L'Oceano Pacifico è morto

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
Garbage Island, l'isola di plastica
isola_plastica_oceano.jpg

"L’oceano Pacifico è morto, è svuotato di ogni vita. Ci sono solo rifiuti e barche per la pesca industriale intente a saccheggiare accuratamente quel poco che è ancora rimasto. Sta facendo il giro del mondo, sui media di lingua inglese, il racconto struggente, tragico e a suo modo poetico di un marinaio, Ivan Macfadyen, che ha ripetuto la traversata del Pacifico effettuata dieci anni fa. Allora fra l’Australia e il Giappone bastava buttare la lenza per procurare pranzo e cena succulenti. Stavolta in tutto due sole prede. Dal Giappone alla California, poi, l’oceano è diventato un deserto assoluto formato da acqua e rottami. Nessun animale. Non un solo richiamo di uccelli marini. Solo il rumore del vento, delle onde e dei grossi detriti che sbattono contro la chiglia. Il racconto di Ivan Macfadyen, vecchio marinaio col cuore spezzato dopo 28 giorni di desolata navigazione nel Pacifico, è stato raccolto dall’australiano The Newcastle Herald ed è stato variamente ripreso da decine e decine di testate, tutte in inglese. Macfadyen ha navigato con il suo equipaggio a bordo del Funnel Web sulla rotta Melbourne - Osaka – San Francisco. Dice di aver percorso in lungo e in largo gli oceani per moltissimi anni, dice di aver sempre visto uccelli marini che pescavano o che si posavano sulla nave per riposarsi e farsi trasportare. E poi delfini, squali, pesci, tartarughe… Stavolta nulla di tutto ciò: nulla di vivo per oltre 3.000 miglia nautiche. Unica apparizione, poco a Nord della Nuova Guinea, quella di una flotta per la pesca industriale accanto ad una barriera corallina. Volevano solo il tonno, tiravano e ributtavano in mare – morta – ogni altra creatura marina. E poi la parte più allucinante del viaggio, quella dal Giappone alla California, costantemente accompagnata dalla gran quantità di rottami trascinati in mare dallo tsunami del 2011, quello che ha innescato la crisi di Fukushima. Rottami, rottami grandi e piccoli ovunque: impossibile perfino accendere il motore. Rottami non solo in superficie ma anche sui fondali, come si vedeva chiaramente nelle acque cristalline delle Hawaii. E poi plastica, rifiuti di plastica dappertutto. Nel racconto di Ivan Macfadyen un solo elemento è direttamente riconducibile ai tre reattori nucleari in meltdown sulla costa giapponese: dice di aver raccolto campioni destinati ad essere esaminati per la radioattività e di aver compilato durante il viaggio questionari periodici in seguito a richieste provenienti dal mondo accademico statunitense. Però non si può non pensare a Fukushima quando Macfadyen afferma che nelle acque del Giappone il Funnel Web ha perso il suo colore giallo brillante e quando dice che uno dei pochissimi esseri viventi incontrati dal Giappone alla California era una balena che sembrava in fin di vita per un grosso tumore sul capo. Il Pacifico è morto – si è rotto, per usare l’espressione di Macfadyen – e l’ha ucciso il genere umano, che sta al pianeta come una nuvola di cavallette sta ad un campo di grano. Macfadyen, raccolta il The Newcastle Herald nel seguito della storia, non ha voluto rilasciare altre interviste dopo quella che ha fatto così tanto rumore. Desidera però che il mondo sia consapevole di quanto egli ha visto. Accontentiamolo." Blogeko

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Luca Di Pietro Utente certificato 4 anni fa
    http://www.all4animals.it/2013/11/25/olanda-balena-trovata-morta-aveva-20-chili-di-plastica-nello-stomaco/
  • andrea c. Utente certificato 4 anni fa
    Una doverosa e non più prorogabile attenzione da parte di tutti. E' ormai chiaro a tutti che il nostro pianeta non è più in grado di correggere tutti gli errori del genere umano. E' sicuramente il tempo che attraverso le Nazioni Unite si pensi a come rimediare. Penso che tanti uomini e tante donne siano stanchi di essere bombardati da problemi di natura economica e religiosa. Troppo poche le persone che hanno fatto della salvaguardia della salute del pianeta una loro ragione di vita. Credo che se tutta l'umanità fosse concentrata ed attenta alle sorti della Terra, sono sicuro che molte di queste disgrazie sarebbero risolte. Come facciamo a convivere da anni con un isola di rifiuti galleggiante sull'oceano pacifico??? Possibile che non ci siano i presupposti per un interesse mondiale per questo? Tutti dobbiamo sforzarci affinché i popoli si concentrino per i futuro della nostra madre terra e per il futuro dei nostri figli.
  • Luigi Crocetti 4 anni fa
    Provate a leggere questo articolo dopo avere letto la lettera capo pellerossa Seattle Capriolo Zoppo all’allora presidente degli Stati Uniti (visualizzabile ad esempio all'indirizzo http://francescodipalo.wordpress.com/2011/12/02/lettera-di-capriolo-zoppo-1854/)... fa venire la pelle d'oca. Tutto deriva dalla totale perdita di valori e non intendo fare retorica! Gli Stati ed i governi sono staccati dalla realtà e non rappresentano più nessuno. Serve una figura spirituale e carismatica per iniziare questa santa rivoluzione dal basso da parte di tutti i popoli uniti. Spero che papa Francesco legga queste righe e colga l'occasione per intervenire anche con azioni estreme verso chi detiene il potere del mondo, proprio come farebbe un certo... San Francesco d'Assisi, perchè non basta solo il nome Francesco!
  • antonello c. Utente certificato 4 anni fa
    farei vivere gli amministratori Italiani e gli imprenditori irresponsabili a 10 metri da questo http://www.youtube.com/watch?v=3_U8zh-7TpI
  • maria grazia manca Utente certificato 4 anni fa
    quello che ho letto sul Fatto Quotidiano è grave Beppe, mi riferisco al tuo colloquio con i senatori. non ci sto a diventare una forza che parla alla pancia delle persone per mero calcolo elettorale. trasformerai il movimento in lega nord? allora tanto vale che parli male anche di noi meridionali... fai un sacco di voti anche con quello
  • maria grazia manca Utente certificato 4 anni fa
    ieri ho visto un documentario sulle maldive: pare che ci sia un isola dell'arcipelago interamente coperta da rifiuti. ci seppelliremo vivi.
  • sandro b. Utente certificato 4 anni fa
    destra sinistra, destra sinistra, destra sinistra,destra sinistra,destra sinistra,destra sinistra,destra sinistra,destra sinistra,destra sinistra,destra sinistra,destra sinistra,destra sinistra,destra sinistra,destra sinistra,destra sinistra,destra sinistra,destra sinistra,destra sinistra.... SPEGNETE LE TV STANNO CONTINUANDO A PRENDERSI PER L CULO.. LA TV E TALK SHOW HANNO UCCISO L'ANIMA E LA POLITICA GENUINA.... PER RAGGIUNGERE CIO CHE HANNO GIA DECISO.. (NUOVO ORDINE MONDIALE) SOLO M5S!!
  • Klelia Garofalo 4 anni fa
    buongiorno se così si può ancora dire dopo tutte le notizie che ricevo sul mondo animale .tra violenze sessuali con animali e torture di ogni tipo su cani gatti pecore uccelli delfini balene leoni elefanti ecc..Mi chiedo se la prigione a vita sia sufficiente o se è ora di introdurre la pena di morte qui in Italia e nell unione europea?? se qui abbiamo problemi di spazio nei carceri credo proprio che dopo avere anche la pena di morte risolviamo anche quel problema .uccidi pena di morte ! violenti pena di morte! torturi gli animali pena di morte! derubi al governo pena di morte ecc... spero di avere come regalo x natale il rinnovo della giustizia con pena di morte e non assoluzione dei reati grazie
  • Alessandro Garofalo 4 anni fa
    Non sembra vero leggere una notizia di questo tipo..Ma non resta che crederci visto anche la testimonianza del video. Stanno avvelenando il mare tra scarichi industriali e spazzatura di ogni sorta.Se poi aggiungiamo pesca indiscriminata e rifiuti tossici siamo alla fine! Possibile che nessun governo,nessun esercito o gruppi di scienziati trovino un rimedio definitivo? Cosa lasceremo alle future generazioni? Un mare morto? Un pianeta senza vita?
  • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
    nbnbn
  • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
    .......
  • sergio Cenerini 4 anni fa
    Credo che sia inopportuno sottovalutare e snobbare Renzi. Sta ottenendo un grande successo toccando temi trasversali che suscitano interesse e passione in molti italiani. In fondo come nel nostro mivimento vi è una grande voglia di cambiare questa Italia. Per questo credo che sia opportuno cambiare strategia e non demonizzarlo, ma studiare come si possa trovare una via di collaborazione.
  • re a. Utente certificato 4 anni fa
    Continuano a dirci: ancora siamo in tempo ,ancora siamo in tempo ,ma dobbiamo ravvederci, ma è una colossale bugia. L'articolo dice chiaramente che il pianeta è agonizzante e chi lo governa non ne ha la più pallida idea, perché la classe politica che governa il pianeta non sa nemmeno se è viva o morta.Comunque possiamo stare tranquilli; non appena l'uomo sarà scomparso dal pianeta ,tempo mille, diecimila anni anni e la vita esploderà di nuovo perché noi non siamo un cazzo.
    • Enrico Richetti Utente certificato 4 anni fa
      Hai visto il film Matrix? Noi siamo come un virus: talmente stupidi da uccidere l'ospite che ci sta mantenendo in vita!
  • Alessandra Mammola Utente certificato 4 anni fa
    Oltre all'Oceano l'intero pianeta è morto. fa avete postato una testimonianza con il trailer dell'ultimo film documentario di Jeremy Irone: TRASHED. L'ho acquistato e visto. Non è più il tempo delle chiacchiere. La natura si ribella sempre all'essere vivente che tenta di prevaricarla e ,l 'essere umano, con il suo agire da irresponsabile, ha oltrepassato ogni limite. Siamo troppi e sono troppi i nostri rifiuti. Vi chiedo di guardate questo film documentario. Continuare a far finta di nulla non è più possibile. Lo scaricherei su you tube in più parti ma non so come si fa, ma lo vendono in rete per poco.
    • maurizioo v. Utente certificato 4 anni fa
      Il nostro meraviglioso pianeta ha solo bisogno di persone consapevoli,e una virata immediata dei sistemi economici(il mercato),dobbiamo capire che non c'è più crescita come da tv,dobbiamo fermarci,riflettere su quello che stiamo facendo,della serie il 98 % delle idee dei partiti sono da eliminare,mandarli al lavoro duro,forse capirebbero.Dubito,ma è l'unica:rivedere tutto ,è chiaro che così :è finita!Ma quasi immediatamente!Non ci rendiamo conto della velocità con cui la merda ci sommerge,per questo quando sento parlare di crescita certa gente, vorrei mettere mano alla pistola,non ricordoil film,ma la battuta era ok.AUGURI.
  • mario di genova Utente certificato 4 anni fa
    anche le cose grandi muoiono,fortunatamente c'è l'uomo che aiuta all'evento,anche di se stesso !
  • Paolo C. Utente certificato 4 anni fa
    Ve ne siete finalmente accorti? Navigo in barca a vela da anni in lungo ed in largo. Noi velisti lo sappiamo da decenni. Mai nessuno che ci ascolti. Ma ora viene il peggio, perché è il cielo ad essere stato riempito di detriti. C'è voluto un film per farlo capire al popolo ignorante che di nulla si preoccupa se non dell'ultimo IPhone. Tra qualche decennio le orbite intorno alla Terra saranno piene di immondizia, micro pezzetti di missili e satelliti che ci imprigioneranno per il pericolo di essere colpiti da loro a milgliaia di km orari di velocità. Stiamo chiudendoci nella nostra stessa prigione, razza di imbecilli.
  • Pierluigi Scabini Utente certificato 4 anni fa
    Questo dovrebbe farci capire che la crisi non è solo una crisi economica, ma umana, ambientale, climatica, di energia, economica, di valori, spirituale, una crisi del sistema terra-uomo-natura nel suo complesso...... L'oceano pacifico sta morendo ma io non penso che la Terra morirà, al massimo sarà la razza umana a essere molto ridotta da devastazioni climatiche e geologiche che noi stessi abbiamo creato. Io penso che la Terra sia in un flusso evolutivo, e arriveranno momenti, eventi planetari, che vivremo su scala globale e che permetteranno alla Terra di RIGENERARE SE STESSA; forse in questi eventi globali una parte di razza umana morirà; forse non lo so..... Penso che la Terra non sia destinata alla morte ma che anzi essa stia gia vivendo il suo processo evolutivo rigenerativo. Si alcuni oceani muoiono, sono pieni di rifiuti della stupidità umana; ma la Terra rigenererà se stessa entrando in dinamiche naturali universali che probabilmente non conosciamo e che permetteranno la sua rigenerazione; sara la razza umana che probabilmente subirà un suo ridimensionamento a partire da questa dinamica naturale che creerà eventi globali atti a guarire la terra dove deve guarire e a rigenerare la sua forza vitale. Dal mio punto di vista il futuro umano c'è, ma e' l'intero nostro modello di civiltà e di atteggiamento mentale ed emotivo che entra in CRISI PROFONDA, una CRISI CHE NON PUO CHE PORTARE ALLA MORTE DEL VECCHIO E NASCITA DEL NUOVO...... Più non comprenderemo la necessita di un nuovo modello di sviluppo umano, più ci ostineremo a vivere secondo un modello come quello attuale e più soffriremo..... Ed è una questione di economia, valori, consapevolezza, pensiero, esperienza, etc., che deve divenire nuova economia, nuovi valori, nuova consapevolezza, nuovo pensiero, nuova esperienza, etc., che siano in equilibrio armonico con il nostro essere e con la natura in tutto il suo insieme........
    • bruno bassi ex iscritto dissidente 4 anni fa
      la fate troppo new age! le regole sono imposte dai testoni del nuovo ordine mondiale che hanno già deciso di ridurre la popolazione mondiale agendo con additivi nei cibi e nei medicinali o vaccini e promuovando a tutti i livelli l'omosessualità.... se andate a vedere la percentuale di impotenti nel modo scoprite che c'è un costante aumento di impotenti e di omosessuali nel mondo da circa 40 anni proprio dal momento che il nuovo ordine mondiale ha deciso la cosa.
    • paolo cordoni Utente certificato 4 anni fa
      Concordo con te, è alquanto probabilistico che avvenga una transizione originata dal collasso degli equilibri! Le nostre leggi sono capricci umani e non legano con la saggezza del "tutto" ma nell'universo è ben diverso, tutto scorre....nulla si crea o si distrugge eppur tutto cambia, in modo ordinato, matematicamente riconducibile a schemi come la successione di Fibonacci e ciò mi fa pensare ad un sistema universale di comunicazione capace di informare la materia sul come riorganizzarsi!
  • Mario Donnini 4 anni fa
    Rottami e inquinamento nei mari, sotto terra, sopra la terra, nei cieli, nelle leggi e costumanze dei popoli, della civile convivenza, dove più non si sa dove comincia il male e dove il bene. La sconfitta della guerra mondiale ha lasciato il campo a una civiltà dei consumi, ma che è più giusto chiamare "dei bovari e dei giudei" ed eccoci alla fine del viaggio. Indietro non si torna. Un solo americano c'ha provato: J.F. Kennedy! Andiamo a picco insieme a te America!
  • Roberto V. Utente certificato 4 anni fa
    E se si pensa agli Organismi Internazionali, agli Accordi Internazionali che i governi sbandierano ai fetidi venti della globalizzazione per giustificare qualsiasi attività che faccia girare un pò di soldi senza nessuna cura verso il Pianeta e chi lo abita, senza nessun senso del limite e del futuro, non si può non ritenere che questo mondo sia governato da criminali senza scrupoli, e senza cervello, da fermare il prima possibile.
  • Vincenzo S. Utente certificato 4 anni fa
    Il lavoro deve realizzare l'individuo instaurando una simbiosi tra l' Uomo e la Natura. C'è bisogno di una rivoluzione che abbatta questo modello economico, oramai insostenibile sotto tutti i punti di vista, e instaurare un modello che permetta di vivere in armonia con ciò che ci circonda e secondo gli usi e costumi dei popoli consolidatesi nel corso dei secoli: un ritorno alle buone consuetudini di una volta che ci sono state estorte con il miraggio di un benessere illusorio: l'illusione di poter vivere al di sopra dei nostri bisogni e capacità distruggendo l'equilibrio naturale e la cultura dei popoli. La sovrappopolazione per esempio, è una delle conseguenze della rottura dell'equilibrio naturale, che , paradossalmente, potrebbe portare all' estinzione del genere umano.
  • Rosa Anna 4 anni fa
    Segue ti con il mais anzi no MELIGA a testa in giù a guardare un pavimento di castagne, noci e nocciole. Non portateci invidia ! Abbiamo due anatre felici di invecchiare con noi , quattro galline che sono innamorate di mio marito, non sono gelosa, sono vecchie, una ha sette anni e zoppica un pochino. Il gatto la teme. I conigli hanno una vita serena fino al loro destino. Si saziano con le verdure avanzate. Coltiviamo i topinambur e le rape solo per loro o quasi Qualche topinambur serve per la bagna cauda. Qualche rapa nei minestroni, nel riso e latte come le zucche, o sotto le vinacce per diventare "bordoni "" Per i gnocchi di zucca abbiamo un ingrediente segreto. Quest'anno dobbiamo ancora raccoglierle. La regola di casa è non buttare mai niente: Esempio le bottiglie dei detersivi, diventano comode palette se hanno il manico. I detersivi, compriamo quelli in fiala, quindi le bottiglie c'è le regalano i vicini. Il lesso di vitello del pranzo acquistato da un contadino che ha stalla qui vicino, regolare . 9 euro al kg + IVA Animalisti e vegetariani non detestatemi, ma il pranzo di ieri era coniglio, funghi e polenta, la polenta con la farina dell'anno scorso. Abbiamo una fontana d'acqua di sorgente purissima a 5 metri............................. Be adesso so che mi invidierete, mi fischieranno le orecchie. ps Il tutto è coltivato in meno di 1000 metri di terreno avaro di montagna .
    • paolo cordoni 4 anni fa
      Uno schiaffo al consumismo oltretutto migliorando drasticamente le qualità della vita, coltivando a a 500mt. di altitudine da 20 anni evocando antichi equilibri ove regole semplici e naturali regolano il divenire. Ogni giorno soffro guardando la pazzia che dilaga sul pianeta, ne scorgo i suoi aspetti e ne osservo le realtà generate che sconvolgono la naturale logica, un insulto al buon senso! Così, abbiamo i governi mondiali in avaria perché la gente, le grandi masse, rifiutando uno svolgersi logico del pensiero, adottando abitualmente quanto di peggio esista come il credere in cose prive di fondamento, una volta abituati a ciò si è nelle mani dei lupi e vien meno la capacità di riconoscere il giusto dallo sbagliato! Se non si evolve, questa volta siamo fritti!
  • Rosa Anna 4 anni fa
    Cotognata dura e gelatina di pere o mele cotogne. Conservazione in vaso garantita per 5 anni, finisce molto prima. Mentre cuciniamo la cotognata. Prepareremo anche la mostarda e la marmellata di zucca. La zucca apposita di polpa bianca che da cotta diventa un cristallo ambrato. Gelatine di cotognata dura alla grappa e al limoncello . Mousse di mele cotogne cotta con vino bianco. Assolutamente biologiche, delizie di Ognissanti. Senza imballaggi senza inquinamenti. Si conservano anche in freezer per oltre un anno. Magari! Freezer alimentato con energia elettrica da pannelli solari Certo in città questi"" lussi "" non li potete avere. Ieri abbiamo seccato due chili di funghi chiodini per i risotti, per le salse di noci, per intingoli e pizze. I peperoni sono già seccati salvo quelli messi sott'olio. Quando verrà la prima brina si vendemmia sul balcone di casa : sessanta bottiglie di vino bianco garantite, senza additivi ne conservanti, solo acini pigiati. Noi beviamo poco. Molto usato negli arrosti,nel risotto con i funghi secchi, con il pesce. (Purtrwoppo il mare è lontanissimo, ci dobbiamo fidare del mercato. ) E regalato con gioia. L'insalata del pranzo di oggi condita con aceto di mele. Quelle brutte. Raccolte dieci anni fa o perché casa di bachi o assaporate da calabroni felici. Create dal lavoro solerte di api nella primavera. Anche quest'anno si macineranno quel che c'è. Riposte in freezer o in vaso tutte le verdure dell'orto. Per salsa di pomodori e ragù esauriti i vasi. Ne abbiamo consumate a iosa. Ci vorranno sei mesi per avere la prossima insalata di lattuga. Questi sono gli ultimi giorni di insalata di cicoria. n cantina ritireremo le patate. Adesso sono ad asciugare in solaio. Più tardi rape dopo i canonici due di di brina e barbabietole e porri le raggiungeranno coperti di sabbia raccolta dal fiume . Le cipolle prima di riporre le rape raggiungeranno le patate adesso sono appese in solaio con i Continua
    • igor b. Utente certificato 4 anni fa
      Qualche buona notizia e un'alternativa a tutto questo schifo ci vorrebbe,almeno per chi può.....bè che dire! beati voi! continuate così...:-))))
  • manuel barone 4 anni fa
    molti pesci e mammiferi muoiono nei mari e negli oceani per collisioni con navi a motore di ogni tipo e taglia. e la plastica ha devastato i mari: il mediterraneo è lastricato di plastica. e i frammenti di plastica, tanto più sono piccoli, e tanto più diventano delle bombe ecologiche piene di veleni, in quanto la plastica ha questa terribile peculiarità: più un pezzo di plastica è minuto, e più riesce a concentrare e attrarre sostanze tossiche che poi vi si concentrano. i pesci lo scambiano per cibo, lo inghiottono e non hanno scampo. e ogni anno decine di migliaia di cetacei muoiono uccisi da borse e altri oggetti di plastica vaganti per mari e oceani che ingoiano scambiandoli per prede. e poi ci sono i disastri delle piattaforme petrolifere come quello della BP e le petroliere che per incidenti vari riversano in mare una quantità immensa di petrolio. eppure le petroliere che affondano non sarebbero il primo fattore di sversamento di petrolio in mare, bensì il lavaggio degli scafi che secondo le ONG ambientaliste provocano la dispersione annua di 800000 tonnellate di petrolio in mare. armatori e petrolieri riconoscono l'esistenza del problema ma parlano di " solo " 100000 tonnellate di petrolio che finirebbero nei mari e negli oceani. che dite, se diciamo 400000 tonnellate di petrolio, ci prendiamo? povera Terra. e povere le 9 milioni di specie animali e vegetali che condividono con noi questo Pianeta ancora bellissimo, vere vittime innocenti dell'egoismo criminale delle multinazionali, delle banche, della massoneria e dei troppi politici a loro asserviti e dell'indifferenza che caratterizza la maggioranza degli esseri umani.
  • manuel barone 4 anni fa
    sono anni che le associazioni animaliste e ambientaliste denunciano i crimini e gli orrori della pesca industriale intensiva: ci sono da anni tantissimi pescherecci dotati di radar e attrezzature galattiche che imperversano nei mari e negli oceani di tutto il mondo, e che pescano con reti illegali che catturano ogni forma di vita riescono a attrarre. sono anni che scienziati e ONG ambientaliste dicono che ci sono troppe navi da pesca e che bisognerebbe ridurle. e che le i metodi di pesca illegali, secondo Greenpeace utilizzati da almeno un peschereccio su due, sono mortifere per gli ecosistemi marini e oceanici. le quantità e i ritmi di cattura della pesca industriale non consentono a moltissime specie di riprodursi. inoltre le catture accessorie, derivanti dall'uso delle reti ammazzatutto sopracitate, determinano questo orrendo risultato: una quota oscillante tra il 25% e il 33% di tutti i pesci pescati annualmente sul Pianeta vengono pescati, uccisi e buttati in mare come fossero spazzatura. alla devastante pesca industriale si aggiunge l'inquinamento; in mare finiscono i veleni derivanti dall'agricoltura industriale ( pesticidi, ecc. ) e i liquami tossici prodotti dall'industria. poi aggiungiamoci i rifiuti tossici sversati in mare dalle organizzazioni criminali ( e qual è la quantità? ) e le sostanze radioattive prodotte dalle centrali nucleari. secondo me, considerando che non esiste una tracciabilità dei prodotti ittici che finiscono in negozi e supermercati, se vogliamo veramente salvare quel che resta della splendida biodiversità marina, dovremmo smettere di mangiare quantomeno le specie a rischio estinzione e quelle i cui stock versano in condizioni critiche ( consultate il sito di Greenpeace per avere informazioni precise e aggiornate ). molto meglio sarebbe non mangiare proprio più il pesce e basta.
  • paoloest21 4 anni fa
    nuovo post
  • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
    Sentendo Renzi- Fonzie parlare dalla Leopolda ci si rende conto di quanto sia solo una "bolla" mediatica gonfiata dalle tv, nel cui interno c'è il nulla politico, solo slogan, messaggi facili,perfetto "prodotto" di anni di cultura berlusconiana. Di tante metà nulla di intero e come somma danno zero( avrebbe detto Ugo Foscolo) Lui vincerà le primarie del pd ( sempre che qualche colpo di coda avvelenata di una delle tante correnti non decida di ghigliottinarlo!!) Are you ready compagni?
    • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
      Si Danila...Renzie è il predestinato come lo era la Polverini quando OGNI SETTIMANA era 'misteriosamente' ospite di Ballarò...la tv di "sinistra"!! che schifo che provo...
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      Si ho visto Mago-Silvan Draghi ... Un altro del club dell'Euro -Mobbing :))
    • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Danila...c'è un nuovo post ...:))
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Dino, hai visto? Su sky lo mandano no-stop da giorni !! E' il predestinato ...))
    • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
      Non lo si può più sentire renzi!!...è incredibile quanto spazio gli danno SU TUTTE LE TV!...
  • t.o. 4 anni fa
    Il decoro mortifero, e i suoi residui Persuasioni e sermoni, verso un' ambizione di gloria a singhiozzo. La rivoluzione è sempre diventata un esercizio di stile per i suoi predicatori: coraggio, producete nuove esortazioni, più efficaci, inedite, seducenti! Un nuovo incantesimo travestito da vaccino. Frenare i consumi diventa per inerzia consumarsi di propaganda, boiamondo. Che data di scadenza riporta la confezione del verbo? Un saluto
  • Alessio Santi Utente certificato 4 anni fa
    Mentre renzi parla alla leopolda su come trovare i miliardi e le soluzioni per rimettere a posto l'italia, il comune di firenze da 530 milioni di debiti passa a oltre 730 milioni di debiti in meno di un anno, con l'assessore al bilancio del comune di firenze che rincorre inutilmente renzi da un talk show ad un altro, da un comizio a un'intervista.... come fa a riemtttere a posto l'italia se come sindaco sta affossando la citta' di firenze, fregandosene di firenze e di tutti i fiorentini?
  • paoloest21 4 anni fa
    o.t. dal fatto """...E poi critiche all'Europa su Lampedusa e un ammiccamento agli elettori del M5S: "Vinceremo con i loro voti, noi non abbiamo guru ma idee"""" ecco alcune idee dell'abetino: “Mi ritrovo nella lettera della BCE. Sì all’aumento dell’età pensionabile” (Matteo Renzi, 26 Ottobre 2011 “Io sto dalla parte di Marchionne, dalla parte di chi sta investendo sul futuro delle aziende, quando tutte le aziende chiudono, e’ un momento in cui bisogna cercare di tenere aperte le fabbriche¹“ (Matteo Renzi, 11 Gennaio 2011) “Referendum? Voterò ‘no’ all’abolizione della remunerazione sull’acqua” (Matteo Renzi, 4 Giugno 2011) vi ricordate quando silviuccio diceva che chi votava a sinistra era un c......? visti gli ultimi sviluppi, aveva forse ragione? :)))
  • davide lak (davlak) Utente certificato 4 anni fa
    RENZI ha parlato alla LEOPOLDA, ma scommetto che anche quando parla alla BERNARDA dice le stesse troiate a cui è lui il primo a non credere.
    • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
      ovviamente, ma vallo a spiegare!!
  • Roberto Santi 4 anni fa
    Ciao beppe non si potrebbe fare qualcosa per la polizia europea Eurogendfor in pratica dissociarsi dal trattato che l'italia ha firmato? E per le scie chimiche che la nato sta disseminando sui cieli dell’italia non si possono fermare? Gli esperimenti con i vaccini delle farmaceutiche dannosamente inutili pagati dallo stato italiano non si potrebbe citarli per danni all’umanità? I famosi contatori elettronici dell’enel che sono una palese truffa ha noi utenti stra tassati da illusori consumi non si potrebbe chiedere all’ente di restituirci il mal tolto, come anche i presunti consumi del gas con quella truffa dei acconti del presunto consumo? Detto anche conguaglio. Ciao e grazie dell’attenzione.
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
    Di peggio, sarebbe incappare in una Tromba Marina... Un Mostro degli Abissi. Una sorta di Medusa Gigante, una Piovra dai Mille Tentacoli e Serpi in Testa. Un Gorgo, anzi una Gorgona. Una Fossa delle MArianne, ove non filtra neppur la Luce. Intanto, un altro Oceano, ha stretto un PAtto, Atlantico. L'Altro, fa ancor l'Indiano... :)
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
      E CAvalcar l'Onda MArina? Sfruttarne la Corrente? Allora toglieran tutte le BA... BArche, dal Mediterraneo? :)
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Scrivere "Tromba Marina", tra qualche giorno sarà considerata lesa maestà.........
  • Katiuscia Carli 4 anni fa
    Elicotteri Neri! Strana sensazione..
  • paoloest21 4 anni fa
    o.t. @quellichepensanodivotarepiddì!!!!! “Matrimoni gay? Contrario” (Matteo Renzi, 11 Dicembre 2008) “Unioni civili? Dipende da cosa c’è dentro. ... Per gli omosessuali? Basterebbero degli accordi privatistici” (Matteo Renzi, 11 Dicembre 2008) “Diritto all’eutanasia? Sono contrario” (Matteo Renzi, 11 Dicembre 2008) “Liberalizzazione delle droghe leggere? Contrario” (Matteo Renzi, 11 Dicembre 2008) “Io sto dalla parte di Marchionne, dalla parte di chi sta investendo sul futuro delle aziende, quando tutte le aziende chiudono, e’ un momento in cui bisogna cercare di tenere aperte le fabbriche¹“ (Matteo Renzi, 11 Gennaio 2011) “Riforma Gelmini? Il ministro avrebbe dovuto avere il coraggio di chiudere la meta’ delle universita’ italiane: servono piu’ a mantenere i baroni che a soddisfare le esigenze degli studenti” (Matteo Renzi, 3 Febbraio 2011) “Referendum? Voterò ‘no’ all’abolizione della remunerazione sull’acqua” (Matteo Renzi, 4 Giugno 2011) “TAV in Val di Susa? Quando le amministrazioni decidono, ci sono le garanzie ambientali e tutti i passaggi democratici, ad un certo punto bisogna fare le cose, altrimenti diventiamo il Paese dei ritardi, o come nel Monopoli, dove si pesca ‘tornate al vicolo corto, e si ricomincia da capo…“ (Matteo Renzi, 4 Luglio 2011) “Sbaglia il PD ad aderire allo sciopero della CGIL” (Matteo Renzi, 30 Agosto 2011) “Mi ritrovo nella lettera della BCE. Sì all’aumento dell’età pensionabile” (Matteo Renzi, 26 Ottobre 2011 adesso gli stanno riscrivendo il copione, ma nulla vieta che facciano un replay:))
  • paoloest21 4 anni fa
    o.t. una nuova specialita fiorentina i renzini col vin santo!!! vanno a ruba....( senz'accento:) )
  • Stefano Lucidi 4 anni fa
    Viene solo da piangere per la disperazione. Uno dei rifiuti più comuni che si trovano in mare, sono le buste di plastica - che l'Italia ha messo al bando recentemente - E' necessaria una presa di coscienza di tutti i Governi mondiali ed un intervento urgente di tutte le organizzazioni sovranazionali. Quali possono essere le soluzioni? Quando ci troviamo di fronte ad una "chiazza" di plastica copre centinaia di km con una profondità fino a 30 mq... mettiamo al lavoro immediatamente tutti i più grandi scienziati del mondo! E da subito una supertassa internazionale su tutti gli imballaggi inquinanti per pagare le spese della rigenerazione dell'oceano (comunque non basteranno ma almeno è una base).
  • massimo corbucci 4 anni fa
    Purtroppo l'uomo oltre ad essere invasivo e distruttivo è anche assai stupido.Di fronte a queste cose si lamenta ...si lamenta. Nel 2007 x dare un alternativa fondavo, con amici in maniera casalinga, il Partito per la decrescita. L'idea era: possibile che mi devo lamentare e quando vado a dar il voto lo ridò a quelli che stanno facendo lo scempio. Creiamo un 'alternativa! Però l'alternativa haimè non è cresciuta molto....
  • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
    L'Oceano Pacifico è morto... e nemmeno il Mediterraneo sta tanto bene Felice domenica al Blog :)
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      anche se.... http://doveviaggi.corriere.it/mediaObject/foto/foto-articoli/italia/sardegna/sulcis/sulcis-portoscuso/Masua---Pan-di-Zucc/original/sardegna-sulcis-pandizucchero.jpg
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
      ben tornato! No problem vero?
  • graziano . Utente certificato 4 anni fa
    ho visto uno stralcio di rai new 24 dove trasmettevano quasi per intero il comizio di mettinculo renzie, questi giornalisti sono veramente la feccia del sistema informativo, purtroppo per gli onesti e ingenui sarà difficile non cadere nella trappola mediatica costruita ad arte, perché nulla cambi nel panorama di malaffare gestita da questa classe dirigente, penso che mettinc,,o renzie incarni tutto il marcio, il falso, il malaffare che si trova nella nostra societa
    • Vincenzo S. Utente certificato 4 anni fa
      C'è bisogno di una rivoluzione che abbatta questo modello economico, oramai insostenibile sotto tutti i punti di vista, e instaurare un modello che permetta di vivere in armonia con ciò che ci circonda e secondo gli usi e costumi dei popoli consolidatesi nel corso dei secoli: un ritorno alle buone consuetudini di una volta che ci sono state estorte con il miraggio di un benessere illusorio: l'illusione di poter vivere al di sopra dei nostri bisogni e capacità distruggendo l'equilibrio naturale e la cultura dei popoli. La sovrappopolazione per esempio, è una delle conseguenze della rottura dell'equilibrio naturale, che , paradossalmente, potrebbe portare all' estinzione del genere umano.
  • vito asaro 4 anni fa
    qualunque analisi ,qualunque lotta che non parta dal presupposto che il modello basato sul capitalismo-consumismo è finito,è completamente inutile.il problema riguarda il mondo intero e,l'italia,se vuole salvarsi,non deve tener conto di cosa accade da altre parti.deve tirarsi fuori.anche chi vuole un nuovo ordine mondiale fà un grossolano errore.a cosa mirano?a trovarsi pieni di soldi in mezzo al deserto?ad avere schiavi in un mondo che non può dare piu niente.poveri illusi.stanno ammazzando anche i loro figli.ma anche noi,che senso ha paralare di resistribuzione se non c'è piu nulla da redistribuire?se sappiamo che ci sarà sempre meno?purtroppo nessuno ha il coraggio di dire come stanno veramente le cose e,proporre un vero modello alternativo.forse,solo giulietto chiesa fà un'analisi che si avvicina alla realtà però,anche lui,alla fine,nel suo programma(alternativa)non riesce ad essere crudo come dovrebbe.lo capisco.certe cose non si possono dire:non è facile dire a chi ha una gangrena nelle gambe che bisogna tagliarle allora,si gira attorno al problema.ma cosi......il malato muore.
  • virgovd 4 anni fa
    Esempio di ciò che differenzia il M5S dalla partitocrazia: 1. i parlamentari del M5S girano il Paese e vanno in mezzo alla gente comune a informare su quello che realmente accade in Parlamento; 2. Renzi (PD-L) tiene comizi, pieni delle solite promesse sul nulla, solo alla presenza di imprenditori, finanzieri e politicanti. ITALIANI SVEGLIA, NON LASCITEVI ABBINDOLARE DI NUOVO!!!
  • Robertino Venturi Utente certificato 4 anni fa
    L importante è il campionato di calcio per questa stirpe schifosa di questa societa ipperignorante!!! Ognuno ha quello che si merita!!!
  • Maura chiarelli 4 anni fa
    Se ne parla come se fosse normale, ma non lo è e secondo me bisognerebbe andare a bonificare ....... senza la richiesta di qualcuno, andare e basta
  • Nicola Mussari 4 anni fa
    Ciao Beppe, non c'entra un cazzo con il post ma.. non ti pare che la colonna a destra del blog riporti "notizie" stupidamente simili a quelle di studio aperto? Che ridicolo giornalismo è quello di "tze tze", "la fucina", oggi addirittura ci colleghiamo a "bergamonews" (???) per stupirci del ritrovamento del cagnolino lucky? Siamo seri sù, io tifo per il Movimento e amo gli animali, ma ste notizie del cazzo lasciale blaterare alla mediaset..
  • anib roma Utente certificato 4 anni fa
    Una multinazionale è più vicina al totalitarismo di qualunque altra istituzione umana. Noam Chomsky
  • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
    @ EMA, Scusami ma mi ero assentato !!!!! un grosso saluto. Cordialità
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      ma scusarsi di che? buona domenica anche a te :)
  • paoloest21 4 anni fa
    o.t. ""Gentiloni: «Loro hanno Marina? Noi abbiamo Matteo». "" paolo: ""e gli italiani hanno paura..."" l'è tutto sbagliato , l'è tutto da rifare...
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      I Popoli sono come l'acqua, quando è tanta e mossa fà paura più di ogni cosa, soprattutto dei media, basta convincersi. Cordialità
    • paoloest21 4 anni fa
      ciao toto! so che stanno recitando , con quei falsi sorrisetti.. ma la tv est potente...
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Paolo, loro hanno solo una cosa: "i minuti contati" e in più anche una paura fottuta. Ciao Cordialità
  • Morena . Utente certificato 4 anni fa
    Purtroppo siamo governati da dei Letta-mai!!! anche la natura se n'è accorta!!!
  • marco beato Utente certificato 4 anni fa
    QUESTA mattina ad OMNIBUS, la DENTONA (Sardoni), cerca in tutti i modi di far dire agli ospiti che :il M5S è finito, è solo populista, perderà moltissimi voti in favore di RENZI,ilM5S è inconcludente e piuttosto"grezzo,elementare"... Alcuni, la sostengono.Ad esempio il giornalista VALENTINI di Repubblica.. Prima tra tutti,però, una dottoressa,certa GUALMINI, che si autodefinisce "grande esperta del M5S"di lunga data.... Questa, esulta per RENZI, e tratta il nostro M5S come una banda di malati mentali. Applausi dalla "DENTONA".....Questa è l'informazione de LA7 !!!Ma..Mentana. non sa,o sa e gli va bene così ?....
  • irakuenz 4 anni fa
    http://www.pwnyoutube.com/watch?v=2QGBtRqWJQg
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
    Ormai è l'Universo un Oceano di Spazzatura. I Poteri, son Invenzione della Repressione. LA Violenza e l'Arbitrio son gli Unici, veri poteri delle scimmie uomo. Regnanti Fasulli, Gerarchi di Religioni assimilabili a Stregoni, PAlòandrane, Mostrine, Divise. A far i PAgliacci. Intanto Krista muore. L'Amore, qualcuno riesce ancora a Gustrlo, Crederci? Non empirsi solo la Bocca od il.ulo. I PArlahan ancora senso d'esistere o fan giusto Senso? A cosa serve la Polizia se non ad Imboscate a poveri Schiavi? I Delinquenti, son sempre quelli che ruban negli Scaffali d'Immondizia al Supermercato, messa ad Avvelenar i Poli? Come fanno a Guardarsi allo Specchio, senza Spararsi, i poliziotti? Non hanno un Rgurgito di Dissociazione? O son scelti proprio per la Dissociazione a Monte, con se stessi, traentesi dall'Umanita'? Troppi Dubbi costituiscon una Certezza. Come un'Operazione MAtematica, sia, logaritmica, Differenziale od Esponenziale, il Risultato è Certo ed Immutabile. Se siam in un MAre di Merda, è perchè il Sitema che la Produce, fa capo ad un Produttore. I Governanti son una Massa di Merda, uscita dal .ulo del Re dei Merdoni. Epigono natyurale di una Dinastia BAstarda. Clero, FAscio e MAfia, son un'Unica FAscina. L'Italia è Krista Crocefissa. HAi voglia che il PApa li chiami per nome i Sommi Sacerdoti Satanici, Ponzio Pilato. Non ha la Stoffa di Kristo, costui. Preferisce BAciarlo...
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
      Oreste, sai son Difficile io. Preferisco pensare in termini della MAdre, riferita al Pianeta, in quanto NAtura. Sterilizzata, Inquinata, Violata, potra' la Vergine ancor PArtorire, nuove Kriste? Pero', forse è piu' Dolce la tua Percezione... BAci, Pistolino... ;)
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
      BAci, Paolo est. FAcciam all'Amore, Biblico. Ti Va? :)
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
      meglio....il pianeta è il krista crocifisso. La merda non ha confini..solo che alcuni la scambiano per cioccolata...e tutti ne vogliono un cucchiaio..purtroppo!
    • paoloest21 4 anni fa
      ciao lady...
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
    O.T. io comunque rischio: Buongiorno! ...e chi vivrà vedrà.. p.s. ciao a tutti, a quelli che conosco e a quelli "brutti" vado a prepararmi un pasto sono stato troppo fermo e qui nessuno mi offre l'arrosto ...statemi bene! e che sia un augurio!
  • paoloest21 4 anni fa
    o.t. per tutti et per nessuno https://www.youtube.com/watch?v=9sXUFPhOakc questo dura 11 minutes: https://www.youtube.com/watch?v=8OKC_BIcnBc est storia...
    • paoloest21 4 anni fa
      vedo che putroppo alcuni/e non ne hanno tratto giovamento...
  • G. F. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, altro che Vday3, qui bisogna che 9 milioni di votanti comincino a far sentire tutti insieme il fiato sul collo a questi cialtroni. Chi ha tempo non lo perda.
  • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
    Cancellare ed annientare le vecchie ideologie....serve a scardinare l'intelaiatura dei vecchi partiti...che le ospitano. Paolo B.
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      lasciamo stare l'argomento Epos...se svuoto il sacco........
    • Morena . Utente certificato 4 anni fa
      Purtroppo siamo governati da dei "Letta-mai"!! anche la natura se n'è accorta!
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      ...l'amicizia..l'amicizia...èhsssìì !!! ...faccenda delicata..e complessa allo stesso tempo.... *****
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      un po' come cancellare e annientare i falsi amici ti rende la vita migliore :))
  • Rodolfo Mazzagatti 4 anni fa
    intossicarsi con un cappuccino oppure con un panino con conseguenze gravi anche a livello respiratorio effettivamente puo' essere normale, ma quando succede sempre dopo che hai speso il tuo o la tua disoccupazione in modo non consono... be' allora qualche dubbio ti sale. Il mio Grande Fratello non ha capito che conosco i suoi vizi ed i suoi metodi correttivi, sicuro di se, convinto seriamente di essere utile alla societa' piuttosto che essere un LADRO ELETTO DA CHISSA' QUALE ENTITA' (sono secoli che funziona cosi). Questi Grandi Fratelli si sentono forti delle loro nuove scoperte belliche di natura chimica, una chimica molto precisa.. e poco invasiva, purtroppo pero', come gia' e' successo molte volte nella storia umana, queste nuove armi invisibili usate anche IN MODO LEGGERO.. come strumenti correttivi, provocano degli effetti collaterali imprevedibili nell'eco sistema. E' gia' successo tante volte, vedi l'energia atomica (non sappiamo cosa fare delle scorie), vedi gli OGM, vedi le onde elettromagnetiche delle nuove tecnologie. I nostri scenziati sono in grado di calcolare SOLO GLI EFFETTI IMMEDIATI delle loro scoperte, per il resto delegano sempre all'universo il compito di trovare la soluzione per il riciclo di tutta questa cacca. L'universo "RISPONDE" cambiando il clima e tagliando pesantemente le catene alimentari del nostro pianeta. Il mio Grande Fratello non ha capito che seppur non sono in grado di poterlo nuocere, il mio sguardo.. il mio pensiero.. e' FISSO SU DI LUI, come sono fissi gli sguardi di milioni di uomini seppur sapientemente anestetizzati.. Il mio GRANDE FRATELLO come quello di tanti altri continua a rubare in nome di UNA STRANA ETICA, fatta di silenzio e di morte per chi non la rispetta abbastanza, il mio Grande Fratello non ha capito che ormai e' arrivato al capolinea, e' in un vicolo cieco, il mio Grande Fratello dovra' laurearsi in astrofisica e dovra' quanto prima prenotare un posto per "IL PRIMO SBARCO" sulla luna, consiglio "FRATERNO"
  • massimo x 4 anni fa
    non capisco perche ' ce l' avete tanto contro l' inquinamento. esso e' la cosa piu democratica che l' uomo sia mai riuscito a creare. quando una zona e' inquinata muoiono sia i ricchi che i poveri , sia i deboli che i potenti. e considerando che in questa societa i poveri ed i deboli muoiono in ogni caso allora W L' INQUINAMENTO.
  • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
    ..appena possiamo..cerchiamo di convincere chi ci capita a tiro. Non è difficile...portare esempi sulle linee guida di determinati valori..che il M5***** cerca di proporre.....creando dubbi..in chi ha sempre votato altri. Cosa più difficile è convincere chi si è sempre astenuto..dal voto. Paolo B.
    • alnair gru Utente certificato 4 anni fa
      perdono, fede molto spesso equivale ad ottusità questo, nel significato più pessimistico della parola... il guardare oltre e l'autocritica, nonchè il continuo mettere e mettersi in discussione, bè...questi, credo, siano sinonimo d'intelligenza.. un abbraccio, devo scappare!!! :))))
    • alnair gru Utente certificato 4 anni fa
      si Paolo concordo su tutto anche sul fatto che l'intelligenza possa abbondare e che piuttosto, spesso, i presupposti perchè questa possa essere espressa, non ci sono... ma l'intelligenza di cui scrivo è anche quella di colui che non si ferma alle apparenze ma cerca di andare oltre.... l'Italia è piena di gente insoddisfatta, con sogni nel cassetto irrealizzabili... colpa di chi? certo, la colpa primaria è il lavoro che non c'è ma è anche colpa delle aspettative inculcate da noi genitori ai nostri figli noi (credo che la fascia d'età sia quella....io ho 46 anni), abbiamo potuto scegliere perchè il mercato ancora lo permetteva... i ns genitori hanno potuto (molti, non tutti, purtroppo) acquistare una casa di proprietà ed assicurare a loro stessi ed ai propri figli, una vita "tranquilla" ora, cosa dire ai ns figli oltre che STUDIA, datti da fare, guardati intorno e lotta..... mia figlia (17 anni), 4° anno liceo, sa perfettamente che si dovrà adattare, che cercherà di laurearsi ma non smetterà di guardarsi intorno perchè purtroppo, oggi, come dici anche tu, non ci sono le possibilità di poter mettere a frutto la propria intelligenza equamente ed onestamente ha già cominciato ad adattarsi a piccolo lavori estivi altamente sfruttata da i datori di lavoro ma questa è LA VERA SCUOLA DI VITA..... buon pomeriggio Ammiraglio
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      …vedi alnair, l’intelligenza secondo me, abbonda molto di più di quanto si possa credere. Ma a volte non sempre si coniuga con uno stato agevole di una persona e questa la può esprimere magari sul lavoro che è poi quello che gli crea l’agiatezza…Per altri a volte, per farla emergere, occorre un motivo scatenante ..un precussore che incanali la stessa su una strada…che porta al miglioramento della società..e quindi ad un’equità anche personale…questo precussore può essere un disagio di vita condito con ingiustizie…e privilegi altrui..umilianti. Altra cosa è parlare con una persona accecata da un’ideologia..che è poi una fede. La fede si manifesta..in quelle situazioni che non permettono al cervello umano,di essere capite con raziocinio. La fede puo’ essere abbracciata da una persona..per uno scopo preciso..per un amore, per un progetto familiare, un progetto imprenditoriale…per un progetto religioso…oppure come nel nostro caso per un progetto politico. Riesci tu a far cambiare fede religiosa…ad un credente ..tanto facilmente ?NO. Lo stesso vale per la fede politica…. Ti comprendo…ed il capirne la dinamica di certe manifestazioni..di determinate condizioni umane , ci aiuta per affrontarle…meglio. ..Ricambio il piacere al confronto. *****
    • alnair gru Utente certificato 4 anni fa
      vedi Paolo caro, credo che il M5S debba estendersi non solo laddove c'è disagio.... sarei un'ipocrita se ti dicessi che non conduco una vita "dignitosa", senza lussi che non mi potrei permettere ma con quel tanto che basta a "un pò più che sopravvivere" il M5S spero si allarghi nell'Intelligenza... sono sempre più convinta che il male peggiore siano l'OTTUSITA' e la PRESUNZIONE non so se hai continuato a leggere quello "scambio di idee" tra me e Angela nel Napolitellum....ecco, di gente che ragiona a senso unico come la succitata, possiamo farne anche a meno... il M5S dev'essere un movimento di pensiero rivoluzionario ma i voti dovrebbero essere a 360° a prescindere da quelle che sono le proprie condizioni economiche di vita. ONESTA' ed INTELLIGENZA SPERO, UN GIORNO, GOVERNINO IL MONDO.... Buon Pranzo Ammiraglio lietissima di confrontarmi con te....
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      ..allora vuol dire...che come dici tu, mentono sul loro stato reale di disagio..che evidentemente non c'è. Se uno non vuol cambiare strada..significa che non si trova male su quella che già percorre. *****
    • alnair gru Utente certificato 4 anni fa
      è difficile convincere Ammiraglio e sai perchè? perchè la gente MENTE si lamenta, dice che non ce la fa più ma poi, basta una promessa sottobanco (magari irrealizzabile), che la x si sposta come per incanto.... e, ancora, sai perchè? perchè in fondo, molti, troppi, hanno paura dei cambiamenti.....
  • vincenzo milasi 4 anni fa
    Ho votato movimento 5 stelle per cambiare veramente qualcosa e invece mi trovo rapinato dal comune di Parma a causa di alcune multe che ho pagato e che sono illegittime. Pizzarotti non è il cambiamento ??? Invece è il solito politico che non ha idea di cosa sia il mondo reale : http://www.nuoviconsumatori.com/portale/ Voglio indietro i miei soldi e il mio voto sprecato ancora una volta!!!!
    • Piero da Messina () Utente certificato 4 anni fa
      Non dire minchjate, sai benissimo che questi sono errori burocratici ai quali ci si può appellare. Il comune non c'entra nulla. E non dire più che hai votato M*****, non farci fare sta figura, per favore (ammesso sia vero).
  • Anto . Utente certificato 4 anni fa
    OT: gli Italiani voteranno ancora Berlusconi (con la M. iniziale)?... Ci cascano, ci cascano.
  • paoloest21 4 anni fa
    o.t. vi preannuncio come verranno trattate le elezioni in trentinoaltoadige. se il m5s avrà un ottimo risultato: un decimo di secondo di notizia sulle tivvì... se il m5s avrà un risultato scarso( al di sotto del 50 percento!:)))) ): ore et ore di discussioni sulla fine ingloriosa del m5s..
    • alnair gru Utente certificato 4 anni fa
      ahahah grazie, ma di quale giorno???? domenica? c'ho preso? :)))))) comunque, ti avrei detto SVEGLIA-mi
    • paoloest21 4 anni fa
      ore 1202
    • alnair gru Utente certificato 4 anni fa
      non sono una giovane pulzella....aimè ma il maestro Manzi???? no, non me lo ricordo.... illuminami
    • paoloest21 4 anni fa
      ciao alnair! te te lo ricordi il maestro manzi? oppure sei una giovane pulzella?
    • alnair gru Utente certificato 4 anni fa
      BUONGIORNO MIEI ALTI UFFICIALI ops! non si può dire buongiorno!?!? per me, incontrarvi qui ogni giorno è già un Buon Inizio Giornata, al di là di quel che accadrà nel "NOSTRO" Trentino Alto Adige.... buongiorno anche a te, dolce Ema.....
    • paoloest21 4 anni fa
      ah!!! il povero maestro manzi....!!!
    • viviana vivarelli Utente certificato 4 anni fa
      Il Trentino Alto Adige non e' mai stato un campione significativo di nulla. Tra l'altro, il m5S e' contrario a mantenere in vita le regioni a statuto speciale, non vedo dunque come possa indicare i futuri sviluppi del m5S. Cercate di non dire delle sciocchezze!
    • paoloest21 4 anni fa
      moi aussi! bonjour!
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      ciao Paolo! palese che sara' cosi e detto fra noi...preferisco l'ipotesi della notizia trafiletto :)
  • Carlo Zaccaria Utente certificato 4 anni fa
    Come ha detto Beppe Grillo in questi giorni, qui è molto difficile che cambi qualcosa... Ma cmq dico io abbiamo almeno il dovere di provarci..Non si può andare avanti in questo modo..
  • bruno pirozzi Utente certificato 4 anni fa
    HO VISTO Ho visto la tempesta del maestrale e la calma della brezza. Ho visto delfini e balene solcare le onde e poi scomparire. Ho sentito il sapore del sangue delle mattanze dei tonni e ho visto gli squali mentre mangiavano le carcasse delle balene disorientate. Ho assaporato il petrolio,il mercurio e la ruggine delle carcasse di ogni disastro. Ho visto il cemento che si avvicinava e le buste di plastica che galleggiavano mentre la luce del sole scompariva. Ho visto un bipede goffo che si tuffava e nuotava e mi sono presentato:Io sono il mare tu chi caxxo sei?
    • bruno pirozzi Utente certificato 4 anni fa
      E' vero Giusè se lo doveva aspettare che sarebbe venuto l'essere più intelligente della terra,berlusconi.
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Bru',dopo ave' permesso a 'n tale de camminaje sopra...che s'aspettava??
  • Martino L. 4 anni fa
    La chiesa cattolica sta a Gesù Cristo, come Cicciolina sta alla verginità
  • Salvatore Faranna 4 anni fa
    http://youtu.be/p9dahuhCRiQ
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
    O.T. ma...si può dire ancora buongiorno? p.s. non sarà che per scaramanzia forse è meglio evitare di usarlo?
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      ...presumo che sia un augurio. Certo..che se ad uno lo saluti con un augurio peggiore,....non mi pare il modo di iniziare un buon contatto. Quello scappa...e non lo vedi più. Vedi un pò tu. Paolo B.
  • Game Over @reloaded 4 anni fa
    Il tuo commento: "Mobilitazione a Napoli, ma mi sfugge per che cosa, sarei curioso di ascoltare i motivi della protesta e in questo, anche Caldoro è d'accordo con me, infatti ha detto: "Sono pronto ad ASCOLTARVI"! No...perchè, giustamente, se uno conoscesse i motivi della Mobilitazione dovrebbe dire: "Sono/Siamo pronti a dare risposte e SOLUZIONI"! Spero comunque che nessuno si faccia male, e i dimostranti non si scontrino con la manovalanza da 1400Euri al mese: Pagati da Noi ma SERVITORI dello stato canaglia, colluso e latitante! I SERVITORI che difendono i criminali! I SERVITORI, che uno su due ha in famiglia un ammalato di cancro! Caldoro, le autorita' competenti, ascolteranno i dimostranti, sperando che non si faccia uso della violenza, che come sappiamo è gratuita, non motivata e quindi condannabile e perseguibile, come si conviene in una socieata' civile e democratica. Quella violenza, "gratuita" e non motivata, data in pasto ai media che hanno l'obbligo, il "dovere" di convincere il popolino che la violenza non è di chi ti toglie il "pane" ma di chi se lo va a prendere! In questi termini e con queste modalita' non aspettiamoci miracoli................ Come quello avvenuto nello stadio del Palermo dove un disabile si alza in piedi per esultare: Drammi e commedie all'italiana: Da non credere! http://www.youtube.com/watch?v=VxaO-XprAYA
  • paoloest21 4 anni fa
    o.t. buondì! ho letto stamane su fatto cartaceo l'articolo di tale stefano disegni. lo consiglio vivamente a tutti voi! et anche, lo consiglio, a fabbiofazzio e all'altro comico genovese, quello pelato...
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Stefano Disegni (o Di Segni, sarebbe più corretto), è un eccellente autore satirico, ma credo che abbia ecceduto nel definire "bestie feroci" chi nel blog proponeva di gestirne il cadavere nelle più fantasiose e crudeli maniere (personalmente, ne auspicavo l'inserimento in un' ecoballa); credo pure che essendo egli di religione ebraica, sappia benissimo che il Mossad, terminata la guerra, non si sia posto troppi problemi a "liquidare", ed in vita, (cosa moralmente assai più grave che distruggere un cadavere, credo) numerosi criminali nazisti: lo "sfregio" figurato del cadavere di Priebke, è stato solo uno sfogo, nulla più; ma che se lo pigliasse la Germania, invece di accordargli la conquista di un altro metro quadrato di terra...
    • paoloest21 4 anni fa
      io leggevo più il messaggero che alla fine aveva tante di quelle foto di defunti....
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      certo che mi fido ....era solo per mia ignoranza
    • paoloest21 4 anni fa
      vabbè,ma fidati di me...
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      l'ho cercato ora...ho visto.. ora capisco.. :-))) beh..tu sai che per es. noi abbiamo un giornale "piccolino", definito da sempre il "bugiardello" alla fine mi fermavo a leggere i necrologi..ma anche di quelli mi sono stancato..tanti anni fa..tanti...
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      io non mi fido più della carta stampata, che parli di politica ed economia intendo..indifferente da che parti provenga la vedo come una cosa sospetta..
    • paoloest21 4 anni fa
      pà leggilo stefano disegni il suo articolo est fatto di figure:)))))))))))))))))))))))) ps almeno una decina d'anni che non compro quotidiani per me...
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Pa', con questa presentazione credo sia inutile andare a cercarlo...ma.... ....tu da quanto non comperi più la carta igienica? .....ora vai in edicola a prendere il suo surrogato? :-)))
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
    @ FRUTTAROLO in quell'urlo di chitarra tutto lo sdegno e l'orrore di un'umanità intera! CENTRO! http://youtu.be/QD2ASrpEKUs (it's ok!)
    • paoloest21 4 anni fa
      :) fra un po quelli che rubano il rame ci faranno un pensierino:)))))))))))
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      eheheheh a Pà! lo conosci bbene a fruttarò eh? o metallaro spietato lui..che se passa vicino a la calamità lo prende e non lo molla più! :-)
    • paoloest21 4 anni fa
      pà io t'avevo avvertito... :))
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Aho,'nder pezzo seguente ce sta a spiegazzione... http://youtu.be/hCTOu57AP2o
    • paoloest21 4 anni fa
      lascialo perdere, nun te fa travià!!! :))
  • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
    DUE A MINUTI DI tRAVAGLIO per chi ancora fracassa i maroni con l'intesa PD.Ma tanto non la finiranno mai
  • anib roma Utente certificato 4 anni fa
    ahahah......non ci si può credere...il nuovo che avanza...teribileeee.... http://politica.ultimoranotizie.it/nepotismo-al-contrario-rottama-tutti-tranne-papa-che-si-candida-segretario-del-pd-nel-comune-di-famiglia/
    • anib roma Utente certificato 4 anni fa
      da renzi c'è da aspettarsi tutto il peggio possibile perchè li racchiude in se tutti : pdpdlscudc...etuttoilrestantemarcio di questa Nostra Povera Patria. Ciao ;)
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      vergognoso, ma d'altro canto che ci si aspettava?
    • anib roma Utente certificato 4 anni fa
      e...non è o.t.
  • Morena . Utente certificato 4 anni fa
    La Boldrini è prevenuta verso il M5S da sempre,qualsiasi cosa il M5S "azzarda" diviene uno sproposito punibile -sanzionabile; così e così sarà, perchè il M5S è "il terzo incomodo"!!
    • Morena . Utente certificato 4 anni fa
      Grande!!!! Eposmail!!!
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      ...di la verità che volevi dire.. : il primo incomodo.
  • aniello r. Utente certificato 4 anni fa
    UNA VOLTA I PRODOTTI TE LI INCARTAVANO "NUDI" OGGI PER IMBUSTARE ANCHE SOLO UN ETTO DI PROSCIUTTO TI DANNO 40 CENTESIMI DI MONNEZZA..CHE POI PAGHI ANCHE PER BUTTARLA VIA....
  • Santina Maria Addolorata - Alliste (LE) 4 anni fa
    Tranquilli che ora il nostro caro Papa Francesco con una preghiera sistema tutto. Infedeli!
  • Attilio Disario Utente certificato 4 anni fa
    Senza voler dare lezioni ma per ridurre a metà la plastica basterebbe fare come qui' in Olanda 25 centesimi sul contenitore mica bisogna essere dei geni.
  • Vito Gargiuolo 4 anni fa
    http://www.youtube.com/watch?v=GfUYd6p30vY CREDO SIA DIFFICILE A NON AVERE DEI CLIENTI COTTI!
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
    Lo sconforto arriva quando lo sporco mette le radici quando nuoti da solo nel putrido, ma tanta rabbia... a chi lo dici? Sposti lo schifo in quest'acqua, ma non basta una mano ti accorgi subito che è solo un lavorare invano si sente anche una gran puzza attorno. Tanta. Che ti sembra sia carne dimenticata nel forno Anche le gambe sono pesanti, naylon intrecciato sopra le gambe...e non vai avanti Tutto sembra opprimerti con forza maligna sembra qusi il gioco di un potente, lo vedi che ghigna Ma tanta malvagità a che serve? A Chi serve la morte? Saranno mica quelli! Quelli che vanno in giro con le scorte? Auto blindata dal colore blu? Quando la Peste arriva quella non serve più! Si soffoca qui dentro, la stanchezza mi assale Forse morire adesso poi non è tanto male Lasciarsi andare, scendere subito nel buio profondo piuttosto che vivere con un'agonia che ti sta scorticando Oramai per questo mondo immondo, che serve più dire? Forse è proprio meglio così...lasciarsi morire.....
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      OoH! m'hai agganciato un must! La sto ascoltando.. grande! ....la voce e il senso... Tanks
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      A fruttarò...a me è vvenuta cussì.. como a scena da un firm, sarà stata empatia chissà... Mo vado su yutubbe a controllà! p.s. ma tu sempre a ffa ricerche lì stai eh?! :-))
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Aho,quest'ode te l'hanno già musicata... http://youtu.be/QD2ASrpEKUs
  • antonella g. Utente certificato 4 anni fa
    Tanto per spendere una parola sull'argomento del post, che sembra passare nell'indifferenza generale, mi sembra controproducente (anche perché stimola un fatalismo ed una rassegnazione paurose) non sottolineare che lo tsunami del 2004 e quello del 2011 hanno prodotto una quantità inimmaginabile di rifiuti. Il problema è che gran parte di questi detriti sono - rispetto al passato - non biodegradabili, neppure in tempi biblici. Se avessimo mandato al potere nel mondo delle persone "etiche", starebbero lavorando per trovare un'alternativa alla plastica e all'azzeramento (costi quello che costi) dei rifiuti. Purtroppo, al potere ci sono gli uomini di riferimento delle multinazionali
    • garimba 4 anni fa
      siiii, magari gente che le discariche non le costruisce sulle spiagge e le centrali nucleari e ogni genere di merdaio in riva ai fiumi, ecc ecc. chissà se hanno rispettato l'haccp, la 626, la jòlfgòakò, la 858'q856'q, la klòakjòàaf9r3049i, e la vacca della loro madre!
  • rob lim Utente certificato 4 anni fa
    Non so perche ma appena ho visto sto mare di monnezza mi sono venuti in mente pd pd-l sel....
    • Morena . Utente certificato 4 anni fa
      non è solo un'impressione,è la realtà!
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      ...ottima impressione..
  • garimba 4 anni fa
    cieli e terra nuova il Signor darààà, in cui la giustizia sempre abiteràààà... ma perchè non ci ha pensato già da questo mondo... ahhh questo mondo doveva servire a selezionare le teste di cazzo, per poi farle vivere nel prossimo in mezzo alla merda che hanno creato? Mah, speriamo... intanto piango incazzato nero.
  • irakuenz 4 anni fa
    http://www.ssyoutube.com/watch?v=0HeKIEFTRqw
  • Vito Gargiuolo 4 anni fa mostra
    FATE PASSARE LA BELLANDI PER UNA PERSEGUITATA POLITICA? MANDANTE SILVIO BERLUSCONI? MANDANTE DOTT. LAURA GIORGI? MANDANTE QUESTORE FAVOREVOLE ALLA TAV? POERETTI. LA PRIMA CHIUSURA PUO' ESSERE UN CASO, MA SIAMO ALLA CHIUSURA DEL 2° LOCALE! Droga, sporcizia e clienti con precedenti penali: chiuso un locale nell'immediata periferia di Lucca QUESTO E' IL TITOLO ESATTO DELLA CRONACA LOCALE
    • Piero da Messina () Utente certificato 4 anni fa mostra
      Si tratta dello stesso locale, e della stessa notizia, pubblicata cambiando il nome dalla località, e poi , vivendo in paese potresti accorgerti che ogni tanto un locale viene chiuso semplicemente perchè molti locali ammanicati con la giunta del posto vedono la loro clientela assottigliarsi a causa di un'altro locale che gira a mille. Cose che succedono grazie alla gente come te. Non è possibile chiedere i documenti a tutti quelli che vengono a prendere un caffè o che si fermano l'intera serata.
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa mostra
      Herri,vuoi di' che,sta a fa pubblicità occulta?? Aho,mica ar rum...
    • Vito Gargiuolo 4 anni fa mostra
      SE IL TITOLARE FOSSE STATO UNO DEL PDL PER VOI LO SAREBBE STATO. SOLO PERCHE' E' DEI VOSTRI LA DIFESA E' DI DOVERE. VERO? E' IL SECONDO CHE GLI CHIUDONO! TE LO RICORDO.
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa mostra
      Minchia, sembra la descrizione del locale più malfamato di Caracas, aha haha haha aha......
  • G. F. Utente certificato 4 anni fa
    Alla minestra della salute: Cara minestra, quando è che si viene a prendere una bella boccata d'aria dalle parti di caivano,acerra e marcianise dove si continuano a bruciare i rifiuti tossici.Venga ad inalare profondamente, venga.
    • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
      Già già ,pensa che eccellenza di ministro.....si affanna a togliere le cure a dei bambini che avevano una speranza con le staminali e della gente che muore di cancro per i rifiuti se ne sbatte A me pare più il ministro della non salute!
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Ma chi, quella che ha proibito nelle "adiacenze degli Istituti scolastici" il fumo delle sigarette che vende lo Stato stesso?? Avechic Blardacac........(per enigmisti fumatori).
  • Attilio Disario Utente certificato 4 anni fa
    Buongiorno blog in nordeuropa danno molto risalto al "Datagate" l'ascolto da parte degli americani di tutte le conversazioni avvenute in Europa, ma allora la famosa conversazione tra Napolitano e Mancino e' in possesso anche degli americani e che uso ne fanno e ne faranno mi chiedo.
    • peppino . Utente certificato 4 anni fa
      Certo le potrebbero pubblicare solo quando farebbe COMODO A LORO MAFIE E MASSONERIE o se napulitane l'incapace presidente del partito unico PD+L-L NON eseguisse più le direttive delle lobby e clan dei MALAFFARI MONDIALE!!
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Infatti quelle, le ascoltavano per diletto, non per lavoro....
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
      Di quanto diciamo a facciamo noi se ne sbattono altamente. Non contiamo nulla.
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Pensa che spasso, quando ascoltavano le telefonate del Nano........
  • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
    Hola blog!!! Sono sempre più convinta che il gregge sia un grandissimo problema Tutti a sostenere che la gente non muove il sedere e poi se li inviti a partecipare al VDAY ti tirano in ballo un sacco di scuse Sembra che la sorte del nostro paese,non importi a nessuno,chiudono gli occhi ,non pensano in là,al futuro dei nostri figli e dei nostri nipoti e questa apatia mi preoccupa molto Penso sempre a quella volta che Beppe ci ha sottolineato che lui non può far tutto da solo e di darci da fare Glielo dobbiamo ma anche qui nel blog di iniziative ne vedo poche e quelle poche vengono ignorate Spero di cuore di sbagliarmi....
    • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
      Ragazzi forse non mi sono spiegata bene.La partecipazione al VDAY (che comunque ritengo importante perché una presenza di massa equivale per tutti un'iniezione di vitamina) è marginale nel mio discorso Quello che volevo sottolineare io è che dovremmo avere più spirito di iniziativa soprattutto qui nel blog Unirci in proteste,farci sentire anche semplicemente tempestando una redazione ,quando (come sempre) ce ne combinano una.Anch 'io predico dalla mattina alla sera ,ma se ci organizzassimo anche per altre cose nn sarebbe male,ognuno mettendo a disposizione il tempo che ha
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      ciao Paola, spero tu stia meglio e ciao Giorgio. Personalmente sono piu' vicino all'idea di Giorgio nel senso che e molto piu' utile fare informazione a piu' non posso , come del resto sto facendo io nel mio piccolo, rendendosi effettivamente utili piuttosto che partecipare ad un Vday e stop. Allora, benissimo la partecipazione in massa, io non so ancora se ci andro' per alcuni problemi miei ma mi riservo di decidere all'ultimo momento anche perche' non posso fare diversamente, pero' se uno va al Vday e poi tutti gli altri giorni si siede, beh..non so chi e' meglio. Con questo non voglio mettermi contro l'opinione di Paola che condivido comunque e ammiro davvero chi e' disposto ad attraversare lìItalia intera per parteciparvi. Ognuno deve fare quello che puo' nel limite delle sue capacita' e possibilita'. Quindi....quoto entrambi :)))
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
      Non è semplice partecipare a un Vday come a qualsiasi manifestazione distante dalla propria città. Io da Trieste non ci vado e non vado nemmeno ai comizi di Beppe quando è qua. Però voto M5S e cerco di convincere chi posso.
  • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
    Ho troppa immondizia in casa per pensare a quella del Pacifico o di Manila. Cammino tra i ratti e gli scarafaggi, devo pensare prima a questi.
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      'Na robba pe' vorta,Giorgio...annamo co' ordine...pacifico...dopo l'oceano vieni te... http://youtu.be/8WOCxlMMrqA
  • G. F. Utente certificato 4 anni fa
    O.T.quando cevò cevò! Alla 'leopolda', sala dedicata alla nonna di renzie, grande riunione di ZOMBIe. Si illudono di vincere la lotteria senza comprare il bigletto. Saranno sempre supportati da una pletora di imbecilli affetti da cretinismo cronico. Un bel vaffanculo a questa manica di preti spogliati.
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Lo so, si scherza.....
    • G. F. Utente certificato 4 anni fa
      No , è dedicata al gran duca di toscana 'Leopoldo renzi III', suddito di re giorgio I.
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Ma che è, il nome d'un "viado"???....
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      La "Leopolda"? Ah, che gran baldracca........
  • Daturiano Gamifali 4 anni fa
    E’ FINITA Così dice saccomanni stamattina, 27/10/2013, è FINITA VERAMENTE! Le fabbriche stanno chiudendo TUTTE (gli artigiani erano già spariti da tempo), l’agricoltura non esiste più, le attività commerciali non avendo più a chi vendere, sono sparite, quelle poche fabbriche che erano rimaste, sono andate in altre Nazioni più “civili”, chi in Galizia, chi in Romania, chi in Croazia etc. Ma come si fa a dire che è finita, quando sempre stamattina i giornali dicono che in Itali ci sono 6 MILIONI di DISOCCUPATI, e penso che la notizia sia sottostimata. Per dire è finita, bisognerebbe “SPAZZARE” via tutti coloro che al momento si occupano di “politica”, perché la cancrena in Italia, l’hanno creata loro, sono loro che nei confronti del popolo, praticano il CANNIBALISMO, ci stanno mangiando vivi, e gli Italiani pagano le tasse, non per mantenere lo Stato, ma per mantenere tutte le bande ORGIASTICHE, che hanno sottomesso la POVERA Italia. Sento dire che faranno altri tagli per aggiustare l’economia del paese, allora preparatevi a vedervi portare via il pane di bocca, (popolo PECORA), perché è rimasto solo quello da tagliare, e SCORDATEVI, i tagli al numero di politicanti, l’abolizione del finanziamento ai partiti, tutti gli sprechi che servono per mantenere il CLIENTALISMO, negli ospedali, regioni, provincie, ed enti vari, che sono dei carrozzoni, dove mettere, parenti, amici, e trombati vari. Per conto mio, data la mia età, (non sono più adatto per “certe azioni”), sto cercando di vendere la mia casa che tanti sacrifici e rinunce, mi è costata, e assieme a tutta la mia famiglia, nipoti compresi, (siamo tutti d’accordo), siamo in trattative, (soprattutto per la parte logistica), per andare in altro Stato, chiedendo pure la naturalizzazione, cioè NON VOGLIAMO ESSERE PIU’ ITALIANI. Ci costa tanto questa decisione, (essendo meridionali, abbiamo dei legami molto forti con la famiglia e parenti), ma alla fine prevale il buon senso, e restringendo la famiglia ai soli figli
    • Santina Maria Addolorata 4 anni fa
      Tranquillo, puoi andare dove ti pare e non troverai da nessuno parte in casa un Papa che prega per gli italiani.
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Un Paese nel quale gli Ospedali si chiamano "Aziende", è morto stecchito.
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
    @ MARCELLO de Roma OoOH! A Marcè! ma'ndo stai? Sei svanito puro tu a come Cristia'? Fatte vivo dai! 'n pochetto armeno..
  • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
    PAOLA TAVERNA è una donna straordinaria.11 minuti dovete vederla.Si vergognino gli altri, i cosiddetti "dialoganti"Io sto con BEPPE GRILLO e con chi difende le idee del Mov Chi non è d'accordo, prego, si accomodi Non c'è posto per voi nel M5S http://themyworld2.blogspot.it/2013/10/paola-taverna-e-lo-sfogo-contro-la.html
  • ema dell Utente certificato 4 anni fa
    BUONA DOMENICA BLOG!!!!! e una buona domenica agli amici del Trentino Alto Adige, mi raccomando.....votate bene!!! E soprattutto conto sull'onesta' nello spoglio delle schede, si sa mai...
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Ema... il tutto.... e il contrario di tutto il tutto..... E' il contrario di tutto...
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      ...sullo spoglio delle schede in trentino..chissà perchè ..mi fido parecchio. Sul voto al M5*****... un pò meno *****
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      infatti! La mi apaura piu' grande rimane sempre quella anche perche' di cose strane ce ne sono, risultati che mi suonano male ne ho visti, mah... sai spesso a pensare male ci si azzecca!!
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      esatto...si sa mai... infatti io da non iscritto mi ero accollato la mansione di rappresentante di lista a febbraio qui in Fvg, mi sembrava tutto regolare nello spoglio, ma non credo sia lì il punto "debole" del Sistema...le schede devono fare ancora un po di strada prima di essere deposte in archivo.... quelle originali dico..
  • Carmine Attanasio 4 anni fa
    BRAVO GRILLO!!!! BASTA CON L'USA E GETTA; IL CAMBIAMENTO COMINCIA DA OGNUNO DI NOI!!!!! Consigliere comunale di Napoli
  • giovanni . Utente certificato 4 anni fa
    RENZI - GRILLO Tra i due c'è una sola enorme differenza: Renzi dice, dico, dice di fare questo e quello, Grillo con il M5S le cose le fa. Siamo tutti capaci di dire che cosa bisognerebbe fare e se si va al potere si faranno. Il difficile è realizzarle perchè renzi è invischiato nel PD ed il partito alla fine lo costringerà ai soliti compromessi. Lo abbiamo già visto in campagna elettorale. Il PD prometteva questo mondo e quell'altro e poi sistematicamente si è voluto dimenticare tutto.
  • Peppino Parcoli 4 anni fa
    E basta con queste lagne ambientaliste veterosinistroidi. Voi che siete cresciuti nella cultura pacifista ecologista buonista non dovreste avere spazio nel MoVimento, altro che storie! Avete sempre avuto falce e martello a pranzo e a cena, ed ora cercate di esportare i vostri idoli ovunque? Siete voi la vera scoria, residuo dell'ultimo '900.
  • Paolo R. Utente certificato 4 anni fa
    "PER TUTTI E PER NESSUNO" DIRETTA STREAMING ORA DA PESCARA BAGNAI, BORGHI, ECC... http://www.ustream.tv/channel/m5s-simone-curini
  • Biagio I. Utente certificato 4 anni fa
    Non che cambi molto , ma giusto per informazione , la foto rappresenta il "mare di plastica" nel porto di Manila , non è quindi una foto dell'oceano....ma ripeto , la cosa non cambia nulla.
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Capisco Biagio, non avevo intenzione di rimproverarti, scusami. Cordialità
    • Biagio I. Utente certificato 4 anni fa
      @Toto , io l'ho specificato , non cambia nulla è solo una precisazione "tecnica" : quella "tecnicamente" è la foto del porto di Manila e non dell'oceano.......solo questo.
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Biagio l'immagine non deve risultare prova, è oramai noto la discarica che crea la corrente del golfo, ritrovare una canoa lungo la tratta della "corrente" mi sembra esagerato non credi ???? Cordialità
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Sì, ho verificato con google maps; c'è una zona chiusa tra due moli del porto di Manila che potrebbe essere quello fotografato.
  • antonio d. Utente certificato 4 anni fa
    O.T.? Hanno cambiato marca di vasellina. Quella nuova si chiama Francesco.
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      ...ergonomica, direi.....
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Nuova confezione "friendly" che fa dimenticare quella vecchia, ormai impresentabile, da vecchia sagrestìa.....
    • libera p. Utente certificato 4 anni fa
      bellissima!!!!
  • Massimo Lafranconi Utente certificato 4 anni fa
    Anche l'Italia è morta, è solo che non hanno ancora fatto il funerale
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      ...e l'assassino, è ancora in libertà dopo tre gradi di giudizio.......
  • napoleone . Utente certificato 4 anni fa
    ricordiamoci del contributo...gente!...è importante..! Beppe quando lo fondiamo il "BMS"(banco di mutuo soccorso)...?ci prendiamo i soldi dei "rimborsi" e le destiniamo a opere di "beneficenza" e al "credito solidale" all'1%...se li lasciamo nelle loro mani...se li fottono..!!
  • maschio col fischio 4 anni fa
    scusate, sono arrivato da poco in italia e volevo chiedere... ma davvero qui c'è gente che crede che votare i grillettini sia l'unica speranza per questo paese?
    • Daturiano Gamifali 4 anni fa
      Guardati intorno, e se hai (non ti voglio offendere, nel senso che non sei condizionato), la capacità di intendere e di volere, rifletti. Sui grillini, ho qualche dubbio anch'io, ma su GRILLO NO, ciao.
    • libera p. Utente certificato 4 anni fa
      tu si che sei furbo! vai così e poveri tuoi figli!!
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Sì, nonostante tutto, sì, perchè in questo movimento, c'è il seme della Rivoluzione....
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      certo.ma la cosa non vale per i coglioni come te.riparti pure,grazie.
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
    Val di Susa Miltarizzata, sembra di stare a Belfast. Titolan i Giornali. Nossignori, la MAfia non ha mai militarizzato all'estero, tranne a Duisburg, una volta. Ora, si è fermata al Nord Italia. I piu', Accampati in Lombardia. In PAlazzi di Vetro. Eccola la TrasParenza. Good Morning, Vietnam!
  • Giuseppe V. Utente certificato 4 anni fa
    L'economia, fuori controllo, porta alla distruzione del Pianeta. L'egoismo dell'umo è incommensurabile.
  • Paolo De_Sanctis Utente certificato 4 anni fa
    CHI VOTA PD ROVINA ANCHE TE, DIGLI DI SMETTERE! CHI VOTA PD ROVINA ANCHE TE, DIGLI DI SMETTERE! CHI VOTA PD ROVINA ANCHE TE, DIGLI DI SMETTERE! CHI VOTA PD ROVINA ANCHE TE, DIGLI DI SMETTERE! CHI VOTA PD ROVINA ANCHE TE, DIGLI DI SMETTERE! CHI VOTA PD ROVINA ANCHE TE, DIGLI DI SMETTERE! L'elettore piddino supporta quel partito perchè è gravemente disinformato e non si rende conto che col suo voto danneggia il paese e noi tutti! L'elettore piddino è vittima della propria ignoranza. Su questa specula e fa leva il finto partito dei lavoratori (di fatto esclusivamente attivo per il compimento degli interessi affaristici del comitato d'affari che lo controlla), abile solo nella arte della propaganda e della demagogia della quale si serve per plagiare le menti più deboli.
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Voltati pure a vedere un po' chi vota per l'accozzaglia di merde che rappresenta l'altro terzo di Itagliani, sennò sembrerebbe un discorso "interessato".....
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
    Riporto: " L’agenzia italiana del farmaco (AIFA) diretta dal ministro per la salute Beatrice Lorenzin ha introdotto un aumento vertiginoso (da 31 euro a 23000 euro cadauno, 750 volte il costo iniziale) delle tariffe per la registrazione dei farmaci omeopatici.... " ------------------------ Domanda: Ma esiste veramente in Italia un Ministero per la salute? Ah! Non lo sapevo!! ma...è Pubblica? ....Privata? O semplicemente .........de_privata? E questo "nuovo" ministro...mica si sarà trovata un castello sulle Alpi?... a sua insaputa...
  • libera p. Utente certificato 4 anni fa
    Tralasciando il contesto lavorativo in cui mi trovavo, una persona esperta in alimentazione mi raccontava che quando doveva occuparsi di certi personaggi molto influenti e ricchissimi, doveva stare attentissimo alla qualità dei cibi dei quali doveva rispettare rigorosamente le grammature e dovevano essere di un certo tipo, comprati solamente in appositi centri biologici che venivano indicati dagli stessi personaggi... il tutto doveva essere ricontrollato... Questo per significare che il popolino è solo carne da macello, siamo in troppi su questa terra e ci devono sterminare, ci avvelenano come vogliono, animali compresi. Inquinamento dell'acqua, dei terreni, dell'aria, nonché con i farmaci..... salviamoci finché siamo in tempo....
    • libera p. Utente certificato 4 anni fa
      ma perché insisti? io ho semplicemente raccontato dei fatti veri, sono anche certa che i soliti farabutti all'italiana ti propinano prodotti che non sono biologici. Nel commento ho parlato di specifici centri biologici già noti ai "personaggi" .... poi ho detto che i prodotti vengono ricontrollati....ho parlato di persone esperte di alimentazione che lavorano per questi ricconi.....
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      ..credere ai media ?????? Mi dici di leggere i commenti ? Ma tu l'hai letto il mio ???? E' scritto in italiano e non in arabo. Io CONOSCO personalmente gente che fa certi trucchetti nel campo alimentare...e non ho appreso dai mass media.....???!!!! Se non sai leggere...non so che farci non è colpa mia. Sei una perdita di tempo......
    • libera p. Utente certificato 4 anni fa
      Non sono storielle, tu sei padrone di avvelenarti come vuoi. Leggi e informati prima di parlare, tra l'altro ho parlato di certi personaggi.... leggi attentamente i commenti. Sei tu che credi alle storielle che ti raccontano i media, COMPLIMENTI!!!
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      ....ma daiiiiiiiiiiiiii....credi ancora..a certe storielle ??? Io conosco operatori nel campo alimentare ...che comprano roba normalissima..e gli mettono l'etichetta..del biologico..che in realtà non è. Vattelapesca tu, come andranno a finire le cose. Il figlio di agnelli è morto per un tumore..pure lui...... Sono solo i vecchi politici...che se la cavano sempre... Paolo B.
    • Giuseppe V. Utente certificato 4 anni fa
      Salvarci, come?
  • Ernesto - La Habana 4 anni fa
    ¡¡¡HOLA BASE!!! Vi ri-aggiorno! L'unico senso (il)logico è a questo link quì: http://www.youtube.com/watch?v=3LbMJFy5iUU Buenas Dias a todos??
  • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
    Qui è un bar ,vero? quindi non si rispetta il tema del post.Si puo parlare di tutto. Bene. Nel Salento oggi non c'è il sole, c'è calma piatta.Per me è una fregatura, devo raccogliere le melecotogne per fare la cotognata che poi vendiamo Altra fregatura:il gruppo stellato non vuole andare a Genova con Rayaner, vuole il pullman.Evidentemente sono dei pazzi,13 ore di autobus, è pazzesco.Alcuni temono di volare.Io non so cosa fare, se partire dall'aereoporto di Bari e poi incontrarci a Genova oppure sorbirmi 13 ore di viaggio Che giornata , oggi!!!!!Ah, il cambio di ora mi fara' lavorare un'ora di più. Sight sight sight
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      ciao mariuccia!! fossi in te, aereo..bella comoda e via andare! :)
    • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Luca, amico mio
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Credo si possa sempre parlar di tutto, nei limiti che il contesto e la propria discrezione, impongono; se parlo dell'immondizia e mi viene in mente il Nano, non credo sia un delitto passare per una attimo dal dramma dell'inquinamento chimico a quello dell'inquinamento morale ed etico di un intero Paese.....
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      buongiorno mari!!!
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
    L'oceano, PAcifico, siamo Noi... A Sovrastarci, l'Immondizia. Penso sia PAlese.
  • Ignazia Farina 4 anni fa
    Pensavo ti riferissi alla marea di persone che, un tempo erano pacifiche e calme ed oggi non hanno piú vita per reagire ai soprusi.....invece parlavi del mare. . . Boh!
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
    Quando la Realta' supera la FAntasia: GAsparri aggredito da una Donna. Mai, neppur nei Cartoni Animati dell'Orso Yogy, ho visto MalMenare Bubu...e da una Donna, poi. La dice tutta. ...mantiene sempre il suo ruolo di stratega e di mente della coppia di amici, compiendo le più fantasiose avventure, spesso finalizzate a procacciare il cibo, sottraendolo dai cestini delle merende dei turisti che abitualmente visitano il parco, senza che Bubu riesca a farlo ragionare ed a farlo, quindi, desistere. L’orsetto Bubu, comunque, non disapprova Yoghi, ma dimostra una forte ammirazione verso di lui. Sottraendo...cestini...merende...ai Turisti... :)
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      eheheh...... Grande!
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Sì, il personaggio di Bubu, gli calza a pennello; la signora, però, per la prossima volta, si attrezzi convenientemente.....
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
    Pueri vagante, ora più che mai errante così è che mi sento giorno dopo giorno una luce che si perde spesso in un istante a girar lo sguardo è proprio deprimente Mai avrei pensato che a tanto giungesse l'uomo mai avrei creduto a queste immagini nella mente Plastica leggera che gioca e che vola nei miasmi di un'aria sempre più tossica causati anche da quei cibi sintetici là sulla tavola prodotti veleno chimici o conseguenti alla fisica A de_nutrirsi così anche l'anima s'invola morti da tempo ogni arte, cultura e musica L'intelligenza? Un dono troppo sprecato perchè mai si pensava ad un uomo cresciuto così che andasse in modo tanto contrario a tutto il Creato suicidi di massa preparati nelle stanze dei bottoni loro però i primi ad essersi uccisi senza un boato senza valori, etica e morale, già morti. Da coglioni!
  • napoleone . Utente certificato 4 anni fa
    La RAI VA VENDUTA...è solo PUBBLICA quando c'è da incassare il CANONE...!!!via aria..via il CANONE...-108 euro di tasse x gli italiani...giù le mani dall'ENI...che è e rimane un AZIENDA STRATEGICA per il Paese..(ovviamente dopo un bel RIPULISTI)con i soldi della RAI ci riprendiamo le AUTOSTRADE...con i soldi dell'ASTA delle frequenze TV ci mettiamo a posto il trasporto pubblico locale e le Ferrovie..!!! Piano trasporti Privato..piano di sgravi fiscali per auto ibride..(in relazione alla tipologia dei propulsori)serve un piano speciale per le "auto a idrogeno"... Legge sulla "Rottamazione Immobliare" stop consumo territorio,prevenzione rischio idrogeologico,e risparmio energetico..possiamo ridurre tranquillamente i consumi di energia del 50%..rendendoci meno "petrodipendenti".... Questo governo si "diverte"..avete capito..il Letta si "diverte"..mentre il paese va a picco..!!non sanno nulla d'economia..d'ambiente..e politiche sociali..!!nulla..sono inconcludenti..!e pericolosi.. E' vergognoso che un Primo Ministro dica:.... ci stiamo "divertendo"..quando un "disabile" che lottava per i diritti di "questi cittadini" è morto..!!!
  • antony.gentile 4 anni fa
    siamo incazzati con la vecchia politica dei nonni berlusconiani e napolitani sono 50 di malgoverni e deturpazioni finanziarie e arricchimenti dei partiti che non lavorano più per i cittadini ma solo per araffare peri partiti e per loro stesse i cattivi maestri napolitani e berlusconiani e lettiani nascosti anno stancato questa italia è da riformare con nuova generazione i nonni debbono andare a casa e basta alla loro manipolazioni della costituzione a ottanta anni per convivere con le lobby i vecchi non saggi vanno mandati a casa le cellule del cervello sono ormai non più idonee alla realtà politica odierna e il viagra fa danni cerebrali irreparabili....
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    lallaa,segnala che è uno scherzo l arresto della bellandi o qualcuno ci crede se non va a vedersi il video..:))))
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
    " Se ha delle facce Sospette da Segnalare...." Ce ne son Troppe...
  • aldo abbazia 4 anni fa
    cominciamo con gli esperimenti atomici A MURUROA, la follia pura di chi vuol sapere come si fa a distruggere con l'atomo,,, che pena.... poi quelli che distruggono cio' che li fa mangiare e vivere...che peste... e finiamo a quelli che non ancora comprendono che se non si lascia un seme,vivra' col cazzo dove non ci va mai luce....ahi serva terra di uomini abitata...
  • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
    ...voi che riempite gli stadi, che rischiate un infarto per una palla in una rete, voi tifosi organizzati con l' abbonamento a Sky, voi teste "nobili" che fate il verso della scimmia ai giocatori neri, voi che vi scannate fra paese e paese per una partita, voi che vi comprate la maglia di XYZ ... fatevi una risata, questa volta !! http://www.youtube.com/watch?v=mNWnbCjvtFI
  • ecco e. Utente certificato 4 anni fa
    I dati veri e verificabili sul degrado degli oceani sono abbastanza allarmati da non aver bisogno di essere mischiati con affermazioni come „L’Oceano Pacifico è morto“. Secondo le statistiche della FAO il 70% delle catture mondiali di pesce avviene nel Pacifico (84 su 118 milioni di tonnellate http://en.wikipedia.org/wiki/Ocean_fisheries/ FAO 2005 statistics: Fisheries and Aquaculture ). L’alterazione degli oceani e dei mari da parte dell’umanità è gravissima e crescente: inquinamento chimico, inquinamento da residui di plastica, acidificazione, pesca eccessiva. E’ difficile essere creduti su affermazioni veritiere e documentate se si perde ogni credibilità con affermazioni false.
    • antonella g. Utente certificato 4 anni fa
      Eh, son d'accordo con te, é un po' come postare l'immagine del porto di Manila senza specificarlo, lasciando che la gente l'associ automaticamente all'isola di spazzatura, che invece é per gran parte sotto il pelo dell'acqua
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    buona domenica blog e in bocca al lupo a tutti i votanti in alto adige!!!
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      tranquillo, anch'io sto facendo tre lavori in contemporanea :)
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Ema...scusa il ritardo... apro...chiudo...leggo...scrivo... :-)
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      ciao Lucaaaaaaaaaaaaaaaaa!!! anch'io caffe', grazie!! ciao Ps
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ciao ps!!!!!ok,caffèèèèèèèèèèèè
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Luca! Buongiorno... devono stare attenti ai brogli! il nemico è forte e potente, forse già i falsari in azione schede fasulle per fregar la nazione... p.s. 2° caffettino?? :-)
  • Giacomo B. Utente certificato 4 anni fa
    (ANSA) - ROMA, 26 OTT - Occorre riportare l'Italia ''in un sentiero di crescita, la crisi globale è finita, ne stiamo uscendo, ne sta uscendo l'Europa''. Lo ha detto il ministro dell'Economia Saccomanni aggiungendo che bisogna scegliere se ''agganciare la ripresa, anche con riforme strutturali'', oppure avviarci verso ''una fase acuta di instabilità politica''. Cos'é ..... ?? Una minaccia ?.....
    • dario a. Utente certificato 4 anni fa
      ma sbaglio o saccomanni è quello che il mese scorso disse che bisogna dire la verità agli italiani su come stanno le cose ? nn ho parole sono come i camaleonti ( senza offesa x i camaleonti ) italia senza speranza.
  • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
    L’agenzia italiana del farmaco (AIFA) diretta dal ministro per la salute beatrice lorenzin ha introdotto un aumento vertiginoso (da 31 euro a 23000 euro cadauno, 750 volte il costo iniziale) delle tariffe per la registrazione dei farmaci omeopatici. Questo è un atto scandaloso, per più ragioni: • innanzitutto perché significherà la morte del mercato omeopatico e il dirottamento dei pazienti verso il mercato della medicina convenzionale in mano alle grasse multinazionali del farmaco; • in secondo luogo perché provocherà l’espulsione di migliaia di posti di lavoro; • in terzo luogo perché da circa 5 anni esistono eloquenti prove sperimentali (prodotte non da biologi ma da fisici quantistici) contro coloro che negano la fondatezza scientifica della medicina omeopatica. Un altro grave sopruso perpetrato dai poteri forti e un’ulteriore limitazione delle libertà personali.
    • antonella g. Utente certificato 4 anni fa
      Sono sempre affascinata dalla gente che ha delle certezze assolute! Come faranno ad averle? Mah, io ho una certa idea...che non si sbattano per verificarne la fondatezza. Aiuto io la signora Rollo con un link http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/09/21/class-action-in-usa-contro-lomeopatia/158907/
    • peppino . Utente certificato 4 anni fa
      VIVIANA ti stiamo aspettando! Capiamo che sei molto impegnata ma vieni a rilassarti un po' con tutti noi. Grazie e buona giornata!
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 4 anni fa
      il Potere non ha soluzioni per l'uomo... non le vuole trovare non si capisce ormai di chi è la mano solo una cosa è sicura in questo mare una morte collettiva veloce, per la specie è già tardi... stanno lottando tutti gli onesti sì...ma invano
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Che dire? Mi vengono in mente solo insulti: è evidente la volontà delle industrie farmaceutiche di distruggere il mercato delle cure omeopatiche (comunque la si pensi sull'efficacia dei trattamenti omeopatici, che comunque non sono mai pericolosi).
  • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
    dalla sua pagina facebook: Salvo Notav Mandarà Devo dare a tutti gli attivisti 5 stelle una bruttissima notizia. Proprio mentre mi trovavo presso il suo locale, hanno arrestato Manuela Bellandi! Guardate il video relativo alle fasi concitate dell'arresto da parte delle forze dell'ordine! http://www.youtube.com/watch?v=F3R4LzuWQ0k
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
      Ordinaria Amministrazione. Chi Dorme, continui a Dormire. All'Inizio, accadeva a Palermo. Non commento Ulteriormente, tanto si Capisce cosa sta acCadendo.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      malefico salvo,con questo scherzo mi ha fatto prender un colpo stanotte..
    • libera p. Utente certificato 4 anni fa
      Ho visto il video, è pazzesco!!! siamo in piena dittatura!!!
  • Terry 4 anni fa
    Io proporrei di inserire nel programma una sorta di piccolo passo per diminuire la produzione di plastica nel nostro paese inserendo prodotti sostenibili per l'ambiente.Uno scalino alla volta per poter arrivare in cima !
  • tiziana meregalli 4 anni fa
    Non ci sono parole di fronte a questi scempi che l' uomo riesce a compiere, solo profonda tristezza e grande senso di impotenza....
  • Er caciara..... Roma Utente certificato 4 anni fa
    .....formiche o api dove ogni individuo ha la sua funzione precisa e responsabile...... okkio, anche le formiche, nel loro piccolo, si incazzano.........
  • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
    Ho messo indietro le lancette dell'orologio.Mi sarebbe piaciuto però metterle al 1994
  • Pier M. Utente certificato 4 anni fa
    Eccolo l'ultimo arrivato che si accorge che i mari del mondo stanno morendo, cosi come tutto il pianeta per colpa dell'uomo. Tutto va bene basta che faccia eco sulle teste vuote di chi ci governa ma allo stesso modo anche delle persone che se ne fregano. Leggere questo editoriale non cambierà niente nella coscienza della gente perché la gente se ne frega. Esiste una sola possibilità di salvezza ed è quella di propendere per una alimentazione vegetale al 100% come quella vegan non c'è altra soluzione. La maricoltura è ancora più deleteria della pesca normale perché per nutrirli utilizzano cmq pesci selvatici pescati dall'altra parte del mondo. Pesci che dovrebbero essere cibo di altri predatori. Siamo allo sfascio totale ed anche il movimento non fa niente in questo senso mentre dovrebbe spingere e sponsorizzare l'alimentazione vegetale. Io li ho votati cmq e lo continuerò a fare e mi batterò per sfondarvi le orecchie a tutti quanti.
    • libera p. Utente certificato 4 anni fa
      Alessandro Poggi mangia quel che ti pare, avvelenati con i farmaci e con quello che vuoi e non rompere più... con tutto il cuore
    • Alessandro Poggi 4 anni fa
      Cerca di limitarti a sfondare le orecchie e non altri organi ed apparati. I vegani rappresentano l'inutile fatta teoria. Cosa c'entri la plastica con l'alimentazione vegetale lo sa solo un vegano. Tutte le occasioni sembrano buone per professare una fede non scientifica, nutrizionalmente dannosa e stolta.
    • libera p. Utente certificato 4 anni fa
      Carissimo, faccio parte del Movimento Cinque Stelle, stai tranquillo che non sottovalutiamo niente... fidati e iscriviti quanto prima al, Movimento. Fatti portavoce anche tu, è di questo che si ha bisogno, non si deve solo demandare. Un caro saluto. Ricordati che nel 2014 ci saranno le regionali, tutti insieme con il M5S per buttare fuori i soliti massoni... per non dire mafiosi... :)
  • libera p. Utente certificato 4 anni fa
    ATTENZIONE!!!! Cercate su internet questo sito: Sperimentazione Clinica Fase I. Il Ministero della Sanità ha siglato un protocollo d'intesa con l'AIFA (Associazione Italiana Farmaci) per sperimentare i farmaci prima sugli animali e poi sulle persone. Chiaramente sono le persone più povere e più ignoranti che si sottopongono a questi test. Questa Società di ricerca opera in tutte le regioni d'Italia, la loro sperimentazione è sovvenzionata dalle regioni con finanziamenti statali.....persino sui malati di cancro effettuano i test..... Non assumete farmaci, se non in via eccezionale, niente vaccini,... attenzione sono speculazioni vere e proprie, siamo cavie in mano delle lobbies farmaceutiche. Ecco il vero motivo per cui la medicina ufficiale non vuole riconoscere e vuole distruggere l'omeopatia. Informatevi, leggete... Da non sottovalutare....
    • antonella g. Utente certificato 4 anni fa
      x libera (?) p. A parte che sarebbe corretto postare commenti relativi al post, mi permetto di rimandarti ad un paio di siti http://medbunker.blogspot.it/2011/10/la-vera- storia-delloscillococcinum.html http://www.globalist.it/Secure/Detail_News_Display?ID=31075quale si può partire per farsi qualche ideuzza un po' meno assolutista (vale per tutto, sposare in toto una tesi qualsiasi non permette di avanzare nella conoscenza)
    • libera p. Utente certificato 4 anni fa
      Alessandro Poggi evidentemente hai da difendere i tuoi interessi o di qualche altro... Ognuno è libero di assumere farmaci e avvelenarsi come vuole. Così come ognuno è libero di curarsi con i prodotti omeopatici che se non dovessero agire sicuramente non fanno male contrariamente ai farmaci che avvelenano. Ricordati che la società che sperimenta i farmaci sulle persone e sugli animali è sovvenzionata con i nostri soldi...stiamo sovvenzionando le speculazioni farmaceutiche
    • Alessandro Poggi 4 anni fa
      Commento disinformativo e potenzialmente dannoso, oltre che decisamente off topic. I prodotto farmaceutico, come il biologico (vaccini) vanno utilizzati, in caso di necessità. Semmai é proprio l'omeopatia ad essere una bufala colossale, oltre che costosa per il paziente, non garantendo alcun risultato. Non sono questi interventi amatoriali a risolvere i problemi sanitari.
    • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
      L'ho scritto sopra in un apposito commento
    • libera p. Utente certificato 4 anni fa
      Grazie :)
    • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
      Maledetti, hanno fatto or ora una legge(adesso la trovo e la riporto) che pone una fortissima ammenda all'introduzione dei farmaci omeopatici Ora riporto bene la norma
  • vincenzo matteucci 4 anni fa
    E' veramente INCREDIBILE ! Nel 2008, con una "direttiva parlamentare" RETROATTIVA che ha "annullato" il contratto-concessione, accettato e sottoscritto nel 2004, i partiti sono riusciti a SALVARE le dieci società delle slot-machines, che dovevano pagare 98 MILIARDI di euro, dopo l'accertamento fatto dalla Guardia di Finanza, su richiesta della Corte dei Conti. OGGI l'attuale Parlamento può fare una nuova "direttiva parlamentare" RETROATTIVA che annulli quella del 2008 e , così facendo, in Appello, le dieci società delle slot-machines , verranno condannate a pagare i 98 miliardi. Chiaramente diranno che "non ce li hanno". Il Governo può benissimo concedere delle rateizzazioni anche fino a 50 anni ! Naturalmente "cartolarizzando" TUTTO !! Ecco TROVATI 98 miliardi di euro !!!! Perché NON LO FANNO ???? Allora veramente vogliono SOLAMENTE "tutelare-salvare" le lobby delle slot-machines e continuare a MASSACRARE i semplici Cittadini !!! www.comitato98miliardi.altervista
  • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
    scusate, ma che ore sono? le 7:45 0 le 8:45??????
    • Er caciara..... Roma Utente certificato 4 anni fa
      ....tutta gente "sveglia"......eh...?
    • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
      Grazie, ero un po' confusa Non sapevo se le lancette andassero avanti o indietro Grazie ancora Ciao Buona domenica e buon inizio di autunno
    • john buatti Utente certificato 4 anni fa
      basta guardare di fianco alla data del tuo post e ti dice l'ora di quando hai postato.
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      7:45
    • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
      Come che mi cambia? Tutto
    • john buatti Utente certificato 4 anni fa
      che ti cambia se sai l'ora esatta?
  • harry haller Utente certificato 4 anni fa
    Sul fatto che il mondo sia diventato una immensa cloaca voluta da un malato senso del progresso umano , e dall'idea malata del capitalismo, e che di questo passo verremo tutti ammazzati da questi, in un modo o nell'altro, me ne son fatto ormai una ragione; ma a proposito di immondizia, impossibile non fare un parallelo con la situazione incredibile di questo Paese in saldo, di quel buffone pregiudicato che minaccia e continua a ricattare forte dei suoi miliardi e dei suoi media; sa bene di che pasta son fatti gli ominicchi ed i quaraquà di cui ha riempito le Istituzioni, e sa benissimo qual'è il prezzo d'ognuno di essi, usciti tutti dalla sua "fabbrica": la debolezza di uno Stato evanescente, capace di far la voce grossa solo coi suoi cittadini e di lasciare che questa merda scorrazzi impunita facendo ciò che ha sempre fatto, cioè violentare la Legge per poter fare i cazzi propri, è così lampante da togliere ogni minima speranza per il futuro dell'Italia; vorrei infine spezzare una lancia per il povero compagno Honecker, considerato con orrore dai paladini della Libertà a stelle e strisce, un nemico dell'umanità intera per aver controllato qualche migliaio di telefoni dei suoi cittadini: la NSA spia da decenni milioni di cittadini, imprese commerciali, politici, vertici militari, capi di Stato,: come li dovremmo chiamare, questi?
  • john buatti Utente certificato 4 anni fa
    Scusate altro errore - ecco il post corretto Quello che leggerete in basso è di per se illegale e scandaloso! La domanda da porsi è: perché il Presidente ha permesso che i servizi Segreti Italiani fossero coinvolti nello spiare gli Italiani? Perché non lo ha detto ai cittadini Italiani che l'Inghilterra ci spiava insieme agli USA? Napolitano é la massima carica di stato perciò i Servizi Segreti Italiani devono rispondere a Lui! Perché ciò non è avvenuto? I servizi Italiani furono anch'essi coinvolti nella strage di D'Amelio, qui il testo: http://tiny.cc/5ddh5w qui il video di Borsellino e Falcone : http://tiny.cc/jznl5w _________ fonte: http://tiny.cc/ffol5w In Italia, c’è una centrale di ascolto che intercetta comunicazioni e telefonate anche di esponenti politici, al di là delle autorizzazioni e degli accordi di cooperazione. La sede è all’interno dell’Ambasciata americana a Roma, dove si trova anche il centro di ascolto «ufficiale», dunque accreditato e a norma di legge. La conferma arriva informalmente in serata, dopo che nel pomeriggio il settimanale tedesco Der Spiegel ha rivelato tra gli altri l’esistenza del centro di ascolto di Berlino, che avrebbe intercettato il cellulare di Angela Merkel almeno fino a pochi giorni prima della visita di Barack Obama in Germania a giugno 2013. E a partire dal 2002, quando la leader era una esponente della Cdu, il principale parto di opposizione. Lo Spiegel on line pubblica un documento riservato frutto delle rivelazioni di Edward Snowden. Il documento identifica il numero della premier tedesca con la dicitura «GE Chancellor Merkel» e fa capire che la direttiva per l’ascolto sarebbe partita dal dipartimento «S2c32 European States Branches», che avrebbe affidato l’attività alle sede tedesca degli Special Collection Services, Scs. Dai documenti raccolti dal settimanale di Amburgo non è chiaro se siano ascoltati tutti i dialoghi della leader tedesca o se l’attenzione sia dedicata solo ad alcune [...]
    • Giacomo B. Utente certificato 4 anni fa
      Ma se i patti fatti con gli USA per la liberazione dell'Italia dal fascismo sono ancora oggi secretati ... che cosa ti vai domandando ? Hai giá la risposta.
    • john buatti Utente certificato 4 anni fa
      aggiungo, la Cia fu anch'essa coinvolta nell'assassinio di Borsellino Falcone e Moro. Usate i link sopra per approfondire.
  • libera p. Utente certificato 4 anni fa
    Vogliono distruggere anche i prodotti erboristici (ora integratori alimentari) Anche le industrie che producono e distribuiscono prodotti erboristici sono a rischio, visto che il Ministero della salute italiano continua a far sparire dall’elenco dei prodotti erboristici ammessi centinaia di piante importanti (a gennaio 2013 per esempio è toccato a propoli e polline), senza dare alcuna spiegazione, creando il caos sia tra i produttori che tra i rivenditori (erboristerie e farmacie). Perché di punto in bianco centinaia di piante, tra cui rimedi popolari usati da millenni, sono stati tolti dall’elenco ufficiale? Forse perché funzionando molto meglio dei farmaci chimici e non inducendo i loro devastanti effetti collaterali, sono un ostacolo che va eliminato?
    • agostino t. Utente certificato 4 anni fa
      Alessandro, posso farti una breve sintesi? Sei un imbecille. Un conto è parlare di omeopatia, dove il meccanismo di funzionamento non è ancora stato spiegato dalla scienza (ciò non vuol dire che non vi sia e che non sia efficace), ma parlando di fitoterapia parliamo di CHIMICA. Sono molecole ponderali, presenti in natura (quindi NON BREVETTABILI, per questo odiate dalle case farmaceutiche), con un preciso e misurabile effetto farmacologico. Tu sei uno di quelli che parla perché apre la bocca e gli da fiato, ma non sa nemmeno di cosa sta parlando. Mangia alimenti inquinati, intossicati con farmaci che eliminano solo il sintomo fatti con molecole tossiche per l'organismo, insomma ammazzati come meglio credi ma chiudi quella bocca inutile e non rompere i coglioni su questo blog. Ti sei offeso? Me ne frego.
    • Alessandro Poggi 4 anni fa
      Forse perché ciarlataneria ed erboristeria vanno di pari passo.
  • Nicola P. Utente certificato 4 anni fa
    Certi difetti della civilizzazione sono così profondi e radicati da essere di difficile soluzione. A parole tutti ci lamentiamo del consumismo ma in realtà non vediamo di comprare l'ultimo gadget, magari anche dispiacendoci che sia prodotto da operai sfruttati e sottopagati. Ma lo acquistiamo lo stesso. Detestiamo le automobili in quanto potenzialmente letali (basta guardare le statistiche della mortalità su strada) ma ogni volta che andiamo dal concessionario vogliamo l'auto più grossa e potente che le nostre finanze ci permettono. Non ci chiediamo nemmeno se possano esistere mezzi di trasporto individuale meno assurdi e più civili. La corsa al consumismo e allo spreco delle energie è, tra l'altro, ormai diventata globale. Gli esclusi non vedono l'ora du partecipare. Ammesso che questo sistema non sia già arrivato al collasso, penso che ci arriveremo in tempi relativamente brevi. Già nel XIX secolo Malthus metteva in guardia sulla crescita demografica incontrollata e sulle sue conseguenze. In tempi molto più recenti la teoria di Olduvai, postulata dall'ingegnere petrolifero Richard C. Duncan, ci avverte che è solo questione di tempo prima che le risorse si esauriscano. Quando ciò accadrà torneremo al medioevo o, peggio, all'età della pietra.
    • mario di genova Utente certificato 4 anni fa
      si ma allora a cosa ci occorre l'intelligenza ? la ritengo una bomba ad orologeria dataci per estinguerci.
    • mario di genova Utente certificato 4 anni fa
      si ma allora a cosa ci occorre l'intelligenza ?
  • john buatti Utente certificato 4 anni fa
    Scusate ma un link non funziona- ecco il post corretto Quello che leggerete in basso è di per se illegale e scandaloso! La domanda da porsi è: perché il Presidente ha permesso che i servizi Segreti Italiani fossero coinvolti nello spiare gli Italiani? Perché non lo ha detto ai cittadini Italiani che l'Inghilterra ci spiava insieme agli USA? Napolitano é la massima carica di stato perciò i Servizi Segreti Italiani devono rispondere a Lui! Perché ciò non è avvenuto? I servizi Italiani furono anch'essi coinvolti nella strage di D'Amelio, qui il testo: http://tiny.cc/5ddh5w qui il video di Borsellino e Falcone : http://tiny.cc/jznl5w _________ fonte: http://tiny.cc/i1ml5w In Italia, c’è una centrale di ascolto che intercetta comunicazioni e telefonate anche di esponenti politici, al di là delle autorizzazioni e degli accordi di cooperazione. La sede è all’interno dell’Ambasciata americana a Roma, dove si trova anche il centro di ascolto «ufficiale», dunque accreditato e a norma di legge. La conferma arriva informalmente in serata, dopo che nel pomeriggio il settimanale tedesco Der Spiegel ha rivelato tra gli altri l’esistenza del centro di ascolto di Berlino, che avrebbe intercettato il cellulare di Angela Merkel almeno fino a pochi giorni prima della visita di Barack Obama in Germania a giugno 2013. E a partire dal 2002, quando la leader era una esponente della Cdu, il principale parto di opposizione. Lo Spiegel on line pubblica un documento riservato frutto delle rivelazioni di Edward Snowden. Il documento identifica il numero della premier tedesca con la dicitura «GE Chancellor Merkel» e fa capire che la direttiva per l’ascolto sarebbe partita dal dipartimento «S2c32 European States Branches», che avrebbe affidato l’attività alle sede tedesca degli Special Collection Services, Scs. Dai documenti raccolti dal settimanale di Amburgo non è chiaro se siano ascoltati tutti i dialoghi della leader tedesca o se l’attenzione sia dedicata solo ad alcune [...]
  • libera p. Utente certificato 4 anni fa
    Difendiamo l’omeopatia La strategia messa in atto dalle lobbies della chimica, per tramite l’AIFA e gli altri enti sovranazionali come l’EMEA, è abbastanza semplice e lapalissiano: vogliono far morire il mercato omeopatico, inglobando i pazienti, dirottandoli verso i loro lidi. Per fortuna molti gruppi di pazienti stanno raccogliendo firme per far sentire la loro voce. Il Comitato Difendiamo l’Omeopatia sta raccogliendo migliaia di firme con una petizione che chiede di cambiare immediatamente le norme vigenti.
    • Alessandro Poggi 4 anni fa
      L'omeopatia non serve a nulla e costa anche parecchio.
  • john buatti Utente certificato 4 anni fa
    Quello che leggerete in basso è di per se illegale e scandaloso! La domanda da porsi è: perché il Presidente ha permesso che i servizi Segreti Italiani fossero coinvolti nello spiare gli Italiani? Perché non lo ha detto ai cittadini Italiani che l'Inghilterra ci spiava insieme agli USA? Napolitano é la massima carica di stato perciò i Servizi Segreti Italiani devono rispondere a Lui! Perché ciò non è avvenuto? I servizi Italiani furono anch'essi coinvolti nella strage di D'Amelio, qui il testo: http://tiny.cc/5ddh5w qui il video di Borsellino e Falcone : http://tiny.cc/hdnl5w _________ fonte: http://tiny.cc/i1ml5w In Italia, c’è una centrale di ascolto che intercetta comunicazioni e telefonate anche di esponenti politici, al di là delle autorizzazioni e degli accordi di cooperazione. La sede è all’interno dell’Ambasciata americana a Roma, dove si trova anche il centro di ascolto «ufficiale», dunque accreditato e a norma di legge. La conferma arriva informalmente in serata, dopo che nel pomeriggio il settimanale tedesco Der Spiegel ha rivelato tra gli altri l’esistenza del centro di ascolto di Berlino, che avrebbe intercettato il cellulare di Angela Merkel almeno fino a pochi giorni prima della visita di Barack Obama in Germania a giugno 2013. E a partire dal 2002, quando la leader era una esponente della Cdu, il principale parto di opposizione. Lo Spiegel on line pubblica un documento riservato frutto delle rivelazioni di Edward Snowden. Il documento identifica il numero della premier tedesca con la dicitura «GE Chancellor Merkel» e fa capire che la direttiva per l’ascolto sarebbe partita dal dipartimento «S2c32 European States Branches», che avrebbe affidato l’attività alle sede tedesca degli Special Collection Services, Scs. Dai documenti raccolti dal settimanale di Amburgo non è chiaro se siano ascoltati tutti i dialoghi della leader tedesca o se l’attenzione sia dedicata solo ad alcune specifiche conversazioni. [...]
    • john buatti Utente certificato 4 anni fa
      scordavo; la Cia fu anch'essa coinvolta nell'assassinio di Borsellino Falcone e Moro. Usate i link sopra per approfondire.
  • libera p. Utente certificato 4 anni fa
    Pochi ovviamente ne parlano. I media mainstream e i giornalisti embedded, come sempre tacciono, ma l’intero mondo dell’omeopatia è in serio pericolo a causa di manovre politico-economiche-amministrative che lo vogliono letteralmente e praticamente distruggere. http://www.disinformazione.it/omeopatia_stanno_distruggendo.htm
  • mauro lancioni Utente certificato 4 anni fa
    Solo una glaciazione può salvare il pianeta dalla demenza umana.
    • mario di genova Utente certificato 4 anni fa
      un modo come un altro per risolvere il 'danno dei danni'.accetto anche altri modi purchè si estingua l'umano parassita.
  • NICOLA DELIGUORI Utente certificato 4 anni fa
    necessaria la decrescita.chi la pensa diversamente è un pazzo.
    • mario di genova Utente certificato 4 anni fa
      si,è un'idea ma l'errore a monte fatto dal creatore è che ci ha fatto un'intelligenza soggettiva,cioè ognuno di noi la usa per la propria morale,fini,aspirazioni e comunque non legata o aggregabile ad/con un'entità unica tipo formiche o api dove ogni individuo ha la sua funzione precisa e responsabile.d'accordo che è proprio questa caratteristica che ci distingue dal resto dei viventi ma la conclusione è tragicamente terminante.in un modo o nell'altro.ai posteri l'ardua sentenza !
    • mario di genova Utente certificato 4 anni fa
      si,è un'idea ma l'errore a monte fatto dal creatore è che ci ha fatto un'intelligenza soggettiva,cioè ognuno di noi ha la sua morale,fini,aspirazioni e comunque non legata o aggregabile ad/con un'entità unica tipo formiche o api dove ogni individuo ha la sua funzione precisa e responsabile.d'accordo che è proprio questa caratteristica che ci distingue dal resto dei viventi ma la conclusione è tragicamente terminante.in un modo o nell'altro.ai posteri l'ardua sentenza !
    • G. 4 anni fa mostra
      No Antonio,purtroppo mi riferivo a quella economica. Purtroppo!
    • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
      Forse ti riferisci anche alla descrescita demografica ? Capisc'a me
    • G. 4 anni fa mostra
      Eh,ma decrescere più velocemente di quanto l'Italia stia già facendo mi pare difficile,no?
  • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
    Le cose cambiano ad iniziare dai loghi. Avete notato i loghi dei meetup ? Prima c'era solo scritto Movimento ,Beppe Grillo, ecc. Ora al logo del M5S si aggiunge intorno al simbolo, dei numeri, dei disegni, quasi sempre rossi.... Inizia il cambiamento ? Si, e chi di dovere non se ne accorge ed anzi appoggia lo sputtanamento. Fra poco ci sarà da ridere.... Capisc'a me
  • G. 4 anni fa mostra
    LE PREVISIONI DEL DIVINO ESTIQAATSI Mmhh...nulla di pacifico durerà a lungo!
  • G. 4 anni fa mostra
    SMS DAL MADAGASCAR ! ! ! http://pinoz6700.blogspot.it/2013/10/sms-dal-madagascar.html
  • vito asaro 4 anni fa
    una sola cosa,in italia,era rimasta di legale:l'ora.stanotte finisce anche quella.
  • Bruno Marioli 4 anni fa
    All'uomo moderno, tanto osannato per il progresso millantato dalla maggioranza, succederà esattamente quello che successe agli abitanti dell'isola di Pasqua che sono scomparsi per la loro stupidità per non aver pensato che senza alberi erano condannati a morire ! Cosi' moriremo anche noi o i nostri figli o discendenti prossimi per non aver portato il rispetto dovuto al paradiso terrestre del quale potremo gioire ancora per poco tempo! Le solite cassandre diranno i soliti imbecilli che non vedono più lontano del giorno dopo e contro i quali non c'è rimedio perchè sono la stragrande maggioranza e i pochi che osano mettere in guardia sono derisi e considerati uccelli del malaugurio !
    • vito asaro 4 anni fa
      caro amico,c'è poco da fare,gli uomini sono cosi.prova a leggere il racconto:le uova fatali.solo alla fine si accorsero che avevano ucciso l'unico uomo che poteva salvarli.io ho tutto chiaro e so che solo l'abolizione della proprieta privata potrebbe salvarci dall'inevitabile catastrofe ma,a chi vado a raccontarlo?sai che risate.per fortuna ho gia 60 e,forse,faro in tempo a non vedre il nuovo medio evo.
  • G. 4 anni fa mostra
    L'IMPICCIATO ! ! ! http://pinoz6700.blogspot.it/2013/10/limpicciato.html
  • Rosa Anna 4 anni fa
    Seguito In fondo al cortile sostava in appello un vecchio piccolo secchio bucato di quelli smaltati di bianco con due righe blu e un fiore dello stesso colore a cui si erano aggregati i fiori un po' neri e rossi di ruggine del colpi del tempo. Un paio di volte all'anno veniva portato, pieno di cocci di stoviglie e vetri rotti in un avvallamento del terreno fuori paese: Rovesciati i cocci venivano frantumati e ricoperti con una palata di terra Si diceva serve per riempire il buco così dopo ricresce l'erba. Fine
  • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
    Avete notato quanto è intelligente il mare?... Quello che gli uomini gli buttano dentro, come la plastica, lui la risputa a riva... e la ridà indietro sulle spiagge.(come a dire...tenetevi voi ste porcherie...è roba vostra...) Quello che non può restituire lo copre sul suo fondo di alghe e altre piante marine e ne fa rifugi per i pesci... Così è anche dello smog per Madre Aria...lo smog che sale verso il cielo...appena possibile lo fa ripiovere giù...sulle nostre teste. La Natura nn si fa fregare da esseri poco più grandi di cimici...
  • Rosa Anna 4 anni fa
    Seguito In casa sacchetti del pane riciclavano, triciclavano, quatriciclavano. Quelli delle caramelle erano preziosi come le carte di alluminio dorate dei cioccolati che si lisciavano togliendogli le piegature con una matita, facili a rompersi, Lavoro delicato per bambini caparbi. Come quelle rosse delle arance ( chissà sempre rosse? ) utilizzate riutilizzate da mille fantasie infantili. Qualche volta con i sacchetti del pane si poteva ottenere se ancora integri dopo i tricicli e quatricicli di mamma. Un bel colpo soffiandoci dentro poi si quinticiclavano accendendo la stufa riempiendoli di ramoscelli di vite secchi della potatura di primavera, insaccati non sbriciolavano sul pavimento. La vecchia carta proveniente dai sacchi di farina in casa mia finiva per foderare il fondo dei cassetti. Quella bianca quello delle posate quella marrone gli altri. Una volta al mese in paese passava una bicicletta, anzi no. Un vecchio triciclo a carrettino. Il signor raccoglitore: Camillo, acquistava pagando 5 lire le pelli dei conigli, 2 lire la carta non usata per accendere le stufe a legna, gli stracci esclusi quelli di buona lana che si voleva conservare per far triturare dal materassaio per trapunte da letto o quelli di cappotti maschili infeltriti buoni per pantofole. Qui si chiamano scapin (ora divenuti artigianato locale ricercato) Le scatole di sardine e delle acciughe piccanti (quelle essendo ovali non servivano per i pali dello zio) e qualsiasi metallo che doveva essere buttato, ""piombini""dei salami "" chi li scorda "" erano molto ben pagati ""la panettiera"" come era soprannominata la proprietaria del negozietto, attentamente li staccava dal cordino del salume e li riponeva in una scatola. Il Camillo a casa assemblava poi rivendeva e tutto veniva riciclato. Guadagnò abbastanza per comprare la casa alla figlia prima delle sue nozze. In fondo al cortile sostava in appello un vecchio piccolo secchio bucato di quelli smaltati continua
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    buonanotte blog!!e fate sogni a 5 Stelle!!!
  • Rosa Anna 4 anni fa
    Seguito Per tettuccio sui paletti della staccionata. Un secchiellino legato con fil di ferro ad un manico per annaffiare i pomodori con acqua e cacca di gallina, di sera dopo il tramonto del sole, mai prima! Uno strumento di precisissima misura e sicuro per annaffiare il terreno. Un mestolo normale o l'innaffiatoio avrebbe bagnato la pianticella danneggiandola. Diceva ! Poi era la giusta quantità. Il suo segreto per ottenere il primato di maturazione fra gli orti. Una nota marca di cioccolato riempiva delle minuscole casette di crema di nocciole. Bimbi supplicavano genitori per averle, c'era anche il cucchiaino dello stesso colore: rosse, gialle e verdi, svuotate erano balocchi, qualcuno le poneva nel presepe di Natale. Il cucchiaino per le bambole Una volta l'anno venivano dei nomadi rom riparavano ombrelli, secchi e stoviglie e le bambole. Se gli davi una certa quantità di stracci e carta e non ricordo cos'altro ti davano una bambola nuova con il vestito di luccicanti paiettes e i capelli a boccoli biondi o neri neri, Ero bionda, forse fu per quello che ......... Scelsi quella dai capelli neri, neri con gli occhi che sbattevano le palpebre mentre diceva ma-ma , ma-ma . Lo fece fino a che,vinta dalla curiosità, smontai il congegno che aveva al posto dell'ombelico. Scollando le mutandone di pizzo e nastri. La colla era resistente ci volle un po' . Salumi e formaggi erano incartati nella carta oleata che poi le donne riutilizzavano per cuocere il polpettone . Lo zucchero in una carta blu, non chiedetemi perché. Ma so che veniva usata per cataplasmi contro la tosse. Continua
  • gianni pivetta 4 anni fa
    Ancora di più di fronte a certe notizie mi chiedo quanto la globalizzazione non stia infierendo sul pianeta. Mercato infinito saccheggio infinito devastazione infinita. Il pellerossa uccideva solo i bufali necessari per la sopravvivenza...Poi i bianchi, le addotte necessità della civilizzazione e i bufali sono scomparsi. Così avverrà per tutte le risorse della terra in un mercato globale dove solo denaro e produzione sono le regole. Bisogna cominciare a pensare ad una tutela della gente. Facciamoci i Farmaci da soli a tutela della loro qualità. Sviluppiamo con le nostre coste la coltura estensiva del pesce. Cerchiamo di importare il meno possibile. Il pesce del pacifico da qualche parte dovrà andare. Se non nelle nostre pance forse nel concime. Ma non verrà buttato, produrrà ricchezza
  • Rosa Anna 4 anni fa
    Seguito precedente Infatti dopo essere stata disintegrata ci pioverà in testa. Quand'ero bambina il piccolo negozietto davanti a casa risolveva così lo smaltimento imballaggi: Vetri di bibite, vino, birra e altro tutto reso al fornitore. Se rotto doveva essere ripagato. Per liquidi come: Olio d'oliva e di semi o candeggina: I clienti se lo portavano da casa per farselo riempire. Le scatole di latta con peperoni, acciughe e tonno da 1/2 kg. e più venivano regalate, per diventare vasi di gerani, finché si dissolvevano Andavano a ruba, c'era chi le prenotava. Un di vidi un alterco fra due donne per contendersele. Il cartone idem serviva a molti usi, veniva usato in ripari di animali, giochi per bimbi, per riporre coperte e altro. Rotto infine bruciato in stufa o messo in un sacco per il signor raccoglitore. I sacchi della farina erano triciclati. Il panettiere li svuotava poi li riciclava per portare il pane al negozio, erano in tre strati di carta resistente: Il primo bianca, le altre marroni. Quella bianca, tagliata con il coltello del formaggio, utilizzata per avvolgere la pastda un quadrato bastante per 300 grammi, uno più grande per 500 grammi. Non di più perché le clienti acquistavano l'occorrente quotidianamente. Quella marrone serviva per incartare il sapone, le patate, le cipolle. Sacchetti di carta erano usati solo per pane e dolci. Caramelle in quelli piccoli a fiorellini . Le confezioni erano solo di biscotti e cioccolati e dei detersivi da un kg. Arrivarono i primi ""fustini"" di detersivo dopo svuotati servivano per mille ricicli addirittura foderati di carta colorata come portariviste, porta lavoro a maglia, porta legna. Poi sfiniti e rassegnati attendevano con la carta il signor raccoglitore. Le scatolette di sardine, carni, pomodori pelati, fagioli e piselli erano le uniche che non riutilizzate si rottamavano subito. Mio zio utilizzava anche quelle. Continua
  • Ernesto - La Habana 4 anni fa
    ¡¡¡HOLA BASE!!! L'unico senso (il)logico è al lik quì: http://www.youtube.com/watch?v=3LbMJFy5iUU Buenas Noches a Todos!
  • Patrizia M. Utente certificato 4 anni fa
    Un delitto atroce, un'oscenità senza alcun senso logico!
  • ema dell Utente certificato 4 anni fa
    sogni stellati agli amici! buonanotte blog!
  • maurizio tesei Utente certificato 4 anni fa
    Preferisco avere a che fare con quella spazzatura lì...Piuttosto che con quell' altro tipo di "spazzatura",rappresentata dai politici italiani... Maurizio Tesei
  • Rampelti skin Utente certificato 4 anni fa
    DOTTOR GRILLO HA SENTITO COSA HA DETTO NASCIA PRANDI A PROPOSITO DI QUELLA RAGAZZINA VIOLENTATA DA 5 A MODENA ?? "CHIUNQUE STUPRA UNA BAMBINA , UNA DONNA , O UN' ANZIANA DEVE ANDARE IN GALERA PER TUTTA LA VITA , ALTRO CHE AGLI ARRESTI DOMICILIARI, COSI' LA SMETTONO UNA VOLTA PER TUTTE . E IN TELEVISIONE CI SENTIAMO DIRE RAGAZZI PER BENE ...O RAGAZZI DI FAMIGLIA PER BENE SOLO PERCHE' SONO RICCHI.....SONO PEGGIO DEGLI ASSASSINI, SOLO PER FARE SESSO ROVINANO UNA PERSONA PER TUTTA LA VITA , LO STATO DEVE PROVVEDERE . SE FANNO COME DICE LA PRANDI NON STUPRANO PIU' NESSUNO . MI PERMETTO , DOTTOR GRILLO DI LASCIARLE IL NOME DEL SITO DI NASCIA PRANDI SU INTERNET : WWW.NASCIAPRANDI.IT
  • Morena . Utente certificato 4 anni fa
    Se la natura si "rivolta", con catastrofi consistenti,non c'è denaro o potere dell'uomo che tenga,la natura non è corruttibile, al fine chi comanda veramente è la natura.
    • Morena . Utente certificato 4 anni fa
      Tanto per precisare, la politica ladra non ci campa, come del resto nessuno, sull'Apocalisse,catastrofe di immane dimensioni; ma sulle catastrofi "minori"(terremoti,alluvioni,ecc..)eccome che ci campa!!!
    • Morena . Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Luca,ciao EMA una cosa è certa,almeno su questo la politica ladra non ci campa/crepa!
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      ed e' sempre stato cosi!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      verissimo!!
  • Alessandro Poggi 4 anni fa
    Se questo sito continuerà a fomentare il qualunquismo, non ci sarà futuro politico. Lasciare che altri movimenti svolgano il loro lavoro, in modo competente ed attivo.
    • Aurelio C. Utente certificato 4 anni fa
      * * * In una italietta mediocre, priva di senso civico, di onestà intellettuale, carente in cultura e progresso qualsiasi cosa è qualunquismo. Discorsi sensati è impossibile farne, perché nessuno li ascolta. Discorsi insensati li ascoltiamo tutti giorni nei talk show con la Santancazzi di turno... E' una fortuna che si stia fermi sul "qualunquismo"... altrimenti ci vorrebbero le randellate. * * *
    • Piero da Messina () Utente certificato 4 anni fa
      Almeno Berlusconi è un fantino.
    • Piero da Messina () Utente certificato 4 anni fa
      Parli come un qualunque qualunquista. Qualunquismo de che? spiegati renzino, o ronzino che fa lo stesso.
    • Daniela M. Utente certificato 4 anni fa
      buonanotte al troll...quello che è tutto sbagliato per partito preso http://www.youtube.com/watch?v=cVu0Ay4MFmo
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      vai pure altrove se ti sembra qualunquismo.grazie.ciao
  • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
    ....nel 1970, sentii..con le mie orecchie Richard Nixon dire che ci sarebbe stato petrolio per altri 20 anni...e poi sarebbe finito,...con le problematiche del caso. Le previsioni..non sempre c'azzeccano.
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      ...ora vado a farmi un giretto in un pub. La titolare guardacaso..è la referente di Beppe per questa zona...ed organizzerà i pulmann per genova. *****
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      molto bello quello che hai scritto e lo approvo in tutto anche quello tra parentesi, ahahahah!
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      ...è l'uomo che tramite il denaro..comanda o non comanda...(o meglio la donna) Il denaro non è altro che un titolo atto a rappresentare una quantità di un valore, che un individuo o una società riesce a produrre. E' l'uomo col suo cervello..che con i suoi vizi..i suoi sogni ..le sue ambizioni..le sue generosità..i suoi egoismi..la sua invidia..i suoi amori..i suoi tradimenti..determina le sorti della società umana... *****
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      si potrebbero gia' ampiamente usare adesso energie alternative decisamente meno inquinanti del petrolio, il fatto e' che il denaro comanda tutto. Avventura affscinante ma non facile e anche difficile da sostenere
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      ..ema..credo che quando sarà finito il petrolio..ci saranno già pronte altre forme di energia . Non è facile interpretare nuovi segnali..che ci portino..su strade costruttive....per un futuro sostenibile. Ci sono al mondo tante variabili ..quante sono le teste viventi. 6 o 7 miliardi...mettere tutti d'accordo..è un bel problemino. Chissà..se quello che stiamo facendo..oltre all'italia potrà influenzare..dinamiche oltre i nostri confini. E'un'avventura...che non manca di fascino....e che deve essere vissuta. *****
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      due anni fa sono stata a fare un viaggio negli emirati arabi, li ho girati tutti, li usano energie alternative al posto del petrolio, sono seduti sul petrolio ma non lo usano! lo vendono.
  • ROBERTO SCANNAPIECO Utente certificato 4 anni fa
    SIAMO TROPPI PER QUANTO CONSUMIAMO E PER COSA CONSUMIAMO E COME PRODUCIANO. OCCORRE DIMINUIRE LA POPOLAZIONE, CAMBIARE MODO DI CONSUMARE E DI PRODURRE ALTRIMENTI SARA' LA FINE.
    • franco a. Utente certificato 4 anni fa
      si è vero! ma dicono che non è così! noi siamo FINITI perchè siamo a crescita zero! poi dicono che in FINLANDIA stanno bene perchè sono pochi!!! pensa che cervelli! vai a metterli d'accordo!!!
  • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
    Se si avesse una certa tendenza ad assolvere il creatore, a considerare questo mondo come accettabile e anzi soddisfacente, bisognerebbe sempre fare le proprie riserve sull'uomo, il punto nero della creazione. Emil Cioran, Il funesto demiurgo, 1969
    • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
      Siiii....esempio di 'creazione' mal riuscita...;)) Ma in fondo era solo una...'prova'...:))
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      Ahahahah vista ...Fantozzi l'emblema della sfiga..:)
    • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
      Eccoti la scena che ti dicevo...;)) http://www.youtube.com/watch?v=6lq2FP9xc0g
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      ....che spero li travolga....ma... QUANTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO?!?!?!??!?!?!?! MANCAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!?!?!?!?!? ;)))
    • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
      e tanti fiocchi di neve seppur leggeri...messi insieme formano una valanga....:))
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      Azz non ho visto quel film ..provvederò...:)) ps carina la mongolfiera ..è il minimo che noi possiamo fare .. tanti granelli di polvere fanno una montagna:)
    • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
      Ricordi la 'Creazione' con Paolo Villaggio?...:) Solo che in quel film Dio si accorgeva dello sbaglio che aveva fatto e ne creava uno migliore.. Complimenti per la mongolfiera!...:)
  • Fabrizio Salvini 4 anni fa
    NSA Il piu' grosso archivio di schedatura e' FACEBOOK. Anche il meno costoso, le vittime si sono in gran parte autoschedate. In China e' bloccato per dare vantaggi al loro QQ ed altri. Con buona pace dei neostalinisti e della Merkel questo non e' possibile in Europe. Manca un equivalente, i soldi dilapidati in altre cose. Magari in tivvi' e stipendifici per figli di papa'... Solita malafede europea, sempre dare colpa a qualche untore dei loro malgoverni. Ritornando a Facebook, attenzione a come lo usate, probabilmente sara' usato CONTRO DI VOI...
  • Daniela M. Utente certificato 4 anni fa
    Buonanotte a tutti... ai trolls...quelli che è tutto sbagliato per partito preso http://www.youtube.com/watch?v=cVu0Ay4MFmo ai conformisti...quelli che va tutto bene per partito preso http://www.youtube.com/watch?v=RxhwMqikj7w e infine ai coraggiosi...quelli che amano volare alto. http://alfredodecclesia.blogspot.it/2013/02/non-smettete-mai-di-protestare-di-sir.html ^__^
    • Piero da Messina () Utente certificato 4 anni fa
      Un gatto bianco, ch’era presidente der circolo der Libbero Pensiero sentì che un Gatto nero, libbero pensatore come lui, je faceva la critica riguardo a la politica ch’era contraria a li principi sui. “Giacché nun badi a li fattacci tui, - je disse er Gatto bianco inviperito -, rassegnerai le proprie dimissione e uscirai da le file der partito: che qui la poi pensà libberamente come te pare a te, ma a condizzione che t’associ a l’idee der presidente e a le proposte de la commissione!” - “E’ vero, ho torto, ho aggito malamente…” - Rispose er Gatto nero. E pe’ restà ner Libbero Pensiero da quela vorta nun pensò più gnente. - Trilussa -
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      anche a te!
    • Daniela M. Utente certificato 4 anni fa
      'notte ema! sogni d'oro stella!!!
    • Daniela M. Utente certificato 4 anni fa
      'notte Lucaaaa ^.^
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      buonanotte carissima!!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      notte daniela!!!
  • ROBERTO SCANNAPIECO Utente certificato 4 anni fa
    http://www.lindipendenza.com/presidente-inps/ INPS, IL PRESIDENTE GUADAGNA 1.200.000 EURO ALL’ANNO Un popolo soffre e uomini onesti perdono impresa, lavoro e casa per la crsi e per le tasse. Tasse dovute agli sprechi, ai furti ed alla incapacità di una classe politica e burocratica autoreferente che si autoapprovs col consenso degli organi di controllo ogni compenso, benefit, privilegio e non pagando mai per truffe e tangenti. Il paese è fallito per colpa di questa gente disonesta che ha crato una voragine finanziaria in cui siamo tutti sprofondati dentro. Un ladro è più onesto perché rischia ed affronta il rischio quando lo prendono. Il presidente degli usa, il primo ministro tedesco guadagnano molto meno del presidente dell'inps pur avendo più responsabilità e pur essendo a capo di governi ben più ricchi. Sono popoli che hanno una dignità ed un rispetto dei contribuenti ben diversa da noi. Occorre che i cittadini si organizzino da loro per manifestare contro questi ladri perché loro non ammetteranno mai che il vero problema dell'italia sono loro, la loro disonestà, la loro incapacità, la loro prepotenza, la loro solidarietà rispetto agli altri membri della casta con cui condividono privilegi e potere per se e per la loro famiglia. Loro e solo loro sono il problema dell'italia e gli strumenti democratici sono stati infettati e quindi resi inutilizzabili contro di loro, come gli strumenti di controllo. Occorre un colpo di coda ed un cambiamento radicale del modo di pensare a cosa è importante e cosa non lo è. Stiamo morendo di tasse e di debito pubblico per mantenere questi quattro criminali più ricchi degli sceicchi è più corrotti del peggior tiranno dell'ultimo dei paesi del terzo mondo. NON E' POSSIBILE ANDARE AVENTI COSI', SEMPRE PIU' POVERI E SEMPRE MENO DIGNITOSI, SEMPRE PIU' ASSERVITI E SENZA FORZE PER REAGIRE, ASSONNATI E INDEBOLITI, SEMPRE PIU' STANCHI E ARRENDEVOLI IGNARI DI CIO' CHE DEVE ESSERE UN UOMO: LIBERO E UGUALE AD OGNI ALTRO UOMO!
    • annunziato l. Utente certificato 4 anni fa
      Hai perfettamente ragione.Cosa fare? Il M5S al momento ha poche armi in pugno. Dobbiamo avere pazienza e sperare di farcela alle prossime elezioni, intanto ci stanno impoverendo in modo drammatico. Io, per esempio non riesco più ad arrivare alla fine del mese e avendo bisogno della sanità pubblica, a causa dei costi ho cominciato a rinunciare ad alcune prestazioni. Sono incazzato come una bestia. Scusa lo sfogo ma sono al limite della pazienza.
  • Leopoldo Leopo Utente certificato 4 anni fa
    http://www.umarcocali.com/
  • Francesca B. Utente certificato 4 anni fa
    James Cook, il primo europeo a mettere piede sulle isole Hawaii, chiamò l’arcipelago “Isole Sandwich” in onore del suo armatore, conte di Sandwich. Il capitano, (che l’anno dopo fu ucciso dagli indigeni hawaiani), probabilmente non immaginava che le isole da lui scoperte sarebbero diventate dopo soli 235 anni simbolo non dei panini richiamati dal toponimo, ma degli orribili e ingombranti contenitori di plastica utilizzati per imballarli. L’Oceano Pacifico come un grande vassoio del McDonalds, su cui c’è solo una montagna di plastica, (bigmac compreso), ma da mangiare non c’è nulla. Anche questa foto la dice lunga: http://www.nydailynews.com/news/world/photos-surfers-ride-trash-filled-waves-indonesia-article-1.1431227
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      :)))
    • Francesca B. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao Ema Luca!!! :-)
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ma ciao francesca!!!
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      ciao Francesca! Ma e' pazzesco fare surf li in mezzo senza elmetto!! :))
  • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
    Alcuni esperti Inglesi hanno cominciato ad osservare un lento ma progressivo Dissolvimento dei Gusci di alcuni Molluschi che vivono nell'Oceano Meridionale. La principale causa di questo effetto è da individuarsi nell'Acidificazione delle Acque degli Oceani per la sempre maggiore presenza di Anidride Carbonica. A causa di questa Acidificazione quindi i gusci e le conchiglie dei molluschi si stanno dissolvendo. Un segnale da saper interpretare, in quanto, anche questi piccoli esseri hanno un rolo importantissimo per l'Ecosistema marino, costituendo il nutrimento di moltissime specie di animali. Quindi l'eventuale estinzione di queste specie porterebbe di conseguenza la fine di tutte le altre specie che hanno questi molluschi come loro principale nutrimento, potendo portare così al collasso un delicatissimo ecosistema come quello marino, già minacciato da alti tassi di inquinamento e da una Pesca Industriale e illegale senza limiti. Ogni specie su questo pianeta ricopre un proprio ruolo, indipendentemente dalla grandezza.
    • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
      Dicono che hanno perso il numero del telefono....;)) o che c'è poco...'campo'... Solite scuse va....:))
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      ...i credenti potrebbero farsi dare la soluzione per risolvere il problema :))
    • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
      A volte mi chiedo se Dio, o chi per lui, aveva previsto tutto ste automobili sulla terra...:)
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      Sarebbe bello tornare a vivere in sintonia con il Pianeta che ci ospita..
    • Dino Colombo Utente certificato 4 anni fa
      grazie del riferimento Epos... Fabrizio...se nn sono così non li vogliono!...:)
    • Fabrizio Salvini 4 anni fa
      Anche politici corrotti specialmente in Europa hanno un gran ruolo...
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      ....... http://www.youtube.com/watch?v=bXa3LKAB3Mw
  • Cait Sith 4 anni fa
    OT "In Italia è anomalo il fenomeno degli scoraggiati che non cercano più lavoro" Anomalo?????????????? Ma se quando vai a fare un colloquio hai davanti almeno 50 persone e poi ,se fantascientificamente ti assumono, ti trattano come una merda con contratti vergogna e paghe da fame....perchè uno non dovrebbe essere scoraggiato??????????????????? Dall'alto dell' Olimpo sono proprio di un altro mondo.
  • alnair gru Utente certificato 4 anni fa
    L'uomo e il suo potere può far male e ne può far tanto... ma l'uomo può essere magia e fare della felicità altrui il proprio motto Thomas Sankara, l'uomo dell'alto Volta colui che disse: LA POLITICA DEVE RENDERE FELICI NON I GOVERNANTI MA I GOVERNATI
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      *****
    • alnair gru Utente certificato 4 anni fa
      buona notte stellata ed occhio all'ora solare!!!!! :)))
    • alnair gru Utente certificato 4 anni fa
      http://www.youtube.com/watch?v=ZV9O4xoPvUE ragazzi, guardatevi, se potete, questo video... è illuminante!!!! Sankara venne ucciso il 15 ottobre 1987 insieme a dodici ufficiali, in un colpo di stato organizzato da un suo ex compagno d'armi (e poi suo braccio destro), l'attuale presidente del Burkina Faso, Blaise Compaoré con l'appoggio di Francia e Stati Uniti d'America.
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      :)
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ciao alna!!!
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      ...certo che anche l'oceano pacifico (vedi il post) ...in quanto a fascino...........non è il massimo. *****
    • alnair gru Utente certificato 4 anni fa
      ma si, certo so che il Veliero ti ruba tempo... che bello, però, "il veliero"... avresti potuto dire il mio yacht... invece, il veliero...ha tutto un altro fascino certo che navigare sul Pò....... :)))) Notte Ammiraglio!
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      ..ciao, stamani son rientrato tardino...ma ti avevo cmq risposto nell'altro post. *****
    • alnair gru Utente certificato 4 anni fa
      per Mario e Daniela, grazie!
  • carlo mancuso 4 anni fa
    Forse le mie riflessioni saranno obsolete,già pensate,fuori corso ma io le penso ed eccone una : Non avete o avete idea di quanta gente ascolti la radio io per primo. Le uniche radio che forniscono qualche informazione , in mezzo a tanto ciarpame, sono Radio Radicale ,Radio parlamento, radio 24 . Scrivo ciarpame forse indebitamente trattandosi di valanghe di emittenza per me di nessun interesse. Non dovrebbe essere così costoso organizzare una radio a 5 stelle. A suo tempo c'era qualche cosa del genere in internet ma io dico proprio una radio con tanto di fiocchi e contro fiocchi, ben guidata e che informi i cittadini di tutto quel che accade e del lavoro dei deputati e senatori del movimento.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      http://www.moviradio.it/ :)))))))))))))))
  • Renato M 4 anni fa
    Chissa se in quel pacifico c'erano anche le scatole delle confezioni che vende grazie al suo blog, perche a quanto pare l'immondizia, anzi le balle le butta lui. Ma va la, va beh che il mondo ha qualche problema, ma buttare monnezza a parole pur di far sordi, sa di vigliaccheria, perche uno potrebbe chiedersi " allora tutti sti pesci hai supermarket, ai mercati di tutto il mondo ando i piiano, forse a casa sua? mistero.
    • Renato M 4 anni fa
      Risposta per Piero da Messina. Ho deciso di prendere le mie cautele nel credere a quanto pubblica beppe dal fatto che non fa i suoi controlli o pubblica tanto per pubblicare ecc. Vi ricordate la storia della pallina miracolosa che inserita dentro la lavatrice puliva gli abiti senza detersivi? che fine ha fatto?, funziona?ahahah eppure mica s'è scusato della panzanata che ha rifilato a chi pagava pure il biglietto. Oppure quella delle donazioni per comprare il microscopio elettronico per ricerche sugli inceneritori e poi finito a far il nulla in quel senso e Beppe muto sui motivi dopo vari solleciti di quel medico che ha cosi tanto esibito nei suoi spettacoli. Beh a quel punto meglio bere, ma prima del mio.
    • Renato M 4 anni fa
      Orco can ma credete a tutto basta che non lo dica la tv?. Ma fateme il piacere, quà si dice che il pacifico non produce più pesce(come se fosse un marettino), ma se vado al pescivendolo ce n'è a montagne. Ed allora tutti sti organismi in vendita dove gli pescano?, ah forse tutti negli altri mari e negli allevamenti artificiali che fortuna ahah. Ma quello avrà visto un angolo di mare come la goccia nell'oceano e ci fa un post che pesca boccaloni che poi gli fan guadagnare qualche centesimo dai banner per le visite. Va beh dai se non si pesca + pesce si pescano i creduloni, saliut.
    • Piero da Messina () Utente certificato 4 anni fa
      Te la prendi con qualcuno et voila, tutti i tuoi problemi hanno una soluzione. STUPIDO, col passo che abbiamo preso il mondo muore davvero. Documentati. Dimmi per qual motivo hai deciso che quanto scritto nel post è falso?
    • Terry 4 anni fa
      Sensibilità zero.
    • Claudio T. Utente certificato 4 anni fa
      Non ci vuole molto a non capire niente! Lei, ne è un esempio vivente!
  • matteo guidi Utente certificato 4 anni fa
    E' tristissimo sapere queste cose, e davvero vorrei fare qualcosa. Ma... con ciò che vedo giornalmente sullo scenario politico italiano, non credo più che questa sede sia teatro dell'inizio del cambiamento
  • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
    Guardate che Beppe ieri https://www.youtube.com/watch?v=3mKpsjaBs14
  • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
    Rockefeller a Montalcino: assapora la Toscana da Sesti David Rockefeller alla Tenuta Sesti di ArgianoClasse 1915, nato a New York, banchiere statunitense, una delle persone più ricche del pianeta con un patrimonio che si aggira intorno ai 2 miliardi di dollari. Ecco chi è David Rockefeller l’americano con la passione tricolore nel cuore, tanto che, dal Belpaese, tra le varie onorificenze, ha ricevuto la nomina, nel 1972, dal capo di Stato Giovanni Leone, a Grande Ufficiale dell’Ordine al merito della Repubblica Italiana, su proposta della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Qualche giorno fa, proprio David Rockefeller, è stato ospite di Giuseppe Maria Sesti, che produce Brunello, e non solo, alla tenuta Sesti del Castello di Argiano. Appassionato dell’Italia e, in particolar modo della Toscana, Rockefeller, organizza un tour in carrozza della regione e approda a Montalcino. “ Da ben 18 anni - racconta Giuseppe Maria Sesti alla Montalcinonews - il cocchiere bavarese dei vip, Mennis, organizza, in primavera ed in autunno, giri in carrozza della Toscana, e la nostra tenuta è, da sempre, una tappa fissa. Sono molti i vip e le star che approdano così alla nostra cantina e qualche giorno fa è stata la volta di David Rockefeller”. Un volto importante, quello del direttore di una delle banche più grandi del mondo, la “JPMorgan Chase”, che ha anche contatti con la cultura - è stato, infatti, anche presidente del “Museum of Modern Art” di New York, dal 1962 al 1972 e dal 1987 al 1993 - che approda nella patria del Brunello. “Una visita inaspettata - prosegue Giuseppe Maria Sesti - e un grande personaggio che, nonostante la sua fama e la sua influenza, resta un uomo umile e piacevole. Disponibile e “alla mano”, Rockefeller ha assaggiato, assaporato e apprezzato, durante la festa che ogni volta organizziamo per i tour del nostro amico Mennis, i nostri vini, la nostra accoglienza e il classico sentore di vicinanza con la terra che solo a Montalcino e in Toscana è possibile t
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
      ...classico sentore di vicinanza con la terra... Chissa' che abbia deciso di farvisi Seppellire, a Breve...
  • susy c. Utente certificato 4 anni fa
    non c'è più tempo!! o i governanti di tutto il mondo si uniscono x risolvere una volta x tutte la questione oppure x noi è la fine...l'unica cosa che la gente può fare è non comprare più cose inquinanti dobbiamo cambiare modo di vivere...ribadisco,non c'è più tempo!!!
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    caffè a 5 stelle qui!!!
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      oggi sei in vena di indovinelli ma io sto male e non ti leggo, bleah
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      ..la domanda è rivolta anche ad ema..
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      ...sai tutti i gusti sono gusti. Pensa (parlando di abitudini strane )che c'è una nazione, che in alcuni ristoranti viene servita e mangiata ,una pietanza a base di carne cruda di maiale ,abbinata assieme ad un frutto che assomiglia quasi all'anguria.....indovina qual'è la nazione.???
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      ahahhah meno male luca la pensa come me!!!!!!! :)
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      dio santo che schifo Epos!! ci sono solo due cose che mi fanno stare male solo a pensarle maionese e yogurt :)
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      che schifooooo epossssssss....
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      ..corretto maionese...grazie!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      :)))))))))))
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      grazie Luca!! :)))))))))
  • claudio cagnoli 4 anni fa
    Dobbiamo riconoscere a Rosy Bindi il merito di aver......spaventato perfino la mafia. Avv. Claudio Cagnoli-L'Aquila
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
      Senza contare l'Emozione di cinquanta, sessantamila GAbbiani ( Uccelli in Gabbia) ai suoi Piedi esclamare in Delirio, prima volta nella sua vita: Dalla! DAlla! Dalla! Impagabile... Gia', chi la PAgherebbe? :(
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
      Non so, credo che se tagliasse i Capelli e lasciasse crescer la BArba, con un po' d'impostazione di Voce, potrebbe proseguire le Tournee interrotte di Dalla. Nessuno noterebbe Differenza alcuna.
  • Daniele Vania 4 anni fa
    Niente paura. Abbiamo i partiti ambientalisti: Leccambiente, Pecoraro Scanio, Ermete!
  • vito c. Utente certificato 4 anni fa
    Sera a tutti il mio pensiero và al regista Mario Monicelli che nella sua ultima apparizione televisiva disse che una grande democrazia nasce dà una grande rivoluzione in italia questo non avverrà mai perché siamo un popolo ché guarda sempre l erba del vicino ,stiamo assistendo al paradosso mai visto in italia destra è sinistra ché governano quelli che ci hanno rovinato è leggittimati à farlo perche il popolo italiano si merita questo ci bombardono di notizie false costruite da giornalisti compiacenti diamo la colpa agli altri paesi nascondendo la verità ci danno 100 e ci rubano 1000 e siamo contenti penso proprio che faremo la fine della ex jugoslavia tempo al tempo ci arriveremo
  • sandra f. Utente certificato 4 anni fa
    bene, se mai fosse necessario trucidare la natura per estinguere un giorno il parassita umano, almeno ne valeva la pena, tanto l'essere umano l'avrebbe trucidata lo stesso, giorno dopo giorno e senza alcun rimorso...bene così, che schianti l'umanità e la sua carica idiota e malvagia.
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      http://www.youtube.com/watch?v=bXa3LKAB3Mw
  • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
    Pietro Ancona Vergognoso attacco al proporzionale fondamento della democrazia e unico sistema rispettoso della volontà degli elettori. Si sostiene il maggioritario che è il sistema elettorale delle democrazie manipolate e corrette per favorire i più forti. http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2013-10-26/legge-elettorale-renzi-faremo-passare-voglia-proporzionale-120141.shtml?uuid=ABXZHWZ
  • Baby F. Utente certificato 4 anni fa
    L'uomo è l'essere peggiore del creato.
  • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
    L' Italia è una repubblica fondata sui derivati. ITALIA e Scandalo DERIVATI: buco di 8 miliardi di Euro Si tratta di contratti in scadenza stipulati negli anni ’90 per poter entrare artificiosamente nell’Euro State pur certi che quando si inizia a sentire la paura e le tendenze iniziano a scricchiolare, ecco che a pioggia tutte le news negative più inattese vengono fuori: Questa volta la news arriva da Londra e dal prestigioso giornale finanziario Financial Times il quale ci ricorda che l’Italia aveva fatto nel 1990 una serie di derivati, proprio per poter entrare nell’Euro, contratti che sono in via di scadenza. Il FT cita proprio un documento della Corte dei Conti che risale proprio a quel periodo che confermerebbe quanto detto. La cosa curiosa che allora l’attuale presidente della BCE, Mario Draghi, era il direttore generale del Tesoro Italiano. La perdita che dovrebbe colpirci è pari a 8 miliardi di euro, una cifra “monstre” che ovviamente tuona nel palazzo del potere, dove si stanno facendo i conti per poter capire come rinviare il pagamento dell’IVA. Il rapporto – mette in evidenza il Financial Times – si riferisce solo alle «transazioni e all’esposizione sul debito nella prima metà del 2012, inclusa la ristrutturazione di otto contratti derivati con banche straniere dal valore nozionale di 31,7 miliardi di euro. Il rapporto lascia fuori dettagli cruciali e non fornisce una quadro completo delle perdite potenziali dell’Italia. Ma gli esperti che lo hanno esaminato – aggiunge il Financial Times – hanno detto che la ristrutturazione ha consentito al Tesoro di scaglionare i pagamenti dovuti alle banche straniere su un periodo più lungo ma, in alcuni casi, a termini più svantaggiosi per l’Italia». Non vengono nominate banche, non vengono forniti ulteriori dettagli. Ma è chiaro che quei contratti derivati sono figli di un aggiustamento voluto, come detto fonte: http://intermarketandmore.finanza.com/italia-e-scandalo-derivati-buco-di-8-miliardi-di-euro-56369.htm
  • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
    Controllo mentale http://www.stampalibera.com/?p=67733
  • ema dell Utente certificato 4 anni fa
    siamo incanalati in un sistema di vita che pare ci obblighi a spendere piu' di quanto dovremmo , spesso anche piu' di quanto potremmo, per acquistare un sacco di cose di cui non abbiamo bisogno, magari non desideriamo neppure, le aziende produco montagne di prodotti per stare al passo con i consumi e tutto questo ha portato a farci ricoprire di rifiuti che non sappiamo piu' come smaltire. E questo sarebbe il benessere?
  • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
    Questa sera il tg3 7' per parlare, dall'apertura, di B.dei suoi problemi,del nuovo-vecchio partito;altri 7' per parlare di B. con il PD al governo con Lettamaio. Altri 7' per parlare di Renzie-Epifani e del PDL governo si governo no. Altri 7' di Mieli per vedere se il governo cade oppure no; infine solo 2? per parlare dei licenziamenti e chiusura di 4 stabilimenti della Elettrolux che andrà in Polonia e della Indesit che chiuderà. Anvedi cosa interessa ai nostri politici...... la POLTRONA! Ma che vadino a fare in culo nell'isola di plastica a pane e acqua..... salata!
    • Morena . Utente certificato 4 anni fa
      politici buffoni!!! pensano solo alla scranna,......... tutt'altro che al bene del Paese!!
    • Alberto Bonanno 4 anni fa
      Meraviglioso commento... :-)
  • antonello c. Utente certificato 4 anni fa
    .. banchetti per rifiuti zero a ripetizione ..
  • Pasquale Merlino 4 anni fa
    http://www.youtube.com/watch?v=DCHQU-GhnGg
  • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
    La verità sul debito pubblico italiano* di Mattew Dalton Le autorità europee stanno trattando i problemi di debito dell’Italia come il prodotto di una cultura politica malata. La vulgata popolare, che arriva da Bruxelles e Francoforte, pretende che asettici tecnocrati, con aiuti e consulenze provenienti dall’eurozona, introducano riforme necessarie in un sistema economico eccessivamente conformista. Ma un’occhiata più attenta rivela che il fardello del pesante debito italiano non è il risultato della dissipatezza del recente governo – certamente non comparabile con la la dissipatezza di altri governi nel mondo. Esso risulta, invece, la risposta italiana alle politiche introdotte più di 30 anni fa per gettare le basi dell’euro Nel 1979 le nazioni europee crearono lo SME, il Sistema monetario Europeo. Lo Sme impose ai paesi aderenti che la valuta locale si muovesse entro una banda di oscillazione fissa e predefinita rispetto ad ogni altra valuta aderente: tutto ciò con il preciso intento di limitare la volatilità del tasso di cambio in previsione dell’introduzione della moneta unica. Ciò significò per l’Italia – il paese con uno dei tassi d’inflazione più alti al mondo – l’obbligo di alzare enormemente il tasso d’interesse per non vedere la propria valuta crollare rispetto al Marco tedesco e uscire dalla banda di oscillazione prefissata. Nel 1981 la Banca d’Italia alzò il tasso di sconto al 19% e questo tasso rimase sempre sopra il 10% fino al 1993. Questo evento ebbe un impatto drammatico sulle finanze pubbliche italiane. I BTP decennali italiani raggiunsero il picco del 20% di tasso di interesse e la media del tasso fu sempre sopra il 14% fino al 1993, comunque sempre sopra l’inflazione. (Ciò dimostra che l’Italia ha già pagato tassi di interesse al di sopra del 7% reale e ha già vissuto alla giornata nel passato; la paura che attanaglia gli investitori odierni deriva dal timore che i tassi non si fermino. ma aumentino in modo spaventoso).
    • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
      Durante quel periodo il debito pubblico esplose da meno del 60% del PIL nel 1980 al 120% del PIL nel 1994 – molto vicino ai livelli attuali. L’ammontare degli interessi rispetto al PIL salì da meno del 4% al 12%. Gli economisti, poi, si soffermano su un’altra riforma adottata nel 1981 che avrebbe anticipato la politica monetaria della zona euro: la Banca d’Italia divorziò dal Tesoro e non fu più costretta a comprare i titoli di debito rimasti invenduti nelle aste del debito pubblico. “L’indipendenza della Banca d’Italia a seguito di questo divorzio fu l’origine del grande fardello del debito pubblico italiano”, ha detto Fabio Padovano, un economista dell’Università di Roma. Quando l’inflazione italiana superò il 20% – e lo fece negli ultimi anni ’70 e nei primi anni ’80 – fu comprensibile che la Banca d’Italia mantenesse il tasso d’interesse a livelli altissimi per difendere la lira dalla svalutazione; ma anche dopo il 1986, quando l’inflazione crollò sotto il 6,5% e ci rimase, la Banca d’Italia lasciò i tassi altissimi. Nel 1992 i tassi d’interesse erano al 15% nonostante l’inflazione fosse sotto il 5%. Con il tasso d’interesse reale – cioè la differenza tra tasso d’interesse applicato dai titoli di debito ed il tasso d’inflazione – così alto è normale che il debito pubblico italiano fosse destinato a salire così tanto. Ma negli anni ’80, con nella mente ancora l’altissima inflazione degli anni passati, il desiderio di proteggere la lira italiana dalla svalutazione per restare nello SME pesò nono poco sui politici italiani, sebbene la Banca d’Italia avesse dovuto accettare non poche altre richieste di svalutazione fino dall’ingresso nello SME. “Gli italiani erano terrorizzati” dice Padovano “nel senso che avevano una storia di tassi reali negativi”. http://www.siderlandia.it/index.php/la-verita-sul-debito-pubblico-italiano/
  • Rosa Anna 4 anni fa
    L'insostenibile leggerezza. Com'è che i popoli che vivono una vita esistenziale nelle isole oceaniche rimangono sostanzialmente con gli stessi numeri di persone ? Come mai la popolazione africana e rimasta con la stessa demografia per migliaia di anni a contatto con la modernità è esplosa ? Come mai tutti aggredivano le politiche della Cina e dell'India per il controllo delle nascite ? Com'è che si voleva impedire l'uso dei contraccettivi ? Siamo al paradosso. Certo è che distribuendo bene le ricchezze, la terra è in grado di sostenerci bene tutti e molti di più. Ma educare ad un controllo delle nascite volontario e libero non guasterebbe . La stessa educazione nei consumi di beni prodotti evitando gli sprechi. Modificando le economie, la logistica. Lamentarsi dell'immondizia dovuta essenzialmente agli imballaggi è come lamentarsi che piove.
    • alessandro ricci 4 anni fa
      B R A V A. Ma vallo a spiegare a chi crede in dio che bisogna usare il cervello e non l'uccello per regolare il mondo,
  • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
    Gira nel web, su FB, la foto di Beppe , di spalla, che cammina abbracciato con tre ragazze. GGGRRRrrrr, che invidia!!!!!L'immagine è bellissima. Beppe è questo.Una poesia bellissima vivente
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      si e' bellissima, l'ho gia' condivisa anch'io!!! ciao Mari
    • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
      Grazie, tesoro, ora ce ne sono due Io l'avevo gia condivisa ora la mando a un sacco di amici La foto è troppo bella
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      adesso te la mando con fb mari!!!!
  • G. F. Utente certificato 4 anni fa
    Grande il MoV5Stelle, grande il Cittadino Giarrusso che ha risposto ad alfano in modo degno. Guardatevi il video, non ci sono parole.
    • G. F. Utente certificato 4 anni fa
      Link filmato: https://www.youtube.com/watch?v=cZ4DpIWcM7k
    • G. F. Utente certificato 4 anni fa
      Ieri stava su tze tze qui a destra del video.
    • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
      dove lo trovo il video?Mi passi il link? grazie
  • ema dell Utente certificato 4 anni fa
    buonasera Blog!!! e oggi hanno sospeso pure le prove del Gran Premio in India per eccesso di smog, non si vedeva nulla!
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      interessante come teoria, speriamo...
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      ...l'indovinello non l'ho inventato io, ma l'ho preso da una vecchia trasmissione di quark. Piero Angela lo propose in una serata dedicata all'inquinamento..e degli studiosi in senso ottimistico hanno paragonato l'aggravamento dell'inquinamento terrestre...all'esempio del lago infestato dall'alga . La previsione (?) degli studiosi avevano dato come ultimo giorno fattibile per bloccare la propagazione al raddoppio..il 29°..in quanto il lago sarebbe stato ,in quel momento, infestato esattamente per metà. Morale....gli esperti (di allora) prevedevano possibilità di recupero al risanamento della terra....molto ...molto ottimisticamente più avanti di quello che si potrebbe pensare. Speriamo abbiano ragione.!!!! *****
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      ah eccoti! Non so risolvere il tuo indovinello :(
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      *****
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      quindi tutto ok?? bene, se lo dici tu, ci credo!! :))
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Embe',Manu,si nun se vede nulla,'na tigre te potrebbe attraversa'a strada...aho,nun se tratta der solito cane...
  • davide lak (davlak) Utente certificato 4 anni fa
    Salvare il Pianeta...??? http://www.youtube.com/watch?v=bXa3LKAB3Mw
    • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
      grandissimo Carlin !!!!!! ^_^
  • Aldo Masotti Utente certificato 4 anni fa
    Solo i politici credono ancora in uno sviluppo infinito dentro ad un mondo finito . Abbiamo raggiunto la "fine del mondo" in senso di sfruttabilità , l'attuale crisi e' la prima avvisaglia di tale problema: il costo di ogni nuovo sfruttamento e' crescente e questo sta distorgendo i fondamentali economici.
  • Giuseppe Flavio Utente certificato 4 anni fa
    Come mai nessuno dei grandi giornaloni "moderati",segretari dell'opinione dominante in ogni tempo e sotto ogni bandiera, come mai nessuno ha fatto un'inchiesta sulla sponsorizzazione alla fondazione di Letta autoestintasi in questi giorni, proprio da parte di una o più società delle slot machines ed il fatto della maxi evasione fiscale dei 98 MLD accertata dalla Corte dei Conti, poi condonati e ricondonati ad una cifra irrisoria che grida VENDETTA E RIVOLUZIONE ARMATA? Ci voleva tanto a ritirare la concessione a chi non paga? O la Corte dei Conti non è capace di fare i Conti? E poi pignorano o confiscano la casa agli imprenditori alla canna del Gas? Ma zitti, ci daranno una quindicina di Euro di aumento...! Intanto compriamoci le pallottole... I fucili li ruberemo....
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    buonasera blog!!qui caffè a 5 stelle,assolutamente nelle tazzine di ceramica!!!
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      ahahaah! Epos!! a volte mi chiedo dove andate a prendere tutte queste cose!!!
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      ..mi raccomando Luca per il caffè del 1.12.13.... ..organizzati per le quantità... http://www.mottola.it/italiano/mottola%20presentazioneframe.htm
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      ahahhah! tranquillo, tazzine bianche con simbolo del movimento, una cosa soft.
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Manu,gnente de elaborato spero... http://img.clasf.it/2013/09/20/Servizio-di-CAPODIMONTE-20130920073443.jpg
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      ciao Luca! e se le dipingessi con il simbolo stellato queste tazzine? buonasera anche a te fruttarolo!
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Pijatevelo...ho sventrato montagne pe' quelle tazzine...
  • mario di genova Utente certificato 4 anni fa
    niente di nuovo,è l'evoluzione che purtroppo implica l'estinzione del parassita umano.
  • spuseta torino 4 anni fa
    Ma che viviamo a fare? per produrre ricchezza per i banchieri? affinche' possano passare la loro vita in agiatezze? Quando decidero' mi portero' dietro piu' di qualche bastardo.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ehmm...non per rompere i vostri programmi ma....insomma...ci son tanti motivi per vivere!!!!e non parlo solo del M5S!!!ma..e daiiiiiiiiiiiiii!!!!:)))))ciao ragazzi!!!!
    • davide lak (davlak) Utente certificato 4 anni fa
      farò la stessa cosa anche io. dico sempre che devono augurarsi che non mi colga qualche malattia mortale...perché sarebbe la fine anche di qualcuno di loro.
  • Ashoka il Grande Utente certificato 4 anni fa
    Ma quale schiaffo? era solo uno s-ciaf, s-ciaf. certo che non sapere distinguere tra due cose cosí differenti... salu2
  • GIUSEPPE D. 4 anni fa
    TUTTO QUESTO SOLO PER AMORE DEI SOLDI, MATERIALISMO, DEPRAVAZIONE, OMOSESSUALITA', PEDOFILIA, ORGISTI, MITOLOGIE TELEVISIVE,L'ODIO CONTRO LE RELIGIONI, L'ODIO CONTRO LA SPIRITUALITA' DELL'UOMO.MA LA COSA PIU' STRANA E CHE LA RESPONSABILITA' E' SEMPRE DELL'ALTRO.QUANDO IN REALTA STIAMO ANDANDO CONTRO UN DECLINO MORALE IRREVERSIBILE. DI SICURO NON MI STUPIRO' SE SCOPPIERA' LA TERZA GUERRA MONDIALE. DEPRAVATI!!!
    • Jose Ramirez 4 anni fa
      Hai bisogno di uno psicologo , vedi di farti curare.
    • FABIO B. Utente certificato 4 anni fa
      chiedo scusa ho sbagliato l'invio
    • FABIO B. Utente certificato 4 anni fa
      ma che cazzo dice questo?
  • davide lak (davlak) Utente certificato 4 anni fa
    lo dico da decenni ormai: l'umanità è il VERO cancro del pianeta terra.
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      ..un grazie per il link, questo filmato ..rappresenta alla perfezione..ciò che ho sempre sostenuto. Paolo B.
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Pianeti compresi?? A vedo dura,pe' l'astrologhi...
    • davide lak (davlak) Utente certificato 4 anni fa
      e lo dici a me? http://www.youtube.com/watch?v=bXa3LKAB3Mw
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      ..il vero cancro, di tutto ciò che esiste, è il.... tempo. Il tempo distruggerà tutto :..noi,..la plastica...e quant'altro........pianeti compresi. Paolo B.
  • paolo w 4 anni fa
    ******************************************** http://www.keinpfusch.net/2013/10/il-gratis-che-uccide.html ******************************************** Prima o poi, qualche crollo eclatante svegliera' i politici che ancora non hanno capito il problema, ed i governi, ed i popoli, che ancora non hanno realizzato che il GRATIS uccide.
  • mary dg 4 anni fa
    gli italiani han bisogno delle loro banche di m.. del loro conti di m..con dentro le pulci dei loro aguzzini e di sentirsi parte del branco di sfigati con l'iphone. Ecco chi sono gli italiani. Greta del blog come hai ottenuto la residenza nordica? ;)
    • mary dg 4 anni fa
      greta e che chezzo, diccelo subito madonna dell'incoronata di foggia! Canà: Lasciatela la palla! Allenatore in seconda: Ma mister, guardi che la palla ce l'hanno gli avversari. Canà: E apposta io sto gridando: «Lasciatela quella palla»; così quelli sentono così e lasciano... è una guerra psicologica la nostra! --molto psicologica aggiungo--
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
      P.S. il re di Svezia, si chiama Gustavo... Ai tempi... !
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
      Mi par onomatopeica la Questione. Occorre unire... Re sidenza... :)
  • GiM 4 anni fa
    È un risultato inevitabile quando si permette a privati di essere ricchi e quindi potenti e influenti al punto da condizionare le regole di convivenza di interi stati. B. In Italia ne è la riprova parossistica. Ma altri gruppi multinazionali di cui ignoriamo chi sono i capi e i gruppi dirigenti condizionano in maniera decisiva gli stati imponendo loro regole distruttive per la società e per il pianeta. Spero che tutto ciò finisca prima che finisca il mondo...
  • Rosa Anna 4 anni fa
    Dove si cuciono mutande ? Chi fabbrica mutande ? Vogliamo vendere mutande Ai Korowai ai Pigmei ai Mashco-Piro Verranno loro a metter fiori sulle tombe dei nostri figli Il giorno di Ognissanti si avvicina
  • Riccardo C. Utente certificato 4 anni fa
    Penso che l'unica speranza per il pianeta sia l'estinzione della specie umana, come è avvenuto per i dinosauri. L'uomo è nocivo alla natura, specialmente l'uomo bianco, occidentale e industrializzato. Mentre le televisioni marce di borghesia santificano gli imprenditori, vediamo ogni giorno che le imprese distruggono il mondo e tutto ciò che toccano diventa sporco, melma, veleno e morte. La società borghese con il suo classismo ha ridotto l'umanità a branchi di belve affamate che si odiano, si invidiano, si fanno la guerra. Produzione, industria, banche, proprietà privata sono gli strumenti della distruzione della Terra. Più ci penso, più mi convinco che noi umani siamo solo un esperimento, condotto da entità superiori, che nella nostra atavica ignoranza chiamiamo con nomi pittoreschi che indicano una qualche divinità. Hanno predisposto un mondo capace di darci sostentamento, bellezza e perfino abbondanza. Hanno atteso milioni di anni perché dal brodo primordiale le nostre prime molecole si aggregassero in cellule, sino ad uscire dal mare e camminare a due gambe. E da lì è iniziata la rovina! Avevamo un mondo splendido, ma non bastava: dovevamo contenderci le risorse, fare a gara a chi accumula più ricchezze. Non abbiamo imparato nulla, se non a consumare le risorse distruggendole ed intossicando il nostro ambiente di vita. Abbiamo mostrato di quanta bassezza siamo capaci, nel forsennato arricchimento di datori di lavoro e di schiavisti, sterminatori e assassini. Vili e ipocriti, dichiariamo amore per i fratelli e innalziamo cupole e campanili per ringraziare dio, ma sotto le fondamenta delle inutili cattedrali seppelliamo il sangue, il sudore, le lacrime e le speranze tradite di tutti coloro che sono stati oppressi, sfruttati, incatenati, lasciati al freddo a morire di fame mentre re e regine e cortigiani non smettono di banchettare, gozzovigliare e fornicare traendo guadagni e benessere dal dolore e dalla morte che infliggono agli umili.
  • francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
    Buonasera a tutti. Mi potreste dire come si fa ad inviare un post per vedere se lo pubblicano fra quelli posti al lato destro, per favore? Ho cercato ma non sono riuscito a trovare. Grazie più tardi vedrò le risposte. (Se risponderà qualcuno). baci e abbracci.
    • francesco Folchi Utente certificato 4 anni fa
      Grazie a tutti. Abbracci e baci.
    • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
      ciao , li sceglie lo Staff Una volta ho ritrovato un mio commento a mini post senza aver fatto nulla
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
      Ben tornato...tutto ok?
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ciao francesco,credo che siano scelti dalla redazione quelli da pubblicare come minipost.e sian scelti tra i vari commenti postati da tutti durante la giornata.
  • italiano incazzato 4 anni fa
    la discarica di MALAGROTTA? una immensa miniera di materie prime,chissà quante tonnellate di plastica,vetro,alluminio...
  • libera p. Utente certificato 4 anni fa
    Da bambina andavo all'asilo e le suore parlavano dei diavoletti, alle elementari la maestra parlava dei diavoletti, alle superiori il professore di religione parlava di forze del male. Parlavano sempre di entità invisibili molto cattive contro le quali, dicevano, bisognava pregare tanto... Da grandi si capisce che le vere forze del male sono gli stessi esseri umani, persone in carne ed ossa senza nessuno scrupolo, senza anima.. Mi fa specie che il Papa essendo il più potente dei capi di stato, non si rivolga indignato verso: gli altri capi di stato, famiglie reali comprese, politici, capitalisti, multinazionali, banchieri, per dire loro che devono smetterla di distruggere il mondo per il loro loschi affari, servendosi persino della mafia e dei gruppi terroristici..... altro che preghiere, basta con le prese i giro... non siamo più nel medioevo .....
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      E' un pò come la storia di dracula, che tutto aveva tranne quello di essere un vampiro. Cordialità
  • Domenico G. Utente certificato 4 anni fa
    che problema c'è,modifichiamoci geneticamente per mangiare la plastica.. non dobbiamo nemmeno sforzarci tanto di coltivarla,tanto non appassisce mai.. il prossimo taitanic andrà a sbattere contro una damigiana della varechina non affonderà,ma almeno avrà la fiancata bella che pulita!! e dai grillo poi ti invito a degustare un paio di buste alla brace,e perché no,un tetrapack allo spiedo,e per finire tappi di mare,dicono che siano afrodisiaci,e puoi trovarci anche gli anellini attaccati che valgono un occhio,diventiamo ricchi e dividiamo..
  • paoloest21 4 anni fa
    o.t. anche questo succede in grecia!!! http://www.corriere.it/cronache/13_ottobre_26/operata-successo-donna-incinta-ammalata-tumore-7ef2f962-3e55-11e3-bd5b-1a8e5e5a5692.shtml mah...
  • Rosa Anna 4 anni fa
    Globalizzazione Globalizzazione di che ? Liberalizzazione dei mercati o dei mercanti ? Mercanti di schiavi pagati con il denaro del nulla Mercanti di morte , la morte dei loro figli Beatifichiamo il conte Ugolino della Gherardesca Facciamolo santo , santo subito Patrono universale dei liberi mercati Attila voglio ricordarti nelle mie preghiere questa sera
  • Daniela M. Utente certificato 4 anni fa
    Noi siamo sopravvissuti, sopravvissuti Ah, ha, ha, ha, sopravvissuti, sopravvissuti Ah, ha, ha, ha, sopravvissuti Bene, adesso ho alti e bassi E se proprio non riesco ad averli entrambi, ci provo veramente Ho le ali del paradiso nelle mie scarpe Sono un ballerino e non posso perdere Lo sai che tutto va bene. E' tutto ok. Voglio vivere per vedere un altro giorno. Ah, ha, ha, SPLAT SPLAT SPLAT :-) ^__^ http://www.youtube.com/watch?v=Np9X_AJFXiI
  • enrico caserza Utente certificato 4 anni fa
    Siamo ingordi incontentabili e tremendamente superficiali; abbiamo la capacità di auto distruggerci. In passato con le guerre, oggi cambiano i metodi, ma stiamo rovinando ciò su cui e di cui viviamo. Sarò meglio prendere coscienza al + presto, cambiare atteggiamenti e difendere per noi e, soprattutto per quelli che verranno, il nostro caro pianeta
  • GiM 4 anni fa
    Il problema mondiale è il capitalismo. L'arricchimento senza regole porta a conseguenze come questa. Il mondo gestito da interessi senza scrupoli si sta velocemente trasformando e distruggendo. L'utopia è una presa di coscienza che spinga a un cambiamento radicale della società. Appunto. Un'utopia.... Assisteremo inerti all'arricchimento di pochi che ci stanno distruggendo
  • Mo 'o metta li'.... 4 anni fa
    COLLE DI VAL D’ELSA – “La manifestazione disturba la preghiera dei musulmani”, è questa la risposta data dalla questura di Siena ad Armando Manocchia, presidente dell’Associazione “Una Via Per Oriana Fallaci” che aveva comunicato di voler organizzare, per il prossimo venerdì, un Sit-in davanti alla moschea di Colle Val d’Elsa. Come funziona?...se un Cristiano,in un paese arabo, si fa il segno della croce, rischia il taglio della testa....noi invece permettiamo tutto ai musulmani, che ignorano le nostre leggi.........e spadroneggiano in casa nostra, a loro piacimento....
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      uno che è presidente di una associazione che si chiama:una via per fallaci,è un pirla!punto.
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Oreste !!!! si dice "legaiolo" e in minuscolo. Ciao. Cordialità
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
      e perchè questo Pannocchia non è andato davanti ad una chiesa cristiana a fare il sit-in. Perchè con tanti posti a Siena doveva proprio davanti alla moschea?Cercava rogne? Ha ben fatto la questura ad non autorizzare! Comunque ottimo commento per spargere zizzagna! Leghista?
  • angelo v. Utente certificato 4 anni fa
    Questa notizia è la più grave in assoluto, mettiamo da parte, per un attimo, tutto il resto. SIGNIFICA LA MORTE DELLA TERRA E DI TUTTI NOI E IN NOME DELLO SVILUPPO TUTTI I GOVERNI SE NE FREGANO!
  • Rosa Anna 4 anni fa
    Silvio di Romania. Beata ambiguità Acconciati Ai solo da non acquistare quei prodotti di dubbia provenienza E cercare accanto all'uscio di casa cosa ti serve per vivere Se alcune nazioni si sono adeguate alla furbizia È perché qualcuno li ha instradati Tanto che avevano da perdere dopo il napalm Chi fa mercato delle loro vite e della nostra ? Queste battaglia si combatte uniti UNO VALE UNO Credi che i cittadini asiatici siano meno consapevoli Ma tant'è la fame ! E le organizzazioni internazionali Assenti da decenni. Dov'è l' ONU in queste cose ? Uniti si vince altrimenti in fazioni ci divideremo una brulla isola di Pasqua soccombendo tutti Fino a che permettiamo ad organi governativi di imprigionare i ragazzi di Greenpeace Resteremo i poveri fessi che siamo
  • stefano deldotto 4 anni fa
    Il mio intervento si riferisce alla partecipazione del rappresentante del M5S Sorial alla famigerata trasmissione Agorà: inutile voler esprimere il proprio punto di vista su temi complessi e delicati come il reato di immigrazione clandestina con in studio personaggi, e mi riferisco a "giornalisti" e politici, abituati al teatrino in cui il politico di turno dichiara con un si o con un no la propria adesione ad una legge o ad una proposta, per poi fare in parlamento l'esatto contrario!Bisogna andare in TV e cominciare a urlare tutta la nostra indignazione e disprezzo verso "giornalisti" strapagati dal sistema partitico e verso la classe politica che da vent'anni ci prendono per il culo! Il vero dramma è che ancora ci sono milioni di Italioti che ci credono!
    • susy c. Utente certificato 4 anni fa
      sorial si è comportato molto bene...mi è piaciuto! volevano farlo cadere ma non ci son riusciti...
  • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
    Leggero,resistente,inconfondibbile...e mo'... http://youtu.be/PNCpF4K--Fs
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Sirvane',intanto,è tutta robba che ce da Madre Natura...poi noi,e manipolamo...perché,puro er diamante,si nun lo manipoli e je fai e sfaccettature nun brilla...'n po' come i specchietti pell'aboriggeni...nun attira... Che poi sia 'n regalo...a tremila metri sottotera...
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Haller, ricordo anch'io quelle tinozze dove da bambino ci si faceva la doccia in terrazza, però era bello !!! Cordialità
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Ah, mi sembra ancora di vederle, quelle rivoluzionarie bacinelle celesti, quando, a casa nostra, presero il posto delle vecchie tinozze zincate: un ricordo indelebile (come la plastica con cui furono costruite).......
    • silvanetta* . Utente certificato 4 anni fa
      e comunque quelli ce li ha regalati madre natura....
    • silvanetta* . Utente certificato 4 anni fa
      allora sto' tranquilla Fruttarò... ^_^
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Sirvane',si possiedi d'i diamanti,incomincia a preoccupatte...dicono che so' eterni puro essi...
    • silvanetta* . Utente certificato 4 anni fa
      e difatti tra eternit e plastica vedi quanti danni alla salute e all'ambiente Fruttarò
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      O dicevano,puro dell'eternit,Sirvane'...
    • silvanetta* . Utente certificato 4 anni fa
      e pure eterno...
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Ma de quale attrezzo stai a parla'??
    • luis p. Utente certificato 4 anni fa
      Fruttarò magari aveccelo de moplen.......oramai tocca mettelo solo nder secchio dell'umido....
  • Rosa Anna 4 anni fa
    Oggi sabato 26 ottobre 2013 Chi di voi ha fatto la spesa in un supermercato? Chi sta uscendo di casa per acquisti ? Chi di voi si è mai opposto e ha scelto di acquistare in forma diversa almeno i generi alimentari ? Sono anni che si chiede di modificare il sistema Boicottiamolo Riprendiamoci il diritto di indipendenza e sovranità sugli acquisti Senza indugi Ho chiesto di fare GAS A 5 STELLE nessuna aderenza C'è nessuno ? toc toc niente ? Un tempo, ignoranti, dicevano muti come pesci: In realtà i pesci non sono muti. Oggi gridano aiuto mentre nel loro sangue già si ritrovano tutti gli agenti chimici di cui facciamo uso Pensateci mentre li acquistate con il paradosso di ""pulire"" Si è oltrepassata la misura da tempo ISOLA DI PASQUA Il pianeta diverrà un ISOLA DI PASQUA Non chiedetevi cosa fanno gli altri assumetevi le vostre responsabilità UNO VALE UNO l'oceano è fatto da gocce d'acqua
    • mary dg 4 anni fa
      chiesto a 10 persone,girando materiale di consultazione, di versare il tfr a banca etica, questo permette di finanziare microcredito e progetti- chi ha risposto picche chi non ha risposto chi ha detto che preferiva la banca del cognato chi non si pone il problema questo popolo italico e' talmente ignorante e menefreghista che mi fa pena. Quanto spreco di energie per le capre(salvando gli animali che sono grazia divina)
  • Silvio Arena Utente certificato 4 anni fa
    Non a caso su quell'oceano si affacciano Paesi come Cina e Vietnam.Se escludiamo i detriti dello tsunami giapponese,da dove verranno mai gli altri detriti? Negli USA e in Australia la plastica viene ben riciclata (quindi stavolta il "solito" occidente non c'entra);per il gioco delle correnti tenderei ad escludere i Paesi della costa Pacifica di centro e sud America.Per il Canada vale lo stesso discorso degli USA.La costa della Siberia che da sul Pacifico non e'abbastanza popolata da giustificare un simile disastro.Allora,chi altro rimane se non chi ho detto io all'inizio?! Quel che non riesco proprio ad accettare e' che noi qua in occidente siamo asfissiati da una serie di norme anti inquinamento una piu' severa dell'altra(uno di questi giorni uscira'pure una legge che vieta di scoreggiare perche' si incrementa...l'effetto serra!),mentre altri Paesi,specie quelli del BRICS possono fare il porco del comodo loro! Non accetto la politica dei due pesi due misure.Quindi,o si trova il modo di obbligare anche loro ad adottare le nostre stesse misure contro l'inquinamento oppure aboliamo le nostre!Tanto non ha alcun risultato per il pianeta il fatto che noi si faccia gli ecologisti e loro inquinino all'inverosimile.Mi correggo,un effetto c'e':non avendo le loro economie il ferno di norme sull'ecologia,sono liberi di farci concorrenza sleale,contribuendo a ridurci alla miseria!
  • Gerardo Di Cola Utente certificato 4 anni fa
    CARO BEPPE, HO LETTO DA QUALCHE PARTE CHE VUOI MOLLARE. TI CAPISCO PERCHE', COME HO SCRITTO POCO PRIMA A LUIS MELONS SUL REFERENDUM INAPPLICATO RELATIVO ALL'ACQUA: Sono saensibile al problema, ma certe volte mi viene da pensare che il nostro continuare a combattere sia funzionale alla strategia di chi ci induce a farlo ovvero mi sto rompendo i coglioni di combattere contro i mulini a vento che girano girano come le mie palle stanche, ANCHE IO SONO ESAUSTO. VUOL DIRE CHE RIVIVRO' IL MOMENTO DELL'ABBANDONO DI ANTONIO E TORNERO' A GUARDARE IL MONDO DALLO SPIONCINO DELLA PORTA NELL'ATTESA SEMPRE VIGILE DI RIAPRIRLA AL MOMENTO OPPORTUNO QUANDO QUALCUNO MI CHIAMERA' A SCENDERE IN PIAZZA CON UNA STECCA DA BILIARDO IN MANO. GERARDO
  • lucifero 4 anni fa
    Inutile dire che se l'Italia, già non conta un cazzo in Europa, figuriamoci nel mondo. Queste sono cose che si discutono nei G8, noi non siamo più nel G8 e forse nemmeno nel G20. Chi ha il coraggio di andare a dire ai tunisini che non possono pescare nel mare nostrum ??? Chi ? Di Battista lo sconfessato ?.
  • libera p. Utente certificato 4 anni fa
    Oltre duecento navi giacciono abbandonate sui fondali del Mediterraneo, imbottite di rifiuti tossici e scorie radioattive. La loro storia tira in ballo i vertici politici del nostro paese, i servizi segreti, alcune grandi multinazionali.
  • claudio masiello 4 anni fa
    quando gli uomini si estingueranno tutte le altre specie sopravvissuteci stapperanno lo champagne;magari sottolineeranno il felice avvenimento con un'accorato v a f f a n c u u u l o a questi umani di merda.
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      pardon, come al solito...
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Poco fa, un TG Nano, nel dare la notizia degli oltre 6 milioni di disoccupati, per non dire la brutta parola, li ha chiamati ipocritamente "disponibili all'occupazione": come se per mandarli affanculo, dicessi loro "vi invito ad accoppiarvi contronatura con individuo non meglio precisato"....
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Allora è' per questo, che il mio gatto si struscia sulle bottiglie di spumante....
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
    Imputiamo la Morte di una Creatura all'assenza d'Ossigeno nel suo Organismo. E' giusto tornare all'Elementare stato di Natura, così Complesso ed Articolato. Or, noi crediamo di ridar Vita all'Italiano medio, semplicemente Soffiandogli Aria in Bocca... Noi, non intendo Tu ed io. Anche noi siam Morti, da tempo. Ormai, vaghiamo come Angeli Neri fra gli Spettri. Occorre una riSuscitazione delle Anime. Questo, quando l'Apokalisse sara' Compiuta. RiVelAzione. Non riesco piu' ad Amare i miei Simili, neppur gli Eguali. Addirittura odio me stessa, a volte. In questo, ha ragione, Alex. Cosa Diventeremo, ancora? Non siam a Sufficienza Inconsistenti? Come potremo MAgnificar l'Espressione di Dio che ci siam Imposti? Lui, assai piu' Semplice, ci ha posto il Fuoco Dentro. Noi, gli abbiam fatto Pipì sopra...
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Lui',Grethe se odia...io,nun me sopporto più...a moje ancora de meno(a me eh)...che famo?? 'N po' de Musica?? http://youtu.be/DPNeyvHkhvo
    • luis p. Utente certificato 4 anni fa
      Greta Greta.....ma se pò da retta a ndeficente de quelo stampo? Me pare er fio cojone de capezzone
  • Rosa Anna 4 anni fa
    Un governo che promette posti di lavoro È bugiardo Punto Siamo tutti consapevoli di una nuova era diversa In cui il lavoro assumerà forme che occorre inventare Coloro che promettono un recupero dei vecchi sistemi sono dementi Anche il sistema monetario ne consegue I rappezzi d'oltre oceano e del nostro continente sortiranno un provvisorio effetto. La tela è logora. Occorre tessere una nuova .
  • vincenzo s. Utente certificato 4 anni fa
    Vincenzo Sando Se fosse stato un governo serio, il governo di barzel- letta avrebbe dovuto già fare una prima ed importantissima riforma, inervenire sulle autonomie locali,comuni regioni e province, province, che sono ancora tra i vivi e dovrebbero essere tra i defunti. Questi enti territoriali , con i loro grandi sperperi sono stati la vera rovina del Paese. Ma che cosa avrebbe dovuto fare il Governo? Senza esperti di nessun tipo gli sarebbe bastato responsabilizzare gli amministratori facendoli pagare di persona nei deficit di bilancio, tutti e ribadisco tutti, prodotti dagli sperperi dei vari amministratori che si sono succeduti nel tempo, i quali, protetti dal potere nazionale, hanno scaricato la loro inefficenza aumentando le tasse ai cittadini e , quel che è più grave, continuando ancora adesso con un altro carico di tasse eccessive che stanno per arrivare.
  • Rosa Anna 4 anni fa
    Parliamo delle bellezza dell'Italia Raccontiamo la poesia Italia narra delle sue immense ricchezze artistiche Ricchezze che promettono anche un reddito a molti reduci della settima potenza industriale prima cagione di incuria del giardino Italia Garante il movimento 5 stelle che vuole proteggerle Rassicuriamo le piazze dell'onesta volontà di parlamentari e attivisti per salvaguardarle Raccontiamo il loro lavoro umile e silenzioso Guardiamo avanti, lasciamo alle spalle i governi liberali e immorali che hanno ridotto in rovina aziende e bellezza
  • Francesco ghirardello 4 anni fa
    Ho letto con rammarico dell oceano pacifico ringrazio tutti voi per il vs interesse
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
    Trovata l'Isola dove spedire i nostri Parlaementari. GArbage...
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
    Berlusconi ci ha lasciato in Mutande. Letta,"non presentiamoci in europa con le pezze..."" Ecco cosa son quegli Stracci che Galleggiano... (Ci ha Levato anche quelli!).
  • Francesco 4 anni fa
    Come si può sapere se la donazione al V3Day e' andata a buon fine? Visto che il simbolo della mongolfiera non appare nei miei commenti? Grazie
  • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
    Oceano, PAcifico, è Morto. Italo, PAcifico, è Morto.
    • grethe garbus (white venus) Utente certificato 4 anni fa
      Ha cominciando perdendo i capelli, a finir un po' Calvino. A Londra, è morto l'ultimo dei Calvi. Ora, ce n'è un altro, Calvo, in Italia che mi sa che campa poco... Infatti la sua CApra, sotto la BAnca, Crepa... Sai, mi sto un po' Rinscemendo, perdonami. Così Vedova, poco Allegra. Iersera, Alex a sFottermi per via della mia presunta Virilizzazione. Lui, ha gia' Risolto, per se, con la castRazione...
    • Er caciara..... Roma Utente certificato 4 anni fa
      Italo ? e chi è ? allora c'è un altro uomo nella tua ViTa........
    • paoloest21 4 anni fa
      non est morto!, l'hanno ammazzato...
  • Adolfo Treggiari 4 anni fa
    I Maya si estinsero per un eccessivo sfruttamento delle risorse naturali seguito da anni di condizioni climatiche avvarse. In pratica erano diventati troppi per vivere sullo stesso territorio. Le loro grandiose citta' furono abbandonate e la popolazione superstite si disperse. A noi sta succedendo la stessa cosa su base planetaria. Siamo diventati troppi per vivere su di un pianeta piccolo come la Terra e continuiamo ad aumentare a una velocita' geometrica. Il progresso scientifico, le colture transgeniche, la piscicultura e il cibo sintetico sono solo palliativi. La sovrapopolazione e' il problema a monte di cui nessuno parla ne' tantomeno pensa di risolvere. Aspetteremo che arrivi la catastrofe solo perche' non riguardera' noi ma i nostri figli e nipoti e pronipoti? Sbagliamo, gli sbarchi di Lampedusa sono solo una minima avanguardia di quello che ci aspetta nei prossimi anni e decenni. Ai ritmi attuali di aumento delle popolazioni, soprattutto nei Paesi poveri, masse sempre piu' grandi di diseredati sfidera' la morte nella ricerca illusoria di un posto migliore dove vivere o almeno sopravvivere. Non ci salveranno le chiacchere e le false buone intenzioni degli organismi internazionali. Non ci salveranno nemmeno le armi quando decidessimo di usarle. L'impero romano fu portato al collasso da popolazioni nomadi che si spostavano in cerca di terra e di cibo e che via via giunsero fino a Roma. Attila non voleva distruggere Roma, e infatti non la distrusse. Voleva solo un luogo dove stabilirsi con il suo popolo. Se vogliamo salvare l'umanita', invece di programmare assurde colonizzazioni di altri pianeti, dobbiamo accettare la realta' e cioe' che non vi e' alternativa alla riduzione progressiva e programmata della popolazione che vive sulla Terra. Se non lo faremo e subito la riduzione ci sara' comunque non solo per l'aumento della mortalita' nei paesi sempre piu' poveri, ma per le guerre che scoppieranno per il controllo di risorse naturali sempre piu' scarse.
    • Deuteros Plous 4 anni fa
      Concordo ,le prossime guerre scoppieranno per il controllo delle risorse idriche... Anche le popolazioni dell'Isola di Rapa Nui(isola di Pasqua)decaddero per un uso sconsiderato delle risorse naturali a loro disposizione.Ma il nostro sarà un crollo molto più fragoroso,proprio perchè d'impatto mondiale.Ma ho dubbi sul fatto che sia evitabile...è già troppo tardi...
  • Ermanno Bartoli (barlow) Utente certificato 4 anni fa
    TOGLIAMOGLI I MICROFONI Con quale diritto l'infame distruttore della legalità e del diritto in Italia continua a parlare, minacciare, pianificare il bello e cattivo tempo riproponendo quel partito il cui nome, "Forza Italia", detto da lui, fa rabbrividire? Con quale diritto continua ad insultare l'intelligenza (verrebbe da dire, poca) e le sofferenze (tante) dei suoi, ahinoi connazionali? Non solo si macchia di un crimine quasi ogni giorno e pure se ne inventa di nuovi, ma si permette pure di fare il santone del vaffanculoildirittodeglialtri offendendo con parole e atti milioni di italiani che come me non ne possono davvero più. S. B. Non è un'indecenza... E' un'escrescenza che abbiamo trattenuto fin troppo nell'intestino e della quale dobbiamo liberarci alla svelta; poiché l'escrescenza, se non espulsa, può dare e sta dando nel tempo gravi conseguenze collaterali. Italiani, non siamo e non siate stitici, liberiamoci del prodotto escrementizio della nostra terra che da vent'anni (non da venti giorni, come sarebbe stato logico e giusto) domina le nostre vite influendole, che lo vogliamo o no, in quasi ogni aspetto. Quasi, perché grazie a Dio il cervello è mio e me lo gestisco io. Adesso bastissima! Togliamogli i microfoni e mandiamolo a fare se stesso, ossia a cagare. Battute a parte (questa non lo era) questo è un grande criminale distruttore, corruttore e destabilizzatore che in nessun'altra parte del mondo avrebbe avuto la sorte superfavorevole che ha avuto qua. Smettiamo le vesti, la mentalità e i comportamenti da mafia. Togliamogli i microfoni. Tutti! Che lui a noi li ha tolti già da un bel pezzo. Togliamogli sti cazzi di microfoni e mandiamolo a coltivare le larve. E occhio al suo nuovo delfino: Raffaele Fitto... Allora, li vogliamo togliere i microfoni al serpe, Beppe? O ti fa comodo che ci sia! Per quanto riguarda gli oceani inquinati, ne scrissi nel... mi vergogno a dirlo... 1977. Amen. Chi ha sempre dormito, non può poi svegliarsi così... d'amblè!
  • ammu nit Utente certificato 4 anni fa
    e non dimentichiamo il co2 alle stelle a causa dei combustibili fossili, le malattie del secolo correlate. www.ansa.it/web/notizie/canali/energiaeambiente/clima/2013/05/10/Record-storico-CO2-piu-alto-3-milioni-anni_8685932.html tutto questo si e' innescato nei primi anni del 19° secolo, quando si impose (con un grande inganno) il petrolio come risorsa unica polivalente. alle europee si vota m5s.
  • rino lagomarino Utente certificato 4 anni fa
    Anche l'Italia sta morendo in un oceano d'immondizia economica politica e morale. Conobbi la Svizzera francese nell'estate del '78. A tre mesi dall'assassinio di Aldo Moro, con nel naso ancora l'odore dello smog milanese mescolato a quello dei candelotti fumogeni e della polvere da sparo, avevo voluto prendere un po' di respiro, una vacanza. Come tanti altri giovani di tutta Europa andai a raccogliere le albicocche nel Vallese, uno dei passaggi quasi obbligati per una vacanza-lavoro a quei tempi, battuto nel tam tam dell'informazione studentesca ma solo per quelli che non si perettavano, che non indossavano l'eskimo come una divisa, che non sognavano l'India né Woodstok. Io al massimo andavo dal Tum Bum de San Marc alla Sormani o a Brera e avevo fondato un piccolo movimento con l'amico Mario Guerini e il papà di Kabir Bedy, Baba, “No droga ma yoga”. Una certa Paola Pacifico mi "rubò" l'energia di quel gran vecchio per fargli sponsorizzare le prime macchinette mangiasoldi di Milano, che ti stampavano l'oroscopo con l'astrolabio. Fu l'ennesima goccia. Come varcai la frontiera in autostop, dopo qualche chilometro di tornanti si aprì davanti ai miei occhi la valle del Rodano. Rimasi affascinato dalla bellezza del paesaggio diverso da quello della Svizzera italiana che già conoscevo. Mi sembrò di essere arrivato a Shangri-La. Rimasi lì per qualche anno senza più rientrare in italia se non per gli effetti personali ed ero partito con in tasca solo poche lire! Oggi in questo civilissimo e straordinario paese uno stipendio medio è di 4.000/6000 CHF circa 5.000 €, il costo della vita è di poco superiore a quello italiano che al supermercato quasi non te ne accorgi, sta per essere approvato un reddito di cittadinanza di 2.500/2.800 CHF al mese e mi chiedo perché sono stato così imbecille da ritornare in Italia. Ma imbecille alla grande e mi tocca pure sentire le bischerate di Renzi!
    • rino lagomarino Utente certificato 4 anni fa
      Mah. Anch'io la pensavo così, come dici tu sul nucleare e i soldi sporchi, anzi anche peggio di te. Vedevo gli svizzeri comuni, i cittadini comuni, come dei robots con le teste fatte a forma di scatola vuota e le tasche riempite giusto per vivere da vacche grasse in uno stato fittizio, creato solo per fare da cassaforte del mondo. Uno Stato di proprietà del Credito mondiale e delle Assicurazioni con orologi e cioccolato solo di contorno sotto la bandiera dalla croce bianca in campo rosso. Oggi ho scoperto che da anni i paradisi fiscali si sono trasferiti ben più lontano, nelle isole tropicali dai mari cristallini che riusciranno a sa essere sporcati anche quelli ovviamente. Tutto ciò però perché molto semplicemente i soliti furbi, ricchi e bene informati, già sapevano a suo tempo quello che ultimamente la Svizzera è stata "costretta" a diventare: un paese normale. Un paese cioè dove la U.B.S. e il Credit Suiss p. es. dall'inverno scorso devono denunciare all'autorità amministrativa di competenza ogni nuovo conto corrente aperto da uno straniero. Per quanto riguarda il nucleare ho più fiducia nell'efficienza e la sicurezza svizzera che in quella degli Hezbollah...e tu?
    • No ai rimborsi 4 anni fa
      Civile ma con il nucleare e i soldi sporchi nelle banche. Grazia, Graziella, e graziealcazzo!
  • vincenzo matteucci 4 anni fa
    ( seconda parte ) Se l'attuale Parlamento non annulla RETROATTIVAMENTE quello che, sempre RETROATTIVAMENTE, ha fatto il passato Parlamento nel 2008, sicuramente nella sentenza d'Appello otterranno di pagare solamente circa 400 MILIONI , invece di 98 MILIARDI ! Le nostre Istituzioni, COMPRENDONO che occorre una forte PRESSIONE sull'attuale Parlamento affinché APPROVI quanto sopra riportato ? Invitiamo a leggere bene quello che abbiamo riportato sul sito e vedere le registrazioni televisive. www.comitato98miliardi.altervista.org Genova sabato 26 ottobre 2013 www.comitato98miliardi.altervista.org N.B. Le lobby delle dieci società delle slot-machines non tirino fuori il “ricatto occupazionale”, perché con i 98 MILIARDI che dovrebbero pagare, il loro “problema occupazionale”..............farebbe semplicemente RIDERE
  • vincenzo matteucci 4 anni fa
    ( prima parte ) poco fa abbiamo inviato a circa 5 mila indirizzi e-mail, questo Comunicato Stampa : COMUNICATO STAMPA Viene inviato p.c. alle Procure della Repubblica di GENOVA, ROMA, MILANO, TORINO, NAPOLI, BARI, PALERMO e successivamente anche ad altre ; al TAR della Liguria, alla Corte dei Conti del Lazio e al Codacons . L'arroganza del “comparto confindustriale” delle slot-machines. Oggi leggiamo nella stampa locale alcuni titoli : Il Secolo XIX : “Bar e tabaccai lanciano la guerra alle norme di Tursi contro le slot”. Corriere Mercantile : ”Azzardo-In vista della decisione del Tar sul regolamento comunale, tabaccai, bar e produttori sul piede di guerra”. La Repubblica ( pagine Liguri) : “Gioco d'azzardo, le imprese all'attacco di Tursi” Il Giornale ( pagine Liguri) : “Slot machine, lite Confindustria Comune”. I “signori”, le “lobby” delle slot-machines , cioè DIECI società che gestivano le slot-machines nel 2008, DOVEVANO dare allo Stato e quindi ai Cittadini, circa 98 MILIARDI di euro, su richiesta della Corte dei Conti che aveva fatto fare un accertamento alla Guardia di Finanza. Questi signori, vogliono “spiegare” all'opinione pubblica ( ed eventualmente anche alle PROCURE della Repubblica , alle quali invieremo questo documento) “COME HANNO FATTO”, subito dopo la “richiesta” della Corte dei Conti, nel 2008, ad ottenere, dal passato Parlamento, “direttive parlamentari” RETROATTIVE, che sono andate a “modificare-annullare” il Contratto-Concessione originario del 2004, accettato e sottoscritto proprio da loro, ottenendo così di “condizionare” la Corte dei Conti che NON HA PIU' POTUTO “applicare” l'accertamento di 98 MILIARDI ? Per tutte queste “agevolazioni-privilegi”, le dieci società, hanno fatto APPELLO alla prima sentenza della Corte dei Conti del 2011 che li condannava a pagare “almeno” 2,5 miliardi di euro ! ( segue)
    • Giuseppe Flavio Utente certificato 4 anni fa
      Bisognerebbe anzitutto decapitare i responsabili degli uffici preposti a quella riscossione. Come fare? - Una bella indagine segreta sulle disponibilità economiche loro e dei loro parenti amici... e via discorrendo. - Comunque, il fatto che la Fondazione presieduta da Letta (sciolta spontaneamente per il "conflitto di interesse" fosse stata finanziata con 2 milioni da una società delle slot machines la dice oltremodo lunga sull'argomento. - Ma, io dico, dove sonoandati a finire i soldi? Se li sono già trangugiati i capi bastone? - Tra l'altro non s'è visto nessun giornale che abbia ripreso questa notizia collegandola ai 98 miliardi scontati (anche se era una notizia da farci sopra delle paginate di commenti e di inchieste!) Io prego per una sana, forte, benedetta Bastiglia bagnata!
  • fabio martello Utente certificato 4 anni fa
    Ad ogni modo, anche noi italioti un bell'oceano di merda non ce lo facciamo mancare...
  • Game Over @reloaded 4 anni fa
    Il gesuita, anzi il francescano, anzi lo gesuita-francescano, sembra abbia ridotto il suo slancio propulsivo (non compulsivo) nel profondere il suo pensiero marxiano e rivalutare il concetto di reificazione: Per un attimo, temevo che, per farsi capire meglio avrebbe fatto stampare il suo messaggio o la sua effige sulle lattine di cocacola e sui barattoli della nutella: Sono sollevato, rincuorato! Certo che è stata un'entrata magistrale, trionfale, come si conviene a una StarSS di Hollywood che promuove il suo prossimo film alle varie Mostre cinematrografiche, dove la Produzione e il Marketing, srotolano il canonico tappetino purpureo a ogni sua comparsa! Il papa marxista, mi ha suscitato le stesse medesime sensazioni di Obama, che fu onorificiato e insignito (in maniera preventiva: Molto opportuna e poco casuale)...al Nobel per la Pace! Qui tanti* citano francesco...ma nessuno si spoglia dei suoi beni: Ville, resort, bancarellismo, pellegrinaggio a 5*, battaglie sull'IMU, concordato............. Piattaforma, proposte piu' votate...? Navighiamo in alto mare...in un oceano di PLASTICA... Notizie in breve: Di Battista si sta consumando contro l'inceneritore di Albano: Presumibilmente la scelta sara' stata fatta da precedenti giunte (Pizzarottiiii?!?) L'Impeachement non è materia del Parlamento? Che c'entrano gli avvocati? (Grillooo?) Renzi non è SOLO un anti grillino, ma anche uno "smacchiatore di giaguaro", rottamatore del PD, anti lega e contro i governi tecnici... è contro TUTTI: Il Solito Nuovo che si batte contro i Soliti Vecchi! Garanzia di SucceSSo! Un solo ruolo dove in tanti si fanno la concorrenza per rivendicarne la paternita' e l'ESCLUSIVITA'!
  • Maria Pia Caporuscio Utente certificato 4 anni fa
    Da sempre abbiamo affidato le nostre vite a dei dannati e ciò è dimostrato dal fatto, che più ci sottomettevano e più si inneggiava verso questi esseri. Proviamo a rifletterci un momento e ci accorgeremo di quanto eravamo e siamo stronzi. L’umanità ha sempre risparmiato l’utilizzo del proprio cervello, ritenendo più comodo usare quello degli altri e questo fatto ha sempre costituito la loro arma più potente, plagiando tutti a proprio uso e consumo, fino ad arrivare al punto che, per soddisfare le follie di questi “padroni” si andava addirittura orgogliosi anche di morire nelle loro luride guerre. L’assurdo è arrivato al punto di considerare eroi chi si immolava per questi soggetti e traditore chi non voleva sacrificargli la propria vita, per saziare quella feroce sete di potere, che li ha sempre distinti. La vita delle persone ha sempre avuto per questa gente, il medesimo valore che noi diamo alle formiche, con la differenza che noi non siamo formiche e allora? Allora dobbiamo imparare a difenderci e proprio prendendo come esempio le formiche: http://www.youtube.com/watch?v=R3Mt2E1M6dU Quando capiremo che loro sono un pugno di uomini mentre noi siamo miliardi di uomini?
  • Canta Post 4 anni fa
    Ho comprato anche la moto usata ma tenuta bene ho fatto il pieno e in autostrada prendo l'aria sulla faccia Olè tengo il ritmo prendo un caffè lo so questa notte ti troverò Son partito da Bologna con le luci della sera forse tu mi stai aspettando mentre io attraverso il mondo Alè questa notte mi porta via olè questa vita mi porta via... mi porta al mare Mare, mare, mare ma che voglia di arrivare lì da te, da te sto accelerando e adesso ormai ti prendo mare, mare, mare ma sai che ognuno c'ha il suo mare dentro al cuore sì e che ogni tanto gli fa sentire l'onda mare, mare, mare ma sai che ognuno c'ha i suoi sogni da inseguire sì per stare a galla e non affondare no, no Ma son finito qui sul molo a parlare all'infinito le ragazze che sghignazzano e mi fan sentire solo sì ma cosa son venuto a fare ho già un sonno da morire Va beh, cameriere un altro caffè per piacere alè tengo il ritmo e ballo con me Mare, mare, mare cosa son venuto a fare se non ci sei tu no, non voglio restarci più no, no, no, mare, mare, mare cosa son venuto a fare se non ci sei tu no, non voglio restarci più no, no, no, mare, mare, mare avevo voglia di abbracciare tutte quante voi ragazze belle del mare, mare, mare, mare, mare poi lo so che torno sempre a naufragare qui..
    • Morena . Utente certificato 4 anni fa
      Live to ride ride to live. Idem, Amore della due cilindri(H.D) Quoto!!!
    • Er caciara..... Roma Utente certificato 4 anni fa
      ...ao'...ah biondo...me fai fa 'n giro...........?
  • Rodolfo Mazzagatti 4 anni fa
    questo messaggio rappresenta la seconda parte del mio ultimo messaggio sul blog, lo scrivo perche' ho notato che i miei web-insiders amano ancora travisare le mie semplicissime parole, ci sono 2 modi di fare l'opinionista: il primo e' quello classico del carrierista che accetta tutta la realta' cosi come i media sono tenuti a riportarla, scelta condivisibile per chi tiene famiglia o per chi e' ricattato da una banca oppure per chi ha dei vizi insormontabili, pero' c'e' da ricordare una cosa molto semplice ed importante, questo tipo di opinionista non porta a nessun senso critico ed e' contrario a qualsiasi cambiamento. Il secondo tipo di opinionista e' rappresentato da uomini che lavorano nell'ombra seppur identificati e analizzati fino al "DNA", sono persone che non badano assolutamente all'ovvieta' in quanto palesemente falsa, persone che leggono "il silenzio" come nessun altro, persone che sanno che una provocazione seppur controllata impiega del tempo prima di rimbalzare e manifestarsi nel mondo reale, passaggi ormai noti come sono note le modifiche che i web-insiders apportano per avvalersi della proprieta' di suddette informazioni. Torno a ribadire che non e' possibile cambiare il mondo senza una grande operazione globale di verita' e giustizia sociale, perche' se davvero vogliamo la partecipazione di tutti dobbiamo smetterla di propinare alla gente ancora falsita' ed IDIOTI da "BAR" (Renzi e' un'offesa all'intelligenza umana). Certe banche devono smetterla di "REGALARE" denaro ad amici ed amici degli amici con la convinzione che la dittatura monetaristica possa avere ancora un futuro, i paesi in via di sviluppo hanno creato mesi fa in comune accordo un fondo monetario assolutamente indipendente dal FMI, questo perche' hanno capito che non e' possibile creare una moneta globale (NUOVO ORDINE.. che in un certo senso condivido) che vede in contrapposizione una economia REALE (oriente) contro una economia VIRTUALE (occidente) fatta di raccomandati INCAPACI.
    • Rodolfo Mazzagatti 4 anni fa
      non avere un euro nemmeno per il pane credo deprimerebbe anche un vulcano in attivita', soprattutto se sei circondato da persone che piuttosto che protestare preferiscono andare a tirare le braghe ai loro stessi carcerieri, non mi sono mai vergognato cosi tanto in vita mia del fatto di appartenere al popolo piu' trasformista, idiota, ignorante, brutto, mistico, puzzolente.. maniaco e sessualmente represso DEL MONDO. Non saro' mai al servizio della mia gente, MAI !!!!, a meno che si decida una volta per tutte di essere CIVILE E RESPONSABILE, un miraggio caro mio, un miraggio velenoso.. che aumenta la fame di chi gia' non ha di che nutrirsi. A ognuno il suo destino.. quello italiano e' solidamente TRACCIATO da chi vuole che certe estinzioni avvengano nel piu' breve tempo possibile. Sapete quanti italiani ci sono al mondo rispetto a 20 anni fa? ve lo dico io: MOLTI MENO, MA MOLTI MOLTI MOLTI MENO.
    • bruno bassi ex iscritto dissidente 4 anni fa
      il secondo e' quello classico del depresso che accetta tutta la realta' l'opposto di come i media sono tenuti a riportarla. sbagliano entrambi ed infatti si chiamono italioti.
  • Fabrizio Salvini 4 anni fa
    In tutto le mondo LE PERSONE PERBENE credono che onesta' ed etica siano necessarie ad una societa'. Percio' evitano i bordelli, che oggi in Italy sono diventati i media (giornali e tivvi'). Perdendo ascolti e lettori hanno pensato bene di recuperarli copiando Novella 2000. Od arganizzando lucrosi business di droga e prostituzione varie. Amoralita' dominante. Vitello D' Oro sopra tutto. Le persone astute quando un bullo pesta loro i piedi, chiedono scusa per aver messo il piede sotto, e se ne vanno. Poi si organizzano per isolare I BRUTI. Dovrebbe essere compito di polizia. Ma non succede piu' nell' ultima delle Repubbliche Socialiste Sovietiche. Le Forze dell' ordine sono in tutt' altre faccende affancendate..
  • No ai rimborsi 4 anni fa
    Che tristezza! Ma speriamo che anche questa storia serva a smuovere un po' le coscienze di tutti, a partire da chi comanda. Ma non solo. Anche il singolo nucleo familiare può ricercare una vita diversa e più compatibile con la natura. Le possibilità ci sono. È non vuol dire tornare a vivere nelle stalle come tanti dipingono. Pensate che il mediterraneo non sia in situazione più schifosa dell'oceano indiano? Recentemente molti giovani che non trovano lavoro a Genova hanno ripreso l'idea di comprarsi la licenza di pesca commeriale e hanno scoperto che: 1 nel mer ligure non ci sono più pesci 2 che abbandonare una scrivania per fare il pescatore e' impossibile perché non trovi nessuna scuola di formazione che ti aiuti 3 la burocrazia del commercio del pescato e' allucinante e fatta solo per favorire le grosse flotte
  • Riccardo Garofoli 4 anni fa
    E uno scenario che mette paura e tristezza Purtroppo reale
  • Rinaldo Lagomarsino 4 anni fa
    Anche l'Italia sta morendo, sta diventando sempre più un Paese d'immondizia economica politica e morale. Conobbi la Svizzera francese nell'estate del '78. A tre mesi dall'assassinio di Aldo Moro, con nel naso ancora l'odore dello smog milanese mescolato a quello dei candelotti fumogeni e della polvere da sparo, avevo voluto prendere un po' di respiro, una vacanza. Come tanti altri giovani di tutta Europa andai a raccogliere le albicocche nel Vallese, uno dei passaggi quasi obbligati per una vacanza-lavoro a quei tempi, battuto nel tam tam dell'informazione studentesca ma solo per quelli che non si perettavano, che non indossavano l'eskimo come una divisa, che non sognavano l'India né Woodstok. Io al massimo andavo al Tum Bum de San Marc e avevo fondato un piccolo movimento col papà di Kabir Bedy, Baba, “No droga ma yoga”. Come varcai la frontiera in autostop, dopo qualche chilometro di tornanti si aprì davanti ai miei occhi la valle del Rodano. Rimasi affascinato dalla bellezza del paesaggio diverso da quello della Svizzera italiana che già conoscevo. Mi sembrò di essere arrivato a Shangri-La. Rimasi lì per qualche anno senza rientrare più in italia ed ero partito con in tasca poche lire! Oggi in questo civilissimo e straordinario paese uno stipendio medio è di 4.000/6000 CHF, il costo della vita è di poco superiore a quello italiano, sta per essere approvato un reddito di cittadinanza di 2.500 CHF al mese e mi chiedo perché sono stato così imbecille da ritornare in Italia. A voi il Link: http://www.ilpost.it/2013/10/09/referendum-reddito-cittadinanza-svizzera/
  • sporco bianco turbato mentalmente 4 anni fa
    secondo i "professoroni della storia" e per analogia col negazionismo .....pare che per essere razzisti bisogna comportarsi da razzisti ma si possono tranquillamnete avere opinioni razziste senza commettere reato...... hehehehehheh ammesso che si capisca cosa significa razzismo ....hahahhahahah se allora dici a uno "sporco biancoooo" e poi lo prndi a calci in faccia allor sei razzista ...se invece gli dici solo " quello è uno sporco bianco" non commetti reato.... in italia esiste solo la logica del buco di culo!
  • angelo scaccabarozzi Utente certificato 4 anni fa
    Al di là di detrattori o meno, spiritosi e persone stupide, l'isola galleggiante c'è. Caro Beppe, c'è anche la Pianura Padana, la cappa di smog che incombe ogni anno da settembre ad aprile a causa di scellerate politiche di sviluppo che hanno messo come priorità il soldo, senza farsi scrupoli sui danni che si sarebbero arrecati alla comunità. Nell'ultimo mese al mio paese due morti giovani, non sono i primi e, dico con tristezza e sicurezza che non saranno gli ultimi. Questo è il vero prezzo che stiamo pagando, circondati da inceneritori, acciaierie che fondono qualsiasi cosa sia ferroso (senza badare a cosa...), raffinerie di metalli che bruciano materie organiche tra le più tossiche in circolazione che, con le alte temperature, si combinano in composti come furani, diossine ed idrocarburi polinucleati. Vedi Beppe, io spero che il M5S non abbandoni la strada dell'ecologia, del vivere sostenibile poichè, a sensazione, credo la stia perdendo. Io ho dato il voto per questo, io non voglio più vedere persone che nel fiore dei propri anni sia costretto a morire per cause riconducibili alla scelleratezza di alcuni fetentoni, che pensano al loro profitto. Forse è un sogno, un'utopia, però sognare fa bene e riempie di speranza le persone. HASTA SIEMPRE BEPPE
  • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
    Ci rendiamo conto di due aspetti: la libertà è al primo posto, anche quella di sbagliare. La liberalizzazione combatte il circuito dei poteri criminali e manipolatori. Ma è anche opportuno che la liberalizzazione sia accompagnata ad una seria e approfondita informazione sui danni provocati dai prodotti che vengono liberalizzati. In modo che chi decide di usarli (esclusi i minori che vanno comunque protetti, come per alcool e fumo) compia una scelta informata. TU CHE NE PENSI? Leggi articolo: http://coscienzeinrete.net/politica/item/1603-l-uruguay-vicinissima-ad-essere-il-primo-paese-a-legalizzare-la-cannabis
  • rossella cattivella ma bellla 4 anni fa
    non vorrei essere cattivella ma pare (guardie +o- private) che in quella piazza c'erno 360 persone circa quindi qualcuno fa il furbello.
    • vito b. Utente certificato 4 anni fa
      anche i sondaggi..conviene che il pdl sia in vantaggio così fanno cadere prima il governo... mi sono spiegato?
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa
      Io in piazza non ci vado ma voto M5S
  • G. F. Utente certificato 4 anni fa
    O.T. Matteeeeoooo, ronziiiiii! La leopoldaaaaaaaaaaaaaaaa!!! Prrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Ersilio Miccio.
  • Hivon T. Utente certificato 4 anni fa
    Siamo in tanti ed inquiniamo tanto! Le alternative sono 3. 1) Diminuire drasticamente i consumi aumentando il riciclo dei rifiuti. 2) Cercare di fare un piano "soft" di pianificazione della demografia mondiale prima che sia troppo tardi e che qualcuno decida di farlo in modo drastico. 3) Aspettare che sia la natura e gli eventi consequenziali al comportamento umano a decidere per noi! BASTA SCEGLIERE !
    • Amedeo Cancarini 4 anni fa
      Imporre imballaggi ecosotenibili invece della plastica per le industrie sarebbe già una bellla cosa...
  • Sandro Petrini 4 anni fa
    -Te la do io Copenhagen- Nonostante tutto ciò che si vede è molto meno pericoloso di ciò che non si vede e il materiale radioattivo è stato versato nell'oceano oltre i sei mesi previsti. Se butti un un bicchiere d'acqua nell'oceano e se questa si diffondesse omogeneamente per ogni sua molecola allora ognuna di queste sarebbe presente in ogni luogo dell'oceano. Ma i processi di diffusione non sono così omogenei, possono comunque valere processi di trasporto a lungo raggio per concentrazioni di varia misura e così vengono seminate invisibilmente laddove nemmeno le si aspetti. "Strani esseri, anzi creature emergeranno dal mare"...che cosa vi ricorda? Ovunque sia non fategli del male.
  • bruno bassi ex iscritto dissidente 4 anni fa
    siccome abbiamo finalmente capito che l'uomo è il cancro del mondo ....propongo il suicidio di massa di tutti gli uomini a partire da casaleggio e grillo che dovranno iniziare per primi per dare il buon esempio!
    • Piero da Messina () Utente certificato 4 anni fa
      Se tu hai deciso che i problemi di questo mondo si risolvono con un suicidio di massa, perchè non cominci? in fondo l'idea è tua, sei tu che devi dare l'esempio. O ti mancano le palle.
    • bruno bassi ex iscritto dissidente 4 anni fa
      io sono già morto e resuscitato ..... hahahhahah
    • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
      da come e quel che scrivi,senza dubbio, credo che tu sia più indicato!
  • : )))) SPLAT SPLAT SPLAT Utente certificato 4 anni fa
    :-)
  • Giorgio S. Utente certificato 4 anni fa
    Questa però è disinformazione, se sbatti la foto di un mare di plastica con una canoa che ci naviga dentro fai pensare che effettivamente nell'oceano pacifico ci sia un'isola di migliaia di kilometri fatta di rifiuti. Non è così! Provate a cercare su google delle immagini satellitari della fantomatica isola. http://www.ditadifulmine.net/2012/05/la-verita-sullisola-di-plastica-del.html PS. E se invece si tornasse a parlare di cose serie? ... basta restare in Italia per navigare nella cacca
    • G. F. Utente certificato 4 anni fa
      Oltre a sto commento dello stronzo di cui sopra, siamo in un mare di merda , grazie al PDL e PDmenoL, lo volete capire?
    • venditori di pessimismo 4 anni fa
      tutto dentro questo blog è disinformazione propagandistica.. ...... vedremo!
  • paoloest21 4 anni fa
    tanto per non farci mancare nulla... ""In Groenlandia si potrà estrarre uranio "" ""ROMA (WSI) - La Groenlandia dice sì all’apertura di miniere d’uranio e terre rare. Il Parlamento ha messo fine al divieto, in vigore dal 1988, di estrarre materiale radioattivo. La prima beneficiaria del provvedimento sarà la London Mining, compagnia britannica ma la cui manodopera sarà prevalentemente cinese, che ha firmato con il governo dell’isola un accordo che permette l’estrazione mineraria, per 30 anni, in un giacimento a 150 chilometri a nord-est della capitale Nuuk. Il ministro dell’Industria Jens-Erik Kirkegaard ha sottolineato: "Secondo la compagnia la miniera può valere nove miliardi di corone (pari a 1,2 miliardi di euro circa, NdR). Il PIL della Groenlandia è di dodici miliardi di corone, dunque arriverebbe quasi a raddoppiarlo. Avrà un importantissimo impatto sociale". La strada tuttavia è ancora lunga per poter vedere l’apertura di un miniera di uranio sull’isola. La Groenlandia è ancora semi-indipendente, quindi potrebbe essere costretta ad attendere anche il via libera del parlamento danese. E poi ci sono le proteste degli ambientalisti. E quelle degli Inuit, il cui partito è uscito dall’esecutivo, per il suo no alle estrazioni minerarie, provocando una crisi di governo.""
  • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
    POLE POSITION TUTTI PRONTI,SI PARTE MA AD OGNI GARA TI TAROCCANO LE GOMME ARRIVERAI MAI PRIMO? PRIMA DI UNA GARA,DEVI DARE IL MASSIMO PERCHE' FILI TUTTO LISCIO E NON TRASCURARE IL MINIMO PARTICOLARE SE PERDERAI POTRAI ESSERE A POSTO CON LA TUA COSCIENZA E NON RECRIMINARTI NULLA SE VINCERAI SARA' UNA GIORNATA STORICA!!!
  • emanuele b. Utente certificato 4 anni fa
    Dopo aver letto questo articolo mi aspetta un'altra giornata di merda.....
  • paoloest21 4 anni fa
    o.t. comprereste una macchina usata da costoro? http://images2.corriereobjects.it/methode_image/2013/10/26/Politica/Foto%20Politica%20-%20Trattate/f1fceefced7fd476c4e718ef5a78e1f1-050-U43000324648449hNH--401x175@Corriere-Web-Nazionale.jpg?v=201310261432
  • Angelo Mangiaracina 4 anni fa
    l'uomo bianco morirà seppellito dalla montagna dei propri rifiuti QUANDO AVRETE ABBATTUTO L'ULTIMO ALBERO QUANDO AVRETE PESCATO L'ULTIMO PESCE QUANDO AVRETE INQUINATO L'ULTIMO FIUME ALLORA VI ACCORGERETE CHE NON SI PUÒ MANGIARE IL DENARO attribuita agli indiani cree - a toro seduto e/o al dio watan tanka ... ma fu profetica Che altro dire!!!!!
  • Lady Dodi 4 anni fa
    Se salta l'oceano Pacifico, ma anche se salta "solo" il Mediterraneo, salta la Terra!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      è vero lady!!!
  • Matteo Pietri Utente certificato 4 anni fa
    dal numero di posto e dal loro contenuto si capisce quanto del paese in cui vive il genere umano gli interessi. Eppure molti hanno figli come me e quando non ci saremo più cosa consegneremo ai nostri figli e nipoti ? Spazzatura, radioattività, inquinamento di ogni genere e forse un'umanità in guerra per sopravvivere
  • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
    O.T. All'attenzione di Beppe e Gianroberto Quante volte ho battuto il chiodo su sta cosa,nn si sà,ma insisto per il semplice fatto che la ritengo vitale per il futuro del Movimento Vi chiedo perchè vi ostinate a passare e farci passare per quello che non siete,non siamo Ieri sera RENZI IL FURBASTRO, ha dichiarato di essere più grillino di tutti i grillini,che non cè bisogno dei grillini perchè lui farà le stesse cose e ciliegina sulla torta ha accusato Beppe di essere poco coerente Per farla breve ,secondo lui Beppe e Berlusconi un giorno dicono una cosa,un giorno ne dicono un altra Azz...parla proprio lui!!!! Ora il problema nn si porrebbe se la gente avesse la possibilità di sentire anche l'altra parte ,ma tutto tace e il popolo gregge assorbe come una spugna La verità rimane sempre occultata e la mala informazione non ci giova.Si dipinge il M5S come fosse la peste senza mai spiegare cosa cè dietro a una protesta o dietro a delle affermazioni pesanti Trovo un assurdità che gente come Di Battista,Di Maio,Fico,Taverna eccc..........non abbia la possibilità di farsi conoscere come si deve,questo sarebbe oro per il Movimento!! Dovete trovare un modo,ce ne sono tanti e noi della rete sapete che ci siamo per qualsiasi cosa Pensateci bene ,è uno sforzo che serve per il futuro del nos più saremmo in una botte di ferro!!!
    • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
      Non benissimo Luca,ma un po' meglio di ieri.Grazie per l'interessamento!!Non so se hai letto il mess che ti ho lasciato ieri Ti chiedevo per favore di aiutarmi a diffondere l'appello (quello di Santoro)Ce l ha chiesto Beppe di aiutarlo e che lui nn può fare tutto da solo ed ha ragione!!!Se ricevono centinaia di lettere forse qualcosa si muove!! Ciaooo
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      come stai Paola????
  • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
    uno a caso adesso si aspetterebbe un'azione congiunta a livello europeo per sensibilizzare l'opinione pubblica mondiale e i governanti del pianeta sull'utilità di raccogliere tutto quel pattume a spese della comunità internazionale, mi raccomando, non dimentichiamo di costituire un'autority europea per il pattume mondiale, perchè è anche nostro
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    http://www.moviradio.it/ molto interessante raga!!!
  • jb Mirabile-caruso Utente certificato 4 anni fa
    .........................L'OCEANO PACIFICO È MORTO............................ Mi sto domandando se i Parlamentari Pentastellati si troveranno ancora una volta uniti nel supportare quest'altra "propaganda" della "crescita infinita". Mi domando ciò perché, fino ad oggi e nel breve arco di sei mesi, hanno già collezionato il supporto di ben tre "propagande": quella dell'omofobia, quella del femminicidio, ed ultimamente quella dell'immigrazione infinita. Non mi stupirebbe se, a questo glorioso record di pappagallismo, aggiungessero anche la "crescita infinita"!!!
  • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
    L'OCEANO PACIFICO E' MORTO E NOI FAREMO LA STESSA FINE SE CONTINUAMO A FARCI METTERE I PIEDI IN TESTA IN QUESTA MANIERA E NON TROVIAMO UN MODO PIU' AMPIO DI DIFFONDERE LA VERITA'
  • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
    ...finirono morti.
  • Beppe dattiunamossa 4 anni fa
    Caro Beppe, Ti ringrazio per tante tue idee ed ideali che condivido, nonchè per aver portato, con le tue capacità, il Movimento ad avere il 25% di voti. Sono però da tempo molto, molto preoccupato. Perchè una tale forza non ha l'impatto sul paese che dovrebbe avere. Chi ti ha votato voleva cambiare apmeno qualcosa, e comunque sperava di poter determinare in qualche maniera il succedersi degli eventi. Non è così. E perchè? Perchè tu da solo non ce la puoi fare. La comunicazione del movimento è pressochè assente, i telegiornali riportano solo scarne notizie desunte dal tuo sito. Quando, come in Sicilia, prima delle elezioni nazionali di febbraio ed ora in Trentino, ti sei impegnato di persona, il movimento ha avuto ascolto e visibilità, altrimenti zero, niente, il movimento è assente dai media. I ragazzi in parlamento sono bravissimi ed anche a loro va tutta la mia gratitudine. Ma ora come ora di loro pochi o nessuno parla. La loro visibilità è zero. Pertanto mi pare evidentissimo che o 1. Tu ti impegni a fare conferenze/interventi personali settimanali, magari stando di più, molto di più a Roma, vicino ai ragazzi , oppure 2. Deleghi qualcuno dei ragazzi che lo faccia. Quello che conta è migliorare la comunicazione, con una ben maggiore presenza in TV. Certo, sapendo che la tv è in mano al nemico, occorre andarci idonei, astuti e ben preparati. Ma questo è un altro discorso. Al web lascia altri compiti, non l'esclusiva della comunicazione nazionale. Usare solo il web è limitante. Il web non è tutto. Il web è potentissimo, ma le persone usano anche altri media. Se però a te va bene come fatto sinora, sappi che perderai un gran numero di voti. Quindi si impone un cambiamento immediatamente, pena la contrazione del movimento stesso. Con questa informazione, tutta concentrata sul web, il movimento non ha futuro, il web non fa quei miracoli che tu e Casaleggio vi illudete possa fare. No. Così come ora siamo messi male. Intervieni subito! Grazie .
  • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
    inseriamo nel programma la raccolta differenziata nel mare, acque internazionali e mandiamoci prodi sulla goletta, il cavallo di troia del capitalismo italiano, ahah, erano 163 giovani e forti e....
  • Er caciara..... Roma Utente certificato 4 anni fa
    ....ma a me che cazzo me frega ?....magno bevo e piscio a letto..........e er fruttarolo rosica 'na cifra.............
  • Francesco 4 anni fa
    La natura si ribellerà ai prepotenti che la devastano e si rigenererà così come il popolo italiano guidato da Beppe Grillo e dal M5S si ribellerà ai prepotenti riportando la giustizia sociale e l'orgoglio di essere italiani!!
  • ROBERTO SCANNAPIECO Utente certificato 4 anni fa
    E NOI PAGHIAMO DA AFFARITALIANI.IT QUANTO COSTANO I LACCHE' DEL POTERE PER FARE UN CERTO TIPO DI INFORMAZIONE Dopo le polemiche su Fabio Fazio e Maurizio Crozza, arrivano quelle legate ai compensi di Bruno Vespa. In queste ore la Rai sta infatti completando i bonifici in favore del conduttore di Porta a Porta per il suo contratto triennale come 'conduttore, consulente esperto, ideatore, autore di testi'. Il giornalista porterà a casa ben 6 milioni 320 mila euro lordi nei tre anni. Anche stavolta interverrà Brunetta? - I DETTAGLI
  • ROBERTO SCANNAPIECO Utente certificato 4 anni fa
    LA SINISTRA E LA DESTRA VOGLIONO LA MORTE DEL PAESE PER TASSE DOPO AVER SPERPERATO IL DENARO PUBBLICO. INVOCANDO LA PATRIMONIALE CHE SARA' SULLE CASE ( E PER IL FMI SUI CONTI BANCARI ) COME SE L'IMU GIA' NON LO FOSSE E NON E' EQUO TASSARE IL PATRIMONIO COSTRUITO SU REDDITO GIA' TASSATO SIA CON LE IMPOSTE SUL REDDITO PRODOTTO E NON PRODOTTO ( RENDITA CATASTALE ) ED ANCHE CON LE IMPOSTE SUL PATRIMONIO. LE IMPOSTE PATRIMONIALI SI APPLICANO NON ASSIEME ALLE IMPOSTE SUL REDDITO, MA IN ALTERNATIVA QUANDO SI VUOLE TASSARE IN BASE AD UNA PRESUNZIONE DI REDDITIVITA' ANZICHE' SUL REDDITO REALE, ALTRIMENTI TASSO DUE VOLTE IL REDDITO. MA L'ENORME TASSAZIONE HA UNA SOLA CAUSA: SPERPERO E CORRUZIONE, MA QUESTO I POLITICI NON VE LO DIRANNO MAI E NON MANIFESTERANNO MAI CONTRO SE STESSI. DEVONO ESSERE I CITTADINI A MANIFESTARE CONTRO LE TRUFFE, LA CORRUZIONE E LO SPERPERO CHE HA PRESO LE PRIME PAGINE DEI GIORNALI DEGLI ULTIMI 30 ANNI. SONO CRIMINALI MAFIOSI CHE VANNO ELIMINATI PRIMA CHE LORO ELIMININO NOI. DEVONO ANDARE IL GALERA E RESTITUIRE QUANTO RUBATO.
  • gattomorto 4 anni fa
    Possiamo fare qualcosa? si eccome!! BASTA COMPRARE PLASTICA!!! non comprate piu liquidi in bottiglie di plastica!! non comprate piu buste di plastica!! basta cambiare cellulare ogni 6 mesi!! basta!! non mangiate gli animali!! smettiamola di sprecare la roba!! siamo tutti responsabili, pensate a come cambierebbero le cose se da oggi NESSUNO comprasse piu nulla di plastica!!
  • Gerardo Di Cola Utente certificato 4 anni fa
    Nei primi anni '80 IL CLUB DI ROMA aveva previsto ciò che sta accadendo per la metà del XXI Secolo. Siamo in netto anticipo con le conclusioni del gruppo di studio che comprendeva i maggiori esperti di ecosostenibilità del sistema Terra. Questo dimostra che le previsioni non erano campate per aria come tanti si affrettarono a sostenere. L'ultimo Bruno Vespa che in una trasmissione recente di Porta a Porta ha ribadito forte scetticismo sulle conclusioni del CLUB DI ROMA. Secondo il mio modesto parere, allora, sostenevo che metà della popolazione mondiale - causa principale del degrado che stava iniziando ad evidenziarsi con crescita esponenziale - doveva "farsi da parte". Ciò poteva avvenire con una guerra contro i paesi emergenti o una epidemia di qualche natura. Pochi anni dopo arrivò l'AIDS. Sono in attesa che arrivi una guerra. Intanto pensiamo ai problemi di casa nostra; problemi che neanche una guerra riuscirebbe a risolvere.
  • Raffaele Panariello (geryhoops) Utente certificato 4 anni fa
    Quasta Notte Ho Avuto Un incubo. Di Lara Sebastianelli. SONO ARRIVATI DA UN ALTRO MONDO PER IMPADRONIRSI DEL PARADISO. Quasta notte ho avuto in incubo. Mentre dormivo placidamente, nella penombra del mio sonno più profondo, vedo in ombra avvicinarsi vererso di me. Era un fantasma? No un Extraterreste. Faccio un sobbalzo nel letto, ma senza svergliarmi, volevo vedere, ero curiosa, volevo sentirlo parlare. Quando arrivato a quasi un palmo dal mio viso mi sussurra ... Piccola .... perchè hai paura di me? Gli dico: ma chi sei ! Non ti conosco. Sono bastate quelle quattro parole per tranquillizarmi di colpo, per tanto era soave e serena la sua voce. Ha continuato dicendomi: Non è me che devi temere, ma dei tuoi stessi simili. Sai, girovagando nello spazio, a miliardi di anni luce abbiam notato una luminosissima stella, ci siamo lentamente avvicinati ed abbiam scoperto un Paradiso, era la VOSTRA terra. Unica in tutto l'Universo. Sono secoli di anni luce che girovaghiamo per lo spazio e non abbiam trovato nulla di tanto bello e così luminoso. Un Pianeta di un azzurro intenso, e così abbiam deciso. E' da molto che vi osserviamo e ci siamo accorti che la state distruggendo. Non siete degni del vostro pianeta. Così vogliam sfrattarvi, privarvi della VOSTRA terra sotto i vostri piedi, vogliamo impadronirci di questo PARADISO. Saremo noi a salvarlo. Un pò turbata gli rispondo: Ma no, con quale diritto, siamo noi i legittimi proprietari, presto noi uomini cambiereremo la rotta e la salvereremo senza aiuto di nesuno. Mi dice: Piccola ...... è un ìillusione la tua, non la cambierete la vostra brutale indole, perchè siete materia e in quanto tale siete predisposti ALLA SOPRAFFAZIONE di voi stessi. Siete troppo piccoli per capire il tesoro che possedete.
  • Noè SulVortice Utente certificato 4 anni fa
    Anche per questo ho deciso di non avere figli nella mia vita.
    • Noè SulVortice Utente certificato 4 anni fa
      No guarda sono molto serio. Siamo diversi ed abbiamo idee diverse. L'essere umano è come un virus per il pianeta. Se realizzi questa idea puoi cominciare a trovare una soluzione per riequilibrare la tua coscienza.
    • Stefano Arnaldi Utente certificato 4 anni fa
      Ma per favore. Ridicolo
  • G. F. Utente certificato 4 anni fa
    Anche l'Italia sta morendo, sotto i colpi del governo filoeuropeista AUTOLESIONISTA e della mafia che si è infiltrata dappertutto e ci succhia il sangue che ci ha avvelenato. NO AI ROGHI TOSSICI, NO ALLE ECOMAFIE, NO ALLA MAFIA.
  • vito asaro 4 anni fa
    l'uomo è,in assoluto,l'animale più stupido che la terra abbia mai prodotto.nessun animale distrugge il suo ambiente.semplice istinto di conservazione e perpetuazione della specie.noi non abbiamo neanche quell'intelligenza elementare.la biosfera è,probabilmente,l'unico posto,nell'universo,in cui l'uomo può abitare.estinta quella,estinto l'uomo.è nella logica delle cose?è la legge che vuole che,ogni cosa,abbia un inizio e una fine?non credo.il mondo non appartiene solo all'uomo ma,ad una miriade di altre specie viventi e,noi abbiamo deciso anche la loro fine.no.non c'entra la logica.è proprio l'uomo che fà schifo.
    • Game Over @reloaded 4 anni fa
      L'uomo non fa schifo, è solo educato, o "gestito" o allevato male, e gli stessi che si battono per l'ambiente sono gli stessi che "educano" al senso civico, ignorando(?) che il senso civico è una naturale, fisiologica conseguenza di un impianto sociale, dove il cittadino, sollevato da urgenze e necessita' impellenti, non rimandabili o delegabili, si dedichi, "anche" al dovere civico: senza queste URGENZE da affrontare, da RISOLVERE, la persona omettera' di adoperarsi in un impegno che reputa di second'ordine rispetto ai problemi di caratteri prioritari che minacciano la sua stabilita' di "essere"! Lavoro-"benessere"-consapevolezza-senso civico...il resto è acqua di rose! Come voler andare a cento all'ora in retromarcia! ...e poi bisognerebbe parlare di estinzione della razza e non del mondo: "questi", alla nostra estinzione...con una scrollatina di spalle si rigenerera' come niente fosse e dara' spazio a nuove forme di vita!
  • Daniela M. Utente certificato 4 anni fa
    La bambina che zittì il Mondo per 6 minuti (Nazioni Unite 1992) http://www.youtube.com/watch?v=NStyRt19flA
    • Daniela M. Utente certificato 4 anni fa
      ciao a tutti! Nike, ora sta a noi adulti 5* F-A-R-E ^__^
    • nike di samotracia. . Utente certificato 4 anni fa
      filmato molto toccante. e dopo il messaggio di questa bambina, come è cambiato il mondo? i 6 minuti passano e tutto sfugge. buon pomeriggio a tutti.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ciao toto!!
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Ciao a tutti !!!!! Cordialità
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      hai ragione Daniela! concordo anche con Luca, filmato meraviglioso
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      è un filmato stupendo!!
    • Daniela M. Utente certificato 4 anni fa
      ciao cara Ema! Con CUORE bambino e elmetto in TESTA...si può FARE la RIVOLUZIONE ^__^
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      Ciao daniela!! L'ho visto piu' volte questo filmato e' bellissimo ed esemplare
  • luciana m. Utente certificato 4 anni fa
    Occorre fare ordine nei pensieri, nei CUORI. Si auspica: CONSUMI, CONSUMI. CONSUMI, CONSUMI significa ROTTAMI, ROTTAMI. Senza riciclo, senza riuso, non è possibile alcun modello di sviluppo. GESTIONE CORRETTA DEI RIFIUTI è ciò che dobbiamo auspicare prima di desiderare l'aumento dei consumi. Qui si fa come quel medico ignorante che considera ogni parte del corpo come un organo a sè stante e non guarda all'organismo nel suo insieme prima di fare una diagnosi o di dare un farmaco al malato.
  • antonio di pietro 4 anni fa
    perche' invece di andare nello spazio non ripuliamo l'oceano???
  • Giancarlo G. Utente certificato 4 anni fa
    Troppi esseri umani sulla terra, occorre ridurne drasticamente il numero specialmente nei paesi occidentali. Auspicherei una guerra purificatrice o una pandemia.
    • Deuteros Plous 4 anni fa
      Bè,paesi come Cina,India,Brasile,etc,stanno già prendendo il posto dell'Occidente,come massimi sfruttatori delle risorse del pianeta...Se si estinguessero gli occidentali,non temere,ci sarebbe qualcuno già pronto a prenderne il posto. La chiave potrebbe essere appunto un drastico controllo delle nascite,ma non certo in Europa,dove già si fanno pochissimi figli
    • Giancarlo G. Utente certificato 4 anni fa
      Ho scelto i popoli civilizzati perché produttori della maggior parte di scorie e di CO2, non per un fattore di antipatia.
    • Deuteros Plous 4 anni fa
      Veramente il problema del sovrappopolamento della Terra non è a causa dei popoli dell'Occidente,che anzi di figli ne mettono al mondo molto pochi... Quindi la pandemia o la guerra purificatrice la facciamo in Africa o in luoghi simili...?.O mo non ti sta bene più...?.
    • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
      La teoria potrebbe essere ampiamente condivisibile, ma rimane il dubbio sul fatto di quale parte dell'umanità si salverebbe. Se la specie infestante "Homus ignorantibus testa di cazzum" dovesse, come penso, continuare ad avere il sopravvento, si sarebbe risolto ben poco.
  • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
    Non ci appartiene la terra la occupiamo la violiamo l'oceano porta i guanti bianchi per toccarla la violenza colpevole accomuna gli umani gli alberi ascoltano muti
  • ema dell Utente certificato 4 anni fa
    I veleni abbracceranno la Terra come un focoso amante. E nel mortale abbraccio, i cieli avranno l'alito della morte e le fonti non daranno più che acque amare e molte di queste acque saranno più tossiche del sangue marcio del serpente. Gli uomini moriranno di acqua e di aria, ma si dirà che sono morti di cuore e di reni.” rasputin
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      ..giochetto . Un lago viene infestato da un'alga ..che si moltiplica raddoppiandosi ogni giorno. Noi sappiamo che al 30° giorno, avrà infestato tutto il lago. In quale "ultimo" giorno utile , si potrà intervenire per debellare il fenomeno ? *****
  • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
    Io dico che l'oceano Pacifico non sarà tanto pacifico in futuro...credo che si incazzerà! Diventerà un ....Grillino!
  • vincenzo di giorgio 4 anni fa
    Ci sono vari modi di vedere le cose della vita , le principali si distinguono in realistiche e emotive . La prima visione è dettata dal ragionamento e dalla razionalità che cercano di capire quale è il vero interesse dell'umanità senza condizionamenti di sorta . Non è difficile per nessuno capire che 7 miliardi di persone sono tante , tantissime , troppe perchè l'organismo Terra possa ospitarle impunemente . I metaboliti di tale massa di esigenti esseri umani sono enormi : immondizie di tutti i tipi , scorie dei miliardi di motori , residui industriali , distruzioni di immense foreste, ecc..... Il nostro pianeta è affetto dal tumore uomo ! Non è in fase terminale , ma ci si avvicina velocemente . Il rimedio principale che il pragmatismo ci suggerisce è una forte limitazione delle nascite , una umanità di 3 miliardi di persone darebbe un po di fiato alla nostra madre Terra , 1 miliardo la farebbe guarire ! Ma abbiamo la parte emotiva , le religioni che ci impediscono la limitazione delle nascite , gli aborti e tutto ciò che agevolerebbe il contenimento delle nascite , purtroppo tali convincimenti dogmatici fanno ottima presa sull'ignoranza delle masse o sulle anime pie che si prodigano nel prolungamento dell'agonia di tante persone morenti di fame del terzo e quarto mondo . Il capitalismo duro e puro fa la sua parte rastrellando risorse senza scrupoli o pietà alcuna ! Lo sfruttamento intensivo delle risorse del pianeta e delle masse umane è sfrenato e senza nessun tipo di vincoli . Non va bene ! Ci sono tutti i presupposti per un continuo peggioramento della salute di nostra madre Terra e , di conseguenza di noi , suoi figli dissennati .
  • Zio Max 4 anni fa
    NEI PRIMI ANNI 40, SI PREVEDEVA TUTTO QUESTO DISASTRO AMBIENTALE E SOCIALE DA IDEOLOGIE ORA DEMONIZZATE SE VENIVA PEDUTA LA GUERRA.. LA SECONDA GUERRA MONDIALE E' STATA VINTA DA SATANA, CHIUNQUE DIFENDA QUESTE DEMOCRAZIE E' COLPEVOLE PER QUANTO SUCCEDE E SUCCEDERA' AI NOSTRI FIGLI.
  • libera p. Utente certificato 4 anni fa
    Vivo in Sardegna e sono sarda, isola agonizzante.. sempre più isola considerando i costi per uscirne sia per mare che per cielo.. Politici in perfetta linea con il governo centrale, preoccupati soltanto di studiare un ulteriore modo per strizzare un più alto margine di guadagno per se stessi e loro amici. Terre vendute agli emiri, grosse speculazioni edilizie, immense colate di cemento sulle spiagge più belle. Ogni estate si appiccano incendi su zone bellissime e in barba alle leggi si concedono autorizzazioni ad edificare. Ettari ed ettari di macchia mediterranea andati in fumo e animali che muoiono arsi vivi. Grossi e veri disastri ambientali. Animali maltrattati, randagismo, miniere che inquinano, da cui non si ricava niente, tenute aperte soltanto per favorire le società minerarie, minatori strumentalizzati dagli stessi sindacalisti. Inquinamento causato da centrali varie, dalle basi militari, dai rifiuti tossici riversati in cave, all'insaputa dei cittadini. Leucemie, diabete e SLA in crescita esponenziale. Nessun tipo di controllo sul territorio, abusivismo edilizio, povertà delle più disperate, tasso di ignoranza molto alto, scuole e ragazzi allo sbando, università in mano alla casta, sperperi di denaro in progetti fumosi, in sperimentazioni farmaceutiche sugli animali e su volontari sani. Valanghe di soldi alle ASL per un servizio sempre più inefficiente. Contratti con tantissime società esterne di ogni tipo, corruzione, mafia ecc...ecc.. ecc.. di tutto e di più. Un'isola che poteva essere un paradiso ma che sta morendo sotto ogni aspetto... grazie ai soliti politici e alla gente ignorante che li sostiene..... La Sardegna è la regione in cui il M5S, alle politiche, ha avuto la più alta percentuale di consensi. Il popolo sardo è stanco, nel 2014 si voterà per le regionali, amici sardi dobbiamo salvare la Sardegna! Votiamo tutti il M5S!!
  • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
    IL CICLO DEI RIFIUTI ALL’ITALIANA: Due bambini giocano sulla riva di un fiume gettando in acqua le bottiglie d’acqua vuote avanzate da un picnic con la famiglia colpendole al volo con i sassi. I genitori guardano e applaudono i loro piccoli ed abili cecchini (In Italia i bambini godono di un’immunità che fa invidia anche al presidente Napolitano). Un passante muove loro una critica. I bambini fanno finta di niente e continuano a giocare minacciando il passante con i sassi. I genitori dicono: “Ma sono solamente dei bambini!!! Ci vuole un po’ di tolleranza!!! E poi noi con tutte le tasse che paghiamo per la nettezza avremo pure il diritto di fare quello che ci pare!!!” I nonni intervengono: “Eeeeeeee quante storie per un po’ di plastica!!! Alla nostra età ne abbiamo sentite di storie sulla fine del mondo, eppure siamo ancora tutti qua!!! Il mare ingoia e distrugge tutto. E’ sempre stato così e basta!!! Amen…
    • ANTONINO CAPPELLANI Utente certificato 4 anni fa
      questa è la diseducazione all'italiana, ottusità mentale ed ignoranza. Questi ragazzi ritroveranno sulla loro strada i cattivi comportamenti dei nonni dei genitori ed i loro.
    • luciana m. Utente certificato 4 anni fa
      Si sono visti anche degli adolescenti insieme ai loro genitori farsi lo shampoo nel fiume fino a svuotarsi addosso i flaconi e tra scherzi e urla le uniche parole di freno erano: "Non me lo consumare tutto che l'ho pagato 3 euro". E i flaconi vuoti alla fine galleggiavano sul fiume, senza alcuna vergogna.
  • Massimo Cuccagna 4 anni fa
    Siamo il virus peggiore di questo pianeta. Non ci importa nulla delle conseguenze delle nostre azioni. Ovviamente non parlo di noi comuni mortali che viviamo la nostra piccola vita, ma delle corporazioni chegestiscono le nostre vite dal vertice della piramide!!!
  • paoloest21 4 anni fa
    o.t. @enricoletta quello che "abbiamo i numeri per governare...""" solo i numeri, solo quelli... http://www.corriere.it/politica/13_ottobre_26/maurizio-gasparri-spintonato-una-donna-a049dd3e-3dc8-11e3-80a6-86529379bbd1.shtml
    • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
      Ha ragione, i numeri (sotto forma di euri) glieli dà Lottomatica ad ogni estrazione e ad ogni giro dei rulli delle slot machines attraverso la sua fondazione veDrò.
  • Sandro . Utente certificato 4 anni fa
    la battaglia per guarire il pianeta comincia dal voto. estromettendo la spazzatura politica dei sottosviluppati che non possono occuparsi della qualità della nostra vita ( la maggior parte sono ignoranti) e che sanno solo rubare e dare alla clientela che è come loro. il pianeta dipende anche dai gesti quotidiani di ognuno di noi. dovremmo trovare una via per combattere la produzione incessante e ricattatoria delle merci destinate allo schiavismo di massa. potremmo cominciare selezionando bene ciò che acquistiamo facendo una scelta etica e rinunciando al superfluo. a cominciare dal cibo. una delle prime battaglie del M5S spero sarà di ripensare il sistema produttivo e creare nuovo lavoro dalle macerie del nostro territorio offeso.
  • paoloest21 4 anni fa
    o.t. @enricoletta quello di ""non presentiamoci in europa con le pezze..."" "" ISTAT Crisi, disoccupazione e sfiducia 6 milioni di persone senza lavoro Istat: disoccupati e sfiduciatiOltre 6 milioni senza lavoro I dati Istat sul secondo trimestre del 2013. Ai tre milioni di persone senza un impiego si aggiungono i quasi 3 milioni che, scoraggiati, non lo cercano più """ cosa sta facendo per questo?
    • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
      Anche a te e a tutti gli amici del Blog. Rimarremo in contatto.
    • paoloest21 4 anni fa
      ti auguro ogni bene.
    • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
      Ci sono stato per organizzare "my new life". Adesso mi trovo nuovamente nella repubblica delle banane ancora per una decina di giorni e poi Adios.
    • paoloest21 4 anni fa
      morirò sorridendo:)))) sei all'estero?
    • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
      Buondì Paolo. Manco da un po' di tempo ma ti ritrovo l'inguaribile ottimista di sempre :) I buoni vincono soltanto nei film western...
    • paoloest21 4 anni fa
      paolo di rimando :spero che veda quello che io spero... :)) buondì!
    • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
      Enrico Letta rispondendo nel più classico "ItaloCattoKomunist Language" che lo contraddistingue direbbe: "Dio vedrà e provvederà, nel frattempo io Vedrò".
  • simone stellini Utente certificato 4 anni fa
    La maggioranza della popolazione vive come se, di Terra, ce ne sia un altra di ricambio.
  • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
    Mah...volevo mette che,forse,semo noantri l'inventori d'a plastica...e 'n po' de Musica...mah... http://youtu.be/3JOqJXJ0dDE
  • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
    Se è vero che la plastica.....riciclata....è un risorsa,ebbene Beppe compriamo quell'isola di plastica!
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Scherzi a parte,se,davero,l'amo inventata noi,è nostra quasi pe' diritto divino... Bon appetito Ore'!! Perché,l'Italia nun po' avecce 'n'enclav 'nder Pacifico?? Armeno ' n gemellaggio?? O vedrei bene...
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
      Frù,pe' raccojie e i Governanti pè incassà! hahha ....ciao Frù,me mancavi da 'n pò!
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Ore',e i lagunari a che ce servono??
  • italiano incazzato 4 anni fa
    un giorno GAIA degli umani si stancherà una bella scrollatina è tutto finirà per poi ricominciare con una nuova civiltà ma se non la rispetterà il tutto si ripeterà.
  • natalino r. Utente certificato 4 anni fa
    Estratti dal racconto di Ivan MacFadyen 4 di 4 Un velista australiano ha definito interi settori dell’Oceano Pacifico come “morti” a causa della pesca intensive, mentre con la sua barca avanzava a zig-zag tra i detriti per migliaia di miglia durante una traversata dall’ Australia al Giappone. Ivan MacFadyen racconta il suo orrore nel verificare l’assenza di vita marina e l’enorme quantita’ di rifiuti, ch eha potuto riscontrare di persona durante una regata tra Melbourne e Osaka. E’ infatti recentemente rientrato da questo viaggio, che aveva gia’ precedentemente effettuato dieci anni fa “Nel 2003 prendevo un pesce tutti i giorni” ha raccontato all;’edizione Australian del quotidiano The Guardian. “Dieci anni dopo giorno per giorno, navigando sulla stessa rotta, non ho preso nulla. Mentre mi avvicinavo al Giappone, ho iniziato a rendermi conto che l’oceano era morto.” “DI solito, naviganso su uno yacht in mezzo all’oceano, ci sono sempre un paio di delfini che giocano vicino alla barca. Oppure squali, balene, o tartarughe marine. Ci sono di solito anche uccelli marini che si avvicinano. Ma li’ non c’era nulla. Vado in barca da 35 anni ed e’ solo quando queste cose mancano che le notiamo.”
  • natalino r. Utente certificato 4 anni fa
    Estratti dal racconto di Ivan MacFadyen 3 di 4 MacFadyen racconta che l’assenza di vita oceanic inizia al limite della Grande Barriera Corallina, descrivendo le acque del Queensland come “sterili” e “assurdamente sovrasfruttate” “Ad un certo punto un peschereccio si e’ avvicinato, abbiamo pensato a dei pirati ma ci hanno invece regalato dei gran sacchi pieni di pesci” continua MacFayden “ Gli abbiano detto che non sapevamo che farne dato che eravamo solo in due e loro ci hanno risposto che tanto loro li buttavano” “Ci saranno stati piu’ di 100 grossi pesci nei sacchi. Ma per loro erano senza valore, dato che pescavano il tonno e nient’altro. Non facevano altro che calare la rete avanti e indietro per l’oceano buttando via tutto quello che non era tonno” Per la maggior parte del viaggio verso il Giappone MacFayden ha dovuto preoccuparsi di non entrare in collision con i rottami e i rifiuti, alcuni “grandi come case”. “C’erano pezzi di navi, cumuli di reti da pesca, pali della luce con molluschi attaccati, segno che non andranno mai a fondo” dice. “Diecci anni fa non c’era nulla di tuto questo. Non riuscivo a crederci” “Avevamo addirittura paura di accendere il motore per non correre il rischio di impigliare l’elica in qualcosa, e infatti lo usavamo solo di giorno mentre uno di noi stava di vedetta per localizzare i rifiuti. Stando sul ponte si vedevano rifiuti di ogni geneere vorticare sott’acqua fino a venti metri di profondita’ “
  • natalino r. Utente certificato 4 anni fa
    Estratti dal racconto di Ivan MacFadyen 2 di 4 “In seguito abbiamo proseguito fino alla costa statunitense e siamo tornati indietro, per un totale di 23,000 miglia e di cui piu’ di settemila in mezzo ai rifiuti. La barca ne soffre ancora. Una notte abbiamo dovuto liberare il timone dai detriti, operazione abbasquando si e’ solo in due a bordo. Eravamo terrrificati di subire un’avaria sotto la linea di galleggiamento.” MacFadyen spiega che quel viaggio lo ha fatto “parecchio incazzare” e ne ha ricavato la convinzione che dei controlli siano indispensabil affinche’ i s verifichi che le politiche anti inquinamento dei vari governi servano effettivamente a qualcosa. “Gli umani sono una tale piaga per il pianeta al punto che decidiamo quali aree rovinare in base al fatto che siano fuori dalla nostra vista per la maggior parte del tempo,” dice ancora. “Questa storia ha completamente cambiato il mio punto di vista su qusta questione. Avevo l’abitudine di buttare cartacce per terra senza pensarci ma ora per nessuna ragione lo rifaro’ piu’” Secondo gli ecologisti, la pesca eccessiva e’ un problema globale che tocca il 90% di tutte le zone di pesca. . La soluzione per ora e’ stata quella di stabilire delle quote di pesca per le varie specie, sebbene le dimensioni esatte del problema in Australia non e’ del tutto chiara.
  • natalino r. Utente certificato 4 anni fa
    Estratti dal racconto di Ivan MacFadyen 1 di 4 Le statistiche governative infatti indicano come specie in pericolo solo il tonno dalla pinna blu e di una specie di squalo. La Societa;’ per la Conservazione delle Specie Marine ha preparato una “lista rossa” che comprende ben 26 specie che non si che malgrado qualche progresso negli ultimi anni il problema rimane. Pamela Allen, militante ecologista australiana, ha riferito al Guardian che malgrado qualche progresso negli ultimo anni il problema rimane. “Le quote per il tonno sono appena state aumentate del 10% senza che nessuna prova che cio’ fosse possible fosse prodotta”, dice Allen. “Il problema esiste anche nelle pescherie statali dato che per esempio il Queensland non e’ dotato di nessun system adi monitoraggio scientific delle risorse ittiche e i dati si basano solo sui rapporti dei pescatori. “La pesca a strasciso oceanica e’ caratterizzata dalla cattura di un’ immensa quantita’ di prede non commerciabili che vengono ributtate a mare, che puo’ arrivare all’80% del pescato: una tecnica non migliorabile allo stato attuale. La gente non si rende conto che delle conseguenze che il fatto di mangiare pesce proveniente dalla pesca industriale sta provocando. I consumatori sono i soli che, prendendo coscienza, potranno invertire la tendenza”. “Il pesce e’ uno degli ultimo alimenti “selvaggi” che ancora mangiamo assieme ai funghi e poco altro, e dobbiamo rendereci conto che una volta che non ce ne sono piu’ e’ finita per sempre. Spetta ai cittadini e ai consumatori prendere coscienza di cio’, modificare le prorpie abitudini alimentari e fare pressione sui propri governi perche’ le legislazioni adeguate vengano promulgate e applicate al piu’ presto ma questo deve avvenire rapidamente se vogliamo evitare questa catastrofe.” .
  • Paolo B. Utente certificato 4 anni fa
    FINALMENTE!!!!!!! UN POST IMPORTANTISSIMO. PARTIAMO NOI A CREARE UN POOL DI INGEGNERI CHE CREINO UNA NAVE CHE RICICLI E RACCOLGA IL MARE DI PLASTICA CHE IN FIN DEI CONTI É PETROLIO! SI FAREBBERO SOLDI. UN PROGETTO DEGNO DELL´ONU.
  • ema dell Utente certificato 4 anni fa
    l'immagine parla da sola. Se il pianeta e' ridotto cosi la colpa e' di tutti noi,mano sulla coscienza e ammettiamolo. Abbiamo accettato le grandi opere, l'uso smisurato di cemento, abbiamo disboscato, allevato animali in batteria e con mangimi tossici, pescato dove non si poteva, avvelenato con il mercurio i pesci, prodotto milioni di tonnellate di rifiuti che non riusciamo a smaltire se non incenerndoli rendendo l'aria irrespirabile e gravemente nociva. Tutto questo per che cosa? per un benessere che ha fatto comodo a tutti ma che alla fine si sta dinostrando effimero. E' difficile tornare indietro, se ci pensiamo c'e' da mmettersi le mani nei capelli. Politica allo sbando (ma a livello mondiale) economia disastrata, ambiente distrutto , ma ci rendiamo ocnto del casino che abbimo fatto? E non diamo la colpa sempre agli altri, ognuno guardi dentro se' stesso e facci aesame di coscienza, tante gocce fanno un oceano.
  • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
    GARBAGE PATCH STATE: L'ISOLA DI PLASTICA DIVENTA UNO STATO. Nel mezzo dell’Oceano Pacifico c’è un’isola galleggiante grande quanto il Texas fatta interamente di plastica. Produciamo più immondizia di quella che possiamo smaltire. Lo smaltimento stesso poi è un problema a dir poco atroce: non si sa dove stoccare i rifiuti e gli inceneritori sono un’opzione primitiva e tumorale. Una scelta ancor più primitiva però è quella di gettare i rifiuti in mare, che può sembrare un problema da poco, una pratica portata avanti solo da ignoranti, ma intanto nell’oceano si è formata un’isola di bottigliette di plastica grande quanto il Texas. Dalla notte dei tempi, l’uomo, considera il mare come un’immensa pattumiera in cui gettare di tutto. Se viene difficile condannare i popoli antichi, è del resto impossibile tollerare ancora questa pratica soprattutto dopo l'avvento della plastica. Alcuni tipi di plastiche infatti hanno una lentissima velocità di decomposizione che spesso e volentieri porta a residui tossici e gettarle in mare non può essere certo la mossa migliore. La natura odia talmente tanto questo gesto, che per rinfacciarcelo fa sì che le correnti oceaniche convoglino tutte le buste, bottigliette e altri manufatti di plastica in pochissimi punti formando delle vere e proprie isole. Per quanto riguarda l’Italia, se la stessa energia spesa per evitare la costruzione di una discarica vicino casa, fosse investita nella RICHIESTA E NELLA PROMOZIONE DELLA PRATICA DEL RICICLO, saremmo un esempio per tutto il mondo. Purtroppo, siamo un popolo che si rende conto dei problemi solo quando gli si manifestano davanti agli occhi, siamo privi di razionalità collettiva necessaria all’organizzazione, e soprattutto siamo privi di lungimiranza: non basta che il problema avvenga sotto il nostro naso: se non è accompagnato da un “danno personale”, continuiamo a far finta che non ci sia. (Fonte: http://dailystorm.it/2013/04/15/garbage-patch-state-lisola-di-plastica-diventa-uno-stato/)
  • spuseta 4 anni fa
    L'ENERGIA ELETTRICA IN ITALIA E' la piu' cara del mondo. Bolletta elettrica: Energia : € 0,065 /kW poi ci sono: Quota fissa Componente dispacciamento Dispacciamento Componente perequazione Quota fissa Quota potenza Quota varabile Accise Iva Con un costo finale di circa € 0,35/kW 0,35: 0,065 = 5,4 volte il costo iniziale dell'energia
  • Mirko Pellicioni Utente certificato 4 anni fa
    Siamo davvero alla frutta non solo l'Italia ma il mondo intero sono al collasso! DOBBIAMO FARE QUALCOSA! SVEGLIAMOCI!!!!!!
  • Lino Viotti Utente certificato 4 anni fa
    .... E' giusto mettere questi Post ogni tanto... Ma , purtroppo , in questo momento a Me , come Cittadino ItaGliano vessato dalle tasse Che ormai sono arrivate a più del 70% di pressione fiscale ( ... tra tasse dirette e indirette ) NON ME NE PUO' FREGAR DE MENO !!! del "problema" del Pacifico ..... Il "MIO " PROBLEMA PRINCIPALE , in questo momento , NON E' l'inquinamento del Pacifico (... magari fosse quello !!!) , ma è COME liberarCi da questo Governo prima Che Ci SPELLI VIVI !!!!
    • 3mendo 4 anni fa
      Il tuo è lo stesso problema di tutti, ma se anziché buttare per strada o in mare i materiali, fossero giustamente buttati nei loro secchi o raccoglitori (e questo vale per tutti i cittadini del mondo), oggi non si sarebbe in questa situazione... la famosa Montagnetta di Milano fu fatta sulla spazzatura, e si è stati fortunati che non abbia inquinato alcuna falda! Allora non c'erano i mezzi odierni e neppure le odierne tecnologie... andò bene, molto fortunati! Oggi che ci sono quelle tecnologie, vengono impiegate per nascondere, per occultare, e non per tenere monitorate le falde! Quando buttate una bottiglia di plastica vedete di farlo nel modo giusto ed obbligate gli altri a fare altrettanto. Ve l'ho scritto già una volta e ve lo ripeto: questo è l'unico pianeta che abbiamo al momento!
    • Johnny Gaspari Utente certificato 4 anni fa
      A mazzate, l'unico modo possibile
    • libera p. Utente certificato 4 anni fa
      I problemi evidenziati nel post, non esulano da quelli che viviamo quotidianamente. La Tav, il cemento, il maltrattamento degli animali, inquinamento dei mari, dei fiumi ecc. Problemi che derivano dalla ignoranza della gente, dai politici collusi, dai mafiosi e dalle speculazioni delle multinazionali e non solo.....
    • Mirko Pellicioni Utente certificato 4 anni fa
      Ti capisco ma le cose sono aimè collegate. Dall'Italia possiamo e dobbiamo far passare un messaggio che aiuti il mondo intero!!!
  • alberto orru Utente certificato 4 anni fa
    bella foto... il nostro povero pianeta distrutto dai malvagi... quelli che vedono solo il loro dio danaro anche nei nostri mari...i pesci sono diventati una rarità... nelle nostre campagne nei monti non ci sono più animali e quei pochi che restano vengono braccati dai cacciatori deliranti...nonostante gli incendi nonostante la siccità...queste povere bestie sono cacciabili... che schifo di mondo...
  • Giovanni M. Utente certificato 4 anni fa
    VOTO E VOTERO' M5S L'ENTROPIA DELL'UOMO ELIMINERA' SE STESSO Non sorprendiamoci perchè oltre ad essere le vittime, siamo anche i carnefici. Il nostro "tenore" di vita è la causa di tutto questo.Se nulla si crea e nulla si distrugge, ma tutto si trasforma allora stiamo trasformando la terra in una discarica senza più risorse. Però, non tutto il male viene per nuocere. Questa crisi profonda, non solo economica e non solo italiana , potrebbe rallentare il processo del cambiamento fisico della TERRA. Tendenzialmente però noi "umani" risolviamo questi problemi attraverso la GUERRA. La storia insegna, per chi ha memoria. PS:ENTROPIA Solo lo ZIO BEPPE (acquario e zuppa di pesce) e pochi altri possono capire.
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Ma,noantri Italiani,amo inventato,sortanto,er moplen,o,puro,a plastica?? Musica?? http://youtu.be/3JOqJXJ0dDE
  • libera p. Utente certificato 4 anni fa
    Anche i bambini sanno che deturpare il mondo in questo modo è sbagliato, tuttavia i governi non fanno il benché minimo tentativo per cambiare le cose, anzi contribuiscono...
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    o t staffff....voglio la mongolfiera:)))))))))) e daiiiiiiiiiii!!!!
    • Francesca B. Utente certificato 4 anni fa
      Ho fatto un pasticcio anch’io... Sono tornata a inserire nuovamente la mail solo oggi, a distanza di 2 giorni, dopo aver letto i vostri dilemmi...
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      :((((((((((
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
      Paolo nooo, est troppo grossa:prenderebbe lo spazio del post....altro che 2000 caratteri! :))))
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ahahah ciao paoloooooooooo ema..ehmm....azz...ma se lo fai in anonimo a chi mettono la mongolfiera??????? eheheheeeh prrrrrrrrrrrrrrrrrrrr
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      no no oreste,ho solo una mail!!! vabbè pazienza..sigh
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      ma scusate una cosa, se lo si fa in forma anonima niente mongolfiera ???
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
      avrai mica sbagliato l'e-mail....se ne hai due ...può essere!
    • paoloest21 4 anni fa
      http://www.cronacamilano.it/wp-content/uploads/mostre-eventi/21651/Mongolfiera_01.jpg est di suo gradimento? :)
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ho fatto tutto giusto orè!!!sighhhhhhhhhhhhhhhhhh...
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
      Luca, senti dovevi prima prendere l'IBAN fare il bonifico e poi ritornare sulla donazione cliccando il bonifico,l'importo del bonifico già fatto, poi sulla sinistra in alto mettere l'e-mail e cliccare su "vai". Io tutto questo l'ho fatto su internet. Ciaoooo:))))))
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      :))))))))))))
  • Mauro 4 anni fa
    SOLDI SOLDI SOLDI SOLDI!!!! L UNICA PAROLA CHE CAPISCE L ESSERE UMANO!!!!
  • ALEX MARESCHI Utente certificato 4 anni fa
    SULLO STESSO ARGOMENTO Trashed ITA http://www.youtube.com/watch?v=FuHs76vRaZ0
  • Johnny Gaspari Utente certificato 4 anni fa
    Per la miseria dopo un'articolo del genere vado a rimettermi a letto va.
    • pier b. Utente certificato 4 anni fa
      consolati: fra qualche milione di anni tutto questo non esiterá piú. Possiamo fare schifo quanto vogliamo ma per la terra non siamo un tumore ma solo un fastidioso brufolo e essa continuerá a vivere senza di noi.
    • Johnny Gaspari Utente certificato 4 anni fa
      Guarda che non era per contestare l'articolo ma per dire in che situazione abbiamo portato il nostro pianeta :)
    • libera p. Utente certificato 4 anni fa
      Superficiale che sei, continua a guardati le partite di calcio... Cosa insegni ai figli, nipotini? Cosa hanno insegnato a te i tuoi genitori? I problemi evidenziati nel post, non esulano da quelli che viviamo quotidianamente. La Tav, il cemento, il maltrattamento degli animali, inquinamento dei mari, dei fiumi ecc. Problemi che derivano dalla ignoranza come la tua, dai politici collusi, dai mafiosi e dalle speculazioni delle multinazionali e non solo.....
  • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
    Solo per il profitto non guardano in faccia a nessuno! Solo per il profitto stanno distruggendo il pianeta. Solo per il profitto stanno uccidendo l'uomo. Solo per il profitto...solo per il profitto..... fanno le guerre,trivellano sotto i ghiacciai. Ultime notizie de disastro ambientale ....la Liguria affacciata sul mare ...cadrà in mare. Le dolomiti stanno venendo giù,nel mare nostrum si trivella...in Giappone le centrali nucleari stanno spargento negli oceani acqua contaminata....evvai.... quanto è scemo l'UOMO!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      azzo se l'ho fatto!!!da giorni!!!uffiiiiiiiiiiiii
    • oreste m****** Utente certificato 4 anni fa
      se hai fatto il bonifico ...è quasi immediato. Ciao :))))))
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      oresteeeee con la mongolfieraaaaaaa!!!!sigh,io sto aspettando...:)))
  • Sara Lanzo 4 anni fa
    https://www.youtube.com/watch?v=ePrMqNDQWGwper non andare tanto lontano,qui si tratta anche di bidoni di scorie radioattive che forse sono state abbandonate sotto i fondali.
  • alvise fossa 4 anni fa
    CIAO BEPPE, O FINIAMO,DI "CONSUMARE" IN QUESTO MODO O RPESTO TUTTO IL PIANETA NE' FARA' LE SPESE ALVISE
  • Fabrizio G. 4 anni fa
    http://www.youtube.com/watch?v=p9dahuhCRiQ
  • Game Over @reloaded 4 anni fa
    Trovarsi di fronte allo scalpitio di una MANDRIA di BISONTI inferociti è una cosa che non si augura a nessuno: Le possibilita' di essere spiaccicati al suolo sono scontate! Questo l'atroce dilemma che attanagliava gli organizzatori del NWO, e impensieriva, e non poco, chi da sempre aveva plasmato e educato le masse! La minaccia incombente, di questo strumento di una NUOVA COSCIENZA COLLETTIVA rappresentava un pericolo reale: Urgevano soluzioni adeguate visto che non si poteva oscurare il mezzo: Immaginiamo quali nefaste conseguenze avrebbe potuto causare, se il popolo bue avesse preso coscienza e conoscenza di come si tesseva la tela, come si muoveva la finanza e come si creava il denaro! Quindi si doveva lavorare sugli Istinti, creare necessita' immediate e ampliare il parco delle "distrazioni" che sempre hanno funzionato: Culi, tette, giochi, scommesse e la devastante crisi che provoca un decadimento sociale e culturale: un prolasso civico indotto, un perenne stato di bisogno che distraesse; alimentare dubbi e paure con infiltrati, capipopoli, e svariate correnti di pensiero alternativo che si annullassero a vicenda! Ergo: Se la MANDRIA ( il popolino) non si puo' affrontare, bisogna correre in direzione della mandria, cavalcare quelli di testa...e dirigerli...come sempre hanno fatto! L'importante era capire come si muoveva la MANDRIA e assecondarla; che fossero di destra, di sinistra, americani o ebrei! Poi esisteva il problema degli "intellettuali", gli "impegnati", ma quello rappresentava il pericolo minore, visto che sono soliti perdersi in interminabili discussioni, assemblee di partito e comitati...: Sarebbero stati sommersi di politica! Il loro piatto preferito! L'ultima fascia*, poteva cominciare a capire tutto, e visto che non si poteva fare fuori fisicamente, si poteva "tenere fuori": "incollati" alla tastiera. Con emissari, attivissimi nelle discussioni, che riempiranno di commenti i loro blog e forum, che scriveranno tante cose giuste...
    • Game Over @reloaded 4 anni fa
      ... ma il più delle volte faranno perder SOLO tempo, e questi* a furia di rispondere, a furia di ribattere, perderanno tempo, energie e risorse, e resteranno tutto il tempo alla scrivania, convinti di essere i veri rivoluzionari. L'ordigno sara'disinnescato e neutralizzato, e loro neanche se ne accorgeranno, perchè tutti intenti a rispondere ai *loro* troll! L'importante, per LORO, era disgregare, scompaginare e evitare che la MANDRIA fosse autonoma, compatta, DECISIVA... con l'immenso potere che dovrebbe esercitare! Ci riusciranno? ...ci sono gia' riusciti! Ora Pro nobis!
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    Buongiorno blog e caffè a 5 stelle qui!!! terribile il post e terribile che invece siamo in un Paese dove troppo tempo si perde dietro ad un pregiudicato che non viene buttato fuori dal parlamento!
    • Johnny Gaspari Utente certificato 4 anni fa
      Ciao luca ;)
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ciao ema!!!ciao jhonni!!
    • ema dell Utente certificato 4 anni fa
      ciao Lucaaaaa!!!! buona giornata!! :))))))))))))
    • Johnny Gaspari Utente certificato 4 anni fa
      Guardati il video postaro sopra il tuo commento. Assurdo
  • Saverio Addamo Utente certificato 4 anni fa
    Siamo tutti morti se non ci svegliamo.
    • simone stellini Utente certificato 4 anni fa
      Saverio,noi ce la caviamo ma la generazione che sta nascendo ora son cazzi....e la colpa è nostra.
  • giulio renzo BIGHIN Utente certificato 4 anni fa
    LA COMPAGNIA DELLE GRANDI OPERE VI E’ UNA COMPAGNIA TRASVERSALE (DESTRA,CENTRO,SINISTRA) CHE VUOLE PER L’ITALIA LE GRANDI OPERE (PONTI MEGAGALATTICI, RADDOPPIAMENTO DELLLE AUTOSTRADE, ALTA VELOCITA’ IN VAL DI SUSA). QUANDO SI RICORDANO LORO LE GRAVOSE NECESSITA’ IN CUI VERSA IL PAESE OSTENDONO UN VOLTO ALLUNATO COME FOSSERO CAPITATI OR ORA NELL’ITALO TERRITORIO. IO MI CHIEDO COME SIA POSSIBILE CHE TALI POLITICI ALLIGNINO STABILMENTE NEI POSTI DI COMANDO:CHI NON HA LA MINIMA PERCEZIONE DEI BISOGNI REALI DEGLI ALTRI E DEL GRIDO CHE OGNI SPERANZA ORMAI CONTIENE, NON POTREBBE NE’ DOVREBBE FAR POLITICA . SE NE ESCA SENZA CLAMORE E LASCI IL POSTO AI CITTADINI CHE IMMERSI NEL COTIDIANO SANNO, CAPISCONO E PROMUOVONO LE COSE PRIORITARIE DA FARE (RISOLVERE IL PROBLEMA DISSESTO IDROGEOLOGICO,RIFONDARE LE SCUOLE PUBBLICHE AL LIMITE DEL COLLASSO STRUTTURALE E SENZA MEZZI,OCCUPARSI DELLA DISOCCUPAZIONE GIOVANILE ECC…). IL TEMPO ORMAI STRINGE, FATE UN REGALO AL VOSTRO PAESE: ANDATEVENE!
    • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
      CONDIVIDO. ANCHE LA SUA INGENUITA' NEL SPECIFICARE DESTRA-CENTRO E SINISTRA. LORO, A CUI, LEI, SI RIFERISCE, NON HANNO RIFERIMENTI IDEOLOGICI NE' TANTOMENO VALORI O ETICA DA DIFENDERE, CHE NEL BENE E NEL MALE SONO BAGAGLI DI QUALUNQUE IDEOLOGIA (AD ESCLUSIONE DEI REGìMI AUTORITARI), LORO SI ASSERVONO AL POTERE SOLO PER CONSEGUIRE L'ARRICCHIMENTO PERSONALE, PERCORRENDO "STRADE-MIGNOTTE", VENDONO LA LORO ANIMA (E CORPO) A CHI E' AVANTI DI MEZZA LUNGHEZZA SUL PROPRIO STATUS. PER DIRLA: NON ESISTONO LE DISTINZIONI IDEOLOGICHE PER IL SOLO FATTO CHE SIAMO ITALIANI, CERCHIAMO DA SEMPRE LE TERZE VIE, FUGGENDO LE RESPONSABILITA', MORALMENTE E PIETOSAMENTE SCANSATE CON LA FURBIZIA (LADRI DI POLLI) CHE DA SEMPRE CI CONTRADDISTINGUE. SALVO QUALCHE ECCEZIONE....MA SU DI UNA SOLA MANO!
  • ema dell Utente certificato 4 anni fa
    buongiorno blog! certo che di fronte ad un'immagine simile viene difficile pensare ad un buongiorno. Ci stiamo estinguendo e piu' in fretta di quello che pensiamo!
  • 3mendo 4 anni fa
    Sapessi da quanto tempo faccio presente a molti del cosiddetto Trash Vortex Sea, scaturito in zona dove correnti marine si incontrano e formano un mulinello oceanico che raccoglie tutta la spazzatura galleggiante, spingendola in un punto specifico. Anche là abbiamo cifre enormi: superficie estesa 2 volte l'Italia e profonda 100 mt (dati di 2 anni fa). Qui si vede molto meglio ed è anche meglio spiegato http://www.greenpeace.org/international/en/campaigns/oceans/pollution/trash-vortex Ora capite a cosa serve Greenpaeace?
  • libera p. Utente certificato 4 anni fa
    Non si può abbattere in continuazione la foresta, inquinare l'aria, l'acqua, riempire di cemento i paesi, le città, le regioni, sventrare le montagne come se niente fosse, realizzare sempre di più autostrade, inquinare fiumi, mari con i rifiuti industriali e veleni di ogni sorta... e aspettarsi che la terra poi sia generosa. Il suolo si rovinerà e sarà spazzato via, i raccolti diminuiranno e il clima muterà.
  • antonio d. Utente certificato 4 anni fa
    Il Consumismo, è quella vasellina con cui il Capitalismo sodomizza i suoi sudditi. Ed i sudditi, tutti felici.
  • libera p. Utente certificato 4 anni fa
    I ricchi fanno i soldi e inquinano, i poveri tentano di evitare di morire di fame, ma nessuno pensa al futuro del mondo intero.
  • Salvatore.93 Venuto (salvo fuck nwo) Utente certificato 4 anni fa
    BOICOTTIAMO LE MULTINAZIONALI
  • bruno pirozzi Utente certificato 4 anni fa
    I PROGRESSO,TSK TSK E bravi i sostenitori del progresso,della crescita,dell'industrializzazione,del bisogno smodato delle infrastrutture. Bisogna correre,consumare,sprecare,sporcare,sotterrare. E bravi quelli che vendono acqua in bottiglia di plastica e poi contaminano le falde acquifere con gli scarti della lavorazione. Bravi quelli dell'occupazione dall'acciaio,i sostenitori dei 'puliti' reattori nucleari,dell'energia a carbone. Tutte belle parole,tutti bei propositi. Sporcheremo ma poi bonificheremo. Bruceremo in maniera 'pulita'. Ora sapete che dico? mangiamoci il progresso e i capitali della finanza. Mangiamo pesce contaminato,carne al sapore di cereali,beviamo acqua sporca e moriamo di mali incurabili. Ho sempre immaginato che l'inferno sia sulla terra e chi lascia questa terra sia un eletto.
  • Lady Dodi 4 anni fa
    Questa cosa, dell'isola di plastica è gravissima- Tempo fa se n'era parlato. Anzi, mi pare che le isole fossero due. Poi il silenzio. In un certo senso, essendosi questa plastica "assemblata", dovrebbe essere più facile farvi fronte.
  • paoloest21 4 anni fa
    certo che con quel nome di chance ne aveva pochine... sapendo come tira il vento... :)
  • libera p. Utente certificato 4 anni fa
    Quando capiremo che anche noi siamo una specie in via di estinzione, - apparteniamo al regno animale, no? - allora cominceremo a fare qualcosa.. sempre che non sia troppo tardi..
  • libera p. Utente certificato 4 anni fa
    La distruzione del mondo è velocissima, la protezione va a passo di lumaca. Il denaro è l'unico ideale da perseguire.
  • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
    SCUSATE IL FUORI TEMA. QUANTI DI VOI CI SONO CASCATI ? QUANTI DI VOI HANNO CREDUTO CHE LA "RIUNIONE" AL COLLE DELL'ALTRO GIORNO SIA STATA "MESSA IN PIEDI" PER FAR CORRERE VELOCEMENTE LA RIFORMA DEL SISTEMA ELETTORALE (DAL PORCELLUM AL NAPOLITALLUM) ?????? BENE A DIR LA VERITA' HO CREDUTO ANCHE IO A SIMILE COSA, A DIR IL VERO CON QUALCHE PERPLESSITA', LA PRIMA: PUO' MAI IL CAPO DELLA CASTA, IL TANGENTARO PRESCRITTO, IL CAPO DELLE COSCHE, IL CANCELLIERE (NEL VERO SENSO DELLA PAROLA) DELLE PROVE DI OMICIDIO E STRAGI, FARE E/O DARE L'IMPRESSIONE CHE FACCIA QUALCOSA, SEPPURE A MODO SUO (DI CASTA), PER IL PAESE ???? AVEVO CREDUTO, NELLA IMMEDIATEZZA DELLA NOTIZIA DELLA CONVOCAZIONE STILE VENTENNIO, CHE IL RE-TANGENTARO PRESCRITTO, IL MIGLIORISTA CHE AFFOSSO' (NEL VERO SENSO LETTERALE) BERLINGUER E DI QUESTO, LE LINEE DI UNA POLITICA CORRETTA, TRASPARENTE ED ONESTA, FOSSE SUL SENTIERO DEL RAVVEDIMENTO DOVUTO ALLA SUA ETA' AVANZATA E PROSSIMO AGLI SPAZI CIMITERIALI, SE NON A QUALCHE PIAZZALE LORETO....NO ! MI SONO SBAGLIATO, E' DURATA POCA LA SPERANZA, GIUSTO UN BATTITO DI UN QUAGLIAriello E LA ENFASI MOSTRATA DA QUALUNQUE "GIORNALISTA E PENNIVENDOLO". DUNQUE, LA NOTIZIA E' LA SEGUENTE: IL VERTICE ALL'ALTO COLLE E' SCATURITO DOPO LA PRESA D'ATTO DEL TANGENTARO PRESCRITTO, ATTRAVERSO LA SUA DOTAZIONE DI ARMI (INTESO I VARI RESPONSABILI DELLE F.A. CHE ALBERGANO INSIEME A LUI, PRATICAMENTE I SERVIZI) CHE NELL'ELENCO "SNOCCIOLATO" DA SNOWDEN TRAMITE GREEMWALD C'E' PURE LUI (IL CAPO COSCA DEL COLLE). DUNQUE E' STATO ASCOLTATO, ATTENZIONATO COME SI USA DIRE ! COME PROTEGGERSI DALLA MERDA CHE USCIRA' DALLA CLOACA ?? ALLORA PERCHE' "DARE ADDOSSO A OBAMA", BEN VENGA PUBBLICATO IL LAVORO DELLA CIA CHE, GRANDI AMICI DEL CAPO COSCA HANNO OTTENUTO GRAZIE E BENEMERENZE, BEN VENGA PUBBLICATO I NASTRI CHE IL CAPO COSCA HA CANCELLATO TRA LA CASTAMAFIOSA E LA MAFIA-BRACCIO ARMATO, QUEST'ILTIMA INVISA DAGLI YANKEE E DAI SODALI GANGSTER AMERICANI. VOGLIAMO BENE A SNOWDAN E GREENWALD.
  • aniello r. Utente certificato 4 anni fa
    lattuca forse perche è il verme che si nasconde nell'insalata omonima?????
  • paoloest21 4 anni fa
    o.t. ""Dal 2 ottobre Letta è convinto che Alfano gli garantisca i numeri sufficienti e un quadro politico stabile"" @enricuccio guardi che anche ignorandolo il tir la sua corsa la finirà... sarà un amaro risveglio il suo...et quello dei suoi amici di vedrò.... http://www.corriere.it/politica/13_ottobre_26/letta-abbiamo-numeri-sa-anche-cavaliere-palazzo-chigi-garante-angelino-alfano-9f076390-3dfc-11e3-bd5b-1a8e5e5a5692.shtml
  • Paolo M5S Utente certificato 4 anni fa
    I governi se ne fregano della natura, di questo passo sarà tutto cemento e inquinamento industriale
  • paoloest21 4 anni fa
    buondì l'oceano pacifico est morto... et i suoi fratelli non est che stiano un gran che bene!!! ps @alnair la ringrazio!
  • Valeria N 4 anni fa
    Fosse solo l'oceano indiano! Dalle mie parti, Italia meridionale, il mare è inquinatissimo ma nessuno dice nulla perché il turismo deve andare avanti! si scava un pozzo artesiano puoi tirare fuori solo acqua inquinata, se va bene da colibatteri fecali (praticamente merda liquida), se va peggio insieme ai colibatteri, qualsiasi tipo di sostanza chimica e metalli pesanti. L'aria poi non parliamone, piena di diossina che naturalmente si posa in ogni dove! ma di che parliamo? Di che parliamo? La causa è solo una, il nostro stile di vita, che nessuno vuole cambiare, prendersela con chi governa significa scaricare le nostre personali responsabilità. Gandhi diceva "tutti pensano di cambiare il mondo, ma nessuno di cambiare se stesso" mai parole furono più vere!
  • Roberto Beggio 4 anni fa
    Breve riflessione! Probabilmente l' italiano che ha difficolta' ad arrivare alla fine del mese ,con il povero stipendio che riceve, si chiederà cosa c'entra lui con l' oceano che muore! Purtroppo è proprio questo il problema ,che non avendo un nuovo progetto di vita, non penserà mai al futuro in termini di investimento, ma al presente in termini di soppravivenza!PECCATO !
  • Chris 4 anni fa
    Quanto siete catastrofici. La natura avrà la forza di rigenerarsi da sola. Magari noi non li vedremo ma così sarà. Magari tra secoli.
    • Vulka 4 anni fa
      Possiamo essere catastrofici, ma tu sei sicuramente un boccalone che si beve ogni cosa che il proprio padrone dice. Scommetto che ti hanno anche promesso che faranno volare gli asini e ci hai creduto!!! Non fare il gonzo e vai a prendere visione da solo perché ci sono eminenti studiosi che da anni lo dicono... e poi scusa come mai gli USA hanno messo in atto un piano speciale (chiedendo aiuto ai vari paesi) per salvaguardare il Polo Nord dallo scioglimento globale? Dammi ascolto e vai ad informarti che è meglio anche per te!
    • Silvio R. Utente certificato 4 anni fa
      Hai ragione, quindi quando sei malato tu non prendi medicine, vero? tanto la natura si arrangia da sola, vero? Cavolo, per fortuna ci hai insegnato qualcosa di profondo...
    • fabiano p. Utente certificato 4 anni fa
      hai ragione, ma prima deve "sbarazzarsi" di noi!! :=))
    • libera p. Utente certificato 4 anni fa
      Ti sei bevuto il cervello? Una risposta stupida, solo per andare contro il M5S. hai un animo gretto
    • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
      Vaglielo a dire a tutti quelli che a causa dei cambiamenti climatici e il continuo maltrattamento del pianeta, hanno perso i propri cari o hanno visto la morte in faccia
    • alnair gru Utente certificato 4 anni fa
      si ma solo quando il genere umano, le razze.... saranno estinte per sempre
  • monica v. Utente certificato 4 anni fa
    UNCIA POSSIBILTA PER FARE DECADERE NAPOLITANO se i nostri ministri votano la non decadenza di B Napolitano o si dimette o scioglie le camere i tutti i casi si va al voto, o danno a noi il mandato per fare il governo non dimentichiamo che il voto lo vogliono anche i falchi PDL e i RNZIANI
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus