6.000 ore di voli di Stato = 50 milioni di euro spesi nel 2014

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
renzicottero_6000ore.jpg

"6.000 ore di volo. Un’enormità, e non c’è da stupirsi visto l’uso che ne fa Matteo Renzi. Seimila ore di volo vuol dire che 16 ore e mezzo al giorno c’è un aereo che scorrazza per i cieli del mondo o con lui, o con qualche ministro. Non c’era bisogno che il presidente del Consiglio si facesse sorprendere da un temporale sull’elicottero: nel corso della campagna elettorale, prima delle Europee, fece coincidere a ogni visita un comizio elettorale. Per non parlare di Courmayeur e delle vacanze di Natale Vanzina style. La cifra arriva da una fonte più che autorevole: il generale Leonardo Tricarico che, tra gli innumerevoli ruoli, ha ricoperto anche quello di capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica, consigliere per la Difesa a palazzo Chigi ai tempi del governo Prodi e oggi guida un think tank (Icsa) che si occupa di difesa, intelligence e strategie militari. "Le seimila ore di volo sono troppe. Purtroppo, a parte brevi parentesi, non c’è mai stata una trasparenza: il riserbo sull’uso degli aerei è storicamente impenetrabile. E i nostri studi, come Icsa, sono sempre stati complessi. Purtroppo nascondersi dietro alle ragioni di sicurezza non basta. Non ci sono le ragioni di sicurezza che tutti vanno in giro a sbandierare, e non sono io a dirlo, ma i rapporti che i nostri servizi segreti consegnano al governo e alle autorità competenti ogni sei mesi". SEIMILA ORE di volo vuol dire un costo che si aggira attorno ai 50 milioni di euro ogni anno, e solo un quarto viene pagato dalla presidenza del Consiglio all’Aeronautica nei tempi stabiliti. [...] Il risultato è una bella flotta vip a disposizione di Palazzo Chigi: otto velivoli ad ala fissa e due elicotteri, cui si aggiungono due jet in pool appartenenti all’amministrazione Difesa. Tre Airbus (1 da 48 posti e 2 da 36), sette Falcon (da 9, 12 e 16 posti), due elicotteri Agusta AW 139. Tutti moderni, con allestimenti di lusso, televisori al plasma, poltrone in pelle, tavoli in radica da lavoro, letti per il riposino, e toilette che non sono uguali a quelle degli aerei di linea. Per le solite ragioni di sicurezza (ma su questo punto Tricarico è drastico: "Oggi al massimo i politici rischiano lancio di uova o pomodori") non è possibile conoscere gli spostamenti del presidente del Consiglio, quello della Repubblica, del presidente della Corte costituzionale e quello di Camera e Senato, il ministro degli Interni, ma i voli restano, in teoria, grazie a un provvedimento firmato da Berlusconi dopo che sugli aerei erano stati fotografati olgettine e canzonettisti di corte, trasparenti." leggi l'articolo integrale

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • bartolo angarano Utente certificato 2 anni fa
    Teste tra le nuvole e si vede,meno male che non si vedono dame bianche
  • Roberto A. Utente certificato 2 anni fa
    La strafottenza di questo cialtrone è vomitevole.
  • Maria R. Utente certificato 2 anni fa
    Anche questo non fa altro che dimostrare che Renzi e la Casta pensano solo ai loro interessi e non a quelli degli italiani...altro che 80 euro: lui ne spende 8.000 per un volo!! Che vergogna..meno male che dovevano risparmiare...e chissenefrega se il debito pubblico è alle stelle...Per dirla con Salvini: Renzi vattene a casa!!
  • Francesco Mosella 2 anni fa
    ma davvero voi credete a queste immense cazzate? e ringraziate pure il movimento?? Almeno fate delle critiche giuste e costruttive vi prego, non vi attaccate a queste notizie populiste e insensate...
    • Giuseppe Mariella 2 anni fa
      Il problema dell'Italia è proprio chi pensa come te. I politici e loro pari archiviano tutto con una frase nei giornali e interviste come tu hai fatto in un rigo qui. Invece di esserci un solo alto funzionario o carica di stato che vada a verificare il tutto pubblicando l'esito, ci saranno schiere di politici funzionari e cariche di stato che col sorrisino e una battutina in tv nasconderanno bene la scure che si abbattera' sul dipendente infedele chiacchierone!
  • br 2 anni fa
    Tutti stile elicotteri avevano la revisione fatta.Magari si becca quello giusto prima o poi ;) (y)
  • Pietro M. Utente certificato 2 anni fa
    E IO PAGO !! Era lampante l'abuso fatto a Courmayeur, ma Questo è veramente invasato dal protagonismo e e lo sfoggio smaccato del potere! Mandiamolo al più presto a casa, Lui e Tutta la Casta Parlamentare fin qui portata avanti da quel paradosso che è l'ITALIA. Milioni di persone non hanno di che portare a termine la prima settimana del mese e questi continuano imperterriti a mettersi in evidenza con questo abuso di potere.
  • Sabino A. Utente certificato 2 anni fa
    Dalle auto blu agli aerei e agli elicotteri blu. Intanto a noi ci fanno diventare viola.
  • Gianni Salamone 2 anni fa
    Per l'ennesima volta...grazie M5S e VAFFANCULO a questa classe politica corrotta! Non mollate mai! Non siete soli!
  • Filippo Semini 2 anni fa
    cambiano le faccie ma il risultato é sempre lo stesso,presa per il culo x tt gli italiani,che tristezza!!!...
  • Giuseppe V. Utente certificato 2 anni fa
    50 milioni per 6mila ore fa 8.330 € l’ora. Se è vero questo assunto c'e' traffico. Non sono un esperto ma secondo me un’ ora di elicottero, esagerando, non costa più di 800 €. Cominciassero a rendicontare dove e a chi va a finire la differenza.Un elicottero costa 800 l'ora, un renzicottero 8000. E noi paghiamo.
    • massimiliano p. Utente certificato 2 anni fa
      Giuseppe è proprio così .. non è con gli stipendi indegni che prendono , ma è su tutto il resto ,che ci fregano . Da noi al nord per fare una rotatoria che se ci mettiamo io e te, se spendiamo tanto , spendiamo 3000 euro , ne sono stati spesi 800 mila , in un paesino dove passano forse 50 auto al giorno . Intanto nella scuola elementare dello stesso paesino i bambini devono portarsi la carta igienica da casa , perché non ci sono i soldi . Pero non serve continuare a lamentarci su quello che fanno ,dobbiamo cambiare maniera di pensare e scrivere quello che bisogna fare per cambiare questa presa per il sedere .
  • vincenzo mastriani 2 anni fa
    Ma lasciatelo volare che il treno è assai più sicuro!
  • Felice L. Utente certificato 2 anni fa
    È che una buona parte dei miei connazionali non ha senso dell'orgoglio, sprechi e privilegi sono una mancanza di rispetto, uno schiaffo al paese, che in realtà paga di tasca propria tutto questo e guardate che questo tipo non ha ancora raggiunto il suo apice, vedrete quando gli si gonfierà ancora l'Ego, si metterà tutti sotto e in primis il paese... io lo ripeto, tuto nasce dall'apatia da un lato, io sogno una massa enorme di cittadini che vada lì e li sbatta fuori, verrei da Berlino per quello, dall'altro anche da una specie di condivisione di vedute, in Italia il furbo è ammirato a dismisura, più di un Dio. Il furbo è un mito. Renzi ha detto: io userò l'elicottero ogno volta che sarà necessario, ma necessario non significa indispensabile. Ma cosa vi aspettate da un popolo che si è tenuto Berlusconi per VENTI anni?
  • pasquino 2 anni fa
    ..non ci resta che..mandarli tutti a casa!.. col M5S, naturalmente.. in alto i cuori..
  • andrea marsili Utente certificato 2 anni fa
    speriamo che qualcuno riesca a fermare questa vergogna e poi ci vengono a dire che non ci sono soldi per i pronto soccorso , per le pensioni per i disoccupati o sottoccupati. per questa gente ci vorrebbe l'Isis
  • Antonio S. Utente certificato 2 anni fa
    Ma a cosa gli serve l'elicottero? È un pallone gonfiato che può stare su per spinta aerostatica, e potrebbe benissimo arrivare in Russia a colpi di scorregge!
  • camillo traini 2 anni fa
    adduvesse chiovere tutt i iorn
  • tebaldi annamaria 2 anni fa
    e noi non lo abbiamo nemmeno eletto questo somaro,c'é lo hanno imposto. Dittatura democratica
  • Marco P. Utente certificato 2 anni fa
    renzi di m.
  • Gerardo Giordano Utente certificato 2 anni fa
    Vi ricordate quando girava con il camper? Chissa' che fine ha fatto quel camper...
    • Filippo Arpino Utente certificato 2 anni fa
      Lo avrà certamente rottamato essendo il Premier esperto in rottamazione.
  • veronica 2 anni fa
    6000 ore = 250 giorni….. #quovadisrenzie?
  • tina ghigliot 2 anni fa
    cara berlinguer , ma vi eravate messi d'accordo te e il renzie a riprenderlo l'unica volta che ha usato quella bellissima bicicletta, per trasmetterlo senza interruzione nei tuoi tg3 di regime ??? MANDA IN ONDA QUESTO ARTICOLO SE HAI IL CORAGGIO DI TUO PADRE !!!!
    • franco padoan 2 anni fa
      Stanne certo che non lo manderà MAI! in onda. Le sinistre...sinistre? Ma siete certi che chi è al governo in maggioranza siano le sinistre?....Ho moltissimi dubbi in proposito....Voi no?
  • alvise fossa 2 anni fa
    MA QUANTO DEVE CONTINUARCIA COSTARE RENZI
  • Antonio Caruso 2 anni fa
    provate ad immaginare senza i 5 stelle tutta questa sporcizia sarebbe rimasta sotto il tappeto. Forza ragazzi e grazie per quello che fate. Vorrei essere nella testa di quelli che votano gli altri partiti. Credo che una parte sia per convenienza e il resto dovuto all' ignoranza.
    • fidobombetta pisu Utente certificato 2 anni fa
      Meglio di no,dammi retta. Ne rimarresti schifato...a me viene male soltanto a leggere certi commenti in cui difendono Renzie e Berluscones a spada tratta!! Per loro i pazzi siamo noi che votiamo M5S. Cose dell'altro mondo...
    • Aurelio 2 anni fa
      Vabbe e' stato scoperto e MO'? Lui se ne fotte e continua a farlo e che si fa'? OK,bene a saperlo, ma non basta!
  • Paolo M5S Utente certificato 2 anni fa
    renzi è il classico politico che ha sempre campato di politica, questo fino a 90 anni sarà in parlamento, una sciagura per l'italia.
  • Lorenzo M. Utente certificato 2 anni fa
    scusate, ma l'articolo integrale dice anche che il Presidente della Repubblica è infuriato per questa storia del renziecottero, si è chiesto se "ha esigenze di sicurezza maggiori delle mie", e non mi sembra una cosa da poco da trascurare. Finalmente un Signor Presidente con la schiena dritta che mette in riga questo fagiolone scemo che tartaglia fregnacce tutto il giorno, sputacchiando sui riflettori dei lecchini della disinformazione. Inoltre non c'è di che stupirsi che quello della sicurezza fosse un pretesto, è un po' la stessa cosa del pugnalare letta, mica per andare su e fare il bene del paese, dio gliene scampi, ma solo per fare il protagonista del suo cinepanettone da strapazzo davanti alle telecamere, poco importa cosa fa, anzi glielo dice la ue, lui ci mette solo la recitazione davanti alle telecamere, l'utile idiota. il viaggio in aereo per sfizio è in linea col suo essere bimbominkia gasato, che si esalta davanti a ciò che ostenta grandezza, potenza e ricchezza, che non vede l'ora di esibire, partecipandovi, davanti alle telecamere. prima, come tutti i teen, questo bamboccione poteva gasarsi solo dinnanzi ai videogiochi, ora che gli hanno dato il gioco in mano, può passare dal gioco alla realtà: macchinone, aerei, scorte, esercito, comando. pensate tutto ciò in mano ad un bart simpson qualunque, e ai suoi amici bulletti, e capirete in che situazione siamo.
  • Renato O. Utente certificato 2 anni fa
    Molti ringraziamenti al gen. Tricarico e al blog di Grillo per avere resi pubblico questi dati scandalosi, di cui nessuno finora aveva avuto notizia. Purtroppo, sembra che alla maggior parte dei nostri politici, giornalisti, e anche alla gran parte degli italiani silenziosi, questo sembra assolutamente normale. Se una cosa la fa Renzi, va sempre tutto bene. L'altroieri sera Bersani, alla trasmissione "Otto e mezzo", ha affermato che Renzi ha già rimediato alla gaffe dell'elicottero andando in jeans a Palazzo Chigi. Confesso che non ho capito cosa voleva dire.
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus