Il trionfo di Roma 5 stelle fa il giro del mondo

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

>>> Il Blog delle Stelle ora è anche su Telegram con tutte le news e i commenti.
Rimani aggiornato ---> Clicca qui https://telegram.me/blogdellestelle e UNISCITI.

E' un trionfo dilagante quello del Movimento Cinque Stelle nelle elezioni amministrative. L'attenzione dei media internazionali è tutta rivolta al grandioso successo di Virginia Raggi eletta primo sindaco donna della Capitale d'Italia. Fatto storico che ha trovato spazio sui siti esteri e i quotidiani di tutto il mondo: dalla Francia alla Spagna, dalla Russia alla Germania passando per Giappone e Turchia. Lo schiacciante risultato del M5s (che ha conquistato oltre il 67%) viene descritto sulle prime pagine dei media stranieri come un fatto straordinario sia perchè Virginia Raggi è il primo sindaco donna a salire in Campidoglio e sia perché il Pd, partito del Premier Renzi, ha subito una disarmante sconfitta. Appena dopo gli exit poll, l'agenzia France Presse ha dato la notizia: "Roma ha eletto Virginia Raggi come primo sindaco donna" aggiungendo sul sito "...con una sconfitta elettorale per il premier Matteo Renzi". Anche l'emittente panaraba Al Jazeera, ancor prima che fossero chiusi i seggi a Roma, aveva preannunciato, con un tweet, la vittoria della Raggi.

Secco il New York Times: "Il premier Matteo Renzi subisce la vittoria del M5S". Stessi toni per la Reuters "il premier Renzi affronta una pesante sconfitta nelle elezioni amministrative". Le Monde ha sottolineato la storicità dell'evento: "Virginia Raggi, candidata del Movimento 5 stelle, è stata eletta prima donna sindaco di Roma". Nessuna sorpresa, però, per il quotidiano francese secondo il quale alla candidata cinque stelle è bastato denunciare il degrado degli ultimi anni per vincere. Anche Liberation ha incoronato Virginia descrivendola come praticamente sconosciuta al grande pubblico fino a cinque mesi fa ma in grado di diventare un simbolo del Movimento 5 Stelle e della sua opposizione ai partiti tradizionali. Per Le Figaro l'esito del ballottaggio deve essere visto come simbolo della protesta dei romani contro gli scandali e la corruzione di Mafia Capitale. El Pais di Madrid ha scritto: "Renzi ammette l'entità della sconfitta nei comuni, ma ha escluso le dimissioni". Ancora in Spagna il conservatore 'Abc' scrive che "Virginia Raggi conquista Roma. Per la prima volta la capitale italiana sarà guidata da una donna. Risultato che rappresenta un duro colpo per il Pd ed il suo segretario e premier Matteo Renzi". Mentre El Mundo sceglie il titolo: "L'anti-casta Virginia Raggi è la prima donna sindaco di Roma".

Il britannico Daily Telegraph ha invece titolato: "Roma elegge la populista Virginia Raggi primo sindaco donna". Per il Guardian "una vittoria dei M5S segna una sfida diretta al Pd del premier Matteo Renzi e riflette lo scontento dell'elettorato verso i partiti tradizionali. Sempre il Guardian parla di una "outsider anti establishment" che promette però di essere "sindaco di tutti i romani". Il Süddeutsche Zeitung titola: "Trionfo di un partito di protesta - l'Italia in un mare di stelle". Lo statunitense Wall Street Journal al momento degli exit poll ha scritto: "Una vittoria di Virginia Raggi rappresenterebbe una battuta d'arresto per il partito di maggioranza del premier Matteo Renzi". Anche per il Die Zeit il risultato delle elezioni amministrative italiane sono un duro colpo per il governo dato che il voto era considerato un importante test per Renzi. In Austria per la 'Tiroler Tageszeitung" "i populisti di Grillo conquistano Roma e Torino, imbarazzo per Renzi...che deve fare i conti anche con la sconfitta a Trieste". Infine il Times di Londra ha voluto sottolineare che questo risultato lascia il primo ministro "con il naso sanguinante".

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Carlo A. Utente certificato 1 anno fa
    Non sono di Roma ma godo per questa ventata di aria fresca. Governare Roma sara' difficilissimo e non bastera' spazzare via tutto il marciume che c'è, dovremo mettere in conto anche il CATENACCIO che ci fara' il PD. Parlo al plurale perchè sono del M5 ***** e mi sento BENE. W M 5*****
  • Biagio C. Utente certificato 1 anno fa
    Daily Telegraph, "populista" ci sarà il tuo amato Cameron...
  • Franco Della Rosa 1 anno fa
    ORGOGLIO NAZIONALE !!! INCANTEVOLE IN OGNI ASPETTO !!! MERITA IL NOBEL PER LA SUMMA DI QUALITA' !!!
  • alessandro godi 1 anno fa
    il primo atto ufficiale è stato andare a messa e passare sotto la porta santa.. complimentoni!
  • alessandro godi 1 anno fa
    ..certo che se il primo atto ufficiale della raggie è stato andare a messa..mah..io voto 5Stelle, ma cosi cominciamo maluccio..
  • fabio S. Utente certificato 1 anno fa
    Faccio un'appello umanitario......se qualcuno vede il povero Orfini passeggiare bendato in autostrada......o sul ciglio di un ponte......per favore......NON FERMATELO..........:)
  • franz_isco 1 anno fa
    sulla sindaka di torino mi sono espresso, fantastica se riuscirà a prendere a calci in koolo tutti i poteri forti!! I 'virginiani' a roma non saranno tranquilli, tra tanti avranno contro anche la magis-trattura, il vero potere indiscusso uniko e anarkiko - o se volete mafioso (cos'è il csm se non il consiglio superiore mafioso, ... o robbba/cosa nosshhra)che tiene per le palle tutta l'italia! Anche se sono un anti-grillino sfegatato e non ho votato nell'ultimo lustro, tanto mi fa' skifo la politika, non vuol dire che non rispetti il voto dei romani, buon lavoro alla raggi, e se potrò, aiuterò questi ragazzi alla loro prima esperienza. Da notare come già siano partite le prime salve delle truppe di attacco togate, a dimostrare che - karissimo grillaccio - la prima istituzione da aprire come una scatola di sardine e scrollarne la merda incrostata là dentro, non erano camera e senato, bensì il potere dell' aggiustizia konsulta compresa!! Non può esistere un potere - o meglio - uno stapotere che non risponde a nessuno se non a se stessi (ca.z.z.o peggio dei padreterni!!), il cessoemme va riformato, non deve essere COSA LORO, ma diventare COSA NOSTRA!! - mafie permettendo! Il csm deve essere formato almeno due terzi di gente esterna e giuristi laici. A roma esplode l'ennesimo scandalo di mafia capitale sui migranti, mentre tutte le inchieste sulle merdate alemannike sono ancora aperte tanto da sospettare che verranno quasi tutte prescritte, ma l'aggiustizia cosa fa'? Apre quell'atto che chiamano 'DOVUTO' contro la RAGGI - il solito avvisuccio di garanzia che prevedo sarà il primo di una lunga serie, occupare cariche pubbliche e visti i confini spesso labilissimi tra l'abuso e l'omissione in atti di ufficio, aspettatevi mitragliate di provvedimenti giudiziari - tutti atti dovuti, s'intende!! Il timore è che l'esplosione del m5s a roma si riveli come quello del '92 ad opera degli.. 'immani puliti' del sor depetrus, hanno spazzato dei 'ladroni' per metterci i loro?
    • Ezio D'Alessandro Utente certificato 1 anno fa
      nel CSM un terzo sono laici, mentre in tutti i tribunali i laici avvocati sono due terzi che parlano con le persone e tengono per le OO queste e e sparlano dei giudici che costantemente non hanno capito niente, perciò una parte è stata condannata. L'avvocato dell'altra parte dirà che ha vinto perché è riuscito a far capire al giudice che il suo assistito aveva ragione.
  • ROBERTO SCANNAPIECO Utente certificato 1 anno fa
    più che del trionfo mi preoccuperei per il dopo ! Il vero trionfo sarà risolvere i problemi a Roma nominando una squadra di professionisti capaci ed onesti. In caso contrario sarà la peggiore disfatta del movimento. La popolazione li ha messi alla prova per vedere se sono capaci di cambiare le cose e mandare a casa dei ladri incapaci. Ora però la popolazione attende i risultati. La Raggi dovrà avere un contorno di tutto riguardo e dovrà lavorare mattina e sera con gli assessori e la dirigenza perché non gli sarà perdonato alcun errore, specie dall'opposizione di tutti gli altri partiti. Dovranno ben coprirsi con assicurazioni contro i rischi perché faranno di tutto per metterli in mezzo.
    • Franco Della Rosa 1 anno fa
      AD OGGI, HA DIRITTO A 70 ANNI + 20 GIORNI, IL TEMPO CHE I PREDECESSORI HANNO AVUTO A DISPOSIZIONE PER RIDURRE ROMA E L'ITALIA AD UNA PATTUMIERA !!!
  • pasquale leonetti 1 anno fa
    perché non mi arrivano piu' i comunicati del blog,soffro di crisi di astinenza!
  • Emacchio 1 anno fa
    Visto che continua a chiacchierare e sostanzialmente a fare il gioco del PD io propongo questa soluzione per il caso Pizzarotti: 1) nessuna espulsione se non interviene un rinvio a giudizio. 2) undici mesi di sospensione (fino alla fine del suo mandato) in modo che quando parli lo faccia a titolo personale e come sindaco di Parma non M5S 3) nessun obbligo per i consiglieri comunali M5S di mandarlo via per rispettare il voto degli elettori di Parma
  • Alex 1 anno fa
    Scusate dico la mia: oltre a bravi tutti ci metterei anche un bravo a De Magistris che a mio avviso andrebbe rivalutato per il coraggio che ha dimostrato in una tanto bella quanto Difficile da governare x mille ragioni che sappiamo. È giusto anche esprimere pubblicamente le proprie scuse con la stessa veemenza che ha portato un Uomo così all allontanamento del movimento che a valor del vero io nn ho capito ancora oggi. W De Magistris W i Napoletani
  • Giovanni lipari Utente certificato 1 anno fa
    Avete visto il premier vuole ancora gonernare il paese, secondo me meglio che si dimette e faccia respirare il paese!!! Con il movimento 5 stelle a governo cambiera tutto ne sono sicuro. Un augurio a tutti i sandaci pentastellati
  • Antonio Errico 1 anno fa
    AVANTI COSì, senza un'attimo di respiro per i parassiti della politica italiana. prove in tribunale e sequestri cautelativi di ogni bene mobile ed immobile in attesa di conteggi di quanto indebitamente percepito. il popolo italiano deve percepire che l'aria sta cambiando e deve diventare respirabile per tutti, tranne loro.
  • Stefano P. Utente certificato 1 anno fa
    Mi é costato 100 euro salire e scendere a Roma per votare , ma ne è valsa la pena.
    • fabio S. Utente certificato 1 anno fa
      Io ci sono andato con la febbre......non potevo non andare......perché' ora la soddisfazione e' smisurata!
  • Enzo Manga 1 anno fa
    Nel mio piccolo ho fatto anche nel passato qualche piccola donazione ( ciò che ho potuto), nella speranza che un giorno potesse succedere qualcosa di nuovo se non per me (ma...anche per me ...ho 59 anni), almeno per i futuri cittadini italiani, perché mi duole tanto vedere imprese che chiudono, giovani partire, anziani bistrattati e un infinità povertà, insomma vedere in prospettiva il deserto, voi mi avete dato forza e speranza e di questo voglio ringraziarvi mi avete anche dato la possibilità di ritornare a votare (prima che nascesse il m5s erano anni che non ci andavo più), quindi Auguri agli eletti del m5s e in bocca al lupo e che sia solo l'inizio.
  • cristina cassetti 1 anno fa
    Ancora una volta dobbiamo ringraziare il M5S. Infatti non ci sarebbe stata neanche quest'altra piccola enorme rivoluzione, il primo sindaco donna a Roma, senza la volontà di ridare voce ai cittadini portata avanti, pervicacementE tra mille ostacoli della casta, da Casaleggio e da Beppe. Se fosse stato per il Pd e i suoi vertici (il "rottamatore" e i suoi yesmen) che usano spregiudicatamente il fenomeno politico detto "sliding door", ovvero il candidare una donna solo quando c'è aria quasi certa di sconfitta (vedi la velina opposta a Zaia in Veneto) nessuna donna vi sarebbe ai vertici di un'amministrazione così importante. Anche con B. sarebbe lo stesso visto come ha snobbato la Meloni, la quale, secondo lui e il suo fido primo candidato avrebbe dovuto rimanere a fare l'angelo del focolare. Io sono di Anguillara Sabazia e anche nel mio paese ha vinto contro la destra il M5S con una giovane donna al comando. Anche qui l'ultima donna sindaco è stata una pioniera ai primi del '900. Doveva passare un secolo per avere un altro grande passo verso la modernità. Viva il M5S!
  • Adolfo Treggiari Utente certificato 1 anno fa
    Gli occhi di tutti, non solo dei romani ma del mondo intero sono puntati su Virginia. Non e' il momento di emozionarsi ma di dimostrare che la fiducia accordataci dai cittadini romani e l'interesse internazionale sono ben riposti.
  • Franco Pelliccioli 1 anno fa
    Ho mandato il mio piccolo contributo quando nessuno o quasi ci conosceva,quando Grillo parlava ripreso solo dalla TV svizzera, grazie per le Vs. belle facce pulite. Ma ora attenti vinta una battaglia ci aspettano tempi di attacchi e colpi bassi. Vi voglio bene, un augurio da uno che lavora da 53 anni e ha SEMPRE votato sperando nel cambiamento. Franco da Cantù. BUON LAVORO - MANDIAMOLI A CASA.
  • alberto carosi Utente certificato 1 anno fa
    Grazie Grande Donna!
  • Roberto A. Utente certificato 1 anno fa
    Il trionfo del M5S fa il giro del mondo.incuriositi i grandi stati internazionali ci tengono d'occhio.Questa ideologia funziona come una medicicina con un alto componente curativo senza controindicazioni.Il fatto che l'interesse degli italiani su una scelta politica totalmente diversa sia decollata in europa e nel resto del mondo è un avvenimento inatteso.Il cambiamento è appena avviato e presto questo modello di legalità certificata sarà messa in prova come un nuovo motore da collaudare.Il M5S potrebbe essere il precursore di un cambiamento in positivo per milioni di persone.
  • tomi sonvene Utente certificato 1 anno fa
    Malago': Olimpiadi, percorso ormai lanciato. Nella discarica, Malago', nella discarica. Una citta' che ha gia' 13,5 MLD di debiti ed un Bilancio strutturato da fallimento. Una unica possibilita': Che Tu, Malago', trovi, una serie di PRIVATI, solvibili, che garantiscano ogni totale copertura di TUTTE le spese, ed ogni totale sistemazione di ogni area utilizzata. Ma, credo che di fronte a questa richiesta, opterai per votare qualche citta' concorrente...
  • Ferruccio B. Utente certificato 1 anno fa
    Calma ragazzi non montiamoci la testa, la vera vittoria sarà quando, una volta al governo, avremo ricostruito questo Paese dalle macerie. La strada è ancora lunga, questa è cmq una splendida vittoria do tappa.
  • Emilio Diana 1 anno fa
    Sono una persona che ha sempre votato nel bene e nel male. Vengo da una generazione dove la gioventù era l'asse portante della Nazione, in questi ultimi 30 anni se ne sono viste di tutti i colori e mi sono stancato di seguire la politica ma, da quando siete arrivati voi avete portato una ventata di freschezza e di forza che credevo si fosse perduta. Ho capito allora che qualcosa stava cambiando, a piccoli passi ma qualcosa si muoveva, fino ad arrivare a domenica scorsa. A dire la verità avevo paura che qualcosa sarebbe andato storto, avevo la paura di brogli elettorali me ne sono ricreduto solo alla fine quando ho visto il risultato. Grazie ragazzi e soprattutto grazie ai romani che hanno finalmente capito cosa fare. Ora avanti con coraggio ma a piccoli passi, senza fretta, che come dice un proverbio è cattiva consigliera, ed i proverbi non sbagliano mai. Auguri e buon lavoro.
  • tomi sonvene Utente certificato 1 anno fa
    COSA HANNO SBAGLIATO Tutti questi geni confabulanti in TV, tutti a cercare di capire e dare spiegazioni su chi ha sbagliato cosa. Il problema non e' cosa hanno sbagliato. Il problena e': QUANTO SONO SBAGLIATI Questi Partiti, sono "ASSOCIAZIONI A SISTEMARSI", mai sono stati "amministratori onesti e preparati a proporsi come tali ed a migliorare le gestioni pubbliche" Tutto qui
    • Alessandro L. 1 anno fa
      E' vero, sono tutti esperti ed hanno già capito tutto. Si riempiono la bocca di se..ma...però...è ovvio.... Io dico che non hanno capito una mazza ! Meglio così, l'importante è che i cittadini abbiano capito.
  • Tukko67 aka (acronik-nauta) Utente certificato 1 anno fa
    Non sono una persona che si fa prendere dall'entusiasmo ma devo concordare che i risultati questa volta lasciano in bocca un retrogusto di miele fruttato. La pazienza è una grande virtù, difficile da mantenere ma ricca di contenuti fondamentali. Avanti così, la coerenza ha pagato !!! Un abbraccio a tutti quelli che credono nelle... Stelle !
  • tomi sonvene Utente certificato 1 anno fa
    Ministro Economia: Nel 2015 recuperati 30 MLD dall'evasione. E dove sono finiti Padoan ??? Dove sono finiti ? Dove ve li siete mangiati/sprecati/sperperati??? Lavori non ne avete fatti, ed il debito pubblico e' aumentato. Ed avete anche aumentato le tasse. Per la serie - Continuiamo a dire dire dire e soprattutto continuiamo a SISTEMARCI
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus