I record dell'Italia di Letta

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
letta_record.jpg

"L’Istat misura un tasso di disoccupazione record. I dati si riferiscono allo scorso mese di novembre e segnano un tasso di disoccupazione del 12,7% in crescita sul mese e sull’anno precedente, raggiungendo livelli record dal ’94. Drammatica la situazione fra i giovani, disoccupati in quasi la metà dei casi: il tasso è al 41,6%, il più alto di sempre. L’INPS presenta statistiche relative a dicembre 2013 e il dato più drammatico riguarda la disoccupazione: nei primi 11 mesi dell’anno le domande sono state 1.949.570.
Infine, secondo un’indagine Coldiretti-Ixè il 70% teme di perdere il lavoro, la principale preoccupazione per il 2014. Più della metà degli italiani, il 53% teme di non essere in grado di mantenere la famiglia in futuro, il 45% già oggi fa fatica a onorare tutte le scadenze di pagamento e il 10% guadagna troppo poco per vivere." segnalazione da PMI.it

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus