Economia: il vero gufo è Renzie

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

renzigufo.jpg

Secondo le stime Istat appena diffuse il Pil del secondo trimestre fa segnare un -0,2% (-0,3 su base annua). Altro che crescita e ripresa. L'Italia è in piena recessione. Il vero gufo è Renzie.

"Nessuna slide propagandistica può nascondere la verità sostanziale: il Paese è fermo, è ufficialmente in recessione tecnica. L’Istat ha appena diramato il dato sulla (non) crescita dell’economia del secondo trimestre: il Pil fa segnare un -0,2% (-0,3 su base annua). Dunque, siamo al palo. L'Italia è in recessione.
In queste ore le pressioni politiche sui vertici dell’Istituto di statistica si sono infittite. In fondo nulla è cambiato dai tempi in cui Tremonti ministro del Tesoro diceva che l’Istat trasmetteva “una rappresentazione discutibile della realtà”. I partiti credono di poter piegare tutto ai loro interessi, anche i numeri che arrivano da enti presunti terzi. Ma la verità è che, in ogni caso, la recessione tecnica sgretola ogni falsa rappresentazione allestita dal governo in un Def che è già carta straccia.
E pensare che quando, in primavera, Renzi e il ministro dell’Economia Padoan previdero una crescita a +0,8% a fine 2014, aggiunsero che si trattava di una stima prudenziale. Oggi quel tasso di avanzamento del Pil è addirittura una chimera.
I conti sono allo sbando, la logica dell’austerity continua a dominare e in autunno potrebbe scatenarsi una nuova tempesta finanziaria sul nostro debito. Nel frattempo troppe mani sembrano aggrapparsi al timone dell’economia, strattonandolo di qua e di là.
Il commissario alla spending Carlo Cottarelli non ne può più di Renzi e vuole tornarsene nel sacro tempio degli affamatori che risponde al nome di Fmi. Anche i rapporti tra Padoan e il premier sono al lumicino, tanto che l’economista viene dato da molti in uscita dal governo. Il premier, d’altronde, ha già deciso di circondarsi di un gruppo di fedeli economisti di partito. E mentre si gingilla con le autoritarie riforme costituzionali, la Ragioneria dello Stato (braccio armato dell’Europa dell’austerity) sbugiarda e asfalta il Parlamento (maggioranza compresa) su qualsiasi norma ispirata alla giustizia sociale che possa dare un po’ di respiro al Paese, dalle pensioni al carico fiscale per i piccoli produttori di energia rinnovabile.
I partiti e gli alti burocrati, come i capponi di Renzo, si beccano sugli zero-virgola senza sapere che faranno tutti la stessa fine, ma nel frattempo il M5S ascolta la gente e vede la realtà che non è fatta di senatori nominati dal capo dello Stato o consiglieri regionali che si salvano dal carcere con l’immunità.
Ora chiediamo chiarezza alle istituzioni sul rendiconto di bilancio e sui fondamentali della nostra economia: cittadini ben informati sono precondizione essenziale per una democrazia che funziona".
Commissione Bilancio - M5S Camera

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • giulio c. Utente certificato 3 anni fa
    Una preghiera!!! Alle prossime elezioni in Liguria cercate di convincere FERRUCCIO SANSA, persona unica giornalista straordinario e uomo di onestà e coraggio massimi, alla corsa per la REGIONE LIGURIA che adesso è in mani veramente allucinanti di quel governatore che dovrebbe essere allontanato immediatamente, re della cementificazione sul mare e degli accordi sotterfugi con Scajola e che ha permesso il disastro della centrale di Vado nonché i vari scandali con Scialfa e gli altri. Qui in Liguria abbiamo veramente bisogno di un cambiamento. Usiamo il cervello, nelle regioni bisogna che il leader sia una persona conosciuta, altrimenti non si ha nessuna possibilità!!! Una chance qui ci può essere usatela!!!!!
  • Alberto Ragazzi 3 anni fa
    sono decenni che l'economia in Italia viaggia all'indietro se non si supera il 2%, come minimo, di aumento del Pil perché c'è sempre una inflazione del 2% come minimo negli ultimi anni l'inflazione è sempre sopra il 12% cordiali saluti
  • slvatore c. Utente certificato 3 anni fa
    SI VABBE' GRILLO IL GUFO SARA' PURE RENZI, MA TU CON 9 BENEDETTISSIMI MILIONI DI VOTI DOVEVI ANDARE A CERCARE GENTE COI COGLIONI PER GIOCARTELI BENE AL TAVOLO DETTE TRATTATIVE, OPPURE, UNA VOLTA VISTO CHE IL GIOCO ERA TRUCCATO, MANDARE IL TAVOLO GAMBE ALL'ARIA E SPACCARE IL CULO A QUESTI CADAVERI PUTREFATTI CHE PRENDONO ORDINI DA BERLINO SU COME AFFONDARE DEFINITIVAMENTE L'ITALIA. INVECE, NONOSTANTE ABBIAMO SACROSANTAMENTE RAGIONE SIAMO FINITI ALL'ANGOLO... E LA GENTE E' DISORIENTATA A TAL PUNTO DA SCAMBIARE LA MOGHERINI PER UNA STATISTA... IL SENATO ANDAVA COMPOSTO SORTEGGIANDO CENTO CITTADINI DALLE LISTE DEGLI INCENSURATI DIVISI PER CLASSI SOCIALI E CATEGORIE PROFESSIONALI E BASTA... QUELLO SAREBBE STATA UN'AUTENTICA CAMERA ALTA A CUI TUTTI POTEVANO ASPIRARE ED ACCEDERVI E NON UN COVO DI LADRONI CHE GIA' RUBANO A DESTRA E A MANCA E VOGLIONO ANCOR MEGLIO ARROTONDARE... E ALLA FACCIA NOSTRA PER GIUNTA... O CI DIAMO UNA STRATEGIA DI COLLETTIVAZIONE DELLA DEMOCRAZIA, E PUNTIAMO A PORTARE IL POPOLO ALLA RIBELLIONE, OPPURE, SE NON SIAMO CAPACI DI INCIDERE, ORGANIZZIAMO UN DEFINITIVO VAFFANCULO DAY A TUTTI E CHI SI E' VISTO SI E' VISTO, PERCHE' VEDERE SCHETTINO IN CATTEDRA E BERLUSCONI CHE IL VENERDI' SI VA A FAR LISCIARE LA PROSTATA DAI VECCHIETTI, CREDIMI, PER NOI CHE DAVVERO CI ABBIAMO CREDUTO, NON E' PIU' VITA...
    • faust b. Utente certificato 3 anni fa
      Guarda, adesso ti risponderà qualcuno come è già accaduto a tanti altri post di gente che si lamenta come te. Al primo che dice sì, vabbè, ma dopo tante denunce e ci stanno portando via la democrazia e bla bla però allora facciamo qualcosa, scendiamo in piazza etc. c'è sempre qualche attenta persona che risponde con ironia, dicendo allora che vuoi fare? Vuoi andare tu in piazza con il bastone? E' come cioè se dall'essere gruppo, uno vale uno etc. quando qualcuno provasse a dire protestiamo ma sul serio qualcun altro fosse pronto a stopparlo isolandolo, deridendolo,facendolo sentire un'imbecille reazionario. Tutto questo conferma ulteriormente la mia ipotesi, che infatti viene periodicamente bannata dal blog perchè la gente rifletta il meno possibile. M5S era ed è strumentale al sistema. Imbrigliare il consenso ed evitare la rivolta popolare è quantomai necessario. Quindi noi informiamo, diciamo che è tutto una castrofe, con una finzione da attori facciamo opposizione, ma in verità lo scopo è quello di tenere buona la gente e consentire alle riforme di passare. Ho spulciato miradi di commenti, in cui giustamente la gente si chiede ma come...mi stanno rubando la macchina e io sto lì a guardare? ma chiamo la polizia, oppure reagisco, no? E invece no, il primo che dice una cosa del genere viene zittito brutalmente. In questo modo il consenso si sgonfia, ovviamente, ma è tutto calcolato, lo scopo è proprio quello. Ecco perchè alle tante proteste andiamo in piazza, facciamo una tv a 5 stelle in realtà non segue nulla. Ci sono ancora persone convinte che sia tutta una leggerezza, che davvero si possa dare dei consigli a queste menti eccelse che hanno concepito M5S. Siccome a me fa un po' pena questa situazione penso che sia bene invece avvisare la gente: non ci sarà nessna piazza nè vaffa day perchè se non l'avete ancora capito sono tutti d'accordo. Mettetevelo in testa e fatevene una ragione. A quest'ora altrimenti avrebbero già agito. Invece c'è solo protesta virtuale.
  • simone fazio 3 anni fa
    2 notizie che fanno pensare.... Matteo Renzi dice che la ripresa tarda ad arrivare come L'estate... Il TG dice che ci sarà una Mini glaciazione che durerà 80 anni... Renzi finalmente dice la verità? Notizia 1: http://www.tgcom24.mediaset.it/politica/2014/notizia/matteo-renzi-la-ripresa-tarda-ad-arrivare-come-l-estate-_2061388.shtml Notizia 2: http://www.affaritaliani.it/cronache/in-arrivo-una-mini-era-glaciale091013.html
  • fabrizio castellana Utente certificato 3 anni fa
    Ho sempre più il sospetto che don matteo sia stato scelto dalla P2.0 per completare il piano di rinascita di gelli, col risultato secondario (voluto) di distruggere la sinistra, o almeno questa brigata di prestanome politici. Il M5S basterà continuare a distruggerlo con l'informazione deviata, e non potrà fare molto, temo.
    • Hivon T. Utente certificato 3 anni fa
      Anch'io ho la stessa sensazione riguardo alla P2.
  • fabrizio castellana Utente certificato 3 anni fa
    Si stanno mangiando la democrazia a morsi. gasparri gestisce l'aula come se fosse già tornato il fascismo. E il pd partecipa e approva i modi, la boschi continua a ripetere "conforme al relatore", chi accenna un minimo di discussione viene snobbato, SEL ingoia rospi da una tonnellata e si vede che hanno ricevuto l'osso, ogni tanto casini o barani prendono la parola per mentire qualche minuto, i sedicenti dissidenti piddini assecondano e votano tutto, e se piangono lo fanno sotto i baffi. La tv si occuperà di raccontare la giornata di oggi come un importante passo avanti per ..... e i telerimbambiti se la berranno.
  • fabrizio castellana Utente certificato 3 anni fa
    A questo punto siamo pronti per la monarchia. RE-nzi potrebbe mandare le sue ancelle in tv a raccontare ai sudditi che il parlamento intralcia il processo decisionale. "Non è possibile che se voglio fare una legge devo aspettare i tempi del parlamento, che fra l'altro è molto costoso e a tenerlo aperto si spende un sacco". Il 40.8 dei telecittadini sarebbe subito daccordo. Considerando che grazie alle sistematiche violazioni del regolamento delle camere e delle pratiche d'aula, la maggioranza è in grado di far passare qualsiasi cosa (anche la porcata del senato, che peggio non si può), tantovale sveltire il processo. RE.nzi si sveglia la mattina, legge i pizzini e ordina ... Non sarebbe meglio? E poi ci sarebbe grande risparmio di soldi e di tempo. Sarebbe bello vedere la base pd felice in piazza coi cartelli: "viva la monarchia"
  • fabrizio castellana Utente certificato 3 anni fa
    Se domattina re-nzi decidesse di spostare la capitale d'Itaglia a Firenze, non gli sarebbe difficile. O se volesse reistituire lo ius primae noctis, o legalizzare la schiavitù. Arriverebbe uno dei suoi (magari proprio casson) con la proposta di legge, la metterebbero in calendario a maggioranza, la discuterebbero in pochi giorni tagliando emendamenti con canguro e ghigliottina, e l'approverebbero! napolitano firmerebbe col sorriso. Le opposizioni e i cittadini non ci potrebbero fare niente. E' questo quello che ci rimane della democrazia? Troppo poco per chiamarsi tale.
  • fabrizio castellana Utente certificato 3 anni fa
    Democrazia? Se domani renzi si sveglia per una telefonata di papi che gli intima di reistituire il diritto alla prima notte con le novelle spose? Potrebbe presentare un disegno di legge, metterlo in calendario a maggioranza, discuterlo e votarlo in pochi giorni con ghigliottina e canguro, prima alla camera e poi al senato. napolitano lo firmerebbe entusiasta. E se decidesse di eliminare il diritto di voto? O legalizzare la schiavitù? Il fatto che abbia potuto in pochi giorni eliminare la camera dei senatori, pur avendo contro la minoranza del parlamento e la maggioranza del paese, ci fa capire che a questo punto la democrazia è finita, e tutto può succedere.
  • fabrizio castellana Utente certificato 3 anni fa
    Le possibilità delle minoranze di incidere sui lavori d'aula sono state drasticamente ridotte dalla maggioranza? Perchè? Perchè loro hanno la maggioranza e fanno ciò che voglono: è la nuova filosofia di governo. Il regolamento vieta una cosa? Non c'è problema, loro votano a maggioranza che lo possono fare lo stesso. Il delitto perfetto della democrazia. A questo punto propongo di eliminare il parlamento e sostituirlo con una segreteria, oppure se vogliamo mantenere una parvenza di democrazia, potrenmmo sostituire i parlamentari con dei dispositivi meccanici che votano automaticamente e senza perdere tempo e senza fare interventi rosiconi o, peggio, gufi, e senza palline sui tasti e senza proteste. RE-nzi entra in aula, comunica le decisioni prese, e i robottini simulano una discussione parlamentare ma in pochissimi minuti. Non sarebbe perfetto?
  • Adolfo Treggiari Utente certificato 3 anni fa
    Il pallone gonfiato si sta sgonfiando. A cambiare verso forse sara' lui quando la realta' fara' premio sulla immaginazione. Le chiacchere stanno a zero.
  • Francesco Netti 3 anni fa
    Intanto dicono che non ci sarà nessuna manovra suppletiva economica, ma non hanno detto che hanno tassato il tabacco. Io sono un fumatore e comunque trovo giusto che siano aumentati di 20 centesimi i pacchetti di sigarette, però che non raccontino balle. Poi il debito pubblico è aumentato di 20 miliardi di euro, certo, sono serviti per pagarsi i voti degli 80 euro.
  • Andrea Zanella Utente certificato 3 anni fa
    «È vero - ha detto il premier Mario Monti in un'intervista a Tg Norba 24 - che la ripresa non la si vede nei numeri, ma io invito a constatare che la ripresa, se riflettiamo un attimo, è dentro di noi ed è una cosa che adesso è alla portata del nostro paese e credo anche che arriverà presto». Settembre 2012!
  • remo caretti 3 anni fa
    ieri l'ebetino ha ricevuto le nuove disposizioni dal suo capo, nano,è vergognoso, il DOTT. DI MATTEO nella ricorrenza della uccisione del Giudice Borsellino, aveva affermato che è semplicemente demenziale che un primo ministro discuta. faccia , o semplicemente pensi di fare delle modifiche alla costituzione con un pregiudicato, solo in questo paese tutto ciò puo avvenire, perchè in un paese normale il pregiudicato dovrebbe starsene tranquillamente al suo posto ,cioè in galera, grazie pd.il nano sarà senzaltro scaltro ma deve la sua bravura alla stupidità del pd da anni. naturalmente i vari telegiornali non riportano queste dichiarazioni, devono solo dire( tutto bene madama la marchesa) mentre il paese è ormai alla fame i lor signori discutono di senato legge elettorale ed altre cose, altre cose che assicurano in ogni caso la loro permanenza in politica per arraffare come al solito. Vengono nominati i super revisori,che alla fine arrivano naturalmente alle solite conclusioni che la politica non vuole sentirsi dire, cioè il nostro problema è che sono una manica di incapaci e di ladroni, cioè il nostro vero problema sono loro, non stiamo scoprendo purtroppo l'acqua calda. il movimento che piaccia o non piaccia a lor signori è stato l'unico a restituire i soldi, cosa che tutti gli altri .tutti,si guardano bene dal non farlo,il buon Toto diceva signori si nasce,
  • mara rinaldi 3 anni fa
    Giä l'Italia e' in m.... le pensioni non si possono pagare causa buchi ma si vogliono mandare a casa i dipendenti della scuola che hanno chiesto di restare in servizio per un anno al fine di raggiungere un monte anni decente. In compenso si vogliono tenere in servzio quelli che hanno raggiunto i parametri per andare in pensione.....Non sono in Italia e forse e' per questo che da qui mi sembra tutto strano, ma qualcuno mi faccia sapere come fanno gli italiani a pagare una madia..............in Svezia, dove mi trovo, neanche a raccogliere carta per strada la manderebbero !!!
  • carlo 3 anni fa
    il m5s si dovrebbe guardare attorno in parlamento e creare maggioranze alternative per promuovere le leggi che servono. parte gia' dal 25%, non ci vuole molto, tanti parlamentari sarannos tanchi della situazione che sono orami anni che si e' creata, di rpes ain giuro e tentativi costanti dia nadare avanti sempre nelal stessa direzione, schieneamnto del diritto delle persone e dei loro averi. e se c'e' un impegno costruttivo, scendendo dal pero dove il m5s si e' messo da subito dopo le elezioni, ce la puo' fare. deleterio e' lasciare fare all'attuale maggioranza che poi non si sa neanche chi sono (il governo e' sorretto da pd e alfano e le riforme le fanno con berlusconi). anche l'attuale maggioranza e' incasinatissima, per tenere in piedi la truffa devono fare salti mortali di supercazzole. va composta una maggioranza o varie maggioranze, a seconda dei temi da affrontare e delle proposte da portare avanti. in parlamento in tanti saranno disposti ad appoggiare le proposte di buon senso e veamente utili al paese. non bisogna rimanere passivi davanti a quello che sta succedendo, limitandosi a denunciare (dove poi, su 'sto blog? classica riserva indiana) o a fare gli indignati in parlamento con menate tipo aventino. bisogna passare all'attacco, e si puo' fare se si resta con i piedi per terra e ci si toglie quella puzza odiosissima da sotto il naso e il concetto di copyright che hanno contraddistino il m5s fino ad ora. la maggioranza vince, e berlusconio, renzi e napolitano almeno per adesso non potebbero farci niente. la passivita' invece permette a 'sti qui' di sgovernare.
    • faust b. Utente certificato 3 anni fa
      ma allora non hai capito nulla...M5S ha il preciso, deliberato scopo di creare un'opposizione granitica e strumentale ai governi tecnici. Non è chiaro? Quindi la piazza, l'apriscatole, e tutte queste balle qua non sono altro che caramelle populiste che servivano per farli eleggere. Adesso se ne stanno lì per un po' poi quando l'Italia sarà stata smembrata come la concordia se ne possono andare. Quindi tutti questi che sbraitano, reddito di cittadinanza, piazze, rivoluzioni, tv a 5 stelle non hanno capito un'accidente delle menti sopraffine che hanno creato questo gruppo e che secondo me solo per questo meriterebbero di governare. Il metodo pifferaio magico, dico cose che attirano e imbrigliano la protesta è una genialata, che ci ha consentito di evitare seriamente la rivoluzione. Arrivati a questo punto non capisco però perchè continuino con il populismo, con il buttare tutto in vacca e non facciano un outing per palesare l'elitarismo che giustamente li contraddistingue. Dovrebbero dire chiaramente no, noi siamo gli illuminati, tutti quanti e voi il popolo, quindi zitti perchè le riforme servono, dobbiamo svendere l'Italia agli stranieri spazzando via il sistema produttivo e facendovi diventare tutti camerieri come i filippini e noi non ci opporremo se non per finta acciocchè tutto questo succeda.Sarebbe più chiaro anzichè le balle sul noi difendiamo le pmi, i dazi, l'antieruro e queste stupidate qua... il metodo dico A ma penso B secondo me è finito, tanto varrebbe essere chiari e non è detto che non funzionerebbe.
  • erne 3 anni fa
    leggo che parecchi vogliono andare al voto al più presto. benissimo e poi? vista la situazione, il movimento davvero si augura di poter ottenere la maggioranza assoluta per governare da solo? e se così non fosse c'è la volontà di cambiare lo statuto con possibilità di poter fare alleanze? o si dovrebbe andare a votare all'infinito fino a quando il Movimento raggiunga la maggioranza. nel frattempo pero ci succhiamo l'alleanza PD PDL. visto che ancora contano i voti realisticamente qual'è la strategia?
  • santo zumpano Utente certificato 3 anni fa
    Bene ci risiamo, la vera riforma da fare quella della cosituzione italiana. Da quasi 4 anni siamo in recessione, ma sono importanti per i giornalisti e politici italiani, la riforma della costituzione, il caso di Ruby, ma quando volete capire cazzo che questi stronzi ci prendeno per il culo. La vera riforma da fare è la giustizia , perchè in Italia non esiste giustizia un processo dura 15/20 anni, ma loro ci dicono che con lariforma delle istituzioni noi saremo i primi del terzo mondo. Caro grillo, tu sei brava nel criticare tutti , ma vuoi fare un programma serio di riforme. 1) RIFORMA DELLA GISTIZIA CIVILE PENALE CONSIGLIO COME MINISTRO IL NOSTRO GRANDE MAGISTRATO CHE OGNI GIORNO LOTTA CON LA NDRANGHETA PER DARE UN FUTUTO ALLA CALBRIA ED ALL'ITALIA NICOLA GRATTERI ABOLIZIONE SENATO CREAZIONE UN SENATO DELLE REGIONI , OGNI REGIONE ELEGGE FRAI PROPRIO PRESIDENTI DI PROVINCIA UN PRORPIO RAPPRESENTANTE CHE PRESENTARE DELLE PROPOSTE PER MIGLIORARE LE CONDIONI ECONOMICHE SOCIALE DELLA PROPRIA REGIONE ( SENZA STIPENDIO) SISTEMA MAGGIORITARIO ALLA FRANCESE ABOLIZIONE DELLE REGIONI ABOLIZIONI DEI PRIVILEGI DEI PARLAMENTARI ITALIANI ANCHE CHI NE USUFRUISCE OGGI CEDI FINI BERTINOTTI DALEMA ECC GENTE CHE NON HAI LAVORATO IN VITA SUA MA CHE VIVONO COME DEI PARASSITI SULLE NOSTRE SPALLE CONSIGLIERI AL SIGNOR FINI DI ADOTTARE I METODI DEL PREFETTO DI PALERMO MORI CHE SCONFISSE LA MAFIA RAFFORZAMENTO DELLE PROVINCIE ISTITUZIONE DELLE CORTE DEI CONTI PROVINCIALE DANDO IL POTERE DI SCIOGLERE I CONSIGLI COMUNALI SE I LORO BILANCI NON SONO IN REGOLA ABBIAMO SETTE CORPI DI POLIZIA SAREBBE MEGLIO DARE LORO UNA SPECIALIZZAZIONE FINANZA REATI SOLO FINAZIARI POLIZIA CARABINIERI REATI PENALI CIVILI CORPO FORESTALE DELLO STATO REATI AMBIENTALI DANDO LRO I MEZZI TECONOLOGIC PER POTER FAR RISPETTARE LE LEGGI VIGENTI LIBERALIZZAZIONE NOTAI FARMACISTI TASSISTI, TUTTO QUELLE CATEGORIE PROTETTE PER LE AZIENDE ABOLIZIONE DELLA CAMERA DI COMMERCIO SONO DELLE
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    QUANTO MANCAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!! cit.
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      lallaaaaaaaaaaaaaaa :)
  • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 3 anni fa
    Della serie ....."chi è causa del suo mal pianga se stesso"..... Due attiviste italiane(dalle foto pure giovani e belle) rapite in Siria. Se dovessero essere liberate, quando tornano in italia sputategli in faccia ! Non aggiungo altro, per non scadere in volgarità. Capisc'a me
    • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 3 anni fa
      Chiedo scusa per gli errori ortografici...Ipad... All'anima di chitemuort!!! Capisc'a me
    • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 3 anni fa
      Ecco un altro eroe, che giudica mentre a casa sua..... Ci sei mai stato in un paese islamico? Dico piú di quindici giorni in un villaggio club med...... Le due eroine hanno non avranno nenche un buco delf corpo sano, questi cani lfe donne le trattano come animali..... Ma tu vai ad aiutarli, visto che a mio parere gli eroinli confondi con quelli ai quali piace farsi rompere i buchi ! Ma non ti preoccupare ora noi contribuenti pagheremo pure un riscatto per farle liberare Mamma mia che coglionzzo che sei ! VAI ANCHE TU IN SIRIA. Capisc'a me
    • Giovanni D. Utente certificato 3 anni fa
      MA CHE STUPIDAGGINI VAI CIANCIANDO...!!! COSI' GIOVANI ED EROICHE...E' DI QUESTI ESEMPI CHE HA BISOGNO L'ITALIA...SOPRATTUTTO I GIOVANI...DEFICENTE...!!!!
  • Gab Riele Utente certificato 3 anni fa
    Ma chi il signor rossi governatore passato della ASL toscana massa Carrara? Roba da mattti cerca link su internet andrea
  • Paolo A. Utente certificato 3 anni fa
    Non sembra a nessuno venuto il momento di indire una manifestazione di piazza DI TUTTE LE FORZE CHE S'OPPONGONO AL GOLPE Renzi/Napolitano richiamando il principio che la Sovranità è del Popolo? La difesa della Costituzione e dei Fondamenti Democratici sono una PRIORITA' ASSOLUTA e non si puo' continuare a tollerare lo stravolgimento delle "regole democratiche" da parte di un Parlamento e di una Presidenza della Repubblica eletti illegittimamente e di un Presidente del Consiglio dei Ministri privo di qualsiasi legittimazione. Paolo
    • faust b. Utente certificato 3 anni fa
      No, no...che dici. Non sai che siamo per la rivolta virtuale, ma la piazza no? E poi l'uomo del monte non ha dato il segnale. Quindi sì, sei in dittatura, ma devi stare zitto perchè sennò non consenti lo stipendio per altri 4 anni a questa baracca.
  • Ale 69 Utente certificato 3 anni fa
    Scusate, ma tutti quelli che scrivono: IN TV IN TV, andate in TV (e lo sostenevo pure io prima delle Europee)...... Lo avete visto il risultato delle Europee? Era reale, non un incubo. Ed in TV ci eravamo andati. La volete la soluzione? Sputate in faccia a chi ammette di votare per questa merda, sparategli! Fine
    • cecilia c. Utente certificato 3 anni fa
      Tra i vari motivi per cui alle europee abbiamo perso consenso, invece di guadagnarlo come sarebbe stato naturale, c'e' proprio questo disastroso atteggiamento da muro contro muro: da una parte noi 6 milioni di elettori M5S bravi e innocenti e perfetti; dall'altra gli altri 43 milioni di elettori da "sparare". Peccato che tra quei 43 milioni ci siano anche le nostre madri e i nostri fratelli magari, e magari anche tante persone perbene che guardavano al M5S con grande speranza. Ma purtroppo non passa giorno senza che Beppe faccia partire un'altra delle sue battutone o dei suoi paradossi che poi i media sfruttano per far fare a lui la parte del dittatore fuori di testa, e a noi quella dei plagiati da un pazzo: un giochetto che va avanti da un anno e mezzo, e che e' uno dei motivi per cui oggi siamo relegati nell'irrilevanza, mentre i soliti noti hanno buon gioco e l'Italia va a picco. E' evidente che la sacrosanta azione di opposizione al regime e di dialogo con i cittadini, portata avanti con tanta fatica e abnegazione da un Di Maio o un Di Battista o un Morra, viene in buona parte vanificata se il fondatore del M5S offre continuamente alla stampa e all'opinione pubblica facili occasioni per diffamarlo e per fare apparire il M5S un movimento di violenti facinorosi. Cosi' pure andare in tv di per se' serve a poco, se non vi e' una strategia comunicativa chiara e condivisa da tutti, Beppe in primis. Se poi davvero Beppe e Gianroberto vogliono continuare a togliersi lo sfizio di dire quello che gli pare quando gli pare come gli pare, allora che si chiamino fuori, e lascino che il M5S proceda per conto suo, a cominciare dal dividere il blog dal sito del M5S.
  • Salvatore 3 anni fa
    Ieri pomeriggio parlando con un gruppo di anziani ex berlusconiani sul fatto che l'economia non va uno di loro mi fa questa riflessione: "Se questo governo e i precedenti non fanno altro che pensare a perdere tempo su leggi elettorali , riduzione del senato e non decidono leggi che tagliano le tasse , come cavolo fa a ripartire l'economia????" Signori questo vecchietto di 80 anni ha appena la licenza elementare.Manderei lui al governo anzichè tutti questi professoroni della politica. Vergognati Renzi , stai giocando sulla nostra pelle il futuro di questo paese.DIMETTITI.
  • domitilla cremonensis Utente certificato 3 anni fa
    Leggendo qua e là i vari commenti, mi accorgo che queste cose erano già state dette e ridette tanto tempo fa ma i cattivi maestri che ci hanno accompagnato fin qui si son guardati bene dal trarne insegnamento. Quindi ora ci troviamo in una dittatura. Ma non era quello che Marx aveva pronosticato relativamente al capitale? L'ignoranza è un grosso problema, ma secondo me il volerlo essere pervicacemente è ancora peggio. Chi è causa del suo mal pianga se stesso! Buona giornata al blog ed un caro saluto a tutti gli amici! Anto b
    • Heracles Mediolanum Utente certificato 3 anni fa
      Ciao bela tusa eh lo so, sono in ritardo anche questa mattina, ma cosa vuoi sono impegnato eh, cosa ci vuoi fare ehehe. Il mio saluto, presto o tardi, arriva, stai tranquilla, non dimentico... Buona giornata Antonella !
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      ma ciao anto!!!!
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    se il M5S torna in tv,vinciamo prima!!nn possimao lasciare l'arma televisiva in mano alla casta!!!
  • Oscar Brown 3 anni fa
    Ho letto di un signore che non scrive più niente! Io mi associo, non so più cosa dire e cosa pensare! So solo che questo bambino, messo lì dal Presidente della Repubblica, bambino vanitoso ed egocentrico, ci sta finendo di rovinare perchè, oltretutto, continua ad incontrarsi con chi ci ha letteralmente messo con il culo per terra solo per tutelare i suoi interessi. E' inutile ! A meno che il bambino e la volpe non si siano già messi d'accordo e noi forse lo sapremo tra 20 anni, quando i giochi saranno già stati fatti! Comunque vorrei ancora suggerire che i bambini devono fare i bambini e andare a giocare con i loro coetanei e le volpi, quando fanno razzie di galline (e purtroppo le galline in questo caso sono gli italiani che lavorano e che non ce la fanno più)vanno prese con le trappole e messe definitivamente in quarantena! E' un paese allo sbando e questi signori continuano a rubare imperterriti, fregandosene di tutto e di tutti! Spero che anche il M5S si sia accorto definitivamente che per far cessare questi soprusi c'è una sola soluzione! Non scriverò più ! Sono stanco di accendere la televisione e continuare a sentire questi delinquenti che suggeriscono soluzioni dopo che ci hanno rovinato! Ogni paese al mondo è molto, ma molto più serio di noi e non avrebbero mai permesso queste situazioni! Non e' una questione di riforme ma di gente! Gente che non vuole pagare le tasse, vuole evadere il fisco, vuole uno due tre vitalizi e pensioni cumulative che fanno venire i brividi! E nessuno fa niente ! Si continua solo a parlare di riforme: la recessione finirà con le riforme ! Ma abbiate il coraggio di stare zitti e andate a studiare, anzi andate a lavorare perche' non l'avete mai fatto! E' la mentalità che va cambiata e fino a che ci saranno questi millantatori non ce la faremo mai, altrochè riforme! Domandiamoci perchè il condannato prende ancora i voti ! Indovinate chi glieli dà i voti! Addio
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    buongiorno blog e qui caffè a 5 stelle!!!fra poc la battaglia: http://webtv.senato.it/3861
  • andrea i. Utente certificato 3 anni fa
    ad agora ho ascoltata una balla colossale sparata da un personaggio di pontedera che grazie alla massa beota dei votanti toscani lo hanno messo a capo della regione, la balla che non sta ne in celo ne in terra è che rossi gestisce bene le risorse della toscana detta balla è stata sparata dal rossi stesso, banda di delinquenti impuniti, i mafiosi al loro confronto sono dilettanti allo sbaraglio
    • Gab Riele Utente certificato 3 anni fa
      Ho risposto al tuo commento sopra Andrea sono al Cell,
  • carlo 3 anni fa
    la grande truffa di renzie e' che a governare e'sempre berlusconi (il berlusconismo) e i suoi metodi. renzie e' uno suo fantoccio. a parte che le riforme che vuole fare sono come le voleva fare berlusconi, stessa qualita' e stessi metodi per farle approvare, sento adesso da agora' rai3 che da settembre l'istat mettera' nel calcolo della crescita anche i soldi ricavati da attivita' illegali. ricordo benissimo che questa era una regola che voleva mettere il duo berlusconi-tremonti quando sgovernavano l'italia, e la cui proposta aveva destato stupore. p.s. gli 80 euro ricordano tanto l'imu tolta da berlusconi.
  • Pietro Mantelli 3 anni fa
    Siamo alle solite, fino a quando il popolo Italiano riuscirà a sopportare questi (Non esistono termini per definirli neanche nello Zanichelli)Che una ne propongono e 100 ne fanno di sbagliate, anzi non sbagliate ma di parte, cioè adatte per la corporazione di turno o la lobby che mi porta il vantaggio diretto (Lo sanno ormai anche i sassi che funziona così)Non ne potremo venire mai fuori, sono molto peggio delle sabbie mobili.Le uniche proposte sensate e da buona massaia che sa come fare quadrare il bilancio familiare le ho sentite solo dal M5S, Continuate così, siete la nostra unica speranza, grazie
  • Maximilien de Robespierre Utente certificato 3 anni fa
    Stiamo perdendo tutte le nostre industrie, le nostre piccole e medie imprese, e una classe dirigente inadatta persino a gestire un canile pensa a VIOLENTARE la nostra costituzione, riforma fiscale SUBITO, dimezzamento dell'IRPEF, dell'IVA, annullamento dell'IRAP e controllo informatizzato della fatturazione. Questo Renzie non lo farà mai perchè renderebbe il popolo italiano libero dall'Europa!!!
  • alberto martini Utente certificato 3 anni fa
    NON VI PIACE BERLUSCONI E VOLETE CHE ESCA DALLA VITA POLITICA ITALIANA???? Benissimo abbiamo noi il controllo del telecomando e basta girare canale. Basta Non Guardare canale 5 reta 4 italia 1 ecc... e n0on abbonatevi a mediaset premium. Passate notizia. Girate Canale.
  • Ale 69 Utente certificato 3 anni fa
    Sentire le dichiarazioni di questo coglione ai dati di ieri è quanto meno allarmante. Intanto si apprende che i 1000 giorni partiranno da Settembre, poi che tutto si sistemerà con le riforme costituzionali. Ma sapete quale è la cosa più drammatica? Che se si andasse a votare, questo coglione prenderebbe ancora il 40%. ITALIANI, VI MERITATE QUESTO. PUNTO
  • vito asaro 3 anni fa
    ieri mio figlio mi ha fatto incazzare.mi ha detto che ha fame.l'ho rimproverato.gli ho detto:ma stai zitto,brutto gufo.ringrazia dio che,ancora respiri.ho dovuto chiamare oreste e farmi portare un paio di aragoste per scaricare l'ansia che,quello scimunito mi ha messo addosso.
  • Andrej Mussa Utente certificato 3 anni fa
    Il giornalismo cambi il suo atteggiamento servile verso questo governo e per questo fantomatico Presidente del consiglio! Alzi la schiena e incominci a parlare al cittadino attraverso la verità! La deve finire di mettere la testa sotta la sabbia. Questo governo nel quale il giornalismo italiano ha investito tutta la sua reputazione ha fallito! Andrej Mussa
  • Mariano Antoni (mamo-org) Utente certificato 3 anni fa
    Ricordatevi cosa scrivevamo poco tempo fa: - Noi non molleremo mai. Ricordatevelo. Beppe tu sei il massimo garante, rimani saldamente al tuo posto. Ci saranno defezioni, abbandoni, contestazioni e forse anche qualcosa di peggiore, ma finchè tu sarai di presidio per la salvaguardia dei principi il Movimento supererà qualsiasi crisi.
  • Heracles Mediolanum Utente certificato 3 anni fa
    Buongiorno blog! IL NICHILISMO DELLE ANIME Ho letto nei commenti, ma soprattutto nelle cantine, l'inizio di un dibattito che si pone alla ricerca di un "senso" che riesca a coniugare i bisogni materiali di una quotidianità sempre più complicata, e di una spiritualità sempre più relegata nello sgabuzzino della vita, insieme alle scope. Lascio qui, il mio contributo: "Dopo la caduta della trascendenza e l'entrata nel mondo moderno della tecnica e delle masse, dopo la corruzione del regno della legittimità e il passaggio a quello della convenzione, la sola condotta raccomandabile è operare con le convenzioni, senza crederci troppo; il solo atteggiamento "non ingenuo" è la rinuncia a una sovradeterminazione ideale, ideologica e morale dei nostri comportamenti" - Franco Volpi - Alcuni anni fa, so, venne edito un libro che aveva come titolo "Gli ingenui ci salveranno" di Marcello Veneziani. Non l'ho letto, ora lo cercherò ed, eventualmente, vi farò sapere. www.beppe,siempre
    • Heracles Mediolanum Utente certificato 3 anni fa
      Mazzini ma perchè devi fare prevalere il pregiudizio, le etichette. L'ho hai mai letto?? E allora, perchè non ti risparmi commenti buttati lì a caso. Bada a cosa scrive, non a chi lo scrive! Provaci, ti potrebbe essere utile. Cordialmente ;)
    • M. Mazzini 3 anni fa
      Marcello Veneziani.. chi???? L'intellettuale del ventennio caimaniano? No, grazie.
    • Heracles Mediolanum Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Anto! mi raccomando con il torrone! ;))) Ciao Frù bisogna intendese sur termine "timidi". Chevvordì?: pavidi, riservati, pudebondi, indecisi? l'ingenui, sò più identificabbili, tra li spontanei,avulsi ai doppisensi, e li stupidi, che popo nun ciarriveno a capì. Bona :)))
    • domitilla cremonensis Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Alfredo! Buona giornata Anto B
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Ma,l'avevo già sentita 'sta cosa...puro i timidi,me pare... Buongiorno!!
  • Gigi C. Utente certificato 3 anni fa
    E adesso?A chi darà la colpa Renzi-Fonzie-Pallone Gonfiato? Al destino? Agli Italiani? Alla Merkel?A Cameron? A Napo Orso Capo? A Letta? A Schettino? Al M5S? Non sappiamo, quello che certamente sappiamo è che, come da malcostume italico, non parlerà mai della sua incapacità e quella dei suoi Ministri e Ministre (io direi minestre riscaldate tutti quanti....)ma cercherà un capro espiatorio esterno alla sua corte cui addebbitare l'ulteriore affondamento del Lusitania-Italia......Renzi stai sereno.........presto tornerai a Pontassieve insieme alle tue veline ed ai tuoi lacchè....................
  • Giovanni D. Utente certificato 3 anni fa
    SUBITO UN CONGRESSO NAZIONALE DEL M5S DI TUTTI I MEET-UP DOVE SANCIRE VERSO DOVE STA ANDANDO IL MOVIMENTO...E ANCHE ELEZIONE DI UN "PORTAVOCE UFFICIALE"...NIENTE LEADERISMO... DA ELEGGERE IN RETE...CHE DEVE RUOTARE IN UN ARCO DI TEMPO DA DECIDERE...CE NE SONO TANTI IN GAMBA E VALIDISSIMI DA DI MAIO ALLA LEZZI PER COMINCIARE...E TOGLIERE DAL LOGO IL NOME "BEPPE GRILLO" ED ANDARE OLTRE IL "GRILLISMO" CHE E' ORMAI UN ELEMENTO FRENANTE... SOSTITUENDOLO CON UN "MOTTO" DEL TIPO "ONESTA E' PROGRESSO"..."POTERE AL POPOLO SOVRANO"...IO NON HO MOLTO FANTASIA...INSOMMA QUALCOSA DEL GENERE...!! DATEVI UNA MOSSA...E CONTINUATE A STARE COL FIATO SUL COLLO AI RENZI..BERLUSCONI E LORO COMPAGNI DI MERENDE ...CON UN BOMBARDAMENTO MEDIATICO SOPRATTUTTO TRAMITE MASS MEDIA.. TV IN PRIMIS CHE E' LA PIU' SEGUITA...E MANIFESTAZIONI DI PIAZZA...SIAMO UN MOVIMENTO ...ALLORA MUOVIAMOCIIIIII...!!!!!!!
    • faust b. Utente certificato 3 anni fa
      No e poi no! Lo spirito grandioso del movimento è protestare forte, ma virtualmente.C'è la crisi la disoccupazione, violentano la costituzione ma guai a perdere la calma, eh.. Niente proteste e nessuno si azzardi a creare manipoli, o gruppetti alternativi o a dire che così non va, eh...Qui c'è un solo capo e bisogna servirlo, chi dice che non va bene è fuori, anche se sono interi meet up. Noi siamo civili, il gesto di lasciare l'aula è già un altissimo segno di protesta per agevolare meglio i lavori. Non ti va bene? vota piddì.
    • Giovanni D. Utente certificato 3 anni fa
      TU NON SAI CHI SONO E NON MI PUOI GIUDICARE...PER INTANTO PER IL M5S CI HO MESSO PIU' SOLDI DI TE E SONO PRONTO A METTERNE ALTRI SE NECESSARIO...PUR NON AVENDO GRANDI DISPONIBILITA' ECONOMICHE...QUESTI SONO I FATTI...CIAO
    • andrea i. Utente certificato 3 anni fa
      infatti,visto che lo ai sempre detto si vede quante persone riesci ad aggregare, dovresti fondarti un tuo movimento e poi parlare perche di strateghi come te ne è pieno il mondo ma sono sempre li, criticano criticano ma non producono una beata minchia
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      qualcosa si dovrebbe fare, sono d'accordo.
  • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
    E' come se il Menagramo avesse assunto il comando di una nave con una piccola falla. Piccola ma sempre falla. Invece di preoccuparsi di turarla ordina di lucidare gli ottoni e pulire gli oblò senza curarsi dell'acqua che entra. Una specie di Concordia, con la differenza che noi saremmo salvabili ma lui ci farà incagliare, probabilmente scendendo da bordo in tempo per darsela a gambe.
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Dovrà essere sveltissimo, però.....
  • vito asaro 3 anni fa
    scusate ma,come potete constatare non scrivo piu niente.(a che pro?).ok.buona continuazione e buon divertimento.
  • Alessandro Fraleoni Morgera Utente certificato 3 anni fa
    Chiacchierenzie ci sta portando nel baratro, e buona parte degli italiani ancora non se ne rende conto. Diffondete i dati economici, picchiateci sopra con parenti, amici e anche con chi incontrate sul tram, dobbiamo smuovere le coscienze. Anche se molti di quelli che lo votano lo fanno per puro interesse personale, una quota importante è "recuperabile" ai 5 stelle. E Beppe, per favore, smetti di prestare il fianco a chi ti accusa di avere tendenze dittatoriali. Si possono fare post molto graffianti anche senza scomodare Mussolini, Pinochet e compagnia.
  • vito asaro 3 anni fa
    stò seguendo agorà.li sento parlare.ascolto le loro analisi.le parole.......non sò perchè mi sono venuti in mente i terroristi arabi e,provo invidia.al di là di tutto è gente che ha un motivo per vivere e per immolarsi.affermazione pesante?mah,non lo sò.in fin dei conti noi cosa siamo?qual'è la nostra massima aspirazione?ingozzarci di mayonese fino a scoppiare e,poi,utilizzare l'unico neurone per trovare della vernice nera da gettare sulla lavagna dove ci sono scritte cose cosi evideni che,anche un bimbo della prtima elementare capirebbe.
    • andrea i. Utente certificato 3 anni fa
      se poi ascolti quel tacchino tronfio del faraone il colpo è veramente insostenibile
  • Mario Amabile Utente certificato 3 anni fa
    Oltre al potere dei gufi vogliamo anche sostenere la macumba, il malocchio, le fattucchiere e gli stregoni? Questa è ECONOMIA, una scienza martoriata da più parti, preda di cattiva informazione, di dilettanti, di incompetenti, di approfittatori, che sono quelli che permettono i risultati catastrofici a cui assistiamo. E purtroppo anche in questo Blog si porta acqua al mulino del LIBERISMO, che vuole demolire lo Stato, che vuole una distruttiva concorrenza, che non tiene conto delle differenze fra paesi e spiana tutto verso il basso mantenendo la ricchezza nelle mani di pochi che possono liberamente spostare capitali grazie a questa deregolamentazione selvaggia. Basti pensare che tutti uniti si grida al TAGLIO DELLA SPESA PUBBLICA, chiunque abbia il minimo delle conoscenze economiche sa che ciò equivale ad una RIDUZIONE DEL PIL con la conseguenza a cui assistiamo di far AUMENTARE IL DEFICIT. Qui purtroppo si continua ad alimentare la distrazione, quella che indica come mali principali la corruzione e la disonestà, mentre il problema è che non conosciamo le basi di economia. Il Paese arretra schiacciato da interessi di pochi che continueranno a chiederci sacrifici in eterno o fino a quando non ci riprenderemo la sovranità monetaria.
    • Mario Amabile Utente certificato 3 anni fa
      cvd
    • andrea i. Utente certificato 3 anni fa
      caro il mio economista della domenica, sarà anche vero che con il taglio della spesa pubblica ci sarebbe un calo del pil, abbiamo scoperto l'acqua calda, ma è altresi vero che calerebbe la pressione fiscale, calerebbe quella zavorra sul collo degli imprenditori onesti, calerebbero tutti quei parassiti che percepiscono uno stipendio senza alcuna ragione e che sono a carico del lavoratore autonomo, che si vede costretto a mantenerli suo malgrado, compreso il loro pil, diamo al lavoratore autonomo alle piccole e medie imprese la liberta di svolgere il loro lavoro senza l'onere di dover mantenere tutto il carrozzone e vedrete che il pil tornerebbe a salire
  • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
    Ora,a di' che l'artiggiani so' angeli...ma,tant'è... http://youtu.be/giVZGFHUjPg Buondi'!!
  • Giovanni D. Utente certificato 3 anni fa
    GRILLO E CASALEGGIO HANNO INVENTATO UNA MERAVIGLIOSA MACCHINA DI FORMULA1 MA SI OSTINANO A VOLERLA PILOTARE LORO...E' COME SE FERRARI SI FOSSE OSTINATO A VOLER GUIDARE LE SUE MONOPOSTO...UNA COSA E' CREARE UN PRODOTTO ALTRO E COMMERCIALIZZARLO...E' UNA LEGGE FONDAMENTALE DEL MARKETING...!!! SONO I PEGGIORI GESTORI DEL M5S...DIANO TUTTO IN MANO HAI RAGAZZI E FACCIANO LARGO AI GIOVANI...ALTRIMENTI QUESTO PAESE E' SPACCIATO...!!!LA LORO CONDUZIONE COL VENTO IN POPPA E' STATA DALLE ULTIME POLITICHE AD OGGI FALLIMENTARE...NELLA VITA CI VUOLE UN PO' DI UMILTA' E SAPERE QUANDO FARE UN PASSO IN DIETRO...!!!IL LORO MERITO RESTERA' IMPERITURO...MA PER QUANTO RIGUARDA LE STRATEGIE DI COMUNICAZIONE E PERSUASIONE DELLE MASSE LASCINO FARE A CHI E' DAVVERO ESPERTO...A CIASCUNO IL PROPRIO MESTIERE...!!!
    • Giovanni D. Utente certificato 3 anni fa
      DEL GIORNO DOPO SARAI TU ...IO DICO QUESTE COSE DA SEMPRE...!!! PURTROPPO LA MAGGIOR PARTE QUI SOPRA SONO DEI LECCACULO...E' TIPICO DEGLI ITALIANI ADEGUARSI SENZA SE E MA AL LEADER...BERLUSCONI E RENZI DOCET..!!!
    • Giovanni D. Utente certificato 3 anni fa
      AVANTI COSI' E DIVENTEREMO PEGGIO DI SEL...LA GENTE COMINCIA A PENSARE CHE DARE IL VOTO AL M5S E' UN VOTO SPRECATO PERCHE' NON CONCLUDE NIENTE...E L'ASSENZA IN TV DOVE AVREMMO UN VANTAGGIO SCHIACCIANTE AVVALORA QUESTO PENSIERO NELL'IMMAGINARIO COLLETTIVO.. E' LA GENTE CHE ALLA FINE DECIDE CON UNA X...!!!
    • andrea i. Utente certificato 3 anni fa
      che dire!!! vogliamo il m5s al livello di sel, fate pure, la mente umana è bella xke varia, e i teorici del giorno dopo sono sempre quelli che non sbagliano qasi mai, senza beppe senza mv ricordatevelo
  • sandro p. Utente certificato 3 anni fa
    A renzie scenni da stà sella....NUN SEI DEGNO.. Stai a fà più danni te che quelli de prima... Dici che ce lo sapevi de sti risultati, ma allora sei proprio un COJONE.... Te sento ancor de fa promesse, fanne una seria DIMETTITI....
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      "accoltellamento", pardon.
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Purtroppo, che non fosse un genio, lo si poteva intuire anche solo dalla faccia; che non fosse leale, lo si è visto con l'acoltellamento di Letta, che fosse uno disposto a passare sul cadavere della madre pur di arrivare alla poltrona, lo si è visto dai tempi della visita ad Arcore; che fosse un emerito cazzaro, ne abbiamo avuto ieri la pesante conferma.
  • napoleone . Utente certificato 3 anni fa
    Leggetevi l'articolo di tze..quì a fianco su Putin..ci saranno forti ripercussioni sull'economia dopo che putin ha stretto un accordo con l'iran per 20 mld di petrolio...ora voglio vedere con chi commerceranno i paesi dei paesi ue dell'est europa..sono proprio curioso..tra 4 mesi sarà inverno..e saranno disposti a congelare dal freddo perchè non possano comprare il gas per via delle sanzioni contro la russia..eehhhh!...quand'anche arrivasse il gas da occidente..quanto costerebbe?..saranno disposti a pagarlo profumatamente..e quali saranno i contraccolpi sull'economia italiana già martoriata?...
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      Di quanto dice tze tze proprio non m'importa e non leggo quella roba. Non ci voleva tanto per capire che ora pagheremo care le sanzioni volute dagli usa. Ora l'importazione degli alimentari viene bloccata e quest'inverno il gas verrà chiuso. O aspetti che te lo dica tze tze?
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Mi auguro che Putin ci faccia tornare agli anni '50; soffriremo, ma, forse, molti ricominceranno ad usare il cervello.....
  • M. Mazzini 3 anni fa
    Se questo è il Paese (come lo è) dei Renzi e degli Schettini, del ventennio dei Nani, dei teorici dalemiani, delle ragazzine che vanno volontarie in Siria (è di moda) senza che alcuno del governo dica loro: "Dopo il sequestro del giornalista della Stampa Domenico Quirico (che ha definito la Siria il regno del Male) non possiamo autorizzarvi perché rischiate un sequestro di persona il cui riscatto lo pagherebbe l'Italia", è del tutto normale che non ci sia crescita. Chi è tanto pazzo da mettere in piedi un'attività oggi in Italia? Tenuto conto che i soliti noti si sono piazzati su tutte l poltrone che contano, Banche, Eni, Enel, Poste, Finmeccanica, Ferrovie, ecc. come gufi che aspettano nella notte l'arrivo dei topi (risorse, appalti,)per fiondarsi, ingoiare e distribuire ai soliti amici degli amici. La UE saluta il nuovo che avanza con il gesto dell'ombrello!
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Esattamente: mi chiedo chi sia quell'incosciente (nel caso, due giovani donne) che si reca volontariamente in zone di guerra sapendo benissimo da quale razza di bestie si potrebbe venir catturati, e ancor di più mi chiedo quale razza di coglione abbia loro permesso di recarvisi.
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    Vito Crimi - pagina Amici seguiteci: http://goo.gl/jONKY1 Guardate con i vostri occhi come viene tolta sistematicamente la parola a chi tenta di parlare E per capire in quale atmosfera torbida, fascista e nauseante siamo costretti a lavorare, guardate il video girato da Vilma al momento del voto segreto in cui il governo è andato sotto: http://goo.gl/HUWLQU Dopo l'urlo liberatorio, le facce gelide fra i banchi del governo... le facce di chi SA DI NON AVERE UNA MAGGIORANZA ed è consapevole che solo il ricatto potrà tenere in piedi questa porcata senza precedenti Vilma Moronese Cittadina Senatrice M5S
  • Giovanni D. Utente certificato 3 anni fa
    MA PER QUALE CAXXO DI MOTIVO AD AGORA' NON C'E' MAI UN RAPPRESENTANTE DEL M5S CHE SPUTTANI QUESTI LESTOFANTI...???!!! MA COME SI FA AD ESSERE COSI' COGLIONI E FARE UN TALE REGALO AL NEMICO...COME SI FA AD ESSERE COSI' FESSI..???!!! MA CHE AVETE IN TESTA LE PIGNE...??!!! ERRARE E' UMANO PERSEVERARE E' DA IMBECILLI..!!!
  • hercules Olimpo Utente certificato 3 anni fa
    Buongiorno a tutti voi ho letto un commento di un nostro amico, con l'ennesima riflessione sul concetto di P.I.L. che sicuramente sarà il "mantra" di tutta l'estate. Esattamente come nel passato à stato lo SPREAD. Vorrei poter dire la mia: Il PIL come sistema di rilevazione della crescita e relativo benessere (?) di un paese, venne inventato da Simon Kuznets nel 1934 ! Se, come dovremmo fare sempre, contestualizziamo il periodo storico sociale, siamo nella coda della più grande crisi fimanziaria che il mondo ha conosciuto, ed in preparazione della 2^ guerra mondiale (che detto per inciso dette un impulso formidabile ai PIL di diversi paesi, in primis gli USA). Già negli anni 60, Robert Kennedy ammoniva il mondo, sull'inadeguatezza di questo sistema. Si avevano le avvisaglie di una rivoluzione tecnologica che di lì a poco, cambiò gli scenari sia politico-economici, che sociali non solo del mondo occidentale. La prima domanda che in me sorge spontanea è: come mai la "politica" non ha preso atto di questa inadeguatezza rappresentativa del benessere del popolo? Mi sono dato anche una risposta, provvisoria, ma meditata: perché la politica è succube, se non al soldo, di un potentato fimanziario, che pretende se non esige, una crescita infinita, con l'utilizzo scellerato di risorse, di cui loro sono in possesso. Vi segnalo, comunque, altri indici misurativi, e forse più consoni, che ne frattempo si sono sviluppati (ovvio nel più totale silenzio dei media) ISEW - Index of sustainable economic welfare GPI - Genuin progress indicator FISH - Fordham index of social health HDI - Human development index IEWB - Index of economic will being Invito tutti a riconsiderare con più attenzione le 8 R del "filosofo" Serge Latouche che ha "intellettualmente" provocato l'establishment di camerieri-lacché, con la sua "decrescita felice" Grazie Serge !!! Ci hai fatto capire! Tu con il tuo solo pensiero, senza nessuna specializzazxione politico-economica. allons.beppé@allons
  • harry haller Utente certificato 3 anni fa
    Ieri, guardavo su "Rai Storia", la storia, appunto, del "boom" economico degli anni 50/60, e degli uomini, politici ed imprenditori, che diedero una spinta prodigiosa al progresso economico e sociale del Paese: viene istantaneo, constatare la pochezza dei cialtroni odierni rispetto a quegli uomini e donne.....
  • Isoliamo i corrotti! 3 anni fa
    Isoliamo i corrotti!!!!!
  • harry haller Utente certificato 3 anni fa
    semi-OT: Ieri: "Argentina, nonna di Plaza de Mayo ritrova il nipote desaparecido dopo 35 anni; (...) Due mesi dopo la nascita del nipotino, nell’agosto del 1978, i militari l’hanno convocata per consegnarle il cadavere della figlia – “quasi un privilegio”, ha raccontato lei anni dopo – uccisa con una raffica di mitra sparata alle spalle". Itaglia,2009: "(...) il presidente del Consiglio ha ironizzato sul dramma dei dissidenti lanciati in mare dagli aerei affermando: "Erano belle giornate, li facevano scendere dagli aerei..". Il riferimento è al dramma dei 'voli della morte', tramite i quali i militari nell'ultima dittatura (1976-83) gettavano nelle acque del Rio de la Plata i sequestrati ancora vivi e addormentati". Cosa ci vuole ancora, cari "piddini", per farvi capire con quali merde avete a che fare?
  • renato floris 3 anni fa
    .....Non solo Renzi "ci ha perso la faccia", ma sta facendo perdere le mutande alla stragrande popolazione italiana!Il PD che fa?Vogliamo dare un bel calcio in culo al chiaccherone?Volenti o nolenti tra qualche anno ci sono le elezioni....se non lo fate voi a dargli un bel calcio in culo ci penseranno gli italiani....e siamo punto a capo!!
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    Aggiornamento di stato Di Ferdinando Imposimato "Vogliamo una democrazia che dia appena di che vivere onestamente ai governanti e spenda somme enormi per soddisfare i bisogni del popolo al lavoro dignitoso, alla salute, all'ambiente, alla scuola pubblica , ai giovani. Questo è il migliore impiego del prodotto delle imposte" . E' l'insegnamento di Tocqueville Oggi il Governo Renzi-Berlusconi fa l'esatto contrario e impedisce, con false promesse, lo sviluppo dell'Italia
  • Massimo C. Utente certificato 3 anni fa
    Renzie come Obama. Un Bluff...un grandissimo Bluff.
  • Massimo C. Utente certificato 3 anni fa
    Torna la Recessione il Pil è sottozero..-0.2%. Dato peggiore degli ultimi 14 anni. Renzie non si preoccupa e si incontra con il Pregiudicato...parlano di legge elettorale. Il bello della faccenda deve ancora arrivare..auguri Italioti.
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    un commento su: PIOVONO RANE Desmond 6 agosto 2014 alle 10:27 Serve una conferma che quello renzista è un regime dittatoriale e che la costituzione renzista è coscientemente scritta per blindare una dittatura, cioè appunto un sistema che tutela le elite e i cosidetti poteri forti contro i cittadini? 1 – ricordiamo che tecnicamente si ha democrazia rappresentativa quando il governo è subordinato al parlamento e si ha dittatura quando tale rapporto di subordinazione è rovesciato ed è il parlamento che esegue gli ordini del governo. 2 – Oggi Zagrebelsky riporta in un suo articolo le parole dal sen fuggite nel corso del dibattito in senato di una senatrice “riformatrice” che descrive gli intenti della costituzione renzista. Eccole: “si tratta, secondo noi (noi, i riformatori), di un passo necessario per giungere a rovesciare il rapporto tra il Parlamento e il Governo e fare del primo l’esecutore fedele delle decisioni del secondo.” http://triskel182.wordpress.com/2014/08/06/la-costituzione-e-il-governo-stile-executive-gustavo-zagrebelsky/#more-65765 Come si vede niente è nascosto. La natura dittatoriale del renzismo è ufficialmente dichiarata per voce dei suoi stessi squadristi. L’unica parola che non viene usata è appunto dittatura. Come se io per descrivere un omicidio invece di dire “assassinio” dicessi “azione compiuta verso un altro soggetto con l’effetto di indurre direttamente o indirettamente l’arresto delle funzioni di uno o più organi deputati all’interazione delle funzioni respiratorie e cricolatorie”. Ma perché contorcersi tanto per non usare la parola “dittatura” che tecnicamente descrive esattamente la condizione del “rovesciare il rapporto tra il Parlamento e il Governo e fare del primo l’esecutore fedele delle decisioni del secondo”? Perché altrimenti sicofanti, servi e squadristi del regime dittatoriale sarebbero visibili chiaramente e da tutti per i miserabili e spregevoli individui che sono e il regime stesso non riuscirebbe a imporsi.
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    Vito Crimi - pagina con Marco Scibona Cittadino in Senato e altre 4 persone Siamo in attesa che termini la conferenza dei capigruppo. Per l'intero giorno le opposizioni hanno chiesto di convocarla, invano, alla presidenza del senato. L'italia è in recessione ed è necessario un nuovo calendario, con nuove priorità. A mezzanotte, pochi minuti prima della fine della seduta, è arrivata la richiesta del capogruppo Pd Zanda. Et voilà: la capigruppo è servita. A presto per nuovi aggiornamenti
  • Mario Soru Utente certificato 3 anni fa
    LE RIFORME : CONTRORIFORME IMPUNITA INFINITA X POLITICI COSTO DEL LAVORO PARI A QUELLO DEI CINESI +++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++ CON TUTTO QUELLO CHE PAGHIAMO DI TASSE : 53% I NS BASTARDISSIMI LADRONI POLITICI INSIEME A TUTTA LE ASSOCIAZIONI MAFIOSE D'ITALIA SONO RIUSCITI A FARCI FARE 2168 MILIARDI DI DEBITO +++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++ IL MINIMO E' UNA NORIMBERGA PER LADROCINIO CONTINUATO ED AGGRAVATO......RENZI ED IL PREGIUDICATO A FARSI LE LEGGI AD PERSONAM.......INKREDIBILE MAFIA E CORRUZIONE DAPPERTUTTO !!!!
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    Giannini a Ballarò, giornalista di Repubblica in onda su Raitre al posto di Floris . Scalfari al posto di Crozza? » www. spinoza. it
  • paco 2005 3 anni fa
    Da leggere!!!!
  • almagemme 3 anni fa
    Sono fermamente convinta che per riprendersi l'Italia ha bisogno di consenso sociale ala politica che viene condotta dal Governo, una politica schietta e giusta con uomini schietti e giusti, onesti... in contrapposizione all'abuso del potere delle istituzioni che non rappresentano tali principi. Il seguito che Grillo ha ed avrà ancora sta proprio in questo riconoscergli onestà, coraggio di contrapporsi agli abusi del potere senza verità e giustizia. La disperazione che consegue a tale convincimento nefasto blocca ogni iniziativa di ripresa. Senza il "popolo" non si va da nessuna parte... Che svolta dobbiamo aspettarci? I contentini non serviranno, ci vuole un cambio reale nella mente di chi ci ha portati in questa situazione che possa riportare gli uomini di buona volontà a credere in se stessi e nelle istituzioni.
  • luciano p. Utente certificato 3 anni fa
    con un 41% di cittadini che amano farsi prendere in giro dallo sparapalle abbiamo ben poco da sperare
  • Arturo A. Utente certificato 3 anni fa
    Signori, prepariamoci, le elezioni sono imminenti. basterebbe una spallata e tutto il muro di menzogne, collusioni, paraculismo di una sinistra alleata con un pregiudicato crollerebbe..... Elaboriamo un programma, e prepariamoci, prepariamoci, prepariamoci, ci toccherò spalare macerie, toccherà a noi, statene certi.
  • Flick Mcintosh Utente certificato 3 anni fa
    p
  • Flick Mcintosh Utente certificato 3 anni fa
    A maggio di quest'anno l'onorevole Di Maio a OTTO E MEZZO spiegava alla Moreti perché i rendiconto dei parlamentari a 5 stelle, erano fermi a dicembre 2013. Sosteneva anche che risponde a tutti gli imprenditori che gli scrivono e naturalmente essendo vice presidente della Camera e ovvio che usa la carta intestata del Parlamento. Se io potessi, gli chiederei come mai i rendiconti sono fermi a marzo 2014 e poi quali sono i criteri per cui sceglie di rispodere o meno alle lettere. Dico questo perché sia io che persone di mia conoscenza non hanno ricevuto alcuna risposta. Desidero solamente sottolineare questi fatti, perché sono a conoscenza di chi vuole sapere. I meriti dei Parlamentari a 5 stelle rimane tale e quale. https://www.youtube.com/watch?v=NSR3VY1zLKc
    • Marco 3 anni fa
      Uhhhhh,che problemi,forse hai ragione,l'Italia va a rotoli perché Di Maio usa la carta intestata,ma vai afffffff!!
  • Tukko67 aka (acronik-nauta) Utente certificato 3 anni fa
    Il gufo non è l'animale che mi viene in mente pensando al pirla sparacazzate...
  • Savio 1 3 anni fa
    Un popolo affamato luridi ladri fa la rivoluzione e per voi saranno c da c .,,,re trasversalmente. Questi golpisti si stanno impiccando da soli. La speranza e' una arma a doppio taglio . Frugate nelle rivoluzioni e vedrete codsa succede quando i buoni si ribellano. Sono piu cattivi dei cattivi , i cattivi non sono capaci di essere buoni , ma I buoni Sono buoni perche ' non vogliamo essere cattivi Quando decidono di essere cattivi allora I cattivi Sono dei principianti a confronto.
  • bb ex iscritto dissidentemente in eterno 3 anni fa
    tanto per capire cosa è la UE: Dentro la UE ogniuno ci sta come gli pare e 'è chi lo mette e chi lo prende in quel posto... per esemprio automobili immatricolate in romania: 1) Il costo di assicurazione annua non supera la cifra di 130 euro/ 170 per le vetture piu grandi. 2) Sono praticamente irrintracciabili a qualsiasi infrazione del codice della strada, laddove vengano emesse multe per divieto di sosta, per eccesso di velocita', passaggio con semaforo rosso, e tutto cio che concerne il codice della strada, loro sono impunibili, perche essendo targate romania, non si risale mai al proprietario o al conducente. 3) Quasi nessuna vettura effettua la periodica revisione, perche nei libretti di circolazione, la lingua scritta e' il rumeno. 4) La maggior parte di esse circolano con tagliandi assicurativi contraffatti. 5) Laddove una vettura con targa rumena dovesse provocare sinistri con altre vetture di targa nazionale italiana, le compagnie di assicurazione RUMENE, riconoscono il danno pari al 10% del danno arrecato e talvolta neanche quello. ovvio che non c'è parità di trattamento perciò sarebbe normale per l'italia di imporre l'assicurazione aggiuntiva come si fa per le macchine extracomunitarie pena il sequestro del mezzo!
  • maria s. Utente certificato 3 anni fa
    1- LA COMUNICAZIONE DEL M5S Ho sempre sostenuto controproducente la presenza in TV dei pentastellati, specialmente nei talk show. Non per rifiuto del mezzo televisivo contrapposto alla rete, anche se la differenza tra i due è enorme per la formazione nel primo caso di fruitori passivi, nel secondo di soggetti interattivi, ma perché saldamente in mano ai partiti e affidato alle manovre di fedelissimi determinati a trasformare la verità in menzogna e viceversa. Presupponevo che conferenze stampa nei momenti opportuni potessero veicolare correttamente e quindi più efficacemente quanto Beppe e gli eletti M5S avessero da dire e da denunciare pubblicamente. Abbiamo constato che la casta dei giornalisti, dentro e fuori la Tv, risponde agli stessi padroni e i risultati sono stati irrilevanti, salvo la correttezza M5S nel fornire puntualmente informazione e denuncia. Solo chi frequenta la rete sa, (forse neanche tutti) la reale natura di chi dirige e in-forma h24 i mezzi di comunicazione di massa. Accenno di striscio alle elezioni europee e a tutto ciò che ne è seguito- trattativa legge elettorale - perché è stato ampiamente sviscerato dai blogger, con il risultato che si è dovuto ammettere come la potenza del mezzo televisivo contro il M5S non venga minimamente scalfito dalla pur diffusa informazione alternativa in rete, oltreché dalle corrette azioni dei suoi eletti in parlamento nei confronti di tutti i cittadini. E' obbligatorio riconoscere che, poiché i disastri dei governi (e dei rappresentanti delle istituzioni) che si sono succeduti dopo l'arrivo del M5S in parlamento si sono ingigantiti fino alla determinazione criminale di sottrarre agli italiani ogni residuo di democrazia, comunicare e denunciare tutto ciò alla massa dei cittadini tele-dipendenti sia diventato URGENTE E DOVEROSO da parte dell'opposizione M5S, l'unica. segue
    • cecilia c. Utente certificato 3 anni fa
      D'accordissimo, Maria. Io non solo conosco persone assai perbene che, in perfetta buona fede, votano altro o si astengono; ma conosco anche molti che il M5S l'avrebbero votato piu' che volentieri, apprezzandone i principi e i programmi, ma che poi si sono sentiti offesi da Beppe in un modo o nell'altro, o si sono spavantati per certe sue dichiarazioni distorte dai media, e non l'hanno fatto. Potra' sembrare anche un atteggiamento superficiale, ma e' cosi'. Cosi' alle europee tanta gente si e' ributtata tra le braccia del Pd e altri soliti noti, o non hanno votato affatto. Ma adesso sono pentiti, perche' il disastro e' ormai sotto gli occhi di tutti. Ecco dunque che sta arrivando la nostra seconda occasione storica per poter cambiare le sorti di questa povera Italia. Un'occasione che potremo non mancare se saremo capaci di una visione e una comunicazione diverse e piu' mature. Non e' vero che gli "itaglioti" sono tutti dei venduti per 80 euro, conniventi, stupidi: la maggioranza e' prontissima ad abbracciare le idee e i valori del M5S, che sono universali e dunque vincenti di per se'. Ma bisogna che Beppe, Gianroberto e tutti noi facciamo quel salto di qualita' nella comunicazione e nell'organizzazione del M5S che i tempi ci richiedono: questo e' evidente. E lo e' talmente tanto che, se non verra' fatto (ovviamente a partire dai due fondatori), ci sara' da chiedersi PERCHE' non viene fatto e PERCHE' in sostanza il M5S, chiamato nuovamente alle sue responsabilita' e ai suoi naturali compiti di risanamento del Paese, ancora una volta se ne sottrae. Ti dico sinceramente che un comportamento del genere per me avrebbe del delittuoso: non posso davvero credere che la politica del "tanto peggio tanto meglio", con tutta la disperazione che stanno vivendo i nostri cittadini, sia quella che ispira le azioni (o non-azioni) dei fondatori del M5S. Se cosi' mai davvero fosse, io personalmente me ne toglierei seduta stante, rientrando nell'astensionismo critico da cui provengo.
    • maria s. Utente certificato 3 anni fa
      @Cecilia @Luca Cara Cecilia, sono così vicini i nostri commenti che qui o da te è lo stesso. Che non infierire su pensionati e elettori pd sia più opportuno, lo penso anch'io. Non mi piace affatto il clima da caccia alle streghe che sottende e non mi piacerebbe affatto assistere ad una sua demenziale attuazione. Tra l'altro credo che ognuno di noi abbia in casa o abbia avuto, un parente convintissimo del suo voto al pd o FI in perfetta buona fede, sostenuto alla grande in tale convinzione dalla stradannatissima TV. E quale soddisfazione conseguire giorno dopo giorno ( con che fatica!) il risultato di uno spostamento nella direzione M5S! A me è successo e più che di me stessa, sono fiera dei miei parenti rinsaviti. La tua analisi dimostra grande conoscenza ed empatia verso i nostri concittadini che "sbagliano". Lo apprezzo. Luca che non accetta sorrisini o discorsi tranquilli da rivolgere a loro, ritiene però necessario un cambio di comunicazione. Mi rivolgo a lui. Luca, se cambi il mezzo, devi cambiare anche il linguaggio, se parli in un tempo x in un certo modo, non puoi trasferirlo pari pari nel tempo y . Il tempo va, le cose vanno e niente è uguale a prima. Importante è non tradire lo spirito e le idee portanti del movimento. Pensa al fiume e alla sua acqua. Il fiume è sempre quello, l'acqua non è mai la stessa e scorre lungo il suo corso assumendo la forma delle sue rive…E che cosa si è formata sulle sue rive dall'inizio dei tempi? La comunità. Questo è e deve essere il M5S. Non può solo e sempre esondare. Un caro saluto a tutti e due. Felice notte ( di quel che resta). : ))
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      cecilia e maria,2 stelle!!buonanotte!!p.s. iscrivetevi a facebook!!!potete avere tante altre info utili e contatti con tantissimi altri attivisti e con i nostri parlamentari.il blog è unico per me ma è utile anche facebook.e poi,siam in tanti anche li :) a domani!
    • cecilia c. Utente certificato 3 anni fa
      Cara maria, bellissima (e anche inquietante) la tua analisi. Io non so bene come funzionino qui le cose, ma forse le nostre idee otterrebbero piu' attenzione da parte dello staff o di chi di dovere se le postassimo nei forum del sito del MoV?
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      stella maria :))))))))) come vedi ti ho aspettato ovviamente!e sai bene che anche io da tempo sostengo l'assoluta necessità di tornare in tv,ovunque e martellare!!ma credo che per ora la linea comunicativa del M5S sia diversa e....mi fa incazzare che nn si discuta neppure su questo.sarebbe meglio parlarne e votare magari.in ogni caso alcune cose nn vanno e il blog ha meno "potere" di una volta e questo è un male!perchè la vera base è qui!!!ma...si cambierà ancora vedrai,restiamo uniti e vedrai che alla fine il messaggio passa.io resto fiducioso.in caso contrario...il Paese muore e nulla ,neppure il M5S potrà salvarlo.ma io son fiducioso.e speriamo la comunicazione del M5S migliori!!
    • maria s. Utente certificato 3 anni fa
      In molti sul blog (singolarmente) ci siamo dichiarati disposti ad una sottoscrizione per acquisire un mezzo televisivo autogestito, abbiamo sollecitato Beppe, i pentastellati, Fico presidente commissione rai, ad impegnarsi in una battaglia per l'accesso, nel rispetto dell'opposizione, alla comunicazione di massa. Nessun riscontro. L'ultima, i senatori M5S si dichiarano nei fatti contro la riforma in atto del senato e della costituzione e abbandonano palazzo madama. Chiusura alla presenza in tv. Il M5S si inabissa, scompare, tranne che sul blog, in rete e negli interventi costanti dei suoi detrattori in tv. Mi chiedo perché e provo una risposta. Lasciare che si tocchi il fondo (orribile immaginarlo e quasi ci siamo) affinché quella mobilitazione di massa necessaria al "tutti a casa" sia imponente e risultante da autocoscienza e autodeterminazione. Va bene la crescita culturale, alias l'azione dettata da improrogabile necessità (fame), ma mi domando: l'opposizione in questo caso sarebbe moralmente ed eticamente irreprensibile verso se stessa innanzitutto e agli occhi di quella maggioranza, cosiddetta tele-lobotomizzata, quando, per raggiungerla al suo livello di comunicazione, nessuno sforzo è stato fatto e nessun seguito è stato dato alle richieste della base? 2 -LA BASE Un dibattito sulla responsabilità della base emerge sul blog da qualche tempo. L'invito a votare in migliaia i commenti che avanzano proposte condivisibili non viene rilevato dai blogger. Eppure sarebbe l'unico modo per trasformarle in richieste della base a maggioranza. Di che cosa e chi dovremmo rimproverare a questo punto? Non aggiungo altro. Forza al M5S
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    e nella notte il caffè a 5 stelle c'è sempre!!!
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      ciao nando!!!
    • nando c. Utente certificato 3 anni fa
      Sono un pochino in ritardo..ciao Luca!!
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      ciao maria!!!
    • maria s. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Luca! Resta connesso che arrivo con un commento alla "caffeina"!
  • cecilia c. Utente certificato 3 anni fa
    Ho la netta impressione che, di questo passo, presto le circostanze offriranno un'altra grande occasione al M5S. Piano piano gli italiani - perfino quegli sventurati 11 milioni che alle europee hanno votato Pd - si stanno rendendo conto della trappola in cui sono andati a ficcarsi. E di nuovo il MoV riemerge come l'unica alternativa possibile. Ora pero' non dobbiamo sbagliare piu' una sola mossa. Io scongiuro in ginocchio Beppe di rinunciare ad attaccare la povera gente sbandata che ancora non e' del MoV (pensionati, statali, elettori del Pd, etc): passeranno dalla nostra parte se finalmente riusciremo a dialogare con loro, e non li metteremo in fuga offendendoli e non li spaventeremo tirando in ballo Pinochet Hitler e Mussolini. Attacchi ad alzo zero contro chi sta massacrando la democrazia e rendendo schiavi gli italiani ben vengano, ma per favore non scagliamoci contro tutto e tutti a testa bassa: e' dannoso ed anche ingiusto. Cerchiamo invece di essere, sicuramente molto determinati, ma soprattutto costruttivi, e poniamoci come credibile alternativa di governo. Oggi ho letto un commento di Aldo Cazzullo sul Corsera, "Come disperdere un patrimonio - INCONCLUDENZA A CINQUE STELLE": mi ha fatto riflettere, sinceramente sembra piu' una supplica di un simpatizzante deluso che non una critica di un esponente dell'establishment. Il Paese ha assoluto bisogno del M5S, ma di un MoV credibile e serio, positivo e responsabile, che dimostri di avere la forza non solo morale, ma anche strutturale e organizzativa, per riprendere in mano le sorti di questo paese e salvarlo dalla rovina a cui lo stanno conducendo vecchi e nuovi oligarchi. Gli italiani - anche chi ancora non vota Cinque Stelle - ci stanno chiedendo questo, per favore non deludiamoli un'altra volta.
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      ecco,su cose precise come quelle che descrivi son d'accordo!!errori gravissimi di comunicazione,è vero!!così come il nn andare in tv.vedremo comunque cecilia che succederà.ma è anche vero che....io,tu e tanti ci informiamo qui e altrove e tanti però nn alzano un dito per informarsi e se ne fregano di tutto.ora nn so quanto vorrei correr dietro a chi se ne frega...ma son d'accordo sul cambiare modo e strategie comunicative!!!nn son d'accordo invece mai sul chiedere a beppe di cambiare i toni o gli attacchi..:) grazie della chiaccherata stella!!speriam bene quindi che il M5S trovi modalità giuste per arrivare a tutti!!!
    • cecilia c. Utente certificato 3 anni fa
      Ma che la situazione sia terribile in Italia noi gia' lo sappiamo: che senso ha continuare a stare in questo blog a ripetercelo tra noi, facendo a gare a chi la spara piu' grossa? Io so perfettamente cosa significa "Meglio Pinochet", e anche tu lo sai, e con noi lo sanno circa 6 milioni di persone - lo zoccolo duro degli elettori 5S: benissimo. Ma poi, come tu ben sai, i media estrapoleranno quel "meglio Pinochet" e ne faranno l'ennesimo pretesto per vendersi l'immagine del Grillo fascista, pericoloso, dittatore etc; e tante persone purtroppo ci cadranno, e al dunque non voteranno M5S. E sono persone ne' migliori ne' peggiori di noi: spesso sono solo cittadini disinformati, con cui noi fino ad oggi non siamo riusciti a costruire un dialogo. Non si puo' davvero continuare a pensare al mondo in termini di "noi Cinque Stelle" perfetti, onesti e depositari della verita', mentre tutti gli altri sono delle merde. Molto spesso si tratta semplicemente di persone che non sono nelle condizioni di comprendere come stanno davvero le cose. E noi, invece di sparargli addosso a palle incatenate, li dovremmo se mai aiutare ad aprire gli occhi, e a fargli capire che oggi abbiamo finalmente l'opportunita' di costruire tutti insieme un futuro diverso, e che un altro mondo e' davvero possibile. Queste sono le parole che gli Italiani vogliono sentire da noi, e che noi siamo autorizzati a dire, perche' sono esattamente questi i valori di cui siamo portatori. Se ne saremo capaci, trasformeremo rapidamente Renzi in uno stupido inciampo della storia.
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      ciao stella cecilia!ripeto,nn son d'accordo con la tua analisi perchè è così terribile la situazione del Paese che è già troppo morbido beppe e il M5S!!e nn penso dobbiamo rincorrere chi vuole i sorrisini o i discorsi tranquilli o altro ma di certo un cambio nella comunicazione ci vuole.per esempio io ritengo necessario tornare in tv ovunque!!!comunque bene essere distanti nelle posizioni così si dialoga :))))))))))))))))))
    • cecilia c. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Luca, ben ritrovato :-) Luca, un cambiamento di strategia comunicativa e' necessario se davvero si vuole il bene del paese - cioe' il bene di tutti, nessuno escluso. Un tempo gli attacchi sopra le righe di Beppe erano utili perche' hanno risvegliato le coscienze di tanti, che infatti hanno votato M5S in massa nel 2013, facendolo diventare prima forza politica in Italia. Adesso servono solo per continuare a ricompattare lo zoccolo duro dei 6 milioni di elettori Cinque Stelle sul fronte della protesta esasperata. Ma nel frattempo mettono in fuga gli altri 43 milioni di elettori (che anche per quello non hanno votato M5S alle europee). E invece noi quei 43 milioni di italiani dobbiamo saperli portare dalla nostra parte - o sara' tanto peggio, non solo per loro, ma anche per noi. Quindi non si tratta di essere falsi o altro, ma semplicemente di continuare a ribadire le nostre verita' usando linguaggi e canali comunicativi piu' vicini alle persone a cui vogliamo far arrivare quelle verita'. Questo e' un passaggio indispensabile se davvero vogliamo arrivare a un governo a Cinque Stelle, e a salvare cosi' il nostro martoriato paese.
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      ciao cecilia!io nn son d'accordo con te perchè mai ho sentito un attacco di Beppe che nn fosse mirato e giusto!!infatti vedi anche il voto delle europee che ha premiato il pd...e solo dei somari hanno potuto ancora votare pd.quindi giusto prendersela con chi vota la casta!!!e i toni li alzerei di più perchè qui uccidono la democrazia!!ma accetto la tua riflessione perchè sento che è motivata dalla voglia di avere un governo a 5 stelle e di persone oneste,quindi ognuno è giusto dica la sua.e speriamo bene.anche io sento che molti cominciano a capire ma sarà solo col prossimo voto che capiremo in che Paese viviamo....ne riparliamo allora!sai,credo che faccia spavento una casta che uccide un Paese intero piuttosto che i toni di beppe.buona notte!!
    • cecilia c. Utente certificato 3 anni fa
      Grazie Max e Patrizia, speriamo di essere in tanti a vederla cosi'. L'altro punto fondamentale e' riuscire a trasmettere il nostro messaggio a coloro ai quali ancora non e' giunto - ovvero chi non frequenta la rete e si informa solo tramite i media tradizionali. Verita' e onesta' possono scuotere profondamente le coscienze e operare profondi cambiamenti nelle persone, ma bisogna fargliere arrivare! Adesso quindi e' indispensabile trovare i modi - che siano rapidi, efficaci, a basso costo e di facile attuazione. L'idea della tv satellitare - che qui ora chiedono in tanti - io l'avevo proposta un anno e mezzo fa... Certamente puo' essere un progetto da sviluppare nel medio-lungo periodo, ma - a parte che e' un progetto costoso - adesso abbiamo bisogno di qualcosa che funzioni nell'immediato, visto che c'e' un "ferro caldo" da battere e la luna di miele tra gli italiani e Renzi e' gia' finita. Qualcosa che ad esempio si possa attuare coinvolgendo i 100.000 (dico bene?) iscritti certificati al blog e concertando con loro un'azione collettiva di controinformazione e sensibilizzazione sul territorio. Oppure un'unica imponente azione di flash mob, magari a Roma, in un punto strategico, tale per cui tutti i media siano costretti a parlarne a livello nazionale e internazionale. Oppure, ancora, potremmo fare colletta e comprarci spazi pubblicitari sui media tradizionali, in cui veicolare i nostri messaggi. L'importante e' riuscire in un modo o nell'altro a stabilire un collegamento diretto tra noi e i cittadini, bypassando politici e giornalisti: riuscire finalmente a dire loro la pura e semplice verita'. E a quel punto il resto verrebbe praticamente da se'. Un abbraccio.
    • Max Weber Utente certificato 3 anni fa
      Quoto in toto.. Ciao ....:))
    • Patrizia G. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Cecilia :) pienamente d'accordo con te, mi piacciono molto le tue riflessioni e condivido i tuoi appelli, speriamo non rimangano inascoltati.
  • Ernesto R. 3 anni fa
    Oggi post sui "gufi"...bene. Che ne dite, domani, di un bel post sugli "ortotteri" e di quanto siano strumentali al potere costituito?
  • Cristiano Mazzoli 3 anni fa
    Tutto corretto ma, non penso che il problema sia Renzie...è solo un'altra pedina di questo sistema Marcio...che arriva oltre le Alpi! Qui ci sono due milioni di personaGGi da mettere in regola, democraticamente parlando e che 40milioni di cittadini, si svegli...e forse, Renzie puó aiutarci in questo caso...con tutte le puttanate che dice e che fa, magari accellera il processo!
  • luci da Alcyone () Utente certificato 3 anni fa
    La crisi è alle porte! Ma noi non apriamo a nessuno!! Cetto LaQualunque Buona notte Blog
    • Max Weber Utente certificato 3 anni fa
      Serena notte, creazione d'Annunziana...ehehehe
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      Buonanotte fratello astrale (eheh) :D
    • Morena . Utente certificato 3 anni fa
      'Notte Claudio!
  • Morena . Utente certificato 3 anni fa
    Di passaggio in passaggio questo girotondo dei figuri politici a cui il popolo si è affidato: (?!) Berlusconi la crisi la negò, con Monti Letta la crisi imperò, e con Renzi la crisi precipita con la recessione di ritorno in Italia; per quanto il trionfo di Renzi e compari è la menzogna impastata con il truffare il Paese per il quale affonda. Gente!! quelli che costui chiama gufi è il M5S che vede bene da lontano.... che non si fa fregare come i fessi! da mandrilli spacconi impettiti come Renzi!!
  • luci da Alcyone () Utente certificato 3 anni fa
    Immaginate una ipotetica gara di F1 i partecipanti sono i politici chi vince guadagna il titolo di https://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpageschifezza da schifezza da schifezza da schifezza e l'ommini" ad un certo punto della gara Berlusconi della scuderia "Forza Italia ma soprattutto Forza Me" ha doppiato tutti e conduce con un giro di vantaggio poi si ferma ai box per un pit stop si verificano alcuni problemi di ordine giudiziario e la sosta si prolunga più del preventivato il resto del gruppo si fa sotto ... rimonta con decisione ... in seconda posizione c'è il pilota Renzi della scuderia "PD che sembro di sinistra ma in realtà sono di destra" ma il vantaggio è ancora rassicurante ma, colpo di scena, entra in pista la "safety car" (guidata dall'ex pilota "Nazareno") ed il gruppo si ricompatta mancano pochi giri al termine il capo fila Berlusconi sente il fiato (pesante) sul collo degli inseguitori ultimo giro ... il pilota Renzi (essendo a meno di 1 secondo di distacco) può azionare l'ala mobile denominata "riforme" e con una frenata ritardata sorppassa all'ultima curva e ... vince il gran premio ed il titolo ... *** morale : pensavo che Berlusconi ed il PDL fosse il peggio del peggio mi son dovuto ricredere Renzi ed il PD lo sono molto di più ...
    • Saverio L. Utente certificato 3 anni fa
      Con quel pernacchio.... si può fare una rivoluzione! eheheh :D Notte Luci!
  • Saverio L. Utente certificato 3 anni fa
    in 4 minuti si possono capire tante cose: Nuovo Ordine Mondiale - Dieci Uomini un Secolo di Storia - Massimo Mazzucco https://www.youtube.com/watch?v=3O5D6k5uH4A
    • Lucio P. Utente certificato 3 anni fa
      L'ho conosciuto Mazzucco e il suo sito: una persona autoritaria ed intollerante, che si è circondato di persone che crede che la terra sia cava...
  • Aldebrando Fitozzi Utente certificato 3 anni fa
    **V*** Matteo (7,15-16): "Guardatevi dai falsi profeti che vengono a voi in veste di pecore, ma dentro son lupi rapaci. Dai loro frutti li riconoscerete,"
  • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
    Voi dovete toccare la vita in un punto dove non è mai stata toccata da nessuno prima d’ora. E nessuno può insegnarvi come si fa ---------- Uppaluri Gopala
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      Per approfondimenti ultra.aquario@yahoo.it (sono io) :)
    • luci da Alcyone () Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Arj ... bello :)
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      Esimio Weber :))) grazie!
    • Max Weber Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Arj, bellissima, non poteva essere altrimenti la filosofia Orientale, .....questa per te. Il termine stesso di ricerca prova che il ricercatore si considera lui stesso separato dall'oggetto della sua ricerca... Finché questa dualità persiste, la ricerca deve essere continuata fino al momento in cui l'individualità non sia sparita e che il Sé sia stato realizzato come Essere eterno, e che contenga ricercatore e ricerca. Ramana Maharshi Ciao...:))
  • WORCOM : Consigli, guide Utente certificato 3 anni fa
    Forza M5S
  • Francesco Folchi Utente certificato 3 anni fa
    Una buonanotte a tutti, compresi i marpioni o matti birboni che dir si voglia ... (ad offesa s'offende ... comunque) Che accà nisciun' è fess'!! * * * * Ciao Grethe, stai bene. Cè poi il grande Dante che disse che devi passare senza curarti di loro. Magari, consiglia sempre il sommo, gli si può sempre dare una sbirciatina ... passando. Stai bene e buonanotte.
  • Johnny Be Good 3 anni fa
    oh la pillola giallorossa nun l'avemo, quella al prossimo matrix, ciao, 'notte
  • Max Weber Utente certificato 3 anni fa
    OT dedicato ad Alina Il Tempo....la visione materialista e quella metafisica. Questa parola rappresenta uno dei problemi costanti della riflessione filosofica, infatti in origine, il concetto di tempo era usato per misurare il perdurare delle cose mutevoli e di conseguenza la ritmica successione delle fasi in cui si svolge il flusso della natura. Parmenide stesso rilevava che la concezione del Tempo intesa come problematica, doveva essere risolta tramite la filosofia, perchè il Tempo viene opposto all'eternità e immutabilità dell'essere, e quindi ricondotto nell'ambito della mutevole opinione sensibile. Ma fù Platone, con il suo “Timeo” ad affrontare tale problematica con pregnanza filosofica, ed è in questo testo che definisce il “Tempo” come immagine mobile dell'eternità che procede tramite il numero. L'immagine è riferita al cielo, che con i suoi astri fornisce la misura del divenire temporale, ad esso vengono associati l' ”era” e il “sarà”, sebbene solo l' ”è” ne raffiguri la dimensione autentica come punto di congiuzione tra tempo e eternità (l'istante). Occorre aggiungere anche, che per Platone, tutto l'universo rappresenta una traduzione visibile dell'anima invisibile, gettando quindi le basi per il nesso tra tempo e pensiero, chè sarà reso esplicito da Aristotele, confermandosi come costante nel pensiero filosofico occidentale. Infatti nella “Fisica” di Aristotele, il tempo veniva definito come il “ il numero del movimento secondo il prima e il poi” stabilendo che il tempo è numerabile e numerato, rinviato al numerante(colui che numera) cioè l'Anima. Se è vero che nella natura delle cose solo l'Anima o l'Intelletto che risiede in essa, hanno la capacità di numerare, risulta impossibile l'esistenza del tempo senza quella dell'Anima. Nell'Anima, il Tempo e l'Eterno si congiungono tramite l' “istante” che risulta essere condizione e non parte di esso. Ciao
    • Alina F. Utente certificato 3 anni fa
      Materiale ed immateriale : cos'è quella cosa che li contiene entrambi ? L'UOMO , laddove materiale è il suo corpo ed immateriale l'insieme di intelletto, sentimenti ed istinti ... che esistono, eccome se esistono , il problema è che non li conosciamo e non ci occupiamo di questi aspetti. Siamo meraviglia e mistero al tempo stesso, un anello di congiunzione tra terra e cielo.ciao
  • Johnny Be Good 3 anni fa
    perchè Renzi non ha forse dichiarato poco dopo l'uscita dei dati che "serve più decisione", di fare in fretta eccomi, prontissimo ! :-D
  • Johnny Be Good 3 anni fa
    tranquilli sul pil, quello che non uccide un paese lo fortifica
  • mario x. Utente certificato 3 anni fa
    volete continuare a pagare i lauti stipendi alle ciarlatane e ciarlatani del PD e company , che vanno in televisione con la faccia come il culo senza ritegno a parlare del nulla ..e per arrivare a questi risultati. QUESTI , A DIFFERENZA DEI PRECEDENTI SONO RIUSCITI A BLOCCARE ANCHE QUEI POCHI LAVORI CHE ANCORA SI POTEVANO FARE.. sono fuori da ogni logica , non hanno neppure una misera idea di ciò che sta accadendo alle PMI altro che EBOLA..!! sono solo una banda di improbabili raccattati, incompetenti che si vantano di essere competenti , ciarlatani e pure PERICOLOSI , mandiamoli via con le buone o con le cattive meglio il NULLA che questi.. la grandine e il maltempo fa meno danni di questi MANDIAMOLI VIA A CORSA.. ORGANIZZATE QUALCOSA DI IMPORTANTE IN TUTTE LE CITTA' .. facciamoci sentire e, sé anche a questo giro nessuno partecipa , allora fate come gli altri , tenetevi gli stipendi e lasciate andare la nave al suo destino...
  • Franz M. Utente certificato 3 anni fa
    oh yes!! Default next! Come l`Argentina e questione di mesi. ... e finalmente tutti a rovistare nei cassonetti. evviva i gufi, i renzusconi con gli amici mafiosi e la loro organizzazione mafiosa che davvero comanda questo straccio di paese.. approposito vi consiglio di leggere il nuovo libro di Travaglio: "É STATO MAFIA" e così capirete davvero che cosè l`Italia: MAFIOSA!!! Leggetevelo solo 150 pagine. auguri a tutti
    • Paoluccio Anafesto 3 anni fa
      L'Argentina è stata falcidiata da un demente 84enne, con la faccia da killer, che solo in Occidente può fare il giudice federale. Tuttavia i BRICS sembrano intenzionati adare del filo da torcere a quella immonda bestia necrofaga di nome Singer. L'Italia è stata distrutta da un coglomerato di babbei quisling e criminali con finale alla Mr Bean in salsa fiorentina. In altre parole siamo allo stadio dell'Argentina 2001 con una carrettata di Mennen che cazzeggiano in parlamento con sparate gattopardesche.
    • Patrizia G. Utente certificato 3 anni fa
      Molto interessante anche lo spettacolo, se avete l'occasione andate a vederlo.
  • Johnny Be Good 3 anni fa
    gli è andato di traverso l'ovetto kinder, capito, bevi un po d'acqua per dici minuti senza respirare funziona giuro !
  • Michele P. Utente certificato 3 anni fa
    Gente, non facciamoci affondare seguendo i comandi sciagurati del comandante schettino Renzi e del suo secondo schettino Berlusconi, molliamoli al loro destino e riprendiamoci la nave Italia!
    • Francesco Folchi Utente certificato 3 anni fa
      Michele ... parrebbe semplice ma non lo è ... Purtroppo .. Ciao.
    • Michele P. Utente certificato 3 anni fa
      Max, più che altro era rivolto ai parlamentari di maggioranza e stampella. Basta che ogni parlamentare ragionasse con la propria testa e votasse secondo sua vera convinzione senza seguire Renzi e Berlusconi e avremmo un'Italia migliore. Ma anche ognuno di noi dovrebbe decidere responsabilmente secondo il suo pensiero e non per seguire un "dictat" di un leader!
    • Max Stirner Utente certificato 3 anni fa
      Tradotto che significa? Potresti uscire dalla metafora e "in chiaro" spiegare come riprendersi l'Italia? Grazie
  • Johnny Be Good 3 anni fa
    la palla è finita fuori campo, tocca a te ! vai !
  • Johnny Be Good 3 anni fa
    il problema non sono i ristoranti pieni, SONO I MARCIAPIEDI VUOTIIIIII !!!! :-DDD
  • Johnny Be Good 3 anni fa
    mi donando perchè uno 0,2 e non un bel 0,7. 0,17, 0,57 di calo del pil scateniamo il panico, forza
  • Riccardo Garofoli 3 anni fa
    Se l'Europa accorda di immettere i dati del economia sommersa e di quella generata dalle mafie , solo così il pil italiano può tornare a crescere Più realmente un governo coraggioso e di largo respiro economico può calare le ore lavorative a 30 e dare un reddito di cittadinanza .Solo così si può fermare il il gatto che si morde la coda Con una mano dai ai più bisognosi che rimetteranno in circolo ricchezza immediata Con una abbassamento delle ore lavorate pro capite si può dare lavoro a più persone Costo , 15/17 mld per reddito di cittadinanza I 10 mld per gli ottanta euro girati come incentivi al assunzione delle nuove maestranze occorrenti Tra Renzi e Berlusconi uno lo sconto del imu l'altro con gli 80 euro ( che 80 non sono ) hanno speso più di 15mld ed hanno portato il debito oltre 2116 mld Forse in due anni hanno definitivamente affossato l'economia italiana .
  • nando c. Utente certificato 3 anni fa
    Cosa mangia il gufo bombaberluschino italicum detto Nazareno?
  • luci da Alcyone () Utente certificato 3 anni fa
    avendo letto alcuni commenti precedenti che trattano l'argomento vorrei integrare con questo commento questo link me lo sono segnato, è stato già ricordato qui sul Blog ma mi ha molto colpito per la semplicità ... http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpagese volete approfondire il tema i link li trovate li sulla destra ... *** il mio giudizio è che non è una cosa campata in aria come potrebbe sembrare analizzandone il nome ... forse meglio sarebbe analizzarne i contenuti approfondendo sia il pensiero di Maurizio Pallante sia quello di Massimo Fini *** poi consiglio una ripassatina su un altro aspetto ... http://www.beppegrillo.it/2013/12/passaparola_-_i_pilastri_della_terza_rivoluzione_industriale_-jeremy_rifkin.html
  • luci da Alcyone () Utente certificato 3 anni fa
    Premetto che penso che il Pil sia una un indicatore del "nulla" (vedasi ormai inflazionato discorso del '68 del Senatort Kennedy che spiega perchè) Oggi si parla sempre più di benessere, come nuovo parametro di riferimento del progresso di un paese. Oltre il Prodotto Interno Lordo In termini macroeconomici il mondo ha preso piena consapevolezza che il grado di progresso di una Paese non si può misurare tenendo conto solo del PIL, uno dei primi leader a mettere sul tavolo questo argomento fu Robert Kennedy, ex senatore statunitense ed ex candidato alla presidenza, nonché fratello di John Fitzgerald Kennedy (35esimo presidente degli USA) che passò alla storia soprattutto per un discorso durissimo nei confronti del PIL, che tenne alla Kansas Univeristy il 18 marzo del 1968, tre mesi prima di cadere vittima in un attentato a Los Angeles, all’indomani della sua vittoria nelle elezioni primarie di California e Dakota del Sud. Da quel discorso sono passati oltre 40 anni ed è stata finalmente acquisita la consapevolezza che il PIL da solo è incapace di misurare ciò che rende la vita degna di essere vissuta, per questo le principali organizzazioni e istituzioni mondiali si stanno occupando del BES, come ad esempio l’ONU, l’OCSE, l’Unione Europea, Commissione Stiglitz-Sen-Fitoussi e in Italia è nata una Commissione CNEL-ISTAT che ha dato vita al BES: l’indice di Benessere Equo e Sostenibile. http://isignoridellemosche.it/filomenatucci/benessere-equo-sostenibile/7474/
    • Francesco Folchi Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Claudio. L'altro ieri non ti prendevo in giro. Semmai lo farò, vedrai che te ne accorgerai senza alcun dubbio. Ciao, buonanotte.
  • Francesco Folchi Utente certificato 3 anni fa
    O.T. Ieri di tumore è spirato un mio caro amico. Artista di talento, Grande trombettista, polistrumentista e bella mente. Non l'ho frequentato moltissimo, ma ci univa un'amicizia sempiterna ... e a chi piace l'idea ... che ci univa da più vite. Non potrò mai dimenticare la sua rappresentazione con il "Guzheng" a casa mia dove intrattenne noi di famiglia più un gruppo d'amici ... Non potrò mai dimenticare il riarrangiamento di SPIRITUAL di John Coltrane con lo strumento cinese. Luca caro, mi fa piacere salutarti così. Sia quando riproducevi musica classica che jazz che mediorientale che tua finiva sempre così, ti salutavano sempre così: https://www.youtube.com/watch?v=Z8MqKfsLLxs Ciao amico mio, ciao Luca caro ... T'abbraccio con affetto. Tuo F. F.
    • maria s. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Francesco. Quando muore un musicista non posso trattenermi dal salutarlo e ringraziarlo. Ciao Luca.
    • Francesco Folchi Utente certificato 3 anni fa
      Alberto, ho capito e t'avevo gia risposto. Ciao.
    • Francesco Folchi Utente certificato 3 anni fa
      Alberto grazie ... ma non ho compreso ... ;)
    • Francesco Folchi Utente certificato 3 anni fa
      Grazie Andrej e ciao a te ... Stai bene.
    • Alberto Messedaglia Utente certificato 3 anni fa
      mie 2 righe al tuo + sotto...
    • Andrej Mussa Utente certificato 3 anni fa
      Un abbraccio Francesco Andrej
  • luci da Alcyone () Utente certificato 3 anni fa
    Indecente che in una situazione economica siffatta il Governo "perda" letteralmente tempo a perpetrare la propria "autoconservazione" spacciandola per riforme le riforme occorrono ma devono essere "strutturali" e devono riguardare (eliminando): l'ingereanza delle mafie l'ingerenza delle lobbies l'ingerenza dei partiti la burocrazia gli enti inutili le "partecipate" devono poi riguardare (ristrutturando) il lavoro le pensioni l'economia la giustizia poi se avanza tempo posssiamo dedicarci al Senato ed alla legge elettorale *** appena appena un po' più complicato ... vero Geometra Renzi ??? se non si sente all'altezza ...
  • Heracles Mediolanum Utente certificato 3 anni fa
    Questa poesia la voglio dedicare alle splendide femmine del blog, che osservano il mondo con occhi diversi, e ci danno spunti di riflessione nuovi, distogliendoci dalle nostre costanti battaglie tra galli. E se di me gioia ti vince è nodo di ombre. Non altro ora consola che il silenzio: e non ci sazia volto mutevole d'aria e di colli, giri la luce i suoi cieli cavi a limite di buio. Mobile d'astri e di quiete ci getta notte nel veloce inganno: pietre che l'acqua spolpa ad ogni foce. Bambini dormono ancora nel tuo sonno: io pure udivo un urlo talvolta rompere e farsi carne: e battere di mani ed una voce dolcezze spalancarmi ignote. MOBILI D'ASTRI E DI QUIETE - Salvatore Quasimodo - www.beppe.siempre
    • Patrizia G. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao :-) no, non sono fan di nessuno, posso tuttalpiu' stimare qualcuno. Offendersi e per cosa?! ;)
    • Max Weber Utente certificato 3 anni fa
      @Patrizia G. Finalmente delle belle parole, quoto in toto, scusa, ma sei una sua fan?...eheheheh Una battuta ironica la mia, non prendertela a male Ciao...:))))
    • Patrizia G. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Alfredo :-) avevo letto i tuoi post di ieri dai quali traspariva un po' di delusione ma, per fortuna, stasera ti ritrovo in forma piu' che mai. Avrei voluto dirti ieri, non crucciarti se altri non apprezzano, tu vai per la tua strada ed evita interazioni che possano urtare o urtarti, ognuno da il suo, in piccolo o in grande e non necessariamente ci devono apprezzare tutti o si deve apprezzare tutti, basta rispettarsi :-)
    • luci da Alcyone () Utente certificato 3 anni fa
      posso proprio io non apprezzare Quasi modo ??? ciao ;)
    • Francesco Folchi Utente certificato 3 anni fa
      Si si, non c'è problema ... Ma così continui a sbagliare caro Alfredo. I tuoi problemi non te li può sbrigare un altro. E' roba tua ... Stai bene, comunque ...
    • Heracles Mediolanum Utente certificato 3 anni fa
      Tu invece gira al largo da me, molto al largo... (detto bonariamente eh)
    • Francesco Folchi Utente certificato 3 anni fa
      E finalmente le poesie ... ma vattela a prende nel secchio va ... (detto bonariamente).
  • luci da Alcyone () Utente certificato 3 anni fa
    Orazioni della sera (sul Capitalismo) *** Oremus *** Il capitalismo è un'ingiusta ripartizione della ricchezza. Il comunismo è una giusta distribuzione della miseria. Winston Churchill *** Nel capitalismo l'attività economica, il successo, i guadagni materiali diventano fini in se stessi. Diventa destino dell'uomo contribuire allo sviluppo del sistema economico, accumulare il capitale non per la propria felicità o salvezza, ma come fine in sé. L'uomo diventa un semplice ingranaggio dell'immensa macchina economica Erich Fromm, Fuga dalla libertà, 1941 *** Questo è il vero genio del capitalismo: impacchettare, mettere l'etichetta con il prezzo sui sogni degli uomini. Mai valutarci al di sopra della nostra mediocrità. George Steiner, Il correttore, 1992 *** Il capitalismo? Libera volpe in libero pollaio. Che Guevara *** La globalizzazione è stata per il capitalismo una tappa decisiva sulla strada della scomparsa di ogni limite. Infatti permette di investire e disinvestire dove si vuole e quando si vuole, in spregio degli uomini e della biosfera. Serge Latouche ***
    • luci da Alcyone () Utente certificato 3 anni fa
      Ciao a me molto fa pensare l'etichetta con il prezzo sui sogni degli uomini ... significa moltisssimo ... :)
    • Max Weber Utente certificato 3 anni fa
      Grande Claudio, mi piace quella di Fromm, un grande pensiero racchiuso in tre righe. Ciao caro...:)))
  • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
    Buonanotte popolo di Santi Navigatori Poeti Imbecilli Intelligenti Genii Coglioni e Gufi alla prossima...
  • Max Stirner Utente certificato 3 anni fa
    ---------SOLO PER CHI APPREZZA---------- Il godimento di me stesso viene turbato dall'idea che io ho di dover servire ad un altro, di aver degli obblighi verso quest'altro, di esser "chiamato" a sacrificarmi a lui, a dimostrargli abnegazione o entusiasmo. Ebbene, se io non sono più servo di nessuna idea, di nessun "ente supremo", è ovvio che io non sarò più servo di alcun uomo, ma tutt'al più di me stesso. In tal modo però io sono, non soltanto nel fatto, ma anche nella mia coscienza, l'unico. A te spettano ben maggiori cose che non siano Dio, l'umano, ecc.: a te spetta quello che è tuo. Se considererai te stesso per più potente degli altri, tu accrescerai la tua forza: se terrai te stesso in maggior conto di quello che gli altri non t'abbiano, tu avrai anche di più. Allora tu non sarai solamente chiamato alle cose divine, e autorizzato alle umane, ma sarai il padrone di ciò ch'è tuo, vale a dire di tutto ciò che avrai la forza di far tuo. Sarai cioè adatto ad ogni cosa tua. Mi si volle fin qui attribuire una destinazione posta fuori di me stesso, sicché si finì col pretender da me che io godessi di ciò che è umano per questo solo motivo che io sono uomo. Questo è il circolo magico dei cristiani. Anche l'io di Fichte è la medesima astrazione posta fuori di me, poiché l'io è di tutti, e se quest'io di utti è il solo che ha dei diritti, esso diventa l'io universale. Ma io non sono un io fra tanti altri: io sono unico! E per ciò anche i miei bisogni, le mie azioni, in breve tutto ciò che è in me, e viene da me è unico. E soltanto sotto questo aspetto di unico io m'approprio ogni cosa a quel modo che solamente come tale io spiego la mia attività e mi svolgo liberamente. Quest'è il senso dell'unico Da L'Unico
    • Heracles Mediolanum Utente certificato 3 anni fa
      Stirner ti so in alta montagna: Aquila Schpenhaueriana ? Buone vacanze! Finalmente vedo dispiegato un pensiero con cui posso interagire. Il mio contributo, considerato che hai citato Fichte; trascrivo: "L'io e non io: essere libero significa farsi libero. e farsi libero significa allontanare incessantemente i limiti opposti dal non io, all'io empirico (originario). Cordialmente :)
    • Max Weber Utente certificato 3 anni fa
      Kant affermava “Operari sequitur esse” (l'azione consegue all'essere) Fichte afferma: “Esse sequitur operari” (l'essere consegue all'azione) Come vedi, nessuno è d'accordo con nessuno se non con se stesso. Ciao.
    • Patrizia G. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Max, mi sembra l'immagine di una persona condannata ad una terribile solitudine. Nietzsche arrivo' quasi a queste conclusioni nel suo ultimo periodo, dopo aver sofferto tutta la vita per malanni ed affetti frustrati, un anima geniele fragile e sensibile.
    • Max Stirner Utente certificato 3 anni fa
      grethe Hai detto ciò che scrisse Stirner, senza l'invito ad unirsi. Ciao
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
      Questo, piu' che il Senso, è il Problema. Tutti siam così Similmente Unici... Uniamoci se vogliam Vivere... L'Unione delle Unicita', realizzan una Superunicita'... :) L'Unione delle Superunicita', una Divinita'... (Opinione personale, opinabilissima).
    • Francesco Folchi Utente certificato 3 anni fa
      Ciao, un saluto e divertiti la 'n gopp ... ;)
  • Alberto Messedaglia Utente certificato 3 anni fa
    O.T. passatempo: Aerei, migliaia ogni giorno; il video virale che mostra tutti i voli da un continente all'altro: http://www.nextme.it/veicoli/aerei/8014-aerei-voli-mondo-video Così, tanto per sapere.
  • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
    Quindi se ho capito bene da adesso in poi il PIL non si aumenta creando le condizioni per la prosperità economica, tagliando la spesa parassitaria ed abbassando le tasse, ma allargando la base di calcolo alle attività illegali come: traffico di sostanze stupefacenti, servizi della prostituzione e contrabbando, GUARDA CASO TUTTE ATTIVITA' LEGATE ALLE MAFIE. Ora ci possiamo anche spiegare perchè NESSUN GOVERNO ha mai voluto eliminare VERAMENTE la CRIMINALITA' ORGANIZZATA. Si tenevano le loro attività illegali COME CARTA DI RISERVA per i tempi bui dell'economia! Altrimenti avrebbero dovuto liberalizzare la droga, riaprire le case chiuse e abbassare i prezzi di sigarette ed alcool. NON SIA MAI... il POTERE SOSTIENE LA MAFIA E LA MAFIA SOSTIENE IL POTERE (MARCIO) Finalmente i conti tornano no?
  • Francesco Folchi Utente certificato 3 anni fa
    Un BENTORNATA A GRETHE ... E peste colga a chi le ha sfrancicato gli zebedei ... (Detto fra me e voi ... mi sono persa la scena ... ma se ve pizzico ve faccio passà la voja ...) Promesso ...
    • Francesco Folchi Utente certificato 3 anni fa
      Oggettivamente? E' qui il difficile. Se poi manchi qualche post ... l'oggettivo va a farsi benedire. Ciao.
    • Alberto Messedaglia Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Francesco, segui la tua onestà oggettivamente, con rettitudine e capirai da solo.
    • Francesco Folchi Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Alberto ma chi sono? Si può sapere? Sai i nick? Ciao, stai bene ;)
    • Alberto Messedaglia Utente certificato 3 anni fa
      Una banda di furbetti che imperversa nel Blog e... ... non sono trolls. Li conosco, che diarrèa li colga.
  • Francesco Folchi Utente certificato 3 anni fa
    https://www.youtube.com/watch?v=d4I_eLrrr4U belle parole per una canzone classica e immortale.
  • anna sono Utente certificato 3 anni fa
    Il presidente del consiglio gufonzie, che ha tacciato il M5S di disfattismo, ha comprato i voti a 80 euro l'uno e ha trascinato sull'orlo del baratro sia chi si è reso suo complice votandolo, sia chi in lui non ha mai creduto, sia quella folta massa di imbecilli che a votare non ci sono andati come se il futuro non riguardasse anche loro. Che fare? Aspettare che qualcuno si incazzi davvero? Che si dia la zappa sui piedi? Espatriare? Mah! Noi italiani siamo fatti così: domani è un altro giorno. Si, un altro giorno di m..da.
    • Heracles Mediolanum Utente certificato 3 anni fa
      Ciao donna d'assalto. Le tue sporadiche apparizioni, ci fanno , mancare le tue battute fulminanti, Cattiva! :))) Buona notte Anna! Alfredo
  • Riccardo Garofoli 3 anni fa
    A tutti il ministero di economia e finanza a fatto debito a piene mani , visti i bassi interessi si è procurato sul mercato 95/115 mld di liquidità che può servire per fare fronte allo spread qualora iniziasse di nuovo il ballo ( a pagare gli interessi ) Fare una finanziaria a settembre significa dire che siamo con l'acqua alla gola , allora non sarà di 20 mld ma di valore immensamente più grande ( prelievo forzoso , o patrimoniale o tutte e due 200/300 mld ) Siamo seduti ad un tavolo di poker ma il nostro giocatore non conosce neanche le regole speriamo che padoan le conosca e tolga il giocattolo dalle mani di questo cialtrone fiorentino A proposito ma il padre di questa situazione , sua ALTEZA imperiale GIORGIO I e secondo , dove sta , e in ferie in val fiscalina ma quando si dimette da essere umano quando sarà possibile leggere il suo epitaffio ?
  • Johnny Be Good 3 anni fa
    non hanno i dati di tutte le aziende italiane, chi ve l'ha messo in testa ? vedete forse più barboni agli angoli delle strade che chiedono l'elemosina ?
  • Brera 81 3 anni fa
    Caro italiano medio: - hai voluto votare berlusconi, lega, centristi o i pidini (letta, bersani o renzi poco cambia, sono della stessa pasta)? - hai voluto continuare ad evadere il fisco, ad inquinare, a commettere o a difendere qualunque porcheria o iniquità? - hai voluto chiudere due occhi di fronte alle continue manovre draconiane, alle balle che ti raccontano, alle leggi infami che favoriscono i soliti noti? Ora, forse anche tu stai subendo il disastro sulla tua pelle. E andando avanti, si andrà di male in peggio. In più, quei diritti democratici di cui hai goduto (almeno un po') per 70 anni, potrebbero diventare carta straccia. Se un giorno finirai in braghe di tela non lamentarti. Anche se tu ti credi assolto, sei lo stesso coinvolto!
  • Johnny Be Good 3 anni fa
    non c'è nessun calo del pil idioti, è un matrix sono statistiche a campione stanno pilotando il campione statistico per velocizzare le riforme che interessano a loro
    • Francesco Folchi Utente certificato 3 anni fa
      beh allora potresti scrivere che è una tua opinione. Rispettabilissima, magari correttissima, ma tua... Ciao, stai bene.
    • Johnny Be Good 3 anni fa
      http://www.ilsistema.info/wp-content/uploads/2013/04/pillola-rossa-pillola-blu.jpg
    • Francesco Folchi Utente certificato 3 anni fa
      C'hai qualche link da condividere sull'argomento, per favore? Ciao.
  • Lucio P. Utente certificato 3 anni fa
    "MATTEO RENZI SI DIMETTE ENTRO FINE AGOSTO Quello che state per vedere non è un'indiscrezione ma..." le solite panzane di TZE TZE, quasi simili a quelle che racconta Renzie...
  • Max Weber Utente certificato 3 anni fa
    In verità, è un paradosso tipico dello spirito umano, cogliere gli elementi senza poterne abbracciare la sintesi: paradosso epistemologico d'una scienza certa nei fatti, ma comunque insufficiente: sufficiente nelle sue teorie, ma comunque incerta, ovvero paradosso psicologico di un Io percettibile nelle sue parti, ma inaccessibile nella sua profonda unità. Albert Camus
    • Francesco Folchi Utente certificato 3 anni fa
      Ciao tutti e due, un saluto e un grazie per la ricchezza, in citazioni e presenza culturale, che apportate al blog. Ciao Alfredo, non confondere fatti personali con altre cose che non ci sono, per favore, sai perfettamente che ti ammiro per la tua cultura e non il contrario. E' stato il tuo stranissimo comportamento che mi ha fatto reagire in quella maniera ... Molte cose invece penso tu le fraintenda ... non sto sempre a pensare ate ... quando scrivo ... Compreso? Spero di si. Una buona serata. P.S.: se non scriveste più qua sopra sarebbe un vero peccato.
    • Heracles Mediolanum Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Max l'uomo in rivolta? :))) Quanti fanno un lavoro introspettivo, di autoanalisi? Quanti sono in rivolta dentro di loro? Ma quanti punti interrogativi... troppi! Buona notte :)))
  • michele dragone Utente certificato 3 anni fa
    siamo falliti e basta!!! devono andare via subito siamo in agonia senza via di uscita!!!
  • Riccardo Garofoli 3 anni fa
    Il precedente governo (Letta ) il suo massimo esponente era perennemente al estero alla ricerca spasmodica di prestiti del ultima istanza , questo , Renzi il capo assoluto dei cialtroni non è capace neanche a chiedere l'elemosina Per settembre si è creata una complessa situazione economica europea : se noi facciamo una manovra finanziaria e gli altri paesi del area non la fanno accentuiamo la nostra cattiva posizione economica , più ritardiamo la manovra più sarà alto il valore in mld Sono dei cialtroni incompetenti Non conoscono neanche la competitività , non parlo di quelle interne ma di quelle con gli altri stati membri che sono a tutti gli effetti i nostri competitor nel mercato europeo Più perdiamo aziende e peggio vanno i conti del pil italiano Senza considerare che c'è da scontare anche l'abbandono della Fiat , che essendo ormai quotata a NY domiciliata a Londra ma di diritto olandese non produce più ricchezza in Italia un calo del pil che può essere attestato secondo stime tra il 5/7 % , perdita di NON poco conto Non ditelo a RENZI CHE il suo AMICO Marchionne gli ha combinato uno scherzo pesante
  • Alberto Cagliari 3 anni fa
    Sono un rappresentate con partita Iva,parlano di tagliare tutte le detrazioni,il che vuol dire che sono finito, come tanti con partita Iva. Ma chi li ha votati per l'ennesima volta.Dio vi maledica Bene che vada aspettatevi altre Tasse ,prelievi forzosi ecc.Questo meritiamo.
  • michele dragone 3 anni fa
    siamo falliti e basta!!! devono andare via subito siamo in agonia senza via di uscita!!!
  • Fernando F. Utente certificato 3 anni fa
    i presupposti per una rivolta di piazza ci sono tutti. ma che aspettiamo
  • Alberto Messedaglia Utente certificato 3 anni fa
    O.T. passatempo: attacchi informatici nel mondo in tempo reale: http://map.ipviking.com/ 'na guera!
  • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
    Al cospetto della mia Gatta, eccolo l'Uccello. "Che Brutto!", fra l'esclamazione generale, due Occhioni Gialli arancio a mostrar lo Sbigottimento di trovarsi fra strani Esseri, così Esagitati... Sento di doverlo difendere, in fondo, chi ha detto che il Brutto non sia invece Bello? Eppoi, è nato Così... A Te, piccolo Strigiforme che sei, tuo malgrado, una Star della Lipu: domani sarai a Milano con Fior fior d'Infermierine al Capezzale e , sigh! riflettori... Rarissimo, in pochissimi esemplari per Km.quadrato, compagno delle mie notti Insonni: in fondo è comunque piacevole saper che degli Uccelli veglian a pochi passi dalle mie Nudita'... Quel DUetto a far Djù, a risponder ad un Dju piu' Tenue, sommesso, tanto da far creder a mio MArito esser tale, il verso d'un Uccello Ronfante, impercettibile, invece, corteggiamento. LA gatta, invero, miagolava a richiamar l'Attenzione, invano. Infine, si risolse di portarlo in CAsa, a MOstrarlo, agli Zucconi Vuoti... Il mondo, il piccolo cortile e Giardino degli Animali, si rivela Grazioso Eremo di Tenerezza, Semplicita', Sinergia. Sazi, i Felini son come certi Romani: cacciatori per Ascendenza, Sornioni per Tenerezza di Cuore. Ecco, l'Assiolo cerca le Selvatiche CAvita', le fronde del Melo, del Pero, il CIliegio, persin la Luce delle mie Finestre Inquiete, affacciate sull'Oscurita' che sembra sempre in procinto di MAngiar la MAcchia di casa Nostra. RAmmento mio Zio, nel chiamarmi Civetta. In fondo, degli Assioli, son ,miei parenti. Unici, migliori dei Disumani... A Loro, non a Voi, il mio pensiero. A qualche Anima Buona. Djù, Dju...
    • Francesco Folchi Utente certificato 3 anni fa
      Cara, non è facile l'ACCETTAZIONE. Ma forse il trucco della vita sta li. Quante persone fraintendono e poi rancorose se ne vanno per il mondo? Sazie solo di loro immaginazioni? Non è facile l'oggettività, tramite l'accettazione riusciamo ad avvicinarla. Niente più pensieri propri, niente più salti pindarici, niente più deduzioni senza riscontri. Semplicemente essere ed accettare ... Ma la via per raggiungere questo è lunga. Ammesso che uno la persegua, la segua ... ed abbia anche una discreta (leggi grandissima ...) dose di fortuna. Per il resto, stare qui è senza far troppo conto sugli altri. Anzi, essere pronti a riscontrar l'amico come il più infido e infingardo degli esseri umani. E gli altri agli occhi nostri e noi agli occhi degli altri. Vabbè, son stanco e non so se sono chiaro. Ti saluto, buonanotte.
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
      Certo, come l'Affetto di altri. Non è pero' questo il punto. Io son comunque Insignificante, un giorno addirittura' morro'. E' una sensazione che conosco sin troppo bene, al punto di passar ad altri Obiettivi. So di non poter piacere a tutti, è ovvio. Pero, credo che non afferrar la mia Essenza, sia frutto di una certa' Volonta'... A che pro, passar per la Zimbella d'Italia? Meglio andare al mare, BAttere. Son gia' in ritardo di una settimana. Buonanotte, Grazie, ma stento a trovarmi ormai, fra tante evanescenze, gratuita' negative, supponenti. Credo solo ad una certa Fisicita' espressiva, densa di Sentimento, Esteriorizzato, Carezzevole, Luminoso...
    • Francesco Folchi Utente certificato 3 anni fa
      va bene ma non m'hai detto se la canzone del reuccio t'ha scaldato il cuore ... l'ho risentita dopo tantissimi anni e devo dirti che m'è piaciuta tanto. T'è piaciata?
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
      Passiamo Oltre... Che avrebber da fare gli abitanti di Hiroshima? Ormai lo so' com'è la Vita.
    • Francesco Folchi Utente certificato 3 anni fa
      Raga dov'è Grethe? Lui ci avrebbe dato una mano sugl'incontri a due! 0reste m ( 5 ,,,,), SP * * * * * Si Grethe ... Ove sei? Ove sei finita? Arisponni e fatti viva ... El tuo pueblo te aspetta!!! Anche un re(uccio) ti reclama!!!!! https://www.youtube.com/watch?v=slUvEe_IJvA ** * * ** Ecco l'appello per farti tornare ... Chi ti ha rotto gli zebedei? Mi fai nomi e cognomi cortesemente? Ciao e stai bene. ;)))
    • Alberto Messedaglia Utente certificato 3 anni fa
      Ernesto m'ha detto d'inviarti un ¡¡¡HOLA!!! Qualche invidioso non ti desidera. Okkyo! Grethe, hai tutta la mia comprensione! Son troppo ignoranti. Perle ai porci.
  • Renzo Grillo 3 anni fa
    I dati sono allarmanti e i il fatto che renzie sia nervoso e non ascolta i suoi più stretti collaboratori come Padoan la dice lunga sul fatto di aver FALLITO un piano fin troppo ambizioso che l'Europa si è ben guardata di bere in un calice pieno di spocchia e di pressapochismo. Renzie e peggio di b. e tremonti che dicevano l'Italia va a gonfie vele poi arrivò monti trovando una voragine di debiti. Monti letta renzie il trio dei sacrifici ad oltranza spremendo una spugna dove non esce neppure una goccia d'acqua in quanto l'Istat conferma la disastrosa situazione. Per fortuna il M5S con la costante vigilanza e attenzione riesce ad arginare le boiate che ogni giorno il P D e gli altri sparano in questo tormentato Paese. Mi auguro che presto l'amaro calice se lo beva renzie e la sua perfida cricca fino all'ultima goccia. Sarà il giorno più felice della mia vita di disoccupato cinquantenne.
  • Paola L. Utente certificato 3 anni fa
    Ma chi è quel povero gufetto che si è prestato a mettersi na faccia del genere???
    • nando c. Utente certificato 3 anni fa
      Scusa Paola si è impagliato il cervello a scrivere..poi mi riprendo!ihihihhihiihhii...
    • Max Weber Utente certificato 3 anni fa
      Indovinato Cara, nessun segreto, presto ritornerò in me......sei davvero Brava Ciao...:))
    • nando c. Utente certificato 3 anni fa
      UN gufetto IMPAGLIATO.. come il 41% che ha dato il votato al pd.Ciao Paola!!
    • Crocetta M. Utente certificato 3 anni fa
      Si è proprio offendere i gufi, a mettere quella faccia nel tenero gufetto.
    • Paola L. Utente certificato 3 anni fa
      eh no Max!!Sai che le donne son curiose!Non mi vuoi far dormire?Almeno un indizietto Che cominci per n...?
    • Max Weber Utente certificato 3 anni fa
      Bentrovata Paola, ho il dono di essere irriconoscibile, ho dovuto andare dal sarto e farmi cucire un nuovo abito, quello vecchio "puzzava" di verità è sempre un piacere leggerti. Ciao...:))
  • Francesca B. Utente certificato 3 anni fa
    Padoan dice che non ci sarà bisogno di una manovra. Il vero significato della frase potrebbe essere che la nave è già così vicina agli scogli che qualsiasi manovra sarebbe inutile. Chissà se è già in calendario una lectio magistralis di Renzie sulla gestione del panico in caso di crisi economica...
    • Francesca B. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Max, temo anch'io che andrà a finire così!!!
    • Max Weber Utente certificato 3 anni fa
      Buonasera Francesca, oramai possono dire/spararle di tutti i colori, oggi 6 agosto in base alle stime di crescita, sbagliate, siamo sotto di 20 Miliardi. Quindi a Settembre saranno costretti a trovare i soldi, occhiooo alla borsa(c/c o libretto) faranno sicuramente un Prelievo Forzoso!!! Ciao...:))))
  • Andrej Mussa Utente certificato 3 anni fa
    Aspettavo con ansia questo momento caro Renzie. Ricordi? caro venditore di pentole, abusivo, arrivasti in paese con il tuo carrettino, e la tua solita spavalderia. Sorrisi e Selfie con tutti i cittadini. Promettevi 80 euri a chi comprava più pentole... tanti comprarono le pentole, il 41% dei cittadini, ma come avevo previsto le pentole che vendevi erano difettose. Quel poco di cibo rimasto a quel 41% della popolazione bruciava velocemente nella pentola, e il pranzo, la cena che avevi promesso non veniva mai servita. Tu ingannavi il cittadino. Continui a dare la colpa ai Gufi che ti girano intorno se gli affari non vanno bene e se il consumatore non consuma come dovrebbe. L'ottimismo è il profumo della vita... continui a ripetere, ma che ne sai tu del profumo della vita, se continui, e insisti nel voler vendere pentole in un paese dove il cibo scarseggia, e quel poco che c'è lo vuoi ingannare nel cuocerlo nelle tue pentole difettose. Caro venditore abusivo, ascolta qualche volta i Gufi alle tue spalle, prima che sia troppo tardi. Andrej Mussa
  • toresal 3 anni fa
    Questo è un Governo iniquo che fà pagare tasse solo le categorie più deboli come artigiani:muratori,idraulici,imbianchini,falegnami,piastrellisti etc...Solo questi quando eseguono lavori devono rilasciare fatture che devono essere messe in detrazioni si recupera il 55% della fattura in max 10 anni-Sarà senz'altro incostituzionale rispetto i professionisti:medici,Avvocati,professori,ingegneri,commercianti,periti,vetrinai etc...i quali non sono costretti a rilasciare ricevute poichè non si possono detrarre dalle tasse!!Queste sono ingiustizie riguardo agli artigiani più deboli!!!E più forti continuano ad evadere il Fisco!!
  • Vincent C 3 anni fa
    "Che razza di Paese è questo?". Credo proprio che sia il paese che meritiamo, siamo abituati a tutto.Ci raccontano balle quotidiane e siamo pronti ad accettarle assuefatti, e non c'è nulla che possa in qualche modo incrinare la nostra ipocondriaca assuefazione a perserare nel farci del male. Perchè ci meravigliamo se il comandante Schettino è andato nell'Università la Sapienza di Roma quale esperto di panico, o se il giaguaro con tutte le macchie al proprio posto partecipa alle riforme costituzionali come "padre costituente"?.E' tutto normale, tutto okey?. Le istituzioni "si indignano, si interrogano e si costernano, ma poi trovano sempre una pezza a colore per farcela ingoiare". Siamo alla farsa, siamo nel paese dei valori invertiti, mettiamo un pavido ad insegnare nell'Università come essere coraggiosi e "gestire il panico", ed un condannato per frode fiscale a cambiare la Costituzione. Mettiamo alla gogna mediatica le persone giuste, e innalziamo la nostra incoerenza. Fingiamo di indignarci se una statua sacra si inchina davanti alla casa di un mafioso, e poi tolleriamo che i collusi con la mafia siedano in Parlamento. L'Istat ha certificato la recessione tecnica, e mi verrebbe da dire:"che vor dì tecnica?". Nulla solo che siamo alla canna del gas. L'hasstaggatore prudenzialmente aveva predetto che il PIL sarebbe aumentato almeno dello +0,8%. Spero almeno che adesso faccia ammenda e quantomeno, più che pensare a correre per delle riforme inutili comprenda che gli Italiani hanno bisogno immediato di leggi: sul conflitto d'interesse, sul fisco, sul processo civile veloce e sull'eliminazione della burocrazia. Invece NO!pensa e pensano come togliere "le preferenze" e " l'immunità parlamentare". A questo punto perchè andare a votare,e a cosa serve fare le cosidette primarie, è tutto deciso, e allora facciamo un altro piccolo sforzo e la sovranita di decidere chi votare, cediamola direttamente ai partiti con una delega in bianco, e saremmmo in una dittatura tecnica.
  • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
    Avete notato che sono più di 20 anni che i tg5 della mattina (quelli che durano un quarto d'ora fino alle 8) contengono al loro interno una specie di rassegna stampa? E GLI UNICI GIORNALI di cui riportano le prime pagine sono da più di 20 anni SEMPRE GLI STESSI. Nell'ordine: Corriere della Sera La repubblica Il Giornale Libero Il Tempo Il sole 24 ore Il Messaggero. E il tutto senza mai spiegare con quali criteri siano proprio e solo questi e non altri. E SENZA che MAI e dico MAI nessuno degli altri quotidiani si sia MAI LAMENTATO o opposto. COME MAI? Pubblicizzare OGNI GIORNO SOLO ALCUNI GIORNALI A DISCAPITO DI TUTTI GLI ALTRI dovrebbe essere come minimo considerato CONCORRENZA SLEALE. E invece nessuno fiata? Come mai? Io credo che la risposta sia semplice. Perchè gli altri giornali sanno bene che sia che vendano o meno le loro copie AVRANNO ASSICURATI I MILIONI DI EURO PUBBLICI. Cioè DI NOSTRI SOLDI! E questo spiega BENE anche il perchè nessun giornale che riceve fondi pubblici abbia mai attaccato duramente il potere senza fargli sconti. L'unico che cerca di farlo in effetti è "IL FATTO QUOTIDIANO" che appunto, guarda caso, NON RICEVE SOLDI PUBBLICI e le sue vendite vanno alla grande. Beppe...ma l'eliminazione dei fondi pubblici ai giornali non faceva parte del nostro programma? Quando pensi se ne occuperanno i nostri Cittadini in Parlamento?
    • Saverio L. Utente certificato 3 anni fa
      M5s, ecco la prima legge scritta in rete. ‘Soldi pubblici non a giornali, ma a startup’ Il ddl, a prima firma Giuseppe Brescia, è stato votato ed emendato per la prima volta dagli iscritti al Movimento 5 Stelle. Il testo era stato caricato sul sistema operativo del blog di Beppe Grillo circa due mesi fa di Redazione Il Fatto Quotidiano | 4 febbraio 2014 M5s, abolizione del finanziamento pubblico ai giornali, la proposta firmata Vito Crimi (FOTO, SONDAGGIO) Pietro Salvatori, L'Huffington Post Pubblicato: 27/05/2013 13:36 CEST Aggiornato: 27/05/2013 13:57 CEST
  • CONAN- CONDOTTIERO Utente certificato 3 anni fa
    posche e sintetiche cose e fatti concreti e reali. Fin quando questo schi di popolo permetterà a gentaglia- tantissima- come, amato d'alema prodi, e tutto l'intero esercito dei parassiti super gagati con pensione chiamate--d'oro, e benficiano di stipendi e privilegi vari , il tutto x foraggiare un'ulteriore esercito di parassiti clientelari di una partitocrazia e corruzione ENORME- FIN QUANDO IN QUESTO PAESE IGNOBILE LA GENTE SI VENDERA' X MISERI 80 EURO e non vede al di la del proprio naso QUESTO PAESE E CONDANNATO, IL CONTENITORE X UN FATTO FISICO è SUPER PIENO. FORSE IL MOV. FUTURISTICAMENTE POTRA' SALVARE L'ITALIA SE GLI ITALIOTI CAMBIERANNO ALTRIMENTI PAGHERANNO SEMPRE GLI STESSI -I DEBOLI GLI ONESTI -CLASSE 1949
  • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
    Circola nel mondo d'oggi un'aria d'inquisizione.Ogni uomo si sente invaso e penetrato da un'indagine occulta,esposto,senza riparo,alla curiosità morbosa,all'analisi audace degli altri,che lo stanno a guardare. Società in perpetuo stato di allarme,intesa a scrutare se stessa negli individui.Gli antichi portavano con se',fino alla morte ben chiuso,inesplicato,il proprio segreto.Erano interi,forti,sdegnosi.Si affidavano a Dio,non agli uomini. Per noi v'è la pubblicità,il pettegolezzo infamante diffuso dai salotti alla piazza,dai pocho oziosi alle folle eccitate.Nessuno sfugge.Principi e poveri,dive e veline,scienziati,artisti,scrittori,filosofi,i padri di famiglia,lo scolaro che ha preso cinque ed è scappato,chiunque si trovi per caso ad affrontare un piccolo o grosso avvenimento,un fatto di cronaca,è subito,velocemente messo alla berlina.Nulla si salva;non vi sono zone sacre,non vi sono intimità gelose e schive.I grandi settimanali,i cronisti abili,i fotografi occhiuti,i letterati perdigiorno sono li' pronti ad afferrare la vostra immagine,il perché della vostra vita,a raccontare tutto.,il vero e l'immaginario,l'accaduto,il supposto,il possibile.Come si è giunti a tanto? Da "La Stampa",26 agosto 1955.
  • Carlo B. Utente certificato 3 anni fa
    renzie, più che un gufo, è un cinghiale in gabbia.
  • marco d. Utente certificato 3 anni fa
    https://www.youtube.com/watch?v=4a7PC1BadJA
  • enrico caruso 3 anni fa
    Ma Renzi non aveva dato una svolta all'economia italiana con gli 80 euro!!! deve essergli sfuggito qualcosa... mahhhh
  • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
    Spero che la Protezione Animali denunci l'ebete di firenze per aver usato la nobile Specie dei Gufi come paragone negativo per definire chi non la pensa da ebete come lui... Beppe lo dico pure a te... I Gufi sono più intelligenti e più nobili di un ebete.
  • Max Weber Utente certificato 3 anni fa
    OT letterario Spunti di riflessione.......su un'opera che rappresenta una “pietra miliare” del dibattito etico-sociale contemporaneo. Siate curiosi, leggete la recensione, molto interessante dell'opera, questo è il link: http://www.filosofiprecari.it/wordpress/?p=1477 “Come individui, ciascuno di noi a volte preferisce sottoporsi a dolori o sacrifici per ottenere un beneficio maggiore o per evitare un danno maggiore [...] Perché non sostenere, analogamente, che qualche persona deve fare sacrifici dai quali altre persone trarranno vantaggi maggiori, per amore del bene sociale complessivo? Ma un’entità sociale il cui bene sopporti qualche sacrificio per il proprio bene, non esiste. Ci sono solo individui, individui differenti, con le loro vite individuali. Usando uno di questi individui per il vantaggio di altri, si usa lui e si giova agli altri e basta. Che cosa succede? Che gli vien fatto qualcosa a profitto di altri. Ciò è nascosto sotto il discorso del bene sociale complessivo.” (Robert Nozick, Anarchia, Stato e Utopia) M5S
    • Max Weber Utente certificato 3 anni fa
      @Alina Hai ragione, quando il fondamento e la sostanza della realtà sono materiali, qualsiasi cosa è regolata da un prezzo, nella visione ontologica, al contrario qualsiasi cosa è regolata solo dal suo Valore. Ciao...:)) @Stirner Ho letto e mi è piaciuto, non albergo nessuna ottusità ideologica, la curiosità è da sempre la mia strada maestra, in questo momento posso dirti che "Unico" mi attrae, proverò ad approndire con una buona lettura. Vedo che sei in ferie, quindi Buone Vacanze. A presto. Ciao.
    • Max Stirner Utente certificato 3 anni fa
      Mi trovo in Val Gardena a Passo Sella, in un rifugio a 2200 m. con una connessione a "pedali"; accontentati Si potrebbero comprendere sotto il nome di vagabondi tutti coloro i quali per il buon borghese sono gente sospetta, avversa, pericolosa; perchè al borghese spiace tutto ciò che sa di vita irregolare. E vi sono poi — e paiono più temibili — i vagabondi spirituali per i quali riesce troppo angusto l'antico domicilio intellettuale paterno, e ne vogliono uscire all'aperto; insofferenti dei limiti cari ai pensatori moderati (cui pare sacro tutto ciò che all'universale reca sollievo e conforto); desiderosi di saltare oltre le barriere della tradizione; vaghi d'esercitar il loro pensiero in una continua ardita critica irriverente. Costoro formano la classe degli irrequieti, dei volubili, degli instabili, vale a dire dei proletari, e si chiamano, quando si fanno sentire, le "teste irrequiete". Questo e il significato e il concetto del cosiddetto proletariato e del pauperismo. Quanto è erroneo il credere che la borghesia sia mossa dal desiderio di far cessare la miseria (ilpauperismo) e a ciò si adoperi con tutte le forze! Ben all'opposto: il buon borghese s'accontenta della convenzione straordinariamente confortante che i "beati di fortuna" sono dispensati inegualmente, e che cosi sarà sempre, secondo il saggio decreto divino. "La miseria", a cui s'abbatte ad ogni pie' sospinto, non lo turba gran fatto: al più egli si toglie d'impiccio gettando qua e là un'elemosina, o procurando lavoro e nutrimento a qualche "giovanotto onesto e utile alla convenienza sociale" Ciò che veramente lo turba è la miseria malcontenta e smaniosa d'innovazioni, quella di coloro che non sanno mantenersi più oltre tranquilli, e incominciano a commettere stravaganze, e si agitano inquieti. Cacciateli in prigione quei vagabondi, quei suscitatori di torbidi! Essi vogliono "suscitare il malcontento nello Stato ed aizzare il popolo contro le leggi esistenti" — lapidateli, lapidateli! UNICO Ciao
    • Alina F. Utente certificato 3 anni fa
      Certo, perché siamo immersi in una visione totalmente materialistica ; quando si dice "profitto "si pensa a qualcosa di materiale tipo il denaro o le cose che puoi con esso avere, non ad un profitto di diversa natura.....ciao.
  • MARIO FLORE Utente certificato 3 anni fa
    I POLITICANTI SARDI SONO LA CAUSA DEL SOTTOSVILUPPO MA NON SI RENDONO CONTO Sanno di essere PROBI SERVI FEDELI allo stesso padrone ma giocano a rimpallo sulle colpe del DISASTRO I politicanti Sardi sono la causa del sottosviluppo in Sardegna ma non si rendono conto. C’è un proverbio (italiano) che dice: Chi è causa del suo mal pianga se stesso. Sandro Bianchi, sindaco di Nuoro ammonisce Pigliaru, le zone interne stanno morendo se qualcuno pensa che la Sardegna finisca a Cagliari, parte male. Monito lanciato alla Giunta dei politici che governa la Sardegna e rappresentano il popolo Sardo. Avvertimento lanciato dal sindaco di Nuoro, Sandro Bianchi, martedì 5 agosto a mezzo stampa nelle pagine del quotidiano L’Unione Sarda, Bianchi reclama una maggiore attenzione per la zona dell’interno Sardegna con riferimento Nuoro, la città che lui rappresenta. Il sindaco sfida Pigliaru, a portare i suoi assessori a riunirsi nella sua città, per un confronto sul problema delle zone interne che rischiano (VERAMENTE già lo SONO) di diventare il problema della Sardegna intera. Chissà se Bianchi e Pigliaru si rendono conto che sono PARTE in CAUSA del disastro che investe l’intera Sardegna, loro due PROBI SERVITORI dello stesso padrone che opprime il popolo Sardo, sono complici. Chissà se Bianchi e Pigliaru, riusciranno a capire che la Sardegna è una colonia militarmente occupata dalle forze armate italiane e l’attuale capo del governo e presidente del loro partito Mateo Renzi, VUOLE che in Sardegna ci sia ASSISTENZIALISMO e SOTTOSVILUPO per continuare a dominare la Sardegna come COLONIA. in Sardegna i proverbi per descrivere i politicanti ormai non si contano ma sicuramente bene si addice ciò che scrisse 218 anni fa Franziscu Ignaziu Mannu, nell’inno Su patriottu sardu a sos feudatarios, connotu finas comente Procurad’e Moderare chi iada iscrittu in su 1796 47 goccius e in su 36 - 37 - 38 narada 36.
  • FABIO B. Utente certificato 3 anni fa
    io pero' un gufo cosi' brutto non l'ho mai visto
  • MARIO FLORE Utente certificato 3 anni fa
    in Sardegna i proverbi per descrivere i politicanti ormai non si contano ma sicuramente bene si addice ciò che scrisse 218 anni fa Franziscu Ignaziu Mannu, nell’inno Su patriottu sardu a sos feudatarios, connotu finas comente Procurad’e Moderare chi iada iscrittu in su 1796 47 goccius e in su 36 - 37 - 38 narada 36. Intantu in s’insula nostra Numerosa gioventude De talentu e de virtude Ozïosa la lassàna: E si algun ‘nd’impleàna Chircaiant su pius tontu Pro chi lis torrat a contu cun zente zega a trattare. 37. Si in impleos subalternos Algunu sardu avanzàna, In regalos non bastada Su mesu de su salariu, Mandare fit nezessariu Caddos de casta a Turinu Et bonas cassas de binu, Cannonau e malvasia. 38. De dare a su piemontesu Sa prata nostra ei s'oro Est de su guvernu insoro Massimu fundamentale, Su regnu andet bene o male No lis importat niente, Antis creen incumbeniente Lassarelu prosperare. Oggi 2014 sono frasi più attuali che MAI. La Sardegna vive una crisi senza precedenti tenuta in piedi da elemosine e assistenzialismo. Con la complicità dei politicanti che governano la Sardegna, senza il consenso della maggioranza del popolo Sardo. Governata da un governatore Vassallo scelto dal presidente del suo partito, ora capo del governo italiano che gli impone ordini e sottomissione senza possibilità di opposizione perché sa di essere COMMISSARIATO in qualsiasi momento per ragioni dello stato invasore italia che considera la Sardegna una COLONIA.
    • Giuseppe V. Utente certificato 3 anni fa
      oggi abbiamo saputo che ogni consigliere regionale sardo si è attribuito un portaborse a 56mila eur l'anno, in nome della "riduzione dei costi del consiglio regionale"... ma come M5S non possiamo farci niente perche' non ci siamo in un consiglio regionale dove potevamo avere un terzo dei voti .. ancora come sardo e come M5s convinto non riesco a spiegarmi il perche'
  • marco i. Utente certificato 3 anni fa
    fatevi un logo piccolo del m5s attaccatelo sulla vs auto sulla bici o motorino anche su zainetti ..vedrete fa bene 1 su 5 comincia ad interessarsi vi garantisco che molti nn sanno nulla della politica
    • michele dragone Utente certificato 3 anni fa
      caro amico io lo porto sempre con me e ben visibile sul mio marsupio e ne vado fierissimoooo!!!!
  • Fausto O. Utente certificato 3 anni fa
    auguri a chi è andato in ferie, non sapendo chè c'è un meccanico gufo ad attendere ogni colpo di tosse del motore per cambiarti mezza macchina:) E tante cose belle anche a tutti quelli che pagati con le nostre tasse per fare i dirigenti, lo fanno anche male e vanno all'estero in ferie. Comprano audi, bevono scotch, usano carte estere perchè sai, gli italiani non vanno bene, sono cretini e non si fidano di noi. Vi aspettiamo a settembre sempre più inca77ati.
  • dal col claudio 3 anni fa
    Renzie se lo conosci lo eviti come la peste, o meglio, per rimanere ai nostri giorni, come Ebola.
  • Lorenzo Rosadi 3 anni fa
    Basta, basta, BASTA. Grazie al M5S (che ho votato e rivoterò) ma qui c'è bisogno di una rivolta, una rivolta PACIFICA ma molto forte ed un esempio che ha funzionato lo abbiamo: la disobbedienza civile di Gandhi che ha portato l'India ad essere indipendente dalla Gran Bretagna (leggetevi la sua storia). Leggete anche: "Discorso sulla servitù volontaria" di Etiènne de La Boétie, il saggio "Disobbedienza civile" di Henry David Thoreau e i saggi su disobbedienza e democrazia di Howard Zinn. Informatevi, liberatevi! Non c'è bisogno di proteste plateali con camion in mezzo alla strada e spranghe (noi italiani non ne siamo capaci) ma di organizzare al livello nazionale questa disobbedienza. Contro leggi che stanno facendo LORO CONTRO NOI. Ci stanno illudendo. Ci stanno affamando. Stanno sorridendo alle nostre spalle. E noi? Ci facciamo distrarre da calciomercato, gossip e disinformazione bugiarda e di regime (la vera dittatura E' ORA). DISOBBEDIENZA CIVILE CONTRO UNO STATO CHE NON CI RAPPRESENTA E CHE NON E' NOI!!!
  • marco i. Utente certificato 3 anni fa
    fatevi un logo piccolo del m5s attaccatelo sulla vs auto sulla bici o motorino anche su zainetti ..vedrete fa bene 1 su 5 comincia ad interessarsi
  • antony gentile (antonelli) Utente certificato 3 anni fa
    gli italiani un popolo di buontemponi che credono a favole e si ritrovano derubati di diritti dal sistema pd feudo di communisti di destra che vogliono avere diritti di potere per tutta la vita parlamento governo propietà privata del caimano e dittatore renzie venuto da firenze e prese roma per sempre fu sua poltrona in eternum con benevolenza del monarca ormai divenuto vecchio del quirinale prossimo a ricambio dei lobbysti in eternam fratellanza massonica ad adivenire......per sempre quirinales...lobbies incicium..caimano tv..denari spartitisi..appalti.....economia...grandi opere beneficius pd forza italia per tutta la vita pena..adivenire maggistrati....immunity...arresti....per politici tangentati.....
  • roberto fiaschi Utente certificato 3 anni fa
    buona sera lettori le verita sono sempre semplici e le capiscono anche i banbini io non capisco perche questi politici danno del gufo a grillo che tra laltro e'una grande persona e poi sono loro che governano e se l'italia peggiora e' segno che il lavoro che stano facendo non e' quello giusto.e' tempo perso prendersela con altri se il tuo lavoro non funziona,e queste energie intelletuali sarebbe piu'saggio se le dirottassero in un cambiamento di strategia...
  • Riccardo Garofoli 3 anni fa
    E tornato il tormentone in tv in tv Le tv sono dominate da altri interessi Andare un tv non ci ha portato oltre il 20% La soluzione e che si arrendano al evidenza delle cose le modifiche costituzionali non servono che a loro per nascondere il fallimento economico italiano A giorni o forse mesi occorrerà una legge finanziaria che se non in linea con gli altri stati membri ci strangolerà se il ministero delle finanze si è procurata tanta liquidità , può fare una finanziaria in linea , debole se li spred rimane basso anche Le variabili sono tante e le preoccupazioni anche siamo in un mare aggirato con le vele strappate ed il timone fuori uso Anche l'ancora euro può affondare
  • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
    SE L'EBETE DI FIRENZE... Se l'Ebete di Firenze e COMPLICE DEL PIDUISTA invece che concentrarsi sulla PIDUISTA RIFORMA DEL SENATO CHE DOPO 60 ANNI POTEVA ASPETTARE ANCORA QUALCHE ANNO SENZA CHE SUCCEDESSE IL FINIMONDO, si fosse concentrato sul DISASTRO DELL'ECONOMIA ITALIANA forse non saremmo ENTRATI NELLA RECESSIONE PEGGIORE DI TUTTA L'EUROPA. ma forse gli italidioti che VOTANO ANCORA PER I PARTITI CHE SOSTENGONO UN SIMLE PERSONAGGIO vuol dire CHE SI MERITANO TUTTO QUESTO. E SPERO CHE SE NE GODANO ANCHE TUTTE LE CONSEGUENZE. Purtroppo dobbiamo 'goderci' tutto questo anche noi.
  • Roberto Benfatto 3 anni fa
    Il reddito di cittadinanza è l'essenza della cultura economica di voi stellini, meglio stare a casa e campare con le tasse altrui che darsi da fare rimboccarsi le maniche e lavorare
  • mabe 3 anni fa
    E se il quaranta per cento del cinquanta per cento - per la matematica fa uno su cinque - fossero degli utili idioti ? Qua sta venendo giù tutto e questi che fanno, alzano peana al leader maximo che gli da una mancia di ottanta euro alla vigilia del voto? Certo è andata meglio ai delinquenti, a loro toccano duecentoquaranta euro al mese, l’avranno fatto per aumentare il prodotto interno lordo del crimine ? Ma se l’Italia deve essere un paese di Pulcinella allora meglio i Borboni almeno loro ci sapevano fare. p.s. per i 5S: il più grande onore che può avere chi si occupa di politica è fare l’opposizione; e per cortesia non perdete tempo con chi ha ridotto l’Italia in questo stato, ma cominciate a scrivere norme e regole per quando questo paese dovrà essere ricostruito. Credo non passerà molto tempo. In alto i cuori.
  • Danilo S. Utente certificato 3 anni fa
    Alla c.a. Egregio Magnifico Presidente Matteo Renzi Buongiorno Presidente, sono un Gufo Rosicone, ma talmente Rosicone che, nell'intento di non darLe soddisfazione contribuendo ad aumentare il PIL nazionale, da tre mesi non mangia! Mi sazio con le Sue fregnacce, almeno finchè non provvederà a tassarLe!!! Gufo Rosicone
  • Max Weber Utente certificato 3 anni fa
    Ciao Blog... E' proprio vero, la storia si ripete all'infinito, basterebbe studiarla per trovare la soluzione ai problemi odierni, studiare la storia significa studiare i filosofi, perchè da essa, i cultori della filosofia hanno prodotto “pensieri” che possono amalgamarsi nella coscienza di ognuno di noi, dando cosi, spunti di riflessione e capacità di analisi. Consapevolezza delle nostre capacità, indica voler essere partecipi al futuro cambiamento del sistema autoritario, senza precludere eventuali azioni collettive di disobbedienza civile, il pensiero genera l'azione che a sua volta genera l'attacco alle Elitè di comando, sconfiggere le elitè, significa sopprimere il Potere precostituito. Da che mondo è mondo, ogni forma di autorità non più riconosciuta dal popolo, perchè contro di esso, ha fatto delle sue carni, concime per la terra. La presunzione di “essere in grado” di rimuovere l'attuale sistema, non deve essere mai abbastanza al massimo grado, credere e pensare che questo sia possibile, dovrà divenire il pensiero su cui ognuno di noi, in un futuro molto, ma molto vicino, giustificherà le proprie azioni come appagamento delle sofferenze subite. Avanti, Senza Paura. Un grande filosofo dell'età contemporanea ci consiglia di attaccare l'Autorità per non farci sopprimere la volontà e la ragione. «"Capitale" in campo politico è sinonimo di "governo". La concezione economica di capitalismo, quella politica di governo e quella teologica di Chiesa sono tre concetti identici, collegati in modi differenti. Attaccare uno solo di loro equivale ad attaccarli tutti. Quello che il capitale fa al lavoro, e lo Stato alla libertà, la Chiesa lo fa allo spirito. Questa trinità di assolutismo è rovinosa nella pratica tanto quanto nella filosofia. I mezzi più efficienti per opprimere il popolo sarebbero simultaneamente sopprimere e schiavizzare il suo corpo, la sua volontà e la sua ragione.» Pierre-Joseph Proudhon Buonasera. M5S
    • luci da Alcyone () Utente certificato 3 anni fa
      Ciao ... più su ho postato delle "orazioni" pro "capitalismo" (insomma ... proprio "pro" non direi eheheheh) ;)
  • davide lak (davlak) Utente certificato 3 anni fa
    non avete capito niente, stupidi ingrati ! 10 milioni di italiani stanno ancora facendo la spesa al supermercato con quegli 80€! se non credete a me, chiedete alla Picierno che confermerà! non fanno in tempo a finire una spesa che cominciano subito quella per le due settimane successive! e con tutta la roba che ci esce fuori con quei soldi, ancora non hanno avuto tempo di passare alla cassa!
    • Fausto O. Utente certificato 3 anni fa
      chiudono ospedali, canili al collasso, dovremmo comprarci del riso per tirarlo a ogni manifestazione, condito magari!:)
    • andrea i. Utente certificato 3 anni fa
      capito l'inghippo, ecco perche le localita turistiche sono al 50% sono tutti nei supermercati a spassarsela
  • linda alestra Utente certificato 3 anni fa
    È vediamo che succede entro la fine dell'anno!! Poveri italiani in mano a questi buffoni!
  • Riccardo Garofoli 3 anni fa
    Il reddito di cittadinanza oltre ad arginare il disagio sociale fornisce cittadinanza economicamente autonoma anche se con limitate possibilità Queste persone che hanno una disponibilità economica spendono e quindi sostengono l'economia del paese Ora anche i GRANDI economisti itagliani se ne sono resi conto ed oltretutto la spesa non andrebbe oltre i 17 mld Un sostegno economico che prende la fascia più debole della popolazione ed genera un volano economico che aumenta i consumi interni , un sollievo per le aziende produttrici italiane
    • Saverio L. Utente certificato 3 anni fa
      Ridurrebbe anche la criminalità e i relativi costi per combatterla, costi della detenzione e i costi dei processi.
  • Paolo De_Sanctis Utente certificato 3 anni fa
    Renzi è tranquillo anzi tranquillissimo ... hanno già pronta la "riforma del PIL". In un paese di politici imbroglioni ed incapaci, il PIL non si aumenta creando le condizioni per la prosperità economica, tagliando la spesa parassitaria ed abbassando le tasse, ma allargando la base di calcolo alle attività illegali come: traffico di sostanze stupefacenti, servizi della prostituzione e contrabbando (di sigarette o alcol). Con questo sistema non saremo più ultimi con distacco in Europa ma forse rimarremo al pari della grecia. http://www.avvenire.it/Commenti/Pagine/un-pil-illegale-e-insostenibile.aspx
  • luis p. Utente certificato 3 anni fa
    Piu che n'gufo da la faccia direi...n'allocco. Bonasera blogghe
    • luis p. Utente certificato 3 anni fa
      Ce sò sceso da un oretta....si continua così tra un pò ce dormo pure li sopra
    • Max Weber Utente certificato 3 anni fa
      Frutta, un po de rock psichedelico? Sei proprio n'artista musicale...
    • Max Weber Utente certificato 3 anni fa
      Grazie Luis, ora ho capito, 'na specie de Terrun de li nordisti quanno 'ncontrano uno der sud... circa. er trattore va? Bonasera anche a te Luis...:))
    • luis p. Utente certificato 3 anni fa
      Ma te pare Fruttarò...quanno l'amichi chiameno er mio sapere é a disposizzione de tutti....andiedi a scola dar filosofo io.
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Hai visto Max,ce informa mejo de uikipedia e nun cerca donazzioni...
    • luis p. Utente certificato 3 anni fa
      Burino era colui che faceva er burro...e insieme ar ricottaro era tutta gente che veniva da fori roma....dalle campagne e paesi dei dintorni. Faggiano credo nun sia un animale svejo....quanno inizia a volà fa un casino della madonna e cià na camminata stupida...renzi potrebbe da esse benissimo n'faggiano sia pá cammnata che pe l'esse n'animale nun proprio svejo...
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Burino?? Domannalo a Lui',che lui è romano pe' davero...
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Ma te pare?? manco stessi,sortanto,a tastiera... http://youtu.be/1rKIpV7qR5I In Toscana,me dicevano "nun fa er faggiano"...ma che fa 'sto faggiano??
    • Max Weber Utente certificato 3 anni fa
      Aho fruttà, stamattina ero a Roma, sulla Trionfale ho tajato la strada a uno, questo mezzo 'ncazzato m'ha detto BURINO....che vordì? Scusa Frutta, Buonaseera.......e anche agli altri. ...:))
    • luis p. Utente certificato 3 anni fa
      Ahó comunque a Roma quanno te dicono sei n'allocco nun è proprio un complimento hee
    • luis p. Utente certificato 3 anni fa
      Fruttarolo bentrovato....tutto okkey?
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      See,uccellone...quell'artro...allocco...o stamo a incensa'... http://youtu.be/lzD0sRRJI3U
    • andrea i. Utente certificato 3 anni fa
      ecco perche non lo riconoscevo trattasi di barbagianni in incognito
    • luis p. Utente certificato 3 anni fa
      Me sa che a settembre ner tricolore ce lo n'vorteno(avvolgono)
    • Paolo De_Sanctis Utente certificato 3 anni fa
      Trattese sempre de n'uccellone!
    • Fausto O. Utente certificato 3 anni fa
      ha avvistato una preda, il tricolore muschiato:)
  • jb Mirabile-caruso Utente certificato 3 anni fa
    Rossana R.: "Se veramente uno vale uno mettete ai voti se i …………………….deputati e i senatori debbano tornare in TV a …………………….denunciare tutto quello che sta succedendo!!!!!!!". …………………….06.08.14-20:34…………………………………………. Signora Rossana R., in verità non occorre - né è mai occorso in passato - che il Vertice ci dia il permesso di mettere ai voti una nostra proposta, come se fossimo gli scolaretti della 2^ classe Elementare. Basta semplicemente che il Suo commento riceva una ventina di migliaia di voti, e la DECISIONE è bella che presa! Più semplice di così, proprio non si può!!! Io detengo l'onore di essere stato il primo a VOTARE il Suo commento. Aspettiamo ora fiduciosi che arrivino tutti gli altri. Dovessero non arrivare, sono certo che Lei sarà con me nel sospettare che ci sia qualcosa che proprio NON VA con noi della Base, e non con il Vertice. Molto cordialmente.
  • mauro togatti 3 anni fa
    Male ordini a fabbriche tedesche, -3% avete voluto l austerita? adesso andate a vendere le macchine in ucraina,come al solito la Germania parte bene ma poi si perde, come sempre,tra le nebbie del fronte russo.
  • fabrizio castellana Utente certificato 3 anni fa
    OT EBOLA L'epidemia si sta allargando velocemente. Se guardiamo i numeri che vengono forniti (fin'ora mi pare li aggiornassero ogni 4 giorni, da oggi ogni 2) sono molto preoccupanti, e danno l'idea di una progressione geometrica (li ho messi a occhio in un grafico e la curva sale come una parabola!). Gli ultimi dati indicano un aumento dei casi fra il 10% e il 20% nel giro di soli 4 giorni. Oggi è morto il primo caso negli emirati arabi. L'epidemia è sbarcata anche in Nigeria, portata in aereo da un liberiano che ha infettato almeno un medico di quelli che lo hanno soccorso, il quale a sua volta ha infettato almeno otto persone. Non so se si possa considerare la Nigeria tecnicamente colpita, ma se non la è ci è arrivata molto vicina. In Canada parlano di probabile (ma ancora non dimostrata) trasmissibilità per via aerea anche fra umani. Diversi paesi stanno chiudendo gli aereoporti ai voli provenienti dalle zone maggiormente colpite (oggi li ha chiusi la GB). Ogni passeggero con problemi di salute compatibili con ebola (che inizialmente ha caratteristiche simili a malattie molto comuni) manda nel panico chi lo riceve e costringe a costose contromisure. In Liberia si parla di cadaveri abbandonati all'aperto, per evitare le conseguenze sanitarie della denuncia del decesso (quarantena per tutti i parenti e possibili contatti). Hanno chiuso le scuole e gran parte degli uffici, spargono il disinfettante sulle strade. In Sierra leone è colpita la capitale (Monrovia, circa un milione di abitanti), stanno chiudendo i confini .... La mia impressione è che la situazione non sia una bufala e sia potenzialmente molto pericolosa per tutti, nonostante le rassicurazioni dell'ottima e rassicurante ministra (sì, è ironico). Spero che si cominci a seguire maggiormente la questione sui media, di modo che la popolazione non venga colta impreparata da un eventuale aggravamento della situazione, visto che la stessa OMS dichiara che l'epidemia è "fuori controllo".
  • luca t. Utente certificato 3 anni fa
    Si stanno disintegrando da soli,restiamo uniti e andremo lontano.Non molliamo,loro hanno un nocciolo duro di elettori consapevoli,speriamo anche noi.
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Più che consapevoli,correi... http://youtu.be/BrnK045y1gE
    • andrea i. Utente certificato 3 anni fa
      nocciolo duro di elettori? collusi e profittatori è il termine + giusto
  • davide lak (davlak) Utente certificato 3 anni fa
    ma per renzie adesso serve la fiducia "Salve, sono un vero buongustaio in tempi di crisi. Oggi ho fatto un ricco pranzo con un piatto a base di fiducia: la pancia a sinistra è piena di aria. In effetti oggi per pranzo c'era aria fritta, un piatto molto leggero e veloce ma che ti sazia dopo 5 minuti. Stasera cenerò con della speranza in brodo, e per dessert un piatto di crescita con due prugne. Dopo queste in effetti prevedo una poderosa ventata di ottimismo. Per la serie: prima di dare via l'ennesima fettina di culo, almeno divertiamoci. P.S. dovevo andare a Masterchef, ma avevano paura che fossi un politico e che mi mangiassi tutto". commento trovato sul web...
  • antony gentile (antonelli) Utente certificato 3 anni fa
    ho sentito da bambino dire tutti anno diritto di vivere in questo mondo ma vedo che molte nazioni vogliono vivere uccidendo e smembrando dei cittadini inrmi come famiglie palestinesi istrele forte militarmene e in arsenale militare superiore fa cattiva politica e farsa propaganda distrugge case al fine di essere in supremazia maggiore distrugge perfino ospedali e posti rifugio.....ora capisco.......odio porta odio chi era vittima è diventato carnefice di bambini ammazzati innocenti...solo prchè palestinesi questa è la colpa di una storia da schifo di una europa assente che non vede e non sente bambini piangere...in palestina......fa male vedere bambini senza casa e senza gioco.....e alimenti cibo....in palestina caro alfano vergognati e ricordati le sofferenze della shooa sono uguali a sofferenze palestinesi di un popolo povero senza diritti e terre derubate da anni da Istraele.....
  • mary dg 3 anni fa
    il Pazzo del nazzareno ormai e' un allievo dello sciogli-pancia...e tra poco dara' i numeri al lotto e l'acqua benedetta per gli esorcismi basta fare le pecore...PROTESTA FISCALE AD OLTRANZA meno di un annetto e l'abbiam sistemata la questione i parassiti se ne andranno da soli-
  • vincenzodigiorgio digiorgio Utente certificato 3 anni fa
    Stanno buttando nei cieli italiani la polverina della follia ! Il Paese è impazzito! Al ritorno dalle vacanze ci aspettano brutte sorprese : Tasse a go go per tutti ! Il PIL è in discesa , gli 80 euro non hanno più copertura , l'Europa ( la Germania ) non ci fa sforare di un millimetro , di abbassare le superpensioni e superstipendi non se ne parla neppure che è anticostituzionale e l'Ebola si sta affacciando fuori dell'Africa ! Che vogliamo di più .
  • Riccardo Garofoli 3 anni fa
    Che spettacolo inverecondo Il capo dello stato e i guappi Berlusconi e Renzi cercano disperatamente di scaricare il fallimento loro e del paese su la carta costituzionale Gli ottanta euro per chi li ha percepiti sono andati per pagare bollette arretrate piccoli sospesi rate del condominiio sospese e ratei vari Oltre al PD il paese non ha avuto risultati positivi dai regali renziani Se qualcuno nel area governativa non l'ho avesse messo in conto , c'è da cacciarli a PEDATE in culo Se lo avevano messo in conto c'è da cavargli gli occhi per un ulteriore spreco di denaro pubblico Incompetenti no criminali
  • andrea o. Utente certificato 3 anni fa
    "Che gli italiani stiano in vacanza tranquilli" così dice il Renzi.Certo!avanti con le porcherie col Berluska,gli intrallazzi segreti per salvare più chiappe possibile...a quando vendete tutta la baracca a cinesi o arabi?E ve ne andate affanculo? Noi si resta! AVANTI il MOVIMENTO
  • claudio a. Utente certificato 3 anni fa
    L'informazione servile dovrebbe dire che l'unica cosa che il gufo ha di veloce è la lingua, se il gufo con la sua lingua veloce farebbe altre cose gli italiani ne guadagnerebbero.
  • Matteo D. 3 anni fa
    Visto che siamo in deflazione /recessione cercherò' di spendere meno possibile e solo se strettamente necessario. Ecco il mio aiuto alla ripresa Padoan. Prrrrrrr
  • andrea i. Utente certificato 3 anni fa
    niente paura la serracchioni, dice che tutto va bene adesso con la riforma del senato gli italiani saranno tutti piu ricchi, i rami secchi vanno tagliati, se non si taglia la spesa pubblica possiamo aspettare invano la ripresa e se non si capisce questo, allora la grecia insegna
    • Mario Amabile Utente certificato 3 anni fa
      tu si che sei un esepertone. (che fa rima con...) la strategia di taglio del bilancio e abbassamento del carico fiscale in recessione, depressione e deflazione, sono procicliche, ovvero una sciocchezza che solo un ignorante può sperare. Ma tu, caro espertone, non lo vuoi proprio capire anche se te lo fanno notare con gentilezza, che se tieni l'euro devi impedire in ogni modo alla gente di spendere soldi, togliendoli se ne hanno o impedendo che ne abbiano, pena l'esplosione del debito. DO YOU UNDERSTAND?
    • andrea i. Utente certificato 3 anni fa
      il noto disturbatore multinik abusando dei nomi impedisce al mio nik di postare e pertanto ho adottato questo trattasi del secondo nome
    • Saverio L. Utente certificato 3 anni fa
      ;)
    • andrea i. Utente certificato 3 anni fa
      ottimo osservatore
    • andrea i. Utente certificato 3 anni fa
      oui
    • Saverio L. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Andrea, il tuo modo di scrivere mi ricorda @graziano ., pisa. Sei tu?
  • vittorio trevisan 3 anni fa
    Dopo anni ho rivisto il TG. Scandaloso!! Tutto un parlare di Renzi, Renzi e Renzi, con qualche accenno a B. Se poi anche si ritrovano per parlare del ns futuro è normale. Ma noi perchè dobbiamo dipendere dagli incontri segreti ( no streaming ) di Renzusconi, Letta e Verdini, che non ci rappresentano?? E' assurdo. Se il M5S non cambia il modo di comunicare non c'è speranza : il M5S semplicemente non esiste
  • Aldo Masotti Utente certificato 3 anni fa
    Sul corriere della sera di ieri l'altro tal STEFANO FASSINA ha scritto un articolo dal titolo "TROPPE ILLUSIONI SUI TAGLI ALLA SPESA". Naturalmente invoca un ritorno alla spesa pubblica in quanto "il moltiplicatore della spesa pubblica e' 3 o 4 volte superiore al moltiplicatore delle tasse" . SE FOSSE VERO AVREMMO LA CRESCITA DELLA CINA !! E' 30 ANNI CHE FACCIAMO SPESA PUBBLICA. Quello che dice questo signore e' vero quando la spesa pubblica NON E' FINANZIATA A DEBITO. Mettiamo ai voti i tagli: -via il canone TV ed i trasferimenti alla RAI -via il bollo auto ed i trasferimenti all'ACI -via il finanziamento pubblico alla scuola (pubblica e privata) e passare al "buono scuola" per i cittadini italiani in eta' scolare ecc ecc BASTA "MAGNA MAGNA" DEI DIPENDENTI PUBBLICI CON I LORO STIPENDI SGANCIATI DALLA PRODUTTIVITA' E DALLA CONCORRENZA INTERNAZIONALE .
    • andrea i. Utente certificato 3 anni fa
      fintanto non si applichera quello che lei dice, nessuna speranza di ripresa possono rigirarla come vogliono, ma la soluzione resta solo una; tagli spesa pubblica e riduzione drastica delle tasse
  • Rossana R. Utente certificato 3 anni fa
    Se veramente uno vale uno mettete ai voti se i deputati e i senatori debbano tornare in TV a denunciare tutto quello che sta succedendo!!!!!!!
    • Giovanni D. Utente certificato 3 anni fa
      QUANDO LASSU' CAPIRANNO QUANTO SIA AUTOLESIONISTICO DISERTARE LE TV SARA' SEMPRE TROPPO TARDI...LO RIPETO DA OLTRE UN ANNO MA "VOX IN DESERTO CLAMANTIS"...!!!
    • jb Mirabile-caruso Utente certificato 3 anni fa
      Rossana R.: "Se veramente uno vale uno mettete ai voti se i …………………….deputati e i senatori debbano tornare in TV a ………………….…denunciare tutto quello che sta succedendo!!!!!!!" …………………….06.08.14-20:34………………………………………… Signora Rossana R., in verità non occorre - né è mai occorso in passato - che il Vertice ci dia il permesso di mettere ai voti una nostra proposta, come se fossimo gli scolaretti della 2^ Elementare. Basta semplicemente che il Suo commento riceva una ventina di migliaia di voti, e la DECISIONE e presa! Più semplice di così, proprio non si può!!! Io detengo l'onore di essere stato il primo a VOTARE il Suo commento. Aspettiamo ora fiduciosi che arrivino tutti gli altri. Dovessero non arrivare, sono certo che Lei sarà con me nel sospettare che c'è qualcosa che non va con noi della Base, e non con il Vertice. Molto cordialmente.
  • hercules Olimpo Utente certificato 3 anni fa
    Un ucvcellaccio del malagurio è tale soltanto per chi è incapace di ragionare. Per il saggio è fausto ohgni presagio: egli infatti può trarre profitto da qualunque evenienza. - Epitteto - allons.beppé@allons
    • Max Weber Utente certificato 3 anni fa
      "La conoscenza parla, ma la saggezza ascolta". Jimi Hendrix l'avresti mai pensato?.....e bravo Hendrix Ciao Hercules....:)))
    • Saverio L. Utente certificato 3 anni fa
      Il saggio impara molte cose dai suoi nemici. Aristofane, Gli uccelli, 414 a.e.c. Sera Hercules! ;)
  • Occhio di Bue 3 anni fa
    "SCHETTINO IN CATTEDRA ALLA SAPIENZA DI ROMA" L'emerito Prof. Dott. On. Cap. Ing. Illustris. Schettino, è salito in cattedra inttervenendo ad una "lectio magistralis" in quel de la Sapienza di Roma. L'accadimento ha indignato torme d'italioti che si sono chiesti di tutto "dal com'è possibile....al ma davero davero". Peccato che nessuno si sia chiesto a quale "organizzazione" sia iscritto/vicino il benemerito Prof. che lo ha invitato. PROSCIUTTO SUGLI OCCHI E' POCO (Zaratustra)
  • Paolo B. Utente certificato 3 anni fa
    ...caxxo su rai 1, tutt'un parlare dei 5 stelle, e 5 stelle di quà e 5 stelle di la....na robbba. Han parlato persino della gara di briscola alla trattoria DA MARIO....ma di noi....NISBA. Porcazzzzzozza..... ***** Eposmail
  • Saverio L. Utente certificato 3 anni fa
    O.T. per non dimenticare: oggi è l’anniversario della bomba atomica sganciata su Hiroshima. Testimonianza da Hiroshima: http://www.youtube.com/watch?v=r2TbdJIEyWg
    • luci da Alcyone () Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Saverio direi che un "pensierino" sarebbe il caso di farlo spesso ... così per pro memoria ... non si sa mai che qualcuno "dimentichi" ... :)
  • Girolamo Tamburello 3 anni fa
    C'é una riforma vera che andrebbe fatta prima delle false riforme ed è l'applicazione di un tetto a tutti gli stipendi pubblici, tenendo conto di una forbice da uno a 10
  • carlo 3 anni fa
    ok, tutto vero, lamenti a gogo. ma il m5s non e' al bar, e' in parlamento con una forte rappresentanza (1/3 del parlamento). quindi, oltre alle chiagnate ci vorrebbero delle proposte e fattibili. ad es, ne provo a lanciare una: anni fa su questo blog lessi di un sistema di riciclo dei rifiuti adottato da un imprenditore in un paese del nord italia chiamato vedelago. sistema che aveva copiato dai paesi del nord europa. questo sistema, denominato "sistema vedelago", e' stato una delle bandiere del nascente movimento politico che faceva riferimento al blog. si fanno soldi e si crea lavoro, stabile e giustamente renumerato. quello che ci vorrebbe oggi in italia, vero lavoro e introito di soldi da parte dello stato. l'italia ha ancora 15 miliardi di euro che l'europa ci ha dato per sviluppo, crescita etcetc. sono li' e non si spendono e si rischia, se passa del tempo, di doverli ridare indietro. quei soldi basterebbo, molto probabilmente, a riepire l'italia di aziende che usano il "sistema vedelago", cdal momento non e' neanche tanto costoso, per una citta' di media grandezza si parlava, piu' o meno, di una decina di milioni di euro. ci sono 15 miliardi disponibili, pronta cassa, solo da spendere. cosa dovrebbe fare il m5s? fare uno studio il piu' possibile circostanziato per riempire l'italia di questi impianti, uscire dalla paranoia del "sono tutti uguali", uscire dalla paranoia del "copyright", guardarsi attorno (in parlamento), avvicinare esponenti di altri partiti che sulla carta dovrebbero essere interessati al progetto (nel pd ce ne possono essere vari, a comicnaire ad es da casson, o mineo, poi nella lega, sel, nuova destra, nella stessa forza italia sono convinto che tanti potrebbero appoggiare il progetto), fare partecipi e firmatari tutti quelli che ci stanno allo stesso modo, uscendo quindi dalla malinconia del "io so' io e voi non siete un cazzo", e creare cosi' una maggioranza alternativa. e alla marcegaglia un vaffanculo. la maggioranza vince.
    • cecilia c. Utente certificato 3 anni fa
      Io del sistema Vedelago non so nulla purtroppo (mi informero'), ma il senso di quel che dici lo condivido fino in fondo.
  • giovanni 3 anni fa
    non è che è in corso la decrescita felice è che ci stanno derubando
  • Carlo D'Ottone Utente certificato 3 anni fa
    Non è un gufo ma una iena si è gettato sul cadavere rantolante del PD e lo ha spolpato poi ha finito quel povero pretino di Letta ed ora sbrana quel che rimane dell'Italia ma per farlo ha bisogno dell'aiuto del pregiudicato.
  • Roberto Astro Utente certificato 3 anni fa
    "GUFO - Magia, Visione, Saggezza Il Gufo, che vede chiaramente nel buio, porta con sé il potere della visione e della chiaroveggenza. Ti permette di vedere la verità nascosta dietro la nebbia e ti aiuta ad agire con introspezione e sapienza". Ecco perchè Renzie ha paura dei "gufi".
  • God Save USA 3 anni fa
    ennesima batosta per gli spacconi dell eurozona...il piu grande mercato (si fa per dire) dell universo...e intanto Obama dove va? in Europa?...no in Africa..USA! USA!
  • Franco D'Urbano Utente certificato 3 anni fa
    Chi ha risparmi, li tiri via ! Ricordate amato che, nottetempo con un decreto retroattivo da ladri, fece un prelievo forzoso sui risparmi mentre gli Italiani erano in vacanza: Ritirate i risparmi così si attaccano al ...tram!
  • pietro big stone 3 anni fa
    Via questo governo di nominati dal Presidente! Il Popolo Italiano deve poter ritornare a scegliere da chi vuol essere governato.
  • Nicola Carnevale 3 anni fa
    Vorrei fare un appello a Beppe e a tutti gli amici del movimento . perché non facciamo una colletta a aquistiamo un canale nazionale oppure una radio nazionale . come potremo vincere una battaglia se non usiamo tutti i mezzi di comunicazione ? come potremo far capire la verità solo usando internet dobbiamo raggiungere tutti
  • Mario Soru Utente certificato 3 anni fa
    RENZI TORNA NELLE FOGNE INSIEME AL TUO DELINQUENTE BERLUSCONI E SE POSSIBILE FATE UN VIAGGIO DIRETTO SENZA RITORNO ALL'INFERNO !!!! TUTTI GLI ITALIANI ONESTI TENE SARANNO IMMENSAMENTE GRATI......SE POI VOLETE ANDARCI TUTTI QUANTI VOI POLITICI DI MERDA PARLAMENTARI E SENATORI POSSIAMO FARVI LO SCONTO COMITIVA !!!!!
  • lorella lisciani 3 anni fa
    Aggiungiamo poi, alla fine delle vacanze, (che per metà degli italiani non arriveranno MAI) i dati di un turismo in ginocchio. -Per colpa del tempo- dirà sicuramente un gufo, ma sarà un fallimento solo per cause naturali?... "La grande bellezza" che il buon Dio ci ha dato,potrebbe e dovrebbe rimettere in moto la carretta, ma fino ad ora nessuno ha voluto o saputo valorizzarla al meglio. Anzi, è stata solo fonte di speculazione edilizia, sfruttamento, devastazione selvaggia del territorio ed inquinamento. Quante persone quest'anno non riusciranno più ad aggiustare i magri conti, con il prezioso aiuto delle molteplici opportunità generate dal turismo? C'è bisogno di persone che abbiano, oltre alle idee chiare e lungimiranti, un grande, infinito amore capace di aiutare questo povero Paese.
  • Ugo P. Utente certificato 3 anni fa
    OT io probabilmente cado dal pero ma in questo paese kafka è davvero un'ottimista. Ho scoperto da poco due cose meravigliose di questo paese: 1) se hai un figlio hai meno spese detraibili rispetto a quelle che hai per un cane 2) esistono gli F24 a 0....e VANNO PAGATI...se ritardi il pagamento di 0 EURO ti applicano una sanzione sul pagamento del nulla in Europa come funziona...mi piacerebbe saperlo... OT
    • DANILO 3 anni fa
      "1) se hai un figlio hai meno spese detraibili rispetto a quelle che hai per un cane" Non è vero, le spese veterinarie hanno un massimale di 387 euro quelle sanitarie per figli (o altri familiari a carico) hanno un massimale di 15.494 euro "2) esistono gli F24 a 0....e VANNO PAGATI...se ritardi il pagamento di 0 EURO ti applicano una sanzione sul pagamento del nulla" Se gli F24 sono a 0 è perchè c'è un credito che viene utilizzato per compensare un debito... glielo vuoi dire al Fisco quale debito vuoi pagarci con il tuo credito o deve usare la sfera di cristallo? Altro che pero...
  • Daniele 3 anni fa
    Tutti dotti e saccenti a scrivere sui blog, ma quando entriamo nell'urna diventiamo improvvisamente ignoranti... E non veniteci a dire che sono solamente "gli altri" che non capiscono, perchè finquando non riusciremo a capire che gli altri siamo noi, saremo costretti a subire questo ed altro... Saluti.
    • Roberto Astro Utente certificato 3 anni fa
      Per Renzie i gufi sono portatori di iella. Qui di seguito riporto alcuni significati legati a questo splendido animale. GUFO - Magia, Visione, Saggezza Il Gufo, che vede chiaramente nel buio, porta con sé il potere della visione e della chiaroveggenza. Ti permette di vedere la verità nascosta dietro la nebbia e ti aiuta ad agire con introspezione e sapienza. A buon intenditore poche parole.
  • Renzo Aiardi () Utente certificato 3 anni fa
    Il TRIPPAIO di FiRenzie racconta tante balle come quelle di suo zio Berlusca, Italiani andate pure in vacanza sereni che va tutto bene, come si vede siamo nella melma fino alla bocca, per le porcate del TRIPPAIO e dei suoi compagni degli 80 euro ed ora prendetelo in tasca. Dobbiamo rimandarlo a Firenze sto TRIPPAIO
  • luca g 3 anni fa
    La decrescita felice raccontata da Grillo un po' di tempo fa: Si può essere felici perché l’economia non cresce? «Certo che no!», risponderebbe qualsiasi persona fermata a caso per la strada. Identica sarebbe la posizione di imprenditori e operai, finanzieri e impiegati, professori e contadini. Persino la politica, sconquassata come non mai da fratture e divisioni, ritroverebbe unità nel respingere la domanda come una provocazione assurda. Quello della crescita del Pil (il prodotto interno lordo) è forse l’ultimo vero dogma dell’età contemporanea, l’unico che nessuno aveva ancora osato mettere seriamente in discussione. Certo ne erano già stati sottolineati limiti e pericoli: il benessere ridotto alla misura della quantità delle merci prodotte, per un verso; e la capacità di tenuta dell’ambiente naturale a fronte di un’economia protesa alla crescita infinita, per l’altro. Ma che venisse esplicitamente posta la questione della diminuzione del Pil ancora non era accaduto. Lo ha fatto Maurizio Pallante nel libro La decrescita felice – un titolo che a molti suonerà come un ossimoro – stampato dagli Editori Riuniti. Pallante è uno che parla chiaro. Ha il gusto della provocazione, ma anche il pallino della concretezza. Non si limita a criticare, propone anche. Il suo libro è, insieme, una lucida lettura delle perversioni e delle contraddizioni della nostra società e un manuale di consigli pratici da applicare nella vita quotidiana. Dall’analisi di concetti-chiave della cultura occidentale – innovazione e progresso – all’autoproduzione dello yogurt, in un libro che si legge d’un fiato. La tesi centrale de La decrescita felice è che l’economia basata sulla crescita del Pil rappresenta un inganno: pretende di rispecchiare il benessere di una società, ma in realtà si limita a calcolare la quantità delle merci prodotte. E non sempre crescita della produzione e benessere vanno d’accordo. Rimanere bloccati nel traffico fa crescere la quantità di carburante consumato, m
  • giovanni 3 anni fa
    è urgente, indispensabile, improrogabile diminuire la tassazione la tassazione su ogni cosa, piccola o grande che sia,a livello nazionale come a livello locale dalle tasse sul lavoro a quelle sulla casa, dai parcheggi a pagamento alle bollette, dall'Iva alle marche da bollo FATE PRESTO !!!!
    • Cosimo 3 anni fa
      Nooo, ma dai ... va tutto bene!
  • Cosimo 3 anni fa
    E' riuscito a riportare sulla scena un condannato e a riportare in recessione il paese come non succedeva da ben 14 anni. Cos'altro ci dobbiamo aspettare?
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      https://www.youtube.com/watch?v=eQUBcoVb_tc
  • Carlos Huerta Utente certificato 3 anni fa
    Bisogna trasferire ricchezza dal 10% della popolazione che ha di più al 50% che ha di meno. Bisogna spostare reddito dal capitale (profitti e rendite) al lavoro. Bisogna far gestire le imprese da lavoratori-produttori associati. Bisogna produrre per soddisfare bisogni primari e non per profitto. Bisogna eliminare i consumi superflui di pochi e soddisfare i bisogni primari di tutti. Tutto questo non si può ottenere con proteste e richieste ma solo con iniziative indipendenti dall'attuale sistema politico-economico-finanziario. Per finanziare queste iniziative serve un sistema di credito sulla fiducia e senza interessi. www.ekabank.org
  • Paolo B. Utente certificato 3 anni fa
    ...mi tocca dire che è meglio esser in europa... altrimenti il geom. renzi...con il ciclostile di notte,..... stamperebbe moneta. ***** Eposmail
  • roberto astuni 3 anni fa
    Il dato Istat è ben + tragico dei numeri che lo indicano! E’ una roba, in rapporto ai tempi e al progresso fatto dal genere umano in tutti i campi, che suggerirebbe una cruenta rivoluzione per RADERE AL SUOLO e azzerare tutto ciò che ha a che fare con la vita pubblica e con il governo dei pubblici interessi!!! Sono tentato di suicidarmi x non vedere e sentire ciò che accade, faccio fatica ad accendere la tv e sfogliare un giornale: Renzi (proponiamolo x il premio Nobel della disonestà intellettuale) che decide il destino del Paese insieme al pregiudicato capo della parte politica che lui e il suo partito hanno sempre schifato e combattuto, Schettino ( è pazzesco!) che tiene lezioni all’Università, e l’elenco potrebbe continuare…. Spesso mi viene un pensiero: come sarebbe la politica se si dovesse fare volontariamente, gratuitamente, come una missione, un impegno simile a quello che un padre di famiglia ha per la sua. Se non esistessero per le cariche pubbliche, a tutti i livelli, né stipendi, né indennità, né qualsivoglia servizio gratuito, né precedenze e privilegi, ma solo dei rimborsi x i costi reali! Vorrei vedere quante di tutte queste sfacciate zoccole vecchie e nuove, riferito anche ai maschi, ci starebbe a occuparsi di politica…! A Beppe voglio (riba)dire ciò che ho già scritto: togliamoci dalla testa l’idea di abbandonare il parlamento, ora che finalmente c’è dentro qualcosa di pulito, la vogliamo togliere? Vogliamo far fare bingo a tutti questi cialtroni venditori di fumo? Qualcuno pensa che non serve a niente? Serve, invece, serve! A guardare non c’è solo il Paese, ci sono gli altri Paesi, c’è la coscienza collettiva che osserva. Il processo è lungo, l’importante è non farsi contaminare e lavorare x contaminare pian piano quelli che, sotto sotto (c’è da sperare), un minimo di etica nella zucca ce l’hanno. Io ho scritto che Jovanotti ha detto una cazzata che tra il male e il bene è più forte il bene, ma il bene non deve mollare, MAI!!!
  • giovanni 3 anni fa
    dopo il dato sul PIL, sta andando in onda, a reti unificate, il festival della menzogna interpretano il tema tutti gli esponenti della maggioranza
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      https://www.youtube.com/watch?v=t2K5r9_TJgk
    • giovanni 3 anni fa
      qualcuno si azzarda a dire: è la prova che stiamo andando nella giusta direzione
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      e, ovviamente, saranno bazzecole, qualcosa di previsto, niente di preoccupante...("state sereni"....).....
  • Marco Maraini Utente certificato 3 anni fa
    Renzi porta sfiga, io l'ho sempre detto. Toccatevi i coglioni quando vi parlano di lui o ne vedete la foto. Probabilmente vi verra' l'orchite a forza di toccarveli, dato che i news che avete in Italia parlano sempre e solo dell'eroe Renzi, pero' almeno con quel gesto scaramantico scacciate la sfiga dalla vostra persona.
  • Fabrizio De Grandi Utente certificato 3 anni fa
    ma è possibile che per questo vanesio chiunque si permetta di mostrargli la realtà si becchi del gufo? hanno avuto torto a turno : Cottarelli , Confindustria, Artigiani ,sindacati, i tecnici del senato, preti e suore mia sorella etc etc. ma no!per lui e le sue cortigiane siamo una manica di pirla...
  • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
    SCUSATE LO SFOGO MA QUANDO SENTO AI TELEGIORNALI SOLO CAZZATE BLA BLA BLA BLA GRAZIE AL MOVIMENTO GRAZIE A TUTTI I DEPUTATI SIETE DEGLI EROI A RESISTERE ALLE TENTAZIONI,GRAZIE
  • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
    con tutto quello che stanno facendo I VERTICI DEL PD COME CAZZO FANNO QUELLE TESTE DI CAZZO CHE SI DICHIARANO DI SINISTRA AD APPOGGIARE E DIFENDERE QUESTA GENTAGLIA SVEGLIATEVI. EX COMUNISTA DELUSISSIMO ADESSO CITTADINO LIBERO. GRAZIE AL MOVIMENTO
  • napoleone . Utente certificato 3 anni fa
    Istat:..l'italia è in recessione...non è esatto:...Napoleone:....L'italia è in "bancarotta"! Qualcuno a reti unificate vada in tv e dica veramente le cose come stanno..e cioè ci siamo "inabissati".. La borsa oggi fa un tonfo...-2,7..l'avevo detto e ripetuto:...ad agosto si balla...!a ottobre si salta..andate a leggere i mie post di qualche mese fa..e non è finita quì...ci sono anche una valanga di tensioni geopolitiche...la Russi ha posto la "no fly zone"..anche ai voli civili...con questo blocco le compagnie aeree sono costretta ad allungare le aereovie..e questo significa perdite di soldi...gli unici autorizzati sono la Malaysia airlines..!il resto s'attacca al tram.. appenna arriverà l'inverno Putin dara il suo "striscio e busso" all'europa..volete il gas..iniziate a stoccare le "puzzette"....come dire:..a da venìì baffone...
  • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
    possiamo scrivere quello che vogliamo ma se non abbiamo visibilità serve a poco, capisco la crisi però come avevo già scritto tante volte, SI CREA UN FONDO PER ACQUISTARE UN'EMITTENTE TELEVISIVA DOVE POTER DIRE FINALMENTE LA VERITA'.
  • Vittorio Ripoli 3 anni fa
    A proposito della "riforma costituzionale". La mia esperienza in materia si ferma all'esame di diritto costituzionale superato nel lontano 1963, ma non è possibile una qualche impugnazione? Non dico delle modifiche alla Costituzione che (forse) usciranno, ma una cosa tipo conflitto di attribuzione per le numerose irregolarità procedurali, con l'obiettivo di invalidare il primo passaggio al senato? Dopo tutto presidente di senato e camera sono previsti all'art.63 Cost.; i regolamenti sono previsti dal successivo art.64 e non mi pare che si possa dire che va bene tutto quello che decidono Presidente del senato e la maggioranza, comunque lo decidano. Si potrebbe forse anche contestare la legittimazione del parlamento a modificare la Cost.: è vero che la Corte Cost. ha detto che l'elezione - avvenuta prima della sentenza - è regolare in base all'art.136, ma questo vale anche per la "straordinaria amministrazione"? anche per leggi costituzionali di iniziativa governativa? Nel caso Napolitano/procura di Palermo la Corte ha stabilito che la decisione andava presa in base ai principi e non con l'interpretazione letterale del testo costituzionale: a maggior ragione il discorso potrebbe valere qui. Qualcuno mi può meglio spiegare la cosa? Ovviamente ci possono essere considerazioni di opportunità a lasciar perdere, tra cui la quasi certezza che la Corte respingerebbe il conflitto per motivi extra giuridici.
  • harry haller Utente certificato 3 anni fa
    https://www.youtube.com/watch?v=XH0CSzdHwg0 Questo filmato, che ridicolizza in maniera sublime il nano-sultano di Rignano, ha realizzato quasi due milioni e mezzo di visualizzazioni in pochissimo tempo: in qualsiasi altro Paese, per la notorietà del soggetto, la stampa ne avrebbe parlato, lo avrebbe mostrato, commentato, ma qui nulla: cancellato, ignorato, censurato per non danneggiare, presso l'opinione pubblica, l'immagine del pataccaro: eccccezzziunaale veramente........
    • Silvio . Utente certificato 3 anni fa
      Veramente fantastic! Bombastic!!!!!!
  • fiorella . Utente certificato 3 anni fa
    Che razza di Paese è questo? Ma a che razza appartengono gli Italiani!! Il quasi 50% colpiti da encefalite letargica ed il famoso 40% ciechi totali e delinquenti! Ma come si può accettare che un interdetto dai pubblici uffici non metta fisicamente piede negli uffici pubblici, ma comandi tutto e tutti ed imponga tutto ciò che vuole? Dimostrando di poter tenere strette in mano le palle di tutti? Dal Presidente all'ultimo colluso? Ma non ha funzionato sempre così quando i capi mafiosi venivano arrestati e nei carceri, serviti e riveriti, comandavano a bacchetta chiunque volessero? Più che leggere il "patto" del Nazareno (....MA COS'E'?????...) bisognerebbe cercarci qualche agenda, magari rossa, nascosta lì, da qualche parte.
  • stefano c. Utente certificato 3 anni fa
    questa e l'ennesima prova che questo tipo di politica non serve a niente anzi più toccano e più fanno disastri le persone sbagliate nel posto sbagliato il fiorentino regala soldi ad alcune categorie di Italiani meno male che la tesoreria lo ferma Alfano dice che e colpa dei gufi gli altri non si pronunciano ma loro hanno già una nuova soluzione: tolto il senato dalle palle legifereranno togliendo tutti i diritti ai lavoratori pensionati e statali gli italiani dovranno lavorare con stipendi e condizioni da schiavi ,cancellando tutte le conquiste sociali raggiunte. non ridurranno le tasse sui lavoratori gli diminuiranno gli stipendi ... semplice così diventeremo la cina europea e tutti verrano qui a produrre quindi non preoccupiamoci la fine della crisi si avvicina state sereni
  • matteo rinaldi 3 anni fa
    in momenti come questi, se si vuole far riprendere l'economia, basta sequestrare tutti i beni finora accumulati negli 35 anni dei politici, managers pubblici, e imprenditori che hanno fatto affari (loschi ovviamente) con lo stato, perché non hanno fatto altro che rubare, arraffare tutto quello che era pubblico, tanto a nessuno importa l'italiano è un imbecille che non farà mai niente, hanno rubato così tanto che i soldi non sanno più dove metterli, e hanno affamato la popolazione, se verrebbe sequestrata tutta questa ricchezza nascosta e redistribuita alla popolazione la crisi è risolta. Com'è possibile che la stragrande maggioranza dei nostri politici vanno in giro con yacht di 30 mt. e vivono come veri miliardari con (appena) 15mila euro al mese? Wake up people è ora di farci sentire.
    • bb ex iscritto dissidentemente in eterno 3 anni fa
      non è vero quel che dici se io per intascare la tangente faccio fare un lavoro pubblico male ... non basta recuperare i soldi della tangente... hai li un lavoro fatto male e spesso disutile che è costato molto e che costerà il doppio disfarlo e rifarlo bene oltre la tangente spendi anche 3 volte 1 volta a farlo male 2 volta a tirarlo giù 3 volta a rifarlo ammodo. quindi 3 spese + la tangente anche se recuperi la tangente il danno rimane.
  • Fabio Maria Agostinelli Utente certificato 3 anni fa
    Conoscete il "debito detestabile" ( p.es: quello auto-condonato degli USA in Iraq) e la storia del FMI e la Banca Mondiale con l'Argentina, l'Equador, poi la Grecia con la BCE ? Prestano soldi da utilizzare non per favorire i cittadini ma per acquistare a debito i prodotti miliardari delle grandi imprese/banche Internazionali (dalle armi per la sicurezza ai Giochi Olimpici e le Grandi Imprese miliardarie ...). Questo Debito Illegale (giuridicamente detto: detestabile) deve venire alla luce tramite una COMMISSIONE di CONTROLLO LOGISTICO e dei CONTI (vedi a 1,06,4 di questo video del 2011). Comunque nessun Governo riesce a non danneggiare i propri Cittadini volendo pagare i debiti del malfunzionamento del sistema finanziario. La pressione della cittadinanza può farlo: "Yes, we can". In Italia col prossimo voto al M5S . CERCA http://www.dailymotion.com/video/x12j9lx_imf-praise-for-greece-despite-14bn-cash-gap_news?start=6
    • Fabio Maria Agostinelli Utente certificato 3 anni fa
      ATTENZIONE Se il video non è di un'ora e 14 minuti vuol dire che hanno cambiato il link e allora vedilo correttamente con questo link https://www.dailymotion.com/video/xik4kh_debtocracy-international-version_shortfilms
  • Joe Gallo Utente certificato 3 anni fa
    Fosse mio figlio sarei già andato a prenderlo per portarmelo a casa, figure incredibili - visto come lo guarda Padoan? Del Rio invece prude dappertutto. Fiorentini.....che Sindaco avete avuto??
    • andrea i. Utente certificato 3 anni fa
      e non contenti ne hanno votato uno ancora + ebete non c'è limite alla stupidita umana soprattutto x chi vota pd, avessero candidato un asino avrebbero eletto pure quello
  • Francesco Leandri 3 anni fa
    Grillino, gufo ... ma quando mi considerano una persona. Comunque oggi sono GUFO!
  • Paolo C. Utente certificato 3 anni fa
    A me pare piuttosto uno scarabeo Stercorario ...
  • almagemme 3 anni fa
    Ma dove sono i cambiamenti nelle linee economiche? Quali sono i benefici della globalizzazione? Il lavoro produttivo è sparito, le esportazioni non sono sufficienti a coprire tutto quello che si importa... siamo invasi non solo dai fuggitivi dell'Africa e altri Paesi, ma pure dalle merci fasulle.... Ma dov'è il cambiamento? Renzi se ci sei batti tre colpi....prima che si assisti ad altri suicidi.
  • mariuccia rollo Utente certificato 3 anni fa
    G R Casaleggio ha querelato Favia
  • domitilla cremonensis Utente certificato 3 anni fa
    Anche questi dati escono guarda caso quando la gente si prepara per andare in ferie, almeno quelli che possono. Chi credono ancora di prendere per i fondelli? Eppure alla radio si parlava delle code in atto sulle autostrade... Buona serata al blog ed un caro saluto a tutti gli amici! Anto b
  • Luca 3 anni fa
    E' ovvio che il Governo non faccia niente per la ripresa, leggete qui sotto i motivi: http://lumiebarlumi.blogspot.it/2014/07/perche-il-governo-non-fa-niente-contro.html La colpa della crisi è dell'euro, ce lo ha detto anche la BCE un anno fa: http://lumiebarlumi.blogspot.it/2014/08/atene-2013-quando-la-banca-centrale.html
  • pasquino 3 anni fa
    esultate gente.."l'ebetino" con la consulenza del "pregiudicato" prepara le linee guida che salveranno il paese, con 80 eu ad elezione tutto si può fare e il futuro è garantito..tanto i cittadini continuano a dormire e i privilegi della casta sono salvi ..zzzzzzzzzzzzzzzzz
  • 0reste m ( 5 ,,,,) Utente certificato 3 anni fa
    Vedrete, e se vedrete,appena calpesteranno completamente la Costituzione,adesso sono a metà dell'opera,del M5* non ne parleranno neanche più,perchè l'opposizione non avrà più ragione di esistere. La dimostrazione? Abbiamo impostato la politica sull'economia,giustamente,ma se l'italia economicamente arriverà a livello della Grecia,mi dite a cosa serve la riforma della Costituzione,se non ad una bella dittatura democratica?
    • domitilla cremonensis Utente certificato 3 anni fa
      ma se cominciamo a scendere in piazza e fare casino non potranno ignorarci Oreste! Ciao anto b
  • faust b. Utente certificato 3 anni fa
    speriamo che i tedeschi inizino a sentire i problemi di crisi e occupazione...così il contagio euro e gli effetti global saranno evidenti. d'altra parte in europa non è mai successo nulla finchè non sono stati punti sul vivo loro.
    • Beppe A. Utente certificato 3 anni fa
      siamo sulla strada buona (ma era evidente che succedesse) https://twitter.com/ReutersGMF/status/496903884288577536/photo/1
  • 0reste m ( 5 ,,,,) Utente certificato 3 anni fa
    Anche oggi ho parlato con due elettori,molto più giovani di me. Mi sono dichiarato a favore di grillo. Le risposte sono state: -Io ho paura di Grillo! -Grillo parla alla pancia degli Italiani -Grillo è ricco,se vai ad un suo spettacolo vuole i din din,è ricco ecc.ecc. Nonostante avessi smontato le loro opinioni rimane il fatto che questi elettori sono presi per i fondelli,non seguono Internet e guardano la TV. Quindi Beppe....dove vogliamo andare senza strumenti idonei? Ciaooo! ^.^
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Le reazioni dei tuoi conoscenti, sono le stesse di tutti coloro che si informano sui media di Stato e commerciali, e del lavaggio del cervello (già molto "candido" in partenza) subìto nei mesi precedenti le elezioni; Nanetto ha sinora seguito con successo le orme del Nano: ora basta che si trombi una nipote di Presidente africano, e la copia, è perfetta......
  • Paolo De_Sanctis Utente certificato 3 anni fa
    I messaggi che Renzi ha mandato agli investitori internazionali ed operatori economici in questi mesi sono stati i peggiori. Scelte come quella dell'obolo elettorale da 80 euro (utile solo per comprare consenso a spese di pantalone), sono state vendute come stimoli alla crescita economica ... mai sentito nulla di più ridicolo. Per stimolare la crescita quei 10 mld andavano investiti in nuove attività produttive per creare posti di lavoro. L'aumento della tassazione dei risparmi, e chi ha un minimo di cultura economico-finanziaria lo sa benissimo, ha effetti devastanti sulla fiducia e la propensione al consumo delle famiglie. In un paese normale, vedi l'Inghilterra o la Spagna queste tasse le abbassano per rilanciare l'economia. Negli USA se un politico proponesse di aumentare le tasse su risparmi ed investimenti finanziari in un periodo di recessione economica, i suoi colleghi lo prenderebbero a male parole. Così, tutte le scelte del governo Renzi fatte sino ad ora, sono economicamente demenziali ed una recessione trimestrale di solo lo 0,2% ancora non rileva gli effetti delle poliche economiche di un governo di incompetenti. L'effetto peggiore deve ancora venire a galla e si vedrà nei prossimi trimestri. Come Berlusconi calò le braghe di fronte allo spead, Renzi verrà mandato a casa dal tracollo economico.
  • ROBERTO SCANNAPIECO Utente certificato 3 anni fa
    In una emergenza come questa servono misure straordinarie o non se ne esce ed i politici devono lasciare il posto a dei commissari con pieni poteri per smantellare la burocrazia delle spese inutili o non sostenibili: occorre fare il pelo ad ogni spesa, in specie quelle dei politici e dei supermanager, consulenti e appaltatori. Rivedere i bilanci di ogni ente pubblico od a partecipazione pubblica. Ridurre il personale e meccanizzare, informatizzare, snellire gli adempimenti burocratici e fiscali spesso più onerosi delle imposte e delle tasse. Non si metteranno mai d'accordo per tagliarsi le palle infliggendosi tagli di spese correlate al loro benessere ed a quello dei loro parenti ed amici. Poi andiamo a verificare la meritocrazia ed in particolare i concorsi truccati, le nomine politiche ecc. ecc...L'intero paese e l'intera classe politica e burocratica deve essere rimossa e con essa devono essere eliminate le imprese corruttrici che hanno guadagnato illecitamente a spese nostre grazie alla corruzione dei politici. La magistratura dovrà ripulirsi dentro e ripulire il paese di tutta la mondezza. O ci riusciamo con le buone oppure non ci saranno alternative se non scendere in piazza contro i corrotti, i corruttori ed i mafiosi assassini che distruggono le imprese sane e drogano e corrompono i nostri ragazzi. O si cambia o si muore.
  • FABRIZIO P. Utente certificato 3 anni fa
    gufo è 1 complimento ...ciarlatano mi pare piu veritiero e con lui tutti giornalisti con le labbra a c...di gallina
  • harry haller Utente certificato 3 anni fa
    ..è un po' come stare dentro una centrale nucleare con tutti gli strumenti impazziti e gli allarmi che suonano mentre l'addetto al controllo racconta barzellette.........
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Bella;si fosse 'na lirica l'antitolerei "Er soriso strappato"...
  • Viola Banin (grillottina) Utente certificato 3 anni fa
    Il video pubblicato ieri sul Blog a proposito delle Riforme del Senato esprimeva molto bene quanto sia grottesca l'attuale situazione italiana; siamo in uno stato economico disastroso, non c'è crescita, non c'è praticamente nulla, ma massacrano la Costituzione ed imbavagliano la democrazia. L'obiettivo finale? A questo punto non esagero se dico che è raschiare il fondo del barile finché si può; non gliene frega niente della crescita, della ripresa o non perderebbero tempo a stravolgere la Repubblica ma cercherebbero di concentrarsi sui conti che non tornano!
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      ..dei "nostri" disonorevoli...pardon.
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      ..dei "nostri" disonorevoli, (pardon)..
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Il primo loro obbiettivo, è, credo, quello di tenere il culo ben attaccato alla poltrona per un periodo malauguratamente (per noi) lungo; seconda cosa, come diceva il Nano e come ripeteva il suo ministvo Tvemonti, far fronte al disastro incombente prelevando direttamente dai conti e dalle proprietà degli italiani tutti; terza cosa, la più importante per tutelare la figura di Matteo Babbeo presso l'opinione pubblica, è far finta di nulla, aiutati nel gravoso compito da tutta la stampa asservita. Il primo punto, credo verrà raggiunto rapidamente per la nota predisposizione dei "disonorevoli, ad afferrare poltrone e soldi con destrezza e mano ferma: fatto questo, solo una rivolta su vasta scala, potrà schiodarli dagli scranni fraudolentemente conquistati......
  • pietro S 3 anni fa
    ..... Ora chiediamo chiarezza alle istituzioni sul rendiconto di bilancio e sui fondamentali della nostra economia: cittadini ben informati sono precondizione essenziale per una democrazia che funziona"..... Ma ,dico: vi siete bevuti il cervello? E con simili armi che volete incalzare questa dittatura? Prima vi svegliate e meglio sarà per voi e noi! MOBILITAZOONE SUBITO, SENZA NE SI E SENZA NE MA!
  • Francesco Folchi Utente certificato 3 anni fa
    Raga dov'è Grethe? Lui ci avrebbe dato una mano sugl'incontri a due! 0reste m ( 5 ,,,,), SP * * * * * Si Grethe ... Ove sei? Ove sei finita? Arisponni e fatti viva ... El tuo pueblo te aspetta!!! Anche un re(uccio) ti reclama!!!!! https://www.youtube.com/watch?v=slUvEe_IJvA
    • 0reste m ( 5 ,,,,) Utente certificato 3 anni fa
      Fai bene FRà..tranquillo mi fai anche contento! Sai la vena poetica non è mai continua:necessita di ispirazioni,riflessioni ed isolamenti! Lei ha tutto questo e poi da un notevole contributo al blog. Ciao Carissimo...salutami Fra da Velletri...quer zozzone de frate rivoluzzionario!hahahha...
    • Francesco Folchi Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Oreste, te porto il post un po in giro che se lo vede se commuove ... ;)))
    • 0reste m ( 5 ,,,,) Utente certificato 3 anni fa
      per me sta raccogliendo tutte le sue idee per esplodere fra qualche giorno sul blog. Abbiate pazienza ragazzi. Comunque un bacio glielo mando ovunque Lei sia! smack!
    • Francesco Folchi Utente certificato 3 anni fa
      Si ... insegnava a dissacrare il pessimo buoncostume italico. Se non torna se ne sentirà la mancanza ... con questa pesante aria cattolica che, comunque, ci portiamo appresso tutti quanti. Ciao ... Me manca ...
    • Sandro . Utente certificato 3 anni fa
      a quanto ricordo Grethe è stata lasciata dal suo amore e indispettita anche da alcune discussioni poco galanti ci ha lasciati. spero sia solo in vacanza
    • Francesco Folchi Utente certificato 3 anni fa
      Peccato.
    • andrea i. Utente certificato 3 anni fa
      ha perso la vena lirica
  • andrea i. Utente certificato 3 anni fa
    io non capisco di cosa ci lamentiamo!!! cosa ci aspettavamo!!!! con un ciarlatano come il bomba premier e al governo un manipolo di oche starnazzanti e qualche faccendiere è gia un miracolo essere ancora padroni di un qualchecosa, è un miracolo aver perso solamente quello che abbiamo perso, ma lo avete visto in faccia! mr bean al confronto è una persona coerente, il vero colpevole è quel delinquente che occupa il colle e tutto il pd nessuno escluso, accozaglia di delinquenti in giacca e cravatta sorretti da sindacati collusi con confindustria e politica e votati da una parte di popolazione becera e idiota
    • Paolo De_Sanctis Utente certificato 3 anni fa
      HAHAHAHA, E' la faccia nuova che piace agli italiani. Un popolo di ignoranti che si ferma all'apparenza e non è in grado di vedere che, dietro alla maschera della marionetta, c'è tutto il peggio del vecchio modo di fare e di pensare della vecchia politica italiana.
  • Mario Riganello 3 anni fa
    Cesare Lombroso, medico, antropologo, giurista e criminologo (1835 – 1909) spesso esagerava nelle sue diagnosi, ma qualche volta ci azzeccava. Nel caso di Renzi e di Berlusconi, la sua diagnosi sarebbe stata lapidaria. Osservando la forma del cranio di entrambi, la fronte, la distanza di un occhio dall’altro, sorretto dal lezzo della loro protervia, presunzione e arroganza le cui basi sono l’ignoranza e la cattiveria, avrebbe definito il loro comportamento “socialmente deviante”, con un eufemismo del lessico che gli era proprio. Ma chi deve fermare questi due disonesti? Se non si muovono le forze dell’ordine e non li vanno ad arrestare coi loro accoliti ed ispiratori, per processarli e fargli pagare lo scotto delle loro malefatte (il più anziano ha imperversato per circa vent’anni lacerando i sogni e le speranze di più generazioni, ha umiliato ragazzi e ragazze, costretti letteralmente a prostituirsi, ha immiserito una Nazione con la complicità di una finta opposizione e l’asservimento dei pennivendoli di regime, ha lanciato nell’etere l’immondizia delle sue televisioni merdose; il secondo, il “cretino di Firenze, lo scemo del villaggio”, e i fatti dimostrano quanto sia cretino, cerca goffamente di emularlo e se non verrà fermato in tempo provocherà disastri irreparabili). Ebbene, se chi è proposto istituzionalmente alla bisogna non reagisce, occorre che tutti i cittadini seri e responsabili, dimostrino questa loro responsabilità e facciano sentire il coro della loro protesta e della loro indignazione. Abbandoniamo il fioretto e impugniamo la clava. Amici del blog, bi-so-gna scen–de–re in piaz–za! Con un obiettivo preciso e non soltanto per fare gazzarra. Vanno bene Grillo, Casaleggio, Di Maio, Di Battista, Taverna, Morra e tutti gli altri. Ma noi cosa facciamo per sostenerli? Attendiamo il deus ex machina che scenda dal cielo e venga a salvarci? Il momento è grave e il tempo della sopportazione e della sofferenza insensata è scaduto.
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Ma tanto, gli Itagliani non lo sanno, e se lo sanno, non gliene frega tanto, (per ora)....
  • Alberto 3 anni fa
    Caro Bomba ....la verità alla fine viene sempre a galla e le cazzata vanno a fondo.....purtroppo a fondo ci sta' andando anche il paese....e noi non rimane che piangere.......M5S unica speranza.....
  • pasquale sticchi Utente certificato 3 anni fa
    Per chi, come me, vive sulla propria pelle, giorno per giorno, da imprenditore, l'economia nazionale, questi dati non sono una sorpresa, tutt'altro. Credo che senza dei provvedimenti seri, coraggiosi e, necessariamente autonomi rispetto alle politiche di austerità della Unione Europea, finiremo, al meglio, con una rivolta popolare. Servono: 1) ripresa massiccia della spesa pubblica (produttiva) 2) tagli mastodontici alle strutture parassitarie dello Stato 3) investimenti in scuola e ricerca 4) rinegoziazione del debito pubblico 5) taglio definitivo del cappio che è diventato l'Euro 6) riforma fiscale con eliminazione immediata dei tetti alla deducibilità delle spese per tutte le famiglie (cosa che, finalmente, farebbe emergere tutta l'economia sommersa) 7) riforma del lavoro con abbattimento almeno del 50% del prelievo fiscale sui redditi da lavoro dipendente e riesumazione, i chiave moderna dell'apprendistato! 8) Eliminazione definitiva di tutte le caste/ordini professionali/sindacati che, in un modo o nell'altro, stanno danneggiando questo Paese da cinquant'anni!!! Si può fare!!!
    • andrea i. Utente certificato 3 anni fa
      norme dettate dal buonsenzo cosa che manca in questo governo
  • Paolo De_Sanctis Utente certificato 3 anni fa
    Anche i mercati gufano contro il governo del bambinone fiorentino. Quei 4 investitori esteri (i più sfigati) che erano arrivati per sbaglio, se ne stanno già fuggendo a gambe levate. Oggi tanto per proseguire la serie iniziata a metà giugno: MIB = -2,70%; spread = 170 pts.
    • simone stellini Utente certificato 3 anni fa
      oh Lalla fiorentino significa citta' di Firenze!!! No della provincia....cmq hai ragione!Provincia di Firenze...
    • Paolo De_Sanctis Utente certificato 3 anni fa
      A me non interessa da dove viene ma che ci ritorni!
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
      e devi proprio essere di arezzo, sì simone stellini rignano sull'arno è in prov. di firenze
    • simone stellini Utente certificato 3 anni fa
      non cambia un cazzo ma non è fiorentino :) nemmeno Nardella il nuovo sindaco è fiorentino...pensa un po' è di Napoli. Gia' sparito anche lui!
    • Paolo B. Utente certificato 3 anni fa
      ..se è di rignano...bhè allora cambia tutto. ***** Eposmail
    • Paolo De_Sanctis Utente certificato 3 anni fa
      Si però grazie a Carrai a Firenze aveva la residenza.
    • simone stellini Utente certificato 3 anni fa
      Renzi non è fiorentino!E' di Rignano (arezzo)
  • Paolo B. Utente certificato 3 anni fa
    ...Il geom. RENZI ? ...non è altro che l'immagine distorta del 41% di italiani + i non votanti ,riflessa in uno specchio. Invece di vedere il suo apparato guanciale massiccio...immaginiamoci..di vedere milioni di italiani.... E' così purtroppo. ***** Eposmail
    • Paolo B. Utente certificato 3 anni fa
      Paolo De_Sanctis :...azz hai ragione. Però lo vedo bene come geometra...il geom. renzi eh..eh..eh.. ***** Eposmail
    • Paolo De_Sanctis Utente certificato 3 anni fa
      Paolo B. te l'ho già detto non è geometra! E' laureato in legge ed è per questo che sbaglia i conti! I geometri le stime le sanno fare meglio!
  • nando c. Utente certificato 3 anni fa
    Nella foto come gufo non è male!!ma come pesce pappagallo....sarebbe la morte sua.(si fa per dire)
    • nando c. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Paola!!meglio riderci sopra...
    • Paola L. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Nando!!ahahahaha
  • simone stellini Utente certificato 3 anni fa
    O Renzi molla il pregiudicato o penso sia meglio dimissioni in massa dei nostri.
    • Paolo De_Sanctis Utente certificato 3 anni fa
      Io non ho mai voluti vedere contatti col PD indipendentemente da Berlusconi. Chi si avvicina al PD e ne viene toccato si trasforma in merda! Il PD è il Re Mida al contrario che tutto quel che tocca non trasforma in oro ma in m....
    • simone stellini Utente certificato 3 anni fa
      Paolo a questo punto ci vuole una dissociazione totale...non voglio piu' vedere i nostri al tavolo con il Pd finchè saranno con Berlusconi co. idem prendere le distanze con la parte finta dell'opposizione lega e sel....quindi ?...
    • Paolo De_Sanctis Utente certificato 3 anni fa
      Se usciamo dal parlamento facciamo il loro gioco ... sai ai corrotti cosa gliene frega se non c'è il movimento in parlamento. Bisognerebbe invece indagare e rendere pubblici i loro sporchi affari.
    • simone stellini Utente certificato 3 anni fa
      inutile restare dentro.
  • Paolo De_Sanctis Utente certificato 3 anni fa
    Preferisco essere un gufo che un pollo! Se fossi un pollo avrei votato PD. I polli li spennano i gufi no!
  • dario a. Utente certificato 3 anni fa
    se non ricordo male renzie usava il dato di crescita dello 0,8 per assicurare le coperture , ora che si scopre che invece siamo a -0,2 come intende giustificare la copertura per gli 80 euro/voto ? tranquilli italiani , le coperture le troveranno , eccome se le troveranno . spero che qualche giornalista non allineato gli schiaffi in faccia la realtà all' ebetino ( si , lo sò non esistono tali giornalisti in italia ) italia senza speranza .
  • Paolo De_Sanctis Utente certificato 3 anni fa
    Ho insegnato per anni potendo verificare che la differenza tra uno studente intelligente ed un ebetino è nei tempi di apprendimento. Gli italiani votano chi meglio li rappresenta ed hanno bisogno di molto tempo per capire. Una parte del 40,8% lentamente comincia a pensare di aver preso un granchio.
    • Paolo De_Sanctis Utente certificato 3 anni fa
      Quando arriva la fame anche una piccola parte degli elettori ebetini capisce prima!
    • simone stellini Utente certificato 3 anni fa
      Paolo il problema è che ci vorra' 10 anni....
  • romano 3 anni fa
    Solo Gossip? Non è uno scandalo volersi bene, per carità!....ma ricordate i due Vip entrambi assatanati durante le elezioni contro i ragazzi di M5s in quella TV di cui paghiamo il canone? La deputata Pd Alessandra Moretti innamorata: baci appassionati con Massimo Giletti Foto http://www.ilmessaggero.it/SOCIETA/GOSSIP/giletti_moretti_sardegna_vacanze_baci/notizie/833533.shtml
  • donatella davanzo 3 anni fa
    Condivido tutto quanto contenuto nel commento di SILVANO FALCONETTI. M5S dovete fare di più. Più visibilità per favore. Dovete essere lo zoccolo duro del parlamento. Forza, siete l'ultima speranza!
  • Lorenzo Bargagli 3 anni fa
    Mi sa che i gufi in realta sono diventati avvoltoi
  • Antonio M. Utente certificato 3 anni fa
    #Ormaisiamotuttigufi l'unico buontempone rimasto si chiama Renzi.
  • Ezio Veronese 3 anni fa
    Mandate via tutti i senatori ed in primis la finocchiaro. La vera mafia e' tutta l'amministrazione pubblica. Poi vengono le altre che tutti conoscono.............,.,,.,.,,
    • FABRIZIO P. Utente certificato 3 anni fa
      infatti sono la naggioranza ....si puo fare solo con il voto
  • mariuccia rollo Utente certificato 3 anni fa
    http://www.giornalettismo.com/archives/1580093/sondaggi-6/ Schettirenzi mantiene ben salde la sue posizioni percentuali, mentre il M5S non decolla. Ma che affondi presto questa nave
    • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
      Faust...ma secondo te,gli eletti del movimento oltre a dimezzarsi lo stipendio,dovrebbero lavorare gratis!!?? Ma vai,va.
    • faust b. Utente certificato 3 anni fa
      beh, però per altri 4 anni lo stipendio per i 5 stelle c'è...tanto non deve decollare.
  • Paolo De_Sanctis Utente certificato 3 anni fa
    Tranquilli amici, il governo del bimbo-bomba ha già pronta la riforma strutturale per rilanciare i consumi e l'economia. Infatti arriva in autunno la pseudo riforma del catasto, utile solo ad aumentare le rendite catastali. E' così che si consolida una recessione "con le tasse" ed il PD è il partito delle tasse che distruggono il tessuto economico e produttivo.
  • Nuccio Paternostro Utente certificato 3 anni fa
    Renzi dopo i dati ha detto di avere fiducia e coraggio... Vai a casa !!!!
  • faust b. Utente certificato 3 anni fa
    Che bello il blog...gente convinta che scrive, suggerisce...Mi sembrano le letterine di babbo natale, che poi c'è uno alle poste che prende e fa un gran falò di tutto. I bambini scrivono, chiedono venti giocattoli, poi gliene fai uno completamente diverso da quello che hanno chiesto e alla fine in qualche modo si accontenta. Così è l'elettorato m5s. Per la verità qualche bambino capisce da solo che babbo natale non c'è,ma molti no, molti aspettano ancora la tv a 5 stelle, il gesto dell'uomo del monte che dice sì per scendere in piazza... Stupendo, un'esperimento da antropologi veramente grandioso. C'è da dire che per inventarsi questa roba da pifferai magici e raccogliere il dissenso per incanalarlo bisogna essere gente con una mente superiore, questo sì. Meriterebbero il voto solo per questo.
    • bruno manganiello 3 anni fa
      FAUST,TI SEI SCELTO IL NICKNAME GIUSTO,INFATTI DA UTILE SERVITORE TI SEI SCELTO IL DIAVOLO GIUSTO PER TE,COME SI CHIAMA?AH SI,RENZIFERO,POI LO SAI COME FINISCE?CHE TUTTI GLI UTILI IDIOTI COME TE E GLI ALTRI FINIRANNO ALL'INFERNO, GIRONE DEI CREDULONI.
    • Enzo Chiesino Utente certificato 3 anni fa
      Vero quello che dici, ho l'impressione che si voglia rimanere nel limbo, vuoi vedere che il blog è una manovra per farci sfogare e tenerci buoni. Con una TV che martella , sarebbe difficile tenere buoni gli Italiani. (o almeno una parte) W M 5 * * * * * (o almeno quello che penso sia)
    • Sandro . Utente certificato 3 anni fa
      e il pifferaio magico sarebbe Beppe vero? caro amico tu sei dotato di buon sense of humour ma non sei altrettanto bravo a leggere il cuore degli uomini. provaci almeno.Beppe ti sembra uno finto? dai,un gelato alla nocciola. senza panna. ciao
    • Paolo De_Sanctis Utente certificato 3 anni fa
      Al governo c'è bimbo natale con i compagno Graziano Delirio è le letterine da mesi le scrivo a lui chiedendo: CRESCITA CRESCITA CRESCITA, ma quegli incapaci mi mandano solo recessione!
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      A Musica è 'n suggerimento?? http://youtu.be/TQS3G8_LKEg
    • faust b. Utente certificato 3 anni fa
      Non sono la befana, solo il gelataio. Che gusto vuoi? Fragola, pistacchio? Euro? reddito di cittadinanza? bene. Che altro? Più euro, ah bene...dazi? sì, ce l'abbiamo...globalizzazione, si possiamo anche fare tutti i gusti..
    • Stefano Chincarini Utente certificato 3 anni fa
      Hai descritto in modo quasi perfetto l'elettorato del PD. Fatta eccezione per i LADRI che bi prosperano.
    • Nuccio Paternostro Utente certificato 3 anni fa
      Tu per caso sei la befana ?
    • Paolo B. Utente certificato 3 anni fa
      ...si..si...hai il palato delicato...lo ammetto,...tanto di cappello. Sembra quasi che tu non voglia vedere chi sta' dalla parte opposta....diciamo quello che passa il convento. Evidentemente, sei abituato ad una eccellenza..che solo tu puoi realizzare...ehm..ehm.. ***** Eposmail
  • Paolo B. Utente certificato 3 anni fa
    ...il geom. renzi ???? il mandolone giusto...per i mandoloni italiani (41%) Nulla accade a caso. ***** Eposmail
    • Paolo B. Utente certificato 3 anni fa
      ...ottimo...ottimo.. ***** Eposmail
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      L'"inno" s'apre co' 'n gelataio,o me sbajo??
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Inutile di' quale sarà er laiv motiv... http://youtu.be/YqHbDjUanjY
    • Paolo B. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Paolo D.s. : ahahahahah !!!! ..non so se il geom. renzi avrà i giorni contati. Gli unici giorni che fanno "NUMERO" ..sono quelli che occorrono agli italiani per cambiare modo di vedere...solo allora ci sarà un cambiamento reale. Se ciò non avviene....noi potremo cambiar tutti gli orchestrali..che vogliamo,..ed anche in tempi brevissimi,...ma la musica rimarrà..sempre quella,.....idem per il geom.renzi. ***** Eposmail
    • Paolo De_Sanctis Utente certificato 3 anni fa
      Magari fosse goemetra, quello è laureato in legge, ed infatti non sa far di conto. Un geometra le stime le fa meglio!
    • Paolo De_Sanctis Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Paolo B., tutto procede come previsto ... Renzi ha i giorni contati ... e questo incompetente fa programmi a 1000 giorni. Sarebbe una comica se non ci fosse di mezzo il futuro del paese!
  • silvano franconetti 3 anni fa
    La cosa che mi stupisce del movimento nato per la eliminazione della "Casta", è che si continua a far fare melina alla stessa. Stiamo discutendo dei membri e non eleggibilità del Senato, senza che sia stato prima definito cosa farà lo stesso. Si parla di legge elettorale, dimenticando che prima andrebbero esaminati i problemi che hanno portato nuovamente il Paese in recessione. Dove sono i 2 mld di euro che il Premier, al momento di scendere nella Politica attiva, aveva promesso di abbattere nelle spese della Politica, perché non si parla più dell' eliminazione delle Provincie e delle decine di migliaia di Società partecipate e perennemente in rosso, perché non è passato l' emendamento per la diminuzione dei Parlamentari e potrei continuare ancora. Il problema del Movimento che oltre ai voti degli internauti, ha avuto i voti di circa 2 milioni di Italiani che non accettavano più la Politica portata avanti da faccendieri e l' attuale sottobosco politico, doveva far riflettere sull' opportunità di creare una particolare task force mediatica e solamente questa doveva e poteva andare in Televisione (grande cassa di risonanza) e spiegare anche ai residui 2 milioni, ma a tutti, perché i programmi importanti del Paese non venivano affrontati. L' Aventino lasciamolo ai Romani. Nessuno dice al Premier che gli ormai famosi 80 euro, non sono serviti per comprare beni di prima necessità, ma soltanto per alleviare l' aumento dei balzelli di Stato, Provincia e Regioni aumentati negli ultimi tempi.
  • Giuseppe C. Budetta 3 anni fa
    PIGNATA FESSURIZZATA L’economia è in recessione, ma i partiti politici ci dilaniano come belve. Sul quotidiano “Il Denaro” si legge che l’Ordine dei veterinari di Napoli ha assegnato una diecina di borse di studio di 10 mila euro ciascuna a veterinari per lo studio dell’innovazione clinica. Può un ordine di professionisti (veterinari, medici, architetti ecc.) assegnare borse di studio (per merito?) a laureati, attingendo dalle casse dello Stato? Le commissioni che danno le migliaia di borse di studio in tutta Italia sono composte dai consiglieri dei vari ordini professionali. Vogliamo spezzare la formidabile catena che ci attanaglia, causa di deficit e che porta fino ai nostri degenerati partiti politici?
  • Stefano Chincarini Utente certificato 3 anni fa
    Renzi e Schettino sono due facce di una Italia che affonda.
  • Ale 69 Utente certificato 3 anni fa
    Io onestamente sapete cosa avrei fatto oggi? Non avrei preso per il culo Fonzie. Troppo scontato prenderlo per il cuolo e dargli addosso. Così siamo noi i carnefici. Dovevamo lasciarlo fare ad altri e stare a guardare! Ciao
  • nando c. Utente certificato 3 anni fa
    Per risollevare questo paese io credo serva come prima cosa rimandare a casa tutta la classe politica( primo miracolo)mandare a quel paese l'europa,(f.....o)ricominciare a stampare moneta,e spendere i primi soldi per mettere in sicurezza tutto il territorio italiano...non è possibile che ogni volta per un banale temporale debbano morire persone.
  • antonella policastrese 3 anni fa
    Carissimo Grillo considerato che sotto il semestre renziano l'Italia è regredita ed urge che questo rosicone vada a casa, illustro una proposta, affinchè sia vagliata. primo napolitano si deve dimettere. secondo due assemblee tutte e due elettive. terzo analisi seria di tutti i privilegi esistenti nel paese ed eliminali progressivamente. quarto scrivere una riforma fiscale equa ,non applicarla ,andare in europa , illustrarla,con almeno parte dei privilegi già eliminati e ''pretendere''uno sforamento fino al 6%,in quanto applicata la riforma le entrate caleranno.pretendere uno spostamento del rientro del debito di altri tre anni. ottenuto ciò varare la nuova legge fiscale e le differenze ricavate dal 6% E DAL TAGLIO DEI PRIVILEGI investirlo in opere pubbliche e poi tanti tanti piccoli provvedimenti che coinvolgano i cittadini nella voglia di rinascita tipo eliminare il versamento inps alle piccole nuove partite iva per almeno tre anni..ora il carico di 300 euro al mese è un peso proibitivo per giovani..queste sono le cose che vanno rottamate non la costituzione.
  • Vittorio De Rossi Utente certificato 3 anni fa
    Il problema dell'Italia sono gli Italiani, me per primo. Non c'è altro da dire.
    • giorgio l. Utente certificato 3 anni fa
      Ti dò perfettamente ragione...è per questo che bisognerebbe fare un valico all'altezza della vecchia Linea Gotica...Di la gl'italiani (extrac. compresi) di qua i padani...sai come - noi padani andremmo a star meglio?!
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      O mettiamo a verbale??
  • john buatti 3 anni fa
    ________video Eccellente__________ è gia successo per gran parte negli anni 70 cio che succede oggi eccetto per il caso Berlusconi/Renzi guardate per credere https://www.youtube.com/watch?v=NoWgKw-gneIi giovani anni 70 in solidarietà al popolo Palestinese che veniva massacrato. https://www.youtube.com/watch?v=OeVgTVMMeXE#t=568 Qui la playlist completa http://youtu.be/OeVgTVMMeXE?list=PLA7D2EF9B33F4B989
  • Gino Liperoti 3 anni fa
    Renzi, un' ambiziosetto ridicolo che è preoccupato unicamente di blindare il suo futuro politico con riforme autoritarie e accordi con Silvio. Lo scopo è quello di non farsi schiodare da nessuno fino al raggiungimento dell' obiettivo massimo per un politico: farsi eleggere presidente della repubblica. Non ora chiaramente, ma per quando sarà.... Ve lo immagginate a Renzino che raggiunge l' obbiettivo finale ? IL PIU GIOVANE PRESIDENTE DELLA REPUBLICA ITALIANA !Bruciando tutte le tappe e restando nella storia Alla faccia di quei beoni di italiani che non ne azzeccano mai una !
  • Rosella F. Utente certificato 3 anni fa
    Il Tesoro della nave sull'Isola che non c'è Bambini sperdutiiiiii E se la fuga fosse dipesa da un altro motivo? Mentre a bordo la battaglia impazza, Spugna preoccupato parla con se stesso :" Devo salvare Spugna, devo salvare Spugna" Decide di lasciare la nave e mentre arraffa i gioielli esclama: " E' giunta l'ora di spugnare!" Poi le cose non vanno nel verso giusto. Tutto questo nell' Isola che non c'è, ma se nell'Isola della realtà lo "spugnamento" fosse riuscito? Che brutto pensiero, degno di un pirata! Ros
  • Stefano P. Utente certificato 3 anni fa
    PEr favore ascoltate tutte le informazioni esposte in questo video di Barbard sull'economia . https://www.youtube.com/watch?v=s-YOfooZdFo
  • roberto gabellini 3 anni fa
    Non sono i palliativi come gli 80 euro o altre soluzioni estemporanee che riusciranno a sollevare la situazione economica ma, come molti economisti non di "regime" sostengono, ci vuole uno shock sociale ed un cambio estremo dello sviluppo cosi come concepito sino ad oggi... il resto è solo un protrarsi dell'agonia economica...
    • Stefano Chincarini Utente certificato 3 anni fa
      Che ne dici di "SMETTERE DI RUBARE"?
    • Stefano P. Utente certificato 3 anni fa
      bisogna uscire o cambiare l'euro . https://www.youtube.com/watch?v=s-YOfooZdFo
  • nando c. Utente certificato 3 anni fa
    Un uomo malato di protagonismo, bugiardo e innamorato di se stesso,non ha tempo di pensare al bene del paese..può solo rendersi ridicolo!!W M5S!!!
  • domenico pugliese 3 anni fa
    L'Italia come la pensiamo noi e' fallita...qualcuno puo' riuscire a farcene rendere conto?e' l'unica cosa sensata da fare : dare la sveglia impietosamente.
  • pino tassi 3 anni fa
    qui ci vorrebbe un bel riassunto di tutte le cazzate scritte da giornalisti della carta stampata, dalle tv, dagli economisti, sugli effetti benefici che avrebbero avuto gli 80 auro. Solo dei burloni o dei pennivendoli potevano credere ad una simile cazzata. Ci sarebbe da ridere se non piangessimo tutti. E Renzi insiste con la mancia elettorale. Andrebbe denunciato
  • stefanodd 3 anni fa
    Signori inutile illudersi l'unica verità è che il 27 del mese con 80 euro in più ai dipendenti pubblici ancora arriva, e finchè arrivano loro vincono! Fate i conti il 40% del 50% degli aventi diritto, guardate quanti sono e cosa fanno!
  • Johnny Gaspari Utente certificato 3 anni fa
    Ma dopo questi numeri, non sarebbe opportuno presentare una mozione di sfiducia per o'intero governo Renzi per manifesta incapacità? Se non ora quando? Cos'è i nostri non hanno voglia di rischiare il posto? Su, su...tanto la bocciano. A QUANDO LO SCIOPERO FISCALE. VISTO CHE LE RIFORME LE STANNO APPLICANDO, A QUANDO L'USCITA DAL PARLAMENTO DA NOI VOTATA ALL'80%? P.s. RIMETTETE I COMMENTI PIÙ VOTATI
  • Rosa Anna 3 anni fa
    O t Nando Se vuoi saperne di più Progetto agribiokilometrozero Mirko.busto.m5s@gmail.com Un idea come un altra tanto per incominciare
    • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 3 anni fa
      Il mio concetto di Civic Company Comunali è quello di far lavorare gruppi di persone nel circuito dei Comuni. Utilizzerebbero i loro disoccupati per tutti i lavori nei quali è possibile impiegarli. Dalle semplici manutenzioni a opere più complete, il tutto spendendo il giusto e non 10/100 volte tanto. Se poi ci si vuole mettere insieme privatamente, si valuta caso per caso, ma facciamo qualcosa, così schiattamo!
  • gabriella c. Utente certificato 3 anni fa
    Pienamente d'accordo con giò b. di bergamo. Neanche una cazzo di manifestazione in piazza siamo stati capaci di fare, aspettando la organizzasse qualcun'altro. Facciamo come gli zingari: strappiamo i documenti, insediamoci su un camperaccio così ci dormiamo dentro, parcheggiamo dove ci pare, caghiamo, pisciamo e sporchiamo dove ci pare, non paghiamo bollo, assicurazione, controllo fumi, revisione, multe e quant'altro.. e giriamo l'italia ahhhh che senso di libertà.. mò viemme a cercà..
    • Fausto O. Utente certificato 3 anni fa
      Faust, l'unica cosa virtuale è il coraggio di quelli che prendono in giro le uniche persone che ci stanno mettendo il cuore e il cu.. Ottima l'idea di fregarsene di tutto e girare l'Italia consumando i pasti direttamente nei supermercati, prendendo ciò che ci piace
    • faust b. Utente certificato 3 anni fa
      Ah, no? ma come, non doveva esserci la 35esima manifestazione capitanata dal movimento, dopo tanti arriviamo noi, l'apriscatole, noi quelli dalla parte dei cittadini? Ah, già...scusa. Era tutto virtuale, ora mi ricordo.
  • Massimo C. Utente certificato 3 anni fa
    Vedere Renzie in Tv è come incrociare una suora su una Prinz Verde.... Ormai ne sono certo...questo porta Jella!
  • Non voto più i partiti Utente certificato 3 anni fa
    Ma quale gufo, Renzi non era la speranza e noi eravamo la rabbia? Lo dica agli italiani se hanno speranza in un incapace come lui!!! Se gli italiani non si svegliano la Troika è dietro l'angolo, oramai siamo affondati, ecco perchè i 2 condannati nella cupola del Nazzareno si stanno organizzando per cadere in piedi alle prox elezioni (se le vinceranno), tanto il governo cade per i problemi economici, e lo sanno bene il gatto e la volpe,ecco perkè hanno fretta di approvare titolo V e Italicum.
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    e con tutto quello che succede gli elettori pd si lamentano.... la colpa è solo vostra signori,avete avuto diverse volte in mano la matita giusta!ora toccherà aspettare le prossime votazioni,nel frattempo fate la vostra lamentazione ma a me non frega nulla di voi!!!!!!
    • Danilo S. Utente certificato 3 anni fa
      E quando ci ritroveremo disperati, vedrai che nessuno avrà votato pd. Popolo di ignoranti e vigliacchi!!!
  • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
    QUELLO PORTA DAVVERO IELLA
  • luna piena 3 anni fa
    domanda di una che non ci capisce un’acca di economia e finanza: so che la Comunità Italia ha una riserva aurea, suppongo accantonata per i momenti di difficoltà, non si potrebbe discutere se è il tempo di usarla ed eventualmente come ?
    • Stefano P. Utente certificato 3 anni fa
      Se vuoi capirne qualcosa , prenditi tre ore del tuo tempo guardati questo video , alla fine saprai esattamente come funziona tutto ... https://www.youtube.com/watch?v=s-YOfooZdFo
    • luna piena 3 anni fa
      Grazie Paolo, ...secondo quello che leggo qui di seguito, se non ho capito male, sembrerebbe che la gestione non sia privata ma pubblica: “la Banca d’Italia è un istituto di diritto pubblico, in cui le banche private non hanno alcun controllo di gestione, che rimane interamente al Tesoro e al Parlamento” http://www.ilpost.it/2014/01/31/banca-ditalia-quote-proprieta/ però non insisto su un argomento che mi è parecchio ostico. Ciao :)
    • luna piena 3 anni fa
      Grazie Luca :) “Ci è stato quindi detto che allo - stato attuale - la Riserva è INTOCCABILE e INUTILIZZABILE” Dunque siamo proprio certi che quell’oro non è della Comunità ? E’ ipotizzabile uno – stato futuro – in cui la Riserva aurea si potrebbe usare ? ^.^
    • Paolo_ Zanchetta () Utente certificato 3 anni fa
      La banca d'Italia ha la riserva aurea. Ma la Banca d'Italia non è dell' Italia, ma delle banche... L'Italia ha "solo" 2300 miliardi di debito che equivalgono a €39.000 a testa, compesi i lattanti. Escluso, naturalmente, i debiti delle regioni, comuni ecc, escluso i debiti che lo stato non riesce a pagare alle ditte... Escluso... O ti basta? Paolo TV
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      http://www.rischiocalcolato.it/2014/04/sappiamo-dove-banca-ditalia-grazie-allm5s.html
  • NICOLA DELIGUORI Utente certificato 3 anni fa
    RINGRAZIATE IL 41 PER CENTO.RINGRAZIATE EQUITALIA.RINGRAZIATE I PENSIONATI DA 5000 EURO IN SU FINO A 90000EURO MESE.RINGRAZIATE I DIRIGENTI DI QUESTO PAESE.RINGRAZIATE QUELLA SIGNORA CHE SI LAMENTA DEI CAPELLI LUNGHI DI CASALEGGIO.RINGRAZZIATE TUTTI GLI IGNORANTI DI QUESTO PAESE,CHE SONO LA MAGGIORANZA.MORALE DELLA FAVOLA..........
  • claudio cozzoli 3 anni fa
    S.OS. STIAMO CHIUDENDO TUTTI a cura di Claudio Cozzoli, presidente associazione commercianti AGORA’-San Severo (fg) Adesso basta, mi sono stancato. Stancato di vedere tutti i giorni attività commerciali che chiudono o che arrancano a stare sul mercato, a causa, soprattutto, dell’impari lotta contro le grandi strutture di vendita. Stancato di vedere, almeno nella mia città, ma penso in tutte le altre città italiane, decine di imprenditori, e di loro dipendenti, che si danno ad altre attività sicuramente meno remunerative, oppure ad ingrossare l’esercito dell’abusivismo, attività questa già praticata, al sud Italia, da moltissimi disoccupati di altra provenienza lavorativa. E tutto perché in Italia si deve dare ascolto a chi, ancora oggi, non si accorge che grandi superfici di vendita, con relativi vantaggi fiscali e di deregulation, altro non fanno che cercare di monopolizzare l’intero mercato italiano. Tutto questo si compie, come da sempre ho spiegato, con le vendite sottocosto e le vendite svolte nei giorni festivi. Sulle loro grandi superfici di vendita, possono “svendere” tutta la merce che le altre attività, di molto più piccole, non riescono a vendere a prezzi di realizzo. Alla lunga, i piccoli imprenditori abbandonano la “battaglia” del sottocosto, oberati di debiti contratti per far fronte alla sleale concorrenza e chiudono, a breve distanza l’una dall’altra, le serrande o, se ambulanti, si trasformano in abusivi. E il tutto avviene nel totale silenzio dei mèdia e nell’indifferenza dei consumatori, dei politici e dei loro dirigenti amministrativi. A questo punto, le grandi catene monopolizzano centinaia di prodotti che fino a poco tempo prima erano accessibili a tutti i consumatori e il gioco è fatto. (Ai lettori il compito di ricordare quali prodotti che prima si compravano a buon mercato girando fra i negozi e le bancarelle, e che ora costano un occhio della testa). Ovviamente quest’aspetto non è il solo che sta ingigantendo la crisi, tenuta colpev
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Ieri mi son recato a comprare della vernice in un brico center del mio paesone; arrivo e...sorpresa: il bricocenter ha chiuso, così come il supermercato davanti qualche mese prima....'azz, è una morìa spaventosa.....
  • fausto delfini 3 anni fa
    ma quando capirete che l'unica speranza di salvare l'Italia è uscire dall'euro e nazionalizzare la banca d'Italia? anche, qualora ci fosse, un immissione di liquidità in questo sistema aumenterebbe il nostro debito e continueremmo a comprare beni esteri perchè più convenienti.Fuori dall'euro subito!
  • giovanni.p(vicenza) 3 anni fa
    Non so se devo mettermi a ridere o a piangere di fronte ad un paese come l’italia ricca di opere d’arte, ma anche piena di deficienti dato che in avanti non basterà come ora, che ci spellino a dovere come dei polli con le tasse dato che i soliti politici dello schermo televisivo sono già pronti a raccontarci in versione moderna ,la parte seconda della favola di pinocchio dove abbiamo anche una piantagione di alberi che ci faranno crescere i nostri nuovi soldi . A parte questo ,cari innamorati del PDI, sempre bene informati su tutto quello che succede , in avanti ci sarà probabilmente un’incremento anche sulle tasse dell’eritarietà e poi non lamentatevi ancora tra di voi di queste azioni benefiche e miracolose che arriveranno ancora una volta dal cielo
  • Saverio L. Utente certificato 3 anni fa
    @Paolo_ Zanchetta scrive: "era da fare la decrescita felice... adesso che c'è, perchè non siamo felici?! -------------------------------------------------------------------------- Caro Paolo, non sei molto informato sull'argomento, e quando si parla di qualcosa che non si conosce, spesso si finisce (involontariamente) per fare disinformazione. Non è mia intenzione convincerti se la decrescita felice sia cosa buona o meno, non ne avrei le competenze, ma almeno provo a farti capire cosa sia. "La decrescita non è una diminuzione del prodotto interno lordo tout court, ma una riduzione guidata della produzione e del consumo di merci che non sono beni, ossia degli sprechi. Per ridurre la produzione di merci che non sono beni occorrono tecnologie più avanzate di quelle attualmente in uso. Da ci deriva la necessità di creare occupazione in attività professionalmente più evolute e oggettivamente utili, perché non solo riducono il consumo di risorse che stanno diventando sempre più rare, si pensi in particolare alle fonti fossili, ma anche gli effetti negativi sugli ambienti che inevitabilmente ne derivano sia in fase di prelievo, sia in fase di utilizzazione. Di conseguenza, la decrescita non ha niente a che vedere con la recessione. Tra la decrescita e la recessione c’è un rapporto analogo a quello tra chi mangia meno di quanto vorrebbe perché ha deciso di fare una dieta per stare meglio e chi è costretto a farlo perché non ha abbastanza da mangiare." http://decrescitafelice.it/wp-content/uploads/c-Decrescita-e-occupazione.pdf
    • Saverio L. Utente certificato 3 anni fa
      ahia!.. Mi sa che non hai letto l'articolo.... Vabbeh, ci sta anche l'avere opinioni contrarie.... capita! ;)
    • Paolo_ Zanchetta () Utente certificato 3 anni fa
      Dici “ripagato già tre volte con gli interessi pagati da noi Italiani!” Chi fa debito? L'Italia! Io ho fatto il mutuo per il 30% dal valore della mia abitazione, e quando l'ho finito di pagare, con interessi maggiori dei BOT/CCT non mi sono fatto un mutuo per un giro del mondo di 3 mesi. Con me sfondi una porta aperta quando dici “il debito pubblico c'è perché abbiamo vissuto al di sopra delle nostre possibilità”. Nei fine anni '80 sceglievo i radicali per il mio voto. Solo i radicali o i repubblicani dicevano “tutti a lavorare fino a 65 anni, basta debito pubblico, basta caste, severità”. Quando dicevo, quasi trentenne, anni '90, che “i nostri figli subiranno le nostre scelte, da cicale” mi mandavano affanculo. Purtroppo è il destino delle cassandre; da 10 anni dico che fra 20/25 anni fra 20 le nostre donne scopriranno sulla loro patata cos'è l' Infibulazione http://it.wikipedia.org/wiki/Infibulazione e cos'è il velo. E gli italiani DOC pregheranno verso la Mecca, per semplicemente cambio di rapporto italiani (DOC), che saremo sui 25 milioni, e nuovi arrivati. Paolo TV
    • Saverio L. Utente certificato 3 anni fa
      Sul debito pubblico (ripagato già tre volte con gli interessi pagati da noi Italiani)ci sarebbero da scrivere intere enciclopedie; mi limito a consigliarti questo breve ma interessante articolo: Quelli che il debito pubblico c'è perché abbiamo vissuto al di sopra delle nostre possibilità http://www.luogocomune.net/site/modules/news/article.php?storyid=4517
    • Paolo_ Zanchetta () Utente certificato 3 anni fa
      Il mio discorso era che i politici, compresi il movimento, non sono in grado di fare, o pensare, come un imprenditore, che è una bestia strana, ma ci serve ( vivace ) per aggredire il debito pubblico. E dopo, quando il nostro debito pubblico si sarà calmato si potrà fare cose fantasiose, che nessuno ha mai fatto. Paolo TV
  • giò b. Utente certificato 3 anni fa
    E' DA TEMPO CHE SAPPIAMO FINITA L'EPOCA DEL BENESSERE ITALIANO. ADESSO IL TERZO CONDUCATOR TALE RENZI DA TOSCANA STA DANDO LA MAZZATA FINALE . RESTA IL FATTO CHE NESSUNO DEI BENESTANTI SOFFRE PIU' DI TANTO MA SI LAMENTA CHE LO CHAMPAGNE E' CARO. FASCE DI POPOLAZIONE ATTIVA SI STA PREPARANDO PER LA RIVOLUZIONE ARMATA NONOSTANTE POLIZIA CARABINIERI BANCHE E SINDACATI SI STIANO DANDO DA FARE PER SCHEDARE AD PERSONAM. OCCORRE : PRIMA FASE : RISULTARE DISOCCUPATI\DISAGIATI. SECONDA FASE : MONETIZZARE IL PIU' POSSIBILE E TENERE IL CAH IN MANO , NIENTE CARTE DI CREDITO E NIENTE BANCHE. DOMICILIO IN ROULOTTE O CAMPER RESIDENZA IN COMUNE ........... ESPATRIARE PER LAVORO VEDI SPAGNA ESPATRIARE DALLA PROPRIA REGIONE ........... IN SOSTANZA QUANDO IL RENZI DICHIARERA' IL FALLIMENTO NON BISOGNA ESSERE IMPEGNATI IN MUTUI PRESTITI FAVORITISMI E CON LA VALIGIA PRONTA ESATTAMENTE COME GLI EBREI. LA LOTTA CLANDESTINA SI FA ACNHE COSI' FACENDOGLI SALTARE IL BANCO . FORZA BEPPE ENTRA NEL BUNDESTAG E DAGLI FUOCO
  • Nuccio Paternostro Utente certificato 3 anni fa
    Sicuramente Renzi ci spiegherà che i dati ISTAT saranno falsati, in quanto i professori dell'istituto hanno completato la statistica a notte fonda proprio quando ci sono in giro i gufi . Signori allacciamoci le cinture in quanto con questi dati recessivi si ballerà molto...
  • Jan Niedzielski Utente certificato 3 anni fa
    ANCORA UNA COSA, DA "CAPITANO" PILOTA CIVILE CHE NE HA VISTE E PASSATE DI OGNI, LEGGERE DI UN CIALTRONE ASSASSINO, ESEMPIO SUBLIME DELL'INDEGNITÀ DA CACASOTTO DEI TROPPI SERVI VIGLIACCHI ITALIOTI, ED ESEMPIO DISONOREVOLE PER TUTTE LE CATEGORIE DI NAVIGANTI, IN QUANTO CI SONO STATI ASSISTENTI DI VOLO MILLE VOLTE PIU CAPACI DI GESTIRE IL PANICO, OLTRE AD ESSERE STATI CORAGGIOSI ED ALTRUISTI, BE LEGGERE CHE GLI ABBIANO DATO QUEST'OPPORTUNITÀ, IN BARBA A QUESTI COLLEGHI, MI SOVVIENE CHE SIETE PROPRIO UNA CLOACA FECALE UMANOIDE ITALIOTA D'EUROPA, SENZA SPERANZA...
  • mario futuro Utente certificato 3 anni fa
    renzie ,del rio boschi e compagni di merende di questo governo .....DIMETTEVI SIETE SOLO DEGLI INCOMPETENTI IN MALAFEDE , AL VOSTRO CONFRONTO BERLUS. E' UNA PERSONA PER BENE....E HO DETTO TUTTO.
  • Trollchesussurralconsulente5starsMN 3 anni fa mostra
    Stazioni blindate contro i rom Da Milano a Roma transenne per proteggere i passeggeri CECCHINI E COLPO IN CANNA. GUARDA TE, SE COME ITALIANO, DEVO CUCCARMI ANCHE QUESTA SPESA PER DIFENDERE I MIEI CITTADINI IN CASA MIA? E' DA DEFICIENTI! E' DA IRRESPONSABILI NON GONFIARE LA FACCIA DI QUALUNQUE SINISTRO CHE PARLA ANCORA DDI BUONISMO!
  • Baldazzi 3 anni fa
    Beppe Grillo ! Basta lazzi e scazzi. Siete l'ultima spiaggia e dovete yenervi pronti a governare. Il che significa cominciare da subito a selezionare una squadra di persone capaci, intellettualmente oneste e competenti, con cui sostituire la banda di idioti che partiti e sindacati hanno infiltrato nei ministeri, nelle agenzie governative, nelle autority, nelle controllate, nelle partecipate ecc. Un gruppo di persone in grado di leggere le complessità derivanti dall'informatizzazione, dalla automazione dei processi produttivi, dalla globalizzazione, dalla finanziarizzazione dell'economia, delle transazioni on line. La composizione attuale della govermance non lo è. E non è pensabile che lo diventi spontaneamente, in costanza dei meccanismi di selezione della classe politica.
    • faust b. Utente certificato 3 anni fa
      Ah, beh...se ne sei convinto tu...Io il voto a gente che ha votato per l'ingresso di miriadi di clandestini, che da un anno e mezzo è all'opposizione salvo poi lamentarsi delle cose che non vanno, che non ha fatto nulla e dice che è la stampa che dice che non ha fatto nulla proprio no glielo do. Pensare di salvarsi dalla globalizzazione e salvare le piccole imprese votando dei mondialisti che rifiutano la web tax è come mettere dracula come presidente dell'avis..M5S affonderà, altro che governare.
  • frank pit Utente certificato 3 anni fa
    ANTONIO AMOROSI E UN DIFFAMATORE COME SALLUSTI ED ENTRAMBI LO SANNO BENE, DEVONO ANDATE AFFANCULO LORO E CHI NE PARLA BENE
  • Guido G. Utente certificato 3 anni fa
    Il Gufo, un Uccello che sta subendo da parte del patto renzusconi pd-l (prima) oggi pd-fi-ncd soci, un insulto che non si merita. Il Gufo è quell'uccello che espleta la sua funzione in natura egregiamente, regolando la non proliferazione di: topi, conigli, insetti, uccelli dannosi all'agricoltura etc etc. Oggi si sente in "colpa" perché, chiamato in causa da renzusconi non è riuscito a debellare i topi che si sono annidati in parlamento e, nel senato, nelle regioni e nei consigli di amministrazione, creati per foraggiare i tirapiedi della politica. Povero Gufo, vedrai che un giorno ti sarà data giustizia, riprenderai il tuo posto in natura, non appena la gente (lo spero vivamente) capirà l'idiozia del voto delle EU data a renzusconi soci. non disperare Gufo, sarà fatta giustizia. Un Tuo ammiratore che ha riconosciuto il torto che ti stanno facendo. Il M5S che ama la natura contribuirà a darti il tuo giusto ruolo, non come uccello che porta sfiga, ma come uccello che porta giustizia.
  • Jan Niedzielski Utente certificato 3 anni fa
    OGGI DOPO AVER LETTO SUL FQ DEI LICENZIAMENTI AL PERSONALE DI TERRA E SMISTAMENTO BAGAGLI DI FCO MI SI RIVOLTA LO STOMACO E DEBBO SOLLEVARE UNA BANDIERA IN LORO DIFESA! DAL 92 AL 94 COME RESPONSABILE DI SCALO DI AIR EUROPE SPA SUI DUE SCALI FCO E CIA, HO AVUTO A CHE FARE CON I DISSERVIZI AZ DAL CK IN AI BAGAGLI AI SERVIZI SOTTOBORDO! AVENDO L'OPPORTUNITÀ DI SCOPRIRE, PER L'ENNESIMA VOLTA I VERI PROBLEMI, I SOLITI DELL'ITAGLIA CIALTRONA, NUMERO DEL PERSONALE ADDETTO SEMPRE INSUFFICIENTE, SOTTO ORGANICO CRONICO, E GIÀ PERCHÉ I RACCOMANDATI COPERTI E FURBI ERANO SEMPRE IN MALATTIA O FURBATE DI VARIO GENERE, IN NESSUNO DEI SETTORI CITATI VIGEVA UNA QUALSIVOGLIA MERITOCRAZIA O UN PARAMETRO DI PRODUTTIVITÀ, CHE PERMETTESSE AI PIU EFFICIENTI DI SCEGLIERSI, ANCHE SOLO CON UN MINIMO DI VANTAGGIO RISPETTO AGLI SVOGLIATI, QUANDO POTER ANDARE IN FERIE, GIA TUTTI UGUALI, AGGIUNGETECI LA "FLEMMA ROMANA" E VI POTEVATE FARE UN QUADRO PRECISO DELL'ENTUSIASMO LAVORATIVO DI QUESTI OPERATORI! EPPURE DOPO DUE ANNI FATICOSI MI TRASFERISCO A MXP E FINALMENTE DA PILOTA, SCOPRO CHE SONO MILLE VOLTE PEGGIO! GIA NONOSTANTE TUTTA LA SUA SVOGLIATEZZA ED INEFFICIENZA FCO DAVA UN SERVIZIO HANDLING SUPERIORE AI RACCOMANDATI "LAVORATORI" LEGHISTI!!!!!!!!! GIA SOLO A MXP PER DECINE E DECINE DI VOLTE HO DOVUTO ATTENDERE ALL'ARRIVO AL PARCHEGGIO LE SCALE PER FAR SCENDERE I PASSEGGERI ALMENO 30' MINUTI, SOLO A MXP PER ASPETTARE IL TERMINE DEL CARICO DEI BAGAGLI A BORDO TI PROCURAVANO MINIMO 30' DI RITARDO E VIA ANDARE! POI SCOPRO CHE A MXP A DIFFERENZA DELLA ENORME QUANTITÀ DI DIRIGENTI SEA PASSACARTE DA BONUS ANNUALI, IL CRONICO SOTTO ORGANICO, NON È SOLO FRUTTO DEI FURBI RACCOMANDATI IN MALATTIA O ALTRO, MA "UNA SCELTA PRECISA" DELLA DIRIGENZA NELL'INTERESSE PRECISO DI POTER USUFRUIRE DI RICCHI BONUS A FINE ANNO! DAL 95 AD OGGI MXP È SOLO PEGGIORATA, E IO ANCORA RIDO PER L'INSPIEGABILE INASPETTATA MAGGIOR EFFICIENZA DELLO SCALO ROMANO, CHE NONOSTANTE TUTTO, "JE BATTE I PEZZI" A STI SEGAIOLI DE M
  • frank pit Utente certificato 3 anni fa
    COME SI FA A VOTARE UNA FACCIA DA SCEMO COME QUESTA?
  • Trollchesussurralconsulente5starsMN 3 anni fa mostra
    I 5 STELLE PRENDONO LO STIPENDIO DA UNO STATO LADRONE UGUALE UGUALE AI LEGHISTI.
  • Walter C. Utente certificato 3 anni fa
    Ciao Beppe , la nave ITALIA si è arenata... Beppe , aiutaci a tirarci fuori , non abbandonare la nave come quel deficiente di schettino ( scritto appositamente minuscolo)... sai benissimo , Beppe , che basta un tuo segnale e noi credo che saremmo in molti a scendere in strada e non a mani vuote!!! W M5S!!
  • Paolo G. Utente certificato 3 anni fa
    personalmente trovo questo commento molto incoraggiante, visto che qualche volta la verità viene a galla. Certo, siamo ancora lontanissimi dalla realtà comunicata dai mass media, ma qualcosina sta migliorando. Auspico a breve il vero tracollo finanziario dell'intera economia, di modo che anche i + ottusi e collusi sognatori, si diano una svegliata e comincino a comprendere che è venuto il momento di rimboccarsi le maniche e smetterla con piagnistei e finte agitazioni sociali. La situazione generale è pesantemente a rischio disordini sociali.
  • Ben Monaco 3 anni fa
    C'è "QUALCUNO" che dorme in questi giorni. E' per caso in vacanza e non sa "che pesci prendere"?
  • Trollchesussurralconsulente5starsMN 3 anni fa
    GIANNINI A BALLARO'. ANCORA PIU' INGUARDABBBBBBILE!
  • iacopo ortis Utente certificato 3 anni fa
    caro beppe, ma cosa aspetti a dichiarare guerra(ghandiana) a questi schifosi? come mai non ti stai muovendo come il grillo che abbiamo amato e scelto come ns capo? non possiamo rimanere inermi ,mentre si instaura la dittatura non possiamo lamentarci tutti i giorni perchè questi signori non ci considerano siamo 9 milioni di invisibili per loro? e allora rendiamoci visibili organizza uno sciopero fiscale e poi vedremo ma non frenarci siamo stanchi e frustrati se non te la senti di continuare ,ti capiamo ma almeno deciditi stiamo facendo il loro gioco
  • john buatti 3 anni fa
    _____ Lupi dice che gli scioperi in Alitalia in questo momento impediscono la creazione di nuovi posti di lavoro.. allora perche ne avete licenziati oltre 1000? Bastava tenervi quelli che avevate!
  • lorella lisciani 3 anni fa
    Aggiungiamo poi, alla fine delle vacanze, (che per metà degli italiani non arriveranno MAI) i dati di un turismo in ginocchio. -Per colpa del tempo- dirà sicuramente un gufo, ma sarà un fallimento solo per cause naturali?. . . "La grande bellezza" che il buon Dio ci ha dato,potrebbe e dovrebbe rimettere in moto la carretta, ma fino ad ora nessuno ha voluto o saputo valorizzarla al meglio. Anzi, è stata solo fonte di speculazione edilizia, sfruttamento, devastazione selvaggia del territorio ed inquinamento. Quante persone quest'anno non riusciranno più ad aggiustare i magri conti, con il prezioso aiuto delle molteplici opportunità generate dal turismo? C'è bisogno di persone che abbiano, oltre alle idee chiare e lungimiranti, un grande, infinito amore capace di aiutare questo povero Paese.
  • Alessandro P. Utente certificato 3 anni fa
    Dimenticavo di dire che a ottobre il pil potrebbe davvero crescere di un punto grazie alle modifiche di misura che introducono esplicitamente anche la prostituzione e la droga (non chiedetemi se ciò abbia economicamente senso perchè secondo me il nero non dovrebbe nemmeno essere aggiunto, figuriamoci stimato): rimarremo ancora nella merda ma il pil crescerà miracolosamente e Renzi ci verrà pure a dire che è merito suo.
    • f.d. 3 anni fa
      Corriamo tutti a fare sesso a pagamento, cosi facciamo girare il denaro. Siamo già scusati, ci sacrifichiamo per la patria e poi beatamente, anziché una sigaretta che fa male, ci facciamo un po' di maria, sempre per il pil. Ridere per non piangere.
    • rorato arrio 3 anni fa
      Ritenevo che fossero inseriti anche i furti e le rapine, escluse le mazzette ai politici.
  • Gab Riele Utente certificato 3 anni fa
    MAHHHHHHHHH NONNO NAPISAN CHE DICE???????? il suo pupillo e' spupillato????
  • Walter C. Utente certificato 3 anni fa
    In mezzo a tutta questa schizofrenia politica , voltagabbana , dire una cosa e farne un'altra , gira volta e rigira i problemi rimangono!! IL cambiamento ci deve essere certo , ma sta ai cittadini onesti FARE il cambiamento ,m sta a noi , al Movimento 5 Stelle e guardate che questa è una grossa responsabilità!! Faccio appello a tutte le persone oneste , di ogni genere , padri-madri di famiglia , onesti lavoratori , onesti disoccupati, cassa-integrati , onesti ragazze-ragazzi ; è un bel po di tempo che il Movimento 5 Stelle lo sta urlando; il tempo è finito , se non vogliamo cadere in estrema rovina dobbiamo fare qualcosa , cambiare il NOSTRO PAESE ; la CASTA non è affidabile , non ci rappresenta!! Siamo NOI del Movimento 5 Stelle i NUOVI responsabili del VERO CAMBIAMENTO , responsabilità che andrà a cadere sulle generazioni future!! Non è più una questione di politica , lotta di classe , soldi facili ed intellettualismi di ogni genere; c'è in ballo la sopravvivenza di un popolo e di tutta la propria organizzazione sociale ... siamo alla fame!!! Non ha importanza che chi leggerà questo post si metterà a ridere o lo ignorerà sbeffeggiandolo , non mi interessa , non scrivo per esibizionismo , scrivo per sopravvivenza!!! I fatti a venire , purtroppo , saranno li a testimoniare lo sfacelo annunciato!! Solo il Movimento 5 Stelle è in grado di salvare il popolo italiano!! SEMPRE E SOLO M5S!!
  • rino cicu (cicu-rino) Utente certificato 3 anni fa
    per quanto voi vi crediate assolti siete lo stesso coinvolti
    • Bob C. Utente certificato 3 anni fa
      Ma va a cagher.
  • Paolo De_Sanctis Utente certificato 3 anni fa
    Mai sentito uno statista confrontare la ripresa economica all'estate meteorologica. Se chi governa un paese fa una metafora tra ripresa economica e miglioramento meteorologico non è normale. Tutto conferma quanto sostengo, questo bambinone con l'irrefrenabile ambizione di fare il premier, non sa di che cosa parla. Di fronte a cotanta ignoranza il 40% di un popolo culturalmente sottosviluppato si sente degnamente rappresentato.
  • franco brunello Utente certificato 3 anni fa
    I NODI ARRIVANO AL PETTINE !!! RIPETO I NODI ARRIVANO AL PETTINE !!!! ORA POSSIAMO SPERARE SOLO CHE NON CROLLI TUTTO TROPPO VELOCEMENTE PER NON RIMANERE TROPPO IN BRAGHE DI TELA
  • Trollchesussurralconsulente5starsMN 3 anni fa
    https://twitter.com/TinazziL/status/496983726606516224 GRANDE CCONSULENZA DEL TINAZZI ALL'ONOREVOLE VITO PETROCELLI. AH AH AH AH
    • andrea i. Utente certificato 3 anni fa
      che cosa ti è successo? grethe è rimasta al lavoro mentre tu cazzeggi?
  • raffaello raffaelli Utente certificato 3 anni fa
    ueati dati incoraggianti per renzi e padovan sono in linea con le vere intenzioni di questo disgraziato che ha come compitoquello di inpoverire la nazione e i suoi cittadini, in linea con i suggerimenti della troika che sono quelli di portarcialla fame. Non siamo in molti ad aver capito la vera strategia d questo governo fantoccio. Ma alla fine lo capiranno tutti. Dietro ilparaventodelle riforme istituzionali e i mesiche occorrono per attuarle sinasconde il vero scopo infatti se ci pensate bene nulla ancora e stato fatto per risolvere i veri problemi..meditate gente, meditate!Q
  • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
    Italianiiiiiii,risalite a bordo!! Ca22o!!
  • Trollchesussurralconsulente5starsMN 3 anni fa
    Rifiuti tossici: grillino tiene la denuncia nel cassetto. L’imprenditore accusa: «Voleva soldi» L’imprenditore racconta anche i dettagli della consegna dei documenti al grillino: «De Franceschi mi ha detto “per leggermeli devo prendermi un consulente. Quindi lo devo pagare”. Allora ho reagito» spiega l’imprenditore: «“Scusa, non ho capito!? I soldi per il consulente? E cosa vorresti che te li dessi io i soldi per il consulente!?”. De Franceschi ha risposto “Ah… Io finché non ho i soldi per il consulente non posso fare nulla”», racconta Sallustro. http://www.antonioamorosi.it/2014/08/02/grillino-tiene-la-denuncia-nel-cassetto-limprenditore-accusa-voleva-soldi/
    • frank pit Utente certificato 3 anni fa
      BASTA SCRIVERE CAZZATE SALLUSTI E' UN DIFFAMATORE E LUI LO SA BENE, DEVE ANDARE SOLO AFFANCULO LUI E CHI NE PARLA BENE
    • Alessandro L. 3 anni fa
      Sarà sicuramente un PDdino che si è spacciato per grillino !!!
  • Paolo B. Utente certificato 3 anni fa
    Sogno un post dove si scriva: "Se al governo ci fosse il M5S oggi dopo un anno avremmo: ….."
  • Paola Miani Utente certificato 3 anni fa
    siamo falliti 3 anni fa il cammino è inarrestabile, ci stanno semplicemente accompagnando alla fine. Speriamo che questo faccia accelerare i tempi per diventare o creare una alternativa di governo credibile. Intanto prepariamoci (per chi ha risorse) al prelievo forzoso sui conti correnti. A meno che tutto il caos di questi giorni sulla stampa relativo al pil, che si dimostra peggio di quello stimato, non sia l'alibi proprio per metterci le mani in tasca per l'ennesima volta perchè tanto è lì che vogliono arrivare, siamo comunque uno dei paesi che ha i maggiori depositi per risparmio e se l’Italiano medio stesse davvero alla fame avremmo la guerra civile
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      E' vero, ogni tanto, qualche testa di minchia accusa Beppe di allarmismo, ma la verità è che il Paese è già fallito e strafallito da tempo: ci tengono in vita (come si può dire vita quella di chi è in coma da anni) perchè gli effetti di un "default" dichiarato, sarebbero da incubo anche per i vicini europei...
  • Rosa Anna 3 anni fa
    Aha. A a Nando 12,49 Mi sono stufata di proporlo Nessuno mi ha ascoltata Economia parallela. Moneta elettronica tipo bitcoin Banche etiche, consorzi di società artigiane, gruppi di acquisto con commercianti certificati, o Aziende agricole biologiche Gruppi di famiglie per recupero villaggi disabitati Attrezzati con uffici per professionisti operanti in internet e chi ne ha ne metta. E poi gas con Elenco prodotti biologici non griffati Comunità d'arte creativa da riciclaggio Andiamo avanti dando il buon esempio C'è un territorio immenso abbandonato, che ci attende. La proposta di vendere una intera frazione del canavesano non è una butade La vogliamo lasciare agli speculatori per il così detto albergo diffuso vicinissima a Torino . E nelle colline laziali o umbre come nella Carnia o In Basilicata Sulle Alpi liguri. No rimaniamo in città a rovistare i cassonetti Lavoro lavoro nuovo di muratori falegnami contadini e ingegneri informatici e salumieri bancari e insegnanti Gli esodati potrebbero dare una mano con le loro conoscenze ed esperienze professionali Un arcipelago e pur rimanendo rigorosamente osservanti delle partite IVA e contribuzioni Invito un bravo fiscalista a fare due conti sul risparmio fiscale Chissà forse di uno 0,000 aumenterebbe il PIL
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Quanto costa? Possiamo partecipare collettivamente all'asta e così, ci acquistiamo il paese di Cinquestelle??.....
    • franco brunello Utente certificato 3 anni fa
      CONCORDO IN PIENO ABBIAMO UN PATRIMONIO ABBANDONATO DOBBIAMO VERAMENTE DARCI DA FARE COMPLIMENTI PER IL COMMENTO
    • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 3 anni fa
      parliamone meglio, sei su FB? oppure lo possiamo fare anche qui.
  • David Martini 3 anni fa
    Questo il risultato di una politica fiscale ed economica contro la ricchezza e chi la produce. Redditometro, Stato di polizia tributaria, persecuzione fiscale...e poi volete pure che qualcuno consumi??? Adesso beccatevi la recessione e la disoccupazione alle stelle. Stanno arrivando anche le nuove lettere del fisco per chi ha avuto il coraggio di farsi una vacanza...cosi gli ultimi 4 che spendevano smettono anche loro. Grazie a Bomba e a tutti i Professori...ora potete anche fare un passo indietro...l'orto vi aspetta.
  • Enzo Chiesino Utente certificato 3 anni fa
    Non capisco di cosa ci si stupisce, anche un ignorante come me basta che si guardi in torno capisce che l'Italia va MOLTO male da diversi anni. Ma i nostri politici pensano a riformare il Senato, alla nuova legge elettorale, alla responsabilità dei Magistrati, sapete perchè, perchè con questi argomenti modificati a loro piacimento potranno controllare meglio il popolo quando si rivolterà. Gli Italidioti non capiscono oppure pensano di salvaguardare il proprio orticello, non sanno che alla fine sarà molto grigia per tutti. Che popolo di scemi. VI IMPLORO UNA TV DEL MOVIMENTO, FORSE PUò MODIFICARE LA SITUAZIONE. W M5 * * * * *
  • Massimiliano C. Utente certificato 3 anni fa
    Cinquestellista della "seconda" ora, però..... siamo obiettivi: io ricordo che abbiamo sempre criticato quello che stava dietro i calcoli che determinano il PIL di un paese....questo non significa che non siamo in mano a governanti cialtroni, ma che NON C'era bisogno dell'ISTAT per capire che stiamo andando a rotoli...sennò cadiamo nei loro sporchi giochetti ereditati dal padre Berlusconi...tiriamo per la manica, a secondo dell'utilità, questo o quell'altro dato. La forza del movimento è proprio quella di essere altro rispetto allo stantio modo di fare politica e di informare la gente...
  • Alessandro P. Utente certificato 3 anni fa
    La recessione capita quando invece di intervenire sull'economia (magari sfanculando il liberismo di Maastricht) si preferisce occuparsi esclusivamente di cancellare il diritto di voto dei cittadini per il senato. Eppure gli interventi necessari sono abbastanza ovvi: riportare bankitalia sotto la direzione del tesoro (ovvero come era prima degli anni '80 dopo averne cancellato la rivalutazione), ring fencing per le banche e ritorno alla lira. Ormai sono cose che tutti gli economisti (a parte qualche bocconiano ultrapagato) continuano a ripetere in coro ma gli italioti preferiscono la crisi infinita e la recessione permanente: i politici son delinquenti e raccontano sempre bugie però anche gli italiani che si credono furbi e invece si fan mettere nel sacco qualche colpa ce l'hanno. I fondamentali della nostra economia stanno lentamente andando a puttane, le aziende chiudono o vengono acquistate da stranieri, la produzione industriale zoppica, la disoccupazione sta raggiungendo livelli record con lo scopo di costringere i lavoratori ad accettare condizioni sempre più sfavorevoli per aumentare la competitività in stile cinese.
  • Walter C. Utente certificato 3 anni fa
    Renzi(Fonzie) e tutto quello che sta accadendo da oramai tre anni a questa parte sono solo fumo negli occhi...il peggio ( mi sento GUFO!!) deve ancora venire; l'ebetino , lo psiconano , l'enrichino non sono altro che la punta di un iceberg ( Shettino(pirla!!) guardati intorno) ; l'Italia non c'è più , la chiamerei SUD_GERMANIA ; i tedeschi hanno nelle loro banche gran parte del nostro debito ( 30% mi pare) e secondo voi ci riununcerebbero??! Mai , quindi queste ridicole e losche figure di meta-politici, chiaramente M5S esclusi , sono li solo per non farci insorgere , l'Italia è fallita e deve fallire tutto il settore pubblico , tornare a produrre solo le imprese filo-tedesche , cosicchè con i consumi interni la cara germania si riprenderà i SUOI soldi e ci daranno un bel calcio nel culo... devono passare circa 30 anni prima che l'Italia rinasca veramente.. affido queste mie speranze al Movimento 5 Stelle... SEMPRE E SOLO M5S!!!
  • Gian A Utente certificato 3 anni fa
    Vabbè.. però adesso con la riforma strutturale che elimina il Senato (incomincia la nausea), che modifica la legge elettorale (mi vengono i primi conati), che cambia la Costituzione (un attimo che vado in bagno)... si risolve tutto. Perchè è tutto ciò che serve all'economia. Le opere inutili poi daranno la piena occupazione: infatti vediamo Mose, Expo, Tav e terzovalico: dove ci sono quei cantieri le cittadine interessate registrano la piena occupazione. Hanno lavoro tutti!!!! E' iniziata la ripresa.... L'Istat si sbaglia!!! ....ehmmm.... credo di aver contratto la renzite; lo so è un morbo appena scoperto che fa avere sogni ad occhi aperti. Non si sa di averlo, pochi se ne rendono conto.
  • alessandromag 3 anni fa
    l'Italia brucia! Ma loro hanno già i trolley pronti per andare al mare! Parlano di "pausa estiva", fanno cerimonie del ventaglio,fanno le tagliole e i canguri...Da un anno parlano solo di riforma del Senato,mentre i nostri partner stranieri scoprono con orrore che non siamo assolutamente in grado di affrontare riforme nel campo dell'economia e i cittadini che boccheggiano senza piu' un soldo scoprono che non si ha intenzione di fare nessuna riforma nel mondo del lavoro! l'anno scorso il ministro Saccomanni ci ha ricattato per tutta l'estate con IMU-sì, IMU-no, perchè "non si trovava un miliardo"! Ve lo ricordate? E dove pensiamo di andare con questi al comando del Paese?
  • delete d. 3 anni fa
    di battista allora allo papa glié dici che deve fa un miracolo, che quessi se sta a magnà l'italia e abbusca li sordi dentro alla banca sua. glié dici santità, mettece una fiecca tu, sarvece facce vedé le carte. glié dici che ce convertiamo tutti e andiamo alla messa e facciamo la comunione tutti quanti se ci fa questo miracolo. diglie santità se ci aiuti a mannalli tutti dentro te famo anche papa della repubblica e che gli troviamo una rumena che glié cucina e glié fa da moglie.
  • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
    Nun vorei esse polemico,ma me pare 'na civetta...quella d'i cactus... http://youtu.be/nTfC9kspvrQ
    • Paolo_ Zanchetta () Utente certificato 3 anni fa
      Mah, veramente io ho la 3a media, ma rispetto un pò la natura, e essendo vissuto nella natura, so che è bellissima ma anche matrigna. Paolo TV
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Che ce vuoi fa' Paolo,so' mica tutti ornitologhi e botanichi come noantri...
    • Paolo_ Zanchetta () Utente certificato 3 anni fa
      il nostro bellissimo gufo (bubo bubo) è un' animale alto più di mezzo metro e ha le penne marroni/marroni chiare. In questo blog non sanno nemmeno cos'è la natura, tempo addietro ci avevano spacciato le foglie di fico per foglie di vite, si parlava di Letta.. Paolo TV
  • Ernesto R. 3 anni fa
    Beh, non siete contenti? Se l'Italia affonda, alle prox elezioni avrete il 90% e governerete voi, rendendoci tutti felici. Meglio di così?
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Intanto,lui,s'è messo tra i felici...
    • bruno manganiello 3 anni fa
      CERTO,ANCHE TU CHE HAI VOTATO I TUOI AMICHETTI,TI RITROVERAI CON LE BRAGHE CALATE,E COME TUTTI QUELLI CHE HANNO VOTATO QUESTO BRANCO DI INCOMPETENTI,SARETE LI' A PIANGERE E CHIEDERE DI VENIRE SALVATI DALLE ROVINE CHE VOI AVETE CONTRIBUITO A DISTRUGGERE,TROPPO FACILE E TROPPO TARDI,AUGURI E ARRANGIATI INSIEME AGLI 11 MILIONI COME TE.
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Ma no, son certo che gli Itagliani siano capaci di stupirci ancora......
  • harry haller Utente certificato 3 anni fa
    L'altro giorno, riguardo le previsioni economiche", l'Inopinato, si è lasciato sfuggire un "gli Italiani possono stare sereni": al che, ho toccato ciò che dovevo, ho fatto ogni tipo di scongiuro conosciuto, ma purtroppo, come vedete, senza grandi risultati; se c'è un'altra cosa che accomuna Nano e Nanetto, questa è senz'altro la sfiga che portano senza esserne colpiti: dei portatori sani di sfiga.....
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Buondì, Frutta (e pure ar Leone)....
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Ha detto,popo,cosi'...L'Italiani?? 'Azz,pare,quasi,na minaccia ar resto der Monno... Buondi' Herri!!
  • Simone M. Utente certificato 3 anni fa
    Ma non ci vuole un laureato in economia .... ma io dico per ricreare il lavoro , per fare tornare gli investimenti, per far circolare benessere DOVETE PORTARE LA TASSAZIONE DAL 55% AL 35% SUBITO PER 5ANNI . E PER LE NUOVE IMPRESE AL 25% PER I PRIMI 3ANNI! STO BRANCO DI IGNORANTI CHE SONO A ROMA!
    • Paolo_ Zanchetta () Utente certificato 3 anni fa
      siamo sicuri che le imprese non chiudano/riaprono per risparmiare il 10% di tassazione? E le ditte che non faranno le furbe, non moriranno per la concorrenza delle ditte furbe/nuove? Paolo TV
  • luca martinelli Utente certificato 3 anni fa
    Stiamo tutti chiacchierando a vuoto. Renzi non è caduto dal cielo ma è stato piazzato dai poteri forti per sperimentare il Nuovo Ordine Mondiale. Di economia non si interessa. Infatti sta abolendo il Senato, manovra che ha a che fare col Pil ma con la demolizione della democrazia. Renzi e Berlusconi sono confratelli e Grillo dovrebbe dirlo a voce alta. Chissà perchè anche lui si ferma un gradino prima..........
    • Stefano Chincarini Utente certificato 3 anni fa
      Forse non segui bene, quello che dici è stato dichiarato a gran voce moltissime volte da diversi esponenti del Movimento e da Beppe stesso.
  • john buatti 3 anni fa
    _____________ Renzi hai detto tu questo? se vuoi ti regalo una calcolatrice Olivetti... L’Inps ha dato il via libera all’estensione del bonus irpef di 80 anche a pensionati e disoccupati: ecco come fare per ottenerlo. Il bonus irpef da 80 euro è in arrivo, secondo le linee guida emanate dall’Agenzia delle Entrate e secondo le istruzioni Inps, anche per disoccupati e pensionati. L’Istituto di Previdenza provvederà ad informare i disoccupati, iscritti a quelli che una volta venivano chiamati uffici di collocamento, tramite un sms che li avviserà dell’avvenuto pagamento. Per i pensionati, invece, il bonus verrà accreditato direttamente con la pensione di luglio. __________ ULTIME TMNEWS Conti pubblici. Renzi: a me settembre non fa paura, sui conti vedo i dati http://www.internazionale.it/news/conti-pubblici/2014/07/31/renzi-a-me-settembre-non-fa-paura-sui-conti-vedo-i-dati/ ___________ Roma, 31 lug. (TMNews) – Con i 16 miliardi di risparmi previsti dalla spending review, confermati anche se Carlo Cottarelli dovesse lasciare, il rapporto deficit/Pil arriverebbe “al 2,3%”. Dunque “i numeri non sono un problema”. Lo ha detto il premier Matteo Renzi parlando alla direzione del Pd, e ironizzando: “Poi Fassina mi spara… “. Comunque, ha ribadito, “si può discutere se sia giusto scendere fino a quella cifra e lo vedremo”, ma “i numeri in questo momento non sono un problema”. http://www.internazionale.it/news/conti-pubblici/2014/07/31/renzi-con-16-mld-spending-deficit-al-23-nessun-problema/ ____________ ____________ ps Renzi denunciato: la Cgil presenta esposto all’Ue sulla riforma del Lavoro http://www.articolotre.com/2014/08/renzi-denunciato-la-cgil-presenta-esposto-allue-sulla-riforma-del-lavoro/ ____________ 14 luglio 2014 Conti pubblici. Bankitalia: debito pubblico record a maggio, sale a 2.166,3 mld http://www.internazionale.it/news/conti-pubblici/2014/07/14/bankitalia-debito-pubblico-record-a-maggio-sale-a-2-1663-mld/
    • john buatti 3 anni fa
      http://www.infiltrato.it/soldi/bonus-irpef-80-euro-per-disoccupati-e-pensionati-via-libera-dall-inps-ecco-come-fare-per-ottenerlo
  • Ale 69 Utente certificato 3 anni fa
    Ma io mi chiedo, oggi, tra quegli studenti alla Sapienza, a nessuno, dico, a nessuno cazzo è venuta vogli di urlare: SCHETTINO VERGOGNATI VAFFANCULO????? Sareste voi il nostro futuro?
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Università "l'Insipienza"...(cos'altro ancora ci aspetta?.....)
  • Paolo_ Zanchetta () Utente certificato 3 anni fa
    Tutto come previsto. I politici non sanno come far ripartire l'economia. In parlamento, al governo e all' opposizione ci sono magistrati, giornalisti, sindacalisti vecchi politici o new entry. Nessuno che sa COME SI FA A FARE UN PRODOTTO, come si fa a VENDERE, come si fa a ANNUSARE IL MERCATO, come si fa ad ASSUMERE o LICENZIARE. In pratica non sanno, compresi i 5*, come si fa a fare IMPRENDITORIA ( non quella di stato, che è aiutata, protetta, sovvenzionata); era da fare la decrescita felice... adesso che c'è, perchè non siamo felici? Paolo TV
    • giovanni.p 3 anni fa
      I politici hanno solo il timore di perdere i benefici della loro poltrona nient'altro e come dici tu non sanno un cazzo sul commercio e sulla gestione di uan struttura industriale , anche se stranamente la nostra economia è più in balia di un'euro nato e vissuto male e di una manipolazione di valori anche inesistenti come la stronzata della micidiale borsa che sulla produttività delle nostre aziende come qualcuno ancora pensa dato che abbiamo sempre lo zampino USA tra le palle.
  • Simone M. Utente certificato 3 anni fa
    Noooo, state tranquilli non c'e' problema adesso vareranno una manovrina correttiva tra il 15 e il 16 agosto quando molti sono in ferie. Magari un bel prelievo forzoso...... io per non saper ne leggere ne scrivere ho prelevato quei sei euro che avevo sul conto e me li porto in valigia cosi' a me il prelievo non lo fanno! E ho lasciato il conto a -100.000€ (il mutuo) MAGARI SON COSI' FURBI CHE MI FANNO IL PRELIEVO IN NEGATIVO E QUANDO TORNO HO SOLO - 98.000€ di debiti!!! Renzi, Cottarelli ho un idea fate la manovra.... ma quella di HEIMLICH (Renzi, Cottarelli a Voi lo spiego poi chi e' Heimlich) perché stiamo soffocando!!!
  • bruno manganiello 3 anni fa
    DOV'E' LA SORPRESA?L'HO DETTO E LO RIDICO"NON ME NE FUTTE UNA BEATA MINCHIA",QUESTO POPOLO DI ZOMBI SI MERITA QUESTO,E QUELLO CHE TRA POCHI MESI ARRIVERA',UN POPOLO DI CAPRONI CHE MERITA SOLO LA FINE DELL'ARGENTINA E DELLA GRECIA,CHE AFFONDINO NELLA LORO PROVERBIALE IGNORANZA. P.S. QUANDO SPROFONDERA' L'ECONOMIA,INVITATE RENZI ALL'UNIVERSITA' DELL'ECONOMIA E CONFERITEGLI LA LAUREA HONORIS CAUSA VERSIONE SLIDE.
    • Simone M. Utente certificato 3 anni fa
      pienamente d'accordo con te!!!!!
  • alvise fossa 3 anni fa
    FAREMO UNA GRAN BRUTTA FINE,SE NON SI DECIDONO A FARE QUALCOSA
    • ZUSTINO D. Utente certificato 3 anni fa
      Chi si candida per fare uno sciopero della fame ?
  • Paola L. Utente certificato 3 anni fa
    il gufo è Renzie....ma perché siete così buoni???Altro che gufo!Un presidente del consiglio che davanti alle telecamere afferma che il suo governo è in ritardo sulle riforme ma che d'altronde anche l'estate è in ritardo è da considerarsi credibile? Questa è una presa per i fondelli bella e buona Ma ci rendiamo conto del paragone che ha osato fare questo personaggio???Ma gli Italiani come possono nn sentirsi presi in giro??E quando arriverà l'estate quale altra scusa inventerà???
  • Lone Wolf Utente certificato 3 anni fa
    Sono il gufo, occhi di sfiga, se non jello mi stufo, mi prendo la briga. Non vi toccate che diventate ciechi, come dice il prete… per evitare sprechi. Rimanete in carne, so io cosa farne, vi scotico per bene: che pranzi, che cene! Vi spolpo all’osso, anche di più, se posso, mi nutro di voi senza se e senza poi. Ma.... nelle tenebre oscure aleggia una minaccia, la splendida scure: il sole sulla faccia.
    • arnaldo . Utente certificato 3 anni fa
      Anche la corda non è male
  • luciano passalacqua Utente certificato 3 anni fa
    SO DI DIRE COSE BANALI DETTE E RIDETTE,MA SE LA MAGGIORANZA DEGLI ITALIANI CONTINUA A VOTARE PD(NONOSTANTE LE BRUTTURE CHE OGNI GIORNO SI VEDONO) NONOSTANTE CHE PRESI UNO A UNO I NOSTRI ONOREVOLI/DEPUTATI SONO PIU INFORMATI E CAPACI DEI LORO,NONOSTANTE IL LORO CAPO PREFERISCA FARE INCIUCI CON UN CONDANNATO INVECE DEL M5S,NONOSTANTE OGNI GIORNO VENGA INDAGATO -INQUISITO-MESSO IN GALERA,UNO DI LORO..NONOSTANTE CHE LA NOSTRA ITALIA SIA SUL BARATRO,CHE LE AZIENDE CHIUDONO CHE IMPRENDITORI SI SUICIDANO,CHE I PENSIONATI SONO COSTRETTI A RACCATTARE CIBO AI MERCATI..SE NONOSTANTE TUTTO QUESTO,NOI CONTINUIAMO AD ESSERE ALL'OPPOSIZIONE E LORO ALLA MAGGIORANZA,O SBAGLIAMO TUTTO NOI,O TRUCCANO I VOTI ALLE ELEZIONI,OPPURE LA MAGGIOR PARTE DEGLI ITALIANI STA BENE,E NON HA NESSUNA VOGLIA DI CAMBIARE
  • giovanni.p 3 anni fa
    Nel frattempo all'alitalia (questa mattina notizia tv) hanno mandato in casino + di 100 voli per il loro sciopero interno bloccando il trasporto delle valige e gli altri servizi ...e poi dobbiamo difendere ancora questo cazzo di alitalia che ci ha creato solo ed unicamente problemi dove si sa molto bene che sotto a questa alitalia ci sono molte persone al potere che hanno azioni e fanno di tutto per non perderle ovviamente a cario nostro.
  • arnaldo . Utente certificato 3 anni fa
    Atene sta chiamando venite fuori dall’armadio.
  • Alessandro L. 3 anni fa
    E quando qualcuno li mette alle strette (vedi la trasmissione di ieri sera), senti recitare da chi ha dimostrato incompetenza la solita canzone: "ma voi cosa proponete ? fate delle proposte invece di criticare, non state facendo nulla". E meno male, voi che invece avete fatto, guardate dove ci avete e ci state portando: nella cacca !!!! Ce l'ho io una proposta: Ma andate affanculo !!!!
  • maria s. Utente certificato 3 anni fa
    OT. Ma non troppo perché tutto si tiene. COME GESTIRE IL PANICO SECONDO SCHETTINO? Fuggire a gambe levate al primo segnale di pericolo E OSSERVARE A DISTANZA DI SICUREZZA GLI EVENTI. Domanda: Capitano, ma le responsabilità? Risposta: Stiamo parlando di panico… Adesso capisco il perché della lectio magistralis! Uguale uguale al comportamento di una nota categoria di italiani con molte responsabilità.
  • Silvio . Utente certificato 3 anni fa
    Pazzesco! Al Tg de La7 hanno detto che, da settembre, cambiano i parametri per il calcolo del PIL: si terrà conto anche di altri fattori, quali traffico di stupefacenti, prostituzione....MA SIAMO MATTI? Ci manca solo corruzione, evasione fiscale e gioco d'azzardo e diventeremmo per incanto il primo PIL al mondo....spero proprio di aver capito male, in caso contrario altro che repubblica delle banane....
    • maria s. Utente certificato 3 anni fa
      @ harry haller Ciao Harry. E' per questo che abbiamo la mafia al comando. Il cattivo pil affonda quello buono. Vuoi vedere che abbiamo interpretato male la battuta "più pil-o per tutti?"
    • maria s. Utente certificato 3 anni fa
      @Ernesto Attenersi gentilmente a dire "grazie".
    • Paolo_ Zanchetta () Utente certificato 3 anni fa
      Non lo sapevi? Spero prò che la prostuzione non sia + un reato e che le puttane, trans, gigolò paghino le tasse. Anche la maria ( io non fumo ) legalizzatela! Paolo TV
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Sembra impossibile, ma e' proprio così: il traffico di droga, la prostituzione, il "nero", sono una ricchezza: tutto fa PIL...(Più PILu per tutti...)
    • Ernesto R. 3 anni fa
      E' un parametro stabilito dall' Europa e noi ci adeguiamo. Informarsi meglio nooo?
    • maria s. Utente certificato 3 anni fa
      E' la chiusura del cerchio a giustificare istituzioni occupate arbitrariamente, governo illegittimo che riforma la Costituzione, patti segreti tra pregiudicati, connivenza con la mafia. Il tributo alla divinità denaro. La delinquenza al comando. Vuoi che non inserisca nel pil il suo apporto economico per continuare a gestire impunemente il potere? E dire grazie!
  • Silvia P. Utente certificato 3 anni fa
    mi appello all'art. 2 della Costituzione: "solidarietà politica, economica, sociale". Presidenti, Parlamentari, Dirigenti della Pubblica Amministrazione, della Rai e delle Società a partecipazione statale SI ABBASSINO SUBITO LO STIPENDIO, la situazione economica e sociale dell'Italia è gravissima, accorgetevi e attenetevi all'art. 2 della Costituzione. Renzi: subito il decreto per abbassare gli stipendi degli statali ed eliminare le scorte e le auto blu. ARTICOLO 2 DELLA COSTITUZIONE ITALIANA.
  • Rosella F. Utente certificato 3 anni fa
    SCHETTINO E' paese di MOSTRI, ma c'è una logica. GESTIONE DEL PANICO: chi più di lui? In tutta tranquillità è salito sulla scialuppa e, sereno sereno, calmo calmo, ha raggiunto la riva. Ros
  • bruno p. Utente certificato 3 anni fa
    LA CORSA DEL CIUCCIO Come farà questo governo a spiegare agli elettori l'inutile presa della Bastiglia sulle riforme costituzionali? Cosa gliene frega agli Italiani di un Senato delle autonomie locali per giunta nominato dai partiti e di una legge elettorale nata da un accordo tra strani individui neanche abilitati a farla? Renzi e il suo circo equestre ormai si sono imposti questa inutile questione del bicameralismo perfetto in un contesto completamente sconnesso dalla realtà che sta affrontando l'Italia. Per Renzi rinunciare è come perdere senza rendersi conto che stiamo perdendo tutti. L'arroganza di questo individuo è pari solo al suo egocentrismo e la sua testardaggine è il sintomo palese che della nazione non gliene frega una emerita mazza. Non solo Renzi ma è l'intera classe politica supportata da un'informazione di parte che si sta rendendo ridicola e sta dimostrando tutto la sua irresponsabilità verso la nazione che crolla. Come Schettino tiene lezioni all'università sulle sue eroiche gesta di affondamento di un transatlantico,così Renzi e il suo governicchio si atteggiano a costituzionalisti mentre stanno affondando la nazione. Un paradosso che non durerà molto poichè i dati economici hanno messo in evidenza che abbiamo perso altro tempo prezioso,tempo già oltre il limite. Ma cosa speravano gli Italiani che la situazione sarebbe migliorata con l'ottimismo di un altro bravo comunicatore? Oppure vedendo facce nuove,un po giovani ed altre molto vecchie le cose si sarebbero rimesse a posto per incanto? Adesso voglio proprio vedere chi dichiarerà per primo che bisogna far presto ma cosa e per far cosa? L'Italia nell'ultimo semestre si è specializzata nella corsa del ciuccio,una corsa affannosa quanto inutile il cui unico risultato è l'evidente stanchezza del popolo Italiano.
  • Raffaele Testa Utente certificato 3 anni fa
    Sono contento che questo articolo hanno visto in molti, ma resto sempre del pare che ora BASTA mettere delle foto da far ridere, ironiche ,comiche etc,etc. Perche' questi bulli incluso renzi quando screditano e diffamano il movimento 5 stelle con le loro menzogne, spaventando l'elettorato come hanno fatto per le europee, lo fanno con una tale serieta' e con facce serie da spaventare veramente la gente. Siamo quasi alla fine e non possiamo permetterci di farli vincere ancora. Bisogna andare in tutte le TV a denunciare seriamente quello che sta succedendo!!!!!!!
  • ema dell (ema dell) Utente certificato 3 anni fa
    buongiorno blog! a parte che i dati dell'istat secondo me sono anche peggio tenendo conto di quello che vedo in giro, tra supermercati vuoti e negozi che chiudono e gente senza lavoro, ma alla fine veri o falsi dimostrano comunque quello che ci si aspettava da un governo di persone che hanno solo cacciato palle , promesso, fatto un sacco di promesse senza avere la minima idea di come mantenerle. Spero che gli elettori pd aprano gli occhi questa volta o continueranno a votarli convinti che ci sanno fare?
  • Paco 3 anni fa
    QUI È LA PROTEZIONE ANIMALI: I GUFI SONO INDIGNATI, DICONO CHE VOGLIONO ESSERE RISPETTATI E CHE GRILLO NON DEVE CONFONDERLI CON I BUGIARDI, PERCHÉ LORO SONO ANIMALI E NON DICONO BUGIE! È CHIARO!?
    • maria s. Utente certificato 3 anni fa
      Sono d'accordo. Per dirla tutta su r-e -nzi è sufficiente il suo nome.
  • stefano b. Utente certificato 3 anni fa
    renzi schettino ,avanti tutta , ancora una manciata di mesi fallimentari e si andrà al voto, o in amministrazione controllata dalla merkel. è finita , la pacchia.,racconta balle.
  • Josef Dzugashvili (stalin) Utente certificato 3 anni fa
    Innanzitutto è il M5S che deve chiarirsi le idee sull'euro, altrimenti sarà facile fare l'''oppositore'', basterà evidenziare i fallimenti del governo, ma nello stesso tempo il governo avrà buon gioco a definire l'opposizione non costruttiva, cioè che 'se foste voi al posto nostro i fallimenti sarebbero vostri, e la critica giusta sarebbe la nostra'....E avrebbe perfettamente ragione.. Occorre dimostrare di essere MIGLIORI, di saper fare meglio. Ma se il M5S non ha le idee chiare nemmeno sull'Euro, come può sostenere il ruolo? Ci provo io a chiarire: la recessione è perfettamente prevedibile, ed è amplificata dalla moneta unica, che avvantaggia la Germania. Per un semplice motivo: i capitali tedeschi che finanziano attività produttive in Italia, con la moneta unica, NON si assumono parte del rischio dell'investimento. Ricade TUTTO sull'Italia (e in ultima analisi scaricato sulle spalle dello Stato Italiano). Se ci fosse il cambio, la lira si svaluterebbe rispetto al marco, il che compenserebbe. Il profitto (mancato) dell'investimento sarebbe in parte annullato dalla svalutazione (come sarbbe giusto che sia..). Invece con l'Euro, il prestatore di denaro (tedesco) ha il coltello dalla parte del manico, può LEGALMENTE pretendere che gli sia pagato l'interesse sul prestito (anche se non c'è nessun profitto da cui quell'interesse può uscire fuori!). Se le banche rischiano di fallire, esse vengono salvate dallo Stato e tutto finisce in un aumento del debito pubblico (anche se lo Stato non ha affatto aumentato la spesa pubblica) e i creditori tedeschi possono avere pagati i propri interessi spremendo il contribuente italiano. E' chiaro?
  • luciano passalacqua Utente certificato 3 anni fa
    PADOAN: LA RECESSIONE TECNICA E' DEL O,2%..INFORMATELO CHE LA RECENSIONE TECNICA CON DATI ALLA MANO NON ESISTE,O C'è, O NON C'è..MENTONO SPUDORATAMENTE..E COMUNQUE ERA PALESE ANCHE PRIMA DEI DATI CHE L'ITALIA E' SULL'ORLO DEL FALLIMENTO,SINCHE' NON CI SARA' LAVORO X TUTTI,NON CI SARA' RIPRESA..E NON CI SARA' LAVORO PER TUTTI SINCHE' IL COSTO DEL LAVORO NON SARA' COMPETITIVO CON IL RESTO DELL'EUROPA
    • Stefano Chincarini Utente certificato 3 anni fa
      E questo non succederà finchè ci saranno troppi FURTI LEGALIZZATI ai danni della collettività.
  • emilio piccoli Utente certificato 3 anni fa
    io credo che sta scoccando l'ora dell'obbligatorio ritorno alla moneta nazionale;;; male fa il M5S a restare nell'ambiguita';;; se in autunno si scatena la tempesta chiedere subito le elezioni e il ritorno alla moneta nazionale;;; siamo ai tempi supplementari, questo e' l'unico modo per salvare gli italiani
  • angelo . Utente certificato 3 anni fa
    presto arriverà il giorno della congiura delle polveri.
  • Giuseppe V. Utente certificato 3 anni fa
    L'Italia dei giullari: "come gestire il panico". Conferenza tenuta dal più coraggioso dei capitani di marina all'università La Sapienza di Roma. Ma non hanno ancora finito di prenderci per i fondelli?
  • john buatti 3 anni fa
    correggo Il ministro esteri di Obama Kerry promette aiuti umanitari ai palestinesi mentre finanzia il sistema cosi detto anti missile Iron dome israeliano con 225 milioni di dollari. daranno gli stessi soldi ai Palestinesi? http://www.lapresse.it/mondo/nord-america/obama-firma-legge-per-nuovi-fondi-a-scudo-iron-dome-di-israele-1.556226
  • Rosella F. Utente certificato 3 anni fa
    BEPPE, se non sei cambiato, manda tutti a quel paese e riprendi la situazione in mano. Se invece hai delle remore allora LASCIACI ANDARE. Ti saluto Ros
  • M. Mazzini 3 anni fa
    La mia opinione è che il "patto del Nazareno" non esista: è una barzelletta raccontata agli italiani, tipo quella del BUNGA BUNGA. B. ha semplicemente passato il testimone a R. il quale, forte del 41% dei voti sul 45% dei votanti, sta mandando il Paese in rovina.
  • john buatti 3 anni fa
    Il ministro esteri di Obama Kerry promette aiuti umanitari ai palestinesi mentre finanzia il sistema di cosi detta Iron dome israeliano con 225 milioni di dollari. daranno gli stessi soldi ai Palestinesi? http://www.lapresse.it/mondo/nord-america/obama-firma-legge-per-nuovi-fondi-a-scudo-iron-dome-di-israele-1.556226
  • luciano passalacqua Utente certificato 3 anni fa
    QUANDO GRILLO DICEVA CHE L'ITALIA E' FALLITA E CHE IN AUTUNNO ARRIVERA' IL CONTO DA PAGARE,"I SOLITI IDIOTI"HANNO INVASO I MEDIA DI OFFESE PER BEPPE,CATASTROFISTA FASCISTA DISFATTISTA BUFFONE CIARLATANO..E PURTROPPO ALCUNI DEI NOSTRI SIMPATIZZANTI VI HANNO CREDUTO,MA ORA,CHE I NUMERI DICONO LA VERITA' E CI DICONO CHE SIAMO IN RECESSIONE NONOSTANTE I SELFIE DI RENZI,E CHE CIRACCONTANO UNA ITALIA SENZA LAVORO E SENZA FUTIRO,CON POLITI INCONCLUDENTI SE NON NEI TALK,DOVE BASTA OFFENDERE QUEI DEI 5 STELLE PER FARE APPLAUSI..BENE,COME DICE GRILLO SE IL POPOLO NON SI SVEGLIA ADESSO,NOI DEL MOVIMENTO NE PRENDEREMO ATTO,CI SI RITIRA E SI EMIGRA..
  • Danila R. Utente certificato 3 anni fa
    Questa è l'Italia.. Si fanno accordi con un pregiudicato. Schettino ( che è fuggito dalla nave come un topo) riceve onorificenze e tiene una lectio magistralis a La Sapienza sulla gestione del panico. Anche solo una goccia di Verità, emana una luce abbagliante in questo mare nero Tu con gli occhi tristi non scoraggiarti Oh ho capito che è difficile prendere coraggio in un mondo pieno di gente puoi perdere tutto di vista e l'oscurità dentro te può farti sentire così piccolo ma io vedo i tuoi colori veri che risplendono dentro te vedo i tuoi colori veri ed è per questo che ti amo quindi non avere paura di mostrarli I tuoi colori veri I colori veri sono belli come un arcobaleno https://www.youtube.com/watch?v=IilVx_gr69c
    • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
      Stupenda...complimenti. e' dedicata a qualcuno in particolare?...:-) Cmq ispira speranza...
  • Stefano Ghisalberti Utente certificato 3 anni fa
    certo che questi qua dell'ISTAT sono proprio dei GUFI ROSICONI per colpa loro adesso l'ufficio marketing del governo, ossia renzie, dovrà ripeterci 1000+1000 volte che un -0,2% è un OTTIMO risultato e questo finché ci sarà ben entrato fino in fondo al cervello ... tanto noi siamo considerati dei beoti
  • franco red Utente certificato 3 anni fa
    avete visto il tg2 all'una? HANNO CHIAMATO PADOAN PER RISPONDERE A QUANTO QUI DETTO. HA MENTITO SPUDORATAMENTE SAPENDO DI MENTIRE. comunque un MORTO GIA TRAPASSATO avrebbe avuto un'espressione meno FUNEREA. franco red
  • Rosella F. Utente certificato 3 anni fa
    Per dirla alla Di Battista, il Movimento 5 Stelle, con tutto quello che ha comportato, è riuscito finora a farci scendere dalla ruota dei criceti per collocarci su un bel tapis roulant. Certo è più dignitoso, ma il risultato mi pare lo stesso. Ros
  • delete d. 3 anni fa
    se il centralino non vi passa a bergoglio pubblichiamo un appello su youtube per farci due chiacchiere. fategli un appello se non ve lo passano per telefono. fategli un appello per dare un'occhiata alle s a n t e scartoffie, qualcosa si sbloccherà dopo. tanto vi manda affanculo lo stesso, ma che costa provare?
  • mic.r. 3 anni fa
    scusate carissimi Parlamentari M5S... e la chiedete solo adesso la "chiarezza alle istituzioni sul rendiconto di bilancio e sui fondamentali della nostra economia"? avreste dovuto farlo dal primo giorno! comunque meglio tardi che mai. Forza M5S! mic.r.
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    Aggiornamento di stato Di Walter Mio ULTIM'ORA: Dati Istat in picchiata. Dichiarazione della Picierno: Io la mia parte con lo scontrino del supermercato l'ho fatta. Se gli Italiani poi fanno la spesa a cazzo con gli ottanta euro io non c'entro nulla
    • mic.r. 3 anni fa
      hi hi.. cara Lalla... che nome simpaticissimo che ahi
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
      infatti ...se leggi meglio....non è mio (LOL)ma Mio
    • mic.r. 3 anni fa
      andiamo, non è linguaggio che si addice a una signora....
  • angela b. Utente certificato 3 anni fa
    leggo sui blog di giornali vari i commenti dei renzusconiani e quello più in voga è: "ma renzi è al governo da solo 4 mesi..." nn c'è limite all'ebetismo...renzi sta inciuciando per prendere le redini di questo paese già dal 2009 quando, per far diventare sindaco il bomba, B. nn fece campagna per il candidato del suo stesso partito il patto nacque allora e, da ancora prima renzye scout, conosceva a menadito l'andazzo economico italiano...nn ci son scusanti, il ragazzo prodigio ha volutamente trascurato le riforme fondamentali a discapito degli intressi suoi e di B. ha un bel dire "lo 0,8% o lo 0,1% di differenza del pil nn cambiano il quotidiano..." per andare sul sicuro allora buttiamoci sul MENO 0,1% così siamo in una botte di ferro! gufi...altro che gufi, magari fosse la sfiga...qui abbiamo gentaglia coscientemente scriteriata, malata e disonesta alla guida del paese schettino a confronto è un santo!
  • Beppe A. Utente certificato 3 anni fa
    Peccato - caro grillo che seguo dai primordi - che ti se sei dimenticato di dire la cosa principale: anche con un governo 5 stelle la situazione economica sarebbe esattamente la stessa. Non abbiamo politica economica, ne monetaria, ne infrastrutturale ne' la possibilita' di progettare e programmare politiche del lavoro. Servirebbe un new deal per ripartire ma i vincoli esterni ci pongono dei doveri restrittivi e la politica bancaria della bce serve solo per accomodare il rientro dei crediti del centro (germania olanda ecc..) Nemmeno i punti europei del programma minano la situazione di stallo esistente, anzi vanno chiaramente verso la status quo. Poi se uno pensa che una moneta vale l'altra e dobbiamo fidarci dell'europa che mette al centro il nostro interesse, libero di baloccarsi con quest'idea, ma non e' diverso da quel 41% che crede nell'imbonitore di turno..
    • Beppe A. Utente certificato 3 anni fa
      continuate sempre a pensare che il problema sia la politica nazionale, ma non lo e'. I nostri stessi problemi li ha mezza europa (e ora anche l'altra visto il calo di ordini industriale tedesco di stamattina). Le spese della politica sono un bruscolino nell'occhio di fronte ad un corpo devastato dal cancro
    • angela b. Utente certificato 3 anni fa
      peccato che se vi fossero stati i pentastellati al governo (grillo nn ha mai voluto andare in parlamento anche se è lui ad aver portato i voti), nn avendo legami e inciuci con nessuno, avrebbero potuto riformare senza ricatti quella gente nn può far nulla perchè son tutti legati a doppio filo...tutti devono qualcosa a qualcuno e tutti si aspettano qualcosa da qualcun altro...son gli scambi di interessi reciproci che legano i soliti da decenni se nn hai le mani libere nn puoi gestire neppure un chiosco di gelati i politicanti che ci trasciniamo dietro da sempre son tutti imbibiti di melense reciproche finalità personali e di potere il movimento impone 2 soli mandati e poi si torna a lavorare proprio per evitare che ci si attacchi troppo alla poltrona i ragazzi avrebbero saputo dedicarsi molto meglio di quel personaggio
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    pare la cosa fosse ben diversa da come ci è stata raccontata http://www.wired.it/attualita/media/2014/08/06/se-schettino-sale-cattedra-alla-sapienza/
  • delete d. 3 anni fa
    in v a t i c a n o parlano l'italiano, perché non vanno a fare due chiacchiere con la telecamera allo I O R la taverna e di battista, abitano lì a due passi... ministero della f e d e.
    • angela b. Utente certificato 3 anni fa
      lei guarda la forma e nn la sostanza...tipico atteggiamento renzusconiano dovessimo guardare quanta forma viene disattesa dai soliti politicanti avremmo costantemente il pollice volto all'ingiù della sostanza poi meglio nn parlarne...la sostanza è volta solo verso loro stessi si taccia e continui a guardare il dito...la luna lei nn sa neppure che esista
  • carlo 3 anni fa
    MA QUANTO CI COSTA L’INCHINO DI RENZI-SCHETTINO ALL’EUROPA? Questo mediocre bulletto che ha preso parecchi voti promettendo sfracelli in europa, purtroppo si crede l’erede di de gasperi e fanfani confondendo l’altrui scambio tra stabilizzazione centrista in cambio del piano marshall con il suo piano di massacro della democrazia in cambio di qualche (ipotetica) concessione all’italia del governo europeo. Accecato da questo penoso fraintendimento, procede con la sua squadretta di carini elastici e sorridenti (Del Rio, Boschi, Lotti, ecc.) nell’identico modo con cui saltellavano per strada armati di manganello il quartetto giovanile di “arancia meccanica”, grande capolavoro filmico degli anni ’70. Prima che la disillusione dei suoi elettori e lo schifo dei suoi avversari ci portino al baratro (il bulletto spera che si torni a votare nel 2018) gli ricordo per inciso un altro noto film uscito lo stesso anno (“cane di paglia”) e che potrebbe incontrare presto il suo Dustin Hoffman.
  • pietro S 3 anni fa
    ..... Ora chiediamo chiarezza alle istituzioni sul rendiconto di bilancio e sui fondamentali della nostra economia: cittadini ben informati sono precondizione essenziale per una democrazia che funziona"..... Ma ,dico: vi siete bevuti il cervello? E con simili armi che volete incalzare questa dittatura? Prima vi svegliate e meglio sarà per voi e noi! MOBILITAZOONE SUBITO, SENZA NE SI E SENZA NE MA!
  • Rosa Anna Oioli 3 anni fa
    Segue Forse il progetto di banca africana non era gradito. Mi chiedo durante i bombardamenti di Bagdad o di Tripoli fra i nostri imprenditori c'è stato qualcuno che faceva telefonate del tipo notturno come quella conosciuta dai cittadini aquilani ? Ora si facciano i conti in tasca Cinicamente mi chiedo costoro avvalleranno le politiche renziane ed europee? Quanti miliardi di danni subiranno. Ed ecco qui lo 0,000 del famigerato PIL italiano Confindustria tace spudoratamente I sindacati vivono di stereotipati pregressi Gli italiani coscienti si contano come naufraghi I conniventi sappiamo che sono milioni Chi presiede ha perso il senso della realtà forse a causa dei limiti d'età o per timori occulti E noi del movimento non possiamo fare altro che quotidianamente denunciare sperando nelle persone di buona volontà inizino una rinascita umanitaria Quello che mi turba escludendo le esternazioni del vertice è il silenzio assordante delle istituzioni religiose Non si odono neppure litanie solo chiacchiericcio La stragrande maggioranza dei nostri connazionali sodo dei battezzati. Se nutrissero ancora un vago ricordo del vangelo riuscirebbero ancora di discernere fra onestà e il resto
  • john buatti 3 anni fa
    correggo ______la Legge è uguale per tutti quelli con i soldi! Berlusconi...? Il tribunale di Monaco di Baviera archivia il processo a carico di Bernie Ecclestone, accusato di corruzione dopo che Ecclestone paga una mazzetta di 100 milioni al tribunale di Monaco di Baviera! Accusato di aver pagato una mazzetta per corrompere...a sua volta paga una mazzetta da 100 milioni per corrompere il tribunale di Monaco di Baviera per non essere condannato! http://www.gazzetta.it/Formula-1/05-08-2014/formula-1-ecclestone-paga-100-milioni-tribunale-archivia-caso-9050249586.shtml
  • simone stellini Utente certificato 3 anni fa
    Napo??!! E' ora?? un altro piagnisteo??E avanti cosi'??
  • Rosa Anna Oioli 3 anni fa
    Gli 80 euro accettati sono come la mancia di chi fa Il palo agli scassinatori Coloro che nelle urne si sono resi responsabili di questo misfatto sappiano che se ci scappano i morti e c'è ne scappano durante una rapina di questo tipo Sono colpevoli per questi delitti. E smettiamo di chiamare partito di sinistra il PD La sinistra è morta da ormai troppo tempo le pale per ricoprirne la fossa le tenevano in mano D'Alema e Violante. Se scavate il cumulo non ci trovate che un pugno d'ossa sbiancate Dall'ulivo in poi era già un altra cosa era già Cosa Nostra Oggi ci troviamo fra due onorate famiglie di sangue che da rivali dopo numerosi papelli si sono accordate Hanno invaso istituzioni e organismi di potere Avallate da chi oltreoceano e oltralpe irridendoci della insipienza ci utilizzano come carne da macello Diranno chi è causa del suo mal ....... Nel quadro internazionale che si va delineando sanno che saremo in prima linea ci separa solo un braccio di mare dal califfato libico Che pensate che possa accadere fra non molto Volutamente scombinato i quadri che facevano da deterrente al fanatismo di islamici deviati. Che non hanno nulla da spartire con il vero credo religioso del Corano. Ma coltivano la rabbia e odi da noi allevati Eliminando le persone che ben conoscevano le ataviche contorsioni dei loro sudditi Saranno pur stati dei sanguinari tiranni. Nei loro paesi regnava almeno un apparente concordia fra tribù bellicose. E c'era anche una civile vita sociale e tolleranza religiosa. C'e da chiedersi chi ha generato il caos lo ha fatto di proposito consapevole o sono solo stati emeriti cretini privi di conoscenze culturali Miranti solo ai loro fini di razzie energetiche e calcoli meschini di indurre alla distruzione per speculare sulle ricostruzioni ipotecando la ricchezza energetica . Com'erano le città libiche prima dei bombardamenti qualcuno le ricorda ? Quale fu la molla che indusse l'occidente? Continua
  • Rosella F. Utente certificato 3 anni fa
    Un' altra cosa: vi fidate dell' ISTAT? Abbiamo a che fare con i supermercati e vi assicuro che non sono mai stati così vuoti. Per me la situazione è più drammatica Chi spende ancora? I ricchi, ovviamente, e, degli 11 000 000, i mazzettari. Per il resto si vedono tanti ticket buoni pasto Sono categorie che non hanno motivo di preoccuparsi perchè realizzano questo SISTEMA che difenderanno con unghie e denti. Come? Votando ancora per il PD. Quindi, se non per una questione di amor proprio, perchè mai dovrei temere l'arrivo dell'organismo di controllo europeo? Ma che esploda una volta per tutte! Ros
  • Gab Riele Utente certificato 3 anni fa
    ma perche' ci voleva l'ISTAT per far capire che siamo in recessione????? bastava uscire dai palazzotti romani, dai selfie e dai twittery per capire a che punto siamo. Caro Renzusconi, anche se ti sei allenato a correre in questi mesi continua a correre veloce quando dovrai scappare dagli Italiani che hai portato sul lastrico.. la staffetta era partita con il tuo papa' Berlusconi, poi a Monti che nella sua batteria aveva fatto il record negativo per poi proseguire il lavoro con Letta dove non lo hai nemmeno fatto finire per prenderti tutti i meriti tu ... razza di capr...e !!!! corri corri che io sto partendo gia' da adesso.... sei il re dei burattini. Soltanto essere toscano come te mi si accappona la pelle
  • john buatti 3 anni fa
    ______la Legge è uguale per tutti quelli con i soldi! Berlusconi...? Il tribunale di Monaco di Baviera archivia il processo a carico di Bernie Ecclestone, accusato di corruzione dopo che Ecclestone paga una mazzetta di 100 milioni al tribunale di Monaco di Baviera! Accusato di aver pagato mazzetta per corrompere...a sua volta paga una mazzetta da 100 milioni per corrompere di tribunale di Monaco di Baviera per non essere condannato! http://www.gazzetta.it/Formula-1/05-08-2014/formula-1-ecclestone-paga-100-milioni-tribunale-archivia-caso-9050249586.shtml
  • Paolo C. Utente certificato 3 anni fa
    Il Ministro del Tesoro Padoan ha assicurato che la Troika non verrà . C'è da credergli,infatti già abbiamo l'Autotroika e ci suicidiamo da soli . L'economia già l'abbiamo sistemata, ora stiamo smantellando con successo la democrazia. Entro i 1.000 giorni di Renzi saremo un set perfetto per il terzo episodio del Pianeta delle Scimmie
  • simone stellini Utente certificato 3 anni fa
    Se vi vedo ancora al tavolo con quei buffoni vi sputo in faccia.
  • marco . Utente certificato 3 anni fa
    Quello che non ho è una camicia bianca quello che non ho è un segreto in banca quello che non ho sono le tue pistole per conquistarmi il cielo per guadagnarmi il sole. Quello che non ho è di farla franca quello che non ho è quel che non mi manca quello che non ho sono le tue parole per guadagnarmi il cielo per conquistarmi il sole. Quello che non ho è un orologio avanti per correre più in fretta e avervi più distanti quello che non ho è un treno arrugginito che mi riporti indietro da dove sono partito. Quello che non ho sono i tuoi denti d'oro quello che non ho è un pranzo di lavoro quello che non ho è questa prateria per correre più forte della malinconia. Quello che non ho sono le mani in pasta quello che non ho è un indirizzo in tasca quello che non ho sei tu dalla mia parte quello che non ho è di fregarti a carte. Quello che non ho è una camicia bianca quello che non ho è di farla franca quello che non ho sono le sue pistole per conquistarmi il cielo per guadagnarmi il sole. Quello che non ho... http://youtu.be/NUK6c59U384
  • salvatore Tamburrino Utente certificato 3 anni fa
    Vorrei dire una cosa che è contro il modo di vedere del M5s. Fuori i partiti dalla TV pubblica, intanto ci bloccano e non ci fanno avanzare. Bene, allora usiamo gli stessi metodi che usano loro, utilizziamo a fin di bene la Tv pubblica per i cittadini che siamo la maggioranza. Noi essendo il primo partito come numero di voti, possiamo pretendere l'uso di uno dei canali della rai come fanno pd e fi ? Questo sarebbe combattere ad armi pari, ci facciamo il nostro bel telegiornale diretto da noi e spargiamo le notizie vere che gli altri tg non dicono mai. Poi quando occorrerà faremo in modo che tutti i partiti compreso il M5s escano dalla RAI.
  • john buatti 3 anni fa
    ___________ Thales Italia offre soluzioni tecnologiche che si rivolgono al mercato della gestione del traffico aereo, con competenze nei sistemi di atterraggio, navigazione e sorveglianza; al settore della difesa, con competenze nelle comunicazioni militari e nella guerra elettronica; al mercato dei trasporti, con competenze nel segnalamento ferroviario; a quello della sicurezza, con competenze nella protezione e sorveglianza d’infrastrutture critiche. Thales Italia opera nel nostro paese con 500 dipendenti distribuiti su sei siti, i cui principali sono Roma, Firenze, Chieti e Milano. Per soddisfare ogni esigenza del cliente, Thales Italia dispone di un solido portafoglio di prodotti e tecnologie duali destinate a mercati sia civili che militari. La sua forte vocazione all’innovazione si nutre soprattutto di numerose e proficue collaborazioni con le migliori università e centri di ricerca italiani, che permettono di cogliere e anticipare le sfide del mercato. Thales Italia è partecipata al 100 per cento dal Gruppo Thales. Thales è leader mondiale nelle nuove tecnologie rivolte ai mercati dell’aerospazio, spazio, difesa, sicurezza e trasporti. Il Gruppo realizza un fatturato di circa 14,2 miliardi di euro annui, con 65.000 dipendenti in 56 paesi. Con 25.000 tra ingegneri e ricercatori, Thales garantisce un’esperienza unica nel progettare, sviluppare e realizzare soluzioni, sistemi e servizi che rispondono alle più complesse richieste di sicurezza. Thales ha una dimensione internazionale, con attività in tutto il mondo e la capacità di coinvolgere i propri clienti come partner locali. La “Space Alliance” con Finmeccanica: Thales Alenia Space Il Gruppo Thales è presente in Italia anche nel settore dello Spazio, con le joint venture Thales Alenia Space (67% Thales e 33% Finmeccanica) e Telespazio (67% Finmeccanica e 33% Thales)... https://www.thalesgroup.com/en/worldwide/space/press-release/wake-rosetta https://www.thalesgroup.com/it/italia/about-us
  • Rosella F. Utente certificato 3 anni fa
    Pragmatismo. Renzi ha detto che 11 000 000 ( diconsi undicimilioni) di individui sono felici per aver ricevuto i famigerati 80 Almeno il 70% di questi percepisce uno stipendio senza produrre nulla. Penso poi al danaro speso per mantenere le strutture dove questo 70% si reca per non produrre nulla. Ad esso unisco i vari privilegi, privilegi che si pagano! E le mazzette esentasse? Perchè la nostra è una BUROCRAZIA, il POTERE APPARTIENE AGLI UFFICI dove una firma fa lievitare i costi di una qualsiasi iniziativa. Il male della burocrazia non è dato dalle carte scritte, ma dell'uso ricattatorio che se ne fa. Al 70% unisco i pensionati che , pur non producendo nulla, hanno un costo. Mica possiamo ucciderli come voleva Platone! Ne consegue che mettere nuove tasse, indebitarsi, recuperare il danaro dell'evasione sarebbe come mettere acqua in un paniere perchè le spese di MANTENIMENTO procedono MENSILMENTE, quelle BUROCRATICHE GIORNALMENTE Ma noi che siamo intelligenti aspettiamo che sia l' organismo di controllo europeo a farcelo notare e intanto apriamo il tavolo del poker dove il trofeo è una bella riforma costituzionale o istituzionale, ma basta guardare fuori per capire che quello che serve è una PROFONDA e DOLOROSA modifica sociale ed economica Patto del Nazareno, Berlusconi, Renzi, continuare a fissare l'attenzione sulle persone non mi pare dia frutti. Questo sistema perverso troverà sempre due piedi ed una testa per essere rappresentato. Ma come si ferma un sistema? Usandogli contro quello che lo alimenta, per esempio non pagando le tasse, non pagando il canone, non pagando il bollo dell'auto, l'assicurazione, il biglietto del tram, boicottando i negozi, FERMANDO QUESTA ITALIA! In piazza non scendiamo, la lotta armata è stata bocciata, i tavoli non piacciono e allora: perchè non provare così? Non volevate Gandhi? Non fece così con il sale? Contro il sistema. INOSSERVANZA DELLE DISPOSIZIONI DEL SISTEMA per uscire dalla palude. Buon pranzo Ros
    • Rosella F. Utente certificato 3 anni fa
      Grazie, Frutta! Buona digestione
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      E' meritato,fidete Rosse'... Buondi'!!
    • Rosella F. Utente certificato 3 anni fa
      Che bel complimento! Grazie, ti giuro che non volevo :-)
    • mbeppe grillo 3 anni fa
      Sei un mito! Hai descritto esattamente la situazione malata, cancerogena italiana. Anche il M5S ci propone sempre dei personalismi, qui va riformato il sitema, la cultura e praticamente tutto quel che oggi vediamo... grazie per questi post
  • Paolo C. Utente certificato 3 anni fa
    La recessione " tecnica" non esiste, così come non esistono la povertà , la disoccupazione o la fame "tecniche" . Se quest'anno abbiamo prodotto e guadagnato di meno vuol dire che siamo in recessione reale
  • dario fertoli Utente certificato 3 anni fa
    C'è ben poco da chiarire cari amici portavoce deputati della Camera. Anche i topi di campagna hanno capito che siamo alla frutta, non servono gli zero virgola e non serve nessun mago della finanza per invertire la rotta di collisione verso il muro della povertà assoluta. Siamo gufi? Se il gufo è un volatile notturno predatore di carogne, direi che gli unici gufi simili alla descrizione sono Don Matteo e Don Silvio che hanno ottime capacità e ottimi curriculum per mandarci dritti alla rovina. Non c'è molto tempo da perdere...ma non per fare le riforme che sono INUTILI, ma per madare via, anche con la forza, due dementi di provata natura che ancora credono di essere onnipotenti. Voi, cari cittadini deputati, dovete lottare in prima linea per scardinare e distruggere questo sistema filomafioso e camorristico che ha le ore contate! VIVA IL MOVIMENTO 5 STELLE E VIVA LA DEMOCRAZIA!
  • Daniel S. 3 anni fa
    Allora: la rivoluzione non ci sarà. dall'euro non si esce: quindici anni fa sono state dettate le regole, c'è chi le ha sottoscritte e siamo TUTTI responsabili perchè quelli che le hanno sottoscritte li abbiamo legittimati noi a sottoscriverle. Adesso i nodi arrivano al pettine: fiscal compact, pareggio del bilancio. Siamo pigs governati da pigs tali e quali a noi. Non abbiamo fatto niente, stiamo continuando a non far niente: abbiamo ciò che meritiamo. Il governo sta facendo l'unica cosa possibile: svendere l'Italia, i nuovi padroni ci daranno una casa in cui vivere (ma NON più nostra e dovremo pagare per viverci dentro. Niente più due o tre telefonini, scarpe devono durare anni, l'automobile sarà un lusso per pochi. Chi vorrà lavorare lavorerà per le multinazionali, poche pretese, sarà garantita la sopravvivenza al popolino e pochi ricchi comanderanno le masse talmente deboli che non avranno la forza di ribellarsi: dovranno semplicemente "stare buoni e consumare poco". Che le risorse del pianeta scarseggiano e siamo troppi. L'alternativa è far scoppiare qualche guerra tosta in modo che vengano sterminati quei milioni di esseri umani che dan fastidio.
  • Maria Pia Caporuscio Utente certificato 3 anni fa
    L’Italia non è la concordia però è questa la fine che gli farà fare questa banda di imbroglioni. Esattamente come quella nave consegnata nelle mani di un comandante inaffidabile per incapacità e moralità, che dopo averla portata a sfracellarsi contro gli scogli, l’abbandona al suo inglorioso destino per salvare il suo culo, così nel nostro Parlamento un piccolo grottesco capo di governo, sostenuto dalla più ridicola e insulsa formazione che abbia mai varcato quella soglia e da un capo della repubblica, non più nel pieno possesso delle sue capacità, avendo un età in cui doveva stare a riposto da oltre venti anni, stanno dirottando l’Italia a schiantarsi non sugli scogli certamente, ma verso la catastrofe umanitaria! Questa accozzaglia sta decidendo (senza il consenso di coloro sui quali si abbatteranno gli effetti delle loro luride contro-riforme) che purtroppo li porteranno, con assoluta certezza, verso la morte non solo civile ma anche fisica, per la mancata possibilità di nutrirsi e curarsi dalle malattie. Dunque per salvare il culo di un pregiudicato e quelli non meno luridi delle banche mondiali e delle multinazionali, arrivano a sacrificare la vita a milioni di persone. Questa gente che con un vero e proprio colpo di stato si è arrogata il diritto di governare il nostro paese, quando nessuno gliene aveva dato la facoltà e questa verità non si può negare! Gli italiani sono stati privati del diritto al voto, ma non finisce qui, perché questi signori erano abusivi da sempre, come confermato dalla Cassazione, essendo stato il popolo italiano privato della possibilità di scegliere da chi essere governato, per cui questo sistema messo in atto dalla casta politica per auto-eleggersi, è incostituzionale. E' necessario che la popolazione si renda responsabile della gravità della situazione e si adoperi con le armi della ragione a cacciare questi abusivi prima che la loro immoralità e deficienza porti a schiantarsi questa che non è una nave, ma la nostra unica nazione!
    • Maria Pia Caporuscio Utente certificato 3 anni fa
      Certo che hai fatto bene, chi oserebbe mai dire il contrario? Questa è la dimostrazione provata che intelligenti si nasce non si diventa, nonostante eccelsi maestri!
    • IL BORGOMASTRO 3 anni fa
      Ho fatto bene a piantarla con te: questo tuo commento (e non solo questo!)è la dimostrazione che dopo tre anni tu non hai imparato niente: a distinguere la realtà dalla fantasia, quello che desideri che accadesse, da quello che in realtà veramente occorrerebbe fare! Vedi che ho fatto bene a... bocciarti? Il Borgomastro di Hamelin
  • luna piena 3 anni fa
    L'attuale creazione di denaro dal nulla operata dal sistema bancario è identica alla creazione di moneta da parte di falsari. La sola differenza è che sono diversi coloro che ne traggono profitto. - Maurice Allais - ---------- Come quest'urna d'alabastro, la cui arte Fragile è al pari d'un fiore di cassia Tale è il mio cuore... In esso ripongo le spezie e i profumi Di memorie ricche e appassionate, Che son come essenze di cinnamòno, di sandalo e garofano. Come canti di vita - di dolore – d'amore - Sarojini Naidu - La forza di essere ... http://www.youtube.com/watch?v=Bm_RpCDZt9M Buongiorno...tra prosa e poesia :)
  • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 3 anni fa
    L'attivista da tastiera. ECONOMIA: IL VERO GUFO È RENZIE. SI, MA A PAGARE SIAMO SEMPRE NOI! Mancano lavoro e soldi, no punti di PIL! Il PIL cresce anche se facciamo una guerra, allora che facciamo, cominciamo a spararci addosso? Io sono anni che lo dico, o ci salviamo da soli, o la politica ci farà estinguere! Il percorso del M5S ha bisogno di tempo, ma gli italiani, noi, quel tempo non ce l'abbiamo! Il Pil fa segnare il - 2% nel secondo trimestre, - 3% su base annua, e sti caxxi! Non sta fecendo niente nessuno per rimette in moto l'Italia, anzi, la si vuole mettere in ginocchio! Quel che dico io è semplice: Siamo in grado di scambiarci attraverso la rete internet e quella territoriale, le nostre competenze? Una sorta di circuito dei disgraziati, come mettere tutti i nostri soldi in una unica banca, magari etica, per spuntare condizioni vantaggiose. Creare dei gruppi di lavoro per "lavorare", per tenerci a galla da soli. Creare delle Civic Company con le quali fare lavori un po' più grandi. Non mi piace la parola "Circuito 5 Stelle", ma il senso è quello. Ho scritto per anni delle Civic Company Comunali, l'ho messa sul Portale del M5S, l'ho scritta come suggerimento in LEX, l'altro portale M5S del Parlamento, ma non ha sortito effetti. L'unica cosa è organizzarci in proprio, si tratta di pararci il cxlo in attesa di tempi migliori. Nel commercio si "inventano" tutti carte di fedeltà di ogni tipo, che offrono di tutto pur di farti spendere da loro. ALLORA SPENDIAMO GRILLINO, PRODUCIAMO GRILLINO, CONSUMIAMO GRILLINO! Ci vuole tanto a capire che "sparpagliati" non contiamo un caxxo, ma tutti insieme siamo una potenza, anche economica? Voglio morì grillino, mica coglione! Arrivederci e grazie. Nando da Roma.
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    o t finchè avremo giornalai come cazzullo e altri non ci sarà vera informazione in Italia.fate quindi tutti passaparola su quello che succede.è troppo importante informare.
  • Giorgio G. Utente certificato 3 anni fa
    Io dopo le elezioni europee ho smesso di parlare di politica, di economia, crisi , crescita con i conoscenti. Ho visto persone che reputo intelligenti, cadere nei trappoloni propagandistici di renzie, negli 80 euro che dovevano rilanciare l' economia, nella ripresa che ci sarebbe stata senza se e senza ma e anche nella buffonata delle 4 autoblu vendute su ebay. Mi son messo sulla riva del fiume e adesso vedo l'inizio della fine dell' ennesimo fenomeno da baraccone politico, un vero burattino nelle mani di chissà chi, messo con lo scopo di tenere in caldo il posto per il ritorno di zio silvio. Perché renzie in pochi mesi ha dimostrato di essere un tal cazzaro da diventare meno credibile di un berlusca con i suoi contratti agli italiani, i suoi milioni di lavoro, le sue esternazioni sulla crisi che non esisteva. He sì, perché alle prossime elezioni politiche renzie arriverà distrutto dalle future manovre correttive, dall'aumento della disoccupazione, dalla crescita sotto zero e perciò lo scontro politico sarà tra M5S e il vecchio zio silvio.
  • Rosella F. Utente certificato 3 anni fa
    Vi fidate dell'Istat? Abbiamo contatti con i supermercati e qui non sono mai stati così vuoti. Per me la situazione è più grave Ros
  • Delete d. 3 anni fa
    Ma com'è che a me non mi telefona mai l'istat?
  • john buatti 3 anni fa
    ___________ La sonda Italiana Rosetta dopo 10 anni sta per atterrare sulla Cometa 46P/Wirtanen (400 milioni di KM distante) La ditta Spaziale Italiana Alenia che ha anche costruito moduli per la ISS che orbita il pianeta Terra a 400km di altitudine ha costruito collaudato e controlla la missione Rosetta. _____ Rosetta, la sonda dell’Agenzia spaziale europea integrata da Thales Alenia Space e lanciata verso la cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko il 2 marzo 2004, sta per raggiungere il suo obiettivo. La sonda si trova ad una distanza dalla Terra di circa 400 milioni di chilometri ma ormai a pochi chilometri dalla cometa e nel suo costante avvicinamento sta ottenendo immagini sempre più dettagliate del nucleo cometario. Rosetta, in particolare, è la prima missione realizzata per studiare in situ il nucleo di una cometa ed è stata riattivata a gennaio di quest’anno dopo un periodo di ibernazione iniziato l’8 giugno 2011. In questi dieci anni, Rosetta, progettata da Airbus Defence and Space (prima Astrium) in qualità di prime-contractor, ha seguito una lunga traiettoria interplanetaria che l’ha portata oltre l’orbita di Giove. Thales Alenia Space ha preso parte alla missione Rosetta in qualità di contraente principale per le attività di assemblaggio, integrazione e prove del satellite e per[...] http://www.avionews.it/index.php?corpo=see_news_home.phpdel 2001 http://www.esa.int/ita/ESA_in_your_country/Italy/Rosetta_la_sonda_dell_ESA_che_studiera_le_comete_lascia_l_Italia
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    i piddini han voluto col loro voto che succedesse tutto questo.punto.bastava una x e hanno pure sbagliato...ora speriam nelle prossime votazioni.ma dovremmo tornare in tv.e rialzare i toni!p.s. mai più nessun tavolo di dialogo con la casta!
  • maurizio p. 3 anni fa
    PARLAMENTARI 5 STELLE E BEPPE. COSA ASPETTATE A CHIEDERE USCITA DALL'EURO? ORMAI NON ABBIAMO SCELTA.. Fatelo prima che sia troppo tardi. PIL e' sceso a -0,2%. I famosi 80 euro probabilmente sono stati usati per ricariche telefoniche e I-PHONE per la gioia di Samsung, Apple, Nokia etc. O bollette Telecom/Luce e gas. ALTRO CHE AUMENTO DI CONSUMI o al massimo ci ha guadagnato qualche pizzeria.. Se non usciamo alla svelta dall'euro e stampiamo moneta a breve falliremo perchè IL FISCAL COMPACT ucciderà l'economia già morente e poi ci sarà davvero una rivoluzione epocale. PERCHE' QUANDO LA GENTE SI TROVERA' SENZA CASA E SENZA PIU' SOLDI PER CAMPARE ALLORA NON AVRA' ALTRO DA FARE CHE LA RIVOLUZIONE. E se verrà quel momento i primi che andranno a prendere sono questi politici che hanno rovinato l'Italia insieme ai finanzieri e banchieri furbetti che hanno speculato sulla crisi. BASTA ATTENDERE E PARLARE DELLA RIFORMA ELETTORALI O DEL SENATO... Mentre Roma brucia i politici discutono di cose che in questo momento non servono agli italiani.. Tra poco mancherà il pane e a noi del Senato di nominati o dell'Italicum non ce ne fregherà nulla..perchè saremo già morti. E' ORA DI PENSARE A SALVARE L'ECONOMIA. BASTA EURO. STAMPARE MONETA O MORIREMO TUTTI (a parte chi si è arricchito speculando)
  • Giusy Romano Utente certificato 3 anni fa
    E' necessario ripensare un nuovo modello socio economico di sana pianta. Quello attuale ha perso gli equilibri e se non ci fermiamo andiamo tutti a sbattere, i ricchi più dei poveri riporteranno lividi e contusioni. Non è necessario attribuire colpe ma solo correggere gli errori. L'Antropocrazia ha individuato gli strumenti per invertire la rotta e raddrizzare la nave in affondamento. Fiscalità monetaria con prelievo percentuale sui valori monetari detenuti ed eliminazione dell'attuale sistema di tassazione che si scarica sui consumi a danno delle classi medie e dei poveri. Istituzione del reddito di cittadinanza (a regime in misura universale) in risposta all'introduzione delle macchine e dell'informatica che hanno rimpiazzato e sempre più rimpiazzeranno la manodopera. Con l'eliminazione delle attuali tasse i prezzi dimezzano e di conseguenza si ottiene il raddoppio del potere d'acquisto, si pone rimedio, nel tempo, al problema della redistribuzione delle ricchezze.
  • Paolo De_Sanctis Utente certificato 3 anni fa
    Come ho già scritto non c'era alcun bisogno di correre a legittimare Renzi, rendendosi ridicoli chiedendo revisioni a riforme assurde pensate e scritte da incapaci totali. Vi dicevo lasciate lavorare l'economia, sarà lei a spazzare via un incompetente totale in materia, alla velocità della luce ... e chi se ne frega se un popolo di crassi ignoranti lo ha votato al 40%. Il popolo non sa nulla vota con la pancia e la prossima tornata elettorale la pancia sarà molto vuota!
  • vincenzodigiorgio digiorgio Utente certificato 3 anni fa
    Ho come l'impressione che ci sia una congiura internazionale tesa a impoverire l'Europa . Ovunque si parli di politica esimi professori e grandi economisti concordano con i politici sul non accennare minimamente a quella che io reputo la causa principale della crisi europea e italiana : la Cina ! Da un decennio e più siamo invasi dai prodotti , di tutte le tipologie , di quel Paese . Avendo un prezzo molto inferiore ai nostri , grazie al basso o inesistente costo delle garanzie del lavoratore cinese , vengono acquistati al posto dei nostri prodotti . In Cina la vita costa un decimo che in Europa , quindi il lavoro cinese costa dieci volte meno del nostro ! Una volta si mettevano dazi di compensazione tesi a evitare quello che sta avvenendo ora : il lavoro si sposta li dove costa meno , e qui cresce la disoccupazione e il PIL si abbassa . A chi giova tutto ciò ? Momentaneamente a chi fa import di quei prodotti , a chi sposta li la sua produzione , a chi vuole povera l'Europa ! Credete davvero che i nostri politici siano tanto fessi da non saperlo ? ! Lo sanno , anzi sono stati messi li , tramite il nostro poco amato presidente , dalla finanza giudaico massonica che è a capo del governo degli Stati Uniti che vedono come un pericolo una Europa forte ! L'invasione dei clandestini autorizzati è un più che , secondo i loro piani , contribuisce all'aumento del disordine nel continente . Calcolo non esatto in quanto scriteriati come noi italiani , in Europa non ve ne sono ! Perciò ce li godiamo solo noi sperando che non ci portino in regalo anche l'Ebola . Gli americani , primi e più forti propugnatori della liberalizzazione e della globalizzazione selvaggia , hanno rimesso dazi compensativi ! Il Movimento , su questo , sta traccheggiando e non ne capisco il perchè . Fuori da questa letale Europa e dai suoi cappi , fuori dall'Euro ! E il debito pubblico lo paghiamo quando possiamo !
  • davide di noia Utente certificato 3 anni fa
    Per fortuna ( loro.. ) che abbiamo le società che gestiscono i giochi a pronostico !! Qui il segno più è da tutte le parti. Gli Italiani si sono giocati nel 2012, quasi 100 miliardi di euro, utili e investimenti per tutti. W l' Italia.
  • ciro c., Quinto di Treviso Utente certificato 3 anni fa
    Comandante Renzie, torni a bordo CAXXOOOO...
  • Alberto Deiana 3 anni fa
    OT Mentre leggo i Vostri post mi discosto leggermente dall'argomento in quanto vorrei far notare che un condannato in via definitiva discute con il premier non-eletto sulla Legge Elettorale. Legge in base alla quale si stabiliranno i futuri equilibri politici della Repubblica Italiana. Cordiali saluti a tutti gli attivisti. Alberto Deiana. M5S Como.
  • ciro c., Quinto di Treviso Utente certificato 3 anni fa
    Anche un gatto nero si toccherebbe le parti intime se Renzie gli attraversasse la strada.
  • Alex 3 anni fa
    Parlando con degli italioti...comunque ringrazio sto governo per 80 euro in più in busta paga....e se ci aumentano le tasse x fine anno non mi frega tanto le pagheranno tutti e i miei 80 euro non me li spazzano tutti in una sola volta! Questa è l Italia Svegliaaaaa
  • GABRIELE TINELLI () Utente certificato 3 anni fa
    Siamo passati dal "più PilU per tutti, al meno PIL per tutti". GRAZIE RENZIETUNG
  • Enzo Rossi 3 anni fa
    Buon giorno a tutti. Sono un po' scoraggiato e preoccupato per il futuro del Movimento 5 stelle. Sembra che qualcuno, in questo anno e mezzo, si sia incaricato di pilotarlo dolcemente (credo che ci siano persone che fanno questo come mestiere) verso i soliti lidi, stile Sel, Pd, Fi etc. E allora vai col Pil che cala (un numero che ormai non ha più nessun senso concreto), la disoccupazione che cresce (e te credo, hanno inventato l'automazione spinta e però si pretende di far lavorare ancora le persone come un secolo fa), vai col calo della produzione (produzione de che, ormai abbiamo le case piene di oggetti inutili e malfunzionanti e siamo circondati, in ogni cosa che facciamo, da "fornitori di servizi" che in realtà generano disservizi). Si crea, e si vende, un mondo rovesciato (un altro mondo). Il bilancio pubblico è stato distrutto rincorrendo questi miti. E un intero popolo è stato reso schiavo. Missione compiuta.
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    buongiorno blog!!nella recessione il pd lavora per una riforma vergognosa della costituzione..il Paese muore e il pd ci porta al baratro.io spero solo che prima o poi gli italiani tornino ad interessarsi di politica.allora ci sarà il cambiamento.M5S senza se e senza ma!!
  • GIUSEPPE POLIZZI 3 anni fa
    RENZI E LE PROMESSE DA MARINAIO.... DOPO TANTE PROMESSE I FATTI NON PERDONANO: ITALIA IN RECESSIONE. RENZI DIRA': " IO SONO OTTIMISTA...MI HANNO VOTATO IN 11 MILIONI...SONO DEI GUFI..." TRADOTTO: NON ROMPETE LE SCATOLE. INTANTO LA CASTA CON RENZI E' PROTETTA, PER I POLITICI DI PROFESSIONE NON CAMBIA NIENTE. POVERA ITALIA DOPO BERLUSCONI IL SUO CLONE: RENZI. UN'ALTRA ITALIA E' POSSIBILE. AFFIDIAMOCI AL M5S IL CAMBIAMENTO ARRIVERA' QUESTIONE DI TEMPO....
  • Alex 3 anni fa
    La figlia di Putin col suo ragazxorischia l espulsione dalla Olanda... Io li vorrei qua in Italia!!!
  • stefano z. 3 anni fa
    Non è vero che la produzione italiana è ferma (i soliti gufi che sparlano a caso...) Siamo i primi in Europa a produrre disoccupati!!! COME VORREI MANDARLI TUTTI A CASA (GLI ONESTI) ED I LADRI IN GALERA
    • Roberto Astro Utente certificato 3 anni fa
      Non dimenticare anche la produzione di mafia, massoneria, corruzione evasione fiscale e tutta MADE IN ITALY
  • ciro c., Quinto di Treviso Utente certificato 3 anni fa
    Mah...per me Renzie non e' neanche un gufo, e' semplicemente un tordo, un ebetino.
  • Robespierre 3 anni fa
    CHIAMARLO GUFO E' UN COMPLIMENTO. Questo è un incapace, incosciente e bugiardo. Il grande bluff si stà palesando giorno dopo giorno, e gli elettori "creduloni" prima sentiranno il dolore, dopo si accorgeranno di averlo preso nel culo senza vaselina. Anche la stampa allineata, da i primi segni di ripensamento non tanto perché è intellettualmente onesta ma perché si stà parando il culo nei confronti dell'opinione pubblica che comincia ad aprire gli occhi. I dati dell'ISTAT parlano chiaro e questo bullo continua a cercare chi è stato un grande bluff come lui: "Silviolo". Gli ubriaconi frequentano gli ubriaconi, gli onesti frequentano gli onesti e Renzie chi frequenta?
  • luis p. Utente certificato 3 anni fa
    La corpa der calo der pil è della base der movimento 5 stelle. Stanno sempre dietro a tastiera e nun se danno foco davanti a palazzo chiggi....
  • Johnny Gaspari Utente certificato 3 anni fa
    Ale 69 ma ti preoccupi di schettino professore se fino a ieri in tv hanmo dato la notizia del professore che ha cercato di violentare per più volte vari ragazzini delle medie e se non si dimetteva lui starebbe ancora la a prendere lo stipendio? Anzi, dopo le denuncie, aveva ottenuto anche poltrone in provincia e in associazioni finanziate dalle regione Veneto, per rispondere a quello che ha l'accento di Salvini.
  • Vittoria (PC) 3 anni fa
    Ma no figuratevi,sara' tutta colpa dei 5s che hanno fatto ostruzionismo in senato. RENZI SEI UN CIARLATANO.VATTENE BRUTTO PAPPAGALLO E VERGOGNATI X TUTTE LE CAZZATE CHE ESCONO DALLA TUA BOCCA. VAFFANCULO TE E IL TUO PARTITO DI MERDA
  • davide di noia Utente certificato 3 anni fa
    I politici con i partiti, in 30 anni, hanno demolito e depredato un grattacielo di 1000 piani, e che grattacielo,l 'Italia. Ora sono sempre loro,inamovibili e sfacciati, con cazzuole d'oro e mattoncini recuperati dalle macerie, pretendono di ricostruirlo. A noi cittadini gli stessi politici ci chiedono i lavori con più sacrifici, ci chiedono di aiutarli ed applaudirli ad ogni loro movimento. Mandiamoli via tutti, questi sono dei criminali. Lasciate lavorare chi è capace, lasciate il vostro posto ad altri, a chi non conosce la corruzione e non fa compromessi sottobanco per salvare se stesso e i partiti. Voi avete fallito.
  • Cinzia C. Utente certificato 3 anni fa
    Siuamo tornati alla recessione del 2011. Prepariamo le monetine
  • Maurizio Marino 3 anni fa
    #troikastaiserena
  • TrollchesussurraPinodettoChetMN 3 anni fa mostra
    RISPETTATE CHI HA ACCOLTO DI BUON GRADO GLI 80 EURO AL MESE, VOI CHE VI FATE RIMBORSERE 300 EURO E PIU' DI BAR ALLA CAMERA OGNI MESE! NON VI PAGATE DI TASCA VOSTRA NEMMENO IL CAFFE' IL CAPPUCCINO E IL CORNETTO ALLA CREMA: CHE SCHIFEZZA!
    • Alberto 3 anni fa mostra
      Mentre tu scrivi cose senza senso e senza cognizione di causa un condannato in via definitiva discute con il premier non-eletto sulla Legge Elettorale. Legge in base alla quale si stabiliranno i futuri equilibri politici della Repubblica Italiana. Per favore cerca di ragionare e vai a scrivere anche su altri blog ammesso che te ne diano spazio.
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa mostra
      rimborsere??? ahahahaha
  • Lone Wolf Utente certificato 3 anni fa
    La semplicità è mettersi nudi davanti agli altri... E noi abbiamo tanta difficoltà ad essere veri con gli altri. Abbiamo timore di essere fraintesi, di apparire fragili, di finire alla mercè di chi ci sta di fronte. Non ci esponiamo mai. Perché ci manca la forza di essere uomini, quella che ci fa accettare i nostri limiti, che ce li fa comprendere, dandogli senso e trasformandoli in energia, in forza appunto. Io amo la semplicità che si accompagna con l'umiltà. Mi piacciono i barboni. Mi piace la gente che sa ascoltare il vento sulla propria pelle, sentire gli odori delle cose, catturarne l'anima. Quelli che hanno la carne a contatto con la carne del mondo. Perché lì c'è verità, lì c'è dolcezza, lì c'è sensibilità, lì c'è ancora amore.. (Alda Merini)
    • Lone Wolf Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Heracles/Alfredo, mostrarsi al naturale è un piacere che un lupo vive abitualmente, a denti NUDI.
    • Heracles Mediolanum Utente certificato 3 anni fa
      La "Aldona" è stato un regalo che il cielo ci fa ogni tanto, ma i più non se ne accorgono quasi mai. Scrisse: "ci sono notti che non accadono mai". Tanta gente dovrebbe avere il rimpianto di non riuscire mai a vivere una vita veramente sua. Fraintendono... per comodità, per mancanza di coraggio... Ciao Lupo! Alfredo :)))
  • Carlo C. Utente certificato 3 anni fa
    Ma come gli 80 € non dovevano risollevare l'economica ? Ma come si fà a credere a queste balle e convincere 11 milioni di italiani a votarlo ?questa è la vera domanda. Come hanno potuto credere in sciocchezze come questa? Quello che mi fà aura non è il PIL ma il fatto che alle prossime elezioni un altro personaggio convincerà gli italiani che si vede la lucina in fondo al tunnel, che lui ha la ricetta vincente e che escludere gli italiani dalla scelta dei propri candidati risolverà I problemi del paese.
  • TrollchesussurraPinodettoChetMN 3 anni fa mostra
    LO SAPPIAMO TUTTI CHE VOI 5 STELLE TIFATE PER LA BANCAROTTA DELL'ITALIA!
    • Lone Wolf Utente certificato 3 anni fa mostra
      Ciao, Pirlochet. Ma davvero vuoi farci credere che pensi questo? È vero sai? È come morire senza che nessuno te lo dica: è bellissimo! Non te ne accorgi nemmeno. Ma questi del movimento come si permettono di destare certi sospetti… meglio prenderlo lì senza saperlo , anzi, senza sa…Pirlo.
    • Johnny Gaspari Utente certificato 3 anni fa mostra
      Errata corrige, l'Italia è già fallita, siete voi che vi ostinate a non crederci. Fammi capire, si io avessi debiti con te che non ti conosco per 2000 miliardi di euro, come mi chiameresti? Io ti chiamerei fallito. Se poi vogliamo fare pure la riforma della lingua italiana ditecelo ;) Ciao amico mio
    • Maurizio Bag Utente certificato 3 anni fa mostra
      o pirla, stiamo constatando i risultati delle menti eccelse che ci guidano!
  • annibale 51 3 anni fa
    La settimana scorsa sono andato in un ente pubblico perché ero in ritardo con il pagamento di una cartella. Ho trovato un funzionario dentro un ufficio con il condizionatore. Si vedeva lontano un km che non gliene fregava niente!... Io spero che arrivi la Troika e che finalmente si metta a licenziare dipendenti pubblici nullafacenti e supponenti, dipendenti Alitalia scioperanti, nonché tagliare pensioni a nastro. Dispiace per gli onesti...ciao a tutti
  • Carlo C. Utente certificato 3 anni fa
    Ma come gli 80 € non dovevano risollevare l'economica ? Ma come si fà a credere a queste balle e convincere 11 milioni di italiani a votarlo ?questa è la vera domanda. COme hanno potuto credere in sciocchezze come questa? Quello che mi fà aura non è il PIL ma il fatto che alle prossime elezioni un altro personaggio convincerà gli italiani che si vede la lucina in fondo al tunnel, che lui ha la ricotta voncente e che escludere gli italiani dalla scelta dei propri candidate risolverà I problem del paese.
  • Lone Wolf Utente certificato 3 anni fa
    .
    • Lone Wolf Utente certificato 3 anni fa
      E' il punto della situazione :)
  • Johnny Gaspari Utente certificato 3 anni fa
    Illuderi di poter uscire da questo avvitamento perfetto è una prerogativa tutta italiana. Per la serie: mettiamo la polvere sotto il tappeto così non c'è più polvere. Cari Italiani, compreso gli amici di questo blog, sognare di poter tenere lo stesso tenore di vita che abbiamo avuto negli ultimi 20 anni e allo stesso tempo far risollevare il paese dagli enormi problemi strutturali ed economici è un sogno lo volete capire o no? Ci dovrebbe essere qualcuno che ha il coraggio di dire chiaramente che se si vota Renzi/Berlusconi/Vendola/Monti/Alfano si è disposti a pagare con i propri risparmi, con il proprio lavoro e con i propri diritti i debiti fatti dai suddetti. Altrimenti l'altra strada deve essere una e una sola SCIOPERO FISCALE E BLOCCO DEI CONSUMI. I CITTADINI SONO INFORMATI ECCOME, SOLO CHE SONO DISPOSTI A DISSANGUARSI PER NON CAMBIARE LE COSE. L'ITALIANO È COSÌ: Sognatore, rivoluzionario, navigatore e poeta a chiacchiere. Conservatore nella realtà Ma se ci sono ancora persone che mi vengono a dire che il mattone è l'investimento migliore. Il fatto è che privatamente gli italiani stanno ancora bene, cellulari da 800 euro, suv da 70000 euro, case e terreni lasciati dai nonni. Fin quando non hai i crampi allo stomaco per la fame, col cavolo che qualcuno si muove per fare la rivoluzione. L'unico modo per ottenere risultati è convincere quegli 8 milioni di poveri....8 milioni sono un gran bel numero se incazzati emdeterminati. Per il resto vedo solo un teatrino ridicolo su chi ce l'ha più lungo o chi ce l'ha più duro. Teatrino che un tempo era tutto al maschile che almeno le donne riuscivano a contenere. Da quando le donne sono entrate a gamba tesa in questo teatrino, non abbiamo più speranze.
  • Ivan Fornaciari (caimano del piave) Utente certificato 3 anni fa
    Ottimo post però la gente sin informa dalla TV quindi DOBBIAMO essere in TV e non lasciare lo spazio TUTTO alla casta! Possibile che NESSUNO dei responsabili della "comunicazione" capisca queste cose? Se non sapete come si fa ci sono società specializzate a fare questo!
    • vincenzodigiorgio digiorgio Utente certificato 3 anni fa
      Non è vero ! I nostri hanno sempre preso applausi ovunque e a scena aperta ! Non scordiamoci i brogli , gente a cui è stato promesso il politometro è disposta a tutto ! Sveglia!!!!!!
    • Johnny Gaspari Utente certificato 3 anni fa
      Ci si è provato ad andare in tv. I nostri bravi ma inesperti portavoce sono stati intrappolati nel gossip senza mai poter parlare delle nostre volontà. Se poi arrestano valanghe di persone 3 giorni prima delle elezioni e prendono comunque il 40 per cento cosa vai a raccontare in televisione? Che gli italiani sono una manica di coglioni?
  • TrollchesussurraPinodettoChetMN 3 anni fa mostra
    CHI CAZZO E' IL RETTORE DELLA SAPIENZA? Ale 69 +++++ SICURAMENTE HA L'ACCENTO VICINO A QUELLO DI SCHETTINO O A QUELLO DI PAOLA TAVERNA..... MA NON CERTO SIMILE AL MIO O A QUELLO DI SALVINI!
    • Johnny Gaspari Utente certificato 3 anni fa mostra
      Galan che accento ha? Formigoni? milanese? Su, su. Che sei fuori tempo, un tempo rubavano al sud, ma i ladri sono furbi, si spostano dove sono i soldi. Mose, Tav, expò.
  • simone stellini Utente certificato 3 anni fa
    Abbiamo una manica di politici inetti incapaci ladri e corrotti. Il tempo è scaduto. Si salvi chi puo'!!!
  • massimo x 3 anni fa
    pensate alle cose stupide e non vi ponete le domande principali , tipo : fra un paio di mesi a che corrente apparterra' la moretti ? la picierno sara all' altezza del suo nuovo lavoro in un call center ? quante copie vendera il romanzo di fantascenza del bomba " come salvai l' italia in 90 giorni ". ma sopratutto : che dite stavolta gli Italiani l' hanno capita ?
  • Ale 69 Utente certificato 3 anni fa
    CHI CAZZO E' IL RETTORE DELLA SAPIENZA? LA VOGLIAMO FARE SUBIUTO UNA INTERROGAZIONE PARLAMENTARE URGENTE CAZZO? O DOVETE ANDARE IN FERIE??????
  • TrollchesussurraPinodettoChetMN 3 anni fa mostra
    DAI BLA BLA PROFESSIONISTI TUTTI IN PIAZZA MA MI RACCOMANDO: TUTTI EDUCATI TUTTI IN FILA INDIANA QUALCHE FISCHIETTO QUALCHE ORETTA DI PARTECIPAZIONE PER FAR ANDARE IL COMICO SU TUTTI I GIORNALI POI A CASA ..... E IL GIONO DOPO TUTTO COME IL GIORNO PRIMA. TANTO QUELLO CHE CONTA E' LA CRESCISTA DI CERTI UTILI.
  • Gianni B. 3 anni fa
    E OGGI NEI TG DI COSA PARLERANNO? DARANNO PIU' IMPORTANZA ALL'ECONOMIA O SI PARLERA' DEL "PATTO DEL LAZZARONE"? GIORNALAI TUTTI, E'FINITA PER VOI, DOVRETE PER FORZA FINIRLA DI CONTAR BALLE E DI DARE LA COLPA A CHI NON CE L'HA! NON SONO CERTO FELICE PER QUESTO DATO SUL PIL MA, SE QUESTO E' IL PREZZO DA PAGARE PERCHE' GLI ITALIANI SI SVEGLINO, LO PAGO VOLENTIERI!
  • gianfranco ferroni Utente certificato 3 anni fa
    GIU' LE MANI DALLA GRANDE RUSSIA !!!!!!!!!!!!
  • simone stellini Utente certificato 3 anni fa
    L'aria a saccente di Renzi è a dir poco fastidiosa . Piddini dove siete oggiiii!!!!!! Fate schifo vergognatevi!!!!
  • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
    Sono oramai quasi DUE ANNI da quando Renzi è al governo e vorrei domandare a chi lo ha votato che aiuto tangibile ha portato al nostro paese. Aspetto che qualche troll si presti a rispondere alla mia domanda. Ps. Ovviamente a parte gli 80 euro che non fanno testo in quanto sono passati dalle mie povere tasche,alle tasche di qualcuno che sta meglio di me.
  • P B 3 anni fa
    Ma Beppe non diceva (giustamente) che PIL e crescita sono prese in giro perché, ad esempio, se ti ammali il PIL cresce? Va bene sbugiardare Renzi ma non impuntiamoci su concetti che non ci appartengono.
  • Silvio . Utente certificato 3 anni fa
    Altro che SBLOCCAITALIA qui ci vuole un SVEGLIAITALIA!!!!!
  • Giusy Romano Utente certificato 3 anni fa
    Molti esperti sostengono che il buono di 80 euro non ha sortito gli effetti sperati, Renzi risponde che undici milioni di persone non la pensano così, come il solito non si attiene al merito della domanda, mele con zucchine. La risposta stordente accompagnata da tanta sicumera genera il dubbio che tanti esperti non sappiano guardare in faccia la realtà e le cifre non siano indicatori validi dei dati economici che comunque sempre con i numeri si devono decifrare. Butteremo nella spazzatura questo piatto di mele e zucchine e non solo avremo perso i soldi degli in-amalgamabili ingredienti, ma ci rimarrà anche il ricordo del cattivo sapore dell’averli assaggiati.
  • Claudia D. Utente certificato 3 anni fa
    Con quello che vogliono fare per restare e creare la situazione giusta per non essere buttati fuori come sarà possibile estrometterli da questo sitema e poi la maggior parte degli italiani riescono a capire che le comunicazione nefaste che arrivano riguardano direttamente noi comuni cittadini italiani e che loro quello che vogliono nel buttarci un tozzo di pane (80,00€) è farci contenti. Il guaio è che in tanti ci sono cascati e ci hanno creduto e continueranno a crederci e cascarci. Ma se non riusciremo ad organizzare una ribellione costruttiva una informazione ampia dove chi non è legato a loro per motivi politici possa veramente vedere il marcio che hanno intorno vedo difficile che qualcosa possa cambiare.
    • BRUNO_1 3 anni fa
      Qual'è la tua ricetta?
  • Cosimo 3 anni fa
    Nooooooooooooooooooo, ma come può essere successo? E' sicuramente colpa dei gufi, delle cassandre ... Prima Monti, poi Letta e adesso Renzi hanno fatto tutto il possibile ..... per portarci in recessione. ... No?????????????
  • Massia Ellecibò Utente certificato 3 anni fa
    Certo per molti italiani non era una gran sorpresa...l'economia reale insegna molte cose..a noi cominu cittadini senza privilegi né immunità. DEVE FINIRLA DI TRATTARE COME CAPRE LE PERSONE... Ha detto: L'ITALIA A SETTEMBRE (tra meno di 4 SETTIMANE).. RIPARTE CON IL BOTTO...!! L'ha detto pochissim gg fa....!!! CON QUESTI DATI, NEMMENO UN BACCHETTONE MAGICO TI FA RIPARTIRE CON IL BOTTO...!!! SI DEVE SMETTERLA ...UNA VOLTA PER TUTTE..!!! SONO 20 ANNI CHE CI RACCONTANO CHE GLI ASINI VOLANO..!!! E continuano a prendere voti dagli ultra 65 enni ...
    • andrea i. Utente certificato 3 anni fa
      il problema vero non sono questi cialtroni, il problema sono gli italiani che ci credono e li votano
  • Katia Perrella Utente certificato 3 anni fa
    ITALIANI!!!Siamo tutti pronti ad andare in piazza?Questa volta però dobbiamo essere veramente in tanti!!
  • bruno volpe 3 anni fa
    il pd pensava che renzi era il nuovo hanno fatto per ventanni la guerra a berlusconi ora hanno un berlusconi del pd e l'hanno pure votato per 80 euro
  • Ale 69 Utente certificato 3 anni fa
    VEDO CHE NON INTERESSA A NESSUNO. EVIDENTEMENTE VA BENE COSI' A TUTTI! VOI COMPRESI! http://www.tgcom24.mediaset.it/cronaca/lazio/2014/notizia/schettino-sale-in-cattedra-e-tiene-una-lectio-magistralis-a-la-sapienza_2061510.shtml FATE UNA INTERROGAZIONE PARLAMENTARE PER QUESTO CAZZO. E' SCANDALOSO! Ale 69 06.08.14 09:55| QUESTO PAESE MERITA SOLO IL PEGGIO. IL DEFAULT, LA FAME. NON ABBIAMO PIU' SPERANZA. SE UNA UNIVERSITA' CHIAMA STO PEZZO DI MERDA A PARLARE, COSA CAZZO VOGLIAMO CAMBIARE?????? MA VAFFANCULO VA! E DUE
    • D. Pavan Utente certificato 3 anni fa
      Me n'ero accorto anch'io (vedi sotto).. siamo così, è difficile spiegare..
  • gianfranco ferroni Utente certificato 3 anni fa
    Nel maledetto caso in cui l'Ucraina dovesse davvero - come dice Giulietto Chiesa - dichiarare la guerra alla RUSSIA - con quale parte si schierera' il nostro Renzi ? Ma e' facile indovinare no ? Con l'America che da tempo sta soffiando sul fuoco ITALIANI !!!!!!!! SVEGLIA !!!!OCCHI APERTI !!!!!
  • BRUNO_1 3 anni fa
    Qualcuno mi spiega la ricetta del M5s cosi per trasperenza e concretezza? -Io constato che la spesa pubblica è eccessiva -nessuno ha il ocraggio di ridurla perchè ridurrebbe ulteriormente il PIL in quanto essa è parte possitiva di esso. -Il M5s propone il salario di citatdinanza quin di nuovo aumento della spesa pubblica. Ma lo capite che chi lavora e produce non può più mantenere, voce del verbo dar da mangiare a tutti quelli che non lavorano o comunque non producono valore. Bisogna avere le palle di tagliare la spesa sociale i sussidi la cassa integrazione, la sanità ecc. Altrimenti rimane solo che intaccare il risparmio finchè ce ne sarà con un prelievo forzoso.
    • BRUNO_1 3 anni fa
      Ma dai il programma è solo un manifesto politico che non affronta minimamente la complessità di un sistema politico ed economico come il nostro. Potrebbe andare bene solo se ci fosse un partito che governa con la maggioranza assoluta e sono convinto che non basterebbe ancora perchè la nostra costituzione prevede meccanismi di bilanciamento a favore delle minoranze che rendeno arduo portare avanti la linea ad un solo soggetto decidente. Quindi bisogna tornare con i piedi per terra e partecipare alle decisioni anche scendono a patti e compromessi con le altre forze in parlamento e non dire sempre no.
    • vincenzodigiorgio digiorgio Utente certificato 3 anni fa
      Il reddito di cittadinanza è l'aiuto che la comunità da a chi , per tanti motivi, non ce la fa . E' come aiutare una vecchietta ad attraversare la strada . I soldi dovrebbero uscire dall'abbassamento dei superstipendi e superpensioni a un livello meno vergognoso .
    • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
      Perché te lo deve spiegare...qualcuno? Vai a leggerti il programma del movimento,mi pare che tu non abbia seguito bene tutte le battaglie fatte e che si stanno facendo in parlamento e senato. Anche il reddito di cittadinanza è ben spiegato nel sito dl movimento.
  • Nino F. Utente certificato 3 anni fa
    Persino Marco Damilano (non certo uno di noi) a "Millenium" di ieri sera consigliava a Renzie di uscire da Twitter per tornare alla realtà... "I gufi non sono quello che sembrano" - Twin Peaks
  • Mino V. Utente certificato 3 anni fa
    40 virgola 8 percento. E' giusto che Renzi governi fino al 2018, perché gli Italiani meritano una punizione molto più severa. Quello che più sorprende è l'ignoranza colossale da parte di questo governo di come funziona l'economia. Abbiamo urgente bisogno di banche pubbliche e di una nuova IRI.
  • Tullio Marra 3 anni fa
    Renzi ci prova, la produzione a giugno è salita dello 0,9%, però pensare che un governo guidato dal M5S possa rivoltare la frittata è surreale, essendosi fermata la locomotiva tedesca. Dunque ecco che l problema è a livello UE e della Mission che deve darsi, solo così da noi potranno riprendere crescita ma molto meno occupazione.
  • gianfranco ferroni Utente certificato 3 anni fa
    Continuano a raccontarci barzellette perche' convinti che siamo un popolo di fessi !Ma ci vogliamo svegliare ?
  • Gab Riele Utente certificato 3 anni fa
    gufo??????????????????? adesso ci devi mettere la faccia da ebetino come hai detto qualche mese fa'!!!!!!!!!! e come ti disse Beppe all'incontro te lo ripeto anche io... non sei un cattivo ragazzo ma purtroppo non ti accorgi che ti stanno usando e dietro di te ci sono cose, affari, banche con interessi! da ebetino a burattino scegli tu!
  • Matteo A. Utente certificato 3 anni fa
    Bisogna stilare un elenco di tutte le compagnie e società che hanno finanziato la campagna per le primarie e per le europee di questo essere infame. Chi lo ha finanziato, chi lo sta appoggiando economicamente? Chi sta guadagnando sopra alle nostre vite? Bisogna intraprendere azioni concrete contro queste compagnie, trovare il marcio, sputtanarle mediaticamente senza sosta, far perder loro credibilità, investitori, far perdere loro quote di mercato! Contribuire nel nostro piccolo smettendola di acquistare qualsiasi tipo di prodotto queste producano. Che si rendano conto di cosa significa voler mettere le mani sul NOSTRO paese e, soprattutto, farlo attraverso personaggi irresponsabili ed incompetenti come Renzie! SE SIETE A FAVORE DI QUESTA PROPOSTA RIPROPONETALA A VOSTRA VOLTA SU SOCIAL ED OVUNQUE VI VENGA IN MENTE, GRAZIE!
  • D. Pavan Utente certificato 3 anni fa
    **Schettino professore alla Sapienza, tiene una lezione su come gestire il panico** “Lectio magistralis” del comandante della Costa Concordia: “Sono stato invitato come esperto, so come ci si comporta in casi del genere”. E riceve anche un diploma dall’ateneo. (fonte La Stampa) Qualcuno riesce a farmi capire? Ma quando mai riusciremo a crescere, quando impareremo a dare fulgido esempio di onestà e coerenza, maledetti italioti decerebrati...
  • Gianni B. 3 anni fa
    CAZZULLO...COMPLIMENTI PER L'OTTIMO TEMPISMO! Cazzone di Cazzullo, forse l'editoriale di oggi sul Corriere contro il Movimento diventerà un clamoroso autogoal unito al dato sul PIL appena uscito, unica cosa a cui gli ITALIANI VERI credono...la realtà dei fatti che, nuda e cruda si presenta a tutti voi che avete fatto di un tardo figlio degli anni 80' (ditegli che sono finiti), capace solo a proferire promesse e illusioni sostenute da lECCACULO come te che oggi vengono CATEGORICAMENTE smentiti dalla realtà delle cose. Cazzullo e company, spero che la colossale figura di merda che oggi fate davanti ai risultati ottenuti dal vostro nuovo idolo, faccia sì che il vostro pontificare e santificare per il nulla ottenuto FINISCA. Non avete più alibi, non ci sono più scuse, i cattivi e i colpevoli di tutto non sono certo i 5 Stelle, ora anche chi da voi si era fatto incantare dovrà SVEGLIARSI e voi dovete andare a CASA, altro che scrivere, SCHIFOSI! M5S UNICA E ULTIMA SPERANZA, sempre se non è troppo tardi ormai.
    • FABRIZIO P. Utente certificato 3 anni fa
      il cazzullo delle cazzullate .....
  • simone stellini Utente certificato 3 anni fa
    beh che ci si aspettava????ITALIA SVEGLIAAAAAAAAA Vorrei poi tanto sapere tutte queste diavolo di tasse .....
  • Giuseppe V. Utente certificato 3 anni fa
    In mano ai disonesti, e per giunta incapaci, cosa ci si può aspettare?
  • Lorenzo M. Utente certificato 3 anni fa
    Ecco le stime ISTAT sul PIL: - 0,2% nel secondo trimestre e - 0,3% annuo! ma Renzi non garantiva il PIL a + 0,8% entro l'estate? Un fallimento su tutta la linea... Non resta che spacciare l'aver piazzato 100 nominati dai Consigli Regionali con l'immunità nel Senato e un'altra legge elettorale a liste bloccate per cambiamenti epocali.
  • bi bi dissenziente. 3 anni fa
    Brusca frenata per gli ordinativi alle fabbriche in Germania: il dato di giugno mese su mese segna un calo del 3,2% mentre le stime degli analisti vedevano in media un rialzo dello 0,9%. Male anche l'indice Wda calcolato su base annua: -2,4% contro una previsione di aumento dell'1,1%. evidentemente putin è passato al contrattacco|
    • gianfranco ferroni Utente certificato 3 anni fa
      Speriamo davvero che PUTIN si faccia rispettare e passi una bella lezione all'Ucraina e a quella parte del mondo che se lo merita 1
  • andrea i. Utente certificato 3 anni fa
    il ciarlatano di rignano detto il bomba non merita simili attenzioni, da un individuo come quello che possiamo aspettarci?
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus