Punti di soccorso anti Equitalia

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

antiequitalia_vd.jpg

A Cagliari abbiamo inaugurato il punto di “Soccorso Equitalia”, il primo di tanti in Italia, al quale chiunque si senta vessato dal peso delle tasse potrà rivolgersi. Un luogo in cui si asciugheranno le lacrime e si donerà la giusta forza per ripartire.

Carlo Sibilia, portavoce M5S alla Camera:
Eccoci, finalmente ci siamo. Abbiamo inaugurato questo primo punto d'ascolto, che abbiamo chiamato "Punto di soccorso anti-Equitalia". E' qui che i cittadini che hanno dei dubbi sulle loro cartelle esattoriali, su quello che c'è scritto e su quello che gli viene contestato da un ente vessatorio come Equitalia, potranno venire, portarle, e parlare con degli attivisti, con delle persone, anche con dei professionisti che si metteranno a disposizione per dargli una mano. Quella mano che lo Stato non gli dà più, la mano che lo Stato gli ha tolto, e che in realtà la usa per bastonarli.

VIDEO Carlo Sibilia presenta il primo punto di soccorso Anti Equitalia

Equitalia è un ente che vessa soltanto dei cittadini inermi, che sostanzialmente non sono gli evasori. Chi è vessato da Equitalia dichiara tutto il proprio debito tributario. Non è più l'evasore fiscale, oggi le persone semplicemente stanno dicendo ad Equitalia e allo Stato: "O pago te, oppure non riesco a mangiare alla fine del mese". Il M5S ha presentato nel luglio 2014 l'abolizione di Equitalia, per trasferire le competenze da questo ente all'Agenzia delle Entrate e rendere la riscossione dei tributi qualcosa di umano, non di meccanizzato come vuole Equitalia. La legge 22/99 del M5S a prima firma Azzurra Cancelleri è stata però eliminata, cancellata da tutti i partiti, che hanno semplicemente deciso non di riformare Equitalia e di abolire tutti e quattro gli articoli della legge. Questa è una cosa allucinante che noi non possiamo più tollerare ed è per questo che dove non arriva lo Stato vogliamo arrivare con dei cittadini. Cittadini che finalmente si organizzano e riescono a sostituirsi alle mancanze del governo.

Emanuela Corda, portavoce M5S alla Camera:
Perché è nato a Cagliari? Proprio perché è da qui che è partita la battaglia contro queste storture del sistema nei confronti dei vessati di Equitalia. Da qui sono nati i gruppi organizzati che hanno presentato delle vere e proprie class action sia al TAR del Lazio e fatto rete con tanti altri gruppi a livello nazionale, sia anti-Equitalia che altri gruppi, civici e dal basso. In virtù di tutto questo proprio dalla Sardegna parte questa grande battaglia.

Carlo Sibilia:
Dove il M5S governa, Equitalia non c'è più. I sindaci hanno trasferito le competenze di questo mostro all'ufficio dei tributi comunali. Ecco, questa è una riscossione più umana del tributo, e questa è una cosa che si può fare ovunque, in ogni comune. Noi auspichiamo che dei punti così partano da Cagliari e possano realizzarsi in tutta Italia. Sarebbe bellissimo che l'Italia fosse invasa da "Punti di soccorso anti-Equitalia".

Silvio Buttiglione, cittadino:
Io sono quello che è stato costretto, grazie a questo mostro, a tentare il suicidio, perché ero solo. Oggi, cara Equitalia, siccome io non sono più solo ma ho questa comunità, bellissima comunità con me, sicuramente non riuscirai a farmi compiere per la seconda volta questo gesto, perché hai a che fare con tutta questa comunità che mi difende e mi tutela. E questo lo farà con tutti quelli che si trovano nelle mie stesse condizioni.

Ps: a breve sarà disponibile un ebook gratuito scaricabile direttamente dal blog su Equitalia e sulle sue peggiori vessazioni. Un imperdibile affresco dell'horror all'italiana.

libroequi.jpg

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Claudio. T Utente certificato 2 anni fa mostra
    Re.nzi sembra convincente ma alla fine è costretto a fare i conti con il Bilancio dello Stato Il Movimento Vanna Marchi di Beppe e Gianroberto essendo Proprietà Privata dei due benefattori è l'unica Onlus che può disporre di una propria Zecca per stampare tutto il denaro che vuole. Via Equitalia e niente tasse, evasione libera, Soldi a gogò per tutti e lavoro a volontà ma (s'intende) solo per che ne ha voglia. M5S= Movimento Vanna Marchi la nostra forza è l'Onestà.... Vinciamo noi
    • Eposmail. ,, Utente certificato 2 anni fa mostra
      Claudio. T senti fanciullo...non so come sei abituato a pensarla..... da molti anni il referendum per l'abolizione dei finanziamenti trasformati in rimborsi...viene disatteso dai partiti...ed in pratica menano per il naso i cittadini...spendendo in più i miei soldi ...(se per te è normale per me no ). Io dico che il geometra sta cercando di pararsi il culo col programma di Beppe, cercando di dare un contentino. Io non so se un partito o un movimento hanno più o meno diritto...ma ti ripeto "IL DIRITTO a quei soldi è STATO BOCCIATO per tutti". Il M5S ha dimostrato (grazie a Beppe ) di poter vincere anche senza soldi dati dallo stato...in rispetto al volere dei cittadini. se vuoi te lo dico anche in ARABO VISTI i tempi...ed INFORMATI TU..che per quanto mi riguarda i partiti dal referendum in poi devono restituire il maltolto con gli interessi CHIARO ? أظهرت M5S (بفضل بيبي) لتكون قادرة على الفوز دون المال الذي قدمته الدولة ... في احترام لإرادة المواطنين. إذا كنت أريد أن أقول لكم في تأشيرات العربية مرة ... ويجب بالنسبة لي إخطار TU..che الأطراف في الاستفتاء ثم ا&
    • GIORGIO S. Utente certificato 2 anni fa mostra
      Intanto è il 2 x 1000 e purtroppo il M5S lo rifiuta. La truffa è che se non lo destino (non ho capito però come si fa e a qualcuno l'ho dato mio malgrado) comunque viene spartito da quanto ho capito.
    • Claudio. T Utente certificato 2 anni fa mostra
      Il Movimento Vanna Marchi non ha preso il finanziamento pubblico perchè essendo proprietà privata e non un partito con uno statuto democratico non ne aveva diritto
    • Claudio. T Utente certificato 2 anni fa mostra
      la Legge che elimina i rimborsi elettorali è già in vigore.Gia da adesso con il 730 puoi destinare il 5 per 1000 a un partito politico.E stata approvata dal PD con voto contrario del Movimento Vanna Marchi. Fra due anni sara pienamente a regime. Informati
    • Eposmail. ,, Utente certificato 2 anni fa mostra
      Claudio. T . no so cos'hai votato al referendum contro il finanziamento ai partiti e trasformato per incanto in rimborso...menando per il naso il volere dei votanti. Secondo la stragrande maggioranza dai cittadini ...quei soldi l' non spettano a nessuno. Secondo te ...tra i partiti o movimenti..chi oggi ne sta usufruendo di tali soldi e chi no ? In questo caso la logica..chi premia il M5S o gli altri ? Di questo tra me e te..chi si rende conto...o meno ?
    • Claudio. T Utente certificato 2 anni fa mostra
      Risposta tipica ( elusiva ) del grillino doc Ma come fai a votare per un movimento che è proprietà privata? ma non ti accorgi che le cazzate che dice il tuo padrone sono fuori da ogni logica? No...è evidente non te ne accorgi
    • Stefano Montini Utente certificato 2 anni fa mostra
      Claudio......ma va a postare le tue cagate i bagno
    • Eposmail. ,, Utente certificato 2 anni fa mostra
      ...tu come ti guadagni (..ehm..ehm..) da vivere ? Il gruzzoletto che tieni al caldo... o l'hai ereditato, o l'hai sposato... o te lo passa lo stato.
  • salviniday 2 anni fa mostra
    SOLO IERI SERA GLI ITALIANI HANNO POTUTO CAPIRE COSA ACCADE NEI CENTRI DI IDENTIFICAZIONE. LA MAGGIOR PARTE NON SI FA IDENTIFICARE, NON SI FA FOTOGRAFARE, NON SI FA PRENDERE LE IMPRONTE DIGITALI ED E' LIBERA DI CIRCOLARE IN ITALIA! MA IL MOVIMENTO 5 STELLE LO SAPEVA QUANDO HA FIRMATO PER ABOLIRE IL REATO DI CLANDESTINITA'? ERA QUELLA LA COSA URGENTE DA RISOLVERE COL PD, CARI STELLINI? SECONDO VOI, CHI RIFIUTA L'IDENTIFICAZIONE, E' UN RIFUGIATO? E' UNO PRONTO ED INTENZIONATO AD INTEGRARSI?
    • Mauro T. Utente certificato 2 anni fa mostra
      L'urgenza non era dei 5 Stelle. In discussione ce l'hanno messa altri. Nella votazione online io ho votato differente e come me una buona percentuale pur se minoritaria. La spuntata la parte che non voleva il reato di clandestinità. Come vedi non siamo tutti sulla stessa linea nei 5 Stelle su questo argomento. Però ci adeguiamo democraticamente alla maggioranza che la pensa diversamente
  • salviniday 2 anni fa mostra
    Così Di Maio risponde: ‘Trattiamo, se vogliamo raggiungere un risultato. ++++++ TORNIAMO COL SENNO DI POI, ALLA LOMBARDI E A CRIMI DAVANTI AL BERSANI, QUANDO AVEVATE PER LE MANI IL DIMENTICATO "20 PUNTI PER USCIRE DAL BUIO". VOLETE MANDARE DI MAIO DA QUALCHE PARTE?
  • salviniday 2 anni fa mostra
    MA QUELLA CHIOMA FINTO BIONDA DI IERI SERA DA PORRO, ERA UNA 5 STELLE O UNA LEGHISTA?
  • salviniday 2 anni fa mostra
    Ruspe del Pd contro i campi rom per far posto alla Festa dell'Unità Nella Capitale va in scena la doppia morale del Pd romano che sgombera i campi abusivi a suo uso e consumo SCIPPANO ANCHE LA CAMPAGNA ELETTORALE A MATTEO SALVINI! COME LA FINTA BIONDA DI IERI SERA CHE TENTAVA DI FARE LAA LEGHISTA A 5 STELLE DA NICOLA PORRO!
  • salviniday 2 anni fa mostra
    Ognuno Vale Uno Non siamo un partito, non siamo una casta, siamo cittadini punto e basta! Ognuno vale uno, ognuno vale uno, ognuno vale uno, vale, vale, uno! ....................... C'è un Movimento senza capi né padroni, puoi trovarlo sotto la voce non associazioni, una rete di persone in connessione diretta, siamo il popolo del web in diretta con le webcam. E ci battiamo per le fonti rinnovabili, energia pulita, pannelli fotovoltaici; per l'acqua pubblica e i diritti del cittadino, stop al nucleare! Lo capisce anche un bambino! ................................... Parla Becchi: “Caro Beppe, il 5 Stelle ormai è un partito” L’analisi del filosofo: “Grillo è un idealista ma intorno tutto è cambiato” MODESTAMENTE PARLANDO, SONO ARRIVATO A QUESTA CONCLUSIONE QUANDO HO DECISO DI FARMI CHIAMARE DA VOI TUTTI, "TR@LL"! QUINDI PARLIAMO DI ANNI, VERO CARI "ANZIANI" DELLA PRIMA ORA, VERO STAFF? E NON BEVETEVI QUELLA CHE "GRILLO E' UN IDEALISTA"! NON BEVETEVI ANCHE QUELLA CHE, SICCOME HA RICEVUTO, DESIDERA POTER CONTRACCAMBIARE! PER ME QUESTA NON E' L'AZIONE DI CITTADINI ENTRATI IN PARLAMENTO, MA SEMPLICEMENTE E' L'AZIONE DI UN NUOVO PARTITO ENTRATO IN PARLAMENTO. PER LA CRONACA, ERNESTO LEONE TINAZZI, CHE E' DIVENTATO VECCHIO COME ME QUI SUL BLOG, MA NON RINCITRULLITO COME UNO QUALUNQUE DELLA "CURVA SUD 5 STELLE", HA SCOPERTO SOLO OGGI CHE ERA UN TROLL DA PARECCHIO TEMPO. Ernesto Tinazzi Leone Mi consola sapere che stavo sui coglioni a tutti....o quasi PER UN CERTO TIPO DI PERSONE, QUELLO CHE TI E' SUCCESSO, ERA INEVITABILE. IL MANDATO A MONTEFUSCO GLIELO DA BEPPE GRILLO, QUINDI BEPPE NON MI SEMBRA UN GRAN IDEALISTA. CONCLUDO DICENDO A BECCHI CHE IL M5S E' PROPRIO SU QUESTA STRADA, E QUESTA STRADA ERA TRACCIATA SIN DALL'INIZIO, MA BEN NASCOSTA DA FAVOLETTE. Non siamo un partito, non siamo una casta, siamo cittadini punto e basta! Ognuno vale uno, ognuno vale uno, ognuno vale uno, vale, vale, uno!
    • Mauro T. Utente certificato 2 anni fa mostra
      Succede che tanti che sono qui da anni come me credono nel progetto e nell'idea, e importa poco o nulla di come è organizzato il 5 Stelle. Vuole solo far vincere le idee ed il programma, chiunque ci sia in Parlamento.E ci rimette il suo tempo, il proprio denaro e non chiede nulla in cambio. Altri, pur condividendo il progetto, vedono nel progetto stesso una opportunità personale di emergere. Non è difficile stanarli. Vai sui loro profili e vedi quanto parlano di idee e quanto di organizzazione interna e dei caxxi propri. Facile....
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus