#‎RitirateilDecreto‬! Le case degli italiani non si toccano

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

casanotocca.jpg

di Luigi Di Maio

Il governo Renzi deve RITIRARE immediatamente il decreto che consente alle banche di espropriare e vendere le case dei cittadini italiani.
Non accettiamo contentini dal governo, che sta cercando di farlo approvare allungando da 7 a 18 le rate necessarie all'esproprio, e per questo ieri siamo stati in strada davanti al Ministero fino a quando non ci hanno ricevuto.
Le modifiche non bastano, il provvedimento va ritirato. Nessuno provi a mettere le mani sul bene più prezioso delle famiglie italiane. Se supporti la nostra battaglia aiutaci con un messaggio su Twitter con l'hashtag ‪#‎RitirateilDecreto‬!

VIDEO Luigi Di Maio A SkyTg24: LA CASA NON SI TOCCA!

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus