Gentiloni non vuole fermare i flussi migratori. Ecco le prove

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

di Manlio Di Stefano

L'accordo da 50 milioni di euro stipulato tra il presidente del Consiglio Gentiloni e il presidente del Niger Mahamadou Issoufou, per contrastare il passaggio attraverso il Sahel degli emigranti africani diretti in Europa, rappresenta un caso tipico di buone intenzioni seguite da azioni controproducenti. La sostanza dell’accordo prevede un’azione di controllo delle frontiere nigerine in uscita, ossia lungo il confine con il sud della Libia, e la creazione di un centro di "accoglienza" per gli emigranti intercettati nel nord del Niger.
Questo accordo è basato su un assunto che il Niger, con l’aiuto della Francia, ha trasformato in senso comune: in virtù della "libertà di circolazione" esistente nello spazio economico della Comunità degli stati dell’Africa occidentale (CEDEAO), una sorta di "Schengen del Sahel", nessuna azione di contrasto all’emigrazione può essere messa in atto prima di Agadez, città posta 1000 km a nord della capitale nigerina Niamey, in pieno deserto del Sahara. Gli emigranti, quindi, possono legalmente entrare in Niger, e li si può intercettare solo a partire da una immaginaria "zona rossa" situata, appunto, a nord di Agadez.

Questa strategia "settentrionale", tuttavia, è la scelta peggiore possibile:
mette a repentaglio l'incolumità degli emigranti illegali, minimizza le probabilità di arrestare o anche solo ridurre significativamente i flussi migratori, massimizza i costi e le difficoltà tecniche dell'operazione e allunga a dismisura i tempi per ottenere risultati anche modesti.
Vari esperti hanno cercato, sinora inutilmente, di promuovere una strategia "meridionale" alternativa, che si appoggia sull’esistenza di una barriera naturale, il fiume Niger, facilmente controllabile con una minima parte dei costi della strategia "settentrionale" e con ampie garanzie di risultati efficaci e in tempi brevi, oltre a contribuire alla lotta contro i terroristi di Boko Haram e rispettare in pieno la legislazione e i regolamenti nigerini e CEDEAO.

La legge nigerina, al contrario di quanto sostengano le autorità di Niamey, non solo consente, ma addirittura impone il respingimento alla frontiera di tutti i cittadini di paesi CEDEAO che non abbiano i documenti in regola, che non abbiano ottenuto un timbro d’ingresso a un posto di frontiera ufficiale e che non siano già in possesso di un visto per l’Algeria o la Libia. Poiché il 100% di coloro che attraversano il Niger è in difetto rispetto a uno o più, o tutti questi elementi obbligatori, si può affermare senza tema di smentite che tutti gli emigranti che attraversano il Niger lo fanno illegalmente, e avrebbero dovuto essere respinti in entrata, quando farlo non pone problemi legali, logistici o etici, oltre a costare pochissimo, e non 1000km più a nord, in pieno deserto del Sahara, dove il rischio di tragedie, i costi e i problemi legali sono incomparabilmente peggiori.

Fortunatamente per noi, nonostante l'incapacità di Gentiloni (siamo certi si tratti solo di questo?) nulla è perduto. La messa in sicurezza delle frontiere sud del Niger, infatti, può essere realizzata anche in presenza di questo stupido accordo tra il nostro paese e il Niger. Con una spesa inferiore si otterranno risultati migliori e si riuscirà anche ad aiutare il Niger nella sua lotta contro i tagliagole di Boko Haram, affiliati allo Stato Islamico. Certo, la strategia "meridionale" non è ben vista dai nigerini proprio perché efficace, e perché i proventi del traffico di emigranti, grazie alla corruzione, finiscono per entrare anche in tasca a molti funzionari e poliziotti del paese.
E non è particolarmente ben vista dall’attuale governo di François Hollande del Partito Socialista francese membro anch'egli dell'Internazionale Socialista esattamente come il Presidente Issoufou del Partito Nigerino per la Democrazia e il Socialismo.
Questioni politiche, certamente, ma non sufficienti per sperperare i nostri soldi con strategie inefficaci e che mettono a repentaglio delle vite umane.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • rodrig entréprise Utente certificato 4 giorni fa
    offrire prestiti tra particolare in 48h se avete bisogno di soldi per finanziare un progetto / società / o immobiliare / gestione di olio / gas chiedere il prestito. o di pagare per un appartamento / autoveicolo / casa o per un investimento. Essi offrono prestiti da € 90.000 a € 6.700.000 ad un tasso del 3%, a seconda della quantità di prestare a particolari non violare la legge sull'usura. vi offre la possibilità di rimborsare il denaro prestato entro da 1 a 25 anni, a seconda dell'importo del prestito. Attualmente risiede a France.si siate interessati vi preghiamo di non contattare me questa mail;diogorose89@gmail.com
  • Landry 12 Utente certificato 4 giorni fa
    Signor DelBARIO Alexio è un grande uomo che ha ottenuto Risparmia durante il mio periodo più buio. È un creditore particolare affidabile. Queste transazioni sono approvati da un avvocato e garantire da una banca. Grazie, signor sembrava. Suo indirizzo email: E_mail: delbarioalexio@gmail.com
  • Ema love Utente certificato 5 giorni fa
    Ciao signore/signora, Cercavo il prestito di denaro per diversi mesi che ho avuto debiti e bollette da pagare. Pensavo che fosse finita per me. Ma per fortuna ho visto la testimonianza fatta da molte persone su Mr. DelBARIO Alexio. Ecco come ho contattato mio Mutuante per pagare i miei debiti e il mio progetto. E Mr. DelBARIO mi ha dato un prestito di 60,000 euro sul mio conto, che posso assicurarvi che tutti questi generalmente suono carta egli mi guida per pagare il mio debito. Contatto il e saprai la verita ' Se avete bisogno di finanziamenti; prendere in prestito denaro o qualsiasi progetto che si vuole realizzare, questo Signore vi aiuterà a raggiungere la fine del progetto e vi sosterrà perché io sono la prova vivente. La sua e-mail è: delbarioalexio@gmail.com
  • albino caruso 5 giorni fa
    Impegniamoci tutti per risolvere, o almeno attenuare, questo enorme e terribile problema.
  • silvano manocchio 5 giorni fa
    Anche io vorrei capire e sapere la politica del M5S in merito al problema dei clandestini e dell'immigrazione irregolare vi ho votato ma comincio ad avere dei dubbi chiarite per favore fateci capire perché avete votato la legge sui minori ?
  • Pier 6 giorni fa
    Siamo nel pieno significato del proverbio "fra il dire e il fare c'è di mezzo il mare". Non solo Gentiloni e' fuori rotta, ma anche il movimento. Se non si è in grado di incidere sul fenomeno immigratorio non si fa che lo si accetta per fare bella figura con il Papa e con le mafie. Non si fa, semplicemente. In questo caso siete andati contro il volere del popolo italiano. Per non apparire populisti state votando provvedimenti impopolari.
  • Paola Zito 6 giorni fa
    C'era unavolta, ma non sarà x sempre! E governi non eletti! E governi sopportati. E Mafia/capitale. E immigrazione "strana e irrazionale" E privilegi ai minori (immigrati) E privilegi a politici esigenti. (?) E bonus che non contemplano l'equità. E il gasdotto non voluto nel Salento. E silenzi e dicerie inopportuni. E una SCUOLA e una SANITÀ che perdono pezzi da ogni dove. E... ( ultima novità...) il pensiero del presidente USA TRAMP che mira ad entrare nella privacy dei cittadini UE che intendono andare in USA, mentre ha tranquillamente e senza intoppi, prenotato x l'estate prossima in Puglia. E noi, umili cittadini italiani? Ce ne andremo su un'isola deserta senza "capi", senza "amici degli amici", senza imposizioni o insidie, fra la trasparenza di un'acqua di mare più verde dell'erba di Marzo. AD MAIORA! Paola
  • Terry E. () Utente certificato 6 giorni fa
    Dovrebbero essere più chiari nel farci sapere se i minori abbandonati che sbarcano nel nostro paese vengono affidati DEFINITIVAMENTE ai sevizi sociali. Altrimenti sarebbe ingiusto il ricongiungimento con i genitori ( che hanno abbandonato i loro figli minori). Il tutto è sempre nebuloso e non si informano correttamente i cittadini italiani, che iniziano a spazientirsi non poco di questa drammatica situazione.
  • Donatella davanzo 6 giorni fa
    Stanno imponendo questa gigantesca e sregolata immigrazione , complice anche il m5s, contro il volere della stragranza degli italiani e con i soldi degli italiani. Basta è ora di scendere in piazza. Riprendiamoci, finchè siamo in tempo ,la nostra identità, il nostro territorio, le nostre tradizioni , le nostre risorse...
  • Aldo B. 6 giorni fa
    Donatello: Io Mi Fermo Qui Come un golpista che l’italia butta giù io prendo l'aereo blu coi soldi tuoi la mia italianità non la voglio più amo il nero e tu sei il clandestin siii non li fermo qui li porto dove vivi tu noo io non li chiederò un altro asilo ormai voi siete il business dopo Renzi non vi lascio più quel golpista che si nasconde in me più non volerà in africa quando vedo un nero che, sento il business in me ed emigrerà nella sua nuova Africa siii io non li fermo qui li porto dove vivi tu noo più non chiederò un altro asilo ormai voi siete il business dopo Renzi non vi lascio più siii io non li fermo più li porto dove vivi tu noo più non chiederò un altro asilo ormai
  • federicorognone 6 giorni fa
    SI FA DI TUTTO PER SOSTITUIRE IL POPOLO ITALIANO: BONUS MAMMA AGLI IMMIGRATI CON PERMESSO DI SOGGIORNO, E STA PER ARRIVARE LO IUS SOLI: CHI NASCE IN ITALIA E' ITALIANO! QUESTO VA CONTRO LA VOLONTA' DEGLI ITALIANI! M5S E' COMPLICE DI QUESTA INFAMIA!! PERCHE'??
  • federicorognone 6 giorni fa
    BASTA IMMIGRAZIONE!!! BLOCCO NAVALE SUBITO E RIMPATRI, LA TENUTA SOCIALE IN ITALIA E' AL LIMITE! M5S STA LATITANDO SU QUESTO TEMA, VOI DOVETE FARE CIO' CHE VUOLE IL POPOLO!
  • Eposmail. ,, Utente certificato 6 giorni fa
    Se una nazione decidesse una diminuzione demografica contenendo le nascite , chi glielo può impedire ? Gli immigrati ? Sono per un'ITALIA con 20/25 milioni di abitanti e non 60 /80 / 100.
    • Zampano . Utente certificato 6 giorni fa
      Eposmail ti dirò, siamo 60 milioni di Italiani e sono felice che sia così. Per il resto, a me non va di prendere disperati da altre terre, perchè il problema è questo: non ci sono soldi per gli italiani, niente welfare, e quindi è inutile dare false speranze a chi viene da fuori facendogli credere che qui troveranno l'America.
    • Lorenzo Accornero Utente certificato 6 giorni fa
      Anche 40milioni sarebbbe già un traguardo. Invece vogliono fare in modo che l'Italia abbia 100mln di abitanti. Cosa che un giorno potrebbe costringere lei,me o i suoi figli a fuggire in Uruguay o in qualche territorio del "nuovo mondo" per cercare uno spazio vitale. Purtroppo siamo in pochissimi a capirlo!
  • Shahab Shirakbari Utente certificato 6 giorni fa
    IMMIGRAZIONE DALL'AFRICA E ACCORDI INUTILI... 2017 sarà anno record fino a 24 febbraio 10350, La maggior parte proviene da Guinea (16%), poi Costa d'Avorio (12%), Nigeria (11%), Senegal (9%), Gambia (8%), Marocco (7%), Bangladesh (6%), Mali, Sud-Sudan, Somalia, Repubblica centro africana, Libia, Congo, Eritrea,... E' solo 10% del totale movimento migratorio all'interno del continente nero si spostano verso le coste del nord e mediterranea. Tra gli arrivi ci sono 15/20% dei minori non accompagnati. 1- il flusso continua e rende alle organizzazioni malavitosi locali in Africa per ogni immigrante tra € 1700/1800 per la traversata del mediterraneo. 2- Il governo italiano ha firmato un mezzo accordo con il mezzo governo libanese per non bloccare l'immigrazione visto risultato. 3- Italia è paese più sposta con i confini indifendibili rischio malcontento e disaggio sociale è panne per la campagna elettorale della destra in tutta Europa italia compresa. 4-La rotta balcanica è chiusa, 2016 sono arrivati un milione in Europa e il 2017 si prevedono il raddoppio. QUESTO E' IL RISULTATO DEI ACCORDI INUTILI IL INVASIONE NON SI FERMA...
  • Shahab Shirakbari Utente certificato 6 giorni fa
    LA LIBIA DUE GOVERNI E MEZZO E UN MEZZO ACCORDO... Il governo italiano e quello libico di unità nazionale di Fayez al Sarraj hanno firmato un accordo che ha l’obiettivo di ridurre il flusso di migranti che prevede nuovi aiuti del governo italiano alle autorità libiche che si occupano di accoglienza e contrasto all'immigrazione clandestina. Il ministro degli Esteri ha annunciato la creazione di un progetto da 200 milioni di euro chiamato “Fondo per l’Africa” simile all'accordo preso fra Turchia e Unione Europea all'inizio del 2016 con un finanziamento massimo di 6 miliardi di euro. In Libia, non esiste uno “Stato sovrano”, divisa tra fazioni che non sembrano avere alcuna intenzione di raggiungere accordi, il premier del Governo di Unità Nazionale Fayez al-Sarraj è a Tripoli a Misurata Khalifa Ghwell, leader del governo mai riconosciuto di Tripoli forte della protezione delle sue milizie e stato islamico a Sirte. E così il numero dei governi in Libia salgono a tre. Il Paese con una miriade di tribù tradizionalmente in lotta fra loro che, finora non molto considerate sul piano politico, potrebbero costituire un pericolo da non sottovalutare. Questi gruppi tribali, tra i quali regnano la criminalità e il commercio clandestino, trofica di droga, e l’ISIS nutre di gruppi criminali. Un mezzo accordo firmato con un mezzo governo che malapena controlla solo la metà dalla costa libica sul mediterraneo certo non risolverà invasione di massa dall'Africa, l'immigrazione è un fonte di guadagno per i gruppi rivali in Libia con questa firma non si fermerà. I soldi stanziati arriveranno in Libia ma probabilmente finiranno nei paradisi fiscali e per acquisto di armi ma non certo per i rifugiati. Nel mese di gennaio 2017 sono arrivati più di 6000,solo in un giorno 1600, 181000 nel 2016 di cui 174000 sono rimasti in Italia per la gioia delle cooperative. L'immigrazione rende e nessuno vuole risolvere definitivamente..
  • Shahab Shirakbari Utente certificato 6 giorni fa
    FALLIMENTO DEL MARE NOSTRUM E ACCOGLIENZA SPALMATA Vittime del Mediterraneo Nel 2014 3.419 - 2015 2000 - 2016 3800...la mattanza continua... in media nei ultimi anni 150000 ingressi dal mare ultimi 2 settimane 16000. Che fare, c'è solo una soluzione che il governo non ha minimamente intenzione di fare perché; 1- flusso migratorio rende più di droga. 2- Bloccare arrivi significa niente soldi ne dallo stato ne dal Europa. 3- la politica ha bisogno di voti interruzione immigranti e equivale blocco di soldi, significa perdere consensi e delle centinaia di cooperative ed altri enti religiosi che gestiscono immigranti. Un affare da 3,5 miliardi annui può spostare voti ad un partito piuttosto ad un'altro movimento...
  • Shahab Shirakbari Utente certificato 6 giorni fa
    THE POLITICAL BUSINESS L'IMMIGRAZIONE E' UN AFFARE.... Ogni minuto 24 persone sono costrette a fuggire dalle loro case. Ogni giorno 34 mila persone hanno abbandonato per le bombe, violenza e morte: 35 conflitti, 17 situazioni di crisi nel mondo. Così sono stati 65,3 milioni i migranti forzati sulla terra, di cui 21,3 milioni di rifugiati, 40,8 milioni di sfollati interni e 3,2 milioni di richiedenti asilo. In Turchia record di rifugiati 2,5 milioni, Siria è il primo paese di origine di chi scappa: 4,9 milioni di rifugiati.In Europa, nel 2015, sono state presentate 1.393.350 domande di protezione, 36% in Germania, 74,8% Ungheria, Svezia, Austria e Italia con 159.432 persone accolte in diverse strutture di accoglienza (CARA, CDA, CPSA, CAS, SPRAR). Il sistema d'immigrazione non può più reggersi sulla solidarietà e accoglienza diffusa e disorganizzata.Dal 2011/2016 il governo cieca 12 miliardi. Soluzione c'è, ma è va bene così per POLITICAL BUSINESS CONTINUA...
  • Shahab Shirakbari Utente certificato 6 giorni fa
    PROPOSTA PER DISEGNI DI LEGGE SULL'IMMIGRAZIONE; 1- LA GESTIONE PUBBLICA; dei richiedenti d' asilo direttamente in mano al pubblico. 2- SPAZIO D'ACCOGLIENZA; Ristrutturare gli spazi pubblici inutilizzati gli ex ospedali, i resort sequestrati alle mafie, e le ex caserme. 3-ISTRUZIONE; i professionisti italiani fra insegnanti, formatori, psicologi, medici...corsi di lingua, asili per i bambini e aule scolastiche per i minori, educazione alle regole europee e formazione con l’obbligo di frequenza. 4-PROCEDURA D'ACCOGLIENZA; l’identificazione, espulsione, il ricollocamento, e la definizione del curriculum dal titolo di studio,mestieri, accettazione delle richieste d' asilo,definizione migrante economico e rifugiato dalla guerra. 5-UFFICIO D' IMMIGRAZIONE; nei centri d'accoglienza gestito dalla prefettura, con la super visione del ministero d'interni non più solo la questura ma in collaborazione. 6-TEMPI DI PERMANENZA; In 30gg. il tempo necessario per la permanenza e la definitiva collocazione in un paese Europeo o espulsione. 7-INSERIMENTO; impiego dei immigranti nel periodo di permanenza nei lavori socialmente utili nei comuni dove risiedono. 8- COOPERATIVE; gestione immigranti non più solo le cooperative ma come supporto. 9-CANALI LEGALI D' INGRESSO; L’Alto Commissariato per i Rifugiati ONU (UNHCR) e la Commissione europea sull’ immigrazione per la gestione la domanda nei paesi di origine e evitare esodo in massa. 10- PAESE D'ORIGINE; gli accordi bilaterali di collaborazione con i paesi di origine. 11-IRREGOLARI; i clandestini che vivono in Italia devono entrare nei centri d'accoglienza per definire la posizione. 12-PAESE DELL' UE;devono accettare i numeri di regolari a loro assegnati. 13-ASSEGNAZIONE DEI LAVORI: non più gestita come "emergenza" trasparenza sugli appalti, sui finanziamenti.
    • Zampano . Utente certificato 6 giorni fa
      SCHERZI? QUELLA PROPOSTA FALLA AL PAESE TUO! VANNO TUTTI CACCIATI PER OVVIE RAGIONI: - IN ITALIA NON C'E' LAVORO, QUINDI NON SERVE MANODOPERA (E MENO CHE MAI QUELLA NON QUALIFICATA!) - NON C'E' WELFARE PER GLI ITALIANI E QUINDI NON CE N'E' MANCO PER LORO! - SONO IRREGOLARI, QUINDI NON DEVONO PROPRIO ENTRARE IN ITALIA!!!
  • monica. vi 6 giorni fa
    Perché grazie al pd? Per chi non lo da il decreto e' stato votato anche dai 5stelle. La posizione del movimento e' chiara. Basta informarsi. Loro sono per accoglienza diffusa in tutti i comuni. Lo dicono sempre in tv ed i sindaci tutti aderiscono. Niente blocco navale...chi non ha diritto rimpatriato. Uguali al pd....e' bene saperlo. Buona giornata a tutti.
    • Andrea B a l d i n i Utente certificato 6 giorni fa
      Uguale al PD col c@zzo. Buona giornata.
  • bruno proietti 6 giorni fa
    Ero un agente di commercio. Un giorno una cliente che non aveva pagato una fornitura alla mia richiesta di saldare il debito mi disse che il marito stava male e ci chiedeva di aspettare. Riportai la richiesta in azienda e la proprietaria mi rispose che se mi faceva tanto pena perchè i soldi non li mettevo io? Mi disse che loro avevano parenti, amici, dipendenti e se si mettevano ad aiutare tutti avrebbero fallito. Fu per me una grande lezione di vita: essere generosi con i soldi degli altri è facile. Esaminando i comenti ovunque è possibile si nota che la stragrande maggioranza delle persone è contraria all'immigrazione incontrollata; perchè chi ha potere decisionale o propositivo ignora la volontà espressa dai più. Il M5S ha già due volte disatteso le aspettative della gente sia quando non ha votato a favore della rendicondazione delle spese dei centri di accoglienza sia votando la legge sull'accoglimento dei minori. Si può anche aiutare una persona bisognosa, ma fino ad un certo punto. Se accolgo in casa un amico che ha bisogno non deve questo diventare un obbligo a vita. Mi spiace molto per tutti quelli che sono morti o sono stati feriti per la nostra nazione nel secolo scorso: ritengo la loro memoria calpestata.
  • genovastellata 6 giorni fa
    questi ci stanno invadendo senza neanche fare una guerra!!! vengono qua per spacciare e far prostituire le loro donne!!! ma svegliatevi e basta con questi buonismi,finche' non vi tocca personalmente siete tutti coccolanegri! prova tu italiano ad andare all'estero in america australia etc e vedi se non ti rispediscono via a claci nel culo!!!! ma finitela, io voglio vivere in italia non in africa!!!! tutti gli irregolari a casa loro, prenderli, identificarli e rimpatriarli!!! quei pochi che hanno diritto li accogliamo, li istruiamo e li smistiamo in tutta europa. basta pagare a cani e porci alberghi , intenet e compagnia bella! a noi italiani manco un buono pasto regalano i servizi sociali!!!
  • Paolo C. Utente certificato 6 giorni fa
    Non bisogna mai dimenticare che ciascuno di noi potrebbe essere nato dall'altra parte
    • Zampano . Utente certificato 6 giorni fa
      Caro Paolo dimenticare cosa? Abbiamo pensionati che scappano perchè con la pensione non riescono più a vivere in Italia e giovani qualificati che vanno all'estero per cercare una occupazione, grazie anche alle ultime politiche pro-accoglienza. E noi che facciamo? Non abbiamo welfare ma per volere dei politici buonisti e degli onorevoli criminali prendiamo gente senza qualifica (come Kabobo), che non scappa da nessuna guerra (come Mamadou Kamara) e che non ha i documenti in regola (come Anis Amri). Se questo non è un suicidio...
    • genovastellata 6 giorni fa
      ma cosa stai dicendo! io sono nato qua e non voglio scappare io per loro!!! questi ci stanno invadendo senza neanche fare una guerra!!! vengono qua per spacciare e far prostituire le loro donne!!! ma svegliatevi e basta con questi buonismi,finche' non vi tocca personalmente siete tutti coccolanegri! prova tu italiano ad andare all'estero in america australia etc e vedi se non ti rispediscono via a claci nel culo!!!! ma finitela, io voglio vivere in italia non in africa!!!! tutti gli irregolari a casa loro, prenderli, identificarli e rimpatriarli!!! quei pochi che hanno diritto li accogliamo, li istruiamo e li smistiamo in tutta europa. basta pagare a cani e porci alberghi , intenet e compagnia bella! a noi italiani manco un buono pasto regalano i servizi sociali!!!
  • mario genovesi 6 giorni fa
    la sbualdrina ha scritto a Zuckerberg per far chiudere le pagine pro fascismo su Facebook. Bisogna internarla.
  • MARIO MORSELLI SANTORO 6 giorni fa
    Allora, dato che lo dice l'Europa, noi italiani ci dobbiamo sobbarcare tutti i minori del continente africano, tanto ora passano tutti di qua, e non solo i minori, grazie PD.
    • giovanni giarratana 6 giorni fa
      Ora ci sarà la caccia ai minorenni, nel senso che tutti quelli che traghetteranno con la scusa di salvarli in mare, saranno minorenni; vuoi mettere 3.000,00 (tremila) euro al mese per ogni minorenne, che daremo dalle tasse che noi paghiamo a chi specula con i migranti, invece dei "soli" 1.000,00 (mille) euro per ogni maggiorenne ?
  • Filippo 6 giorni fa
    Basta con questa apertura indiscriminata delle frontiere e basta con questo buonismo cattocomunista. Il messaggio che stiamo dando è quello di una via aperta per entrare in Italia, un passaggio facile mare permettendo. In seguito poi ci pensano le varie cooperative....che paese senza attributi.
  • Taipan X Utente certificato 7 giorni fa
    Genticoglioni è il cane personale del pedofilo argentino fino profeta del Vaticano e del vecchio frocione ungherese Soros,amante delle scimmie. Quei due comandano e il cane esegue :-)
  • Franco Mas 7 giorni fa
    Accogliere i minori per un gesto di civiltà. Di quale civiltà si parla, della nostra o di quella dei genitori che abbandonano al loro destino i figli minori e che spesso pure li vendono? In entrambi i casi siamo messi male.
    • Lorenzo Accornero Utente certificato 6 giorni fa
      @Riccardo Alasia. La prego dall'alto della sua bontà(e disponibilità economica) di farsi carico di persona nell'accogliere questi minorenni. Non ho mai avuto stima dela gente che sputa sentenze!
    • Gino Sighicelli Utente certificato 6 giorni fa
      so di impiegate di asl o dipendenti comunali incaricati di servizi di assistenza (dovrei ritornare a chiedere informazione più precisa (rinfrescarmi la memoria) ad alcuni dei miei vecchi conoscenti emiliano-romagnoli (ferrara e ravenna)): dopo aver raccolto prove inopugnabili, circa svariati casi di malintenzionati albanesi, ebbero infine a dover alzare bandiera bianca (dopo essersi fatte il cosi detto 'mazzo': cornute e mazziate))
    • Gino Sighicelli Utente certificato 6 giorni fa
      almeno nel caso degli albanesi, non vengono abbandonati al loro destino addirittura casi di figli di poliziotti albanesi: quasi diciottenni, vengono mollati dai genitori, dopo averli ben istruiti, in luoghi come ingressi di commissariati di polizia (italiani), onlus ... chi più ne ha (di furbizia), più ne metta lo scopo è affidarli alle 'autorità' italiane (agli automatismi previsti dalla nostra legislazione) affinché la loro istruzione e la loro assistenza (pressoché totale: vitto, alloggo, sanità, istruzione, argent de poche), diventi totalmente gratuita un affarone. come a dire: che noi potremmo decidere di 'abbandonare' i nostri quasi diciottenni (sprovvisti di documenti), davanti alle high school inglesi, poiché queste dovrebbero per legge accoglierli e mantenerli nel caso dei minori albanesi è così – e sono tanti: nel 2015 terza etnia, dopo egitto e gambia
    • Riccardo Alasia (riccardoalasia) Utente certificato 6 giorni fa
      Direi che sei solo un razzista di m
  • harry haller Utente certificato 7 giorni fa
    Dopo aver capito qualche cosa del mondo, e conscio di quali bassezze sia capace l'essere umano, a parte il "beau geste" italico che tanto scalda il cuore dei "salviamo i bambini", lo spiacevolissimo effetto collaterale di un provvedimento del genere, sarà quello di un fiorente commercio di minori, e dal tam-tam che produrra' in Africa tra chi, senza troppi scrupoli morali, potendo scegliere tra un faticoso vivere per mantenere una famiglia numerosa e "mollare" i propri pargoli a qualcuno che tanto ci penserà, un aumento esponenziale ed inarrestabile del flusso......
  • Teresa 7 giorni fa
    CHISSA'PERCHE' Poliziotti in tenuta anti sommossa contro cittadini pugliesi anti TAP, ma nessuna forza dell'ordine in tenuta antisommossa nelle piazze dello spaccio gestito da clandestini.
  • Monica. vi. 7 giorni fa
    Io adoro Beppe Grillo ma ci vuole una faccia tosta a scrivere questo post. Avrebbero dovuto prima di votare il ddl minori migranti presentarlo agli elettori. Altro che tagli di stipendi e vitalizi. Informatevi bene sul decreto. Il pd e 5stelle ci hanno messo milioni di debito sulle spalle. Non vi sembra strano che non ne abbiano fatto cenno? Tutto gratuito compresa istruzione e attività sociali. Proprio come tutti i poveri italiani. Io sono arrabbiatissima e col cavolo che li rivoterò. Serve proprio un altro partito di ultra sinistra. E che cavolo poi non lamentiamoci. Nemmeno 100minzolini al senato costano quanto il decreto....avete presente il fumo negli occhi? Scusate lo sfogo...ma da loro non me l'aspettavo....
    • Pier 7 giorni fa
      Dico è impazzita? "un altro partito di ultra sinistra"? Invece ne serve uno "protezionista", che protegge gli italiani. Ma non c'è. Salvini no, è ostaggio del Banana, per questo non è credibile.
  • pietro ferradini 7 giorni fa
    ma come!!!! abbiamo gli orfanotrofi pieno di ragazzi che dovrebbero essere adottati e con le leggi attuali gli italiani devono andare all'estero per un'aduzione... e il movimento approva una legge devastante che dice praticamente a tutto il mondo... fate venire i ragazzi minorenni che in italia non si possono respingere... e dall'altra si tolgono i figli a coppie che hanno difficoltà economiche invece di aiutarli... ma come si sta ragionando... questo è un atto moralistico non politico... mentre abbiamo bisogno di gente che parla di un progetto sociale credibile senza moralismi beceri... ho votato 5S ma ora sono deluso...
  • harry haller Utente certificato 7 giorni fa
    Chiamasi "ricatto"; non dubito che la tribù Boganga o comecazzsechiamerà, possa incamerare qualche milionata per poi alzare il prezzo del "favore".....
  • Pier 7 giorni fa
    Prima di votare per il Movimento 5 Stelle ANCHE alle prossime elezione vorrei che sulla questione immigrazione la posizione fosse più chiara. Dico questo dopo aver registrato il voto al disegno di legge per il "non respingimento dei minori non accompagnati". Un voto di civiltà è stato definito. Mi dispiace se sono incivile, ma di belle parole e di bei propositi ne leggo tutti i giorni sui giornali, comprese la conseguenze, come le Baby-Gang.
  • Pier 7 giorni fa
    Sinceramente, sulla questione immigrazione non ci sto capendo più nulla. Mi chiedo: ma un accordo di questo tipo non dovrebbe avere l'avallo della UE? Il nostro Presidente del Consiglio getta al vento 50 milioni di euro per un accordo disfunzionale, e la UE non dice nulla? Secondo me, se l'Italia è la porta dell'Europa, tutti gli accordi in materia dovrebbero essere sottoscritti fra la UE e gli Stati africani. A meno che i 50 milioni di euro sono tutti soldi nostri, sottratti alle finanze dello Stato italiano, serviti per fare apparire questo governo "interessato" a voler risolvere il problema immigratorio. Se così fosse siamo in mano a dei malviventi.
  • Fernando B. Utente certificato 7 giorni fa
    Una delle poche volte che leggo sul Blog qualcosa che riguarda l'immigrazione e gli immigrati invasori. Si parla sempre di vittime per coloro che non riescono a raggiungere le nostre coste. Da sempre ogni conquista di territori altrui lascia sul campo le sue vittime. Solo ultimamente dietro richieste specifiche dei giornalisti Floris e Formigli ho sentito Di Maio esprimersi così:resteranno in Italia solo coloro che risulteranno essere regolari e verranno respinti gli irregolari. Per me una risposta che non ha alcun senso. Che succederà, si dovrà andare in giro per l'Italia a vedere chi può restare e chi no? Chi lo farà e come verrà fatto? Sono iscritto al M5S e francamente non sono d' accordo su come Beppe stà affrontando questa situazione. La nostra speranza è che alle prossime politiche riusciremo a raggiungere quella percentuale di voti che ci permetta di andare al governo. Potremo così mandare a casa la vecchia politica e far regnare nel nostro Paese l'onestà e la vera democrazia. Ipotizzando quindi di poter governare per la successiva legislatura non è che ci troveremo a dover affrontare questo Problemone, finendo " dalla padella nella brace"?
    • ugo tom 7 giorni fa
      Se ne potrebbero occupare le forze dell'ordine. E penso lo farebbero con grande zelo sapendo con chi hanno a che fare.
  • Eposmail. ,, Utente certificato 7 giorni fa
    Spesso si sente dire che L'italia è un Paese a natalità zero o sottozero e alcuni imputano le "poche nascite" una disgrazia in termini di posti di lavoro, tenuta dei conti previdenziali ecc ecc. Da dati più o meno ufficiali nel 2015 rispetto al 2014 in Italia sono nati 15.000 bambini in meno , compensati con 160.000 migranti. La ministra della Salute Lorenzin ha pure fatto uno spot per incrementare le nascite come ai memorabili tempi del Duce. qui devo dire che la popolazione è più evoluta di chi ci governa. L'Italia sempre da dati più o meno ufficiali ha una popolazione di 61 miloni di persone con una densità per chilometro quadrato di 206 abitanti , per esplicare la Cina si attesta a 140 persone per Kq la Francia 117 la Spagna 93. Far nascere bambini in modo indiscriminato è una sciagura, è pensare in modo demenziale, la popolazione mondiale supera i 7 miliardi e il problema principale è che non ce cibo per tutti, non solo che le risorse sono mal distribuite seppur verissimo. Si studiano colture intensive, allevamenti intensivi che peggiorano la qualità dei cibi, allo studio ce la coltivazione o allevamento di insetti, tutto per far fronte al bisogno primario. Non parliamo poi del resto dei beni "acqua , suolo ecc e servizi che solo una parte della popolazione può usufruire e non solo perchè la distribuzione della ricchezza è concepita male, rimarco verissimo. Se non siamo noi popolo cosciente di cìò, altri "potenti del mondo, Bilderberg ecc " studieranno continuamente come diminuire la popolazione con guerre, virus, malattie ecc ecc. 1di 2 continua….. Dino Vicentini
  • Eposmail. ,, Utente certificato 7 giorni fa
    ……Cosa già sentita un po ' velatamente da David RooKfeller all'ONU di New York , forse anche Emma Bonino ne sa qualcosa come dirigente della Fondazione Soros. I bambini sono una grande risorsa ogni nascita è un lieto evento, ma non confondiamo le cose, meno popolazione equivale a maggior benessere in ogni ambito. Tra l'altro il mondo attuale ha sempre meno bisogno di manodopera , serviamo solo come carne da macello.molti studiosi lo chiamano non sovraffollamento bensì inquinamento demografico."7 miliardi di persone non si conosce siano mai state sulla terra" Così continuando devo dar ragione a potentoni del mondo che ci considerano alla stregua di animali incapaci di badare a sè stessi, L'evoluzione in senso culturale o spirituale dell'uomo sì e fermata sempre che abbia avuto un ascesa. Sarei ben felice di vedere un giorno anche da noi in Italia qualche personaggio influente che perorasse questa linea. 2 di 2 fine Dino Vicentini
  • fra 7 giorni fa
    Invece votare a favore dei minori clandestini non accompagnati come la vedete?!??io AMO il M5S preciso,ma questa volta non sono d'accordo..Potete spiegare quel voto favorevole?!?
  • Adolfo Treggiari Utente certificato 7 giorni fa
    Organizzare dei campi in pieno deserto del Sahara può' essere efficace se l'obiettivo è' quello di far sparire i migranti sotto le dune di sabbia.
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus