#VotiamoliVia: per sfiduciare Marino basta votare la mozione M5S

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.


Il Pd ha paura delle elezioni a Roma e tiene Marino come sindaco. Dobbiamo liberare Roma tenuta ostaggio delle faide del Pd. Se anche tu pensi che i cittadini romani, come tutti gli italiani, abbiano diritto di votare e di scegliere chi deve governare manda il tuo messaggio su Twitter con l'hashtag #VotiamoliVia. L'Italia 5 Stelle è vicina!

intervento di Alessandro Di Battista

"Al Pd e a Marino non gliene frega nulla dei romani, del giubileo, della sporcizia, della povertà, dell'emergenza abitativa. Non gli interessa. Il Pd vuole salvare la faccia e ha paura delle elezioni perchè sa che il M5S è forte e Roma è con noi. A Marino basta rimediare una poltrona in qualche modo. Queste persone tengono sotto ostaggio la città.

"Roma è sotto ostaggio delle faide del Pd. Vogliono sfiduciare il sindaco Marino? Perfetto! Basta che votino la mozione di sfiducia depositata dal M5S e permetteranno ai romani di andare al voto. Vogliono presentarne una loro? Lo facciano e la voteremo senza problemi. La verità è che cercano tempo per spartirsi il potere. Ma possiamo ancora fidarci di queste persone? Vi prego: spingiamo tutti affinchè io e gli altri romani possiamo andare a votare il prima possibile! #VotiamoliVia!" Alessandro Di Battista

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • rossi maurizio 2 anni fa
    #votiamoliVia definitivamente, fuori dalla politica,in tutti i sensi,facce nuove,basta scambi di voto,solo e sempre M5S
  • Alessandro P. Utente certificato 2 anni fa
    Adesso che è indagato per peculato ha ritirato le dimissioni... Ormai non è più politica ma barzelletta. http://forum.spinoza.it/viewtopic.php?f=3&t=75456&start=1200
  • Massimo Trento (orbo e semisordo) Utente certificato 2 anni fa
    Un uomo onesto, che nulla ha da temere...un uomo sano dentro e probiviro sul serio, non si dimette per poi ritirare le sue dimissioni. Mi pare di sentire Galan, il quale ha affermato di aver patteggiato non perche' colpevole, ma perche' costretto dalla esperienza traumatizzante del carcere. Ultimo appunto: sul fatto che Marino sia attaccato al potere per il potere lo dimostra pure l'atteggiamento tenuto verso la destra romana, i cui elettori sono da lui stati definiti fascisti che dovevano tornare nelle fogne. Un sindaco super partes, probiviro per l'appunto, non si lascierebbe mai andare a questi apprezzamenti "ufficiali", ma terrebbe un profilo basso. Ma probabilmente io sono abituato ad altri intendimenti....e sopratutto ad altri Uomini. Auguri!
  • Lorenzo Mazza 2 anni fa
    M5s x sempre, vi voglio al governo e ROMA sara' il trampolino di lancio...
  • Alessio Santi Utente certificato 2 anni fa
    Al Pd di governare Roma nin gliene frega un piffero, dopo tutti questi casini e macerie, Roma e' un debito perenne salvato con il salvaRoma appena un anno fa, miliardi nel buco nero dei furti e scassi delle bande bassotti di Roma. Con le destre e le sinistre che si sono alternate alla guida dello sfascio totale della capitale... Ora interessano solo i miliardi del Giubileo, come a Milano interessavano i miliardi dell'Expo... Gli appalti del Giubileo e allora contano piu' i commissari di nomina governativa che un sindaco eletto dai cittadini... Siamo alle comiche finali, che prevedono i soliti furti finali, furti legalizzati e a norma di legge...
  • Federico Dario 2 anni fa
    Il M5S ha una sola possibilitá se un giorno vuole andare al governo. Candidare Di Battista sindaco di Roma. Basta dimettersi da deputato e fare il sindaco. Dimettersi da deputato non tradisce la volontà dei cittadini, anzi fará il volere dei cittadini. Non candidare Di Battista a Roma vuol dire perdere l'ultimo treno per il governo. Con un'altro candidato a sindaco di Roma, il m5S perderá sia il comune di Roma che la possibilitá di andare al governo.
    • Federico Dario 2 anni fa
      Mi dispiace per te Dario M. Lentini. Ma ti posso assicurare che non sono un Troll, cosa te lo fa pensare non l'ho capito. Anzi sono uno che sogna il M5S al governo, anche se noi Italiani residenti all'estero siamo un po dimenticati, ma io non dimentico la mia terra. e credimi non sono qui per scelta mia, ma é stato il destino a scegliere per me. A me piace tutto quello che il M5S ha fatto fino ad oggi. Io ho solo scritto come la penso, e vedrai che quando arriverá "se arriverá?" il giorno delle elezioni comunali a Roma, mi darai ragione.
    • Dario M. Utente certificato 2 anni fa
      ADDIRITTURA!!! ...CERTO CHE LA PRESUNZIONE DI VOI TROLL DEL PD E' TALE DA RENDERVI DAVVERO RIDICOLI! ;))
    • Dario M. Utente certificato 2 anni fa
      Dunque ...Alessandro Di Battista sta tenendo fede ad un programma condiviso da tante persone ...egli portale istanze dei cittadini al parlamento italiano. Rimarrà pertanto a svolgere tale ruolo fino a naturale scadenza del mandato ...E' CHIARO IL CONCETTO? ...Il movimento 5 stelle non è il piddì!
  • pasquino 2 anni fa
    ..lasciamoli cuocere nel loro brodo dove affogheranno.. basta che il M5S si astenga e aspetti che il cadavere passi davanti.. votiamo solo le nostre mozioni non quelle degli altri..
  • DOMENICO ROCCA 2 anni fa
    Un po di chiarezza,se il PD vota la mozione di sfiducia del M5S ok,ma non cadete nella rete del PD,lo devono cacciare loro assieme ai fascisti,loro sono capaci di cambiare le carte in tavola,non facciamoci infinocchiare
  • Giuseppe Cucchi 2 anni fa
    Se per caso vincesse il m5s a Roma alle prossime elezioni, propongo che tutti i meetup d'Italia diano la disponibilità per dare una mano agli attivisti di Roma per "curare" il malato senza anticorpi. ciao
  • Michele Piccoli 2 anni fa
    Marino a me non dispiace, è contro il ballista ebete nominato ed il suo cane Orfini e già questo mi basta per farmi un'idea della persona. Poi è ovvio che se il M5S prendesse Roma sarebbe una vittoria indimenticabile che segnerebbe la svolta anche in previsione delle politiche. Ad ogni modo non bisogna affrettare i tempi, il M5S non dovrebbe guardare ai colori ma all'onestà della persona, ed il sindaco per me è una persona stimabile in questo. Forse, visto che abbiamo nemici comuni andrebbe appoggiato invece che sfiduciato.
    • Silvia Gargano 2 anni fa
      Non so come ti sei fatto l'idea che Marino sia onesto, non è importante, invece è necessario che ti informi meglio per evitare una brutta delusione in futuro. Un abbraccio.
    • Matteo A. Utente certificato 2 anni fa
      Prova ad immaginare un dipendente di un azienda che da le proprie dimissioni e poi cambia idea. E poi immagina il sindaco della capitale d'Italia che da le proprie dimissioni e poi cambia idea. Poi vienimi a parlare di fiducia.
    • Michele Piccoli 2 anni fa
      Sfiduciare una persona solo perchè appartiene ad un partito che non ci piace è avventato e stupido. La sfiducia va votata se ha commesso fatti gravi, ed è in base a questi fatti che voteranno in consiglio comunale. Obbiettivamente a me gli accadimenti tanto gravi non mi sono sembrati, ma sopratutto che il diktat venga dal bimbominchia nominato mi sa tanto di pressione di qualche lobby o qualche org. mafiosa con le quali l'ebete è a stretto contatto. (magari qualche appalto non dato, qualche sgarbo di questo tipo...)
    • Matteo A. Utente certificato 2 anni fa
      Iniziamo col sfiduciarlo così da togliere Roma dalle sporche mani del PD. Poi, se è onesto come dici, sicuramente deciderà di abbandonare il suo partito corrotto e chiederà di entrare a far parte del M5S, CON IL RESTO DEGLI ONESTI!
  • aldo barone 2 anni fa
    sono elettore di M5S e spero che il movimenro non sfiduci Marino.lasciamo la gatta da pelare al PD.pensate che grana è Marino per il PD.
    • Matteo A. Utente certificato 2 anni fa
      Via le sporche mani del PD da Roma. Roma a 5 Stelle! Pazienza de che? Vagli a dire ai cittadini Romani di continuare ad avere pazienza che così sono forti! E scusa eh!
    • aldo barone 2 anni fa
      quando il PD sarà in m....M5S si prenderà ROMA
    • Michele Piccoli 2 anni fa
      D'accordo. La pazienza è la virtù dei forti. In fin dei conti le dimissioni di Marino le vuole l'ebete...
    • Matteo A. Utente certificato 2 anni fa
      Se sei elettore M5S dovresti semplicemente desiderare ROMA a 5 STELLE!
  • Matteo A. Utente certificato 2 anni fa
    Il PD è FOTTUTO. Il discorso di Marino "non vi deluderò" segna la fine di qualcosa. Di qualcosa di brutto. Roma a 5 stelle vi prego! Roma a 5 stelle! E poi, il resto d'Italia. (Orfini sfigato di M. tornatene a giocare alla play)
  • nicola M 2 anni fa
    Marino e' un uomo onesto, hanno cercato di farlo fuori in tutti i modi. Lui sta dimostrando di essere un intoccabile.Ho appoggiato il 5 stelle in tante battaglie, ma adesso sembra una caccia alle streghe. E' un grosso errore, Marino sta applicando una rivoluzioni senza armi.. bisogna appoggiare le persone oneste e coraggiose.
    • Michele Piccoli 2 anni fa
      se Marino resta in carica lo smacco più grande è per il PD e per il suo ducetto. Sono d'accordo con nicola M
  • maurizio p. Utente certificato 2 anni fa
    Diba, il nostro Che. E come il Che, libera Roma e continua le sue battaglie contro la mafia. Io lo so che il Diba è così, non gliene fotte nulla di soldi e poltrone. Io lo so e siamo ormai in molti a saperlo. Grazie Guerriero!
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus