif­fi­cile che il M5S si possa ripren­dere dalla crisi, anche se i son­daggi gli attri­bui­scono un certo radi­ca­mento sociale. Dopo strea­ming insul­tanti o inu­tili, risul­tati elet­to­rali delu­denti (soprat­tutto nelle realtà locali), pole­mi­che inces­santi tra par­la­men­tari e staff, licen­zia­menti di comu­ni­ca­tori e altre ame­nità, il M5S si trova di fronte al solito bivio: o met­tersi a far poli­tica e quindi delu­dere il suo elet­to­rato anti-sistema o con­ti­nuare con la finta oppo­si­zione, le sce­neg­giate con il bava­glio e tutto il reper­to­rio fol­clo­ri­stico che por­terà a un lento ma ine­vi­ta­bile declino. Insomma, o l’assimilazione o l’irrilevanza. Il fatto è che il M5S si fonda su alcuni equi­voci che, a meno di due anni dai trionfi elet­to­rali del 2013, sono venuti cla­mo­ro­sa­mente alla luce. Il primo è senz’altro una lea­der­ship a dir poco impre­sen­ta­bile: un impren­di­tore New Age, non si sa se più affa­ri­sta o lunare, e un comico che non fa più ridere, domi­nato dai suoi mute­voli umori dema­go­gici. Il secondo equi­voco è l’assenza di qual­siasi cul­tura poli­tica. Chi non vuol essere né di destra, né di sini­stra, e sce­glie il giu­sti­zia­li­smo più ovvio, alla fine si con­danna a non essere e basta. Il terzo è l’assenza di tra­spa­renza orga­niz­za­tiva del movi­mento, sosti­tuita dalla mito­lo­gia della rete come esclu­siva arena democratica.
  • Eposmail. ,, Utente certificato 3 anni fa
    ..ma,... la soluzione perfetta....da chi dovrebbe essere intuita ? ***** Commentatore in marcia al V 3 day. Commentatore che partecipa alle Europee. Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle. Cortigiano per Hobby
    • Q.I. = 0 3 anni fa mostra
      ma da te! con il Q.I. che hai il direttorio può dormire sonni tranquilli
  • er fruttarolo 3 anni fa mostra
    me sò cacato addosso. però continuo a seguì grillo,ammazza com'è forte 'sto direttorio.
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa mostra
      A chiamerei,più,rappresentanza...c'avemo d'i referenti,noi...
  • Maria Palumbini 3 anni fa mostra
    Credo che non solo la poltica ma anche l'investimento nella musica sia importante,facciamocene carico. Un nuovo bacio (di Gigi D'Alessio) Negli occhi miei Ormai ci sei Chissà se con lo stesso sguardo Vedi me negli occhi tuoi Allora si Io devo dirtelo Mentre provavo a non pensarti Ti pensavo sempre più Siamo un po' troppo vicini adesso per scappare via Tu non lo sai Prima di te C'è stato un altro che ha lasciato Le ferite dentro me Non aver paura giuro amore sono qui a difenderti Con il tempo guarirò il tuo cuore cancellando i lividi E per tutti i giorni che verranno ti respirerò Io ti dirò le cose dette mai Di questo amore noi saremo gli angeli Il mio petto da cuscino Per la vita ti farà Sembra cominciata già Una storia senza fine Farò girare il mondo intorno a noi Arriverà Natale senza nuvole Le domeniche d'agosto Quanta neve che cadrà E nel tempo che verrà Il mio cuore ti sorprenderà Che freddo fa Stringimi un po' Riaccendi tutti i desideri quasi spenti dentro me Con le dita sfioro il tuo profilo poi mi fermo un attimo Per giocare con i tuoi capelli che nel vento volano Prima di scoprire un bacio nuovo Che sapore avrà
    • venutalmondo * Utente certificato 3 anni fa mostra
      splendida, complimenti ma forse hai sbagliato blog???? :)
  • jean paul marat 3 anni fa mostra
    non penserete che mi faccia carico di quelle poche lavoratrici italiane e anche di quelle ormai fuori dalla ue avete sbagliato indirizzo.. ps: quale sarebbe la proposta a favore dei clienti dei call centers ?
  • giovanni d 3 anni fa mostra
    Collaborate con lo staff o verrete espulsati.
  • giovanni d 3 anni fa mostra
    Credo che sia opportuno staffeggiare con manrovesci sulla gota,gli inquinatori. Io sono iscritto dal 2002 al Movimento e piango quando vedo certi commenti. Fiducia al Direttorio,ad oltranza.
  • Walter I. 3 anni fa mostra
    chi sta nel direttorio non lo fa certo per alti ideali.E poi,con tutti quegli appalti... Comunque credo che l'iniziativa di Crmi e Nuti di creare una corrente che metta il direttorio di fronte alle sue contraddizioni sia sbagliata.Certo,finchè rimane una corrente segreta...la mia paura è che possano entrarvi dentro i tanti piddini con la doppia tessera,circa 650). Per ora il direttorio non può pensare a tutto ciò,deve pensare a cose più pratiche.... Io spero che il Movimento si riappropri dello spirito degli albori,contro le malelingue che vogliono dividerlo.
  • Valerio G. 3 anni fa mostra
    il direttorio è già diviso. E color che ne sono stati esclusi affilano i primi ricatti.
    • venutalmondo * Utente certificato 3 anni fa mostra
      questo a dimostrare che i nostri parlamentari non sono tutti così.....puri e ligi.... povero Beppe che covo!
  • codicedamore .., roma.. Utente certificato 3 anni fa mostra
    A riveder le stelle." M5S Camera Tranquilli ci pensa Beppe a farvele vedere.Ormai bastonare il Movimento è l'unica cosa che gli riesce bene
  • jean paul marat 3 anni fa mostra
    levarmele dalle palle mai eh ! ok, sopporterò ancora.. :)
  • jean paul marat 3 anni fa mostra
    queste sanno tutto di noi, nome e cognome, indirizzo e ovviamente numero di cell pensavo si sarebbe fatta una proposta di legge per evitare che ci disturbino a tutte le ore ma purtroppo, no
    • jean paul marat 3 anni fa mostra
      rispondono quasi tutte da altri paesi anche fuori dalla ue io butto giù il telefono appena vedo il loro numero, ormai lo riconosco
    • venutalmondo * Utente certificato 3 anni fa mostra
      hai ragione ma per loro è "lavoro" la penso esattamente come te, ma chi andrebbe preso di mira è il gestore del call, non l'operatore.... e, comunque, tutte le ns informazioni viaggiano sul web...siamo talmente sciocchi che basta digitare il ns nome e sanno anche cosa mangiamo a pranzo e cena :(
  • venutalmondo * Utente certificato 3 anni fa mostra
    ot all'amico Morra mi hai delusa colluso????? mah!
  • jean paul marat 3 anni fa mostra
    ma queste operatrici dei call centers sono le stesse che spaccano alle 20 di sera mentre sto cenando ? sono proprio loro ? mmmmmmmm...... :)
  • Vronica Pregna 3 anni fa mostra
    1. I DUE FATTORI DELLA MERCE: VALORE D'USO E VALORE (SOSTANZA DI VALORE, GRANDEZZA DI VALORE). La ricchezza delle società nelle quali predomina il modo di produzione capitalistico si presenta come una "immane raccolta di merci"[1] e la merce singola si presenta come sua forma elementare. Perciò la nostra indagine comincia con l'analisi della merce. La merce è in primo luogo un oggetto esterno, una cosa che mediante le sue qualità soddisfa bisogni umani di un qualsiasi tipo. La natura di questi bisogni, per esempio il fatto che essi provengano dallo stomaco o che provengano dalla fantasia, non cambia nulla[2]. Qui non si tratta neppure del come la cosa soddisfi il bisogno umano; se immediatamente, come mezzo di sussistenza, cioè come oggetto di godimento o per via indiretta, come mezzo di produzione. Ogni cosa utile, come il ferro, la carta, ecc., dev'essere considerata da un duplice punto di vista, secondo la qualità e secondo la quantità. Ognuna di tali cose è un complesso di molte qualità e quindi può essere utile da diversi lati. E' opera della storia[3] scoprire questi diversi lati e quindi i molteplici modi di usare delle cose. Così pure il ritrovamento di misure sociali per la quantità delle cose utili. La differenza nelle misure delle merci sorge in parte dalla differente natura degli oggetti da misurare, in parte da convenzioni. L'utilità di una cosa ne fa un valore d'uso[4]. Ma questa utilità non aleggia nell'aria. E' un portato delle qualità del corpo della merce e non esiste senza di esso. Il corpo della merce stesso, come il ferro, il grano, un diamante, ecc., è quindi un valore d'uso, ossia un bene. Questo suo carattere non dipende dal fatto che l'appropriazione delle sue qualità utili costi all'uomo molto o poco lavoro. Quando si considerano i valori d'uso si presuppone che siano determinati quantitativamente, come una dozzina di orologi, un metro di tela di lino, una tonnellata di ferro, ecc.
    • Eposmail. ,, Utente certificato 3 anni fa mostra
      ...fin qua ,non ho individuato la caratteristica del tuo discorso, salvo leggerne il seguito.....che non trovo.... ***** Commentatore in marcia al V 3 day. Commentatore che partecipa alle Europee. Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle. Cortigiano per Hobby
  • john lennon votava pci 3 anni fa mostra
    Tre, quattro! Tutti parlano e nessuno dice una parola Ognuno sta facendo amore e nessuno davvero cure Ci sono nazisti in bagno appena sotto le scale Sempre qualcosa che accade e nulla in corso C'è sempre qualcosa di cucina e niente nel piatto Stai morendo di fame indietro in Cina così devi finire ciò che hai Nessuno mi ha detto che ci sarebbero giorni come questi Nessuno mi ha detto che ci sarebbero giorni come questi Nessuno mi ha detto che ci sarebbero giorni come questi Strani giorni infatti..--strano giorni infatti Ognuno corre e nessuno fa una mossa Ognuno è un vincitore e niente da perdere C'è un piccolo idolo di giallo a nord di Katmandu Volanti di tutti e nessuno lascia la terra Ognuno sta piangendo, e nessuno fa un suono C'è un posto per noi nei film che solo devi posare intorno Nessuno mi ha detto che ci sarebbero giorni come questi Nessuno mi ha detto che ci sarebbero giorni come questi Nessuno mi ha detto che ci sarebbero giorni come questi Strani giorni infatti ma è più peculiare, mamma Fumatori di tutti e nessuno è sempre alta Ognuno sta volando e mai toccare il cielo C'è un UFO sopra New York e non sono troppo sorpreso Nessuno mi ha detto che ci sarebbero giorni come questi Nessuno mi ha detto che ci sarebbero giorni come questi Nessuno mi ha detto che ci sarebbero giorni come questi Strani giorni infatti - più peculiare, mamma, rotolare!
  • venutalmondo * Utente certificato 3 anni fa mostra
    ot Beppe caro, la tua più grande fragilità aver creduto nell'"italiano" la tua splendida caratteristica la perseveranza, il tuo "credo", il tuo indiscusso carisma io ti ringrazio per questo perché mi hai donato la possibilità di Credere nel Cambiamento e nn potrò mai supporre che altri al mondo possano eguagliarti..... sei Unico, irripetibile, mitico forse, solo Di Maio....forse..... ed io sono estremamente Fiera di Te e di nn aver mai dubitato nel tuo buon cuore G R A Z I E!!!!!!
    • venutalmondo * Utente certificato 3 anni fa mostra
      se mi hai dato della Guerriera, mi hai fatto, tuo malgrado, un complimento. Grazie! ahahahah :)
    • fabriz g. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Sono queste le talebanate che vogliamo leggere! Sei la mia idola.
  • Marco Arvellis 3 anni fa mostra
    dedicata a mè stesso: Quanto stavo bene quando ascoltavamo Wilco in autostrada per casa mia ed io ripenso ai giorni del liceo quando studiavo Kant a quanto mi sentivo sola a quanto lo sono ancora ma quanto eri bello? Io volevo solo portarti a letto ma quanto eri bello? Io volevo solo portarti a letto In fondo noi due non ci conosciamo allora perché mai ti ho pensato tutto quanto da sola qui a Milano che nevicava forte su Porta Ticinese Avrei voluto solo dirti che la sola cosa al mondo che volevo era essere felice ad ogni costo era essere felice ad ogni costo era essere felice ad ogni costo Bevo il Martini con l’aspirina abbracciata a un uomo che non assomiglia a te quello che dice quello che pensa quando mi tocca quando mi tocca non è te ma quanto era bello? Io volevo solo portarlo a letto La sola cosa al mondo che volevo era essere felice ad ogni costo.
  • Paiul McCartney 3 anni fa mostra
    Forse uno dei pezzi migliori della cantante pesarese, "Occhiali da sole" ti ricordi quelle feste noiose che ci chiudevamo in bagno a fumare tu dicevi come sono belle le persone una volta che se ne sono andate a te veniva tutto naturale e tenevi la mia mano al funerale della tua amica che credevi che io fossi quella forte non sono stata neanche una buona nemica e con gli occhiali da sole facevamo colazione e fumavamo 20 sigarette guardando la statale e anche se non ci credi io mi ricordo tutto quanto ed il mio disco del cuore è sempre rimasto lo stesso soltanto che adesso sai io scrivo canzoni perchè credevo che rendesse in qualche modo migliori ma con gli occhiali da sole facevamo colazione e fumavamo 20 sigarette guardando la statale e tu mi amavi senza condizioni e io non lo potevo accettare se ci penso troppo forte penso che potrei morire chi c’è adesso al tuo posto io non te lo so dire
  • giovanni d. Utente certificato 3 anni fa
    PRENDO "IN PRESTITO" L'INTERESSANTISSIMO commento di antonella g. CHE CONTIENE UN PREZIOSO LINK che documenta come supportano il GOVERNO e le sue porcate GLI INFAMONI finti dissidenti PD, finti OPPOSITORI di SEL e LEGA e GLI ESPULSI DEL M5S. VERIFICATE VOI STESSI E POI.....passate parola W IL M5S GRANDE BEPPE -------------------------------------------------- http://comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=14270 -------------------------------------------------- Come gli ex-5 Stelle stampellano Renzi. Interessante articolo con tanto di grafico. Come si comportano nelle votazioni i finti dissidenti del PD.....compreso l'ex proprietario della bottega. Altro che "dovevamo fare l'accordo con Bersani"! antonella g. Commentatore certificato 29.11.14 11:35|
    • Francesco Fo. Utente certificato 3 anni fa
      carlo e massimo, l'unico bamboccio del blog. imbecille piccolo.
    • giovanni d. Utente certificato 3 anni fa
      @ CARLO E MARIO tanto tranquilli non state ... visto che siete qui a SUCARE SUCA Mario SUCA! SUCA Carlo SUCA! valete poco perché è poco ciò che vi fate pagare per fare questo sporco lavoro il nostro non è pagato perché VALE TROPPO..non ha prezzo. E' PER QUESTO CHE ABBIAMO GIA' VINTO! Ciao cojones
    • carlo 3 anni fa
      se uno non vuole contare nulla, alla fine verra' accontentato. e hanno cominciato (gia' da un po' di tempo) gli elettori. paura di esporsi? paura di scegliere? paura di mettersi in gioco? credersi perfetti? poi ci si chiede perche' i talebans 5s vengono anche chiamati bimbominkia.
    • Mario Rossi 3 anni fa mostra
      No,no,no.... stateve in SPLENDIDO ISOLAMENTO. Tanto tra un po' sarete davvero pochini, non sarete più sui giornali e in TV non vi vorranno, neppure se chiederete di andarci. Non avete voluto contare nulla, non conterete più nulla.
  • Paul McCartney 3 anni fa mostra
    l'album "sassi" di Maria Antonietta è nei migliori negozi di dischi e su itunes. qui il testo di "giardino comunale" La verità Non si contiene E non fa sconti Di nessun genere Continuerò a fare quello che mi pare Questo è sicuro Nella purezza come ho fatto sempre dici bene Nella purezza come ho fatto sempre dici bene Io sono gli alberi nel giardino comunale Io non ho niente per voi Niente da dimostrare E continuerò A fare quello che mi pare Questo è sicuro Nella purezza come ho fatto sempre dici bene Nella purezza come ho fatto sempre dici bene Si cercherò Di concentrarmi Su alcune immagini dai contorni fermi Perché le cose Cambiano in fretta Ma io non mento al limite sto zitta In ogni caso io non mento Al limite sto zitta Si cercherò Di concentrarmi Su alcune immagini dai contorni fermi Perché le cose Cambiano in fretta Ma io non mento al limite sto zitta In ogni caso io non mento Al limite sto zitta Io sono gli alberi nel giardino comunale Io non ho niente per voi Niente da dimostrare E continuerò A fare quello che mi pare Questo è sicuro Nella purezza come ho fatto sempre dici bene Nella purezza come ho fatto sempre dici bene
  • uno che votava m5stelle 3 anni fa mostra
    non capisco l'esclusione della Dal Pin e della Dejeu dal direttorio.
  • Gennaro g. 3 anni fa mostra
    Alessandro Dal Lago porta le prove della compromissione del m5s in certi affari... Sapidissimo. gni tanto, l’infinita crisi del M5S, inin­fluente in par­la­mento e poco visi­bile nella società, è rav­vi­vata dalle espul­sioni di qual­che deputato. Se non ci fos­sero le risi­bili con­sul­ta­zioni online sulla sorte dei reprobi, che osano cri­ti­care i lea­der, nes­suno par­le­rebbe più di Grillo e tanto meno di Casaleggio. Ecco, forse, la vera ragione della stan­chezza di Grillo: la noia di chi ha dato vita a un movi­mento e ora non sa più dove sbat­tere la testa. È molto dif­fi­cile che il M5S si possa ripren­dere dalla crisi, anche se i son­daggi gli attri­bui­scono un certo radi­ca­mento sociale. Dopo strea­ming insul­tanti o inu­tili, risul­tati elet­to­rali delu­denti (soprat­tutto nelle realtà locali), pole­mi­che inces­santi tra par­la­men­tari e staff, licen­zia­menti di comu­ni­ca­tori e altre ame­nità, il M5S si trova di fronte al solito bivio: o met­tersi a far poli­tica e quindi delu­dere il suo elet­to­rato anti-sistema o con­ti­nuare con la finta oppo­si­zione, le sce­neg­giate con il bava­glio e tutto il reper­to­rio fol­clo­ri­stico che por­terà a un lento ma ine­vi­ta­bile declino. Insomma, o l’assimilazione o l’irrilevanza. Il fatto è che il M5S si fonda su alcuni equi­voci che, a meno di due anni dai trionfi elet­to­rali del 2013, sono venuti cla­mo­ro­sa­mente alla luce. Il primo è senz’altro una lea­der­ship a dir poco impre­sen­ta­bile: un impren­di­tore New Age, non si sa se più affa­ri­sta o lunare, e un comico che non fa più ridere, domi­nato dai suoi mute­voli umori dema­go­gici. Il secondo equi­voco è l’assenza di qual­siasi cul­tura poli­tica. Chi non vuol essere né di destra, né di sini­stra, e sce­glie il giu­sti­zia­li­smo più ovvio, alla fine si con­danna a non essere e basta. Il terzo è l’assenza di tra­spa­renza orga­niz­za­tiva del movi­mento, sosti­tuita dalla mito­lo­gia della rete come esclu­siva arena democratica. La veri
    • Franz M. Utente certificato 3 anni fa mostra
      sei per caso tra questi qua? non credo proprio! A ottobre il tasso di disoccupazione è salito al 13,2% (+0,3% su settembre): 55mila occupati in meno in un mese.
    • oreste M, (:★★★★★) Utente certificato 3 anni fa mostra
      tanto per spargere un pò di merda....ma lo leggi il blog? Non credo perchè il copia-incolla è un'arma a doppio taglio....a volte risulta la copia di un commento uguale,uguale...vedi commento di Mario.G ore 12:13! Ciaoooo!
    • Franz M. Utente certificato 3 anni fa mostra
      ma quanto siete noiosi voi trollazzi. fate davvero pena. trovo un solo conforto, la vostra graduale estinzione. ommini? ma che mazze di scope!
  • Enzo Bellimbustich 3 anni fa mostra
    Come mai Crmi non è stato emsso nel direttorio? E' vero che è pronto al ricatto per lavare l'onta (traduco:l'offesa)
    • Franz M. Utente certificato 3 anni fa mostra
      vai in edicola e comprati una di quelle riviste che compra no le donne, tipo eva express o roba del genere. ami i pettegolezzi? allora sii buono con te stesso su!
  • Veronica Pregna 3 anni fa mostra
    Sono nel movimento dal 2011 e,senza false modestie,avrei potuto benissimo essere al posto della Ruocco. Non sono da meno,soprattutto in materia letteraria (ho una laurea in filologia romanza). penso che i miei 27 anni non siano per questo sinonimo di poca esperienza,visto che ho viaggiato e studiato anche negli Usa.
  • oreste M, (:★★★★★) Utente certificato 3 anni fa
    Acquisto navi...evvai e poi non hanno i soldi per il raddoppio della linea ferroviaria a Savona! Ladri! Ladri! Ladri! Oggi giornata della solidarietà alimentare.....Renziiiii,amore ,aiuta i poveri! E come no!
    • claudio n. Utente certificato 3 anni fa
      Che vuoi, il cugggino Hollande deve pur vendere le Mistral, ma non a Putin.(rido)
    • lore i. Utente certificato 3 anni fa
      Orè, lo sapevi che ogni colpo di cannone che certamente senti da casa tua quando fanno le esercitazioni, costa 3.500 euri? Antò carrara bannato
    • Il Direttorio 3 anni fa mostra
      Pastore tedesco o da riporto? JAAAAA!!!
    • oreste M, (:★★★★★) Utente certificato 3 anni fa
      si,si,si essere vero JAAAA!
    • Il Direttorio 3 anni fa mostra
      La tua è una cattiveria gratuita! Renzi aiuta tutti i giorni i poveri a sentirsi meno soli! Grazie al suo governo ce ne sono sempre di più!
  • il mestatore piddino 3 anni fa mostra
    Ale Dal Lago,uno di noi. http://ilmanifesto.info/m5s-il-declino-della-non-politica/
  • Martino Cardi 3 anni fa mostra
    E' vero che alcuni del direttorio hanno trascorsi in Forza Nuova ?
    • oreste M, (:★★★★★) Utente certificato 3 anni fa mostra
      eccome....è Forza nuovissima! ma v.a.c.!
  • Rino Bellinzona 3 anni fa mostra
    Alessandro Dal Lago sa. http://ilmanifesto.info/m5s-il-declino-della-non-politica/
  • Mario Gomez 3 anni fa mostra
    Credo che riabilitare Favia ora sia precipuo.
    • oreste M, (:★★★★★) Utente certificato 3 anni fa mostra
      Siiii,al Don Gnocchi!
  • Enrico Valenzanori 3 anni fa mostra
    Gradirei più particolari sulle armi che Pinna e Artini hanno per ricattare m5stelle, grazie.
  • il mestatore piddino 3 anni fa mostra
    Credo che i cuperliani passati con grillo siano compagni ancora recuperabili.E poi ci servono per "spiare" il movimento dal suo intterno.
  • Rosanna Schiaffinos 3 anni fa mostra
    Agli alfaniani: no,lo spam è gratuito.
  • Viviana Vivarelli 3 anni fa mostra
    Io credo che bisogna diffidari.
    • oreste M, (:★★★★★) Utente certificato 3 anni fa mostra
      il clone deklla vivi....ma v.a.c.
    • Rita L. 3 anni fa mostra
      A mettere mano alla legge tante volte si rischia di far peggio che meglio soprattutto quando si ha molto da perdere se dovessero venir fuori scomode verità difficilmente confutabili.
  • Beppe Violax 3 anni fa mostra
    Occhio ai commenti contro Artini: sa parecchio,qe quello che ha detto finora è nulla.
  • Giggino Grassadonia 3 anni fa mostra
    Dopo il direttorio TORNATTE Napulione.
  • Mario G. 3 anni fa mostra
    @ v.p Quoto ! dal MANIFESTO DI IERI, Alessandro dal Lago. Ogni tanto, l’infinita crisi del M5S, inin­fluente in par­la­mento e poco visi­bile nella società, è rav­vi­vata dalle espul­sioni di qual­che deputato. Se non ci fos­sero le risi­bili con­sul­ta­zioni online sulla sorte dei reprobi, che osano cri­ti­care i lea­der, nes­suno par­le­rebbe più di Grillo e tanto meno di Casaleggio. Ecco, forse, la vera ragione della stan­chezza di Grillo: la noia di chi ha dato vita a un movi­mento e ora non sa più dove sbat­tere la testa. È molto dif­fi­cile che il M5S si possa ripren­dere dalla crisi, anche se i son­daggi gli attri­bui­scono un certo radi­ca­mento sociale. Dopo strea­ming insul­tanti o inu­tili, risul­tati elet­to­rali delu­denti (soprat­tutto nelle realtà locali), pole­mi­che inces­santi tra par­la­men­tari e staff, licen­zia­menti di comu­ni­ca­tori e altre ame­nità, il M5S si trova di fronte al solito bivio: o met­tersi a far poli­tica e quindi delu­dere il suo elet­to­rato anti-sistema o con­ti­nuare con la finta oppo­si­zione, le sce­neg­giate con il bava­glio e tutto il reper­to­rio fol­clo­ri­stico che por­terà a un lento ma ine­vi­ta­bile declino. Insomma, o l’assimilazione o l’irrilevanza. Il fatto è che il M5S si fonda su alcuni equi­voci che, a meno di due anni dai trionfi elet­to­rali del 2013, sono venuti cla­mo­ro­sa­mente alla luce. Il primo è senz’altro una lea­der­ship a dir poco impre­sen­ta­bile: un impren­di­tore New Age, non si sa se più affa­ri­sta o lunare, e un comico che non fa più ridere, domi­nato dai suoi mute­voli umori dema­go­gici. Il secondo equi­voco è l’assenza di qual­siasi cul­tura poli­tica. Chi non vuol essere né di destra, né di sini­stra, e sce­glie il giu­sti­zia­li­smo più ovvio, alla fine si con­danna a non essere e basta. Il terzo è l’assenza di tra­spa­renza orga­niz­za­tiva del movi­mento, sosti­tuita dalla mito­lo­gia della rete come esclu­siva arena democratica.
    • Nicola Nicolini Utente certificato 3 anni fa mostra
      Ecco il tipico esempio di "sinistra radical chic" che dietro a analisi farlocche e volutamente fuorvianti nasconde il reale terrore di perdere il proprio orticello garantito dal sistema che questi pseudo-giornalisti hanno sempre combattuto (a parole), salvo cambiare idea se gli si offre un posto al sole. Vedi Gianni Riotta partito dal Manifesto per arrivare alle riunioni Bilderberg e a dirigere il TG1 e anche il giornale di Confindustra Il Sole 24 ore.
  • Veronica Pregna 3 anni fa mostra
    Gustosissimo questo articolo del manifeto: sarà opportuno postarlo reiteratamente
  • Il Direttorio 3 anni fa mostra
    Fase 2 di Krande experimento di Doctor Kasaleggen: Kambiare Karten in tavola und rivoltare frittaten e osservare Komportamento di soggetto. MeKojonen!!!
    • Il Direttorio 3 anni fa mostra
      Effetten seKundarien di trattamento provoKare dissenterien? Io annota subito su piattaforma tigitale ti temokrazia direkta... JAAAA!!!
    • oreste M, (:★★★★★) Utente certificato 3 anni fa mostra
      Heppoi andare a kagaren! JAAAA!
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus