#Italia5Stelle: Abbiamo sete di acqua pubblica!

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
acqua_italia5stelle.jpg

Il 10, 11 e 12 ottobre ci riuniremo tutti insieme al Circo Massimo per Italia 5 Stelle. Per la manifestazione vorremmo far brillare forte la nostra stella Acqua e far assaggiare ai tanti ospiti presenti la buonissima acqua romana. Vorremmo quindi entrare in contatto con distributori di Casette dell'Acqua o macchinette che si allacciano direttamente alla rete idrica, possibilmente laziali per questioni logistiche legate ad eventuali sopralluoghi. Non ci lasciate a bocca asciutta, per favore! Scrivete a grandieventi@roma5stelle.org e grazie anticipate per la collaborazione.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Consigli computer Utente certificato 3 anni fa
    Continuate cosi siete fantastici. Grazie M5S
  • consolato paleologo (dinopago) Utente certificato 3 anni fa
    L'autorità costituita teme il risveglio del popolo e invece di servirlo lo sfruttano usando la loro autorità per i propri fini personali e sono infastiditi dalla presenza di individui in grado di discernerne la loro vera natura e sono determitati a opporvisi.per questo vogliono distruggerli ad ogni costo. Ma non ce la faranno mai finchè ci sarà il M5S a scoperchiare i loro intrallazzi . Tutti al circo Massimo e fuori i danè per favore sono ben spesi anche solo 5 euro bastano perchè conta di la partecipazione. grazie e a riveder la stelle
  • Notizie PC Utente certificato 3 anni fa
    Siete fantastici ragazzi. Ci credete che non vedo l' ora? Tremerà tutta italia
  • Corrado Allegro Utente certificato 3 anni fa
    Ho inventato un gioco. Si gioca in 11. Sono necessarie 100 monetine di pari valore, una clessidra da 1 minuto e 100 figurine delle quali 9 raffiguranti alimenti o bevande e le altre 91 paesaggi o gioelli. Lo scopo del gioco è quello di possedere il maggior numero di figurine raffiguranti alimenti o bevande. Il gioco: 1) Si decide chi farà il banchiere e riceverà tutte le monetine. 2) Gli altri 10 giocatori saranno i cittadini e riceveranno ognuno 10 figurine in modo casuale. 3) I 10 cittadini potranno scambiarsi le figurine ma per farlo dovranno dare loro un prezzo e venderle usando le monetine del gioco [moneta unica]. 4) I cittadini quindi chiedono ognuno 10 monetine al banchiere con la promessa che ad ogni clessidra (da 1 minuto) ne restituiscano 1. Essi inoltre promettono che, alla restituzione del prestito, pagheranno 1 monetina in più per ripagarlo del suo "servizio sociale" (interesse del 10%) e usano come garanzia di restituzione le figurine: 1 figurina per ogni moneta. Svolgimento del gioco: 5) I 10 cittadini si scanneranno per 10 minuti, cercando di imbrogliarsi a vicenda, vendendo sempre piu' care le loro figurine ma all'11° minuto, il banchiere avrà nuovamente le sue 100 monetine [pareggio di bilancio] e in piu' avrà un credito di 10 monetine distribuito tra gli altri giocatori. A questo punto il banchiere prenderà le sue 10 figurine che avevano fatto da garanzia al prestito. 6) I cittadini quindi avranno bisogno di altre monetine (crisi monetaria) e allora il banchiere distribuirà nuovamente le 100 monetine alle stesse condizioni iniziali. 7) Dopo qualche mano di gioco alcuni cittadini avranno raccolto la maggior parte delle figurine "alimentari" diventando molto "ricchi", mentre altri resteranno addirittura senza figurine ma ... 8) ... dopo 100 minuti di gioco, il banchiere avrà per sè le 100 monete e le 100 figurine e tutti gli altri giocatori, anche i più capaci e i più creativi, saranno in mutande. OHPSS, non è un gioco, è la realtà
  • alvise fossa 3 anni fa
    AVANTI COSI' MOVIMENTO 5 STELLE,AVANTI COSI'
  • Tukko67 aka (acronik-nauta) Utente certificato 3 anni fa
    Spero vivamente che la questione dell'acqua pubblica tocchi le coscienze PRIMA che inizino i problemi "tangibili". Avere una coscienza ecologista non è più una scelta, ormai è una necessità che i disastri successi ultimamente anno tristemente sottolineato. Mente sveglia e chiappe strette.
  • consiglio non richiesto 3 anni fa
    se volete aumentare le donazioni, garantite ai partecipanti... GRAPPA LIBERA PER TUTTI !
    • consiglio non richiesto 3 anni fa
      invece della notte dei lunghi coltelli diventerebbe il giorno dei tanti grappini :-)
    • Tukko67 aka (acronik-nauta) Utente certificato 3 anni fa
      Già mi immagino la baraonda che ne deriverebbe :-)) tutti 'mbriachi a colpi di grappa... verrebbe fuori una sommossa di quelle cattive.
  • Giuseppe C. Utente certificato 3 anni fa
    non solo l'acqua deve essere un bene pubblico, MA ANCHE LA MONETA: L'Ungheria piccola indipendente e fiera, insegna. http://www.stampalibera.com/?a=27867
  • Rosa Anna 3 anni fa
    Si è fatta una campagna per il risparmio energetico con lampadine alogene e led Perché nessun ministero si interessa di farne una sul risparmio dell'acqua potabile con rubinetti a pulsante ? Ed offrire incentivi se vengono istallati ? La mia è una proposta. Chi la raccoglie ?
  • Truth .. Utente certificato 3 anni fa
    "vorremmo far brillare forte la nostra stella Acqua" ::)
  • Eugenio CIolli 3 anni fa
    INVITATE BRIGNANO , LUi STA CON NOI !
    • Silvio . Utente certificato 3 anni fa
      Invitateli tutti!
    • Truth .. Utente certificato 3 anni fa
      INVITATE ANCHE I SUD SOUND SYSTEM!
  • Ern 3 anni fa
    NIENTE CAPPELLI Per favore, lasciamo in pace i moviemnti per l'acqua pubblica. Una delle rare esperienze positive di questo paese è stata proprio la battaglia sui referendum .... riuscitissima perchè nessuno si è appropriato di questo movimento TRASVERSALE per definizione e quindi continuiamo su questa strada!!! Per favore non mettiamo cappelli in testa al movimento dell'acqua pubblica, fosse anche quello del M5S; non è giusto!!!!
  • Rosa Anna 3 anni fa
    GUERRA . GUERRA SANTA . IL 10-11-12 OTTOBRE La mia jihad Il diritto delle persone di nutrire se stessi coltivando e seminando liberamente I semi sono un patrimonio inalienabile della terra e non hanno proprietari La mia jihad Il diritto di proteggere il suolo ed il sottosuolo dei territori da chi vuole estrarre idrocarburi metano o minerali Il sottosuolo appartiene a tutti gli esseri viventi che abitano la superficie nel territorio. Lo stato non può espropriare i diritti per cederli ad altri, poiché la sovranità appartiene al popolo La mia jihad Acqua e ossigeno sono i due elementi che devono essere tutelati chi li inquina commette un crimine contro l'umanità e come tale va condannato Ormai è giunto il tempo in cui si debbono istituire dei tribunali internazionali per condannare chi depreda inquina e commette crimini biologici Per farlo bisogna istituire una commissione permanente di etica internazionale eletta fra quelle associazioni che si sono rese in questi anni sostenitori delle battaglie ecologiche progressiste e che tutti conosciamo.
  • Johnny Gaspari Utente certificato 3 anni fa
    Speriamo chiudano tutti al più presto. E la libertà di espressione non ne risentirebbe affatto
  • Vittorio Pellegrineschi (v.pellegrineschi) Utente certificato 3 anni fa
    l'unica fondana che io ricordi al circo massimo sta all'incrocio (si vede con street view) tra cia del circomassimo e via dell ara massima di ercole
  • claudio 3 anni fa
    quello che in pochi hanno capito di queste casette dell'acqua che spuntano come funghi nei comuni italiani è che il costo di gestione questi abbeveratori moderni viene poi caricato in bolletta ai contribuenti aumentando qua e la ogni voce di addebito e/o finiscono nel bilancio comunale. Oltretutto questi abbeveratoi moderni stanno mandando a remengo l'attività di tutti coloro che consegnano a domicilio acqua.
    • Corrado Allegro Utente certificato 3 anni fa
      Giusto, se l'acqua scorre nei tubi anziché sulla gomma dei tir, qualunque sia il prezzo che pagherò lo avrò risparmiato alla natura.
    • Gabriele M. Utente certificato 3 anni fa
      Guarda che se tutti si fornissero ai come dici tu abbeveratoi= basta tir per trasporto acqua=meno inquinamento=meno plastica da buttare/riciclare=risparmio sicuro per tutti e' nel programma m5s
  • alfonsina p. Utente certificato 3 anni fa
    BEPPE, invita anche BRIGNANO, ha detto che è disposto anche a venire a casa tua, per aiutarci. Ti prego. Quando BRIGNANO faceva parte delle "jene", nei suoi monologhi riconoscevo il mio pensiero e mi chiedevo: chissà perché, a mediaset, gli permettono di dire certe cose, infatti, dopo un po', è scomparso. MI PAREVA STRANO!!!!!!!!!!!!!
    • Daniele C. Utente certificato 3 anni fa
      speriamo che brignano non cambi idea.
  • lorenzo b. Utente certificato 3 anni fa
    Chi e come decide gli argomenti dei convegni che si svolgeranno? Chi e come decide i relatori? Se gli iscritti vogliono dare contributi intellettuali per i convegni, come possono fare? Si tireranno anche le somme di questo primo anno e mezzo?
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus