Il "giornalista" di Berlusconi insulta la cittadina

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

vittorio_romano_rete4.jpg
"Il "giornalista" Vittorio Romano, inviato di "Quinta Colonna" (programma di rete4 condotto da Del Debbio terzo posto al Microfono di legno 2013, ndr), intervista Laura Castelli all'uscita del Parlamento e invece di farle domande relative all'attività parlamentare, aproffitta della diretta e la prende in giro, deridendola. La Castelli lo guarda sprezzante e se ne va. C'è da chiedersi se il signor Romano sia regolarmente iscritto all'albo dei giornalisti, e quali siano i principi che lo spingano a fare questo tipo di "informazione"." Segnalazione da TzeTze

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • plinioilgrande 4 anni fa mostra
    penso che sarebbe anche ora che qualcuno reagisse a pezzi di merda come questo, provocatore, che non e' cosi pioccolino come dite a me sembra un capo cosca io sono di ct e qua i mafiosi parlano cosi hanno anche la stessa cantilena, pero' se si reagisce che so con una legnata in testa un bello sputo in bocca, oppure anche se complicato camminare con un po di merda in una busta e poi spalmarla per bene in faccia, a mafiosi cosi, sicuro che si nasconderebbero per tanti anni e c'e' li toglieremmo dai coglioni. do un consiglio ai nostri rappresentanti di non essere soli ma almeno in due e di schiaffeggiarli se se lo meritano, due belli schiaffoni in bocca o spingere il microfono dentro quelle loro fogne
  • nessun copy 4 anni fa
    Ragazzi possono togliere quello che vogliono ormai fa parte della memoria collettiva e quindi non verrà dimenticato. Ogni tanto ci ricadono, non è la prima volta che le tv dell'innominato cadono in questo errore, credendo di compiacere il padrone, ma finendo per darsi la zappa sui piedi. Si può dire che detengono i copyright delle c.....e saluti a tutti da nessun copy
  • Alice C. Utente certificato 4 anni fa
    "Vittorio Romano, di MEDIAS..." This video is no longer available due to a copyright claim by R.T.I..
    • Alice C. Utente certificato 4 anni fa
      Per errore esce la mia email al posto della città- per favore un moderatore può cancellare il messaggio? Ho provato a correggere i miei dati ma non riesco, mi da errore.
  • Nabucodonosor S. Utente certificato 4 anni fa
    Ah questa è buona veramente : onde evitare che reportage del genere dai contenuti vergognosi possa essere pubblicato, lorsignori giornalai si avvalgono del diritto di copyright per negarne la pubblicazione. Ma andate veramente affanculo debosciati senza il coraggio delle proprie azioni
  • nessun copy 4 anni fa
    X Piero Battocchi 22.06.13 11:15| A 68 anni non mi scandalizzo più di nulla, e non ho esagerato. Mi pare che tu vuoi difendere il giornalista Vittorio Romano Se rispondi a me, non devi prendere ad esempio quelli che scrivono qui sul blog, ma quello che scrivo io, non mi pare di aver offeso nessuno. Al contrario rileggiti bene il mio commento Però io non sono schierato come il sig. Romano che deve fare una informazione corretta, e non la fa, permettendosi e qui lo ripeto di offendere una parlamentare, fino a prova contraria degna di rispetto. X quanto riguarda le offese io i giovani che scrivono qui li capisco gli è stato tolto il futuro. Comunque anche tu giustifichi certi comportamenti difendendo il giornalista e non la parlamentare. saluti da nessun copy
  • marco tuffanelli tuffanelli Utente certificato 4 anni fa
    no comment,cancellato il video, copyright..Mediaset
  • gaetano r. Utente certificato 4 anni fa
    http://www.youtube.com/watch?v=ZRDm3dUHg3oNON PERDERE, DIFFONDETE.
    • Toto A. Utente certificato 4 anni fa
      Hanno la faccia come il culo. Cordialità
  • marco. C 4 anni fa
    Schifoso!!!!Ma ormai per tutti voi parassiti siamo alla resa dei conti!!!
  • simona grasso 4 anni fa
    peccato che il video non è più disponibile sennò l'avrei visto volentieri...
  • PINO FRACCALVIERI Utente certificato 4 anni fa mostra
    leccaculo di m.....
  • Bruno da Roma 4 anni fa
    Che squallore ! Sono solo dei poveri cristi. Non inferiamo. Dobbiamo averne compassione. Per ridursi cosi' devono aver avuto una vita infelice da bambini.
  • Bruno da Roma 4 anni fa
    Scomparso il video?
  • Maria Marcianò 4 anni fa mostra
    servi del psico nano, leccaculi da strapazzo senza dignità, ride bene chi ride ultimo!!!!!!!!!!!!
  • Giancarlo Marghelli 4 anni fa
    lui è un cretino.... e se fossi al posto della castelli revocherei l'autorizzazione al possesso del video. visto che loro lo hanno fatto togliere dalla rete....!!! copyrright ?.... no autoritarismo...fascismo... e sopratutto idizia!
  • Ital Rolando Utente certificato 4 anni fa
    Si nascondono dietro al copyright, ignobili.
  • marco B 4 anni fa
    video censurato su you tube .... ma siamo in italia o in cina?
    • Bruno da Roma 4 anni fa
      Per essere costretti a bloccarlo vuol dire che era parecchio clickato ! Buon segno !
    • Biagio C. Utente certificato 4 anni fa
      eh sai: i talebani siamo noi... (e anche i nordcoreani...)
  • enrico t. Utente certificato 4 anni fa mostra
    IO SPERO TI SPUTINO IN BOCCA...... COSI' AVRAI QUALCHE COSA DI DIVERSO DA INGOIARE... ANZICHE IL SOLITO RAPPORTO ORALE INPOSTO DA RETE 4
  • annamaria ferrando 4 anni fa
    un vecchio prete di campagna, mi disse di non usare santini; bastaba chiudere gli oocchi e pensare a Dio come un'enorme luce. Gli stamaledette politici, invece guardano la Tua faccia sul maxischermo, prendono una boccata d'aria e inciuciano gli italiani.
  • gabriè p. 4 anni fa
    Stamattina al programma coffe break di la7 c'erano una giornalista di La Repubblica e uno di Libero, che "ovviamente" stavano lì a blaterare solo della Gambaro, e a sputare veleno sul Movimento. La giornalista di Repubblica ha detto che segue le dirette streaming del Movimento e ha citato uno dei soliti commenti beceri di uno dei tanti trollonzi (ormai abbiamo capito tutti come funziona), mentre l'altro di Libero ha detto che un fantomatico "esponente grillino" (di cui non ha fatto il nome) è diventato un suo caro amico e ogni tanto questo fantomatico "esponente"(??) gli "sgancia" delle notizie. Sig. Enrico Paoli di Libero, noi non ce le beviamo più le vostre viscide bugie. Più attaccate il Movimento e più noi lo difendiamo e lo difenderemo!
    • gabriè p. 4 anni fa
      ...l'ha detto con un tono che suonava di menzogna, quindi anche secondo me si tratta di un amico immaginario, soprattutto perchè non ha detto chi era e perchè ha detto "esponente grillino", ma che significa ESPONENTE? uno che si espone, un qualunque Mario Vattelapesca che "espone" il programma del Movimento e ne discute con gli amici, ma senza avere alcun titolo istituzionale. Allora anche io sono una ESPONENTE del Movimento perchè ne condivido gli ideali che ESPONGO quando e dove posso. Del resto sono professionisti nel manipolare il linguaggio e nell'insinuare il dubbio,una cosa ancora più viscida, lo scopo di quell'affermazione a mio avviso era soprattutto quello, come sempre.
    • Biagio C. Utente certificato 4 anni fa
      ah "un suo caro amico"... a miei tempi si chiamavano "infami". ma è più sicuro che si tratti si un "amico immaginario": di quelli che servono per giustificare le loro malefatte...
  • Morris 4 anni fa
    a quinta colonna Giornalisti???
  • Patrizia M. Utente certificato 4 anni fa
    il video è stato rimosso coattivamente perchè mediaset si vergogna di far vedere in giro le porcherie che combina! Bravissima Laura Castelli a scivolare via così, io temo che al giornalista avrei dato un cazzottone sul muso!
  • diego t. Utente certificato 4 anni fa
    La cosa divertente è che se andate sulla pagina di TzeTze il video è stato rimosso "causa reclamo di violazione dei copyright", in pratica fanno sparire le prove delle loro malefatte... VERGOGNA!
  • stefano rizzo 4 anni fa
    ho provato a vedere il video ma e' stato tolto per violazione dei diritti della rti si vergognano anche loro se era un video contro 5 stelle non c'era alcuna violazione
  • Mario S. Utente certificato 4 anni fa
    Quello che fa più senso è che l'ordine dei giornalisti non abbia preso posizione. Questo genere di informazione (?) in un paese democratico non dovrebbe esistere, e se esiste dimostra il livello di informazione che noi assorbiamo....Ci dovremmo sdegnare tutti, indipendemente il pensiero politico.
  • Andrea R. Utente certificato 4 anni fa
    PER FORTUNA(DIO ESISTE) il video perlomeno NON è più disponibile su You Tube per una"VIOLAZIONE DEI DIRITTI TELEVISIVI MERDAset". :D Questi mi fanno troppo ridere...!! Potete vedere questa SPAZZATURA solo sul sito MERDAset! Per i curiosi...datemi retta(l'avevo visto quando era disponibile)....è di una "tristezza vomitevole"...non dategli questa soddisfazione,lasciatelo perdere!!!
  • riccardo b. Utente certificato 4 anni fa
    il video non e' piu' disponibile
  • Giacomo Bugini Utente certificato 4 anni fa
    Guarda caso hanno fatto rimuovere il video di youtube, sti infami.
  • alessio s. Utente certificato 4 anni fa
    hanno rimosso il video
  • Edward Jones 4 anni fa
    vittorio romano is a waste of D.N.A
  • gabriè p. 4 anni fa
    Ora ho capito a chi si sono ispirati quelli di MTG per il personaggio di Oscar Carogna.
  • flavia casati 4 anni fa
    ogni giorno assistiamo a calunnie e diffamazioni contro il movimento .... e cosa facciamo??? ne parliamo tra di noi su fb o su tw ... non è sufficiente... diffamazioni e calunnie sono reati e come tali vanno denunciati pubblicamente E' NECESSARIO MANIFESTARE CONTRO LA CATTIVA INFORMAZIONE PER FAR EMERGERE LA VERITA'... Flavia
  • harry haller Utente certificato 4 anni fa mostra
    L'avrei preso a calci nel culo in diretta, non ho dubbi.
  • mara b. Utente certificato 4 anni fa
    ...vergogna...denuncia...aiuto...mi sn sbagliata...anche la giustizia è mafia...cosa denuncio cosa...
  • Stefano V. Utente certificato 4 anni fa
    Noi siamo troppo buoni e rispettosi, i nostri devono prepararsi un pò di cose e ricordarsi delle carognate che fanno questi al momento opportuno. Poi alla prima intervista anzichè rispondere alle loro domande gli si chiede perchè ci prendono in giro, perchè parlano del Movimento con finti attivisti, quanto li pagano per fare disinformazione, ecc... Mettiamoli in imbarazzo! Questo per i programmi tipo Quinta Colonna.. o meglio Quinta Cagata! Per quelli che si avvicinano solo per gossip invece parliamo di quello che facciamo! Se loro fanno polemica parliamo di ciò che facciamo! Se chiedono dei dissidenti parliamo di ciò che facciamo! Bisogna fare in modo che, o ci fanno raccontare i fatti oppure non ci intervistano proprio!
  • Luciano Siracusano Utente certificato 4 anni fa
    Scusi, signor giornalista, ma qual è il suo mestiere? "giornalista" Come? "giornalista" Sicuro? "sì, giornalista" Me lo può ripetere?
  • adriano a. Utente certificato 4 anni fa
    La meschinità di questo giornalista supera ogni limite di decenza,poveraccio si compatisce,i giornalisti li selezionano, li vogliono così, senza cervello che vanno a comando, se ragionano con il loro cervello si ribellano.
  • Babic Zdravko Utente certificato 4 anni fa
    Sarebbe utile fare una contro intervista come:chi ti ha mandato, chi sei, lavori in nero,quanto prendi? Se loro vogliono sapere tutto dei nostri rappresentanti, noi vogliamo sapere tutto di loro .Sarebbe un servizio molto utile per i cittadini smascherare questi pennivendoli di regime.
  • gianluca papi 4 anni fa
    Fai questi commenti che so a berlusconi a dalema a bersani perche non lo fai il gionalista era una seria professione libera e non asservita medita tanto prima o poi si va tutti per stracci poi vediamo come campate
  • Domenico D. Utente certificato 4 anni fa
    Il Signor Vittorio Romano, era presente anche alla chiusura della campagna elettorale a Roma a piazza del Popolo, la domanda, rivolta agli interveuti in piazza era: "Credete a tutto quello che dice Grillo?" Alcuni rispondevano, altri capito l'imbecillità della domanda, lo contestavano. Ad un certo punto i carabinieri lo hanno allontanato dalla piazza.
  • giulia salerno 4 anni fa mostra
    disse uno dei tanti schiavetti di berlusconi....
  • donato tarantino 4 anni fa
    Creiamo una pagina di facebook in cui lo deridiamo noi....che incompetente!!!
  • antonino femminò Utente certificato 4 anni fa mostra
    dire che questo romano sia un giornalista è proprio un gran complimento perchè si tratta di una persona incompetente e pagata solo per dire cose compiacenti al suo editore
  • alessandro santandrea 4 anni fa mostra
    Oltre ad essere un servo del potere si vede benissimo che è, soprattutto, una persona molto squallida. Un plauso alla cittadina Laura Castelli!
  • Ezio Bigliazzi Utente certificato 4 anni fa mostra
    Bè un calcetto nel culo se passavo di lì, se lo prendeva di sicuro. Sarebbe ora di insegnare un po' di rispetto a questi pennivendoli.
    • Andrea B. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Se vai a fargliela diccelo che la mandiamo in onda.
    • Gianni Belli 4 anni fa mostra
      è facile anche da ritrovare...da quelle parti sto buffone!! facciamogli una bella intervista noi al coglione!! mi piacerebbe tanto!
  • nessun copy 4 anni fa
    "al Presidente Commissione di Vigilanza RAI Si faccia intervistare come fanno i politici e denunci la mancanza non solo della democrazia da parte dei giornalisti Rai, ma anche dell'obbiettività necessaria, perché i cittadini paganti non ne possono più, dei commenti di parte. L'abbonato Rai non è solo, una mucca da mungere, ma vuole anche la qualità del servizio di informazione, anzi la pretende xchè, la truffa sulla tassa di possesso, non giustifica il fatto, che loro possono fare quello che vogliono. Io possiedo il televisore, ma pago x quello che viene trasmesso dalla Rai, quindi pretendo che i servizi di informazione non vadano a beneficio di qualcuno, ma siano più obbiettivi che nelle tv private. Questo le chiedo sig. Presidente, la ringrazio anticipatamente x quello che potrà fare in nome dei cittadini, di qualsiasi tipo essi siano, paganti, votanti di destra o di sinistra, x gli astensionisti, insomma per tutti. Penso che se fosse una tv veramente efficiente e democratica avrebbe molto più seguito di quello che ha. Io credo che essendo un servizio pubblico, non debba essere sbilanciato verso nessun tipo di organizzazione, economica, politica, religiosa, ma debba informare semplicemente gli ascoltatori, che sono in grado di farsi un'opinione, con il loro cervello, se l'informazione è corretta, se no si vuol creare il telespettatore, con gli occhi aperti ma con il cervello in confusione x la cattiva informazione. Nel ringraziarla nuovamente le auguro il successo per quello che fa e x quello che farà in futuro. saluti da nessun copy "
  • antonio marroni 4 anni fa
    Di cosa ci stupiamo? Quello è uno dei tanti dipendenti di Berlusconi...lavora per lui e ne segue pedissequamente le direttive. E poi si sa, i servi sono sempre più realisti del re!!! Ottimo invece l' atteggiamento della Castelli...sguardo sprezzante e neanche una risposta. Simili vermi non meritano la minima attenzione. Brava!!!
  • Carlo Pandolfini Utente certificato 4 anni fa mostra
    Vittorio Romano si sarà guadagnato la sua pagnotta di "giornalista" d'assalto del suo editore, con la fame che c'è in Italia come non capirlo,...volete che vada a dare di zappa per dissodare qualche terreno incolto?......le TV del Berlusconi d'altronde da trent'anni fanno crescere un popolo di MALEDUCATI, IGNORANTI, CORROTTI dando il loro buon esempio, viva Del debbio, e poi hanno la faccia di parlarci di europa questi meschini.
    • Mario S. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Condivido in pieno, ma anche la RAI si difende bene nella (dis)informazione, ai suoi abbonati. Per me il più grande problema oggi di noi Italiani, è che per avere una notizia certa, dobbiamo viverla in prima persona, perchè se viene raccontata dai nostri media, verrà senzaltro alterata...
  • Andrea Zanella Utente certificato 4 anni fa
    Cazzo, gran giornalismo di intrattenimento del padrone. Complimenti!
  • Guglielmo P. Utente certificato 4 anni fa
    Accertato ormai l'abissale livello qualitativo della stampa italiana, chiedo che il M5S proponga una legge per consentire l'iscrizione all'albo dei giornalisti ai soli laureati in scienze umanistiche; la legge non passerebbe, ma il problema sarebbe così portato all'attenzione dell'opinione pubblica.
  • peppino russo 4 anni fa
    Oramai è chiaro a tutti: I FURBASTRI,GLI SCANSAFATICHE,I VIGLIACCHI,I LADRI E TUTTA LA MALAGENTE(esclusi i missionari onesti) oramai sono disposti a vendersi come prostituti e servi alle IENE PAPPONE delle caste politiche e mafiose pur di entrare nel giro puttanesco del vile e lurido sistema socio-economico italiano!! -" E IO PAGO ",ci ricorda IL GRANDE TOT0' che da sempre aveva capito TUTTO DELL'ITALIA POLITICA!! A RAGUSA, la vile ammucchiata PD+L-L,sel,centro, crocetta,cuffaro ecc.. contro gli onesti del M5* è la dimostrazione che le mafie, politiche e NON, agli ordini dei padroni protettori e papponi della politica corrotta e corruttrice hanno il terrore che siano scoperti tutti gli scandali nascosti ai cittadini onesti, traditi dalle IENE PD-L+L co.! Perciò se volete salvare RAGUSA,la sicilia, tutta l'ITALIA, i giovani disoccupati,le famiglie senza casa e disperate,i vecchi e ammalati senza cure ed assistenza degli ospedali(ORAMAI SOLO PER I POCHI RACCOMANDATI E SERVI MAFIOSI), se volete ridare la DIGNITA',l'ONORE e il RISPETTO ALLE PERSONE, date il vostro importante voto e appoggio agli unici che NON HANNO MAI TRADITO i propri elettori: la grande famiglia del MOVIMENTO 5*****!! ANDATE A VOTARE!! non astenetevi come raccomandano i mafiosi politici pd+l-l e loro complici e servi! FORZA BEPPEGRILLO E M5* a cui dobbiamo concedere un po' più di tempo,fiducia e collaborazione per poter realizzare il grande sogno:SALVARE L'ITALIA!
  • Lidia Loffredo 4 anni fa mostra
    Attenzione! Ci sono in giro molti stercorari dell'informazione, eccone uno
  • lorenzo lo castro Utente certificato 4 anni fa mostra
    SIAMO IN ITALIA E DI QUESTI PERSONAGGI NE ABBIAMO TANTI PURTROPPO SCHIAVI DEI LORO PADRONI MI DISPIACE TANTO PER LA RAGAZZA.
  • CESARE SIMONETTI Utente certificato 4 anni fa mostra
    Non ha minima importaanza se sia iscritto all'Albo. E' un giornaliuta e pertanto, implicitamente un SERVO ed un LAKKE'. Essendo poi pagato dal mafioso di Arcore è ancora qualcosa di peggio, un mafioso, un lercio, la feccia della feccia. Punto. Beppe, hai ragione mille volte a cacciare i giornalisti che ti stanno attorno. Sono delle grandissieme merde.Se io fossi un cittadino parlamentare, quel giornalista l'avrei preso a calci.
  • Biagio Cantarella Utente certificato 4 anni fa
    Giornalista !?!? Ma l'avete visto ?
  • Fabrizio . Utente certificato 4 anni fa
    GIORNALISTI. CASSAZIONE: ‘VIETATE’ LE DOMANDE PROVOCATORIE. INTERVISTATORE RISPONDE PER AVER ‘SUSCITATO’ LA DIFFAMAZIONE Roma, 17 giugno 2013. Nelle interviste, i giornalisti devono evitare di rivolgere domande “allusive, suggestive e provocatorie”, condite anche da “personali valutazioni” che finiscono per essere elementi di “concause della lesione dell’altrui onore e reputazione” rispetto alle parole dell’intervistato. Lo sottolinea la Terza Sezione civile della Cassazione, confermando la condanna a risarcimento dei danni morali in favore del pool di Mani pulite e a carico del giornalista de ‘Il Foglio’, Andrea Marcenaro, per una intervista, pubblicata il 3 novembre 1997 sul quotidiano ‘Il Foglio’ e ripresa il 6 novembre sul settimanale ‘Panorama’ per una intervista al giurista romano Vaccarella. Con questo verdetto la Terza Sezione della Suprema Corte - presidente Giuseppe Berruti, relatore Franco De Stefano - ha confermato la responsabilità non solo di Vaccarella che aveva sostenuto che il pool di Mani pulite macchinava processi penali di rilevanza mediatica con l’obiettivo di azionare cause risarcitorie per “le pretese diffamazioni”, ma anche quella di Marcenaro che aveva posto le domande in maniera “allusiva”. Ritiene la Cassazione che non si può pretendere che i giornalisti siano dei “semplici trascrittori delle risposte altrui” oppure che non tengano “un atteggiamento asettico e sterile dinanzi a quanto riportato”, perché questo comporterebbe una “inammissibile serie di limitazioni alla manifestazione del pensiero, se non proprio atteggiamenti francamente censori”. Tuttavia i giornalisti possono essere ritenuti corresponsabili nell’intervista ad un’altra persona quando con il loro ‘atteggiamento’ concorrono “a dar luogo alla valenza o portata diffamatoria dell’intervista”. In poche parole quando ‘interagiscono’ con l’intervistato “in relazione al tenore delle singole domande poste, o del loro complessivo contesto, o ai commenti o alle premesse alle medesim
  • Paolo Ancona 4 anni fa
    Bisognerebbe sentire i giornalisti cosa dicono circa 'sto tizio.
  • Giorgio Del Ferraro 4 anni fa
    sono un imprenditore di Latina, e vorrei attirare l'attenzione su una dei temi chiave dell'evasione, il problema dell'evasione evidentemente c'è, ma forse è anche generata da una forte pressione fiscale, però il punto chiave viene sempre disertato, da tutta la stampa, forse per interessi di grandi lobby, che sono quelle che evadono usando la legge e/o facendosi la legge ad personem in quanto parte del potere o rappresentati dal politico compiacente, mi sembra che comunque queste notizie bomba, non hanno il giusto peso, quando anche se né parla, ed invece è appunto la chiave dell'evasione. sintetizzo, l'evasione è: di deigrandi gruppi, che fanno sparire mld di euro, con giri di fatture, es.unicredit fa sparire i soldi per mld e come è andata a finire? Mps, lobbi che fanno loro il prezzo del bene finale con la compiacenza della politica che non interviene mai a favore del cittadino, autostrade spa, ha effettuato, dopo prodi che era riescito a bloccare l'aumento, per quattro anni consecutivi aumenti del 4%,14%,12%..., quale azienda che ha concorrenti può permettersi in questo mercato di aumentare il proprio bene o servizio, che sia in regime di libera concorrenza?, e poi enel, eni, finmeccanica, colossi che hanno bilanci che fanno rabbrividire una stato, gonfiano le spese portandole in perdita, se volete posso continuare all'infinito, il problema non è lo scontrino, il problema sono i grandi gruppi, amministrare un bene come l'acqua, farla pagare 10 volte di più, e poi chiudere il bilancio in perdita,scaricando tutta l'evasione che né deriva sul cittadino, che sarà costretto ha pagare direttamente l'onere. ho di più da dire , ma ora devo andare. saluti
  • Oscar 4 anni fa
    Vi chiedo, ragazzi, di leggere i testi di Andrea Malaguti , La Stampa. Questo giornalista a mio parere non riesce proprio ad essere imparziale! È una vergogna che si paragoni il movimento 5s al regime nordcoreano... Queste persone dovrebbero mettersi una mano sulla coscienza
  • nicola crosato Utente certificato 4 anni fa
    mi stupisco che esista ancora chi guarda rete4, con i suoi film del paleostorico, trasmissioni beote, e conduttori di qualità ZERO X ZERO. Non che gli altri siamo meglio... CONSIGLIO: L'unica cosa da fare,come faccio da tempo, è SPEGNERE LA TV e usarla solo per i cartoni per i bambini..
  • Lofiego Antonio 4 anni fa
    Ragazzi siete fantastici ,vi siamo vicini non demoralizzatevi . M5S senza se è senza ma Antonio
  • fabio 4 anni fa
    ahaahhahah
  • Patrizia C. Utente certificato 4 anni fa
    "Quinta Colonna" ha meritato il terzo posto nel sondaggi del microfono di legno. Tutta Mediaset meriterebbe il "Gabbio di ferro" per Concorso esterno in associazione per delinquere. Avete visto il promo di Rete4 per la trasmissione “La Guerra dei Vent’anni - Lo Scontro finale” ? La voce fuori campo enuncia enfaticamente (come se stesse annunciando l’invasione degli extra-terresti) : “Cinque anni di carcere per una telefonata alla Questura di Milano… I funzionari giurano di non aver subito pressioni da Silvio Berlusconi, e di aver rispettato le procedure, ma per la Procura l’accusa è di concussione… Un anno di carcere per un rapporto intimo… Un rapporto intimo che per i protagonisti non c’è mai stato, ma per la procura l’accusa è prostituzione minorile… Con queste prove i giudici condanneranno Silvio Berlusconi?”. Il tutto inframezzato da estratti tratti dalle udienze e dalle dichiarazioni di Ruby di non aver mai avuto un rapporto intimo con Berlusconi". Questo non è solo giornalismo da venduti, questa è complicità con la delinquenza organizzata.
    • Biagio C. Utente certificato 4 anni fa
      concordo. è una cosa inammissibile.
  • DARIO P. Utente certificato 4 anni fa mostra
    che bastardo schifoso!!!
  • GERMANA 4 anni fa
    SQUALLIDO!
  • Marcello Ventura 4 anni fa mostra
    E'inammissibile che un Blog, definito "Sede" di un movimento politico "democratico", permetta ed ospiti commenti offensivi e di chiara istigazione alla violenza. E' altrettanto scandaloso vedere come non si rispetti uno dei principi fondamentali della democrazia: la libertà di opinione. Sarebbe il caso che chi di dovere (Grillo in primis) regolamentasse questi atteggiamenti ed indirizzasse il movimento verso una strategia di DIBATTITO COSTRUTTIVO e non di sterile estremismo.
    • Marcello Ventura 4 anni fa mostra
      Stai confondendo l'affermazione di un'opinione, che oltretutto rappresenta un dato di fatto, con l'istigazione alla violenza verso chi ha una visione diversa dalla propria. Tra i milioni di cittadini che hanno votato 5 Stelle c'e' anche il sottoscritto... Se i nostri rappresentanti non sono in grado di sostenere un confronto verbale o non ne hanno il permesso, il leader del movimento dovrebbe assumersi le proprie responsabilità ed affrontare un dibattito politico in maniera civile e costruttiva!
    • Michele Bosman Utente certificato 4 anni fa mostra
      DIBATTITO COSTRUTTIVO??? quì siamo nella merda fino al collo,il governo di capitan findus ti irride in faccia contornato di "dito medio",con tutta la stampa che gli scodinzola.... e tu vuoi un dibattito costruttivo??? non c'è più tempo.....o credi agli ufo?
    • Alex M 4 anni fa mostra
      Ad istigare alla violenza qui c'è un giornalista dipendente di Berlusconi che si mette a irridere una persona eletta da milioni di cittadini.
  • nicols 4 anni fa mostra
    Che schifo di persona. Una vergogna per tutti coloro (quei pochi) che possono definirsi giornalisti. Ma poi da che pulpito!!!!! Ho provato un misto di vergogna e rabbia nel vedere questo video. Piena solidarietà alla parlamentare.
  • Michele Bosman Utente certificato 4 anni fa
    e poi....se proprio volete rilasciare qualche intervista,abbiate la furbizia di chiedere chi sono e rifiutare . A parte sky,tutti gli altri mandateli in figa a so mare ...caxxo! M5S-Nessun Compromesso
  • Alex M 4 anni fa
    Ragazzi, bisogna che impariamo a svegliarci e a reagire in MASSA o questi ci metteranno sempre i piedi in testa https://www.facebook.com/pages/Quinta-Colonna/251971401586244 Ma perchè una volta non si va tutti sotto gli studi di RAI E MEDIASET ?
  • Michele Bosman Utente certificato 4 anni fa mostra
    Per questo pezzente parassita servo del governo dell'inciucio,da oggi non è prudente CAMMINARE X STRADA! M5S = Nessun Compromesso!
  • alfonso . Utente certificato 4 anni fa
    Che schifo.
  • Andrea Celli 4 anni fa mostra
    Questi non sono giornalisti, sono degli emeriti venduti senza dignità. Non meritano di essere ascoltati, e la deputata ha dimostrato un'intelligenza ed una cultura distante anni luce. Chi ha sorriso, si merita la classe politica incapace e ladra che ha, e si merita di essere lui preso per il culo e una vita insignificante. Mi dispiaçe dirlo ma l'Italia, il mio paese, é veramente un paese destinato al delino piû misero. Un forte ringraziamento a questi bravi ragazzi del Movimento, ma la partita é persa. Scusate se ho perso la speranza e la forza di incazzarmi.
  • Biagio C. Utente certificato 4 anni fa
    immondizia di gente... mento sfuggente, occhio tumido e malaticcio, labbro pendulo, pelato... e poi dicono che lombroso non avesse ragione...
  • Ste Masca Utente certificato 4 anni fa mostra
    Seee... "giornalista".... nemmeno fra virgolette lo si può definire così. Non mi piace il turpiloquio ma questo è proprio UNA MERDA ! un uomo piccolo piccolo, un servo, un buco nero. Fottiti !
  • Stefano Castiglia 4 anni fa
    Oscar Wilde si è inventato il ritratto di Dorian Gray per rappresentare l'ignobiltà d'animo del suo protagonista. Oggi il ritratto dell'opinione pubblica è tutto in questo servizio della cosiddetta "informazione". Ma, almeno, Dorian Gray ne era pienamente consapevole.
  • Erica Pighetti 4 anni fa
    che schifosi! grande Laura!
  • Domenico Laurenza 4 anni fa
    Salve, Si sente forte il signore li......protetto.... Ero un appassionato di talk show, ballaro, quinta colonna ecc.... Mi divertivo ad ascoltare ciò che i marpioncini avevano da dire agli italiani; francamente, bisogna, questo paese ecc.... Le solite frasi fatte tutto qui. Ci venivano solo a riportare quali sono i problemi del nostro paese o per lo meno alcuni problemi, attaccando l'ipotetico avversario politico. Il talk show era diventato per me una sorta di Made in sud o di zelig.....mi divertivo molto, mi facevano sorridere...... Oggi invece non riescono neppure più a farmi divertire, oggi sono patetici, pallosi, noiosi ecc.....Non li seguo più, ne tantomeno ascolto le radio politicizzate anche loro noiose.....saluti e forza Movimento....
  • Marco Losa 4 anni fa mostra
    Un altro servo sciocco rende i suoi servigi.
  • angelo 4 anni fa mostra
    tanto quinta colonna ha uno share dello 0.0000% .in pratica puo' dire tutte le cazzate che vuole tanto non lo ascolta nessuno e non puo' fare danni. pero' penso: ma questa merda non ha una dignita'? ma non si sputa in faccia da solo quando pensa a che lavoro di merda fa? le prostitute hanno piu' dignita' perche' fanno un lavoro rischioso ma si prostituiscono solo fisicamente , la prostituzione morale che praticano i servi del puttaniere fisico e' la forma di mancanza di dignita' piu' bassa che ci sia. e' umiliante e poi fatta anche per uno stipendio da fame rende il livello della merda di giornalista.
    • Antitalioti 4 anni fa mostra
      MA CHE CAZZO DICIII !!!?? HA 1 MILIONE E MEZZO - 2 MILIONI DI SPETTATORI TUTTE LE SERE! LO VOLETE CAPIRE CHE PRESSO UN POPOLO DI PIGRI TELE-RINCOGLIONITI LA TV CONTA ? ? Bisogna reagire colopo su colpo e inondarli di proteste SVEGLIATEVI
  • Sattini Luca 4 anni fa
    Il mondo è bello perché è avariato
  • Giovanni Russo 4 anni fa mostra
    Non è un giornslista, è un servo idiota e senza dignità
  • franco marinoni 4 anni fa
    Prima ti ignorano, poi ti deridono, poi ti combattono, infine vinci...(gandhi)
    • fulvia massioli 4 anni fa
      BELLISSIMO!!
    • Biagio C. Utente certificato 4 anni fa
      mi spiace, ma manca un passaggio tra ti deridono e ti combattono: ti imitano...
    • Francesco L. Utente certificato 4 anni fa
      Citazione superba. Condivido!
  • tantuper 4 anni fa
    Sono vergognosi, solo questo. Ma possibile che non esista nessuno per questa gente che gli insegni l'educazione ? Prima o poi lo trovate quello giusto.
  • Mafiaset Italia 4 anni fa mostra
    Se oltre a lamentarvi e sfogarvi inutilmente nei commenti di questo blog (di cui ai signori di MAFIASET non leggeranno mai) ci sforzassimo di diffondere VIDEO-DOCUMENTARI COME QUESTI ? http://www.youtube.com/watch?v=OiTXCS1OwJ8 http://www.youtube.com/watch?v=W5ULjMZoccw CHE SPIEGANO PERCHE' L'ITALIA ' NEL TERZO MONDO PER LIBERTA DI INFORMAZIONE non sarebbe più utile?
    • Alex. Londra 4 anni fa mostra
      1 - Se ti sforzassi di leggere prima di commentare a casaccio ti accorgeresti che non ho mai scritto che gli ho pubblicati io. 2 - Quello che tu chiami "stronzate" è una delle piu enormi anomalie italiane, con la quale a voi italiani residenti in Italia , vi inchiappettano da 20 anni. E voi italioti muti e appecoronati. E intanto l'Italia è fallita. E LORO sono ancora lì. A prendervi per i fondelli. (tanto sanno che non vi ribellerete mai) 3 - Nell'attesa che ci rivelerai le grandi "verità scomode", caro profeta, sei pregato di non rompere i coglioni. Grazie
    • yuva m. Utente certificato 4 anni fa mostra
      sei la seconda persona che conosco a pubblicare questi 2 video il 3° sono stato io ma fanno girare le stronzate, non del materiale utile il quale potrebbe anche raccontare scomode verità.
  • Francesca B. Utente certificato 4 anni fa
    Vergognoso. E poi si offendono se Beppe li chiama pennivendoli!!! Per sorridere, vi racconto il sogno che ho fatto ieri notte. La situazione sembrava quella di una riunione di lavoro. C’era Berlusconi che stava spiegando a tutti una straordinaria possibilità di guadagno, dicendo che lui ci investiva 8 milioni di euro. Noi tutti dovevamo semplicemente acquistare dei gratta e vinci di determinati tipi per i quali lui e i soci conoscevano precisamente la probabilità di vincita. Il concetto era che se anche molte schede non erano vincenti, con le altre avremmo recuperato le spese guadagnandoci tutti. I primi gratta e vinci dovevamo acquistarceli noi, poi il resto l’avrebbe comprato lui e tutti avremmo preso una percentuale delle vincite. Risultato: ho speso quasi duecento euro, che ho capito all’ultimo di dover pagarli io e quasi non ce li avevo. Inizialmente loro controllavano la vincita su un computer e sembrava che avessi vinto chissà cosa, poi è venuto fuori che.... non ho vinto nulla!!! Morale: stare a lungo a rispondere a tarda notte a un troll cretino danneggia i neuroni :-) @ Huck Fra
  • Carmine Delle cave Utente certificato 4 anni fa mostra
    Povera merda,la signora e' stata una contessa nei tuoi confronti, mentre tu maestoso leccaculo vai a farti una sega in un angolo usando la carta vetrata che tanto una donna non potrai adularla mai.....leccapiedi
  • Barbara P. Utente certificato 4 anni fa
    Sarà demenza precoce!
  • Antonella B. Utente certificato 4 anni fa
    Grande Laura Castelli!! Hai fatto bene ad ignorarlo. Forza ragazzi, andate avanti così.
  • salvio manno Utente certificato 4 anni fa
    Quinta calunnia ma prima monnezza. Detto questo quel giornalaio è iscritto all'albo dei giornalai motivo in più per abolirlo!!
  • pelli v. Utente certificato 4 anni fa
    ma vai a parlare di democrazia a un giornalista mediaset???come parlare di moana pozzi al papa
  • Gaetano A. 4 anni fa
    Scusate a voi tutti, ho una domanda: ma qual'é la differenza tra voi del M5S e il giornalista. Non fate altro che insultare, diffamare e odiare persone che hanno idee e comportamenti diverse dai vostri ? Sapete solo coltivare il giardino del disprezzo e dell'odio, ma mi spiegate che Italia volete costruire? Non sapete nemmeno coltivare un dibattito democratico al vostro interno. Peggio di questa finta democrazia c'e la dittatura che regna nel vostro movimento.
    • MASSIMO S. Utente certificato 4 anni fa
      gaetano, ma ti sei accorto che il sig. giornalista( oggi sono tutti giornalisti) ha agito con il proposito di mettere in difficolta' e nel ridicolo la parlamentare? quindi per sfogarzi ogni tanto un vaffanculo democratico ci vuole.
    • sal gre 4 anni fa
      ma vai a cagare!
    • adriano 4 anni fa
      Pensa alla democrazia nei tuoi partiti, prima di venire ad insegnarla agli altri!
  • venero p. Utente certificato 4 anni fa mostra
    bastardo e maleducato.non sei degno neanche di chiamarti uomo.in calabria gente come te sono clssificati come qua qua ra qua. mia cara cinque stelle non ti curar di loro.
    • angelo 4 anni fa mostra
      veramente i quacquaraqua sono al terz'ultimo gradino , questo e' un ommoemmerda , cioe' l'ultimo gradino
  • davide musci 4 anni fa mostra
    Questo lo chiamate giornalista? No so con che arroganza e presunzione possa fare certe battutacce...è proprio un servo...e la trasmissione quinta colonna è la merda pura in televisione...proprio appena la accendi capisci benissimo da che parte stanno...xke hanno la merda sulla lingua! Ma questa gente nn si vergogna la sera ad andare a casa dai propri figli? coscienza zero! ancora piu tristi le risate del pubblico in sottofondo!
  • leonardo crispino 4 anni fa
    vieni ad intervistare me ke ti rakkonto la favola del nano puttano !!!! ps guardate il suo profilo tweeter !!! roba da morire dal ridere !!!!
  • Anto N. Utente certificato 4 anni fa
    Un clown, anche di scarsissima qualità
  • alessandro giglio Utente certificato 4 anni fa
    R.4 MA CHI LA VEDE PIù... E ANCORA GUARDI STI BUFFONI IN DIRETTA?
  • paolo broglia 4 anni fa mostra
    Vittorio Romano = m...a
  • giacomo piccirillo 4 anni fa
    Ognuno che prende un microfono in mano viene definito giornalista. In Italia si possono contare sulle dita di una mano il resto sono servi di qualcuno.
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus