#Redditodicittadinanza contro la povertà

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

poverta_Anziani.jpg

Il reddito di cittadinanza contro povertà e sfiducia. Dieci milioni di italiani sono sotto la soglia di povertà. La UE stessa ci ha chiesto (da tempo) di introdurre il reddito di cittadinanza che in Europa è assente solo in Grecia, Ungheria e Italia.
I nuovi dati dell'osservatorio socio-economico ixè fotografano la stagnazione dell'economia italiana ai livelli più bassi raggiunti in questi anni di crisi. L'indagine si basa su interviste sulla percezione rispetto alla ripresa dell'economia, al reddito familiare, al risparmio e alla sicurezza del posto di lavoro.

"La ripresa dell'economia e l'ottimismo di famiglie e imprese esiste solo nelle favole di Renzi e dei suoi ministri.
Entriamo nel dettaglio.
Al 12 marzo 2015 il 64% degli italiani vede la ripresa ancora lontana e il 9% crede che non ci sarà. La grande maggioranza è molto sfiduciata sull'azione del Governo Renzi (73%), mentre gli ottimisti scendono di un punto percentuale rispetto al luglio 2014 (da 25% a 24%).
Per il risparmio aumentano di ben 11 punti percentuali gli intervistati di un nucleo familiare che non sta risparmiando: dal 51% del luglio 2014 al 61% di oggi. La memorabile uscita di Renzi ("Gli italiani si stanno arricchendo") è una barzelletta ogni giorno di più.
Aumentano coloro che sono preoccupati per la perdita del proprio lavoro o di un famigliare. Il Jobs Act spaventa gli italiani. Ad oggi il 47% teme di rimanere senza occupazione nel giro di sei mesi.
Le conclusioni più interessanti, però, si traggono dalla percezione degli italiani riguardo al reddito familiare. Diminuiscono nettamente le famiglie che grazie ai redditi percepiti riescono a vivere "serenamente e senza particolari affanni" (dal 41% del luglio 2014 al 32% del marzo 2015), mentre aumentano le famiglie che riescono a "pagare appena le spese" (dal 41% al 52%). Questo significa che la classe media sta scomparendo, erosa dall'austerità, dalla pressione fiscale e dalla repressione salariale. Ma a (non) sorprendere è il dato sulle famiglie più ricche. Crescono infatti di un punto (dal 3% al 4%) i nuclei che hanno la fortuna di "vivere agiatamente" e si possono anche "concedere dei lussi".
Impoverimento generale e redistribuzione al contrario sono le facce della stessa medaglia neoliberista.
Il tutto inserito in un contesto di povertà dilagante e in crescita.
Secondo i dati Istat per il 2013 i poveri assoluti sono sei milioni, ovvero il 10% della popolazione, mentre tra assoluti e relativi si raggiunge il vertice impressionante dei 10 milioni (16,6% della popolazione).
È evidente che disoccupazione, povertà, sfiducia, crisi e stagnazione si alimentano a vicenda. Serve una politica economica espansiva con provvedimenti che permettano al ciclo di invertirsi grazie all'aumento della liquidità familiare (non bancaria, vero Draghi?). Della ripresa dei consumi gioverebbero immediatamente sia le imprese che i lavoratori in cerca di impiego.
Il reddito di cittadinanza proposto con serietà, coerenza e coperture finanziarie dal M5S è la chiave di volta di questa drammatica situazione. Si tratta di un vero piano di lavoro e di diritti sociali. 780 euro al mese garantiti a chi non raggiunge una soglia minima di sopravvivenza, che aumentano in base al numero di componenti familiari secondo un criterio di progressività.
Il M5S vuole inaugurare al più presto l'era del reddito di cittadinanza, per ridare dignità agli italiani e per rilanciare la spesa, e quindi la produzione industriale, attraverso i consumi".
M5s Senato

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • grulli sveglia 2 anni fa mostra
    Già, Landini... non meritava un post? Magari invece di quella puttanata sullo schianto dell'airbus? Ma si sa, a Grillo interessano solo i klick... ed il suo obbiettivo è raggiunto: dopo molti mesi sottotono quel post ha superato di nuovo i 1.000 commenti..... $$$$$$$$$$$$$$$$$$$$ Svegliatevi grullini.
    • Francesco. Folchi.. Utente certificato 2 anni fa mostra
      Appunto, do una mano a Beppe! KLIKK!!!! Minchione ... VFC ^_^
  • maria cristina gonfiantini 2 anni fa
    Ciao Beppe mi dici perché non trovi il modo di confrontarti con Renzi vis a vis?
    • Francesco. Folchi.. Utente certificato 2 anni fa
      Maria e stradaferrata. Cattolacchè da 4 soldi ... Buona domenica, che un saluto non si lesina nemmeno ad un cane ... P.S.: fare questa sceneggiata per propagandare renzie qua sopra...Annate a rubà i polli... ^_^
    • Dada 2 anni fa
      Ma lei dove ha vissuto questi ultimi due anni ?
    • stradaferrata .., roma.. Utente certificato 2 anni fa
      Perchè a parte la puttanata del Reddito di Cittadinanza,quando si hanno argomenti validi bisogna essere capaci di di esporli ribattendo all'avversario in maniera seria senza ripetere il solito copione.Grillo ragiona come un attore pensa di essere sul palcoscenico e ancora crede che le sue battute volgari bastino a dargli ragione.Come politico è un incapace,Renzi lo farebbe a pezzi
    • Carlo 2 anni fa mostra
      faccia da culo con faccia da culo?
  • svegliatevi grullini 2 anni fa mostra
    Già, Landini... non meritava un post? Magari invece di quella puttanata sullo schianto dell'airbus? Ma si sa, a Grillo interessano solo i klick... ed il suo obbiettivo è raggiunto: dopo molti mesi sottotono quel post ha superato di nuovo i 1.000 commenti..... $$$$$$$$$$$$$$$$$$$$ Svegliatevi grullini.
  • sveglia grulli 2 anni fa mostra
    Già, Landini... non meritava un post? Magari invece di quella puttanata sullo schianto dell'airbus? Ma si sa, a Grillo interessano solo i klick... ed il suo obbiettivo è raggiunto: dopo molti mesi sottotono quel post ha superato di nuovo i 1.000 commenti..... $$$$$$$$$$$$$$$$$$$$ Svegliatevi grullini.
    • Daniele F. Utente certificato 2 anni fa mostra
      ma per 30 centesimi a click ti presti a questi giochetti?
  • babblo 2 anni fa mostra
    con questo tolgo il disturbo... dei renziane/i o Nazgul, che dir si voglia.... "" Coloro che adoperarono i Nove Anelli divennero potenti in vita, e furono gli antichi re, stregoni e guerrieri. Conquistarono gloria e grandi ricchezze, ma tutto questo si volse poi a loro disgrazia. [...] E uno a uno, prima o poi, a seconda della loro forza innata e del bene o del male che ne caratterizzava in origine le volontà, caddero sotto il giogo dell'anello che portavano al dito e sotto il dominio dell'Unico, che era di Sauron. "" ""I Nazgûl (o Úlairi), gli Spettri dell'Anello (in inglese Ring-Wraiths), detti anche Cavalieri Neri o Cavalieri Alati, sono personaggi di Arda, l'universo immaginario fantasy creato da J.R.R. Tolkien: si tratta di nove spettri malvagi sottomessi a Sauron."" matteo = Sauron ? ""I Nazgûl non fanno più parte del mondo sensibile, ma non appartengono al mondo dei morti quanto piuttosto al regno delle ombre, sospesi tra questo mondo e l'aldilà: sono infatti visibili solo quando indossano dei vestiti (che però sembra ricoprano il vuoto). "" :)
  • svegliatevi 2 anni fa mostra
    Già, Landini... non meritava un post? Magari invece di quella puttanata sullo schianto dell'airbus? Ma si sa, a Grillo interessano solo i klick... ed il suo obbiettivo è raggiunto: dopo molti mesi sottotono quel post ha superato di nuovo i 1.000 commenti..... $$$$$$$$$$$$$$$$$$$$ Svegliatevi grullini.
    • Terry E. () Utente certificato 2 anni fa mostra
      un post per Landini?non mi pare così fondamentale.
    • bannato ribannato Utente certificato 2 anni fa mostra
      Ron...ron...ron... ops...ma tu stai contribuendo e sei sveglio...azzo che contraddizione di pensiero...pensiero profondo e lungimirante. Comunque grazie...continua a contribuire.
    • Giuseppe V. Utente certificato 2 anni fa mostra
      Secondo me, da come leggo, chi si deve svegliare è lei. Il suo giudizio non mi convince.
  • sveglia 2 anni fa mostra
    Già, Landini... non meritava un poost? Magari invece di quella puttanata sullo schianto dell'airbus? Ma si sa, a Grillo interessano solo i klick... ed il suo obbiettivo è raggiunto: dopo molti mesi sottotono quel post ha superato di nuovo i 1.000 commenti..... $$$$$$$$$$$$$$$$$$$$ Svegliatevi grullini.
  • Jo 2 anni fa
    Manifest.landini..Sul palco chiacchiere fatte ricopiando i discorsi del M5S e i fessi abboccano e applaudono quelli che solo il giorno prima glielo hanno messo nel cul..Politici/sindacati che li hanno sfruttati campando sulle loro spalle..
    • fate pena 2 anni fa mostra
      Maestra, Landini mi ha copiato il programmaaaaa !!!! (... ci vediamo alle regionali)
  • marina s. 2 anni fa mostra
    Anche ammettendo che il reddito di cittadinanza entrasse in vigore oggi, è bene precisare che i benefici non si vedrebbero a partire da dopodomani, ma tra un bel po' di mesi, forse troppi. Ho letto la proposta 5 stelle sul reddito di cittadinanza e, pur nella sua giustezza, mi è sembrata troppo articolata, minuziosa, complessa e soprattutto con pochi spazi di modifica; il che darà adito a discussioni lunghissime e quindi difficilmente potrà essere approvata così com'è. Per quello che ho capito leggendo la proposta, innanzitutto si dovrebbero mettere in moto nuove procedure integrative tra INPS, Centri per l'Impiego, Centri per la formazione, Università e varie burocrazie; inoltre si dovrebbero anche introdurre nuovi meccanismi e nuove regole di fiscalità generale, necessari per le coperture finanziarie; infine, essendo poco prevedibili i costi reali di questo provvedimento, le coperture sarebbero anch'esse aleatorie (quanti sarebbero i beneficiari ? Difficile da stabilire e non possono aiutarci più di tanto neanche i dati ISTAT). Insomma: tempi biblici e troppa incertezza; per non parlare poi del "vizio" degli italiani di acchiappare ovunque si può anche quando non se ne ha diritto. Ma, anche se il tutto andasse felicemente in porto in tempi accettabili, gli italiani metterebbero quel reddito in gran parte "al pizzo" e non lo spenderebbero o perlomeno non lo utilizzerebbero in maniera sufficiente per far tornare a sorridere commercio e imprese in tempi brevi, per cui la ripresa stenterebbe comunque. Per me, l’optimum sarebbe una forma di sostegno al reddito che possa concretizzarsi in tempi brevi, utilizzando gli strumenti al momento disponibili, e che dia sollievo alle famiglie in evidenti e momentanee difficoltà, ma sempre mantenendo lo sguardo fisso sull’obiettivo principale: il raggiungimento della piena occupazione. Al contrario, la proposta del Movimento sembra avere la valenza di una riforma strutturale
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus