Lo straordinario giornalismo di Repubblica

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

pd_iene.jpg
"Sabrina Nobile ha interrogato i politici neoeletti (molti del Pd, una soltanto del Movimento 5 Stelle), su svariati argomenti: Vatileaks, Netanyahu, lo IOR, il Vangelo, la Perestrojka, la BCE e Draghi. Il servizio, mandato in onda ieri sera a Le Iene, dura circa 5 minuti e riporta le imbarazzanti risposte di alcuni onorevoli a semplici domande. Repubblica, nel video fatto girare in rete della durata di un minuto, ha estratto soltanto la domanda rivolta alla deputata padovana Gessica Rostellato, del Movimento 5 Stelle, omettendo le ancor più imbarazzanti risposte dei deputati del PD. Per dovere e correttezza di informazioni, riportiamo di seguito i due servizi così che possiate prendere visione dello straordinario giornalismo di Repubblica. " Segnalazione da Cadoinpiedi

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • oliveri maria concetta 4 anni fa
    scusatemi se dico la mia!!...ma nn credete ke la pratica rompe la grammatica????da ke mono e mondo nn conta il sapere!! ma quello ke si fa!!!!
  • antonella chillemi 4 anni fa
    Beh!! a Ballarò hanno fatto vedere il servizio intero ed è sempre RAI. Repubblica, spesso, fa filmati di massimo 2 o 3 minuti. Non è la prima volta. SMETTETELA di dire CE L'HANNO TUTTI CON NOI!!!
  • marco mastrantonio 4 anni fa
    Fino ad ora ho difeso in tutto e per tutto qualsiasi cosa del M5S ma che si stia in Parlamento e non si sappia chi è Draghi o la BCE è una vergogna, molto più grave di tutte le altre figuracce degli altri. Stiamo parlando della politica attuale Europea e nazionale. Abbiamo perso un milioni di punti e non ci sono scusanti, se non le dimissioni di quella persona non degna di ricoprire certi ruoli.
    • francesco loveci 4 anni fa
      Sono d'accordo, spero che Beppe possa sceglire in futuro accuratamente i nostri rapresentanti, non basta essere un onesto ignorante per svolgere l'incarico cosi delicato al quale vanno incontro,loro avranno in mano le nostre vite ed io voglio fidarmi SOLO di Grillo. PS.Grillo caro non dimenticare che l'educazione non toglie il coraggio eliminiamoli con rispetto e senza pietà
    • Paola C. Utente certificato 4 anni fa
      ...hai ragione!...e che cavolo, ma la Rostellato può leggere un giornale al bar la mattina (quello gratis!)?!...e fateli studiare un po', già ci attaccano in tutti i modi e da tutte le parti...non è che si può difendere l'indifendibile...quelli che vogliamo mandare a casa lo sappiamo che non hanno alcun merito per stare lì...e i nostri? finiamo per identificare tutti con Grillo, ma poi chi vigila su chi deve candidarsi e chi no?!
  • stefano 4 anni fa
    eliminiamo i finanziamenti ai giornali.
  • giovanni mozzati 4 anni fa
    Alura adesso che avete votato la boldrini e grasso che fate? Pensate ai video delle iene ??? Scoprite adesso che i media son faziosi??? Vi abbiamo votato perchè questa gente compresi i due nuovi presidenti se ne vadano a casa tutti... Non è difficile...basta non farsi tirare in mezzo dai meccanismi perversi di un parlamento nullafacente da mesi.. Dai dai fuori le palle! basta con le parole, non diventate anche voi complici di gentaglia inquisita, nullafacente etc etc
  • Roland D. Utente certificato 4 anni fa
    Se le jene sono state clementi e repubblica non lo è stata, se anche gli altri parlamentari sono capre... il tutto non ha rilevanza. Come volevasi dimostrare: m5s tale e quale gli altri schieramenti.
  • Paolo C. Utente certificato 4 anni fa
    Repubblica è un vero giornale di regime, è di una faziosità incredibile a favore unicamente del PD. E' possibile che coi nostri soldi dobbiamo finanziare questi giornali che distorcono le nostizie e non dicono mai il vero ??
  • FERDINANDO GIANNONE 4 anni fa
    BREVE CRITICA ALLO SCETTRO DI COMANDO PER BERSANI Quando il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, giorni fa, ha conferito a Bersani il mandato di “raccattare” il consenso degli altri partiti per formare un governo, egli ha notoriamente sbavato contro gli altri partiti, affermando con retorici argomenti che dovevano tutti prostrarsi ai suoi piedi, se si voleva il cambiamento dell'Italia. Peccato, che con la sua letteratura di basso costo non abbia mai fatto qualcosa di positivo per il nostro paese. Anzi. E' sufficiente ricordarsi che ai tempi di altre maggioranze che non fossero le sue, il nostro sedicente onorevole Bersani sparlava, all'estero, dei suoi “concorrenti, coadiuvato da altri parlamentari e giornali di favore. Il risultato è stato che d'allora ai confini del nostro paese hanno sempre avuto degli italiani una visione non certo idilliaca, facendoci perdere stima e investimenti, lavoro e proponimenti. Qualunque progetto presentiamo in Europa, ci viene stigmatizzato e cassato! Ora che il pavimento sta franandogli furiosamente e da tutte le parti sotto i piedi, piange, impreca, si dispera....e con l' ultimo sussulto della sua bava, striscia ancora, incredibile!, ai piedi di Grillo che, ammettiamolo pure con reale orgoglio, ha sempre detto, sin dall'inizio, che vuole mandare a casa il marcio che c'è in Italia. E su questa linea mi pare, per fortuna, stia proseguendo!
  • Carlo Giovanniello Utente certificato 4 anni fa
    Se Grasso Ha già, come lui dice 43 anni di onorata carriera! Perchè non va in pensione e non rompa più?
  • Simone B. Utente certificato 4 anni fa
    FINALMENTE QUALCUNO CHE CAPISCE QUALCOSA . Permettimi di dire pero che non hai fatto la cosa giusta e te ne accorgerai presto. Purtroppo il POPOLO DELLA SINISTRA è facile ALLA COGLIONATA. TI SEI MAI CHIESTO perchè il Centro Sinistra cambia in continuazione NOMI e CAPI (adesso siamo già a RENZI) e CONTINUA a NON VINCERE MAI...MENTRE BERLUSCONI PUO' FARE QUELLO CHE VUOLE E CONTINUANO A VOTARLO.? Comincia a pensare che non solo in Italia ma nel MONDO a decidere sono in pochi, e non sono certe le Sinistre. Dopo le elezioni ho mandato una lettera nel BLOG dice che il vero problema è la POLITICA DELLA BCE FMI ma è SCOMPARSA.. Penso che al M5S sia stato concesso visibilità in queste elezione, cosi come la candidatura di MONTI, solo per evitare che il CENTRO SINISTRA possa arrivare a GOVERNARE DA SOLO (Che contrario di quanto letto sul blog non è stato per il 47% ma solo da aprile 1996 a ottobre 1998 con il primo governo PRODI , le altre volte sempre con il commissariamento di una parte della destra o della nomenclatura ).
  • Simone B. Utente certificato 4 anni fa
    COSA DAVVERO VOGLIAMO? (1a Parte) In questi giorni vedo molti insulti e tanto odio che si muove in questo BLOG, cosi mi sto ponendo proprio questa domanda nella speranza di non essere solo. Tuttavia, mi riesce difficile esprimere bene quello che intendo veramente dire, lascatemi così poter raccontare la cosa in un altro modo….. Nella storia sono passati tanti CONDOTTIERI che hanno portato il “proprio popolo” ad importanti vittorie, i CONDOTTIERI guidano i propri capitani e motivano al meglio il proprio esercito in battaglia. Quando i CONDOTTIERI conquistano nuovi spazi e nuovi territori di solito lo fanno a spese di altri popoli ma hanno la gloria e il tributo del proprio. A questo punto dopo una grande vittoria è difficile fermare la spada, tanto sangue e tanto odio è stato sparso in battaglia. Ma UN GRANDE CONDOTTIERO non si ferma, spinto dalla voglia di conquista dei propri capitani e la ferocia del proprio esercito continua a “distruggere” e conquistare, ci sono ancora altri spazi, altri territori e poco importa se si faranno ancora macerie o il bene del “proprio popolo”. La storia li ricorderà come GRANDI CONDOTTIERI. Tuttavia, un LEADER capisce quando, per il bene del “proprio popolo,” è meglio fermarsi. Sa che dopo il tempo del “distruggere” arriva sempre quello del “costruire”. Pensa ad un futuro prospero per il “proprio popolo”. Ma un LEADER sa bene che è ben più difficile “costruire” che “distruggere” e la cosa più difficile è proprio convincere i propri capitani sempre pronti alla prossima battaglia e soprattutto sa bene quanto è difficile togliere la spada al proprio esercito. Molti potrebbero sentirsi delusi o traditi dal CONDOTTIERO tanto è forte, ancora, l’odore della vittoria, ma un LEADER va avanti lo stesso perché sa quello che è importante per il bene del “proprio popolo”. Un LEADER, inoltre, sa bene che in quelle terre, in quegli spazi vivono anche altri popoli. Sono i popoli dei vinti ognuno con i loro leader.
  • Simone B. Utente certificato 4 anni fa
    COSA DAVVERO VOGLIAMO? (2a Parte) Sa bene che per la sicurezza e prosperità del “proprio popolo” è bene accogliere anche quei popoli. Così UN GRANDE LEADER comincia a “costruire” la casa dove mettere il “proprio popolo” e la costruisce un po’ più grande in previsione di accogliere anche gli altri popoli, ovviamente lasciando fuori i loro leader. Ha già tanti problemi, sa bene che lo attenderà un grande lavoro sopra tutte quelle macerie. Ma uno STATISTA sa bene che gli altri popoli si riconoscono nei loro leader, ne rappresentano la storia, sono la loro identità e così se si vuole conquistare quei popoli dovrà trattare proprio con quei leader. Un GRANDE STATISTA, per di più, sa riconoscere le virtù di quei popoli e sa sfruttarle al meglio, sa bene che costruire la casa insieme porta ad un risultato sicuramente migliore perchè ognuno contribuirà con il meglio di quello che sa fare. Inoltre, non c’e’ tanto tempo occorre fare in fretta per il bene del “suo popolo”. Ovviamente quei leader hanno le loro idee il loro modo di costruire, ci sarà da trattare, discutere scendere a compromessi. Però UN GRANDE STATISTA si preoccupa soprattutto di decidere come devono essere “costruite” le fondamenta della casa perché dovrà essere ben solida e non dovrà cadere addosso al “suo popolo”. Si assicurerà poi di porre un solido tetto per proteggere al meglio e mettere al sicuro il “suo popolo”. Poco importa se gli altri leader decideranno come mettere le pareti o dove collocare qualche porta, perché UN GRANDE STATISTA, non si preoccupa di entrare nella storia ma la fa, perchè pensa solamente al bene e al futuro del “suo popolo”. Adesso non so proprio dirvi se, per il bene di questo MOVIMENTO, voglio alla guida UN GRANDE CONDOTTIERO o meno, però per il futuro di mia FIGLIA desidererei davvero che prima o poi arrivi UN GRANDE STATISTA, perché intorno a me vedo tante MACERIE in questo paese.
  • Corrado R. Utente certificato 4 anni fa
    assolutamente d'accordo con l'analisi di Scanzi http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/03/22/m5s-cinque-cose-in-cui-grillini-sbagliano/539140/
  • Daniele Marcello Utente certificato 4 anni fa
    La deputata Gessica Rostellato non è giustificabile per l'ignoranza dimostrata ed è inoltre recidiva (vedi il non saluto alla Bindi). Questa sua ignoranza lede chi rappresenta ed il movimento. Avedo io votato nella circoscrizione Veneto 1 mi vergogno che il mio voto abbia sostenuto una così. Io chiedo le dimissioni e la restituzione di tutti i compensi fino ad ora percepiti.
    • giancarlo vessio 4 anni fa
      non si preoccupi, essi camminano tra noi
  • analitica mente (analiticamente.it) Utente certificato 4 anni fa
    Purtroppo ci sono anche altri giornali che fanno peggio di Repubblica. Leggete qui: http://www.analiticamente.it/index.php?option=com_contentsito trovate anche altri esempio di "alto" giornalismo
  • Big Pax Utente certificato 4 anni fa
    PROTESTA Contro l'intransigenza di Beppe e dei talebani del movimento propongo di bombardare il sito con i nostri commenti di protesta inviando con la massima frequenza possibile lo stesso commento su più post da parte del più ampio numero di utenti possibile (da notare che il sito non consente allo stesso utente di inviare più commenti sullo stesso post in uno stesso periodo di tempo, credo una decina di minuti almeno; è però possibile inviare il commento su più post). Si può fare qualcosa di meglio e in automatico basta trovate in rete un qualche programmino per fare un attacco di tipo DoS (Denial of Service) ... ma non voglio dare suggerimenti troppo cattivi. Per il momento accontentiamoci di un'azione di protesta, così avranno finalmente ragione a chiamarci troll. Facciamoli andare in bestia che mi sembra è quanto di meglio sanno fare! BEPPE BASTA CON I POST, LE CHIACCHIERE E LE DECISIONI PRESE SENZA UNA CONSULTAZIONE DEMOCRATICA DATTI UNA MOSSA e realizzate al più presto una piattaforma in rete che consenta di aggregare le proposte più interessanti e soprattutto di votarle. Inoltre DEVI GARANTIRE la partecipazione di almeno tutti gli 8 milioni ed oltre di elettori che hanno votato il M5S. DIVERSAMENTE LA TUA DEMOCRAZIA PARTECIPATIVA IN RETE E' SOLO UNA BUFFONATA. Non provate a proporre soluzioni totalmente inadeguate come l'attuale forum del M5S o il sistema di sondaggio usato finora. Anche la piattaforma liquidfeedback non è all'altezza. Pur nella sua inadeguatezza, dal forum del M5S emerge comunque l'indicazione che, sulla base delle proposte più votate, il fronte intransigente dei “duri e puri” è la maggioranza ma non è poi così predominante: Proposta “Votare la fiducia? - … NESSUNA FIDUCIA! … ” - VOTI 1438 Proposta “Fiducia a Bersani al senato e poi voti secondo coscienza … ” - VOTI 799
  • Barbara Lombardo 4 anni fa
    non è che mi faccia star meglio sapere che anche gli altri abbiano detto minchiate durante l'intervista: pensavo di aver votato per un cambiamento, e scopro di aver mandato in Parlamento gente come la Rostellato, ignorante e maleducata...delusione...
    • Lucio Pellonara Utente certificato 4 anni fa
      Si capisce che millanti un voto che non hai mai dato oppure se l'hai dato ti sei fatta un film tutto tuo. "Rostellato, ignorante e maleducata": ma non sai fare altro che ripetere a pappagallo la propaganda di regime? Magari sei una di quelle che ha votato Berlusconi o Lega per 20 anni, inghiottendo merda e dicendo che era buona e ora fai lo schizzinosa per due stronzate montate ad arte contro la Rostellato!
  • Vittorio Pellegrineschi (v.pellegrineschi) Utente certificato 4 anni fa
    analoga situazione su libero quotidiano... http://www.liberoquotidiano.it/news/politica/1205928/La-grillina-che-non-saluta-la-Bindi-e-non-sa-cos-e-la-Bce--Su-facebook-i-suoi-la-massacrano.html
  • Vito Miccoli 4 anni fa
    E'vero che gli altri sono ancora più ignoranti e non è la prima volta che assistiamo a risposte così ignoranti come quelle dei politici di PD e PDL;pero' devo dire che durante la campagna elettorale io che sono ormai un grillino mi facevo forte di questo,perchè ho sempre detto che se le stesse domande le facessero a deputati a 5 stelle sicuramente non accadrebbe perchè sono persone preparate che hanno studiato e che hanno esperienza lavorativa a contatto col mondo reale e non quello alieno creato dai vecchi politici.Pero' poi quando senti risposte come quelle che ha dato la deputata Rostellato all'inviata delle Iene allora le palle arrivano sotto i piedi.Semplicemente perchè innanzitutto era una domanda a cui tutti avrebbero dato una risposta piu' o meno esatta perchè Mario Draghi e la BCE sono argomenti ricorrenti che troviamo tutti i giorni sui giornali e in tutti i TG;seconda cosa è uno degli argomenti che Grillo ha sempre discusso proprio per via dell'euro e della stessa italia che ne dovrebbe uscire fuori. Per cui cari Grillini del M5S di cui io mi sento partecipe perchè l'ho votato,cercate di non fare altre cazzate ma di cominciare a far fruttare quello che vi è stato dato in mano e portate avanti il programma senza scendere a compromessi.Non fatevi condizionare dal sistema e dalle lusinghe mondane altrimenti sarà tutto vano.Finora solo Grillo ha portato avanti la retta via che è stata tanto decantata durante la campagna elettorale.Fate in modo che la gente che vi ha votato non se ne penta;e credetemi!-- la strada che avete intrapreso non è delle migliori per affermarvi e confermare le preferenze.Ripeto,solo Beppe Grillo finora è rimasto credibile anche se avrebbe dovuto prendere i dovuti accorgimenti contro chi ha già tradito il M5S votando Grasso. Grazie,e se non volete rispondermi (Mi riferisco a Grillo o ai deputati del M5S)almeno prendetene atto.
  • Andrea - RM 4 anni fa
    ANCORA SUI GIORNALISTI - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - Bridgestone manda a casa 950 persone in 4 minuti, ma guai a toccare 110 giornalisti..!! Riporto dal Corriere: COMUNICATO SINDACALE Sciopero di 2 giorni dei giornalisti del Corriere Cari lettori, domani e dopodomani il Corriere non sarà in edicola. I giornalisti del Corriere respingono nettamente il piano di ristrutturazione presentato ieri dalla direzione che prevede una riduzione dell’organico di 110 giornalisti su un totale di 355, il taglio di parti rilevanti delle retribuzioni effettive, la possibile vendita di sedi e riduzioni di pagine. Meno giornalisti, meno risorse significano semplicemente un Corriere meno autorevole e meno autonomo ecc. ecc.. Il Cdr del Corriere della Sera18 marzo 2013 Toccate tutto meno che i giornalisti.... E perchè mai?
  • Andrea - RM 4 anni fa
    UNA PAROLINA SUI GIORNALISTI ---------------------------------------------- I giornalisti hanno stipendi e privilegi che i comuni mortali se li sognano. Quelli RAI hanno persino la cassa mutua dentisti..!! Sono l'unica categoria cui, grazie al finanziamento pubblico, non viene chiesto conto del loro eventuale fallimento. Credo che pochissimi fra i giornali in circolazione riuscirebbero a sostenersi esclusivamente con il proprio lavoro. A quale altra categoria lavorativa è concesso tutto ciò? Con un governo 5stelle penso che, dal punto di vista economico, masticherebbero tutti davvero amaro, e sarebbe solo un bene per tutti. Preparatevi giornalisti, i prossimi sarete voi.
  • Marco Rossi PG Utente certificato 4 anni fa
    Oggi è un bel giorno! Nel giro di qualche ora, una notizia parziale e tendenziosa come quella di riportare solo il piccolo inciampo di una candidata M5S rispetto alle macroscopiche castronerìe sparate dagli altri eletti, è dovuto essere corretto pubblicando l'intero filmato invece che solo lo spezzone di comodo. Questa gente non ha ancora capito che la musica è cambiata e non possono più sputtanare chi gli pare come gli pare, in poco tempo gli sputtanati diventano loro. E hanno il coraggio di chiamarsi giornalisti. Vergogna.
  • Giampaolo Montini 4 anni fa
    Mamma mia che tristezza, ma in che mondo vivete? Secondo voi la politica di un movimento si riduce al fatto che una rappresentate dello stesso non conosca il significato di una lettera di un acronimo? Siete tanto bravi a giudicare gli altri su errori trascurabili ma chiedete clemenza per voi stessi quando fate castronerie macroscopiche, perché non lo fate su voi stessi un bel test, perché non vi siete candidati voi? Tutti sapientoni sulla poltrona davanti alla tv con enciclopedia a portata di mano e giudizio facile! E no signori, non funziona più così, se siete tanto bravi dimostratelo e rimboccatevi le maniche, sennò restate pure a dare giudizi alla finestra, forse é proprio quello che vi meritate.
  • Lucio Pellonara Utente certificato 4 anni fa
    @ Marcella ., Varese La risposta sulla "Perestrojka attuata da Stalin", non è stata data da un grillino, ma dall'On. Crimì (PD). Come vedi la figuraccia l'hai fatta tu e molto peggiore di quelli che hai criticato con tanta leggerezza. Non sai nemmeno fare attenzione ad un filmato di 5 minuti. E potrei anche infierire oltre, vista la tua acredine e preconcetta avversione verso il M5S. Ma mi fermo, perché questi giochetti delle Iene non significano nulla. Se facessimo le stesse domande ai giornalisti delle Iene, non saprebbero rispondere nemmeno loro.
  • Anna F. Utente certificato 4 anni fa
    I due comunicatori calati dall'alto servono forse ad impedire che i neo eletti di M5S possano apparire troppo ingenui e ignoranti?
  • michele cesaratto 4 anni fa
    Conosciamo tutti Repubblica e, al pari degli altri quotidiani finanziati da noi, il suo modo di fare inchesta. Certo è che si sperava che i nuovi eletti del M5S fossero scelti in base al loro curriculum e, conseguentemente, alla loro formazione culturale....almeno di base. Facile dire che le risposte degli altri erano ancor più imbarazzanti....delusione
  • Marcella . Utente certificato 4 anni fa
    Mi ero dimenticata l'altra facezia: il grillino che ha detto che la Perestroika era stata attuata da Stalin...
    • Lucio Pellonara Utente certificato 4 anni fa
      La risposta sulla "Perestrojka attuata da Stalin", non è stata data da un grillino, ma dall'On. Crimì (PD). Come vedi la figuraccia l'hai fatta tu e molto peggiore di quelli che hai criticato con tanta leggerezza. Non sai nemmeno fare attenzione ad un filmato di 5 minuti. E potrei anche infierire oltre, vista la tua acredine e preconcetta avversione verso il M5S. Ma mi fermo, perché questi giochetti delle Iene non significano nulla. Se facessimo le stesse domande ai giornalisti delle Iene, non saprebbero rispondere nemmeno loro.
  • Marcella . Utente certificato 4 anni fa
    Degli altri lo sapevamo, i vostri sono stati una sorpresa. C'era un vostro neo senatore, intervistato dalla Zanzara circa tre settimane fà, il quale non conosceva il nome del palazzo che ospita il Senato, e, cosa più grave, nonostante le ripetute inbeccate di Cruciani, non ha saputo dire da chi e come viene eletto il Presidente della Repubblica. Caro Beppe Grillo, scendi dal piedistallo e ricordati qual'è il grado di cultura degli italiani, fai i conti con la realtà, altrimenti la pressima volta vedrai che tonfo!
    • Giovanni S. Utente certificato 4 anni fa
      anche "qual'è" è scritto male: non ci vuole l'apostrofo "qual è".
    • Giovanni S. Utente certificato 4 anni fa
      fa, senza accento!
    • egidio tarsia 4 anni fa
      Può essere una mancanza più o meno grave, ma è e sarà sempre meno grave della mancanza di maturità che dimostrano reiteratamente tutti coloro che hanno votato e votano per il nanopadrino ( è uno spasso ora vederlo con gli occhiali neri ). Il quale anni fa ha dichiarato che gli italiani, almeno quelli che lo votano, hanno la mentalità dei fanciulli di 11 anni.TESTUALE. Ed i lecca-lecca che lo circondano a dire al vento che se lo votano il cainano non vorrete dire che sono scemi. Purtroppo SI. Quanto è bello avere un uomo di governo di tal fatta. Solo in Italia certe sconcezze si possono verificare. In un altro paese qualsiasi certe disastrose amenità non avrebbero possibilità di essere.Che disastro che così tante persone abbiano perso il senso della dignità. Egidio.
    • Lucio Pellonara Utente certificato 4 anni fa
      Ah, se l'ha detto Cruciani alla Zanzara, allora siamo a posto! Hai portato come esempio uno dei personaggi più impresentabili, volgari e ambigui che circoli nelle varie pattumierie radio-televisive (dopo Sgarbi e Ferrara ovviamente).
  • francesco s. 4 anni fa
    Secondo me è stata riportata solo l'intervista alla cittadina Rostellato perchè è stata l'unica a comportarsi da persona incivile. Si vergogni
    • Lucio Pellonara Utente certificato 4 anni fa
      Incivile? Ma che film ha visto? Incivile casomai è chi come lei aggredisce in maniera gratuita (o forse interessata) una cittadina volenterosa ed impegnata come la Rostellato, vittima del giornalismo di regime che cerca di annientare e liquidare da un punto di vista personale coloro che gli stanno preparando il "funerale".
  • leo l. Utente certificato 4 anni fa
    Chiedo una spiegazione, premetto che seguo il movimento da tanto tempo pur non essendo un attivista, ho letto un articolo sul "giornalaccio" libero sul quale, mentre si scrive dei cittadini del movimento che mangiano alla buvette, alla fine dell'articolo viene scritto, cito testualmente: "Dopo quattro giorni di lavori parlamentari i disegni di legge presentati dal Movimento Cinque Stelle in Senato sono fermi a quota zero. Sui 210 presentati 98 sono stati presentati dal centrosinistra, 68 dal centrodestra, 32 dalla Svp, 9 dai centristi di Monti, 3 di iniziativa popolare". Bene vorrei chiedere come mai i cittadini del movimento che ci rappresentano non stanno facendo ciò per cui sono stati eletti, lasciando che i deputati del PDL e PD meno L si facciano i disegni di legge. Io combatto quotidianamente contro attivisti del PD e del PD meno L, pur non essendo un politico di professione. Credo nel Movimento e spero possa crescere ancora di più, ma bisogna rimboccarsi le maniche e non prestare il fianco ai "signori" degli altri partiti mangiapagnotte.
  • M 4 anni fa
    Mi sono sempre chiesto perchè per un qualsiasi impiego pubblico è necessario fare anche dei test di cultua generale, mentre per diventare parlamentare non è importante. Secondo me sarebbe il caso che un parlamentare per prima cosa conoscesse bene gli articoli della Costituzione Italiana.
  • Marco Badioli 4 anni fa
    Triste da commentare.......sono poveri come i loro ricchi padroni, continuate a tenere accesa la speranza si possa cambiare
  • Davide 4 anni fa
    La televisione e' ottima....quando e' spenta!!! Internet e' l'unico mezzo di comunicazione dove la libertà (chissà per quanto ancora) e' presente e la censura a volte non arriva! Sono stufo di tutto questo schifo e non riesco più a guardare trasmissioni come le iene, ballaro', crozza, report...ecc ecc perché non ho più voglia di ridere e sdrammatizzare...mi sale solo il nervoso! Smettiamola di ridere e preparianoci a piangere!!! Diamoci una mossa ed evitiamo il cataclisma politico
  • Massimo A. Utente certificato 4 anni fa
    Deputato che non sa cosa sia la BCE... Annamo bene. Ad ogni modo, è giovane ed ha ancora tante energie e voglia di fare. Diamogli tempo. Sulle amene ricostruzioni di Repubblica.. Nulla di nuovo sotto il Sole. Buon lavoro. Massimo
  • Rocco Morello 4 anni fa
    Io farei un referendum, e chiederei agli Italiani da chi vorrebbero essere governati, da politici esperti di politica e che gli farebbero sparire il terreno da sotto i piedi per come è successo fino ad oggi,o da persone inesperte che farebbero gli interessi degli Italiani? Io sono convinto che la stramaggioranza degli italiani manderebbe a vaffanculo gli esperti della politica che alla fine sono solo esperti di rubare gli Italiani!!!
    • elisabetta camerlo 4 anni fa
      Anche la classe medica fa abbastanza schifo, piena di profittatori, di imbecilli presuntuosi e di gente che la laurea l'ha comprata. Eppure per farmi operare le tonsille preferisco cercare con il lanternino un medico decente, incrociare le dita e sperare che vada bene, piuttosto che affidarmi a un calzolaio.
  • Giuditta Arcangeli Utente certificato 4 anni fa
    http://m.linkiesta.it/claudio-messora Farò ordine nel M5S, ma non ci sarà stalinismo" Ecco la prima dichiarazione di Messora. Questa rassicurazione mette i brividi.
    • Alfredo Iorio Utente certificato 4 anni fa
      Ma chi è Claudio Messora? non è stato eletto neanche si è candidato con quale autorità si mette alla guida del movimento?
  • Rocco Morello 4 anni fa
    I media servi dei partiti, perché non fanno vedere un servizio delle Iene in cui molti parlamentari non sapevano cosa avevano votato in parlamento? E molti altri parlamentari addirittura non sapevano gli articoli della costituzione!!! Forse per questa vecchia casta dei politici, non è importante sapere gli articoli della costituzione, visto che la costituzione se l'hanno messa sotto i piedi incominciando da chi dovrebbe essere garante!!?
  • davide o. Utente certificato 4 anni fa
    Io voglio essere positivo i rappresentanti delle camere del M5S possono non sapere delle cose adesso. Ma tra un mese devono aver letto la costituzione ed essere informati su cio' che succede nel mondo! L'ignoranza dei nostri rappresentanti in futuro non deve essere piu' tollerata.
    • Rocco Morello 4 anni fa
      MA COME MAI HAI TOLLERATO FINO AD OGGI L'IGNORANZA E PERFINO IL RAFFA RAFFA DEI POLITICI CHE ABBIAMO AVUTO FINO AD ORA! FORSE PERCHÉ FAI PARTE DEI RAFFA RAFFA?
    • Giuditta Arcangeli Utente certificato 4 anni fa
      Non ci si costruisce un curriculum in un mese! Non so voi ma per una laurea ci ho impiegato 5 anni, per un tirocinio altri 6 mesi e per un master altri 4 anni.E questo non per andare a sedermi in Parlamento dove si dovrebbe lavorare per il popolo italiano!
  • Antonio Zito 4 anni fa
    Bravi ci voleva
  • Marco militello 4 anni fa
    Veramente ridicoli per mettere in cattiva luce il movimento farebbero di tutto , ma questo vuol dire soltanto che hanno PAURA!!!
  • Claudio pierbattista 4 anni fa
    I giornalisti di repubblica sono notoriamente al servizio di una corretta e qualificata informazione ..Non cercano le notizie,LE CREANO quando non le costruiscono.
    • Marcella . Utente certificato 4 anni fa
      Ma questi sono ignoranti e basta, c'è poco da inventare, fanno pena quando parlano, nè più nè meno che i loro colleghi dei vwcchi partiti: Ma di Scillipoti e Razzi ne avevamo abbastanza, non c'era bisogno delle nuove leve. Mi dispiace, io per difendere Grillo ho perso delle amicizie; non ne valeva la pena, è l'ennesima buffonata all'italiana.
  • Lucio Pellonara Utente certificato 4 anni fa
    Il giornalismo ha senso se è rivolto a indagare e smascherare i potenti. Ora, che senso ha mettere in difficoltà una giovane donna come Gessica Rostellato, una semplice e impegnata cittadina come noi, che ha dovuto stravolgere la sua vita famigliare e che solo da pochi giorni è Deputata? Non rappresenta per nulla la categoria dei potenti! Al contrario! Casomai, deve guardarsi dai potenti (e dai loro servi giornalisti ), visto che si è posta l'obbiettivo di scardinare il loro sistema. Quindi, questi pseudo-servizi di denuncia e di satira, mi sembrano sproporzionati, strabici e un po' sospetti, visto che finiscono per fare leva su un facile e becero qualunquismo, dove tutti sono uguali. Per quanto "Le Iene" contenga spesso dei servizi e delle inchieste giornalistiche coraggiose, forti e che nessun altro a il coraggio di fare, il contesto non mi piace affatto: Italia1, ex miss Italia, ex letterine,pseudo conduttori di quart'ordine, ecc. La rubrica sulle domande di cultura generale agli esponenti politici, per quanto esilarante ed emblematica (e deprimente), finisce per essere un atto di accusa verso la trasmissione stessa, visto che Italia1 rappresenta il modello televisivo più nefasto e degradante che ci sia in Italia, con una programmazione di film e telefilm di infima qualità, telegiornali che sembrano rubriche di gossip e di cronaca nera, realty show come la Pupa e il Secchione, che in oltre 30 anni di programmazione hanno desertificato il cervello di milioni di persone, producendo quella crassa ignoranza che "Le Iene" vorrebbero denunciare con questi servizi.
  • fabio c. Utente certificato 4 anni fa
    Franco CIMITAN.... com'è che non hai letto che si trattava di una rettifica mascherata da errore?? E già!!! Pietoso l'articolo dove dicevano che SOLO per ERRORE era stata inserita quell'unica parte riferita alla parlamentare che si vantava di non aver stretto la mano alla Bindi! Peccato che nell'articolo precedente dove era stato pubblicato il video, della stretta di mano non c'era menzione. Per quello che riguarda le CENSURE... come mai non è più disponibile ne il primo articolo ne tantomeno la rettifica?! Su REPUBBLICA ci sono ancora articoli e post vecchi di settimane!!!!!! forse, ...forse, ...
    • franz cimitan Utente certificato 4 anni fa
      Ah, ho notato che il mio cognome è stato scritto tutto maiuscolo. Cos'è, astio?
    • franz cimitan Utente certificato 4 anni fa
      Bah, fate un po' come volete, io ho visto tutti i video e ho avuto modo di sorprendermi dell'ignoranza di chi è stato eletto, voglio dire che a me è rimasto impresso questo aspetto. E ribadisco, non mi piace come si comportano i giornalisti in genere, non solo con voi, e non mi piace nemmeno chi pensa che i giornalisti siano tutto uguali, non mi piace neanche chi si sente superiore a prescindere e ancora meno chi non ragiona con la sua testa. Detto questo, tanti auguri di buona Pasqua.... Se ci arriviamo a Pasqua, con questi popó di condottieri.
  • massimo Gangemi 4 anni fa
    grazie Beppe di esistere sei l'esempio, imperfetto essere umano sulla via dell'impegno. Massimo
  • Franco cimitan 4 anni fa
    Com'è che ho letto le interviste a quelli del PD, a sciascia del pdl e anche ad altri sul sito di repubblica? I giornalisti in genere non vi stanno facendo un buon servizio, ma mi sa che sta affiorando fra di voi una sindrome da accerchiamento un po' paranoide
    • fabio c. Utente certificato 4 anni fa
      Com'è che non hai letto che si trattava di una rettifica mascherata da errore?? E già!!! Pietoso l'articolo dove dicevano che SOLO per ERRORE era stata inserita quell'unica parte riferita alla parlamentare che si vantava di non aver stretto la mano alla Bindi! Peccato che nell'articolo precedente dove era stato pubblicato il video, della stretta di mano non c'era menzione. Per quello che riguarda le CENSURE... come mai non è più disponibile ne il primo articolo ne tantomeno la rettifica?! Su REPUBBLICA ci sono ancora articoli e post vecchi di settimane!!!!!! forse, ...forse, ...
  • Ermanno B. Utente certificato 4 anni fa
    E meno male che arriva,....Messora -Byoblu- che non si impapocchia e non si fà infinocchiare. Forza Claudio Tutto in RE maggiore.
  • Alessandro Nicotra 4 anni fa
    Che scandalo.... Chi caxxo ci rappresenta in parlamento....?!? 5000 lordi sono pure tanto, gratis dovrebbero farlo con esame di cultura generale per essere ammessi!
  • Luisa B. Utente certificato 4 anni fa
    tv , giornali (sono servi e basta); e' un po' di giorni che mi sto domandando: ma se niente niente vinceva le elezioni O Pappone ? Voi pensate che i media si buttavano così a peso morto sul Papa? Scusate la bestemmia ma paiono tutti dei folgorati sulla via di Damasco!! Sempre M5S
  • giannic 4 anni fa
    ok che quasi tutti quelli del PD hanno fatto una figura di m... mostruosa e dovrebbero vergognarsi... ok che la repubblica è un giornale fazioso come quelli di berlusconi se non di più... cmq un movimento come M5S non dovrebbe rispondere a queste accuse come rispondono PD e PDL ma dovrebbe imporre un mea culpa pubblico della Rostellato e dovrebbe fare un bel corso di politica economica (e magari anche di relazioni internazionali) a tutti i parlamentari
  • Frank Sergi Utente certificato 4 anni fa
    Si.. si... AMATO conto salato lo ricordate o no il prelievo sui C/C e depositi del 6x1000 ! e adesso ci prenderà il 15 % !
  • Frank Sergi Utente certificato 4 anni fa
    BEBBE è finita l'ora di fare il COMICO !!vedi cosa c'è da fare adesso nell'immediato attua una qualsiasi strategia , la gente è con l'acqua alla gola ! e si aspetta tantissime cose dal M5S !appena il Goverso s'insedierà farà quello che stà succedendo a Cipro preleverà dai c/c e dai depositi ! e a quel punto sarà guerra civile ! Vi volete svegliare !!la gente ha FAME ! e quando c'è fame arriva la guerra !
  • Antonio Lombardo 4 anni fa
    Niente di nuovo sotto il sole;da sempre Repubblica fornisce una visione di parte dei fatti.Se cio' viene fatto dalla sinistra e' liberta' di stampa,se lo fanno quelli di destra e' mistificazione della realta'.
  • LUIGI1 G. Utente certificato 4 anni fa
    INCIUCIO CONTINUATO Si parla di Amato quale personaggio su cui potrebbero confluire i voti di PD e PDL. Si avete capito bene quello della tassa minima che, tanti anni orsono, ha stroncato sul nascere i giovani che volevano avvicinarsi alla libera professione; quello che era il tesoriere del partito socialista di Craxi; quello del prelievo forzoso;quello che è di destra ma sta a sinistra; quello che ha un bel cumulo di pensioni; ecc.Insomma un personaggio nuovo,al difuori della casta,quello giusto.Che ne pensate?
    • Loredana H. Utente certificato 4 anni fa
      Penso che condivido ciò che hai scritto. Credo che ci disprezzano, pensano veramente solo a loro stessi. Penso che per loro noi siamo esseri da sfruttare per i loro interessi. Ricordo tempo fa quando una burocrate visitò i terremotati facendo finta di piangere...per poi ridere con gli amici al telefono, dicendo loro che aveva pianto per finta così i giornali avrebbero scritto grandi titoli... che desolazione, che tristezza.
  • Andrea Colombo 4 anni fa
    Niente di nuovo sotto il sole. La menzognera "la Repubblica" fu fondata da Eugenio Scalfari, già caporedattore di "Roma Fascista", pubblicazione dei GUF, espulso da quell'organizzazione perché accusò alcuni gerarchi di malversazioni senza averne le prove. Quando dal partito si richiesero i nomi dei "malfattori", il povero Scalfari si trovò senza parole, come del resto ebbe a dire: "Io non ho nomi da dargli, la mia leggerezza non può trovare giustificazione alcuna, non posso neppure balbettare un si dice, un mi pare, un "è risaputo" (...)". Le malversazioni c'erano - come numerose inchieste prima e dopo la guerra provarono - ma il vizio di fare fare cattiva informazione l'aveva già in tenera età. In merito alla sua affermazione, chi volesse può leggerla in: P. Buttafuoco, Ero giovane, fascista e felice. Scalfari si racconta (con spirito e una punta d'orgoglio), "Il Foglio" 29 maggio 2008.
  • Ermanno B. Utente certificato 4 anni fa
    E meno male che arriva,....Messora -Byoblu- che non si impapocchia e non si fà infinocchiare. Forza Claudio
  • Raffaele S. Utente certificato 4 anni fa
    Lo so che vi sarete stancati di sentirvi dire: "io vi ho votato ecc. ecc......". Ma è così, è la realtà. Anch'io ho votato M5S perchè pensavo che volessero fare,operare aiutare a ricostruire il paese e non solamente stare lì a dire NO, NO, NO, NO! Non vi abbiamo votato per questo. Vi abbiamo votato perchè speravamo nella RINASCITA. Ma come può aversi la rinascita se vi tirate sempre indietro su qualsiasi proposta. Se il movimento (parafrasando un brutto termine lo so, ma molto efficace) è voluto scendere in campo deve sporcarsi. Ma questo non significa addivenire a compromessi,a inciuci ed altro, ma SCEGLIERE, utilizzare la forza che NOI vi abbiamo dato. Decidere, stabilire 4-5 punti (nuova legge elettorale, dimezzamento dei parlamentari, eliminazione del bicameralismo perfetto, legge sull'incompatibilità ad es.) e poi tornare al voto. Ma vi sembra tanto brutto? E' quello che volevamo e vogliamo, non farvi fare le belle statuine. Altrimenti il mio (ma come tanti altri...) voto non lo avrete più. Raffaele.
    • Loredana H. Utente certificato 4 anni fa
      Raffaele, anch'io inizialmente la pensavo come te, poi però mi sono resa conto che altro che 4 - 5 punti... con questi neanche su un punto solo si trova l'accordo ovvero il taglio del finanziamenti ai partiti.
  • pietro u. Utente certificato 4 anni fa
    a prescindere. Così però il gioco non è valido, bisognerebbe suggerire ai deputati M5S quando gli capita di incontrare le jene di fare anche loro domande alla giornalista per vedere se è preparata !
  • Ric R. Utente certificato 4 anni fa
    Filippo Facci? Prolisso, farraginoso e di parte. Un "giornalettista" utile solo a Berlusconi.
  • Ermanno B. Utente certificato 4 anni fa
    Parzialità.nell'informazione, OK è da sempre che disinformano sul Movimento. Però . La figura da pirla della sudetta grillina non me l'aspettavo proprio, BCE e Draghi ,sono anni che tutti ,proprio tutti ci martellano gli zebedei e i.....portaflogli, e Lei , la cara Cottadina non sà= ma che legge solo rivistine di moda, Non compra mai ....un giornale quotidiano ?
  • Ezio Ceravolo 4 anni fa
    è vero, la capre si trovano in tutti gli schieramenti politici: mi sa che non abbiamo fatto un grande affare eleggendo il nuovo parlamento (compresi i grillini ovviamente).
    • pietro u. Utente certificato 4 anni fa
      come ho già detto così non è valido ! La prossima volta che ad ogni donanda che le jene fanno bisognerebbe porre una domanda alle jene e vedere quanto è ignorante la giornalista. POi le jene fanno vedere solo quando l'intervistato non risponde.
  • Piero C. Utente certificato 4 anni fa
    ho sempre apprezzato marco travaglo per come scrive,perche riesce sempre a rendere chiare e ben capibili le cose e con questi tromboni di vecchi politici cè bisogno di chiarezza, perche questi volponi riuscirebbero a depistare chiunque per fortuna non Grillo. piero
    • Mario P. Utente certificato 4 anni fa
      Travaglio come lui stesso ammette è sempre apprezzato da tutti perchè usa un tono aggressivo e piacevole, ma solo quando da ragione al lettore di turno, altrimenti gli danno del coglione bipartisan (compresi voi). A mio parere è un buon giornalista ma su alcuni argomenti ha fissazioni tendenti al bigotto (ad esempio il PD e la questione israeliana)
  • walter p. Utente certificato 4 anni fa
    giornalisti e cronisti che manipulano le informazioni sono coloro che leccano il fondoschiena al padrone.Tessera nr.1 del PDmenoL.
  • simona b. Utente certificato 4 anni fa
    Per BEPPE GRILLO : Sono una che vi ha votati perchè non ne poteva più. Volevate andare a vigilare e, invece, tanti come me vi hanno fatto diventare protagonisti. Ora però avete in mano il giochino e DOVETE farlo funzionare al meglio, non potete buttarlo via perché non avevate previsto di dover aprire la confezione. Bersani è in "trance", minacciato dalla base che gli vieta di far qualsiasi accordo con altri, ma di trovare il modo di lavorare con voi. E' un momento talmente favorevole per far emergere e prevalere nel centrosinistra la parte più sana e più nuova, che DOVETE AIUTARLI a venire fuori, liberarsi finalmente dei VECCHI SOLONI INCIUCIOSI e mettersi al servizio del paese, credo che tanti siano pronti a farlo quanto voi, sarebbe presuntuoso e ingiusto negarlo a priori. Con un po' di abilità e magari qualche forconata ai fianchi credo possiate portare Bersani a far passare un mare di provvedimenti sacrosanti (non li sto ad elencare,li sapete meglio di me, ma ce ne sono tanti che lui dice di condividere col Movimento, ebbene dite VEDO e fateli passare A MODO VOSTRO, altrimenti A CASA). Per di più, col terrore di non tenere in ordine i conti che avrà, secondo me è la volta buona che riusciamo a buttare a mare le spese per gli armamenti, la TAV e magari a vendere un pò di patrimonio pubblico, una volta tanto senza farlo in rimessa per regalarlo agli amici. RAGAZZI ........, ma non vi prudono le mani. Il CAIMANO comincia ad essere un pò agitato, la prossima volta si fa ricoverare per dissenteria acuta. Se BERSANI,morire per morire, volesse farlo in "grazia di Dio", regalando al paese un po' del vostro programma non vedo perché negarglielo, dategli la possibilità di REDIMERSI. RAGAZZI,...se per far partire il sogno di tanti come me, dovete sporcarvi un ditino e votare la fiducia FATELO PER FAVORE, siete in tempo a togliergliela un minuto dopo se barano. Altro che fare da stampella,lo avete in pugno !!! Non uscite dall'aula,che il PDL vi frega, VOTATELA !!!!
    • Edith D. Utente certificato 4 anni fa
      Si era partiti per fare opposizione. Con il tantissimo per cento vinto si potrebbe anche governare magari mediando (inciuciando?) un po. oppure bisogna aspettare il 100%. E se non arriva sto 100%?. I furboni della lega con un cazzo per cento comandano e decidono per le regioni più ricche dell'Italia. Mi sfugge qualcosa?
    • Raffaele S. Utente certificato 4 anni fa
      Lo so che vi sarete stancati di sentirvi dire: "io vi ho votato ecc. ecc......". Ma è così, è la realtà. Anch'io ho votato M5S perchè pensavo che volessero fare,operare aiutare a ricostruire il paese e non solamente stare lì a dire NO, NO, NO, NO! Non vi abbiamo votato per questo. Vi abbiamo votato perchè speravamo nella RINASCITA. Ma come può aversi la rinascita se vi tirate sempre indietro su qualsiasi proposta. Se il movimento (parafrasando un brutto termine lo so, ma molto efficace) è voluto scendere in campo deve sporcarsi. Ma questo non significa addivenire a compromessi,a inciuci ed altro, ma SCEGLIERE, utilizzare la forza che NOI vi abbiamo dato. Decidere, stabilire 4-5 punti (nuova legge elettorale, dimezzamento dei parlamentari, eliminazione del bicameralismo perfetto, legge sull'incompatibilità ad es.) e poi tornare al voto. Ma vi sembra tanto brutto? E' quello che volevamo e vogliamo, non farvi fare le belle statuine. Altrimenti il mio (ma come tanti altri...) voto non lo avrete più. Raffaele.
    • Piero C. Utente certificato 4 anni fa
      aiutare bersani è darsi la zappa sui piedi ai dimenticato cosa anno fatto negli ultimi ventanni di questa gente non deve rimanerci neppure l odore credimi ho settanta anni e anno giuocato sempre a gatto e topo ora possiamo veramente mangiarci sia il gatto che il topo allora ora o mai piu e cosi sia.
  • Luca Fiordelmondo 4 anni fa
    http://lucafiordelmondo.blogspot.it/
  • giuseppe de bella 4 anni fa
    L'intrensigenza assoluta potrebbe nuocere al Movimento 5 Stelle!
  • Giuseppe C. Utente certificato 4 anni fa
    a proposito di certi "giornalisti" abbiamo una testimonianza diretta a te Beppe. http://byebyeunclesam.wordpress.com/
  • Carlo Andrea Arba 4 anni fa
    Lettera aperta a Beppe Grillo. Caro Beppe, ormai credo e spero sia chiaro a tutti a cosa mirino il pd, pdl e Napolitano. Com'è di tutta evidenza infatti non ci potrà essere un governo politico a guida pd. Spetterà allora a Napolitano "assumersi la responsabilità" (sollevando pd e pdl)di formare un governo c.d. "di alto profilo costituzionale/di emergenza nazionale". Tutto ciò con il solo ed esclusivo scopo di modificare la legge elettorale (leggi Porcellum) in vigore dal 2005 e che nessun partito per 13 anni ha mai vluto modificare per i motivi che tutti conoscono!!! Oggi tuttavia si sà, lo scenario politico dopo le ultime consultazioni è decisamente cambiato e la prospettiva che nuove imminenti elezioni possano assegnare al M5S non solo il premio di maggioranza alla Camera ma una maggioranza al Senato (con le note conseguenze-governo 5 stelle !!!)è una ipotesi per niente peregrina e che certamente non piace al pd-pdl-montiani-Napolitano. Diventa pertanto prioritario per pd/pdl/montiani e Napolitano evitare che la democrazia si svolga compiutamente con nuove elezioni dovendosi necessariamente prima modificare la legge elettorale per scongiurare una probabile quanto verosimile vittoria di Tua, del Tuo Movimento er quindi di TUTTI noi. Tutto ciò con lo specchietto per le allodole di dover salvare il Paese dal baratro, dal fallimento...bla bla bla...la cui campagna terroristica è già in onda nelle trasmissioni televisive e sui quotidiani. Mi appello pertanto a Te, auspicando, per il bene del Ns. Paese e per la Ns. libertà e democrazia che questo scenario non si concretizzi. Carlo andrea Arba
    • sandro 4 anni fa
      Francamente questo commento rasenta la paranoia.Secondo te bisogna lasciare questa legge elettorale perchè, sempre secondo te, il movimento 5 stelle se ne può avvantaggiare?Queste sono esattamente le motivazioni che hanno portato Berlusconi a non volerla cambiare. Se questa estemporanea posizione fosse condivisa dagli altri adepti non vedrei più la differenza tra il movimento e il PDL! Dov'è il cambiamento? La democrazia si "svolge compiutamente" quando gli eletti si comportano in modo responsabile, non sono teleguidati, non accettano che due bloggers NON ELETTI gli facciano da balia per conto di altri due pupari NON ELETTI. Ricorda che le critiche non sono accuse e che chi la pensa diversamente da te non è un nemico, un venduto o un cretino.
  • claudio s. Utente certificato 4 anni fa
    Alle prossime elezioni scegliamoli meglio i nostri candidati. E' inutile dire che gli altri son peggio di noi. Preoccupiamoci di noi.....degli altri ci interessa poco; non dobbiamo fare i loro stessi errori. Chi si candida per il M5S deve avere i requisiti e non basta essere stufi della casta, bisogna essere in grado di contrastarli. La cultura è elemento fondante. Ricordatelo Beppe per le prossime elezioni, valuta meglio i curricula.
    • Edith D. Utente certificato 4 anni fa
      Vero, l'entusiasmo non basta. L'onestà dovrebbe essere scontata. Ma anche preparazione, cultura, educazione non guastano, anzi indispensabili.
  • Roberto Ferri 4 anni fa
    Oramai siamo alle comiche. Vendola "avrebbe" chiamato Campanella offrendogli uno scranno in SEL in caso di dimissioni, poi minaccia querele... Non ho elementi per stabilire se sia vero o meno, ma qui siamo a un bivio. Metafora ridicola, ma pare che i ragazzi del 5Stelle siano entrati in una classe di studenti somari e stiano incassando botte da tutti...O passiamo per autentici coglionazzi, facendoci prendere per i fondelli anche dall'ultimo sfigato della classe (perché diciamoci la veritá, uno che ha fatto un 3% scarso ha poco da fare "SCOUTING"), o pestiamo i piedi e al primo che ci torca un capello gli si spezzano le braccine come dicevano Aldo Giovanni e Giacomo. Sono sicuro che molto presto ci sará nuova occasione. Dopotutto siete circondati da personaggi del calibro di Umberto Bossi, mica Winston Churchill o Margarreth Tatcher. Un pó di furbizia ci vuole, porca miseria. Grasso, Vendola... Ma vi rendete conto che vi stanno spolpando vivi? sputeranno le ossa tra poco, giusto in tempo per bandire nuove elezioni, ma fin ad allora non faranno altro che "pisciarvi in testa". L'unica soluzione é quella di fare testuggine. Uniti contro tutti perché, ribadiamolo ancora una volta se non bastasse, sono TUTTI UGUALI. In un mondo ideale, PD e SEL avrebbero semplicmente accettato l'arrivo di una nuova forza in Parlamento e, constatandone le somiglianze programmatiche (o almeno cosí mi piace sognare) gli avrebbero dato il benvenuto. La creazione di un multipartito con il M5S dentro sarebbe stata la fine dell'epoca Berlusconi. Ma direi che é fin troppo evidente che gli unici a volerne la fine sono gli italiani, non certo il Parlamento. Menzione d'onore per la Rostellato. Taci, perdiana, TACI! Inizia a pubblicare foto di gattini che giocano coi gomitoli di lana, ma smetti di mettere le dita sulla tastiera. Il fatto che ti abbiano eletta non fa di te automaticamente un genio della politica, d'accordo, hai ragione, ma non palesarlo cosí frequentemente.
    • Roberto Ferri 4 anni fa
      Giá, per non parlare delle perle di saggezza che ha pubblicato su Facebook. Ma da dove é uscita questa? @ Simona: guarda, in teoria hai ragione, se non fosse per il piccolo dettaglio che i cambi di idea dell'ultimo minuto sono sempre dietro l'angolo. Lo hanno appena dimostrato. E allora io non mi fiderei tanto, la fiducia magari non gliela riesci a togliere, non sia mai che l'opera di Scouting dovesse fare effetto, capisc'amme...
    • simona b. Utente certificato 4 anni fa
      Ma che cosa stai dicendo, fare testuggine.... Guarda che se Beppe dice a Napolitano che da la fiducia al Centrosinistra se Bersani presenta un programma condiviso col M5S è fatta. Così si va a VEDERE se baravano o no. Mi sembra ottuso rifiutarsi di farlo perchè si pensa a priori di poter essere fregati. Se ci provano ,li mandi a casa un minuto dopo votando contro e togliendogli la fiducia.
    • mauro M. Utente certificato 4 anni fa
      "Menzione d'onore per la Rostellato. Taci, perdiana, TACI!" Sono d'accordissimo, ma non è stata la PRIMA REGOLA IMPOSTA DAL MOVIMENTO STARE ZITTI E NON RILASCIARE INTERVISTE? C***O NON E' DIFFICILE SEGUIRLA!!!DANNATA INGENUA!!! In ogni caso la mela marcia ci può stare, ma davvero non sapere cosa sia la BCE (Banca centrale europea, nel caso ci fossero altri ignoranti :))!!!! Pure io non sono un saccente, ma se ne sente parlare in continuazione ogni sacrosanto giorno!!! Cercate però di capire, e qui mi rivolgo a quelli che continuano ad accusare Grillo che deve scegliere meglio i proprio candidati, che il tutto è avvenuto molto velocemente, e fra tutti i deputati e senatori pervenuti, 1/2/3 mele marce sono da mettere in conto.
  • GIANCARLO i. Utente certificato 4 anni fa
    ASPETTAVO UN GOVERNO A 5 STELLE INVECE MI SEMBRA DI AVER VOTATO PER IL PD ?
    • Giuseppe C. Utente certificato 4 anni fa
      ma tu hai sempre votato pd...
  • ANTONIO ROSSI 4 anni fa
    Sig. Beppe GRILLO, ho 57 anni e nell'ultima tornata elettorale ho contribuito con ben 10 (dieci) voti al successo elettorale del Suo M5S. Visto però l'ottuso atteggiamento politico del M5S a fronte della drammatica crisi politica e finanziaria dell'ITALIA, se LEI crede che con il suo dicktat ai Deputati e Senatori M5S, vuole riportare l'ITALIA a nuove elezioni olitiche, ebbene sappia....che quei 10 Voti...li perderà. e, per citare una parola a Lei molto cara.....VAFFANCULO AL MOVIMENTO CINQUE STELLE..!!!!....ma sopra tutto ....VAFFANCULO a Beppe GRILLO...!!!!!!!!!!........cordiali saluti. ANTONIO ROSSI - Via Sicilia, n° 1 - FALCONARA MARITTIMA (AN) - cell. 377-1390582
    • simona b. Utente certificato 4 anni fa
      Antonio Rossi ha esagerato nei termini, però molti vi hanno votato senza conoscere molto di voi, solo per dare una sberla agli altri. E se adesso, per motivi di coerenza o di leggi interne, state al palo senza dare la possibilità di fare almeno qualcuno dei provvedimenti sacrosanti che servono, finisce che si pensa di essere passati da dei ladri a degli incapaci e che quindi il risultato è lo stesso. Finisce che alle prossime elezioni Renzi si prende metà dei voti che vi abbiamo dato, compreso il mio, per cui siete andati a fare un giro e poi tutto torna come prima, con l'Italia sempre più in ginocchio. Grillo deve tenere duro su certe cose, tipo NO A D'ALEMA e ad UNA SERIE DI ALTRI IMPRESENTABILI al QUIRINALE, ma alla fine lasciare partire Bersani, o chi per lui, deve farlo perchè mai come ora potrebbe portare a casa risultati del programma M5S.
    • Giuseppe C. Utente certificato 4 anni fa
      dieci voti persi di gente come te e cento guadagnati da chi non fa il giuda per conto dei piddini; va pure a fanculo tu e tutti compari.
    • mauro M. Utente certificato 4 anni fa
      Non sono d'accordo, perché se da un lato potrebbe essere vero quello che viene "percepito", e cioè che per il bene dell'Italia ci vorrebbero riforme subito e quindi una alleanza al PD per permettere questo, non è altrettanto vero che farebbe bene all'Italia in quanto la linea politica attuale sta continuando a prendere per i fondelli tutti quanti come sempre e stanno screditando il 5 stelle su tutti i fronti per cercare di tirare avanti con le loro poltrone, DICONO SOLO BUGIE !!! DA SEMPRE !!! Se insistiamo a vedere che tutto quello che fa la politica attuale viene fatta per interessi personali, è chiaro che il movimento 5 stelle sta facendo bene, altrimenti le cose non cambieranno mai. Io in questo cambiamento ci credo sempre, ed appoggio le scelte che stanno facendo.
  • Antonio Grenga Utente certificato 4 anni fa
    Ho fatto due conti: il centrodestra aveva 118 "voti sicuri"; se si accordava con Monti, alla fine Schifani poteva arrivare a 136. Grasso doveva arrivare a 137, ed ai 123 "voti sicuri" del centrosinistra mancavano giusto 14 voti. Il grande giallista americano Michael Conelly ama ripetere nei suoi romanzi: "le coincidenze non esistono" Era un'operazione scientifica che andava fatta. Ed è stata giustamente fatta. Buona anche la messinscena della minacciata espulsione e del successivo "perdono": grandi!
  • Paolo P. 4 anni fa
    Ma i giornalisti non hanno altro da fare che scrivere e dire stronzate? Forse non abbiamo abbastanza problemi? Perchè non chiedono conto dell'operato ai politici (anche se in verità sono solo dei ladri papponi) invece che chiederlo agli esponenti del M5S??? Fino a prova contraria gli esponenti del M5S sono de CITTADINI onesti che si stanno adoperando per tentare di migliorare questa povera Italia!Ma andate a casa pseudgiornalisti servi e fincheggiatori dei potenti, siete corrotti come i politici!
  • francesco s. Utente certificato 4 anni fa
    beppe grillo solo a te sono stati dati voti e fiducia difendici da tutti i comunisti collusi con il pd siamo di destra e ti abbiamo preferito votando con il cervello non con il cuore caccia i traditori di politicanti falsi c e ne sono fin troppi
  • Melis Manolo 4 anni fa
    Ciao Beppe, la figuraccia della Rostellato e' umiliante per tutti noi del M5S. Fai bene a proibire agli attivisti di parlare in TV, tuttavia il problema va risolto alla radice: Facciamo in modo di essere rappresentati da persone intelligenti, preparate ed in grado di comunicare agli elettori il loro/nostro pensiero. A questo punto non dovrai piu' preoccuparti che vadano o meno nei talk show. Questa signora ha danneggiato la nostra credibilita', molto piu' di quelli che al senato hanno votato Pietro Grasso.
  • sergio fioramonti 4 anni fa
    Mettiamola così, sono d'accordo che in quelle stanze ci dovrebbe essere un buon livello culturale ma la questione è che siamo stati governati per 15 anni da mignotte e lenoni, camorristi e criminali. Diciamo che il livello qualitativo del Parlamento è di molto migliorato e questo grazie alla azione diluente di queste elezioni. La giornalista che conosce bene il suo lavoro è ovvio che deve fare le domande di cui lei conosce bene le risposte. Provi a rispondere se conosce la base fisica del Bosone di Higgs? Oppure se ha mai sentito parlare dei neuroni specchio? Oppure quale vitalizio ( tangente) prendesse Cavour dai Francesi?. Moderazione, e puntiamo l'obiettivo.
  • Fabrizio Ska 4 anni fa
    Premetto che La Repubblica è un giornale fazioso e su questo non ci piove, ma non si può avere un deputato che non sa chi è Mario Draghi, è come andare in guerra senza conoscere il nemico e questo è gravissimo. E'altrettanto grave come gli altri deputati non sappiano chi sia Benjamin Netanyahu o cosa sia la Perestrojka, ma di quelli non mi interessa. Non si PUO' e non si DEVE essere così impreparati in parlamento a prescindere dalla correttezza o meno del servizio o della domanda.
    • ANTONIO ROSSI 4 anni fa
      Fabrizio SKA.....ti rispondo con un esempio. Mio figlio MARCO, dalle elementari, alle Medie, al Liceo Classico e sino alla Laurea in Biologia a 22 ANNI..!! (voto 110/110) ha riportato sempre il massimo dei voti finali....ma se gli chiedo (come ho già fatto tante volte)..dove si trovano geograficamente (ovvero in che Regione) città quali MANTOVA, FERRARA, PIACENZA, NOVARA, FROSINONE, GROSSETO, POTENZA, COSENZA....cade dal pero..!!!!!!!!....e non ne azzecca una...nemmeno per sbaglio. Cosa dimostra questo, secondo te, che il mio ragazzo è un...coglione ??!!!........NO. Dimostra che la Geografia non gli è stata insegnata come dovuto....e Lui, pertanto, ha dimostrato interesse per le materie che più gli hanno "inculcato" .....i famigerati PROF. (ex sessantottini...quelli del "6 POLITICO")....da quelle Umanistiche a quelle Scientifiche. MORALE: se un giovane PARLAMENTARE del M5S non sa quale incarico ricopre MARIO DRAGHI....non è poi la fine del mondo..!!!!!!.....vedrai che dopo quella sua "figuraccia"....imparerà..!!....e penso anche ...alla svelta..!!! Per cui....LASCIAMOLI LAVORARE questi ragazzi...e vedrai che, crescendo, acquisiranno quel minimo di esperienza necessaria per fare IL PARLAMENTARE con ONORE e COMPETENZA.
    • alessandro v. 4 anni fa
      Io il servizio l'ho visto tutto in tv ed è stato ovviamente penoso, non imbarazzante però, visto che non mi pare sia una novità l'ignoranza di questa gente. Devo anche dire che non mi stupisce come Repubblica l'abbia manipolato. Ultima cosa, ma credo sia importante, faccio tanti esami ogni anno all'università e riconosco quando uno le cose non le sa o quando semplicemente è colto di sorpresa e si blocca, ecco a me la deputata è sembrata più sorpresa che altro, anche se la mano sul fuoco non la metto....
  • Daniele M. Utente certificato 4 anni fa
    Facciamo 2+2, i giornalisti sono pagati per fare domande a cominciare dalle trappole, poi nessuno sa tutto, nemmeno il più laureato, con 10 o 20 domande semplici che in teoria tutti dovrebbero sapere, chiunque cade, la fortuna poi stà nel cadere dopo oppure subito. Logicamente l'unica cosa che viene fatta vedere dopo è la cavolata, perché è nello scopo di distruggere l'avversario che il giornalista viene pagato. Soluzione: non rispondere e basta.
  • Biagio Cantarella Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe , credo che a prescindere dalle diverse opinioni personali, il movimento debba fungere da megafono per tutte le Sofie e per tutti i genitori delle diverse Sofie. Sono consapevole che questo potrebbe prestare il fianco a manipolazioni da parte di una informazione che lo evidenzierebbe come una legittimazione di una parte piuttosto che di un'altra. Ma allo stesso tempo sono convinto che in un paese civile io in questo momento non sterei scrivendo queste due righe , perchè tutto questo non sarebbe neanche accaduto. Onestamente non sò se il metodo STAMINA può guarire o meno questi bambini , non sono un medico, una cosa però è certa se fosse così illegale come vogliono farlo passare , avrebbero chiuso i laboratori con i lucchetti da tempo. Siamo tutti genitori, e Dio solo sà la sofferenza , ma anche la grande dignità , di quei genitori. Beppe non esitiamo, "Non abbiate paura della tenerezza, il potere è servire i deboli" ha detto oggi il Papa. Se qualcuno di noi non vuole sostenere la cosa, è comprensibile, ma per lo meno facciamo informazione. Non stà a noi esseri umani decidere se far morire una bambina , noi dobbiamo solo fare di tutto per farla VIVERE http://www.youtube.com/watch?v=DLHwXQpyAEA
  • Marco Casazza Utente certificato 4 anni fa
    Allucinante....la BCE e Draghi sono su tutti i telegiornali OGNI santo giorno da almeno 1 anno....ogni cazzo di giorno!!!! Questa non ne ha visto manco uno nell'ultimo anno?...vergognosi comunque anche tutti gli altri!!!...il problema è che ci dovrebbe essere una specie di "formazione" anche per i parlamentari...c'è una scuola per tutto, dal parrucchiere al falegname, dal filosofo all'astronomo ma non esiste una scuola per svolgere la professione del politico? come si fa un emendamento? come si propone una legge? quando è il mio turno per parlare ed esporre un concetto in parlamento? chi mi insegna queste cose? NESSUNO...i nuovi polli attaccati ai vecchi partiti si attaccano ai vecchi mestieranti della politica ma i grillini che sono TUTTI nuovi da chi imparano?????
    • ANTONIO ROSSI 4 anni fa
      Egregio sig. Marco CASAZZA, le rispondo con un esempio: Mio figlio MARCO, dalle elementari, alle Medie, al Liceo Classico e sino alla Laurea in Biologia a 22 ANNI..!! (voto 110/110) ha riportato sempre il massimo dei voti finali....ma se gli chiedo (come ho già fatto tante volte)..dove si trovano geograficamente (ovvero in che Regione) città quali MANTOVA, FERRARA, PIACENZA, NOVARA,VICENZA, FROSINONE, GROSSETO, POTENZA, COSENZA....cade dal pero..!!!!!!!!....e non ne azzecca una...nemmeno per sbaglio. Cosa dimostra questo, secondo te, che il mio ragazzo è un...coglione ??!!!........NO. Dimostra che la Geografia non gli è stata insegnata come dovuto....e Lui, pertanto, ha dimostrato interesse per le materie che più gli hanno "inculcato" .....i famigerati PROF. (ex sessantottini...quelli del "6 POLITICO")....da quelle Umanistiche a quelle Scientifiche. MORALE: se un giovane PARLAMENTARE del M5S non sa quale incarico ricopre MARIO DRAGHI....non è poi la fine del mondo..!!!!!!.....vedrai che dopo quella sua "figuraccia"....imparerà..!!....e penso anche ...alla svelta..!!! Per cui....LASCIAMOLI LAVORARE questi ragazzi...e vedrai che, crescendo, acquisiranno quel minimo di esperienza necessaria per fare IL PARLAMENTARE con ONORE e COMPETENZA.
  • Sara Ruggiero Utente certificato 4 anni fa
    Il punto non è il cattivo giornalismo di Repubblica, il cui servizio evidentemente è tendenzioso. Il punto è l'ignoranza mostruosa di questa gente. Non è che gli siano state poste domande da accademici, erano domande a cui chiunque abbia letto nella sua vita qualcosa di diverso dal gossip avrebbe saputo rispondere senza alcun tentennamento. Mi ribolle il sangue se penso che questi guidano il paese. Questo è il paese meno meritocratico del mondo, abbiamo qualcosa di sbagliato nel DNA noi italiani. C'è gente che merita, curiosa, colta, e poi in Parlamento ci finisce la gente così. Ma andate a studiare, andate!
  • Marisa Deanesi 4 anni fa
    La prima cosa che deve avere un politico è l'INFORMAZIONE. Deve perciò seguire le notizie trasmesse dai media (giornali, TV ecc.) di sinistra, destra o centro, per potersi fare un'idea di quello che accade intorno a noi perchè tutto ciò fa parte della nostra storia e noi ne facciamo parte! Come si può governare senza sapere quello che ci succede attorno e nel mondo!?!
  • Valerio Maccari 4 anni fa
    Buonasera. Vorrei segnalare qualcosa che mi ha turbato. Tutti sbagliamo, e anche le Iene lo hanno fatto: nel loro servizio hanno indicato come Perestrojka quello che in realtà era la glasnost. Ho commentato, indicando l'errore, sulla pagina Facebook di Le Iene. Risultato: commento cancellato (lo avevo inserito questa mattina). A questo punto, con un po' di livore, devo dirlo: i politici che, su due piedi, non hanno saputo rispondere alle domande sono degli ignoranti. Chi sbaglia potendo ricontrollare - a meno che non si fosse rotta internet :) - è molto poco professionale.
    • tomix G. Utente certificato 4 anni fa
      ti hanno cancellato il post perchè hai dato un'informazione errata...
  • emanuele marras 4 anni fa
    io ho finanziato e votato 5 stelle pero' francamente comincio a percepire che diversi giovani eletti siano mega caproni in cerca di un posto di lavoro.......come c...o si fa a non sapere cosa e' la BCE e Mario Draghi dopo che in tv,web,giornali ecc ecc ecc non si parla d'altro!Beppe questa e' la rivoluzione?secondo me hai contatto troppo sugli italiani!ricordati che i politici sono lo specchio degli Italiani.......
    • Marco Casazza Utente certificato 4 anni fa
      Allucinante....hai perfettamente ragione!!!...la BCE e Draghi sono su tutti i telegiornali OGNI santo giorno da almeno 1 anno....ogni cazzo di giorno!!!! Questa non ne ha visto manco uno nell'ultimo anno?...vergognosi comunque anche tutti gli altri!!!...il problema è che ci dovrebbe essere una specie di "formazione" anche per i parlamentari...c'è una scuola per tutto, dal parrucchiere al falegname, dal filosofo all'astronomo ma non esiste una scuola per svolgere la professione del politico? come si fa un emendamento? come si propone una legge? quando è il mio turno per parlare ed esporre un concetto in parlamento? chi mi insegna queste cose? NESSUNO...i nuovi polli attaccati ai vecchi partiti si attaccano ai vecchi mestieranti della politica ma i grillini che sono TUTTI nuovi da chi imparano?????
    • antonio adamo Utente certificato 4 anni fa
      Per favore non possiamo permetterci degli ignoranti nel movimento, chiedo ufficialmente le dimissioni della Rostellato!!!!
    • anna boffano Utente certificato 4 anni fa
      Vogliamo,x cortesia essere un po' + lassisti con i giudizi?la ragazza si vedeva kiaramente,nn essere mai stata davanti ad un microfono x di + con una Iena...
  • Gianni B. Utente certificato 4 anni fa
    Repubblica è diventato un pessimo giornale da prima che nascesse il Movimento5stelle. Riguardo le risposte dei deputati, il problema riguarda anche gli stessi giornalisti. L'ignoranza dilaga, colpa nostra. Internet può servire a informarsi, ma nella maggioranza dei casi incrementa il grado di rincoglionimento della gente. E' come dare in mano a uno che non sa guidare un mezzo di trasporto. Se gli dai la bici al massimo si sbuccia il ginocchio. Se gli dai una Ferrari, si va ad ammazzare.
  • Giovanni Baglioni 4 anni fa
    Ciò non toglie che questa nostra neo eletta sia ignorante!!!!
    • anna boffano Utente certificato 4 anni fa
      La signorina neo eletta,nn mi pare proprio ignorante! Era semplicemente intimidita e nonostante cio',ha risposto ke draghi era stato governatore della nostra banca d Italia,e ke la bce era una banca,ma nn si ricordava bene quale....Nn si puo' dar dell ignorante ad una ragazza ke,forse,x la prima volta in vita sua, era televisionata.
  • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
    Probabilmente molti parlamentari sono impresentabili ed ignoranti, ma questo non deve giustificare il fatto che lo siano anche i nostri. NOI SIAMO DIVERSI! Non ce lo ricordiamo già più? Dobbiamo distinguerci non far valere la regola del "anche lui". Non è ammissibile avere degli ignoranti che ci governano. Mi chiedo, ma come sono state scelte queste persone? Possibile non sia stata fatta un minimo di selezione su basi culturali, intellettive e morali?
  • mirco s. Utente certificato 4 anni fa
    Amica mia, come sei messa? Va bene non guardare la TV faziosa ecc., lasciamo stare i giornali corrotti pagati da noi, ma questa legge si e no topolino ! In tutti i comizi elettorali, in un sacco di post sul blog, ovunque negli ultimi mesi la BCE e Draghi sono saltati fuori e lei mi dice che è candidaro alla presidenza della repubblica ? Gli atri non sono stati da meno, ma noi che ci presentiamo come competenti e preparati su queste banalità non dovremmo cadere. Forse capisco perchè non vogliono farli parlare con nessuno.
    • mirco s. Utente certificato 4 anni fa
      Caro amico, io giudico chi voto e sono stato un poì pesante perchè, nel dettaglio, La BCE e Draghi sono saltati fuori decine di volte nel blog e nei comizi e, mentre dei vangeli uno sarebbe anche autorizzato a non saperne un cazzo, dei temi di campagna elettorale e di programma qualcosa si dovrebbe conoscere. Beato te che sei contento così, io comunque sono rassegnato a veder andare tutto in merda, ciao.
    • Massimo Checchi 4 anni fa
      Caro Mirco, non ho capito da che parte stai ma sinceramente non me ne frega un c...o, sei proprio come tutti spari sentenze per il puro gusto di screditare, se sei così bravo e preparato perchè non ci vai tu in parlamento s.....o
  • Claudio Campagnola Utente certificato 4 anni fa
    Eugenio Scalfari: nato a Civitavecchia il 6 aprile 1924; Giornalista (da Wikipendia). Il nuovo che avanza del giornalismo italiano....ah,ah,ah!!!!
  • Alessandro P. Utente certificato 4 anni fa
    Basta fare una societa di tubazione in Loco per il Ponte e creare tubi di 6 metri di diametro,per la lunghezza delle profondita metterli e svuotarli se non siamo in grado di farlo semi aereo.Si svutano dall'acqua e Si riempono di cemento armato e vai cosi.Basta poco che ci vuole e dai.
  • Adriano Carlos Javier Garcia Rivadeneira 4 anni fa
    Care e cari amici del Movimento. Mi chiamo Adriano, ho 25 anni, e vivo in Italia da ben 11 anni. Sono nato in Cile da genitori cileni quindi non essendo cittadino italiano con diritto di voto non sono riuscito ad iscrivermi al Movimento, di cui vorrei fare parte. Studio storia ormai da 5 anni all'Università di Roma3 quindi comprendo l'importanza e la novità che rappresentate in un paese pseudo-feudale come questo. Io non so quale sia la vostra politica sugli stranieri quindi non mi esprimo ma sul blog la "macchina" non mi ha permesso di iscrivermi e mi dispiace molto; sopratutto perchè io oramai appartengo, che mi piaccia o no a questo posto. Un posto che io ho imparato ad amare nonostante tutte le sue incongruenze e contraddizioni. Ormai vivo qui, i miei amici sono tutti italiani, la mia ragazza anche quindi mi piacerebbe poter partecipare al processo democratico, anche perchè non solo studio ma lavoro ed ho una partita IVA italiana, ho un'azienda che dà lavoro a degli italiani, pago le tasse in Italia, produco in Italia, consumo in Italia,anche se per ovvi motivi abbiamo costituito l'azienda in Cile dal punto di vista legale. Più che una polemica vorrei farvi un appello, perchè io di fatto sono straniero qui in questa bella terra, ma ce gente che è nata qui da genitori stranieri che non gode di nessun diritto. Vi potrete immaginare quale possa essere il problema; un problema etico molto grave. Per me personalmente, da buon bolivariano che ritengo di essere, l'unica cosa che ci rende liberi e l'unica azione che ci permette di poter dire di vivere in democrazia è il diritto di voto. Io non ce l'ho. Ce un altro milione di persone che non ne gode ed è nata qui. Spero che il Movimento che gode a prescindere della mia fiducia possa dare un contributo su questo punto anche perchè sarebbe l'ennesima novità. Vi auguro di riuscire in ciò che state cercando di fare, perchè questa terra fantastica di cui mi sono innamorato ne ha molto bisogno.
  • Alessandro P. Utente certificato 4 anni fa
    Mi Hanno Sabotato Togliendomi il Post.3500 Miliardi di euro l'anno, sono per l'Italia; i 700 Milioni vanno ripartiti tra i partiti ma quelli sono a parte .Il ponte di Sicilia non lo hanno saputo fare deve èssere fatto similare a quello di brooklin.Ancora non sento Parlare di risanamento delle societa crollate e politiche di risanamento e sviluppo.
  • MARINO F. Utente certificato 4 anni fa
    Le vere domande da fare: 1. Cosa e' Equitalia? 2. Cosa e' il patto scellerato di Stabilita'? 3. Chi sono Monti e Fornero? 4. Cosa farete per le Imprese? 5. Cosa farete per il ridimensionamento della spesa pubblica? ecc. ecc.... le domandine generiche sono un po' ridicole e non costituiscono CONDIZIONE SUFFICIENTE per una piena valutazione.
    • Alessandro P. Utente certificato 4 anni fa
      L'Equitalia va chiusa è una politica per far equilibri sociali che non rispecchiano la realta Per loro devono èssere tutti barboni.
  • roberto scovino 4 anni fa
    Sono sempre piu convinto ad avere fatto bene a votare movimento 5 stelle...seppure giovane...e un po armata brancaleone....ma puro contro...l'armata di squali subdoli...faziosi.. "sottospecie di vermi " palestrati...addestrati ad imboccare idee false con informazioni da vera macchina del fango ..quali sono i media italiani...? Dovrebbero solo vergognarsi... quando parlano di non democrazia...nel movimento 5 stelle...sono mentitori ad hoc che sanno di mentire...E' democrazia la loro unica creata ad hoc faziosa.."informazione"...mediatica..? Provate a chiedere agli italiani se sanno cosa e' il mes...di cosa consiste esattamente il fiscal compact....di cosa consiste il trattato di lisbona... la maggior parte provare per credere non LO SA...!!! Guarda un po...solo su internet ho avuto possibilita di documentarmi...non di certo dalla Tv...Invece di addestrare...squadre di lupi d'assalto di giornalisti...aggressivi...per interessi di parte... che piaccia o meno ...Grillo / Travaglio / Messora...siete la GABBANELLI...del popolo italiano ....Centomila come voi...:-) allora si...che l'italia esce dal torpore e smette di farselo mettere in quel posto...
  • Alessandro P. Utente certificato 4 anni fa
    Beh, chiedere un referendum sull'euro, ospitare Bagnai sul blog, avere Messora e poi non ricordare cos'è la bce... vero che le domande alla sprovvista sono più difficili ma se degli stipendiati di berlusconi ti fermano per strada non c'è obbligo di perderci tempo, puoi sempre fare come la Rostellato che è stata poi insultata ma ha mantenuto la sua giusta coerenza!!!
  • Sandro 4 anni fa
    La Rostellato non "ci è cascata" con le Iene è semplicemente inadeguata, cosa ampiamente dimostrata anche dall'atteggiamento tenuto con la Bindi che avrà tutti i difetti di questo mondo, anzi a mio avviso li ha, ma non è una pericolosa terrorista cui non rivolgere la parola. L'argomento per il quale anche eletti di altri partiti hanno mostrato la loro ignoranza non è una attenuante: se il movimento cinque stelle è diverso dagli altri partiti vorrei che lo dimostrasse anche con la qualità degli eletti. Mi sarei inoltre atteso una maggior incazzatura da parte dei seguaci del movimento sia per i diktat del capo (portavoce???) sia per il fatto che chiede lo streaming per l'incontro con Napolitano, ma non per la discussione interna al gruppo di Camera e Senato. senza parlare poi della non spiegazione delle 13 (non 1 o 2, ma 13!) società in Costarica giocando sull'equivoco per il quale oggi non è più in black list, ma lo era quando sono state aperte. tra l'altro cinque sembrano avere i soci occulti: personalmente non credo ci sia del marcio, è però troppo chiedere trasparenza e una risposta chiara e univoca evitando sarcasmo e battute? Se i seguaci del movimento accettano questo stato di fatto (a proposito due bloggers per controllare gli eletti, mah!)e anzi lo ritengono normale vuol dire che non hanno rispetto per le Istuzioni (non parlo dei rappresentanti attuali che possono anche essere screditati, parlo delle Istituzioni con la I maiuscola).
  • daniele paladini Utente certificato 4 anni fa
    Come si comporterà se Berlusconi sarà eletto presidente solo perchè i grillini non devono dialogare con il P.D.??
  • Arrigo Garipoli Utente certificato 4 anni fa
    il film TUTTI A CASA Regista Travaglio un nome un programma Ma scusate nell’ era del Digitale quando la musica si sente via Mp3, quando la macchia fotografica funziona meglio senza rullino Agfa o Kodak e costa meno, continuano a venderci e, (siccome non li compriamo più), farci pagare i contributi alla stampa su giornali di carta (che deforestano) quando attraverso un IPad o cellulare abbiamo notizie digitali in tempo reale e siamo diventati tutti giornalisti attraverso l occhio del telefonino e i social network, ma dico ma non avete capito che La Stampa e tenuta in vita da chi ha speso capitali per comprarsela e ora ha un pugno di mosche in mano oltre il fatto che hanno perso il vecchio strumento di Propaganda e Pubblicità che li ha tenuti al Potere e Arricchiti ,SVEGLIA non dobbiamo più aspettare la Mattina per sapere cosa è successo il Giorno prima lo sappiamo immediatamente da cittadini come noi senza editori che tagliano qua e la, SVEGLIA TUTTI A CASA sECONDO tEMPO TV di Parte, Gia Televisioni come la Samsung vendono tv wifi che hanno applicazioni che si connettono alla rete e scaricano ciò che vogliamo Vedere tHE eND
    • Giulio Pasqua 4 anni fa
      Si, va bene, ma ci sono persone che nell'era digitale non hanno pc, tablet, smartphone ecc. e sono anche persone di una certa età. Quindi il giornale cartaceo serve, eccome. Se fate i talebani è meglio che ve andiate da qalche altra parte. Ci vuo,e buon senso e moderazione nel giudicare le cose.
  • salvatore t. Utente certificato 4 anni fa
    bisogna agire come un martello pneumatico per eliminare il finanziamento ai giornali.Ogni giorno leggo solo le prime pagine di questi inetti mediocri contigui ai malaffaristi della politica- e il mio pensiero va a tutti i grandi artisti e talenti di ogni tipo-dico ma come è possibile che i divi della musica hanno avuto in dono il paradiso in terra ed ora non sentano l'urgenza di schierarsi a fianco di m5stelle ? --E' incredibile non ci posso credere che questi infami della musica e dello spettacolo parlano sempre d'amore e oggi che hanno una occasione d'oro per attestare il monumento dell'amore se ne stanno nei loro castelli.Giorgia- Claudio Baglioni-Pino Daniele-Ma dove siete ? ma come potete sopportare che Grillo sia solo contro tutti questi cialtroni terminali di radio -giornali e TV ?.Ma cosa aspettate a riunirvi in piazza per urlare in faccia a Bersani e i suoi sostenitori che lui è un piccolo omino infame e traditore-che ribalta scientificamente i risultati dei referendum ?---Bersani si dichiara a tutt'oggi favorevole all'acqua privata- al nucleare- al finanziamento !-continua a dire che l'abbattimento dei costi della politica non genera risparmi importanti--lo dice perchè ciò che contraddistingue il PD è solo il mantenimento dei fannulloni che non producono nulla, e da sempre campano sulle spalle di chi produce.E' solo quello l'elettorato piddino.--Mentre G.Stella e Rizzo i numi tutelari dei conti pubblici- affermano che l'abbattimento dei costi della politica è uguale a un risparmio di 4,5 MILIARDI.-Dopo le elezioni giornali come Repubblica invece di usare titoli di trionfo per m5stelle hanno scritto :HA VINTO L'INGOVERNABILITA'--Questi giornalisti sono infinitamente più miserabili e imperdonabili di criminali armati.Questi luridi vermi immondi meritano il disprezzo dei giusti.Perchè se Giorgia -Renato Zero-Baglioni e gli altri miliardari della musica non agiscono-allora sono complici-come del resto hanno dimostrato le cacchette di jovannotti e fiorello
    • sandro 4 anni fa
      Ma fammi capire una cosa, tu faresti parte dei giusti? Se qualcuno non crede in quello in cui credi tu è un disonesto? Ti sembra normale definire le persone che hai citato come peggiori dei criminali armati? Proprio tu che vieni, come me, da una terra dove si sa molto bene cosa sono e di cosa sono capaci i criminali armati. Se questo è il tuo concetto di democrazia sarò sempre sul fronte opposto. Solo una precisazione: non sono iscritto ad alcun partito e provo grande disgusto per la politica degli ultimi 20, ma forse anche 30 anni. Credo però nella democrazia e ho paura di gente che scrive quello che hai scritto tu.
  • traglisquali 4 anni fa
    Informiamoci http://traglisqualidiwallstreet.blogspot.it/2013/03/contro-la-costituzione-pur-di.html
  • piergiorgio cecchini 4 anni fa
    sulle Iene, diamo atto che la Rostellato c'è cascata, pazienza. però sull'educazione mostrata verso una sua collega, che sia brutta-antipatica-onesta-ladra-simpatica-di sedstra-di sinistra-clericale-etc etc, ha fatto una brutta figura. essendo una cittadina eletta e anche mia dipendente, la inviterei, se proprio il galateo sta stretto, quanto meno a farsi furba e non pubblicare battute infelici autolesioniste.
  • Domenico Richichi Utente certificato 4 anni fa
    Vorrei farvi notare che non solo Repubblica ha mandato sul web il servizio tagliato "ad hoc", ma la trasmissione di La7, dove c'era un rappresentante del M5S, beh ho volutamente contato il tempo dedicato ad ognuno ed ho appurato che il rappresentante del M5S è stata data la parola veramente per soli pochi secondi. Allora ha ragione Grillo, ma lo fanno veramente intenzionalmente!!
  • traglisquali 4 anni fa
    "http://traglisqualidiwallstreet.blogspot.it/2013/03/contro-la-costituzione- pur-di.html Informiamoci e resistiamo. Modestamente lo avevo detto prima di travaglio http://www.beppegrillo.it/listeciviche/forum/2013/03/i-giuda-del-sabato-ser a.html"
  • Marco Rastello 4 anni fa
    Alle ultime elezioni ho scritto sulle schede"ladri andate a casa", Oggi mi sono pentito di avere sprecato il mio voto. Avrei dovuto votare per il MOVIMENTO, e lo farò sicuramente se dovessimo tornare alle urne,Sono un uomo di sinistra, sessantottino convinto,tradito dalla casta politica che non vuole perdere i privilegi. Oggi alla soglia dei 65 anni deluso dai sindacati,tradito dai partiti, spero per i miei figli e nipoti che il MOVIMENTO continui con la strada del cambiamento, senza compromessi, forte della certezza che rappresenta l'ultima speranza dei cittadini italiani onesti. Grazie1 marco rastello
    • Gabriele De Bartolo Utente certificato 4 anni fa
      wow, hai scritto "ladri" nella tua scheda...sicuramente hai cambiato il mondo facendo vedere agli scrutatori il tuo sproloquio. Che grande atto di civiltà, immagino lo scandalo per quei ragazzi che stavan lì a faticare coi conteggi. Decisamente hai fatto qualcosa che ha cambiato il paese. E ovviamente, uno con la tua mentalità, con le tue profonde idee, con la tua lucidità e solidità morale, voterà cinque stelle. Dio, ti prego, facci scoppiare sta terza guerra mondiale, che non se ne può proprio più...
  • daniele bugari 4 anni fa
    basta travaglio non capisci che per noi anche tu hai erotto i coglioni tu santoro vespa mieli gad lerner ferrara e compagnia bella avete mangiato e fatto soldi con i vari dalema berlusca casini fini e compagnia bella e ancora non avete capito che per noi anche voi avete rotto i coglioni sempre a pontificare solo su quello che vi fa comodo nessuno che dice quanto ha rubato a noi cittadini con quello che hanno evaso siete i primi evasori d'italia, o beninteso anche grillo, e siete sempre a fare lamorale a tutti levati dai coglioni travaglio
    • diego ciambellari 4 anni fa
      il peso della tua ignoranza puo' farti sprofondare al centro della terra...occhio preparati la crema abbronzante
  • Salvatore T. Utente certificato 4 anni fa
    Ma non vi rendete conto, tutti quelli che state attaccando la Rostellato, che state cadendo nei sporchi giochi di destra e sinistra che stanno facendo di tutto, e ancor di più faranno, per cercare di sminuire, annientare in tutti i modi possibili ed immaginabili il M5S. Hanno PAURA !!!!! Useranno tutti i loro meschini sistemi per cercare di far credere alla gente che il M5S è formato da persone incapaci. Ricordatevi che i giornali fanno parte dei partiti politici. Che cosa pretendete che scrivano???? La Rostellato ha avuto un vuoto di memoria???? Ma chi se ne frega!!!!! Preferite i politici che ci hanno governato fin ora con chiacchiere BLA BLA BLa Bla !!!!!! Sono attori che sanno come si sta davanti alla telecamera. I parlamentari del M5S saranno ancora "torturati" perchè non sanno difendersi dalla telecamera. Ricordatevi che la telecamera è meschina !!!!! Fa di una persona ciò che vuole e la mette pure fuori strada. Non cadiamo nel tranello !!!!!!!!!!! Ma non vi rendete conto che cercano di attaccarci sempre su delle stron**te !!!!!! NON CI CASCATE !!!!!!
  • pasquale di fenzo Utente certificato 4 anni fa
    io mi sono fatto due conti: il centrodestra aveva 118 "voti sicuri"; se si accordava con Monti, alla fine Schifani poteva arrivare a 136. Grasso doveva arrivare a 137, ed ai 123 "voti sicuri" del centrosinistra mancavano giusto 14 voti. Il grande giallista americano Michael Conelly ama ripetere nei suoi romanzi: "le coincidenze non esistono" Era un'operazione scientifica che andava fatta. Ed è stata giustamente fatta. Buona anche la messinscena della minacciata espulsione e del successivo "perdono": grandi!
  • Gabriele De Bartolo Utente certificato 4 anni fa
    Grillo tu no sapere cosa essere criterio notiziabilità tu no sapere no no tu gnorantello, e chi da ragione gnorantello studiare studiare studiare!
    • Gabriele De Bartolo Utente certificato 4 anni fa
      perchè nel mio concetto è spiegato tutto. Il servizio di Repubblica non riguarda le Iene, riguarda il m5s. Tutto è ricondotto al criterio di notiziabilità. Non fa notizia un parlamentare pd che non sa cos'è la bce. Fa notizia un nuovo parlamentare m5s che non lo sa, proprio per il fatto che quest'ultimo si propone come il nuovo che avanza. Non c'entra proprio nulla il complotto giornalistico ai danni del movimento. Qualcuno di voi ha mai studiato giornalismo? Se cercate una colpa, trovatela in voi stessi e nel vostro ostracismo a farvi conoscere. Nessuno scandalo, e se lo dico io che non sono un fan di quei semi comunisti di repubblica, vi potete proprio fidare.
    • mariano lamberti 4 anni fa
      ma perche invece di scrivere queste idiozie,non fai una bella email a repubblica ,quella si scandalosa ed ingnorante!!!
  • alfonso arcano Utente certificato 4 anni fa
    io il servizio l'ho visto vedo le iene e se le perdo le rivedo su internet non è stato omesso niente siamo rappresentati da ignoranti indifferentemente dal simbolo certo che draghi sanno tutti chi è
  • Daniele Torniai 4 anni fa
    Lo stesso è successo al tg1 delle 20:00 di ieri sera!! E devo pure pagare il canone e avere questo tipo di informazione...... Ho un grido dentro di rabbia enorme, certo avere qui la possibilità di condividerlo un po' mi aiuta, ma vorrei che questo finisse!!!
  • I'm Stefano Pedrollo Utente certificato 4 anni fa
    io propongo come presidente della repubblica Salvatore Borsellino: votate se siete d'accordo. http://lostudiodelpoeta.blogspot.it/2013/03/la-mia-proposta-salvatore-borsellino.html
  • marcello sforza Utente certificato 4 anni fa
    Stamattina "Repubblica" ha messo il video integrale,ho fatto un commento tramite il mio profilo FB ma non mi è stato accettato per la pubblicazione.ve lo riporto qui per la cronaca:"con la pubblicazione integrale del video avete avallato la vostra faziosità ,dato che siete presi puntualmente sul l blog di grillo a controllare i commenti."tutto qui. Ho riportato testualmente in quanto essendo diffidente ho FOTOGRAFATO il commento.sono stato offensivo?. Mah....questa è una Repubblica delle banane! allora viva la democrazia di questo blog.
    • Gian C. Utente certificato 4 anni fa
      Oops. Due errori di battitura in poche parole. Meno male che non sono senatore, altrimenti le Iene mi intervisterebbero subito.
    • Gian C. Utente certificato 4 anni fa
      Io ne ho messo uno quando hanno pubblicato il video tagliato e uno quando hanno pubblicato quello integarle. Nessunio dei due è apparso.
  • Arrigo Garipoli Utente certificato 4 anni fa
    Ma scusate nell era del Digitale quando la musica si sente via Mp3 quando la macchia fotgrafica funziona meglio senza rullino Agfa o Kodak e costa meno, contiuano a venderci e farci pagare i contributi alla stampa su giornali di carta (che deforestano) quando attraverso un IPad o cellulare abbiamo notizie digitali in tempo reale e siamo diventati tutti giornalisti attrveso l occhio del telefonino, ma dico ma non avete capito che La Stampa e tenuta in vita da chi ha speso capitali per comprarsela e ora ha un pugno di mosche in mano oltre il fatto che hanno perso il vecchio strumento di Propaganda e Pubblicità SVEGLIA
  • gianfranca giangolini 4 anni fa
    Anatemi . . . minaccie di espulsioni . . . il bastone e l'olio di ricino li hai già comprati? Dovresti essere fiero delle persone che dimo-strano di avere una coscienza! Mi sembrava di aver capito che questo era la molla che animava i cittadinini del M5S. . . . BELLA MOSSA DI METTERE I CANI DA GUARDIA A SOFFIARE SUL COLLO DEI CAPI GRUPPO!!!! . . e in tutto questo dove si colloca il bene del popolo italiano? . . a che giova ai disoccupati .. agli esodati . . . in poche parole al PAESE? Basta con le chiacchere . .
  • emiliano marini 4 anni fa
    si deve dimettere immediatamente oppure i colleghi del M5S la devono espellere immediatamente in pochi giorni si è già distinta pubblicando su facebook la sua cafonata di non stringere la mano ad un altro essere umano che si chiama Bindi e non sa cosè la bce e chi è Draghi che vergogna io ho votato M5S sperando di mandare in parlamento persone informate e competenti sul signoraggio bancario e mi ritrovo questa qui se vogliamo essere credibili dobbiamo espellere immediatamente questi elementi altrimenti diventiamo come gli altri.Inoltre la domanda sorge spontanea ma come ha fatto questa a vincere le parlamentarie qui incominciano a sorgere dubbi sui criteri di selezione.ALTRO CHE CHIEDERE LE DIMISSIONI A CHI HA VOTATO GRASSO LE DIMISSIONI CHIEDETELE A LEI OPPURE ESPELLETELA IMMEDIATAMENTE ALTRIMENTI NE ANDRA DELLA CREDIBILITA DEL MOVIMENTO.
  • gennaro varini Utente certificato 4 anni fa
    il servizio l'ho visto alle iene e rivisto sul web ... l'ignoranza è palese e il senso del ridicolo pervade gli intervistati... un pò di cultura non guasterebbe in chi ci rappresenta.
  • Loreto Andolfi 4 anni fa
    Questo mi ricorda di un concorso effettuato da me tanti anni fa alla camera come elettricista (8 posti diponibili) superate tutte le prove arrivai alla prova finale (eravamo rimasti in 20) (Cultura Generale) Il presidente mi domandò dell'inflazione e del PIL ed io non seppi rispondere.....ad un elettricista era concesso....ad un parlamentare forse no.....
  • Paolo Napoli 4 anni fa
    Su Repubblica.it hanno fatto mea culpa riproponendo il video integrale e sottolineando che:"In una prima versione il video era stato pubblicato per errore con le sole risposte della padovana Gessica Rostellato". Per il resto vorrei poter giudicare le persone per quello che fanno e non per quello che sanno.
    • marco zangara 4 anni fa
      AVETE PRESO IL MIO PROF! LA SICILIA INONDA ROMA E I SUOI PALAZZI.
  • Piero Duretto 4 anni fa
    Facciamo a chi fa più schifo???
  • Sergio A. Utente certificato 4 anni fa
    Ma, forse repubblica pensava che l'ignoranza dei parlamentari fosse già nota. Comunque un minimo di istruzione,ai vostri, bisogna darla; altrimenti come possiamo cambiare o migliore le istituzioni se non sappiamo cosa sono e chi le guida.
  • Giulio Pasqua 4 anni fa
    che una parlamentare non sappia certe cose non è bello (ancora meno se poi è una mia concittadina) ma vi assicuro che la l'ignoranza dei giornalisti non ha confine e vorrei, io, interrrogarli sulla pessima informazione che fanno ai prorpi lettori. Ma questo purtroppo noi non possiamo farlo. Meditate gente, meditate!!!
  • Annamaria 4 anni fa
    La Rostellato ha esordito con due pessime figure. Speriamo abbia il buon senso di capire che ammettere di ave sbagliato e chiedere scusa, se non altro alla Bindi, sia segno di buon senso e voglia di imparare...perchè ce n'è da imparare...
  • Beniamino Lombardi 4 anni fa
    Nel mio paese c'è un detto "non sputare in cielo che in faccia ti torna", e vorrei dire di non fare i saputelli, nessuno "sa tutto". Certo non ha fatto una bella figura, ma sono sicuro che in parlamento e in senato i nostri rappresentati del M5S si distingueranno per altri meriti, quali trasparenza, onestà e pulizia morale.
  • Nico Gambacorta 4 anni fa
    La quantità i ignoranti all'interno del Parlamento è vergognosamente alto e questo lo sappiamo. Non me la sento di criticare troppo la senatrice per questa gaffe (anche se comunque è abbastanza grave non sapere cosa sia la BCE) perché probabilmente sarà stata l'unica tra tanti intervistati del M5S che non sapesse questa cosa. Ripeto, Repubblica lo conosciamo come giornale, è fazioso fuori da qualsiasi regola e anche molti del PD hanno fatto una pessima figura ma questo,per me, non deve essere una scusante. Ben più grave è il gesto di assoluta arroganza e maleducazione fatto dalla stessa senatrice nei confronti della Bindi;qua si tratta di educazione, non di fede politica! Io condannerei molto di più questo gesto incomprensibile e non il fatto (comunque abbastanza grave) di non sapere cosa fosse la BCE e chi fosse Mario Draghi.
  • Luigi Giannetti 4 anni fa
    IL COMICO CHE HA CACCIATO I PAGLIACCI Ovvero il comico politico che ha cacciato i politici pagliacci. Caro BG così spero passerai alla Storia. Detto questo: a) condivido appieno la tua linea di rigore assoluto che vieta ogni baratto e trattativa con la casta che si ostina a non voler cambiare nulla. Sul punto, e da ultimo, è emblematico il progetto di Bersani sul conflitto di interessi che appare all'acqua di rrisibile laddove vuole solo modificare la legge Frattini. Ancora emblematici mi sono apparsi i discorsi dei presidenti di Camera e Senato. Discorsi di maniera e, quindi,tutto sommato di continuità con quel passato che noi vogliamo abbattere totalmente.In particolare mi ha colpito,in negativo naturalmente, il ringraziamento di Grasso per l'attività svolta da Schifani; b)ciò nonostante ritengo che qualche deroga (attuale e futura) alla giusta intransigenza del Movimento sia necessaria.Mi riferisco evidentemente alla votazione dei nostri in favore di Grasso che,dettata dal timore e/o rischio di nomina di un personaggio quale Schifani(male assoluto), è da comprendere.
  • Federico Egidi 4 anni fa
    E con ciò? Repubblica vi avrà pure preso di mira, ma invece di indignarvi per l'ignoranza dell'Onorevole Rostellato ve la prendete con Repubblica? Ma avete letto le scuse che ha scritto sul suo profilo FB? Patetiche! Un po di umiltà suvvia!
    • chiara manna 4 anni fa
      Sono assolutamente d'accordo con te!troppo facile dare la colpa alle iene del fatto che per lei,sono loro che hanno tagliato la parte dell'intervista dove aveva saputo rispondere!sono convinta che se le iene pubblicassero l'intervista integrale non cambierebbe proprio niente!
    • martina c. Utente certificato 4 anni fa
      tu sei patetica. hai le risposte sotto agli occhi e ancora te li copri per non accettare la realtà.
  • fabrizio caliendo 4 anni fa
    ma cos'è,come a nascondino ? il più ignorante libera tutti ? che vergogna !
  • antonino battino Utente certificato 4 anni fa
    Il bello cioè il brutto che ancora non si vergognano e continuano a pubblicare quotidiani con i nostri soldi... maledetti.... smascheriamoli fino a portarli all'annullamento del quotidiano!
  • Antonio Grenga Utente certificato 4 anni fa
    La decisione se occorre PARTECIPARE al GOVERNO per il CAMBIAMENTO dell'ITALIA si fa con la CONSULTAZIONE DEGLI ISCRITTI SUL WEB..........UNO VALE UNO........SIAMO TUTTI CITTADINI, SPERO DI SERIE A......... PRETENDIAMO DI VOTARE.........UNO VALE UNO!
  • Giuseppe campagna Utente certificato 4 anni fa
    Ciao Beppe, credo tu abbia fatto molto bene a " perdonare", per cosi dire, quelli che hanno votato per Grasso al senato, anche se contro lo statuto di 5 stelle, perchè la loro buona fede ( = naturalezza) era leggibile. Quando vi è sempre la naturalezza, a mio avviso, non può mai esistere nè cattivo buon senso nè disonestà, anzi dico che la naturellezza deve essere sempre parte di noi e ove non esiste bisogna sempre cercarla. La naturalezza non è un'utopia, essa ci guida verso il gusto del buon senso e verso il rispetto della dignità di tutta la razza umana. Ing Giuseppe Campagna: www.ingcampagna.it
  • Giovanni F. Utente certificato 4 anni fa
    Non voglio credere che tutti i parlamentari siano ignoranti a questo livello. Speravo solo che la deputata del M5S fosse informata sugli argomneti di battaglia della sua forza politica. Abbiamo discusso tantissimo su Draghi, BCE, sovranita' monetaria e questa non sa neanche cosa significhi BCE?? Una capretta
  • dvise973 4 anni fa
    è patetico stare a questionare su quanti e quali ignoranti ci siano in parlamento, come accusarsi tra ladri e indicare quello che ruba di + o di -, sempre ladri sono. è una vergogna essere rappresentati da certa gente (e parlo di qualsiasi fede politica); però da chi fa del "tutti a casa" e del rinnovamento il suo credo c'era da aspettarsi qualcosa di +. Ahh... ma tanto hanno il divieto di parlare ai giornalisti perchè parla solo il grande guru.. TEST OBBLIGATORI PER TUTTI! cazzo basta vedere un tg al giorno e leggere un quotidiano (almeno i titoloni, non dico gli articoli) bestie
  • Simone Benini 4 anni fa
    Non credo sia una gara a chi ha il parlamentare più ignorante, bisognerebbe far in modo che queste cose non succedano, non impedendo che "le iene" vadano a intervistare sotto parlamento e senato, ma evitando che i nostri politici siano tanto impreparati. A un parlamentare credo non dovrebbe essere permesso ignorare chi è Mario Draghi, sopratutto quando abbiamo a che fare con una politica che urla molto contro le banche,l'euro e la BCE, come quella portata avanti dal M5S.
  • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
    Chiaramente la Repubblica se la fa sotto perché sa bene che il M5S punterà all'abolizione delle sovvenzioni statali all'editoria. Tremate gente... tremate.
    • diciamo la verità 4 anni fa
      Di che cosa bisogna tremare? Forse del fatto che i giornali e i partiti rischiano di non ricevere più i finanziamenti pubblici per rimanere in vita? Ma se i giornali e i partiti cessano di esistere, per caso non si ritorna al regime fascista? A un certo punto, mi meraviglio che non si voglia rimettere in campo le squadracce della morte, quelle di infausta memoria mussoliniana, quelle che col terrore, i ricatti, le fustigazioni e le uccisioni hanno ottenuto il cambiamento! Ma di che cambiamento si parla? Quello di passare da uno status di democrazia, a un regime fascista! E forse questo che vogliono i grillini? Ma i partiti e i giornali di tutte le tendenze forse non esistono in tutti i paesi d'una certa civiltà che si richiamano alla democrazia? Solo in Italia non devono esistere. Ma quale può essere il motivo? Quello di instaurare una dittatura, in cui a comandare ci sia una sola persona senza alcun dissenso! Il dissenso e' il sale della democrazia, ma i grillini non lo vogliono. E allora invece di parlare di cambiamento, perché non parliamo di aggiustamento? Se certe istituzioni non funzionano, o funzionano male, la soluzione migliore e' quella di risanarli, non quella di abbatterli! Se certe leggi sono sbagliate e non raggiungono l'obiettivo che si propongono, la soluzione e' quella di modificarle, e non quella di farne altre di tipo fascista! Mi vien da ridere, (per non parlare di piangere), che Beppe Grillo abbia parlato di perdonare quei senatori che hanno votato per Pietro Grasso! Ma costui e' forse l'onnipotente Iddio? Solo il padreterno ha il potere di perdonare gli uomini, noi poveri mortali abbiamo solo quello di scusarli! Quanta povertà, quanta miseria e quanta demagogia c'e' nel vostro linguaggio. Pertanto il modo migliore di esprimersi, e' quello di gridare, Diciamo la verità!
  • maria 4 anni fa
    Sono una cittadina italiana e mi vergogno di avere dei parlamentari con a capo una persona dal nome "BEPPE GRILLO" DETTO ANCHE IL COMICO che riesce ad adescare le persone per portarle nel burrone a morire. Se veramente fosse la persona che vuol far credere sarebbe la prima a presentarsi come parlamentare con tutte le carte in regola (cosa che lui non è) e a far vedere ai propri elettore le cose che urgentemete bisogna fare e non a stare a fare solo casino come attualmente fa per poi diventare lui il dittaore assoluto come fece nel 1934 "HITLER". Spero che questa mio commento sia ben letto da molti cittadini italiani,sicuramente purtroppo sarà cancellato, ma continuo attenti stiamo entrando in una brutta strada, ho molta paura di queste persone............ Spero anche che le persone elette nel Movimento 5 stelle si svegliano e parlino con la loro testa e pensiero pulito.
  • Lellocast (raffaele castelli) Utente certificato 4 anni fa
    Gli eletti di M5S non devono parlate con i giornalisti perv una sewriue di motivi. Il primo è che quelli ercano di metterevin imbarazzo e non si tratta di essere scaltri o intelligenti: vogliono approfittare dell'inesperienza. Suggerisco, in questo caso, di chiedere a loro auanto guadagnano al mese e di domandare se sanno come si fa a vivere conn una pensione di 500 euro. Non sapranno rispondere, sicuro. Ammesso che gli eletti siano ignoranti, che vorrei specificare come voce del verbo ignorare, perché uno studente di poco più di vent'anni non può sapere di sigle e nomi, (se non fosse che verrei tacciato di reminiscenza del passato, risponderei me ne frego, sono altri i problemi del momento, ma lo sconsiglio per non essere attaccati anche su questa frase), allora si chiueda agli stessi giornalisti come mai sono stati votati personaggi che si ritengono così scarsi? Non è il caso di pensare che gli altri, quelli che fanno della politica un mestiere, siano ancora più scadenti come cultura? Poi ci vuole il gesto delle mano che indica un certo paese dove andare comodamente e silenziosamente. Chiaro!
  • stefano roscini 4 anni fa
    Invece di pensare alla disdetta del Canone TV che è una cazzata poichè la tassa è su qualsiasi apparecchiatura che sia in grado di ricevere segnali radio o televisivi - indipendentemente dalla modalità di trasmissione del segnale- perchè non vi concentrate sulla possibilità da parte degli abbonati di avere un loro rappresentante nel Consiglio di Amministrazione della RAI? Stefano
  • Paolo . Utente certificato 4 anni fa
    Informo che ancora stamattina 19 marzo, il "correttissimo" Massimo Giannini, vicedirettore di Repubblica, a Prima Pagina (RAI Radio Tre) continuava a passare la bufala che le iene avessero intervistato la sola rappresentante del M5S, tacendo degli altri preparatissimi deputati (quasi tutti del piddì). Fanno veramente schifo questi pennivendoli.
    • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
      Guarda, sono semplicemente coerenti, screditando l'unico MoVimento che mette a rischio i milioni che gli diamo ogni anno.
    • sandro papini 4 anni fa
      il punto non è quante interviste ha fatto vedere e di chi, come fosse una gara a chi è più ignorante, non cadiamo nel solito giochino siccome io ho rubato una mela e te invece un autotreno di mele io sono senza colpa, cose sentite e risentite da seconda repubblica. Facciamo una bella autocritica e riconosciamo che la cosa è abbastanza sconcertante, promettendo magari, siccome siamo in maggioranza giovanissimi, in seguito di documentarci maggiormente di cosa succede nel mondo.
  • Francesco Frulli (ff_82) Utente certificato 4 anni fa
    Perché continui a paragonare i vostri al PD? I vostri sono meglio, no?? Però l'unica che ha risposto non sa neanche chi è Draghi, oltre ad essere una cafona di prima categoria. VERGOGNA.
  • RAMON SALERNO 4 anni fa
    Carissima "cittadina" deputata,Gessica Rostellato,io credo che la capacità di rispondere o no a delle domande(anche se semplici)formulate in un contesto ed in modo sbagliato(tutti dovremmo sapere in quale stato di tensione si può trovare una neo e giovane deputata in questo momento della sua vita)non sia rilevante. Ciò che la distingue da gli altri intervistati é quel sorriso imbarazzato e gentile di chi sa che per cambiare il proprio paese dovrá innanzitutto lavorare su se stessa e migliorare le proprie conoscenze di pari passo con le difficoltá che incontrerà sul suo cammino.Nella democrazia a partecipazione diretta professata dal vostro movimento l`importante é il confronto continuo e propositivo e queste piccole(e imbarazzanti)"gaffe" generano solo inutili e insignificanti discussioni,buone solo per elementi che osservano la realtá attraverso una trasmissione inutile e (questa si)veramente imbarazzante come "le iene",specchio di una societá incapace di osservare le problematiche del mondo da prospettiva intelligente.Credo dovremmo focalizzare la nostra attenzione sull`incredibbile sforzo che state offrendo a questo paese,dato per scontato che non siete lí per le "poltrone" e eventuali guadagni,e sul fatto che la vostra forza stia appunto nella capacitá di migliorare voi stessi in rappresentaza di tutti i cittadini,che a loro volta dovrebbero fare lo stesso invece di puntare il dito su uno "scivolone" fine a se stesso.MIGLIORIAMO INSIEME PER MIGLIORARE QUESTO PAESE....E POI QUESTO MONDO!
  • alessandro zanatta 4 anni fa
    Beppe io ti ho dato il mio voto nella speranza che tu faccia qualcosa di buono... al di là della faziosità di repubblica...che nasconde le "teste di legno" del pd....perchè anche tu hai fatto come loro? ma perchè hai messo gente così ignorante come la Rostellato?? perchè hai messo delle teste di legno in parlamento??? non è che forse bisogna ripartire dal merito in Italia??? e , per favore...partiamo di nuovo con lo scegliere gli eletti dalla prossima volta...
  • Francesco P. Utente certificato 4 anni fa
    Sabrina Nobile sposata con Saverio Costanzo, figlio di Maurizio...tessera numero????? 1819??? Yessss!!!!
    • Antonello Losurdo Utente certificato 4 anni fa
      Questo è un dato di fatto con tutto quello che si gnifica e comporta. Anche il non avere saputo rispondere alla domanda è un dato di fatto..con tutton qyello che significa ma soprattutto che comporta.
    • Francesco P. Utente certificato 4 anni fa
      ....ammetto pero' che ne usci' presto, "pentendosi" diciamo!
  • Roberto P. Utente certificato 4 anni fa
    Ragazzi non diamo importanza a queste cose è un programma di satira. Può capitare a tutti di non ricordarsi cosa sia la Perestroica.... Repubblica gioca con queste piccolezze e non si preoccupa dei problemi dei politici del Pd che sono ben più gravi. Ciao, forza ragazzi concentrati e positivi.
  • Bruno Calicchia 4 anni fa
    Che bello dover spendere oltre 10.000 Euro al mese a deputato o senatore, molto capaci a farsi eleggere. Poi il nulla.... La preparazione, le competenze, gli skill, dove sono ? Da non confondere con il competente "Monti" che non ha ancora collegato le teorie con la pratica e ti ritrovi che cerchi di risolvere un punto (lo spread) e non si accorge che tutti gli altri parametri vengono bucati: inflazione, disoccupazione, stabilità sociale.
  • fabrizio . Utente certificato 4 anni fa
    Il fatto di essere a favore del movimento 5S non deve comportare che le caxxate che fanno o dicono debbano essere difese a tutti i costi!! Questo sarebbe già un piccolo cambiamento. Saluti
  • Pasquale 4 anni fa
    Sapete chi è il suocero di questa Iena? E' facile. Ha anche avuto la tessera alla P2. Strano che Beppe non lo ha scritto.
  • adelmo castagnetti 4 anni fa
    dove scalfari e repubblica ci guida,noi fiduciosi non andremo.
  • Manuele Fabbri 4 anni fa
    Cerchiamo di non essere ipocriti ha confuso il significato della C non è che non sapesse cosa è la BCE ! Li abbiamo mandati li per aiutarci a non essere piu derubati come è avvenuto in questi 20 anni o per gareggiare ad un quiz !? Bello sparare a zero con il culo al caldo sul divano...
  • sara 4 anni fa
    bando alle ciancie.. che non si difenda l'indifendibile, la mia nipotina di 7 anni sà cosa è la Bce .. una bella figura non ce l hanno fatta nessuno di loro,sono pietosi..anche l ultima..ignoranti defilippati intronati(nel senso di tronisti)..che vergogna..
  • f.m. 4 anni fa
    Mistero buffo 2, sei figlio di uno spermatozoo impazzito di Berlusconi è ora che impari a essere più serio, e l'Italia che te lo chiede, altrimenti la rabbia del popolo disperato ti cercherà ovunque S.Ilario,TOSCANA, costarica ecc....mia ca te miu
  • fabrizio . Utente certificato 4 anni fa
    Pensavo che il m5s volesse difendere i cittadini dallo strapotere delle banche!! ma come si fa a non sapere della BCE e di Mario Draghi? Ma dove è che vive? SIAMO ROVINATI!!!! c'ha ragione Grillo i deputati non devono parlare è meglio!! P.s Sono invece contento per lo stimatissimo Messora un uomo con un'intelligenza molto acuta
  • Federico B. Utente certificato 4 anni fa
    PARLIAMO DI RIFORME STRUTTURALI, PLEASE. E DI PRIORITA' PER IL PAESE.
  • Blogger Solitario 4 anni fa
    Commentando il post di Di Pietro (sul NANO in parlamento) ho notato come fosse stato ripreso l'articolo di Repubblica e pubblicato il video in questione con un EVIDENTE taglia e cuci "ad personas" ... ecco il MIO commento: come si può BEN vedere il PROBLEMA delle conoscenza sia del QUOTIDIANO che del PASSATO non è una prerogativa dei SOLI eletti portavoce M5S … qui di seguito il video: http://www.video.mediaset.it/video/iene/puntata/379048/nobile-interrogazioni-ai-parlamentari.html NO ma diamole addosso perchè NON si ricorda/le viene il termine “CENTRALE” e “GOVERNATORE” … dai mettiamola ai ferri e i CITTADINI passeranno davanti al giogo lanciandole ortaggi (meglio se marci) e sputazzi in grugno .. !! POI quando ci saranno da votare leggi in aula o proporre emendamenti … ci affidiamo agli esponenti PD(+ e -)L … magari gli stessi che NON conoscono i termini “Vatileaks, Netanyahu, IOR, Vangelo, Perestrojka” o QUANDO questi eventi e per opera di CHI si sono manifestati … COMPLIMENTI … è la “grillina” Gessica Rostellato il PROBLEMA per gli “amanti del gossip” … ITAL..IOTI alla ribalta (mediatica).
  • lavina di meo 4 anni fa
    perchè Grillo non commenta il rifiuto della stessa deputata Gessica Rostellato a stringere la mano alla sua collega di diverso orientamento Rosy Bindi? Che ne pensa?
  • Federico Gattini Utente certificato 4 anni fa
    Cari concittadini, M5S oppure no che siate, mi sembra che si stia facendo di una pulce un elefante. Almeno per chi come me è abituato a vedere cose ben peggiori relativamente alla preparazione culturale degli italiani in genere. Ha sbagliato a dire "della comunità", invece di dire "centrale"? In effetti, non è poi così distante dalla realtà...Ha sbagliato a dire che M.Draghi vorrebbe candidarsi a PDR, invece di dire che è l'attuale presidente della BCE? Ma ha anche detto che M.D. era governatore di Bankitalia e mi sembra che ricordi e sappia bene, no? Potrebbe anche essere stata profetica e che noi tra qualche anno ci ritroveremo Draghi come PDR, è successo lo stesso con Ciampi, ricordate? Vi aspettate la perfezione da una mortale? Dico che tra tutti gli intervistati è quella che se l'è cavata meglio. Certo meglio di quel decerebrato di Crimì o di quell'innominabile che fa finta di non cadere nella trappola di Netanyahu... Agli elettori del PD chiedo: ma davvero credete che si possano lasciare le sorti del popolo italiano a gente come questi due? Ai senatori M5S che hanno dato la possibilità al PD e ai suoi accoliti di governare chiedo: avete le idee più chiare ora? Ma Vatileaks, in latino, di che declinazione è? La terza degli imparisillabi, oppure la declinazione greca?
  • Lorenzo Castelli 4 anni fa
    L' On. Lauricella del PD era professore di diritto pubblico a Palermo. Io con lui ho dato un esame. É una persona che durante gli esami nemmeno ti ascoltava e se ne fregava se era di buon umore ti faceva passare se invece sbagliavi appena una piccola definizione ecco che ti puniva o comunque non ti prestava attenzione e ti rimandava. È vergognoso non sapere rispondere a delle domande di cultura generale ... In merito all'onorevole del M5S CHE NON SAPEVA CHI ERA DRAGHI E COSA FOSSE LA BCE devo dire che è altrettanto vergognoso. Così come non rispettare un saluto ad una persona(mi riferisco all'incontro con la R Bindi) lo reputo davvero poco serio. Posso capire i dissenzi e il fatto che non appoggiamo il vecchio governo ma il comportamento deve sempre non andare oltre le righe altrimenti si rischia di perdere il reale contatto con la popolazione e la credibilità Caro Beppe Grillo, posso capire che magari il saluto sarebbe stato strumentalizzato e ne sono certo che sarebbe andato così tuttavia reputo che ci debbano essere codici di comportamento molto più semplici e più diretti. Un consiglio leggete cari deputati e senatori e non fatevi trovare impreparati su questioni di cultura generale. È fondamentale continuare a credere in un disegno politico-umano e culturale che porti davvero ad un rinnovamento. Io sono senza lavoro sono laureato ho 34 anni e fatico a trovare un contratto lavorativo anche perché le stesse aziende che ora chiedono aiuto per anni hanno fatto carte false sfruttando tutto ciò che era possibile per risparmiare. Abbiate pazienza amici lettori lo so che è importante avere un governo ma non possiamo essere frettolosi. Abbiamo votato per anni gente che ha solo promesso e abbiamo ottenuto briciole mentre loro tessevano patti con banche aziende solo per aumentare la loro ricchezza. Ci hanno convinto che il de- linking (tutti i processi produttivi sono all'estero) aziendale era una cosa giusta e invece l'Italia ora non ha più aziende. Nn è normale ciò.
  • luigi pandolfi 4 anni fa
    vorrei solo che questo mio commento sia fatto leggere a tutti: nella vita ci sono gli uomini d'onore i mezzi uomini e le blatte, ai miei tempi bastava una stretta di mano per essere nella prima lista di uomini, tutti quelli che tradiscono la parola data fanno parte delle blatte e devono vivere come loro nell'oscurita e fradiciume.
  • walter bassani 4 anni fa
    A tutti quelli che "bevono" gli articoli di Repubblica (e i servizi RAI) e poi scrivono indignati sul Blog spacciandosi per grillini:Io il servizio delle iene l'ho visto e la Roccellato ha risposto che la BCE è la banca europea,ma no ha saputo dire cosa significava la lettera C (centrale). Certo è proprio grave e hanno bene i sapientoni che si scandalizzano telecomandati!!! Ma siamo seri per favore!!! Quanto alla Bindi, anche per me non è un piacere strngerle la mano. Siamo arrivati alla lesa maestà??? Quando le bevete tutte poi andate a letto per smaltire la sbornia!!!!
    • simone b. Utente certificato 4 anni fa
      ma per favore, non sapere chi è MARIO DRAGHI per un deputato della repubblica italiana è inaccettabile. Qua si vuole combattere il sistema senza conoscerlo. E' la politica della "mamma con 3 figli al ministero dell'economia" che è un clamoroso autogol. Io sono per l'eccellenza non per la mediocrità qua tanto esaltata. Il vero politico onesto è il politico capace BC
    • fabrizio . Utente certificato 4 anni fa
      Il non sapere cosa vuol dire BCE per un deputato comporta il fatto che non sa qual'è l'origine di tutti i mali. Senza contare che Grillo ne ha parlato più volte. Saluti
  • Stefania Taverni 4 anni fa
    Repubblica avrà pur espresso la sua faziosità,facendo solo vedere il pezzo del serivizio dedicato ai 5 stelle,senza menzionare gli altri ignorantoni....però è pur vero che la neodeputata 5 stelle non sapeva cosa fosse la BCE!!!!!!!!!
  • nicola fontana 4 anni fa
    Signor Grillo, ci tengo a ringraziarla per avermi salvato da una condizione di tristissima rassegnazione molto dannosa per la mia salute psico-fisica, seriamente minata da decenni di inenarrabili indecenze della classe politica sin qui espressa da un popolo soggiogato e criminalmente manipolato, con ricatti e blandizie varie. Il suo successo, mi ridà speranza, non tutto, evidentemente è perduto, in questo disgraziato paese in cui ancora oggi 8 milioni di persone esprimono consenso a un manipolo di cialtroni veramente impresentabili. Immagino già la sua obiezione, seguendola, capisco che di "quelli lì", non solo del PdL, lei non ne salva nessuno! Ma la esorto, per il bene di tutti, ad adottare lo stesso metro di pensiero utilizzato all'indomani dell'elezione di Grasso, per portare qualcosa di importante a casa,per i disoccupati, i precari, gli indifesi, gli "esodati", gli imprenditori che aspettano di ripartire e che non possono aspettare le prossime elezioni, scelga il "raffreddore", di peste si muore e il futuro è sempre imprevedibile. Ciao!
  • sergio chiarloni 4 anni fa
    solo per dire che ieri su repubblica ho visto l'intero servizio delle jene. con tutti gli onorevoli intervistati Sergio Chiarloni
    • Cecilia C. Utente certificato 4 anni fa
      No: per quasi tutta la giornata di ieri su Repubblica era disponibile solo il pezzetto riguardante la deputata 5*, come del resto ammette Repubblica stessa, affermando a propria discolpa che si è trattato di un "errore" (che pena!). Ecco le testuali parole di Repubblica: "In una prima versione il video era stato pubblicato per errore con le sole risposte della padovana Gessica Rostellato". Vada a leggersele direttamente, se non ci crede.
  • DEBORAH CORINO 4 anni fa
    VORREI SAPERE COSA NE PENSATE DELLA SGNORA EMMA BONINO COME NUOVO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALINA... CHE BELLO UNA DONNA ! UN PO' DI TEMPO FA SE NE PARLAVA ORA PIU' NULLA.
    • Marco M. Utente certificato 4 anni fa
      Magari!
  • Giulia Lorusso Utente certificato 4 anni fa
    Onore ai dissidenti. Gli elettori che hanno votato M5S non coincidono con gli iscritti (50.000/100.000?) e con seguaci, militanti registrati (1.300.0000?): per la maggior parte si tratta di milioni di cittadini che contavano che fosse rispettato l'art. 67 della nostra Costituzione. Senatori e Deputati, animati dai valori del movimento, devono decidere in base alla loro coscienza, per il bene di TUTTI gli Italiani. Perciò, egregi neo eletti, non arroccatevi su posizioni concettuali, votate in modo pragmatico, cercate il bene possibile per milioni di Italiani che hanno urgente bisogno che le istituzioni funzionino.
    • Angelo O. Utente certificato 4 anni fa
      ONORE a quei dissidenti che hanno votato GRASSO contro il parere della loro maggioranza, perchè hanno fatto il bene del Paese e non il loro. Vedo i GRILLINI molto rancorosi, anche a ragione, però adesso che siete dentro concentratevi sul cambiamento e governate per cambiare questo sistema, anche se questo INEVITABILMENTE farà ingoiare qualche rospo non si può eliminare un sistema marcio restando lindi e puri!
  • Graziano Petrella 4 anni fa
    La Repubblica fa parte del gruppo editoriale l'Espresso dove l'azionista di maggioranza è stato coinvolto anche in Tangentopoli, prende un sacco di soldi pubblici grazie al finanziamento pubblico per le testate giornalistiche, quindi è l'ennesimo caso di manipolazione mediatica!!! Sono stufo BASTAAAAAAAAAA ANDATE A CASAAAA!!!!
  • mir gal 4 anni fa
    Cittadino Grillo Purtroppo il cavallo di Troia è entrato nel movimento , quando avete scelto i nostri rappresentanti dovevate avere più furbizia e capisco ora perchè Bersani vuoleandare avanti. Ricordo a quei 12 signori che il PDL e IL PDmenoL ERANO A VOTARE ED AD APPROVARE LE MISURE RESTRITTIVE IMPOSTE AL CITTADINO MEDIO senza toccare i richhi e pensando a salvare le banche, durante il governo Monti nessuno ha mai imposto di eliminare gli ENTI INUTILI con risparmi miliardari considerevoli, perchè questo comportava di eliminare i TROMBATI DELLA POLITICA DI SINISTRA SPECIALMENTE con conseguente licenziamento della loro cerchia .MEDITATE PESUDO CITTADINI M5S Vorrei ricordarvi il caso Penati, se è innocente il suo segretario Bersani doveva difenderlo a spada tratta , se è colpevole il sig. Bersani non può fare come PONZIO PILATO . Grillo vorrei ricordarti del Sig PRODI quando era presidente dell'IRI, nel giro di un anno sono sparite per magia le teste pensanti inserendo POLITICI E DISTRUGGENDO IL POLO ELETTROMECCANICO A FAVORE DI ALSTOM (FRANCIA) E SIEMENS (GERMANIA), PER POI DIRE CHE L'IRI ERA UN CARROZZONE , TUTTO QUESTO E' AVVENUTO CON IL BENEPLACIDO DEI SINDACATI questo è il mio pensiero avendolo vissuto sulla mia pelle. In conclusione quei pseudo cittadini capeggiati da "ULISSE" ed eletti con i voti del M5S devono fare per coerenza e coscenza quello che il movimento vuole e non appoggiare il sig. BERSANI.
  • giuseppe andromeda Utente certificato 4 anni fa
    L’unica giustificazione è che il M5S ha avuto un’esplosione improvvisa e inaspettata e, quindi, al parlamento ci sono arrivati tutti, anche le “scartine”. Spero che avremo occasione, se ne avremo altre, di aggiustare il tiro per potere essere rappresentati da persone che abbiano idea della realtà che li circonda. Dico questo perché è ammissibile che non si conosca chi ha scritto i Vangeli o cosa sia la Perestrojka, ma non sapere cosa sia la BCE o chi sia Draghi significa non essere al corrente della realtà sulla quale operare. Per quanto mi riguarda la deputata Rostellato, alla quale va tutta la mia simpatia, dovrebbe fare una severa autocritica e riflettere se lei stessa si ritenga all’altezza del compito a cui è stata chiamata, e riflettere sull’eventualità di dimettersi. Non lo chiedo agli altri “onorevoli” perché sarebbe come cercare di cavare sangue dalle rape. Giuseppe
  • KagliostroRosso 4 anni fa
    ALTRO CHE POLITICA secondo il mio umile pensiero... finché non ci rendiamo conto che momento culturale viviamo, non potrà cambiare molto.Al movimento consiglio di entrare nei media solo ed esclusivamente con lo spirito di CAMBIARLI!... altrimenti è meglio andare in Korea del nord a fare un intervista,stiamo la ..da noi abbondano solo più scollature. A)Eccezzion fatta per Travaglio e pochissimi altri ( Può PIACERE O MENO) in Italia non esiste giornalismo ma solo servilismo e intrattenimento becero. b) Devono riempire le colonne/magazine o palinsesti! Questo è il I° comandamento dei giornali...se ne fregano di scrivere cose con obiettività,di interrogarsi per far pensare il lettore e se si può difendono con mezzucci e girotondi letterali...chi alimenta il loro sistema. c) La disinformazione in Italia ... per la massa italiana è sconcertante, il fatto che nella storia recente l'italia abbia avuto squallidi e vergognosi problemi di censura (per non parlare del Grande Enzo Biagi e di come fu trattato) non sono cose da 4 ...soldi ,la disinformazione o cattivo giornalismo distrugge MOLTO più del malgoverno. Questa è solo la punta dell'iceberg e notate bene,non sono uno che vuole chiudere i giornali anzi ne vorrei il triplo basta che non spaccino per cultura e informazione carta straccia!!!
  • stefano c. Utente certificato 4 anni fa
    Che i nostri deputati parlamentari,senatori,sono una manica di ignoranti questa è storia.....che sempre i nostri cari amati venerati pseudo politici non sanno parlare in italiano!!!! Figuriamoci in INGLESE POI!!!!!! È storia anche questa....( il sottoscritto non avendo avuto la possibilità di studiare da giovane si è messo in gioco a 50 anni suonati ...non è mai troppo tardi..).ormai accetto di tutto.. Ma che una mia rappresentante del M5S si comporti da ignorante a non rispondere al saluto di una persona ....( s.Bindi)... e questa Parlamentare per di più Mamma con figlioli una donna sposata Matura....e poi se vanta addirittura in rete NO!!!! Mi dispiace a dimostrato in pieno la sua ignoranza,superficialità e stupidità....mi dispiace veramente tanto non oso immaginare cosa possa un domani insegnare ai suoi figli...peccato per una BAMBINA !!!!!! Così capricciosa te lo chiede uno che a votato e continuerà a votare M5S DIMETTITI VAI A CASA e lascia il posto a una persona più degna......
  • roberto c. Utente certificato 4 anni fa
    cerchiamo di dare un volto a questa nostra grande nazione....auguri Beppe.....
  • simone stellini Utente certificato 4 anni fa
    Non potremo mai andare bene se a governare c'è questi ignoranti. Bello schifo, nascondetevi!!!
    • giuliano dal cin Utente certificato 4 anni fa
      "c'è questi ignoranti..."????????????? Cambierei pulpito per la sua predica, padre!
  • Giuseppe Fabozzi 4 anni fa
    Per far capire quanto siamo condizionati dal "mito nozionistico e dalla deriva del master" : nessuno degli intervistati ha fatto la cosa che normalmente si fa nel 2013 quando si vuol conoscere una nozione, un ruolo di un personaggio, una ricetta di cucina, le ultime notizie........bastava usare una connessione ad internet col tablet o lo smartphone, pregare l'intervistatore di attendere qualche secondo e poi leggergli il risultato o i risultati trovati. A che serve oggi la memorizzazione della nozione in se ? Ad un cazzo, perchè tutto è disponibile e fruibile quasi all'istante, grazie alla rete. Non bisogna vergognarsi di non aver riempito la scatola che abbiamo in testa dei soliti contenuti di wikipedia....anche perchè poi si inceppano altri meccanismi di elaborazione ben più importanti, si rischia l'overflow ! :-) La rete è espansione NATURALE delle nostre capacità, è solo un mezzo (attenzione !!) fantastico che possiamo sfruttare al meglio per liberare spazio nel cervello e favorire di più l'elaborazione di concetti creativi.
    • Alessandro S. Utente certificato 4 anni fa
      Il fatto che la signora non sappia chi é draghi mi fa pensare che non legga molto i quotidiani cosa che per un politico é fondamentale e dovrebbe essere la prima cosa da fare quando ci si sveglia la mattina. Come pui prendere decisioni se non hai il polso della situazione? Come d`altraparte é indicativo, per altri motivi, il fatto che il piddino non sapesse collocare temporalmente la perestrojka...
    • Giuseppe Fabozzi 4 anni fa
      Cioè fammi capire....i deputati si valutano nel loro operato in base alle nozioni che contengono ? O ai Master che hanno ? Poi....certo che hanno fatto bene i senatori a votare Grasso....ed a riguardo avevo scritto questo : ""I parlamentari del MoVimento 5 Stelle dovranno operare per la massima attuazione del Programma del M5S attraverso proposte di legge e in ogni altra modalità possibile in virtù del loro ruolo" I Senatori che hanno garantito un buon margine di Sicurezza nella NON RIELEZIONE di Schifani hanno ben interpretato la norma di cui sopra. La definizione di Massima attuazione, prevarica l'indicazione di decisione a maggioranza che può essere riferibile a gestioni di routine ma non certo a situazioni di EMERGENZA. Ovvero se si usa davvero il cervello si capisce, anche, che lo statuto "non statuto" del movimento dà un mandato e Libertà assoluta per il raggiungimento degli obbiettivi prefissati. Tornando al concetto di "ignoranza"....siamo nel 2013 ci sono le calcolatrici, la rete, wikipedia, google, ed il concetto di banale memoria nozionistica viene meno. Tutto qua, senza esaltazioni dell'era moderna, del mondo virtuale o dei matrix di turno :-) .....abbiamo solo scoperto un altro fuoco .....ed un altra ruota....e dico SCOPERTO non INVENTATO.
    • Angelo O. Utente certificato 4 anni fa
      Veramente bravo, ma allora a cosa servono i deputati? mettiamo dei robot che votino al momento giusto quello che decide il capo e tutto e' risolto! Anche sapere fare i conti a cosa serve? basta una calcolatrice e siamo a posto. Mi sorge però un dubbio.... il cervello a cosa serve? Io non mi scandalizzerei più di tanto, l'ignoranza è andata sempre più aumentando ed adesso è giunta fino in parlamento, però fortunatamente qualcuno che ragiona ancora e sceglie di votare GRASSO contro il capo c'è, ecco, loro hanno usato il cervello è a questo che serve! NON A CRITICARE E GIUSTIFICARE L'IGNORANZA!
    • Giuseppe Fabozzi 4 anni fa
      Cara Rita L. Un commento...il tuo..... che per i dettagliati contenuti mi ha illuminato. Specialmente nella seconda parte........ :-) Quanti master hai ?
    • Rita L. Utente certificato 4 anni fa
      stai dicendo una serie di sciocchezze, spero che la rete ti aiuti a capirlo.
  • ser630 4 anni fa
    La conoscenza si può imparare, un ignorante può e deve aspirare a migliorare la propria cultura, ma l'onestà è insita nell'individuo non si può creare. Tuttavia si può perdere in vari modi. Oggi è fondamentale ritrovare l'onestà e l'etica. I grillini giustamente dicono: "siamo giovani e inesperti aiutateci, chi ha le competenze le metta a servizio della comunità" aggiungo io: chi non le ha, almeno sia additato ad esempio di moralità. Cerchiamo tutti di alzarci dalla sedia ed aiutarli,secondo le nostre, capacità e non mettiamoli alla berlina prima di vedere di che cosa sono capaci. Benefico del dubbio ? Grande rispetto a questi ragazzi che ci stanno mettendo la faccia. Ammiro le Iene per tutti i servizi di denuncia che fanno, ma questo assalto per dimostrare l'ignoranza, non mi piace. Piuttosto potevano fare un servizio per dimostrare l'onestà di questi ragazzi, perchè è questo che in questo momento chiediamo a loro. Lotta alla corruzione e massima trasparenza. Forza ragazzi.......
  • Giuseppe Fabozzi 4 anni fa
    P.S. Beppe......te quanti master hai ? :-) Quindi sei un "artigiano non materizzato" o sbaglio ? Forse bisognerebbe mettere in atto dei riconoscimenti pari ai master per chi si conquista esperienza e know how sul "campo di battaglia". In uno dei periodi storici più importanti della Nostra Storia "Il RINASCIMENTO" il ruolo delle Botteghe era PREDOMINANTE. Stiamo ancora vivendo (e non solo noi Italiani) di rendita sui risultati (in tutti i campi) raggiunti in quel periodo.
  • Giulia Lorusso Utente certificato 4 anni fa
    Premesso che la maggioranza dei cittadini, votando M5S, ha voluto esprimere un voto di protesta per rinnovare il paese, non certo renderlo ingovernabile, il Movimento, travolto dal successo elettorale, deve interrogarsi sulle seguenti questioni democratiche: I cittadini eletti devono rispondere al Movimento o, secondo le leggi dello Stato, ai cittadini elettori che li pagheranno? I cittadini elettori del M5S possono comunicare con gli eletti, hanno diritto ad esprimersi? La "base" del Movimento è costituita dai militanti iscritti, dai frequentatori del blog o dagli elettori che lo hanno seguito e votato? Quanti cittadini non riescono ad accedere alle sue fonti di informazioni? Ve li immaginate i lavoratori privi di PC o gli anziani a muoversi nel "blog" e informarsi in "streaming"? Sarebbe possibile la creazione di una radio M5S? Quanti dei milioni di elettori erano a conoscenza delle "regole di comportamento per i nuovo eletti"? Se avessero saputo del "mandato imperativo" li avrebbero votati ? Auspico che vi sia sempre dialogo, rispetto e confronto tra le mille Verità possibili espresse da tutti noi che leggiamo e scriviamo. È poi auspico che chi ha accettato un mandato sappia leggere tra le mille Verità quella più utile ad arrivare a soluzioni mai perfette ma concrete ed oneste.
    • Marco Zanelli 4 anni fa
      Mi spiace... non hai capito niente del M5S....
  • Francesco Fiordaliso 4 anni fa
    C'è una congiura contro Grillo, che parte da lontano con l'accusa di qualunquismo e di fascismo. Una congiura che coinvolge partiti, poteri tradizionali e stampa, in quanto tutti sanno che con Grillo la "manciugghia" finirà. La stessa elezione di Grasso e Boldrini è stata determinata dalla pressione del movimento 5 stelle; così tutte le scelte future non potranno fare a meno di tenere conto di questa presenza ingombrante e imbarazzante che non sederà alla greppia del potere e che non si farà corrompere. Grillo ha dimostrato di essere un eroe, un eroe civile che ha deciso di spendere la sua vita per il bene comune, rinunciando al proprio "particulare", a godere i successi ottenuti meritatamente grazie alla sua bravura e alla sua professionalità, mettendosi in gioco e sottoponendosi a tutte le ingiurie che la macchina del fango, tristemente collaudata, riesce a buttargli addossso. E' vero! A volte assume atteggiamenti donchisciotteschi o da Robespierre, ma lo fa per essere incisivo e chiaro. Io ho conosciuto Grillo al Teatro Impero di Roma, quando ancora cavalcava le scene, e, successivamente, quando aveva intrapreso la sua scommessa politica, all'aeroporto di Genova, dove mi trovavo per recarmi a tenere una conferenza ad Albenga. L'ho avvicinato senza problemi, aprendo un dialogo interessantissimo sui problemi del nostro Paese. Ho la presunzione, anche per la professione che faccio, di conoscere di primo acchito le persone: la mia impressione è stata di trovarmi di fronte a una brava persona, che ha mostrato la sua grandezza nelle azioni intraprese e nelle decisioni assunte, anche quando ha dovuto ammettere di avere sbagliato a lanciare anatemi, senza prima capire le ragioni profonde che hanno indotto alcuni cittadini a votare per Grasso al fine di scongiurare l'elezione di Schifani. Sembra oggi che uno spettro si aggiri per l'Europa: Grillo! Ma di lui hanno paura coloro i quali sono abbarbicati al potere, da cui hanno avuto prebende a mai finire, non gli onesti!
  • Carlo Giovanniello Utente certificato 4 anni fa
    Mi dispiace dei ns Senatori votanti per Grasso, ma farebbero meglio a Dimettersi. Sono andati contro ogni logica ideologica e politica del Movimento, probabilmente sono solo dei personaggi infiltrati e a disposizione del regime. Caro Beppe non li perdonare mandali a casa velocemente. Non ci sono scuse, probabilmente non sanno nemmanco cosa è il Movimento5*****. Mi auguro la risoluzione di questo problema, altrimenti la prossima volta anzichè con il 25% ci ritroveremo con lo 0%.
  • Giuseppe Fabozzi 4 anni fa
    Siamo un paese alla rovescia, abbiamo super-masterizzati che sono degli inetti, beceri ed ignoranti assoluti e non masterizzati che hanno sempre "combattuto sul campo ed hanno le strapalle". Mi piacerebbe conoscere la media di "artigiani non masterizzati" presenti in Parlamento rispetto ai "supermasterizzati". Per inciso giudico molto più competente qualificato e ricco di cultura (applicata) un Giannino rispetto ad un Monti, il primo ha bleffato sulle sue cose personali ma ha grandissima sensibilità e capacità professionali, e sarebbe un'ottimo Ministro dell'Economia. Il secondo dall'alto dei suoi super mega riconoscimenti e guadagni da favola, ha affossato l'Italia.....agendo come il dottore che di fronte ad una patologia ad un arto, risolvibile con delle buone medicine, opta per l'amputazione delle braccia.
  • Daniela M. Utente certificato 4 anni fa
    Così è come si è ridotto il nostro Paese che è stato culla di civiltà. Daltronde le lobbies finanziarie che governano sanno bene che per prosperare nei loro sporchi affari è preferibile avere "sudditi" ignoranti che cittadini colti. Se siamo qui per cambiare le cose, la critica non basta, occorre un grosso impegno da parte di tutti.
  • Vito Frith 4 anni fa
    Mala-informazione, furbizia eccetera, è ben vero che ricordando alcuni altri servizi delle Iene con i politici c'era da morire da ridere, ma in ogni caso effettivamente concordo pienamente con Andrea Manzotti: non posso sentirmi rappresentato da un'ulteriore deficiente. Non dobbiamo lasciare spazio a questi qui, tanto valeva tenergli gli stronzi di prima. Adesso siamo noi che controlliamo quelli che dovrebbero controllare per noi, e, mi spiace cara Gessica, ma tornatene al tuo lavoro.
  • Giuliano V. Utente certificato 4 anni fa
    Che Repubblica faccia giornalismo mediocre e di parte è noto, che il parlamento fosse pieno di gente inetta anche. Ma quando ho votato M5S mi aspettavo che ci fosse più attenzione alla competenza, il cambiamento doveva riguardare anche questo. Volevamo mettere panettieri e casalinghe nel Parlamento? Bene, ottima idea! Ma prima un bell'esamone andava fatto! E' stato fatto? Non lo so ma, a sentirli, pare proprio di no. Si fanno colloqui per lavorare nei call center, non ne avete fatti prima di candidarli? Anch'io, disoccupato, volevo candidarmi e dare il mio contributo MA NON L'HO FATTO, perché sono conscio della mia ignoranza in temi fondamentali della politica. Perché altri grillini invece si sono lanciati in Parlamento, pur non sapendo nemmeno cos'è ad esempio la BCE? Ora fanno queste figuracce e rovinano quanto di buono è stato fatto. E non lamentiamoci dei media, perché lo sapevamo benissimo che avrebbero fatto di tutto per annientarci. Casaleggio è un esperto di comunicazione: non si è posto il problema di "Come parleranno il panettiere e la casalinga? Hanno studiato? Sono pronti all'assalto dei giornalisti corrotti?".
  • Antonio sepe 4 anni fa
    Carissimi cittadini deputati e senatori, continuate così,restituendo al mittente le provocazioni di tutti i falsi giornalisti perché,come sapete meglio di me,essi continuano a dare false informazioni alla popolazione ignara e credulona,continuando a vivere sulle nostre spalle,grazie a ai fondi pubblici che puntualmente e ingiustamente ricevono dallo Stato. Lasciate interviste esclusivamente ai veri professionisti de "il FATTO QUOTIDIANO" perché, secondo me,è l'unico giornale serio esistente in Italia.Se volete saperne di più, leggete la biografia del grande maestro di giornalismo INDRO MONTANELLI e scoprirete-mi scuso con quelli che ne sono già a conoscenza-cosa vuol dire raccontare la verità!Per fortuna ,il compianto maestro Montanelli ha avuto come allievo un vero uomo che si chiama MARCO TRAVAGLIO,vicedirettore de"il FATTO QUOTIDIANO".Non scopro l'acqua calda se affermo che Travaglio è uno dei pochissimi giornalisti che fotografa e trasmette la verità vera a chi è interessato,rimanendo sempre con la schiena dritta, rischiando di persona in molti casi.N.B "il FATTO QUOTIDIANO HA SEMPRE RIFIUTATO FONDI PUBBLICI!!!IL CHE LA DICE LUNGA.MEDIDATE. Ricordatevi sempre che in parlamento abbiamo dei politici che fanno politica esclusivamente per i loro sporchi interessi in nome del popolo.Diffidate,dunque,di alcuni sedicenti politici che vanno in tv a cantare l'inno di Mameli, che Gesù li chiamerebbe SEPOLCRI IMBIANCATI. Con rinnovata stima e fiducia,vogliate accogliere i mie più calorosi saluti.
  • simone cau Utente certificato 4 anni fa
    la caduta di stile di rete 4 col programma quinta colonna . Dopo aver visto il programma quinta colonna trasmesso ieri notte penso di aver visto abbastanza , la pessima intervista a quel buffone di orlando portento noto come tricchebalacche e stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso. Un'intervista per niente costruttiva un personaggio cacciato per anni da tutte le tv di stato e non , rispolverato perchè nemico di grillo per dire cose assurde e incomprensibili , vestito come un pezzente proprio non presentabile neppure in una tv di bassi fondi e rete 4 cosa fa' ...Rispolvera un cadavere sapendo che avrebbe attaccato grillo , questa e la goduria di tutte le tv spazzatura , diciamo pure il mandante di questa impietosa intervista il signor uveite essendo proprietario di quella tv , lo psico nano ormai con l'elicottero pronto per la fuga verso il suo amico puttin fara' il possibile per screditare Grillo, ma le sue ore sono contate ...
  • matteo M. Utente certificato 4 anni fa
    chi dopo aver letto e visto attacca repubblica ha dei seri problemi mentali, c'è una parlamentare eletta che avrà responsabilità enormi tra le quali le critiche e decisive decisioni da portare in europa , sul debito , sullo spread e non sa cosa sia la bce o chi sia draghi, e ci stiamo a preoccupare per il servizietto del cazzo di repubblica, ma fatemi il favore. repubblica è decisamente di parte e sono d'accordo per togliere il finanziamento pubblica ai quotidiani ma il problema ( GROSSO ) è un altro .con che competenza potrà questa ragazza votare sulle questioni legate all'eurozona, come farà una ragazza cosi poco preparata ad essere indipendente dai diktat di grillo ?? ma parliamo di repubblica almeno possiamo continuare con l'infinita campagna elettorale a 5 stelle , continuiamo a mandare a fanculo tutti , almeno questa parlamentare avrà tempo di studiare un pò
  • Giovanni Molinari 4 anni fa
    Beh, che l'informazione in Italia non sia completa, ma invece fuorviante e dedita a scopi di denigrazione "mirati" ed interessati, è credo cosa arcinota da tempo: ecco perchè trovo importantissimo il punto del nostro Movimento dedicato al DIRITTO DI ACCESSO AD INTERNET PER NASCITA (mi pare che te lo abbia "copiato" anche OBAMA...), anche se ultimamente non ne sento più parlare molto... Benissimo quindi hai fatto a fare conoscere a tutti l'intera intervista ! Ecco la FORZA della RETE ! A questo proposito però DEVE essere approntata una piattaforma dedicata allo sviluppo della partecipazione (DEMOCRATICA PERCHE' CERTIFICATA) in Rete da parte degli aderenti al ns. Movimento: IL BLOG, COSI' COME E' OGGI, NON GARANTISCE PIU' UNA "CREDIBILE" PARTECIPAZIONE "DEMOCRATICA" !!! Mannaggia a te ...caro Grillo, possibile che tu non capisca che questa cosa, in questo momento, è la priorità N.1 per garantire un coerente possibile sostegno allo sviluppo delle idee e quindi dell' intero M5S ??? Giovanni Molinari
  • andrea manzotti 4 anni fa
    Ma come faccio a sentirmi rappresentato da una che dovrebbe essere la massima espressione della Società Italiana e non sà chi é Mario Draghi. O si dimette oppure mi cancello dagli iscritti al movimento 5 stelle. Vergogna!!
    • Benedetta B. Utente certificato 4 anni fa
      Scusa ti lamenti della deputata di Padova e scrivi sa con l'accento?
    • domenico cavalca Utente certificato 4 anni fa
      dai non te la prendere vorrà dire che alle prossime elezioni mi candiderò io. La giovane parlamentare evidentemente in quel momento era emozionata per l'intervista e non ha saputo nascondere un profondo stato confusionale.In fondo è ancora così giovane.
    • luigi l. Utente certificato 4 anni fa
      Sicuramente l'ignoranza non è giustificabile in un parlamentare, ma a volte può capitare che l'intervistato sia in qual momento non compos sui e quindi si perda e non sappia rispondere.Comunque non bisognerebbe generalizzare. Vadiamo che succede nel prossimo futuro. Io da Avvocato sono a disposizione.
    • Salvatore T. Utente certificato 4 anni fa
      Allora comincia a cancellarti tu da questo sito visto che tu non conosci la lingua italiana. SI SCRIVE " NON SA "....... non " NON SA' " ...... si scrive senza accento !!!!!!
  • Bruno Ragazzo 4 anni fa
    non è giusto che non abbiano fatto vedere l'ignoranza del pd. ma nemmeno è giusto che questa sia in parlamento senza sapere certe cose, è ridicola. Ma la gente che abbiamo mandato in parlamento, a parte la questione onestà (che già nel voto a Grasso è andata a quel paese), avete verificato le effettive capacità? le conoscienze e le competenze? non sapere cos'è la BCE oggi nel 2013 vuol dire non guardare nemmeno il telegiornale...
    • giulia genito Utente certificato 4 anni fa
      le conoscienze?
  • simone cau Utente certificato 4 anni fa
    LA CADUTA DI STILE DI RETE 4 COL PROGRAMMA QUINTA COLONNA . DOPO AVER VISTO IL PROGRAMMA QUINTA COLONNA TRASMESSO IERI NOTTE PENSO DI AVER VISTO ABBASTANZA , LA PESSIMA INTERVISTA A QUEL BUFFONE DI ORLANDO PORTENTO NOTO COME TRICCHEBALACCHE E STATA LA GOCCIA CHE HA FATTO TRABOCCARE IL VASO. UN'INTERVISTA PER NIENTE COSTRUTTIVA UN PERSONAGGIO CACCIATO PER ANNI DA TUTTE LE TV DI STATO E NON , RISPOLVERATO PERCHE NEMICO DI GRILLO PER DIRE COSE ASSURDE E INCOMPRENSIBILI , VESTITO COME UN PEZZENTE PROPRIO NON PRESENTABILE NEPPURE IN UNA TV DI BASSI FONDI E RETE 4 COSA FA' ...RISPOLVERA UN CADAVERE SAPENDO CHE AVREBBE ATTACCATO GRILLO , QUESTA E LA GODURIA DI TUTTE LE TV SPAZZATURA , DICIAMO PURE IL MANDANTE DI QUESTA IMPIETOSA INTERVISTA IL SIGNOR UVEITE ESSENDO PROPRIETARIO DI QUELLA TV , LO PSICO NANO ORMAI CON L'ELICOTERO PRONTO PER LA FUGA VERSO IL SUO AMICO PUTIN FARA' IL POSSIBILE PER SCREDITARE GRILLO, MA LE SUE ORE SONO CONTATE ...
  • carlinojr 4 anni fa
    Mentre guardavo il servizio me la ridevo sotto i baffi e pensavo tra me e me, "che cialtroni, un eletto del M5S non farebbe mai delle figure barbine come quelle" meno male che mi trovavo da solo e la figura di merda l'ho fatta con me stesso! Un'ingnoranza di tali dimensioni è inaccettabile.
    • an c. Utente certificato 4 anni fa
      Non si scrive INGNORANZA ma IGNORANTITA oppure IGNORANTEZZA.
  • Gio P Utente certificato 4 anni fa
    in effetti non sapere cosa e' la bce non e' una bella cosa, ma solo perche' e' una parte importante della causa dei nostri problemi. e chi e' stato votato e' li anche perche' dovrebbe iniziare a combattere certi poteri, ma come fai a combattere chi non conosci? detto questo: preferisco una persona onesta anche se impreparata a una persona coltissima che me la mette in quel posto. monti avrebbe risposto benissimo: lo conoscera'draghi?? eppure ogni cosa che pensa e dice e fa e' un salto in un baratro!
  • Gianluca S. Utente certificato 4 anni fa
    Riguardo alla mancata trasmissione in streaming delle consultazioni M5S per le elezioni dei presidenti di Camera e Senato vorrei dire che è stato meglio così. LA TRASPARENZA DEVE ESSERE DI INTENTI, MA NON DI STRATEGIE. TROPPO COMODO CHE OGNUNO POSSA FARSI I CAVOLI NOSTRI SEMPLICEMENTE COLLEGANDOSI SUL WEB. QUALCUNO DI VOI HA MAI SAPUTO CHE CAVOLO SI DICONO BERLUSCONI E I SUOI? O BERSANI E LA SUA TRUPPA? Vandrake
  • Guy Fawkes V Utente certificato 4 anni fa
    Io lo so perchè quello del PD non sapeva cos'è la Perestrojka!!! Perestrojka (ricostruzione) andava a braccetto con glasnost' (trasparenza) ....MA SCUSATE QUANDO MAI RICOSTRUZIONE E TRASPARENZA SONO INTERESSATE AL PD!!!COSA NE POSSONO SAPERE LORO???
    • Federico Gattini Utente certificato 4 anni fa
      Veramente "glasnost" significa "libertà di parola", e puoi credermi perché parlo russo e ho frequentato a lungo la Russia. Seppure sul dizionario troverai "trasparenza", troverai anche "glasnyj" che vuol dire "vocale" e "pubblico" nel senso di "aperto, visibile", la radice è "golos" che significa "voce" e "opinione". La traduzione di "trasparenza" può andare appena appena, se la si intende come, appunto "libertà di espressione", non trasparenza negli affari di Stato o roba simile. Quella, in Russia, non c'è nemmeno oggi, figuriamoci sotto il comunismo... Il giornalismo corrotto italiano ha per anni volutamente deviato il senso di "glasnost" perché, com'è noto, gran parte del giornalismo italiano è di matrice rossa palese o subdolamente tale. Costoro non accetteranno mai la verità storica e non ammetteranno mai che il comunismo sia privo di qualunque forma di libertà, meno che mai quella di espressione e di parola. Per restare nel tema, è per questo che la stampa italiana fa così schifo ed è così inattendibile. La stragrande maggioranza dei "giornalisti" italiani sono cresciuti alla scuola della demagogia (specie quella rossa) e come abbiamo potuto constatare questo parlamento è un'unica grande famiglia, dove ci si aiuta e difende a vicenda con la stampa e gli unici che non ne fanno parte sono quelli del M5S. Almeno per ora e spero, ovviamente, che non ne facciano mai parte.
  • tomix G. Utente certificato 4 anni fa
    Ma voi non siete normali!!!...volete giudicare la preparazione in cultura generale di un eletto a governare per mezzo di un'intervista fatta all'uscita di 8 ore minimo di lavori assembleari stressantissimi, con di fronte una telecamera??!?! ma lo sapete che l'emozione in questi casi influisce al 99%? se volete valutare la preparazione culturale di qualcuno fatelo in un'aula al chiuso e in tranquillità, non davanti a gruppi di giornalisti fotografi curiosi che parlano gridano ridono chiedono disturbano ecc...ma striscia lo striscione lo vedete? vi rendete conto che una persona non riesce neppure a ripetere un saluto davanti alla telecamera perchè si emoziona, imbarazza, distrae, pensa a cosa succede intorno ecc? per ultimo, il fatto che tutti, ma proprio tutti gli interrogati, di qualsiasi età, sesso, parte politica e cultura non riesca a rispondere al 100% alle domande fatte o cada su domande per voi banali, non vi fa pensare che è tutto causa della suggestione?!?!? non sono solo i 5stelle o i pd a sbagliare, sono tutti!!!!
    • Bruno Floris Utente certificato 4 anni fa
      Concordo pienamente.
  • Giorgio Nardone Utente certificato 4 anni fa
    ieri sera,a "che tempo che fà" dopo aver promosso un comizio trionfale per vendola, con il gioco del "non è vero" FazioFazioso ha cercato subdolamente di far passare il messaggio che il m5s non rinuncia al rimborso. questa gente va stanata e sputtanata
  • maria siciliano 4 anni fa
    Quello che è successo alle iene dimostra la mancanza di furbizia del M5S, comunque la cultura rende liberi, senza non avremmo votato il movimento.
  • Gianluca S. Utente certificato 4 anni fa
    Il semplice fatto che su questo blog possa scrivere chiunque è una testimonianza unica di democrazia. Vandrake
  • Sara Nichetti 4 anni fa
    Vedo che i commenti non graditi vengono rimossi. Triste segnale...io, intanto, li riposto: "Il fatto che anche gli altri siano ignoranti non è consolante. Il solito concetto del "lui è peggio di me" ha stufato. Vorrei vedere nelle istituzioni persone preparate, a prescindere dal partito o movimento cui appartengono!"
    • Ugo Ottavio Utente certificato 4 anni fa
      ANCHE IL MIO È STATO ELIMINATO (POSTATO IL 19.03.13 ALLE 04:10) ================================================== Alcune osservazioni: 1) La libertà di coscienza discussa e probabilmente condivisa è importante. 2) Approfittare di quest'occasione storica per approvare alcune leggi essenziali, coincidenti fra il programma del PD e quello del M5S, rappresenta una scelta pragmatica e realista. 3) Si può lottare anche da dentro così come si sta facendo a Palermo. 4) Possibilità di proporre al PD e a Napolitano l’incarico di Presidente del Consiglio a Dario Fo o a Emma Bonino o equivalenti di grande prestigio e largo consenso tra PD e M5S (durata: più o meno un anno); anche quale presidente della Repubblica, Emma Bonino o Antonio di Pietro potrebbero essere dei buoni candidati 4) Molti di quelli che hanno votato M5S, probabilmente non lo rivoteranno se si continua con questa strategia che non porta da nessuna parte... se no a quella di elezioni anticipate con la legge elettorale "porcelum". Non sono d’accordo, quindi, che il M5S potrebbe raddoppiare se si andasse a elezioni anticipate… 5) Se il M5S approfitta di quest’occasione storica, approvando le leggi anticasta, prenderebbe anche la simpatia di molti di coloro che ancora non l’hanno votato. ==================================================
  • mara rinaldi 4 anni fa
    Mio padre mi ha insegnato che non devo guardare gli altri ma devo essere io a posto. I giornalisti fanno il loro lavoro, sono io che come rappresentante di buona parte degli italiani devo comportarmi in un certo modo. E se non so neppure che cosa è la BCE dovrei almeno avere la famosa umiltà di tirare la coda fra le gambe e tacere. Invece si comincia a mettere cresta......
  • Gianluca S. Utente certificato 4 anni fa
    IL M5S NON E' ASSOLUTAMENTE DISUNITO! I LITIGI ACCADONO ANCHE NELLE MIGLIORI FAMIGLIE. Vandrake
  • Massimiliano 4 anni fa
    Perchè non volete capire che ora che siete lì sarete alla gogna come lo erano gli altri prima. finchè i servizi erano sugli altri gridavate allo scandalo per l'incompetenza e l'ignoranza e ora gridate al complotto!!! meschini
    • Andrea P. Utente certificato 4 anni fa
      Gli altri non mi sembra che siano stati messi alla gogna. Dovresti studiare un pò di storia prima di lavarti e denti e poi parlare.
  • Andrea P. Utente certificato 4 anni fa
    Leggo una marea di commenti idioti. Signori miei, meritate tutti (mi riferisco agli idioti) di vivere in un paese allo sbando. Siete una marea di persone che parlano e fottono da dietro. Mi vergogno di essere italiano quando incontro tanta ipocrisia, e tutta la storiella dell'italiano persona generosa è un'altra cosa che ci passano in TV. Tra tutti quelli che criticano vorrei sapere davvero i meriti che hanno nella vita reale. Ma dite quello che volete, ricordatevi solo che non siete migliori di nessuno e che siete bravi solo a parlare, nascosti dietro un nick od una finta indignazione. Scrivo questo per difendere il Movimento. Purtroppo Grillo è unico e non può aggiustare le cose (lo farebbe se fosse un dittatore) ed è difficile tenere in piedi quello che vorrebbe. Chi critica e dice fregnacce, io comincerei a bannarlo, in onore della democrazia tanto sbandierata dagli stolti, una democrazia che in questo paese non è mai esistita, e che in effetti la vedo solo in questo blog. Eppur c'è gente che dà fiato al sedere... forse è anche giusta tanta disperazione in Italia oggi, se ci siamo davvero ridotti ad essere questo branco di pecore. Fatevi tosare, che forse vi aggiustate...
  • giuseppe la spina 4 anni fa
    il solito giornale di regime, perchè è questo in cui siamo attualmente, spero che i cittadini del movimento eletti, non si facciano corrompere da una occasione ghiotta come quella di rimanere per cinque lunghi anni in parlamento accettando le proposte del regima. SORVEGLIARE, SORVEGLIARE E DENUNCIARE
  • Massimo Merlano 4 anni fa
    A chi commenta anche questo vorrei solo dire di tenere la calma,parlate di una selezione del personale,ma scusate gli altri intervistati non erano del m5s e che risposte han dato?parlate come se i partiti tradizionali avessero invece scelto bene i loro rappresentanti e solo il m5s non lo ha fatto.Vi voglio evidenziare che la iene e' da 10 anni che fanno questi servizi anche con elementi di "spicco" dei vari partiti e le figuracce si sprecano...
  • antonella g. Utente certificato 4 anni fa
    Occorre serrare i ranghi, imporre ai rappresentanti del M5S di TACERE, NON RISPONDERE A NESSUNA DOMANDA, NON PRESENTARSI IN NESSUNA TRASMISSIONE, SEGUIRE LE DIRETTIVE COME MOZZI. Sperando, con accorata trepidazione, che il nostro capitano sappia dove sta andando. Siamo in mezzo alla tempesta perfetta, teniamolo sempre presente.
  • Roberto Delpiano Utente certificato 4 anni fa
    Ringraziamo "le Iene" perchè hanno fatto un utile servizio. Ringraziamo Repubblica perchè enfatizzandolo spinge al miglioramento la rappresentante del movimento , per gli altri evidentemente sa bene che non c'è speranza. Andate su un qualunque motore di ricerca e leggetevi qualcosa su Edwards Deming e i principi della qualità totale.
    • Gio P Utente certificato 4 anni fa
      uno dei commenti piu' intelligenti abbia mai letto:complimenti!
  • mara rinaldi 4 anni fa
    Da molto non postavo perchè pochissimi venivano accettati nonostante la pulizia verbale.Certo le idee erano, e sono, mie e non certo idee 'indotte'.Questa mattina si ripresenta la stessa situazione per la quale avevo smesso di postare: niente pubblicazione. In castigo!
  • Massimiliano 4 anni fa
    non spere chi è draghi e la bce per chi è critico verso l'euro significa essere dei pagliacci, ed è la figura più imbarazzante del servizio (anche se alcune reazioni di quelli del PD sono deprecabili)
    • andrea manzotti 4 anni fa
      Ma come faccio a sentirmi rappresentato da una che dovrebbe essere la massima espressione della Società Italiana e non sà chi é Mario Draghi. O si dimette oppure mi cancello dagli iscritti al movimento 5 stelle. Vergogna!!
  • rodolfo z. Utente certificato 4 anni fa
    Non è che siamo cosi stupidi da non capire le manipolazioni dei media!!
  • Tiziano Stefanelli 4 anni fa
    Poteva anche non sapere a quale BCE si riferiva. Esiste una BCE Srl a ALPIGNANO (TO) Vi è poi una BCE Srl Electronics a Sassuolo (MO). Seguono una BCE Srl a Alessandria, una BCE Srl a Strambino (TO), BCE s.r.l. a Padova ecc. Google restituisce ben 1.040.000 risultati: come si fa a non essere confusi ? Come se uno chiedesse: cos'è la Fica ? Sbagliato, birichini che non siete altro ! C'è una Fica Traslochi Srl a Matera.
    • Federico Gattini Utente certificato 4 anni fa
      Scusa eh Tiziano, ma ti pare che le stessero chiedendo di BCE s.r.l di Alpignano o delle altre? Dai, su, siamo seri. Ha fatto una brutta figura, senz'altro, ma a me sembra che si possa perdonare un errore, causato, voglio crederlo, dall'emozione e dall'inesperienza dell'accusata nell'affrontare i lupi dei mass-media. Vi ricordo che fior di sedicenti colti deputati e senatori non sapevano nemmeno in che anno fu scoperta l'America e ci si rideva sopra!!! Comunque, complimenti per la ricerca su Google di tutte le BCE... e sulle società di trasporti lucane...
    • antonella g. Utente certificato 4 anni fa
      5 manine verdi, col sorriso, che di questi tempi aiuta a sopravvivere
    • Massimiliano 4 anni fa
      te stai ad arrampica' sugli specchi
  • Gianluca S. Utente certificato 4 anni fa
    Vorrei chiedere ai (numerosi) signori del PD che scrivono su questo blog perchè il vostro Bersani comincia dal conflitto d'interesse, visto che Berlusconi ormai i danni che doveva fare li ha fatti. Era assai prima che si doveva intervenire, ora questa tematica non è più attuale, quindi sarebbe meglio partire da qualcosa d'altro. Vandrake.
  • Giorgio 4 anni fa
    Dovremmo fare una fase di pre-candidature alle quali chiunque può partecipare. Facendo rispondere ai candidati, su internet a domande a risposta multipla. Per evitare lo scopiazzo online, si potrebbe concedere 5 secondi a risposta, e far vedere prima le 4 risposte possibili, e poi alla fine di queste far vedere la domanda. Da lì partono i 5 secondi con i quali si da possibilità di rispondere. In questo modo eviteremo di avere i grillini neoeletti ignoranti come quella intervistata.... Banca Comunitaria Europea.... Ma per favoreeee!! Come può legiferare una così?!?!
  • Daniel 4 anni fa
    io penso che 1) prima di giudicare gli altri bisognerebbe provare noi ad esser messi davanti ad una telecamera e vedere se riusciremmo a ricordarci le cose. 2) avere un buon livello di cultura generale non implica avere le capacità di buon governo (e viceversa) 3) Sarebbe ora di piantarla di criticare il movimento e i suoi eletti, di ricordare cosa c'è stato prima di loro (votati dagli Italiani) e di dar tempo a queste persone (non è neanche passato un mese dalle elezioni). Smettiamola di concentrarci sulla bontà o meno di questo o quello schieramento e concentriamoci invece su quel che tutte queste persone andranno a fare (o a non-fare). Restiamo uniti e non diamo credito alle chiacchiere da bar (o da blog).
    • Bruno Floris Utente certificato 4 anni fa
      Bravo! Condivido al 100%
  • giuseppe sacrarola 4 anni fa
    La signora Rostagno per l'arroganza e l'ignoranza dimostrata farebbe bene a dimettersi. Tali personaggi sono solo dannosi. La prossima volta, fate il test ai candidati.
    • Cecilia C. Utente certificato 4 anni fa
      Rostagno??? Ma nemmeno i nomi giusti vi sanno dare, in Sezione?
  • antonella g. Utente certificato 4 anni fa
    Con tutta l'indulgenza possibile per la rappresentante del M5S, anche per atteggiamenti autolesionistici come il rifiuto di porgere la mano alla Rosy Bindi, credo che lo sgomento di buona parte di noi sia espresso in questo articolo di Benetazzo http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News/> che ha un titolo che è tutto un propgramma: "adesso abbiate paura"
  • Roberto D. Utente certificato 4 anni fa
    veramente su repubblica di oggi c'è il servizio completo... http://video.repubblica.it/politica/iene-parlamentari-ignoranti-in-versione-integrale/122685/121172?ref=/>
    • Cecilia C. Utente certificato 4 anni fa
      Peccato che fino a poche ore fa ci fosse solo la parte riguardante la deputata 5*. POI, dopo che su questo blog si è denunciato l'ennesimo caso di malainformazione a danno del Movimento, Repubblica si è affrettata a rimediare. Vedete come è facile fare la figura degli ignoranti? (Ignoranti= coloro che ignorano).
  • Antonio Grenga Utente certificato 4 anni fa
    Sono spariti i Grillini dal Blog?????
  • Antonio Grenga Utente certificato 4 anni fa
    Martinelli e Messora???????' e chi sono?????Chi li ha scelti????????Chi li paga???????qual'è il curriculum degli amici der Zì Peppo??????????? Azz......questa è la democrazia???????UNO VALE UNO!!!!!! Invece Zì Peppo vale per tutti.......Non contate un cazzo!
  • Rita L. Utente certificato 4 anni fa
    Io sono una iscritta al movimento e sono ferocemente indignata. Non ci sono giustificazioni per l'ignoranza e non si devono cercare. Tanto meno un 5stelle deve cercarle. Mi chiedo perchè siano state elette persone tanto ignoranti, mi domando perchè certi elementi si siano candidati alle parlamentarie e ovviamente mi meraviglia moltissimo che i loro meetup regionali li abbiano votati sapendolo. Per me questa è cosa gravissima, molto più grave dell'aver scelto di votare Grasso secondo coscienza. Vorrei tanto le dimissioni della signorina.
    • Simone B. Utente certificato 4 anni fa
      FINALMENTE QUALCUNO CHE CAPISCE QUALCOSA . Permettimi di dire pero che non hai fatto la cosa giusta e te ne accorgerài presto. Purtroppo il POPOLO DELLA SINISTRA è facile ALLA COGLIONATA. TI SEI MAI CHIESTO perchè il Centro Sinistra cambia in continuazione NOMI e CAPI (adesso siamo già a RENZI) e CONTINUA a NON VINCERE MAI...MENTRE BERLUSCONI PUO' FARE QUELLO CHE VUOLE E CONTINUANO A VOTARLO.? Comuncia a pensare che non solo in Italia ma nel MONDO a decidere sono in pochi, e non sono certe le Sinistre. Dopo le elezioni ho mandato una lettera nel BLOG dice che il vero problema è la POLITICA DELLA BCE FMI ma è SCOMPARSA.. Penso che al M5S sia stato concesso visibilità in queste elezione solo per evitare che il CENTRO SINISTRA possa arrivare a GOVERNARE DA SOLO.
    • domenico cavalca Utente certificato 4 anni fa
      un conto è l'avere scelto di votare Grasso un conto è manifestare la propria ignoranza culturale
    • antonio adamo Utente certificato 4 anni fa
      Sono d'accordo!!!!!!!!!
    • giovanni d. Utente certificato 4 anni fa
      ah dimenticavo, tanto per completezza Le riporto quanto segue: la deputata padovana Gessica Rostellato, del Movimento 5 Stelle, è stata intervistata dalla trasmissione televisiva "Le iene" che pone ai parlamentari domande di cultura generale, riferite all'attualità. In questo caso la spiegazione della sigla Bce e il ruolo di Mario Draghi. La parlamentare padovana, su Facebook, si è difesa così: "In realtà prima mi avevano fatto anche altre domande di storia e politica estera a cui avevo risposto, ovviamente a loro fa comodo mandare solo la parte del video che ti fa fare la figura che vogliono loro... ne terrò conto per la prossima volta! Per quanto riguarda la BCE, in quel momento mi sfuggiva il significato della sigla (penso possa capitare a chiunque...) infatti poi mi sono chiesta tutto il giorno come ho fatto a non riuscire a rispondere subito. Ero di fretta, in ritardo per una riunione e avevo la testa da tutt'altra parte e in quel momento ho avuto un vuoto totale... Mi scuso con tutti quelli che non si sono sentiti rappresentati" .....CERTO NELLA TELE E SUI GIORNALI.... GRANDE GESSICA!
    • giovanni d. Utente certificato 4 anni fa
      Pregiatissima Rita, il Suo commento e il successivo intervento sono chiarissimi. Essi esprimono in modo estremamente nitido il Suo lucidissimo pensiero. Perciò, mettendo da parte la pur concreta possibilità che Lei stia semplicemente trolleggiando al secondo livello debbo complimentarmi con Lei per l'ottima, ma che dico, per l'eccellente scelta che ha fatto. Spero continui a stare a casa. A non andare al governo. deferenti osservanze
    • Rita L. Utente certificato 4 anni fa
      Caro bruno, la ragazza è una ignorante e basta. Il fatto che sia giovanissima rende il problema ancora più grave e non mi interessa cosa sarà poi in grado di fare, ha dimostrato uno scarsissimo rispetto per il suo ruolo. Non ci sono attenuanti e non mi interessa cosa fanno gli altri politici, per il movimento voglio l'eccellenza. Anche se uno fa il contadino deve avere una preparazione di base molto concreta se vuole andare al governo, se no sta a casa, come molto umilmente ho fatto e farei io! Inoltre, visto che sono iscritta la movimento ed ho votato il movimento ho il diritto di esprimere la mia opinione senza essere dileggiata. Grazie.
    • Bruno Floris Utente certificato 4 anni fa
      Questo accanimento è a dir poco ingiustificato. Sono convinto che la nostra giovanissima parlamentare dimostrerà presto quanto vale, e sarà sicuramente molto più produttiva, limpida e onesta della gran parte dei parlamentari dei partiti. Comunque alle prossime elezioni, che potrebbero essere a breve, potresti candidarti tu, che sicuramente potrai dare un enorme contributo grazie alla tua elevatissima cultura: io ti darò il mio voto, magari se mostrassi un po' di umiltà e modestia...
  • Enzo V. Utente certificato 4 anni fa
    Grillo lo ha detto e ridetto di tagliare anche il milioncino all'editoria di parte. P.S. che sia impreparato un eletto del M5S può anche giustificarsi (sono normali cittadini) che lo siano dei Politici navigati non so......... Buongiorno a tutti.
  • Salvatore Antonio Meschino 4 anni fa
    GRILLO! CHE SUCCEDE ORA?! CHIAREZZA PRR FAVORE, CI STIAMO SPACCANDO
    • gabriella compiani 4 anni fa
      qua la gente vuole essere informata diretta e purtroppo siamo abituati alla televisione ,..ci sono persone anziane che sono abituate a vedere e sentire solo ed esclusivamente la tv...quindi perfavore create una tv diretta con solo ed esclusivamente le notizie del movimento...COSI' LE PERSONE POSSONO ASCOLTARE LE VERE NOTIZIE DEL MOVIMENTO...ci sono dei metodi facilissimi per creare anche una radio streaming.per dare NOTIZIE VERE!!!!! QUA LA GENTE RIPORTA I DISCORSI DA BAR..E BASTA NON ENTRANO NELL'IDEA DEL MOVIMENTO!!!PER CAMBIARE BISOGNA LOTTARE FINO IN FONDO CON I MEZZI...la comunicazione!!!!!!!DIRETTA GRAZIE
    • Gianluca S. Utente certificato 4 anni fa
      ma dai, questo è ciò che ti fa credere la stampa avversa al M5S.
  • umberto andorlini 4 anni fa
    Caro Beppe. Ci siamo conosciuti dal bar di Franco e Elio a nervi. Eravamo tutti amici. Cogli l'occasione che ti si prospesta. Fai un governo col P.D. e salva questa povera Italia. Non sò se avrai l'occasione per la prossima volta. Non credo che rifarai un botto nelle eventuali votazioni future. E' meglio un uovo oggi che una gallina domani. Oggi saresti sicuro di governare. Pensaci bene. Grazie e arrivederci al BAR.
  • Riccardo Garofoli 4 anni fa
    Leggete l articolo di Travaglio sul FQ così vi chiarite le idee di come si fa l informazione in Italia
  • silvia m. Utente certificato 4 anni fa
    Orfini neanche gli apostoli!!! Comunque cari onorevoli dovete proprio fare un corso accelerato di culutura generale, così proprio no! Devo anche dire che tutto sommato il servizio delle iene è stato di parte perchè a fronte di tutte queste domande poste ai grillini nuovi onorevoli, DOVEVANO FARE UN ALTRO BEL GIOCHINO...PRENDERE CASINI, MONTI, NAPOLITANO, BERSANI E DRAGHI, METTERGLI IN MANO 1.500,00 PER TUTTO UN MESE E DIRGLI DI ANDARSI A PAGARE UNA CASA, LE BOLLETTE, LA SPESA, 2 FIGLI, L'AUTO E TUTTA LA LORO VECCHIA, STANCA, PUZZOLENTE BUROCRAZIA E POI CI FACCIAMO QUATTRO RISATE NOI! A qualche domanda sarebbe bastato rispondere LADRI!!! Tutto sommato il fatto che addirittura non si sappia cos'è la BCE e che è il suo presidente quasi quasi mi consola, mi dà l'idea dell'enorme distnza tra i grillini e qeste entitaà stritolacarne!! Penso comunque che al goichino dei 1.500,00 al mese, che è quello che alla gente più interessa, avrebbero vinto i grillini! Mandiamo via i poteri dei miserabili e i miserabili al potere!!!
    • silvia m. Utente certificato 4 anni fa
      Scusate gli evangelisti!
  • Riccardo Garofoli 4 anni fa
    Per Messora o Martinelli Ho una stanza libera mia figlia e in Australia da 3 anni Se vi và vi ospitò molto volentieri ADSL c'è anche un paio di pc
  • Gianluca S. Utente certificato 4 anni fa
    Riguardo a Gessica Rostellato e la Bindi, ammettendo che ciò che ha fatto la neoeletta sia eccessivo, io vorrei invitare coloro (anche del PD e perfino del PDL) che sono in grado di valutare le cose anche da diverse angolazioni a considerare quanta rabbia e quanto rancore siano insiti in quel comportamento. La Rostellato probabilmente non aveva mai incontrato di persona la Bindi, quindi in quel gesto non c'era nulla di personale. C'era invece la spinta emotiva proveniente da quella parte della popolazione che si trova in serie difficoltà e che ha, magari, rivolto a questi esponenti nuovi della politica degli appelli a non stringere legami con i loro predecessori, considerati inaffidabili. Non stringere una mano non sarà mai più grave che tradire le aspettative della gente comune.
    • Cecilia C. Utente certificato 4 anni fa
      Mi associo, e dico di più: è proprio così - cominciando a stringersi la mano per educazione, poi ad offrirsi il caffè, poi a chiacchierare dei propri bambini e nipotini, che si finisce - per dirla con una fine perifrasi - per calare le braghe. Si sa: siamo tutti esseri umani, con i nostri pregi e difetti; e in questo riconoscimento di ciascuno di noi nell'altro - da un certo punto di vista sacrosanto - si cela una trappola fatale per i 5*. Gessica ha intuito questo, e per questo si è sottratta. Devo dire che la capisco perfettamente e, in questa fase, la approvo.
  • Aldo G 4 anni fa
    Forse è già stato detto, ma qualcuno ha visto il Tg1 di ieri? Non è solo Repubblica a tagliare (e lo sapevamo) le interviste. Neanche una delle figure di cacca dei piddini, molto più gravi della eletta a 5 stelle! È stata mostrata solo la sua intervista. Poi ho fatto un giro in nottata degli altri canali e ho constatato un vero e proprio gioco al linciaggio contro Grillo. Un esempio per tutti: V Colonna di rete 4. Trovano anche i compagni di scuola frustrati di Grillo pronti a gettargli fango per invidia del suo successo. Trasmissione indecente.
    • Enzo V. Utente certificato 4 anni fa
      Grillo lo dice da sempre che la tv è politicizzata, per quanto riguarda la trasmissione......è il canale ad essere "indecente" SPEGNI LA TV ACCENDI LA COSA....... forse e meglio?
  • rosano antonio 4 anni fa
    Salve Trillini.SOno Antonio da Napoli nelle elezioni io e la mia famiglia vi ho dato fiducia.Ma questo vostro immobilismo mi sta facendo perdere fiducia.NOn c'è più tempo dobbiamo fare qualcosa per il nostro paese
  • Peter Amico 4 anni fa
    Il video è davvero sconfortante. Io penso che è impossibile fare politica coscientemente senza nemmeno sapere chi sono Netaniau o Draghi, o ancora descrivere Gorbaciov come un signore dai capelli bianchi (anche se è impossibile che un onorevole PDL possa avere memoria altrimenti o è ladro o è in un altro partito). Il giovane del PD è a mio avviso il peggiore di tutti, non sapendo cos'è la perestroika. M5S è finito in una situazione sbagliata per "troppo successo". Ha persone oneste, fiere, adatte per controllare, ma non abbastanza preparate per governare. Forse si può ammetterlo pubblicamente e smettere di fare finta che i bambini possano decidere per gli adulti, cominciare subito a preparare le persone capaci da affiancare non necessariamente da eleggere.
  • Giuseppe Di Giovanni Utente certificato 4 anni fa
    Non è che dobbiamo compiacerci e dire mal comune mezzo gaudio! Ma questa ignorantona che ci fa al parlamento? Quindi non ci distinguiamo? Ma buttatela fuori
  • Roberto Giannini 4 anni fa
    Non più programmi con sterili punti che alla fine molto probabilmente non si trasformeranno mai in leggi ed approvati. Ma si dovranno presentare al popolo ancor prima delle elezioni, Leggi gia pronte a prova di Presidenza della repubblica ed a prova della corte costituzionale: Una legge che taglia i privilegi di Super pensionati, di politici di ogni ordine e grado, di dipendenti pubblici di ogni ordine e grado. Una legge che stardardizza i costi della Sanità e tagli tutti i privilegi delle caste Sanitarie obbligando a lavorare medici e personale di più ed in modo più efficiente Una legge che taglia del 30% l'inutile e spropositato costo dei farmaci da subito Una legge sul lavoro che ristabilisce dignità al lavoro cancellando tutti i contratti precari e che includa il reddito di cittadinanza Una legge che rimodella l'IMU appesantendola sui ceti più forti e chi possiede dalle 3 alle n case questo si dovrà fare, una forza politica dovrà presentarsi con leggi gia pronte per salvare il paese, BASTA programmi e programmini del cavolo con punti scritti a cazzo. BASTA CHIACCHIERE Dai che possiamo Farcela, DOBBIAMO FARCELA!! Buon Lavoro a tutti. ROBERTO GIANNINI
  • Mario A. Utente certificato 4 anni fa
    QUando interessa si pubblica anche qualcosa dei giornali italiani.... io vi consiglio questo articolo: IL PARLAMENTO, LA LEGGE ELETTORALE, LA COSTITUZIONE E … “CI FANNO UN MAZZO COSI’” http://www.lavoroergosum.it/?p=1602
  • Giorgio Nardone Utente certificato 4 anni fa
    caro Beppe, degli altri non me ne frega un cazzo ma per le prossime elezioni, AI NOSTRI, possiamo fargli fare un colloquio prima di candidarli? EDDAI!
  • Roberto Giannini 4 anni fa
    Beppe però un pò più di selezione si poteva pure fare! Alcuni sono veramente degli ignorantoni, capisco la disoccupata, la casalinga e via dicendo, ma c'è disoccupato e disoccupato e casalinga preparata e casalinga ciuccia! E' che cavolo con tanti giovani preparati del movimento 5 stelle, la prossima volta bisognerà anche fargli un bel test d'ingresso a risposte chiuse tra 5 scelte. Questa gente dovrebbe scrivere le nostre leggi, vanno solo acsaldare il banco? Per il resto non dimentichiamo mai che la stella polare del movimento 5 stelle devono essere le idee del movimento che al più presto dovranno trasformarsi in leggi per salvare realmente gli Italiani. Buon Lavoro a te e a tutti i nostri rappresentanti in parlamento e senato del movimento 5 stelle. Roberto Giannini
  • Alessandro D'Ercole 4 anni fa
    Si ma dai...Ma un cazzo di giornale lo leggete? Anche la ragazza del movimento...Ma non sapeva chi era Draghi? Ma in che mondo vivi? Ma dai....
  • egeria benvenuti 4 anni fa
    Del Debbio e Formigli due persone normali costrette a mettere in scena anormali orrende chiacchiere contro Grillo mentre il livore e l'invidia danzavano sulle teste di chi sproloquiava. Il PD e il PDL hanno scatenato la guerra dei dannati "PER IL BENE DELL'ITALIA" dimenticando gli inciuci vergognosi e scellerati degli ultimi 20 anni perchè - udite udite - la RESPONSABILITA' delle macerie economiche e sociali dell'Italia è solamente di Grillo perchè deputati e senatori del M5S sono stati eletti il 26 FEBBRAIO 2013 e cioè da ben 21 GIORNI........e non hanno ancora sanato i mali dell'Italia.......
  • Romano Sangiorgi Utente certificato 4 anni fa
    Buongiorno a tutti. A proposito di Presidente della Repubblica: tornano in auge nomi che si pensava non "esistessero" più. Perchè non candidare Matteo Renzi? Berlusconi (che oggi minaccia occupazioni di piazze) ha sempre detto che lo gradisce; Bersani penserebbe di togliersi dai piedi un avversario interno; il M5S avrebbe campo libero alle prossime imminenti elezioni. Eh?
  • massimo iannilli Utente certificato 4 anni fa
    Provate a pensare se quelle domande fossero state rivolte a Peppino o'femminiello...lui che la persona più intelligente che ha frequentato e'stata Moana pozzi.Non ha lauree peppinello ma e'stato premiato per lo yogurt.vuoi mettere...
  • marco c. Utente certificato 4 anni fa
    repubblica fa schifo e non e' una novita',certo che non sapere cos'e' la bce....mi domando dove vive e che ci fa li'...anche questo rientra nei nostri limiti,ma...
  • Guglielmo Bellassai 4 anni fa
    Tieni duro Beppe sei tutti noi. I buffoni vogliono buttare fango tipo i finti giornalisti quella buffona su canale 5 peccato che sia napoletana una lecchina eee. Tieni duro tvb
  • Angelo Mornata 4 anni fa
    Ragazzi girate con un tablet, a domanda lo accendete e rispondete, RICORDATEVI CHE LA NOSTRA FORZA E' LA RETE
    • Giovanni Montella 4 anni fa
      Si quella del materasso
  • Giovanni Manara 4 anni fa
    incredibile. e questi sono quelli che dovrebbero governarci? allora siamo messi veramente male.
  • luca di lucia 4 anni fa
    vabbè, cosa vi aspettate da un giornalismo asservito al potere. Devono scomparire questi tipi di media e di parlamentari inutili che non servono alla politica che è il potere del servizio altrui.
  • maurizio a. Utente certificato 4 anni fa
    Razionalità. Qualsiasi ragionamento sospinto da pulizia ed onestà intellettuale presenterebbe la situazione politica Italiana in maniera corretta. Dagli invitati si capisce l’esito del programma. Dal canale si deduce l’indirizzo politico. Di faziosità vivono molti programmi dalla vita in diretta ad omnibus a coffee breack a quinta colonna ecc.ecc. E parlo di faziosità senza contraddittorio come è risultato dalla puntata di ieri sera. Caro Del Debbio non sarebbe stato opportuno invitare un qualche conoscitore del M5S. Capisco che ha ricevuto ordini dall’intoccabile( che a breve pagherà per tutto ciò che ha fatto agli Italiani) di vendere cara la pelle. I cittadini eletti solo per la presenza hanno ottenuto dei risultati importanti e cambieranno il volto di questa politica e di questo paese. Credo che lei come tutti coloro che remano contro il ripristino della democrazia per interesse personale dovrebbe essere contento e fiero che finalmente c’è qualcuno che stia tentando di stroncare cattiva politica, sfruttamento della popolazione, corruzione all’ennesima potenza, attentato alla democrazia stessa. Il cambiamento è iniziato e nè lei nè tutti coloro che tentano di bloccare con faziosità e bugie il M5S fermeranno la sua ascesa e quindi il cambiamento radicale di cui ha bisogno questo paese. Presentare così il M5S è denigrare i cittadini che rappresentano oltre che loro stessi. Non sono Onorevoli, vergogna d’Italia ma cittadini in Parlamento che si sono rotti le scatole di prese in giro, corruzione, lobby, massoneria, illuminati, tecnocrati, mafiosi, speculatori. La legge è uguale per tutti e deve essere rispettata. Noi siamo in Parlamento per rimettere al centro legge, costituzione e popolo sovrano.
  • Giuseppe Patane 4 anni fa
    Da un giovane alle prime armi, posso anche comprenderlo, dai nostri fantastici e "colti" politici navigati, no!
  • luigi brunello 4 anni fa
    Non è certo un esempio di giornalismo, penso che oltre il 50% dei nostri politici non sappia rispondere alle domande formulate dal "giornalista" di Repubblica. Ciò non toglie che è svilente vedere una giovane impreparata che si è volontariamente candidata e purtroppo è stata anche votata.
  • Eraldo Biasetti 4 anni fa
    Beppe Grillo ho votato M5S convinto di quanto detto in campagna elettorale e per quello che stavate facendo in Sicilia. Ora si verifica che al senato non viene rispettata la parola data. Devo pensare che le poltrone del Palazzo sono troppo comode? Devo pensare ad un incidente di percorso? O devo pensare che gli uomini sono tutti della stessa specie e sono interessati al potere ed ai propri interessi? Ma allora a chi credere? A nessuno e non andare più nell'urna è la cosa più giusta da fare.
  • Enzo Borsellino 4 anni fa
    Salve, ho votato M5S. Anch’io credo sia giusto farci inseguire dal PD e non appoggiare la sua linea (ma esiste?). E’ l’unica rivoluzione possibile. Mettiamo noi sul tavolo l’ordine dei provvedimenti da far votare: No al finanziamento pubblico dei partiti ma anche dei giornali. Riforma fiscale (pagare tutti significherà pagare meno noi che già paghiamo troppo); basta un solo articolo: poter scaricare tutto quanto viene pagato (dalla spesa al meccanico, dalle parcelle dell’avvocato a quelle della società immobiliare, ecc.). Eliminazione delle TV nazionali private (così non vedremo Veltroni su Mediaset) e unica TV pubblica senza pubblicità. Rilancio della cultura (solo chi è istruito è veramente libero) e del turismo (il nostro “petrolio”) gestito da una amministrazione pubblica responsabile e non da incompetenti (Ornaghi è solo l'ultimo della vergognosa serie!) o dai privati (vedi leggi Ronchey, Codice Urbani, Società in house nei musei, ecc.). Questo tanto per cominciare. Sono a disposizione per dare un contributo nel settore dei Beni Culturali (insegno Museologia all’Università Roma Tre e il mio curriculum è nel sito istituzionale). Enzo Borsellino
  • Jacopo Pianigiani 4 anni fa
    Un commento: se l'obiettivo della rettifica di Repubblica sul video pubblicato era ristabilire la parita' tra l'ignoranza della deputata M5s e i parlamentari degli altri schieramenti, beh, lo avete raggiunto. Non ne sarei cosi' orgoglioso pero': dimostra come la COMPETENZA - ovvero l'insieme di conoscenze necessarie a svolgere costruttivamente il proprio lavoro per raggiungere gli obbiettivi - non sia stata presa in considerazione nella valutazione dei candidati M5s. Un paragone: se un cittadino qualunque non avesse la competenza per fare il proprio lavoro di medico, idraulico o ingegnere, voi lo chiamereste a svolgere un lavoro per voi?
  • nicola p. Utente certificato 4 anni fa
    sono padre, lavoriamo in due. Abbiamo un debito significativo causa costruzione di immobile. Ho votato M5S con speranza e desiderio di cambiamento. Sono preoccupato perchè non riesco a comprendere il metodo che M5S applica nelle scelte. Ho paura che per volere tutto non si conquisti nulla. Mi sento solo, esposto, in pericolo, senza garanzie e tutele. L'occasione del cambiamento c'è, il processo è avviato ma fragile, non interrompiamolo per orgoglio o pregiudizio. Sosteniamolo con pazienza, fiducia e speranza. Rischiamo di rimanere con un pugno di mosche in mano che voleranno via alla prima occasione. Confido in scelte coraggiose ma responsabili. Non è facile dare fiducia ad un gruppo che non si conosce, chi dona fiducia merita rispetto, mi sono fidato di M5S, mi chiedo se ho fatto bene....
    • Pietro S. Utente certificato 4 anni fa
      La penso esattamente come te. Mi pare Grillo fosse totalmente impreparato alle dimensioni del successo elettorale e tutto si aspettasse fuorché di essere decisivo per le sorti del Governo. Ma se ha paura di governare perché ha fatto candidare il 5S in parlamento? posto che come me tanti altri non lo voterebbero più se mandasse in malora questa occasione unica il 100% di cui blatera oltre che preoccupante è una pura chimera. Bisogna tenere la schiena dritta e lavorare, ORA ! il resto sono cazzate
    • Giancarlo G. Utente certificato 4 anni fa
      Credo che questo sia uno dei pochissimi commenti sinceri di questo blog. Ti sono vicino.
  • darius a. Utente certificato 4 anni fa
    diversamente da "gli altri" voi siete li per: -cambiare la direzione del governo di questo paese -"fotocopiare" i documenti scomodi delle varie commissioni interne e portarli fuori dal parlamento ai revisori esterni indipendenti -fare smettere i "vecchi" dinosauri della politica di farsi i ca..i loro. Non serve che ogni singolo parlamentare m5s sia un genio per fare questo. Anche perchè vista la cultura media dei dinosauri, basta veramente poco per smutandarli... Di furbizia invece ne hanno fin troppa, di quella i neoeletti m5s devono stare attenti, perchè non essendo abituati a rubare e a sotterfugi poi sembra che peccano di ingenuità. Così la penso io.
  • Panfilo D. Utente certificato 4 anni fa
    Il cittadino Mastrangeli tenta di portare la moglie alla mensa del Senato. La coppia bloccata dai commessi. Purtroppo è successo sul serio (qui approfondimento): il senatore Mastrangeli (pentastellato) ha cercato di portare la moglie nella mensa del Senato, riservata ai parlamentari. Ha addirittura cercato di commuovere i commessi dicendo che la moglie sarebbe entrata, si sarebbe seduta e non avrebbe mangiato nulla. Sinceramente non ho mai visto cose così squallide nemmeno alla mensa universitaria, inoltre… se ci avesse provato un senatore di un altro partito i grillini avrebbero urlato allo scandalo: LA KASTA PORTA LE MOGLI E LE FA MANGIARE A SPESE DELLA GGGGGENTE!1!11!!!!!!
    • Francesco S. Utente certificato 4 anni fa
      se è vero è gravissimo ma non vedo il link con la fonte e se è falso ti meriti una denuncia per diffamazione.
    • Giuseppe P. 4 anni fa
      ah Panfilo, sei ridicolo e ancora più ridicolo è il post di Panarama da te postato, chè non riuscite (o volete) distinguere tra buona fede e arroganza. Di simili, innocui incidenti ce ne saranno a bizzeffe in futuro nei 5stellati, e voi appollaiati come falchi affamati pronti a precipitarvi sulla pagliuzza del grillino di turno. Un episodio come quello che hai postato può solo far sorridere e intenerire ma tu da buon sulmonese (vi conosco sai, sempre pronti a rivolgervi al potente di turno per i vostri affaretti privati)sei lì a difendere la vecchia marcia politica. Have a good life!
    • darius a. Utente certificato 4 anni fa
      grazie della dritta adesso sì che non voterò mai più il m5s! ah e grazie soprattutto a Panorama.................................................................................................................................................................... Ma a quando l'abolizione del finanziamento pubblico all'editoria? vedremo se dopo Panorama riuscirà a sostenersi solo per le vendite di ciò che scrive. magari sì, magari no!
    • Panfilo D. Utente certificato 4 anni fa
      http://news.panorama.it/politica/spifferi-dal-transatlantico/Anche-il-grillino-tiene-famiglia
  • Magda Cacciatore (lameghy) Utente certificato 4 anni fa
    in merito ai soliti commenti polemici e sterili vorrei ricordare che la sinistra ha per anni parlato male delle Psiconano, ha fatto una campagna elettorale priva di contenuti, basata unicamente sulla demonizzazione dell'avversario. Così facendo lo ha mistificato rendendolo digeribile a una parte degli elettori, dobbiamo ringraziare anche loro se non riusciamo a togliercelo dalle scatole. Ma se tanto mi da tanto, questo modo di fare politica non paga e alla lunga si estingueranno. Propongo di non rispondere alle provocazioni con toni aspri, di elevare il dibattito, per ogni insulto sarebbe opportuno rispondere nel dettaglio con una delle nostre proposte per rendere l'Italia, finalmente, un paese civile. Lo so, ragazzi, è difficile! Soprattutto perché certi commenti ci fanno tremare le vene ai polsi, ma la guerra la si vince con l'intelligenza e loro, non ne hanno.
  • Panfilo 4 anni fa
    (null)
  • angiolina Bevilacqua Utente certificato 4 anni fa
    19/3/13 bevilacqua.as@alice.it sinavisi Caro Grillo, mi congratulo con te, dato che hai capito la situazione di quegli grill-eletti che hanno votato Grasso. Tuttavia penso che una persona intelligente dovrebbe cercare di rendersi conto delle situazioni contingenti in cui, nel convulso svilupparsi degli eventi, si viene a trovare e quindi prendere decisioni adeguate. Ora l’Italia si trova nella situazione di potersi finalmente liberare dell’ipoteca Berlusconiana, anche sul Quirinale, è necessario un governo che duri almeno due anni, se tu sai contare fino a 321, vedrai che ci sono i numeri per avere un governo col PD e M5S, senza Monti e senza i leghisti. Perché non scendi dalle nuvole per prenderti le tue responsabilità, oppure lasci liberi i grill-eletti di agire secondo coscienza? Ora si presenta la possibilità di una nuova politica, di investire sull’uomo-lavoratore e sulle sue capacità creative, e con gli investimenti sulle potenzialità degli italiani si potrà uscire dal tunnel del ricatto del debito pubblico da parte delle potenze debitrici e finalmente avere un governo in sella anche quando in autunno ci saranno le elezioni in Germania, quando si spera in un governo meno conservatore che liquidi la Merkel . Si potrà allora, insieme alla Francia ed altri paesi mediterranei, avere più potere contrattuale, per avere la possibilità di cambiare anche l’Europa e dare più poteri alla BCE. La vera rivoluzione è far valere l’uomo lavoratore contro lo strapotere del capitale e della finanza internazionale, che pur essendo in parte solo virtuale, schiaccia nella recessione e nel fallimento interi stati. Quindi è necessario un nuovo patto costituente un nuovo accordo fra gli interessi del Paese. Quando domani salirai al Quirinale, pensa alla responsabilità che quelli che ti hanno votato ti hanno fiduciosamente dato, non certo per la rovina del Paese ma per un cambiamento costruttivo: ci vuole un New Deal, in concreto la ripoliticizzazione delle istituzioni. Pensaci G
  • Salvatore C. Utente certificato 4 anni fa
    che tristezza, io avevo preso per il culo la gelmini per il tunnel del gran sasso, ma qui abbiamo chi rende la gelmini un genio...che tristezza, sono questi nostri rappresentanti che dovrebbero avere almeno la dignità di dimettersi invece si arrampicano sugli specchi con scuse imbecilli... Incredibile ma chi è che ha selezionato cosi tanta genialità a rappresentarci?
  • Tommaso Q. Utente certificato 4 anni fa
    tutto per fare polemica e dimostrare che sono tutti ignoranti....sempre più caos
  • Maria P. Utente certificato 4 anni fa
    Perché anche Grillo non manda dei giornalisti della "cosa" o altri giornalisti ad intervistare gli onorevoli con le domande del Movimento....è fargli fare tante di quelle figuracce........è poi invadere anche rete e tv con questi filmati.Chiedere le cose più ovvie li mette in difficoltà....è semplice. La miglior difesa e' l'attacco
  • Cecilia C. Utente certificato 4 anni fa
    Volevo segnalarvi che stamane tutte le interviste della Iena (anche quelle ai parlamentari di altri partiti) compaiono in versione integrale sulla home di Repubblica, mentre ieri in effetti c'era solo quella alla deputata 5*. Un altro piccolo ma significativo successo del Movimento. Grazie alle nostre denunce anche giornali come Repubblica oggi sono costretti a (fingere di) fare della vera informazione.
    • Cecilia C. Utente certificato 4 anni fa
      Gentile Signora, l'unica cosa che mi sentirei di rimproverare a questa deputata 5* è quella di non essersi sottratta all'ennesimo, volgarissimo (quello sì) attacco mediatico di uno strumento di pseudoinformazione di Mediaset - che ovviamente, a cascata, ha fornito il pretesto ad altri megafoni del potere di amplificare la non-notizia. Per il resto, per quanto mi riguarda, il fatto che la deputata 5* - una non-politicante di mestiere cui è stato schiaffato a forza un microfono sotto il naso - non abbia risposto a tono alla maestrina di turno, è cosa che mi lascia del tutto tranquilla: nessuna vergogna, glielo assicuro. Mi vergognerei molto di più se - come lei certamente ha fatto in tutti questi anni - avessi dato la mia fiducia ai politicanti ladri patentati che hanno portato il paese al collasso. Saluti.
    • Silvia Pallottino 4 anni fa
      Devo dire che a prescindere dalla faziosita' di Repubblica, ma non e' una novita', la figuraccia fatta dalla vostra deputata e' allucinante. Fatela dimettere per palese ignoranza e per il gesto maleducato contro la Bindi. Lei e' stata votata e dunque rappresenta tutti i cittadini e ci vuole un minimo di educazione. Ma chi si crede di essere? Invece di pensare ad espellere quei senatori che hanno votato Grasso, e meno male che lo hanno votato, fate espellere lei. Che figuraccia. Ovviamente anche tutti gli altri ignoranti degli altri partiti appena entrati in parlamento, andrebbero cacciati dai rispettivi partiti. Ma quando avete scelto i candidati, ma non avete fatto un minimo di selezione magari anche in base a educazione e cultura? Mi sono gia' pentita di avervi votatyo.
  • Umberto A. Utente certificato 4 anni fa
    Parlamentari del Movimento5Stelle, siete giovani, entusiasti e motivati. Siete onesti, intelligenti e preparati. Ma ancora non avete capito che quando vi rivolgono una domanda per strada, al volo, in situazioni in cui siete strafatti dalla stanchezza (a proposito grazie e grazie ancora di come state lavorando per noi) lo fanno soltanto per mettervi in difficoltà? Che ci vuole a rispondere "Ora non posso rispondere, non ne ho nè la voglia nè la forza. Mi contatti se vuole parlare con me e io troverò il momento opportuno per risponderle". Se non capiscono, sono dei giornalistucoli. Pensate se Montanelli o Biagi hanno mai usato questi mezzucci.
    • mara rinaldi 4 anni fa
      Mio padre mi ha insegnato che non devo guardare gli altri ma devo essere io a posto. I giornalisti fanno il loro lavoro, sono io che come rappresentante di buona parte degli italiani devo comportarmi in un certo modo. E se non so neppure che cosa è la BCE dovrei almeno avere la famosa umiltà di tirare la coda fra le gambe e tacere. Invece si comuncia a mettere cresta...
    • Cecilia C. Utente certificato 4 anni fa
      Giustissimo. E' che purtroppo siamo tutti figli della televisione, facciamo fatica a ribellarci al suo strapotere.
  • Giuseppe Guadalupi 4 anni fa
    Che il giornalismo in italia fosse di parte, si sapeva già
  • Roberto B. Utente certificato 4 anni fa
    è grave anche bersani non sappia ancora dopo anni che il M5S non vuole uscire dall'euro, ma solo prevedere un piano B in caso di catastrofe e comunque cin decisioni prese a referendum ! .. è grave che gente che vuole guidare il paese non conosca il programma del primo partito in Italia !!
  • Bonanno Renato 4 anni fa
    Ho visto il video delle Iene e concordo perfettamente con Grillo su questo fatto. Ma qui intervengo soprattutto per dire a Grillo che sono molto preoccupato per le parole minacciose rivolte ieri dal Centrodestra nei confronti del PD. Ho paura che sia minacciata la nostra DEMOCRAZIA. Grillo , come tutti noi , deve difendere la democrazia e non può permettere che sia minacciata. Grillo deve capire in quale parte politica si annida il pericolo e il male per la Nazione. Pertanto,mi appello alla sua Coscienza e al suo dovere civico perchè contribuisca a far nascere il governo BERSANI e a far approvare i provvedimenti giusti di cui la Nazione ha urgente bisogno. Spero che almeno questo commento venga letto e non censurato , come i miei tre precedenti interventi! Cordialmente
  • Diciamo la verità 4 anni fa
    Come si spiega! Sabrina Nobile di repubblica e' forse un giudice? I giornalisti intervistano e non interrogano! Poi vorrei farvi notare, che gli eletti dell'ms5stelle sfuggono alle interviste, credendosi cosparsi dall'unto del Signore, mandati in terra a miracolo mostrare. Ma che di libertà parla qualcuno di voi, vorrei che mi spiegasse che cosa intende per libertà, visto che i deputati e i senatori del movimento 5 stelle non sono liberi di votare per come credono, ovvero secondo coscienza! In questo caso sono burattini e non esseri umani! Che ne sarà di quei poveri senatori che hanno votato per Grasso? Saranno forse fustigati? Per me e' solo demagogia di tipo mussoliniano. Vorrei ancora ricordare, che Pietro Grasso viene dalla procura dell'antimafia, e se i grillini non ne tengono conto, questo mi fa pensare che non gliene importa niente della mafia! E se non si obbedisce al padrone si e' condannati! Non e' forse il caso di gridare Diciamo la verità?
  • rosanna u. Utente certificato 4 anni fa
    QUERELA E CENSURA Tra blogger querelati e blogger censurati non vedo grande differenza. Rosanna Carpentieri - Benevento
  • Francesco S. Utente certificato 4 anni fa
    faccio una domanda a tutti voi gradirei una discussione normale senza trolls e insulti(è chiaro che gli infiltrati del pdl non possono parlare senza insultare e lo faranno comunque) rosy bindi:ha fatto male per 20 anni, inciuci in parlamento e leggi non fatte, non è una criminale,laureata in scienze politiche e ricercatrice di diritto amministrativo,assistente di vittorio bachelor(assassinato dalle BR) secondo voi rosy bindi non merita una stretta di mano formale da una neoeletta in parlamento e si merita insulti su facebook e dopo scuse con i se e i ma da parte di questa mamma Gessica Rostellato che ha fatto campagna elettorale usando il figlio?Non si farebbe una + bella figura chiedendo scusa direttamente a rosy bindi invece che farlo su facebook provando a dare giustificazioni puerili e ridicole? ci sono tante brave persone preparate nel m5s...Gessica Rostellato per ora ha solo dimostrato di non essere per educazione e cultura adatta agli standard del m5s(i cittadini che ci rappresentano in parlamente devono essere superiori in tutto agli altri parlamentari soprattutto dal punti di vista etico culturale e come educazione)....mi auguro di sbagliare ma ho rivisto molta della maleducazione e idiozia dei legaioli in Gessica Rostellato...
    • Umberto A. Utente certificato 4 anni fa
      Evidentemente fai queste domande perchè non sei del M5S e non ne conosci neanche la filosofia. Immagina di avere a che fare con chi è entrato in casa tua e in modo subdolo, con l'inganno, facendoti credere che lo fa per il tuo bene, ti ha rubato tutto quello cui tenevi. Bene, se incontri questa persona, questo ladro, in un qualsiasi posto sulla terra, lo riconosci, sai che è stato lui, GLI DAI LA MANO? E' finito il tempo dell'ipocrisia, è iniziato il momento del redde rationem!
    • bruno bassi ex iscritto 4 anni fa
      anche la presidentessa dell'argentina non sopportava il papa prima che fosse papa.....adesso invece è andata a fare la santarellina in san pietro. il mondo è tutto uguale non solo in italia. il mondo è fatto che quando non conti un cazzo non ti caca nessuno e invece quando conti qualcosa ci sono subito un sacco di leccaculi pronti a leccare anche se prima non ti cacavano e un altro gruppo di cani inferociti che si ingelosiscno perché vogliono toglierti l'osso di bocca. il mondo ha sempre funzionato così e i giuda ci sono sempre stati..... io sinceramente credo che qualcuno del m5s tradirà anche per l'elezione del presidente della repubblica e poi quel che sarà sarà chi se ne frega delle dimissioni una volta destabilizzato il paese con camera senato e presidenza e magistratura e ...... tutto pd? vedremo!
    • andrea vagnoni milano Utente certificato 4 anni fa
      Se cìè stata una donna che si è distinta in quello che si chiamava centrosinistra è stata lei, la Rosy, la ex democristiana. Sono d'accordo al 100%, non torniamo adolescenti come negli anni '70... non è bello negare una stretta di mano a una persona pulita e corretta come lei, forse c'è poca spontaneità e si diventa goffi. Io a Rosy Bindi la mano gliela stringerei volentieri, anche se voglio la fine del suo partito. http://www.bravonline.it/tango-rosso-sergio-endrigo-max-manfredi/
    • Lucio Zoppirolli Utente certificato 4 anni fa
      Daccordo, la signora é stata semplicemente maleducata e controproducente...
    • Leonardo F 4 anni fa
      Guarda, la Bindi a me non sta simpatica. Certo, stringerle la mano. Ma la Bindi è una che mangia su quelle poltrone dal 1989. E mangia bene, ventimila euro al mese circa, e lo fa anche alle spalle degli elettori (Lusi, non dico altro, ora vai a cercare un po'). Io le avrei stretto la mano e le avrei detto che ormai è tempo di farsi da parte, visto che la sua generazione ha fallito, che appartiene a un modello che sta sfasciando il pianeta, e che si vada a godere i suoi soldi con una vecchiaia serena. Spero che Gessica si svegli. Si informi, legga tutto il giorno di attualità e non faccia più figuracce come con le Iene. Deve farlo, ha una grande responsabilità. Che ce voi fa', sono gggiovani.
  • paolo m. Utente certificato 4 anni fa
    ...ma questa signora Rostellato da dove l'avete pescata fuori?? ...la maleducazione va di moda!
    • massimo iannilli Utente certificato 4 anni fa
      Ma sono tutti ignorantelli figli di papa' questi frocetti del m5s
  • mirko santo 4 anni fa
    Se c'è qualcuno che sta facendo una informazione di parte e scandalosa, è l'autore di questo post. Ma come si può scrivere "..omettendo le ancor più imbarazzanti risposte dei deputati del PD"! Andiamo, siamo seri..! Ma volete veramente mettere a confronto una persona che non sa cosa significhi "vatileaks", con una persona che non sa che Draghi è il presidente della BCE??? Ma per cortesia! Oppure una persona che non sa chi sia Netanyahu, secondo voi è più ignorante di chi non sa dire che BCE significa banca centrale europe??? State paragonando domande di cultura generale (o peggio ancora di attualità), con domande POLITICHE! Se permettete un parlamentare che non sa chi sia Draghi, è SCANDALOSO! E scandaloso è chi cerca di sminuire il fatto..
    • giulio c. Utente certificato 4 anni fa
      per quanto mi riguarda gl'intervistati sono tutti, in egual misura, una massa d'ignoranti.
  • Antonello N. Utente certificato 4 anni fa
    Ho finito ora di controllare ed ora ho la CERTEZZA che molti commenti critici sono stati cancellati dalla sezione dei commenti più votati. Questo è un colpo durissimo per me. In questo modo mi togliete l'ultima speranza che avevo. Beppe o chi per lui: fate qualcosa! Cacciate i collaboratori disonesti! Da domani pubblicherò in tutto il web copia delle pagine PRIMA e DOPO la censura. E' una vergogna!
    • Antonello N. Utente certificato 4 anni fa
      @Cecilia C: problemi tecnici o hacker che cancellano solo i migliori commenti critici? Praticare la censura nel M5S è come versare qualche goccia di veleno nell'acqua di sorgente. Io sono un blogger e per me queste notizie vanno pubblicate. Gli altri censurano? E' vero. Allora in parlamento mettiamoci a rubiare anche noi, visto che lo fanno tutti? No. Per me è inaccettabile.
    • Cecilia C. Utente certificato 4 anni fa
      Non saltiamo subito a conclusioni sbagliate. Punto primo, in questo sistema ci sono noti problemi tecnici (che si sta cercando di risolvere). Inoltre vige il meccanismo dei voti "rossi", il cui effetto è quello del "segnala: se un tot di utenti dà voto negativo a un commento, lo fa saltare in automatico. Infine c'è sempre la possibilità di un hacker: uno bravo ci mette due minuti a entrare qui dentro e a far casino. Quindi io direi: andiamoci piano prima di gridare alla censura.
    • Antonello N. Utente certificato 4 anni fa
      @Bruno: da anni. Ma non avevo mai controllato prima. D'ora in poi controllerò. Questa non ci voleva prorio. Spero che sia soltanto un ragazzino un po' fanatico che oggi aveva la gestione del blog. Comunque mi sto sentendo male.
    • bruno bassi ex iscritto 4 anni fa
      ma succede da una vita ..... quant'è che frequanti il blog?
  • Antonello N. Utente certificato 4 anni fa
    Ho controllato più volte ed ora ho la CERTEZZA che molti commenti critici sono stati cancellati dalla sezione dei commenti più votati. Questo è un colpo durissimo per me. E' terribile. Non aggiungo altro.
    • Antonello N. Utente certificato 4 anni fa
      Cari "Giuseppe e Maria": sarà. Ma invito tutti ad esercitare una forma di controllo.
    • Giuseppe P. 4 anni fa
      confermo quanto detto da Maria. Anche a me che sono regolarmente registrato è capitato di non vedere pubblicati commenti assolutamente a favore di Grillo. Quindi andiamoci cauti. Saluti
    • Maria P. Utente certificato 4 anni fa
      A volte ho visto anche miei commenti assolutamente POSITIVI nei confronti di Grillo non pubblicati quindi credo veramente che possano a volte esserci reali problemi tecnici.Tu riprova in altro momento.
  • Leonardo Farina 4 anni fa
    Oh, ma che si svegli 'sta gente... SVEGLIAAAAA che avete un ruolo importante per tutti. (Anche e soprattutto te Gessica, il sapere ci rende liberi!)...
  • Francesca B. Utente certificato 4 anni fa
    Ma se questi del PD avessero avuto un decimo dello zelo che hanno ora verso il M5S - cercando ogni cavolata possibile per screditare, distorcendo tutto il possibile, pure i sospiri - nei confronti di Berlusconi, del PDL e dei farabutti in casa loro, a quest'ora non ci saremmo già liberati di quel mafioso, tangentaro, pappone? No! Tutta questa energia contro il M5S, che farà i suoi errori per carità, ma ancora non ha mai governato e per 19 anni a cercare il dialogo con quello..
  • claudio t. Utente certificato 4 anni fa
    ho votato 5s ma ormai sto in mezzo alla strada coglioni!
    • G. 4 anni fa
      Shameless!!!
  • Lucio Zoppirolli Utente certificato 4 anni fa
    Se li in parlamento é una guerra, non crediate che fuori sia meglio! Dobbiamo sempre mettere delle "pezze" alle cazzate che sparate in diretta! Prima il fascismo(...) poi la BCE poi uno che prima dice una cosa e il giorno dopo ne racconta un'altra...Sveglia!
  • Lucio Zoppirolli Utente certificato 4 anni fa
    Ok, di tutti sei stata la migliore...siam messi bene! Peró svegliamoci eh? E la mano alla Bindi la puoi anche dare, eccheccazzo!O almeno non raccontarlo a tutti! Vabbeh streaming ma mica dovete raccontare anche quello che fate in bagno, o no? Altrimenti evitate, rispondete che non lo sapete e basta. É inutile che ti difendi dicendo che prima hai risposto giusto a domande di storia! Mica sei a scuola per Dio! Sveglia ragazzi, svegliaaaaaaaa!
  • Davide B. Utente certificato 4 anni fa
    Segnalo in questo sito il riferimento ad un post scritto da una nostra deputata, Gessica Rostellato, che denuncia di essere stata avvicinata dalla bindi all'uscita dalla camera. http://www.express-news.it/2013/03/18/segnalo-il-post-dellonorevole-rostellato/ Ragazzi TENETE DURO!!!!!
  • Giuseppe Pupella Utente certificato 4 anni fa
    Io direi anche lo straordinario giornalismo del TG1 visto che hanno proprio adesso fatto lo stesso giochetto.
  • PIETRO TASCHINI Utente certificato 4 anni fa
    Ma pensa tu. Un giornale così obiettivo e serio come Repubblica !
  • G. 4 anni fa
    Mi rivolgo principalmente ai cittadini eletti,è effettivamente vergognosa la mancanza di un minimo di infarinatura di cultura generale,ed è altresi ben conosciuta la possibilità di incappare in gaffes tipo quelle a cui ci si espone nei servizi tipo "iene". Si tratta cmq almeno a mio avviso di una mancanza a cui è facile porre rimedio,basta leggere giornalmente almeno il minimo sindacale,ricordando per giunta di essere sotto costante lente d'ingrandimento. Entiendes?
    • G. 4 anni fa
      Senti "tizio" ti do un prezioso consiglio,prima di scrivere e rispondere frequenta il blog per qualche tempo,poi piano piano ..... così almeno saprai se stai dialogando con il troll di turno o con altri. Ciao. G.
    • marcos antoni Utente certificato 4 anni fa
      anche tu a libro paga, ma allora non li hanno rubati tutti sti soldi
  • Tommaso P. Utente certificato 4 anni fa
    Ormai si è capito.Grillo non sa fare altro che urlare e insultare, qui è davvero il migliore. Quando invece si tratta di affrontare i problemi,trovare le soluzioni, ma anche solo assumersi qualche responsabilità,allora qui è davvero una "ciofeca". Per lui l'importante è continuare a svolgere il comando stando nelle sue comode ville e davanti al computer.Cari grillini avete l'opportunità di liberarvi del monarca e del guru.Coraggio.
    • eugenio percossi Utente certificato 4 anni fa
      hai un effetto specchio la ciofeca sei tu.san tommaso si redense perche ci mise il dito.su ammettilo tommaso grillo ha spiazzato tutti e un vento di onestà corre nel paese. sarebbe meglio parlare di un vero profumo.il profumo dei poveri il profumo dei lavoratori che si sudano la paga non hanno certezze e se piove non si guadagna nulla non amano le raccomandazioni i raccomandati e i carrozzoni di parassiti.scusa per averti dato della ciofeca.
    • Mauro macchia 4 anni fa
      Scusa ma che c....o vai dicendo? Cosa c'entra con quanto segnalato!?
    • malecs 4 anni fa
      E tu domenico che esisti solo grazie al tuo dominus che solo MEGAFONO doveva essere, torna a nasconderti dietro la tastiera e a fare il nerd.
    • Domenico FC 4 anni fa
      Considerando da quanto tempo tu sei asservito al tuo dominus (da come ti esprimi ne hai sicuramente uno), dovresti mostrare minore velleità. O forse non ti è possibile perchè temi per il destino del tuo dominus e per il tuo? Non essere spaventato, stiamo lottando anche per quelli come te! Domenico FC - Perugia
  • Andrea Vivoda (vivo1970) Utente certificato 4 anni fa
    Tra complottismo ed inconsapevolezza: alcuni comunicatori agiscono in modo coerente per sostenere le proprie tesi: sono politicamente schierati (la maggior parte degli "intellettuali" sostengono il pdmenoelle, meno sono schierati a destra) e desiderano affermare ed aiutare la propria parte. Non è una giustificazione, solo una spiegazione. Tanti sono secondo me inconsapevoli (anche se strumentali agli obiettivi di quelli citati prima): la comunicazione convenzionale (TV +, giornali -) muove ancora grandi valori economici e finanziari (rispetto alla comunicazione internet). I giovani operatori dell'informazione (le iene hanno fatto scuola in italia) quale "scuola" hanno frequentato? quale approfondimento fanno? quali fonti citano? normalmente sono superficiali, ma sembra che non siano capaci di andare in profondità (in fin dei conti sono espressione della società umana, italiana in particolare). Leggendo ma sopratutto ascoltando la TV, mi rendo conto di quanta ignoranza ed autoreferenzialità ci sia anche nell'ambito giornalistico: spiegano il M5S dal di fuori, come se invece ci fossero dentro. E nessuno (con eccezioni che si contano su una mano) parla e discute di soluzioni per migliorare la situazione in questo cambiamento socio-economico globale (anche questo non riescono a capire). Parole ... parole ... parole ... (ma non è proprio di questo che politici e giornalisti si sono nutriti negli ultimi decenni ?) Come farebbero i giornalisti se si occupassero per una volta di fatti reali (e non virtuali)? Dopo dovrebbero approfondire e verificare come i fatti continuano a manifestarsi ... sarebbe impegnativo ... molto più di continuare a parlare nuovamente delle parole precedenti. Speriamo che Sabrina co. migliori il livello del proprio lavoro e comunichino qualcosa che abbia maggiore utilità per il pubblico.
    • marcos antoni Utente certificato 4 anni fa
      Ho già espresso la mia opinione su programmi come le Iene sono d'accordo con tè che molti fanno il loro lavoro inconsapevolmente, e di certo non posso prendermela con Sabrina, quello che hai espresso è molto importante, la loro superficialità, ed è proprio lì il trucco loro in fondo ci sono solo per farci fare due risate mica per cambiare le cose
  • Massimiliano TB 4 anni fa
    Certo che come esordi TV non sono un granché... Se facciamo queste figure ci metteranno poco a rivoltarci come calzini !!! Per favore, per dare credibilità al movimento, studiamo un pò di più o selezioniamo meglio i nostri rappresentanti ! Chiunque essi siano. Non si può nel 2013 e dopo tutto quello che è successo in Europa negli ultimi 11 anni non sapere cosa è la BCE !
    • marcos antoni Utente certificato 4 anni fa
      Mi fai sapere quanto pagano per commentare in questo blog, sarei interessato così per arrotondare, ancora ci sono i rimborsi elettorali da sfruttare.
  • deu seu (gundar) Utente certificato 4 anni fa
    di che vi stupite sono anni che questo "giornale" fa informazione di parte e a convenienza,con i nostri soldi,ma loro vivono cosi' da ladri e bugiardi...ancora per poco credo!!
    • Andrea B. Utente certificato 4 anni fa
      Stai facendo disinformazione, leggi qui http://www.governo.it/DIE/dossier/contributi_editoria_2011/contributi_stampa_2011/stampa_2011.html chi prende i finanziamenti e chi no.
  • Mario Venanzi 4 anni fa
    HO VOTATO PER LA PRIMA VOLTA IL MOVIMENTO 5 STELLE DOPO AVER VOTATO SEMPRE LA SX E PER ULTIMO IDV !!!! TUTTO CIO' CON LA SPERANZA DI VEDERE UN REALE CAMBIAMENTO !!!. SE CI SARA' UN GOVERNO SOSTENUTO DA PDL/PD/MONTI PER COLPA DEL M5S IN QUANTO VORRA' RIMANERE ESTRANEO AI PARTITI ED ANCHE AD UN GOVERNO FATTO DI PERSONALITA' DI GARANZIA NON GUIDATO DA BERSANI ED INDICATO DAL MOVIMENTO STESSO, ASPETTANDO LE PROSSIME ELEZIONI E FACENDO SUBIRE AL PAESE STREMATO ULTERIORI VESSAZIONI ECONOMICHE , SOCIALI ED ETICHE !!!NON VOTERO' MAI PIU' M5S E TORNERO' A VOTARE INGROIA OD IDV QUELLO CHE CI SARA'!!! PS DOMANDATEVI QUANTI CITTADINI NON VI VOTERANNO PIU' ALTRO CHE EPURARE CHI HA VOTATO GRASSO!!! IO EPUREREI CHI HA AGEVOLATO LA NOMINA DI SCHIFANI SEPPUR VOTANDO SCHEDA BIANCA!!!!
    • Francesco S. Utente certificato 4 anni fa
      con tristezza concordo..ma sono sicuro i cittadini alla camera e al senato sapranno aiutare il paese...tralasciando questa mamma che non ha cultura,titoli di studio,educazione e non doveva esser eletta a prescindere ci sono tantissime persone intelligenti e sveglie nel m5s. La Bindi...non è una criminale...ha fatto male per venti anni per colpa di questo PD che faceva il magnamagna e gli inciuci in parlamento..ma la bindi ha cultura e titoli di studio ed era assistente universitario di bachelet assassinato dalle Br..ora questa mamma si dovrebbe vergognare per il disprezzo istutuzionale e le ragazzinate/giustificazioni da terza elementare
    • Andrea B. Utente certificato 4 anni fa
      concordo.
  • Giovanni Lava 4 anni fa
    Ho votato Cinquestelle, ma non ne facevo parte. Ritengo che molti dei commenti letti sopra siano di persone che o non hanno votato per il M5S e dicono di averlo fatto oppure lo hanno votato come se fosse il Messia. Con il nostro voto abbiamo mandato in Parlamento delle persone comuni, ignoranti nè più e nè meno di tante altre, forse che non lo sapevamo? In ogni caso io se avessi voluto che si appoggiasse il Pd, avrei votato Pd come avevo fatto cinque anni fa. Avrei fatto prima, no?
  • malecs 4 anni fa
    I grillini sono s.t.u.p.i.d.i e fanno dei commenti da terza elementare. Repubblica farà sicuramente propaganda (come voi dite in base a quello che vi è stato inculcato), ma non pensate che questo sito sia diverso. Ormai, può essere paragonato ai patetici TG4 di Fediana memoria, al Giornale, a Libero, al Foglio...
    • Domenico FC 4 anni fa
      Cos'è che ti terrorizza a tal punto da spingerti a proiettare sugli altri la tua condizione di nerd? Tenta di liberarti dalla s.t.u.p.i.d.i.t.à, esci dal bunker in cui ti sei asserragliato per sottrarti all'impegno di esistere. Noi ce la metteremo tutta per offrire anche a te la possibiltà di diventare artefice del tuo destino ma solo tu puoi sconfiggere i mostri che si animano nella tua mente. Fraternamente Domenico
    • Roberto Olivetti Utente certificato 4 anni fa
      Dire "i grillini sono stupidi" è una frase di una pochezza tale da bastare, per se, a squalificare ogni tua altra parola. Se hai argomenti, esponili! Vedrai che troverai persone in grado di rispondere nel merito. Qui non tutti ignorano l'italiano, e non tutti rispondono a male parole. Nel merito: il problema non è la propaganda. Un giornale finanziato attraverso fondi pubblici dovrebbe - anzi deve - fare informazione corretta. Isolare un brano del servizio di Sabrina Nobile per penalizzare una parte politica è stata un'azione disonesta e squallida. Ancor più squallida è stata la "toppa" di sostituire il filmato pubblicato in un primo tempo con la versione integrale.
    • malecs 4 anni fa
      Caro Marcos Antoni, non si capisce cosa hai scritto. Prima impara l'italiano, poi ti esponi.
    • marcos antoni Utente certificato 4 anni fa
      Questo è un blog apertamente e limpidamente dichiarato se non ti sei accorto si chiama Blog Di Beppe Grillo quella che invece è diverso che il quotidiano non si chiama il Tempo di Berlusconi o Repubblica di Bersani o che so io pomeriggio 5 per il PDL, QUANDO SI SPACCIA PER INFORMAZIONE LA PROPAGANDA ELETTORALE QUELLA E'INFORMAZIONE DI REGIME fatta in modo meschino e subdolo a danno di chi non ha altri mezzi di comunicazione
    • malecs 4 anni fa
      Non prendo lezioni di stile da un movimento che ha fatto della denigrazione e della diffamazione un modo di essere. Dico quello che voglio. E dico che siete delle pecore. Vi svegliate dopo 50 anni di democrazia cristiana e 20 di berlusconi. Siete ridicoli.
    • luigi cera Utente certificato 4 anni fa
      Qui si discute e si esprimono opinioni personali.Gli aggettivi li tenga per se.O meglio, li riferisca a se stesso se proprio non ce la fa.Please.
  • Io Utente certificato 4 anni fa
    Sì ho capito che Repubblica cerca di smerdare solo il M5S e che negli altri schieramenti è uguale... ** MA ** La prossima volta gli aspiranti candidati del movimento, dovrebbero fare un bell'esame di diritto, economia e scienze politiche prima di potersi candidare. Non si può mandare in parlamento gente che NON SA NIENTE. Eddai...
  • SALVATORE CASTELLO Utente certificato 4 anni fa
    caro beppe sto qui a tua disposizione se qualcuno non ti convince chiamami e vado io in parlamento. Ci vado per rappresentare l'unico ceto non ancora rappresentato " i poveri" fate presto perche la vera rivoluzione ci sara' ma non sara' piu' democratica e fara' molto male
    • Michele V. Utente certificato 4 anni fa
      Vengo anche io
  • Jeppy Jie 4 anni fa
    Mah... Io trovo molto più grave questo dellla faccenda Grasso-Magro... Abbiamo basato tutto sulla meritocrazia, li abbiam presi in giro che sono incompetenti... e ora mostriamo che anche tra i nostri c'è gente così... Io esigerei le dimissioni di questa, più che degli altri. Anche questo è un punto nuovo in cui diranno "M5S? Uguale agli altri..." Ci manca solo uno scilipoti che cambia gruppo, qualcuno che accetta una tangente e siamo finit, diventeremo 100% come gli altri, con la differenza che loro almeno hanno fatto finta di presentare 100 proposte di legge, noi finora manco quelle. La vedo buia, seriamente e densamente buia...
  • riccardo fantacci 4 anni fa
    fino a non tantissimo tempo fa ero un lettore di Repubblica, ma da quando sta facendo la guerra al M5S con me ha chiuso! E' vergognoso vedere sistematici attacchi al MoVimento ma è anche altrettanto chiaro che l'obiettivo dell'azzeramento del finanziamento pubblico dell'editoria fa tremare Repubblica e tutti gli altri giornali, fatta eccezione per il Fatto (forse perchè questo non prende i soldi delle nostre tasse).... Forza ragazzi, tenete duro e alla fine cederanno, anche perchè non possono reggere il confronto sui temi che tutti gli italiani vogliono fortemente: via il finanziamento dei partiti, via i costi per la casta, via le pensioni d'oro, maggiore equità sociale, stipendio di cittadinanza, conflitto di interessi, dcc..... Questa volta il "dividi et impera" non riuscirà! M5S fateci sperare in un paese di cui essere fieri e non come oggi che ci dobbiamo vergognare di chi è stato a rappresentarci facendo solo il proprio interesse!!!!!!
    • Andrea B. Utente certificato 4 anni fa
      Ma cosa dici ? Repubblica come le più grandi testate giornalistiche Corriere della Sera, Il sole 24 ore, Il Giornale, ecc. non prendono finanziamenti pubblici diretti !!! Informati prima di seguire ciecamente quello che senti... http://www.governo.it/DIE/dossier/contributi_editoria_2011/contributi_stampa_2011/stampa_2011.html Dei finanziamente indiretti invece tipo l'iva agevolata sulla carta li prendono tutti, fatto quotidiano compreso. I ricchi tra l'altro non hanno strettamente bisogno dei finanziamenti per i loro giornali, ecco perchè forse erano stati introdotti...
  • Mario Scianni Utente certificato 4 anni fa
    PER ME IL NOME REPPUBLICA NON E CORRETO; DOVREBBE CHIAMARSI:REPPUBLICA DI MERDA:
  • marcos antoni Utente certificato 4 anni fa
    E un VENTENNIO non quel ventennio, ma molto simile, che programmi come LE IENE O STRISCIA LA NOTIZIA ci educano alla disonestà, si presentano come i tutori dei cittadini lì dove lo stato non c'è e ci danno l'idea di essere i nostri difensori,IN REALTÀ IL MESSAGGIO A CUI CI HANNO VOLUTO EDUCARE E' CHE NOI ITALIANI SIAMO TUTTI UN PO' DISONESTI che noi più meno tutti imbrogliano, chi più chi meno ruba, chi più chi meno evade le tasse,dal tassista che non arriva a fine mese, all'idraulico che non emette fattura ecc. ecc. e mentre ci hanno distratto a guardare questi pagliacci che correvano dietro a quattro disgraziati il loro padrone e tutta la casta hanno fatto quello che gli pareva, giustificati anche dal fatto che in fondo siamo tutti disonesti. BASTA con questo messaggio l'Italia non è fatta di disonesti l'italia è fatta di tanti cittadini che lavorano, faticano e lottano onestamente tutti i giorni. l'ONESTA' ANDRA' DI MODA, E ANCHE LA CULTURA. BASTA disinformazione di Regime
    • Renato B. Utente certificato 4 anni fa
      HOLA MARCOS HAI pienamente ragione ,di fatti questi programmi sottoculturati vengono trasmessi dalle TV del megalomane ,nano puttaniere ..a piede libero .....
    • Andrea B. Utente certificato 4 anni fa
      Vincenzo ha ragione.
    • marcos antoni Utente certificato 4 anni fa
      Non credi che problemi come quelli di Sofia dovrebbero usare canali di informazione diversi da un Talk-Show, e ripeto non discuto sul singolo servizio ma sul massaggio che ci hanno inviato per anni, e devo costatare che con te hanno ottenuto ottimi risultati
    • Vincenzo Candido 4 anni fa
      Le tue affermazioni sono di regime! Lenin gridava al complotto per delegittimare gli oppositori! Voi fate uguale. Visto che le iene sono così inutili potresti dirlo ai genitori della povera Sofia che grazie alle Iene forse avrá accesso alle cure con le staminali! Vergogna a dire certe fesserie sui post!
  • Giorgio T. Utente certificato 4 anni fa
    AVVISO PER TUTTI, parlamentari o semplici cittadini che si vogliono divertire e far divertire. La prossima volta che incontriamo Sabrina Nobile per strada: - PRENDIAMO IL CELLULARE E COMINCIAMO A FILMARE, (subito, e senza bisogno di preparazione) - CHIEDETEGLI QUALSIASI COSA, MA QUALSIASI (potete chiedergli che come si chiamano i sette nani, i sette colli, i re di Roma, qualsiasi cosa semplice o semplicissima) - SE VI RISPONDE SUBITO, INCALZATELA ANCORA CON ALTRE DOMANDE SEMPLICISSIME (chi sono stati i presidenti della repubblica, i presidenti del consiglio, l'anno dell'unità d'italia, ecc.) - PER FORZA DI COSE, ARRIVERA' IL MOMENTO IN CUI NON SI RICORDERA' UNA COSA. OK, NON ANDATE AVANTI, INDUGIATE SULLA STESSA DOMANDA, RICHIEDETEGLIELA PIU' VOLTE POSSIBILE (facendo un'espressione di disappunto del tipo "ma come? non la sa? ma davvero"?) - SE SCAPPASSE, (FANTASTICO!) RIPRENDETE BENE LA FUGA (RICORDATE DI NON STOPPARE MAI LA REGISTRAZIONE) - IN OGNI CASO, ALLA FINE, SALUTATELA CON GRANDE GARBO (un po' forzato). - IL GIOCO E' FATTO: ANDATE A CASA, E MEDIANTE QUALSIASI SOFTWARE DI MONTAGGIO, COMPONETE IL FILMATO SOLO CON LA PARTE IN CUI LEI E' IN DIFFICOLTA'. - AGGIUNGETE MUSICHE CANZONATORIE DELLO STESSO TIPO CHE USANO LE IENE, condite tutto con stacchetti e ornamenti che INFIOCCHETTANO la sua PERFORMANCE. - Bene, PUBBLICATE IL VOSTRO SERVIZIO SU YOUTUBE, FACEBOOK, SUL SITO DI BEPPE GRILLO E SU TUTTI I MAGGIORI PORTALI DOVE E' POSSIBILE AVERE VISIBILITA'. Una volta "sputtanata", vedremo se continuerà a fare questi "servizi giornalistici". Ah, quando la state intervistando, non dimenticate di chiederle, sempre con grande garbo, QUANTO GUADAGNA PER QUELLO CHE FA, QUANTE ORE LAVORA A SETTIMANA, e soprattutto chiedetele... CHI E' CHE LA PAGA (ah, mettete la risposta in sovraimpressione sullo schermo: "Mediaset = il Dudi, Piersilvio Berlusconi"). Povere Iene...
    • Nicola Palladino Utente certificato 4 anni fa
      forse ti sfugge che la nobile non è una parlamentare, anche se fosse ignorante come una capra sarebbe un problema del suo datore di lavoro, la deputata m5s è invece lì per fare leggi che interesseranno tutti gli italiani
    • Giorgio T. Utente certificato 4 anni fa
      Svegliatevi! Ve lo ripeto con grande spensieratezza, e con grande ammirazione per Sabrina Nobile: Questo tipo di interviste MONTATE con un SAPIENTE uso del TAGLIA/INCOLLA sono fatte apposta per mettere in risalto il lato negativo. Io non voglio difendere nessun parlamentare in particolare, ma, ad esempio, la Rostellato su facebook ha affermato che aveva risposto a parecchie domande in maniera positiva, perché le hanno pubblicato solo quella su Draghi andata male? Quando incontrate Sabrina Nobile, non fate il suo gioco, è pericoloso! Ribaltate la situazione, e rispondeteLE con un'altra domanda, sul giornalismo magari, e filmate tutto (le Iene sicuramente censurerebbero). Pensate che non sia lecito fare una domanda a un giornalista? Oppure non è lecito aspettarsi che anche loro siano preparati? Solo i parlamentari devono obbligatoriamente esserlo? Fatele queste domande, per esempio. Vediamo IL SUO di grado di preparazione, tra l'altro su domande poste a BRUCIAPELO, cioè in maniera del tutto estemporanea. Sicuramente le risposte sarebbero SORPRENDENTI... E se riprenderete tutto, anche semplicemente con il vostro cellulare (come nella sua trasmissione che ha avuto "tantissimo successo" "Nobile Mobile") lo SCOOP lo farete voi! Basta pubblicare tutto in rete e dargli visibilità. Tra l'altro proprio sul Blog di Beppe siamo tutti invitati a porre NOI domande ai giornalisti: c'è l'apposita RUBRICA! Incredibile amisci! Comunque non ce l'ho con Sabrina (anche se fa la parte dell'innocentina e si presta volentieri a questi giochetti di regime MEDIASET). No, non siete costretti a chiederLE come è entrata a lavorare alle Iene, del fatto che ha messo su famiglia con il figlio di Costanzo, noo, ma ti pare? Dai, una bella e inappuntabile ragazza come lei, questo non lo meriterebbe proprio...
    • Michele V 4 anni fa
      Scommetto che negli anni scorsi (quel tipo di servizio è un tormentone che dura da secoli)ti induceva pensieri anti-Casta "guarda quanto son somari, ci governa quella gente lì..." Com'è che adesso non ti piace più quel servizio ? Io continuo anche se mettono politici del mio schieramento Magari mi ncavolo poco se non sanno chi era Cavour, un po' di più se non sanno che sia Draghi o Netanyahu, moltissimo se pensano che la perestrojka sia una cosa stalinista, da pazzi se non san la differenza tra voto di fiducia e mozione di fiducia o chi voti il presidente della repubblica
    • gabriele cannoletta 4 anni fa
      Ma non ti vergogni a parlare così ? Perdente ! Dove scappi ? Hai paura ? Che problema ci dev'essere a rispondere ad una semplicissima domanda ? Non gli aveva chiesto di che colore era il cavallo bianco di Napoleone, ma la domanda trattava di un argomento che per forza di cose è trattato tutti i santi giorni, e soprattutto è una dei punti cardine del movimento. Come farà ad esser credibile d'ora in poi se si parlerà di Europa e di euro ? Te la prendi con la Iena che non ha fatto niente di male, anzi, io credo che sia un mio diritto sapere se la gente che sta lassù sia preparata o meno. E' gravissimo non sapere chi sia Mario Draghi, e la cosa più grave è che questa in due minuti ha sputtanato il lavoro di anni ed anni che ha fatto Beppe... Ha sputtanato l'immagine del Movimento. A CASA SUBITO !!!
    • Salvatore M. 4 anni fa
      Resta il fatto che la rosastellato non sapeva cos'è la bce
    • Marina Amoretti Utente certificato 4 anni fa
      si scrive chiederle, è femminile....
    • Andrea B. Utente certificato 4 anni fa
      Ma ti buchi ? Sabrina Nobile ha intervistato solo una del M5S tutti gli altri erano di altri partiti...
    • Vincenzo Candido 4 anni fa
      Che post pregno di parole insulse al vento! Poverino hanno un attimo preso in giro una del m5s che non sapeva chi era Mario Draghi e la BCE e tu sei pronto a fare una crociata contro la Nobile. Chissá come ti divertivi quando beffeggiavano altri politici ma guai a toccare i tuoi beniamini. Sei ridicolo nel giustificare chi non sa chi è mario Draghi e la BCE solo perchè del tuo schieramento, per giunta se parlamentare! E tu sei così folle da giustificare l'ignoranza!
  • Riccardo Musso 4 anni fa
    Scusate ragazzi, ma ci vuole tanto a capire che non va accettata alcuna intervista, di alcun tipo? E non parlo solo di talk show ma di ogni tipo di intervista, in generale. Sia che sia composta da una serie di domande sia che sia composta da una domanda secca. Al microfono non si deve parlare. Punto e basta. P.S. Peraltro, avete notato che da quando vi siete un po' allentati in questo senso, concedendovi a qualche microfono, avete perso appeal?
    • stefano c. Utente certificato 4 anni fa
      Giusto,anzi giustissimo!!!!!!!! Non cadiamo nel tranello di questi pseudo giornalisti,non dobbiamo assolutamente dialogare con loro sono dei repressi mentali...andiamo avanti per la nostra strada..lo ripeto ormai da tempo dobbiamo tenere un comportamento esemplare non dobbiamo scendere al loro infimo basso livello...
    • Andrea B. Utente certificato 4 anni fa
      io direi di picchiarli subito appena li vedi i giornalisti, no ? Bastonate e olio di ricino... :-(
    • Vincenzo Candido 4 anni fa
      Ah o capito fai parte di quelli a cui piace il sistema all kgb russo. No comment e indottrinare le persone solo con dichiarazioni filtrate. Evviva la democrazia!
  • Ruggiero Riefolo 4 anni fa
    Certo è facile dare dell'idiota a chi non si conosce. Ma chi vola basso certo non ha a cuore il futuro dei propri figli. Chiacchierare è facile ma purtroppo fare è difficile. Le critiche costruttive servono e dare risposte nei fatti è un dovere e chi ha votato per questo movimento si aspetta fatti e non chiacchiere
    • bruno.bassi-ex iscritto 4 anni fa
      il problema è che i parlamentari sono li proprio per fare i fatti..... li vogliono fare si o no?
  • Andrea Cammarota Utente certificato 4 anni fa
    Chi non ha mai tradito scagli la prima pietra... figuriamoci... so' tutti santarellini e santarelline tutti questi impettiti processo-roni e processo-resse che ci hanno governato e rotto il cazzo dal '48 ad oggi ed anche prima del '48????- So' tutti bravi quelli che hanno vita natural durante hanno occupato e, malgrado tutto, occupano ancora le poltrone (lavoro inde-fesso giorno e notte???) delle aule del potere centrale e periferico??? Quando uno sbaglia... chiunque sia, destra, sinistra, sotto, sopra, mezzo destra, mezzo sinistra, ala..., dovrebbe, anzi deve andare viaaaa... O No? E questi al parlamento che hanno sempre sbagliato, perchè non vanno viaaa??? Perchè si permettono di accusare gli altri che non sono ancora entrati??? Perchè si permettono di... lasciamo perdere... Comunque anche un solo sbaglio è da censurare, figuriamoci chi ne commette assai, chi ha il vizio difarne assai..., questi nuovi ci proveranno gusto a tradire ancora??? E probabile, speriamo di no. E allora??? Fuori sempre l'erba cattiva, (non credo sia un semplice incappare nella morsa del demonio, quì il demonio forse non c'entra... forse forse è proprio una loro decisione di tradire... forse la mangiatoia che vedono all'orizzonte aprirsi fa gola, fa gola come a tutti gli altri... Allora non sarebbe meglio cari partiti del cazzo, di qualunque simbolo siate, fare baracche e baracchelle e lasciare il posto ad un vero dittatore impalatore sanguinario, immune a tutte le chiacchiere, stronzate e fesswerie di tutti noi altri e fare piazza pulita partendo da dove cazzo gli pare???? Mi vien da vomitare...
  • Antonino Di Bella Utente certificato 4 anni fa
    Beppe... i cani stanno mostrando i denti. Tiriamogli la bistecca dentro ad un fosso.
    • Vincenzo Candido 4 anni fa
      Bravo, scodinzola che ti riesce bene!
  • Marinamai 4 anni fa
    Avreste fatto la stessa cosa se Repubblica avesse riportato so le risposte di un depitati PD omettendo quelle della deputata M5S?
    • Andrea R. Utente certificato 4 anni fa
      Chi lo sà?!?!?!?Puoi iscriverti al sito della "repubblica" o del pd o pdl e prenderci per il culo quanto ti pare! Così te leveresti dar cazzo almeno!
  • marcos antoni Utente certificato 4 anni fa
    http://www.facebook.com/pages/BASTA-disinformazione-di-Regime/254023398067211"Sono stanco di vedere che l'informazione è in mano a quei buffoni delle iene, che si eleggono a paladini dell'informazione, in realtà i loro metodi inquisitori spesso a danno di qualche disgraziato ricordano molto i sistemi delle camice nere quando facevano bere l'olio di ricino ai partigiani perché confessassero non a caso hanno anche loro il vestito nero e il loro capo lo ricorda molto "QUALE E'IL MESSAGGIO CHE CI VOGLIONO IMBOCCARE STAVOLTA NOI COME LORO??
    • Vincenzo Candido 4 anni fa
      Beh un idea di cos'è il fascismo e l'olio di ricino ce l'avete giá nel vostro movimento! Diglielo alla povera sofia che x merito delle iene avrá accesso alle cure con cellule staminali negate dal ministero della sanitá che sono fascisti! Siete così tristi quando attaccate una trasmissione x una presa in giro ad una vostra affezionata grillina, dimenticandovi di casi come quelli di Sofia o altre inchieste delle iene. Probabilmente siete pronti a spazzare via chiunque vi faccia ance solo una battuta, fregandovene del bene che può aver fatto una trasmissione!
  • Chiara e Tondo 4 anni fa
    A Velletri tre stupri in dieci giorni. E il sindaco si preoccupa della psicosi. Rassicura che i casi non sono cinque ma "solo" tre. Ecco, uno che parla così di tre casi di stupro e che ha creato tanta sicurezza nella città di cui è responsabile, forse dovrebbe andare in un campo di rieducazione. Faccio notare, già che si parla di disonestà giornalistica nei confronti del movimento, che nei casi di stupri, si parla sempre di "presunti" colpevoli, e di "persone". Mentre se l'assassino è una donna, nei casi di omicidio viene sempre sottolineato il sesso. Ricordo anche che la sorella di misseri sta impazzendo perché lo zietto che ha molestato , forse ucciso, ma sicuramente stuprato il cadavere della nipote e gettatolo nel pozzo, è completamente a piede libero... mentre moglie e cugina avrebbero fatto tutto da sole... E che dire di Yara? Tanto affanno per dire che si era trovato il dna di una donna, poi è uscito che invece era stata stuprata e... stop. E' un giornalismo sessista, misogino e disonesto. Come il popolo che lo legge.
  • daniela pedone 4 anni fa
    Vorrei che riflettessi su quanto scritto da Romano Daniele Caro Grillo, ti ricordo che 1 vale 1 e che tu sei il padrone del simbolo/logo del M5S, ma non del movimento che è di tutti, ti siamo grati per tutto quello che hai fatto fino ad oggi, ma se ti Smonti la testa e non riesci a capire la differenza tra MAFIA ed ANTIMAFIA rischi di beccarti una bella serie di VAFFA da parte mia e di tutti quelli che ragionano con la propia testa, per cui senza giri di parole IO STO' CON CHI HA VOTATO GRASSO, se vuoi mi puoi interdire di usare il TUO LOGO, ma non la mia testa, sei molto bravo ma a volte conta fino a 10 prima di parlare che rischi di buttare nel WC tutto quello che Abbiamo creato fino a questo punto.
  • Marco Morino 4 anni fa
    I deputati e i senatori ,come i cittadini del resto, sono liberi e non lo sono su concessione o nonostante i partiti. L' art.63 della Costituzione dice che "la Camera elegge tra i suoi componenti il Presidente e l'ufficio di presidenza" e l 'art 67 "ogni membro del Parlamento rappresenta la Nazione ed esercita le sue funzioni senza vincolo di mandato " quindi se uno decide secondo coscienza e in libertà è giusto così . Non si tratta in questo caso di traditori, di corrotti o di venduti ma di persone che la pensano in maniera differente. Sono proprio i partiti tradizionali che vogliono svilire i deputati trasformandoli in "peones" e in schiacciatori di pulsanti. Per cui Grillo non solo deve lasciare liberi ma rendersi conto che gli eletti sono liberi e che la Costituzione, superiore anche al non-statuto, tutela tale diritto . Marco
    • bruno.bassi - ex iscritto 4 anni fa
      ancora la stessa solfa? il NON vincolo dimandato è per il parlamento non per il partito cioè no ti possono buttare fuori dal parlamento ma dal partito si e finisci nel gruppo misto fino a prossime elezioni. tanto questa è gente che lo rifarà di appoggiare il pd e sel perché ci sono gli infiltrati causa parlamentarie bacate. non so bene quanti ma ci sono
  • Orietta C. Utente certificato 4 anni fa
    Ragazzi, Beppe, il nostro sistema politico centrale é in gran parte marcio ma c'é una parte di amministratori nei comuni, nel nostro paese, che sono degli eroi. Per questa gente e per tutti gli italiani che sono diventati " gli invisibili" avete adesso il dovere di trovare una strada per costruire.Costruire in modo diverso, nuovo, eticamente sostenibile. Ce l'avete fatta e potete fare molto di più ma all'interno della strada costituzionale e parlamentare. Sarebbe un disastro se per essere coerenti con quanto detto fino ad ora, continuaste ciecamente a non prendervi le grandi responsabilità che i cittadini vi hanno dato attraverso il voto democratico. Chi ha votato per Grasso ha fatto semplicemente bene! Non é stato fregato in buona fede. Si é fatto carico della responsabilità che le,elezioni gli hanno conferito. Responsabilità che ora avete non solo nei confronti del vostro elettorato ma bensì nei confronti di tutti gli italiani. È ora che chi ha la responsabilità di governare, e voi oggi l'avete più di chiunque altro in parlamento, pensi al bene della gente, al bene del paese intero. Al suo elettorato ha pensato Berlusconi per 20 anni. Adesso basta!
  • Andrea Cammarota Utente certificato 4 anni fa
    Purtroppo è la moda del cretinismo ai massimi livelli, è l'era delle classifiche degli sciocchi, dei sondaggi sul peggio del peggio, degli opinionisti dei cazzi, dei criticatutto dei cessi, dei concorsi a premi sul chi lo piglia più nel di dietro... ecc., ecc., ecc., e la fantasia degli sciocchi, delle cose cretine e stupide è talmente ampia, ma talmente ampia che non si arriva mai al termine, c'è sempre qualcuno alla fine più cretino degli altri che mette in mostra il primato della sua cretinaggine. Le nascite zero??? Ma quando maiii, se si continua a sfornare cretini, solo e soltanto cretini. CRETINI??? Fossero solo cretini. NOOOO! In realtà, la verità nascosta è ben altra, è più insidiosa, è più perversa, è più da vomito. La verità è TRADIMENTO. Sì, solo e soltanto TRADIMENTO, tradimento continuo sia sulle verità nascoste e sia sulle falsità, infatti quando si contrappongono in una sorte di caotico contraddittorio "legalizzato" ad arte (altro che ingenui) verità e falsità, allora c'è il peto finale e la mente degli stupidoni abbocca, si piglia tutto di tutti nella candida boccuccia di rose. Che gran traditori con la faccia da fessacchiotti. All'anema 'e strunz.- Prima osannano uno e poi lo colpiscono alle spalle, voltandogli le spalle a favore di un altro pollastro che, logicamente farà la stessa fine, oppure copierà il tradimento di altri. Corsi e ricorsi storici.. e la storia del tradimento si ripete sempre... non c'è nulla da fare... che disdetta. Lasciamo perdere l'ingenuità... l'ingenuità fino ad un certo punto, ma quanto tu conosci la verità, l'hai sempre gridata e sostenuta la verità e poi, tutto d'un tratto, per chissà quale scopo personale, la falsifichi e la butti sotto i piedi la verità e la identifichi con la bugia, rinnegando tutto quello per cui ti sei in passato battuto, allora l'unica cosa da fare è estirpare anche te, dopo tutti gli altri traditori del popolo, dal popolo. "Frateeelli e soreeelle!" "Pace...!" Come hai detto???
  • pezzotta carlo 4 anni fa
    ...diciamo che una con il nome di Gessica (Rostellato) con la G,è una che "vorrei ma non posso",quindi,l'educazione che ha ricevuto è quella che è.Complimenti a quelli che l'hanno eletta!!!E complimenti ai due fenomeni che dall'alto dei loro soldoni guidano con il telecomando sto branco di pirla!
  • eugenio percossi Utente certificato 4 anni fa
    cari amici senatori a cinque stelle non avete ancora capito che il pd-L si vuole rifare una carta d'identià nuova con l'appoggio del nostro movimento un movimento di gente onesta.ma avete riflettuto a chi è GRASSO? con la politica statale è arrivato ai vertici antimafia? o pro mafia?- sapendo bene che il pdl avrebbe perso le elezioni si è candidato col PD-L un bel balzo di carriera--.. si è stupito anche lui di cotanta carica.e sti cretini (per fortuna pochi) gli hanno dato il voto. ma che bella carta di identità state facendo a quel partito di merda che si chiama PD-L BERSANI BERSANI ABOLISCI IL FINANZIAMENTO AI PARTITI...e sbrigati a farlo.ci sono tanti altri privilegi da togliere
    • Andrea B. Utente certificato 4 anni fa
      Il finanziamento ai partiti non è tra i punti del movimento.
    • vincenzo d. Utente certificato 4 anni fa
      ....qualcuno ha detto e ridetto di non cadere in preda ai leoni e più volte ha chiesto di essere meno visibili possibile, purtroppo L'ITALIA vive molto di gossip e spesso ci soffermiamo sull'apparenza , ,,,,non dimentichiamoci che il nostro programma 5 stelle è stato fondamentale per l'ascesa del movimento e dobbiamo metterci in testa che sarà dura da ora in poi .HO visto che molti politici hanno cambiato il proprio modo di mostrarsi e spesso invocano" la voce del popolo che é in difficoltà",questa e non solo questa piccola differenza non è da trascurare , piano piano dobbiamo confrontarci con il sistema per poi cambiarlo e fare in modo che vada bene per tutti . non fermiamoci ora ,è solo l'inizio e possiamo migliorarci giorno per giorno ,forza M5S adelante noi ci siamo e aspettiamo il cambiamento .
  • lucio 72 Utente certificato 4 anni fa
    Veramente sulla home page di Repubblica.it c'è il servizio integrale...meglio rilassarsi un pò, che ne dite?
    • Cecilia C. Utente certificato 4 anni fa
      Il servizio integrale sulla home di Repubblica è stato aggiunto solo adesso, DOPO che su questo blog era stato denunciato l'ennesimo esempio di malainformazione di Repubblica (cioè il fatto che, fino a poco fa, di tutta l'intervista della Iena era stata pubblicata solo la parte riguardante la deputata 5*).
    • Chiara e Tondo 4 anni fa
      Ne dico che è stato modificato ore dopo, guarda caso dopo il minipost...
  • alex dallara 4 anni fa
    Ragazzi la cosa ancora piu bella è che ha fatto la stessa cosa il TG1.... qualcuno l'ha registrato? Ormai bisogna registrare tutto cosi le cose gli tornano come boomerang. ridicoli.
  • Giorgio T. Utente certificato 4 anni fa
    FLASH-MOB: La prossima volta che incontriamo Sabrina Nobile per strada: - PRENDIAMO IL CELLULARE E COMINCIAMO A FILMARE - CHIEDETEGLI QUALSIASI COSA, MA QUALSIASI - SE SA LA RISPOSTA, ANDATE AVANTI CON ALTRE DOMANDE QUALSIASI, E RINCORRETELA SE SCAPPA (RICORDATE DI NON STOPPARE MAI LA REGISTRAZIONE) - FILMATE IL MOMENTO IN CUI LEI DICE DI NON SAPERE QUALCOSA - SALUTATELA CON GRANDE GARBO - ANDATE A CASA, E MEDIANTE QUALSIASI SOFTWARE DI MONTAGGIO, COMPONETE IL FILMATO SOLO CON LA PARTE IN CUI LEI E' IN DIFFICOLTA' - PUBBLICATE TUTTO SUL SITO DI BEPPE GRILLO, SU FACEBOOK E SUGLI ALTRI SOCIAL NETWORK Una volta "sputtanata", vedremo se continuerà a fare questi "servizi giornalistici". Ah, quando la state intervistando, non dimenticate di chiederle QUANTO PRENDE AL MESE DI STIPENDIO E QUANTE ORE LAVORA A SETTIMANA, e soprattutto chiedetele... CHI E' CHE LA PAGA (Mediaset = il Dudi, Piersilvio Berlusconi).
    • Giorgio T. Utente certificato 4 anni fa
      "pubblico linciaggio"... Dai... sarebbe solo una "lezione di giornalismo" della stessa specie che attua lei. E poi, vorrei ricordare, che Gessica Rostellato aveva risposto positivamente a diverse altre domande della giornalista. Perché se aveva risposto a 9 domande su 10, deve risultare come zero su 1??? E' ingiusto, se proprio vogliamo dirla tutta. Però il mio commento era scherzoso, proprio per sfatare questo tipo di giochino, di artificio "giornalistico" che va tanto di moda. (magari giustamente, chissà) Però, Sabrina Nobile, chissà quanto fatica lei a fare quello che fa... Non ce l'ho con lei, ma è brutto vedere così tanti commenti cattivi nei confronti di una cittadina, Gessica Rostellato, che magari non se li merita proprio. Se qualcuno avesse ancora dubbi, provate la NOBILE PROCEDURA.
    • Salvo Merulla Utente certificato 4 anni fa
      Nessuno sta spingendo per linciare pubblicamente la Nobile, infatti in un commento di oggi pomeriggio almeno io dicevo che questo vale per qualunque parlamentare indipendentemente dal colore politico...in effetti però la vera colpa è di chi usa questi servizi per buttare fango sul M5S....però è anche vero che da sempre si sa che i servizi vengono costruiti ad arte per spettacolarizzare tutto, e si fa vedere solo quello che da spettacolo e fa audience...quindi un pochetto di umiltà a Sabrina Nobile non farebbe male, anche xke la cosa più fastidiosa è la faccia di cazzo che fa quando non gli danno le risposte. E dopo questo sarebbero da mandare a fanculo i giornali che usano questi mezzucci per denigrare il M5S
    • Chiara e Tondo 4 anni fa
      Ti piacciono le rappresaglie? A me no. Lei cosa ha fatto di male? Qui si discute solo la disonestà del quotidiano nel riportare il servizio, non si promulga il pubblico linciaggio...
    • Salvo Merulla Utente certificato 4 anni fa
      Ti giuro che lo faccio, è che io sto a Milano e la Nobile fa i servizi solo a Roma...
    • G. Di Bella 4 anni fa
      Ma che vuol dire scusa? Mica la nobile è una parlamentare!
  • antonia d. Utente certificato 4 anni fa
    come votante movimento, caro Beppe, ti faccio questo appunto.Posseggo la licenza media inferiore ma essendo interessata al mio paese e al mio avvenire ed anche addentrata politicamente,e ripeto sono solo addentrata per curiosità,trovo inconcepibile che chi mi rappresenta non conosca la bce!!!!!!! lo sanno tutti la nomina chiunque la banca centrale europeaaaaaaaaaaaaaa persino io lo so!!!! va bene l'inesperienza, va bene tenere i toni bassi, va bene tutto, ma i "fondamentali" in qualunque campo in qualunque situazione, bisogna conoscerli! ti abbraccio come un caro amico
  • Giuseppe --- Utente certificato 4 anni fa
    Signori stiamo qui a parlare di anatemi e scomuniche, di Grasso e Boldrini, siamo entrati in parlamento come quelli che vogliono cambiare l'Italia, dicendo che a destra e a sinistra stavano facendo strategia e giochi di potere e che stavano perdendo il tempo secondo le parole di Crimi:"...Visto che tutti sostenete di voler fare solo gli interessi del popolo, che sostenete la necessità di avere un governo perché si possa dare risposta alla crisi che sta attraversando questo paese... Non perdiamo tempo, non perdiamoci in chiacchiere, e anche con le consultazioni in corso costituiamo e facciamo iniziare a lavorare le commissioni. Non subordiniamo la attività parlamentare alla fiducia al governo....." Il risultato che a oggi gli altri gruppi parlamentari in totale hanno presentato oltre 200 ddl e noi ZERO!!!!! Siamo capaci di governare l'italia o ci stiamo solo prendendo in giro??? Smettiamola con supercazzole e cominciamo a proporre cose serie e viabili.
    • bruno.bassi - ex iscritto 4 anni fa
      non è colpa mia se sono stati scelti quelli li adesso poi che non sono piu iscritto ancora meno e non voglio neppure iscrivermi di nuovo .... mai più
    • Giuseppe --- Utente certificato 4 anni fa
      Non dico che non si siano pensati ddl, dico solo che ci stanno distruggendo sul nostro stesso terreno.In parlamento avere idee senza esporle, presentarle e darle forma di legge è come non avere idee
    • bruno.bassi-ex iscritto 4 anni fa
      guarda che io non sono più regitrato ma se vai a vedere nei post vecchi sul blog dei registrati una bozza raffazzonata alla meglio per presentare un ddl riguardo alla messa in ordine dei titoli di studio demenziali italiani la trovi..... certo è un punto di partenza ma le idee per lavorarci sopra ci sono tutte. è gratis non voglio il mio nome sopra che la prenda qualche insegnante e la aggiusti.
  • Luca N. Utente certificato 4 anni fa
    Secondo me Gessica Rostellato se l'è cavata più che discretamente, e in ogni caso mooolto meglio di tutti gli altri intervistati. Sulla BCE ha risposto "Banca della Comunità Europea" invece di "Banca Centrale Europea", quindi sapeva di cosa si trattava: si è solo sbagliata sul nome. Circa Draghi, sapeva che è un banchiere importante, che è stato governatore della Banca d'Italia e che è stato tra i mormorati per la presidenza della Repubblica. Dunque la sola mancanza vera è stata non ricordare che Draghi è attualmente a capo della BCE: grave ma non imperdonabile.
    • Giuseppe --- Utente certificato 4 anni fa
      Non diamoci alibi. Siamo entrati in parlamento dicendo che il piú scemo dei nostri era ingegnere. Che eravamo super preparati, ci hanno sputtanato sui video delle parlamentarie e diamo agli altri la possibilitá di screditarci. Essere ignoranti sulle cose della politica dará solo credito a tutti coloro che pensano che siamo burattini nelle mani del burattinaio quando cosí non é. Ripeto a oggi 200 ddl presentati e nessuno da parte nostra. Se i fatti contano, per il momento di fatti ne abbiamo FATTI pochi
  • banchini giovanni 4 anni fa
    mai avevo scritto in 65 anni, adesso mi trovo in 2 giorni a ripetermi; ho creduto fermamente nella necessità di radicalmente cambiare la struttura di questo nostro paese.Ma operando con fermezza e seguendo linee guida ben precise. Lo sfascio per lo sfascio non ci porterà da nessuna parte;forse solleticherà qualche ego personale ma la nostra povera ITALIA resterà con più problemi di prima saluti g.banchini
  • Lorenzo G. Utente certificato 4 anni fa
    offendono l'intelligenza media della media delle persone.......è necessario ripristinare la legalità in un paese che ormai vive di pura "fantasia"
  • stefano reda Utente certificato 4 anni fa
    NON TIRATE TROPPO LA CORDA A LUNGO SI SPEZZA:NEGLI ULTIMI 20 ANNI HO VOTATO IL CENTROSINISTRA, HO VOTATO IL CENTRODESTRA PER SPERARE NEL CAMBIAMENTO,IL MOVIMENTO 5 STELLE HA AVUTO LA CAPACITA' DI CALAMITARE TUTTI QUELLI CHE AVEVANO LE SCATOLE PIENE DELLE SOLITE FACCIE CHE HANNO PORTATO QUESTO PAESE SULL'ORLO DEL BARATRO.PENSO, PERO' CHE SE IL MOVIMENTO SPERA DI FAR SCHIANTARE I PARTITI PER POI GOVERNARE IN MONOCOLORE IN QUESTA IDEA C'E' DEL PATOLOGICO PERCHE'GLI ITALIANI MICA SON FESSI, DI CONTRO PENSO CHE IN QUESTA SITUAZIONE IL MOVIMENTO RAPPRESENTA I CARABINIERI IN PARLAMENTO, E QUESTO DIVENTA LA VERA RIVOLUZIONE IN QUESTO PAESE. Meno privilegi, meno parlamentari che si devono sudare nell'arena dei collegi l'essere eletti,annullamento dei finanziamenti dei partiti(l'abbiamo sancito con referendum al 90 0/0),LAVORO...LAVORO...LAVORO...DARE LA POSSIBILITA' DI ASSUMERE SENZA ONERI ALLE IMPRESE PER 5-10-ANNI(FACCIO L'ESEMPIO DELLA LEGGE SULLA CASA DEGLI ANNI 60 CHI DIMOSTRAVA DI COSTRUIRSI UNA CASA PER LA PROPRIA FAMIGLIA AVEVA L'ESENZIONE DALLE TASSE PER 20 ANNI IN QUEL PERIODO MILIONI DI ITALIANI DIVENTARONO POSSESSORI DELLA CASA).DARE AI TERRITORI LE RISORSE PER VALORIZZARE L'ENORME PATRIMONIO ARTISTICO CULTURALE E SOPRATUTTO TURISTICO CHE ESPRIMONO.STANARE I CORROTTI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE CHE RALLENTANO LE INIZIATIVE E DISCRIMINANO I CITTADINI,DARE POSSIBILITà CONCRETE A CHI SI METTE INSIEME PER FARE IMPRESA,RECUPERARE IL LIVELLO CULTURALE DELLA FORMAZIONE, LA SCUOLA VIVE UN MOMENTO DI VERO COMA,LA SANITA' CHE DALLE MIE PARTI SOTTRAE L'0TTANTA PER CENTO DELLE RISORSE REGIONALI E NON ASSICURA NESSUNA ASSISTENZA AI CITTADINI (SI PARTE PER NON MORIRE VERSO IL NORD).cOME SI VEDE IL LAVORO DA FARE NON E' NE SEMPLICE NE FACILE PERCUI SE 8 NMILIONI DI ITALIANI HANNO DATO FIDUCIA AL MOVIMENTO E' TEMPO CHE IL MOVIMENTO SI MISURI, CON LE SUE PROPOSTE, CON I VERI PROBLEMI DI QUESTO PAESE.AUGURI.
  • Benedetto La China 4 anni fa
    Ragazzi guardate URGENTEMENTE quinta colonna rete 4. La Verità sul nostro Leader .
  • Leonardo Elia 4 anni fa
    Non è la corretta la tua affermazione. Ho trovato ora sul sito di Repubblica il video integrale, ecco l'url http://video.repubblica.it/politica/trappola-delle-iene-ai-parlamentari-che-cos-e-la-bce/122627/121112 Rettifica il tuo post o cancellalo
  • Fabio Marinotti 4 anni fa
    Non si può parlare di meritocrazia e non conoscere Draghi e la Bce! Ignoranti senza scusanti!!! Ma non state mica rappresentando il circolo delle freccette del paese!!! È una roba da vergognarsi !
    • Salvo Merulla Utente certificato 4 anni fa
      Tu invece che fai nella vita? Sei professore universitario?Gran pensatore ed ideologo? Filosofo? Scienziato? Medico? Ingegnere? Dico a te quello già scritto ad altri...meglio uno che non ricorda chi è Mario Draghi o uno che si fotte i tuoi soldi mettendo all'università suo cugino invece che te che meriteresti di piu? Anche se ho molti dubbi che meriteresti un posto all'università se il tuo livello culturale ti porta a fare commenti del genere
  • Giovanni Costantino spada 4 anni fa
    PER COLPA DI QUESTO PUGNO DI SENATORI TRADITORI STIAMO PRENDENDO UN COLPO PESANTISSIMO, I CONSENSI STANNO COLANDO A PICCO.
    • Orietta C. Utente certificato 4 anni fa
      Ma non é vero! Anzi per molti é stato un segno positivo, di speranza!
    • Antonio solinas 4 anni fa
      Si, stanno cercando di installare il virus della paura,anche il corriere della sera e la repubblica ci stanno dando dentro,non dobbiamo dimenticare che stiamo portando avanti una grande rivoluzione pacifica, è importante non mollare, Forza Ragazzi
  • Paolo Zagaria 4 anni fa
    ma come si fa a continuare così?? ci si mette a fare le classifiche dei cretini o degli ignoranti? ho ascoltato le domande e ancor di più le risposte di tutti i nuovi "nostri rappresentanti"... siano del pd, pdl o m5s...da farsi venire i brividi... ma come si fa, ma chi cz sono questi??? smettetela di fare classifiche, non esistono m5s buoni o bravi a prescindere e questo vale per i democrat!!! l'Italia ha bisogno di un governo... se siete voluti andare a Roma assumetevi le vostre responsabilità!!!! sempre che grillo e Casaleggio permettano...
  • Jacopo Veronesi 4 anni fa
    il successo del M5S alle ultime elezioni conferma come in italia esista una incapacità di fondo a digerire un sistema bipartitico. ovvero come in media gli italiani, per fattori storici e sociali, difficilmente assegnino vittorie schiaccianti ad un partito piuttosto che ad un altro. In italia quindi è di fondamentale importanza la trattative tra forze diverse, che è il pane della poltica. Quello che il M5S chiama "inciucio" non è altro che quello di cui vive la politica e che permette che si prendano decisioni importanti per la vita di tutti noi. in Italia forse più marcato che altrove, la trattativa è comunque presente in tutti i paesi, dal primo all'ultimo. Se Grillo la piantasse di prendere le veline dai suoi suggeritori nel cambiare la sua strategia di comunicazione, forse si accorgerebbe del senso di queste frasi...
  • luigi cera Utente certificato 4 anni fa
    Una figura di merda resta tale, con o senza televisione.Ma chi caxxo ho votato?
  • Fabrizio M. Utente certificato 4 anni fa
    Grillo abbandoni la politica ? Per favore abbandona .
  • Giorgio T. Utente certificato 4 anni fa
    La prossima volta che incontriamo Sabrina Nobile per strada: - PRENDIAMO IL CELLULARE E COMINCIAMO A FILMARE - CHIEDETEGLI QUALSIASI COSA, MA QUALSIASI - SE SA LA RISPOSTA, ANDATE AVANTI CON ALTRE DOMANDE QUALSIASI, E RINCORRETELA SE SCAPPA (RICORDATE DI NON STOPPARE MAI LA REGISTRAZIONE) - FILMATE IL MOMENTO IN CUI LEI DICE DI NON SAPERE QUALCOSA - SALUTATELA CON GRANDE GARBO - ANDATE A CASA, E MEDIANTE QUALSIASI SOFTWARE DI MONTAGGIO, COMPONETE IL FILMATO SOLO CON LA PARTE IN CUI LEI E' IN DIFFICOLTA' - PUBBLICATE TUTTO SUL SITO DI BEPPE GRILLO, SU FACEBOOK E SUGLI ALTRI SOCIAL NETWORK Una volta "sputtanata", vedremo se continuerà a fare questi "servizi giornalistici". Ah, quando la state intervistando, non dimenticate di chiederle QUANTO PRENDE AL MESE DI STIPENDIO E QUANTE ORE LAVORA A SETTIMANA, e soprattutto chiedetele... CHI E' CHE LA PAGA (Mediaset = il Dudi, Piersilvio Berlusconi).
    • Andrea Castaldo 4 anni fa
      Ma cosa c'entra la Nobile o le Iene? Sono anni che fanno questo tipo di servizi davanti al Parlamento e sono anni che mostrano le risposte fantasiose, o peggio ancora, i silenzi dei parlamentari a domande che un bambino di quinta elementare saprebbe rispondere in un microsecondo. Il problema è che voglio gente preparata in Parlamento, indipendentemente dal colore della coccarda che ha sul petto, anche se ha la mia stessa coccarda! Mi ripeto più esplicitamente: i Nostri Parlamentari, almeno, che facciano un corso sulle basi della politica italiana, internazionale e sulla società. Meglio ammettere di aver sbagliato e rimediare immediatamente, che arroccarsi sul "ce l'hanno con noi" o "gli altri sono peggio"! Noi non siamo questo. Ricordiamocelo.
    • Salvo Merulla Utente certificato 4 anni fa
      E come dicevo in un altro commento....io me la prendo con la Nobile a prescindere dal colore politico, e poi mi da fastidio quella faccia da sapientina quando non le sanno rispondere...per la legge del contrappasso vorrei che facesse una grossa figura di merda anche lei davanti a milioni di italiani...tutto qui...poi lei continuerà a fare il suo mestiere che secondo me sa anche fare a meno di qualche piccola cosa che non me gusta....
    • Salvo Merulla Utente certificato 4 anni fa
      Invece un parlamentare è obbligato? C'è scritto nella costituzione? Ma scusa, acculturato dei miei stivali...ma tu fino ad adesso dove sei stato? Ma hai visto in questi anni chi è entrato in parlamento??????? Comunque se tu mi dici che per entrare a far parte del senato o della camera o del governo in generale bisogna passare un test attitudinale, uno di cultura generale e uno fisico allora sto zitto e ti do ragione. Fino a quando la legge non sarà così in parlamento ci può entrare chiunque. Sarebbe magari il caso di far entrare con i nostri voti chi è onesto con il popolo italiano, non chi è stra acculturato ma ci fotte i soldi appena giriamo gli occhi dall'altra parte.
    • Daniele D'Innocenzi 4 anni fa
      Certi commenti sono assurdi e non fanno altro che dimostrare la vostra totale ignoranza. Ma come si fa a prendersela con la Nobile? E' solo una cavolo di giornalista la pagano per fare questi servizi è il suo lavoro e soprattutto ha intervistato sia membri di destra che di sinistra, non solo quella disgraziata del M5S. E poi la Nobile non è una onorevole quindi -riferendomi a quella testa di abbacchio che suggerisce di filmare la nobile facendole delle domande - non è obbligata a sapere queste cose. Patetici.
    • Salvo Merulla Utente certificato 4 anni fa
      Ma che c.... c'entra l'ignoranza con l'onestà???? Allora i nostri nonni che avevano la terza elementare, forse, alcuni manco quella, e che hanno fatto le battaglie per la giustizia sociale, soprattutto al sud e nei paesi di campagna, nei comuni piu piccoli....Ovviamente molti non sanno di cosa si parla, ma sappiate che la grossa cultura non serve a niente se non è supportata dall'onestà intellettuale, dalla correttezza, dall'umiltà e dalla moralità...Preferisco un'onesto che non sa cosa è la BCE che un disonesto che si fotte i miei soldi e sa benissimo cos'è la BCE
    • Giorgio T. Utente certificato 4 anni fa
      Sì, questo rende la Rostellato meno ignorante. Basta rifletterci un pochino. Anzi, come prova del nove, segui la NOBILE PROCEDURA.
    • Salvo Merulla Utente certificato 4 anni fa
      E tu pensi che essere all'altezza vuol dire ricordare sempre chi è Mario Draghi? Ripeto anche a te...meglio lei che non ricorda chi è Mario Draghi o uno che invece di far svolgere un concorso in un ospedale in maniera corretta e dare a tuo figlio la possibilità di partecipare ad armi pari, fa entrare come primario il cugino e tuo figlio resta a fare il precario a vita?
    • chiara a. Utente certificato 4 anni fa
      questo rende la rostellato meno ignorante e + adatta a governare il paese?? ma ke si è candidata in parlamento, la nobile??? ma de ke stamo a parlà????
    • alessandro minopoli 4 anni fa
      beh che i parlamentari fossero una manica di caproni si sapeva ed è uno scandalo, ma un po di delusione dalla 5 stelle ammetto la sto provando. ragazzi è vero che non si puo' essere esperti o sapere tutto ma diamine come si fa a parlare di economia e di tutto il resto se non si sanno cose direi addirittura stupide come chi è draghi o sapere della perestroika di caffé macchiato gorbaciov è semplice attualità basta leggere un articolo una notizia per saperle ste cose mica si devono studiare.insomma è vita vissuta. non fatemi pentire delle croci che ho messo!
    • Salvo Merulla Utente certificato 4 anni fa
      Beh, non so la cultura della Nobile fin dove arriva, magari sarà pure una che con la testa ci ragiona e ci sa fare....non la conosco e non posso giudicare...sicuramente è tutto facile per lei che deve prepararsi un servizio con 4 domande, ma non credo che sia una onniscente che conosce tutta l'attualità politica, economica italiana e mondiale...in tal caso non farebbe la iena...
    • luigi cera Utente certificato 4 anni fa
      Non si parla di cultura ma di informazione sull'attualità del mondo in cui vivi. Possibile manco quelle baggianate sanno ? Aveva ragione Beppe a non farli interagire con i media, questi sputtanerebbero pure Madre Teresa.
    • virginia labelle 4 anni fa
      non sono nulla di quello che hai scritto. solo che pretenderei che chi mi rappresenta e decide per me dovrebbe essere all'altezza del compito. questa ragazza è pure maleducata. questi sono i fatti. se a voi piace così...
    • Giorgio T. Utente certificato 4 anni fa
      Vi assicuro che se fate quello che vi ho detto, come risultato Sabrina Nobile sarà la persona più ignorante del pianeta.
    • Salvo Merulla Utente certificato 4 anni fa
      Giorgio T. stessa cosa avevo commentato io oggi, vorrei vedere se la signornia Nobile è cosi acculturata in confronto ai soggetti intervistati...@Virginia....ma tu che cosa fai nella vita? Sei laureata, professoressa, ingegnere, medico, premio nobel, lavori al MIT o hai scoperto il bosone di Higgs? o magari sei una delle menti che ha teorizzato e dimostrato la relatività ristretta o la teoria delle stringhe? O magari no, hai scoperto la cura contro il cancro....no no scusa, sei l'economista che risolleverà l'europa dalla crisi con le sue teorie della new new economy.....dai, snocciola tutte le tue capacità e la tua cultura, perchè cosi il voto lo do a te alle prossime elezioni..
    • Fabrizio M. Utente certificato 4 anni fa
      Stasera non sai proprio che fare , complimenti hai scritto un commento veramente di grande spessore
    • virginia labelle 4 anni fa
      ma se Gessica fosse stata meno ignorante????????????? l'intervista non sarebbe andata in onda . il problema non l'intervista, ma l'ignoranza dell'intervistata. fattene una ragione
  • Andrea Castaldo 4 anni fa
    Invece di gridare allo scandalo, ammetterei la gaffe, non abbassiamoci dicendo che anche gli altri sbagliano, non siamo oltre noi!? Sbagliamo, sbaglieremo, eccome. Ma essendo diversi, lo ammettiamo e lo ammetteremo e soprattutto prenderemo provvedimenti volti a che quell'errore non accada più. Insomma, ammissione della gaffe e... sotto a studiare! Anche le domande più semplici possono essere le più importanti!
  • Alberto L. 4 anni fa
    Parlate sempre di complotti, poi mandate in parlamento gente che manco conosce il ruolo di Draghi. Ridicoli
  • Michele Tomiato 4 anni fa
    Ti scriverò forse un anno si e uno no, ma questa te la devo dire (ovviamente mi sono sforzato con tenacia e precisione per trovare qualcun altro da votare quest'anno, ma era impossibile, erano "impresentabili"): ho una notizia sensazionale per tutta l'Italia: SIAMO SALVI! Ho visto/sentito Micaela Biancofiore a OTTOeMEZZO dalla Gruber. SIAMO SALVI. Lei ha la verità in mano. Noi siamo una massa di incapaci e di senza conoscenza. Tutte le nostre capacità intellettive, la storia italiana, gli errori degli ultimi 2000 anni sono nulla a confronto di ciò che lei sa e può fare PER NOI! Lei sa tutto, conosce le cose importanti ed è tenutaria dell'unica verità (probabilmente aiutata dall'unto del signore) ha fatto impallidire i 3 giornalisti che erano lì con lei in studio, togliendo loro la parola (ha fatto bene dato che la gentilezza con chi è inferiore non va esercitata) e interrompendo chicchessia con le sue verità e sicurezze che noi italiani non abbiamo. E' un peccato che non abbia avuto modo di spiegare come mai siamo in una situazione di merda in Italia dopo 20 anni del governo PDL (anche se lei ha specificato che sono solo 6 di PDL e 6 di PD-L) DOVE LI HA VISTI I 6 ANNI DI PD-L CHE NON GOVERNANO NEMMENO QUANDO VINCONO? Purtroppo mi tocca essere ancora d'accordo col M5S. Certe persone (e le sto già facendo un complimento) non andrebbero nemmeno invitate ad una trasmissione televisiva. Ciò che diceva sembrava fosse qualcosa come: la luna è verde e noi giriamo intorno ad essa. Possibile che voi beoti non ve ne accorgiate? Sono indignato (se non si era capito). Lottiamo per la verità. Volevo scriverlo su facebook ma dopo che ho scoperto che 7 miei amici sono amici di Silvio mi sembra una platea inconvincibile (non c'è peggior sordo . . .) ovviamente li ho rimossi dall'amicizia. Diamoci da fare per aprire gli occhi ai cittadini italiani. Sarà difficile ma NON MOLLARE MAI!. Peace Love. MT
  • Bernardo G. Utente certificato 4 anni fa
    Perchè cosa ti aspettavi? L'informazione errata si fa anche eliminando quella non conveniente, e spacciandola per realtà.
  • Guido R. Utente certificato 4 anni fa
    PER EVITARE CHE POSSA NASCERE IL SOSPETTO CHE QUALCUNO ALL'INTERNO DEL M5S POSSA TRARRE VANTAGGIO ECONOMICO DALLE POSIZIONI PRESE DAL MOVIMENTO STESSO, INVITO I VERTICI E GLI ESPONENTI DI RILIEVO A FARE UNA OPERAZIONE DI TRASPARENZA RENDENDO PUBBLICI I PATRIMONI MOBILI E IMMOBILI, E DI AGGIORNARNE LA SITUAZIONE TRIMESTRALMENTE.
  • Massimo Marra2 4 anni fa
    MA OMETTENDO CHE!!! LE IENE NON OMETTONO PROPRIO NULLA..AVETE SEMPLICEMENTE MESSO A SEGNO UNA CLAMOROSA FIGURACCIA.. LA PRIMA DI MOLTE ALTRE, TEMO PER VOI!!!!
  • Andrea Ugliengo Utente certificato 4 anni fa
    E' un piacere vedere che siamo tutti professori, ed è ancor più un piacere vedere come siate stati fulminei a criticare e denigrare questa concittadina, uhm forse se aveste usato lo stesso trattamento con i suoi predecessori ora la situazione sarebbe migliore che dite? Si anche voi che esordite dicendo "Potrei esserti Padre" Beh forse proprio voi siete più colpevoli perchè per più tempo avete lasciato correre permettendo che il paese arrivasse a questo stato di cose. Se aveste indirizzato per tempo verso i predecessori di questa concittadina la vostra acrimonia forse avremmo anche un paese in cui l'istruzione sarebbe ai livelli più alti in europa e nel mondo, e non come ora fra i più scadenti, e tutti saprebbero chi è Draghi e cos'è la BCE cosa ne dite? E' forse anche sintomatico il fatto che repubblica riporti solo l'intervista della concittadina tralasciando gli svarioni degli altri parlamentari? O forse a quelli siamo talmente abituati che non fanno più notizia? Non so perchè ma continua a ronzarmi nella mente quel detto aiutatemi com'era di preciso? Chi è senza peccato.... Tieni duro Gessica Rostellato sei una delle nostre punte di lancia il tuo essere efficace o meno dipende anche dal manico, da noi!!! Forza!
    • Salvo Merulla Utente certificato 4 anni fa
      Virginia il tuo livello culturale invece? Guarda, son curiosissimo di sapere il tuo di livello culturale...perchè mi rendo conto che un premio nobel si schifa a vedere che un parlamentare non ricorda cos'è la BCE. Invece vorrei pendere dalle tue labbra per imparare cosa vuol dire "cultura" e per crescere culturalmente e mentalmente.... O forse mi sto divertendo a cercare di farti capire che uno dovrebbe parlare con obiettività e non dovrebbe sputare sentenze gratuite
    • virginia labelle 4 anni fa
      il livello culturale della rostellato è molto basso...se a te va bene così... ma a tanti altri no.
  • Adriano Righini Utente certificato 4 anni fa
    CALMA RAGAZZI, HANNO PAURA, SONO ACCERCHIATI!!! E' UN COMPLOTTO DEMO-PLUTO-MASSONICO (cit)!!!!! LA REPUBBLICA, IL GOVERNO, LO STATO, L'EUROPA LA GERMANIA, LA STAMPA ESTERA, CE L'HANNO TUTTI CON NOI! FRA UN PO' INIZIERANNO ANCHE I MAGISTRATI, CHE SONO SEMPRE STATI...COMUNISTI!!! LA NOSTRA ELETTA È COLTA E PREPARATA,AVRA' MINIMO SETTE MASTER, FACEVA LA VAGA PER VEDERE SE LA GIORNALISTA ERA PREPARATA! DAJE BEPPE,FACCI SOGNARE! Schiavi 2.0.
    • Adriano Righini Utente certificato 4 anni fa
      Virginia, tu mi ami! Politicamente intendo..
    • virginia labelle 4 anni fa
      prendi un pò di bicarbonato. non hai digerito.
  • Massimiliano Farinetti 4 anni fa
    Il problema, caro mio concittadino Grillo, è che se crei un'aspettativa elevata devi essere pronto a sostenerla. Se mi vieni a dire che vuoi portare in Parlamento l'eccellenza NON puoi permetterti di avere tra i tuoi NOMINATI qualcuno che non sa cosa sia la BCE che, piaccia o non piaccia, è leggermente più importante di molte altre cose presunte tali.
  • vitaliano f. Utente certificato 4 anni fa
    Grillo se non intervieni ancora in pubblico abbiamo, Hai fotto un buco nell'acqua ed addio al sogno di una Italia nuova, di cui andarne fieri
  • Andrea Antinori 4 anni fa
    Tutto vero ma se si va in parlamento perchè si vuole uscire dall'Europa a causa del potere finanziario delle banche e non si sa che cosa sia la BCE, mi sembra grave
  • gio cl 4 anni fa
    E se fosse stata pagata per Recitare STA COMMEDIA? ma sapete che PREZZO HA SPARARE MERD...A sul M5S? SAPETE COSA PAGHEREBBERO I PARTITI PER DEMOLIRE PIANO PIANO PEZZO A PEZZO L'M5S? ma possibile che nessuno che ha votato M5S ha messo in preventivo questi COLPI BASSI ANCHE FATTI DA TALPE interne al MOVIMENTO??? Siete cosi Accecati dall'APPARENZA??? SIATE CRITICI...SIATE DISTACCATI...SIATE ASTUTI.... USATE LA TESTA!!! siamo nel 2013 non immaginate quante carte nella manica hanno i PARTITI PER FARCI FUORI!!soprattutto METODI SCORRETTI COME QUESTI...
    • Luciana Corrizzato 4 anni fa
      ora che sei arrivato dentro il "Palazzo", non sprecare quest'occasione. Puoi già dire:" per merito mio finalmente si cambia!!!!" e finalmente potremo vederli questi tanto promessi cambiamenti! Grillo non ci deludere abbiamo avuto fiducia in te
  • Matteo Spaggiari87 Utente certificato 4 anni fa
    ROSTELLATO A CASA... NON SAPERE CHE MARIO DRAGHI è IL GOVERNATORE DELLA BCE è UNA COSA DEL TUTTO SCANDALOSA, ORA NON SI CHIEDE DI ESSERE ONNISCIENTI HAI NOSTRI RAPPRESENTANTI PERò è COME NON SAPERE CHE SIAMO NEL 2013! DAVVERO FUORI DAL MONDO! E SE GLI AVESSE CHIESTO DEL BILDERBERG COSA GLI AVREBBE RISPOSTO UNA NUOVA BIBITA GASATA!? SONO ABBASTANZA DELUSO|
    • giusi . Utente certificato 4 anni fa
      purtroppo devo condivdere appieno ( tranne a casa) Ma se una persona OGGI viene eletta e soprattutto nel M5S.... non posso sopportare che non sappia coa è la BCE e che di conseguenza chi è draghi . VIA AI CORSI INTENSIVI con Claudio Messora
    • Salvo Merulla Utente certificato 4 anni fa
      Tu invece lavori al MIT e sei acculturatissimo? Hai scritto qualche volume della treccani ?
  • stefan 4 anni fa
    Piantiamo di dire scemenze. Ci sono persone laureate col massimo dei voti che non sanno nemmeno dell'esistenza della BCE. Ci sono fiore di scienziati, fisici, medici, che hanno dedicato la loro vita alle loro materie e che non conoscono il nome di molti presidenti della comunità europea. Non si possono misurare le capacità di molte persone semplicemente discriminandole perchè non conoscono la BCE. Preferisco che conoscano i modi di smaltire i rifiuti in modo corretto, di come voler organizzare la sanità o di come trovare un nuovo prodotto per far mercato. In più la rivoluzione si fa dal basso con persone che sanno cosa significhi disoccupazione, disperazione e perchè no alche ignoranza , perchè faranno in modo che i loro figli stiano meglio.... Piantiamola con queste cazzare e guardiamo oltre. Vi ricordo che gli ignoranti dei partiti che non conoscono la BCE sono in parlamento per fare soldi, i rappresentanti del M5S in parlamento che hanno dimezzato i loro stipendi sono li per aiutare loro stessi e noi dalla catastrofe.....
    • Davide M. Utente certificato 4 anni fa
      Peccato che il tutto si basi sull'economia...ospedali, servizi, poste... e tasse. Credo cmq che forse in solo in Congo un laureato nn sappia chi e' draghi e cos'è la BCE visto che qualsiasi sia il suo lavoro in italia ultimamente ha sentito gli effetti dei 2 citati sopra. Ho sentito tante volte grillo parlare di meritocrazia, sarebbe quindi bello vederla all'opera prima di entrare nelle stanze dei bottoni, almeno da parte nostra. Che il movimento sia giovane e' vero ma certamente non e' perfetto.
    • Alice 4 anni fa
      Un laureato che non s'interessi di politica può benissimo non conoscere la bce o draghi. Sarà certo sempre un po' limitato, ma sono affari suoi. "Curioser and curioser" è, invece, qualora abbia simili lacune con le responsabilità di un deputato del Parlamento Italiano
    • Salvo Merulla Utente certificato 4 anni fa
      Ma la smettiamo di usare la parola ignoranti, davvero non meritiamo niente se ci comportiamo cosi tra di noi.....invece di essere una squadra vogliamo fare tanti singoli, non saremo mai un movimento unito cosi, se per una cazzata del genere diamo dell'ignorante ad una persona che impegna del tempo e mette la faccia per portare un po di giustizia e onestà in parlamento.....Ma chi ti credi di essere per dare dell'ignorante a qualcuno, ma che cosa hai fatto nella vita, ma chi sei, ma che fai, ma che film hai fatto nella vita!!!!!!!!!!!!!!!ma lavati la bocca con l'acido prima di sputare sentenze verso qualcuno che neanche conosci.....Virginia perchè non ci delizi con le tue grosse conoscenze e la tua cultura enorme....quanti premi nobel hai ricevuto? Perchè se c'è cotanta intelligenza e cultura in questo blog vorrei davvero che mi facessi dei corsi serali e mi donassi un po' della tua onniscenza...
    • virginia labelle 4 anni fa
      pensi che una persona ignorante possa decidere per te??? peccato che decida anche per me....io la prenderei a calci, a lei e chi c'è la messa!
    • bruno.bassi - ex iscritto 4 anni fa
      aspettiamo i fatti prima di giudicare!
  • bruno.bassi - ex iscritto 4 anni fa
    secondo me i meetup hanno passato le liste da presentare in parlamento e casaleggio e grillo non si sono neppure preoccupati di vedere se era gente iscritta e così adesso ci sono parlamentari a 5 stelle non iscritti al movimento a 5 stelle..... non so se bisogna riderci o piangere sopra ma è così.... inganno?......disguido? boh!!!!
  • Marco Faccioli (capaneo) Utente certificato 4 anni fa
    Certo che gli eletti debbono proprio godere nel farsi prendere per il culo da sti cacciatori di bufale armati di telecamera. Io trovo più grave andare a fare il buffone in radio o in tv che votare grasso al senato.
  • Davide M. Utente certificato 4 anni fa
    Stridente. Oggi si sono presentati i ragazzi che dovrebbero essere nelle commissioni. Doppie lauree, lauree e master.... Ottimo . almeno quelli sono ascoltabili se parlano di qualcosa come la BCE perché certamente sanno cos'è. Sara' che sono di destra ma per me uno non e' mai uguale a chiunque e mi piacerebbe sapere chi e' d'accordo che oltre a dimezzare i parlamentari si possa introdurrel'obbligo almeno di una laurea, almeno per diventare Ministri. ( fantastico anche per i parlamentari. Perché il parlamento ed il governo non sono stati istituiti per sopperire all'impreparazione dell' eletto che decise tasse, taglivo organizza la sanità, l'economia. .. Ecc ecc Altrimenti su cosa basiamo la meritocrazia prima di eleggere?? Sui voti ricevuti dai post??
    • Davide M. Utente certificato 4 anni fa
      Macché!! Io Mai passati i due esami di finanziaria ad economia commercio....intendevo cmq che per occupare certi ministeri basta Una laurea ma per altri nn credo come esempio il ministero economia. Se vai a lavorare per le aziende che fanno guadagnare soldi in borsa chissà perche' non ci trovi chiunque. Applicherei lo stesso principio selettivo a chi non deve gettarne dalla finestra o tassare la collettività.
    • eretico 4 anni fa
      Almeno una laurea? Non so tu, ma la mia unica laurea non l'ho presa così facilmente vent'anni fa. Adesso va di moda prenderne a due a due come ciliegie. Meglio una, ma buona. Non è una questione di quantità, ma di qualità. Non dimentichiamoci poi che la cultura non è data da un titolo. Conosco dei diplomati centomila volte più saggi e preparati di certi plurilaureati
  • mi sento responsabile 4 anni fa
    come diceva quel saggio uomo? Chi è senza peccato scagli la prima pietra? Direi che, considerate le mille figure di m... fatte dai nostri attuali politici e le mille e piu' bastardate fatte...forse è meglio tacere! ( tranne i mercenari, quelli son qua per riscuotere i denari).
  • Gianni Izzo Utente certificato 4 anni fa
    Io continuo a pensare che il modo di scegliere chi debba rappresentare il movimento è buono sulla carta, ma non funziona nella realtà...Non lo farà finchè tutti non saranno veramente preparati e seri. Dobbiamo far vedere di essere diversi da quegli attrezzi umani che ci sono stati fino ad ora. In questo modo, diamo solo mano a chi vuol screditare il Movimento...
  • virginia labelle 4 anni fa
    scusate, ma da una che si chiama Gessica con la G... ma cosa vi potevate aspettare...quello che leggo ( soprattutto gli interventi dei grillini) mi sembra surreale. ma come mai nessuno si chiede perché Gessica e magari non un laureato/a, magari in scienze politiche? di certo ce ne saranno... al giorno d'oggi anche per fare la commessa al supermercato si deve presentare il curriculum... in questo movimento 'trasparente' avete mai visto i curriculum degli eletti? credo senza tema di smentita che le parlamentarie siano state proprio una ' figata'... per i raccomandati però..
    • bruno.bassi-ex iscritto 4 anni fa
      senz'altro c'è qualcosa di poco chiaro! ma io non faccio ipotesi e mi baso sui fatti e cioè che mettendo il nome e congome di tutti i neoeletti dentro il motore di ricerca del blog e del sito ufficiale non esce niente..... meno chiaro di cosi non si può. poi che siano infiltrati oppure che ci sia stato un errore oppure che sia volontà di grillo o che ci siano di mezzo i voti della mafia in regalo questo non lo so proprio. quello che posso dirti è che ho visto la romania, l'albania, la macedonia dello scorso decennio e che si può vivere tranquillamente anche in una condizione che qui noi definiamo "nella merda" perciò Io me ne strafrego di tutto e di tutti....però questa cosa dei neoeletti sconosciuti volevo farla sapere a tutti......
    • virginia labelle 4 anni fa
      e se anche in questo movimento ci fosse qualcosa di poco chiaro?????????? troppi creduloni secondo me...
    • bruno.bassi - ex iscritto 4 anni fa
      nei meetup del 2007 sono passate anche delle meteore (io per esempi avevo partecipato solo 1 volta senza mettermi in lista) e queste persone una volta richiamate sono state considerate iscritte a tutti gli effetti anche se è gente che non ha mai vissuto il blog e gente che manco avava una registrazione regolare al M5s ( le liste vecchie avevano altri nomi per es. amici di beppe grillo) e così ti ritrovi dei parlamentari che non appaiono negli archivi del m5s ma che sono stati rimessi all'ultimo momento giustappunto per giustificarne la presenza sulle liste elettorali. non so se è legale mettere in lista i non iscritti e non mettere gli iscritti ma questo è successo.
    • virginia labelle 4 anni fa
      interessante...grazie
    • bruno.bassi-ex iscritto 4 anni fa
      praticamente sono liste passate a grillo dai meetup locali. solo che a livello locale non c'è controllo e siccome molte delle primissime liste civiche presenti sui territori sono formate spesso da personaggi che ruotavano intorno a sel e Pd ma che non sono riuscite a trovare un posticino in quei partiti ......adesso ci ritroviamo con dei parlamentari che sono a 5 stelle ma col cervello che ragiona sel e PD. agli iscritti il blog è stao impedito di presentarsi tranne all'estero e nei paesi dove non c'è mai stato nessuno e anche li sono entrati simpatizzanti del PD sel. adesso la base del m5s è trasversale mezza a destra e mezza a sinistra ma i rappresentanti sono terribilmente sbilanciati a sinistra. si viene a creare così una non omegeneità tra elettori ed eletti e non c'è rappresentatività proporzionale cosicché se grillo non li tiene a bada, questi appoggiano totalmente qualunque cosa propone sel e PD ( perché loro sono così non per cattiveria) e immancabilmente disagiano il 50% degli elettori che invece sono anche ex di destra o ex di centro.
    • virginia labelle 4 anni fa
      ma voi sapete come sono stati scelti?
    • bruno.bassi - ex iscritto 4 anni fa
      ciò dipende dagli insegnanti e non dai laureati.
    • floriano mazzella 4 anni fa
      Conosco certi laureati ignoranti che tu non hai idea!
  • Fabio B. Utente certificato 4 anni fa
    La cosa che mi impressiona, è come i gruppo espresso possa far passare i suoi articoli come informazioni giornalistiche. Quello che fanno è imporre il pensiero che gli fa comodo, articoli scritti ad arte, i commenti sul loro sito devono essere prima vagliati prima di essere messi visibili, mai su nessun sito ho visto una cosa del genere. Ormai li prendo come punto di riferimento, se loro dicono una cosa stai tranquillo che è l'incontrario.
  • alessandro v. 4 anni fa
    ragazzi ma state cadendo in tutte le trappole che ci stanno scagliando contro. é un gioco al massacro, ma prima di accettare interviste, prima di fare qualsiasi cosa usate il buon senso e l educazione. buona educazione sempre e poi se sapere che tutti i mezzi informativo classici sono faziosi non concedere interviste e pensarte a lavorare e basta. non siete al grande fratello, non siete personaggi, siete cittadini e basta. non cedere al fascino bast ardo dei riflettori per un quarto d ora di popolarità ci giocate tutte le nostre speranze.
  • prova provona 4 anni fa
    prova di commento
  • luk luk 4 anni fa
    Repubblica fa il suo gioco, che conosciamo benissimo, ma non siede in parlamento a scrivere leggi. I deputati si, e la loro ignoranza spiega molto ma molto ma molto dello stato in cui versa l'Italia. Se il M5S pensa di risolvere i problemi con questi deputati, siamo messi proprio bene. Dopo aver giustamente sputtanato Repubblica, vogliamo chiedere alla deputata se onestamente si sente all'altezza del compito? Cosa pensa di fare in parlamento?
  • gio cl 4 anni fa
    Ok saranno ignoranti certi grillini ma ne + ne - di molti parlamentari di professione che hanno il culo attaccato alla poltrona da anni!decenni!millenni!..... A differenza di questi ultimi i deputati Grillini hanno PRINCIPI Differenti DAI POLITICI DI PROFESSIONE!!!! riempitevi le parole con le solite porcherie a cui siete abituati...guardate sempre lo vostre trasmissioncine in tv con cui appagate la vostra frustrazione! L'UNICA ALTERNATIVA E' SEMPRE E SOLO IL MOVIMENTO 5 STELLE!!! FIDUCIA AD OLTRANZA SE VENGONO ESPULSI I TRADITORI!
    • andrea conte 4 anni fa
      appunto, se vengono espulsi.....
  • scanzi 4 anni fa
    Vi piace però il giornalismo del fatto e in particolare di Scanzi ad ottomezzo stasera, quello sì che è giornalismo vero? la verità è che anche lato giornali siete uguali agli altri. ma chi volete prendere ancora in giro.
  • Guglielmo Soccorsi 4 anni fa
    Io avrò convinto a votare 5 stelle almeno 200 persone, dicendo che noi siamo diversi che sappiamo il fatto nostro e che siamo preparati...e poi questa analfabeta se ne esce che non sà cos'è la BCE! IL MOVIMENTO 5 STELLE NON AMMETTE IGNORANZA ROSTELLATO A CASA !! ROSTELLATO A CASA !! ROSTELLATO A CASA !! ROSTELLATO A CASA !! ROSTELLATO A CASA !! ROSTELLATO A CASA !! ROSTELLATO A CASA !! ROSTELLATO A CASA !! ROSTELLATO A CASA !! ROSTELLATO A CASA !! ROSTELLATO A CASA !! ROSTELLATO A CASA !! ROSTELLATO A CASA !!
    • Fabrizio M. Utente certificato 4 anni fa
      Rostellato se il livello e questo anche 1000 euro so troppe
    • Leonardo Maracino Utente certificato 4 anni fa
      Guarda che anche il Fatto è come gli altri
  • emilio martini 4 anni fa
    SI,HO CAPITO GRILLO...VA BENE I GIORNALISTI FAZIOSI HAI RAGIONE,MA POTEVI SCEGLIERLI UN PO MENO IGNORANTI VISTO CHE LI HAI SELEZIONATI DAL MAZZO,ANDARE IN PARLAMENTO E NON SAPERE COS'è LA BCE è UNA COSA A DIR POCO VERGOGNOSA,è COME SE UN SALUMIERE NON SAPESSE COS'è UN SALAME.
  • andrew ruozzo 4 anni fa
    Che scandalo! I Pidioti che non sanno chi e' Gorbaciov e cosa sia la Perestrojka Che non sanno chi e' Netanyahu!!! Due argomenti cardine della politica di sinistra degli ultimi anni.... E la grillina che non sa cosa e' la BCE e Draghi... dopo che Beppe ci asfalta i maroni ("bonariamente" si intende) da anni su quest'argomento!!! Ma dove siamo finiti? E la nostra portavoce che non sa la storia d'Italia... Io non so la differenza tra un Kashmir e un cappotto... per questo non desidero lavorare nel mondo della moda... Siamo oltre la frutta, oltre il caffe' e oltre la grappa.... siamo in bagno coi conati... Beppe, almeno tu... fai loro un corso di formazione... alfabetizzazione socio politica! Che ci fanno a pezzi!!!!
    • f.c.k 4 anni fa
      Forse ti scordi che anche Beppe Grillo non conosce la risposta a quelle domande. Questo è un movimento popular contadino non colto e raffinato. La rivoluzione fatta dal basso è fatta dagli affamati dai disoccupati ed ignoranti pertanto è giusto che non sappiano
  • giovanni 4 anni fa
    Ammesso e non concesso che non si possa sapere tutto, è invece fondamentale conosce la materia ove si vuole operare in qualità di ministro. Se un medico non conosce il significato di Mezzo di contrasto, non può sapere che ci può essere allergia a quel mezzo e che occorrono esami specifici per effettuarla. Si rischi di inviare il Paziente ad eseguire una TC ed essere rispedito indietro perchè il medico che ha prescritto l'esame non sapeva di dover richiedere specifici esami. Il Paziente a quel punto direbbe che ha un medico gentile e disponibile ed intelligente che lo ha inviato ad eseguire un esame utile ma nello stesso tempo un poco ignorante perchè non conosce alcune importanti informazioni. Purtroppo se si fa politica o se ci si mette al servizio dei cittadini non si possono ignorare terminologie e soprattutto conoscenze. L'intervista delle IENE, unico programma per altro che ha sempre stonato nella TV popolar per essere sempre in contrasto, ecco quell'intervista ci deve dare degli spunti di riflessione costruttivi verso chi abbiamo delegato la nostra rappresentanza. Invece di insultare un programma TV dovremmo guardare prima verso noi stessi e comprendere che è inammissibile non conoscere certi termini e che probabilmente siamo troppo superbi e dovremmo avere maggiore attenzione e dedicarci maggiormente allo studio.
  • giuseppe caracci Utente certificato 4 anni fa
    Ignoranza spaventosa vorrei credere che stavano scherzando: perchè quando leggeranno una legge, che devono approvare o meno, e trovano "anche" si domanderanno vuol dire "e" o vuol dire "o".
  • Barbara P. Utente certificato 4 anni fa
    Non mi prendo neanche la briga di guardare. IMMAGINO!!!! Sono perennemente alla ricerca del glossip. Sicuramente alle domande che hanno fatto, neanche loro sapevano rispondere. Non fa più notizia ormai. Anzi IO CREDO DI ESSERE FRA I POCHISSIMI CHE IN CASA NON HANNO LA TELEVISIONE. NON PAGO IL CANONE E SOPRATTUTTO, PASSO LE SERE CON LE PERSONE. Ciao!!
    • virginia labelle 4 anni fa
      brava bravissima una perfettissima grillina...
    • Big Pax Utente certificato 4 anni fa
      Di male in peggio.
  • Roberto 4 anni fa
    Va bene , Repubblica è faziosa, e lo sappiamo. Ma fate per favore autocritica, altrimenti casi come questo ne succederanno 10 al giorno, sarà uno spasso per i giornalisti ridicolizzarci, è veramente un gioco facile. Un parlamentare non può non sapere cosa sia la BCE . STUDIATE !!!! Avete una grande responsabilità sulle vostre spalle, per favore, inserite il cervello al posto di comando !
  • eduardo s. Utente certificato 4 anni fa
    questa è ciuccia e maleducata. Le iene e la repubblica non c'entrano niente. Cmq invece di sparare sentenze guardatevi il servizio delle iene e vedete che non è l'unica intervistata. Perché in questo bel regolamento per parlamentari non mettiamo un bel test di cultura generale?
  • bruno.bassi - ex iscritto 4 anni fa
    anche Gessica Rostellato non ha una storia su beppegrillo.it e su movimento5stelle.it ...... e ancora viene fuori quanto stò dicendo da qualche giorno cioè che i neoparlamentari del movimiento five stars non si sono mai visti sulla rete e miracolosamente sono finiti in parlamento scavalcando i grilli veri. evidente che le parlamentarie sono state una bufala ai danni dell'elettorato. tutti noi eravamo convinti che esistesse un movimento 5 stelle e invece ora scopriamo che ce ne sono 2 cioè quello dei fessi come me che sono tanti e quello dei furbi che sono finiti in parlamento senza mai aver messo piede qui
  • Marco Maroso 4 anni fa
    POVERA ITALIA! Come cittadino, ancora prima che come elettore del M5S, rimango schifato dalla mentalità ignorante ed inconcludente della maggior parte degli italiani e degli organi di stampa che dovrebbero interessarsi a divulgare notizie vere per il bene comune invece che usare inutili stratagemmi al fine di infangare coloro che, anche sbagliando (sono essere umani), cercano di portare un po' di chiarezza e giustizia in questo paese dove la maggior parte dei cittadini mette mano al portafogli per pagare tasse ,di cui si lamenta, ma non fa niente per terminare questa situazione ed anzi partecipa alla distruzione delle buone intenzioni di pochi in quanto vittime dell'ignoranza e delle false informazioni che li hanno resi artefici e complici di questo degrado sociale politico ed economico di cui essi stessi si lamentano. Personalmente da ormai 6 anni non posseggo più un televisore e non guardo la TV, non leggo i giornali, mi informo attraverso la rete ed ho dimostrato poco interesse per i rappresentanti politici che hanno preceduto l'avvento in parlamento del M5S in quanto non ho mai sentito rappresentate le mie idee. Sono certo che l'M5S e la sua presenza in parlamento ha portato molto scompiglio e scomodato molte persone che facevano i porci comodi loro usando i nostri soldi. E ora, tanto per non smentirsi, il giornalisimo (che abolirei qui in Italia) ,che vive grazie a questa gente ladra che pilota le informazioni, cerca di mettere in cattiva luce coloro che cercano di fare del bene, perchè se veramente riuscissero nel loro intento (l'M5S) molti si troverebbero a dover finalmente patire quello che i comuni cittadini devono fare in questi ultimi tempi .... cercare lavoro e riuscire ad arrivare a fine mese. VERGOGNATEVI VOI TUTTI CHE CERCATE DI INTRALCIARE LE BUONE INTENZIONI. TUTTO QUEL CHE FATE TORNA ... PRIMO O POI.
    • Barbara P. Utente certificato 4 anni fa
      Grazie a Dio non sono la sola che non ha il televisore. Sono contenta che hai capito che c'è un grosso sbattimento per mettere questi ragazzi, nostri rappresentanti in difficoltà. Mentre vanno a piede libero i cerebrolesi come Berlusconi (il nano che scopa le ragazzine) e Bersani, che se tutto va bene, del MPS ne sà un bel pò. Quello che non capisco, è cosa si deve fare agli Italiani per far si che si sentano lesi. Ci stanno passeggiando con i tacchi a spillo sulle palle da anni, e non succede niente. A te è reale???
  • Big Pax Utente certificato 4 anni fa
    La 7 - otto e mezzo: La deputata Biancofiore ha detto che Grillo ha fatto un patto con gli elettori come Berlusconi. Si augura inoltre di andare a votare quanto prima perchè i sondaggi del PDL dicono che Berlusconi è ora in testa con + 3% rispetto agli altri. Ma almeno un risultato pratico lo volete ottenere o pensate di continuate a fare i duri e puri? Ma a Grillo piace fare solo buchi nell'acqua?
    • Big Pax Utente certificato 4 anni fa
      Continuate così che anche il M5S finirà molto presto e per causa vostra ci dovremo ciucciare il berlusca fino alla sempre tardiva sua dipartita.
    • Barbara P. Utente certificato 4 anni fa
      E si vede che in Italia vanno forte quelli che scopano le ragazzine. E' pieno di processi fino al collo. Possibile che tutti si inventano tutto. Ma, se hai dei figli, una tua ragazza, la daresti a un bavoso così???? Alla sua età, che si cucia la braghetta!! Per questa vita, i giochi sono fatti.
    • bruno.bassi-ex iscritto 4 anni fa
      fino a quando non si capirà perché tutti o quasi i neoeletti non sono conosciuti nel blog, ne movimento5stelle.it ne beppegrillo.it ( non c'è traccia negli archivi di loro post) è chiaro che questo movimento non avrà la credibilità per poter ambire a qualcosa. le inculate si possono dare ma quando la fai troppo sporca poi le magagne vengono a galla. e poi c'è una seconda anomalia che però ci potrebbe anche stare cioè che la mggioranza dei posti di comando è stata assegnata a gente del sud italia perciò su quello non voglio fare polemica ...... ma che nessuno dico nessuno dei neoparlamentari si sia mai visto sul blog la dice lunga sulla funzione delle parlamentarie.
    • andrea o. Utente certificato 4 anni fa
      La deputata chi? Ma lascia perdere,sbagli indirizzo caro amico... AVANTI M5S ...Siete Finiti!!!
  • luciana labrosciano Utente certificato 4 anni fa
    l'accordopd-pdlsu grassoè fantapolitica.mi meraviglio di grillo
  • Francesco Zurlo Utente certificato 4 anni fa
    Pochw storie| A studiare oppure a casa!! Anche per i nostri, altro che votare Grasso, qui c'è da vergognarsi veramente, possibile che la sig,ina eletta 5 stelle non sappia cosa significa BCE ?!! Questa non mi rappresenta neanche un po'.
  • massimiliano 4 anni fa
    Si sa che le iene sono un covo di piddini, anzi no di troll piddini. Se loro sono circondati voi siete ossessionati!!!
    • Adriano Righini Utente certificato 4 anni fa
      Neuro!
  • sara 4 anni fa
    Io sto studiando Repubblica da settimane... ci sono casi di notizie false, notizie non date, notizie manipolate. Fanno spudoratamente continua campagna elettorale per il PD!! Io non lo avrei mai detto.. evidentemente i giornalisti dei giornali che ricevono i finanziamenti non sentono alcun vincolo di professionalità ma hanno solo vincoli nei confronti del partito di riferimento!! Insomma Repubblica è faziosa quanto il Giornale!!! Una vergogna..
  • Mattia Mirandola Utente certificato 4 anni fa
    No no ragazzi, trattasi di una senatrice che non sa chi sia MARIO DRAGHI!!! Anche i Piddini e i Berluschini han fatto una figura barbina, ma Draghi??????? La BCE??????????? Mi son vergognato di aver votato il M5S
    • Barbara P. Utente certificato 4 anni fa
      Hai ragione. Ti conviene cambiare scelta. Vota Bersani. Lui, sulla BCE la sa tutta e anche sul Monte dei Paschi di Siena. E se proprio vuoi cavillare, sa anche dove è finita la TUA IMU. Stammi bene.
    • mario45 massini Utente certificato 4 anni fa
      Deputata, non senatrice. Non lo sai che per essere eletto senatore bisogna avere 25 anni? Facile prendersela con una ragazza timida e emozionata eh? Meglio La Russa o Cicchitto no...
  • roberto m. Utente certificato 4 anni fa
    al telegiornale su rai 1 delle 20:00 hanno fatto vedere la stessa cosa, praticamente solo la figuraccia della neoeletta del movimento 5 stelle
    • siamo in guerra Utente certificato 4 anni fa
      non c'è dubbio che se la ragazza rispondeva correttamente era uno schiaffo culturale x tutti
    • sara 4 anni fa
      avevi qualche dubbio su RAI1?!
  • Nicola P. Utente certificato 4 anni fa
    Ciao, prima di dire qualsiasi cosa mi sembra doveroso dire che io NON faccio parte del movimento e NON sono stato un vostro elettore (e confesso di essermene quasi pentito, dal momento in cui prima delle elezioni non mi ero informato a dovere). Spero che non troviate le mie parole provocatorie, perché non ho la minima intenzione di fare alcuna polemica, né ho intenzione di dare lezioni a nessuno, meno che mai qui dentro. La disinformazione fatta da Repubblica e da altre testate è tristissima e dovrebbe far andare in bestia chiunque sia una persona onesta, a prescindere dalle convinzioni politiche. Tuttavia, penso che bisogni anche saper fare della sana autocritica. Non sapere cosa sia la BCE è grave, così come non sapere chi sia Mario Draghi o Netanyahu. La scelta coraggiosa di entrare in Parlamento (lo è sicuramente per una persona onesta) dev'essere supportata da una profonda conoscenza dei temi per cui si va a lottare. BCE ed Euro sono una parola sola! Capisco che, fino ad oggi, nessun partito abbia mai avuto l'interesse di avvalersi di parlamentari super preparati, ma credo che il vostro movimento debba e possa essere rivoluzionario anche in questo senso. Mi auguro davvero che questo di Gessica Rostellato sia solamente stato uno scivolone, anche se brutto. Per quanto mi riguarda, se riuscirete a dimostrare di avere le palle, avrete un elettore in più. Questa è solo la mia opinione, siete liberi di farne ciò che volete. Nel frattempo spero di essere benvenuto e mi propongo di imparare di più sul movimento anche partecipando, in modo più costruttivo possibile, ai vari dibattiti. A presto.
    • andrea o. Utente certificato 4 anni fa
      Nicola fidati che alle Iene in passato si son sentite risposte ben peggiori da parte di politici,robe da non credere... Prova a cercare su YouTube...vedrai... Non facciamoci infinocchiare da sta televisione o stampa veramente senza vergogna! Usiamo testa e buon senso.Proviamoci! Ciao
  • andrea o. Utente certificato 4 anni fa
    Vergognoso TG1 di questa sera.Non ho mai visto servizi tratti dalle Iene su quel tg,stasera sì... Ok tirata d'orecchie alla rappresentante del Movimento ma quando un fenomeno che non ricordo di che schieramento ad una domanda sulla questione "Darfour" ha tirato in ballo "Carefur"(supermercati!)il TG1 dov'era?E in tante TANTE altre occasioni di bestialità dette da sti politicanti? Ah poi si lamentano se il Movimento non parla con la stampa italiana o li lascia fuori dalla tribuna dei comizi. Fate schifo.Servi di poteri ormai marci;la puzza si sente anche attraverso TG e giornali. AVANTI il MOVIMENTO
    • Adriano Righini Utente certificato 4 anni fa
      Andrea, io sono un po' provocatore e me ne scuso.. Ma davvero vogliamo che una che non sa cosa sia la BCE sia la nostra rappresentante?? Questa è la nostra rivoluzione? allora potevamo continuare a votare la casta.. Poi sul TGI concordo pienamente con te: fa schifo.Ma lo sapevamo prima. E questo non giustifica l'ignoranza della nostra eletta. Oggi mi sarei aspettatto un mare di gente che voleva prendere a calci in culo questa deputata che ci ha fatto fare una pessima figura e rendere attaccabili anche da quella vergogna che è il TG1, invece di leggere autodifese in stile dc..E vorrei vedere gente che chiede lo scalpo di chi ce l'ha mandata.. Siamo stati noi?allora sana autocritica. Il resto sono chiacchere, che ci rendono chiusi ed autoreferenziali, come i peggiori partiti.. Un saluto Adriano
    • andrea o. Utente certificato 4 anni fa
      Adriano fino a qualche settimana fà al TG1 non si sarebbe mai vista una citazione da LeIene(programma satirico).Stasera sì! E' questo che deve fare schifo;non il TG1,o altri media italiani.E' tutto il sistema d'informazione che è marcio e stasera la prova è stata lampante(a mio parere)anche per quelli un po' più miopi(spero!). Tu ci vedi benissimo e continua così,io sto imparando... AVANTI il MOVIMENTO
    • Adriano Righini Utente certificato 4 anni fa
      Virginia, parli con me? io sono molto istrutto, ho presso addirittura il diploma di terza media!Con votazione "buono", mica cazzi..
    • Adriano Righini Utente certificato 4 anni fa
      Da quando,un paio d'anni fa, me lo ha spiegato un comico, penso che i media in Italia facciano schifo. Lui dice di non parlare/guardare i media italiani, però io "li guardo tutti, sopratutto ora". Così, quando scopro che una che ho eletto IO,in nome della trasparenza e della preparazione non sa neanche cosa sia la BCE, posso dire che il TG1 fa schifo, invece di chiedermi "che cazzo ce l'ho mandata a fare quella lì"? Ciao
    • virginia labelle 4 anni fa
      io fossi in te mi farei le serali.... le scuole intendo!
    • andrea o. Utente certificato 4 anni fa
      Io guardo tutto.Anzi ora più che mai! E non ti preoccupare per chi voto. Tu invece cosa pensi di stampa e televisione? Ti và bene l'informazione in Italia? Se ti va' rispondi. Ciao
    • Adriano Righini Utente certificato 4 anni fa
      Il fatto che tu guardi il TG1 è già abbastanza per giudicare il tuo livello di informazione. La prossima volta pensa a votare per le Veline. Ciao
  • roberto m. Utente certificato 4 anni fa
    comunque anche al telegiornale su rai uno delle 20:00 hanno fatto la stessa cosa, il servizio era solo su la neoeletta del movimento 5 stelle...
  • mario45 massini Utente certificato 4 anni fa
    Addirittura la Rai peggio delle Jene. Ha censurato tutte le interviste meno quella al M5S. Tg1 e 2 sono una loggia del pdl. Visto l'intervista al sen. (???) Sciascia pdl? Sembrava appena uscito da una fraschetta dei Castelli romani. Più che nelle piazze il gangster darà battaglia nelle osterie.
  • Panfilo 4 anni fa
    Ugo, ma cosa c...o ti dice la testa! Al parlamento ci sono deputati non consiglieri comunali! Quelli fanno e approvano le leggi che potrebbero aiutarci o finire di affondarci. Ma da una che non sa neanche esprimersi, cosa ci possiamo aspettare? Pensa che dopo un paio di giorni ci sono ancora persone che sono sconcertate dal voto dato al PD. Ricapitoliamo: abbiamo rappresentati-cittadini grullini venduti ad altri partiti, analfabeti, bevuti ( tipo quelli dei chip che danno i soldi ), ma cosa è cambiato dalla vecchia politica? È vero che cambiando l'ordine degli addendi la somma non cambia!
  • eugueni strokov 4 anni fa
    La Repubblica è diventata come il Giornale o Libero. Prima la compravo spesso, ma negli ultimi tempi la qualità del giornalismo è calata.
  • siamo in guerra Utente certificato 4 anni fa
    comunque era in dovere di sapere , voglio sentirmi rappresentato da persone migliori di me , no peggiori. Cerci di non farmi fare più figure ,cara signorina. Buonasera
  • vincenzo c. Utente certificato 4 anni fa
    buonasera a tutti volevo solo ricordare ai fantastici 12 che quando si cerca di fare una buona politica per gli interessi dei cittadini e cosa buona e giusta attenersi ad alcuni suggerimenti che il capo gruppo di quel movimento impartisce, semplicemente perchè e buonanorma sapere che dietro ad ogni decisione ci sono dei programmi a lungo termine nulla e li per caso, io mi sento in dovere di suggerire al fondatore del movimento a 5 stelle di intervenire energicamente nei confronti di chi non ha rispetto delle regole solo cosi non rischiamo di cadere nella ragnatela della vecchia politica, ricordandoci sempre che il movimento a5 stelle nasce per dare credibilità ai suoi sostenitori nel rispetto di delle REGOLE.
  • Alessandro ., Ronchi deI Legionari , GO Utente certificato 4 anni fa
    Non è grave il fatto di non sapere cos'è la BCE, MA E' GRAVE il fatto che c'è questa trasversale azione contro , è il frutto di una propaganda unita, perchè si sa che La Repubblica = PD(-elle) e Mediaset , dove si trasmettono li IENE appartiene al cavaliere, capo in pectore del PDL. D' altronde noi siamo 25% ( secondo recenti sondaggi 30) e il restante popolo, è adesso unito contro il Movimento... Ogni piccola pecca verrà messa sempre di più sotto i riflettori e amplificata al massimo.
    • Adriano Righini Utente certificato 4 anni fa
      Caro Alessandro, devo chiamare l'assitente sociale prima di risponderti? Repubblica=Mediaset? Ti sei perso 20 anno di storia di questo Paese.. Dovrebbero interdirti dal voto.
    • Paol gabrielli 4 anni fa
      Cazzo.. Piccola pecca.. Alla faccia. Immagino scuserai il medico che nn sapra' curare la tua malattia il giorno che dovessi morirne..
  • Ugo T. Utente certificato 4 anni fa
    Prima di mettersi alla tastiera e sparare sentenze interrogatevi su cosa sapete voi relativamente alle domande poste agli intervistati. La intervistatrice ha saputo di cosa si trattava perché obbligata dall'intervista e dai tanti soldi che avrebbe avuto, ma se gli aveste chiesto cos'è il MES, ho grossi dubbi sulle capacità di risposta. In ultima analisi gli eletti del 5 Stelle sono gente comune che di solito non ha avuto fin qui molto tempo da dedicare a questo tipo di emancipazione culturale. Tanti intervistati della precedente legislatura non sapeva neanche cosa fosse l'IMU e tanto meno il sistema di calcolo, ben avendo votato in favore della sua applicazione. La coscienza del deputato sta nel prendere ocnoscenza delle materie su cui è chiamato a decidere. Stabilito quindi il principio, farebbe bene il deputato a sottrarsi a questo tipo di esame sommario in strada, non dovendo dimostrare altro che la sua onestà e competenza sulle materie trattate. Non credo sia oggetto di attività di questo parlamento la Perestrojka o le indagini relative alle vicende vaticane.
    • Salvo Merulla Utente certificato 4 anni fa
      Paolo ma che stai a direeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee, ma ti rendi conto che facendo cosi ci facciamo del male da soli? Ma preferisci un deputato/senatore che non ricorda chi è Mario Draghi o un deputato/senatore che si vende gli appalti a un'azienda amica o fa entrare come direttore di reparto in un ospedale un suo amico e tu rimani a casa nonostante meriteresti quel posto?????????
    • Barbara P. Utente certificato 4 anni fa
      Ti stimo.
    • Paolo gabrielli 4 anni fa
      Ma fammi capire... Lavoravano in miniera che non si sono documentati? Basta leggere, magari non chi, vani fair e quattroruote.. E comunque se hai studiato qualcosa sai. Altrimenti uno e' ignorante e basta. Non ci sono mezze misure, o sei preparato o stai a casa.. Anche io vorrei fare il chirurgo ma ho rispetto di chi potrebbe passarmi per le mani.
  • ANDREA C. Utente certificato 4 anni fa
    Non parliamo del TG di Italia Uno, vera pattumiera mediatica. Ogni giorno c'è un servizio volto a screditare o Beppe Grillo o il M5S. E' talmente evidente la faziosità di alcuni interventi che pare di assistere ad un film di serie B anni 70.
  • Lorenzo Cavanna Utente certificato 4 anni fa
    Che fossero impreparati me n'ero accorto anch'io nella presentazione fatta alla cittadinanza prima del voto. Saranno più preparati alle prossime elezioni.
  • Giancarlo Chieregato 4 anni fa
    Dove sono finiti tutti i post di ieri e l'altro ieri? Per caso Beppe Grillo non vuole dar voce alla base? Al prossimo giro rischi di dimezzare i voti.
  • gianni gallo 4 anni fa
    LASCIAMO STARE LE CAZZATE DELLA TELEVISIONE. A NOI DEL M5S NON INTERESSA CONOSCERE DRAGHI, MA ROMPERE LA SCHIENA AI LADRONI. P.S. MA LA GIORNALISTA CONOSCE I LADRONI CHE HANNO RIDOTTO L'ITALIA NELLE CONDIZIONI IN CUI SI TROVA?
  • Nicola P. Utente certificato 4 anni fa
    Beppe (il Colle), Proponiti come Presidente della Repubblica. È l’unica soluzione per l’Italia e risparmieremo subito anche qualche miliardo di €uro. Ciao
    • elpis n. Utente certificato 4 anni fa
      peppone presidente della repubbliketta dei grillini? quando sparate catzate non vi ferma + nessuno.... e come farebbe se ha una condanna per omicidio colposo? dovreste cambiare la legge in merito, ma non volete nemmeno formare un governo, forse ci penserà il dio cazzaleggio!
  • Sandro Testa (alecard) Utente certificato 4 anni fa
    Ma scopriamo adesso la pochezza del giornalismo italiano? E comunque resta l'ignoranza abissale dei nostri rappresentanti in parlamento: capirei senza problemi l'ignoranza su procedure parlamentari, costituzione e diritto, e via dicendo, tutte cose che si apprendono in corsa o con preparazioni spesso affrettate ma non sapere nulla della vita e del mondo che ci circonda è incredibile. E di questo non si può incolpare la stampa italiana perché basterebbe leggersi un po' l'Economist, Time Life o i siti on line di quotidiani tipo WEashington Post, Times e via dicendo. E se non sapete l'Inglese allora non lamentatevi dei parlamentari.
  • Roberto Santoro 4 anni fa
    The Corbett Report http://youtu.be/tvdeDacJaHU
  • Adriano Righini Utente certificato 4 anni fa
    Minghia oh, io sono contento che anco queli di altri partiti,non sanno una mazza!!! E mica li gnoranti li possono solo mandare il Pd e il PD-L.. E senno' a rivoluzione che l'abbiamo fatta a fare??E poi basta con storia dei ggiornali..io leggo solo la Gazzetta e poi il Blog di Beppe, manco io lo so chi minghia è Draghi e la BCE..Ma,a mia, che minghia me ne futte?? Basta che sanno mandare a fanculo tutti..Così al bar p0sso dire che li politici, e l'europa e l'euro, e anche un po' il padre eterno sono tutti laddri!
  • Maria Elena Fanelli Utente certificato 4 anni fa
    Berlusconi ha stasera rivelato il progetto che attuerà tramite Beppe Grillo, che lui ha asserito somigliargli negli obiettivi e modalità di approccio alal vita politica. Tornare alle elezioni dove vincerà di sicuro, dove il Movimento avrà meno consensi e non potrà fare nulla per ostacolarlo. Teme invece Bersani e Grillo gli dà una mano a renderlo inoffensivo! Ragazzi, non fate il gioco del caimano
  • manuele 4 anni fa
    Piu di chi ha votato per Grasso io sostituirei quelli come la giovane deputata! Un po' di selezione per Dio!!!
  • M.Bellini 4 anni fa
    E' facilissimo far votare amici e parenti (magari rincoglioniti da 15 anni di questa Italia) per un nuovo movimento che parte dal basso e vuole cambiare le cose, difficilissimo farli rivotare se viene data la possibilità a questi 12 (vedi caso Grasso) + 1 (la ragazza ignorante) di distruggere l'immagine di questo fragile movimento. Attenti, sveglia, qua ci sono cose delicate in ballo!
  • Ilario B. Utente certificato 4 anni fa
    La giovane e scaltra ragazza ha provveduto ad oscurare la sua scheda dimostrando come accetta il confronto. Cosa si doveva aspettare i COMPLIMENTI, ricordiamoci che è stipendiata profumatamente da tutti noi ed allora ognuno si faccia l'esame di coscienza per quanto potrebbe essere più MERITEVOLE di ricoprire tale incarico. Personalmente avrei risposto perfettamente a tutte le domande con una piccola imprecisione su quella del vangelo (ma papa Francesco mi avrebbe perdonato) allora potevo stare al suo posto e portare in Parlamento una valanga di proposte per i veri cittadini che non arrivano alla fine del mese, che vorrebbero almeno una riduzione dell'IMU, che vorrebbero veder sbloccati i pagamenti, il conflitto d'interessi. Chi le è porta avanti queste proposte. SVEGLIAMOCI altrimenti la prossima volta in piazza ci veniamo con i FORCONI !!!
  • Paolo Calabrese 4 anni fa
    Questi sono i colpi bassi del giornalismo infame che in tutti i modi cerca di mettere in cattiva luce il Movimento 5 Stelle per paura di perdere i soldi dei rimborsi milionari succhiati dal sangue dei cittadini!!Ormai siete alla frutta,siete vermi che andate avanti viscidamente privi di lealta'e come i vermi verrete schiacciati!!
    • Paolo Calabrese 4 anni fa
      Se devo scegliere tra una casalinga leale verso tutti gli altri,votata liberamente dai cittadini e un politico-professorone "capacissimo" alla Monti capace con le sue psicomanovre di camminare sui cadaveri della povera gente, personalmente preferisco 100000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000 la casalinga!!
    • beppe bon 4 anni fa
      penso che di inetti e incapaci sia già strapieno il mondo..preferirei persone adeguate per cariche di pubblica rappresentanza...non vado a farmi curare da un medico improvvisato, vado dal luminare se rischio la vita. Le menate sul giornalismo sono fumo negli occhi per coprire le ridicole figure di merda fatte da politici improvvisati..MERITOCRAZIA in tutto e per tutto! o sto dicendo cazzate?
  • adriano 4 anni fa
    Un minimo di autocritica la dobbiamo fare. In mezzo a tante persone preparate elette, che abbiamo conosciuto, qualcuna con delle deficienze ci sarà anche. Le risposte date, rispecchiano abbastanza la media dei giovani di quell'età. Sanno tutto sul web, ma in quanto a cultura generale sono carenti. Questo non toglie che chi và in parlamento,debba essere più informato. Ricordatevi che proprio perchè siamo sotto attacco generale, si deve essere molto più preparati.Questo lo si sapeva già.
  • Riccardo Kunst 4 anni fa
    Ora basta, qualcuno non si comporta bene!
  • marco pettenati 4 anni fa
    E pensare che c'è gente che sostiene che quella è l' informazione alternativa, in un modo o nell' altro casca sempre nel qualunquismo, comunque continuate pure, in effetti divertite un sacco di gente, non me.
  • damiano melchiorri 4 anni fa
    a beppe....son di imola romagna....non de roma! senti un po! son un artigiano non in crisi...ma che vuol dire il prelevamento sui conti correnti anche dei ciprioti poveri? perchè l'europa da un credito dopo aver prelevato dei soldi??? io ho i calli nelle mani per guadagnarmi i soldi che mi merito....mi spighi che minchia succede a cipro? sicuramente hai un po di altro a cui pensare....ma in un momento di relax mi dai un tuo commento??? son comico eh? dai grillo!!!
    • Barbara P. Utente certificato 4 anni fa
      Non sono Beppe Grillo, ma se hai i calli sulle mani, prendi i soldi dalla banca e tienili da un'altra parte. A Cipro le banche sono chiuse e i bancomat fuori servizio fino a quando l'Europa non avrà prelevato, senza consenso, quello che hanno bisogno per concedere un prestito allo stato. E poi vorrebbero abolire il contante. Ma chi si fida di questa gente?
  • valeria m. Utente certificato 4 anni fa
    quello che mi ha sconvolta, è stato leggere un fiume di turpiloqui e insulti verso questa donna che si è presa la responsabilità di rifiutare il saluto alla Bindi. Una valanga di giudizi, paternali, parolacce a non finire, sputi a destra e a manca, pietre e pietroni scagliati contro. Ora, non vorrei dire che ha fatto bene, non è mio compito giudicare la sua scelta (sacrosanta) che io rispetto, in quanto credo che sia un'adulta senziente e cosciente, Quello che mi allarmano sono i comportamenti, nel complesso, di stampa e opinione pubblica: in questo periodo tutti cercano il capro espiatorio, il colpevole, il peccatore, il soggetto verso cui puntare il dito, scordandosi che abbiamo avuto per 20 anni gente che s'è magnata di tutto di più: italiani, indignatevi anche per cose serie e gravi.
    • adriano 4 anni fa
      Ma di cosa ti stupisci? La stragrande maggioranza di quelli che insultano gratis, poichè non ce ne ragione, l'altra tornata elettorale, per una parte, hanno votato quelli che ci hanno portato a questo disastro. Non mi sembra che siano mai stati così incazzati come qui sul blog. Purtroppo la democrazia fatta di ragionamenti è difficile da imparare, è più facile urlare o insultare che fare.
  • Antonio M 4 anni fa
    Povera Italia di questi servizi le Iene ne hanno fatti a bizzeffe ma solo per il m5s sono state riservate le prime pagine dei giornali e addirittura il TG1!!! Il vero cancro dell'italia è l'informazione, giornalisti corrotti notizie false e tendeziose e una televisione che sin dalla giovane età manipola le menti ci hanno reso più schiavi e più ignoranti. Usate la vostra testa e sarete liberi.
  • gianluca visca 4 anni fa
    repubblica mi ricorda tanto un giornaletto che mi faceva tanto ridere ai tempi della mia scuola elementare: "Il giornalino di Gian Burrasca" Saluti, Gianluca Visca
  • giuseppe c. Utente certificato 4 anni fa
    Mi sa che anche il Tg1 di stasera ha fatto la stessa cosa
  • francesca b. Utente certificato 4 anni fa
    FATE GIRARE: Che cosa sarebbe successo se avessero lasciato passare Schifani? Piu' o meno la stessa cosa: la sinistra avrebbe dato fiato alle trombe e avrebbe titolato "I Grillini fanno eleggere Schifani". Questo e' piu' o meno il gioco che vedremo da ora in poi. Quello che faranno sara' di avere SEMPRE - guarda caso - l'alternativa del PD e una indigeribile alternativa del PDL . I grillini, astenendosi, faranno mancare i numeri, col risultato che se si astengono passa la proposta orrenda del PDL, mentre se non lo fanno votano PD. Per fare questo occorre un accordo tra PD e PDL, accordo che esiste da decenni - basti pensare al non voto del PD sul rientro dei capitali scudati - e tale gioco funzionera' cosi': Il PD fa una proposta che piace al PD, dispiace (ma non troppo ) al PDL. Il PDL, in cambio di qualche limatura alla proposta, propone anche un orrore indegno. M5S si trova nella condizione di far passare lo schifo oppure lo schifo meno un quarto. Facciamo un esempio, cioe' la legge elettorale. Supponiamo che la proposta del PD sia un maggioritario francese , come hanno sempre voluto, con collegi proporzionali. Il PDL allora offre il GangBang Anale Creampie come metodo elettorale, cioe' una roba inaccettabile per gli elettori. A quel punto il M5S ha due chances: Sostenere la proposta del PD, che non dispiace tanto neanche al PDL. Astenersi facendo passare il gangbang anal creampie come legge elettorale. Astenersi o uscire , o votare una inutile proposta propria, e forse lasciare la legge com'e'. Potete capire che in nessuno dei casi M5S ne esce con una bella immagine. M5S, trovato il punto debole. www.keinpfusch.net
    • ariella pozzar Utente certificato 4 anni fa
      esatto! hai centrato il punto che io è tutto il giorno che cerco di spiegare!tutto era una trappola per polli ben preparata dalle volpiche sanno come fare! e l inesperienza dei nostri ha fatto si che ci cascassimo dentro! ma come si fa a non capire che se i ns non votavavano i meno peggio gli altri gli davano i voti? invece di brontolare tanto perquesto errore di valutazione( tutti sbagliano ma ...sbagluando si impara!!!!!) cerchiamo di serrare le file e di icorraggiare i ns ragazzi...non è facile essere i primi e sostenere tutte queste responsabilità! ma quando anche i ns saranno diventati volpi e avranno cambiato il pelo....mhhhhmhhh! tenetevi duri ne vedremo delle belle!!!grazie ciao
    • adriano 4 anni fa
      OK! Grasso è stato eletto, anche se non è il massimo come personaggio, ma adesso stop! Pretendo che si votino solamente i punti che rispettano il nostro programma.
    • Ugo T. Utente certificato 4 anni fa
      Il M5S dovrebbe fare il M5S. Niente altro. Non dovrebbe riguardare il movimento il giudizio su chi sia presentabile, ma solo il giudizio sulle cose e sugli interessi degli italiani che non hanno colore. Purtroppo il primo atto si è consumato come nella curva sud. Forse non siamo maturi a spazzare via neanche la povere dei soprammobili. Pazienza!!!
    • giovannacaluri 4 anni fa
      si potrebbe provare a fare una proposta
  • Marco P 4 anni fa
    Sabrina Nobile non è mai stata simpatica con queste interviste.. Credo che se non si preparasse prima nemmeno lei saprebbe rispondere a ciò che chiede... Del resto in un italia dove il nepotismo è la regola non stupisce il fatto che codesta grandissima giornalista sia guarda caso la compagna di Saviero Costanzo (si si, proprio il figlio di Maurizio Costanzo), e non stupisce nemmeno il fatto che sia in grado di regalarci momenti di cosi alto giornalismo... A servizi come questo dovremo rispondere con una pernacchia. Ma la cosa giusta da fare sarebbe quella di istruirci sull'organigramma delle reti televisive. Cosi alle loro domande, anche le piu semplici, si dovrebbe rispondere con un altra domanda, del tipo: e lei sa chi fa parte del cda della sua rete televisiva? etc etc... Cara Sabrina impara a fare la giornalista poi quando ne capisci qualcosa puoi permetterti di fare domande sulla BCE e Draghi.
    • adriano 4 anni fa
      Hai perfettamente ragione! Ciò non toglie che l'ignoranza sui fatti e personaggi sia diffusa. Te lo posso assicurare sentendo ciò che sanno i miei figli, che non sono più dei ragazzini. Alla loro età ero molto più informato sui fatti e politica in generale. Ricordiamoci che 30 anni di televisioni berlusconiane hanno creato un vuoto pazzesco.
    • bay 4 anni fa
      mah insomma, non mi pare che sia colpa di Sabrina Nobile ma piuttosto di chi ha prelevato un pezzo del servizio dimenticando tutti gli altri interrogati ;-)
    • brunni 4 anni fa
      Perfettamente d'accordo! Centrato il punto!
  • Nicola P. Utente certificato 4 anni fa
    Beppe, scusa, ma, gran parte dei cittadini italiani non ce la fan più a vivere una vita non dignitosa anche per colpa di chi ha concesso pensioni fasulle per false invalidità e per impieghi clientelari inutili per le necessità della Pubblica Amministrazione. Spese esose a carico dello Stato, quindi dei Cittadini! Stesso discorso ovviamente vale per chi ha evaso le tasse, truffato, corrotto, etc. Una postilla, per le tasse è comunque necessario immediatamente ridurle. Uno Stato civile non può essere comunque usuraio nei confronti dei Cittadini. Ma, le tasse a breve termine devono essere portate a livello dei paesi più evoluti (Svizzera, e paesi nordici), ciò eviterebbe anche l’uscita dei capitali verso l’estero e verso paradisi fiscali. L’Italia dovrà essere un paradiso fiscale per gli Italiani e anche per chi volesse investire in Italia. Noi dobbiamo risorgere e diventare un Paese ‘nordico’. Poi, per risolvere ogni problema, come da programma M5S, è giusto dare lo stipendio di cittadinanza a tutti. Ma, questo stipendio non deve essere inteso come semplice sussidio di aiuto sociale per gli ultimi della società, ma come soluzione politico/economica. Ciò, perché, dando uno stipendio minimo di cittadinanza, lo Stato risparmierà molti milioni perché non pagherà più quegli stipendi clientelari che non servono alla macchina dello Stato e non pagherà più neppure quelle false pensioni di invalidità, etc. Proprio con lo stipendio di cittadinanza verranno meno tutte quelle pensioni fasulle perché lo stesso cittadino preferirà ricevere un legittimo stipendio di cittadinanza di € 1.000,- che comunque è anche superiore a una falsa pensione di invalidità di ca. € 400-700,-. Il cittadino si accorgerà che si guadagna di più con l’onestà che con la disonestà, quindi l’operazione è anche moralizzatrice. ------------------> segue
  • camillo 4 anni fa
    Ma certo che sono qui gli occhi e le orecchie inviate dal ppddl! leggono, scrivono spacciandosi per elettori 5Stelle. Giochetti sciocchi. Gli italiani elettori per la Camera dei Deputati sono 46.905.154, coloro che hanno votato a febbraio sono 35.271.541, il 75,19 % degli aventi diritto. Ci sono ben oltre 11 milioni di persone che sono restate a casa. Rilasciare interviste inutili a testate giornalistiche inutili è spreco di energia e tempo, meglio sarebbe allontanare il disturbo. Proviamo a far capire invece agli undici milioni quanto enorme sia il potere nelle loro mani, schiacciare in un colpo solo il monopartito ppddl.
  • Nicola P. Utente certificato 4 anni fa
    ------------------> continua Comunque, ci sarà, poi, da recuperare anche i soldi dai corrotti e da quelle persone che hanno truffato lo Stato concedendo impieghi clientelari inutili alla macchina dello Stato e quelle commissioni che hanno certificato false pensioni di invalidità. Ma, importantissimo è che chi ha preso la falsa pensione e chi ha preso un impiego clientelare sia condonato assolutamente e non considerato in nessun modo corresponsabile se, sempre in questo periodo transitorio, farà outing!!!!! (cioè, segnalerà alle Autorità da chi ha ricevuto la falsa pensione di invalidità e l’impiego clientelare). Chi, invece, ha concesso la falsa pensione di invalidità e il lavoro clientelare dovrà rispondere di falso ideologico, truffa allo Stato, corruzione, illecito arricchimento, falso in atti pubblici, etc. etc. (reati tutti insieme che condurranno al sequestro del loro patrimonio e certamente anche alla carcerazione, proprio per le leggi già attualmente in vigore). Questi corrotti elargitori dei beni dello Stato a persone che non ne avevano diritto non potranno in nessun modo mai essere condonati, assolutamente; ma, potranno ottenere la sola riduzione della pena, fino al massimo del 50%, se faranno ‘outing’ prima che lo abbia fatto chi ha beneficiato dei loro illeciti. Qualora si arrivasse a scoprire casi di illecite pensioni di invalidità e di impieghi clientelari illegittimi nel settore pubblico motu proprio da parte dello Stato (in seguito a suoi controlli e accertamenti, senza aver ricevuto alcuna segnalazione di ‘outing’ da parte né del beneficiato né dell’elargitore), anche il beneficiario sarà perseguito per illegittimo arricchimento (in maniera ridotta e simbolica), ma, l’elargitore della falsa pensione e del clientelare impiego sarà perseguito con ogni più severo strumento di legge. Ciao
  • Giovanni Piccirillo 4 anni fa
    eh no però eh, non sai Draghi e la BCE... studia un pò su
  • ANTONIO B. Utente certificato 4 anni fa
    Bonsoir,una dopo l'altra le provocazioni vengono a galla.Dalle Iene alla Repubblica e siamo solo all'inizio.Ora mi viene da pensare e riflettere. Tutti sapevano che il Movimento 5 Stelle avrebbe rappresentato e rappresenta un elemento di rottura.Un vero fastidio per la casta.Una insonnia.siccome la casta nelle sue varie articolazioni (giornali,giornalisti in parte, tv, ecc..)hanno deciso di darci fastidio,di ingigantire situazioni e comportamenti anche banali,e sui quali in un paese normale,la cosa non farebbe notizia,se è vero tutto questo,e credo che si a vero,allora bisogna iniziare a riflettere seriamente. Io ricordo le affermaziooni di berlusconi su papa Cervi.. quando a porta a porta disse che sarebbe andato a trovare papa Cervi dimenticandosi ( forse neanche lo sapeva)che papa Cervi era deceduto da un bel pò.Ma nessuno della stampa riprese la notizia.Oggi sul Movimento tutte le notizie verranno riprese e ingigantite. Non può fare notizia le dichiarazioni di una deputata che dice e non dice su Draghi.Siccome ci stanno provocando allora delle due l'una:o non si rilasciano dichiarazioni su Draghi oppure bisogna sapere chi è sto Draghi. E se la Bindi ti vuole stringere la mano,e siccome stringere la mano non vuole dire vendersi al nemico,allora stringi la mano e basta.Anche se la bindi ti sta sui coglioni.E lo stesso vale per tutto il resto.Per questo io credo che i singoi deputati e senatori, portavoce ecc debbono stare molto attenti,accorti, intelligenti,oserei dire "furbi" e sapere quando parlare,cosa dire,quando non parlare,cosa non dire. Noi dobbiamo fare politica non pettegolezzo. Il movimento 5 Stelle dà fastidio,nessuno lo voleva,è un movimento sul quale milioni di italiani hanno riposto la fiducia e la speranza. Cerchiamo di non sprecare questa occasione che stiamo offrendo al paese. Saluti
  • enzo z. Utente certificato 4 anni fa
    Dichiarare che sono caduti in un tranello è scorretto per gli elettori del movimento e per chi ha cercato di convincere gli indecisi, ti rispondono se abbiamo messo dei neonati in parlamento. O la verita' o meglio il silenzio. Un inizio disastroso che ci fara perdere parecchi consensi, bisogna attenersi severamente a quanto detto in campagna elettorale, nessuna alleanza. Saluti
    • Marco Neri 4 anni fa
      Va bene niente alleanze, ma basta con questo atteggiamento modello Scientology , anch'io che ho votato 5 stelle non ho capito un cazzo di quello che stanno facendo i grillini in Parlamento a parte non fare alleanze .... riusciamo ad andare oltre o è tutto quì ????
  • Nicola P. Utente certificato 4 anni fa
    Beppe, ho sentito oggi in TV che Sgarbi ha detto che il M5S è fascista ed è anche una setta come scientology e che Grillo è ignorante. tenete sotto controllo tutti quelli che attaccano il ns. M5S in modo grave, comunque non me lo aspettavo da Sgarbi (?!). Poi, sarà forse stato meglio dare le presidenze al PD, comunque PD e PDL sono la stessa cosa, anzi, il male peggiore è il PD. Cercate informazioni anche da chi non è più in parlamento per smantellare il marcio che è in quei palazzi. Non dimenticate mai che il PD è più pericoloso del PDL perché lavorano ad un livello più sofisticato! Cercate dei pentiti che siano disponibili a parlare e rivelare le cose sporche fatte fino ad oggi dai vecchi politici. Ricordate che è più facile far parlare il capo del PDL che quello del PD sulle cose sporche fatte dai politici. Dovete cercare di far parlare il capo del PDL, se si pente potrà usufruire del libero espatrio. Credo che a parte il programma del M5S, i cittadini che hanno votato il ns. Movimento principalmente con l’intento di voler assolutamente mandare a casa tutti i vecchi politicanti (PD-PDL CO.), non deludiamoli. Chiedete subito una legge per l'abolizione del finanziamento pubblico ai partiti, la riduzione dei parlamentari, la riduzione degli stipendi. Il denaro è il punto debole dei corrotti!!!! Non dimenticatelo. Questi crollano se gli togliete i soldi, altrimenti ce li avremo ancora per 1000 anni tra i piedi. Ciao
  • Nicola P. Utente certificato 4 anni fa
    Beppe, Ogni votazione parlamentare deve assolutamente e immediatamente essere espressa per alzata di mano (universale democratico sistema adottato in ogni tempo passato e presente in ogni continente). Solamente così si potrà rappresentare democraticamente e legittimamente il popolo e i cittadini. I cittadini devono poter controllare l’operato dei suoi eletti e poter successivamente regolarsi per le prossime elezioni dove il cittadino potrà eleggere il suo rappresentante non per quello che ha detto, ma, per quello che ha fatto in sua rappresentanza! Allo stesso tempo il parlamentare è anche tutelato dall’art. 67 della Cost. che gli permette di votare in libertà di coscienza. L’adottare il naturale e democratico sistema di ‘votazione parlamentare palese’ risolverebbe anche ogni possibile conflitto con l’art. 67 della Costituzione. Ma, le votazioni parlamentari per alzata di mano ridurrebbero in modo esponenziale i tempi per varare leggi e nomine, oltre permettere di risparmiare gli elevatissimi costi dovuti per mantenere per settimane i parlamentari a Roma anche per una semplice votazione che si potrebbe esprimere in UN MINUTO solamente! Ovviamente, per velocizzare il conteggio dei voti, ogni parlamentare, oltre alzare la mano, pigerebbe contemporaneamente anche il tasto di votazione elettronica. Infine, la vera democrazia è quella di poter controllare che l’eletto con il mio voto faccia quello promesso in campagna elettorale. Quindi, se ho votato per Grillo e M5S, io voglio che Grillo faccia rispettare dai parlamentari eletti il mandato dei suoi votanti! Ciao
  • Giovanni Gangemi 4 anni fa
    Purtroppo l'ignoranza è diffusa tra i deputati e i non deputati. Scommetto che, Colei, che ha fatto l'intervista, si era precedentemente preparata le domande e le risposte. Penso che se chiedessi a freddo "A Colei": chi sono i Padri della Costituzione Italiana, quali e quanti sono gli articoli della Costituzione Italiana o qualsiasi altro argomento sono sicuro che farebbe la faccia da ebete come i Ns. parlamentari. E'vero che molti tra Grillini e molti nuovi eletti non sono preparati politicamente Purtroppo Sono uno spaccato di questa Italia, ignorante, maleducata e arrogante quando ha il potere, avvezza a gridare e a protestare senza assumersi nessuna responsabilità quando gli è data. In questi giorni si può tastare con mano quello che dico. Ho letto sul giornale che un Grillino ha rifiutato di dare la mano alla Bindi,QUESTA NON E' IGNORANZA MALEDUCAZIONE E ARROGANZA. Dobbiamo investire molto sulla scuola e sulla Ricerca e "Colei" deve incalzare gli On. su questi argomenti e non con domande che neppure Lei avrebbe saputo rispondere. Se non Vogliamo essere imbrogliati dai borghesi Bocconiani e Luissiani dobbiamo investire sulla scuola pubblica per dare la possibilità a tutti di studiare fino alla laurea e formare i futuri dirigenti Italiani .
  • elpis n. Utente certificato 4 anni fa
    mentre il nostro grilletto gioca a monopoli con il mondo intero, mentre i giornalettai cavalcano finte emergenze giudiziarie, si viene a conoscenza di situazioni assolutamente inaccettabili, ma la cosa vergognosa è che la legge più importante quasi vitale è: LA LEGGE SUL CONFLITTO DI INTERESSI ..... oggi che il il B.! non ha più 'nulla' e detta legge andrà a legnare chi voleva colpire il nemiko nr1!!! I D I _ O T T I ! La notizia è agghiacciante ed appare figuriamoci se su ....la repubblikina dei servi di debenedetti, o qualche altro giornale: Pedofilia: "5mila pedofili impuniti: colpa di una legge" Cinquemila persone che hanno compiuto reati sessuali in danno dei minori, dalle molestie, all’abuso, "al possesso di materiale pedopornografico , non hanno fatto nemmeno un giorno di carcere perché, incensurati, hanno patteggiato la pena: oggi sono liberi, non hanno alcuna menzione di condanna sul casellario e possono tranquillamente, se non lo hanno già fatto, partecipare a concorsi per maestro elementare, docente, assistente sociale". Lo denuncia Mario Campanella, presidente di Peter Pan, l’associazione che si occupa di lotta alla pedofilia e tutela dell’infanzia che sta raccogliendo le firme che saranno spedite il 27 marzo ai nuovi Presidenti delle Camere e al Ministro di Grazia e Giustizia per modificare l’art 444 , comma 1 bis, del codice di procedura penale. "Basterebbe un decreto legge ed è quello che chiederemo – dice Campanella - per inserire i reati sessuali di ogni ordine e grado nei confronti dei minori tra quelli esclusi dal patteggiamento. Siamo arrivati a cinquemila firme e contiamo di arrivare a 10-15 mila per far capire al Guardasigilli la necessità, anche nel caso in cui le Camere si sciogliessero entro pochi mesi, di emanare un decreto facilmente convertibile che difenderebbe i bambini". ******************** a te il pallino - azzeccagarbugli grillino!!
    • elpis n. Utente certificato 4 anni fa
      no virginia, si possono fare molte cose tranne... NULLA!! IN GIRO C'E UN DETTO: CHI NON FA' UN CATZO, DIFFICILMENTE SBAGLIA!! ed è quello che stanno facendo i grullini, se hai letto l'intervento servirebbero delle firme, almeno quelle, basterebbero due minuti del tempo del dio grillo!! non credi? cc.
    • virginia labelle 4 anni fa
      hai RAGIONE!!!! ma se poi si mettono le mani in pasta qualcuno potrebbe anche criticare.....meglio così dal di fuori a straparlare ...e basta!
  • elena barbieri 4 anni fa
    Sono rimasta disgustata dall'intervento di Ferrara alla trasissione "In onda" sulla 7. Lui definisce mostri i nuovi parlamentari del M5S... ma si è visto? Personalmente lo trovo inguardabile probabilmente neanche lui ha il coraggio di guardarsi...
  • Nicola P. Utente certificato 4 anni fa
    Beppe (rif. Blog), È giusto che il M5S nel suo Blog accetti solamente ‘post’ di persone iscritte al Movimento e censuri i commenti dei non iscritti. Contrariamente, sarebbe come far entrare chiunque nella propria casa, sia di giorno che di notte, e lasciar loro fare quello che vogliano (insultare, fuorviare, raccontare cose false, etc.). Non mi sembra giusto che chiunque possa fare quello che voglia in casa altrui! Ma, anche se chi sia iscritto al Movimento si ponesse in evidente contrasto con le politiche e i programmi del Movimento, credo, debba essere escluso proprio per un fatto di democrazia, proprio perché la democrazia permette a queste persone di potersi altrove esprimere (in altri Movimenti o in altri partiti), altrimenti non ha senso aderire a un Movimento o partito e/o aderire ad un programma quando poi lo si vuole contrastare! Poi, non bisogna far caso a quello che le ‘ruzzolanti mummie’ dicono sul M5S; essi diffamano il M5S come fascisti, stalinisti, etc.…). Questi diffamatori sono ‘cadaveri’ e lo sanno di essere, perciò si esprimono così; non hanno nulla da perdere! Sanno la loro fine è prossima e si controcono con la vana speranza di ritardare di qualche minuto la loro fine. Quanto al Blog, se si vuole, poi, si potrebbe anche creare un link secondario per i non iscritti al Movimento, giusto come termometro di valutazione. Ma, chi non è in sintonia con il M5S non ha motivo di frequentare la nostra casa, che essi frequentino la casa dei loro amici! Il Blog del M5S è il Blog del M5S! In un Paese democratico è giusto che il Blog sia e resti del M5S e non di altri. Gli altri possono creare il loro sito e il loro blog. Ciao
    • Paolo gabrielli 4 anni fa
      Hai presente cos e' una setta? E' quella che proponi... Alla faccia della democrazia..hai aperto la pagina sbagliata del bignami..
  • Paolo gabrielli 4 anni fa
    Resta il fatto che abbiamo mandato in parlamento gente che non sa esprimersi e nemmeno conosce le cariche e gli organi istituzionali. Ma che cazzo ha fatto quella dopo che si e' candidata? E' andata in vacanza... Gia' e' ignorante come mio nipote di 11 anni, e nemmeno ha pensato di prepararsi un minimo... Pensaci Grillo prima di dire che la politica e' per tutti...
    • Andrea C. Utente certificato 4 anni fa
      Concordo, chi non è all'altezza si dimetta per dar spazio a persone preparate
  • Marco Guido Genchi 4 anni fa
    Gessica Rostellato imparerà col tempo a conoscere il mondo esterno e a rapportarvisi di conseguenza. Nel frattempo potrebbe documentarsi un po' sui suoi colleghi a cominciare dalla sig.ra Bindi. Che ne sa della sua storia? ha qualcosa da rimproverarle di preciso? Lo dica con chiarezza e cognizione di causa. Giusto evitare di stringere mani che si ritengono instringibili ma nell'ignoranza facilona meglio una cortesia in più piuttosto che un'arrogante maleducazione.
  • andrea david ciattini 4 anni fa
    Resta il fatto che abbiamo senatori e deputati che non sanno cosa sia la Bce, lo Ior e il Vatileaks. Come direbbe la bolscevica Annunziata, impresentabili... Se poi neanche salutano i nuovi compagni (ripetenti) di banco cavolo, ma chi suggerisce?
  • alfonso . Utente certificato 4 anni fa
    Cazzo ragazzi ,io ho la terza media ma quelle risposte le sapevo tutte. dove andremo a finire?
  • Marco P. Utente certificato 4 anni fa
    Criticate Repubblica invece che preoccuparvi di aver mandato in Parlamento una 30enne che non sa chi sia Draghi? Ma quando in campagna elettorale queste persone parlavano di uscire dall'Euro sapevano di cosa stavano parlando o erano solo slogan imparati a memoria? Ma vi rendete conto: questa è pronta a portarci fuori dall'Europa senza aver minimamente idea delle possibili conseguenze. E vi giustificate dicendo che anche gli altri sono ignoranti? Se questi devono salvare l'Italia siamo messi proprio bene...
  • enrico biondi Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, invece di prendertela con i giornalisti e con i traditori del tuo partito (!), perchè non prendi una bella iniziativa? Prendi la Gessica Rostellato e ricacciala da dove è venuta! Invece di prendertela con il Pd vedi di dare un bonario sguardo verso il Pdl e visto che sei pronto a dare i numeri di tessera della P2 di Cicchitto e ti fermi lì, vatti a rileggere i trascorsi di questo losco figuro e poi, se ti degni, vedi di rispondermi. A già scusa, mi dimenticavo che chiederti un piccolo segno di democrazia non è affar tuo...
    • adriano 4 anni fa
      Sei coerente al massimo! Prima dici di ricacciare la tipa da dove è venuta, poi critichi Grillo per la non democrazia. Prima di scrivere cercate di schiarirvi le idee.
    • virginia labelle 4 anni fa
      ad Alfonso: tu si che sei un bell'esempio di genio....non sapendo come replicare usi le parolacce. se di persone come te è fatto il M5S sono ben felice di non farne parte.
    • alfonso . Utente certificato 4 anni fa
      ma vai a cagare.
  • Adam Chaplin Utente certificato 4 anni fa
    Repubblica ha fatto un uso strumentale dell'informazione ed ha agito scorrettemente ma apparte questo, io che ho votato M5S non mi sento rappresentato da una che non sa che cos'è la BCE,certo è che anche gl'altri politici non lo sanno però non è una scusante, io ho votato M5S proprio per avere delle persone oneste e competenti quindi diverse dai soliti politici. Io preferirei che a posto di scomunicare dal M5S quelli che hanno votato Grasso (e aggiungo che hanno sbagliato e che non lo dovevano fare, con questa azione hanno deluso molti elettori)venisse scomunicata dal M5S questa persona che non sa cos'è la BCE che lo sanno anche i bambini! Comunque continuerò a sostenere il M5S perchè credo nella sua buona fede, e spero che lo facciano anche tutti gl'altri elettori che in questo periodo stanno subendo il lavaggio del cervello da parte dei media.
  • giuseppe g. Utente certificato 4 anni fa
    per tutti i grillini da un grillo con i capelli bianchi: anche le iene sono nel libro paga.. vi faccio notare una cosa e ve la spiego con 2 esempi: il primo risale all'ascesa di Craxi quando, aiutato da Berlusconi con le sue reti tv, divento' popolarissimo fino a raggiungere l'apice.. il secondo esempio: striscia la notizia. notate che Greggio nelle sue battute serali ne fa sempre una innocente riguardante berlusconi,, tanto per ridere ma poi ne fa sempre una piu' pesante contro gli avversari di turno del suo principale? smentitemi se potete... ATTENZIONE: e' in atto una guerra, non si sta combattendo con la violenza spiccia ma con l'informazione e controinformazione la stampa e la tv si vogliono necessariamente integrare con il web, anzi ne sono costretti perchè la rete e' incontrollabile ( nei paesi liberi non in tutti purtroppo,, ma in Italia ancora lo e' ) il movimento e' nato da un Blog gestito da un leader con pregi e difetti, ma pur sempre un grande leader e adesso lo hanno capito tutti che se vogliono combattere questo leader, devono sabotare l'informazione che scaturisce dal blog innanzitutto per poi proseguire sui social network dove quasi tutti abbiamo una casa virtuale e dove tutti possono venire a leggerci... ragion per cui, ogni parola detta o scritta, sarà soggetta a critiche e apprezzamenti, ma anche a tentativi di manipolazione etc... questo e' bene che tutti gli eletti del movimento lo sappiano, ma lo devono sapere anche tuttu gli attivisti del blog... io per esempio... mi sono ritrovato citato su un articolo dell'unità che ha estrapolato una frase postata nel blog settimane fa... Occhio .. specialmente i grillini più giovani che anche se più istruiti degli anziani, sono generalmente più ingenui e cadono nelle trappole dei vecchi marpioni...
  • gianluca visca 4 anni fa
    Concordo con chi dice quà sul Blog che "hanno le ore contate".. Difatti qualche giorno fà, qualcuno degli zombie di destra ha detto che Grillo è una nazi/fascista.. ieri quel rincoglionito di bersani ha detto che Grillo gli ricorda il peggior Lenin...perchè lui se lo ricorda chi era Lenin?? Non sanno più che pesci pigliare.. e sono in confusione totale..addirittura ora parlano di eleggere presindente della repubblica niente meno che d'alema... quindi passeremo da un rincoglionito di 87 anni ad un altro rincoglionito, un pò più giovane, ma lo stesso rincoglionito.. Saluti Gianluca Visca
    • Angelo G. Utente certificato 4 anni fa
      certo che in quanto a rincoglioniti tu ne sai parecchio...
  • Massimiliano Palmiero (maixim) Utente certificato 4 anni fa
    Forse qualcuno di La Repubblica tiene sotto controllo il Blog, dal momento che adesso il video integrale è stato postato anche sul sito La Repubblica. Ah! Ah!
  • susy c. Utente certificato 4 anni fa
    leggo tanti ma tanti commenti di persone che non appartengono al movimento...e poi dicono che nel blog di grillo non c'è democrazia,mi sa che solo qui si può sproloquiare di questa maniera... w m5s e il blog di beppe
    • Gianfranco Obino 4 anni fa
      Sproloquiare è il termine giusto. Ci aggiungerei anche l'usare insulti e male parole gratutitamente. Non so se viva l' M5S, però so' che a Laura Boldrini dico, Hasta la victoria siempre!!!!
    • virginia labelle 4 anni fa
      questo blog serve a poco, ma non tanto per quelli come me che criticano, ma per quelli come te che non riescono a capire i segnali che da questo blog provengono.
  • Michele Sannino 4 anni fa
    Anche con tutte le attenuanti del caso,la domanda era di quelle che non si può non conoscere,data la grande attualità dell'argomento e data la giovane età della ragazza che fa supporre che faccia parte di quell'80% di laureati in quota M5S. Il primo posto in figuracce spetta comunque a quelli del PD,e anche con l'aggravante della giovane età .Dobbiamo prendere atto quindi che il nuovo parlamento sebbene più giovane e più titolato in quanto a ignoranza non è da meno di quello precedente.Passando al l'elezione di Grasso devo convenire con Beppe sul fatto che il PD e una vita che ci ricatta con la scusa di non far passare il nemico.
  • gianfranco d. Utente certificato 4 anni fa
    Sabrina "ignobile": fatti un giro a Ivrea davanti a quella che fu un tempo la sede del più prestigioso marchio industriale Italiano, l'Olivetti, mandato in rovina dal tuo PADRONE, plurimiliardario residente in Svizzera!
  • virginia labelle 4 anni fa
    possiamo essere d' accordo sul fatto che il giornale LA REPUBBLICA riporti solo quello che gli serve, ma che fra i 'grillini' ci sia tanta, tanta, tanta ignoranza questo è altrettanto vero. Un po più di autocritica non farebbe male, serve, anzi, a migliorare. Ma ci vuole, tanta, tanta, tanta... intelligenza.
    • virginia labelle 4 anni fa
      non ho ben capito cosa vuoi dire ma Grillo continua a sputare critiche su tutto e su tutti ( alcune in verità condivisibili) ma non è certo il verbo lui....ne tanto meno solo dice cose giuste. si dia, e spero gli diano una moderata. lui è il primo che manca di autocritica!
    • frank lovino 4 anni fa
      questa sarebbe proprio la volta buona per guardasi meglio dentro....non sapere cos'e' la BCE non e' un buon segno. si critica quando gli altri sbagliano si fa autocritica quando noi sbagliamo
  • Alessandro M. 4 anni fa
    E' stata una grandissima delusione vedere che anche la deputata del M5S non sapesse rispondere! Un comune cittadino puo' anche non sapere cosa sia la BCE e chi sia Draghi, ma NON un deputato del parlamento! Chi è andato all'università sa bene che ad una semplice domanda come questa si veniva BOCCIATI!! Ho fatto diversi concorsi pubblici per posti decisamente inferiori a quello di un parlamentare e vi assicuro che c'erano anche domande come queste! Mi aspetto che un parlamentare abbia una cultura superiore, persino maggiore di un laureato! Credevo che il criterio di scelta dei ns rappresentanti fosse migliore! E' stata una grande delusione!
  • Roberto Ortolani 4 anni fa
    E' per questa che fin dalla sua uscita leggo il Fatto Quotidiano
  • Rinaldi Andrea 4 anni fa
    La cosa più grave non è questo video, ma andare a raccontare sul web di non aver stretto la mano alla Bindi. Fermo restando che non glie la stringerei nemmeno io, mi guarderei bene, se fossi il Rappresentante di una forza Politica, di andarmene a fare, fanciullescamente, un vanto on-line. Dimostrazione di impreparazione civica e morale a svolgere una funzione di rappresentanza. Ha vinto una sorta di SuperEnalotto tramite il web facendosi eleggere, ora abbia l'intelligenza di staccare l'adsl e, se possibile, evitare di comparire in TV per un po' di tempo.
  • giuseppe licata 4 anni fa
    Caro Beppe,mi sà che la parola militante, alcuni non sanno cercarla neanche sul vocabolario, titoli e facce pulite,non possano essere i soli parametri referenziali a cui affidarci,abnegazione e integrità,reputo siano i cardini imprescindibili affinchè si possa palesare unità d'intenti nel ruolo che la maggioranza degli italini ci obbliga a svolgere,per far breccia così anche nel quore degli incerti e dei poveri di spirito,e a quest'ultimi vorrei dire che se non fosse stato per il M5S si sarebbe parlato ancora di"Libera Volpe in libero Pollaio". Moto perpetuo e inarrestabile,dobbiamo essere,e anche forza retta e inamovibile per difendere quei diritti che i vari governi alternativamente succedutisi,ci hanno vergognosamente negato o nella migliore delle ipotesi omesso. Ti esorto dunque a considerare l'ipotesi di una mia candidatura ad un ruolo attivo all'interno del moVimento qualunque esso sia. Per essere Sentinella tra le Sentinelle e Lupo tra i Lupi. Mi chiamo Giuseppe padre marito e disoccupato e soprattutto orfano di un Paese ridotto ormai a un cumulo di macerie,orfano di un governo che ha saputo solo succhiarci qella linfa vitale che ha sempre contradditinto il popolo italiano ci hanno tolto i sogni e perfino la fantasia,e se prima avremmo detto "Miseria e Nobiltà" oggi possiamo dire solo "Miseria e Povertà". Ma ora ci siamo noi elettori a spingervi a continuare a lottare con in una mano un fiore e nell'altra la forza del coraggio, unico deterrente all'infamia, che turpe infanga l'immagine dell'Italia a gli occhi del mondo tutto. Saluto Te e tutti gli altri, in qualunque modo la pensino saluto tutti ricchi e poveri saluto tutti i bianchi e tutti i neri tutti i fratelli in genere ,cattolici e non, saluto con piacere e commozione l'insediamento del nuovo Potefice Francesco,sicuro che si farà amare in maniera trasversale erigendosi di fatto a paladino per i diritti dell'uomo,saluto in fine le vittime del lavoro che questo messagio non lo potranno leggere più.
  • Silvio B. Utente certificato 4 anni fa
    Perché, avevate dubbi sulla disonestá intellettuale di Repubblica, L'Unitá, Il Giornale, Libero, il Corriere della Sera.....? Io nessuno.
  • Angelo Cirillo 4 anni fa
    Questo perché come dice grillo dovreste evitare di parlare alla tv, aspettano ogni mossa falsa per screditarvi...dite però alla deputata che leggere i giornali al mattino nn fa male... Nn le notizie sulla politica,a almeno gli andamenti economici, movimenti delle istituzioni europee e perché no, leggere qualche libro... Come puoi cambiare l'Italia se nn ti fai un minimo di cultura?
  • Gianni T. Utente certificato 4 anni fa
    Ma di cosa ci meravigliamo? E' il sistema, amici! E Repubblica ne fa parte integrale. Prima regola: sputtanare i nemici e oggi il Movimento E' IL NEMICO!
  • luca waldner Utente certificato 4 anni fa
    No guarda non sto dicendo che Grillo li debba preparare... Sto analizzando i fatti e, DI FATTO, le cose stanno così. Io l'esame di coscienza me lo farei, mi metterei a studiare notte e giorno, tu forse anche. Ma visto che non tutti fanno così, forse sarebbe utile organizzare qualcosa per avviare gli esami di coscienza, esattamente come si è avviato il M5S. Fare un passo senza necessariamente dire che dovrebbe essere fatto da sé. Altrimenti, ragionando così, non esisterebbe manco il M5S, non ti pare? Non so, a me non pare una cosa brutta, mi sembrerebbe anche un punto a favore per il movimento, un segno di serietà e utile operativamente, vista l'ignoranza abissale della media dei deputati e senatori che abbiamo.
  • Giorgio C. Utente certificato 4 anni fa
    9 milioni di elettori di cui una buona parte cambia idea ogni giorno secondo come tira il vento. di questa gente possiamo farne a meno: tornate nelle stalle dove vi avevano messo i politici fino ad ora, e continuate a vivere di elemosine, mentre loro si mangiano il caviale. cosa si pensava? di fare una passeggiata di salute? questi piuttosto di lasciare le poltrone ce ne faranno di tutti i colori,aiutati da quei giornali a cui vogliamo togliere il finanziamento, e se non stiamo calmi e uniti facciamo solo il loro sporco gioco.
    • Mario P. Utente certificato 4 anni fa
      Da movimento 5 stelle a movimento 5 stalle :) In realtà gli elettori di cui parli sono sempre stati la maggioranza, e se volete cambiare le cose finanziate le scuole (quelle serie eh.. non le lauree di gomma). Dopo 25 anni di disintossicazione dagli ultimi 60 di solenne ignoranza inizieremo ad avere una società migliore.
  • Pietro M. Utente certificato 4 anni fa
    Mi vergogno di vivere in un Paese dove non posso scegliere chi mi deve rappresentare... Mi vergogno di vivere in un Paese dove chi sbaglia ha come scusante "hanno sbagliato anche gli altri" Mi vergogno di vivere in un Paese che da il 30% dei voti al Cav. Mi vergogno di vivere in un Paese dove la politica è diventata tifo da stadio... Mi vergogno di vivere in un paese dove chi potrebbe cambiare le cose non le cambia perchè "non bisogna fare inciuci" Mi vergogno di vivere in un Paese dove i politici possono fare e dire quello che vogliono e lopinione pubblica non li condanna... CHE SCHIFO
    • virginia labelle 4 anni fa
      se hai votato M5S potresti vergognati anche per quello!
  • Matteo G. Utente certificato 4 anni fa
    Il Sistema ha tante armi. La stampa per dirne una. Questa stampa marcia, asservita, incapace, pagata da noi, visto che Repubblica raccoglie milioni di euro dallo Stato per sparare escrementi su tutto ciò che non e' a favore del PD. Ma tutto cio' non e' sorprendente. Era ovvio. Faranno di tutto per scoraggiarci. Per farci passare per idioti o ignoranti o ingenui. Non importa. Questo e' cio' che stiamo combattendo. Un Sistema intero, mica briciole. Questo e' il compito dei nostri parlamentari. Mi deprime solo vedere che gli Indottrinati Cronici Piddini non riescono piu a distinguere il vero dal falso. Sono ottusi, arroganti, presuntuosi. Non dimenticatevi che il Sistema da abbattere ha due pilastri: Silvio Berlusconi e il Partito Democratico. Uno e' finito mentre l'altro zompetta allegramente... Occhio, occhio, occhio!!!
    • ciro leggieri 4 anni fa
      non è vero che il video è tagliato. andate a guardarlo.
  • Dora Ruvolo Utente certificato 4 anni fa
    Il movimento 5 stelle ha già dato un impulso straordinario anche alle decisioni del PD. Adesso però è necessario governare questo Paese. Alle Primarie ho votato prima Vendola e poi Renzi ma alle governative ho votato il movimento; credo che sia necessario per il momento uscire dalle ideologie, rimboccarsi le maniche e creare la nuova repubblica e siccome la democrazia impone anche dei piccoli compromessi, allo stato attuale sarebbe necessario passare sopra ogni altro sentimento negativo e collaborare. Se Grillo, a cui dobbiamo tanto, dovesse impuntarsi in nome di un progetto assolutamente ideologico, perderebbe la fiducia di noi che vogliamo invece fare attuare i punti chiave del suo progetto. Possiamo turarci il naso, se è necessario non mandare allo sfascio l'Italia. Per questo motivo, siamo in tanti ad essere solidali con i cosiddetti "traditori". Beppe, ti vogliamo bene. Ascoltaci!
    • gianluca varesi 4 anni fa
      Scendere a compromessi sarebbe la fine dei nostri ideali! Tutto il sistema ci vuole annientare ,e' del tutto chiaro,vogliono che sosteniamo un governo bersani per omologarci a loro , perche' data la fiducia a un governo i gruppi parlamentari pdl e pd-l si faranno leggi per loro alla faccia del m5s che si ritrovera' in una tenaglia distruttiva formata da mas media poteri forti e pdl pd-l.Ma come fai a non capire una cosa cosi' ovvia..
    • Franco Monaco 4 anni fa
      Sono perfettamente d'accordo. Anch'io ho votato M5S sperando in un cambiamento di rotta. Ora che questo è possibile è il momento di mettere a frutto i risultati e non di puntare solo allo sfascio del sistema. Se perdiamo questa opportunità non si ripresentarà più.
  • giovanni Musumeci Utente certificato 4 anni fa
    caro Beppe e ora di gettare la spugna io o votato M5S ma se si ritorna a votare sarà PD tanto comandano loro voi tutta scena come si dice tutto fumo e niente arrosto, pensiero del popolo ciao Beppe.
    • emanuele donvito 4 anni fa
      caro beppe vivo in argentina, e ti devo dire che anche qui da tempo si cerca sempre si smentire il gioco perverso della stampa, e' incredibile vedere di cosa sono capaci i giornalisti, di dico che questa grande nube di menzonie prima mi faceva incazzare, poi piano, piano mi son reso conto che questo modo di lavorare dei media mi ha fatto rendere conto su chi e' chi, fimalmete a molti gli e' caduta la maschera, giornalisti che una volta aprezzavo, adesso hanno perso la mia stima. pero purtroppo e' cosi. non sono altro che mercenari delle loro corporazioni. appoggio totalmente la tua linea di pensiero sulla rete abbiamo il diritto di sapere la verita su tutto sapere dove il governo investe il denaro degl'italiani sapere le loro priorita', e sapere che in fondo ci puo' essere un governo piu' vicino ai cittadini le mie speranze adesso le ho depositate sul movimento 5 stelle, e mi piace l'idea che un giorno possa tornare el mio paese, e trovarolo meglio di come l'ho lasciato. cordiali saluti
    • lorenzo gensini Utente certificato 4 anni fa
      "Ho votato" con l'H!!!!! e che cazzo !!!! ma è così difficile???
    • Franco G. Utente certificato 4 anni fa
      E' un piccolo tuo pensiero da provocatore prezzolato. Moderate il Blog non se ne può più!
  • Luigi A. Utente certificato 4 anni fa
    Repubblica è un giornale che usa la penna per abbattere i nemici di partito e lo fa con i soldi pubblici che prende grazie ad una legge parassitaria. Oggi i fronti x Repubblica sono 2 abbattere il vecchio nemico di sempre Berlusconi e il nuovo nemico che ha intralciato i piani del centro sinistra il M5S....purtroppo bisogna dare atto a Berlusconi che esiste un giornalismo fangoso e paludoso che attacca senza pietà i nemici di partito evidenziandone solo i lati negativi. Deputati e Sanatori del M5S depositate subito una legge per l'abrogazione dei finanziamenti ai giornali, tornino a fare i giornali con le vendite e con la pubblicità e se son buoni andranno avanti altrimenti possono anche chiudere non ne sentiremo la mancanza.
    • Angelo G. Utente certificato 4 anni fa
      e dopo aver "depositato" una legge contro il finanziamento pubblico ai giornali che si fa genio?
    • Ivano M. Utente certificato 4 anni fa
      Sono totalmente d'accordo con lei
  • Felice Stella Utente certificato 4 anni fa
    ALcuni giorni fa ho scritto sul sito di Repubblica un commento rispetto alla loro manifesta faziosità nel giudicare la politica del movimento quando gli eletti non erano ancora insediti in aula, paragonandoli al "Giornale". Da allora non mi è più stato pubblicato alcun commento ad i loro articoli. Devo concludere che Repubblica è allergica alle critiche, anche le più modeste
  • loretta lai 4 anni fa
    mi spieghi una cosa Beppe???? perchè i deputati del M5S non possono votare???? che problemi ci sono???? guarda sinceramente su alcuni punti del programma sono anche d'accordo,quello che non capisco è perchè non riportare il paese a un livello normale, perchè non aiutarsi a vicenda?? sei troppo categorico sulle decisioni, a volte devi andare un pò incontro agli altri.... Per il bene di questo paese!!!!
    • aldodiomede 4 anni fa
      e' la prima volta che leggo commenti, sicuramente in democrazia tutti possono dire cio' che vogliono, pero', mi sembra di essere in mezzo alla base del pd, diamoci una mano, la situazione e' brutta, qualcosa dobbiamo fare, i cittadini deputati o senatori sono ignoranti. signori ma che dite? io, dico che,va bene cosi', dobbiamo dissolvere questi partiti, dico tutti, non bisogna fare distinzioni. dobbiamo chiedere il voto palese su tutto, dobbiamo imporlo,ancora, le decisioni devono essere prese a maggioranza e, nessuno puo' permettersi di uscire dal coro. ho la sensazione che ci siano troppi infiltrati, non vorrei che alla fine si spacca il movimento.
    • alberto cicotto 4 anni fa
      Brava Loretta, hai ragione da vendere io ho gia' scritto a quella deputata che non ha stretto la mano alla Bindi spiegandole che è ora di finirla di fare i talebani, bisogna agire per il bene del paese.
  • MASSIMILIANO VIDONI 4 anni fa
    NON SO COME FAR ARRIVARE QUESTO MESSAGGIO A GRILLO MA SE QUALCUNO PUO' FATELO PERVENIRE A CHI DI DOVERE "PER PIACERE AIUTATE SOFIA " HO LETTO TANTE COSE HO SENTITO DI TUTTO MA L'UNICA COSA CHE CONTA E' UN' AIUTO A QUELLO CREATURA FATE QUALCOSA IL PRIMA POSSIBILE GRAZIE
  • massimiliano 4 anni fa
    OT - scusate qualcuno parlava di socieà off-shore finlandesi e tangenti... avete qualche info o link? vivo in finlandia e sono sinceramente interessato. Grazie mille
    • alberto cicotto 4 anni fa
      Ma sei interessato a sapere delle notizie su queste societa' offshore o volevi aprire tu delle società offshore?
  • Daniele S. Utente certificato 4 anni fa
    Sono un elettore estero del movimento e non un infiltrato (posso dimostrarlo). Voterò allo stesso modo la prossima volta solo se riuscirete a portare a casa in questa legislatura tutto quanto è possibile insieme alla sinistra: nuova legge elettorale, dimezzamento parlamentari, eliminazione imu,ecc. Se torniamo al voto senza ottenere niente non voterò più.Uno vale un voto. Auguri all' Italia. Ciao.
  • Mauro Fedele 4 anni fa
    Stim.mo Sig.Grillo, un piacere poterLe scrivere. Immagino la delicatezza nell'accudire questa creatura gentile, preservarla dai possibili incidenti ed al contempo educarla a gestire l'ignoto. Tremo al pensiero che possa svanire o peggio trasformarsi. Più volte ho provato emozioni alterne seguendo lo sviluppo di questa cosa, e mi fa sentire straordinariamente vivo. Le voglio bene, grazie.
  • Valter V. Utente certificato 4 anni fa
    Potremmo anche essere d'accordo che non sia, per cittadini normali, non sapere alcune cosette, sigle ecc. Il preoccupante è che siano ignoranti persone che sono state da noi delegate a rappresentarci: lo è ancor di più quando eletti nel PD non sappiano cosa sia la 'perestrojka' e la inquadrino addirittura nel periodo stalinista. Le cellule non indottrinano più come una volta
    • Valter V. Utente certificato 4 anni fa
      Fin quando ci sono persone che pensano di usare definizioni ' scassaballe', senza neanche avere letto bene il mio commento, SIAM MESSI MALE.
    • Big Pax Utente certificato 4 anni fa
      C'arifai? Ma allora sei solo uno scassaballe senza fantasia! E te rode come te rode che la grillina è solo na' povera ignorantella!
  • Giancarlo 4 anni fa
    La cultura rende liberi e non a caso anche grillo (come gli altri partiti) ha delle persone preparate ed altre molto molto meno.Le persone preparate poi hanno la brutta abitudine di fare domande e pensare da soli . Ecco il vero motivo per cui mal digerisce talk show ed interviste.
  • luca pistis 4 anni fa
    non capisco come sia stato possibile votare Grasso! va bene che in alternativa c'era Schifani ma mi dispiace andatevi a vedere le dichiarazioni che Grasso fece su Berlusconi o ciò che aveva fatto non facendo eleggere Caselli.. ve lo dico chiaramente anche se non vi potrà interessare.. un'altra così e non credo più in niente.. cerchiamo di informarci e di essere seri durante le votazioni su tutto.. Grazie
  • Yuri b 4 anni fa
    Ragazzi più passa il tempo più mi pento di aver votato sti imbecilli del pd meno elle sono vergognosi!!! Usano i giornali e sono come Berlusconi questa e l'ultima giornata in cui leggo repubblica ma da questo anno sono uno di voi uno che ama l'Italia e lotterà per i propri figli
    • Big Pax Utente certificato 4 anni fa
      Ma tu sei un grillino travestito da pdino. Si vede da lontano. Chi vuoi fregare?
    • Pietro M. Utente certificato 4 anni fa
      ma ti rendi conto ... state stravolgendo la realtà ha sbagliato repubblica certo... ma il vero problema è l'ignoranza dei parlamentari intervistati... Mi vergogno di vivere in un Paese dove non posso scegliere chi mi rappresenta...
  • Valter Buzzetti Utente certificato 4 anni fa
    Caro Grillo sarebbe da mandare tutto a gambe all'aria. Ma prima di agire conta fino a 100. Vorresti lasciare l'Italia in pasto ai Berluscones?
  • carmelo s. Utente certificato 4 anni fa
    e questo, secondo me con ragione ,uno dei motivi per qui beppe grillo non vuole avere a che fare con televisione e giornalisti italiani,io ieri sera o visto tutto il servizio delle iene, ma come si fa dico io, a estrapolare da un servizio cosi ampio,una minuscola parte dedicata alla deputata del M5S per screditare la credibilità la preparazione e la volonta di fare bene, cosa credevano che beppe gliela avrebbe fatto passare liscia,VERGOGNA!!!!!forza beppe siamo tutti con te dacci dentro.
    • Pietro M. Utente certificato 4 anni fa
      ah vuoi dire che Grillo non si fa intervistare in Italia per non fare strafalcioni... Si potrebbe fare intervistare e mandare l'intervista sul Web ... Così la confrontiamo... Ma dai.... Una persona che al parlamento non sa cos'è la BCE e chi è Draghi si deve solo vergognare...
  • Francesco S. Utente certificato 4 anni fa
    L'ignoranza della putata del M5S non può essere definita meno grave degli altri. Sono tutti imbarazzanti, lei compresa.
  • camillo 4 anni fa
    Questo ennesimo episodio di cattiva informazione dalla stampa di regime dimostra ancora di più la impellente necessità di cancellare alla radice i finanziamenti all'editoria, soldi di tutti noi utilizzati per sostenere questi giornalisti e questi direttori che ormai hanno concentrato il loro fuoco sulle Cinque Stelle. Informazione da terzo mondo ormai. A proposito di Rostellato, la risposta data alla Bindi, seppur dura nella forma, è condivisibile nella sostanza, in quanto da queste vecchie volpi è ottima cosa tenersi lontano. L'intento di questi capicorrente del pd è soltanto quello di tentare di infinocchiare i neoeletti deputati del Movimento, pensando di fare scouting, secondo l'indicazione di bersani, quindi ottima davvero Rostellato.
    • Big Pax Utente certificato 4 anni fa
      Sei al meglio dell'analisi politica: ogni scarraffone è bello a mamma soia.
  • Massimo Caruso 4 anni fa
    Nun c'è posso crede, un servizio de 10 min su raitre con un sedicente sondaggio su che pensano gli italiani di come si dovrebbe comporta i deputati del movimento... Che fine che hanno fatto sti comunisti.. Fanno come i Berlusconi ... Porelli
  • luciano bruno 4 anni fa
    La Repubblica non la tocco nemmeno più. Mi ha colpito negativamente la ignoranza crassa dei deputati pd intervistati. Ignoranti anche sull'attualità, che vergogna!
  • dario g. Utente certificato 4 anni fa
    sono davvero deluso dal gretto ostracismo dimostrato da repubblica e dal tg3 che si stanno rivelando quasi al livello di libero. delusione
  • marco claste 4 anni fa
    da sostenitore del m5s sono rimasto veramente senza parole che una deputata non sapesse cosa fosse la bce ,magari non ricordi l'acronimo in quel momento... (ed è grave ugualmente visto quello che indica) ma non sapere cosa fa oggi draghi... insomma non ne aveva idea ne della bce ne di draghi. Mi sono cadute le braccia a terra perchè i nostri rappresentanti dovevano essere altro , purtroppo il mio dubbio è oggi una realtà: beppe in parlamento mi spiace ma i criteri selettivi , visto che non ci sono preferenze, dovevano essere diversi. Non dico che debbano entrarci colti e dotti, pero questa è una cosa basilare se fai politica e politica vuol dire anche diritto, disciplina ancora molto complessa. Beppe ti prego, ci siamo affidati a te , al movimento , ma non avremo mai un parlamento pulito e "nostro" senza una legge elettorale giusta e con preferenze. Anche se dovrà essere la legislatura piu breve della storia ti prego!!! dacci veramente il diritto di scegliere i nostri rappresentanti in parlamento!
    • L.P P.L Utente certificato 4 anni fa
      veramente d'accordo con te
  • Daniele C. Utente certificato 4 anni fa
    Non sapere cosa significa BCE è un conto, non sapere cosa sia, ovvero cosa faccia e a cosa serva, è tutt'altro. Dall'intervista si evince solamente che non sapeva esattamente cosa significasse la sigla BCE e sapesse invece cosa fosse e a cosa servisse. Non sapere l'esatto significato dela sigla consob ma sapere che è l'organismo di controllo, garanzia, vigilanza del mercato mobiliare italiano non è automaticamente sintomo di ignoranza o errata preparazione. Quanti di voi sanno cosa significa esattamente consob senza andare a cercare su Internet? Forse il 10%. Quanti sanno a cosa serve? Almeno 80%. Di cosa stiamo parlando, di non sapere un acronimo? Sai che pecca! (ps: Commissione Nazionale per le Società e la Borsa, per quel 90% che non conosce l'acronimo)
    • Daniele C. Utente certificato 4 anni fa
      @Pietro. Rileggere mio ultimo commento :)
    • Pietro M. Utente certificato 4 anni fa
      la BCE è tutti i giorni sui giornali nazionali e non ma non ti arrampicare sugli specchi poi non sapere l'acronimo va bene ma non sapere chi Draghi????
    • Daniele C. Utente certificato 4 anni fa
      E' stato governatore (non presidente ma come ha detto non ricordava il termine) della banca d'Italia. Errato? No, a parte appunto il termine che comunque sapeva non essere quello giusto. Non ha detto che è l'attuale presidente BCE, ma non ha nemmeno detto che non lo sa o che è l'usciere del suo condominio!!
    • Big Pax Utente certificato 4 anni fa
      A sì e Draghi chi è che fa?
  • vincenzo assante Utente certificato 4 anni fa
    era prevedibile che il movimento si sarebbe spaccato!! troppe provenienze piddine con ideologie sinistroidi gargamella non aspettava altro che richiamare a sè vecchi militanti imboscati nelle fila del movimento e siamo solo alla prima chiama.. prevedo implosione a breve e la scomparsa del movimento spaccato in mille pezzi....non vi voterò più......
    • Franco G. Utente certificato 4 anni fa
      Torna pure a votare quelli che ti hanno rubato tutto. Quelli sono sicuri, stanno li, tranquilli e ti attendono.
    • ugo marangoni 4 anni fa
      Se hai capito tutto questo, e non voterai più il m5s, ci fai solo un favore, noi ABBIAMO BISOGNO DI PERSONE INTELLIGENTI, e pulite, ci saranno anche le mele marce, basta allontanarle, si faranno anche errori, basta rimediarli, se vuoi scappare, italiano, scappa pure , noi NON ti teniamo, si vede che non hai capito la differenza tra il modo m5s ed il marciume che ci circonda. grazie comunque di averci provato con affetto un cittadino.
    • Big Pax Utente certificato 4 anni fa
      Allora che fai? Ritorni da Silvietto tuo?
  • daria valentini 4 anni fa
    qualunque cosa uno non sappia la può imparare, se un argomento è vasto o specifico si puo' chiedere aiuto a chi ne sa di più, ma la coscienza e l'onestà o ce l'hai o non ce l'hai, se la tua intenzione è marcia, puoi essere istruito e colto e competente finchè vuoi, ma sei marcio lo stesso...quindi non lasciamo che usino i soliti mezzi per manipolarci..
  • Pietro M. Utente certificato 4 anni fa
    Bene analizziamo un poco questo blog... Poichè gli altri sono ignoranti e caproni anche noi possiamo essere ignoranti e caproni... Speriamo non sia questo il messaggio... Personalmente ritengo che il non sapere che cosa è la BCE significa vivere al di fuori del mondo... Una persona così non può stare in parlamento a mio modo di vedere...
  • Mauro Dalla Ragione 4 anni fa
    SE LA ROSTELLATO AVESSE RISPOSTO BENE A TUTTE LE DOMANDE , IO SAREI ARRIVATO A FINE MESE !!!! ANDATE TUTTI AL DIAVOLO.
    • StefanoTomat 4 anni fa
      E' palese che hanno individuato l'anello debole della catena. Vedi la Bindi con un semplice saluto "volutamente finto" che figura di m..... gli ha fatto fare. Poverina la tipa, si dovrebbe dimettere prima che un tronista le faccia credere che è una figa e le distrugga la famiglia. Pesci rossi nella vasca degli squali...ora li stanno solo assaggiando. Questi a Roma da non politici durerebbero 1 anno in questa situazione 10 gg.
  • ciriaco baldassare marras Utente certificato 4 anni fa
    ....rosicano...rosicano....perchè il movimento rappresenta il maggior cambiamento del nostro paese negli ultimi 20 anni.....senza il loro cappello....gli illuminati progressisti....rosicano....
    • Pietro M. Utente certificato 4 anni fa
      si si hai ragione sto rosicando a vedere che sono rappresentato da gente ignorante... se ti senti rappresentato tu ... che dirti complimenti...
  • CLAUDIO P. Utente certificato 4 anni fa
    Ma come sono stati scelti questi grillini.....ehm..."tutti laureati"? Sul sito del CEPU? Vergogna, chi dovrebbe risolvere i nostri problemi economici non sa neanche cos'è la BCE e chi è Draghi.
    • vincenzo ingrassia 4 anni fa
      scusa le domande a brucia pelo e successo anche hai quei politici di lungo corso che hanno scelto come mestiere fare il politoco e a mia memoria la figura MERDA e lo scritta maiuscola non conferma una persona che deve sapere tutto solo perche sia stato eletto tanto piu una neo eletta ...se credi in che mano siamo finiti probabilmente dove eri finora ? sulla luna ?
  • pescatore pesca Utente certificato 4 anni fa
    IL CAMBIAMENTO SI PRESENTA ANCORA PIU' DURO DEL PREVISTO MA NOI NON MOLLEREMO.VOLEVO SOLO RICORDARE CHE IL CONTRIBUTO SERVE SOLO A QUESTO.
  • Walter Valbonesi 4 anni fa
    Non c'è tanto da sorprendersi se cittadini normali non sappiano cosa significhi BCE, è assurdo che un deputato PD, cresciuto nelle loro cellule, trasporti la 'perestrojka' nel perioso stalinista: non sanno neanche la loro storia.
  • luca waldner Utente certificato 4 anni fa
    ==>PROPOSTA<== Visto che essere ben preparati è un requisito comunque imprescindibile (non tanto per evitare figure di m..., bensì per spaccarli in otto o più parti), perché il movimento non organizza, per gli eletti, dei veri corsi col fine di prepararsi su tutto quanto concerne l'attività parlamentare, ossia funzionamento degli apparati italiani, esteri, europei, la conoscenza delle persone che coprono cariche istituzionali in europa (e in Italia, ovvio), ecc, ecc, una vera base di conoscenza di meccanismi e persone? Fossi eletto mi spulcerei librerie e internet per prepararmi, perché mi rendo conto di essere molto ignorante. Il movimento potrebbe dare una grandissima mano in questo, offrendo già un "pacchetto" e dei corsi. Da questo potrebbe anche uscire una piccola pubblicazione, una specie di vademecum per tutti da distribuire qui, gratis o a pagamento, un ebook. Viste le castronate lette nei commenti durante le votazioni al senato, sarebbe utile che tutti studiassimo, io per primo. Essere cittadini davvero informati sul funzionamento di tutto l'apparato sarebbe una grande forza. O magari tutto ciò esiste già e non lo so io?
    • luca waldner Utente certificato 4 anni fa
      Non sto dicendo che Grillo li debba preparare... Sto analizzando i fatti e, DI FATTO, le cose stanno così. Io l'esame di coscienza me lo farei, mi metterei a studiare notte e giorno, tu forse anche. Ma visto che non tutti fanno così, forse sarebbe utile organizzare qualcosa per avviare anche gli esami di coscienza, esattamente come si è avviato il M5S. Fare un passo senza necessariamente dire che dovrebbe essere fatto da sé. Altrimenti, ragionando così, non esisterebbe manco il M5S, non ti pare? Non so, a me non pare una cosa brutta, mi sembrerebbe anche un punto a favore per il movimento, un segno di serietà e utile operativamente, vista l'ignoranza abissale della media dei deputati e senatori che abbiamo. Che poi sia scandaloso non sapere cos'è la BCE concordo, ma non è questo il punto, è evitare che accada di nuovo!
    • Roberto B. Utente certificato 4 anni fa
      teoricamente chi si è presentato per andarci a governare dovrebbe avere un'istruzione adeguata, ma se il male è l'ignoranza è un male sanabile, se il male fosse stato la malafede, come spesso accadde negli anni passati, non ci sarebbe stato rimedio...per cui vergogna fattiva per chi non sa: informatevi
    • danilo 4 anni fa
      Quindi Grillo oltre a portarli in parlamento li deve pure preparare, ma farsi un'analisi di coscienza prima di candidarsi no eh?
    • luca waldner Utente certificato 4 anni fa
      Certo che no! :-) Lo spunto è per andare oltre, per conoscere i meccanismi istituzionali e quant'altro. Anche se sulla BCE, al di là di cosa è in "facciata", un bel corso a tutti gli europei starebbe bene, va la... ;-)
    • CLAUDIO P. Utente certificato 4 anni fa
      Mò ci vuole un corso per sapere cos'è la BCE ?
  • Amleto Folli 4 anni fa
    L'onestà è più importante della cultura. Confondere Banca della Comunità Europea con Banca Centrale Europea non è così grave. Draghi è talmente poliedrico che è persino ammissibile non essere aggiornati sulla sua posizione attuale. Sarebbe certamente meglio sapere tutto, ma la priorità ora è un'altra: rimuovere i professionisti della politica, che ovviamente hanno passato tutta la vita a studiare come impressionare i poveri cittadini mentre svuotano loro le tasche.
  • laki cungi Utente certificato 4 anni fa
    REPUBBLICA RIPORTA DICHIARAZIONE DI GRILLO DOVE SI DICE CHE GLI ELETTI NON DOVRANNO SOTTOSTARE A CAPIBASTONE E AVRANNO LIBERTA'DI VOTO. CONFERMI??
  • Ilario B. Utente certificato 4 anni fa
    Avete fatto molto bene a mostrare il video completo perché dimostra che agli altri sono state fatte domande che richiedevano un minimo di cultura mentre alla signora la più BANALE e FACILE possibile, se non sai cosa è la BCE nel Parlamento non devi entrare perché tutte le decisioni sul Ns paese sono prese in sede BCE. Fortuna che era stato dichiarato che erano arrivati a Roma per studiare e prepararsi, delle due una: o gli insegnanti erano imbranati o i CITTADINI erano sono talmente ignoranti che hanno raggiunto e superato le loro capacità. In questo modo la cosa migliore sono le DIMISSIONI DI MASSA e si torna a VOTARE ed allora i veri cittadini questa volta capiranno cosa è giusto fare. E' una vergogna un simile spettacolo! Censurate pure Grazie.
  • stefano cecconi 4 anni fa
    Bella sfilata d'ignoranti! Beppe, non è che il fatto che gli altri siano delle zucche renda la tua deputata meno zucca, è una sfida alla pari. In merito al servizio di repubblica...voi siete il nuovo, già si sapeva che gli altri fossero dei mentecatti, forse da voi ci si aspettava ben altro. Cerca di essere superiore a queste bassezze e piuttosto che perdere tempo a stigmatizzare questi servizi pensa a darci un governo stabile, siamo tutti stanchi.
  • Franco G. Utente certificato 4 anni fa
    Lo ripeto per l'ENNESIMA volta URGE moderare i Commenti!!! Ci stanno divorando da dentro! Il Blog deve essere uno strumento di lavoro, di confronto tra i sostenitori del M5S,un faro. Non può essere un'arma in mano a chi vuole annientarci! Beppe pensaci!
    • Gabriele De Bartolo Utente certificato 4 anni fa
      sono d'accordo, bisogna a tutti i costi limitare la libertà d'espressione.
    • Umberto Blasi 4 anni fa
      sono perfettamente d'accordo
  • Matteo Campione 4 anni fa
    Il video ormai è uguale perciò non posso commentare la cosa. Personalmente reputo Repubblica un buon quotidiano e quindi provo a dare una spiegazione al fatto che, a quanto leggo, originariamente il video fosse diverso e incentrato solamente sulla deputata padovana Gessica Rostellato, del Movimento 5 Stelle. Ho notato da quanto si legge a destra del video e dal logo in alto a sinistra nel player video che questo è un servizio de Il Mattino di Padova e che si concentrava sulla deputata M5S in quanto eletta a Padova. L'articolo mi sembra inoltre molto onesto in quanto riporta, come avete fatto anche voi, il chiarimento della deputata su facebook. Naturalmente, quando avviene, la censura e la manipolazione di notizie rappresentano un fatto gravissimo: una lesione dei presupposti stessi della democrazia... MA ATTENZIONE A NON FARE LO STESSO, anche in buona fede. Cordiali saluti
  • Andrea C. 4 anni fa
    Macchè Repubblica e Repubblica!!! Ma questo fenomeno dove minchia l'avete trovato???? Un povera incompetente che non sa cosa sia la BCE e pretende di stare in Parlamento a rappresentare gli italiani!!! Ridicola buffona !!!
  • Antonio B. Utente certificato 4 anni fa
    Se Repubblica si é corretta, "LIBERO" non l´ha fatto, e quasi tutti i commenti sono contro la povera grillina! Sommergiamo di commenti anche LIBERO, per la vergognosa e distorta informazione!
  • massimo mariti Utente certificato 4 anni fa
    ma che c.... di figure facciamo....ma se non sai cos'è la BCE......ma con che coraggio ti candidi a parlamentare...? e non parliamo degli altri cretini pd e pdl.....dimettetevi e lasciate il posto a persone competenti...(non è che uno deve sapere tutto.....ma l'ABC...è... quello si)
  • Alessio Barni 4 anni fa
    Ok
  • antonio quartuccio 4 anni fa
    Credo che la nostra classe politica, quelli che deleghiamo a prendere decisioni sul nostro futuro e su quello dei nostri figli, debba avere qualcosa in più e per averlo, la cultura, intesa in senso universale, ha un ruolo fondamentale. Nessuna giustificazione per nessuno degli IGNORANTI intervistati altro che Onorevoli!! La meritocrazia di cui tanto si parla deve cominciare dalla scuola, le nuove generazioni devono crescere con la certezza che il merito venga prima dei diritti di nascita e/o di ricchezza.
  • franco da Utente certificato 4 anni fa
    ho letto che a Venezia è stata fermata e poi rilasciata una partita di carta igienica con su effigiata l'immagine del sig. bunga..bunga. Beh mi piacerebbe averne qualche pacco magari pagandola anche 5 volte in più di quello che costa. Mi scaricherebbe molto il sistema nervoso e qualcos'altro e metterebbe a posto le viscere, ragazzi se sapete qualcosa fatemelo sapere.
  • luigi damiano 4 anni fa
    Mi fanno pena moltissimi di quelli che commentano contro .... Vorrei sapere quanto vi da' Bersani per dire tante cazzate !!!! ..... Ancora c'e' chi spera nel connubio con il PD .... Significa che non ha capito cosa significa fare una nuova politica oppure sta guadagnando e rubando con questo sistema e non vuole cambiare ....
    • elisabetta c. 4 anni fa
      "Quanto vi dà Bersani"?! vi sfiora mai l'idea del ridicolo? Alcuni eletti 5stelle sono inguardabili e inascoltabili la mia domanda è: quanti sul totale?
  • gianfranco d. Utente certificato 4 anni fa
    Slealtà malafede e disinformazione: ecco i principi di La Repubblica. Pedate nel culo ai loro tirapiedi da oggi in avanti!!
  • Chiarastella Calconi 4 anni fa
    Repubblica è in guerra aperta col 5 stelle e questa ne è un'altra prova. Personalmente credo però che questo non sminuisca la figura veramente infelice fatta dalla Rostellato. Ci sarà stato sicuramente un cut perfido da parte delle Iene...ma in fondo se quel programma, tra l'altro un ultimissimo faro di qualità nel panorama sconsolante della tv, si chiama così c'è un motivo, no? Che la Rostellato abbia dato spiegazioni era il minimo, oltre ad andarsi di corsa a studiare cos'è la BCE, dovrà a mio avviso lavorare sul suo temperamento, perché la grande responsabilità che s'è presa consiste anche in questo. Invece s'è innervosita come un La Russa di turno. Quindi occhio al vittimismo, quando si sbaglia è bene ammetterlo senza mezzi termini e soprattutto valutare quanto la preparazione di questi neo parlamentari abbia delle lacune urgenti da colmare. Inoltre ricordo che Le Iene sia nell'intervista di Beppe Grillo sia nel servizio di Lucci nell'alloggio di alcuni parlamentari del M5S non sono risultati minimamente faziosi, anzi Lucci m' è parso quasi simpatizzante. Il mio intervento vuole condividere riflessioni verso un progetto che stimo e che ho appoggiato. Ma senza fanatismi. La Rostellato è giovanissima e sicuramente imparerà se di certe esperienze farà tesoro senza cadere nella tentazione che è sempre colpa degli altri.
  • FABER C. Utente certificato 4 anni fa
    Scusate a mio modesto parere l'informazine più esaustiva la danno rai due e rai tre, non capisco perchè alla rai dovrebbe rimanere un solo canale??? avrere più canali non è segno di pluralismo???
  • emiliano di rocco 4 anni fa
    OK, l'ignoranza dei Parlamentari è trasversale e riguarda tutte le compagini.....ma mentre le Iene hanno MESSO IN EVIDENZA questa trasversalità, Repubblica ha PRIMA cercato di strumentalizzarla contro il M5S, e POI ha fatto spudoratamente marcia indietro sostituendo il primo video con quello integrale. E' triste vedere il livello di disinformazione di alcuni Parlamentari.....ma secondo me è altrettanto squallido dover rendersi conto del fatto che 5 generazioni di persone sono cresciute informandosi attraverso questo tipo di Stampa....che non merita neppure la maiuscola.
  • gilberto gamberini Utente certificato 4 anni fa
    ho visto il servizio delle iene Il più paradossale è stato quello di un neoparlamentare del PD che ignorava cosa fosse la "Perestroika" Sollecitato a rispondere l'ha attribuita a Stalin!!!! He he he Si vede che negli ultimi 30 anni è vissuto in un freezer tra i cubetti di ghiaccio !!!! Andiamo bene!
    • Big Pax Utente certificato 4 anni fa
      NON TI ARRAMPICARE SUGLI SPECCHI! Per dirla scherzando: ciò può dimostrare semmai che i giovani del PD non sono poi dei comunisti perchè altrimenti dovrebbero conoscere dei fatti del genere. MENTRE per la tua deputata vale quanto scritto in precedenza da un altro commentatore: se vogliamo essere onesti, per correttezza di informazione, alla deputata del M5S hanno fatto una domanda a cui avrebbe dovuto saper rispondere a menadito visto che Grillo, nello tsunami tour, ha detto e ribadito di voler ridiscutere le condizioni dell'Italia per la permanenzain Europa, ovvero i tassi applicati dalla BCE... fra l'88% dei laureati hanno pizzicato l'unica con la 3a media che non legge i giornali ne consulta la rete? o qui siamo tutti nella merda con un nuovo gruppo di pecoroni che lasciata la piazza vivono in una realtà tutta loro?
  • Damiano Capitani 4 anni fa
    Facciamogli fare dei test di ammissione prima di farli eleggere cazzo.
  • massimiliano 4 anni fa
    ma finitela di fare le vittime!! sono anni che mandate affanculo tutti e tutto, tutti mafiosi, tutti corrotti, elettori stupidi se non vi votano e poi siete i piú permalosi del mondo! ma si puó? Il video era sulla 5s perché é la novitá, degli altri lo sappiamo che sono ignoranti, essendo scelti anche loro tra gli italiani! un abbraccio a tutti
    • massimiliano 4 anni fa
      a onor del vero é da ben prima delle elezioni... questo é semplicemente indiscutibile allo stesso modo molte delle vostre convinzioni sul PD sono plasmate su 20 anni di propaganda berlusconiana
    • Francesco Gi Utente certificato 4 anni fa
      Ma quali vittime, è da quando sono finite le elezioni che si vogliono far passare i cinque stelle come dei mentecatti ( e anche se ce ne fosse qualcuno non preparato, meglio quello, ma onesto ed in buona fede che i leccaculo zerbini ignoranti e ladri avuti fino adesso)
  • maurizio a. Utente certificato 4 anni fa
    Giovanni ci aggiungo qualcos'altro. Perchè non cercano di capire chi prende le tangenti sulle forniture nazionali di gas e petrolio. Chi c'è dietro le società off- shore finlandesi visto che si parla di politici italiani, Russi, Nigeriani e Kazakistani. Perchè non calcano la mano sulla direttiva politica della televisione di stato. La politica su tutto, per tangenti a partire dal favorire le lobby dei farmaci contro le cellule staminali, contro Di Bella, contro la possibilità di curarsi e bene spendendo poco.
    • massimiliano 4 anni fa
      societá off-shore finlandesi? hai qualche link? sono molto curioso visto che vivo in Finlandia
  • stefano p. Utente certificato 4 anni fa
    MESSAGGIO CHE HO VOLUTO INVIARE SU FACEBOOK A GIUSEPPE VACCIANO: Salve, sono uno dei tanti cittadini Italiani che crede nel movimento cinque stelle che lo ha votato. Se avessi voluto dare il PD ( cosa che non ho mai fatto in tutta la mia vita e mai lo faro') avrei scelto il loro simbolo, ma non l'ho fatto, proprio perche' sono convinto che il m5s possa essere il vero onesto mezzo per cambiare l'Italia in un paese migliore. Ogni cittadino che ha votato il m5s si e' sentito tradito,beffato, deluso e sorpreso per il suo comportamento. Ma lei perche' si e' candidato col ms5 e non con il PD? non e' stato coerente con tutti i cittadini che come me credevano in lei, come non e' stato coerente con il movimento a cui lei ancora appartiene. Gli esami di coscenza e le scuse servono a poco, sappia che ha deluso molte persone che non si aspettavano un gesto simile. Mi sembrava da parte mia doveroso scriverle per manifestarle in maniera pacata e civile il mio malcontento nei suoi confronti. La porgo i miei saluti, un suo ex elettore.
    • alberto f. Utente certificato 4 anni fa
      Ma cosa c....ne sai di quello che pensano 8.000.000 di elettori delM5s ? La prossima volta parla solo per te (capisco che non è un granche, ma è l'unica cosa che puoi rappresentare
  • gianluca lanza (giangi mano libera) Utente certificato 4 anni fa
    se vogliamo essere onesti, per correttezza di informazione, alla deputata del M5S hanno fatto una domanda a cui avrebbe dovuto saper rispondere a menadito visto che Grillo, nello tsunami tour, ha detto e ribadito di voler ridiscutere le condizioni dell'Italia per la permanenzain Europa, ovvero i tassi applicati dalla BCE... fra l'88% dei laureati hanno pizzicato l'unica con la 3a media che non legge i giornali ne consulta la rete? o qui siamo tutti nella merda con un nuovo gruppo di pecoroni che lasciata la piazza vivono in una realtà tutta loro? o mi signur
  • CLAUDIO P. Utente certificato 4 anni fa
    Video intero o dimezzato è inconfutabile che la Gessica sia un pò ignorante.
  • alfio cirri 4 anni fa
    non saprà un cz ma mi piace tanto
  • maurizio a. Utente certificato 4 anni fa
    Beppe nelle varie tv ci stanno distruggendo. Non posso andare a letto tutte le sere con il malox. Tutti professori che basano i loro ragionamenti sul se. Tante illazioni contro Parma, contro noi tutti. Che possiamo fare per limitare i danni? Inventati qualcosa. Nonostante gli abusi subiti da tutti da Pdl e Pd_l giornalai di ogni specie e tipo cercano di distruggere la nostra immagine con faziosità calcolata. Unico il Fatto Quotidiano che cerca di proporre la realtà.
    • maria r. Utente certificato 4 anni fa
      E' vero, anche io ci sto male con questi continui attacchi distruttivi. Avete visto? non attaccano più nemmeno il berlusca, con tanta cattiveria. La maggior parte degli italiani è marcio proprio dentro, è prepotente, stupido e vuol avere ragione anche quando non ce l'ha.Si basa su preconcetti senza logica e spara a zero per partito preso.Allora io ho questo sogno: Grillo ritira senatori e deputati, scioglie il movimento, va in europa a diffondere il programma. Lì, dove c'è gente con il senso civico incorporato, il m5s ha un successo strepitoso, proprio in campo istituzionale. L'Italia, di nuovo in mano ai soliti noti ha intanto fatto una brutta fine e il popolino bue, si mangerà le mani fino ai gomiti. E' proprio vero: nessuno è profeta in patria.
  • salvo ciciulla 4 anni fa
    La sinistra (PD) sta per concuistare il poter assoluto,alla quadratura del cerchio manca il "COLLE". La censura comincia a fare il suo cammino.Mettete tutti alla prova,tira aria siberiana e non siamo che all'inizio.
    • Big Pax Utente certificato 4 anni fa
      Visto quello che scrivi e che sei quasi un analfabeta - si scrive "conquistare" e non "concuistare" - potresti essere benissimo del PDL.
  • Big Pax Utente certificato 4 anni fa
    Dal sito di repubblica dove ora il video è visibile in versione integrale con anche le interviste ad altri parlamentari: In una prima versione il video era stato pubblicato per errore con le sole risposte della padovana Gessica Rostellato, in relazione al suo incidente diplomatico con Rosy Bindi.
    • Chiara e Tondo 4 anni fa
      Ahahahah "per errore"!!!! Poi, magicamente, dopo il minipost ahahahaha i piddini come te sono incredibili, un'onestà intellettuale cristallina...
  • Roberto G. Utente certificato 4 anni fa
    Ricordo quando Repubblica, dopo alcuni sondaggi uscì 36 0 37 anni fa. Ci scrivevano giornalisti come Giorgio Bocca ed era un piacere ed uno stimolo leggerlo. Oggi provo solo tanta tristezza nel vedere a quale livello di degrado sia arrivato questo quotidiano: una sola parola "rubbish".
  • Dino . Utente certificato 4 anni fa
    Che una parte dei nostri parlamentari fossero degli imbecilli lo sapevamo il problema è " CHI LI VOTA?"
  • Angela Castello 4 anni fa
    Ennesima mistiicazione della Repubblica. Che tristezza vedere il lento e inesorabile declino di questo quotidiano. Ormai si pone sullo stesso livello di Libero.
  • giancarlo carpelli 4 anni fa
    Se gli eletti sono stati i migliori nelle presentazioni via web, senza verifica dei titoli vantati (viva l'autocertificazione), ben venga la "democrazia" all'interno dei partiti dove una solida oligarchia (colta)decide e qualcuno esegue. Si appellano alla coscienza e alla rappresentanza della nazione, speriamo nel proseguimento della legislatura ( con buona pace del fondatore) così avranno il tempo di "informarsi". Non mi sento affatto rappresentato e non voglio essere rappresentato da "smanettoni del web e bloggers di professione".
  • Ruggiero Riefolo 4 anni fa
    GRILLO CI VUOLE DIRE COSA SI ANDRÀ A DIRE LA PRESIDENTE NAPOLITANO? È poi caro GRILLO come possono andare avanti i poveri parlamentari del movimento senza un direttivo di riferimento, senza un reale programma. CI DICI COSA INTENDI FARE?
    • Roberto r. Utente certificato 4 anni fa
      aspetta e vedrai invece di affrettarti a sapere!! tanto per il momento non cambia nulla a saperlo prima o dopo che ha parlato con napolitano! l'importante è che lo faccia no? o sbaglio? ora non pubblica nulla perchè qualsiasi cosa metta allo scoperto quelli che sono al potere, avrebbero informazioni preziose su cui cercare di sviarlo!! io ammiro beppe per tutto quello che fa ed è il mio idolo!! nessuno specialmente tu che sarai quà a rompere i coglioni può chiedere certe cose idiote!! e se ti becco dato che so che sei quà in mala fede ti faccio gli auguri!! forza 5 stelle!
    • tommaso c. Utente certificato 4 anni fa
      Signor Ruggiero Riefolo, mi scusi questa richiesta la faccia anche a bersani, berlusconi, monti e casini, non lo chieda solo a Grillo.
  • Fabio Mr.Hope 4 anni fa
    Ho visto il servizio ieri sera delle Iene. Francamente erano imbarazzanti tutti, l'ignoranza regnava più che sovrana. Non sapere cosa sia la BCE, non conoscere Draghi, ignorare lo IOR, non conoscere un premio nobel come Michail Gorbaciov, non sapere i nomi dei quattro evangelisti al di la di tutto e degli schieramenti di appartenenza, la dice lunga purtroppo sul modo di selezione della classe politica italiana. Poi di che lamentarsi se questi qui non hanno le nozioni di base nemmeno di un liceale. Dice "ma sono onesti", "sono brave persone". Ecco se l'unico criterio discriminante ormai è l'onestà che dovrebbe essere non un valore ma un comun denominatire di tutti,, da darsi per scontato ed invece assurge all'unico valore che queste persone hanno e speriamo mantengano, fa veramente riflettere e capire che per questo Paese il futuro è sempre nero.
    • Guido d'Amato Utente certificato 4 anni fa
      Sono pienamente d'accordo... Tranne sugli evangelisti, scordarsene uno non è grave secondo me!
  • Giovanni Piuma Utente certificato 4 anni fa
    Mi piace molto il programma "Le Iene"; ammiro gli inviati e gli autori per il coraggio e la determinazione con cui portano avanti le denunce di cittadini altrimenti isolati. Ma ci fosse stata una volta, e dico UNA SOLA, che siano andati dai Ber-sani-lusconi, a chiedere cosa sappiano del "PICCO DEL PETROLIO" e di come fare a risolvere questo "problemuccio", e delle sue reali conseguenze per l'umanità, italiani compresi. Se per sbaglio un autore de "Le Iene" stesse leggendo: fate una ricerca in internet, informatevi con gli esperti, e andate a chiedere a chi ci ha governato finora, cosa hanno fatto al riguardo e come pensano di risolverlo, sempre ammesso che lo si possa. Altro che la data esatta della scoperta dell'America, comunque già scoperta prima di Colombo, in quanto già abitata! Grazie e... lunga vita a "Le Iene".
  • Davide M. Utente certificato 4 anni fa
    Gessica ascolta. Leggo che molti urlano al complotto e contro le nafandezze giornalistiche. Se dovesse capitarti un giorno una domanda o durante la finanziaria che dovrei votare o meno, di sentire "" castelletto aziendale"" sappi che non si parla di ricchi manieri abitati da imprenditori nostalgici del feudalesimo. E' un fottuto tranello chela stampa italiana ha ordito (fatto) contro di te e quelli che non hanno votato candidati che debbano partecipare a quiz vari. Se poi voterai giustamente contro i finanziamenti all'editoria magari vivremo tutti più sereni avendo risolto il problema della pessima informazione e culturA
  • Cristiano Zanicchi Utente certificato 4 anni fa
    Grillo aveva ragione! non rilasciate interviste! soprattutto se siete delle capre ignoranti!
    • Salvo Merulla Utente certificato 4 anni fa
      Tu invece sei laureato al MIT e mandi gli astronauti sulla luna?
  • davide m. Utente certificato 4 anni fa
    L'ignoranza non è sinonimo di stupidità o incompetenza ma significa non conoscere in modo adeguato un fatto o un oggetto.Mentre la MALAFEDE è: (dal latino mala fides) è una motivazione comportamentale per la quale un individuo agisce in modo formalmente corretto, sebbene mascherando le proprie intenzioni in modo da non far trapelare gli obiettivi che realmente persegue. Il termine è più propriamente usato con riferimento alla condotta di colui che sia in relazione falsamente franca con taluno, qualora stia cercando di procurarsi un vantaggio a scapito del suo interlocutore.In questo caso il servizio di Repubblica ha la precisa funzione di screditare la deputata del M5S a favore di quelli del PD.E questa per me è malafede. Vergognoso!
    • Ernesto della Serna 4 anni fa
      L'ignoranza è sinonimo di stupidità. Dipende solo dalla malafede con cui la si giudica
  • alberto f. Utente certificato 4 anni fa
    Repubblica si è corretta e ha postato il video integrale. Vedete che a fare i cani da guardia le cose migliorano. Però l'ignoranza dei deputati, compreso la nostra rimane
  • Salvo Merulla Utente certificato 4 anni fa
    Ma io vorrei capire una cosa....a prescindere dal partito di appartenenza, ma vogliamo smetterla di fare i perbenisti del c.... e pensare che un parlamentare, di qualunque colore politico sia, abbia la scienza infusa e sappia a memoria la treccani e sia aggiornato su ogni minima minchiata che accade ogni giorno e soprattutto sia sempre pronto a rispondere a tutte le domande di qualunque argomento si tratti? Per me è questo è solo stupido nozionismo da ottantenne professore universitario vecchio stampo...Non mi vergogno a dire che neanche io al termine vatileaks associavo la corretta spiegazione, soprattutto non so cosa esattamente sia successo perchè sapere cosa vuol dire vatileaks giusto per saperlo non è diverso da fare gossip su corona o balotelli.....Al contrario ciò che conta è avere la mente elastica, dinamica, in modo da aggiornarsi, informarsi, non appena ci si accorge di avere qualche lacuna in qualche argomento...E soprattutto essere predisposti a 360 gradi a conoscere le cose, non impararle a memoria tanto per saperle...meglio non saperne a memoria ma avere la mente brillante di trovare ciò che ci serve in 5 minuti....Si chiama Problem Solving.....Nessuno puo conoscere tutto quello che ci circonda e quello che accade, e non per questo per me uno parlamentare che non sa rispondere ad una domanda della iena è un ignorante che non deve stare in parlamento...Vorrei vedere la signorina Nobile se sa rispondere a tutte le domande che fa, senza ovviamente prepararsi il servizio prima....ma qualcuno perchè non le fa a lei delle domande del genere e mette il video su youtube, magari cosi la figura di merda la fa anche lei...
    • Salvo Merulla Utente certificato 4 anni fa
      Benissimo, ecco un altro che sa tutti i quotidiani a memoria e che sa ogni minimo fatto accaduto nell'ultimo anno. Preciso che non ho detto di non sapere cosa si intende per vatileaks, soltanto che non conosco addentro nomi e fatti alla perfezione...semplicemente perchè non mi interessa saperlo fin quando non ci dovrò avere a che fare. Perchè probabilmente non mi servirà mai sapere i nomi delle 2000 persone che hanno avuto a che fare con questo scandalo nella vita di tutti i giorni, o mentre sviluppo un software (che è il mio lavoro). Cosa diversa è se fossi stato un giornalista, un vaticanista, un inquirente...in quel caso avrei dovuto avere una conoscienza approfondita dei fatti. Per adesso mi accontento di sapere a grandi linee di cosa si tratta e tenermi pronto a sapere dove cercare per avere altre informazioni in merito. Non mi interessa farmi bello davanti agli amici e ai colleghi snocciolando ore e ore di discussioni su vatileaks o su qualsivoglia argomento solo per far sfoggio del mio sapere e sentirmi più bello e più figo di chi mi sta attorno
    • Guido d'Amato Utente certificato 4 anni fa
      "mente elastica, dinamica, in modo da aggiornarsi, informarsi, non appena ci si accorge di avere qualche lacuna in qualche argomento...E soprattutto essere predisposti a 360 gradi a conoscere le cose, non impararle a memoria tanto per saperle...meglio non saperne a memoria ma avere la mente brillante di trovare ciò che ci serve in 5 minuti"... Chiunque possieda queste qualità conosce Vatileaks e Draghi; non conoscerli vuol dire non aver letto un giornale o ascoltato un telegiornale nell'ultimo anno. E questo vale anche per te che dici di non conoscere Vatileaks.
  • M.Bellini 4 anni fa
    Trovo sconcertante che la senatrice non abbia saputo rispondere. Non troverei giusta una sua espulsione tuttavia, ai nostri eletti io chiedo buoni principi e duro lavoro, non preparazione alle domande dei giornalisti. Ma la lotta è anche (soprattutto?) mediatica in questo paese, quindi perdio la prossima volta state lontani da quelle telecamere!!! Non fate il loro gioco. E comunque si', UNA NOSTRA SENATRICE NON SA CHE COSA SIA LA BCE.
    • Roberto Olivetti Utente certificato 4 anni fa
      Non credo che il punto sia stare lontano dalle telecamere, molto meglio per i parlamentari 5S cercare di colmare le lacune in modo da non essere così facilmente attaccabili, se no diventa un nascondere la polvere sotto il tappeto..
    • Nunzia Cerrone (nunumd) Utente certificato 4 anni fa
      Vabbé non ha saputo dire l'acronimo..è la Banca Europea, la BCE, pure se non dici Banca Centrale Europea. Fare pure il superiore "lo so ma non te lo dico", quello si che è bello assai..
    • M.Bellini 4 anni fa
      pardon deputata
  • Chiara e Tondo 4 anni fa
    E già che ci siamo, a proposito di faziosità giornalistica, mi piace replicare alla recente "amaca" di michele serra che, più velenoso del solito (un fiele puzzolente che nemmeno contro il nanazzo..), ci sfotte per la collocazione in aula parlamentare chiamandoci i "superiori", cioé, dopo 30 anni almeno di dittatura dei partiti, gli spocchiosi arroganti saremmo noi, perché, parole sue "il parlamento è pieno di persone per bene". Ecco, non ce ne eravamo accorti. Quanto al fatto di essere "superiori", le dirò, credo proprio di sì, e anche con poco sforzo e un certo margine. Tanti cari auguri per una sua veloce ripresa di dignità.
  • Deep blue Ocean Utente certificato 4 anni fa
    Forza ragazzi per eliminare tutti gli idioti dal blog io propongo una scorreggia collettiva. Gli facciamo la guerra chimica e li asfissiamo tutti in un minuto. Beccatevi questa pd-pdl. ffffffssssssssssssss.... Siiiiiiiii!!!
    • alessasndro bozzato Utente certificato 4 anni fa
      ecco la mia PRRRRRRR
  • umberto b. Utente certificato 4 anni fa
    o grillini o cancrini!non ci sono alternative.Abbiamo votato il movimento confidando che gli eletti seguissero alla lettera il programma poiche'e'l'unica strada che si deve seguire per poter sperare di conquistare e costruire la meraviglia di un RISORGIMENTO
  • Leila Mariani Utente certificato 4 anni fa
    ho capito, ma che figura di emmmmmme!!!!!!!!saranno anche laureati ma.....non ti fermare a rispondere se ha l'eloquio di una massaia degli anni '50 e la cultura generale di un 11enne
  • domenico p. Utente certificato 4 anni fa
    fantastico ho inviato un commento a repubblica chiedendo dove il resto del'intervista ecc.. terminando con e vero voi fate libera informazione non me lo hanno pubblicato grandi vero
  • emilio DEL NUNZIO Utente certificato 4 anni fa
    ma hanno sostiuito il video?? ora i piddini ci sono..
  • Giovanni P. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Grillo perchè non commenti il comportamento della Rostellato? Non hai niente da dire?
    • Salvo Merulla Utente certificato 4 anni fa
      Ma perchè cosa ha fatto di cosi deprimente e vergognoso....non pensavo che l'autore del commento a cui ho risposto avesse 190 di QI e ricordasse a memoria tutta la Divina Commedia....ma sai cosa vuol dire lapsus, tensione, mente impegnata a pensare ad altro....ma quante volte non ci ricordiamo una cosa, una cosa stupida e semplice, eppure non ci viene in mente neanche sotto costrizione?????Ma la vogliamo smettere con questo modo di criticare tutto e tutti.....e facciamo un po' di autocritica....e giudichiamo con un minimo di obiettività chi ci circonda?????
  • dante francesconi Utente certificato 4 anni fa
    io ho visto il servizio e la iena ha beccato minimo 5 del pd e solo 1 del movimento se repubblica ha dato risalto solo all'intervista della 5 stelle è veramente un comportamento da censurare questa è vera antidemocrazia
    • Guido d'Amato Utente certificato 4 anni fa
      vai sul sito di repubblica..
  • Luca Messori 4 anni fa
    Devono dare le dimissioni i votanti il Presidente del Senato perchè non hanno capito la logica del movimento e si sono lasciati ingenuamente "cadere" ! Gli elettori vogliono altro !Sopratutto vogliono misure concrete economiche, una nuova legge elettorale, non più persone che hanno fatto enormi danni al paese che sono ancora lì con il bronzo sul viso ! Non è questa la logica del movimento !!!! A meno che stiano subentrando .........
  • Salvatore . Utente certificato 4 anni fa
    Purtroppo il M5S non ha la maggioranza e quindi non può fare quanto promesso nella campagna elettorale, ovvero tagliare finanziamenti pubblici ai giornali, privatizzare la RAI, quindi ci dobbiamo sorbire ciò che ci propugnano, sta alla nostra intelligenza capire la faziosità dell'informazionen causa dei mali dell'Italia assieme al vecchio sistema politico... tutto da cambiare alle prossime elezioni se vinceremo, il M5S è un movimento ove si discute democraticamente nelle riunioni, quello che decide la maggioranza è quello che deve essere portato avanti, se non si è d'accordo ci si dimette.
  • Levis Dondi 4 anni fa
    Sabrina non è stata per niente...Nobile. Anzi, si è comportata nel peggiore dei modi possibili. Il suo non è giornalismo; credo che chiunque potrebbe formularle, con un microfono davanti, parecchie domande a cui non saprebbe rispondere.
  • A.c. Roma 4 anni fa
    Ma un garante non esiste? Questo "giornalismo" di Repubblica è quello che non deve esistere più..... Ci hanno preso tutti per stupidi?
  • pasquale nargi Utente certificato 4 anni fa
    caro Beppe concordo pienamente con il pessimo giornalismo di repubblica, ma, purtroppo hai fatto un' analisi a metà!! la neo deputata non ha risposto ad una domanda ridicola!! questo dovrebbe far riflettere su cose che dovrebbero cambiare all' interno del movimento, pre prima cosa i criteri di scelta dei candidati! Avresti duvuto sapere che avrebbero cercato di stanare in tutti i modi i grillini ( ormai sembra il vero unico lavoro dei giornalisti) e avresti dovuto scegliere persone affidabili e capaci. Poi quando dici le cose non dirle a metà...troppo facile!! sto facendo fatica a capire dove il movimento vuole arrivare ( al 100%, utopistico, improponibile e pericoloso). Se vuoi nuove elezioni dillo subito, chiaramente e agisci!!!
  • FTwin72 4 anni fa
    L'avete scoperto ora che "Repubblica" (per non parlare de "L'Espresso") è il quotidiano di regime del PDmenoelle???
  • Nicola Scoccia 4 anni fa
    Questo spiega che la politica e i partiti oltre ha farsi le leggi che vogliono loro hanno anche il consenso di giornali e televisioni e non solo.
  • Deep blue Ocean Utente certificato 4 anni fa
    Siete davvero così babbei da pensare che non sappia chi siano draghi e la bce? Dai ragazzi.
    • alberto c. Utente certificato 4 anni fa
      e per quale recondito retropensiero non avrebbe risposto....
    • pasquale nargi Utente certificato 4 anni fa
      certo che non lo sa!!!!
  • Enzo Pasini 4 anni fa
    Tutto questo è alquanto sleale...
  • g. angelini Utente certificato 4 anni fa
    LA COSCIENZA E' QUELLA CHE TI FA OPERARE NEL SETTORE DI LAVORO COME IN QUALUNQUE ALTRO AMBIENTE, (politica compresa), A RISPETTARE GLI IMPEGNI PRESI VERSO GLI ALTRI. SE QUESTO NON E' SENTITO SINO IN FONDO, CI SI RITIRI A VIVERE SENZA NESSUN IMPEGNO VERSO GLI ALTRI O SI FACCIA VITA DA EREMITI.
  • Matteo B. Utente certificato 4 anni fa
    La logica del meno peggio non deve valere nemmeno per noi!!!!!!!!! Questa non è degna di stare in parlamento, come diavolo si fa a non avere idea che Draghi sia il capo della BCE????? Poi che la repubblica faccia schifo e ridere allo stesso tempo non mi interessa..o perlomeno mi preoccupa e interessa di più che un'eletta del M5S non sappia chi è a capo della BCE
  • Lorenzo Caffarra Utente certificato 4 anni fa
    Non ti demoralizzate Gessica. Quando ti abbiamo votato non abbiamo chiesto persone che rispondevano ai quiz ma persone che portassero avanti con onesta e coerenza le proprie idee. Questo é quello che conta davvero per noi.
    • Chiara e Tondo 4 anni fa
      Ernesto, infatti i padri, gli uomini italiani, sono tutti dei leonardo da vinci... infatti! Che figuraccia fai riportando la poesia di un omosessuale misogino come Pasolini. Grande poeta, ma palesemente misogino. In Italia, se hai voglia di guardare la realtà dei fatti, chi ancora oggi decide in materia di economia, sono i padri. E spesso privilegiano i figli maschi negli studi a discapito delle figlie. Quindi è meglio che rivedi la tua etica, come maschio, nel riportare stronzate..
    • Ernesto della Serna 4 anni fa
      (...) Madri servili, abituate da secoli a chinare senza amore la testa, a trasmettere al loro feto l’antico, vergognoso segreto d’accontentarsi dei resti della festa. (...) Ecco, vili, mediocri, servi, feroci, le vostre povere madri! (Pasolini)
  • Dario Panetti 4 anni fa
    Il regolamento delle due camere prevede l'obbligo a deputati e senatori maschi di indossare vestito e cravatta.Alcuni componenti del tuo movimento per cui simpatizzo erano restii ad indossare la cravatta, poi pero' si sono adeguati. In nome della liberta' di scegliere il proprio vestito in un contesto istituzionale e civile e ritenendo il vostro movim innovativo e rivoluzionario, propongo di chiedere la modifica del regolamento parlamentare rendendo l'uso della cravatta in quel contesto un'azione facoltativa. Buon lavoro Dario Panetti
  • Gaia 4 anni fa
    certo non se ne può di doversi riempire la testa di cazzate prima di poter trovare le informazioni che interessano. Basta con questo giornalettismo da scandaletto che usa sempre questi titoloni sensazionali, che si attacca alle stronzate tipo che non si è osannata la Bindi con un saluto, ma chi se ne frega?
  • Michele 4 anni fa
    Iniziamo con la solita tiritera. Siccome c'è uno che è più asino di me io non sono asino? Sono sempre asino. Questo va detto. Inutile difendere l'indifendibile. Non sapere nemmeno chi è il presidente della BCE? Peraltro italiano, peraltro ci ha salvato il c.... riducendo l'esposizione speculativa sui titoli. Imbarazzante, però va detta 1 cosa: siamo un popolo ignorante e siamo rappresentati egregiamente. Grazie dell'attenta selezione all'ingresso. E sia chiaro, questo vale per tutti, PD, PDL, LEGA, e Movimento 5 stelle
  • giovanni f. Utente certificato 4 anni fa
    A leggere i vari commenti delle discussioni aperte trovo che quelli del Pd sono la maggioranza. Si vede che sono stufi di leggere i loro giornali...
  • Ermes D. Utente certificato 4 anni fa
    L'avevo già detto tempo fa,TV, giornali e radio italiani(all'estero no) sono tutti contro il M5S. Bisogna agire subito con delle idee SUPER altrimenti ci sputtanano all'infinito! A me come idea visto che siamo in tanti ad aver votato M5S prenderei una trasmissione-cavia classica di sinistra con un super ascolto e poi farei scattare il boicottaggio! Se veramente noi siamo dalla parte della ragione gli altri dovrebbero capire che siamo in troppi e devono smetterla di fare i furbi.
  • Marco M. 4 anni fa
    "Maestra, non è giusto che mi dia insufficiente, anche il mio compagno di banco non sapeva la risposta! :-(" Cari 5 Stelle, grazie per aver portato una "ventata d'aria fresca" e per aver aperto il parlamento come una scatoletta di tonno (qualunque cosa voglia dire)! PS: un suggerimento: magari alle prossime parlamentarie richiedete ai candidati di passare un test. Mica uno difficile, uno a risposta multipla. Con domande tipo "qual è il capoluogo di provincia della provincia di Aosta?". Giusto per essere sicuri che i neo-eletti, pur non leggendo i giornali (che sono servi della vecchia politica), almeno sappiano leggere.
    • luigi 4 anni fa
      ipse dixit: http://www.beppegrillo.it/2008/04/il_meno_peggio_1.html
  • Marcello Di Cuonzo 4 anni fa
    L'ignoranza in Italia regna sovrana in tutte le classi sociali! Beh che repubblica sia un giornale di sx è cosa nota, che si debbano vergognare anche questa è cosa nota! Comunque una cultura generale più completa dei nostri 5stelle sarebbe cosa gradita! Comunque forza ragazzi buon lavoro!
  • Francesco Bova Utente certificato 4 anni fa
    Non penso che difendersi dietro il peggio degli altri sia una buona idea. Ho l'impressione piuttosto che alcuni candidati eletti non siano pronti ad affrontare la pressione a cui sono in questi giorni e saranno nel prossimo futuro sottoposti. Il problema non è tanto legato a quello che Gessica sa o non sa, ma piuttosto all'incapacità di gestire il suo nuovo status, per cui passa dall'arroganza di vantarsi di un atto di scortesia (quello di non stringere la mano ad una persona) alla fantozzata di comportarsi come una scolaretta al primo colloquio di lavoro che ha l'impressione che per fare bella figura sia necessario rispondere a tutte le domande che le fanno soprattutto se chi le fa è un divo della TV. Sono molto preoccupato per Gessica, temo francamente per la sua salute e ho l'impressione che a volte mettere le persone in una situazione che non sono in grado di gestire sia quanto meno pericoloso.
  • Marco 4 anni fa
    Sì, però il fatto che anche gli altri facciano schifo non ci autorizza mica a fare lo stesso. Lo scopo del MoVimento è proprio essere Diversi da loro. E francamente, oggi come oggi un parlamentare non può non sapere chi sia Draghi. Non tanto per il fatto in se, ma perché esso è indice di una carenza informativa importante. Non si giudica un libro dalle copertina, ma quando le prime pagine promettono male... Un saluto e tanta speranza. Marco.
  • alexandra i. Utente certificato 4 anni fa
    dell'ono isidori fino a ieri l'altro nessuno si scandalizzava?? http://www.video.mediaset.it/video/iene/puntata/376466/nobile-il-meglio-di-isidori.html
  • Gino P. Utente certificato 4 anni fa
    Weeeeeeee ragazziiii, personalmente ho votato 5stelle non perché i suoi rappresentati sapessero rispondere alle domande del “rischiatutto”. Ho votato 5stelle perche rappresenta la mia idea di politica. Quindi, se davvero li avete votati, lasciateli lavorare e non fatevi l’opinione che, in molti, vogliono vi facciate. E poi, tanto per onestà, anche noi sapremmo rispondere a tutte le domande del “rischiatutto?” Per quanto mi riguarda no!!!
  • paolo 4 anni fa
    salutissimi addio e buona fortuna a chi ieri oggi e domani su questo blog dichiara di abbandonare la nave. se alla prima difficolta,se al primo errore,se la propaganda di tv e giornali non rassicura e valida il vostro fragile ego e fa male alla vostra autostima, e vi sentite biasiamati e derisi dai media e dal sistema,eppure ci credevate ma tutto questo e' troppo per voi... tutto questo vi fa male... ed altrimenti vi ammalereste , be allora addio.avete ragione.addio.
  • valter2 barbone Utente certificato 4 anni fa
    E' comunque imbarazzante che una deputata, per giovane che sia, non sappia cosa sia la BCE e chi sia Draghi. Giovani e intraprendenti SI! ..ma una piccola cernita andava comunque fatta!
  • gianmaria condulmari (gcondulmari) Utente certificato 4 anni fa
    la repubblica si deve vergognare. ma anche la nostra brava parlamentare. l'ignoranza drammatica degli altri parlamentari non giustifica la mancanza.
  • alex r. Utente certificato 4 anni fa
    L'OPINIONE "RE"PUBBLICA SARA' RISCATTATA PRESTO! VOGLIAMO LA DISTRUZIONE COMPLETA DEL PARTITO DEMOCRATICO,NON CERTO DEI SUOI ELETTORI! VOGLIAMO UN PROCESSO IMMEDIATO PER DIRETTISSIMA SU TUTTI GLI ORGANI DEL PD DAL 92' AD OGGI. SONO IL CANCRO DEL ITALIA. VOGLIAMO LA RESTITUZIONE DI TUTTI I FINANZIAMENTI PUBBLICI AL EDITORIA, NATURALMENTE IN FORMA RETROATTIVA; VOGLIAMO I SOLDI RUBATI AI CITTADINI ITALIANI DAL CAPITAN UNCINO ELVETICO, E DA TUTTI I SUOI "CAPO MANDAMENTO" SPARSI NEL MONDO, DALLE CAYMAN A SINGAPORE; VOGLIAMO TUTTI I NOMI CHE HANNO USUFRUITO DELLO SCUDO FISCALE,PER COLPA DI QUALCUNO NON HA VOTATO QUEL GIORNO! VOGLIO ESSERE QUERELATO PER LA MIEI COMMENTI SU FACEBOOK, DA COLORO CHE CON IL CANONE RAI,SI RIMETTONO A NUOVO,COME SE I SOLDI CHE SCROCCANO NON SIANO ABBASTANZA! FINO AD IERI I NEMICI SI CONATAVANO SUL PALMO DI MANO,ORA AVETE UN INTERA NAZIONE! C'ERA UNA VOLTA UN GIORNALE NAZIONALE,ORA CARTAIGIENICA STAMPATA,PER I VOSTRI BISOGNI IMPELLENTI; MANIPOLAZIONE E CENSURA SULLA RETE,NON BASTERANNO A SALVARVI DALLA CATASTROFE. I VOSTRI RICORDI D'ORATI NON BASTERANNO A FARVI ALZARE IL PETTO IN FUORI,QUANDO VI GUARDERETE ALLO SPECCHIO! E' FINITA BUFFONI, E NON VE NE SIETE ANCORA ACCORTI! LA NOSTRA VECCHIA MACCHINA DA SCRIVERE,A RIPRESO A FUNZIONARE, E A RIMETTERLA A POSTO SONO STATI UN COMICO,UN BLOG, E DELLE PIAZZE GREMITE. QUESTO E' IL MOVIMENTO 5 STELLE, UNA COMUNITA NON PIU DISINFORMATA!
    • alex r. Utente certificato 4 anni fa
      Intendevo il pesce L'ORATA. Hai capito adesso. Eppure avevo portato Italiano alla Maturità. Booh..saro troppo incazzato!
    • Anna C. Utente certificato 4 anni fa
      i valori "D'ORATI" la dice tutta, eh!
  • Dario Neri 4 anni fa
    Mi auguravo un minimo di responsabilità dopo essere eletti. Non caciara come state facendo.
  • Paolo Comai 4 anni fa
    Ho votato M5S e ora a pochi giorni sento gli insulti alla Bindi e un deputata che non sa nemmeno chi è Draghi e voi vi indignate per il servizio di Repubblica!!!!!!! Avete perso un voto e, come ha urlato Grillo, mi verrebbe da dire "VAFFANCULO"!
    • tommaso c. Utente certificato 4 anni fa
      Ecco bravo, vai ha votare pd, pdl, udc e lista monti, cosi salverai l'Italia.A me interessa di più che gli eletti siano onesti ed umili, impareranno strada facendo. Cercate di prendervela con i governanti precedenti, che hanno fatto carne da macello della scuola!!!
  • Nicola P. Utente certificato 4 anni fa
    Beppe (rif. interviste), Quanto alle interviste ai ‘Grillini’, ma a chiunque, il contenuto deve essere pubblicato integralmente, contrariamente la parziale pubblicazione, se non autorizzata, diventa diffamazione. La cosa è ovvia, in quanto un giornalista, se può contare sulla sua impunità, potrebbe ritagliare infiniti pezzi di una intervista fino a pubblicare solamente una limitatissima parte che potrebbe risultare fuorviante o, persino, potrebbe costituire anche illegittime responsabilità penali a carico dell’ignaro intervistato che non sa quanto è stato poi reso pubblico della sua dichiarazione. Poi, in merito a non sapere o dimenticare temporaneamente qualcosa (v. Repubblica significato di “BCE”) o altro, la cosa non deve destare alcuna preoccupazione per i 'Grillin' i quali, comunque, sanno certamente più cose persino di quei ‘vecchi cadaveri’ che sedevano e che forse siedono ancora in Parlamento. Ma, il ‘Grillino’ è un parlamentare leale e onesto e questo rappresenta il 99% di tutto il bagaglio che un deputato/senatore possa apportare al servizio del Paese, tutto il resto è marginale perché non si può sapere o ricordare tutto. Ciao
  • Massimo Lafranconi (mass1q) Utente certificato 4 anni fa
    Per completezza di informazione segnalo che anche l'Ansa riporta la stessa notizia senza citare minimamente le figure barbine fatte dagli esponenti del PD. Evviva l'oggettività: http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/politica/2013/03/18/Rostellato-M5S-Bce-sfuggiva-significato_8419597.html
  • chiara a. Utente certificato 4 anni fa
    ma scusate, ok, si sa, repubblica è un giornale di parte, fin qui nulla di nuovo. i cari vecchi parlamentari, si sa, sono ignoranti, mille parole e servizi sono stati spesi. ma francamente, per un movimento che si presenta come il nuovo, frutto della meritocrazia, che farà piazza pulita di quegli ignoranti affaristi figli di papà..francamente questo è troppo! CIOè, QUESTA NON SA CHI è DRAGHI E GRILLO SI PERMETTE DI CRITICARE QUELLI CHE HANNO DATO IL VOTO A GRASSO???? IO PRETENDO LE DIMISSIONI DI QUESTA IGNORANTE. PUò ESSERE UNA BRAVISSIMA PERSONA, "MADRE DI TRE FIGLI" ( come spesso dice grillo, per sostenere la bontà e capacità dei suoi eletti )E VIA DICENDO, MA SINCERAMENTE, DI FAR GUIDARE IL PAESE DA UNA CHE NON HA MAI LETTO UN GIORNALE IN VITA SUA, MI RIFIUTO. MERITOCARZIA UN CORNO! MERITO DI CHE? I FIGLI LI CRESCONO TUTTI. PERFINO LA SANTANCHè.
  • Davides R. Utente certificato 4 anni fa
    La cattiva informazione di Repubblica non cancella la figura barbina fatta da un nostro deputato. Su ragazzi, non è economia, è cultura generale! Speriamo almeno sia abile nel suo campo.
    • chiara a. Utente certificato 4 anni fa
      "speriamo sia brava nel suo campo"? ma che la cultura è fatta a cassetti? e soprattutto: il suo campo è la politica. se non è politica draghi e la BCE allora di che stiamo parlando? pizza e fichi??? non ci siamo proprio.
  • Stefano D. Utente certificato 4 anni fa
    il giornalismo in italia fà schifo... di ignoranti tra i deputati c'è ne tanti è imbarazzante quello che le iene riescono a mettere in evidenza... bene o male la candidata 5 stelle seppur in modo vago a risposto ma siamo ben lontani dal faro che dobbiamo diventare per gli italiani.... quindi giornali FOTTETEVI!!! Però cari candidati datevi una svegliata studiate!! in tre giorni di legislatura siamo già alla 2° figuraccia.. eddaie
    • Stefano D. Utente certificato 4 anni fa
      a co l'H...XD
  • Medardo di Terralba 4 anni fa
    Non esistono più giornalisti in Italia, l'ultimo morì nel 2001 e tanto fu il nostro sconforto che gli erigemmo un monumento in bronzo, a Parco Venezia a Milano. Ora rimangono solo camerieri, pseudo giornalisti-camerieri, della tv o della carta stampata, proni e genuflessi a ogni capriccio dei loro editori di riferimento. L'italico giornalista-cameriere quadratico medio tipicamente, se non riesce a mozzare la mano che gli viene posta, la lecca. E' questo il rischio maggiore che state correndo, voi 'grillini': che i giornalisti-camerieri si accorgano del vostro potere e comincino a sbavarvi sulle mani inducendovi, leccata dopo leccata a cedere alle lusinghe del potere per il potere.
  • Ernesto della Serna 4 anni fa
    Beppe, mi rivolgo direttamente a te, tanto lo so che te ne stai lì da giorni davanti al tuo blog a sclerare. Ascoltami, sei un grande uomo di talento. Non c'è disprezzo nelle mie parole, credimi. Sul palco davanti a una folla non ti batte nessuno. Il problema qui è un altro. La politica è cultura. Non puoi pretendere di tirare fuori degli eroi da dei ragazzotti solo perché hanno la solita laurea, ormai sempre più accessibile e a buon mercato (lo chiede l'europa!!!) e la fedina penale pulita. Ci vuole Cultura e testa. Non ci si improvvisa.
  • vito z. Utente certificato 4 anni fa
    Premetto che sono favorevole all'eliminazione del finanziamento pubblico ai giornali e alle varie prebende elargite dallo Stato italiano perchè creano distorsioni nella vita democratica del Paese, corruzione, voto di scambio ecc. e in questo caso c'è stata una distorsione dell'informazione da parte di "Repubblica". Però resta un fatto grave che un deputato non sappia cosa sia la BCE e non ci si può difendere dicendo "andavo di corsa" se sai una cosa la sai anche se vai di corsa. Ieri sera ho visto il servizio de Le Iene e l'ignoranza dei deputati non mi ha scosso più di tanto perchè è cosa risaputa e trasversale anzi credo che alcuni non sanno nemmeno qual'è la capitale d'Italia; ma una tale mancanza da parte di un deputato del M5S mi ha spiazzato e devo dire che ci sono rimasto male (in quanto sono un elettore del M5S). E poi oltre ad essere ignorante la Rostellato è anche maleducata e soffre di manie di protagonismo tanto da pavoneggiarsi su Fb per aver fatto uno sgarbo alla Bindi e cito un pezzo del corriere del Veneto.it : «La rivoluzione non è un pranzo di gala», diceva Mao. Ovvero: chi fa la rivoluzione, non può usare le buone maniere. Gessica Rostellato, giovane parlamentare veneta del Movimento 5 Stelle, la pensa come il Grande Timoniere. Quando alla Camera si è trovata di fronte Rosi Bindi che voleva conoscerla, la grillina non l'ha neanche considerata, e si è pure vantata su Facebook dello sgarbo... Io sono il primo a dire che bisogna mandarli tutti a casa ma non bisogna essere sgarbati e acerbi verso qualcuno che vuole presentarsi e conoscerci.
  • Dario Riso Utente certificato 4 anni fa
    Come da registro, provando a postare il video integrale tra i commenti di Repubblica si viene regolarmente censurati... Grande prova di giornalismo in una democrazia...
  • bellino umberto 4 anni fa
    o grillini o cancrini!non ci sono alternative.Abbiamo votato il movimento confidando che gli eletti seguissero alla lettera il programma poiche'e'l'unica strada che si deve seguire per poter sperare di conquistare e costruire la meraviglia di un RISORGIMENTO
  • Michel E. Utente certificato 4 anni fa
    Questo movimento (M5S) per cui ho votato alle ultime elezioni NON MI RAPPRESENTA PIÙ. Questo ultimo post rivela la SVOLTA AUTORITARIA del M5S. SE, TRA GRASSO E SCHIFANI, per i deliri di onnipotenza di GRILLO e CASALEGGIO e PER IL VERGOGNOSO CALCOLO DEL "TANTO PEGGIO TANTO MEGLIO" caldeggiato dai pazzi e dai fanatici che oramai qua sono la maggioranza, il movimento avesse permesso l'ELEZIONE DI SCHIFANI, , allora davvero nulla avrebbe avuto più senso. INVITO I SENATORI DEL M5S che hanno AVUTO IL CORAGGIO E LA SERIETÀ DI RIBELLARSI ai diktat vergognosi di GRILLO e ai SUOI DELIRI DI ONNIPOTENZA, a TENERE DURO, sono L'UNICA SPERANZA che questo movimento non cada preda dei deliri messianici DI GRILLO Co (CRIMI in testa) evitando di trasformare quello che era una reale speranza di cambiamento in una catastrofe fascistoide in mano a gente di bassissimo livello. La stessa gente che oggi impera nei commenti di questo blog con deliri come la caccia agli infiltrati. AUGURI A TUTTI GLI UOMINI DI BUONA VOLONTÀ.
    • Franco A. Utente certificato 4 anni fa
      Si legga questo e dopo mordersi la lingua! http://www.keinpfusch.net/2013/03/m5s-trovato-il-punto-debole.html
  • Marco G. Utente certificato 4 anni fa
    ho visto il servizio e concordo sui commenti rivolti a Repubblica. Trovo comunque imbarazzante e demoralizzante che un deputato della repubblica non sappia cosa è la BCE, chi è Draghi, ignori cosa è stata la Perestrojka oppure cosa è lo IOR. Se questa genia , da qualsiasi parte politica arrivi, è quella che ci deve rimettere in sesto allora ....che Dio abbia pietà di noi
  • Ernesto della Serna 4 anni fa
    L'ignoranza in Italia c'è da quando c'è la mafia e la chiesa. Da millenni! E la stupidità pure
  • gianni m. Utente certificato 4 anni fa
    sono sconfortato per l ignoranza di questi parlamentari che hanno il potere di legiferare sulla nostra vita,il non sapere quello che succede nel mondo e chi sono i protagonisti è umiliante ,se trovo il tempo io che sono un operaio chi si candida in parlamento deve essere preparato,sono deluso sopratutto per la signora del m5s che dovrebbe portare aria nuova e sapere cosa sia la bce draghi per poter cercare di cambiare questo sistema criminale
  • franco biasutti 4 anni fa
    buongiorno, da molto tempo seguo il blog di BG. mi sono iscritto ed ho votato online per i candidati liguri. ora, dopo una seria riflessione, ho deciso di togliere la mia iscrizione. gradirei conoscere, se c'è, la procedura per togliermi dai sostenitori di M5S. grazie, cordialità.
    • ANGELO V. Utente certificato 4 anni fa
      Basta che non scrivi più.
    • Rita L. Utente certificato 4 anni fa
      Se tu fossi iscritta al movimento e addirittura avessi votato alle parlamentarie (!) sapresti benissimo come togliere l'iscrizione senza passare di qui. Il fatto ti denuncia immediatamente come troll bugiardissimo.
  • Arturo C. Utente certificato 4 anni fa
    giustamente GRILLO dice di non andare nei TALK e non parlare ai giornalisti ALTRIMENTI SI SCOPRE CHE SIAMO PIU' IGNORANTI DELLE CAPRE P.S. per il GURU se hai i coglioni (ma non li hai) ora sbatti fuori i 12 EROI
  • Benedetto Bartolomeo 4 anni fa
    Ogni giornale e' libero di dar le notizie che vuole! La libertà di stampa e' sacrosanta. Poi tocca a chi legge rispondere nel caso in cui ci sono esattezze
    • Marco A.- Empoli 4 anni fa
      purchè le notizie vengano riportate correttamente e integralmente, ma con La Repubblica ci siamo abituati...
  • luigi zazza Utente certificato 4 anni fa
    L'ignoranza è temporanea, la stupidità è per sempre.
  • luigi 4 anni fa
    Ci può stare che non si sappia cosa sia la perestroika perché è un fatto storico (importante), ma comunque è storia passata, peraltro non italiana. Quello che non è accettabile è che un parlamentare, in una situazione economica come questa, non sappia cosa sia la BCE quando questo è l'organo che decide le sorti del nostro povero Paese. Comunque vedo che la tattica del "meno peggio" che Grillo ha tanto criticato in questi anni in questo post si adotta abbondantemente, quando si fa riferimento alle omissioni di repubblica sulle risposte dei parlamentari Pd definite "più imbarazzanti" (ma de che? aggiungo io): il messaggio è "votateci perché siamo comunque i meno peggio". Avete fatto ben presto ad arrendervi a questa logica cari amici grillini, e pensare che all'inizio vi avevo pure creduto!
  • Giuseppe V. Utente certificato 4 anni fa
    Il giornale "La Repubblica" è tipicamente un giornale "democratico".Racconta tanti fatti,quelli che le fa comodo,elaborandoli a suo vantaggio.Fa parte di quella stampa che è al servizio dei "padroni".
  • Ernesto della Serna 4 anni fa
    Non avete da offrire niente di più degli altri partiti. Non rappresentate affatto il nuovo; appena spuntati, siete già vecchissimi. Come tutti gli altri... ... SIETE TROPPO TROPPO TROPPO I G N O R A N T I Basta con i barbari! Solo attraverso la CULTURA si può riprendere il cammino verso la civiltà
  • Davide M. Utente certificato 4 anni fa
    Veramente. Più entro nel sito per capire chi ho votato mi mi pento amaramente di nn essere andato a sciare. Il complotto??? Hanno fermato 4 ignorati abissali uni dei quali 5 stelle dopo i vegani ed i microcipciop sotto la pelle. Ed fenomeno sputtanato nn trova di meglio che commentare il suo mancato saluto alla Bindi???? Abbiamo un ambasciatore confinato in India prelievo forzosi in Europa valanghe di merda in Italia !!!! Se questa e' il meglio della rete e della gioventù della rete siamo fottuti anche per i prossimi 20 anni
  • Ziu Paddori Utente certificato 4 anni fa
    Grillini siete ignoranti persi
  • Paolo S. Utente certificato 4 anni fa
    Ringraziate Repubblica che se non altro tiene un minimo di tensione tra M5S e PD-L altrimenti saremmo già lingua in bocca con loro! Diciamo che disturba il clima da luna di miele che si sta creando a partire dal senato
  • Gianfranco Cavarra Utente certificato 4 anni fa
    Peccato che sta Rastellato è la stessa cafona che ha scritto su FB la boiata sulla Bindi. Speriamo di averne elette poche di simili Zappe!
  • Mara Jacona 4 anni fa
    Non sanno chi sia Draghi, figuriamoci Grasso...
  • Anna Cuffykuffs 4 anni fa
    Ok...il promo de "Le Iene" è montato solo con la figuraccia fatta dalla Rostellato ma c'è da dire che questa persona sulla sua pagina FB ha dimostrato un comportamento degno di una bimbominkia. S'è vantata di aver negato il saluto alla Bindi, ha chiesto scusa la prima volta e poi ha chiesto scusa una seconda volta per la figuraccia fatta a "Le Iene". Si arrampica sullo specchio del "non ricordavo, ero di fretta" ma intanto la figura da ebete l'ha fatta ugualmente. Non venitemi a raccontare che errare è umano perché lei semplicemente non sapeva cosa fosse la BCE e chi fosse Draghi e la cosa potrebbe andar bene se un cittadino qualunque non avesse saputo la risposta, ma non una che è lì e dovrebbe rappresentarmi. Dov'è la gente seria, preparata e qualificata del movimento?
    • Goran Primo 4 anni fa
      la ragazza è molto simpatica e sta cazzo di BCE ha rotto i coglioni.
    • Luigi A. Utente certificato 4 anni fa
      Ha sbagliato a chiedere scusa x la Bindi doveva anche mandarla a quel paese... Dove sta scritto che io debba stringere la mano ad un altro di cui non ne condivido niente...deve essere proprio falsa la gente per andare daccordo con il prossimo....
    • mario p. Utente certificato 4 anni fa
      E non c'è due senza tre! Chissà cosa dovremo aspettarci ancora.
  • Irene M. Utente certificato 4 anni fa
    Repubblica? Cos'è? Le iene devono dare un colpo al cerchio e uno alla botte quindi non possono sempre screditare il partito di chi paga loro lo stipendio. Considero molto più grave essere giornalista e non avere onestà intellettuale piuttosto che essere cittadino italiano entrato da meno di un mese in parlamento (ma avendo avuto a che fare con i problemi reali causati dalla vecchia politica) e non sapere la storia. SAREBBE POSSIBILE TROVARE UNA SOLUZIONE PER I TROLL CHE ORMAI INFESTANO IL BLOG,MAGARI LA REGISTRAZIONE CON FOTO REALE E SCANSIONE DI DOCUMENTO D'IDENTITà? COSì OGNUNO SI ASSUME FINO IN FONDO LE PROPRIE RESPONSABILITà... La vigliaccheria deve essere bandita!
  • luca esposito 4 anni fa
    Grillo sono 10 anni che dice di non andare in tv di stare lontani dai talk show... ma che cavolo! Io vi ho votati per fare le cose, non per fare le interviste! E poi è veramente da stupidi cadere in trappole che vi sono state ampiamente "mostrate"! Basta!!!
    • Arturo C. Utente certificato 4 anni fa
      GIUSTO SENO SI CAPISCE QUANTO SIAMO IGNORANTI
  • Ziu Paddori Utente certificato 4 anni fa
    cari grillini non durerete molto, siete troppo ignoranti....la rostellato è anche molto cafona
    • Alessandra De Piccoli 4 anni fa
      Io credo che non ci si possa considerare migliori degli altri se poi si fanno queste figure. Di Bce si parla tutti i giorni, ma è vero: i rappresentanti del M5S non leggono i giornali e non vedono la Tv perché parte di un sistema marcio. Allora, visto che l'unica fonte della loro informazione é il sito del movimento 5S, di Beppe Grillo, i vari blog, è bene che accusino un po' meno il sistema (accuse, ovviamente, per riequlibrare l'informazione malata del nostro paese) e inizino a studiare, perchè da questi siti non si possono apprendere certe conoscenze!!! Poi, si ergano pure da sani e puri. Mi dispiace molto vedere queste cose: d'altra parte, il M5S non è nato dalle Università, come spesso nella storia, ma dalla strada. Se continuate così, rischiate di perdere molto del consenso guadagnato.
  • mario egidio giacomo borsa Utente certificato 4 anni fa
    mi spiace dover scrivere queste linee a Voi che siete cultori della rete e quindi maestri in quest'arte. la rete permette di leggere pressochè tutti i giornali e fermarsi ad uno è solo parziale purtroppo molte volte ho notato che si prende in considerazione solo il titolo e non il contenuto. è altrettanto vero che i giornalisti. quelli veri non sono molti e gli articoli sono disarticolati e confusi ma questa è la mancanza di scolarità (come qualcuno ha acutamente scritto)- ho sempre saputo che un articolo si deve scrivere rispettando le 5 W (che in inglese significano chi, dove, come, quando e perchè) oggi si legge prima il perchè e poi ci si dimentica del resto. Più scuola!!!!
  • zenia scapin 4 anni fa
    d'accordo su Repubblica che non perde occasione....però questa qui, veramente, oltre che maleducata (Bindi) è anche ignorante...
  • Alberto bonomi 4 anni fa
    Scusate ma per essere onorevoli della repubblica secondo me basterebbe essere una casalinga e vedrete che tutto funzionerebbe meglio e bene ! Ricordatevi che l'intelligenza non si misura con il sapere chi è Draghi o la BCE ma con la capacità di risolvere problemi avolte complessi !
    • silver 4 anni fa
      Bell'ignorante che sei
  • alex r. Utente certificato 4 anni fa
    L'OPINIONE "RE"PUBBLICA E' STATA RISCATTATA VOGLIAMO LA DISTRUZIONE COMPLETA DEL PARTITO DEMOCRATICO,NON DEI SUOI ELETTORI! VOGLIAMO UN PROCESSO IMMEDIATO PER DIRETTISSIMA SU TUTTI GLI ORGANI DEL PD DAL 92 AD OGGI,SOLO IL CANCRO DEL ITALIA: VOGLIAMO LA RESTITUZIONE DI TUTI I FINANZIAMENTI PUBBLICI AL EDITORIA, E SARA' RETROATTIVA; VOGLIAMO I SOLDI RUBATI AI CITTADINI ITALIANI DAL CAPITAN UNCINO ELVETICO, E DA TUTTI I SUOI CAPO MANDAMENTO SPARSI NEL MONDO, DALLE CAYMAN A SINGAPORE; VOGLIAMO TUTTI I NOMI CHE HANNO USUFRUITO DELLO SCUDO FISCALE, PERCHE' QUALCUNO NON HA VOTATO! VOGLIO ESSERE QUERELATO PER I MIEI COL CANONE RAI PER RIFARSI NUOVO,NON NE AVESSE GIA' ABBASTANZA! VI STATE CAGANDO ADDOSSO, PERCHE' FINO AD IERI NE AVEVATE POCHI DI NEMICI,ORA AVETE UN INTERA NAZIONE! C'ERA UNA VOLTA UN GIORNALE NAZIONALE,ORA SI E' TRASFORMATA NELLA VOSTRA CARTAIGIENICA PERSONALE: MANIPOLARE E CENSURARE SULLA RETE NON BASTERA' A SALVARVI DA UNA COMUNITA INTERA! I VOSTRI MILIONI NON BASTERANNO A FARVI ALZARE IL PETTO IN FUORI QUANDO VI GUARDERETE ALLO SPECCHIO! E' FINITA BUFFONI, E NON VE NE SIETE ANCORA ACCORTI! LA NOSTRA VECCHIA MACCHINA DA SCRIVERE,A RIPRESO A FUNZIONARE, E A RIMETTERLA A POSTO SONO STATI UN COMICO,UN BLOG, E UNA PIAZZA.
  • luigi zazza 4 anni fa
    nessuno è perfetto e nessuno nasce "studiato"..sono piccoli ..ma cresceranno|
    • Anna C. Utente certificato 4 anni fa
      Sono piccoli e cresceranno? Sono persone elette lì a rappresentarCI e devono prendere decisioni importanti anche per TE!
  • roberto s. Utente certificato 4 anni fa
    io sono per il movimento 5 stelle, però non sapere cosa sia la BCE e che Mario Draghi ne è il presidente è un po' scandaloso. speriamo sia l'eccezione
  • fabio roccanti 4 anni fa
    Scritto da Beppe Grillo su questo blog l'11 agosto 2011 il "Comunicato politico numero quarantacinque" in cui si legge:" Ogni eletto risponderà al Programma del M5S e alla propria coscienza, non a organi direttivi di qualunque tipo e non potrà entrare in un gruppo parlamentare formato da altri partiti". In 1 parte successiva Grillo aggiunge:"La libertà di ogni candidato di potersi esprimere liberamente in Parlamento senza chiedere il permesso a nessun capo bastone sarà la sua vera forza. Il M5S vuole che i cittadini si facciano Stato, non che si sostituiscano ai partiti con un altro partito. I partiti sono morti,organizzazioni del passato, i movimenti sono vivi. Oggi i parlamentari sono soltanto dei peones che schiacciano un pulsante se il capo, che li ha nominati, lo chiede. Non sono nulla, solo pulsante e distintivo. Il M5S vuole far entrare degli uomini e delle donne alla Camera e al Senato che rispondano solo alla Nazione e al proprio mandato." Salute al Capo Bastone Beppe Grillo ed al suo Capo Casaleggio. Caro Grillo perchè, come al solito non dici tutta la verità e cioè che lo spezzone riguardava la sola Gessica Rostellato xchè è la stessa persona che ha pubblicato sulla sua pagina facebook 1 post dove descrive come si sia rifiutatata di salutare e stringere la mano in Parlamento all'On. Rosi Bindi xchè la voleva conoscere. Complimenti x la maleducazione e la cafonaggine della tua schiava prediletta.
    • Rita L. Utente certificato 4 anni fa
      Carissimo troll piddino...mi trovassi davanti la bindi, sapendo quel che ha fatto e fa di danno, avrei anche io qualche difficoltà a stringerle la mano, forse lo farei per pura forma ma sentendomi ipocrita. Magari ad essere meno ipocriti si sta meglio...chissà!
  • Franco D'Urbano Utente certificato 4 anni fa
    Ho votato M5S sperando che si possa cambiare questo paese. Ma da quel che sento e vedo, questi giovani saranno anche maghi della rete ma, ignoranti per il resto!Che,repubblica e le iene siano lì per tendere tranelli è palese;sono prezzolati e di mestiere.... "antico" quindi, bisogna essere preparati e astuti nel rispondergli per "segarli e mazziarli" affinchè la prossima intervista si mettano la coda tra le gambe!Studiate se non avete studiato e preparatevi. Dovete affrontare gente loffia, inciucista, disonesta mentalmente e non solo, che farà di tutto per distruggere il M5S perchè voi siete lì per cambiare il paese!!!!Sveglia!!!
  • Paolo S. Utente certificato 4 anni fa
    Quando avremo preso il posto di SEL a fianco del PD-L Repubblica ci tratterà meglio. Per il momento calma e gesso
  • Giorgio S. Utente certificato 4 anni fa
    A cipro stanno effettuando un prelievo forzoso sui conti correnti, le prossime potrebbero essere Portogallo, Spagna e Italia, e questa non sa neanche cosa è la BCE! Domanda agli eletti del M5S che non potete ignorare. Quale è la vostra posizione in merito a questa vicenda? Ce l'avete un portavoce ufficiale?
    • Giorgio S. Utente certificato 4 anni fa
      @ Luca M., Rho Del PD ci sarai tu e tutta la tua famiglia!!! Io sono M5S sicuramente molto più di te! Non me ne frega un caxxo del video della Rostellato, voglio sapere qual'è la posizione ufficiale del M5S su Cipro? I TG Italiani hanno praticamente ignorato la cosa che è di una gravità inaudita. Perchè Grillo non mette un Post???
    • Adrastea 4 anni fa
      "dai svegliati prima e poi parla. ma solo poi....molto poi..." Bel clima, questo sì che si chiama "confronto democratico".
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      hai visto i video completi???dai svegliati prima e poi parla.ma solo poi....molto poi....ti ricordo che a questo punto del disastro italiano ci hanno portato i partiti,cioè anche il tuo pd!!!o lo vuoi negare???dai provaci!!ecco...quindi provi a porti altre domande oppure rivota sereno i soliti miserabili che affondan il Paese!!!
  • Deep blue Ocean Utente certificato 4 anni fa
    bisogna ammettere che le dirigenze pd-pdl sono dei veri maestri dell'inganno e della mistificazione. hanno un'inciucio permanente da 20 anni e oltre eppure riescono ancora a far credere a quei fessi che li votano che uno è il buono e l'altro il cattivo,a seconda dei ruoli che si scambiano di volta in volta. bisogna ammetterlo,sono dei perfetti cattivi maestri della malvagità.
  • Giorgio Cigolotti Utente certificato 4 anni fa
    repubblica è carta da culo, pagata da noi. Si spera ancora per poco.
  • Ernesto della Serna 4 anni fa
    Ma quante menate vi fate con questa storia del saluto... Ma chi se ne frega? Non mi dispiacerebbe una persona maleducata, coltissima e con due palle così. Il problema è che molti salutano sempre, anche troppo, ma poi non sanno un caxxo di niente. Maleducati, irriverenti, tosti, antipatici, e soprattutto COLTI E PREPARATI NEL LAVORO... così si dovrebbe essere. IL problema è che l'italiano, di tutte queste cose, ormai sa essere solo un maleducato cafone da 2 soldi, salvo poi fare il ruffiano lecca.ulo servo del potente di turno. E' molto più grave la mancanza di preparazione al mancato saluto. Cosa caxxo va a fare uno in parlamento se non vale niente? Però saluta... sai che me ne frega. Mi viene un sospetto su queste mezze calzette. Per farsi apprezzare e per arrivare fino in parlamento hanno percorso forse le stesse strade della minetti? Non per altro, ma perché da come rispondono alla giornalista semprerebbe proprio così. E' questa la nuova politica? Bella porcata
    • Ernesto della Serna 4 anni fa
      Nicola, sono d'accordo non credere... Ma il mio era un commento provocatorio. Molti si sono scandalizzati qui per un mancato saluto, rendo l'idea? Mentre mia figlia con due lauree, tre lingue fluenti, -5 di diottria a furia di leggere e di studiare, sta morendo di precariato, quella si ritrova in parlamento pagata 10.000 euro al mese e non sa neppure cosa sia la Banca Centrale Europea, chi rapresenti in Italia e in Europa Mario Draghi. E poi ci scandalizziamo per il fatto che non saluti? Siamo alle comiche. Come al solito in Italia emerge sempre il più sfacciato, quello/a con la faccia di bronzo. Tutto questo non è nuovo e non mi piace.
    • Nicola Argirò Utente certificato 4 anni fa
      Per fortuna in genere la buona educazione e la cultura vanno di pari passo. Di mala educazione sono ormai piene le nostre strade con gente che non rispetta il prossimo pensando solo a se stessa. Dal m5s mi aspetterei un'inversione di tendenza in questo senso, cercando di reintrudurre cultura e senso civico in questo paese che ne ha tremendamente bisogno. Il male dell'Italia è questo:mancanza di cultura e civismo.
  • luigi.m 4 anni fa
    Si può anche essere ignoranti in materia..ma non è detto che bisogna inchinasi davanti a chi ha studiato per fregarci..Viva l'onestà e il rispetto..Grillo vai Avanti!!!lavora anche x questi pecoroni che non capiscono!!!!
  • Nicola Argirò Utente certificato 4 anni fa
    Non voglio fare la difesa di Repubblica, ma credo abbiano messo solo la Rostellato dopo la polemica che c'era stata in quanto lei non ha voluto stringere la mano alla Bindi. Non entro poi nel merito dell'educazione o meno.
  • giovanni f. Utente certificato 4 anni fa
    Quando ero piccolo, mio padre, ogni domenica, comprava un giornale e, dopo averlo letto, lo riduceva a piccoli pezzi e lo appendeva nel gabinetto. Non avevamo molti soldi e nemmeno sapevo cos'era la carta igienica. (Mi fa sorridere quando si legge che siamo in una recessione che è la più grande dal dopoguerra)Era carta un po' dura, ma faceva il suo servizio. Visto ciò che viene scritto oggi su molti giornali, propongo di togliere i finanziamenti pubblici ai giornali e stamparli su carta più morbida. Risultato: se ne venderanno più copie e saranno usati nel modo giusto.
  • Fabio Pizzo 4 anni fa
    Posso sapere il motivo per cui i detrattori del movimento scrivono e commentano ogni cosa che viene postata.Se a me una cosa non piace non sto nemmeno a seguire o postare commenti in maniera a dir poco maniacale,e quasi da malati cercare di insultare e provocare i simpatizzanti del movimento.....probabilmente sui vs. Blog non c'è gusto? Già bastano i giornalisti a cercare di fare il lavoro sporco se poi si mettono i militanti del pdl e pd-l siamo apposto.
  • Massimiliano Palmiero (maixim) Utente certificato 4 anni fa
    E' difficile aggirare i meccanismi perversi dell'informazione in Italia. Le cose stanno cambiando, anche grazie al Movimento 5 Stelle, ma la strada è ancora lunga. Resta il fatto che l'imbarazzo di non sapere cosa sia la BCE e chi sia Draghi è grande e deve far riflettere. Ricordiamoci che l'ignoranza è origine di parecchi mali.
  • Gian C. Utente certificato 4 anni fa
    I ragazzi del M5S dovrebbero studiare,visto le cariche che occupano. Repubblica, beh, lasciamo perdere. Ormai è il bollettino parrocchiale del PD. Anzi il bollettone, visto che ogni copia pesa (inutilmente) un chilo, con tanti saluti alle deforestazioni. E, già che ci sono, Pietro Ricca non potrebbe girare un bel video in cui fa domande di cultura generale a bruciapelo ai giornalisti di Repubblica e poi caricarlo su youtube?
  • marco 4 anni fa
    Che gli altri (quelli del Pd/Pd-l) avrebbero fatto una figura di cacca era sicuro e immaginabile,ma da una del M5S non me lo sarei mai mai mai aspettato! Si vedeva poverina che era imbarazzatissima,ma non è giustificabile!!!
  • Carmine M. Utente certificato 4 anni fa
    Magari non ha saputo rispondere alle domande perchè presa dall'emozione, o altro. Poco importa. Quando qualcuno che con lo spettacolo ci campa da anni, che con la televisione ha qualche decennio di esperienza, che conosce i trucchetti Vi dice: "Evitate questo tipo di interviste", "Evitate i talkshow", forse sarebbe opportuno dargli un minimo di ascolto. Questi episodi non fanno altro che aggiungere caos, aumentando la pressione su tutti i rappresentanti del M5S. Pesano ogni parola, ogni gesto al fine di trovare la falla culturale, psicologica. La soluzione è banale: NON OFFRITE IL FIANCO. Riguardo all'affaire "Grasso" invece, è ancora più semplice. LE REGOLE VANNO RISPETTATE. Poi, se la coscienza di qualcuno non è più d'accordo con quelle regole (note da tanto tempo), allora DOPO averle rispettate può tranquillamente togliere il disturbo. Forza M5S
  • mario p. Utente certificato 4 anni fa
    Sono anni che le iene puntualmente con servizi montati ad hoc ironizzano sulla preparazione dei deputati e senatori italiani, la ragione che spinge un giornale come repubblica a ricorrere a questi trucchetti è quella di screditare il più possibile gli avversari politici del suo padrone. Questo significa che la campagna elettorale è già in atto e perciò gli attacchi saranno sempre più intensi.
  • Samuele R. Utente certificato 4 anni fa
    Boh... non so forse amnesia temporanea.... che volete è nuova ed essere intervistati dalle Iene può creare delle forti emozioni che causano anche amnesia. Poi che volete troppo stress di questi giorni... Almeno vorrei che fosse così.... ma non penso proprio... GRILLO DOVE CAZZO HAI PRESO QUESTA IGNORANTE??? Sono indignato. La prossima volta cerca di avere più discernimento e attenzione quando candidi persone che prenderenno il posto di altre.
  • Antonino S. Utente certificato 4 anni fa
    Manco il M5S a momenti è entrato in parlamento, già esigono l'impossibile. Ok, qualcuno può aver sparato qualche boiata, ma se pretendono la perfezione si fondino un loro partito! (Ah, già... E' quello di Fassino...)
  • Gianluca Castaldo 4 anni fa
    Si, sono d'accordo di mandare a casa anche questa..insieme al suo collega del senato che vota grasso, non si possono prendere queste figure di merda, in particolar modo questa che non conosce la fonte dei nostri mali
  • primo posto 4 anni fa
    Beh se qualcuno ha qualche lacuna ne parli con gli altri eletti.. che magari si risolve. E' inutile prendersela.
  • Alfonso Pizzano 4 anni fa
    Secondo me la ragazza, così come è prevedibile anche per molti altri sostenitori, ripetono semplicemente a pappagallo tutte le critiche che il capo (GRILLO) elargisce a destra e a manca. Prova ne è il fatto che la tipa vede nella deputata PD non una collega ma una nemica da abbattere fisicamente. Questo è il risultato di una retorica che fa proseliti, quasi da setta religiosa. E poi i proseliti emettono a pappagallo le loro invettive grillino, dimenticandosi che in fondo dall'altra parte c'è una che prima ancora che essere un nemico politico, è una persona come tutti. Per cui anche degna di essere salutata, almeno fino a quando non commette qualcosa di innominabile contro la Rostellato. Infine, ma non avevate detto che i parlamentari M5S avrebbero fatto in modo di andare in parlamento preparati??? Invece ora, oltre a fare la plausibile figuraccia dei pivelli, facciamo pure la figuraccia degli ignoranti... ma con laurea...!!!!
  • Al R. Utente certificato 4 anni fa
    Gessica Rostellato .... mmmhh quella che verrà ricordata per il rifiuto a stringere la mano a Rosy Bindi e vantarsene su FB ? Povera Italia ... come siamo caduti in basso
    • Luigi A. Utente certificato 4 anni fa
      Avrei fatto come la Rostellato...
    • Danilo B. Utente certificato 4 anni fa
      Anch'io non avrei stretto la mano alla Bindi....o a qualsiasi altro vecchio politico che mangia e beve a nostre spese senza raggiungere nessun risultato....ma anzi peggiora la situazione di noi cittadini e dell'Italia.
  • claudio 4 anni fa
    Credo che l'esperimento è fallito. Almeno secondo me. Non credo che rivotero'il m5s alle prossime ormai imminenti elezioni. Che immagine di coesione che avete dato....proprio complimenti.....e che preparazione.......
    • Danilo B. Utente certificato 4 anni fa
      Se tu credi che questo sia solo un esperimento....continua a lamentarti e a votare sempre li stessi signori che hanno fatto di questo paese e di noi cittadini dei buffoni e morti di fame mondiali....siamo quelli che un futuro vanno a prenderselo....se lo costruiscono....non sono frasi fatte ma realtà....se per te la nostra vita il nostro futuro è solo un esperimento uscito male....me allora non so' in quale punto dell'universo tu viva.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ahahahah buffone,tu non hai mai votato il M5S!!!!!fai solo ridere.dai torna al pd!!ah già...voi non avete un blog per confrontarvi e allora ti sfoghi qui.ahahahaha
    • Gaetano Federico 4 anni fa
      e chi voti quelli del pd che no hanno saputo rispondere o del pdl?
    • Ben Monaco 4 anni fa
      vuoi sapere qual'è la radice quadrata di 1. Trovetela!
  • mah 4 anni fa
    COME AL SOLITO SI CERCA MALDESTRAMENTE DI AGGIRARE GLI OSTACOLI. E' successo poco tempo fa con lo spiegel in cui si portavano a nostro favore 300 commenti mentre non si faceva menzione dei like all'articolo (che erano il quintuplo). Adesso invece che guardare la luna ci si ferma al dito. Il più scemo era ingegnere invece la situazione è molto più grave e diffusa. BASTA CON LA "NOSTRA" PROPAGANDA E PRENDIAMOCI LE NOSTRE RESPONSABILITA'. p.s. tra l'altro mi auguro sia vero quello che dice gessica di aver risposto correttamente ad un sacco di altre domande perchè conoscendo i tizi nella prossima puntata andranno a mettere in onda tutte le risposte e si vedà, mi auguro non abbia mentito. BASTA PROPAGANDA A 5 STELLE, cos'è lo schifo dei commenti censurati?
  • Alessandro Pascali 4 anni fa
    I giornalisti vanno emarginati, sono delle "IENE", dei parassiti che vivono con il sussidio dei nostri soldi, tutti i Parlamentari e Senatori del M5S non devono rilsaciare interviste se non per prenderli per il culo.
  • Giorgio F. Utente certificato 4 anni fa
    Ma siamo alle elementari? C'è tanta gente che dice cazzate e mezze verità Il movimento si è presentato come forza innovatrice, giovane e con tantissimi laureati, Beppe ci ha fatto pure un commento, è normale che faccia più notizia una del movimento che tra l'altro ha avuto la brillante illuminazione di mettere tutti in cattiva luce con la sua maleducazione verso la Bindi
  • Fabrizio G. 4 anni fa
    Non mi meraviglio. I giornali come Repubblica e simili e come i vecchi politici ecc. ecc. sono come chi appeso ad un filo a 100 mt di altezza sa che prima o poi precipiterà facendo quindi una brutta fine, ma resisterà appeso a quel filo fin tanto che le sue forze glielo permetteranno... quindi da una parte li capisco... sentono la loro fine vicina ma che per istinto naturale combatteranno fino all'ultimo sapendo consapevoli che la loro fine sarà inevitabile.
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    questo e' il solito servizietto del miserabile giornalismo italiano.che precipita sempre piu in basso nel giornalismo mondiale.prima proposta di legge,via finanziamento pubblico ai giornali!p.s. montepaschi sparito da repubblica..!!vermi.
  • Corrado S. Utente certificato 4 anni fa
    un altro motivo per ridurre i parlamentari, e scegliere con più attenzione (diciamo: 60 senatori e 200 deputati?), la faziosità di repubblica è nota e l'ignoranza degli eletti c'è sempre stata. del resto sono uno spaccato della società in cui viviamo, io non sono scandalizzato, speriamo che quando dovranno votare o proporre una legge conoscano meglio la materia specifica, del resto non tutti nascono "saputi".
  • Andrea Tamponi Utente certificato 4 anni fa
    Cavolo la prossima volta mi candido io. Neanche quelli nuovi non hanno le minime cognizioni di causa. Non sapere certe cose vuol dire non leggere e non parlare con nessuno con un minimo interesse per la propria storia e cronaca contemporanea.
  • Umberto L. Utente certificato 4 anni fa
    Altro post " autoassolutorio ". Bizzarrro modo di ragionare. Sarebbe come dire che siccome esiste la mafia ( e cioè tanti ignoranti negli altri partiti ) allora possiamo tollerare lo stupro ( gli ignoranti del nostro partito ). E se condannaste ( e forse, allontanaste ) per primi e in modo severo quelli vicini a voi ? Ma non era il merito e la competenza quella che dovevate privilegiare ?
  • Antonio B. Utente certificato 4 anni fa
    Anche "Libero" non é da meno...solo la grillina e raffigurata con tanto di simbolo del M5S corredato da un lungo articolo! PS: Belpietro é a dir poco una vergogna!
  • Fabrizio M. Utente certificato 4 anni fa
    Invece di criticare repubblica , cominciate a leggerla e seguite meno i guru che ricordano quello il personaggio di guazzanti , svegliatevi
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ahahahahahaah ahahahahah leggere repubblica.....ahahahahahahah
    • Antonino S. Utente certificato 4 anni fa
      Allora che ci fai qua nel blog di Grillo?
  • Claudia Donati 4 anni fa
    Si ho visto il programma ,come al solito i politici fanno ridere,pero' per favore,oggi chi non sa cos'è la BCE e chi non sa chi è Mario Draghi ,per favore fuori dal parlamento!!Abbiate pieta' di noi!!!
  • mario c. Utente certificato 4 anni fa
    la Rostellato deve andare a scuola , ed imparare ad essere una Cittadina meno ignorante in tutti i sensi.
  • piero 4 anni fa
    la rostellato è una persona di merda!ma non per la risposta all'intervista ma per la maleducazione con i colleghi (vedi Bindi). Avere delle idee a volte anche giuste ve lo riconosco, non significa comportarsi da stronzi. mi fate schifo!!!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      tu fai più schifo di tutti!!!maleducato e offensivo!!contento ora??ok,dai torna in tana!
    • Gaetano Di Vasta 4 anni fa
      Guardare un bel film di vanzina ????????e prendere del valium ?
  • Marco Lanzetta 4 anni fa
    Grillo, È inutile fare tanti giri di parole. Il problema non è Repubblica o il rispetto del principio di maggioranza nei gruppi parlamentari,cose su cui si puó essere anche d'accordo. Il punto è se si vuole cogliere in questa legislatura l'occasione di fare 4 - 5 cose che sono le basi per rimettere a posto questo paese irriformabile e da cambiare dalle fondamenta. Per poi continuare nella prossima legislatura e non fare in modo che sia inutile anche quella (ormai B. È senza regole ed avere una prossima campagna elettorale ordinata e paritaria serve anche a voi). Certo, mi rendo conto che è difficile farlo capire a quegli esaltati che costringono ivostri eletti a pregare di discutere senza insulti. Ma si tratta del nodo da sciogliere: state a dar rappresentanza a questo modo di fare? E se è così qual è la vostra differenza rispetto al pd l? A questo punto meglio quello -l. Ci farà anche inciuci ma almeno non è la stessa cosa. PS: per piacere, no a minacce e insulti. Grazie
    • Erica R. Utente certificato 4 anni fa
      ancora? per favore cancellare chi va fuori thread!!!! basta!!!!
  • maria . Utente certificato 4 anni fa
    Il fatto di vantarsi di non aver salutato una persona e' grave. Con la maleducazione non si salva l'Italia, se poi ci se ne vanta , vorrei sapere quale vantaggio ne ha tratto l'Italia dal non salutare una persona yale da giustificare un "vantarsene". Se poi ci se ne vanta per soddisfazione personale, penso che ben altre siano "le virtu'" di cui vantarsi, per esempio un po' piu' di cultura generale che permetta di rispondere alle domande dei giornalisti in modo appropriato. Sorvolo sul livello di certi giornalisti perche' e' sceso talmente in basso da non meritare nemmeno di essere menzionato
  • MICHELA G. Utente certificato 4 anni fa
    A prescindere dal fatto che altri Parlamentari non sapessero rispondere, la non conoscenza di Draghi da parte del deputato del Movimento è a dir poco imbarazzante................... .......................
  • roberto benatti 4 anni fa
    è comunque scandaloso
  • Mara Jacona 4 anni fa
    Patetici tutti. Compresa la nostra.
  • massimo m. Utente certificato 4 anni fa
    Per me Repubblica non è degno nemmeno di essere usato al Water, sarebbe troppo onore per l'evasore De Benedetti Leccamedia che vive di finanziamento pubblico
  • Mauro Agosto 4 anni fa
    Io sono con quelli che hanno votato per Grasso, senza se e senza ma. Chi è troppo rigido si spezza e dura poco (praticamente fino alla prossime elezioni).
  • claudio . Utente certificato 4 anni fa
    secondo me hanno confuso perestroika con glasnost.
    • claudio . Utente certificato 4 anni fa
      Le iene si sono sbagliate
    • serena boldi 4 anni fa
      Sempre paragoni inutili...
  • Annalisa Miani 4 anni fa
    No, se nn si vogliono le critiche occorre farsi trovare preparati!!!
  • renato pallavidini Utente certificato 4 anni fa
    Io vi ho votato perché vedevo nel vostro movimento un soggetto politico euroscettico, che si proponeva finalmente di porre a referendum la permanenza dell'euro, la nazionalizzazione della Banca d'Italia e, in termini generali, la restaurazione della sovranità monetaria. NON NE SENTO PIU' PARLARE, ANZI VOTATE PERSONAGGI DI UN PARTITO CHE E' IL GARANTE POLITICO DELL'EUROCRAZIA IN ITALIA. Ora vengo a sapere che un vostrfo deputato non ha le idee chiare sulla BCE:mi avete preso per il culo o queste questioni, che sono la vera essenza della crisi sistemica di cui soffrono tutti i paesi europei, le porrete sul piatto della bilancia!? IN ATTESA DI RISPOSTA!!!!!!!!
    • renato pallavidini Utente certificato 4 anni fa
      Conosco bene il mondo in cui vivo e quali sono i meccanismi della speculazione finanziaria che stanno mettendo in ginocchio il paese! Ma se devo valuatre la qualità della discussione qua sopra e delle prime mosse, della candida dichiarazione di ignoranza di un deputato, mi pento di non aver votato per i miei camerati di sempre, che sanno molto bene cosa siano BCE, FMI e sovranità monetaria e che non avrebbero mai messo il senato in mano ad questurino dell'ex PCI, né applaudito alla camera una femminista isterica fautrice della società multirazziale!
    • Ben Monaco 4 anni fa
      non so in che mondo vivi e/o vivi di fantascienza. La "macchina" parlamentare ancora non è partita... sveglia!
  • Mauro Oggioni Utente certificato 4 anni fa
    La risposta a certe interviste (tendenti ad intercettare il consenso della "maggioranza silenziosa" incollata ai mass media)dovrebbe sempre essere "no comment"...anche questo "un commento"... tanto per appagare la loro "curiosita'"....m
  • g. angelini Utente certificato 4 anni fa
    CHI HA TRADITO FUORI!!!!!!!
    • Mauro Oggioni Utente certificato 4 anni fa
      Precedenza assoluta ad Al Capone Silvio ed alla sua banda..."extra omnes"! m
    • Alice Baroni 4 anni fa
      Siete RIDICOLI, sembrate leninisti, discorsi da inizio Novecento!
    • Antonio B. Utente certificato 4 anni fa
      Calma...anche Grillo ha abbassato i toni, i media aspettano solo questo...che ci dividiamo!
    • g. angelini Utente certificato 4 anni fa
      QUESTI FANNO DANNO E FANNO PERDERE CREDIBILITA' E VOTI!!!!
  • Maurizio Franchini 4 anni fa
    LIBERTA' DI VOTO La libertà di voto, secondo i commenti dei giornalisti, non esiste nel M5S ma solamente negli altri partiti dove ognuno può pensare, dire e soprattutto votare come vuole e solo in alcuni casi, espressamente indicati, secondo COSCIENZA.
  • enzo s. Utente certificato 4 anni fa
    Volevo fare un commento,ma credetemi non me la sento Sarei stato piuttosto caustico Diciamo che gli intervistati erano piuttosto emozionati
  • gianni ciacci Utente certificato 4 anni fa
    Se gli attivisti del PDmenoelle travestiti da giornalisti e pseudo intellettuali vogliono usufruire ancora della PRADVA già REPUBBLICA per la loro propaganda(alla faccia della perestrojka) RIFIUTINO I MILIONI DI CONTRIBUTI PUBBLICI camuffati sotto forma di sgravi fiscali!!! Propongo ai parlamentari 5s subito proposta di legge abolizione e recupero retroattivo di tali privilegi neofascisti! E con il mal tolto finanziare programmi scolastici che illustrano come le dittature si instaurano subdolamente iniziando da giornalisti corrotti compiacenti servi e vigliacchi mmmm.... ok basta!
    • fabriziomigliori 4 anni fa
      stesse parole di grillo....1 commento con la tua testa ci riuscirai a farlo?
    • Alice Baroni 4 anni fa
      Ma smettetela con gli slogan, il Parlamento deve essere un luogo per persone competenti, la politica DEVE essere finanziata pubblicamente !!! I rischi in un Paese come l'Italia, con la sua storia e la personalità dei suoi cittadini, sono troppo alti. Il problema non sono i rimborsi elettorali o il finanziamento pubblico, caso mai è il numero de Parlamentari che è troppo elevato. Io molto sinceramente sento i vostri discorsi molto lontani e di scarsa intelligenza. Siamo un Bellissimo Paese, non ci serve la volgarità !
  • massimiliano f. Utente certificato 4 anni fa
    Salve,il modo di fare giornalismo di REpubblica è schifoso,se io fossi un giornalista che lavora a Repubblica,mi vergognerei se non dicessi che questa non è informazione...è fascismo allo stato puro,è disinformazione becera squallida!Riguardo la Cittadina del M5S...dovrebbe vergognarsi un bel pò,perché per un deputato oltre che l' onestà,un minimo di cultura generale è d' obbligo!Non sapere che Draghi era il presidente della Banca d'Italia che lo diventò dopo Fazio...che B.C.E è la banca centrale europea a cui Draghi è a capo...c'è da vergognarsi(sia per non saperlo,ed è anche una vergogna che un essere come draghi sia stato a capo di 2 istituti importantissimi come la Banca d'Italia e la B.C.E )...c'è da vergognarsi,perché se per noi cittadini,non è "importante" conoscere alcuni fatti,per chi deve svolgere una carica istituzionale,cercare qualche informazione,anche per evitare FIGURE DI MERDA COME QUESTE...è imperativo!Non sono riuscito ancora a sentire gli altri deputati del servizio,ma avendo già in passato sentito uno definire il DARFUR.."un modo di dare fuori le cose"...POSSO IMMAGINARE LE RISPOSTE DA BRIVIDO CHE HANNO DATO! C'è da vergognarsi,speriamo almeno conoscano il significato della parola ONESTà!!!P.S.Fedelissimo del M5S...comunque è sempre meglio,se non si conosce la risposta ad una domanda,invece di arrabattarsi dando risposte assurde,dire serenamente:"mi spiace,non conosco la risposta..e mi scuso per questa mancanza,veniale,ma sempre mancanza è..."Parola d' ordine..ONESTA' SU TUTTI I FRONTI !!
    • massimiliano f. Utente certificato 4 anni fa
      Hai,ragione,ho sbagliato,non era Presidente della Banca d'Italia,ma Governatore,giustissima precisazione...e comunque grazie,ora ho imparato una cosa nuova.Senza problemi,ammetto la mia ignoranza.
    • Sandro Maraone 4 anni fa
      Ma quelli del PD-elle sono scandalosi, la nostra era la meno peggio, le domande fatte a bruciapelo non le ha sbagliate... solo un po' confusa, ma aveva anche una gran fretta. Gli altri, con tutta la calma possibile, bocciati di brutto!
    • Enrico C. Utente certificato 4 anni fa
      Non era presidente ma Governatore della Banca d'Italia. Capita di sbagliare, vero?
  • hannah 4 anni fa
    Che figli di pu..ana morti di fame analfabeti! Vedo che non vi scandalizza poi tanto l'ignoranza dei deputati che abbiamo in parlamento pagati la bellezza di circa 10 mila euro lordi al mese. Se non v'interessa della loro abominevole ignoranza, se vi preoccupa solo come riuscire a "mangiare" a fine mese, sapete cosa vi dico? Siete dei miserabili e nella miseria dovete finire. Branco di bestie luride #erdose! Siamo tornati al medioevo per colpa della vostra indifferenza qualunquista, del vostro chiasso improduttivo, di una scuola-che-non-c'è abbandonata a se stessa. Pecoroni! BBBEEEEEEEEEEppEEEEEEEEEEEE aiutaci!!! Siamo ormai al capolinea W IL PAPA W LA RELIGIONE W L'IGNORANZA
  • MaxMB76 Utente certificato 4 anni fa
    Tutti devono essere adeguatamente preparati. Siano del PD come del M5S. Per quanto concerne il PDL i miracoli non si possono fare...
  • Mario Rossi 4 anni fa
    cari esperti di comunicazione che continuate a usare la dicitura "PD MENO ELLE"....che se invece di fare copia e incolla delle parole del vostro duce telematico usasse poco poco la testa, vi accorgereste che la dicitura corretta per coglionare quelli del PD dovrebbe essere "PDL MENO ELLE". e siamo proprio all ABC....pensa un po' quando dovrete studiarvi i regolamenti delle istutituzioni che dovreste rappresentare!
  • Dimitri C. Utente certificato 4 anni fa
    D'accordo a chiarire questo è importante, però non possiamo neanche proporre un referendum per uscire dall'euro e avere poi gente dentro che non sa cosa sia la bce e Mario Draghi. In ogni caso sono sempre con voi forza !
    • Nicola Nicola 4 anni fa
      Che centra adesso la preparazione di una singola persona sul referendum euro ??? Io spero si faccia subito.
  • Italo Onofri 4 anni fa
    è assurdo,qualcosa non và: 40 secondi di pubblicità prima di vedere ciò che ti unteressa
  • Luca Panetta 4 anni fa
    Grillo, iniziate a dimostrare che il mio voto e quello degli altri elettori nei vostri confronti non sia un voto andato sprecato. Il gossip e le critiche lasciatele alla vecchia politica. Siete stati eletti per cambiare l'Italia non per imitare il "mal comportamento" degli altri partiti. Fatelo!
  • massimo baragli Utente certificato 4 anni fa
    Certo che per Repubblica non ci sono parole.. Ben vengano le Iene con i loro servizi, questa non è satira, purtroppo, ma triste realtà... Ragazzi del movimento, approfittate per studiare un pò nè... vanno bene i blog, ma anche qualche libro non fa male... che gli altri siano degli analfabeti lo sappiamo già, non c'era bisogno della iena... almeno voi approfittate di questo momento storico per migliorare voi stessi oltre che l'Italia...
  • Massimo Merlano 4 anni fa
    Chi non ha votato m5s e non pensa di votarlo e' concausa dello sfacelo del paese degli ultimi 20 anni e del futuro , pertanto si merita ciò che ha.Dx e sx ci hanno spolpato e qualcuno anziché tacere e aiutare pretende che un movimento che non sta' nemmeno governando risolva tutto in 5 giorni.I commenti negativi poi sono controproducenti ma solo per loro stessi visto che aiutano il m5s ad aumentare ancora inesorabilmente nei sondaggi.Ringraziamo e andiamo avanti
  • MATTEO PERABONI () Utente certificato 4 anni fa
    Ma ragazzi vi rendete conto che i nostri poitici e' 30 anni che ci prendono per CULO e voi adesso dubitate del M5S non facciamoci abbindolare dai giornali e dalle tv ,BERSANI va in giro a fare la voce grossa ma non fara' neanche 2 mesi di governo vedrete quando dovranno votare i primi punti del LORO PSEUDO PROGRAMMA.Vanno in tutte le trasmissioni a dire che l'ITALIA HA BISOGNO DI LAVORO pero' non dicono come faranno per crearlo ma cosa sono illusionisti.Ma perfavore per far ripartire il Paese bisogna dare il Buon ESEMPIO dall alto cosa che fino a prova contraria il M5S ha fatto rinunciando hai rimborsi invece PD E PDL NON HANNO FATTO E NON HANNO INTENZIONE DI FARE,ma cosa stiamo qui a dubitare.una cosa solo posso dire a GRILLO doveva andare LUI in parlamento..... IL resto PDL e' gia' finito il Paese e' in crisi e loro vanno a protestare in tribunale a Milano e in TV a dire su qualsiasi cosa :"noi l'abbiamo detto,questo l'abbiamo detto prima noi,questo noi "etc... il PD con Bersani MAH IO sinceramente non capisco cosa voglia fare per il PAESE...SIGNORI SIETE RIDICOLI E' 20 ANNI CHE SIETE AL GOVERNO E' NON AVETE FATTO ALTRO CHE DISTRUGGERLO E ADESSO DITE DI VOLERLO RISOLLEVARE....GRAZIE MA ABBIAMO VISTO COSA SAPETE FARE....FIGURE DI M.... SU FIGURE DI M....E METTERE VIA I SOLDI...FATEVI DA PARTE GRAZIE....
    • Stefano Oliveri Utente certificato 4 anni fa
      Infatti, con questi parlamentari, che dovrebbero promulgare le leggi e che non hanno conoscenza di cultura generale é molto preoccupante anzi penoso. Per cui ho sempre dedotto a prescindere, che la scuola andrebbe riformata,che da vent'anni a venire, andar fare politica é un mestiere come un'altro, anzi ottimo, per la buona retribuzione e i tanti privilegi per cui che se ne infischia di sapere che cos'é la BCE o Draghi o quant'altra cosa, che seguendo quotidianamente i telegiornali o aprendo i giornali ne parlano ogni giorno. Loro vivono in un'altro mondo. Per concludere,personalmente non condivido nessun tipo di finanziamento pubblico a maggior ragione che viviamo in un momento di regressione e sacrifici,specialmente i giornali, che sono in mano di industriali e politici, questi devono vivere con le proprie forze se no chiudono, mica lo ha prescritto il medico?
    • Sandro Caporaso Utente certificato 4 anni fa
      Sono pienamente daccordo con te, con delle precisazioni però, adesso che il movimento e li bisogna stanarli tutti, e questo, a mio modesto avviso, lo si può fare da dentro il sistema. Diversamente, in caso di nuove elezioni, l'elettorato non capirebbe la totale chiusura del movimento a punti condivisibili, faccio un esempio per farmi capire, entrare all'interno e proporre un massimo di legislature possibili, cosi alle prossime elezioni sarebbero in tanti ad essere impossibilitati a candidarsi, vedi Bindi, Berlusconi, La Russa, Cirielli e lo stesso Bersani.
  • alessandro morelli Utente certificato 4 anni fa
    Alessandro Morelli e' convinto che più tentano di spingere cacca verso il movimento, più si rafforza l'onda di ritorno su di loro. Era palese ed abissale la differenze tra le omissioni degli "onorevoli" PD e quella di Gessica Rostellato...continuate...avanti cosi'!
  • Luca Fiordelmondo 4 anni fa
    http://lucafiordelmondo.blogspot.it/
  • tizio2 caio2 Utente certificato 4 anni fa
    non sapere chi è Draghi è un po' grave, ma la cosa che mi interessa di più è: QUANDO LO TOGLIETE IL FINANZIAMENTO ALL'EDITORIA? MANCA MANODOPERA PER PULIRE I FIUMI CHE TRACIMANO E MOLTI ALTRI LAVORI SOCIALMENTE UTILI, IL GIORNALISTA CHE HA TAGLIATO IL SERVIZIO E MOLTI SUOI COMPAGNI DI REPUBBLICA SAREBBERO MEGLIO IMPIEGATI IN TALI ATTIVITA'.
  • Guido Del Fante 4 anni fa
    Può anche avere ragione, rimane il fatto che agli altri sono state fatte domande un pò più approfondite magari e di meno circolazione. Non sapere chi e cosa è la BCE e Draghi, con tutta la critica alle banche che il movimento ha fatto, è alquanto scabroso. Amen.
    • Mirko Melis Utente certificato 4 anni fa
      Guido non stiamo parlando di chi sa cosa. Ma di chi fa vedere cosa e chi no. Scusa il gioco di parole, ma mi piaceva ;) Piu' seriamente, Beppe ha messo in luce, ancora una volta, come l'informazione viene , se non manipolata, quantomeno "indirizzata" a favore di qualcuno e a sfavore di altri. E' indubbio che oggi ci sia un attacco mediatico costante al M5S. E non e' che io soffra di persecuzionismo... ma e' lampante tutto cio', dai. Non ci vuole nemmeno molto a capirne il perche' : il M5S e' senza dubbio sconveniente all'establishment tra cui i giornali, per le ragioni che sappiamo. Tutto qui. Ciao
  • peter 4 anni fa
    repubblica fa il proprio dovere e lo fa bene. Una prostituta deve soddisfare colui che paga e non chi è in astinenza da 10 anni. Quando sarà il momento basta finanziamento e allora magari scopriremo grandi firme che altrimenti sarebbero rimaste tutta la vita nell'ombra. Magari mi abbonerò a repubblica.. ciao
  • Luca Tegoni 4 anni fa
    Messora / Martinelli ottima scelta!!!
  • Salvo . Utente certificato 4 anni fa
    Ci sono due categorie di persone che vanno contro il M5S gli ignoranti (facilmente abbindolabili)e i magna magna (hanno paura di perdere i loro privilegi) è tutta qui la storia.
  • pompilio bianco Utente certificato 4 anni fa
    sono convinyo che ci vorranno diversi anni prima che la maggiorparte dei cittadini ti diano raggione continua così prima o poi si potrà vivere ih uho stato onesto
  • Mario Ringoni Utente certificato 4 anni fa
    Comunque siete peggio dei peggiori berluscones, non ammettete la satira, non ammettete i giornali, non ammettete i sindacati, e siete capaci di autodistruggervi se Benito Grillo ve lo dice. !!!!! Schiavi si nasce, non si diventa, e voi lo nasceste !!!
    • Monica C. Utente certificato 4 anni fa
      mi permetto di dirti che IGNORI completamente la realtà che ti sta intorno, informati meglio perchè ti garantisco che di LIBERTA' con gli ultimi trattati firmati da Monti PDL e PD (studia bene il MES), non ne abbiamo proprio più, ne noi ne le generazioni a venire .. contento tu ...
    • stefy 4 anni fa
      Tu ne sai qualcosa sugli schiavi, visto che lo sei dalla nascita
  • maria L. 4 anni fa
    Oddio! ma ci vogliamo interessare di cose serie? Ci avete uccisi tutti con tutte le vostre paranoie. Non eravate diversi? Fate i diversi! Così siete uguali. Ma che ci importa delle iene mentre non arriviamo a fine mese?!?
  • Federica Landini 4 anni fa
    Sono d'accordo sulla "manipolazione" da parte di Repubblica,meno sulle risposte date dalla Rostellato alle Iene che,per tutta risposta,si giustifica su Facebook dicendo che andava di fretta ed aveva confusione nella testa. Probabilmente tale confusione è la stessa che ha portato la deputata padovana a non voler conoscere la Bindi e a vantarsi di questo sul medesimo social network. Da grande estimatrice delle donne e del M5S non tollero simili comportamenti.
  • SisterJoy 4 anni fa
    Detesto i giornalisti, razza servile e ruffiana senza scrupoli. Sono per l'abolizione dell'ordine e per far cessare il finanziamento pubblico ai giornali. Detto ciò, in questo caso specifico, non punterei affatto il dito sulla stampa, ma esclusivamente su questi caproni ignoranti di deputati mandati con un bel calcio in culo a decidere le sorti di cittadini che neppure si meritano di rappresentare. Sono ignoranti come scarpe vecchie, dovrebbero scavarsi una fossa e sparire per sempre. Per selezionare politici occorre innanzi tutto tastarne la CULTURA. Per fermare tutto questo, per sradicare l'ignoranza del sistema, di dx e di sx, di centro e di 5 stelle, occorre RIFONDARE LA SCUOLA. 1. IMPEGNATIVA 2. SELETTIVA 3. COMPETENTE Fatto ciò, tornate tutti a scuola giornalisti e onorevoli improvvisati dei miei stivali!
  • giovanni roversi 4 anni fa
    https://www.facebook.com/photo.php?fbid=521258111258955
  • Marco Law Utente certificato 4 anni fa
    Abbiamo in parlamento una persona che non sa cosa sia la BCE e chi sia Draghi e il blog di Beppe Grillo, piuttosto che invitare la cittadina-deputata a dimettersi, se la prende con Repubblica che ne parla. Ma il ragionamento è ancora più perverso: non ve la prendente con Repubblica solo perché ne parla, ma perché non parla anche degli altri intervistati. Ma chi li srive questi post? Un bambino delle elementari? Il prossimo post come si intitolerà? "Specchio riflesso senza ritorno"?
    • Marco Law Utente certificato 4 anni fa
      fatemi capire: anche voi alle elementari, se venivate sgridati dalla maestra, vi giustificavate dicendo che anche il vostro compagnetto di banco era monello? Il ragionamento che state facendo è questo, se non ve ne siete accorti
    • Marco G. Utente certificato 4 anni fa
      Ammesso che non lo sappia davvero, è sempre stato così, eppure son sempre stati votati. Loro sono personaggi scaltri, abituati a parlare. I nuovi meno, sono anche presi da un po' di emozione. Chiaro però che queste cose le devono sapere!! tutti però!!
    • Leonida Primo Utente certificato 4 anni fa
      No! La cosa giusta è semplicemente riportare la realtà senza distorcerla.
  • Mauro Bertocchi 4 anni fa
    Il vero punto della questione non è quanto in malafede siano quelli di Repubblica, questo già si sapeva, ma quanto i nostri parlamentari siano all'altezza della situazione. Se non lo sono si devono fare il mazzo, studiare, aggiornarsi e diventare credibili, non sono a Roma in gita scolastica. Per me è intollerabile che una deputata non sappia cos'è la BCE. Non lo tollero in quelli degli altri schieramenti, figuriamoci se posso sopportarlo in una a cui ho dato il mio voto. Fortunatamente sul piano della comunicazione è arrivata la notizia della nomina di Messora e Martinelli che speriamo mettano fine alla indecorosa pantomima degli outing e delle dichiarazioni a cazzo dei neo eletti sulle loro pagine Facebook. Devono capire che il Movimento è nel mirino e loro sono i bersagli più in vista, quindi MAI fare o dire CAZZATE.
  • Gennaro De Gregorio 4 anni fa
    A tutti quelli che giustamente ORA si rendono conto della faziosa malafede della stampa italiota, della intellighenzia italiota e dei media italioti in genere, domando: ma questo non è lo stesso giornale che per anni ci ha bombardato sulle supposte malefatte del Berluska? E non vi sorge il dubbio che sia stato applicato anche con lui lo stesso subdolo metodo, fino a CONVINCERVI che LUI sia il diavolo, quando magari è solo un politico incapace. Insomma se il metodo ha funzionato con berluska, magari ora ci riprovano con Grillo, o no.
  • claudia incagnoli