La Lunga Marcia

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

lunga_marcia_5s.jpg

Dopo l'abolizione del Senato e il tradimento della Costituzione da parte del trio Napolitano, Renzie, Berlusconi, l'unica forza democratica del Paese è il M5S. L'unica che opera attraverso gli strumenti di democrazia rimasti: leggi popolari, referendum, elezioni di candidati "non nominati", rispetto dell'esito referendario dell'eliminazione dei finanziamenti pubblici ai partiti e della pubblicizzazione dell'acqua. Non c'è più l'alternativa tra noi o loro, ma tra loro e la democrazia. Il M5S ha provato in tutti i modi di affermare una democrazia con la partecipazione autentica dei cittadini. Ha persino provato a migliorare la legge elettorale con una sua proposta, sbeffeggiata dall'ebetino, che non ci ha ancora risposto in streaming come se non rappresentassimo milioni di votanti alle politiche, che giocava con il telefonino mentre i nostri rappresentanti discutevano. Un truzzo con le pieghe della pancia de fora nella camicetta bianca da gagà. O loro o la democrazia. Non c'è più scelta. Sarà una lunga marcia. Se necessario dovremo convincere gli italiani uno per uno, un porta a porta nazionale, ma arriveremo al governo. Non abbiamo fretta. Con questi golpisti comunque non ci vogliamo più avere niente a che fare. Prepariamoci al referendum confermativo per il Senato. Il potere appartiene al popolo, non ai partiti.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Silvano Armandi 3 anni fa
    Salve vorrei saper che fine ha fatto il post di ieri sera della prof in tv che parla di boyscout e renzi. Non è più vedibile nemmeno su youtube. Grazie e saluti
  • luciano n. Utente certificato 3 anni fa
    Revolution !
  • luciano n. Utente certificato 3 anni fa
    Avete sbagliato tutto dalla campagna el. euro ,ai linguaggi di piazza , col tema no euro con farage, lega, e altri ,si poteva vincere, ma voi eravate titubanti e ballerini, senza idee chiare e proposte valide x il popolo, vinciamo noi, tutti in galera, si , ma solo in fantasiyland, coglioni ! E il referendum no euro e morto? Ma chi cazzo vi vota piu, ?
  • luciano n. Utente certificato 3 anni fa
    lunico pianeta abitato da umani contro umani che si sta autodistruggendo con le sue credenze e religioni. Pochi potenti regnano decidendo sui destini dei popoli, gli dei del denaro e benessere contro il popolo cieco e bue. Il calcio mondiale e la televione , strumenti di controllo delle pecore umane. Un cataclisma solare porra fine alle miserie create dai potenti mortali.
  • luciano n. Utente certificato 3 anni fa
    italia divisa oltre il 40 x cento pensionati, unterzo gay e lesbiche, ilresto sono politici. niente rivoluzione.
  • Riccardo Massone 3 anni fa
    Quando andiamo a votare esprimiamo la nostra prefernza per chi vorremmo dare in gestione il NOSTRO PAESE ripeto NOSTRO.Quindi noi siamo i datori di lavoro degli amministratori come nei condomini, e se il lavoro non ci soddisfa dobbiamo poter cambiare in qualsiasi momento con assemblea straordinaria. Visto che a parte il MS5 fanno tutti schifo dobbiamo fermarli. Scendiamo nelle piazze, blocchiamo tutto e se il caso facciamo anche la rivoluzione. Forza Italia...
  • Marco 3 anni fa
    Premetto che non sono un simpatizzante del movimento 5 stelle, ma non ho molte simpatie neanche per Renzi e per questa riforma. Quando si parla di difesa della costituzione la posizione del M5S mi sembra poco chiara. Il vostro movimento ha espressamente l'obiettivo di buttare dalla finestra la costituzione per sostituirla con la tanto amata democrazia diretta. A confronto le riforme di Renzi sono decisamente piu' innocue. Siete liberi di voler cambiare la costituzione, l'importante e' che non pretendiate di farne i paladini.
  • Alessandro morigi Utente certificato 3 anni fa
    Aumentano i dosaggi senza scalpore di annichilimento della soddisfazione e mangiamo e respiriamo quotidianamente cotto al vapore il lamento dell’altrui frustrazione premedita mente coltivata perfino sotto la luce del sole. Mentre la verità è stata mandata in esilio su altri continenti la maldicenza ha trovato giusto riparo sotto la gonna di giovani principessine sessantenni, che trainano l’Italia su versanti divergenti ma al dunque è solo un patto nascosto contro i cuori di innocenti. Per fortuna ancora non colmano la fame dei dissidenti con i denti a cui viene estorto il pane con la scusa dei precetti inadempienti. E mentre gli elementi NEGATIVI della nostra batteria sono riusciti a scendere a patto con i vili, i POSITIVI sono rimasti sul divano con un telecomando senza fili, che è isolato anche quando fuori piove amore e fioriscono i biancospini. Le chiacchiere false e meschine sono come l’edera su un tronco d’albero di susine, si propagano e si arrampicano in presenza delle spine e si cibano del loro stesso concime. La verità non è un impero o una persona che nasce, cresce e muore. La verità segue altri binari e non occorre insabbiarli per farle perdere la strada o dirottarli con i nostri tarli. La verità è imperitura e cammina al di fuori di ogni congettura e temperatura. Ma oggi fa comodo definirla UTOPIA, perché ci siamo avvicinati al governo dittatoriale della Polizia che avvelena in silenzio l’antica democrazia. OBBLIGATO A FARE LA VOSTRA COMPAGNIA...ma magari fosse bugia...
  • maurizio ansaldo 3 anni fa
    forse non centra con l'argomento "tavoli di dialogo con il pd" , ma da tempo mi kiedo: "perke' tutti quei soldi ke risparmiate dando indietro parte dello stripendio allo stato italiano non li investite direttamente sugli italiani?" io credo ci abbiate gia' pensato, ma perke' non lo fate? se per esempio questi soldi andassero veramente a degli imprenditori o terremotati, o a qualke categoria disagiata, invece ke ai soliti magna magna, sicuramente sarebbero piu' utili e si avrebbe in mano una carta ke varrebbe molto piu' di 80 euro, dato ke tante persone sarebbero testimonianza di un impegno costruttivo reale dei 5stelle ...perfavore, so ke ci avrete gia' pensato, ma non mi spiego perke' non puo' essere attuabile!
  • Coriolano 3 anni fa
    Evidentemente alla Casta non interessa cambiare nulla, bensí mantenere fino alla stergua i privilegi che si sono presi a poco a poco e che non molleranno mai. Discutere tali punti con "loro" é perdere il tempo e riconoscerli come se fossero autentiche autorità. La unica forma di mandarli a casa (o in galera) è ottenere 500'000 firme per avere diritto ad un indiscutibile referendo o plebiscito abrogativo della Casta. Non credo che una volta ottenute le dette firme popolari, loro abbiano la sfacciataggine di opporsi o rimandare il plebiscito alle calende greche. Pensateci sopra senza cadere nella sonnolenza che ronza, da decenni, negli ambienti politici opposti alla Casta. Con un plebiscito di questo calibro ammutiscono tutte le critiche contro il M5S. Delenda est Carthago.
  • walter l. Utente certificato 3 anni fa
    HASTA LA VICTORIA SIEMPRE, Beppe!!
  • Wiu@m@o - Utente certificato 3 anni fa
    la riforma del senato è un abominio e conclusasi senza il rispetto delle norme costituzionali, ma dei senatori "non ce ne puo' fregà de meno" meno gentaglia che mangia a sbafo meglio è la democrazia partecipativa non ha bisogno di rappresentanti ma solo di portavoce!
  • Mimmo Loiero 3 anni fa
    Vorrei ricordare a me stesso e a tutti voi che il nostro obbiettivo non è arrivare al governo ma liberare l'Italia da caste, sprechi mafie e ingiustizie. Migliorare radicalmente la vita delle persone. Restituendo a tutti dignità doveri e diritti. Per far questo non occorrono lunghe marce. Non c'è bisogno di aspettare trent'anni. Anzi è importante fare presto. Per accorciare tante sofferenze. E si può fare. Liberando l'energia delle decine di migliaia di attivisti e riconoscendone il ruolo rivoluzionario ed essenziale. Promuovendone il lavoro collettivo e l'iniziativa. Non mortificandoli nel ruolo di copia e incolla slogan. Il movimento non è e non può essere (solo) un simbolo. Non è e non può essere (solo) uno o due o più leaders più o meno amati Non è e non può essere (solo) uno staff sconosciuto ai più Non è e non può essere (solo) un gruppo parlamentare di cittadini portavoce. Non è e non può essere (solo) migliaia di collettivi di cittadini che si riuniscono nei Meet Up. Deve essere tutto questo insieme. Deve essere la capacità di usare come carburante la volontà/desiderio di un progetto comune di cambiamento. Di un metodo condiviso e realmente partecipato di lavoro. Se il Movimento è tutto questo, davvero Renzie è piccolino e Berlusca sparisce. E anche il buon Mao può restarsene in pace. L'Italia non è la Cina del novecento e i ragazzi non agitano più un libretto rosso ma uno smart per fare selfie...
    • salvatore stassi (sito) Utente certificato 3 anni fa
      oggi dobbiamo dire grazie a grillo sta cercando di unire mettere tutti insieme l italia onesta purtroppo ce molta ignoranza tutti vogliamo l unione ma per tanti motivi il popolo non capisce l importante passo che si sta cercando di ottenere aiutiamo grillo a non lasciarci oggi e come garibaldi lotta per l unita d italia onesta
    • gianfranco d. Utente certificato 3 anni fa
      Ah questa è bella: "nostro scopo non è andare al governo".. Se esistesse il guinnes dei primati delle affermazioni senza senso, questa frase conquisterebbe indubbiamente il primo posto! Che ci staremmo di grazia a fare in parlamento, a pettinar le bambole??? E' possibile cambiare il Paese senza scalzare dal potere la classe del malaffare che attualmente è al governo?? Pure un bambino capirebbe l'inconsistenza di certi discorsi. Per quanto riguarda i giovani attuali con che passano il proprio tempo con l'Iphone ed i "selfie", trattasi di una massa di decerebrati, privi di alcuna idea o spinta motivazionale: autentici zombie, ai quali preferisco 10000 volte le masse col libretto rosso della Cina del Grande Timoniere
  • vittorio alberto mari Utente certificato 3 anni fa
    Per arrivare ad instaurare la democrazia bisognerà pazientare ancora.Il malcostume è troppo radicato.Con i tempi duvuti tutto cambia!La democrazia nel nostro paese,è ancora un miraggio.Comunque quello dei POTERI FORTI rimane il problema più importante da risolvere.
  • silvio andreoli 3 anni fa
    Basta restare noi stessi e vinceremo di sicuro. E' dura,più dura di quello che pensavamo, ci vorrà più tempo.State vicino agli splendidi ragazzi in parlamento che in un anno e mezzo hanno già imparato tutto e si muovono con disinvoltura sorprendente e meravigliosa. Dimostrano il superamento del fantomatico uomo politico di provenienza partitica, alias parassita incapace, come un dato di fatto obiettivo.Una parte di loro sopravviveranno sempre ma noi possiamo crescere con la sola forza dell'onesta che ci porterà a vincere. Troveremo macerie. Sarà molto più dura di adesso. Sottolineo questo per dare spunto nel presente ricordando a tutti che adesso è ancora facile, niente sconti o cedimenti. Silvio Andreoli
  • Silvia Gargano 3 anni fa
    Buongiorno a tutti, ciao Beppe, ciao Roberto,su fb ho trovato questo post, lo stile non mi piace ma il contenuto sì eccome!!! Voi cosa ne pensate? AGIAMO? https://www.facebook.com/320815048095537/photos/a.320817264761982.1073741828.320815048095537/324658797711162/?type=1
  • Gerardo Di Cola Utente certificato 3 anni fa
    Non avrei mai creduto che un giorno sarei tornato ad essere maoista.
  • nico m. Utente certificato 3 anni fa
    ... scusate il link di Marinaleda non va bene ne metto un'altro... Dopo La Lunga Marcia (durata 30 anni) Ecco i risultati di un Utopia... DISOCCUPAZIONE ALLO 0 PER CENTO, CASE CHE COSTANO 15 EURO AL MESE, TERRE ESPROPRIATE AI LATIFONDISTI E DISTRIBUITE AI LAVORATORI. QUI LA CRISI NON È ARRIVATA ED OGGI IL COMUNE VIENE PRESO COME MODELLO DI SOCIETÀ DIVERSA. http://inchieste.repubblica.it/it/repubblica/rep-it/2013/12/27/news/marinaleda_il_paese_dove_non_esistono_disoccupati-74586848/
    • Alfonso Mancini 3 anni fa
      Chiamarla "Utopia" non è affatto sbagliato, ma in Italia o anche frazioni dell'Italia fare cose del genere non dico che è impossibile ma molto arduo. Almeno fin quando c'è una classe politica come quella che abbiamo. Per questo è indispensabile, anzi obbligatorio, cambiare registro. Ormai solo i ciechi e i sordi (di cervello) non riescono a capire che è arrivato il momento di dare una svolta. Questi burattini e burattinai che ci governano vanno buttati fuori da qualsiasi sede governativa e amministrativa, fosse pure quella di gestire un cesso pubblico. Quindi alle prossime consultazioni elettorali dobbiamo dare un sostegno maggiore alle forze politiche nuove come il Movimento 5 stelle. Basta a subire insulti da questa classe politica infima, incapace, ignorante, arrogante, presuntuosa e irrispettosa delle idee altrui.
  • WORCOM : Consigli, guide Utente certificato 3 anni fa
    Forza M5S
  • Ad Oltranza 3 anni fa
    Lui, il guitto miliardario, non ha fretta, capisci? Che cosa gliene frega di muovere quei chiapponi che si ritrova, con qualche milione di euro in banca?? Non ha fretta... La gente comune invece, che fretta ne ha, eccome, può continuare tranquillamente ad impiccarsi mentre assiste impotente al ping-pong di accuse e contro-accuse, senza che nessuno muova realmente un dito per fermare lo sciacallaggio della democrazia! Ma lui, non ha fretta, deve riflettere... Ancora ci deve pensare a quello che c'è da fare... E dire che poteva essere più grande del Che... Ma non ha fretta! Tra una casa al mare e l'altra, tra una abbronzatura e l'altra, che fretta c'è... Con calma, mi raccomando... Può darsi che verso il 2048 si renderà conto che il tempo per fare della mera teoria era ampiamente scaduto. Il suo socio? Idem! Eh bè, ci vuole il suo tempo per cercare e trovare tutta la pubblicità da inserire in un blog e le notizione da pubblicare nel sito fratello, costantemente in perdita, con il pecoraro costantemente impegnato su quel mouse a fare click... Vurrìa mai che qualcuno mettesse fretta a 'sta gente. Italiano, tu affoga pure nei debiti, senza trovare parole per consolare i tuoi figli, senza speranza mentre il paese va in malora! Quando loro saranno pronti, verso il 2048, te lo faranno sapere con un bel post! Nel frattempo, italiano, tu affoga pure, ma con calma! Non c'è nessuna fretta!
    • franco red Utente certificato 3 anni fa
      ...nel frattempo tu e tutta la casta di pidocchi capitalisti assortiti, pennivendoli venduti fonzie col giubottino di pelle, napoletani aterosclerotici, ladri e mafiosi di ogni risma AVRETE IL TEMPO DI SPRECARE LA VOSTRA VITA ...DI MORIRE E SPROFONDARE ALL'INFERNO. MENTRE NOI VIVREMO TRANQUILLI, DORMIREMO LA NOTTE E CE NE FOTTEREMO ALLA GRANDE SE GLI ITALIANI DECIDERANNO CHE VA BENE COSI. NON E ASSOLUTAMENTE COLPA NOSTRA CHE ABBIAMO MESSO L'ANIMA INSIEME A BEPPE PER AVVERTIRLI.. ...CHE TU SIA DI SEL DISSIDENTE PIDDOCHIO O ALTRA MERDA CONSIMILE, NON HAI E NON HANNO FATTO NULLA, e sufficiente vedere come si comportano in aula. gli italiani che non VOGLIONO CAPIRE VADANO PURE IN MALORA. noi siamo un'altra cosa, CIAO PEZZO DI MERDA franco red
    • nico m. Utente certificato 3 anni fa
      ... tu sei già morto e non hai fretta di capire perchè sei morto,Ma si sà... la colpa è di BG e Casaleggio...! ... rosica...rosica...strada facendo rosica... chissa mai se finirà... rosica...rosica... stradafacendo rosica... Sei già morto e rosichi ancora... e non vuoi sapere... Ma si sà la colpa NON è dei mafiosi al governo MA è di Grillo e Casaleggio... beata coglionaggine dell'intellig-gente rosicone dal cervello rachitizzato e impotente...
  • pietro marceddu (sarduspater4) Utente certificato 3 anni fa
    che arriveremo al governo non ho dubbi, anzi ci arriveremo al più tra un anno. Tutto sta però nel non cedere e non cadere in tentazione, inoltre attenzione a alcuni dei nostri parlamentari che iniziano a mugugnare. L'obbiettivo è difficile, ma dobbiamo continuare a inventare soluzioni non violente ma dure. Nel frattempo se avessimo la fortuna che metà onesta del pd si dissoci (come credo a breve) avremo la vittoria in mano ma non per la vittoria in se stessa che è una cosa calcistica, ma per il rinascimento del popolo italiano che merita, anche a costo di qualche immediata sofferenza
  • Viola Banin (grillottina) Utente certificato 3 anni fa
    Certo che per loro deve essere sconvolgente; lo streaming, l'apertura ai cittadini, delle persone che ricoprono il proprio ruolo con coraggio, onestà e durezza; com'è trovarsi in un'aula dove ci sono finalmente degli italiani? Dopo aver fatto finta di niente dopo tanti anni, intendo. Tosta? Immagino di sì. E non ci arrenderemo. Per quanto ancora potrete voltarci le spalle, parlare ai soli, pochi, miserrimi interessati, cercando di buttare fuori il Movimento 5 Stelle dal governo? Per quanto ancora, se questa diventasse l'Italia della rabbia, della protesta, del no, non lo accetto? Non potrete continuare all'infinito. Tutto ha una fine. Anche i regimi, l'ipocrisia, il latrocinio, gli orrori di un Paese imploso; e sul domani brillano le Stelle.
  • gi s. Utente certificato 3 anni fa
    Io sono in marcia da molti anni,da quando decisi di iscrivermi al movimento, da allora non mi sono più fermata e non intendo fermarmi,fino a che non sarò sicura d'aver lasciato in mani oneste la mia amata Italia. NO all'Italia nelle mani degli italioti Sarà lotta dura? E CHE LOTTA SIA, NOI SIAMO PRONTI!
  • cromwell nel suo pugno la forza del popolo Utente certificato 3 anni fa
    E va bene, mettiamo da parte la locuzione "marcia", evocatruce (non ho sbagliato a scrivere) di tempi terribili, parliamo allora di convenire in massa a roma, davanti al Viminale ed al Quirinale, per far vedere e dimostrare, che siamo sempre vigili contro il furto della democrazia e della costituzione
    • angelo dolif 3 anni fa
      Grillo,mi sei simpatico,ma non parlare di marce che come sono andate a finire porta sfiga...
  • nico m. Utente certificato 3 anni fa
    La Lunga Marcia (Lottacontinua durata 30 anni Hasta La Victoria, Siempre! Ha vinto... http://www.marinaleda.com/ e Buon Viaggio su una nuvoletta in Spagna...
  • Giuseppe 3 anni fa
    La riforma del Senato deve ancora avere tre passaggi parlamentari (e poi, magari, il referendum). Suggerisco, a parte la "lunga marcia", che qualcuno ha letto come la "marcia su Roma" di drammatica memoria, di non continuare a stare sull'Aventino e di non contare troppo sulla Rete per l'informazione e l'acquisizione del consenso. Renzi è astuto e bravo ad utilizzare la rete e tutti gli altri mezzi di comunicazione-persuasione di massa. L'azione politica va portata avanti con tutti i mezzi e in tutti i luoghi dove poter incontrare i cittadini. E basta poi con i giudizi sugli "italioti beoti", e quant'altro. Non serve a nulla criticare/sbeffeggiare cho non la pensa come te. Anzi, con il tuo giudizio rendi la persona più ferma e immodificabile che mai. In alto i cuori, ma anche la ragione.
  • raffaello raffaelli Utente certificato 3 anni fa
    Se ci sarà davvero una marcia io ci sarò senza dubbio, ma permettetemi di dire che una marcia lasciail tempo che trova se non si inventa qualche cosa di più eclatante che polarizzi l' attenzione dei cittadini dormienti e metta sotto scacco il governo.... Una marcia o marcetta fine a se stessa non mi dice proprio nulla, anzi....
    • nico m. Utente certificato 3 anni fa
      ... ma tu di che marcia parli...? svegliaa!!
  • Euro M. Utente certificato 3 anni fa
    Speriamo poi che, dopo la lunga marcia, non finisca come in Cina!
  • Giovanni Vitale 3 anni fa
    Malgrado loro, noi arriveremo a Roma. In alto i cuori
  • franco red Utente certificato 3 anni fa
    va bene, beppe. DI NUOVO O NOI O LORO....FINALMENTE. vale ricordare che questo era lo slogan principale della gloriosa campagna elettorale delle politiche? certo che vale. in molti ci hanno creduto, e in tanti per conto loro, sull'onda di un'emozione un'intento..una speranza malintesa con retropensiero CHE TANTO IL MOVIMENTO 5 STELLE SI SAREBBE OMOLOGATO, E SI SAREBBE PASSATI IMMEDIATAMENTE ALL'INCASSO scontando un puerile e fideistico istinto secondo il quale come nelle religioni conta LA FEDE ...MA NON LA REALTA. bene ha fatto il M5S a tener conto della realta..anche se questo ha provocato nelle persone di poca "FEDE" un risentimento e un rifiuto verso questo pragmatico atteggiamento. - detto questo bisogna prestare molta attenzione. non abbiamo davanti bersani e berlusconi ma DUE BERLUSCONI e tutta la potenza mediatica di un sistema POLITICO ED ECONOMICO che ambisce a distruggerci A TUTTI I COSTI. QUINDI NIENTE ERRORI E PRIMA DI TUTTO LA NOSTRA DIGNITA. giudico semplicemente perfetto quanto enunciato in questo post. - Qualche considerazione devo farla su questa "riforma" COSTITUZIONALE. esse, benche fatta da due partiti che occupano abusivamente le istituzioni rappresentative, in quanto la legge che ne ha determinato la composizione e stata giudicata incostituzionale e quindi a ragione queste "riforme" DEVONO ESSERE CONSIDERATE NULLE. TUTTAVIA la scappatoia del referendum consente a costoro di dire: "VEDETE CI HANNO DETTO CHE SIAMO DEI BANDITI, MA NOI A VOI POPOLO CHIEDIAMO SE SIETE D'ACCORDO O NO CON QUELLO CHE ABBIAMO FATTO". diranno che da 300 sono passati a 100 e senza indennita. il discorso che si sono presi l'IMMUNITA il sistema mediatico lo CANCELLERA. che fare. concludo. BISOGNA RIMETTERSI AL VOTO DEL POPOLO. bisogna dire che sia CHE VENGA APPROVATA O BOCCIATA QUESTA "RIFORMA" NOI ANDREMO OLTRE 350 deputati e 100 senatori tutti eletti e senza immunità, le cui funzioni saranno razionalmente impostate e non frettolosamente accroccate. franco red
  • claudio scarponi 3 anni fa
    tutti i cammini sono lenti e faticosi. Dopo la prima apparizione elettorale, che ci aveva portato al primo posto, ci siamo illusi di ppoter scardinare a spallate il sistema. Non avevamo fatto bene i conti, in quanto avremmo dovuto immaginare che avremmo avuto contro il 75% residuo. Ora non ci resta che tornare all'origine, scendere nelle piazze e continuare a dire la verità. I dati oggettivi ci danno una mano. Renzi potrà dare anche altri 80 euro a tutti, ma i dati del PIL e gli altri indicatori economici non li può certo cambiare. Le elezioni europee non sono state inutili, né una sconfitta. A mio avviso ci hanno fatto bene, prima perché comunque dovremmo avere uno zoccolo duro, cosa importante, poi perché ci fa riflettere proprio su questo punto: dobbiamo andare avanti, stringere i denti, proseguire sul cammino virtuoso che ci siamo tracciati ed alla fine vinceremo. Gli italiano fanno molto presto a cambiare casacca, la storia ce lo insegna. Basta che il prossimo colpo sia giusto e la strada sarà spianate. Buone ferie ai Ns bravi parlamentari, che mentre molti di noi erano in vacanza, si sono battuti in tutti i modi possibli
  • p. t. Utente certificato 3 anni fa
    beppe io sono con te fino in fondo ! come cittadino comune fedele ai principi e valori che furono di sandro pertini e di tutta la resistenza italiana faro' di tutto assieme al movimento cinque stelle per difendere e salvare la democrazia e la repubblica parlamentare e stato italiano da poche ricchissime elite e famiglie al cui soldo l'intera classe politica e media italiani sono ! io sono e saro' sempre fedele al POPOLO SOVRANO e alla DEMOCRAZIA DIRETTA DEL POPOLO ITALIANO ! sono i cittadini a prendere le decisioni e non pochi venduti ! grazie di tutto beppe ! io faro' la mia parte ! fiero di te e Casaleggio e di tutti i parlamentari del cinque stelle ! sono con voi fino in fondo ! io non vendo la democrazia e saldi principi per interesse personale e tornanconto ! wiwa il movimento popolare cinque stelle ! orgoglioso e fiero di voi ! grazie beppe ! siamo milioni e siamo con te !!! vedremo se pochi luridi mercenari distruggeranno questo popolo e stato sovrano ! la vedremo !
  • Democrazia O. Utente certificato 3 anni fa
    Mi piace l'idea di una Lunga marcia verso la Democrazia. Una marcia simile a quella di un fiume che scorre lentamente e inesorabilmente verso il mare. La forza di questa discesa è data più dalla massa e dalla durata del fluire che dalla sua velocità. Durante questo lungo tempo che non è d'attesa, si possono creare le fondamenta di una nuova cultura della democrazia, di un nuovo modello di sviluppo sostenibile, con numerose iniziative popolati.
  • donatella davanzo 3 anni fa
    Sono pronta per la lunga marcia. Avanti così!
  • Antonio F. Malavenda Utente certificato 3 anni fa
    Un paese di lobotomizzati. Con tutte le minchiate che continuano a propinarci tanti ancora difendono quel surrogato di Renzi e quel delinquente di Berlusconi. Sarà forse la paura di cambiare perchè non posso credere che siano davvero tutti così cretini.
  • john buatti 3 anni fa
    _____________ Wall Street Journal Infinita recessione dell'Italia sfida Renzi sulla riforma L'economia è ora più del 9% sotto il picco Precrisi Aug. 6, 2014 Italy's Never-Ending Recession Challenges Renzi on Reform Economy Is Now More Than 9% Below Its Precrisis Peak [...] Mr. Renzi has talked a lot about transforming Italy, and the results of the European Parliament elections showed he has popular support to do so. ____But he has made little progress on reforms to the judicial system and the labor market, both vital to growth.[...] http://online.wsj.com/articles/heard-on-the-street-italys-never-ending-recession-challenges-renzi-on-reform-1407333267
  • john f. 3 anni fa
    Buona domenica a tutti, la lunga marcia, infatti l'italia è lunga . spero che alle prossime elezioni possiamo noi arrivare almeno al 41%!!!!
  • Carlo Zaccaria Utente certificato 3 anni fa
    Qualcuno in questo blog critica Beppe Grillo ed afferma che la marcia (vera, magari a piedi) verso Roma si deve fare subito... Questi commentatori non sanno che la maggioranza dei cittadini italiani democraticamente hanno votato PD e Forza Italia... e se si è democratici sino in fondo, si deve accettare la sentenza dei propri fratelli concittadini..anche perchè se, per assurdo, immaginiamo una marcia vera, magari pure armata come sostiene qualche demente, le forze armate e di sicurezza italiane ci farebbero un CULO cosi in meno di due minuti...La marcia che intende Beppe è una marcia di idee, valori, che vanno diffusi e portati avanti e non sappiamo poi alla fine di questa lunga marcia se poi tutti gli italiani saranno d'accordo..ma è una marcia che per chi ci crede veramente e per chi ha certi valori si deve fare.. Detto questo, IL M5s pressenta proposte secondo me troppo estemporanee e non ha una squadra di governo da presentare.. e sopratutto non ha una struttura di idee e proposte elaborata, riflettuta studiata e strategica da presentare ai cittadini..e a parte Beppe e qualche altro, non ha persone di carisma e istituzionalmente preparati e presentabili (almeno nell'immagine)tali da poter essere o sembrare una valida alternativa a questa classse politica agli occhi della maggiorparte degli italiani..Beppe e tutti noi forse dovremmo riflettere di più su questo punto...Il semplice attacco a Renzi Napolitano o Berlusconi non funiziona più, se poi ai cittadini diamo l'impressione( ma è solo un'impressione) di essere un massa di casinisti giovinastri dilettanti immaturi allo sbaraglio politico..
    • Gianni Gutti Utente certificato 3 anni fa
      Non credo che con sistemi civili si riuscirà a smantellare la disonesta' politica dei nostri governanti. Sono troppo organizzati e solidali tra loro, e poi a capo di questi delinquenti ci sono mafiosi, tangentisti, sfruttatori del popoloe credo solo con sistemi vielenti si riuscirà a debellarli. Come recentemente ha affermato il fratello di Borsellino "bisognerebbe usare un carterpillar per smantellare, distruggere e annientare la disonestaà politica italiana. E io credo che abbia ragione.
    • Mario Mengozzi 3 anni fa
      Sono perfettamente d'accordo, credo anche che in qualche modo i veterani dovrebbero dare l'esempio a quelli che verranno dopo, in modo che i successori siano sempre più preparati. La differenza di maturità dei deputati e senatori 5 stelle durante questa fase di attacco alla costituzione si è vista. Bisogna continuare così! Come dice grillo non è più una questione di "o noi o loro", ma di "o la democrazia o loro", alla faccia dei consigli di Draghi e JP Morgan!
    • Antonio F. Malavenda Utente certificato 3 anni fa
      Sembra infatti...ma se non sbaglio i politici di pd e pdl parlano di fare riforme poi affidano a studi giuridici il compito di redigere le leggi che spesso poi risultano incostituzionali.
    • cecilia c. Utente certificato 3 anni fa
      Condivido tante cose ma non questa: "la maggioranza dei cittadini italiani democraticamente hanno votato PD e Forza Italia". Le cifre ti smentiscono. Alle europee Pd e Forza Italia hanno preso i voti di 15,5 milioni di italiani. Gli aventi diritto al voto erano 49 milioni. Dire che costoro sono maggioranza E' SBAGLIATO.
    • Vittorio Calabrese 3 anni fa
      Il Movimento 5 Stelle ha persone di carisma quali Dimaio, Taverna, Fico Dibattista ed altri tanti.. Un governo 5 stelle è già pronto. Quindi già stiamo distorcendo la realtà.. Un programma ovviamente c'è a differenza dell'attuale governo che non ha programmi e questa è già la seconda bugia disconfermata. Gli Italiani capiranno troppo tardi quello che sta succedendo perchè molti hanno ancora un lavoro,una vacanza ed una casa.. Quando si sveglieranno a botte di schiaffi, sarà troppo tardi.. Io penso che dovremmo rispondere con concretezza invece che criticare il M5S, che quanto meno, piaccia o no, sta lottando per la LA VERITA'..
  • john buatti 3 anni fa
    __________ Financial Time 8 agosto 2014 18:47 La fine della luna di miele italiana di Matteo Renzi Roma ha bisogno dell'aiuto dell'Europa stessa per tirarsi fuori dalla stagnazione economica August 8, 2014 6:47 pm The end of Matteo Renzi’s Italian honeymoon Rome needs Europe’s help to haul itself out of economic stagnation That did not last long. Any lingering sense of an Italian honeymoon after Matteo Renzi’s stunning election victory in May was dispelled by this week’s bad news. Italy has achieved the rare feat of a triple-dip recession, its economy contracting in two successive quarters for the third time since 2007. Of course, this particular recession is not the prime minister’s fault: the ineptitude of his predecessors, the wrong-headed prescription of rapid fiscal tightening from the European Commission and the inadequate response of the European Central Bank are more to blame.[...] Mr Renzi’s opening attempts at structural reform to increase Italy’s trend growth rate have been less than spectacular. His €10bn-a-year tax cut for low-income workers might have been better directed at improving the competitiveness of companies. He has spent much time ensnarled in hand-to-hand fighting with senators trying to resist his campaign to reform Italy’s dysfunctional upper house. Unsurprisingly, he has under-delivered on promises to liberalise the labour market, one of the main impediments to growth. http://bit.ly/1mzoEQT
  • Fabrizio B. Utente certificato 3 anni fa
    INFORMAZIONE IMPORTANTE ! Incredibile, vi ricordate il film di Renzie che parla inglese, postato qui sul blog ?! Ebbene, era arrivato a superare il milione e mezzo di contatti, un successone molto scomodo per il nostro ebetino. Allora ha chiamato aiuto e l'ha fatto bloccare con la scusa del copyright !! Proprio vero, guardate voi stessi: https://www.youtube.com/watch?v=MNdzEQzkceg Tanti politici non parlano l'inglese ma non c'é nulla di male in questo. Il problema é quando c'é un mix inarrivabile di idiozia ignoranza e arroganza. Il poveretto pensava sinceramente di fare un figurone e invece si é ricoperto di mmm...... ahha ahhah ! Qui é stato rimesso da qualcun'altro in rete, e ve lo ripropongo! http://www.youtube.com/watch?v=6FtSECM_1mU A quanto pare fa molto, molto male all'immagine del cretino... In effetti ne viene fuori come un personaggio da comica ! Propongo di diffonderlo a tappeto, mettetelo su facebook e inviatelo per e-mail !! :-))) Anche questa versione rielaborata: http://www.youtube.com/watch?v=xqZxNgKkq3Y
    • gianfranco d. Utente certificato 3 anni fa
      Una risata seppellirà l'"Incantatore di Imbecilli" AVANTI COSI'!!!!!! "Shissssssh" :-)))))))))
  • gian.gutti 3 anni fa
    LA LUNGA MARCIA BISOGNEREBBE FARLA SU TUTTE LE PIAZZE D'ITALIA PER SMANTELLARE , DISTRUGGERE LA DISONESTA' POLITICA E LA DITTATURA CHE IL POPOLO ITALIANO STA' SUBENDO DA OLTRE 30 ANNI. SONO FIGLIO DI SICILIANI E ME NE VERGOGNO PERCHE' IN SICILIA OLTRE LA MAFIA C'E' MOLTA DELINQUENZA POLITICA. PERCHE??? LA REGIONE SICILIA HA DECISO DI RIDURSI GLI STIPENDI DEI LORO RAPPRESENTANTI E DIRIGENTI A 240.000,00 EURO L'ANNO. BISOGNEREBBE RICORDARE LORO CHE IL PRESIDENTE OBAMA NE GUADAGNA 300.000,00 DOLLARI ALL'ANNO MA E' PRESIDENTE DI UNO STATO 50 VOLTE L'ITALIA. MA LE ALTRE REGIONI NON E' CHE SIANO MEGLIO BASTA RICORDARE LA FAMIGLIA BOSSI CHE INDICAVA ROMA LADRONA E COME E' ENTRATA AL GOVERNO SI E ABBUFFATA DISONESTAMENTE. MA GLI ALTRI GOVERNANTI ATTUALI NNON E' CHE SIANO MIGLIORI. LA SERRACCHIANI 19.000,00 EURO AL MESE, POVERINA, RIFIUTA LE DIMISSIONI DI UN SUO COLLEGA INQUISITO. A QUESTI PARASSITI NON BASTA L'IMMUNITA' PARLAMENTERE COSTITUISCONO ANCHE CASTA PER TUTELARSI DALLA GIUSTIZIA. VERGOGNA. PERCHE' TANTO DISGUSTO??? EBBENE HO UNA FIGLIA 30 ANNI, LAUREATA 11O E LODE TRE LAVORI UNO PEGGIO DELL'ALTRO. GUADAGNA 600 EURO AL MESE CON CONTRATTO DI IMPIEGATA COLLABORATRICE, SENZA ONTRIBUTI,E NIENTALTRO."CONTRATTO CAPESTRO". MA I NOSTRI GOVERNANTI. UNA MASSA DI PARASSITI CON REDDITI DISGUSTOSAMENTE ELEVATI, CON PRIVILEGI DISONESTI, CHE SI ORGANIZZANO PER PROTEGGERSI QUANDO VENGONO INQUISITI IN CASO DI REATI. INSOMMA UNA MASSA DI DISONESTI CHE STA' PORTANDO LA POPOLAZIONE ALLA POVERTA'. MA POPOLO CHE TI LAMENTI??? EBBENE CHI CI GOVERNA VA A PRENDERE GLI IMMIGRATI IN MARE,NE SONO ARRIVATI IN 8 MESI 1OO.000 LI SOSTIENE CON 50 EURO LA GIORNO, COSI RIEWMPIE IL PAESE DI PROSTITUTE,LADRI,VIOLENTATORI E LE CARCERI DI UNA MASSA DI DELINQUENTI"CHE PRESTO LIBERERA', E POI AGLI ITALIANI IMPONE UNA MASSA DI TASSE PER DISSANGUARLI. IRPEF,IREP,IMU,TASI,TARSI,UIC,IVA,ADD.COMUNALE E REGIONALE,70% SUI CARBURANTI,TASSA DI PROPRIETA' DELL'AUTO,INSOMMA UNA MASSA DI IMPOSTE ASSASSINE. VERGOGNA.
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    http://www.quieuropa.it/la-sentenza-della-corte-internazionale-di-giustizia-del-1938-svela-il-gioco-sporco-del-governo-italiano/ La Sentenza della Corte Internazionale di Giustizia del 1938 svela il gioco sporco del governo italiano
  • Antoine Reboul (antoine 1958) Utente certificato 3 anni fa
    La riforma del senato è stata adottata con 183 voti su 320 cioè meno dei due terzi (213 voti) e dovrà essere confermata dalla camera dei deputati e da un referendum popolare, la lotta per la difesa della democrazia rappresentativa è solo all'inizio. Nonostante l'opposizione coraggiosa di alcuni eletti del popolo il patto semi-segreto tra Berlusconi e Renzi ha retto, la riforma del senato abbinata al cosi detto italicum distruggerà gli equilibri democratici del nostro paese. I potere saranno concentrati nelle mani delle segretarie dei cosi detti “partiti di maggioranza” che in realtà rappresentano non più di 20 per cento dei cittadini avendo diritto al voto. I cittadini sono stati anche privati del diritto alla libera informazione. Forza Italia e Partito democratico controllano il 90 per cento dei principali mezzi di comunicazione e hanno orchestrato una campagna di promozione della riforma senza svelare al pubblico i suoi contenuti effettivi. Dobbiamo cercare di allertare l'opinione pubblico delle conseguenza reali sulla vita democratica di queste riforme utilizzando tutti gli spazi di espressione democratici che rimangono ancora liberi ed indipendenti. Bisogna organizzare un vasto movimento di resistenza pacifica e democratica. Il 15 luglio 2014 di fronte al senato della Repubblica erano presenti i difensori della costituzione del movimento 5 stelle e gli insegnanti del movimento sindacale unitario per la difesa della scuola pubblica. Nonostante i cordoni della polizia che separavano i due sit-in, i due gruppi di manifestanti si sono uniti. E' solo l'inizio... www.youtube.com/watch?v=3iKtq2...
  • zonka sauro 3 anni fa
    quando andate porta a porta, occhio a non sovrapporvi ai testimoni di geova....
  • franco . Utente certificato 3 anni fa
    una domanda da fantapolitica: cosa intenderebbe fare il M5S una volta giunto al governo? Io credo, se rimanesse fedele alle sue idee, che dovrebbe smantellare, rivoltare,cambiare il vigente sistema sociale.Si può immaginare che ciò avvenga pacificamente? Io credo proprio di no.I poteri attuali, quelli che hanno i soldi,sono quei poteri che in quattro e quattrotto ti organizzano una rivoluzione armata e faranno fuori tutta la gente che è attualmente incazzata con loro levandosela dalle palle e riprendendosi il potere. Come si dice: con una fava due piccioni. Allora logica deduzione e mossa preventiva: al potere il M5S ci deve andare solo se riesce a vincere la sua RIVOLUZIONE ARMATA e fare fuori (ghigliottinandoli) tutti gli uomini dei poteri forti e tutti i loro adepti
  • Heracles Mediolanum Utente certificato 3 anni fa
    O.T. HELP ME ! Avendo una conoscenza "spannometrica" della tecnologia Web, vorrei sapere se qulacuno è in grado di trasferire in chiaro un mio commento, imperscrutabilmente andato a finire nella cantina del Er Fruttarolo, ore 11,47 Grazie per l'aiuto |
    • Heracles Mediolanum Utente certificato 3 anni fa
      Grazie Frù aho, sto commento me sembra 'na bottija de Barolo. sta sempre in cantina... speravo annasse in chiaro vabbè Bona :)))
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Puro io,spannometrica;si è questa,a cantina è a tua... Amo la cultura Giapponese, i loro Samurai, la loro radicalità, l'essenzialità espressa con un minimalismo rigorose ed elegante. Leggo, spesso saggi e poesie, di autori Giapponesi, che mi offrono sempre un punto di vista differente dall'approccio di noi Occidentali. Yukio Mishima, si ispirava all'etica dei Samurai, divenendo così un personaggio "scomodo" nel Giappone Americanizzato. Dal Suoi: LEZIONI SPIRITUALE PER GIOVANI SAMURAI trascrivo questo brano: L'impegno è disprezzato poiché esprime lo sforzo cruento di chi, sprovvisto di denaro e di potere sociale, non ha altri mezzi per essere riconosciuto. La mentalità aristocratica è ormai superata e dimenticata, ma mi sembra utile rievocare l'esistenza di un modo di pensare diverso da quello che ripone nell'impegno lo scopo della vita umana. Ritengo necessario distinguere il piacere dall'impegno. A volte l'essere umano trova più penoso divertirsi che impegnarsi. [...] La nostra società fa vivere quotidianamente un dramma così crudele ad una moltitudine di esseri umani. Costoro (i pensionati) fingono di divertirsi dedicando il resto della loro vita al giardinaggio o ad altre occupazioni, ma in realtà agiscono così perché non sanno come affrontare il vuoto di un'esistenza priva ormai di impegni, e preferiscono vivere fino all'ora estrema accumulando altre inutili fatiche. Ma il tormento maggiore non è lavorare. La tortura più dolorosa ed innaturale è quella subita da chi, pur avendo talento, è costretto a non usarlo o usarlo in misura inferiore a quanto potrebbe. L'essere umano ha una natura bizzarra: si sente vitale soltanto quando può esprimere al massimo le proprie possibilità. [...] In questo si manifesta l'altra faccia ipocrita di una società che fonda la sua etica soltanto sull' impegno e sul costruire, di una società che costringe l'essere umano a compiere ciò che gli è più penoso. www.beppe.siempre
  • Steve Burst (steveburst) Utente certificato 3 anni fa mostra
    Mandate questo TWIT a BEPPE GRILLO. Ci deve aiutare ad organizzare una manifestazione NO STOP contro il colpo di Stato di Napolitano impostogli dalla TROIKA. Avanti tutta, pacificamente, ma senza esitare! Questo il twit da mandare se siete d'accordo. VIRALIZZATE, invadetelo di messaggi, gli farà piacere! Se gli scrivere via TWIT, fatemelo sapere via e-mail così poi faccio UNA MEGA EMAIL con tutti i vostri indirizzi e la propago! Inserite il vostro nome, cognome e città così faccio un piccolo archivio dei VERI ATTIVI Questo il mio indirizzo: STEFANO.GIANNINI@YAHOO.IT ------------------------------------------------------------------------------------------------------------------ @beppe_grillo Il #m5s vuole una MANIFESTAZIONE PACIFICA NO STOP contro il COLPO DI STATO NAPOLITANO http://goo.gl/T4zm5c ORGANIZZIAMOCI! ------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
  • Rosa Anna 3 anni fa
    Venghino signori venghino più gente entra più bestie si vedono È andato al raduno dei boy scout per invitarli per un bunga bunga a casa del compare Cristo è stato gabbato per molto meno Affinità intellettive e contorsionismo intellettuale e dulcis infundo benedizioni clericali Comunque la si metta rimane un imbonitore
  • Savio 1 3 anni fa
    Dove e' finito lo spirito garibaldino di giustizia e generosa onesta'? Lo slancio dei giovani partigiani contro l'autoritarismo oppressivo fascista che genero' la nostra costituzione. Oggi questi delinquenti , vigliacchi fuori ed entro il parlamento hanno sputato sul sangue versato da quei fantastici giovani ,che pieno di entusiasmo riscattarono col loro sangue l'onore italiano. Tutto questo perché questa gentaglia non sono capaci di governare , e quindi si vuole abbolire il senato e poi con la legge truffa elettorale avere la maggioranza per fare tutto quello che questi ladri ed incompetenti vogliono. Pure i fascisti avevono il potere di fare tutto quello che volevano in nome della governabilita'. Il risultato catastrofico lo conosciamo tutti. La tragedia e che gli italiani accettano che dei papponi truffatori cambiano la costituzione nata e nutrita dal sangue eroico dei nostri giovani partigiani. Un sex offender come si dice in inglese viene assolto perché' il suo crimine viene depenalizzato , incambio dell'appoggio numerico in parlamento dei suoi senatori per altro alcuni condannati ed indagati. In altre parole degli avanzi di galera. Per cambiare la piu bella costituzione al mondo dove tutti sono rappresentati.Un parlamento di onesti sono certo che sono capaci di governare. per il bene comune. I fascisti erono dei delinquenti ma non vigliacchi , su facevano riconoscere.. Questa gentaglia lo sono tutte e due.
  • Lucio P. Utente certificato 3 anni fa mostra
    "Purtroppo la frase “non abbiamo fretta” esprime, forse inconsapevolmente, l'incombente metamorfosi del M5S: da movimento rivoluzionario a soggetto politico istituzionalizzato che gioca al teatrino della politica borghese." Era così pericoloso questo mio commento? Paura che venga allo scoperto quello che molti iscritti iniziano a pensare?
    • silvia pardini 3 anni fa mostra
      mi dispiace proprio, ma è inutile chiudere la stalla quando i buoi sono scappati, se il M5S avesse accettato la proposta di Bersni, con tutti i suoi limiti non ci saremmo troati con un enclave Renzi Berlusconi Alfano, che fanno quello che vogliono, cambiano a loro piacimento la nostra costituzione, continuano a fare scelte economiche sballate e nell'interesse di pochi gruppi di potere, a questo punto per questo gravissimo errore politico possiamo solo recitare il mea culpa. Una elettrice delusa
    • Nicola da Mantova Utente certificato 3 anni fa mostra
      purtroppo bastano 5 click per cancellare i commenti, non credo c'entri lo staff.
  • VITO lamorte Utente certificato 3 anni fa
    oramai non c'è più ombra di dubbio!:è tutto studiato a tavolino ed è scritto nel patto del Nazareno tra il Maestro Silvio e l'allievo-luogotenente Matteo Renzi.In pratica hanno rispolverato il sistema governativo della storia Romana. Nell'antica Roma,i Patrizi erano una classe chiusa e detentrice del potere economico e politico in contrapposizione con i plebei e gli schiavi che avevano soltanto l'obbligo di vivere per lavorare e lavorare per vivere:oppure morire di fame visto che oggi nell'epoca telematica ci sono i robot che sostituiscono gli schiavi: neanche i treni delle metropolitane hanno più bisogno dei macchinisti!Il periodo che va dal 60 al 51 a.Cristo è contraddistinto dal primo triumvirato a opera di Pompeo,Cesare e Crasso e stringono un alleanza segreta:danno inizio a una crescente CONCENTRAZIONE di POTERE nelle loro mani:annullando di fatto l'autorità del senato(come testimonia l'esilio di Cicerone e Catone).Giulio Cesare passa armato il Rubicone,morto nel frattempo Crasso,sconfitto Pompeo nella battaglia di Farsalo(cade vittima di un tradimento).ed è il primo passo della dittatura a vita di Cesare che inizia 5 anni più tardi nel 44 a.Cristo:ma che dura solo un mese,rimanendo Cesare poi vittima della congiura di Bruto e Cassio.Pertanto possiamo sottolieare che il patto segreto del Nazareno è più in sintonia con la storia dell'antica Roma che con l'ascesa travolgente dell'ex Viennese Adolf Hitler che fu nominato capo del partito dei lavoratori nel 1921.Identica la storia di Benito Mussolini,alleato del Furer,renitente alla leva militare,dovette rifugiarsi in Svizzera,dapprima avvicinandosi politicamente al sindacalismo rivoluzionario:fu responsabile della camera del lavoro di Trento e diresse il quotidiano "l'avvenire del lavoratore.Espulso dal Trentino(perchè era un travestito come Matteo) divenne a Forlì segretario della sezione del partito socialista.Nel 1912,grazie al grande successo decretatogli dal congresso,divenne direttore dell'Avanti:ma poi sap
  • mary dg 3 anni fa
    per chi entra in questo blog dal di fuori della nostra "storia" per esempio un irlandese, credetemi sembriamo un attimino strani e sono educata- MESSAGGIO PER BEPPE- serve una correzione del tragitto- La bilancia dell'equilibrio dice che sul piatto del: creare percorsi nuovi verso l'assedio culturale VERO tramite buone idee,che si attuano nel mondo pratico del quotidiano -siamo veramente SCARSI- invece il lato: DENUNCIA DEI LADRI e' troppo affollato- gente meno chiacchiere facciamo COSE REALI- e' solo a nostro vantaggio- (suggerimento anche dei miei amici movimentati del resto d'Europa)
  • davide lak (davlak) Utente certificato 3 anni fa
    BOICOTTARE ISRAELE. ecco come evitare i prodotti provenienti dallo stato sionista: http://www.fiorigialli.it/dossier/view/9_un-altro-mondo-possibile/1343_per-boicottare-israele
    • Toto A. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Davide. www.bufale.net/.../bufala-codici-barre-729-boicottiamo-israele-bufale-ne... Cordialità
  • Max Weber Utente certificato 3 anni fa
    IL LAVORO «Ho veduto il fabbro al lavoro, dinanzi alla aperta voragine della sua fucina. Aveva le mani sporche ed era sudicio come un coccodrillo. «I vari lavoratori che maneggiano lo scalpello godono essi più riposo che il contadino? — Il loro campo è il legno che intagliano. Ed essi lavorano al di là della loro giornata; perfino di notte la loro casa è illuminata — ed essi vegliano... «Lo scalpellino lavora le pietre più dure. — Quando egli ha terminato di eseguire i comandi ricevuti e le sue mani sono stanche, riposa egli forse? — Egli dove essere al cantiere quando sorge il sole, anche se ginocchia e schiena minacciano di spezzarsi. «Il barbiere esercita l'opera sua fino a notte inoltrata. — Per potere mangiare un boccone di pane deve correre di casa in casa alla ricerca dei suoi clienti. «A che tanta fatica per riempirsi appena lo stomaco? «E il tintore? — Le sue mani puzzano: hanno l'odore del pesce imputridito. — Gli occhi si chiudono dal sonno, ma le sue mani non hanno tregua nell'apprestare le vesti dai bei colori. Egli odia il panno, ogni sorta di panno. «Il calzolaio è molto infelice e si lagna continuamente di non aver da rodere che il suo cuoio. «Lavorano, lavorano tutti. Ma avviene come del miele: lo mangia solo chi lo raccoglie.» Questa poesia, del XIV secolo avanti Cristo, descrive le condizioni degli operai sotto il regno di Ramsete II d'Egitto, esprime un lamento che continua attraverso i secoli. Ma anche al di fuori della costrizione servile esso è una pena. La ripugnanza condizionale del pastore fattosi contadino ed artigiano per il lavoro, si riflette nel dogma religioso del lavoro come conseguenza e come pena di un errore commesso dalla prima coppia umana. Il lavoro odierno è inumano. È un Moloch che schiaccia con la noia e con la fatica e spreme il lavoratore per sputarlo via precocemente invecchiato, che lo getta sul lastrico o lo incatena in una servile dipendenza, che lo ferisce, quando non lo stroppia o l'uccide. Camillo Berneri
  • roberto l'apolitico 3 anni fa
    Finalmente ritornano parole sensate ! Era ora ! Sapevamo in tanti che convincere delle te ste di cazzo a csmbiare rotta sarebbe stata dolo una utopia Ci avete provato " a mofo vostro " non riuscendo in molto, pazienza, ora proprio pef riportare la vera democrazia in Italia dovete imparare a scopare e disinfettare !!! Parassiti e pifocchi vi circondano ds ogni parte! Preparatevi ad una disinfestazione totale ! MOLTI ITALIANI DONO PRONTI A TUTTO , RICORDATELO SEMORE !
  • Ben Monaco 3 anni fa
    E' inutile parlare di 11 milioni di persone che hanno votato il M5S ma di circa 8 milioni (europee). Se non ci radichiamo sul territorio, se non avremo una costante presenza OLTRE ai Meet-up... ho paura, ogni tanto penso ai girotondini, al popolo viola e tutti gli altri movimenti nati sotto una spinta dell'orgoglio italiano.
  • Lucio P. Utente certificato 3 anni fa mostra
    Lo “Staff Censura” sta facendo strage: toccata anche la Mariuccia Rollo! Anche dalla spiaggia sempre al lavoro, eh? Attenti alle insolazioni però…
  • RENZO D. Utente certificato 3 anni fa
    Per il nostro M5S non sarà una marcia breve, ma gli Italiani capiranno che GOVERNO LADRO che hanno votato,,, FORZA M5S VINCEREMO,,, NON DOBBIAMO MAI ABBASSARE LA GUARDIA E VINCEREMO,..
  • vito asaro 3 anni fa mostra
    il m5s e la chiesa hanno un comune fondamento:ambedue promettono la felicità in una futura vita immaginaria.beh.per mosche che aspirano ad una cacchetta su cui posarsi può anche bastare.
    • vincenzo stingone 3 anni fa mostra
      Sai l aspirazione che tu chiami cacchetta il suo vero nome di tutto il mv5 e Onestà e condivisione. Il restante a stuprato l Italia x 20 anni ora basta!!!Mafiosi
  • Lucio Lupo 3 anni fa
    Ma il banner VendereaiCinesi.it c'entra qualcosa con il post??
  • luciano borghi 3 anni fa
    Italiani popolo STUPIDO,se no perché voterebbe questi?Se ne fregano e credono a tutto ciò che gli propinano,ma siamo arrivati a fondo e chissa se annegheranno consezienti e ubbidienti?Il popolo onesto deve far valere i propri diritti con ogni mezzo se ha dignità,è ora di reagire se vogliamo salvare il salvabile,I DEBITI LI DEVE PAGARE CHI LI HA GENERATI CON CONFISCHE,CAMPI DI LAVORO E QUALCHE FRUSTATA SAREBBE PURE GIUSTA,OCCHIO X OCCHIO DENTE X DENTE,QUESTA E' DEMOCRAZIA,NON FARE AGLI ALTRI CIO' CHE NON VUOI SIA FATTO A TE,mio padre che a suo tempo fece la guerra mi ha sempre insegnato il rispetto del prossimo ma anche a farmi rispettare a qualunque costo x non perdere la mia dignità,ora mi sento mortificato,quindi non mi stà bene,penso a tanti,tanto è vero che se la guardano bene di andare in mezzo a la gente,lo fanno di rado e con le scorte,io personalmente cambierei lavoro,eticamente non me la sentirei di difenderli in quanto non meritano di essere difesi,gli ONESTI VANNO IN MEZZO AL POPOLO SOLI E RISPETTATI.Il fascismo ha distrutto un paese?Questi peggio,hanno rovinato la vita a tanti e distrutto l'avvenire di tutti,giovani,anziani,e ci togono il frutto del lavoro di una vita,SE NE DEVONO ANDARE,MA CON LE TASCHE VUOTE.
  • Max Capo 3 anni fa
    Il papa, ha le idee confuse oppure fa politica contro la gente a favore di Renzi e company. Non può dire ai ragazzi scout che si deve andare in pensione a 65 anni, senza avere cognizione di causa. Allora se in futuro i fortunati che avranno trovato lavoro tra i 25/30 anni di età, certamente dovranno andare in pensione a 65 anni, dopo aver lavorato almeno 30/35 anni. Oggi troppe persone hanno quasi 40 anni di lavoro e non sanno ancora quando potranno andare a riposo. BASTA FARE PROCLAMI INSULSI ED INDECENTI. QUESTO VALE ANCHE PER IL PAPA.
  • Bernini Francesco 3 anni fa
    Gli annali della psichiatria annoveravano l'identificazione in Napoleone come sintomo tipico di alcuni casi di disturbi della personalità. Ora dovranno valutare anche l'opzione Mao Tse Tung. P.S. Le riforme di Renzi sono sempre meglio di niente !
  • loris cusano 3 anni fa
    E' solo un teatrino con attori improvvisati, utile solo a far passare il tempo, scorrere le paghe e godersi tutti i privilegi tra un intrallazzo e l'altro. Purtroppo il tempo trascorre anche a danno dei cittadini, ormai sudditi dei gabellieri e dei maghi della finanza che parlano solo inglese; la lingua dei padroni, appunto! Occorre, oltre alle appassionanti stupidate, a cui porrà termine il referendum dei cittadini, volgere maggiore attenzione alla macelleria sociale in atto. L'europa dgli innominabili se ne frega dei cittadini. I loro servi, ben pasciuti e che abbiamo purtroppo tra noi, stigmatizzano sul numero dei morti e dei suicidi, mantenendo il discorso nei soli limiti statistici. A quando una presa di coscienza più efficace?
  • oreste soria 3 anni fa
    Sono Oreste Soria. Sono autorizzato ad entrare nel sistema operativo M5S. Quest'ultimo è ottimo per partecipare alla discussione, alla modifica e alla formazione delle leggi, ma prescinde da una preparazione giuridica in campo amministrativo e degli enti pubblici a cominciare dagli enti locali, necessaria a capire di cosa stiamo parlando. Non essendo il M5S una struttura organizzata e dislocata sul territorio, il sistema operativo potrebbe supplire a questa carenza anche di carattere formativo attraverso corsi on line per la verifica della preparazione graduale con conseguenti certificazioni necessarie a prendere coscienza dello status di cittadino, fino a quella necessaria per ricoprire qualsiasi carica pubblica. Cosa ci differenzia dagli altri movimenti e/o partiti politici? Forse il fatto che ci sforziamo di essere onesti? Non basta, bisogna anche essere sufficientemente preparati per rendere realizzabile e sostenibile quello che è necessario fare.
    • oreste soria 3 anni fa
      prova di certificazione
    • andrea i. Utente certificato 3 anni fa
      come mai non sei certificato?
    • mary dg 3 anni fa
      completamente d'accordo sulla formazione utile per capire meglio come intervenire e sostenere le buone idee- la formazione online l'abbiamo testata con il percorso per la NOSTRA formazione della legge elettorale-resta un processo importantissimo- su dai Movimento diamoci da fare con tutti i neolaureati disoccupati creiamo un polo di studio a distanza per l'apprendimento continuo- generiamo anche del lavoro donando dei fondi come si fa per una scuola che offre corsi l'ignoranza ci rende schiavi-i METODI per cambiare ci sono- IO SOSTENGO-
  • Cinzia C. Utente certificato 3 anni fa
    Siamo contenti che M5S abbia capito che contro la fretta degli irriflessivi sia importante opporre la pazienza dei lungimiranti. E' importante sciogliere le proiezioni dovute ad incantesimo nelle teste di 11 milioni di persone che immerse nel modo collettivo di pensare abbiano bisogno di tempo per fidarsi delle loro intuizioni. Al premier serve affrettarsi prima che la carrozza di Cenerentola non ritorni zucca.
  • Lino Viotti Utente certificato 3 anni fa
    ... MILANO , 7 Agosto - Il colpo più duro all'Italia arriva dalla BCE. Le parole di Mario Draghi lasciano poco spazio alle interpretazioni: "Uno dei componenti del basso Pil italiano è il basso livello degli investimenti privati". Peggio, tutto è dovuto "all'incertezza sulle riforme, un freno molto potente che scoraggia gli investimenti". Il colpo di grazia, però, arriva dall'ultimo passaggio dell'intervento di Draghi: "Per i Paesi dell'Eurozona è arrivato il momento di cedere sovranità all'Europa per quanto riguarda le riforme strutturali". Il commento di Renzi. In serata a "In Onda" parla il presidente del Consiglio. ... "Io sono d'accordo con Draghi. Il presidente della BCE ha detto una cosa sacrosanta!!!!!!!"
  • vito asaro 3 anni fa mostra
    caro beppe,alla fine ti sei rivelato uno spacciatore di paradisi artificiali.non penso fosse questo il tuo scopo originale ma....è questa la realtà.
  • Lucio P. Utente certificato 3 anni fa mostra
    Mariuccia, quando vieni censurata mi diventi quasi simpatica. Ma eri la vera Mariuccia Rollo?
    • Lucio P. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Il manifesto è volutamente provocatorio (a me piace molto), inutile disquisire sul colore della bandiera (ottimo per altro). Il M5S non ha fatto accordi con l'estrema destra. Ha scelto di entrare in gruppo (sbagliando) solo per affinità antisistema, e te lo dice uno che ha fatto una campagna martellante sulla nocività destrorsa e reazionaria di alcuni partiti del gruppo quando ancora si chiamava EFD.
    • Lucio P. Utente certificato 3 anni fa mostra
      "Comunque, accidenti, lo Staff Comunicazione fa pessima comunicazione .Offre lo spunto per micidiali sfilettate Che centra quella bandiera rossa se in Europa si sono fatti accordi con forze di estrema destra? BoH!E poi un po' di attenzione ai refusi, no? " Con questi golpisti comunque non CI vogliamo più avere niente a che fare".Alcuni hanno scritto:" E noi non vogliamo avere a che fare con gli ignoranti" Ed ancora: E il tavolo delle trattative poche settimane fa?E gli otto SI' sui 10? E "il truzzo con le pieghe della pancia de fora nella camicetta bianca da gagà" andava bene sino a ieri? Pessima comunicazione" Mariuccia Rollo, 11:45
  • mariuccia rollo Utente certificato 3 anni fa
    10 AGOSTO 2014 , questa daTA ME LA SEGNO. Per la prima volta un mio commento è stato bannato. Non è stata una bella cosa. Ho solo espresso una osservazione su alcune incongruenze che ci sono nel post E ho fatto notare un REFUSO che si dovrebbe correggere Tutto quo. NOn altro
    • andrea i. Utente certificato 3 anni fa
      mariuccia bastano 5 clik e il nostro amico multinik ne ha a bizzeffe vero jesi?
    • Lucio P. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Benvenuta nell'affollatissimo club!
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    http://www.youtube.com/watch?v=x_6U2PTVqjYvs Renzi: "Sei come Forrest Gump" SPETTACOLO!!!
  • Lino Viotti Utente certificato 3 anni fa
    ... ecc. , ecc... Non abbiamo fretta. Con questi golpisti comunque non ci vogliamo più avere niente a che fare. Prepariamoci al referendum confermativo per il Senato. Risp. : I Referendum li vincono Chi ha in mano l'Informazione (dico meglio : La Disinformazione )!!! "" Il potere appartiene al popolo, non ai partiti"". Risp.: Si' , Ma Vallo a spiegare a gente come Draghi , Monti , Napolitano , Renzi , Berlusconi , ecc. , ecc.
  • Alessandro morigi Utente certificato 3 anni fa
    Si dimenano come pesci appena catturati i sogni appesi al chiodo lasciati ad essiccare i loro mali, contemplano il domani pensando non le sia tardi su un orologio fermo ormai da anni. La razionalità suonava più volte alla loro porta ma costantemente perdeva i lacci con una vecchia scarpa rotta. Il sapore dell’incanto faceva l’amore con l’impatto ma era solo un lieve ratto per raggiungere i meandri del misfatto. Tutto questo clamore e lamento perbenista era solo un finto amore (di marmo) che creava sgomento nel togliermi la vista, e che non sia stato un sogno o un danno che si è reso assai altruista, aiutandomi a risalire porgendomi la mano sinistra. Ma che sdegno, che rovina viver lento con una pazienza in vetrina, che non si arrende la ragione neanche se le nascondi il cuore su una duna in collina, aspettando alla stazione che venga la luna a riconsegnarle la mattina. Rimanevo ancora sotto aspettando qualcun altro a portar credibilità, allora, l’amaro volto, della coscienza buttò il laccio della vecchia razionalità e la risalita divenne dura su una realtà piuttosto prematura, e sotto il sorriso ingannatrice della luna che minacciava tre notti infinite di paura senza possibilità di appellarsi alla scrittura. Immediatamente la divulgazione venne pescata, come il sogno appesa al muro, aspettando che si asciugasse prima che giungesse li qualcuno. Lascia libere le idee prima che siano troppo secche e insabbiate poi di sale e di lancette per mantenerle sempre vecchie. La razionalità faccia ritorno nell’oscuro dei suoi segreti a contare quanti sogni sono scappati oggi dalle reti anziché camuffare la vita con la morte, l’artista con la corte, la vista con la notte. Poiché con un paio di scarpe rotte potrebbe inciampare e buttar giù quella mia sorte con il diritto di nuotare.
  • Alessandro morigi Utente certificato 3 anni fa
    Parliamo per quello che vediamo realmente , anzichè parlare per quello che ci raccontano alle orecchie...costruiscono abusivamente percorsi delimitati da lamette, dove non riesci a scavalcare nemmeno con l'aiuto della mente, dove tutti corrono affollatamente come fossero un esercito di tante marionette addestrate a pestare chi si oppone alla corrente. Ma tutti abbindolati da i manutentori di lancette...ora chiacchieriamo!
  • Maurizio Lobbia Utente certificato 3 anni fa
    Sagge parole!! Sarà un cammino lungo e faticoso lo sappiamo benissimo, noi contro tutti, ma noi abbiamo armi che loro non conoscono, sono l'onestà e la democrazia. Credetemi alla fine vinceremo noi, per un semplice motivo, perchè NOI SIAMO NOI e loro non sono un c..zo. Maurizio Lobbia M5s
  • Nicola da Mantova Utente certificato 3 anni fa
    E una "marcia su Roma", proprio no?
  • Lucio P. Utente certificato 3 anni fa mostra
    Purtroppo la frase “non abbiamo fretta” esprime, forse inconsapevolmente, l'incombente metamorfosi del M5S: da movimento rivoluzionario a soggetto politico istituzionalizzato che gioca al teatrino della politica borghese.
  • SupertrollMN 3 anni fa mostra
    DIAMO IL COLPO DI GRAZIA AL MOVIMENTO 5 STELLE! BASTA MANDARE GIORNALISTI A FOTOGRAFARE I DEPUTATI E I SENATORI 5 STELLE SPAPARAZZATI NELLE METE TURISTICHE. MOSTRATE LA LORO PREOCCCUPAZIONE DIPINTA SUI LORO VOLTI!
  • hercules Olimpo Utente certificato 3 anni fa
    Non ripetere le tattiche che una volta ti sono avvalse la vittoria, ma fa sì che i tuoi modi d'agire siano regolati dalla infinita varietà delle circostanze. Sun Tzu (L'arte della guerra) allons.beppé@allons
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Macchè,parlavo der "dividi et impera"...vabbe',puro der "panem et circenses"...
    • Heracles Mediolanum Utente certificato 3 anni fa
      Amo la cultura Giapponese, i loro Samurai, la loro radicalità, l'essenzialità espressa con un minimalismo rigorose ed elegante. Leggo, spesso saggi e poesie, di autori Giapponesi, che mi offrono sempre un punto di vista differente dall'approccio di noi Occidentali. Yukio Mishima, si ispirava all'etica dei Samurai, divenendo così un personaggio "scomodo" nel Giappone Americanizzato. Dal Suoi: LEZIONI SPIRITUALE PER GIOVANI SAMURAI trascrivo questo brano: L'impegno è disprezzato poiché esprime lo sforzo cruento di chi, sprovvisto di denaro e di potere sociale, non ha altri mezzi per essere riconosciuto. La mentalità aristocratica è ormai superata e dimenticata, ma mi sembra utile rievocare l'esistenza di un modo di pensare diverso da quello che ripone nell'impegno lo scopo della vita umana. Ritengo necessario distinguere il piacere dall'impegno. A volte l'essere umano trova più penoso divertirsi che impegnarsi. [...] La nostra società fa vivere quotidianamente un dramma così crudele ad una moltitudine di esseri umani. Costoro (i pensionati) fingono di divertirsi dedicando il resto della loro vita al giardinaggio o ad altre occupazioni, ma in realtà agiscono così perché non sanno come affrontare il vuoto di un'esistenza priva ormai di impegni, e preferiscono vivere fino all'ora estrema accumulando altre inutili fatiche. Ma il tormento maggiore non è lavorare. La tortura più dolorosa ed innaturale è quella subita da chi, pur avendo talento, è costretto a non usarlo o usarlo in misura inferiore a quanto potrebbe. L'essere umano ha una natura bizzarra: si sente vitale soltanto quando può esprimere al massimo le proprie possibilità. [...] In questo si manifesta l'altra faccia ipocrita di una società che fonda la sua etica soltanto sull' impegno e sul costruire, di una società che costringe l'essere umano a compiere ciò che gli è più penoso. www.beppe.siempre
    • hercules Olimpo Utente certificato 3 anni fa
      Buongiorno Fruttarolo cero, i romani avevano inventato le macchine da guerra, e la teswtuggine, antico carro armato sui generis. La loro era una guerra imperialista. Non così per i Cinesi, Presupposti diversi, strategieb e modi diversi, Logico ! Buona domenica ^I^
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Ah,er buon vecchio Sun Zu...che nun c'ha,mai,avuto a che fa coi Romani...antichi...
  • mariuccia rollo Utente certificato 3 anni fa mostra
    Comunque, accidenti, lo Staff Comunicazione fa pessima comunicazione .Offre lo spunto per micidiali sfilettate Che centra quella bandiera rossa se in Europa si sono fatti accordi con forze di estrema destra? BoH!E poi un po' di attenzione ai refusi, no? " Con questi golpisti comunque non CI vogliamo più avere niente a che fare".Alcuni hanno scritto:" E noi non vogliamo avere a che fare con gli ignoranti" Ed ancora: E il tavolo delle trattative poche settimane fa?E gli otto SI' sui 10? E "il truzzo con le pieghe della pancia de fora nella camicetta bianca da gagà" andava bene sino a ieri? Pessima comunicazione
  • Alessandro morigi Utente certificato 3 anni fa
    Parliamo per quello che vediamo realmente , anzichè parlare per quello che ci raccontano alle orecchie...
  • SupertrollMN 3 anni fa mostra
    POTERE AL BOBBBBBBBOLO!
  • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
    Tzetze ha omesso de di' che er più arternativo e bevessela...a bevanda suddetta... http://youtu.be/Tu0L_oolu5o
  • Mirko V. Utente certificato 3 anni fa
    Una lunga marcia.....? Essi', evidentemente hai fiutato carissimo Beppe che il malcontento popolare non lo convogli piu nel m5s,vuoi inventarti la .....lunga marcia!per buttare ancora fumo negli occhi! Cosi non fai altro che il suddito di b. indirettamente!io mi sono rotto le scatole di leggere ste sciocchezze tue con queste caricature montature fotoshoppate a ottobre o si fa si una lunga marcia ma su roma (ti ricordi rodota come pdr e non ti presentasti)ti aspettavamo, invece.....buca!beppe tu non vuoi cambiare un bel ca.z.z.o di niente!e parecchi si sono stancati !
    • Michele Fusco 3 anni fa
      Caro mio,è da un bel pò che lo sto scrivendo su questo blog,e continuano a bannarmi. Beppe è uno di loro,sta semplicemente mantenendo loro la candela ma nel Nazareno c'è anche lui con noi, la politica è una giostra,oggi a me domani a te.
  • Lucio P. Utente certificato 3 anni fa mostra
    La Lunga Marcia durò solo 370 giorni, noi la stiamo facendo da 531 giorni: il tempo è scaduto da un pezzo.
  • santinomancuso 3 anni fa
    Mi rivolgo, a quei 10 milioni di Italiani che usufruiscono degli 80€ donati da Renzi. Hoo!!! li spendete o no? E' non si fà così, dove li avete messi ? Investiteli non al super mercato ci vorrebbero tre settimane a detta della Picierno. Spendeteli invece in gratta e vinci, lotto, superenalotto,lotto ogni 5 minuti, win for life, vinci casa, sfida l'europa, si vince tutto estrazione mensile, win for life grattacieli etc, etc.Vergogna!! siamo in uno stato che non ti può dare certezze, e ti da l'illusione. Togliamo tutti questi giochi, rimetteremmo in tasca degli Italiani minimo 500€ mensili, e soprattutto seenità.
  • giampaolo bigondi 3 anni fa
    leggete l'editoriale di scalfari di oggi 10 agosto! " renzi ha modificato il senato con berlusconi ma si sa.. non ci si poteva fare niente " ma come !!! il movimento non esiste? il secondo partito in italia non esiste? Ma è lo stesso scalfari che per 20 anni dalle colonne di repubblica ha cannoneggiato berlusconi o un altro scalfari?
    • Ben Monaco 3 anni fa
      Bigamo? Si vende per 1,40 e il Ven e Sab per 1,80. E' una puta di 4° livello.
    • santinomancuso 3 anni fa
      Eugenio è un bigamo dichiarato entra ed esce da diversi letti.
  • oreste Utente certificato 3 anni fa
    Dopo il bunga-bunga a Villa S.Martino,altro che non sei nelle mani del Nano: ci sei sino al c... ops ...collo! Il trenino dell'amore continua con accordi sottobanco all'insaputa dei cittadini! Grazie grande democratico di sinistra...ops di destra!
  • Aldebrando Fitozzi Utente certificato 3 anni fa
    **V*** Matteo (7,6): "Non date le cose sante ai cani e non gettate le vostre perle davanti ai porci, perché non le calpestino con le loro zampe e poi si voltino per sbranarvi."
  • Giusy Romano Utente certificato 3 anni fa
    Adesso che per le vacanze estive questi illegali hanno liberato della loro presenza i palazzi del potere, non possiamo organizzare un sin-in per non farli rientrare? Intendo qualcosa di assolutamente pacifico, tipo piazzare le tende e resistere a oltranza.
  • f.d. 3 anni fa
    La presenza privata di Renzi al raduno nazionale scout, è la naturale saldatura della sx con l'ambiente cattolico, che dopo la dipartita della DC è rimasto orfano ed ha trovato casa nel catto-comunismo o assistenzialismo-comunismo, confondendo carità cristiana con l'assistenza sociale laica, non ritenendo, anche per motivi di rappresentanza morale, che potesse farlo la dx, scartando i partitini centristi (mastella, casini, ecc.) per inaffidabilità. L'intesa, collaudata recentemente nell'immigrazione, troverà uno scoglio negli argomenti etici-morali, tra cui le fecondazioni con embrioni che è cara ai cattolici praticanti, ed per questo che il governo ha rinviato ad una ulteriore lunga... legge. Però, in definitiva l'ambiente cattolico dovrebbe porsi anche la domanda: se io voto sx per intenti e per non condividere nulla con la dx-Bcompany, come mi pongo moralmente nella condivisione dell'alleanza fatta da questi due, al di fuori del parlamento? Oppure è opportuno avere la morale e fasi alternate sullo stesso soggetto politico?
  • john f. 3 anni fa
    renzie: 'non sono nelle mani di berlusconi...' ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ..... Silvio, stai sereno..... ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah....
    • oreste Utente certificato 3 anni fa
      E perché lo avrebbe detto? Forse qualcuno ha pensato male? Ma se lo ha precisato...vuol dire che è vero,altrimenti avrebbe dovuto tacere! Ha toppato! Poverino già da qui si vede quanto è intelligente è quanto servo!
  • viviana vi 3 anni fa
    4 Il giorno dopo, il governatore della Banca d’Italia, Antonio Fazio, riferiva che l’Italia non poteva far nulla contro le correnti speculative sui mercati dei cambi, perché “se le banche di emissione tentano di far cambiare direzione o di fermare il vento (delle operazioni finanziarie) non ce la fanno per la dimensione delle masse di capitali in movimento sui mercati rispetto alla loro capacità di fuoco”. Le nostre autorità denunciavano il potere dell’élite internazionale, ma gettavano la spugna, ritenendo inevitabili quegli eventi. Era in gioco il futuro economico-finanziario del Paese, ma nessuna autorità italiana pensava di poter fare qualcosa contro gli attacchi destabilizzanti dell’élite anglo-americana.”Italiani , brava gente”! E’ così che hanno smembrato la nostra fragile democrazia.
  • viviana vi 3 anni fa
    3 Stranamente,gli stessi partecipanti all’incontro del Britannia avevano già ottenuto l’autorizzazione da parte di uomini di Governo come Draghi,di studiare e programmare le privatizzazioni stesse.Ci si riferisce per es. alla Warburg,alla Morgan Stanley.L’agenzia stampa EIR (Executive Intelligence Review) ha denunciato pubblicamente questa sordida operazione alla fine del 1992 provocando una serie di interpellanze parlamentari e di discussioni politiche che hanno avuto il merito di mettere in discussione l’intero procedimento,alquanto singolare,di privatizzazione I complici Italiani furono il Ministro del Tesoro Piero Barucci,l’allora Direttore di Bankitalia Lamberto Dini e l’allora governatore di Bankitalia Carlo Azeglio Ciampi.Altre responsabilità vanno al capo del Governo Amato e al Direttore Generale del Tesoro Mario Draghi Alcune autorità italiane(come Dini) fecero il doppio gioco:denunciavano i pericoli ma in segreto appoggiavano gli speculatori Amato aveva costretto i sindacati ad accettare un accordo salariale non conveniente ai lavoratori, per la “necessità di rimanere nel Sistema Monetario Europeo”,pur sapendo che l’Italia ne sarebbe uscita a causa delle imminenti speculazioni Gli attacchi all’economia italiana andarono avanti per tutti gli anni Novanta,fino a quando il sistema economico-finanziario italiano non cadde sotto il completo controllo dell’élite Nel gennaio del 1996,nel rapporto semestrale sulla politica informativa e della sicurezza,il Pres.del Consiglio Lamberto Dini disse:“I mercati valutari e le borse delle principali piazze mondiali continuano a registrare correnti speculative ai danni della nostra moneta, originate,specie in passaggi delicati della vita politico-istituzionale,dalla diffusione incontrollata di notizie infondate riguardanti la compagine governativa e da anticipazioni di dati oggetto delle periodiche comunicazioni sui prezzi al consumo… è possibile attendersi la reiterazione di manovre speculative fraudolente segue
  • SupertrollMN 3 anni fa mostra
    E' SI BEPPE, BISOGNA BATTERE IL FERRO FINCHE' L'E' CALDO, VERO?
  • viviana vi 3 anni fa
    2 L’inizio fu concertato dal FM,che,come aveva fatto in altri paesi,voleva privatizzare selvaggiamente e svalutare la nostra moneta,per agevolare il dominio economico-finanziario dell’élite.L’incarico di far crollare l’economia italiana fu dato a George Soros,un cittadino americano che tramite informazioni ricevute dai Rothschild,con la complicità di alcune autorità italiane,riuscì a far crollare la nostra moneta e le azioni di molte aziende italiane Soros ebbe l’incarico da parte dei banchieri anglo-americani di attuare una serie di speculazioni,efficaci grazie alle informazioni che riceveva dall’élite finanziaria,e fece attacchi speculativi degli hedge funds per far crollare la lira.Così,il 5 novembre 1993,la lira perse il 30% del suo valore,e anche negli anni successivi subì svalutazioni.Nonostante i disastri delle privatizzazioni,le nostre autorità governative non hanno alcuna intenzione di rinazionalizzare le imprese allo sfacelo,anzi, sono disposte ad utilizzare denaro pubblico per riparare ai danni causati dai privati L’attacco speculativo contro la lira del settembre 1992 era stato preceduto e preparato dal famoso incontro del 2 giugno 1992 sullo yacht “Britannia” della regina Elisabetta II d’Inghilterra,dove i massimi rappresentanti della finanza internazionale,soprattutto britannica, impegnati nella grande speculazione dei derivati strutturati,come la S.G.Warburg,la Barings e simili,si incontrarono con la controparte italiana guidata da Mario Draghi,direttore generale del ministero del Tesoro,e dal futuro Ministro Beniamino Andreatta,per pianificare la privatizzazione dell’industria di stato italiana A seguito dell’attacco speculativo contro la lira e della sua immediata svalutazione del 30%,la privatizzazione sarebbe stata fatta a prezzi stracciati,a beneficio della grande finanza internazionale e a discapito degli interessi dello stato italiano e dell’economia nazionale e dell’occupazione segue
  • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
    Ot...volevo comunica' ar collezzionista de vinili,che,si a moje nun me l'ha persi,i mia nun ce l'avrà mai... http://youtu.be/lUnknHEFCGQ
  • oreste Utente certificato 3 anni fa
    Avete visto come fanno "linguainbocca"? Non lo sapevate vero....adesso lo sapete soprattutto i Pidioti! ^^^^^ Alcune note forse dimenticate: 11 milioni di voti...non ha sentito il boom. Faremo cose di sinistra! Stai tranquillo Letta! Passerò attraverso elezioni! Leveremo i politici corrotti ed indagati! Senato pulito! Aboliremo il senato! Aboliremo le Province! Snelliremo la PA! Combatteremo la Mafia! Lotta agli evasori fiscali! Abbasseremo le tasse! Le Imprese avranno il denaro dovuto dalla Stato! Le banche daranno il denaro ad imprese e famiglie! O signore....ma cosa si fumano questi,ma possibile, che con tutto il denaro che rubano, non abbiano da sniffare roba buona?
  • domitilla cremonensis Utente certificato 3 anni fa
    Buona domenica al blog e a tutti gli amici! La marcia sarà lunga dura e faticosa ma l'obbiettivo è assolutamente ambizioso ed elevato! E' bello sapere che siamo in tanti e se ci saremo di aiuto e conforto gli uni agli altri vedrete che ce la faremo! Anto b
  • viviana vi 3 anni fa
    1 QUANDO SUL BRITANNIA SI DECISE LA SORTE DELL’ITALIA berluscameno - Per non dimenticare Tutto è ormai perduto:a nostra debole democrazia è stata svenduta da tempo Ministro Scotti:“Tutto nacque da una comunicazione riservata del capo della polizia Parisi che,sulla base di un lavoro di intelligence del Sisde,parlava di riunioni internazionali in cui sarebbero state decise azioni destabilizzanti sia con attentati mafiosi sia con indagini giudiziarie nei confronti dei leader dei partiti di Governo” Una delle riunioni si svolse il 2 giugno del 1992 sul panfilo Britannia,lungo le coste siciliane C’erano alcuni appartenenti all’élite di potere anglo-americana,come i reali britannici e i grandi banchieri delle banche a cui si rivolgerà il Governo italiano nella fase delle privatizzazioni (Merrill Lynch,Goldman Sachs e Salomon Brothers) In quella riunione si decise di acquistare le aziende italiane e la Banca d’Italia e come far crollare il vecchio sistema politico per insediarne un altro,completamente manovrato dai nuovi padroni A quella riunione parteciparono anche diversi Italiani,come Mario Draghi,allora direttore delegato del ministero del Tesoro,il dirigente dell’Eni Beniamino Andreatta e il dirigente dell’Iri Riccardo Galli Gli intrighi decisi sulla Britannia avrebbero permesso agli anglo-americani di mettere le mani sul 48% delle aziende italiane,fra le quali la Buitoni,la Locatelli,la Negroni,la Ferrarelle,la Perugina e la Galbani La stampa martellava su “Mani pulite”,facendo intendere che da quell’evento sarebbero derivati grandi cambiamenti Nel giugno 1992 si insediò il Governo di Amato, in armonia con gli speculatori che ambivano ad appropriarsi dell’Italia.Amato,per iniziare le privatizzazioni,si affrettò a Consultare il centro del potere finanziario internazionale:le tre grandi banche di Wall Street,Merrill Lynch, Goldman Sachs e Salomon Brothers e trasformò gli Enti statali in Società per Azioni,valendosi del decreto Legge 386/1991 segue
  • filippo capanni 3 anni fa
    Io sono già in marcia e non smetterò mai di marciare.Sempre più fiero del m5s.
  • luna piena 3 anni fa
    Cosa significhi “..ha provato in tutti i modi di affermare” non l’ho capito, “...la partecipazione autentica dei cittadini” l’avrei capita ma, con la modalità del numero chiuso e della non idonea Piattaforma, è come non l’avessi capito. Vabbè, quando Dio non vuole, i santi non possono, speriamo almeno che quei 10/15 esperti che Beppe ha selezionato, circa un anno fa, per cercare di risolvere i problemi del Paese, non siano nel frattempo emigrati. :DD la lunga marcia.... http://www.youtube.com/watch?v=yEZyTpIBGgQ Buona Domenica :)
  • SupertrollMN 3 anni fa mostra
    ItaliaInCrisi.it chiude Ho preso una decisione. Per la mia salute mentale, stacco dal M5S. Stremato dopo 3 mesi a Roma senza aver potuto dare veramente una mano, stanco di continuare a passare 3-4 ore al giorno a mettere notizie con facebook che non le fa girare rendendo il mio lavoro vano e con la gente che mi insulta, lavori fatti a vuoto con mille promesse e endorsment che alla fine non vanno in porto… l’impossibilità di portare avanti progetti e di contribuire alla causa perchè non ti viene permesso… è meglio che io ritorni ad una dimensione di normalità. Ormai ne stavo facendo una malattia. Ho lasciato lavoro, hobby, tutto mettendomi anche in difficoltà nel pagare le tasse perchè per mesi non ho guadagnato. Non la sto vivendo in modo sano per cui devo disintossicarmi. E per farlo me ne devo allontanare anche perchè un conto è sbattersi per qualcosa che serve, un conto è farsi un mazzo così a vuoto, per nullaPer cui chiedo scusa a tutti ma da oggi stacco fino a data da destinarsi, sia con ItaliaInCrisi sia con facebook che con il resto. In rete, se volete, trovate altri siti che danno notizie del M5S. Ringrazio tutti del vostro affetto che mi avete dimostrato in questi mesi. Ciao Felice Marra +++++ LA VIVEVA MALE...... POERETO. SE E' PER QUELLO GLI DO RAGIONE: DOVREBBE METTERSI NEI PANNI DI CHI FRETTA NON NE HA ASSOLUTAMENTE! SONO I VERTICI DEL MOVIMENTO E POI A CASCATA TUTTI QUEI MIRACOLATI IT e UE CHE GODRANNO PER ANNI DI SUCCULENTO STIPENDIO DERIVANTE DA DENARO PUBBLICO DOVE E' ASSOLUTAMENTE ININFLUENTE SE SI LAVORA O SE SI SCALDANO POLTRONE. CON GLI UTILI CHE SONO SCHIZZATI ALLE STELLE CHI SAREBBE QUEL DEFICIENTE CHE VORREBBE AVER FRETTTA DI FARE QUALUNQUE TIPO DI RIVOLUZIONE? INFATTI LO AMMETTONO ANCHE: Se necessario dovremo convincere gli italiani uno per uno, un porta a porta nazionale, ma arriveremo al governo. Non abbiamo fretta. CHI DOVREBBE INFATTI AVER FRETTA' BEPPE? CASALEGGIO E FIGLIO? MESSORA? ECC..
  • davide lak (davlak) Utente certificato 3 anni fa
    la LUNGA MARCIA mi potrebbe pure stare bene, ma che sia ARMATA. altrimenti sono solo CHIACCHIERE e fra 10 anni staremo ancora qui a pigiare tasti.
    • Ghost Rider 3 anni fa
      Tu sai dove ci si può procurare degli M60?
    • Lucio P. Utente certificato 3 anni fa mostra
      http://www.paolodorigo.it/NOTIZIERECENTIDALLEGUERREPOPOLARI_files/1985_ca_arte_GP_Peru-3.gif
  • john f. 3 anni fa
    renzie visita l'esercito di giovani italiani vestiti da imbecilli, pronti ad ascoltare le parole del giovane leader fiorentino. Ma non hanno capito niente, come mai?
  • fad 3 anni fa
    agafsga
  • Nicola da Mantova Utente certificato 3 anni fa
    Un proposta per un eventuale Beppe cantante: http://www.youtube.com/watch?v=NAkbkZ9Iblg
    • Nicola da Mantova Utente certificato 3 anni fa
      E che ne dici di questa autobiografia di schettino: http://www.youtube.com/watch?v=wJskr5Jz4dY
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      E conosco tutte...puro i sviluppi... http://youtu.be/sQ1IlawFVuA
    • Nicola da Mantova Utente certificato 3 anni fa
      Fruttarolo, senti questa interessantissima intercettazione telefonica: http://www.youtube.com/watch?v=tpXfEcw4YEc
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      See,e metteje 'n quarcosa de meno impegnativo?? Artisti incoverabbili...stai a capi'??Gnente cover...
  • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
    O dico nonostante abbia sempe rifiutato e marce longhe,sopratutto quelle co' e fiaccole...in questo caso,però,ce vedo bene,puro,e fiaccole... http://youtu.be/zIjBbtjMPqQ
  • Roberto Rizzardi 3 anni fa
    Ma tu pensa quanto deve Grillo alla minchioneria del PD e del suo degno segretario. Ora il buon Beppe, dopo aver sostanzialmente sancito con ripetute scelte strategiche la pronunciata irrilevanza di M5S (nonostante il suo lusinghiero successo elettorale), si atteggia perfino ad eroico "grande timoniere". Speriamo non faccia seguire anche una sanguinosa rivoluzione culturale, come fece il suo più illustre predecessore. L'assoluta inconsistenza del programma della maggioranza di governo (salvo naturalmente l'opera di smantellamento della nostra democrazia parlamentare) si presta giustamente ad ogni tipo di critica e, se del caso, anche a nascondere i propri fallimenti ed il vuoto della proposta politica, al di là di facili e condivisibili slogan. Ecco dunque che Grillo, non meno dell'infingardo Matteo, rilancia sempre un po' in là la palla. Promette sorti magnifiche e progressive ma, si intende, non ora, tra un pochino, adesso arriviamo, no abbiate pazienza ci vorrà un po'. I casi sono due: o hai fatto i conti sbagliati, oppure conti solo sulla coglionaggine dell'avversario. Nel primo caso niente di che, si tratta solo di inesperienza, sarebbe però il caso di ammetterlo francamente e fare qualche verifica su scelte, obiettivi e strategie. Nel secondo non sei meno bestia di quelli che fustighi in continuazione. Suoni a orecchio e ti limiti a fare l'opportunista, come un comune avvoltoio sulla carcassa di un animale. Voglio addormentarmi e svegliarmi tra duecento anni.
  • Lucio P. Utente certificato 3 anni fa mostra
    E’ bene però ricordarsi che cosa fu la “Lunga Marcia”: - una gigantesca RITIRATA strategica di circa 12 mila km per evitare l’annientamento dell’esercito comunista da parte di Chiang Kai-shek. - di 130 mila persone che partirono ne rimasero solo 20.000: una vera ecatombe umana. Fuori di metafora, è una pura illusione credere che si possa arrivare al governo tramite “leggi popolari, referendum, elezioni di candidati non nominati, un porta a porta nazionale” e simili carezze… Sarà una battaglia devastante e persino destinata all’insuccesso se non portata avanti con idee chiare e determinazione. Sarebbe troppo facile e scontato citare la famosa frase di Mao “La rivoluzione non è un pranzo di gala”, mentre rende molto meglio il concetto un’altra sua frase molto più “sgradevole" e politicamente scorretta: "Il potere politico nasce dalla canna del fucile"...
  • Alessandro morigi Utente certificato 3 anni fa
    Si dimenano come pesci appena catturati i sogni appesi al chiodo lasciati ad essiccare i loro mali, contemplano il domani pensando non le sia tardi su un orologio fermo ormai da anni. La razionalità suonava più volte alla loro porta ma costantemente perdeva i lacci con una vecchia scarpa rotta. Il sapore dell’incanto faceva l’amore con l’impatto ma era solo un lieve ratto per raggiungere i meandri del misfatto. Tutto questo clamore e lamento perbenista era solo un finto amore (di marmo) che creava sgomento nel togliermi la vista, e che non sia stato un sogno o un danno che si è reso assai altruista, aiutandomi a risalire porgendomi la mano sinistra. Ma che sdegno, che rovina viver lento con una pazienza in vetrina, che non si arrende la ragione neanche se le nascondi il cuore su una duna in collina, aspettando alla stazione che venga la luna a riconsegnarle la mattina. Rimanevo ancora sotto aspettando qualcun altro a portar credibilità, allora, l’amaro volto, della coscienza buttò il laccio della vecchia razionalità e la risalita divenne dura su una realtà piuttosto prematura, sotto il sorriso ingannatrice della luna che minacciava tre notti infinite di paura senza possibilità di appellarsi alla scrittura. Immediatamente la divulgazione venne pescata, come il sogno appesa al muro, aspettando che si asciugasse prima che giungesse li qualcuno. Lascia libere le idee prima che siano troppo secche e insabbiate poi di sale e di lancette per mantenerle sempre vecchie. La razionalità faccia ritorno nell’oscuro dei suoi segreti a contare quanti sogni sono scappati oggi dalle reti anziché camuffare la vita con la morte, l’artista con la corte, la vista con la notte. Poiché con un paio di scarpe rotte potrebbe inciampare e buttar giù quella mia sorte con il diritto di nuotare.
  • Federico T. Utente certificato 3 anni fa mostra
    Sarà una lunga marcia. Se necessario dovremo convincere gli italiani uno per uno, un porta a porta nazionale, ma arriveremo al governo. Non abbiamo fretta. Con questi golpisti comunque non ci vogliamo più avere niente a che fare. Beppe ti do ragione, dovremo far aprire gli occhi alle persone non su come siamo buoni noi, ma come sono cattivi loro, e quindi, di riflesso, quanto siamo buoni noi. Sembra una fesseria quella che ho scritto, ma se ci poniamo su un piedistallo ci possono contestare; se mettiamo nella merda loro, ed è facile con tutte le porcate che hanno fatto, le persone con un po di cervello e non colluse ci daranno ragione. Il problema della comunicazione è da affrontare. E' da tempo che scrivo che i gazebo sono importanti, ma è anche tempo che affermo la necessità di una televisione perché, e lo dobbiamo amettere per amore o per forza, la gente è stata lobotomizzata dalla tv, e molta di questa non usa internet. La TV costa vaini, come direbbero a Livorno (auguri al sindaco e ai nostri ragazzi), e per questo motivo non bastano di certo i soldi che gli iscritti e non donano al movimento. Non penso quindi che sarà motivo di scandalo per i nostri (per il PD FI e gli altri sicuramente lo sarò, ma sti....) che parte degli stipendi che vengono restituiti dai nostri eletti possano essere dirottati verso la realizzazione del canale TV. Beppe la mia è una proposta, pensiamoci su. Coe dici te, sarà una guerra lunga, e io dico una guerra di trincea, e per questo dovremo avere, oltre alla nostra onestà, tanta ma tanta pazienza
  • il realista 3 anni fa
    il senato degli INTOCCABILI,se questa è DEMOCRAZIA.
  • il realista 3 anni fa
    dovevate scottarvi,per capire con che gentaglia avete a che fare.
    • Federico T. Utente certificato 3 anni fa
      Dovevamo scottarci, per far vedere a chi non ci credeva, che gentaglia ci sta al governo e al parlamento
  • viviana vi 3 anni fa
    MASADA n° 1553 10-8-2014 PREGIUDICATO E SPREGIUDICATO Miliardi di euro buttati e milioni di euro rubati – Mentre Renzi perde tempo col Senato, aumenta la crisi italiana – Renzi ha rottamato la sovranità popolare – In peggioramento tutti gli indicatori economici - Perde la stampa italiana- Chiude l’Unità – In calo di ascolti anche il tg3 – Possibilità di realizzare la democrazia diretta – Assenza in Italia di istituti di democrazia diretta - La governabilità di Renzi nega la democrazia - Il quorum - Dagli amici ci guardi Dio: gli USA – Scontro Palestina Israele Alberto Amiotti Senato, Boschi: "L'ultima parola ai cittadini". E pensare che ancora aspettano di dire la prima. . Pirata 21 Renzi:"Sono trent'anni che gli italiani vengono presi in giro". Se si svegliano adesso è proprio sfiga. . Rocco Gazzaneo Boschi. "L'ultima parola spetterà ai cittadini". Il rantolo. . Frandiben Il Governo stabilisce che sarà severamente proibito chiamarla deriva autoritaria. . Abolire il Senato è solo la prima fase del piano di Renzi. La seconda è vendere Palazzo Madama su ebay. . Pirata 21 Grillo:"Mussolini ebbe più pudore di Renzi". Vallo a dire a Matteotti. . Renzi a Grillo:"Non è un colpo di stato, ma un colpo di sole". Si sta giustificando. . Renzi a Grillo:"Non è un colpo di stato, ma un colpo di sole". Ma io azzarderei anche di sòle. . Riforme, il Quirinale:"Nessuna pressione sui parlamentari ribelli". Non li ha proprio cagati. . D'Alema arriva a sorpresa a palazzo Chigi. Per gli indiani sarebbe presagio di sventura. . Riforme. Salta tutto e si riparte da zero. Speriamo di non perdere il passo dei paesi del terzo mondo. . Renzi: "Le riforme non sono il capriccio di un premier autoritario". Sta facendo il modesto. . Grasso al Senatore del M5S con un peluche in mano:"Non sono ammessi pupazzi in aula". Vai a capire a chi dicesse. Per leggerlo tutto vai a http://masadaweb.org
    • Alberto Messedaglia Utente certificato 3 anni fa
      Parlamento in ferie: molti scranni tirano un sospiro di sollievo.
    • Mario Soru Utente certificato 3 anni fa
      per favore qualcuno tiri la corda....cos'e' tutta questa merda al governo !?!?
  • santinomancuso 3 anni fa
    Grazie Cecilia sei stata charissima.
    • cecilia c. Utente certificato 3 anni fa
      E' stato un piacere, Santino. Buona giornata :-)
  • giancarlo 3 anni fa
    cari grillini siete caduti anche voi in questo gioco politico per la salvaguardia della democrazia.Non vi siete accorti che parlare di democrazia vuol dire perdere solo tempo mentre bisogna soltanto parlare di programmi di salvaguardia del paese in pochi punti con delle priorità assolute e schierarsi di ds o sn o del M5s vuol dire solo salvaguardare la poltrona dei ns politici di turno.Ricordatevi che le casse del governo sono piene di cambiali e prima bisogna riempirle e per far questo bisogna bloccare la TAV,l'acquisto degli F35,ritirare le truppe italiane dall'estero,bloccare le spese militari ,commissariare le regioni e solo dopo potremo discutere di programmi urgenti.Continuiamo pure a discutere di legge elettorali tanto il ns paese per un nuovo sviluppo non si è accorto che ha innestato la retromarcia
    • Alberto Messedaglia Utente certificato 3 anni fa
      Seeeeeeee!! Manca l'acqua: è colpa della fontana! Ciao, forse.
  • mauro bonino Utente certificato 3 anni fa
    Invece di scrivere inutili pezzi sul suo blog, Grillo chiami il paese alla mobilitazione sociale. Convochi manifestazioni e proponga al paese un piano di salvezza nazionale, come quello in allegato. In Argentina nel 2001 il governo è stato cacciato assediando il parlamento e facendo fuggire il primo ministro. Se non ha il coraggio di fare tutto questo, si dimostrerà solo un bluff, un contenitore vuoto di sterile protesta. http://www.economia5stelle.it/attivisti/piano-500-miliardi-presentazione/
    • cecilia c. Utente certificato 3 anni fa
      Sul piano non mi esprimo perche' desidero prima studiarmi i vostri materiali sul sito. Condivido pero' i contenuti di questo tuo intervento, e chiedo a Grillo/M5S di farsi aggregatore e coordinatore di queste forze e idee in campo, e di aprirsi in modo dialettico e inclusivo ad ogni apporto lucido e onesto, mirato a costruire una societa' a Cinque Stelle. Questo mutato atteggiamento costituirebbe un altro grande segnale di raggiunta maturita' del MoV.
  • Massimo stefanoni 3 anni fa
    Qualcuno mi spiega cos'ha che non va l'abolizione del senato eletto e quindi pagato con la sua sostituzione con un senato composto da consiglieri regionali e quindi gia' pagati come consiglieri (e non consiglieri + senatori) e un processo legislativo che elimina il bicameralismo perfetto? Sono iscritto al m5s fin dalle sue origini ma se il pd fa qualcosa in meglio perche' non supportarlo? A volte ho l'impressione che ci sia il pregiudizio che tutto quello che fanno gli altri non vada bene. Per favore fatemi capire dove sbaglio.
    • Stefano M. Utente certificato 3 anni fa
      La domanda che ti dovresti fare è perchè? L'Italia è in recessione cronica e il sig Renzi che fa, blocca per mesi il paese dietro questa "riforma", perche? Per risparmiare? No, perchè come dimostrato il risparmio sarà minimo, se fosse stato questo il vero motivo,si potevano dimezzare tutti i parlamentari, camera e senato, con l'appoggio del M5S.Per eliminare il bicameralismo perfetto che fa da freno a turborenzi per lìapprovazione delle leggi? Altra bugia, ormai si legifera solo per decreti e sotto questo punto di vista, i tempi di approvazione delle leggi sono in perfetta media europea, quello che frena poi effettivamente sono i decreti attuativi e ministeriuali i quali dipendono dalla burocrazia. Quello che si sta cecando di fare NON è migliorare lo Stato ma solo assoggettarlo ai voleri di una oligarchia non eletta.Il risultato sarà lo smantellamento delle misure a protezione della Costituzione volute dall’Assemblea Costituente: il sistema elettorale proporzionale , il bicameralismo perfetto con la diversa base elettorale delle due Camere, l’integrazione del collegio elettorale per il Presidente della Repubblica con i rappresentanti regionali, l’istituzione di un giudice di legittimità costituzionale, le maggioranze richieste sia per l’elezione del Presidente quanto dei giudici della Consulta, nonché per il processo di revisione costituzionale, veranno meno quel sistema di pesi e contappesi messi a tutela della costituzione. In definitiva avremmo un Parlamento composto da una Camera di nominati, eletta con criterio maggioritario e con pesanti clausole di sbarramento, ed un Senato di eletti di secondo grado con doppia selezione maggioritaria, dal quale dipenderebbero quasi totalmente tutti gli organi di controllo e garanzia ed il processo di revisione costituzionale: uno schifo.
    • santinomancuso 3 anni fa
      a cosa gli serve l'immunità, se non hanno nessun vincolo di mandato? se non leggiferano? se non hanno nessuna rappresentanza? a chi serve un senato cosi comè stato modificato.
    • Alberto Messedaglia Utente certificato 3 anni fa
      @ Massimo: ecco dove sbagli! Vai a questo link, grazie: http://www.tzetze.it/redazione/2014/08/di_battista_ e_labbraccio_tra_la_finocchiaro_e_schifani/
  • Heracles Mediolanum Utente certificato 3 anni fa
    Buona domenica blog Mentre Beppe ci chiama alla "lunga marcia" che al suo fianco io intraprendo tranquillo e determinato, faccio contemporaneamente le mie riflessioni sul quotidiano sempre più caotico, in una spirale continua di pseudo aggiustamenti, che nella realtà non fanno che complicare cose già complicate di loro. Nella mia mente, i responsabili di questo DISASTRO SOCIALE, sono tutti ben individuati La parola intorno a cui tutti i ragionamenti politici e non, da almeno vent'anni è: DENARO. Una convenzione di scambio che da mezzo si è trasformato in fine, obnubilando la mente di molti. Per tale motivo,mi sono procurato e ho letto un libro: I SOLDI NON SONO UN PROBLEMA, scritto da filosofo, insegnante appunto filosofia all'Università di Melbourne. Il suo nome è John Armstrong. Vi trascrivo una pagina, secondo me, significativa In senso stretto, il denaro è solo un meccanismo di scambio, quindi neutrale. Non ha sostanza in sé, è un modo per registrare debiti o crediti. Da un punto di vista psicologico, però, può assumere moltissimi altri significati: a un estremo c'è chi lo considera una specie di divinità, anche se non si tratta di una fede esplicita, ma rivelata dal modo in cui una determinata persona pensa, sente e agisce. [...] Spesso, inoltre, tendiamo a mentire a noi stessi. Il significato del denaro celato nel nostro immaginario ci fornisce un valido motivo per ignorare la realtà o ricamarci sopra. L'economia è una scienza perché non considera gli aspetti personali, ma noi non possiamo permetterci di fare altrettanto: prima di tutto dobbiamo svelare la storia del nostro rapporto con il denaro. Molti penseranno di non avere gli strumenti per riflettere sul denaro, invece dobbiamo scrollarci di dosso questi dubbi e tutta questa confusione e guardare al denaro nel modo più realistico possibile. Per il nostro benessere e per quello della società dobbiamo sforzarci di migliorare il nostro rapporto con i soldi, liberandoci dalle zavorre www.beppe.siempre
    • Heracles Mediolanum Utente certificato 3 anni fa
      Ciao bela tusa l'amore per il denaro l'ha inventato chi ha inventato il denaro, ed ha trovato subito molti adoratori. Già i latini dicevano "pecunia non olet". Chi erano? Politici? Ma cosa te lo dico a fare, io e te abbiamo una affinità che ci fa, sempre, condividere eheh Buona domenica Anto !
    • Heracles Mediolanum Utente certificato 3 anni fa
      Che bella compagnia !!! Buona domenica a tutte/i @ Alina Friederich Nitzsche definiva così molti suoi coevi: "Una vogliuzza per il giorno, una per la notte, fermo restando la salute" Circa il mio status, sono vent'anni che mi sto temprando, tenendomi lontano dalla "mischia infame", filosofando. Quindi nessun problema,a parte qualche occasionale stanchezza mentale, quando discorsi e argomenti sembrano rimbalzare contro muri di gomma. Ma tant'è è la vita, dicono... Al piacere di rileggerti :))) @ Cecilia C'è una frase breve e anglofona che andrebbe abolita: Businnes is businnes. Ecco intorno a questa frase, tipica del non pensiero, si sono costruite le peggio nefamdezze di un mondo che ha perso di vista l'Uomo. A noi ribadire le nostre centralità. Quindi?? RIVOLUZIONE CULTURALE! Contiamo su di te, ovviamente :)))
    • domitilla cremonensis Utente certificato 3 anni fa
      La schiavitù ed il servilismo al denaro lo hanno inventato coloro che dovevano giustificare questo amore smodato ed hanno persino modificato la religione ed il concetto di Cristo relativamente al ricco, inventandosi che Dio premia i meritevoli con il denaro! Pazzesco! e stiamo ancora qui a domandarci perchè siamo tutti schiavi dei soldi? Ciao Alfredo! grande come sempre! Anto b
    • cecilia c. Utente certificato 3 anni fa
      Wow, grande Alfredo. La prima schiavitu' dalla quale dobbiamo liberarci e' quella da certi schemi imposti e dati per scontati - ad esempio la centralita' del denaro, del lavoro, del cosiddetto progresso, etc. Cio' che noi veramente siamo, nulla ha a che vedere con tutto cio': se lo capissimo e radicassimo questa consapevolezza in noi, avremmo gia' vinto.
    • Alberto Messedaglia Utente certificato 3 anni fa
      Buona Domenica Alfredo!
    • Alina F. Utente certificato 3 anni fa
      Se,( per fare un esercizio eh..) si sostituisce alla parola "denaro" , la parola "cibo" ? Questa associazione Mentale riduce quel mezzo , il denaro, in qualcosa di più di un fine... diventa qualcosa di Necessario per la sopravvivenza , come lo è il Cibo ... il denaro è diventato il nostro cibo, non solo in senso metaforico perché ,per vivere, hai bisogno di mangiare e per mangiare hai bisogno di.... Soldi.. che associazione eh, sorprendente! Questo status mentale mantiene costantemente l'uomo relegato all'interno del suo triangolo inferiore ( cibo, sesso e difesa del territorio), senza lasciargli intravedere che c'è Sostanzialmente molto altro. ciao, spero tutto bene.
  • Giuseppe 3 anni fa
    Considerando che il 40% dei votanti ha dato il voto con uno che è sceso a patti con un pregiudicato,che abbiamo un presidente con tutto il rispetto dovuto, per la sua età non può avere la patente ma può guidare una nazione,che in un paese in cui le mignotte aspirano a diventare ministre,che in un governo la percentuale di indagati e pregiudicati è vergognoso,che i giornalisti televisivi strapagati per fare salottino ai politici che non hanno un cazzo da fare ridono allegramente mentre la gente perde lavoro dignità e la vita diventano serissimi quando gli toccano il contratto. In questo contesto gli italiani gente molto seria ed equilibrata cosa resta da fare? sperare nella cosa più importante per loro la ripresa ( del campionato di calcio). Fino a quando ci sarà gente che sta bene in Italia non cambierà niente con le buone quando staranno male rinnegheranno i loro passati e saliranno sul carro dei vincitori. Quindi per vedere qualche cambiamento aspettiamo ancora qualche mese quando la crisi non innescherà una reazione a catena ma a valanga incontrollabile.
    • viviana vi 3 anni fa
      ma quale 42%?? 22% al massimo rispetto agli aventi diritto al voto
  • oreste Utente certificato 3 anni fa
    X Andrea la tua e-mail non funziona! Ciaooo!
  • oreste Utente certificato 3 anni fa
    Parma e Livorno dimostrano che se si vuole scardinare questo sistema,ci se la può fare. Partendo da Roma-Ladrona sarà moolto,ma moolto difficile. I Regolamenti,le sovrastrutture politiche,il sottobosco politico,ti fanno perdere tempo e le iniziative del Movimento e il suo programma diventano un "brodino annacquato!" Se poi ci mettiamo anche i media e la TV....ciao Movimento! Non dobbiamo morire e svanire...dobbiamo solo partire dai Comuni con i nostri cittadini...solo di lì potremo scalzare la Partitocrazia! Chi meglio di un cittadino di un comune può apprezzare la bontà e le iniziative del Movimento? Vogliamo incrementare la rete? Si bene cominciamo nei consigli comunali con iniziative che permettano ad ogni famiglia di dotarsi di un PC e di una banda larga...gratis,e poi vediamo come va a finire con i giornali e la TV!
    • oreste Utente certificato 3 anni fa
      Cecilia...il cammino sarà lungo ma efficace perché condiviso con i cittadini. Ciaooo!
    • cecilia c. Utente certificato 3 anni fa
      Partire dai Comuni: molto molto giusto.
  • Bruna A. Utente certificato 3 anni fa
    Movimento 5 sempre! Non mollate e tornate a combattere anche in tv. Avete il diritto e dovere di usare i mezzi di comunicazione (visto che tutti in qualche modo sono pagati da noi cittadini). Non si può lasciare campo libero a questi contro riformatori incostituzionali che hanno la pretesa di governarci illegittimamente....
  • dario fertoli Utente certificato 3 anni fa
    LA PSEUDO RIFORMA Invito tutti gli italiani di buon senso ma anche quelli indifferenti a bocciare questo colpo di mano ed altresì mi auguro che la Corte Costituzionale sia più celere nel controllare una riforma aberrante. Negli scorsi referendum il popolo si è dimostrato più capace ed equilibrato dei legislatori, quindi sono moderatamente ottimista. L'ebetino avrà un'amara sorpresa, poi finalmente tornerà a casa!
  • santinomancuso 3 anni fa
    Faccio una domanda a Beppe Grillo e a chi mi sa rispomdere, si può fare un referendum per sciogliere le Camere? O lo può fare solo il Presidente della Repubblica.
    • cecilia c. Utente certificato 3 anni fa
      No, non si puo' fare. Secondo la Costituzione attualmente in vigore i casi possibili di referendum sono: referendum confermativo/approvativo (per esempio ci sara' verosimilmente referendum su questa sciagurata riforma del Senato) referendum abrogativo di leggi (il primo fu quello che poi permise il divorzio, 40 anni fa) referendum consultivo (si usa per la modificazione territoriale delle Regioni) Il referendum propositivo (cioe' la possibilita' che i cittadini avanzino loro proposte di legge) e' una delle novita' del nuovo governo - una delle pochissime valide :-) Un saluto.
  • Gng 3 anni fa
    Grillo marcia sull'Italia marcia. Momenti storici
  • santinomancuso 3 anni fa
    e cosa governeremo le macerie? quando il Popolo arrivera al governo se ci arrivera, sarà troppo tardi.
  • Lello S. Utente certificato 3 anni fa
    Secondo me.......è giunto il momento !!! E bastaaaa. Stiamo fermi a discutere ....e bastaaaaaaaaa.Dobbiamo aiutare Di Maio ,Di Battista c.a ripulire quella sporca giungla popolata da animali feroci e abili imbonitori . BASTA..................rdi !!A Roma quando ci andiamo????? Son qui fermo a vedere come stanno portando via il futuro dei miei figli ,dei vostri figli,del popolo italiano. Io mi voglio rivoltare!!!!!!!Manca poco.....non posso stare qui per sempre a guardare lo scempio che stanno facendo queste iene...IO MI VOGLIO RIVOLTARE !!!!
  • Ezio Bigliazzi Utente certificato 3 anni fa
    L'ITALIA E' UNA SOCIETA' PRIVATA DAL 1933. CONFERENZA DEL 7 GIUGNO 1929 A PARIGI E II CONFERENZA DELL'AIA 20 GENNAIO 1930. LE NAZIONI SONO SOCIETA' DI DIRITTO PRIVATO REGISTRATE IL S.E.C. US SECURITEX AND EXCHANG COMMISSION WASHINNGTON DC. SUL SITO DEL S.E.C. www.sec.gov http://www.sec.gov/search/search.htm L'ITALIA RISULTA COSI' DENOMINATA: ITALY REPUBBLIC OF. COMPANY REGISTRATION NUMBER 0000052782. BUSINNESS ADDRESS: MINISTERO ECONOMIA E FINANZE VIA XX SETTEMBRE 97 (ROMA) MAILING ADDRES: MICHAEL S. IMMORDINO C/O WHITE CASE LLP 5 OLD BROAD STREET LONDON XO EC2N 1DW UNITED KINGDOM. LE SOCIETA' DI DIRITTO PRIVATO CHIAMATE "NAZIONI", DAL 1933 IN POI POSSIEDONO IL DIRITTO DI PROPIETA' SULLE PERSONE NATE IN QUELLO STATO, IN BASE ALLE TRE BOLLE PAPALI. REDATTE NELL' ANNO DOMINI AD 1302 “UNAM SANCTAM ECCLESIAM” AD 1455 ”ROMANUS PONTIFEX” AD 1481 “AETERNIS REGIS CLEMENTIA” QUINDI L'ITALIA NON E' UNA REPUBBLICA LIBERA E PUBBLICA, MA BENSI' UNA PRIVATE COMPANY E LO STATO POSSIEDE IL DIRITTO DI PROPIETA' SULLE PERSONE E SULLE COSE (NESSUNA ESCLUSA) NATE O ESISTENTI SUL SUO TERRITORIO. http://hearthaware.wordpress.com/2012/09/26/l DI CONSEGUENZA TUTTO CIO' CHE NOI CONOSCIAMO COME REPUBBLICA ITALIANA FONDATA SUL LAVORO E' UNA FINZIONE. LA REPUBBLICA ITALIANA E' UNA PRIVATE COMPANY, TRIBUNALI, PROCURE, CARABINIERI, POLIZIA' GDF, C.F.S. POLIZIA PENITENZIARIA, POLIZIA LOCALE, REGIONI, COMUNI,UFFICIALI GIUDIZIARI, MESSI COMUNALI, BANCA D'ITALIA, DEBITO PUBBLICO, CHI PIU' NE HA PIU' NE METTA. E' TUTTO PRIVATO E DI CONSEGUENZA ASSOGGETTATO ALLE LEGGI INTERNAZIONALI. LA SOLA SPERANZA E' NELLA SOVRANITA' INDIVIDUALE E SUCCESSIVAMENTE LA SOVRANITA' NAZIONALE. 'ITALIA HA PERSO LA SOVRANITA' DA MOLTO TEMPO ORAMAI, SOLO UNA FORTE PRESA DI COSCIENZA DA PARTE DI TUTTI POTREBBE RISCATTARCI. SIATE CURIOSI E VERIFICATE VOI STESSI QUANTO SOPRA ESPOSTO, A RIVEDERLE LE *****
    • Federico T. Utente certificato 3 anni fa
      Italia società privata dal 1933, durante il fascismo? Posso avanzare qualche perplessità?
    • Alberto Messedaglia Utente certificato 3 anni fa
      @ rivedere le stelle, sì... come dopo 'na botta in testa! Quello che Lei propone me lo devo leggere per bene. Saludos.
  • roratoarrio 3 anni fa
    Avete notato? sopratutto le donne, quando vengono designate ministre o paraministre, si comportano tutte come se su di loro fosse sceso lo spirito santo.
    • Lucio P. Utente certificato 3 anni fa mostra
      E ne rimangono pure in cinta...
    • Federico T. Utente certificato 3 anni fa
      Dè e saran tutte madonne..... con renzi come messia :-(
  • roratoarrio 3 anni fa
    ,olti anni fa ero boy scout, se avessero saputo che mio padre era per il PCI mi avrebbero defenestrato, ora se sei del PD erede del PCI ti mettono l'imprimatur. Come cambia il mondo !!
  • Adolfo Treggiari Utente certificato 3 anni fa
    Il M5stelle e' un corpo estraneo al sistema dei partiti. Questo l'hanno capito tutti ed e' per cio' che vogliono distruggerci. Perche' Renzi preferisce dialogare con Berlusconi? Al di la' delle evidenti similitudini, perche' fanno parte dello stesso sistema, perche' su molte questioni hanno posizioni comuni, perche' condividono la stessa dottrina liberistica, perche' sono funzionali l'uno all'altro. Che c'entra con tutto cio' il M5stelle? Proprio niente e per questo va eliminato. Il banco di prova sara' la legge elettorale. Si stanno scervellando per inventarsi un sistema che faccia fuori il M5stelle cosi' come i partitini rompicoglioni. L'obiettivo e' quello di restrigere la competizione politica a due soli partiti, PD e Forza Italia, avversari ma complici, portatori di valori e programmi simili, che possono tranquillamente scambiarsi i ruoli senza che nulla cambi. Non e' cosi' che funziona la democrazia capitalistica nei grandi paesi occidentali? Il potere sempre agli stessi, la ricchezza divisa sempre tra gli stessi circoli e il popolo a pagarne le spese senza mai la possibilita' di governare. Per raggiungere tale obiettivo e' imperativo eliminare il M5stelle. Lo strumento formalmente "democratico" sara' l'italicum, aggiustato e manipolato allo scopo. Per questo dovremo fare di tutto per impedire, dopo lo scempio della costituzione, anche quello della legge elettorale. Un' altra guerra ci attende a settembre, cari cuttadini che ci rappresentate in parlamento. Percio' riposatevi in questi pochi giorni, recuperate le forze, andate in vacanza "belli contenti'.
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      A me m'o domanni?? Dipende da che uso ne fai...d'estate,poi...a meno che tu nun vada a funghi... Poi,'na domanna,cosi',a me,che indosso l'anfibbi tutto l'anno...
  • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
    Visto che se parla de 'na lunga marcia,preparamose all'evento... http://youtu.be/vyx1Et19_wc
  • roratoarrio 3 anni fa
    Non avendo piu' nulla , non pago piu' nulla. Se tutti facessimo cosi', durano 1 mese. Comperare solo l'indispensabile, non piu' abbonamenti telefonici ma solo telefonate indispensabili, con TIM a 2€ a settimana ne avete da buttar via, 100 minuti 100 sms 250mb tutto a settimana, evitare di consumare carburanti per quanto possibile,ridurre i consumi elettrici, evitare ristoranti e pizze, smettere di fumare, scaldarsi col pellets, in pratica tornare agli anni '50. 1 mese cosi' arriva subito il default e la facciamo finita.
    • luca t. Utente certificato 3 anni fa
      sono pienamente d'accordo con te
    • Federico C. Utente certificato 3 anni fa
      Dopo un mese cosí, i consumi tornano il mese successivo, e le tivvu a reti unificate parlano trionfali di segnali di ripresa, legati agli 80 Euro, al carrello pieno della Picierno. La crisi reale basta e avanza. Ci arriveremo, ma senza minicrisi artificiali.
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Ho trovato 'na radio dell'anni cinquanta...ma,me pare che puro e stazzioni so' rimaste quelle... E' claro che a Musica deve esse dell'anni cinquanta... http://youtu.be/L3WSNl5qgfU
  • rino cicu (cicu-rino) Utente certificato 3 anni fa
    Adesso dopo il voto di Palazzo Madama, sappiamo che anche la Ministra Boschi,è solo una BaciaRazzi. Oh,il Cazzaro ce le ha messe proprio tutte.Ma quante ce ne sono nel PD?
  • roratoarrio 3 anni fa
    Se è vero che gli italioti hanno votato per l'ebetino ( ed ho ancora i miei dubbi ) al 41% del 60%, quindi il 24%. perchè tutti gli altri se ne sono sbattuti le palle. Allora l'itaglia merita di peggio, merita una persona tipo favia che ci governi. Meglio suicidarsi
  • Mario Soru Utente certificato 3 anni fa
    Messaggio di Renzi agli ittaggliani in ferie : Vi abbiamo inculato tutto a tutti, vi stiamo inculando proprio quello che non eravamo ancora riusciti ad incularvi del tutto,ma potete andare tranquilli in ferie perche piu di cosi non poteva incularvi nessuno...........Buone Ferie Ittaggliani di merd@!!!!!!!
  • Paolo B. Utente certificato 3 anni fa
    Ci sono variabili da risolvere per arrivare al popolo italiano: 1. LA STRUTTURA DEL M5S: é fumosa e non si capisce. Quindi l´elettore con poca cultura o informazione ha paura. 2. PROGRAMMA E OBIETTIVI: troppi e presentati male. La gente ha bisogno di un messaggio semplice e di poche e chiare promesse. 3. CAMBIO DI IMMAGINE: da demolitori e giovinastri attaccabrighe a professionisti credibili (parlo di IMMAGINE che risulta dai media ufficiali, tv, giornali, settimanali). A scanso si equivoci confermo la preparazione, la trasparenza e la meravigliosa onestá dei deuptati e senatori dem M5S. Occorre un´immagine semplice e chiara del M5S. Occorre SMETTERLA DI ADDITARE SOLO GLI ERRORI ALTRUI, OCCORRE PARLARE DEI PREGI E DEI FATTI DEL M5S NEI COMUNI CHE DIRIGE, DELLE SUE IDEE E PROPOSTE. Con un programma semplice e chiaro si puó andare di porta in porta e vincere bene fin dal referendum. LA GENTE DEVE SENTIRSI SICURA NEL VOTARE M5S!
    • Massimo Lafranconi Utente certificato 3 anni fa
      Sostanzialmente sono d'accordo con Paolo, ma tutte queste cose si fanno se si fa il passaggio di consegne tra Grillo e Di Maio in maniera ufficiale. Il popolo italiano vota il leader, siamo abituati al duce e ai Renzi oggi, c'è poco da fare. Identificare in movimento con una persona giovane, pulita e preparata, legittimata da primarie online tra tutti gli attivisti, secondo me è l'unica strada per competere e far arrivare i messaggiu in maniera chiara ed inequivocabile
    • oreste Utente certificato 3 anni fa
      Solo partendo dal basso,dai comuni,si potrà dimostrare agli Italiani la bontà del movimento. Sindaci e consiglieri grillini,poso fare la rivoluzione. A Roma sarà difficile,da Roma si è troppo distaccati dalle necessità della gente.
    • rino cicu (cicu-rino) Utente certificato 3 anni fa
      Sono pienamente d'accordo con te.
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    L’Assemblea Prostituente di Marco Travaglio Da il Fatto Quotidiano del 10 agosto 2014 No, vabbé, ha fatto anche questo. Oltre a Verdini, alla Rossi, a Quagliariello e a Romani, monna Maria Elena Boschi ha baciato pure Antonio Razzi. Non è uno scherzo: è la foto che immortala per i posteri l’ultimo atto dell’alato dibattito sulla nuova costituzione (minuscola, s’intende) approvata l’altroieri in prima lettura dal Senato. Se l’11 marzo 1947 un grande laico e liberale come Benedetto Croce invocò l’assistenza dello Spirito Santo per illuminare i 556 Padri Costituenti recitando l’”inno sublime” del Veni Creator Spiritus, venerdì a Palazzo Madama risuonava il Veni Pregiudicate Silvi con tutti i suoi boys and girl. Esercizio per l’estate: cercare su Internet le foto, rigorosamente in bianco e nero, dei Padri Costituenti – quelli veri – solennemente impegnati fra il 1946 e il 1948 a scrivere la Costituzione Repubblicana, e confrontarle con lo Stracafonal di Umberto Pizzi sui pomiciamenti delle Boschicon la variopinta fauna di padri ricostituenti beotamente intenti ad abrogare se stessi (della qual cosa ci faremo una ragione); ma anche, quel che è più grave, 47 articoli della Costituzione per sostituirli con altrettante pippe prolisse, scombiccherate, confuse, insensate, contraddittorie che paiono scritte da un branco di analfabeti in evidente stato di ebbrezza. Una scena da commedia sexy anni 80, tipo “La ministressa ci sta col senatore” o “La relatrice della riforma costituzionale”, con l’aggravante dell’assenza di Gloria Guida ed Edwige Fenech e della presenza Zanda e Razzi al posto di Alvaro Vitali e Bombolo. Il corteo dei baciatori della ministressa e della relatrice era guidato dal capogruppo forzista Paolo Romani che, va detto a suo onore, appariva un filo imbarazzato dinanzi alle labbra protese della Boschi: avrebbe preferito un po’ più di discrezione, ma l’effetto risucchio gli è stato fatale. Smack. Alle sue spalle anche il foltocrinito Verdini, uso a
    • cecilia c. Utente certificato 3 anni fa
      Grazie Lalla, pero' in quello che copincolli non c'e' mai il finale... :-))
    • nike di samotracia. . Utente certificato 3 anni fa
      :)))))))
    • Nicola Nicolini Utente certificato 3 anni fa
      Grazie Lalla per aver riportato questo articolo. Travaglio immenso come al solito descrive lucidamente una situazione politica allucinante, ben oltre il basso impero.
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
      muoversi tra il lusco e il brusco, tentava di ripararsi dietro la chioma fulva di una deputatessa, ma la sua candida cofana cotonata a pelo lungo sbucava inequivocabilmente dalle foto nell’atto del bacio alla ministra, reduce da analoghe effusioni con il ricostituente Quagliariello. Doppio muah con scappellamento a destra. In zona limitrofa dell’emiciclo, frattanto, l’avvenente Schifani arpionava un braccio della Finocchiaro, che si voltava di scatto e gli stampava uno schiocco sulla guancia, irresistibilmente attratta dal fascino del 416-bis. Slurp. Alla vista della processione, Razzi smetteva di domandarsi che cazzo avesse votato fino a pochi istanti prima e avanza impettito verso Monna Boschi con l’aria di dire: “Sarà un’usanza di queste parti, vedi mai che sia l'inizio di un’ammucchiata: se questi si baciano tutti, un motivo ci sarà; nel dubbio, mi ci fiondo anch’io”. Bacione anche per lui. Da notare il dignitoso contegno del tanto vituperato Mimmo Scilipoti, che ha preferito un low profile davvero encomiabile. Alla festa di fine anno mancavano soltanto i gavettoni di pipì, le fiale con puzzetta, gli stronzetti di gomma e le gare di rutti, ma purtroppo B. non poteva entrare. Il clima comunque era quello liberatorio del grande coming out. E i ricostituenti pidinforzisti vanno compresi. Sono vent’anni che si vedono di nascosto, fra toccatine furtive e strusciamenti clandestini, polluzioni bicamerali e strizzatine di larghe intese, al massimo qualche occhiata lubrica e qualche pizzino da un banco all’altro. Ora che arriva il “liberi tutti”, possono finalmente limonare duro alla luce del sole, in favore di telecamera, e allora ci danno dentro come Buffon e la D’Amico. Finita la festa, il cameriere pieghevole Piero Grasso dà una pulitina ai locali e annuncia stremato la meritata vacanza low cost. Seguìto a ruota da Monna Boschi, che cerca affannosamente un volo last minute per le ferie, al solito tristi e solitarie. Beata gioventù: quest’anno s’è liberata Villa Cert
  • mario45 massini Utente certificato 3 anni fa
    Divertente il richiamo alla Lunga marcia. Grillo però - lo dico senza offesa - sembra più che Mao un operaio del gas anni cinquanta. Comunque, magari si riuscisse a unire tutti gli italiani che vogliono veramente cambiare il paese con l'abnegazuione e il coraggio dei rivoluzionari cinesi.
    • Lucio P. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Direi decisamente meglio questo: http://www.iniziativalaica.it/wp-content/uploads/2010/10/xin_3408031613149961575015.jpg
  • Angelo B. Utente certificato 3 anni fa
    Il paese e in mano ad un vecchio comunista, un vecchio intrallazzatore ed un giovane irresponsabile.
    • mario45 massini Utente certificato 3 anni fa
      Angelo B. ha un tarlo che gli rode il cervello. Ed è un tarlo anoressico.
    • Angelo B. Utente certificato 3 anni fa
      Nicola, esattamente quello che intendevo. Gli ex comunisti che poi non sono ex, sono coloro che hanno portato il paese a questo punto. I comunisti non creano ma distruggono!
    • Nicola Nicolini Utente certificato 3 anni fa
      @Angelo l'ideologia comunista (che non voglio difendere) è stata il più delle volte USATA per arrivare al potere da personaggi senza scrupoli. Napolitano è uno dei maggiori rappresentanti di questa doppiezza e falsità. Tanto che in un viaggio negli USA di molti anni fa Henry Kissinger (uno tra i membri più influenti e malefici del gruppo Bilderberg, coinvolto anche nella tragedia di Aldo Moro) definì Napolitano il suo "comunista preferito" e Napolitano ridendo gli replicò: "ex comunista!" Napolitano è l'esempio perfetto di infiltrato, proviene da una famiglia di massoni e al 99,9% lui stesso è massone di alto grado. Questo spiegherebbe la sua pervicacia nel volere portare avanti un programma politico filo-europeista ben preciso infischiandosene del bene degli italiani che invece dovrebbe rappresentare. Questo non toglie che il comunismo, in quanto regime dittatoriale, sia pericoloso di per sè.
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
      http://zecchinellistefano.blogspot.it/2012/04/operazione-napolitano-come-la-cia-ha.html
    • andrea i. Utente certificato 3 anni fa
      xke come lo definite una persona che da oltre sessantanni è piantato nel governo e x oltre quaranta è stato portabandiera del pci, strenuo sostenitore dello stalinismo, cosa volete stalin?
    • mario45 massini Utente certificato 3 anni fa
      Ma quale comunista! Lo è per chi non sa cosa vuol dire.
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
      comunista?
  • Maria-Rossella Maccolini 3 anni fa
    E' FINITA. Abbiamo avuto l'occasione di mandarli TUTTI A CASA alle Politiche del 2013 ma il POPOLO COGLIONE non l'ha capito. E' un treno che PASSA UNA VOLTA SOLA. Adesso godiamoci quello che CI SIAMO VOLUTI. Il popolo italiano,per tre quarti,e' un brutto popolo. Ignorante,cialtrone,inaffidabile,disonesto,ladro e fancazzista. E' giusto che siamo dominati.
    • FILIPPO CIRIELLO 3 anni fa
      SONO PERFETTAMENTE D'ACCORDO. HAI FATTO UNA ANALISI PERFETTA IN POCHE RIGHE. AGGIUNGEREI SOLTANTO CHE BISOGNA INFORMARE GIORNO PER GIORNO TUTTI QUELLI CHE INCONTRIAMO.DOBBIAMO CONTRASTARE I MEZZI TELEVISIVI, I GIORNALI E QUANT'ALTRO DI PAGATO DAL POTERE ESISTE.PER MOLTI ESSERE INFORMATI SIGNIFICA GUARDARE IL TG5 AD ORA DI CENA.SE CIASCUNO DI NOI CI METTE DEL SUO CE LA POSSIAMO FARE.
    • andrea i. Utente certificato 3 anni fa
      è passato un treno? strano mai visto treni su quel binario morto, tra l'altro non ci sono neppure le rotaie, vederci un treno passare è molto molto strano, che sia un allucinazione?
  • Salvatore L 3 anni fa
    Il M5S sta facendo cose meravigliose e senza precedenti. Ma quella in cui viviamo e una società in decadenza. L'Italia purtroppo ritengo si piena di tanti pecoroni che magari conoscono le immagini della Boschi piuttosto che il suo operato. Sono convinto che M5S debba essere più presente nei media anche in quelli monnezza che costituiscono il veicolo più probabile per arrivare agli occhi ed alle orecchie dei suddetti pecoroni
  • Franz M. Utente certificato 3 anni fa
    The time runs out...
  • JOY-KEY 3 anni fa
    IL VERO SAGGIO è colui [•••] non esprimerà mai la propria saggezza... finirebbe x oltrepassare il confine della propria SAGGEZZA non essendo così... x niente SAGGIO... LA SAGGEZZA è un percorso di vita... QUANDO questa diventa inequivocabilmente perfetta... si passa in un altra dimensione... in SAGGEZZA SPIRITUALE... lì... non esistono confini.... o... JOYKEY
  • Lucio P. Utente certificato 3 anni fa mostra
    - Molto suggestivo il manifesto “ritoccato” della Lunga Marcia (qui l’originale: http://www.iniziativalaica.it/wp-content/uploads/2010/10/xin_3408031613149961575015.jpg) anche se evidente che si tratta solo di un accostamento provocatorio, senza alcuna concessione ideologica, anche perché nel M5S non c’è alcuna preparazione che lo consenta. Inutile, quindi che qualcuno si scandalizzi: al di la delle propensioni ideologiche di ognuno, Mao fu e rimane un gigante della storia. E’ bene però ricordarsi che cosa fu la “Lunga Marcia”: - una gigantesca RITIRATA strategica di circa 12 mila km per evitare l’annientamento dell’esercito comunista da parte di Chiang Kai-shek. - di 130 mila persone ne rimasero solo 20.000: una vera ecatombe umana. Fuori di metafora, è una pura illusione credere che si possa arrivare al governo tramite “leggi popolari, referendum, elezioni di candidati non nominati, un porta a porta nazionale” e simili carezze… Sarà una battaglia devastante e persino destinata all’insuccesso se non portata avanti con idee chiare e determinazione. Sarebbe troppo facile e scontato citare la famosa frase di Mao “La rivoluzione non è un pranzo di gala”, mentre rende molto meglio il concetto un’altra sua frase molto più “sgradevole" e politicamente scorretta: "Il potere politico nasce dalla canna del fucile". -
  • Gianandrea Broglia 3 anni fa
    Grazie! Per non arrendervi, per continuare a crederci, per rimanere, per voler cambiare le cose. Io sono tra le lacrime di rabbia e disperazione per quello che sta succedendo. Ma non la do vinta a chi non dimostra altro che voler stare al potere per i propri personali interessi. Viva gli Italiani e non questa Italia.
  • Max Weber Utente certificato 3 anni fa
    LA VOLONTA' ( principio di irrazzionalità di Schopehauer) In base al quadruplice principio di ragion sufficiente, il mondo della rappresentazione risulta completamente determinato. Ma in esso non si esaurisce la totalità del mondo, perchè, al di sotto della rappresentazione sta la volontà, che è il fondamento della rappresentazione. La via d’accesso al mondo come volontà è, per il soggetto, il corpo. Per il soggetto conoscente, infatti, il corpo non è solo un oggetto tra gli altri ; esso è dato anche come “qualcosa di immediatamente conosciuto da ciascuno, e che viene designato con il nome di volontà”. Il volere, e l’azione del corpo che ne consegue, non si rapportano secondo una relazione causale, ma sono un’unica cosa: il volere coincide con l’azione. Il corpo risulta dunque essere la conoscenza a posteriori della volontà, e ne dimostra l’esistenza al di sotto della rappresentazione. Il mondo della volontà, che fonda quello della rappresentazione, è svincolato dai caratteri di quest’ultimo: mentre la rappresentazione era determinata da spazio, tempo e causalità, la volontà sarà invece unica; e se la rappresentazione era regolata dal principio di ragione, la volontà sarà irrazionale. La volontà è quindi un principio unitario e irrazionale, e si oggettiva nella rappresentazione secondo gradi diversi, ognuno dei quali costituisce un’idea nel senso platonico, cioè un modello eterno o una specie che si moltiplica nella rappresentazione per opera di spazio, tempo e causalità. Al grado più basso di oggettivazione della volontà si trovano le forze generali della natura (come la forza di gravità o il magnetismo); seguono quindi, in un processo ascendente, le forze che governano la vita delle piante e degli animali; infine, nell’uomo, la volontà diviene ragione e agisce secondo motivi determinati. da “Mondo come Volontà e Rappresentazione” di A. Schopenhauer M5S #AlèBeppe#
    • Max Weber Utente certificato 3 anni fa
      Dimenticavo, per i più curiosi, questo è il quadruplice principio della ragion sufficiente ragion sufficiente del divenire o necessità causale ragion sufficiente del conoscere, necessità logica ragion sufficiente dell'essere, necessità matematica ragion sufficiente dell'agire, necessità delle motivazioni scelte
  • Alberto Messedaglia Utente certificato 3 anni fa
    O.T.: "La televisiun la g'ha na forsa de leun la televisiun la g'ha paura de nisun la televisiun la t'endormenta cume un cuiun". Enzo Jannacci!
  • Alberto Messedaglia Utente certificato 3 anni fa
    https://www.youtube.com/watch?v=zCtlVojkLCo
  • Alberto Messedaglia Utente certificato 3 anni fa
    Ciao "ragazzi"! O.T. del tubo catodico/ lcd/ led/ oled convesso! Facciamo la tv 5 Stelle in tv 24 ore al giorno, così gli ytagly-any resteranno con il deret-ano incollato al sofà 24 ore al giorno! Quando si dice restare attaccati alla poltrona! Ciao ytagly-ans!
  • Max Weber Utente certificato 3 anni fa
    Da un'Uomo di cultura, non più fra noi. “Chi di noi assomiglia a un tecnico americano o a una guardia rossa cinese? Nessuno. Eppure l'apparente analogia tra «il rapporto sacrilego con il passato» del tecnico e quello del rivoluzionario, si verifica anche in Italia: per esempio, un certo atteggiamento drastico dei giovani, che condannano indiscriminatamente «tutto» ciò che è vecchio, in nome della rivoluzione, facendosi così portatori di un valore neocapitalistico: la sostituzione totale del nuovo potere industriale ai vecchi poteri. Oppure nel culto che hanno certi gruppi di giovani per il lavoro collettivo, d'équipe, come se, appunto si trattasse di una collettivizzazione del lavoro di tipo rivoluzionario e popolare, mentre si tratta proprio di una richiesta di spersonalizzazione da parte della cultura di massa.” Pier Paolo Pasolini M5S #Alè Beppe#
  • Donato S. Utente certificato 3 anni fa
    Bel Post... Ecco... Teniamocelo tutti ben presente alle prossime tornate elettorali, se le cose non dovessero andare proprio come speriamo... No, perché ultima volta agli occhi degli italiani telecomandati dai Media di regime la brillante idea di cercare un incontro col piaccione toscano é suonata un po come una leccata di culo dopo la batosta! E siccome queste cose sono esattamente il carburante perfetto per cervelli abituati da decenni a girare alimentati a merda speriamo di non dover tornare di nuovo su certi passi, altrimenti pare di tornare indietro di anni, quando molti in questo spazio auspicavano dialoghi e alleanze con il Tizio e Caio del momento, alcuni dei quali sono stati cancellati dal Parlamento e dalla scena politica! Il tutto mentre i Post delepoca parlavano di dialogo e alleanze ZERO con chicchessia! Ogni cazzata di questo calibro, seppur dettata dalle migliori intenzioni, ci risbatte indietro di mesi, se non di anni, gettando al vento molto lavoro e ogni volta un pezzo di cammino percoro, obbiettivi raggiunti a fatica, proiezioni fattibili nel medio termine che di botto si tramutano in chimere a lungo raggio! Renzi é finito! Solo che qualcuno ancora aspetta ad avvisarlo perché prima che sia deciso dalle eminenze grigie il suo successore... Pianificati quadri e schemi, decisi gli equilibri... Napolitano e Berlusconi liquefatti dalle proprie carte di inentitá prima di affogare nella propria infinita tristezza e pochezza cercheranno un ultimo colpo di coda cercando e proponendo il prossimo "coglione" per accontentare il popolino e rietrare del debito contratto con chi li ha tenuti in vita e ai quali dovranno baciare le natiche fino alla morte. Renzi non se ne andrá, verrá sostituito al momento ritenuto opportuno, non lo lasceranno cadere sotto i colpi del Movimento, non saremo noi a cacciarlo perché sará una questione fisiologica, come una scoreggetta voluta da piani alti. Prepariamoci e andia
    • manuela bellandi Utente certificato 3 anni fa
      caspita! Grasso ha contingentato gli interventi anche qui? ^_^ notte
    • Donato S. Utente certificato 3 anni fa
      e andiamo avanti e oltre se possibile volevo concludere. Notte Donato.
  • dorval 3 anni fa
    i partiti sono una casta una oligarchia vuol dire che comandano loro e i cittadini non contano niente ancora meno i loro rappresentanti alla camera e al senato quelli che non vanno a votare o che votano PD ci siete o ci fate?? io non ho più parole per darvi una mossa, per svegliarvi, vi dico solo che vi disprezzo
  • Alberto Messedaglia Utente certificato 3 anni fa
    Confermo O.T.: la manutenzione aerei aly-taglya si faceva in Israele! Ora nel Belin-Paese. Fonte Lupi-rainews24. Far la manutenzione aerei in Siria non c'avevano pensato! Ytaly-Ans!
  • Enrico Bosco Utente certificato 3 anni fa
    Beppe, mentre voi fate le lunghe marce, noi perdiamo il lavoro e finiamo in mezzo ad una strada. Con NOI intendo non solo quelli che non ti hanno votato a causa delle tue intemperanze e delle uscite che parevano entrate ma anche chi ti ha votato e ancora ti vota come me. Quindi non so' cosa abbiate intenzione di fare ma il tempo e' finito da un bel pezzo e al prossimo giro, prima di finire sotto un ponte senza piu' ne dignita' ne futuro, ti assicuro che qualcuno arrivera' a liberarci di quei parassiti prima di te e con metodi che poco hanno a che fare con la democrazia ma molto con la disperazione.
    • Andrea Zanella Utente certificato 3 anni fa
      Gli italiani avranno quel che si sono meritati. Rivolte? No no, troppo vigliacchi, gli italioti, solo il movimento può cambiare qualcosa, non certo i morti di fame, loro scompariranno e basta. Si piangeranno addosso e continueranno a votare renzusconi, che è la speranza di poter rubare e imbrogliare anche loro. Che siate maledetti italiani!
    • Giuseppe Flavio Utente certificato 3 anni fa
      ...Mentre voi fate le lunghe marce... ...non so cosa abbiate intenzione di fare... La colpa di tutto è quindi di Grillo e del M5S ??? Non della manica di furfanti che ha occupato le istituzioni tradendo i sentimenti più elementari e semplici degli italiani di qualsiasi partito??? Sì, poiché quello che un tempo era il partito di SX per eccellenza ha voluto incestuosamente unirsi con ciò che è la sua antitesi massima: non un liberalismo storico, - che pure ha la sua ideologia rispettabile - ma il partito "del suo particulare" che calpesta ogni valore civico come abbiamo visto dall'esperienza di questi ultimi anni. Mi chiedo: come ha fatto il popolo comunista a lasciarsi portare a questo punto ??? Conosco molte persone - attivisti, sindaci - che mi dicono: non so dove andiamo a finire: qui si è tradito tutto! Ma non sanno come venirne fuori! E' proprio vero che il fondo dell'abisso è ancora troppo lontano!
    • Franz M. Utente certificato 3 anni fa
      Beppe è abbastanza intelligente da capire che il tempo della pazienza ormai è finito...
  • Cadia 3 anni fa
    Come ribadito in più occasioni, serve una lettera ad ogni famiglia italiana.Impossibile fare il porta a porta a voce! Il blog può essere utile per organizzare una raccolta fondi. Aiuto, non voglio scappare dall'Italia ma forse resterà l'unica scelta saggia possibile.
  • RENZO D. Utente certificato 3 anni fa
    L'otto di agosto al governo è finito il TROIAIUM ai primi di settembre riprenderà il governo dittatoriale di renzie il VACCARUM , tanto i personaggi non mancano,,
  • Francesca B. Utente certificato 3 anni fa
    Per Renzie e i partiti la Costituzione è come un pacco qualsiasi da buttare su un vagone della TAV, col metodo della distruzione ad alta velocità. Loro ripetono delle bugie in televisione e twittano slogan vuoti, mentre noi operiamo come Huang Chen, il pittore che durante la Lunga Marcia cinese realizzò una serie di dipinti con i mezzi più semplici che si possano immaginare: come pennello utilizzava un mazzetto di fili di canapa, e per creare l’inchiostro impastava perfino la polvere nera del fondo delle pentole o la fuliggine ricavata dai camini dei contadini. Altro che finanziamenti pubblici ai partiti e all’editoria. Eppure i suoi dipinti, che appendeva dove capitava durante la marcia, ebbero un’importante funzione in termini di comunicazione, e sono rimasti nella storia.
    • Francesca B. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Amica Grethe e Ciao amico Luca!!! :-)
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      ma ciao stella francesca!!
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
      E' così che si Conferma la Vittoria. Avete gia' Vinto, RAmmentatelo. Derubati, Spogliati, Irrisi...
  • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
    I hate that sadness in your eyes...:) * * * https://www.youtube.com/watch?v=RcZn2-bGXqQ
    • Max Weber Utente certificato 3 anni fa
      Ruiu su coro e s'animu che lizzu cussos colores adornant s'istendarde. Aioh! Dimonios! Avanti Forza Paris https://www.youtube.com/watch?v=DRfqZgG8GA4 Notte Arj...:))
  • alfonsina p. Utente certificato 3 anni fa
    Andate a vedere su you tube un video dal titolo" ex agente dei servizi segreti svela i piani degli illuminati per l'Italia" del 2 luglio 2014. Purtroppo non so inviare i link, perché so " navigare solo a vista".
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      https://www.youtube.com/watch?v=YqozRtYcvtY
  • gianfranco ferroni Utente certificato 3 anni fa mostra
    sono addolorato se non altro per quei bravi e preparatissimi giovani come Di Maio, Di Battista e altri che hanno lottato eroicamente contro questa maledetta Casta. E' difficile ora pensare a cosa fare.L'avevamo detto e scritto in tantissimi ma non ci avete ascoltato : Si doveva andare a Piazza San Giovanni e rimanerci a lungo seduti per terra e protestare protestare finche' quegli egregi signori non se la finivano di prendere per il sedere tutti gli Italiani ONESTI.Non ci avete ascoltato.Peccato Ora parliamo di referendumo !!Ma continuate a non comprendere che certi calcoli non valgono a niente difronte al fatto che tutta la COALIZIONE DELLA CASTA DORATA formata da F.I.-NCD - UDC - SCELTA CIVICA -e tutti gli altri gruppuscoli che fanno capo alla Meloni e a La Russa ecc.ecc. e forse anche la LEGA, faranno insieme coalizione per mandare all'aria tutti i vostri progetti. A loro non mancheranno sicuramente cospicui finanziamenti per convincere una buona parte tra quelli che andranno a votare il Referendum ! E poi: CAMPA CAVALLO CHE L'ERBA CRESCE !!Un ultimo serio consiglio : RITORNATE TRA LA GENTE MA ATTRAVERSO LA TELEVISIONE CHE ORAMAI E' L'UNICA VIA PER FARSI VEDERE E ASCOLTARE DALLA GENTE
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Anche le centrali Energetiche, i cablaggi delle Telecomunicazioni, potrebber esser sensibili obiettivi dei Morsi di Topi. Pensa alla PAralisi del Grande Produttivo, delle transazioni BAncarie. Ci sarebbe il Tracollo della Borsa. Praticamente lo scoppio d'un Atomika nelle mani di Berlurenzi e Renzusconi... Noi, si potrebbe passare a CAvallo, senza paura di Topi. Speriamo che cio' non Avvenga...
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa mostra
      LA Televisione non induce la Riflessione e neppur l'Approfondimento, in questi Frangenti e Strutturazione. E' come usare un Bisturi per Accecar la gente. Ormai la societa' è troppo Addomesticata ed Anareattiva. Occorre allevare Tigri per Uscirne e mollarle alla RAi, alle reti del nano? No, le direbbero Piccoli Pol Pot. No, meglio Investire nel Temporale, l'Uragano. A divellere le Antenne, i Ripetitori. Senza Propaganda, il Sonno Ipnotico si Estinguerebbe da sè. Il Popolo è solo Stordito, NArcotizzato. Occorre Rimuovere l'Agente. Solo Katrina lo puo'. FAtto quello e la Dittatura scomparirebbe in fretta. Anche la Logistica Aeroportuale dovrebbe subire un CAtaclisma. MAlpensa, ad esempio, è un nodo CArgo per il Bellico. Ch'è invece una cosa Brutta, soprattutto pensando alla vicina CAmeri ed alle Micro-Ubomb, nuke... Sganciabili nel prox scenario Iran?
  • Alberto Messedaglia Utente certificato 3 anni fa
    O.T.: ho capito bene? Lupi: "La manutenzione Alitalia si faceva in Israele; ora si farà in Italia!". Hai capito che dritti gly ytagly-any! Da rainews24! Salvo errori e omnissioni.
  • alessandro colletta 3 anni fa
    Perchè questa riforma del senato senza immediate elezioni politiche? Perchè il PD vuole governare da solo il paese, pur avendo solo il 20% dei consensi degli aventi diritto al voto. Ha fatto quello che voleva fare Berlusconi. POTERE ASSOLUTO, che da noi significa il 100% delle tangenti sui lavori pubblici. Cosa dovremmo aspettarci? Una patrimoniale una tantum da 400 miliardi? Per fare cosa? Lavori pubblici, con la scusa di rilanciare l'Italia, ma col vero unico obbiettivo di intascare una mostruosa tangente da spartire tra i membri del politburo del vecchio PCI. E Renzi? Forse lo fanno fuori, non è dei loro. Come? D'Alema ha diretto per molto tempo i nostri servizi segreti. Volete che non ci sia un dossier su Renzi da dare alla magistratura al momento opportuno? Magari quello su "Chi si è fregato i soldi della Margherita?". Il povero senatore Lusi è stato condannato per solo 7 dei 13 miliardi spariti. E gli altri? Non se ne parla più, che strano! E Berlusconi? Possibile che sia così cretino da mollare il senato lasciando al PD la maggioranza assoluta alla camera? Ah già, gli hanno promesso il salvacondotto! Ma non lo sa il Berlusca che i comunisti non rispettano mai i patti? E' vero lo hanno assolto in appello per fargli credere che staranno ai patti, ma c'è la cassazione e tutti gli altri processi. Intanto hanno avuto quello che volevano! Berlusconi non ha più niente in mano. Guarda cosa hanno fatto con Monti! Quello si è giocato la reputazione credendo che avrebbe governato a lungo, invece no! Ha fatto il lavoro sporco con un calcio in culo di ringraziamento! Questo è il PD. Aveva ragione PIO XII, mai accordi con i comunisti! E ha ragione Grillo, mai accordi col PD! Speriamo piuttosto di poter andare a votare ancora. Questi, con la Camera in mano, possono fare quello che vogliono e io ho paura che ci toccherà tirare fuori lo schioppo per riconquistare la libertà! Spero sinceramente di sbagliarmi!
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    Beppe ha sempre detto che quando un sogno lo fanno in tanti,diventa reale.ecco,lo stiamo costruendo tutti insieme e nulla potrà fermare il cambiamento!lo sa bene la casta e cerca solo di ritardare l'inevitabile.in altri Paesi si è dovuto arrivare alle rivolte di piazza e al sangue!qui speriamo solo che gli italiani abbiamo un risveglio precoce e si passi solo dalla via democratica!! ma ad ogni modo è verso la libertà e la dignità del nostro Paese che stiamo andando!e nulla e nessuno potrà impedirlo.tutto qui.
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      stella marisa!!!!!!
    • Marisa S. Utente certificato 3 anni fa
      Verissimo Luca !! E' un processo inarrestabile !!! Si arriverà ad un punto in cui tutti i cittadini capiranno cosa ci nascondono....specialmente dietro a quelle che vogliono far passare per bonus !!
  • Paolo Rivera Utente certificato 3 anni fa
    ----------->>>>>>>>>>> CARA DEMOCRAZIA <<<<<<------- Con santa pazienza Ho dovuto aspettare Con quanta buona fede Sono stato ad ascoltare Cara, cara democrazia Sono stato al tuo gioco Anche quando il gioco Si era fatto pesante Cosi mi sento tradito O sono stato ingannato Mi sento come partito E non ancora approdato Sento un vuoto Sento un vuoto al mio fianco E nessuna certezza Messa nero su bianco Con benedetta arroganza Sono stato avvilito Con quanta leggerezza Sono stato alleggerito Cara Cara democrazia Cara gemma imperfetta Equazione sbagliata Non scritta e mai corretta Devotissimi della chiesa Fedelissimi del pallone Nullapensanti Della televisione Siamo i ragazzi del coro Le casalinghe sempre d'accordo E la classe operaia Nemmeno me la ricordo Democrazie pubblicitarie Democrazie allo stadio Democrazie quotate in borsa Fantademocrazie Libertà autoritarie Libertà ugualitarie Democrazie del lavoro Democrazie del ricordo e della dignità Ahi che pessime orchestre Che brutta musica che sento Qui si secca il fiore e il frutto Del nostro tempo Sono giorni duri Sono giorni bugiardi Cara democrazia Ritorna a casa che non é tardi Non sai con quanta pazienza Ho dovuto aspettare Non sai con quanta buona fede Sono stato ad ascoltare Sono giorni duri Sono giorni bugiardi Cara democrazia Ritorna a casa Che non è tardi. (Ivano Fossati)
  • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
    I Sogni non morranno mai. Son i Sognatori che non si Coricano... Sempre a rincorrer Lucciole od altri Feticci. Neppur piu' rincorron le GAmbe delle Donne, le lor TerminAzioni. Una Generazione di Castrati. A PArtire dai Vertici. Lorenza, Silvia, Franceschina. Unica eccezione , qualche Infinocchiaro. Dalla Voce Blues, dalle troppe GAuloises. Di Contrabbando... Buonanotte, ultimi Mohicani.
  • Alberto Messedaglia Utente certificato 3 anni fa
    O.T. innocente. Grethe, inutile, con te non c'è partita! Vài troppo oltre! Vatèssa: femminile di Vate!
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
      Gia', una Copula versione Internautica... :)
    • Alberto Messedaglia Utente certificato 3 anni fa
      Grethe, come due vasi comunicanti in sospensione omeostatica! Besos.
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
      Se vuoi, mi fermo. Mi Spoglio, pure. LA sera è pure Giusta.... BAcioni, mio Eroe. Ho apprezzato le DIfese in mio Soccorso. Una sorta di BAnco del Mutuo. Soccorso, appunto. Mutuo: si prende e si Dona. Nessuno ci perde. (Vedi che la BAnca è una Bugia..?) ;)
  • cromwell nel suo pugno la forza del popolo Utente certificato 3 anni fa
    Ragazzi, non c'è più il tempo di fare analisi sulle incostituzionalità delle leggi di questo governo abnorme. Le ultime parole di Draghi sono spaventose per chi ne ha capito il cocetto intrinseco. Il massone draghi ha detto che la Ue, e quindi anche l'italia, deve cedere sovranità all'europa, perchè le riforme devono proseguire veloci. Chi ha capito veramente queste terribili parole? Già ci hanno tolto la sovranità monetaria, ed ora il massone servile vuole toglierci anche quel barlume rimastoci, di dignità umana, e tutto questo, sotto agli occhi di cittadini ignoranti che non hanno capito dove vuole portarci draghi. Quindi Beppe deve decidersi ad organizzare una marcia sul Viminale, e sulle due camere. Marcia civile ma decisa, la gente che vedrà deve poterci contare, nel senso di numero di presenti. Forse non servirà a niente, o forse potrebbe servire a risvegliare un po di coscienze. BEPPE SIAMO PRONTI E LO SAI, CHE ASPETTI ANCORA?
  • Marco 3 anni fa
    Forse in Sardegna saremo rimasti in poco più di un milione , Fantastichiamo un po' : Se i quasi sei milioni che hanno votato movimento cinque stelle e il movimento stesso si e vi trasferiste in Sardegna vinceremmo di sicuro le regionali e siccome siamo a STATUTO SPECIALE ma non lo abbiamo mai applicato davvero potremmo diventare uno STATO SPECIALE, mollare questa Italia tarlocca e far rivivere la democrazia, o meglio farla rivivere come mai prima.
    • cecilia c. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Marco, ieri stavo pensando esattamente la stessa cosa. Bisognerebbe prendersi la Sardegna, o la Sicilia, farla diventare una regione autonoma, ovvero uno Stato indipendente, e trasferirci in massa.
  • the ultimate dream Utente certificato 3 anni fa
    William Shakespeare: "Siamo fatti anche noi della materia di cui son fatti i sogni e nello spazio e nel tempo d'un sogno è racchiusa la nostra breve vita" § "Se sognare un poco è pericoloso, la sua cura non è sognare meno ma sognare di più, sognare tutto il tempo" Marcel Proust § "È una follia odiare tutte le rose perché una spina ti ha punto, abbandonare tutti i sogni perché uno di loro non si è realizzato, rinunciare a tutti i tentativi perché uno è fallito. È una follia condannare tutte le amicizie perché una ti ha tradito, non credere in nessun amore solo perché uno di loro è stato infedele, buttare via tutte le possibilità di essere felici solo perché qualcosa non è andato per il verso giusto. Ci sarà sempre un'altra opportunità, un'altra amicizia, un altro amore, una nuova forza. Per ogni fine c'è un nuovo inizio" Antoine de Saint-Exupéry Tratto da "Il piccolo principe" § non uccidiamo i nostri sogni ...
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    intanto cafferino notturno a 5 stelle qui!!ce la faremo,sarà lunga ma ce la faremo!perchè il Paese è nostro e nn della casta miserabile!!!fate passaparola sempre,se ognuno informa un altro siam già sulla buona strada!! p.s. se poi il M5S torna in tv facciamo prima!
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      ciao saverio!!!
    • Saverio L. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Luca! Buon caffè a tutti!
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      come dice beppe:quando un sogno lo fanno in tanti,diventa reale :)))
    • the ultimate dream Utente certificato 3 anni fa
      ciao Luca tu sei il nostro uomo dei sogni ed è anche per questo che ti apprezzo un uomo senza sogni ... cos'è in realtà ? :)
  • Marco M. 3 anni fa
    Per governare il paese è necessario: 1) differenziarsi dagli altri (per prendere voti); 2) non spaventare gli elettori. Per 1) credo che siamo a buon punto ... Il punto 2 è il più difficile: per differenziarsi si deve urlare, dire cose che gli altri non dicono. Ciò fa però sorgere dubbi nell'elettorato moderato (in Italia non sono tutti straccioni e nella maggior parte dei casi la gente ha qualcosa da perdere ... poco o tanto che sia): che succede se i 5 stelle vanno al governo? Vogliono uscire dall'euro o dall'europa o che altro? Chi farà il primo ministro? Chi sarà ministro dell'economia? Insomma, è stato scritto tante volte: date risposte chiare su questi punti e i voti arriveranno, a palate... Anche se i media dicono in po' quello che vogliono sul movimento, su questi punti non possono mentire più di tanto.
  • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
    “Cretinismo parlamentare, infermità che riempie gli sfortunati che ne sono vittime della convinzione solenne che tutto il mondo, la sua storia e il suo avvenire, sono retti e determinati dalla maggioranza dei voti di quel particolare consesso rappresentativo che ha l'onore di annoverarli tra i suoi membri, e che qualsiasi cosa accada fuori delle pareti di questo edificio, - guerre, rivoluzioni, costruzioni di ferrovie, colonizzazione di intieri nuovi continenti, scoperta dell'oro di California, canali dell'America centrale, eserciti russi, e tutto quanto ancora può in qualsiasi modo pretendere di esercitare un'influenza sui destini dell'umanità, - non conta nulla in confronto con gli eventi incommensurabili legati all'importante questione, qualunque essa sia, che in quel momento occupa l'attenzione dell'onorevole loro assemblea.” ------------------- Friedrich Engels
  • Massimiliano C. Utente certificato 3 anni fa
    Grazie Beppe per la tua pazienza. Speriamo che la popolazione capisca che stiamo andando verso un fascismo di corrotti al migliore offerente.
  • the ultimate dream Utente certificato 3 anni fa
    da Treccani.it preconcètto agg. e s. m. [comp. di pre- e del lat. conceptus (part. pass. di concipre «concepire»), per traduz. del fr. préconçu]. – concepito prima si dice soprattutto di idee o giudizî formulati in modo irrazionale, sulla base di prevenzioni, di convinzioni ideologiche, di sentimenti istintivi, spesso per partito preso e senza una esperienza personale: opinioni preconcette antipatia, avversione, ostilità preconcette una presa di posizione preconcetta § perchè dico tutto ciò ??? perchè, troppe volte, leggo ancora nei vostri (e non solo) commenti due parole: destra e sinistra (con tutti i relativi annessi e connesi) sgombriamo le menti e ragioniamo solo sui contenuti please
  • FABIO B. Utente certificato 3 anni fa
    CHI COMMETTE UN REATO PER NECESSITA' , PUO' ANCHE AVERE DELLE RAGIONI , ANCHE VALIDE , MA NON CHI E' ENTRATO IN POLITICA PER COPRIRE O COMMETTERE REATI
  • Giuliano P. 3 anni fa
    E' giusto mettersi in marcia. Quando potevate viaggiare in treno, non siete nemmeno andati alla stazione. P.S. dopo: Hitler Er puzzone Pinochet Mao se fate anche un post con Pol Pot avete fatto cinquina. La tombola la fanno gli italiani che non vi votano!
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
      Giuli, la Primogenitura dell'Idea, ti appartiene. Nessuno la Rivendica. LA mia era solo una disamina scientifico culturale. LA concettualizzazione di un assioma, alla luce delle fonti Storiche. FAtti ed Eventi Provocato dagli USa, i peggiori Criminali di tutti i tempi. Perchè getti il sasso e ritrai la MAno? MAmma Cia fra le tue CAttive MAestre? Dormi bene, PArgolo. Ninnananna.
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
      Ollosapevo che preferisci Nixon, Bush, Mc.CAin, la PAlin.
    • Giuliano P. 3 anni fa
      @grethe g Preferisco non aver a che fare con chi ha queste "idee". Adieu
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
      LA responsabilita' storica e politica della creazione di Pol Pot, va sempre ricercata nelle condizioni originate dall'invasione Usa, un po' come Saddam ed altre Tirannie del passato. Le Tigri Sanguinarie, son sempre Antagonismi che nascono a Contrappasso ove si manifesta il Colonialismo Usa. Credo che gli USa , avessero Coscienza, dovrebbero Autosganciare una Dozzina di Atomiche su New York, Washington, etc ed Autoseppellirsi, altro che Hiroshima e NAgasaki. MAgari una anche su Tel Aviv, compagni di Merende. Quaesti son i Genocidi, altro che Pol Pot.
    • Giuliano P. 3 anni fa
      @Alberto Messedaglia No grazie, non vorrei utilizzare le tue fonti.
    • FABIO B. Utente certificato 3 anni fa
      anche te sembri costante
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      e tu giuliano nn ti stanchi di far queste figuracce e di votare pd??ma nn meriti nulla comunque!
    • Giuliano P. 3 anni fa
      @grethe g Mah, rispetto a Pol pot, mi sembra una risposta "debolina". Concentrati, puoi fare di meglio.
    • Alberto Messedaglia Utente certificato 3 anni fa
      @ Giuliano: prova a informarti su Gogol.
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
      Un mi di troppo od un me, a scelta. Adesso capisci perchè Amo Pol pot? L'Ignoranza, mi Accomuna. :) Ecco perchè non arrivero' mai alla Scienza di Berlusconi e Renzi. Tu dove stai?
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
      Anche a me, di Berlusconi e Renzi, mi piacerebbe saper se li conosci. Non li trovi ancora su Wiki. Son ancor fermi nelle Procure di mezzo mondo... :)
    • Giuliano P. 3 anni fa
      @Luca M., Rho Ma non ti sei ancora stancato di appoggiare tutte le minchiate (e contraddizioni) che leggi su questo blog.ghe? Meriteresti un premio anche solo per la costanza della tua illusione.
    • Giuliano P. 3 anni fa
      Hai ragione, se aspettiamo i grullini... P.S. Mi piacerebbe sapere se quando parli di Pol Pot, sai cosa stai dicendo. (eventualmente un giretto su Wiki nooo?)
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      vota pd e stai sereno.per noi nn conti,fidati...
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
      Sai ch'è una buona Idea? Forse per Scalzar Berlusconi-Renzi ci vuol proprio Pol Pot.
  • Marisa S. Utente certificato 3 anni fa
    Per vincere le europee i partiti hanno dovuto coalizzarsi e decidere di far votare i propri elettori tutti per il PD perchè mantenere ognuno le proprie posizioni avrebbe fatto vincere il M5S. Quindi non esiste il 41% per il pd !!!
    • Marisa S. Utente certificato 3 anni fa
      La paura dei partiti è proprio quella che il M5S faccia vera informazione, dica la verità. I partiti decantano la Costituzione e poi la STUPRANO. L'unico che la difende democraticamente è solo il M5S.
    • Alberto Messedaglia Utente certificato 3 anni fa
      Certo Marisa! Per cosa credi che abbiano messo il dipinto del Post?! Per far solletico?!
    • Marisa S. Utente certificato 3 anni fa
      Ma arrivare al 41 % non era mai successo !!! Questo misura la paura che hanno del M5S
    • Alberto Messedaglia Utente certificato 3 anni fa
      Benvenuta Marisa! É una procedura brevettata da una vita! Besos!
  • Heracles Mediolanum Utente certificato 3 anni fa
    Dammi il mio giorno; ch'io mi cerchi ancora un volto d'anni sopito che un cavo d'acque riporti in trasparenza, e che io pianga amore di me stesso. Ti cammino sul cuore. ed è un trovarsi d'astri in arcipelaghi insonni, notte, fraterni a me fossile emerso da uno stanco flutto; un incurvarsi d'orbite segrete dove siamo fitti coi macigni e l'erbe. DAMMI IL MIO GIORNO - Salvatore Quasimodo - www.beppe.siempre
    • Heracles Mediolanum Utente certificato 3 anni fa
      @ Cecilia, yes I am ! :)) Buona domenica a tutti ! :)))
    • cecilia c. Utente certificato 3 anni fa
      Bellissima, grazie... Alfredo? :-)
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      Nello slang della mia Città la si definirebbe "una cunnata". Ave!!!
    • domitilla cremonensis Utente certificato 3 anni fa
      Salvatore Quasimodo....una meraviglia! Buonanotte Alfredo! Anto b
  • sebastiano t. Utente certificato 3 anni fa
    ..la trovo molto infelice sta caricatura..caro il nostro Beppe....soprattutto quella bandiera rossa....: non si doveva essere abbondantemente oltre....sia dalla destra..sia dalla sinistra...!!?? ...si fanno errori su errori...e poi ce la meniamo su cosa combinano o non combinano gli altri...boh...!!!!
    • FABIO B. Utente certificato 3 anni fa
      non e' un'opinione , per me e' un fatto
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
      Opinione personale. LA bandiera Rossa, è alle Spalle, fra i Militari. Un Omaggio alla Resistenza, niente di Sovietico Stalinista, piuttosto il Contrario: il rifiuto dell'Ideologia Statalistica opprimente. Pertini, è un rimando sotteso, poichè Visse quella realta'. Il comunismo all'italiana, pur con innegabili Difetti e contraddizioni, fu comunque la forza preponderante di Resistenza Popolare. E' Storia, vedi, non Apologia. Occorre sempre rammentar le proprie RAdici, gli Avi, i Sacrifici, per Definirsi Uomini, MAturi. Altrimenti si confluisce nell'antagonismo PDu(c)e.
    • FABIO B. Utente certificato 3 anni fa
      quelle nere sono al governo
  • Alessandro L. 3 anni fa
    Opposizion ad oltranza. Se ne devono andare tutti, anche il Napoli, ma ci devono restituire tutto, compreso gli interessi
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
      Ok, questanno lo Scudetto lo Vince l'Avellino. Forse una citta' ancor piu' Povera, problematica. Almeno per quanto mi è stato riferito. Eppure non fa notizia. Neppur fosse in Peru'. Italia, così Profonda, così Sconosciuta...
  • Alessio Santi Utente certificato 3 anni fa
    Grazie beppe per l'impegno e la passione prrofus
  • FABIO B. Utente certificato 3 anni fa
    E' INCOCEPIBILE ED INCOMPRENSIBILE CHE UN CAPO DELLO STATO CHIUNQUE SIA, POSSA STARE A FARE UN CAZZO DI NIENTE MENTRE GLI ESPONENTI DEL GOVERNO,SI ABBRACCIANO E BACIANO IN PUBBLICO DENTRO LE ISTITUZIONI DEL POPOLO, DELLO STATO, PER CONPLIMENTARSI DI AVERE CONCLUSO UNA TRATTATIVA CON GLI EPONENTI FUNZIONARI DI UN GRUPPO POLITICO IL CUI CAPO E' CONDANNATO , NON PER EVASIONE, NON PER NON AVERE POTUTO CONTRIBUIRE CON DANARO PERCHE' IMPOSSIBILITATO, MA PERCHE' HA FRODATO LE CASSE PUBBLICHE DI STATO -FRODATO- E PARE IN RECIDIVE VARIE-TUTT'ORA IN PRATICA DETENUTO--- ORA COSA FA' IL CAPO DELLO STATO MENTRE COSTORO MODIFICANO LA COSTITUZIONE COSTATA LA VITA DEGLI ITALIANI, IL CAPO DELLO STATO COSA FA' ?
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
      Cosa fece Don Abbondio alla Vista dei Bravi? A Novantanni, si ha un tantino di Deferenza nei confronti di AL CApone, Capo dei NArcos, del Traffico di Clandestini, Contrabbando, Prostituzione e Dio sa cosaltro...
  • giò b. Utente certificato 3 anni fa
    Sottolineo dal fronte di Bergamo che M5S e' letteralmente vaporizzato. Non si vede nulla , nessuna iniziativa , nessuna bancarella , nessuna spiegazione alla gente direttamente dai banchetti dei fatti che succedono tutti i giorni in parlamento , nessuna propaganda dei nostri progetti. Raga , che cazzo succede ? dobbiamo presidiare i confini dei quartieri delle citta delle province e abolure le regioni cosi' come sono in attesa dio costituire i lander . insomma beppe dove cazzo sei per bergamo ? fammi sapere che io sono pronto a disfarmi di fatica sotto un gazebo a bergamo . grillo ! salga a bordo cazzo !
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
      E' un'Esortazione. Una MAcchietta Ironica, suvvia. Ma lo so che hai Compreso, PAolo, ed hai Rilanciato, con gl'Interessi. Bricconcello... :)
    • Paolo_ Zanchetta () Utente certificato 3 anni fa
      hai dato dello schettino ( S minuscola ) a Grillo? Paolo TV
  • Riccardo Massone 3 anni fa
    La riforma a favori dei soliti mangioni maledetti. E quel ladrone di bossi perchè non è ancora in galera con tutta la famiglia invece che in senato a riepirsi la pancia, paralitico schifoso. Forza con la marcia e speriamo non sia troppo lunga.
    • FABIO B. Utente certificato 3 anni fa
      a parlar cosi' fai un favore al bossi
    • Paolo_ Zanchetta () Utente certificato 3 anni fa
      Hai ragione. I colpiti da ictus fan schifo anche a me. Bisognerebbe ammazzarli, tanto non possono far un cazzo, son brutti e spesso non capiscono una beata minchia. Paolo TV
  • domitilla cremonensis Utente certificato 3 anni fa mostra
    Sapevamo che ci eravamo impegnati in un'impresa che definire titanica è un eufemismo; abbiamo di fronte gente senza scrupoli che vuole fare solo i propri interessi e dei mal di pancia della gente non gliene importa un fico secco; che mente che imbroglia che ruba e che ammazza, figuriamoci in che conto tengono persone oneste e vogliose di cambiamento! Sì certo, ci temono, ma se ci vogliono mettere nell'angolo ci mettono due secondi e con le elezioni europee ne abbiamo avuto un ottimo esempio; noi non dobbiamo perderci d'animo e continuare sulla strada che ci siamo prefissati allargando il campo d'azione alla piazza e soprattutto alla comunicazione che DEVE PASSARE PER FORZA attraverso la televisione. Se quello che è successo adesso fosse successo nel '68 probabilmente si sarebbe innescata una piccola guerra civile! Ma oggi tutti più o meno abbiamo perso il gusto alla lotta perchè abbiamo tutti qualcosa da perdere, chi più chi meno e poi abbiamo perso il senso civico che è quello che spinge a difendere gli interessi di tutti perchè sono gli interessi anche nostri. Se crediamo in quello che facciamo prima o poi avremo il sopravvento! Bisogna solo crederci! Una buona notte al blog e a tutti gli amici! Anto b.
  • Mau 3 anni fa
    Questa foto può diventare una bandiera per i referendum e la lotta pro democrazia. Cambiare la bandiera cinese con quella italiana. Inserire nello sfondo lo stivale d'Italia e tra il popolo in marcia molti visi di parlamentari 5S e liberi pensatori, come Dario Fo, .
    • andrea i. Utente certificato 3 anni fa
      perche non mettere la faccia di pol pot?
  • federico boldrini 3 anni fa
    Anche altri partiti o parti di altri partiti saranno contro la riforma RENZI - BERLUSCONI Mi chiedo e chiedo in cosa si potrebbero distinguere i 5 Stelle. Anche Corrado Passera,Rodotà Prodi, Chiti,Letta Sel saranno contro la riforma RENZI - BERLUSCONI Per i 5 Stelle il rischio é tirare la volata a costoro La domanda da porsi é la seguente: nel merito della riforma costituzionale in cosa i 5 Stelle si differenziano da costoro? Federico
  • cinico senese 3 anni fa
    Beppe tu c'hai la testa dura come il cemento ma finalmente l'hai capito che x arrivare al governo si deve fare un lavoro di lungo ciclo conquistando piano piano tutte le casematte del potere. Però per farlo non basta mettere il tuo faccione al posto di Mao, ma fare come ha fatto Mao. Sul piano ideale dire che si vuole fare dell'euro dell'europa liberista dell'immigrazione etc.. e dove piazzarsi internazionalmente e con chi allearsi in italia. Sul piano organizzativo cambiare tutto: 1) il movimento si deve stazzare sul territorio come partito, 2) servono soldi per mantenere la struttura e si useranno quelli del finanziamento pubblico altro che ridarli indietro! 3)farsi vedere e contarsi con frequenti manifestazioni di piazza 4) tu e casalecchio dovete ritirarvi in disparte avete già dato 5) imparare a fare comunicazione per i pecoroni italioti che sono la maggioranza 6) scuola di formazione politica e selezione seria dei responsabili, non 'sta pagliacciata online eterodiretta Se invece vuoi continuare come hai fatto adesso, accomodati, M5 sparirà in punta di piedi. Io personalmente me ne fotterò: ne ho piene le p...di stare dalla parte dei perdenti
    • Alberto Messedaglia Utente certificato 3 anni fa
      @ cinico: già scrivere "casalecchio" mi vien da sbellicarmi dalle risa!!! Conosco il significato di tali ignoranze! Si riguardi. Tratto da un saggio de "Il Cinico Cinese".
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    da sempre in Italia abbiamo la doppia lettura e il bicameralismo.volerlo togliere è asssurdo.e son certo che tanti elettori piddini neppure sanno cosa sigtnifica la doppia lettura e come funzioni il sistema parlamentare italiano.il senato deve restare.
    • gi s. Utente certificato 3 anni fa
      Luca non rispondere ai troll .. giuliano ha già smesso di gioire per lo scempio fatto alla carta costituzionale e si è già stancato di guardare i baci e abbracci fra innamorati da una vita che finalmente hanno potuto dichiarare la loro unione - fi ex pdl uniti in matrimonio con pd-l auguri e che vi pigli un coccolone a voi che li avete votati
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      ecco,giuliano scomparso....come volevasi dimostrare!
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      eh già giuliano,visto che neppure sai cos'è il M5S cosa stai scrivendo??dai,prova a dirmi dove mai hai letto che il M5S vuole abolire il senato e il bicameralismo??torva un punto del programma dove sta scritto...daii...aspetto
    • Giuliano P 3 anni fa
      Si si , tutti al loro posto, mi raccomando eh Azzo, cambiate idea un giorno si e uno no. Per il mov la coerenza è un optional.
  • Mario Soru Utente certificato 3 anni fa
    questo governo e' come un cesso pieno senza tirare la corda!!!!!
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
      Aggiungici pure un Tappo di Costipazione ad Otturare il Sifone...
  • dario fertoli Utente certificato 3 anni fa
    questa italietta mi fa schifo, vedere persone in giro che se ne fregano degli altri, parcheggiano sui marciapiedi o sul parcheggio per invalidi, buttano cicche dappertutto, sporcano i muri con bombolette spry, cercano la raccomandazione per poter saltare la coda, buttano la spazzatura fuori dai cassonetti, non rispettano la raccolta differenziata, fanno cagare il cane e non raccolgono la relativa "deiezione", non spengono la rumorosa moto/auto se sostano, annaffiano il giardino e poi tagliano l'erba e poi lo reannaffiano per poi ritagliare l'erba perchè è divertente rompere i coglioni al vicino!...Questo paese manca di senso civico, milioni di persone non sanno nemmeno il nome del primo ministro, votano solo per sentito dire o per simpatia. E' il popolo del pd+-:x(L). Un popolo stupido, insignificante, idiota...lo specchio di chi li rappresenta!
    • Paolo_ Zanchetta () Utente certificato 3 anni fa
      L'altro giorno Rai 3 ha trasmesso i funerali dei 4 trevigiani inghiottiti da una bomba d'acqua. Il commentatore era perplesso, perche con lo strazio che era evidente, le migliaia di persone che hanno affollato il duomo, non c'erano i pianti e i lamenti che sono tipici nei funerali meridionali. L'italia è una, i popoli che vivono in questa penisola son tanti. Non sta a me decidere quelli che sono meglio, solo che siamo differenti. Paolo TV
  • Paolo_ Zanchetta () Utente certificato 3 anni fa
    X Alessandro P., Alano di Piave Ho capito, con sforzi, perchè il mio neurone è stato colpito da ictus ( ti mando la cartella clinica), che se la riforma va avanti, alle prossime elezioni rischiamo di eleggere solo la camera. E allora? Come nel Regno Unito. Mi piacerebbe tanto che non servissero il 52% per aver la maggioranza e governare, come nel Regno Unito. Mi piacerebbe che se il popolo ha deciso di votare il M5* a maggioranza, non serva il 53%, ma "solo" la maggioranza. Tutto all' improvviso scompaiono i piccoli partiti nel parlamento, governa un partito/movimento e ce ne faremo una ragione. Paolo TV
    • Paolo_ Zanchetta () Utente certificato 3 anni fa
      X Andrea Mo L'UK non ha avuto il fascismo. Sono d'accordo. E che c'etra. Non ha avuto la P2 ma i massoni non sono solo italiani. E che cazzo, a me mi vieni a dire che loro hanno un maggioritario puro. Non sono qui a coprire Renzi o B. Le mie idee sono state forgiate, in tema elettorale, sentendo le opinioni dei radicali negli anni '90. Paolo TV
    • Andrea Mo Utente certificato 3 anni fa
      l´UK non ha avuto il fascismo, non ha avuto la p2, le stragi di stato, non ha condannati per frodi fiscali che fanno riforme costituzionali. E a parte il modo di operare degli inglesi, superiore a quello italico, paragonare il sistema inglese a questa riforma PDuista e´da ingnoranti. Senza contare che in UK non c´e´ il doppio turno, ma un maggioritario puro e ti ricordo che ora non cé un partito solo al potere ma una coalizione. Mentire sapendo di dire il falso e´davvero da poveracci.
  • the ultimate dream Utente certificato 3 anni fa
    Il Senato deve restare il numero dei Senatori deve dimezzarsi l'unica alternativa logica e democratica è la totale "eliminazione" di tutto il Senato (Senatori, Palazzo, addetti, usceri etc etc) qualsiasi altra via di democratico ha ben poco
    • Paolo_ Zanchetta () Utente certificato 3 anni fa
      Sono d'accordo. Ma chi lo dice ai romani che non hanno più 1000 scaldasedie mantenute dallo stato? Paolo TV
  • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
    Oltre la retorica, osservo il quadretto che raffigura un non giovanissimo GrilloMao, in Movimento, Primo della Fila, pronto all'Incontro. Col Destino, coi Libri, certamente. Particolare Fondamentale: non è comodamente seduto su un Trono di un Colle, non ha Bandiere ai fianchi, nessun Gobbo. Non parla neppure. Non urla, non rimbrotta. Attorno, ragazzi dall'aria un tantino meravigliata, forse eccitati da un Risveglio. Uno, tiene una suppellettile di uso comune, forse una lampada, forse una sorta di gavetta: mi sfugge la qualifica, oltre la necessaria, indubitabile funzione. Ancor sullo sfondo, povere abitazioni, donne trattenute da conversazioni quotidiane, eppur dall'aria che denota la Consapevolezza di un Avvenimento Straordinario. Gli alberi, i monti, uno sprazzo di Luce dal cielo, come uno Spiraglio in un'Atmosfera di Turbolenza. Un ritratto in fondo privo di collocazione. Potrebbe esser Cina, quanto la norma di tanti luoghi di campagna italiani, scarni ed essenziali, persin pauperistici, tipici della Poverta' in cui ci Dibattiamo. Il Benessere, ormai, appartiene al Passato, questo è Indubitabile. Qui, non è Vetrina: è Miseria. Oltre la Fame. Qui non ci sono ristoranti a la Page, non Vip, non Meeting di Cl, non Summit del G20. Abbiamo Bimbi Scalzi, Mamme dalle Ginocchia Logore, Padri dai Gomiti consunti. E' un Peccato di Natura Mortale, un'Offesa a Dio ed agli Uomini, il Negarlo. Pochi giorni e la Realta' presentera' il Conto. Non facciamoci cogliere nel Sonno, impreparate. Chi ha Possibilita', si metta a Disposizione. Non lasci il Prossimo a Morire in Strada, percosso e Derubato dai Predoni. Potrei esser io, Beppe. Voi...
  • the ultimate dream Utente certificato 3 anni fa
    @ Paolo_ Zanchetta 09.08.14 22,03 § "Sfido che non vuole che il senato venga soppresso. Poverino, aveva trovato l'America a Roma, e quel dittatore di Renzi lo riporta a casa a far il geologo." ??? perchè ti risulta che il Senato sia stato soppresso ??? è stata soppressa solo la nostra possibilità di decidere chi deve farne parte, ora decideranno i partiti (ma in pratica Renzi e Berlusconi) e non è stato soppresso neppure il costo economico del Senato e tra tutti questi politici ed un geologo ... io scelgo il geologo e sarebbe tornato a farlo comunque , massimo tra una legislatura mentre "loro" cercano di restare su quelle poltrone per tutta la vita § non diciamo cose inesatte
    • Paolo_ Zanchetta () Utente certificato 3 anni fa
      Io vorrei che il senato sia soppresso. 300 parlamentari in meno, 1000 dipendenti in meno da mantenere. Giustamente il neo senatore 5* non vorrebbe tornare a casa, come tanti DS, ecc. Paolo TV
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    mai nessun dialogo con la casta!!solo cacciarli al più presto.e usare ogni mezzo per far conoscere il M5S!!!p.s. spero tanto si decida di tornare in tv!!
  • hercules Olimpo Utente certificato 3 anni fa
    Il saggio non deroga dai suoi principi per far piacere a qualcuno. Deve accontentarsi di essere saggio; se oltre a esserlo vuole pure sembrarlo, lo sembri a se stesso, basta e avanza- Epitteto allons.beppé@allons
    • hercules Olimpo Utente certificato 3 anni fa
      Buonanotte ad ambe ^I^
    • Saverio L. Utente certificato 3 anni fa
      "La vita ci costringe a molti compromessi. Assicurati soltanto di adattare i compromessi ai tuoi principi e mai i tuoi principi ai tuoi compromessi." Swami Kriyananda Ciao ad entrambi :)
    • the ultimate dream Utente certificato 3 anni fa
      la stessa identica cosa vale per l'onestà si è onesti solo per se stessi non per apparirlo agli occhi degli altri ed infatti i "finti" onesti sono sempre i peggiori disonesti buona serata :)
  • the ultimate dream Utente certificato 3 anni fa
    " Il potere appartiene al popolo, non ai partiti" Già ma un popolo saggio deve imparare a difendere questo suo diritto un popolo saggio deve imparare a difendersi dai cattivi partiti un popolo saggio deve imparare dai propri errori e non li deve reiterare con il suo recente passato e con il suo attuale presente il popolo italiano può considerarsi "saggio" ??? la risposta (considerati gli innumerevoli esempi del suo "comportamento") è certamente : "NO" !!! ed allora un popolo poco saggio ha ancora il diritto di avere il potere ??? questo diritto (insieme alla saggezza) va riconquistato nessuno te lo regalerà mai... § "Quando il governo viola i diritti del popolo, l'insurrezione, per il popolo e per ogni parte del popolo, è il più sacro di tutti i diritti e il più indispensabile di tutti i doveri" (dal discorso all'Assemblea Costituente del 20 febbraio 1790 in Dichiarazione dei diritti dell'uomo e del cittadino del 1793, art. 35) Marie-Joseph Paul Yves Roch Gilbert du Motier, marchese de La Fayette (1757 – 1834) § "La democrazia bisogna guadagnarsela; la dittatura la si merita." Roberto Gervaso
  • fermoposta 3 anni fa
    io non capisco il fatto quotidiano che fa la festa a marina di pietrasanta piena di miliardari con la villa, eh! falla in mezzo alla pianura padana che è un branco de jieppe con la terza elementare e la merciedesse, falla po rco ddingi in basilicata o nell' entroterra maceratese o agrigentino p0r cama d0nnetta de coccia. no, in versilia, il giornale delle fiche settantenni versiliane... abbronzapecorite.
  • Saverio L. Utente certificato 3 anni fa
    @zanchetta gli onorari per incarichi svolti nel 2012 sono stati incassati nel periodo d'imposta successivo
    • Saverio L. Utente certificato 3 anni fa
      http://www.senato.it/application/xmanager/projects/leg17/file/repository/documentaz_patr_17/PETROCELLI_2013.pdf pagina 31 -note aggiuntive-
    • Paolo_ Zanchetta () Utente certificato 3 anni fa
      Non capisco. Ma io sono andato nel sito 5*, e c'è la dichiarazione dei redditi del senatore http://www.senato.it/application/xmanager/projects/leg17/file/repository/documentaz_patr_17/PETROCELLI_2013.pdf
  • francesco borzacchiello Utente certificato 3 anni fa
    Le realizzazioni sono tante i problemi considerevoli ma l'avvenire luminoso.Dal libretto rosso
  • angelo scanniffio Utente certificato 3 anni fa
    Sono 80 euro che ti fanno parlare ? Beppegrilloforever
  • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
    Svuotiamo il Ventre della terra oltre ogni RAgionevolezza, sterminiamo popoli come fosser Formiche, Subiamo i peggiori Sadismi che neppur gli schiavi di Esopo, fecondiamo anche le bambole di Plastica ma non sappiam neppur perchè lo stiam facendo. "Obbella, così fan tutti, che domanda del cazzo? eppoi lo fan gli Altri, io mica stupro balene o bevo benzina rubandola ai Libici...". Eppure, un tempo le Persone avevan una Progettualita', un'Inventiva, una Volonta' ferrea, come noi neppur reggiamo per un giorno. MAo, oltre ad esser combattente, era anche Letterato, filosofo, contabile scientifico, insomma un Umanista. Comprese la necessita' di una Formulazione Dettagliata del Problema nella scomposizione, analisi degli Elementi e la Soluzione Scientifica, Matematica consequenziale. Nulla va lasciato, nelle umane possibilita', al caso. Informatori M5s, Divulgatori M5s, Consultori M5s, Media M5s, BAnca M5s, Polizia M5s, Ospedali M5s, Scuole m5s, Governo M5s, etc... Penso abbiate Capito.
  • lucoreste grazianpippa vivirollo bellandrolli 3 anni fa mostra
    AHAHAHAHAHAHAH CHE PENA! Poveri polletti d'allevamento, quando vi renderete conto di essere solo un veicolo commerciale di un vecchio volpone.....?? AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH......
  • riccardo t. Utente certificato 3 anni fa
    Speriamo che il Popolo Sovrano si svegli se no i partiti continueranno a fare il comodo loro. Parlo con la gente e sento ancora pareri tipo: quelli del M5S non sono all'altezza, sono rozzi, dicono le parolacce. Ma veramente le persone sono così abituate ai venditori di fumo in doppio petto? e non vedono l'essenza delle cose, gli interessi personali di questi politici? Se è così il PD riprenderà il 40% anche alle prossime elezioni.
  • fermoposta 3 anni fa
    è la campagna che becca tutte le cazzate della tevelisione.
  • giò b. Utente certificato 3 anni fa
    Rimane un mistero come coloro i quali sono incaricati di gestire i nostri affari , delinquano pedissequamente ogni giorno. ma come e' possibile ? Dignita' rispetto onore sono cagate ? Mi fa piacere che hai capito nonostante la tua cocciutaggine che dobbiamo andare da soli e che dobbiamo prenderci le istituzioni anche a costo di innescare una spirale violentissima con le colonie mafiose che allocano sulle nostre sedie di velluto. La pulizia etnica e' il prossimo passo e non ci devono essere toto' u curtu , u tratturi e deficenti di quel livello . taxi driver insegna come scatta la molla che non ce ne e' piu' per nessuno.
    • sal. d'am. Utente certificato 3 anni fa
      cosa aspettiamo ancora? FACCIAMOLA SCATTARE QUESTA CAZZO DI MOLLA, muoviamoci oppure sarà la FINE.
  • Alberto Messedaglia Utente certificato 3 anni fa
    Ciao "ragazzi"! Finchè non capiremo e dimostreremo di saper uscire dalle nostre case pe rprendere "per il colletto" tutti quelli che troviamo per strada per spiegargli come stiamo veramente in ytaglya nei dettagli COL CAVOLO CHE BEPPE GRILLO VE LO SPIEGHERÀ IN TV; E NEMMENO I PENTASTELLATI LO FARANNO, CAPITO???!!! SPEGNI LA TV! ACCENDI "LA COSA"! Vi dice niente il motivetto? Significa che IO non prendo ordini dalle televisioni, e significa che io non sono neppure un robot videoregistrato! Significa che dovremmo prenderci la nostra responsabilità per appropriarci della mia/vostra vita. MAI NESSUNO LO FARÀ AL POSTO MIO/VOSTRO! MAI NESSUNO USCIRÀ DALLO SCHERMO PER CAMBIARE LA MIA/VOSTRA VITA. Sbaglio? Saludos amigos!
    • Alberto Messedaglia Utente certificato 3 anni fa
      @ Marisa, ti vedo povera di argomenti! Consolati! Molti sono nella tua situazione! Un abbraccio, non mortale!
    • Marisa S. Utente certificato 3 anni fa
      @ messedaglia Impara a leggere e soprattutto a capire !!!!
  • Paolo_ Zanchetta () Utente certificato 3 anni fa
    Prima di questo post c'era uno a firma di Vito Petrocelli. Queto tipo parla male della riforma del Senato, lui è un senatore. Sono andato sul sito del M5*, ho letto qualcosa di Vito Petrocelli, Capogruppo M5S Senato . E' una persona della mia età, cinquantenne, segretario della 10a commissione permanente industria commercio turismo. Il suo mestiere è il geologo, che fa dal 1995. Quasi 20 anni. Uno che aveva un giro d'affari, comprese le spese ( dichiarazione dei redditi del 2013 ) di €4.802. E da questa persona che non riesce a vivere con le sue forze ho da aspettarmi consigli? Non capisco. Uno che viveva con €400 al mese. Se capita nella mia provincia uno così, ripeto cinquantenne, la GDF ti guarda storto. Minimo. Ma d'altronde ci sono 2 Italie. Sono convinto che adesso sta meglio come senatore; se Galan ha detto, e fatto vedere carte alla mano, che un parlamentare base recepisce €18.000 e spiccioli al mese, anche se il nostro Vito ridà indietro la metà, come i 5*, recepisce il doppio al mese dell' intero 2012. Sfido che non vuole che il senato venga soppresso. Poverino, aveva trovato l'America a Roma, e quel dittatore di Renzi lo riporta a casa a far il geologo. O chissà che faceva, €400 al mese... Paolo TV
    • Saverio L. Utente certificato 3 anni fa
      ..... lo fai con una persona intelligente
    • Paolo_ Zanchetta () Utente certificato 3 anni fa
      ma io speravo che uno in commissione industria, cinquantenne, fosse uno in gamba. Oh, non c'è l'ho con le persone che vivono con 400 euro, ma se chiedi consulenza per migliorarti nella vita in termini di soldi, ( e tanti non vogliono aver rapporti con i soldi ) lo fai con un industriale o con un morto di fame? A ognuno il suo mestiere! Paolo TV
    • adriano 3 anni fa
      ...ma tu fidati di Verdini, Boschi, Berlusconi, Alfano, RENZIIII ecc. ecc. Ma non rompere i coglioni con questi discorsi!!
    • luciano u. Utente certificato 3 anni fa
      Bravo!!!! Invece dal dopo guerra ad oggi tutte quelle teste di cazzo arrivisti truffaldini che abbiamo votato cosa facevano?!i tuoi/ nostri interessi?beata ingenuità!
    • Alessandro P. Utente certificato 3 anni fa
      Il senato non verrà abolito, l'unica cosa che verrà abolita sarà il tuo diritto di votarlo. Alle prossime elezioni rischi di ricevere una sola scheda invece che due (ovvero il 50% di democrazia in meno). Accendi il neurone.
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Pe' me,invece nun puo' esse 'n metro quello.Poteva esse,puro,'n disoccupato,che è,'na prospettiva tanto strana,mo',esse disoccupati??
    • giovanni d. Utente certificato 3 anni fa
      l'unica cosa di tutta evidenza è che sei stato concepito per via anale
  • Alessandro P. Utente certificato 3 anni fa
    Arrivare al governo legalmente purtroppo presuppone elezioni democratiche non truccate (brogli o compravendite di voti); in mancanza di legalità vale la legge del più forte e faccio notare che il m5s è in maggioranza composto di giovani non tutti pacifisti o deboli o disarmati (alcuni anche con poco da perdere). Manca una diffusione di armi e conoscenza del loro uso negli iscritti, e senza queste la pressione psicologica verso il governo è molto ridotta: occorre cominciare a pensare in un'ottica leggermente militarista ovvero che alla fine comanda chi ha il potere (in teoria il popolo ha il potere economico e parzialmente militare ma non li esercita per niente quindi occorre qualche piccolo addestramento almeno teorico finalizzati alla difesa della democrazia). Sedersi al tavolo della trattativa togliendo di tasca la pistola e appoggiandola sul tavolo rende la discussione decisamente molto più agevole.
    • STEFANO A. Utente certificato 3 anni fa
      L'Eurogendorf è allertata.Sei segnalato !!!!
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      Ho solo da dire che ti ho votato.
    • Paolo_ Zanchetta () Utente certificato 3 anni fa
      Ci hanno provato le BR e compagnia cantando, ma se non ce l'hanno fatta allora, quando il popolo era giovane, adesso che il popolo ha voglia di andare a porcini, non c'è problema. Paolo TV
  • Silvio . Utente certificato 3 anni fa
    Per l'occasione ho già pronte scarpe molto comode!
  • Franz M. Utente certificato 3 anni fa
    SE NON TUTTI IN STRADA, ALLORA TUTTI ZITTI E SUBIRE. IL TEMPO DELLE CHIACCHIERE È FINITO!
  • Alberto Ragazzi 3 anni fa
    c'è di peggio la terza guerra mondiale è cominciata da tempo da una parte l'uomo dall'altra una classe inetta e corrotta che governa con la menzogna, il raggiro e la truffa e non disdegna l'eliminazione violenta di ogni voce di libertà saluti
  • Vincent C. 3 anni fa
    Era proprio quello che volevo sentire. Iniziamo a prepararci per il referendum confermativo, e spero che la smettano quelli che dicono che occorre il dialogo.
  • Giusy Romano Utente certificato 3 anni fa
    Ho la sensazione che siamo sfiniti, ci è venuto il latte alle ginocchia e ci sentiamo come extraterrestri che non si palesano perché tanto non ci crede nessuno che esistono veramente.
    • Paolo_ Zanchetta () Utente certificato 3 anni fa
      mah, dato che i mondi sono in un numero immenso, probabile che una vita extraterrestre ci sia o ci sia stata, o ci sarà. Purtroppo le distanze sono quel che sono: come un terrestre che saltando volesse arrivare su marte... Paolo TV
  • Gian Carlo Emiliani Cavina 3 anni fa
    Condivido il messaggio,avrei preferito un Beppe Gandhi con la sua lunga marcia per cacciare il potere. Stare in mezzo alla gente,non cedere alle provocazioni e mantenere la calma. W M5S
    • andrea i. Utente certificato 3 anni fa
      condivido un beppe gandi ma non condivido un beppe mao
  • angelo scanniffio Utente certificato 3 anni fa
    Basta blog TUTTI IN STRADA !!!!!!!!! M5S !!!!!!!
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Si',perché 'nd'a comitiva ce stava 'n'abbruzzese...me poteva sarva' l'arcool,ma so' astemio...
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Magnato bene???
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      'Azz,manco me so' levato e scarpe... Bonasera!!
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      far tutt'e due le cose, è così difficile?.....
    • Paolo_ Zanchetta () Utente certificato 3 anni fa
      .. a far festa...
  • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
    Mi spiegate l'arc-ano - regalo un giumbotto - perchè quelli che ricordano piccati che "beppe avevi detto che siamo oltre destra e sinistra"...sono tutti di destra?? :)))))))) Prendi la Lunga Marcia del Compagno Mao :DD...non v'incazzate ahahah: vi ha dato fastidio? Ma perchè? Peste Rossa a me non mi ha affatto turbato, Pinochet ugualmente sebbene l'avrei impiccato alle sue stesse budella, il Fuhrer idem con patate! W Beppe W Mao :))))))
    • andrea i. Utente certificato 3 anni fa
      bambini non li mangerai ma cazzate da nascondere ne avete a decine altrimenti rifondazione sarebbe al governo e non sarebbe stato un bene visto il livello di delinquenza dei vostri lider o ex
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Ce l'hai ancora sul comodino, il "Libro nero del Comunismo"?? Bah, vado a mangiare due bambini, m'è venuta fame....
    • andrea i. Utente certificato 3 anni fa
      in cina, è stato data notizia che attualmente nei campi di rieducazine si trovino imprigionate 50 milioni di persone e se voi ambite ad una simile dittatura avrete molta difficolta ad attuarla
    • andrea i. Utente certificato 3 anni fa
      i rossi possono vantare decine di milioni di morti perpetrati dai vari lenin stalin mao il genocidio perpetrato da pol pot e di stragi farei molta attenzione a parlarne potrebbe essere un boomerang che firrebbe x smerdare ulterirmente i cari compagni di merende
    • andrea i. Utente certificato 3 anni fa
      molti orfani del comunismo e di bertinotti trovano strano che molti attivisti non si identifichino nel post della lunga marcia di mao, cosa che invece li rende immensamente felici non ricordandosi che militando in rifondazione hanno solamente illuso e preso x il culo migliaia di lavoratori ne piu ne meno quello che sta facendo il bomba attualmente e raggiungendo percentuali da prefisso telefonico sperano di riscattarsi con il mv, sostenuto da una maggioranza di persone che sono ispirazione del centro e se qualcuno cerca un mao puo avviarsi x la sua strada
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Sarà pure, ma di bombe sui treni, nelle stazioni, nelle banche e nelle piazze, non mi risulta che i "rossi" ne abbiano mai messe....
    • andrea i. Utente certificato 3 anni fa
      invece comunisti di danni ne avete fatti pochi? roba da rabbrividire, se non fosse x i voti degli ex destri come li chiamate sareste a far compagnia a vendola, e se il mv non chiarisce che non è ne di destra ne di sinistra potete andare al quel paese e rimarreste 1,8% altro che cazzate, analizzate i voti e poi sciacquatevi la bocca
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      #exDestriStatesereni muahahh
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Come gli fai vedere un po' di rosso, gli ex destri, sputtanati dal Nano ed evidentemente in cerca di un nuovo Duce (confidando nascostamente d'averlo trovato in Beppe e nel M5S), si agitano come temessero che questi si trasformi in un pericoloso Comunista (orrore); e stiano sereni, suvvìa: di cagate ne hanno fatte già tante, col M5S rischiano solo di far bene.....
  • fermoposta 3 anni fa
    più che la campagna militare è la campagna-campagna, quella vera, quella che ancora va di dietro al clero, quella dei preti che mandavano alla guerra padri e figli e gli si scopava le figlie, e ancora gli va di dietro, li ha sempre tenuti schiavi e ancora gli va di dietro e li vota, li faceva faticare come bestie e ancora li vota, li ha sempre tenuti nell' ignoranza e non gli volevano aprire neanche le scuole e ancora gli va di dietro e li vota. questa è la campagna da fare, la campagna in campagna dove anche garibaldi ha rinunciato. purtroppo le tarpanelle di campagna alla picierno ancora si lasciano imbambolare dai riti esoterici, dalla magia dei preti aaahhh che le lascia a bocca raperta. aaahhh becca pupa.
  • Vittorio Mantovani Utente certificato 3 anni fa
    Ma avete visto il comportamento di Grasso durante il dibattito (Dibattito?) sulla riforma (Riforma?) del Senato? Pazzesco! Un'arroganza da mafioso, prendeva per il...sedere il Senatore 5 Stelle che lo accusava di imparzialità dicendogli: "Ma se non riesce nemmeno a far stare zitti gli altri mentre lei parla! (Come se non fosse compito suo (Del Presidente del Senato!) zittire chi impedisce l'oratore di turno di parlare! Con un sarcasmo nauseante ripeteva:"Non la sento! Non riesco a sentire!" Roba da matti! Vi giuro che avevo un nervoso mentre guardavo quel video, al punto che maledivo il fatto di non poter essere lì in quel momento, per sferrargli un cazzotto nei denti a quell'essere viscido ed infimo!
  • Steve Burst (steveburst) Utente certificato 3 anni fa mostra
    Mandate questo TWEET a BEPPE GRILLO. Ci deve aiutare ad organizzare una manifestazione NO STOP contro il colpo di Stato di Napolitano impostogli dalla TROIKA. Avanti tutta, pacificamente, ma senza esitare! Questo il tweet da mandare se siete d'accordo. VIRALIZZATE, ivadetelo di messaggi, gli farà piacere! ------------------------------------------------------------------------------------------------------------------ @beppe_grillo Il #m5s vuole una MANIFESTAZIONE PACIFICA NO STOP contro il COLPO DI STATO NAPOLITANO http://goo.gl/T4zm5c ORGANIZZIAMOCI! ------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa mostra
      Il problema è che la Polizia NON è pacifica, inoltre non stop implica sostegno ai nonstoppisti, cibo acqua e bisogni vari. E' facile a dirsi ma difficilissimo a farsi: con gli Occupy Wall Street e Indignados di Barcellona hanno rotto qualche cranio e si è sgonfiato tutto.
  • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
    La lunga marcia mi evoca ...la pazienza,la costanza,la perseveranza, a prescindere dall'ideologia che viene rappresentata nel post di Beppe. Siamo tosti,c'è la faremo!!
  • e.g. 3 anni fa
    4) DOMANDA: DOVE E' LO STATUTO M5S?? Eppure esiste per forza: ha DOVUTO presentarlo per legge, al fine di potere partecipare alle elezioni politiche. ---------------------------- >Prova ne sia che non sapevi neppure che ci fosse uno statuto a norma di legge, >l'hai imparato da me adesso. ---------------------------- Non sei nemmeno capace a leggere? Lo ho scritto nel mio post.... ma fortuna che lo imparato da te adesso! Loool. +++++++++++++++++++++++ >....NON HA ALCUN VALORE PER IL M5S, ne' per > Grillo, ne' per gli iscritti del M5S. ... e poiché uno statuto serio e DEPOSITATO è il fondamento di ogni associazione, dalla bocciofila sotto casa mia al partito, QUESTA E' LA PROVA PROVATA che nel M5S la parola democrazia è un optional: comanda Beppe, va bene così. NOTA: il tuo link, peraltro incompleto: http://www.interno.gov.it/mininterno/export/sites/default/it/assets/files/25_elezioni/6_MOVIMENTO_5_STELLE.PDF Rimanda al PROGRAMMA ELETTORALE... ma tanto per te Statuto o programma elettorale è la stessa..... +++++++++++++++++++++++ >Per quanto riguarda la pubblicazione online..... Lo ho scritto e lo ripeto (strano, perché quella che conosce la leggi sei te): Legge 149/2013 -Art. 5 -Comma 2 Per avere diritto ai rimborsi elettorali, nella ottica di doverosa trasparenza "entro il 15 Luglio di ogni anno sui siti internet dei partiti politici sono pubblicati gli statuti dei partiti medesimi". Poi, come diceva mia mamma buon' anima, a lavar la testa all' asino si perde ranno e sapone. Certo, occorre vedere chi è l' asino: ma qui ognuno e libero di pensarla come vuole. ;)
    • e.g. 3 anni fa
      EDIT: La legge sui rimborsi elettorali in vigore al momento delle elezioni era ovviamente la 96/2012.
    • e.g. 3 anni fa
      http://www. huffingtonpost.it/2013/03/12/ecco-statuto-movimento-5stelle_n_2860351.html Su questo blog (eri su Marte o su Vulcano?) quando è comparso il link lo statuto è stato dichiarato ripetutamente un FALSO. Ma anche se fosse vero, lo ripeto, mi sai spiegare, mon amour, perché uno che vuole leggere lo statuto M5S deve leggerlo sull' huffington post (se trova il link) e non sul sito M5S? MISTERO GAUDIOSO... che tanto mistero non è... ;))
    • e.g. 3 anni fa
      cecilia, io sarò di coccio ma te di leggi non ne sai veramente una cippa di minkia. La legge sui rimborsi elettorali in vigore al momento delle elezioni era la 96/2021: "Statuti dei partiti. Per accedere ai contributi loro spettanti i partiti devono dotarsi di uno statuto, CONFORME AI PRINCIPI DI DEMOCRAZIA INTERNA, e di un atto costitutivo che trasmettono ai Presidenti delle Camere"..... La legge è stata poi "quasi" interamente ripresa, riveduta e corretta (in termini ancor più restrittivi in quanto a trasparenza) dalla 149/2013, per questo nomino quella attualmente in vigore. Hai capito, testolina d'oro?? Ma perché avete tutti UNA PAURA FOLLE che questa CAZZO di statuto sia pubblicato come fanno TUTTI gli altri??? Io penso di saperlo...
    • cecilia c. Utente certificato 3 anni fa
      Sei davvero di coccio, eh? La legge a cui tu fai riferimento, la 149, NON ERA IN VIGORE ai tempi dell'erogazione dei rimborsi elettorali. E comunque il modo per verificare cosa contiene quello statuto TE L'HO DATO, il link dove puoi trovarlo e' questo: http://www. huffingtonpost.it/2013/03/12/ecco-statuto-movimento-5stelle_n_2860351.html Continuerai ancora a lungo con 'sta commedia?
    • e.g. 3 anni fa
      >http://www.youtube.com/watch?v=Y1xa3kPvpPQ Nel video Toninelli dice: "per il semplice fatto di essere eletti spettano i rimborsi elettorali"... FALSO: per avere diritto ai rimborsi elettorali nello STATUTO devono esser inserite OBBLIGATORIAMENTE determinate voci, come da legge. INFATTI, su interrogazione SEL il presidente Grasso ha chiesto ufficialmente chiarimenti a Beppe in quanto capo del movimento (chi è il tesoriere ecc) chiarimenti che non mi risulta siano mai stati dati. MA PER SAPERE LA VERITA' SAREBBE COSI' SEMPLICE: BASTEREBBE PUBBLICARE LO STATUTO ON LINE E VERIFICARE SE CONTIENE LE VOCI CHE LA LEGGE PREVEDE. Il resto è fuffa da fanatici.
    • cecilia c. Utente certificato 3 anni fa
      Riposto i link, che sono venuti incompleti: http://www. beppegrillo.it/2013/03/il_m5s_rinuncia_ai_rimborsi_elettorali.html https://plus.google.com/+BeppeGrillo/posts/5aJt7TgiyV3 https://www. youtube.com/watch?v=Ds36UBguiok http://www. fanpage.it/i-rimborsi-elettorali-del-movimento-5-stelle-facciamo-chiarezza/ http://www. wakeupnews.eu/la-verita-sui-rimborsi-elettorali-m5s-restituiti-rifiutati-si/ http://www. tirendiconto.it/trasparenza/
    • cecilia c. Utente certificato 3 anni fa
      e.g., ti ho risposto sotto, ma riposto anche qui, non c'e' problema. 1) Se e' vero che gia' sapevi che c'era uno statuto notarile e valido per legge, allora perche' insistevi tanto con i tuoi "Dov'e' lo statuto?, Dov'e' lo statuto? Perche' non mi date il link allo statuto?". Vuol dire che eri semplicemente in malafede e volevi solo rompere le balle: ne prendo atto. Peccato che hai preso malissimo, con me. 2) Con questo link http://www. huffingtonpost.it/2013/03/12/ecco-statuto-movimento-5stelle_n_2860351.html ti ho dimostrato che lo Statuto che dava al MoV il diritto di prendere I 42 MILIONI esiste. Dunque quei soldi sono stati RIFIUTATI. Non restituiti, e' vero, in quanto non sono mai stati incassati; ma rifiutati si'. Mi spiace che il link al sito del Ministero fosse sbagliato (comunque non era "incompleto", avevo solo lasciato il solito spazio bianco dopo www.), ma resta il fatto che lo statuto richiesto dalla legge esiste, e che dunque il M5S aveva tutti i requisiti per accedere ai rimborsi. 3)Quello statuto e' stato solo un obbligo di legge. Se ci fai caso, neppure vi figura il nome di Gianroberto Casaleggio, che pure e' uno dei due fondatori: ti sembra possibile? Cio' ti dimostri quanto valore ha quel foglio: cioe', zero. 4) Per quanto riguarda l'obbligo di pubblicazione online dello statuto, ti faccio presente che la legge 149 e' entrata in vigore all'inizio del 2014, quindi il M5S avrebbe avuto benissimo modo di ritirare i 42 milioni pur non avendo pubblicato lo statuto online, visto che nel 2013 valevano ancora le precedenti disposizioni. Qualche aiuto per guarire da ignoranza e preconcetti: http://www. beppegrillo.it/2013/03/il_m5s_rinuncia_ai_rimborsi_elettorali.html https://plus.google.com/+BeppeGrillo/posts/5aJt7TgiyV3 https://www. youtube.com/watch?v=Ds36UBguiok http://www. fanpage.it/i-rimborsi-elettorali-del-movimento-5-stelle-facciamo-chiarezza/ http://www. wakeupnews.eu/la-verita-sui-rimborsi-elettorali-m5s-restituiti-rifiutat
    • manuela bellandi Utente certificato 3 anni fa
      http://www.fanpage.it/i-rimborsi-elettorali-del-movimento-5-stelle-facciamo-chiarezza/
    • manuela bellandi Utente certificato 3 anni fa
      https://www.youtube.com/watch?v=zITA6YDD6lg
    • Saverio L. Utente certificato 3 anni fa
      http://www.youtube.com/watch?v=Y1xa3kPvpPQ ....a lavar la testa all' asino si perde ranno e sapone. Certo, occorre vedere chi è l' asino: ma qui ognuno e libero di pensarla come vuole. ;)
    • e.g. 3 anni fa
      Sorryyyyy, voleva essere risposta a cecila in mio precedente post. Eppure clicco su "Rispondi al comment", cazzarola.
  • Franco D'Urbano Utente certificato 3 anni fa
    Se c'era bisogno di un manifesto del Kazzo, con questo è stato centrato l'obiettivo! Possibile che non si riesce a capire che queste Kazzate sono il pane quotidiano per chi non aspetta altro che denigrare, sminuire e ridicolizzare il M5S? Beppe,o si cambia comunicazione oppure...... tira tu le conclusioni!
    • andrea i. Utente certificato 3 anni fa
      harry è vero molto difficile, ma x niente si governa una nazione, o vogliamo fare come questi cialtoni, io e come me decine di anti comunisti che hanno aderito al mv vedere la marcia di mao fa rabrividire, preferirei non vederla e spero vivamente che l'ideologia del mv non sia ispirata da simili bestialita, questa sera ho a cena amici che alla domanda; cosa pensate del mv? e dei grillini? mi hanno risposto; grllo ma x l'amor del cielo, altro comunista travestito da agnello vuol sfasciare tutto x comandare lui
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Oh sì: caro Beppe, tieniti in equilibrio, non fare nulla che sembri troppo di sinistra, nulla che sembri troppo di destra, nulla che sembri di centro, nulla che sembri "oltre" nulla che stia sopra e niente che sia sotto; muoversi con circospezione, anzi, non muoverti affatto.....
  • Giuseppe V. Utente certificato 3 anni fa
    Renzi il giullare di Berlusconi.
  • JOY-KEY 3 anni fa
    10/08/2014 CADONO le Stelle!!? Quali sTELLE? ? TUTTE le stelle... ALCUNE... queste... illuminano x millenni... altre si spengono ancor prima di ardere... illuminare....o.... CON TUTTE queste stelle cadenti o effervescenti siamo cechi.... a non vedere, sottovalutando un ciclo cronologico e..... di un prossimo.... ......Word WAR Z... LO stiamo troppo sottovalutando?!!!!... eppure è evidente... come fu... x la precedente... bolla immobiliare... ecc... LA CRONOLOGIA ha sempre un pERCHè [??!!???!!!!!!] RIPETERLO all'infinito è inutile... fino al suo "deflagrazione... COMPIMENTO..." ... P.S: dimenticavo il cielo è inquinato da un eccesso di LUCE... per tanto... nessuno vuol/può veder OLTRE la luce.... BUoN S.LORENZO......... JoyKey.
    • JOY-KEY 3 anni fa
      @ BUON GIORNO ELISABETTA L'istruzione non è... l'INTELLIGENZA QUESTA.... (cioè l'intelligenza) è un bagaglio regalato dalla sofferenza... della VITA... e da/x un... meriti acquisiti da + FATTORI.... vista la tua istruzione potevi ...nonostante tutto... correggere anche il (((( ce ne c'est pas)))) Capire lo scritto....(qui sopra o altri...) cercando o soffermandosi sugli errori grammaticali o di forma.. o ortografici... vi sfuggono il senso del contenuto... ed è per tale MOTIVO che oggi strisciamo in questa cRISI... Guardiamo ascoltiamo ma in realtà (.....) brancoliamo nel buio COMPLETO... LA CRISI LO DIMOSTRA... questA ti/ci sveglia, solamente e DRAMMATICAMENTE...quando arrivata.... al punto di non ritorno... alla REALTà precedente.... che non vedremo x decenni... altro che RIPRESA.... IL BELLO... (cioè IL BRUTTO NON é NEANCHE COMINCIATO...) NESSUNA STELLA potrà cambiare questo corso... Buon S. LORENZO... ne abbiamo ASSOLUTAMENTE bisogno, tutti... x tornare a sognare x una vita migliore.... Ps. (niente di personale x la tua correzione... solamente un rammarico x non aver capito il mio contenuto... è ben + complesso di quello che in apparenza sembri... CIAO JOYKEY
    • JOY-KEY 3 anni fa
      Merci BEAUCOUP.... pour l'aveugle mai je voi trés BIEN... de rien... je me répond tous seul... quelques erreurs... voulu ou pas ce ne pas le but de l'écrit .... BONSOIR A TOUS..... e bonne nuit... en regardent les éTOILEs... eccc.... JOYKEY
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Bentrovato... http://youtu.be/41tdc1svK58
    • Alina F. Utente certificato 3 anni fa
      ....in stile Farhenite 451 succede quando non si ha la key di lettura ;)
    • oreste Utente certificato 3 anni fa
      Ben tornato!
    • elisabetta deste 3 anni fa
      Cieco
  • alberto andriollo Utente certificato 3 anni fa
    ragazzi preparate un referendum sul taglio dei loro soldi cominciate da lì
  • Carlo Zaccaria Utente certificato 3 anni fa
    Il problema non è tanto Napolitano, Renzi o Berlusconi..i personaggi son quelli, le idee e i modi di proporsi saran sempre quelli, per loro esistono solo le ricette della banka cenrale europea e della commssione Europea, il resto è solo propaganda e strategia studiata a tavolino che manifesta solo la loro capacità di raccogliere voti ed occupare e tenere le loro posizioni di poltrona e di potere... Il problema, a questo punto, non sono loro...ma è l'assenza di alternative valide agli occhi della maggioranza degli Italiani..se, nonostante la non certo rosea situazione economica degli Italiani, tutti o buona parte continuano a votarli, è perchè evidentemente agli occhi della maggioranza degli italiani il movimento 5 stelle NON è un'alternativa valida..Evidentemente quello che è stato fatto fino ad ora, se pur apprezzabile e seppur con qualche errore, cmq non rappresenta un alternativa sufficiente a convincere la maggoranza degli italiani.. sarà perchè la nostra opposizione sembra talvolta strumentale e troppo teatrale in Parlamento, sarà perchè le semplici proteste di piazza sono ormai noiose e obsolete,(manco fossimo la CGIL degli anni ottanta), sarà perchè non abbiamo idee chiare su cosa faremmo NOI se, in questo momento fossimo, per assurdo al governo,sarà perchè non siamo persone strutturate politicamente per affrontare questioni complesse..sta di fatto che non ci vota certo la maggioranza degli italiani che cmq sia oggi è stata al mare a rilassarsi un po...Beppe o forse tutti noi una riflessione più approfondita in questo senso forse la dovremmo fare..e proporre un ulteriore salto di qualità politico..senza dar l'impressione di quelli che aspettano che tutto vada male definitivamente per poter finalmente entrare al governo...
    • STEFANO A. Utente certificato 3 anni fa
      Il tuo commento è strumentale perchè da un lato affida la responsabilità degli avvenimenti alla BCE e alla Commissione Europea e dall’altro manda indenni i nostri attuali governanti che ne osservano i dictat. Dovresti invece, per ottenere un minimo di credibilità, porre la massima attenzione alla devastazione che l’attuazione della strategia della destabilizzazione degli Stati ad opera dei soliti noti sta provocando dovunque ed in Particolare in Italia e in Europa.
  • luciano l. Utente certificato 3 anni fa
    DITE BENE VOI , ASPETTANDO IL REFERENDUM , SÉ RENZI E LÀ BANDA MANTENGANO LÀ PAROLA VOI CI CREDETE ? IO ABBASTANZA POCO , AD OGNI MODO , POI AMMETTIAMO CHE SI FACCIA IL REFERENDUM , CHI FA IL CONTEGGIO DEI RISULTATI ? GLI AMERICANI , COME LE VOTAZIONI EUROPEE. RENZI E TROPPO SICURO CHE VINCERÀ LUI , A ME PUZZA DÌ IMBROGLIO SUL CONTEGGIO VEDREMO . (AD OGNI MODO SIAMO SERENI )+
  • liuzzi.nicola 3 anni fa
    DOPO IL BACIO TRA LA BOSCHI P.D E ROMANI FORZA ITALIA,TRA LAFINOCCHIARO E SCHIFANI, QUESTI HANNO RAGGIUNTO IL MASSIMO DELLOSCHIFO.QUANDO DUE ARROGANTI RENZIE E BERLUSCA SERVI DEI POTERI FINANZIARI E IN PERENNE CONFLITTO INTERESSI TRADITORI DELLA PATRIA CHE SVENDONO LA NOSTRA SOVRANITA',ANDREBBERO CACCIATI.QUANDO UNA LEGGE COSTITUZIONALE VIENE STRAVOLTA DA UNA MINORANZA ILLEGITIMA.LEGITTIMA LA MAGGIORANZA DEL POPOLO ALLA RIBELLIONE CON TUTTI I MEZZI DEMOCRATICI HA DISPOSIZIONE, CONTRO QUESTI USURPATORI DI DEMOCRAZIA ((PORCELLUM)) SENTENZA CORTE COSTITUZIONALE.E HAI VERTICI ATTUALI DEL PD PULITEVI LA BOCCA PRIMA DI PARLARE DI COSTITUZIONE,PENSATE DA DOVE VENITE ATTUALMENTE NON NE SIETE DEGNI PICCOLI UOMINI E DONNETTE BAVOSE DI APPARIRE.L'ITALIA E NEL BARATRO E VOI VI DIVERTITE COME DEI BAMBINI MI FATE PENA.SPERO COMUNQUE NELLA SAGGEZZA DI RAVVEDIMENTO DEGLI ELETTORI DEL P.D. BASTA!!!! INCIUCCIONI
  • Michele Rinella 3 anni fa
    E' molto vero, Beppe! la marcia sarà lunga e irta di difficoltà ma occorre sin da ora avere le idee chiare su sviluppo economico,politica industriale, turismo e beni patrimonio artistico e culturale. non disdegnare i prossimi impegni elezioni regionali che possono ridare fiducia al MOV5S in termini di consolidata immagine. Prepararsi al futuro con proposte organiche di un movimento antisistema partitico che io apprezzo. forza Beppe, non ci abbandonare!
  • Vincenzo Bianco 3 anni fa
    La lunga marcia di Mao è la prima cosa che mi è venuta in mente la sera dei risultati elettorali, ancora con l'amaro in bocca, perchè le speranze - è umano - le avevo. Soprattutto pensando al magico slogan "se ne devono andare tutti a casa". Credo di averlo anche scritto sul blog. Sono contento che ora la lunga marcia venga fuori. Pacifica e non violenta, ma con una determinazione almeno mostruosa. Il punto è spiegarlo a tanta gente, a cominciare dai meno giovani, ma possibilmente a tutti. Ogni iniziativa in questo senso sarà la benvenuta, ma - al momento - se non sono stato distratto - non ci sono stati grandi segnali in questa direzione. Cominciamo adesso di buona lena?
  • niamo suppo Utente certificato 3 anni fa
    era ora. vorrei una proposta dei ns eroi per sgravare totalmente la tasse e abbattere le imposte sulla prima casa. che provino a bocciarla. l'approveremo noi senza di loro. come diceva totò: vediamo dove vogliono arrivare ...
  • mary dg 3 anni fa
    propaganda 1-2-3- la vendetta gente qui non comanda nessuno di noi i burattinai son tutti fuori dal territorio italiano (grisu' il draghi e san de benedetti acqua del monte svizzero) cari miei siamo mosche invischiate nella colla Beppe voglio sentirti dire che consideriamo IMMORALE quale e',la tassazione di questo stato fantasma- la soluzione dell'arcano e' solo li'- ma non capisco cosa c'e' di cosi complesso nell'attuare questo atto rivoluzionario basilare? ma che piazza e piazza ma vaffanculo la sfilata- PROTESTA FISCALE PROTESTA FISCALE PROTESTA FISCALE
  • Franco Massignani 3 anni fa
    Pensavo fosse una esagerazione elettorale, invece no, aveva ragione Grillo, bisogna mandarli TUTTI A CASA. I familiari si uccidono tra loro per futili motivi, o per problemi insolubili ma fatti di questa entità non erano mai accaduti prima, non siamo più sul ciglio del burrone, ormai vi siamo dentro. Mandiamo in politica chi di noi, cioè noi del popolo, si propone con umiltà, onestà, spirito di sacrificio e dedizione; al M5S non c'è alternativa, gli altri sono burocrati, tecnocrati, venduti alla logica del potere. Gente senz'anima. Gente di merda.
  • Sergio2 Bevilacqua Utente certificato 3 anni fa
    Come sempre, parole sante.
  • titti r. Utente certificato 3 anni fa
    era ora!! dobbiamo fare una mobilitazione generale del popolo 5 stelle. Ritrovarsi tutti a Roma e andare a Palazzo Chigi e poi al Colle.
  • ENZO D. Utente certificato 3 anni fa
    Amici cari Vi saluto... quando ci sara' da fare sul SERIO,e non una MANIFESTAZIONE NAZIONALE e BASTA... FATE un FISCHIO... ps. il POTERE LOGORA CHI NON C'è L'HA...
  • angelo scanniffio Utente certificato 3 anni fa
    SCIOPERO !!!!!!!!! IN STRADA !!!!!! M5SFOREVER
  • paul . 3 anni fa
    Ma un po' di comprensione coscienza responsabilita' ... al posto delle chimere e dei capri espiatori come nuove soluzioni ?!?
  • Fracatz 3 anni fa mostra
    ahahahahahahahahah.. La sovranità appartiene al bobbolo ! eccome noo e er bobbolo ce paga pure profumatamente un sacco de caporioni pe' controllà che nun ce sian dubbi ar riguardo. Ma allora er referendum del 1994 in cui er bobbolo stabiliva che la rai aveva d'esse privatizzata tutta che fine ha fatto? Sì lo so che ce furono tante dichiarazioni che rasserenavano, però l'errore fu de nun avè messo ner referendum anche la data de massima supportazione della farsa Ve dovete da ficcà ner cervello che l'unica cosa da fare è cercare di conquistarsi il bobbolo ed avere i suoi voti, tutto il resto nun serve
  • ENZO D. Utente certificato 3 anni fa
    OT. RENZIE lo SCOUT...domani CELEBRERA' la MESSA... ps. chirichetta a SERVIRE, la BOLDRINI...
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      ...magari poi, tutti insieme, si fa il torneo di tiro alla fune...
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      e come chierichetto, il Sor Motumbo (magari, sai che spettacolo)..... http://www.finanzaonline.com/forum/attachments/messaggi-archiviati-fol/703792d1174575813-toni-siamo-alla-svolta-motumbo.jpeg
  • ENZO D. Utente certificato 3 anni fa
    faccio una scommessa... alle prossime ELEZIONI POLITICHE, il M5S va SOTTO il 20%.... e FARSA ITAGGLIA di B. CI SUPERA... ps. come COALIZIONI NON C'è STORIA... CSX al 45%...CDX 35
    • ENZO D. Utente certificato 3 anni fa
      vero...
    • andrea i. Utente certificato 3 anni fa
      se continuiamo a farci del male con simili cazzate la previsione del mv è ottimistica
  • giovanni d. Utente certificato 3 anni fa
    DOBBIAMO VINCERE QUESTA GUERRA. * LO DOBBIAMO AI NOSTRI NONNI; * LO DOBBIAMO AI NOSTRI GENITORI; * LO DOBBIAMO AI NOSTRI FIGLI; * LO DOBBIAMO AI NOSTRI NIPOTI; * LO DOBBIAMO A NOI STESSI. DOBBIAMO VINCERE QUESTA GUERRA. * LO DOBBIAMO AI NOSTRI NONNI; * LO DOBBIAMO AI NOSTRI GENITORI; * LO DOBBIAMO AI NOSTRI FIGLI; * LO DOBBIAMO AI NOSTRI NIPOTI; * LO DOBBIAMO A NOI STESSI. DOBBIAMO VINCERE QUESTA GUERRA. * LO DOBBIAMO AI NOSTRI NONNI; * LO DOBBIAMO AI NOSTRI GENITORI; * LO DOBBIAMO AI NOSTRI FIGLI; * LO DOBBIAMO AI NOSTRI NIPOTI; * LO DOBBIAMO A NOI STESSI. DOBBIAMO VINCERE QUESTA GUERRA. * LO DOBBIAMO AI NOSTRI NONNI; * LO DOBBIAMO AI NOSTRI GENITORI; * LO DOBBIAMO AI NOSTRI FIGLI; * LO DOBBIAMO AI NOSTRI NIPOTI; * LO DOBBIAMO A NOI STESSI. DOBBIAMO VINCERE QUESTA GUERRA. * LO DOBBIAMO AI NOSTRI NONNI; * LO DOBBIAMO AI NOSTRI GENITORI; * LO DOBBIAMO AI NOSTRI FIGLI; * LO DOBBIAMO AI NOSTRI NIPOTI; * LO DOBBIAMO A NOI STESSI. SIAMO CON TE, BEPPE W IL M5S
  • Claudio B. Utente certificato 3 anni fa
    ..Ricorda la mafia non è nata ieri,avrà le sue alleanze anche nel mondo della magistratura che la aiutano con sentenze favorevoli (Carnevale e altri molti altri e non solo a Roma..),mettere a disposizione di un’”amico ammirato” tali conoscenze,nei momenti di bisogno, è un passo solo. Poi un po’ di denaro per le sue “aspirazioni” (mediaset ecc) mentre,Ulisse-papi,continua a lavorare. Si fanno tante conoscenze in quegli anni e gli viene presentato un amico degli amici in difficoltà (il progetto Gladio ) era fallito qualche anno prima,l’amico in questione si chiama Licio Gelli. Allora subito al lavoro organizzativo,che strano però..l’organizzazione prende il nome,propaganda 2,ma vedi che coincidenza con le sue aspirazioni (mediaset). In questa organizzazione,fondata da Gelli…si dice, l’Ulisse-papi,ha solo una piccola tessera la numero 104 del 26.01.1978. Torniamo a Milano ,si sa pecunia non olet ed i servigi di “papi” interessano anche gli amici del PSI di Craxi a cui viene presentato e che dopo si sdebita,legge Mammì. Negli anni ’80 si interessa della sua creatura,mediaset,della capacità di raccogliere propaganda,o scusa .in Italiano si chiama pubblicità. ….ok! Intanto continua a “lavorare” per i primi due datori di lavoro…per il terzo,Craxi,sono solo “consulenze”. “Lui” sa camuffarsi e lavora solo per i potenti che gli garantiscono un tornaconto,un lupo,un satrapo dico io…non butta via niente,figurati la sua casa a Macherio,sarà stata …un porto di mare..”reso sicuro”. Dopo qualche anno arriva,mani pulite, “qualcuno” gli chiede di intervenire…ed ecco che,gli tocca inventare un progetto politico…mà ce l’ha già…P2 bisogna solo delegittimare la magistratura che ....segue
  • Claudio B. Utente certificato 3 anni fa
    Caro Beppe,devi sapere che ho frequentato molti ambienti sociali e così mi sono fatto un’idea sui vari tipi di persone. Da ragazzo sono stato uno scapestrato .. insomma ho frequentato Milano a periodi dal ‘79 all’82 andavo a trovare una cara persona che ci viveva. Persona preparata in “materia” ,infatti mi raccontò di un certo Silvio Berlusconi era molto ammirato negli ambienti mafiosi di Milano,era considerato un mago una stella nell’utilizzare le norme per suo tornaconto ed a favore di “organizzazioni” per le quali “lavorava”,la ndrangheta a quell’epoca a Milano era marginale..nei paesoni periferici. L’abilità “interpretativa” delle norme forzandone il significato a suo favore , insieme al sapersi presentare alle persone,(intrattenitore sulle navi da crocera…) interpretandone le aspirazioni e non solo quelle civili,sono la sua forza. Ma è la capacità di suscitare ammirazione nell’interlocutore che sfrutta al massimo. Come sai nella vita ammirare qualcuno per sue abilità,bellezza fisica,capacità di presentarsi ecc. questo sentimento fa traballare le “migliori” coscienze,il senzo critico diminuisce, aggiungi che tutti hanno qualcosa da chiedere ..ed allora ..la trappola è pronta. Come sappiamo dalla Storia della sua scintillante carriera,agli inizi degli anni’70 si mette al servizio della mafia “presentato” da un suo “amico” compagno di scuola Previti. Si mette a disposizione per ripulire.. in attività lecite…e lavora nel campo che gli è congeniale l’interpretazione delle norme (edilizia,finanza) inventa Holding inesistenti i capitali passano di mano insomma ne guida le mosse finanziarie,infine arriva il guadagno a favore dei suoi datori di lavoro che lo ammirano e quindi si sdebitano.. Quando una persona fa un favore ad un altro in genere si ricambia..ed è proprio questo che succede. segue...
  • Claudio B. Utente certificato 3 anni fa
    -:Si sa la storia insegna che la storia non insegna niente. Come disse Einstein in un'intervista Hitler stava seduto sopra lo stomaco vuoto di un corpo, ma non appena questo stomaco si fosse riempito di cibo Hitler non avrebbe avuto più posto. Kurt Tucholski, uno dei grandi della letteratura e cultura tedesca di quegli anni esprimeva quello che molti tedeschi pensavano di Hitler: "In fondo, l'uomo politico Hitler non esiste, quel che esiste è solo il gran rumore che riesce a creare intorno a sé."….(“Papi”):- ……l’uomo politico Silvio Berlusconi non esiste,quel che esiste è solo il gran rumore che riesce a creare intorno a se…
    • andrea i. Utente certificato 3 anni fa
      sara come dice lei berlusconi non esiste però a tantissima gente brucia ancora il culo sara stato lo spirito santo?
    • Beppe A. Utente certificato 3 anni fa
      cosi' sfatiamo un altro mito, che l'ascesa di hitler sia stata provocata dall'iperinflazione (in realta' avvenuta anni prima). Anzi e' proprio l'austerita' e l'aumento della disoccupazione (che stanno imponendo al resto dell'europa in nome del mantra della stabilita' dei prezzi) ad esserne il detonatore http://www.oneeuro.it/2014/01/31/la-memoria-corta
  • Della Rosa Franco 3 anni fa
    QUESTO É UN GRANDE PASSO AVANTI DEL MOVIMENTO !!! L'AVREBBE DOVUTO FARE MOLTO PRIMA !!! IL POLITICO ITALIANO HA SOLO UN FINE: RUBARE !!!
  • ENZO D. Utente certificato 3 anni fa
    OT. Recessione, anche per Renzi ‘i ristoranti sono sempre pieni’ di Andrea Scanzi Ieri, a La7, il Pacioccone Mannaro ha detto agli italiani di “andare in vacanza belli allegri”. E’ la versione post-contemporanea dei “ristoranti sempre pieni” di Berlusconi. Il paese va allo sfascio, la recessione cresce (è gufa e rosicona anche l’Istat) e molti italiani neanche possono sognarla una vacanza, però Renzi continua a dispensare frasi fatte, come se l’Italia vivesse in un universo parallelo. E in effetti un po’ è così, perché mentre quasi tutto il giornalismo italiano lo celebra con profusione di ossequi e inchini, Europa e Stati Uniti lo hanno già scaricato. Mario Draghi, presidente Bce non certo grillino e forse appena più attendibile di un Farinetti o una Dolce Forno Mascellata Picierno, lo ha demolito con nettezza rara. Die Zeit e Financial Times già lo ridimensionano, il Wall Street Journal parla addirittura di “speranza spazzata via”. Noi però abbiamo i Cazzullo, che danno la colpa ai 5 Stelle (non si sa bene di cosa, non essendo mai stati al governo). Il Parlamento sta approvando a tappe forzate, con spregio di ogni regola minima (vergognoso il trattamento riservato ieri al senatore Lucidi dall’improponibile Grasso), una riforma costituzionale aberrante, scritta in coabitazione con il peggiore centrodestra d’Europa. Renzi in Italia fa il bulletto pingue, perché quasi tutti glielo permettono e in pochi osano ricordargli – per esempio – le ennesime bugie sui mistici 80 euro, che non hanno minimamente “rilanciato” i consumi e che sono stati promessi a categorie che mai ne beneficeranno (guarda caso prima di una consultazione elettorale: toh, che coincidenza). In Europa, però, Renzi è ovviamente trattato per quello che è: un Berlusconi appena più accettabile ma non meno caricaturale, che sbraita e millanta ma alla fine non conta nulla (emblematica la figura da grullo sulla candidatura Mogherini)... CONTINUA SOTTO...
    • ENZO D. Utente certificato 3 anni fa
      2. L’Italia continua a essere un paese in crisi e a sovranità limitata, ma da noi vige il culto della “speranza”: il realismo è “sciacallaggio” e la bugia ripetuta una verità conclamata. Tutto capovolto, tutto al contrario. Null’altro che l’eterna farsa dell’orchestrina che continua a suonare, peraltro male, mentre il Titanic affonda. Però con ottimismo. http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/08/08/recessione-anche-per-renzi-i-ristoranti-sono-sempre-pieni/1085711/
  • miria cucca 3 anni fa
    Stampo i volantini del movimento e li distribuisco ad amici, parenti, conoscenti, non mi stanco, prima o poi la gente capirà! Nei paesini dominati dal pd molti hanno ancora paura di esporsi. Ma paura di chi?
    • ENZO D. Utente certificato 3 anni fa
      dei POLITICI che gli promettono il LAVORO...la PENSIONE..la CASA.. le RACCOMANDAZIONI...
  • sergio s. Utente certificato 3 anni fa
    ....il Financial Times è stato fin troppo soft....
  • ENZO D. Utente certificato 3 anni fa
    e ci lamentavamo di .... ANDREOTTI... CRAXY... DE MITA... PRODI... D'ALEMA... BERLUSCONI... BERSANI... l'EBETE o BERLUSCHINO, li SUPERA TUTTI ABBONDANTEMENTE..... per non parlare del SUO NARCISISMO SPROPOSITATO, e delle MINISTRE da SOAP OPERA BRASILIANA SCADENTE... oltre chi IMBATTIBILE negli SLOGAN... la SPERANZA...i GUFI...i CAZZARI...
  • massimo x 3 anni fa
    io : collega ti va un caffe alla macchinetta collega x : grazie andiamo io : come lo vuoi ? collega : normale grazie , allora sto movimento 5 Stelle ? io : guarda il capo ci sta gia guardando non c' e' molto tempo pero stasera alle 21:00 sul canale x c' e' la Taverna che spiega come i partiti usano i soldi che paghiamo di tasse per far mangiare coloro che li hanno sostenuti alle elezioni , perche non gli dai un occhiata tra una publicita ed un altra ? poi se vuoi domani mi poni le tue domande e mi dici cosa ne pensi. collega : in tv ? azz finalmente , la sera sono troppo stanco e non riesco mai ad accendere il pc e non riesco mai a capire come la pensate. io : e si stavolta vogliamo arrivare a tutti percio tutti sul canale x MAGARI
  • ENZO D. Utente certificato 3 anni fa
    DAL “VANGELO DI MATTEO” ALLE PERNACCHIE: IN POCHI MESI RENZI HA DISSIPATO IL CREDITO DELLA STAMPA INTERNAZIONALE E DELLE CANCELLERIE EUROPE - LE MANCATE RIFORME E LA CAMPAGNA PRO-MOGHERINI HANNO CREATO “DISILLUSIONE” - «La luna di miele è finita» – ha scritto giovedì il «Financial Times» - adesso si tratta di mettere i piedi per terra. http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/vangelo-matteo-pernacchie-pochi-mesi-renzi-ha-dissipato-82611.htm
  • Johnny Gaspari Utente certificato 3 anni fa
    ma lo sapete o no che le frequenze tv e radio sono piene? o volete fare una tv sul canale 76564554 del digitale terrestre che fa 10 spettatori? e basta co sa cazzo di tv. Se gli italiani dormono, dormono punto. chi vuole può informarsi, chi non vuole non ce nulla da fare.
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    Oggi Barbara Lezzi ha rilasciato questa intervista http://bit.ly/M5S_Renzi_ha_fallito Le larghe intese hanno fallito e con loro il Governo Renzi
  • sebastiano t. Utente certificato 3 anni fa
    ..la trovo molto infelice sta caricatura..caro il nostro Beppe....soprattutto quella bandiera rossa....: non si doveva essere abbondantemente oltre....sia dalla destra..sia dalla sinistra...!!?? ...si fanno errori su errori...e poi ce la meniamo su cosa combinano o non combinano gli altri...boh...!!!!
    • andrea i. Utente certificato 3 anni fa
      non solo è un errore madornale e se non lo vedete vuol dire che avete delle fette di salame sugli occhi, vuol dire che non avete mai cercato di far capire alla gente che il mv non è una costola di rifondazione ma è qualcosa che va oltre le ideologie e far vedere beppe nelle vesti di mao è deleterio x la crescita e la tenuta del mv e se non si capisce questo ironia o non ironia allora siamo alla frutta
    • Daniela M. Utente certificato 3 anni fa
      ah perché adesso gli errori sarebbero questi!!??? ma per piacere!!!
    • andrea i. Utente certificato 3 anni fa
      dai toglimi una curiosita quanti nik possiedi? solo il numero altrimenti x i nomi ti servirebbe un giorno e forse non ci riusciresti nel'elencarli tutti
    • Marco 3 anni fa
      Andrea di Antibes lo sanno tutti qui che sei un piddino.
    • andrea i. Utente certificato 3 anni fa
      marco marco un nuovo nik? puoi dirmi il numero di nik che hai?
    • Marco 3 anni fa
      Andrea sei peggio di una zecca,non hai meglio da fare che stare qui tutto il giorno a screditare senza una briciola di buon senso critico? Ma va afffffff.
    • Marco 3 anni fa
      Che brutta cosa essere ignoranti. Garibaldi e i Mille indossavano la giubba rossa e usavano la bandiera rossa che nulla ha a che fare coi comunisti! Prima di parlare ritornate a studiare i libri di storia!!!!! ,!
    • andrea i. Utente certificato 3 anni fa
      completamente d'accordo
  • Carlo D'Ottone Utente certificato 3 anni fa
    Ricordo la prima marcia virtuale del Movimento, non miriamo alle poltrone, marciamo per difendere la sopravvivenza degli italiani dalla famelicita di queste iene (ridens ?). Forza Beppe
  • Nando 3 anni fa
    Articolo pubblicato il: 09/08/2014 Visita a sorpresa del premier Matteo Renzi nella Tenuta di San Rossore dov'è in corso l'Agesci Route nazionale 2014. Una visita di carattere privato, con la moglie Agnese, con cui il presidente del Consiglio condivide anche un comune passato negli scout. Renzi ha 'dribblato' le domande dei cronisti: ''Vi prego di lasciare gli scout fuori dalla discussione politica''. Limitandosi a definire quello di San Rossore ''un bellissimo evento''. Al raduno scout anche la presidente della Camera, Laura Boldrini la quale si augura che, dopo il via libera del Senato, il ddl di riforma della Costituzione possa essere esaminato in ''un clima meno avvelenato di quanto non sia avvenuto al Senato''. A San Rossore c'era anche il ministro della Difesa Roberta Pinotti che ha visitato la 'Città del Coraggio' allestita dall'Agesci. "Dopo un breve saluto con i presidenti del comitato nazionale di Agesci - riferisce una nota della Difesa - il ministro Pinotti ha incontrato i ragazzi tra le tende ed ha espresso vivo piacere quando ha ricevuto il 'fazzolettone', ricordando il suo lungo passato di scout". Fonte http://www.adnkronos.com/fatti/politica/2014/08/09/renzi-sorpresa-visita-raduno-degli-scout-san-rossore-foto_LAGcE47wY2VTGSIyMa28uI.html Siamo completamente fritti!!!!
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Un pericoloso covo di futuri democristi: il richiamo della foresta, per il compratore di vocali...
  • vittorio trevisan 3 anni fa
    I parlamentari 5S si riducano lo stipendio come promesso, ma non lo restituiscano, tanto va nel calderone con lo sperpero poi di chi ne ha già molti. Usino quei soldi per finanziare una TV. La gente esce sempre meno, non ci sono soldi, dialoga ancora meno con il prossimo e passa molte ore in salotto
  • ENZO D. Utente certificato 3 anni fa
    Riforma del Senato: il Riottamatore di Marco Travaglio L’altra sera, ascoltando su La7 l’intervista di Renzi e i commenti di due esperti, mi ha sopraffatto uno di quei cattivi pensieri che non andrebbero mai confessati: “Povero nano, quante gliene abbiamo dette, eppure dopo tre anni e tre governi diversi dal suo, siamo sempre sull’orlo del precipizio”. Pensiero pornografico e pure infondato: perché B. non è evaporato, anzi è vivo e lotta insieme a loro. E non solo per il Patto del Nazareno. Ma anche perché cambiano (a volte) le facce, ma il linguaggio è sempre lo stesso. Rigorosamente vietato parlare di lotta a mafie, evasione e corruzione, cioè dell’unica spending review che porterebbe soldi allo Stato dalle tasche dei delinquenti anziché degli onesti (parlando con pardon). Se nel 2011 B. è uscito da Palazzo Chigi (dove peraltro torna nei giorni liberi dai servizi sociali), la politica e la stampa al seguito non sono mai uscite dal berlusconismo. Il che spiega le affinità elettive fra il maestro Silvio e l’allievo Matteo, il trasporto con cui i due si scambiano smancerie, le labbra p(r)ensili di Monna Boschi protese verso Verdinile pomiciate della Finocchiaro con Schifani, i pissi-pissi e gli strusciamenti fra pidini e forzisti: scene hardcore, anzi Arcore, che preludono a matrimoni misti e fecondazioni eterologhe incrociate. Non è più neanche questione di inciuci e larghe intese. È più e peggio: idem sentire, comunanza di intenti e spesso d’interessi (altro che conflitto), pensiero e linguaggio. Due cuori (si fa per dire), una capanna. Il Renzi dell’”andate in vacanza belli allegri”, dell’opposizione che non lo lascia lavorare, della stampa nemica che non decanta i suoi trionfi, dell’Europa cinica e bara, dei gufi e sciacalli che parlano male dell’Italia, è la fotocopia 2.0 del Caimano modello Cannes 2001, quello dei ristoranti pieni e degli aerei imprenotabili..... TRAVAGLIO STRATOSFERICO...
    • ENZO D. Utente certificato 3 anni fa
      http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/08/09/riforma-del-senato-il-riottamatore/1086839/
  • daturiano 3 anni fa
    Le nostre beghe itagliane, sono nientea confronto CALIFFATO MONDIALE ISLAMICO E SHARIA: LA LEGGE A CUI TUTTI DOVRANNO CHINARE IL CAPO IN UN MODO O NELL'ALTRO? http://intermatrix.blogspot.it/2014/08/no-per-il-tuo-signore-non-saranno.html?utm_source=feedburner/>
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    “Per l’Italia si avvicina la fine”, e Rcs silura De Bortoli http://www.libreidee.org/2014/08/per-litalia-si-avvicina-la-fine-e-rcs-silura-de-bortoli/ Qualcosa di esplosivo sta accadendo nei piani alti del mainstream italiano: a rompere il tabù, prospettando l’arrivo della famigerata Troika, il triumvirato tecnocratico composto da Commissione Ue, Bce e Fmi, è stato il direttore del “Corriere della Sera” Ferruccio De Bortoli. «Il direttore del “Corriere” ci descrive lo scenario che ci aspetta il prossimo autunno», avverte Cesare Sacchetti, «quando vedremo realizzarsi le peggiori nemesi nella manovra economica, che prevederà un probabile prelievo forzoso sui conti correnti». Sarebbe la riedizione del 1992, quando l’allora primo ministro Giuliano Amato «decise di approvare questo furto a danno del risparmio dei cittadini italiani». Solo allora «verrà dichiarata la resa ai tecnocrati». E sarà «messo in un angolo» il governo presieduto da Matteo Renzi, «che non ha vinto nessuna elezione democratica ma è stato nominato dal Capo dello Stato». Tutto questo, mentre i signori della Troika faranno all’Italia quello che fecero nel 2011 alla Grecia, che in cambio dei 50 miliardi ricevuti sta privatizzando tutto: sono all’asta «porti, aeroporti, isole e acquedotti». È questa, scrive Sacchetti su “L’Antidiplomatico”, «la forma più subdola e criminale con la quale il colonialismo finanziario distrugge e depreda gli Stati Ferruccio De Bortolisovrani, ostaggi di un debito sovrano denominato in una valuta straniera che non possono stampare». Parole profetiche: «Datemi il controllo della moneta di una nazione e non mi importa di chi farà le sue leggi», disse un certo Mayer Amschel Rothschild. Auspicio «portato a compimento nella moderna Eurozona», dal momento che «gli Stati ex-sovrani sono messi nelle condizioni di una colonia: per poter finanziare la propria spesa devono bussare alle porte dei colonizzatori, che vorranno in cambio la linfa economica degli Stati e prenderanno il pos
  • rick1949 3 anni fa
    La lunga marcia... E' una prospettiva molto importante per sollevare questo Paese dalla corruzione e dalla mancanza di speranza che il PD e Forza Italia,ormai partito unico, hanno diffuso in questo Paese. La lotta democratica sarà lunga e i poteri forti faranno qualsiasi cosa per arrestare questa corrente di impegno e di rinnovamento ma qualcosa di nuovo deve capitare se vogliamo sollevarci dall'apatia e dallo sconforto. Mi dispiace che in questo cammino di cambiamento, le forze ancora sane di questa nostra Italia siano ancora troppo flebili nel volere una profonda trasformazione della società, dove l'onestà e il merito tornino ad essere dei valori praticati.
  • ENZO D. Utente certificato 3 anni fa
    1. MARIO MAURO, SENATORE CENTRISTA ED EX MINISTRO DELLA DIFESA DEL GOVERNO LETTA, RIFLETTE SUL MESSAGGIO DI IERI DELLA BCE E DICE CHE IN SOSTANZA CI HANNO CONSEGNATO LA STESSA LETTERA DI BERLUSCONI, SENZA LO SFREGIO DELLA FORMA SCRITTA - 2. “SIAMO DAVANTI A UN MACIGNO E PER LEVARLO ABBIAMO BISOGNO DI TUTTI, A COMINCIARE DA FORZA ITALIA. PER SALVARE LA LEGISLATURA BISOGNA TORNARE ALLE LARGHE INTESE” - 3. MA IL PREMIER SPACCONE È IN GRADO DI CAMBIARE REGISTRO? “DI FRONTE ALLO STATO DI NECESSITÀ QUALE UOMO POLITICO METTEREBBE A RISCHIO IL SUO PAESE?” - 4. “OGGI SERVIREBBE UN PO’ DI METODO LETTA CHE NON COMPRENDA PIÙ L’ARROGANZA” - 5. MUCCHETTI: "UNA VITTORIA DI PIRRO. LA MAGGIORANZA ALLARGATA A FORZA ITALIA POTEVA CONTARE SU 230 VOTI. NE HA PRESI 183, POCHI PER UNA LEGGE DI RIFORMA COSTITUZIONALE” - http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/mario-mauro-senatore-centrista-ed-ex-ministro-difesa-governo-82582.htm D: Che cosa ci aspetta in autunno? R: “Mi aspetto molta attenzione sulla tenuta dei conti pubblici e quindi tagli lineari per i vari ministeri”. D: Non tagli selettivi del tipo “tu risparmia tot e tu risparmia quest’altra cifra?” R: Temo che a questo punto non ci sia più tempo. Prevedo tagli lineari, ma posso aggiungere una cosa più politica? D: Certamente R: Credo che sia il momento di coinvolgere anche Forza Italia. C’è un macigno sulla strada del Paese e non possiamo che spostarlo tutto insieme. Bisogna capire che va recuperata la logica della grande coalizione sotto la quale è nata questa legislatura, in modo da salvarla. E bisogna studiare forme di coinvolgimento anche di grillini, vendoliani e leghisti. Soprattutto la Lega non può assistere al depauperamento del Nord senza muovere un dito. Tutto questo con un metodo che non comprenda più l’arroganza D: Dove vuole arrivare Draghi quando parla di cessione di sovranità? link sotto...
    • ENZO D. Utente certificato 3 anni fa
      http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/mario-mauro-senatore-centrista-ed-ex-ministro-difesa-governo-82582.htm
  • mauro c. Utente certificato 3 anni fa
    ed era anche ora ci fosse questa ottima uscita. Non se ne può più di cercare di trattare con la mafia e con la merda. Non si tratta con lo schifo,no no no! Piuttosto si lascia che il paese muoia che poi magari sto popolo di inebetiti si renderà pur conto!! O no!!!
  • Gianni Gutti Utente certificato 3 anni fa
    BE ANCORA NON VE NE SIETE ACCORTI CHE IL TRIO NAPOLITANO -RENZI - E BERLUCA - STANNO PORTANDO AL FALIMENTO L'ITALIA???? IO MI MERAVIGLIO CHE A CAPO DI UNA NAZIONE POSSA ESSERCI UN NOVANTENNE ORMAI INCAPACE DI INTERVENIRE E CAPIRE COME SI DEVE INTERVENIRE PER DEBELLARE LA DELINQUENZA PIOLITICA CHE STA' DISTRUGENDO L'ECONOMIA ITALIANA E STA' PORTANDO LA POPOLAZIONE VERSO IL MAX DELLA POVERTA'. NON CONOSCO NESSUNA NAZIONE CHE PERMETTE A UN POLITICO PLURICONDANNATO DI CONDIZIONARE O GOVERNARE. NELLE NAZIONI PIU' CIVILI UN POLITICO CHE COMMETTE REATI VIENE SBATTUTO IN GALERA E GLI SI IMPEDISCE DI METTERE PIEDE ANCHE NEGLI UFFICI PUBBLICI. INVECE IN ITALIA SUCCEDE DI TUTTO E DI PEGGIO. E IL CHIRICHETTO RENZI??? CHE CERCA LA COLLABORAZIONE DI UN CONDANNATO. CHE VERGOGNA. IN COMPENSO ABBIAMO I POLITICI PIU'PAGATI E DISONESTI D'EUROPA. I TANGENTISTI,I LADIRI DI DENARO PUBBLICO,I MAFIOSI,I PUTTANIERI DI MAROCCHINE, GLI ASSATANATI DI POLTRONE PUBBLICHE CHE PRODUCONO REDDITI SCANDALOSI A DANNO DELLA COLLETTIVITA' I SINDACALISTI CHE UNA VOLTA LASCIATO I SINDACATI SI ACCAPARRANO UNA BELLA POLTRONA REDDITIZIA E CHI SE NE FREGA DEI PROBLEMI DELLA POPLAZIONE. VOGLIAMO CITARNE QUALCUNO?? PENATI,DEL TURCO,FIORITO,SCAIOLA" POVERINO LUI HA SOLO RICEVUTO IN REGALO UN APPARTAMENTO CON VISTA SUL COLOSSEO", PREVITI,DELL'UTRI,CUFFARO" LUI CONDANNATO PER MAFIA RICEVE IN CARCERE UN VITALIZIO DI 6.000,00 EURO AL MESE", LA FAMIGLIA BOSSI" ROMA LADRONA ALLORA IO RUBO E RUBA ANCHE LA MIA FAMIGLIA". EPPOI RAZZI E SCILIPODI CHE PER UNA BELLA POLTRONA PASSANO DA U PARTITO ALL'ALTRO. BE SIGNORI IO NON CAPISCO PERCHE' DIFRONTE A TANTA DISONESTA'NON CE' UN APRTITO O ASSOCIAZIONE CHE CORGANIZZA UNA DIMOSTRAZIONE FORTE VIOLENTA PER FARE CAPIRE CHE IL POPOLO ITALIANO E' STANCO DELLA DISONESTA' POLITICA CHE HA AMMINISTRATO E ANCORA AMMINISTRA IL NOSTRO PAESE DA OLTRE VENTI ANNI. E'ORA DI FARLA FINITA CON QUESTA DISONESTA' POLITICA CHE STA' PORTANDO L'ITALIA AL FALLIMENTO E ALLA POVVERTA'. BASTA VERGOGNA
    • STEFANO A. Utente certificato 3 anni fa
      La corruzione e la criminalità organizzate sono fattori molto efficaci di destabilizzazione degli Stati.Sono sport molto praticati dalla bancocrazia a livello planetario.Di questi fattori il più efficace è la riduzione del potere di acquisto di quelle categorie sociali sulle quali si fondano non solo gli Stati democratici (art.1 della Costituzione).Oggi la bancocrazia, o se si vuole plutocrazia, chiede e i burattini messi al governo rispondono:"La Costituzione deve morire!". A seguire l'elenco degli altri fattori destabilizzanti conosciuti di cui l'informazione talvolta parla in modo astruso e distorto.
    • ENZO D. Utente certificato 3 anni fa
      l'ha detto persino PRODI...
  • Davide P. Utente certificato 3 anni fa
    TV 5 stelle finanziata dai blogger e finanziabile da tutti i volontari :) :) Pensiamoci su ragazzi! :)
    • Giuseppe Satriano 3 anni fa
      D'accordissimo !
    • Toto A. Utente certificato 3 anni fa
      Mauro, basterebbe nazionalizzare una o più già esistenti con il controllo da parte di un governo "Serio" e tanti mali scomparirebbero, andrei avanti ma diventerei noioso. Cordialità
    • ENZO D. Utente certificato 3 anni fa
      NO.. esiste la TV di STATO, PAGATA anche dagli ELETTORI 5 STELLE...
    • mauro c. Utente certificato 3 anni fa
      io farei anche una banca a 5 stelle. Farei molte cose a 5 stelle. Bisognerebbe creare un potere parallelo e far decidere ad un certo punto alla gente se è meglio stare con loro o con noialtri!
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    La Germania vicina alla recessione mentre la BCE ammette che la ripresa è anemica Sul Telegraph A.E. Pritchard analizza i dati dell’eurozona: ormai anche la Germania è a rischio recessione, visto che il suo fortissimo orientamento all’export è ora penalizzato dalla caduta degli ordinativi dei paesi periferici - stretti dalla tenaglia dell’austerità. Dal canto suo la BCE può fare poco, e si rifiuta perfino di farlo: l’inflazione è troppo bassa ma la Banca ha le mani legate e spera che le sue parole possano indebolire l’euro per dare un aiuto, che non potrà comunque bastare. Nel frattempo, la bassissima inflazione continua a infliggere pesanti danni ai paesi periferici (Italia in primis) e ai loro rapporti debito/PIL. Giovedì questo i rendimenti dei Bund tedeschi sono precipitati a un minimo storico e il rendimento a due anni è temporaneamente sceso sotto zero, a causa dei timori di una nuova recessione nell'Eurozona e di una nuova fuga di capitali verso gli asset sicuri - viste le truppe russe ammassate al confine ucraino. I rendimenti dei Bund a 10 anni sono scesi all’1,06% dopo una serie di nuovi dati che hanno evidenziato un arresto della ripresa nella maggior parte dei paesi dell’eurozona, con la stessa Germania ormai pericolosamente vicina alla recessione. Commerzbank ha avvertito che l'economia tedesca potrebbe essersi contratta dello 0,2% nel secondo trimestre ed è troppo debole per portare l'Europa meridionale fuor dai problemi (ndVdE in realtà sono i periferici che sono troppo schiacciati dall’austerità per trascinare la Germania fuori dalle secche…). La produzione industriale è scesa dell’1,5% in 3 mesi. L'indice azionario DAX di Francoforte è sceso del 10% negli ultimi mesi e minaccia di sfondare il livello psicologico di 9.000. Mario Draghi, presidente della Banca centrale europea (BCE), ha detto che la ripresa è rimasta "debole, fragile e irregolare", con un marcato rallentamento nelle ultime settimane a causa delle crescenti preoccupazioni geopo
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
      http://vocidallestero.blogspot.it/2014/08/la-germania-vicina-alla-recessione.html?spref=fb
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
      geopolitiche su Russia e Medio Oriente. Ha detto che la BCE, che giovedì ha tenuto i tassi di interesse di riferimento allo 0,15%, "é pronta" a iniettare denaro attraverso gli acquisti di titoli asset-backed e a procedere con il Quantitative Easing se necessario, ma per ora non agirà ulteriormente anche se l'inflazione è scesa allo 0,4%. I mercati del debito stanno implicitamente “prezzando” un’inflazione dello 0,5% in Germania e in Italia nei prossimi 5 anni attraverso il cosiddetto prezzo "break-even", ciò prova che gli investitori ritengono che la BCE stia agendo con grande ritardo. Il Signor Draghi ha insistito sul fatto che le misure presentate nel mese di giugno stanno iniziando a funzionare e che dovrebbero essere sufficienti a scongiurare la deflazione. La BCE ignora le suppliche dei più eminenti economisti di un'azione preventiva volta a rafforzare le difese dell'Eurozona prima che essa venga colpita da uno shock esterno e prima che la Federal Reserve irrigidisca la politica monetaria, un punto di svolta che rischia di inviare effetti negativi al sistema globale, secondo un documento della Fed di Chicago. Le speranze di una ripresa rapida della Germania si stanno affievolendo. Il Ministero dell'economia ha detto che i nuovi ordinativi alla produzione sono scesi del 3,2% nel mese di giugno, con gli ordini dal resto dell'Eurozona crollati del 10,4%. "Ciò dimostra che l'Europa non è per niente vicina alla ripresa. La politica monetaria ha esaurito i suoi effetti", ha detto Steen Jakobsen di Saxo Bank. A preoccupare è quello che accadrà nei prossimi mesi quando le sanzioni contro la Russia faranno sentire i loro effetti. La Commissione Europea ha detto che le misure avrebbero ridotto dello 0,3% il PIL dell'Eurozona quest'anno, con la maggior parte degli effetti concentrati nella seconda metà dell’anno. E questa stima era precedente alla rappresaglia della Russia, che ha vietato tutte le importazioni di carne, pesce, latticini, frutta e verdure dall’UE e
  • massimo x 3 anni fa
    ragazzi si chiama carisma e ci nasci e non te lo crei. ringraziando Dio nel M5S ce ne sono molte persone con questa capacita e dobbiamo fare parlare loro, noi potremmo creare un effetto anche contrario. avete provato mai a spiegare un post di Di Battista ? io si bhe alla fine ho avuto l' impressione che non ho fatto altro che peggiorare la cosa ed avrei tanto voluto che avessero sentito l' intervento originale e non me. e li stara il punto dobbiamo far sentire piu possibile i commenti originali dei nostri portavoce e non i nostri commenti. il nostro ruolo dovra essere quello di convincere a sentirli . se non mi sono spiegato scusatemi.
  • ENZO D. Utente certificato 3 anni fa
    e qui ci vuole... RIVOLUZIONE o MUERTE.... ITAGGGGGGGLIANI SIETE PRONTI ???????????? ps. si....all'ESODO FERRAGOSTANO..... tutti al mare... tutti al mare, a mostra le chiape chiare...con i pesci in mezzo all'onde noi sannamo a diverti'... tutti al mare...
    • ENZO D. Utente certificato 3 anni fa
      ahahah...ciao Toto... il problema è che non voglio prenderlo nel culo per colpa LORO...
    • Toto A. Utente certificato 3 anni fa
      Caro Enzuccio, Tu chiedi troppo !!!!! l'itagliano gode a prenderlo nel culo figurati a parlare di "Rivoluzione" Cordialità
  • Francesco P. Utente certificato 3 anni fa
    Caro Beppe, credi davvero che ci sarà un Referendum confermativo a questa scellerata riforma? Beato te che credi ancora alla Befana!
  • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
    parrebbe che il nanazzo per aver contribuito alle schiforme, sarà tramandato Padre Prostituente
    • Heracles Mediolanum Utente certificato 3 anni fa
      La chiesa lo ricorderà cime Silvio l'aProstata Ciao Arciere :)))
    • Toto A. Utente certificato 3 anni fa
      Spinoza ????? Ciao Arjuna !!!! Cordialità
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    Beppe Grillo: “Il vero capo del Governo è Draghi, Renzi è solo un cameriere” Lapidario il commento di Grillo alle "raccomandazioni" di Draghi: "È del tutto chiaro che è lui il vero capo del Governo. Un banchiere mai eletto da nessuno...che detta ordini al signor Napolitano". continua su: http://www.fanpage.it/beppe-grillo-il-vero-capo-del-governo-e-draghi-renzi-e-solo-un-cameriere/#ixzz39upojdUE http://www.fanpage.it
  • Giorgio Saba 3 anni fa mostra
    sono ormai mesi che invoco l'apertura di una televisione 5 stelle,se questo non averrà vorrà dire che non c'è la volonta di lottare ad armi pari con questo poteree che sarò costretto a votare alfano.( erano 30 anni che non riprendevo la speranza come con i 5 stelle)speriamo bene.
  • ENZO D. Utente certificato 3 anni fa
    SVEGLIAAAAAAAAAAA........SIAMO nel pieno di una GUERRA MONDIALE da ANNI... speriamo ancora che gli ITAGGGLIANI spiaggianti possa fregare qualcosa... tra poco INIZIA la CHAMPIONS LEAGUE ,AMICI,X FACTOR e FORNELLI vari... e poi c'è SIEMPRE la MESSA la DOMENICA... ps. agli ITAGGLIANI, gli possono TOGLIERE ANCHE quasi tutto lo STIPENDIO... ma la cosa importante è che CHIAGNE e FOTTE.. il POTERE lo CONQUISTA UN'ELITè' di PERSONE con la RIVOLUZIONE...NO la MAGGIORANZA... la MAGGIORANZA è fatta di PECORE,EBETI e PREGIUDICATI...
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    https://www.youtube.com/watch?v=CT_GndFt1Coa vita Cattaneo: Non è questa la riforma Costituzionale che serve al paese DA GUARDARE!!!!!!
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
      Elena Cattaneo è stata scelta da Napolitano come Senatrice a vita per i suoi meriti nella ricerca scientifica Ecco cosa pensa di Renzi e la sua riforma autoritaria ascoltate il suo intervento di oggi in aula sul voto finale
    • ENZO D. Utente certificato 3 anni fa
      gia visto...pero' la Cattaneo non era quella della polemica sulla Diaria dei Senatori??...
  • angela b. Utente certificato 3 anni fa
    ma quello rappresentato è garibaldi o mao tze tung? perchè sull' huffingtong post hanno fatto il parallelo della lunga marcia con il Mao e figuriamoci si è scatenato il blog...tutti addosso a grillo
    • andrea i. Utente certificato 3 anni fa
      era scontato, ed anche molti simpatizzanti si domandano dove finisce l'ironia e dove comincia la verita xke di mao berlinquer e bertinottiani moltissimi non ne vogliono sapere
  • Stefano A. 3 anni fa
    Le cinque stelle, una più' grande e quattro piccole sulla bandiera ci sono già. Bandiera rossa e cinque stelle gialle, bandiera cinese. http://www.si24.it/2014/08/09/mentre-litalia-e-in-recessione-la-cina-avanza-le-imprese-cinesi-sono-cresciute-del-6-per-cento/62151/
  • vincenzodigiorgio digiorgio Utente certificato 3 anni fa
    Ti sei deciso alla fine! Ma davvero pensavamo di poter collaborare con persone come queste ? Gente da niente . senza valori tranne che il denaro e il potere ! Noi non siamo un partito , siamo l'Italia che , stanca di essere violentata e sfruttata , si ribella contro i suoi aguzzini ! Non può esserci nessun accordo con chi dobbiamo eliminare dalla scena politica in quanto marci fino al midollo e prontissimi al tradimento . E' importantissimo che a nuove elezioni corrisponda grande impegno di controllo perchè è certo che fanno brogli e imbrogli giganteschi e di tutti i tipi ! L'Europa dei De Gasperi non s'ha da fare , sarebbe un colosso non gradito agli Stati uniti che tramite l'alta finanza giudaico massonica stanno indebolendo le economie degli Stati Da Disunire . Accontentiamoli , usciamo da Questa Europa e dall'euro , facciamo una bella disinfestazione del Paese e torneremo a essere una Nazione civile .
  • pasquino 3 anni fa
    ..la lunga marcia è iniziata..attraverseremo tutti i fiumi che ostacolano ma,alla fine,vinceremo col M5S di Beppe Grillo..in alto i cuori..
  • Paolo Rocca 3 anni fa
    Bravo Grillo, tieni duro, non tutto è perduto! Bisogna che tutti si decidano a prendere coscienza e che siano i cittadini a fare cadere le riforme del governo Renzi.
  • john buatti 3 anni fa
    ecco perchè Obama bombarda (un paio di camioncini) qui spiega quello che intende veramente fare...no quello che dichiara pubblicamente! rss.infowars.com/20140808_Fri_Alex.mp3?#t=5052
  • massimo x 3 anni fa
    ok belle parole per altro gia' dette , ma come le trasformiamo in fatti ? vabbe gli italiani son italiani ma come li conquistiamo quelli che non hanno votato ? l' incredibile lavoro che stanno facendo i nostri come lo portiamo a conoscenza della massa. dovremo spargere noi il verbo ? si pero se io ( e voi tutti )ero ingrado di far cambiare opinione alla gente vi pare che facevo l' operaio? di Beppe DiBa ecc non e' che c' e' lo stampo, ne fossero anche mille mica li possiamo mandare casa per casa con il porta a porta ?
    • Paolo B. Utente certificato 3 anni fa
      ...perchè pensi che far cambiar opinione alla gente sia roba da "esperti venditori" Cercare di dare indicazioni logiche..e di buon senso sia un'impresa riservata a pochi ??? Se uno si ritrova padre di famiglia ...riuscirà pure a dare qualche buon insegnamento ai figli..anche se questi hanno già un'età non trascurabile ??? Quindi prova a far altrettanto anche con conoscenti. Guarda che non devi bleffare per convincere qualcuno..devi solo esporre delle verità. ***** Eposmail
    • Alina F. Utente certificato 3 anni fa
      e perché no... invece... TU non SEI il lavoro che fai ! Scommetto che sei capace di fare ciò che Vuoi .. anche di diffondere il Verbo , è chiaro! Grazie e ciao.
  • bruno cini 3 anni fa
    Bruno Cini 38 minuti fa Matteo Renzi è la vergogna dello stato italiano Il monito di Cini a Berlusconi: subito staccare la spina a Renzi basta accordi porcellum... Il trimestre del governo illegittimo di Renzi voluto dal bis Napolitano presenta una grave fallimentare amministrazione: Al governo Berlusconi fu imposto di dimettersi per i valori alti dello spread... Renzi aveva esordito con la frase subito la nuova legge elettorale, ma nulla si è fatto in merito... Il Pil prodotto interno lordo è negativo, come se non si fossero venduti 100 mila appartamenti o 200 mila macchine. Il numero dei giovani disoccupati in Italia è aumentato. Nessun taglio significativo o legge di responsabilità sulla spesa pubblica, un politico guadagna 248 mila euro all'anno, circa mille euro al giorno. Renzi in questi giorni ha detto che cosa volete che sia il pil negativo.... quando la commissione europea sta declassando lo stato italiano, con l'unica via di uscita che a fine anno 2014 ci sarà una manovra correttiva, aumenteranno le tasse e il costo della vita.... Renzi non ha risposto a papa Francesco che ha denunciato l' allarmante stato di disoccupazione in Italia in particolare in Molise, senza lavoro un uomo non ha dignità e vien meno l'articolo 1 della costituzione. Non dovete in alcun modo credere a Renzi i numeri parlano... mi sovvenga dire che Renzi è il premier di un sistema mafioso per il potere, dopo esser stato concorrente di un programma televisivo e qualche numero da cabaret è stranamente diventato sindaco della fallimentare amministrazione comunale di Firenze con un passivo di qualche milione di euro... Matteo Renzi non ha mai lavorato e non ha nessuna cultura economica finanziaria... Le ottanta euro in busta paga doveva darle a chi è disoccupato, questo è un equo principio sociale, pertanto non m'incantano più i discorsi di Napolitano o di Renzi... sono vergognosi.... passaparola: Renzi subito a casa!
  • ENZO D. Utente certificato 3 anni fa
    cosa ci insegnano le DEMOCRAZIE COMPIUTE, come ISRAELE e gli USA ???? che se VUOI UNA COSA...TE LA DEVI PRENDERE con la FORZA...
  • Rosa Anna Oioli 3 anni fa
    Quando la società umana Accetta leggi governative che impongono brevetti sulla materia vivente Quando le leggi governativa permettono a chi ha ottenuto tale proprietà di proibire ai cittadini la libertà di seminare Quando la società umana Accetta leggi governative. Non di far pagare il servizio di convogliare a domicilio l'acqua. Bensì l'acqua stessa Quando una società umana acconsente che il proprio stato acquisti denaro dalle banche rinunciando ad una moneta sovrana Quando nessun governo pur accorgendosi del disastro umanitario supinamente accetta che siano le oligarchie finanziare a dettargli legge e non viceversa Allora o ci si rassegna ad essere sciavi o ci si ribella allo stato
    • STEFANO A. Utente certificato 3 anni fa
      Oligarchia finanziaria, oppure oligarchia monetaria? Non è solo una questione di termini.Se infatti il dollaro è emesso dalla Federal Reserve l'Euro non è emesso dalla BCE.Il sistema monetario europeo sul piano giuridico(art.107 Trattato)esclude lo strapotere delle banche private, tanto è vero che prevede una norma di salvaguardia che consente agli Stati di attingere moneta dalla stessa BCE ad infimo interesse.La differenza tra dollaro ed euro sta proprio qui: il dollaro è emesso da privati e l'euro no.Per questo è più affidabile del dollaro. La questione è di essenziale importanza per noi ma di facile apprendimento.E'comunque da approfondire.Stefano Antuofermo,Rutigliano
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Alina, non mi rubare il mestiere però ahahah!! :))))
    • Alina F. Utente certificato 3 anni fa
      Sì, anna cara, prima però.... bisogna ACCORGERSI di essere schiavi.... occorre che nasca Quella Consapevolezza, che si illumini anche solo per un nanosecondo la Coscienza e che ti faccia dire: " Porca zozza... sono diventato uno schiavo di m....", altrimenti il Motore resta fermo :)))))
  • antony gentile (antonelli) Utente certificato 3 anni fa
    caro beppe noi attivisti abbiamo capito dove vogliono arrivare i politici al potere da 40 anni sono una casta al soldo appalti lobby tangenti e il governo di tutti gli ultimi 40 anni anno rovinato questa italia di italiani pecore che votano questi personaggi politici sulla scena dei privilegi tangentati e corruttele finche avremo questo renzi italia ha perso il diritto voto e diritto di democrazia rubbato da ebete firenzino e il caimano salvato da condanne...da casta affaristica degli appalti e leggi a personam da farsi per lui renzie boschi berlusca napolitano italia ormai è di loro propietà forzata di reggime affaristico...viva 5 stelle viva la vecchia democrazia del voto diritto del cittadino ormai derubato.......aspetteremo la consulta e le violazioni ai danni dei cittadini privati di diritti voto ....
  • ENZO D. Utente certificato 3 anni fa
    prossima tappa del GOVERNO... PRELIEVO FORZOSO sui C/C...dei POVERACCI...
  • fermoposta 3 anni fa
    io dico che ci manca anche qualche uomosessuale come la picierno a noi, dove sono i nostri 'diversi'? bisogna incanalare un certo tipo di elettorauto, fatevi avanti, dichiarate la vostra diversità e ti votiamo, io perché sono normale perché sennò...
  • enzo menichetti 3 anni fa
    Condivido pienamente ma vorrei fare una proposta:per fare una informazione capillare e` necessario e urgente un canale televisivo.Padellaro e Travaglio con il fatto quotidiano( di cui sono abbonato dal primo numero)raccontano i fatti e la lettera scritta al corriere sulle stupidaggini di cazzullo lasciano il tempo che trova.Il movimento 5*****e` l`unica forza democratica in questo paese ed e` per questo (che per la prima volta nella mia vita)mi sono iscritto e colgo ogni favorevole occasione per diffondere il verbo dell`onesta`che e` la vera bandiera del movimento,ma tutto questo non basta;ci vuole un canale televisivo e gli abbonamenti verranno tanti come per il fatto.grazie e coraggio enzo menichetti
  • Paolo S., Sterrebeek Utente certificato 3 anni fa
    Avanti cosi m5s! Le basi sono quelle giusto, se ce la perseveranza allora e solo questione di tempo Sono grato a tutti del m5s il euro lavoro, continuate cosi
  • Max Stirner Utente certificato 3 anni fa
    QUANTE BALLE SULLA COSTITUZIONE: NON CE LA FACCIO PIU' "La sovranità appartiene al popolo (Art. 1 Costituzione)" BENE! Oltre alla sovranità sulla "carta", al popolo avete dato anche i mezzi per difendere concretamente questa sua sovranità? QUALI? Il Popolo Svizzero dispone IN PROPRIO dei mezzi per difendere la sua sovranità, non quello italiano! I cittadini maschi obbligatoriamente e femmine facoltativamente, all'età di 20 anni hanno un servizio di LEVA MILITARE OBBLIGATORIA che dura un anno. Ogni anno successivo, fino all'età di 38 anni hanno un richiamo obbligatorio del servizio di leva militare, con i relativi aggiornamenti. UDITE UDITE! Ogni cittadino svizzero dai 20 anni fino ai 38 anni, oltre agli obblighi sopra descritti, HA L'OBBLIGO DI CONSERVARE PRESSO LA PROPRIA BITAZIONE, FINO AL RICHIAMO DELL'ANNO SUCCESSIVO, IL PROPRIO FUCILE DA GUERRA CON I RELATIVI COLPI REGOLAMENTARI. COSI' SI DIFENDE LA PROPRIA SOVRANITA'! Tutto il resto sono chiacchiere e... chiacchiere. Quando ti dicono che la sovranità appartiene al Popolo, ma ad esso non viene offerto alcuno strumento per difendere la SUA sovranità, significa che ti hanno dato NULLA! QUANDO LA DIFESA DELLA SOVRANITA' DEI CITTADINI E' DELEGATA AD UN CORPO DI CITTADINI CHE DIPENDE "MILITARMENTE" DA CHI TI "CONCEDE" LA SOVRANITA', QUELLA SOVRANITA' E' UNA BURLA! Sì, sì, hai ragione, è vero, ma Gandhi... Risponde maria s. Ancona Hai ragione Max, ma per diventare la Svizzera, poiché adesso siamo Italia, come si fa? Ciao maria s., ancona 09^08^14 01^58 L'ho scritto per anni! Si comincia con il proporre una legge per reintrodurre la leva obbligatoria alla maniera svizzera. Nel frattempo, l'ho scritto per anni rivolgendomi a tutti i cittadini incensurati ed equilibrati, procuratevi legalmente un'arma con i relativi colpi regolamentari: lo dispone la legge italiana. Se non lo farete, verranno a bussare alla vostra porta con il calcio del fucile chiedovi di pagare i debiti con un polmone o un rene o il sangue
  • Shiffer Adams 3 anni fa
    le strategie ci sono eccome ... ! Eccole: 1) creazione di banche popolari di microcredito e deposito per i piccoli e medi risparmiatori (ossia erogano credito e prestiti solo a piccole e medie imprese, e sono banche di deposito non di investimenti finanziario) 2) creazione di macrosistemi economici del riciclo e dell'usato, ossia utilizzando scambi di merci o rivendendo senza IVA aggiunta i prodotti, cioè i cittadini si scambiano o rivendono/acquistano prodotti usati come beni durevoli senza pagare alcuna IVA 3) sistemi di ecovillaggi e cooperative tra città e paesi, regione per regione, i cui membri si impegnano a comprare merce locale prodotta entro i confini della stessa regione o i confini nazionali (solo per alcuni prodotti), con l'eccezione di talune merci (tipo frutta esotica, cioccolato, etc. non prodotta in Italia) 4) riunioni locali settimanali tra i cittadini che vi aderiscono e stretta collaborazione coi sindaci dei borghi fino a 15mila abitanti 5) creazione di fondi comunali con una rendicontazione pubblica per sostenere le spese necessarie agli effettivi servizi impiegati dai cittadini del paese in questione 6) ritiro graduale dei propri denari e investimenti dal circuito delle grandi banche internazionali, come risparmi, lasciando solo quelli relativi all'accredito di eventuale busta paga o pensioni e a quelli utilizzati per pagare le tasse nazionali 7) Federalismo di impresa, con riunioni costanti tra tutte le categorie (escludendo i sindacati) e le libere associazioni per discutere organicamente in comune nuovi progetti di sviluppo a risparmio economico e nuove forme di recupero o riciclo di beni primari 8) qualsiasi altra operazione consentita dalla legge che riesca ad escludere l'intervento dello Stato e il peso eccessivo del fisco, come ad esempio, associazioni onlus e gruppi di volontariato che si occupano a turno dell'amministrazione cittadina in cooperazione e aiuto con le disposizioni e le necessità dei relativi COmuni
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    La verità di questi giorni in dieci impeccabili righe sul Fatto Quotidiano di oggi. "La porcata del nazzareno"
  • mabe 3 anni fa
    Rai 1 filo Renzi Rai 2 filo Renzi Rai 3 filo Renzi Canale 4 filo Renzi Canale 5 filo Renzi Italia 1 filo Renzi Rai news filo Renzi TgCom24 filo Renzi Mtv non lo so Boing non lo so Chi la chiama democrazia forse è il caso che si faccia vedere da uno bravo. Intanto provi a cercare sul Devoto Oli le parole: partitocrazia, conflitto di interessi, antitrust, tassa pro Rai. L’ignoranza è temporanea, la stupidità è per sempre. (anonimo)
  • Ital Rolando Utente certificato 3 anni fa
    E' ora di capire che resistere non basta più, bisogna reagire. Niente fascismi o estremismi, semplice buon senso e desiderio di riprendersi il governo del proprio paese. Presidi ad oltranza, boicottaggio dei consumi, rete di sostegno tra i cittadini attivi, sono strumenti che qualsiasi sistema piramidale teme, ed a cui può solo rispondere mostrando la sua vera natura. Non stare sereno, puoi vivere meglio di così.
  • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
    ...e Ghandi ci sta sempre più stretto! In compenso "non abbiamo fretta"...mmm anche qui non è un bene generalizzare: la vita è così breve! E c'è sempre più gente che se la vede scivolare via a contatto quotidiano con brutalità che non ha voluto, di cui non è responsabile. Un milione di anni - di esseri umani che hanno non-vissuto - non è abbastanza?? Per favore, per pietà...ABBIAMO FRETTA, ancorchè consapevoli delle difficoltà e della complessità, abbiamo una fottuta FRETTA!!!
  • alex citracca 3 anni fa
    La gente affamata e senza lavoro è la pasta di cui sono fatte le dittature. e' ha questo che ci vogliono portare...... continuate cosi m5s fate conoscere sempre di più chi e' realmente chi ci governa....
  • Pierluigi 3 anni fa
    E' inutile negarlo. Se il Movimento vuole cambiare il destino dell'Italia deve proporre il cambiamento delle Politiche Economiche. Rifiutare in toto le politiche di Austerità ( Pareggio di Bilancio, Spending Review e la politica dei Tag, la bufala del Debito Pubblico ) che sono in linea con la politica dei Monti/Letta/Renzi e proporre politiche economiche di matrice Keynesiana. Lo Stato deve ritornare Sovrano e la banca centrale diventi prestatore di ultima istanza. Così in periodo di crisi lo STATO DEVE SPENDERE e non risparmiare. Smettiamo di occuparci di liti di condominio e puntiamo al Governo della Città.
  • Clark R. Utente certificato 3 anni fa
    Conoscevamo benissimo il venditore di pentole e le sue supercazzole con scappellamento a F.I. Conoscevamo altrettanto bene la sua falsità e la sua incredibile faccia tosta nell'affermare solennemente una cosa e nello smentirla in modo infame anche il giorno dopo. Sospettavamo anche che fosse molto incline alla sbruffonaggine e alla cafoneria e quando si è presentato allo streaming in maniche di camicia, seduto tutto "sbracato" con la pancetta prominente come un qualsiasi venditore di panelle e "pane ca mieusa", con quel suo continuo giocherellare con lo smartphone, ha espresso molto chiaramente quanto sia cafone e sbruffone oltre ogni limite di umana decenza. Vorrei proprio chiedergli se agli incontri col suo "complice-delinquente-criminale-condannato" si sia mai presentato vestito da zotico e con atteggiamenti da bifolco come quando ha incontrato Di Maio C. Sicuramente invece si sarà presentato tutto "impupato", magari in doppio petto con adeguata cravatta. Il suo atteggiamento con i ragazzi del M5S è stato volutamente offensivo e provocatorio ed ha offeso una forza politica che è stata la "prima" nelle ultime politiche ! Lui che ha blaterato a destra e a manca che non ha potuto ignorare il "delinquente-condannato-suo complice" perchè ha milioni di elettori dietro di se, ha sbeffeggiato il M5S che non solo ha superato F.I. ma anche il suo stesso partito di "pseudo-democratici" (PD). Insomma ha dimostrato ampiamente di essere quello che le persone oneste e intelligenti dicono di lui : uno sbruffone racconta palle, peggio di Berlusconi stesso. Europa Draghi docet.
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      ..e si fa pure fortuna... http://www.lafucina.it/2014/05/07/ruby-torna-in-italia/
    • gabriele giuseppe lopez Utente certificato 3 anni fa
      ...penso che dal suo maestro non si sia presentato col doppio petto, ma in lingerie...perchè scusate ad Arcore non è così che dicono si fanno gli incontri?
  • paolo bortoletto 3 anni fa
    Io suggerirei di prendere l'ideatore di questa meraviglia comunicativa e metterlo a colorare le figurine dell'album........ma si può in questi anni, dopo tutto quello che si è visto in giro per il mondo, andare ancora a rifarsi a ideologie come queste? Le ideologie sono MORTE, e chi ci crede ancora è un zombie....w M5S
    • andrea i. Utente certificato 3 anni fa
      i potenti e i funzionari di partito e tutti loro figli, gli altri peggio che bestie sarebbe meglio che uno contasse fino a mille prima di dire cazzate
    • Giuseppe Flavio Utente certificato 3 anni fa
      Poco più che cinquant'anni fa in Cina morivano di fame, malattie etc. etc... Ora stanno facendo la barba agli USA... ...Ideologie sorpassate...
    • Giuliano P. 3 anni fa
      Ma daiiii...è solo ironia.... (quando fa comodo)
  • Ada Martinelli Utente certificato 3 anni fa
    Grazie Beppe, a te e ai ragazzi del Movimento.
  • Giuliano P. 3 anni fa
    Scommetto che per "par condicio" il prox post sarà dedicato ar puzzone. Bravi, così si fa...
  • alex citracca 3 anni fa
    Solo gli uomini liberi possono negoziare. I prigionieri non possono avere contatti Nelson Mandela
  • mariuccia rollo Utente certificato 3 anni fa
    Ma perche non si dimettono? Ma è cosi difficile mollare la poltrona? Beppe non aveva detto" CE NE ANDREMO" Il post è qui. Ecchecavolo.
  • Carlo Zaccaria Utente certificato 3 anni fa
    ah--la vedo già la lunga marcia della democrazia fatta da tanti italiani..magari in suv o con qualche mazzetta in tasca o con gli occhiali da sole poggiati sulla testa..mahh... Il problema semmai è avere una classe dirigente saggia ed illuminata.. Questi qui di adesso sono solo arlecchini servi della troika europea e non potrebbe essere altrimenti perchè non hanno nè l'intelligenza nè la cultura per proporre qualcosa di diverso..ed infatti in tv parlano parlano ma sempre quelle ricette propongono... Poi ci sono i5 stelle che salgono sui tetti, denunciano, scendono in piazza ma questi sono metodi ormai appartenenti al secolo scorso ed obsoleti che a parte qualche ferito in strada con la polizia non portano a nulla... Il Movimento 5 stelle per far cambiare opinione a buona parte degli italiani deve presentare una squadra di governo, di rappresentanti saggi e lungimiranti, con un certo stile e meno emotivi, con un certo carisma--i Di Maio, I Fico, ISibilla, La taverna possono andare anche bene ma alla gente danno solo l'impressione di saper denunciare ma non di proporre istituzionalmente niente di costruttivo..troppo giovani e sopratutto non hanno le spalle larghe e coperte...chi governa deve anche avere a che fare con i servizi segreti, con le politiche e i patti strategici (segreti e non) di Stato con gli altri Paesi...insomma bisogna anche essere strateghi ed esperti per potere sopportare un peso ed una responsabilità del genere..Insomma gli Italiani non si fidano di dare il governo che è come una macchina di formula 1 ad un pilota principiante che si e no ha bazzicato i rally sottocasa..tantovale tenersi un vecchio manovratore che trucca le corse e bleffa continuamente ma che almeno sa dove sta andando--
    • Roberto Astro Utente certificato 3 anni fa
      renzie-berlusconi sarebbero gli esperti di "formula uno"? Ecco perchè va così male la ferrari Italia.
    • Andrea lotto 3 anni fa
      ...e continuare a sprofondare. No grazie.
    • Paolo B. Utente certificato 3 anni fa
      ..io dico che hai bevuto...tekila?.....kerosene ?? Il governo per te è una macchina di formula 1????? benone ...ne hai di vista. Io direi una non macchina da rottamare....da cambiare. Poi i nostri governanti sanno dove andare????ma dico ..hai mangiato un mazzo di petardi ...?????? Ma dove vivi sul pianeta papalla ??? Noi siamo rovinati come nazione..e tu punteresti sui vecchi governanti ???? Praticamente dei ronzini ??? NON stai bene...non stai bene....non stai bene. ***** Eposmail
  • salvatore castellano Utente certificato 3 anni fa
    Altra fermata. Siamo a ferragosto. Sono riusciti a portarci,e prenderci in giro sino ad ora. Riforme??? Distrazione di massa,tanto loro vanno avanti nel loro scopo. DITTATURA FINANZIARIA GLOBALE. Non solo. GENOCIDIO. Tutto attorno a noi. Per noi aspettano i movimenti studenteschi per far del male ai nostri figli e nipoti. IL NOSTRO FUTURO. Lunga marcia??? Si a loro protezione. Porta a porta??? Sì a loro informazione che nessuno si faccia del male. Oltre dare,nelle manifestazioni che vorranno fare un SERVIZIO D'ORDINE come si deve,a questo dovremmo pensarci noi adulti robusti. Siamo in guerra e questa è la prossima battaglia che dovrebbe coinvolgere tutti i diseredati del sistema. NON SOLO GLI STUDENTI. L'UNIONE FA LA FORZA.
    • ENZO D. Utente certificato 3 anni fa
      concordo in pieno..
  • capano giuseppe 3 anni fa
    Anche oggi il blog ha messo una bella foto sull'articolo, la più bella di tutte e la più significativa, incominciamo a meditare, alternative non c'è ne sono.GRAZIE BLOG - M5S E GRILLO
  • emilio v. Utente certificato 3 anni fa
    forse i 5 stelle scrivendo che loro sono l'unica forza "democratica" rimasta si sono dimenticati dei risultati elettorali alle nazionali (pd+pdl 58%) ed europee (pd+pdl 54%) che hanno visto pd e pdl premiati con maggioranza assoluta degli italiani piaccia o non piaccia gli italiani vogliono razzi alfano schifani finocchiaro etc. etc... ripeto, sono stati eletti attraverso regolari elezioni democratiche, questi sono i degni rappresentanti del popolo italico, 5 stelle fatevene una ragione ed iniziate a fare discorsi diversi ed uscire dai palazzi che forse avrete più presa con il popolo (ancora in teoria sovrano)
  • Federico M. Utente certificato 3 anni fa
    Resto della mia idea: bisogna essere ancora un po' piú populisti di quanto lo sia il grande Beppe, altro che dialogo con questi delinquenti (e pure rincoglioniti)! Prime 5 leggi del M5* una volta al governo: 1) Dichiarazione dello stato di emergenza nazionale per poter mobilitare l'esercito e poter promulgare leggi ad hoc per ristabilire una minima uguaglianza sociale. 2) Sequestro immediato e statalizzazione dei beni di tutti i politici che hanno fatto parte di un governo negli ultimi 30 anni, inclusi i beni dei loro discendenti e parenti fino alla quarta generazione (il termine politologo é troppo vago e non rende l'idea alla maggiorparte degli italioti) 2) Riapertura immediata delle carceri sulle isole (Pianosa e Asinara) riservate esclusivamente a politici e colletti bianchi. Visite guidate a pagamento con sputo libero a pagamento per i turisti stranieri, gratis per gli italiani. 3) Imu compresi gli ultimi 20 anni di arretrati a tutti gli immobili del Vaticano. Inoltre i cari amici vaticani dovranno pagare le tasse ed emettere scontrini fiscali per tutte le loro "visite a pagamento" (vedi entrata nelle varie cattedrali di Pisa, Firenze etc.). 4) Liberalizzazione di droghe leggere e prostituzione nelle salde mani dello Stato, basta regalare soldi alle mafie, droga e puttane esistono e continueranno ad esistere sempre. Con il resto del Programma 5* nel giro di 2 anni avremo eliminato il debito pubblico e la disoccupazione. Adesso svegliatemi quando saremo al governo...
    • Ernesto il molestatore 3 anni fa mostra
      BRAVO !!!! EIA EIA..ALALA
    • Federico M. Utente certificato 3 anni fa
      ups... ne ho dimenticata una... Galera a vita agli speculatori della BCE che stanno cercando di farci le scarpe ;-)
  • iuri caputo 3 anni fa
    Grazie Beppe per quello che fai, massima stima per te e tutti i nostri cittadini che se potessero se li divorerebbero veramente la dentro alla cloaca maxima solo perchè vogliono giustizia, equità, legalità, onestà. Il caimano è il caimano, alla fine divora sempre tutto lui, questo perchè ce li ha attaccati tutti alle sue balle, negli anni li ha corrotti tutti, li ha arricchiti, li ha resi casta e da li non se ne vogliono andare più, stanno togliendo la democrazia abbattendo la nostra costituzione affamandoci sempre di più e tutti hanno i loro sporchi soldi alle cayman e altri paradisi, investono i loro schifosissimi soldi magari nelle società di slot machine e ci infilano dentro i loro familiari, i loro galoppini, così investono su tutto quello che può fare speculazione. Di noi, del popolo non gliene può fregare di meno, noi per loro non contiamo niente. Ma fino a quando? Nel passato la storia umana ha insegnato che a un certo punto quando non se ne può più di subire angherie,orrori di ogni genere, hanno tagliato le teste dei cosiddetti potenti, e alla fine si è capito che tutta questa potenza non cell'avevano, il popolo si e reso conto che il potere quello vero cell'aveva lui,il popolo sovrano.
  • mario 3 anni fa
    Vorrei tantissimo capire una cosa. Tutti questi festeggiamenti che sono avvenuti tra i senatori dopo il voto che praticamente li renderebbe per la maggior parte "precari" del lavoro.......... che significato hanno. Non e' che uno che si autolicenzia poi brinda e festeggia, a meno che il lavoro che faceva non gli piacesse assolutamente. Le cose che potrebbero spiegare questo comportamento sono 2, o i senatori hanno gia' un nuovo incarico, oppure gli e' stata assicurata una lauta pensione vitalizia (non meno di un 10.000 euro al mese). Io altre spiegazioni e questa euforia dopo essersi dati una sonora zappata da soli sui piedi proprio non la capisco.
  • Paolo M5S Utente certificato 3 anni fa
    Il problema sono i mezzi d'informazione, il 99% delle tv e della stampa sono al servizio del pd e di berlusconi. Sono sicuro che renzi dietro ordine di berlusconi farà qualche legge per rallentare lo sviluppo di internet, l'unico mezzo d'informazione rimasto è internet, purtroppo gli over 50 che utilizzano internet sono pochi
  • antonia sergi 3 anni fa
    Abbracciandosi in pubblico (PD e PDL) sono vergognosi e irriverenti nei riguardi di coloro che sono contrari a patti segreti, che sicuramente celano inganni verso i cittadini. Credo solo a ciò che affermano i deputati e i senatori del M5S.
  • Stefan Tertuente 3 anni fa
    Finalmente Beppe ci rivela il suo punto di riferimento. Con Mao condivide un elogio della forza popolare - ma solo se in sintonia con le sue ambizioni personali. Se no, il popolo va sacrificato, torturato, messo sotto. Berlusconi, Grillo e chissà pure Renzi - sempre lo stesso fenomeno: passa il totalitarismo personale.
    • Giuliano P. 3 anni fa
      E' mai possibile che ogni risposta a chi denuncia le strxxzate che fate o che dite sia: Si, ma gli altri sono peggio. Inventarsi qualcosa di nuovo nooo?
    • gianfranco d. Utente certificato 3 anni fa
      Immagino stia bene con la banda di PDuisti che è attualmente al governo.. Quelli x te non sono "totalitari"
  • ENZO D. Utente certificato 3 anni fa
    il VIRUS 5 STELLE è MORTO???? il malato ITAGGGLIA, si è comodamente ripreso il COMANDO dei GIOCHI..(non lo aveva MAI LASCIATO) con l'ANTUVIRUS RENZUSCONI... hai voglia da aspettare il FALLIMENTO,la RIVOLUZIONE,gli ELICOTTERI,le FRAGOLE MATURE.. caro Beppe, QUI a LASCIARCI le PENNE SONO SOLO i POVERACCI... Bari 9 Agosto 2014...30 gradi... SPIAGGE PIENE URNE VUOTE...
  • Ciro Chirivi 3 anni fa
    quello che non capiscono i politici è che loro sono dipendenti dei cittadini, loro lavoravono per noi, e che se non si comportano bene, noi li licenziamo!!!
  • stefano leo 3 anni fa
    ...mi spiace ma il popolo non detiene nessun potere e questo è storicamente dimostrato ... semmai il popolo organizzato può esercitare forme di potere, ma per questo dovrebbe avere un organizzatore e l'attuale sistema partitico non consente una presa di coscienza su problemi di economia che sfuggono alle masse lasciate nell'ignoranza. hanno creato una moneta-trappola congiuntamente all'esproprio del lavoro in europa in favore della cina. ora importano (fingendo di non riuscire ad arginare il fenomeno) schiavi dall'africa per sostituire i vecchi lavoratori europei protetti con nuovi lavoratori prostituiti e già prostrati a tutto ... è un progetto socio-economico attuato sotto il falso vessillo del debito pubblico, della troika e dello spread ... chissà se il popolo-bue si sveglierà mai. il m5s sarebbe una bella novità in campo mondiale ma dovrebbe avere partners almeno europei e americani e ... un giorno ... cinesi ... è vero: la marcia è moooolto lunga!
  • ENZO D. Utente certificato 3 anni fa
    ABBIAMO PERSO...e inutile trovare scuse... HANNO VINTO LORO,la CASTA,RENZUSCONI,la PARTITOCRAZIA,il SISTEMA,chiamatela come volete.. e continueranno a VINCERE SEMPRE LORO... fino a quando non capiremo davvero cos'è la POLITICA in ITAGGGLIA,e chi sono davvero gli ITAGGGLIANI.... ps. anche se formalmente abbiamo avuto un risultato STREPITOSO, il 26% o 21%...15% ??? anche se abbiamo dei PORTAVOCE STRAORDINARI... anche se abbiamo un BEPPE STRATOSFERICO... siamo il NULLA...HANNO VINTO LORO...
    • ENZO D. Utente certificato 3 anni fa
      speriamo...ma temo sia tardi...
    • samuele m. Utente certificato 3 anni fa
      che pena...ci hanno eclissato,l'itaglia e' persa, comprata con 80€. pero' non e' mai detta l'ultima parola! noi non molleremo mai...in alto i cuori.
  • Enrico Castagna Utente certificato 3 anni fa
    Forse sarò tacciato di fondamentalismo ma parlare con chi non ti ascolta, peggio, ti sbeffeggia e ti prende per il culo BASTA!!! Io con questa gentaglia non voglio averci niente a che fare e poi, parlare ancora di tatticismi, non è possibile. AVANTI A TESTA BASSA COME UN BISONTE INFEROCITO, penso sia l'unica strada. FORZA e ONORE!
  • ENZO D. Utente certificato 3 anni fa
    l'ATTRAVERSATA nel DESERTO...del M5S....
    • ENZO D. Utente certificato 3 anni fa
      bellissima analisi...ciao
    • Alina F. Utente certificato 3 anni fa
      Certo ! Quando ti rendi conto che tutto intorno a te crolla perchè non ha Fondamento, perchè si regge su assunti che non hanno Verità profonda e sono labili..... vuoi scappare perchè ti senti schiavo di qualcosa che non ti appartiene ma non hai più appigli, non hai Fede( non quella cattolica, mi raccomando, non intendo quella), sei quindi nel deserto......la fuga degli antichi ebrei dall'Egitto con l'attraversata del deserto è una metafora che vuole spiegare questa sensazione dell'uomo . Ti ringrazio per avermi dato, con il tuo commento, occasione per dirlo..ciao
  • gianfranco d. Utente certificato 3 anni fa
    Bellissima immagine, quella di Beppe nel ruolo del GRANDE TIMONIERE.. La Lunga Marcia contro il più marcio dei regimi, affermatosi in Italia dal dopoguerra ad oggi: quello dell'immondo "Patto del Nazzareno", con la sua corte di zoccole, mafiosi, neo piduisti e giornalisti prezzolati! E' una bella ed azzeccatissima immagine, in quanto in Cina, all'epoca del GRANDE TIMONIERE (1949-1975) i politici erano OBBLIGATI a trascorrere un mese all'anno di RIEDUCAZIONE in mezzo ai campi, fra i contadini. QUANTO VORREI VEDERE UNA BOSCHI OD UNA PICIERNO, CON LA VANGA IN MANO O A LAVORARE IN FONDERIA!!!
    • Giuliano P. 3 anni fa
      grande timoniere???? beh una barca l'ha già affondata mandandola a scogli...sarà il movimento la seconda?
  • calamandrei giggetto 3 anni fa
    ...se avessimo la capacità di realizzare quell'immagine, allora potremmo dire: il potere appartiene al popolo !
  • andrea i. Utente certificato 3 anni fa
    il maoismo non è stato migliore del peggior fascismo e postare questo post non fa bene al mv, anzi se mai pone dubbi ancora piu grandi e diffidenza non vorrei che il movimento prendesse una brutta deriva ed inoltre è in netto contrasto con la peste rossa Ma!!! vedete un po voi,ma ha me non piace x niente
    • andrea i. Utente certificato 3 anni fa
      il berlusconismo è stata una novita che i compagni di sinistra hanno di fatto sostenuto e sponsorizzato e se ne sono serviti a piene mani x svolgere i loro intallazzi alla faccia dei beoti che li hanno sempre votati e oggi ne vediamo i risultati meglio faresti a quardare documentari e non consigliare altri
    • andrea i. Utente certificato 3 anni fa
      e direi al caro compagno che ama citare einstein di guardarsi allo specchio ed farsi sua la massima perche oltre due terzi dei votanti del mv niente vogliono sapere dei compagni e dei loro seguaci anzi preferiscono astenersi che favorire dei comunisti del cazzo
    • andrea i. Utente certificato 3 anni fa
      se siete contenti voi qual'è il problema?, rimarrete quattro gatti intellettuali del cazzo orfani di bertinotti, continuiamo cosi e vedremo quanti saranno i prossimi che voteranno mv
    • Giuseppe Flavio Utente certificato 3 anni fa
      Einstein diceva di credere in due cose infinite: l'universo e la stupidità umana. Però sulla prima aveva qualche dubbio.
    • gianfranco d. Utente certificato 3 anni fa
      Non diciam cavolate.. Suggerisco qualche libro di Storia al posto del video indottrinamento berlusconiano di cui sei palesemente vittima
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Credo che la mancanza dell'ironìa, vada molto spesso di pari passo con la mancanza d'intelligenza: chi vede in quell'immagine un invito ad aderire al Maoismo, al Comunismo, a qualunque altra cazzo di cosa, ne è pericolosamente carente.....
  • ENZO D. Utente certificato 3 anni fa
    1. COME SONO CAMBIATI I TEMPI! UNA VOLTA SI CHIAMAVA “INCIUCIO”, L’ACCUSA MASSIMA DI IMBASTIRE ACCORDI OSCURI COL NEMICO PIU' INTIMO. AL PUNTO CHE I “SINISTRATI” MASSACRARONO IL POVERO BERSANI PER LA FOTO CHE LO BECCAVA CON LA MANO SULLE SPALLE DI ALFANO, DURANTE IL FALLITO VOTO PER SPEDIRE FRANCO MARINI AL QUIRINALE - 2. OGGI, INVECE, LE FOTO IN CUI MADONNONA BOSCHI, DOPO IL VOTO SUL SENATICIDIO, FESTEGGIA SBACIUCCHIANDO LA QUALUNQUE, SONO “COLORE”. SMACK SVENEVOLI A PAOLO ROMANI, QUAGLIARIELLO E RAZZI, BACI-CON-ABBRACCIO CON LA BADANTE DEL BANANA, ROSSI - 3. NULLA DI MAIALE. MA DA RENZI, MAGO DELLA COMUNICAZIONE, UNO SI ASPETTAVA MAGGIORE ABILITA’: LE IMMAGINI, SI SA, PESANO PIU’ DI QUALUNQUE TESTO, DISCORSO, CHIACCHIERA - 4. AL PREMIER CAZZARO VA PERO' DATO ATTO CHE DEI SUOI INCONTRI CON BERLUSCONI NON SI TROVA UN’IMMAGINE. PITTIBIMBO LO SA: SAREBBERO “LA” VERITÀ DIFFICILE DA SMENTIRE - 1 - DA ROMANI ALLA SEGRETARIA DI SILVIO. BACI E ABBRACCI IN AULA DELLA BOSCHI http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/come-sono-cambiati-tempi-volta-si-chiamava-inciucio-accusa-82607.htm È quasi ora di pranzo e bisogna brindare. Maria Elena Boschi incassa l’abbraccio materno della Finocchiaro, bacia raggiante il capogruppo azzurro Romani, il sottosegretario Delrio e via, fuori dall’Aula, verso la buvette del Senato di fresco rottamato. Intorno alla ministra in rigoroso tailleur blu c’è aria di vacanze, senatori che schioccano baci bipartisan e corrono a impugnare i trolley per le agognate ferie. E lei, con un sorriso largo così: «È andata benissimo... Cosa farò in vacanza? Non lo so, davvero! Non ho avuto il tempo di pensarci, credo che troverò qualcosa last minute»..... ITAGGGGGGGGGGGGGGLIANI......è il giorno della disfatta LORO...o NOSTRA ????
  • ENZO D. Utente certificato 3 anni fa
    Beppe... speri ancora nel POPOLO ITAGGGGLIANO di MERDA ?????? GRANDISSIMO ERRORE.... a questi maiali,non interessa nient'altro che la PAGNOTTA e la FAMIGGHIA... bisogna arrivare al POTERE, ATTRAVERSO la GUERRA o l'INCIUCIO... e la possibilita' l'abbiamo avuta nel 2013...altro che chiacchiere... con tutti i se, ed i ma... OGGI e DOMANI, comanderanno SEMPRE LORO.... ps. siamo in ITAGGGLIA, mica in SVEZIA.... http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/come-sono-cambiati-tempi-volta-si-chiamava-inciucio-accusa-82607.htm vedere le immagini please...
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    http://www.diegocugia.com/i-5-stelle-hanno-ragione-il-cono-gelato-globale-e-avvelenato/
  • nicola santoianni 3 anni fa
    Napolitano,Berlusconi,Renzi,Grasso,Boldrini e tutti gli altri assassini dell'Italia,dovranno essere maledetti per l'eternità.anche i loro eredi dovranno subirla.con tutto il mio odio e disprezzo.
  • Andrea C. Utente certificato 3 anni fa
    Renzi riesce a annullare o quasi le spese e funzioni del Senato e Beppe che fa? grida alla dittatura o colpo di stato (saremo al 10° in 2 anni) come se alla gente fregasse qualcosa di eleggere i superstiti 100 consiglieri del nuovo Senato, inutile ma almeno poco costoso. Beppe, perchè non ripubblichi il post di un paio di anni fa dove gridavi all'abolizione del Senato?
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Hai capito tutto, bravo.... https://www.youtube.com/watch?v=FWHneYtED8I
    • Enrico I. Utente certificato 3 anni fa
      Perché non ti informi e vedi che il 5 stelle ha proposto l'abolizione in toto del senato al posto di questa legge criminale che garantisce il voto positivo alla maggioranza + presidente della repubblica non eletto?
  • gennaro fu 3 anni fa
    Anche Renzi vuole il parlamento PULITO.
  • Rosa Anna 3 anni fa
    L'ideologia comunista non ha fallito come comunemente si vuole far credere. In Cina e stata vincente , si e solo diversificata per garantire che l' economia rimanesse sostenibile con molta intelligenza, ora c'è davvero il rischio che scompaia progressivamente , la causa? Sempre la stessa la troppa ambizione e l'ingordigia degli uomini quando iniziano ad accumulare denari In Unione sovietica era marcia fin dall'inizio a causa di un assolutismo che niente aveva a che fare con il comunismo. A Cuba ha resistito alla pressione statunitense Per oltre cinquant'anni. I tentativi in Africa e centro-sud America sono stati soffocati sul nascere dai troppi interessi capitalistici . Ricordiamo in SudAmerica solamente Cile e Nicaragua. I ben pensanti che lamentano la mancanza di diritti umani in tali società guardino bene in casa loro e da dove attingono le loro ricchezze, Non hanno certo scrupoli di tal genere e usano due pesi e due misure, vedi gli Stati Uniti e l'Australia. come trattano i loro popoli nativi ancora oggi dopo gli stermini. E avergli preso tutti i loro territori da centinaia d'anni Il capitalismo che ha rincorso la favola globale senza tener conto delle disparità dell'economia dei popoli La chimera di livellare il benessere alla qualità occidentale Si è rivelata controproducente. La pretesa uguaglianza social-comunista e la pretestuosa democrazia liberaliste sono entrambe inattuabili Perché sottratte all'umanesimo. Queste tematiche erano note dai filosofi fin dal medio evo Adesso si vogliono sovvertire tutte le regole minime di difesa della sovranità individuale. Aberrazione ancora peggiore delle precedenti. Se l'umanità non si riforma abbracciano le leggi fondamentali che gli individui possiedono come coscienza atavica. Ci saranno sempre dei despoti che annientano i popoli. Abbiamo un arma formidabile per proteggere i cittadini la informazione telematica. Però anche assai pericolosa se non se ne preserva la libertà. .
    • Alina F. Utente certificato 3 anni fa
      La ricerca dell'uguaglianza , come ci testimonia la storia cinese , ha dichiarato guerra all'erudizione, poiché per arrivare ad essere tutti uguali , si è soppresso il Merito ed anche la Cultura...è stata percorsa una strada sbagliata perché si è considerata aristocratica la sete di sapere :)
    • stefano leo 3 anni fa
      ... attenzione alla speranza della democrazia telematica ... già il fatto stesso che si chiami "rete" dovrebbe far venire qualche dubbio sulla sua efficacia ... poi teniamo conto che qualche tempestina solare qua e là ci toglierebbe molto presto di mano questo giocattolo democratico ... infine: IL COMUNISMO NON HA VINTO IN CINA: semplicemente lo stato cinese (oggi 50 milioni di dissidenti fanno in stato di schiavitù oggetti da vendere in europa) ha minacciato l'occidente: o ci fate mangiare anche a noi o vi buttiamo qualche atomica e vi distruggiamo direttamente. così è andata in soldoni. Il comunismo non è ancora mai apparso nel mondo e di questo passo non ci sarà mai, perché presupponeva un democratico passaggio al governo del popolo tramite la socializzazione dei mezzi di produzione ... qualcuno l'ha visto?
  • virgovd 3 anni fa
    Ma cosa volete che importi alla ggggente, cani-scimmie scodinzolati e ammaestrate, della riforma del senato. Ai cani-scimmia, oggi, come ieri e domani, importa solo delle ferie a gozzivigliare, magari produrre lamenti rabbiosi e scandalizzati nei TG solo per le lunghe file sulle autostrade, per i costosi ritardi degli aerei, traghetti o treni. Ai cani scimmia capaci solo di pensare al proprio "Io" dico solo che si meritano Renzie, anzi fa bene e deve fare ancora molto di più. E' quello che i cani-scimmia meritano per la loro ignavia ed egoismo.
    • gianfranco d. Utente certificato 3 anni fa
      C'hai ragione!.. D'altra parte se non si cerca di lottare contro questo stato di cose, questa situazione rimarrà nei secoli tale e quale..Indubbiamente c'è troppa gente che vivacchia, che è rincoglionita da trenta e passa anni di tv spazzatura ed ha perso ogni barlume di amor proprio e di dignità
  • P B 3 anni fa mostra
    Seee... di questo passo al Governo ci andranno i nostri nipoti. Hai voglia a bussare porta a porta, ci saranno sempre milioni e milioni di italiani che non sanno una cippa di quello che succede perché quelli bevono qualsiasi cosa passi in TV e a voi non vi vede mai. Vedo che Tafazzi fa ancora parte dello staff.
  • tonino aureli 3 anni fa
    Ho sempre pensato che sia l'unica strategia. Il GRANDE ROTTAMATORE , è riuscito a resuscitare una moltitudine di cadaveri eccellenti e sa solo rottamare la libertà del popolo italiano. NON c'è FELICITA'SENZA LIBERTA' pertanto avanti fino al 51%.
  • valerio1 3 anni fa
    Lo stallo di cui alcuni parlano a mio avviso non è temporaneo e non prevede inversione di tendenza, anzi è peggiorativo se non si interviene diversamente. Dalla schiacciante sconfitta elettorale, non si è fatto abbastanza per risollevare il movimento e andare in TV in maniera più incisiva. Non di meno rimangono le solite accuse, il Blog/pubblicità e Grillo con i suoi mille proclami, oggi annuncia una cosa per fare domani il contrario, e questo non va bene. Come vogliamo capirlo che Grillo ormai non ha più nulla da aggiungere che non abbia già detto o fatto? ha esaurito la sua carica detonatoria per spronare il popolo, ogni sua apparizione in TV risulta fastidiosa ai più nonostante abbia ragione da vendere... le sue esternazioni dovranno per forza essere più limitate e ponderate. Non deve essere una sconfitta ma un motivo per ragionare sui problemi del m5s, le difficoltà, lo sviluppo e il futuro del movimento, e questo tramite i nostri rappresentanti parlamentari, gli attivisti e gli elettori con gli strumenti di discussione che abbiamo. Pregherei Grillo DiMaio Di Battista Taverna Lezzi Fraccaro e gli altri di prendere seriamente in considerazione questa delicata situazione di disagio. grazie
  • giovanni morelli 3 anni fa
    E' da quando è nato il M5S che dico, ridico, ribadisco e confermo che non ci può essere nessun tipo di dialogo con questa gentaglia, sono peggio dei gerarchi del ventennio fascista, anhe se la colpa è degli italioti che continuano a non informarsi e farsi comprare per un tozzo di pane permettendo così che questa gentaglia si fanno sempre di più i c...i loro (ndr Razzi arriverà (non è gufare, guardate la realtà dei fatti)lo scatafascio completo del paese loro saranno già fuggiti via (con la cassa dei soldi) Anche davanti alle affermazioni di Draghi (loro complice) cercano di nascondere la verità al popolo. renzi non è nient'altro che un burattino e con quella faccia da bambino viziato attorniato da amichetti e amichette cerca di prendere tempo per ottenere non le riforme che interessano davvero il paese ma quelle per permettere al pregiudicato di diventare Presidente della Repubblica e lui o un'altro come lui Presidente del consiglio. Tertium non datur (italioti si deve scegliere se volete morire così o tentare con persone oneste la strada della ripresa)io ho già deciso da tempo M5S al governo perchè sono il popolo, perchè siamo noi.
  • stefano leo 3 anni fa
    per un movimento che ha tra i suoi presupposti il superamento dei partiti, il richiamo alla marcia maoista non tranquillizzerà i delusi di FI e la gente che proviene da destra e non vorrebbe cadere nella sinistra. Io reputo le previsioni marxiste non solo fondate su un esame lucido dell'economia capitalistica, ma anche in stato di attuazione mondiale, al di là delle accuse di non scientificità di qualche falsificazionista ... Però da un puntodi vista strettamente politico questi richiami fanno perdere share e credibilità. Il movimento dovrebbe restare estraneo ai già troppi fraintendimenti che si fanno volutamente sopra e abbandonare i richiami al passato, scivolate inutili: è un movimento pacifico contro la corruzione dei politici? Bene! che resti tale e sbugiardi le macchinazioni massonico-mafiose ordite contro la gente che ha ancora ideali e speranze di un futuro migliore (per i propri figli) ...
  • Massimo Stefani 3 anni fa
    Beppe, capisco la tua "secolare" incazzatura con i politici ed io voto M5S peró ho l'impressione che se continui a chiamare renzi ebetino o renzie o peggio non riuscirai ad avere piú voti di quelli che hai adesso.. ai moderati che sono anchge d'accordo con le idee del M5S fai paura non vogliono "cani arrabbiati" al potere, non vogliono la guerra che tu ami tanto ripetere, non tutti purtroppo capiscono i tuoi paradossi, molti ti prendonO sul serio e a loro questi toni non piacciono ed é un peccato perché il M5S piace A questa gente peró tu gli fai paura, loro preferiscono turarsi il naso e dare un voto ad un partito piú tranquillo e di tutta la vita... il PD. Pensaci su Beppe, é l'ora di cambiare.
  • FABRIZIO P. Utente certificato 3 anni fa
    altro che politometro che serve!!!.......e con questi parassiti manco 1 caffè .....comunque qualche mio amico del pd ha capito la pagliacciata.... cè voluto tempo ...ma la soddisfazione di vederli ammettere che il tutto è 1 porcata ...è tanta yes
  • mauro f. 3 anni fa
    sempre con te al tuo fianco.Forza Beppe
  • Massimo Lafranconi Utente certificato 3 anni fa
    Se l'italiano fosse chiamato a decidere tra 80 euro al mese e la salvaguardia dei suoi diritto costituzionali, stai pur certo che sceglierà sempre i soldi. Bisogna riconoscere a Renzie di essere stato abile nel conquistarsi il favore popolare con la mancia degli 80 euro, un paese allo stremo e affamato voterebbe chiunque pur di avere, anche se illusoriamente visto che hanno aumentato le tasse, un tozzo di pane in più. Continuare a sottovalutare questo personaggio è un errore, per quanto intellettualmente limitato ha gente influente che ne tira i fili e che gli mette in bocca le parole che deve pronunciare, per cui attenzione perchè in cabina di regia ci sono poteri più o meno occulti che vanno dal suo padrino Berlusconie l'amico massone Verdni, fino alle voraci lobbies dell'alta finanza che sono interessate allo stravolgimento del titolo V, a loro nulla interessa di Senato o immunità, ma solo di fare profitto e partecipare alle svendite statali. Ad ottobre il disagio sociale sarà ai massimi e la fiducia nel premier-buffone ai minimi, a novembre ci vorrebbe un vday a Roma per cacciare il vecchio insieme a tutto questo governo infame
  • rochkets 3 anni fa
    io eviterei di publicare foto o slogan che ricordano qualche ideologia politica ci si e' gia sparati sulle palle a sufficenza alle trascorse elezioni .
  • Rosella F. Utente certificato 3 anni fa
    Beppe, potresti spiegare cosa lega te a Garibaldi a parte la barba e il nome? Se continui così resteremo davvero in 1000. Il richiamo alla storia è sempre edificante, ma che analogie ci sono tra il nostro tempo e quello garibaldino? Beppe, siamo ostaggio di 11 000 000 di ITALIANI che nutrono questo sistema tutto ITALIANO, altro che guerre di indipendenza! E' triste, ma l' avversario è nostro fratello quando non vuole rinunciare a nulla. Detto questo auguro a tutti un FELICE FERRAGOSTO Ros
    • Rosella F. Utente certificato 3 anni fa
      Lo so che è Mao, non sapete con chi vivo! Ho dimenticato di scrivere che mi riferivo ad un commento più sotto e, visto che Beppe gioca spesso con Garibaldi, la mente è andata..... Ros
    • e.g. 3 anni fa
      Io dò addosso a Beppe tutte le volte (cioè quasi sempre) che fa, dice o pubblica delle stronzate (secondo me ovviamente, a differenza dei suoi fanatici non sono unto dal Signore). Quel quadro è una stronzata. Dire che il M5S è democratico quando si caccia chiunque dissenta da Beppe SENZA CONTRADDITTORIO è una stronzata. Non pubblicare lo Statuto (unico partito/movimento in Italia a non pubblicarlo) è una stronzata. Non aver dialogato con Bersani è una stronzata. Aver mandato Di Maio a parlare con Renzi senza aver prima chiesto alla base è la dimostrazione PRATICA E INCONFUTABILE che la decantata democrazia della base è una PALLA. Se a Beppe queste verità non glie le dice nessuno glie le dico io: qualcuno dovrà ben farlo.
    • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
      Povero e.g. ,sempre pronto e presente quando si tratta di dare addosso a Beppe e al Movimento.
    • e.g. 3 anni fa
      Garibaldi??? Quello è Mao nella Lunga Marcia del 1934. MAGARI fosse Garibaldi.......
  • fermoposta 3 anni fa
    i paesi cattolici hanno tutti la tara, in sudamerica saranno quattro-cinque anni che stanno cominciando a risollevarsi, non è tanto, l'hanno capita finalmente, volete la moglie piena e la botte ubriaca, volete andare in para-diso da morti ma prima volete vivere in un paese moderno... non si può, o l'uno o l'unaltro, bisogna scegliere, non si può stare con un piede qua e un piede là. a forza di ripeterlo chissà magari qualcuno capirà. sarà retorica ma solo voi siete capaci di ammazzare moglie e figli prima di suicidarvi.
  • Michele Fusco 3 anni fa
    Beppe un mini post scritto con il culo in ammollo nal mar ligure.....senza voglia proprio per dire ho scritto qualcosa.....vedi che forse la ragione è dalla mia parte? fatti da parte che sarà meglio per tutti,cedi il testimone ad un ragazzo più audace,battagliero,più leader di te....meno comico e forse la marcia sarà brevissima.
    • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
      Può essere anche che lo faccia se lo ritiene doveroso ma sta di fatto che il blog è suo.
  • antonio b. Utente certificato 3 anni fa
    Le armi le stanno affilando loro, altro che marcia, LEGGETE QUI.  USA + UE + URSS = EURSS = Nuovo Ordine mondiale = illuminati    Ma il modello di riferimento più vicino all'attuale piano mondialista e federalista denominato "Stati Uniti d'Europa", resta l'URSS. Ricordiamo, in merito, come il primo a coniare e sdoganare il concetto di "commissione", dal quale possiamo far derivare le origini dell'attuale istituzione comunitaria che si arroga senza alcuna legittimità popolare il potere esecutivo, fu Lenin. Alla luce di ciò, una domanda sorge spontanea: chi sono i nuovi (vecchi) paladini del federalismo europeista e mondialista? Per capirlo non bisogna andare molto lontano, basta vetere oltre il Tevere ed oltre l'Arno (nello specifico) ed ascolatre attentamente le dichiarazioni rese dai camerieri dei banchieri in questo emblematico video proposto. Video tratto da un TGR di qualche mese fa nel quale tutti uniti, Mario Monti, Matteo Renzi, Laura Boldrini, Manuel Barroso, Cecile Kyenge (allora ministro della Dis-Integrazione nel governo – tecnico – Letta) Emma Bonino, Franco Frattini, ecc.. predicano la venuta del Nuovo Ordine Mondiale (impero massonico-bancario unico, nato dalle ceneri degli stati-nazione posti sotto lo scacco della moneta-debito, dell'austerità e del rating/spread) chiamato "Stati Uniti d'Europa". Buona visione! E buon digestivo a tutti! Specie a quelli che continuano a credere nelle "elezioni"…. Auguri!
  • iacopo ortis Utente certificato 3 anni fa
    la grande marcia dovevamo farla prima adesso sarà un altra cosa sarà la presa della bastiglia adesso si è instaurata la DITTATURA adesso dovremo parlare di LIBERAZIONE troppo tempo speso con i dittatori a fare il loro gioco in autunno ci sarà la monovrina correttiva, come il caffè con la sambuchina, rivoluzione ghandiana SCIOPERO FISCALE AD OLTRANZA e vedremo caro beppe non lo faremo noi (tu) del m5s molti altri movimenti si stanno preparando e ci saranno tante defezioni
  • GIORGIO MATTIOLI 3 anni fa
    Speriamo che la marcia non sia troppo LUNGA, altrimenti facciamo come alle Europee che prima erano VINCIAMO NOI e poi son diventate VINCIAMO POI, ma quando ?
  • giorgio peruffo Utente certificato 3 anni fa
    Bravo Beppe, si sono coalizzati per salvare stipendio a sedia. Le cosiddette "riforme" non sono altro che il tentativo di estromettere gli italiani che vorrebbero cacciarli via. Ma non ci riusciranno. Riforme o non riforme se ne dovranno andare.
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    La finta cooperazione che flirta con i ribelli islamici in Siria http://spondasud.it/2014/08/finta-cooperazione-flirta-i-ribelli-islamici-in-siria-4108 (Alessia Lai) – Cooperanti o no? A chi o a cosa prestavano la loro opera le due italiane rapite in Siria pochi giorni fa? Difficile dirlo, soprattutto vista l’età delle ragazze, così giovani da far rima con inesperte. E probabilmente con ingenue. E’ ben noto che l’instabilità nel nord siriano non rende sicuro alcun genere di operazione umanitaria, che viene portata, se si vuole essere d’aiuto ai siriani e da qualunque parte si sia schierati, nei campi profughi sparsi tra Giordania, Libano e Turchia. Ma pare che la Turchia per le due “cooperanti” sia stata solo il passaggio per entrare nella Siria in cui sventola la bandiera dietro la quale si erano fatte fotografare insieme a Milano, quella dei “ribelli siriani”, quella nella quale il rosso viene sostituito dal verde dell’Islam. Fascinazione? Confusione? Sicuramente pessimi mentori, come il personaggio alla guida della loro associazione, e pessimi compagni di viaggio, come il giornalista Daniele Raineri, aduso alle frequentazioni con le frange più estreme del ribellismo salafita, autore di dubbi scoop sulle presunte bombe del cattivo Assad. Solo che il reporter, dopo essere stato presumibilmente il gancio delle due per arrivare ai “capoccia” della zona controllata dagli islamisti, è sano e salvo dopo essere riuscito, non si sa come, a sfuggire alla banda che invece ha prelevato e portato chissà dove le due improvvide attiviste. Sì, attiviste. Perché la cooperazione è cosa ben diversa da quello che sembra essere più “turismo di guerra” che volontariato disinteressato. Non possiamo pretendere – purtroppo – che la questione siriana possa essere valutata prescindendo dalle partigianerie e che i troppi disinformati continuino a farsi condizionare da altrettanti avventurieri spesso ignoranti, quando non palesemente in malafede. Dopotutto sappiamo bene che, da giornal
  • maria . Utente certificato 3 anni fa
    Se la sono SPUPAZZATA tutti "madonna Elena Boschi" : perfino ha gettato le braccia sulle spalle di Romani(FI) che aveva esaltato questa 2^ Porcata come il risultato del patto tra Renzie e Berlusconi. Così il SERVITOR cortese, Paolo Romani: -“Questa riforma porta due firme, quella di Matteo Renzi e quella di Silvio Berlusconi”. Quando Romani ha iniziato a parlato, i grillini sono andati via dall’aula. La Costituzione è stata cambiata con mezzo Senato vuoto”. Il Nazareno è servito tra baci e abbracci (Fabrizio d’Esposito). FORZISTI AVVINGHIATI A MINISTRI PD, VERDINI CHE AVANZA CON MARIAROSARIA ROSSI AL SEGUITO, SCHIFANI CHE CERCA L’ABBRACCIO DI ANNA FINOCCHIARO. ED È SOLO LA PRIMA LETTURA. Il Senato muore tra i baci che si scambiano renziani e berlusconiani. Un’altra data fatidica con l’otto. Stavolta è l’Otto Agosto in cui il patto segreto del Nazareno devasta la Costituzione. Come già l’altro giorno con l’ennesimo vertice tra lo Spregiudicato e il Pregiudicato, di cui nulla si sa ufficialmente, sono la psicologia, l’amore, l’istinto, il contatto fisico a spiegare tutto. Maria Elena Boschi, la ministra prediletta del premier, è la madrina costituente che viene omaggiata e celebrata come la Madonna della Terza Repubblica. Gli azzurri si affollano attorno a lei in un impeto di braccia e mani che toccano e labbra che si stampano sulle sue guance. Persino Antonio Razzi, il filosofo che riassume il berlusconismo nella massima “Fatti li cazzi tua”, vuole sfiorarla in questo storico giorno. Da Il Fatto Quotidiano del 09/08/2014
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      ..eredi lontanissimi....
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Ma che he bella immagine, piduisti e mafiosi in un'orgia di baci con gli eredi del PCI: una roba da indurre ad entrare in Parlamento col mitra spianato (dopo aver vomitato)..........
  • Roberto Santi 3 anni fa
    Grazie Beppe e al movimento 5 Stelle e di tutti i cittadini che hanno il coraggio di difenderci nel parlamento. Di certo oggi è una giornata storta, per me, mi servivano 20 euro, che ci sono sul conto ma i banchieri hanno voluto la loro tangente o sequestro di contante di ben euro 5,26 centesimi alla faccia del loro guadagno è un furto ! in pratica su venti mi restano, effettivi quattordici euro e settantaquattro centesimi che oltre ha questo sono stati tassati alla fonte, vi chiederete ma ha me che me ne frega ---- avete ragione, se non che mi servivano per acquistare il medicinale alla farmacia, sfortunatamente per me non ne posso far senza, e non sono mutuabili, ma i classici da banco, prezzo pieno di mia tasca, anche se pago le tasse sulla stanza che dormo, ereditata da parte di mio padre, una fortuna e anche una sfortuna, essendo ha redito zero e di fascia under quarantacinquenne non appetibile per la morente industria veneta, Massacrata dai meneger bocconiani della fornero, super incapaci e provincialati da due soldi capaci di far fallire le fabbriche in attivo, una vera rarità nel veneto, ma ci penseranno loro ha farle chiuder ha breve in passivo, tanto hanno un curriculum pari ha una prostituta d’alto borgo, ho coperti da politici corrotti ma questa è un'altra storia. Ciao
  • harry haller Utente certificato 3 anni fa
    'Azz, Beppe, la prossima volta, nella presentazione al post, mettici un quadro astratto di Kandinskj ( ed in bianco e nero, casomai qualcuno veda in certi colori dei richiami inopportuni....)
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Grazie Terry, andrebbe senz'altro così; c'è la tendenza a criticare lo stato del manto stradale mentre si viene travolti da un rullo compressore, come dissi tempo fa....
    • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
      Hahahah Harry,secondo me avrebbero da ridire anche su quel tipo di quadro ,direbbero che l'arte astratta proviene da una corrente eversiva collegata da filosofia comunista ma nello stesso tempo correlata con il fascismo che non era ancora nato ma che però ...bla bla bla....
    • andrea i. Utente certificato 3 anni fa
      mi hai tolto il dito dalla tastiera questi ritratti portano voti in altri luoghi
    • e.g. 3 anni fa
      "harry, harry, perché mi perseguiti?" Eh eh, quando un giorno verrai illuminato sulla via di Damasco potrai convenire con me che questo: http://it.wikipedia.org/wiki/File:Quarto_Stato.jpg sarebbe stato il quadro da mettere... ma in effetti, ti do ragione, avrebbe probabilmente stonato con l' autoritarismo di Beppe: Mao è (purtroppo) più pertinente.
  • franco selmin Utente certificato 3 anni fa
    Suvvia avete ancora voglia\speranza che bombarenzi dialoghi con gente che manco una multa oper sosta vietata ha preso ? Non per altro vi abbiamo votato.
  • mrcello giapichelli 3 anni fa
    Ripulire la stalla: è questo che si aspettano i cittadini!
    • cecilia c. Utente certificato 3 anni fa
      Alle europee hanno votato per Renzi solo 11 milioni di elettori su 49 milioni di elettori complessivi. Calcolando anche quelli presi dagli altri partiti che appoggiano queste riforme della P2, non si va oltre i 18 milioni di voti. 31 milioni di elettori non hanno votato gli scellerati che stanno facendo strame della Costituzione. La maggioranza, nel paese, non sta con Renzi
    • Giovanni Campilongo 3 anni fa
      L'80% DEI CITTADINI HANNO VOTATO I PARTITI (D CUI LA META' SOLO PER RENZI)QUINDI NON DICIAMO COSE INESATTE, PURTROPPO I CITTADINI HANNO DETTO CHE VOGLIONO LA STALLA CON ESCREMENTI INCLUSI
  • antonio missere Utente certificato 3 anni fa
    http://www.meetup.com/Movimento5StelleTorreSantaSusanna/events/198531422/
  • Ben Monaco 3 anni fa
    La beffa delle provincie. Le stesse con DDL devono esere abolite il 30 giugno. Si, ma si è dimenticato che in alcune provincie si faranno le elezioni dei presidenti e consiglieri a Marzo. Il governo lascerà che in quelle provincie si voti? "Comunicazione di Antonio Saitta, presidente dell’UPI, Unione Province d’Italia"
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    http://nblo.gs/Z2mco
  • rosanna scarpa 3 anni fa
    caro grillo, io sono quasi sempre d'accordo con lei, pero' non leggo mai volentieri le critiche per la pancia di renzi o per i nomignoli che lei usa verso gli avversari. anche se e' tutto vero, meglio sempre astenersi. dovremmo essere superiori e dimostrarlo anche con le parole e non solo con i fatti. forse riusciremmo a convincere piu' cittadini che sembra non vedano la sostanza ma l'apparenza. che ci frega poi a noi se ha la pancia o no? se sta sbracato e usa il cellulare e fa il maleducato, anche senza farglielo notare, chi vuole vedere vede. secondo, sempre per il mio modesto parere, l'educazione alla lunga paga sempre o quasi. se poi uno vuole proprio litigare, allora litighi ma non con queste bassezze da asilo infantile. spero di non averla offesa. capisco che uno sia inviperito e che alla fine gli scappi anche qualche parolaccia, ma meglio trattenersi. in questo senso di maio e morra fanno scuola un po' a tutti, anche a me che di parolacce ne dico tante (dentro). forza e coraggio e grazie.
  • Massimo Carabetta Utente certificato 3 anni fa
    Beppe Garibaldi. Un grande
    • e.g. 3 anni fa
      Scusa, forse hai visto male: quello è Beppe Mao nella lunga marcia del 1934...
  • greco nicolò 3 anni fa
    IL VOSTRO IMPEGNO NONOSTANTE UN POPOLO DI "CAPRONI" E' AMMIREVOLE !!!! PER FAVORE TENETE DURO !!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • john buatti 3 anni fa
    ____________ ecco cosa sta succedendo ai cristiani e non solo.. ministra irachena (sottotitoli inglese) https://www.youtube.com/watch?v=2Qvqezt7jiY
  • f.d. 3 anni fa
    L'italiano ha la memoria corta, già si è dimenticato chi sono i partiti che hanno creato-partecipato alla crisi con le loro leggi o le omissioni quali oppositori, considerandoli i potenziali salvatori. Mentre possono vedere nelle opposizioni attive ed in stato di necessità, gli importuni e non coesi. Ciò può essere ed è vero in ragione al personale vissuto ed al presente. Parlate con, e ascoltate la gente, anche dei paeselli, non abbiate orecchio solo per l'attivista o per l'informato. Molte persone sono annebbiate, confuse, incerte, paurose e non si può dargli torto o offenderli per questo, ma aiutarli a comprendere, rassicurarli nelle intenzioni, ecc., è compito della politica che vuole essere la svolta. Se passa il messaggio della vostra “pestilenza politica improduttiva”, passa il futuro referendum confermativo. L'unica variante è la crisi economica, che precede la consultazione popolare, con o senza la venuta della troika, poiché le necessità economiche sopra-vastano tutto (etica, morale, democrazia, ecc.). In tal caso, il PD oltre a presentarsi come adesso, “l'unica possibilità politica alla disfatta economica”, con FI dirà che è colpa delle opposizioni, troppo faziose e non partecipative nel momento del bisogno e dell'unità nazionale per salvare la Patria (tutti a distanza di 6 mesi avranno già dimenticato il vostro infruttuoso approccio e gli interventi degli altri perché il popolo “conti” con il voto). Molti gli daranno ragione per la debolezza personale economica, ecc., o per farla finita, perché una contrapposizione di idea e di sistema non ha alternative (o noi o loro, sino alle prossime politiche), ma in questo caso voi che messaggio veicolate alle persone e con quali mezzi? Ecco perché, fin da ora il territorio e l'alternativa per raggiungere il 40%, non più il 51%, senza coalizione.
  • Morena . Utente certificato 3 anni fa
    Mentre l'Italia entra in recessione tecnica lo pseudo-presidente del consiglio Renzi, "distribuisce rassicurazioni" sul nulla di consistente,benchè frutto della menzogna che, allorchè crolla nell'ovvio... per un gradasso non c'è problema: "ve ne racconta un'altra,un'altra e un'altra ancora..... l'illusione della menzogna non ha fine laddove l'universo della stupidità non a tramonto!
  • Marco Barbanti Utente certificato 3 anni fa
    Bravo Beppe Grillo e tutti i parlamentari 5 stelle!!! Arrivera il nostro giorno della vittoria allora sara democrazia
  • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
    Ecco, italiani: questo vi attende, una lunga, lunga, lunga MArcia. Ovvio che la Ripresa sia Difficoltosa... Meglio scalare e Ripartire in Prima, no? Soprattutto tagliare il Cavo dell'Aerostato carico di Troje, a rimorchio. Mi pare che qui si sudi con mani Callose a Spremer meningi per sortirne Nuvole ed altri stian Sereni a spremer Sperma. Come Versailles a notte Inoltrata.
  • Franco Conti (kofra) Utente certificato 3 anni fa
    A prescindere che quella bandiera comunista l'avrei tolta ma il fotomontaggio è bello, credo che la grande marcia non serva più. Ormai siamo verso una dittatura pseudo-democratica legalizzata dalla soppressione dell'unico organo istituzionale che ancora era eletto dal popolo. Servono altre azioni più "energiche".
  • pino s. 3 anni fa
    Le targhe alterne non pagano. Costretto al tavolo dalla scoppola elettorale, il grillismo resta in mezzo al guado. Un giorno è pronto a trattare, l’altro si mette in marcia verso il Colle. Alla fine prevale l’annuncio del colpo di Stato (il decimo in un paio di mesi) e il solito ritornello di attacchi contro Grasso, anche questi a targhe alterne. Il presidente del Senato è buono e bravo sul voto segreto, brutto e cattivo quando applica il “canguro”. Della battaglia per salvare la democrazia resteranno 48 ore di imbavagliamenti e tweet forsennati. Troppo poco (e troppo lontano) per la rivoluzione 2.0. Soprattutto quando devi spiegare ai cittadini che le scatole di tonno sono una e non più due. E tu hai pure votato contro
  • luna piena 3 anni fa
    Grazie Beppe per la tua stimolante presenza sul Blog. Continuerò ad attivarmi con ogni mezzo affinchè sia possibile la realizzazione di una vera Democrazia, partecipata dal basso, unico modo per sconfiggere la partitocrazia e il potere mafio-finanziario che la sostiene. Cercherò dunque di informare quanti più cittadini possibile però, come tu ritieni forse indecoroso farlo tramite TV, io 1_1 ritengo indecoroso andare porta a porta spiegando il “verbo” alla maniera, un po’ fastidiosa, dei Testimone di Jeova. So fra l’altro che troverei famiglie attualmente alla canna del gas e, scusa ma, pur essendo consapevole della “lunga marcia”, temo che qualcuno mi butterebbe fuori di casa a calci qualora tentassi di trasmettere il messaggio che “non abbiamo fretta”. In alto i Cuori e a riveder le Stelle! http://www.youtube.com/watch?v=E5K-NjIyL7E
  • adina lucchesi 3 anni fa
    con cui vengono cedute le nostre restanti sovranità ( legislativa, economica, monetaria, salute, difesa, ecc) ad una oligarchia non eletta e che nessuno conosce. Quando i cittadini si renderanno conto che hanno perso tutto, che la loro vita viene decisa da una oligarchia di potenti non eletti democraticamente , quando si renderanno conto del grande inganno in sono caduti, non sarà loro concesso neanche reagire o protestare….perchè basterà una sola parola per trasformare la reazione in “azione terroristica”, o la protesta in “insurrezione” legittimando così la sospensione dei diritti umani e l’applicazione della pena di morte. Il tutto poi, verrà coperto con il segreto di Stato. Cit. Solange Manfredi
  • adina lucchesi 3 anni fa
    -Evitare di far votare la popolazione- -rendere il testo illeggibile- Il progetto prevede di lasciare la Costituzione Europea immutata e, per evitare il Referendum, di chiamarla “Trattato”. Poi per evitare che il cittadino si renda conto che nulla è cambiato, rendono il testo illeggibile, inserendo migliaia di rinvii ed altre leggi e note a piè di pagina. Nel 2007 è tutto pronto, e il 13 Dicembre i capi di governo si riuniscono a Lisbona pe firmare il Trattato, ovvero la Costituzione Europea bocciata nel 2005 e resa illeggibile. Ora, manca solo la ratifica dei vari stati. Il parlamento Italiano ratifica il trattato di Maastricht il 8 Agosto del 2008, approfittando della distrazione dei cittadini dovuta al periodo feriale. Nessuno spiega ai cittadini cosa comporti la ratifica del Trattato, ed i media, ancora una volta, tacciono. In realtà con quella firma abbiamo ceduto la nostra sovranità in materia legislativa, economica , monetaria, salute e difesa ad organi che non verranno eletti dai cittadini. Il solo organo eletto dai cittadini, Il Parlamento Europeo, non avrà, nei fatti, alcun potere. Ancora una volta i nostri politici, abusando del loro potere pubblico, hanno violato l’art. 1 e 11 della nostra Costituzione. Ma il dato forse più allarmante è che, con il Trattato di Lisbona, viene reintrodotta la pena di morte. Ovviamente tale dicitura non è presente del Testo del Trattato, ma in una noticina a piè di pagina ( si continua nell’inganno). La cosa è di estrema gravità. Infatti, anche in questo caso, chi deciderà che una protesta è sfociata in disordini tali da rendere lecito un omicidio? In quali casi si potrà sparare sulla folla disarmata? Chi deciderà quando potranno essere sospesi i diritti Umani? Ecco la storia di un grande inganno, un inganno che inizia con il cedere illecitamente , proteggendosi con il segreto, la funzione sovrana dell’esercizio della politica monetaria ai privati. Nell’approfittare delle ferie estive per ratificare un trattato
  • adina lucchesi 3 anni fa
    che l’istituto di emissione e vigilanza , in palese violazione dell’art. 3 del suo statuto è, per il 95% in mano a banche private e società di assicurazione. Solo il 5% è dell’INPS. Da quando la Banca d’Italia è in mano ai privati? Com’è potuto accadere tutto ciò? La risposta è semplice: la Banca d’Italia è divenuta proprietà di banche private che decidono da sole il costo del denaro sancendo così il dominio della Finanza privata sullo Stato. Così facendo lo Stato Italiano ha violato due articoli fondamentali della Costituzione: l’Art. 1 che recita: “ la sovranità appartiene al popolo , che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione.” Infatti il popolo aveva delegato i suoi rappresentanti ad esercitare la funzione sovrana di politica monetaria, non a cederla a soggetti privati. L’art. 11 della Costituzione consente limitazioni ( non già cessioni ) della sovranità monetaria solo in favore di altri Stati. Ma la BCE non è uno stato, né organo di altri Stati. La sovranità monetaria non è stata ceduta a condizioni di parità, vi fa parte anche la Banca d’Inghilterra che non fa parte dell’Euro…. E partecipa alle decisioni di politica monetaria del nostro Stato, senza che lo Stato Italiano possa in nessun modo interferire nella sua politica monetaria interna. I fini della BCE non sono quelli di assicurare pace e giustizia fra le Nazioni, ma quelli di stabilire una polita monetaria . I politici infatti hanno ceduto un potere indipendente e sovrano, ad un organismo privato e, per quanto riguarda la BCE, anche esterno allo stato. La sovranità monetaria è persa. Ma l’inganno è solo all’inizio, anche se è stato portato a termine un tassello importante del progetto, in fondo si sa, è il denaro che governa il mondo. Arriviamo al trattato di Lisbona. I potenti proseguono nel grande inganno e, visto che nel 2005 la Costituzione Europea era stata bocciata da Francesi ed Olandesi al referendum, decidono che, per far passare il testo, si deve agire in due modi:
  • adina lucchesi 3 anni fa
    Quella che vi sto per raccontare è la storia di un grande inganno, di un inganno che parte dalla fine della Seconda Guerra Mondiale. E’ la storia di un progetto che vuole l’Europa governato da una Oligarchia. - Partiamo da Maastricht- Il 29 Gennaio 1992, viene emanata la Legge Carli-Amato per la privatizzazione di Istituti di Credito ed Enti Pubblici. Passano pochi giorni ed ecco un’altra data cruciale, il 07 Febbraio 1992. In questa data avvengono due fatti estremamente importanti per la realizzazione del progetto: Viene varata la Legge 82 con cui il Ministro del Tesoro Guido Carli ( già Governatore della Banca d’Italia), attribuisce alla Banca d’Italia, la facoltà di variare il tasso Ufficiale di sconto senza doverlo più concordare con il Tesoro. Giulio Andreotti come Presidente del Consiglio assieme al Ministro degli Esteri Gianni De Michelis e il Ministro del Tesoro Guido Carli, firmano il trattato di Maastricht, con il quale vengono istituiti: il Sistema Europeo di Banche Centrali (SEBC) e la Banca Centrale Europea (BCE). Il SEBC è un’organizzazione, formata dalla BCE e dalle banche centrali nazionali dei Paesi dell’Unione Europea, che ha il compito di emettere la moneta unica (EURO) e di gestire la politica monetaria comune con l’obiettivo fondamentale di mantenere la stabilità dei prezzi. I cittadini italiani non si rendono conto della gravità delle conseguenze che questi atti hanno e avranno, sulle loro vite. Ne subiscono le conseguenze, e l’importante è che i cittadini non riescano a capire quanto sta avvenendo. Il 1 gennaio 2002 l’Italia e gli altri paesi europei (non tutti) adottano come moneta l’euro. E’ il crollo. I prezzi raddoppiano, gli stipendi no. La crisi economica si acuisce. Anche in questo caso viene offerto ai cittadini qualche capro espiatorio per giustificare una crisi che, secondo alcuni analisti, è stata pianificata da tempo. Si scopre così per la prima volta, ( prima erano riservate) che l’istituto di emissione e vigilanza
  • Riccardo Garofoli 3 anni fa
    Solo qui e possibile Una truffa ai danni dei cittadini per compiacere un vecchio , che ha vissuto tutta la vita in una repubblica democratica solo per avere il gusto di affondarla In nessuno stato civile , quando le cose non vanno si cambiano le regole generali che regolano i pesi e i contrappesi istituzionali Solo qui un re ha potuto tanto Solo qui un re eletto da una pletora di inutili e dannosi può stravolgere la costituzione
  • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
    Quanti anni, quanto Sangue, richiese l'Emancipazione dal Fascismo? Un quarto di secolo, all'incirca, considerate le Vendette del Dopoguerra (civile). Mao, rapportato al nostro quotidiano, simboleggia la Proiezione del Futuro che ci Attende. Alla fine, i Cinquantenni saranno ad osservare i fumi delle ultima Macerie, ed il Conto dei Lutti, Familiari. I Venticinquenni, faranno Bilancio dei Matrimoni, Figli, Intimita' mancate. I Nascituri, si troveranno in Gioventu' a Scoprire d'esser qualcosa somigliante, per taluni aspetti, al Dodo. Chi ha oggi 75 anni, non puo' aver nessun Cruccio: ormai non ha neppur un Presente di cui esser Spogliato. L'Alternativa, è il Succe$$o, la Prostituzione. "Ma vedo che è tempo ormai di andar via, io a morire, voi a vivere. Chi di noi avrà sorte migliore, nascosto è a ognuno, tranne che al dio. " Apologia di Socrate. M.a.o., la risposta?
    • Max Weber Utente certificato 3 anni fa
      Che strana cosa sono il piacere e il dolore; sembra che ognuno di loro segua sempre il suo contrario e che tutti e due non vogliano mai trovarsi nella stessa persona.
  • john buatti 3 anni fa
    _______________________ Questa è una rivista per i Veterani di guerra che ammette che gli USA finanziano gli ISIS usando la tecnica "dividi ed impera" tra i mussulmani.. non lo dico io! Veterans-Today tradotto http://bit.ly/1uahCK7 http://www.veteranstoday.com/2014/06/20/the-u-s-trained-terrorist-group-isis-in-2012/
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
      Non ci voleva molto a capir che i problemi spuntati come Funghi, escan da una certa Fungaia. A chi Giova? Sempre quella, la risposta.
  • emanuele bitetto 3 anni fa
    Ecco siamo arrivati al dunque.l'ipotesi di un movimento fondato sul 2.0 è al momento da accantonare.I soldi raccolti dai deputati e senatori 5 Stelle non possono essere più devoluti in toto alle PMI,almeno finchè la DEMOCRAZIA non è al sicuro.Occorre destinarli al movimento ed alla creazione di sedi periferiche almeno nei capoluoghi.Occorre informare i cittadini disattenti,disamorati ed ignoranti diversamente cooptati dai mezzi di informazione,tutti al soldo dei partiti di maggioranza.La campagna elettorale è breve e confusa e perciò le basi vanno poste prima.Berlusconi si comprò il Milan per accelerare i tempi,il M5S deve convincere i cittadini sul campo,presso i loro luoghi di residenza.Grillo devi essere l'ultima arma a disposizione,non l'unica.
    • Johnny Gaspari Utente certificato 3 anni fa
      Ma per favore. Poi che facciamo? Ricreiamo le clientele 2.0? Non siamo un partito e non intendiamo diventarlo. Chi vuole fare carriera politica ha sbagliato indirizzo
  • Paolo P. Utente certificato 3 anni fa
    Io non voglio la democrazia.. non ho votato M5S per sentirmi dire: il Senato va mantenuto con i 300 senatori.. servono due camere.. La porcata che stanno facendo è evidente, ma dal M5S volevo sentirmi dire che il palazzo del Senato andava chiuso e dovevano andare tutti a casa, dipendenti compresi! Me ne frego della democrazia in questo paese! Ho votato M5S per avere un portale dove decidere.. il sistema operativo non è certamente adatto.. e su questo sito vengo sempre meno.. pieno di tutta questa pubblicità, fatto malissimo.. Ma dai.. preferisco che vi prendiate i finanziamenti pubblici e non mettere tutta questa pubblicità a tranello (su cui non riceverete mai un click perché so come funziona).. Ma che lo gestisce sto blog.. dai ve lo rifaccio io gratis! E' inguardabile.. uno che si vuole informare come fa?! Non si capisce dove andare.. 20 siti sparsi per il web.. tutti senza single sign-on! Sto perdendo la pazienza e la speranza.. con questi italiani ignoranti (vera causa della situazione e non dei politici che semplicemente li sfruttano) e con voi (che gestite i vari siti) abbastanza incompetenti.. E pretendete che quello che fa il M5S arrivi alla gente! A volte quasi condivido sul fatto che il M5S non fa nulla.. perché quello che fa non sapete valorizzarlo! Mah..
  • D. Pavan Utente certificato 3 anni fa
    "Esistono persone al mondo, poche per fortuna, che credono di poter barattare un' intera via crucis con una semplice stretta di mano o una visita ad un museo e che si approfittano della vostra confusione per passare un colpo di spugna su un milione di frasi e miliardi di parole d'amore" (A. Pazienza, Pompeo)
  • e.g. 3 anni fa
    Nel post leggo: "... l'unica forza democratica del Paese è il M5S". Alcune considerazioni: 1) Parlare di democrazia e mettere l' immagine di Beppe novello Mao o novello Ho Chi Minh, con tanto di armati e bandiere rosse sullo sfondo è, converrete, un attimino contraddittorio, se non direttamente assurdo. 2) Una nazione non è democratica perché lo dice Paperino o Nonna Papera. Una nazione è democratica quando si dà delle leggi democratiche e le applica. 3) PARIMENTI un partito / movimento non è democratico perché lo dice Beppe o Topolino... un partito è democratico perché si è dato uno STATUTO democratico, con relativi organi di garanzia e di tutela delle minoranze interne. 4) DOMANDA: DOVE E' LO STATUTO M5S?? Eppure esiste per forza: ha DOVUTO presentarlo per legge, al fine di potere partecipare alle elezioni politiche. TUTTI I PARTITI hanno pubblicato il loro statuto on line... TRANNE L' UNICA FORZA DEMOCRATICA!!! Possibile che sia il solo qui dentro che sia alquanto perplesso della cosa? Forse che pubblicare le proprie regole interne e un di più, una quisquilia, una pinzillacchera? Le proprie regole devono essere un atto di fede? Un mistero gaudioso? Possibile che non ci si renda conto che cacciare la gente senza contraddittorio e non pubblicare quello statuto in cui DEVONO essere descritte NERO SU BIANCO le relative procedure viene visto da milioni di persone come antidemocratico al 100%? Persino il Partito Nazionale Fascista prevedeva nel proprio statuto l' organo (il Gran Consiglio) che ha deposto Mussolini! Quale è l' organo che può deporre Beppe???? Bla, bla, bla, a parole sono tutti fenomeni... peccato che occorrerebbe PRIMA dimostrarlo coi fatti e POI parlare. RIPETO: un movimento non è democratico perché lo dice il capo, un movimento è democratico se si è dato delle regole democratiche, messe nero su bianco su uno statuto. LO STATUTO DOVE E'???
    • e.g. 3 anni fa
      "1) Se e' vero che gia' sapevi che c'era uno statuto notarile e valido per legge, allora perche' insistevi tanto con i tuoi "Dov'e' lo statuto?, Dov'e' lo statuto?" ----------------------- Scusa, ma ci sei o ci fai? So che uno statuto DEVE ESISTERE perché anche mia pronipote di 6 anni sa che per partecipare alle elezioni occorre dotarsi di uno statuto e presentarlo. Chiedo "DOVE E'?" perché mentre TUTTI I PARTITI lo pubblicano on line quello del M5S on line non c'è.. e quello dell Huffinghton è stato dichiarato SU QUESTO BLOG un falso. Compris, testolina? E allora richiedo: "Dove è lo statuto M5S?". Perché non viene pubblicato, come TUTTO gli altri? Mistero gaudioso.
    • cecilia c. Utente certificato 3 anni fa
      1) Se e' vero che gia' sapevi che c'era uno statuto notarile e valido per legge, allora perche' insistevi tanto con i tuoi "Dov'e' lo statuto?, Dov'e' lo statuto? Perche' non mi date il link allo statuto?". Vuol dire che eri semplicemente in malafede e volevi solo rompere le balle: ne prendo atto. Peccato che hai preso malissimo, con me. 2) Ti ho dimostrato che lo Statuto che dava al MoV il diritto di prendere I 42 MILIONI esiste. Dunque quei soldi sono stati RIFIUTATI. Non restituiti, e' vero, in quanto non sono mai stati incassati; ma rifiutati si'. Mi spiace che il link al sito del Ministero fosse sbagliato (comunque non era "incompleto", avevo solo lasciato il solito spazio bianco dopo www.), comunque ti ho ugualmente dimostrato che lo statuto richiesto dalla legge esiste, e che dunque il M5S aveva tutti i requisiti per accedere ai rimborsi. 3)Quello statuto e' stato solo un obbligo di legge. Se ci fai caso, neppure vi figura il nome di Gianroberto Casaleggio, che pure e' uno dei due fondatori: ti sembra possibile? Cio' ti dimostri quanto valore ha quel foglio: cioe', zero. 4) Per quanto riguarda l'obbligo di pubblicazione online dello statuto, ti faccio presente che la legge 149 e' entrata in vigore all'inizio del 2014, quindi il M5S avrebbe avuto benissimo modo di ritirare i 42 milioni pur non avendo pubblicato lo statuto online, visto che nel 2013 valevano ancora le precedenti disposizioni. Un aiuto per guarire da ignoranza e preconcetti: http://www. beppegrillo.it/2013/03/il_m5s_rinuncia_ai_rimborsi_elettorali.html https://plus.google.com/+BeppeGrillo/posts/5aJt7TgiyV3 https://www. youtube.com/watch?v=Ds36UBguiok http://www. fanpage.it/i-rimborsi-elettorali-del-movimento-5-stelle-facciamo-chiarezza/ http://www. wakeupnews.eu/la-verita-sui-rimborsi-elettorali-m5s-restituiti-rifiutati-si/ http://www. tirendiconto.it/trasparenza/
    • e.g. 3 anni fa
      .........(Riportato) 4) DOMANDA: DOVE E' LO STATUTO M5S?? Eppure esiste per forza: ha DOVUTO presentarlo per legge, al fine di potere partecipare alle elezioni politiche. ---------------------------- >Prova ne sia che non sapevi neppure che ci fosse uno statuto a norma di legge, >l'hai imparato da me adesso. ---------------------------- Non sei nemmeno capace a leggere? Lo ho scritto nel mio post.... ma fortuna che lo imparato da te adesso! Loool. +++++++++++++++++++++++ >....NON HA ALCUN VALORE PER IL M5S, ne' per > Grillo, ne' per gli iscritti del M5S. ... e poiché uno statuto serio e DEPOSITATO è il fondamento di ogni associazione, dalla bocciofila sotto casa mia al partito, QUESTA E' LA PROVA PROVATA che nel M5S la parola democrazia è un optional: comanda Beppe, va bene così. NOTA: il tuo link, peraltro incompleto: http://www.interno.gov.it/mininterno/export/sites/default/ it/assets/files/25_elezioni/6_MOVIMENTO_5_STELLE.PDF Rimanda al PROGRAMMA ELETTORALE... ma tanto per te Statuto o programma elettorale è la stessa..... +++++++++++++++++++++++ >Per quanto riguarda la pubblicazione online..... Lo ho scritto e lo ripeto (strano, perché quella che conosce la leggi sei te): Legge 149/2013 -Art. 5 -Comma 2 Per avere diritto ai rimborsi elettorali, nella ottica di doverosa trasparenza "entro il 15 Luglio di ogni anno sui siti internet dei partiti politici sono pubblicati gli statuti dei partiti medesimi". Poi, come diceva mia mamma buon' anima, a lavar la testa all' asino si perde ranno e sapone. Certo, occorre vedere chi è l' asino: ma qui ognuno e libero di pensarla come vuole. ;)
    • cecilia c. Utente certificato 3 anni fa
      Vedo che, sul tema dello Statuto, fai molta confusione e sei molto disinformato. Prova ne sia che non sapevi neppure che ci fosse uno statuto a norma di legge, l'hai imparato da me adesso. E questo statuto, messo in piedi da Grillo in quattro e quattr'otto per poter partecipare alle elezioni, NON HA ALCUN VALORE PER IL M5S, ne' per Grillo, ne' per gli iscritti del M5S. In questo senso e' stato "sconfessato": perche' cio' che fa testo per noi e' il NON-STATUTO. Per quanto riguarda la pubblicazione online, lo Statuto e' stato regolarmente depositato dal notaio ed e' inoltre pubblicato sul sito del MInistero dell'Interno: http://www. interno.gov.it/mininterno/export/sites/default/it/assets/files/25_elezioni/6_MOVIMENTO_5_STELLE.PDF quindi piu' pubblico di cosi' non si puo'. Qui sul blog non c'e' perche' nessuno - a parte te - gli riconosce questa incredibile importanza: infatti NON NE HA e per gli iscritti NON FA TESTO. Quindi queste assemblee annuali di cui parli non si vede perche' mai si dovrebbero tenere. Ripeto: stai cercando di creare problemi DOVE NON CE NE SONO.
    • e.g. 3 anni fa
      Cara cecilia: 1) Per avere diritto ai rimborsi, come da legge, NON BASTA avere uno statuto: lo statuto DEVE contenere determinate voci e DEVE essere pubblicato on line. 2) Lo statuto pubblicato dall' Huffington Post è stato più volte sconfessato su questo blog. 3) Se fosse vero non è rispettato (vedi assemblee annuali MAI TENUTE) 4) Ma anche fosse vero, MA NON TI SEMBRA STRANO che debba essere pubblicato dall' Huffington Post e non pubblicato sul sito, PERALTRO COME PREVEDE LA LEGGE PER AVERE DIRITTO AI RIMBORSI????? Minkia ma avete tutti il prosciutto sugli occhi qua dentro???
    • cecilia c. Utente certificato 3 anni fa
      Stai montando un caso sul nulla. Lo Statuto esiste, e' stato un atto burocratico che si e' reso obbligatorio quando alla vigilia delle politiche, su iniziativa di Casini, sono state cambiate le regole della competizione elettorale allo scopo di mettere in difficolta' il M5S. Onde evitare problemi, Grillo e' dunque corso dal notaio raffazzonando un documento pur che fosse, giusto per non rischiare che il M5S venisse discriminato in qualche modo. Avendo dunque presentato regolamente questo Statuto, il M5S avrebbe avuto pieno diritto a 42 milioni di rimborsi elettorali, che pero' - come Grillo aveva promesso in campagna elettorale - non ha mai incassato. Qui ce' il link alla pagina dell'Huffington Post dove e' pubblicato lo Statuto (togli lo spazio bianco dopo www.): http://www. huffingtonpost.it/2013/03/12/ecco-statuto-movimento-5stelle_n_2860351.html
    • e.g. 3 anni fa
      >Ma ancora non hai capito che i post di Beppe sono IRONICI?? >Smettila di cercare sempre il pelo nell'uovo a tutti i costi anche quando il pelo non C'È!!! NON HO CAPITO.... stai dicendo che Beppe è ironico quando dice che l' unico movimento democratico è il M5S??? Purtroppo sono in molti a pensarlo... se poi aggiunge con ironia quella cazzo di immagine se ne aggiunge qualcuno di più. Ma ironia a parte... c' è o non c' è qualcuno che mi passa il link allo Statuto del M5S si o no???? Per avere diritto ai rimborsi elettorali (e quindi per poterli rifiutare) lo statuto DEVE essere on line per legge: dove e??????
    • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
      Ma ancora non hai capito che i post di Beppe sono IRONICI?? Smettila di cercare sempre il pelo nell'uovo a tutti i costi anche quando il pelo non C'È!!!
    • e.g. 3 anni fa
      http://www.beppegrillo.it/iniziative/movimentocinquestelle/Regolamento-Movimento-5-Stelle.pdf ----------------------- Non so se non hai capito o non vuoi capire: quello è il NON STATUTO, una cagata che non ha il MINIMO valore legale. PER LEGGE il M5S ha dovuto presentare uno STATUTO... nel quale, peraltro, per avere diritto ai rimborsi elettorali DEVONO essere inserite tutta una serie di voci OBBLIGATORIE. E quest' ultimo statuto che DEVE essere pubblicato on line per legge. Mi dai cortesemente il link a QUESTO statuto???????
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Aspetto, ho pazienza.
    • e.g. 3 anni fa
      Carissimo harry, lo so bene che per te va bene tutto... basta che il viso sia di Beppe e che il messaggio sia: morte ai nemici. Ma per me, che sono un ATTIMINO più democratichiello, sarebbe stato meglio pescare tra le mille immagini della rivoluzione francese (il top), della guerra di indipendenza italiana, della guerra di indipendenza americana. Che si sia invece cercata una immagine relativa ad una futura sanguinosa dittatura a democrazia ZERO a te non dice niente (va bene tutto, evviva Beppe!) a molti dice qualcosa di non esattamente positivo. Se ci arrivi bene, se no te lo spiego alla prossima reincarnazione.
    • erpi . Utente certificato 3 anni fa
      http://www.beppegrillo.it/iniziative/movimentocinquestelle/Regolamento-Movimento-5-Stelle.pdf
    • e.g. 3 anni fa
      Nota non pubblicata precedentemente per mancanza di spazio: Legge 149/2013 -Art. 5 -Comma 2 Per avere diritto ai rimborsi elettorali, nella ottica di doverosa trasparenza "entro il 15 Luglio di ogni anno sui siti internet dei partiti politici sono pubblicati gli statuti dei partiti medesimi". RIPETO: chi mi fornisce cortesemente il link allo statuto M5S????????
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Ah beh, per accompagnare il titolo " la lunga marcia" ci dovevi mettere la foto di un podista..(miiiinchia....)
  • Maria Pia Caporuscio Utente certificato 3 anni fa
    Se abbiamo questi buffoni al governo è solo colpa della nostra ignoranza o ignavia. Dov’è la differenza da quelli che acclamavano quell’ imbonitore sul balcone di piazza Venezia e i sostenitori di Berlusconi prima e del suo erede naturale oggi? Si sono già dimenticati del milione di posti di lavoro e fanno lo stesso con chi se li compra in cambio di ottanta euro? Ci siamo dimenticati della lettera di Jean Claude Trichet e Mario Draghi dell’agosto 2011, dove si ordinava a questi servi di potere (ma quali capi di Stato) la liberalizzazione dei servizi pubblici locali e professionali, dove si imponeva la riforma della contrattazione salariale collettiva, necessaria per sottomettere la classe lavoratrice ai “padroni”, per tagliare i salari, i diritti acquisiti e ridurre i pochi benefici, peggiorando di molto le condizioni e la sicurezza sul lavoro, oltre che precarizzare tutti? Chissà se questi non-politici si rendono conto di essere agli ordini del nemico, idioti come sono! Non è bastato aver privato della sovranità politica ed economica la nazione, ora stanno mettendo in atto una ulteriore macelleria sociale: dissacrare la Costituzione, proseguire nelle privatizzazioni, svendendo quel che resta dei patrimoni statali e la rinuncia totale della sovranità nazionale, sacrificando la libertà e la serenità dei connazionali. E’ per realizzare questo che sono stati scelti esseri amorali capaci di compiere ogni sorta di bassezza come rinnegare la Democrazia, sputare sulle nostre leggi e in faccia a quel popolo che non ha capito quali serpi stava sostenendo. Se questo non è un regime: impedire che le leggi che ci siamo date, vengano impugnate dal popolo per difendersi dagli abusi di potere, vorrei sapere il regime cos’è?
    • salvatore castellano Utente certificato 3 anni fa
      Alieni ricordati. Non sprecare il tuo intelletto per definirli.
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Questo pomeriggio, su LA7 ho visto un capolavoro di controinformazione: hanno spacciato la svendita di quote consistenti di "asset" strategici ai Cinesi, come un affare per il Paese: buffoni senza dignità.....
  • rino cicu (cicu-rino) Utente certificato 3 anni fa
    Vedere la Ministra Boschi che bacia quel verme di Razzi è davvero una cosa che non ha prezzo. Adesso magari attaccano la foto in tutte la sezioni del PD per ricordare a quei coglioni che ancora credono a Renzi questa "Vittoria" storica
  • oreste Utente certificato 3 anni fa
    x graziano la tua e-mail non funge.
  • Rosa Anna 3 anni fa
    La vita è uguale ad una scatola di cioccolatini Non sai mai quello che ti capita (vi rammentate chi l'ha detto ? ) Quei ragazzi che hanno votato per la prima volta nel febbraio 2013 . Quei anziani che lo hanno fatto per l'ennesima volta Non sanno nemmeno cosa sia la sovranità di un popolo. I primi perché non gli è stato insegnato I secondi perché la davano per acquisita Fra questi poi vi sono quelli come me che hanno creduto da bambini alla leggenda di un europa federale con un unica lingua: l'esperanto l'Italia e le altre nazioni europee oggi sono governate da usurpatori mediocri e meschini. Burocrati senza ideali Privi di etica e di amore per i popoli. Fossilizzati su obiettivi di contenimento soffocando ogni anelito di innovazione tecnologica . In una parola nichilisti. Avallando solamente quella aberrante e distruttiva dell'ambiente come il petrolio di scisto o gli OGM Per il solo scopo di ottenere enormi quanto inutili ricchezze Mi chiedo a furia di deprimere. Quando arriverà il vero impatto fra civiltà che si sta affacciando nel mediterraneo chi avrà la forza di difendere questo continente già di fatto sfasciato. Abbiamo davanti a noi tre sfide intercontinentali e ci limitiamo a nascondere la testa nella sabbia La prima contro il fanatismo di fazioni guerrigliere islamiche che si ingrossano e diventano sempre più feroci a due passi dalle nostre coste. Costoro non rispettano nemmeno i loro fratelli musulmani Immaginate come si comporterebbero con noi La seconda la potenza economica egemone della Cina, rafforzata da altre nazioni asiatiche ci mantiene in vita unicamente perché siamo un mercato con 500 milioni di acquirenti. La terza d'oltre oceano perché siamo il loro airbag fra i due: gli serviamo da portaerei per rifocillare una eventuale guerra che naturalmente, avverrà sul nostro continente non a casa loro. Be penso con ottimismo, nonostante tutto, il cioccolatino per noi è ad attenderci ancora cellophanato.
  • paolo b. Utente certificato 3 anni fa
    convincere gli italiani ? un pò più avanti,adesso non è il caso, non disturbiamoli mentre sono in vacanza e stanno a magnà !!!
  • Salvatore Di Gaudio Utente certificato 3 anni fa
    La nostra arma, siamo noi i cittadini.E allora sfruttiamola, non basta stare davanti ad un pc a commentare e scrivere mi piace.Facciamo qualcosa di più concreto.( no violenza + attivismo.)
  • john buatti 3 anni fa
    _________ Obama si muove per aiutare il genocidio dei cristiani in Iraq ? Ma che cavolate stanno facendo credere!? Gli USA hanno finanziato addestrato e fornito missili armi ecc agli ISIS per anni in Siria ed ora che si vedono alcune città Irachene con personale statunitense attaccato dagli ISIS hanno deciso di intervenire facendo credere che lo fanno per i cristiani! ________ June 19, 2014 ibtimes Iraq Crisis: ISIS Terrorists were Trained by US in 2012 for Syria Conflict veteranstoday June 20th, 2014 The U.S. Trained Terrorist Group ISIS in 2012 tradotto http://bit.ly/1ou0tYQ presstv 22 giugno 2014 Rand Paul: US arming ISIS terrorists tradotto http://bit.ly/1nCkCXn e vorrei dire agli ISIS che il vostro nemico che vi tiene divisi non sono la gente cristiana che ammazzate ma il Governo USA che vi fornisce le armi per dividervi! credere in un ideale per il vostro paese non significa raggiungerlo con il genocidio di un popolo cristiano come me!! I video fatti vedere dagli USA fanno vedere solo 2 camionette bombardate e non depositi di armi e o rifornimenti perciò è tutta una messa in scena! Fanno finta di fermarli! L'Italia deve intervenire con i suoi aerei per fermarli senza chiedere agli USA ma chiedere all'Iraq se possono con aiuti umanitari veri! Stesso per la striscia di Gaza! vivere in una prigione a cielo aperto dove non puoi produrre nulla ne puoi avere industrie non è libertà per non parlare delle ore di attesa per varcare il recinto per entrare in Israele impiegandoci dalle 3 alle 4 ore (andata) ogni giorno per poter lavorare! https://www.youtube.com/watch?v=Fl8ToeCWfS4#t=71 https://www.youtube.com/watch?v=d7qOk7uPkGs
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Vogliono che si scannino tra di loro; beh, c'è del metodo, nel fare di assassini a stelle e strisce ( che hanno però come Presidente, un Nobel alla pace: peccato che il buon Adolf non sia più tra noi, altrimenti, sarebbe stato anch'esso un possibile candidato....)
    • john buatti 3 anni fa
      Questa è una rivista per i Veterani di guerra che ammette che gli USA finanziano gli ISIS usando la tecnica "dividi ed impera" tra i mussulmani.. non lo dico io! Veterans-Today tradotto http://bit.ly/1uahCK7 http://www.veteranstoday.com/2014/06/20/the-u-s-trained-terrorist-group-isis-in-2012/
  • Max Weber Utente certificato 3 anni fa
    ETICA E POLITICA “L’etica e la politica si occupano della condotta individuale e di quella collettiva, ma l’una non è pensabile senza l’altra, dato che l’uomo non è pensabile al di fuori dei legami sociali. Poiché nell’essere umano vi è una parte razionale (intelletto) ed una irrazionale (sensibilità), esistono rispettivamente virtù dianoetiche (da diànoia = facoltà del pensiero) e virtù etiche vere e proprie. Le virtù etiche si occupano del perfezionamento e dell’eccellenza del carattere, e fanno riferimento al principio della mesòtes, cioè della giusta misura, della via di mezzo. I comportamenti estremi vanno esclusi, a preferenza di quelli intermedi ed equilibrati: così tra la viltà e la temerarietà è preferibile il coraggio, tra l’avarizia e la prodigalità la generosità, e così via. Le virtù dianoetiche sono fondamentalmente due: la saggezza (phrònesis), che è la base conoscitiva per operare le virtù etiche, la propensione cioè a calcolare correttamente il rapporto tra mezzi e fine dell’agire; e la sapienza (sophìa), che è la virtù propria della ragione teoretica, dunque l’anello di congiunzione tra scienze pratiche e scienze teoretiche. Secondo questa prospettiva gerarchica, la felicità umana si realizza pienamente nella figura del filosofo, che, dice Aristotele, è theoeidès, addirittura “simile a un dio”! Questo perché l’attività teorica, a differenza di quella pratica, ha il fine in se stessa, e dunque è suprema, la più continua, la più piacevole, autosufficiente, amata di per se stessa, e dunque libera. Solo chi raggiunge questo livello di consapevolezza e di autosufficienza, solo chi prova il piacere puro della conoscenza e della contemplazione, chi pertanto non è soggetto all’incostanza e all’incertezza dell’agire pratico, può essere veramente e compiutamente felice”. Un buon libro da leggere, lo consiglio. Da “La Filosofia Morale” di Piergiorgio Donatelli M5S #Alè Beppe#
    • Max Weber Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Frutta, se vai a magnà(Matrimonio), attento ar vino, che sia quello de li castelli, artrimenti....nisba.. Ciao caro...:)))
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Letto tutto de corsa...e pensa' che manco ce rilasceranno 'n'attestato...ciao...sempre de corsa...
  • Valter Daidone Utente certificato 3 anni fa
    Lo sbruffone di Renzie si sta dimostrando inadatto a governare un paese, il problema è l'italiano... è capace di votare sempre gli stessi poiché sofferente di radicamento mafioso.. esempio : la chiesa a partire dai cardinali fino ai sacerdoti sono ''sospinti'' da circolari a votare PD, (fonte un sacerdote) i fedeli più fedeli alla chiesa secondo voi tra loro pensate che non si '' sospinghino'' a votare in un certo modo magari consigliati dagli stessi sacerdoti. I mafiosi stessi.. non sono certo pochi.. e tutto il sistema a lui connesso.. votando Berlusconi assicurano a loro stessi sopravvivenza ed interessi,, ecco l'importanza del M5S DARE L' ESEMPIO CHE C'E' GENTE ONESTA CHE GUARDA GLI INTERESSI DELLA COLLETTIVITA' E CHE CAMBIANDO MENTALITA' SI PUO' FARE POLITICA E CAMBIARE RADICALMENTE QUESTA PAESE.. La strada e' lunga e tortuosa ma l'importante e'sapere che e' quella giusta!
  • Nico F. Utente certificato 3 anni fa
    Ca….o Beppe Per convincere gli italiani uno a uno, non bastano migliaia di km e le nostre piazze sempre colme, più del 50% degli italiani che non navigano in internet, vedono solo tigi, DOBBIAMO FARE UNA TV PER INFORMARE TUTTI DI PIU’, altrimenti non ne usciamo più. La matematica non è un opinione, 50% di internet e 50% di Tv, il Movimento 5 stelle non si ferma più. Pasquino
    • luca t. Utente certificato 3 anni fa
      caro nico mi piacerebbe sapere quanti di voi che scrivono sul blog sono andati a votare per le europee?niente di personale
  • 3mendo 3 anni fa
    Sentito Draghi? "Gli Stati cedano la sovranità per le riforme". Bravo, così a qualsiasi lamentela, i cittadini sarebbero perseguiti come incapaci di intendere e volere! DRAGHI, sei un truffatore!!! Il popolo sovrano e l'art 1 della ns Costituzione richiedono la galera per te e quelli come te! ATTENZIONE: gli incapaci di intendere e volere sono loro politici che si sono accordati preventivamente con le banche a solo scopo di lucro. http://www.adnkronos.com/soldi/economia/2014/08/07/inflazione-draghi-bce-determinata-usare-anche-misure-non-convenzionali_z4XM5tzohXhPBTlfWNZKDN.html Tra un po' le misure non convenzionali le usiamo noi, cittadini d'Europa e voi dovrete scappare!
  • gennaro fu 3 anni fa
    Napolitano e compagni non hanno sbagliato ad eleggere un incapace a dirigere il paese, è tutto calcolato, solo un governo di corrotti e incacapaci accellera la caduta dello Stato Italiano e la sua inevitabile svendita ai poteri che hanno al libro paga il Presidente P2. Non è vero que Shish si preoccupa se il debito aumenta, è tutto il contrario. Grasso rappresenta l'antimafia di Berlusconi e Dell'utri, una garanzia, e se penso alla Boldrini, mi fa schifo Vendola. W Grillo.
  • afdera samassa 3 anni fa
    Al momento assomiglia alla "Lunga marcia" di Stephen King, dove i concorrenti si uccidono l'un l'altro perchè vincerà uno solo. E quando arriva al traguardo, il vincitore è ormai pazzo. A me in effetti sembra già parecchio disturbato, ma vado in vacanza serena, nel frattempo
  • raffaello raffaelli Utente certificato 3 anni fa
    Dovessi fare 1000 chilometri per esserci, li faro con entusiasmo. A quando?
  • stefano b. Utente certificato 3 anni fa
    ditemi ,ma quanti serafin ci sono in italia che guadagnano 427.000,00euro l'anno?,tutti sti' funzionari', ma ci rendiamo conto ragazzi che rapinano miliardi di euro l'anno,ladri di stato legalizzati..mentre quel faccia di minchia ci prende x il culo con gli 80 euro da beneficenza'?pezzi di me...a ,e il nostro benemerito presidente supremo quanto si sarà beccato in mezzo secolo di permanenza nelle istituzioni? epoi mancano i denari alle casse? vi verremo a cercare uno x uno e casa x casa e vi lasceremo in mutande quando andra' bene, razza infame.
  • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
    Vojo pensa' che,de quei nove mijoni,armeno 'na mijonata stia ar mare...ma,a vedo dura... Buon pomeriggio...devo scappa'...'n matrimonio,'tacci loro e de chi je l'ha fatto fa'...
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      See,l'intenzioni erano quelle...poi,ho saputo chi cucina...vabbe',magno o stesso... Ciao!!
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      ahahah ciao fruttaaaa e magnaaaaaaaaa al matrimonio!!
  • ANNA PONISIO Utente certificato 3 anni fa
    Pienamente d'accordo! Con il M5S,con gli Italiani onesti,con la DEMOCRAZIA !!!!!
  • vittorio trevisan 3 anni fa
    Dobbiamo andare in TV per le masse adoranti dei TG. Parlavo con un franccese ieri che si complimentava perchè adesso abbiamo Renzi che si dà da fare ...... Il loro messaggio è arrivato anche oltralpe a testimonianza della potenza dei media.
  • gianfranco r. Utente certificato 3 anni fa
    La lunga marcia dovremmo farla noi italiani per far capire a questo governo non votato da nessuno e che ora anche tramite web vuol controllare le nostre reazioni e parole offensive sui suoi componenti e cariche dello stato!.Quindi la nostra più che una marcia è una lotta verso un diritto libero di parola e non essere succubi di dittature!.Dalla serie:ci tolgono anche il diritto nel dire nò e magari tra un po' saremo sotto regime di controllo mentale e di certo poco democratico!.
    • Paolo_ Zanchetta () Utente certificato 3 anni fa
      Non c'è mai stato un governo eletto dal popolo. La nostra costituzione recita che la prima ,presidente della repubblica, fino alla quarta, presidente del consiglio, non sia eletto dagli elettori. Dimmi se mi sto sbagliando. Paolo TV
  • Felice L. Utente certificato 3 anni fa
    Mediobanca, il 67% del made in Italy prodotto all'estero. Tagli all'occupazione e meno utili per tutti. È questo uno dei tanti motivi per cui il paese va male (ma il governo a fretta di farsi la roccaforte per spadroneggiare meglio...). Se sommiamo il costo della politica, pensioni d'oro e sperperi, evasione fiscale e risorse portate all'estero, e naturalmente i costi della droga e malaffare, se tutto ciò fosse risolto, il reddito di cittadinanza potrebbe essere coperto dieci volte, gli investimenti pure e il paese sarebbe prospero, e si finanzierebbe anche il livello culturale, di cui uno dei responsabili è la televisione commerciale: ha inebetito gli italiani. Non era un caso se fellini la odiava, Pasolini ne aveva ribrezzo e timore...
  • iacopo ortis Utente certificato 3 anni fa
    non sono d'accordo sul fatto che abbiamo tempo noi... miserabili in bolletta tempo non ne abbiamo beppe,pensi che potremo resistere ancora quanto? siamo sfiniti e frustrati abbiamo capito che 9 milioni di cittadini non contano un cazzo e tu ci dici che abbiamo tempo? la copertina del post fa vedere un immagine di cina e mao ma perchè vuoi anche tu dare un colore al ns pensiero? non si era detto che NOI non si era ne di dx ne di sx? io non sono ne di dx ne di sx sono un cittadino incazzato che ha voglia di giustizia, che vuole cambiare questo schifo e che pensa che la giustizia non appartenga a nessun colore o riferimento politico. però ho voglia di contare qualcosa siamo 9 milioni o no? e allora facciamoci sentire perchè continui a silenziare la ns rabbia? una MANIFESTAZIONE,cazzo!!!!! sciopero fiscale e allora si accorgeranno di noi il percorso da te o chi per te intrapreso mi sembra molto lungo e infinito e noi tempo non ne abbiamo, forse tu si ma noi non ce la facciamo RIPETO,siamo molto delusi e frustrati dai un segno e squillino le trombe di una bella carica,adesso
    • Armando . Utente certificato 3 anni fa
      La manifestazione non risolverebbe nulla e di esempi ne abbiamo avuti tanti. Lo sciopero fiscale e poi pensi di passarla liscia? Non ti resta che rassegnati e sperare che la merda arrivi anche sulla bocca degli altri che stanno un pochino meglio di te. La notizia Buona é che c'è né per tutti
    • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
      Vai a dirlo agli italiani che hanno votato pd e Renzi che non possiamo più aspettare. Beppe i miracoli non può farli.
  • alfonsina p. Utente certificato 3 anni fa
    Carissimo BEPPE, se non ti decidi a comprare uno spazio tv tutto nostro (con l'aiuto di 6 milioni di cittadini5*****) è inutile parlare con i "sordi", anche se vai porta a porta. Sai quanti tentativi ho fatto io, anche con gente sconosciuta (alle poste, al supermercato, dovunque trovassi gente che aspettava, iniziavo a parlare di politica). Quando dicevo che l'unica alternativa erano i 5*****, la risposta era: si, va be',però. Io ho riflettuto parecchio sul carattere degli italioti ed ho scoperto che più sei famoso, più sei credibile, anche se non hai fatto un cazxo e dici solo castronerie. L'esempio eclatante è quello del "grande fratello", dove la gente paga per vedere e toccare "uno" che non ha fatto un cazxo, ma viene trattato come un divo. Un altro esempio è quello di persone, in galera, che ricevono lettere d'amore, anche se hanno sterminato un'intera famiglia.(solo perché sono famose e un po' carine). Abbiamo a che fare con questa gente e quindi, quando tante persone ti chiedono di mandare IN CONTINUAZIONE i nostri BRAVISSIMI RAGAZZI in tv, mandaceli, anche se sappiamo come li trattano i giornalisti venduti. (imparassero la tecnica per difendersi dalle loro domande subdole). Ho detto tante volte, per aiutare il movimento, noi cittadini possiamo fare molto. La prima cosa è non comprare nessun prodotto pubblicizzato, in modo da dare un segnale forte alle tv, che vivono di pubblicità( compresa la rai). Anche perché, io che sono curiosa e leggo sempre le etichette, ho notato che alcune "sottomarche" sono prodotte dalle stesse case di quelle famose. La cosa più eclatante l'ho riscontrata nell 'acqua che compravo abitualmente, ebbene, proprio per non comprare più prodotti pubblicizzati, ne ho preso un'altra con le stesse caratteristiche a prezzo molto inferiore. Ebbene sorpresa delle sorprese, l'acqua più economica era prodotta dalla stessa casa più costosa, usciva dalla stessa fonte, imbottigliata nello stesso stabilimento e l' indirizzo e il n. Tel. era lo stess
  • Alberto Messedaglia Utente certificato 3 anni fa
    O.T. per la trasparenza: attenzionare i nicks "frank pit" ed "Ernesto R.". In questo caso FRANK PITTIMA ed ERNESTO IL MOLESTO!!!
  • Irvin testini 3 anni fa
    Non pago più le tasse. E basta.
    • Paolo_ Zanchetta () Utente certificato 3 anni fa
      Mona. Prova a prendere la benzina senza pagar le tasse, 80% di tasse. Prova a comprarti un CD, un telefonino, ecc minimo l'IVA e qualche tassa speciale. L'unica alternativa è il mercato nero. Ma dato che avrai voglia di chattare, informare il Blog della tua novità, pagherai, minimo l'IVA. Però tranquillo; se non sei una partita IVA, non ti rendi conto le tasse/imposte che ci sono in Italia, come la maggior pArte delle persone. Paolo TV
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    usiamo anche le tv!!nn lasciamo l'arma televisiva in mano alla casta ma invadiamola!!!
  • Christian deola 3 anni fa
    Ok Beppe, io ci sono, ma troviamoci prima che ci facciano fallire e che ci rubino i soldi in banca!
  • CONAN- CONDOTTIERO Utente certificato 3 anni fa
    Caro BEPPE Company- e tutti gli attivisti del movimenti e tutti coloro che ancira credono nel movimento e soprattutto coloro come ME che l'anno votato e rivoteranno sempre,sono e credo (siamo molti di noi) perfettamente d'accordo su moltissimi punti,è chiaro e palese che la stargrande maggioranza di questi italioti alcuni stronzi altri in buona fede, altri ancora legati x interessi personali ad un sistema mafioso e clientelare, sono + che certo che il MOV. riuscirà a far capire che non ci sono altre alternative x poter cambiare il paese devono cambiare prima gli italioti, il sistema di comunicazione, la marcia sarà lunga r faticosa, ma la meta non è un miraggio, x fortuna come in ogni posto del mondo ci sono UOMINI ONESTI E PURI, PRONTI a combattere la propria battaglia x le loro idee GIUSTE, INFONDERE IL CREDO DELLA VERITà NON è FACILE, IL POPOLO SI è SEMPRE AFFIDATO AL SIMBOLO COME DEFINIZIONE DI CONCETTO DI MASSA (RE) X POI ABBATTERLO, E LA STORIA HA SEMPRE DIMOSTRATO CHE OGNI TIRANNO CHE UTILIZZA L'ARMA DELL'INGANNO FARA' SEMPRE UNA BRUTTA FINE- E QUESTIONE SOLO DI TEMPO, ED IL TEMPO DICEVA MIA NONNA E' GALANTUOMO- VINCEREMO POI- MA VINCEREMO??????? SICURAMENTE- CLASSE 1949
    • gi s. Utente certificato 3 anni fa
      azzo solo 50anni e ti ritieni un ragazzo ' magari con il ciuccio in bocca ,ma la prostata è ingrossata , come tutti i 50enni
    • Paolo_ Zanchetta () Utente certificato 3 anni fa
      Sei classe 1949? 65 anni... Io che ho "solo" 50 anni ho girato tanti partiti e movimenti ( col voto, beninteso ), E negli altri 43 anni (penso che c'era la possibilità di votare a 21 anni, dopo I radicali ...) cosa hai fatto? Paolo TV
  • Max Weber Utente certificato 3 anni fa
    Io credo in quello che faccio, ci credo perchè per avere una vero cambiamento culturale, occorre prima, cancellare tutti i retaggi mentali che inibiscono il reale progresso del nostro pensiero, attraverso il quale possiamo esprimere idee libere da condizionamenti mediatici. Uno di questi retaggi è la convinzione che abbiamo di cosa sia il Governo, ecco cos'è realmente un Governo attraverso le parole di Errico Malatesta. Cos'è il Governo? “Il governo, e più astrattamente ancora lo Stato, è il potere sociale astratto; è il rappresentante, astratto sempre, degl’interessi generali; è l’espressione del diritto di tutti, considerato come limite dei diritti di ciascuno. E questo modo di concepire il governo è appoggiato da quei poteri, cui preme che sia salvo il principio di autorità, e sopravviva sempre alle colpe ed agli errori di coloro che si succedono nell’esercizio del potere. Per noi, il governo è la collettività dei governanti; ed i governanti, presidenti, ministri, deputati, ecc. —sono coloro che hanno la facoltà di fare delle leggi per regolare i rapporti degli uomini tra di loro, e farle eseguire, di decretare e riscuotere l’imposta, di giudicare e punire i contravventori alle leggi; di sottoporre a regole, sorvegliare e sanzionare i contratti privati; di monopolizzare certi rami della produzione e certi servizi pubblici, o, se vogliono, tutta la produzione e tutti i servizi pubblici; di promuovere o ostacolare lo scambio dei prodotti; di far la guerra o la pace con governanti di altri paesi, di concedere o ritirare franchigie, ecc., ecc. I governanti, in breve, sono color che hanno la facoltà, in grado più o meno elevato, di servirsi della forza sociale, cioè della forza fisica, intellettuale ed economica di tutti, per obbligare tutti a fare quello che vogliono essi” Errico Malatesta M5S #Alè Beppe#
  • Monica C. Utente certificato 3 anni fa
    Concordo Appoggio e Sottoscrivo “La maturità inizia a manifestarsi quando sentiamo che è più grande la nostra preoccupazione per gli altri che non per noi stessi.” ALBERT EINSTEIN G R A Z I E di esistere a tutta la Comunità 5 Stelle p.s. un particolare Grazie a Beppe e Gianroberto e a tutti i rappresentanti istituzionali del M5S.
    • Monica C. Utente certificato 3 anni fa
      ciao carissimo Luca :) un abbraccio per te :)
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      monicaaaaaaa :)
  • Raffaele Testa Utente certificato 3 anni fa
    QUESTE COSE LE SAPPIAMO SOLO NOI, NOI CHE ASSETATI TUTTI I GIORNI VENIAMO QUI O SUL PORTALE AD ABBEVERARCI. L'ITALIA NON SA NIENTE DI QUELLO CHE IL M5S HA CERCATO DI FARE E FATTO. L'ITALIA NON SA NIENTE DI QUELLO CHE QUESTI LADRI STANNO FACENDO. L'ITALIA SA SOLO QUELLO CHE RENZI E I SUOI TUTTI I GIORNI DICE IN TV E LE MENZOGNE CONTRO IL M5S. QUESTI RAGAZZI SI SONO FATTI IL CULO IN 16, MA GLI ITALIANI CREDONO SOLO A LE MENZOGNE CHE QUESTI DICONO TUTTI I GIORNI IN TV CONTRO IL M5S SENZA MAI UN CONTRADITTORIO, UNA SMENTITA PUBBLICA. SE NON PARLIAMO ALLE MASSE AL GOVERNO CI ARRIVEREMO SOLO NEI SOGNI!!!!! IL PRIMA PARTITO D'ITALIA HA IL DIRITTO DI AVERE LA PAROLA SULLE TV NAZIONALI PUBBLICHE, LOTTIAMO PRIMA PER QUESTO E AL GOVERNO CI ANDREMO E COME!!!!!!
  • emilio piccoli Utente certificato 3 anni fa
    ok Beppe, però adesso linea chiara; per l'euro non c'è tempo per un referendum; bisogna prendere una posizione chiara e portarla in campo alle prossime elezioni; quello sarà il referendum sull'euro. Non c'è più tempo; sta arrivando la troika e l'ebetino è disposto a fare il burattino.
  • Alberto Messedaglia Utente certificato 3 anni fa
    Grazie Matteo, grazie Giorgio, grazie Silvio, mi fate capire cos'è la sistematica repressione del popolo.
  • frank pit Utente certificato 3 anni fa
    Ciao . Beppe speriamo non ci voglia una guerra per liberarci di loro e di quel testa di cazzo che si chiama @. Ernesto
    • Alberto Messedaglia Utente certificato 3 anni fa
      OOOOOOpssss! Anche Ernesto il Molesto!!!!!!!! Grazie Ernesto, continui ad auto-presentarti da solo!
    • Alberto Messedaglia Utente certificato 3 anni fa
      Grazie Frank, continui ad auto-presentarti da solo!
    • Ernesto R. 3 anni fa
      Se tu, ed altri come te, scriveste meno caxxate...probabilmente "ernesto" non sarebbe mai nato.
    • Alberto Messedaglia Utente certificato 3 anni fa
      Grazie Frank, ti sei presentato da solo!
  • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 3 anni fa
    il fronte non è uguale per tutti, nei giorni scorsi ho letto inn giro chi univa la figura dei due Roberti ... ma uno combatte in maniera diversa. Pochi giorni fa la Guardia di Finanza ha arrestato a Imperia Doménico Antonio Mancuso, boss colombiano su cui pendeva un ordine di cattura internazionale. Mancuso non è un delinquente qualunque: è accusato di oltre 130 omicidi e altri crimini commessi quando era leader del Bloque Catatumbo delle AUC (Autodefensas Unidas de Colombia), l’organizzazione paramilitare colombiana che, nata come forza anti-insurrezionalista, tra gli anni ’90 e 2000 si è resa responsabile dei peggiori massacri collettivi della storia del paese. Nemmeno il suo nome è un nome qualunque: Mancuso. In Colombia questo cognome italiano rimanda immediatamente a Salvatore “El Mono” Mancuso, un tempo comandante delle AUC e signore della droga in grado di fornire tonnellate di cocaina alla ‘ndrangheta, ora rinchiuso in un carcere di massima sicurezza in Virginia (USA). A lui ho dedicato un intero capitolo – l’ottavo – nel mio ultimo libro “ZeroZeroZero”. Il padre di Mancuso era di Sapri (Sa). Doménico Antonio è cugino del Mono Mancuso. Pare che sia stato proprio lui a sostituire El Mono al comando del Bloque Catatumbo dopo il suo arresto. In Italia era arrivato due anni fa per sfuggire a un ordine di cattura in Colombia. Al momento dell’arresto a Imperia, con lui c’era anche Gianluigi Mancuso, figlio del Mono, che dopo alcuni accertamenti è stato rilasciato. Un rilascio che ho trovato un po’ strano, come se avesse il sapore di un accordo. Del resto El Mono ha iniziato a collaborare con la giustizia americana e la prima garanzia che avrà chiesto in cambio delle sue informazioni sarà stata una sorta di immunità per i suoi figli. Ma queste sono solo mie supposizioni. Quello che resta evidente è che l’Italia è attraversata da questi poteri nel totale silenzio politico. segue...in cantina
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 3 anni fa
      Doménico Antonio Mancuso era venuto in Italia perché qui sperava di trovare un rifugio sicuro per trascorrere la sua clandestinità. A Imperia viveva in un bell’appartamento e, secondo quanto riportano i giornali colombiani, pianificava anche i suoi affari: voleva comprare un hotel a 5 stelle in Europa per riciclare i proventi frutto del traffico di droga. Dalla Liguria faceva viaggi frequenti nel vicino Principato di Monaco: forse è proprio lì che il cugino del Mono pensava di aprire il suo hotel di lusso. L’arresto di Doménico Antonio Mancuso dimostra che i criminali colombiani scelgono l’Italia come luogo per trascorrere la loro clandestinità proprio come i criminali italiani spesso scelgono la Colombia: poco più di un anno fa veniva arrestato a Bogotà il latitante Roberto “Bebè” Pannunzi, il più importante broker della droga italiano, che della Colombia aveva fatto la sua seconda casa. E’ una sorta di “interscambio criminale”. Mafiosi e narcotrafficanti ricercati sanno che in quel determinato paese potranno trovare protezione, silenzio, soldi. E sanno che al momento opportuno potranno restituire il favore. Roberto Saviano https://www.facebook.com/RobertoSavianoFanpage/photos/a.402350881863.180175.17858286863/10152308961396864/?type=1
  • Pier Luigi Tenci Utente certificato 3 anni fa
    Tutti i cambiamenti producono squarci nel tessuto sociale. Ma nel tessuto sociale attuale c'è ancora qualcosa da squarciare? Si tratterà forse di re iniziare a...rammendare... i calzini come si faceva un po’ di tempo fa? Oppure si dovranno riaprire le porte delle carceri per coloro che nella peggior bestemmia della corruzione hanno calpestato gli insegnamenti trasmessi da tutti i Testi Sacri di tutta la Terra di tutti i tempi? Quegli Insegnamenti dovranno essere riconosciuti e rispettati onde evitare che il peggio si abbatta sui nostri figli! Nella corruzione e nella menzogna regna l’oscurità ed essa trascina nel baratro anche gli innocenti, ma oggi si osserva una nuova luce infatti, chi sta operando per far rispettare la Costituzione Italiana come sta facendo il M5S, apporta nuova luce squarciando quell’oscurità.
  • Paolo B. Utente certificato 3 anni fa
    ..pero',...numble..numble.. non dovremmo essere OLTRE l'appartenenza a certi simboli (bandiere rosse, o a certi personaggi di stampo chiaramente ideologico ) ??? Possibile che il nostro futuro elettore da convincere..sia da pescare solo a sinistra? Cacchio io ho amici da tutte le parti..da convincere,perchè il mio biglietto da visita ..oltre alle 5 stelle, deve avere altri loghi???? numble...numble.....non è per caso la storia della tela di penelope..fare e disfare.. ???? Semplifichiamo l'opera di convincimento,...i loghi ideologici...me la complicano. Grazie. ***** Eposmail
  • Nuccio Paternostro Utente certificato 3 anni fa
    La storia insegna che in qualsiasi battaglia c'è una tattica da seguire... per la vittoria . Ora il potere in atto vuole che questa condizione in cui ci troviamo duri per molto tempo... tatticamente per sfinire/fiaccare... il nemico che è il popolo con promesse che non può mantenere su lavoro- credito-tasse- etc... al solo scopo di restare in sella e vincere . Il M5S deve reagire presto e più forte di prima c'è il rischio di non avere nessun seguito proprio per la tattica di sfinimento che già è in atto .
  • salvatore . Utente certificato 3 anni fa
    I partiti sono delle vere associazioni a delinquere. Iscritto nel grillo di palermo e nel blog da quasi 7 anni , voterò solo e sempre il movimento 5 stelle. Altri partiti o movimenti non saranno mai votati da me. Il movimento 5 stelle è l'unica speranza, anche se s'intrufola qualche lazzarone opportunista nelle nostre fila. Io sono uno dei votanti che, appena mi si è data occasione voto per la cacciata di questi merdaioli.Onore a Beppe Grillo che reputo onesto al 100% e seguirò in ogni suo passo.
  • Remo 3 anni fa
    questo Boy Scout della politica, stà veramente lavorando troppo, speriamo che si riposi presto, magari a rimboccargli le coperte arriverà il Condannato, e una bella camomilla è pronta dal Pluri-inquisito, le varie vallette e valletti potrebbero poi,fagli aria nelle giornate più calde..intanto la barca va...e affonda, e gli Italiani se (essi si..!), non si sveglieranno in tempo si troveranno SUDDITI..!!
  • Anti E. Utente certificato 3 anni fa
    Il referendum sull'euro e la debita informazione che lo doveva precedere ancora no eh?
    • Beppe A. Utente certificato 3 anni fa
      Il referendum e' solo un'operazione di facciata da campagna pubblicitaria ne' piu' ne' meno come come i fantomatici punti inconcludenti di renzi. Lo dimostra l'informazione inesistente al riguardo (almeno per chi resta nei meandri del blog) C'e' ancora tempo..ricchezza privata in mano agli italiani e imprese appetitose ne esistono ancora da spolpare. Su questa superficialita' (voluta?)anche il m5s ne paghera' le conseguenze La speculazioni avvengono nella zona euro, perche' e' una moneta 'sbagliata'. Gli altri paesi europei no euro hanno gia' riagguantato valori precrisi
    • ang d. Utente certificato 3 anni fa
      Attenzione perchè l'euro è una valuta molto scomoda x gli USA. Se alcuni dei paesi che detengono buona parte del loro debito pubblico decidesse di non usare più il dollaro come valuta internazioanle di riferimento e chiedessero di rientrare del credito, gli USA sarebbero nella M... fino al collo. Ciò mi fa sospettare che dietro agli attacchi finanziari ai paesi deboli della zona euro ci possano essere proprio loro.
  • Ernesto R. 3 anni fa
    Splendida immagine! P.S. Vi siete dimenticati di photoshoppare il "libretto rosso" in mano a beppe-mao! ...detto tra noi...siete ridicoli, per non dire penosi!
    • Ernesto R. 3 anni fa
      @CONAN- CONDOTTIERO a condottie' ma conducitelo nel cxxo da solo va...
    • CONAN- CONDOTTIERO Utente certificato 3 anni fa
      SO I STRUNZ COMM A TE CHE INFETTANO L'ARIA ED IL PAESE, QUALCOSA DI UTILE LA POTRESTI FARE, RADDRIZZARE BANANE X IL TUO CULO FEDITO E DEI TUOI DEGNI COMPARI CLASSE 1949
    • Ernesto R. 3 anni fa
      @ang d. con un po' d'impegno potresti far ridere anche tu...come il post
    • ang d. Utente certificato 3 anni fa
      Mancano gli specchi a casa tua?
  • alvise fossa 3 anni fa
    NON C'E' PIU' SCELTA O LORO O LA DEMOCRAZIA,AM ANDIAMO AVANTIO,TANTO NON DURERANNNO A LUNGO NEACHE LORO,AVANTI DI QUESTO PASSO FINIREMO COME LA GRECIA
  • nino47 3 anni fa
    Da dove l'avete copiato sto manifesto? da qualche documento uscito dall'ex comintern??
  • Francesco Cassese Utente certificato 3 anni fa
    Premessa: voto 5 Stelle da due elezioni, politiche 2013 e eurpoee 2014. Prima ho votato le sinistre sinistre per anni per contrastare Berlusconi, ma dal 2006 avevo iniziato ad astenermi, perché c'era qualcosa che non andava. Dunque, io penso che se alle europee recenti i risultati fossero stati invertiti (il M5S col 41% e il PD col 21%), oggi si potrebbe parlare di "golpe", ma datosi che il PD ha vinto le elezioni europee COL SUPPORTO DI 11 milioni di dormienti... c'è poco da dire. Hanno vinto, sono loro al comando, sono loro che stanno distruggendo un paese, sono loro che non potranno mai urlare "Onestà!" nelle piazze come facevamo noi, ma almeno fino a quando 11 milioni di persone li voteranno... noi non possiamo parlare tecnicamente di "golpe". Non si discute sul fatto che Renzi sia stato eletto da nessuno tramite primarie prezzolate, non si discute che siano in atto riforme da fascismo del 1920 (vedi il mistico Martelli: https://www.youtube.com/watch?v=org78vst_Es), non si discute che Renzi vada a braccetto con Berlusconi per salvaguardarlo (sai che novità. Violante-2003 docet!) e non si discute che Napolitano sia un presidente discutibile (mi sto volutamente astenendo dall'usare termini da denuncia, dato che SIAMO in un regime: Boldrini docet!), però... non abbiamo le carte per dire che questi stanno facendo un "golpe" CONTRO la volontà popolare. Lo stanno facendo... col CONSENSO popolare quantomeno, con la maggioranza degli aventi diritto al voto, pertanto dovremmo (dovreste?) almeno limitarvi nell'uso di certe parole, o comunque farlo con assoluta cognizione di causa. Grillo spesso le spara grosse, ma è un comico, un "animale da palco" e può farlo secondo me, ma persone delle istituzioni come Luigi Di Maio (che ammiro profondamente), no. Ciò detto, io sono con voi. Un saluto "onesto" a tutti. F.
    • Nicola Nicolini Utente certificato 3 anni fa
      Quindi per te sarebbe normale che a metter mano alla nostra Costituzione sia un PREGIUDICATO per frode fiscale che a causa della condanna è stato GIUSTAMENTE estromesso dal Senato. Berlusconi non ha più nemmeno il diritto di voto a causa dei suoi reati e gli permettono di MODIFICARE LA NOSTRA COSTITUZIONE! Il numero due del partito (Dell'Utri) sconta una pena di sette anni per mafia. E i baci e gli abbracci in Senato di questi giorni la dicono lunga anche su come sta messo il PD. In qualsiasi paese civile una situazione del genere sarebbe solo una barzelletta, ma da noi grazie all'ignoranza e al menefreghismo di troppi italiani siamo alla notte della democrazia.
    • ang d. Utente certificato 3 anni fa
      Stiamo parlando di elezione europee non di politiche nazionali. C'è una certa differenza !!!
  • andrea sciaccaluga 3 anni fa
    Informare gli italiani uno per uno? Dovrebbero già esserlo da soli ma in realtà sono solo un branco di pecoroni ignoranti menefreghisti e corrotti a cui questo sistema va bene e l'esito delle elezioni europee lo dimostra. Ma che morissero di fame e di stenti, questa è la fine che si meritano!
  • Alberto Messedaglia Utente certificato 3 anni fa
    Salve "ragazzi", questo è un commento scritto quì... tanti anni luce fà. Beata innocenza! Beppe Grillo ha dato l'esempio perchè si è messo in gioco; ha dato l'esempio esattamente da quando si mostra davanti a noi tutti. E lui lo fa da anni! Non l'ha fatto solo con internet! Noi dovremmo fare lo stesso, nel nostro piccolo; avere il coraggio di incontrarci PRIMA tra noi (Blog) e POI scuotere la gente dal torpore FISICAMENTE; l'informazione è importante ma poi se tutti restiamo invisibili lo "status quo" trova i 'bugs' (buchi) e ci paralizza. Chiediti perchè il Movimento ha incontrato dei traditori sul suo cammino (perchè nella fretta non si sono potuti verificare personalmente tutti gli attivisti!). IL FANTASMA DELL'ONESTÀ SI AGGIRA PER L'ITALIA! ¿Perchè ci sono dei traditori del popolo e perchè un minuto prima qualcuno si proclama a favore di un principio poi lo tradisce? Manca la copertura approfondita, sul territorio, capillare, onesta (gli altri la fanno, contro la gente!).. Non è sufficiente accordarsi a parole quì nel Blog, o in Facebook o con twitter o con qualsiasi altro social network esistente, nè in quelli che s'inventeranno! Alla fine pochi si prendono la briga di stringersi la mano, di conoscersi nei fatti. Ci scambiamo informazioni e siamo tutti nozionisti, siamo i migliori giornalisti di noi stessi! Ma qualcuno ogni tanto, io compreso, si chiede: "¿Perchè non ci organizziamo NOI DEL BLOG per CAPIRE MEGLIO CHI SIAMO, incontrandoci?". Se non si integra l'informazione con il contatto fisico per me è una battaglia persa! E non crediate che sia così difficile incontrarsi fisicamente perchè se fosse così difficile tutti noi avremo già perso metà della vita che ci resta. Saludos con cariño.
  • angelo 3 anni fa
    prima salvate l'economia, l'artigiano, le imprese ..poi..
    • Daniele F. Utente certificato 3 anni fa
      Salvate? Casomai salviamo, mettiti in gioco...poi...
  • Daniele F. Utente certificato 3 anni fa
    Ora e sempre RESISTENZA!!!
  • alteria perrier Tortorici montaperto 3 anni fa
    Caro Beppe, approvo e appoggio pienamente la politica di far proseliti attraverso la base, ma ometti per favore frasi del tipo "truzzo ..... panza de fori " ecc.. condividiamo tutti le tue battute, ma pubblicate su un post ufficiale ti rende più attacca bile e ti etichetta troppo come aizZa popolo. Continua a convincere con incontrovertibilI analisi e denunce, non è più la base che devi convincere, ma tutti quelli che ti giudicano solo un urlatore
  • stefano b. Utente certificato 3 anni fa
    èra ora,con questi delinquenti non ci si siede a confronto. sono un manipolo epiu' ,. di arraffatori sbeffeggiatori ladri e criminali della peggior specie subdoli e bugiardi e chi piu' ne ha piu' ne metta. quindi bisogna sconfiggerli nelle piazze, porta a porta ma bisogna fermarli,democraticamente , c'èbisogno che il popolo capisca, non c'è piu' tempo
  • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
    Renzi caro,non so se ci leggi(secondo me si),ebbene non devi più permetterti di mancarci di rispetto col tuo comportamento di sufficienza come se il movimento 5 stelle fosse composto da quattro gatti incompetenti,siamo milioni di cittadini che vogliono bene all'Italia e se esistiamo un motivo c'è ,prova ad indovinare? Siamo determinati a non lasciare il paese in mani vostre,non abbiamo fretta perché la pazienza è la virtù dei forti. L'unica luce in fondo al tunnel......SIAMO NOI!
    • Giuliano P. 3 anni fa
      Allora è vero che in fondo al tunnel c'è un treno che ci sta venendo addosso!
  • Fabrizio Centonze Utente certificato 3 anni fa
    Io mi sono attivato e a Castellammare di Stabia ci sara' un gazebo al mese di agosto quest'anno Verranno distribuiti 3 volanti: 1. Renzi Impone M55 propone. e' sempre attuale perche' le riforme ora vanno alla camera poi ritornano al senato (e devono passare tre mesi) quindi ritornano alla camera. 2. Parlamento in Piazza... Trascrizione del fantastico discorso di Barbara Lezzi 3. Governo McKinsey il m5s stabia vi svela chi e' il vero ministro dell'economia in questo paese e cosa vuole fare. Parte dalla storia degli 80 euro e arriva alle riforme costituzionali. E' TOSTO, sono 4 pagine ma smonta Renzi completamente. Naturalmente sono io l'autore. Grazie Grazie
  • Alessandro L. Utente certificato 3 anni fa
    Avanti a tutta.
    • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
      @Giuliano C'è chi si è fatto una villa coi suoi denari e chi si è fatto e continua farsi le regge coi soldi dei cittadini. Quindi prima di scrivere scemenze conta fino a 10!!
    • Giuliano P. 3 anni fa
      C'è chi inizia la rivoluzione uscendo da casa, e chi uscendo da una villa in costa smeralda.
  • Daria corona 3 anni fa
    Sono d accordo, sono stufa di stare a vedere loro fare i loro sporchi giochi per non mollare il potere, di vedere un pregiudicato al potere, di vedere la porcata dell immunità parlamentare, non c'è la faccio più a stare a guardare senza fare nulla , io amo l Italia e voglio partecipare alla sua rinascita, cosa che aspetta al popolo solo al popolo, come vorrei essere vicino ai ns rappresentanti del M5S e lottare con loro...., comunque grazie per quello che fate gli italiani non possono non riconoscerlo nonostante quello che dicono di voi per eliminarvi dalla scena politica, ma questa volta non ci caschiamo, è troppo, è veramente troppo....
  • Ernesto R. 3 anni fa mostra
    Bella immagine! P.S. Vi siete dimenticati di photoshoppare il "libretto rosso" in mano a beppe-mao! ...detto tra noi...siete ridicoli, per non dire penosi!
    • emilio m. Utente certificato 3 anni fa mostra
      se lo dici tu che sostieni saltimbanchi e pagliacci è solo un bel complimento,grazie di cuore.
    • Paolo B. Utente certificato 3 anni fa mostra
      ..quindi???.. Affari nostri. ***** Eposmail
  • Mau 3 anni fa
    Bravissimo Beppe. Questo è parlare da statista, non quello di qualche giorno che diceva che se vinceranno ancora loro, significa che mi sono sbagliato e mollerò."Sarà una lunga marcia. Se necessario dovremo convincere gli italiani uno per uno, un porta a porta nazionale". Aggiungo inutile provare con chi vota forza italia e renzi: sono come loro. Bisogna andare porta a porta a convincere gli Astenuti perché schifati.
  • Alessandro R. Utente certificato 3 anni fa
    La piazza? Il porta a porta? Benissimo, andiamo avanti ma non basta. Ci vogliono le maniere forti. Togliamo gli l'ossigeno, gli sgej. Ognuno di noi svuota il conto corrente, ognuno di noi dimentica di pagare l'Imu e l'acconto IRPEF a dicembre. Vanno giù in pochi giorni come pugili suonati. Vanno giù loro e probabilmente anche l'euro che, lo sappiamo tutti, e' il nemico pubblico numero uno del popolo sovrano.
  • Marco B 3 anni fa
    A Livorno però il sindaco si sta comportando secondo lo stile dei vecchi partiti Per di più proprio per le poltrone notoriamente ad essi più congeniali come le municipalizzate Ha appena nominato a capo dell'azienda per i rifiuti un attivista M5S trombato alle elezioni comunali ed europee, senza la minima ricerca pubblica di curricula, senza che abbia competenze relative all'attività che dovrà svolgere Certamente sarà un bravo ragazzo (visto che ha solo 28 anni) ma da qua a poter gestire un'azienda con centinaia di dipendenti!!! Poi anche se riuscisse per coerenza il metodo utilizzato, tipico della vecchia partitocrazia è quantomeno discutibile!!!
  • roberto fiaschi Utente certificato 3 anni fa
    buon giorno lettori la democrazzia sarebbe una bella cosa ma purtroppo in italia la stanno distruggendo piano piano e lunici di cui mi fido sono beppe che e'una grande persona e il movimento 5 stelle,e gli zingari che sono meglio di noi e se non ci credete leggetevi un po di storia sul popolo rom e capirete...
  • Lucio M. Utente certificato 3 anni fa
    Sarà durissima...La gente, quella che vedo io almeno, non ha più fiducia in niente e nessuno, e rifiuta di essere informata...
  • rino cicu (cicu-rino) Utente certificato 3 anni fa
    Marcia,golpe,attentato.Ormai dovrebbe esserti chiaro che ogni parola che dici viene strumentalizzata no?Allora perché continui? Ormai ogni volta che apri bocca fai perdere consenso.Fai un favore all'Italia se davvero vuoi cacciare questa massa di cialtroni impara a usare termini più democratici perchè non tutti capiscono che sei una persona onesta e che il tuo è solo un modo di dire
    • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
      Qualsiasi parola usi Beppe,verrà strumentalizzata.Quindi,tanto vale che si esprima come il suo istinto gli dice.
  • Sergio Di Reda 3 anni fa
    Questo sarà il nostro lavoro di attivisti da settembre, batteremo il territorio in lungo e largo con l'informazione a 360 gradi..questa sarà la nostra parte del porta a porta..ma anche voi portavoce in Parlamento dovrete fare la vostra parte non solo nelle istituzioni ma anche entrando nelle case degli italiani con l'unico mezzo che ti permette di essere ascoltato dalla stragrande popolazione...quello della TV..non ci sono alternative..
  • Devil F. Utente certificato 3 anni fa
    Anch'io personalmente stò informando la gente a conoscere la verità, anche quella che non sa neppure cosa sia internet, però c'è gente che non vuole conoscerla, non vuole informarsi, non vuole ascoltare, sembra di vedere le tre scimmiette non vedo, non sento, non parlo. E' gente normale, non privilegiati che hanno vantaggi in questo sistema colluso, ma gente che sembra letteralmente lobotomizzata dai messaggi dei media di regime. Tutti rispondono alla stessa maniera: "renzi non mi piace ma se non voto lui devo votare berlusconi", quando gli fai notare che c'è anche l'opzione m5s ti rispondono "ma grillo grida" e non importa quanti dati gli puoi mostrare e informazioni fargli arrivare, alla fine è tempo perso tornano al loro baratro mentale. Lo so che è una cosa inquietante, credo che disquisire sulla politica con un muro rispetto a questa gente sia più profiquo, ma purtroppo dubito che gente ormai lobotomizzata possa/voglia capire. A questo tipo di gente bisognerebbe dare una bella svegliata, una bella secchiata di acqua gelida che li sveglia dal loro torpore mentale
  • stefano 3 anni fa
    Scusate ma se deve fare ancora tre passaggi parlamentari perchè già parliamo di referendum.
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      ti ricordo che è stata la boschi e renzi a parlare di referendum,in quanto senza il voto dei 2 terzi del parlamento si deve far per forza il referendum.per fortuna!
  • raffaella 3 anni fa
    Si ma la gente ci deve andare al referendum..prepariamoci in massa ognuno di noi dovra fare da tramite per trasmettere il messaggio.
  • LuigiP 3 anni fa
    La vedo dura, chi manderà M5S al governo? Un popolo per tre quarti analfabeta?
    • Devil F. Utente certificato 3 anni fa
      meglio di razzi e il resto dei politici analfabeti, corrotti ed incompetenti che ci sono adesso. Gia solo candidando una gallina si alzerebbe il livello culturale del governo attuale
    • Ernesto R. 3 anni fa
      Leggendo i commenti, mi sembra che gli analfabeti siano presenti anche qui in buon numero.
  • caterina bergamo 3 anni fa
    Questi signori da indagati e uno condannato con sconto come possono portare avanti il cambiamento del nostro paese? Hanno già avuto la sentenza della Corte Costituzionale definendo il Porcellum anticostituzionale fatta proprio dagli stessi politici inciuciati, dovete FERMARLI IMMEDIATAMENTE DENUNCIANDOLI prima che la dittatura sia completata, solo seguendo questa forma con denuncia si può sperare di sistemare le cose.
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    FINALMENTE!!!questo è il post che aspettavamo da mesi.chiaro e preciso. M5S senza se e senza ma!!!avanti sulla strada della dignità e della democrazia.p.s. arriveranno i troll,perchè è un post che colpisce duro e farà male alla casta.evvivaaa
    • Marisa S. Utente certificato 3 anni fa
      Io le persone coerenti, colte e oneste le ho viste solo nel M5S, ....che i troll siano scemi non mi meraviglia
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      grandeee marisa!!!p.s. vedete che arrivano i troll scemi???ehehehe
    • Ernesto R. 3 anni fa
      @Marisa S Se decidete per il porta a porta, potreste chiamarvi "i testimoni di Genova" così sarete mandati a quel paese come gli altri.
    • Marisa S. Utente certificato 3 anni fa
      " anche se dovremo convincere gli italiani uno per uno, un porta a porta nazionale, ma arriveremo al governo" Queste erano le parole che volevo sentire !!!
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      siiii paolo!!!
    • Paolo B. Utente certificato 3 anni fa
      ..allora ..prenoto?? ***** Eposmail
    • Giuliano P. 3 anni fa
      Avanti popolo, alla riscossaaaaa!
  • carmine zollo 3 anni fa
    Tutto bellissimo a parte l'immagine,sullo sfondo ci sono immagini di propaganda del partito comunista cinese il cartito che causo piu morti nel corso dell'umanita proporrei piu un immagine dell'onorevole George Washington o un simbolo dell'america rivoluzionaria(natate bene una cosa è l'America liberale america da quell'epoca fino a kennedy e una cosa è la moderna dittatura di obama) https://it.answers.yahoo.com/question/index?qid=20140703031259AAvAPwl
  • antonio de vittorio 3 anni fa
    Provo a immagginare un quesito referendario (orientato alla confusione degli Itaglyany)tipo: Sei contrario alla contrarieta' dell'abolizione della riforma del senato?
    • Johnny Gaspari Utente certificato 3 anni fa
      Si ma metteranno numero dell'articolo di legge per confondere qncora di più
  • Paolo B. Utente certificato 3 anni fa
    IO MI ATTIVO SUBITO...ma non voglio sentire da beppe....che se non vince........ Lo sai anche tu ..con un colpo non si taglia un albero... ***** Eposmail
  • Fabrizio Centonze Utente certificato 3 anni fa
    Piazza ? Non e' sufficiente Porta a Porta Guardate che si fa ... non e' una novita' Di solito si vien pagati ma noi siamo M5S i soldi sono la rovina del mondo
  • ciro c., Quinto di Treviso Utente certificato 3 anni fa
    Per quanto mi riguarda sto diffondendo "il verbo" anche qui in Austria, dove mi trovo. Mercoledi' pomeriggio, per esempio, mi suonano alla porta...siccome non capivo chi fosse sono sceso e con mia grande sorpresa mi sono ritrovato davanti due persone mai viste prima che, in inglese, visto che il tedesco ancora non lo mastico, mi hanno fatto capire di essere candidati alle prossime elezioni austriache nel Partito dei Verdi. Quando gli ho detto di essere italiano e di non avere il diritto al voto subito mi hanno chiesto di Renzie...morale della favola, oltre mezz'ora di racconto dello scempio della Costituzione, dell'accordo col delinquente Berlusconi, di quanto si sia battuto e si stia battendo per difendere la democrazia solo e soltanto il M5S, di cui hanno voluto sapere di piu', cosa che ho fatto ben volentieri. Sono rimasti stralunati e mi hanno detto che l'Italia e' sempre molto particolare e comunque desta sempre molte preoccupazioni. P.S. Gli ho fornito l'indirizzo del blog, perche' si facessero un'idea del M5S, qualora ne avessero voglia. Ora avranno dell'Italia una immagine piu' vicina alla realta'!
  • Francesco I. Utente certificato 3 anni fa
    L'ignoranza e' la morte dei popoli !
  • 3mendo 3 anni fa
    Hai detto bene: il tradimento alla Costituzione italiana. Vorrei ora capire perché non li denunciate per tale reato, visto che è a tutti evidente come è evidente che l'hanno fatto per sé (potere) e per le banche che li appoggiano e che stanno richiedendo la sovranità italiana di legiferazione, così la gente sarà veramente SCHIAVA! Questo, se si dimostrerà che l'Italia è un paese sano e serio, porterà all'insurrezione popolare, in quanto non si può permettere che una banca si prenda il potere di una nazione e poi la usi come carta da gabinetto!!! Due individui pericolosi da fermare prima che raggiungano il loro scopo: svendere l'Italia e gli italiani! Credete sia uno scherzo? Vedremo! Ribadisco (e me ne sbatto se rompo le balle con questo) che Napolitano e Renzi vanno denunciati per interdizione mentale! Il danno apportato corrisponde all'eversione perpetrata per sovvertire la Costituzione, e in modo reiterato! NON E' CHIARO?
  • Valerio D. Utente certificato 3 anni fa
    Con pazienza e con il lavoro costante ci arriviamo al governo Beppe... tutta l'italia onesta lo sa ed è con te!! Avanti così ragazzi a 5 stelle!!
    • Patrick M. Utente certificato 3 anni fa
      purtroppo gli italiani onesti sono una minoranza e quindi mai m5s potra' vincere le elezioni. A meno che succed una rivoluzione mentale che in Italia non si e' mai ne' contemplata ne' avverata in migliaia di anni
    • 3mendo 3 anni fa
      Scusa ma la pazienza è finita da un po'! Ora ti rimangono due strade: 1) reagisci in qualsiasi modo 2) ti attrezzi di vaselina a spese tue! Scegli tu!
  • annibale 51 3 anni fa
    Buon giorno blog, io penso che se facciamo opposizione a questa riforma subiremo una sconfitta che marginalizzerà ulteriormente il M5S. Purtroppo non abbiamo media liberi ed indipendenti. Essi sono in mano al potere e quindi non daranno informazioni veritiere al popolo. Sono i media l' arma dei partiti e di chi li controlla. Noi come movimento dobbiamo parlare con il popolo ma non attraverso media convenzionali. ciao a tutti
  • Andrea B. Utente certificato 3 anni fa
    Beppe Mao Zedong sei sempre il migliore Avanti con la marcia Concordo pienamente Ti sono al fianco Grande Timoniere BeppeMao. Un abbraccio a tutti gli uomini liberi.
    • Andrea B. Utente certificato 3 anni fa
      piddino un par de cazzi io sò der Movimento5Stelle COSIIIIIII!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
      Una domanda......sei un piddino?
  • Davide Marini 3 anni fa
    Grazie Beppe grazie ragazzi ormai avete acceso la passione nei cuori di milioni di italiani! Passione per la giustizia l'equità sociale il sogno di un paese ecosostenibile! Questo fuoco se acceso divampera sempre più forte! Beppe è davanti a Montecitorio che ci devi riunire a oltranza! Con la democrazia non funziona ma noi dobbiamo salvare gli italiani da questi terroristi! In piazza a oltranza ma a Montecitorio con tutti gli italiani onesti! Ci minacceranno evocando terrore! Ma la gente ha capito che il veroq terrore sono loro! Basta moderazione hanno rotto i ccoglioni hanno distrutto la fatica di generazione e provocato suicidi di persone!
  • Manuel Esposito 3 anni fa
    Ahahahahahahahahahahah che bello questo Blog di barzellette. Grazie a chi scrive questi post; continuate così almeno alle prossime elezioni potremo ambire a sostituire Vauro come vignettisti. Le promesse ci sono tutte.
    • ang d. Utente certificato 3 anni fa
      Si! Mandaci una tua foto che iniziamo a farle su di te.
  • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 3 anni fa
    stamane un gruppo rubato su facebook che oltraggiava a ripetione il MoVimento 5 Stelle ha dovuto chiudere l'accesso libero ... da pubblico a chiuso - GRAZIE AI MIEI CONTINUI ATTACCHI ...COME DEL RESTO MOLTI DI VOI CONOSCE ! ... ^_^ il "lenindipietro" non è mai morto e non s'arrende ed aspetta lo scontro fisico armato ! hasta
    • ENZO D. Utente certificato 3 anni fa
      amen...
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      bravo lenin!!
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 3 anni fa
      il bello a Pà... avevano mantenuto il titolo ...per attirare gli incauti ...capisci ? ... " tutto Travaglio" in minuscolo ...l'altro, quello originale è scritto "tutto TRAVAGLIO" ... io lo sapevo ma non me so cancellato ...volevo cvedè chi cazzo fossero ...eh eh eh eh eh ... LI HO SBRANATI ..C'HO ANCORA LE OSSA TRA LE GENGIVE eh eh eh ---
    • Paolo Cicerone Utente certificato 3 anni fa
      Daje Desà! ;)
  • Roberto C. Utente certificato 3 anni fa
    L' immagine mi piace, Beppe in prima fila davanti a tutti gli altri, c' e' gia' una marcia in piu'!
  • Tommaso B. Utente certificato 3 anni fa
    Hanno fatto tutto quello che Berlusconi chiedeva, lo hanno fatto assolvere, gli faranno la legge elettorale che gli permetterà di avere la maggioranza assoluta ( nel 40% delle europee c'era un 15% di Berluscones che torneranno all'ovile alle politiche).Complimenti a Berlusconi per il colpo gobbo, anche se rubare le caramelle ai bambini non è un grande successo.
  • Andrej Mussa Utente certificato 3 anni fa
    Solo un fatto drammatico, lucido e organizzato come fu quello del 16 marzo 1978... potrà liberare la nostra Nazione da questa tenaglia malavitosa, politicamente organizzata che permane e soffoca il nostro paese da diversi anni. Solo con azioni di questo genere, attraverso uno choc politico, che questi mascalzoni governanti prenderanno atto che è finito il loro tempo, e che la loro prepotenza verso il proprio popolo avrà avuto una parabola discendente e una fine per loro naturale e drammatica! Andrej Mussa
  • raoul romano Utente certificato 3 anni fa
    una bella marcia su Roma ci farà grandi per crescere ancora sempre più in alto , riprendiamoci l'Italia è NOSTRA.
  • maurizio tomassini Utente certificato 3 anni fa
    una scelta fra i delinquenti e voi...... sarà lunga sarà difficile ma mai con i delinquenti.
  • domitilla cremonensis Utente certificato 3 anni fa
    PIAZZA AD OLTRANZA! PROTESTE AD OLTRANZA! Solo così possiamo sperare di essere ascoltati! Buon pomeriggio al blog ed un caro saluto a tutti gli amici! Anto b
  • t.o. 3 anni fa
    La scelta e'tra un blocco consociato di aristocratici con famuli al seguito a contraccambiare consenso contro prebende; ed una corporazione in via di consolidamento con aspirazioni democratiche ma con tendenze esclusive. Per questo se deve esserci un minimo impegno,deve mirare solo al riscatto nel luogo in cui si vive,vista la tendenza umana a legittimare le proprie licenze a fronte dei presunti privilegi altrui. Saluti
  • Johnny Gaspari Utente certificato 3 anni fa
    Sarà dura convincere le persone a sputare in faccia a chi gli ha fatto prendere la pensione che non gli spettava o a chi gli ha fatto saltare la fila per una Tac ecc. Ecc. Perchè gli italiani votano proprio per questi motivi. Nel mio paese c'è un'infermiere che da 30 anni viene rivotato in comune e in provincia proprio perchè fa le punture gratis ai vecchietti. E si, avete capito bene, un'infermiere fa le punture, quindi il suo lavoro, e solo perchè va casa per casa ai vecchietti viene votato regolarmente dagli stessi. Sono anni che prende sempre gli stessi voti che diminuiscono di poco solo per il fatto che i vecchietti ogni tanto hanno il vizio di crepare.
    • Alessandro P. Utente certificato 3 anni fa
      cerca di convincere l'infermiere a pentastellarsi ;)
    • Franz M. Utente certificato 3 anni fa
      Bisogna mettersi nei panni di questi vecchietti.. loro pensano; ma quanto mi rimane? 5-10-20 anni ancora da vivere? questo infermiere mi viene a fare le punture gratis, non ho bisogno nemmeno di lasciare il letto. lui risolve i mie problemi, perché non dovrei votarlo? Non ci vedo nulla di strano. Un sano egoismo. voi altri invece che siete costretti a vivere se vi va bene ancora 30-40 anni, certamente che i bisogni sono diversi dal vecchietto. Sono semplicemente due mercati diversi. Ma perche non mandiamo i nostri pentastellati a fare le punture gratis???? l`idea per convicere i vecchietti non è affatto male!!!
    • Paolo B. Utente certificato 3 anni fa
      ..il vizio di crepare...è sufficientemente diffuso, non solo tra i vecchietti...purtroppo. L'essere umano guarda alla sua convenienza diretta...con una occulta forma di ricatto per chi propone tale convenienza. Pure noi dobbiamo trasmettere una convenienza...in termini morali cercando di far capire che il bene generale alla fine sarà più vantaggioso del bene personale. Il fatto di abolire pensioni da 90.000 euro mese a favore di quelle più basse, porterebbe per il vecchietto un vantaggio superiore.... di quello di un'iniezione ...gratuita. Purtroppo bisogna ragionare in questi termini. ***** Eposmail
  • Vittorio Pellegrineschi (v.pellegrineschi) Utente certificato 3 anni fa
    Per me un senato non elettivo non piacerà agli italiani. Oltre tutte le altre porcate aggiunte. E voteranno contro la "riforma". Ora fanno festa come ci si ritrova tra parenti (PD+-L). L'esito del referendum sancirà semplicemente un passaggio di carte tra bari.
  • giobattta 3 anni fa
    e il caimano se li e' mangiati tutti avanti popolo grande vittoria giovanni il battista che l'inse
  • Federico Di donato 3 anni fa
    Grandi ragazzi mi rendete orgoglioso,grande Beppe non mollare un giorno sarete li ha governare come giusto che sia,siete l'unica speranza per questo paese che è stato spolpato da questi maledetti. A riveder le stelle! Vinciamo noi! :)
  • Paolo B. Utente certificato 3 anni fa
    ...convincere le persone ad una ad una (per quello che posso)..lo sto già facendo...e lo farò..sempre. Altrochè rivoluzionari da tastiera.....mi sento uno che fa opera di convincimento..e son sicuro di farlo al meglio. Occorrono dati tipo: Le foto del tabellone parlamentare..dove si vede chi vota a favore e contro certe leggi...queste foto occorrono sempre.. Non so dove reperire questi dati ma mi servono per convincere le persone... Datemi le armi giuste per convincere democraticamente..ed io lo faro'. Mi occorrono atti e documentazioni parlamentari giustificativi..dove li posso reperire ?? TESTI DI LEGGE, CHI VOTA A FAVORE E CONTRO CON FOTO DELLA VOTAZIONE, NOMI DI CHI HA VOTATO E COME HA VOTATO. GRAZIE ***** Eposmail
  • fabio pesce 3 anni fa
    Si si si si si, cosi' avrete sempre il mio appoggio, anche se si dovra' scendere in piazza e rimanerci a oltranza!!!
  • Giuseppe nastasi Utente certificato 3 anni fa
    Se e quando deciderete di scendere a Roma pubblicizzate l'evento il più possibile, vedo continuamente gruppi che manifestano per svariate ragioni davanti al governo ma alla fine si ritrovano a piegare le loro bandiere e tornare a casa con le tasche vuote, BASTA SUONARE LA TROMBA PER LA CARICA E IO CI SARÒ.....
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    Agostino Abbaticchio Una volta visto questo video chiediamoci: a cosa serve votare alle europee? Non sarebbe più giusto....beh, lasciamo perdere! Dormite tranquilli! https://www.facebook.com/photo.php?v=10204039066522671
  • Patrick Raspo Utente certificato 3 anni fa
    in Italia il modo migliore per prendere voti è promettere dei soldi, quindi dovete promettere di alzare le pensioni più basse e lo potete fare si sà. Perché i voti alle europee il pd li ha presi perché ha diffuso la paura che il m5s tagliasse le pensioni. più schifosa operazione degli 80€. Grazie e buon lavoro, vi sostengo per quanto mi è possibile.
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    eccomi!!
  • Walter C. Utente certificato 3 anni fa
    Ciao Beppe!! Grazie per quello che fai per noi!!_
  • mario casettari 3 anni fa
    ci arriverete anche cambiando nome, persone e programmi, ma una cosa deve rimanere invalicabile, il rispetto per il cittadino e per lo Stato sovrano, in rifiuto di violenza armata . . .e con milioni di persone a fianco dietro e davanti a voi CORAGGIO e . . . si va!!!!!
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus