Toccategli tutto ma non gli stipendi

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.


"Ogni anno, ad agosto, si chiude in bellezza con la discussione in aula relativa al bilancio della Camera. In un Paese "normale" dovrebbe trattarsi di una mera formalità, in cui si approva il bilancio trasparente di un'importante istituzione. In Italia, invece, in aula scoppia una baraonda senza precedenti. Mai visti animi così surriscaldati nella discussione: mai quando si tratta di scuola, salute, lavoro. La partecipazione è in questo caso invece accesissima perché... si tratta dei loro quattrini.
Dai rimborsi di viaggio agli ex parlamentari (finalmente sospesi grazie al M5S), ai vitalizi ai condannati, alla semplice richiesta di rendicontazione sullo stipendio, neanche uno dei rappresentanti dei cittadini rinuncia a dire la sua per difendere i propri privilegi. Risuonano in aula elevati richiami alla democrazia, alla libertà, alla Costituzione, si disturbano persino gli illustri padri della Patria col nobile scopo di tutelare il lauto statino paga.
E naturalmente, volano insulti all'indirizzo del M5S. I nostri portavoce sono definiti gentaglia raccattata per la strada, inutili disoccupati, antidemocratici che odiano la politica, e nel migliore dei casi "angeli vendicatori" che vogliono togliere il pane (e le rose) di bocca ai politici. Potenza della paura, potenza del terreno che trema sotto i piedi. La pacchia sta finendo." M5S Parlamento

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • alegna d. Utente certificato 2 anni fa
    Devono chinarsi al passaggio dei ragazzi del Movimento 5 Stelle per la pulizia dei loro ornamenti, la bellezza dei loro volti, l'onestà, e il fatto che gli stipendi se li decurtano per dare e fare aiutare gli altri! Se fanno qualcosa che non va vengono condotti fuori dal gruppo che deve dare gli ESEMPI ! Ma gli altri sono delle serpi in parlamento ! Via le serpi e le pantegane dai palazzi.
    • ivana pecora 2 anni fa
      Ma quando arriverà non il giorno ma l'ora per vergonarsi? attendiamo fiduciosi......
  • alegna d. Utente certificato 2 anni fa
    Ma la cittadinanza come ha fatto a dare il voto a questo cafone di onorevole . Ma ci vuole coraggio a fare arricchire un personaggio da baraccone come questo che non sa nemmeno parlare in italiano. Che figura che facciamo in tutto il mondo! Che vergogna!
  • Gino Spadaro Utente certificato 2 anni fa
    Eh no, il nostro deputato non ha paura... ma perché??? Credo che le ragioni possano essere solo due: - o è un cacasotto al quale piace fare il gradasso - o è un mafioso. Trovate altre soluzioni???? Io no, ma di sicuro non è una persona seria ed affidabile... oltre ad essere un gran cafone!!!
  • Franco R Utente certificato 2 anni fa
    Li spazzeremo come fa il vento con le foglie secche ed inutili. Sempre con voi e sempre e solo M5S
  • Roberto B. Utente certificato 2 anni fa
    L'art. 50 dello Statuto Albertino (1848) recita: "Le funzioni di Senatore e di Deputato non danno luogo ad alcuna retribuzione o indennità". Nel giugno 1861 il Senatore Roncalli propose il rimborso del biglietto del treno per i senatori residenti lontano da Torino. La proposta fu respinta dal Senato del Regno con la seguente motivazione: "Servire il Paese è un privilegio, da vivere come un dovere. Chi lo serve in armi rischia tutto, anche la propria vita, senza nulla chiedere in cambio". Non pretendo tanto dai politici attuali, ma qualche passo in quella direzione che indicano i ragazzi del M5S non guasterebbe, a cominciare dall'abolizione totale dell'inaccettabile vitalizio (anche, ovviamente, quello dei consiglieri regionali). Andando in questa direzione la credibilità delle decisioni governative sarebbe sicuramente più alta!.
  • CONAN- CONDOTTIERO Utente certificato 2 anni fa
    Ove fosse possibile schiacciare questi luridi vermi, fargli assaporare veramente il vero lavoro e costringerli a vivere come dei normali cittadini sarebbe la + grande soddisfazione x milioni di persone compresoi sindacalisti soprattutto coloro che hanno venduto ideologie false berticazzo e vari, vi sono all'interno di questa grande casta migliaia e migliaia di gente arricchitosi processarli tutti x alto tradimento ed espropriarli di tutti i beni insomma una vera RIVOLUZIONE ..........WWWWWWWWW MOV. 5*****************
  • Neto Misonve 2 anni fa
    Ma M5S e' veramente contro queste operativita' CONTRO I CITTADINI??? contro queste corruzioni??? contro questi comportamenti castistici/nepotistici/votoscambistici/clientelistici/PARASSITARI???...E...allora, possibile che non si renda conto che QUESTE SONO LE ZONE MEDITERRANEE E QUESTI SONO I LORO PROBLEMI???... E allora quale follia schierarsi con la Grecia??? sarebbe come schierarsi con i peggiori corrotti mafiosi Partiti e politici italietti...??? E mettersi contro Germania ed Europa del Nord che questi problemi forse non li hanno nemmeno MAI avuti??? tanto sono PIU' CIVILI dei mediterranei...
  • Andrea Zanella Utente certificato 2 anni fa
    Ho la bava alla bocca, ma senza schiuma!
  • Andrea Mo Utente certificato 2 anni fa
    Questi sono veramente la parte peggiore no del paese, ma credo di tutti i paesi civilizzati. Poi ci meravigliamo come siamo arrivati a questo punto, si è mandato avanti questa gente cosa si pretende.
  • rosanna s. Utente certificato 2 anni fa
    mi auguro che sia veramente la fine. la stiamo aspettando da troppo tempo. vadano a lavorare e sudare come tocca a noi per tutta la vita per poi ottenere, non si sa in futuro, una elemosina per sopravvivere. non posso dire parolacce per iscritto ma vi assicuro che ne sto dicendo tantissime. viva i cinquestelle, viva noi, poveri ma onesti. fategli vedere i sorci verdi ma alla fine cacciamoli via tutti dal primo all'ultimo perche' chi ha fatto e fa i fatti va cacciato e chi sta a guardare va cacciato lo stesso. quello che tiene la scala ha la stessa responsabilita'. cosi' mi hanno insegnato.
  • MK ROMA Utente certificato 2 anni fa
    C A T A P U L T I A M O L I A L C O N F I N E I R A Q S I R I A
  • Adriano Perrone Utente certificato 2 anni fa
    Quanto mi piace l'ultima frase. Ma quanto mi piace l'ultima frase! Dio... quanto mi fa godere l'ultima frase!
  • luca Tegoni Utente certificato 2 anni fa
    orgoglioso del M5S
  • Peppe Todaro Utente certificato 2 anni fa
    LA PACCHIA STA FINENDO.....ma quando arriva questo momento? Quando coloro che sono arrivati a strappare lo statino elettorale... tanto sono disgustati dal modo in cui viene gestito lo Stato... si renderanno conto che un'alternativa c'è? Solo allora la pacchia sarà veramente finita. E solo allora tutti i cittadini onesti, con un'etica e dei principi saldi sulle spalle, e non avventurieri del malaffare che succhiano linfa allo Stato, potranno lavorare assieme al M5S per ricostruire questa Italia da tempo malconcia e fortemente ridimensionata rispetto alle sue reali potenzialità. A riveder le stelle!!
  • giancarlo sesia 2 anni fa
    ragazzi , piu vi conosco piu vi stimo ,AVANTI COSI W W W M5S
  • Alessandro L. 2 anni fa
    Chissà cosa succederà quando gli chiederemo di restituire il bottino !
  • alvise fossa 2 anni fa
    SARANNO ANCHE I LORO STIPENDI D'ORO,MA LA PACCHIA DEVE FINIRE ANCHE DA PARTE LORO
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus