Il Grande Bluff

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

bold_bluff.jpg

Immagine: "A bold bluff" di Cassius Marcellus Coolidge

I dati di novembre 2013 sul commercio estero dell’Italia indicano 360 miliardi di euro di esportazioni da inizio anno contro 330 miliardi di importazioni. Il saldo commerciale è di 30 miliardi. Sembra una buona notizia confrontato con i 10 miliardi del 2012. Peccato che sia dovuto al calo delle importazioni per il collasso della domanda interna. Gli italiani stanno stringendo la cinghia. Fino ad ora la crescita delle esportazioni ha limitato il crollo del PIL dovuto al calo dei consumi domestici, ma le cose stanno cambiando. A novembre 2012 le esportazioni sono state in calo del 2% sul ottobre. Se le esportazioni diminuiscono ci si avvia a un calo del PIL anche nel quarto trimestre 2013 con buona pace di Saccomanni e del suo tunnel. In questi giorni il quadro economico sta cambiando (in peggio). Dall'Argentina, a Turchia, Messico, Russia, le valute extra euro sono sotto pressione per motivi monetari, economici e politici. Questo rafforza l’Euro a danno delle nostre esportazioni, tipico di chi ha un'economia debole e una moneta forte. La Banca d’Italia ha rivisto al ribasso la sua stima di PIL per il 2014: a 0,7% contro 1,1% stimato dal governo. Stessa cosa ha fatto il FMI. Tra pochi mesi ci sarà il segno meno davanti a questi numeri (scommettiamo?) e verrà detto che la ripresa arriverà nel 2015 (si allunga il tunnel). La stessa Banca d’Italia prevede la disoccupazione in aumento fino al 2015.
Ci si chiede quando a Roma si sveglieranno? Ogni politica economica si concede dei margini di fallimento raggiunti i quali si prende atto che non funziona. Si cambia rotta. Fino a quando si è disposti far salire la disoccupazione per ammettere che l’Eurozona non funziona? Disoccupazione al 30%? La situazione peggiora, come qualunque cittadino vede con i suoi occhi, ma nessuno fa mea culpa. Hanno creato la "realtà economica alterata".
Dicono, pieni di orgoglio "Guardate lo spread sceso sotto i 200 punti". E anche qui mentono sapendo di mentire. Lo spread si è dimezzato in 24 mesi, ma quello che conta è il costo REALE del debito, quindi quanto potere d’acquisto devono cedere i contribuenti al Tesoro attraverso le tasse per finanziare il rimborso delle cedole sui titoli di Stato. Se si guarda allo spread reale nulla è cambiato perché anche l'inflazione è in crollo verticale. Da fine 2011 l’inflazione è scesa da 3% a 0.7% in Italia, e in Germania da 2,5% a 1,5%. Lo spread reale, dedotta l'inflazione, allora era 2,5% oggi è più o meno quello. Ci finanziavamo allora al 5.5% di interesse sui titoli con l’inflazione al 3%. Oggi ci finanziamo al 3% con l'inflazione a 0,7%. Trucchi da prestidigitatori, ma il portafoglio non ammette trucchi.
Lo spettro in arrivo per i mercati si chiama deflazione, in sostanza inflazione negativa. In deflazione ci sono già Grecia (-1,8%) e Cipro (-1,3%), mentre il Portogallo è prossimo con uno 0,2% seguito dalla Spagna a 0,3%. La Francia è a un tasso di inflazione dello 0,8% e la Germania di 1,2%. L’intera Eurozona è scesa a 0,8% a dicembre contro 0.9% a novembre.
E l’Italia? Come detto, è crollata dal 3% di due anni fa a 0,7%. Tutti negano uno scenario da decade giapponese di zero crescita e inflazione negativa ma sta succedendo. Lo stesso Draghi per la prima volta ha citato la parola deflazione come rischio reale. Per l’Italia come per ogni Paese ad alto debito la deflazione è un dramma perché, in assenza di crescita, pone il debito/PIL in una traiettoria esponenziale. L'Italia è avviata verso l’insostenibilità del debito/PIL (con il debito che sale mentre il PIL è in diminuzione) eppure i mercati continuano a comprare il nostro debito. Sembra un mistero, ma non lo è. Il motivo è presto detto, con questo governo eterodiretto da Draghi i mercati si sentono protetti, sanno che ci sono le tasse, i risparmi ed il patrimonio degli italiani a salvaguardia delle ricche cedole che banche e investitori incassano sui nostri titoli e che alla fine pagherà Pantalone. E’ il più grosso trasferimento di ricchezza dalle famiglie alla finanza che il nostro Paese abbia mai visto. Con il Grande Bluff l'Italia è avviata verso la miseria.

PS: [contenuto rimosso per privacy]

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • RICCARDO FALCONE 3 anni fa
    MA ANDATE A CAGARE BRUTTI FASCISTI DI MERDA!!!!!!!!
  • Simone B. Utente certificato 3 anni fa
    CARO DANIELE B. puoi dipingerti la Storia e Colorarti il Futuro come credi (Del resto è lo SPORT tipico degli Italiani). Tuttavia nella storia ci sono episodi accaduti e non accaduti. Si possono analizzare e commentare quelli Accaduti, per Quelli NON ACCADUTI si può solo registrare l'Episodio come tale. La Storia spesso viene DISTORTA o CANCELLATA se SCOMODA (Avviene Spesso) tuttavia e degli esseri PENSANTI avere il dono della RAGIONE e SOPRATTUTTO della MEMORIA. Per tua parziale difesa, ritengo anch’io che quella di BERSANI fosse in parte una sorta ti PROVOCAZIONE verso il M5S. Ma è inconfutabile CHE LO HA FATTO (Tutti si ricordano lo streaming) è per la storia conta solo questo. (Cesare ha passato il Rubicone se rimaneva la dov’era probabilmente nessuno avrebbe saputo chi era Cesare) Credo che x il popolo M5S sarebbe stato molto più opportuno chiedersi PERCHE’ LO AVESSE FATTO, forse la provocazione NON ERA SOLO verso il M5S.. Più che quello che dici (non è nelle dinamiche della politica) credo che il governo Bersani con l’appoggio del M5S (anche dall’esterno) NON SAREBBE MAI PARTITO e i famosi 101 sarebbero saltati fuori prima e ti lascio valutare quali conseguenze. Ben diversa sarebbe stata la storia a raccontar oggi . Chi ha IL POTERE NON HA PERMESSO UN GOVERNO VENDOLA+BERSANI (sarebbero stati pur sempre i primi premier ex comunisti di un G8 nella storia) figuriamoci un BERSANI+M5S. Se non te ne sei accorto il paese ha già virato a DESTRA. (Avranno 38-40% alle prossime votazioni con il bene placido di tutti “Repubblica” compresa) . Per questo è’ ovvio che si CONTINUI A DOMANDARE PERCHE’ di fronte alla possibilità di chiudere con il ventennio berlusconiano si sia preferito infierire con l’ennesimo leader del centro sinistra già palesemente “DEFENESTRATO DAL SISTEMA”. TUTTI NEL M5S FAREBBERO BENE A CHIEDERSI : PERCHE’ NON SIA STATO FATTO.? (E lo dico per il bene del M5S.) Quando le motivazione sono banali e ovvio che la v
  • Daniele B. Utente certificato 3 anni fa
    A chi continua a spammare "COGLIONI COGLIONI COGLIONI!": Ancora a credere che sarebbe servita l'alleanza col PD eh? Ma ha mai sentito parlare dei rimpasti di governo? Le spiego che cosa c'entra: se si fossero alleati si sarebbe creato un governo con ministri presi dal PD e dal M5S oppure (come gli stessi del PD hanno ammesso) sarebbe stata una fiducia in bianco con soli ministri PD, alche il M5S avrebbe detto: "bene, ora votate le nostre proposte per il bene del paese" il PD ovviamente non lo avrebbe fatto (perchè l'unica intenzione della casta è perpetrare se stessa); il M5S avrebbe mosso la sfiducia al governo (se ce ne fossero stati si sarebbero dimessi anche i loro ministri), ma a questo punto: sorpresa! Nuova alleanza con col PDL, in nome della responsabilità civile (ipotesi non fantascientifica, pare) nuove nomine a ministro (rimpasto di governo), e al voto per la fiducia PD/PDL con il 60% avrebbero contrastato la sfiducia mossa dal M5S e saremmo andati subito alla situzione che si è già verificata con un governo di larghe intese. Risultato? Tutto nella stessa situazione attuale, ma senza che il M5S possa dire di aver mantenuto l'impegno elettorale di non allearsi con nessuno. Piantiamola di parlare di alleanze, è come se lo stato si alleasse con la mafia, allo scopo di combattere la mafia stessa. Ridicolo.
  • Stefano P. Utente certificato 3 anni fa
    Siamo già in deflazione nel caso non ve ne siate accorti. Per combattere la deflazione reale, o quantomeno mascherarla, il governo ha varato alcune simpatiche misure come: Aumento delle tasse Aumento dei costi dei servizi Aumento delle autostrade (+4,9%) Aumento del trasporto pubblico, autobus e treni Aumento delle tasse sui rifiuti Ect.. ect.. Come vedete, in effetti, il nostro governo non fa nulla per combattere la disoccupazione, ma per combattere la deflazione sì! Ciauciau Stefano P PS: Invece di continuare a fare denunce, sarebbe il caso di cominciare a fare delle proposte serie per invertire la rotta.
    • Marco 3 anni fa
      Dunque per quanto riguarda le proposte concrete, andiamo per ordine, partiamo dalla prima incontrovertibile priorita' di carattere urgente (le altre di carattere politico seguono alla messa in pratica della prima): proposta n.1) - Mettere in circolazione la doppia valuta, ovvero stampare e coniare la Lira. Bisogna aggirare le meccaniche puramente politiche, non c'e' piu' tempo per dibattiti, televisioni e leggi elettorali. Bisogna creare un gruppo cosituente. Bisogna rivolgersi tuttavia ai parlamentari M5S, per istituire una Nuova Banca d'Italia (chiamatela come volete), di proprieta' dei cittadini, mettendo a garanzia e comunque investendo gli euri del fondo accumulato tramite rimborsi. Lasciare alla percezione della popolazione il valore della valuta e il cambio rispetto all'Euro (valore iniziale stimato 1 Euro = 1000 Lire). Il valore reale della nuova Lira si stabilira' automaticamente in base al volume di scambi. Siamo in grado di farlo?
  • poppy k. Utente certificato 3 anni fa
    Bisognerebbe puntualmente far osservare con tutti i mezzi di comunicazione a disposizione come ad ogni pronunciamento politico ufficiale del governo seguano immediati segnali economici apparentemente rassicuranti, di norma di orbita prevalentemente europea. Non solo, stessa reattività si rileva a fronte di avvenimenti politici favorevoli, oggi per esempio finanza in Italia a ragione preferisce Sinistra a Destra perché meglio rispondente ai suoi interessi..... e poteri andare ancora avanti a lungo ma chiunque può farlo semplicemente mettendosi alla finestra dei mercati.
  • poppy k. Utente certificato 3 anni fa
    Chiarissimo ci troviamo di fronte ad 1 economia manipolata dalla finanza, ad 1 politica diretta sempre dalla finanza internazionale, ad 1 informazioni collusa ed acquiescente alla politica.....LA VEDO DURA FINTANTOCHÉ I POPOLI NON CRESCONO CULTURALMENTE
    • mario di genova Utente certificato 3 anni fa
      si ma chi governa è sempre un passo avanti nella cultura della truffa altrimenti non sarebbe li.basterebbe portare la politica da mestiere a vocazione ma è utopia in quanto è inconcilibile l'arrivismo e l'orgoglio innato colla coscienza ma mentre la coscienza puoi non considerarla l'arrivismo è come la fame o la sete,non puoi non considerarli.
  • Vincenzo Sciarra 3 anni fa
    Come dicevano i nostri nonni anni fa, quando dovevano andare a cagare, in assenza di un gabinetto, dicevano proprio cosi: beh! io scendo in campo a fare una cagata, alla faccia di chi ci vuol male! Questo ha fatto Berlusconi è sceso in campo ha fatto tata di quella merda, che non ci si può più muovere. ovunque metti un piede se già nella merda. Ora che ci stavamo orientando e le sue cagate si erano seccate, da non puzzare più, Renzi lo invita nuovamente a scendere in campo. BASTA MERDATE!!!!!!! Tipo di merda molto sofisticata. Quella merda che sembra essere uscita completamente dall'omonimo "buco", ma che in realtà è rimasta parzialmente nell'intestino a causa di uno sforzo non molto potente. Questa merda costringe la vittima a riandare nel cesso qualche altra centinaia di volte.
  • marino marquardt Utente certificato 3 anni fa
    GIOVANARDI L'IMMENSO... Giovanardi l'immenso! Non amo l'uso delle aggettivazioni ma quando ce cò ce vò... E "immenso" è senza dubbio l'aggettivo più calzante per un personaggio del suo spessore. Tanto che quando mi hanno messo al corrente dell'ultima performance di questo senatore a un certo punto ho pensato che mi stessero raccontando una barzelletta, un qualcosa di simile alle tante storielle che, solitamente, si raccontano sul conto dei carabinieri... Invece no, il fatterello è realmente accaduto. E ha sconvolto la psiche del senatore che orgogliosamente vive proiettato nel secolo scorso. Giovanardi, appunto. Per lui un terremoto emotivo quando ha sentito la figlia dire: “Papà sto con un rasta, di colore e forse gay“. Per il senatore del Ncd, fervente cattolico e - proprio in questi giorni al centro di una polemica per aver paragonato nel testo sull’omofobia i gay con i pedofili - non è stato facile ascoltare queste parole dalla erede, tanto che è addirittura svenuto ed è finito al pronto soccorso. Il senatore ha raccontato l'atroce incubo nel salotto di Vespa. Poi ha precisato: “Per fortuna adesso mia figlia è sposata con un’altra persona ed è mamma di figli. Quindi diciamo che, a parte lo choc, la mia storia ha avuto un lieto fine. La famiglia è una sola: con papà e mamma. In una coppia non c’è spazio per gli omosessuali”. Omosessuali, animalisti e nutrie dei canali modenesi. Sono ormai questi gli ultimi avversari dell'agguerrito senatore... Alla luce di quanto detto ho preso una importante decisione. Questa: quando vorrò insultare qualcuno mi limiterò ad urlare "GIOVANARDI!". Sostituirà il "CAPRA!" di Sgarbi.
    • guido ligazzolo Utente certificato 3 anni fa
      Giovanardi persona da rispettare , sicuramente non del secolo scorso. La mafia omosessuale avrá quello che si merita quanto piú tenterá di imporre il suo modello culturale.
  • Maria R. Utente certificato 3 anni fa
    Purtroppo l'italia non è avviata verso la miseria, ma è già in miseria...con tutte le tasse che ci stanno facendo pagare, non abbiamo più nessun potere d'acquisto....
  • SEGNALO - Social news, Article marketing Utente certificato 3 anni fa
    Grazie M5S
  • WORCOM forum Utente certificato 3 anni fa
    Forza M5S
  • Vito Volpicella Utente certificato 3 anni fa
    EQUITALIA figliastra di 2 MINISTRI di sinistra da tutti BEATIFICATA come NAVE da CROCIERA x parenti/ amanti-e/ e figli/ nipoti/ e nonni. ARROGANZA ASSOLUTA questi PARLAMENTARI che tutto possono manco se non fossero uomini/ ma DEI IMPUNITI e PADRONI assoluti del paese. EQUITALIA gioia e delizia di PARENTOPOLI + di 500.000 euro l'anno prendono i DIRIGENTI come SPERMATO ZOI sono penetrati abusivamente 767 DIRIGENTI tutti allineati e protetti VIZI e VIRTU' di GOVERNI e PRESIDENTI CARTA BIANCA gli hanno dato già esperti di SUPER TECNICI in ECONOMIA/ Monti insegna che con SUPER TASSE/ escono SUPER STIPENDI x loro. EQUITALIA forte protetta e sicura col CARRARMATO si presenta alla porta del cittadino e gli da 3 possibilità 1° - spara perchè sei in difetto 2° - BUTTATI dalla FINESTRA 3° - IMPICCATI in CANTINA. Sono 3870 i morti accertati/ ma sono già aumentati le tasse aumentano ancora contro le chiacchiere del Governo di turno ha RAGIONE la ex MINISTRA FORNERO x abbassare i disoccupati che aumentano bisogna suicidarli tutti. Questo PARLAMENTO non sta con i cittadini ma ci fa la guerra. 4000 ASSASSINATI di SUICIDIO/ se voi non li vedete NON SI POSSONO Più NASCONDERE. Con amore e con democrazia. v. v. p.p.
  • guido ligazzolo Utente certificato 3 anni fa
    crescita non significa vita migliore ma solo fuga in avanti, rimandare i problemi, il debito pubblico deve essere diminuito con tendenza all'eliminazione, quindi da subito va escluso l'aumento dello stesso, e da subito deve avviarsi una qualsivoglia azione di riduzione degli interessi sul debito stesso, eventualmente con un consolidamento del debito stesso, ogni euro risparmiato va utilizzato al 50% alla riduzione del debito pubblico, ed i posti di lavoro vengono mantenuti solo se la produzione che ne deriva serve al soddisfacimento della domanda interna, eliminando le produzioni fantasma o non richieste dal mercato interno.
    • fabrizio m. Utente certificato 3 anni fa
      mi spieghi perché altri stati compreso la germania hanno il debito pubblico più grande del nostro e non hanno i nostri problemi.?
  • Path Walker Utente certificato 3 anni fa
    nuovo post
  • Chip En Sai Utente certificato 3 anni fa
    "Il Grande Bluff"?!... °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° ... "dell'economia" bisognerebbe aggiungere!... Se ci pensiamo bene... alla fine dei conti le leggi che regolano i flussi delle produzioni sono dettate da non più di cinque persone che assomigliano proprio a dei cani domestici frequentatori di salotti e di tavoli da poker!... Basti pensare che lo stato che è al 1° posto per "competitività" risulta essere quello che in termini materiali produce di meno... la Svizzera!... qui... fisicamente e/o virtualmente si danno convegno i 5 cani!... qui dettano le regole del canile mondiale!... TUTTO IL RESTO E' CHIACCHIERA! .-|||
  • Giorgio J. Utente certificato 3 anni fa
    Berlusconi ha deciso di mostrarci le rughe che nascondeva. così sarà più vero di Renzi. sono sicuro che ci ripenserà poi tornare indietro non sarebbe così facile
    • Path Walker Utente certificato 3 anni fa
      ma noi preferivamo che ci mostrasse i conti correnti nei paradisi fiscali......credo ;))
  • Gianpiero Mazzoleni 3 anni fa
    Buongiorno a tutti. Oggi sul quotidiano il Sole 24Ore a pag. 15 vi è un servizio sulla "Legge Elettorale". Nella rubrica "Le posizioni dei partiti" vengono esposte con i simboli dei Partiti "SEI POSIZIONI" trascurando del tutto quella del ns. Movimento. Ciò premesso: Invito ad istituire in aggiunta al servizio "Il Giornalista del Giorno" anche il servizio "Il Giornale del Giorno". G.Mazz.
  • pier p. Utente certificato 3 anni fa
    Adesso dicono che di battista a "servizio pubblico" leggeva il gobbo..non sanno più cosa inventarsi! Ha risposto anche a domande da studio...quindi non poteva leggere! Comunque Alessandro DIFENDITI da questi spregiudicati.
    • guido ligazzolo Utente certificato 3 anni fa
      difendersi da che cosa, non ne vedo proprio la necessitá: é stato un bell'intervento, punto; Il resto sono chiacchere.
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      se anche avesse avuto davanti il gobbo (non ci credo, ovvio) a me importa quello che detto. Non vedo perchè uno debba essere per forza capace di esprimere le proprie idee di getto. Importante è che le abbia sane e ne persegua i fini.
    • john f. Utente certificato 3 anni fa
      Sono una massa di parassiti intestinali.
  • john f. Utente certificato 3 anni fa
    Che bello svegliarsi avendo incubi causati dalla classe politica italiàna e vedere in TV le tane di Sforza Itaglia riempirsi di turpi individui che inneggiano galantuomini come cosentino , fitto e lo stesso nano stracondannato, il quale,ciliegina sulla torta, dice: "FINALMENTE, IO E RENZI ABBIAMO LE STESSE IDEE". Seguono conati di vomito.
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    usando "La teoria dei giochi" di Nash (malato paranoico) hanno rovinato la nostra vita per i loro interessi. guardate questo doc. della BBC http://periferiaoccidentale.wordpress.com/2012/12/24/011-the-trap-1-la-trappola-cosa-e-successo-ai-nostri-sogni-di-liberta/
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    Fin dai primi anni '70, sotto la suggestione del pensiero di von Hayek, si consolida il programma del cosiddetto ordo-liberismo, un fenomeno su cui tedeschi e americani hanno ben focalizzato con studi molto interessanti, mentre in Italia non si sa nulla. In Europa, attraverso un'etichetta sovranazionale legittimata strategicamente con l'internazionalismo della pace, il liberismo ordinamentale programma di impadronirsi delle istituzioni democratiche consolidatesi attraverso le Costituzioni sociali. Attraverso questa etichetta che brandisce l'internazionalismo della pace e punisce con un moralismo colpevalizzatore, l'ordo-liberismo è riuscito a creare le premesse per l'instaurazione di un capitalismo ante '29 ed invertire progressivamente la direzione delle azioni delle istituzioni democratiche: dal programma costituzionale della redistribuzione, dei patti sociali e del welfare si è arrivati a quel capitalismo del lavoro come merce di cui parla Popper. Sta tutta qui la sottigliezza della strategia insita nella costruzione dell'Unione europea, che culmina nella moneta unica. Come liberarsi tecnicamente dal vincolo €uro - Nel suo libro arriva ad affermare come la convivenza tra i Trattati europei e la Costituzione italiana sia impossibile. Come e chi potrebbe sanare questa frattura? Basterebbe riproporre il significato vero della Costituzione come originariamente concepita. Non a caso io nel mio libro riporto brani tratti dalle sedute della “Costituente”, i relativi dibattiti, cioè la fonte diretta e l'interpretazione autentica di quelle che erano le intenzioni dei Costituenti. Il problema, se ragioniamo sul dover essere, cioè sulla restaurazione di un minimo di legalità costituzionale, è un altro: ma i partiti lo vogliono fare? Si pongono questi problemi? http://vocidallastrada.blogspot.it/2014/01/uro-ordo-liberismo-e-la-modifica-delle.html
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
      per capire BENE il danno fatto dalle teorie di van hayek guardate questo doc. della BBC http://periferiaoccidentale.wordpress.com/2012/12/24/011-the-trap-1-la-trappola-cosa-e-successo-ai-nostri-sogni-di-liberta/
  • Giovanni D. Utente certificato 3 anni fa
    MA DI COSA CI LAMENTIAMO E CI PREOCCUPIAMO...??? BASTA CON STA CASCIARA SU QUESTO BLOG... LO SAPPAIAMO TUTTI COME ANDRA' A FINIRE... LA KASTA CONTINUERA' A SAKKEGGIARE QUESTO PAESE PER ALMENO I PROSSIMI 30 ANNI... COL BENESTARE E LA COLLUSIONE DELL'80% DEGLI ITALIANI... FIN QUANDO NON TOCCHEREMO IL FONDO... NON CI SARA' NESSUN CAMBIAMENTO... SONO GLI IATALIANI MARCI DENTRO...INDIVIDUALISTI...SENSO CIVICO NULLO...CIALTRONI...VOLTAGABBANA...MENEFREGHISTI...LADRI DI POLLI...INFINGARDI...E MI FERMO QUI...SENZA ONORE NE MORALE...MA MOLTO MORALISTI... L'ITALIOTA SI RIVOLTA SOLO QUANDO STA NELLA TOTALE MERDA...VEDI 4 GIORNATE DI NAPOLI...GUERRA DI LIBERAZIONE...E CAPACE SOLO DI BREVI EXPLOIT...MA POI PURTROPPO RITORNA AD ESSERE SUBITO QUELLO CHE E' SEMPRE STATO DA 2000 ANNI FA... QUESTA CLASSE POLITICA NON VIENE DAL NULLA... SIAMO DESTINATI AD UN INESORABILE DECLINO... L'UNICA STRADA E' LA DECRESCITA PIU' O MENO FELICE... RASSEGNAMOCI... E' COSI' DA QUANDO SONO NATO NEL 62...TUTTI SI LAMENTANO MA POI TUTTI CONTINUANO A FARE SCHIFO... SIAMO MEDITERRANEI E NON POSSIAMO CAMBIARE... LA CONGIUNTURA INTERNAZIONALE CI ASFALTERA'... SE VOLETE STARE MEGLIO EMIGRATE NEI PAESI CIVILI... DOVE E' FORTE IL SENSO CIVICO E IL RISPETTO DEL PROSSIMO... CIOE' QUELLI DI MATRICE ANGLOSASSONE... E DEL NORD EUROPA... GERMANIA... OLANDA... PAESI SCANDINAVI... DANIMARCA..ETC.. E BASTA A LAMENTARVI E POI A NON SAPER RINUNCIARE ALL'ULTIMO MODELLO DI SMARTPHONE... FFFANCUULOOOO ITALIANI...!!! ME COMPRESO... ANCHE SE HO IL CELLULARE DI 7 ANNI FA E NN HO NEANCHE L'AUTOMOBILE...HO LAVORATO DALL'ETA' DI 8 ANNI...E DALL'ETA' DI 15 ANNI SONO ANARCHICO E MI ONORO DI NON AVER VOTATO MAI PER NESSUNO E DI ESSERMELA CAVATA SEMPRE DA SOLO...NELLA MERDA SI' MA CON ONORE...!!! COME MI HANNO INSEGNATO I MIEI GENITORI...
    • Barbara R. 3 anni fa
      Grande Giovanni!!Non per niente porti il nome di mio papà.....
    • Lorenzo D. Utente certificato 3 anni fa
      Quoto! Giovanni ha evidenziato il vero problema. Ho parlato con tante persone che si lamentano del governo e dello stato delle cose e poi questi evadono € 600-700 al giorno, collusi pure con i finanzieri...brutta razza anche questa. Siamo un popolo omertoso che sa solo rubare, chi dice il contrario è perchè non può farlo, ma alla prima occasione si sporca le mani. Non si fa una rivoluzione in piazza non perchè non siamo arrivati ancora alla frutta, ma piuttosto perchè siamo tutti collusi. Secondo un'analisi politica che ho sentito, tra 10 anni staremo peggio perchè è da un decennio (ed è in crescita) che le menti di questo paese stanno scappando, i peggiori e chi purtroppo non può rimangono a far danni sia nel privato che nel pubblico.
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      avevo capito male, ciao
    • Marco Libertino 3 anni fa
      Salve. Comprendo appieno la sua rabbia. Le chiedo però di considerare che l'anarchia fine a se stessa non cambia le cose. Lei non è un semplice anarchico. Lo è contro tutto il male che lei ha perfettamente descritto. Si faccia e faccia a tutti noi una cortesia. Facciamo quello che possiamo per tentare di mandarli via a pedate. Nel giorno di votazione esca da casa e vada a votare per il movimento 5 stelle. Avevano detto che avrebbero mostrato a tutti quello che accade dentro il parlamento e l'hanno fatto. Tentiamo di dare a questi ragazzi il maggior apporto possibile per rifondare parlamento e istituzioni. Anarchico si ma lei è un uomo orgoglioso e tantissime delle sue asserzioni sono condivisibili e corrette. Mandiamoli a casa.
    • Giovanni D. Utente certificato 3 anni fa
      HO VOTATO IL M5S... PARLAVO DELLE ELEZIONI PRECEDENTI ALLE ULTIME... CONTINUERO' A VOTARLO ALMENO FINO A QUANDO RESTERA' QUELLO CHE E' ED HA DIMOSTRATO FINORA DI ESSERE... L'UNICO MOVIMENTO POLITICO DEGNO... DALL'UNITA' D'ITALIA AD OGGI...
    • ETTORE L. Utente certificato 3 anni fa
      Ma è anche probabile che alle prossime politiche gli italiani si comportino come le poche occasioni che hai nominato ed allora ne vedremo delle belle. Semprechè la prossima legge elettorale non sia fatta per favorire chi ci ha portato allo sfascio!
    • roberto saccà 3 anni fa
      6 un grande, ce ne vorrebbero di più come te; ma come la scimmia ci ha messo 1 milione di anni a camminare eretta, quanto ci vorrà per raddrizzare un po' di schiene? Mala tempora currunt...et peiora premunt!!!
    • pier p. Utente certificato 3 anni fa
      Hai fatto un vero bel Post..comunque anch'io dico che potevi e puoi provare a votare il m5s. Buona domenica.
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      beh, potevi provare a votare M5S. Tu e tutti gli altri che non hanno votato e si lamentano. Resta il fatto che hai il diritto pieno di fare ciò che vuoi.
  • antonella b. Utente certificato 3 anni fa
    Una buona splendida giornata a tutti! E' quasi bella quanto quella di ieri, fioriscono già le margherite! Si attende neve per la prossima settimana...! Sigh!
    • john f. Utente certificato 3 anni fa
      Si attende anche una vita maleducata e piena di renzi.
  • nigretti agostino 3 anni fa
    Conferma:”DIO DEL TERZO MILLENNIO ESISTE”!PD+Centristi=PDL+Lega!Visto che i politici sono protetti dal vero Dio,non dimezzeranno mai i Parlamentari,gli Stipendi pagati a Peso doro,le Faraoniche Pensioni,le Scorte,le Auto Blu;sopprimere le Province,gli Enti Inutili,gli nominati nei vari enti per spartizione politica;non faranno il Senato Federale con 200Senatori,quindi si divertono a recitare nei grandi spettacoli calma Popolino Bue-Pecorone per farsi vedere,pavoneggiandosi come Divinità.Purtroppo solo i cretini come me e oso dire Crozza hanno capito che sono tutti d’accordo,fanno solo finta di bisticciare.Guarda caso,quando devono approvare le spartizioni delle poltrone nei vari Enti Pubblici,far assumere i figli-nipoti-parenti stretti,spartirsi il CSM,ecc.,sono sempre tutti d'accordo.Il vecchio Dio era solo immaginario,quello del Terzo millennio è reale.Si è realizzato tutto quanto predettomi sul finire degli anni 80.Quindi,se non volete fare del male ai vostri figli e vostri cari, non fate i cretini come me,seguite gli esempi della Casta politica,delle nuove Madonne,non fate leggere il Vangelo,la Bibbia,i libri che parlano di Etica-Morale affinché non credano alle favole raccontate che li faranno solo soffrire,ma insegnateli di seguire i Discepoli politici nei loro cambi di casacca,reso strategico per isolare-denigrare gli idealisti delle vere alternative di governo.Lode e Gloria al vero DIO Onnipotente "DIO DENARO "e ai suoi Discepoli.
    • berlaibruna 3 anni fa
      è vero.è il dio denaro che conta.ma tutto un giorno finisce.gli italiani devono incominciare a pensare con la loro testa.non con quello che dice la televisione di cui vero è solo il 5%.saper ditinguere le notizie vere da quelle inventate da loro.al popolino fanno vedere le varie ruby,intanto loro strizzano l"occhio tra di loro compiaciuti della stupidità del popolino,e si sentiranno liberi di fare altre porcherie.
  • paoloest21 3 anni fa
    o.t. http://www.corriere.it/editoriali/14_gennaio_26/io-chiamerei-bastardellum-254ef5e0-8659-11e3-a3e0-a62aec411b64.shtml ""A parte il fatto che a me sembra scorretto, scorrettissimo, trasformare con un premio una minoranza in una maggioranza (il che avviene anche nei sistemi maggioritari, ma perché questa è la natura del maggioritario, non un regalo che Renzi e Berlusconi fanno a se stessi). E la domanda è: il doppio turno di coalizione con ballottaggio cosa ci sta a fare in questo contesto? È una ulteriore elezione per fare o ottenere che cosa? Il premio di maggioranza attribuito a una coalizione di minoranza (addirittura del 35%) è secondo me molto discutibile. """ ps un saluto ad oreste!!!
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      certo che non lo pensano. Ma il diavolo può sempre metterci al coda.Io li lascerei fare. Comunque solo e sempre M5S.
    • paoloest21 3 anni fa
      anche io credo che con questa legge work in progress il m5s potrebbe vincere... è talmente grande la rabbia nel paese.. la cosa che mi da da pensare e che mesi fa dicevano di essere preoccupati dal fatto che il m5s potesse arrivare al 35/40 p.c. ed adesso fanno una legge che permetterebbe allo stesso una vittoria... mah
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      è colpa delle accozzaglie. Io mi asterrei - sosterrò la nostra in ogni caso - dall'intervenire in questa lotta per la legge elettorale. Se va come vuole Renzusconi uno vincerà praticamente da solo. E potremmo essere anche noi. Di certo non Renzi che crede che Berlusconi possa fare accordi non vantaggiosi solamente per se stesso. E poi, vada come vada, tra 5 anni se ne riparla.
    • paoloest21 3 anni fa
      giorgio anche prima c'era un premione ma nessuno è riuscito lo stesso a governare... a prescindere dal senato... i partitini in italia anche con lo sbarramento non muoiono mai:)))))
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      sì Paolo, è discutibile il premio di maggioranza. Ma qualcuno deve pur governare e assumersi colpe o meriti di quanto fa. Ora tutti si arrogano meriti e incolpano gli altri. Tutto ciò ci ha portato in questa situazione. Visto che noi non abbiamo vinto le elezioni avrei preferito che le vincesse nettamente uno degli altri due (sempre dopo di noi, chiaro). 5 anni e poi si sarebbe visto il risultato. Se va avanti così non ne basteranno altri 30.
  • paoloest21 3 anni fa
    o.t. buondì? ""Delrio: 'Legge conflitto d'interessi? Letta non può chiedere la luna' "" first : del rio chi? poi: ma annate a fc!!!
  • pier p. Utente certificato 3 anni fa
    M5S...datevi una mossa in TV. ..andate sempre,tutti i giorni. Basta vedere,ascoltare, appena accendi e su tutte le reti renzi-berlusca e persino vendola e casini e pure salvini! Gli argomenti non vi mancano di certo !
  • mariuccia rollo Utente certificato 3 anni fa
    Renzo Piano , devo cercare l'intervista di ieri sera Avete sotto mano il link?
    • cres 3 anni fa
      non ci perdere tempo.meglio una birretta...magari con la gruber....
    • mariuccia rollo Utente certificato 3 anni fa
      grazie mille ciao
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      io spero che lui torni a fare l'architetto. Ha dimostrato una sicumera incredibile. Mi perdonino i genovesi, Genova mi piace. Ma definirla la più bella città .... dov'era lui quando ci sono state le alluvioni? O la bellezza di una città è data "dalle navi che arrivano e partono"? E Taranto? E Gioia Tauro? E Trieste? E le altre? E ne ha dette anche altre ... Mah.
    • paoloest21 3 anni fa
      http://video.corriere.it/renzo-piano-grillo-amico-ma-spero-torni-fare-comico/b025b70a-8602-11e3-97a7-e7402e9bb91d
  • Guido Donegani Utente certificato 3 anni fa
    foresti : 15 anni di residenza in Regione prima di poter accedere a tutti i contributi economici messi a disposizione per i cittadini. È uno degli impegni comuni assunti ieri dai presidenti leghisti di Lombardia, Veneto e Piemonte, Roberto Maroni, Luca Zaia e Roberto Cota, dopo una riunione degli amministratori della Lega con il segretario, Matteo Salvini. Un «coordinamento del Nord» che tornerà a riunirsi periodicamente. «Pensiamo a 15 anni di residenza in Regione obbligatoria per accedere a case popolari, fondi per studenti, aiuti alle famiglie per pagare gli affitti, bonus bebè per i nuovi nati» spiega il segretario della Lega Nord, Matteo Salvini. Un modo indiretto per escludere gli immigrati? «Vogliamo dare la priorità a coloro che risiedono in Regione da più tempo e pagano le tasse da più tempo. Per l'erogazione di alcuni contributi, si arriva al 60 per cento di assegnazione agli immigrati. Noi vogliamo aiutare prima gli italiani in difficoltà». Salvini proclama anche una specie di stop all'accoglienza: «I governatori non accoglieranno più profughi di qualsiasi tipo, perché abbiamo già dato». Presidenti, assessori e consiglieri regionali della Lega si sono confrontati per circa quattro ore, concludendo con una serie di politiche comuni. Oltre ai criteri di residenzialità (da elevare fino a 15) e il no all'accoglienza dei rifugiati, le proposte sono: «Eliminare il bollo per i motorini» nelle 3 Regioni, «non accogliere rifiuti di altre Regioni», tenere aperti gli ospedali tutta la notte. E ancora: estendere dalla Lombardia il contributo per i genitori separati con minori a carico, potenziare l'agricoltura a chilometro zero, ridurre i ticket sui farmaci in Lombardia. «Vogliamo fare il contrario di Roma sia sul piano fiscale che delle politiche sociali - E intendiamo organizzare un megasondaggio per l'indipendenza». a Lega sia l'unico partito in controtendenza rispetto alle tesi suicidarie del governo centrale. E solo per questo dovrebbe essere votata.
    • Gio Vida 3 anni fa
      Una scritta sul muro della strada della Val Brembana nei pressi di San Pellegrino recita: " PRIMA VOTAVO LEGA..POI...HO STUDIATO!
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      a suo tempo è stata votate, anche da me. Poi hanno venduto l'Italia federale per 30 denari. O per qualcosa di più magari, ma sempre venduta. Sono venuti meno al loro impegno principale. Votala tu ora, ma la gente che la conduce è la medesima.
  • GIOVANNI I. Utente certificato 3 anni fa
    Questo post scritto sul blog più libero d'Italia è rivolto alla pseudo-giornalista Maggioni. Non è giusto mandare inviati in Ucraina in nome della libertà di informazione , quando nel Paese da cui provenite la libertà di stampa è una farsa. Con quale spirito gli Ucraini dovrebbero avervi tra i piedi , mentre loro si battono realmente per avere un minimo di democrazia , Voi falsi siete dei grandi manipolatori dell'informazione. Se fossi un Ucraino non vi farei neanche entrare. Anche li siete al servizio del potere , non vi basta aver svenduto il vostro. FALSI E IPOCRITI voi siete da paragonare ai politici che stanno distruggendo il PAESE ITALIA.
  • nike di samotracia. . Utente certificato 3 anni fa
    O.T. "nuovo" caso di girolamo. c'è un'inchiesta che riguarda tutto il ministero dell'agricoltura ed i fondi europei destinati al settore: i conti non tornano (ma va'?) la ministra pensa di tornare a FI, nell'ultima inchiesta (bar a benevento) il NCD non l'ha difesa a sufficienza. il primo amore non si scorda mai...
  • Guido Donegani Utente certificato 3 anni fa
    Zingari carichi d’oro, con case ed utenze gratis. Paga l’Italia! la Finanza ha smascherato una masnada di zingari delinquenti che, milionari, vivevano in alloggi messi a loro disposizione dal Comune di Roma, con acqua, luce, gas, spazzatura gratis. Mentre i loro c/c, le loro cassette di sicurezza, le loro tasche, erano gonfi di denaro, azioni, obbligazioni e gioielli… Che il popolo zingaro sia straricco non è una novità. Le donne, future mogli, vengono pagate dai maschi in oro.... ereditato, acquisito, rubato. Hanno case che noi possiamo solo sognare. Ricche di ogni più volgare e cafona testimonianza di benessere economico. Opere d’arte mischiate ai calendari dei santi; stucchi talmente esagerati da risultare, perfino, fastidiosi; arredi così pacchiani da involgarire anche l’aria che li circonda. Pelli e velluti, ori e scioccaglie appese, tappeti pregiati e poltrone Luigi… Tesori di valore inestimabile che fanno scopa con il peggio del kitsch mondiale. Tutto al sicuro, però. Chi mai, infatti andrebbe a rubare a casa loro? No, non è razzismo, né invidia! se li sono guadagnati onestamente col lavoro… ma fra quelle baracche e in quelle ville ricche e cafone, il lavoro non ha mai bussato alla porta. E, se lo ha fatto, nessuno gli ha aperto. Quei tesori, purtroppo, sono spesso frutto di furti, scippi, rapine, malaffare. Tutto perpetrato senza un goccio di rimorso, di senso di colpa. Le immagini di zingari che scippano turisti disattenti o anziani pensionati senza alcuna pietà girano nel web forse anche più della pornografia. E quella refurtiva va tutta “a casa”. E’ “bene di famiglia”. per i maschietti e femminucce più oro portano a casa e più considerazione ottengono. E, una volta diventati adulti, toccherà a loro godere dei furti dei loro figli e nipoti. Una sorta di ruota che gira per noi gagé (coglionazzi), come ci chiamano loro.
    • Gio Vida 3 anni fa
      Come i nostri politici ed i nostri banchieri. La differenza che gli zingari sono brutti sporchi e cattivi e rischiano, mentre i nostri eroi sono puliti profumati, in giacca e cravatta e non rischiano niente. Tutti Della stessa razza, la razza ladrona come diceva la lega, poi con la villa di Gemonio, i diamanti e i soldi investiti in Tanzania da Belsito, le scope dei leghisti di Bergamo hanno fatto pulizia e giustizia.
    • john f. Utente certificato 3 anni fa
      Non sono razzista, ma gli zingari non li schifo come uomini, ma come modo di vita.Fuori dai coglioni chi ruba , uccide e fa lo strozzino( praticamente il 90%), tornatevene in romania, sicuramente vivrete meglio che in questo cesso.
  • marino marquardt Utente certificato 3 anni fa
    CONFLITTO D'INTERESSI E INQUIETANTI SILENZI. A dire il vero trovo i silenzi di questi giorni particolarmente inquietanti. Mi riferisco a quelli sul conflitto d'interessi sollevato tre sere fa da "Henry palle d'acciaio". Possibile mai - mi chiedo - che di fronte all'unica cosa azzeccata detta dal premier in sette mesi di governo nessuno abbia avuto niente da dire, nessuno abbia ritenuto opportuno rilanciare la questione? Che succede? Tutti complici? Letta (a cazzi suoi) solo contro tutti? E il logorroico Colle? Ha perso la voce? Ma vogliono discutere di riforme e quindi di nuove regole o di cosa? L'argomento "conflitto di interessi" è una possente mina sull'accordo Gangster-pischello toscano. E' l'unico argomento in grado di far saltare il tavolo. Perché allora i contrari all'intesa sull'asse Firenze-Milano non scatenano l'inferno? Tacciono tutti, da Sel a M5S alla Lega... Si tratta forse di nuovi silenzi che andranno ad arricchire gli archivi dei misteri italiani? Fatevi la domanda e datevi la risposta.
    • pier p. Utente certificato 3 anni fa
      Hai perfettsmente ragione! Ma il m5s dovrebbe "pompre" in questo senso... solo che non va mai in tv. e poi magari non glilo lasciano dire. Quindi M5S "pompate" sul conflitto di interessi.! Sarà mica un piccolo ricatto mascherato di letta per la propria soppravvivenza ?
  • Eposmail Utente certificato 3 anni fa
    Il quadro del post dal WEB : A bold bluff: Il San Bernardo è in possesso di un sigaro fissando acutamente sui chip al toro cane dall'altra parte del tavolo. Tutti gli altri cani studiano il San Bernardo cercando di determinare ciò che è nella sua mano. Possiamo vedere che ha solo una coppia di due. Sarà il bull dog cadere per il bluff? Un grande mucchio di chips al centro del tavolo è a portata di mano. *****
    • silvanetta* . Utente certificato 3 anni fa
      Il S. Bernardo ha un'espressione rilassata, tranquilla, gli altri lo osservano e lo studiano incerti e perplessi...
  • Jan Niedzielski Utente certificato 3 anni fa
    SCUSATE MA IL M5S NON PUO SOLLEVARE UN'ISTANZA PARLAMENTARE, PER L'IMMEDIATO LICENZIAMENTO DEGLI ASSASSINI DI ALDROVANDI?
  • pier p. Utente certificato 3 anni fa
    Renzi e berlusconi sono sempre in tv. (direttamente o indirettamente)..tutti ne parlano...li mettono su un piedistallo...anche sel e casini occupano più spazio di noi sui media...INCREDIBILE ! Io non so , ma quando ci daremo una MOSSA ????
    • Eposmail Utente certificato 3 anni fa
      ..c'è un detto che dice...se vuoi emergere ...non fare quello che fanno gli altri...altrimenti la gente non ti distingue... *****
  • Antonino Barresi 3 anni fa
    Buongiorno a tutte/i, mi rivolgo a tutta la base affinché si chieda di far sì che coloro che siedono in Parlamento, i quali vogliono fare accordi con i partiti, di poter essere allontanati. Ai nostri parlamentari (volutamente scritto con la p minuscola e volutamente non faccio nomi) che vogliono stringere accordi con "the others" chiedo invece di allontanarsi spontaneamente e di andarsene nel gruppo misto a far compagnia ai loro esimi colleghi che già gli hanno aperto la strada. Non fateci perdere tempo e pazienza andatevene via spontaneamente. Noi cittadini tutti, dentro e fuori dal Parlamento non ne possiamo più de "the others". Non è vero che con i parenti ci si vede ai funerali e ai matrimoni. Se le condizioni al contorno non ne richiedono la presenza solo non si partecipa, a meno di non essere disturbati mentalmente. In tal caso se avete bisogno di assistenza psichiatrica posso farvi qualche nome a cui rivolgervi, però intanto siete pregati di allontanarvi dai Cittadini del M5S a cui non siete degni di appartenere, con tutto il rispetto per quello che avete fatto o credete di aver fatto per gli Italiani, ma quello che avete intenzione di fare cancella qualunque cosa abbiate potuto fare in passato per voi e gli altri. Credo di essere stato abbastanza chiaro. Buona giornata a tutte/i
  • paolo 3 anni fa
    A volte mi viene il dubbio che l'ottimismo promulgato dai nostri pollitici e funzionari di stato siano frutto di una sorta di coalizione che certe parti degli apparati di stato, quelli che sono nelle stanze dei bottoni veri.... hanno fra di loro, allo scopo primario di salvaguardare non gli interessi della popolazione, degli operai, insomma di tutti i lavoratori e cittadini, ma esclusivamente i loro (incarichi prestigiosi di potere e denaro) stipendi ben pagati e controllo del territorio....!! Tutto questo nell'assoluta attenzione di far sapere le cose ai politici ecc. ecc in modo distorto e forviante, l'importante che il politico di turno sia in grado o abbia la possibilità... di spargere fumo.....!! in modo di tenere la popolazione allo scuro dei veri intenti che governano il paese....!!!
  • Paolo B. Utente certificato 3 anni fa
    Renzo Piano ieri sera a otto e mezzo: una merda!
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      nostra icona? Bevi col tappo
    • Eposmail Utente certificato 3 anni fa
      Guido Donegani : quindi..di che ti preoccupi ? *****
    • Guido Donegani Utente certificato 3 anni fa
      ma non era una vostra icona? scusa, scusa, dimenticavo : ho capito.. son tutte icone fino a quando non toccano i grulli!! ma se andate avanti cosi, tra non molto non ci saranno piu' santini icone da mettere sul comodino!
    • Eposmail Utente certificato 3 anni fa
      ...molta gente vorrebbe che beppe si togliesse dalle balle....ma non li accontenterà...eh eh eh *****
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
      Renzo Piano « Beppe Grillo? Spero torni a fare il comico» lui tornare a fare l'architetto???????
  • Francesco fol (*5) Utente certificato 3 anni fa
    Hai detto...... Io me ne fotto Degli immigrati Di chi muore in guerra o di fame...certo... In tanti se ne fottono Infatti il mondo è Fottuto perché ha sulla sua Terra degli imbecilli come te Spero che la vita ti fotta Alla grande
  • Claudia L. Utente certificato 3 anni fa
    Grazie a tutti i cittadini parlamentari che tutti i giorni CI rappresentano dentro alle istituzioni. Grazie ragazzi, siete forti!!!! Ho visto Di Battista a servizio pubblico.....sono stata entusiasta! Bravo , bravo, bravo...ci si dovrebbe andare un pò di più perchè credo che abbia un grande valore, la gente non sa e ,purtroppo, la televisione è l'unico modo! Alle europee VINCIAMO NOI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    http://www.tempostretto.it/news/pollice-verde-coltivare-piantine-marijuana-casa-pu-assolte-due-messinesi.html
  • Rinaldin Franco 3 anni fa
    ATTENTI A QUEI DUE RENZI E BERLUSCONI!!! ATTENTI ALLA MAFIA CHE UCCIDE MA SOPRATTUTTO ATTENTI ALLA MAFIA DEI COLLETTI BIANCHI CHE RUBA!!! NON LASCIAMO ABBANDONATI I BENI DELLA MAFIA SPECIE QUELLI INCAMERATI DALLO STATO MA UTILIZZIAMOLI A DOVERE!!!PRENDIAMO TUTTI I BENI DELLA MAFIA ANCHE I BENI DI BERLUSCONI, GIORNALI, TV, ECC. ED UTILIZZIAMOLI PER AIUTARE LE PERSONE PIU' POVERE DEL NOSTRO PAESE!!! TAGLIAMO LE MANI A CHI RUBA DENARO E BENI PUBBLICI!!! NO AMNISTIA NE' INDULTO MA UTILIZZIAMO I FABBRICATI DELLO STATO E FACCIAMO GALERE PER I DELINQUENTI E CHI SBAGLIA DEVE PAGARE!!! PER VINCERE LE ELEZIONI ANDIAMO PRESTO TUTTI IN TV A DENUNCIARE TUTTI GLI ALTRI FARABUTTI!!! PER VINCERE LE ELEZIONI FACCIAMO MOLTI INCONTRI IN STADI O TEATRI PER DIRE A TUTTI COS'E' IL M5S E COSA FA DI BUONO IL M5S !!! GRAZIE E CORDIALI SALUTI.
    • paolo 3 anni fa
      bravo hai colto il significato di rubare...!! RUBARE significa UCCIDERE..!! vedi non serve come in passato bombardare e grandi battaglie con migliaia di morti, ora.... e qualcuno lo ha imparato molto bene, basta RUBARE poi i singli cittadini o popoli interi a morire ci pensano da soli....!!
    • pier p. Utente certificato 3 anni fa
      Bravo franco, condivido! Bisogna andare in TV. ,lo dico sempre ma sono poco ascoltato. Oppure NON ci vogliono in tv. Fico dovrebbe fare qualcosa!
  • antonella g. Utente certificato 3 anni fa
    Penso che fare un'opposizione visibile (nonostante i media e i giornalisti prezzolati) alla privatizzazione della Cassa Depositi e Prestiti sia indispensabile. Nella sostanza, innanzitutto, ma anche per avvicinare il Movimento a quella parte di italiani più indifesi e meno informati. L'altro giorno ero in Posta, a pagare la mini Imu...in cassa una vecchietta di 95 anni.....inconsapevole di aver acquistato con i suoi soldi l'Alitalia della gloriosa cordata Colaninno, inconsapevole che presto i suoi risparmi saranno gestiti da chissà chi e non sarà neppure più coperta dallo Stato in caso di default.
  • Guido Donegani Utente certificato 3 anni fa mostra
    ma perche' invece di sognare e fare la rivoluzionaria da tastiera, non ti metti a fare la nonna come fan tutte quelle della tua eta' ? forza, TV, ferri , babbucce e crostata!!! ps: e alla svelta, perche' tra non molto arrivano le tue amiche del mercato per spettegolare e parlare di acciacchi!!!
  • Jan Niedzielski Utente certificato 3 anni fa
    OGNI VOLTA CHE IL BRAVISSIMO DI BATTISTA, PARLA DI PAESE CHE AMA, MI VENGONO I CONATI DI VOMITO, NON PER LUI CHE É FINALMENTE UNO CREDIBILE, MA PER TUTTA QUELL'ALTRA FECCIA FRA IM-PRENDITORI, POLITICANTI GIORNALAI CHE SE NE SONO RIEMPITI LA BOCCA, MENTRE L'ITAGLIA SPROFONDAVA AL 49ESIMO POSTO? CI SARANNO MOLTI CHE TROVANO INSOPPORTABILE LA MIA RABBIA E DISPREZZO PER GLI ITALIOTI, MA NON VEDETE COSA AVETE COMBINATO? MA SI PUÓ ANDARE AVANTI CON IL LIVELLO DI ANALFABETISMO, I COSTI ESORBITANTI PER LA CASTA PIÚ INCONCLUDENTE E CARA DEL MONDO? SI PUÓ ANDARE AVANTI SENZA UN'IDENTITÁ, VI BASTA "POETI-SANTI E "NAVIGATORI", CHE SU QUEST'ULTIMO CON UNO SCHETTINO SUL GROPPONE SCOMPAIONO GLI AMERIGO VESPUCCI ED I COLOMBO? CARO DI BATTISTA É DAGLI ANNI 70 CHE "SOGNO UNA NAZIONE MIGLIORE" E INVECE MI É TOCCATO ASSISTERE AD UN'IMBARBARIMENTO SENZA FINE, CHE CI HA CONDOTTO OLTRE ALL'IGNORANZA, AD UNA PRESUNZIONE INGIUSTIFICABILE, AD UNA CAFONAGGINE ESTESISSIMA, AD UNA INSIPIENZA DIALETTICA, AD UNA TOTALE MANCANZA DI RAGIONEVOLEZZA E DECENZA, PER CUI SIAMO A DUE "PREGIUDICATI" CHE SI ACCINGONO A STABILIRE E FORMULARE ANCORA PRINCIPI DEMOCRATICI COME UNA LEGGE ELETTORALE? QUANTO DISPREZZO VERSO SE STESSI POSSONO CONTINUARE A PERPETUARE VERSO SE STESSI LA MAGGIORANZA DEGLI ITALIOTI? É POSSIBILE CHE IL 51% DEI NON VOTANTI NON ABBIA SOGNI? E SE LI VI ABBIA TOTALMENTE RINUNCIATO A VEDERLI REALIZZATI? COME PER IL DETTO ROMANO: " ROMA É BELLISSIMA PECCATO CHE CI SIANO I ROMANI?" DOBBIAMO PENSARLO PER DAVVERO PER L'ITAGLIA? NOI SLAVI CHE SIAMO UNITI DA "UNA STESSA LINGUA" COM'É CHE SIAMO COSÍ "NAZIONALISTI" VEDI CROATI.SLOVENI, CECHI E SLOVACCHI, RUSSI E UCRAINI, E GLI ITALIOTI CHE FINALMENTE GRAZIE ALLA RAI SONO UNITI DA UNA STESSA LINGUA (A PARTE I CONGIUNTIVI) NON CI RIESCANO, DOV'É L'AMOR PROPRIO? COME AVETE PERMESSO DI DIVENTARE 49ESIMI IN APPENA 20ANNI, COME?
  • loredana vangelisti Utente certificato 3 anni fa
    Chi ha soldi in deposito o investiti nelle banche.. TOGLIETELIIII.. Cosi non posso più sapere quanti soldi hanno gli italiani ne quanto possono spremerli!
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Agli amici che non trovo più sul blog, che non ho perso perché ancora ci scriviamo, ma che non trovo più qui perché hanno tollerato l'autoritarismo di Grillo/Casaleggio e certe loro scelte dall'alto, nella speranza di un avvenire migliore, dove la democrazia sia veramente praticata e non solo propagandata Kalil Gibran Il vostro amico è il vostro bisogno saziato. È il campo che seminate con amore e mietete con riconoscenza. È la vostra mensa e il vostro focolare. Poiché, affamati, vi rifugiate in lui e lo ricercate per la vostra pace. Quando l’amico vi confida il suo pensiero, non negategli la vostra approvazione, né abbiate paura di contraddirlo. E quando tace, il vostro cuore non smetta di ascoltare il suo cuore. Nell’amicizia ogni pensiero, ogni desiderio, ogni attesa nasce in silenzio e viene condiviso con inesprimibile gioia. Quando vi separate dall’amico, non rattristatevi. La sua assenza può chiarirvi ciò che in lui più amate, come allo scalatore la montagna è più chiara dalla pianura. E non vi sia nell’amicizia altro scopo che l’approfondimento dello spirito. Poiché l’amore che non cerca in tutti i modi lo schiudersi del proprio mistero non è amore, ma una rete lanciata in avanti e che afferra solo ciò che è vano. E il meglio di voi sia per l’amico vostro. Se lui dovrà conoscere il riflusso della vostra marea, fate che ne conosca anche la piena. Quale amico è il vostro, per cercarlo nelle ore di morte? Cercatelo sempre nelle ore di vita. Poiché lui può colmare ogni vostro bisogno, ma non il vostro vuoto. E condividete i piaceri sorridendo nella dolcezza dell’amicizia. Poiché nella rugiada delle piccole cose il cuore ritrova il suo mattino e si ristora. (Come si può fare una battaglia con cuore lieto se gli amici della prima ora se ne sono andati?)
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
      Beh, la perfezione non esiste, dovremmo saperlo, non siamo bambini né fanatici E dovevamo saperlo che sarebbe stato difficile mantenere puro il Movimento e non farlo inquinare dai sobillatori, i devianti, gli arrivisti Siamo nella seconda fase che è la più difficile, quando, passati gli entusiasmi iniziali, si deve dare il via alla pulizia, al consolidamento, alla concretezza. A un certo punto si deve crescere, non si è più bambini, si diventa realisti Ma io, sentimentalmente, non posso fare a meno di piangere la perdita dei migliori, quelli che continuano a votare M5S ma sono andati via dalle nostre discussioni, si sono assentati dalla nostra casa comune, i miei cari amici Non posso fare a meno di sentirmi triste per quelli che non leggo più, mi mancano, e mi chiedo se Grillo e Casaleggio si sono accorti di queste perdite, se riescono a farsi un esame di coscienza su certi modi, certi diktat, certi ingressi a gamba tesa, certe mancanze di stile o di attenzione o di tutela... La politica è difficile e nessuno è un santo o un dio, non lo pretendiamo, ma ci sono insiemi che si reggono anche sull'amicizia, oltre che sulla condivisione di un progetto politico.... sull'amicizia...Si ricorda Grillo di questo?
    • Paola S. Utente certificato 3 anni fa
      Viviana io sono una che legge, quando li becco e quando il tempo me lo permette, i tuoi post,li trovo spesso azzeccati e scritti con discernimento e ...... mi sembrava strano!!! Ora capisco. ciao
    • guido ligazzolo Utente certificato 3 anni fa
      cosa ti é successo Viviana?
    • mariuccia rollo Utente certificato 3 anni fa
      I macelli stanno accadendo dappertutto. Dopo il 25,6% i meetup sono sorti come funghi e non certo per amorte del MOV ma per la lusinga della cuccugna carica di ben di dio. Ho pauraper il futuro del MoOv Siamo itaGliani purtroppo
    • Alessio Santi Utente certificato 3 anni fa
      Cara Viviana, sono e sono stato impegnato a seguire le tristi vicende del mov 5 stelle a prato che si è' spaccato e attende la certificazione di beppe grillo, con quelli del meetup 134' sempre gli stessi, sempre Barosco eterno candidato, che hanno cancellato e bannato dal meetup decine di attivisti e dalle pagine fb del loro sito, che hanno truccato le. Comunarie... Coi voti gonfiati e fatti ad invito su emaile telefonate riproponendo Barosco, con quelli del 134 che non vogliono fare i passi indietro e così' vanificano tutto il lavoro dei ns parlamentari e di beppe grillo a livello nazionale, perché' lo staff non può' dare la certificazione a due liste distinte, a due gruppi distinti che si odiano e che si ignorano, a due programmi diversi su prato, pena la credibilità' del movimento stesso di 5 stelle... Purtroppo anche le migliori idee viaggiano con le gambe delle persone e qui a prato bisogna fare pulizia interna perché' la prima regola per fare poi la rivoluzione e' non essere divisi, e' essere. Uniti e oggi qui a prato non lo siamo.... Un abbraccio
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
      volevo scrivere " perché NON hanno tollerato" sorry
  • marino marquardt Utente certificato 3 anni fa
    PISCHELLO A PALAZZO CHIGI, IL GANGSTER HA FRETTA. Legge elettorale, perché tanta fretta? Facile facile la risposta all'interrogativo. Perché in realtà non è tanto il pischello toscano ad aver fretta di andare a Palazzo Chigi bensì è il Gangster ad aver premura di mandarcelo. E perché tanta premura da parte dell'Uomo di Arcore? Risposta facile anche a questo interrogativo. Perché il pischello una volta accomodatosi a Palazzo Chigi dovrà rapidamente fare approvare Lodi, Lodini, leggi e leggine che tirino fuori il Gangster una volta per tutte dagli impicci con la Giustizia. Una volta compiuta la missione, il pischello troverebbe davanti a sé la strada spianata e in discesa per il proprio futuro politico. Chiaro, no? Altro che riforme, voglia di modernizzare il Paese e salvaguardare l'interesse degli italiani! Queste sono soltanto chiacchiere allo stato puro da confezionare per la moltitudine di grulli che vanno a votare, il vero obiettivo dei due è quello esposto prima. E la cosa più triste è che l'Uomo del Colle - "con vibrante e profonda soddisfazione" - li sta lasciando fare... li sta lasciando fare anche una legge elettorale il cui testo dà adito già da ora a forti dubbi di costituzionalità...
    • pier p. Utente certificato 3 anni fa
      Tutti dormiamo..o ci fanno dormire..vedi i media che continuamente ci..."assopiscono"!
    • Nicola Nicolini Utente certificato 3 anni fa
      Hanno fretta anche perché ogni giorno che passa, sempre più gente si rende conto che la legge elettorale di Renzi-Berlusconi è niente più che un Porcellum 2. Una vera fregatura per gli italiani. Fanno in fretta sperando che la gente non si renda conto che il loro vero scopo è IMPEDIRE un cambiamento reale e un vero ricambio della classe politica.
    • Giuseppe V. Utente certificato 3 anni fa
      L'uomo del colle dorme, e come lui, la maggioranza di noi italiani.
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Governi iniqui ci hanno vincolati a pagare 50 miliardi l’anno per 20 anni. Dove li troveremo? E perché dobbiamo pagare questa somma immensa e impossibile? A prezzo di quali lacrime e sangue? E perché Renzi o Letta o altri non dicono nulla? Per come siamo messi, non pagheremo nemmeno la prima rata. E dopo che ci avranno svenduto tutto e ci avranno tutti ridotti in miseria, che succederà? L’Italia ha ancora un grosso patrimonio di risparmio e beni sul territorio. Bankitalia ha calcolato che la ricchezza degli Italiani (tra beni e risparmi in banca) è di 8.169 miliardi, in pratica poco più di 140.000 euro a testa, salvo che ci sono 9 milioni e mezzo di poveri che non hanno niente, tuttavia questo è uno dei livelli più alti dei paesi sviluppati anche se è calato negli ultimi 16 anni e ci possiamo giurare che prima svenderanno i beni pubblici come le Poste, dopo passeranno a razziare quelli. Ma di ridiscutere i patti europei tra questi politici (e Renzi non è diverso) non c'è nemmeno l'ombra. In quale narcolessia sono messi gli Italiani per non capire che l'impresa della svendita totale dell'Italia non è possibile?
    • pier p. Utente certificato 3 anni fa
      Quello che dici, Viviana, è sacrosanto! Purtroppo siamo qui a scrivere ...scrivere, e non si arriva mai a nulla. Non raggiungiamo le menti del popolo beduino, molti hanno interesse che resti così, tanto "loro" se la cavano sempre. Il m5s deve fare qualcosa di eclatante, che invada tutto il territorio! Nemmeno più i "forconi" si sentono più...siamo veramente messi male! Saluti
    • ETTORE L. Utente certificato 3 anni fa
      No problem, Cipro docet...!
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Privatizzano. Svendono Poste e Enav per 5 miliardi. Uno pensa: ci saranno più soldi per il debito o lo stato sociale. E invece no: ci hanno impegnati a versare 50 miliardi l'anno per 20 anni, la svendita delle poste a confronto è solo un briciolino. Chi pensate che sarà torchiato per mettere insieme questo strozzinaggio assurdo? Magnati, politici e banchieri? Per carità, anzi, il Governo Letta regala or ora alle banche 7 miliardi e mezzo, e proprio mentre esse restringono il credito agli Italiani, bloccano ogni forma di mutuo o di credito alle imprese, costringono persino le stesse a rivolgersi per il credito all’estero! Le nostre banche sono ultime in Europa per concessioni di prestiti! Ormai si arricchiscono solo con gli interessi sui titoli di stato, speculando sulla differenza tra l’1% di interessi delle somme prestate loro dalla Bce e i tassi sui titoli. Usano i soldi prestati solo per speculare in Borsa e non per alimentare l’economia. I finanziamenti elargiti ai gruppi europei, tra dicembre 2011 e febbraio del 2012, ammontano in totale a 1.019 miliardi di euro e la tranche più grossa è andata agli istituti italiani che hanno avuto 270 miliardi. Ma per fare che? E quale vantaggio ne ha avuto l’Italia? E Letta doveva proprio gettare altri soldi pubblici sul loro arricchimento? Non è una delle tante prove che questo vicepresidente della Aspen opera solo per il sistema capitalista e non per il bene del Paese? Il grosso è andato a Intesa San Paolo, che ha avuto 36 miliardi, seguita da Unicredit con quasi 24, Monte dei Paschi di Siena con 20, Mediobanca con 7,5 e una decina di altrettanti istituti tra cui la Cassa depositi e Prestiti, che ha ricevuto un finanziamento di 20 miliardi all’1% di interessi per finanziare le piccole e medie imprese. Lo ha forse fatto? Il capo economista Kaushik Basu ha detto in un convegno a Helsinki: “E' una montagna di debito e ci sbatteremo contro".
  • Franz M. Utente certificato 3 anni fa
    Don`t worry you have enough money to pay us, pardon GOLD! Gli occhi sono puntati tutti sulle 2451,8 tonnellate d`oro che fu rubato dai piemontesi al regno di Napoli e al regno delle due sicilie.. L`epoca dei Bitcoins non convince tutti e qualcuno vuole assicurarsi qualcosa di solido... Siamo il terzo paese al mondo per riserve auree.un bocconcino prelibato.. 2014 World Gold Council. 1. USA 8.133,5 tonnellate 2. Germania 3.395,5 tonn 3. Italia 2.451,8 tonn 4. Francia 2.435,4 tonn 5. Cina 1.054,1 tonn 6. Svizzera 1.040,1 tonn 7. Russland 936,7 tonn 8. giappone 765,2 tonn 9. Olanda 612,5 tonn 10. India 557,7 tonn L’Italia possiede più di 2,000 tonnellate d’oro. Se le autorità 61% Italiane potessero ridurre il costo degli interessi passivi del paese utilizzando le riserve d’oro no dell’Italia 2014 World Gold Council.
  • Guido Donegani Utente certificato 3 anni fa mostra
    mentalita' dei sognatori , fumati, statali , antileghisti per ideologia bacata, pacifisti, grulli, inventori di finte onlus, sbandieratori ... ovviamente con soldi altrui: dentro tutti i clandestini che vogliono venire in italia , a gratis ed offrendo loro cittadinanza, bonus vari, sale parto , ricongiungimenti con max 100 parenti , lavoro nello stato per il 10 % di questi nostri fratelli, tasse zero , moschee , tra poco anche una notte di sesso a settimana, 100 sputacchiate al giorno, 2 servizi corporali al giorno sui monumenti, trasporti gratis , vitto alloggio lavatura stiratura e imbiancatura... inoltre per i soli grilli chip sottopelle, esistenza delle sirene , 2500 € di stipendio per i cittadini grillini(sogno gia' caduto nel dimenticatoio) ed altre cazzate gente con la testa sulle spalle: se a Roma si parla di riforma della cittadinanza e della legge sull'immigrazione, il Carroccio fa proposte in netta controtendenza. Quindici anni di residenza in Regione prima di poter accedere a tutti i contributi economici messi a disposizione per i cittadini. È uno degli impegni comuni assunti ieri dai presidenti leghisti di Lombardia, Veneto e Piemonte, Roberto Maroni, Luca Zaia , Roberto Cota e Salvini «Pensiamo a 15 anni di residenza in Regione obbligatoria per accedere a case popolari, fondi per studenti, aiuti alle famiglie per pagare gli affitti, bonus bebè per i nuovi nati» Per l'erogazione di alcuni contributi, si arriva al 60 per cento di assegnazione agli immigrati. Oltre ai criteri di residenzialità (da elevare fino a quindici) e il no all'accoglienza dei rifugiati, le proposte sono: «Eliminare il bollo per i motorini» nelle 3 Regioni, «non accogliere rifiuti di altre Regioni», tenere aperti gli ospedali tutta la notte, estendere il contributo per i genitori separati con minori a carico, potenziare l'agricoltura a KM 0, ridurre i ticket sui farmaci in Lombardia. «Vogliamo fare il contrario di Roma sia sul piano fiscale che delle politiche sociali
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa mostra
      ATENNE1 TU SEI IMMONDO COME LO E' IL TUO SALVINI QUANDO L'ITALIA AVRA' MESSO DELLE PENE PER PUNIRE IL VOSTRI BIECO RAZZISMO COME HANNO FATTO TUTTI I MIGLIORI PESI EUROPEI, SARA' DIVENTATA UN PAESE MIGLIORE!!
  • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
    Vatte a fida' dell'amichi... http://youtu.be/-PTOAj7cQmI
    • nike di samotracia. . Utente certificato 3 anni fa
      un tocco femminile? http://www.youtube.com/watch?v=oWHx31xKQBg
    • luis p. Utente certificato 3 anni fa
      ogni promessa n'debbito....Bongiorno http://youtu.be/_46VgzSDHzk
  • Jan Niedzielski Utente certificato 3 anni fa
    SONO SCONCERTATO, NON AVREI MAI PENSATO CHE FOSSIMO SCESI COSI IN BASSO AL 49ESIMO POSTO??????????IN APPENA 20ANNI????? CARO BEPPE SECONDO ME SBAGLI CIFRE NON POSSONO ESSERE SOLAMENTE I 10MILIONI DEL NANO E I 7MILIONI DI DIPENDENTI PUBBLICI CI DOVREMMO AGGIUNGERE L'INDOTTO DELLA POLITICA? DEI PARASSITI DEI PARASSITI? SONO CONCERTATO MA COME FA UNA "NAZIONE" A RIDURSI COSÍ? QUANTO DISPREZZO E ODIO C'É DA PARTE DELLA MAGGIORANZA DI IM"PRENDITORI" GLI STESSI CHE FINO A IERI BACIAVANO I PIEDI AL LORO GURU PSICOPEDONANO, CHE LI HA PORTATI SENZA OSTACOLI A DELOCALIZZARE, PERCHE L'"ITAGLIA É IL PAESE CHE AMA" E CHE QUESTI INFAMI PIAN PIANINO HANNO DEINDUSTRIALIZZATO? SE PENSO CHE É DAGLI ANNI 70 CHE SI PARLA E SI SCRIVE DELLA "VOCAZIONE TURISTICA DELL'ITAGLIA" COSA É STATO FATTO DA ALLORA? 70-80-90-2000-2013: POMPEI CROLLA, E NON SOLO L'ITAGLIA É DIVENTATA UNA PATTUMIERA GIGANTESCA, CON LA "COMPIACENZA ED OMERTA DI RE GIORGIO? QUI AL NORD VADO NEL PARCO DEL TICINO E NEL CVILISSIMO PIEMONTE, C'É ANCORA CHI NOTTETEMPO SVUOTA INTERE CAMION DI PORCHERIE NEI POCHI ANGOLI NON COLTIVATI, E DEVI ASPETTARE DUE TRE ANNI PER VEDERLI FINALMENTE RIMUOVERE? QUANTO DISPREZZO ED ODIO INDIFFERENZA C'É STATA E CE ANCORA DA PARTE DELLA MAGGIORANZA DEGLI ITALIOTI? LE MAMME CAMPANE COME MAI SI "RIBELLANO" SOLO ORA CHE I FIGLI E PARENTI MUOIONO COME FOGLIE, COSA GLI HA IMPEDITO DI PENSARCI PRIMA, INVECE DI FAR FINTA DI NULLA DI CHIUDERE GLI OCCHI, DI FARE GLI OMERTOSI? SI INCAZZANO SOLO ORA CHE É TARDI, E COME DICEVA QUELLA CONTADINA ORAMAI SONO 20ANNI CHE MANGIANO CIBI ALLA DIOSSINA? IN TUTTA COSCIENZA POTETE DARE LA RESPONSABILITÁ SOLO ALL'IGNORANZA "CRONICA" DEGLI ITALIOTI O ALLA LORO ENDEMICA STUPIDA FOLLIA COSÍ "DIVERTENTE E NAÍF"? DOPO AVER VISSUTO NEGLI USA, DOVE TOCCHI CON MANO LA LORO IGNORANZA E STUPIDITÁ, AL MIO RIENTRO IN ITAGLIA HO INIZIATO A PERCEPIRLA UGUALE E PEGGIORE, PERCHÉ NON CI TROVAVI UN BRICIOLO DI AMOR PATRIO, A DIFFERENZA DEGLI USA, DOVE LE BANDIERE SVENTOLANO OVUNQUE?
    • Giuseppe V. Utente certificato 3 anni fa
      Siamo un popolo ignorante e opportunista. Inutile lamentarsi. Abbiamo quello che ci meritiamo. Negli altri Paesi qualcuno si da una scossa; qui nemmeno le cannonate muove questo popolo dormiente.
    • Guido Donegani Utente certificato 3 anni fa
      indovina chi sono quelli che scaricano : o sudisti o foresti. i nordisti non hanno questa mentalita'!!!
  • vincenzo matteucci 3 anni fa
    Poiché NON SI RIESCE a far pagare alle dieci concessionarie delle slot machine i 98 MILIARDI di euro dell'accertamento fatto dalla Guardia di Finanza nel 2007, facciamo ALMENO quello che ha suggerito il Sindaco di Ravenna, Fabrizio Matteucci http://www.mil2002.org/battaglie/slot/140124lr.pdf Si deve cioè portare il PRELIEVO fiscale "automatico" sulle slot machine, almeno al 30% !!!!! Si incasserebbero SUBITO miliardi di euro !!!!
    • vincenzo matteucci 3 anni fa
      Viviana Vi, bologna, tutto quello che vuoi, ma almeno cerchiamo di PRELEVARGLI "automaticamente" un 30-40 % di tasse DIRETTE !!!!! Basta un "decreto ministeriale"!!! Ben "programmata", una manovra del genere , permetterebbe allo Stato di RIPRENDERSI in 20-30 anni , i 98 MILIARDI !!!!!! Basta, ogni tanto "alzare l'asticella" !!!
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
      NON è CHE NON SI RIESCE è che proprio NON SI VUOLE!! tra i gestori ci sono personaggi importanti dei partiti italiani e persino boss della camorra
  • Francesco S. Utente certificato 3 anni fa
    Potremmo definire questo tempo che stiamo vivendo come Tempo della Paura?Una considerazione ineludibile appare quella che una Paura generale indistinta e non serpeggia tra di noi, a vari livelli e per moltissimi passaggi ed eventi quotidiani della nostra vita.Certo uno Stato che non rassicura i propri Cittadini e che fonda la sua esistenza ed essenza non già nel lavoro e nella collaborazione pilastri di uno Stato degno di questo nome non crediamo che possa definirsi tale se non riempiendosi la bocca di false dizioni e pompose definizioni vuote e senza senso alcuno.Sanzioni,repressioni,controlli,divisioni,pessimismo,depressioni sociali ed economiche ed amenità del genere ammazzarebbero un elefante per quanto forte e generoso e Noi tutti stiamo assistendo all'istaurarsi di un regno globale della Paura,dell'Incertezza,della Mancanza di un Futuro e cosi via.....Ma quando ti deve chiedere con la sua cattiva gestione generale che attinge sempre agli stessi Cittadini e mai a chi si arricchisce impunito ecco lo Stato puntuale a riscuotere....Una Infamia colossale.Un modo di fare inconcepibile e barbaro.Una pretesa in cambio di nulla.Stiamo dando spazio ad un Mondo di tagliagole ed ognuno di Noi stà vivendo nella Paura.Questo non può continuare e nello spirito del M5Stelle occorre dire Basta alla Paura. Francesco Roma*****Aereograph5Stars
  • antony gentile (antonelli) Utente certificato 3 anni fa
    sono più di un anno che denunciamo noi cittadini un conflitto di interessi permanente...dei politici con 10 e oltre incarichi tutti pagati da mega tasse immesse ai cittadini con basso reddito chi si avvale di potere per lucrare va denunciato e perseguito vediamo gli esempi di mastropasqua befera amato dini saccomanni monti anno molteplici incarichi da dirigenti e responsabili e percepiscono milioni di compensi mentre un operaio con misero reddito viene obbligato per loegge ha avere un solo reddito e morire di fame questo stato è discriminante con deboli e debole con i forti si caga sotto è ha paura del potere politico vogliamo maggistrati che riportino il paese con giustizia sociale e eguaglianze nelle leggi privilegiate che dispongono questi ladri al governo cporrotto
  • Giampaolo Segatel 3 anni fa
    fanpage.it/il-sondaggio-shock-rkw-movimento-5-stelle-al-31-3/ … …#M5S KASTAVIATUTTI VOTO CON QUALSIASI LEX ELETTORALE pic.twitter.com/2Pcsxuyt1H pic.twitter.com/dmemIzh9Gi
  • ChiaraLuce C. Utente certificato 3 anni fa
    Brasile. Scoppia rivolta contro rincaro lettini da spiaggia a Rio De Janeiro Si vede che ai Brasiliani tutto il resto va bene. Fortuna carioca!
  • Er Caciara ....... Utente certificato 3 anni fa
    https://www.facebook.com/photo.php?fbid=489669277801121
    • nike di samotracia. . Utente certificato 3 anni fa
      incredibile!!! sia la tua notizia che la mia qui di seguito: il sacerdote oggi durante l'omelia ha detto "ieri c'hanno rubato un rigore!". e ad un bambino vestito con maglione giallo e giubbotto rosso ha detto "dì a mamma che questi colori non stanno bene insieme!". anche a messa si parla di calcio, non è cacià che alla fine c'hai ragione te??? ;) buona giornata
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    Francesco Amodeo SOS comunicazione con una parte dei Grillini: Sull'euro ci fanno o ci sono ? http://wp.me/p3DXe8-co
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    Marine Le Pen, paladina anti euro: "Renzi mi piace come uomo, è un combattente" PARIGI, 26 gennaio 2014 - BEPPE GRILLO? «Sgradevole. Un tribuno sfiatato, un ribelle in ciabatte». Matteo Renzi? «Aspetto di vedere: comunque mi piace un uomo che decide e si getta nella mischia». Berlusconi? «Un combattente. Dicono che è finito ma è ancora lì». Conversazione a ruota libera con Marine Le Pen, la donna che ha cambiato l’immagine del Fronte Nazionale, elegante, sicura di sé, pronta a discutere di tutto. Mi riceve nella sede del partito in rue des Suisses, una strada di Nanterre persa in periferia. Tre bandiere francesi dietro il tavolo, una statuetta di Giovanna d’Arco, un gallo in terracotta simbolo della Francia, un berretto da marinaio con scritto ‘Bleu Marine’ accanto alla fotografia di suo padre Jean-Marie: tutto già è detto. Marine, cosa pensa di Hollande dopo il feuilleton Trierweiler-Gayet? «Penso che la fiducia e la stima nei suoi confronti sia scesa ulteriormente. La realtà è crudele: Hollande non é un presidente, è solo il capo di un governo tecnico. Si limita ad applicare la dottrina di Bruxelles, non decide niente, non è particolarmente competente. Possiamo solo riconoscergli una certa onestà». Lei lo ha definito il suo unico antagonista. Ma dove crede di arrivare? «Dove? Io voglio governare la Francia. Non io personalmente, forse, ma il mio partito. Sono sicura che ci riusciremo nei prossimi dieci anni». Sicura in base a che? «In molti paesi europei ci si confronta con una svolta storica che è il ritorno al concetto di nazione. L’impero europeo è orami al termine, tira avanti solo perché la classe politica europea ha paura di soccombere a sua volta. E chi è che difende l’idea di nazione, di patriottismo economico, di protezionismo intelligente, d’indipendenza? Siamo noi del FN. L’euro crollerà, si tornerà alla moneta nazionale e potremo archiviare finalmente i dogmi di Maastricht che ci riducono alla fame». http://qn.quotidiano.net/esteri/2014/01/26/1016
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    Pietro Ancona Letta manda gli f35 su Kiev? Il Presidente Letta è stato sollecitato da qualcuno ad intervenire nella crisi della Ucraina dove il governo legittimo del Presidente Janucovich è assediato dai neonazisti filotedeschi che vogliono realizzare quello che Hitler si proponeva di fare fin dagli anni trenta: annettere l'Ucraina al grande Reich. Oggi il grande Reich è l'Unione Europea che qualcuno vorrebbe descrivere come un grande paradiso della libertà e della democrazia ma dove ci sono milioni di famiglie che soffrono financo la fame ed il potere delle banche dei grandi banchieri ebrei è incontestabile e pesa sugli Stati ridotti in schiavitù. Parlo della Goldman Sachs, di Roschild, di Rochefeller....... Tutta la stampa occidentale è mobilitata a sostegno dei facinorosi pagati da tre mesi dalla Cia per ottenere con la forza l'annessione dell'Ucraina alla UE.
  • mario di genova Utente certificato 3 anni fa
    i cc dei privati sono a rischio in quanto lo stato tutela cedole rimborso capitale prima gl'investitori istituzionali esteri ed italiani,le banche,che sono dei politici o parenti od amici.ricordo che le leggi le fanno i politici. riassumo,paga pantalone.1 + 1 = 2.erro ?
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Se si vuole arrivare a due o tre partiti maggiori come in Europa, occorre abolire le coalizioni (altro che premiarle!), mantenendo una soglia anche bassa di sbarramento per evitare la polverizzazione partitica. Se ogni partito corre da solo e chi non raggiunge una soglia minima non entra in Parlamento, sarà giocoforza per i partiti piccoli aggregarsi e per l'elettore non disperdere il voto in partiti senza fortuna. Occorre poi che ci sia un minimo di fedeltà almeno durante la legislatura da parte di chi si è aggregato o presentato in un certo partito, per evitare scissioni o voltagabbana. E questo lo si può ottenere solo eliminando dal Parlamento chiunque si separi a qualunque titolo dal partito o dalla coalizione in cui è stato eletto. Chi cambia idea esce momentaneamente dal Parlamento, non entra in altri partiti o nel gruppo misto, smette di percepire emolumenti, decade dalle sue cariche, tronca i suoi vitalizi e aspetta un nuovo turno elettorale. L’assenza di mandato elettorale sancito dalla Costituzione nei riguardi degli elettori non può giustificare una transumanza ormai vergognosa che porta con sé una compravendita corrotta di onorevoli come non può giustificare quei 5stelle che, uscendo dal M5S ed entrando nel Gruppo misto, tornano in possesso dell’intero stipendio e mostrano di aver scelto il M5S solo come predellino per migrare altrove. Attualmente alla Camera abbiamo nel gruppo misto 22 parlamentari, e al Senato 16. Col sistema di Renzi si dà un’ulteriore ferita alla democrazia e non si tronca la moltiplicazione dei partiti che moltiplicandosi godono anche di più finanziamenti pubblici, altra piaga che non porta certo alla democrazia. Il M6S e il fatto Quotidiano sono la dimostrazione che senza finanziamenti pubblici si può resistere e diventare forti, poggiando solo sul merito.
  • Paola S. Utente certificato 3 anni fa
    Islanda un buon esempio!!!
    • Enzo LUZI Utente certificato 3 anni fa
      Ma gli Islandesi avevano capito, di dover riscrivere LORO STESSI la loro Costituzione ...
  • Ben Monaco 3 anni fa
    Mutatis mutandis per non farci rimanere in mutande. O forse ce le hanno già tolte? Il bimbo gridò "Il re è nudo" Ciononostante, il sovrano continuò imperterrito a sfilare come se nulla fosse successo era il 1837 Ma si sa, i sovrani si vendicano e... Il sovrano gridò "Il popolo è nudo" Ciononostante, il popolo continuò imperterrito a sfilare come se nulla fosse successo siamo nel 2014
  • antonio d. Utente certificato 3 anni fa
    Mastrapasqua, presidente dell'INPS etc.etc. etc. l'uomo dai 20 incarichi. Lo stato, non ha versato all'INPDAP,(la previdenza degli statali)i contributi per i suoi dipenedenti( parlo di quelli di Legno, perché quelli d'ORO, SI,SONO SISTEMATI)e quindi, l'ha confluita nell'INPS, debiti inclusi.Pertanto, i lavortori dipendenti del privato, e gli autonomi, pagheranno le pensioni agli statali. TIENILO PRESENTE, POLIZIOTTO, QUANDO LORO, TI ORDINANO DI AGITARE IL MANGANELLO.
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
      è un maestro dei conflitti di interesse il più comune essere allo stesso tempo controllore e controllato
    • graziano . Utente certificato 3 anni fa
      le pagheranno due volte perche sempre i dipendenti del privato con le loro tasse pagano gli stipendi e quantaltro dei pubblici impiegati perciò dopo il danno anche la beffa
    • mario di genova Utente certificato 3 anni fa
      top dell'intelligenza usata al profitto.
  • luis p. Utente certificato 3 anni fa
    Anche se ancora sò sconvorto dalla notizzia che ollande se separa da la moje....Bongiorno blogghe!
    • ChiaraLuce C. Utente certificato 3 anni fa
      io sarei più sconvolta se non l'avesse lasciata! A la France Hollan(d),un homme de charme All'Italia quel puzzone di berluscone..
    • luis p. Utente certificato 3 anni fa
      Harry' er tg3 jà dedicato mber servizzio lungo..... Io ancora stò a piagne( per tg3,pe er canone...) Come fai tu a nun commovete?
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      pardon: "e 'sti cazzi, che notizia..." (eeeeh, l'apostrofo è importante).... Buongiorno, Luis..
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      E' sti cazzi, che notizia....
  • ChiaraLuce C. Utente certificato 3 anni fa
    @@@@ STEFANO A. che mi rampogna nel sottocommento in siffatto modo: "Monti e Saccomanni non sono bancari ma banchieri.Correggere commento. STEFANO A. Commentatore certificato 25.01.14 22:31" Dunque,caro STEFANO A. io ho scritto: "Saccomanni, ex direttore di Bankitalia, sta lì per questo motivo, ed anche Monti...Ed e' inutile cianciare di Euro o Lira, se prima non cacciamo il 'potere usuraio'dal Palazzo: fuori i Bancari, prima di tutto! Le preferenze servono anche a questo".(ChiaraLuce C. 25.01.14 15:56) Dicesi BANCHIERE il fondatore, o proprietario, o azionista maggioritario, di una Banca, ma anche il più alto dirigente della sede centrale.Questi tipi qua non li trovi quasi MAI in Parlamento semmai fanno eleggere i 'loro uomini'.Unica eccezione Saccomanni, un passato da bancario culminato nel ruolo di Banchiere(Dir.gen.Banca d'Italia)a cui ha rinunciato per presidiare il Parlamento italiano nel ruolo di Ministro dell'Economia. Dicesi BANCARIO non soltanto l'umile impiegatuccio,ma TUTTI quelli che, a vario titolo e retribuzione,lavorano per le Banche:direttori, funzionari, consulenti ecc. Anche Giuliano Amato fu un bancario in quanto assunto da Deutsche Bank nel febbraio 2010 come maggior consulente in Italia.Mario Monti dal 2005 al 2011 è stato nominato advisor dalla Fondazione bancaria di Goldman Sachs. Nei Contratti di lavoro del 'Comparto bancario' troverai voci quali:Dirigenti BANCARI,Consulenti BANCARI,Impiegati BANCARI. E' un errore comune e diffuso credere che il termine 'bancario' indichi soltanto l'impiegato di 1° livello. Hai tutta la mia comprensione ;) Il termine 'bancario' si riferisce a TUTTO CIO' che ha a che fare con le Banche.Credo di esere stata CHIARA. Quindi torno a ribadire:"..fuori i Bancari, prima di tutto! Le preferenze servono anche a questo.." Ed aggiungo per CHI non ci arriva da solo:"siano essi consulenti, dirigenti o ex direttori".
    • ChiaraLuce C. Utente certificato 3 anni fa
      termine desueto ed inconsueto di cui il mio contestatore cercherà il lemma nel dizionario. Dal momento che lo troverà,spero che si impicchi per la disperazione ;)
    • luis p. Utente certificato 3 anni fa
      Dovresti esse stata CHIARA LUCE....bongiorno a te "rampognata"( voce der verbo?)
  • ETTORE L. Utente certificato 3 anni fa
    Banca d'Italia: piu' potere alle banche private. Poste: entrano le banche private. No problem per i nostri cc?
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      E poi, l'aveva già detto il Nano, che, male che vada, si sarebbe fatto ricorso al "risparmio privato" (il nostro, non certo il suo, nascosto in qualche paradiso fiscale.....)
    • mario di genova Utente certificato 3 anni fa
      no,i cc dei privati sono a rischio in quanto prima proteggono cioè non bloccano cedole rimborsi agl'investitori istituzionali esteri ed italiani,le banche,essendoci loro,i politici dentro con parenti ed amici.ricordo che le leggi le fanno i politici.1 + 1 = 2.
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Ci faranno i cazzi propri, semplicemente: cedere le Poste, significa cedere anche la Cassa Depositi e Prestiti, cioè i risparmi di milioni di italiani...
  • AUGUSTO PALUMBO Utente certificato 3 anni fa
    Conoscete Stefano Bassi. Date un'occhiata al suo blog: ilgrandebluff.it Abbiamo trovato il nuovo ministro delle finanze o un sicuro valido collaboratore.... Ieri sera Renzo Piano aveva il programma del M5S in bocca... Ma perchè non va d'accordo con Beppe?
    • Eposmail Utente certificato 3 anni fa
      ...probabilmente perchè avrà chiesto compromessi che a beppe....non vanno giù. Non vedo altri motivi. *****
  • Francesco M. Utente certificato 3 anni fa
    Grazie per questo post! E' molto chiaro. Grazie di nuovo.
  • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
    Ma che orario fanno Troll e Cloni? Per sapersi regolare. ALLA MIA NAZIONE Non popolo arabo, non popolo balcanico, non popolo antico, ma nazione vivente, ma nazione Europea. E cosa sei? Terra di infanti, affamati, corrotti, governanti impiegati, di agrari, prefetti codini, avvocatucci unti di brillantina e i piedi sporchi, funzionari liberali carogne come gli zii bigotti, una caserma, un seminario, una spiaggia libera, un casino? Milioni di piccolo borghesi come milioni di porci, pascolano sospingendosi sotto gli illesi palazzotti, tra case coloniali scrostate ormai come chiese. Proprio perché tu sei esistita, ora non esisti, proprio perché fosti cosciente,sei incosciente. E solo perché sei cattolica, non puoi pensare che il tuo male è tutto male: colpa di ogni male. Sprofonda in questo tuo bel mare, libera il mondo. Pier Paolo Pasolini Buon giorno blog, vi leggo, ma se ricompaiono, non scrivo. Sorry www.beppe.siempre
    • antonella b. Utente certificato 3 anni fa
      Buona domenica! mi associo al club! Perchè le anime belle vengono chiamate di là anzitempo? perchè l'erba grama la vol nisòn! ( ci vorrebbe la o con umlaut ma non c'è)! ti auguro un splendida giornata!
  • simone calligaris Utente certificato 3 anni fa
    E poi non si dovrebbe augurare la morte a questi figuri? No, la morte non basta, devono prima essere costretti a vedere agonizzare le loro famiglie accondiscendenti, che mai si pongono il dubbio sulla legalità dei guadagni che arrivano in casa. Devono provare, prima di morire atrocemente, quello che stanno provando troppe famiglie italiane. Che dio mi ascolti. Che paese di merda.
    • simone calligaris Utente certificato 3 anni fa
      La mia moralità non mi acconsente di seguire il tuo consiglio, forse per te è più facile.
    • mario di genova Utente certificato 3 anni fa
      per ora un dio ha ascoltato loro ! che è un altro dio diverso dal tuo.ogn'uno prega il suo dio.consiglio di convertirti al 'suo' dio,come dire....se non lo puoi sconfiggere,alleati.
  • Angelo Ricotta Utente certificato 3 anni fa
    Il bluff più grande: la resurrezione di Berlusconi. Renzi a Berlusconi: alzati e cammina! Costui così fece. Ma appena l'altro gli girò le spalle lo pugnalò. L'operazione gli riuscì facile, l'aveva già fatta con un certo D'Alema. Che dire al PD? Errare humanum est, perseverare autem stupidum.
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Sicuramente con i media nelle sue mani, lo farà non appena gli converrà; non hanno capito ancora un cazzo.....
  • Ben Monaco 3 anni fa
    Baffone, ma facci anche sognare facendo capire ai 3 milioni degli italiani 2euro che: il contrario di renzie è eizner. che b. si è clonato con b.1994 che sono dei collodiani che l'unica luce che monti, letta e saccomanni possono vedere è la luce del M5S
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Baffone Fateci sognare un' Europa che ridiscute il Fiscal Compact che, se non modificato, costerà 50 miliardi di euro ogni anno agli Italiani. Fateci sognare un'Italia dove la legge elettorale non la decidono Renzi e Berlusconi ma i cittadini e dove lo scambio elettorale politico mafioso è duramente punito senza se e senza ma. Fateci sognare un' Italia dove, se una nave che trasporta armi chimiche arriva nel porto di Gioia Tauro, i cittadini sono preventivamente informati e rassicurati (anzi quella nave non arriva nemmeno!). Fateci sognare un' Europa senza Ogm, un' Italia dove un ministro dell'agricoltura viene sfiduciato per gravi comportamenti e dove le demolizioni abusive vengono realmente abbattute. Ma per sognare serve una libera informazione che parli di fatti non di gossip.
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Andromeda PD Finanziamenti a livello personale: 98mila euro dati dal gruppo Riva a Pier Luigi Bersani A Enrico Letta 15mila euro dal re delle slot machine Antonio Porsia e ha incassato 40mila euro nel 2008, proprio come Bersani, dall’associazione padronale di categoria, quella Federacciai che vanta come vicepresidente Nicola Riva (figlio del Riva di Taranto). Nel 2004 Letta ha incassato 9.800 euro anche dalla società del finanziere svizzero Henry Shoet, oltre ai 25mila euro del pastificio Rana e ai 13 mila euro della Federfarma A Nichi Vendola, 40mila dal truffatore dei tributi Giuseppe Saggese. Altri 115mila euro arrivano a Vendola nel 2005 dalla Fimco, della famiglia Fusillo, già presente nella società editrice della Gazzetta del Mezzogiorno, impegnata nel settore delle grandi opere in Puglia. Tra i suoi finanziatori del 2005 troviamo anche un non meglio specificato “Degennaro” che dona 10mila euro D’Alema ha accettato nel 2008 il contributo di 12.500 euro della Uniland di Angelo Intini, del gruppo omonimo di NociinprovinciadiBari, diretto da Enrico Intini poi indagato nel 2009 per turbativa d’asta insieme a Gianpaolo Tarantini. Altri 50mila euro nell’ultima campagna elettorale gli sono arrivati da una società emiliana che organizza eventi, la Goodlink, mentre la Lo deserto Impianti di Taranto, una ditta di impiantistica che ha lavorato anche a Taranto, ha donato una piccola somma: 2.500 euro.
    • nessun copy 3 anni fa
      praticamente questi politici sono lobbisti mascherati i favori spesso si restituiscono lavorando in parlamento con leggi che vadano a favorire questi personaggi/finanziatori saluti da nessun copy
  • raimondo c. Utente certificato 3 anni fa
    PS: Il Dott. [nome rimosso per privacy], che oggi parteciperà al Convegno "Oltre l’euro per una nuova Italia" a Londra presso la London School of Economics and Political Science, con il titolo di "Attivista M5S e blogger" non rappresenta il MoVimento 5 Stelle"" Ecco, questo non mi piace... Nessun attivista rappresenta il movimento nel quale si identifica. O il Dr Lucidi e' un conosciuto attivista, ed allora il titolo con il quale si qualifica e' corretto; O è uno sconosciuto che utilizza il MoVimento per suoi scopi personali, che non sta a me sindacare, ed allora lo scrivi bello chiaro.. Scrivere che non rappresenta il MoVimento sembra un voler metter le mani che ha davvero poco senso. Anche se vige sempre la vecchia regola aurea del giornalismo, che "una smentita e' una notizia data due volte"..
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    *C’è una legge della fisica per cui nessuna forza riesce a mantenere la stessa tensione in eterno. Così avviene che anche i movimenti abbiano un loro periodo di fulgore e di entusiasmo a cui succedono stasi e stanchezza, anche perché non sempre tutto va bene o è secondo i nostri desideri e siamo facilmente delusi dalla lentezze dei risultati, dai dissapori coi nostri compagni di viaggio o da incomprensioni con chi dovrebbe guidarci. Ma penso a personaggi come Mandela o Gandhi e ai lunghi anni delle loro lotte e delle loro prigionie, e immagino che anche per loro sarà arrivato il momento grigio o quello nero, ma che poi lo hanno superato e che, proprio grazie a questo, hanno realizzato i loro scopi e hanno vinto.
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Le vere decisioni, come ha ben detto Chomsky, vengono prese da altre parti. La democrazia? Non è nella disponibilità dei cittadini! "Le democrazie europee sono al collasso totale, indipendentemente dal colore politico dei governi che si succedono al potere, perché sono decise da burocrati e dirigenti non eletti che stanno seduti a Bruxelles".
  • harry haller Utente certificato 3 anni fa
    Il Pentagono: F35 inaffidabili "Una relazione del Dipartimento di Stato americano mette in guardia circa i rischi legati all'affidabilità del software montato sui caccia F-35" Ma no, che dite.... http://www.youtube.com/watch?v=2O0aI3V9ZM0 (battuta vecchia fa buon brodo)...
  • marino marquardt Utente certificato 3 anni fa
    MASTRAPASQUA, ECCO LO SPECCHIO DELL’ITALIA MORALMENTE MALATA. Venticinque incarichi, un bottino da un milione al mese. Oggi è indagato per truffa da 85 milioni all’Inps. Sono cifre che riguardano – come è noto – Antonio Mastrapasqua, presidente dell’Istituto previdenziale. E sono cifre che dovrebbero scatenare l’indignazione popolare nella Repubblica dei disoccupati di ogni età, dei precari senza futuro, dei pensionati alla fame, degli esodati alla disperazione, degli imprenditori spinti al suicidio, delle banche strozzine, delle tasse infinite, della galoppante ingiustizia sociale. Nel “Paese d’ ‘o sole” invece non accade niente. I giornali relegano la notizia nei titoli bassi di prima o nelle pagine interne, i telegiornali cercano di mischiare il fatto tra i titoli centrali. Eppure il caso-Mastrapasqua è lo specchio di una Italia quasi invisibile, occulta, da non dare in pasto ai media. E' lo specchio di un Paese moralmente malato, corrotto. E’ lo specchio dei privilegi e dei privilegiati, dei maneggioni e degli arrivisti, degli insaziabili e dei senza scrupolo. E' lo specchio di gente che Dante - altro che Ugolino! - avrebbe certamente posto nel girone degli scarabei sacri, là dove la fame e l'ingordigia si saziano con bocconi di letame. 25 incarichi, un bottino mensile da un milione di euro, abbiamo detto. Sono cifre che sotto il profilo morale – al di là degli sviluppi della vicenda giudiziaria – già da adesso condannano , da sole e in modo inappellabile, il sistema-Italia e con esso l’ineffabile Mastrapasqua. Per una storiaccia così non c’è bisogno di attendere il terzo grado di giudizio. E infine c'è da esser certi: fosse ancora stato vivo, Lombroso avrebbe collocato senza alcun dubbio il vorace indagato nel pantheon degli orrori oggetto dei suoi studi. Chissà cosa ne sarebbe venuto fuori…
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      O forse, questo.... http://cdn.c.photoshelter.com/img-get/I0000SqKaGuCaWw4/s/750/750/museo-lombroso-066-maschere-mortuarie-in-cera.jpg
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      1 milione al mese per tenere la bocca chiusa sugli affari loschi, per chiudere gli occhi sulle ruberìe,, per diventare ladro e complice di questo sistema marcio e corrotto: ecco perchè prendono così tanto("guadagnano" non è il termine adatto)....
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    C’è una legge della fisica per cui nessuna forza riesce a mantenere la stessa tensione in eterno. Così avviene che anche i movimenti abbiano un loro periodo di fulgore a cui succede stasi e stanchezza Ma non per questo il male si indebolisce
  • Claudio . Utente certificato 3 anni fa
    Parliamo d'IPOCRISIA = ITALIA Quali speranze può suscitare il CASINO che gli oppositori stanno facendo alla proposta di legge elettorale ? Per DECENNI gli STRONZI si sono presentati in TV e sulla stampa dichiarando la loro MASSIMA disponibilità ad una nuova legge elettorale. Appena ne esce una ( DECENTE E CONDIVISA) scatenano l'ODIO tra i tifosi. Ma fosse questa la cosa importante ! Penso a quando si dovranno levare di mezzo IL MILIARDO DI EURINI dalle tasche dei politici. ….RAGIONIAMO ! I MLD di euro sono tra i 10.000 e i 15mila redditi MEDIO-ALTI che ingurgitano persone con gambe e bracce, che non servono a niente, ma che hanno anche una BOCCA e terminali POTENTI nei MEDIA. SCATENERANNO L'INFERNO !! ODIO A GO-GO ! Tutto, ma proprio tutto, sarà impiegato per immergere il CERVELLO dei cittadini italiani nella PALUDE DI MERDA dello STATUS-QUO ! Pensare che che si riesca a togliere dalle palle IL SENATO, a dimezzare la spesa delle REGIONI, è solo nella testa dei PAZZI scatenati che la proposta la fanno, e che vogliono portarla in porto. Nemmeno con una GUERRA CIVILE ci si riuscirà. La nuova LEGGE ELETTORALE è solo la prova d'orchestra del KAOS che i giornalisti , amici della PALUDE, scateneranno da FEBBRAIO IN POI. La ZINGARA HA PARLATO ! La PALUDE scieglierà di andare al voto al più presto, ed è la SOLUZIONE PACIFICA !
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      E' sempre lo stesso problema: impossibile invitare un tacchino ad una cena in suo onore.....
  • Simone B. Utente certificato 3 anni fa
    LEGGO DI TUTTO SUL BLOG ... colpa di quel partito, di quell'altro... MA DAVVERO A NESSUNO VIENE IN MENTE CHE SE UNA NAZIONE (Italia) INTERA STA SCIVOLANDO IN TUTTE LE POSIZIONI, IMPOVERENDO….INDEBITANDOSI, FORSE IL PRIMO RESPONSABILE SONO PROPRIO GLI ITALIANI…. Diamo la colpa all’Euro ??? Il Belgio nel 1996 aveva un debito pubblico/PIL del 132% è stato ammesso nell’euro con riserva…. Oggi ha 99% e nessuno parla più del Belgio.. La Germania ha fatto la riunificazione pagando 1:1 equilibrando i 16 milioni di tedeschi che erano senza economia (Ocse). Mentre gli italiani non sono stati in grado di colmare le differenze con il sud Italia dopo 150 anni . Gli Italiani possono continuare a nascondere la testa nella sabbia, dare la colpa sempre a qualcun altro a destra e a manca. Ma attenzione che il debito di 2100 000 000 000 i signori al vertice della piramide …..(Piuttosto guardatevi..) http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpagerivogliono indietro (e lo vogliono in Euro)…. Non fatevi abbindolare dai ciarlatani o da chi si sente il più furbo. Chi dice fuori dall’euro e chi spera di continuare a farla franca, magari non pagando le tasse. Guarda caso quando governava Berluscone erano ben in pochi nel partito del “fuori dall’euro. Appena uscito dal governo mezzo paese si sente già fuori dall’euro. Pur del consenso (POTERE!!) questo paese e disposto a tutto , ANCHE LA GUERRA???
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Proprio per questo, per "tutelare" i prori interessi, ci hanno imposto (tramite i loro referenti locali) il trattato di Velsen (2007, governo Nano), che guarda un po', prevede l'impiego di una polizia sovranazionale...
  • Simone B. Utente certificato 3 anni fa
    Della Serie: COGLIONI , COGLIONI COGLIONI!!!! Ma Come ! Adesso abbiamo paura della Legge Elettorale di Renzi+B ? Avevo forse capito male, ma non si doveva raggiungere il 51%..? Riavvolgiamo il film. Un anno fa di questi giorni, stava per esserci un governo VENDOLA + BERSANI, ma grazie alle rivelazioni “fondamentali” sul Monte Paschi di Siena (affaires noto del 2007) ci siamo trovati con il più dei clamorosi (e non previsto) PAREGGIO A TRE!!! A dire il vero il M5S al Governo ci poteva anche andare o comunque poteva determinarne le sorti ed imporne l’AGENDA (Allora si che il voto al M5S sarebbe servito a qualcosa). Purtroppo, il Purismo dei DURI e PURI ci ha regalato e consegnato (al paese) lo SPETTACOLO DI QUESTI MESI E DEL GOVERNO BUR-LETTA con tanto di RESUREZIONE DEL NS. SALVATORE BERLUSCONE. Oggi mi viene in mente solo una cosa. Italiano e' un popolo che non si merita niente di più che quello che ha .....(ovvero sempre meno) Abbiamo risparmiato 42 milioni , possiamo accontentarci CI ASPETTANO GIORNI FANTASTICI…… GODIAMOCI RENZIE+B!! COGLIONI , COGLIONI COGLIONI!!!! Cerchiamo di capire chi comanda davvero, GUARDATEVI il VIDEO del Link . http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpagequando leggo che occorre togliere le concessioni TV a Berlusconi ! Sarebbe MOLTO PIU’ IMPORTANTE che togliere i finanziamento ai PARTITI (visto i danni che provoca un informazione truccata), FORZA M5S FATELO!!!! Tuttavia, credo che se si vuole essere SIMBOLI DI COERENZA : la prima cosa da fare è quella di dire ben chiaro a tutti : SE SI VUOLE CAMBIARE IL PAESE (in meglio) lo si può fare solo se SONO DISPOSTI A CAMBIARE GLI ITALIANI………… (Guarda caso, coloro che non vuole cambiare sono proprio coloro che (SOLO) OGGI chiedono la fuori dall’EURO)
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Lo dico da tempo: chi ha in mano le TV, ha in mano il potere; basta dare un'occhiata ai sondaggi sulle prossime elezioni regionali in Sardegna: il candidato della destra, il figlio del commercialista locale del Nano, tale Cappellacci, onnipresente ad ogni ora sulle principali reti televisive private (ma collegate in qualche oscuro modo al solito Nano), nonostante la Regione sia in ginocchio, viene accreditato d'un buon 38%.... (da Polisblog): (...) "Anche il nuovo sondaggio di Datamedia pubblicato su l’Unione Sarda non racconta una storia molto diversa: il 49% dei sardi dice di essere indeciso o di non volersi recare alle urne. Un trend che, in effetti, si è osservato in parecchie elezioni regionali recenti. Tra chi, invece, si recherà alle urne, prevale il candidato del centrodestra e governatore uscente Ugo Cappellacci, che arriva al 38,8%. Sotto di tre punti, quindi molto poco, troviamo Francesco Pigliaru (35,6%). Candidato del centrosinistra scelto in extremis e uscendo da una situazione parecchio imbarazzante, che ha visto la candidata vincitrice alle primarie, Barracciu, doversi ritirare in seguito agli scandali in regione. Considerato tutto ciò, essere solo tre punti indietro non è un brutto risultato per il centrosinistra. Al terzo posto l’outsider di lusso Michela Murgia, data al 20,1%. La sua lista civica ha, di fatto, preso il posto che avrebbe potuto essere del Movimento 5 Stelle (che in regione si è spaccato e non si presenterà). Alcuni dicono che la sua lista sia sottostimata dalle rilevazioni e che potrebbe arrivare molto più vicina ai due candidati di punta". (Ajò Michela......)
  • vincenzo matteucci 3 anni fa
    Ho inviato, poco fa, questo messaggio-post nella pagina facebook del Sindaco di Ravenna, Fabrizio Matteucci : Bravissimo Sindaco di Ravenna, Fabrizio Matteucci ! Abbiamo letto con molto interesse ed attenzione la pagina 44 dell'inserto "il Venerdì " del quotidiano "la Repubblica" di venerdì 24 gennaio 2014, che riporta la "battaglia GIUSTISSIMA" che stai conducendo: " Più tasse sul gioco e meno Imu" e condividiamo TUTTO quello che hai dichiarato. A Genova abbiamo costituito il "Comitato 98 miliardi" che si batte per far RECUPERARE allo Stato ( e quindi ai Cittadini) gran parte dei 98 MILIARDI di euro che le dieci concessionarie delle slot-machine, avrebbero dovuto pagare nel 2007, dopo l'accertamento fatto dalla Guardia di Finanza, su richiesta della Corte dei Conti. Abbiamo anche un sito www.comitato98miliardi.altervista.org nel quale potrai trovare una interessante documentazione, utile per "far comprendere" che , se c'è la "volontà politica", si possono ancora RECUPERARE i 98 MILIARDI di euro o per lo meno gran parte di essi !!!! Anche noi abbiamo fatto, sia la pagina facebook intestata al mio nome e cognome, Vincenzo Matteucci, sia quella del "Comitato 98 miliardi", dove stiamo "martellando" su questo problema. Faremo avere fotocopia dell'articolo prima citato, sia al Sindaco di Genova, Marco Doria, sia al presidente della Regione Liguria, Claudio Burlando e per fax, a TUTTI i Sindaci della Liguria, già da noi "sensibilizzati-sollecitati", affinché si possa fare un "fronte unico" in questa sacrosanta "battaglia". Complimentandomi ancora per quello che stai facendo, con la speranza di poterci presto conoscere personalmente ( constatato che abbiamo anche lo stesso cognome), cordialmente ti saluto, anche da parte di tutto il "Comitato 98 miliardi" Vincenzo Matteucci, portavoce del Comitato vincenzomatteucci@libero.it
  • Paolo C. Utente certificato 3 anni fa
    Segnalo la magnifica tesi di Innocenzo Cipolletta, rettore dell'Università di Trento ed ex direttore generale di Confindustria.Secondo lui un'altro aumento dell'Iva sarebbe altamente auspicabile, perché deprimerebbe le importazioni. Già, ma dimentica che deprimerebbe anche i cittadini che si troverebbero a pagare più cari anche i prodotti italiani. Ma, dico, siamo uomini o caporali ?!
  • Stelvio Romeo 3 anni fa
    Occorre dire la verità. (dovrebbe essere naturale, ma purtroppo non lo è) Spesso sono critico con Grillo per la totale mancanza di democrazia da parte sua. Mi appare spesso molto integralista ed egocentrico. Però, i Parlamentari 5 Stelle sono nella maggioranza molto preparati: ispirano fiducia e speranza. Se si riuscisse ad avere politici e amministratori pubblici con quella onestà e preparazione, l'Italia diventerebbe il più bel Paese del mondo e non solo per i beni culturali, la moda o la Ferrari. Ciò significa che l'evoluzione del Movimento sarà sicuramente positiva a prescindere dalla "dittatura" dei suoi due creatori. Quindi li voterò.
    • vanwynsberghe ann 3 anni fa
      Non c'e' nessuna dittatura da parte di Grillo! In dittatura celata c'e' gia' pero l'Italia grazie a PD e PDL etc.!!
    • Paolo C. Utente certificato 3 anni fa
      Bravo, votali. Ma non dimenticare che senza i fondatori M5S non esisterebbe proprio e tu ti troveresti a votare o Bersani o Berlusconi.
    • Daniele . Utente certificato 3 anni fa
      hai dimenticato la ducati,che purtroppo abbiamo svenduto l'azienda alla germania,con lei anche altre aziende svendute in maggiorparte alla svizzera.
  • jb Mirabile-caruso Utente certificato 3 anni fa
    Mauro Masi: "......ma se vogliamo avere una pur minima speranza .....................di futuro dobbiamo mettere a primo posto dei nostri .....................progetti e delle nostre azioni un reale recupero di .....................sovranità dei cittadini"............................................. ............. e, nella sezione "Discussione", aggiunge la Signora Maria P.: "E poi che i cittadini abbiano anche almeno una minima ...............idea del tipo di futuro che vogliono".............................. Signor Mauro Masi, è la parola "recupero" - in riferimento alla "sovranità" dei Cittadini - che mi spinge ad intervenire sul Suo commento. Lei ovviamente suppone - usando la parola "recupero" - che i Cittadini, in passato, la sovranità l'avessero veramente posseduta, e che, a causa di qualche non identificato accadimento - magari mandato da Giove - l'avessero successivamente perduta. Vorrei farLe notare che i Cittadini Italiani - ed in verità, non solo Italiani - la sovranità NON l'hanno mai posseduta, essendo stata questa sempre una BURLA dei nostri Padri Costituenti. La Sovranità, infatti, - così come la Democrazia - NON sono cose che si possono dare come si fa con i confetti ai matrimoni, ma sono, al contrario, conquiste intellettuali che implicano una scelta cosciente, un impegno serio, ed una forte determinazione al loro conseguimento. E non solo: la Signora Maria P. ha molto acutamente osservato che i candidati alla Sovranità "abbiano anche almeno una minima idea del tipo di futuro che vogliono". Eh, già! Perché - diciamocela tutta - i presenti candidati vogliono SOLO "più soldi", esattamente come i ricchi. Condividono, cioè, con i capitalisti, la medesima mentalità. NON hanno una loro propria visione, DIVERSA da quella dei loro padroni. NON hanno, cioè, né la capacità intellettuale, né quella ideale, di immaginare un futuro radicalmente DIVERSO dal presente! Verità amara, Signor Masi, ma, pur tuttavia, la nostra sola ancora di salvezza!!
  • Francesca B. Utente certificato 3 anni fa
    Ieri ho visto in tv Silvan che mostrava come nascondere un mazzo di carte tra le dita. Quei prestidigitatori della magia nera dell’inflazione fanno qualcosa di simile, ma tra le loro mani spariscono miliardi di soldi pubblici, oltre alla democrazia, e pezzi della Costituzione. Ma verrà il momento in cui saranno quei cani del grande bluff - abracadabra! -ad essere inghiottiti per sempre da un cilindro magico.
  • Gab Riele Utente certificato 3 anni fa
    notte blog stasera su la7 mi sono rivisto il divo il film sulla bella vita di Andreotti amico di Toto' Riina. Il film e' molto bello e attuale e del tipo che mi appassiona molto ma quello che volevo far presente al blog e a Beppe che nella parte finale del film Andreotti con sua moglie stavano vedendo la tv e si sente dalla tv la voce di Beppe Grillo in uno dei suoi spettacoli che lo sbeffeggia. La battuta che si sente "Per sapere la verita' su Andreotti basta togliere la scatola nera che ha sulla schiena" (intesa come la gobba)! non la ricordo bene ma il fine era questo.. consiglio il film per chi non lo avesse visto
  • Tarquini Gaetano 3 anni fa
    "Buonasera M5S L'Italia che abbiamo oggi. 3 milioni di cinesi che lavorano e non pagano tasse. 3 milioni di italiani senza lavoro e che soffrono. 1000 parlamentari ladroni a 20 mila euro al mese. 8 milioni di italiani che vanno alla caritas, (dopo aver sbirciato nei cassonetti). I comuni, le provincie, le regioni e il parlamento che spendono e spandono i nostri soldi. Nessuno che fa una legge per cacciare via i cinesi. Nessuno che fa una legge per cacciare via questi onorevoli ladroni, che si fanno le leggi per il loro portafoglio. E questi italiani che continuano a votare per questi ladroni. Il M5S senza nessuna legge HA RIDATO I RIMBORSI ELETTORALI DI 42 MILIONI DI EURO. SENZA NESSUNA LEGGE SI SONO DIMEZZATI LO STIPENDIO. E MENO MALE CHE NON SONO ANDATI AL GOVERNO!! SE IL M5S POTESSE ANDARE AL GOVERNO FAREBBE QUESTO E ALTRO . Meditate gente, e fate meditare a quelli che dicono che Grillo è soltanto un comico. Ma perchè di quelli che stanno in parlamento ci stà qualcuno più serio di Grillo????? AHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAH chi pensa questo è proprio uno stronzo, e per me se ne può andare affanculo Tarquini Gaetano Bellante
    • Daniele . Utente certificato 3 anni fa
      hai ragione,dicono che grillo sia un comico quando almeno lui diceva cose sensate,urlate o non urlate a me questo non interessa,almeno diceva la verità,invece renzi che era un parolaio della ruota della fortuna ne vogliamo parlare?, si presenta con lo slogan cambiamo adesso col punto esclamativo promettendo cose gigantesche,tipo 1 miliardo di euro o 1 milione di posti di lavoro,da notare chi propone queste cose è quasi sempre un fallimento,il 5 stelle almeno è più credibile che sta facendo piccole utili cose. ed è da questo che si generano grandi cose.
    • Nedo Paglianti 3 anni fa
      Ma cacciali tu i cinesi, da solo! Se hai un'attività, puoi farlo. Come? 1 - non assumere dipendenti, ma fatti coadiuvare solo da familiari; 2 - niente ferie, mai; 3 - lavora 18 ore al giorno come minimo; 4 - lavora 7 giorni su 7 e 365 su 365; 5 - rinuncia sempre ad una parte del profitto a vantaggio della competitività; 6 - compra una casa, ma non viverci: affittala e pagaci il mutuo; 7 - vivi e dormi nel tuo retrobottega; 8 - mangia e bevi solo in misura sufficiente per la sopravvivenza; 9 - porta sempre i soliti abiti: lavali di notte per poi indossarli, puliti, al mattino; 10 - sìi pronto a cambiare attività in ogni momento, se il mercato lo richiede; 11 - non importi regole che poi non puoi cambiare; 12 - non comprarti la macchina, ma un furgone che ti serva innanzitutto per lavorare; 13 - osserva la concorrenza giorno e notte, comprendine le dinamiche e sfrutta i punti deboli; 14 - metti il tuo lavoro al centro assoluto dei tuoi interessi e delle tue priorità. Fai tutto sempre e solo in funzione di esso. Se farai tutto questo, toglierai spazio vitale ai cinesi. Troppo difficile? Attaccati al tram, allora.
  • luca a. Utente certificato 3 anni fa
    QUANTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO MANCAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA?!?!??!!???!??!??!
  • Leopoldo Banni Utente certificato 3 anni fa
    Gira e rigira è sempre la solita pizza questo web
  • Leopoldo Banni Utente certificato 3 anni fa
    La vita è cosaaaaa ?
  • enrico sabbadin 3 anni fa
    e' immorale che stiate li a sparare a zero su banche e BCE e di contorno mi appaia sotto l'immagine del post una pubblicità di unicredit .. ma ke cavolo. basta se dovete metterci pubblicità almeno selezionatela porca puzzola
    • Farina OO 3 anni fa
      ehi.....guarda che la pubblicità arriva dal browser con un pop-up non dal blog..........metti ad block e il pop-up con la pubblicità sparisce......
  • Leopoldo Banni Utente certificato 3 anni fa
    non è vero che non si lamentano dei rincari dell'autostrada, per noi autostoppisti è diventata una noiaaaaa, minkia come te lo fanno pesare che la pagano loro !
  • nessun copy 3 anni fa
    a tutte le stelle del blog ()(*****) (*****) ()(*****) (*****) ()(*****) buona notte da nessun copy prossimo elettore
  • Leopoldo Banni Utente certificato 3 anni fa
    in attesa della miseria accetto solo lavoretti comodi, se posso usare solo il pc è meglio
  • Leopoldo Banni Utente certificato 3 anni fa
    non ho capito tra cosa e cosaaaaa ?
  • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
    Visto che la farsa dei cloni, dei troll continua senza soluzione di continuità, non ho stimoli per postare su discussioni che vengono regolarmente inquinati da questi Co.Co.Co. del genere Sub Umano. Faccio eccezione per la poesia, anche per non deludere chi, eventualmente, l'attendesse... LA PREGHIERA Come dolce prima dell'uomo Doveva andare il mondo L'uomo ne cavò belle di demòni La sua lussuria disse cielo La sua illusione decretò creatrice Suppose immortale il momento La vita gli è di peso enorme Come laggiù quell'ale di ape morta Alla formicola che la trascina Da ciò che dura a ciò che passa, Signore, sono fermo Fa che torni a correre un patto Oh! rasserena questi figli Fà che l'uomo torni a sentire Che, uomo fino a te salisti Per l'infinita sofferenza Sii la misura, sii il mistero Purificante amore Fà ancora che sia scala di riscatto La carne ingannatrice Vorrei di nuovo udirti dire Che in te finalmente annullate Le anime si uniranno E lassù formeranno Eterna umanità Il tuo sonno felice da: OPERE SCELTE - INNI - Giuseppe Ungaretti - Buona notte a tutto il blog e sogni stellati Ai cloni, troll, e disturbatori vari CHE PESTE VI COLGA!!! www.beppe.siempre
    • antonella b. Utente certificato 3 anni fa
      *****!!! Come sempre è stato un piacere! Grazie!
    • Monica R. Utente certificato 3 anni fa
      Grazie Alfredo, sempre belle le poesie che ci posti. Buonanotte :)
  • Fausto O. Utente certificato 3 anni fa
    orfani di entrambi i genitori gli italiani la sinistra che dovrebbe essere madre mente la destra che dovrebbe esserci padre ruba quale mano, quale aiuto se non il movimento signori?
  • Leopoldo Banni Utente certificato 3 anni fa
    Siamo avviati verso la miseria, grazie dell'informazione. lo dico sempre che è inutile affannarsi per cercare un lavoro.
  • gennaro fu 3 anni fa
    Qualcuno mi aiuti, da dove posso capire la bozza Toninelli della legge elettorale. Grazie.
  • Paolo Carboni 3 anni fa
    SONO UN ATTIVISTA E LO SARO' FINO ALLA FINE DEI MIEI GIORNI, SONO DISPOSTO A DARE LA MIA VITA PER SALVARE IL MIO PAESE! CIAO! UN ABBRACCIO SINCERO, PAOLO CON LA STAMPELLA!
  • Daniela M. Utente certificato 3 anni fa
    una buona notte... in Italia, http://www.youtube.com/watch?v=lc2uJe78o_E con un .....PIGIAMA DI MERDA!! grande Monica....ahahaaaahhahahaahhhahah ^__^
    • Daniela M. Utente certificato 3 anni fa
      Smack Stella ^.^
    • Monica R. Utente certificato 3 anni fa
      ah ah ah :))) Notte grande Dani! Smack
  • Salvatore A. Utente certificato 3 anni fa
    Da leggere! http://www.stampalibera.com/?p=70620#more-70620
  • Morena . Utente certificato 3 anni fa
    C'è l'Universo,una mastodontica difformità tra: Letta che morirebbe per Maastricht; e Di Battista che morirebbe per il suo Paese!!
    • Morena . Utente certificato 3 anni fa
      Si! diffondiamo.... Buona giornata Eposmail
    • Eposmail Utente certificato 3 anni fa
      ..divulghiamo.. *****
    • Morena . Utente certificato 3 anni fa
      Appunto.......!!!!!!!!!! il Link sarebbe da divulgare propriamente per diciamo ,....disincantare le coscienze dai venditori di fumo ...i sciuscià giornalisti di Regime!!
    • Eposmail Utente certificato 3 anni fa
      ...finchè trovano i gonzi che credono in quel che dicono... *****
    • Morena . Utente certificato 3 anni fa
      Morire per Maastrich è un libro di Enrico Letta pubblicato da Laterla nella collana di nocciolo € 3,95 di IBS.it capito....lo schifo !!!!
    • Eposmail Utente certificato 3 anni fa
      ..ciao, per loro "dire", fare, baciare, lettera e testamento....qual'è la differenza ? nessuna *****
    • Morena . Utente certificato 3 anni fa
      Eposmail ciao! è a suo dire ..vedi il Link
    • Eposmail Utente certificato 3 anni fa
      ..letta morirebbe ?? quando mai. ...lui è li vivente e vive ..per i suoi interessi... *****
    • Morena . Utente certificato 3 anni fa
      "la politica monetaria la fa la Banca d'Italia; la politica economica la fa il Governo"..... https://www.youtube.com/watch?v=ZgmV2rC5A10 Letta bugiardo!servitore dei padroni della BCE!!
  • Lino Viotti Utente certificato 3 anni fa
    ....... ecc. ... ecc..... ... E’ il più grosso trasferimento di ricchezza dalle famiglie alla finanza che il nostro Paese abbia mai visto. Con il Grande Bluff l'Italia è avviata verso la miseria. L'Italia è avviata alla miseria .... e Gli Italiani sono già in miseria !!! p.s. :: (ovviamente per "Italiani" intendo solo i Cittadini "normali ". I Bankieri , Politici , alti dirigenti statali , generali , colonnelli , leccaculo che vivono di politica , dirigenti RAI , mafiosi , ecc. , staranno sempre in una botte di ferro con i Loro priviegi e cadranno sempre in piedi !!... alla faccia N/S. che Li manteniamo pagando le tasse )
  • paolo r. Utente certificato 3 anni fa
    Una cosa sola, c'è un documento ufficiale della pseudo unione europea, con grafico annesso,l'euro zona comincerà a risalire la china,della crisi a partire dal 2023!!!!Ripeto documento ufficiale,Letta parla di ripresa,ennesima panzana!!!Auguri a tutti! Paolo buon.
  • claudio a. Utente certificato 3 anni fa
    Credo che l'economia è la cosa + semplice che ci sia. Se gli stati nazionali e globali legiferano x favorire l'8% della popolazione mondiale, questa piccola minoranza che ha il 92% della ricchezza e non lo ridistribuisce non ci puo che essere povertà, crisi, suicidi, Disoccupazione. Se si legifera x abbassare il costo del lavoro di milioni di persone, queste persone non compreranno le auto e tanti beni x far girare l'economia. La stessa cosa vale x i ricchi che hanno la maggioranza delle ricchezze e non fanno girare le loro ricchezze perchè compreranno una minoranza di auto di vestiti di mobili e spazzolini x denti. I nostri politici sono diventati esperti a togliere ai poveri e a dare ai ricchi "l'ultima le Poste Italiane" Questa è la causa di ogni conflitto sociale
  • antonella b. Utente certificato 3 anni fa
    REPETITA JUVANT:@ STAFF LA LIBERTA' non è star sopra un albero non è neanche il volo di un moscone la libertà non è uno spazio libero LIBERTA' E' PARTECIPAZIONE... Vada per i troll, ma i cloni...BASTA! Buona notte a voi!
  • Monica R. Utente certificato 3 anni fa
    Prima o poi gli italiani si sveglieranno... Ho visto Ho visto gente vivere in baracche ho visto gente nutrirsi di rifiuti ho visto gente morire per strada: vacanze di merda che ho fatto quest'anno.
    • Monica R. Utente certificato 3 anni fa
      E come fai a saperlo, se dormi? Non avrai mica il sonno leggero... ;)
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Si'...funziona sempre,puro quanno dormo...o,armeno,cosi' me pare...
    • Monica R. Utente certificato 3 anni fa
      Notte Frutta! Te si che c'hai un cuore :)))
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Grande Flavio!! 'Notte...sono tempi bastardi...no,questo è Patrucco...
    • Monica R. Utente certificato 3 anni fa
      Mi pareva... :/
    • Eposmail Utente certificato 3 anni fa
      ..si una ..vipera.. *****
    • Monica R. Utente certificato 3 anni fa
      Uff... ma che vi ha morso un serpente stasera?
    • Eposmail Utente certificato 3 anni fa
      ...che magnifica serata con delle argomentazioni...tanto delicate.. *****
    • Monica R. Utente certificato 3 anni fa
      Anche questa: .....ieri sera ti ho cercato tanto... .....ho provato ovunque... .....ma niente... .....di te non c'era traccia... .....sono andato a letto senza di te... .....mi sentivo nudo... .....e il vento passava sul mio corpo... .....facendomi provare brividi di freddo... .....ma dove eri finito?? .....PIGIAMA DI MERDA!!
    • Eposmail Utente certificato 3 anni fa
      ...specialmente se è chi l'ha sentita, che deve spiegarla...... a chi l'ha detta...ehm..ehm.. *****
    • Danila R. Utente certificato 3 anni fa
      Sempre Oreglio: A volte ti sento così vicina... A volte ti sento così vicina... A volte ti sento così lontana... Certo che hai proprio un cellulare di merda! :))
    • Monica R. Utente certificato 3 anni fa
      Non ce niente di peggio che dover spiegare una battuta... :) Sera siori e siore
    • Danila R. Utente certificato 3 anni fa
      O come quando vanno in India, poi tornano scandalizzati dalla sporcizia....tipica mentalità dell'itagliano medio
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Flavio Oreglio,si nun sbajo...e battute catartiche...
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Si',Herri,e più precisamente a Tera de Merdor...
    • Danila R. Utente certificato 3 anni fa
      Mi piace il doppio senso , brava Monica:)
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      E' 'na vecchia battuta,vero Monica??
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      periferia metropolitana italiana??
    • Paolo Rivera Utente certificato 3 anni fa
      Per la precisione dove e quando - grazie - Ciao
  • Francesco fol (*5) Utente certificato 3 anni fa mostra
    azz è passata la fulgida ... non è rimasto niente ne di me ne del clone scjacallo e del suo amico jena con la fidanzata babbuina ... Azz come la chemioterapia ... porta via tutto, sia le cellule buone che le cattive ... Qualcuno ha del midollo in più da donare? * * * * * Fruttarò mi spieghi cortesemente cosa intendevi che per causa mia qualcuno non posta? O meglio per la mia tendenza a parlare difficile e inutile (non ricordo la parola esatta ... fa la cortesia fruttarò spiegami, grazie.
  • Pier Luigi Tenci Utente certificato 3 anni fa
    Tutti noi osserviamo quanto sta accadendo in Italia e ci domandiamo: Perché i nostri governanti mirano solo alla loro ricchezza che è un accessorio? Loro fanno mostra del diritto e della giustizia mentre tra loro non bramano forse solo ciò che sazia il loro ventre? Ma così non si genera il conflitto con il popolo e la decadenza del Paese? I beni che hanno così malamente accumulato in modo altrettanto malvagio saranno dispersi. Ciò che si sta annunciando in questi ultimi tempi non indica forse di già l'inizio di un tracollo di questo loro anomalo sistema? Per ottenere il rispetto della popolazione retta nell'agire è necessario allontanare i disonesti dalle loro blasfeme cattedre del potere istituzionale. Oggi i corrotti sono innalzati sulla loro scrannaccia calpestando la rettitudine e la giustizia. Dalla corruzione si diffonde il male che si manifesta sempre più negli squilibri del tessuto sociale e quindi del lavoro. Gli insegnamenti impartiti per secoli dai pulpiti delle cattedrali sono serviti solo a produrre questa abnorme bestemmia che è prima di tutto manifesta nella corruzione e poi nella diffusione della menzogna al popolo da parte dei governanti? Ciò che sta accadendo in questi tempi ne è la drammatica conferma, come avremo la capacità di salvarci nell'oscuro futuro che ci si palesa ai sensi? Quale diritto e quale giustizia regnano nel nostro attuale paese? Se tutto questo putridume non sarà rimosso come si potrà risalire la china della produttività dell’Italia intesa come espressione del lavoro onesto svolto dal popolo?
  • Rinaldo Lanzini 3 anni fa
    (null)
  • WMV5* 3 anni fa
    Caso Bahar, un'interrogazione per fare chiarezza In seguito agli articoli usciti sulla nostra testata, a sostegno dell'attivista si è mobilitata Amnesty International e il 23 gennaio è stata depositata un'interrogazione parlamentare firmata dall'onorevole Adriano Zaccagnini (ex m5s, oggi Gruppo Misto) e dalla sua collega Marta Grande (m5s) rivolta al Ministro dell'Interno e al Ministro della Giustizia, per fare chiarezza sulla vicenda di Bahar e sul ruolo dell'Interpol, che ha spiccato un mandato di cattura sull'attivista dietro pressioni turche. Il calvario per Bahar sembra non avere fine. Popoff continuerà a raccontare le vicende di questo coraggioso attivista che ha sfidato Erdogan e sta pagando con la sua stessa libertà.
  • Maria P. Utente certificato 3 anni fa
    Si può non condividere tutto ciò che dice, ma Renzo Piano è una persona dall'intelligenza leggera, che riesce sempre ad aprire la mente e far pensare, se si vuole.
  • Francesco fol (*5) Utente certificato 3 anni fa mostra
    Buonasera per prova
  • WMV5* 3 anni fa
    http://web.giornalismi.info/gubi/articoli/art_9770.html
  • mauro masi Utente certificato 3 anni fa
    Mi ripeto, lo so, ma se vogliamo avere una pur minima speranza di futuro dobbiamo mettere al primo posto dei nostri progetti e delle nostre azioni un reale recupero di sovranità dei cittadini. E questo è non solo l'elemento fondante del M5S ma anche la vera novità in grado di riportare la politica alla sua vera missione: il bene comune. Tutto il resto non è altro che una conseguenza della riconquista di cittadinanza di cui oggi gode solo la cosidetta "casta".
    • Maria P. Utente certificato 3 anni fa
      E poi che i cittadini abbiano anche almeno una minima idea del tipo di futuro che vogliono.
  • ex clone pentito Utente certificato 3 anni fa
    @ clone di francesco Testa di legno, stai dando al blog una buona ragione per censurare, A me davano 20 centesimi a messaggio scritto Te? Sembreresti uno di quei leghisti tarati
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Nun sei interessato a sape' come se pijano du euri a botta?? Con parco de tre mijoni?? Assicurato??
    • gian solo Utente certificato 3 anni fa
      Come si fa ad avere 20 centesimi a mesaggio ??? Sarei interessato
    • nessun copy 3 anni fa
      ciao virgilio xchè sei virgilio
    • pietro marceddu (sarduspater4) Utente certificato 3 anni fa
      incredibile
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      E pe vota'?' Rosso o verde che sia...avevate libero arbitrio??
  • TINO LISSU Utente certificato 3 anni fa
    La paurosa crisi economica che ci sta attanagliando togliendoci ogni speranza nel futuro,non è scaturita dal caso,bensi dal tradimento dei politicanti di regime corrotti,i quali hanno svenduto la Sovranità monetaria Statale alle banche private(ora proprietarie della Banca d'Italia SpA),costringendo lo Stato(ormai privato della possibilità di stampare moneta)ad indebitarsi comprando il denaro(gravato di 80 miliardi di euro in interessi annui)proprio dalle banche private(BCE).Di qui una imposizione fiscale e una compressione ed eliminazione dei diritti(sanità,istruzione,pensioni,lavoro)che può evolvere solo nella macelleria economica e sociale a cui purtroppo stiamo assistendo.
  • IDA PASSUCCI Utente certificato 3 anni fa
    Cani!!!!!!!
  • JOY-KEY 3 anni fa
    Egregio SIG. SILVIO BERLUSCONI, Io nelle RIFORME ci ho sempre CREDUTO ed erano il mio Cavallo di battaglia. Allora come NAZIONE con un posto d'ECCELLENZA nello scacchiere MONDIALE, erano le soluzioni PIU' logiche che ci avrebbero portato a traguardi inimmaginabili. Come disse lei, oggi nel TG, siamo in ritardo di 20 anni... appunto, siamo in ritardo, quelle riforme non servono a nulla... il campionato è finito le coppe sono già state assegnate, i giocatori sono già negli spogliatoi e c'è chi festeggia perché ha lo scudetto... Altri invece retrocedono in serie B altri pure in serie C e altri pure SQUALIFICATI ingiustamente non Giocheranno PIU'...(perché figli di un Dio minore). Questa VITA è una M€€€a... si!! non importa quanto tu possa essere bravo o il migliore (con tutto il rispetto per i secondi) perché vincono sempre gli stessi... IL PAESE ORA HA BISOGNO DI COSE DIVERSE da quelle di 20 anni fa... Non nascondo che io la Votai fino al 2008 (ultima Spiaggia...) anche se deluderò molti di questo BLOG visto che sono entrato da abusivo non condividendo gran parte del loro programma. Comunque una NAZIONE è formata da più/varie idee. ORA TUTTI VOI DOVRETE DIMOSTRARE al PAESE che tipo di uomini siete, qui ci sono sofferenze oltre le vostre immaginazioni. QUELLO che farete verrà scritto nei libri di storia per cui non POTETE PIU' sbagliare! NON CI SONO più scusanti, questa CRISI ha molte analogie con altre 2 CRISI Secolari... I sorrisi e le rassicurazioni non possono essere un ritornello, persino le più belle CANZONI finiscono per annoiare... ascoltandole all'infinito... ORA le RIFORME che tutti sbandierano/vogliono, distruggeranno completamente questa nazione, se fatte con la mentalità di un economia in CRESCITA... Qui servono altre soluzioni, e penso che, se non è stato fatto il fattibile, quando questo avrebbe dovuto essere fatto, come possiamo immaginare che ora le soluzioni saranno adeguate ai tempi di OGGI... JOYKEY......SALUTI....
    • JOY-KEY 3 anni fa
      GIUSEPPE ,saluti a te... Io ho tante di quelle idee...proposte da fare impallidire BEPPE GRILLO, e i più grandi/autorevoli Economisti (come si suol dire) che di economia non ne capiscono nulla. Ho idee (visioni)... che sono di destra/sinistra se così volete etichettare. Modestamente/spudoratamente...(parlando)... PENSARE alle soluzioni della vita di ogni essere per me è un hobby che pratico sin dalla giovane età... l'economia il sociale i problemi ambientali ecc. Per me pensare e come per molti di voi andare allo stadio... non posso farne a meno...il disappunto che mi creano questi pensieri... vedere la società divergere...in ogni comportamento... se non accorgersi a fatti compiuti degli errori fatti.... Le soluzioni...o idee... forse non sono praticabili in questo momento... CHI ascolterebbe colui che vede le soluzioni 20/30/40 in anticipo chi ????? saluti a te JOYKEY.............
    • Giuseppe P. Utente certificato 3 anni fa
      Non voti M5S e non condividi il programma e poi fai dichiarazioni che guarda caso sono del M5S. Non è che sei un po' DISINFORMATO sul programma del M5S??? Risentiti, riascoltati, riguardati e INFORMATI MEGLIO. I cittadini del M5S vogliono solo il bene di tutti e che le persone si occupino di loro stessi politicamente. Il M5S siamo noi cittadini e non un PARTITO, quando lo capirete ed imparerete ad occuparvi di voi stessi?? Se non ti piace qualcosa del programma del M5S, ISCRIVITI e fai PRESENTE LE TUE IDEE. Come ti ripeto ... il M5S NON E' UN PARTITO, NON HA TESSERE, NON HA CAPI, NON HA DELEGATI ma semplici cittadini che si riuniscono e PROPONGONO LORO IDEE per migliorare la vita della COLLETTIVITA'. Attivati per migliorare il nostro programma, per migliorare la nostra esistenza, per migliorare la VITA di tutti i cittadini ITALIANI!! PER MIGLIORARE L'ITALIA. Scendi con me dal divano e presentati a un Meetup del M5S, troverai le porte aperte e tanti cittadini come te che portano idee, che dibattono democraticamente e votano con coscienza e buonsenso.
    • JOY-KEY 3 anni fa
      Grazie x la risposta...comunque adesso... non credo più a nessuno... anzi prima i fatti... poi il voto... a chi lo merita... le promesse... non posssono essere fatte per generazioni... e generazioni.... nel lungo termine siamo tutti morti... chi ha avuto...ha avuto... chi ha dato...ha dato.... e così sia...amen... saluti a te... JOYKEY...
    • pietro marceddu (sarduspater4) Utente certificato 3 anni fa
      caro signore, lei ha capito quello che ho capito io quasi 30 anni orsono, ovvero, il pd attuale è inutile e inefficiente, la tentazione di votare a destra stante gli esempi di monatanelli era forte ancge per me. Le parole di berlusconi ammesso che fossero seguite dai fatti erano altrettanto efficaci. La tentazione di votare il berlusca era piùì forte di quella di votare il pd o come c. si chiamava allora. Non ho mai votato nè berlusconi nè pd (eccetto che alle regionali), talora ho votato di pietro, talora bertinotti ma visto la misera fine che hanno fatto, sopratutto quest'ultimo) avrei preferito non votare, anche se di pietro nonostante tutto è ancora una persona onesta e non va alle feste ai parioli ciome bertinotti. Che le posso dire? adesso voto m5s e per ora sto benissimo, sono contento e conosco anche di persona alcune deputate. Spero di non dovermi deludere ulteriormente.
  • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
    'notte blog e 'notte stelline a domani,prima passerò a svegliare Paolo! Un saluto di buona fine invece al clone di Francesco...se lo merita! Un beso alle muciace del Blogghe! Smack...mi sento espagnolo! Olè! Buenas noce!
  • dario a. Utente certificato 3 anni fa
    ah che bello quando c'erano le dittature , se si trovava qualcosa di sbagliato si sapeva chi incolpare ( il dittatore ) mentre oggi questa democrazia è soltanto una dittatura malcelata e i dittatori sono la politica/finanzial/lobbystica , e mi sa che questi non li potremo mai appendere per i piedi . complice l'informazione , ci tengono per le palle . italia senza speranza.
  • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
    Infatti...nun parlavo de posta'...parlavo de cure...
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Naik,p'a parolaccia,devi recita' due Gloria e tre Salve Regina...nun n'hai fatti tanti come questa... http://youtu.be/MHLGuevogSE
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Lui',nun te preoccupa'...era palese che fosse 'n falso quello de tu madre...sortanto Naik poteva avecce d'i dubbi...
    • nike di samotracia. . Utente certificato 3 anni fa
      Si proprio ber ritmo! Senti luis stasera per difenderti dal clone tuo e di tua madre ho scritto una parolaccia e sono stata clonata. Il tutto aggratiss oltre che denigrata da te di continuo. A tutto c'è un limite. Ciao fru meno male hai avvisato domani non apro youtube. Comunque buonanotte
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Vabbe',Lui',si nun se risentimo...'notte...
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Stammatina stavo de corve'...rimettimela domani matina...sto a casa...
    • luis p. Utente certificato 3 anni fa
      ahò te avevo mannato na canzone dei rammstein sta matina...ber ritmo! Ciao Fruttarò!
  • Chip En Sai Utente certificato 3 anni fa
    Oreste... Primo!... quando manca la firma di un post... il merito o la "colpa" di esso vanno completamente al titolare del blog ovvero di chi posta!... Secondo!... non mi risulta che si diventi "attivista" di un movimento o di un partito previo essere stati nominati o eletti "portavoce"! .-|||
    • Chip En Sai Utente certificato 3 anni fa
      Fabio... hai ragione... non ci avevo pensato!... Se fosse proprio lui... allora si tratterebbe di uno schizzato e Beppe... accontentandolo... lo sarebbe doppiamente! .-|||
    • Chip En Sai Utente certificato 3 anni fa
      Oreste... ma un "convegno" anche se a Londra chi se lo caga più di cento o mille persone che siano?!... Ora... dell'importanza della posizione abominevole per il M5S di questo "signorino" quanti saranno informati dal post di Beppe?!... sicuramente molto più di mille persone!... Ma dimmi una cosa!... ogni attivista del M5S che voglia dire pubblicamente qualcosa non può dichiarare per che aderisce al MoVimento fino a che non abbia sottoposto a referendum la propria idea?! .-|||
    • FABIO B. Utente certificato 3 anni fa
      e se fosse stato proprio lui a chidere il ps ?
    • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
      Evidentemente non hai capito che ...il signorino...non poteva mettersi nella locandina" Attivista del m5*"...solo perchè partecipa ad un convegno fuori dall'euro! Il Movimento vorrebbe un referendum!
  • Gabriele Valerio 3 anni fa
    Ma di cosa vogliamo parlare quando la presidente del fondo monetario afferma che: il rischio deflazione c'è perché i prezzi in continuo ribasso non stimolano le persone ad acquistare oggi, sapendo che domani potranno spendere di meno… Deficiente che non sei altro, economia elementare (che non studio) i prezzi scendono perché la gente non compra, la gente non compra perché non ha soldi. Dio mio in che mani siamo, si salvi chi può
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Come fanno a nun stimola' all'acquisto e patate a du euri ar chilo??
  • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
    Aritenteremo domani... http://youtu.be/PF86yezj6Ao
  • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
    Ritenteremo domani... http://youtu.be/PF86yezj6Ao
  • gennaro fu 3 anni fa
    Prossimo Presidente della Repubblica : Renzo Piano!
  • Francesco fol (*5) Utente certificato 3 anni fa mostra
    Cum l'advicinarsi dello autunno jungono nove idee presso l'Imperiale corte d'Aquisgrana et novi modelli de casacche pello volgo tutto. Pugnare contra saracini, eretici, untorni et pagani? Rimembrare il tour di disperatzione della nigra peste? Rendere fiero lo proprio sovrano eloggiando lo cotidiano vivere feudale? Disquisir cum li propri sodali ascoltando buone musicae in taberna? Ora codesti desideri risiederanno accanto alli vostri cori poiché l'influenza dello Imperatore raggiunte tanto li momenti de joia terrena quam li plus nefasti momenti della historia dell'omo.
  • Francesco fol (*5) Utente certificato 3 anni fa mostra
    Sento il dolore che mi si arrampica addosso. E’ come una seconda pelle. Vorrei potermela sfilare come fanno i serpenti. Charles Bukowski.
    • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa mostra
      Una volta l'ano! hahha sei anche poetico,che animo sensibile! Mvfc!
  • stefanodd 3 anni fa
    Con molto piacere ritrovo fra i video commenti il professor Auriti, prego tutti i frequentatori del blog, attivisti del M5S e anche tutti i troll di ascoltarlo, forse ascoltandolo arriverete anche voi alla radice del problema. Di chi è la proprietà dell'Euro all'atto dell'emissione? Ognuno è libero di dare la sua risposta, il professor Auriti aveva previsto tutto! E il peggio deve sempre venire.
  • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
    @SABRINA Per favore, leggi l'ulteriore commento. Mi riferivo al secondo più sotto, ho cliccato male.
  • rossetti . Utente certificato 3 anni fa
    MA DI BLUFF NE SENTIAMO TUTTI I GIORNI. AL MOMENTO E' RENZI CHE TIENE BANCO, NON RIESCO A CREDERE CHE VI E' ANCORA GENTE CHE ASCOLTA E NON SI VERGOGNA CHE STO FANTOCCIO DICE CHE NON CAPISCE PERCHE'IN VENT'ANNI NON SI E' FATTA UNA LEGGE SUL CONFLITTO DI INTERESSI MA DOVE HA VISSUTO AD ARCORE. MA NON E' POSSIBILE . FORZA RAGAZZI NON NE POSSIAMO PIU' DI FARCI PASSARE PER COGLIONI. AVANTI COSI' M5S. ADOTTA UN POLITICO
  • antonella b. Utente certificato 3 anni fa
    PER ANDARE A VEDERE IL BLUFF BISOGNA ANDARE AL GOVERNO! QUALCUNO COMINCEREBBE A SCAPPARE!
  • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
    ot Renzo Piano a 8 1/2 ha detto di aver consigliato a Grillo di "lavorare" con il pd. Naturalmente io ho inteso allearsi anche se lui lo ha negato. Ero convinto che per non capire si dovesse essere tardi, ignoranti o interessati. Che Piano sia ignorante è impossibile, anzi mi distanzia di anni luce. Che sia interessato, alla sua età ne dubito. Mi sembrerebbe strano. Allora si può non capire anche essendo intelligenti, acculturati e ricchi.
    • gennaro fu 3 anni fa
      @GIORGIO T. Piano ha detto lavorare. Oggi più che mai è possibile lavorare con il PD, come con tutto il resto dei parlamentari che vogliano bene il paese. Devono portarsi a presso un po di 'tranquillina' nelle loro riunioni.
    • antonella b. Utente certificato 3 anni fa
      bella domanda! bisognerebbe chiederlo a loro... l'essere umano è molto meschino,a volte...
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      Buona questa, non la capiscono e militano? Interessante. E cosa sperano?
    • antonella b. Utente certificato 3 anni fa
      forse perchè tutti sono abituati ad un certo tipo di politica, non capiscono la novità del M5S, non la capiscono neanche quelli che ci militano, te lo dico per esperienza diretta qui da me.
  • antonella b. Utente certificato 3 anni fa
    Una buona serata a tutti! state tutti bene? I cloni vedo che stanno benone! Siamo alle solite!
  • john f. Utente certificato 3 anni fa
    NON DISTRAIAMOCI DAL PROBLEMA DELLA TERRA DEI FUOCHI , STANNO TENTANDO DI SMINUIRE IL PROBLEMA(CALDORO: SOLO L'1% DEL TERRITORIO E' CONTAMINATO).ATTENZIONE, ATTENZIONE SOPRATTUTTO A DOVE ANDRANNO A FINIRE I SOLDI PER LA DEPURAZIONE DEL TERRITORIO.CHE NON VADANO A FINIRE NELLE MANI DELLA MERDA CAMORRA O A LADRI CONNIVENTI COL POTERE POLITICO LOCALE.
  • Vincent C. 3 anni fa
    L'analisi è giusta, e senza ombra di dubbio siamo già in deflazione. La tassazione crescente lo dimostra. Non corriponde al vero che la tassazione scende, come vogliono farci credere, in quanto non considerano tutta la tassazione aggregata con i vari balzelli, e gli aumenti indiscirminati. Il trasferimento dei risparmi dalle famiglie dalle banche allo "statospendaccione", sta avvenendo con sistematica lucidità demenziale. E' l'eutanasia assistita dell'economia.Hanno sistematicamente distrutto il sistema produttivo italiano fondato sulla piccola e media impresa. Non si comprende dove vogliono andare a parare, una volta svuotati i conto correnti degli italiani.
  • ex clone pentito Utente certificato 3 anni fa mostra
    Io mi son rotto di prendere 20 centesimi a messaggio e me ne sono andato. Anche perchè fare i cloni è come essere dei ladri Veramente una vita infame, ora che vedo i miei ex colleghi, devo dire che mi fanno pena Molta pena. Ero anch'io così ridicolo??
  • Sabrina M. Utente certificato 3 anni fa
    Hanno spolpato il lavoro e ora si rivolgono al risparmio. Il confine tra la legalità e l'illegalità è inesistente e il dovere di pagare le tasse in queste condizioni non ha senso. Le tasse, ovvero il contributo lavorativo, è dovuto in uno Stato giusto, che mette a frutto questo contributo a favore di TUTTI. Ma qui, dove i primi illegali sono quelli che amministrano e che impicciano e imbrogliano per restare inchiodati a fare i saccentoni, usando l'arma legislativa per fare i loro comodi, dove c'è una carneficina quotidiana di imprese, lavoratori.., dove la sanità e la scuola pubblica sono state falciate, dove il territorio è stato avvelenato... vorrei capire PERCHE' pagare le tasse è un dovere. L'assurdità poi delle cartelle esose di equitalia, un'altro parto deforme di questa specie di stato, sono strozzinaggio vero e proprio. Ma chi stiamo finanziando, chi stiamo mantenendo? C'è gente che ha perso tutto, sudori e risparmi di una vita...ora la zavorra intendono attaccarla al collo dei risparmiatori rimasti perchè sul lavoro non possono più contare. E poi c'è ancora chi parla di diritti e doveri...qua i diritti sono stati calpestati e allora anche i doveri non valgono più.
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      Sabrina, il mio commento non era per te. Scusa.
    • Sabrina M. Utente certificato 3 anni fa
      io ho capito non so tu! non era una richiesta di risposta..evidentemente non ci sei arrivato!
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      quando non si capisce si lascia perdere.
  • Giacomo Dalessandro 3 anni fa
    Mi piace l'analisi dei dati. C'è una critica molto Seria che i ns. Governanti Mascherano invece con Successi Effimeri che si Svuotano nella Realtà dei Fatti.
  • Chip En Sai Utente certificato 3 anni fa
    "PS: Il Dott. [nome rimosso per privacy], che oggi parteciperà al Convegno "Oltre l’euro per una nuova Italia" a Londra presso la London School of Economics and Political Science, con il titolo di "Attivista M5S e blogger" non rappresenta il MoVimento 5 Stelle"?!... °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° E' il secondo "PS" nel giro di tre giorni che trovo veramente ridicolo e... questa volta... pure vergognoso e molto deprimente!... Chi cavolo è costui?!... quanti lo conoscono e lo seguono... tanto da meritare un così allarmato riferimento alla fine di un post che parla di economia?!... Perché questa precisazione che "non rappresenta il MoVimento 5 Stelle"?!... quando è pacifico che nessun "Attivista M5S e blogger"... che non abbia incarichi tramite una consultazione democratica... rappresenti... quando parla... solo se stesso!... Chi è quest'uomo che ti fa tanto paura... Beppe?!... ma che metodo è mai questo?!... VERGOGNATI O CURATI!... Ora te la dico tutta!... Io dell'"economia"... che ne parli Fassina (chi?!) o che ne parli tu ne ho pieni i coglioni!... ed era quello che solamente avevo intenzione di dirti dopo aver cominciato a leggere questo post nel primo pomeriggio senza riuscire ad arrivare fino in fondo a causa di continui colpi di sonno!... così... svegliatomi dopo tre ore... con l'intenzione di completare la lettura e di mandare affanculo te e l'economia seria o comica che sia... mi accorgo CHE la tua più grossa preoccupazione economica comica è quella di scomunicare un oscuro partecipante ad un convegno londinese!... RIPOSATI... TI HO VISTO MOLTO INVECCHIATO E STANCO! .-(((
    • Chip En Sai Utente certificato 3 anni fa
      Rita... anche tu hai detto una verità!... tale che... però... ora puoi dirmi anche che sono un idiota... senza che io mi offenda!... un "inutile" idiota... infatti sarebbe per me un ottimo complimento da parte tua! .-)))
    • Rita L. Utente certificato 3 anni fa
      E' vero , sei uno, inutile però.
    • Chip En Sai Utente certificato 3 anni fa
      Luis... "un motivo ci sarà"... allora... anche se io ho criticato Beppe!... o devo chiedere a qualcuno il permesso di criticarlo?!... io l'ho criticato non perché la sua scomunica fosse senza motivo... ma perché il motivo che lo ha spinto è profondamente sbagliato!... e questo motivo è la paura di un individuo poco noto che può dire cose diverse dalla "linea" del movimento!... Ma... se tu dimostri di non aver capito questo semplice concetto... dimmi tu... da quanto tempo ti sei rincoglionito tu fino a questo punto?! .-|||
    • Chip En Sai Utente certificato 3 anni fa
      Oreste... Primo!... quando manca la firma di un post... il merito o la "colpa" di esso vanno completamente al titolare del blog ovvero di chi posta!... Secondo!... non mi risulta che si diventi "attivista" di un movimento o di un partito previo essere stati nominati o eletti "portavoce"! .-|||
    • luis p. Utente certificato 3 anni fa
      chip quello nvecchiato me pari tu....che cazzo de commento è er tuo? i giornalisti co ste cose ce fanno le orge..se ha precisato un motivo ce sarà! o te doveva chiede er permesso a te? Spero che sei un clone....sennò te sei rincojonito
    • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
      @Chip En Sahi. Tema del convegno: OLTRE L’EURO PER UNA NUOVA ITALIA Le origini della crisi. I Trattati UE. Il Fiscal Compact. Il Mes. Come uscire dalla moneta unica °°°°°°°°°°°°°° interverranno....ecc. oltre al DOTT. JEAN SEBASTIEN SCHTITZER LUCIDI su "disoccupazione come metodo di governo per l’Eurozona ed Euro-luoghi comuni". "Attivista M5S e blogger" Lungi da me fare polemica,mi sembra di aver capito cose diverse dal tuo post. ^^^^^^^ Dopo una disamina della crisi Italiana e delle cazzate dei nostri politici,il post fa riferimento ad un dibattito europeo di studiosi che valuteranno se stare nell'euro o uscirne. Quindi il post,non si sa chi lo abbia stilato(manca la firma)pertanto Beppe non ne ha nessuna colpa,forse indiretta. Ma quello che preme a chi lo ha scritto è che il Prof.Lucidi Schtittzer si presenterà come Attivita M5S e bloggher,cosa non vera in quanto non ne è il portavoce. Tutto qui; non mi sembra difficile la cosa!
    • Chip En Sai Utente certificato 3 anni fa
      Rita... hai torto!... io sono UNO non NESSUNO (altrimenti tu stai parlando al vento!)!... Tu... d'altra parte... non sei più di UNA... altrimenti potresti essere DUE... TRE o CENTOMILA!... nel caso... però... tu sia meno di UNA... mai però neanche tu potresti essere "NESSUNO"... al minimo NESSUNA! .-)))
    • Rita L. Utente certificato 3 anni fa
      Che cavolo vuoi? Vattene tu a farti curare il cervello! Questo è il blog di Beppe , sede del movimento e TU NON SEI NESSUNO.
  • Daniela M. Utente certificato 3 anni fa
    Distruggono il mondo A colpi di martello Ma non mi importa Non mi - importa davvero Ne rimane abbastanza Basta che io ami Una piuma azzurra Una pista di sabbia Un uccello pauroso Basta che io ami Un filo d'erba sottile Una goccia di rugiada Un grillo di bosco Possono rompere il mondo In frantumi Ne rimane abbastanza per me Ne rimane abbastanza Avrò sempre un po' d'aria Un filetto di vita Un barlume di luce nell'occhio E il vento nelle ortiche E ancora, e ancora Se mi mettono in prigione Ne resta abbastanza per me Ne resta abbastanza Basta che io ami Questa pietra corrosa Questi uncini di ferro Che trattengono un grumo di sangue lo l'amo, io l'amo La tavola consumata del mio letto Il pagliericcio e lo scaldino La polvere del sole Amo lo spioncino che s'apre Gli uomini che sono entrati Che avanzano, che mi portano via Ritrovare la strada del mondo E ritrovare ii colore Amo questi due lunghi montanti Questo coltello a triangolo Questi signori vestiti di nero E' la mia festa ed io sono orgoglioso L'amo, l'amo Questo paniere risonante Dove poserò la mia testa Oh, l'amo tanto Basta che io ami " Un piccolo stelo d'erba azzurra Una goccia di rugiada Un amore di uccellino pauroso Fracassano il mondo Con i loro martelli pesanti Ne rimane abbastanza per me Ne rimane abbastanza, cuore mio - Basta che io ami - Boris Vian http://www.youtube.com/watch?v=1ViEkRVSgTE torna bandolero ^.^
  • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
    @ nessun copy: Solo ora sono rientrato e ho letto la tua proposta: ottima sotto tutti gli aspetti,sia per la conduttrice che per l'ambiente(giusto senza rompipalle). Credo che la conduttrice a volte sia obbligata ad invitare certa gente,ma son sicuri che lo share con beppun, come hai detto, salirebbe e di molto. @ Orazio (lo strazio). Mi meravigli per due cose. 1-Stai dicendo delle baggianate. 2-Presentati due volte alla settimana a"Mandarinchino" pizzeria di Migliarina-Piazza Concordia- e ti renderai conto della democrazia diretta. Io molto spesso sono assente perchè l'orario non mi permette di essere presente e per impegni familiari,ma se tu sei più giovane ti accorgerai personalmente delle panzanate che stai dicendo sul m5*! Ciao Bello! [°|°]
  • giorgio 3 anni fa
    Lettera aperta 2^ PARTE Siamo di fronte ad una indiscutibile parentesi economia, che purtroppo (la storia insegna) spesso anticipa e fomenta eventi ancora più drammatici e catastrofici. In Europa sembrano prevalere politiche ostili avverso solidarietà e sostegno concreto ai paesi mediterranei in difficoltà ma ricchi invece di esperienze culturali e risorse straordinarie. Rigore, restrizioni e vincoli di ogni genere, colpiscono duramente l’economia già in affanno, e l’euro declina inesorabilmete tutta la sua insostenibilità ed incompiutezza, come moneta unica. Odiato simulacro di aspettative svanite e causa di generale impoverimento del tessuto sociale. Oggi cittadini , non possoiamo più sottacere questa situazione esplosiva. Non possiamo rimanere idifferenti e inermi allo sfascio, siamo tutti chiamati ad alzare disperatamente la testa, siamo chiamati a dare una corale ed immediata risposta perchè acta est fabula (lo spettacolo è finito). Il popolo rivoluzionario, le classi sociali più sofferenti, non seguiranno sul terreno del suicidio politico ed economico questa classe dirigente.
  • giorgio 3 anni fa
    Genarazione PD parte 2^ Dice Renzi, faremo la rottamazione. Ma quale rottamazione? Ma se stanno ancora tutti lì, solo che se sono nascosti un pochino sotto i banchi per non attirà l‘attenzione e non li vedi. Ma ce stanno. Lasciamolo lavorà . E poi andoove li vuoi mette sti poveri cristi? Mica li puoi rimproverà de qualcosa, fanno il loro mestiere, se rinnovano no? Aspetta un po’ e mo vedi che rinnovamento de partito che te combina Renzi. Fan finta dai è tutto finto, è per ride per andare in televisione. L’altra sera stavo alla televisione e c’era Renzi che parlava. Parla che te riparla mi son detto, anvedi che da questo finisco per comprà pure le pentole antiaderenti e il folletto per mi suocerà? Te possino… Dice quell’altro ci stanno le primarie. Quali primarie? E tutti sti poveri ragazzi a sgomità, a corre per votà ancora. Ancora a votà? Ma tu pensi davvero che Civati e Cuperlo li conosce qualcuno? Fan finta è ovvio è per ride. Siccome che se vergognavano tutti a presentarse, e allora hanno estratto a sorte due come questi no! Che male c’e’? Volemo mica fare un altro congresso per sta’ questione delle primarie? Dice, noi ce provamo, aoh male che vada se prendemo giornata, dicci niente. Buttele via te le due euro. Tu mettile in fila: due euro due euro due euro e mo vedi dove arrivi. Sai che te dico? Che tengo na’ confusione in testa. Vuoi vede che dopo tanti congressi, tante primarie e tanto parlà, a casa de zio Silvio ce tocca tornà? Almeno quello tiene na’ sola cosa in testa e non ce fa confusione. Son bravi ragazzi, stanno a crede a tutto, tutto se bevono!
  • giorgio 3 anni fa
    Generazione PD parte 1^ Sai che te dico, ma sai che sti elettori del PD son davvero bravi? Che carucci, stanno a crede a tutto, se bevono tutto, tutto se bevono! Anche perché, diciamola tutta,. Sto’ povero partito, prima PCI poi DS e adesso PD non se capisce più chi sono. Ma loro i ragazzi, mica si arrendono sai, mica se chiedono se percaso so sempre gli stessi o se sono cambiati. Noo. Dice quell‘altro, c’è stata la svolta, c’è stata la bolognina, e intanto tutti giù a ride e a darsi de gomito: vuoi vede che se bevono pure questa. Fanno finta de cambià si capisce no? E’ per ride. E invece sti ragazzi sempre a presso a sto partito, sempre a discute de riforme, sempre a vota‘, Credono a tutto poveretti, proprio a tutto e non sentono ragioni. Ma mica è colpa loro. Nooo, vogliono rinnovà, sono per il cambiamento, per le riforme. Oh, ma non sarà che a forza de bevese tutto, son tantino imbriachi? Ma va, son bravi ragazzi, stanno a crede a tutto, tutto se bevono. Dice Renzi faremo il jobs act. Dice Renzi, non è che se sei già suddito dello stato mi voti e poi in premio diventi anche servo dei padroni del vapore? medioevo? no signori miei globalizzazione! C’è na’ cosa però che non capisco, é che dopo ogni riforma, me aumentano sempre de qualche anno la pensione, e io in pensione non ce vado più. Me aumentano pure le tasse sulla casa e de ogni tipo e io non ce la faccio più a tirà avanti. Dico, vuoi vede che questi per via delle riforme ce l’hanno con me e me stanno a menà? Stattene zitto no? L’altra sera me fio dice, ciao pà vado al circolo del partito a discute de riforme. Io che me ne stavo a dormì sul divano, so saltato de sopra den botto, e dico, caro, ma se invece te vai a divertì al cinema o in discoteca , non è forse meio e ce fai pure risparmià?
  • Marco 3 anni fa
    Porre la domanda - Ci si chiede quando a Roma si sveglieranno? - equivale a prendere per il culo chi legge il blog. Partecipare al processo di anestetizzazione degli italiani, rendere normalita' dovuta a "incompetenza" cio' che stanno facendo. Tutti sanno che e' invece un processo voluto, per cui anche il blog inizia a puzzare. Si preparano per quando internet diventera' la televisione interattiva.
  • Massimo Lafranconi Utente certificato 3 anni fa
    Renzo Piano ospite di Miss Botox e Serverseghini. Scommetto che lo aizzeranno a parlare male di Beppe, garantito
  • JOY-KEY 3 anni fa
    Quale dei 5 bellissimi CANI fa la parte dell'UOMO nel gioco del grande Poker....???? IL CANE è un animale non adatto per quel tipo di gioco, è offensivo nei suoi confronti... IO avrei optato per Volpi, Lupi, Iene, avvoltoi, Orsi........ sebbene questi sono sicuramente migliori dell'UOMO. Questo è un gioco dove non vincerà NESSUNO!!!! Conosciamo sia il passato che il presente... ma il futuro non lo conosce nessuno... TUTTO è variabile... più di quanto noi possiamo immaginare e programmare... ......CHI vivrà vedrà .... LA STORIA LO DIMOSTRA anche se facciamo finta che gli errori sono frutti di altri TEMPI. L'errore è e sarà sempre come una spada di DAMOCLE che penderà sulla vita degli stolti....... IL TEMPO NON CAMBIA, così come L'UOMO NON CAMBIA... JOYKEY............
  • paoloest21 3 anni fa
    o.t. da spioza ""L’ala sinistra del Pd ha cercato fino all’ultimo di convincere Renzi a non incontrare Berlusconi: “Farà soffrire anche te”."" massima del sabato Molto spesso, col cambiare del governo, per i poveri cambia solo il nome del padrone. Fedro ciao!! buon proseguimento.alla proxima!! ps per nike... se mi sveglio, naturally!
    • nike di samotracia. . Utente certificato 3 anni fa
      Vorrei portarmi avanti col lavoro: l'eterno riposo dona a lui...............
    • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
      Pà, guarda che domani vengo con un secchio d'acqua! E se ti svegli!!! :))
  • Patty Ghera Utente certificato 3 anni fa
    Invece dei cani che, notoriamente sono gli amici dell'uomo, ci dovevano essere le iene che se la ridono mentre l'Italia va a fondo. I politici-iene che giocano a poker con i soldi degli italiani dove sull piatto c'è in palio la nostra dignità.
    • .Sereno. .Despero. Utente certificato 3 anni fa
      Certamente lo leggerò e ti farò sapere.
    • Patty Ghera Utente certificato 3 anni fa
      Sono venuta dalle tue parti, a Cimitile, a ritirare l'ambito premio nel mese di Giugno. Mi trovi in libreria, la libreria Guida di Napoli "Dentro un vissuto. Tra mobbing e amore". Spero tu lo legga. Baci dal "tuo" mandolino.
    • .Sereno. .Despero. Utente certificato 3 anni fa
      Cara Mandolina, quand'è che ti riveli?
    • JOY-KEY 3 anni fa
      PATTY... Mi hai anticipato di qualche minuto ....vedo che entrambi siamo amanti dei CANI (animali).....CIAO JOYKEY
  • antonio b. Utente certificato 3 anni fa
    ALLARME, ALLARME, Obama decreta la morte del Mediterraneo con l’affondamento delle armi chimiche siriane da stoccare in Calabriadi Gianni LannesFinalmente una bella notizia. Le armi chimiche siriane saranno trattate con l’idrolisi e poi affondate tra Malta, Grecia e Italia. Prima però saranno stoccate in Calabria, l’area a maggior rischio sismico e idrogeologico d’Italia che trema quotidianamente sotto i colpi del bombardamento chimico (chemtrails) e delle iniezioni ionosferiche di onde Elf nella parte superficiale della crosta terrestre. Tranquilli: l’approdo dell’arsenale bellico sarà a Gioia Tauro, area di pertinenza esclusiva della ‘Ndrangheta, la più pericolosa organizzazione criminale italiana al soldo spesso dello Stato tricolore per il lavoro sporco commissionato dai nostrani servizi segreti, ...
  • pietro marceddu (sarduspater4) Utente certificato 3 anni fa
    il cane al centro è molto simile a berlusconi, il cane alla sua sinistra è il suo avvocato non ghedini, l'altro, quello tutto a destra è la bonino, il secondo da sinistra somiglia a emilio fede, il primo non si capisce bene
  • Anna Fideli Utente certificato 3 anni fa
    Se divento un clone avvisatemi. Per farmi riconoscere scriverò wM5S in ogni mio commento. Un clone non ce la farà a scrivere wM5S. ;)))
  • paoloest21 3 anni fa
    o.t. ""Schaeuble: eurobond sarebbero la fine delle riforme strutturali"" ""Non si può mutualizzare debiti nel quadro istituzionale attuale"" ""Roma, 25 gen. (TMNews) - Il ministro delle Finanze della Germania Wolfgang Schaeuble ha ribadito il totale "nein" tedesco a qualunque forma di "mutualizzazione dei debiti pubblici", come sarebbero gli eurobond: nel quadro istituzionale attuale "sarebbe la fine di qualunque riforma strutturale", ha affermato durante un panel al World Economic Forum a Davos. "Vista la struttura attuale dell'Ue, con la mutualizzazione dei debiti tra paesi verrebbe meno qualunque supporto dai Parlamenti nazionali alle riforme strutturali, sgradite ma sempre necessarie". "Sarebbe la fine di qualunque riforma", ha insistito. Altra cosa, ha concluso Schaeuble, sarebbe se ci fosse una politica di bilancio unificata, cosa che presuppone modifiche ai trattati europei. Guardando poi all'area euro Schaeuble ha poi rilevato che avere una politica monetaria unica ma 18 diverse politiche economiche e di bilancio "rende le cose un po' complicate e bisogna evitare gli incentivi sbagliati. Perché la tentazione di non rispettare gli impegni presi sui conti pubblici è molto elevata"."""
    • Pietro D. Utente certificato 3 anni fa
      Conoscendo gli italiani come si fa a dargli torto
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    Attenzione: Google Chrome ci ascolta http://www.luogocomune.net/site/modules/news/article.php?storyid=4403
    • ChiaraLuce C. Utente certificato 3 anni fa
      E' verissimo ed ha anche rimosso il mio blog senza dare spiegazioni!!
  • bruno.bassi.ex.iscritto.dissidente 3 anni fa
    il codice civile ....a ragion veduta..... definisce i condomini come comunisti e il condominio come comunismo.... ora tutti sappiamo che la maggioranza di italiani odia tutti i problemi legati alle beghe di condominio ... eppure molti di loro si considerano comunisti..... ma che incoerenza non sopportare un piccolo comunismo e volerlo per la nazione intera e possibilmente per tutto il mondo... ma se casini ci sono per un comunismo di 5 o 10 appartamenti, per un androne o per un giardinetto..... figuriamoci per il mondo intero! e allora comunismo si o comunismo no? secondo me meglio una bella villetta col giardino privato... meno beghe meno rompicoglioni!
    • paoloest21 3 anni fa
      ""e allora comunismo si o comunismo no?"" meglio una villetta con giardino privato ...si, ma per tutti!
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    Dunque, l’incontro “epocale” tra Renzi e Berlusconi per “cambiare il sistema”, è fin troppo chiaro che è una mossa studiata per far sì che non cambi niente. Il tormentone dello scandalo per la condizione di pregiudicato di Berlusconi, ricevuto dal leader del partito di opposizione, perlopiù in sede, ha mandato in secondo piano l’aspetto più lampante e anche buffo di questo incontro: l’assurdità di rivoluzionare una legge elettorale con un personaggio che ha battezzato, usato e conservato il Porcellum fino ad oggi. Ribadiamo che Renzi, con questo incontro, ha soltanto sancito di non voler rinnovare nulla. Ha sancito che l’Italicum prossimo al voto in Aula, sarà sempre un Porcellum, pur rimpicciolito nei collegi. Con una serie di nominati nelle solite liste bloccate. Qualche giornale insiste nel condannare il Movimento 5 stelle all’irrilevanza nel dibattito a porte chiuse. Dimenticandosi di evidenziare che eventuali trattative da parte del M5S con Renzi, non avrebbero portato a nulla,visto che l’obiettivo di Renzi di sostituirsi a Berlusconi, impone a Renzi di piacere ai berlusconiani. Che sono poi tutti ex democristiani, timorati di Dio e socialisti di craxiana memoria. Insomma, gente uscita dalla cabala dei partiti vecchio stampo. Quelli delle lobby, del voto di scambio e dell’eterno poltronismo. Ecco perché il Movimento 5 stelle non ha chances di trattativa con questa poltiglia di palazzo. Non ne ha ed è giusto che continui a non averne. Ne avrà quando l’Italia sarà un Paese più maturo e più consapevole. E’ dunque inutile fantasticare sul “come sarebbe andata se…”. La realtà ci dice che l’Italia è un Paese che vuole un leader in cui credere e in cui riporre le proprie aspettative. E’ un Paese che ha poca voglia di partecipare per decidere. L’Italia è un Paese che preferisce delegare col motto “ti voto così ci pensi tu”. Il sogno dei cittadini partecipi alle decisioni del palazzo è un obiettivo ancora distante dal diventare maggioranza, in Italia. Ci potrà arrivare,
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
      http://vocidallastrada.blogspot.it/2014/01/niente-illusioni-il-futuro-e-renzusconi.html#more
  • Nunzia Rosmini Utente certificato 3 anni fa
    A Roma non si svegliano perche' tutto questo fa comodo a loro. E' come Nerone che guarda Roma in fiamme!
    • luis p. Utente certificato 3 anni fa
      ivà a te nvece te vanno in fiamme l'emoroidi...
  • mariuccia rollo Utente certificato 3 anni fa
    Il trollone è sparito? Che abbiano pubblicato sul Fatto qualche articolo su Grillo? vado a vedere
  • Alex Scantalmassi Utente certificato 3 anni fa
    così va bene senza offese, bravo ! :)
  • pasquino 3 anni fa
    ..l'Italia può salvarsi solo con il M5S forte in Europa, dove potrà ridiscutere i patti scellerati sottoscritti dai precedenti governi di PDL e PD per salvarsi il culo e che ci porteranno alla fame nei prossimi anni..non è neppure pensabile di trovare tutti quei miliardi, per 20 anni, a ridurre il debito quando non riusciamo a recuperare pochi spiccioli per l'IMU, i cittadini pagheranno col sangue le nefandezze del pregiudicato B. con l'ebetino Renzie.. è l'ora che gli Italiani si sveglino!...
  • bruno.bassi.ex.iscritto.dissidente 3 anni fa
    il massimo dell'incoerenza è la sinistra italiana che da una parte promuove la memoria delle nefandezze tedesche e dall'altra promuove l'alleanza EURO con la Germania e prende i tedeschi come buon esempio da imitare.... peccato che non c'è niente di rilevante nei 2000 anni di storia del popolo germanico conveniente per italia e italiani... solo dei grandi disastri...... ma gli italioti la memoria devono averla oppure no? perché se devono averla allora non può esserci accordo con la germania oppure se non devono averla allora non ha senso rompere i coglioni su tutti i media riguardo alle nefandezze germaniche!
  • Giorgio J. Utente certificato 3 anni fa
    alla mia non tenera età sono arrivato a quasi 400 commenti senza quasi accorgermene, letti quasi tutti. Merito vostro che siete sempre cordiali e di conversazione interessante. 'notte
  • antony gentile (antonelli) Utente certificato 3 anni fa
    sono venti anni che Berlusconi fa il dittatore russo vedo che non si accorge delle statuine che gli vengono contro lui gioca con gli italiani e noi glielo metteremo in quel posto aspettiamo la sua carcerazione al più presto non si sopporta più la sua arroganza e superbia ha rotto i coglioni lui e renzi e non se ne rendono conto che gli vogliamo sputare in faccia in molti italiani truffati dal suo governo e quello di letta....
  • la madre di luis p. 3 anni fa mostra
    cha........riot se verrai con me sul mio carro fra le nuvole piu' avanti del caldo del sol sull'ultima stella lassu' se tu verrai tu vivrai con me in un' isola fantastica e un mondo vedrai di lassu' un mondo nascosto nel blu tutto nuovo per te la terra la terra la terra sara' senza frontiere la terra la terra ci portera' fortuna la luna la luna per noi sara' il domani se m'ami se m'ami se verrai con me sul mio carro fra le nuvole piu' avanti del caldo del sol sull'ultima stella lassu' tu solo con me io sola con te la terra la terra la terra sara' senza frontiere la terra la terra ci portera' fortuna la luna la luna per noi sara' il domani se m'ami se m'ami se verrai con me sul mio carro fra le nuvole piu' avanti del caldo del sol sull'ultima stella lassu' tu solo con me io sola con te cha........riot
  • Palmiro il dubbioso 3 anni fa mostra
    Nonostante i cloni e i troll credo che una candidatura nel Movimento valga un po' di fatica.Ma è vero che,pagando,si può ottenerne una alle europee o davevro è vera la storia della gente che vota via uebb?
  • WMV5* 3 anni fa
    Eccolo il grande bluff: GAZEBO PUNTATA DEL 23.01.2014 DAL MINUTO 31:00 http://www.rai.tv/dl/replaytv/replaytv.html?day=2014-01-23e penso di parlare a nome di molti, quindi, vogliamo spazio televisivo autogestito!!! Mentre diciamo una cosa importante, veniamo sempre interrotti!!! In qualsiasi luogo: ad iniziare dalla Camera e Senato!!!
  • Renato Guttuso 3 anni fa mostra
    Lasciatemi cantare con la chitarra in mano lasciatemi cantare sono un italiano Buongiorno Italia gli spaghetti al dente e un partigiano come Presidente con l'autoradio sempre nella mano destra e un canarino sopra la finestra Buongiorno Italia con i tuoi artisti con troppa America sui manifesti con le canzoni con amore con il cuore con piu' donne sempre meno suore Buongiorno Italia buongiorno Maria con gli occhi pieni di malinconia buongiorno Dio lo sai che ci sono anch'io Lasciatemi cantare con la chitarra in mano lasciatemi cantare una canzone piano piano Lasciatemi cantare perche' ne sono fiero sono un italiano un italiano vero Buongiorno Italia che non si spaventa e con la crema da barba alla menta con un vestito gessato sul blu e la moviola la domenica in TV Buongiorno Italia col caffe' ristretto le calze nuove nel primo cassetto con la bandiera in tintoria e una 600 giu' di carrozzeria Buongiorno Italia buongiorno Maria con gli occhi pieni di malinconia buongiorno Dio lo sai che ci sono anch'io Lasciatemi cantare con la chitarra in mano lasciatemi cantare una canzone piano piano Lasciatemi cantare perche' ne sono fiero sono un italiano un italiano vero. La la la la la la la la... Lasciatemi cantare con la chitarra in mano lasciatemi cantare una canzone piano piano Lasciatemi cantare perche' ne sono fiero sono un italiano un italiano vero
  • Gianfranco Annino 3 anni fa
    I dati economici sono un disastro in peggioramento. Tra i grossi problemi, che poi vanno ad incidere sulla questione lavoro, l'impossibilità per gli imprenditori onesti di fare impresa. Da un lato, lo Stato, con la sua burocrazia velenosa che dove passa azzera tutto. Stato per un verso assente, per l'altro, incapace di dare sostegno e tutela; ancora, il coma profondo della giustizia (civile e penale)che è anche uno dei motivi per i quali gli stranieri rinunciano ad operare in Italia (burocraziache fanno passare la voglia anche agli italiani). Poi la criminalità ormai con presenza diffusa e capace di controllare il territorio e infiltrarsi nelle aziende sane. Poi la miriade di società e cooperative truffaldine, usate come pozzi neri e poi pilotate al fallimento con le "teste di legno", extracomunitari irreperibili o barboni o ultraottantenni che magari risultano titolari di centinaia di società. E con tanti fornitori che vedono andare in fumo il proprio lavoro e aziende sane trascinante nel baratro. Se si vuole far respirare il Paese e rilanciare il lavoro, un'opera di pulizia è indispensabile ed è fattibile partendo dalle banche dati delle Camere di Commercio e poi incrociando dati che la pubblica amministrazione ha e che non utilizza.
  • ENZO D. Utente certificato 3 anni fa
    OGGI ho avuto la CONFERMA,che ormai COMMEENTARE sul BLOG è diventato INUTILE...
    • Tukko67 aka (acronik-nauta) Utente certificato 3 anni fa
      Mi spiace che la pensi così, io proprio l'altro giorno ho avuto la conferma che i commenti su questo blog vengono letti, ragionati e corrisposti da gente sveglia ed attenta.
    • Giorgio J. Utente certificato 3 anni fa
      fanfara e tappeto rosso domani
    • Giorgio J. Utente certificato 3 anni fa
      quei ps hanno un senso e anche le elezioni sarde, non dipende tutto da noi
  • Ezio Calliscia 3 anni fa mostra
    il Movimento 5 stelle si è sempre occupato di Ucraina.Almeno fino a quando va sui giornali noi ce ne occupiamo.
  • paoloest21 3 anni fa
    o.t. @clone http://www.youtube.com/watch?v=YGuIaduAQss
    • ChiaraLuce C. Utente certificato 3 anni fa
      una talpa, un infiltrato... come succede nei film ;)
    • paoloest21 3 anni fa
      addirittura? boh... a che pro?
    • ChiaraLuce C. Utente certificato 3 anni fa
      Il bello è che da lì, in mezz'ora d'auto arrivi al mare! Ma... il clone non sarà mica uno dello staff?
    • paoloest21 3 anni fa
      ho fatto la naia da quelle parti.a maggio arrivai... c'era neve tutt'intorno!!!! mi spaventai:))) però ti invidio...
    • ChiaraLuce C. Utente certificato 3 anni fa
      Isola del Grasso, stupenda!Focherello... sto nei dintorni :D
  • Emilio Gagliano 3 anni fa mostra
    Napoli,formazione 1980/81 Castellini Bruscolotti Marangon Guidetti Krol Ferrario Damiani Vinazzani Musella Nicolini Pellegrini Allenatore Rino Marchesi
  • Giorgio J. Utente certificato 3 anni fa
    un posto da parlamentare europeo vale una guerra civile ?
  • Giorgio J. Utente certificato 3 anni fa
    Guerra civile in Ucraina sono arrivati alle armi da entrambe le parti
  • Francesco fol (*5) 3 anni fa mostra
    Ci ho il tocco.
  • Francesco fol (*5) 3 anni fa mostra
    Ora che è incolore,insomma:cliccate. Lo staff sono giorni che mi ascolta e per questo io li stimio.
  • antonio d. Utente certificato 3 anni fa
    Mastropasqua, quello dell'INPS, indagato. 85 milioni.
  • un piddino dell'ala destra 3 anni fa mostra
    @silvanetta è inutile che insisti,a te non ti clono
  • Francesco fol (*5) Utente certificato 3 anni fa mostra
    Staff grazie, non c'ha più il bollino verde ... se lo klikkate grazie ... Buonasera a tutti.
  • roberto de falco Utente certificato 3 anni fa
    se il cinquestelle non fosse pieno di questo antieuropeismo spicciolo forse potrebbe veramente ottenere grandi risultati elettorali. milioni di italiani adorano l'euro amano l'europa e vogliono rimanere sia nell'euro che nell'europa. chiedere di migliorare il trattato di lisbona e' giusto chiedere gli eurobond e' giusto ma suggerire l'uscita dall'euro e ventilare un referendum su tale questione e' cosa assurda che ha un solo scopo , far vincere renziberlusca.
  • mariuccia rollo 3 anni fa mostra
    non rispondete,cliccate e basta, (come vedete,dopo settimane di click è sparito,il metodo funziona).
  • la sorella del fruttarolo 3 anni fa mostra
    (so che lo fai per me). Stai stella stai su di me, questa notte come se fosse lei, fosse Dio, fosse quello che ero io Polaroid stella stai dolce vento di foulard visto mai, visto mai che mi sospiri di più, che mi sospiri di blù. Stai stella stai come lei meno donna e un po' gay chi lo sa tanto sei la mia stella stella stai corpo a forma di esse, dolce piede sul mio gas, quando vo, quando sto, per sospirarti di più per sospirarti di blù. Sì sì sì sì sì sì. stai stella stai finchè c'è nei suoi occhi un S.O.S. chi mi dà brividi tipo quando al sole stai, e la vuoi e ti vuoi e non dormiresti mai, stella stai stella tu, per sospirarti di più, eh eh per sospirarti di blu, stai, stai, stai, stai, stai. Colorando il cielo del sud chi viene fuori sei tu, sei tu, colorando un figlio si può dargli i tuoi occhi se no, se no, che torno a fare a questa porta, voglio tenerti fra le mie braccia, altrimenti torno a lei, lo sai, per questo stella stai. scivola, scivola, scivola, scivola, scivola, scivola, scivola, scivola, scivola, scivola, Eh ciao Canadà te ne vai in bicicletta che non sa darmi altro che guai ma ho bisogno anche di te stella stai su di me, questa notte su di me . stella stai stella tu per sospirarti di più eh eh per sospirarti di blù, Sì sì sì sì sì sì sì. stai stella stai finchè c'è nei suoi occhi un S.O.S. chi mi dà brividi tipo quando al sole stai, e la vuoi e ti vuoi e non dormiresti mai, stella stai stella tu, per sospirarti di più, eh eh per sospirarti di blu, stai, stai, stai, stai, stai. Colorando il cielo del sud chi viene fuori sei tu, sei tu, colorando un figlio si può dargli i tuoi occhi se no, se no, che torno a fare a questa porta, voglio tenerti fra le mie braccia, altrimenti torno a lei, lo sai, per questo stella stai. scivola, scivola, scivola, scivola, scivola, scivola, scivola, scivola, scivola, scivola, Per sospirarti di più stai, stai, stai ... Per sospirarti di più stai, stai, stai ...
  • Adolfo Treggiari 3 anni fa
    Tutto vero, ma pare che il governo che ci troviamo non se preoccupi affatto. Letta lentopede continua con la sua politica dei passettini, dei ritocchini, degli aiutini. Pare che la cosa piu' importante del mondo sia la legge elettorale che peraltro si preannuncia come una VACCATA tanto per non sfigurare con la porcata precedente. Il Paese e' attorcigliato intorno a falsi o futili problemi. Persino il furbissimo Renzi per risolvere i problemi dell'economia non trova di meglio che ricominciare a cazzeggiare di politiche del lavoro. Dovremmo invece fare come si usa al tressette quando si e' in un vicolo cieco: sparigliare! Per esempio concordare con la Commissione e la Banca europea una emissione straordinaria di titoli per 50 miliardi di euro VINCOLATA a tre obiettivi: riportare l'IVA al 20 per cento; dimezzare l'IRAP; dimezzare il cuneo fiscale. Il tutto per dare un boost all'economia e rimetterla in moto. Altre cento iniziative potrebbero essere adottate da un governo che governi. L'importante e' fare qualcosa per non assistere impotenti all'avvitamento dell'economia e al lento ma inesorabile declino dell'Italia.
  • mariuccia rollo Utente certificato 3 anni fa
    Per favore, non rispondere Lui gode quando è maltrattato e malmenato Clikkare e basta
    • ChiaraLuce C. Utente certificato 3 anni fa
      Mariù c'ho le dita tumefatte a furia di cliccà... :D
  • silvanetta* . Utente certificato 3 anni fa
    Ci si diverte eh! http://incompiutezza.files.wordpress.com/2013/09/troll.jpeg
  • la madre di luis p. 3 anni fa mostra
    A chi lo do stasera? Questo puparuolo... oh? Sono la tua pantera dammelo dove vuoi! Te lo ridò stasera ah! Dove me lo ridai? Dove lo pigli stasera? Ah deciditi amor mio Notte più notte 'o sanghe 'e chi t'è muorte notte più notte 'o sanghe 'e chi t'è muorto (stop) A chi lo do stasera? Dammelo qui qui-qui (sul cuor)! Se te l'appoggio in mano, tu cosa ne farai? Notte più notte 'o sanghe 'e chi t'è muorte, notte più notte 'o sanghe 'e chi t'è muorte. E si confusero per vie strane, questi due individui, che non si conoscevano per niente, ma ad un tratto ci rifù l'inizio: a chi lo e hai schbagliato c'è il sassofono fallo cantare a quel cornuto, di Pietro, fallo cantare! che è giovane si deve esaltare e... stringi.... de strunzi che dobbiamo andare avanti! Notte più notte 'o sanghe 'e chi t'è muorte, notte più notte 'o saaaaan notte più notte 'o sanghe 'e chi t'è muorte, notte più notte perché? Notte più notte me lo sento nelle chiappe! Notte più notte più notte perché? Perché? E' finito il pezzo andiamo, quant'è? Due minuti e venti! No, quant'è che ci danno? Cinquantamilalire, cento trecent quattrocent cinquecent? Attenzione: la coppia idrofuba che ha cantato è rispettata fuori pe' quattro schputi 'n faccia! L' anima 'e chi v'è stramuort!
  • eleonora . Utente certificato 3 anni fa
    la BCE crea il denaro dal NULLA e lo presta alle banche private ad un tasso che attualmente è dello 0.25% (in passato è stato dello 0.75% e 0.50%) e queste lo prestano alle nazioni (ovvero investono sui titoli di stato) PRETENDENDO UN TASSO DI INTERESSE DEL 4-5 PERSINO DEL 6% NEL PERIODO IN CUI LO SPREAD ERA SULLA SOGLIA DEI 500 PUNTI; QUESTA è LA VERA, UNICA CAUSA DELLA CRISI, O QUANTOMENO LA MAGGIORE: NEGLI ULTIMI 30 ANNI ABBIAMO PAGATO BEN 3.100 MILIARDI A CAUSA DI QUESTO “GIOCHINO” (vedi: http://www.nocensura.com/2013/07/litalia-in-20-anni-ha-pagato-3100.html) UNA CIFRA SUFFICIENTE NON SOLO AD ESTINGUERE IL DEBITO PUBBLICO TRUFFA, MA AVANZEREBBERO ANCHE PIU’ DI 1.000 MILIARDI DI EURO, oltre al fatto che gli 80/90 miliardi di euro annui che versiamo di interessi, sarebbero sufficienti per innalzare le pensioni minime – magari integrando le entrate con una sforbiciata alle mega-maxi pensioni, che arrivano fino a oltre 90.000€ mensili – e finanziare il “reddito di cittadinanza” per sostenere chi perde o non trova un posto di lavoro. CHI ATTRIBUISCE ALLA PICCOLA EVASIONE FISCALE I PROBLEMI DEL PAESE è UN BUGIARDO, MENTE SAPENDO DI MENTIRE (questo vale per i politici, che al di là dei proclami sanno bene come stanno le cose; tra i cittadini invece c’è una parte di ignoranti che gli crede, e questi è nostro dovere aiutarli a comprendere come stanno davvero le cose. LA VERA EVASIONE, quella DELETERIA E DANNOSA è QUELLA DELLE GRANDI LOBBIES, CHE SOTTRAGGONO AL FISCO GRANDI CAPITALI E LI OCCULTANO NEI PARADISI FISCALI SOTTRAENDOLI ALL’ECONOMIA DEL PAESE.
  • mariuccia rollo Utente certificato 3 anni fa
    Clikkate sul nio nome clonato dal povero malato di mente
  • JOY-KEY 3 anni fa
    NON salire sull'ARCA... NON restare a terra... NON prendere il volo non saprai dove atterrare... FORSE, salire su un vetta, ma quale vetta???? TROPPO in alto, perdi la cognizione della vita/cose, troppo in basso ne verrai influenzato... QUINDI, una giusta quota che ti porta al DISCERNIMENTO... Forse... li potrai contenere i danni........................ JOYKEY...
  • salvo ciciulla Utente certificato 3 anni fa
    Ore 17:45 ascolto e vedo rai News 24,la commentatrice dice che la guardia di finanza nel 2013 ah denunciato 20.000(ventimila) persone per reati vari nelle pubbliche amministrazioni e altri enti. Io credo che questa é solo la punta dell'iceberg.Comunque una cosa é certa,viviamo in una nazione di ladroni.Ma c'é una cosa che mi stupisce: Da un pò di tempo i sindacati sono d'un silenzio totale.I sindacati tacciono quando "TOUS VA TRES BIEN MADAME LA MARQUISE".Stiamo andando a rotoli e non c'é nussuna lamentela da parte dei Camusso o colleghi di turno.Il mondo del lavoro é in piena tempesta e non si vede l'ombra d'un'azione concreta. Tutti parlano,propongono,consigliano,e da anni,giorno dopo giorno, si perdono posti di lavoro.Ci sono dieci milioni d'Italiani in condizioni precarie(un quinto della popolazione)e da più d'un anno parlano di IMU.E come se avessimo dei moribondi in casa e vogliamo somministrare loro delle pillole per il mal di testa.Ben vengano le prossime elezioni,al più presto,per mandare a casa tutti.Il MOVIMENTO 5 STELLE da prova di quanto più serio si possa fare per contrastare lo strapotere di questa casta.I parlamentari 5 STELLE sono le sole persone affidabili,a chi porre le nostre speranze per un futuro più dignitoso per noi e i nostri figli.Dobbiamo votarli senza timore,sicuri che domani ascolteranno le nostre richieste senza dover lucidare loro gli stivali.
  • mariuccia rollo 3 anni fa mostra
    La mongolfiera mi tutela; ne sono fiera.
  • Giorgio J. Utente certificato 3 anni fa
    in Ucraina si battono per entrare nell'euro
    • guido ligazzolo Utente certificato 3 anni fa
      li sovvenzionano affinché si battano per entrare in Europa: la storia si ripete e non impariamo nulla!
    • Giorgio J. Utente certificato 3 anni fa
      per il libero scambio con l'UE, euro poi
  • Lady Dodi 3 anni fa
    Temo che non lo troverà più caro Vecchio Impresario. Il PD, intendo.
  • Melissa C. 3 anni fa mostra
    Io voto Pd ma adesso sono passato al movimento 5 stelle.A sinistra non mi hanno dato le stesse garanzie per fondi in nero.
  • paoloest21 3 anni fa
    un commento sul fatto:) il supersindaco: ""dobbiamo smetterla di parlare degli italiani, dobbiamo dare risposte a berlusconi."" altro che «Dobbiamo smetterla di parlare di Berlusconi, noi dobbiamo dare risposte agli italiani». (2013)" Renzi.
  • eleonora . Utente certificato 3 anni fa
    2 MILIARDI ELUSI E SCOPERTI IN QUESTI GIORNI DALLA “PALAZZINARA” CHE PER OLTRE 10 ANNI HA “NASCOSTO” 1243 IMMOBILI AL FISCO; SIAMO IN TREPIDANTE ATTESA DI SAPERE QUANTO DOVRA’ PAGARE QUESTA SIGNORA PER REGOLARIZZARE LA SUA POSIZIONE; purtroppo in casi come questo, solitamente anziché fargli pagare TUTTO + penali/interessi/multe molto spesso l’evasore se la cava con MENO DI QUANTO AVREBBE DOVUTO PAGARE… Vero Draghi?
    • ENZO D. Utente certificato 3 anni fa
      l'ex di TABACCI?... paghera' spiccioli....
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
      copio!!
  • mariuccia rollo Utente certificato 3 anni fa
    Come volevasi dimostrare: CLONATA giù dal malato Il mio vero nome tiene la MONGOLFIERA
  • Vitaliano Denegutti 3 anni fa mostra
    Secondo le solite malelingue quelle dello staff sono incazzate perchè non riescono ad essere gnocche come la Boschi.Però,in compenso,sono intelligenti come la Bindi.
  • mariuccia rollo 3 anni fa mostra
    io credo che lo fermerò da sola,se voi non aiutate.Il blog è sacro.Voi cliccate e quello sparisce.Io so.
  • mariuccia rollo Utente certificato 3 anni fa
    LO dico e lo ripeto E' il solito trollone che viene qui quando non ci sono articoli su Grillo al FAtto a gettare letame E i voti che vedete ai suoi lucchi di merda se li dà lui stesso avendo centomila nick diversi Fa cosi anche sul Fatto; scrive, si risponde da solo, si dà i like , semina dislike a piacimento E' un poveretto malato mA non per questo dobbiamo sopportarlo Intanto chic a piu non posso quando compare
  • un impresario di vecchi comici 3 anni fa mostra
    Il Movimento andrà al governo o Grillo tornerà a fare spettaccoli.Io voto Pd.
  • gennaro fu 3 anni fa
    L'Italicum è una garanzia totale per Berlusconi, in più, può governare con la faccia di Renzi. Gianni Letta Presidente per un nuovo risorgimento.
  • Curzio Panisperna 3 anni fa
    io non capisco perchè accettiamo dentro al blog gente che non è iscritta al Movimento 5 stelle.Tutti al confino,dovrebebro andare,ecco ! Viva la libertà,viva la democrazia.
  • eleonora . Utente certificato 3 anni fa
    La perdita della sovranità monetaria e legislativa, che sono parti essenziali della sovranità nazionale, da parte degli Stati europei, è stata stabilita in Italia in maniera irrevocabile e senza che il popolo neanche se ne accorgesse come sottolineò Ida Magli su “il Giornale” dell’11 marzo 2001, spiegando che “nella legge di riforma della Costituzione, approvata dalla maggioranza di sinistra in gran fretta poche ore prima dello scioglimento delle Camere, c’è un passo fondamentale e che pure non è stato portato a conoscenza dei cittadini né prima né dopo della sua approvazione”. Si tratta dell’articolo 117 in cui si stabilisce: “La potestà legislativa è esercitata dallo Stato e dalle Regioni nel rispetto della Costituzione, nonché dei vincoli derivanti dall’ordinamento comunitario e dagli obblighi internazionali”. In queste tre righe è codificata la perdita della sovranità legislativa dell’Italia. Per questo l’articolo 117 non è stato discusso apertamente: GLI ITALIANI NON DEBBONO SAPERE”.
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    Tornano le schedature contro i sindacati Parma, la Ragioneria dello Stato impone ai dipendenti pubblici di comunicare ai dirigenti a quale sigla di categoria sono iscritti. Cgil, Cisl e Uil: "Progetto pilota che sarà esteso a tutto il Paese" http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/01/25/parma-ai-dipendenti-pubblici-serve-lok-del-dirigente-per-liscrizione-al-sindacato/857409/
  • adriano panganela del gray che tra poco ariva 3 anni fa
    Mai avremmo pensato 50 anni fa di avere dei politici cosi' incompetenti, incapaci e ladri.
  • Toto A. Utente certificato 3 anni fa
    Ciao LUCA, scusa se non ho ricambiato i saluti oggi, e sempre a riveder le stelle. Cordialità
  • nike di samotracia. . 3 anni fa mostra
    A me non mi votano mai,sniff, snfiff,sniff... (votate solo chi la pensa come i Capi,per cortesia).
  • Mario B. 3 anni fa
    Ecco una tipica lezione dei dirigenti M 5S ai membri dello Staff(linkPROPEDEUTICO).
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    da diffondere http://www.youtube.com/watch?v=57KH8aAOWWo- Neoliberismo e privatizzazioni (Italiano)
  • nike di samotracia. . Utente certificato 3 anni fa
    STAFFFFFFFFFFFFFF I cloni anche supervotati!!! basta eccheccaxx....
    • nike di samotracia. . Utente certificato 3 anni fa mostra
      Ma so appena arrivata! Che mi metto a vota' la madre di luis????
    • paoloest21 3 anni fa
      ""E,te,nun li vota'...""" si??? nike?
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      E,te,nun li vota'...
    • paoloest21 3 anni fa
      ritenta! al terzo errore le verra tagliata la testa...ops scusi:)))
    • nike di samotracia. . Utente certificato 3 anni fa
      Non era "ECCHECAXX..."?
    • mariuccia rollo Utente certificato 3 anni fa
      None none , è lo stesso troll che ha mille nick e si dà le manine verdi da solo E' UN TROLL, quello che imperversa sul Fatto Tutto il giorno
    • paoloest21 3 anni fa
      parola d'ordine!
  • Francesco fol (*5) 3 anni fa mostra
    Anche se lo staff non mi si fila di striscio io gli scrivo,come se la mia opinione contasse qualcosa.Così,gli altri mica la capiscono la differenza.Ci ho la furberia.
  • Fausto Coppi 3 anni fa
    io credo che il movimento 5 stelle sia l'unica soluzione.Infatti,nel Pd,i fascisti non li vogliono.Ma,ora,che sono diventato un'antifascista,solo il m5s ha creduto nella mia redenzione.Sono un uomo nuovo e,di Poound,leggo solo le poesie.Non sono più il fascista violento di un tempo,ora Amo.La redenzione è bella,e grazie ai dirigenti per avermi creduto,e aver ripulito la mia fedina.Redimetevi tutti.
  • eleonora . Utente certificato 3 anni fa
    Sembra proprio che ricorrano gli estremi della classica situazione da “colmo dei colmi”. Il ministero dell’economia, che dovrebbe fare della lotta all’evasione fiscale uno di suoi principali obiettivi, è in società con una famiglia di “palazzinari” la cui rampolla è accusata di aver nascosto al Fisco qualcosa come 2 miliardi di euro. Come è possibile? Eppure è esattamente quello che succede dalle parti del dicastero di via XX Settembre, che tutt’ora risulta socio della famiglia Armellini, ovvero della stirpe di immobiliaristi romani la cui discendente, Angiola, è stata nei giorni scorsi accusata di una maxievasione per aver “occultato” 1.243 immobili, sostanzialmente riconducibili a lei ma formalmente intestati a soggetti di diritto estero. Ma per non farci mancare nulla ROMA — Antonio Mastrapasqua è indagato dalla procura di Roma. Il presidente dell’Inps, uno degli uomini più potenti d’Italia, è sotto inchiesta per migliaia di cartelle cliniche taroccate e fatture gonfiate all’Ospedale Israelitico, di cui è direttore generale.
  • Francesco fol (*5) Utente certificato 3 anni fa mostra
    ARRIPETO PELLO STAFF. Est cosa bona si annate dalo mago merlino che fa l'incantesimo pe differenziar li cloni dall'orrigginali. La formula IMMAGICHITA est (ma no lo Paolo nèh): " unzipa unziponi differnzia li nck boni da quelli deli cloni! " ... facenno arrotear la bacchetta immagichita dalo basso verso lo alto .. Lo facite sto servizio? gratie. P.S.: ci rimette il blog così non il nick ... ma se a voi sta bene tutte ste ca22ate ... vabbè contenti tutti. Ciao che tengo a che fare. P.S.: si è vero uso parolacce ... ma ne sono contento. Così mi differenzio da quei radical chic o cattortodossi che vestono loro stessi di perbenismo di maniera mettendola, dopo, nel sedere a tutti quanti. Clone remember, Io so io e tu non sei un ca220 ... Bella mossa, anche tu mi stai antipatico ... però firmati invece di antanare così bellezza ... Statt buono jena ...
  • Rosa Anna 3 anni fa
    I semplici non si chiedono dei macro sistemi economici I semplici o se preferite gli ingenui cittadini non si chiedono se, ma quando lo stato Chiuderà le scuole e le università Chiuderà gli ospedali Chiuderanno ? Quando non pagherà più le pensioni Quando non pagherà più gli stipendi Quando? Lo stato siamo noi Il debito pubblico si è riversato su di noi Vedete i grafici di quando è come è aumentato E anche i grafici di alcune ricchezze private contemporanee non derivate da economia reale Espropri legalizzati Lo vanno ripetendo tutti miliardi di parole Aria fritta A quando leggi per arginare questa deriva esponenziale ? Personalmente sono vent'anni che vedo manovre e manovrine in Italia per affossare il pubblico Sanità con le convenzioni Scuola con i finanziamento al privato Pensioni con la cessata obbligatorietà all'ente pubblico Tutti d'accordo sinistra destra centro sindacati i cittadini zitti zitti. Come pecore Chi obiettava era messo subito a tacere
  • graziano . Utente certificato 3 anni fa
    ragazzi è un buon segno avere nel blog una marea di bischeri trollini, vuol dire che i loro padroni cominciano ad avere una fifa blu del mv, i sondaggi che fanno vedere x il popolino non sono quelli reali in cui danno il mv in crescita esponenziale cominciano con il sentire la poltrona scricchiolare, e percio dico a quella marea di bischeri trollini prendete adesso perche presto lo stipendio svanirà e non avete neppure un contratto
  • Vasco Bondi 3 anni fa
    Sventoleremo le nostre radiografie per non fraintenderci ci disegneremo addosso dei giubbotti antiproiettili costruiremo dei monumenti assurdi per i nostri amici scomparsi e vieni a vedere l'avanzata dei deserti, tutte le sere a bere per struccarti useranno delle nuvole cariche di piogge vedrai che scopriremo delle altre americhe io e te che licenzieranno altra gente dal call center che ci fregano sempre che ci fregano sempre che ci fregano sempre che ci fregano sempre cara catastrofe, le impronte digitali e di notte le pattuglie che inseguono le falene le comete come te tra le lettere d'amore scritte a computer che poi ci metteremo a tremare come la california, amore nelle nostre camere separate ad inchiodare stelle a dichiarare guerre a scrivere sui muri che mi pensi raramente che ci fregano sempre che ci fregano sempre che ci fregano sempre che ci fregano sempre. e per struccarti useranno delle nuvole cariche di piogge adesso che sei forte che se piangi ti si arrugginiscono le guance e per struccarti useranno delle nuvole cariche di piogge adesso che sei forte che se piangi ti si arrugginiscono le guance ti si arrugginiscono le guance ti si arrugginiscono le guance ti si arrugginiscono le guance ti si arrugginiscono le guance
  • Bella Mossa 3 anni fa
    PER IL CLONE. Il nick finocchioncrimi do nasiemento, con il relativo suo commento è Eccezionale! Ora esco, ti ringraziamo, siamo io e la mia fidanzata che stavamo leggendo il blog e abbiamo le lacrime dal ridere. Grazie....Ciao.
  • Francesco fol (*5) 3 anni fa mostra
    Nel Pd c'è più figa,ma pure più concorrenza.Meglio il Movimento 5 stelle,allora.
    • graziano . Utente certificato 3 anni fa mostra
      giorgio buonasera! questi bischeri trollini credono desser furbi ma in realta sono semplicemente dei bischeri pagati x per essere tali, bischeri
    • Giorgio J. Utente certificato 3 anni fa mostra
      anche su you porn non me la danno quindi PD=YOU PORN
    • Francesco fol (*5) Utente certificato 3 anni fa mostra
      Clone,
    • graziano . Utente certificato 3 anni fa mostra
      ne è pieno pure youporn e non è il pd
    • Giorgio J. Utente certificato 3 anni fa mostra
      le renziane ? ragazzine troppo giovani per me. ho 60 anni suonati
  • ubero posapiano 3 anni fa
    la stragrande maggioranza degli iscritti al Movimento 5 stelle e dei suoi elettori rimmarrà sempre fedele al capo.Fino a quando capiremo che non si batte un chiodo e che le candidature le danno agli amici del capo(e del capo del capo). Fedeli alla linea.
    • graziano . Utente certificato 3 anni fa
      ai bischeri come te il chiodo lo hanno infilato nella zucca
  • emilio DEL NUNZIO Utente certificato 3 anni fa
    Ancora una conferma del fatto che bisogna uscire al più presto dall'euro e poi regolare i conti con quelli che ci hanno attirato in questa trappola per il loro tornaconto personale, ben sapendo, ci sono le loro dichiarazioni in rete in tal senso, che l'euro sarebbe stato un massacro per gli Italiani.
    • STEFANO A. Utente certificato 3 anni fa
      Uscire dall'euro per entrare in altra moneta privata? A che serve? A nulla. Occorre invece che la moneta venga emessa da un ente statale controllato dal popolo giorno per giorno e utilizzata- in cambio del lavoro che serve urgentemente- per fini sociali di rivalutazione delle retribuzioni e pensioni di fame, per il salario di cittadinanza,per il pagamento degli interessi del debito pubblico da verificare e per il rilancio della economia, nel rispetto della Costituzione.
  • Dolphin 3 anni fa
    Dov'é Prodi incominciamo con lui a fargli pagare le scelte sbagliate, si perché è un addetto ai lavori e non uno che vende limonate, vi ricordate come era euforico quando parlava dell'euro e dell'Eurozona il professore di economia ? a questo punto sarà bene che si assume le sue responsabilità su questo fallimento, si perché non é fallito lui ma ha fatto fallire noi e l'Italia. Quindi che paghi!
    • STEFANO A. Utente certificato 3 anni fa
      L'Italia non è fallita ed è molto difficile che fallisca. Molti criminali invece stanno vendendo i beni degli italiani e per questo dobbiamo cucirci un cartello addosso che dice:VIETATO VENDERE L'ITALIA.
    • Giuseppe V. Utente certificato 3 anni fa
      Ma da quando in qua quelle brave persone hanno mai pagato!
  • JOY-KEY 3 anni fa
    L'ARCA non regge... Tutti vogliono salirci... Inconsapevoli della sua pericolosità... Colui che rimarrà a terra forse si salverà... Afogando, anch'egli... verrà... travolto dall'onda, provocata dall'affondamento di questa... enorme struttura galleggiante, la quale... senza uno scafo adeguato a supportare tale PESO...(????) ..... QUESTO enorme BARACCONE colmo di povere/ricche ANIME con disperazione e rassegnazione vivrà/sarà il culmine della.... (.......)...Creando così un Gigantesco sifone che inghiottirà...tutto.... Coloro che rimarranno in volo (...), prima o poi dovranno atterrare, su una terra devastata... senza pista di atterraggio... MOLTE analisi furono fatte sul 3 segreto di FATIMA... come un... già accaduto. .... SE invece fosse.... oggi in atto... JOYKEY.
  • la madre di luis p. 3 anni fa mostra
    Ti hanno vista bere a una fontana che non ero io ti hanno vista spogliata la mattina, birichina biricò. Mentre con me non ti spogliavi neanche la notte, ed eran botte, Dio, che botte ti hanno visto alzare la sottana, la sottana fino al pelo. Che nero! Poi mi hai detto "poveretto, il tuo sesso dallo al gabinetto" te ne sei andata via con la tua amica, quella alta, grande fica. Tutte e due a far qualcosa di importante, di unico e di grande io sto sempre a casa, esco poco, penso solo e sto in mutande. Penso a delusioni a grandi imprese a una Tailandese ma l'impresa eccezionale, dammi retta, è essere normale. Quindi, normalmente, sono uscito dopo una settimana non era tanto freddo, e normalmente ho incontrato una puttana. A parte il vestito, i capelli, la pelliccia e lo stivale aveva dei problemi anche seri, e non ragionava male. Non so se hai presente una puttana ottimista e di sinistra, non abbiamo fatto niente, ma son rimasto solo, solo come un deficiente. Girando ancora un poco ho incontrato uno che si era perduto gli ho detto che nel centro di Bologna non si perde neanche un bambino mi guarda con la faccia un pò stravolta e mi dice "sono di Berlino". Berlino, ci son stato con Bonetti, era un pò triste e molto grande però mi sono rotto, torno a casa e mi rimetterò in mutande. Prima di salir le scale mi son fermato a guardare una stella sono molto preoccupato, il silenzio m'ingrossava la cappella. Ho fatto le mie scale tre alla volta, mi son steso sul divano, ho chiuso un poco gli occhi, e con dolcezza è partita la mia mano
  • Francesco fol (*5) 3 anni fa mostra
    Da quando sul blog scrivo parolacce noto che le donne del M5s (che caratterialmente hanno tutta la dolcezza di un camionista serbo a cui hanno rubato il carico e ha bucato nel mezzo di una strada di campagna)mi sono più solidali.Ci ho gusto.
    • Giorgio J. Utente certificato 3 anni fa mostra
      ma ci avete presi per sceme su questo blog, vai a lavare i piatti fila !
    • Francesco fol (*5) Utente certificato 3 anni fa mostra
      Klone, scjacallo. remember ... io so io e tu nun sei un ca22o ...
  • vera m. Utente certificato 3 anni fa
    LAVORO, LAVORO, LAVORO e poi...ancora lavoro. Questa parola negli ultimi anni quante volte è stata pronunciata? Infinite volte, e, purtroppo ancora continuerà a ripetersi ancora per molto se questa Italia non riparte! Le persone preposte a far questo ci sono, ma consideriamo quanto tempo perdono nei loro consueti battibecchi! E gli italiani continuano ad aspettare..... è una vergogna, uno scempio, non ho parole per descrivere questa situazione mostruosa!
    • Paolo Zanchetta 3 anni fa
      Il problema è che non ci piace fare "fatica" Un elettricista/meccanico che si adatta ad andare in Camerun ( Africa centrale ) prende €4000, trasferta in carico alla ditta. E non parliamo di un softwerista. PLC e CNC... Anche un falegname che va in Russia/Arabia/Kazakistan a montar mobili ( prestigiosi ) è allo stesso livello dell' elettricista. Lo so, lo so che bisogna fare pratica, è freddo/caldo, è bello stare con gli amici al bar la sera, è meglio lamentarsi..
    • Giuseppe V. Utente certificato 3 anni fa
      Mi spiace contraddirla, ma le persone che dovrebbero cercare di risolvere i problemi di noi italiani non ci sono; o meglio ci sono, ma sono incapaci.
  • Giorgio J. Utente certificato 3 anni fa
    anche il dollaro,a dire il vero, se lo lavi ritorna nuovo
  • graziano . Utente certificato 3 anni fa
    fintanto che lo stato tasserà in maniera assurda i piccoli artigiani e commercianti, e di conseguenza i dipendenti,x mantenere una casta di politici e apparati pubblici non se ne uscirà, le grosse aziende hanno svariati modi x non pagare le tasse cosa che non può fare un piccolo medio imprenditore, i nostri artigiani causa una pressione fiscale assurda senza contare l'incompetenza della nostra burocrazia, non sono piu competitivi e non producono neppure ricchezza come in una vigna bisogna tagliare i rami secchi e inproduttivi cosi negli apparati politici e pubblici urge una bella potatura
  • il dittatore peruviano pinot chardonnay in paglini 3 anni fa
    E' tutto un magna, magna.... Ora che l'ho detto votate anche me alle prossime europee...mi raccomando... Ci conto ne!...
  • Giorgio J. Utente certificato 3 anni fa
    l'euro ha un valore intrinseco superiore, carta migliore, più difficile da falsificare, ho dimenticato una banconota in lavatrice ne è uscita nuova.
    • Francesco P. Utente certificato 3 anni fa
      Cosa significa valore intrinseco per te?
  • Pierluigi Scabini Utente certificato 3 anni fa
    E' ora di comprendere che dobbiamo partecipare a una rivoluzione; una rivoluzione che preveda azioni chiare. E' inutile continuare a sostenere uno stato italiano e un europa che si dimostrano false nelle parole e chiare nei fatti che fanno. E' semplice, si vuole impoverire il popolo europeo per arricchire grande finanza e banche e frenare l'evoluzione umana per dare potere a elite finanziarie che vogliono impossessarsi di persone e cose. per cosa? Per il potere, per l'orgasmo del potere...... E noi siamo responsabili perche accettiamo attraverso la sopravvivenza. E' ora di vivere e non piu sopravvivere. C'è un m5s che è espressione di cittadini che vogliono un nuovo mondo. Si tratta di lottare con ogni mezzo e associarsi in questa lotta per il bene futuro con tutti i movimenti ribelli e con nuove idee di futuro che vengono da tutta l'europa. Non bisogna isolarsi, ma dialogare e agire con ogni movimento ribelle a questo sistema eurocratico e dittatoriale. Le banche sono solo parte di questo gioco per il potere e per massacrare popoli in nome del potere. Ci vuole UNA NUOVA EUROPA, il m5s dovrebbe sostenere un idea di nuova europa e associarsi con ogni movimento europeo che vuole una nuova europa che preveda la cacciata degli attuali che controllano l'eurozona, che preveda una banca centrale pubblica, che preveda una solidarietà tra gli stati, un progetto di ampio respiro in cui si lavori per il bene futuro dei cittadini europei con politiche che accettano di fare debito per investire in ambiente, territorio, energia libera, tecnologie e scienze per il bene futuro dell'umanità, per espandere la bellezza della creazione sulla Terra. Dobbiamo combattere per il futuro a costo di ritirarci da questa europa insensata che non è europa, a costo di DICHIARARE PARTE DEL DEBITO COME IMMORALE E NON PAGARLO. E mangiare anche pane cipolla per i prossimi 10 anni. Non importa, con la nostra forza creativa impegnata nell'azione creeremo una NUOVA ITALIA E UNA NUOVA EUROPA........
    • mah!... 3 anni fa
      "E mangiare anche pane cipolla per i prossimi 10 anni." beh..."fa lo stesso" non mi sembra proprio.. Quelli del m5s eletti in europa e a roma, il grillo con residenza in svizzera e casaleggio, non mi sembra che mangeranno però pane e cipolla... Comunque...mangiati pane e cipolla dopo 10 anni che si fa?...Tutti a casa di Di Battista, Crimi C.? Insomma la cipolla è sicura ma tutto il resto è molto lasciato alla fantasia. Si continuano solo a vedere le chiscchiere e chi paga sono sempre i soliti.
    • Mario S. Utente certificato 3 anni fa
      Più che altro bisogna unirsi secondo me alle varie forze antieuropeiste d'europa, per creare un grande fronte comune che butti fuori questi burocrati. Dopodiché non si capisce perché l'europa sia un dogma. E' un fallimento dai tempi di carlo magno, e lì era il sacro romano impero ed è durato diciamo qualche anno in più. Questi massoni dopo 10 anni sono alle prese con il disastro, quindi perché non recuperare ogni stato la sua sovranità come è giusto che sia?
  • ETTORE L. Utente certificato 3 anni fa
    Le Poste che ricapitalizzano Alitalia... Le Banche che comprano le Poste... ...e poi?
  • Riccardo 3 anni fa
    Frutta e verdura a picchio e meno male che i nostri addetti pubblici dicevano ripartiamo dalla agricoltura. Ne anche il nostro bene bisogno riuscirà a salvarsi.(SIAMO ALLA FRUTTA)
  • Giorgio J. Utente certificato 3 anni fa
    non è semplice uscire dall'euro, rassegnatevi
    • Paolo Zanchetta 3 anni fa
      Il problema è che se c'è una possibilità, e se si è convinti, si esce. Bisogna rendersi conto se è giusto restare dentro o fuori dall' €. La nuova lira avrà qualche problema a farsi accettare dagli altri stati. Allora compreremo € al mercato nero per compraci i prodotti cinesi, indiani ecc, e dovremmo come stato, comprare dollari per le materie prime ( dal rame al gas fino al grano; il 50/60% della nostra pasta è fatta con il grano importato )
    • Mario S. Utente certificato 3 anni fa
      Tutto è semplice quando un popolo s'incazza veramente. Nemmeno per la Germania negli anni '30 era semplice uscire dal tunnel...a modo loro hanno trovato il sistema.
  • chiara 3 anni fa
    Invito tutti a vedere il video ( su la fucina TZETZE su questa stessa pagina del blogt) tratto da una puntata della trasmissione "la gabbia" BARNARD che presenta la catastrofe dell'euro fra 10 anni con tutte le conseguenze che ne derivano. E' davvero illuminante.
    • Mario S. Utente certificato 3 anni fa
      NON DOBBIAMO ASPETTARE 10 ANNI!!!La catastrofe c'è già ma le reali proporzioni non si conoscono perché la stampa è truccata!!L'unico sistema è sfruttare la rete per rendersi conto e REAGIRE!!
  • la madre di luis p. 3 anni fa mostra
    Te la ricordi Lella quella ricca La moje de Proietti er cravattaro Quello che cia' er negozio su ar Tritone Te la ricordi te l'ho fatta vede Quattr'anni fa e nun volevi crede Che 'nsieme a lei ce stavo proprio io Te la ricordi poi ch'era sparita E che la gente e che la polizia S'era creduta ch'era annata via Co' uno co' più sordi der marito... E te lo vojo di' che so' stato io E so' quattr'anni che me tengo 'sto segreto E Te lo vojo di' ma nun lo fa sape' Nun lo di' a nessuno tiettelo pe' te Je piaceva anna' ar mare quann'è inverno Fa' l'amore cor freddo che faceva Però le carze nun se le tojeva A la fiumara 'ndo ce sta er baretto Tra le reti e le barche abbandonate Cor cielo griggio a facce su da tetto Na matina ch'era l'urtimo dell'anno Me dice co' la faccia indifferente : Me so stufata nun ne famo gnente E tireme su la lampo der vestito... E te lo vojo di' che so' stato io E so' quattr'anni che me tengo 'sto segreto E te lo vojo di' ma nun lo fa sape' Nun lo di' a nessuno tiettelo pe' te Tu nun ce crederai nun ciò più visto l'ho presa ar collo e nun me so' fermato che quann'è annata a tera senza fiato... Ner cielo da 'no squarcio er sole è uscito e io la sotterravo co' 'ste mano attento a nun sporcamme sur vestito. Me ne so' annato senza guarda' 'ndietro nun ciò rimorsi e mo' ce torno pure ma nun ce penso a chi ce sta la' sotto... io ce ritorno solo a guarda' er mare... E te lo vojo di' che so' stato io E so' quattr'anni che me tengo 'sto segreto E te lo vojo di' ma nun lo fa sape' Nun lo di' a nessuno tiettelo pe' te?
  • Francesco fol (*5) 3 anni fa mostra
    Mi piace quando faccio la voce grossa.Peccato che non è registrabile.
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa mostra
      Coi tuoi ragionamenti,chiunque avesse postato dopo il tuo commento,sarebbe potuto passare per il clone rompicaxxo... Tu as compri'?? Spero tu lo legga,poichè ho clickato...
    • Francesco fol (*5) Utente certificato 3 anni fa mostra
      ho levato la voja de postà. Che voi dì? E che intendi elucubrazioni? Spiega va che nun t'ho capito ... Scrive ermetico porta sempre disguidi e incomprensioni. Spiega fruttarò fa la cortesia ... Ciao.
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa mostra
      France',co' e tue elucubrazzioni,hai levato a voja de posta' a parecchi...ma,fai bene...si penso che,perdo tempo ad aggiorna' puro p'i commenti sua...
    • Francesco fol (*5) Utente certificato 3 anni fa mostra
      Klone scjacallo e smascherato ... ricorda scjacallo io so io e tu nun sei un ca220 ... fra un po tanto appari col vero nik ... da scjacallo ... :)
  • Vespaventolibero 3 anni fa
    Non ci rimane che pregare!Ognuno al suo Dio,ma possiamo pregare tutti per il futuro dei nostri figli,anche chi non crede,può comunque pregare/sperare che questi si dimettano tutti!
  • giorgio folgari 3 anni fa mostra
    @alessandra c. Non dirò mai al tuo ragzzo che l'hai tradito,non preoccuparti.
    • Baldazzi 3 anni fa mostra
      Giorgio Folgari Però sei una gran puttana (se il tuo nick e quello di Alessandra C. sono veri). Discorso pleonastico, quindi. Andare a puttane non è tradimento.
  • Baldazzi 3 anni fa
    PROPOSTA Perchè non cominciamo a fare la "spending review" on line ? Da anni si pagano luminari dell'amministrazione e della finanza che, lavorando nell'oscuro delle loro stanze, dovrebbero fornirci un "papocchio", prendere o lasciare. E quel "papocchio", ammesso che ci riescano, diventerà il testo sacro delle prossime compagini governative per spennarci ulteriormente. Perchè allora non avviare un "progetto" da implementare on line da parte di tutti coloro che dispongono di informazioni, o sono disponibili a darsi da fare per reperirle o per inquadrarle in forma sistemica.
    • STEFANO A. Utente certificato 3 anni fa
      Ottima idea.
    • Paolo Zanchetta 3 anni fa
      Giusto. Un esempio: gli edifici pubblici ( USL ecc. ) siano dotati di termostato per limitare il riscaldamento, no che bisogna aprire le finestre, d'inverno, perchè è troppo caldo!
    • Maurizio Panerati Utente certificato 3 anni fa
      Mi piace !! Buona idea !!
    • luis orellan finocchioncrimi do nasimiento 3 anni fa mostra
      Andare un po' alla cazzo e a orecchi è decismente meglio. Così si cambia idea ogni minuto. Il tutto e il contrario di tutto. Ma anche no... Forse... Facciamo una votazione online... Boh!... smak! Da bacetto, da bacetto!
  • bla, bla 3 anni fa mostra
    Almeno scriveste: “Visti i soldi buttati nel cesso per comprare gli Eurofighter , gli F35 e gli altri armamenti , allora si va in massa a Ghedi, si sequestrano le bombe atomiche dopo di che si fa come fanno gli americani per essere economicamente credibili e convincenti: bombe alla mano si va a ridiscutere a Berlino TUTTO debito pubblico compreso”...no...manco questo scrivete...niente.... invece è tutta Na' cannetta... abbracciati agli “amichi” di bacetto...tutti, sull'onda di un coro gandhiano, andiamo a ridiscutere il costo della carta da parati degli uffici di Bruxelles. Tanto i mafiosi delinquenti dietro ai vari Draghi, Olli rehn, Asmussen C. vi fanno il culo. Contenti? No?!... Trolloni!...
    • Paolo Zanchetta 3 anni fa mostra
      Da quanto ne so io, le atomiche sono in mano agli americani ( Aviano ) Sardegna, sommergibili e portaerei, tipo la Bush..
  • Giorgio J. Utente certificato 3 anni fa
    non voglio ritornare alla lira !
    • STEFANO A. Utente certificato 3 anni fa
      Se la moneta (lira o altro) fosse emessa da un ente statale -Stato italiano e banca italiana pubblica - noi riprenderemmo subito a respirare.
  • Antonio 3 anni fa mostra
    Io sono iscritto al Movimento da tre anni e,giuro,finchè non troverò una candidatura non lo abbandonerò mai.
  • Giorgio J. Utente certificato 3 anni fa
    servirebbe comunque in quei met up un parere contrastante per riequilibrare un pò le cose e questi piazzisti del ritorno alla lira a buon mercato
    • Giorgio J. Utente certificato 3 anni fa
      a me successe negli stati uniti 40 anni fa, presero in mano le lire le strofinarno tra le dita e dissero che era carta straccia che ci potevo andare al cesso. in banca le guardarono contro luce mezz'ora, mi sono sentito un pezzente
    • Francesco fol (*5) Utente certificato 3 anni fa mostra
      KLIKK ... o circostanzi le tue superca22ole o scompari ...
    • Paolo Zanchetta 3 anni fa
      Basterebbe ricordare 20 anni fa , circa, Italia svalutò, e io ero in Olanda, gli olandesi non volevano le lire per pagarmi l'albergo... Per fortuna avevo anche marchi..
  • la madre di luis p. 3 anni fa mostra
    La valigia sul letto è quella di un lungo viaggio e tu senza dirmi niente hai trovato il coraggio con l'orgoglio ferito di chi poi si ribella ma quando t'arrabbi sei ancora più bella E così, su due piedi, io sarei liquidato ma vittima sai d'un bilancio sbagliato se un uomo tradisce, tradisce a metà per cinque minuti e non eri più qua Se mi lasci non vale (se mi lasci non vale) se mi lasci non vale (se mi lasci non vale) Non ti sembra un po' caro il prezzo che adesso io sto per pagare (Se mi lasci non vale) se mi lasci non vale (se mi lasci non vale) se mi lasci non vale dentro quella valigia tutto il nostro passato non ci può stare Metti a posto ogni cosa e parliamone un po' io di errori ne ho fatti, di colpe ne ho ma quello che conta tra il dire e il fare è saper andar via ma saper ritornare Se mi lasci non vale (se mi lasci non vale) se mi lasci non vale (se mi lasci non vale) Non ti sembra un po' caro il prezzo che adesso io sto per pagare (Se mi lasci non vale) se mi lasci non vale (se mi lasci non vale) se mi lasci non vale dentro quella valigia tutto il nostro passato non ci può stare (Se mi lasci non vale) se mi lasci non vale (se mi lasci non vale) se mi lasci non vale dentro quella valigia tutto il nostro passato non ci può stare (Se mi lasci non vale) se mi lasci non vale (se mi lasci non vale) se mi lasci non vale dentro quella valigia tutto il nostro passato non ci può stare
    • Daniela M. Utente certificato 3 anni fa mostra
      http://www.youtube.com/watch?v=biyV3A3YwnU ^__^
    • Bella Mossa 3 anni fa mostra
      Ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah !!!!!!!!!! Clone, sei talmente fuori che sei anche simpatico.
  • la madre di luis p. 3 anni fa mostra
    Tutto bene ,bamboli ? Spero che la fine dei saldi non faccia calare il mercato.Io,al lavoro,ci tengo.
  • Francesco fol (*5) 3 anni fa mostra
    Credo che io sto simaptico a tanti,perchès crivo cose intelliggenti.
  • Marasco Teresa Ida 3 anni fa
    Onorevole Marzana, La ringrazio di cuore per avere preso in esame la nuova proposta della Quota 96. Io sono una delle vittime dell'ingiusta Riforma Fornero che non ha considerato che l'anno scolastico termina il 31 agosto e non il 31 dicembre. Io sono una docente di sostegno nella scuola primaria ho 63 anni e nel 2014 ho quasi 37 anni di servizio. Per 20 anni ho insegnato in sedi disagiate della mia provincia (Cosenza) con tutte le problematiche economiche e familiari. Inoltre ho sempre lottato per garantire ai miei meravigliosi alunni il conseguimento di obiettivi , sempre rapportati alle loro reali situazioni fisiche ed intellettive. Adesso sono stanca e provata da tre interventi chirurgici importanti. Inoltre , ho dei debiti relativi ad un mutuo che mi ha salassato per cui , con la buonuscita, potrò saldare ( tenendo qualcosa per la mia vecchiaia che avanza). Lei ha dato speranza a tanti docenti delusi delle ingiustizie. Io ho votato Grillo perché nell'ultimo comizio a San Giovanni di Roma, quando contestò la Riforma Fornero. Grazie tante Marasco Teresa Ida Via Fratelli Cervi, 19 Cosenza
  • Stelvio Romeo 3 anni fa
    Le preferenze furono cancellate dal referendum perché ritenute fonte inesauribile di corruzione attraverso il canale truffaldino del voto di scambio. Le varie mafie italiote erano specialiste in questo genere di baratto. In quale altro Paese europeo vige la schifezza delle preferenze? Lasciate perdere CHI fa le cose ma COSA fanno! Ergo la nuova legge elettorale è generalmente giusta. Cambiare piccoli dettagli? Si, se migliora ma non la struttura. E' come un buon software. Si può sempre un po' migliorare ma non stravolgere. Altrimenti è un altro software.
  • Francesco fol (*5) Utente certificato 3 anni fa mostra
    Non sono volgare...è che il ‘Vaffanculo’ è come il nero... si abbina con tutto... E a me il nero piace...quindi vaffanculo...
  • Orazio Salleris.La Spezia 3 anni fa
    Tutti quelli che dicono che il Movimento 5 stelle è diviso in correnti e fazioni sono dei felloni. Tutti quelli che dicono che non c'è democrazia interna sono dei bugiardi. Il nostro Movimento è fatto di cittadini liberi che liberamente decidono. Questo è quello che ci ha ordinato di dire,comunque vada,il Capo.E noi lo ripetiamo,liberamente. Il m5s è libertà e nessuno ne viene estromesso.Almeno finchè si seguono gli ordini impartitici dall'alto.Noi iscritti e simpatizzanti del Movimento 5 stelle siamo diversi dagli altri,perchè quello che ci impongono facciamo finta che sia una nostra convinzione.Viva il m5s,unico Movimento dove gli iscritti sono liberi,ispirandosi agli alunni che imparano le poesiole a memoria.
    • graziano . Utente certificato 3 anni fa
      non come nel pd dove è la base che decide e poi lo discute in parlamento mica come quelli che decidono il tutto nelle sedi di un partito con i due capi e tutti gli altri votano senza sapere neppure di cosa si tratta, vero bischero?
  • Andrea Pirro 3 anni fa
    Amici, in ogni caso la prima cosa da fare è abbattere la babele burocratica creata da decenni di regime partitocratico. Poi si potrà parlare di rinegoziazione del debito pubblico. Anche il sostegno della Cee è subordinato a questo. Che cosa è la babele burocratica? E' quel mostruoso carrozzone di gente garantita (e spesso sfaccendata) sul quale tutti vogliono salire, che si nutre di tasse, soffoca le aziende, e attira nelle sue spire anche coloro che potrebbero fare impresa e creare ricchezza. Andrea Pirro.
  • red tiger 3 anni fa
    Letta non ci venga a raccontare la stratosferica cavolata che il 2013 è stato l' anno della svolta generazionale. E’patetico. Ho fatto qui, ho fatto lì. Non ha fatto un emerito c. Il paese sta sprofondando nella miseria e loro continuano a prenderci per i fondelli oltrechè a rubare. Non è un ricambio politico che risolverà i problemi ma la distruzione del sistema marcio dei partiti fonte del male italiano in primis, poi una revisione completa del nostro sistema pseudodemocratico. Si perché la nostra è una democrazia fittizia, non è vera democrazia. Lo sappiamo tutti ma nessuno come me ha il coraggio di dirlo. Nessuno ha il coraggio di dire che va fatta una rivoluzione. Loro vogliono la pace per mantenere questo sistema marcio di cose. Invece io dico che solo combattendo si ottengono le grandi vittorie. Credono di tenerci buoni anche attraverso le loro tv con la barzelletta che la rivoluzione fa ottenere risultati immediati e non duraturi. Questi politici scherzano con il futuro delle persone e questo non deve essere permesso loro.
  • elia tropeano 3 anni fa
    La miseria per alcuni è alle porte, per altri già in casa. Per la casta è una parola che non appare nel vocabolario.
    • STEFANO A. Utente certificato 3 anni fa
      Come è vero quello che scrivi. Ma intanto le svendite(dismissioni)continuano e noi non ci muoviamo. Dobbiamo individuare gli astensionisti e interrogarli.Almeno questo: dimmi da quando non voti?.
  • Roberto Negrini 3 anni fa
    Amici, spero di poter utilizzare questo appellativo per voi senza problemi. In questo ultimo post c'è qualcosa di drammaticamente sbagliato. Cito testualmente :"Ci si chiede quando a Roma si sveglieranno? " Signore e Signori, Amici, non sono quelli di Roma che si devono svegliare. SIAMO NOI QUELLI CHE SI DEVONO SVEGLIARE. A presto spero R
    • STEFANO A. Utente certificato 3 anni fa
      Sono d'accordo con te stando a quello che noto intorno. Ma come fare? Io faccio così: chiedo ad amici e conoscenti da quanto tempo non hanno votato e senza attendere la risposta aggiungo " la retribuzione che percepiamo oggi - e così le pensioni e altro corrispettivo- è ferma a tanti anni fà e i prezzi sono aumentati di tre volte." Quindi ha inizio un colloquio. Il più delle volte faccio cadere il ragionamento sul sistema monetario privato che ci opprime e quando dico che i nostri governanti sono manovrati dal sistema monetario privato, come spiega il M5S e come è noto, il discorso assume un'alta piega. Il ghiaccio è rotto. Naturalmente questo vale come incitazione a rivedere atteggiamenti rinunciatari. Ti saluto.
    • Paolo Zanchetta 3 anni fa
      Sono anni che tutti i politici/sindacalisti/giornalisti/venditori Folletto ecc. ci dicono che dobbiamo svegliarci. Forse prima ci sta bene una buona dormita..
  • marco beato Utente certificato 3 anni fa
    RIFLESSIONE :...PERCHE' IO, onesto e rispettoso delle leggi e della Costituzione,con la fedina penale immacolata,come tantissimi altri, DEVO ACCETTARE di votare con una legge elettorale, costruita su misura (LORO), da DUE PREGIUDICATI, nel segreto di una stanza del PD ??? PERCHE', 60 MILIONI di Italiani, devono votare con una legge decisa da due ( SOLO DUE ! ), "FIGURI GIA' CONDANNATI PENALMENTE ???....
    • Paolo Zanchetta 3 anni fa
      Mi domando una cosa: se il M5* prendesse il 36% ( e forse non è fantascienza ) VINCE. E' meglio dell' attuale legge, che devi arrivare al 50%. O no?
  • Roberto V. Utente certificato 3 anni fa
    I soldi ai Fondi di garanzia? MA ANCHE NO!! Dopo quanto dettomi dal mio Commercialista e dalla mia Banca ritengo che aver destinato i quasi 2,5 milioni di euro ai F.d.G. sia stato un grosso errore. Le banche continuano a comportarsi come sempre, parole d'ordine: MERITO CREDITIZIO, GARANZIE AGGIUNTIVE, COSTI DI GESTIONE. Dopo 26 anni da Commerciante che ha sempre lavorato coi propri soldi, a parte i leasing per le auto, e 24 anni come cliente della stessa Banca sono rimasto "abbastanza male" nel sapere che anche se garantite dallo Stato, almeno in parte, le banche si comportano comunque, e solo, da strozzini. Invito pertanto i Parlamentari 5 Stelle a non conferire ancora altri soldi nei F.d.G. e, se possibile, a ritirare quelli versati per destinarli diversamente. Penso ai poveri, gli sfrattati, le famiglie che vivono in auto o comunque senza reddito, i pensionati al minimo, i disoccupati, tutti quelli che non arrivano a fine mese, chiunque abbia bisogno di un aiuto economico. Se pensate che non sia possibile distribuire direttamente i soldi ai bisognosi, fatelo tramite Associazioni di volontariato o altri soggetti, l’importante è che siano ONESTI E SERI. Il centro-sinistra per “non fare brutta figura” non ha mai cancellato le leggi-vergogna di Berlusconi e i risultati sono EVIDENTI; se il M5S teme di passare da populista e lascerà gestire i soldi dei propri Parlamentari alle banche, NON FARA’ UNA BELLA FIGURA. Roberto Verdenelli - M5S - Recanati.
  • paoloest21 3 anni fa
    o.t. dal corriere "Lorenzin al Cardarelli: «Sono qui per una visita». L'infermiere: che sintomi accusa? Simpatico fuori programma tra il ministro e l'infermiere che non ha riconosciuto il capo della sanità italiana " io dico che l'ha fatto apposta... :))
  • fracatz 3 anni fa
    ricche cedole? ma che ve sete fumati o bevuti? un 3,8% per un impegno di 10 anni col rischio di rimetterci in caso di necessità e di prevendita. uno0,4 % per un impegno annuale rendimenti al lordo delle tasse e delle commissioni bancarie. Diciamo piuttosto che il poveraccio il padre di famiglia non ha altro modo di collocare i suoi risparmi con i quali non può di certo accedere al mercato immobiliare o mettersi a prestar soldi.
  • randa V Utente certificato 3 anni fa
    Lo stato ( NOI ) regaliamo 7,5 miliardi di euro alle banche e loro ci comprano le Poste ( Non dimentichiamo la cassa depositi e prestiti, con una liquidità di 500 miliardi di euro ) e l'Enav... che menti ragazzi sono dei geni.. Boiccottiamo questo schifo... Viva il M5*****
    • STEFANO A. Utente certificato 3 anni fa
      Mi congratulo per la chiarezza e per la concisione.E' un tema drammatico.Le chiamano dismissioni ma sono le svendite ai potenti del patrimonio comune."La tera è nostra e non si deve toccare"!Ti chiedo di esporre, se ne hai la possibilità, nel tuo linguaggio l'argomento in tutti i suoi passaggi e implicazioni. Grazie.
  • luciano p. Utente certificato 3 anni fa
    le partite di calcio ci sono i reality show pure allora tutto va bene
  • Franco E 3 anni fa
    Il post mi sembra eccessivamente ottimista. Leggo ora la news: gli italiani hanno ridotto di 100kg il consumo di frutta e verdura. Beh, l'articolo è scritto che peggio non si potrebbe: e tuttavia, è soprattutto inutile. Basterebbe che il giornalista alzasse gli occhi, guardasse fuori dalla finestra. Al pomeriggio vado in corso Racconigi: ci sono le signore ed i signori, con un decoroso cappottino, che raccolgono la frutta da terra. I venditori la buttano: loro la raccolgono, gli danno un'occhiata. La imbustano. Una scena del genere 20 anni fa sarebbe stata inconcepibile. 25 anni fa, fantascienza. 30 anni fa, avrebbe richiamato le troupe del TG regionale. Oggi nessuno se ne preoccupa, meno di tutti Fassino. E prima di lui, se ne sbatteva Chiamparino. Hanno altro da pensare, loro: scopro oggi, intervistato da una signora in un parco, che Torino è Capitale dello Sport del 2015. Se tra le discipline olimpiche ci fosse la raccolta di frutta al mercato, vinceremmo oro, argento e anche bronzo. Viva lo sport !
    • STEFANO A. Utente certificato 3 anni fa
      Quello che scrivi è toccante.Ed io penso ai milioni di "fortunati" lavoratori monoreddito con salario inferiore a 900 euro al mese.Molti hanno perso qualsiasi speranza per sè e per i figli.Tacciono.Non reagiscono più perchè temono che possa andare peggio.Oggi ho appreso che i 20 dipendenti di una ditta sono stati invitati ad andare alla CGIL del posto in un'ora stabilita per sottoscrivere un contratto di solidarietà di cui ignorano le clausole. Dovevano cioè sottoscrivere spontaneamente che accettavano di entrare nel regno dei poveri.Nel post la affermazione che il governo è eterodiretto da Draghi non va sottovalutata. Vuol dire che il sistema monetario privato ha in pugno le istituzioni italiane ed europee. La lotta quindi cambia livello. Di fronte abbiamo direttamente un esercito con armi micidiali. E' la carta moneta privata che il Papa dimissionato chiamò un mostro a tre teste perdendo la sua.L'uscita dall'eurozona non ha senso se non abbiamo una alternativa praticabile in senso antiprivatistico.La lotta contro le attuali svendite deve essere esemplare e coinvolgente, tanto per incominciare.Adesso il movimento è cresciuto ed ha grossi calibri ormai.
    • Mario S. Utente certificato 3 anni fa
      a Roma ci sono scene simili. Idem a Milano, ma tanto c'è l'expo, quindi tutti a dire che va tutto alla grande.
  • Enrico Pesce 3 anni fa
    Dopo una così chiara analisi e tutti i discorsi fatti sin qui, perché ancora tanta timidezza del M5S sul tema dell'euro? Scrivete, riportate... ma non traete la conclusione ovvia che ne consegue. Perché?
  • David 3 anni fa
    Ce ne fossero di attivisti come Jean Sebastien, Beppe.....! Facci fare la votazione sul blog riguardo all'euro e poi facciamo vera informazione agli italiani: vedrai che sorprese...! Non tergiversiamo più su questo argomento, per favore, oppure avremo anche noi sulla coscienza qualche persona che si suicida.
  • Paolo Rivera Utente certificato 3 anni fa
    E..INTANTO DUSTIN HOFFMAN non sbaglia un film « ...poi potremmo studiare il modo per viver senza lavorare...studiare l'ora per andare al mare...decidere per chi votare... » http://it.wikipedia.org/wiki/Luca_Carboni
  • giovanni d. Utente certificato 3 anni fa
    IL PRIMO PROBLEMA DA AFFRONTARE E' LA CORRETTEZZA E LA CAPILLARITA' DELL'INFORMAZIONE. L'INFORMAZIONE ASSOGGETTATA AI PADRONI DEL VAPORE SPOSTERA' IN TEMPI TROPPO LUNGHI OGNI POSSIBILE RISPOSTA. Qualcuno vuole scommettere quindi che non avremo mai un servizio pubblico degno di questo nome finché UNO SOLO di questi soggetti sarà al potere? SAPPIAMO TUTTI CHE IN ITALIA NON AVREMO MAI DAL SERVIZIO PUBBLICO L'ONESTA'E LA CORRETTEZZA NELL'INFORMAZIONE FINO A QUANDO PERMETTEREMO DI RESTARE UN MINUTO DI PIU' AL SUO POSTO UN PRESIDENTE ILLEGITTIMO, VERO CAPO DI UN GOVERNO ILLEGITTIMO, A SUA VOLTA SUPPORTATO DA UN PARLAMENTO ILLEGITTIMO CHE E' DIRETTA ESPRESSIONE DELLA DELINQUENZA ITALIANA ED INTERNAZIONALE ORGANIZZATA IN PARTITI. DOBBIAMO RIAPPROPRIARCI FISICAMENTE DELLE NOSTRE ISTITUZIONI E DEL NOSTRO TERRITORIO. DOBBIAMO ACCETTARE I RISCHI CHE COMPORTA IL TENTATIVO DI LIBERARLI. "IMPEACHMENT" è un termine inglese che non ci appartiene perché diverse sono le condizioni in cui versa democrazia italiana. Lasceremo poi alla Storia il compito di trovare il termine per definire quello che saremo stati capaci di fare. A ROMA! LE FUTURE ZONE ROSSE DOBBIAMO STABILIRLE NOI! SARANNO LE NOSTRE ZONE ROSSE. SARANNO ISTITUZIONI NELLE QUALI NON POTRA' PIU' STARE CHI CI HA COSTRETTO A TUTTA QUESTA SOFFERENZA. W IL M5S Coraggio Ragazzi/e GRAZIE BEPPE
  • lorenzo ciccarone 3 anni fa
    chi investe sul debito Italiano è sicuro di non rimetterci: oltre alle tasse ed ai patrimoni degli italiani, fanno fede sul deposito aureo Italiano. cè da stare molto attenti alle azioni di chi ci governa.
  • Umberto Fiordispino Utente certificato 3 anni fa
    Se le proporzioni valgono per le percentuali di inflazione e spread valgono anche per il seguito: L'adozione della moneta nazionale ci metterebbe in grado di esportare con meccanismi molto più vantaggiosi. Ovviamente nazionalizzando la banca d'Italia e con un valore basso della Lira. In seguito, con una giusta scelta anche ambientale basata sulla produzione di energia da fonti rinnovabili, accompagnata dall'efficientamento degli immobili ed alla mobilità elettrica; potremmo ottenere un saldo energetico positivo. Non capisco perché, se lo fa la germania è giusto e se lo facciamo noi dovrebbe essere sbagliato! Azzerando le spese legate alle operazioni militari e altri sprechi del genere, stampando denaro fuori riserva per una iniziale spinta interna, potremmo mettere su una veloce ripresa economica indirizzata all'azzeramento del debito per poi riassorbire l'emissione primaria. In breve, questa scelta, ci porterebbe a diventare un target per gli investitori di tutto il mondo. Pertanto: andiamo a spiegare, senza aver paura che i nostri connazionali non comprendano che il "made in Italy" lo comprano perché è MADE IN ITALY e non perchè noi dobbiamo comprare altro. Spieghiamo anche gli altri reali benefici e torniamo alla sovranità monetaria.
    • STEFANO A. Utente certificato 3 anni fa
      Condivido quello che scrivi e mi congratulo per la chiarezza. Ma bisogna far presto prima che ci svendano.L'adozione di una moneta nazionale e la nazionalizzazione della banca emittente non è incompatibile con la permanenza nell'eurozona o quantomeno nella Unione europea.La quotazione della nuova moneta non è necessario che si allontani subito dalla quotazione dell'euro. E' da ritenere che la disponibilità della nuova moneta, riattivando la nostra economia, ci consenta di effettuare scambi internazionali convenienti per le esportazioni.E' ovvio che questa casta politica eterodiretta si opporrà con tutti i mezzi a questo progetto e poi lo ostacolerà. Occorre quindi che il progetto si approntato al più presto e divulgato.Ritengo inadeguato, poco convincente ed avventuroso l'iter intrapreso dalla TV LA7.Sono a disposizione.
    • Umberto Fiordispino Utente certificato 3 anni fa
      Sono bene informato sui costi dell'energia da fonti non fossili. NON costano di più e rendono per decine di anni. Alla fine costano quasi niente ed hanno il vantaggio di non inquinare. 2) Gli over 50, quando gli dai l'informazione e gli incentivi, vedi come "capiscono"! 3) Le auto elettriche sono più efficienti, le batterie durano più di 4 anni e non le devi cambiare o buttare perché parte di un sistema di noleggio che con un mercato in espansione diverrebbe ogni giorno più conveniente. 4) Non mi servono milioni di nuovi televisori, mi serve una televisione che faccia il suo mestiere! Poi il televisore me lo compro con gli euro che guadagnerò con l'esportazione che aumenterà per la competitività dei prezzi. Certo che ne comprerò di meno, ma potrò almeno comprare con sicurezza le banane! L'economia "dettata" dai modelli consumistici ha tirato nel vortice un bel pò di italiani, ma possiamo ancora... pensare differente?
    • Paolo Zanchetta 3 anni fa
      Guarda che l'energia “verde” (solare, eolico ecc) costa molto e non è conveniente. Efficentamento degli immobili... ma dove vivi? La maggior parte degli italiani è over 50 anni, e non ha voglia di modificare la casa. Mobilità elettrica.. Sono i tram e le metropolitane? Spero che non includa anche le auto, che non sono efficienti per problemi di batterie ( costo e dopo un tot di ricariche bisogna buttar via la batteria) Quando ci sarà la lira, gli stati esteri se ne fregheranno della lira, ma vorranno essere pagati in dollari o euro. Pensa, tu vorresti essere pagato in soldi argentini ( Peso ) se vendi una macchina industriale, che tutto all' improvviso si svaluta del 10% in un giorno? Tu se hai bisogno di un TV o di un PC o di una banana, non compri il MADY IN ITALY. L'unica alternativa è fare protezionismo..
  • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 3 anni fa
    IL GRANDE BLUFF. Dati, percentuali, spread, debito/PIL, deflazione. Il vero bluff sta nel fatto che la gente comune non ci capisce una mazza, la gente capisce solo quando, non ha più niente da spendere! E' da quando hanno inventato il mercato finanziario finto che funziona così. Oggi in Italia abbiamo due tipi emergenze. 1) Di natura politica. 2) Di natura pratica. La prima problematica è essenziale, perchè se non togliamo questa feccia dai posti di comando, qualunque buona azione potrebbe essere da loro stessi vanificata. Il M5S è nato proprio per questo, e meno male, pensate senza! La seconda problematica è quella spicciola, senza numeri e percentuali, non s'arriva a fine mese, ma manco a metà! Perchè non abbiamo un piano B di sopravvivenza? Reddito minimo garantito ok, ma mi sembra che con i nostri numeri in Parlamento poco ci sia da fare, i compagnucci non lo votano! Fino a giorni migliori, che facciamo? Aspettiamo la manna dal cielo, a caro prezzo, o ci mettiamo in gioco anche da punto di vista lavorativo? IL LAVORO CE LO DOBBIAMO REINVENTARE DA SOLI(parafrasando Grillo), APPUNTO BEPPE, INVENTIAMO! Civic Company Comunali, non ci manca di certo la mano d'opera! Tutti in una banca e dettiamo noi le condizioni, una piccola ce la potremmo anche comprare. I lavori per la pubblica amministrazione li facciamo noi, a prezzi "reali" di mercato e facendo lavorare i disoccupati del posto. Aziende agricole, fotovoltaico, eolico, auto elettriche, riciclaggio di rifiuti, possiamo fare di tutto! LA RETE NON È UN BICICLETTA PER PEDALARE, È UNA FERRARI PER CONDIVIDERE ESPERIENZE E CAPACITÀ. La rete la puoi usare per ammazzarti di seghe su youporn e facesbuk, o per migliorare questo caxxo di mondo! Sta a noi se pedalare o girare la chiave. Arrivederci e grazie. Nando da Roma. Due studi legali abbiamo Beppe, manco uno 5 Stelle, boh?
  • alvise fossa 3 anni fa
    aCIAO BEPPE, SEMPREE DI PIU' ED INSORABILMENTE VERSO IL COLLASSO ECONOMICO,GRAZIE PARTITI,GRAZIE PARTITI ALVISE
  • Soluzioni credibili? Manco per le balle... 3 anni fa
    Ripetete da anni le stesse cose trite e ritrite che altri blogger (da Stefano Bassi ad Andrea Mazzalai passando per Maurizio Blondet e arrivando a Giovanni Zibordi e altri ancora) scrivono ormai da decenni, ma come loro, non date nessuna soluzione concreta, forte, credibile e duratura per contrastare il terrorismo finanziario. Vi barcamenate tra un euro si, euro no, euro forse, ma anche no ed un reddito di cittadinanza con tanti se e tanti ma e altre amenità. I punti del programma per l'Europa sembrano copiati paro paro dal programma di Giulio Tremonti che avete preso per il culo per anni. Che fantasia....Fate filosofia a buon mercato mentre le mafie finanziarie internazionali pestano duro e ammazzano miglia di famiglie. Siete in grado di tenere testa a questi delinquenti oppure no? Come? O volete fare i blogger? Guardate che loro almeno non pretendono i voti. Qui non si tratta di rinunciare all'auto blu o al caffè pagato al bar. Vi è chiaro? Sembra proprio di no...
    • Giorgio J. Utente certificato 3 anni fa
      Stampare moneta a uffa... fa paura, Anche per il reddito di cittadinanza si cerca la copertura.
  • Giorgio J. Utente certificato 3 anni fa
    Il Dott. [nome rimosso per privacy] fa conferenze in giro per i meet up, è un'informazione di parte. I nostri simpatizzanti hanno un'informazione parziale e senza dibattito, Si sta speculando sulla loro ignoranza e questo non è concedibile a chiunque.
  • Graziano Priotto Utente certificato 3 anni fa
    Chi non capisce o fa finta di non capire... In svariati commenti si lamenta la complessitá del discorso, le cifre, qualcuno contesta addirittura i confronti fra Italia e Germania in materia di costo del denaro. Qui è l'uso scorretto del concetto di "spread" che induce confusione. In borsa lo "spread è la differenza fra prezzo di domanda e di offerta, (bid–ask or buy–sell spread), cioé una misura della liquidità di un determinato titolo. Quello che si legge nel blog di Grillo non ha nulla a che vedere con il vero concetto di "spread" (cosí come è stato falsato ed introdotto appositamente dalla stampa di regime nel linguaggio quotidiano affinché la gente non capisca). Si tratta semplicemente del calcolo fra costo reale e non nominale del prestito. Giustamente se si fa un confronto fra costo del denaro in Paesi diversi si deve fare col valore reale e no nominale, altrimenti si confrontano pere con mele. Il costo reale del prestito è dato dalla differenza fra interesse pagato ed inflazione. E siccome l'inflazione è diversa ad es. fra Italia e Germania, si deve calcolare prima il rispettivo interesse netto o reale per poter fare un confronto lecito. L'errore è appunto di chiamare "spread" ciò che spread non è... e sarebbe ora di finirla di usare termini inglesi, ed usare i termini italiani: e chiamiamo allora invece di "Spread" differenza di costo effettivo del prestito. E se il costo del denaro in Germania è più basso, ciò dipende soltanto dal fatto che i titoli di Stato italiani sono stimati (es. da StandardPoor) meno sicuri di quelli tedeschi. Il risparmio dello Stato tedesco (anch'esso dovuto alle valutazioni delle agenzie) sui prestiti è dunque null'altro che la controparte esatta del maggior costo dei titoli italiani. Il rischio dei prestiti dipende dall'indebitamento statale ma anche dall'andamento dell'economia, e le valutazioni delle agenzie di "rating" sono discutibili e non disinteressate, come abbiamo visto col caso Lemann
  • vincenzo matteucci 3 anni fa
    Oltre a questo "Grande Bluf", c'è anche una "Grande Verità" !!! Ed è quella relativa al fatto che questi Governi e questi partiti della "partitocrazia", lasciano "massacrare" i semplici Cittadini, oberati da continue "imposizioni fiscali" NAZIONALI, REGIONALI e COMUNALI, ma NON FANNO nulla per RECUPERARE i 98 MILIARDI di euro che dieci concessionarie delle slot-machine DOVEVANO allo Stato dal 2007, dopo un accertamento della Guardia di Finanza, richiesto dalla Corte dei Conti. Mentre i semplici Cittadini sono sempre più POVERI, il comparto dei Giochi è in pieno boom economico ( terzo fatturato italiano !! ed ha aperto e continua ad aprire MIGLIAIA di "sale giochi", continuando a "rovinare" MIGLIAIA di famiglie, con il dilagare dell'usura e numerosi casi di suicidio. Si aumentano le tasse, DIRETTE ed INDIRETTE, ai Cittadini, con relativi "pignoramenti-sequestri", ma non si pensa di fare un "prelievo forzoso" del 20-30% al comparto dei Giochi, che permetterebbe di incassare subito una notevole somma da destinare al "reddito di Cittadinanza", abolizione della "mini.ICI", ecc..... Veramente NON SI COMPRENDE perché non si prendono i soldi di "tasse straordinarie" dove si ha il "maggiore sviluppo economico" !!!!!!
  • ChiaraLuce C. Utente certificato 3 anni fa
    Draghi ci esorta alla beneficenza:aiuti pubblici alle Banche deboli. Ecco perché bisogna tagliare i fondi per la sanità,i disabili, la scuola, l'occupazione ed il reddito di cittadinanza... "..potrebbe ben accadere che alcune banche risultino deboli, con necessità di capitali... dovrebbero sopportare da sole parte delle perdite e poi avrebbero accesso ad aiuti pubblici e ogni governo è impegnato ad assicurare questo aiuto"(wallstreetitalia) La maggior parte della gente potrebbe benissimo vivere senza Banche, ma non senza sussidi sanitari o assegni di disoccupazione.CHI DECIDE la PRIORITA'? Fuori i Banksters dal Palazzo!
    • ChiaraLuce C. Utente certificato 3 anni fa
      Quante manine rosse!C'è chi AMA le banche!
    • paoloest21 3 anni fa
      chiara, la droga più potente ha fatto i suoi danni. la tivvù ,intendo... le menti son sopite..
    • ChiaraLuce C. Utente certificato 3 anni fa
      Pà,è mai possibile che 3/4 degli Italiani s'è fatto gregge al pascolo della Bce?
    • paoloest21 3 anni fa
      chiara, un applauso! il draghetto a casa a far lavori socialmente utili e a scrivere cento volte al giorno : mi pento! :)
  • Franco Paganelli Utente certificato 3 anni fa
    Come far comrendere queste informazioni a mio padre o a mio nonno che hanno la quinta elementare,parlano in dialetto,hanno lavorato tutta la loro vita e pensano che la televisione sia la veritá? Abbiamo bisogno di un governo a 5 stelle, é l'unica speranza
  • Daniela M. Utente certificato 3 anni fa
    Tommaso Lorusso 14:33 chiede: - Non capisco la precisazione in fondo all'articolo. Spiegazioni. Grazie Se è un attivista perché non può parlare per il movimento? - ------------------------------------------------------------------ Tommaso, la spiegazione mi sembrerebbe ovvia: perchè "l' Attivista M5S e blogger" può parlare con la valenza di "uno che vale uno" come ogni attivista e bloggher è normale che parli. La precisazione nel post specifica solo il fatto che non è stato incaricato dal m5s di fare da portavoce dell'intero Movimento. Ciao, ^__^
  • ENZO D. Utente certificato 3 anni fa
    OT.....STAFF del BLOG prima di commentare l'OTTIMO POST,vorrei far presente alcune situazioni poco piacevoli del BLOG... 1) abbiamo iniziato TANTI ANNI FA',senza PUBBLICITA' sul BLOG... capisco che servono soldi per i costi di gestione... ma mettere delle PUBBLICITA' ASSURDE come FARE SOLDI con la BORSA e il FOREX... o trasferire i SOLDI all'ESTERO, e via discorrendo,sicuramente non da una buona impressiome a chi si avvicina la prima volta al M5S... BISOGNA SELEZIONARE le PUBBLICITA' sul BLOG... altrimenti mettiamoci pure i siti di ESCORT e i PORNO e siamo a posto... 2) bisognerebbe rimettere i COMENTI piu' VOTATI... perchè in passato erano il SUNTO delle PROPOSTE e DISCUSSIONI sul BLOG... parliamo di quando si facevano 5.000 comenti al giorno per POST... certo le cose sono CAMBIATE.. il M5S è NATO,CRESCIUTO e tende verso una INDIPENDENZA dal BLOG e dai COMMENTI e PROPOSTE... è vero che esiste una SEZIONE per le PROPOSTE SOLO per gli ISCRITTI CERTIFICATI... ma allora, perchè COMMENTIAMO ancora i POST se non serve a NIENTE??
    • ENZO D. Utente certificato 3 anni fa
      ciao a tutti... il discorso era sul cercare di SELEZIONARE il TIPO di PUBBLICITA'... e sui COMMENTI, e se servono ancora per la CRESCITA delle IDEE per il M5S,o sono fini a se stessi.. perchè se non servono a NIENTE, sarebbe INUTILE continuare a COMMENTARE.. grazie per le risposte.
    • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 3 anni fa
      Enzo ciao, le pubblicità in rete non le puoi scegliere, arrivano calate dai motori di ricerca.
    • Giovanni Salsa Utente certificato 3 anni fa
      Con Chrome e AdBlock non vedo manco una pubblicità
    • Daniela M. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Enzo, non so a te, ma a me serve... e infatti sono qui a leggere e commentare! ^__^
    • Giorgio J. Utente certificato 3 anni fa
      perchè se non commentiamo nessun'altro è in grado di farlo al posto nostro
    • paoloest21 3 anni fa
      no! che farei senza il blog di grillo? :)))
  • ivano cerrito 3 anni fa
    I nostri politici sono nelle mani dei poteri finanziari internazionali,lo si evince dalla loro arroganza nelle scellerate decisioni prese contro la comunità.Dovrebbe essere chiaro a tutti che restando a guardare finiremo male,naturalmente solo noi, loro i politici, a noi noti continueranno a gozzovigliare alla faccia dei fessi.Tra breve,(speriamo)avremo una possibilità, sfruttiamola.Mi rivolgo principalmente ai miei coetanei persone anziane,documentatevi, svegliatevi,essere manipolati è da stupidi,non siate complici di questi criminali.In Italia oggi abbiamo la fortuna di avere un movimento non violento che parla il nostro linguaggio, diamogli fiducia, proviamolo, cosa ci costa, potrebbe essere la nostra unica speranza.
  • marco beato Utente certificato 3 anni fa
    OGGI 25/01/2014, ALLE ORE 15.30, su SKY TG 24, un PALLONE GONFIATO, PIENO DI SE', e spalleggiato da un servo di SKY, un certo Editorialista di Messaggero e Mattino : PAOLO GRALDI, ha sbavato veleno puro sul M5S. Ovvero : Beppe Grillo è un comico, quindi è uno scemo. E' una badante di un gruppo di deficienti, e, non un garante. Il M5S è un gruppo di imbecilli guidati da due guru imbecilli. Beppe Grillo, racconta cretinate e, il suo gruppetto di cretini, ci crede.Il M5S si sta spaccando a metà, LUI NE HA LE PROVE,..... e, sta diventando un partitino di pochi cretini. PAOLO GRALDI, ha affermato tutto questo, con il "fiancheggiamento", completo di un "giornalista?" di SKY TG 24...Questa è l'informazione che abbiamo. Spero che BEPPE GRILLO tuteli se stesso, Casaleggio e tutti noi. Perché siamo stati offesi a morte. Continuano ad offenderci ed a travisare la realtà ogni giorno , circa il M5S. Forse perché sanno che non partono querele, tutele legali di vario genere ecc.ecc. dal nostro Movimento ?....
  • Giorgio J. Utente certificato 3 anni fa
    è tutto vostro registrato qui: http://www.ustream.tv/recorded/39522158
  • Giorgio J. Utente certificato 3 anni fa
    questo Dott. [nome rimosso per privacy] del ps afferma che il debito pubblico rappresenta il credito dei cittadini in termini di servizi da erogare. In giappone i cittadini sono ricchi perchè hanno il debito pubblico n.1 al mondo, in africa poveri perchè hanno debiti pubblici ridotti. In Giappone tuttavia sono anche più produttivi e bravi in tanti settori, in africa meno. In Italia, se per i dipendenti pubblici lo scambio servizi/retribuzioni è una partita di giro lo stesso non si può dire per il settore privato che paga ogni servizio che richiede con le tasse (termine corretto, la tassa remunera un servizio a richiesta, le imposte non sono correlate a un servizio specifico) o con i ticket sanitari. In Giappone il 90% della popolazione ha una polizza assicurativa sanitaria che è obbligatoria sul modello americano anche se un 10% circa della popolazione ne è priva. In sintesi, un economista a favore dell'uscita dall'euro che estrapola i migliori casi in europa (danimarca ad esempio) ma ignora volutamente i disastri monetari nel mondo che ci sono anche più affini come retroterra culturale. In perfetta sintonia con chi ragiona in termini macroeconomici completamente svincolato dalle riserve aurifere e di valuta di un paese. E non sono i Tedeschi.
  • orlando g. Utente certificato 3 anni fa
    Secondo Chomsky, a dettare l'agenda politica, in Europa come in America, sarebbero dunque gli interessi particolari dei grandi gruppi finanziari e delle banche. Tra i loro obiettivi principali, la distruzione di quel welfare state che è stata una delle principali conquiste europee del dopoguerra. "Il concetto lo ha sintetizzato bene Draghi in un'intervista recente, in cui ha dichiarato che il contratto sociale ormai è morto", ha raccontato Chomsky: "Questo vuol dire che la politica ormai serve solo ad arricchire i banchieri".
    • Daniela M. Utente certificato 3 anni fa
      Orlando, questa è la realtà. La sfida***** è vedere se e come si riesce ad uscire da questa realtà-incubo. *__*
  • orlando g. Utente certificato 3 anni fa
    IL VERBO DI CHOMSKY: “STIAMO ANDANDO VERSO LA PLUTOCRAZIA, IN ITALIA LA DEMOCRAZIA È MORTA CON IL GOVERNO MONTI. I NEW MEDIA RISCHIANO DI DARE UNA VISIONE UNICA DEL MONDO” Il politologo a Roma: “In Europa si va verso la distruzione delle democrazie, perché sono decise dai burocrati e dirigenti non eletti da Bruxelles” - “Sul ‘New York Times’ trovi opinioni diverse, ma spesso i nuovi media portano a una visione più ristretta del mondo, perché le persone sono attratte dai mezzi che esprimono la loro stessa concezione” ma quando quegli italiani che votano ancora piddi si renderanno conto che il loro partito si è venduto completamente alla finanza e accettato i dogmi della politica di dx mettendo in mutande nel giro di 10 anni una nazione e distruggendo intere classi sociali. renzi è il clone del berlusconi più becero infatti si trova in PERFETTA SINTONIA. e intanto l'italia cade nella dittatura della europa fascista
  • Francesco fol (*5) Utente certificato 3 anni fa mostra
    STAFF. Est cosa bona si annate dalo mago merlino che fa l'incantesimo pe differenziar li cloni dall'orrigginali. La formula est (ma no lo Paolo nèh): " unzipa unziponi differnzia li nck boni da quelli deli cloni! " ... facenno arrotear la bacchetta immagichita dalo basso verso lo alto .. Lo facite sto servizio? gratie.
  • Franco F. Utente certificato 3 anni fa
    L'inesorabile parabola discendente della sinistra italiana. DA BERLINGUER A... RENZI! (sigh! e sob!)
    • Daniela M. Utente certificato 3 anni fa
      "ha"..pardon ^__^
    • Daniela M. Utente certificato 3 anni fa
      cinicamente...si potrebbe dire che tutto a un prezzo. Non volendo essere cinica...non so trovare altra spiegazione. :(
    • Spartaco II° () Utente certificato 3 anni fa
      Anch'io non avrei mai e poi mai immaginato che un così glorioso partito potesse finire nelle mani di gente così e fare questa miseranda fine. Che peccato. Davvero!
  • Marco Rossi PG Utente certificato 3 anni fa
    Ho presentato una proposta per un nuovo tipo di Reddito di Cittadinanza che non costerebbe niente, rilancerebbe l'economia, il consumo, l'occupazione e la dignità di essere umani ed italiani. È semplice, facile e rapido, basta volerlo, è solo questione di capacità e volontà politica. Ne stiamo discutendo sul forum del M5S, dategli un'occhiata http://www.beppegrillo.it/listeciviche/forum/2014/01/reddito-di-cittadinanza-una-proposta-diversa.html
  • Gab Riele Utente certificato 3 anni fa
    non conosco la finanza come ragiona.. non capisco nemmeno come il nostro Governo o la Casta ragiona. Cioe' mi spiego e mi immedesimo in Letta o Renzi o Berl e compagna bella... i miei sudditi e i miei tassati sono incavolati neri perche' non hanno piu' niente, qualcuno ha ancora la pensione e uno stipendio pubblico e adesso dovro' intervenire su questi come in Grecia.. ma forse se tiro troppo la cinghia con le tasse qui succede una rivoluzione e poi noi Casta non potremmo piu' beneficiare di tutto il nostro avere.. e per questo mi chiedo e vi chiedo di immedisarvi in loro.. ma se ne accorgono che prima o poi andremo a prenderli sottocasa perche' saremmo davvero senza un pezzo di pane.. cioe' non sanno nemmeno fare i loro porchi interessi! e' tutto un nosense... arricchiamo le banche e il sign Draghi l'Europa e poi questi con i loro soldoni e privilegi cosa ci fanno se hanno milioni di persone contro? noi siamo moltiiiii di piu' di questi benemalestanti.. ricordatevelo non tirate ancora la cinghia e per esempio vi porto qualche nome del tipo Gheddaffi e Mubarak
    • Luca Veronese 3 anni fa
      Se lo permettono perché ci sono ancora un branco di imbecilli, circa i 2/3 del paese, che continuano a votarli come se niente fosse credendo alla TV che demonizza il M5S, Grillo e Casaleggio. Ma è inevitabile che anche se lentamente, il M5S raggiungerà la massa critica per cui questa informazione dovrà mollare la presa ed allora tutto il castello di carte cadrà. Le elezioni europee sono il banco di prova di quanto siamo lontani dalla meta.
  • Daniela M. Utente certificato 3 anni fa
    IL GRANDE BLUFF del Potere Finanziario "E’ il più grosso trasferimento di ricchezza dalle famiglie alla finanza che il nostro Paese abbia mai visto". A tal proposito ripropongo l'articolo già segnalato da Monica, http://www.disinformazione.it/paola_musu.htm una interessante riflessione, che si conclude con queste parole: "Io non sono antieuropeista, io SONO EUROPEISTA, ma l’Europa che ho in mente è quella di Adenauer, Schumann, De Gasperi: cooperazione tra Stati nella piena salvaguardia e rispetto degli Stati, dei loro popoli e della loro sovranità. Questa è Europa, non populismo! E nel nome e nel rispetto dell’identità di quei Popoli e del Popolo Italiano, citando il verso dell’Inno nazionale concludo: CHE L’ITALIA SIA DESTA! ^__^
  • john buatti 3 anni fa
    Non scordate che quando lo PsicoNano era al governo e ci diceva che la crisi non esisteva e che i ristoranti erano pieni e che l'Italia avrebbe resistito grazie ai risparmi degli italiani lui lo Psiconano approvò la legge per rifinanziare le Banche "anche la sua Banca Mediolanum" perché erano essenziali per il credito alle aziende...ma sappiamo tutti che oggi nessuno riesce a farsi dare finanziamenti per nessun progetto e che i soldi per rifinanziare le banche le banche li hanno usati per comprarsi i loro titoli e i loro debiti! neanche l'ombra di un prestito ai cittadini si è visto dopo questi rifinanziamenti delle Banche!! Lo PicoNano allestì persino un fondo per le Banche dicendo che se servivano erano li per emergenze mentre il cittadino e l'industria moriva di debiti e tasse! Ricordo che il piu grande detentore di debito pubblico sono le banche con piu del 40% su circa 2-Miliardi di debito che non ripagano...anzi vengono rifinanziati e nessuno chiede alle banche dove li mettono.. insomma non rendono conto a nessuno mentre il PD con Alfano e Berlusca prima impongono ed imponevano tasse ai cittadini, che detengono solo il 10% del debito, per risanare il debito fatto dalle Banche. I cittadini vengono tartassati con tasse sulle case sudate con una vita di risparmi per una sicurezza sociale ma nessuno rifinanzia il cittadino che è l'unico che cerca di ripagare i suoi debiti ma che si deve incollare anche i debiti fatti dalle Banche istituzioni ecc! Soffocato il cittadino nessuna tassa o riforma riuscirà a risanare l'economia! Se non hai soldi in tasca non spendi...se non spendi il ristorante il negozio di scarpe la concessionaria l'immobiliare ecc non vendono, se non vendono non pagano neanche le tasse..se non pagano tasse il governo non riceve soldi per stanziare servizi per i cittadini .. Il sistema crolla se il cittadino non ha soldi da spendere e di conseguenza stimolare la domanda interna! Paghe più alte e meno tasse o non riparte Niente!
  • Giacomo Fauser Utente certificato 3 anni fa mostra
    Il sindaco di sinistra paga le bollette ai rom Il Comune di Vicenza paga le bollette insolute di famiglie nomadi. Piccola inesattezza: NOI paghiamo le bollette ai Rom. Questo sindaco, come molti altri del suo stampo, gestisce in modo del tutto arbitrario il denaro pubblico. Se è tanto generoso, lo faccia di tasca sua o con i soldi del suo partito. ******************* Roma: OPERAZIONE DELLE FIAMME GIALLE Il «tesoretto» dei falsi poveri rom Sequestrati beni e gioielli per 2 milioni Grazie alle false attestazioni di indigenza, fruivano di alloggi e utenze a carico del Comune, senza dover pagare nulla ******************* Italiani : pppppppppppppppppppppppppprrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr somari italiani!!!! lavorate pagate e muti!!! che paes de ciula che siamo diventati per la presenza di idioti sinistri onlus finte e buonistume ideologico cretino!!! Avete odiato così tanto la Lega ed ecco i primi risultati!!!!
  • Alessandro Dazzi 3 anni fa
    Chissà perché credono che dicendo che fanno le riforme gli italiani siano contenti... Non penso che nessun italiano voglia la riforma... Vogliono il lavoro e meno tasse e meno corruzione ... Vedremo
  • Giacomo Fauser Utente certificato 3 anni fa mostra
    Stamattina una ragazza del West Bengala, nell'India orentale, è stata stuprata da più di tredici uomini come punizione per essere stata sorpresa con un ragazzo di un altro villaggio. I due erano stati trovati in atteggiamento amoroso, e dopo essere stati trattenuti, sono stati invitati a pagare una multa di 25000 rupie - circa 300 euro -. Non disponendo della cifra, il consiglio ha optato per una punizione più corporale, incaricando gli uncle - così si chiamano i membri del villaggio più stretti - di compiere uno stupro di gruppo. Dopo la violenza la ragazza è tornata a casa dei genitori, che inorriditi dalla vicenda hanno portato la figlia all'ospedale per accertamenti. La giovane donna, dopo aver ricevuto le cure, con estremo coraggio ha subito denunciato l'accaduto, che ha portato all'arresto dei tredici colpevoli. Non è la prima volta che le cronache riportano storie del genere. Tempo fa una ragazza di Birbhum, per espiare la "colpa" di essersi innamorata di un ragazzo di un'altra tribù, è stata costretta a sfilare nuda per la strada. Un'altra adolescente è stata stuprata da un branco di ragazzi due volte e poi bruciata viva nella periferia di Calcutta. pensare che ci sono degli animali tipo sinistri e grilli che farebbero carte false pur di importare a gratis ste bestie in italia per via di quell'idiota ideologia del siamo tutti fratelli!!!
  • Emilio Odescalchi 3 anni fa
    sostengo da anni che va applicato il secondo principio della termodinamica (Carnot), ai sistemi economici, che poi è il concetto Serbatoio superiore-serbatoio inferiore.Per facilitare, se innaffi il giardino con una canna bucata, anche se la pressione iniziale è ottima, all'irrigatore arriva poco. Il buco numero 1 è il costo della politica, incluso il COSTO DELLA CORRUZIONE DIFFUSA E CAPILLARE!. In un paese dove si commercia in prenotazioni per accedere ai servizi, il bigliettino del super o delle poste, la vita è finita. Se la vita civile è finita è finita l'economi ed altre palle. Come se l'Entropia di sistema andasse a infinito, ovvero...= Fine del sistema.
  • Giacomo Fauser Utente certificato 3 anni fa mostra
    Ieri l’aula della Camera ha ripreso l’esame del decreto sull’emergenza ambientale nella cosiddetta Terra dei fuochi. Durissima l’opposizione della Lega Nord. «Come sempre in questo paese chi paga le tasse e si comporta onestamente viene penalizzato, mentre chi non rispetta le leggi viene aiutato e sostenuto dallo Stato. E’ incredibile che nel provvedimento sulla Terra dei Fuochi sia previsto che le risorse destinate per la bonifica vengano integrate tramite i fondi strutturali europei fino al 2020. Una pioggia di soldi di cui non si conosce l'importo che altro non sono che il solito assistenzialismo nei confronti del Sud. Una vergogna inaccettabile, aggravata dal momento di crisi che sta attraversando il Paese e dal fatto che al Nord ci sono territori che aspettano di essere bonificati da più di quarant'anni». Secondo Massimiliano Fedriga «è un assolutamente inutile che i deputati a cinque stelle incontrino gli imprenditori del Nord e poi li pugnalino alle spalle in Aula votando regalie al mezzogiorno. E' una vergogna che i fondi europei vengano usati per le bonifiche del solo Sud, come se i cittadini del Nord non meritassero di vivere in un ambiente salubre». «Se ci accusano di tutelare i soli interessi del Nord allora rispondiamo chiedendo come mai loro, pur rappresentando, a differenza nostra, cittadini provenienti da tutto il Paese, si ostinino a difendere le istanze di due sole regioni che, per giunta, sono una macchina da spreco», ha concluso Fedriga. ripeto per i grillini che casulamente non sono riusciti a leggere: Secondo Massimiliano Fedriga «è un assolutamente inutile che i deputati a cinque stelle incontrino gli imprenditori del Nord e poi li pugnalino alle spalle in Aula votando regalie al mezzogiorno. E' una vergogna che i fondi europei vengano usati per le bonifiche del solo Sud, come se i cittadini del Nord non meritassero di vivere in un ambiente salubre
    • Francesco fol (*5) Utente certificato 3 anni fa mostra
      dai i link con le informazioni ... nel frattempo a info così antani della superca22ola... KLIKK
  • Alessio Semenzin 3 anni fa
    Troppi numeri a caso in questo post
  • ChiaraLuce C. Utente certificato 3 anni fa
    Poste Italiane, con i suoi servizi a prezzi contenuti è la più grande concorrente di Banche e Società assicurative.Il 40% del suo azionariato finirà appunto nelle mani di Assicurazioni ed Istituti di Credito. Scommettiamo che i prezzi dei servizi aumenteranno progressivamente fino ad essere omologati a quelli delle Banche? A Roma il Governo non dorme affatto,al contrario è ben sveglio! Infatti è da anni che i Bancari occupano ruoli politici chiave in questo finto bipolarismo democratico per accompagnarci all'insostenibilità del debito. E quando, fra qualche anno, il nostro debito non sarà più sostenibile, faranno man bassa di quel che resta, compreso i risparmi privati degli Italiani. Saccomanni, ex direttore di Bankitalia, sta lì per questo motivo, ed anche Monti,con il complice assenso del nostro esimio PdR. Ed e' inutile cianciare di Euro o Lira, se prima non cacciamo il 'potere usuraio'dal Palazzo: fuori i Bancari, prima di tutto! Le preferenze servono anche a questo.
    • STEFANO A. Utente certificato 3 anni fa
      Monti e Saccomanni non sono bancari ma banchieri.Correggere commento.
    • paoloest21 3 anni fa
      ""Il Corno Grande (2912 m) è la cima più alta del massiccio montuoso del Gran Sasso d'Italia e degli Appennini continentali. È situata in Abruzzo e la sommità si trova nel comune di Isola del Gran Sasso d'Italia (TE), all'interno del parco nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga."" meglio un po' di parole in più...
    • paoloest21 3 anni fa
      ciaspole??? ecchè, stai sul corno grande? :))
    • ChiaraLuce C. Utente certificato 3 anni fa
      la pala è già davanti alla porta e la ciaspole son pronte...
    • paoloest21 3 anni fa
      sui monti intorno, ma nemmeno tanto... gia sparita mi raccomando non prender freddo:))))
    • ChiaraLuce C. Utente certificato 3 anni fa
      Ancora no, ma nevicherà.. e da te?
    • paoloest21 3 anni fa
      nevica?
  • Giacomo Fauser Utente certificato 3 anni fa
    La privatizzazione di una quota della società prevede l'ingresso delle sigle nei suoi vertici. Così si consegna la finanza pubblica nelle mani di Cgil, Cisl e Uil La privatizzazione delle Poste da parte del governo non è un'iniziativa di risanamento della finanza pubblica e di sviluppo, mediante l'apertura al mercato, ma una svendita di argenteria di famiglia, rivolta a compiacere i sindacati, l'intreccio di potere fra partiti al governo e clientele politiche e burocrazia. Il progetto prevede il collocamento in Borsa del 40% delle azioni, senza che si sappia chi abbia valutato tale pacchetto azionario, con cui il governo stima di incassare circa sei miliardi di euro. Il colosso Poste italiane secondo i dati del bilancio del 2012 ha un fatturato di 24 miliardi, di cui 10,5 di Poste Vita (cioè risparmio - assicurativo con 10, 5 miliardi di premi), 3 milioni di Sim, investimenti per 477 miliardi, con un utile netto di 1.032 miliardi. Ma fra le righe si scopre che di questo 40% di azioni che saranno collocate sul mercato una buona fetta, il 5% verrebbe dato gratis al personale, mediante un'operazione appositamente studiata, che non viene spiegata. Sembra che si tratti di una opzione a un prezzo simbolico o con un pagamento molto dilazionato di una piccola cifra forfettaria, insomma un regalo ai 145mila impiegati. Perché il contribuente italiano, così tartassato, deve regalare agli impiegati postali il 5% dell'azienda pubblica? Quale regola della contabilità dello Stato lo consente? Anche ammesso che davvero questa impresa valga solo 15 miliardi, il 5% vale 750 milioni, non spiccioli. Come si distribuirà il diritto alla opzione (semi) gratuita a 750 milioni fra i 145mila addetti? Sarà eguale per tutti? Oppure si terrà conto dell'anzianità o sarà una sorta di bonus proporzionale alla retribuzione? La conseguenza di questa elargizione è che, con un minimo di organizzazione, i sindacati degli impiegati postali potranno nominare propri esponenti nel Consiglio di ammini
    • STEFANO A. Utente certificato 3 anni fa
      Ma come fai a dire che CGIL-CISL-UIL sono sindacati se è da tanto che concertano con il governo? Occorre che i lavoratori al più presto costituiscano un sindacato unitario di classe e si riapproprino delle loro strutture sindacali e le aggiornino.
    • Francesco fol (*5) Utente certificato 3 anni fa mostra
      clic
  • vincenzo matteucci 3 anni fa
    Questo qui descritto è il "Grande Bluf" . C'è anche la "Grande Verità". Ed è quella del boom economico del "comparto economico dei Giochi d'azzardo", dal 2004 in poi, dopo la sua LEGALIZZAZIONE, con la stipula di "Concessioni governative". In pochi anni abbiamo assistito ad un vero "proliferare-dilagare" di sale giochi in tutta Italia, tanto che siamo diventati i primi in Europa ed i terzi al MONDO !!! I Giochi sono il TERZO fatturato italiano !!!! Con centinaia di migliaia di Cittadini affetti da "ludopatie", intere famiglie ROVINATE e con numerosi casi anche di suicidi e di vittime dell'usura. E mentre, dal 2004 in poi, i POVERI semplici Cittadini sono stati letteralmente "massacrati" dall'aumento dei "carichi fiscali" NAZIONALI, REGIONALI e COMUNALI, diretti ed indiretti, con "pignoramenti-sequestri" anche delle abitazioni, da parte di Equitalia , per ritardati pagamenti, ecc...anche in questi casi, con notevoli casi di suicidi, alle dieci società concessionarie delle slot-machine, che avrebbero dovuto PAGARE 98 MILIARDI di euro, in seguito ad un accertamento fatto nel 2007 dalla Guardia di Finanza, su richiesta della Corte dei Conti, NON E' STATO fatto praticamente NULLA !!!!! Non si è nemmeno "pensato"......... ad aumentare il loro "carico fiscale", con l'introito IMMEDIATO di notevoli somme che avrebbero evitato la "mini-ICI" , ecc.... Perché, nel Governo e nel parlamento, tranne i "portavoce M5S", NESSUNO si è interessato in maniera "esplosiva" di tutto questo ???? Non è il caso di fare un post in questo blog ed organizzare "manifestazioni di piazza" che metterebbero in notevole difficoltà, TUTTI gli altri partiti e gli stessi Sindacati ????
  • simone stellini Utente certificato 3 anni fa
    Dovete invadere le tv.
  • Giacomo Fauser Utente certificato 3 anni fa mostra
    l'italia e' avviata verso la miseria scusate, ma ve ne accorgete adesso ? Bossi lo diceva 20 anni fa (quando tolsero l'iva e dazi tra gli stati europei in attesa di aprire le frontiere a cani e porci introducendo l'euro )... eppure finti economisti disoccupati per scelta, rossi, fumati , avanzi dei centri sociali ,sinistri da salotti tv, sudisti, antiitaliani per ideologia, onlus buonisti marciatori della pace sbandieratori di stoffe vuncie multicolore (in pratica dei gran lavoratori con voglia di lavorare saltami addosso) pacifisti del cazzo mantenuti coi soldi altrui e tutta la pletoria di nullafacenti sotto lo stato ...... lo presero per matto!!! ps: a suo tempo i grulli non esistevano ancora, ma sono i figli di 4 matti rifondaroli dell'epoca
    • Francesco fol (*5) Utente certificato 3 anni fa mostra
      No sei razzista e di merda perciò o circostanzi le tue stron2ate, ed in maniera più che convincente, o vai fuori dai coglioni. La spazzatura qui si leva dalle strade. Quella leghista dei nuovi ladroni poi è sicuramente indigesta ... :)
    • Giacomo Fauser Utente certificato 3 anni fa mostra
      hei mastrolindo de noi atri : non sapendo piu' come fare ad arrampicarti sugli specchi , sei passato ai clik ?
    • Francesco fol (*5) Utente certificato 3 anni fa mostra
      KLIKK
    • paoloest21 3 anni fa mostra
      bossi lo diceva vent'anni fa... dopo ? si è adeguato! altro che roma ladrona, si è attaccato anche lui alle mammelle italiche...
  • paoloest21 3 anni fa
    o.t. http://www.youtube.com/watch?v=GuKFm59bn1I
  • roberto v. Utente certificato 3 anni fa
    sta pe arriva la ripresa si nella bara da morto ma mica nostra la loro col cazzo ce voto alle europee i loro signori ce voto er movimento che almeno non pija a tradimento siete na massa de traditori ciavete rovinati farabutti e papponi forza m5s che ce famo er botto
  • Piero V 3 anni fa
    I Trucchi da prestidigitatori li fa chi ha scritto questo post così farcito di numeri e parole che lo rendono del tutto incomprensibile a noi persone normali. È questo il vs modo di far chiarezza in un momento così delicato??
    • Francesco fol (*5) Utente certificato 3 anni fa mostra
      Informati e vedrai che ci puoi arrivare anche te. Inizia ad essere quell'uno che dovresti essere. Finiscila di demandare ad altri la comprensione di cose, fallo da solo ... che ne sei capace.
  • Er Caciara ....... Utente certificato 3 anni fa
    @ fruttarolo fruttaro', ma parli ancora........!!!!!!!!!! sei arrivato secondo.........boh.......... sei come i lazialotti che a meno 20 dicono che nun fa pe' gnente freddo..............ahahahahah bona...........fruttaro'
  • paoloest21 3 anni fa
    o.t. ""Italia: "Democrazia scomparsa con il governo Monti""" ""A dirlo è l'intellettuale Noam Chomsky, il più grande linguista vivente. "Democrazie europee al collasso". "" http://www.wallstreetitalia.com/article/1661045/politica/italia-democrazia-scomparsa-con-il-governo-monti.aspx
  • gabriele de simone Utente certificato 3 anni fa
    stiamo bruciando sotto il sole ???
  • paoloest21 3 anni fa
    o.t. Non vorrei mai far parte di un club che accetti fra i suoi membri un tipo come me. Groucho Marx gli italiani invece dovrebbero correggere l'ultima parola e sostituirla con "supersindaco"!!!! ps marx, il comico... quello con la barba lo avrebbe appeso come trofeo...:))))
  • gabriele de simone Utente certificato 3 anni fa
    chi prende il posto di chi? tutta la fuffa mediatica a chi serve ? io non riesco a compredere tutto cio che avviene,come si muove il mondo ? la maggioranza deve restare ignorante e una minoranza godere dei benefici di una ricchezza spropositata a 360 gradi ? e forse sopravvivere agli altri..? sono molto confuso,l'oggettivita delle cose parla al mio istinto e mi da un quadro della realtà poi invece una marea di informazioni costruisce un velo per la mente e un modo di agire non prende forma lasciandomi cosi in una immobilità vegetativa che ad istinto è diffusa ai più.
  • alvise martini Utente certificato 3 anni fa
    Quella frase sullo spread reale è scorrretta. Lo spread è la differenza tra il tasso nominale italia e il tasso nominale germania ed è IDENTICO al tasso reale italia meno tasso reale germania!. Esempio; supponi che i tassi siano 7% e 3%. quindi spread (7-3)=4 Se l'inflazione è al 2% allora spread= (7-2)-(3-2)=5-1=4%. E' esattamente uguale! Non esistono spread nominali e reali, perchè è una differenza!
    • Graziano Priotto Utente certificato 3 anni fa
      Il problema non sta in questi termini: è l'uso scorretto del concetto di "spread" che induce confusione. In borsa lo "spread è la differenza fra prezzo di domanda e di offerta, (bid–ask or buy–sell spread), cioé una misura della liquidità di un determinato titolo. Vi è poi un altro significato che riguarda le opzioni, ed è lo "spread2 fra le ozioni cosiddette "americane" che pososno esercitare in qualunque momento e quelle "europee" che si esercitano soltanto alla scadenza (e quindi essendo meno flessibili hanno un valore diverso rispetto alle altre, e la differenza è appunto lo "spread atlantico" cosiddetto in riferimento ai due titpi di opzioni. Quello che si legge nel blog di Grillo non ha nulla a che vedere con il contetto di "spread" (che è stato falsato ed introdotto appositamente nel linguaggio quotidiano affinché la gente non capisca). Si tratta semplicemente del calcolo fra costo del prestito, come qualunque debitore sa: e giustamente se si fa un confronto si deve fare fra cose uguali, non si confrontano pere con mele: il costo del prestito è dato dalla differenza fra interesse pagato ed inflazione. E siccome l'inflazione è diversa ad es. fra Italia e Germania, si deve calcolare l'interesse netto per poter fare un confronto lecito. L'errore è appunto di chiamare "spread" ciò che spread non è... e sarebbe ora di finirla di usare termini inglesi, specialmente se non li si capisce o peggio non si mastica malamente la lingua di Shakespeare, ed usare i termini italiani: e chiamiamo allora invece di "Spread" differenza di costo effettivo del prestito ciò ch eper sciagurati motivi l'Italia deve pagare in più rispetto al costo dei prestiti in Germania ed in altri Paesi.
  • harry haller Utente certificato 3 anni fa
    Non capisco la tranquillità con cui Letta si presenta agli Italiani dicendo loro che si vendono le Poste per ridurre il debito pubblico: bisognerebbe almeno essere onesti e dire le cose come stanno, cioè che ci stiamo vendendo tutto per onorare un debito inestinguibile, che continua ad aumentare e per il quale l'introito che ne deriverà, servirà a poco o niente: si fa comunque perchè ce lo impongono, perchè possono ridurci alla fame vera da un giorno all'altro: lo strozzino esige il pagamento del dovuto, ed ha in mano i documenti che gli abbiamo firmato.......
  • Enrico M. Utente certificato 3 anni fa
    Io e tantissimi pensionati come mè che sono ormai ridotti alla fame non sono più disposti ad essere munti come le capre,sopratutto per arricchire banche e i nostri "amatissimi " politicanti, quindi mano ai forconi e similari !!!
  • roberto argelli Utente certificato 3 anni fa
    volevo mettere in guardia il M5S perchè, nel caso che davvero riusciste a mandare a casa tutto questo governo illegittimo,ci sarebbe come conseguenza un esodo di tutte quelle persone non-indagate-opportuniste,che tenterebbero di intrufolarsi nel M5S e magari avvelenandolo.Un abbraccio a tutti
  • antonio marinaccio 3 anni fa
    Purtroppo bisogna fare mea culpa. Quello che ci ha portato allo sfascio è la nostra mentalità truffaldina. Mi ricordo una riflessione antica più dell'Italia, quando qualch'uno andava a lavorare in un posto statale c'era sempre qualch'un altro che commentava dicendo: "beato lui che va in un posto dove si può rubare". Non credo ci sia bisogno di aggiungere altro.
  • gabriele de simone Utente certificato 3 anni fa
    milano 25 gennaio , attimi ai giorni più freddi dell'anno. tutto in regola,temperature fasulle e totale silenzio sulla questione. il sole brucia sempre di più e i mezzi per coprirci da questo sole è creare una capa di nuvole. mi sta bene bravi ma come al solito nessuno deve sapere ? sono solo io che non so nulla ? magari potrbbe essere un nuovo settore lavorativo.. tutto l'indotto delle sciate è enorme,mezzi manutenzione pulizie logistica preparazione delle sostanze da irrorare quindi stabilimenti con tutto il relativo lavoro di mantenimento in produzione importazione esportazione ecc ecc. un mondo sconosciuto solo a me logicamente perche se cerchi lavoro trovi anche "CERCASI MULETTISTA PER STOCCAGGIO FUSTI DI CHISSA COSA.." oppure "ADDETTO AL RIFORNIMENT TANK" con pluriennale esperienza nell'uso della pompa.. cioe un sacco di mansioni generiche che possono essere fatte da chiunque ma invece vengono fatte da chi ?? chi sono questi raccomandati che eseguono ? guadagnano bene ? sulla pelle o a favore di chi ?
  • Francesco fol (*5) Utente certificato 3 anni fa mostra
    Povera italia il paese con meno servizi ma con una pressione fiscale paurosa godi popolo!!! XD
    • Francesco fol (*5) Utente certificato 3 anni fa mostra
      Klone scjacallo. Poffabacco merdella, est così strano lo vestito che indossate ... est simile ma senza le fantasie delli grandi d'Ittallia. Klikk
  • fausto truscia 3 anni fa
    mmt , vedere paolo barnard. Questa é la soluzione. Il m5s lo DEVE capire. Mi rivolgo alle PERSONE che stanno nel movimento... Almeno dateci un'okkiata.
    • STEFANO A. Utente certificato 3 anni fa
      Nelle condizioni di necessità in cui siamo stati condotti dalla bancocrazia – ossia dal sintema monetario privato- l’uscita dall’euro non ha senso se non è realizzabile’ una valida alternativa. In Italia vi sono norme giuridiche che consentono di emettere moneta statale garantita dal popolo italiano e affidabile sul piano internazionale tenuto conto della nostra riserva aurea. Sempre che Letta, Saccomanni, Monti, Napoletano, il PD e soci per far cassa non la vogliano dismettere. La nostra sovranità monetaria non è compromessa perché il popolo italiano non l’ha mai ceduta né poteva cederla.Uscire quindi dall’eurozona non è necessario. E’ probabile che si presentino le condizioni per cui il Parlamento Italiano decida di costituire un Ente Monetario che stampi moneta per far fronte ad esigenze sociali urgenti, per valorizzare le retribuzioni e le pensioni,le piccole imprese per lo svolgimento di lavori importanti e urgenti, per pagare gli interessi del debito pubblico, prima verificato e quant’altro necessario. In questo caso la nuova moneta sarà accettata e quotata negli scambi internazionali in misura superiore o inferiore all’euro.Essa potrà quindi convivere con l’euro e non sarà necessario uscire dalla Unione Europea nella quale vi sono nazioni con monete nazionali diverse, ad esempio la sterlina. Nella nuova situazione venutasi a creare il punto di vista di Barnard e di altri avranno certamente spazio. Tutti si possono iscrivere nel blog di Grillo, nel quale i i commenti vengono letti, presi in considerazione e votati. Grillo si identifica nel movimento non solo perché ne è stato il promotore e il fondatore ma perché gli attacchi rivolti contro di lui possono compromettere il movimento.La figura del garante poi è elemento costitutivo del Movimento.
  • Maria Pia Caporuscio Utente certificato 3 anni fa
    Affidare il potere ai banchieri è stato come dare le chiavi di casa a un ladro. Questa categoria di saccheggiatori che da sempre rovina l’esistenza degli esseri umani, si è arrogata il diritto di sottomettere tutti gli uomini ad un feroce sfruttamento. Nessuno si pone il problema che se esistono i poveri è perché qualcuno si è appropriato di quel che gli spettava per diritto. Il capitalismo è degenerato con conseguenze distruttive. La ferocia di questi predatori è incontrollabile: si disintegra il nostro habitat affinché l’intera ricchezza finisca nelle fauci di questi cannibali. Ogni giorno scompaiono dal nostro pianeta migliaia di specie viventi, non riuscendo più a sopravvivere in un ambiente divenuto ostile. Milioni di esseri umani muoiono per mancanza di cibo o di acqua potabile, milioni di bambini non riescono a superare il settimo anno di vita, costretti a sfamarsi nelle discariche. Milioni di persone si ammalano di cancro, costrette a vivere nei pressi di inceneritori o a nutrirsi di cibo coltivato nei campi, dove sono stati interrati rifiuti tossici. Senza rendercene conto gli abbiamo permesso di impadronirsi della cosa più preziosa che possedevamo: la vita! E più ignoranti degli uomini delle caverne (che sapevano abbattere le belve feroci quando minacciavano la loro vita) noi non siamo in grado, nonostante secoli di civiltà alle spalle, di difenderci da queste belve umane. Come si fa dopo aver conosciuto la civiltà, consentire un ritorno alle origini per soddisfare l’avidità di questi dannati, non si spiega. Per molto meno i nostri antenati si sono battuti ferocemente contro i nemici e sono morti per dare a noi una vita a dimensione umana, mentre noi stiamo rinnegando il passato e distruggendo il futuro ai nostri figli. Mi chiedo se siamo ancora uomini o se per caso non ci siamo fatti trasformare in una sottospecie, visto che non siamo ancora in grado di renderci conto che in questo pianeta non esistono Dei, ma solo uomini onesti e uomini disonesti.
    • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
      "nonostante secoli di civiltà alle spalle ..." Ma siamo così sicuri che si sia trattato realmente di EVOLUZIONE e non piuttosto di una lenta ma progressiva INVOLUZIONE della specie dell'homo sapiens ??? Ciao Maria Pia ... (^_^) ... a sentire le notizie dal mondo parrebbe proprio così ... Stiamo distruggendo la Terra (che non ci appartiene, di cui siamo solo ospiti) e molti dei suoi meravigliosi abitanti senza un briciolo di buonsenso e lungimiranza ... ma dove vivremo dopo ??? E come ??? SOLDI e POTERE ... POTERE e SOLDI ... solo questi contano ormai ... Conosci una razza animale più DISUMANA della razza UMANA ??? ... Speriamo ormai solo nella forza degli uomini onesti ... è l'ultima speranza ... :(((
    • STEFANO A. Utente certificato 3 anni fa
      Se i banchieri sono i saccheggiatori e gli sfruttatori del genere umano, perché suddividi gli uomini in onesti e disonesti? I disonesti non banchieri che male hanno fatto? E gli dei che hanno a che fare con i banchieri? La conclusione dell’ottimo scritto è da rivedere.
    • Sabrina M. Utente certificato 3 anni fa
      Verità sacrosanta! L'uomo si è involuto e prevalgono quelli che riescono a parassitare, i disonesti appunto.
    • Mario S. Utente certificato 3 anni fa
      no, si spiega eccome. E' l'abilità di sopravvivere come specie, una specie che non si è riusciti in nessun modo a far sparire dalla faccia della terra.
  • AL - 2012 3 anni fa
    post perfetto, ripeto: DEVONO ANDARE A CASA TUTTI E IMMEDIATAMENTE!!!!!!
  • gianluca lampariello 3 anni fa
    Amo Di Battista!!! il migliore. Di Battista + Di Maio + Morra in televisione, vinciamo con il 60 %. Beppe, ragazzi...grazie di esistere.
    • roberto v. Utente certificato 3 anni fa
      si la lezzi giarrusso viilarosa taverna crimi e quello che ha fatto l interrogazione a letta sul signoraggio bancario??siete in gamba state solo attenti che vi prepareranno dossier per ricattarvi o sputtanarvi attenzione attenzione lo chiamano metodo boffo ma invece e ricatto,attenzione perché sul mercato valete tanto si siete ben quotati tutti vorrebbero pubblicare una vostra mancanza
    • silnycapo 3 anni fa
      E' solo questione di tempo...La svolta finalmente è in atto. Recuperare la dignità svenduta dai nostri politicanti non sarà facile e il processo sarà lungo. Grazie al M5S e ai suoi meravigliosi ragazzi per tutto quello che fanno..
    • Terry 3 anni fa
      Son tutti ragazzi in gamba!
    • Jano P. Utente certificato 3 anni fa
      Aggiungo Villarosa, a pieno titolo.
  • Tullio Marra 3 anni fa
    Amarcord caro Beppe quando esaltavi l'Argentina, e guarda adesso come si è ridotta. http://www.beppegrillo.it/2011/10/italia_argentin.html
  • Marco B. 3 anni fa mostra
    Il futuro del Movimento 5 stelle è confluire nel Pd. Un iscritto al Movimento.
  • Daniele Ferretti (fio710) Utente certificato 3 anni fa
    Questo dimostra che non sono stupidi, ma dei veri e propri delinquenti che sanno quello che stanno facendo http://www.youtube.com/watch?v=LyAcSGuC5zc
    • Giorgio J. Utente certificato 3 anni fa
      quelli che lo sanno li comprano con qualunque mezzo
    • Giorgio J. Utente certificato 3 anni fa
      certo, magari non tutti lo sanno. ma quelli che contano si
  • gabriele de simone Utente certificato 3 anni fa
    aldila di chi espone un problema se di cio si tratta perche forse le scie sono una soluzione.. di cosa si tratta quando guardando al cielo vedo aerei che irrorano per coprire tutto dal sole che brucia anche nei mesi che erano i più freddi? la gente ha il diritto di sapere ? se sono solo nuovi metodi o ultime spiagge per l'inevitabile abbiamo il diritto di sapere come prepararci a delle situazioni di emergenza o dobbiamo aspettare che non ci sia neanche più l'acqua corrente per iniziare ad avere risposte? o forse dobbiamo solo morire..?
  • Giorgio J. Utente certificato 3 anni fa
    soffiare sul fuoco della deflazione, creare aspettative deflazionistiche si ritorcerà contro di noi perchè spingerà le banche europee ad aumentare il costo del denaro per i privati. Mutui a tasso variabile con rate più alte, prima di tutto. I tutto a parità di salario reale percepito, perchè con aspettative di deflazione non attendetevi che vi adeguino i salari all'aumentato costo della vita reale.
  • Orazio Salleris 3 anni fa
    Tutti quelli che dicono che il Movimento 5 stelle è diviso in correnti e fazioni sono dei felloni. Tutti quelli che dicono che non c'è democrazia interna sono dei bugiardi. Il nostro Movimento è fatto di cittadini liberi che liberamente decidono. Questo è quello che ci ha ordinato di dire,comunque vada,il Capo.E noi lo ripetiamo,liberamente. Il m5s è libertà e nessuno ne viene estromesso.Almeno finchè si seguono gli ordini impartitici dall'alto.Noi iscritti e simpatizzanti del Movimento 5 stelle siamo diversi dagli altri,perchè quello che ci impongono facciamo finta che sia una nostra convinzione.Viva il m5s,unico Movimento dove gli iscritti sono liberi,ispirandosi agli alunni che imparano le poesiole a memoria.
    • Pericle V. Utente certificato 3 anni fa
      ma non hai proprio un c... da fare? Si vede che il pane lo rubi se ti puoi trastullare così!
    • Daniele B. Utente certificato 3 anni fa
      Il tuo discorso è completamente incoerente, si contraddice da solo: esiste un programma, tu sottoscrivi e aderisci quando ti candidi, non puoi permetterti di fare quello che vuoi! Se non viene rispettato il contratto allora democraticamente gli iscritti votano se il trasgressore può rimanere o no, la maggioranza decide, perchè questa è COERENZA, e DEMOCRAZIA. A quanto pare questi concetti ci sono estranei, poichè abbiamo sempre visto agire diversamente, abbiamo sempre visto gente che dice tutto e fa il contario di tutto. Li volete così? cambiate paese, perchè questo modus operandi dovrà cambiare, e rimarrete davvero delusi da così tanta onestà.
  • Anna Fideli Utente certificato 3 anni fa
    Vorrei fare un complimento alla mamma di Alessandro Di Battista. Cara signora, Lei ha un figlio che non è solo bellissimo, ma anche intelligente, coraggioso, onesto, generoso e altruista. In poche parole un eroe del nostro tempo. Deve essere meraviglioso provare l'orgoglio di avere un figlio così, e sono del parere che il merito spetti anche a Lei. La saluto con un forte abbraccio.
    • antonella g. Utente certificato 3 anni fa
      "Beato quel popolo che non ha bisogno di eroi" (Bertold Brecht)
  • Giorgio Fiandrino Utente certificato 3 anni fa
    E se pantalone decide di non pagare ma sparare?
  • pierangelo bottarelli Utente certificato 3 anni fa
    è decaduto,sì o no? se sì perchè si deve interpellare per le sorti future del paese? RENZI non ti sembra elementare? non ti viene il dubbio di avere toppato? non ti viene no!era tutto programmato con da dx e la dc,vero?...bricconcello,ti facevo più scaltro. voi non mi rappresentate,rifiuto di pensare non ci sia nessuno migliore di questi "zeroassoluti" BEPPE è ora di darsi una mossa,anche con partecipazioni sulle reti televisive,altrimenti faranno credere al popolo bue che non esistiamo,la gente capisce se viene informata. papy
  • Giorgio J. Utente certificato 3 anni fa
    sono già corsi ai ripari i tassi euribor che è sono il costo base del denaro per i privati è aumentato negli ultimi due mesi di quasi un punto decimale a fronte del tasso stabile della banca centrale. Se questa tendenza continuerà non ci potrà essere deflazione. Se il denaro costa di più e i salari non diminuiscono non vedo come potrebbe andare in negativo l'inflazione. Dovrebbero delocalizzarci tutti all'estero e metterci ai lavori forzati a pane e acqua. Questo il pensiero completo di Draghi: “non vedo deflazione nell'area euro". L'andamento dei prezzi al consumo è "ben al di sotto dei nostri valori obiettivo" e resterà così sicuramente per più di due anni, ma nell'area euro "non vediamo deflazione" afferma il presidente della Bce, ricordando che però le attese generali del pubblico sull'inflazione restano "saldamente ancorate" agli obiettivi. Tuttavia "più a lungo dura questo periodo" di bassa inflazione "maggiori sono i rischi" che possa peggiorare e alla Bce "ne siamo consapevoli".
  • Angelo P. Utente certificato 3 anni fa
    L'ANTITESI PROFETICA di due Prof. sull'Euro Questa è la PROFEZIA (scientifica) del Prof. Giacinto Auriti 11 aprile 2001: "noi ci andremo a indebitare, senza contropartita nei confronti della Banca Centrale Europea, per tutto l'euro che sarà messo in circolazione dalla BCE..." Spiega perchè: http://www.youtube.com/watch?v=zHm4TBRIKSQ ----------------------------- Queste le STRONZATE (congetture truffaldine) del "Prof." Prodi: "E' tutto un fermento in questa Europa, e l'Euro lo sta accellerando, cioè l'Euro, è proprio una molla che sta creando un continente unico"... http://www.youtube.com/watch?v=6vTPGZm7kIE
    • Angelo P. Utente certificato 3 anni fa
      Papà, ci mancherebbe... Comunque, voglio precisare, che il pd, l'ha fatto fuori semplicemente, per fare un favore al loro VERO capo politico di "extra coalizione" Cav. berlusconi. Prodi lo avrebbe silurato subito, hanno voluto evitare questo.
    • papà francesco Utente certificato 3 anni fa
      Dobbiamo dedurne che il PD ha fatto bene a silurarlo alle elezioni x il presidente?
    • Mario S. Utente certificato 3 anni fa
      prodi....avete mai visto massoni e banchieri piangere? e invece hanno pianto, lui e ciampi quando l'italia entrò nell'euro. Già...pregustavano i frutti del disastro.
  • Carlo B. Utente certificato 3 anni fa
    Bollettino per i naviganti. "Sanità, indagato Mastrapasqua: “Cartelle truccate per gonfiare i rimborsi” Fonte http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/01/25/sanita-indagato-mastrapasqua-cartelle-truccate-per-gonfiare-i-rimborsi/857132/
  • Tommaso Lorusso 3 anni fa
    Non capisco la precisazione in fondo all'articolo. Spiegazioni. Grazie Se è un attivista perché non può parlare per il movimento?
    • Valentina Mazzei 3 anni fa
      Anche io sono rimasta perplessa per la precisazione in fondo. Se questo studioso è iscritto ai 5 stelle e partecipa a meet up credo abbia tutto il diritto di definirsi "attivista m5s", senza per questo dover parlare a nome del Movimento! O sbaglio? Se avessero scritto soltanto M5S nel programma della conferenza allora sì che sarebbe stato necessario precisare, ma non in questo caso, visto che non si evince che parli a nome del M5S. Insomma questa precisazione mi sembra un pò gratuita,quasi volta a far sentire la persona in questione come se stesse facendo qualcosa di sbagliato definendosi attivista M5S. Credo che invece di alienare chiunque partecipi al Movimento anche se solo con l'iscrizione al portale operativo si dovrebbe incoraggiare la partecipazione.
    • Rosario Contarino 3 anni fa
      Chiunque può essere attivista ma non essere portavoce di un movimento. E' un po' come dire che ogni impiegato può parlare in nome e per conto dell'azienda per cui lavora. Non è così. Chi rappresenta l'azienda deve avere attribuito questo ruolo che non deriva semplicemente dall'esserne impiegato.
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      E' puro 'n bloggher...
  • giuseppe gagliardo 3 anni fa
    http://ec.europa.eu/economy_finance/publications/qr_euro_area/2013/pdf/qrea4_en.pdf
    • giuseppe gagliardo 3 anni fa
      puoi guardare sul motore di ricerca (documento commissione europea fallimento euro) non so dirti altro .
    • Rosario contarino 3 anni fa
      Non so se a cassare il link è il mio browser oppure è il server. In ogni caso il tuo link a me appare parziale. Quello completo, se pur spezzettato, è il seguente: http://ec.europa.eu/ economy_finance/ publications/ qr_euro_area/ 2013/ pdf/ qrea4_en.pdf
  • GIUSEPPE V. Utente certificato 3 anni fa
    GIUSTO! ci hanno rotto per mesi e mesi con il tormentone dello Spread, mentre il dato importante è quanto uno Stato deve pagare per ottenere credito. Convenzionalmente, chi si occupa di finanza, usa come riferimento (Benchmark) il rendimento dei titoli a 10 anni. Dalla tabella allegata risulta, fra l'altro, che la Spagna naviga in migliori acque di noi!!! Rendimento dei titoli del Tesoro decennali alla chiusura dei mercati di venerdì: • U.S. 10yr 2.72% • German 10y 1.66% • Italy 10yr 3.91% • Spain 10yr 3.77% • U.K. 10yr 2.78 % • Japan 10yr 0.63 % fonte: http://www.marketwatch.com/ P.S. a chi interessa monitorare giornalmente questi dati, cliccare in alto a destra, dove c'è il grafico, la sezione "RATES"
  • Anto N 3 anni fa
    Nello scenario attuale, nel quale sempre più italiani stanno perdendo il lavoro, chi ha un lavoro statale a tempo indeterminato sia un privilegiato rispetto a chi ha già perso il lavoro o ha un'occupazione nel settore privato, mal pagata, che potrebbe perdere da un momento all'altro. Credo che da parte dei privilegiati ci dovrebbe essere un po' di solidarietà e di impegno nel proprio lavoro. Invece spesso si assiste a un continuo assalto alla diligenza pubblica: con assenteismo elevato, moralmente ingiustificato, per quanto legalmente tutelato
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Già, Mario, è vero, nel pubblico impiego sono quasi tutti "sponsorizzati" (eccetto gli insegnanti: anche nella Sanità, spessissimo i partiti politici fanno i propri porci comodi): si ricade comunque in quella guerra tra poveri che tiene l'attenzione lontana dai responsabili di questa situazione. Anch'io, nell'emergenza, preferirei però ad un inutile posto statale a 1500 Euro al mese, magari assegnato per clientelismo, tre onesti redditi di cittadinanza a 500 euro l'uno.....
    • Mario S. Utente certificato 3 anni fa
      Solidarietà? Ma se sono tutti raccomandati tranne forse gli insegnanti e gli infermieri...ribadisco: questo clima tranquillo degli statali e bancari esiste perché i disperati si suicidano. Quando si faranno saltare in aria nelle varie sedi equitalia e i dipendenti statali capiranno che l'amicizia del politico e dell'assessore non ti tutela dal portare il fondoschiena a casa allora improvvisamente la gente si sensibilizzerà.
  • Rosario Contarino 3 anni fa
    Per cortesia, l'ho già postato ieri, lo riposto oggi: L'ultimo rapporto della Comunità Europea sulla zona Euro stima che la crisi possa protrarsi per altri 10 anni e che per il 2024 il livello di qualità della vita in Europa sarà confrontabile con il livello di qualità della vita in USA negli anni 60, cosi' portando a 50 anni a partire da oggi, il tempo necessario per tornare ai livelli di qualità della vita visti in Europa nel 2000, con un tunnel lungo a partire dal 2000 ben 64 anni. Ecco il rapporto: http://ec.europa.eu/ economy_finance/ publications/ qr_euro_area/ 2013/ pdf/ qrea4_en.pdf Il link è spezzettato sennò non entrava, vi prego di ricomporlo e di leggervi il rapporto.
    • Mario S. Utente certificato 3 anni fa
      vero, Rosario, ma devi tener conto dell'astuto imbonirsi le forze armate che è stato messo in opera più o meno ovunque.Guarda la Grecia e ti spieghi perché è così difficile che il popolo faccia valere le sue ragioni...le forze dell'ordine non sono ancora in grado di sposare i principi del popolo e questo ostacola.Dipenderà da quanti mogli, fratelli, parenti amici alla fame o suicidi avranno.
    • Rosario Contarino 3 anni fa
      @Mario Ti prego, dai una occhiata al rapporto. L'ipotesi di rivolte è sommosse è implicitamente contemplata se si considera che oltre il 15% di disoccupazione oltre un certo periodo di tempo questi eventi sono considerati come altamente probabili. Semmai questi tempi potrebbero allungarsi se eventi cosi' netti non dovessero presentarsi nel breve.
    • Mario S. Utente certificato 3 anni fa
      dipende da quanto impiegheranno i popoli ad organizzare una rivoluzione. Spagna, Portogallo, Grecia, Italia e tra non molto Francia...l'effetto domino c'è già. Ai valori che la finanza propone non corrisponde il benessere dei cittadini, in fondo in tutte le dittature è così. Noi siamo di fronte a una dittatura europea, che non va rovesciata se non con una rivoluzione vera e propria. Finora con il pretesto della democrazia non sono stati fucilati i vari Amato, Ciampi, Monti che ci hanno ridotto in questo stato. Comodo,no?Se la dittatura fosse stata palese sarebbero già sepolti,invece con il pretesto dei governi tecnici questi massoni ci hanno rovinato. Siamo stati in una dittatura mascherata e lo siamo ancora.E così accade anche negli altri Paesi. Prima si crea un movimento rivoluzionario europeo prima la catastrofe verrà fermata.
  • Anna Fideli Utente certificato 3 anni fa
    Berlusconi, consapevole di non poter competere in termini di immagine con renzie, decide di proporsi al naturale e getta la maschera. Palazzo Grazioli sommerso da quintali di terra indiana.
  • bruno pirozzi Utente certificato 3 anni fa
    Derubati da una banda di straccioni,il peggio che potesse capitarci.
    • paoloest21 3 anni fa
      nell' animo , jorge , pezzenti nell'animo.... e un pastore come te dovrebbe ben saperlo:)))
    • papà francesco Utente certificato 3 anni fa
      Chi si fa rimborsare le mutande con i soldi pubblici io lo chiamerei svergognati, mentre pezzente e straccione è colui che va in giro rivestito di stracci e aria dimessa...non mi pare questo il look di certi personaggi, poi che l'abito non fa il monaco è un altro discorso ;-)
    • paoloest21 3 anni fa
      gente che si fa rimborsare le mutande come vuoi chiamarli, caro jorge! pezzenti...sono!
    • papà francesco Utente certificato 3 anni fa
      Non per contraddirti ma tutto gli si può dire men che straccioni direi...
  • Giovanni G. Utente certificato 3 anni fa
    questi politici sono talmente patetici che facciamo finta di credere alle loro parole solo per non farli sentire piu incapaci di quello che sono. Ma non si rendono conto che per sapere come va l'Italia basta guardare fuori dalla finestra?
  • ROBERTO SCANNAPIECO Utente certificato 3 anni fa
    I MOTIVI DELLA NOSTRA RECESSIONE SONO GLI STESSI PER CUI IL SUD ITALIA NON SI E' MAI SVILUPPATO RISPETTO AL NORD ED ORA SENZA SOVRANITA' E MONETA UNICA A PROTEGGERCI CONTRO LA CONCORRENZA DI PAESI CHE OTTIMIZZANO LE LORO RISORSE COME LA GERMANIA E CON UNA ORGANIZZAZIONE PUBBLICA VERSO LE IMPRESE E NON CONTRO LE IMPRESE, SIAMO INERMI. IL SUD ITALIA STA AL NORD ITALIA COME L'ITALIA STA ALL'EUROPA DEL NORD. ANCHE LE PROBLEMATICHE RELATIVE ALL'ARRETRATEZZA DEL SUD SONO LE STESSE, ORA CHE LA MONETA ED IL MERCATO E' UNICO, CHE RENDONO L'ITALIA UNA NAZIONE NON COMPETITIVA. INNOVAZIONE, CORRUZIONE, BUROCRAZIA, MANCANZA DI MERITOCRAZIA, CLIENTELISMO E NEPOTISMO, MALA ORGANIZZAZIONE E CATTIVO SFRUTTAMENTO DELLE RISORSE, MANCANZA DI PROGRAMMAZIONE ED OTTIMIZZAZIONE DELLA SPESA PUBBLICA, PROGRAMMAZIONE A MEDIO E LUNGO PERIODO INESISTENTE, MANCANZA DI UN PROGETTO GLOBALE DI INVESTIMENTI, DILAGARE DELLA CRIMINALITA' ORGANIZZATA E DELLA CRIMINALITA' IN GENERE SENZA REALI ARGINI DA PARTE DI UN APPARATO DELLA GIUSTIZIA ARCAICO, CATTIVA DISTRIBUZIONE DELLA RICCHEZZA CCONSTIPENDI E PENSIONI D'ORO A POCHI ELETTI, I PIU' ALTI D'EUROPA A FRONTE DI TANTI POVERACCI. LA VERITA' E' CHE I SOLDI, A CAUSA DELL'INCIUCIO, GIRANO SEMPRE ATTRONO ALLE STESSE PERSONE CHE LI PRENDONO SENZA DARE NULLA IN CAMBIO, SPESSO ANZI PORTANDO IL MALLOPPO ALL'ESTERO!
    • ROBERTO SCANNAPIECO Utente certificato 3 anni fa
      Hai ragione. Spesso non lo faccio per urlare ma solo perché vado più veloce evitando la distinzione fra maiuscole e minuscole!
    • GIUSEPPE V. Utente certificato 3 anni fa
      Dal momento che hai ragione, urlare scrivendo tutto a lettere maiuscole è inutile, oltre che fastidioso, e se vogliamo anche maleducato.
  • bruno pirozzi Utente certificato 3 anni fa
    LE ULTIME CARTUCCE L'Italia è assediata dai suoi problemi atavici e il governo si prepara a sparare le ultime cartucce. E' sempre accaduto che durante la crescita inarrestabile del debito pubblico l'Italia abbia privatizzato le sue migliori aziende statali dove alla fine ci guadagnano solo chi becca miliardi di tangenti o gli investitori che acquistano a prezzi stracciati ciò che è stato costruito col risparmio e il sangue della collettività. Sta accadendo anche con la privatizzazione di Poste ma non si capisce cosa e a chi stiamo vendendo. Dall'articolo del prof. Ugo Arrigo sul Fatto Quotidiano (http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/01/24/privatizzazione-poste-italiane-in-realta-lo-stato-comandera-come-ora/856071/) si capisce come questa privatizzazione del 40% di Poste in realtà è una quotazione in borsa dove la maggior parte delle azioni è detenuta dai dipendenti di Poste. Il settore trainante di bancoposta è stato quello bancario il cui unico cliente è la Cassa Depositi e Prestiti. Insomma si delineerà una situazione peggiore della precedente perchè Poste resta pubblica,i suoi azionisti sono i suoi dipendenti,il suo unico cliente è pubblico ed in più si dovranno garantire i risparmi degli investitori. Dove si creerà il reddito di mercato se l'azienda è completamente pubblica? Da questa privatizzazione si dovrebbero ottenere 5 miliardi per abbattere il debito pubblico e già letta ha dichiarato che tale risparmio servirà per finanziare il costo del lavoro. Questi giocano coi soldi degli Italiani come se fosse una partita di poker. Già hanno sprecato 75 milioni di euro di Poste in Alitalia che era rimasta in mutande al tavolo da gioco ma hanno rimandato di pochi mesi ciò che sicuramente avverrà. La loro capacità di prelevare e spostare soldi è senza limiti ma di tasca loro non ci rimettono mai. Dopo Poste,Enav e qualche altra azienda in utile resta ben poco da svendere dopo di che si farà vedere la troika che volteggia da tempo sulla penisola.
  • Pippo Depapero Utente certificato 3 anni fa
    MASTROPASQUA, PRESIDENTE INPS: 25 INCARICHI, 1,2 MILIONI L’ANNO mansioni di Mastrapasqua: 1: presidente dell’Inps, 2: vice-presidente di Equitalia, 3 vice-presidente di Equitalia Nord, 4 vice-presidente di Equitalia Centro, 5 vice-presidente di Equitalia Sud. 6 Dirigente di Italia Previdente, 7 Dirigente di Eur Spa, 8 Dirigente di Eur Tel, 9 Dirigente di Eur Congressi Roma, 10 Dirigente di Coni servizi Spa, 11 Dirigente di Autostrade per l’Italia, 12 Dirigente di Fandango, 13 Dirigente di Telecom Italia Media e non è finita qui...
    • silnycapo 3 anni fa
      Queste notizie fanno inorridire....Ma chi è costui per avere così tanti incarichi? Alla faccia dei disoccupati...Vergogna tutta italiana!
  • Ivan I. Utente certificato 3 anni fa
    La disoccupazione cresce. E' vero, cresce questa disoccupazione nel settore produttivo e resta invariata nel settore "clientelare". Un esempio. Un agricoltore e un artigiano mobiliere, chiudono i battenti e si trasformano in disoccupati. Il dipendente di Equitalia mantiene il proprio posto. Il dipendente Equitalia ha meno lavoro e dedica il proprio tempo con i giochini sul computer. Il Governo Letta e prima quello Monti e quello Berlusconi e quelli precedenti aumentano l'apparato governativo, delegano a consulenti mansioni varie, in pratica aumentano il numero di persone che eseguono mansioni parassitarie. Ovviamente se mille artigiani e coltivatori terminano l'attività produttiva e altri mille iniziano una attività parassitaria, inutile o dannosa, il saldo rimane invariato. Persi mille posti di lavoro e assegnati mille posti di lavoro. L'economia va bene? No, l'economia peggiora e di conseguenza è necessario aumentare l'imposizione fiscale. La situazione è più articolata ed io, adesso, ho soltanto scorporato dalla società questi fatti. Un economista serio non ha difficoltà a sostenere che questo ragionamento non è completo. Questo economista avrebbe ragione nella teoria ma avrebbe torto nei fatti. Per sintetizzare, come si suol dire: "L'operazione è riuscita ma il paziente è morto". Il mio ragionamento può, a buon titolo, essere considerato incompleto. I fatti sono che stanno uccidendo l'economia italiana per incapacità gestionale. Lo hanno fatto i governi D'Alema, Amato, Berlusconi, Prodi, Monti e Letta. Tutti accomunati da incapacità a governare.
    • Mario S. Utente certificato 3 anni fa
      il dipendente equitalia è tranquillo perché finora l'imprenditore vessato si suicida. Quando anziché suicidarsi inizieranno i vari imprenditori ad entrare armati nelle sedi sparse (fenomeno non prevedibile e pericoloso) i dipendenti (tutti raccomandati e facenti ampiamente parte del sistema quindi non certo innocenti lavoratori) inizieranno a non rientrare più a casa dall'ufficio. All'ampliarsi del fenomeno e quando capiranno di rischiare grosso allora forse qualcosa si muoverà.
  • Angelo A. Utente certificato 3 anni fa
    ci stanno lentamente vendendo alle multinazionali.
  • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
    E adesso, URGE: Beppe in TV! Beppe in TV! Beppe in TV! Beppe in TV! Beppe in TV! Beppe in TV! Beppe in TV! Beppe in TV! Beppe in TV! Li affondiamo! Li affondiamo! Li affondiamo! Li affondiamo! Li affondiamo! Li affondiamo! ..dadaumpa..dadaumpa..dà [°.°][°.°]
    • nessun copy 3 anni fa
      bravo Oreste potrebbe andare su la7 nella trsmissione "le Invasioni barbariche" Mi domanderai xchè proprio quella Ritengo la Bignardi una conduttrice molto meno schierata di altri-e e poi praticamente è un dialogo senza rompipalle intorno. Cosa ne pensi? se dovesse accadere xò bisognerà che venga segnalato sul blog il giorno e l'ora così nessuno rischierà di perderla. un saluto da nessun copy prossimo elettore
  • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
    Bastardi! Voglio vedere quando la maggioranza degli Italiani non avranno più un lavoro e si saranno giocati anche gli ultimi risparmi,come farete a fare fronte alle spese(vostri stipendi) perchè vi mancheranno gli introiti dalle: -tasse -IVA -Tares -IMU - e balle varie! Altro che tunel e ripresina.... aohhh.... saranno cazzi vostri! Sarete così bastardi da dare forfe e dire al m5* di accomodarsi? Noooo...troppo facile vi verremo a prendere!
    • papà francesco Utente certificato 3 anni fa
      E come fai ad andarli a prendere se a quel punto loro potrebbero andarsene ovunque a fare i nababbi e tu neanche un biglietto per andargli dietro? Speriamo di non arrivarci a quel punto e che tanti si sveglino alle urne e alzino il culo per andare a votare anzichè tenerlo al calduccio (credono loro) ma se non ci sbriga la vedo nera!
  • GIOVANNI I. Utente certificato 3 anni fa
    Ma è vero che Berlusconi abbia le concessioni per la riscossione delle tasse? Mi dite se questo sia possibile ?? la matematica dice che se le enormi quantità di tasse che noi ITALIANI PAGHIAMO dovrebbero non far aumentare il DEBITO PUBBLICO. Mi dite come sia possibile che più tasse si pagano è più il debito pubblico aumenta? O si appropriano delle tasse dei cittadini o forse io non ho capito il meccanismo o la matematica è un opinione.
    • Mario S. Utente certificato 3 anni fa
      semplice. E' il meccanismo che è sbagliato... le tasse servono per pagare i servizi. I servizi vengono (in parte giustamente) tagliati perché ci sono sprechi. Ma sotto un certo limite non puoi andare, devi mantenere un apparato comunque statale di welfare. Quindi devi indebitarti, perché il gettito delle tasse non ti basta più, giacchè le aziende sono sul lastrico. Quindi per ricoprire il debito vai ad intaccare il risparmio privato con le varie iva, imu, tares etc.nonchè con le accise varie e contemporaneamente fai passare il concetto che bisogna privatizzare per forza perché il welfare è costoso, inefficiente..bla bla. In realtà è un cane che si morde la coda, perché il debito aumenta lo stesso se non fermi prima la morìa di aziende e non abbassi le tasse. Poi cerchi di tagliare il pubblico sì, ma anche di farlo semplicemente funzionare per evitare gli sprechi..in tutto questo il fatto di non avere una tua moneta e di non poter bloccare fisicamente le merci che vengono da paesi a concorrenza sleale non ti consente di migliorare la situazione dell'industria, a cui continui a sparare balle del tipo che gli industriali che per quarant'anni hanno fatto tessuti adesso si devono reinventare perché c'è la concorrenza degli schiavi cinesi..
  • Al. P. Utente certificato 3 anni fa
    L'ultimo pezzo di questo articolo sarebbe da mettere a CARATTERI C-U-B-I-T-A-L-I tutti i giorni sul Blog.
  • Giannini Massimo Utente certificato 3 anni fa
    La riduzione degli spread nominali è soprattutto dovuta al fatto che sul mercato dei titoli di stato italiani si è ridotta la pressione di vendite da parte degli investitori esteri. Questa è stata la variabile principale determinante dell'andamento dello spread. Infatti più del 20% dell'ammontare dei titoli italiani è passato dai portafogli esteri a quelli di residenti italiani più una parte è finita nelle BCE. Oggi più del 70% titoli è in mano italiana e quindi i tassi si muovono meno grazie anche alla politica BCE.
  • Lorenzo Morganti Utente certificato 3 anni fa
    Leggete cosa mi è capitato tra le mani: la profezia di Thomas Jefferson, che fin dal 1776 metteva in guardia dichiarando che “Se gli Americani consentiranno mai a banche private di emettere il proprio denaro, prima con l’inflazione e poi con la deflazione, le banche e le grandi imprese che ne cresceranno attorno, priveranno la gente delle loro proprietà finché i loro figli si sveglieranno senza tetto nel continente conquistato dai loro padri. Il potere di emissione va tolto alle banche e restituito al popolo, al quale esso appartiene propriamente”. Bene! Questa profezia, credo si sia è realizzata! Sarebbe ora di smettere, con quest'accozzaglia di politici, servi maledetti dei banchieri e tecnocrati europei. Non ricordo bene chi la disse ed in quale circostanza: "Se vuoi la pace, fai la guerra". Sarà il caso?
    • Angelo P. Utente certificato 3 anni fa
      Vedi questa di profezia, è molto più recente: Prof. Giacinto Auriti 11 aprile 2001, "noi ci andremo a indebitare, senza contropartita nei confronti della Banca Centrale Europea, per tutto l'euro che sarà messo in circolazione dalla BCE..." Spiega perchè: http://www.youtube.com/watch?v=zHm4TBRIKSQ
  • Andrea M. Utente certificato 3 anni fa
    Il problema è che questi deleteri personaggi presentano quei leggeri segni più (che poi di crescita non si può parlare in senso stretto, +0,7 è sempre punteggio tipico di regime di stagnazione) come trionfo delle loro politiche. In quel piccolissimo aumento sono concentrate le lacrime, il sudore e la sofferenza di centinaia di migliaia di persone vessate da una situazione insostenibile. Quando la sincerità di questa gente salirà in un anno anche solo di un centesimo di quel minuscolo 0,7, ecco allora sarebbe una novità epocale!
  • ema dell (ema dell) Utente certificato 3 anni fa
    Buongiorno Blog!! io non riesco a capire come possano continuare a cercare di tranquillizzare la gente dicendo che c'e' la luce in fondo al tunnel, si la luce dei fari del treno che ci sta travolgendo, stiamo crollando a picco ma non tutti lo hanno capito, molti si stanno arrabbiando come matti perche' hanno spostato il fischio del calcio d'inizio della partita. Per una partita si arrabbiano!!! ma e' pazzesco!! ma che strano popolo quello italiano!!
  • antony gentile (antonelli) Utente certificato 3 anni fa
    finalmente si scava sul potere dei ministri collusi col sistema appalti e fondi europei sono mesi che denunciamo pubblicamente da anni rubberie dei ministri nei loro uffici personali con sistema fondi europei e appalti sottratti ai veri richiedenti .agricoltori e imprese siamo fieri dei maggistrati che scoprono e portano alla luce rubberie di apparati politici economici vere lobby per rubbare vogliamo una italia per la quale le tasse siano consone al reddito percepito dei cittadini onesti..tale reddito..tali tasse proporzionate al reddito presunto o inesistente via dal governo i ministri corrotti.....
  • Anna Fideli Utente certificato 3 anni fa
    TRAGEDIA! Mastrapasqua rischia di perdere una delle sue venticinque poltrone! Poverino, come farà ad arrivare alla trecentosessantacinquesima settimana del mese?
    • Giovanna M. Utente certificato 3 anni fa
      non preoccupiamoci verra'opportunamente tutto insabbiato!!!!!!!!!!!!!!by
    • Ben Monaco 3 anni fa
      365 GIORNI O 52 SETTIMANE?
  • Edoardo C. Utente certificato 3 anni fa
    http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/01/25/sanita-indagato-mastrapasqua-cartelle-truccate-per-gonfiare-i-rimborsi/857132/ Vi segnalo questo articolo su un'indagine ai danni di Mastrapasqua, direttore dell'INPS. Ve lo segnalo per un motivo semplice, banale e che potrà sembrarvi anche inutile. Mio padre, fedelissimo e imperturbabile elettore PD, mi ha detto "Digli a Di Maio di dire qualcosa in merito a Mastrapasqua!". Ora per quanto la richiesta possa sembrarvi personalistica sono profondamente convinto del fatto che se mai riuscirete/riusciremo a convincere mio padre a votare M5S, allora avrò la totale certezza di una vittoria alle prossime nazionali. Certezza al 100%. Per cui vi prego di mettere in evidenza questa notizia su Mastrapasqua (vergognosa) e avremo la vittoria in tasca. Fatelo per mio padre, convinto lui è fatta!
  • Pippo Depapero Utente certificato 3 anni fa
    Renziani fischiati al congresso di Sel: contestazione della platea: "Correzioni a legge elettorale? Quali dubbi avete ?il nome dice tutto : Merdalicum.
  • Marco Saggio 3 anni fa
    Perchè privatizzano le poste? il giorno che saranno private lo stato pretenderà tasse Irpef e contributi INPS, oggi lo stato non versa nulla di quanto dedotto dalla busta paga degli statali Si tratta di cifre gigantesche e ristrutturazioni pesanti
  • Marco Saggio 3 anni fa
    La ripresa ci sarà tra 4 anni, ma solo per i cinesi che stanno comprando questo paese, per esempio i cinesi sono gli unici che hanno diritto a posti assegnati ad alcune università italiane, non i figli di italiani che hanno pagato e pagano oltre il 60% di tasse sul lavoro dipendente, cosa ci sta dietro?
  • cristian g. Utente certificato 3 anni fa
    Volendo risolvere qualsiasi problema di macroeconomia non possiamo fino a quando terremo questa gentaglia non eletta da nessuno è che comanda le alte finanze speculative. Evviva la moneta sovrana non quella privata come l' euro.
  • Davide Red Utente certificato 3 anni fa
    La falsa della luce in fondo al tunnel la sentiamo dal 2010. L' anno seguente ci sarà la ripresa, continuano a dirci, ma sanno di mentire. Siamo in un vortice, questa è la realtà. Mandiamoli a casa! In alto i cuori
  • Anna Fideli Utente certificato 3 anni fa
    Vorrei chiedere a saccomanni il numero di telefono del suo pusher, e rifornirmi di quelle sostanze che, a intermittenza, gli fanno vedere la luce in fondo al tunnel.
  • michele misiano Utente certificato 3 anni fa
    la luce in fondo al tunnel?ce da chiedersi come mai la vede solo Letta e Saccomanni,e Draghi li sostiene dicendo che la zona euro sta migliorando,forse sara che il loro reddito gli offusca un po la vista, ma mi chiedo:non esiste una legge che punisce coloro che volontariamente e spudoratamente,mente all'opinione pubblica come nel caso del presidente del consiglio LETTA quando ha mentito a tutti gli italiani dicendo che era contro il porcellum e invece aveva votato a favore?
  • Bella Mossa 3 anni fa
    -MESSAGGIO PER IL CLONE- Pur non condividendo nè le tue idee, nè le modalità di azione che utilizzi, devo ammettere che imitando il modo di scrivere dei bloggers più presenti e i loro nick (in maniera anche perfetta) stai mettendo piano piano sotto scacco il blog. Se continui su questa strada, tempo un mese e fai fuori il 30% dei bloggers tradizionali.
    • Francesco fol (*5) Utente certificato 3 anni fa mostra
      bella mossa allora firmati ... Jena ...
    • Bella Mossa 3 anni fa
      Stai bene anche tu... Vero Clone. E' inutile che fai lo spiritoso con me, la verità oltre a conoscerla noi due (poichè ognuno è ovviamente consapevole della propria identità e di quelli che sono i suoi fini), risiede anche nei file del blog della Casaleggio Associati attraverso le mail fornite. Questo per dirti, che è inutile che io e te perdiamo tempo tra di noi sulla questione clone, ognuno deve andare per la propria strada. Comunque non sono neanche un troll. Buona Fortuna.
    • Francesco fol (*5) Utente certificato 3 anni fa mostra
      Ah clone scjacallo ... Io so io e tu nun sei un ca22o ... :)
    • Francesco fol (*5) Utente certificato 3 anni fa mostra
      Ciao scjacallo. Poffarbacco che alito pesante che l'hai ... lo vero cavalier Folchi mai mangia lo sterco che s'arritrova in pelle vie ...
    • Francesco fol (*5) Utente certificato 3 anni fa mostra
      stai bene CLONE dare sempre la colpa agli ALTRI
    • Francesco fol (*5) Utente certificato 3 anni fa mostra
      Ah dimenticavo ... io so io e tu nun sei un ca22o, anche se non sei il clone scjacallo ... però tu sei di qualla razza ... sei la jena. Stai bene troll. :)
    • Francesco fol (*5) Utente certificato 3 anni fa mostra
      KLIKK
  • ROBERTO SCANNAPIECO Utente certificato 3 anni fa
    di nuovo la magistratura politicizzata nella persone del presidente della cassazione parla della necessità di indulto ( per salvare il culo ai politici corrotti, ai manager pubblici, ai presidenti delle coop ed agli imprenditori corruttori ). Basterebbe trasformare le strutture pubbliche inutilizzate e trasformare pene in servizi sociali depenalizzando le minori e prevedendo solo le ammende.
  • Vero Vero 3 anni fa
    La scissione di Alfano è tutta una messinscena, ne ho le prove! Alfano ha annunciato la sua scissione il novembre 2013, prima di allora andava invece tutto bene. Il dominio "centrodestra.it" è stato registrato il 2013-03-30, quindi 8 mesi prima della dichiarazione di scissione. Oltretutto se il dominio è stato registrato il 2013-03-30 significa che ci avevano pensato già tempo prima alla messinscena. Alfano, TANA!
  • the1fabio 3 anni fa
    sono 20 anni che ogni anno gli idioti inetti dicono che ci sarà la ripresa ...io ho buona memoria , ogni hanno per 20 anno ....si , la ripresa per il culo , idioti come prodi , monti , napolitano berlusconi , d'alema ci hanno portato alla rovina , sono dei traditori e dei ladri ....oltre che inetti e miserabili idioti.
  • giancarlo.m 3 anni fa
    io dico avanti con l'austerità prima si arriva al fondo meglio sarà per tutti cosi finalmente la gente si sveglierà e faremo finalmente una rivoluzione globale. io voglio più austerità. e spero che il processo di desertificazione economica e industriale subisca una forte accellerrazione.
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Aho,quell'accellerrazione è ridondante...ma,nun t'o segna sbajato er corettore??
  • mauro bosisio 3 anni fa
    IL DEBITO IMMORALE VA BLOCCATO. le banche hanno gia guadagnato abbastanza in questi anni ,a cosa gli servono tutti questi soldi di interesse pagati ? STOP il popolo si ribelli meglio soli che mal accompagnati in europa!!
  • Francesco fol (*5) Utente certificato 3 anni fa mostra
    Clone sciacallo buongiorno. Tu puoi anche metterti barba e baffi finti. In quanto a fantasia ci sarà sempre un abisso fra me e te perché ... io so io e tu nun sei un ca22o ... F. F. :)
    • Francesco fol (*5) Utente certificato 3 anni fa mostra
      Et qua lo sopra est semper lo valido et non lo scjacallo ... Bono jorno at lo viandante che lo inposa l'occhi sui qua et sopra.
  • Francesco fol (*5) Utente certificato 3 anni fa mostra
    Ovvero: negli ultimi trent'anni abbiamo cercato in ogni dove ed angolo d'Europa i migliori giocatori del famoso gioco delle tre carte e li abbiamo messi nei posti chiave dei governi e istituzioni europee ... Il resto è sotto gli occhi di tutti ... Bono lo jorno messeri ... son lo me et non lo clone scjacallo ... ;)
  • Massimo Mera Utente certificato 3 anni fa
    Bisognera' arrivare all'estremo per risvegliare il popolo italiano? E' cosi' frustrante vedere l'ignoranza di tanti su questi temi che li tocca cosi' da vicino. Ognuno, nel suo piccolo, aiuti a diffondere queste notizie.
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    Caffè a 5 stelle qui amici!! M5S senza se e senza ma!!!!
    • ema dell (ema dell) Utente certificato 3 anni fa
      :)))))))))))))))
    • nike di samotracia. . Utente certificato 3 anni fa
      ahhhhh... quindi, per rimanere in tema post, il frutta-prof è un grande bluff! questo ci somiglia, due gocce d'acqua, intrinsecamente parlando... http://www.youtube.com/watch?v=nhDtikq2aZo ciao luca, ema!
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Grazie,ma è un titolo che non merito. E' la moglie che è maestra delle elementari...me coregge puro a me quanno parlo...perché,pe' fortuna sua e sfiga mia,conosce bene la lingua italiana...'tacci sua...
    • ema dell (ema dell) Utente certificato 3 anni fa
      grazie Luca!! gentile come sempre!! Frutta!! Ciao Prof!! :)
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Okkei...coretto acqua de Megiugori...o,è mejo de Lurds??
  • Pippo Depapero Utente certificato 3 anni fa
    Tg2 esalta B. e Renzi : "i due sembrano destinati a giocare la partita delle riforme fino in fondo .." Ma quanto vè pagano per ogni fregnàccia che dite?
  • giorgio 3 anni fa
    Genarazione PD parte 2^ Dice Renzi, faremo la rottamazione. Ma quale rottamazione? Ma se stanno ancora tutti lì, solo che se sono nascosti un pochino sotto i banchi per non attirà l‘attenzione e non li vedi. Ma ce stanno. Lasciamolo lavorà . E poi andoove li vuoi mette sti poveri cristi? Mica li puoi rimproverà de qualcosa, fanno il loro mestiere, se rinnovano no? Aspetta un po’ e mo vedi che rinnovamento de partito che te combina Renzi. Fan finta dai è tutto finto, è per ride per andare in televisione. L’altra sera stavo alla televisione e c’era Renzi che parlava. Parla che te riparla mi son detto, anvedi che da questo finisco per comprà pure le pentole antiaderenti e il folletto per mi suocerà? Te possino… Dice quell’altro ci stanno le primarie. Quali primarie? E tutti sti poveri ragazzi a sgomità, a corre per votà ancora. Ancora a votà? Ma tu pensi davvero che Civati e Cuperlo li conosce qualcuno? Fan finta è ovvio è per ride. Siccome che se vergognavano tutti a presentarse, e allora hanno estratto a sorte due come questi no! Che male c’e’? Volemo mica fare un altro congresso per sta’ questione delle primarie? Dice, noi ce provamo, aoh male che vada se prendemo giornata, dicci niente. Buttele via te le due euro. Tu mettile in fila: due euro due euro due euro e mo vedi dove arrivi. Sai che te dico? Che tengo na’ confusione in testa. Vuoi vede che dopo tanti congressi, tante primarie e tanto parlà, a casa de zio Silvio ce tocca tornà? Almeno quello tiene na’ sola cosa in testa e non ce fa confusione. Son bravi ragazzi, stanno a crede a tutto, tutto se bevono!
  • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
    'Tacci der loggin...Buongiorno!!
    • nike di samotracia. . Utente certificato 3 anni fa
      Poi ti passo un opuscolo di scuse piu plausibili (quelle che uso col marito...) Ciao fru, ciao lu'!
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      ahahaha ciao frutta!!!
  • giorgio 3 anni fa
    Generazione PD parte 1^ Sai che te dico, ma sai che sti elettori del PD son davvero bravi? Che carucci, stanno a crede a tutto, se bevono tutto, tutto se bevono! Anche perché, diciamola tutta,. Sto’ povero partito, prima PCI poi DS e adesso PD non se capisce più chi sono. Ma loro i ragazzi, mica si arrendono sai, mica se chiedono se percaso so sempre gli stessi o se sono cambiati. Noo. Dice quell‘altro, c’è stata la svolta, c’è stata la bolognina, e intanto tutti giù a ride e a darsi de gomito: vuoi vede che se bevono pure questa. Fanno finta de cambià si capisce no? E’ per ride. E invece sti ragazzi sempre a presso a sto partito, sempre a discute de riforme, sempre a vota‘, Credono a tutto poveretti, proprio a tutto e non sentono ragioni. Ma mica è colpa loro. Nooo, vogliono rinnovà, sono per il cambiamento, per le riforme. Oh, ma non sarà che a forza de bevese tutto, son tantino imbriachi? Ma va, son bravi ragazzi, stanno a crede a tutto, tutto se bevono. Dice Renzi faremo il jobs act. Dice Renzi, non è che se sei già suddito dello stato mi voti e poi in premio diventi anche servo dei padroni del vapore? medioevo? no signori miei globalizzazione! C’è na’ cosa però che non capisco, é che dopo ogni riforma, me aumentano sempre de qualche anno la pensione, e io in pensione non ce vado più. Me aumentano pure le tasse sulla casa e de ogni tipo e io non ce la faccio più a tirà avanti. Dico, vuoi vede che questi per via delle riforme ce l’hanno con me e me stanno a menà? Stattene zitto no? L’altra sera me fio dice, ciao pà vado al circolo del partito a discute de riforme. Io che me ne stavo a dormì sul divano, so saltato de sopra den botto, e dico, caro, ma se invece te vai a divertì al cinema o in discoteca , non è forse meio e ce fai pure risparmià?
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus